Mozione M5S in UE: #JunckerDimettiti

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
juncker_dimettiti.jpg

"Il Parlamento europeo ha tre funzioni principali:
- discute e approva le normative europee insieme al Consiglio
- controlla le altre istituzioni dell'UE, in particolare la Commissione, per accertarsi che agiscano democraticamente
- discute e adotta il bilancio dell'UE insieme al Consiglio.
Il 22 ottobre 2014 il Parlamento ha approvato la squadra della Commissione europea guidata da Jean Claude Juncker. I portavoce 5 stelle ritengono Juncker e le persone da lui scelte per guidare l'Unione impresentabili. Per questo hanno votato contro la Commissione.
Non appena insediata, la Commissione Juncker è stata investita dallo scandalo LuxLeaks: per 20 anni multinazionali di tutto il mondo hanno stretto accordi segreti con il Lussemburgo per spostare miliardi di euro nelle sue casseforti pagando una tassa minima ed esonerando così i loro bilanci da confronto con il fisco dei Paese in cui operano e investono. Per 18 anni il Primo ministro del Lussemburgo è stato Jean Claude Juncker, oggi a capo della Commissione.
Questi fatti dimostrano che Juncker nella sua vita politica ha sempre agito in nome della sua appartenenza nazionale. Ha fatto arricchire il proprio Paese alle spalle degli altri partner europei, in spregio all'Unione e allo spirito comunitario che lui spera di rappresentare.
Per questo motivo i portavoce 5 stelle hanno deciso di utilizzare uno dei più potenti poteri di controllo democratico a disposizione del Parlamento: la mozione di censura per chiedere le dimissioni della Commissione.
La settimana prossima a Strasburgo il Parlamento voterà la nostra mozione di sfiducia, sostenuta da oltre un decimo di tutti gli eurodeputati. L'Europa che i cittadini vogliono è fondata sulla solidarietà, la cooperazione, la trasparenza e la legalità. Ed è per questa Europa che noi ci battiamo ogni giorno. In alto i cuori!" I portavoce M5S in UE

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus