I lavoratori stagionali immolati sul Jobs Act del Pd

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
lavoratori_stagionali.jpg

"Se sei un barista, un lavoratore stagionale, una guida turistica, un bagnino, un manutentore stagionale devi sapere che sei tra le ultime vittime del governo guidato dal Partito Democratico. Il Jobs Act dimezza di fatto il numero di mesi in cui sarà possibile percepire l'indennità di disoccupazione a partire da Maggio e se vivi in un territorio a vocazione turistica la tranquillità della tua famiglia è messa a rischio. Nel corso del question time al Senato il M5S ha chiesto al Ministro Poletti come intenda risolvere la problematica degli oltre 400 mila lavoratori stagionali, che per colpa del Jobs Act non avranno più un adeguato sostegno al reddito nei mesi in cui sono fermi. I portavoce M5S in Commissione Lavoro, Sara Paglini, Nunzia Catalfo e Sergio Puglia, saranno al fianco dei lavoratori stagionali alla manifestazione il14 aprile a Roma." Luigi Gallo

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus