1914 Sarajevo - 2014 Sebastopoli #Ucraina

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Truppe armate in Crimea
(02:53)
crisi_crimea.jpg

A furia di incidenti, di guerre provocate ad arte, di primavere improbabili, come quella fasulla in Libia, o come in Egitto dove ora comandano i militari dopo un colpo di Stato nel silenzio più assoluto delle cosiddette democrazie, a furia di nazioni usate come terreno di scontro di interessi internazionali a colpi di bombe e di disinformazione, come in Siria, la situazione potrebbe sfuggire a tutti di mano. Potrebbe scoppiare un incendio che brucia la casa come può succedere a un bambino che gioca con i fiammiferi. Andò così nel 1914, Sarajevo fu solo una scintilla.
In Ucraina sta succedendo qualcosa di grave, le cui conseguenze potrebbero essere imprevedibili. Un governo odiato da una parte della popolazione e amato viceversa dagli ucraini russofoni, circa 14 milioni contro 32 milioni di ucraini, è stato deposto con la forza, dalla piazza. Il presidente Viktor Yanukovich, eletto in regolari elezioni, non un dittatore in termini politici, è fuggito in Russia ed è sotto la protezione di Putin. L'Ucraina è vitale per la Russia per ragioni geopolitiche. La sua flotta militare è ospitata a Sebastopoli in Crimea che appartiene all'Ucraina. La Crimea, per i russi è russa, ancorché ceduta da Krusciov all'Ucraina nel 1954 quando era ancora in vita l'Unione Sovietica. A Sebastopoli sono presenti, grazie a un accordo tra i due governi, circa 15.000 militari della Marina russa. Dopo gli scontri di Kiev, i russi sono entrati nello spazio aereo dell'Ucraina con 13 aerei da guerra e 2.000. paracadutisti. Il parlamento della Crimea è stato occupato da forze fedeli a Yanukovich che ha dichiarato di considerarsi comunque il presidente dell'Ucraina. Putin ha ordinato la più importante esercitazione militare sul fronte occidentale dalla caduta del Muro, ai confini ucraini, che coinvolgerà 150.0000 militari. Obama ha dichiarato che ci saranno "conseguenze" per queste azioni "siamo profondamente preoccupati e in contatto con la Russia. Ogni intervento in Crimea sarebbe una grave violazione del diritto internazionale e della sovranità ucraina". La Gran Bretagna ha consigliato a tutti i suoi cittadini presenti in Crimea di lasciarla al più presto. L'Europa rischia di fare la fine del vaso di coccio tra due vasi di ferro, Russia e Stati Uniti, prigioniera delle sue divisioni. In Ucraina, di chiunque siano le ragioni, si è affermato il principio che un governo eletto in libere elezioni può essere rovesciato non da nuove elezioni, come sarebbe normale in democrazia, ma dalla piazza armata.Oggi l'Ucraina e domani? Quali altre piazze? Quali altre "primavere"?

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • nicola 3 anni fa
    Invece di commentare a vanvera e scrivere probabili cretinate bisognerebbe non limitarsi a cio' che ci propone la stampa e le televisioni occidentali filo americane, sarebbe il caso di ascoltare entrambe le campane e chiederci non perche' ora c'e' questa situazione ma come ci si e' arrivati nel tempo.
  • nando c. Utente certificato 3 anni fa
    .
  • F. Masciullo Utente certificato 3 anni fa
    Una residenza di Yanukovich a Kiev, sembra la dimora di un re. http://www.youtube.com/watch?v=hpcPf5GpE6Y
  • Celso Vassalini 3 anni fa
    Un pensiero-idea Possibilista…alla crisi Ucraina…? Perché l’Italia “stampando moneta… Euoro e/o la LIRA valuta italiana”, non si offre di pagare il debito pubblico ucraino - che è stato appena declassato da Standards and Poor’s a CCC, ben al di sotto di quello greco, ed è quindi pericolosamente sull’orlo del default. Questo nonostante il pil del paese cresca all’invidiabile tasso del 2% annuo. La “GattopardicaSilente” Cina (ed altri paesi che hanno abbondanza di valuta e poco terreno coltivabile e acqua, come i paesi arabi) è interessata a investire in acquisizioni territoriali, anche per esportarvi manodopera in eccedenza. È il fenomeno del cosiddetto “land grabbing”, che finora ha riguardato l’Africa. Agli occhi dell’attuale oligarchia ucraina, il pregio della politica estera cinese è di non mettere mai in discussione i regimi politici con cui commercia. “Copiosi della storia Romana”. Un atteggiamento ben più conciliante rispetto alle pesanticonditionalities che pone l’Unione Europea. Insomma, mentre Russia e Occidente ripetono vecchi scenari figli della guerra fredda, il terzo incomodo GattopardicaSilente fa buoni affari e mette un piede alle porte dell’Europa. La crisi di Kiev come tappa di una partita più grande che ripropone scenari da guerra fredda e conferma l'inconsistenza della politica estera dell'Unione Europea. Con una novità: la Cina ha messo un (altro) piede alle porte dell’Europa. La divisione è infine economica: l’occidente ha una chiara identità nazionale, ma non ha un’economia. L’est ha una base economica, ma la sua identità è debole, ed è persino difficile distinguere tra ucraini russofoni e russi etnici tout court. L’estrema permeabilità di questa zona con la Russia è illustrata dal fatto che fino a pochi mesi fa il confine con la Russia non era segnato. Poi la Federazione ha cominciato a stendere filo spinato e posti di frontiera per dare un chiaro segnale di come i rapporti potrebbero cambiare se l’Ucraina si avvicinasse all’Occidente. La glo
  • mario la torre 3 anni fa
    LA GUERRA IN UCRAINA SI STA RIVELANDO UNA FARSA POLITICA,CHE ADDIRITTURA ORA RIVEDE IN CAMPO ANCHE IL PREGIUDICATO BERLUSCONI. LORO SONO ABITUATI AI RICATTI NAZIONALI CHE INTERNAZIONALI,VEDI OGGI IL COLOSSO DEL GAS "GAZPROM" CHE SOLLECITATO DA PUTIN HA FATTO ALZARE IL PREZZO DEL GAS PER TUTTI I CITTADINI UCRAINI,CHE GIA' SONO ALLA FAME ED AL FREDDO E SI DEVONO UMILIARE ANCORA A SUBIRE LE ANGHERIE DEI DITTATORI. IN TEMPI MENO SOSPETTI DI OGGI , ERA STATO SUGGERITO A BERLUSCONI DI INTERCEDERE TRAMITE IL SUO DELFINO SCARONI(RE DEL GAS IN ITALIA) DI POTER IN QUALCHE MODO MEDIARE PER LO SCONTO SUL GAS,DI CUI SI DICEVA L'UCRAINA GIA' USUFRUISSE. LETTERA MORTA,ANZI LA RISPOSTA E' STATA ;VEDIAMO E FACCIAMO IL POSSIBILE. DICEVO USUFRUISSE PERCHE' E' UNA BUGIA INCREDIBILE.LO SCONTO SI' C'ERA SULLA CARTA,SOLO CHE LA DIFFERENZA LA INTASCAVA YANUKOVICH ,MENTRE GLI UCRAINI PAGAVANO SEMPRE LO STESSO PREZZO. ORA LA SCENEGGIATA ALL'ITALIANA;SCENDE IN CAMPO IL SALVATORE DEI POVERI;IL PLURIPREGIUDICATO PROVA A CONVINCERE IL DITTATORE AD USARE IL CERVELLO(MA QUALE?)CON QUALI RISULTATI NON POSSIAMO SAPERLO. NON CREDIAMO CHE NEANCHE RENZI,POSSA E VOGLIA SPENDERE UNA PAROLA SU QUESTO,MA ALMENO IL PARLAMENTO DECIDA SULLE PROSSIME NOMINE DI ENI,ENEL,FERROVIE ET. ET. IN MODO CHE SI POSSA SMANTELLARER QUELL'INTRECCIO DI CONFLITTI DI INTERESSI CHE FINO AD OGGI CI HA GOVERNATO.
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    U.E. dopo Grecia e Italia hai fatto la solita colossale figura di merda di ucraine ce ne sono due ed una è russofona e/o russofila pertanto non vedo nulla di strano se i russofoni e/o russofili vogliono il referendum per staccarsi dal resto dell'Ucraina. U.E. fatti i cazzi tuoi non sei riuscita a garantire democrazia e benessere al sud d'Europa e o ora ti vuoi fare paladina in Ucraina di valori che nemmeno conosci. USA fatti pure te i cazzi tuoi hai invaso l'IRAQ senza mandato ONU lo scopo tuo era solo il petrolio. Fatevi tutti i cazzi vostri che è meglio se le cose non le sapete o di geopolitica non capite un cazzo datemi retta datevi all'ippica che è meglio. I russofoni e/o russofili si stanno ponendo domande legittime chi gli garantisce ora l'uso della loro lingua usi e costumi? L'Europa dell'austerity hahahahahahahahahahahahahahaha ma fatemi il piacere. Merkel ora con Putin veditela te dato che ti presenti tanto come la leader europea dei miei stivali ora con PUTIN veditela da te sono tutti cazzi tuoi. E nel parlamento ucraino che ci fanno gli estremisti di destra che vogliono bandire la lingua russa dai territori russofoni? U.E. hai fatto i conti senza l'oste e ben ti sta.
  • floriano baldassin 3 anni fa
    i senatori a piazza pulita e porta a porta
  • Nadia Hrabchenk 3 anni fa
    Caro Beppe, in questo post c'é troppa superficialità. Capisco che per movimento non é un tema centrale e che nessuno ha voglia di studiare il caso in profondità, ma. Maidan non era un espressione di minoranza, se no, perche il "legittimo presidente" ha ordinato di sparare su la folla e ha mandato carri armati sulla piazza? Sarebbe questa la democrazia? Sono morte quasi 100 persone. In secondo luogo,il "presidente" é fuggito, se era aposto e amato dalla maggioranza, anzi é fuggito dopo l'accordo firmato con opposizioni e rappresentanti di UE. Poteva benissimo restare e vincere le elezioni anticipate. Cosi non cera piu nessun dubbio. Terzo Ucraina nell 1994 ha firmato il patto con la Russia, Regno Unito e USA in quale loro si impegnano di garantire l'unita territoriale in cambio di disarmo nucleare di Ucraina. Ora se USA o Regno Unito permettono occupazione di sud-est di Ucraina da parte della Russia credi che si potra arginare un altra corsa agli armamenti nucleari, magari in africa, sotto Italia? E in fine, ho sempre creduto che Maidan in Ucraina é scoppiato proprio per mancanza di una forza politica affidabile e pulita come m5s, perché esasperazione non puo durare in eterno, prima o poi scoppia in una rivolta, ma con questo post mi hai deluso. Il che non significa che su le questioni italiane non avete ragione, ma su Ucraina hai torto!
    • Piera D'Ambrogio Utente certificato 3 anni fa
      Solo chi ci vive in Crimea ed ucraina puo' dire il livello di esasperazione raggiunto dalla gente. Non so se tu sei di li' (dal nome immagino di si) . Io sono italiana e vivo da dentro quella che da fuori puo' sembrare una crisi come tante e invece divide il popolo tra i molti che si sono accorti della corruzione dei politici e cercano persone pulite a rappresentarli e i molti che ancora stanno comodi nei loro cuscini e seguono i soliti ladroni. Quella di Grillo e' solo una riflessione sullo stato di fatto di un popolo,quello dell'Ucraina, diviso in due e mira delle pretese territoriali russe e usa-ue, come altre nazioni.. Grillo ricorda che il governo nato dal voto"legittimamente" e' stato rivoltato dalla piazza ma comunque ancora sostenuto da parte del popolo (la maggioranza? i numeri da qualche parte li avra' presi. Tu dici che invece la maggioranza e' contro yanucovich, ma non e' questo il punto messo in risalto nel post) :il punto e'il dramma di un popolo e l' incendio che devastera' tutti.
  • massimo f. Utente certificato 3 anni fa
    Dire qualcosa su questa drammatica situazione è complicato e bene ha fatto Beppe nel suo post ad attenersi ai fatti accertati e a non scendere in giudizi affrettati. Beppe è tuttaltro che uno sprovveduto, è uno che vede lungo (è per questo che è odiato da quegli incapaci, ignoranti e corrotti della maggior parte dei politici "professionisti"); sa che le informazioni che arrivano "filtrate" da media asserviti ai vari poteri, sono da soppesare e da valutare con grande attenzione. Detto questo penso che sia chiaro il supporto USA e UE nel rovesciare il governo Ucraino, ed è altrettanto chiaro che Putin non puo che reagire in qualche modo. Quello che mi fà incazzare maggiormente è che come al solito l'unione europea non esiste, non ha una sua linea comune, ma ogni stato fà come gli pare . Hanno fatto l'euro senza aver fatto l'Europa. Che imbecilli!
    • oreiPiero 3 anni fa
      A un movimento politico viene chiesto di prendere decisioni anche in tempi brevi. Difendersi dietro l'ignoranza, l'incapacità di analisi, la mancanza di ideali di riferimento è solo indice di una assoluta povertà di approfondimento geopolitico. Questo è un indice di incapacità di governo moilto grave! A parte che allora non si capiscono le critiche che fioccano sulla posizione UE in questo blog: se non sai da che parte schierarti, perché ti schieri contro chi ha preso posizione?
  • Claudio M. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Putin.... ti prego puoi annettere alla Russia (magari con degli pseudo-referundum) oltre l'Ucraina, ovviamente dopo aver annesso la sua regione più importante, cioà la Crimea, anche l'Estonia la Lettonia la Lituania la Bielorussia la Merkel e siccome mi sta antipatica anche Arcore ?
    • Ramunas Vaskievicius 3 anni fa
      Buonasera, io sono LITUANO e Spero che la tua sia semplice ironia..... l'ukraina è comunque una parte russofona mentre gli stati che hai elencato oltre a non essere nemmeno lontani parenti dei russi, sono anche molto piu avanzati tecnologicamente ed a livello politico e wellfare del Regno delle banane italiota di re giorgio... il pensierino a trasferire arcore in un gulag è valido ed apprezzabile... ma per il resto... stacci tu sotto ai russi poi mi dici. Per Curiosità.. sei mai stato nelle 3 sorelle baltiche??? (intendo come turista non come solito allupato italiano)
  • oreiPiero 3 anni fa
    MI sorprende che il post indichi (abbastanza approssimativamente, peraltro) una situazione, lo confronti (ancor più approssimativamente) con altre situazioni geo-politiche, e però non indichi alcuna via da percorrere per una possibile soluzione/miglioramento dello stato di fatto. Mi sembra quasi di stare al bar a discutere se quel fallo era da rigore o meno...
  • Sal Cascone Utente certificato 3 anni fa
    Strano che tutti sono a difesa dell'Ucraina e nessuno pensa ai gravissimi approcci fatti dalla comunita' europea (lettere minuscole) per far si che l'Ucraina fosse inserita nell'area dell'euro e nella comunita' europea stessa. Cio' pur sapendo la commissione europea la delicatezza della questione Crimea. E noi a parlare di democrazia che viene calpestata dimenticando mentre i ns. dittatori di bruxelles.
  • Franco 3 anni fa
    La Crimea non é occupata dalla Russia ma casomai difesa dalla Russia...gli abitanti della Crimea vogliono i russi e non l'imposizione di un colpo di stato voluto dall'Europa. Speriamo che Putin distrugga e umilii l'asse Obama-Europa i veri dittatori.
  • Marco D. Utente certificato 3 anni fa
    E' terribile !!! Solo l'idea di quello che potrebbe succedere in Ukraina dovrebbe far riflettere su cosa è già accaduto nel passato ed avviare immediatamente TUTTE le forze mondiali per fermare un'altra potenziale guerra..... Non ricordare o peggio non vedere il futuro di questo popolo è come dire che stiamo diventando esseri senza passato e senza futuro, mossi solo dall'istinto animale per la sopravvivenza !! Principale responsabilità dei governi e dei politici corrotti che inibiscono al popolo di esprimersi e di affermare le proprie idee nel rispetto di una inesistente "democrazia".....
  • spuseta 3 anni fa
    Allegria!!!! Abbiamo vinto l'oscar. La prima telefonata di congratulazioni è stata di renzie, orgoglioso di essere itagliano. Al TG domanda del giornalista: Questa vittoria faciliterà renzie??.........???
  • Ettore Usala 3 anni fa
    SE QUALCUNO E' BEN INFORMATO, VISTE LE CRITICHE, MI SPIEGHI PERCHE' LA REALE VINCITRICE DELLE SCORSE ELEZIONI- TYMOSHENKO- ERA STATA INCARCERATA DAL PRESIDENTE YANUCHOVICH. FORSE PERCHE' E' L'UNICO MODO PER SBARAZZARSI DELLA RIVALE CHE LO AVEVA BATTUTO SUL PIANO DEMOCRATICO,A LUI SCONOSCIUTO. LA CECENIA DEVE INSEGNARE.
  • mauro c. Utente certificato 3 anni fa
    Trovo che quanto sta succedendo in Ucraina sia alquanto pericoloso anche per tutti noi ma non riesco a capire dove stia la ragione. In riferimento alle domande in fondo al post credo di poter rispondere abbastanza tranquillamente dicendo che in Italia non succederà una cosa così proprio perchè noi Italiani non abbiamo le palle di combinare un bel niente. Ci possono mettere anche la benzina a 5 euro ma nessuno farà mai nulla. Popolino di opportunisti.
  • giulia acerbis Utente certificato 3 anni fa
    I prof. di storia alle superiori discuteranno di questi avvenimenti a scuola o per esigenze di programma faranno finta di niente?
  • Sari R. Utente certificato 3 anni fa
    Un post molto diplomatico. Ma "siamo" sulla strada giusta.
  • michaela n. Utente certificato 3 anni fa
    non vorrei sembrare cinica ma certo che Renzie è stato un genio ad avallare ciecamente un golpe filonazista per schierarsi con EU_Usa contro la Russia..la quale è uno dei migliori partner commerciali dell'Italia in particolare per quel che riguarda l'export italiano..gli imprenditori rischiano di dover trovare un nuovo mercato altrettanto esigente o di lasciare la merce invenduta, la produzione dei pochi che ancora riescono a produrre ricchezza in Italia viene paralizzata e in particolare l'export, voce del Pil che negli anni passati presentava valori positivi rendendo il debito meno spaventoso, cambierà tendenza e presenterà valori molto meno positivi..proprio dei fenomeni al governo, dei geni!appena insediatisi subito fanno cazzate contro gli interessi nazionali.
  • Jean Utente certificato 3 anni fa
    Chi non ha studiato la storia non capisce il presente. L'Ucraina occidentale e' sempre stata filo tedesca non a caso durante l'invasione nazista nel 1941 molti ucraini si arruolarono tra le SS ed i Kapo'. Mentre l'Ucraina orientale e la Crimea è stata sempre pro Russia ovvero russofoni e di origine russa per un totale del 70% circa dell'intera popolazione ucraina. L'intervento russo è al fine di preservare la popolazione di origine russa da eventuali pulizie etniche come accaduto nella ex yugoslavia, non a caso il nuovo governo ucraino NON eletto ha ordinato una legge in cui è vietato l'uso della lingua russa, pena la prigione. Vi siete mai chiesti perche' nella regione della Macedonia ex yugoslava non c'è stata mai nessuna guerra?? perchè altrimenti sarebbe intervenuta la Grecia, visto che la popolazione è di origine greca... Studiate la storia e capirete presente per affrontare il futuro!!!
    • Django 3 anni fa
      Mi sa che sulla Macedonia hai sbagliato un po'...ci fossero stati dei greci lì, la Grecia avrebbe avuto le sue pretese. Il discorso è, che quella è una regione che nel corso dei secoli è stata abitata da bulgari, serbi, albanesi e turchi(cacciati nelle guerre balcaniche). Per capirci...non c'entra niente con la Macedonia di Alessandro Magno. Quella Macedonia fa parte della Grecia ed è per questo che la Grecia richiede l'utilizzo dell'acronimo FYROM(Former Yugoslav Republic of Macedonia), per ogni conferenza o happening internazionale. Questa Macedonia (FYROM) non è mai esistita come nazione, è stata liberata dall'esercito del Regno di Serbia che ha sconfitto i turchi e gli albanesi nel 1913 ed è entrata a far parte dello stesso. Dopo l'entrata di TITO nella Yugoslavia, si è creata una repubblica yugoslava federativa, la Macedonia (che prende nome dalla regione settentrionale della Grecia), ed una popolazione "macedone" che fino a quel momento non esisteva...
    • Agostino Franco 3 anni fa
      E' il caso di studiare meglio la storia! i famosi tartari non sono altro che il popolo della Crimea trasferito forzatamente negli anni trenta da Stalin nelle zone desertiche della Russia, per questo la popolazione è in maggioranza filo russa. I nuovi venuti si sono trovati case e imprese costruiti da altri. Allora c'è stata la pulizia etnica.
    • silvia Pardini 3 anni fa
      finalmente qualcuno che conosce la storia e la geografia, purtroppo oggi comandano le persone ignoranti che sparano opinioni senza essersi documentati, ma di chi è la copa di questa decadenza del nostro paese, date spazio ai giovani, come la pubblicità.... purtroppo i giovani hanno molte energie ma poca esperienza, la vedo male, come vedo male e ho sempre visto male quest'atteggiamento dei cinque stelle di non coinvolgersi nella politica attiva ma di rimanere sull'albero maestro in attesa di avere tutta la maggioranza che non è mai stato possibile in italia, quando la barca affonda dobbiamo aiutare tutti. una simpatizzante delusa
    • Valerio M. Utente certificato 3 anni fa
      dal tuo commento sembra di capire che tu la storia la conosca, poi vai affermando che nella FYROM la popolazione e' di origine greca. Niente di piu' sbagliato: nella FYROM, prima dei fatti in Kosovo la popolazione era slava al 90%, ora si e' creata una forte minoranza albanese.
  • Ale.p 3 anni fa
    Ma è vero che il Trattato di Lisbona può farci entrare in Guerra Senza il Nostro Consenso..basta che decidano loro i tecnocrati di Bruxelles, che nessuno ha eletto, non il parlamento, sotto la spinta di qualche Lobbies che dalle guerre ha solo da guadagnare e soprattutto che vuole il Gas?? CHI sa rispondere?? E' inquietante.
  • marco t 3 anni fa
    Alcune cose sull'Ucraina che non dicono mai alle TV italiane: - Viktor Yanukovich è stato eletto tramite elezioni che furono giudicate regolari anche dall'Unione Europea; - i poliziotti di Yanukovich durante la rivolta sono stati fatti bersaglio di molotov potenziate con additivi chimici; con armi da fuoco (SIC!); non hanno attaccato ma si sono dovuti difendere; - i rivoltosi di Piazza Maidan sono in buona parte fascisti, nazisti e antisemiti; quando Barroso è sceso in piazza a Kiev a dimostrare contro Yanukovich era schierato insieme a loro; - i rivoltosi di Piazza Maidan hanno minacciato i rappresentanti degli enti locali con i mitra e hanno malmenato un procuratore. Minacciano chiunque parli la lingua russa.
  • aurelio peracchi Utente certificato 3 anni fa
    Simferopol, Crimea, Ucraina, 75% della popolazione di origine russa, avversa al nuovo governo di solidarietà nazionale che ha detronizzato ed allontanato l'ex Janucovich. Se Putin interviene per mantenere lo status quo pro-Russia, di conseguenza Obama con Nato ed Onu interverrebbe per contrapporsi ed aiutare lo sbandato bilancio deficitario ucraino. Il governo Renzi, avrebbe l'opportunità di risolvere il problema disoccupazione giovanile al 42,6%, circa un giovane su due senza lavoro, mai così dal 1977, facendo in modo che mandandoli al fronte in caso interventista, non pesino sulle famiglie e sullo Stato, si leverebbe un grosso peso dallo stomaco e l'economia riprenderebbe a galoppare verso dolci praterie; l'industria delle armi verrebbe rilanciata a anche in Italia, la Fiat che produsse armi nella I e II guerra mondiale, se non riesce a piazzare automezzi civili, lo farebbe con quelli militari, il suo bilancio consolidato ritornerebbe in Italia in attivo e come settant'anni fa, decuplicherebbe le proprie finanze. Fantapolitica? Lo spero proprio, ma il paesaggio che si presenta, tra Siria e Medioriente non è tra i migliori e l'Ucraina sarebbe un bel trampolino di lancio dopo l'Iraq e Bush. Facciamoci forza ed incrociamo le dita sperando che una generazione non venga spazzata via tra le spiagge del Mar Nero ed il Mar d'Azov. Famoso fu il film di Peter Weir "Gli anni spezzati" con Mel Gibson, giovanissimo, ambientato in quei luoghi, sulla I guerra mondiale in Crimea contro gli ottomani.
    • giulia acerbis Utente certificato 3 anni fa
      Speriamo bene.... possibile che gli USA debbano sempre metterci il naso. Ma non hanno imparato niente dagli errori precedenti?
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Renzi hai dimenticato i soldi per la guera...an do li trovi? Problema urgente ,altro che lavoro vero? E napo che dice...dichiarerà la guera?
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Stafff...son spariti i commenti dalle 16.00 alle 20.43! Grazie ripristino!
  • caio tizio Utente certificato 3 anni fa
    Si parla di un paese diviso fra Russofoni e Eurofoni. La lega che faceva? Il movimento del Sud che faceva?
  • Franco Losini 3 anni fa
    La guerra è insita nel genere umano, Come qualunque infezione, si manifesta quando un organismo è debole. In ogni caso, è sempre programmata a tavolino, per interessi economici di qualcuno. Nessuno si dognerebbe di dichiarare guerra ad un altro paese prima di un preciso accordo tra le parti. Tutto é pianificato, e il popolo non puó nulla.
  • michelangelo di stefano 3 anni fa
    Lasciamo perdere i governi eletti democraticamente e poi rovesciati che c'entrano ben poco con l'Ucraina, dove c'è una storia di divisione molto simile a quella della Cechia e della Slovacchia, finita pacificamente o della ex Jugoslavia, finita tragicamente. Tutti i dittatori, nella stragrande maggioranza dei casi, vengono eletti, non vanno al potere con le armi. Per chi non lo ricordasse, Hitler e Mussolini sono stati eletti con regolari votazioni. In Ucraina si fronteggiano due nazionalismi e gli opposti interessi di Europa e l'Occidente da una parte e Russia dall'altra. Nessuno scandalo, quindi, per il rovesciamento del dittatore ucraino, piuttosto forse le cose andavano fatte diversamente, trovando prima un accordo con la Russia. Naturalmente io parlo senza conoscere le carte più o meno segrete, forse gli accordi sono stati cercati e non trovati. Lasciamo perdere gli scandali non c'entrano proprio nulla con la situazione ucraina.
  • mario bulgarelli 3 anni fa
    SONO D'ACCORDO PERFETTAMENTE CON IL COMMENTO DI GRILLO O DI CHI PER LUI! E AGGIUNGO: ANCORA UNA VOLTA VOGLIAMO METTERE BOCCA IN QUESTIONI DI CUI SAPPIAMO NULLA O QUASI? APPARE CHIARO CHE SIA GLI STATI UNITI CHE L'EUROPA HAANNO PERSO OGNI AUTOREVOLEZZA IN MATERIA DI STRATEGIE MILITARI E GEOPOLITICHE, MA ANCHE IL BUON SENSO E I RISULTATI SONO CHE IN NOME DI IDEOLOGISMI DEVASTANTI HANNO CAUSATO PAUROSI DISASTRI NEGLI SCACCHIERI INTERNAZIONALI DI GUERRA E DI CONFLITTI DI VARIO GENERE CHE SONO UN VIATICO PER IL TERRORISMO INTERNAZIONALE E UNA MICCIA PER LA DESTABILIZZAZIONE TOTALE DI CERTE AREE DEL MONDO! PERTANTO METTETEVI BENE IN TESTA CHE UN PUTIN SA QUELLO CHE FA, SICURAMENTE DI PIU' DEI FUORIDESTA GOVERNANTI EUROPEI E DI UN INGENUO O IMPREPARATO OBAMA
  • Pietro M. Utente certificato 3 anni fa
    Ucraina oggi.Una volta di più si consolida il fatto concreto che Popoli diversi non riescono a stare insieme se non lo decidono congiuntamente. Memento Yugoslavja Anche in questo caso, le opposizioni avrebbero fatto meglio a richiedere nuove elezioni anticipate, anzichè aizzare la piazza coinvolgendo l'Europa. Il regime filorusso avrebbe fatto meglio a fare lo stesso, anzichè ordinare di sparare sul Popolo.Ora che il dado è tratto è difficile prevedere come andrà a finire. Difficile anche pensare dove sta tutta la ragione e dove tutto il torto.Cincinnatus da Genova
  • Fabrizio Mio 3 anni fa
    Se scoppia una guerra tra Russia e Stati Uniti noi saremo coinvolti armi ne gireranno a iosa piu del pane Allora questo stato di merda con tutte le sue istituzioni piene di parassiti del cazzo verrano spazzati via dalla guerra civile che ne seguira e niente sara piu uguale a prima Naturalmente se Stati Uniti e Russia non usino le atomiche senno si ritorna chi soppravvive all era della pietra Vedremo
  • sandro b. Utente certificato 3 anni fa
    o.t. volgarmente detto: i soldi della crisi creata a tavolino dal g20 compresa la farsa della demolizione delle torri gemelle, sta alimentando la destabilizzazione delle masse... quinid i black blok non era gente violenta ma forse persone che sapevano già cosaavveniva in futuro? (cio che viviamo oggi)!? spegnete le tv ritirate tutto da poste e banche.. prima che sia tardi! vediamo se il popoo e ancosa sovrano?
    • teodora a Utente certificato 3 anni fa
      E dove li metti? Te li danno? Il redditometro?
  • Auro P. Utente certificato 3 anni fa
    Se 32 milioni sono gli Ucraini e 14 milioni i russofani mi chiedo come mai dalle votazioni democraticamente svolte sia uscito un governo russofano. Non mi so rispondere
    • Riccardo Pusceddu 3 anni fa
      ho letto su wikipedia che l'Ucraina e' composta del 77.8% di Ucraini e di un solo 17.3% di Russi, quindi visto che la popolazione totale e' di 44 milioni e mezzo come mai Grillo dice che le 2 parti in conflitto sono 32 milioni di Ucraini contro 14 milioni di Russi?
    • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 3 anni fa
      Il governo 'russofilo' semmai.. comunque il motivo è OVVIO: non tutti gli ucraini sono razzisti contro i russi, anzi sono una minoranza assolutamente sparuta. Quando parliamo di Ucraina, comunque, sembra quasi che parliamo di una etnia diversa dalla russa etc. l'Ucraino e il Russo sono due lingue mutuamente comprensibili, cioè il Veneto e il Siciliano sono fra loro molto più incomprensibili..
    • Alessio Santi Utente certificato 3 anni fa
      Ma tutti votano o ci sono anche i minorenni? E dei maggiorenni se l'astensione e le schede bianche nulle sono come in Italia .......
    • Auro P. Utente certificato 3 anni fa
      Ora è chiaro Roberto, c'è una categoria in più, evidentemente gli Ucraini propriamente detti saranno i meno ma anche i più indigenti .
    • Roberto B. Utente certificato 3 anni fa
      Ci sono ucraini, russi e anche gli ucraini russofoni che in genere, per motivi culturali, tendono a votare per i candidati filo russi.
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Summit tra Renzi e le Ministre Pinotti e Mongherini. Matteo, dopo aver mostrato alle Ministre la Crimea con google maps sullo smartphone,ha esclamato : " Signore mie, Sebastopoli non è in Sicilia ! "
    • caio tizio Utente certificato 3 anni fa
      E per forza. Abbiamo tolto la geografia dall'istruzione per questi asini ...!... hops scusami somarello mio, non ti paragono più a queste teste di segatura.
  • sandro b. Utente certificato 3 anni fa
    PIU LA GENTE REAGISCE PIU I BURATINAI CREANO CAOS!! SVEGLIA!! E IL NUOVO ORDINE MONDIALE CHE DEVE ESSERE FERMATO!!
  • sandro b. Utente certificato 3 anni fa
    in DEMOCRAZIA SI VOTA!
  • sandro b. Utente certificato 3 anni fa
    guerre in atto!! http://lesciechimicheagenova.blogspot.it/2014/03/clima-impazzito-no-da-sette-anni-e.html
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Certo,non è "carino" rovesciare un governo nato da libere elezioni. Ma con uno che nasce solo da manovre di palazzo allora si può ?
  • marco emilio grasso Utente certificato 3 anni fa
    Caro signor Tal dei Tali, non ha vergogna ad aver permesso all'Agenzia delle Entrate (con la creazione della circolare 36/E del dicembre 2013) di non considerare più gli impianti che sfruttano, mediante panelli l' energia solare, una fonte di risparmio, per chi ha creduto nella propaganda di Stato, e quindi in in grado di diminuire la dipendenza dal petrolio e carbone con tutto quello che di socialmente utile ci avete convinto a credere in anni di martellante pubblicità! Forse ora gli investimenti su questo tipo pulito di energia possono incominciare a dare fastidio a che l' energia la sta producendo in modo tradizionele.
  • marco emilio grasso Utente certificato 3 anni fa
    Ma di considerare ora con estrema disinvoltura, da detta Agenzia questi investimenti qualora superino i 3KW fautori di aumento di rendita catastale, quindi maggiore Imu e maggiore Tares; quindi un altro aumento di tasse. Il tutto fatto con la suddetta leggina se non incostituzionale in quanto retroattiva sicuramente illegittima! Ma mettetevi nei panni di un investitore straniero, che sentiti gli incentivi a cui avrebbe dovuto,(se in un paese normale) avere diritto, naturalmente prima del Dicembre 2013, due mesi fa, abbia coperto il tetto del suo capannone con panelli solari, magari convinto anche di fare un investimento anche socialmente utile, oltre al risparmio sulla corrente elettrica autonomamente prodotta! Ora si sente come solo in Italia, ci si può sentire, con una classe amministrativa che ha la più grande e devastante mancanza di rispetto nei confronti delle persone! Signor Tal dei Tali non ha pensato che ora gli impianti che superano i 3KW diventeranno solo un miraggio! Oppure correrà, quando tutti avranno percepito i disastri di questa triste gherminella, a ritirare la legge come Letta fu costretto a fare con la legge che avrebbe colpito i comuni se avessero inibito, in qualunque modo, le società che gestiscono le slot-machine nel loro gioioso posizionamento di dette macchinette.
  • Andrea Gheller 3 anni fa
    Io sto con Putin! Già! Sento il venticello della critica ipocrita finto pacifista che dice:"ma sei pazzo!, ma noooo, non bisogna fare la guerra...muoiono persone!!...ma va..non lo sapevo! Quindi meglio adeguarsi a questo livellamento intellettuale che annulla il pensiero creando una sorta di sospensione che puoi provare solo con una buona dose di psicofarmaci, e che fa tendere all'uniformitá di pensiero non più patrimonio delle "terribili" dittature comuniste ma della democraticissima situazione che stiamo vivendo! Qualcuno nelle alte sfere nella nazione che fu depredata ai pellerossa nativi indiani, ha capito che una guerra per quanto possa fare da volano all'economia (Certo consumo e faccio consumare armi che produco io stesso!) se troppo duratura diventa una perdita economica oltreche d'immagine...quindi..? Ma si perchè le guerre non le facciamo per procura? Facciamole fare ad altri in nome dei nostri interessi ha detto qualcuno, si ma chi? Ma i famosi movimenti di liberazione perdinci che sono visto come il male assoluto quando vogliono liberare il popolo dal giogo capitalista-bancario ma sono i benvenuti quando vogliono abbattere i "terribili" dittatori sanguinari a giorni alterni ( dipende da quale sangue grondano!!) E allora avanti con la serbia, poi con l'iraq poi con la libia e l'egitto e la tunisia e avanti savoia! Poi si arriva alla siria e si frena un attimo perchè qualcuno canta stonato nel coro, e quel qualcuno forse si è rotto i coglioni di cantare nel coro americano e vuole cantare nel suo!! ...ecco io sto con Putin.....sto con l'armata rossa....anche se so che neppure Putin lo fa per un credo ideologico ormai ahimè fuori moda e troppo presto dimenticato....ma questa è un'altra storia. Alhoa que se rinda su madre
    • fabio v. Utente certificato 3 anni fa
      hai perfettamente ragione: quello che fa impressione e'vedere come sfacciatamente i poteri forti (fmi) ormai non si accontentino piu'di stare dietro le quinte, ma diventino parte attiva del gioco. Il bello e'che l ucraina e'preticamente al fallimento e il fmi si dichiara pronto a sostenerne le spese, mentre a italia grecia spana portogallo chiede sacrifici da strangolamento. Gente, aprite gli occhi
  • fernando savorana 3 anni fa
    il debito dell'ucraina con la russia è elevato, 1,5 miliardi non sono noccioline, e poi pagherbbero anche un prezzo ridotto. fomentare una piazza per non pagare i debiti non è cosa elegante. che fa li paga l'america e compra il debito?
  • Silvia P. Utente certificato 3 anni fa
    situazione drammatica. PER TUTTA L'EUROPA. I poteri forti stanno temendo sempre più i movimenti dei cittadini consapevoli che non accettano dittature e prevaricazioni subdole. Altro che Napo e Renziche temono il Movimento 5 stelle!! Non solo in ITALIA.... ....in EUROPA tutti i vertici politici sono preoccupati e temono una base di cittadini che non sopporta più le loro spudorate e tentacolari cupidigie politiche ed economiche. Temo che si possa innescare una guerra diffusa in tutta Europa.....
    • sandro b. Utente certificato 3 anni fa
      PECCATO CHE E DURA SVEGLIARE I LOBOTOMIZZATI DA PARTITE E PROGRAMMI TV DI CUCINA, E PAESAGGI A TUTTO SPIANO TIPO GEO
  • Ettore M. 3 anni fa
    La crisi ucraina ha radici storiche ed etniche: le prime dovute all'odio secolare degli ucraini per l'oppressore-fratellastro russo e le seconde dovute al carattere artificiale della nazione ucraina, le cui regioni orientali sono a maggioranza russa (es. Crimea) od in gran parte abitate da russofoni che non accettano di essere dominati dai nazionalisti ucraini che come primo atto parlamentare hanno proibito ai russofoni l'uso del russo come lingua ufficiale. Ovviamente a quest'odio etnico secolare si aggiunge la lotta tra Russia ed Occidente per l'influenza su quella regione e la necessità della Russia di mantenere il controllo della russofona Crimea che ospita la base della flotta del Mar Nero, ma senza la pre-esistente divisione etnica, l'ucraina non rischierebbe la scissione e/o la guerra civile. Il fato della Yugoslavia e dell'Ucraina dovrebbe far riflettere i fautori della "società multietnica" circa i presunti benefici di quest'ultima: soprattutto se la si vuole costruire con popolazioni ancora più drammaticamente diverse ed incompatibili di quanto lo siano tra loro le popolazioni europee ex-yugoslave ed ex-sovietiche.
  • Stefano P. Utente certificato 3 anni fa
    La Crimea Non FA parte della UCRAINA . http://it.wikipedia.org/wiki/Crimea Informatevi dovrebbe essere indipendente da Ucraina e da Russia .
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    Oggi Renzi riunisce il comitato di guerra. Putin sta già tremando. Forse risolve il problema inviando la ministra degli esteri in missione da Putin.
  • Stefano P. Utente certificato 3 anni fa
    Ma se in Crimea sono etnicamente Russi e vogliono stare con i Russi . Se l'attuale Ucraina è stata creata sulla carta nel periodo sovietico. Perchè non lasciano che la crimea si annetta alla Russia attraverso un referendum locale?
    • Dino 3 anni fa
      Rossjia vaffanculo!!! I russi hanno colonizzato la crimea dopo aver fatto pulizia etnica dei tartari, li hanno deportati con stalin, e ben prima, li avevano gia` quasi estinti con i soliti metofi criminali che conosciamo bene.Siete degli occupanti illeggittimi e fate veramente schifo..subumani ominidi allo stato brado Siete solo delle merde..viva la cecenia e la georgia..israele vi punira`, appena in siria la farete fuori dal vasetto, mosca si svegliera` col fungo atomico
    • michelangelo di stefano 3 anni fa
      NOI lasciamo? Lo devono fare gli ucraini, questo è il problema. Ucraini fomentati dall'Unione Europea e Crimeani fomentati dai Russi. Con tutti gli interessi sul gas che passa da quelle parti.
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 3 anni fa
      ....si certo di un 12,7% di Tatari residui dell'Orda d'Oro. E allora perché non degli Sciti o dei Sarmati? I RUSSI SONO ALMENO IL 60%. ODIN SVIATY BOLSCIAIA ROSSIJA
    • Dino 3 anni fa
      La Crimea e` dei tartari..i russi vadano a casa loro!
  • marco mecca 3 anni fa
    e chi dovrebbe dichiarare l'entrata dell'Italia in una eventuale guerra...Il primo ministro Renzi??? E chi lo ha votato per stare lì, per fare quello che (non)fa? Dipendiamo dalla decisione di un beota simile per decidere il destino di milioni di persone. E poi chi andrà in guerra per difendere il paese di Casini, Berlusconi, Monti e Renzi?
  • agostino nigretti 3 anni fa
    Se Putin non fosse caduto nella trappola del Messia e della finta sinistra,i padroni del mondo non avrebbero mai potuto realizzare la Globalizzaione e l’Europa non sarebbe diventata una colonia Americanacon la Santa benedizioni di alcuni Cardinali.Unica cosa certa,adesso il mondo non sarebbbe una polveriera.Nella vita non si deve credere a niente,Dio è solo una immagine simbolica che è servito per illudere i cretini creduloni come me.Proprio per questa cinica e cruda realtà,se non volete fare del male ai vostri figli e cari come ho fatto io,non insegnateli nessun valore,soprattutto non fatele leggere la bibbia,il Vangelo,i libri che parlano della filosofia Etico Morale-Budda-Confucio-Cristo-Maometto.Insegnateli a prendere come modello i valori insegnati con i fatti dai politici italiani,solo così potranno avere una vita serena,senza problemi.Infatti,guardate i politici ed i loro sostenitori,campano fino a cent’anni,godono ottima salute e si divertono a recitare i soliti teatrini alla Vanna Marchi e per rendere più credibile la comeddia,innalzano un fidato Big che usa la Magia e l’arte del Prestigiatore per spartire le poltrone e sistemare chi è stato pizzicato con il bottino nel sacco.Spero che scoppi una vera guerra così il popolo aprirà gli occhi e si renderà conto che è stato preso per il fondelli con le guerre mascherate e chi sopravviverà avrà una speranza per un domani migliore,come è avvenuto 60anni fa.
  • nessun copy 3 anni fa
    OT A Civati Nel M***** non avresti nemmeno potuto entrare visto che sei stato costruito con i soldi dei cittadini altro che espulsione. saluti
  • sandro b. Utente certificato 3 anni fa
    I SOLDI PER FARE LA GUERRA CI SONO SEMPRE? LA CRISI E CRETATA TAVOLINO PER ALIMENTARE LA GUERRA!! ECCO A COSA SERVONO GLI F 35!! REAGIAMO!! RITIRATE TUTTI E TUTTO DA BANCHE E POSTE VEDIAMO SE IL POPOO E ANCORA SOVRANO!?
  • sandro b. Utente certificato 3 anni fa
    i meteo fanno campagna per lobotomizzarci ancora di piu riguardo alle nuvole dicono: sono aumentate causa surriscaldamento, ma la direzione e sempre piu che mai verso la distruzione,e... le scie chimiche chem trails? perchè anche se nel programma del m5s Ci sono decreti contro l'inquinamento, non si parla MAI di questi fenomeni (VOLUTI E FINAZIATI CON I NOSTRI SOLDI) DAI BURATTINAI CE STANNO MANOVRANDO LA CRISI CREATA A TAVOLINO, A COMINCIARE CON LA DEMOLIZIONE CONTROLLATA DELLE TORRI GEMELLE?? IL GOVERNO E' ASSSENTE!!! http://it.ibtimes.com/articles/63297/20140302/muos-2017-sicilia-niscemi-caltanissetta.htm
    • sandro b. Utente certificato 3 anni fa
      I SOLDI PER FARE LA GUERRA CI SONO SEMPRE?
  • Dino 3 anni fa
    Ma voi comunistazzi rovina-movimento, vi credete di essere i padroni del blog?Solo con i vostri voti, stareste nel cesso..dovete ringraziare tutti noialtri, che vi guardiamo e ridiamo, se il 5 stelle e` arrivato in parlamento.. A tradire, siete sempre voi....sempre... A fare scelte sbagliate, sempre voi:ci volevate rifilare quella specie di talebano, come presidente della repubblica..poi la GABBIANELLI, che ve l'ha messo subito in quel posto..poi volevate RODOTA` e ve l'ha RIMESSO in quel posto Poi volevate Prodi..con tutto il non rispetto per questo individuo..alla fine avete sbagliato:meglio lui di napoletano... E sempre meglio un democristiano, di un comunista TRADITORE!!!
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      dino stappa er crodino e facce mpo'....ride
  • sandro b. Utente certificato 3 anni fa
    il problema del mondo gli usa!!(manie di grandezza!!) e l'inquinamento ed il surriscaldamento da cosa e dovuto?? siamo gia bombardati d elettromagnetismo (onde elf) per i loro sporchi giochi di guerra!! spegnete le tv ed e vitate di cagare con gli smartphone in mano!! http://it.ibtimes.com/articles/63297/20140302/muos-2017-sicilia-niscemi-caltanissetta.htm
  • Lady Dodi 3 anni fa
    DAVIDE LAK. Di padre ucraino. Forse l'unico veramente autorizzato qui a parlare di Ucraina. Le spiace ripostare quanto ha scritto più sotto? E' molto interessante,
  • paoloest21 3 anni fa
    nuovo post
    • paoloest21 3 anni fa
      ciao luis!!!
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      o sò Pà ma parlavo co uno de ocsford...mica capita tutti li giorni...questo se vede che è struito...
  • da w. Utente certificato 3 anni fa
    O.T. Potreste per favore chiedere agli Stati Uniti, se cortesemente potessero levarsi dal cazzo con il loro progetto di installazione dei radar Muos? Non dico tutte le loro basi militari... basterebbe solo il muos. Vediamo che succede...
    • Ale.p 3 anni fa
      Noi italioti paghiamo ancora agli USA il fatto di averci liberato dai CRUCCHI - NAZISTI e da Mussolini..concedendo loro le Basi militari sul nostro territorio a TEMPO Indeterminato!! e non menatela con la Nato perché anche quella e' controllata da USA. Invece i CRUCCHI che hanno seminato morte e distruzione in tutta Europa, Italia compresa (Fosse Ardeatine, Sant'Anna di Stazzema in Versilia con bimbi, vecchi e donne uccisi a fucilate) dopo poco più di 60 anni sono di nuovo la GRANDE GERMANIA che impone i suoi dictat e sfida la Russia chiamando a raduno UE e USA.. Ma vaffa alla Crucconia che non ha mai risarcito nessuno delle atrocità commesse nella IIGuerra mondiale e caduto il Muro e' oggi a pari livello degli UK e USA..mentre NOI siamo SUDDITI di tutti loro.
  • Marc Sarzi Utente certificato 3 anni fa
    Sempre allarmistico e sensazionalistico questo Blog. Gli USA non hanno sfidato la Russia nemmeno in piena guerra fredda nel '56 e '68 in Ungheria e Cecoslovacchia, figuratevi ora. Realpolitik ragazzi..., realpolitik.
    • Ale.p 3 anni fa
      Hai ragione..in parte perché gli USA non lo hanno mai fatto fino ad ora ma i CRUCCHI (alias tedeschi di grande Germania) l'hanno già invasa in passato la Russia..e prima di loro i cugini francesi...quindi qualche spintuccia espansionistica verso la Russia certi europei in passato l'hanno già avuta senza imparare niente dal passato. Non ti dimenticare che è stata la bionda Führer a chiamare Obama per garantirsi il Gas e Obama le ha dato corda.. Ma una volta tanto gli USA, i cavoletti loro li possono fare o no?! La Merkel si deve un po' ridimensionare e gli Ucraini decideranno da soli con un bel referendum se dividersi in due o no, ma sono fatti loro..certamente è stupido che l'UE vada a pestare i piedi a Putin. Noi Italioti dobbiamo pensare a noi altro che a fare missioni umanitarie di finta pace al servizio del Petrol-dollaro-banche.. Basta!!! siamo malati terminali e ci chiedono di scalare l'Everest. Noi ci sa' da pensa' a noi altro che agli ucraini!!!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      basterebbe da sapè che a Crimea e l'Ucraina fanno parte della RUSSIA , come l'Alabama e er Texas fanno parte degli USA !! ah ah ah ! ma forse è troppo per cervelli fracichi !
    • Pietro S. Utente certificato 3 anni fa
      E si perchè l'occupazione dei gasdotti russi da parte dell'Europa è un vantaggio per i russi. Mai l'occidente ha lanciato un guanto di sfida così palese alla Russia.
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      essì i sordati in crimea ce là mannati quell'allarmista de Grillo....in egitto e in libbia puro....realpolitik...ma a ocsford che fai er pulisci cessi?
  • Edoardo C. Utente certificato 3 anni fa
    Chiedo scusa se esulo dal post ma è importante. Schopenhauer scrisse "O si pensa o si crede". È tornato di gran moda dire la balla secondo la quale il M5S è solo proposta e non propone mai nulla. Bene, o si crede a questa balla o si pensa e ci si informa! 1) Mozione stop acquisto F-35, 16/07/2013: RESPINTA 2) Proposta di legge abolizione rimborsi elettorali, 04/04/2013: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE ALLA CAMERA 3) Proposta di legge soppressione province e investimenti in edilizia scolastica, 14/05/2013: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE ALLA CAMERA 4) Proposta di legge Parlamento Pulito, 10/04/2013: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE AL SENATO e RESPINTA la richiesta d'urgenza sul tema in data 08/08/2013 5) Mozione taglio pensioni d'oro, 08/01/2014: RESPINTA 6) Proposta di legge eliminazione IMU: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE e RESPINTO emendamento il 20/01/2014 7) Proposta di legge su conflitto di interessi, 27/05/2013: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE ALLA CAMERA 8) Proposta di legge reddito di cittadinanza, 29/10/2013: MAI PRESA IN CONSIDERAZIONE ALLA CAMERA 9) 5 proposte di legge rilancio PMI: MAI PRESE IN CONSIDERAZIONE ALLA CAMERA 10) Mozioni sfiducia Alfano e Cancellieri: RESPINTE Italiani svegliatevi! http://www.ildisonorevole.it/tutte-le-proposte-del-m5s-rifiutate-dai-partiti/
    • Ale.p 3 anni fa
      E allora?! Che dobbiamo fare? Come gli Ucraini? Solo che a noi l'UE ci invade se osiamo ribellarci ai nostri cani da guardia politici corrotti!! Altro che aiutarci. L'unica è sperare di mandarli tutti a casa, prima o poi con il voto.
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    NOI NON SIAMO SOLI Ciò che accade in Ucraina o in altre parti del mondo non è fine a se stesso ma fa parte di un enorme puzzle a cui partecipa tutta l'umanità. Ogni pezzo è tenuto distante dagli altri per poter manipolare le masse e rinchiuderci in compartimenti stagni. Quell'unione che avrebbe dovuto realizzare l'Europa a mio parere doveva attuarla con una visione globale delle nazioni e non con una competizione economica che le separa. Che fino ha fatto la Grecia? Sembra storia passata eppure è la prima vittima sacrificale dell'egoismo della finanza capitalistica. Anche l'Ucraina che è alle porte della sedicente Europa Unita che ruolo gioco nella nostra storia e nel nostro futuro? Niente nessuno ne sa niente tranne il fatto che sul suo territorio c'è un gasdotto attraverso il quale la Russia pompa gas alla opulente Europa. Cosa farà l'Europa difronte all'invasione della Crimea e quale credibilità può avere per aprire un tavolo di mediazione in questa delicata fase? Nessuna,siamo la vergogna del mondo. Rappresentiamo l'ipocrisia di una classe di banchieri che in nome di sedicenti democrazie sta distruggendo i suoi popoli e sta creando distanze sociali degne delle oligarchie che vuole combattere. Io non appartengo a questa Europa e non mi fido più dei suoi interventi "umanitari".
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
    niente da fa ... più diventi "grosso" e più ti vengono a rompere i cojoni i soliti noti. Questo blog si è riempito di fascistoni-bigotti che sputano sulla storia usando il metodo di revisione e depistaggio. Del tipo " Lenin era un massone" ...e grazie al cazzo , imbecilli catto-bigotti ... come lo erano Mazzini e Garibaldi ...o persino Robespierre e Rosseau ! O PREFERITE IL MEDIOEVO FEUDALE con il potere ai signorotti locali e ai pretoni della "santa-inquisizione" ? poi, ci sono i soliti complottisti che non conoscono nulla di geografia di base e immagino di geopolitica... riescono anche ad inventarsi una trama losca di Putin e Yanucovic ai danni del popolo ucraino (quel popolo che elesse con voto il premier fuggito per la rivolta di nazisti ucraini , pagati dagli usa , visto che hanno preso agenti della cia in mezzo a loro ) ecco il capoccione di merda NERA soportato da Beppe e Gianroberto UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore pure certificato
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Non sai neppur leggere, o meglio ignori volutamente il terzo elemento che ho citato. Con tutto il rispetto, sei somaro due volte. Primo perchè sei ideologico. Secondo, perchè sei volutamente falso. Terzo, sottaciuto, che intendi far fessi quelli che lo son meno di te.
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      ecco che i FEUDATARI-TOPONI DI FOGNA accorrono per spargere la propria propaganda revisionista made in usa - mafia - vaticANo ... ^_^ ZOZZONI KULAKI DI MERDA ... è storico che la rivoluzione russa si divide in quella di Febbraio di Kerensky (socialista anche lui) e quella di Ottobre , bolscevica ! ma il fattore che non vi sta bene è ... TUTTO IL POTERE AI SOVIET - pezzi di merda imbratta monitor a tradimento !
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Lenin, e la sua rivoluzione, fu Incastonato nella Vera rivoluzione degli Ufficiali Bolscevichi gia' scoppiata dai malcontenti dei soldati sterminati dai tedeschi, dai servizi segreti appunto tedeschi, per alleggerire il settore orientale, essendo comunque un dispendio di forze inutile. Addirittura furon aiutati da agenti inglesi che lamentavan i ritardi degli Usa nell'entrare in conflitto e cio' causava malcontento interno dovuto alle strage in Francia di Inglesi macellati come fringuelli. Solita storia: gli Usa intervengon a giochi fatti, ovvero quando tutti si son scazzottati per bene e a vicenda e papparsi tutto. Poi, gli stessi inglesi finanziarono i signori della guerra siberiani per disinnescare Lenin, ma era troppo tardi. Il Leninismo, fu in realta', quindi, una creazione del Capitalismo e Militarismo europeo. Nel bene e nel male, un'alterazione alla rivoluzione degli ufficiali ostili ai corrotti Kerensky e generali dello Zar. Un freddo, cinico Opportunista, nulla piu'. Un Renzi antelitteram, una tigre affabulatrice, ipnotista di masse avida ed arrivista, come tutti i Leaders. Cerca di esser un tantino educato con gli altri scriventi. Stiamo cercando la Verita', non imponendola. Poi, fa come ritieni piu' consono alla tua caratterizzazione.
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Devo ammetterlo lei è UNICO.
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    Ucraina: Renzi nel pomeriggio a Roma, riunione con Mogherini e Pinotti Roma, 2 mar. (Adnkronos) - A quanto si apprende, il premier Matteo Renzi fara' rientro nel pomeriggio a Roma per presiedere a palazzo Chigi una riunione con i ministri degli Esteri, Federica Mogherini, e della Difesa, Roberta Pinotti, sulla crisi in Crimea. Bene anche qui il BOCCALONE in un mese risolverà la situazione, con un discorso che farà addormentare i contendenti, Dio ce l'ha dato guai a chi ce lo toglie.
  • Aldo B. 3 anni fa
    UCRAINA. OGGI VERTICE RENZI-PINOTTI-MOGHERINI. PIU' CHE UN VERTICE , DAI COGNOMI, MI SEMBRA UNA SFILATA DI MASCHERE DA CARNEVALE!..ARLECCHINO-PULCINELLA-MENEGHINO-..
    • Lady Dodi 3 anni fa
      E siamo a Carnevale no? poi arriva la Quaresima!
  • roberto v. Utente certificato 3 anni fa
    grillo lo dice da anni noi non dobbiamo avere una dipendenza energetica altrimenti dipendiamo come e un tossico alla droga o all america o alla russia dobbiamo staccarci da questi due gruppi e diventare energeticamente indipendenti con l era dell idrogeno che farà ripartire la ns economia e con la new economy solo cosi potremmo staccarci dal mercato della morte e della corruzione che proviene da questi grandi blocchi militari che pensano solo a sottomettere gli altri popoli per la supremazia economica tutti a casa tutti a casa ma imprenditori sveglia e pianificate il futuro fuori dal giogo dei partiti arruffoni
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    Sto notando, anche con la frequentazione del Meetup della mia città, che è abbastanza semplice individuare i dissenzienti al di fuori del parlamento. Sono i trombati alle elezioni o coloro che vorrebbero fare carriera all'interno del Movimento ma non sanno come fare. Gente che non aveva trovato posto nei partiti o che vorrebbe prendere il treno ma non sa dove si comperi il biglietto.
  • lorenzo pino 3 anni fa
    Ai miei colleghi Carabinieri dico: rivendichiamo senza timori la libertà Costituzionale di pensarla come ci pare e di poter esprimere, democraticamente e nel rispetto delle regole già previste, il pensiero, la sintonia o la militanza per questo o quel movimento o partito politico (“….i militari possono iscriversi ai partiti politici, possono partecipare a riunioni e manifestazioni di partiti, associazioni ed organizzazioni politiche assicurandosi di non trovarsi in una delle seguenti condizioni: svolgono attività di servizio; sono in luoghi militari o comunque destinati al servizio; indossano l'uniforme; si qualificano, in relazione a compiti di servizio, come militari o si rivolgono ad altri militari in divisa o che si qualificano come tali - artt. 5, comma 3 e 6 della legge n. 382/1978 o dei vigenti artt. 1350 e 1483 del D. Lgs. n. 66/2010”). Per coerenza con l’invito alla rivendicazione espressa voglio precisare che non rivesto alcuna carica politica e non ho ambizioni elettive. Sono un delegato della rappresentanza militare intermedia (Co.I.R.) che riconosce e condivide l’impegno politico del “MOVIMENTO CINQUE STELLE” al quale ho dato, senza pentimenti, il mio voto. Lorenzo Pino Maresciallo/lgt dei Carabinieri
    • Ale.p 3 anni fa
      Bravo il problema e' che la Costituzione i tecnocrati stile Monti la vogliono distruggere..lo hai sentito quando ha detto "le crisi sono necessarie per togliere fette di sovranità nazionale alla popolazione" ..peccato che Lui sia stipendiato da Goldman e Sachs..e l'Europa non sia come l'avevamo sognata. E' giusto che voi rischiate la vita per due soldi? E' giusto pagare tasse, tra le più alte in Europa e non avere ritorno sul territorio in servizi? E' giusto dimenticarsi di terremotati e alluvionati e continuare ad erogare stipendi e pensioni da 90.000 euro al mese quando altri poveracci prendono 400-500-600 euro di pensione? Le Forze dell'Ordine in passato, in Italia, venivano mandate anche ad aiutare terremotati ed alluvionati (e ogni anno ne abbiamo) altro che missioni di finta pace in terre lontane al servizio del Petrol dollaro. C'è tanto bisogno di pensare all'Italia e anche Voi Forze dell'Ordine dovreste iniziare a far capire ciò ai nostri signori onorevoli politici!! Abbiamo bisogno di riappropriarci della nostra sovranità nazionale perché a fare i sudditi dell'UE-Banche-USA ci stiamo solo rimettendo..guardate i poveri MARO'..agli USA non sarebbe mai accaduto ciò. Loro vengono tranciano cavi di ovovie con i loro aerei militari e rimangono impuniti. Voi NO. La soluzione e' il voto. No alla violenza. No alle guerre e non dobbiamo andare a far la guerra in Ucraina. Dobbiamo far ripartire economia e lavoro.
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      BENE, BENVENUTO NEL GIRONE INFERNALE DI DANTE. Le è concesso di esprimersi da uomo libero in questo blog. Sto ironizzando, benvenuto.
  • lorenzo pino 3 anni fa
    E’ evidente che il convincimento che gli uomini con status militare non possono impegnarsi in politica ha permesso la strumentalizzazione e l’uso della figura del Carabiniere consentendo, per gli interessi di qualcuno, finanche ad etichettarli o tra i fascisti, o tra quelli di destra, o tra quelli che, sicuramente non sono di sinistra. Ci rendiamo conto che continuare a non esprimere in modo aperto e trasparente i nostri convincimenti politici ci espone alla strumentalizzazione di chi ci “spaccia” come fossimo una “proprietà”? che questa condizione ci limita i diritti e consente ancora oggi di negarci quegli strumenti di lotta democratica necessari per la salvaguardia della nostra condizione di lavoratori? E’ ora di dire basta e fare chiarezza. I Carabinieri oltre a poter svolgere legittimamente qualsiasi attività politica è opportuno, anzi, doveroso che esprimano il proprio rifiuto a quella “etichettatura” che li ha relegati in un ghetto senza la possibilità di far conoscere ai cittadini la loro vera condizione e senza il diritto di difendersi e manifestare il disagio. Compartecipare le regole, le condizioni di vita e di lavoro dei Carabinieri alla popolazione non e’ vietato, anzi, è un dovere di trasparenza principalmente nell’interesse dei cittadini che hanno il diritto ad essere informati, secondariamente degli stessi Carabinieri che potrebbero (finalmente) operare con la dignità e le garanzie riconosciute a tutti gli altri lavoratori.
  • Daniela Francia 3 anni fa
    un punto di vista diverso da quello della stampa:http://democrazia-diretta.org/2014/02/25/crisi-ucraina-cosa-sta-succedendo-realmente-a-kiev/
  • lorenzo pino 3 anni fa
    Da Carabiniere… voglio (DEVO) esercitare i miei diritti Costituzionali I Carabinieri possono fare politica? hanno il diritto di esprimere il proprio pensiero politico a favore o contro questa o quella compagine politica? possono criticare o approvare gli indirizzi o i provvedimenti della politica (sia essa di governo o di opposizione)? possono rilevare ed evidenziare le contraddizioni nelle parole, nell’operato o nelle omissioni dei politici? Questi quesiti, apparentemente ovvi nelle risposte per chi conosce la materia, in realtà esprimono i dubbi di molti cittadini e le incertezze tra gli stessi Carabinieri. Sembra quasi che la lealtà dei Carabinieri, caratterizzata da quel motto coniato nel tempo in cui difendevano una Patria che si stava consolidando, il famoso “usi obbedir tacendo e tacendo morir”, abbia diffuso il convincimento che il cittadino/Carabiniere debba avere meno diritti degli altri. Oggi, questa diffusa e mai chiarita credenza, ha ingenerato nell’immaginario collettivo il paradossale convincimento che i Carabinieri non si devono schierare politicamente perché, diversamente, la popolazione non avrebbe più fiducia in loro. Riflettiamo un attimo e domandiamoci, se questa è la motivazione come mai la stessa regola non vale per i magistrati, o gli alti burocrati della pubblica amministrazione o per le altre forze di polizia ad ordinamento civile. Per non parlare poi di tutti quei “generali d’alto vertice militare” che, mentre ancora sono in servizio, in occasione di competizioni politiche o assegnazioni di incarichi politici (sottosegretariati, ministeri ecc..) con precisione svizzera si scoprono collocati in questo o quel partito politico! come mai a loro è normalmente consentito? soprattutto, quando e perché si sono occupati di quel partito politico che poi gli ha offerto l’incarico?
  • Aldo B. 3 anni fa
    QUESTE SONO LE CONSEGUENZE DI PRECEDENTI E IMPONENTI MANOVRE NATO NEL MAR NEO ( GIUGNO 2000) VEDERE QUI: http://www.adnkronos.com/Archivio/AdnAgenzia/2000/06/19/Esteri/UCRAINA-NATO-INIZIATE-LE-MANOVRE-NEL-MAR-NERO_171500.php E NEL MESE DI NOVEMRE/OTTOBRE 2013..VEDERE QUI: http://ilnavigatorecurioso.myblog.it/guerre-in-corso/ E LE CONTROMANOVRE RUSSE IN DICEMBRE 2013...VEDERE QUI: http://www.termometropolitico.it/91541_missili-russi-alle-porte-delleuropa-torna-la-guerra-fredda.html LE COSE GRAVI NON AVVENGONO COSI' PER CASO
  • Ale.p 3 anni fa
    Per Carlo Mosca: ribadisco devono vedersela tra loro e fare un bel referendum popolare per decidere che fare. Russia ed UE devono starne fuori. Io voglio pensare ai fattacci nostri non voglio pagare nuove tasse per missioni umanitarie di guerra!! E se vai a rivangare il passato della Russia pensa prima al nostro di passato che da Alleati della Crucconia sotto il fascismo siamo stati poi INVASi dagli stessi alleati CRUCCHI.. I miei nonni e non erano ebrei (con tutto il rispetto per gli ebrei deportati e uccisi) dovevano come tutti gli altri italiani nascondersi per sfuggire ai RASTRELLAMENTI dei CRUCCHI perché da noi in Toscana passava la Linea Gotica ed in Versilia i CRUCCHI hanno STERMINATO un intero PAESE, donne, vecchi e bambini UCCISI. Io sono di Lucca ed ho ereditato una memoria storica che non mi rende affatto simpatici i CRUCCHI per quello che hanno fatto di BESTIALE da noi.. I miei nonni sono stati mandati prima in Grecia e poi hanno evitato per un soffio il treno in partenza per la Russia (non è tornato nessuno) e dopo con la disfatta di Mussolini a nascondersi per sfuggire ai RASTRELLAMENTI dei CRUCCHI. Ripeto non conosco i Russi ma ho avuto testimonianza familiare della crudeltà dei CRUCCHI ed i geni non sono acqua visto che Lei rivendica il passato cruento dei Russi.
    • Ettore M. 3 anni fa
      Grandi atrocità sono state commesse anche dagli Alleati nella II Guerra Mondiale, pure in Italia. È infantile vedere quella guerra come uno scontro tra buoni e cattivi, invece che una lotta tra potenze senza scrupoli (come quasi tutte le guerre).
  • F. Masciullo Utente certificato 3 anni fa
    In Crimea la polizia russa entra nelle case e alle famiglie sostituisce i passaporti ucraini con quelli russi.
  • roberto v. Utente certificato 3 anni fa
    ho appena letto sul corriere quanto altro letame contro messora grazie Casaleggio e grillo mi vanto di poter avere al mio fianco una persona stupenda come messora che dirige con equilibrio e bravura la comunicazione siamo in guerra ed e un buon generale bravo con stima e ammirazione un soldato in attesa della resa< della casta
  • bruno.bassi....dissenziente 3 anni fa
    Muta nettamente lo scenario del M5S che registra una flessione, che in alcuni casi sfiora i due punti percentuali. Nel dettaglio, per Ipr il movimento di Beppe Grillo tocca il 23,7%, alla data di sabato 22 febbraio. Ipsos dà i grillini al 21,1%, Datamedia al 22,7%. Tecné stima la quota del M5S al 23,4% mentre Emg al 23,6%. La media ottenuta da cdx sarebbe dunque del 37,1% con un vantaggio del 2,5% sul csx che registra una media percentuale del 34,7%. Infine M5S al 22,9%.
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    in italia è giunta lora di togliere la massa di burocrazia di enti pubblici parassitari che mangiano due volte su sistema produttivo imprese tartassate da inail asl...inps...cnl..irpef ilor e bolli e tasse su lavoratori e associazioni commercianti agenzia entrate equitalia tutti mangiano senza produrre veri parassiti burocratici o renzi li riduce o nessuno compreso io mai apriremo imprese in italia...ma andremo in cina o altri paesi dove la burocrazia frena imprese non esiste o esiste quella minima di reddito tanto produco tanto pago e i parassiti devono zappare la terre e produrre veramente non con scrivanie fasulle e finte tasse...che ogni giornop inventano......i governi di reggime quale questo o quello......renzi e letta ..con avallo del nonno...burocrate napolitano ....con parole sta con italiani con i fatti li fotte.....e sta con europa tassatora..spendy reviuuu...blocco spesa pubblica....ma le banche vengono finanziate lo stesso .....vergogna...vergogna italiana...che europa ha scoperto...e anche noi italòiani fregati da furbi governativi quali governi in carica furbetti.....
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    L'UNIONE FA LA FORZA!... LA FORZA FA LA DISUNIONE! .-|||
  • georgia alemanni () Utente certificato 3 anni fa
    ECCO QUESTO POPOLO HA LOTTATO, LOTTA ANCORA. NON SONO IN GRADO DI ESPRIMERE GIUDIZI SULLE DIVISIONI INTERNE AL PAESE, VEDO SOLO LA CAPACITA' DI AVER ROVESCIATO UN GOVERNO ASSUMENDOSI PESSANTISSIME RIVENDICAZIONI POPOLARI, ANCHE CON LA VITA STESSA. STESSA COSA IN VENEZUELA, MOLTO SIMILE IN TAINLANDIA. GLI ITALIOTI NO, GLI ITALIOTI VOMITANO LAMENTI SU FB. INVEISCONO NEI BAR, SI LAGNANO IN MANIERA PATETICA E COSTANTE. A COMPIANGERSI SI FA MOLTA MENO FATICA CHE A FARE QUALCOSA, LA RESPONSABILITA' E MINORE E MOLTO PIU' TOLLERABILE. NON MI CAPACITO. COSA DEVE ANCORA SUCCEDERE PERCHE' QUESTO POPOLO RITROVI UNA DIGNITA'? NON PENSO CI SIA ANCORA UNA SPERANZA. E' UN POPOLO CHE SI STA AUTOEPURANDO. E' UN POPOLO CHE PER SSECOLI E' STATO SOTTO DIVERSE DOMINAZIONI ED E' QUELLO CHE TORNERANNO A ESSERE PERCHE' E' SOLO QUELLO CHE SANNO FARE : I SERVI. " sconforto, disperazione, angoscia, amarezza, dispiacere, abbattimento, depressione, demoralizzazione, delusione, disillusione, avvilimento, afflizione, costernazione, dolore"
  • Alberto Mariani 3 anni fa
    Ero a Kiev durante i giorni di fuoco del 19-22 febbraio, ho parlato con persone del posto ed ho visto con i miei occhi cosa succedeva al Maidan. Yanukovic, eletto democraticamente e poi divenuto colui che passo a passo stava cambiando la costituzione per arrogarsi poteri degni di un dittatore. Non fate passare il messaggio di una folla armata che ha ribaltato una democrazia. La folla al Maidan era sì armata e organizzata quasi militarmente da "teste" superiori, ma era lì perchè il presidente aveva tradito il patto con il suo popolo, e soprattutto era gente qualunque, persone che hanno abbandonato la vita di tutti i giorni per riprendersi il proprio Paese e la propria Costituzione
    • Ale.p 3 anni fa
      Bravi si sono liberati di un despota e ora si mettano d'accordo tra loro, che facciano un bel referendum e se vogliono dividersi in due che lo facciano senza rompere i bip bip a dire UE vieni ed imponi l'unione di tutta l'Ucraina all'Europa, sotto la spinta di sua Crucconia signora Führer !!!! Noi stiamo a sopporta' il terzo governo tecnico senza mettere tutto a ferro e fuoco ( e ci sono tanti MATTI che non aspetterebbero altro) e sopportiamo da anni NON UNO MA TANTI PRIVILEGIATI che a suon di 90.000 euro il mese sai quanti CESSI D'ORO si son fatti alla faccia nostra e la menate con i diritti degli ucraini ad avere la democrazia. Ma vaffa!!! Pensiamo agli italiani.
    • Lady Dodi 3 anni fa
      E' quel "Teste Superiori" che rovina tutto caro amico! Chi erano per curiosità, se si può dire? La UE che voleva inglobare l'Ucraina?
  • Gian Luigi Naritelli Utente certificato 3 anni fa
    La Grande Madre Russia con il suo Zar e la claque mafio - comunista, mette a segno ( come già nel Caucaso ) l'ennesimo spezzatino di un ex repubblica URSS. E' storia già vista. La rivolta di Kiev è stata sacrosanta; gli ucraini hanno costretto Yanukovic all'abbandono ( o meglio se ne è scappato ). Eletto democraticamente per sostituire la capitalista Timoshenko, Yanukovic ha saputo fare peggio, o in altre parole ha fatto il peggio possibile portando allo sfascio il paese, spianando la strada al ricongiungimento con la Russia. Il popolo messo allo stremo dal criminale comunista, si è rivoltato. ( avrebbe forse dovuto aspettare la riannessione sotto il dominio dello Zar? ) Se in Crimea preferiscono il ritorno con la Russia o l'indipendenza, beh, facciano un referendum. ------------------------- Grillo, più che preoccuparti che il popolo abbia tolto di mezzo un criminale comunista come Yanukovic, guardati in casa dai trolls / o forse spie comuniste stipendiate, che difendono l'invasione di Putin. Se preoccupa il fatto che qui, nel caso il M5S dovesse vincere, spazzar via capitalisti, il mostro PA e fancazzisti comunisti, il popolo non si ribellerà.
    • Gian Luigi Naritelli Utente certificato 3 anni fa
      Putin è un comunista evoluto. Degno erede di delinquenti come Lenin e Stalin, volti alla soppressione di chi non la pensava come loro. Putin è diventato comunista - capitalista. Insomma il peggio del peggio. --------------------------- Comunque tornando alla crisi Ucraina, per chi non avesse capito. In Crimea dovrebbe passare il gasdotto ( White Stream ) che non parte e non passa dalla Russia, per congiungersi sempre in Ukraina all'esistente gasdotto. I russi hanno già investito nel South Stream e nel Nabucco come alternative al passaggio in Ukraina del loro gas. Se andasse in porto il White Stream, ci sarebbe comunque concorrenza sul prezzo, e l'Ukraina non sarebbe più sotto ricatto di Putin. Quindi Putin mette le mani avanti invadendo la Crimea.
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Guardi che il bello è che quelli di destra danno del comunista a Putin! E i comunisti lo odiano. Appurato quindi che nessuno ha capito niente, e se legge i giornali di oggi, se ne renderà conto, io desidererei fatti e possibilmente retroscena,.
  • Lady Dodi 3 anni fa
    No, non ci siamo capiti. Anche l'excursus storico è superfluo. Siamo andati in questi giorni a vedere la storia dei Tatari, la nostra partecipazione alla guerra di Crimea dell'800 e tutto quanto volete. Ma ADESSO, quali sono le forze in gioco e gli OBIETTIVI? Qua ci vuole Lalla di Arezzo.
  • anna q. Utente certificato 3 anni fa
    il fatto che l'america stronzeggia da sempre non da ragione a putin,povera ucraina in mano a chi si mette pure un cesso d'oro e chi lo spalleggia che è peggio di hitler, cioè l'europa che ci sta a fare, basterebbe tu il gas a me non lo dai più e putin sarebbe ragionevole, mica solo putin vende gas e poi baterebbe dare impeto alle rinnovabili che in pochi anni il gas puitin se lo mette lì,cioè capisco tutto,ma giustificare il putin noooooooooooooooooo
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      No, vero, non vende solo Putin il gas. Chiediti chi lo venda e vedrai che dalla padella si cade nella brace (dovunque si è contro i rigassificatori). Per le rinnovabili (ottima cosa da incentivare assolutamente) in luogo del gas, se per pochi anni intendi un paio di secoli sono d'accordo. Parlane con gli ambientalisti e con i beni culturali, ambientali e paesaggistici (pale eoliche per esempio).
  • Carla Mosca 3 anni fa
    Tra questi mostruosi crimini, quello ucraino è il peggiore in termini di numeri. Stalin dichiarò guerra alla sua stessa gente. Nel 1932 egli inviò i Commissari Lazar Kaganovitch, V. Molotov e G. Yagoda, capo della polizia segreta NKVD [1] per spezzare la resistenza dei contadini Ucraini e forzare la collettivizazione [2]. L' Ucraina fu isolata. Tutte le forniture di cibo ed il bestiame furono confiscati. Gli squadroni della morte dell' NKVD giustiziarono gli "elementi contro il Partito". Non soddisfatto di quanti Ucraini stavano venendo uccisi, Kaganovitch, "l' Adolf Eichmann" [3] sovietico" stabilì una quota di 10.000 esecuzioni alla settimana. L' 8% degli intellettuali Ucraini furono uccisi. Durante il rigido inverno del 1932-33, 25.000 Ucraini al giorno venivano uccisi o morivano di fame e freddo. Il cannibalismo divenne una pratica comune. L' Ucraina, scrive lo storico Robert Conquest, sembrava la versione gigante del futuro campo di morte di Bergan-Belsen [4]. La strage di 7 milioni di Ucraini, 3 milioni dei quali erano bambini, e la deportazione nei gulag di 2 milioni (dove molti morirono) fu nascosta dalla propaganda sovietica. Eric Margolis Fonte: http://www.lewrockwell.com/ Link: http://www.lewrockwell.com/margolis/margolis45.html 28.08.2006
    • F. Masciullo Utente certificato 3 anni fa
      A proposito del cannibalismo causato dalla confisca di cibo, è da li che nasce il mito dei "comunisti che mangiano i bambini".
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Queste cose le sappiamo benissimo. Tra l'altro Stalin era , per così dire, l'addetto alle Nazionalità. Cioè a diffondere i Soviet ecc. ecc. Poi lui personalmente era georgiano. Che c'entra quel "alla sua stessa gente". O lei ammette che l'Ucraina dovesse essere sovietizzata, o non può dire "la sua stessa gente". Cmq, come dicevo sopra, non è questa ADESSO la domanda.
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      E che dire di Giulio Cesare, Gengis Kan e Napoleone, dei colonizzatori francesi,spagnoli, portoghesi, inglesi ecc. ecc.? Ah, poi Hitler, oltre a Stalin, ovvio. E di altre centinaia di assassini di massa? Alcuni hanno dei monumenti che li ricordano.
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    Tanto per non farci mancare nulla, perchè non chiediamo al Tibet di entrare nella UE? Dove vogliamo arrivare con questa DISUNIONE EUROPEA? Siamo partiti in quattro (sei) gatti e la cosa sembrava potesse andare bene. Ora siamo una mandria eterogenea con dentro animali di ogni tipo. Posso capire Spagna e Portogallo ma già con i nordici e l'Inghilterra siamo andati oltre. Poi a est e a sud. E se chiedessimo a Putin di entrare nella UE? Problema risolto. Se lo facciamo comandare accetta, ci scommetto.
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      Inizialmente non c'era il problema religioso. Io sono ateo. Ma tra cristiani e protestanti bene o male ci si può stare. Ora abbiamo mussulmani, ortodossi e cos'altro non so. Le religioni sono la seconda causa principale, dopo la sete di potere, delle guerre. Ormai unioni politiche non se ne possono più fare.
    • anna q. Utente certificato 3 anni fa
      se l'unione europea fosse politica sarebbe un bene,cioè ceh ci fai da solo, è che non è unione non è politica è solo finanziaria e non va bene,ma per me un'europa politica con il suo parlamento vero e un suo esercito ,moneta e pure leggi eguali,cioè se un operaio in germania guadagna 2500 euro anche negli altri paes,non voglio l'europa della merkel,ma a me europa piace
  • Marco Barusso 3 anni fa
    Ciò che scrivete può sembrare vero se non fosse che: 1 - Le ultime elezioni ucraine sono state truccate, sono state trovate innumerevoli prove di falsificazione dei voti. 2 - La Crimea appartiene ai Tartari, etnia che da sempre ha occupato quel luogo, che però ai tempi dell'unione sovietica sono stati deportati in massa in siberia e da tempo vogliono tornarci. 3 - la concessione ai russi di ospitare le loro navi in Crimea é stata fatta da Yanukovich, che é semplicemente uno scagnozzo prestanome di Putin, il quale tra l'altro non sa parlare neppure una parola di ucraino.
    • Ale.p 3 anni fa
      Bene per lo stesso principio dovremmo scendere in piazza anche noi italioti che siamo al terzo governo NON eletto?? E' DEMCRATICO che ci siano persone che prendono 90.000 euro al mese di stipendio e poi di pensione, e poveracci a 400-500 euro al mese di pensione o 800 euro di stipendio??? Non la meniamo che quello era un dittatore che viveva nel Lusso perché NOI abbiamo non una dittatura ma un'OLIGARCHIA da mantenere e sono cari!!!!!!! Non mi sembra che l'Europa abbia mosso un dito per far rispettare l'esito del voto popolare in ITALIA, anzi..Renzi e' stato democraticamente eletto? Letta alleato ad Alfano? E Monti e' stato democraticamente eletto? NO!!!!!!!! Eppure nessuno è' sceso in piazza a bruciare gomme eppure c'è tanta gente RIDOTTA in MISERIA anche In ITALIA. Quindi scusate se sembro str..ma pensiamo ai FATTI NOSTRI e stiamone FuORI. Vaffa a USA, Crucconia e Russia. Comunque preferisco i Russi, devono rivedere la loro mentalità su omosessuali (rimasta al medioevo) ma non ne posso più dei Super Eroi a stelle e strisce!!
  • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
    I POPOLI SONO FATTI PER ESSERE STRUMENTALIZZATI ED OPPRESSI DA POKI FURBI DAI TEMPI DI MATUSALEMME.. ADESSO ADIRUTTURA TELEKOMANDATI COME QUI IN ITALIA.. LEGGETEVI PSICOLOGIA DELLE MASSE DI FREUD.. ANKE HITLER FU DEMOKRATIKAMENTE ELETTO.. SONO FALLITE LE DITTATURE.. IL CAPITALISMO.. MA ANKE LE POKE FRAGILI DEMOCRAZIE.. IN CUI NON C'E' L'ITALIA.. SONO ANCORA DA DEFINIRE.. E COMUNQUE RAPPRESENTANO SI E NO SOLO IL 3% DELLA POPOLAZIONE MONDIALE.. IO SPERO NEL M5S.. KE POSSA DARE UNA MANO A MIGLIORARE QUESTO MONDO TUTTO ANCORA DA COSTRUIRE..
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Un altro tassello per capire, tutta la scienza è in mano a pochi, e la usano per i loro inumani scopi, siamo cavie in mano a pochi allucinati.
  • Lady Dodi 3 anni fa
    E' di tutta evidenza che noi qua, non sappiamo niente. Putin riceve l'autorizzazione dal suo Parlamento ad intervenire. All'unanimità. E non si muove. Anzi, invita la Timoshenko a Mosca. Questa, che finora è stata sotto l'alto patrocinio della Merkel è stata scaricata? E a favore di chi? Di Svoboda? No, tanto per sapere: se ci dovremo trovare immersi nella terza guerra mondiale, vorremmo almeno sapere come e perché. Chi ci ha capito qualcosa racconti. Ma non opinioni per favore. Fatti e magari, retroscena.
  • Carlo Nocentini Utente certificato 3 anni fa
    Trovo l'editoriale - al momento- leggermente fazioso. La Crimea ha una elevata autonomia. Come popolo è diverso d quello Ucraino. Se vuole staccarsi dalla Ucraina e andarsene con la Russia secondo me è suo diritto ( della popolazione locale). Altrettanto, quella parte dell'Ucraina che lo vuole ha diritto di staccarsi dalla Russia. E mi interessa poco se la "rivoluzione" è fomentata o pilotata dagli Usa per mettere in difficoltà la Russia. La gente l'ha fatta. Quello che però i Russi hanno pieno diritto di fare è "basta aiuti". Il Gas lo paghi al prezzo di mercato internazionale, e le agevolazioni doganali te le scordi.Naturalmente noi (Russi) ti pagheremo il transito del gas al prezzo di mercato internazionale. Insomma un quadro con la piazza di Kiev fatta di liberatori, i Russi imperialisti, gli USA difensori dei diritti dei popoli è quanto di più falso si possa rappresentare. E, a proposito della questione Ucraina, il " si fotta l'Europa" dell'illustre sottosegretario americano .... la dice lunga.
  • Andrea Molteni (nembo1972) Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei sbagliarmi ma provo a fare una lettura antipatica di questa situazione: Preso atto che lo stile di vita occidentale non è perseguibile (causa mancanza di risorse) per l'umanità tutta e preso atto, altresì, che le popolazioni numerosissime dei paesi emergenti ambiscono proprio a quello stile di vita, gli USA si sono fatti due conti e hanno capito che l'evoluzione naturale di questa situazione porterà ad un infittirsi di situazioni analoghe a quella ucraina. Cioè popolazioni che vedono frustrato il loro desiderio di raggiungere, o di non perdere, quel benessere (?) materiale e che, di conseguenza, si ribellano con violenza. A questo punto, dato per ineluttabile l'aumento degli scontri, perchè non lasciare che questi avvengano in seno all'Europa così da distruggerne il benessere e poter utilizzare le relative risorse su altri mercati più appetibili? Se qualcuno deve tornare indietro, molto più comodo che a farlo siano quelle popolazioni ormai addormentate da decenni di consumismo alienato e quindi impreparate alla sofferenza e al rischio della vita. A coloro (forse molti) i quali pensano che sia matto consiglio di valutare anche questo fatto: in un rapporto del 10/12/1974 Henry Kissinger scriveva "Per perpetuare l'egemonia americana nel mondo e assicurare agli amenricani un libero accesso ai minerali strategici in tutto il pianeta, è necessario contenere, o addirittura ridurre, la popolazione di tredici paesi del terzo mondo (India, Bangladesh, Nigeria...) il cui semplice peso demografico li condanna, per così dire, a svolgere un ruolo di primo piano nella politica internazionale". Per chi, 40 anni fa, scriveva queste cose, vi sembra davvero strana un evoluzione strategica e di pensiero che porti vicino a ciò che ho sopra teorizzato?
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    "1914 Sarajevo - 2014 Sebastopoli #Ucraina"?!... °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Chi si ricorda di essersi trovato in fin di vita e che tutto è cominciato da un piccolo mal di testa e/o da un raffreddore... a ogni primo sintomo di mal di testa e/o di raffreddore avrà sempre paura di ritrovarsi in fin di vita!... Che palle per i *parenti*! .-|||
  • Giampaolo R. Utente certificato 3 anni fa
    …..ed io tornai a coltivare la terra, ed ella mi diede nuovi frutti …. ed io sfamai la mia famiglia ed insieme sfamammo il popolo …..e poi egli tornò sotto mentite spoglie e noi chinammo il capo …..e non ci accorgemmo dell’ inganno …..e lo nutrimmo e lo dissetammo come un figlio …..e un giorno tornò la distruzione …..perchè il seme del male non si distrugge …..ti inganna e ti tradisce …..ti accoltella alle spalle e porta con se dolore e sofferenza …..e io lottai e lo distrussi….. …..ed io tornai a coltivare la terra, ed ella mi diede nuovi frutti …..e poi lui tornò sotto mentite spoglie……
  • Ale.p 3 anni fa
    CHI scrive sul Blog a favore di interventi armati, perché gioca ai soldatini a casa, che si vada ad arruolare nella Legione Straniera o in quello che è rimasto, tanto i soldati MERCeNARI trovano sempre lavoro!!!! Dovrebbero decidere gli ucraini con un bel referendum popolare se stare uniti o dividersi con Russia ed UE ognuno a fare gli "gli mortacci sui" senza intervenire militarmente.. I nostri giornali tutti pagati da guerrafondai sono lì pompare che gli ucraini chiedono aiuto!! Quando anche sul Blog, persone di origine ucraina, hanno detto il contrario!!! Se i CRUCCHI montano per far intervenire l'UE in guerra ma che ci vadano loro.. tanto sono più bravi di noi ad invadere e comandare eserciti. Io non so come funziona ma mi auguro che debba essere votato in parlamento anche da Noi, se intervenire o no, e MI Raccomando 5 STELLE "Votate NO" niente guerre o interventi e vaffa anche a chi scrive sul Blog a favore dell'intervento armato.. Chi dice che Putin e la Russia sono prepotenti su Nazioni ex URSS dico e allora?? Sono fatti loro!!! Gli UK non hanno invaso e sfruttato i popoli colonizzati fino al 1900 tutto o quasi? Il SudAfrica dove lo vogliamo mettere? Non c'erano i Russi ma gli Europei trapiantati la' che hanno applicato leggi RAZZIALI fino alla fine del 900 ..sfruttando e MALTRATTANDO gli africani con CUTE NERA.. Non me la venite a menare che l'UE deve garantire la democrazia perché tanti PAESI dell'UE hanno Scheletri nell'Armadio per aver NEGATO la Democrazia!! Pensiamo a noi!!! Non si va a fare le guerre con LA FEBBRE a 40 e l'Italia ha la febbre a 41..
  • Camaldolo Sacchiante 3 anni fa
    Ma quando quando impareremo che ogni popolo a le sue peculiarità le sue visioni della società e le sue dinamiche interne.Quando noi europei e credo oramai da decenni se lo chiederanno anche in america impareremo che il nostro stile di vita il nostro modo di pensare di immaginare la società non puo essere una format da appicicare addosso a popolazioni intere che hanno storie e modelli e situazioni attuali ed esistenti con un loro equilibrio che noi andiamo a sconvolgere in nome di una metamorfosi delle nazioni che porta solo dolore e morte.Quanti benpensanti inneggianti a questa omologazione planetaria che porterà e sta portando casi terribili di rigetto vedi africa America Latina Asia ultima l ucraina (in passato URSS) e cosi via discorrendo.Perfino in Europa le differenze tra i vari stati sono evidenti palesi ma si continua ad ignorare quest aspetto preferendo tenere insieme un accozzaglia di comunità che non si comprendono e che sono tutt ora in lotta per la supremazia nel continente che guardare in faccia la realtà del fallimento del progetto UE cosi come concepito all origine fino ai giorni nostri(vedasi il nostro presidente).Ma prima o poi esploderanno tutte queste differenze mortificate dalla establishment e i popoli riavranno la loro autodeterminazione compreso quell italiano.
  • ottimista 3 anni fa
    Per risolvere la crisi mondiale ci stanno preparando la prossima guerra mondiale. In tal caso propongo di sparare ai propri ufficiali e generali le perdite e saranno minime e la guerra durerà poco.
  • il realista 3 anni fa
    quello che sta accadendo in UCARINA è solo la fotocopia di cosa potrebbe succedere nel caso l'ITALIA decidesse di uscire dalla NATO e rimandare a casa gli AMERICANI.
  • spuseta 3 anni fa
    Una domanda? A chi giova tale situazione? Apparentemente a nessuno. Nei prossimi giorni si vedrà e sarà chiaro. Vi ricordate la spacciata invasione russa della georgia? E' stato poi appurato che era invece l'invasione della georgia in ossezia( protettorato russo ). Pero' nell'opinione collettiva è rimasta la convinzione dell'invasione russa.
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Qua sei l'unico che capisce qualcosa. Vedremo nei prossimo giorni.
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    Ora Obama chiamerà anche Berlusconi... il migliore amico di Putin... per fare da mediatore!... Anzi... perché non lo chiama subito Beppe... con motivazioni contrarie a quelle di Obama?! .-|||
  • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
    IN OCCIDENTE COMANDA LA TROIKA CON LE LOBBY MASSONIKE FINANZIARIE MADE USA.. IN RUSSIA PUTTIN UN TIRANNO KE CON POKI A LUI FEDELISSIMI SI E' PAPPATO GRAN PARTE DELLE RICCHEZZE E DELLA LIBERTA' DEI RUSSI.. NON SO PROPRIO COSA AUGURARE AGLI UCRAINI.. TUTTI I POPOLI DELL'EX UNIONE SOVIETIKA SONO GOVERNATI PIU' O MENO DA TIRANNI CORROTTI.. VEDI ANKE KAZAKISTAN.. DOVREBBERO RIUNIRSI E SCENDERE IN PIAZZA TUTTI.. PUTTIN SOFFIA SUL NAZIONALISMO RUSSO PERCHE' TEME KE CIO' KE E' AVVENUTO A KIEV POSSA RISVEGLIRE LE COSCIENZE DEI RUSSI E RIPETERSI A MOSCA.. QUESTA E' LA VERITA.. YANUCOVICH E' UNO COME LUI.. ALTRO KE ELEZIONI DEMOKRATIKE..
    • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
      PUTTIN UN GRIGIO BUROKRATE DEL KGB E' DIVENTATO IN UN DECENNIO L'UOMO PIU' RICCO E POTENTE DEL MONDO.. COME..??!!
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Veramente era Eltsin che con pochi fedelissimi e la famiglia, si era pappato tutte le ricchezze della Russia ecc. ecc. Non faccia confusione. E' storia di ieri.
  • gennaro esposito 3 anni fa
    Se non c'è un cambiamento ai vertici del Paese con le prossime elezioni, avremo sommosse e rivolte. Inesorabilmente, cresce la quota di popolazione in miseria, mentre la rai e mediaset, legate a chi sta al comando, giocano a rincoglionire i telespettatori.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Aiuti umanitari... aiuti economici... aiuti per la conquista della libertà... aiuti per lo sviluppo e per la democrazia... Possiamo ben dirlo noi che abbiamo esperienza cosa vuol dire venire incontro a questi bisogni... Durante la 1a Repubblica, penso all'incirca verso la metà degli anni '70, tante associazioni italiane "no profit" umanitarie che operavano al tempo prevalentemente in Africa erano gestite spesso da figli o paretenti dei politici nostrani, peccato poi che i denari dei contributi e delle offerte si siano volatilizzati e che i generi alimentari e di vestiario siano stati venduti ai militari del regime oppressorio.. L'Ucraina non sfugge a queste dinamiche, solo che al posto dell'Italia ci sono gli Stati Uniti
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      e forse non è un caso che il figlio del ministro DC Donat Cattin sia diventato un terrosista... ...forse, senza giustificarlo, era però consapevole di quanto schifo impregnasse la politica italiana
  • Adolfo Treggiari 3 anni fa
    Potrebbe essere l'inizio di una nuova guerra fredda, di cui proprio non si sente il bisogno. Ci e' andata bene con la prima ma non e' detto che vada altrettanto bene con la seconda. L'Europa non puo' oggi, come in passato, lasciare la soluzione della controversia nelle mani di USA e Russia, anche perche' riguarda paesi europei e si svolge sul territorio europeo. E' il momento di dimostrare che esiste, o puo' esistere, una politica estera europea autonoma, in grado di agire in proprio per il perseguimento di interessi europei che certo non possono avere obiettivi espansionistici ma di perseguimento della pace e di giusti equilibri internazionali che tengano conto della storia e delle ragioni di tutte le parti in causa. I
  • roberto v. Utente certificato 3 anni fa
    incorono eroe del giorno quel signore che gli avevano pignorato la sua abitazione principale a causa della crisi e nel non poter pagare qualche rata ha preso la ruspa l ha demolita e caricate le macerie sul camion le ha scaricate sull ingresso della banca nessuno puo dire che non l ha restituita sei un eroe condivido appieno questo gesto e se tanti facessero cosi salterebbe il giochetto del ricatto che fanno le banche e il sistema questo succede perché il sistema agevola solo ed esclusivamente i cravattari
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      probabilmente è giusto quello che dite. Io no lo so e mi guardo bene dal difendere il sistema bancario. Facciamo una specie di gioco. Mi prestate 10.000 euro ciascuno. Vi do a garanzia la mia parola che li impiegherò bene e che ve li restituirò presto, senza garantire con il mio appartamento. Poi si può entrare nel merito della questione ma mi sembra superficiale schierarsi senza conoscere a fondo il caso.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      ce ne vorrebbero di persone così! sai che bella pubblicità alle banche
  • dario a. Utente certificato 3 anni fa
    a quando una bella primavera italiana ? lasciando fuori comunisti e capitalisti , ovvio . p.s. grazie matteo che ci tassi ancora di più la benzina e i servizi , grazie di cuore . italia senza speranza .
  • Marco Carlini 3 anni fa
    Io sto con Putin, e non solo nel caso dell'Ucraina, diciamo che vedo la Russia, in questo momento, come riferimento politico, economico e sociale. Poi, speriamo diventi anche un po' più democratica e meno corrotta, ma su quello abbiamo da migliorare molto anche noi.
    • Giampaolo R. Utente certificato 3 anni fa
      se ti piace tanto Putin, perchè non emigri in Russia, così vediamo cosa riesci ad ottenere, invece di sparare idiozie stando comodamente sulla tua poltrona, avvolto dai tuoi privilegi.
  • mario45 massini Utente certificato 3 anni fa
    D'accordo con il post. Certo, non si capisce come Yanukovic abbia ottenuto il 51% alle elezioni visto che tre quarti dell'Ucraina gli sono avversi. Il sostegno che l'occidente dà a certe "rivolte" è semplicemente disgustoso, ed è da lì che si generano i famosi "venti di guerra". Sicuramente Yanukovic è un satrapo, e Putin una specie di zar rimodernato (a proposito, nessuno chiede al gangster un parere sull'operato del suo grande amico?). Ma la Nato cos'è, un'associazione di filantropi? E gli Usa, i difensori di libertà e fede? ps Yanukovic, cessi d'oro e galeoni spagnoli. Pensiamo invece cosa - entrando a Arcore o in qualche villa sarda dopo una rivolta(??) - si potrebbe trovare. A me viene, anche se ce n'è poco, solo da ridere.
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    Crimea, isole Kurili, isole Senkaku, Tibet .... altri territori contesi non mi vengono in mente ma ce ne saranno chissà quanti. NON IMMISCHIAMOCI, TENIAMOCENE FUORI. Certo, è bello parteggiare e aiutare gli oppressi. O per chi ha ragione. Cosa succederebbe se le Hawaii decidessero di chiedere l'indipendenza? Come può l'Inghilterra accampare diritti sulle Malvine/Falkland? In base a quale criterio che non si basi su conquiste, guerre del passato? Noi nel perdere o cedere territori siamo specialisti: Costa Azzurra e Dalmazia, per esempio. Andiamo a perorare cause di altri? TENIAMOCENE FUORI, NON GIUDICHIAMO. E spero che ne stiano fuori anche le nazioni potenti, che parlino solo per onor di firma.
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Alla globalizzazione non è permessa l'autonomia degli stati e delle nazioni le multinazionali e i grandi potentati finanziari hanno bisogno del controllo a tutti i livelli e cercano, e cercheranno con tutti i mezzi guerra compresa di imporre il loro volere, hanno innescato un meccanismo pianificandolo e indietro non si torna, abbisognasi per loro in qualsiasi maniera o modo risolve eventuali inceppi. E' triste dirlo ma le masse sono in mano loro.
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      Ma forse lo sono già, magari in tre o quattro, forse cinque e piano piano si spartiranno il dominio su tutto (per cosa farne proprio non lo so). Che ne resti uno solo ne dubito. Poi arriverà il meteorite salvifico e metterà tutti d'accordo. O si spegnerà il sole.
    • Ale.p 3 anni fa
      Bravo. Concordo su tutto. Ma io sono pronta a manifestare pacificamente contro l'intervento armato dell'Italia a fianco dell'USA come Paese dell'UE e dovremmo iniziare ad organizzarci in proposito. Non abbiamo bisogno di guerre e nelle guerre e' difficile dire chi e' il buono e chi il cattivo!! Mike PRYSNER leggi cosa ha detto e scritto!!
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      La logica vorrebbe cosi', ma solo uno vincerà, se non è oggi sarà domani, i due poteri confluiranno in un sol vertice.
  • Matteo V. Utente certificato 3 anni fa
    Il presidente dell'Ukraina, regolarmente eletto nel 2012, aveva anche chiesto all'opposizione, un governo unitario per andare ad elezioni anticipate nel maggio 2014. Troppo semplice e non conveniente USA C.
  • roberto v. Utente certificato 3 anni fa
    da un loro sondaggio su due elettori su 3 di grillo disponibili a dialogo con renzi ma andate a fanculo per cortesia il programma del m5s e l esatto contrario di quello del pd noi siamo per togliere la mafia non starci nelle banche e al governo ma per cortesia tutti a casa e presto e napolitano se si dimettesse farebbe onore al suo nome e al paese
  • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
    DAL KOMUNISMO A ZAR PUTTIN Co.. DALLA PADELLA ALLA BRACE.. POVERI UCRAINI E RUSSI..
  • gennaro esposito 3 anni fa
    Stefano Antili concordo con il tuo atteggiamento. Come mi spiego il mondo? Questo "passaggio" può durare una vita media e, nel frattempo, una guerra sanguinaria può distrarre dall'assenza di significato dell'esistenza umana. Inoltre, chi comanda usa gli altri come pedine, si tratta di un gioco sanguinario
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    O.T. (per conoscere un Potere, quello dei petrodollari) "Morto suicida l’amministratore delegato dell’auto ad aria indiana Karl Slym. (Tata Motors) E’ stata rilasciata alla fine del 2013 ed è arrivata nei primi mesi del 2014. Ma non è un sogno, tanto è vero che alcuni paesi hanno già pianificato di tassare l’aria come la Gran Bretagna o l’Australia. L’ex CEO di Tata Motors cioè l’amministratore delegato della società è morto tre giorni prima del lancio sul mercato, ufficialmente si è suicidato. Secondo i progettisti, il consumo è inferiore alle 50 rupie (1 € = 69 rupie) per ogni 100 km, si tratta di un decimo del costo di una vettura a benzina. Il suo chilometraggio è circa il doppio di quello della vettura elettrica più avanzata, un fattore che lo rende una scelta ideale per i conducenti urbani. La vettura ha una velocità massima di 105 km/h (perfetto dal momento che non deve superare i 90 o addirittura 70 chilometri all’ora e i 50 in città) o 60 MPH e con questa velocità di consumo hanno un’autonomia di circa 300 km. Per rifornire la macchina si necessiterà di stazioni di servizio adeguate con compressori d’aria speciali. Per fare il pieno serviranno solo due o tre minuti con un costo ridicolo di 100 rupie (1 € = 69 rupie)......." ------------------------ p.s. ormai leggo raramente i giornali e ancora di meno guardo la tv, ma di questa notizia vi sembra sia stata sufficiente divulgazione e informazione? Aaaaaaaah...è accaduta in India dite? In mezzo alla "faccenda Marò"?
    • Ale.p 3 anni fa
      Petrol dollaro rispondo!! Schifo, il mondo fa schifo. E quell'indiano ha pestato i piedi al Petrol dollaro.. Se scoppia una guerra in Ucrraina e' per il Gas non per la democrazia.. Stiamone fuori.
  • Alessio Santi Utente certificato 3 anni fa
    Sebastopoli 1854' Sebastopoli 2014... Non e' cambiato niente, con il Regno di Sardegna che mando' le truppe italiane in aiuto alla Francia nel timore che la Francia si legasse troppo all'Austria, favorevole alla guerra di Crimea, e inviò un contingente militare al fianco dell'esercito anglo-francese dichiarando a sua volta guerra alla Russia. Con oggi la politica estera italiana schierata con gli USA e con chi ha armato la piazza contro un governo votato da regolari elezioni... A chi giova la guerra?
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    E ora la costruzione continua, il governo è un format. Tolto il ministro della economia che è il fiduciario delle banche e del Fondo monetario internazionale, lì non si scherza, e qualche figura chiamata per maquillage democratico, il format del governo è: i giovani al potere finalmente. Peccato che questi giovani siano tutti pecore Dolly della politica. Ricordate quell'ovino clonato che i realtà si scoprì essere nato già biologicamente vecchio? Ecco, la gioventù al governo è tutta clonata dai precedenti gruppi dirigenti, lo stesso presidente del consiglio a me ricorda un pò Craxi e un po' Forlani, con una spruzzata di Andreotti per il gusto delle battute ciniche. Essi devono rappresentare il nuovo nella più pura tradizione del Gattopardo: cambiare proprio tutto perché non cambi proprio nulla. Ma perché tutto questo? Perché i governi tecnici nella loro fredda brutalità distruggono consenso e questo è molto pericoloso per un sistema di potere che sa perfettamente che le politiche di austerità non sono una emergenza temporanea, ma il modo di funzionare che si vuole imporre all'economia e alla società per tutti i prossimi anni. Ci vuole più consenso e quindi bisogna inventare una narrazione che appassioni un poco, che illuda che alla fine usciremo dalla crisi. Renzi serve a questo, intanto passa un po' di tempo poi si vedrà. Quando poi il personaggio comincerà a stancare se ne inventerà un altro con gli stessi mezzi, sono sicuro che i talent scout del palazzo sono già al lavoro nella selezione tra nuove sconosciute promesse. Oggi i signori dell'informazione sono al governo del paese, verrebbe da dirgli: governate allora! Ma sono sicuro che quando le cose cominceranno ad andare come al solito la grande informazione si scoprirà di governo e di lotta e contribuirà alla caduta di Renzi, come è accaduto agli inizialmente santificati Monti e Letta. Questo almeno fino a che tutte e tutti coloro che son fuori dai palazzi non saranno in grado di organizzarsi e di scontr
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=98225
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    di Giorgio Cremaschi Quando nel 1994 Silvio Berlusconi vinse le elezioni per la prima volta fu sollevato lo scandalo sul ruolo determinante che nel risultato elettorale aveva giocato il suo controllo su una parte rilevante del sistema della informazione. Questo scandalo non era solo sollevato da sinceri democratici, ma anche da quella parte del mondo dell'informazione controllata da chi era estraneo od ostile agli interessi di Berlusconi. Ora De Benedetti, Berlusconi, Squinzi, Caltagirone, John Elkann, i rappresentanti italiani di Murdoch, cioè tutti coloro che in Italia gestiscono il sistema dell'informazione, e mi scuso con chi ho dimenticato, sono sostenitori, simpatizzanti o disponibili verso Matteo Renzi. Il suo è il primo governo delle larghe intese radio televisive, visto che l'ente pubblico Rai è da sempre il puro registratore dei rapporti di potere e quindi sta con Renzi per vocazione naturale. Renzi è stato mediaticamente costruito ben più del padrone di Mediaset. Finora è stato solo un mediocre sindaco di Firenze, che non ha dato nessun particolare segno di innovazione: ha litigato con i tranvieri, ha lamentato le difficoltà a trovare i soldi per coprire le buche nelle strade, ha tagliato un po' di servizi accusando Roma, insomma ha fatto modestamente quello che fa la normalità dei sindaci, naturalmente godendo dello scenario di una delle città più belle del mondo. Cosa lo ha fatto diventare presidente del consiglio allora? Un gigantesco investimento mediatico sulla sua persona. Se penso a quello che devono fare coloro che perdono il lavoro per farsi ascoltare, salire sulle gru è il minimo, o al fatto che il congresso CGIL, dove sono in discussione questioni rilevantissime per il lavoro ed il paese, è emerso dalle nebbie mediatiche quando Landini è stato minacciato di provvedimenti disciplinari e qualcuno è stato aggredito in una normale assemblea. Se penso a come funziona davvero la selezione e la costruzione delle notizie e delle personalità pubblic
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      le "nuove leve" della politica...una volta uscivano dalle scuole di partito, ora chi decide quale clone mettere al comando è ben al di fuori da quelle stanze o da quelle aule.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      Se penso a come funziona davvero la selezione e la costruzione delle notizie e delle personalità pubbliche nel mondo di oggi, resto stupito della magnifica costruzione mediatica che ha portato al governo del paese lo sconosciuto Renzi. E ora la costruzione continua, il governo è un format. Tolto il ministro della economia che è il fiduciario delle banche e del Fondo monetario internazionale, lì non si scherza, e qualche figura chiamata per maquillage democratico, il format del governo è: i giovani al potere finalmente. Peccato che questi giovani siano tutti pecore Dolly della politica. Ricordate quell'ovino clonato che i realtà si scoprì essere nato già biologicamente vecchio? Ecco, la gioventù al governo è tutta clonata dai precedenti gruppi dirigenti, lo stesso presidente del consiglio a me ricorda un pò Craxi e un po' Forlani, con una spruzzata di Andreotti per il gusto delle battute ciniche. Essi devono rappresentare il nuovo nella più pura tradizione del Gattopardo: cambiare proprio tutto perché non cambi proprio nulla. Ma perché tutto questo? Perché i governi tecnici nella loro fredda brutalità distruggono consenso e questo è molto pericoloso per un sistema di potere che sa perfettamente che le politiche di austerità non sono una emergenza temporanea, ma il modo di funzionare che si vuole imporre all'economia e alla società per tutti i prossimi anni. Ci vuole più consenso e quindi bisogna inventare una narrazione che appassioni un poco, che illuda che alla fine usciremo dalla crisi. Renzi serve a questo, intanto passa un po' di tempo poi si vedrà. Quando poi il personaggio comincerà a stancare se ne inventerà un altro con gli stessi mezzi, sono sicuro che i talent scout del palazzo sono già al lavoro nella selezione tra nuove sconosciute promesse. Oggi i signori dell'informazione sono al governo del paese, verrebbe da dirgli: governate allora! Ma sono sicuro che quando le cose cominceranno ad andare come al solito la grande informazione si scoprirà di g
  • stefano s. Utente certificato 3 anni fa
    Per avere un'idea della repressione di Yanukovitch, guardate questo video: http://youtu.be/qSvj8F_Br4M
  • Alessio Santi Utente certificato 3 anni fa
    Così il giornalista del Fatto Andrea Scanzi su Facebook: È leggenda Renzi. Ha pugnalato Letta (dopo aver giurato il contrario) perché "bisogna cambiare passo", ma ha confermato 6 ministri e 18 sottosegretari di Letta (e dunque non si capisce come sarà possibile cambiare passo). Alla Giustizia ha messo nomi graditi al Maestro Silvio, da Orlando al mini-Ghedini Costa. Il Rottamatore (de che?) si ergeva a moralizzatore, ma tra i sottosegretari ci sono ben 5 indagati, a partire dalla renziana Barracciu, che non poteva correre per le regionali ma evidentemente può fare il viceministro alla Cultura (il dicastero di Franceschini: vamos). Tra gli indagati c'è anche Gentile, quello che aveva proposto Berlusconi per il Nobel alla Pace. Milioni di elettori del Pd hanno speso due euro per avere riciclati, indagati e nuovi Einstein nell'ennesimo governicchio, per godere di Alfano all'Interno e per farsi dire da Giovanardi se Scalfarotto poteva essere o no sottosegretario: la mia solidarietà a loro, che un po' se la sono cercata. E a tanti altri italiani, che forse non se lo meritavano.
  • stefano s. Utente certificato 3 anni fa
    Yanukovich è stato eletto democraticamente ma non è caduto per un colpo di stato militare, come Morsi, bensì per un impeachment votato dal parlamento e dal suo stesso partito dopo che aveva ordinato alla polizia di sparare sui manifestanti, causando decine di vittime. E' evidente che avrebbe potuto e dovuto gestire in modo diverso la crisi politica aperta dalla sua decisione di rompere le trattative con la UE. Del resto, le rivelazioni sul suo stile di vita - anche se utilizzate chiaramente a scopo propagandistico dai suoi avversari - lo qualificano chiaramente come un dittatore in stile mediorientale. Quanto alle preoccupazioni riguardo alla presenza di forze di estrema destra e antisemite tra i manifestanti, ritengo che siano condivisibili, ma considero anche in questo caso Yanukovitch responsabile di aver spinto parte della popolazione a simpatizzare con chiunque si dichiarasse disposto a combattere fino in fondo il suo regime, come del resto era già avvenuto ai tempi dell'invasione naziste a causa delle criminali politiche staliniste.
  • maria rizescua Utente certificato 3 anni fa
    l gran problema della Russia riguardo l' Ucraina è che una gran parte dei tubi di gas che alimentano L'Europa ( che portano un grande profitto) transitano per Ucraina. Un conflitto in Ucraina, se si arriverà alla fase bollente, significherebbe il blocco di tale approvvigionamento anche in Europa. Ma il problema si può risolvere considerando che esistono altri gasdotti finiti o in costruzione, attraverso il Mar Baltico ed il Mar Nero, ma i danni sarebbero ingenti anche per noi. I rischi sarebbero immensi anche per l'Ucraina, la cui economia avrebbe molto da soffrire se non trova rapidamente altre alternative. In presente L'Ucraina potrebbe ricevere il gas tramite la Slovacchia, ed anche dai gas di scismo, ma questo durerà a lungo perché dovrebbe trovare delle riserve sufficienti. Al di la di questo, gli europei possono trovare delle alternative al gas russo. Il progetto Nabucco sta per essere preso in considerazione perché eviterebbe l'Ucraina, gli europei possono contare sul gas liquefatto, ma anche cercando risorse alternative di energia, come i gas di scismo. Ma le casse della Russi sarebbero molto più vuote. La stabilità della Russia, che si basa molto sulle vendite di gas, crollerebbe ed io penso che tutti, tutti, noi compresi, dobbiamo stare in allerta. Gli Usa hanno gas a sufficienza e non sarebbero per niente danneggiati.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Coscienze in rete La creazione a tavolino di una nuova crisi, di una nuova ferita emergenziale... E a creare la crisi, invece di risolverla, sono d'accordo tutti, anche quelli che fanno finta di scontrarsi... come Putin e Obama. Sulle spalle della gente comune... di interi popoli,,, continua a leggere: http://coscienzeinrete.net/politica/item/1815-ucraina-la-creazione-di-una-nuova-crisi,-di-una-nuova-ferita-emergenziale
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Nell'antica Grecia Socrate aveva una grande reputazione di saggezza. Un giorno venne qualcuno a trovare il grande filosofo, e gli disse: - Sai cosa ho appena sentito sul tuo amico? - Un momento - rispose Socrate. - Prima che me lo racconti, vorrei farti un test, quello dei tre setacci. - I tre setacci? - Ma sì, - continuò Socrate. - Prima di raccontare ogni cosa sugli altri, è bene prendere il tempo di filtrare ciò che si vorrebbe dire. Lo chiamo il test dei tre setacci. Il primo setaccio è la verità. Hai verificato se quello che mi dirai è vero? - No... ne ho solo sentito parlare... - Molto bene. Quindi non sai se è la verità. Continuiamo col secondo setaccio, quello della bontà. Quello che vuoi dirmi sul mio amico, è qualcosa di buono? - Ah no! Al contrario - Dunque, - continuò Socrate, - vuoi raccontarmi brutte cose su di lui e non sei nemmeno certo che siano vere. Forse puoi ancora passare il test, rimane il terzo setaccio, quello dell'utilità. E' utile che io sappia cosa mi avrebbe fatto questo amico? - No, davvero. - Allora, - concluse Socrate, - quello che volevi raccontarmi non è né vero, né buono, né utile; perché volevi dirmelo? Se ciascuno di noi potesse meditare e metter in pratica questo piccolo test... forse il mondo sarebbe migliore.
    • Angelo S. Utente certificato 3 anni fa
      Mi sa che applicare questo test, può risultare conveniente.
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Abbiamo molto da imparare ed è sempre tardi, infatti su questo fatto non mi pronuncio sicuro di sbagliare, e non conoscendo finirei col parteggiare ideologicamente e emotivamente, il chè è soggettivo.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      ^_^
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Bisogna andare indietro nel tempo per assaporare queste perle di saggezza.. grazie
    • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
      Sparirebbero tutti i Troll...
  • eisa mohamed 3 anni fa
    Second mia opinions I'll governing che eletto dal popojlo deve essre cancillato solo deal popolo tramita la elezione ( cosi e la dimocrazia ) facilissmo p e r un solo Cuomo da far I miliardario che paga anche per una piazza per qualche miliardi per gent affamata per roviciare un governo regolarmenta eletto dal entero popolazione!!
  • agostino nigretti 3 anni fa
    (Purtroppo non succederà nulla perché Putin ascolta il Messia perché lo aveva salvato dalle ire del Dio della guerra Bush,inoltre ha adottato il sistema politico imprenditoriale all'italiana e senza il supporto dei Maestri la Russia non può fare nulla,proprio come mi avevano detto nel1993).Speriamo che sia la volta buona e scoppi una vera guerra,così metterà fine alla politica dei guerrafondai nostrani mascherati da Mestri che portano la pace,il progresso e per coprire i loro sporchi affari hanno invaso Nazioni ricche di Petrolio-Gas mascherando le invasioni armate in missioni di pace e toglierà la maschera alla suiddita UE,almeno chi sopravviverà avrà una speranza per un domani migliore.Sicuramente è meglio una vera guerra che non altri 20'anni di spettacoli recitati dalle marionette politiche al soldo dei padroni del mondo "America-Regno Unito-Israele-Vaticano".Adesso è peggio perché ha stravinto la Casta politica Italiana,la quale ha fatto da Maestro per i valori del nuovo Vangelo,adottato dai padroni del mondo per realizzare al Globalizzazione tramite le guere mascherate,sostenute dalla suddita UE (PPE=PSI fotocopia italiana dove il PD è = al PDL)e usata come Cavallo di Troia per dare scacco matto alla Ex Grande potenza.Dopo l’intervento del premio Nobel e attuale Dio della Pace,del segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon parlerà presto con Vladimir Putin,Ue condanna decisione Russia su truppe:Ucraina forte del sostegno del vero Dio e dei padroni del mondo ha intimato la Russia:se Russia interviene è guerra,l’ex premier ucraina Yulia Timoshenko è attesa a Mosca il 3 marzo.Putin preso dalla paura,ha subito affermato che nulla è stato deciso,rimangiandosi tutto quanto detto.Era prevedibile che sarebbe finito così,visto che la Russia non conta più nulla;si è ripetuto la farsa recitata dalla Russia in Serbia,dove ha abbandonato i suoi fratelli serbi al loro destino,lasciando campo libero ai padroni del mondo di costituire lo stato simbolo della Potenza del vero DIO
  • Francesco L. Utente certificato 3 anni fa
    L'allusione è chiara. Cosa succederebbe se in Italia un governo democraticamente eletto che si sia espresso a favore del m5s andasse al governo così come Yanukovich? Sarebbe rovesciato? Qualche sospetto ci viene.
  • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno a tutti e buona domenica. Stavo leggendo sul FQ i titoloni sulla Crimea: ma quante balle ci raccontano per giustificare i movimenti militari di dominio del territorio? "Proteggeteci!" urlano gli ucraini, così poi arriva paparino Obama con i mutandoni da supereroe a stelle e strisce a farla da paladino della giustizia... l'abbiamo già visto questo film. Ma attento paparino, il cugino russo mica scherza...
  • Dino 3 anni fa
    Gli americani sarebbero i guerrafondai, poi i russi quando massacrano i CECENI,e I GEORGIANI, appoggiano i dittatori antisemiti siriani, e adesso invadono l'Ucraina, sono ..COSA? Poi andate a vedere la storia della Crimea, abitata dai TATARI Crimeiani, e decimati, deportati e fatti morire di fame dai bolscevichi, e da Stalin, che ha colonizzato il territorio mandandoci i RUSSI, AD OCCUPARE LA CRIMEA. Se non valuti questo, come puoi essere credibile politicamente.....
  • maria rizescua Utente certificato 3 anni fa
    Putin, non rinuncerà mai alla Crimea, non si farà sbranare un altra volta da un Europa che sotto sotto si mischi in tutto e rovescia governi scelto democraticamenre dai popoli. Rischi intervento russo anche a Tiraspoli in Transnistria, regione contesa fra i moldavi filo rumeni ed i russi. L'europa, con i suoi politicanti da 4 denari, un'altra volta mostra la sua politica estera inesistente. Putin non ha mai dimenticato il furto fatto ai danni dei risparmiatori russi nelle banche cipriote. Dove era l?europa, garante dei diritti dei risparmiatori, dove erano i ns. politici quando Monti mentiva che la Grecia era salva grazie all'Euro?, dove erano i ns. politicanti incolti, provinciali ma ladri, quando i risparmiatori italiani nel marzo di 2012 perdevano i loro risparmi in obbligazioni greche comperate e distribuite dai nostri banchieri: Maria Draghi deve restituire ai cittadini italiani un miliado sette cento milla euro. Putin protegge il suo popolo, protegge il suo interesse economico, ha fatto costruire il south stream per poter vendere il gas evitando Ucraina. Quando la carta geografica è tracciata dagli incompetenti, eccoci di nuovo alla guerra, come in Libia, Afganistan, Venezuela, Sarayevo, Tunisia etc.
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    l'OMBRA INQUITANTE DEGlI ILLUMINATI Le prove dell'appartenenza di LENIN alla confraternita provengono dal "dizionario universale della framassoneria"",che lo cita"guarda caso come un affiliatoalla LOGGIA di belleville DEL GRANDE ORIENTE di FRANCIA, PRESSO parigi, prima del 1914 ( la faccia nascosta della storia op. cit, pag. 34) Aconferma di questo assunto segue l'eloquente circostanza che la mummia del noto ideologo è stata dedicata all'ordine massonico dell'apprendista con una lapide celebrativa (P. Taufer, terza guerra mondiale: Una realtà alle porte?, Civiltà, Brescia1986, pag.45-46) Lenin stesso, appena sali' al potere con la rivoluzione assieme ai suoi collaboratori, Krassin e Salomon si lascò scappare una frase rivelatrice sui veri scopi di quella rivoluzione. Egli espresse infatti un ragionamento la cui matrice non può essere CHE fatta risalire alle idee propagandate dalla POTENTE SETTA MASSONICA DEGLI illuminati:" NON SI TRATTA DELLA SOLA RUSSIA, IO SULLA RUSSIACI SPUTO; QUESTA NON E' CXHE UNA FASE TRANSITORIA PER GIUNGERE ALLA RIVOLUZIONE MONDIALE, AL DOMINIO DEL MONDO. RICORDATELO, ORA SAREMOSPIETATI CON TUTTI, DISTRUGGEREMO OGNI COSA E SULLE ROVINE INNALZEREMO IL NOSTRO TEMPIO". (Bertrand D. Wolf, "I tre artefici della rivoluzione d'ottobre", La Nuova Italia, Firenze 1953 pag.213). P.S: Con questo ho risposto a quell'imbecille di Lenin Nicolaj (che fare), ringrazio tutte le persone che fino adesso mi hanno sopportato, ma come ripeto non mi arrendo contro il potere e l'ignoranza.
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      https://www.facebook.com/photo.php?fbid=353620268101956UN POVERO COGLIONE FASCIO-BIGOTTO RIMASTO ALL'ERA FEUDALE UN SERVO DELLA GLEBA DENTRO , SEBBENE CON QUALCHE NOZIONE IN PIU' MERDA DI FOGNA ! LEGHISTA DEL NORD-EST e si vede
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      @luxveniente, Grazie, per il suo interessamento e cortesia.
    • luxveniente 3 anni fa
      Ti invio un link che può interessarti a proposito del tuo post... forse lo conosci già...Massimo http://vigilantcitizen.com/vigilantreport/the-hidden-hand-that-changed-history/
  • M. Mazzini 3 anni fa
    I soliti noti (la finanza internazionale e la lobby degli armamenti) dopo aver messo sotto tutela Obama passa a Putin il quale, non conoscendo le armi della diplomazia passa direttamente allo schieramento dell'artiglieria. L'Italia sullo scacchiere internazionale è fritta e mangiata. Unico neo, ma conta quanto il due di briscola, il Movimento Cinque Stelle!
  • luis p. Utente certificato 3 anni fa
    Pure i cinque punti pe fermà a mafia....ma come fate a nun voleje bene a sto deficentone? Nun ve fà un pò pena?
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Bongiorno Monica....me sa che pure qua la fà na passata....
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Bello di mamma sua :)) Giorno Luis, buona domenica, anche se piovosa!
  • Paolo Rivera Utente certificato 3 anni fa
    Miss Sarajevo - U2 C'è un tempo per mantenerti distante un tempo per guardare altrove c'è un tempo per tener giù la testa per proseguire la tua giornata c'è un tempo per la matita per gli occhi ed il rossetto un tempo per tagliare i capelli c'è un tempo per le compere nella via principale per trovare il vestito giusto da indossare eccola, le teste si voltano per guardarla eccola, viene a prendere la sua corona c'è un tempo per correre al riparo c'è un tempo per baciare e dirlo in giro c'è un tempo per colori diversi diversi nomi che trovi difficili da pronunciare c'è un tempo per la prima comunione un tempo per gli East 17 c'è un tempo per voltarsi verso la Mecca c'è un tempo per essere una regina di bellezza eccola, la bellezza gioca a fare il clown eccola, surreale con la sua corona dici che il fiume trova la via al mare e come il fiume giungerai a me oltre i confini e le terre assetate dici che come fiume come fiume... l'amore giunger l'amore... e non so più pregare e nell'amore non so più sperare e quell'amore non so più aspettare c'è un tempo per fare nastri un tempo per gli alberi di Natale c'è un tempo per apparecchiare le tavole quando la notte è bloccata dal gelo
    • Ingrid Herzog 3 anni fa
      Quello che Grillo non sa, che ad innescare la 1. Guerra mondiale furono gli Italiani, rompendo l'equilibrio nella penisola balcanica, invadendo la Libia. Gli così l'io di leggere il libro di Christopher Clark:' I sonnambuli'. E poi, come disse un famoso filosofo greco:'Non si attraversa mai lo stesso fiume allo stesso posto con la stessa acqua. Direi: ' pantarei'.
    • Paolo Rivera Utente certificato 3 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=1loHeQIU3l4
  • luis p. Utente certificato 3 anni fa
    Io chiederei l'annessione alla russia a patto che ce lascia quattr'ettari de tera in sibberia pè aprì un campeggio gratiss pe mpò de gente..... Bongiorno blogghe,me stò a mparà a ballà a balalaika.....
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    Riassumendo, le promesse di matteuccio sono: Entro febbraio: leggi elettorale OFF causa pizzini e impegni a Treviso BOCCALONE Entro marzo : riforma del lavoro. Entro aprile :riforma sulla pubblica amministrazione. Entro maggio :riforma fiscale. matteù non dimenticarlo... per la seconda mancano 29 giorni, datti da ffare!!! paoloest21 22.02.14 14:15
  • luxveniente 3 anni fa
    Al via tutte le trappole che i grandi burattinai delle Agenzie Informative anglo/americane hanno predisposto: la grande manipolazione di massa per convincere sul cattivo di turno è iniziata. Questa è il primo inganno da contrastare se si ha a cuore veramente la pace. Le catastrofi sono iniziate sempre così e oggi dopo aver visto quello che l'uomo è stato capace di fare negli ultimi 60/70 anni, finalmente si può provare il vomito per qualsiasi giustiziere compaia all'orizzonte a cavallo di droni, aerei o altro... Sapete che sogno?: lo streaming di ogni trattativa sulle gravi controversie internazionali....basta con le oscenità diplomatiche dei massoni e delle lobby di satana, che hanno sempre e solo imposto una risoluzione: l'omicidio di massa, la guerra. Dove non vince più il "migliore", (se mai questo è mai potuto accadere). Ma oggi a vincere sarebbe solo il criminale più grande. Qualcuno crede ancora il contrario? Il contrario però potrebbe drammaticamente accadere.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    Buona domenica blog!!!!
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      ciao luchino...caffè doppio ..grazie! ;)
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Lu, buona domenica anche a te!!
  • mario genovesi 3 anni fa
    Meglio i militari dei banchieri. Anzi, meglio un regime militare di questo, con legge marziale e pena di morte RETROATTIVA.
    • Angelo S. Utente certificato 3 anni fa
      Volevo avvallare il tuo pensiero, i banchieri, intesi come i creatori di denaro stanno sopra a tutto. Per quanto riguarda la legge marziale e quindi pena di morte, non è che bisogna essere in disaccordo senza se e senza ma, bisogna invece chiedersi con le leggi vigenti, chi sarebbero e a quale livello sociale apparterebbero tutte le persone in fila ad aspettare l'esecuzione della propria pena.
  • jb Mirabile-caruso 3 anni fa
    Bruno Bassi: "…tu sei diverso e tutti sono diversi uno dall'altro e …………………..la maggioranza degli uomini è stupida…..ne …………………..consegue che la minoranza intelligente schiavizza …………………..in un modo o nell'altro la parte stupida"…………… Signor Bassi, sono certo che Lei non avrà alcuna difficoltà nell'ammettere che NON tutti quelli della minoranza che Lei definisce "intelligente" schiavizzano la parte dell'Umanità che Lei definisce "stupida". Non solo: ma che questi "rari alcuni" della minoranza intelligente, non solo si astengono dallo schiavizzare gli stupidi, ma vanno oltre, e mettono a loro servizio la loro intelligenza. Adesso Le chiedo: in che consiste la differenza tra questi "pochissimi" intelligenti e gli altri "moltissimi" pur essi intelligenti? Com'è mai possibile che due persone - o gruppi di persone - intelligenti agiscano in due modi diversi e diametralmente opposti? È la risposta a questa domanda che racchiude il secreto che vogliamo scoprire. Cominciamo subito con l'osservare che tutti gli Uomini sono motivati dalla ricerca di quella qualcosa che definiamo "felicita", definita anche con i termini di "soddisfazione", "appagamento" o di "realizzazione di se stessi". Abbiamo quindi lo scenario che gli uni e gli altri sono mossi dal raggiungimento dello stesso obiettivo, ma - percorrendo vie diametralmente opposte e non essendo possibile che l'obiettivo agognato si trovi ad entrambi i poli - vogliamo proprio vedere chi di loro lo raggiunge davvero. Lo spazio è purtroppo tiranno, ma desidero lasciarLa con questa osservazione: a ma sembra che i moltissimi intelligenti vivano la loro vita nell'illusione di raggiungere l'obiettivo, che mai però di fatto raggiungono. Mentre i pochissimi intelligenti sono i soli a raggiungerlo perché intuiscono che la Legge Cosmica ha decretato che la felicità si raggiunge solo DONANDO agli altri. E non PRENDENDO dagli altri. E se questa cosa ci mettessimo a spiegarla a scuola a cominciare dalla prima Elementare?
    • bruno.bassi....dissenziente 3 anni fa
      la felicità è uno stato interiore a prescindere dalle cose esterne.....quella che manca a beppe grillo..... l'illusione di ottenere la felicità attraverso il materialismo è giustappunto illusione.... se voglio essere felice mi faccio mezz'oretta di meditazione e non entro in questo blog ...
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Colpito e affondato!
    • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
      Commento perfetto, grande verità, l'ho votato. Grazie e buona domenica Silvio
  • cres 3 anni fa
    QUANDO UNO VIENE PROVOCATO,REAGISCE SPESSO SENZA FRENI INIBITORI E LA VERITA' DI CHI REaGISCE VIENE FUORI: TUTTI ABBIAMO RIASCOLTATO MILLE VOLTE (TV)QUESTE SEMPLICI FRASI INTERCORSE TRA RENZIE DA FIRENZE E GRILLO: 1- GRILLO, ESCI DAL BLOG..... 2- IO CON TE NON SONO DEMOCRATICO...NON VOGLIO... RENZIE VUOLE CHE GRILLO FINISCA DI INFORMARE ATTRAVERSO IL BLOG LA GENTE DESIDEROSA DI FARLA FINITA CON LA CASTA REGNANTE CHE SI E' IMPOSSESSATA DEL POTERE E NON VUOLE MOLLARLO ANCHE A COSTO DI FAR VERGOGNARE I PROPRI PADRI E NONNI NELLA TOMBA; GRILLO, CONSCIO DI NON POTER DIALOGARE CON QUESTI DITTATORI BUONISTI CHE CI TENGONO PER IL COLLO, AFFAMANDOCI CON TASSE E BALZELLI CHE A NULLA SERVONO FUORCHE' AI LORO COMODI, MA NEANCHE PUO' PUBBLICAMENTE INCITARE LA POPOLAZIONE AI MOTI DI PIAZZA (PENA L'ARRESTO DA PARTE DEI GENDARMI), RISPONDE SEMPLICEMENTE MA SPONTANEAMENTE ''CON TE NON SONO DEMOCRATICO...''. ORA GRILLO E CASALEGGIO PASSANO PER DITTATORI ANCHE NEL MOVIMENTO, DOVE SIEDONO POLTRONI GARGAROZZONI CHE BADANO SOLO AI LORO PERSONALI NTERESSI. RICORDATE : Il mondo rovesciato...? RILEGGETELO !
  • Isidoro Aiello 3 anni fa
    I progetti della finanza internazionale, largamente sionista, sono quelli di ridurre la popolazione mondiale a non più di 3 miliardi di individui. L'Ucraina potrebbe essere l'occasione buona per iniziare l'operazione!
  • Katharina Monika ZANOTTI Utente certificato 3 anni fa
    Ucraina: Il mondo si è appena diviso in due categorie: quelli che hanno una pistola carica e quelli che scavano. L'Occidente scava ... La palla adesso è nel campo Occidentale. Non pensiate che prenda l'evento alla leggera, lungi da me, ma Vladimir Putin ha dimostrato - ancora una volta - che gli atti sono più utili della parole, dell’indugio. Ecco dove siamo arrivati: Dopo la votazione da parte dell’ Alta Camera della Federazione Russa per l'autorizzazione del dispiegamento di truppe sul suolo Ucraino, l’Ovest balbetta, gesticola e si fa autogoal da sola. Tutti fanno una dichiarazione, e le Nazioni Unite fanno nell’urgenza una riunione speciale, Catherine Ashton incontrerà i ministri degli Esteri Europei, il Segretario Generale della NATO convoca una riunione di crisi, la Polonia squittisce e grugnisce verso Mosca, l’ex pugile Ucraino convertito in politica - Vitali Klitschko - chiama alla mobilitazione generale, Ban ki-Moon, nel frattempo, cerca disperatamente di chiamare alla calma e al dialogo. Hollande e Merkel esprimono preoccupazione per la piega presa dagli eventi. Questo è il minimo vista la lora responsabiità in quel gran casino! Mosca ha preso la situazione in mano. Ma questa partita a poker non è un gioco, e potrebbe anche portare alla rimessa in discussione delle pretese Atlantico-europee sulle vecchie province russe nonche ad un conflitto globale. A furia di credere che il presidente russo non aveva piu i mezzi per nuocere, l'Occidente ha perso ogni senso della misura. Ma l'orso russo non è morto, tutt'altro, e farà di tutto per proteggere i suoi interessi, come ha fatto la Francia in Africa (Lybia, Mali), gli Stati Uniti in Medio oriente (Irak Afganistan) e Sud America (Venezuala), ecc ... L'ingerenza non è l’appannaggio dell'Occidente ed il conto alla rovescio è iniziato con noi disgraziati in mezzo.
  • Aldo B. 3 anni fa
    HA RAGIONE RENATO B., QUESTO VIDEO DI GIULIETTO CHIESA DI 4 MESI FA, SULLA FUTURA CRISI UCRAINA, E' MOLTO PROFETICO: http://www.youtube.com/watch?v=i61zkQswi_Y
  • Renato B. Utente certificato 3 anni fa
    X STAFF . in merito .sarebbe interessante sentiré l'opinione di : GIULIETTO CHIESA , esperto in matera......
    • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
      Quello lascialo dormire (ronronf) io sono d'accordo per Giulietto. E', a modo suo, un profondo conoscitore di quelle realtà. Più di Massimo Fini, se mi è concesso.
    • STAFF 3 anni fa
      ROOOONFFFFFFFF....ROOOONFFFFFF.....
  • bruno.bassi....dissenziente 3 anni fa
    @ Nando non sembrano ma sono tutti marziani... non so se ti sei iscritto al movimento e hai gia accesso alla parte in giallo del blog.... quando ero iscritto io l'ho girato tutto in lungo e in largo e non ti dico quante scemenze ho letto...... a fronte di 2 o 3 idee buone centinaia e centinaia di pazzie .... ora non posso più entrare dunque non lo so!
  • Roberto Cena 3 anni fa
    ! …il cosmonauta era un redattore della tv russa che abitava a Roma ....la contadina era una russa che vendeva le matrioske a Porta Portese...l'unico Italiano era il bambino. Pubblicità TV metà anni 90 del Corriere della Sera. Si rifà ad un fatto realmente accaduto: un astronauta della stazione spaziale MIR rimasto nello spazio per oltre 7 mesi. http://www.youtube.com/watch?v=2-3igoswexQ
  • jb Mirabile-caruso 3 anni fa
    Lenin Nicolaj: "MA ALL'ESTERO NON FUNZIONA COME DA NOI….. ……………………….fatevelo un giro ogni tanto…..ITAGLIONI ……………………….COGLIONI!"…………………………………………… Signor Nicolaj, conosco Itagliani che vivono all'Estero da DECENNI, e la SOLA comunità che riescono a capire continua ad essere quella che capivano quando sono partiti: la FAMIGGHIA! Altro che farsi "un giro ogni tanto", come Lei suggerisce!!! Per fare capire agli Itagliani comunità più grandi e più importanti della famigghia - come la Società, la Nazione ed il concetto dello Stato - occorrerà un programma di studio a tempo pieno - cinque giorni alla settimana, un'ora al giorno - che cominci alla prima classe delle Elementari e finisca 13 anni dopo, alla fine delle Superiori. Non solo: ma occorrerà anche che i maestri ed i professori vengano fatti venire dall'Estero, e che gli scolari e gli studenti vengano rigorosamente PROTETTI - come ci si proteggeva una volta dalla peste - dai loro Genitori, altrimenti il lavoro fatto dagli Insegnanti verrà ANNULLATO. Solo a queste condizioni, noi potremo realmente cambiare gli Itaglioni SUDDITI in Italiani CITTADINI! Ed avere finalmente - per la prima volta nella nostra Storia - una SOCIETÀ, una NAZIONE ed uno STATO degni di questo nome e di cui essere veramente FIERI! Ma chi vorrebbe mai - ci corre l'obbligo di domandarci - che una simile iniziativa venisse presa e portata avanti e a termine? Secondo le mie stime, oltre il 40% della popolazione votante - grosso modo l'Elettorato della Partitocrazia - ne sarebbe NEMICA acerrima, anche se, per ovvie ragioni, non apertamente dichiarata. Che il rimanente Elettorato possa convergere su l'unica Entità politica extra-partitocratica esistente, il M5S, è una eventualità prossima all'impossibile. E tuttavia, io credo fermamente che il M5S dovrebbe introdurre questo grandioso progetto nel suo programma, e - perché no? - anche cavalcarlo alle prossime Elezioni politiche. Le vie della Provvidenza sono imprevedibili ed inscrutabili!!!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      negli anni 70 si stava avviando una emancipazione culturale , ma poi con l'avvento delle radio libere e della tv commerciale SI è TUTTO ARRESTATO ! :( OGGI CON IL WEB , NON è CHE SIA MOLTO MIGLIORATO L'ASPETTO CULTURALE DEL POPOLO , EH! perchè di guru e santoni spargimerda ne è pieno anche internet ... speriamo nelle prossime generazioni ... :)
  • Nando 3 anni fa
    A bruno.bassi....dissenziente Il web funziona in uno strano modo che ancora non capisco! Se sofri d'insonnia come mè scrivi cazzate, se sei moderatore infili le cazzate giuste in un topic, se sei un filosofo rimani tale anche se gli altri non capiscono! Ma se sei uno che vede la realtà dei fatti e ci vive, qui sembrano tutti marziani!!!!
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      nando sei un troll del cavolo, manco capisci l'italiano! bruno bassi è un arrivista qualsiasi che voleva entrare in parlamento e si lamenta perchè hanno preso gli attivisti dei meetup invece che i semplici iscritti al blog. Il suo discorso, comunque, con le votazioni online del blog non c'entra un piffero nulla.
    • Nando 3 anni fa
      E' come supponevo, grazie.
    • bruno.bassi....dissenziente 3 anni fa
      non ho la possibilità di dirti se è così... ti dico solo che all'indomani delle nomine in parlamento ho provato a prendere nome e cognome di tutti quelli che sono andati in parlamento e pochissimi sono risultati presenti al motore di ricerca interno del blog. non è tanto perché mi hanno impedito di mettermi in lista (causa una regola uscita all'ultimo momento per la quale se avevi partecipato solo telematicamente e non di persona alle liste grillofile preesistenti il movimento) ma è perciò mi sono cancellato dal blog. secondo me solo un cretino può affidarsi a delle votazioni che non sono certificate da un ente terzo ma che sono proprietà privata dello staff.
    • Nando 3 anni fa
      Quindi devo dedurre che le votazioni on-line degli iscritti con certificazione documentata di identità sia manipolata tramite falsificazione post blog? Che oltretutto non ci vuole niente per farlo. Chiedo conferma: Se passa la dicitura....
    • bruno.bassi....dissenziente 3 anni fa
      sarei molto più contento se scoprissi che siete stati fatti fessi dai vostri dipendenti.... che scoprire che state prendendo per il culo tutti quegli italiani (stupidi) che hanno riposto in questo movimento la loro mancanza di felicità materiale......... comunque vada la mia esperienza politica nel movimento è irrevocabilmente chiusa.... voglio stare in un partito di destra sociale... ancora non so quale ma non dentro un partito liberista e non in un partito nazi.... e sopratutto non voglio lavorare per la gloria degli altri.... per la gloria degli altri allora preferisco non contare un cazzo e farmi i cazzi miei.
    • bruno.bassi....dissenziente 3 anni fa
      se poi c'è qui qualcuno dello staff che mi legge e si offende gli dico..... spiegatemi perché grillo all'ultimo momento ha fatto la regola per la quale chi è iscritto al blog da una vita è stato buttato da parte per far passare in parlamento A gente che non era iscritta al blog B gente che si è iscritta al blog nel periodo che non ci si poteva iscrivere causa intasamento del sistema C gente che si è iscritta al m5s dopo essere diventata parlamentare. allora i casi sono 2 o è malafede totale oppure i dipendenti vi hanno fregato così come quando avete detto che tutti dovevano essere laureati e poi si è scoperto che non erano.
    • bruno.bassi....dissenziente 3 anni fa
      io ho avuto il piacere di trovare una mia cazzata nel blog a piena pagina tempo fa.... il blog è fatto così... tu scrivi .... loro (lo staf) se ritengono che la tua cosa vale la pubblicano oppure se la prendono e la passano ai portavoce..... cio non toglie che tu il potere non lo gestisci e non lo gestirai perché tutti e ripeto tutti (99%) quelli che sono andati in parlamento non provengono da questo blog nonostante che grillo ha sempre ripetuto che il m5s e il blog sono la stessa cosa.... io non sono disposto più a dare le mie idee aggratis agli altri per diversi motivi.... 1 non sono convinto che siano idee superlative 2 non sono pagato per trovare soluzioni 3 non mi piace che altri gestiscano il potere sfruttando le mie idee quindi d'ora in poi siccome c'è gente pagata per risolvere i problemi della gente ( la politica è quello ) solo quelli li pagati che devono trvare le soluzioni.... e sono quelli li che se falliranno (prevedo che falliranno) saranno loro a doversi sottoporre al giudizio del popolo ... grillo e casaleggio in primis......ripeto per me stanno ingannando il popolo ne piu ne meno come gli altri partiti.
  • Aldo B. 3 anni fa
    I 27 MEMBRI DELLA UE SONO CRESCIUTI FINO A DIVENIRE UNA POTENZA ECONOMICA E COMMERCIALE A LIVELLO MONDIALE. LA UE ORA HA UN PROPRIO PRESIDENTE E MINISTRO DEGLI ESTERI. SI STA PER SVILUPPARE UN POTERE POLITICO PARI A QUELLO ECONOMICO. L'INVASIONE DI PUTIN, SARA' OCCASIONE COSI' PER LA NASCITA DI UN POTERE MILITARE DELLA UE CHE FARA' RISORGERE L'EUROPA DENTRO UNO SPIRITO IMPERIALE GUERRAFONDAIO IL QUALE RISALIRA' DALL'ABISSO E DOVE PURTROPPO IL MONDO L'HA GIA' CONOSCIUTO NEL RECENTE PASSATO..
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    Sardegna via dall'Italia, diventa "Canton Marittimo" della Svizzera http://www.repubblica.it/economia/2014/02/28/news/sardegna_svizzera_canton_marittimo-79874193/?ref=fbpr .-|||
  • bruno.bassi.felicemente...dissenziente 3 anni fa
    franceschini promette fra 5 anni l'aquila restaurata.... promettono di cinque anni in 5 anni ma poi fra 5 anni non arriva nulla.... sarebbe da fare diversamente... fra 5 anni se non sarà come dici ......fucilazione!
  • Aldo B. 3 anni fa
    CREDO CHE PUTIN E YANUKOVICH AVEVANO PREPARATO DA MOLTO TEMPO QUESTA FURBESCA INVASIONE: HANNO FATTO CREDERE ALL'OPPOSIZIONE DI YANUKOVICH DI RIUSCIRE, 10 GIORNI FA, NELL'ILLUSORIO COLPO DI STATO E FARLO FUGGIREDA PUTIN . ORA, PUTIN-YANUKOVICH CONOSCONO COSI' TUTTI I MEMBRI DELL'OPPOSIZIONE ANTI-RUSSA PER ARRESTARLI E CONFINARLI IN SIBERIA. L'INTERA UCRAINA RITORNERA', CON L'AIUTO BIELORUSSO DI LUKASCENKO, SOTTO DOMINIO SOVIETICO...TEMO DOPO PER LA PICCOLA MOLDAVIA E PER UN DESTINO GUERRAFONDAIO DELL'EUROPA.
  • Bruno Marioli 3 anni fa
    Cento anni fà scoppio' la prima guerra mondiale e novantanove anni prima ci fu la battaglia di Waterloo che determino' l'inizio della supremazia inglese sul mondo! Cosa dobbiamo aspettarci ora ? C'è un signore(Giulietto Chiesa) che tempo profetizza la terza guerra mondiale e un riordinamento mondiale ! C'è da aver paura, eccome, con tutti i popoli affamati dallo sfruttamento vergognoso delle multinazionali o da paesi senza scrupoli come la Cina, che non hanno niente da perdere se scoppia il finimondo! L'Italia già ora non conta un fico secco, pensate se scoppiasse una simile catastrofe, ma io spero che almeno questa volta non andremo a buttarci in avventure che nessuno ci chiede come invece abbiamo fatto, in Crimea con Cavour e nelle due guerre mondiali, solo per accontentare le bramosie di una dinastia di pagliacci e nell'ultima guerra seguendo un comico di dittatore ! Per non parlare delle nostre partecipazioni in avventure come Iraq, Afganistan, o Libia! Ma con i zerbini che abbiamo alla guida del paese, sotto la supervisione di un vecchio bacucco c'è poco da stare allegri !,
  • vito asaro 3 anni fa
    a nando che mi chiede se ho una soluzione.certo che ce l'ho ma,ci vuole cervello per accettarla e coglioni di piombo per realizzarla.la vuoi conoscere?bene te la dico subito:condanna del capitalismo,socializzazione del lavoro e del suo prodotto,moneta passiva a tempo coniata dallo stato,abolizione di qualsiasi attività che ostacoli la ripresa della biosfera.inventario del poco che è rimasto per distribuirlo a tutti.cosa ci vuole per realizzarlo?una semplice convinzione:meglio morto che schiavo.cosa mi manca?una sola cosa:la visibilità di beppe grillo.
    • jb Mirabile-caruso 3 anni fa
      Bruno Bassi: "…..tu sei diverso e tutti siamo diversi uno dall'altro ………………..e la maggioranza degli uomini è stupida…..ne ………………..consegue che la minoranza intelligente schiavizza ………………..in un modo o nell'altro la parte stupida"……………… Signor Bassi, sono certo che Lei non avrà alcuna difficoltà nell'ammettere che NON tutti quelli della minoranza che Lei definisce "intelligente" schiavizzano la parte dell'Umanità che Lei definisce "stupida". Non solo: ma che questi "rari alcuni" della minoranza intelligente, non solo si astengono dallo schiavizzare gli stupidi, ma vanno oltre, e mettono al servizio degli stupidi la loro intelligenza. Adesso Le chiedo: in che consiste la differenza tra questi "pochissimi" intelligenti e gli altri "moltissimi" pur essi intelligenti? Com'è mai possibile che due persone - o gruppi di persone -intelligenti agiscano in due maniere diverse e diametralmente opposte? È la risposta a questa domanda che racchiude il secreto che vogliamo scoprire. Cominciamo subito con l'osservare che tutti gli Uomini sono motivati dalla ricerca di quella qualcosa che definiamo "felicita", definita anche con i termini di "soddisfazione", "appagamento" o "realizzazione di se stessi". Abbiamo quindi lo scenario che gli uni e gli altri - i pochissimi ed i moltissimi intelligenti voglio dire- sono mossi dal raggiungimento dello stesso obiettivo, ma - percorrendo vie diametralmente opposte, e non essendo possibile che l'obiettivo agognato si trovi ad entrambi i poli - vogliamo proprio vedere chi di loro lo raggiunge davvero. Lo spazio è purtroppo tiranno, ma desidero lasciarLa con questa osservazione: a me sembra che i "moltissimi" intelligenti vivano la loro vita nell'illusione di raggiungere l'obiettivo, che mai però di fatto raggiungono. Mentre i "pochissimi" intelligenti sono i soli a raggiungerlo perché hanno intuito che la Legge Cosmica ha decretato che la felicità si raggiunga solo DONANDO agli altri. E non PRENDENDO dagli altri! La saluto.
    • Pietro S. Utente certificato 3 anni fa
      Si può anche dire che la maggioranza dei migliori sono migliori solo nel farsi strada, per il resto sono completamente vuoti. Beppe è tra i migliori, ma non ha pensato soltanto a farsi strada, ha anche dato voce e conoscenza a milioni di persone.
    • vito asaro 3 anni fa
      caro bassi,primo:se mi rubano le idee e le realizzano ne sono strafelice.secondo:non ho nessuna intenzione di fare il portavoce.ho troppi impegni a cui non posso e non voglio rinuinciare quindi,sarei un cattivo portavoce.sono d'accordo con te quando dici che i migliori gestiranno,sempre, i mediocri e,deve essere cosi.tutto però,dipende dalle intenzioni dei migliori.
    • bruno.bassi....dissenziente 3 anni fa
      la differenza per gli stupidi non sta tanto negli stupidi che si ribellano agli intelligenti ma nel fatto che ci sono intelligenti di buon cuore che che provano compassione per gli stupidi e allora fanno qualcosa per evitare che gli intelligenti stronzi possano esagerare nell'infierire sugli stupidi.
    • bruno.bassi.felicemente...dissenziente 3 anni fa
      mi rifaccio a quel che dice nando.... anzi se pensi troppo qui e hai buone idee capitano 2 cose.... 1 ti rubano le idee e se ne appropriano gli altri. 2 non ti mandano nei posti giusti perché se sei un essere pensante non vai bene per fare il portavoce. in altre parole ne più e ne meno degli altri partiti perché la verità è che questo movimento è un partito con gli stessi difetti degli altri partiti... una specia di cutigena sapone non sapone che lava come un sapone e che è a tutti gli effetti un sapone.
    • Nando 3 anni fa
      Ti rispondo nel tuo post perchè sono una persona molto umile, ma tu non hai detto come risolvere il problema della classe medio bassa!! Non basta scrivere, ma bisogna fare!! Hai sbagliato luogo di comunicazione, perchè qui sono tutti decerebrati totali! Beppe non considera tanto quelli che scrivono qui, ma prende atto dei diverbi sociali, i quali molto spesso generano risposte imprevedibili a loro incoscienza (o insaputa :) In tutta franchezza, non otterrai mai nulla da quello che si scrive qui, perchè sono tutte persone anonime, anche se hanno un nick fittizio ok?
    • bruno.bassi.felicemente.dissenziente 3 anni fa
      non funzionerebbe il comunismo o collettivismi vari partono da una semplice utopia che tutti siamo uguali ... siccome gia dalla notte dei tempi chi ha un po di sale in zucca sa benissimo che tutto e niente e uguali sono dello bugie colossali....... tu sei diverso e tutti sono diversi uno dall'altro e la maggioranza degli uomini è stupida..... ne consegue che la minoranza intelligente schiavizza in un modo o nell'altro la parte stupida.
  • vito asaro 3 anni fa
    già 40 anni fa,i padroni dell'america,dichiaravano che marx e freud erano il male assoluto.già allora bisognava capire che volevano un mondo nel quale i sensi dell'uomo non fossero collegati al cervello.sono riusciti a realizzare il loro progetto.hanno creato un mondo di papere la cui esistenza consiste,soltanto,nel mangiare e defecare nello stesso tempo.solo un ristrettissimo numero di uomini hanno il diritto di pensare.
  • Hivon T. Utente certificato 3 anni fa
    Penso solo ad una cosa: Quando la Russia ha invaso l'Afghanistan tutti adosso e le hanno perfino boicottato le olimpiadi... Poi l'hanno fatto gli USA e sono perfino andati a dargli una mano! QUALCOSA DI ANALOGO MI SEMBRA STIA SUCCEDENDO IN UCRAINA! Certi livelli di pensiero non riuscirò mai a comprenderli, anzi, fintanto che la stampa sarà finanziata dallo stato (70°posto), non mi sforzerò nemmeno di capire certe contorsioni mentali mercenarie!
    • jb Mirabile-caruso 3 anni fa
      Hivon T.: "…..fintanto che la stampa sarà finanziata dallo Stato ……………………..(70* posto), non mi sforzerò nemmeno di capire ……………………..certe contorsioni mentali mercenarie"……………. Signor Hivon T., sarei stato ancor più d'accordo con Lei, se avesse scritto che non si azzarderà mai a leggere un giornale finanziato dallo Stato. E la medesima cosa dicasi della Televisione. Con la sola e semplice iniziativa di boicottare Tv e Stampa noi potremmo mettere in ginocchio questa Partitocrazia mafiosa. Ma per farlo dovremmo essere Cittadini, e purtroppo siamo solo una colonia di SUDDITI.E nessuno - nemmeno quelli che dovrebbero farlo, e mi riferisco esclusivamente ai Cinque Stelle - pensa a prendere e portare avanti questa iniziativa assolutamente prioritaria di ELEVARE i sudditi a Cittadini. La totale insensibilità del Movimento nei confronti di questa cruciale tematica mi lascia davvero incredulo e persino depresso!
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Pensieri in libertà ... (^_^) Brutte nuvole all'orizzonte ... ma spesso le cose peggiori non sono quelle che si conoscono (o che si crede di conoscere) ma quelle che ci vengono tenute nascoste ... la verità non sempre è quella che appare ... "Meno male che la popolazione non capisce il nostro sistema bancario e monetario, perché se lo capisse, credo che prima di domani scoppierebbe una rivoluzione." diceva Henry Ford ... giusto e penso che lo stesso valga anche per la politica ... significa che l'ignoranza è la base della democrazia moderna ... Ci sono delle democrazie (o presunte tali) dove c'è meno libertà reale che in certe dittature ... dove i media con l'informazione "sedano" le coscenze ... l'informazione è talmente distorta e manipolata da "convincere" le popolazioni di essere libere mentre in realtà non lo sono quasi per niente ... Spesso si combatte quello che si ritiene il proprio nemico ma spesso neppure si sa chi è il "vero" nemico ... Vi confesso di non aver chiaro in questa situazione per chi parteggiare ... non ho anora capito chi è dalla parte della ragione ... del resto non mi piacciono molto nè Usa nè Russia (politicamnte parlando) ... e neppure "questa" Europa ... per non parlare della Cina ... ... Quello che ho espresso vale anche per la nostra situazione politica interna ... senza l'ignoranza PD e PDL non potrebbero avere il seguito elettorale e mediatico che hanno ... Le palesi bugie di Renzi, la mancanza di coerenza dei politici, la mancanza di onestà, la scandalosa scelta dei ministri e sottosegretari ne sono la riprova : nessuna reazione da parte della gente ...
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Se il dittatore fosse Pepe Mujica ... preferirei vivere sotto dittatura piuttosto che con la pseudo democrazia di un Paese con Renzi premier e Napolitano presidente ... ... e voi ???
  • 3mendo 3 anni fa
    Oggi ho avuto occasione di sentire una telefonata intercorsa tra SB e qualcuno del suo "partito". Certo che la menzogna è il loro forte, visto che dichiarava che almeno il 56% degli iscritti al M5S compresi quelli che sono pronti ad andarsene, sarebbero disposti a fare parte di FI, a collaborare con loro. Da parte mia posso dire "ci vadano" così si renderanno conto solo dopo che la m***a puzza e sporcarsi non ha senso! Avremo il piacere, in caso, di attaccare anche loro e farli sentire più vermi di quello che si sono dimostrati. Serve comunque un materiale controllo su chi è eletto, nonché su chi intende fare parte del M5S, perché non possiamo e non dobbiamo permetterci di rallentare ogni volta che qualcuno fa i capricci! Capisco il dissentire o non concordare su qualcosa, ma se si pretende di cambiare le regole sempre condivise allora si è partiti prememditatamente per danneggiare tutto il M5S e questo non lo mando giù! Siamo l'unica vera forza democratica del Paese che rispetta la Costituzione e non possiamo accettare che della gente instabile ci metta al pari dei partiti. Non hanno capito? Si ritirino e provino a meditare meglio, ma non pongano pali di tipo ricattatorio perché MAI accetteremo!
    • bruno.bassi.felicemente.dissenziente 3 anni fa
      per avere l'italia di 20 anni fa anche io sarei disposto a collaborare con il nano nonostante i massoni mediocri e le mignotte che ha piazzato nei posti che non meritavano..... tanto mediocri massoni o mediocri a 5 stelle poco cambia.
  • 3mendo 3 anni fa
    ALLA VOSTRA ATTENZIONE. Come avevo scritto tempo fa "vedremo cosa accadrà perché so che qualcosa accadrà". E siamo a poco tempo da quando lo scrissi... http://www.adnkronos.com/IGN/News/Esteri/Siria-i-container-non-sono-a-norma-Slitta-il-trasbordo-delle-armi-chimiche_321284120042.html Però vorrei capire perché non possano eliminare quei componenti micidiali senza sversarli in mare! Possibile che non ci sia altro modo? Non ci credo e questo perché se così fosse come sostengono, la perdita di petrolio avvenuta anni fa in Messico avrebbero potuto sanarla in brevissimo tempo, invece hanno impiegato mesi e impestato molte coste di grezzo con tanto di morti varie. Quante balle danno da bere alla gente? Eccone una colossale! Inoltre: perché portarne parti in vari paesi d'Europa? Vogliamo scommettere che stanno preparando qualcosa di sporco, molto sporco che la gente non deve sapere? Aprite gli occhi!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Era così che le costruivo erano di legno, sagomate e levigate esclusivamente di color nero è vero, ero anche bambino era solo un modo per sentirmi forte per avere il coraggio dell'impresa l'eroe dei tanti film visti.. ma ora questa tra le mani è vera sento pesare la sua presenza anche i rumori non sono della bocca più secchi e forti, sicuramente freddi accucciato a terra tra cento sibili fermo e immobile in silenzio una mossa sbagliata e non vedrò l'alba questo non è gioco per bimbi non c'è spazio per gli eroi qui vige solo una regola non farsi ammazzare da subito
  • vito asaro 3 anni fa
    insomma,non sò se,tutti,l'abbiate compreso sino in fondo.magari,qualcuno,lo sà ma,non riesce a percepirlo sino in fondo allora,voglio gridarlo per farglielo arrivare fino alle zone più recondite del cervello:CI HANNO TRASFORMATI IN MERDA SECCAAAAAAAAAAAAAAA.
    • Nando 3 anni fa
      Hai qualche soluzione in merito? A parte sfogarti in un blog dove tutti non capiscono a che punto siamo? A parte quelli che scrivono per passatempo! A parte quelli che si danno un tono senza avere la forza di scendere in strada a combattere? A parte quelli che credono di essere credibili solo perchè sono registrati? A parte gli idioti.
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    o.t. Ho appena visto il video postato relativamente all'intervento di Barbara Lezzi a Virus. Semplicemente F A N T A S T I C A . Chiara, forte, preparata, magnetica: Una Leonessa. Sono orgoglioso di chi mi rappresenta. Vinciamo noi! W IL M5S GRAZIE BEPPE
    • Renato B. Utente certificato 3 anni fa
      HOLA GIOVANNI. CONDIVIDO----
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      quoto in toto, molto preparata, sicuramente avra' un ministero quando sara' il nostro turno....sicuro M5S forever
  • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
    ...e' l'ora del desio, per allietare il sonno ci vorrebbe una bella poesia di Alfredo, ma quando torna? Alfredo torna presto.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    'round midnight ...di nuovo quel pianto quel suono triste e lungo mette i brividi più dell'Urlo quante volte lo sentirò ancora? il passo lento arranca tra le macerie corpi semisommersi da detriti in mezzo, una polvere pesante aleggia nell'aria e non scende e quel pianto silente che avvolge mortale, come una pallottola centrata perchè se lo senti qualcosa muore e muore proprio dentro di te entra nel corpo con tutta la sua forza ed è così che senti morire la Speranza ...un semplice intimo lamento un'altra vittima innocente è sempre dei deboli una triste fine la chiusa di una vita sofferta solo un sorriso in mezzo ai tanti pianti
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      'notte Nico..diciamo che ogni tanto ho un flash e ci provo, nulla più.. cmq grazie :-)
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      ...io non so' se e' una poesia, ma per tale voglio prenderla, dura, cruda, ma efficacemente realistica....chiedevo di Alfredo e delle sue stupende poesie.....ma ci hai pensato tu. Grazie Paolo e Goodnight.....
  • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
    II Guerra Mondiale. Scenario del Pacifico. Un baldo aviatore americano, imbarcato su una portaerei, e' alla sua prima missione. Parte in effetti con un po' di paura, ma appena in cielo si sente un asso dell'aria e abbatte in furiosi combattimenti uno dietro l'altro ben 12 aerei. Quando la benzina sta per finire atterra sulla portaerei e va incontro all'ufficiale tutto gioioso: "Comandante! Ha visto? Ho fatto un lavoro Eccezionale! Ho abbattuto ben 12 aerei giapponesi!...Va bene vero?". E l'ufficiale: "Male! Molto male! Onolevole aviatole amelicano!".
  • Aldo B. 3 anni fa
    RICORDATE COSA DISSE MARGARET THATCHER QUANDO VIDE CHE C'ERA UNA VOGLIA SFRENATA O SMISURATA DI EUROPA UNITA E ALLARGATA DOPO LA CADUTA DEL MURO DI BERLINO?...RIPORTO LE SUE TESTUALI PAROLE: " PERCHE' VOLER A TUTTI I COSTI UNA FORZATA UNIONE EUROPEA DI STATI, NON ABBIAMO FORSE VISTO CHE COSA E' RIMASTO DELLA EX-YUGOSLAVIA PER ESSERE STATA UNA UNIONE FORZATA DI STATI?...RICORDATEVI CHE L'EUROPA NON E' MAI STATA A CORTO DI TIRANNI!"
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Vedo che oggi i TRECENTO SPARTANI piddini sono stati attivati per "arrossare" i voti ai commenti non aderenti all'ortodossia del Pensiero Unico dell'UE e dell'Alleanza Atlantica. http://www.partitodemocratico.it/doc/248967/frattocchie-20-ecco-il-militante-virtuale.htm
  • LUIGI VERARDO Utente certificato 3 anni fa
    Tutti i problemi nascono dal fatto che i paesi ex sovietici ansiosi di indebitarsi con l'Europa, per essere ammessi nella comunità europea DEVONO entrare nella NATO e dare basi agli americani, partecipare a manovre congiunte, e andare a combattere le guerre dell'America. Se Kennedy non voleva le basi russe a cuba, perchè Putin dovrebbe accettare basi americane vicino ai suoi confini?
  • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
    informazioni per gli ignari o smemorati Imposimato su bankieri bilderberg e stragi italiane... (allucinante il silenzio dei mass media nazionali) http://www.youtube.com/watch?v=4k5YGvGiy8c Imposimato su corruzione Editoria, Pd, pdl ed altri... http://www.youtube.com/watch?v=TWLpkJfJMF0 Galloni sulle responsabilità nella svendita dell'italia... http://www.youtube.com/watch?v=Kdr9HYgXhoY Forza M5S!!! Teniamo la rotta! ...'notte blog
  • Aldo B. 3 anni fa
    QUESTA FALSA GLOBALIZZAZIONE ALLA FINE HA DIVISO IN IL MONDO IN TRE PARTI: OCCIDENTE (PAESI DELLA NUOVA EUROPA, PAESI DELLA NATO, FILO NATO, ISRAELE), MEZZOGIORNO (PAESI ARABI E FILO-ARABI), ORIENTE (RUSSIA, FILO RUSSI,CINA + INDIA, COREA DEL NORD) CREDO CHE DOPO QUESTA DICHIARAZIONE DI GUERRA DEL PARLAMENTO RUSSO CONTRO IL PARLAMENTO DELLA UE + NATO,ANDREMO INCONTRO AD UNA SUPER-DITTATURA EUROPEA.
  • Giorgio Fiandrino Utente certificato 3 anni fa
    Aveva ragione Einstein, solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima
    • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
      Della seconda... invece... era ovviamente sicuro perché... all'ultimo momento... mentre finiva di scriverla... resosi conto di quanto fosse stupida questa sua intuizione... non riuscì a immaginare uno strumento in grado di misurarla! .-|||
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Citazioni (da wikipedia) "...Hanno dimostrato per tutti i secoli a venire quali insospettate riserve di ferocia e di pazzia giacciano latenti nell'uomo dopo millenni di vita civile, e questa è opera demoniaca. In questa nostra epoca fragorosa e cartacea, piena di propaganda aperta e di suggestioni occulte, di retorica macchinale, di compromessi, di scandali e di stanchezza, la voce della verità, anziché perdersi, acquista un timbro nuovo, un risalto più nitido". P.S. Ed è per questo che stanno combattendo ferocemente e con ogni mezzo il M5 (ancora) "..Ogni tempo ha il suo fascismo: se ne notano i segni premonitori dovunque la concentrazione di potere nega al cittadino la possibilità e la capacità di esprimere ed attuare la sua volontà. A questo si arriva in molti modi, non necessariamente col terrore dell'intimidazione poliziesca, ma anche negando o distorcendo l'informazione, inquinando la giustizia, paralizzando la scuola.E la sicurezza dei pochi privilegiati continua a riposare sul lavoro forzato e sul silenzio imposto ai molti".
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Nico, in effetti non bisogna mai smettere di essere curiosi, quando ci si accontenta si è già perdenti, per questo viene stimolato e alimentato questo neo-analfabetismo di ritorno, i media sotto controllo e programmi spazzatura, compresi quelli pseudo-culturali o di attualità che servono solo a inebetire ancora di più i milioni di persone che li seguono
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Ottima ricerca Pa, ma scernere le cose giuste in un mare di informazione monnezza non e' facile....solo la conoscenza puo' aiutarci..... :)
  • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
    Ridiamoci un pò su dai...:)) Il presidente Napolitano va a fare visita nell’ospedale militare. In una camerata ci sono quattro soldati nei rispettivi lettini. Il presidente con tono paternalistico chiede al primo ”E tu perché sei qui?” “emorroidi signor Presidente” “E che cura ti fanno?” “pennellazioni di iodio Presidente” “un tuo desiderio?” “Guarire presto per tornare a servire la Patria” Al secondo “ E tu che problemi hai?” “foruncolosi all’ano presidente” “la terapia?” “pennellazioni di iodio” “un tuo desiderio?” “guarire per raggiungere i miei colleghi al reparto militare” Al terzo “ e tu?” “emorragia rettale sig. Presidente” “E il trattamento?” “pennellazioni di iodio pure a me Presidente” “un tuo desiderio?” “guarire per poter servire la Patria” Al quarto “e tu ragazzo, dimmi cos’hai?” “TONSILLITE signor Presidente” “Terapia?” “Pure a me pennellazioni di iodio” “un tuo desiderio?” “che quando arriva il mio turno cambiassero almeno il pennello”
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      .... si ma sul petto, boh , forse, non lo so'... davvero un mito. Ciao
    • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
      Grazie claudio...guarda...questa mi ha fatto ridere piu delle altre...:)) Cmq l'unico mio merito è di metterle su un pò meglio come sintassi, per voi, perchè dove le trovo sono scritte un pò più grezzamente...;))
    • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
      Mai fatte spennellature di jodio Nico?...ahahahah..;))
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Grande Dino ... sto ridendo da mezzanotte ... (^___^)
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      ahahahahah...mitico Dino, ottima a quest'ora..
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=eTx4SuyD0Sc
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Ingroup. Danno le direttive e ingruppano. Danno La fabbrica Termini Imerese il peccato originario Dagli anni novanta la classe operaia è uscita dal paradiso Chi gli ha fatto mangiare la mela il biscone ? Affreschi in ricordo: Masaccio, Michelangelo, Prima non provavano vergogna Concupiscenza Si sono accorti di essere nudi La genesi ! Tutto da rifare d'accapo Che fatica
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Politica estera Al prossimo G8 sarà invitata anche l'Italia come "super..qualcosa", il PdC Renzi è soddisfatto della notizia, anche se non sa ancora che ci useranno come segnalibri..
  • Alessandro Saccavino Utente certificato 3 anni fa
    Se si avverasse il sogno 5* potremmo guardare a questo con un'ottica diversa. Con il fotovoltaico una Nazione come la nostra potrebbe produrre energia elettrica in abbondanza e sostituendo le auto a benzina,diesel o Gpl con auto elettriche potremmo essere quasi indipendenti dai paesi produttori di petrolio. Ma gli interessi di pochi vanno a scapito della collettività. DOBBIAMO MANDARLI TUTTI A CASA !
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
    forse non è chiaro perchè Schultz è favorevole ai "nazisti" ucraini ... e perchè non era favorevole al NANAZZO DEMMERDA! - vediamo di capirci ... qualcosa ! la UE è contro a chi si fa i cazzi propri ... e resta fuori dal gioco ... per esempio PUTIN che ha risorse illimitate ed armamenti considerevoli ... per esempio IL NANAZZO che si fa solo i cazzi propri NON AVENDO NE' RISORSE E NE' ARMAMENTI ma sfruttando un POPOLO DI COGLIONI ... - SE ...RIPETO, SE ... CATTURA IL PRIMO (PUTIN) ... PER UN NANAZZO (o simili coglioni inutili)non c'è più nessuno scampo ! ... il problema resta LAMERICA DI COSA NOSTRA ... che non molla e il vaticANO di queste parti che non ama l'economia ... protestante anglosassone marchiata TROIKA ... e da qui ...una massa di UTILI IDIOTI a difendere la casa bianca e la cupola di santaromanachiesa (la stessa che fece crollare l'URSS con quella merda di gorbacev e quel manigoldo polacco del papa che finanziò solidarnosh con il crack ambrosiano. ps: ma non vale manco la pena di scrivere certa roba ... qui! ...non sempre è "potabile" per certe menti ... "sulle nuvole" ... :D :D
    • bruno.bassi.felicemente...dissenziente 3 anni fa
      teoricamente io sarei richiamabile fino a 57 anni ... ho fatto il servgentino di leva al comsubin quindi sarei un quasi firmaiolo in congedo con gli stessi obblighi.... hehehehheheheh
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      Fox News UPDATE ON UKRAINE: President Obama tells Russian President Vladimir Putin in a 90 minute phone call that Russia sending troops into Ukraine is a ‘clear violation’ of that country’s sovereignty, and calls on Russia to de-escalate tensions by pulling forces back to bases in Crimea, according to the White House. .... ah ah ah ah ah ... tranquilli "guerrieri" nessuno vi chiede l'arruolamento obbligato !
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Corea del Nord-Corea del Sud... Vietnam del Nord-Vietnam del Sud... Germania Federale-Germania Democratica... Iran-Iraq.... Stati dell'ex Yugoslavia.. Russia-Ucraina... sempre due Padrini alle spalle a farla da Padroni
  • uno qualunque 3 anni fa
    Sondaggio: E' piu peripatetica la Moretti oppure la Boldrini? Voto = 1 Moretti Voto = 2 Boldrini Io dico 1 vale 2 :))
  • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
    Un' altra testa pende lentamente Un bambino è preso lentamente E la violenza ha causato così silenzio Ma chi stiamo fraintendendo? Ma tu lo vedi che non sono io Non è la mia famiglia Nella tua testa, nella tua testa Stanno combattendo Con i loro carri armati e le loro bombe Le loro bombe e le loro pistole Nella tua testa Nella tua testa stanno piangendo, Nella tua testa Nella tua testa Zombie Zombie Zombie eh eh Cosa c'è nella tua testa? Nella tua testa? Zombie Zombie Zombie eh eh eh oh La rottura di un altro cuore di una madre sta finendo Quando la violenza causa il silenzio Ci siamo sbagliati E' lo stesso vecchio tema dal 1916 Nella tua testa, nella tua testa Stanno combattendo Con i loro carri armati e le loro bombe Le loro bombe e le loro pistole Nella tua testa Nella tua testa stanno morendo, Nella tua testa Nella tua testa Zombie Zombie Zombie eh eh Cosa c'è nella tua testa? Nella tua testa? Zombie Zombie Zombie eh eh eh oh oh oh oh oh eheh ooh yae yaeee http://www.youtube.com/watch?v=6Ejga4kJUts
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    da wikipedia (citazioni) L'asimmetria e la vita [modifica] Auschwitz è fuori di noi, ma è intorno a noi, è nell'aria. La peste si è spenta, ma l'infezione serpeggia: sarebbe sciocco negarlo. I segni sono il disconoscimento della solidarietà umana, l'indifferenza ottusa o cinica per il dolore altrui, l'abdicazione dell'intelletto e del senso morale davanti al principio d'autorità, e principalmente, alla radice di tutto, una marea di viltà, una viltà abissale, in maschera di virtù guerriera, di amor patrio e di fedeltà a un'idea. È dell'uomo operare in vista di un fine: la strage di Auschwitz, che ha distrutto una tradizione ed una civiltà, non ha giovato a nessuno. Esiste un contagio del male: chi è non-uomo disumanizza gli altri, ogni delitto si irradia, si trapianta intorno a sé, corrompe le coscienze e si circonda di complici sottratti con la paura o la seduzione...
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    VAdo a nanna, alla facciazza del cervello a fette di Salame di Lenin. Una volta non era così... Forse colpa di qualche bionda tarocca di contrabbando sul porto di NApoli? Qualche femminiello troppo peloso? Tanto, LoRenza non è da meno. Così, va il Gerontocomio subalpino. Chi ha paura della Guerra? Meno che delle Tasse. Quelle sì, da schifo , come chi le applica. Poi, ormai neppur si domandan piu' se i suicidi si tramuteranno in futuri Ominicidi. Forse perchè il Merdicidio non è ancor contemplato dalla giurisprudenza...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Nico, Dolcissimo, Squisito, nico. Lenin, ciukatt, impara come si fa...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Che fare? Se non lo sai tu... Molla il fiasco, Tony. E la mascherina... :) Sei rognoso come un gatto appiccicato alla GAtta. Scopa ( se ancor ti riesce). Cosa centra una Persona gentile con i tuoi giri mentali applicati a me? Cosa lo tiri in mezzo a fare? Sei maleducato, qualora non te ne fossi accorto.
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      ...sogni bagnati, Venere Bianca, e che l'eros sia sempre dalla tua parte..... Goodnight
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      diceva Montanelli : feccia che risale il pozzo! ecco, questo siete ! e basta !
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      se posso non giudico e all'intelligenza m'inchino..
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Grazie, convengo che ancor esiston Very Signori. Si puo' Ben sperare. BAcioni. Quelli che nessuno voleva. Tu sì che mi fai sentir Donna e Goderne.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      'notte, madame... :-)
  • Francesco L. Utente certificato 3 anni fa
    1914-2014…suggestivo. Sarajevo era davvero un calderone…secondo me, oggi si continua semplicemente la partita a risiko™. Putin precede la NAT0. La difesa dei territori dove i cittadini si sentono “russi” è una mossa che tende a mantenere l’equilibrio, ovvero a ritardare la guerra tra “blocco occidentale” e “blocco orientale”.
  • Patrizio Bolgan Utente certificato 3 anni fa
    L'Europa ha più colpe di tutti in questa questione. Vogliamo l'energia del gas dalla Russia, ne abbiamo bisogno ed è una comoda via per alimentare gli interessi di tutti i governi europei. Ora l'invasione è uno scandalo? se avessimo usato bene gli ultimi 20 anni per liberarci dalle dipendenze dell'energia, questo non sarebbe mai successo. Abbiamo molte colpe, forse tutte e non scandalizziamoci proprio per ciò che ora potrà succedere.
  • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi...ma vi rendete conto che domani potremmo essere coinvolti in una guerra? Ma che volete che sia...noi abbiamo Berlusconi...:-)) Ricordate? quello statista che ha fatto più di tutti gli altri per la pace del mondo! "Berlusconi non ha mai esitato a palesare la sua personale soddisfazione e il suo contributo essenziale alla riuscita dei maggiori avvenimenti geo-politici del Mondo (tsè!). Ma non basta: anche evitando di aggiungere che stiamo forse parlando del miglior Premier dei centocinquant’anni della storia italiana – argomento che potrebbe forse lasciare freddino il Comitato per il Nobel..." Ahahahahah...Silviuccio...dai...'statista' dei miei maroni, attivati su, vedi che puoi fare per fermare i CARRIARMATI di Putin... Lo sai che con lui basta una tua parola... ahahahahahahah.....
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Ma siamo proprio sicuri che le dinamiche politiche siano proprio quelle che ci lasciano intendere gli "esperti"?? E se invece, proprio per incrementare il potere degli "armaioli" ci fosse un tacito accordo tra le due superpotenze per rafforzare in entrambi un guadagno spropositato dal riciclaggio di armamenti? Tanto si è capito che anche Obama è sorretto politicamente da quelle "forse economiche", altrimenti, con quello che costa una campagna elettorale biennale negli Stati Uniti, col cavolo che sarebbe diventato presidente|
  • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
    Altro video da guardare. Tenetevi forte, prendetela come una cosa ancora da venire e quindi modificabile. Basta fermarli. Ci vogliono ridurre, noi, ovviamente. Link http://ningizhzidda.blogspot.it/2014/03/ordine-del-giorno-spopolamento-globale.html
  • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
    Se per la Oppo essere umani significa fare la parassita presso un orribile giornale di partito a spese della comunità, allora effettivamente Paola Taverna è diversa: è angelica! Anche questa è una questione semantica, come le guerre USA mascherate da missioni di pace o l’intervento dell’esercito russo “per evitare il caos e salvaguardare la pace nel mondo”, come ebbe a dire Re Giorgio qualche decennio fa. I golpisti e i carri armati russi sono entrambi antidemocratici. Ma non trasuda democrazia nemmeno chi acchiappa il governo con l’aiuto di 136 amici.
    • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca, giusto!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao stella.la oppo è solo una miserabile,nn conta nulla.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    che bellooooo vedere epe pepeeeeeeeeeee qui!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      eheheehehehh miticoooooo!!!
    • epe pepe 3 anni fa
      :) mandi Luca
  • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
    Giuro che sarei curioso di sapere se adesso Berlusconi si schiererà con "l'amico Putin" o con l'America che ce lo ha TENUTO tra le palle per 20 anni pur sapendo che era un inetto e un pagliaccio (parole di Spogli)ma che un 'utile idiota' simile gli FACEVA COMODO perchè gli diceva sempre SI.
    • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
      Si marcello...ma i sinistri erano almeno idioti consapevoli...l'altro solo un idiota utile e inconsapevole...ciao...
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      Berlusconi fa schifo. e di solito condivido ciò che scrivi, ma per la verita negli ultimi 25 anni, dati alla mano, agli amerikani ed all'oligarchia finanziaria che hanno dietro, hanno detto di SI molto più i 'sinistri', italiani ed europei. Forza M5S
  • nicola addorisio Utente certificato 3 anni fa
    Volevo avanzare una iniziativa di forte sostegno ai nostri due militari, Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, che dopo due anni sono ancora in attesa di conoscere i loro destini, bloccati in India, colpevoli di aver svolto il loro lavoro. La mia proposta consiste nel pubblicare,in bella vista, ogni santo giorno sul Blog di Grillo la foto dei due maro' con il numero dei giorni trascorsi a partire dal giorno del fermo da parte Indiana. Credo che bisogna tenere viva l'attenzione di tutti su questa assurda vicenda fino al giorno della sua conclusione che noi crediamo sara' positiva. Sarebbe auspicabile che questo atto di sostegno ai nostri maro' venisse raccolto anche dai telegiornali nazionali.
    • Peppe giammanco 3 anni fa
      Veramente dire che hanno fatto il loro dovere,sembra un po' esagerato!
    • luca nacci Utente certificato 3 anni fa
      Allora liberiamo delle carceri tutti i picciotti mafiosi in galera SOLO PER AVERE FATTO IL LORO DOVERE AL SERVIZIO DELLA LORO SOCIETÀ Io mi sono congedato quando mi volevano mandare a sparare a persone che non mi avevano fatto nulla e che neppure conoscevo. La democrazia con i fucili se vuoi falla a casa tua. Con tutto il rispetto che ho per te ovviamente , che non sai di cosa stai parlando.
    • jb Mirabile-caruso 3 anni fa
      N. Addorisio: "La mia proposta consiste nel pubblicare, in bella ……………………..vista, ogni santo giorno sul Blog di Grillo la foto ……………………..dei due marò con il numero dei giorni trascorsi ……………………..a partire dal giorno del fermo da parte Indiana". Signor Addorisio, con la mentalità "fuorilegge" - tipica di noi Italiani - con cui Lei si ritrova, mi sto domandando cosa Lei ci stia a fare sul Blog del M5S. Forse cercava il Blog de "I Fratelli d'Italia" ed è parato qui per errore. O forse intendeva proporre le foto dei due Indiani morti "con il numero dei giorni trascorsi a partire dal giorno in cui sono stati ammazzati dai nostri eroici marò"! Non so, ma certo che qualcosa di gravemente sbagliato ci deve pure essere. L'è mai occorso, signor Addorisio, di pensare che con la Sua proposta si troverebbero d'accordo tutti i peggiori delinquenti? Si troverebbe Lei a Suo agio in loro compagnia?
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Mega cacata: han ammazzato due LAvoratori padri di FAmiglia. E' gia' buona che son ancora vivi, dopo aver mancato una volta alla parola data. Indifendibili, tranne che dai Fascisti annidati guerrafondai. Meglio se fossero andati a lavorare, invece di nascondersi dietro un Fucile. Inetti. Se il Blog avalla ancora certi post, allora han ragione a dar del FAscista Falsario a Grillo. VAi a cacare: son mica tutti scemi in italia.
  • Stefano Antili 3 anni fa
    "La vita è un caravanserraglio. Si arriva, si passa la notte e la mattina dopo si riparte. Nessuno, per quanto si ritenga importante e potente, è padrone di nulla nel caravanserraglio che è il mondo perchè la notte passa in fretta e all'alba si deve ripartire lasciando qui tutto. Possibile che gli uomini siano così stupidi da non capirlo? "
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      see... se le donne sono merkel e lagarde...chi ci mette accanto Dio?
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      E' possibile. Per questo Dio, per rifarsi, ha creato le Donne e le ha poste loro accanto... :)
  • Paolo R. Utente certificato 3 anni fa
    Ucraina, “GLI UTILI IDIOTI” tra “I NOSTRI GRAN FIGLI DI TROIKA” ed “IL LORO GRAN FIGLO DI PUTIN”. Le armi di distrazione di massa non bastano più, “CI VUOLE QUALCOSA DI PIU’ FORTE”, per distrarre la plebaglia Europea dalla crisi economica, ed ai “GRINGO” e allo “ZAR DI TUTTE LE RUSSIE” serve che “IL PREZZO DEL GAS E DEL PETROLIO SALGA”.
  • epe pepe 3 anni fa
    CAPORETTO 2008+6 Tramonti a Nordest (Bomba! E la legge elettorale?) 005 LESSON N° 5 http://it.wikipedia.org/wiki/Nigergate ------------------------------- Un po' d'inglese non fa mai male. .
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      ...tutto quel che accade, come in ukraina, non e' dovuto al caso, ma programmato, sempre e' stato e sempre sara, menti pericolose con mezzi infiniti, noi piccoli mortali alla loro merce'.... Grande Epe.....acuto e arguto.
    • epe pepe 3 anni fa
      Però la cacca l'han fatta passare per Nutella. Alla bisogna. E il popolino a dire: che buona, che buona. Ho post questo perchè gli anglofoni hanno già iniziato a dir che loro non c'entrano... :(( mandi
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Caro Epe, Martino, Nucera, Mancini, Pollari, sono nomi noti nell'ambiente degli spioni, spioni veri che preparavano carte false, per farsi belli davanti a B italiano e B americano.....cacca nostrana....alla larga che puzzano
  • Pier Luigi Tenci Utente certificato 3 anni fa
    Siamo forse entrati in una nuova Era planetaria che coinvolge inesorabilmente tutto il Mondo. I fermenti disumani e caotici espressi dai detentori del potere delle varie ..."chiese"... sparse per tutto il Pianeta non sono forse la chiara dimostrazione che tutto sta precipitando nell’oblio mentre, le nuove energie popolari seppur prive di strumenti sanguinari non stanno forse accorpandosi nel grande fiume del nuovo ..."moto"... in questa nuova Era? Il pensiero umano è la prima vera energia planetaria e coloro che siedono negli scranni del potere stanno percependo che la loro torre si sta trasformando in quella di Babele e sta crollando su di loro. Gli insegnamenti impartiti per secoli ai popoli sono stati deviati e non rispondenti alle Parole dell'Origine? Ciò che si sta verificando a livello planetario non sta forse dimostrando che: “Ciò che era non sarà e ciò che non era sarà”?
  • teodora a Utente certificato 3 anni fa
    Pensiamo a casa nostra. Suscitare terrore in chi già è oppresso dalle proprie sventure non so cosa può provocare: rinuncia, facendo il gioco di non ha problemi? A CASA NOSTRA: Quando si va ad offrire al nemico - con atti di divergenza esagitata (che bisogno c’era di salire sui banchi o di fare insinuazioni scurrili?!) - la possibilità di colpire l’avversario, facendo passare nel dimenticatoio la propria opposizione alla vera gravità della circostanza (“tagliola”) e mettendo in mano ai dispotici che comandano l’occasione di perpetrare le scontate ritorsioni, due sono le cose: o si difetta di riflessione, autocontrollo e sagacia, o lo si fa con coscienza e volontà nella consapevolezza delle conseguenze. Le conseguenze? Boldrini è rimasta dov’era, nonostante i suoi gravi abusi La Lupo si è tenuto lo schiaffo. Renzi ha compiuto il suo giochino Re Giorgio ha potuto ancora una volta comandare I parlamentari del Movimento hanno subito una lunga sospensione, durante la quale i comandanti non eletti avranno gioco facile per ogni ulteriore nefandezza. Non aggiungo altro
  • Nando 3 anni fa
    Qualcuno di voi ha mai pensato realmente al suicidio? Io personalmente a volte ci penso.
    • stefano s. Utente certificato 3 anni fa
      Credo che ci pensino tutti
    • Gabrio 3 anni fa
      le permite disfrutar de la tranquilidad y usted no cree que la mayor parte.....
    • enrico w. Utente certificato 3 anni fa
      Fai male: meglio PRENDERSI UN GELATO SE FA CALDO ED UNA CIOCCOLATA SE FA FREDDO. :) Tanto gli stronzi continueranno a sparare: son gli unici armati a compensar la mancanza di cazzo, eccetto quello sulle sPalle...
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
    Accetteremmo soldati stranieri in Italia? Perché gli ucraini dovrebbero accettare i russi? [gennaro esposito ] in effetti ... ormai l'itaGlione coglione ha preso atto che i lombardi son lombardi i piemontesi son piemontesi i veneti son veneti ... ... i laziali son laziali con molti romanisti però! ... ... i campani son campani ... i calabresi son calabresi .. i siciliani son siciliani ... MA NESSUNO è PIU' ITALIANO ! MA ALL'ESTERO NON FUNZIONA COME DA NOI ... fatevelo un giro ogni tanto ... ITAGLIONI COGLIONI !
    • jb Mirabile-caruso 3 anni fa
      L. Nicolaj: "MA ALL'ESTERO NON FUNZIONA COME DA NOI….. …………………fatevelo un giro ogni tanto…..ITAGLIONI COGLIONI! Signor Nicolaj, conosco Itagliani che vivono all'Estero da DECENNI, e la sola comunità che riescono a capire è la stessa di quella con cui sono partiti: la famigghia! Altro che farsi "un giro ogni tanto"!!! Per far capire agli Itagliani comunità più grandi della famiglia, come la Società, la Nazione e il concetto dello Stato, occorrerà un programma a tempo pieno - 5 giorni alla settimana - che comincia alla prima classe delle Elementari e finisce 13 anni dopo, alla fine delle Superiori. Non solo: ma occorrerà anche che i maestri e i professori vengano importati dall'Estero, e che gli scolari e gli studenti vengano rigorosamente PROTETTI - come ci si protegge dalla peste - dai Genitori, altrimenti il lavoro fatto dagli insegnanti viene da questi CANCELLATO. Solo a queste condizioni, noi potremo realisticamente cambiare gli Itaglioni SUDDITI in Italiani CITTADINI! Ed avere finalmente - per la prima volta nella nostra Storia - una SOCIETÀ, una NAZIONE ed uno STATO degni di questo nome e di cui non doversi VERGOGNARE. La saluto molto cordialmente.
  • vito asaro 3 anni fa
    se avessimo uno straccio di governo ci affretteremmo a gridare al mondo intero che prendiamo le distanze da quello che accade in ucraina.purtroppo abbiamo renzi come presidente del consiglio e napolitano come presidente della repubblica per cui,finiremo dove ci porterà il vento.
    • epe pepe 3 anni fa
      Caro Vito, mandi. Te lo dico col cuore. Fra qualche settimana capirai perchè è stato messo Renzi. Basta fare 1+1.
  • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 3 anni fa
    Qualcuno ha scambiato l'ingresso dei parlamentari del M5S per una apertura di credito per i partiti o per il modo di fare politica degli ultimi trenta-quarant'anni ? Qualcuno pensa che promuovere una rivoluzione non cruenta significhi sedersi a tavola con i cialtroni di stato ? O discutere con chi ha usato le chiacchiere e le vane promesse per frodare il paese ? Se qualcuno lo ha pensato adesso è fuori dal M5S, se qualcuno ancora lo pensa si accomodi ! Il primo decreto del governo a cinque stelle dovrà essere la sospensione di tutti gli stipendi pubblici e affini eccedenti i 2000 euro netti ! (sono stato largo, ho il cuore tenero in fondo). Così vengono tutti allo scoperto !
  • gennaro esposito 3 anni fa
    Morire da suicida, da fesso, da kamikaze scemo, o prima portarsene con sé qualcuno degli infamoni che svendono l'Italia all'UE? TEORIA
  • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
    Qualcuno mi toglie una curiosità? dal "Fatto Q.it" Renzi parte con 5 indagati e 24 riciclati. Alla Giustizia nomi graditi a Berlusconi Nella squadra di governo son presenti un ex giudice, Cosimo Ferri, e un avvocato, Enrico Costa, che rappresentano un favore al Cavaliere. Ci sono poi gli indagati - quattro del Pd e il ministro Lupi di Ncd - e infine ben 18 sottosegretari già presenti nell'esecutivo di Enrico Letta. Come erano stati confermati anche sei ministri. Quello che resta e appare è una squadra che sembra lontana dal vento di presunto cambiamento e innovazione che ha portato il sindaco di Firenze a scalare gerarchie e ruoli politici". La mia curiosità è: Ma è mai possibile che su 60 milioni 60 di italiani di cui 'una buona parte incensurati'(forse per molti dei nostri politici è brutto dire questa cosa, ma è così) si debbano 'scegliere' una carretta di INDAGATI??? Ma ce l'ha ordinato il medico di essere (s)governati da questa gente??? E non faccio l'elenco pure stavolta perchè "un c'ha fazzu ccchiù!"
    • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
      PS...la penso un pò diversamente...io credo invece che 'quelli' fanno tutto quello che fanno...quindi anche questo, proprio perchè sanno che quei 60 milioni sono per la gran parte degli addormentati...e che in piazza ci andranno sempre in una piccola parte...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Sono perfettamente d'accordo...ma chi glielo dice alla gran parte di quei 60 milioni che bisogna andare in piazza tutti assieme? Perchè altrimenti "quelli" non mollano l'osso
  • Ale.p 3 anni fa
    Dopo Pearl Harbor gli ammerrriccani hanno attivato l'INDUSTRIA BELLICA dando tanti ma tanti posti di lavoro ad altri ammerrriccani e PER MANTENERLA REGALANO FUCILI già ai BAMBINI..ed ogni tanto gli ci scappa il morto o la strage nelle scuole..ma che ci volete fa' i soldi dominano il mondo. Giocano agli Apocalittici!!!! e hanno la più alta distribuzione di armi per popolazione al mondo, oltre ad essere una Potenza Militare.. A me un tantino fissati sembrano..per non parlare dei loro super eroi Rambo e altri salvatori del Mondo targati Hollywood ..se a ciò aggiungi gli interessi dei CRUCCHI fissati di essere la super razza ariana..son pur sempre nipoti di quelli..il Mix e' esplosivo. Ma i greci non volevano chiedere ai CRUCCHI il pagamento dei debiti di guerra per essere stati invasi? E noi italioti...quanti hanno un parente deportato...i miei due nonni avevano entrambi un nascondiglio per sfuggire ai RASTRELLAMENTI e non erano ebrei, con tutto il rispetto per quest'ultimo..tutto per dire che un poco da psichiatria mi sembrano sia gli ammerricccani che i CRUCCHI e non mi ispirano tanto..entrambi ci hanno invaso, prima la Linea Gotica e ora le basi di Aviano, Camp Darby e company. Bello. Bombardati noi se loro fanno gli str.....oggi con Putin e domani? Si divertono a fare gli Apocalittici!!! Sono da psichiatria !!
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Bel dilemma ora per i nostri generali daranno il via ? gli F 35 non son ancora pronti La baia dei porci sul mar nero La baia I porci Il nero Il via La daranno via kennedy riposi in pace Riposi In pace ?
  • Giuseppe Maiello () Utente certificato 3 anni fa
    Referendum per tutti e anche (e soprattutto) per la Napolitania e per la Sicilia, oltre naturalmente che per l´Ucraina transcarpatica e la Crimea.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Il problema, sta in quella scritta in vetrina , sullo sfondo. Hynday. Se fosse Chrisler o Chevrolet, non ci sarebbe Conflitto. Come da noi, dove c'è l'ex Fiat... L'avete capita o è troppo difficile?
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Una bionda piccola? Conosciuta in Birreria? :)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Eheheh..agli uomini piacciono le bionde.. certo, non tutte...e non a tutti :-))))))
    • enrico w. Utente certificato 3 anni fa
      No, per te è troppo difficile. Chissa' che hai dentro...
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      A M M A Z Z A T E S T R O N Z O !! secondo te, vale la pena quei due euri che te danno per pijatte 'sti inviti ? ah ah ah ah !!!
  • gennaro esposito 3 anni fa
    LA VITA NON VALE UN CAZZO
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      LA vita val piu' del cazzo. Si puo' aver una vita senza cazzo e goderne. Aver un cazzo senza vita, è roba da cav.pompetta e poco godibile... LAscia stare se ho la paperetta o no. :)
    • epe pepe 3 anni fa
      No.
    • epe pepe 3 anni fa
      La domanda era: sopra o sotto ?
    • gennaro esposito 3 anni fa
      anch'io credo la vita abbia un valore assoluto, essendo unica, e quando dicevo che non vale un cazzo, intendevo che, secondo il sistema di potere dominante, oggettivamente, non vale nulla, un cazzo, non lo credo io, ne prendo atto, e me ne dispiace, infinitamente. ìCapisci?, capisci che cazzodico?
    • gennaro esposito 3 anni fa
      grethe garbu, immagino tu abbia il pisello, piccolino, anche se vorresti essere femmina. Se sei genitalmente femmina, ragioni come un maschio che vuole avere la figa, e mostrarla all'universomondo.
    • gennaro esposito 3 anni fa
      Una delle due
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Sopra o sotto? Dipende. Cicciolina, Moana, Bellucci, CArfagna, Arcuri, non direbbero lo stesso... :)
    • epe pepe 3 anni fa
      La vita ha un valore assoluto.
  • Vincent C. 3 anni fa
    Certo non si smentiscono mai. Prima parlavano di prelievo alla vecchietta, poi si sono accorti che prelevare dal portafoglio degli anziani sfogliando il codice, potrebbe essere ascritto a "reato", e non dormendoci più la notte per raccattare qualche miliardo in più, pensa che ti ripensa, pensa che ti ripensa...ecco qua! Eureka!, aumenteranno "ANCORA" le accise sui carburanti. Bravi bene sette più, e poi dulcis in fundo tasseranno le imprese per un miliardo con la Tasi. Questa si che una vera iniezione di sfiducia per diminuire ancora di più i consumi già al lumicino, un bell'aumentino dei prezzi, era proprio quello che ci voleva per diminuire i consumi e aumentare la disoccupazione. Siamo in pieno carnevale, e potremmo dire che forse è uno scherzo, invece no! e vi parrà strano,è cambiata la maschera del governo, ma la musica è sempre la stessa. Non solo poi si riscontra la macchina del fango che va "a gonfie vele", per sparare idiozie sui figli delle stelle, ma come ho potuto constatare di persona è iniziata la campagna acquisti, che non è solo quella che hanno fatto in parlamento con i dissenzienti del movimento, che dopo la loro ordodossia, possono diventare i nuovi responsabili. Ciò poi è quello, che sta avvenendo in tutto l'Italia da parte dei partiti per cooptar cittadini con le solite profferte di posti di lavoro farlocche. Ai pentastellati dico : non abbiate paura di cacciare i dissenzienti". Il manuale Cencelli che usano i partiti ammette qualsiasi inganno, noi siamo "diversi e diretti". Le decisioni sono a maggioranza, le correnti non ci appartengono sono l'espressione dell'opa delle lobbies, e quindi fuori dal M*****. Le espulsioni non sono il frutto di una mancanza di democrazia interna al movimento, ma sono la diretta conseguenza del fatto che il nominato dai "cittadini" è un semplice "delegato", e se viene meno il rapporto fiduciario, per posizioni autonome prese dai deleganti cittadini,per malafede del nominato e danno al m***** il rapporto è rescisso
  • Paolo R. Utente certificato 3 anni fa
    UCRAINA IL VASO DI COCCIO TRA "I NOSTRI GRAN FIGLI DI TROIKA" ED IL LORO "GRAN FIGLO DI PUTIN". Ma "I NOSTRI GGRAN FIGLI DI TROIKA" che si credevano di fare, di papparsi l'Ucraina, senza che il "GRAN FIGLIO DI PUTIN" non battesse un ciglio, per lo Zar di tutte le Russie l'Ucraina è una pedina fondamentale che non può lasciarsela scappare, il popolo Russo considera quelle terre cosa loro da sempre. A me mi sa che "I NOSTRI GRAN FIGLI DI TROIKA" se la siano andati a cercare, per distrarre i cittadini Europei dalla grave crisi economica che sta colpendo il nostro continente è un classico c'è una crisi politico economica catastrofica interna e si va a creare le condizioni per gridare "DOBBIAMO UNIRCI CHE C'E' IL NEMICO ALLE PORTE". "I NOSTRI GRAN FIGLI DI TROIKA" sono alla disperazione, gli serve a tutti i costi un nemico esterno per serrare i ranghi e combattere tutti insieme appassionatamente i nemici interni che non sanno più come contenere. "Restiamo pensanti" mettiamoci nei panni dei "NOSTRI GRAN FIGLI DI TROIKA"
    • Boris 3 anni fa
      Ma cosa vuoi che facciamo noi , siamo solo dei PEZZI DI MERKEL !!!
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Figli di Troika, ad esportar primavere in mezzo mondo, si ritroveran con una Pizza 4 stagioni in casa... :)
    • epe pepe 3 anni fa
      Quoto e ringrazio. mandi.
  • gennaro esposito 3 anni fa
    Accetteremmo soldati stranieri in Italia? Perché gli ucraini dovrebbero accettare i russi?
    • gennaro esposito 3 anni fa
      Caro "Lenin", pure in Istria ci sono italiani e, in trentino, ci sono tedeschi. Direi di riprenderci, retroattivamente, la Corsica, che i referendum tanto non contano. Si potrebbe procedere così a ritroso sino a 100.000 anni fa, quando viveva l'esemplare di sapiens alla base del DNA di tutto il genere umano e ristabilire i confini del mondo.
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      ce li abbiamo i soldati stranieri in italia, dal dopoguerra... NO MUOS!!!
    • Stefano Antili 3 anni fa
      La vita è un caravanserraglio. Si arriva, si passa la notte e la mattina dopo si riparte. Nessuno, per quanto si ritenga importante e potente, è padrone di nulla nel caravanserraglio che è il mondo perchè la notte passa in fretta e all'alba si deve ripartire lasciando qui tutto. Possibile che gli uomini siano così stupidi da non capirlo?
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      che domanda del cazzo - gli ucraini SONO RUSSI! ah ah ah ah ... questo è il massimo dell'ignoranza! ogni tanto fatevelo un giretto da qualche parte...invece di scassare la minkia sul web !
    • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
      Scusa se mi intrometto...Ma gli a. m. eri.ca.ni che abbiamo in italia da 60 anni sono italiani?
    • epe pepe 3 anni fa
      Non faranno nulla. Nessuna concessione.
    • gennaro esposito 3 anni fa
      Se è così, occorre ridisegnare i confine della Russia, oppure fare una guerra di sterminio. Cosa è preferibile?
    • epe pepe 3 anni fa
      Non hanno bisogno di accettarli. 4/5 sono filorussi. mandi.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Putin, dammi retta: spara due testate sul Bundestag come Avvertimento. Un po' come i nostri Maro'. Almeno così par che insegnin nel nostro esercito. Almeno la smette di rapinarci.
  • Marcello M. Utente certificato 3 anni fa
    Magari avessimo avuto anche noi italiani un presidente, come quello ucraino Viktor Yanukovich, che si fosse rifiutato di sottoscrivere certe clausole infami dei trattati europei.
  • bar del porto 3 anni fa
    Alle 22 si chiude, trasferirsi in discoteca grazie.
  • Nicola Coscia 3 anni fa
    Quali altri primavere? La nostra, scendiamo anche noi in forze a cacciare questi che ormai non sono più solo ladri, ma istigatori di suicidi.
  • Ettore L. Utente certificato 3 anni fa
    Non essere cosi precipitoso Beppe, alcune analogie vi sono, si vedrà cosa farà la popolazione della parte est dell'ucraina e con che intensità, ma non credo che un esercito incapace di sloggiare la banda di Maidan possa preoccupare l'Armata Russa, si attendono gli Alleati. Viva l'Unione Europea, dalle Azzorre agli Urali
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      ZAmpano, davanti ad una sigla è indifferente. Il M5s o l'M5s? Entrambe. Non far lo Stitico a Cavillare che ti trovi a far da Groppa al CAvaliere... :)
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      EVVIVA L'UNIONE EUROPEA? SCHERZI, VERO? L'UNIONE EUROPEA E' LA VERA FECCIA CHE HA DISTRUTTO QUESTO PAESE E PORTATO AL SUICIDIO CENTINAIA DI IMPRENDITORI E OPERAI. L'UE E' QUANTO DI PIU' CRIMINALE SIA MAI STATO CREATO IN OCCIDENTE E FARA' PIU' VITTIME DEL NAZISMO. ADESSO, IN COMBUTTA CON GLI USA QUELLI DELL'UE HANNO DECISO DI ATTACCARE LA RUSSIA. I PRIMI LA TEMONO ECONOMICAMENTE, I SECONDI MILITARMENTE. E' PER QUELLO CHE ATTRAVERSO INFILTRATI HANNO FATTO SCOPPIARE LA GUERRA IN UCRAINA (RIPETENDO IL GIOCO FATTO IN LIBIA). BISOGNA ESSERE DEI DEMENTI PER NON CAPIRE CHE L'UE STA IMPOVERENDO ALCUNE NAZIONI PER FAVORIRNE DELLE ALTRE. IN ITALIA I CORROTTI SONO QUELLI CHE HANNO FIRMATO I TRATTATI CON LORO E ANDREBBERO FUCILATI ALL'ISTANTE. BISOGNA USCIRE DALL'UE, IL PRIMA POSSIBILE.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      L'
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      MA se la Ue è quasi collassata. Presto le prime grandi Rivolte dai cittadini esasperati. Quelli incazzati sul serio, mica comparse.
  • roberto v. Utente certificato 3 anni fa
    abbiamo capito che la germania vuole nuovi mercati per espandere la sua produzione si e capito il giochetto ha un attivo che le permette di espandersi senza problemi o per altro poveri noi
  • roberto v. Utente certificato 3 anni fa
    la russia dev essere chiara che cosa vuole fare entrare in europa o creare un blocco anti occidente o allearsi con Obama due piedi in una scarpa non e concesso la merkel e gia stata dalla regina Elisabetta perché accetterebbe anche la russia nell euro capisci pasquale tutti sanno che un po di guerra ora fartebbe bene all economia americana una ripresina tanto per ristabilire i vecchi ruggiti
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      Zampano ECCO UN UTILE IDIOTA ! - ^_^ quello della fame NERA! ovvio! invece di lottare per l'unione dei popoli ... si esclude nei feudi itaglioni ... a mangiar bacche e radici !
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      ALLA RUSSIA DELL'UE NON GLIENE FOTTE NULLA, IDEM PER L'UCRAINA, ANCHE SE DEGLI INFILTRATI AMERICANI CON L'APPOGGIO DEI BANCHIERI DELL'UE HANNO CREATO QUEL CASINO CHE VEDIAMO OGGI. L'UE DEVE SCOMPARIRE PER SEMPRE. CI SERVE UN REFERENDUM PER USCIRE DA QUESTA UE CRIMINALE.
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      Non sai che un blocco con accordi, i cosidetti BRIC, brasile, russia, india e cina, c'è già? La merkel e la regina possono propagandare cosa vogliono ma la russia non credo proprio abbia interesse e voglia di entrare nella nEuro zona
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Tranquilli, domattina Napolitano , con viva e vibrante emozione spedira' un cazziatone all'abbronzato ( copiright Berlusconi) affermando che i carri armati russi portan la Democrazia contro le sedizioni Nazifasciste e la pace come nell'allor Primavera ungherese. Scommettiamo che lo fara', testuali parole? Lui è Coerente, infatti...
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      A M M A Z Z A T E - S T R O N Z O la primavera ungherese era capeggiata da Nagy Imbre STALINISTA DEL KGB sul cazzo a kruscev , quello che rinnegò l'urss di Lenin e Stalin e che fu destituito ... e che fece quel famoso muro a Berlino! strunz demmerda!
  • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 3 anni fa
    E già..proprio così caro Beppe, e mi fa piacere che (ma d'altra parte non è la prima volta che sei l'unico a capire fra tutti i politici italiani) ti sei accorto di quello che è veramente successo in Ucraina. E' successo anzi di peggio: non è che le 'democrazie' occidentali abbiano ignorato, esse hanno SPUDORATAMENTE APPOGGIATO IL COLPO DI STATO... Non è solo il fatto che la metà della popolazione dell' Ucraina è russo, è che l'altra metà non è mica TUTTA razzista verso i russi..ci mancherebbe altro. Di questa metà, diciamo una metà (quind un quarto della popolazione, o anche meno) si è fatta influenzare dalla propaganda fascista (è sempre esistito un fascismo ucraino, che ha avuto il sio momento d'oro durante l'occupazione nazista del 41-43, gli ebrei di Ucraina, che erano la maggioranza degli ebrei europei ne sanno qualcosa... quelli rimasti in vita.) Di questo quarto, una percentuale ancora più grossa, forse l'80% si è fatta influenzare dai fascisti SOLO PERCHE' QUESTI SONO APPOGGIATI DALLA UE. La vicenda è oltremodo miserabile, soprattutto per la UE, a causa della inesistente percezione della realtà da parte della UE che dimostra di essere un mostro decelerato che agisce solo guidato dalla propria ideologia e da riflessi condizionati. Infatti non hanno minimamente previsto la reazione di Putin e della Russia, assolutamente PREVEDIBILE. A meno che: la UE non volesse intenzionalmente PROVOCARE Putin.. ma se è così, peggio ancora... PROVICARLO PERCHE'? SE NON INTENDI FARGLI GUERRA? Tutto questo rivela l'assoluta inconsistenza di quell'entità che chiamiamo 'UE'... E' come il 1914? Per ora no, la I GM è scoppiata perche le potenze imperialiste VOLEVANO entrare in guerra, e hanno cercato il pretesto. Avevano nel frattempo attivato, da anni, una intensa attività di propaganda nazionalista nei propri paesi, per preparare il popolo. Attualmente non si vede nulla del genere. Probabilmente finirà con l'ennesima umiliazione dell'UE ad parte di Putin..
  • Lorenzo C. Utente certificato 3 anni fa
    Gli scienziati che sostengono che il vuoto perfetto non é producibile in laboratorio, probabilmente non hanno mai sentito un discorso di Renzi.
    • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
      Gli scienziati hanno sentito Renzi e rimangono dell'idea che il suo discorso non è producibile o riproducibile "in laboratorio"... fuori di esso... proprio come il "vuoto"... sì! .-|||
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    putin che faccia da pirla!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao francesco!!!è un dittatore e a me nn piacciono mai...ma comunque che mondo pazzesco ...
    • Francesco L. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca! Occhio a Putin,...è un personaggio "interessante"...molto coerente (e potente), seppur spietato e crudele. L’anno scorso ha impedito la NAT0-guerra in Siria, ovvero ”ci ha risparmiato la guerra”! Oggi, egli precede nuovamente l’intervento NAT0, su un territorio che “si sente russo” (detto da conoscenti).
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao a tutti!!!beh,effettivamente renzi è fuori concorso davvero...
    • epe pepe 3 anni fa
      Curioso di sapere cosa dirà Bimbominchia domani. Ah no, domani parla l'Immenso. ;) mandi.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Piu' o meno?. Graduatoria? Berlusconi NApolitano Boldrini Schultz Merkel Obama. Renzi, fuori concorso.
    • paoloest21 3 anni fa
      ema! :))
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      buonasera Luca!!! a bientot Paolo
    • paoloest21 3 anni fa
      a bientot , mon ami!
  • enrico w. Utente certificato 3 anni fa
    Si puo' ancor placar l'Ira di Putin, consegnando il nAno in ostaggio. E' tutta colpa sua. Ne faccia quel che vuole. E' lui che ha creato tutto 'sto casino. Poco ma sicuro. Gli diamo Villa Certosa e l'Antigua in cambio dell'Ukraina.
    • Ognian B. Utente certificato 3 anni fa
      E che te ne fai dell'Ucraina. Altri morti di fame fascistoidi da campare nell'UE...
  • paoloest21 3 anni fa
    tranquilli... vladimir non est il mullah omar! non succede nulla! poi, non possono oscurare le grandi imprese del supersindaco...:))) buona serata! ciao!
  • enrico w. Utente certificato 3 anni fa
    Se da piccola la chiamavan Troika, or si puo' tranquillamente far chiamar Troionika...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Ok, vada per la versione AnaDigitale... Direbbero analogica, i puristi... Ciaoooo! :) Uno contento, almeno.
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      veramente sarebbe troikona ;)
  • epe pepe 3 anni fa
    CAPORETTO 2008+6 Tramonti a Nordest (Bomba! E la legge elettorale?) 004 Renzi kto ? http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=2987 --------------------------- .
  • paoloest21 3 anni fa
    http://edition.cnn.com/interactive/2014/02/world/ukraine-divided/?iid=article_sidebar
  • BENIAMINO Z. Utente certificato 3 anni fa
    VERI STATI CANAGLIA USA ED ISRAELE PRONTI SOLAMENTE A DIFENDERE I LORO SPORCHI INTERESSI. E C'E' ANCORA QUALCUNO CHE CREDE NELLA DEMOCRAZIA AMERICANA POVERI ILLUSI
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      VERI STATI CANAGLIA USA ED ISRAELE concordo purtroppo si aggiungono i dirigenti dell'UE degli ultimi 25 anni che ad/da essi sono ispirati
    • roberto v. Utente certificato 3 anni fa
      ha detto grillo e concordo con Obama si tratta solo se apre università qui da noi il resto caserme e bombe nucleari e muos se lo porta in albania
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      perchè, ne conosci di stati demcratici?
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Obama dev'esser un tantino sbullonato a minacciar Putin. Dovrebbe invece occupar la Germania che con la truffa euro ha occupato mezzeuropa ed affamato la Grecia, Rapinato l'italia. Perchè non manda i Marines a debellar la MAfia in Italia? E' da una vita che ci stroxxa, assassina. La verita' è che Obama ha preso il posto di Hitler e la Merkel, di Mussolini. CAmbian i suonatori, ma la musica è Identica. Il NAzismo oggi, si divide fra Washington e Berlino. Si svegliassero una volta tanto i morti italians. Anzi, no, che crepin pur nel sonno, addormentati dalle cazzate dell'Ipnotista di turno. E' ormai diventato il Blog della Questura questo, dove non si puo' neppur piu' dire che i banchieri, i politici, ladri, van arrostiti e fatti a fette. Che noia, è vietato persin sovvertire lo statomafia. A cosa serve allora? L'escopost è ormai stufa delle solite cazzate: passan il turno a dormicchiare e giocar a scopa. Beppe: facci ridere che a piangere ce ne son gia' troppi...
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. cnn breaking news ""Ukrainian military is at the highest state of military readiness, Defense Minister Igor Tenyukh says. ""
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Io è meglio che non parli.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      moi aussi :)
    • paoloest21 3 anni fa
      mi sembra di aver capito che sono in stato di max allerta... je parle francais... :))
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      so pochissimoooooooo l'ingleseeeeeeee paolooooooooo
    • paoloest21 3 anni fa
      l'o.t. mi va in automatico:))) sorry
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    Buonasera blog!!!qui cafferino serale a 5 stelle!!!!e speriam in bene....:)))))))))) in alto i cuori signori!!!!
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      buonasera carissimo amico stellato!! grazie del caffe'....e speriamo bene...sempre
  • Andrea B. Utente certificato 3 anni fa
    "...Tocca arcavè la stufa..."... (Roco) Un abbraccio al blog e a tutti gli uomini liberi.
  • AL - 2012 3 anni fa
    "gli uomini non sanno dirigere nemmeno il proprio passo" resistere,resistere resistere,stiamo arrivando.
  • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
    La Russia non può permettersi di cedere il controllo sull'Ucraina non solo per il gas che comunque continuerebbe a vendere ma perchè si ritroverebbe centinaia di testate nucleari Nato a pochi metri dal confine. L'invio di migliaia di soldati è solo l'inizio poichè si tratta di un territorio cuscinetto geopoliticamente indispensabile. Il governo ucraino aveva già acconsentito a nuove elezioni ma ai nazisti rivoltosi la cosa non è bastata perchè il potere con il voto democratico rischiavano di non averlo: nessuno vuole la democrazia perchè quando il popolo vota non fa l'interesse dei potenti. Sia la destra oligarchica che l'attuale parlamento sono corrotti ma questo vale per tutti i parlamenti europei quindi non può essere un motivo di rivolta, se lo fosse allora noi in Italia che abbiamo molta più corruzione dovremmo come minimo ghigliottinare il 70% dei politici presenti sul territorio. L'Europa è avida e non offre nulla di più di quello che la Russia ha sempre dato all'Ucraina, anzi offre un'inondazione di capitali stranieri che nel giro di pochi anni sparirà lasciando miseria esattamente come è successo in Grecia: Russia o Europa per gli ucraini sarà comunque un futuro deciso dagli altri e probabilmente peggiore del presente.
  • roberto l'apolitico 3 anni fa mostra
    Cari Grillini: o ci fate o ci siete ! Se non avete ancora compreso che in politica , in questa lercia politica italiana, quella che ci viene imposta da decenni da solo da incapaci e miserabili delinquenti arrivisti e megalomani di turno, si puo' sperare di vincere solo combattendo con armi pari, significa che la politica non e' il vostro mestiere! BISOGNA SPORCARSI LE MANI QUANDO SI HA A CHE FARE SOLO CON LA MERDA ! Agendo in questo modo non date l'impressione di fare molto per questo Paese e in molti si sono gia' pentiti di avervi votato, a me e'rimasto solo qualche dubbio ! Se le vostre intenzioni erano veramente quelle di SALVARE QUESTA NAZIONE dal mare di schifo nel quale e'stata affondata E'ARRIVATO IL MOMENTO DI DIMOSTRARLO SERIAMENTE !
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa mostra
      ci facciamo e ci siamo, lasciaci perdere
    • jb Mirabile-caruso 3 anni fa mostra
      Signor Roberto, ho un'idea per Lei: voti per la Lega Nord che, come Movimento che si è sporcati le mani, è un voto ben dato! Lei proprio non ce la fa a separarsi dall'idea di far politica come l'ha vista sempre fare in vita Sua: RIPETERE è solo ciò che può fare e, persino, pensare!!!
    • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa mostra
      questo discorso così chiaro e concreto l'hai copiato da Renzi? :)'
    • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa mostra
      Gli anni di piombo non sono stati molto efficati, quindi nemmeno con le armi.....
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Scusami, Rambo, prima o poi sarai accontentato, per ora..........informati. Ciao
  • Fausto O. Utente certificato 3 anni fa
    Russia Usa, canini della stessa bocca vampiresca.. Fra l'altro fa piacere sapere che per l'Italia se ne occuperà il nuovo premier di certe questioni delicate. Chissà se in Russia capiscono il dialetto toscano!nome in codice la finocchiona;) Vai Matte che se ci chiudono il gas il più è fatto..
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      LA RUSSIA IN PIU' OCCASIONI E' VENUTA IN AIUTO DELL'ITALIA (IN ULTIMO TI RICORDO PER I MARO') E SOSTENERE CHE E' UGUALE ALL'AMERICA, CHE INVECE CI HA CREATO UN SACCO DI PROBLEMI E PURE DISTRUTTO I CONTRATTI PETROLIFERI CON LA LIBIA, E' SBAGLIATO. NON DOBBIAMO RAGIONARE COME QUEI PIDDINI CHE LEGGONO LA REPUBBLICA. QUANDO VEDI UN ARTICOLO DI GIORNALE, GUARDA SEMPRE CHI L'HA SCRITTO E SE NECESSARIO INVERTI IL SENSO E I CONCETTI. SOLO COSì CAPIRAI LA VERITA'. DI NOI E DI BEPPE RIPORTANO SEMPRE IL CONTRARIO DELLA REALTA'.
  • mary dg 3 anni fa
    questi decerebrati che muovono le guerre sul pianeta sono a zero di neuroni- e comunque van boicottati e fermati. Pessimo esempio di involuzione umana. Ca...volo ma un gene difettoso ce l'hanno per forza!
  • claudio cagnoli 3 anni fa
    Questo post è infarcito di paura e molto deludente. Comincio a pensare che per fare una rivoluzione occorrono persone che non hanno nulla da perdere e non persone ricche e affermate. Avv. Claudio Cagnoli-L'Aquila
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      scusate ma la mia era una risposta a epe pepe sorry......
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      bruttissime parole,peccato.non conmdivido.è sotto gli occhi di tutti cosa ha fatto beppe,negarlo con queste parole è triste.
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      quoto, senza fare nomi hai centrato il segno, d'accordissimo....... ciao
    • epe pepe 3 anni fa
      Purtroppo ci sono Movimenti onesti a 5***** e poteri malefici con stelle a 6 punte. Cordialità, Avvocato. mandi.
  • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
    Se non ci fossero gli americani il mondo sarebbe migliore
    • alessandro bortolato 3 anni fa
      esatto bravo
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      dipenda da che data. Li abbiamo inventati noi. Se Colombo si fosse fatto gli affari propri, forse ... Se non fossero esistiti dal 1915 in poi parleremmo tutti tedesco, in tutta l'Europa.
  • Stefano 3 anni fa
    Ormai l'hanno capito pure i bambini piccoli che gli interessi di alcuni paesi forti manovrano le operazioni per destabilizzare e acquisire di fatto paesi con interessanti risorse soprattutto energetiche. E' sempre la stessa commedia e alla fine il conto lo paga sempre solo il popolo. Gia' era tutto previsto, gli ultimi sono stati Libia, Tunisia, Siria, Venezuela e Iran (in cui c'e' stata qualche frenata proprio per i Russi). Avete notato che nei paesi del centro africa dove sono stati perpetrati genocidi allucinanti (oltre 6 milioni di morti) nessuno ha alzato un dito? Anzi si sono ritirati pure i soldati ONU. Questo perche' questi paesi gia' stanno in ginocchio e quindi che bisogno c'e' di intervenire? In quest'ultima occasione dell'Ucraina vi pare normale che, sulla carta, sia iniziata una guerra solo per entrare nell'Unione Europea? Potevano inventarsi un criterio piu' credibile. Qui da noi sarebbe stato quasi piu' credibile creare una guerra per uscirne, o ancora di piu' perche' non lavora piu' nessuno. Casualmente e' un paese in cui le risorse di gas naturale sono strategiche... sara' mica per questo? Noo... non c'ha pensato nessuno... e' il solito siparietto. E poi ci si stupisce della reazione della Russia che cerca di ristabilizzare il sistema dopo che e' stata imbeccata una guerra civile... Sapete che vi dico? Che stavolta mi sa proprio che stanno facendo bene i Russi... Chi semina vento raccoglie tempesta... Saluti, STEFANO
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Basti pensare che quei grandi figli di mignotta , applicano scientificamente la tortura e la menzogna... "La "Scuola delle Americhe" è una scuola di combattimento che insegna ai suoi allievi tecniche di repressione, di spionaggio militare, di interrogatori e di torture. Centinaia di sudamericani sono stati torturati, uccisi, fatti sparire per opera dei diplomati della SOA. Già dal 2000 il Pentagono si è impegnato nella creazione di una cortina di fumo attorno all'organizzazione ignorandone l'operato e mascherandola dietro un nuovo nome"...... http://www.etanali.it/a_lezione_di_tortura.htm
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      E un fatto conclamato Yankees = Bene, Russi = Male' un messaggio subliminale che con gli anni e' maturato ed e' diventato convicimento, pero' ora possiamo informarci, e criticare.... Ciao
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    Obama contro Putin si romperà le corna per la terza volta. E'già stato bloccato in Egitto perché lì, se qualcuno non l'avesse ancora capito, hanno scelto i Russi. L'esercito egiziano ha favorito la deposizione di Morsi, finto 'fratello musulmano',in realtà cittadino americano allevato da mamma Cia, ansioso di bombardare la Siria:un musulmano che bombarda i fratelli di fede? Bah... Altro scorno con la Siria. Putin ha dimostrato con le foto satellitari che Assad non ha usato le armi chimiche in suo possesso contro la popolazione, ma sono stati i 'ribelli': chissà chi li avrà riforniti? Domanda pleonastica, of course... Al povero Obama, è stato bloccato il corridoio verso l'Iran... Beh, ha tentato di rifarsi con l'Ucraina, cercando di farla entrare nella Ue, e quindi nella Nato,per poter installare rampe di lancio ad appena 500 km da Mosca.Geniale, ma occorre fare i conti con l'oste Vladimir e saranno conti salati! Però, se con Putin le cose dovessero andar male, c'è un'altra carta da giocare: l'America latina! Stanno già 'pompando' le rivolte studentesche in Venezuela e,in Colombia,negli ultimi dieci giorni di febbraio, sono stati assassinati migliaia di attivisti e di esponenti politici del partito di sinistra Unión Patriótica. Squadre terroristiche di destra, bene organizzate ed addestrate, a quanto pare.... Kennedy è stato l'ultimo grande Presidente Usa: decisionista, equilibrato, indipendente ed è finito assassinato... Obama non corre questo rischio perché obbedisce ai suoi 'badroni', cioè a quelle lobbies che,private di focolai bellici ricorrenti, non saprebbero come espandere i propri affari.
    • Renato B. Utente certificato 3 anni fa
      HOLA CHIARA , commento di un certo spessore complimenti........
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Commento notevole, straquoto. Ancora una volta, brava!
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      ottimo commento chiara, chiarissima! ...una vera luce !
    • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
      Ti quoto
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Come? gli yankees non sono i cultori e esportatori di democrazia.... eheheheh... abbiamo visto molte volte come va' a finire........mmmmmmm Ciao Chiaraluce
  • spuseta 3 anni fa
    www.pandoratv.org informazione libera
  • marco 3 anni fa
    La cosa più logica sarebbe di ricalcare la divisione incruenta che fu fatta dell'allora Cecoslovacchia in due nazioni che rispecchiassero le prevalenze ucraine e russofone.E' impensabile che la Russia accetti di rinunciare ai porti dove ha la sua flotta. Tornando però alla nostra triste e poco significante, se non per noi, realtà vorrei porre un quesito. Perchè se la metà dei posti di una rappresentazione teatrale non vengono prenotati questi restano vuoti mentre, viceversa, se la metà degli italiani non vota il Parlamento è sempre pieno? Fatto salvo il requisito della minima rappresentanza l'occupazione dei seggi dovrebbe rispecchiare le percentuali di consensi. Se nessun partito mi convince è mio diritto non votare ed è pure mio diritto che nessuno si appropri della mia astensione. Purtroppo tutti i partiti, nessuno escluso, se ne guardano bene da introdurre nella riforma elettorale il criterio che assegna i seggi in ragione dei consensi preferendo far man bassa spartendosi quelli che democraticamente dovrebbero restare vuoti.
    • Marco Bernini70 (mberni70) Utente certificato 3 anni fa
      Lasciare posti vuoti sarebbe una cosa talmente di buon senso che probabilmente non la vedremo mai.
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Tutto ok, Marco.....hai il mio voto Bravo..
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    "Il Primo ministro della Repubblica autonoma di Crimea, Sergej Aksenov, ha preso il comando temporaneo di tutte le forze militari e unità di sicurezza locali ed ha invitato la Russia a garantire la pace nella Repubblica autonoma di Crimea, informano le agenzie della Crimea. “Assumo il comando temporaneo delle unità del ministero dell’Interno, del Consiglio di sicurezza, del ministero dell’Emergenza, delle Forze Armate e della Marina Militare, della Guardia di finanza e delle guardie di frontiera dell’Ucraina, in quanto Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica autonoma di Crimea ed ottenere i poteri conferitimi dal Consiglio Supremo della Repubblica di Crimea. Chiedo ai comandanti di eseguire i miei ordini o di lasciare le loro posizioni” ha detto Aksenov, nominato dal parlamento di Crimea. “Mi appello al presidente russo Vladimir Putin per aiutarci a mantenere la sicurezza per i civili“, ha detto il Primo ministro. Aksenov aveva detto che la Crimea cercava assistenza finanziaria dalla Russia. Inoltre la flotta russa nel Mar Nero annunciava di aver “concordato con le autorità della Crimea la protezione congiunta dei siti della flotta russa nel Mar Nero“. Il Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica autonoma di Crimea Sergej Aksenov aveva già annunciato che le autorità della Crimea e la flotta russa del Mar Nero si erano accordati per proteggere congiuntamente i siti strategici." il resto qui: http://aurorasito.wordpress.com/2014/03/01/ucraina-la-federazione-russa-soccorre-la-crimea/
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    come ho detto altre volte mio padre era Ucraino e i miei parenti che stanno ancora la mi dicono che la stragrande maggioranza degli Ucraini non vedeva l'ora che intervenisse la Russia. loro volevano solo che cadesse il governo inetto e corrotto di Yanukovich, ma di entrare in Europa non se ne parlava nemmeno. le manifestazioni violente sono state tutte eterodirette! chissà da chi!!! forse dalla TROIKA???
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Interessante. Finalmente NOTIZIE! Grazie !
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Avverti i tuoi David, quello che significa entrare nella tana del lupo(Troika)....se conviene o meno. Saluti
    • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
      Vero Davide io non ho sentito nessun Ucraino di essere anti putin.
  • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
    Non capisco la ragione per cui l'America vuol mettere il naso, come sempre, nelle faccende che non la riguardano. Obahma non vede di buon occhio gli scontri. E quando il mondo intero non vedeva di buon occhio la guerra nel Vietnam? Beh, gli americani se ne fregarono e continuarono nel loro piano folle di distruzione. Sarebbe ora che si facessero i caxxi propri.
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    X GIUSEPPE Senti questo http://www.youtube.com/watch?v=yMf_pBBSv5c Oh se volete potete ascoltarlo anche voi.
  • pillolo 3 anni fa
    come ti chiami? Frenzieluca da dove vieni? Frenzieroma cosa fai? Frienzieimpiegato quanti anni hai? Frenzietrentacinque È nato il Frenzie-prefix, usalo in tutti i momenti della giornata, ti sentirai più forte, più bello e soprattutto gli altri ti vedranno, più, più figo, irresistibile....Frenzie-prefix un successo assicurato! Amen!
  • Ale.p 3 anni fa
    Mike PRYSNER , Mike PRYSNER , Mike PRYSNER . Leggete e guardate cosa dice questo americano PENTITO di ESSERSI ARRUOLATO per le GUERRE degli USA in Irak e Afganistan. Poi dopo aver collegato il cervello alla testa invece che al deretano ragionate invece di dire VA FATTTO PER VECCHI e BAMBINI in realtà se intervengono gli USA e spero non l'EU lo fanno per il GAS. O GRULLi ma quando la smettete di credere alle FAVOLE delle Missioni Umanitarie. Cazzo!! Perché per lo stesso principio non hanno messo fine alla GUERRA di UN DECENNIO FA nella EX IUGOSLAVIA.. anche li' hanno ammazzato tante donne, vecchi e bambini..le sparatorie sul mercato le avete dimenticate?? Forse perché non c'era Gas o Petrolio e perché tanto le basi le hanno in Italia per cui non è strategica la ex Iugoslavia?? A Questo chi risponde delle teste di c....che sostiene la legittimità di intervento armato di UE e USA?? Ma andate a vaffa. Non volevo usare parolacce ma siete proprio GRULLI. Fatele voi le guerre. Vaffa tre volte.
  • JUAN M. Utente certificato 3 anni fa
    Invece di pensare troppo alla "democrazia" a Kiev o altrove, pensiamo alla "nostra" di presunta democrazia. Oggi la polizia di renzie ha gonfiato di botte un po' di mamme e anti MUOS a Niscemi dove stanno installando una super base radar per guidare missili e droni in tutto il mondo, con conseguente "bombardamento" di benefiche onde elettromagnetiche ad altissima frequenza, da qualcuno, non a torto, temute come cancerogene. Pensiamo tanto ad esportare "democrazia" che qui da noi ormai scarseggia, si trova solo al mercato nero. SOLIDARIETA' A CITTADINI SICILIANI DI NISCEMI E DINTORNI!!!
    • sandro b. Utente certificato 3 anni fa
      non basta la soledarietà.. BISOGNA SCENDERE IN PIAZZA CON LA NOSTRA VOLONTA' NON QUELLA CHE IL GOVERNO VUOLE ATTUARE PORTANDOCI ALLA DISPERAZIONE!! (LO STA GIA FACENDO) VOGLIONO INSTAURARE UN (NUOVO ORDINE MONDIALE(.. POSSIBILE CHE LA GENTE NO CREDE A CIO CHE HA SOTTO GL OCCHI? http://www.youtube.com/watch?v=XJiR_FVYz0E http://www.youtube.com/watch?v=qW2as6ZL1MA http://www.youtube.com/watch?v=5avbziJzVPc http://www.youtube.com/watch?v=oqf1ixAMsLg il potere e il problema attuale!! e da sempre.. SOLO M5S!!
  • enrico pecci (lafoutre65) Utente certificato 3 anni fa
    .......................
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      IO dissento su tutto quello che hai detto, come Marco ...mmmmmmmmmm
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      Vorrei dissentire su un paio di punti.
  • Gabriele Alfano (gabriele alfano) Utente certificato 3 anni fa
    ...in questi scenari bellici alle porte dell'europa dovrà intervenire la nato e, quindi, anche noi italiani. il peggio è che in situazioni tipo afghanista gli usa lasceranno il posto agli alleati (vedi libia). è lo scenario previsto. di paola ne parlava più di un anno fa... http://gabrielealfano.wordpress.com/2013/06/04/ma-quei-soldati-saranno-i-nostri-figli/
  • luigi di pietro Utente certificato 3 anni fa
    La storia si ripete . I re si facevono la guerra e chi venivano sgozzati? Il poveracci ,analfabeta,ignoranti braccianti e contadini. Le repubbliche fanno le guerre chi viene sgozzato? I disoccupati precari i miserabili. Cosa e' cambiato? Fino aquando i miserabili decidono di ribellarsi. Carissimi grillini non sarei sorpreso se per caso vincerete voi se questi farabutti si inventano una guerra civile.
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    sintetizzo: i nemici della TROIKA sono miei amici.
  • emanuele efata 3 anni fa
    è possibile che un parlamento sospende 23 parlamentari per un mese(evento tanto raro quanto inconcepibile) impedendo di fatto il corretto svolgimento dei lavori parlamentari questo perchè dissentono il sistema adottato per approvare il decreto il decreto IMU e la concessione i 7,5 miliardi alle banche. Tutto ciò è costituzionalmente democratico? Sicuramente è un precedente gravissimo ma anche un segnale che dimostra che forze del parlamento temono il costante richiamo alla democrazia.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      E' una dittatura, e sempre meno "morbida": nei conti che dovranno pagare, mettiamoci pure questo..
  • mister x Utente certificato 3 anni fa
    tra i due litiganti il terzo gode. se è gay.
  • MORICE65 3 anni fa
    L'Ucraina ceda la Crimea alla Russia ed ognuno padrone a casa sua.
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      Eeeeehhhhh Siori e Siore mi voglio rovinareeeee!!! Per le prime dieci telefonate dal Cremlino ci mettiamo anche lo Stato del Vaticano... Un'offerta unica e irripetibile.
  • libero sempre Utente certificato 3 anni fa mostra
    Buonasera NOTO CON PIACERE L'ESTREMA DEMOCRAZIA DI QUESTO BLOG - ELIMINARE POST CHE NON SONO ALLINEATI - NE DA LA MISURA COMUNQUE!!!!!! Da due giorni il Blog, preferisce aprire topic (2)sull'Ucraina anzichè cercare di capire che cosa sta succedendo all'interno del movimento. Questa cosa è molto strana da oltre un anno a questa parte non era mai successo. Cari amici 5* fossi in voi leggerei quanto ha scritto Laura Bignami, forse varrebbe la pena di aprire un topic e ribadisco non topic a raffica sull'Ucraina, per chiedere alla base cosa veramente pensa di questo dramma che sta investendo il movimento. M5S, Laura Bignami si dimette dal Senato: "Caro Grillo, addio. La democrazia è un'altra cosa" Perché? «Perché i sogni sono finiti a causa di un gruppo di manipolatori. Il Movimento nel quale ho creduto non è più quello di un anno fa». Cos’è cambiato? «Ho lavorato, mi sono impegnata perché credevo in un progetto, ora invece c’è una deriva antidemocratica, da parte mia io antepongo a tutto la morale e per questo ho deciso questo passo. Ritengo la politica servizio nobile perché è operare per il bene di tutti, addirittura una religione atea. Nelle attuali condizioni per me non è possibile proseguire. Io non faccio politica per soldi, per questo rispetterò tutte le promesse elettorali». PS* Anche Orellana si è dimesso da Senatore e ha dichiarato di rinunciare agli emolumenti, forse è più serio del tanto idolatrato DI MAIO che si mette in tasca 6.000 SEIMILA EURO AL MESE. A lato del blog si enfatizza che la TAVERNA AD OGGI HA RESTITUITO 40.000 €. Bhe non è che se ne è intascati pochi, se è vero che, come a scritto Grillo un senatore si cucca 20.000 € mese, la Taverna in 13 mesi ha messo in saccoccia 260.000€ se ne ha restituiti 40.000 se ne è comunque intascati 220.000 che equivalgono a 16.900€ al mese. NON PROPRIO UNA BAZZECOLA forse prima di fare la Senatrice li intascava in un anno; come dice un noto avv. Milanese MA VA LA MA VA LA
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ...lo vedrai come si dimetteranno alla fine...boccalone! Grazie gianni, davide, antonio, rigianni, oreste, terry, nico...per non aver reso necessario scrivere altro
    • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa mostra
      adoro clikkare "Segnala commento inappropriato" quando ti vedo :)'
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ...non sara' per te un problema, prima o poi i tuoi ti daranno il bocconcino,,,bau, bau, bau, hops pardon, ciao ciao
    • Terry 3 anni fa mostra
      Perché non ficchi il naso nel tuo caro partito finto sinistro che espelle dissidenti alla velocità della luce (c è un elenco lunghissimo,informati) avete la trave nell'occhio e guardate la pagliuzza nell'occhio altrui!' Non vi vergognate a fare leggi nascosti un una stanza fuori dal parlamento con un condannato??cerchi di spargere veleno ma siamo uniti e compatti più che mai,datti pace,stai sereno.
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      Quando uno dice cazzate è giusto che lo bannino...ne va della reputazione di questo Blog! Provate a scrivere commenti sensati e veri e vedrete che non verrete bannati. Io i troll li banno! Ciaoooo!
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa mostra
      non sei normale, straparli, informati
    • antonio b. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Rendere 40.00 euro e sempre meglio di niente, inoltre Lei non ruba, e solo per precisare, comunque non e lei che distrugge il paese, ma sei tu che cambi facilmente idea. Saluti alla prossima.
    • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa mostra
      se fosse per me non solo ti eliminerei i commenti ma bannerei vita natural durante il tuo range di indirizzi IP. io NON sono democratico, per NIENTE.
    • libero sempre Utente certificato 3 anni fa mostra
      Gianni Parlante sei , meglio lasciare perdere va; è mai possibile che non si possa far notare una qualsiasi sbavatura che immediatamente ci si risente e si offende. PER TUA NORMA E REGOLA I MIEI PALADINI AVEVANO DICHIARATO CHE SI SAREBBERO TENUTI (non ricordo bene se) 2.550 o 3.000 € mese. e non 16.900; invece i toui paladini che cosa avevano detto di trattenersio PIRLA
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa mostra
      ah, sì, quanto incassano i tuoi beniamini?
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa mostra
      sei veramente becero. Aspetta comunque che Orellana si dimetta.
  • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
    Altra richiesta... Ieri o l'altro ieri ho letto un post, non ricordo a nome di chi, pertinente il tema economico-finanziario, ed era, monetizzare il Debito Pubblico, ritorno alla moneta interna, Debito Pubblico non riconosciuto nella Costituzione, sarei molto grato se qualcuno di Voi, e siete molti, esperti in finanza, postasse argomenti in merito. M5S forever
  • enrico p. Utente certificato 3 anni fa
    ...
  • Stefano campanini 3 anni fa
    Da novembre 2013 i manifestanti ucraini sono in piazza a contestare il presidente yanukovic dapprima contro la decisione del presidente di non firmare l adesione alla eu ma successivamente per chiedere le dimissioni del presidente. Avete toppato completamente le cifre del supporto popolare a yanukovic che fu eletto col 51 0/0 dei voti ma che dopo 4 anni di malgoverno, corruzione e abusi vari aveva un consenso che si limitava ai suoi accoliti.
    • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
      Ne sappiamo molto poco. Io ho parlato con diversi Ucraini che lavorano a Napoli e loro mi dicono che l'opposizione a Janukovich,come la chiamano gli Europei,è uguale ed opposta alla dittatura.
  • Ernesto de Matteis Utente certificato 3 anni fa
    L'Ukraina non è mai stata degli ukraini, la finta democrazia nata nel 1991 han provato a farla diventare tale gli ukraini colla rivoluzione arancione. Il risultato è stato il polonio al presidente Yushenko e il carcere per la Tymoshenko. Capisco che la televisione ed il calduccio di casa vi ha inebetito tutti, ma svegliatevi, ragazzi! Putin ora è un santo che vuol bene al prossimo, vero? E Yanuchovich un padre della patria paladino dei poveri e degli ultimi... Ma per favore, svegliatevi! In Ukraina ci sono, come dici tu, 32 milioni di persone che vorrebbero davvero vivere in una democrazia dove IL POPOLO governa attraverso i suoi rappresentanti. E mi risulta che in democrazia la maggioranza amministra. In Ukraina nulla è degli ukraini. ed ancora molto è dei russi. Ma cosa state vaneggiando? Ma chi se ne frega delle dietrologie e di perchè ora e non prima. In Ukraina ci sono uomini e donne, vecchi e bambini che hanno diritti come ognuno di voi. E non meritano di essere considerati esseri umani di serie B. #UkrainagliUkraini #Vladimirstatteneacasa. Ernesto de Matteis
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      La rivoluzione arancione s'è scoperto, dai documenti più recenti desecretati, che, come le altre piu recenti in nord'africa, è stata ed è finanziata dai grandi gruppi criminal-finanziari occidentali. Anche l'Italia non è mai stata degli italiani. Quello che succede lì NON ha niente a che fare coi sacrosanti diritti di cui parli, anche l'occidente li attende. 14 milioni di russi su 32 del totale degli ucraini, mi pare siano poco meno della metà, in Crimea sono la maggioranza. Le cose non sono bianche o nere come sembra tu creda, Allarmarsi per le intrusioni USAamericane ed in sub sub ordine UE, NON significa 'amare la dittatura russa' o i suoi burattini nelle ex colonie urss. Fa tutto parte della guerra all' influenza russa e dei suoi alleati, in primis Cina (vero obiettivo a lungo termine). Influenza storica (non invasione politica e culturale come finta democrazia 'arancione'), influenza ormai esplicitamente 'contro' la degenerazione del modello occidentale, presenza NON TOLLERABILE per il pensiero unico dei compagni di merende Bankster-Merkato. Svegliati tu uscendo dal semplicistico pensiero tutto/nulla.
    • JUAN M. Utente certificato 3 anni fa
      Minkia, tu sai cosa pensano 32 milioni di persone e gli altri 14 milioni di ucraini? ma davvero? come ti dobbiamo chiamare Jesus Crhist superstar? ma va la ringo. Comunque se sei così convinto prendi il primo aereo per Kiev ed unisciti ai tuoi amici nazisti. Auguri
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    Cruciani a La Zanzara sta sputtanando Alessio Tacconi!!! il quale dice che non riesce a vivere con 5.000 euro! perché abita in Svizzera!!! ed è per questo che in questo anno si è tenuto circa 2000€ al mese in più degli altri colleghi del M5S!!! ecco chi sta lasciando il Movimento per "solidarietà" ai "dissidenti"!!!
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      condivido. solo chi si informa poco, male e non autonomamente può credere il contrario. O, chiaramente, chi è in malafede.
  • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
    Se possibile vorrei tornare ai nostri affari interni, e chiedevo quale strategia i nostri deputati possono mettere in campo, quando la riforma della legge elettorale approdera' in parlamento, guardate che e' molto importante, l'accordo Renzie-Pregiudicato, e' stato fatto per mettercelo nel di dietro, sono tutti contro il Movimento, mettiamocelo in testa e cerchiamo di trovare soluzioni adeguate, qualche proposta?
  • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
    ot Ricordate Renzi quando poco tempo fa disse: non cè un minuto da perdere dobbiamo agire subito! Azz è stato di parola,ha subito aumentato le accise sulla benzina e le tasse sulla casa (TASI) NON SI SMENTISCE MAI......
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Angela! questo è fuori come i balconi!!!Vuole trovare i soldi per ridurre le tasse,aumentando altre tasse Son capace anch io...
    • al nair gfr Utente certificato 3 anni fa
      già cara Paola e siamo ancora agli inizi.......... ^:^
  • Ale.p 3 anni fa
    L'Ucraina non è Europa per cui chi dice che ora USA e UE devono intervenire e' un CRETINO!!! Sta volta hanno fatto incavolare di brutto Putin i guerrafondai targati USA e la Russia con la Cina non sono certo l'Irak o la Libia. Speriamo di continuare a poter sparlare dei nostri politici del menga!!! O dei soldi restituiti o presi dai politici compresi i 5stelle. A me Obama ha proprio deluso, ci credevo in quest'uomo diverso dai suoi predecessori, ma mi devo ricredere e' più guerrafondaio dei Bush anche se aveva detto di voler chiudere con tutte le missioni di guerra.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Visto, che il nAno porta Sfiga? HA fatto le Belluinate con Gheddaffi e quello è morto Inculato di BAstoni. E' andato nel Lettone di Putin ed adesso si trova nientemeno che Obama sotto casa, il russo. Chi ha incontrato, ultimo? Renzi, si tocca gia' le Palle. Meglio di così, cosa avremmo potuto Desiderare? Adesso son cazzi suoi da grattare, Grande Statista...
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      sei davvero un coglione ... di mezza tacca !
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      L'avvenimento più pericoloso che può accadere nella vita di Renzie è quello di cadere dal seggiolone mentre Nonno Napo è intento ad insabbiare qualcosa nel giardino del Quirinale.
  • maurizio trapella Utente certificato 3 anni fa
    Rap News
  • maurizio trapella Utente certificato 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=ffR1qdiSdEQ
    • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
      Ah, io sono quello biondo spettinato,il Mago.
    • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
      Ma due parole per presentare il link ,mai,eh? Lo faccio io,nessuno si offenda. Estremamente forte. Un vero capolavoro in tempo reale. Destinato al Mondo. Immedesimatevi.
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    i missili sono puntanti su Berlino....non su Roma...
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      Non preoccupatevi, è già previsto l'utilizzo del culo della Merkel come scudo spaziale.
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Cambiamo coordinate non si sa mai, meglio essere certi, al max hanno sprecato un missile.
    • Ale.p 3 anni fa
      Bellina quella del morto!! La Crucconia e' sempre la stessa piantagrane insieme agli USA e se Putin chiude i rubinetti del gas..il freddo lo sentono più di noi i CRUCCHI . Se poi si prendono un missile.. magari con il bel sedere a tre piazze di una certa biondona che fa da tiro al bersaglio... Che palle! Non volevo usare parolacce ma con queste teste di..che vogliono giocare alla guerra.. Chi fa i soldi con le guerre deve spenderne altrettanti per curarsi da malattie incurabili!!
    • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
      per forza non conviene sparare ad un morto.
  • john buatti 3 anni fa
    ________________Renzi al congresso Pse____________ ... nonna nonna ce l'ho fatta ...sono importante... poi per dare al suo discorso e se stesso piu importanza va in un delirio mentale e cita la buona anima di JFK ... Lo fa spesso quando si sente un nulla o non ha nulla di sostanza nei suoi discorsi... poi Schulz gli da una mano nel dargli credibilità visto che Renzi deve portare i soldi Italiani alla UE ... è tutto un sistema ..sono tutti d'accordo! ________________________________
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Sarò maliziosa, ma visto così sembra uno di quei soliti cerotti troppo corti, figli dell’emergenza, che integrano carità pelosa e precarizzazione (altra parola in one) definitiva, con approssimative allusioni alla riduzione del costo del lavoro, della pressione fiscale che grava sui più deboli, e con acrobatiche rivoluzioni (reddito minimo garantito senza accenni all’importo, posti di lavoro per giovani, naturalmente a fronte di garanzie progressive, e dunque senza garanzie iniziali; decollo della produzione; morte della burocrazia e chi più ne ha più ne metta) che il giovinastro al governo e i suoi fan definiscono svolta epocale. Ammesso poi che non si tratti solo di un annuncio, di quelli appena un po’ meno roboanti, cui aveva abituato gli italiani il vero padrone di Renzi, quello del milione di posti di lavoro e della cura contro il cancro, anticipando in questo caso la soluzione finale greca. Ma che il “sussidio” non abbia vita facile lo ha lasciato già intendere su la 7 proprio stamattina una parata di infamoni, tutti renziani o diversamente renziani,: Lanzillotta, Bechis, il cauto Migliore sempre in via di peggioramento, il responsabile economico del Pd Taddei e l’orrendo Gumpel, quello che non si arrende che l’Italia sia solo un protettorato commissariato dalla sua patria lontana e rimpianta, e non un grande moderno lager in grado di fornire merce-lavoro al grande mercato globale. E infatti ha messo in guardia dall’empio impiego del sussidio, che ha prodotto danni perfino nell’incorruttibile Germania dove qualche cattivo soggetto ne ha approfittato senza piegarsi a una qualsiasi occupazione sia pure avvilente. E se è successo là, figuriamoci cosa accadrebbe in questa nazione di imbelli, indolenti, pigri, parassitari. http://networkedblogs.com/UiLVg
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      A beneficio di tutti, ma soprattutto di quella manica di parassiti e dilettanti allo sbaraglio della nostra classe dirigente consiglio di ritagliarvi un po' di tempo per vedere questo contributo filmato sottotitolato: http://www.youtube.com/watch?v=ExRs75isitw
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    guardate a chi piace Giovanni Favia https://farm4.staticflickr.com/3834/12859982415_2e29d446ab_o.jpg
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    Stavolta se l'Europa della merkel alza la voce putin ci taglia il gas.
  • alex bian 3 anni fa mostra
    Un presidente legalmente eletto è stato deposto dal popolo Un gruppo di parlamentari legalmente eletti dal popolo è stato espulso dal movimento in cui erano stati eletti da un grillo Chi sta sbagliando di più ?
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sull'Ucraina non so, non posso giudicare, non vivo lì. Dal proprio Movimento Grillo può espellere chi vuole, quando parla sopra le righe. Chi vi aveva aderito, se lo sputtana, non si merita altro. Chi, nella mia squadra mi contesta, ha la porta aperta ... per andarsene, senza rancore. Tu, se venissi contestato, che faresti? Ah, certo, ascolteresti il dissidente e ti adegueresti alle sue richieste. Sì, sì, come no.
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Il direttore sanitario del Centro d'Igiene Mentale che ha firmato la tua dimissione.
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa mostra
      Buoni i cavoli per merenda'
    • bruno p. Utente certificato 3 anni fa mostra
      tu a fare questo confronto del caxxo.
  • Carlo Raimondo 3 anni fa
    E' POSSIBILE ESPRIMERE UN PUNTO DI VISTA DIVERSO ? Cari amici vorrei esprimere un paio di perplessità su alcune esternazioni e personaggi del cM5S. 1) DI MAIO - Il bravo Giggino, nel corso dell'ultima intervista da Porro, su Virus, alla domanda:" SEcondo lei si andrà a votare prima o dopo il 2015?", ha risposto che secondo lui si andrebbe a votare quasi certamente DOPO il 2015. MIO PUNTO DI VISTA: Mah...non capisco come si possa avere questa idea con un governo "illegittimo" non votato da nessuno. P.s. Non è che la poltrona a Montecitorio, comincia a piacere anche a voi ? Senza contare il vitalizio prima dei trentanni eh ? Non sarebbe male Gigì ;-) ! 2) MAURIZIO ROMANI: Il Senatore a cinque stelle, avrebbe rassegnato le sue dimissioni da Senatore ma non dal gruppo M5S. Il suo dissenso, proegue Romani, sarebbe più umano che politico. Siccome poi, le dimissioni andranno votate dai gruppi parlamentari, qualora venissero respinte, lui, dice Romani, rimarrebbe nel gruppo M5S. PUNTO DI VISTA: Mah ! Non capisco. Qual'è il senso di queste dimissioni allora ? Se alla fine decidono gli altri ? Mi fa un pò sorridere la cosa. 3) PROGRAMMA M5S: Quando fu presentato il programma elettorale a 20 punti del M5S, mi piacque moltissimo e lo condivisi subito. Quali sono i risultati ad oggi e quali le speranze di realizzarli ? PUNTO DI VISTA: Qui mi piacerebbe che ognuno dicesse la sua, anche perchè, onestamente fra emorragie di senatori a cinque stelle, crisi che non se ne vede l'uscita, Di Maio che dice che Renzi durerà tutta la legislatura (a'Taverna che sse struscia le mano), scissioni varie.....non so quanto possiamo sperare ancora.
    • Carlo Raimondo 3 anni fa
      Senti Macciello da Paliemmo....non c'è bisogno di attaccare per forza tutti quelli che esprimono una idea diversa o una critica al M5S. Così davvero sembrate una setta medioevale. Sappiamo entrambi che la legislatura naturale di un Governo, dura cinque anni. Proprio per questo la domanda era "votazioni prima o dopo il 2015 ?". Di Maio ha detto "dopo il 2015". Punto! Non c'è da criticare. Fatti na camomilla!
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      se io do le dimissioni me ne vado, non c'è voto che tenga
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      Rispondere ad una domanda su che ne pensi 'tu', (rivolta a di maio), non riflette il proprio desiderio, se si conosce l'italiano e se le parole hanno ancora un significato. Il 2015, anno in cui di maio 'crede' e non vuole o desidera, si andrà a votare, NON è tutta la legislatura come poi falsamente affermi per supportare i tuoi deliranti attacchi. Certo, NON AVENDO contenuti reali, bisogna pur inventarsi qualcosa! Si, è possibile esprimere un punto di vista diverso. NO, non è possibile esordire con falsità e pretendere di continuare ad essere preso sul serio (somigli al ronzino nell'incontro con beppe).
  • epe pepe 3 anni fa
    CAPORETTO 2008+6 Tramonti a Nordest (Bomba! E la legge elettorale?) 003 CAMPAGNA DI RUSSIA IGNAZIO LA RUSSA (2010) Tutti i contingenti internazionali presenti, Usa, Germania, Francia, hanno i bombardieri con l’armamento previsto, cioé le bombe. Per mia decisione l’Italia ha stabilito che i caccia venissero utilizzati soltanto con il cannoncino di bordo. Ho ritenuto che noi italiani potessimo farne a meno perché vi è comunque rischio di mettere a repentaglio vite civili: per questo ho pensato finora di dire no. ------------------------------------------- Alla prossima Missione di Pace, in dotazione, anche la grappa. Grazie. .
  • vito asaro 3 anni fa
    p.s.ai "ragazzini" che scrivono:lasciamo perdere l'ucraina e pensiamo alle cose nostre:queste sono cose nostre perchè,noi,siamo europa e siamo nato.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Penso che l'italia non abbia nulla da temere da un conflitto Usa-Urss. Non avrebbe nemmeno il tempo di accorgersene... Vantaggi invidiabili che nessuno ci potra' rubare. Pensa che avremmo finito col pagar tasse. Putin: manda un missile sul tuo Amico rinnegato... :)
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Bel pezzo.
    • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
      La "Speranza" è quella cosa piumata- che si viene a posare sull'anima- Canta melodie senza parole- e non smette mai - http://www.youtube.com/watch?v=99GyFmnH59s ^.^
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Pietro Ancona Sondaggi elettorali e strategie Se capiscono che Cinque Stelle vince le elezioni tenteranno tre cose: fare in modo per vietare a Cinque Stelle di partecipare alle competizione elettorale; oppure si uniranno NCD,PD,FI e gli altri spezzoni della destra i n unico partito elettorale; tenteranno una scissione consistente di Cinque Stelle e sostenrranno una lista di traditori magari fusa con SEL....
    • Adriano G. Utente certificato 3 anni fa
      ma come,ora abbiamo il supersindaco!,si dice che ha dei superpoteri,si dice.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Le avevate gia' vinte le elezioni e ve le han scippate. Come potete esser così Illusi? A volte mi chiedo perchè mi prendete così per il culo.
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    pare che una fregata US sia stata colpita e affondata nel mar nero..movimenti di carri al confine con la polonia....mah!..
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Meglio morir nel mar Rosso che in quello Nero... In fondo, se le cercan tanta gente imbarcata per fuggir la miseria. Come quelli che restan in Afghanistan, India. Poveracci che non han voglia di lavorare. Preferiscon una carriera fra i Macellai. Prime Vittime...
  • vito asaro 3 anni fa
    avevo deciso di non scrivere più niente per oggi ma visti i commenti non posso astenermi:il problema fondamentale di putin non è che,l'ucraina,entri in europa,cosa che,certo non gradirebbe,ma,che l'ucraina entri nella nato.per motivi che capirebbe anche un bambino,questo la russia non può,assolutamente, permerterlo.qui il problema non è cosa sia giusto e cosa no.IL PROBLEMA è CHE L'EUROPA STA SCHERZANDO COL FUOCO.la russia è una grande potenza.non un paese di poveretti come quelli che,la nato,è abituata a massacrare.
  • arsit a. Utente certificato 3 anni fa
    da qualche parte sta scritto: chi non è contro di noi è per noi. alcuni delatori ritengono che casaleggio e grillo siano manovrati da una certa massoneria etnica. il m5s è ancora il primo partito italiano. il risveglio della tigre siberiana è un'occasione d'oro. beppe, non te ne saranno concesse altre, e il movimento sparirà come fumo al vento. il grillo e la tigre............................
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    Parlando con degli Ucraini qui a Napoli mi dicono che la maggioranza della popolazione vuole l'annessione alla Russia e sono la maggioranza. L'estremismo anti russo o l'opposizione della Timoshenko non è migliore del presunto dittatore Janukovich anzi si è arricchita in egual misura. E' l'Europa "democratica" che sta creando casini. Loro vogliono un referendum come hanno sempre fatto perchè decida il popolo.
  • Lady Dodi 3 anni fa
    LIBERO SEMPRE, mi scusi ma lei ce l'ha il senso delle proporzioni? Con la guerra alle porte vuole che parliamo di Oreliana per caso?
    • libero sempre Utente certificato 3 anni fa
      Per cortesia eviti di scrivere spropositi, forse la guerra sarà anche alle porte, ma non è con discussioni su questo blog che si può cambiare lo stato quo; questo blog dovtrebbe essere il sito deputato a parlare/discutere/capire le varie anime (se possono esistere dato che gli ultimi fatti senmbrerebbero negarlo) del movimento e non certamente per chiaccherare dei massimi sistemi. IMO
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    All'Ucraina manca un'identità storica e culturale. Se non si vuole dividere questo stato in due parti, una ai filorussi e l'altra ai filoeuropei,occorre rispettare l'esito delle elezioni del 2010:a sud e ad est del Paese hanno votato soprattutto per il Presidente filo-russo Viktor Yanukovich, mentre a ovest i cittadini hanno optato per l'europeista Yulia Tymoshenko. Resta il fatto che Viktor Yanukovich ha vinto DEMOCRATICAMENTE e con ampio margine le elezioni; la sua deposizione è frutto del colpo di stato di gruppi nazisti fomentati dagli alleati Nato. Perché gli alleati Nato vogliono imporre il governo della minoranza ucraina d'opposizione? Devono senz'altro guadagnarci molto, vediamo di che si tratta. Dal rapporto del Research Team dell’EIR (Executive Intelligence Review, Washington) del 2 febbraio,sappiamo che la UE,in accordo con l'amministrazione Obama, appoggia un golpe neonazista in Ucraina. Perché? Per favorire le difese antimissili della NATO in Europa in nome della dottrina USA e NATO del "Prompt Global Strike" per cui gli Usa possono lanciare un primo attacco nucleare PREVENTIVO contro Russia e Cina e sopravvivere ad una rappresaglia. Per il BENE di NOI ITALIANI, mi auguro che i blindati russi riducano a sottilette le orde naziste di Svoboda e OUN-B (formazione che collaborò agli stermini voluti da Hitler). Se fossi in Putin, in caso di controffensiva, non troverei di meglio che spianare il comando Nato di stanza a Napoli. L'imperialismo della Coca Cola e degli Ogm ha come obiettivo il controllo totale del pianeta. La Russia, storicamente, è imprendibile: ci hanno provato Napoleone Bonaparte ed Hitler, ora tocca ad Obama.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      ChiaraLuce, concordo con te. La tua analisi è ottima (aggiungerei un "purtroppo").
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Che Dio protegga la Santa Madre Russia! E' chiaro che sta subendo provocazioni e destabilizzazione ai suoi confini.
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Simone Simeone non vuol rispondermi,pazienza. Allora parliamo di logistica. Sono figlia di un militare e sentivo dire che la logistica, in una guerra, insurrezione, rivoluzione e quant'altro, è più importante delle stesse armi. Una folla, senza supporto logistico, non può assolutamente reggere per mesi con venti gradi sottozero, a protestare. Tantomeno militarmente. A dire il vero nemmeno una "comune folla" di cittadini normali. Questa rivolta è stata ampiamente supportata. E adesso la situazione è sfuggita di mano. Eh era da troppo che in Europa ci godevamo la pace!
  • Alessio . Utente certificato 3 anni fa
    i russi stanno con i soldi altro che democrazia. ma anche gli americani piacciono i soldi. tra i due litiganti ….si muore.
  • libero sempre Utente certificato 3 anni fa mostra
    Buonasera, noto con piacere che da due giorni il Blog, preferisce aprire topic (2)sull'Ucraina anzichè cercare di capire che cosa sta succedendo all'interno del movimento. Questa cosa è molto strana da oltre un anno a questa parte non era mai successo. Cari amici 5* fossi in voi leggerei quanto ha scritto Laura Bignami, forse varrebbe la pena di aprire un topic e ribadisco non topic a raffica sull'Ucraina, per chiedere alla base cosa veramente pensa di questo dramma che sta investendo il movimento. M5S, Laura Bignami si dimette dal Senato: "Caro Grillo, addio. La democrazia è un'altra cosa" Perché? «Perché i sogni sono finiti a causa di un gruppo di manipolatori. Il Movimento nel quale ho creduto non è più quello di un anno fa». Cos’è cambiato? «Ho lavorato, mi sono impegnata perché credevo in un progetto, ora invece c’è una deriva antidemocratica, da parte mia io antepongo a tutto la morale e per questo ho deciso questo passo. Ritengo la politica servizio nobile perché è operare per il bene di tutti, addirittura una religione atea. Nelle attuali condizioni per me non è possibile proseguire. Io non faccio politica per soldi, per questo rispetterò tutte le promesse elettorali». PS* Anche Orellana si è dimesso da Senatore e ha dichiarato di rinunciare agli emolumenti, forse è più serio del tanto idolatrato DI MAIO che si mette in tasca 6.000 SEIMILA EURO AL MESE. A lato del blog si enfatizza che la TAVERNA AD OGGI HA RESTITUITO 40.000 €. Bhe non è che se ne è intascati pochi, se è vero che, come a scritto Grillo un senatore si cucca 20.000 € mese, la Taverna in 13 mesi ha messo in saccoccia 260.000€ se ne ha restituiti 40.000 se ne è comunque intascati 220.000 che equivalgono a 16.900€ al mese. NON PROPRIO UNA BAZZECOLA forse prima di fare la Senatrice li intascava in un anno; come dice un noto avv. Milanese MA VA LA MA VA LA ORA OLTRE AD INSULTARMI FATE UNA PICCOLA RIFLESSIONE GRAZIE
    • Bombardamento mirato 3 anni fa mostra
      Per libero. Devi perseverare nella clonazione dei commentatori più volgari e negativi(che nessuno difenderà nè ora nè mai). Dario del sogno eliminato; Enrico Garbus già eliminato, riapparso e da eliminare nuovamente; Folchi eliminato, riappare ma oramai è debole; Ottaviano Augusto da clonare; Ale 69 da clonare. Se poi riesci a clonare, Stirner, jb mirabile caruso e juan da Verbania (che sono la stessa persona) dai un colpo "fatale" al blog. Infatti questo "personaggio" è centrale sia per il blog che per il movimento. Non perderti in questi sterili commenti, continua l'opera di clonazione, Efficacissima per scardinare la tenuta del blog, che è anche il cuore e il centro direttivo del mov. Avanti SENZA PAURA e Buona Fortuna.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Se permetti la situazione in Ucraina è ben più critica per il futuro di tutti noi rispetto al personalismo e alle paturnie dei pentastellati che non hanno compreso (o fanno finta di non comprendere) le finalità e le modalità operative del M5S. Occuparsi di ciò che sta avvenendo in Europa è un miliardo di volte più importante che rimirarsi l'ombelico, sport in cui eccellono i piddini (che infatti, al momento di decidere, fanno sempre come ha già stabilito qualcun altro a Bruxelles, a Washington o a Wall Street).
    • libero sempre Utente certificato 3 anni fa mostra
      Alessio I° non voto per il PD-L+L e/o similia II° vorrei però dare il mio voto a choi mi garantisce Democrazia ed il 5* ultimamente non da segnali incoraggianti in questo merito.
    • Alessio . Utente certificato 3 anni fa mostra
      ora che aumenta la benzina e la tasi o come si chiama..i soldi servono. tu vota pure Renzi io voto M5S O meglio mi PIACEREBBE VOTARE.
  • Salvatore i. Utente certificato 3 anni fa
    Cosa dobbiamo fare Noi Italiani che attualmente è il 3 Governo senza elezioni!E'in Italia che non c'è democrazia il Governo non eletto dal Popolo!!
  • filippo t. Utente certificato 3 anni fa
    Questa guerra in Ucraina fa veramente paura: speriamo bene.....
  • paolo z. Utente certificato 3 anni fa
    Pensare che c'è qualcuno che vorrebbe farci uscire dalla UE...!! Forse Putin ha messo degli "infiltrati" anche da noi ??
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      L'Italia non si smentirà, starà per il momento col più forte, se il vento cambia, cambia anche lei, fino adesso è stata cosi'.
  • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
    et voilà...articolo info. spiritualità La parola Yoga deriva dal sanscrito "yui" che vuol dire unione. Il significato di Hatha è: Ha = Sole (parte maschile, destra, diurna, esteriore, corpo) Tha = Luna (parte femminile, sinistra, notturna, interiore, mente) dunque Hatha Yoga è lo Yoga del Sole e della Luna. Sono questi due simboli che esprimono le manifestazioni contrapposte e complementari dell'energia, che coesistono sempre per ogni tipo di fenomeno. L'unione equilibrata di queste due forze genera il benessere, lo squilibrio genera la malattia o comunque le disarmonie. See...figuriamoci... anime perse! ^__^
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    Giovanni Favia, un caso umano(ide). lo avete letto il suo articolo su F.Q. ? http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/28/m5s-nuova-emergenza-ora-dovranno-espellere-taverna-e-di-maio/897104/
  • Augusto de lorenzo 3 anni fa
    Chi ha scritto tutto questo non conosce i fatti. Il presidente deposto era un bastardo Dittatore e il popolo ha fatto ciò che dovremmo fare anche noi con quelle cacche che si alternano a Roma da 20anni
  • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
    Un link molto utile, mica roba alla M. Fini, con tutto il rispetto. In fondo all'articolo troverete un paio di video interessanti. Per sentire tutte le campane. Saluti Clausneghe http://aurorasito.wordpress.com/2014/03/01/ucraina-la-federazione-russa-soccorre-la-crimea/
    • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
      si come no, certo che lo conosco. è lui?
    • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
      E' roba da studiosi di geo politica, conosci trozkij nostro, vero? Ciao.
    • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
      ciao Claudio. in effetti pur stimando Massimo Fini ieri l'ho trovato un po' deludente. ora mi leggo il tuo link...premesso che sto con la Russia. ce l'ho nel DNA, è più forte di me...ogni volta che gli USA dicono bianco io dico nero...sai com'è ;) saluti.
  • Paolo Roberto Dagnino Utente certificato 3 anni fa
    Grazie U.S.A. e grazie C.I.A.
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Gianni Ventola di Roma. Io sto seguendo questa faccenda ucraina dall'inizio. per quelle poche cose che riportavano i tiggì. Ma una cosa mi lasciava perplessa a novembre, dicembre, gennaio ecc. Con 20 gradi sottozero una popolazione "normale" non è in grado di stare in piazza a lungo, oltretutto dovendo lavorare , vivere, andare a mangiare ecc. Kiev non è precisamente un paesino.
  • maria progresso Utente certificato 3 anni fa
    STIAMO TORNANDO INDIETRO NEL TEMPO IN MANIERA INCREDIBILE.... STIAMO TORNANDO NELLA DITTATURA.....
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei segnalare quanto avvenuto giovedì scorso (27/02/'14) durante la quotidiana trasmissione radiofonica CATERPILLAR, condotta su Radio2 Rai dagli arcipiddini CIRRI e ZAMBOTTI. Tale trasmissione, ligia all'ortodossia piddina (tanto da apparire a tratti riservata unicamente agli "insider" del PD, gli unici a poter comprendere certe sottigliezze e battute, come per GAZEBO di Zoro su Rai3), si è sempre schierata aprioristicamente e senza discussione a favore dei facinorosi della piazza di Kiev (poco importa quanto fossero violenti e chissenefrega del ruolo dei nazi di Svoboda) descritti come pacifici cittadini "democratici" ed "europeisti" (non già come formazioni paramilitari armate e organizzate da Occidente). Come se stare dalla loro parte fosse la cosa più normale e scontata del mondo. Così come scalzare via golpe il cattivone Yanukovic e il suo "Regime" (non importa se insediato con regolari elezioni). Nella puntata di giovedì sera, CATERPILLAR ha ospitato un collegamento telefonico con un "testimone" dei fatti ucraini: un italiano che lavora a Kiev per (taaa...daaan) la BANCA MONDIALE! A costui, dato il suo punto di vista evidentemente "imparziale", è stato domandato di raccontare a noi ascoltatori il punto di vista su "quanto sta accadendo IN CRIMEA" (!) Il collegamento è terminato con ciò che avrebbe dovuto destare gioia, sollievo e ottimismo negli ascoltatori "democratici" e "progressisti" del programma: la notizia che la BANCA MONDIALE (noti affamatori di popoli) si appresta ad incontrare il nuovo e "finalmente democratico" governo (golpista) ucraino per aiutarli a superare la bancarotta (a seguito del golpe sono ovviamente saltati i 15 miliardi promessi dalla Russia)... di concerto col FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE (il famigerato FMI di Christine Lagarde) ovviamente -ma questo Caterpillar ha omesso di raccontarlo- "in cambio di RIFORME": le "dolorose ma impopolari riforme liberiste" che FMI e Banca Mondiale PRETENDONO in cambio del loro "aiuto". AIUTO!!
    • Nicola Nicolini Utente certificato 3 anni fa
      Ottima analisi. In Italia ormai si spacciano per verità solo le notizie che fanno comodo al disegno dell'Unione Europea di banche e multinazionali. I "giornalisti" italiani hanno un'enorme responsabilità nello spacciare informazioni faziose senza nemmeno porre qualche dubbio o una visione meno di parte.
  • maria progresso Utente certificato 3 anni fa
    ragazzi qui c'è da preoccuparsi, stiamo tornando inesorabilmente indietro nel tempo..... STIAMO SCIVOLANDO IN UN SISTEMA CHE DEFINIREI INVOLUZIONE DEL POPOLO..... TUTTO QUESTO AD OPERA DI POKI POTERI OSCURI MA AL TEMPO STESSO FORTISSIMI.....MANOVRATORI E DIREI ANKE CRIMINALI..... USANO TERMINI COME DEMOCRAZIA,LIBERTA',CITTADINI,POPOLO, PER LORO INTERESSI..... EPOCA DI INVOLUZIONE
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Proprio cosi' dalla loro hanno mezzi potenti per condizionare le menti, facendo leva sui sentimenti di giustizia, manipolano le coscienze è la realtà e fanno si' che l'essere umano si accopi e loro guadagnano perpetuando i loro scopi oscuri, mica tanto..., es, la pubblicità sulla fame del mondo, e via via.
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Simone Simeone, allora mi vuol rispondere? Nel frattempo, sempre da Google, qui si dice che le elezioni del " feroce dittatore " di turno, oggi quello ucraino, sono state certificate come regolari addirittura dall'OCSE!
  • JUAN M. Utente certificato 3 anni fa
    Stiamo tutti tranquilli verso fine marzo il kanzeller fhurer merkel del 4° reich si incontrerà a Monaco con il ducetto renzie del regno d'Itaglia, auspice il reuccio Giorgio 1 è napule, li concorderanno le modalità della seconda operazione barbarossa, per respingere gli attacchi "sovietici" in ucraina. Il ducetto spera che con qualche migliaio di soldati con le scarpe di cartone e moschetto, riescano a farci "sedere" da vincitori al tavolo della pace. Mi sembra di aver già sentito qualcosa di simile una settantina di anni fa?, saranno allucinazioni?
  • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
    Vabbè, ripongo l'articolo cuore...interessa l'articolo citazioni ? x Napo ecc.: Niente è più pericoloso di un’idea quando è l’unica che si ha - Emile Charter- x Renzie ecc.: Non aver fatto niente è un gran vantaggio ma non bisogna abusare - Conte di Rivarol- x Berlu ecc.: Guarda, ti do un consiglio spassionato: ogni tanto, quando parli, fai qualche pausa. Saranno le parti più interessanti del discorso. -Steve Martin- x Beppe ecc. (eh si, qualche volta sbaglia anche Beppe) : Solo i mediocri sono sempre al loro meglio -Somerset Maugham- x Luca ecc.: " Quanto manca alla vetta ? " ;" Tu sali e non pensarci! " - Nietzsche - x chi...: Se perderai anche tutti i tuoi beni non disperare: potranno essere ritrovati. Se perderai l’onore, non disperare: forse potrai ricostruirti una nuova fama. Ma se perderai il coraggio, ogni via di ripresa ti sarà preclusa. - Johann Wolfang Goethe - Coraggio, in alto il Cuore ...eheheh, VINCIAMO NOI ! ^__^
  • Antonio Marzi 3 anni fa
    Nel 1962 Kennedy minacciò la terza guerra mondiale se i russi non avessero ritirato i missili da Cuba, oggi (a ruoli invertiti) Putin ha schierato l' esercito in Crimea. Credo che Putin avrebbe potuto essere più chiaro e sarebbe stato anche più convincente se avesse fatto la stessa minaccia che aveva fatto Kennedy 52 anni fa.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Pietro Ancona Il dieci per cento dei deputati al governo!!!! Una classe di oligarchi nemica della popolazione che si finanzia con tasse sempre più inique e soffocanti... Un governo di sessantadue componenti pari al dieci per cento della Camera dei Deputati ed al sette per cento dell'intera popolazione degli eletti. Non so tra di loro quanti non parlamentari e quindi costi aggiunti assoluti. Questo nei primi giorni del nuovo governo che si annunzia dando la possibilità ai sindaci oligarchi complici di aumentarsi fino all'otto per mille la Tasi.... Meritano di essere cacciati via tutti a fucilate e forconate...
  • Gianni Ventola Danese Utente certificato 3 anni fa
    Qualora il M5S dovesse vincere le elezioni e andare al governo, la soluzione ucraina sarebbe una possibilità. Come affermava Massimo Fini, il precedente Ucraino apre le porte al caos antidemocratico in tutta europa. E non a caso, vista l'attuale situazione economica. Cosa possiamo fare? Contro lo violenza funzionano solo due cose: 1) la violenza (risposta armata) 2) la non violenza (esempio gandhiano) Se i sostenitori di Yanikovicc fossero tuttora in massa in piazza, pacificamente, probabilmente non staremmo qui a parlare di invazione russa della Crimea...
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Da Google: l'Ucraina ha poco meno degli abitanti dell'Italia. Ma una superficie doppia. Se si vogliono separare qual è il problema? Solo quello che non si possono mettere le testate nucleari sotto il naso della Russia? Perché, partendo da Kiev non ci arrivano?
  • Giovanni d'Antonio 3 anni fa
    Bravo Beppe,condivido. L'obiettivo dell'elite che ci comanda sai qual'è? che si arrivi ad un nuovo ordine mondiale dopo un periodo di caos globale, quello a cui l'Ucraina rischia di far da detonatore. Sai chi è che sostiene questa folle tesi? Il nostro Casaleggio nel famoso video Gaia...gli hai mai chiesto spiegazioni?
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    ogni tanto me le rivedo e Beppe ci vedeva gia' lungo anni fa... nel video si riconosco alcuni nostri Parlamentari http://www.youtube.com/watch?v=_NXcq8IrvS4
  • stefano astolfi stef 3 anni fa
    In primo luogo proprio tu! Tu che hai sempre temuto i pericoli delle svolte autoritarie, tu che hai sempre tenuto alta la guardia contro eventuali minacce alla democrazia, tu, ora, avresti dovuto dissentire. Quelle azioni che, in atre occasioni, non avresti avuto il minimo dubbio a tacciare come prepotenze, arroganze o addirittura come dispotismi, adesso ti affanni a spiegarle, a giustificarle ed a difenderle. Invece, mettitelo bene in testa, tu, propriamente tu, davanti a tutti, avresti dovuto dissentire perché quelle minacce e quei pericoli riguardano dei principi a prescindere. Invece, la tua convenienza ti spinge a sopire i tuoi altissimi principi …lasciandoti sedato e pieno di tristezza. Tristezza e malinconia generate dal tuo maltrattato intimo, perchè, ripeto, mettitelo bene in testa, i condizionamenti e le convenienze possono funzionare dinanzi agli altri ma il tuo intimo resta lì, esattamente lì dove sta sempre. condizionamenti.6.riflex stef
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    IL COMUNISMO CAPITALIZZATO Quando si tratta di fare la voce grossa, Putin è sempre pronto a dimostrare all'Europa che l'Ucraina e la Crimea sono pur sempre il giardino del suo impero. E' chiaro che l'Ucraina è strategicamente ubicata nel cuore dell'Europa a fianco del vecchio nemico degli USA e quindi un presidio logistico e militare ambito dall'occidente e dall'oriente per tenere a bada l'avversario. E' ancora più chiaro che nessuno in tale contesto vuole la guerra.Non la vuole l'Europa perchè ha bisogno di Gazprom,non la vuole la Russia che fornisce il suo gas tramite l'Ucraina e non la vuole di certo Obama che favorirebbe l'ascesa di altri mercati tipo quelli arabi che potrebbero approfittare della situazione. E' la solita guerra economica ma è il contesto globale che è cambiato. Mai come oggi il comunismo e il capitalismo hanno trovato un punto di incontro ed ormai dietro quelle che si chiamano democrazie si stanno rafforzando delle vere e proprie oligarchie di poteri economici e sociali che stanno divorando l'umanità. Poche centinaia di uomini detengono il potere economico di miliardi di persone allungando le distanze sociali e sovvertendo il comune senso del pudore democratico. Sfacciatamente le democrazie giocano con miliardi di dollari,euro e rubli impoverendo i suoi popoli con la saturazione dei mercati. Il lavoro diminuirà esponenzialmente per creare dividendi sempre più alti tra gli azionisti con delocalizzazioni e salari da fame. O bere od affogare,o accettare o morire portando le collettività all'esasperazione e sedando le rivolte col ricatto della fame. E' il capitalismo sfrenato che ci ha ridotti a meri animali economici. E' la fine degli ideali,delle virtù e dei principi.Al loro posto un fiume di corruzione e di finto benessere in nome del quale uccideresti la madre o un fratello ma tutto è permesso se lo fai per soldi.
  • orlando g. Utente certificato 3 anni fa
    DEBITO DETESTABILE 2 Ora, questo è un pleonasmo per chi ha già compreso a fondo il sistema monetario occidentale ed il suo impiego come “arma militare interna” usata contro la popolazione stessa: non si tratterebbe quindi nemmeno di andar tanto per il sottile con ulteriori motivazioni giuridiche di quella che non solo è già una frode bella e buona in partenza, ma si trasforma poi in uno strumento atto a sottomettere la popolazione internamente agli Stati che adottano scientemente lo scellerato sistema economico basato sulla “Moneta a Debito” … e non si tratta di “errori”, come spesso si sente dire anche sul web; non si tratta di “crisi” di un sistema, ma del suo perfetto funzionamento, in quanto proprio a questo si voleva arrivare: la totale deprivazione di ogni sovranità popolare (e non solo l’ impoverimento sociale, che è solo la prima necessaria fase dell’intero processo di sottrazione della sovranità nazionale in toto). Un espediente già usato nel Rinascimento (v. post correlati) dai Banchieri Europei e dall’allora èlite mercantile per sottrarre il potere temporale di Papi e Principi (processo che porterà all’avvento delle Signorie Rinascimentali, molte delle quali rette proprio dai bancari medesimi), e oggi rispolverato per sottrarre potere alle democrazie occidentali a favore di uno “Stato Finanziario” che, sostituendosi in tutto e per tutto alle singole Nazioni, costituisce il vero Super-Stato dietro l’apparenza. Un super stato dotato di super poteri, in quanto si avvale di meccanismi economici e giuridici sovranazionali e intoccabili, meccanismi che si è stabilito (sottolineo: stabilito, non “voluto nell’alto dei cieli”) siano “svincolati, superiori e intoccabili” rispetto alle normative nazionali.
  • orlando g. Utente certificato 3 anni fa
    Perchè il Debito Pubblico è Illegittimo, Quindi Detestabile di Mondart Il concetto di Debito Detestabile costituisce un precedente giuridico importantissimo, in quanto legalmente usato dagli USA nel 1898, al momento del conflitto ispano-cubano che portò all'annessione di Cuba, per rifiutare di pagare il debito pubblico contratto da Cuba col regime coloniale Spagnolo. “Detestare” il debito e rifiutarsi di sottostare al cappio fraudolento del suo pagamento è quindi cosa fattibile e del tutto lecita, una volta dimostrata la completa illegittimità di un Debito di cui i cittadini non sono responsabili: il Diritto Internazionale offre diversi strumenti a tal fine, uno dei quali è appunto la nozione di debito detestabile. Debito Pubblico che è dunque possibile dichiarare “detestabile” se esistono le condizioni atte a soddisfare i tre requisiti giuridici di seguito esposti … Tre prerequisiti sono necessari per poter definire un debito “detestabile”: Il governo del Paese deve aver conseguito il prestito senza che i cittadini ne fossero consapevoli e senza il loro consenso. I prestiti devono essere stati utilizzati per attività che non hanno portato benefici alla cittadinanza nel suo complesso. I creditori devono essere al corrente della situazione, e disinteressarsene. Proprio l’America dunque - la stessa America che oggi tramite il FMI ed il suo sistema bancario privato strangola l’Occidente intero ed ogni altra Nazione che entri (volente o nolente) nel suo raggio d’ influenza tramite un perverso sistema militar-bancario di cui le élites nazionali sono complici, mentre la sola popolazione è succube - ci mostra involontariamente la via d’uscita più logica: “detestare” il debito e rifiutarsi di rifonderlo, in quanto illegittimo.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Pietro Ancona Prima o poi il Parlamento Italiano commetterà il Crimine della legge Elettorale concordata tra Renzi e Berlusconi, la cosidetta Italicum che potremmo tranquillamente chiamare Italicum ultrafascista perchè sarà peggiore della legge Acerbo di Mussolini. I militanti del PD che pure vengono in parte dalla storia del PCI non provano vergogna a proporre al Paese una legge anticostituzionale che ruberà seggi alle minoranze per attribuirle alla maggioranza. Non ci resta che sperare nella vittoria di Cinque Stelle che è diventata l'ultima speranza della democrazia italiana. Purtroppo temo che se i sondaggi daranno vincente Cinque Stelle PD e forza Italia e Nuovo Centro si fonderanno in una unica coalizione Vedremo comizi con pornografici amplessi tra Renzi Berlusconi e Alfano. In vista di questo tenteranno di disgregare in tutti i modi Cinque Stelle.
  • Vittorio Bertola Utente certificato 3 anni fa
    Incidentalmente, la Crimea è stata una colonia genovese di fatto per oltre due secoli, e abitata da una consistente colonia italiana fino alla prima metà del Novecento, quando vennero cacciati e infine deportati da Stalin. Ed è anche il luogo dove nacquero le condizioni geopolitiche per l'Unità d'Italia, tanto che a Torino diverse strade importanti sono dedicate alla Crimea. Ci sono tanti motivi per cui quella terra è legata a noi, non dimentichiamocene. Vittorio Bertola Movimento 5 Stelle, Torino
    • Ale.p 3 anni fa
      Ma che vorresti fa' anda' la' a salvarli con qualche missione umanitaria di guerra?? E scusa con gli americani o con i russi? Perché se c'è una cosa che ho imparato in questi anni e' quella di farsi i c...i propri e io non ci cado più nell'assioma noi siamo i buoni e voi i cattivi dei film Made in Hollywood ..poi scusa ma non penso che gli ucraini ci amino visto che sono stati una Colonia genovese ed i genovesi si sa' sono tirchi (lo dice sempre anche Grillo) e chi sa la fame che gli hanno fatto patì secoli addietro.. magari sono ancora arrabbiati con noi che siamo italiani e Genova ora sta in Italia.. Facciamo pagare l'affitto agli americani per le basi in Italia?! Ed usciamo da Europa, Nato ecc. ci costano troppo e che ci portano? Missioni di guerra dette di pace per i fini delle lobbies del petrolio-gas-banche e rincari carburante .
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
    cmq, su facebook nun ce sta a capì un cazzo nessuno arrivano certi comunisti che sono pro Putin (io compreso) - ne arrivano altri che sono anti.Putin perchè vedono nazisti da tutte le parti ... poi c'è forza nuova che una volta è pro-Putin e la volta appresso è anti-Putin ... infatti dei cartelli (mai metterli in queste occasioni) per strada all'epoca dei fatti della Syria , oggi sono usati contro i fasci dai comunisti anti-Putin che risolve con i carri armati alla "kruscev" ... INSOMMA ... UN BEL CASINO ... DA TERZO MILLENNIO
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      Lady, il problema è tra i fasci e i comunisti ... nun ce stanno a capì un cazzo ... ^_^ pensa in una ipotetica guerra ... un giorno se sparano contro, il giorno dopo a beve insieme! ah ah ah a!!
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Resti nella sua confusione mentale.
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Io nono sono comunista e approvo Putin. Scusa, è vietato? Quando uno ha ragione ha ragione, per me.
  • Leonardo Distratis 3 anni fa
    Perché...Letta, Renzi sono stati eletti democraticamente??
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Simone Simeone quando si è votato in Ucraina? E quando si sarebbe dovuto votare la prossima volta?
  • Lady Dodi 3 anni fa
    ALDO B. come sarebbe che la Russia ha dichiarato guerra ad uno Stato Membro dell'Unione Europea?! Che io sappia l'Ucraina NON è ancora uno Stato Membro dell'Unione Europea. O l'han deciso stamattina?
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
      A livello diplomatico l'Ucraina é in fase di "dialogo intensificato", il passo che precede l'entrata della NATO. La Russia sta invadendo una nazione sovrana in orbita NATO, la risposta armata di USA e UE é pressoché scontata
  • Simone Simeone Utente certificato 3 anni fa
    Purtroppo, quelle elezioni furono tutt'altro che regolari, ed il caro Yakunovich era peggio di un mafioso ed un bandito messi insieme. La maggior parte dell'Ucraina non lo ha voluto cacciare per i suoi accordi con la Russia. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato quando ha cominciato a levargli i diritti civili, primo fra tutti quello di protesta. Proprio come in Russia, tra l'altro. Quindi, per una volta, la piazza aveva ragione. E guarda caso, il caro Putin ora procede all'intervento armato. Ora vediamo che farà l'Europa, che tanto gli piaceva accollarsi i morti dell'Ucraina per la causa della loro bandiera.
  • Ale.p 3 anni fa
    MIKE PRYSNER leggete ed ascoltate le sue testimonianze. E' un ex soldato americano, pentito, nelle missioni in Afganistan ed Irak. In sostanza dice che le guerre le combattono poveri contro altri poveri non certo i ricchi o i loro figli, perché i ricchi delle lobbies sulle guerre lucrano. Ed i presidenti USA (repubblicani o democratici) sono asserviti alle lobbies della guerra. Putin ha già detto ad Obama guarda a cosa fai per la Siria ora...speriamo bene con l'Ucraina.. Noi siamo nel mezzo con basi americane sul nostro territorio e non sarebbe bello fare le spese di ciò e trovarci al centro di un conflitto... Io sono per il vivere e lasciar vivere..della serie si arrangino tutti e non ci rompano più gli zibidei con ste' missioni del bip bip umanitarie di guerra... e pensiamo a noi..che sembriamo malati terminali. Ma quanto cavolo ci costano?? Neutralità per il popolo italiano e fori dall'Europa..e se proprio vogliono tenere le basi sul nostro territorio che paghino l'affitto gli ammerrriccani, tanto loro stampano moneta dalla carta ed i soldi li creano dal nulla. Magari si risolve il deficit italiano facendo paga' per l'occupazione di suolo e cieli nostri agli ammerrriccani , poi c'è anche il Vaticano e forse forse ora pagano.. Mah?! Io ho smesso anche di andare in chiesa perché i Mercanti dal Tempio non sono usciti e allora esco io che tanto Cristo, se esiste, sta fori dalle BANCHE.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Che Pippa 'sto Blog della Pula...
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Sempre interessante LALA di Arezzo. Dunque si chiamano Svoboda i nazisti ucraini? E Shultz li appoggia? Non c'è più mondo!
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Lenin sembra sempre di piu' all'avatar di Novella Oppo per postar sul Blog. CAsaleggio non terrebbe un tipaccio simile nello Staff. Nemmeno l'escopost. Troppo scemo.
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      E' Proprio scemo!
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Ciukatt.
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      fatela finita COPPIA DI ZOZZONI DI MONITOR DEL CAZZO - SE NO VE PIJO E VE FACCIO FARE LA FINE CHE FARANNO I NAZISTI CON PUTIN ... STRUNZ DEMMERD !
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Sono d'accordo con lei, stavo per illustrargli chi era quel pezzo di farabutto che fu Lenin e la buffonata tragica e tremenda che fu la dittatura STALINISTA, ma ho rinunciato, con un pazzo o lucido idiota non si può ragionare, per fortuna livelli di pazzia simili sono rari, xomunque da studiare.
  • SEGNALO - Social news, Article marketing Utente certificato 3 anni fa
    Grazie M5S
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. ""Berlusconi si mette in tasca la Giustizia E già attacca Consulta e pm: "Riforma""" http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/03/01/berlusconi-condannato-con-sentenza-mostruosa-legali-preparano-istanza-revisione/898651/ "Delrio e quell'appalto da 140mila euro alla ditta del cugino" http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/03/01/reggio-emilia-graziano-delrio-e-quellappalto-da-140mila-euro-alla-ditta-del-cugino/898582/ quando il bluffone parlava di rottamaree è stato frainteso... si riferiva a quelli che stanno dalla parte opposta alla sua barricata, gli italici!!!! ci sta dando dentro, penso ci riuscirà!
  • OPS Roma 3 anni fa
    Insomma, gli stati uniti ed i loro vassalli mettendoci dentro in prima fila la perfida Albione, ritengo che ancora una volta questi stati hanno rotto i coglioni. Questa volta vorrebbero riuscire a prendere due piccioni con una fava.Mi spiego meglio, se l'operazione programmata, riescono ad acquisire altri bevitori di Coca Cola e dare un colpo alla precaria ed inesistente di fatto della unione europea.
  • agostino nigretti 3 anni fa
    La UE adesso rappresenta l'Impero dei padroni del mondo ed ha nel nuovo Stato del Kosovo il simbolo della sua potenza.Se allora i Russi non avessero abbandonato i fratelli Serbi,adesso il mondo non sarebbe una polveriera.Nella vita non si deve credere a niente,è tutto pianificato dai Grandi Maestri burattinai al servizio dei padroni del Mondo,si è realizzato tutto quanto predettomi:”L’Italia è diventata la Nazione strategica militare politica gestita dai padroni del Mondo,la Russia ha perso il suo ruolo di Superpotenza”.Io sono stato un cretino a persistere nel credere in un Dio Immaginario,così adesso sono un delinquente truffatore,invece chi ha creduto nei valori del vero Dio è stato illuminato a puntare nelle ex Nazioni dell’Ex URSS,adesso vivono da Nababbi,hanno i figli sistemati e giocano alle guerre mascherate in missioni di pace.Lode e Gloria al vero Dio gestito dai padroni del mondo.
  • paoloest21 3 anni fa
    vladimir manda i tank? ecco la risposta: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/6/63/Lagarde,_Christine_(official_portrait_2011).jpg :)
  • Cico V. Utente certificato 3 anni fa
    Se l'occidente tace sull'egitto e sulla Siria é perché é meglio che quei paesi siano in mano ai dittatori piuttosto che ad al Qaeda .
  • Dario Fe Utente certificato 3 anni fa
    è in corso una guerra civile tra due popolazioni di lingua e cultura differente, accomunate solo dal fatto di risiedere dentro gli stessi confini e dall'essere obbligati ad avere un unico governo e un'unica politica estera. Stati Uniti, Unione Europea e Russia, più che a una soluzione pacifica, sembrano solo interessati a far vincere la parte a loro più vicina. Preoccupante il fatto che, come avviene in molti commenti, si cerchi di trovare il buono e il cativo. Ciascun schieramento ha i suou buoni (famiglie e persone per bene) e i suoi cattivi (milizie armati e capi di stato ben poco democratici)
  • salvatore castellano Utente certificato 3 anni fa
    Parlando a livello globale,non siamo mai usciti da una conflittualità perenne. Plagio dei cervelli,ignoranza,disinformazione,materialismo. La FILOSOFIA del m5s porrà termine a tutto questo. RISPETTO della vita.
  • agostino nigretti 3 anni fa
    Visto il Glorioso Trionfo degli eredi della prima Repubbblica,anche Putin si dovrebbe convertire al vero Dio gestito dai padroni del mondo e adottare il nuovo Vangelo.La Russia deve adeguarsi ai veri valori della vita del Dio Denaro,prenda esempio dai Discepoli politici,i quali per la loro devozione,il vero Dio ha scelto gli Italiani “Popolo Prediletto”e l’Italia sede strategica militare politica.Divinità del nuovo Vangelo:Madonne Escort,il Trota,calpestare il prossimo tuo e seguire fedelmente i Discepoli.Squillo a 14 anni per 50 euro:soldi per vestiti e piercing.La Spezia,si uccide davanti ai figli.Peccato per 4 sottesegretari in più,il numero 40 era perfetto,anzi ottimale.In Italia non è mai esistita una vera sinistra e quella Europea dopo il miracolo Blair che è riuscito a imporre le guerre mascherate,non si può più considerare il PSE forza di sinistra (PPE e PSE sono la stessa cosa,infatti governano assieme per sostenere la Piramide del Potere BCE-FMI-ONU-TPI,voluta dai padroni del mondo per dominarlo).l’Ucraina rappresenta la classica cigliegina sulla torta della Globalizzazione e del trionfo della Casta italiana.Il Messia,i Discepoli non sono riusciti a far crescere Putin come volevano,cioè un suddito democratico,però sono ancora in tempo per fermarlo come avevano fatto quando la Russia ha fatto la guerra contro la Georgia guidata dal fedele suddito Discepolo Saakashvili.Allora Putin si era spaventato difronte alla minaccia della suddita UE che avrebbe usato il potente esercito di Dio “Nato Atlantica”,spaventato ha subito fermato le sue truppe e fatto marcia indietro.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    L’Ucraina e la sinistra belligerante Di ilsimplicissimus Carica_di_BersaglieriUna volta lo insegnavano alle elementari: la spedizione dei bersaglieri in Crimea fu il primo atto concreto dell’unificazione della penisola, perché la partecipazione del piccolo regno di Sardegna alla conferenza di pace, permise a Cavour di mettere sul tappeto la questione italiana e la sua liberazione dal giogo straniero, come si diceva allora. Sarebbe molto singolare, uno scherzo del destino, che il Paese perdesse del tutto la sua sovranità effettiva per partecipare a una nuova campagna di Crimea. Il pericolo è tutt’altro che remoto perché gli eventi in Ucraina che hanno visto l’appoggio dell’Europa a un colpo di stato attuato servendosi di formazioni paramilitari di stampo nazista, scopre una nuova e inquietante dimensione della Ue, di fatto condotta dalla Germania a uno scontro con la Russia. Non è un mistero che proprio Berlino sia stato il complice più fedele degli Usa in questa operazione e che ora il presidente del Parlamento di Strasburgo, Martin Schulz, futuro candidato della Merkel alla presidenza della commissione Ue, mentre sociademocraticheggia per acchiappare citrulli in vista delle elezioni, rivela che occorre mettersi d’accordo con i nazisti ucraini riuniti sotto la sigla Svoboda, quelli che per inciso stanno dando inizio ad una nuova campagna antisemita. Comincio a pensare che dopotutto Berlusconi sia stato inconsapevolmente profetico a dargli del Kapò. Ma quella di Schultz non è certo una voce isolata: alla conferenza per la sicurezza di Monaco svoltasi poche settimane fa sono stati i ministri tedeschi della Difesa e degli Esteri a sostenere che per diventare una potenza globale occorre utilizzare lo strumento militare, invitando ad aumentare in termini di uomini e mezzi la presenza in Africa, cominciando a mandare 250 uomini . E persino l’ex ministro degli Esteri Joska Fischer, pacifista e ambientalista, ha dichiarato in un intervista al Corriere che “la relazione
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Martin Schulz è quello che, durante la campagna per le Politiche 2013, venne in Italia ad un appuntamento in appoggio del PD di Bersani dicendo che il M5S "deve essere assolutamente fermato" perché "pratica una FORMA NON CONVENZIONALE DI DEMOCRAZIA" (!). La "democrazia" convenzionale che piace ai "Socialisti e Democratici" europei (citrulli piddini inclusi), però, mi fa decisamente orrore.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      La situazione internazionale creatasi a seguito della disinvolta spericolatezza con cui l'Europa ha appoggiato i golpisti di Kiev va a smentire un altro luogo comune sull'Unione Europea: quello secondo cui essa avrebbe "garantito la pace nel nostro continente" (sempre che si voglia finta di niente di fronte alla guerra economica già subìta dal popolo greco e, di seguito, da tutto il Sud Europa più Irlanda). Del resto all'Unione Europea è stato tributato il Nobel per la Pace (come al criminale internazionale adorato da PD, Barack Obama; e prima ancora a Kissinger, Begin e altri individui di tal fatta). Se tanto mi da tanto, questo Nobel l'Europa se lo sta davvero "meritando".
  • JUAN M. Utente certificato 3 anni fa
    Per una volta si può dar ragione al galeotto Berlusconi?, infatti il candidato a capo della UE alle prossime elezioni per il 4° reichUE di maggio, per il PSE è il tedesco Schultz, ha proprio la grinta ed il fisico di un kapò di lager. poveri loro e anche noi.
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Nestor Machno Dimenticato dai suoi conterranei Le sue ceneri riposano nel cimitero di Père Lachaise Parigi ...........dal manifesto 7 aprile 1920 Capitolo 3. Che cosa intendiamo per emancipazione? Il rovesciamento dei governi monarchici, di coalizione, di repubblicani, socialdemocratici e del partito comunista bolscevico, cui deve sostituirsi un ordine indipendente di soviet dei lavoratori, senza più governanti né leggi arbitrarie. Perché il vero ordine dei soviet NON È QUELLO INSTAURATO dal governo socialdemocratico-comunista bolscevico, che ora si definisce potere sovietico, ma una forma più alta di socialismo antiautoritario e antistatale, che si manifesta nell'organizzazione di una struttura libera, felice e indipendente della vita dei lavoratori, nella quale ciascun individuo, così come la società nel suo complesso, possa costruirsi da sé la propria felicità e il proprio benessere secondo i principî di solidarietà, di amicizia e di uguaglianza. Non ritrovo più i suoi ultimi scritti un vero testamento spirituale che fa riflettere
  • Senza ritegno 3 anni fa mostra
    Migliaia sono i torturati e gli ammazzati di quel governo fantoccio messo in piedi con elezioni truccate! Da un tiranno schifoso!! Gridi tutti i giorni al golpe e non ne riconosci uno vero(!) Che personaggio, bah!!? E ti hanno votato in otto milioni, doppio bah!?
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      ma mai da coglioni come te, vai vai bischero che avanti c'è posto
  • WORCOM forum Utente certificato 3 anni fa
    Forza M5S
  • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
    Oggi l'Ucraina e domani? ...e domani come sempre? Oppure ce la faranno i nostri eroi ad imboccare la via giusta per uscire da questo labirinto infernale? Castaneda avrebbe un suggerimento.. "Qualunque via è solo una via e non c'è nessun affronto a se stessi o agli altri nell'abbandonarla se questo è ciò che il tuo cuore ti dice di fare. Esamina ogni via con accuratezza e ponderazione, provala ogni volta che lo ritieni necessario, quindi poni a te stesso, a te stesso soltanto, una domanda - questa via ha un cuore? - se lo ha la via è buona, se non lo ha non serve a niente". Bonasera bloggaroli con l'elmetto e ...tanto cuore! ^__^
    • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Grethe, eccomi..stavo leggendo i commenti... e tu non fare la furbetta eh ;) smak!
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Addio, io non ho cuore. Me l'ha mangiato Lenin dal cervello a fette scambiandolo per culo, dalla fame... :(
  • Terzo Nick Utente certificato 3 anni fa
    OT: SOS M5S PROVINCIA VARESE Collaboro con gli attivisti della provincia di VARESE data la mia prossimità abitativa ad essa. All'interno dei gruppi provinciali varesotti del Movimento, le ultime vicende relative al fenomeno Catalano ed alle minacce di dimissioni dal proprio ruolo del consigliere comunale M5S di Busto Arsizio Giampaolo Sablich e di quelle di sua moglie, la senatrice Laura Bignami, in critica e disaccordo con le scelte di espulsione operate dalla maggioranza degli attivisti del Movimento, sta determinando il crearsi di una operazione subdola e pericolosa che necessita di un intervento collettivo. Ognuno è libero di rinunciare al proprio ruolo ma non può e non deve permettersi di lavorare in "segreto" per creare scissioni interne ed infangare l'attività del Movimento. Si utilizza una mailing list chiusa denominata ReteVA e riservata ad un gruppo ristretto di attivisti dove si boicotta la sacrosanta richiesta della base di una assemblea degli attivisti provinciali di base per mettere ordine a quanto sta accadendo. Si veicolano informazioni relative a parlamentari M5S tutte da verificare nel bieco tentativo di cooptare la buonafede di attivisti non inclini alla verifica delle notizie in rete. Si lavora quindi per creare dissidi e perdita di credibilità del Movimento pur di giustificare le proprie scelte e le proprie azioni in virtù di portavoce M5S. Tutto ciò appare una operazione pericolosa che non deve protrarsi ulteriormente. Se c'è qualcosa da dire o da recriminare, bisogna farlo apertamente, alla luce del sole. Possibilmente in uno spazio ufficiale del Movimento come i Meetup. Chiedo cortesemente a tutti gli attivisti certificati di vigilare su quanto sta accadendo affinché possano terminare sul nascere operazioni di piccolo cabotaggio come queste. Grazie Saluti
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    CHI PROVOCA CHI? Secondo il nostro mainstream (specialmente le "democratiche" testate e reti controllate dal PD) il "provocatore" sarebbe PUTIN, cioè colui che ha assistito senza reazione -guarda caso, durante lo svolgimento delle Olimpiadi di Sochi- ai moti di piazza che a Kiev hanno portato al rovesciamento di un presidente e un governo amici (eletti in regolari elezioni) da parte di manipoli di violenti facinorosi sobillati e armati da Occidente. Ora la "provocazione" per cui la "Comunità Internazionale" è allarmata sarebbe l'intervento russo invocato dagli ucraini di etnìa russa della Crimea che -al pari delle comunità russofone di tutta l'Ucraina- temono ritorsioni e pulizia etnica (come già visto, senza tornare troppo indietro nel tempo, verso i libici di colore dopo la presa di potere dei "ribelli" che hanno rovesciato la Repubblica Socialista di Jamahiriya di Muammar Gheddafi, con l'appoggio determinante dall'Alleanza atlantica). Putin e Lavrov stanno pagando a caro prezzo l'aver bloccato l'aggressione alla Siria di Assad, già apparecchiata dall'Alleanza Atlantica. ***** CHI È "DEMOCRATICO"? Secondo il nostro mainstream (specialmente le "democratiche" testate e reti controllate dal PD) i "democratici" sono certamente gli "europeisti" di Kiev che sono "finalmente" riusciti a liberare l'Ucraina dal "Regime di Yanukovic". Peccato che Yanukovic non fosse un dittatore, ma un presidente eletto in regolari elezioni. Lo si sarebbe potuto battere alla prossima tornata, no? Tanto più se è vero che gli oppositori (guidati da un ex pugile) sono maggioranza nel Paese. Invece no, si è scelta la strada del GOLPE, rifiutando anche l'ipotesi di ELEZIONI ANTICIPATE. E sempre i "democratici europeisti" intendono negare alla Crimea la possibilità di un REFERENDUM PER L'AUTODETERMINAZIONE. Pretendono invece un celere pronunciamento dell'ONU che sancisca l'integrità territoriale dell'Ucraina. Possibile che dei "democratici" abbiano questa PAURA FOTTUTA DEL VOTO POPOLARE?
    • Lady Dodi 3 anni fa
      perfettamente d'accordo!
  • arsit a. Utente certificato 3 anni fa
    in europa e in america non c'è la democratia, ci sono i mondialisti. a me, quando nella polis si è trattato di prendere qualche decisione, non mi hanno mai consultato, a voi sì? eppure se democratia significa che il potere appartiene al popolo qualcuno poteva degnarsi di chiedere il mio parere, fosse pure sulla decisione più banale del mondo, invece non mi hanno mai cagato, a voi sì? il vessillo della democratia è soltanto una benda che i massoni mettono sugli occhi della gente, una scusa per giustificare massacri come quello di kiev imputandoli ad altri. svegliatevi e toglietevi la bende e vedrete cose che voi umani non potete neanche immaginare.
  • Aldo B. 3 anni fa
    PRATICAMENTE IL PARLAMENTO RUSSO HA DICHIARATO GUERRA AD UNO STATO MEMBRO DELL'UNIONE EUROPEA E ALLA NATO!...DI CONSEGUENZA SIAMO ENTRATI INDIRETTAMENTE IN GUERRA CONTRO MOSCA!...VEDETE QUANTO CI VUOLE POCO PER DESTABILIZZARE LA PACE?
    • Lady Dodi 3 anni fa
      L'Ucraina NON è ancora uno Stato membro dell'UE.
    • Aldo B. 3 anni fa
      SI INTENDEVO CHE l'UCRAINA E' UNA NAZIONE CHE HA RICHIESTO DI POTER ENTRARE A FAR PARTE DELLA UE
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      ma da quando l'Ucraina è uno Stato membro della UE? me sa che te sbaji con altri... Polonia, Lettonia, Estonia, Lituania ...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Lenin è incazzato perchè Stalin gli ha affettato il cervello nel cercar l'Anima. Il Vaticano ha fatto estrarre il cuore di Voitila per uno scopo altrettanto nobile. Ho solo chiesto se alla morte di Berlusconi gli affetteran il Culo . Non so se ci trovan l'anima. Mi riferivo alal famosa Teoria di De Andre', secondo il quale i nAni han uno speciale rapporto Aurea fra Cuore e culo. Tutto qui. Perchè Insultarmi? Perchè', cari Libertari? FAtemi capire.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      VAi a cagare che fai qualcosa di utile.
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Maria Pia, anch'io all'inizio e per lungo tempo ho sperato e creduto così. Che l'Europa si fosse creata perché stanchi di guerre orribili, si potesse vivere per sempre in pace. Ricordo ancora una foto di Koll e Mitterand che si tenevano per mano sulla linea Maginot e che mi aveva commosso. Si forse i Padri Fondatori, all'epoca era questo che pensavano di fare ma ormai..... Certo è alquanto improbabile una guerra franco-tedesca, ma il giorno che vorranno mandare qualcuno contro la Cina..... E io voglio la pace: con Francesi, Tedeschi e pure Cinesi!
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Triluissa riveduto e adattato alla bisogna. L'ingegno Il Premier disse ar disoccuppato - Ormai so' celebre. Cór nome e có la fama che ciò io me ne frego der monno: tutti l'ommini so' ammiratori de l'ingegno mio! - Erdisoccupato je rispose: - Nu' ne dubbito. Io, però, che frequento la caritasd, te posso di' che l'Omo ammira l'Aquila, ma in fonno preferisce la Gallina...
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
    grethe garbus (white venus), stockolm ma chi è 'sto stronzo ? ... possibile che non ci si puo' allontanà dal blog per questioni "tecniche" (la pennetta è debole per i troppi commenti - adesso ho fregato un coso più potente) ... che nascono le erbacce malefiche ! ^_^
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      grethe garbus (white venus), te lo ripeto in cubitali : A M M A Z Z A T E S T R O N Z O !!
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Detto da uno col cervello a fette, e poi messo nel Freezer... Almeno il vecchio Lenin in gonnella era piu' Sexi e Dolce... Tricoglione.
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      sei proprio stronzo ...e sconclusionato ... me sa che sei uno di quelli del piddì che pagano per rompere i coglioni sul webbe !! eh eh
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Siete proprio di coccio. Un Fake colossale. Insomma, a Berlusconi lo affettano o no il Culo, da morto? DA vivo, è altra storia... CApisco che siate la sua dependance, dispensa fuoriusciti, pero' almeno la soddisfazione di fargli un po' di Pubblicita'... :)
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-prn2/t1/1912092_442387152558600_353146837_n.jpg CMQ ... se lo merita tutto !! ^_^
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Certo che a finezza e parolacce mi bissi alla lunga. Una Mummia Sboccata mai l'avevo vista prima. :)
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Putin e il Consiglio di Sicurezza di Stato, si son decisi a mandare l'esercito in Crimea. Era ora! Cosa stavano aspettando? Di trovarsi i "signori Ribelli" nel bagno del Cremlino o nella metropolitana di Mosca? Tanto si era capito che finiva così e che di mira c'era la Russia e non la miserevole Ucraina.
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    L'incontro di qualche tempo fa: L'incontro de li sovrani Bandiere e banderole, penne e pennacchi ar vento, un luccichìo d'argento de bajonette ar sole, e in mezzo a le fanfare spara er cannone e pare che t'arimbombi dentro. Ched'è? chi se festeggia? È un Re che, in mezzo ar mare, su la fregata reggia riceve un antro Re. Ecco che se l'abbraccica, ecco che lo sbaciucchia; zitto, ché adesso parleno... -Stai bene? - Grazzie. E te? e la Reggina? - Allatta. - E er Principino? - Succhia. - E er popolo? - Se gratta. - E er resto? - Va da sé... - Benissimo! - Benone! La Patria sta stranquilla; annamo a colazzione... - E er popolo lontano, rimasto su la riva, magna le nocchie e strilla: - Evviva, evviva, evviva... - E guarda la fregata sur mare che sfavilla. dicembre 1908 trilussa) ^^^^^^^^^ E poi si accordarono sul governare l'Itagghia!
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Corsi e ricorsi ! Ciaooo....!:))
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      che ci vuoi fare oreste, la storia si ripete
  • JUAN M. Utente certificato 3 anni fa
    Un ruolo tragico lo sta giocando la merkel con gli alleati polacchi e baltici, con la loro ansia di espandere il 4° Reich a est, mettendo al governo a Kiev i nostalgici nazisti, si rischia un nuova Jugoslavia moltiplicata per 5, con interessi geopolitici mille volte maggiori. Un brutto pasticcio che rischia di far saltare equilibri precari in una zona strategica con armi nucleari. Come si diceva poi il conto di queste avventure lo pagheranno gli stati "coglioni" come il nostro, finanziando con miliardi (che non abbiamo) e con la delocalizzazioni in Ucraina di ulteriori industrie come successo per Polonia e Romania ecc, comunque vada a finire quest'avventura ci porterà rovina e ulteriori debiti, magari anche altro sangue ucraino. Speriamo di no ma...........
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
    Per fortuna che l’Europa (a sentir loro) sarebbe nata per mantenere la pace. Stranamente però per sessant’anni senza questa Unione, l’Europa è vissuta per davvero in pace, mentre subito dopo è scoppiata la guerra, una guerra senz’armi questa volta, dove si strangola la popolazione privandola del lavoro, dei diritti, della possibilità di sfamarsi, come vogliamo chiamarla Pacem in Terris? E mentre le guerre normali finivano dopo due o tre anni, questa guerra è infinita, è una guerra alla civiltà, una manipolazione delle coscienze, un bombardamento mediatico col quale vogliono farci credere che è finita l’epoca in cui anche la classe lavoratrice, aveva diritto ad una qualità di vita decente, con un lavoro certo, la sicurezza di poter mantenere la famiglia e vivere in santa pace, cose normalissime ma che lor signori ritengono privilegi. Ci fanno credere che è necessario ingranare una marcia indietro della società, dovuta ad una crisi provocata dall’aver vissuto al di sopra delle possibilità, quasi che a provocarla fossero stati i diritti “concessi” ai lavoratori e non gli sprechi e i loro mostruosi accaparramenti delle risorse. Questo ritorno al passato vale esclusivamente per la classe lavoratrice mentre la classe dirigente viene seppellita da montagne di denari. Mai come adesso i ricchi hanno visto lievitare all’infinito la loro ricchezza dovuta, senza alcun dubbio, al furto perpetrato sui lavoratori, che privati dei diritti e dimezzati i salari, continuano a lavorare in schiavitù, facendo debordare le casse di questi signori. Per realizzare questa moderna apocalisse si è fatto di tutto, dalla moneta unica alla globalizzazione dei mercati, dal privare gli Stati della sovranità politica e monetaria per affidarla al potere finanziario, dalla svendita dei patrimoni statali in favore dei privati, dalla creazione di manager strapagati per far fallire le imprese e generare una disoccupazione di massa. (continua sotto)
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
      Questi cavalieri della morte possono contare su degli inquisitori chiamati “economisti” che senza alcun legame con la logica, esercitano il terrorismo alla pari dei talebani. Possono contare sui media, novelli evangelisti di questo nuovo dio chiamato “mercato” e su governanti privi di cervello, di onore e di onestà.
  • Aldo B. 3 anni fa
    QUESTA E' LA PRIMA DICHIARAZIONE DI GUERRA DENTRO I CONFINI DELLA VECCHIA EUROPA DOPO LA SECONDA GUERRA MONDIALE...E ADESSO? COSA FACCIAMO? GLI MANDIAMO L'AMICO SILVIO CON LA BANDANA DA PUTIN A SUONARGLI I TAMBURI DI GUERRA? BUNGA,BUNGA....BUNGA,BUNGA,BUNGA....
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
    https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn1/t1/1618635_598934373521812_1146022483_n.jpg Sono stati vomitati fuori dalla spazzatura della storia. Sono quelli che hanno aperto la "caccia al comunista", che devastano, pestano, uccidono e torturano nell'impunità. Perchè lo fanno per la "democrazia" e "l'Europa". Tutti i mass media occidentali, e i putridi partiti di regime: dal PD, a Sel, a Forza Nuova... fanno il tifo per loro, li chiamano: "Rivoluzionari". Sono la feccia della reazione. Si sono autoproclamati "patrioti" e "nazionalisti", ma chiedono che il loro paese si riempia di basi NATO, fanno dirigere le proprie milizie da ufficiali israeliani e le loro "rivolte spontanee" vengono finanziate dagli USA. Sono i nazisti, i collaborazionisti, i traditori di sempre! Ieri al soldo di Hitler oggi al soldo di Obama. di giorno https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-frc1/t1/1969157_785091244852446_779519855_n.jpg di notte https://fbcdn-sphotos-d-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/t1/1962611_595846773830572_1646923934_n.jpg Contro di loro si è eretto un muro rosso fatto di orgoglio, dignità e resistenza. Si sono raccolti a difesa delle statue di Lenin, dei loro simboli che sono la loro storia e le loro radici. Un Fronte Rosso fatto di lavoratori, di proletari, di gente comune, costituito dal popolo più umile e laborioso, di cittadini nelle cui vene insieme al sangue scorre l'Antifascismo.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Appenditi i tuoi coglioni, che con te fanno Tre, piu' una testa di cazzo. Ridi Gnocco, che il profumo di Gnocca ti fa girar la testa. ;)
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Lei è proprio un comunista e io la smerderò che sarà costretto a cambiare nome e si vergogni se ha considerazione della sua persona, inoltre ora le ho risposto cosi', ma la trivialità so uasarla anch'io a capito sopramobile.
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      grethe garbus (white venus), prendi e appendilo https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-prn2/t1/1912092_442387152558600_353146837_n.jpg ah ah ah
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Sei piu' mummia te de Napolitano e Bersani messi nello stesso Freezer.
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve - MANCAVA LA SPALLA LEGAIOLA DI VE !!! FALLITI DI MERDA !
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      grethe garbus (white venus), SGOMMA SMUTANDARO DEL CAZZO E VAI A UCCIDERTI! STRONZO!|
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Bel comizio ma fuori tempo.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Solo contropropaganda per buttar Benzina sul Fuoco. Per me potete ammazzarvi tutti fascisti, antifascisti, renziani, berlusconiani. Fottetevi fra di voi alla grande. FAnculo tutti. Orgogliosamente individualista e qualunquista.
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      https://fbcdn-sphotos-a-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/t1/1959234_598331990248717_783174806_n.jpg https://fbcdn-sphotos-a-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn2/t1/1507934_595846080497308_1645763786_n.jpg https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/hphotos-ak-frc3/t1/1618595_580531448695438_1392135966_n.jpg
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Così il giornalista del Fatto Andrea Scanzi su Facebook: È leggenda Renzi. Ha pugnalato Letta (dopo aver giurato il contrario) perché "bisogna cambiare passo", ma ha confermato 6 ministri e 18 sottosegretari di Letta (e dunque non si capisce come sarà possibile cambiare passo). Alla Giustizia ha messo nomi graditi al Maestro Silvio, da Orlando al mini-Ghedini Costa. Il Rottamatore (de che?) si ergeva a moralizzatore, ma tra i sottosegretari ci sono ben 5 indagati, a partire dalla renziana Barracciu, che non poteva correre per le regionali ma evidentemente può fare il viceministro alla Cultura (il dicastero di Franceschini: vamos). Tra gli indagati c'è anche Gentile, quello che aveva proposto Berlusconi per il Nobel alla Pace. Milioni di elettori del Pd hanno speso due euro per avere riciclati, indagati e nuovi Einstein nell'ennesimo governicchio, per godere di Alfano all'Interno e per farsi dire da Giovanardi se Scalfarotto poteva essere o no sottosegretario: la mia solidarietà a loro, che un po' se la sono cercata. E a tanti altri italiani, che forse non se lo meritavano.
  • Lady Dodi 3 anni fa
    La Russia , concordi Putin e il Consiglio di Sicurezza di Stato, ha mandato le truppe in Crimea. Dopo la Crimea in effetti, poteva solo aspettarsi di trovare i nemici nel Cremlino o nella metropolitana di Mosca.
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Il MAINSTREAM MEDIATICO ci parla di "preoccupazione della Comunità Intarnazionale [fantomatica definizione che, subdolamente, designa gli USA e i loro sudditi, ndr] per le PROVOCAZIONI DI PUTIN in Crimea". Questo dopo che la "Comunità Internazionale" medesima, con spericolato cinismo, ha sobillato, armato e appoggiato un manipolo di terroristi e facinorosi (anche di estrema destra, tutto fa brodo) che il nostro mainstream ha benevolmente etichettato come "europeisti" che "chiedono democrazia" (sic) contro il "Regime di Yanukovich" (eletto in regolari elezioni). Costoro, dopo aver messo il centro di Kiev a ferro e fuoco (sempre con la benevolenza degli stessi media che, invece, bollano come "terrorismo" la genuina e nonviolenta lotta dei No TAV in Val Susa) hanno preso i palazzi del Potere, messo in fuga il presidente e il governo legittimi insediando con un GOLPE (eterodiretto da Occidente) il braccio destro di Julija Tymošenko, la bionda protagonista della disastrosa "rivoluzione arancione" di qualche anno fa (altro episodio eterodiretto, sul modello delle "rivoluzioni colorate" teorizzate da Gene Sharp in "From Dictatorship to Democracy"). La corrotta Tymošenko era detenuta per falsificazione di documenti e importazione illegale di metano, ma qui in Occidente ammantata di un'immeritata aura di eroina della Democrazia. Sua figlia Yevhenia era stata ricevuta a Roma dalla presidente (in odor di massoneria) LAURA BOLDRINI giusto il giorno prima del golpe di Kiev. Ora le comunità russofone dell'Ucraina e la Crimea temono ritorsioni o episodi di pulizia etnica. Ma per il nostro mainstream la gente che scende in piazza in Crimea per invocare aiuto dalla Russia non ha la stessa dignità dei facinorosi di Kiev. La Crimea chiede un REFERENDUM per la secessione dall'Ucraina e l'autodeterminazione. Ma i golpisti di Kiev (c.d. "democratici europeisti") non vogliono concederlo, vogliono un pronunciamento dell'ONU che garantisca l'integrità ucraina. Questa sarebbe "DEMOCRAZIA"?
  • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=WwiGMKIfkdI
    • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
      Vedi se può servirti anche questa...;)) http://www.youtube.com/watch?v=DheR6uVi8AU Ciao Danila!
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Abbiamo perso quella "purezza", ci siamo abituati a tutto...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      'Mazza aho,tradotta,pija tutto 'nartro significato...diventa,puro,ottimista 'nder finale,ma,se sa,erano i mitichi anni settanta...
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Parlando di cose serie. Se non ve ne foste accorti c'è in corso una serie di destabilizzazioni di Stati sovrani. Le "primavere" arabe si sono rivelate per quello che sono, la Siria aveva quattro contestatori di cui non c'è più nessuna traccia da tempo ed e percorsa in lungo e largo da Bande Armate , tipo le Compagnie di Ventura dei Medioevo nostro. L'Ucraina si accorge di colpo che Yanucovic ( o come si chiama) non va più bene ed in Turchia nemmeno Erdogan che questo stesso anno fa le elezioni. C'è in corso e su larga scala la destabilizzazione di un sacco di Stati.
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      bhe anche l'attacco mediatico a napolitano monti e letta da parte di un giornalista made in usa sul giornale dei poteri forti lo ascriverei a questa serie di destabilizzazioni. Il futuro ci dira' se renzi ha messo la marcia verso bruxelles o forse NY (in pratica chi veramente l'ha imposto fra i poteri forti)
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Fifoni. Un giorno e gia' cazziate. Solo stamattina tutte moine, e vacci giu' dura. No, mi avete stufata. Siete solo Mocciosi moccolosi e segaioli. Mica ho detto nulla, solo sillogi di ricerca filosofica. E' un discorso di ricerca, metodo, indagine. Siete Noiosi, stucchevoli. Alla faccia del libero pensiero. Fossi stata offensiva. Invece ero GArbatissima. Siete voi che mi guastate l'Umore.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Che è successo, Grethe? (scusa, seguo il blog a "salti" per il poco tempo a disposizione...)
  • Claudio 3 anni fa
    In totale, dei 60 membri del nuovo esecutivo, i sopravvissuti alla rottamazione che non c’è stata sono stati 27. Gli inquisiti sono addirittura quattro..... Renzi rottamatore o riciclatore? LEGGI E PARTECIPA AL SONDAGGIO: http://uomoqualunque.net/2014/03/renzi-rottamatore-o-riciclatore/
  • cinico senese 3 anni fa
    Non sarà come Sarajevo nel 1914, cioè l'inizio di una guerra mondiale. Ma la Russia deve agire a difesa dei suoi interessi: ha truppe navali stazzate lì, oleodotti e gasdotti, ha prestato miliardi di dollari comprando il debito pubblico ucraino, gli ha venduto gas sottocosto, compra dalle industrie ucraine, sono tutti sussidi. C'è stato un colpo di stato contro il governo di Yanukovic uscito da elezioni, organizzato da fascisti armati da chi? Chi ha e cosa ha promesso ai fascisti armati? la timoscenko è una semplice pupazza già bruciata da tempo... Che gli frega all'Europa di rompere le palle all'orso russo? C'abbiamo i soldi da dargli agli ucraini che manco gli abbiamo per noi? I pupazzi dell'europa stanno giocando col fuoco.
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Comunque un Presidente eletto sta lì fino a nuove elezioni. Se le nega, allora sì, dev'essere spodestato! A proposito, noi quanti non eletti ci siamo dovuti sorbire finora? Ah ah ah ah ah... Per Gavino.
  • Lady Dodi 3 anni fa
    GAVINO GAVINO che confusione incredibile! Ancora con la destra e la sinistra?!?! Putin è Putin la UE è la UE , il comunismo in Ucraina sa Dio se c'è e che cosa è..... Lasci perdere. Guardi, io sono tutto fuorché di sinistra e apprezzo Putin per come ha tirato fuori la Russia da dove l'aveva cacciata Eltsin, non mi piacciono gli insorti ucraini, che dopo cinque minuti sono stati bellamente sostituiti da neonazisti....e insomma, lasci stare gli stereotipi d'antan , che ci sono cose giuste e cose sbagliate sia a dx che a sx e guardiamo avanti. A quello che sta succedendo nel mondo.
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Ho risposto al signor Azzemi , ma val la pena di rendere pubblica la mia risposta. Se dovessimo rinfacciare agli Ucraini, il voto con cui hanno eletto questo Presidente ora cacciato, qualcuno potrebbe chiedere a NOI perché per tanto tempo abbiamo votato gli attuali Partiti e adesso ci fanno .....un po' schifo.
  • Nadia V. Utente certificato 3 anni fa
    Non fatevi sentire dai nostri nuovissimi splendenti governanti, quelli potrebbero, da grandi statisti, possono sfruttare questa occasione per farsi notare e ricordare al premio nobel per la pace che nella nostra bella penisola abbiamo le basi americane più strategiche dello scacchiere europeo. Facciamo un po di rumore, distraiamoli che con il loro super-ego sono un pericolo.
  • Gavino 3 anni fa
    Dunque .... dunque ... Yanukovich era stato regolarmente eletto ed è stato cacciato dalle losche trame della UE perchè filo russo, quindi simpatico a voi sinistroidi. I ragazzi che si sono fatti sparare in piazza per cacciarlo di colpo diventano nazifascisti. Adesso vien fuori che se uno viene eletto non può essere cacciato dalle proteste popalari se fa minchiate. Attenti sinistroidi !!! Perchè se l' anno prossimo si va a votare e metti caso che ti vince il Berlusconi per un soffio in base a questo concetto voi non dovreste dire o fare nulla ........ehh si, se dovesse succedere rinneghereste questo articolo e tutto quello che avete appena detto e correreste in piazza per cacciare il governo fascista!!
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Il Nobel al futuro ipotecato. C'è un fallimento Espropriamo ? EI fu Siccome immobile dato il mortal sospiro ............ Un inciampo Inciampato in un lampione Messo ad illuminare le lucciole Non quelle dei prati raccolte nei bicchieri a illuminar sogni di bambini sogni infranti, rotti sbriciolati beccati dai corvi che sul lampione s'eran posati ( uccelli neri sempre bistrattati, innocenti accusati solo un sinonimo nella letteratura ingrata ) I bambini ora adulti li faremo fanti fanti per la guerra Per ammazzare madre terra Agrippina Chi diventerà Nerone ? Brucia Roma. Bruciando la terra si coltiva miglio o riso ? Fatica sprecata coltivare lo scibile bastava un po' di sterco di vacca e un po' di cenere È per quello che la mogliettina aveva in mano una zappa Un premio in denaro..........Il vil denaro Argent fe la guerre la guerre fe l'argent ....... ...Muta pensando all’ultima Ora dell’uom fatale; ..................Fu vera gloria? Ai posteri L’ardua sentenza Il 5 di maggio viene per tutti i folli delle follie del mondo Chi veglia l'universo se ride, ride per ultimo
  • Er Caciara ....... Utente certificato 3 anni fa
    https://www.facebook.com/164213760393770/photos/a.164254600389686.38417.164213760393770/295403297274815/?type=1
  • Valter Azzemi 3 anni fa
    ma se i russofoni/russofili sono 14 milioni contro 32 di ucraini doc, come si spiega che Yanukovich sia stato eletto presidente? c'e' qualcosa che non quadra, magari sarebbe meglio verificare i dati prima di sparare cifre poco attendibili
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Mah , forse perché la Timoshenko era considerata più corrotta. E poi se vogliamo dirla tutta, chiunque a NOI potrebbe chiedere come abbiamo votato per anni gli attuali Partiti.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Puoi cambiar nick, ma la puzza resta sempre quella, Trolla.
  • Carmine s. Utente certificato 3 anni fa
    CHE UOMO FORTUNATO CHI HA PER COMPAGNA LA PAOLA TAVERNA. CHE DONNA SUBLIME! E' UNA DONNA ITALIANA!
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Guardi che non mancano uomini attraenti nel 5 Stelle con cui ci possiamo rivalere noi donne!
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. per rinfrancar lo spirito tra un post et l'altro:) ""Roma, 1 mar. (Adnkronos) - Il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, segue ''con attenzione e preoccupazione'' insieme allo Stato Maggiore della Difesa l'evolversi della situazione in Ucraina. Lo riferiscono all'Adnkronos fonti della Difesa."" ///// ""TASI: costerà alle imprese italiane oltre 1 miliardo"" ROMA (WSI) - La Tasi costerà alle imprese italiane almeno un miliardo di euro. E' quanto stima l`Ufficio studi della Cgia di Mestre. L'importo è stato calcolato applicando l'aliquota base dell'1 per mille. Solo sui capannoni è previsto un aumento di quasi 650 milioni di euro entrate fiscali. Numeri che la Cgia ritiene addirittura sottostimati, tanto che in una seconda elaborazione ha utilizzato l'aliquota del 2,07 per mille. Considerando infatti le decisioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri, l`aliquota massima Imu più Tasi sulle abitazioni diverse da quella principale e sugli immobili strumentali potrà arrivare all`11,4 per mille. Se teniamo conto che l'aliquota Imu media applicata a livello nazionale nel 2012 sugli immobili destinati ad uso produttivo è stata del 9,33 per mille, si deduce che l'aliquota Tasi del 2,07 per mille costituisce, nel nostro secondo caso, la soglia massima applicabile agli immobili strumentali. Infatti, corrisponde alla differenza tra l'11,4 per mille e il 9,33 mille. "In questa seconda simulazione – ha sottolineato Giuseppe Bortolussi, segretario della Cgia - l'aumento potrebbe superare addirittura i due miliardi di euro. E' chiaro che ci troviamo di fronte ad un caso limite puramente teorico, tuttavia di una cosa siamo certi: il prelievo della Tasi su negozi, uffici e capannoni supererà il miliardo di euro".
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      A proposito di sofferenze sarei curioso di sapere la percentuale delle esposizioni finite in sofferenze bancarie verso Aziende diciamo cosi' di colorazione politica e altre invece neutre.
    • paoloest21 3 anni fa
      Milano, 18 feb. (TMNews) - Il perdurare della crisi e dei suoi effetti continua a incidere sulla rischiosità dei prestiti in Italia, con le sofferenze bancarie che hanno toccato a dicembre 2013 nuovi record. Le sofferenze nette, informa l'Abi nel suo Outlook mensile, sono risultate a fine 2013 pari a 80,4 miliardi, con un incremento annuo del +24,1% (4,7 mld in più su novembre 2013 e 15,6 mld in più su dicembre 2012). Quelle lorde sono aumentate di quasi il 25% da fine 2012, attestandosi a 155,9 miliardi (6,3 mld in più rispetto a novembre 2013 e 31 mld in più rispetto a fine 2012). Il rapporto sofferenze nette su impieghi totali si è attestato al 4,33% a dicembre (da 4,08% a novembre 2013; 3,36% a fine 2012 e 0,86% prima dell'inizio della crisi). Il rapporto sofferenze lorde su impieghi è dell'8,1% a fine 2013 (da 6,3% di un anno prima e 2,8% di fine fine 2007); valore che raggiunge il 14% per i piccoli operatori economici (11,8% a dicembre 2012; 7,1% a fine 2007), il 13,3% per le imprese (9,7% un anno prima: 3,6% a fine 2007) ed il 6,5% per le famiglie consumatrici (5,6% a fine 2012; 2,9% a fine 2007). Il totale degli affidati in sofferenza ha raggiunto complessivamente il numero di 1.205.000, di cui oltre un milione (1.015.369) con un importo unitario in sofferenza inferiore a 125.000 euro.
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      paoloest21 Basta, impazzisco, non si può mai stare tranquilli, io facevo conto sulle dita di una mano..., che arriva uno con una cariola piena di banche, ma in che mondo viviamo, uno alla volta accontentiamo tutti fin che ce nè.
    • paoloest21 3 anni fa
      usenpm in italia son tutte messe male, ergo c'è una ampia scelta...
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Mi pongo una domanda, a quale banca andrà il bottino?
    • paoloest21 3 anni fa
      il tosco se ne f...!!!
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Fra un po' trova tutto Chiuso, con un cartello affisso: "Piglia in culo questo adesso e Tasi..."
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    scusate l' o.t. ma devo pubblicare un contributo per chi pensa ci sia anche un altro PD QUESTO E' IL VERO CIVATI (il dissidente-funzionale): Fiducia al Governo Renzi - Favorevole Decreto Finanziamento Pubblico ai Partiti - Favorevole Milleproroghe 2013 - Assente Decreto Destinazione Italia - Favorevole Fiducia - Decreto Carceri - Favorevole Italicum - Pregiudiziali di Costituzionalità - Voto segreto Italicum - Pregiudiziali di Merito - Contrario Decreto Terra dei Fuochi - Assente Decreto IMU-Banca d'Italia - Favorevole Fiducia-Decreto IMU-Banca d'Italia - Favorevole Fiducia Decreto Salva Roma - Favorevole Ddl Svuota Province - Favorevole Legge di Bilancio 2014 - Assente Fiducia - Legge di Stabilità 2014 - Favorevole Legge di Stabilità 2014 - Favorevole Risoluzione - Fiducia Governo Letta - Favorevole Trans Adriatic Pipeline - Assente Decreto Proroga Missioni Militari - Assente Fiducia - Decreto Proroga Missioni Militari - Assente Decreto Emergenza Immigrazione - Assente Mozione di Sfiducia - Ministro Cancellieri - Contrario Tav Torino-Lione - Assente Decreto Istruzione - Assente Decreto Salva Pubblica Amministrazione - Assente Norme in materia di Diffamazione - Favorevole Decreti Imu - Favorevole Decreto Anti-Femminicidio - Assente Decreto Cultura - Assente Fiducia al Governo Letta - Assente Assestamento Bilancio 2013 - Favorevole Delega Fiscale al Governo - Favorevole Contrasto Omofobia e Transfobia - Voto segreto Comitato parlamentare per le riforme costituzionali ed elettorali - Assente Decreto del Fare - Favorevole Dimissioni deputata Marta Leonori - Voto segreto Decreto Lavoro - Favorevole Decreto Svuota-Carceri - Favorevole Fiducia Decreto del Fare - Assente Decreto ILVA - Favorevole Pene detentive non carcerarie - Assente Decreto Emergenze - Favorevole Fiducia Decreto Emergenze - Assente Sospensione IMU e Rifinanziamento CIG - Favorevole Fiducia al Governo Letta - Assente fonte: http://parlamento17.openpolis.... W IL M5S
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    questi tecnocrati europei pensavano di fare come gli pare..d'accordo sempre con gli stati uniti, seminano "zizzagnia" in tutto il mondo..ha fatto bene Putin..scaldate i motori dei carri si parte.. QUando in europa qualche forza politica mette in discussione l'euro e l'adesione..subito si è tacciata da populisti e reazionari..(non ancora da terroristi..ma sarà questione di tempo)..quando invece altri si armano e fanno golpe in nome dell'adesione alla ue(senza nemmeno un referendum)..allora sono eroi..!!il tempo è galantuomo..lunedì quando riapre la borsa ci sarà da ridere..
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    Pse: Renzi cita Kennedy, costruire Ue con anima e' nostro sbarco su Luna Roma, 1 mar. (Adnkronos) - Matteo Renzi cita John Kennedy al congresso Pse che, peraltro, si svolge al palazzo dei congressi dell'Eur in piazza Kennedy. Il premier ricorda le parole del presidente Usa sulla sfida di raggiungere la Luna, una sfida "ambiziosa" e sulla quale, diceva Kennedy, "vogliamo convogliare le energie straordinarie del popolo americano. Per noi l'Europa è qualcosa di simile -dice Renzi- la nostra Luna non è nello spazio, ma fare un'Europa non delle regole burocratiche, ma un luogo con un anima". Bisogna anche ridere, provate ad immaginarvi di essere una famiglia americana che se ne sta seduta pillucando pop-corn davanti alla TV e che veda il BOCCALONE... Renzi va bene che gli italiani sono considerati scemi, ma proprio andare in TV come Rappresentante non a onore alla tua intelligenza.
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Guardi se dovessi rispondergli con ironia e un dolce sarcasmo alla sua domanda con appropriati paragoni scatenerei una guerra in questo blog..., troppa ideologia ancora e ignoranza.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Vuoi dire che da morto affetteranno il culo a Berlusconi? :)
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Non c'è riuscito neanche Stalin, che alla morte di Lenin, ossessionato di sapere dove si trovasse l'anima fece affettare il cervello dello stesso dagli scenziati, ricerca che non portò a nulla, il fatto venne scoperto dopo il crollo dell'URSS negli archivi segreti del KGB.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Dite a Renzi che l'Anima non va cercata su per il Buco del Culo degl'italians... :) Voglio ridonDare! PoffarBacco!
  • paoloest21 3 anni fa
    ""Ucraina, Senato russo approva intervento militare in Crimea"" ""Mosca, 1 mar. (TMNews) - Il Consiglio della Federazione, il Senato russo, ha dato il suo assenso all'utilizzo delle forze armate "sul territorio ucraino", come richiesto dal presidente Vladimir Putin. Lo riferisce Ria Novosti. Ascoltate le commissioni competatenti, Difesa ed Esteri, i senatori hanno approvato all'unanimità la mozione del capo del Cremlino, che in pratica ufficializza un intervento armato della Federazione nella repubblica autonoma di Crimea, la penisola a maggioranza russa e filo-russa, che dal 1954 è parte integrante dell'Ucraina. Putin ha chiesto il nulla osta al dispiegamento di truppe al Consiglio della Federazione, composto dai rappresentanti delle varie regioni della Federazione, citando "la situazione eccezionale che si è creata in Ucraina e che minaccia la vita dei cittadini della Federazione russa, nostri concittadini". Il capo di stato ipotizza un intervento "sino alla normalizzazione della situazione socio-politica in questo Paese", si legge nella nota diramata dal Cremlino.""
  • Mario Donnini 3 anni fa
    Da secoli si combatte per il potere marittimo e per il controllo dell'economia. Nel '14 fu la ferrovia Berlino - Bagdad a far traboccare il vaso. Oggi si combatte per la sopravvivenza del dollaro, ma sono solo i colpi di coda di un rettile morente.
  • Claudio . Utente certificato 3 anni fa
    Cari amici non me la sento di dare giudizi . la Russia ha interessi ENORMI da difendere. Invece voglio dare un giudizio di merito sul quotidiano Il Fatto Quotidiano. Questi signori pensano che il M5S sia la discarica ....della monnezza politica. Dite voi qualcosa, vi prego...... “Non mi aspetto nulla di buono da questo governo, né sul fronte della giustizia né su altro. L’unica cosa che attendo è che cada al più presto”. E’ un giudizio critico quello che l’avvocato ed ex deputato di Forza Italia Carlo Taormina esprime sull’esecutivo Renzi, ieri a margine del convegno su ‘Mani pulite vent’anni dopo‘ all’università Tor Vegata di Roma. Tra gli ospiti il giornalista Marco Travaglio e l’ex pm Antonio Di Pietro. Il docente di dritto penale del secondo ateneo romano, nel ruolo di moderatore, si è detto molto preoccupato della situazione politica attuale. “Il sistema è più corrotto di prima, non vedo luce in fondo al tunnel”. Per Taormina Renzi rappresenta i soliti poteri forti che hanno incancrenito il paese, assomiglia al Berlusconi del 1994, “però più ingenuo e superficiale, capace soltanto di arringare le folle”. “Io che sono un amante del M5S sono molto preoccupato della crisi che sta vivendo, è l’unica forza che può abbattere questo sistema corrotto e corruttibile, rivoluzionare culturalmente il paese” aggiunge l’avvocato. “Per questo ho sollecitato Grillo a fare un gesto di umiltà per recuperare la dissidenza, ed evitare questi episodi”, afferma ancora il professore. “Lo smottamento dei 5 stelle è preoccupante, perché dopo Grillo non c’è altro” di Irene Buscemi
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Taormina? Puzza di nAno lontano milioni di km. Attendibilita'? Come le perizie? Cogne quanto dista da Arcore? Beppe non t'Inzaccherar col nAno. La politica degli avvocati ad epilogo? Querele e controquerele, processi e controprocessi... Altro che Movimento del Popolo. Questo è un paese di Ratti di Fogna, altro che Ukraina.
  • antonio corino Utente certificato 3 anni fa
    "Sih'ori miei !..." Ecco a voi una breve lista di ammininistratori locali della Val di Susa espulsi, ostracizzati dal PD perchè contrari alla 'ndrangheTAV: www.catenaumana.it/ecco-una-breve-lista-degli-espulsi-dal-pd/ Però quando si partecipa alla guerra mediatica e mi riferisco a DiMaio l'altra sera a "bersaglio mobile" e l'altro del M5S a "La gabbia" su la 7 si deve immediatamente replicare agli attacchi di di quella gentaglia; insomma se si decide di partecipare a quella spazzatura mediatica che almeno ci si attrezzi, altrimenti è meglio (come GIUSTAMENTE diceva Grillo)non andarci proprio Inoltre,se chi intende partecipare sa già che l'attacco sarà focalizzato sulleespulsioni, si abbia almeno, non dico la brillantezza, ma la prontezza di restituire a quei parassiti le espulsioni attuate da loro in particolare NEL P.arties D.eutschland Non dico di ricordare ai telespettatori che quel partito è un ABORTO deforme politico partortito dal compromesso storico ex DEMOCRAZIA CRISTIANA+ PARTITO COMUNISTA+"ESODATI"del PARTITO SOCIALISTA 3 matrici genetiche che da sole dicono tutto a chi conosce la storia degli ultimi 70anni... Ma almeno si risponda a tono nel merito: sulle espulsioni ricordando tutti gli amministratori pd della valsusa espulsi per la loro contrarietà al tav e sull'euro qual'è la posizione del M5S Io sapevo che era contraria e penso che sia giusto Però cazzo ditelo! Daccordo il referendum in rete ma tanto è prevedibile quale sarà l'esito: ricordate il referendum su nucleare...? Il referendum on line ha più il valore di ratifica è una conferma di una posizione che è stata espressa su questo blog almeno da quando io sono iscritto e lo freqeuanto (2007)ovvero che l'euro non è una divisa o una moneta ma una forma di governo dittatoriale esercitato dal capitale finanziario di cui sono proprietari individui direttamente o indirettamente collegati alle 3 > organizzazioni della criminalità legalizata:mafia-camorra-'ndrangheta.
  • anna q. Utente certificato 3 anni fa
    sono grillina e me ne vanto,ma con putin mai,poi se l'europa avesse le palle ,per farla smettere a putin basterebbe dire tieniti il tuo gas di merda, cioè putin,berlusconi,gheddafi ecc, sono merde dell'umanità,mai li difenderò,allora si poteva difendere stalin ,mussolini, cioè noi dobbiamo stare distanti da tutti e avere la nostra nazionalità regina e poi se l'europa fosse uno stato unito come gli usa mi8 nadrebbe pure bene,mica didegnerei una società che si proietta a esmpio,svezia,norvegia, ecc al nord, dobbiamo evolverci,uno schifoso ocme putin mai ,cerchiamo di capirla,di noi in molti la russia la detestano,sono razzisti epoi dai pure il cesso d'oro aveva quel pezzo di escremento
  • mister x Utente certificato 3 anni fa
    by te way... come era facilmente prevedibile l'esponente del governo Letta che ha presentato la più esosa richiesta di "rimborsi" è la pallotta marrone congolese. http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/ma-quanto-magna-la-sora-kyenge-lex-ministra-ha-speso-pi-di-letta-in-72821.htm
  • mat 3 anni fa
    appello di Barnard http://www.youtube.com/watch?v=I_j_0t05eHE/>
  • alvise fossa 3 anni fa
    STANNO SCOPPIANDO TROPPE PRIMAVERE ARABE,A MIO PARERE,MA PERCHE'ADESSO?
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Perchè c'è l'effetto serra e l'evaporazione della calotta artica e la desertiFicazione della California... :)
  • Carlo Pandolfini Utente certificato 3 anni fa
    Aggiornamento; i Russi inviano truppe in Crimea, il NOBEL PER LA PACE BARACK OBAMA li ammonisce severamente, quindi questi sono pronti, pur di sconfiggere Putin sono disposti a qualunque provocazione. PS -ma perchè Barry Soetoro divenne Barack o bama, ossia in lingua ebraica "Fulmine dal cielo"? Profezia?
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      A me se continua di sto passo, par di piu' una Merda scagliata dall'Inferno al Cielo... Stanisti Illuminati mangiamerda, come la filiale italica PD + o - elle...
  • Enrico Papaccio Utente certificato 3 anni fa
    NoTav Chiara, Claudio, Niccolò e Mattia sono in carcere dall’inizio di dicembre 2013 con un’accusa assurda e pesantissima come quella di terrorismo. Dopo essere stati trasferiti dal carcere di Torino nei reparti ad Alta sicurezza delle case circondariali di Roma, Ferrara e Alessandria, hanno subito il blocco dei colloqui (ristabilito per i soli familiari), la censura della corrispondenza e subiscono un regime di carcerazione ancora più duro di quello normalmente previsto per gli altri detenuti in Alta sicurezza, con l’isolamento totale (per Claudio) e il divieto di incontro e la riduzione delle ore d’aria (per Niccolò e Mattia). Anche gli avvocati dei 4 notav hanno denunciato la situazione che stanno vivendo in carcere con un comunicato. Facciamoci sentire attraverso lettere, email, fax e telefono chiedendo il ripristino dei loro diritti. Scrivendo: “Chiedo che a Chiara, Claudio, Niccolò e Mattia vengano riconosciuti tutti i diritti previsti dall’ordinamento penitenziario, che vengano tolti dall’isolamento e vengano revocati i divieti di incontro e colloquio attualmente in corso”. Il tutto va indirizzato: Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino Corso Vittorio Emanuele II, 130 10138 Torino, Tel: 011.4327111 (centralino) Fax: 011.4327206 E-mail: procura.torino@giustizia.it Al Tribunale di Torino Sezione dei Giudici per le indagini preliminari Corso Vittorio Emanuele II, 130 10138 Torino, Tel: 011.4327111 (centralino) Fax: 011 4327582 E-mail: tribunale.torino@giustizia.it Al Ministero della Giustizia via Arenula 70 – 00186 Roma tel. +39 – 06 68851 (centralino) Numero verde 848 800 110 e-mail: callcenter@giustizia.it Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria Largo Luigi Daga, 2 – 00164 Roma tel. +39 06.665911
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Tempo perso, se ne fottono allegramente. Come scriver a Goering, Himmler... FA te le proporzioni di spazio, tempo...
  • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
    o.t. Mentre da Roma il coglionazzo di Rignano resuscita le mummie del suo partito tessendone le lodi, dal Teatro dal Verme di Milano (nome azzeccatissimo per l'occasione), Angelino Alfano con il suo 3,6% continua a commettere il grave errore di stuzzicare la tigre che dorme e che l'ha creato. ALFANO A BERLUSCONI: "NON E' VERO CHE SI VOTERA' FRA UN ANNO" Alfano, leader di Ncd e ministro dell'Interno, ha risposto a Silvio Berlusconi dicendo che "non è vero che si vota fra un anno perché abbiamo bisogno di un periodo di governo per abbassare le tasse" e realizzare un "programma ambizioso". Il governo Renzi, ha aggiunto, "non può avere una missione bassa, la sua missione è cambiare l'Italia e noi siamo protagonisti, siamo presenti in tutti i ministeri per portare nel governo il nostro programma. E' il nostro obiettivo e lo centreremo" ha concluso durante un convegno di Ncd al Teatro Dal Verme. Quanto a Berlusconi Alfano ha ricordato che il Cavaliere già "a settembre diceva che si sarebbe votato a novembre" e così via, ma così non è stato.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Preso atto che naturalmente l’agenda dei media influenza l’opinione pubblica, la domanda da porsi è: in base a quali principi si costruisce questa agenda, Un No-Tav protesta con la poliziaquali sono gli elementi che hanno indotto la stampa a cambiare radicalmente la sua funzione da giornalismo d’inchiesta e critica sociale a difesa del consenso? Queste sono le domande da porsi. Bene. La cosa più interessante è che pensiamo alla parola “dissenso”. E qui iniziamo un ragionamento. Negli anni delle lotte per i diritti civili, la parola dissenso era sinonimo didemocrazia. Oggi invece è piuttosto sinonimo di: devianza, delinquenza, terrorismo. Il movimento No Tav esprime il dissenso delle popolazioni coinvolte rispetto al progetto approvato a livello centrale: pertanto è un caso di “insubordinazione”, è fuori dalla maggioranza. Ritengo che il caso No Tav non sia un caso singolo, ma un format, che si replica in tutti i casi di minoranze che si oppongono all’ordine del discorso quantitativo della nostra epoca. http://controsservatoriovalsusa.org/convegnotav-e-media
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Lalla, sottoscrivo.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=b0msTLX0Kwk
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Chi controlla il potere dell'informazione produce paura nell'utente, la paura più antica e profonda nell'essere umano: la paura della solitudine, la paura di essere solo al mondo. Per non rimanere isolata, quindi, la persona/cittadino, anche nel caso abbia, istintivamente, una idea diversa rispetto a quella della massa -o della moda corrente in quel momento- non la mostra e cerca di conformarsi con il resto dell'opinione generale, per evitare di sentirsi sola. L'enorme rumore dei mass media -sostiene la pensatrice tedesca- ha come unico e dichiarato obiettivo quello di produrre "silenzio interiore per paura della solitudine" e questo meccanismo blocca, automaticamente (come è stato nei decenni seguenti dimostrato e provato scientificamente dalla neurofisiologia e dalla psicolinguistica) la produzione sinaptica relativa alla formulazione di un pensiero libero, autonomo, indipendente. Perchè produrre libero pensiero automaticamente provoca ansia, essendo legato alla paura della solitudine. Il suo testo è stato tradotto e pubblicato in Italia nel 2002, dalla "Meltemi editore" ma nel nostro paese non ha mai fatto presa nè prodotto alcuna forma di dibattito. La Noelle Neumann ha generato però dei figli anche da noi. Uno dei rari casi di figli suoi italiani (per non dire, forse, l'unico) è Carlo Freccero, studioso delle comunicazioni di massa, già direttore editoriale di Rai4 e docente all'università. Non è quindi casuale che la lettura della realtà italiana di Freccero sia l'unica, in assoluto, tra i suoi colleghi e gli esperti di televisione, in netta controtendenza rispetto alla piatta norma collettiva italiana che ha imposto la codificazione del pensiero unico attuale. http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2014/03/la-schavitu-dellinformazione-e-la.html#comment-form
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    Sono indignato e preoccupato nel vedere uno dei più grandi ipocriti esistenti, Pippo Civati, accostato al nostro Pizzarotti. Mi viene il vomito a leggere che il libro di Pizzarotti é stato scritto insieme a Marta Serafini, nota giornalaia di regime del Corriere che da oltre un anno scrive articoli anti-movimento con titoli fasulli e distorsivi della realtà atti a mettere in cattiva luce l'M5S. Una vera giornalaia di regime. Civati non lo butteranno mai fuori per un motivo molto semplice: a Renzi gli serve uno così dentro al partito come l'aria perché fa credere all'elettore pidiota che ci sia un dibattito vero dentro al partito, che esista un PD "buono", mentre sono tutti la stessa merda e si coprono l'un l'altro. La finta contrapposizione serve ad arginare il travaso di voti verso il movimento da parte di persone che si stanno svegliando, Civati in realtà é più renziano di Renzie stesso perché gli serve a tenere insieme il partito e ad ingannare gli allocchi che ancora non hanno capito che Renzie ha dato il via alla fusione con Farsa Italia col benestare del nano. Non ci fosse Civati il PD si sarebbe già sciolto, é lui il miglior alleato della partitocrazia che tiene in pugno il partito é ha partorito i mostri che vediamo nei sottosegretariati e nei ministeri. Pizzarotti ripigliati che ti stanno usando per far pubblicità al PD-L e alla finta sinistra, l'incontro con Civati e Pisapia mi indigna da elettore stellato perché é un evidente spot per promuovere la corrente Sel-Civati-Scilipoti a 5 stelle che vuole riesumare il partito diversamente democratico. Non prestarti a questo schifo, esci dall'ipnosi e cerca di capire che ti stanno usando per i loro sporchi fini e contro il movimento
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Obama, Imperatore del Mondo... MA se hai cinquantanni e presto ti dan i tuoi due metri canonici... Fa come il nano, pensa alla Figa , vah! Pensa a quei poveracci che ti seguono... Scimmie in fila al capobranco di turno. Putin imperatore di tutte le Russie. Ma chiuditi con una bella tettona in una dacia e butta la chiave, fin che puoi... Vivi e lascia vivere, che non ti tiri appresso nulla, Coglione.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Mi correggo, il solito sbirro di merda cornuto e represso che mi banna all'unisono con la vecchia befana fascista in pigiama appestata e frigida che nemmeno i cani all'infuor di lui, osa trombare. Utilizzo il suo frasario, così capisce, ricoperto di merda nel suo ambiente naturale. Son proprio quegli stronzi di pattuglia rognosi che non ci cavi un cazzo dalla testa manco a morire. Aldrovandi deve aver incontrato uno di questi, temo.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Ha sentenziato il Catarro.
    • Giorgio G. 3 anni fa
      ma va coglione che sei uno sputo nella storia
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Giorgio, di vecchio non vedo altri fuor dalla tua sagoma. Sei forse Renzi un tantinello affetto da bruciore? Vai a succhiarti il ciuccio e fatti leccar le ferite da mamma. Proprio te le cerchi...
    • Giorgio G. 3 anni fa
      non ti meriti altro, finirai nella merda dove meriti
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Giorgio,giusto pe' nun avecce rimpianti... http://youtu.be/4BfFTpUQmIA
    • Giorgio G. 3 anni fa
      conservatore di questa minkia, vecchio, pregiudizialista di merda
    • Giorgio G. 3 anni fa
      sei vecchio, non puoi guardare al futuro
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Continui ad accrescer l'errore. E poi dai patenti di Ridondanza. Corri a farti una sega, brufoloso. Da come ti esprimi riguardo alle eta' sei un razzistello da tre soldi. Cresci. In Zucca, non solo in pene...
    • Giorgio G. 3 anni fa
      se mi sbaglio lo faccio in difetto, allora vai per i 70 anni
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Non è colpa mia se ne hai poche di idee chiare da faticar a riordinarle in mezzo alle persone. Se tu riflettessi altrove, magari. Invece di attribuire false connotazioni anagraFiche. Puo' ridondare chi abbonda: dovresti saper coglier cio' che ti puo' colmare... :)
    • Giorgio G. 3 anni fa
      la ridondanza confonde le poche idee chiare, si disturba
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Scusa, non intendevo chiamarti, quando ho scritto: Coglione... :)
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Appunto, ti ridonda in zucca e ti fa eco. Disturba così tanto?
    • Giorgio G. 3 anni fa
      ma se vai per i 60 anni, cosa rompi i coglioni scrivi meno, sei ridondante
  • Giorgio G. 3 anni fa
    pregate che Russia e China non si incazzino all'unisono, o meglio finché c'è petrolio e gas in Russia, poi saranno dolori grandi che auguro a tutti di affrontare da pensionati, fuori età abile per il combattimento
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    La schavitù dell'informazione e la spirale del silenzio. Da dove veniamo? Dove ci stanno portando? di Sergio Di Cori Modigliani Tre anni fa, alla venerabile età di 95 anni, si è spenta una delle più potenti intellettuali europee, Elisabeth Noelle-Neumann. Considerata dagli addetti ai lavori la mamma della filosofia dei mass media, negli anni'60, quando insegnava all'Università di Magonza (Germania), chiese -e ottenne- il riconoscimento per una nuova disciplina da lei teorizzata e fondata, " la Scienza della comunicazione di massa". Grande e libera pensatrice, è stata anche la fondatrice del promo istituto di ricerche demoscopiche al mondo, il Demoskopie Allensbach nel 1947, che allora si occupava di comprendere la modalità di gestione del lutto nella Germania post-nazista. Nel 1970 pubblicò il suo libro teorico più importante "La spirale del silenzio", considerato un caposaldo insostituibile per chiunque voglia avvicinarsi allo studio della manipolazione dei sistemi di informazione con un approccio sociologico. In Italia il libro non venne nè tradotto nè studiato nè diffuso, perchè a quei tempi il nostro paese era stretto nella trappola intellettuale dello scontro tra cattolici e marxisti e qualunque altra strada o lettura (soprattutto se aperta, laica e libertaria) veniva bandita e censurata. Divenne, invece, un mito vivente in California, accolta già nel 1964 come la più importante intellettuale europea e venne accolta a braccia aperte all'università di Berkeley nel 1968 dove contribuì a far nascere la più importante scuola di sociologia politica nel continente americano, da sempre spina nel fianco per i conservatori repubblicani. (epica la celebre battuta di Richard Nixon: "basterebbe buttare una bomba atomica sull'università di Berkeley per vincere la guerra fredda e risparmiarci così tanti fastidi".
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      ^_^
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      La teoria della Noelle-Neumann è strutturata intorno alla tesi del meccanismo di persuasione che la televisione opera, a livello subliminale, nella mente degli spettatori, facendo scattare un meccanismo di manipolazione psicologico che poi da lì si diffonde nell'intera società civile. Spiega come una persona singola "normale" sia disincentivata dall'esprimere apertamente e riconoscere a se stessa una opinione individuale e soggettiva se la percepisce come contraria alla opinione della maggioranza, nel timore sociale e psicologico di essere oggetto di riprovazione e isolamento da parte della presunta maggioranza. Questo meccanismo indotto dal mezzo spinge la persona a chiudersi in un inconscio silenzio che fa aumentare quindi la percezione collettiva di una diversa opinione della maggioranza, aumentando, di conseguenza, in un processo dinamico, il silenzio di chi si crede minoranza, provocando un effetto a spirale". E' appunto la spirale del silenzio. Questo fenomeno, secondo la Noelle-Neumann, produce un istintivo meccanismo reattivo di ripulsa da parte del lettore di quotidiani (e del telespettatore) che teme di essere condannato a un perenne isolamento, emarginato e spinto ai bordi dello scambio sociale umano. Il continuo afflusso di notizie e informazioni da parte dei mass media causa una inevitabile incapacità nell'utente fruitore nel riuscire a operare una selezione e quindi comprendere i processi sia di percezione che di influenza dei media. E' il timore dell'isolamento sociale che produce la spirale del silenzio.
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Ottima ricerca Lalla, il post merita il mio voto Grazie ancora....
  • A.panino 3 anni fa
    ciao blog ,avete notato come siano sparite le cartine dai media di reggime? ricordo che un tempo le guerre venivano dettagliate con tanto di cartine e distanze...non ricordavo bene,non la posizione quanto la distanza dall'italia dellucrania ,è una bomba sotto il cuscino ,ne abbiamo viste di più vicine tipo balcani ,ma ora è diverso molto diverso c'è l'amico del pregiudicato gonfio di gas pronto ad eslodere.
  • Giorgio G. 3 anni fa
    no perchè, aspé, :-) forse mi vorreste indicare che i popoli hanno diritto all'autodeterminazione in casa di altri ? COME DICE OBAMAAAAAAAAAAAAAAAAAA ???? sul territorio che è stato loro prestato fino a revoca ? ahahahahahahahahahah padroni a casa vostra ! si ma anche no :-)
  • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
    o.t. RENZI AL CONGRESSO DEL PSE "E' un giorno speciale perché è un importante momento per la nostra comunità e il mio primo pensiero è per Pier Luigi Bersani, Piero Fassino, Massimo D'Alema e a tutti i leader del Pd". Il partito Democratico e il governo italiano "sono orgogliosi" dell'ingresso nel Pse. MA NON DOVEVA ROTTAMARLI TUTTI??!!
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Cazzo, invece li ha spolverati, riverniciati, e rimessi in circolazione
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Mi verrebbe da piangere, ma no, meglio ridere, vah! Che miseria...
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Chi puo' rispondere a Marco? ....questa e' la coerenza del Pd, poveri Noi
  • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
    Quanto ci danno oggi i sondaggi, ero rimasto a ieri, PD al 29%, M5S 23,6%, Forza Italia 22%, non mi sembra male, anche se come al solito dobbiamo aggiungere almeno 5 punti al nostro Movimento. Continuiamo cosi, avanti con la barra dritta, e sempre un Grazie Infinito a Beppe.....
    • mat 3 anni fa
      Va bene, anche i numeri sono importanti, ma quello che di Eccezionale ha dimostrato il M5S in questi tempi, è il rispetto dei principi di Democrazia, di Onestà, di Coerenza col Mandato Popolare, anche a costo di perdere Potere. Perciò anche se ci dovesse essere un calo di consensi sarei comunque orgoglioso di avere Ragazzi come loro in Parlamento.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Altro elemento fondamentale: dopo l’11 Settembre, in America, sono state sdoganate la tortura, Guantanamo e tutte le forme di guerra. Apro questo inciso perché un altro elemento che ha lavorato nel nostro inconscio, quella violenza che genera orrore e in qualche modo raccapriccio se messa in opera da parte dissenziente, viene vissuta come buona e giusta qualora sia un’emanazione delpotere costituito. In “24”, la serie americana, Jack Bauer combatte il terrorismo con la violenza e la tortura, e scene di punizione corporale. Bene, in Italia la polizia (già col G8 si era entrati in uno stato di eccezione che ricordo molto bene, e prima ancora che a Genova anche a Napoli) può picchiare, usare lacrimogeni pur di contenere comunque ogni e qualsiasi forma di dissenso, anche il più pacifico ed innocuo. E’ il dissenso in sé ad essere considerato criminale perché rallenta il raggiungimento degli obiettivi della maggioranza. E il pensiero critico, che è stato il mito della mia giovinezza, della nostra generazione, appare ormai come elemento di disturbo. In vent’anni di berlusconismo, la scuola è diventata una fabbrica per replicare il pensiero unico. Solo un valore ottiene riconoscimento: l’obbedienza al conformismo vigente. E questo vale in particolare per il giornalismo. (Carlo Freccero, “No Tav e media”, estratti dell’intervento pronunciato il 18 febbraio 2014 al Circolo dei Lettori di Torino, ripreso dal sito No-Tav “Controsservatorio Valsusa”).
  • Glauco Belligni 3 anni fa
    (null)
  • giampaolo fagotti 3 anni fa
    Prima di Kruchov c'era Stalin. Fu Stalin ha creare la Crimea russa (sovietica). NOn è vero che la Crimea è naturalmente un pezzo di Russia, questa concezione fu il risultato di una scelta amministrativa (Piano quinquennale). Fu, infatti, Stalin a decidere che l'Ucraina doveva essere "convertita" dall'agricoltura (produceva il 50% del Grano di tutta l'URSS) all'industria. Come fare? semplice, i contadini detti Kulaki venivano deportati, i terreni collettivizzati e lasciati incolti e in Ucraina e Crimea venivano INVIATI MIGLIAIA DI RUSSI (bolscevichi ndr*), lavoratori d'industria, per organizzare nuove industrie pesanti. Questo causò la più grande carestia della storia Ucraina con 7 milioni di morti e la devastazione del tessuto economico. In Ucraina, così, si ritrovarono migliaia di russi (poi divenuti milioni) impiantati per scelta amministrativa. Le locali popolazioni (Ucraini e tartari di Crimea) vennero deportate, lasciate morire in fattorie distrutte e confinate nel Nord del Paese (Kiev). Oggi I Russi del Sud-Est sono i discendenti di quei trasferimenti coatti ordinati da Stalin. Oggi i russi Usano questo per legittimare la loro presenza militare, ma non esiste un popolo russo d'Ukraina, bensì una popolazione russa proveniente forzatamente dalla Russia che dovrebbe forse ritornare forzatamente in Russia. O perlomeno non accampare, per decenza, diritti naturali. Dite a Grillo che gli ucraini si sono ribellati dopo 50 anni all'invasione di fatto dei Russi, che si stanno liberando da 50 anni di soprusi e violenza iniziate con Stalin. Forse la soluzione sarebbe una repubblica Federale che garantisca la differenze territoriali con capitale Kiev. Ma A Putin piace giocare a fare Stalin. Ricordiamo i fatti prima di dire che Yanuchovich è una vittima e Putin è ingiustamente accusato dagli Ucraini.
    • Anacleto D. Utente certificato 3 anni fa
      Lo sai che la soluzione che vorrebbe Putin e' proprio una federazione ucraina come la Russia? Troppi luoghi comuni!
  • Roberto_Giovanni Parodi (beria) Utente certificato 3 anni fa
    Renzi socialista? In tv qualcuno ha detto che il sig. Renzi si appresta a far entrare il PD nel novero dei socialisti europei. E' interessante che già Occhetto e colleghi riuscirono nell'impresa, durante il periodo craxista, quando quando bolliva in pentola il cambio di nome (e bandiera) per il vecchio PCI, progettato dalla dirigenza perestroika dell'epoca. E' interessante notare che il Craxi era già assediato dalla bufera di tangentopoli e costoro quasi lo supplicarono di fare da garante per entrare nell'intenazionale socialista, ed egli accettò. Forse si illudeva di poter contare su un trattamento di "favore" per quanto aleggiava sopra la sua testa o forse fu proprio questo che ottenne, non finendo mai in galera, come mi pare stia accadendo oggi al suo principale sponsor di quei tempi. Resta il fatto che la "socialistizzazione" è già avvenuta allora. Ripeterla , rendendo tutto ciò una pagliacciata ancor più di quanto sia stata la prima, non ha alcun senso se non promuovere una operazione di restyling che possa servire a sedurre i più creduloni. In ogni caso non c'è stato un solo giornalaio che abbia fatto notare la kafkiana assurdità di questo copione ripetuto senza sbavature ma in fondo, rifare pellicole di successo, al cinema è ormai diventata una prassi comune. Certo che, per una forza che da vent'anni si fa in quattro per apparire quanto più democristiana possibile, è estremamente sospetta questa improvvisa impennata (è di pochi anni fa la risposta del sig. Veltroni al presidente Zapatero il quale, messolo alle strette , lo costrinse a rispondere se loro, cioè i DS all'epoca, si consideravano ancora all'interno del pensiero socialista o no ed il "nostro" , lontano dall'Italia e dalle sue platee, rispose di no). Comunque niente paura, i cosacchi non scenderanno di certo ad abbeverare i cavalli nelle fontane romane, ma forse, qualche legione di pollastri che non vede l'ora di ascoltare una favola per potersela credere, potrebbe spuntare...
  • Giorgio G. 3 anni fa
    meglio che gli Italiani restino neutrali, non è il loro territorio, non è la loro guerra, hanno l'aumento imu a cui pensare fatevi i cazzi vostri che vi conviene, alla grande
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Bella Crimea Goduta la passeggiata in Jalta Livadija Alleati per le palle o la pelle Confezionati i popoli e uniti (Nazioni Unite.) Impacchettati come la carne dei macellai Franklin Delano Roosevelt, Winston Churchill e Stalin, Trucidata la pace in onesta beccheria Assunti i becchini a seppellire i vivi I morti si seppelliscono da soli Niet al francese Charles de Gaulle. A lui rimase la Libia. Bel sol d'amore A noi le matrioske come souvenir
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. http://www.lastampa.it/2014/02/28/italia/cronache/la-spezia-perde-il-lavoro-e-si-uccide-davanti-ai-suoi-figli-8ElqODfJtxgGkMsMwW9HxK/pagina.html
    • paoloest21 3 anni fa
      finche c'è gente che al governo ride e scherza e pensa ai caxxi propri non ci sono speranze!
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      E' uno strazio vedere certe disgrazie, a quando la fine?.......
  • bruno.bassi 3 anni fa
    immagino che se la corsica,nizza e savoia tentassero di tornare con l'italia anche la francia non sarebbe tanto a fare la diplomazia....non credo però che un figlio venduto (corsica) tornerebbe dai genitori...meglio da solo....e infatti così la pensano i corsi.
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    siamo stanchi di chi ha privilegi di grandi redditi con cumulo penzioni pagate da noi cittadini vessati da tasse in crescenza e in aumento vogliamo tasse secondo il reddito disponibile come sancisce la costituzione italiana ormai calpestata in primis dal presidente usurpatori del diritto voto dei cittadini..che napolitano ha sottratto e manipolato come dirigente di reggime ormai evidente...vogliamo giustizia fiscale e reddito per pagare tasse troppo onerose a redditi poveri....
  • massimo 3 anni fa
    "In Ucraina, di chiunque siano le ragioni, si è affermato il principio che un governo eletto in libere elezioni può essere rovesciato non da nuove elezioni, come sarebbe normale in democrazia, ma dalla piazza armata." Si è affermato? NO il popolo ucraino ha deciso! E poi la protesta era pacifica, è stata pacifica per due mesi! é singolare che si scriva che il governo è stato sollevato dalla piazza armata. La piazza non era armata di kalashnkov o pistole, nè vi erano cecchini! Sono morte persone della piazza, non dei berkut! La protesta era pacifica, il potere ha reagito con violenza, ere il potere armato, non la piazza. Il popolo ucraino si è sollevato pacificamente per due mesi contro la corruzione, lo strapotere del presidente, una casta politica corrota fino alle midolla, una economia in mano a pochi oligarchi, una costituzione cambiata a colpi di magioranza. MI ricorda qualcosa questo...Forse un paese che in termini di corruzione rappresenta la meta della corruzione europea, una sistema politico divenuto casta intoccabile e corrotta, un sistema dei media in mano al potere, economia a vantaggio sempre dei soliti noti e delle banche, tentativo di cambiare la costituzione a colpi di maggioranza. Abbiamo molto da imparare dal popolo ucraino!!
    • vincenzo e. Utente certificato 3 anni fa
      folla disarmata?! e 13 poliziotti come sono morti a kyev?
  • Giorgio G. 3 anni fa
    sapete cosa potrebbero fare i Russi se vogliono a quei tre bersaglieri che possono mandare gli italiani a difendere la Crimea ? un culo così gli farebbero !
  • paoloest21 3 anni fa
    "Ucraina, Putin chiede via libera a Camera Alta per intervento militare Richiamandosi alla costituzione russa, il presidente ha giustificato la sua decisione al Senato vista la "situazione straordinaria che si è creata nel Paese e le minacce alla vita dei cittadini russi""" http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/03/01/ucraina-crimea-chiede-aiuto-a-putin-e-gazprom-minaccia-sul-prezzo-del-gas/898420/
  • Giorgio G. 3 anni fa
    invasione legale della Crimea, aumenteranno le forze d'invasione Russe DICE: MI RICORDA LA PRIMA WORLD WAR DOVE MANDAMMO I NOSTRI BERSAGLIERI.... SENZA SCARPE ADEGUATE E VINCEMMO GRAZIE AGLI ALLEATI che pezzenti !, perdenti !
  • michaela n. Utente certificato 3 anni fa
    grillo sulla situazione in Egitto però hai le idee un po' confuse. Cerca di informarti da fonti non palesemente schierate.
  • giobatta d. Utente certificato 3 anni fa
    ciao amici antidemocratici del m5s mi sono svegliato ora e devo ancora informarmi di cosa ho da imparare dai titolari del verbo democratico si quelli che sono li' per avere democraticamente liofilizzato in una stanza il governo precedende e poi con un po' d'acqua democratica si sono autoinvestiti della volonta' popolare al contrario di voi che in rete non avete senso di responsabilita' e con 40mila opinioni presuntuose avete deciso a maggioranza non avete il senso della misura ed avete da imparare da chi non spreca tanti suggerimenti bastano poche persone una stanza e vai state sereni ci vedremo a filippi
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      mangiato male ieri sera?
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Gia' vedo i carri di Viareggio con Cicciolina Ukraina tettone al vento e due PAgliacci all'Obama e Putin con il bello Spadone sguainato: ce l'ho piu' lungo io, no io. Zitto tu. Il nanazzo, intanto nascosto fra i peli della Vulva a fottere e Sghignazzare. Questo è il ritratto dell'Italia attuale. Scordavo: chierichetto LoRenza a tirar il carro, basto a spalla. Ci sarebbe da ridere, se non fosse tutto invece drammaticamente, tragicamente, Vero!
  • bruno.bassi 3 anni fa
    anche in sudafrica gli usa e getta usarono la scusa del razzismo per rovesciare il potere bianco e trasformare il pasese piu ricco del mondo in un luogo di malaffare e di malovivere. mandela è la favolina creata ad arte perché prima i neri non erano liberi di ammazzarsi un giorno si e l'altro pure...ora lo fanno ma sui mmedia occidentali arriva solo la foto di mandela sorridente oppure la canzoncina di vaccavacca.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Freccero: perché i giornalisti non tollerano chi protesta La Tav viene presentata dalla stampa come un problema di ordine pubblico, di devianza e addirittura di terrorismo. La domanda da porsi sarebbe: perché la Tav entra in agenda solo come un problema di ordine pubblico? E ancora: perché la stampa ha perso il suo ruolo storico di strumento critico – pensate a tutti quei film che hanno immortalato attraverso l’immaginario hollywoodiano la stampa come controsistema – per diventare oggi completamente asservita al potere dominante? La risposta che si da solitamente è che la stampa è alla dipendenza della casta politica e ne segue i diktat. Bene, non solo. Meglio: il giornalismo rappresenta a sua volta una casta: c’è una casta che muove in qualche modo le fila come un burattinaio, le fila che muovono l’opinione pubblica sono i giornalisti asserviti al potere. E se il problema fosse più complesso? Se anziché essere persuasori occulti i giornalisti fossero in buona fede persuasi (sottolineo persuasi) dal pensiero unico? Preso atto che naturalmente l’agenda dei media influenza l’opinione pubblica, la domanda da porsi è: in base a quali principi si costruisce questa agenda, Un No-Tav protesta con la poliziaquali sono gli elementi che hanno indotto la stampa a cambiare radicalmente la sua funzione da giornalismo d’inchiesta e critica sociale a difesa del consenso? Queste sono le domande da porsi. Bene. La cosa più interessante è che pensiamo alla parola “dissenso”. E qui iniziamo un ragionamento. Negli anni delle lotte per i diritti civili, la parola dissenso era sinonimo didemocrazia. Oggi invece è piuttosto sinonimo di: devianza, delinquenza, terrorismo. Il movimento No Tav esprime il dissenso delle popolazioni coinvolte rispetto al progetto approvato a livello centrale: pertanto è un caso di “insubordinazione”, è fuori dalla maggioranza. Ritengo che il caso No Tav non sia un caso singolo, ma un format, che si replica in tutti i casi di minoranze che si oppongono all’ord
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      ine del discorso quantitativo della nostra epoca. Noi viviamo attualmente le contraddizioni di vivere con una Costituzione formalmente basata sul principio illuministico di difesa delle minoranze ma cerchiamo di applicarla in modo contrario (è questo il tema della discussione politica di oggi) affinché la maggioranza possa esercitare quella che è di fatto una dittatura. Per vedere come questo format si può estendere prendiamo il caso del Parlamento. La dialettica parlamentare nasce per permettere anche alle minoranze di esporre le proprie idee e partecipare alla costruzione della legge. Piglio l’esempio della Boldrini: intervistata da Fabio Fazio sul decreto Imu-Bankitalia (scandaloso) la Boldrini ha giustificato la “ghigliottina” dicendo che era suo dovere, in veste di presidente della Camera, troncare il Militanti No-Tavdibattito parlamentare per permettere alla maggioranza (sottolineo “permettere alla maggioranza”) di governo di legiferare. Interessante. Dunque il Parlamento va esautorato, le leggi sono un prodotto dell’esecutivo in quanto appoggiato dalla maggioranza, e le minoranze sono di per sé qualcosa di illegale, che dev’essere in qualche modo ricondotto al volere dei più. Ecco questo format che si ripete anche nella situazione della Boldrini. Io, guardate, è dagli anni ’80 che mi occupo di maggioranza e sono stato forse il primo a segnalare in qualche modo, partendo dall’analisi dell’audience televisiva, come l’uso continuo del sondaggio avesse a poco a poco sostituito a livello sociale la ricerca del sapere foucoltiano o della verità in generale. E se tutte le scelte – anche politiche e morali – avvengono su base quantitativa, non è più possibile esprimere dissenso, è chiaro. Abolito il concetto di verità da parte del pensiero debole (altra cosa molto importante) non esiste più alcun elemento valido per opporsi ai valori della maggioranza. http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2014/03/la-schavitu-dellinformazione-e-la.html#comment-form
  • Vasyl Havryliv Utente certificato 3 anni fa
    Ma voi conoscete la nostra storia? Quante repressioni ha subito il nostro popolo in 300 anni di intromissioni Russe? Quanti benefici? Preferisco stare sotto i Talebani!
  • monica b. Utente certificato 3 anni fa
    L'ultimo spunto di cronaca arriva dalla piccola Islanda, dove migliaia di persone questa settimana sono scese in piazza per protestare contro la decisione del governo – euroscettico – di sospendere, senza passare attraverso un referendum, la richiesta di adesione all'Unione europea presentata nel 2010: una mobilitazione che a Reykjavik non si vedeva dalla grave crisi finanziaria del 2008-2009; in 30mila poi (circa il 10% della popolazione) hanno firmato una petizione per di Michele Pignatelli - Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/e6Db un commentino di peppe?
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Pietro Ancona Coltellata al costato di Cipputi Entro 15 giorni la Job act annunzia Renzi. Il governo ha dato ordine alla stampa di drammatizzare i dati sulla disoccupazione generale e su quella giovanile in particolare. Renzi ha definito il dato sulla disoccupazione "allucinante". Ma Renzi ed il governo non sono affatto commossi dai disoccupati. Questo allarme sulla disoccupazione serve soltanto a togliere ai lavoratori dipendenti la CIG cioè la possibilità del rientro in fabbrica dopo il periodo di sospensione. La CIG sarà sostituita da un sussidio di disoccupazione finito il quale il lavoratore può soltanto andarsene allo estero o suicidarsi. I governi di centro-destra di Monti o di Letta o di Renzi sanno fare subito e bene soltanto due case: aumentare le tasse e togliere diritti ai lavoratori.
    • ama ro Utente certificato 3 anni fa
      intanto a roma neanche dopo 3 mesi dalla richiesta non viene pagata la disoccupazione. come pensano che la gente fa ad andare avanti? mi piacciono tuoi commenti
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      E' esattamente quello che ho capito stamane sentendo un tale in TV: un sussidio limitato nel tempo la cui entità è da stabilire e comunque calcolata sui contributi versati....
  • Mario Reni 3 anni fa
    E quindi?
  • mat 3 anni fa
    ""Obama ha dichiarato che ci saranno "conseguenze" per queste azioni "siamo profondamente preoccupati e in contatto con la Russia. Ogni intervento in Crimea sarebbe una grave violazione del diritto internazionale e della sovranità ucraina"."" e così caro Obana (nobel per la pace) l'intervento in Libia da parte di Francia, Inghilterra, Italia, USA, SENZA NESSUNA RISOLUZIONE ONU, era legittimo, mentre l'intervento della Russia in Ucraina no?!?! troppo comodo caro Obama.... troppo ipocrita caro nobel per le Guerre... troppo sangue di innocenti
  • orlando g. Utente certificato 3 anni fa
    guardate che quello che sta succedendo in ita con il renzie rottamatore ha del criminale 1- subito aumento della benzina 2- aiuti alla roma scrofa e ladrona della politica 3- nuova imu rinominata tasi x i comuni 4- salva sorgenia-debenedetti con rifinanziamento delle banche tutto questo verrà a costare agli italiani circa 3 miliardi di euro in più del 2013. ma il bello deve ancora venire viva l'ita ,viva il pd
    • mat 3 anni fa
      e poi si lamentano che il M5S ha, per scelta Democratica, espulso 5 Senatori, il PD ha appena espulso un intero governo senza nemmeno un accenno di votazioni, chi lo ha deciso ? De Benedetti ?
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Ma la cosa più folle, è l'aver costretto un Presidente del Consiglio alle dimissioni perchè un bischero scalpitava per prenderne il posto....
  • Carmine s. Utente certificato 3 anni fa
    Civati: “Io nel M5S? Mi avrebbero espulso. Per fortuna nel Pd si può criticare” Povero Cretino di un Civati, certo che ti avrebbero espulso, anzi non t'avremmo mai fatto "entrare", chiediti il perchè. Nel movimento 5S i migliaia di "Penati" che il PD (-L) annovera tra le file, per non parlare delle centinaia di correnti (da D'alema a Renzye, passando per il tangentaro prescritto dell'alto colle) non avrebbero spazio fertile nemmeno nel tempo di schioccare le nocchie. Il M5S è altro, è anni luce avanti, è legalità, trasparenza negli atti, coerenza, amore verso i cittadini, verso gli ultimi a cui voi non avete mai dato importanza. Siete destinati a scomparire, il vostro canto, come le sirene, possono solo attrarre i vostri pari. Siete la merda umana che alberga le fogne.
    • Renato B. Utente certificato 3 anni fa
      GRANDE CARMINE. un cordiale saluto..
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      Le correnti interne ai partiti servono soltanto per trattenere il voto di quanti più elettori sia possibile per poi tradirlo ad ogni occasione. Alle correnti preferisco di gran lunga le alleanze programmatiche coerenti e oneste alla luce del sole. Paragonare le correnti interne alla democrazia è l'ennesimo inganno semantico per menti semplici ideato dall'efficientissimo ufficio tecnico lessicale del PD.
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Quest'anno l'Italia dovrebbe commemorare la morte del primo re d'Italia 1014 Re Arduino di Ivrea A giudicare storia in mille anni L'ossa a peregrinare un tormento Ecco noi gridar i nostri malanni all'eterno sonno soltanto per un amore di amanti all'altare Duecentocinquant'anni Dopo il tormento In Masino a riposare In polvere di gloria, tacciono Mentendo il silenzio e l'oblio scomunica il morto Come egli fu da vivo Tace il re d'Italia imbelle Collocato da un Dio a combattere Imperi e croci senza libello L'Arduino odiato dal potere in San Benigno imprigionato Rei di cotanta atroce sorte Un impero e un papato Poesia dedicata a Sparone canavese
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Tempo fa passarono un documentario su Focus tv: "e meno male che i selvaggi siamo noi" dove portarono alcuni indigeni africani nelle capitali mondiali. Voglio un biglietto per andare a vivere con i Masai...credo siano molto più civili di noi. Fate una colletta che non mi posso neanche permettere il biglietto aereo? Grazie :)
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Certamente invidiabile il grado di raffinata civilta' MAsai. L'assoluta liberta' di genere rispettata sino al momento dell'iniziazione, secondo l'orientamento di scelta. Noi siam ancor dei sottocavernicoli...
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Io non conosco nulla di traiettoria o balistica, ma credo che se qualcuno pianta nella zucca vuota di Silvio una pallottola per Cinghiali, questa rimbalza dentro all'infinito e quest'ultimo barcolla un poco e chiede: dov'è la Figa? LA chiave di lettura della politica italiota. HA dato Figa a man bassa a tutti, persino al Boy Scout fiorentino,mfilmino compreso. Ricatto? No, assicurazione in BAnca... Cinismo di stato.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      ..E Sara Tommasi, un caposaldo, un luminoso esempio....
    • simone calligaris Utente certificato 3 anni fa
      :)
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Perche' Gianni, la distinzione tra corpo e anima e' essenziale, io non sono un puritano, giudico sempre le persone dalla loro energia intellettiva, non dal loro valore sociale, Venere Bianca e' una risorsa credi a me......
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Ma sì, è assolutamente plausibile: chiunque abbia avuto a che fare con lui, magari anche dopo averlo criticato ferocemente, è diventato un suo convinto sostenitore (penso a Capezzone od alla Santanchè) oppure è scomparso nel silenzio, perduto nell'oblìo: chissà quanta figa, quanti soldi e quanti ricatti, dietro il potere del Nano....
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Conosci la Natura umana, i difetti e le inclinazioni degli uomini ed otterrai il mondo. Praticamente il Faust. L'uomo non cambia Essenza, giusto d'abito e Maschera. Mi avete mai vista Nuda? Nel Profondo, intendo? Mi son mai Concessa, per intero? Allora, come possiam porre Fede in Obama, Putin, AlfAno o qualsiasi altro Burattino sugli scaffali di un mercato? Io passo accanto e vado per la mia strada. Son una Qualunquista? Non credo, mi pongan piuttosto argomenti degni della mia attenzione. Ho piu' Cura a Voi, che a loro. Voi siete Stupidi in maniera Differente. Siete uno Zoo in Movimento, Crescita. Chissa' il vostro Pene... :)
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Grethe è un mito in quanto a finezza d'intelletto. Fantastica! PS: sto ancora ridendo (sorry, è troppo bella)
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      Certo lui ha dato. E dev'essere proprio come dici tu. A me piace, qualche volta, fare la punta allo ... lapis. C'è anche chi ha accettato il dono. Lui non mi piace, da mai. Ma chi ha preso mi fa ancora più schifo. E guarda che hanno preso in tanti, ma tanti tanti. E chissà se avesse donato a me come avrei reagito. Temo di rispondermi, sono sincero.
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Eufemismo? verita?..........mai avevo letto post cosi sopraffini...ironia' forse...la verita' e' sempre nel mezzo...ti prego non fraintendere... sei una grande risorsa per Noi..... Grande Venere Bianca
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Ah ah ah, aspetta che finisco di ridere poi forse ti rispondo :))
  • Giorgio Di Giacomo 3 anni fa
    Somiglia di più alla Seconda tragedia (Danzica) prima la Polonia poi L'orso Russo ma stavolta la Walchiria è supportata dallo Zio Sam molto interessato alla Crimea il resto dell'Ucraina è coltivato a Cucurbitacee con tutto il rispetto per gli Ucraini
  • loris cusano 3 anni fa
    Il fatto è che "democrazia" è una parola dai tanti significati. Ma si fa finta di non capirlo!
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      @UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE Su questo argomento con me sfondi una porta aperta. Ho sempre considerato l'ignoranza dei popoli come la causa più forte dei problemi nel mondo.
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Marco T. E' vero Se sei d'accordo io aggiungere: che la esercita saggiamente se informato correttamente. Che ne dice?
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      Perdonami, ma io nella mia beata ignoranza continuo ad attribuirgliene soltanto uno, ovvero, quello etimologico. DEMOCRAZIA: (dal greco (démos): popolo e (cràtos): potere) "GOVERNO DEL POPOLO", ovvero sistema di governo in cui la sovranità è esercitata, direttamente o indirettamente, dall'insieme dei cittadini. Tutti gli altri significati di comodo inventati successivamente dalla politica dei partiti e dei poteri forti non mi interessano.
  • Giorgio G. 3 anni fa
    damme qua la Crimea, non è tua, kriutchkof te l'ha prestata, noleggiata gratis fino a revoca
  • Giorgio G. 3 anni fa
    conservatori non in metafora, ma Veri
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Un gesto concreto per la PAce. Bruciar le Bandiere Star and stripes. Son anche brutte graficamente oltretutto. Almeno ci salveran la pelle dall'ira degli Oppressi, a breve. Il gesto di smarcamento, intendo. Paura? Buuuh! Rivoluzionari da Cooperativa rossa.
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      OK, allora ci metto anche un paio Camperos con speroni lucidati a nuovo, e il mucchio di bandiere lo appicco con il mozzicone di una Marlboro :)
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      e poi come facciamo con il PIL, i Pil che non si alza, gli diamo il Viagra..... ahahahah
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Come sempre figli del consumismo, allora Beppe (1990) in uno dei suoi spettacoli, aveva previsto anche questo, parliamo di decrescita felice?
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Certo, alla fine, sarebbe come puntualizzi tu Marco, una pagliacciata dei figli di papa', i soliti fumati col culo in calda, futuri dirigenti di domani. Lo sbaglio, se tutto andra' bene, o male, punti di vista, è che il futuro non c'è piu'. Gia' da ieri, mangiato. Presto i Ricchi saran scannati come maiali grassi, senza tante sottigliezze.
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      Vuoi mettere la soddisfazione di bruciare una bandiera a stelle e strisce indossando una paio di jeans Levi Strauss, calzando un paio di fiammanti Converse All Star, appena usciti da un Mc Donald's, chattando con un bell'i-Phone!!! Che momento catartico di emancipazione!!!
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Ma almeno gl'islamici capirebbero che siam Pecore del Signore della PAce e non della Guerra. Agnelli di Dio, meglio di Capretti albini di $atana, non trovi? HAn voglia a segar le corna i Fasulli... Saluti, non mi diverto piu'. Mica posso dir di espeller gli Americani, che poi qualche matto lo fa davvero e mi accusan di seDizione... :)
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Bentornata Grethe! :) Ma a che ci serve bruciare le bandiere? Sì, sarebbe un bel gesto simbolico, ma poi? Sempre pecore restiamo...
  • Gian Paolo ® 3 anni fa
    Concordo con chi sta scrivendo che le ideologie servono soltanto per fuorviarci. Il nemico vero è il potere occulto delle mafie finanziarie e massoniche. Finché non indirizzeremo tutti i nostri sforzi nella giusta direzione, non caveremo un ragno dal buco. Sono anche dell'idea che soltanto superando gli steccati ideologici, i popoli europei potranno liberarsi dei Signori dell'Usura. Auspico che riusciremo ad allearci con tutti i movimenti cosiddetti euro-scettici, senza farci fregare ancora una volta da chi tenta di dividerci.
    • Gian Paolo ® 3 anni fa
      Io sono dell'idea che per scacciare il tiranno, bisogna prendere su i forconi tutti insieme, senza fare troppo gli schizzinosi. Ed anche tutti uniti, non è che siamo più forti di loro, purtroppo. Figuriamoci, divisi! Poi, una volta mandati a casa i nemici, potremo tornare a fare i vari distinguo. Ma a dividerci faremo sempre in tempo dopo aver vinto: farlo prima, vuol dire suicidarci. In fondo, tenerci divisi, non farci aggregare, è proprio quello che vogliono le Banche.
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      se ci sono una le pen, un orban o un Fpoe austriaco e un Vlaams Belang in Belgio ecc.. e' perché' qualcosa non funziona in europa (e sappiamo bene cosa)
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Oddio ti do un bacio metaforico, un pò alla volta fatta chiarezza si può proseguire
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Purchè non sian fascisti alla Le Pen, Orban ed altri fascistoidi col vello bianco in spalla.
  • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
    o.t. quando renzie diceva : "bastano 10 ministri " seee...... http://video.corriere.it/quando-renzi-diceva-bastano-dieci-ministri/3df554e4-a135-11e3-b365-272f64db5437 buona giornata.
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      buondì Monica, in ritardo ma sincero :))
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Path! :)
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      :))) so come è dura per coloro che vedono oltre veramente....
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Grazie, ma mi son gia' stufata. I Ditalini ( italini che digitano) son i soliti noiosi para(o)culati, con l'immaginetta del lenin del santino o del caramba ol dux nel portavoglio vuoto piu' della zucca, immondizia al netto... E' come spurgar una fogna in piena con una scatoletta di tonno aperta... :;)
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      salve grethe, bentornata ;)
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Renzi ha tutte le carte in regola per far una brutta Fine.
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    Risposta a sì, ma i banchieri non hanno la palla di cristallo, purtoppo per loro...La caduta di Weimar per esempio, questo banchiere non l'aveva prevista. toto r. Commentatore certificato 01.03.14 11:02 | Segnala commento inappropriato L'ascesa di HITLER fu finanziata dalla GRAN BRETAGNA e dagli USA National City Bank, Morgan Banc,kunLoebBnk, Chase Manhatan Bank, General Motors e Paul Warburg, trasferirono all'economia tedesca la somma stratosferica di 975 milioni di dollari, dei quali 170 vennero destinati alla creazione di tre grandi cartelli. 1 Vereinigte Stahlwerke (acciaio) 2 I.G .Ffarben 3 A.E.G. (SETTORE ELETTRICO) BIB. Massoneria e sette segrete, op cit.,p 336 P.F.De Villemarest Les sources financieres du nazisme cit,.pp23 WALL Street and the rise of Hitler G.S.G.Associates, Seal Beach 1976
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Non è colpa nostra, cono loro i delinquenti che hanno torturato le nostre menti e i nostri sentimenti per renderci schiavi di un potere centenario decerebrando la nostra mente. Ti saluto caramente.
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Siamo proprio degli italioti ignoranti, questo argomento pero' e' troppo pesante per esser approfondito....ci provero' ciao
  • giovanni.p(vicenza) 3 anni fa
    Voi guardate l'ucraina io invece guardo a casa mia e seguendo le notizie di Renzi, assieme gli altri prima li lui , anche il più imbecille si accorgerebbe che è sempre più chiaro ed evidente che i politici italiani vivono in un mondo del tutto virtuale nel quale , il loro modo di tentare di salvare l'italia è una semplice follia dato che la solita trama di una commedia che si ripete da sempre seguendo le solite metodiche che non portano mai a nulla di positivo .I veri problemi, quelli stranamente non li toccano mai …..chissà perché ? Non mi metto ad elencare tutto quello che si dovrebbe fare tanto fino a quando abbiamo dei politici che si comportano come muli di fronte alle delle soluzioni sempre più eclatanti non riusciranno mai a salvarci c'è ungiro d'interesse troppo elevato tra la solite persone ferme li al governo da una vita Ci voglio cambiamenti concreti non cazzate basta guardare la vicenda di roma piena zeppa di direttori in qualsiasi organismo e renzi cosa fa ...gli da ancora soldi
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    L'Impero ed Unico, Mondiale è gia' una Realta' dal 1945, alla ritirata di Mosca dall'Europa e l'Holocausto di Hiroshima e Nagasaky. Un Genocidio Impunito. Oggi Obama, parla di costi a Putin. Buffone. I reattori di Fukushima li han installati criminalmente in Japan per crearne dipendenza ed all'occorrenza farli soccombere. Chissa' che lo Tsunami non l'abbian provocato con Magnificatore Haarp. Mica era la Cina a far PAura. Da certi Brutti ceffi, ci si puo' attender di tutto. Ecco infatti il Foco appiccato dai soliti Pir(L)omani in Ukraina. Omininidi troppo stupidi per gioire della Bellezza del Creato.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Ci han preso gusto ormai. Chi li ferma piu'?
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      Nessun genocidio è mai stato punito nella storia. Come si punisce l'autore di un genocidio? Processandolo, magari anche se già morto? Ma lui è convinto di avere ragione. Tra l'altro citi come genocidio Hiroshima e Nagasaki. Altri? Ebrei, rivoluzione d'ottobre, purghe, curdi, Ruanda .........
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    Tutto è cominciato con l'invenzione della ruota. O forse già dalla scheggiatura delle selci. L'essere INumano ha il grave handicap di "ragionare" e di non limitarsi all'istinto. Gli animali non sbagliano mai. Noi sì. Al gatto non fa nè caldo nè freddo se il la sorcia che mangia sia incinta o meno. Il leone assale la preda più debole. Quando uno è capobranco vuol dire che lo è diventato con la forza e lo rimane fino a quando un altro lo sconfigge. Sarà così fino alla fine di tutto. Noi pensiamo. Il guaio è tutto qua. Capitalismo, comunismo, aristocrazia, religioni ....stronzate inventate per avere potere e soggiogare scientemente il prossimo. Perchè? Per morire ricchi e potenti? Per avere una piramide o un'erma in qualche giardino? Che stronzi che siamo.
  • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
    Insomma, sta guerra fredda ce la dobbiamo portare addosso ancora per molto, pare. Ciao blog! Se volete sfracellarvi le balls approfondendo l'argomento, vi consiglio una lettura "leggerissima": il libro di Zbigniew Brzezinski, “La grande scacchiera”. ...e anche articoli come questo: http://www.eurasia-rivista.org/ucraina-nuova-cortina-di-ferro/21011/ A me sta bene il sunto del post, tanto la solfa è sempre la stessa. A proposito... anche l'Itagglia è in una posizione strategicamente interessante... militarmente parlando, ovvio.
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Monica! :)
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Eh eh, ciao Marco! Siamo pronti per i cartelli "saldi di fine stagione" :)
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      A.A.A. Svendesi fatiscente penisola con splendida vista sul Mediterraneo, da ristrutturare. Astenersi perditempo e Cittadini. Solo referenziati BCE - FMI.
  • spuseta 3 anni fa
    Il problema è la mancanza di informazione VERA (e non di parte pilotata da interessi)quella dei giornalisti ha quasi sempre deviazioni speculative, l'informazione è quella che leggo sui commenti di persone che vivono sul posto e che non hanno alcun interesse a falsarle e che vedono cio' che succede, questi sono quelli che possono dare una vera informazione.
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
    Lenin 1914 : « pace pane » Lenin 2014 : « pace pane 2 » ...poi si sa come andò la storia ... ^_^ c'è speranza ... DI NUOVO ! ARMATA ROSSA Vs armate bianche
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      @ UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE .............................. confondi Troczji con Lenin ... ignorante legaiolo! al massimo Ulianov usò qualche marco di Parvus, russo di nascita e tedesco d'adozione... ma lo scaricò dopo la rivoluzione a Leningrado! sgomma ... sciò !
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Vada ad informarsi con quali soldi è stata finanziata la Rivoluzione Bolscevia poi parleremo del pane che è un'altra cosa.
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Che grande..ahahahahah
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Oggi i popoli voglion Pane e Pene, aggiornati Mummia imbalsamata... :)
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Nico, son daccordo...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Ovvio che non capiro' mai chi Propagandare... Saluti, sciocchino.
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      D'accordo Venere Bianca, ma la differenza lo fa' il prezzo.......
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      sei il classico coglione italiota perdente ... che non capisci un cazzo e mai capirai un cazzo della vita - ma sgomma, va !
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Non dir cazzate, di troie ce ne son di tutti i colori e gusti. Sai che me frega dei merikani e dei popoff...
  • Carlo Pandolfini Utente certificato 3 anni fa
    La NATO è una MACCHINA DA GUERRA votata alla conquista w schiavizzazione del mondo all'Impero Liberale Massonico. Tutti i governi di: Venezuela, Russia, Corea del Nord, Argentina VANNO ROVESCIATI - DISTRUTTI - ABBATTUTI e poi verrà l'Iran, e la Cina, e chi non si piegherà, FINCHE' L'IMPERO SARA' UNICO E MONDIALE. FMI TROIKA UE BANCA MONDIALE ONU, tutti servi. In questo contesto, state bene attenti Grillo, Casaleggio, attivisti del Movimento Cinque Stelle, LA DISTRUZIONE DELL'ITALIA TRAMITE I SERVI IDIOTI DEL PD HA UN RUOLO FONDAMENTALE, in quanto patria del Cattolicesimo Romano, l'obiettivo vero è il Vaticano, ma per raggiungerlo devono sradicare il Cristienesimo dall'Italia, questo gli IDIOTI ATEI DEL PD non lo capiranno mai.
    • Adriano G. Utente certificato 3 anni fa
      davide è stato definito il classico bue che dice cornuto all'asino.oppure definito anche il superelettore del pd o pdl che si beve tutto, pd o pdl che differenza fa, la sostanza è stata sempre quella in 20 anni.
    • DAVIDE G. Utente certificato 3 anni fa
      il tipico grillino che si fa le canne e acidi dalla mattina alla sera
    • epe pepe 3 anni fa
      L'obiettivo vero è il Vaticano. Ma chi l'è chi l'à cul Vatican ? Kei de atra religion ? No saran mica kei dei skei, delle guere, kei ke solo li nomini TE MAZA ? Sta vede ke se kei... mandi.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Non credo, ormai il cattolicesimo di facciata è una Dependance della Cia. Un conto diverso è la Fede nell'Assoluto. Altra cosa che l'Assolutismo o l'Assoluzione o l'Assolvimento... Stammi bene, saluti. Tempo perso combattere la mia Amica. LA chiesa terrena, è giusto un edificio.
  • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
    La crisi in Ucraina vista e raccontata dai soliti vergognosi mass media E' un western! Ci sono i buoni "filo-europei", i cattivi "filo-russi". E' manicheo, parziale, ignorante della realtà ucraina. Per lo più i giornalisti cercano gente che la pensi come loro, che dica quello che gli Occidentali hanno voglia di sentire, che parli inglese o altre lingue occidentali. E poi ci sono le menzogne per omissione. C'è prima di tutto un grande assente: il popolo ucraino, i lavoratori, i contadini, sottoposti a un capitalismo da shock, alla distruzione sistematica di tutte le conquiste sociali, ai poteri mafiosi di ogni tipo. C'è poi l'occultamento o la minimizzazione di un fenomeno che viene definito "nazionalista" e che è di fatto neofascista, se non apertamente nazista. E’ localizzato principalmente (ma non unicamente) nel partito Svoboda, nel suo capo Oleg Tiagnibog e nella regione occidentale corrispondente all'ex "Galizia orientale" polacca. Quante volte ho visto, sentito, letto nei media riferimenti a questo partito e al suo capo, definiti come "oppositori" senza ulteriori precisazioni? Si parla dei simpatici giovanotti "volontari dell'autodifesa", venuti da Lviv (Lwow, Lemberg) a Kiev, quando si tratta invece di commando mobilitati dall’estrema destra in questa regione (Galizia), che è il suo bastione. Pesante è la responsabilità di coloro - politici, giornalisti - che giocano a questo gioco, favorendo le correnti xenofobe, russofobe, antisemite, razziste, che celebrano la memoria del collaborazionismo nazista e della Waffen SS della quale la Galizia (e non tutta l'Ucraina) fu la patria. (continua nei sottocommenti)
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      SONO PIENAMENTE DACCORDO CON TE. I FILOEUROPEISTI NEL NOME DI UN INTERNAZIONALISMO CHE NESSUNO GLI HA CHIESTO, VOGLIONO DECIDERE PER TUTTI, OMOLOGARE OGNI COSA, INSEGNARCI COSA E' BENE E COSA E' MALE E VOGLIONO SOPRATTUTTO FARSI PASSARE PER ''BUONI'' QUANDO INVECE SONO DISTRUTTORI DI ECONOMIE E CULTURE NEL MONDO. BISOGNA USCIRE DA QUESTA UNIONE EUROPEA CHE IN COMBUTTA CON GLI USA VUOL PORTARE LA GUERRA CONTRO LA RUSSIA (I PRIMI SONO INTERESSATI A DISTRUGGERLA ECONOMICAMENTE, I SECONDI MILITARMENTE). L'ITALIA DEVE STARE FUORI, NEUTRALE COME LA SVIZZERA E PENSARE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE AL PROPRIO SVILUPPO.
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Nessun problema........lo stesso anch'io come te, diamoci da fare che le europee si avvicinano Ciao
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Bello questo articolo! Grazie Marco :)
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Nico e scusami se ho doppiato un tuo commento precedente. Cerco di leggere quanti più post possibile, ma a volte qualcuno scappa. Lavorare e postare sul Blog allo stesso tempo non è facile ;)
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Marco, Ottimo, Ottimo, concordo in tutto in quanto gia' postato da me, prima, bravissimo, hai postato anche la fonte, Chauvier, questa e' informazione libera poi ognuno puo' dedurre le proprie convinzioni, temi e argomenti, anche perche' ci sono parecchi ragazzi che leggono il ns. blog pur non scrivendo, lo fanno per vedere se siamo coerenti con le nostre idee, avanti cosi.....
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      Infine i media passano sotto silenzio le tante reti finanziate dall'Ovest (Stati Uniti, UE, Germania) per la destabilizzazione del paese, gli interventi diretti di personalità politiche occidentali. Immaginiamo la zona neutra di Bruxelles (dove hanno sede il Parlamento e il Governo, ndt), occupata per due mesi da decine di migliaia di manifestanti che pretendano le dimissioni del Re e del Governo, prendendo d'assalto il Palazzo reale e acclamando alla tribuna ministri russi, cinesi o iraniani! Si può immaginare qualcosa del genere a Parigi o Washington? E' quello che succede a Kiev. Il mio sbalordimento cresce giorno per giorno, constatando la distanza tra le "informazioni" fornite dai nostri media e quelle che posso raccogliere nei media ucraini e russi. Le violenze neonaziste, le aggressioni antisemite, gli assalti alle amministrazioni regionali: nulla di tutto questo i nostri grandi media raccontano! Si ascolta un solo punto di vista: quello degli oppositori di Maidan (la piazza di Kiev dove si riuniscono i filo europei). Nei media il resto dell'Ucraina non esiste! (Jean-Maria Chauvier - Giornalista e saggista belga, specialista dell'Ucraina e della ex Unione Sovietica)
  • emilio v. Utente certificato 3 anni fa
    concordo sul post i "ribelli" e altri circa 150.000 persone (che non sono i 25 milioni di ukraini che hanno votato...) in piazza hanno rovesciato il paese con cecchinaggio sui civili (fucili snipes non in dotazione all'esercito ukraino) ai quali la polizia HA DOVUTO rispondere ferendo ed uccidendo pure altri civili (se non "ribelli") del resto la tanto DECANTATA timoshenkho (vista in russia, paese nel quale vivo, come una vera bagascia al soldo degli americani, e non a torto visti i fondi neri a vaduz) ha già governato l'ukraina con risultati che tutti sappiamo l'europa come al solito chiacchera portando fiori (la patetica ashton in visita di soggiorno) invece che soldi, soldi che invece (insieme ad energia) arrivano come al solito da russia (vedi i 15 miliardi di euro che ad ottobre anno scorso hanno permesso agli ukraini di poter contare sui pagamenti fondi pensione) - gli usa finanziano assassini per depredare paesi - l'europa chiacchera e filosofeggia pensando di essere un eden democratico invece che una dittatura bancaria niente di nuovo sotto il sole
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    L'Ucraina non può diventare occasione di scontro fra Russia e Nato , non conviene a nessuno ! La potenza degli armamenti è tale da dissuadere chiunque dei contendenti al loro uso . La Russia mostra i muscoli per impressionare il mondo ma in un conflitto con la Nato perderebbe subito , già prima di aver schiacciato un bottone o sparato una cannonata ! Gli Stati Uniti sono troppo al di la dei russi in tutti i campi militari e non per permettere a chiunque di opporvisi . L'intelligence americana sa tutto sulle armi e logistica russe e non avrebbe alcuna difficoltà a prevenire e disattivare un eventuale aggressione russa . Piuttosto sarebbe utile agli ucraini riflettere bene sulla adesione all'Europa , probabilmente andrebbe solo a far compagnia ai paesi del sudeuropa che versano in gravi condizioni . Perderebbe i sostanziosi aiuti russi e non ne riceverebbe dalla UE come ben sappiamo noi paesi reietti euromediterranei . L'Europa germanocentrica non fa beneficenza , tuttaltro , il suo scopo precipuo è accogliere più gente possibile da sfruttare in una anacronistica distribuzione della ricchezza . Fra bandiere sventolanti e inni all'unione europea , essa serve solo ai grandi investitori e al Gotha finanziario per accumulare ricchezze spaventose da Paesi una volta floridi .
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      "Gli americani sò forti, ahò".... Non contare sulla presunta inferiorità militare dei russi.....
    • faufer 3 anni fa
      Ognuno può scrivere quello che vuole,ma se si parla di forze armate, di eserciti, di armamenti si dovrebbe basare l'analisi sui dati non sulle impressioni. Ci fa capire su quali dati si basano le sue affermazioni di debolezza militare russa? Vorremmo capire quali sono le sue fonti, ce le può citare così ci documentiamo?
    • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
      Povero illuso! Resterai deluso oltre che morto, riguardo alla forza Russa. Informati e studia. Ma non dalla televisione o da Repubblica.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Non ne son così sicuro. Un funghetto atomiko su Washington sarebbe faticoso da ombrellare... Leggi meno FantaScemenza.
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    LO ri-posto Lo ripeterò fino alla nausea, non analizzate la storia o la politica con occhi di destra o di sinistra, non ne verrete a capo, e farete il gioco dei vostri nostri veri nemici. E quali sono? Le BANCHE, per farla breve i GRANDI FINANZIERI MONDIALI..., al cui vertice c'è la massoneria internazionale, gli ILLUMINATI che tutto controllano, i politici sono il loro paravento,eseguono le loro direttive..., ne volete la prova lampante? Guardate Renzi (BOCCALONE)..., bene, ora ditemi quali qualità di economista esprime..., dai non fatemi perdere tempo, ebbene un idiota preso da una casa di cura è uguale a lui stessi pensieri senza capo ne coda... ragionameti illogici, ora vi domando: chi c'è dietro a lui che tira le file, ci hanno appoppiato un idiota perchè tanto il livello culturale politico cui siamo ridotti, questo poteva bastare. Continuate a fare analisi ideologiche su basi di aria fritta non reale, non ho la pretesa di cambiare il mondo, ma di cambiare il mio sistema di pensiero si, non mi faccio fagocitare, domandatevi perchè i figli dei potenti non frequentano le scuole pubblichè. Cosa insegnano nelle private esclusive che non insegnano nelle pubbliche? In quelle si educano i pargoli a governare il mondo, nelle altre ad essere soggetti passivi.
    • Maria E. Utente certificato 3 anni fa
      Analisi perfetta, ne avrei di esempi molto vicino a me! Complimenti!!
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Se non fossero pecore, mangerebbero da tempo carne di banchiere arrosto... :)
  • Giorgio G. 3 anni fa
    PIXXAROTTI !!! YES WE CAN !!! REMEMBER......................... :-)
  • Renzo Grillo 3 anni fa
    Ci mancava anche questa con tutti i problemi che abbiamo a casa nostra avere una guerra dietro l'angolo mi spaventa. Sono passati più di sessant'anni e chi governa fa solo i suoi interessi e dimentica il tragico passato. Essere tra l'incudine U.S.A. e il martello Russia non è affatto una situazione piacevole.
  • vito asaro 3 anni fa
    questa,per oggi è la mia ultima affermazione e,pensatela come volete.non me ne frega niente di chi non capisce:LE GUERRE FINIRANNO,SOLO,CON LA FINE DEL CAPITALISMO.
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Prima del capitalismo, la guerra veniva fatta per conquistare il territorio, dopo il capitalismo serve a rendere un popolo schiavo.....remember
    • Rosso Malpelo Utente certificato 3 anni fa
      Perché? Forse prima del Capitalismo le guerre non esistevano?
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Non credo, piuttosto, con la fine dell'ominide e la nascita dell'Uomo. MA la vedo dura, ormai... BAcioni, Dinamite Bla. :)
  • spuseta 3 anni fa
    Chissà perchè sulla stampa nazionale e sui TG gli americani sono sempre i buoni e i russi sono sempre i cattivi? Mamma...voglio il ciuccio....
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    A Musica è d'obbligo... http://youtu.be/cvOmJ7keVtg
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Ah beh allora... posso infierire http://www.youtube.com/watch?v=zaw5Zm6EskA Acc, che schifezza :))
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Sorpreso mai...piuttosto,ironico... http://youtu.be/-0U6Y8jJuEE
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Sorpreso? Tiè, allora ti parlo in ruzzo :) http://www.youtube.com/watch?v=4WRPLXJ_nhI
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Scusa,ma,ero preso dar pezzo...ciao...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      E,io che,pensavo che ai più fossero sconosciuti... http://youtu.be/C6WtFZ-JMeA
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Frutta! http://www.youtube.com/watch?v=DkBkq4NU7Rs :)
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    Italia, popolo si santi, navigatori, poeti, artisti e un numero esagerato di ingrati. Quanta gente che deve ciò che è a qualcuno - che non chiede nulla a compenso - critica ferocemente, calunnia, diffama proprio quella persona. Vogliamo essere tutti capi, anche di un paio di persone. Non sappiamo stare al nostro posto se non obbligati. Cavilliamo, precisiamo a vanvera. Tradiamo. Io stesso ho subito tradimenti nel mio ambito, nel mio lavoro, come micro imprenditore, una volta che ho valorizzato delle persone e ho ceduto l'azienda pur rimanendo come dipendente. Proprio quelle persone si sono rivoltate contro di me e gli altri mi sono stati vicino. Beppe, se un giorno ti incazzassi davvero, ti sarei ancora più solidale.
  • Fabrizio 3 anni fa
    IL SILENZIO DEI COLPEVOLI DA QUANDO SI È' GIRATA L'ULTIMA SCENA DELLA PAGLIACCIATA EPURAZIONE NOTO,CHE SUL BLOG I COMMENTI SONO RIDOTTI AL LUMICINO. FORSE LE TEMATICHE SONO VOLUTAMENTE POCO ATTRAENTI,O FORSE LA GENTE SE SEMPLICEMENTE ROTTA DI ASPETTARE UNA RIVOLUZIONE,CHE NON AVVERA'MAI.
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. dal ffatto mucchino:) "Tweet, foto e post il regista sui social "giudica" ‘sistema Italia’: “Vorrei credere tanto nei 5 Stelle, ma quando Grillo si dichiara non democratico finisce lì"" l'ignoranza et l'approssimazione regna sovrana... o est malafede?
  • mister x Utente certificato 3 anni fa
    che burini i russi... attaccare una nazione senza nemmeno inscenare un attacco terroristico ai propri danni. vuoi mettere la classe degli usa? intanto da roma l'ebetino si (e ci) sta facendo compatire in eurovisione.
  • simone calligaris Utente certificato 3 anni fa
    Aspettiamo anche noi itaglioti i rinforzi USA per occupar le strade? Abbiamo bisogno di badanti che ci reggano i bastoni? Ah già, la rivoluzione pacifica è più lenta ma non genera violenza...e sofferenze Andiamo a chiederlo alle famiglie dei suicidi quanto sia pacifica... La Verità è che finchè non devastano il nostro orticello, facciano che cazzo vogliono... Che paese di merda.
    • Maria E. Utente certificato 3 anni fa
      Concordo su tutto, soprattutto sul'ultima frase...
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Penso che la questione si possa risolver fra due persone, corpo a corpo, armati di coltello. Obama contro Putin entro un cerchio di fuoco. Tanto, se circo dev'esser, almeno che si scannin due pagliacci e non il Pubblico pagante. Se funziona, posson far così anche da noi: Dalema vs.Berlusconi... :)
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      Perché? Anche Obama e Putin sono amici fraterni? Non lo sapevo.
    • angelo certelli 3 anni fa
      Questi nn si sono mai fatti guerra davvero tanto meno ora ingenui
  • Giorgio G. 3 anni fa
    avete notato il silenzio di Fonzarelli su Pixxarotti ? colpa del caso, dei troppi impegni, del noi non possiamo governare un movimento così dove uno ti tira a destra e l'altro a sinistra che fatica immane, ti sfuggono come anguille serpenti, biscie, traditori divoratori di topi
  • franco f. Utente certificato 3 anni fa
    da quando Obama è diventato presidente pare evidente che la strategia USA si quella di abbattare chi da fastidio alimentando e forzando le opposizioni dei regimi. Obama e Sarkozy hanno le mani sporche del sangue dei nipoti di Gheddafi e di tanti altri esseri innocenti, almeno i francesi Sarkozy l'hanno mandato a casa, gli statunitensi invece vogliono ancora essere i padroni del mondo.
  • Renzo Grillo 3 anni fa
    Ci mancava anche questa già abbiamo un sacco di problemi a casa nostra ed avere una guerra dietro l'angolo mi spaventa. Sono passati più di sessantanni ....
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    ...a furia di nazioni usate come terreno di scontro di interessi internazionali a colpi di bombe e di disinformazione..., QUI BISOGNA BATTERE, TROPPO COMODO ESSERE GENERICI TIPO: I POTERI FORTI E AMENITA' DEL GENERE. 1° Quali sono gli stati CANAGLIA!!! 2° Ricerca e studi di Banche, Assicurazioni, Società intermediarie, import-export, associazioni culturali (pseudo!?),ecc,ecc... 3° PUBBLICAZIONI di nomi e cognomi dei responsabili. Non dico altro, mi prende il nervoso, se qualcuno vuole aggiungere qualcos'altro lo ringrazio. L'ULTIMO PUNTO LO RISERVO A ME, tagliare .......a uno di questi, sono in democrazia e non lo posso scrivere, dov'è Lucifero idolo e protettore di Questi che gli orino in faccia.
  • marco barbon Utente certificato 3 anni fa
    Fra tre mesi saremo chiamati al voto per le elezioni europee, ci recheremo alle urne e lì troveremo ad accoglierci un presidente di seggio, un segretario e gli scrutatori. Grazie al loro impegno e a quello delle forze dell’ordine la democrazia in Italia dà qualche segno, seppur flebile, di esistere o di resistere ancora. Un evento eccezionale per l’ Italia, si vota. Il presidente di seggio viene nominato dalla corte di appello, dopo che lui ne ha fatto richiesta in comune: una volta in carica di solito non decade più e viene sempre rinominato al seggio anche alle elezioni successive, fino a quando non rinuncia. La nomina del segretario spetta al presidente di seggio, che sceglie una persona di sua fiducia, infine ci sono gli scrutatori. Quest’ultimi vengono scelti fra coloro che ne fanno richiesta al proprio comune nei mesi di ottobre e novembre, questo è l’arco temporale per presentare le domande, poi si viene iscritti nell’albo comunale e si resta iscritti, non serve ripresentare la domanda ogni anno. Ma se gli iscritti sono 500 e i posti 20 come vengono scelti? Il sindaco comunica tramite un manifesto la convocazione della commissione, composta da consiglieri comunali di maggioranza e minoranza. Una volta riuniti costoro scelgono, con libero arbitrio, gli scrutatori. I compensi si aggirano attorno ai 100 euro, solo il presidente di seggio prende qualche euro in più, vista la maggiore responsabilità. Non un grande compenso viste le molte ore impegnate, poco più di cinque euro l’ora (esenti da tasse), ma in un momento di grossa crisi per qualcuno 100 euro sono una cifra importante. Per questo noi attivisti del MoVimento 5 stelle chiediamo a gran voce che i comuni chiamino a svolgere la funzione di scrutatore e di segretario del seggio i disoccupati e le persone indigenti, diano la priorità a chi non ce la fa. Chiediamo, oltresì, che il nuovo governo si impegni a varare una norma che obblighi i comuni a questa scelta, sarebbe un piccolo gesto ma un buon inizio. Alcu
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Votare è una Bufala Coloniale. Infatti nei teatri di guerra Usa, han sempre imposto elezioni e presidenti fantoccio per dare una parvenza di unita' nazionale. Son solo cazzate per polli le Votazioni. Ne avete mai vinta Una. Dico Una? E sempre a sbatter la testa contro quel muro. Per me siete SCEMI.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    MA se non riusciamo a sbatter Berlusconi in GAlera, che guerra vogliamo fare? Siam gia' schiavetti con l'uniforme color cioccolato morbito. L'ha detto Obama che la situazione è fluida. Come la cacchetta Molle...
  • Giampaolo R. Utente certificato 3 anni fa
    La questione più importante è determinare il o i colpevoli e puntare il dito ed i fucili, contro questo o quel pericolo estremista, in modo da poter giustificare tutte le azioni atte al mantenimento di un potere, sia esso econimico o militare o politico. Per quanto riguarda la volontà del popolo, dei bisogni della società, delle paure fobiche, che ogni giorno ci martellano la mente, solo il nulla, non importa, non sono importanti, le persone sono solo il mezzo per ottenere determinati risultati. Amen...e speriamo che il buon senso abbia il sopravvento su tutto il resto...(l'hanno detto anche di Hitler...speriamo)
  • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
    Come spesso accade, c'è il rischio che tra i due litiganti, il terzo goda. L’Ucraina intanto rischia di diventare preda delle potenze emergenti. Il paese è sostanzialmente un’enorme pianura agricola, percorsa da fiumi grandissimi, con un terzo del miglior terreno fertile del mondo, del tutto sottoutilizzato. Già 100 mila ettari sono diventati l’anno scorso proprietà di una corporation cinese e dovrebbero diventare nei prossimi anni 3 milioni: si tratta del 5% del territorio dell’intero paese. La Cina (ed altri paesi che hanno abbondanza di valuta e poco terreno coltivabile e acqua, come i paesi arabi) è interessata a investire in acquisizioni territoriali, anche per esportarvi manodopera in eccedenza. È il fenomeno del cosiddetto “land grabbing”, che finora ha riguardato l’Africa. Il pregio della politica estera cinese è di non mettere mai in discussione i regimi politici con cui commercia. Un atteggiamento ben più conciliante rispetto alle pesanti conditionalities che pone l’Unione Europea. Insomma, mentre Russia e Occidente ripetono vecchi scenari figli della guerra fredda, il terzo incomodo fa buoni affari e mette un piede alle porte dell’Europa.
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
    buongiorno Blog grazie del post, vorrei pero' potermi documentare un po' di piu' e sicuramente lo faro'. Conosco davvero poco o niente di quello che succede in quella zona e da quel poco che ho avuto modo di leggere qui credo che la faccenda meriti un approfondimento piu' accurato. preoccupante davvero quello che sta succedendo e non e' poi troppo lontano da noi e gli interessi che ci sono sotto queste storie sono sempre preoccupanti. La storia passata ce lo insegna
  • vito asaro 3 anni fa
    a quanti minimizzano sostenendo che la crisi ucraina non porterà ad una guerra mondiale.non centra niente.la guerra mondiale ci sarà e saranno gli americani a provocarla per difendere l'unico sistema in cui possono vivere e che,le non infinite risporse terrestri può garantire in eterno.se non sarà l'ucraina la scintilla,sarà la prossima o la prossima ancora.l'italia potrà difendersi?credo di si:se riuscirà a prendere provvedimenti ADESSO.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Gli americani sarebbe ora tornassero a casa a farsi i cazzacci propri che ne hanno tanti di rognosi da grattare. E si portassero pure dietro Renzi ed il Mafioso di Hardcore. Un'elite di bastardi fuori di melone.
  • Samu Rai 3 anni fa
    Le guerre che interessano alle lobby dell'industria bellica, sono quelle piccole e prolungate. Russia e Usa, sono due potenze militari nucleari che "abbaiano l'un l'altra ma non si morderanno mai". Anche perchè sappiamo tutti cosa vorrebbe dire un conflitto nucleare. Dormite pure sogni tranquilli.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Appunto per questo quel pazzo del Nord coreano dovrebbe cominciar a tirarne una sugli yankee. Tanto non ha nulla da perdere: è gia' un Target. Almeno si tira un po' di cani all'Inferno, da mangiare...
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    La Verita' ha sempre fatto male all'America. Infatti ha seguito il destino dei suoi Tirapiedi: sempre piu' nAni. Involuzione della Specie. Odiati da tutti, tranne le Sacre Prostitute al seguito, mantenute. Obama è il Bluff colossale di tutti i tempi.
  • Giorgio G. 3 anni fa
    non lo faranno i di maio, battista o di battista, gianrutto o chi per loro lo farà Pixxarotti
  • Giorgio G. 3 anni fa
    Pizzarotti può prendere in mano questo movimento e cambiare in meglio questo paese di merda
    • mister x Utente certificato 3 anni fa
      pizzarotti l'adoratore di rom???? dio ce ne scampi! di sicuro te sei uno zingaro o un immigrato clandestino.
  • Giorgio G. 3 anni fa
    Civati, Pisapia, e Pixxarotti insieme alla presentazion de' libro, "Un Primo Cittadino" guarda il video, http://video.corriere.it/civati-sindaco-parma-pizzarotti-se-fossi-5-stelle-mi-avrebbero-espulso/165fefce-a118-11e3-b365-272f64db5437
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    il mio commento su Corriere.it : "io sto con Putin perché è l'unico che può salvare il popolo Ucraino dal sacrificio a favore della TROIKA!" so perfettamente che è un commento discutibile e soprattutto da discutere, ma ho voluto segnalare il fatto che un commento del genere, contro la TROIKA, possa essere il più votato su un sito come quello del Corriere della sera. guardate che è sintomatico di un cambiamento nella testa delle persone.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Credo che se bruciassero in casa gli arsenali di mezzamerica, il mondo ne guadagnerebbe e le campagne pure dal surplus di fertilizzante...
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Intanto dalle parti di Torino salta in aria una casa , ma per il gas, non la guerra. Sospetto che sia esplosa in soffitta, metano notoriamente pesante, depsitabile a terra, proprio accanto ad un Ponteggio magari piantato con un Cavicchio nel punto Sbagliato per un palazzo accanto in ristrutturazione. MA le Assicurazioni, farn in modo di Esaltar la Verita'... Mai risarcire: art 1 di ogni assicurazione... Tranne quando non ci si Accordi apposta. E' tutto il mondo ch'è pieno di omini pieni di merda che si agitano inutilmente.
  • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
    A costo di apparire superficiale, vorrei fare alcune considerazioni su questi conflitti dell'era moderna. Ognuno di noi ha la propria opinione in merito che a volte rasentano la fantapolitica o il complottismo, sebbene siano supportate da prove che possono sembrare inconfutabili. Più tento di informarmi e più aumenta la confusione nella mia testa. Sovente l'aggredito è peggiore dell'aggressore e viceversa. Le rivolte scoppiano in una direzione che può apparire condivisibile ed evolvono rapidamente verso sviluppi opposti, incomprensibili. La manipolazione e le infiltrazioni regnano sovrane sul campo e nell'informazione. Non ho la presunzione di esprimere giudizi e forse neanche la cultura sociopolitica sufficiente per farlo. Allora mi limito a parteggiare per la gente comune che desidera soltanto crescere i propri figli nella pace e nella prosperità, troppo spesso negate da sporchi interessi internazionali. So che qualcuno dirà che anche i popoli inerti e collusi hanno le loro responsabilità, ma sono soltanto esseri umani con i loro limiti e non meritano tutto questo.
  • luca0 z Utente certificato 3 anni fa
    obama ha detto che è preoccupato x l'intervento russo? ma si vergogni e pensi a quello che ha combinato..
  • Giorgio G. 3 anni fa
    l'inflazione tende allo zero, stampare moneta non si può ma non vi vergognate a sottrarre ai cittadini ulteriori risorse che sono limitatissime abbassate i costi della politica, piuttosto, pezzi di merda
  • jedi 3 anni fa
    Fatevi pace!!! Quello che vedete intorno a voi, è illusione... perche essi han giurato e stretto un patto con gli orchi dell'ade, e striscianti come il serpente degradano la meraviglia, perchè odiano il mondo, mentre il mondo, non è un pianeta errante che non appartiene a questo stratagemma, ma brilla nella vacuità come le sephiroth e nella trasparenza riposa. Ala non gli serve, perchè esso è sostenuto dalla forza stessa dell'armonico andare. Realizzate il sogno alato ovunque voi siate, ed essi ti staranno alla larga, perchè non conoscono altro che desiderio. Qui e ora, è la risposta sempre. Divenite senza esitazione, lasciando a loro quel plagio e imbrattamento. Tenete a voi i pugni e gli sputi, i pensieri reattivi come l'ira, la rabbia ed il furore, che non faranno che offrire a quelli, scusa per punire, e nutrimento, mentre ve ne dolete. Ecco il segreto della calma interiore, e della pace che più temono costoro che non sono altro che patto, calamità e distruzione. La costruzione, l'armonia e la bellezza, sono quelle che vi competono. Usate la forza, per raggiungere il cuore e non dispederla mai contro le colonne, un sacco, un fiore, un drago, che esso assorbirà la vostra rabbia per trasmutarla in fiele e veleno. Voi, come teneri germogli, fatevi largo ed ergetevi puri, nella rettitudine che non conosce piega, e come la spezia fragrante, emanate, senza farvi vanto, e ordinate senza l'ausilio della spada. Scatti d'ira, furore, odio e confusione, sono bassezze che non v'appartengono. In guardia! E' il cuore che comanda, vince e governa i mondi, e non teme frastuono, perchè è silenzio e pace è la sua natura, ritmo e bellezza. Jedi
  • vito asaro 3 anni fa
    il comportamento degli americani quali esportatori di democrazia,mi portano alla mente una frase di woody allen:noi non abbiamo colpa.gli abbiamo insegnato la bibbia a forza di schiaffi.
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    Spero solo che non ci immischieremo. Cose del genere ci sono i tante parti del mondo. Se qualcuno ci mette il becco può solo peggiorare la crisi.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      PRIMA DI TUTTO NON HANNO SPARATO LORO MA QUELLI DELLA NAVE GRECA, CHE POI SE LA SONO FILATA. SECONDA COSA, GLI INDIANI SE NE SONO ACCORTI E HANNO BRUCIATO I CADAVERI NON SOLO PER TRADIZIONE MA PER EVITARE CONTROLLO DEI NOSTRI MEDICI LEGALI E DI QUELLI ESTERNI, CHE SE NE SAREBBERO ACCORTI. TERZO, ERANO IN ACQUE INTERNAZIONALI E DA PARTE DELL'INDIA PER CIO' CHE CONCERNE LA GIURISDIZIONE VI E' VIOLAZIONE DEI TRATTATI INTERNAZIONALI. CHI SI E' INFOGNATO SONO GLI INDIANI, CHE NON SAPENDO COME USCIRNE, DOPO DUE ANNI DI RINVII, CONTINUA A RINVIARE PERCHE' NON SA COSA FARE.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Tranquillo, i nostri mangiapaneaufo di guerra son specialisti per infognarsi. Vedi i due che han sparato ad inermi pescatori in India che rischian d'esser suicidati o appesi ai lacci delle scarpe da un sergente zelante...
  • flavio l. Utente certificato 3 anni fa
    Ho sempre forti dubbi sulle vere motivazioni quando tali sommovimenti sono enfatizzati dai media occidentali.
  • Giorgio G. 3 anni fa
    catastrofisti di questa minkia
  • Domenico B. Utente certificato 3 anni fa
    Attenzione...Attenzione....Attenzione Matteo Renzi dice italiani state sereni cosa ci dobbiamo aspettare .Forse di fare la fine di letta non dobbiamo abbassare la guardia chiedo un impegno massimo per stravincere le prossime votazioni europee un grazie a tutti voi .
  • mister x Utente certificato 3 anni fa
    la Farnesina sconsiglia di andare a Sharm El Sheik. ci toccherà restare sotto i ponti italiani.
  • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
    Facciamo ancora distinzione tra il Bene e il Male? tra il Buono e il Cattivo? tra Occidente e Oriente? Il nostro spirito di critica non e' imparziale, anni e anni di informazione pilotata ha prodotto in Noi un deficit di imparzialita, conoscere, informarsi e non uniformarsi, e' la strada che ci condurra' alla vittoria di questa Rivoluzione Culturale. FORZA PARIS M5S forever
  • Giorgio G. 3 anni fa
    la Crimea era dell'Unione Sovietica. donata dai sovietici all'Ucraina nel 1954. non ci sarà alcuna guerra mondiale per un territorio che non è conteso
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    CHI HA LA FORZA DI ROVESCIARE... ROVESCI!... CHI HA LA FORZA DI NON FARSI ROVESCIARE... RESISTA!... CHI NON HA PIU' NESSUNA FORZA... SI CURI! .-|||
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    Riassumendo, le promesse di matteuccio sono: Entro febbraio: leggi elettorale OFF causa pizzini e impegni a Treviso BOCCALONE Entro marzo : riforma del lavoro. Entro aprile :riforma sulla pubblica amministrazione. Entro maggio :riforma fiscale. matteù non dimenticarlo... per la seconda mancano 32 giorni, datti da ffare!!! paoloest21 22.02.14 14:15|
  • Franca Milio Utente certificato 3 anni fa
    Scusate l'OT, però è una considerazione che ci tenevo a fare. Parlando con diversi amici che votano 5 stelle mi sono accorta che quasi tutti sono delusi PD o sinistra radicale. Niente di male, però tutte le persone con cui ho parlato alla fine sarebbero favorevoli a stringere accordi col PD o con Sel. Allora mi rivolgo qui a tutti gli ex-elettori di sinistra: cari amici, se votate 5 stelle scordatevi qualunque tipo di accordo. Non dialogheremo MAI né col PD, né con Sel, né con Civati, né con chiunque altro. Il 5 Stelle è un Movimento rivoluzionario che non stringerà MAI accordi con NESSUNO, per sua stessa definizione. Se volete accordi votate da un'altra parte e fatevene una ragione.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      FRANCA IL PROBLEMA E' CHE QUELLI CHE HANNO VOTATO PD SPERAVANO CHE IL M5S LI RIPORTASSE SULLA RETTA VIA O CHE MAGARI INCIUCIASSE CON LORO PER NON FAR VINCERE BERLUSCONI. NON CAPISCONO CHE IL PROBLEMA ITALIANO NON E' SOLO IL CAVALIERE, MA SI CHIAMA ANCHE PD!!! QUELLI DEL PD, CHE IERI FESTEGGIAVANO MONTI, L'ATTILA DELLA POLITICA, SONO PIU' MALATI DI QUELLI DI FI (IERI PDL). BISOGNA FAR ESTINGUERE IL PARTITO PD PERCHE' OLTRE A ESSERE INTERAMENTE MARCIO, CONTINUA A GESTIRE TV E GIORNALI E A TENERE IN PIEDI UN REGIME CHE E' VOLUTO DAI BANCHIERI D'EUROPA.
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Ottimo, questo e' il nocciolo del Movimento, mai con corrotti, ladri, puttanieri, collusi MAIIIIIIII!!!!!!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      bravissimaaaaaaaaaa franca!!!!se uno vuole un accordo col pd,che voti pd .))
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      così si parla, bene
  • Gianluca Mesto -Taranto- 3 anni fa
    io spero che la prossima piazza sia Roma.Questi per quanto sono attaccati alle poltrone non se ne andranno mai!!!!:ora noi cittadini abbiamo il diritto e il dovere di mandarli fuori a calci in culo.Purtroppo il nostro è un popolo di pecoroni.Quello che manca è un leader forte,carismatico,che sappia mobilitare le piazze.Sono stanco di questa situazione di immobilismo.
  • Stefano P. Utente certificato 3 anni fa
    E poi un governo potrà anche essere stato reegolarmente eletto ma se poi il sudetto presidente si arroga poteri e diritti degli di un Re sole beh allora non credo che valgano più i principi di "regolamentarità" delle elezioni .
  • Stefano P. Utente certificato 3 anni fa
    Ma se è vero che la Crimea è Russa ed abitata da gente Russofona e vicino alla russia allora qual'è il problema ? Si separassero e si annettessero alla Russia . Lasciando la Ucraina agli ucraini .
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Ma poi il Gasdotto che passa per tre quarti in Ucraina come se lo spartono? Sono in ballo interessi molto piu' grandi, non e' questione di territori ma di interessi....
    • epe pepe 3 anni fa
      No.. e che.. i russi c'hanno la barca lì... si, cioè, come fanno.. se gli togli il postobarca,, si bon.. s'incaxxano pure... forse.. ^_^ mandi
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Infatti questo e' l'obbiettivo...facile no?
  • marco e Utente certificato 3 anni fa
    A me sembra una guerra tra 2 "famiglie" mafiose. I cittadini contano poco, come spesso succede, con il proprio voto. Sono solo vittime e strumento per una parte o per l'altra di chi deciderà del governo del paese.
  • Leopoldo Leopo Utente certificato 3 anni fa
    Ecco come in 7 minuti e puoi Risparmiare il 20% della Tua Bolletta dell'Enel!!!! http://www.umarcocali.com/2014/02/dammi-7-minuti-e-ti-mostro-come.html
  • Lady Dodi 3 anni fa
    In Siria, dove avevano città da far impallidire molte delle nostre, come Damasco Aleppo ecc. ecc. c'è l'inferno in terra. Sere fa ad un telegiornale un Siriano intervistato piangeva a dirotto per aver picchiato il suo bambino. Non ne poteva più di sentirlo piangere e chiedergli da mangiare. Ho spento anch'io : non reggevo.
  • luis p. Utente certificato 3 anni fa
    L'euro americani stanno a portà la democrazia in tutti i posti ndo sta er petrolio,sarà un caso? Ma che cazzo serve pè svejasse? mah.... Bongiorno!
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      ciao Nico
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Ottimo Luis, occorre aprire gli occhi, per rendersene conto, non e' mica difficile...... Ciao
  • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Blog. Per criticare occorre conoscere, conoscere la storia, l'Ucraina, come molti paesi dell'est euroipeo sono costituiti da una miriade di razze e lingue diverse, nonche di religioni diverse. Come altri paesi, dalla penisola Balcanica, agli stati del nord-Africa e Africa orientale, dobbiamo capire che un paese non e' solo il territorio delimatato dai confini, ma e' anche l'uniformita' della popolazione, infatti l'Ucraina non fa'eccezzione. Fin dall'anno mille, territorio di conquista dei popoli Normanni, si instaurarono insieme al pensiero cristiano e ortodosso anche quello bizantino. L'influenza delle repubbliche Baltiche e a seguire di quella Russa, fece dell'Ucraina un paese con diverse anime, non a caso oltre all'ucraino, lingua parlato dal 70% della popolazione c'e' il Russo parlato dal resto della popolazione. Allora mi domando, perche' invece di creare concordia e amalgamare le varie identita', si preferisce fomentare il nazionalismo. E' logico pensare che dietro tutto questo ci sia lo zampino dei Poteri Occulti Finanziari, mascherati da Fondo Monetario, BCE, e Unione Europea, non dimentichiamo che l'Ucraina e' un paese ricco di materie prime importantissime (Gas, Carbone,Petrolio) ma con la popolazione poverissima. Ecco a chi interessa la destabilizzazione dell'Ucraina, cosi come hanno fatto con la Jugoslavia, poi la Tunisia, Libia,Egitto, ed anche la Siria. Smontare e spezzettare un stato in piu' parti per controllarlo meglio. Molti sono convinti che e' una Guerra tra democrazia e dittatura, ma ne siamo proprio sicuri? Fidarsi e' Bene, Non fidarsi e' meglio, e con quello che sta' succedendo da Noi, direi proprio di informarci meglio. Un Saluto a tutti i meravigliosi Stellini, pronti a dare la vita per il M5S.
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Harry, e' vero c'e' anche lo zio sam, a cui non va giu'il non poter controllare Cuba .....
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Macchè, è solo Zio Sam che gioca a Risiko (ne va matto....)
  • vito asaro 3 anni fa
    caro beppe,grazie per questo post.è da un paio di anni che avverto dei reali pericoli di guerra e mi sento rispondere che,la mia,è solo paranoia.purtroppo la gente si accorgerà che la guerra esiste quando vedrà la propria casa abbattuta dalle bombe.la loro risposta più frequente?ma no.è impossibile una guerra in europa.è impossibile una nuova guerra mondiale.stupidi esseri:è possibilissimo.
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Macchè paranoia! Non so ancora come NON sia scoppiata una guerra!
    • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
      Bravo Vito
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao vito.e hai ragione!!
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Quoto in tutto, caro Vito, bravissimo, nei tuoi commenti si nota la conoscenza e la preparazione, BRAVO......:)
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      ...e magari, appena dopo aver pagato l'IMU, mannaggia...
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    "... si è affermato il principio che un governo eletto in libere elezioni può essere rovesciato non da nuove elezioni, come sarebbe normale in democrazia, ma dalla piazza armata. Oggi l'Ucraina e domani? Oggi l'Ucraina e domani?"?!... °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Beppe... questo principio è vecchio quanto il mondo... come è vecchia quanto il mondo l'opinione che UNA COSA sia ancora o non sia più quello che si pensava essere!... In proporzioni più contenute... questo principio è stato "affermato" da Napolitano e compagni attraverso l'uso di un Palazzo armato di partiti!... Ma l'hai affermato anche tu attraverso l'uso di "portavoce" armati di "territorio" e di 29.000 iscritti (che certo non riempirebbero neppure una piazza!)... allo scopo di rovesciare alcuni parlamentari regolarmente eletti in libere elezioni senza ricorrere a nuove elezioni!... Oggi l'Ucraina!... Oggi il Governo italiano!... Oggi il M5S!... DOMANI L'ITALIA! .-(((
  • mimi moallem Utente certificato 3 anni fa
    Per capire come sta andando il mondo in generale e l'Italia in particolare. Questo articolo lo propongo all'attenzione del M5S:Renzi l’israeliano. Con Ledeen alle spalle http://www.ilfarosulmondo.it/wp/renzi-lisraeliano-con-ledeen-alle-spalle/
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    ci vogliono altri post di approfondimento,grazie blog!!!
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    Bisogna stare molto attenti quando si parla di "libere elezioni" in certi paesi. In Russia e Ucraina i brogli sono giganteschi e ci sono persone che dentro e fuori dal seggio controllano come e cosa voti, il voto si vende in cambio di un sacco di farina. Senza contare che in Ucraina è andato in scena un colpetto di stato quando hanno cambiato la costituzione, in vigore fino al 2004, dando più poteri al presidente e spogliando il parlamento di parte delle sue funzioni (quello che vogliono fare Renzie e il suo mentore Berlusca). Stiamo molto attenti quando parliamo di una democrazia in Ucraina, lì lo Stato non esiste e c'è un livello di corruzione talmente esagerato che tutto si può fare, o non fare, in base a quanto sei disposto a pagare. In Russia uguale, solo che invece degli oligarchi comanda lo zar Putin che non ha fatto che trasferire il sistema di comando del vecchio KGB, oggi FSB, alla macchina dello stato. In Russia uno dei lavori più pericolosi é fare il giornalista perché ne fanno secchi, spariscono o hanno strani incidenti a centinaia. Senza contare quelli che vengono incarcerati. Che "libere elezioni" volete che ci siano? Putin ha offerto protezione al suo socio in affari ucraino che ha fatto sparare ai cecchini sulla folla, il prossimo passo quale sarà? Quanto tempo passerà prima che scorra il sangue in Crimea? Si profila una guerra e saremo costretti ad aiutare gli americani che hanno sapientemente soffiato sulla rivolta. In quanto membri della NATO non potremo sottrarci a meno che non cada l'attuale governo guerrafondaio, potrebbe essere una buona cosa per chiedere nuove elezioni e rovesciare questi impostori, agli USA e all'EU bisogna dire no e tenersi fuori dalle loro beghe con i Russi
    • vincenzo e. Utente certificato 3 anni fa
      la logica mi suggerisce che a sparare per primi siano stati cecchini rivoltosi sui poliziotti... e che i brogli elettorali si fanno in un campo e nell'altro opposto e vince il più bravo. in quanto a quei poveracci di giornalisti uccisi, conoscendo i nostri, non mi scappano di certo le lacrime.
  • al nair gfr Utente certificato 3 anni fa
    purtroppo anche i Italia, oltre ai banchieri di tutto il mondo e l'alta finanza, comanda la Difesa.... gli intoccabili!!!!! a parte, ovviamente, i due fucilieri che altro non sono che, per l'appunto, due fucilieri..... avete ascoltato ieri il Capo di Stato Maggiore della Diesa? beh......ponetevi qualche domanda buongiorno blog! ^:^
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      bongiorno Angela
  • TINO LISSU Utente certificato 3 anni fa
    Non so se l'opinione pubblica occidentale si sia accorta delle disastrose guerre provocate ad arte dalla NATO e USA(nonostante la disinformazione dei media mainstream,che vorrebbero farci credere che lo fanno in nome di nobili ideali di libertà e di giustizia dei popoli),i quali hanno fomentato le guerre della cosiddetta "primavera araba" dalla Tunisia,Libia,Egitto,Siria,Iraq,per finire con l'Ucraina,dove sono stati sguinzagliati in ogni dove fascisti nazionalisti sanguinari,fanatici terroristi tagliagole che stanno seminando caos,morti e distruzione.I motivi di questi avvenimenti sono riconducibili esclusivamente all'accaparramento delle risorse energetiche(il petrolio,gas naturali ecc.- vedi le immense risorse di gas in Siria -l'oleodotto e gasdotto costruito in Afghanistan e diretto in Turchia).Gli Stati interessati all'occupazione,sono adesso in mano a governi fantoccio,e in preda a terribili guerre tribali,il cui costo in vite umane rappresenta un orrendo crimine nei confronti dell'umanità.Spero che la gente prenda coscienza della piega pericolosa verso la quale siamo scivolati.
  • italiana media 3 anni fa
    ormai si è ben capito che l'economia fa muovere il mondo nel bene e nel male.Oggi la camuffano con le varie "primavere" , "missioni di pace"e compagnia bella ,ma l'unico scopo e riuscire a depredare le risorse di un luogo per poter "ingrassare"l'ingordigia di pochi a discapito di molti.Il Caino deve sempre far fuori sempre suo fratello ,purtroppo la nostra genia è iniziata così e difficilmente potrà cambiare.Meritiamo l'estinzione ,solo così la Terra riuscirà a respirare e scrollarsi di dosso tante formichine fastidiose e belligeranti.Forse i "pochi" non l'hanno ancora capito ma nell'attimo in cui la Terra collasserà per colpa delle nostre azioni anche loro periranno come tante formichine :non si salveranno certo grazie ai loro soldi...o come va di moda oggi con "la finanza creativa"
  • epe pepe 3 anni fa
    CAPORETTO 2008+6 Tramonti a Nordest (Bomba! E la legge elettorale?) 002 11 SETTEMBRE 2001 Chi ha tirato il missile sul Pentagono ? Chi si nasconde dietro il complotto 911 ? ---------------------------- Per oggi basta. .
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
    1914 SARAJEVO - 2014 SEBASTOPOLI #UCRAINA Dice che certi eventi si ripetono. Dice che a periodi di depressione economica seguono sempre guerre. Dice che le guerre vengono fatte solo per interessi economici. Dice che in caso di conflitto l'Italia sia una base Usa. Dice che se buttano un cerino acceso zompiamo in aria, che il pezzo più grande sono i nei del nuovo Presidente del Consorzio che, fa er vago, non se pronuncia. Dice che la Russia vo staccà er gas, ma all'America non je va bene. Dice che con una guerra, annamo tutti col cxlo per terra mentre qualcun altro s'arricchisce! DICE CHE SEMO UNA BANDA DE COJONI, PERCHÈ A RIMETTECE, È SEMPRE E SOLO LA GENTE! Ci fanno ammazzare tra di noi, ci fanno spendere in armi, s'arricchiscono. DICE CHE NON DOBBIAMO PARLARE CON I GOVERNI MONDIALI, DOBBIAMO PARLARE CON I "CITTADINI DEL MONDO"! È evidente che i Governi abbiano altri interessi, altrimenti non staremmo nella merxa! Dice che il M5S sia completamente pacifista, anche se te le levano dalle mani, sti pezzi de merxa! Dice! Arrivederci e grazie, graziella a grazie al dr. War! Nando da Roma.
  • Dino 3 anni fa
    Ma allora perseveri? Ma cosa farnetichi? Continui con la storiella delle regolari elezioni? Come quelle di hitler.... A parte che quel criminale le aveva gia` truccate precedentemente, con una oppositrice finita in galera, e un altro sfigurato a vita con la diossina... Ma poi parli anche dell'egitto?Dei Fratellini musulmani? Leggo: http://www.asianews.it/notizie-it/Morsi-%C3%A8-il-nuovo-dittatore-dell%27Egitto.-Chiesa-cattolica:-Il-Paese-%C3%A8-in-serio-pericolo-26438.html 23/11/2012 13:23 Morsi è il nuovo dittatore dell'Egitto. Chiesa cattolica: "Il Paese è in serio pericolo" Il presidente assume su di sé il potere legislativo, esecutivo e giudiziario. Licenziato il procuratore generale Abdel Meguid Mahmoud, troppo vicino al regime di Mubarak. Portavoce della Chiesa cattolica teme l'applicazione reale della sharia e un Paese dominato dalla "minoranza" islamista. Protestano i giovani di Piazza Tahrir. Il Cairo (AsiaNews) - "L'Egitto è in grave pericolo, i Fratelli musulmani ormai hanno sotto di se tutti i poteri: legislativo, esecutivo e giudiziario. Nessuno ora potrà fermarli". È quanto afferma ad AsiaNews p. Rafic Greiche, che definisce le recenti leggi costituzionali emendate dal presidente "una mossa per blindare il potere di Fratelli musulmani e salafiti". Secondo il sacerdote i Fratelli musulmani stanno seguendo un piano preciso e per rendere l'Egitto un Paese basato sulla sharia. Con un colpo di mano, Mohamed Morsi ha emendato ieri una serie di decreti costituzionali che pongono il presidente al di sopra di qualsiasi corte giudiziaria, compresa quella costituzionale. Grazie a tale una legge, i decreti non sono appellabili da nessun organo dello Stato.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Strano che PAlledacciaio sia stato rottaNato... :)
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Strano che abbian sparato a Kennedy e mai ad Obama. Strano che abbian Ammazzato Moro ma non NApolitano, le Br.
    • al nair gfr Utente certificato 3 anni fa
      aggiungiamo anche il Papa emerito? troppe cose "strane" per poter pensare a semplici casualità.....
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
      Strano che sia stato debellato rapidamente il (Terrorismo?) ma la Mafia, No.
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    noi cosa dovremo fare?...un anno fa ci sono state l'elezioni politiche..i cittadini avevano votato precise coalizioni...poi nel giro di 60 giorni trombato Gargamella..prende il posto Letta si forma una maggioranza tra coalizioni "contrapposte", alla faccia dei cittadini che l'avevano votate...parlamentari che saltano da una poltrona ad un altra..si cambia il premier in corsa..con una "ruota di scorta"...ora si fanno avanti anche i ns "apprendistisaltabanco"....si bisognerebbe farli venire quì i para Russi..ad appoggiare noi....
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Strano che abbian incendiato Kiev. Strano che Roma anneghi nell'Acqua di Fogna.
  • rino lagomartino Utente certificato 3 anni fa
    Stavolta Beppe mi hai letto nel pensiero (o viceversa). Proprio ieri leggendo il tuo post pensavo che tutti noi avessimo nascosto tra le pieghe della memoria scolastica l'episodio di Sarajevo... Illusi dopo due guerre mondiali di vivere in un paese civile in virtù dell'appartenenza alla vecchia Europa, marcia e corrotta ma ormai sazia di enormi sconvolgimenti, ci siamo cullati per settant'anni nell'idea di essere lontani da quel mondo che pur resta un vulcano attivo. Dopo varie scosse telluriche di anni di piombo, di crolli di muri politici, di sanguinose revisioni di confini minori, stiamo percependo però ultimamente un'esagerata puzza di zolfo e dalla TV inusitati lapilli sembrano addirittura bucare lo schermo e pioverci addosso, tanto sono vicini... Ci siamo svegliati di soprassalto con la sgradita sensazione di essere fin troppo vicini alle pendici di questo vulcano che sembra lanciare inequivocabili segnali di un'imminente epocale eruzione. C'è poco da stare allegri. Stamattina dopo essere entrato nel blog prima che apparisse questo secondo post sulla Crimea, avevo notato che la maggior parte dei commenti in realtà stavano bellamente ignorando il suggerimento di restare in tema, parlando del solito più e meno satolli di aver pranzato come sempre a base di pane e politica nostrane. Stavo giusto postando le mie considerazioni in merito quando ho visto questo riferimento a Sarajevo... Beppe, secondo me dobbiamo incominciare a preoccuparci...E se cominciassimo a lottare per fare dell'Italia una bella Svizzera marittima?!?!?! Pourquois pas? Impossible?
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Una Bella Primavera negli States, no? Perchè quegli schiavi Tonti non si Ribellano ai NAzisti che li Corbellano? Perchè son Chimicamente, Geneticamente, Psicologicamente CASTRATI. Ecco, Obama è un Presidente di Pecore CAstrate. La Globalizzazione da Export.
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Sono tornata. Per un momento. Di Sarajevo non so niente perché all'epoca non mi interessavo ma, dell'Ucraina ho seguito tutto. Intanto con tutta evidenza, son tutti Stati artificiali in Europa. Credevo vedendo l'Atlante che fosse un problema dell'Africa, divisa con squadra compasso e righello, ma pare che anche qui.... Dunque l'Ucraina dicono sia uno stato corrotto. Vi ricorda qualcun altro? Beh, proseguiamo. E' probabile che i primi quattro scesi in strada fossero i soliti idealisti che hanno lastricato le strade dell 'Inferno con buone intenzioni. Ne più ne meno che in Siria, Libia Egitto e quant'altro. Subito infiltrati e sostituiti hanno aperto la stura a Nazisti, Separatisti, Nemici Politici e quant'altro. L'Europa ci si è gettata a pesce per fare i propri interessi ma tutta sta massa di "ribelli" pare sia disomogenea, con forte prevalenza di rivendicazioni nazistoidi. Insomma, la cosa è scappata di mano a tutti e vedremo come va a finire. Cosa interessa a noi di tutto ciò? A me interessa che l'Ucraina stia fuori dall'euro e quindi l'EU non abbia lo strapotere che ha, anche su di noi. Non avete notato che NON si parla più di far entrare la Turchia che pareva lo chiedesse in ginocchio e invece ora è lontana mille miglia? Seguirò le vicende man mano che si presentano, per voi. Non è un capriccio: sono cose molto più importanti che non sapere cosa ha mangiato Renzi a cena, per il futuro anche nostro.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Strano che Al Queda non progetti attentati negli Usa, ora che han piu' motivi d'esser giustamente odiati dal fake dell'11-11. Strano che non succedan insurrezioni in Mexico, pieno di NAzisti a sfruttar il popolo a beneficio degli Usa. Strano che i Kamikaze islamici esplodan in Cecenia e non in Texas. Strano paese gli USa. Strano come l'Aids.
  • fabio martello Utente certificato 3 anni fa
    L'europa è lo spurgo fognario del prodotto capitalistico e finanziario usa e delle risorse energetiche ed industriali asiatiche. Piove molto e si è intasato. E noi ancora a parlare dei dipendenti del senato a 150 mila euro lordi all'anno e della disoccupazione giovanile allucinante. La realtà è che di allucinante c'è solo la nostra inutilità, sociale ed istituzionale. L'europa dell'euro e noi con un governo espressione di un partito da due euro...
  • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
    o.t. Oggi ospiti a pranzo stop Sto spadellando stop Kisses to every blog "star" http://www.youtube.com/watch?v=5qG60CxfU10 mi mancate...hihihi... a presto! ^__^
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ah però...:) smak
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Credo che il Blog contenga un Limite ineludibile, insito. Come una pozza d'acqua Klara, riporta in superficie, al tatto, alla Vista, all'Odorato, all'Udito, il MAle. Ecco, si finisce coll'esser quelli che Dicon Male, Pensan MAle, Portan MAle, Ascoltan Male, toccan MAle. La triste Sorte in Carico ai Monatti. Altri Portavan la Peste e loro seppellivan Cecilia. Comincio a capire perchè fan Odiare MAnzoni a Scuola. Autodifesa, da parte dei Seminatori di Male. Chiamalo statomafia, leggi sempre: Male.
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    di cosa parliamo? ah si di colpi di stato, oramai in italia non fa + effetto, siamo vaccinati abbiamo avuto monti nominato da de benedetti poi letta nominato da de benedetti ed adesso lo'renzi detto il magnifico nominato da de benedetti uno squalo che vive in svizzera, e in piu non abbiamo dovuto scomodare le piazze ne gli eserciti,
  • Aldo B. 3 anni fa
    CI SONO TROPPI INTERESSI ECONOMICI E MILITARI FILO RUSSI IN UCRAINA E TROPPI ERRORI FILO OCCIDENTALI NELLE INGERENZE SOVRANE DEI PAESE ARABI E DEI BALCANI COMPIUTI DALLA NATO NEL PASSATO RECENTE, PER VENIRNE A CAPO ORA DI UNA SITUAZIONE DEGENERATA AD HOC DAL CREMLINO DI PUTIN. YANUKOVIC HA FATTO LA FINZIONE DI ATTORE PERDENTE SOTTO UNA REGIA DELL'ARMATA ROSSA CHE HA PREMEDITATO L'INVASIONE ARMATA IN UCRAINA GIA' DA TEMPO.
  • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
    Guardate, non per vantarmi, ma tutto questo io lo avevo già previsto. Sono o non sono un Mago? Sì, lo sono e non da ieri. Scusate l'immodestia, ma è così. Chi è interessato vada sul mio Blog e magari non si fermi al presente scritto http://clausneghe.blogspot.it/2014/02/i-fili-del-mondo.html ma prosegua...Arrivo fino al 20008 ,novanta scritti. Grazie (non lo faccio a scopo di pubblicità, non la voglio, ma per pura condivisione.Cordialità Clausneghe
  • proni ai padroni 3 anni fa mostra
    Non so se i traditori sono quelli che se ne sono andati o quelli che sono rimasti. O nessuno. O entrambe le fazioni. A questo punto decreto il pareggio tra le parti nel io personale giudizio. Ma prendo atto che con i metodi delle parlamentarie parentali, con cordate di candidati, gestite su servers non certificati si sono scelti canddati INQUALIFICABILI! Peggio di brunetta e della santanché per quanto riguarda la fedeltà alla causa. Peggio del trota (vedere sirenee esistenti e microchip) per quanto riguarda la preparazione... O si delegano le prossime candidature alla base, levandole dalle mani dello staff della casaleggio associati. O il M5S implode ad una forma puntuale in cui ne resterà solo uno!
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      Eccerto che prendere come buona una denuncia di un cero Camillo e fare riferimenti a Ballarò sono una ottima fonte per sputtanare vero? Almeno leggi i commenti sotto....quelli no? Vero...troll!
    • proni ai padroni 3 anni fa mostra
      Ecco le prove troll, e pure lobotomizzato dedito all'insulto squadrista sarai tu! http://www.romaitalialab.it/fico-e-de-rosa-la-coppia-a-5-stelle-che-fa-discutere-il-movimento/
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      Belin...che cazzate! Di quello che dici porta le prove e i nomi di chi è stato candidato da Casaleggio e Grillo. Altrimenti taci...troll!
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Ottimo commento.....chiarisce un pò le idee a quanti,come me,di Ucraina e di Russia non ne ha mai voluto sapere. Grazie per le informazioni e grazie al blog.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus