Libia: il governo fa accordi con un fantasma

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Manlio Di Stefano

Il lupo perde il pelo ma non il vizio, così, come era solito fare Renzi, anche il Governo Gentiloni (o meglio Renzi Bis) prova ad accreditarsi a suon di fantasiose e altisonanti dichiarazioni a mezzo stampa sulla gestione della crisi libica e, ovviamente, il tutto senza passare dal Parlamento italiano.

Questa volta è il turno del neo Ministro degli Interni Minniti che si è impegnato a garantire non precisati "aiuti" al fantomatico governo di al-Serraj. Aiuti che, secondo alcuni organi di stampa, non sarebbero solo economici, ma addirittura droni, radar e addestramento militare.

Ma quanto efficaci potranno essere questi aiuti? Zero.

Si tratta, infatti, di una decisione che alimenta e non migliora il disastro libico prodotto dall'invasione occidentale del 2011. Questi aiuti andranno infatti ad al-Serraj, l'uomo che la "comunità internazionale" aveva scelto come il nuovo capo del "governo nazionale libico" e che oggi è un premier in ostaggio, con un controllo quasi nullo del paese. Un Presidente scelto da un'oligarchia occidentale che, non solo non è riuscito a unire i due Parlamenti di Tobruk e Tripoli in lotta, ma ha creato enormi spaccature e addirittura l'occupazione di sedi istituzionali a Tripoli, con le milizie fondamentaliste che si stanno rafforzando ogni giorno di più.

Un disastro esattamente come con la "Missione Ippocrate"con cui l'Italia si è impegnata ad inviare 300 uomini di cui circa 100 paracadutisti della Folgore, 65 tra medici e infermieri e 135 a supporto logistico, oltre allo "schieramento di un C27-J per una eventuale evacuazione strategica e lo stazionamento di una nave attualmente impegnata nel dispositivo di Mare sicuro con funzioni di supporto".

Il nostro Paese viene ancora una volta portato allo sbaraglio dagli "alleati": l'apertura dell'unica sede diplomatica occidentale a Tripoli pone a serio rischio l'incolumità del nostro personale e non aiuterà a limare i contrasti nel paese.

In Libia, infatti, la situazione è evoluta sul campo a favore della parte avversa a Tripoli. L'attacco alla Mezzaluna petrolifera libica condotto recentemente dal generale Khalifa Haftar, l'uomo forte di Tobruk e della Cirenaica, ha portato alla conquista di due obiettivi strategici: i terminal petroliferi di Sidra e Ras Lanuf e due porti tra Sirte e Bengasi, da cui viene esportato quasi la metà del greggio libico. Si sono generate sul territorio, da allora, due condizioni critiche che l'accordo di Minniti alimenta ulteriormente: la prima è lo scontro tra Tripoli e quello di Tobruk che allontana l'adempimento delle condizioni previste dalla risoluzione ONU 2215; l'altra è quella meno visibile degli interessi contrastanti delle potenze in campo: Francia, Russia ed Egitto continuano ad appoggiare Haftar, con implicazioni anche sul fronte siriano.

Un disastro drammatico su tutta la linea di cui Gentiloni è triste protagonista da Premier ma, soprattutto, da ex Ministro degli Esteri, avendo per anni avallato la linea dell'imposizione di un Premier mai riconosciuto dalla società libica. Linea portata avanti anche dal neo Ministro Minniti nelle vesti di responsabile dell'Intelligence italiana per gli ultimi 3 anni e mezzo. Gentiloni e Minniti, una coppia che ha già sbagliato tutto, ogni previsione ed analisi, oggi ci propone, a spot, un accordo? Un documento? E con chi? Con chi in Libia non può nemmeno entrare nei palazzi del governo perché rischia di essere cacciato a fucilate dagli altri gruppi? Siamo nel ridicolo...
Il piano ONU/USA/Italia per riunificare le diverse formazioni militari dell'Est e dell'Ovest della Libia, sotto l'autorità del governo di Tripoli è fallito miseramente. Tutti i protagonisti ne prendano atto, invece di siglare accordi inutili con il simbolo più visibile di quel fallimento.

Il M5S da tempo propone accordi con le municipalità libiche, gli unici rappresentanti credibili per la popolazione, con l'obiettivo di far ripartire la ricostruzione del paese e garantire i servizi minimi essenziali ai cittadini, impiegando, a tal fine, parte della manodopera migrante diretta verso l'Europa.

Invece di finanziare chi ha come sue "milizie" i ribelli di Misurata, tristemente noti per episodi fondamentalisti e razzisti nel paese, Minniti ascolti il Movimento 5 Stelle per arrivare ad un dialogo effettivo tra tutte le componenti presenti nel paese.
Non c'è più tempo da perdere.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • maurizio b. Utente certificato 1 anno fa
    ma come tutto il mondo a MOSUL a guerreggiare contro 4 esaltati pazzi, e come sta andando? Di merda ,ora con i cie la storia realizza i campi di concentramento nell'era della modernità ,è GABRIELLI ci manda a dire che siamo in seconda o prima linea noi italiani x gli attentati, fate il tifo idioti che criticano ilM5STELLE x questi incapaci ,il Minniti è andato a chiedere a un generale in un sobborgo di tripoli di creare i CIE libici , poveri noi le lezioni della storia dicono che l'italia in quelle terre a sempre sbattuto il muso in terra W BEPPEGRILLO IL PICCOLO GESU
  • alice vierra papoucho Utente certificato 1 anno fa
    Io passo dal tuo blog per ringraziare ms. ANISSA per i suoi benefici. Grazie a te cara Signora, la mia azienda è salito e mi sento sollevato ora. Posso testimoniare la mia gratitudine parlando per te ovunque io sarò, per il mondo, per sapere che ci sono ancora dei buoni di credito nel mondo si può contare per realizzare i suoi sogni e raggiungere i suoi obiettivi. Grazie mille per il prestito, e per chi vuole contattare questa donna, ecco il suo indirizzo : developpement.aide@gmail.com
  • Francesco Talucci 1 anno fa
    .....Altro ministro alla moda! Creare i presupposti per un affare non visto,per tutti.....Poco ai Libici che, comunque diverrebbero famelici e tante mazzette lungo il percorso, dall'erogazione all'ultimo destinatario,con scarsissimi effetti pratici.....Ma con danaro pubblico.....!
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 1 anno fa
    Paradossalmente ci costerebbe meno e sarebbe più' efficace un accordo con gli "scafisti" per "comprare" i migranti prima che salpino dalla Libia. Questo dovrebbe interrompere il flusso migratorio per mancanza di sbocchi. Sarebbe una soluzione estrema, ma a male estremo soluzione estrema. Al problema migratorio non ci sono soluzioni indolori. L'unica alternativa seria sarebbe costringere le Nazioni Unite ad assumersi il problema, che è' mondiale e coinvolge Paesi tutti membri dell'ONU. Questa avrebbe mezzi di pressione e fondi ben superiori a quelli italiani ed europei e potrebbe anche organizzare una equa distribuzione dei migranti tra tutti i Paesi membri, perché la distinzione tra profughi e migranti economici e' solo formale e sostanzialmente ingiusta. Morire di fame e' peggio che morire per una bomba. Se poi l'ONU si decidesse ad affrontare il più' grave problema dell'umanità , la sovrappopolazione e l'abnorme natalita' dei Paesi più' poveri, potrebbe avviare una campagna per il contenimento delle nascite. Altrimenti la situazione non potrà' che peggiorare.
  • Giovanni Antonio 1 anno fa
    Basta con le chiacchiere inutili: Movimento...muoversi! muoversi! Dalle "politiche" del 2013 sotto passati 4 anni...l'Italia è ferma e gli Italiani sempre più alla fame! - Al Voto Subito!! -Uscire da UE ed euro il più presto possibile. -Sovranità Monetaria e Sovranità Nazionale -Fuori dalla NATO -Applicare alla lettera la Costituzione a partire dall'Art.1: i traditori della Carta Costituzionale e del Popolo Sovrano vanno messi sotto processo! -Reddito di Cittadinanza subito a partire da: Pensionati "al minimo" - Disoccupati – Esodati -Aiuti adeguati (non elemosine) alle PMI e alle famiglie per far ripartire il lavoro e il mercato interno, ecc... -Stop alla tratta degli schiavi: Rimpatrio immediato di tutti gli immigrati clandestini e/o "non aventi diritto" Grazie per l'attenzione, un saluto a tutti. Un Esodato Super-Incazzato.
    • diana dial Utente certificato 1 anno fa
      quoto in pieno reddito e immigrati clandestini ed economici a casa subito
  • giovanni d. Utente certificato 1 anno fa
    O.T. UTILE - da “A.A.A. Cercasi classe dirigente” di M. Travaglio su IlFattoQuotidiano del 10/01/2017 L’establishment è l’insieme di poteri costituiti che i movimenti anti-sistema come i 5Stelle contestano e vogliono abbattere con sistemi democratici. Ma dei quali, contemporaneamente e paradossalmente, hanno bisogno per condurre una battaglia democratica secondo le regole. È lo stesso paradosso in cui si dibattono le sindache pentastellate di Roma e Torino: con minor fortuna Virginia Raggi, con maggiore fortuna Chiara Appendino. E questo non perché, come si dice, la prima sia una capra e la seconda un genio, ma proprio per la diversa qualità degli establishment delle due città: buono o almeno decente, per quanto chiuso e autistico, quello torinese; pessimo e inquinatissimo quello romano. A Torino l’Appendino è entrata in una struttura comunale indebitatissima, ma sostanzialmente sana e disponibile, infatti vari pezzi di società civile hanno iniziato a collaborare con lei [...] A Roma la Raggi è entrata in una cloaca a cielo aperto, inquinata e refrattaria a ogni cambiamento, s’è fidata di pezzi del vecchio establishment che le parevano sani ma si sono rivelati infetti e, quando ha cercato di aprirsi alla società civile, ha trovato solo porte sbarrate: la Roma che conta non ha ancora digerito l’avvento della sindaca “marziana” e – specie dopo il No alla mangiatoia olimpica – non ha rinunciato all’idea di mandarla a casa per tornare ai vecchi giochi e abbuffate. Il crinale su cui camminano i 5Stelle è come la corda dell’equilibrista. Se si scontrano con l’establishment, ne vengono stritolati e massacrati (complici le tv e i giornaloni di regime) e presto o tardi vanno a casa. Se invece tentano di cooptarne qualche pezzo, se lo ritrovano sotto inchiesta o in galera (vedi i casi Muraro e Marra), o ne vengono respinti come corpi estranei (vedi l’Alde, che prima sigla l’intesa con Grillo e Casaleggio, poi si spacca e rinnega l’accordo).
  • patti c. Utente certificato 1 anno fa
    Caro Manlio ti stimo moltissimo, ma devo dire che il nostro paese non viene portato allo sbaraglio dagli alleati, il nostro paese viene portato allo sbaraglio dai politici italiani che fanno enormi interessi di petrolio e quant'altro con i dittatori dei paesi Arabi, vedi l'ENI. I politici italiani hanno inviato militari nei paesi arabi cosi' come Putin per aiutare i dittatori a fermare contro i popoli arabi che li vogliono spodestare e salguardare cosi' i loro interessi che sono con i dittatori possono fare.
  • diana dial Utente certificato 1 anno fa
    ARGOMENTO FUORI TESTO la piu' grande colpa dei nostri tagli e' il debito pubblico che ci sta strozzando. domando , ma perche' il movimento 5s non invoca a gran voce il diritto a rendere il nostro debito pubblico a debito detestabile e praticamente azzerarlo e far ripartire il paese potendo realmente di nuovo investire? non ci saranno interessi anche qua nel movimento? mah , speriamo che non ci siano, pero' questa del debito detestabile e quindi il suo azzeramento non la proponete mai!!!
    • diana dial Utente certificato 1 anno fa
      perche' non proporla anche alla opposizione? se passerebbe anche quei maia li al governo potrebbero trarne profitto e continuare con il loro porcilaio!
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      L'idea del debito detestabile è nostra, ma invocarlo quando si è all'opposizione non mi sembra una grande idea.
  • Rosa 1 anno fa
    Argomento fuori contesto. Che polverone per Alde. Nessuno si accorge che fra i debitori del mps c'è Benedetti, il gruppo Marciagaglia, coop rosse, Atac, le partecipate ecc. Non ci si accorge neppure che il carabiniere che indagava sui rapporti tra il babbo di re nzi e un certo faccendiere, curiosamente ha avuto una promozione ed è stato trasferito. Detto ciò tutta sta gran caciara, fatta da molti che scrivono qui sopra criticando Grillo, è deplorevole. Se non vi va bene il Movimento, se non siete contenti ecc, invece di offendere andate a scrivere sui blog di coloro che sono stati allontanati dal Movimento e certamente vi troverete d'accordo. Si sapeva che il Movimento sarebbe stato attaccato ferocemente, ma non ci si aspettavano simili boicottaggi, studiati così scientificamente. Quindi non sempre le cose vanno per verso giusto, ma non per questo ci si deve abbattere, ma si deve andare avanti con rispetto e fiducia. Il Movimento è la sola speranza, non buttiamo via questa nostra opportunità.
  • Taipan X Utente certificato 1 anno fa
    Pensa che risate si fanno in Libia quando vedono con quale ennesimo sottosviluppato mentale del Partito-Dementi debbono discutere. Comunicheranno a gesti vista la completa idiozia di questo sfigato che negli Stati Uniti farebbe fatica a trovare lavoro come spazza-cessi?
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    SILVANETTA PI si sente ammutolita BUAAAH AH AH AH AH AH MA SE NON RIMANE GRILLINA GLI TOCCA RITORNARE PIDDINA.
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    ALCUNI GIORNI FA MI SONO RITROVATO CON UN CONOSCENTE PER RECIPROCO SCAMBIIO DI ERBICCIOLA E COSA GLI HO TROVATO IN AUTO? UN DOCUMENTO INFORMATIVO CON IN ALTO "M5S" CHE CONTENEVA LE INFORMAZIONI PER ACCEDERE AD UN FINANZIAMENTO A FONDO PERDUTO CON UNA TAL REFERENTE MONICA MEDICI E RELATIVI CONTATTI TELEFONICI. REQUISITI: DEVI ESSERE UN PICCOLO IMP. AGRICOLO CON AZIENDA COSTITUITA DA NON OLTRE 5 ANNI VISURA CCIA 2 PREVENTIVI DI QUELLO CHE VORRESTI ACQUISTARE ++++++++++++++++++++++++ BUAAAAAAH AH AH AH AH AH
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    DA SOBRIO UNO PUO' DARSI DEL GRILLINO SENZA PROVARE NESSUNA VERGOGNA. FUMATI UNA BELLA CANNA E PROVA A DARTI DEL GRILLINO SE CI RIESCI SENZA DARTI DEL COGLIONE!
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    http://www.ilgiornale.it/sites/default/files/styles/home_apertura/public/foto/2017/01/10/1484065335-15967400-1324330970944159-1198902750-o.jpg MA DAI RAGA, MA LI AVETE GUARDATI? SE VI AVESSERO SSUONATO IL CAMPANELLO PER VENDERVI UNA ASPIRAPOLVERE, VI AVREBBERO CONVINTO ALL'ACQUISTO?
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    IL M5S HA LA STRATEGIA DI CALIMERO IL PULCINO NERO! https://www.youtube.com/watch?v=FhUucD1Lsuo
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    COME SI E' ARRIVATI NELLA CAMERA DA LETTO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO SILVIO BERLUSCONI, PERCHE' NON SI ARRIVA ALLA CHAT "QUATTRO AMICI AL BAR" DELLA RAGGI? TUTTA COLPA DELL'ESTABLISHMENT! BUAAAH AH AH AH AH
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    Speriamo che questo referendum sull'euro si faccia presto, perchè gli italiani non aspettano altro. FUORI DALL'EURO SUBITO! Zampano ++++++++++++++++++ CI SONO MILIONI DI ITALIANI "NON LEGHISTI" CHE COL CAXXO VOGLIONO USCIRE DAL'EURO! PREFERISCONO STACCARE UN BEL PEZZO D'ITALIA CHE NON HAA NESSUNA CARTA PER RESTARE NELL'EURO!
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    MAX MIERDA SI SENTE LA TUA PRESENZA DA QUANTO PUZZI!
  • Rosa Anna 1 anno fa
    pac'è e bene
  • Terry E. () Utente certificato 1 anno fa
    Il M5S europa ritorna a far parte del gruppo di Farage che ci accoglie nuovamente. Ora ci aspettiamo altre vomitate dai troll?
    • roberto iuretigh 1 anno fa
      vorrei invitare certe persone a non infangare per un errore fatto come quello europeo e questo perche vale il famoso motto "sbagliando si impara" e il movimento sta crescendo anche affrontando i suoi errori che ogni giorno si stanno riducendo di numero e di impatto, almeno noi appoggiamo il movimento criticando gli errori e suggerendo posibili soluzioni cercando di essere positivi ed attenti ad aiutare le critiche costrutive sempre fanno crescere le negative sono per autolesionist GRAZIE
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    Grillo con la coda fra le gambe E Farage gli impone l'Italexit Farage perdona il "tentato tradimento" di Grillo. Dure le condizioni di pace: referendum sull'euro anche in Italia BUAAAH AH AH AH AH AH AH
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa mostra
      Speriamo che questo referendum sull'euro si faccia presto, perchè gli italiani non aspettano altro. FUORI DALL'EURO SUBITO!
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    QUALE "MARITO" CON LA SCHIENA DRITTA ACCETTA IL RITORNO DELLA "MOGLIE" MIGN.OTTA? CHIEDI A FARAGE. BUAAAH AH AH AH AH AH
  • Ivan.Ital 1 anno fa
    Questo è il favorevole intervento della signora Lezzi su M5S-Monti-Bilderberg: "youtube.com/watch?v=8jXp_SIM7Gs" Sentire parlare la signora Lezzi mi senbra di sentire parlare uno del PD o di Forza Italia o peggio. Dopo due minuti di questo intervento, che giudico spregevole, ho sospeso causa conati di vomito. Tenetevi i vostri 40 mila voti e scordatevi 8 milioni di non iscritti. Se non sapete dove andare chiedete a Beppe Grillo, sa lui dove mandarvi.
    • consolato paleologo (dinopago) Utente certificato 1 anno fa
      senza chiedere a Beppe io so dove mandarci te !!!
    • pinocchio 1 anno fa mostra
      DAVANTI AD UNA GIURIA POPOLARE CHE INTENDO IO!
  • Antonio Mirera 1 anno fa
    Concordo pienamente!
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    COME SI E' ARRIVATI NELLA CAMERA DA LETTO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO SILVIO BERLUSCONI, PERCHE' NON SI ARRIVA ALLA CHAT "QUATTRO AMICI AL BAR" DELLA RAGGI?
  • ottavio e. Utente certificato 1 anno fa
    cancellate tutti i post scritti finora contrordine si torna con Farage Alde.... brutta, sporca e cattiva Ukip... bello bello bellissimo e chi non si allinea è sporco troll piddino chiudete stò baraccone e tornatene a Malindi, buffone per favore
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    Alde, Europa e M5S. La difesa di Di Battista è epica: “Facciamo paura” MI FATE ANDARE SOLO DI CORPO REGOLARMENTE! BUAAAH AH AH AH AH
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    Luigi Di Maio Questa sera sarò ospite a Di Martedì, insieme a Marco TraBaglio, su La7 a partire dalle 21.10. Vi aspetto. GIGGINO DI MAIO CIRKONDATO DA PIT BULL SU LAPEPPE BUAAAH AH AH AH AH AH
  • Antonio Mirera 1 anno fa
    Concordo
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    IL GIORNALISMO DOVREBBE ESSERE COSA SERIA: GUARDA CHE TITOLONI E ARTICOLONI INUTILI! Il retroscena M5s, base in rivolta contro Casaleggio e Grillo: "Alde, un clamoroso autogol" BUAAAH AH AH AH AH AH "LA BASE IN RIVOLTA" LA BASE CHI! CHI E' IN RIVOLTA? E CHE PESO HA? NON ARRIVANO NEMMENO AD EGUAGLIARE LE PERCENTUALI ATTUALI DI ALFANO! AVEVO CHIESTO SARCASTICAMENTE PROPRIO IERI SE LA BASE IN RIVOLTA SI SENTISSE LUSINGATA O PRESA PER IL KULO DA TALI ARTICOLI. INFATTI, LI CONDIVIDONO.
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    IERI SERA LA GRUBBBER E MIELI HANNO AVUTO COMPRENSIONE DA VENDERE PER DIBALLLLLLLLLISTA! BUAAAH AH AH AH AH AH AH
  • javier estrada gonzalez Utente certificato 1 anno fa
    Ciao a tutti. Penso che tu abbia ben celebrato ? Io faccio solo la testimonianza di una donna che, a mio aiuto un sacco per un prestito di 8.000 euro questa mattina. Questa donna, vi assicuro che è davvero una mamma che ha il denaro per il cliente e per il popolo, che spiega chiaramente la loro situazione. Il suo nome è ANISSA , francamente, è una buona persona, perché mi è stato soddisfacente oggi, e sono felice di parlarne , all'inizio avevo dubitato, ma ora posso dire che è il vero creditore. Il suo indirizzo è : developpement.aide@gmail.com
    • Oronzo Barberio Utente certificato 1 anno fa
      Quel segno verde non vuol dire che il commentatore è certificato? Mi sbaglio? Io continuo a segnalare questi stronzi, ma li ritrovo regolarmente....
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      javier estrada gonzalez facci un favore a tutti, va a giocare a mosca cieca in autostrada nell'ora di punta...
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Donna d'Estrada...
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    LA SEPETE QUELLA DEL GATTO E DELLA VOLPE CHE FANNO VOLONTARIATO? BUAAAH AH AH AH AH AH AH
  • pinocchio 1 anno fa mostra
    POST DELLE 16:23 - 2 COMMENTI MAX STIRNER SI E' INCARTATO? BUAAAH AH AH AH AH AH MAX, PALESAMI UN ORESTINO IL CRETINO BUAAAH AH AH AH AH
  • anna q. Utente certificato 1 anno fa
    http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.de/ Obama ancora a rompere i cosidetti,ha fallito e ancora che la mena,perchè questi sono ordini americani
  • Aldebrando Fitozzi Utente certificato 1 anno fa
    **V*** Caro Manlio Siamo seri. Dove andremo a finire ? Il S. VANGELO in Matteo 15,14 ci fa riflettere : “Lasciateli ! Sono ciechi e guide di ciechi. E quando un cieco guida un altro cieco, tutti e due cadranno in un fosso ! ” Auguri per una Politica sufficientemente Buona
  • Ivan.Ital 1 anno fa
    O.T. Harry Haller, vai al minuto 6'50" e successivi di questo video: "youtube.com/watch?v=VmraAeTH0iU". . A parlare è Claudio Messora. Il documento risponde alla traduzione che ne viene fatta e si riferisce ad una email che egli dichiara di avere inviato a Grillo e Casaleggio l'11 Giugno 2014. . Se poi è un falso, lieto di poter essere smentito. . Per quanto mi riguarda i parlamentari M5S europei dovrebbero abbandonare il Parlamento Europeo, ma probabilmente sono troppo attaccati alla "poltrona" e troveranno un'ottima scusa per i 32 mila boccaloni che ancora ci credono. .
    • Gabriele sessarego 1 anno fa
      Premesso che é stata una cazzata inopportuna ,Il movimento aveva concluso un accordo che gli avrebbe lasciato libertá di voto cosí come con ukip ,quindi quello che sostiene messora é falso.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Io spero che nel M5S si continui a "smussare gli angoli" e a buttare fuori chi crede di fare carriera in politica ed è pronto a cambiare il programma del M5S per i propri interessi. Spero che questo pezzo di carbonio possa un domani diventare diamante...
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus