Domanda in Duomo: i cittadini al megafono dopo l'alluvione

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
italiasottacqua.jpg

"Molte regioni italiane coi loro comuni sono in ginocchio per le esondazioni di fiumi e torrenti: la vera causa però non è la copiosa pioggia caduta nelle ultime settimane. Bensì l’incuria, che riguarda la politica in questo caso. La responsabilità infatti ricade direttamente sulle spalle delle amministrazioni locali, provinciali e regionali. Ma forse la più grande dev’essere attribuita al Governo, reo di aver appena licenziato un decreto che darà la mazzata finale a questo ormai poverissimo "Bel Paese". Nel decreto "Sblocca Italia", ribattezzato "Sfascia Italia" dal M5S, s’incentivano quelle solite realtà economiche intrise di conflitti d’interesse e malaffare, che si occupano di trivellazioni petrolifere, cementificazione selvaggia e di grandi opere. Ogni volta che piove quindi le città grandi e piccole, persino vaste aree, si allagano. Pezzi di colline e strade franando si sgretolano. Genova, Savona e tutta la Liguria, Carrara e la Toscana, il Gargano e la Puglia, Milano e la Lombardia, Verona e il Veneto.
In Toscana, a Carrara, tuttavia è sorta una forma di protesta inedita da parte dei cittadini: il municipio è stato occupato dalle persone comuni.
Esse chiedono una cosa semplice: le dimissioni del Sindaco e della sua giunta. LaCosa ha voluto chiedere al cittadino comune se è disponibile a reagire con lo stesso atteggiamento del cittadino di Carrara qualora subisse drammi analoghi. E che provi a dimostrarlo con un "atto di coraggio".Guarda il video." La Cosa

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • rocco guerini 3 anni fa
    1. Anche secondo me, Grillo fa perdere un po' di voti 2. Prendere esempio anche dalla sottovalutata svizzera 3. Parlare con piu' gente possibile e spiegare loro la realta' ( con convinzione) Saluti e auguri
  • Franco 3 anni fa
    Bisogna eliminare enti inutili come i Consorzi di Bonifica che ci tartassano la bonifica e l'assetto idraulico del territorio con tasse inutili sulle abitazioni di proprietà e poi non fanno niente per prevenire i danni ingenti delle alluvioni. Niente. Ogni volta la solita storia, si ripete la logica dello sport preferito dagli italiani, lo scarica barile. Lo scarico di responsabilità, in attesa di una nuova alluvione. Sono enti mangia soldi. Bisogna togliere questa tasse inutili ed eliminare i Consorzi di Bonifica, eliminare la Protezione Civile altro ente che non serve a niente se non a mangiare risorse. L'unico ente che svolge egregiamente la propria funzione è il Corpo dei Vigili del Fuoco. Bisogna potenziare i Vigili del Fuoco con nuove competenze di prevenzione e tutela del territorio come già avviene in Spagna dove i Bomberos hanno stazioni locali come da noi i Carabinieri.
  • Andrea Zanella Utente certificato 3 anni fa
    Con gli italioti è tutto fiato e tempo sprecato.
    • robert dudet 3 anni fa
      Prestito proposto tra individuo Ciao cara; Concede prestiti a qualsiasi persona che desideri assistenza finanziaria. Questo è un prestito tra singoli personali con condizioni molto semplice. Il mio tasso di interesse sopra la durata del prestito è di 3% e rimborso avviene mensilmente. Se qualsiasi momento siete interessati, contattatemi tramite il mio email: robertdudet18@gmail.com
  • Notizie informatica Utente certificato 3 anni fa
    Occuparte le istituzione. Reivoluzione con mazze pietre spranghe caschi molotov e bombe carta
  • laura p. Utente certificato 3 anni fa
    Che pena Italiani TV dipendenti e manco ascoltano!
  • Ignaziafarina 3 anni fa
    AVETE FATTO DIVENTARE UN MOVIMENTO DEL 28% IN UN BARACCONE DA CIRCO CHE SI ESIBISCE NELLE PIAZZE DAVANTI A 4 GATTI! CHE PECCATO.... CI AVEVO PROPRIO CREDUTO. QUANDO GRILLO VI LASCERÁ LIBERI TORNERÒ A VOTARVI. E CON ME TUTTI QUELLI CHE A FATICA, AVEVO CONVINTO. GRAZIE RAGAZZI!
    • Roby F. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie tante per il tuo NON VOTO!!
  • alvise fossa 3 anni fa
    IO CREDO CHE BISOGNA FERMARE AL POLITICA DEL CEMENTO FONDATA DA PD,FORZA ITALIA E NUOVO CENTRO DESTRA,NON POSSIAMO DISTRUGGERE UN IMPORTANTE RICCHEZZA COME IL NOSTRO TERRITORIO,ANCHE SE RENZI E' DURO DI ORECCHI
  • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
    proposta : facciamo viaggiare la La Cosa su tutte le Regioni .. raccogliendo la Voce dei cittadini a livello locale riportandole sul nostro portale .. penso sarebbe un'occasione di partecipazione non male .. basterebbe organizzare un calendario mensile .. per es dai mu ciao Blog :) in alto i cuori !
  • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
    No comment,alla fine parlare con gli italiani è fiato sprecato,figuriamoci con gli anziani che dicono di lasciar lavorare renzi.Paese senza speranza.Ad ogni modo provate ad andare in tv,ma in maniera seria.Tanto non vi costa nulla.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus