La #MemoriaCorta degli italiani

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

pillolarossablu.jpg

C'è qualcosa di strano nella memoria corta degli italiani. Si dimenticano tutto, ogni cosa gli scivola addosso, da Mafiacapitale, agli scandali di Expo e Mose, alla creazione di un partito con il concorso della mafia, a un parlamento incostituzionale. L'elenco è così lungo da mettere paura. Che Paese siamo? Viviamo per dimenticare in attesa di un altro scandalo e poi di un altro ancora, di una violazione palese della democrazia a un'altra, indignandoci, ma solo per qualche microsecondo. Un Paese piccolo borghese che tira a campare per paura di guardarsi allo specchio. E ogni scusa è buona per dimenticare ogni nefandezza. La memoria corta è una forma di autodifesa (meglio non sapere troppo, facciamoci i cazzi nostri) supportata dai media che "stanno" sulla notizia scomoda lo stretto necessario, e più la notizia è negativa per il Sistema, meno viene ripresa, anzi è spesso oscurata con metodo scientifico da notizie minori e senza alcuna importanza. "È la tua ultima occasione, se rinunci non ne avrai altre. Pillola azzurra, fine della storia: domani ti sveglierai in camera tua, e crederai a quello che vorrai. Pillola rossa, resti nel paese delle meraviglie, e vedrai quant'è profonda la tana del bianconiglio. Ti sto offrendo solo la verità, ricordalo. Niente di più." Morpheus da Matrix. Gli italiani, ogni mattina, prendono la pillola blu nel caffelatte, leggendo il giornale, ascoltando la radio, guardando distrattamente la televisione. Escono di casa imbottiti di pillole blu, felici di vivere nel migliore dei mondi possibili, novelli Candido istruiti da Pangloss al guinzaglio del Potere.
"La nostra memoria è la nostra coerenza, la nostra ragione, il nostro sentimento, persino il nostro agire. Senza di essa non siamo nulla...". Luis Buñuel, una citazione dal capitolo "Il marinaio perduto" di Oliver Sacks nel quale si tratta il caso di una persona con una memoria temporanea. Ricordava tutto, ma per un breve periodo, poi riavvolgeva il nastro. E quando capiva di aver dimenticato chi era e dove si trovava e che non aveva più 19 anni ma 39 entrava nel panico e resettava la realtà. Era impossibile provare a spiegargli la natura della sua malattia, la sindrome di Korsakoff (di cui egli non si rendeva assolutamente conto), perché avrebbe dimenticato tutto nel giro di pochi minuti. L'italiano è senza memoria e vive in un'Italia Felix. Se lo dice Renzie deve essere vero.

bannes_isback.jpg

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Iacopo Vettori 3 anni fa mostra
    REDAZIONE! ERRATA CORRIGE: "Escono di casa imbottiti di pillole rosse" dovrebbe essere "Escono di casa imbottiti di pillole azzurre" Ecco, il compito del Movimento è quello di disseminare la loro strada di pillole rosse... ma per questo occorre conquistare una presenza quotidiana nella loro vita. Se le trasmissioni TV non sono adatte, facciamoci una TV tutta nostra, sono convinto che piano piano la gente inizierà a seguirci ma BISOGNA ARRIVARE AI TELEVISIONATI.
  • carlo 3 anni fa mostra
    la strategia di beppe-casaleggio, da quando sono entrati in parlamento, e' stata "chiamiamoci fuori, cosi' faranno talmente schifo che la gente non potra' che votare noi". a parte il problema che questa strategia fa schifo di per se', i due fenomeni rischiano di venire fregati perche' la gente, proprio in virtu' di qeusta strategia, accomuna allo schifo generale anche il m5s e li vede cosi' complici (il loro tenersi da parte) del merdaio. ricordo che andreotti, per non attaccare la mafia, diceva che non esisteva. beppe-casaleggio dicono che ce n'e' troppa, ma il risultato e' lo stesso. praticamente, vincera' chi fa meno schifo? si poteva fare di meglio.
  • amoreipogeo .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Di Battista dice che i soldi per il Reddito di Cittadinanza il M5S li troverebbe con la spending review. Come difendendo i parassiti gli immigrati e i Vigili di Roma fancazzisti? Forse Di Battista voleva dire la "Spendi di più" Chiacchieroni!
  • razzistacomunque 3 anni fa mostra
    3 MILIONI DI COGLIONI IN PIAZZA CON CARTELLI CHE CITANO "JES SUIS CHARLIE" IN DIFESA DI GENTE CHE HA PROPOSTO PIU' VOLTE IN NOME DI SATIRA LIBERA E LIBERTA' DI ESPRESSIONE VIGNETTE BLASFEME,OFFENSIVE E SPESSO DI CATTIVO GUSTO. GLI STESSI COMUNISTRIONZI CHE HANNO RIEMPITO DI INSULTI CALDEROLI QUANDO FECE SUE VIGNETTE DANESI SULL'ISLAM STAMPANDOSELE SU UNA MAGLIETTA CHE MOSTRO' IN UNA TRASMISSIONE TELEVISIVA. "JES SUIS CALDEROLI" MEMORIA CORTA ITALIOTI 5 STELLE?
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa mostra
      e le mutande verdi? Il conto Family che fine ha fatto? I bancomat funzionano sempre? Il trota è morto? E suo fratello pure? I ministeri Leghisti che fine hanno fatto? Bossi che fine ha fatto? Pufff...sparito tutto e ritrovata verginità! Ma vaffanculo leghista de merda!
    • Antonio+ D. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Il TANZANIA è in Svizzera?
  • davide morsanutto Utente certificato 3 anni fa mostra
    Correggere il post... pillola blu, non rossa...
  • Diego Maggioni 3 anni fa mostra
    Correggerei il post: "gli italiani prendono tutte le mattine la pillola azzurra" (non la pillola rossa). Insomma preferiscono dimenticare, continuando a voler vivere le mondo dei sogni, non in quello reale. E' proprio vero per la maggioranza...ma non per tutti. Saluti.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    non è possibile che noi non stiamo ancora facendo le nostre quirinarie!!!!non è possibile che il M5S ancora non presenti un nome!!è ora direi!!!!!!!!!
    • Tiziano F. Utente certificato 3 anni fa
      attenzione che la mossa è quella di mettersi d'accordo prima e votarlo alla prima max seconda per lasciare con un palmo di naso tutti gli altri che "non hanno avuto" il tempo di organizzarsi.
    • carlo 3 anni fa mostra
      lì'mportante e' arrivare fuori tempo, cosi' continua il non contare un cazzo. stategia beppesco-casaleggina per la serie "gli altri faranno talmente schifo che non potranno votare che noi".
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
      Luca ,ciao. Credo che il Movimento aspetti le mosse dei Partiti,al limite potremo fare le quirinarie in una mattinata anche quando è in corso l'elezione del PdR. Tanto si scanneranno fra loro alle prime votazioni ,noi probabilmente abbiamo già in mente una rosa di nomi per bene da presentare;loro sono ancora in alto-mare non sono ancora d'accordo sulla persona. Quindi porta pazienza....tanto il nostro nominativo non lo accetteranno mai perchè metterebbe a disagio la casta. Buona giornata e felice caffè!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      amico pabbloooooooooooooo :)
    • p abblo 3 anni fa
      con l'elezione del nuovo president i partiti metteranno una pietra tombale sulle speranze degli italiani! augh!
  • alberto martini Utente certificato 3 anni fa mostra
    PILLOLA BLU PILLOLA BLU non pillola rossa questo dimostra una cosa palese che pochi leggono completamente l'articolo e si soffermano solamente sul testo e le prime tre parole i resto viene letto superficialmente. Non so se l'errore sia voluto oppure no comunque cercate di leggere attentamente e con calma e poi riflettere su quello che avete letto interamente e non solo il titolo dell'articolo. se sei arrivato fino a qui scrivo: scemo chi legge che se pensi vuol dire che hai letto vermante tutto e non ti meriti dello scemo.
    • Lorenzo Leoni Utente certificato 3 anni fa mostra
      Hai ragione. Il post contiene un errore e confonde i colori. Alla mattina gli italiani prendono la pillola blu (non il viagra mi raccomando)
    • Paul E. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ...la pillola rossa è quella bolscevica...nella versione aggiornata.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ah meno mal, mi sembrava anche a me!! ^_^
  • Graziano Filonzi 1 Utente certificato 3 anni fa mostra
    Gli italiani, ogni mattina, prendono la pillola AZZURRA nel caffelatte,...
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus