La III Guerra Mondiale è in corso

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Bob Marley - Get Up Stand Up Live In Dortmund, Germany
(06:30)
get_up.jpg

>>>Oggi, 9 febbraio, sono a Vicenza, ore 17, piazza dei Signori e a Verona, ore 21, piazza Brà. Domani, 10 febbraio, sarò a Bolzano, ore 17, piazza del Municipio e a Trento, ore 21, piazza Dante. Seguite le dirette su La Cosa! >>>

"Io non so con quali armi sarà combattuta la III Guerra Mondiale, ma so che la IV Guerra Mondiale sarà combattuta con pietre e bastoni." Non sempre Einstein aveva ragione. In questo caso aveva torto. La III Guerra Mondiale è in corso, non si combatte con le atomiche, e qualcuno la sta vincendo, per ora. E la IV non si combatterà con le pietre. La finanza internazionale combatte la sua guerra per il predominio, per lo svuotamento delle democrazie e degli Stati. E' un superorganismo che non rende conto a nessuno, che ha a sua disposizione i media, i politici-camerieri, gli stessi governi. La III Guerra Mondiale non si combatte sul campo di battaglia o con le bombe, ma nelle redazioni dei giornali, nelle televisioni, negli uffici all'ultimo piano delle banche, delle agenzie di rating, delle multinazionali. La notizia non data, la menzogna, il giornalista carismatico, il direttore imposto da poteri finanziari, il sottacere, la demonizzazione delle alternative politiche, la pietrificazione delle idee come se i cambiamenti fossero impossibili, ma soprattutto eversivi, contro un ordine costituito che, è ormai evidente, si tratta dell'ordine dei cimiteri. La III guerra mondiale è in corso, nessuno l'ha dichiarata, è una guerra silenziosa, insidiosa. L'informazione è la sua arma invincibile, per ora, la menzogna, l'attacco gratuito e vendicativo, la macchina della merda sempre pronta all'uso da parte di servi ben pagati per la loro entusiasta prostituzione, la guerra totale a chiunque si ponga fuori dal Sistema a livello, locale, regionale, mondiale. Chiunque ne metta in dubbio la santità, del resto benedetta anche da alti prelati, del Sistema è "anti", contro, fuori, no global. Il Sistema per reggersi ha bisogno dei suoi vassalli nei singoli Stati, di moderni Quisling. Hanno nomi diversi in diversi Paesi, ma la stessa identica politica, la stessa matrice dell'informazione di stampo fascista, lo stesso spossesso di ogni volontà popolare, in nome di una globalizzazione che cancella le libertà individuali e la stessa struttura delle nazioni. La guerra è in corso, il primo modo di combatterla è riconoscerla, prendere coscienza che è in atto, che ha addormentato le nostre menti. Questo è il primo passo, credere che un'altra realtà sia possibile. Un risveglio. Un disgelo. Più il Sistema è disvelato, più diventa rabbioso. La bava alla bocca dell'informazione è un ottimo, splendido, magnifico segnale. Nelle prossime due settimane, prima delle elezioni, ne vedremo la faccia peggiore. Ci vediamo a piazza San Giovanni il 22 febbraio. Sarà un piacere.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
    il 22 a ROMA dobbiamo far vedere chi siamo. saremo TANTISSIMI ma quando la festa sarà finita dobbiamo lasciare la PIAZZA più pulita di prima di cominciare. credo che sia il segnale più forte che possiamo dare. e con lo streaming dobbiamo filmare il prima e il dopo così che chiunque veda capisca che razza di RIVLUZIONE CULTURALE rappresenta il MOVIMENTO. non una cicca, non una bottiglia, non un pezzo di carta, NIENTE! facciamo si che la CIVILTA', quella VERA, si MANIFESTI e tutti la possano FRUIRE.
    • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
      Paola, tu forse non sai (ma ci sono Nando, Tinazzi e altri che te lo possono confermare...) che io sono una persona ultra-ultra-mite. ma ovviamente la guerra è....guerra! un abbraccio.
    • Paola Bassi Utente certificato 4 anni fa
      Davide anche se a volte sei eccessivo (almeno per me) sei sempre avanti ciao :)
    • Alessandro Zanazzo 4 anni fa
      Bravo! son od'accordissim oe aggiungereri: attenzione agli infiltrati dei carabinieri e della polizia in borghese che non vedono l'ora di creare disordini e il panico (gli viene ordinato dalle alte gerarchie politiche )....come è sempre stato da 60 ann ia questa parte, ogn ivolta che qualcuno di "giusto2 voleva far valere i diritti dei cittadini .."
  • simone stellini Utente certificato 4 anni fa
    SIAMO QUASI PRIMI E NESSUNO LO DICE. GODO.
    • nicola rindi Utente certificato 4 anni fa
      Mentana dice che arriveremo al 20 % e più, quindi siamo almeno al 30%. http://www.cadoinpiedi.it/2013/02/08/mentana_si_sbilancia_movimento_5_stelle_oltre_il_20.html#anchor
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      siamo primi!!!punto!!!
    • Paolo Zanchetta, crocetta del montello Utente certificato 4 anni fa
      e come fai a saperlo?
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
    La guerra è stata dichiarata all’umanità, da chi si è arrogato il diritto di sottomettere ai propri interessi l’intero pianeta. Questi nuovi Dei che affamano l’umanità privandola di ogni ricchezza, che essi non riuscirebbero a consumare, neppure se vivessero un milione di anni, rappresentano la degenerazione di un sistema già di per sé criminale. Con la collaborazione dei governi, declassati al ruolo di guardiani senza più potere decisionale, stanno commettendo un crimine che non ha eguali nella storia. La popolazione assiste impassibile quasi si trattasse di una catastrofe naturale e si lascia inconsapevolmente portare al mattatoio. Combattere questo feroce sistema equivale a combattere contro la morte per un malato. Eppure basterebbe chiedersi quale Dio ha disposto che alcuni sono suoi figli legittimi e tutti gli altri dei bastardi? In quale Bibbia o Vangelo si separa l’umanità fra sfruttati e sfruttatori? Una volta scoperto l’inganno si troverebbe il modo per scardinare questo criminale “sistema” che offende Dio prima ancora che gli uomini. Questo invisibile Creatore ci ha regalato i prati, l’acqua, le sementi mettendole a disposizione di tutti indistintamente gli uomini e non perché qualcuno l’accumulasse, non affinché ne facesse incetta per costringere gli altri a sottomettersi per poterli sfruttare e arricchirsi, ma perché tutti avessero quel che occorre per vivere bene. Invece costoro non si accontentano neppure di aver costretto milioni di persone a lavorare per loro , ora pretendono di schiavizzarli privandoli di ogni diritto. La popolazione non sa di essere portata al macello, allo stesso modo dei buoi, che se sapessero dove il padrone li sta portando, lo schiaccerebbero sotto i loro piedi.
    • Federico Mangiantini Utente certificato 4 anni fa
      Benissimo. Dopo i lamenti la soluzione: c'è un signore che conosce il sistema per non svenarsi con gli interessi sul debito pubblico che ci impone la finanza internazionale (il c.d. spread). Tale signore (o meglio genio) si chiama Warren Mosler e ha scritto un libro dove spiega tutto questo e molto altro. Il libro si chiama "Le sette innocenti frodi della politica economica" e i primi capitoli li potete leggere gratis al sito della Mosler economics Modern Money Theory (memmt). Buona lettura
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    Noi possediamo già l'arma per vincere questa guerra: il NOSTRO cervello! Cerchiamo di leggere e imparare il più possibile, di letteratura, di scienza, di poesia, di arte, di ogni genere e di tutto, SEMPRE, perchè non si sa mai abbastanza. Non fidiamoci mai di nessuno senza verificarne la coerenza. Chiediamoci sempre cosa possiamo pensare "noi" di qualunque cosa, indipendentemente da quello che vorrebbero farci credere. Usiamo il cervello e il cuore. NON mettiamoci mai in vendita. Se saremo in tanti potremo vincere ogni guerra.
    • Calì Marco (sapienzafinanziaria) Utente certificato 4 anni fa
      Ineccepibile Maria: aggiungerei solo l'istruzione finanziaria! Complimenti Maria. Hai espresso un concetto straordinario! U. Marco Calì
  • v.v.viviana v. Utente certificato 4 anni fa
    Visto che il leghista cretino è di nuovo su questi schermi.... La Lega ha rubato anche i soldi promessi ai terremotati Maroni aveva promesso di dare ai terremotati emiliani una parte dei rimborsi elettorali, si trattava di poco più di 17 milioni Ma la Lega non ha dato un euro, si è messa tutto in tasca per finanziare la campagna elettorale di Maroni, come se di soldi le casse della Lega non ne avessero assorbiti abbastanza Lo avevano detto a Bologna e ripetuto a Ferrara e a Bondeno ma chi crede più alle bugie della Lega? In 20 anni non hanno fatto che dirne! Promesse leghiste! Peuh! carta straccia elettorale
  • silvano de lazzari (silvano de lazzari Utente certificato 4 anni fa
    Grillo Casaleggio, easier said than done! Che il mondicino in cui ci tocca di vivere non sia l'ideale, ciascuno di noi può verificarlo; fare un minestrone su di esso, tale è il post odierno per me, serve solo a confondere torti e ragioni. Cui prodest? Credo di saperlo.
    • alberto carosi Utente certificato 4 anni fa
      Debunker. Pure poco applicativo.
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      il TORTO l'hanno le persone comuni che sono costrette a vivere senza un futuro, senza la possibilità di vivere una vita dignitosa .. la RAGIONE a guardare ai fatti è di chi tutto può, anche di diventare ricco con la carriera politica, di continuare a promettere cose che mai farà, di continuare a prendere e sperperare soldi pubblici nonostante un referendum lo abbia proibito ..
    • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
      silvano, ma scusa eh, tu sei pro-monti, pro-equitalia, pro-euro, pro-banche pro-tante-cose-contro-cui-siamo-noi. ma non ti senti un pò pesce fuor d'acqua, qui? ti vedrei bene sulla pagina facebook del "professore", no?
    • Mary C. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Silvano, condivido al 100% il tuo commento!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      E' come er buggiardino d'i farmachi,Sirva'...lassa lavora' Gianrobberto che,tra poco tempo,l'avrai,puro,'n braill...
    • Duilio Fiorille Utente certificato 4 anni fa
      Non è questo post dica cose che non sappiamo, puntualizza la situazione e dipinge il nostro scenario, sempre più a tinte fosche. Perchè vedere sempre un interesse dietro le parole e i fatti? Questo genere di iter lo ha seguito chi ci ha governato finora...e se fosse solo per informare e dire la propria sull'argomento, senza fini pro setta, club, adepti, schiavi, lobotomizzati, zombie, ecc. ecc. Secondo me vedete sette dove non ci sono, non le vedete dove ci sono.
    • Rosso Colore 4 anni fa
      Silvano, sei uno dei pochi su questo blog a scrivere cose sensate e a non parlare per slogans e frasi fatte; uno dei pochi a porsi domande più che legittime senza prendere per oro colato tutto ciò che passa il convento. Fa piacere constatare che non tutti hanno perso la capacità di riflettere in maniera individuale senza farsi condizionare dalla legge del branco. Saluti
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      cioè?
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
    LA TERZA GUERRA MONDIALE E' IN CORSO. E' vero che la III guerra mondiale è in atto, ma lo è da molto tempo, fin dal "dopo" II guerra mondiale. Hanno pensato bene di combatterla in una miriade di posti diversi, "lontani" dalla loro gente, in posti dove c'erano interessi economici. Non conveniva farla Mondiale Unica, era meglio Mondiale a Zone, perchè tutti contro tutti significava moria di troppe unità produttive, il consumatore andava preservato. Sopratutto l'opinione pubblica mondiale si sarebbe fatta sentire, nessuno vuole mai una guerra mondiale! Lontano dalla gente ci pensavano i mass media a raccontarla con dovizia di particolari, ma non di verità, di propaganda, come se fosse giusto combattere. Quando anche la "giusta" guerra non poteva più mascherare i disastri che causava, le guerre furono chiamate "missioni di pace"! Credo piuttosto che siamo nel pieno della IV guerra mondiale. Una guerra fatta a 360° che non uccide con le armi convenzionali, ma con il debito. La stampa è solo uno dei meschini mezzi usati per il conflitto, serve per insabbiare e imbrogliare il più possibile. La IV guerra mondiale si combatte già da adesso con la "Verità", la verità che gira grazie alle nuove tecnologie di comunicazione. Le stesse tecnologie già usate per spostare capitali da un punto all'altro della terra, ora a disposizione di tutti(o quasi). E' MEGLIO IMPOVERIRE LA GENTE CHE AMMAZZARLA, E' PIU' FACEILE CONTROLLARLA, ACCETTANO DI TUTTO! Lo sanno anche loro che qualcuno dovrà essere sacrificato, i loro servi politici in primis, sono i più odiati, sono lì apposta! Sarà importante collocarci all'interno del sistema, ma soprattutto "restarci" dentro, solo così potremmo combattere in prima linea, e guardate che il nemico è di quelli fiacchi, ma subdlo, infame, preparatevi! DOBBIAMO ESSERE LUCIDI PIU' CHE INCAXXATI! Arrivederci e grazie. Nando da Roma.
    • Federico Mangiantini Utente certificato 4 anni fa
      Il titolo é: "Le sette innocenti frodi CAPITALI della politica economica"
    • Federico Mangiantini Utente certificato 4 anni fa
      Bravo Nando ma dopo la denuncia la soluzione: c'è un signore che conosce il sistema per non svenarsi con gli interessi sul debito pubblico che ci impone la finanza internazionale (il c.d. spread). Tale signore (o meglio genio) si chiama Warren Mosler e ha scritto un libro dove spiega tutto questo e molto altro. Il libro si chiama "Le sette innocenti frodi della politica economica" e i primi capitoli li potete leggere gratis al sito della Mosler economics Modern Money Theory (memmt). Buona lettura
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
      Speriamo de potello fa, me so' acciaccato 'na cavija, sto cor tutore :( Però si posso zompo! Ciao
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      weeeeeeee nandoooo il 22 vai davanti a salvooo e fai un saltinooo in direttaaaa per tutti noi del blog!!!!promettiloooooo??!!!:)))))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ogni giorno il blog si blocca e funziona malissimo.ogni giorno sotto attacco??non credo sia solo per i tanti accessi.ma uffaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa....andiam al votooooooooooooooooooo e poi riavremo anche un blog che funziona bene!!!!!:)))e sopratuttooo un Paese a 5 Stelleeeeeeeee!!!
  • r. comunista Utente certificato 4 anni fa
    CONTRO L’INGANNO ELETTORALE PER LA LOTTA DI CLASSE ! Dalle elezioni – qualunque ne sia il risultato – il proletariato esce sempre sconfitto: col voto, i lavoratori hanno solo la libertà di scegliere quali rappresentanti della borghesia saranno chiamati ad opprimerli. Il potere politico non è “del Governo”, tantomeno della sua “maggioranza parlamentare” ma del grande Capitale nazionale ed internazionale, cioè della borghesia industriale e finanziaria. In tutti i paesi la macchina del potere del Capitale è il suo Stato. La cosiddetta “classe politica” è al servizio del grande Capitale che la mantiene finché il teatrino elettorale e parlamentare è utile a nascondere la vera natura del suo potere, dittatoriale e di classe, deviando contro “i politici” la rabbia dei lavoratori. Negli ultimi vent’anni la classe dominante si è servita della falsa contrapposizione fra berlusconismo e antiberlusconismo. Al momento opportuno Berlusconi è stato messo da parte e un governo, sostenuto da entrambe le fazioni, ha colpito i lavoratori più duramente dei precedenti, di destra e di “sinistra”. Ora, il regime del Capitale si accinge a darsi una nuova veste democratica con le elezioni, rinnovando il teatrino parlamentare e i suoi falsi schieramenti. Domani, potrà anche chiudere la sua corte di servitori, il parlamento, come nel ventennio fascista, e mostrare il vero volto della sua dittatura. Per poi, se utile, licenziare il nuovo Mussolini, come già fatto nel 1943, e tornare a vestire i panni democratici. La democrazia è una ideologia che maschera la dittatura borghese: difende il capitalismo contro i lavoratori, illudendoli che esistano altri mezzi per difendere se stessi che non siano la loro forza organizzata. Lottare per la “vera democrazia” serve solo a perpetuare questo inganno e a rafforzare questo regime. Il capitalismo è una società divisa in classi in cui il proletariato non ha e non potrà mai avere alcun potere.
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      Luigi ., Roma ........mmmmmmmmmmm........... secondo me ti stai incartando sull'uso del vocabolo possiamo considerare che un kruscev* sia stato un berlusconi* dell'urss ...a questo punto. eh eh! *) entrambi traditori della propria ideologia. ma ciò non pone in modo negativo il concetto di dittatura popolare (proletariato, meglio non usarlo di questi tempi senza figli ^_*) per cui si evince che la democrazia diretta sia una forma di dittatura popolare senza leader .. elementare uozzon !
    • Luigi . Utente certificato 4 anni fa
      La differenza sta nel fatto che la dittatura del proletariato è stata trasformata in dittatura di partito e questo purtroppo è accaduto in tutti i "regimi comunisti", gli operai hanno il dovere di prendere le redini in mano, l'unico che ci ha provato è stato Lenin e poi alla fine Gorbaciov, ma ormai era troppo tardi.
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      La dittatura del proletariato non è più praticabile, l’unica via è la democrazia diretta che tiene in se un grande valore rivoluzionario. ???????????????????????.......me spieghi addostà la sottile , ma sottilissima, differenza ??? .... magari ce provo io, eh! dittatura del proletariato = leader che rispetti il popolo democrazia diretta = un sacco de galli a cantà !
    • Luigi . Utente certificato 4 anni fa
      Le condizioni storiche sono cambiate , mentre nell'ottocento e novecento c’era un effetto di proletarizzazione che generava, di fatto cassi piccolo borghesi, infami e quant'altro, oggi assistiamo ad un effetto di proletarizzazione impazzito, anche quelli che prima erano gli arrivisti o che tentavano di scalare la cosiddetta scala sociale si trovano a doversi accontentare a far telefonate o lavori saltuari e inventati. Ormai i laureati e i diplomati sono di fatto dei proletari e quindi sarebbe opportuno portarli dalla nostra parte. La dittatura del proletariato non è più praticabile, l’unica via è la democrazia diretta che tiene in se un grande valore rivoluzionario. Non possiamo più fidarci di pochi eccelsi che in nome del proletariato, si scontrano tra loro per il potere, ognuno più bravo dell’altro. A guida dei movimenti ci sono sempre stati referenti borghesi, vedi sindacati e partiti socialisti e comunisti europei, bisogna che i proletari si rimboccano le maniche e scrivano la loro storia, le sette non servono a nulla.
    • r. comunista Utente certificato 4 anni fa
      I LAVORATORI POSSONO DIFENDERSI SOLO CON LA FORZA DELLA LOTTA DI CLASSE: - con veri scioperi: a oltranza, senza preavviso, con picchettaggi, che si estendano al di sopra delle aziende e delle categorie; - per gli obiettivi che uniscono tutti i proletari: forti aumenti salariali maggiori per le categorie peggio pagate; riduzione generalizzata dell’orario di lavoro a parità di salario; salario ai lavoratori licenziati. Per far questo è necessario ricostruire un vero SINDACATO DI CLASSE, FUORI E CONTRO I SINDACATI DI REGIME (Cgil, Cisl, Uil, Ugl) la cui funzione principale è impedire la lotta di classe. Questo non basta. Ogni vittoria sindacale non è mai definitiva finché resta in piedi il capitalismo. Lo dimostrano questi ultimi anni in cui tutte le conquiste delle dure lotte operaie passate sono state una ad una distrutte. La classe lavoratrice si libererà definitivamente dalla condizione di miseria, precarietà e sfruttamento solo conquistando il potere con la Rivoluzione, abbattendo la dittatura borghese e imponendo con la dittatura proletaria le riforme dell’originale programma comunista rivoluzionario necessarie a emancipare l’umanità dal capitalismo: - abolizione del lavoro salariato, con estinzione del Capitale e distribuzione gratuita di beni e servizi; - obbligo sociale al lavoro, con la scomparsa della disoccupazione; - drastica riduzione del lavoro a poche ore giornaliere; - regolazione della produzione secondo i bisogni umani e non del profitto. http://www.international-communist-party.org/
  • > Utente certificato 4 anni fa
    Il qualunquismo Ritirare una raccomandata può essere la verifica sul campo di quella roba che definiscono teoria del caos . Sì quella roba per la quale se un postino non ti trova è certo che scoppierà la rissa quando andrai a ritirarla. Dice, ma cazzo dici? In effetti la prendo alla lontana per dire che: recatomi all'ufficio postale di via alfieri, fatto rispettosamente la fila con tanto di bigliettino mi avvicino, giunto il mio turno, al bancone per ritirare l'oggetto. Colà ascolto involontariamente una conversazione tra il "postaro" e la sua collega. Costui si esprime nel seguente modo " questi ora comandano a noi! sono andato a farmi una pizza e c'era il padrone di colore ed i camerieri italiani" La collega del postaro ferma l'attività sua e guarda con fare interrogativo il nostro, il quale non trova meglio da fare che volgere lo sguardo verso il sottoscritto per trovare una sponda compiacente, senza neanchelontanamenteimmaginareilcasino nel quale sieracacciato. "Quando dice queste cose pensa che siamo stronzi tutti allo stesso modo?" "Cioè?" mi risponde "Sì, che spariamo cazzate per come vengono come fa lei" Silenzio generale. Un suo collega viene in soccorso del tipo. " Eh, ma questi non lasciano nulla un Italia, come i cinesi" "Brav'uomo perché non si occupa dei suoi conterranei che in Italia non lasciano nulla solo perché portano tutto in Svizzera?" A quel punto niente è successo per caso. Un marziano era atterrato in via Alfieri e sparava ad alzo zero. Confesso che a rompere il cazzo a 'sti nani mi diverto. Naturalmente sono andato via rispolverando un po' di sano qualunquismo anti impiegati delle poste. Ah, come amo la teoria del caos e rompere i coglioni a questi angioletti.
    • mario mario Utente certificato 4 anni fa
      parli come pino dei Palazzi a colorado cafè ma ti ho votato hai ragione!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      a prescindere dal concetto xenofobo già stronzo da se, considerato che anche il "colored" sarebbe potuto essere italianissimo a tutti gli effetti, come un Balotelli qualsiasi...ma poi, se quello era il "titolare/padrone"...sarà perchè la licenza l'avrà chiesta a quella amministrazione che è stata eletta dallo stesso popolo. Per cui, stare a fare la barba alle formiche è davvero da idioti! ma ciò dimostra che certe teste di minchia andrebbero tolti di mezzo con violenza...a Roma se dice : " al culo entra ma in testa no " !!!^_*
    • Mary C. Utente certificato 4 anni fa
      Meraviglioso! :-)
  • Fernando Maraja Utente certificato 4 anni fa
    Votate per me. Vi prometto 4 milioni + 1 posti di lavoro. Tiè vaffancul nan e'mmerd!
  • Max _1967 Utente certificato 4 anni fa
    GR.LADR.FARABUT. DI GR CROC.MASCALZ.ASSAS.FIGL.DI GR.PUTT.MARCHESE CONTE PIERMATTEO BARAMBANI... ...vi ricorda qualcuno...?? ;) Di solito, gente come questa, "lavora" negli "ultimi piani" e ha poltrone in "pelle umana" dalle quali difficilmente si stacca. Noi, invece, lavoriamo per mandarli a casa (magari seduti sul cesso per la gastrite causatagli) e per farceli rimanere, PER SEMPRE!! Io, nel mio piccolissimo, sto compiendo opera di diffusione. Sono contento perchè non incontro molte resistenze, segno questo che il virus si sta diffondendo a dovere....:D. Sarà un piacere rincontrare vecchi amici in piazza il 22. E sarà un piacere conoscerne di nuovi...:)
  • Salah al din Utente certificato 4 anni fa
    Nicole Minetti è zoccola, su questo non ci piove. Ma come definire quelli che l'hanno votata? Ha fatto bene a spassarsela alla faccia degli elettori, che ora si indignano e meravigliano. E quanti casi simili ci sono in itaglia? SVEGLIA, GENTE! IL 24 E 25 FEBBRAIO CI SONO GLI ESAMI DI MATURITA'!!!!!!
    • beato fiolo 4 anni fa
      ma beato figliolo puoi essere tanto disinformato su una cosa che tutti sanno? Nicole Minetti è stata eletta nel listino bloccato del governatore Formigoni, non l'ha votata nessuno, è entrata nel consiglio regionale come "premio di maggioranza"... MA buon dio si può essere così ignoranti? ma oltre stduio aperto lo guardi un tg? oltre leggo lo apri un quotidiano?
    • Marco Novella 4 anni fa
      Ma quanto hai ragione!!! Un abbraccio telematico!
  • Giulio Cabella (Giulio Cabella) Utente certificato 4 anni fa
    SONDAGGI ELETTORALI Beppe dice che partiti e televisioni hanno in mano sondaggi diversi da quelli che diffondono, perché - dice lui – “la mistificazione della verità che i media fanno circolare si giustifica solo con il terrore scaturito da un possibile botto elettorale del MoVimento”. Io, gli credo e, anzi, la sua convinzione è diventata anche mia. Difatti ho notato che da un paio di giorni, contrariamente a quanto accadeva prima, quando il MoVimento era semplicemente ignorato, politici – ma sì, chiamiamoli così – di ogni schieramento ora ne parlano tutti, ovviamente male, senza distinzione.
    • Patrizio C. Utente certificato 4 anni fa
      Io per motivi di lavoro contatto molte persone su 10 6 votano M5S !! Strano no?
  • Grillopound 4 anni fa
    VIVA', VAI A RADDRIZZARE BANANE SULLA VIA EMILIA, CHE TI VIENE ANCORA BENE!
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Cucciloetto, non hai capito tu. Mamma chiama con la tettina di fuori, vai a fare la poppata. Poppante.
    • Citta' del sogno Utente certificato 4 anni fa
      Francesco, non hai capito bene! pssss .... pssss .... pssss
    • adriano 4 anni fa
      Attenzione che una volta raddrizzate ti potrebbero entrare tutte dove sai....
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Poppante, ti puzza la bocca di latte. Poppante.
    • Citta' del sogno Utente certificato 4 anni fa
      Francesco, pssss .... pssss .... pssss
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Ma basta con sto attacco sboccato. E basta hai veramente scocciato. Ma vai a piangere da mammina e non scocciare più qua sopra. A te manco troll della superca22ola ti si può chiamare, sei proprio tutto SUPERCAZZOLA e basta (antani no perchè sennò antani s'offende). BABBEO!!
  • Alfredo Tombolato 4 anni fa
    ************************************************************** CARO STAFF...COME VEDI E' INUTILE BANNARMI E VISTO CHE MI HAI DICHIARATO GUERRA ORA SONO IO CHE LA FACCIO A TE!! CARO BEPPE, IN TE ANCORA CI CREDO, MA LO STAFF LO DEVI RIVEDERE E' TUO DOVERE!! C'E' QUALCHE FASCISTELLO DI TROPPO NELLO STAFF DEL BLOG. E' INUTILE CHE MI SI BANNI QUANDO VIENE PERMESSO A TUTTE LE ORE DEL GIORNO E DELLA NOTTE CHE VENGANO SCRITTI COMMENTI RAZZISTI E OFFENSIVI CONTRO MERIDIONALI E STRANIERI. FIN QUANDO RIMARRANNO IN BELLA MOSTRA I COMMENTI DELIRANTI DI GIOVANNINO DALLORTO, LEGHISTA RAZZISTA, VARESOTTOSVILUPPATO E QUELLI DEL MERDO-VANO ABITANTE DELLA RIDENTE CITTA' DI MERDOVA IO CONTINUERO' A TORMENTARTI, CARO STAFF! TRA L'ALTRO SI E' BEN CAPITO CHE I PREDETTI PERSONAGGI CHE USANO LINGUAGGIO E TERMINI DA TERZO REICH NEI CONFRONTI DI CERTE CATEGORIE DI CITTADINI, MERIDIONALI E STRANIERI, SONO IL FRUTTO DELL'INVENZIONE DELLO STAFF STESSO. E' INUTILE PRENDERSI IN GIRO!! STAFF...GUARDA CHE SI E' CAPITO CHE NEL TUO ORGANICO C'E' QUALCHE RAZZISTELLO LEGHISTA CHE SI ANNIDA COME UN SERPENTELLO VIGLIACCO, COME TUTTI I LEGHISTI! VEDIAMO CHI SI STANCA PRIMA, O IO A REGISTRARE SEMPRE NUOVE MAIL O TU, STAFF, A BANNARMI!!! *******************************************
  • Antonella G. Utente certificato 4 anni fa
    VORREI DIRE AI MIEI CONNAZIONALI: SVEGLIATEVI!!!!!!!! NON SCORDATEVI NULLA DI QUELLO CHE I NS POLITICI CI HANNO RISERVATO IN QUESTI ANNI PASSATI. VI FACCIO UN PICCOLO ELENCO DI QUELLO CHE RICORDO, PERCHE' SAREBBE IMPOSSIBILE ELENCARLI E RICORDARLI TUTTI!! SCANDALO PARMALAT SCANDALO MPS SCALATA ANTONVENETA PROCESSO RUBY E BUNGA BUNGA REGIONE LAZIO, LA POLVERINI, ER BATMAN FIORITO ER TROTA RENZO BOSSI, CASE,LAUREA,PORSCHE..... 19 MASERATI PER DIRIGENTI DEL MINISTERO COMPRATI DAL SIG. LA RUSSA VITALIZI REGIONALI RIMBORSI FALSI REGIONE LOMBARDIA ,YATCH, VIAGGI, FESTE....FORMIGONI I DIAMANTI DI ROSY MAURO SPACCIO DI COCAINA DENTRO AL SENATO RIFIUTI IN CAMPANIA SCANDALO APPALTI TERREMOTO IN ABRUZZO NICOLE MINETTI SCANDALO TANGENTI ENAC D'ALEMA SCANDALO AFFITTI FITTIZZI AI POLITICI DELINQUENTI DOC COME : DELL'UTRI,LUSI,SCILIPOTI,SCAJOLA,COSENTINO,BELSITO..ECC..ECC LA VERGOGNA DELLE AUTO BLU SCANDALO PROTEZIONE CIVILE, BERTOLASO POLITICI A CENA CON L'NDRANGHETA ,LA MAFIA LA CAMORRA..... TASSE RUBATE,TASSE EVAPORATE....... IN PIU' CI HANNO DISTRUTTO LA SCUOLA,LA SANITA' E TUTTO CIO' CHE E' UN NOSTRO DIRITTO, RICORDATE CHE PER TUTTO QUESTO SCHIFO HANNO USATO I NOSTRI SOLDI...... FORZA BEPPE!!!TI RICORDI....SEI IL NS GARIBALDI!!!
    • anib roma Utente certificato 4 anni fa
      Certo un po troppo in ritardo ma, la gente ormai ha capito tutto o quasi...lo dimostra il fatto che TUTTI stì ladri distruttori non riescono più neanche solo ad attraversarla ormai una Piazza senza essere contestati : http://video.repubblica.it/dossier/elezioni-politiche-2013/renzi-contestato-fuga-nel-caffe-gambrinus/118905/117391
  • Perseo Andideri 4 anni fa
    Ma provate a riflettere un attimo su questo post. "La notizia non data, la menzogna, il giornalista carismatico, il direttore imposto da poteri finanziari, il sottacere, la demonizzazione delle alternative politiche" "L'informazione è la sua arma invincibile, per ora, la menzogna, l'attacco gratuito e vendicativo, la macchina della merda sempre pronta all'uso da parte di servi ben pagati per la loro entusiasta prostituzione, la guerra totale a chiunque si ponga fuori dal Sistema a livello, locale, regionale, mondiale. Chiunque metta in dubbio la santità, del resto benedetta anche da alti prelati, del Sistema è "anti", contro, fuori" Ma non è quello che fai tu caro Casaleggio (grillo è solo un pupazzo, è evidente la mano di gianroberto su questo post)? Non sei (anche) tu che distorci l'informazione? non sei tu ad usare il comico carismatico? non sei tu che demonizzi l'avversario e lo ricopri di fango, come hai fatto con Renzi prima e Ingroia poi? Non sei tu (con grillo) che mandate fuori dalle palle chi osa mettere in discussione la vostra santità? non siete voi che vi siete circondati da prostituti, trombati alle elezioni di quartiere e catapultati in parlamento, che vi osannano ad ogni passo? Non sono i vostri ben pagati servi becchia propagandare la vostra distorta verità? Ma davvero questo post lo leggo sul blog di grillo? ma davvero chi lo legge non vede che (anche, e forse soprattutto) voi siete così?
    • v.v.viviana v. Utente certificato 4 anni fa
      70 miliardi(ma saranno di più)rubati con la corruzione politica 180 miliardi di evasione fiscale 8 regalati al Vaticano 150 di fatturato della mafia 180 di fondi neri nascosti solo in Svizzera senza contare gli altri paradisi fiscali più di uno di perdita stimata solo per la fuga dei cervelli e 24 solo per mantenere questa elefantiaca casta politica 45 previsti da Monti per gli F35 17 per le inutilissime Province abbiamo già 674 miliardi quanto 33 Finanziarie Ora,negli ultimi 14 mesi,per quanto la crisi mordesse e ci fosse necessità estrema di tagliare su questi 475 miliardi,nulla è stato fatto da Monti assieme a TUTTI i partiti che non hanno ceduto nessuno dei loro privilegi e hanno saputo solo votare aumenti di tasse sulle classi media e bassa,come peggio non si poteva e come qualunque mascalzone avrebbe fatto Abbiamo 'almeno' 700 miliardi di spese inutili su cui si doveva tagliare,senza contare una enormità di altre nefandezze che fanno lievitare la cifra recuperabile,come i regali a banche e a fondazioni,i furti di denaro pubblico in ogni sorta di ente,la moltiplicazione dei finanziamenti,vitalizi, rimborsi,emolumenti ai partiti,Monti che non tassa i derivati,il regalo delle frequenze,le grandi opere inutili e i costi che lievitano allegramente fino a 10 volte,le imposizioni di Equitalia,i 98 miliardi delle slot machine mentre lo Stato non paga 70 miliardi di conti in sospeso con le imprese,il fisco iniquo e la patrimoniale mai fatta,il catasto mai rivisto,la manomorta pubblica con un eccesso di spese ministeriali e di impiegati inutili e gravosissimi,le regioni a Statuto Speciale,i tetti ai superstipendi,le doppie,triple e persino moltiplicate per 36(Befera)cariche pubbliche... MILLE MILIARDI!! ma tu vieni qui con la tua impagabile faccia tosta a dirci che tutto questo non è vero e che è un criminale non chi ha fatto questo ma chi lo denuncia come Grillo E altri criminali ti appoggiano in questa nefandezza,ben contenti di spalare merda assieme a te!!!!
    • v.v.viviana v. Utente certificato 4 anni fa
      ti ripeto un altro post eccellente sempre per far vedere la merda che sei Antonella SCANDALO PARMALAT SCANDALO MPS SCALATA ANTONVENETA PROCESSO RUBY E BUNGA BUNGA REGIONE LAZIO, LA POLVERINI, ER BATMAN FIORITO ER TROTA RENZO BOSSI, CASE,LAUREA,PORSCHE..... 19 MASERATI PER DIRIGENTI DEL MINISTERO COMPRATI DAL SIG. LA RUSSA VITALIZI REGIONALI RIMBORSI FALSI REGIONE LOMBARDIA ,YATCH, VIAGGI, FESTE....FORMIGONI I DIAMANTI DI ROSY MAURO SPACCIO DI COCAINA DENTRO AL SENATO RIFIUTI IN CAMPANIA SCANDALO APPALTI TERREMOTO IN ABRUZZO NICOLE MINETTI SCANDALO TANGENTI ENAC D'ALEMA SCANDALO AFFITTI FITTIZZI AI POLITICI DELINQUENTI DOC COME : DELL'UTRI,LUSI,SCILIPOTI,SCAJOLA,COSENTINO,BELSITO..ECC..ECC LA VERGOGNA DELLE AUTO BLU SCANDALO PROTEZIONE CIVILE, BERTOLASO POLITICI A CENA CON L'NDRANGHETA ,LA MAFIA LA CAMORRA..... TASSE RUBATE,TASSE EVAPORATE....... IN PIU' CI HANNO DISTRUTTO LA SCUOLA,LA SANITA' E TUTTO CIO' CHE E' UN NOSTRO DIRITTO, RICORDATE CHE PER TUTTO QUESTO SCHIFO HANNO USATO I NOSTRI SOLDI...... .. Siamo in tanti a denunciare quello che vuoi nascondere a vedere quello che tu dici di non vedere a dire la verità quando tu difendi la menzogna .. ma le bestie come te vogliono solo che la perversione continui e attaccano chi la denuncia e vuole portare questo Paese a un livello di civiltà, dall'abisso in cui le persone come te e quelli che tu servi ci hanno buttato. .. Tu sei la merda delle merde e vuoi la morte di questo paese e congiuri con quelli che ci vogliono ammazzare se io ne avessi la potestà te e quelli come te li caccerei dall'Italia come nemici sozzi di questo Paese
    • v.v.viviana v. Utente certificato 4 anni fa
      ti posto una mail eccellente per farti vedere la merda che sei ferlingot Altro che elezioni. Si perde tempo con Bersani, Vendola, Berlusconi, Monti. Centro, destra sinistra: il risultato non cambia, perché sono marionette nella mani di un sistema di potere implacabile. «Le nazioni dell’Europa dovrebbero essere guidate verso il superstato senza che i loro popoli sappiano cosa sta accadendo. Ciò si può ottenere tramite passi successivi, ognuno mascherato da uno scopo economico, ma che porterà alla fine e irreversibilmente alla federazione» parola di Jean Monnet, padre fondatore dell’Unione Europea. Il Trattato di Lisbona è un crimine contro l’umanità: tra l’altro, ha reintrodotto la pena di morte. Noto anche come Trattato di riforma, firmato per l’Italia da Romano Prodi e Massimo D’Alema il 13 dicembre 2007 (entrato in vigore il primo dicembre 2009), ha apportato ampie modifiche al Trattato sull’Unione europea e al Trattato che istituisce la Comunità europea, ribattezzato Trattato sul funzionamento dell’Unione europea. Rispetto al precedente Trattato, quello di Amsterdam, esso abolisce i “pilastri” della Democrazia Popolare, provvede a togliere la sovranità del Popolo di tutti gli Stati membri e dà potere assoluto a banchieri ladri, criminali ed assassini. Capitolo finale: Eurogendfor, sotto il diretto controllo della NATO. Mediante il “Trattato di Lisbona” le carte costituzionali dei Paesi europei sono state annullate, compresa la Costituzione repubblicana promulgata nel 1948. Di conseguenza: venuta meno la norma fondamentale su cui si reggeva la Repubblica italiana, c’è stato un golpe silenzioso, senza spargimenti di sangue ben prima che andasse in onda la farsa del governo di Mario Monti (già al soldo di banche e potentati segreti anglo-americani). Provate a chiedere lumi a qualche costituzionalista italico semplicemente distratto. Il comico Benigni che interpreta la Costituzione a modo suo, ci fa o ci è? Chi l’ha assoldato per recitare un copione adulterato?
    • v.v.viviana v. Utente certificato 4 anni fa
      certo che se non sei pazzo, sei un assoluto delinquente
  • Controcorrente 4 anni fa
    L'INARRESTABILE ASPIRAPOLVERE DELLA RIVOLUZIONE CIVILE La rivoluzione civile di Grillo è ormai un aspira poli. Al primo passaggio elettorale resterà un binario di polvere partitocratica. In quello successivo, non ce ne sarà forse più traccia. E’ in atto una mutazione epocale dell’alfabeto politico italiano Dopo i disastri montiani e di ABC, l’ordine consequenziale ci porta dritti alla lettera D. Anzi, alla doppia D di Democrazia Diretta. Inutili, anche un po’ patetici, i comuni richiami, della doppia B and B al voto utile: tentativo disperato di esorcizzare un processo storico,ormai ineludibile, di cambiamento radicale della politica e della società italiana. Non c’è bisogno di sondaggi, basta andare nelle piazze, vedere folle oceaniche ai comizi di Grillo. Questo voto darà grosse sorprese, anche ai sondaggisti. Resteranno male coloro che puntavano sull’uso massivo del monopolio televisivo e sulla propaganda all’americana. Cani da salotto, teatrali carezze in famiglia non bastano per cancellare le ferite ancora vive nella carne dei cittadini Italiani., nè la loro indignazione. La nuova speranza di un governo realmente democratico di cittadini organizzati entusiasma. De Magistris ed Ingroia, di Rivoluzione Civile, sono stati i primi a capirlo,inserendosi, forse tardivamente, in questo processo rivoluzionario di nuovi movimenti, destinato a sostituire una classe dirigente fallimentare,di caste corrotte ed inette o di tecnocrati di Banche e finanza . Passato lo tsunami, nulla sarà più come prima. Resta solo da vedere se i movimenti Di Grillo ed Ingroia saranno artefici principali del governo già in questa prima tornata elettorale o lo saranno nella prossima. Tutto dipenderà dalle mosse e scelte del Pd e naturalmente del M5s. Intanto Grillo è già entrato nella Storia.
  • Franco Restuccia Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei domandare "serenamente/pacatamente" MA questo gay pride (orgoglio gay)ESATTAMENTE COSA SIGNIFICA? Significa, si' ci sono anch'io e ho diritto di esistere --- con DIGNITA'---. Oppure vuole essere una MANIFESTAZIONE DA BARACCONE PORNOGRAFICO DI PESSIMO GUSTO. CON NUDISMO ED EFFUSIONI PLATEALI FATTE da IMBECILLOIDI ESIBIZIONISTI? Se' sara' tutto questo (come purtroppo gia' successo).... allora DIVENTERA' LA SOLITA MANIFESTAZIONE RIDICOLA e sara' UN DANNO per gli OMOSESSUALI!! Prego la Signora CARCANO di chiarire che il M5S non appoggia settarismi.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Fra',nun te riesce,ancora,de trova' er senso der ridicolo?? http://youtu.be/iLkycj5GIqc
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus