No all'anticinquestellum

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Danilo Toninelli

Mancano pochi mesi alla fine della legislatura ed i vecchi partiti estraggono dal cappello l'ultima porcata, la peggiore. Obiettivo? Ovviamente il solito, salvarsi le terga e frenare l’avanzata del Movimento 5 Stelle. Di cosa stiamo parlando? Della nuova proposta di legge elettorale ispirata da Verdini fatta propria da Renzi e ben accolta da Berlusconi e Salvini. L'abbiamo chiamata anticinquestellum, è palesemente incostituzionale e ora vi spieghiamo il perché:

- è incomprensibile perché non permette all'elettore di capire chi sta votando anzi, impone all'elettore di votare chi non ha mai voluto: se voti un candidato uninominale il tuo voto è automaticamente attribuito, in modo chiaramente incostituzionale, anche alle liste che lo sostengono;
- favorisce clientelismo e voto di scambio dando un potere enorme ai capibastone locali, che con l'arma del ricatto e dei favori controlleranno l'esito delle elezioni;
- uccide il senso stesso della democrazia perché consente di essere eletto solo a chi è sostenuto dai potentati locali: fine del sogno del cittadino che stando fuori dalle cricche partecipa e si fa Stato, che è il principio cardine del MoVimento 5 Stelle;
- favorisce le super ammucchiate portando alla nascita di liste farlocche create solo al fine di raccattare qualche voto in più. Basta un misero 1% per aggiungere voti validi per ottenere seggi parlamentari. Ci aspettiamo quindi che si presenteranno con il Partito della Salamella e altre liste per ingannare gli elettori che non eleggeranno nessuno ma daranno i loro voti ad altri;
- i partitini continueranno a ricattare i grandi perpetuando l'attuale instabilità e producendo nuovi inciuci;
- ritornano i parlamentari nominati (attualmente ci sarebbero le preferenze per tutti i senatori e per buona parte dei deputati);
- si mantengono le scandalose pluricandidature;
- prevede la figura di un capo politico non per le eventuali coalizioni, ma per le singole forze politiche, il che significa che i vari Berlusconi e Salvini o Renzi e Pisapia potranno presentarsi agli elettori ciascuno come “capo politico” anche se i loro partiti si presentano in coalizione. In più permetterà anche agli incandidabili (perché condannati in via definitiva) di presentarsi alle elezioni come “capi politici” e dare l’illusione di essere votabili;
- infine riduce enormemente i seggi a chi non si coalizza facendo sì che se prendi il 30% dei voti, ma corri da solo, ti spettino meno del 15% dei seggi;

Si tratta evidentemente dell’ennesimo tentativo di arginare il MoVimento 5 Stelle e di assorbire i voti di chiunque non stia con Renzi e Berlusconi, che riesce nel perverso capolavoro di ledere gravemente la rappresentanza senza nemmeno favorire in alcun modo la governabilità. Renzi e Berlusconi vogliono tentare un colpo di mano scandaloso e incostituzionale che produrrà un altro Parlamento illegittimo, solo perché sanno che la Corte costituzionale non farà in tempo a pronunciarsi prima delle prossime elezioni, e che come unico risultato porterà il caos o un nuovo grande inciucio. Contro questo ennesimo tentativo di ingannare la democrazia ci batteremo ancora una volta con tutte le nostre forze.

P.S.
Vi ricordate il modello "Tedesco" affossato dai franchi tiratori dei vecchi partiti nel voto segreto. Oggi è chiaro che lo abbiano fatto apposta perché era una legge costituzionale e soprattutto che non danneggiava il MoVimento 5 Stelle.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • terenzio eleuteri Utente certificato 3 mesi fa
    QUANTO E' BELLO.....ROSICA' !!!!!
  • Lino V. Utente certificato 3 mesi fa
    Caro sig.Zamparo .... ( a parte che : La v/s risp. non c'entra Nulla con il fatto se il PD "deriva " dal PCI ( un Partito DERIVA politicamente parlando da un Altro SE continua la Stessa Linea Politica , ad es. Forza Nuova DERIVA dal Partito Fascista , per dire ) Il PD NON deriva affatto dal PCI , è proprio un dato di fatto ( evidentemente non avete letto la mia risposta ), evidentemente NON seguite la "politica italiana " , dico meglio : del Governo PD-Italiano . Al limite dovreste scrivere : - Nel PD ci sono ancora alcuni ex deputati e senatori che facevano parte del Partito PCI , ecc. - MA NON : Il PD "Deriva" dal PCI !!! ad es. : Il PCI non avrebbe mai concesso i soldi alle Banke ( Banca d'Italia privata in primis , senza prima statalizzarla sotto il controllo del Ministero del Tesoro ) , non avrebbe mai salvato le Banke con i N/S. soldi senza statalizzarle sotto il controllo di un ministero , non avrebbe mai cancellato l'Art.18 ed approvato il "Job Act" , non avrebbe mai firmato il "Pareggio di Bilancio " , ecc. , ecc. .... e De Benedetti non avrebbe mai avuto la tessera del PCI ( ... per dire ) . Il PCI non avrebbe mai preso PIU' voti ai .... Parioli e meno alle periferie , ecc. , ecc... ... e il M5st. avrebbe molti voti in meno .
    • Zampano . Utente certificato 3 mesi fa
      Caro Sig. Lino, lei fa il chiromante e sa cosa avrebbe fatto il PCI oggi? Mi perdoni, ma la mia impressione è che si stia menando il can per l'aia, nascondendo l'evidenza o cercando di confondere le carte con altri argomenti (veda Monti, tra l'altro proposto dall'ex segretario del PCI Napo, o la Grecia), perchè da noi esiste ancora chi parteggia per il PCI di ieri e lo vorrebbe diverso da quello attuale (PD), facendolo passare per partito di santi. Purtroppo non è così, rubavano ieri come rubavano oggi e... SI, IL PD DERIVA DAL PCI, E' INNEGABILE, LO DICEVA PURE SARTORI, E NON E' CAMBIANDO NOME AL PARTITO CHE SI CAMBIA STILE (1991-2007). Ripeto, ladri erano e ladri sono rimasti e le ho citato qualche esempio. Piaccia o non piaccia è così, purtroppo. Lei è un nostalgico e non vuole accettarlo? Se è così, mi dispiace per Lei, ma è un dato di fatto. Anche io Le pronostico una cosa: tra qualche anno il PCI-PDS-DS-PD cadrà, e cambierà ancora una volta nome. Non si preoccupi, vedrà che tutti diranno che non è il PD ma che è una cosa diversa. O almeno cercheranno di farci credere quello, ma il tempo dimostrerà ancora una volta che la corsa è la stessa e che si sono solo passati il testimone. Saluti.
    • Lino V. Utente certificato 3 mesi fa
      .... e uno come Monti non si sarebbe azzardato a mettere un sol piede in Parlamento . p.s. non so perchè , la mia mia rip. al commento delle ore 11,41 di Alberto è stata postata tra le Risposte , ma va bene lo stesso .
  • Zampano . Utente certificato 3 mesi fa
    GRANDE TONINELLI, OTTIMO ARTICOLO. LA FOTO USATA RICORDA TANTO LA CANZONCINA "SIAMO RIMASTI IN TRE, TRE SOMARI TRE BRIGANTI"...
  • terenzio eleuteri Utente certificato 3 mesi fa
    Erano due i "compari" che incontrarono Pinocchio! I SOGGETTI in questione sulla foto sono TRE: chi è destinato a fare la parte di Pinocchio ????
  • Alberto O. Utente certificato 3 mesi fa
    Lega Ladrona è una costola del PDL, quindi non c'è da sperare che se ne distacchi. Pagnottella però, per prendere voti, deve per forza accreditarsi quale alternativa di destra, alla destra del PDL e alla destra del PD. Sono tre destre che al momento buono, tuttavia, si riuniranno. E' chiaro che lorsignori si metteranno d'accordo per approvare una legge elettorale che penalizzi l'unica vera forza antagonista ed antisistema mafio-masso-corruttivo-clientelare di ideologia eurocratica. Bisognerà rispondere mostrando i denti, perché aspettare l'intervento della Corte Costituzionale significa fare il loro gioco.
    • Zampano . Utente certificato 3 mesi fa
      Caro Sig. Lino, mi dispiace contestare, ma devo ripetermi: il PD deriva dal PCI (è un dato di fatto) e riguardo le ruberie, beh, c'erano anche ieri: veda i finanziamenti illeciti e il caso Mitrokhin, le cooperative, tangentopoli, rapporti con BR e la mafia etc. Quindi, si, si rubava e si ruba ancora, e i capi di Stato stranieri sono coinvolti oggi come lo erano in passato. Niente di nuovo sul fronte occidentale, si ruba a destra come a sinistra...
    • Zampano . Utente certificato 3 mesi fa
      Caro Sig. Lino mi dispiace contestare, ma devo ripetermi: il PD deriva dal PCI (è un dato di fatto) e riguardo le ruberie, beh, c'erano anche ieri: veda i finanziamenti illeciti e il caso Mitrokhin, le coop rosse, tangentopoli, rapporti con BR e la mafia etc. Quindi, si, si rubava e si ruba ancora, e i capi di Stato stranieri sono coinvolti oggi come lo erano in passato. Niente di nuovo sul fronte occidentale, si ruba a destra come a sinistra...
    • Lino V. Utente certificato 3 mesi fa
      per il sig. Zamparo : Il PD non c'entra NULLA con il PCI , in pratica , il PD italiano deve continuare a corrompere i capi bastone dei sindacalisti ( però : di operai cretini ne nascono sempre di meno ) , prende i voti dagli statali e dai dirigenti privilegiati in genere ( statali & non ) e difende gli interessi dei miliardari, la tessera n.1 è pur sempre del miliardario Carlo De Benedetti, non dimentichiamolo mai... E poi Montezemolo, Farinetti, gli Elkann, ecc. ecc., tutti a supporto degli ideali ex comunisti racchiusi nel PD... !! Tipo ad es. , i Dem in USA , anche Loro difendono a parole ( con l'apporto dei mass media sponsorizzati ) i più deboli ma fanno gli interessi – ed in cambio sono supportati – dai miliardari, tipo Buffet, Gates, Zuckerberg… Fondazione Clinton docet., ecc. , ecc. Morale :: State ai fatti: non fatevi abbindolare dai media, documentatevi, fatevi un’idea . Cominciate a considerare il fatto che i media – o meglio i loro editori – possono avere interessi a raccontarVi delle balle, già questo sarebbe un traguardo grandissimo. E poi usate il Vostro cervello, che – credetemi – ce l’avete di sicuro anche Voi, sebbene non siate abituati ad adoperarlo. La "Grecia " sta arrivando .... Tempi difficili Ci attendono.
    • Zampano . Utente certificato 3 mesi fa
      Il PD è di sinistra, so che può non piacere a chi crede ancora a destra e sinistra, ma è un partito che discende dal PCI (PDS, DS etc) e che viene ancora oggi osannato alla festa dell'Unità da quelli che alzano il pugno chiuso e agitano bandiere rosse!!!
    • Zampano . Utente certificato 3 mesi fa
      Il PD non è di destra, è un partito che discende dal PCI (PDS, DS etc) e che viene ancora oggi osannato alla festa dell'Unità da quelli che alzano il pugno chiuso e agitano bandiere rosse!!!
  • Vincenzo A. Utente certificato 3 mesi fa
    Non fatevi adescare di TRE moschettieri, analizzate quello che è diventata l'Italia negli ultimi 30 anni e traete le dovute conclusioni. Non ci sono scuse, tutti i vecchi partiti sono conniventi nel disastro italiano. Solo il Movimento può portare l'Italia a rinascere . W M 5 * * * * *
  • Paola Zito 3 mesi fa
    NON PUBBLICARE QUELLO CHE È PALESE E... SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI È SOLO UNIFORMARSI ALLA STAMPA CHE SI CONDANNA E METTERE LA TESTA SOTTO LA SABBIA! AD MAIORA! Paola
  • Paola Zito 3 mesi fa
    CHI DI SPADA FERISCE, DI SPADA PERISCE!!!!!!!!!!! E... al M5S occorre far presente di non mettere a nudo le debolezze, le fragilità, la confusione mentale che, dopo la scomparsa, del GRANDE CASALEGGIO senjor, sta "ringalluzzendo" gli avversari. Ragionate con calma e serietà, ponderate le vostre scelte, confrontatevi e, se occorre scegliete "insieme", siate determinati e convincenti... Forse un po'... come eravate un tempo. Io... mi sarei "mossa" diversamente! AD MAIORA! Paola
  • Enrico A. Utente certificato 3 mesi fa
    Credo che è ora di finirla di parlarsi addosso. E' inutile argomentare, la vera legge che va fatta è OGNI LEGGE DEVE ESSERE POSTA IN VIA PREVENTIVA ALL'ESAME DELLA CORTE COSTITUZIONALE. I PARTITI GIOCANO SUI TEMPI E SUI MODI D'INTERVENTO DELLA MEDESIMA. Non serve dopo che c'è stato il danno. La scusa dei partiti che verrebbero espropriati dei loro diritti SONO BALLE. QUALI DIRITTI? Di agire d'assassini della democrazia. Se loro possono, il popolo doppiamente, perché sta assistendo alla sua esclusione dall'eleggere. Si autoeleggono. GENTE SVEGLIA STIAMO DI FRONTE A GENTE DELINQUENTE E QUINDI SENZA SCRUPOLI. l'ALTERNATIVA alla legge che ho proposto è che NON BASTA LA FIRMA DEL CAPO DELLO STATO, MA CI VOGLIA LA MAGGIORANZA DEL POPOLO. Si vota online.
  • Mauro FERRANDO Utente certificato 3 mesi fa
    Per quei pochi che ancora vedevano con occhio benevolo Salvini. La lega vede il Movimento, a torto o a ragione, come un rivale diretto, dunque, anche in modo occulto, farà di tutto per danneggiarlo. D'altronde è un partito composto da soggetti che mirano a occupare una poltrona, che rende loro parecchi soldi. Sono del tutto asserviti al sistema: lo dimostra la flat tax 15%, miraggio del capitalismo finanziario più spinto, che svuota completamente tutta la capacità di erogare servizi pubblici (e su questo l'accordo con B. è scontato). Nessuna illusione, fuori dal Movimento oggi non c'è antidoto al marcio che ci circonda e che le tenta tutte per perpetuarsi.
    • Zampano . Utente certificato 3 mesi fa
      Caro Mauro, a me basta sapere che la lega è ancora intenzionata a dividere l'Italia e già questo mi è sufficiente per farmela vedere antipatica. Se poi si aggiungono le recenti proteste del leader leghista contro i magistrati che indagavano sul partito e sui vari finanziamenti, ecco che siamo al top dell'antipatia. Spero proprio che gli elettori che credono in quel rappresentante politico e si fidano di questa sua ostentata propaganda nazionalista si sveglino e cambino idea, che capiscano che la lega in realtà vuole il potere solo per creare la Padania, cioè cambiare la Costituzione e dividere il Paese...
    • Beppe A. Utente certificato 3 mesi fa
      oddio, russia hong kong paesi baltici e sovietici che l'adottano non e' che son proprio la patria del liberismo finanziario
  • Fabio T. Utente certificato 3 mesi fa
    Ho firmato la petizione "Direttore generale della Rai: Io sto con Milena Gabanelli" su Change.org. È importante. Puoi firmarla anche tu? Ecco il link: https://www.change.org/p/direttore-generale-della-rai-io-sto-con-milena-gabanelli?utm_medium=email&utm_source=petition_signer_receipt&utm_campaign=triggered&share_context=signature_receipt&recruiter=780507088 Fuori i partiti dalla rai ! Fuori i partiti dalla rai !
  • terenzio eleuteri Utente certificato 3 mesi fa
    Cari signori (della foto sopra9 che volete continuare a rosicarvi gli italiani.........MA CE LO SAPETE CHE IL M5S E' POPOLO ITALIANO..........CHE VUOLE UN ITALIA CHE PROFUMI E NON SAPPIA DI STERCO ????
  • Canzio R. Utente certificato 3 mesi fa
    Questo fronte ,vede uniti gli usa, l'europa,la sx, la dx ,il clero, le mafie,le lobby e i magna magna nostrani.Figuratevi se ci dovesse essere, un governo a 5 stelle in Italia ,quale sconvolgimento porterà,anche in europa ,quante nazioni e quanti popoli vorranno "provare" a contare veramente qualcosa.Questa rivoluzione democratica,come osserviamo è sistematicamente osteggiata, con ogni mezzo dal potere,ogni giorno,questi derelitti non vogliono capire che è ora di.. arrendersi ,dopo non avranno più nessun salvacondotto.
  • rosanna scarpa 3 mesi fa
    chi la fa l'aspetti. dicevano i vecchi. i conti si fanno sempre alla fine. a forza di porcate anche gli stupidi capiranno il loro gioco.
  • pasquale 3 mesi fa
    guerra totale all'anticinquestellum!
  • salvatore carboni Utente certificato 3 mesi fa
    Robona, quando dico sinistra, non penso affatto al partito democratico, il PD , forse lo è stato e lo è a parole di sinistra, ma con le sue politiche è stato destra e non certo buona. Quindi caro Robona, ischirarinde su sonnu!!!!!!! Il PD si è rotto e separato , e la sua sinistra è formata da persone, a mio parere, anche oneste e pulite, almeno per buona parte. Quindi caro Robona, ripeto, ischirarinde su sonnu! Buona giornata.
    • Zampano . Utente certificato 3 mesi fa
      Caro Salvatore premesso che il PD è un partito ladro di sinistra, deriva dal PCI (DS, PDS etc) ed è stato appena festeggiato alla festa dell'Unità di Imola, da dove salta fuori questa tua perla di saggezza: "Il PD si è rotto e separato, e la sua sinistra è formata da persone, a mio parere, anche oneste e pulite, almeno per buona parte" Che ci fai in questo blog se pensi quelle robe?
  • gianluigi f. Utente certificato 3 mesi fa
    Dovete denunciare questa truffa in qualsiasi luogo possibile. Dovete diventare il loro incubo quotidiano. Non mollate un centimetro.
  • Fabio Bagnoli 3 mesi fa
    mi dispiace per salvini , se si piegherà a 90 °gradi alla ennesima truffa di PD e Forza mafia vedrà i voti e l'appoggio dei suoi elettori evaporare nel nulla tradendo il suo programma politico che per adesso l'ha portato a buona percentuale .Salvini non ti fare infinocchiare cosi dal vecchio puttaniere e dal pinocchio di rignano , non ti conviene .....
    • Zampano . Utente certificato 3 mesi fa
      Caro Fabio speriamo invece che pure lui, il salvino, faccia fiasco totale. Lo statuto della lega prevede infatti la divisione del Paese e non credo che i suoi fans, gli elettori che si lasciano abbindolare dai discorsi pro-Italia, sappiano di questa cosa...
  • Barlafuss 3 mesi fa
    Mi sono stufato dei proclami e sono convinto che rimarrete tipo rifondazione cioè perennemente all'opposizione. Quando pare che sia la volta bbona l'italiano vita a destra.
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 3 mesi fa
    Hanno inventato la legge super truffa. Cerchiamo in ogni modo di bloccarla.
  • raffaello raffaelli Utente certificato 3 mesi fa
    Se passa l' anticinquestellum si dovrà fare qualcosa e non accettarlo così supinamente!
  • gennaro a. Utente certificato 3 mesi fa
    Mentre la dx e la sx si alternavano per dividersi i beni del paese e il potere facendo finta di opporsi e di essere diversi, sono passati 25 anni senza cambiare niente per i cittadini normali. Poi con l'invenzione che l'italia falliva hanno inventato il governo della nazione e sono passati altri 5 anni senza cambiare niente per i cittadini normali. Adesso vogliono fare la legge elettorale per escludere il M5S poi faranno sempre le stesse alleanze di convenienza e passeranno altri 30 anni per non cambiare mai niente per i cittadini normali, la prova trentennale passato è la loro linea ideologica del futuro.
  • Agostino Nigretti Utente certificato 3 mesi fa
    A cosa serve parlare di elezioni, referendum, Economia, quando ha trionfato la Globalizzazione con la filosofia Cattocomunista & Radical Chic e Compari? Ormai gli unici argomenti reali sono il Business dell'accoglienza ed i grandi spettacoli folcloristici dei Discepoli predicatori degli allucinogeni Editti/Proclami che tutto va bene e la Colonia Italia è la migliore del mondo che traina l'economia globale. Dopo che i politici del business dell'accoglienza hanno protetto a spada tratta i crudeli violentatori d colore che hanno distrutto la vita a una coppia di Polacchi e a un Trans, la violenza è stata di fatto promossa, anche perché i nuovi Dei sostengono l'invasione di Massa di colore che nel loro credo sono convinti "Le donne godono quando sono violentate. Anche i cretini come me hanno capito che la politica è un affare di famiglia, quindi è logico che si facciano una legge doc prima di indire elezioni farsa come è sempre avvenuto nelle tre Repubbliche che hanno le loro fondamenta sul broglio elettorale che ha partorito la 1° Repubblica. Nella vita non si deve credere a niente, tutto è pianificato con dotta Maestria Divina dai Grandi Maestri Burattina che gestiscono il potere dei padroni del mondo " America, Inghilterra, Israele, Vaticano". Per vivere serenamente si deve prendere esempio dai politici della grande ammucchiata finta sinistra/Destra-Cattocomunista/Radical Chic-Centro-Lega e seguire i veri comandamenti del vero Dio Onnipotente: "1) famiglia tra due uomini, o due donne; 2) fare elemosina e aiutare il prossimo solo davanti alle telecamere per averne un riscontro economico; 3) onorare le divinità politiche imposte; 4) dare con la mano destra per poter rubare legalmente con mano la sinistra; 5) Santificare con faraoniche cerimonie religiose pubbliche i personaggi che gestiscono gli affari degli appalti spartiti e beatificarli dopo la loro morte; 7) Predicare l'accoglienza usando minorenni come esca e far leva sul pietismo dei morti per promuovere affari.
  • Agostino Nigretti Utente certificato 3 mesi fa
    Quale potere segreto, quando anche i cretini come hanno capito che Dio non esiste ed è tutto questione di potere e denaro? Non dobbiamo dimenticare che la Colonia Italia è stata e continua ad essere governata dal Vaticano, il quale ha sostenuto, protetto, pubblicizzato e benedetto i politici della governance Italia che hanno svenduto la Nazione dopo averla depredata. Basta guardarsi intorno per vedere il prospero business dell'accoglienza gestito dalle cooperative e associazioni Onlus, le qua li fanno leva sul pietismo dei morti e dei minorenni per far approvare la legge Ius soli.A nessuno glòiene frega dei milioni di morti uccisi con le guerre sotto copertura e dei bambini che crepano nelle povere Nazioni perché non hanno il denaro di pagarsi il viaggio sulle Onlus che li porterebbe nell'Eden della Colonia Italia.
  • Robona 3 mesi fa
    Come era prevedibile alla fine si delineano le alleanze. Non c'è dubbio come la lega con la gestione Salvini e una sorta di partito del "Verdini", non se ne sentiva la mancanza, era meglio Bossi. Salvini alla fine come immaginavo, si schiera con Renzi e Berlusconi demolitori del paese Italia, perchè insieme a loro "argineranno" il movimento5stelle. Questo "finale" era già intuibile, vuole andare al governo del paese forte dei voti dei democratici e di Berlusconi, insomma un Iperincucio, finalizzato alla frittura mista. Speriamo solo che dopo 60 anni di gli Italiani abbiano finalmente capito come votare. Altro discorso sono le ultime dichiarazione del Ministro delle Finanze e del Capo del Governo, per il quale va tutto bene, la crisi è alle spalle, gli Italiani ricominciano a spendere ecc. ecc. ecc. Hanno risanato (almeno questo dicono) i conti pubblici togliendo finanziamenti alla scuola, alla sanità, ai pensionati di cui faccio parte. Dice il Capo del governo che le tasse sono in diminuzione (cosa di cui non mi sono mai accorto), il 38% pagavo prima (ai tempi del governo Prodi) e il 38% pago oggi, le tariffe aumentano, direi che le cose aumentato in modo generalizzato anche se in misura inferiore all'inflazione a 2 cifre, ma il Ministro del Tesoro parla di deflazione, quindi quel poco che ci davano come inflazione, ogni anno, oggi non c'è più, ecco come hanno messo a posto i conti pubblici strozzando la classe media e rendendo povera la classe operaia, creando milioni e milioni di nuovi poveri.
  • cosimo calabrese Utente certificato 3 mesi fa
    IN PRATICA QUESTA BEFFA ELETTORAL, E' UNA DITTATURA MASCERATA DI DEMOCRAZIA.
  • salvatore carboni Utente certificato 3 mesi fa
    L'Anticinquestellum sarà certamente approvata. A questa gente non interessa nulla della rappresentatività, nulla della governabilità e ancora peggio della coerenza e della democraticità. Tutto questo lo hanno già dimostrato con l'inciuciata dopo il risultato delle politiche del 2013 dove le parti avverse, nemici giurati e dichiarati, si sono uniti per "il loro bene comune" che altro non è che il loro personale cadreghino col quale se la vivono alla grande alla nostra faccia e si pagano finanche le mignotte con i soldi del nostro lavoro. La mia speranza è quella del risveglio della coscienza della dignità degli italiani in modo da avere un risultato elettorale tale da consentire il governo del M5S . In subordine io spero che , la sinistra non accetti l'inciucciata della legge elettorale o che eventualmente, acconsenta di appoggiare dall'eseterno il governo del M5S. Altrimenti ...........................
    • Zampano . Utente certificato 3 mesi fa
      Concordo con Robona, è una cosa folle...
    • Robona 3 mesi fa
      Il Partito democratico da l'appoggio esterno al M5S ?? Certo che ne hai di fantasia.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus