Nell'#Italia5Stelle lotta dura all'azzardopatia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Giovanni Endrizzi

L'azzardo è una rovina economica, ma anche sociale. Porta degrado e passività per questo il Movimento 5 Stelle lo contrasta fermamente. I giovani non devono essere attirati in un paese dei balocchi in attesa di un jackpot ma trovare un Paese che offre spazio alle idee, all'innovazione, al merito. Ti aspettiamo dal 22 al 24 settembre a Rimini a Italia 5 Stelle per disegnare insieme questo futuro diverso. Puoi far parte di questo progetto anche con una piccola donazione: DONA ORA! È importante, pensaci.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Giulia Lorusso Utente certificato 4 mesi fa
    Com'è possibile che, in una unica videata del Blog, si veda il servizio "Nell'#Italia5Stelle lotta dura all'azzardopatia" a fianco del banner pubblicitario "gioca gratis alle nostre slot" ? Trovo la cosa allucinante!
  • Francesco C. Utente certificato 5 mesi fa
    Valutazioni azzardate favorite dai Dati Fasulli sulla Ripresa. Dati fasulli. Se il problema disoccupazione non viene risolto i consumi interni continueranno a stagnare. Se i consumi interni continueranno a stagnare l' economia continuera' ad andare una chiavica (almeno per noi). Se l' economia continuera' ad andare una chiavica il Mib continuera' a salire. Se il Mib continuera' a salire nessuno smobilitera' i risparmi dagli investimenti (che senso avrebbe?) . Se nessuno smobilitera' i soldi dagli investimenti la liquidita' (dei poveri risparmiatori) continuera' ad essere intrappolata nelle banche e nel sistema ed i guadagni, che pure conseguiranno, saranno 4 briciole confronto ai grandi capitali investiti all' estero. Di questa perversa catena di poverta' continuera' a beneficiare il solito 1%. Morale: finche' l' economia andra' male (ed oggi siamo al -6% al di sotto della media europea) continueranno gli esuberi ed i licenziamenti, diminueranno i costi per le imprese che continueranno ad investire all' estero, la disoccupazione, i licenziamenti ed i suicidi continueranno ad aumentare insieme alla poverta'. L' "economia" andra' bene per i soli noti e la vera economia continuera' ad andare una chiavica. Non fatevi prendere per i fondelli. Almeno nella mia opinione. Dove l' economia e' migliorata davvero ? Solo negli Usa dove gli indici dei consumi relativi ai beni di prima necessita' come pure quelli delle spese di lusso sono in perenne salita dal 2009 . Come vanno i vostri consumi dei beni di lusso? Ed i consumi delle vostre spese ordinarie sono aumentati o diminuiti? Molti elettori continuano ad essere masochisti. (e infatti ancora oggi l'Italia e' al 6% sotto la media europea...) Solo la mia opinione. [IMO]
  • Francesco C. Utente certificato 5 mesi fa
    Azzardopatia da borsa Grazie Mario Draghi per averci lasciato il QE forse fino a dicembre 2017. Cosi' almeno sappiamo che fino a dicembre i mercati potrebbero salire incessantemente. In questo modo tutti i piccoli risparmiatori usciti da tempo per paura di una correzione violenta, potranno rimanere a guardare come i soliti 10% si ingozzano e si arricchiscono alla facciaccia di tutti gli altri. Grazie da parte degli schiavi osannanti le potenze della finanza. Come al solito e' solo la mia personale opinione e non intendo offendere nessuno scritto il 10 marzo 2017 [IMO] (E siamo arrivati al II trimestre 2017: fino ad ora marzo, aprile, maggio, giugno, luglio ed inizi agosto 2017 sono tutti come da commento. Piccola correzione da agosto a gennaio? Possibile ma non inevitabilmente sostanziale) [IMO]
  • antonello c. Utente certificato 5 mesi fa
    Le leggi contro il malaffare le portano i cittadini in Parlamento , grazie alla Democrazia Diretta nel nostro MoVimento 5 Stelle https://youtu.be/i_yGBP7UNoM Le scelte democratiche e condivise sono la strada maestra per combattere le mafie .. lo capisce anche un bambino .. Buon MoVimento a tutti i cittadini di questo meraviglioso progetto Ri-e-Voluzionario Made in Italy
  • massimo m. Utente certificato 5 mesi fa
    "Giocate responsabilmente"! Ecco la proposta pubblicitaria, proficua per lei, dei mezzi di potere di questo governo: fa passare come messaggio di prevenzione quello che invece è un vero e proprio messaggio promozionale. l’Italia è diventata una bisca a cielo aperto grazie alla liberalizzazione che è stata attuata da questa politica partitocratica. Politici in ennesimo conflitto d’interessi, questa volta con il gioco d’azzardo. 41 clan di Mafia, ‘ndrangheta e affini sono entrati all’interno della filiera del gioco legalizzato. La cosa assurda è che lo stato incassa sempre meno in termini netti. Gli italiani spendono sempre di più per il gioco; lo Stato “dei cittadini” invece incassa sempre meno entrate; le mafie ingrassano…e le lobby ringraziano…regalando le briciole alla partitocrazia che continua così ad autofinanziare la sua impresentabilità e le sue sporche campagne elettorali.
  • Francesco C. Utente certificato 5 mesi fa
    Azzardopatia del risparmio. Vediamo dove non parcheggiare i sudati risparmi. Alcune considerazioni relative all' Investire in Certificati : BnP Paribas. La BnP Paribas offre una discreta gamma di Certificati a leva dedicati ai risparmiatori italiani che desiderano proteggere il proprio capitale ed eventualmente conseguire un piccolo premio. Consideriamone alcuni. Certificato Dax codice Isin NL0011680137. Decolla il 31.03.2016. Prezzo di emissione 100 euro. Oggi vale 162 euro circa. Nel 2016 il Dax era intorno 9965, oggi sfiora 12134 punti. Il Certificato ha fallito completamente il proprio obiettivo conseguendo un incremento percentuale di gran lunga inferiore all'indice di riferimento. Certificato FtseMib codice Isin NL0011680145. Decolla il 31.03.2016 a circa 75 euro. Dopo un anno vale 61,15,euro. Il certificato ha fallito completamente il proprio obiettivo conseguendo addirittura una discreta perdita rispetto all' andamento dell' indice di riferimento. Certificato Eurostoxx 50 codice Isin NL0010398459. Decolla il 16.01.2014 a circa 28 euro. Oggi quota 4,82 euro. Il certificato ha fallito completamente il proprio obiettivo conseguendo addirittura una gravissima perdita rispetto all'indice di riferimento che da circa 3150 quota oggi 3500. Certificato Euro Stoxx Banks codice Isin NL0010398533. Emesso l' 11.12.2013 a 100 euro. Oggi quota 2,64 euro conseguendo una gravissima perdita rispetto all' indice di riferimento. Certificato FtseMib codice Isin NL0010069266 emesso il 02.02.2013 a 100 euro. Quotazione odierna : 64,7 euro. Consegue una grave perdita rispetto all' indice di riferimento dal cui andamento si e' completamente distaccato. I dati sono consultabili all' indirizzo https://investimenti.bnpparibas.it/isin/nl0010069266 Nella finestra in alto a destra : "ricerca prodotti" e' sufficiente inserire i diversi codici Isin sopraindicati e, successivamente, visionare il grafico "da inizio quotazione" . Deduzioni ai lettori. Solo mia opinione [IMO]
  • antonello c. Utente certificato 5 mesi fa
    Il Tema Regolamentazione e Legalizzazione del Sistema Monopoli di Stato deve essere discusso e trattato in Lex - Parlamento , nello spazio aperto dal video di presentazione elaborato dal proponente del Testo e della nostra proposta di Legge votata democraticamente su Rousseau I commenti come il video in questione restano opinioni personali e non condivise dalla comunità degli iscritti che compongono il nostro MoVimento 5 Stelle .
    • antonello c. Utente certificato 5 mesi fa
      @ Maria Se non comprendi come si partecipa politicamente nel progetto politico MoVimento 5 Stelle non te la prendere con gli altri .. e sopratutto non imporre la tua visione contro le scelte democratiche dei cittadini che indicano il percorso politico da recepire nelle nostre Commissioni Parlamentari , Istituzioni nelle quali entriamo con i portaVoce M5s Ripeto e chiudo , Se ha delle proposte per il Parlamento Italiano inseriscile in votazione , altrimenti recepisci e segui la volontà espressa democraticamente dalla maggioranza degli iscritti certificati nel nostro M5S .. Da Noi si applica la democrazia diretta e partecipata , non il proibizionismo fascistoide , quello è roba da Fogna Nuova .
    • Maria 5 mesi fa
      Il Blog è uno spazio aperto a tutti ecc. ecc. tralascio il resto per dire che, su questo e altri temi, ognuno ha il diritto e il dovere civico di esprimere la propria opinione. Che poi Lei non sia d'accordo o si sia già espresso con voto il Comitato degli Iscritti, non ce ne cala una mazza.
  • Maria 5 mesi fa
    Bisogna trattare il gioco d'azzardo come una droga pesante. Bandire il gioco d'azzardo dal mercato legale oppure relegarlo ai soli Casinò, dove entrano solo adulti e vaccinati. Applicare la legislazione delle droghe pesanti perché il gioco d'azzardo è la droga mentale per eccellenza.
    • antonello c. Utente certificato 5 mesi fa
      Il Tema Regolamentazione e Legalizzazione del Sistema Monopoli di Stato deve essere discusso e trattato in Lex - Parlamento , nello spazio aperto dal video di presentazione elaborato dal proponente del Testo e della nostra proposta di Legge votata democraticamente su Rousseau I commenti come il video in questione restano opinioni personali e non condivise dalla comunità degli iscritti che compongono il nostro MoVimento 5 Stelle .
    • Maria 5 mesi fa
      Ho soltanto espresso una mia opinione, non una super... Comunque, stiamo assistendo alla deriva "radicale" di certi iscritti che si beano ai principi della liberalizzazione di tutto, dalle droghe al gioco d'azzardo, immersi in un mantra che di moderno non ha proprio nulla, se non il nichilismo dell'umanità.
    • antonello c. Utente certificato 5 mesi fa
      visto che ci siamo vietiamo anche l'alcol e mettiamo in campo un'esercito di polizia e militari con libertà di azione repressiva contro qualsiasi utilizzatore di sostanze - libero consumo già stabilito dalla Cassazione Per cortesia informatevi prima di postare super minchiate .. Eppure Maria è un così bel nome !
  • Necessità non è normalità tantomeno lusso 5 mesi fa
    Abusivimo per necessita ha senzo pet una casetta a1 piano di 70 metri quadri o da 2 piani con ogni piano da 50etri quadri cioe abirazione comparabile con un appartamentino equovalente da edilizia popolare. Serve una legge per stabilire se trattasi di necessità o di una bella casa di dattura media se non addirittura di lusso.
  • aldino c. Utente certificato 5 mesi fa
    Non mi è proprio piaciuta l'apertura di Cancelleri, candidato alla presidenza della regione Sicilia per il M5S, nei riguardi dello stop alle demolizioni per "abusivismo per necessità". Questo aspetto populistico del movimento non mi piace proprio.
  • antonello c. Utente certificato 5 mesi fa
    Il MoVimento 5 Stelle è aperto a tutti i cittadini. Non ci sono tessere da pagare. E' sufficiente iscriversi e certificare la propria identità per partecipare attivamente alla politica italiana tramite Rousseau. Con il MoVimento 5 Stelle è il cittadino che fa politica, il politico è solo un portavoce della volontà della comunità degli iscritti e per un periodo limitato .. (massimo due mandati elettivi). di Beppe Grillo http://www.ilblogdellestelle.it/loriginale_e_il_movimento_5_stelle_noalleimitazioni.html In molti casi .. un mandato è anche troppo .. Evidentemente a qualcuno la democrazia partecipata e diretta non cala .. Vi facciamo presente che siete fuori posto , sloggiate nella sega pappaona , lì avrete tutto ciò che vi occorre , per intrallazzare .
  • Enrico 5 mesi fa
    Se non vi sono commenti su questo delicatissimo e gravissimo tema, c'è da interrogarsi dove la nostra fragile società sia giunta alla deriva. Oppure lo era già su quella spiaggia, e ci volevano quelle stupide scintillanti e noiose luccicanti macchinette a farlo emergere. Il governo del Partito Deliquenziale invece di arginare il dilagare del tremendo disfacimento della società, che era ed è sotto gli occhi di tutti, con i compagni di merende, Forzieri Italiani, incentiva ed incentivava il settore a colpi di concessioni governative. Tra poco ve ne adrete tutti accasa!!! Si nella casa circondariale, dove pagherete i vostri abusi e sopprusi nei confronti della collettività. Mi fate ORRORE proprio perché non sono mai stato un giocatore, se non con il flipper a gettone negli oratori della mia città. Che spero ritornino di moda, mentre voi marcite nelle patrie galere. Evviva il Movimento!!!!
  • antonello c. Utente certificato 5 mesi fa
    Il MoVimento 5 stelle sono i cittadini iscritti che vi partecipano .. e che indicano il percorso politico da seguire .. Giovanni Endrizzi non faccia dis-informazione come vede i suoi interventi non sono ne commentati ne condivisi in rete .. sopratutto nelle Rete attiva dei 5 Stelle Regolamentazione e Legalizzazione , sono le nostre indicazioni come M5S Si legga il Call to Action in Abruzzo e la proposta di Legge tra le più votate su Lex - Iscritti Il peggiore male dell'Italia è la #TruffaPatia A Riveder le Stelle - di #Rousseau Proponente iscritto certificato nel MoVimento 5 Stelle Antonello Clivio
    • antonello c. Utente certificato 5 mesi fa
      Ps Lo so che ormai è caccia alle poltrone e menefreghismo della partecipazione .. Ma ci tenevo ugualmente a far presente che i Lex - Parlamento - Europa - Sharing stano a zero ( o poco più ) interventi .. Strano che nessuno lo rilevi .. Ragioniamoci un pochino tutti , per il bene del progetto politico .
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus