La Pasqua di Napolitano e il venerdì di passione degli italiani

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

napo_pasqua.jpg

>>> Incontra i portavoce M5S nella tua città! Scopri le date di oggi! #VinciamoNoi

"Per annunciare la morte della repubblica, Re Giorgio ha scelto, nel giorno della passione assoluta, del Venerdì Santo, una lettera al Corriere della Sera. Lettera con la quale difende il colpo di Stato permanente di cui egli è stato l’architetto fin dall’estate del 2011. Dopo aver guidato la caduta di Berlusconi ed aver inaugurato con Monti il primo governo del Presidente della nostra storia repubblicana, Re Giorgio a quasi ad un anno di distanza si giudica e si assolve, a partire dalla decisione della sua rielezione che ci ha condotto nella situazione in cui siamo.
Anzitutto, chiariamo una cosa: ricordate come finì il Governo Monti? Con un atto di dimissioni anticipate, con un Governo dimissionario che, senza essere stato sfiduciato e senza neppure ricorrere alla «parlamentarizzazione della crisi», forza, di fatto, i tempi per le nuove elezioni politiche, che vengono anticipate, d’improvviso. Con la conseguenza che, contrariamente a quanto sarebbe avvenuto nel caso in cui la legislatura fosse stata fosse stata portata a termine “naturalmente” (con elezioni in Aprile), la formazione del nuovo Governo, dopo il voto di Febbraio, viene ancora affidata a Re Giorgio. Ed il tutto viene, a suo tempo, candidamente confessato dallo stesso Napolitano: «Diversamente da come sarebbe accaduto se, ed è quel che ho fortemente auspicato e sollecitato, la legislatura si fosse conclusa alla normale scadenza dei 5 anni e le elezioni si fossero svolte nell'aprile del 2013, all'insediamento delle nuove Camere si sarebbe succeduta senza soluzione di continuità, l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, e a questi sarebbe toccato avviare il procedimento per la formazione del nuovo governo. Così non è stato» (Intervento del Presidente Napolitano alla Cerimonia per lo scambio degli auguri con le Alte Cariche dello Stato - Palazzo del Quirinale, 17/12/2012). Ovviamente a tutto questo, nella lettera di oggi sul Corriere, non si fa più cenno.
Re Giorgio dimentica, poi, come, dopo le elezioni, il “boom” del M5S – e boom fu davvero, nonostante l’ironia ostentata dallo stesso Napolitano (forse, come cantava Guccini, «ride chi ha nel cuore l'odio e nella mente la paura»?) – ha costretto la partitocrazia a “bloccare” il sistema parlamentare, a trovare quelle “larghe intese” a tutti i costi, a costo di far fuori Bersani e preferire una controfigura di Monti, Letta.
Oggi Re Giorgio si vanta di aver promosso «la formazione di un governo di ampia coalizione, il solo possibile nel Parlamento uscito dalle elezioni del febbraio 2013». Il solo possibile? O il solo che poteva assicurare la neutralizzazione del primo partito in Italia, il M5S?
Quanto alla rielezione, si è già detto molto, se ne dirà ancora, spero, insistendo sulla avvenuta “rottura” di quella che fu, pur nel silenzio della norma, quantomeno l’intenzione dei nostri Costituenti. Certo è che, dopo le elezioni del Capo dello Stato, in Italia c’è sempre stata un’atmosfera di gioia e di consenso diffuso. E se oggi uno dei tanti lacchè di Re Giorgio ricorda il diluvio di applausi che accompagnò la rielezione, forse dimentica che gli applausi vennero solo dall’interno del Parlamento. Sarebbe stato sufficiente, allora, aprire una finestra, per vedere le migliaia di persone che stavano per accerchiare l’assemblea, per rendersi conto che, in quel momento si stava rischiando il bagno di sangue. Forse ci si dimentica che, se non fosse stato per l’atto di responsabilità compiuto da Beppe Grillo, migliaia di cittadini italiani avrebbero realmente dato l’assedio il Parlamento.
Felice è, poi, il Re dei lavori condotti dai suoi Saggi, dall’ «autorevole e imparziale Commissione di studiosi ed esperti che ha presentato la sua relazione finale nel settembre 2013». E, per far vedere quanto è democratico, ricorda anche le critiche di alcuni costituzionalisti. Poco convincente: la verità, ben più inquietante, è che i costituzionalisti italiani, di fatto, non hanno mai sollevato obiezioni, si sono allineati al progetto di Re Giorgio, si sono piegati al cospetto di un Re che ha usurpato il ruolo che la Costituzione gli attribuiva, tanto da essere messo giustamente in stato di accusa.
Non voglio tornare sull’impeachment, sulle ragioni che hanno giustificato la richiesta presentata dai parlamentari 5 Stelle, sulle reazioni delle forze politiche, sulla sufficienza con la quale tutto questo è stato accolto dalla stampa e dai media. Una cosa ai cittadini italiani dovrebbe, però, essere chiara, più d’ogni altra. Non c’è alternanza tra Pd e Forza Italia. Non c’è veramente mai stata. Da tempo governano insieme, e continueranno a farlo per sempre. L’unica alternativa è tra questo regime voluto e diretto da un Re, che se ne andrà solo quando il massacro della Costituzione, dopo quello sociale, sarà realizzato, e il M5S, che rappresenta l’unica concreta possibilità democratica per il Paese." Paolo Becchi

Alessandro Di Battista a Cagliari:


Tutte le date dei portavoce M5S!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Francesco Bifolco Roma-Terronia 3 anni fa mostra
    IDENTIKIT DELL'ELETTORE GRULLOIDE: DIPENDENTE CON BASSO SALARIO. IN PRATICA QUEGLI SCHIFOSISSIMI 80 EURO VANNO IN TASCA A LORO! VANNO IN TASCA AGLI INCIUCISTI COL PD!
  • censuara stronzo 3 anni fa mostra
    Dal minuto 8:33 Matteo della Negra candidato alle europee per il movimento 5 stelle. “Un vero leader uscito dalle consultazioni online. Uno che in Europa potrebbe fare la differenza” Uno dei più votati in rete dai 5 stelle: http://www.la7.it/crozza/video/berlusconi-dellutri-e-gli-altri-in-vista-delleuropee-18-04-2014-130473 Mi raccomando, laureati in materie tecnico-scientifiche, economiche e giuridiche, voi che vi siete fatti un mazzo per imparare qualche cosa nella vita in modo da trovare un posto di lavoro, andate a votare subito sto fenomeno della rete a 5 stelle; così andrà a Bruxelles a prendere una “paccata” di milioni di euro alla vostra faccia. Adesso si capisce quale tipologia di premi nobel, tra una pausa di lucidità dettata da un prof. Becchi o un prof. Giannuli e l'altra, scrive il maggior numero di testi,sopratutto scientifici ed economici, di questo blog e poi li commenta fingendosi lettore. E lavori chi ha fame e studi chi è coglione.
  • prova stronzoprezzolato staffcasalecchio 3 anni fa mostra
    prova stronzoprezzolatostaffcasalecchio che per mantenersi manderà le figlie a a battere
  • Pierluigi c 3 anni fa mostra
    Ma dico, i grullici che si ritroveranno 80 euro in più in busta paga, saranno così coerenti da restituirli allo stato dato che gli fanno tanto schifo? O li investiranno in mongolfiere e bollini blu? AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    • uno di noi 3 anni fa mostra
      è arrivato il fake
    • marco s. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ..un prototipo tipo pierluigi pensa di essere anche simpatico o pungente ma alla fin fine è tipo un coglione...
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ahaha ahahahah li useremo per pagarti le cose che ti abbisognano...
  • sempre peggio 3 anni fa mostra
    "prova a scoreggiare tu con le ascelle invece che con la bocca." GIORGIO S., TS Verrebbe da dire "in effetti provare a scoreggiare con le ascelle invece che con la bocca ha un cero grado di difficoltà...fate un corso lì al movimento 5 stelle?" Comunque, povera Italia, c'è anche qullo che non sa distinguere lo scrivere dal parlare e vuole fare le leggi e modificare la Costituzione.
  • uno vale uno... 3 anni fa mostra
    "Dal minuto 8:33 Matteo della Negra candidato alle europee per il movimento 5 stelle. “Un vero leader uscito dalle consultazioni online. Uno che in Europa potrebbe fare la differenza” Uno dei più votati in rete dai 5 stelle: http://www.la7.it/crozza/video/berlusconi-dellutri-e-gli-altri-in-vista-delleuropee-18-04-2014-130473 Mi raccomando, laureati in materie tecnico-scientifiche, economiche e giuridiche, voi che vi siete fatti un mazzo per imparare qualche cosa nella vita in modo da trovare un posto di lavoro, andate a votare subito sto fenomeno della rete a 5 stelle; così andrà a Bruxelles a prendere una “paccata” di milioni di euro alla vostra faccia. Adesso si capisce quale tipologia di premi nobel, tra una pausa di lucidità dettata da un prof. Becchi o un prof. Giannuli e l'altra, scrive il maggior numero di testi,sopratutto scientifici ed economici, di questo blog e poi li commenta fingendosi lettore... Povera Italia..." C'è anche quello che fa le scorregge con le ascelle...e ha preso una valnga di voti.
    • paola d. Utente certificato 3 anni fa mostra
      https://www.youtube.com/watch?v=2QA7WTGGJ20 Farà anche ridere Crozza ma le sue idee sull'agricoltura sono molto interessanti. Almeno abbiamo uno che cercherà di far vendere le arance siciliane invece di importarle da Spagna e Marocco.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      povero asino....rosica come un pazzo.ti stiamo facendo male vero?ti crolla il mondo addosso??bene,è così che deve andare!!
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa mostra
      prova a scoreggiare tu con le ascelle invece che con la bocca.
  • E lavori chi ha fame e studi chi è coglione. 3 anni fa mostra
    Dal minuto 8:33 Matteo della Negra candidato alle europee per il movimento 5 stelle. “Un vero leader uscito dalle consultazioni online. Uno che in Europa potrebbe fare la differenza” Uno dei più votati in rete dai 5 stelle: http://www.la7.it/crozza/video/berlusconi-dellutri-e-gli-altri-in-vista-delleuropee-18-04-2014-130473 Mi raccomando, laureati in materie tecnico-scientifiche, economiche e giuridiche, voi che vi siete fatti un mazzo per imparare qualche cosa nella vita in modo da trovare un posto di lavoro, andate a votare subito sto fenomeno della rete a 5 stelle; così andrà a Bruxelles a prendere una “paccata” di milioni di euro alla vostra faccia. Adesso si capisce quale tipologia di premi nobel, tra una pausa di lucidità dettata da un prof. Becchi o un prof. Giannuli e l'altra, scrive il maggior numero di testi,sopratutto scientifici ed economici, di questo blog e poi li commenta fingendosi lettore... Povera Italia...
  • Schiacciagrilli libero troll 3 anni fa mostra
    IL BELLO E' CHE GLI 80 EURO VANNO NELLE TASCHE DEI GRILLINI! L'IDENTIKIT DELL'ELETTORE GRILLINO E' QUELLO DEL DIPENDENTE CON BASSO SALARIO!
  • Schiacciagrilli libero troll 3 anni fa mostra
    SPUSETA, VAI A RECUPERARE TUA MADRE SULLA VUIA EMILIA!
  • Schiacciagrilli libero troll 3 anni fa mostra
    LALLA M. AREZZO ANCHE TU NON SEI RIUSCITA A TROVARE QUALCHE EURO DA DONARE AL MOVIMENTO COSI' DA POTERTI FREGIARE DEI LOGHI?
    • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa mostra
      aspettiamo che i monte dei paschi di siena si ricapitalizzi cosi chiediamo un prestito ..due euri posson non bastare..piu.. ma noi del pd sappiamo fare meglio .. abbiamo i finanziatori occulti, mafiosi camorristi,banchieri e manager .. nuovi come moretti.. dimenticavo abbiamo anche un infinità di fondazioni che non pagano tasse ma finanziano il pd.. siamo bravi noi del PD , .. soprattuto a prendere per il culo gli elettori
    • spuseta 3 anni fa mostra
      Il tuo logo dovrebbe essere un buco del culo!!!
  • Schiacciagrilli libero troll 3 anni fa mostra
    EVVAI IL MITTTTTICO FRANCESCO FOLCHI. MA CHE MERDINA CHE SEI! NON SEI RIUSCITO A TROVARE QUALCHE SPICCIOLO DA DONARE AL MOVIMENTO 5 STELLE? SEI PRIVO DI LOGO "OLTRE" E DEL LOGO PER LE EUROPEE. CHISSA' COME MAI AH AH AH AH AH AH AH AH!
  • Gianfranco S. Utente certificato 3 anni fa mostra
    COME MAI IL M5S NON FA IL SUO DOVERE? Come mai non attaccate duramente e ripetutamente, almeno per tutto il periodo che precede le elezioni europee, chi vuole mantenere i super stipendi, come la magistratura, anche 100 volte superiori a chi poi li deve pagare con grandissimi sacrifici ? Soprattutto questo la gente tartassata si aspetta da voi… E non solo quelli! E non fate le solite critiche improduttive, finalizzate solo alla crescita dei futuri voti che otterrete, altrimenti così facendo diverrete come i politici, perdendo poi tutto! La vostra opposizione deve essere costruttiva e non demagogica!
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa mostra
      vieni dalla Luna? mi sembra che l'attacco ai superstipendi solo col M5S sia diventato una cosa seria Ma tu di cosa stai parlando? Informati, ché fai meglio e non parlare come un ignorante!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      dai,aria sù.e vota pd o cose simili!!la gente criticona e disinformata come te può accomodarsi fuori,grazie!!!
  • IO SONO IO 3 anni fa mostra
    e voi non siete un cazzo:::: _-|/ prova..?^^ )):(
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa mostra
      A proposito, per non rimanere solo sulle inutili parole. Io sono iooooo .... KLIKK!!!
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa mostra
      No è arrivato lo stron2o di turno .... Gasperino è un grande (verbo al presente perché Gasperino è IMMORTALE)questo qui non è nessuno ...
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa mostra
      è arrivato Gasperino er carbonaro ;-)
  • Pasolino Geremia 3 anni fa mostra
    "ABOLIZIONE DEL REATO DI CLANDESTINITA' A CINQUE STELLE" Cari Grillini, dopo la votazione a favore del reato di clandestinità del gennaio scorso, suggerisco di proporre un ddl per l'immediata concessione di voto ai clandestini che stanno entrando a vagonate, visto che sono gli unici che vi voteranno, credo. P.s. Complimenti per il meccanismo di selezione dei parlamentari europei. Mi è sembrato davvero democratico e giusto.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      sei ignorante.e nn sei sulla patania.cortesemente,eclissati,tanto non conti perchè l'ignoranza nn è una scusante!!
    • uno di noi 3 anni fa mostra
      e quindi? casa hai capito di quell'articolo? che adesso sbarcherà in Italia tutta l'Africa per colpa dei "grillini"? spiegati.
    • Pasolino Geremia 3 anni fa mostra
      Ciao "Uno". E' bello trovare persone preparate con le quali interloquire. A dire il vero io mi sono fidato di quello che dice "IL FATTO QUOTIDIANO". Non ho tempo di leggermi tutti i testi di legge, anche perchè, come sai bene, non lo fanno neanche i parlamentari che sono lì apposta e che si prendono decine di migliaia di euro al mese. Ma tu ne saprai sicuramente di più di Travaglio e Padellaro :-))))))))))))))) Qui l'articolo http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/04/02/ddl-sanzioni-abolito-reato-di-immigrazione-clandestina-votano-contro-m5s-fdi-lega/936182/
    • uno di noi 3 anni fa mostra
      GNURANT! La modifica riguarda soltanto la depenalizzazione del reato di immigrazione clandestina ovvero l'abrogazione dell'articolo 10 bis, introdotto nell'ordinamento con legge n°94 del luglio 2009 (il pacchetto sicurezza di Maroni), del testo unico sull'immigrazione. L'obbligatorietà dell'azione penale vigente nel nostro Paese comporta l'apertura obbligatoria di un fascicolo e quindi di un procedimento penale per ogni "clandestino" che mette piede sul suolo Italico. Con l'approvazione si hanno soltanto risultati positivi in termini di risparmio di denaro pubblico e snellimento dei tempi della giustizia rimanendo intatte tulle le altre disposizioni e norme relative alla procedura d'espulsione. Depenalizzare significa quindi mantenere il procedimento amministrativo di espulsione per sanzionare coloro che violano le norme sull'ingresso e il soggiorno nello Stato. E' solo un primo passo per affrontare i tema molto complesso della regolazione dei flussi migratori.
  • noi siamo noi 3 anni fa
    noi siamo noi e questi tutti insieme devono andare a casa subito.
    • Matteo Renzi 3 anni fa mostra
      Se noi andiamo a casa voi come fate a campare di stronzate no euro si euro, reddito di cittadinanza, questo si l'altro no, a seconda di come avete dormito la notte?
  • Matteo renzi 3 anni fa mostra
    Sto lavorando anche per voi, quando vi trovate 80 euro in busta paga in piu lamentatevi del pd!!!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus