Un'#Italia5Stelle per far crescere le imprese

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


"Le piccole imprese italiane hanno pesanti zavorre che minano la ripresa: un global tax rate che arriva anche al 70% e fino a 45 giorni di lavoro annui spesi soltanto per gli adempimenti verso le Pubbliche amministrazioni. Se consideriamo che la burocrazia costa ogni anno 21 miliardi, ci rendiamo conto che siamo di fronte a una situazione intollerabile.
Il M5S vuole un’Italia in cui sia più facile aprire e far crescere un’impresa. Abbiamo immaginato un regime fiscale dei minimi con un'aliquota unica, per i primi cinque anni di attività, pari al 5% e poi al 15% dal sesto anno in avanti, per tutte le partite Iva che abbiano un fatturato fino a 40mila euro.
Abbiamo pensato a misure di agevolazione per le start-up innovative e abbiamo lanciato il fondo per il Microcredito, alimentato con le restituzioni sugli stipendi dei nostri eletti, affinché sia più semplice per gli imprenditori l’accesso a quelle risorse che il sistema bancario continua a negare. Regole chiare, semplici e soprattutto stabili. Fare impresa è sempre una scommessa, ma non deve essere un terno a lotto.

Questa è la nostra idea di Paese. Ti invitiamo a conoscerla a Imola il 17-18 ottobre all'autodromo "Enzo Ferrari". Non chiediamo novecentomila euro, ma quanto potete e desiderate donare per sostenere Italia a 5 Stelle: SOSTIENI ITALIA 5 STELLE CON UNA DONAZIONE!.
Come forse sai, siamo l’unica forza politica che rifiuta il finanziamento pubblico.
Nell’Italia che vogliamo è sempre premiato il merito di chi crea lavoro e genera ricchezza. Per sé e per gli altri. L’Italia che vogliamo è un’Italia a 5 stelle!" Carla Ruocco, portavoce M5S Camera

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • nicola guglielmini Utente certificato 2 anni fa
    Il problema non e come aprire un azienda Basta pensare alla porcata Monti Una SRL con un euro Il problema come fare per tenerla in vita Detassare il lavoro e questa la soluzione punto e basta. Una piccola o microimpresa può permettersi tanto per dire una cazzata di pagare 500 € per un dipendente di tasse mensili?????
  • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
    leggo sempre con molto interesse le discussioni riportate sul blog .. come le proposte in Lex , le iniziative dai Meetup locali , molte delle quali inserite nel sistema operativo per quanto riguarda fondi strutturali europei , fondi comunitari , fondi sociali .. qualcuno di voi mi dovrebbe spiegare che senso ha versare miliardi di euro di soldi pubblici alle banche estere , per poi averli indietro sotto forma di "incentivi allo sviluppo" da come la vedo io è solo il sistema per appropriarsi delle economie degli stati , annullandone il potere decisionale , politico e di mercato
  • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
    e personalmente non credo proprio che la responsabilita'/colpa sia "nostra" la nostra "colpa" probabilmente, e' l'ingenuita' se l'ingenuita' e' una colpa
  • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
    consiglio per i + giovani (e n po' meno ).. emigrate il prima possibile altro che p.iva. .mario x questa purtroppo e' la verita' arriviamo tardi di almeno 10-15 anni
  • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
    queste misure possono andare -forse- in futuro il presente va affrontato in altro modo le PMI gia' ammorbate da questi luridi legislatori debbono essere soccorse - nell'interesse di TUTTA LA COLLETTIVITA'
    • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
      anche per gli estorsori soprattutto nel loro interesse e benessere
  • mario x. Utente certificato 2 anni fa
    inps , inail , casse varie , iscrizione a ordini , sindacati (optional) , aggiornamenti obbligatori (finti ed inutili) spese bancarie , POS obbligatori, camera di commercio ,bolli ,bollini vari , commercialista , tasse pubblicità , pec a pagamento , tassa insegna , passi carrabili , assicurazioni obbligatorie , ISO 9xxx inutili varie... e altri costi !!!!! aliquota unica DI CHE ??? ma cosa vuol dire ??? fossero solo le tasse da abbassare saremmo a posto !! QUALE DI QUESTE VOCI SPARISCONO CON LE VS. PROPOSTE ?? una volta che apri una piva (vera) entri in un ginepraio di costi ed adempimenti e tutti gli anni aumentano come numero e importi.. e non ci esci se non a secco in pratica lavori SOLO per tutti gli enti sopraelencati.. consiglio per i + giovani (e n po' meno ).. emigrate il prima possibile altro che p.iva.. e per i 5 stelle , non perdete tempo con INUTILI microcrediti e chiacchiere da bar come questa della aliquota ridotta o si CAMBIA seriamente TUTTO il SISTEMA delle p. iva o si parla del nulla...
    • Aldo Masotti Utente certificato 2 anni fa
      IO ,lo ho detto in modo forse piu' rigoroso , ma piu' difficile da leggere. Ma esattamente questo: barriere all'entrata inutili e nocive .
    • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
      concordo totalmente
  • Alessandro P. Utente certificato 2 anni fa
    Ridurre le tasse alle piccole imprese (e possibilmente aumentare le tasse alle grandi imprese o multinazionali) non è un'idea inventata dal M5S, è scritto in costituzione ove si cita la progressività delle imposte (art 53, quello che i leghisti analfabeti della flat tax non vogliono leggere). Se le grandi multinazionali pagassero le tasse come le piccole aziende avremmo due effetti: i grandi farebbero molta meno CONCORRENZA SLEALE e le tasse di tutti gli altri diminuirebbero (con vantaggi per i 22 milioni di lavoratori di piccole imprese e indirettamente per almeno altrettanti italiani loro familiari). Gli unici legislatori ciechi di fronte all'ingiusto divario fra grandi e piccoli sono quelli che dai grandi prendono la mazzetta. Sì, lo so che dico sempre cose che sanno tutti ma a volte repetita iuvant.
    • Aldo Masotti Utente certificato 2 anni fa
      Sbagli ottica: le multinazionali pagano poche tasse perche' le strutture-paese sono in competizione fra loro. Le multinazionali pagano dividendi ai fondi pensione e questi pagano pensioni . Solo l'incremento di lavoro (cioe' di valore aggiunto) conta, in quanto sposta ricchezza da altrove a qui . La curva di Laffer e' il funzionamento della realta' , solo che il valore a cui si pone l'apice e' diverso fra grande e piccola economia.
  • Augusto palumbo 2 anni fa
    Aggiungerei per rendere la proposta ancora migliore la possibilità per chi non maturerà mai una pensione, parlo dei cinquantenni disoccupati e con minimi contributi versati, di potere ritirare, alla chiusura dell'attività ,almeno il 50% della contribuzione versata. Per lo stato non sarebbe una perdita in quanto il tentativo di aprirsi una attività in proprio sarebbe più plausibile.
  • Aldo Masotti Utente certificato 2 anni fa
    Visto che nessuno interviene continuo io . Mi piace essere " la voce di colui che parla nel deserto " delle compentenze. L irpef , se pur elevata , per i redditi bassi con detrazioni di famiglia e un problema secondario . E ' tutto il resto che rende non conveniente fare nessun lavoro . Ho provato a calcolare se mia moglie poteva fare la parrucchiera in proprio in un paesino , il "bussinness plan" dava un reddito orario inferiore a quello di andare a fare le pulizie in nero. Alla base dejlla incapacita del sistema di generare lavoro vi sono norme cervellotiche il cui adempimento si costituisce come una barriera all entrata . M5S: la prima rivoluzione sta in una interpretazione nuova della realta. A fare una legge ad minchiam per creare l ennesimo bonus da spot elettorale e' piu brovo il "bomba"
  • Agostino Nigretti 2 anni fa
    Cari amici,se non volete fare la fine che ho fatto io e se non volete fare del male ai vostri cari,non credete a niente,Dio è solo una figura diegnata dentro un triangolo e Cristo,Maometto,Confucio,Budda sono solo degli idoli umani usati dai Misseri di Pace per coprire gli orrori delle Missioni di Pace che hanno causato la fiumana Biblica dei Clandestini.Si è realizzato tutto quanto dettomi sul finire degli anni 80 e che per il mio cretinsmo acuto nel perseverare a credere in un Dio immaginario,oltre ad avere perso tutto ho fatto e del male ai miei cari,ho dovuto rientrare in Italia per essere considerato un criminale appestato per assistere al trionfo del sistema Tangentista Clericale,affarista speculativo da Prima Repubblca e vedere i loro figli sistemati nei ranghi privilegiati pagati a peso d'oro.La UE è il Paradiso Terrestre,quindi è logico e naturale che sia la meta dei popoli costretti a fuggire dalle loro Nazioni devastate dalle guerre sotto copertura delle "Missioni di Pace" sostenute dall'ONU e Benedette dal Vaticano.Cari amici,se volete vivere in pace e sistemare i vostri figli,convertitevi e Osannate le Divinità del Terzo Millennio,prendete esempio dei politici delle grandi ammucchiate finta Sinstra/Destra-Centro che hanno innalzato il figliol Prodigo dopo aver sostenuto il Profeta che ha blindato le Istituzioni per salvare tutti gli eredi del sistema.Preso atto che anche i Papa non ha avuto l coraggio di condannare le Missioni di Pace,le quale sono servite per proteggere la Malapolitica,esportarla per poter realizzare la Globalizzazione,sogno di Hitler di dominare il Mondo,il Figliol Prodigo e tutti i protagonsti della Terza Repubblica dovrebbero essere fatti Santi durante il Giubileo.Lode,Onore e Gloria alle Divinità del Terzo Millennio.
  • Aldo Masotti Utente certificato 2 anni fa
    Gentile Carla , la tua idea , questa idea del M5S e' sbagliata. Le PMI si risollevano da sole togliendo la normativa che inibisce lo sviluppo . Le agevolazioni (come la SRL ad un euro per fare un esempio) o le differenti tassazioni creano solo disparita' e casino amministrativo . E' dai tempi di Diocleziano che i calmieri non funzionano . Piu' norme si mettono piu' costa il rispetto di tali norme: in italia e' anti-economico svolgere mestieri marginali (in senso macro-economico: cioe' dove non vi e' capitale o esso e' minimo)se non in nero in quanto gli adempimenti e le tasse si mangiano il reddito che cosi' scende al di sotto del minimo accettato . La via che ho proposto altre volte e' la seguente: -per i mestieri marginali svolti da singoli con la loro famiglia non sia richiesto nessun adempimento comunque denominato, sia in attivo che passivo. Si tratterebbe di istituire la nuova figura di "consumatori attivi" .
    • Alessandro P. Utente certificato 2 anni fa
      Attualmente tutti i mestieri con reati penali rientrano in questa categoria e sono completamente privi di burocrazia e di tasse. La tua proposta è già stata recepita per il crimine in quanto da sempre contiguo con la politica. Gli onesti son trattati da esseri inferiori e si beccano burocrazia e tasse. Neanche a me piacciono gli incentivi temporanei, comunque togliere completamente burocrazia e tasse può avere effetti indesiderati (insomma se lo fai gli italiani ci marciano...).
  • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
    nessun commento per L'ARGOMENTO senza piccole attivita' l'Italia muore
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus