Le Balle Quotidiane / 4

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

carta_straccia.jpg
"Mi sembrano tutti impazziti qui in Italia: La mia intervista per "Focus" non è ancora uscita e già viene citato Beppe Grillo con cose che non ha detto. Questa tecnica mi ricorda un po' quel gioco da bambini, in tedesco si chiama "Stille Post", giocare a passaparola. Sul sito di Focus è stato pubblicato un riassunto della mia intervista, e questo riassunto viene non tradotto, ma distorto, in una conclusione che ho appena letto sul sito della Repubblica: "Grillo: "Si al governissimo" e poi: Grillo: "Ok a governo Pd-Pdl, per legge elettorale e tagli"". Ma è una falsità! Sul sito di Focus non è scritto questo. E' scritto: "Grillo non vuole fare una coalizione ne con Pier Luigi Bersani, ne con Silvio Berlusconi: "Se PD e PDL dicessero: "Legge elettorale subito, via i finanziamenti retroattivi, massimo due legislature e vanno fuori tutti quelli che hanno più di due legislature", così noi appoggiamo qualsiasi governo" diceva Grillo a Focus, e aggiungeva: "Ma non lo faranno mai. Loro bluffano per guadagnare tempo."'". Per essere sicura di non averti citato in maniera sbagliata ho controllato di nuovo la trascrizione originale dell'intervista: "Se PD e PDL dicessero: "Legge elettorale subito, via i finanziamenti retroattivi, due legislature andiamo fuori tutti quelli che abbiamo più di due legislature", cosi noi appoggiamo qualsiasi governo, ma scherzi. Non faranno mai queste cose. Loro bluffano, hanno bisogno del tempo, ma non faranno mai queste cose.". Sul sito di Focus si legge esattamente questo. Insomma. Follia pura. Normalmente, alla fine del gioco di passaparola, si ride. Ma non mi viene da ridere di fronte ad un uso così scorretto della mia intervista." Petra Reski

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Nicola Benetazzo 4 anni fa
    Ciao Beppe, immagino sia dura sopportare tutte le provocazioni che vengono dai media , hai realizzato un qualcosa che nessuno c'è mai riuscito nell'ambito della politica partitocratica. Visto che la situazione è in stallo grazie a questa legge elettorale scandalosa, devi combattere xchè tutto ciò cambi.Sono convinto che alle prossime elezioni arriveremo a prendere il 35/40% di voti. Dopo di che si deve andare contro corrente x quanto riguarda l'innalzamento della partita IVA , ossia abbassarla al 10% con il recupero anche per chi è lavoratore dipendente nel 730 o chi per esso nei scontrini fiscali. Ovviamente pene severissime anche con chiusura dell'attività per chi evade. Ti ringrazio di questa occasione civile che ci dai per esprimere un'idea Nicola B.
  • Luisa B. Utente certificato 4 anni fa
    Non aspettano altro che noi del M5S si faccia delle cazzate; già ancora prima di fare qualcosa ci riempiono di m.... , l'unica linea da seguire al momento è non rilasciare dichiarazioni a nessun giornalista. Invece mi auguro che una volta la governo il M5S prenda provvedimenti in merito anche alla stampa "fasulla", chi non rispetta le regole del vero giornalismo subito radiato dall'albo e comunque via da subito il finanziamento pubblico ai giornali, e subitissimo legge sul conflitto d'interesse per "appiedare" o NANO, e lasciare solo un canale pubblico senza pubblicità. Tanti saluti, sempre M5S
  • FIORELLA PASOTTI Utente certificato 4 anni fa
    GRILLO, VAI A COMANDARE IN CASA TUA E NON IN PARLAMENTO. E POI SE VUOI ANCORA I NOSTRI VOTI SMETTI DI ROMPERE I COGLIONI E PERMETTI LA FORMAZIONE DI UN GOVERNO STABILE, ALTRIMENTI VAFFANCULO!!! FIORELLA PASOTTI, PRESIDENTE DELLA "ASSOCIAZIONE 1984" (CONTRO BERLUSCONI E CONTRO TUTTE LE DITTATURE, COMPRESA LA TUA!)
    • Hivon T. Utente certificato 4 anni fa
      Ad occhio e croce tu il voto a M5S non gliel'hai dato. Sbaglio ?
  • Simone B. Utente certificato 4 anni fa
    COSA DAVVERO VOGLIAMO? (2a Parte) Cosi UN GRANDE LEADER comincia a “costruire” la casa dove mettere il proprio popolo e la costruisce un po’ più grande per accogliere anche gli altri popoli, lasciando chiaramente fuori i loro leader. Sa che lo attenderà un grande lavoro sopra tutte quelle macerie. Ma lo STATISTA sa bene che gli altri popoli si riconoscono nei loro leader, ne rappresentano la storia, sono la loro identità e così se si vuole conquistare quei popoli occorre trattare proprio con i loro leader. Un GRANDE STATISTA, per di più, sa riconoscere le virtù di quei popoli e sa sfruttarle al meglio, sa bene che a costruire insieme si riesce a fare le cose meglio e più velocemente per il proprio popolo. Ovviamente quei leader hanno le loro idee il loro modo di costruire, ci sarà da trattare, discutere scendere a compromessi. Però UN GRANDE STATISTA si preoccuperà soprattutto di decidere come devono essere “costruite” le fondamenta della casa perché dovrà essere solida e non dovrà cadere sopra il suo popolo. Si assicurerà poi di porre un solido tetto per proteggere al meglio e mettere al sicuro il suo popolo. Poco importa se gli altri leader decideranno come mettere le pareti o dove collocare qualche porta, perché UN GRANDE STATISTA pensa soprattutto al bene del suo popolo. Adesso non so proprio dirvi se, per il bene di questo MOVIMENTO, voglio alla guida UN GRANDE CONDOTTIERO o meno, però per il futuro di mia FIGLIA desidererei davvero che prima o poi arrivi UN GRANDE STATISTA, perché vedo tante MACERIE intorno a me.
  • Simone B. Utente certificato 4 anni fa
    COSA DAVVERO VOGLIAMO? (1a Parte) In questi giorni vedo molti insulti e molto odio che si muove in questo BLOG, cosi mi sto ponendo proprio questa domanda. Ma mi riesce difficile esprimere bene quello che intendo, lascatemi allora che ve la racconto cosi. Nella storia sono passati tanti CONDOTTIERI che hanno portato il proprio popolo ad importanti vittorie, i CONDOTTIERI guidano i propri capitani e motivando al meglio il proprio esercito in battaglia. Quando i CONDOTTIERI conquistano nuovi spazi e nuovi territori di solito lo fanno a spese di altri popoli ma hanno il tributo e la gloria del proprio. A questo punto dopo un grande trionfo è difficile fermare la spada, tanto sangue e tanto odio è stato sparso in battaglia. Ma UN GRANDE CONDOTTIERO non si ferma, spinto dalla voglia di conquista dei propri capitani e la ferocia del proprio esercito continua a “distruggere” e conquistare, ci sono ancora altri spazi, altri territori e poco importa se si faranno ancora macerie o se farà il bene del proprio popolo. La storia li ricorderà come GRANDI CONDOTTIERI. Tuttavia, un LEADER capisce per il bene del proprio popolo, che è meglio fermarsi che dopo il tempo del “distruggere”, arriva quello del “costruire” un futuro prospero per il proprio popolo. Ma un LEADER sa bene che è più difficile “costruire” che “distruggere” e la cosa più difficile è proprio convincere i propri capitani sempre pronti alla battaglia e togliere la spada al proprio esercito. Molti potrebbero sentirsi delusi o traditi dal CONDOTTIERO, ma un LEADER va avanti lo stesso perché sa cosa è il bene del proprio popolo. Inoltre un LEADER sa bene che in quelle terre, in quegli spazi vivono anche gli altri popoli vinti con i loro leader. Sa bene che per la sicurezza e prosperità del suo popolo è bene accogliere anche quei popoli.
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    IL COMPLOTTO DEL (GRUPPO BILDERBERG) VA AVANTI, SICARIO MARIO MONTI, CON IL COMPITO DI METTERE L'ITALIA IN GINOCCHIO E PERMETTERE AI LORO "INFILTRATI" DI MUOVERE DANARO DI DUBBIA PROVENIENZA IMPOSSESSANDOSI DEI GIOIELLI ITALIANI DELL'INDUSTRIA E TELLA TECHNOLOGIA. E INIZIATO CON GOLDMAN -SACHS- MOODY- E AGENZIE DI "RATING IN MANO A LORO, ,COME E IN MANO A LORO LA "FEDERAL RESERVE" AMERICANA , FORMATA DA UN GRUPPO DI BANCHIERI E INDUSTRIALI DEL PETROLIO, CHE CON UN RICATTO AD UN PRESIDENTE AMERICANO FECERO FIRMARE UN TRATTATO DI CONTROLLO DELLO STAMPO DELLA MONETA AMERICANA.. Rothschild Bank of London Warburg Bank of Hamburg Rothschild Bank of Berlin Lehman Brothers of New York Lazard Brothers of Paris Kuhn Loeb Bank of New York Israel Moses Seif Banks of Italy Goldman, Sachs of New York Warburg Bank of Amsterdam Chase Manhattan Bank of New York (Reference 14, P. 13, Reference 12, P. 152) QUESTI ORA CONTROLLANO L'ECONOMIA MONDIALE, HANNO IL POTERE DI STAMPARE MONETA , PRESTANDOLA AL GOVERNO AMERICANO CON UN TASSO DI INTERESSE, A VOLTE SPROPOSITATO, IL DEBITO SI ACCUMULA IN BASE ALLA SPESA DEL PAESE, NON POTENDO PAGARE IL DEBITO IL GOVERNO AUMENTA LE TASSE AL POPOLO. IL "GRUPPO SI RIUNISCE E DECIDE IL DESTINO DEL MONDO, LE GUERRE, LE POLITICHE, I CAPI, IL TUTTO PER TENERE IL CONTROLLO ECONOMICO MONDIALE, PROTEGGENDO I LORO INTERESSI FINANZIARI. L'EUROPA E STATA IDEATA CON LO STESSO PRINCIPIO DI CONTROLLO, ( TENERE IL POTERE DI STAMPARE IL DANARO) PRESTANDOLO AGLI STATI DIETRO PAGAMENTO DI UN INTERESSE "USURAIO" BASATO SULL'ECONOMIA DEL PAESE, CHE PIU' DEBITO PUBBLICO HA E PIU' AUMENTANO GLI INTERESSI-. LA BANCA EUROPEA E IN MANO A QUESTO GRUPPO PRIVATO CHE CONTROLLA L'ECONOMIA MONDIALE, RIUSCENDO A TOGLIERE AGLI STATI MEMBRI IL POTERE DI CONTROLLO DELLA VALUTA, FACENDO PERDERE LO "STATO SOVRANO" E L'INDIPENDENZA DI CONTROLLO.INSERENDO I LORO "BURATTINI" NEI VARI STATI, RIESCONO AD AVERE PIENO CONTROLLO DEI LORO DESTINI.
    • Simone B. Utente certificato 4 anni fa
      FINALMENTE QUALCUNO CHE HA CAPITO! QUALCHE GIORNO FA SCRIVEVO: Ho scritto la LETTERA SOTTO 2 giorni dopo le elezioni, l’ho messa in rete più volte su vari POST del BLOG ma neppure un COMMENTO (andate a vedere). NESSUNO LEGGE COSE UN PO' ARTICOLATE si usa il BLOG solo per lanciare INSULTI come STUPIDI tifosi di CALCIO. La lettera OGGI e più attuale che mai, MA SIETE COSI PRESI AD INSULTARVI CHE NON CAPITE DA CHE PARTE ARRIVA DAVVERO L'ATTACCO, prendersela con gli INERMI è un ISTINTO FACILE OLTRE CHE PRIMORDIALE. MASSA DI FESSI Guardate cosa scrive FITCH proprio oggi.... IL CALCIO DI RIGORE (leggete la lettera in 5 PARTI) HANNO GIA’ CAPITO CHE ORAMAI NON VERRA’ CALCIATO ed E' INIZIATO IL CONTRATTACCO.... (PENSATE DAVVERO CHE L’ITALIA ABBIA TOCCATO IL FONDO solo perché magari siete in cassa integrazione o non arrivate a fine mese…) IL PEGGIO DOVRA’ ANCORA ARRIVARE non è “pessimismo ma solo realismo”, guardate come sta il resto nel MONDO …... Altro che TSUNAMI.... FRA UN ANNO CI SARA' UN GOVERNO DI TECNOCRATI in ITALIA con l'avvallo del FMI . LA DESTRA RAGGIUNGERA' IL 45-50% ed in M5S conterà ben poco . (Se qualcuno me lo chiede gli spiegherò anche come faranno) . FIDATEVI CHE RIMPIANGEREMO ANCHE BERLUSCONI . SAREMO IL PRIMO PAESE in EUROPA A SPAZZARE VIA IL MODELLO SOCIALE EUROPEO. Ed i responsabili questa volta saremo PROPRIO NOI TUTTI CHE IN QUESTI GIORNI SFOGHIAMO LA RABBIA INSULTANDO A DESTRA E MANCA. FIDATEVI ..... CHE SE ANDATE AVANTI COSI IL M5S SI ESAURIRA’ PRESTO. Perdete 2 minuti a leggere la lettera e dite cosa ne pensate. Prima di insultare pensateci un ATTIMO .
  • carlo viesti Utente certificato 4 anni fa
    Mi auguro che ciò che è avvenuto in Sicilia dove sono state eliminate le Province sia di monito per tutte le altre Regioni d'Italia ed in particolare per tutti coloro che hanno sale nella zucca di dare vita di veder realizzare lo stesso programma. Forse è il caso di affermare che un 60% dei proventi che si sono erogati i vecchi VOLPONI della Casta "a seguito della conclusione negativa dell'attuale legislatura " potrebbero "con effetto retroattivo, così come propone il M5S" finanziare in buona parte le spese che potrebbe sostenere l'INPS in caso di prepensionamenti anticipati o licenziamenti. tutto ciò potrebbe essere un deterrente per evitare che il debito pubblico x il 2013 "come si dice" sarà più pesante. Votare per i Grillini sarà un vero piacere se ciò si avvererà iniziando dalla Sicilia dove il merito di una nuova gestione della politica darà lustro ai cosidetti terroni ceh hanno piedi grossi ma cervello fino. Ragazzi forza siamo con Voi cittadini che rappresentate tutti color che sono stufi di vedere e sentire corbellerie.
  • Claudio Gusson 4 anni fa
    Il giornalismo italiano non informa. Le notizie vengono interpretate e diffuse in modo soggettivo. E' un vezzo tutto italiano, dare le informazioni inquinate dalle idee politiche personali dei giornalisti, prezzolati dalle caste.
  • carlo viesti Utente certificato 4 anni fa
    hai ragione Petra Reski quando affermi che l'informazione anche giornalistica scrive e distorce ciò che vuole la vecchia Casta politica. Infatti mi viene a mente ciò che mia nipote ha vissuto personalmente nell'inviare ad alcune testate giornalistiche il proprio curriculum vite avendone i requisiti Universitari per trovare lavoro. Purtroppo quando è stata convocata gli è stato richiesto se era appoggiata da qualche Politico e a tutto ciò non ci sono parole se non il rammarico che ancora oggi una parte degli Elettori continuano a votare x la vecchia casta ormai allo sbando per la corruzione che dilaga. ecco perchè chi ha votato per il Movimento 5 stelle lo ha fatto non xchè caricati da tasse da Monti "complici sia la Ds che la Sn con il solo scopo di ottenere che conclusa la Legislatura avrebbero ottenuto i privilegi di casta (buona uscita e pensioni prima dei 67 anni prevista per i comuni mortali" ma xchè è ora che vadano a casa se non al gabbio avendo sulle spalle il declino economico dell'Italia.
  • maurizio D. Utente certificato 4 anni fa
    E tu "GIORNALISTA" non ti è rimasto un pò di amore per la notizia? Non ti vergogni a dover dire e fare, quello che ti "ordina" la direzione? Perchè hai tradito questa "affascinante missione". Si perchè il giornalista vero non fà un mestiere ma una missione. Guadagnare poco o nulla non è un mestiere. Lavorare più ore dell'orologio non è un mestiere. Lavorare in ambienti e a contatto con persone "pericolose", non è un mestiere. Avere una vita privata sui "generis" non è un mestiere. Mah, penso che quel giornalista non esista perlomeno non in Italia. Il giornalista Italiano, preferisce!!!!! Mettere in ridicolo delle persone """DEMOCRATICAMENTE ELETTE DAL POPOLO SOVRANO""" solo perchè il loro capo ha il terrore di perdere i finanziamenti pubblici, che lo obbligano a patteggiare per i partiti politici. Ricordate cari giornalisti, che queste persone che oggi "cercate" di mettere in ridicolo, sono state delegate con il voto, dalle vostre mamme e dai vostri figli a dare voce al disagio in cui verte tutta l'Italia "NORMALE".
  • maurizio D. Utente certificato 4 anni fa
    Appena visto su "pomeriggio 5", condotto dalla sig.ra Barbara D'urso, una situazione a dir poco imbarazzante. Aggressione verbale di due sign.re della politica, Rozza del pd e un'altra del pdl di qùi non ricordo il nome, aggressione fatta ai danni di un'eletto del m5s. Perchè partecipiamo a queste trasmissioni chiaramente preparate per mettere in ridicolo i nostri eletti? Perchè, se dobbiamo propio andare, non ci prepariamo anche noi? Magari, aspettano un deputato e ne arrivano dieci, visto che loro preparano anche il pubblico che con domande "insidiose" cercano di mettere in ridicolo i nostri ELETTI.
  • amedeo morrone 4 anni fa
    Ciao Beppe.... sono un attivista del movimento e una cosa che mi stà dando fastidio sono questi giornali e televisioni che stanno buttando m..... su te il movimento e le persone che credono in un cambiamento. OPS... sti pezzi di cacca si sono trovati spiazzati da un comico che ha risvegliato gli Italiani la voglia di legalità giustizia ecc. ecc. ecc.. Mi fanno incazzare sulle balle che dicono che il movimento non hà idee programmi, ma scherziamo , loro sono senza idee perchè loro non stanno in mezzo alla gente e non sanno minimamente come stanno le famiglie, basta dire che io mi ritengo fortunato che ho ancora un lavoro anche se part-time la casa di proprietà e tre figli, e per arrotondare faccio un secondo lavoro e alla fine del mese non ci arrivo , posso solo immaginare chi hà perso il lavoro e ha un affitto da pagare , in quesi anni destra sinistra e centro cosa hanno fatto? Hanno usato il parlamento e senato solo per azzuffarsi per i fatti loro. Forza Beppe e forza rappresentanti del movimento.
  • Mary_F 4 anni fa
    Non voglio difendere la Repubblica, giornale che personalmente non apprezzo, ma mi chiedo: li leggete gli articoli prima di pubblicare sti post?? copio e incollo quanto scritto nel link indicato da Beppe: "La precisazione arriva dopo un'intervista a Focus, di cui è stata diffusa un'anticipazione, nella quale il leader del MoVimento 5 Stelle si dice disposto a sostenere un governo formato da Pd e Pdl se come prima misura approvasse una riforma elettorale e si impegnasse a tagliare i costi della politica. "Se Bersani e Berlusconi proponessero l'immediata modifica della legge elettorale, la cancellazione dei rimborsi elettorali e la durata massima di due legislature per ogni parlamentare, sosterremmo ovviamente subito un governo del genere", ha dichiarato al settimanale tedesco. Ma Grillo è scettico: "non lo faranno mai, stanno solo bluffando per guadagnare tempo"." Mi chiedo dunque dove stia la Balla...
    • Emanuela B. Utente certificato 4 anni fa
      probabilmente nella semplificazione del titolo (per farlo apparire incoerente).
  • fernando rossi (nandopitor) Utente certificato 4 anni fa
    A questo punto, io credo che nessuno dovrebbe parlare con questa stampa para berlusconiana. Fate dei comunicati stringati e che non si prestino a letture abituali in questo paese mafioso fatto di sudditi del padrone.Stop ai personalismi. Avanti a tutta Beppe, niente inciuci ma solo la realizzazione del tuo /nostro progetto per l'Italia.IO CI SONO
  • lucio m. Utente certificato 4 anni fa
    carissimo Beppino, hai ragione sui giornali scrivono che prima fai delle dichiarazioni a favore e poi CHE TI RIMANGI LE PAROLE, non devi rilasciare interviste sui giornali, ma visto che c'è la par-conditio, e hai diritto a stare in TV come gli altri, potresti rilasciare delle dichiarazioni spontanee, ho visto che su Sky comunque hanno messo un pezzo integrale dello Tsunami-Tour, e parla agli italiani direttamente!
  • Stefania Pavanello 4 anni fa
    Onestamente non mi è mai interessata la politica, da anni penso che tutti quelli che ci governano purtroppo pensano prima ai loro interessi e poi a quelli dell'Italia. Sono veramente stufa di sentire amici e parenti dire bisogna andare via dall'Italia ormai qui non si può più vivere... La Nostra bella nazione la più bella d'europa e del mondo, per tutto, abbiamo i monti abbiamo i mari, abbiamo opere archiologiche rilevanti opere d'arte uniche, abbiamo la buona cucina... siamo unici !!! Crediamo un pò nel futuro e nella speranza che qualche cosa cambi VERAMENTE per noi e per i nostri figli... Credo nel cambiamento e credo nel Movimento 5 stelle !!!! Non sono una sognatrice o forse si !!!! sono una persona che giorno dopo giorno lotta per arrivare da qualche parte sia economicamente che lavorativamente parlando ora più di allora... Spero nel cambiamento !!!! Forza !!!1
    • salvatore a. Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo, hai centrato il problema, anche io sono convinto che con il movimento abbiamo dato al Popolo italiano uno strumento che può cambiare l'Italia e finalmente può diventare un Paese normale come ce ne sono in Europa.
    • MARCO BITI 4 anni fa
      "La Nostra bella nazione la più bella d'europa e del mondo, per tutto, abbiamo i monti abbiamo i mari, abbiamo opere archiologiche rilevanti opere d'arte uniche, abbiamo la buona cucina... siamo unici !!!" BASTA CON QUESTI DELIRI. VIAGGIATE E VEDRETE CHE C'E' UN MONDO LA FUORI DOVE L'ITALIA NON E' CHE UNO SPUTACCHIETTO. VIAGGIATE, PER DIO E BASTA DELIRI DI ONNIPOTENZA!!!
  • zani elisabetta 4 anni fa
    forse era meglio continuare a non parlare coi giornalisti, tanto si sa di chi sono servi!
    • Enrico Stagnoli 4 anni fa
      esatto, fanno parte anche loro del "sistema". Un mio professore delle superiori affermava che i veri giornalisti sono quelli che stanno in edicola a vendere i giornali , mentre i giornalai sono quelli che scrivono gli articoli
  • Achille Scalzo 4 anni fa
    Oggi 6 marzo 2013 il Corriere della Sera NON parla più del crollo di Napoli provocato quasi certamente dalla negligenza di chi svolgeva i lavori per la metropolitana. Questa si che è libertà di stampa e dire che lipaghiamo noi questi parassiti!!!
  • giovanni c. Utente certificato 4 anni fa
    C'è fretta di sapere come andrà a finire questa legislatura....lo vogliono sapere però solo dal M5S. Il M5S conosce i tempi della politica....se sbagli ti bruciano. Le mummie della politica stanno fremendo, hanno paura di fare un passo,stanno tentando di appropriarsi delle parole, non delle idee, del nuovo che si è affacciato, ma non ce la faranno....sono vecchi. E' necessario proseguire, gli italiani si aspettano molto da questa legislatura. Tornare subito alle urne sarebbe deleterio, spegnerebbe l'entusiasmo che è stata una forza di questa tornata elettorale
  • Letterio Gatto 4 anni fa
    Sono con voi. Andate avanti così e cambieremo l'Italia.
  • Andrea Bardi 4 anni fa
    Dopo la tornata elettorale, anche coloro che hanno votato diversamente si stanno convincendo sulla bontà delle idee del movimento ma stare troppo a lungo nel silenzio mediatico tradizionale, sta minando la credibilità da parte degli ipnotizzati dalla politica tradizionale. Ma andare in tv senza confronti e in diretta (evitando quindi tagli) non metterebbe un po a tacere la stampa corrotta? Andrea
  • loredana pacelli 4 anni fa
    avevi dimenticato di dire che vanno aboliti tutti i privilegi dei parlamentari
  • augusto b. 4 anni fa
    Scritto 10 anni fa, pubblicato 3 anni fa, uno spaccato della nostra societa' schifosa. Figli e figliastri: il blog dei disillusi http://figliefigliastri.blogspot.it/
  • claudia C. Utente certificato 4 anni fa
    il ragazzo ha detto: " ....sono sommelier e vorrei occuparmi di agricoltura poiché sono laureato in ingegneria ambientale" i giornali hanno scritto: sono sommelier e vorrei occuparmi di agricoltura." si sono dimenticati di scrivere la seconda parte! distrazione!
  • camedda giuliano 4 anni fa
    si parla che grillo vuole il referendum sull'euro, guardate verso la germania, se chiedete al popolo tedesco per 2/3 vogliono tornare al marco!!!
  • leonardo m. Utente certificato 4 anni fa
    ITALIA LIBERA!!!!!FORZA MOVIMENTO 5STELLE!!!!!!!!
  • leonardo m. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE: MANDALI TUTTI A CASA E NON STARE AL LORO SPORCO GIOCO! RICORDA : IL LUPO CAMBIA PELO MA NON IL VIZIO !!! E COSI' SONO I NOSTRI POLITICI !! SE LI APPOGGI HAI FATTO IL LORO GIOCO E DOPO SARAI LIQUIDATO O MAGARI ...INQUISITO !!!!!!!!!!TIENI DURO TU E TUTTI I NOSTRI ELETTI .
  • daniele grassetti 4 anni fa
    ragazzi di cosa vi stupite?!ma se per ben 2 volte L' ONU ha chiesto a BERLUSCONI prima e a MONTI poi di poter venir a controllare in che situazione e'la nostra INFORMAZIONE in ITALIA e di come avviene la nomina dei membri delle agenzie che dovrebbero garantire la liberta' DI STAMPA !! SAPETE QUALE E' STATa LA RISPOSTA IN ENTRAMBE I CASI? NO!! Persino in Algeria hanno dato l'ok!!!
  • Domenico P. Utente certificato 4 anni fa
    Ipse dixit: "Il risultato deludente è un combinato di errori della sinistra e forme di impazzimento del Paese: siamo un laboratorio politico di soluzioni improbabili. Il Berlusconismo era una soluzione improbabile e Grillo lo è ancora di più. La proposta più forte di Grillo è quella di uscire dall'euro. La sua è una politica giocata contro, ma ha un programma debole". "Arancia" Maltese da "La Repubblica dei Mandarini". I sapientini debenedettini, catechisti mancati e rosiconi innati.
  • Daniela Marafioti Utente certificato 4 anni fa
    ...Ironie idiote..battutine ..qualsiasi cazzata è buona..per screditare il Movimento 5S A me sembra che sia un Boicottaggio continuo.. FORZA RAGAZZI..FATELI A QUADRETTI..NE APPROFITTANO PERCHE' SIETE UMILI ED EDUCATI...COMINCIATE A MANDARLI UN ATTIMO AFFANCULO..scusate lo sfogo !!! Con affetto e stima ai nostri giovani.. by dani
    • antonia mattera 4 anni fa
      condivido pienamente il tuo commento dani,sepolcri imbiancati siedono nei primi posti ed hanno il cuore piu nero della pece!!!!!!!!!!!!caro grillo siamo con te
  • riccardo badalassi 4 anni fa
    ecco ma denunciare questi giornalai x diffamazione nn si puo'?? stamani su repubblica ho letto che nella riunione dei grillini si faceva il saluto romano fascista.. ma io dico questi imbecilli di direttori di giornali con che coraggio mettono in stampa degli articoli ridicoli e palesemente falsi?? una cosa è certa hanno la merda al culo x paura di perdere i finanziamenti ai loro giornaletti.. beppe denunciali tutti x diffamazione... a o letto anche che casaleggio impone ai suoi adepti un microcip sottopelle . hahahhahahah ma che idiozie..sti servi dei padroni ladri come i loro referenti politici.
    • francesca c. Utente certificato 4 anni fa
      E' da decenni che pigliano per i fondelli: se in Italia rimanessero solo i giornalisti seri che fanno vera informazione, e i cialtroni fossero mandati a casa, tutti i disoccupati avrebbero ottime possibilità nel settore dell'informaizone. Ma purtroppo sono marci come chi ci ha governati.
  • Andrea Marino 4 anni fa
    Ma avete visto ieri ballaro'!? Che scandaloooo... Ora è il momento, mandiamoli a casaaaa ragazzi!!!
    • annarita 4 anni fa
      Ballarò ieri non si poteva guardare, l'ipocrisia sfondava lo schermo più del solito, per non parlare delle innumerevoli minchiate che diceva Renzi. A blog porcellum curzio maltese diceva che i grillini si sono abbassati lo stipendio del 18% e da 14mila euro al mese ne prenderanno 11mila, è vero? Se così è mi sa che siamo ancora sull'onda dell'ingordigia acuta, non vi pare?
  • flavio casgnola Utente certificato 4 anni fa
    http://www.meetup.com/Il-Grillo-di-Palermo/messages/boards/thread/32144332/0#95830732
    • flavio casgnola Utente certificato 4 anni fa
      Il problema esiste, la preoccupazione no. Io penso che qualsiasi strategia comunicativa risulterebbe sbagliata perchè, appunto, si tratterebbe di una strategia. Il Movimento ha l'ambizione di operare una vera rivoluzione culturale in senso democratico e fatta essenzialmente di un nuovo linguaggio multimediale che si sviluppa attraverso la partecipazione diretta ed attiva dei Cittadini, ora essenzialmente attraverso la rete, certamente, in futuro, sarà inevitabile, anche con i media tradizionali. Cittadini che dialogano con altri Cittadini e che cercano di lavorare insieme per la Cosa Pubblica. Cittadini quindi! A volte semplici, a volte ingenui, a volte sprovveduti, ma sempre (almeno si spera) animati da grande passione e umiltà, pronti quindi a lavorare sulle idee e aperti a qualsiasi contributo di competenza. La Democrazia in fondo è questa cosa qui...un Servizio e non un reality show! Credo però che, come detto all'inizio, il problema si pone, propongo quindi di avviare una nuova discussione dal titolo (se siamo d'accordo): NUOVE NON-STRATEGIE COMUNICATIVE...SERVONO? e se si quali... http://www.meetup.com/Il-Grillo-di-Palermo/messages/boards/thread/32144332/0#95830732
  • Gianpietro Colla 4 anni fa
    Una cosa è certa: facciamo paura a chi fino ad oggi ha "mangiato a sbaffo" e si è riempito le tasche di privilegi, di denaro, di... Perciò se fino a ieri nessuno ci temeva, anzi ridevano di noi e ci sbeffeggiavano, oggi cercano di screditare e mettere in cattiva luce il movimento e Beppe Grillo. E' il solito "gioco sporco" a cui siamo abituati in Italia purtroppo. Per competere correttamente ci vogliono le p...e e di competitori corretti ne vedo pochi: questa è la triste realtà. In Italia abbiamo tanti Schettino, tanti Corona, tanti bunga bunga, tante veline e/o escort, è per questo che all'estero ci deridono.
    • Alessandra Cannazza 4 anni fa
      E'vero sai, io vivo ad Amsterdam e all'estero pensano che l'Italia sia tutta cosi'. E'un pecc ato, davvero. Io penso che ci siano molte persone oneste ma il marcio rovina tutto!!! Viva al movimento5S... noi tutti qui aspettiamo che l'Italia cambi poi forse torneremo a casa.
  • carmen p. Utente certificato 4 anni fa
    Segnalo una "svista" di repubblica che ha inserito nella prima pagina a destra dove mettono tutti i video, l'intervista di Ballarò al neodeputato omettendo in modo subdolo due parole che stravolgono completamente il senso dell'intervista. Ho il print screen da mostrarvi ma non vedo l'opzione per uppare i file. Si tratta dell'articolo intititolato in prima pagina: Il neodeputato del M5S "Microchip nel corpo umano" per poi correggersi e scrivere nell'articolo vero e proprio: Il neodeputato del M5S "Negli USA microchip nel corpo umano" Come dire ... titolone che fa intuire che il M5S vorrebbe mettere microchip nel corpo umano ed intervista dove chiaramente il cittadino avverte del pericolo di tale pratica. Ho commentato segnalando la cosa, ma per ora non vedo il mio commento su repubblica
  • Gabriella Clari Utente certificato 4 anni fa
    Qui in Austria sono riuscita per molti anni ad ottenere delle informazioni mediatiche sulla politica italiana più o meno equilibrate ed oggettive, rispetto a quelle disinformative e di parte in Italia. Ora che l'M5S e noi "grillini" siamo diventati così interessanti a livello europeo, non si potrebbe estendere l'informazione di partito per ora via internet anche in lingua tedesca, inglese, francese, ecc., dando un riassunto dei punti più salienti? Tutti gli attuali politici europei prenderebbero ancora più paura di adesso - e gli starebbe bene! - perchè forse così in tutti gli altri stati dell'UE potrebbero crearsi dei partiti simili al M5S.
    • alberto modena 4 anni fa
      in austrian sono stato l'estate scorsa e a fronte di una spesa totale di 1500 euro per l'intera vacanza sono tornato a casa con scontrini per 300 euro.con questo voglio soltanto dire che anche loro imparano da dove gli fà + comodo e nn venitemi a dire che hanno un sistema fiscale diverso perchè tutti avevano i registratori di cassa ma pochi li usavano.
    • Gianpietro Colla 4 anni fa
      sono d'accordo con te, sarebbe interessante una pubblicazione in più lingue, almeno in inglese.
  • Pasquale Casale 4 anni fa
    Tenete duro e andate avanti. Devono capire che ormai è emersa un'altra logica, più giusta, per governare e loro sino adesso non si sono ancora resi conto dei danni che hanno fatto e che non sono più all'altezza. Lo stanno capendo anche i governanti europei. Forza Grillo compatta il gruppo e vai avanti.
  • Silvano Maralfa Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo, sono d'accordo su quanto evidenzi ogni giorno, da tempo, per stigmatizzare il comportamento abominevole della casta politica che ha sin qui governato da vent'anni. Noto però che i tuoi giusti insulti sfiorano appena quelli che sono i maggiori responsabili dello sfascio morale ed economico del paese: i berluscones! Ma li hai sentiti Sua Bassezza, Nano II, la Carfogna e la Donna Plastificata, oltre che una tale Santelli vomitare pesanti sarcasmi e ironie sui "grillini"? Vorrei che dedicassi una tua rubrica a questi signori e gentili (?) signore che hanno ammorbato più degli altri la vita politica italiana, e ti chiedo un po' più di indulgenza con i rappresentanti del PD, che, tutto sommato, stanno riconoscendo le loro gravi colpe. E' tempo di governare e di far valere i vostri programmi. Alè Grillo, liberaci dal male.... Silvano Maralfa - Molfetta
    • Alessandro . Utente certificato 4 anni fa
      Indulgenza x quelli del PD ? Destra sinistra hanno mangiato tutti il Bersani x tenersi la poltrona ha screditato Renzi uno dei suoi. Questa gente dovrebbe avere uno stipendio da operaio e poi farle pagare quello che stanno facendo pagare ha noi. Allora si che vedremmo i suicidi di massa Grillo buttati fuori tutti
    • Pasquale Casale 4 anni fa
      Vai avanti senza indulgenza alcuna. I ladri, gli incapaci politici, i sopraffattori ed altri tali sono a prescindere della percentuale di responsabilità. I danni della prima e della seconda repubblica sono enormi e non mi sento di assolvere qualcuno, neppure quelli che si battgono il petto o si mettono la'aureola.
  • franco gisi Utente certificato 4 anni fa
    Ci chiamano, ci vedono e ci vogliono clowns...si !questi sobri (ma con vestiti e gioielli da favola), signori Tedeschi, per i quali siamo solo buoni camerieri e intrattenitori, poichè tutto il resto lo debbono fare e vendere loro! Stanno consumando una vendetta covata per oltre mezzo secolo e noi supinamente gliel'abbiamo servita su un piatto d'argento. MEDITERRANEO RISORGI!!!!
  • Antonio Tarricone 4 anni fa
    Io non sono qui per dare un giudizio alle scelte di movimento su aprire o no ad un dialogo ed a inciuci vari, credo che dopo aver affermato già la posizione elettorale con una vittoria formale bisogna lavorare e ottenere quanto più possibile dalle scelte di legge per rendere il voto non formale ma decisivo per i cittadini! LA COSA CHE A ME PREME DI PIù SUGGERIRE AL MOVIMENTO NON è IL RISPARMIO SUI MEDICINALI O ALTRO LA RICERCA DI METODI COME EVITARE SPESE SULLA SANITA MA DI COLTIVARE LA RICERCA E DI POTER APPROVARE UNA LEGGE CHE DIA AL POPOLO LA POSSIBILITà DI SCEGLIERE COME CURARSI, E DI PREMERE SULLE RICERCHE DI NUOVE CURE ED ABOLIRE IL STRAPOTERE DELLE CASE FARMACEUTICHE... E DI POTER AIUTARE IN TEMPI A QUANTO BREVI CHI COME SOFIA ED ALTRI MALATTI DI SCLEROSI CHE TRAMITE CELLULE STAMINALI RIESCONO A REAGIRE AD AVERE UNA VITA NORMALE!!! TI RINGRAZIO PER OGNI VOSTRE SCELTA E ANCHE PER CHI HA MALATTIE DEGENERATIVE TERMINALI...
  • dora m. Utente certificato 4 anni fa
    Non tiratevi indietro fategli vedere di cosa siete/siamo capaci! L'Italia, il paese nel quale viviamo, cola a picco non lasciamo che vada a fondo, non diamo la soddisfazione alle banche e alle varie lobby di fregarci gli ultimi soldi e il futuro dei nostri figli. Ve ne prego!!!!
  • Libera 5stelle Utente certificato 4 anni fa
    Nasce “#liberi5stelle - libera con noi il MoVimento!” Per liberare il MoVimento 5 Stelle! – e difendere la democrazia dal basso * Chiediamo i sistemi informatici, il software, i soldi della pubblicità, la base dati degli iscritti sia gestita dal Movimento 5 Stelle e NON da una SRL di privati * Chiediamo a gran voce la creazione di un partito, tramite una associazione con uno statuto democratico, non una SRL di privati Riprendiamoci il movimento 5 stelle! Perchè liberare il movimento da Casaleggio? http://www.deputati5stelle.it/scopri.html Come convincere deputati/senatori? http://www.deputati5stelle.it/convinci.html Cosa devono fare i deputati/senatori? http://www.deputati5stelle.it/eletti.html LIBERIAMO IL MOVIMENTO 5 STELLE DEMOCRAZIA INTERNA SUBITO
  • ilaria b. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, se vuoi essere credibile devi riuscire a far bloccare l'inceneritore di Parma altrimenti ti devi rimangiare quello che hai detto per l'elezione di Pizzarotti: per accendere l'inceneritore dovranno passare sul corpo di Pizzarotti. Vuoi tener fede alle promesse o figurare da buffone come gli altri politici? Grazie, Ilaria (tua elettrice di Parma)
    • Davide D. 4 anni fa
      Forse dovremmo cercare di essere anche un po meno provinciali, l'inceneritore sarà sicuramente un grosso problema ma forse non ci rendiamo conto che il problema prioritario è il governo del paese ?!
  • ilaria bertorelli 4 anni fa
    Caro Beppe, se volete dimostrare di essere credibili dovete bloccare l'accensione dell'inceneritore di Parma, altrimenti siete anche voi come tutti gli altri cioè dei buffoni. Tu avevi detto: per accendere l'inceneritore di Parma dovranno passare sul corpo di Pizzarotti. Te lo ricordi?
  • ilaria b. Utente certificato 4 anni fa
    Qui a Parma l'inceneritore sta per essere acceso: non avevi detto che per accenderlo dovevano passare sul corpo del sindaco Pizzarotti?Non finirete anche voi a raccontare favole come gli altri vero? Fareste una pessima figura!!!
  • Francesco bambini 4 anni fa
    Da questa e altre vicende,emerge la faziosità della stampa italiana asservita a questo potere che emana odore di fogna.Ladefinizione dispregiativa(il comico) lascia interdetti, e quando vespa(la v minuscola non è un errore) presenta i suoi libricini seduto vicino a Berluscone? O fede? O Bersani col giaguaro? O monti col cane in braccio? Vado avanti? Non scherzate signori perchè i coglioni sono pieni davvero
  • Hivon T. Utente certificato 4 anni fa
    C'è una cosa che mi piacerebbe capire, perché, come tutti o quasi vorremmo apportare modifiche a questa costituzione che magari tanto eccellente non è, poi bisogna vedere in che senso si vuole andare. Certo Berlusconi non l'ha migliorata, ma ha visto il male proprio dove non c'era. Così io la vedo anche per il sistema elettorale ! A me piacerebbe il proporzionale assoluto ed una sola camera, per cui sarebbe espressa in modo più coerente la volontà popolare ed allo stesso tempo non si porrebbero inutili inghippi alla governabilità che tanto disturba i politici di professione. (E si farebbe pure un po' di risparmio senza tante astruse elucubrazioni mentali.) Ecco, qui la costituzione va a cozzare contro la disciplina di partito che non ammette la libera espressione del deputato, ma condiziona la sua volontà al segretario del suo partito ed io penso che questa imperfetta costituzione sia comunque migliore della prassi instaurata. Ma sentiamo se ci sono risposte e commenti, poi magari proseguo.
  • Giovanni Zorzi Utente certificato 4 anni fa
    ecoo la tecnica oratoria più usata contro grillo http://it.wikipedia.org/wiki/Reductio_ad_Hitlerum
  • Tiziana P. Utente certificato 4 anni fa
    Non faccio fatica a crederci. Ogni partito a corte ha il suo giornale e i suoi giornalisti di parte, e questo è il motivo per il quale, pur amando la scrittura, non ho potuto fare informazione vera. Non senza pagare l'iscrizione silenziosa sul libro nero degli incorruttibili, e l'isolamento, mentre assistevo alla scalata muta di arrampictori asserviti e senza scrupoli che oggi godono i privilegi di casta e fanno finta di esserseli guadagnati. La deontologia esiste solo sulla carta, il corporativismo è verticale, dal momento che esiste solo per chi è trascinato allo stesso piano. Nell'albo dei giornalisti ci sono cani e porci. E nelle redazioni che ho visto io c'è tanta ignoranza, servilismo, menefreghismo, arroganza. Provate a mandare un comunicato, a chiedere voce, e vi sentirete rispondere minimo "non c'è spazio!". Eppure noi finanziamo i giornali e chi ci finisce dentro con assunzioni molto discutibili. Non parlano a noi, non fanno da ponte tra noi e il potere. Non gliene importa di non avere titolo per informare, di non essere capaci di fare inchieste. Non gliene importa di usare le persone, di imbonirle, di rincorrerle o di evitarle. Sono state usate, e usano. L'importante è che loro abbiano stipendio, vacanze pagate, vestiti all'ultimo grido, cene a sbafo, celebrità, pensioni più extra con contratti di consulenza. Tutto gli è dovuto e li sento ancora, mentre mi dicono che il potere li teme. O loro temono il potere, chissà. Scrivono come se i lettori dovessero andare all'Opera, al cinema, al ristorante, reduci dalla problematica partecipazione al Galà della moda con tacco 12, chili di stucco e piume di struzzo in faccia. Pensano che come loro, noi rincorriamo il Dio denaro, e in nome di quello ci vendiamo. Fatti con lo stampino, li evito perchè sbattono il mostro in prima pagina senza mai averlo conosciuto. Sanno tutto prima. Non chiedono scusa. Nè concedono repliche o smentite. Ma morire di fame come il resto del Paese, che non vedono e di cui non parlano? :)
    • roberto armeno 4 anni fa
      sono perfettamente in sintonia con la sua lettera, purtroppo questa è una casta dura da combattere. hanno in mano le redini dell'informazione e per il momento con il web non riusciamo a intaccarla,ma grillo insegna..... prima o poi dovranno pagar pegno. saluti
  • Massimo De Santis 4 anni fa
    DAIEEEEEEEEEEEE GRILLO DAIEEEEEEEEEEEE NON MOLLARE DI UN CENTIMETRO PERCHE' LORO CI PROVERANNO IN TUTTI I MODI A SCARICARE LE LORO RESPONSABILITA' AL MOVIMENTO. ANDARE DRITTI PER LA PROPRIA STRADA QUESTA E L'UNICA VIA PER FARLI SCIOGLIERE COME NEVE AL SOLE UNA ABBRACCIO DA TENERIFE A VOI TUTTI
  • marco fiorentini 4 anni fa
    I giornalisti sembrano degli invitati a una cena in cui mancano le pietanze. Si parla di sapori, di vini, di ricette ma i piatti sono vuoti. E cosi si parla delM5S per sentito dire e per ipotesi ma senza la materia prima. Il tacchino è ancora crudo e corre ancora sull'aia. Buon appetito
  • mauro nasoni Utente certificato 4 anni fa
    ANCORA UNA VOLTA SUI VARI MEZZI DI INFORMAZIONE DI REGIME(TV,GIORNALI RADIO ETC) NE SENTIAMO DI COTTE E DI CRUDE SUL M5STELLE E SU GRILLO SONO SOLO IPOTESI FATTE IN MALAFEDE PER SCREDITARE IL MOVIMENTO, SONO SEMPLICEMENTE RIDICOLI MA QUESTO RAFFORZA SEMPRE DI PIU' LA NS CONVINZIONE CHE NON HA SENSO CONTINUARE A FINANZIARE QUESTI STRUMENTI DEL POTERE CONTRO I CITTADINI MA VISTO CHE SONO SOLDI NOSTRI CONTINUARE MI SEMBRA QUANTOMENO MASOCHISTICO.CIAO A TUTTI E FORZA MOVIMENTO.
    • Tiziana P. Utente certificato 4 anni fa
      infatti: che si facciano assumere dai loro sponsor, anzichè parlarne con presunti articoli per far finta di informare rivolgendosi senza ritegno a chi paga sia loro che gli sponsor!!!
  • GIUSEPPE VEGGO 4 anni fa
    Ciao a tutti da un sostenitore dell 5 stelle. Volevo fare una considerazione in merito alla disinformazione di cui abbiamo assistito in questi mesi in tv e giornali. Sempre poi ad aspettare ovviamente le smentite di Beppe giustamente. Volevo quindi proporre l'idea di un giornale quotidiamo 5STELLE o a cadenza diversa, stampato anche su carta di recupero, che fosse presente in edicola. questo sarebbe utile soprattutto alle persone piu' anziane o che non hanno molta dimestichezza con internet. farebbe poi da punto di riferimento intravisabile rispetto alle interviste rilasciate alle radio. Verba volant, scripta manent dicevano gli antichi. in campagna elettorale poi si diceva tutto e il contraro di tutto e per molte persone che non hanno partecipato ai comizi, l'unica soluzione è stata quella di affidarsi ai normali canali d'informazione, tutti ovviamente di parte. Un saluto, con stima
    • Tiziana P. Utente certificato 4 anni fa
      Mi piace l'idea. Ogni partito a corte ha il suo giornale e i suoi giornalisti di parte, e questo è il motivo per il quale pur amando la scrittura non ho potuto fare informazione vera, sul territorio. Le volte che ci ho provato ho pagato un prezzo salato, l'iscrizione silenziosa su un libro nero e l'isolamento, mentre assistevo alla scalata di arrampictori senza scrupoli che oggi godono dei privilegi da casta e fanno finta che gli sia piovuta dal cielo. Forse adesso sarebbe tutto diverso, perchè saremmo in tanti, a fare informazione. Questo sarebbe il primo giornale, la voce del movimento cittadino. Me lo vedo in stile underground e con i cittadini a perseguitare le malefatte da ogni quartiere (e un contatore che segna quanto dura l'argomento, se è stato risolto, il nome di chi se ne deve occupare ecc). la pagina nera e la pagina bianca. La pagina cinque stelle, linea diretta col palazzo gestito dai cittadini. Me lo vedo, a parlare di gente che ha fatto la gavetta e non si è mai venduta. Me lo vedo, a informare sulle contaminazioni, sulle contraffazioni, fino a descrivere e comparare le etichette degli alimenti che troviamo al supermercato... Me lo vedo persino a rendersi utile nel ciclo e riciclo, nella sua biodegradabilità o a ripulire vetri. Me lo vedo in campagna, ad appiccare fuochi al camino... Quanto mi è mancato e quanto mi manca, un giornale dai contenuti incontaminati, un giornale vero, piegato bene, tascabile, leggibile e rileggibile nelle sedi (economico anche in questo) vero, fatto di storie e biografie reali, di numeri diretti, utili...Chissà se farò in tempo a veder nascere l' identità condivisa di tanti Signor Nessuno che parlano al Signor Qualcuno. Tanti libri, una collana per ogni argomento del programma M5S... E ora, scusate tutti, me lo vado a sognare a colori... :)
  • Ciro Palange 4 anni fa
    Perché il referendum sull'Europa non farlo nell'intera Europa ,così si vedrà subito chi è a favore e chi contro.Compresi i cittadini nord Europa che sembrerebbero un po' seccati di quelli del sud.Il destino dell'Europa lo scelgano gli europei e non i singoli stati
  • Andrea Sprezzola 4 anni fa
    È vero l'informazione italiana e' scandalosa falsa fa schifo , la gente per farsi un idea della realtà deve fare delle ricerche e confronti continui . Questo e' scandaloso . Questo e' 1 dei motivi per cui serve subito una legge sul conflitto d'interesse . Ad oggi solo su pochi blog italiani si ha una informazione reale e completa .
  • giorgio durantini Utente certificato 4 anni fa
    i giornalisti oramai sono di destra o di sinistra. Adesso più che mai sono uniti per sputtatanare il M5S perchè stà diventando un pericolo sempre maggiore. Dicono di avere il diritto di informazione però a me sembra informazione distorta. A loro interessa solo prendere soldi facili e sono diventati MERCENARI.
    • Tiziana P. Utente certificato 4 anni fa
      "diritto di informazione di parte"
  • bruno vicentini 4 anni fa
    ho sempre votato per la sinistra, ma in tanti anni, al governo o all'opposizione, non ha mai fatto niente, o troppo poco, per contrastare il populismo di una destra vittima dei media. ora ho votato M5S per farla finita con la corruzione, la collusione, ed il nepotismo che da 20 anni affliggono un'italia sempre più malata. vi prego, non mi deludete, sarò vostro da oggi e per sempre.
  • Fede G. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe ogni tanto fatti vedere dai giornali...Hai molta più credibilità della gente che ci va di solito. Questi altrimenti ti sputtaneranno ogni istante della giornata
    • vladimiro rossi 4 anni fa
      non fa niente lasciamoli parlare e SPARLARE di tutte le loro teorie ed ipotesi,con fiumi di chiacchiere che non servono a nulla vediamo a chi da l'incarico il presidente Napolitano e vediamo che fanno.NON HAI ANCORA CAPITO? DEVONO ANDARE TUTTI A CASA !!!.
    • Tiziana P. Utente certificato 4 anni fa
      ma anche no!
    • manuel ambrogi 4 anni fa
      Concordo pienamente Grillo dovrebbe far sentire la propria voce anche alle fasce di persone che non utilizzano il web ed in italia ne esiste una bella fetta...
  • Fede G. Utente certificato 4 anni fa
    Cari amici del movimento 5 stelle questa è una vera e propria guerra contro la vecchia casta e i media corrotti. Se non manteniamo la direzione stabile e sui dei principi base che hanno portato questo movimento a toccare vertici altissimi, avremmo solo da perderci. Dobbiamo essere decisi fino in fondo. Non può esistere che si appoggino politici che da anni hanno schiacciato e umiliato questa nazione per la poltrona e i loro interessi. Non mi fate incazzare...
  • carlo mazzoli Utente certificato 4 anni fa
    Sul finire dell'XI secolo, nei vari monasteri sparsi per l'Italia, nasce il Pettegolezzo (molto pericoloso, per via delle eresie e relativi roghi). All'inizio del '500, sempre in Italia, nasce la Calunnia. Come si può costatare, la disinformazione è una peculiarità della nostra cultura e la mistificazione è la forma di dialogo in cui siamo imbattibili. Dunque, niente panico, ma lotta dura e ORGANIZZATI SUL TERRITORIO (non basta il web).
  • giuseppe peluso 4 anni fa
    Salve, la mia modesta teoria da cinquantenne interessato alla politica da anni, come spettatore, che come buona parte dei grillini vuole che quelli che appartengono alla vecchia classe politica devono andare tutti a casa perchè hanno prodotto un sistema inefficiente e supercorrotto. Tornando alla mia teoria il governo nazionale dovrebbe semplicemente occuparsi di legiferare, studiare e approvare leggi che siamo favorevoli al benessere del paese, e per fare questo percepiscono già un ottimo stipendio. Per il resto dovrebbero togliere le loro sporche mani da banche, giornali, aziende, multinazionali, ospedali, enti etc etc, perchè i fatti hanno dimostrato che tutto questo potere non porta a niente di buono. Bisogna portare avanti un progetto obbligato di meritocrazia, chi è più bravo, chi si impegna di più, ha diritto a scalare nella gerarchia del potere. A dirigere una azienda, meglio una commissione di bravi imprenditori che una di politici che non hanno mai lavorato. A dirigere un ospedale meglio dei medici bravi, anziani e con esperienza, piuttosto che degli onorevoli portavoti, che poi devono ricambiare i favori avuti. Sono sicuro che adottando questi criteri si può solo migliorare è anche di molto la nostra società, anche le persone tornerebbero pian piano a riacquistare la voglia di impegnarsi nel lavoro e nella società. Tutto questo è solo il mio punto di vista di cui sono fermamente convinto.
  • grazia sances 4 anni fa
    Il mio grande timore è che, se si dovesse tornare alle elezioni, molta gente verrebbe influenzata negativamente da tutte le notizie false che si sentono sul Movimento, e quindi non avremmo più lo stesso risultato positivo di queste ultime.
    • Ciro Ciccone Utente certificato 4 anni fa
      Timore assodato.Se si dovesse tornare a votare,li diamo il tempo per preparare i brogli. Farebbero di tutto per non mandare il M5S al governo.
    • gregory colla Utente certificato 4 anni fa
      Non deve essere un timore tornare alle elezioni ...è il nostro problema minore degli ultimi 30 anni ...SONO I SOLDI MEGLIO SPESI NEGLI ULTIMI 30 ANNI ,diciamolo alla gente ...facciamolo capire a loro.Non si può governare usando ancora parole come "fiducia" quanta fiducia gli abbiamo dato in questi 30 anni? quanta?---non si governa con la fiducia si governa con le IDEE comuni ,insieme a far leggi e risolvere i problemi SENZA INTERESSI.L'intersse deve essere solo quello che io ho per esempio nel fare musica ...non penso a successo penso a come mi sveglio la mattina e sono felice per quello che faccio e so che se lavoro bene avrò la mia bella soddisfazione che mi darà motivo d'orgoglio. I centri di ricerca fanno così ...anche se ci sono persone con teorie diverse ma hanno a cuore un progetto comune tutti lavorano per far si che il progetto diventi l'obbiettivo concreto e tutti lavorano per risolvere i problemi durante il percorso...
  • gregory colla 4 anni fa
    Il direttore del giornale tedesco DIEWELT Thomas Schmid(giornale rilevante come il FIGARo' in Francia ) dice che è venuto qui in Italia a sentire Grillo,lui parla italiano e dice :"non mi piace il modo che ha Grillo di parlare e il M5S non ha idee per risolvere i problemi" ..COMPLIMENTI anche in Germania l'informazione va a gonfie vele.Per quanto riguarda il modo di parlare di Grillo potre non dargli torto ma vorrei spiegarle che anche il la persona più quieta e tranquilla di questo mondo quando vede che le cose continuano a non andar bene per 30 e più anni a un certo punto s'incazza.Per il fatto che il M5S non abbia idee bhe questa è DAVVERO GROSSA:::: Vedo con delusione che anche LA Germania ha DI BEI PERSONAGGI CHE SI OCCUPANO D'INFORMAZIONE !Non sono riuscito a trovare su internet se il governo tedesco finanzia i giornali.Se qualcuno mi da una mano a contattare questo Thomas Schmid gli spego un po come sono andate le cose e giusto qualche idea che ha il M5S così potrà spiegarlo ai suoi lettori tedeschi!!!!!
    • Guido d'Amato Utente certificato 4 anni fa
      Scusa per te ogni persona a cui non piace il movimento 5 stelle è per forza un servo del potere o un disinformato?? Non è possibile che abbia semplicemente un'idea diversa dalla tua? Siete quanto più lontano dalla mia idea di democrazia e di pluralismo...
  • Pasquale Lombardi Utente certificato 4 anni fa
    Ieri sera nel tg tedesco (ZDF) hanno detto che alle prossime votazioni tedesche ci sara un partito nuovo (movimento ?) che si vuole proclamare ho battersi che la germania deve uscire dalla zona euro......A me mi sa tanto ormai la germania si rende conto che la sua politica non ha svolta per timore che il resto dei paesi EU fanno altre scelte..... notiamo qui che m5s ha preso posizione in merito all€.....
    • francesco Gagliano 4 anni fa
      Sanno che la tesi sull'impossibilità dell'uscita dall'euro costruita sul terrorismo psicologico è stata sconfessata sia da eminenti economisti che dal M5s e che finalmente i cittadini italiani e a breve tutti gli altri cittadini EU sapranno la verità sull'Euro. I banchieri tedeschi stanno correndo ai ....ripari.
  • Arrigo G. Utente certificato 4 anni fa
    Buon Giorno amici, volevo fare una domanda , vi sembra giusto che la vecchia classe dirigenziale i vecchi monopolsti la casta che sono saliti sul carrozzone all ultimo momento , con la scusa del fatto che i Grillini non hanno esperienza sono giovani e loro sono gli esperti come il gatto e la volpe si iinfiltrano nel movimento per occuppare di nuovo le cariche di loro interesse, mentre, chi e sempre rimasto fuori dal sistema perche non ha mai voluto piegarsi allo sfruttamento e dictat del datore di lavoro chi ha criticato il sistema per migliorarlo portando avanti lotte impari e quidi escluso dalla stanza dei bottoni e da lavoro stesso ,deve leggere nei giornali questi arrivisti dell ultima ora Gente che da sempre con le loro famiglie hanno gestito la nostra vita il nostro lavoro e ci hano portato dove siamo , ed insistono nel prorci la loro formual magica, gente che è riconoscibile dai loro Cognomi di Casta monopolistica o dai loro luoghi di residenza ma principalmete gente che si riconosce dalle loro cariche passate e da cio che vogliono presentarci per domani gli affari del futuro come il Ponte sullo Stretto Il terzo valico Il tunnel di qua e di la o come diceva Verdone l Autostrada sopra il Tevere, giusto per cementificare ed esaurire ancor di piu le ultime risorse ed energie rimaste per opere inutili aiutati dai media corrotti Ma e visibile a chiunque la campagna di disinformazione del vecchi establishment ed è cosi spudorata e mal fatta che non fa nemmeno rabbia, è come quando trovi il bambino con le mani nella marmellata e ti dice che non stava facendo nulla, ed è cosi che bisogna vederla perche gli togli la forza,gli fai capire che con la menzogna e l inganno hanno finito di fregare il mondo sono ormai impresentabili loro e le loro manovre mediatiche , Ieri per esempio su La7 c'era uno con la tuba stile Led Zeppelin , La finta attivista Viola in viso e un tizio con il barbone, che subito ha messo le mani avanti dichiarando di essere solo un simpatizzante , U
  • Fulvio Ge 4 anni fa
    Ho sentito la giornalista tedesca Petra Reski in diretta su TgCom24 (sì, incredibile ma vero!), sabato 2 verso le 15,00, che smentiva le ricostruzioni appioppate a Grillo dalla stampa italiana. Ha spiegato benissimo che Lei segue da molti anni il blog di Beppe condividendone le idee, e ha definito vergognosi i media italiani che sono al soldo dei politici. Ha detto che i partiti italiani, destra e sinistra, fanno politica attraverso certi giornalisti. Questo modo di fare disinformazione sta contagiando alcuni giornalisti in Germania che stanno imparando a fare copia e incolla dalle testate italiane senza verificare le notizie (come era e sarebbe normale). Ora ho cercato quel filmato dell'intervista in rete ma non l'ho trovato. In compenso c'è questo: http://www.youtube.com/watch?v=cqBAyZmiHb8 Gli altri media fanno finta che l'intervento non sia mai passato in tv, così sperano che la notizia muoia lì...
    • ester primiceri 4 anni fa
      sono contenta che tutto cio' viene alla luce ora è il momento della trasparenza....abbiamo taciuto per troppo tempo (oppure per il tempo opportuno).....ma sono fiera del mio paese......si perchè è riuscito malgrado tutto a formare un movimento che si muove verso la liberazione .....dai sistemi corrotti
  • Lauro bertaglia 4 anni fa
    Questo è il motivo per eliminare tutti i contributi statali ai tutti giornali.
  • Paolo Romagnoli 4 anni fa
    Ma scusa Grillo non fai prima a parlare con i giornali Italiani?
    • Cristiano De Pasquale Utente certificato 4 anni fa
      Concordo. Probabilmente si dovrebbero rilasciare dei semplici, secchi "comunicati ufficiali", ovviamente postati parola per parola sul blog... così da fare il CONFRONTO e sputtanare chi si azzarda a modificarli. E da quel momento, LISTA NERA per chi altera la realtà (ulteriore sputtanamento, visto che si manterrebbe traccia della 'prova provata')
    • Riccardo Mancini 4 anni fa
      Concordo in pieno. Questo comportamento 'alimenta' chiacchiere, fraintendimenti e comportamenti etici poco corretti. Alla faccia di chi vuole essere chiaro. Spero che Grillo se me renda conto. Chiarezza non significa 'nascondersi' dietro una intervista che poi viene male interpretata (a torto o a ragione)...
  • Emiliano Alberti 4 anni fa
    sono dei meschini. Hanno speso troppo parole ed ora si vergognano. Cercano di screditarti e appioppare a te la colpa di un mancato governo. Resisti Beppe
  • giovanni carmelo impellizzeri 4 anni fa
    sappiamo benissimo che la maggior parte della stampa italiana ha un padrone, questa è l'ennesima prova che non sanno più come screditare il movimento 5 stelle e soprattutto te Beppe, ma non ti preoccupare noi e il resto sappiamo come stanno le cose e i risultati del voto lo dimostrano, io ti seguo da quando hai iniziato a fare spettacoli in tv e so anche che un illustrissimo signore chiamiamolo così ha fatto in modo che non lavorassi più in tv, ma adesso è venuto il momento della riscossa della gente onesta, pertanto avanti così senza dubbi!!!
  • Ciro Ciccone Utente certificato 4 anni fa
    Pensiero rivolto al Sign.Beppe Grillo Dopo tante riflessioni su cose che sono accadute in questo paese e quello che accadranno ( corruzione-conflitti d'interesse della malavita organizzata-collusione-poteri forti),ritengo che Lei ha un coraggio da Leone.Quello che Le voglio dire e che la maggior parte della gente è collusa con questo sistema.Lei crede che noi in minoranza riusciremo a sconfiggere questo sistema e portare la legalità in questo paese senza rischiare la nostra incolumità? Vorrei cortesemente una risposta.
    • davide i. Utente certificato 4 anni fa
      Grillo è il partito più numeroso. La ds e sn sono coalizioni di partiti. Non appena abolito il porcellum ogni partito conterà per se. Comunque è più esato dire che Grillo è un movimento popolare cioè un'associazione di persone che nasce dal basso dal popolo. Mentre le coalizioni di partiti nascono secondo logiche di spartizione e scambio voti. Il futuro è già cambiato anche se per le emergenze sociali bisognerebbe essere più rapidi. Ma essere più rapidi di così significherebbe un colpo di stato con tutte le conseguenze ma in realtà sta andando tutto bene e non potrebbe andare meglio. La casta si sta sciogliendo velocemente ma non troppo cioè indolore senza lasciare traccia.
  • Michele Bettini Utente certificato 4 anni fa
    "Spero che Grillo tenga duro. L'ultimo governo decente che abbiamo avuto è stato quello di Fanfani, ricordatelo bene. Mai accusato di ruberie. I finanziamenti ai partiti vanno ridotti. I finanziamenti ai giornali vanno ridotti a ZERO. Niente liquidazioni per ex presidenti di Camera e Senato, fino alla restituzione forzata di quanto ricevuto in regalo (deve valere anche per Pivetti, Bertinotti e Fini). Non costruzione di nuove case, come dice il mediocre Renzi, ma recuperi e restauro di ciò che già esiste. Basta col cemento. Ci sono milioni di locali sfitti. Tutti hanno diritto ad una casa. Inoltre Grillo deve dirci dove si troveranno le sezioni cittadine del Movimento, per poter avere tutti la possibilità di partecipare. Io sono a Roma. Lo sperpero per il "Ponte di Messina" deve cessare immediatamente e nessun indennizzo deve essere dato a imprese e progettisti. Tale assurdo progetto è assai più grave della TAV."
  • Giuseppe P. Utente certificato 4 anni fa
    CHI NON HA RISPETTO PER I MORTI, NON HA ANIMO. Manca di cuore e pensiero, di onestà, partecipazione, solidarietà, sostenibilità, umanità e la volgarità provocatoria non sta bene da nessuna parte, neanche come interesse politico... A MIO UMILE E MODESTO AVVISO GRILLO NON HA BISOGNO DELLA VECCHIA POLITICA, TANTOMENO DI DOGMI IMPOSTI, o di consapevoli/inconsapevoli "dissacratori notturni"!!! http://www.huffingtonpost.it/2013/03/03/parma-imbrattato-monumento-antifascista-basta-comunisti-viva-beppe-grillo_n_2802396.html?utm_hp_ref=italy
  • Gabriella Clari Utente certificato 4 anni fa
    Ho 47 anni, sono triestina, insegnante d'italiano, da 17 anni in Austria. Da 2 anni non posseggo nè TV nè i-phone, non compro giornali, per protesta contro la disinformazione di stato (it. e austr.), per non perdere tempo e per non far rincoglionire mia figlia di 6 anni. Ascolto la radio e navigo di tanto in tanto in internet, finchè è possibile non venire tanto controllati o addirittura censurati. Il fatto di Focus nell'articolo di cui sopra mi sostiene nelle mie convinzioni anti-mediatiche. Vi ho votati con estrema soddisfazione, sapendo benissimo che avrei contribuito alla "destabilizzazione" del mio paese. Largo ai giovani ed alle persone coraggiose, fuori i vecchioni ammuffiti che ci rovinano. Teniamo il cervello a posto e la coerenza che è sinonimo di carattere forte.
  • daniele v. Utente certificato 4 anni fa
    sono molto perplesso... ogni volta che mi decido a leggere i commenti, sono sempre più convinto dell'impossibilità pratica di costruire un'idea "generale" sulla base degli stessi. Non è mai stata valutata l'ipotesi di selezionare (o filtrare) le idee sane dagli "ectoplasmi"? Non so neanche io come....
  • Donatella S. Utente certificato 4 anni fa
    PROPOSTA CARO BEPPE; riguardo al rimborso dei finanziamenti ai partiti,credo che si debba fare una proposta più forte di quella fatta da Renzi: ridare i 159milioni di euro ai cittadini, poiché questi ultimi hanno votato per l’abolizione del finanziamento .Quei soldi sono stati sottratti ai cittadini tramite tasse varie….. perché io, come cittadino, dovrei finanziare partiti nei quali non mi riconosco???Forza Grillo rimani fedele ai principi per i quali sei sceso in campo!!
  • marisa vezzosi Utente certificato 4 anni fa
    Il tuo commento: "mi rivolgo a te beppe grillo e a tutti i tuoi ragazzi per farti tanti complimenti per la campagna elettorale che hai fatto nelle piazze e sono tantissime gli altri partiti nn hanno avuto le palle per farlo si fanno vedere in tv e si sono messi tutti in ridicolo qui a reggio emilia chi ha votato il nano aspettano i soldi dell'imu se' ciao io ti ho seguito come comico ma adesso ti seguo come partito e' inutile che dicono che la gente ti ha votato per protesta nn ci credo o almeno io credo in te e nella tua gente vai avanti cosi complimenti tanti e vedremo cosa faranno quelle canaglie"
  • andrea vignolo 4 anni fa
    Stai tranquillo Beppe che ormai il popolo si sta svegliando e ha capito che le notizie in tv spesso arrivano prima dei fatti, e pure false! :-) Avanti così e grazie infinite a te e a tutti i cittadini eletti col Movimento Cinque Stelle per l'impegno e la generosità che avete donato e che state donando al nostro bel paese. Un abbraccio a cinque Stelle! Andrea Vignolo
    • Laura Rossi 4 anni fa
      CHI VI FA VENIRE IN MENTE QUESTO DISCORSO SE NON LEGGI CHI LO HA FATTO? (E' scritto nel primo commento):"...i contadini, gli operai, i commercianti, la classe media, tutti sono testimoni... invece loro preferiscono non parlare di questi 13 anni passati, ma solo degli ultimi sei mesi... chi è il responsabile? Loro! I partiti! Per 13 anni hanno dimostrato cosa sono stati capaci di fare. Abbiamo una ...nazione economicamente distrutta, gli agricoltori rovinati, la classe media in ginocchio, le finanze agli sgoccioli, milioni di disoccupati.. sono loro i responsabili! Io vengo confuso.. oggi sono socialista, domani comunista, poi sindacalista, loro ci confondono, pensano che siamo come loro. Noi non siamo come loro! Loro sono morti, e vogliamo vederli tutti nella tomba! Io vedo questa sufficienza borghese nel giudicare il nostro movimento..mi hanno proposto un'alleanza. Così ragionano! Ancora non hanno capito di avere a che fare con un movimento completamente differente da un partito politico...noi resisteremo a qualsiasi pressione che ci venga fatta. E' un movimento che non può essere fermato... non capiscono che questo movimento è tenuto insieme da una forza inarrestabile che non può essere distrutta..noi non siamo un partito, rappresentiamo l'intero popolo, un popolo nuovo..." Adolf Hitler - discorso alla nazione 1932 ATTENZIONE a Grillo.... L.Rossi, Vicenza
    • sem zekri Utente certificato 4 anni fa
      Che goduria vedere questi politici e vedere le loro facce. Si vede che sentono il cambiamento e sono tutti ....cagati...VAI PEPPE!! SIAMO TUTTI CON TE!!!
  • CARLA MOI 4 anni fa
    MI AUGURO NON CI SIA NESSUN ACCORDO CON BERSANI !!
    • Alessandro . Utente certificato 4 anni fa
      Speriamo.mi raccomandò Grillo fuori tutti
    • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
      BERSANI NON e' NESSUNO, nemmeno Grillo è nessuno: ognuno è quel che dimostra di essere e per le idee che intende realizzare. Entrando in Parlamento Il M5S sa che deve procedere con le procedure di carattere politico-buriocratico, perciò tutti i rappresentanti, per forza di cose, concorderanno un minimo denominatore comune e non lo devono giustificare a nessuno se non a coloro che li hanno votati perchè facciano quello che hanno promesso in campagna elettorale...non cisarà bisogno di alcuina elezione anticipata, perchè si farà quel che si deve fare e...non ciurliamo nel manico!
    • franco C. 4 anni fa
      Bersani, anzichè rivoltare la padella e tentare di addossare la responsabilità su Grillo, si assuma l'impegno di approvare i cambiamenti che M5S vuole apportare, cambiamenti che l' intera nazione vuole, così d' avere l' appoggio del movimento. E'lui, che si deve assumere la responsabilità di fronte la nazione, di volere ostinatamente proteggere la casta e i suoi priviliegi, a discapito, ancora una volta della povera gente nonostante l' attuale situazione. Bersani dica cosa vuole fare : mantenere i loro privilegi mandando in rovina il paese o accettare le condizioni che la nazione chiede, attraverso Grillo ?
  • Fra S. 4 anni fa
    Premessa: spesso La Repubblica è stata faziosa contro il Movimento 5 Stelle, lo sappiamo tutti. Tuttavia, in questo caso non comprendo che differenza ci sia tra quello che ha trascritto La Repubblica e quello che ha detto Grillo. Fondamentalmente, Grillo accetterebbe un governo PD-Pdl a determinate condizioni: dicono la STESSA IDENTICA COSA. Sputare sopra mezzo miliardo di euro speso per queste elezioni senza nemmeno far durare qualche mese questa legislatura con una coalizione PD-M5S per far passare SOLO QUELLO CHE VUOLE IL MOVIMENTO (e il PD sarebbe costretto ad accettare) è solo e soltanto STUPIDO. Grillo mi deludi: l'ennesimo che predica bene e razzola male. Quante auto blu o stipendi ai politici si pagano con mezzo miliardo?
    • giuseppe tortomasi 4 anni fa
      ricordati caro elettore che tutte le stpidagini che hanno fatto i vecchi partiti siamo arrivati a 2000 miliardi di euro di debito . la gente deve sapere che qui c'e la vita o la morte del futuro dei nostri figli
    • eleonora ricci 4 anni fa
      Mai più il mio voto! Hai già tutta l'arroganza del potere; De Andrè aveva proprio ragione! Non esiste potere buono. Le cose vanno cambiate poco alla volta e dire no a tutto non serve a niente. E andare alle elezioni di nuovo non è ancora una volta uno dei tanti sprechi che giustamente attacchi? Non avrei mai pensato che un sogno durasse così poco!!!
  • vittorio fusco 4 anni fa
    Cio' che ci aspetta è veramente un passaggio difficile. Ho visto i primi video che le tv ed il web inviano in rete della riunione dei rappresentanti. Va benissimo così.. Occorre tener fede alla posizione assunta sin dall'inizio e non entrare nel teatrino della politica. Bersani e co. cercano con tutti i mezzi di tirare il movimento sul palcoscenico e farlo partecipare. Beppe sei fortissimo perchè loro non hanno ancora capito, le tv impazziscono, i giornalisti non sanno cosa inventare, e i vecchi marpioni contimnuano a parlare e dire cose senza senso (ora sono anche loro nella casa e se cade tutto andimo a c asa anche noi!!! e chi se ne importa ritorneremo anche anche più forti), nessuno capisce che li stai prendendo in giro e criticano. se proprio vogliono dmostrare di voler bene all'Italia come dicono, facessero il loro governo, inseriscano in agenda da subito tutte le leggi che noi potremmo votare....vedranno che la maggioranza in parlamento sarebbe vasta.... ma non lo faranno mai.... Bersani che da solo si fa una legge per andare a c asa... ce lo vedete?? e cosa fa poi quando ritorna alla vita civile??
  • giuseppe maniezzo Utente certificato 4 anni fa
    pensa che in italia...con questi giornalisti che distorcono anche l'italiano ...noi vi conviviamo...
  • beniamino marogna 4 anni fa
    GLI ITALIANI SONO STANCHI DI ASPETTARE! Chissà se si potranno conoscere gli interventi e le conseguenti decisioni che i deputati eletti m5s, Grillo e Casalegno prenderanno prossimamente in vista degli impegni istituzionali(presidenze camera e senato, commissioni ecc.) e per la formazione del nuovo governo.Sarebbe meraviglioso.Informare il Popolo è una dimostrazione di grande rispetto per la democrazia.
    • davide i. Utente certificato 4 anni fa
      Non stiamo aspettando per niente. Tutto sta andando bene e velocemente. Soltanto un colpo di stato potrebbe essere più veloce di così. La casta si sta sciogliendo velocemente ma non troppo così sarà indolore.
  • mauro bottesi 4 anni fa
    Salve a Grillo e aiutanti del M5S. Sono il nuovo arrivato qui. Da lontano un caro saluto a tutti quelli che contribuiscono a migliorare la nostra patria e ridare fiducia alle giovani generazioni e non solo. ciao mauro
  • MARIO BULGARELLI Utente certificato 4 anni fa
    INFORMO LO STAFF DI BEPPE GRILLO CHE PER AVER SCRITTO NEL BLOG 5 STELLE DI ROVIGO CHE IL FENOMENO DELL'IMMIGRAZIONE E' DEVASTANTE PER LA NOSTRA SOCIETA', IN QUANTO FUORI DA OGNI CONTROLLO, MI SONO PRESO DEL RAZZISTA, DEL MALATO DI MENTE ED, INFINE, SONO STATO BANNATO! PERCHE' IL MOVIMENTO E' STATO COLONIZZATO DA FUORISCITI DAL PD O DA RIFONDAROLI CHE RAGIONANO SOLO PER IDEOLOGISMI ASSURDI E MISTIFICANTI? QUALCUNO DEVE PORRE FINE A QUESTO STRAPOTERRE, ALTRIMENTI SARA' OLTREMODO DIFFICILE CHE PERSONE MODERATE, LIBERALI O DI DESTRA, SI AVVICININO AL MOVIMENTO. PREGO RISPONDERMI PERSONALMENTE (CON MEIL) DEL PERCHE' DI QUESTO ABUSO INTOLLERABILE NEI MIEI CONFRONTI E SOPRATUTTO DI CONTROLLARE COSA SUCCEDE NELLE SEDI. LA MIA LAMENTELA, PERALTRO GIA' INVIATA A VOI DIVERSE VOLTE, NON HA SCATURITO ALCUN INTERESSE, MA IO MI CHIEEDO, COME POTETE PENSARE DI ARRIVARE AL FAMOSO 51%, SE IL LA PRESA DI POTERE DEL MOVIMENTO DA PARTE DELLA SINISTRA PIU' INTRANSIGENTE E IDEOLOGICA ESCUDE A PRIORI LE MILIONI DI PERSONE MODERATE, LIBERALI O DI DESTRA CHE VI SONO NEL PAESE?
    • cinzia coaro 4 anni fa
      sono in parte d'accordo che l'immigrazione non può essere a fondo perduto, una casa non può ospitare più di quello che può contenere, devono lottare nel loro paese, per cambiare le cose, e io non sono razzista sono realista,per il momento dovrebbe essere così, se poi le cose cambiano si può cambiare opinione...w 5stelle
    • angelo strizzi 4 anni fa
      per mario bulgarelli: io sono stato sempre di sinistra, ora non più, non sono di destra ne di sinistra e tanto meno di centro. ora mi sento parte del movimento anzi, di questa comunità,e questo non implica il fatto che io possa pensarla in modo diverso dagli altri del movimento, anche oggi ci sono dei particolari che non mi vedono d'accordo con il non statuto del movimento, ma per mia grande fortuna non sono cose rilevanti. capisco la tua apprensione, i cittadini italiani devono essere come una grande, e unica famiglia, e la natura umana ci porta innanzitutto a salvaguardare i facenti parte della famiglia, ma si deve contribuire come si può, aiutando chi è al di fuori di questa famiglia. non si può certamente mandarli a casa con un calcio in culo come tanti vorrebbero o come hanno fatto ultimamente i nostri governanti, hanno dato 500 € agli extracomunitari, facendogli capire che d'ora in poi si devono aggiustare da soli. anche per questi clandestini deve esserci una politica degna che salvaguardi loro, cercando di trovare una soluzione per chi è già qui nel nostro territorio, e allo stesso tempo far si che non entrino più nel nostro paese. quando dico non entrino nel nostro paese, non è certamente una forma di razzismo, ma salvaguardare noi cittadini, perché, se non ce ne per noi cosa possiamo dare agli altri? ma allo stesso tempo dobbiamo essere solidali e immedesimarsi in loro. poi mario e praticamente impossibile che tu possa ricevere una risposta al tuo post, immagina quanti ne arrivano, ci vorrebbero un migliaio di persone per poter rispondere a tutti. un caro saluto
    • Simone Confortola Utente certificato 4 anni fa
      MEIL?
    • Lorenzo Cavanna Utente certificato 4 anni fa
      Se ti rispondono fammelo sapere. Alla faccia della democrazia digitale.
  • Arrigo G. Utente certificato 4 anni fa
    Ma e visibile a chiunque la campagna di disinformazione ed e cosi spudorata e mal fatta che non fa nemmeno rabbia come quando trovi il bambino con le mani nella marmellata e ti dice che non stava facendo nulla, ed è cosi che bisogna vederla perche gli togli la forza,li fai capire che con la menzogna e l inganno hanno finito di fregare il mondo sono ormai impresentabili le loro manovre, Ieri per esempio su La7 c'era uno con la tuba stile Led Zeppelin , La finta attivista Viola e un tizio con il barbone, che subito a messo le mani avanti dichiarando di essere solo un simpatizzante , solo un Simpatizzate e anche Un certo Costa di Genova comparso dal nulla che a caratteri cubitali viene allineato al Movimento per il progetto del Altro Valico e quando si va a leggere tra le righe il M5S no sa neanche cos'è Intanto si è pagato la pg 13 del Secolo XIX di Genova per prepararsi a salire sul carro del vincitore con l Obbiettivo di mediare tra due mondi distanti con la sua idea di ripartire dalle Opere Pubbliche dove Alberto Quarati autore dell’ articolo chiede a Lui rampollo della Famiglia Costa (ex numero uno VTE Voltri Terminal Europa Spa a Genova Ente Privato in mano ad armatori) ,se può aiutare a capire che cosa vuole M5S in tema di Trasporti e lui risponde "le questione saranno trattate al momento Opportuno", MA CHI E' QUESTA GENTE OPPORTUNISTA,Che veste la giacca del vincitore due fanfaroni che non hanno capito un H su quello che Grillo a detto in merito alle opere pubbliche e che riempiono le pagine di giornale con emerite baggianate giusto per far vedere che rimangono loro a dirigere la Baracca, Tutta questa spazzatura se ne deve andare a casa e non ci deve più assillare con le loro presenze distruttive cha hanno creato benessere a loro stessi e basta, Questa è la Stampa corrotti che prendono soldi da tutti inclusi lettori e letti per dirigerci dove vogliono loro e dove ci hanno portato oggi per avere letto le loro menzogne http://edicoladigitale.ilsecoloxix.it
  • Luciano Marrocco 4 anni fa
    Hai capito perché Grillò dice di non lasciare interviste? Non a caso le interviste vengono distorte ! Smettete la di fare di testa vostra o farete solo il loro gioco. Luciano
  • Ciro Ciccone Utente certificato 4 anni fa
    Al popolo PD e PDL. L'Agenda GRILLO va alla grande. 1 - In due giorni (24 e 25 di febbraio)abbiamo pulito il 50% del parlamento.Abbiamo mandato a casa 160 ladroni. Il M5S = FATTI e NON PAROLE AL VENTO. Questa soddisfazione non ha eguali. Apprendisti ( PD e PDL ) ,questa è Arte.
  • FRANCO BERSELLI Utente certificato 4 anni fa
    AL COORDINATORE NAZIONALE DEL M5S,BEPPE GRILLO. COME GUIDA DI UNA RIVOLUZIONE IDEOLOGICA,POPOLARE E DEMOCRATICA DEVI ANDARE AVANTI,PENA L'INIZIO DI UNA CONTRO-RIVOLUZIONE DEVASTANTE.RIVENDICA IL GOVERNO DELLA NAZIONE CON UN'AMPIA INTESA,ANCHE TRASVERSALE,SULLA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA DEL M5S.IN CASO CONTRARIO,PARTECIPA CON I NEO-ELETTI DEL M5S E LE ALTRE FORZE POLITICHE ALLA RIFORMA ELETTORALE PER GIUNGERE,NEL PIU'BREVE POSSIBILE,A NUOVE ELEZIONI.PENSO CHE IL M5S DEBBA FAR PROPRIO L'ENUNCIATO CHE "PER VIVERE PIU'VOLTE BISOGNA ESSERE DISPOSTI A MORIRE PIU'VOLTE".CON TE E PER TE ED IL M5S. FRANCO BERSELLI
  • Arrigo G. Utente certificato 4 anni fa
    Ma e visibile a chiunque la campagna di disinformazione ed e cosi spudorata e mal fatta che nonn fa nemmeno rabbia come quando trovi il bambino con le mani nella marmellata e ti dice che non stava facendo nulla, ed è cosi che bisogna vederla perche gli togli la forza,li fai capire che con la menzogna e l inganno hanno finito di fregare il mondo sono ormai impresentabili le loro manovre, Ieri per esempio su La7 c'era uno con la tuba stile Led Zepellin , La finta attivista Viola e un tizio con il barbone, che subito a messo le mani avanti dichiarando di essere solo un simpatizzante , solo un Simpatizzate e anche Un certo Costa di Genova comparso dal nulla che a caratteri cubitali viene allineato al Movimento per il progetto del Altro Valico e quado si va a leggere tra le righe il M5S no sa neanche cos'è Intanto si è pagato la pg 13 del Secolo XiX di Genova per prepararsi a salire sul carro del vincitore con l Obbiettivo di mediare tra due mondi distanti co la sua idea di ripartire dalle Opere Pubbliche dove Alberto Quarati autore dell articolo chiede a Lui rampollo della Famiglia Costa (ex numero uno VTE Vte Voltri Terminal Europa Spa a Genova Ente Privato in mano ad armatori) ,se puo aiutare a capire che cosa vuole M5S in tema di Trasporti e lui risponde "le questione saranno trattate al momento Opportuno", MA CHI E' QUESTA GENTE OPPORTUNISTA,Che veste la giacca del vincitore due fanfaroni che non hanno capito un H su quello che Grillo a detto in merito alle opere pubbliche e che riempono le pagine di giornale con emerite baggianate giusto per far vedere che rimangono loro a dirigere la Baracca, Tutta questa spazzatura se ne deve andare a casa e non ci deve piu assilare con le loro presenze distruttive cha hanno creato benessere a loro stessi e basta, Questa è la Stamoa corrotti che prendono soldi da tutti inclusi lettori e letti per dirigerci dove vogliono loro e dove ci hanno portato oggi per averl letto le loro menzogne
  • Giorgio Musarella 4 anni fa
    Siete IGNORANTI e mi riferisco agli elettori M5S!!! Ma chi vi teme ...ma chi vi segue???? Al SENATO ci vogliono 162 SENATORI chedicano SI ad un governo per farlo NASCERE!!!! Vi entra nel cervelloche senza un governo si torna A CASAAAAA??? Solo che il CSX e MONTI hanno i numeri per eleggere il NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ... quello che PUO' SCIOGLIERE IL PARLAMENTO!!! Il PD sa che se inciucia con il PDL perde i nostri voti ...stavolta il PD non si suiciderà per salvare i disastri FATTI DA VOI ELETTORI POPULISTI ( 30% PDL+25% M5S oggi E 55% CDX+ LEGA NORD NEL 2008 ) !!! Ci si vede alle elezioni a GIUGNO ;)
    • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
      Ignorante potresti essere tu, perchè non hai capito nulla del Movimento...nuove elezioni ? Solo un imbecille può credere di andare a nuove elezioni, mica si tratta di noccioline...chi scherza col fuoco si brucia!
    • Ben 4 anni fa
      Elezioni a giugno? NON VEDIAMO L'ORA!
    • giovanni l. Utente certificato 4 anni fa
      Non hai nessun rispetto per il popolo. Questo è un vero movimento democratico. Sui blog del tuo partito non è permesso entrare ed insultare. Probabilmente appartieni o all'armata rossa o alla casta che vogliamo mandare a casa. Ci andrai, ci andrai...
    • daniele c 4 anni fa
      vede io essendo elettore movimento cinque stelle non mi sento ignorante perchè la vecchia politica fa sempre promesse elettorali che poi puntualmente non rispetta, e non posso dimenticare che questa politica destra,sinistra, con monti abbia lasciato che per problemi economici di imprenditori che prima della crisi avevano onorato pagamenti di tasse,contributi ed altro, in un momento di crisi che è stata causata dalla politica pagata profumatamente, ABBIA LASCIATO CHE DEGLI IMPRENDITORI SI SUICIDASSERO PER PROBLEMI FINANZIARI,FORSE SE CI PENSA L'IGNORANTE E LEI
    • Paradiso Virginio 4 anni fa
      ma ti sei mai chiesto perchè mai il PD ed il PDL prima snobbavano il M5S e dopo le elezioni,lo leccano da tutte le parti.Potrannoi pure eleggere il presidente della repubblica(ndr) ma alle prossime elezioni, saranno destinati a scomparire allora si che pulizia sarà fatta
    • Donato F. Utente certificato 4 anni fa
      Ti comunico, forse ti è sfuggito, il Pd si è già suicidato...abituati a leccare ora senza vergogna leccano Grillo....
    • Donato F. Utente certificato 4 anni fa
      Che poveretto che sei...il PD fallito come il suo smacchiatore da 4 soldi, che ora cerca di leccare Grillo...che pena...spero che tutti questi fascio-comunisti spariscano per sempre...
  • Salvatore Zappia (olonese) Utente certificato 4 anni fa
    Lettera a Bersani In questi giorni tutte le fazioni politiche, sia di destra che di sinistra , con il Presidente della Repubblica in prima linea, hanno aspramente criticato lo sbeffeggio del politico tedesco Steinbrueck in riferimento alle scelte elettorali degli Italiani. Secondo il candidato alla cancelleria tedesca il popolo Italiano sarebbe colpevole di aver consegnato il paese nelle mani di due clown ( Grillo e Berlusconi ). È assodato che il giudizio di Steinbrueck risenta del mestiere che per tanti anni ha svolto Grillo, mentre per Berlusconi si presume che i riferimenti vadano alle magre figure di cui si sarebbe reso colpevole in campo internazionale – in particolare in Germania – nel suo ruolo di Presidente del consiglio in trasferta ( le ricordo un malaugurato incontro tra lui e l’attuale cancelliere Tedesco - collega dello stesso Steinbrueck ). Pertanto la inviterei ad analizzare la faccenda limitatamente alle aggressioni fatte da Steinbrueck a Grillo, il quale, a differenza di Berlusconi, ha principalmente il “torto” di essere un famoso comico di professione. A tal riguardo accuso lei, insieme ai canali Mediaset, comprese la maggior parte di testate giornalistiche, di aver proliferato in campagna elettorale la seguente equazione: ( comico/clown / soggetto che fa ridere/ = Uomo ridicolo ) =risultato: Individuo che denota incapacità nel rappresentare una parte dell’elettorato. Siete voi in prima persona ad aver ideato e proliferato per mesi e mesi la tesi politico demagogica secondo la quale un comico/clown non merita di essere preso sul serio dal popolo italiano. Siete voi ad aver aizzato il mondo intero ad individuare nella professione di Grillo un precedente che non garantisce l’integrità morale di un leader politico. Non siete solamente complici diretti di Steinbrueck, ma direi ancor peggio i mandanti , i fautori di quelle scellerate congetture che nel caso di specie non mettono sotto accusa gli elettori Italiani, come tutto lascerebbe c
    • giancarlo de santis 4 anni fa
      Ma perchè , credi che Bersani sia ITALIANO? Ha messo nel ridicolo , con certi suoi amici giornalisti , in Italia e all'Estero, il comportamento di Berlusconi ( che effettivamente ha esagerato ma sai , ricorda quello che ha detto il suo amico o quasi Briatore riguardo a...). Bersani , è rimasto agli anni '80 quando come molti , sperava nella Sacra Madre Russia . Quanti andavano ad Est europeo , e tornavano senza parlare . Bersani , che considero un brav'uomo, il migliore o il meno peggio della attuale Nomenklatura del PD, se avesse portato aventi Renzi , probabilmente avrebbe vinto " a mani basse " , ma insiste nella sfida , quasi un OK CORRAL, a Grillo in in parlamento. Perderebbe quasi sicuramente. LA COSA CHE MI SPAVENTA DI PIU' E' LA GRANDE INCAPACITA' DI QUELLI E SOPRATTUTTO DI QUELLI CHE LORO HANNO INSERITO NELLE BANCHE, INDUSTRIE, ALTI LIVELLI DELLA BUROCRAZIA PUBBLICA E ANCHE QUASI PUBBLICA ( LE RIDICOLE E ROVINOSE SPA CON CAPITALE PUBBLICO ).
    • Florinda Calì 4 anni fa
      .. e nel frattempo Benigni ha spiegato la Costituzione agli Italiani attraverso i canali Rai in maniera eccellente
  • Filippo Grammatica 4 anni fa
    Ciao a tutti e a te Beppe.Avevo inviato il mio primo commento ieri pomeriggio. Non lo trovo! E' stato rimosso? Ho sbagliato in qualche cosa? Vorrei sapere. Sono con voi. Diamoci dentro. Dobbiamo rialzarci!!
  • Riccardo Zanusso (finalmente logiche nuove) Utente certificato 4 anni fa
    Preso da Twitter: Per l'ultima volta: il M5S non darà fiducia a nessun governo (tanto meno a un governo Pd-Pdl), ma voterà legge per legge come da programma 12:10 PM - 02 mar 13 Vediamo quanti mezzi di comunicazione avranno il coraggio di chiedere scusa per la loro volontaria disinformazione! Tanta gente la puoi ancora prendere in giro, ma a molti di più sfortunatamente non la puoi più raccontare, almeno il 25% degli italiani.
  • salvatore tredici 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo sonomolto felice averti votato , finalmente ci sta un movimento che sta' dalla parte del popole con le idee e programma da fare insieme per mandare via tutti questi politici che ci hanno governato fin ora.... Bravo e Bravi a tutti voi continuate cosi.. io saro' sempre dalla vostra parte e vi appogero' sempre..anzi spero un giorno di poter parlare direttamente con te per poter dirti alcune cose importanti... riguardo La Pesca professionale e sulle leggi che fin ora ci hanno distrutto in tutto e per tutto... e non ci permettono di mettere piede a mare e poter andare a svolgere il nostro lavoro da persone normali... a presto e grazie di esistere! grazie!
  • francesco bellangino 4 anni fa
    circonvezione di elettore le riflessioni non fanno una grinza e valgono per tutti gli elettori e non certo solo per quelli del M5S Quini gli elettori del PD non hanno dato alcun mandato ad allearsi con ilPDL che ha un programma opposto. Certamente ci sono invece non pochi punti di affinità con quello del M5S Ma forse tu caro grillo punti ad altro,e pensi che acquattato al sicuru una pistola puoi puntarla in fronte al PD e l'altra glie la dai per suicisarsi. I calcoli però potrebbero non tornarti !!!
  • Riccardo Zanusso (finalmente logiche nuove) Utente certificato 4 anni fa
    Ci vorrà tempo prima che il "sistema" accetti e comprenda che stanno arrivando logiche nuove, dove non ci sono Persone e Leggi ad hoc in vendita come semplice merce di scambio per interessi che nulla hanno a vedere con quello che noi, semplici cittadini, abbiamo bisogno. MS5 ha proposto un programma, e ha detto chiaramente che voterà secondo quanto scritto nel programma. Questi parassiti non ci vogliono credere, non pensano neanche che sia possibile, pensano ancora che con due proposte ad hoc si possano comprare i favori di qualcuno, perché è quello che hanno fatto ed e' come hanno vissuto fino ad oggi. Sono semplicemente spaventati dalla coerenza, valore da loro ormai sepolto e distrutto. Coerenza, questo e' quello che ho votato in MS5, ed è quello che voglio adesso! Con calma e pazienza, gli toglieremo il terreno da sotto i piedi, giorno dopo giorno... affonderanno nelle loro sabbie mobili
  • brupi 4 anni fa
    SE NE DEVONO ANDARE. SI ACCORGONO SOLO ORA CHE DEVONO FARE DELLE LEGGI A FAVORE DEL POPOLO. DOVE ERANO FINO AD OGGI? CONTINUANO A FARE RIUNIONI DI VERTICE DEI PARTITI. PD( BERSANI, D'ALEMA, LETTA ) PDL ( BERLUSCONI ALFANO VERDINI ). COSA CAMBIA' COSA HANNO DA PROPORRE? NOI ABBIAMO UNA PROPOSTA: TUTTI A CASA.
  • angelo federico Utente certificato 4 anni fa
    Sono davvero circondati. Se non fanno le cose giuste andranno a casa. Se fanno le cose giuste questo paese migliorera', ed e' cio' che conta e che interessa e gli elettori sanno da quale pulpito viene un po' di giustizia. Meglio non essere subito al governo per il m5s. Controllarli e imparare cosa non fare.mi raccomando. Il m5s e' per me l'ultima speranza. Non traditeci per favore.
  • giusto de remigis 4 anni fa
    Caro Beppe, io spero. Col mio voto ho delegato i tuoi ragazzi a farmi rappresentare. Molti altri, in malafede, hanno scelto persone diverse. Altri ancora, in tutta buona fede, hanno riposto le loro aspettative in uomini e donne che ritengono onesti e rispettabili. Penso che questi concittadini, non i loro rappresentanti, meritino rispetto. Meritino la speranza. Io spero. Spero che si faccia. Magari insieme ad altri. Non necessariamente con i loro capi. Senza aspettare. Senza lasciare loro il tempo di autodistruggersi, sulla nostra pelle, per avere, magari ancora più consenso. Spero che si faccia adesso. Subito. Spero che sia anche per te. Per Voi. Un caro saluto
  • Gianni Moretto Utente certificato 4 anni fa
    Beppe lo sai che Telecom, svenduta dai comunisti a Colaninno, in cui i manager incapaci sono ricoperti d'oro, quest'anno se ne inventa un'altra per non pagare i dipendenti? Dopo che nel 2012 ci hanno tolto 850 euro, nel 2013 ci mettono in contratto di solidarietà togliendoci 200 euro al mese! VAFFANCULO! Il nuovo Governo non può accettare uno scandalo simile, un'azienda con guadagni incalcolabili che mette alla fame i dipendenti! E la triplice sindacale con i suoi amichetti e compagni del PD tace ed è già pronta a firmare, in culo a noi dipendenti!
    • Ottavio Venturetti 4 anni fa
      Metti documentazione sul web cosi possiamo informarci e tutti insieme agire nel nostro piccolo ciao
  • il popolo 4 anni fa
    L'assurdita' e' che l'articolo anche se in tedesco, e un documento che resta! Mi sembra ovvio che chi ha ufficializzato la traduzione/interpretazione per i media Italiani lo fa' come forma di provocazione. Credono che in questo modo grillo sia forzato a dare una comunicazione ufficiale sull'accaduto. Una svolta la darebbe se fosse invece un giornalista stesso, magari lo stesso tedesco che ha svolto l'intervista, che pubblicasse : I MEDIA ITALIANI NON SONO NEANCHE CAPACI DI TRADURRE. Cosi sarebero messi al muro pure loro.
  • roberto p 4 anni fa
    Non capisco sotto vari profili, la parte relativa al debito. In realtà con una inflazione al 3% i rendimenti, netti da imposte, dei titoli di stato garantiscono appena il valore reale dell'investimento. In gran parte dei casi l'investimento è negativo con perdita reale perchè non è coperta l'inflazione. Vorrei non si dimenticasse, prima di lanciarsi un po' troppo frettolosamente in campagne contro il pagamento degli interessi e del debito che moltissimi italiani hanno i risparmi, frutto di lavoro e sacrifici, investiti in titoli di stato. Cosa si vorrebbe fare? una sorta di Parmalat Statale...? metterli sul lastrico ? un esproprio proletario? cosa? Non mi pare molto azzeccato il paragone tra debito e azioni: le azioni non sono titoli di debito. Qui si parla di denaro preso a prestito per pagare pensioni ai 40enni, stipendi pubblici, cassaintegrazione etc e che ora si vorrebbe semplicemente fregare a chi ha dato col motto "chi ha avuto ha avuto"? mò ti ho fregato? Non capisco e vorrei capire. In argentina dopo il default sembrava il miracolo...ora inflazione ( la tassa sui poveri) al 25% se non più ed a breve tutti si aspettano un nuovo default: ditemi che no è questa la strada che si vuol prendere...fallimenti su fallimenti. Non mi pare molto salutare, ma qualcuno ne saprà più di me.
  • alberto amici 4 anni fa
    2 o 3 idee: a) il 10% popolazione detiene l'80% della ricchezza patrimoniale che ammonta a più di 9.000 euro > tassa patrimoniale progressiva (dallo 0,50% al 25% in base al cumulo della ricchezza individuale con percentuali progressive fino ad arrivare a 1.200 miliardi). Con questa somma si estingue il debito pubblico fino a 800 miliardi. Questi potranno essere estinti semplicemente con il risparmio annuo degli interessi sul debito in 20 / 25 anni. man mano che ci si avvicina l'estinzione del debito si avranno a disposizione tot miliardi per meno interessi da pagare. b) abbattimento della spesa pubblica del 10% / 15% in modo da poter disporre di circa 100 miliardi l'anno per diminuire tasse e per investimenti in poli tecnologici, laboratori universitari, nell'istruzione... c) abolizione del contante per 5 anni con benefici immediati non solo sull'evasione ma con conseguenti diminuzioni di rapine, furti, smercio di stupefacenti, truffe, mafie varie, corruzione sia statale che privata (il recupero di per lo meno 80 miliardi dall'evasione potrebbe essere utilizzato per incentivi a opere collettive, risparmio energetico, salvaguardia dei territori etc., prevenzione disatri ambientali. d) tassazione indiretta (IVA e altre imposte)progressiva secondo il valore dei beni (ad esempio una maglia da 50 euro > IVA al 10% di 100,euro > IVA al 20%, maglia di 200 euro > IVA al 25%, maglia da 500 euro IVA al 40% e così di seguito e per tutti i prodotti (dalle auuto ai frigoriferi, dalle abitazioni allla tassa di circolazione.. un orologio da 30.000 euro IVA al 50%..): Per moritorare in tempi brevi e con buon retribuzioni tutti i prodotti impiego di universitari, cassa integrati, persone in mobilità, disoccupati..) e) assunzioni di tutti gli inoccupati con costo contributivo nullo da parte delle imprese. I contributi potranno essere recuperati dall'abbattimento dei costi della politica, riducendo del 50% i parlamentari, abolizione Provincie, tutti gli innumerevoli Enti inutili.
  • Leila Mariani 4 anni fa
    ....ma non era demagogia...quella che vuole forviare e portare dalla parte propria per confondere e plagiare le povere menti ingenue? Talmente abituati a farci serf sopra da non accorgersi di quando ci scivolano sopra....a quella buccia di banana della loro demagogica mentalità
  • vincnezo s. Utente certificato 4 anni fa
    L obiettivo dei grillini è quello che parli bene o parli male l importante che si parli . Spero che molti di questi che hanno votato Grillo cominciano a capire che è tutto un bluff questo voto di protesta, hanno dato il potere ad uno che può far solo ridere ma di cose serie ne sa molto poche, non sanno cosa dire alla gente allora si nascondono se avessero un po di buon senso per gli italiani e riuscissero a capire il potere che hanno oggi di cambiare le cose si siederebbero ad un tavolo a ragionare invece non sanno neanche cosa fare GENTE RAVVEDETEVI CHE QUESTI CI PORTANO ALLO SBANDO CON QUESTA LORO POSIZIONE
    • Salvatore R. Utente certificato 4 anni fa
      Eh, vedo che non c'è limite al ridicolo. E tu saresti l'agnello di Dio che toglie i peccati del mondo insieme ai tuoi.. Ridicoli, ritiratevi sulle montagne tibetane e meditate. Allontanatevi con questo fetore di carne e mente morta dalle sana e onesta volontà di cambiare!
    • Gerardo avitabile 4 anni fa
      Sono persone come te che hanno rovinato l'Italia, votando individui che hanno solo pensato a riempirsi le tasche col nostro sangue. Ti devi solo vergorgnare nello scrivere delle cose con la speranza di convincere uno di noi.quello che devi convincere e te stesso. Ti invito a non scrivere più nulla.
    • MIRKHOVR 4 anni fa
      menti sapendo di mentire..e tu sai il perche'.
  • mario montefusco 4 anni fa
    Caro Grillo, sono un compagno di “base” di Rifondazione Comunista, considerato esperto in Democrazia e Riforme Costituzionali, e quindi mi permetto di dire qualche parola a Voi tutti. Il vero primato della Democrazia sta nel fatto di non richiedere ai propri eletti alcun requisito soggettivo minimo, se non il saper leggere e mettere la firma, non come fatto culturale ma come capacità di espressione di libera volontà. Da ciò nasce la vera “ricchezza delle nazioni”, anche da un punto di vista strettamente economico e finanziario, che ricerca nella dinamica del consenso popolare e del confronto dialettico le varie sintesi storicamente affermatesi nella civiltà mediterranea. Quindi, MOVIMENTO CINQUE STELLE, non deludete la buona fede riposta in Voi dai VOSTRI ELETTORI, siate orgogliosi della VOSTRA IGNORANZA sicuramente inferiore a quella dei vostri predecessori, e come sanno gli avvocati che sono al vostro interno, le leggi e i regolamenti si apprendono più nei luoghi di socialità coatta (ascensori, bar, aule di udienza o consiglio, piazze quando sono agorà vere), che non nei corsi accelerati di cultura parlamentare o ministeriale, nei quali non si apprende altro se non come gravare di IMU la prima casa, o generalizzare la figura e il ruolo di ESODATO. Il voto da me espresso non ha conseguito la rappresentanza diretta, ha però contribuito al Vostro successo nella misura di un decimilionesimo (?), ma ancorché infinitesimale la mia fiducia in Voi è almeno pari a quella di qualsiasi Vostro elettore; vorrei gridare insieme a Voi, no pasaran! Mario Montefusco
  • Francesco 4 anni fa
    ciao a tutti: bene beppe continua cosi ! come dice un vecchio proverbio chi disprezza compra ,e lo stai vedendo come vengono . ma! non anno ancora capito una cosa semplicissima che in questa competizione dove si e partiti da 0 (zero) e senza nulla, e avendo contro tutti (media ecc,ecc). allo stato attuale e' come se fossimo al'ippodromo e tutti fissano i cavalli che concorrono ma attenti a non dimenticare una cosa molto importante che la corsa si vince all'ultimo giro mai al primo giro. cio' vuol dire che non si vince alla partenza, basta tenere duro e arriveremmo al 50,1 senato e camera e solo questione di tempo.
  • Paolo latorre 4 anni fa
    Ma dove siete??? Quale sono le vostre facce...? Perché siete nascosti?
  • RENATO SCOLARO Utente certificato 4 anni fa
    Chiedo che il movimento, faccia firmare un documento agli eletti, dove si dica chiaro che non possono cambiare schieramento, per qualsiasi motivo, diversamente, a casa.( Le bustarelle o altro sono all'ordine del giorno). Grazie.
    • RENATO SCOLARO Utente certificato 4 anni fa
      Sono contento che si sia guardato all'articolo 67 della nostra costituzione dopo che anch'io ho consigliato di fare firmare doc. per non cambiare casacca. Fatto ieri a voi alle ore 14,35. Grazie.
  • Alessandro SCIMONE 4 anni fa
    Guardate sti buffoni su canale cinque
  • Vincenzo Freni 4 anni fa
    Me lo immaginavo!!!Tutti i politici di professione prima e durante la campagna elettorale non perdevano occasione per sputtanere i Grillini, adesso dopo il grande risultato, uscito dalle urne, per il M5S, temendo di perdere il "posto fisso" si prodigano per tentare ingannarci. Questi Signori hanno stremato il Nostro Amato Paese ed hanno il coraggio di perseverare con tatticicismi di vario tenore. Non mollate!! Anche se dopo che avranno capito che non Vi lasciate persuadere useranno altri mezzi meno gentili. Buon Lavoro e Cari Saluti Vincenzo Freni
  • Francesco Saverio Serafini Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno. Sta iniziando a diventare insopportabile il tentativo di disinformazione (peraltro di bassissima lega) messo in atto dalle televisioni a diffusione nazionale, in particolare da Sky TG24. Si va ripetendo, con frequenza ossessiva e cadenzata, la “notizia” secondo cui Beppe Grillo, nel corso della sua intervista alla giornalista tedesca Petra Reski (Focus) avrebbe manifestato la volontà di dare la fiducia ad un governo / governissimo PD + PDL, volontà poi seguita da una smentita / passo indietro. Credo che all’asserto secondo cui una falsità, ove ripetuta in tv per 10 volte, finisca con il diventare una verità per i più, vada SEMPRE tenuta in seria considerazione. Mi permetto pertanto di suggerire al M5S di fare un passo formale verso questi guru della disinformazione, ad es. nelle forme di una querela. Credo sia importante. Se si decide di querelare Maurizio Belpietro (e concordo al 100% !), perché allora non querelare anche il responsabile del TG Sky, che sta letteralmente bombardano l’etere, da ieri, con questa storia che Beppe Grillo darebbe la fiducia ad un governo, “ma anche no”… ? Non se ne può veramente più! Grazie per l’attenzione.
  • Dom T. Utente certificato 4 anni fa
    Perché giochiamo in difesa? Proponiamo noi le leggi su cui può esserci convergenza e facciamo in modo che siano loro a dire: "Non ci stiamo!". Così, forse, gli italiani capiranno. Abbiamo una occasione storica per cambiare le cose. Se solo riuscissimo ad approvare una buona legge sul conflitto di interessi, sullo stipendio dei parlamentari, sui rimborsi elettorali, sulla legge elettorale, sulla non candidabilità dei condannati in primo grado, alle prossime elezioni andrebbero tutti a casa " naturalmente
  • Luca Flaminio 4 anni fa
    Assurdo...o meglio,ormai nulla e' assurdo!!! In italia funziona sempre cosi'
  • Steve diba 4 anni fa
    Leggete sul sito tg com 24 cosa dicono del sindaco e della giunta M5S di parma e' SCA NDA LOSO.
  • Fiorella Guicciardi 4 anni fa
    Forza ragazzi, facciamo vedere al mondo intero il M5S cosa è capace di fare. Poche parole ma fatti! Beppe sputtanali tutti, mettili con le spalle al muro, devi costringerli a rinunciare a tutti i privilegi che si sono dati loro. E devi farli parlare, bisogna che le loro nefandezze saltino fuori, deve venire alla luce tutto quello che noi ancora non sappiamo, deve saltare fuori quello che i giornalisti avrebbero dovuto dirci e non hanno detto perchè pagati dalla politica. VOGLIO E PRETENDO CHE SALTI FUORI TUTTA LA MERDA CHE STANNO TENTANDO DI NASCONDERE. VOGLIO CHE I PROSSIMI SIANO SCILIPOTI E RAZZI. IO LI VOGLIO VEDERE AL MURO. VOGLIO CHE RESTITUISCANO IL MALTOLTO. TI PREGO BEPPE FALLO, FALLO, FALLO!
  • monica e. Utente certificato 4 anni fa
    Un altra di napolitano per proteggere li amici... il più pulito ha la rogna http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/03/bolzano-allitaliana-durnwalder-spreca-da-colle-pressioni-per-fermare-giudici/518669/
  • L 4 anni fa
    CI VUOLE BUON SENSO E SAGGEZZA! E ANCHE SENSO DELLA COSA PUBBLICA! CARI BAMBOCCIONI DEL “MOVIMENTO 5 STELLE”: Dario Fo: «Anche Beppe sbaglia Ora col Pd deve parlare» Il Nobel: «La sinistra ha fatto molti errori, ma adesso è possibile il dialogo con Grillo. Entrambi evitino veleni». Fonte: http://www.unita.it/italia/speciale-elezioni-2013/dario-fo-anche-beppe-sbaglia-br-ora-col-pd-deve-parlare-1.486349 LA PERSONA CHE VOI AVETE DESIGNATO COME POSSIBILE NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, E’ UN’ ADULTO CHE CONOSCE IL BUON SENSO! LUI PUO’ INSEGNARVI CERTAMENTE QUALCOSA ! EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
    • giovanni l. Utente certificato 4 anni fa
      vieni qui, sul blog di peppe grillo a dare del bamboccioni a 8 milioni di italiani, più della tua armata rossa che ha votato PD. un altro davvero con la faccia come il culo.
  • Petra Pilgram Utente certificato 4 anni fa
    „Das hier ist jetzt die Generalprobe“ Weder mit dem Linksdemokraten Pier Luigi Bersani noch mit dem rechtskonservativen Silvio Berlusconi wolle er eine Koalition eingehen. „Wenn die PD Bersanis und Berlusconis PDL vorschlagen würden: sofortige Änderung des Wahlgesetzes, Streichung der Wahlkampfkostenerstattung, maximal zwei Legislaturperioden für jeden Abgeordneten – so eine Regierung würden wir selbstverständlich sofort unterstützen“, sagte Grillo zu FOCUS. Und fügte hinzu: „Aber sie werden das nie tun. Sie bluffen nur, um Zeit zu gewinnen.“ "Questa è una prova generale" Ne con il democratico di sinistra Pier Luigi Bersani, ne con il conservativo di destra Silvio Berlusconi vorrebbe fare una coalizione. "Se il PD di Bersani e il PDL di Berlusconi dovessero proporre: l'immediato cambio della legge elettorale, abolizione del rimborso dei costi per le campagne elettorali, il tempo massimo di due periodi legislativi per ogni parlamentare - un governo cosi lo appoggeremo subito", dice Grillo a FOCUS. E aggiunge: " ma non lo faranno mai, fanno solo finta, per guadagnare tempo." Grillo ist froh, mit seiner Partei beim ersten Anlauf kein besseres Ergebnis errungen zu haben. „Wir wären vielleicht etwas besorgt gewesen, wenn wir gleich die Mehrheit bekommen hätten“, „Das hier ist jetzt die Generalprobe.“ Fünf Sterne hatte bei der Wahl zum Abgeordnetenhaus 25,5 Prozent der Stimmen errungen.... Grillo è contento, di aver non aver fatto un risultato migliore per il suo partito al primo tentativo. "Saremmo stati un pò preoccupati, se avessimo avuto subito una maggioranza", " questa è una prova generale." Cinque stelle ha ottenuto alle votazioni per la camera dei deputati il 25,5 percento dei voti..... FINE:FOCUS Online: http://www.focus.de/politik/ausland/sieger-der-parlame
    • giovanni l. Utente certificato 4 anni fa
      brava
  • donato pignatiello 4 anni fa
    secondo me, devi fare differenza tra l'uso per comunicare, e l'abuso della comunicaizone, e presentarti in tv, e batterli definitivamente sul loro stesso campo...... per ora il servizio " pubblico " cosi detto rai, deve servire anche a te, ma ripeto a differenza del passato, o dei loro metodi, lo devi usare per raggiungere ogni angolo del Paese...... devi smentire il tutto mettendoci la faccia, noi abbiamo messo il voto...ok internet, io vivo su internet, ma molta altra gente rimane tagliata fuori da questa situazione, se dici che nessuno deve rimanere indietro, raccogli anche quest'ultimi non raggiunti dallo tsunami...prendi tutti, e battili sul loro stesso territorio.la TV.
  • Umberto Molini 4 anni fa
    Repubblica, in quanto partito, è abituata a distorcere il pensiero di chi considera avversario da "distruggere". Ricordo quando oltre 25 anni fa seguivo la sera le discussioni e le proposte politiche di Pannella in una televisione privata e poi, il giorno dopo, trovavo pubblicato su Repubblica il contario di quello che avevo ascoltato. È stato così che dopo qualche verifica positiva ho smesso di comprare quel giornale, principe della mistificazione.
  • Petra Pilgram Utente certificato 4 anni fa
    Der Gründer der Partei 5stelle („Fünf Sterne“) fordert, Italiens Staatsschulden neu auszuhandeln: „Wir werden erdrückt – nicht von dem Euro, sondern von unseren Schulden. Wenn die Zinsen 100 Milliarden Euro pro Jahr betragen, sind wir tot. Es gibt da keine Alternativen.“ Der 64-Jährige verglich den Staat mit einer Aktiengesellschaft: „Wenn ich Aktien einer Gesellschaft gekauft habe, die bankrott geht, dann habe ich eben Pech. Ich habe riskiert – und verloren.“ Wenn sich die Bedingungen nicht änderten, wolle Italien den Euro verlassen und zur Lira zurückkehren.... Il fondatore del partito 5stelle ("Fuenf Sterne") chiede, di poter ritrattare il debito dello stato italiano: " siamo oppressi - ma non dall'Euro, ma dai nostri debiti. Quando gli interessi ammonteranno a 100 miliardi di euro all'anno, saremo morti. Non ci sono alternative." Il 64-enne fa il paragone dello stato con una società ad azioni: " Se ho comprato le azioni di una società, che poi fa bancarotta, allora sono stato sfortunato. Ho rischiato - e perso." Se le condizioni non dovessero cambiare, l'Italia avrebbe intenzione di lasciare l'Euro e di tornare alla Lira.....
  • Vincenzo patti 4 anni fa
    Io chiedo una cosa.salve a tutti.i grillini o gli attivisti o i politici grillini possono rilasciare interviste?televisive o radiofoniche.?se no per quale motivo?questamattina su rtl o sentito un intervista con un attivista del m5s .in tutta onesta l ho sentito surclassato da parte di rtl come se non fosse a sufficienza preparato ad affrontare un ( confronto) sintetizzo .2 domande possono rilasciare intervista? E 2 chiunque attivista può avere l autorità di rilasciare interviste e confronti anche se non sufficientemente preparati su info di programmi del movimento odi tattiche politiche in genere?ho avuto una brutta impressione da grillino e non mi è' piaciuta la figura fatta.graz.
  • Petra Pilgram Utente certificato 4 anni fa
    Tradotto al volo: http://www.focus.de/politik/ausland/sieger-der-parlamentswahl-in-italien-beppe-grillo-gibt-alten-parteien-noch-sechs-monate_aid_931112.html Sieger der Parlamentswahl in ItalienBeppe Grillo gibt alten Parteien „noch sechs Monate“... Vincitore delle votazioni parlamentari in Italia Beppe Grillo da "ancora altri sei mesi" ai vecchi partiti Beppe Grillo ist der Überraschungssieger der Wahlen in Italien. Doch der Komiker ist froh, nicht gleich die Mehrheit erlangt zu haben: Im FOCUS-Interview gibt er dem politischen System seines Landes keine Chance mehr – Italiens Schulden will er neu verhandeln.... Beppe Grillo è il vincitore a sorpresa delle votazioni in Italia. Ma ciononostante il comico è contento che non ha preso subito anche la maggioranza. Nell'intervista-FOCUS non da più nessuna chance al sistema politico del suo paese - vorrebbe invece ritrattare i debiti italiani.... Der Überraschungssieger der Parlamentswahl in Italien, Beppe Grillo, rechnet damit, dass das politische System seines Landes noch in diesem Jahr zusammenbrechen wird. „Ich gebe den alten Parteien noch sechs Monate – und dann ist hier Schluss“, sagte der prominente Komiker dem FOCUS. „Dann können sie die Renten nicht mehr zahlen und auch die öffentlichen Gehälter nicht mehr“.... Il vincitore a sorpresa delle votazioni parlamentari in Italia, Beppe Grillo, ci conta che il sistema politico del paese crollerà ancora entro quest'anno. " Do ancora sei mesi ai becchi partiti - poi qui è finito", dice il comico conosciuto a FOCUS. "Dopo non potranno più pagare le pensioni e anche gli stipendi dei dipendenti pubblici"... segue il resto...in un altro commento...
  • miriam martucci Utente certificato 4 anni fa
    Stamane giornalisti basiti davano la notizia " scoop " :" tra la folla comune in visita a Montecitorio c'erano anche i parlamentari del m.5 stelle! Per me non è uno scoop, dovrebbe essere la regola e non mi stupirei se andassero a lavorare in bici ! Trovo invece vergognoso che ci si entri con auto blu ! La regola dell'onestà si è così persa che recuperarla sarà faticoso ! Io come docente di diritto ed economia sento tutti i giorni il dovere di imprimere nella coscienza dei miei studenti i principi di onestà, rispettabilità e dignità della persona. Sono principi che mai , in nessun caso, debbano essere messi in vendita !
  • bruno valentini Utente certificato 4 anni fa
    sig.Grillo, faccia alzare la voce agli eletti nel movimento e prima dei confronti faccia fare le riforme partendo dall'alto, e come alto non intendo solo i parlamentari ma tutta la struttura del pubblico che si e' manfiata l'italia.Ora mangino fagioli come me che vi asssicuro essere un pranzo prelibato a 50,00 centesimi.si presenti come sindaco di roma.
  • Alessandro Penzoni 4 anni fa
    Ciao amici, Grillini. Anche il Tg2 delle 13 di ieri ha manipolato la notizia. Sentendo i titoli di apertura sembrava che Grillo si fosse bevuto il cervello tutto ad un tratto, perchè è stato presentato come uno che prima dice una cosa e poi la smentisce, cioè non mantenendo la coerenza. Pronto a piegarsi ai giochini di Palazzo ber il beneficio effimero del Potere ora mentre chi conosce il vero pensiero di Beppe sa che la sua visione del futuro non è ad un mese un anno o una legislatura ma va oltre. Certo mandare via la Casta sarebbe una grande vittoria ma inutile se poi si tornerebbe a fare politica alla solita maniera. Quindi un po' di pazienza e niente inciuci. Poi la parola più assurda in questo: RESPONSABILITA'. Cioè vogliono che siamo responsabili per la governabilità quando chi ci ha portato a questo punto guarda solo avanti senza fare un' esame di coscienza per tutti i casini che ha combinato. Quindi saluti a tutti E NIENTE INCIUCI CON NESSUNO.
  • PAOLA C. Utente certificato 4 anni fa
    I così detti trombati ( Fini , Di Pietro Ecc.Ecc ) non è che poi se la spassano così male anche se non sono più dentro alla politica , con 6,200 euro al mese di pensione e con una libera uscita di 268.000 euro , mentre invece chi a 54 anni( che non ha più il lavoro ) con 22 anni di contributi versati ( per avere il minimo di pensione deve aspettare 67 anni e 6 mesi . VERGOGNA... Sei la nostra speranza Beppe !!!
  • mario franzese Utente certificato 4 anni fa
    CIAO BEPPE, NOI SOSTENITORI DEL MOVIMENTO 5 STELLE DI POZZUOLI ABBIAMO PENSATO DI ORGANIZZARE UNA SEDE, SIT IN , E RACCOLTA FIRME PER ISTALLARE DUE DEPURATORI SU QUELLO CHE GEOGRAFICAMENTE E' IL LUNGOMARE PIU' BELLO DI ITALIA MA ANCHE IL PIU' INQUINATO.... SI PUO' FARE ?
  • pelli v. Utente certificato 4 anni fa
    Ho sentito dire at TG nazionale ...Stanare i grillini(?)...stanare?e chi sono diventato una talpa?un topo? non ero un cittadino che ha votato democraticamente? devono stanarmi come uno scarafaggio?....ma la vogliono finire? no? allora falli finire tu Beppe....nessuna fiducia a chi parla così...chi parla così non lo voglio nemmeno come amministratore di condominio...via via nuove elezioni e noi al 50%
  • michele francia 4 anni fa
    Chi dovrebbe governare oggi in Italia secondo il M5S? Non ve ne importa? Ah, ecco... Basta dirlo... dire però "voteremo le leggi che il PD e PDL proporranno" vuol dire che se ci sarà un governo PD-PDL a voi potrebbe andare meglio di un vostro accordo col PD, pur di non impegnarvi in alcun accordo col PD e pur di non assumervi responsabilità di governo. Questo si legge tra le righe dell'intervista, aldilà delle interpretazioni che fa Repubblica. Assumetevi almeno la responsabilità piena delle cose che dite, non mostrate solo la mezza verità che vi fa comodo.
    • Lorella Parodi 4 anni fa
      Non denono andare a governare col PD PDL perderebbero il mio voto e quello di tanti altri I ladri fannulloni politici li vogliamo tutti a casa
  • miriam martucci Utente certificato 4 anni fa
    "Quello che non riesce ad essere interpretato nella giusta misura è che qualcuno possa lavorare per il bene pubblico senza doverne ricevere un sostanzioso torna conto. Finchè la vecchia nomenclatura non entrerà in quest'ottica saranno sarà già perdente in partenza !"
  • Morris Moratti Utente certificato 4 anni fa
    Ma non si può denunciare la falsa informazione??? spero presto una tv libera! odio a livello massimo la disinformazione. Che robe ragazzi!
  • cristiano f. Utente certificato 4 anni fa
    Be ci sorptrndiamo ancora!!!!!! La vera informazione e morta da anni. Conto su di voi x l'informazione reale!!!!!! GRANDE BEPPE!!!!!!
  • Sarah M. 4 anni fa
    Mi capita spesso di sentire dire che il M5S non esprime il suo programma, che critica solo lo stato di cose senza proporre delle soluzioni. Questa cosa mi rende molto perplessa, mi è bastato leggere il programma presente nel sito, ho assistito ad uno tsunami tour..eppure di proposte ne ho sentite tantissime e quasi tutte mi sono rimaste un mente. Detto questo mi è capitato spesso di ascoltare politici in televisione eppure di proposta non me ne è rimasta in mente nessuna! Quindi accetterei di più critiche sulle singole proposte del M5S seguite da alternative valide..ma probabilmente di alternative non ne hanno!
    • Maria Grazia Dovigo 4 anni fa
      Ne ho le tasche piene dei nostri politicanti ma resto dell' idea che essi sono lo specchio di chi li ha eletti e ciò vuol dire che gli Italiani non sono tutti onesti. Tanto per dire...gli evasori è certo che ci siano in Italia, come pure i finti poveri. Mi cruccia molto incassare euro 811 al mede di pensione e questo dopo aver lavorato onestamente come artigiana, per 40 anni. C'è anche di di euro ne incassa meno di me...magari 500 o 600 ma solo perché le sue denunce dei redditi si son artificiosamente tenute il più basse possibile. Ecco....mi seccherebbe molto ma molto che Grillo integrasse o aumentasse questi redditi minimi ma senza BENE INFORMARSI del perché son così bassi e senza bene informarsi di tutte le proprietà che questi signori hanno accumulato nel tempo.
  • Roberta Bernardi 4 anni fa
    Io leggendo l'articolo della Repubblica ho capito le stesse cose che tu riporti da Focus. Ovvero noi del M5S non ci alleiamo ne con PD ne con PDL. Se vogliono fare governissimo che lo facciano pure... La fiducia verra data solo se le proposte del governissimo sono in linea con i punti programmatici del M5S.
  • maurizio v. Utente certificato 4 anni fa
    Io dico una cosa, anzi, la ripeto : non potremo mai raggiungere la maggioranza . Assoluta in parlamento, perché in Italia vi sono almeno il 60 % di elettori a cui sta bene la situazione così com'è : evasori, pensionati da 4/5 mila euro al mese ( ma anche soltanto da 2.000 euro al mese). Mfurbetti vari di piccolo cabotaggio; insomma gente insofferenti alle regole e ve ne sono tantissimi anche fra gli artigiani, commercianti e piccole medie imprese. Alcuni dicono "tutti a csa": ma realisticamente è impossibile a meno che non si decida di fare una rivoluzione armata e sappiamo tutti quello che costa in termini di vite umane e sofferenze. Che fare allora? Secondo me il movimento non deve "aver paura" di perdere consenso se comincia a dialogare con altri che possono condividere il nostro programma però ad una condizione imprescindibile: GLI OBIETTIVI DA PERSEGUIRE ED I TEMPI LI DETTIAMO NOI, PERCHÉ COSÌ HA DECISO IL POPOLO ITALIANO. Non credo che bisogna rifiutare a priori le offerte di dialogo ( ricordate Socrate? È ancora valido alla distanza di 2500 anni). Però , ripeto, alle nostre condizioni. Grazie per l' attenzione
  • FRANCESCO GITTARELLI 4 anni fa
    LE PRIME 10 COSE DA FARE NEI PRIMI 100 GG DI PARLAMENTO 1^ Soppressione, per 5 anni , del 80% delle Tasse che producono un introito del 20% e mantenimento del 20% delle tasse che producono un introito del 80% alle casse dello Stato 2^ Bando di concorso per 2000 dipendenti a tempo determinato per 5 anni , da assegnare alla Agenzia delle Entrate ( sedi provinciali) con compiti di Ispettore Fiscale per combattere l evasione relativa al 20% delle tasse che producono l 80% degli introiti . 3^ Bando di concorso per la nomina di un nuovo Direttore Generale di Equitalia , scelto sulla base della capacità di proporre un progetto che crei le condizioni per un rapporto fiduciario tra Stato e Cittadini , superando il principio secondo cui il Cittadino è evasore per definizione. 4^ presentazione di una Legge che ripristini il reato di falso in bilancio 5^ restituzione , della quota IMU versata nel 2012 , attraverso la dispensa al pagamento del canone RAI per 5 anni . Si consentirà pertanto per l’ 60% degli italiani ( la classe media) il recupero della IMU lasciando l’obbligo alla IMU al 40% degli italiani appartenenti alle classi più agiate La RAI potrà recuperare le perdite dovute al mancato canone attraverso forme di efficienza e competitività. 6^ Favorire l assunzione del personale in CIG riconoscendo alle Aziende , che presentino un bilancio attivo da almeno 3 anni, la quota corrispondente alla paga del lavoratore in CIG più il 30% a carico dello Stato. La durata del provvedimento sarà di 3 anni dopo di che il lavoratore sarà assunto a tempo indeterminato. 7^ MODIFICA LEGGE ELETTORALE 8^ fissare uno stipendi per manager pubblici ( deputati e senatori, giudici e dirigenti di Enti)che comprenda un compenso fisso ( minimo) ed un ccompenso variabile ( in funzione di indicatori di performance certificati) 9^ trasformare i Partiti in imprese soggette a bilancio certificato 10^ridurre del 50% tutta la classe dirigente dello Stato (Parlamento, Senato, Regioni,etc
  • Francesco A. 4 anni fa
    Trovo assolutamente allucinante l'atteggiamento di tante persone "stimolate" dalle balle mediatiche che continuano a chiedermi se non mi sento responsabile per aver votato M5S e contribuito quindi alla instabilità del nostro paese. Ma la situazione Italiana chi l'ha determinata? M5S ancora "danni" non ne ha potuto fare. Io da sostenitore del M5S mi sento si il peso di questa instabilità ma per il mio atteggiamento passato in cui ho sostenuto chi in questo sistema politico c'è da una vita. Si continua a leggere commenti tesi a sostenere l'incapacita' dei grillini ad affrontare e risolvere problemi troppo grandi per chi non ha mai governato
  • max campagnola 4 anni fa
    Domanda:ma davvero il 23 ci sara' una manifestazione pro Berlusconi?Se cosi' veramente fosse sarebbe il caso di organizzare una contromanifestazione a tema: "BERLUSCONI FUORI DAI MARONI"(spero non sia un termine scurrile e contro il regolamento del blog)..Se lo facciamo porto anche le mie figlie e il cane pur di esserci tutti.A sto giro chi dovra' pagare per andare in piazza a cantare "MENO MALE CHE SILVIO C'E'"?Dara' ancora il cestino della merenda? max
  • marcello puggioni Utente certificato 4 anni fa
    Grillo stai attento avendola gioca in finezza!
    • VIRGINIA VIANELLO Utente certificato 4 anni fa
      vendola é stato stanato da 1bel po'
  • Konstantinos Papaioannou Utente certificato 4 anni fa
    Terrorizzati dallo Tsunami i media italiani non sano se il loro problema è il populismo o il popolo. Anche se famosi per la loro avversione alla conoscenza e allo studio qualcuno dovrebbe invitarli a rileggere la poesia di Bertolt Brecht “La Soluzione” del 1953 riguardo alla prima rivolta del popolo tedesco contro il regime comunista della Germania dell'Est. “Dopo la rivolta del 17 giugno il segretario dell’Unione degli scrittorifece distribuire nello Stalinallee dei volantinisui quali si poteva leggere che il popolosi era giocata la fiducia del governoe la poteva riconquistare soltantoraddoppiando il lavoro. Non sarebbepiù semplice allora che il governo sciogliesse il popolo e ne eleggesse un altro?”
  • Gianluca S. 4 anni fa
    QUESTA NON È UNA DITTATURA -STOP VI STIAMO SOLO FACENDO CAGARE UN PÒ SOTTO -STOP
    • Lorenza Gregori 4 anni fa
      Senti, cocco de mamma, l'età dei giochi è finita da un pezzo per gli italiani!!
  • Lorenza Gregori 4 anni fa
    Non credi che possa bastare!!! Corsetta da avatar, riflessioni in villa, luogo d'incontro a Roma top secret! Gli italiani che non hanno votato per il tuo movimento vorrebbero sapere in trasparenza e in italiano (Focus!) quello che sta succedendo. Io sono la nipote di Peppe de Canestrà, contadino marchigiano che ha patito per la democrazia quando c'era lui! Non vorrei proprio che l'Italia sia andata ad incappare in un altro lui!
  • gianna c. Utente certificato 4 anni fa
    Pensavo che fosse solo Grillo ad urlare giusto per fare passare i concetti a chi da anni dorme,ma questi seguaci strilloni mi preoccupano. Non vorrei che fossimo finiti in una dittatura . A parole sono tutti d'accordo sui punti maggiori allora prima del 15 marzo tutti intorno ad un tavolo a discutere poi Grillo metta in internet le proposte di ciascuna forza politica su ogni singolo argomento così che si sappia nella realtà le intenzioni tanto sventolate. Il popolo sovrano potrà esprimersi, senza insulti civilmente , ed alle prox elezioni ognuno sarà valutato in base ai fatti e non alle parole, ma oggi bisogna dare fiducia comunque ad un governo per l'emergenza,vediamo perciò i vari programmi completi. Prima di tutto però abolire una camera per snellire i tempi e ridurre i parlamentari della metà, meglio sarebbe un centinaio in tutto ma ce li sogniamo, comunque che si inizi almeno.
  • Salvatore Serra 4 anni fa
    ok, l'intervista di focus è stata travisata, distorta. Ma la domanda sorge spontanea, Perchè Beppe Grillo ed il M5S, ora che siete diventati il primo "partito" italiano, dovreste essere voi a cercare una soluzione per migliorare la nostra situazione. I cambiamenti si fanno un passo alla volta, a volte ci si deve anche turare il naso per un bene superiore, l'importante è fare un passo avanti partento dalle cose più importanti. Questo non significa sminuire gli ideali del movimento, ma è un segno di maturità. L'ideale sarebbe garantire un governo transitorio in qui voi siate parteciti in modo da garantire la trasparenza, una volta fatte le cose importanti, tra cui la legge eletorale che garantiscano la gorvernabilità dopo le elezioni, si vada nuovamente al voto. Se non fatte questo chi perderà sarà l'Italia e gli italiani. Dovette essere protagonisti di questo cambiamento non solatanto spettatori che avallano o meno ciò che gli altri due interlocutori propongono. In questo ordinamento purtroppo ci sono delle poltrone che vanno occupate, volente o nolente, per mandare avanti quei cambiamenti che tutti si aspettano. Sta a voi decidere chi debba occuparle. Non mandate a puttane l'italia per una questione di principio giusta e meritevole, chi perderà sarà per l'ennesima volta la povera gente non le iene che ci hanno governato fino adesso.
  • Giuseppe Oleandro 4 anni fa
    Raggiungere gli obiettivi o andare a testa bassa? Gli obiettivi quali sono? Una profonda bonifica chemioterapica del cancro metastatico berlusconiano e dintorni (lega, centristi, montiani,.... 1. Quali obiettivi? Conflitto di interesse, falso in bilancio...anzi, faccio prima a segnalare il "Piano di rinascita democratica" della P2 con il commento di Marco Travaglio. Basta cancellare le cose fatte e non fare quelle che si sarebbero dovuto fare e il programma di governo, è pronto. 2. Come raggiungere questi obiettivi? Il buon senso mi fa dire che ci sono solo due possibilità: o ci affidiamo ad una speranza ipotetica o si determina da subito(a partire dal risultato elettorale) un Governo per raggiungere i risultati attesi. Solo che nel primo caso si dovrà andare a votare (con questa legge elettorale, con questa crisi, con questa rabbia, ecc.) e augurarsi che il M5S o il PD-Sel diventino maggioranza assoluta nel Paese e nel Parlamento. Nel secondo caso quell'azione di bonifica e di pulizia, che i cittadini attendono da troppi anni è perseguibile da subito (se Grillo vuole). Ritengo che tale via sia l'unica percorribile e darebbe al M5S la possibilità di diventare un luogo opzionabile anche per gente che come è affezionato all'etica pubblica e in particolare a quanto previsto dall'art. 54 della Carta Costituzionale che vincola i comportamenti dei cittadini cui sono affidati funzioni pubbliche, alla disciplina, all'onore, alla correttezza ed al senso di responsabilità. Non aggiungo altro.Giuseppe (detto Geppino).
  • luca g. Utente certificato 4 anni fa
    Volevamo convincere gli italiani che si puo' cambiare la politica dall'esterno. Missione compiuta. Ora vogliamo convincerli che si puo' avere un parlamento di cittadini per i cittadini senza partiti. Forse e' una bella utopia pero' i partiti dovranno darci qualcosa di equivalente in cambio per non votarla. Allora avremo nuovi partiti fatti di cittadini e liberi dalle caste. Missione compiuta comunque
  • luciano Barison Utente certificato 4 anni fa
    Ciao a tutti i grillini ! Beppe ! Stai attento perchè ho letto che Vendola si è ingrillato all'improvviso dopo le elezioni.Sicuramente è un altro tranello messo in atto da gargamella. Stai attento, vigila. Ciao
  • sergio blandi Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo io penso che bisogna accordarsi con le forze democratiche per fare delle leggi giuste. La protesta fine a se stessa non serve piu' e neanche la critica continua a Vendola o Bersani...adesso bisogna costruire e loro sono i possibili partner per fare delle cose giuste, certo confrontandosi ma agendo subito , non perdete tempo grillini l'Italia non puo' piu' aspettare
    • mario rizzini 4 anni fa
      Certo che bisogna accordarsi , ma dipende con chi ti accordi , se il tuo interlocutore é credibile o no.Neli anni i dirigenti del PD si sono dimostrati 'collusi' con Berlusconi.e non mi risulta che siano cambiati.
  • Gianluca S. 4 anni fa
    PD/PDL siate uomini d'onore, fate per la prima volta una cosa per l'Italia, dimettetevi voi, prima che il popolo vi butti fuori in malomodo, non fateci fare brutta figura, il mondo ci sta guardando, l'M5S ha vinto senza se, senza ma, fatevi da parte, spazio al nuovo, spazio all'onestà, cosa volete ancora stare in parlamento per essere voi i protagonisti del cambiamento?, Potete scordarvelo, voi o quel che rimane di voi, rappresentate il marcio, che bisogna estirpare. Andate via ora, in sordina, lasciate spazio al vincitore, al migliore. Lasciateci ricomporre questo paese che avete violentato per decenni. DIMETTETEVI
  • Francesco Li Vigni 4 anni fa
    L'intervista su Focus Online continua: Grillo si dichiara sollevato dal fatto che il suo movimento non ha ottenuto la maggioranza, dicendo "Questa é solo la prova generale, saremmo stati preoccupati se avessimo ottenuto al primo tentativo la maggioranza". Preoccupati di cosa, di doversi veramente assumere la responsabilitá del suo successo? E ora come vogliamo andare avanti? Capisco benissimo che l'Italia si deve rigenerare eliminando il vecchio, ma il nuovo deve dare il suo contributo costruttivo in maniera tale che questo riporti umanitá al popolo italiano. in bocca al lupo
  • Lux Luci 4 anni fa
    AVANTI TUTTA!!! BAMBOCCIONI DEL “MOVIMENTO 5 STELLE” ! USTE IL BUON SENSO ! E ALLEATEVI CON CHI MERITA PER FORMARE IL NUOVO GOVERNO DEL PAESE !!! Presadiretta, Vendola: “Dobbiamo dare segnali nei primi 100 giorni” Fonte: http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/03/03/presadiretta-vendola-dobbiamo-dare-segnali-nei-primi-100-giorni/223299/ EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
    • gio a. Utente certificato 4 anni fa
      la prossima volta vota vendola perchè sarà disoccupato dopo essere stato buttato fuori anche dalla sua stessa regione puglia con il 3% !dalla puglia sua regione in qualità di presidente della regione !!!!!!! alla faccia del consenso popolare !!!!perdente in casa sua !!!!!ed ora vuole fare il vice presidente del consiglio con il 3% . QUESTA è DEMOCRAZIA !!!!!!!!!!!!!!!! CHI SOTTOSCRIVE QUESTO SCECNPIO è E SARà COLPEVOLE
  • Lux Luci 4 anni fa
    CI VUOLE BUON SENSO E SAGGEZZA! E ANCHE SENSO DELLA COSA PUBBLICA! CARI BAMBOCCIONI DEL “MOVIMENTO 5 STELLE”: Dario Fo: «Anche Beppe sbaglia Ora col Pd deve parlare» Il Nobel: «La sinistra ha fatto molti errori, ma adesso è possibile il dialogo con Grillo. Entrambi evitino veleni». Fonte: http://www.unita.it/italia/speciale-elezioni-2013/dario-fo-anche-beppe-sbaglia-br-ora-col-pd-deve-parlare-1.486349 LA PERSONA CHE VOI AVETE DESIGNATO COME POSSIBILE NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, E’ UN’ ADULTO CHE CONOSCE IL BUON SENSO! LUI PUO’ INSEGNARVI CERTAMENTE QUALCOSA ! EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
  • Lux Luci 4 anni fa
    MENTRE VOI BAMBOCCIONI NON VOLETE GOVERNARE PUR AVENDONE RICEVUTO IL MANDATO, GUARDATE CHE INGIUSTIZIE CI SONO NEL NOSTRO PAESE ! VERGOGNA !!! MALA-RELIGIONE … CON LO IOR (BANCA DEL VATICANO) PIENA DI SOLDI : “Il Vaticano non paga neanche il GAS” Fonte: http://www.tzetze.it/2013/03/il-vaticano-non-paga-neanche-il-gas.html EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!! http://www.youtube.com/watch?v=iXbiMbta7xo http://www.megachip.info/tematiche/kill-pil/5819-sul-salario-di-cittadinanza.html http://www.linkiesta.it/presidente-uruguay-guadagna-800-euro-al-mese http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded/>
    • carlo 4 anni fa
      tranquillo Lux. voi avete il supercazzolaro ricchione che salverà l'italia!
  • marco m. Utente certificato 4 anni fa
    Emerge chiaramente la serieta' del GIORNALISMO d'oltre frontiera rispetto a quello nostrano manipolato e pilotato dai vertici sia politici che proprietari delle testate giornalistiche, lo stesso dicasi delle televisioni Sarei curioso di conoscere il nome dell'IMBECILLE traduttore dell'articolo
  • Luisa Bruni 4 anni fa
    Ma non c'è una traduzione italiana dell'intervista?
  • enrico l.(kikko66) 4 anni fa
    Carissimi Pidiessini come si stringe il sederino adesso,ma non dovevate spaccare tutto,essere il primi in tutto?Voi avete i voti di una grossa parte di anziani,che in bonta loro ,continuano a votare pensando ai tempi che furono, ma siete dei fantasmi che cercano solo di restare a galla per mantenere le vostre porcate i vostri posti.Quando Berlusconi e' sceso in politica vinse con il 21%e si parlo di svolta epocale,adesso volete farci credere che ilM5S ha preso i voti di protesta....andate avanti con i vari ammennicoli che credete,ma voi non siete quello che i cittadini hanno votato.Il popolo e' stato chiaro...di ququqquaraqqua non ne ha piu' bisogno.Auguri.
  • Dino d'Elia 4 anni fa
    Caro Grillo,lei che vuol uscire dall'Europa e dall'euro,come la mette la questione degli stipendi,pensioni,risparmi degli italiani frutto di tanti anni di lavoro e di sacrifici?Dobbiamo tornare alla lira? E a chi daremo le nostre lire?,quanto varranno in campo internazionale?Chi le prenderà?Ed ancora.Che parte fa lei? Ora che grazie ad un quarto di Italiani il movimento ha acquistato deputati e senatori,li lasci liberi di decidere da soli,non faccia la tata del momento.Non si può tornare indietro di decenni.Lei farebbe a meno del cellulare,dell'auto,dei microfoni ed anche di quelle televisioni,tutte che le hanno dato tanta visibilità?Ed allora,lasci a casa le litanie,ne abbiamo sentite fin troppe,lasci a casa i luoghi comuni,prenda atto della grave situazione italiana,tratti meglio gli italiani e basta con gli insulti a tutti;rispetti le istituzioni e chi le rappresenta e se è in grado di farlo o di farlo fare agli altri messia che la circondano,dica COME vuol realizzare le sue fantasie di una notte di mezza estate.Dino d'Elia
    • giovanni l. Utente certificato 4 anni fa
      Caro D'Elia , probabilmente pagheremo un conto salato, ma và bene così. Questa è una rivoluzione, se non l'ha capito, ed ora ci sono delle altre priorità. Per ricostruire dalle fondamenta questo Paese, la casta e tutti i suoi annessi e connessi (se lei è uno di quelli è certamente compreso in questo discors) D E V O N O S P A R I R E : Pensava che il "tutti a casa " fosse una cazzata ? Si sbagliava. Le piaccia o no.
    • Arcangelo Palmisano 4 anni fa
      Naturalmente i pensieri e le preoccupazioni per i risparmi le pensioni vengono a chi queste cose le ha. Ma doveva arrivare il Grillo per dar voce a noi che di risparmi non riusciamo a farne,le pensioni non ci pensiamo neanche,possedere una casa? Non se ne parla . Allora vai Grillo dai voce a noi,generazione stanca di mantenere tutta questa massa di cialtroni.
    • Vito Miccoli Utente certificato 4 anni fa
      se avessi potuto avrei messo il voto più basso cioè -10.
  • Francesco V. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe grillo, innanzi tutto aggiungerei altri 4 punti al tuo elenco: 19) taglio dei finanziamenti alla scuola privata 20) taglio dei soldi pubblici alla stampa (è ora che i giornali scrivano per chi li compra e non con un occhio al potere) 21) taglio quasi totale delle auto blu 22)limite massimo stipendi ai manager di stato. Pero' non devi credere ora di fare il disfattista del tipo è tutto perduto siamo in rovina. I voti li hai presi per questo per fermare il declino, quindi penso che, essendo il primo partito hai il dovere di trattare sulla conduzione del governo ma se ricevuti i voti ora anche tu fai la solita melina e il movimento 5 stelle non ci traina fuori da questa situazione, allora si che siamo veramente perduti, la prossima tornata elettorale, se fatta perche' non si forma un governo, portera' alla totale anarchia. Per cui penso sia ora di passare ai fatti. Un'ultima cosa: tutti i tagli e risparmi realizzati devono essere portati sul sito del governo e la sommatoria delle somme stanziate e recuperate, devono essere reinvestite in attivita' produttive, lavoro, scuola, ecc. Questo permette subito maggiori entrate e si riavvia cosi' il processo produttivo. Dare a tutti i disoccupati un incentivo ora mi sembra poco opportuno, occorre investire e aumentare la ricchezza, creando posti di lavoro, altrimenti avremmmo delle uscite senza nessuna entrata, bene, ora vediamo i fatti da parte di tutti. Buon lavoro.
  • Calogero B. Utente certificato 4 anni fa
    SUBITO LA LEGGE PER ABOLIRE I FINANZIAMENTI ALL'EDITORIA. ANDATE A LAVORARE..!!!!
  • Florindo . Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, se ti fai incastrare, sarai anche tu una "faccia da culo". Lasciali fare, si stanno massacrando da soli. Pur di governare darebbero via il culo...... e questa è una caratteristica della sinistra. Non sanno perdere! Gargamella aveva la possibilità' di mostrarsi un uomo con le palle se, prendendo atto della sconfitta, si fosse dimesso. Invece sono tutti uguali, predicano di voler fare l'interesse generale invece, inseguono solo le ambizioni personali. Dicono di aver vinto? Ottimo visto che si sono presi subito il premio di maggioranza senza aspettare che si potesse verificare se ci fossero stati dei brogli, che siano loro a prendere le iniziative, che siano loro a chiedere la fiducia in parlamento senza prima fare il mercato delle vacche. Se non dovessero riuscirci, come credo, devono passare la mano e restituire il premio di maggioranza. Non mollare Beppe, non ci deludere. Non ci saranno altre possibilità.
    • Dino d'Elia Utente certificato 4 anni fa
      Vorrei che spiegassi agli Italiani quali sono le motivazioni che la portano a dire a grillo di non allearsi con alcuna forza politica;soprattutto vorrei sapere come il movimento intende risolvere le gravi questioni italiane,come abbandonare l'Europa che i nostri Padri costituenti vollero realizzata,l'Europa dei popoli e come procedere senza l'euro,con la lira?Ma quale,quella per suonare?Sa che cosa diceva Totò?...ma mi faccia il piacere!Le prediche lasciamole ai preti!
  • ciro stoico Utente certificato 4 anni fa
    Grazie per la risposta in merito ai compensi dei deputati e senatori del M5S pero' la cosa che mi lascia perplesso che tra i rimborsi sono previsti 3700 euro di diaria,spero sia uno scherzo visto che al ristorante del Senato un pranzo completo non costa piu di 11 euro. resto in attesa di chiarimenti. grazie e Forza movimento 5 stelle
  • Pinuccia sgambellone 4 anni fa
    Ora non è più il momento di slogan: le imprese ed i lavoratori hanno votato m5s x concretizzare la soluzione ai loro problemi . Affrontiamo da subito anche questi aspetti: altrimenti non avremo più voce e perderemo credibilità
  • Andrea Rossi 4 anni fa
    A proposito di trasparenza dei mezzi di informazione mi date il link dove potrò seguire in diretta la riunione dei neoeletti che vogliono portare le webcam anche nei bagni del parlamento?
  • Marco Galigani Utente certificato 4 anni fa
    concordo su tutti i punti a parte discutrerei sul punto 14.DIVIETO DI CONCESSIONI PUBBLICHE AI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE mi spiego meglio, chi impedisce di dare concessioni a gruppi dove all'interno ufficialmente non c'è il nome ma un prestanome? poi questa cosa va allargata anche alla parentela, quante volte abbiamo visto la moglie o il figlio se non addirittura un parente stretto avere la possibilità di una concessione pubblica di qualche onorevole? Parlerei degli abusi delle consulenze fatte da parenti e anche da altri pagati a sproposito. Infine parlerei della Parentopoli termine per riferirsi a un sistema diffuso di favoritismi e di distribuzione di incarichi pubblici a persone tra loro imparentate. Ad esempio le assunzioni di figli di potenti nella protezione civile durante la gestione Bertolaso e delle assunzioni nelle aziende municipalizzate del comune di Roma, durante la sindacatura di Gianni Alemanno. www.parentopoli.com
    • Peppino Fiori 4 anni fa
      Sono pienamente d'accordo. Trasparenza ! I politici (chi ci dovrebbe rappresentare) non sono più al servizio del popolo che li ha eletti, ma bensì il contrario !
  • Donatella S. Utente certificato 4 anni fa
    Riguardo al non rimborso dei finanziamenti ai partiti,credo che Grillo debba fare una proposta più forte di quella fatta da Renzi: ridare i 159milioni di euro ai cittadini, poiché questi ultimi hanno votato per l’abolizione del finanziamento .Quei soldi sono stati sottratti ai cittadini tramite tasse varie….. perché io, come cittadino, dovrei finanziare partiti nei quali non mi riconosco???Forza grillo rimani fedele ai principi per i quali sei sceso in campo!!
  • claudio nuvoloni 4 anni fa
    Caro beppe grillo,mi domando perchè non vuoi il dialogo con il pd,per avviare un governo magari a tempo,diciamo 1 anno,e poi al voto,condividi dei punti del tuo programma e del programma del pd per farli diventare leggi,per superare la crisi del momento,e poi fra un anno al voto di nuovo,ma per far questo devi condividere come dicevo prima dei punti condivisi di programma tra il m5s e il pd poi si torna la voto,ma per far questo è necessario che tu dia la fiducia al governo pd -m5s ,non vedo perchè non si possa fare per il bene dell'italia in fondo il pd questo ti sta chiedendo e nulla più,perchè andare ora subito alle elezioni è disastroso per il paese ,finiremo come la grecia attaccati dagli illuminati e dal signoraggio bancario che determinerà la nostra sorte vedendoci disuniti e in balia del loro potere pensaci su!
    • Arnaldo L. Utente certificato 4 anni fa
      perchè sono dei coglioni, venduti ai poteri forti, perchè hanno rubato come e peggio di tutti gli altri...vedi MPS. Perchè noi siamo noi e gli altri (i partiti) non sono un cazzo (MARCHESE DEL GRILLO)
  • David Carrus 4 anni fa
    Appurato che repubblica non ama il movimento 5 stelle. Per chi non sa il tedesco è disponibile una traduzione?
    • giovanni l. Utente certificato 4 anni fa
      Lo ha fatto una cara signora austriaca che vive in Italia. E' qui da qualche parte.
    • gianna c. Utente certificato 4 anni fa
      basta andare su google traslation mettere il link e ti verrà tradotta .
  • Mario La Macchia 4 anni fa
    FRATELLO BEPPE AIUTA I POVERI SENZA TETTO, SENZA PANE E SENZA LAVORO.IL SIGNORE TI RINGRAZIERÀ.FRATELLO MARIO.
  • LucianoMemoli 4 anni fa
    governo governissimo.... ma è veramente importante? Ma il governo non è ORGANO ESECUTIVO con il compito di dare esecuzione alle leggi approvate dal parlamento? Allora perchè non ci concentriamo sulle leggi necessarie al cambiamento come sono riportate nel programma? Che ci frega se ad approvarle ci sono anche parlamentari non appartenenti al movimento? E il governo? possiamo anche lasciare quello che c'è; sono professori e tecnici, chi meglio di loro può eseguire i compiti assegnati con le leggi? Non sono convinto che tergiversare ed aspettare di avere la maggioranza assoluta sia opportuno e utile. Su un cumulo di macerie ci siamo già, saremo in grado di governare su un cumulo di macerie che frana?
  • Alfio Carlucci 4 anni fa
    Siccome dopo le elezioni non è possibile una "prorogatio" dell'attuale governo ci sono solo due possibilità: o si torna subito al voto (con l'attuale legge elettorale!!), oppure si concede una non-fiducia esclusivamente tecnica a un qualsiasi governo a condizione che faccia almeno la legge elettorale (manon ho capito con quale modello; ce ne sono almeno di 50 tipi!) e poi si torna a votare
    • luca g. Utente certificato 4 anni fa
      Ok pero' cosi' dovresti fare un primo accordo parlamentare per il governo e poi riaprire il dibattito per il presidente.Il rischio e' che i due accordi non coincidono e il presidente non appoggi fino in fondo il governo ed abbia un idea della legge elettortale diversa dal premier
  • Josè Gregorio De Falco 4 anni fa
    Salve a tutti. Volevo inviarVi la mia testimonianza nonchè le mie sensazioni, dato che nelle ultime elezioni ho votato per M5S (prima centro destra). al dire il vero non avrei mai pensato di poter votare M5S.L'ho fatto perchè volevo dare un segno di protesta, unirmi al vaffa... di Grillo.Ho votato però senza dare nessuna preferenza perchè non conosco nessun candidato.Le mie perplessita e paure sono: 1 - Prima ho votato a quei furfanti ma sapevo la faccia di c. che avevano, ora ho votato M5S attribuendo voti a delle persone che non conosco. 2 - ho visto un servizio su santoro dove una senatrice neoeletta del M5S si rifiutava (intimorita) di rilasciare una dichiarazione "perche dietro di Lei C?ERA UN MOVIMENTO", .mi sembrava di vedere un burattino con tanti fili invisibili manovrati da un fantasma! Per favore non fate lo stesso errore dei Politici che si svincolano e schivano ogni tipo di domanda. 3 - adesso c'è questa voce ballerina che dice se il M5S entra o no nel Governo di Bersani. Suggerisco a Grillo (per zittire tutte queste voci vere o non vere) di farsi intervistare da qualche TV italiana, perchè altrimenti non capisco se è PAURA (di nascondere qualcosa) o se è per qualcos'altro che non riesco sinceramente a capire. Dico questo , perche ho imparato nella vita che bisogna ascoltare e rispondere a tutti sopratutto se si crede in quello che si pensa e si dice. Non rispondere a questi giornalisti mi lascia una sensazione del TIPO: loro non sono degni di essere qui e di intervistarmi. Consiglio a B.G. e tutti neo eletti di dare la faccia, perche se "vogliamo" e ripeto "vogliamo" mandarli a casa, rimane l'unica cosa da fare : prenderli faccia a faccia e dargli il colpo finale, perche badate bene, non basta sputtanarli da sopra un palco. Bisognerrebbe proprio dirglielo in faccia davanti alla TV. IO FAREI COSI'...e non sai che soddisfazione. Nella speranza che questo mio voto di protesta si trasformi nella voce democratica di questo paese.Josè
  • Petra Pilgram Utente certificato 4 anni fa
    sono austriaca e vivo da 15 anni a milano e da anni soffro parecchio del fatto che la stampa estera in italia o viene ignorata o riportato solo il pezzo "giusto" mentre invece se si potrebbe leggere l'intero articolo il significato delle parole spesso sarebbe tutt'altro... vorrei fare qualcosa, non so se può essere utile, ma mi metterei più che volentieri a disposizione per tradurre integralmente qualche commento estero in lingua tedesca per dare a più persone la possibilità di leggere quello che effettivamente è stato scritto. se ritenete che possa essere utile posso farlo, la sera, di notte, dopo il lavoro ...per dare un mio contributo messo a disposizione alle persone ci questo paese che vogliono essere informati.
    • Riccardo Zanusso (finalmente logiche nuove) Utente certificato 4 anni fa
      Ci vorrà tempo prima che il "sistema" accetti e comprenda che stanno arrivando logiche nuove, dove non ci sono Persone e Leggi ad hoc in vendita come semplice merce di scambio per interessi che nulla hanno a vedere con quello che noi, semplici cittadini, abbiamo bisogno. MS5 ha proposto un programma, e ha detto chiaramente che voterà secondo quanto scritto nel programma. Questi parassiti non ci vogliono credere, non pensano neanche che sia possibile, pensano ancora che con due proposte ad hoc si possano comprare i favori di qualcuno, perché è quello che hanno fatto ed e' come hanno vissuto fino ad oggi. Sono semplicemente spaventati dalla coerenza, valore da loro ormai sepolto e distrutto. Coerenza, questo e' quello che ho votato in MS5, ed è quello che voglio adesso! Con calma e pazienza, gli toglieremo il terreno da sotto i piedi, giorno dopo giorno... affonderanno nelle loro sabbie mobili
    • giovanni l. Utente certificato 4 anni fa
      Io da cittadino che cerca di essere attento ti ringrazio. Puoi sempre farlo postando qui gli articoli che traduci, Penso sarebbe un buon inizio.Cerca di dare spazio a tutte le opinioni. Neanche nei paesi di lingua tedesca la pensano tutti alla stessa maniera-
    • Luigi G. Utente certificato 4 anni fa
      Sehr gut, vielen Dank!
    • Franco Di Falco 4 anni fa
      Se ci informerai di cosa dicono i giornalisti stranieri, ti saremo molto riconoscenti
  • Leonardo Trabalza 4 anni fa
    Il giornalismo in Italia è finito nel 94 funerali si sono svolti dopo che Berlusconi è salito al governo
    • glen lufi 4 anni fa
      mi perdonni,ma cosa c'entra berlusconi con la republica,che è un giornale di de bennedeti il nemico giurato di berlusconi.
  • Francesco v. 4 anni fa
    Sono veramente disgustato dai media. Sembra che si parli di due lingue diverse. Possibile che non riescono a capire che non è possibile mischiare l'olio con l'acqua? L'unico modo per eliminare l'olio riempire d'acqua la bottiglia fino e oltre l’orlo e farla traboccare. Fare un governo con il PD significa stratificare l’acqua (il popolo) al di sotto dell’olio (la vecchia politica partitica) annullandone la spinta ascendente che renderebbe limpida l’acqua della bottiglia (l’Italia). Quando si diceva che il M5S avrebbe aperto il parlamento come una scatoletta di tonno non si stava scherzando. Se non apri la scatoletta taglindo l’intero bordo non riesci a svuotarla. Non hanno capito che il tempo è cambiato. Non hanno capito che se non se ne vanno con le buone saranno travolti non dal pacifico M5S ma dall’onda lunga della primavera Araba scoppiata perchè la gente non aveva più pane ed era stufa del classismo con cui una sola casta succhiava il sangue alla povera gente. Il problema è che questa forza quando si innesca diventa maligna cieca violenta. Altro che la violenza di Grillo. Grillo è l’ultimo treno per l’esilio che è meglio di quello che verrebbe dopo…..
    • sonia floriddia 4 anni fa
      da Sonia Coda e Rosario Floriddia, complici (con il voto e il costante impegno giornaliero a portare avanti un'attività agricola all'avanguardia per il rispetto dell'ambiente, di chi ci lavora e non meno per la vera qualità e salubrità dei prodotti coltivati e trasformati in azienda) del M5stelle. Proprio perchè complici e fino a due tre giorni fa anche entusiasti e carichi di "rivoluzione", buona rivoluzione fatta di idee, coesione e non violenza... FANTASTICO, Mahatma Gandhi e il più vicino a noi Giorgio La Pira si sarebbero ubriacati fino all'indecenza per la gioia; invece oggi siamo qui a dirci, io e la Sonia,che forse siamo stati degli emeriti cretini a credere a tanta verità, semplicità... e forza. Ricordiamoci che la "rivoluzione", la buona rivoluzione, va iniziata come è stato fatto fino ad oggi. I risultati lo confermano sfacciatamente. Ma da oggi in poi bisogna TRATTARE e portare a casa i risultati: è un momento storico, oltre che per il M5stelle, per l'Italia e anche oltre. Abbiamo delle responsabilità e vanno finite di affrontare: trattiamo per ottenere la NUOVA LEGGE ELETTORALE, trattiamo per ottenere il DIMEZZAMENTO DEI PARLAMENTARI e lo STIPENDIO per loro a 4000 euro, trattiamo per L’ACQUA PUBBLICA, trattiamo per un TETTO MASSIMO DELLE PENSIONI D’ORO anche retro attive, trattiamo per un ORARIO DI LAVORO non superiore alle 100 ORE MENSILI… trattiamo, molti punti verrebbero accettati al volo dai RENZIANI, altri li ha già accettati lo stesso “GARGAMELLA”. Vorrebbe dire avere un GOVERNO CON LA MAGGIORANZA ASSOLUTA e dare il coraggio di fare la RIVOLUZIONE a milioni di imprese e lavoratori onesti. Chi onesto oggi non lo è, con molte probabilità domani lo diventerebbe. AVREBBE DEI SANI E REALI ESEMPI. Se avete piacere che parte del nostro tempo sia dedicato a quanto sopra siamo più che disponibili. Ciao a tutti e coraggio ancora. GRAZIE
  • Walter Trumpy 4 anni fa
    comunque rieditare a distanza di qualche giorno lo stesso post, è la classica manovra che si usa coi bambini.. di ripetere continuamente le parole fino a inculcaglierle.. ma non vi vergognate? nella sostanza queste, caro Grillo, sono parole vuote.. Neghi tutto ma non proponi concretamente... la gente non è stupida, ricordalo... In bocca al lupo..
    • gio a. Utente certificato 4 anni fa
      siete abituati a obbedire e a prenderla solo ....posteriormente !!!! ora che vi sembra di poter parlare vi è venuta le voce di parlare di democrazia !!!!!!!!!!!!!!!!! vuoi suggerire a uomini liberi di genuflettersi ora che siamo liberi !!!! vai parlare con i tuoi padroni !!!!vai a vedere se ti danno un'appuntamento ...hai mai potuto parlare con d'alema per dirgli cosa avresti voluto tu come stai sperando ora ?????
    • Dino d'Elia Utente certificato 4 anni fa
      Sono assolutamente d'accordo con Lei.Che il grillo venga fuori e dica,insieme agli altri messia che lo circondano,che cosa intende fare!
    • Lux Luci 4 anni fa
      Bene! Allora dimostrate Voi di essere migliori! Vi abbiamo votato per questo, cari bamboccioni!
  • Lux Luci 4 anni fa
    CI VUOLE BUON SENSO E SAGGEZZA! E ANCHE SENSO DELLA COSA PUBBLICA! CARI BAMBOCCIONI DEL “MOVIMENTO 5 STELLE”: Dario Fo: «Anche Beppe sbaglia Ora col Pd deve parlare» Il Nobel: «La sinistra ha fatto molti errori, ma adesso è possibile il dialogo con Grillo. Entrambi evitino veleni». Fonte: http://www.unita.it/italia/speciale-elezioni-2013/dario-fo-anche-beppe-sbaglia-br-ora-col-pd-deve-parlare-1.486349 GLI ADULTI POSSONO INSEGNARVI CERTAMENTE QUALCOSA ! EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
    • Mauro F. Utente certificato 4 anni fa
      Sai perché il tuo partito ha perso le elezioni?? ERA IN TESTA IN TUTTI I SONDAGGI aveva tutti dalla sua parte cosi'non ha cambiato una legge elettorale penosa fatta dai Leader del tuo partito assieme al Pdl e Monti .. era sicuro di stravincere e gli altri volevano solo spartirsi la torta senza dover perdere neanche le briciole ... chiunque prendeva voti aveva sicuramente in mano il governo del paese ... c'era Monti con Casini e Fini (abili cambiabandiere) che davano il loro appoggio al partito di maggioranza (non importa chi era )..Mai sentito dire a Bersani che se andava al governo tagliava stipendi , parlamentari , spese della politica, etcc... tirato fuori nelle vostre manifestazioni vecchi "scheletri" (es:Prodi).. hanno scritto , detto di tutto sui Bamboccioni e sul movimento 5 stelle .. Hanno pubblicato foto di piazze vuote e paragonato il Movimento alla nascita del Fascismo (alcuni anche Nazismo ) .. adesso per IL POTERE ci chiedono una collaborazione perché lo stato ha bisogno di governabilita' .. Bene anzi Benissimo possono fare 3 cose per rendersi utili e responsabili 1)appoggiare governo 5 stelle 2)fare governo provvisorio solo per rifare legge elettorale e riandare a votare a Maggio-Giugno 3) fare un governissimo con il Pdl .. Non devono neanche provare a tirare fuori giovani con faccia pulita per leccarci il culo e far vedere che c'e' il cambiamento ..Dopo 20 anni che avete cambiato ??? quante famiglie avete rovinato ??? quanti comuni , province , regioni avete spolpato ??? quante menzogne avete detto ai lavoratori ?? non sono un Bamboccione ho 51 anni e vi ho anche votato come ho votato anche a destra ho provato tutti i partiti classici e da 10 anni non andavo piu' a votare ... tutti uguali.. adesso ho un sogno , una speranza .. spero di aver trovato qualcuno di diverso .. Con Amicizia .. Mauro
    • luca ghiandoni 4 anni fa
      Ma cosa vuoi che insegnano questi ladri sono peggio di Berlusconi si sono serviti della povera gente per arricchirsi
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa
      ...evoluzione, cambiamento e aggiungerei corruzione,conflitto d interesse per sfociare alla fine al solito magna magna. Nessuna fiducia...!
  • Matteo B. Utente certificato 4 anni fa
    E' una manovra politica e propagandistica per screditare il movimento. In questo momento ce ne sono molte in corso, soprattutto ad opera del PD. Poi arriveranno i processi "ad orologeria" dei compagni magistrati e gli scoop sulle televisioni mediaset. Puntatone di Report, interviste ai figli dei cugini degli amici di infanzia che diranno "si Grillo una volta mi disse che lui era Batman". Minacce, rappresaglie, intimidazioni...mistificazioni. Sul M5S diranno di tutto. Mi stupisce che ancora non abbiate imparato che in Italia la politica si fa così, non con i programmi.
    • Dino d'Elia Utente certificato 4 anni fa
      semplicemente ridicolo questo commento!
    • simio simian 4 anni fa
      Concordo in pieno. Loro ora perdono tempo per lasciare che la macchina del fango inizi a creare torbido. Nella speranza di far perdere consensi al m5s. Bisogna stare all'erta e tenere duro.
    • Maurizio Troiano 4 anni fa
      Molta gente che a votato m5s sta credendo alle loro bugie dobbiamo tenere duro adesso .anche io stavo per caderci sulla storia del governissimo
  • marco 4 anni fa
    Repubblica fa schifo. Continuano ad insinuare su Casaleggio senza pero portare alcuna prova. Basta leggere quel bacucco di scalfari.
  • Michele C. Utente certificato 4 anni fa
    Si sapeva che avrebbero usato ogni mezzo, la loro macchina del fango e' oliata a perfezione,ma prima o poi i nodi verranno al pettine.... Hanno sottovalutato il movimento e ora e' tardi.. Forza M5S
  • Arrigo G. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate Beppe o chi mi legge fate un comunicato cosi da tagliare la testa al toro per tutti gli indecisi votate Bersani e scegliete da che parte stare , perche chi sta nel movimeto di Grillo ha scelto prima delle elezioni un pensiero universale che Grillo a tradotto in parole ed è condiviso dai suoi elettori , se poi c'è gente incerta se cambiare o mantenere cio che aveva e meglio che se ne vada dal moviemento crea solo confusione e l ingovernabilità che adesso abbiamo grazie al voto sbagliato, La colpa è dei dubbiosi se siamo arrivati a questo stallo creato apposta dai perdenti per disseminare il dubbio negli incerti
    • Francesco G. Utente certificato 4 anni fa
      Ti sfugge un particolare, la politica non è una religione, io se voto m5s (non voto Grillo, spero sia chiara la differenza) do una fiducia a termine alle proposte del movimento ma nongli regalo le chiavi della mia macchina o la proprietá della mia casa, quindi calma e sangue freddo. Rispetto innanzitutto per chi non si beve tutte le cose che vengono dette.
  • giuseppe napolitano 4 anni fa
    continuo a pensare che si fanno troppe chiacchere quando si entrerà in parlamento si inizia a lavorare! la prima da cambiare? la legge elettorale visto che un punto in comune c'è da parte di tutti e poi si va avanti piano piano non è facile x nessuno. Tanto con "tutto e subito" non si va da nessuna parte.
  • Antonio Calzo 4 anni fa
    Hei amici, mi raccomando non fate peggiorare la crisi, perchè non ne abbiamo proprio bisogno, io penso CHE ORA POTETE FARE LE RIFORME CHE CI INTERESSANO, NON FRA UN ANNO, perchè diversamente PERDERESTE MOLTI, ANZI MOLTISSIMI VOTI. Secondo me ora ce l'avete già la maggioranza, perchè senza il vostro voto non possono governare (intendo tutti gli altri partiti). MA ESCLUDETE ASSOLUTAMENTE BERLUSCONI ED I SUOI COMPLICI, PERCHE' SONO DEI COLLUSI, SECONDO ME. Riflettete bene e Buon Lavoro. NOI TUTTI CI ASPETTIAMO BUONE NOTIZIE DA VOI. CIAO
  • ghigo giovanni 4 anni fa
    Caro Beppe. Sulla controriforma delle pensioni, fatta nel giro di pochi giorni, che a me personalmente (e mi reputo ancora fortunato)è costata la perdita di un anno e mezzo di emolumenti; non ho inteso con chiarezza la posizione del movimento, quindi poichè ti stimo, ti seguo da sempre e ti ho votato, vorrei sapere se si ha l'intenzione di abrogare quell'obbrobrio di legge
  • Lux Luci 4 anni fa
    “Firma anche tu per cacciare Berlusconi dal Parlamento (facendo applicare la legge 361 del 1957)” Fonte: http://temi.repubblica.it/micromega-online/firma-anche-tu-per-cacciare-berlusconi-dal-parlamento-facendo-applicare-la-legge-361-del-1957/ Per firmare l’ appello: http://temi.repubblica.it/micromega-appello/?action=vediappelloE CAMBIAMENTO !!!
  • Lux Luci 4 anni fa
    COSA CHIEDO COME PRIMI PROVVEDIMENTI DEL PROSSIMO “GOVERNO 5 STELLE”: -ATTRAVERSO L’ AZIONE DEMOCRATICA E SISTEMATICA DELLA MAGISTRATURA E DELLA GUARDIA DI FINANZA, INDAGINI PATRIMONIALI A TAPPETO, E REQUISIZIONE IMMEDIATA DI TUTTI I BENI ILLECITAMENTE ACCUMULATI DA CHIUNQUE, A SEGUITO DI ATTIVITA’ ILLECITE, ILLEGALI E CRIMINOSE. -CON QUESTI DENARI RECUPERATI SI FINANZI SUBITO IL SALARIO DI CITTADINANZA PER CHI NON HA LAVORO, E SI STIMOLI L’ ECONOMIA ANCHE ATTRAVERSO LA DISTRIBUZIONE DI QUESTI DENARI AL POPOLO, SOTTO FORMA DI DIMINUZIONE DELLAE TASSE, AUMENTO DEI SALARI E DELLE PENSIONI. -TETTO MASSIMO DI 3.000 EURO NETTI AL MESE PER SALARI E PENSIONI DEI DIPENDENTI PUBBLICI DI QUALSIASI LIVELLO E GRADO (CAPO DELLO STATO COMPRESO!). -ISTITUZIONE DELLA MONETA ELETTRONICA E CONTROLLO TRASPARENTE IN TEMPO REALE DI TUTTI I FLUSSI DI DENARO, SIA PUBBLICI CHE PRIVATI, ONLINE! (PER ARGINARE IL MALAFFARE E ANCHE L’ EVASIONE FISCALE). -CREAZIONE DI UNA PIATTAFORMA WEB PER L’ ESERCIZIO DELLA DEMOCRAZIA DIRETTA E PARTECIPATA BASATA SUI REFERENDUM PROPOSITIVI ONLINE E SENZA QUORUM. -LE TELEVISIONI DOVRANNO ESSERE GESTITE DA COMITATI DEMOCRATICI DI SALUTE PUBBLICA PER GESTIRLE IN MANIERA DEMOCRATICA E SANA, E NELL’ INTERESSE DELLA COLLETTIVITA’, IMPEDENDO COSI’ LA MANIPOLAZIONE DELLE MENTI, COME FIN QUI E’ AVVENUTO. EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO!!!
  • Giuseppe NULLI Utente certificato 4 anni fa
    La colpa non è di chi scrive... E' di chi legge... Smettiamola di comprare carta scritta da gente che si arroga il diritto di giudicare persone votate dal popolo... Il colmo è che questi "giornalai" sono pagati coi nostri soldi !!! BASTA!!!
  • Candida P. Utente certificato 4 anni fa
    Petra, questa è l'Italia dove il gioco della manovrazione di qualsiasi cosa è all'ordine del giorno. Adesso il nemico comune, manco a dirlo, è Grillo, tutti addosso a lui, perchè usa troppo lo sproloquio, perchè è più populista di loro, perchè si permette di dire "a casa" ai soliti 4 politici che si rigirano le poltrone fra loro senza mai concludere niente per noi. That's Italy, ma forse qualcosa cambierà perchè qualcos'altro è già cambiato, proprio ora.
  • Christian Hamnett 4 anni fa
    Caro Beppe sono di Chieri, ho 56 anni, sono sempre stata una persona onesta, e ho votato per la prima volta per il movimento. Era necessario dare una scrollata al cimitero dei morti viventi. Siete stati grandi. Tutti. A Montecitorio entraranno gli Indignati ! Questa è la vera rivoluzione. E da indignati dovrebbero farlo con la maschera di "V per vendetta", sarebbe fantastico, tutti i nostri deputati e senatori con la maschera, per poi ovviamente una volta seduti togliersela. Sarebbe un'entrata così teatrale ed incredibile che ne parlerebbe tutto il mondo.
    • gianna c. Utente certificato 4 anni fa
      già ci danno dei pagliacci non mi sembra l'ideale metterci la corda al collo.Un po' di buon senso spero prevalga, tanti hanno votato Grillo perchè sicuri che vincesse il PD stando ai sondaggi, non certo per trovarsi in questa situazione, maper avere qualcuno che vigilasse dall'interno , a meno che non si abbia nulla da perdere e vale la legge del tanto peggio tanto meglio, ma non mi sembra l'interesse generale. Già perchè al di la di tutto c'è un 30% che non ha votato ,un 60% che ha votato diversamente e tu mi insegni che siamo in democrazia assurdo dipendere da un unico pensiero anche Dio non è riuscito a tanto e quelli che ci hanno provato hanno avutorisultati distrosi di cui ancora si parla! .Non giochiamo col fuoco adesso si vedrà se sono disfattisti o se sono tra quelli che urlano urlanoe poi pensano ad avere più voti alle prox elezioni , ovvero al loro tornaconto.Comunque spero non sia vero che ogni parlamentare avrà oltre lo stipendio € 3700 di rimborso ,accidenti io quando vado a lavorare non ho oltre lo stipendio il rimborso affitto, mezzi di trasporto ecc. ma buoni pasto e stop! Se così fosse sai che successone di candidati la prox volta tra i disoccupati,anche lì bisognerà vedere chi si aggregherà se facinorosi o gente con la testa sulle spalle
    • mery vasciaveo 4 anni fa
      appunto ne parlerebbe tutto il mondo ma non vogliamo essere ridicoli vogliamo essere creduti e stimati per quello che siamo cittadini italiani io non mi ci sento più non ci danno opportunità di crescita ci mandano a fondo sempre più giù il movimento è stato una svolta per noi è una rivoluzione fatta alle votazioni e ora spero che si mantenga ciò per cui si è votato niente inciuci con nessuno ma......bisogna studiare bene
  • Alessio Micheli 4 anni fa
    Me lo immaginavo, Grillo non è il tipo che fà queste smentite repentine, quello è prerogativa del "trufolo" , e come al solito l'informazione viene distorta da questi pseudogiornalisti, poi si lamentavano perche non li volevano a San Giovanni......un motivo ci sarà no?!....mha.....che amarezza!
  • Graziano R. Utente certificato 4 anni fa
    Ricomperare il debito estero, allo stato attuale delle cose è una fesseria. Va emesso in maniera vincolata alle tasse per eliminare attacchi speculativi: Tax Bancked Bonds (Mosler Bonds)... fermiamo il debito, poi capiamo che con uno stato sovrano è utile per creare piena occupazione!
    • davide i. Utente certificato 4 anni fa
      I media spesso estrapolano delle frasi da un contesto per renderlo più sensazionale ma che spesso così facendo diventa anche incomprensibile. Evidentemente sulla questione del debito pubblico esistono diverse trattative ed accordi sia formali che meno formali a volte affrontati da economisti a volte trattati da esponenti politici.In ogni caso ora che i partiti non hanno più il pieno controllo è tutto molto più facile.
  • daniele bravi 4 anni fa
    la stampa nazionale ha iniziato il massacro del M5S strumentalizzando tutte le parole e frasi. Io però suggerirei di evitare di inviare in TV rappresentanti del M5S come quelli di ieri sera a la7 Omnibus
  • gianni g. Utente certificato 4 anni fa
    Questo finirà quando in Italia finirà il finanziamento pubblico alla stampa e si farà una legge seria sulla formazione, indipendenza ed etica del giornalismo. Questi, senza soldi pubblici, inizieranno a lavorare per la pagnotta e non per i potenti di turno
  • Giuseppe Morici 4 anni fa
    Eliminare i contributi all'editoria in primis.... FORZA RAGAZZI.......IL CAMBIAMENTO E' IN ATTO NE SONO CONVINTO.....IL M5 STELLE NON CI DELUDERA...
  • giovanni l. Utente certificato 4 anni fa
    Un'altro motivo per togliere a questi pennivendoli i nostri soldi, così dopo andranno a cercare dei lavori che gli si confacciano di più. Ci sono sempre da raccogliere i pomodori, quando è stagione, sempre che ne abbiano la capacità.
  • Riccardo Alfonso Utente certificato 4 anni fa
    Quanto leggo sulle deformazioni che i media fanno delle interviste rilasciate ai grillini mi dimostra, ammesso che fosse necessario, come sia in atto una vera e propria campagna disinformativa per creare sconcerto tra le fila del movimento. Questo significa che, a mio avviso, è necessario dotare in sede parlamentare di un ufficio stampa del gruppo grillino unificato tra senato e camera con una conferenza stampa da tenersi settimanalmente presso la sala stampa parlamentare. In essa si avrà modo di leggere unicamente il comunicato ufficila, senza commenti, del gruppo. Può sembrare un tentativo per mettere il bavaglio ai parlamentare ma si rende necessario per evitare quelle manovre già in atto per trovare punti deboli su cui far leva per generare confusione se non discredito. (Riccardo Alfonso)
    • Danilo Rossi 4 anni fa
      Sono perfettamente d'accordo con Riccardo Alfonso. L'esempio anche questa mattina 3 marzo, dove su Radio RTL 102,5 in un programma di "intrattenimento" politico 3 giornalisti hanno cercato in tutti i modi di mettere in difficoltà un ragazzo del 5 stelle (così si è presentato..) versandogli addosso le solite domande, domande che servono solo a coprire il fallimento dei loro riferimenti politici. Non dimentichiamoci che in questa radio fino a un anno fa e ogni settimana c'era il monologo del On. Brunetta sui bei propositi e i risultati del loro buon governo, i cui bei risultati ci hanno portato a Monti. D'accordo che dobbiamo entrare ancora in parlamento, ergo dobbiamo avere pazienza per capirne i meccanismi e imparare a muoverci. Però, in questa fase non è più sufficiente leggere il programma è necessario un minimo ufficio stampa per evitare che ognuno vada a ruota libera.
  • Giuseppina Monaco Utente certificato 4 anni fa
    Questi giornalisti (sempre gli stessi) prezzolati dai vari canali mi fanno ridere a crepapelle sono ridicoli tranne Travaglio che è l'unico veramente intelligente il resto sono tutti di parte. Personalmente, dalla fondazione, leggo solo IL FATTO che un po'ci rappresenta. Vai Grillo per la tua strada hai tutte le ragioni...pieno appoggio al tuo modo di procedere lo ritengo veramente giusto per colpire questi ladroni...
  • Marco Fedi 4 anni fa
    E' inutile farsi delle illusioni i vecchi politicanti non sono predisposti a capire. Prendete Renzi che dice senza finanziamento ai partiti ci sono i soldi per mettere a posto 10000 famiglie, però non aggiunge che per costruire le case popolari si mette a posto due o tre famiglie per 10000 generazioni. Per loro "concesso" è "dovuto", "approfittare" è "gestire", "rubare" è "distribuire", è una lingua diversa, un modo di pensare completamente diverso, e il pensiero si crea in divenire non da un giorno all'altro. Il movimento 5 stelle dovrà resistere come Ulisse resistette alle sirene, anche legandosi ad un palo e tappandosi gli orecchi se necessario. Se riusciranno a far si che la politica anche per loro non diventi il sistema per esercitare un potere senza mai assumersi nessuna responsabilità in maniera chiara (perdere una poltrana per acquisirne un'altra magari anche migliore non è assumersi le proprie responsabilità)allora ci sarà la vera rivoluzione, ma attenzione dall'ultima volta che ci hanno provato sono passati più di 2000 anni e ancora il risultato non si vede (vedi l'istituzione Chiesa, alla quale consiglierei di fare un Papa tecnico, stile Monti). Comunque avanti, il modo di pensare è come un orto, va annaffiato tutti i giorni.
  • PatriziaDiFe 4 anni fa
    Mi unisco a tutte le voci che criticano apertamente la stampa che distorce e mistifica. Una proposta (ma forse già l'avete attuata tutti) NON COMPRIAMO PIU' I GIORNALI CHE ABBIAMO CONSTATATO MENTIRE PIU' O MENO SPUDORATAMENTE. Anche questa e' democrazia; io cittadino oriento il mercato comprando o NON COMPRANDO. Siamo milioni ad aver votato M5S. Smettiamo di comprare i giornali che mentono. Poi vediamo che succede! I poteri forti del Signor Monti!!!... La gente è il potere forte di uno stato. Anche questa può essere una forma di rivoluzione pacifica ma incisiva. Che ne pensate? Purtroppo non possiamo impedire che giornalisti "manovrabili" continuino a parlare nelle reti pubbliche RAI.
  • laura r. Utente certificato 4 anni fa
    vi segnalo un appello lanciato dalla rivista MicroMega, riguarda il conflitto d'interesse. forse hai un motivo per firmare anche te......
  • Riccardo Alfonso Utente certificato 4 anni fa
    Non dobbiamo dimenticare ciò che si diceva di Grillo e del suo movimento prima delle politiche. Allora i maggiori esponenti dei partiti e i loro fan erano tutti convinti che avrebbero potuto farsi gioco di questo movimento e che alla fine il suo successo sarebbe stato contenuto, diciamo intorno al 12-15%. Ora che le cose sono andate diversamente continuano a non capire. Avevo già scritto in proposito un paio di mesi fa auspicando che i grillini arrivassero al 40% dei consensi. Solo in questo modo avremmo avuto la possibilità di un radicale cambiamento della vita poltiica italiana. Ora la vittoria non è completa e il mancato colpo grosso lo considero un aspetto non positivo poichè i nemici del cambiamento sono molto agguerriti e i media sono quasi tutti della loro parte. E' proprio il momento di stringere le fila e tenere duro perchè si farà di tutto per screditare il movimento, per trovare delle fenditure, per specularvi. Io non sono un grillino ma sono stato e resto un convinto assertore del cambiamento come unica soluzione per salvare quel che resta del Paese. (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)
  • emanuele cinquegrani 4 anni fa
    In questi giorni abbiamo inviato alcuni messaggi per tentare di convincere il popolo di m5s a non bruciare la prima e forse ultima possibilità di cambiamento reale. Noi rappresentiamo l'area più moderata del movimento anche se forse veniamo indicati come quelli disposti alle alleanze o inciuci. Non è così noi non vogliamo alcun inciucio, vogliamo soltanto che i coloro che abbiamo votato non facciano soltanto "le belle statuine" ma che siano messi in condizione di fare almenole riforme che ci sono state promesse. Ricordiamoci che ero un giovane studente universitario quando circa 50 fa il nostro insegnante di diritto costituzionale comparato ci faceva osservare quanto superaffollato , pachidermico e poco operativo fosse il nostro parlamento. Ma in questi 50 anni nulla è cambiato anzi.... In questi ultimi anni, quando si è percepito il malcontento, le famose commissioni parlamentari hanno perduto mesi per proporre una mini riduzione di qualche centinaio di persone di cui non si è fatto nulla. Ma non vi sembra strano che tutti siano d'accordo per una sostanziale diminuzione di tutti i politici (loro sanno benissimo che per il popolo andrebbero benissimo anche solo 100) ma nessuno vada nel senso richiesto? Ma siamo sicuri che Grillo voglia veramente le riforme che con energia ci ha promesso? Non farà comodo anche a lui qualche fedelissimo in più da sistemare? Si è vero i nostri onorevoli siciliani si sono ridotti i compensi a 2500 euro ma gia i nazionali parlano di accontentarsi "solo" di 9 o 10 mila euro. Insomma noi non vogliamo fare polemiche, abbiamo votato il movimento già due volte ma non ci sentiamo estremisti nè urlatori,nè disponibili ad inciuci ma soltanto concreti. Pertanto vogliamo con forza fare qualcosa e non gettare al vento i miliardi spesi per le elezioni. Ho letto i messaggi del blog e ho notato che quelli che la pensano come noi, che io definirei i "propositivi" siamo numerosi, il sondaggio di La 7 ci da al 55% ma anche la metà come voterà pross.te?
    • amelia luise Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo con te/voi,rischiamo di buttare via un'occasione unica,abbiamo votato M5S xkè si cominciasse a lavorare x cambiare il paese,ci vorrà tempo,ma si deve iniziare,x non aggiungere solo fiumi di parole anche noi...se così non fosse e ci dovessimo arroccare su posizioni "senza sporcarci le mani",il movimento perderà consensi,e tanti,L'Italia invece l'occasione x non sprofondare definitivamente nel baratro...
    • valeria ferrante 4 anni fa
      concordo pienamente sul contenuto del commento.E' veramente vergognoso che si debba sprecare l'unica occasione di cambiamento che ci si prospetta.Grillo non pensa al bene del paese, ma guarda soltanto alla sua INCORONAZIONE alla prossima elezione. Sa di sicuro che la gente lo continuerà a votare? O è probabile che persone oneste e corrette che credono ancora nel bene della collettività e della nazione,ritenendolo simile agli altri politici non esprimeranno il loro consenso? "Noi propositivi" siamo veramente demoralizzati perchè soltanto i furbi, i corrotti, e gli sciacalli hanno posti di rlievo che condizionano la vita pubblica, ostacolando coloro che, come me, credono e contiuano a credere che , nel'ambito delle proprie facoltà, ciascuno possa contribuire ONESTAMENTE, e senza SECONDI FINI, al bene della collettività.
    • Tiziano P. Utente certificato 4 anni fa
      e volete cambiare radicalmente il modo di fare politica? non mi pare proprio!!!!!
  • giovanni d (giovanni d) Utente certificato 4 anni fa
    MAMMA MIA CHE CONFUSIONE.... TUTTI DICONO TUTTO DI TUTTO ...E' VERO CHE OGGI SI RESPIRA ARIA NUOVA E CHE LA CASTA SI E' RESA CONTO CHE E' FINITA... MA STIAMO ATTENTI A NON CREARE UN'IMPLOSIONE INTERNA DOVE I VERI PRINCIPI DI RIVOLUZIONE DEMOCRATICA VANNO A FARSI FRIGGERE IN 2 SECONDI.... TROPPE SONO LE COSE DA CAMBIARE (70 ANNI DI STORIA MAGNA/MAGNA) MA INIZIAMO CON QUELLE COSE DOVE IL POPOLO VERIFICA IL VERO CAMBIAMENTO INTERNO E PERTANTO L'ARIA NUOVA.... E COSI FACENDO INIZIAMO.... NON CI SI METTA SOPRA LE PARTI E SI ASPETTI LA DISCUSSIONE PER POI COME I GIUDICI DARE LA SENTENZA....NON FACCIAMO COME SEMPRE METTIAMOCI LA FACCIA DIRETTAMENTE....ASSUMENDOCI LA DIRETTA RESPONSABILITA'...
  • Massia Ellecibò Utente certificato 4 anni fa
    **** CARO ELETTORE DEL M5S...ALCUNE DOMANDE e CONSIDERAZIONI FONDAMENTALI..: - Ti ricordi perchè hai votato M5S???? Solo protesta?? allora potevi darlo al partito dell’Amore, Cicciolina, etc.. - Hai votato M5S perchè volevi il M5S al governo, oppure il M5S impastato con Bersani o con Berlusconi, ossia coloro che ci hanno governato negli ultimi 20 anni??? Scusa, non facevi prima a votare Bersani..??!! Hai ascoltato mai attentamente almeno 2 comizi di Beppe Grillo??.. Io quasi tutti in streaming, ed ho partecipato a molti personalmente....e... ..quando Beppe alla fine chiedeva di votare M5S solo se accettavi i suoi principi, altrimenti era meglio non dare il voto...RICORDI...??? HAI MAI SENTITO UNA FRASE PARTICOLARE, RIPETUTA SOLTANTO 1 MILIONE DI VOLTE DA Grillo,e pure ripetuta in coro da 800.000 persone a Roma??? LA FRASE TE LA RICORDO IO, DICEVA: DEVONO ANDARE TUTTI A CASA... Non diceva: tutti meno il PD, Bersani, Vendola,...DICEVA: TUTTI....!!! ) Se non condividevi il motto finale, che chiudeva tutti i comizi, allora perchè hai votato M5S..?? Se Beppe avesse chiesto il voto dicendo: ne mandiamo a casa alcuni e teniamo Bersani, Vendola, etc.... allora oggi avremmo meno voti di Monti. Perchè devono andarsene tutti? perchè quando ci sarà la maggioranza alla camera e senato didel M5S, in 10 mesi, vengono piazzate delle leggi che rovesciano letteralmente positivamente l’Italia da capo a piedi, poi all’estero ci vedranno come gente credibile, e non cialtroni. C’è urgenza ok, abbiamo atteso 30 anni..!! Ciò che riesce a fare un M5S, con gente sveglia, veloce e che fa ZERO di assenteismo, è ineguagliabile. Se attendessimo i tempi di un PD, ci troveremmo un pachiderma che tra assenteismo, etc...sarebbe un disastro.. ALLORA MI SORGE UN DUBBIO: Sei un infiltrato PD che scrivi abbondantemente soltanto ora, post elezioni?? e pochi gg prima delle elezioni stranamente non esistevi, dov’eri..? Milioni di italiani ci hanno votato, ma di certo voi non siete tra questi ..
    • gianna c. Utente certificato 4 anni fa
      tanti hanno votato grillo perchè tanto lo davano in minoranza e non determinante, come voto di protesta appunto per dare un segnale ai politici e perchè i 5 stelle controllassero dall'interno cosa avviene e lo raccontassero a tutti i cittadini. Sono convinta che se continua la manfrina come è nato così il movimento muore ,ognuno tornerà nei propri ranghi e così avranno fatto tanto rumore per nulla.
    • LAURA LUPO Utente certificato 4 anni fa
      CONDIVIDO TUTTO, OGNI PAROLA
    • Manuela Bellizzi Utente certificato 4 anni fa
      è inutile....voi moderati vi epureranno come Favia e la Sarsi...il movimento per loro vuol dire "hai sentito un discorso di Grillo", non ragionano con la loro testa è un o fascisti o contro di noi!!!! Sono gli stessi che han votato lega e Berlusca, Berlusca quello che ha pagato per far cadere il governo Prodi...e ora danno la colpa a voi moderati che ragionate con la vostra testa
  • ivano s. Utente certificato 4 anni fa
    CARO ALESSIO MAMELI ti rispondo e credo essendo un iscritto al m5s di risponderti a nome di molti grillini,i burattini al governo sono 40 anni che li mettete voi con bersani ,bindy ,finocchiaro, dalema,fini,casini, berlusconi,etc etc etc.I RAGAZZI DA NOI VOTATI ESIGONO RISPETTO ,ANCORA NON HANNO SPECULATO SULLA POVERA GENTE COME HANNO FATTO I VOSTRI BENIAMINI,VEDREMO ...ED ORA COMINCIA A FARE LE PROVE TRA POCO MOLTI DOVRANNO IMPARARE LA FATICA ,A COMINCIARE DAL TUO LEADER BERZANI
  • Anna Anna 4 anni fa
    "Che dire!!!! Insomma che i giornalisti fossero di parte è risaputo!!! Ecco perchè Grillo fino ad ora ha evitato il contatto con i giornalisti italiani, perchè loro interpretano a modo loro, in base alle correnti di appartenenza per distorcere il messaggio e farlo arrivare quasi capovolto al popolo!!!!! Insomma non avete ancora capito il perchè il Movimento chiede tra le sue proposti l'annullamento dei finanziamenti anche ai giornali????? Ahahahah quante cose ancora da chiarire ragazzi. Sono sicura che Beppe riuscirà a far arrivare in modo chiaro il suo pensiero anche se le TV, i giornali di parte, cercano di distorcere il messaggio di partenza. Pensate che ci sono dei corsi sulla comunicazione dove si può dimostrare che già fisiologicamente un racconto fatto da una persona ad un altra, viene già modificato poichè il linguaggio tra due persone non è comune....un pò per il livello culturale che può essere differente, un pò perchè risultano essere differenti le idee. Immaginate il passaparola tra dieci persone!!! Che caos!!! Sicuramente all'ultimo interlocutore arriverà solo una piccolissima parte della reale conversazione che il primo soggetto a descritto. Immaginate in ambito politico-giornalistico dove ci sono le parti cosa PUO' SUCCEDERE!!!!! Non facciamoci infinocchiare dai giornalisti italiani che già normalmente accusano senza prima conoscere i fatti!!!!!"
  • giovanni d (giovanni d) Utente certificato 4 anni fa
    MAMMA MIA CHE CONFUSIONE.... TUTTI DICONO TUTTO ...E' VERO CHE OGGI SI RESPIRA ARIA NUOVA E CHE LA CASTA SI E' RESA CONTO CHE E' FINITA... MA STIAMO ATTENTI A NON CREARE UN'IMPLOSIONE INTERNA DOVE I VERI PRINCIPI DI RIVOLUZIONE DEMOCRATICA VANNO A FARSI FRIGGERE IN 2 SECONDI.... TROPPE SONO LE COSE DA CAMBIARE (70 ANNI DI STORIA MAGNA/MAGNA) MA INIZIAMO CON QUELLE DOVE IL POPOLO VERIFICA IL VERO CAMBIAMENTO INTERNO E PERTANTO L'ARIA NUOVA.... E COSI FACENDO INIZIAMO.... NON CI SI METTA SOPRA LE PARTI E SI ASPETTA LA DISCUSSIONE E POI COME I GIUDICI SI DA LA SENTENZA....NON FACCIAMO COME SEMPRE METTIAMOCI LA FACCIA DIRETTAMENTE....ASSUMENDOCI LA DIRETTA RESPONSABILITA'...
  • salvatore piscopo Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutti. Secondo il mio parere oltre ai punti del programma del movimento,un'altra legge che va fatta subito,è il pagamento entro e non oltre i 60 giorni delle fatture o appalti da parte degli enti pubblici come "asl e comune" verso le ditte appaltatrici,perchè almeno nella mia città le ditte chiudono perchè i pagamenti vengono fatti a 360 giorni se va bene,ed è una vergogna i dipendenti non ricevono stipendi,i fornitori non danno materiale e le aziende chiudono anche perchè le banche non ti danno un centesimo. Dai 5 stelle rimoderniamo l'ITALIA subito. FORZA GRILLO e tutti i Grillini, Forza MOVIMENTO 5 STELLE siamo tutti con te.
  • Fernanda Massa Utente certificato 4 anni fa
    Ascoltavo Sky24 sostenere che Grillo aveva ammesso l'intenzione di fare il governo con il PD e, nello stesso servizio accennare alla smentita della stessa giornalista di Focus... e poi continuare ribadendo la notizia, come se l'inciso non fosse pertinente. Ma siamo diventati tutti scemi? Che razza di informazione è questa? Grillo è COERENTE, cosa cui tutti siamo disabituati dopo gli ultimi 30 anni di malgoverno. Perché vi stupite tanto? Dategli il tempo di fare le sue mosse e vi ricordo che finora ha gestito il percorso meglio di tutti gli altri
  • nunzio paglione 4 anni fa
    Grazie per il tuo intervento in politica. Spero che cambi qualcosa
  • Enrico Pietrelli 4 anni fa
    Buon giorno,fra le tante proposte da ricordarsi di imporre allo stato di pagare i fornitori entro 60 giorni:ad oggi lo stato devo ai fornitori da anni, circa 140 milioni mandando sul lastrico centinaia di imprese.
  • ivano s. Utente certificato 4 anni fa
    ROSALBA U. GLI ELETTI DELM5S GIà SANNO DA UN BEL Pò QUELLO CHE DEVONO FARE,QUELLO CHE I LORO ELETTORI GLI HANNO DELEGATO A FARE E CIOè NON INCIUCIARE CON IL TUO BERSY O IL BERLUSCAZZZ.IL PROGRAMMA STA LI DA MOLTO E A DIFFERENZA DEI SOLITI POLITICANTI I DEPUTATI M5S DECIDONO SECONDO COSCIENZA LORO E DEI 9000.000 MILIONI DI VOTI DEI GRILLINI.
    • Rosalba U. Utente certificato 4 anni fa
      Io non ho nessun Bersi o altro che sia. Facevo la riflessione che non tutti i buoni sono da una parte ed i cattivi sono nell'altra. Se i rappresentanti del M5S, come leggo, si riuniscono in luogo segreto e a porte chiuse ,mentre auspicano (e mi auspico) che ci sia una web cam almeno in tutte le commissioni parlamentari che differenza fa con gli altri partiti? Anche gli elettori degli altri partiti delegano ai propri rappresentanti in base ad un programma. Le persone perbene ci sono ovunque.
  • Saul Casadio 4 anni fa
    Grillo - andresti fatto arrestare per "danno alla nazione" in riferimento alle recenti dichiarazioni del Grillo in merito allo stato fallimentare del Paese ("tra 6 mesi non ci saranno piu' soldi per le pensioni ... etc"), se ci fosse nel codice penale il reato di danno alla nazione Grillo andrebbe fatto arrestare ... Se anche fosse vero cio' che dice, il solo fatto di dirlo arreca un danno irreparabile alla nazione ed evidenzia la sua totale impreparazione economica, il fatto di non sapere fare gli interessi della nazione ... insomma di essere unfit come capo di un possibile governo ... stiamo passando dai corrotti ai mentecatti ... a questo punto non so piu' cosa sia meglio ... affidereste voi la vostra azienda ad un manager che dice che l'azienda sta per fallire???? ... e' chiaro a tutti che gia' il fatto di dichiarare il prossimo fallimento della stessa da parte di chi la gestisce porta di per se al fallimento stesso perche' fornitori e creditori non vorranno piu' avere a che fare con quell'azienda ... stessa cosa vale per una nazione ... ci chi ci presta piu' i soldi? Grillo ... meglio che stai zitto e studi un po' di economia invece di fare danni irreparabili ... trovati un consigliere economico e smettila di contribuire al declino ... complimenti ... hai dimostrato di essere un vero idiota.
    • giovanni l. Utente certificato 4 anni fa
      meno male che ci sei tu che hai capito tutto....questa è una rivoluzione, se pur pacifica, se non hai capito questo, vai sui siti di PD e PDL. Troverai tanti che la pensano come te. poi, se non hai capito queste elementari cose, caro esperto di economia, secondo me l'imbecille sei tu.
    • Benedetto M. Utente certificato 4 anni fa
      Sarebbe opportuno, specie in un momento così delicato, essere informati dal profondo, bisogna esplorare bene i fondali dell'informazione prima di dare giudizi inutili e privi di realtà...In definitiva: non sai di cosa stai sparlando Saul.
    • Alessandro V. Utente certificato 4 anni fa
      Saul Casadio ecco quà il risultato della malainformazione, Lei ne è l'esempio lampante. Sveglia!!
    • Daniele Tulli 4 anni fa
      Quindi Berlusconi, presunto manager/imprenditore che "si è fatto da solo" (con aiutino di P2, massoneria e mafia), ha fatto bene a dire che la crisi non c'era, i ristoranti erano pieni, gli aerei pure. Il risultato è stato che ha potuto continuare a fare i propri comodi senza che si potesse affrontare il problema in tempo, se mai fosse possibile farlo. Ci si doveva provare, i problemi non si nascondono ma si affrontano. Oltre a questo, che potresti anche capire, dico un'ultima cosa che tu non capirai: non saremo noi a far crollare questo sistema economico, ne tu o il Nano di turno a salvarlo, perché è fallimentare ed è destinato a crollare su stesso. Apri gli occhi, studia e lo capirai da te. Il sistema economico che funziona non è quando riesci a comprarti un cellulare inutile al giorno, o quando i soldi ti escono dal buco del culo affamando due terzi di mondo. PS: dovresti rifare le elementari perché non hai la minima idea di cosa sia la punteggiatura (incredibile che tu abbia azzeccato l'unica virgola che hai messo, deve essere culo). Se chi parla di economia dovrebbe prima studiare economia, a maggior ragione chi parla o scrive in italiano dovrebbe studiare l'italiano.
    • Maurizio P. Utente certificato 4 anni fa
      anche i "signori" della Parmalat non avevano fatto trapelare niente...e guarda com'è andata a finire!
  • laura r. Utente certificato 4 anni fa
    finalmente le persone comune hanno e avranno voce nelle istituzioni. il bene del Paese? tutti a casa! se Bersani è portavoce di gente onesta che pensa al popolo che problemi ha a togliersi un po' di privilegi... le intenzioni del movimento sono chiare. le parole, la demagogia e le distorsioni di ciò che viene detto da Grillo fanno parte del gioco, ma non è screditando che si ritrova la fiducia della gente: è con i fatti. il movimento ha avuto un grande risultato perché pensa ai fatti. forse se gli altri esponenti politici facessero proposte concrete invece di chiacchierare l'accordo ci sarebbe già. il compromesso? si forse solo sui tempi di attuazione delle cose.
  • angelo b. Utente certificato 4 anni fa
    "pericolo brigate rosse" è di attualità a roma per i veri segnali dati dall'ultimo fatto di sangue di ieri ...ecco perchè questi segnali ed altri non debbono essere sottovalutati...chi come me ha i capelli grigi si ricorderà come tanti anni fà si è arrivato a uccidere Moro per via della politica che stava attuando( compromesso storico) da parte dei gruppi estremisti...ma per me c'erano dentro i servizi deviati....cito un pezzo di romanzo criminale di De Cataldo "Quando le acque si furono calmate,il Vecchio fece pervenire.....Strategia del colpo di stato di E. Luttvak......a pagina 33 c'era una frase sottolineata >" ripeto segnali che non debbono essere sottovalutati e presidiare i settori del governo con persone oneste ( copasir in primis)
  • Jena Plissken 4 anni fa
    " Io vengo confuso. Oggi sono socialista, domani comunista, poi sindacalista, loro ci confondono, pensano che siamo come loro. Noi non siamo come loro! Loro sono morti, e vogliamo vederli tutti nella tomba! Io vedo questa sufficienza borghese nel giudicare il nostro movimento. Mi hanno proposto un’alleanza. Così ragionano! Ancora non hanno capito di avere a che fare con un movimento completamente differente da un partito politico. Noi resisteremo a qualsiasi pressione che ci venga fatta. E’ un movimento che non può essere fermato. Non capiscono che questo movimento è tenuto insieme da una forza inarrestabile che non può essere distrutta. noi Non siamo un partito, rappresentiamo l’intero popolo, un popolo nuovo." (Adolf Hitler - Eberswalde - 27 Luglio 1932) ............ Ne vogliamo parlare?
    • Nicola d. Utente certificato 4 anni fa
      Si Parliamone. Ma parliamone sul serio. Parliamo della Germania del '32. Del periodo storico in cui si trovava allora lo stato tedesco. Delle scelte fatte dai vincitori della prima guerra mondiale e della ripercussione che hanno avuto sulle nazioni che l'avevano invece persa. Parliamo della comunicazione di allora, delle consuetudini sociali, e facciamo delle reali osservazioni e riflessioni antropologiche sulla società di allora. E poi facciamo lo stesso (o cerchiamo di fare visto che la storia non si fa nel quotidiano), con le situazioni sociali e antropologiche di ora. Se lo vogliamo fare, facciamolo davvero, altrimenti resta solo, come sempre accade in Italia, una inutile chiacchiera da stadio.
  • Leonardo C. Utente certificato 4 anni fa
    Non solo la legge elettorale ma da subito riduzione drastica delle auto blu, è vergognoso il numero di auto a disposizione dei politici. Ridurre il numero dei parlamentari e i loro stipendi come hanno fatto gli eletti del movimento in sicilia. Eliminare definitivamente le province e sarebbe il caso anche delle municipalità, almeno per la mia esperienza non servono.
  • Gerardo C. Utente certificato 4 anni fa
    Il mio pacato e costruttivo intervento postato e pubblicato alle 9,15 di oggi è sparito.Ringrazio il manovratore.Se c'errore rimediate altrimenti dovrò trarre le mie conclusioni.
    • Anna Anna 4 anni fa
      Che dire!!!! Insomma che i giornalisti fossero di parte è risaputo!!! Ecco perchè Grillo fino ad ora ha evitato il contatto con i giornalisti italiani, perchè loro interpretano a modo loro, in base alle correnti di appartenenza per distorcere il messaggio e farlo arrivare quasi capovolto al popolo!!!!! Insomma non avete ancora capito il perchè il Movimento chiede tra le sue proposti l'annullamento dei finanziamenti anche ai giornali????? Ahahahah quante cose ancora da chiarire ragazzi. Sono sicura che Beppe riuscirà a far arrivare in modo chiaro il suo pensiero anche se le TV, i giornali di parte, cercano di distorcere il messaggio di partenza. Pensate che ci sono dei corsi sulla comunicazione dove si può dimostrare che già fisiologicamente un racconto fatto da una persona ad un altra, viene già modificato poichè il linguaggio tra due persone non è comune....un pò per il livello culturale che può essere differente, un pò perchè risultano essere differenti le idee. Immaginate il passaparola tra dieci persone!!! Che caos!!! Sicuramente all'ultimo interlocutore arriverà solo una piccolissima parte della reale conversazione che il primo soggetto a descritto. Immaginate in ambito politico-giornalistico dove ci sono le parti cosa PUO' SUCCEDERE!!!!! Non facciamoci infinocchiare dai giornalisti italiani che già normalmente accusano senza prima conoscere i fatti!!!!!
  • nino girinelli Utente certificato 4 anni fa
    ma perchè molti elettori del m5s pensano che grillo stia sulla finestra senza fare niente? questi non hanno capito nulla, cercate le vere notizie su internet, non credete alle notizie trasmesse dalla tv. il m5s non deve allearsi al pd, ma è il pd che deve accetare le proposte fatte da grillo le quali per molti vecchi politici sono molto scomode perchè con l'effetto della fine delle due legislature sono tutti fuori,hanno mangiato troppo basta basta fuori tutta la vecchia casta
  • Rosalba U. Utente certificato 4 anni fa
    Non ho votato M5S perché non condivido alcuni punti del programma e perchè do un’enorme importanza al valore del dissenso. Il movimento sicuramente raccoglie il malessere del paese ma è anche frutto di una crisi economica enorme. Quando tutti avevano la pancia piena non ho visto purtroppo tutta questa indignazione verso un paese in caduta libera culturale dove l’apparire era meglio dell’essere, dove si potevano fare soldi facili e purtroppo per moltissimi giovani il sogno era andare in TV, essere veline e casomai partecipare alle cene eleganti con bustarella a fine serata. Questi giovani hanno ed avevano genitori alle spalle. La colpa non sarà un pochino anche nostra? Io penso di si. L’IMU è una tassa ingiusta per chi ha un reddito basso ma tutti pronti a riscuoterla però, non ho sentito nessuno che abbia detto scusate io non la voglio indietro, posso permettermi di pagarla e fare in modo che rimanga al mio comune affinchè possa erogare servizi. Anzi tutti lì a votare all’ennesima promessa elettorale. Credo nella partecipazione democratica e mi spaventa l’idea del capo che ieri sfasciava computer ed oggi esalta la rete e se domani cambiasse idea? Mi spaventano le riunioni a porte chiuse quando si è urlato nelle piazze che il cittadino vedrà tutto, consiglio dei ministri, commissioni etc etc. O è tutto alla luce del sole o no, altrimenti si rischia di non essere credibili. Non voglio inciuci ed inciucetti ma un governo SI , purtroppo non è possibile stare sempre all’opposizione, troppo comodo. Il M5S ha avuto un enorme mandato popolare lo eserciti nei modi che ritiene più opportuno ma prima di tutto nell’interesse dell’Italia e degli italiani. Chiedete democraticamente ai vostri sostenitori cosa vogliano che facciate, mi sembra la strada più semplice. Se decidono i capi e gli eletti non vedo la differenza fra il movimento e la struttura di un partito. Non sono i partiti ad essere sbagliati sono gli uomini. Vi assicuro che è stato tristissimo per me vedere
    • Rosalba U. Utente certificato 4 anni fa
      Sono una vera pippa.... ho mandato il post un sacco di volte e pure incompleto. Scusate
  • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
    per Rosa r.: puoi farlo, ma correggimi due errorini di ortografia che ho commesso verso la fine per stanchezza, vista l'ora antelucana. diffondiamo tra i meno giovani.
  • Lux Luci 4 anni fa
    NO !!! PROPRIO NON CI SIAMO … “STIPENDIO NETTO DEI GRILLINI VIRTUOSI: 11 MILA EURO” !!! UN CITTADINO ITALIANO, SE E’ FORTUNATO E HA LAVORO O PENSIONE, GUADAGNA MEDIAMENTE 1.200,00 EURO NETTI AL MESE. INVECE LO “STIPENDIO NETTO DEI GRILLINI VIRTUOSI: 11 MILA EURO” !!! ??? 3.000,00 Euro netti al mese sarebbero uno stipendio/pensione più che dignitoso per qualsiasi dipendente o pensionato della pubblica amministrazione (capo dello stato copmpreso!) Fonte: http://www.tzetze.it/2013/03/movimento-5-stelle-stipendi-dimezzati-ma-benefit-mantenuti.html EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!! http://www.youtube.com/watch?v=iXbiMbta7xo http://www.megachip.info/tematiche/kill-pil/5819-sul-salario-di-cittadinanza.html http://www.linkiesta.it/presidente-uruguay-guadagna-800-euro-al-mese http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded/>
  • Sal T. Utente certificato 4 anni fa
    E adesso chi me la fa smettere ? Ho confidato a mia moglie di aver votato M5S ed ora non mi da più tregua. Tutto il giorno a borbottare e contestare. Quindi mi rivolgo a Bersani, che nell’intervista di ieri, dice che se lui va a casa “tutti vanno a casa” dimostra di non aver capito niente. Di essere ancora un vecchio con idee vecchie, a protezione di un sistema vecchio e decrepito, indegno di un “grande paese” che tanto grande in verità non è. Inoltre si contraddice pure. Deve aver dimenticato che aveva detto che lui nella barca ci sarebbe stato se non da capitano anche da mozzo. Bene rimanga da mozzo e faccia timonare Grillo. Bersani …. I 160 sono venuti nella casa non per aggiustartela, sono venuti a demolire il rudere che ne avete fatto, quindi se contribuisci anche tu a demolirlo con loro, facciamo prima a ricostruire, non un palazzo, magari un condominio per tutti e almeno mia moglie la finirà di rompere. Fammi un favore. Accelera invece di tirarla per le lunghe, con la solita tiritera del bene comune che in fondo è solo il tuo e dei tuoi amichetti. Lo sapevi che lo slogan era : “A casa tutti” se ora cominci a ripeterlo anche tu dimostri che ti vuoi infiltrare. Hai voluto Monti, va da lui, magari ti trova un bell’ufficio da Morgan Stanley, o in qualche altra banca.
    • stefano boneva Utente certificato 4 anni fa
      BRAVISSIMO!! GRILLO PREMIER LA HACKS PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA VIA IL VATICANO DALL'ITALIA!!! RIPRENDIAMOCI LE CASE DELLA CHIESA E FACCIAMOCI DEI CASINI!! NOI MEGLIO DELLA GEERMANIA!! VAI BEPPE!!!!
  • franco gisi Utente certificato 4 anni fa
    Altra notizia: a Roma ricompaiono le "Brigate Rosse". Buon Dio come sono prevedibili!
  • sara 4 anni fa
    Siamo tutti d'accordo sul no alleanze. Almeno quelli del movimento che conoscono bene il movimento e sanno che è Rivoluzione. Comunque sia ci sono tanti del PD che scrivono qui sopra per poi far dire che siamo divisi.. freghiamocene. Ma bisogna far capire a chi ci sta vicino e chi chiede di fare un'alleanza con Bersani che cosa vuol dire "rivoluzione" Bisogna aver pazienza.. e spiegargli che cos'è il movimento. Da un lato essere inflessibili e tenere duro (è una rivoluzione... mica ci possiamo aspettare che sia facile no?!!! ma noi saremo più forti. Perchè una voce onesta si eleva su tutte le altre. Perchè una voce onesta spiazza... e sconvolge trame segrete... )Da un lato tenere duro ed essere in assetto da guerra, pronti e consapevoli che questi proveranno di tutto.. dall'altro bisognerà cercare di convincere le persone vicine a noi che stanno combattendo la battaglia di altri, per gli interessi di altri. Far capire che questi giornalisti e questi politici che ce l'hanno tanto con noi si stanno difendendo, stanno difendendo i loro interessi.. ma che loro che ci fanno a difendere gli interessi di quelli la?!! E la cosa via via si scoperchierà da sola e più gente si renderà conto che abbiamo ragione.. e che non siamo antidemocratici, anzi, che lo sono i loro capi e che hanno questa volta la possibilità di combattere per il bene di questo paese. E così si uniranno a noi
  • Rosalba U. Utente certificato 4 anni fa
    Premesso che non ho votato M5S perché non condivido alcuni punti del programma ed anche perché da una tradizione famigliare e da una convinzione personale do un’enorme importanza alla democrazia ed al valore del dissenso. Il movimento sicuramente raccoglie il malessere del paese in tutti i suoi aspetti ma è, secondo me, anche frutto di una crisi economica enorme. Quando tutti avevano la pancia piena non ho visto purtroppo tutta questa indignazione verso un paese in caduta libera culturale dove l’apparire era meglio dell’essere, dove si potevano fare soldi facili e purtroppo per moltissimi giovani il sogno era andare in TV, essere veline e casomai partecipare alle cene eleganti per qualche bustarella a fine serata. Questi giovani hanno ed avevano genitori alle spalle, e tanta indignazione io non l’ho percepita. La colpa non sarà un pochino anche nostra? Io penso di si. L’IMU è una tassa ingiusta per chi ha un reddito basso ma tutti pronti a riscuoterla però, mica ho sentito qualcuno che abbia detto ..scusate io non la voglio indietro, ho una bella casa e posso permettermi di pagarla e fare in modo che rimanga al mio comune affinchè possa erogare servizi. Anzi tutti lì a votare all’ennesima promessa elettorale. Credo nella partecipazione democratica e mi spaventa l’idea del capo che ieri sfasciava computer ed oggi esalta la rete e se domani cambiasse idea? Mi spaventano le riunioni a porte chiuse quando si è urlato nelle piazze che il cittadino vedrà tutto, consiglio dei ministri, commissioni etc etc. O è tutto alla luce del sole o no, altrimenti si rischia di non essere credibili. Non voglio inciuci ed inciucetti ma un governo SI , l’assunzione di responsabilità SI, purtroppo non è possibile stare sempre all’opposizione, troppo comodo. Il M5S ha avuto un enorme mandato popolare lo eserciti nei modi che ritiene più opportuno ma prima di tutto nell’interesse dell’Italia e degli italiani. Chiedete democraticamente ai vostri sostenitori cosa vogliano che facc
    • sara 4 anni fa
      Cara Rosalba, noi sono anni che parliamo di cambiamento. Anche quando ALTRI facevano la fila per fare la velina. La nostra è un movimento molto democratico, ognuno di noi si è riconosciuto in alcune regole che secondo noi ci aiutano a preservarci dalla corruzione che questa politica ha dimostrato di fare verso chiunque le si avvicini. A queste regole ci atteniamo e a queste regole Beppe rimanda. Per il resto ognuno di noi può partecipare, dire, influire, per esempio siamo stati noi a votare ciascuno dei nostri rappresentanti a differenza di voi che avete un'oligarchia che decide la linea del partito (e regolarmente questa linea è diversa da quella della base!!) Questo è essere antidemocratici, Rosalba. Lo so perchè io votavo PD..ma quando ho capito quanto sono non democratici e quanto sono sordi a qualunque supplica di cambiamento, ho cambiato rotta. Si guardisce Rosalba!!! Dal PD si guarisce.. Sennò siete come quei votanti del PDL che qualunque cosa faccia il loro capo, tornano sempre là... perchè perchè?? voi state facendo uguale!!! I vostri rappresentanti ci hanno consegnato a Berlusconi. I vostri rappresentanti non hanno votato il conflitto d'interessi.. i vostri rappresentanti sono usciti dall'aula quando c'era da votare il rientro dei capitali dall'estero al 5%... i vostri rappresentanti hanno votato sì compatti (tranne 2 defezioni: D'ambrosio e ex direttore unità) l'indulto per il voto di scambio. E' una classe politica compromessa. che non vuole assolutamente il cambiamento. PErchè cambiamento vorrebbe necessariamente dire autoeliminazione. E dunque vi plagiano, con propaganda di bassa lega.. ma voi come potete stare a questo gioco?? per difendere i LORO interessi?? MA PERCHE'?? mica siete come loro? perchè volete persone che si sono sempre distinte per non fare ciò che tutti noi cittadini vogliamo? Non facciamo, Rosalba, come i polli del Manzoni... guardiamo in alto ... guardiamo bene chi ci ha messi in questa situazione... davvero... Un caro saluto!
    • marciano benedettino 4 anni fa
      L'assunzione di responsabilità deve partire da chi ha portato allo sfascio, non da chi me subisce le conseguenze. Se a casa tua moglie sperpera i soldi che gli dai per far la spesa e a tavola poi non c'è niente da mangiare, che fai, continui a dargli i soldi o vai tu a fare la spesa? Non c'è fiducia che tenga....
  • FULVIO DI FULVIO Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, la verità è che sei il promotore di una rivoluzione di portata planetaria. Se come penso, tenendo duro oggi al richiamo delle sirene, riusciremo ad essere coerenti con i fondamenti del nostro programma, l'Italia tutta (corrotti e collusi esclusi)a breve sarà dei nostri. Si dice che in Europa: "di Grillo hanno paura ma di Berlusconi il terrore", questo dimostra quanta poca lungimiranza dimostrano. L'Italia sarà il trampolino per una rivoluzione dagli effetti devastanti per tutte le lobbies che detengono oggi il potere politico ed economico mondiale che hanno commesso l'errore di non lasciarci soltanto la morte a renderci uguali a loro ma anche il VOTO!!! e dal momento che loro si contano sulla punta delle dita e noi siamo miliardi, tra un po' di anni questa rivoluzione sarà studiata sui banchi di scuola come quella Francese. Teniamo duro, senza compromessi e sarà così. saluti da Fulvio Di Fulvio P.S. non preoccuparti della stampa italiana, a quello che scrivono ci credono solo i giornalisti e coloro che li comandano
  • giuseppe armaforte 4 anni fa
    Avrei una modesta proposta per cercare di venire incontro a tutti quelli che vantano dei crediti nei confronti dello Stato,proposta che avevo inviato ad un quotidiano, non pubblicata,e che avevo sentito suggerire l'indomani della mia lettera, in tv, da un noto professore di economia che insegna negli USA. Visto che la Cassa depositi e prestiti ha una notevole liquidità inutilizzata, perché non si utilizzano tali somme per anticipare una buona percentuale dei crediti vantati da chi possa produrre adeguata documentazione, con riserva di liquidare la restante somma in tempi non biblici? L'economia ne avrebbe un notevole vantaggio! "Loro" non lo farebbero mai ma voi potreste proporre e pressare perchè tale idea venga presa in considerazione.
  • franco gisi Utente certificato 4 anni fa
    Ma è così difficile capire che il nuovo è arrivato? Fratelli ve lo diciamo con il cuore e per aprirvi gli occhi: basta con questi paragoni anacronistici, non ripetete cantilene precotte, la storia si ripete solo quando a farla sono i soliti mascalzoni. Lo tzunami è inarrestabile, ci sono forze in azione che vanno molto al di la' delle piccole faccenduole di bottega alle quali sono abituati questi mestieranti della politica. Pensavano sul serio che la fine del mondo si sarebbe realizzata con le modalità di un film holliwoodiano? La fine del mondo è un processo inesorabile che porta alla fine di un modo di pensare e concepire la vita egoistico. C'è ricchezza e abbondanza per tutti sia nel nostro paese che in tutto il pianeta, è arrivato il momento che tutti ne possano beneficiare.
  • goffredo de felice 4 anni fa
    buona domenica a tutti! Chiedo a chi vorrebbe alleanze con il pd se pensa veramente che sia esente da colpe per la nostra situazione attuale, o ha solo paura di veder perdere consensi al movimento 5 stelle, secondo me si deve liberare il nostro parlamento, da chi ci ha ridotto così e proprio in questo momento si deve essere convinti del voto dato al movimento 5 stelle, per non perdere l'unica occasione che ha il nostro paese , per liberarsi di gente che a tutto ha pensato, tranne che al bene della nostra nazione! ringrazio tutto il movimento 5 stelle, per avermi dato una speranza che credevo nessuno mai avrebbe potuto farmi avere di nuovo! GRAZIE!
  • Lux Luci 4 anni fa
    COSA CHIEDO COME PRIMI PROVVEDIMENTI DEL PROSSIMO “GOVERNO 5 STELLE”: -ATTRAVERSO L’ AZIONE DEMOCRATICA E SISTEMATICA DELLA MAGISTRATURA E DELLA GUARDIA DI FINANZA, INDAGINI PATRIMONIALI A TAPPETO, E REQUISIZIONE IMMEDIATA DI TUTTI I BENI ILLECITAMENTE ACCUMULATI DA CHIUNQUE, A SEGUITO DI ATTIVITA’ ILLECITE, ILLEGALI E CRIMINOSE. -CON QUESTI DENARI RECUPERATI SI FINANZI SUBITO IL SALARIO DI CITTADINANZA PER CHI NON HA LAVORO, E SI STIMOLI L’ ECONOMIA ANCHE ATTRAVERSO LA DISTRIBUZIONE DI QUESTI DENARI AL POPOLO, SOTTO FORMA DI DIMINUZIONE DELLAE TASSE, AUMENTO DEI SALARI E DELLE PENSIONI. -TETTO MASSIMO DI 3.000 EURO NETTI AL MESE PER SALARI E PENSIONI DEI DIPENDENTI PUBBLICI DI QUALSIASI LIVELLO E GRADO (CAPO DELLO STATO COMPRESO!). -ISTITUZIONE DELLA MONETA ELETTRONICA E CONTROLLO TRASPARENTE IN TEMPO REALE DI TUTTI I FLUSSI DI DENARO, SIA PUBBLICI CHE PRIVATI, ONLINE! (PER ARGINARE IL MALAFFARE E ANCHE L’ EVASIONE FISCALE). -CREAZIONE DI UNA PIATTAFORMA WEB PER L’ ESERCIZIO DELLA DEMOCRAZIA DIRETTA E PARTECIPATA BASATA SUI REFERENDUM PROPOSITIVI ONLINE E SENZA QUORUM. -LE TELEVISIONI DOVRANNO ESSERE GESTITE DA COMITATI DEMOCRATICI DI SALUTE PUBBLICA PER GESTIRLE IN MANIERA DEMOCRATICA E SANA, E NELL’ INTERESSE DELLA COLLETTIVITA’, IMPEDENDO COSI’ LA MANIPOLAZIONE DELLE MENTI, COME FIN QUI E’ AVVENUTO. EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO!!!
  • Marina B. Utente certificato 4 anni fa
    Il programma per il governo c'è, è uno per tutti. Bisogna trovare chi si prenda la patata in mano. Se si evita la Grecia, sarebbe una vittoria. E chi guida in quel momento ne avrebbe riconoscimento e merito perenne.
  • franco gisi Utente certificato 4 anni fa
    Notizia appena trasmessa: sospese le forniture di gas dalla Libia. Terrosisti (sempre loro!) attaccano il giagimento di mellitah, ai confini con la Tunisia. Coincidenze?!
  • Lux Luci 4 anni fa
    “MOVIMENTO 5 STELLE”, SCUSATE MA COME CITTADINO CHE VIA HA VOTATI COMINCIO A NON CAPIRE E AD ESSERE DELUSO E INFASTIDITO DA VOI … NOI VI ABBIAMO VOTATI PER PORTARE A CASA DEI RISULTATI CONCRETI! E NON PER STARE ALLA FINESTRA A GUARDARE ALTRI CHE DISTRUGGONO DEFINITIVAMENTE IL PAESE … POCHI POTEVANO IMMAGINARE QUESTO BEL RISULTATO ELETTORALE: USATE QUESTA OPPORTUNITA’ ED ENTRATE DIRETTAMENTE NEL GOVERNO DEL PAESE SUBITO ! C’ E’ QUALCUNO TRA DI VOI CHE PREFERISCE FORSE UN GOVERNISSIMO PD/PDL, ECC. FORSE? IN QUESTO MODO SI’ CHE LA MALA-POLITICA POTRA’ CONTINUARE A PROSPERARE E LORO POTRANNO CONTINUARE A RIEMPIRSI LE TASCHE DI DENARO PUBBLICO MENTRE IL POPOLO E’ ALLA FAME ! IN QUESTO CASO, OVVERO SENZA AVER DATO ORA PROVA DI RESPONSABILITA’ E DI CAPACITA’, PENSATE FORSE CHE ALLE PROSSIME EVENTUALI ELEZIONI, SENZA CHE VOI ABBIATE DATO PROVA DI CAPACITA’ DI GOVERNO CHE ORA VI SI OFFRE, CI SAREBBE ANCORA QUESTA DISPONIBILITA’ A VOTARE “MOVIMENTO 5 STELLE” ? NON PENSO PROPRIO ! DA VOI VOGLIAMO RISULTATI SUBITO, E NON CHIACCHIERE DA SALOTTO BENE !!! SVEGLIA! DATE PROVA DI ESSERE FORZA DI GOVERNO SE NE SIETE CAPACI, E NON DEI BAMBOCCIONI CON LA PUZZA SOTTO AL NASO ! EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    Questo Movimento non ha nessun obbligo verso il Popolo Italiano...l'unico obbligo che ha è solo lo verso chi l'ha votato, rispettando quanto sancito nel Proprio programma. Chi afferma il contrario o è in mala fede oppure non ha capito un cacchio!...è bene essere chiari, non ci sporcheremo mai le mani,appoggiando una qualsiasi coalizione! s.c.o.r.d.a.t.i.v.e.l.o!! Loro ci hanno ridotto in questo "merdaio" e loro devo rimediare!!se non sono capaci,allora si levino dai coglioni e ci lascino governare!. Chi ha votato PDL e PD dovrà chiedere conto a loro e non al M5S!!come dovrabbero chiederli conto di 20 anni di governo a 4 mani..che c'ha portato nel baratro!! Non pensino di Nominare un Presidente della Repubblica a loro simpatico..ormai il giochino s'è rotto..e tutti e due(PD e PDL) ora hanno finito di raccontare le Barzellette! Non voteremo nessuna norma che restituisca una qualche garanzia o salva condotta alla Politica!!!ogni volta che la Magistratura chiedere una autorizzazione a procedere verso un Parlamentare, il M5S la voterà a favore!!!chi vuol capire capisca!!
  • Roberto Luche 4 anni fa
    Cari amici, è inutile che ci stiamo ad arrovellare il cervello, la situazione è quella che è e il risultato di questo degrado è davanti agli occhi di tutti gli italiani e anche del mondo che ci deride spesso per imbecillaggine altre volte perchè la stampa che si è scoperto essere assoldata chi più chi meno a partiti politici e/o a imprenditori facoltosi dediti a delinquere è incapace di tenere la schiena dritta e dimostrare la propria professionalità. Spero che il movimento insieme a tutti noi cittadini si riesca a debellare questo cancro, e questo si che è un vero cancro non quello prospettato da mister B. nei confronti della magistratura. Mi auguro che tutti noi si abbia la forza di rinunciare nel nostro ma anche nell'interesse dei nostri figli ad eventuali lusinghe del potere in difficoltà. La scelta di Beppe di non accordare la fiducia a nessun partito politico o coalizione e meritoria, degna di rispetto perchè da uomo maturo che è e sopratutto da una analisi che nel corso della sua vita ha potuto fare si è reso conto che con questi balordi non si può avere nessun contatto altrimenti si rischia il contagio e la rivoluzione posta in atto perderebbe di significato. Non si può non vedere infatti di come tutti lo corteggino dopo averlo deriso, sputato in faccia, classificato un illuso, un populista, uno che stava fuori dalla realtà mentre loro affollavano gli show televisivi ed in nome dell'austerità una moltitudine di persone si toglieva la vita. Ebbene a fronte di tutto questo vi posso solo assicurare che io essendo un professionista non con lauree finte come i politici di turno ho dovuto lasciare il mio Paese per avere una possibilità di far decollare la mia attività perché nonostante gli importanti investimenti in termini di cultura in Italia la mafia dei politici ha impedito che potessi andare avanti con le mille burocrazie di cui questo Paese è stato capace di perorare. Conclusione è che per nessuna ragione deve trattare con questi uomini corrotti e mafiosi.
  • don chisciotte 4 anni fa
    ho visto LA7 ieri sera (02.03.13). Illuminante (mi auguro per tutti) sulle possibili dinamiche di un nuovo governo. Il PdL vuole lo sfascio, cercano le elezioni subito (improponibile); vi stanno prendendo le misure. Aspettati di tutto! Dalle querele agli anelli deboli del movimento, allo scavare nel passato di tutti quelli che hai portato in parlamento.
  • MICHELE PRISCIANDARO 4 anni fa
    resistere alle lusignhe dei vari bersani,veltroni,berlusconi nonchè degli ultimi che voglio salire sul carro (meglio sulle poltrone che si libereranno in nome dello spoil system). Resistere ed aspettare che vadano giù da soli. Pochi punti fissi: -abolizione di qualsivoglia contributo ai partiti; - abolizione delle provincie (tutte) - dimezzamento dei parlamentari sia a Roma che nelle regioni autonome e statuto speciale; - riduzione ad un quarto degli attuali stipendi, ai parlamentari residuali; - modifica integrale della legge elettorale; - ridimensionamento delle spese folli militari (aerei e varie missione estere); - introduzione vera del conflitto d'interessi(anche per quanto attiene i parlamentari eletti, rispetto all'attività che svolgevano prima); - reintroduzione del reato di falso in bilancio; - impossibilità, per chi si candida e viene eletto parlamentare o Sindaco o altro ruolo istituzionale, di conservare il ruolo che svolgeva prima (vedi caso assurdo vedi per i magistrati); - eliminazione dei collegi arbitrali ove sono presenti magistrati, di qualsivoglia magistratura, sia in servizio sia in pensione. Saluti e resistere resistere resistere
  • tina carlai 4 anni fa
    BBBB AAAA SSSS TTTTTTT AAAA I B B A A S T A A I BBBB A A S T A A I B B AAAA SSSS T AAAA I B B A A S T A A I BBBB A A SSSS T A A *
  • Orazio Barna Utente certificato 4 anni fa
    Sono sempre piu convinto che non bisogna fare alleanze con nessuno di questi lestofanti che hanno distrutto il paese e che adesso direbbero qualsiasi cosa e promettono la qualsiasi pur di tenersi a galla. NO alleanze come da statuto altrimenti ci trascinano con loro. NO ALLEANZE NE FIDUCIA a chi non la merita.
  • Tiziano P. Utente certificato 4 anni fa
    mi sembra di essere diventato matto....ma dico io,e mi rivolgo a tutti quelli che votavano pd e questa volta hanno votato il movimento e adesso dicono che non lo rivoterebbero perche non fà l'accordo....ma cavolo,è proprio questo che dovrebbe farvi capire di aver fatto la scelta giusta,per 2 legislature il pd non ha VOLUTO APPOSITAMENTE FARE quelle cose GIUSTE CHE SONO NEL PROGRAMMA DEL MOVIMENTO e adesso,unti chissa da quale olio santo diccono di voler fare subito.anch'io ero un elettore di sinistra ma è proprio ora che mi accorgo che mi hanno preso per il culo per 20 anni! il movimento sta mettendo a nudo tutto questo ma ci vuole tanto a capirlo?
    • sara 4 anni fa
      hai ragione al 100% e bisogna far capire a chi ci sta vicino proprio questo. Da un lato essere inflessibili e tenere duro (è una rivoluzione... mica ci possiamo aspettare che sia facile no?!!! ;-) ma noi saremo più forti. Perchè una voce onesta si eleva su tutte le altre. Perchè una voce onesta spiazza... e sconvolge trame segrete... )Da un lato tenere duro ed essere in assetto da guerra, pronti e consapevoli che questi proveranno di tutto.. dall'altro bisognerà cercare di convincere le persone vicine che stanno combattendo la battaglia di altri, per gli interessi di altri. Far capire che questi giornalisti e questi politici che ce l'hanno tanto con noi si stanno difendendo, stanno difendendo i loro interessi.. ma che loro che ci fanno a difendere gli interessi di quelli la?!! E la cosa via via si scoperchierà da sola e più gente si renderà conto che abbiamo ragione.. e che non siamo antidemocratici, anzi, che lo sono i loro capi e che hanno questa volta la possibilità di combattere per il bene di questo paese. E così si uniranno a noi
  • luciano canale 4 anni fa
    oggi c'e' un bel sole.
    • Sal T. Utente certificato 4 anni fa
      Vero, e io mi sto anche divertendo un sacco a vederli correre per risolvere il rebus mentre sudano le famose 7 camice. Tra un pò inizia la primavera. Sarà mica un segno del cielo ? subito dopo Le vacanze.
  • Paolo Patierno Utente certificato 4 anni fa
    Nessuno lascerà governare il M5S Se dovesse entrare in una coalizione, su di un programma (anche di pochi punti specifici) i punti enunciati, come elementi fondanti dell'eventuale accordo, verrebbero trascinati nello "scantinato della burocrazia". La "rivoluzione cinque stelle" sta terrorizzando gli apparati (i burocrati)questi hanno la forza di fermare qualsiasi tentativo di cambiamento. Solo un parlamento ed un governo a direzione cinque stelle, può smontare il sistema. Si deve purtroppo ancora aspettare, usando la presenza (significativa) nelle camere, per ottenere successi parziali, con il voto su punti specifici condivisibili.
    • maurizio p. Utente certificato 4 anni fa
      sono daccordo
  • giuseppe gallo 4 anni fa
    Peppe grillo,sono indignato per il tuo comportamento. Ti ho votato per spazzare il marciume della politica, ma se non ti siedi ad un tavolo con il pd per portare avanti le tue proposte, come si può eliminare il vecchio?
    • Tiziano P. Utente certificato 4 anni fa
      hai un pò di confusione in testa. se ti metti al tavolo con il VECCHIO è inplicito che non vuoi mandarlo a casa! sveglia
  • Emiliano 4 anni fa
    Siamo l'ago della bilancia, o si fa come dice il nostro programma o non se ne fa niente. Basta inciuci e poltrone da spartire. Siamo il nuovo che avanza
  • luca giordano luc 4 anni fa
    GRANDI M5S
  • nto n. Utente certificato 4 anni fa
    ciao beppe sono uno dei tanti cittadini che per anni ha rinunciato al voto non partecipando alle tornate elettorali. Ho ripreso a votare alle comunali di Bologna per il M5S. Oggi abbiamo ottenuto un fantastico risultato. Considerando che il sistema italiano prevede il voto di fiducia per l'insediamento del nuovo governo e che noi non possiamo e non dobbiamo perdere l'occasione di cambiare il nostro PAESE, ritengo sia auspicabile votare la fiducia solo al fine di consentire l'insediamento dell'esecutivo e poi votare legge per legge al fine di realizzare quei punti fondamentali di cui il paese necessita. 1) Legge sul conflitto d'interesse; 2) Previsione di una Camera unica diminuendo drasticamente il numero dei parlamentari; 3) Legge elettorale [proporzionale con sbarramento al 10% e premio di maggioranza al PARTITO e non coalizione vincente]; 4) Eliminazione del rimborso/finanziamento/[o in qualsiasi modo lo si voglia chiamare] pubblico ai partiti e ai giornali; 5) Riduzione dei compensi e privilegi dei: Parlamentari, Consiglieri Regionali/Comunali, Dirigenti Pubblici; 6) Riduzione delle pensioni d'oro e contestuale aumento di quelle inferiori ai 1000 € e introduzione del reddito di cittadinanza. Si potrebbe continuare .... Ritengo che vista la fiducia avuta dai Cittadini Italiani non possiamo non provarci!!! Concludendo, spero di non dovermi pentire di essere tornato al VOTO, perché temo che l'atteggiamento di chiusura a TUTTO e TUTTI altro non faccia che il bene di Berlusconi! Sarebbe TRISTE pensare che siamo stati soltanto una delle tante "liste civetta". Saluti tutti.
    • nto n. Utente certificato 4 anni fa
      Se hai letto bene, dico di votare la fiducia soltanto per l'insediamento del governo. Cosa che verrà revocata in qualsiasi momento se non vengono presentate leggi "CONGRUEEEEEE".
    • marinella . Utente certificato 4 anni fa
      Anch'io sono tornata a votare grazie al MV5....non per questo, chiedo vadano contro lo statuto interno...Non stai parlando con il giaguaro o il nano....loro si, che farebbero carte false(come stanno facendo) per governare....poi....non faranno approvare nessuna delle proposte del MV5. E' La tattica della favola dei 3 porcellini...il lupo si traveste da pecora affinche gli aprano la porta!!!! SVEGLIA!!!!!
  • MARIO PANARO 4 anni fa
    Crisi, senza occupazione da un anno un uomo di 58 anni si suicida Si era lamentato con parenti e amici della sua difficile situazione TORRE DE' PASSERI - Un uomo di Torre de' Passeri, nel pescarese, V.C., 58 anni, sposato, padre di un figlio, si e' suicidato impiccandosi all'interno di una baracca. Il dramma è avvenuto in contrada San Clemente, a Torre. A quanto si è saputo l'uomo era senza lavoro da un anno, si lamentava con parenti e amici di questa situazione occupazionale, e sembra avesse minacciato di togliersi la vita proprio ieri. A scoprire il corpo, nella tarda mattinata e' stata la moglie. L'uomo, per il quale stava scadendo la cassa integrazione, lavorava per una ditta che gestisce una cava a San Valentino. Non ha lasciato biglietti.
  • Antonio C. Utente certificato 4 anni fa
    Purtoppo la stampa italiana e la tv sia pubblica che privata non si smentiscono mai...ma devono capire che con Internet e i social network la gente ha finalmente aperto gli occhi ed è stanca di sentire menzogne su menzogne....è l'ora della verità per l'Italia perchè è l'ora della riscossa del popolo italiano ,quello che i nostri beneamati politici chiamano con fare arrogante "populismo"....e parlano ancora di democrazia...
  • Vito B. Utente certificato 4 anni fa
    Ieri sera nel programma televisiovosu LA7 a "In onda" è andato in scena il peggio della politica italiana e del giornalismo, conduttori che deridevano le idee del M5S c'è solo da VERGOGNARSI poi si chiedono come mai i grillini non vanno in TV, ma con una stampa del genere che lecca i piedi ai partiti come si fa a discutere onestamente!!! Poi vorrei aggiungere che il PD ha una faccia di CU*O peggio del PDL perchè stanno cercando di incolpare la disfatta del paese al M5S dopo che loro x oltre 30 anni hanno governato l'Italia. Non si rendono proprio conto che è finita x loro, che gli italiani sono stanchi del loro giochi e inciuci. SI VEDE PROPRIO CHE HANNO PAURA E FANNO BENE X LORO E' FINITA!!
    • Lorenzo De Stefano 4 anni fa
      Dopo decenni bui che hanno trasformato il Paese in un carrozzone teatrale rappresentato da maschere oscene, puttane, magnacci e ladri. Gentaglia e amici della gentaglia che hanno attecchito in modo virulento con il bacillo del clientelismo e dell’incapacità un paese già di per se malato storicamente. Trovo ridicole le proposte degli attuali Pdessini, il “morto che parla” non è più in grado d’incidere. Beppe dice :”lasciamoli scannare fra di loro” …..un vero Populismo puo’ attecchire se non ci limitiamo a far crollare i prodotti di questi falsi idoli, ma a spazzar via le loro macerie e lasciare spazio ad un terreno fertile per un sano cambiamento, chiamiamola Rivoluzione senza sparare neanche una pallottola. Forse aprire al PD con la clausola Renzi-si Bersani-no potrebbe essere un’idea interessante. Renzi ha idee moderne, ben diverse dal “morto che parla”. Il discorso di Renzi di annullare immediatamente i rimborsi ai partiti già da questa legislatura (ricordatevi che già adesso i partiti battano cassa per ricevere i rimborsi, si parla di un totale superiore ai 150 milioni di euro) e di utilizzare questi soldi per rimettere in moto l’edilizia pubblica e creare oltre che ad alloggi sociali anche nuovi posti di lavoro, mi pare una proposta giusta che occorrerebbe appoggiare. Dunque fuori Bersani e dentro Renzi ….governo transitorio fino alle prossime elezioni tra PD e Movimento per “operazioni d’urgenza” : taglio del 50% dei politici a partire dalla prossima legislatura, soppressione del 100% dei rimborsi ai partiti, stipendio minimo già da questa legislatura, dichiarazione dei redditi online obbligatoria per tutti i politici, nuova legge con effetto retroattivo immediato per la soppressione delle doppie e triple pensioni dei politici (vedi Dini). Tutte operazioni da fare con l’assenso dell’attuale Presidente della Repubblica, e dunque per mezzo di decreti unilaterali..e poi nuove elezioni! Chiamiamoli Eletti del Popolo, basta con questi "onorevoli"!!!
  • doriana santinato (l'ottavo nano) Utente certificato 4 anni fa
    cari amici grillini chi vi scrive vuol segnalarvi il grave livello di degrado in cui la sanità pubblica versa: vi metto al corrente di un fatto gravissimo ,mio padre ricoverato presso l'unità chirurgica dell'ospedale di assisi per un intervento di routine ha dovuto fare i conti con tutta una serie di disservizi o di servizi equiparati al peggior ospedale del terzo mondo: Nonostante la buona volontà del personale medico e paramedico ci siamo trovati difronte a situazioni tragicomiche del tipo cateteri insufficienti, farmaci mancanti ecc ecc..visto che la sanità pubblica è un bene essenziale, visto che i nostri politicanti da strapazzo dispongono dei migliori cardiologi che prestano sevizio all'interno dei palazzi del potere o addirittura visto che per fare un esempio a caso la signora polverini ha avuro quasi un reparto completamente a disposizione nel corso del suo recente intervento chirurgico mi chiedo se esistono cittadini di serie a o serie b ..piuttosto come la mettiamo con le cifre da capogiro che i famosi trombati delle elezioni come fini e di pietro tanto per fare un esempio hanno ricevuto come liquidazione al loro durissimo lavoro con vitalizzi con i quali si potrebbero pagare un certo numero di pensioni o essere utilizzati per assicurare un salario minimo, che dire di quei poveri docenti ai quali è stato ulteriormente bloccato il contratto con relativo avanzamento di carriera? indovinate poi da chi? ma da padre monti e suoi predecessori ( i peggiori di tutti brunetta e tremonti amici di silvio ) che hanno continuato a regalare pensioni da capogiro che si aggirano intorno al milione all'anno.. a chi ha governato solo per arricchimento personale e non ha mai tenuto conto dell'interesse della comunità è uno schifo basta bisogna tagliare drasticamente questi sprechi e mandarli tutti a casa p.s. fate in modo che la presidenza del senato non venga offerta a berlusconi ... dopo le ultime notizie sul grave reato di voto di scambio sarebbe opportuno che la soci
  • Emiliano 4 anni fa
    Beppe continua così, il PD se vuole in nostro appoggio deve applicare, senza se e senza ma, i punti del nostro programma, quelli piu'importanti e poi si torna al voto. Certo è, che se non lo capiscono faresti bene a dirlgielo a chiare lettere, sono troppo distanti dalla nostra concezione della politica.
  • Gianluca S. 4 anni fa
    Il pdl è il partito del MALE, non ci saranno accordi per mantenere le poltrone del pdl. È inutile che venite sul blog a frignare e leccare il culo, dovete dimettervi per il bene del paese. Voi siete colpevoli di non aver fatto mai nulla, siete la rappresentazione delle tre scimmiette, non parlo, non vedo, non sento. Politici con questo atteggiamento, sono il cancro di questo paese.
  • lorenzo gaetani Utente certificato 4 anni fa
    Penso caro Beppe che non bisogna ascoltare la stampa italiana come in Sicilia anche a Roma si vedrà il buon lavoro dei nostrinamici grillini
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Una domanda Notizia della scorsa settimana pare che il pd debba 200 milioni a varie banche non ne parla nessuno e perché le banche non chiedono i soldi dovuti C'è una legge che garantisce il creditore con il rimborso da parte dello stato Via subito questa legge per prima i soldi delle tasse degli italiani non devono garantire i partiti
  • Eduardo Amato 4 anni fa
    Caro Beppe, ormai il nostro movimento ha una responsabilità alla quale non può sottrarsi: quella di costruire l'Italia così come la vogliono tutti quelli che hanno votato M5S.vedo una sola possibilità CONCRETA: allearsi con il PD su un programma di poche cose,nello specifico: eliminazione dei rimborsi elettorali; riduzione del numero dei parlamentari,un terzo o al massimo della metà; riduzione dei compensi economici; legge anticorruzione; nuova legge elettorale; aiuto ai disoccupati e alle famiglie in difficoltà costringi il PD a realizzare qualche punto importante del programma del movimento prendendoti tu il merito perché l'alleanza si fonderebbe espressamente sui nostri punti. La prossima tornata elettorale,che ci sarà non appena quel programma sarà realizzato, vedrà il movimento votato anche da chi pensa che siamo solo distruttori o,peggio, buffoni. Buon lavoro, Beppe a te e a tutti i cittadini che ci rappresenteranno nelle istituzioni.
    • stefano boneva Utente certificato 4 anni fa
      vate restro satana!!! mai col pd mai col pdl!! sei scemo!!! IL PD E' PEGGIO DEL PDL VIENI IN EMILIA E PROVA A LAVORARE SE NON SEI COMUNISTA
    • Gabriella C. Utente certificato 4 anni fa
      Facendo la proporzione tra senatori e deputati statunitensi per abitante vien fuori che in Italia basterebbero 19 senatori e 85 deputati, totale 104. Naturalmente senza auto blu, senza benefici vari e senza super trattamenti economici. Ma mi domando: non è che col fatto che diminuiscono riesce fuori la solita tiritera "Sono pochi quindi anche se li strapaghiamo non fa danno"? E poi visto che siamo per la democrazia diretta perché non mettiamo la clausola della diminuzione progressiva ed inesorabile del loro numero stabilendo un massimo di dieci anni alla loro scomparsa definitiva?
    • ciro stoico Utente certificato 4 anni fa
      Lo so di rappresentare una goggia nel mare, ma sono pienamente d'accordo con te, è l'ora di scendere in campo e far approvare tutti i nostri punti, cosi alla prossima tornata elettorale faremo il botto, altrimenti si rischia di passare per quelli che sanno solo criticare.
    • sara 4 anni fa
      è proprio quello che vogliamo fare ma, con un'alleanza a scatola chiusa (la fiducia), sarà assolutamente impossibile Quindi noi tutti stiamo cercando un modo (se ce n'è uno) per costringere il PD a fare con noi proprio le cose che dici tu.. lo strumento non è la fiducia (che ci chiuderebbe in una scatola in cui a forza di rimandare -vedi ultimo governo di Monti- tutte le cose utili non si fanno mai. Lo strumento sarà un altro. Per esempio un governo con noi capofila (così quelle cose le faremo davvero- ed è di questo che hanno una fifa boia!!!! Sennò accetterebbero..) Insomma i giornalisti di regime stanno raggiungendo livelli di propaganda inverosimili ma noi saremo più intransigenti e soprattutto siamo in buona fede: una voce onesta si eleva nella notte e vince.. vince sempre!!! Perchè si vedrà alla prova dei fatti che noi vogliamo fare le riforme. E' che ancora non si sono arresi a farle davvero.. Tu metti tutte quelle belle vocine dei TG e dei giornali di partito (Repubblica in primis) da una parte..e fanne un bel falò Così ti sarai liberato e potrai finalmente vedere cosa succede e sapere che siamo tutti impegnati nel cambiamento, Beppe in primis, e che stiamo cercando il modo per farlo davvero!!!! Vedrai che tutti gli altri avrebbero potuto farlo ma stanno cercando di incastrarci e non farlo. Vedrai che è una guerra. Una rivoluzione. E che stanno usando tutti i mezzi. Soprattutto di comunicazione. Una rivoluzione come la rivoluzione francese: i nobili hanno fatto di tutto per non ridursi i privilegi.. Noi stiamo facendo ciò che fecero i rivoluzionari francesi di allora, solo che lo facciamo in modo democratico e pacifico. Ma siamo duri. E fermi. Come loro. Si arrendano quelli che cercano di comprarci. Capì?!
  • Nello Serra 4 anni fa
    Ho votato Bersani e non Grillo, ma mi è sembrata una rivoluzione il risultato del Movimento 5 stelle, perché è un bel colpo alla partitocrazia, di cui sembrava impossibile liberarsi; ho cercato di capire la portata di questo movimento, che è grande; sbaglia chi lo vuole nascondere, ma enorme diventa ora la responsabilità verso il paese, da parte di tutti, il paese che aspetta di vedere affrontati alcuni problemi di sviluppo, di democrazia, di moralità della cosa pubblica, bene comune. Credo sia il momento, anche per voi, di vedere se nell'acqua sporca c'è un bambino, se nella casa da bruciare ci siano persone, animali o cose utili alla vita. Non bisogna necessariamente bruciare la casa, la casa di tutti. Non dico di formare necessariamente un governo con PD nemico, se così vi pare, ma sapere che dietro e dentro il PD ci sono tanti onesti lavoratori e cittadini che vogliono il bene dell'Italia e non vogliono sentir parlare di Berlusconi e di destra, ebbene si, questo lo dovete considerare, pena il vostro declino; non è vero che si vince sempre, l'elettore è mobile, come nell'opera di Giuseppe Verdi. Ho ammirato Bersani per la prova di umiltà e aver citato Vasco Rossi, fallo anche tu Grillo, un gesto non dico d'umiltà, ma di coraggio, ascoltando anche chi non ti ha votato ma potrebbe farlo in futuro. Io se dovessi rivotare stamattina voterei di nuovo Bersani, tu ancora mi devi conquistare! Tranquilli, comunque, se sono fiori fioriranno :-)))
  • Barbara R. Utente certificato 4 anni fa
    Se mai ci fosse bisogno di prove che il blog è infestato da trolls, sono i commenti qui sotto che ripetono a pappagallo " ti ho votato per il cambiamento , ora per cambiare devi appoggiare il pd" come se l'articolo scritto qui sopra non avesse alcun significato! Oppure gente che dice "AAH vi ho votato per annullare i privilegi, ora leggo (dove?) che prenderete 11000 euro, aAAAHHH prenderete i benefit" QUANDO è scritto nel Codice chiaramente l'entità delle retribuzioni e dei rimborsi. Cioè spostano L'ATTENZIONE dalle cose importanti a minuzie false, intasando e facendo falsa informazione. TUTTO CIO' ancor prima del primo giorno di lavoro. Questo significa solo una cosa: il timore che usino ogni mezzo scorretto per mettere i bastoni tra le ruote è FONDATISSIMO! Stiamo occupando il blog ogni giorno per ribattere alle falsità che scrive della gente in malafede o disinformata, quando potremmo discutere di cosa fare. E' ESATTEMENTE QUELLO CHE SUCCEDEREBBE IN PARLAMENTO SE DESSIMO FIDUCIA AL PD: UNO STILLICIDIO QUOTIDIANO DI POLEMICHE STERILI E FALSE AMPLIFICATE DALLA STAMPA DI REGIME dalle quali dovremmo continuamente difenderci, senza poter attuare UN SOLO PUNTO di quanto eventualmente "concordato" con bersani
    • Sergio Lo Faro 4 anni fa
      Il timore è una certezza. Aspettano il minimo cedimento nel fronte M5S per cercare di salvare i privilegi e le mangiatoie gentilmente offerte dal popolo italiano. Nessuna concessione a questi parassiti, nessuna fiducia. Formino un governo con gli stessi ladri con cui hanno "governato" per un anno e mezzo e se non fosse per il caballero che ha staccato la spina quando gli è convenuto sarebbero ancora seduti a strafogarsi di soldi pubblici e a parlare di "spending review" (ovviamente per noi).
    • Riccardo . Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo
    • andrea rossi 4 anni fa
      Liberamente tratto dal blog di Beppe Grillo: “Ogni mese lo Stato deve pagare 19 milioni di pensioni e 4 milioni di stipendi pubblici. Questo peso è insostenibile, è un dato di fatto, lo status quo è insostenibile, è possibile alimentarlo solo con nuove tasse e con nuovo debito pubblico, i cui interessi sono pagati anch'essi dalle tasse. E' una macchina infernale che sta prosciugando le risorse del Paese. Va sostituita con un reddito di cittadinanza.” Sento poi nei suoi comizi che il reddito di cittadinanza debba essere di circa 1000€ al mese. Fin qui anche se discutibile la sua logica è coerente, poi ho letto il codice di comportamento per gli eletti del movimento a 5 stelle: “L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.” Qualcun altro nota le contraddizioni?
  • Sergio Lo Faro 4 anni fa
    Pappagone, ti agevolo il lavoro. Legge sui partiti. Art. 1 I partiti non hanno diritto ad alcuna remunerazione pubblica e a nessun titolo. Art. 2 Gli eletti a fine mandato non hanno diritto a nessun emolumento e/o vitallizio da parte dello Stato. Servita la legge sui partiti. Seguono allegati per abrogazione benefit, auto blu e scorte a tutti i parlamentari. Forse è troppo chiara e semplice per inserire le deroghe per i tuoi compagni di sbafo?? Quanto ai sondaggi sul M5S sono fatti dagli stessi che credevano di vincere a man bassa .... continuate così, il lavoro di pulizia sarà più agevole ......
  • Avena Francesco Paolo 4 anni fa
    Ciao a tutti, sono Francesco, 42 anni, da Palermo! IO HO VOTATO BEPPE ED IL MOVIMENTO 5 STELLE perchè amo l'idea che persone comuni, persone che puoi incontrare tutti i giorni, persone come te, entrino nelle istituzioni... e come se io entrassi in parlamento! Magari sarà utopia credere che un cambiamento è possibile, ma i ragazzi del movimento 5 stelle, che ho visto in tv, si avvicinano molto di più all'idea che ho della politica di quanto non facciano le solite faccie, che da troppo tempo hanno invaso la nostra vita e che dalla nostra vita sono distanti anni luce!! E credo che molta gente abbia votato animata dallo stesso spirito... chi invece auspica un' alleanza M5S PD, volutamente li ho distanziati, non crede realmente in un cambiamento!! Come possiamo chiedere a questi ragazzi di allearsi con chi ha governato, anzi non ha governato, negli ultimi 20 anni? Chiusi nei loro palazzi, nelle loro tv, nei loro giornali, nelle loro auto di lusso, questi politici rappresentano solo se stessi, i loro agi ed i loro privilegi... li avete mai visti fare la spesa al supermercato, o la coda all'ufficio postale? No, come me, credo che nessuno li abbia mai visti... semplicemente perchè non esistono nella vita di tutti i gioni!!! Ed io dovrei dar fiducia a questa gente? Il PD in questi ultimi giorni ha espresso l'idea di voler cambiare le cose nel nostro paese, strano che non l'abbia fatto quando è stato al potere... se cosi' fosse proponga e voti il programma del M5S, un occasione unica x riscattarsi!!!! Ma c'è qualcuno che crede realmente che loro vadano contro i loro stessi agi e privilegi? Un forte abbraccio al MOVIMENTO 5 STELLE!! Francesco
    • Riccardo . Utente certificato 4 anni fa
      E ci metterei anche gli interessi nascosti ai più anche a quelli informati
  • Guido Marino 4 anni fa
    Democrazia sempliceper una guida politica certa e pulita.Si cari amici e' semplicemente questa la mia speranza per un futuro chiaro e organizzato con resposabilita' certe.La modifica della legge elettorale e' la prima cosa: doppio turno alla francese per scegliere chi guidi il paese per un massimo di 4 anni ,gestendo una maggioranza politica del 55% e rappresentanza proporzionale dell'opposizione basandosi sui voti del primo turno con sbarramento minimo al 4%. Il secondo punto e' l'eliminazione dei cosiddetti rimborsi elettorali che hanno boicottato il referendum abrogativo sul finanziamento pubblico ai partiti. Il terzo punto e' l'abolizione della mangiatoia pubblica ai giornali,cosa mi serve avere l'obbligo di stampare un minimo di trentamila copie per avere il contributo statale; i giornali dovrebbero vivere semplicemente con gli utili della vendita e della pubblicita' e non con gli €.della comunita',allora sarebbero costretti a pubblicare articoli seri e originale per stimolare la gente ad acquistare ed apprezzare il loro lavoro. Il quarto punto e' imporre delle regole più' giuste e stringenti ad equitalia,che oggi sta veramente stritolando le piccole aziende e le famiglie.Ma ditemi se uno non riesce a pagare un tributo perche' non c'e la fa nemmeno a mangiare e tu gli pignori casa-auto ed aggiungi anche la multa,condanni questi a morte.Con l'oppressione fiscale non si salva lo stato,si raggiunge solo lo sfascio del tessuto produttivo e l'aumento dei nullafacenti e dei disadattati.Cosa fare allora? Rateizzare il tributo e recuperare il dovuto permettendo a chi e' in difficoltà di' provare a recuperare una redditivita' vitale . Queste sono 4 semplici cose da cui partire per cominciare a costruire un futuro migliore per i nostri figli e per dare loro l'opportunita di non partire da sotto-zero,come stiamo facendo noi oggi.
  • salvatore fratea 4 anni fa
    Ciao ragazzi, ieri sera a "in Onda" su La7 Veltroni dettava le condizioni, Sic! Oggi emblematiche le dichiarazioni di Livia Turco sul Corsera: lei lavoratrice pagata dal Partito, e i soldi al Partito chi li da? Lei naturalmente dice che ognuno di loro da metà dello stipendio come Parlamentare, ma non sono sempre soldi pubblici? Da ridere! E poi l'Editoriale di De Bortoli, non hanno ancora capito che devono In-ter-ve-ni-re seriamente! Parla di collaboratori de politici: ricordate La Russa che chiede a ballarò del Presidente della Bielorussia? Capre, e i giornalisti dov'erano fino ad oggi? Solo le Iene e Report hanno fatto vedere qualcosa, e le cosiddette Grandi Testate? Un saluto a tutti,
    • VINENZO CITRO 4 anni fa
      ho letto anche io l'intervista di livia turco sul corsera.......dire che questa signora è vergognosa e poco........per quanto riguarda l'informazione distorta.....ormai ci abbiamo fatto l'abitudine.... questa chicca ve la siete persa? titolo della stampa online: “Pdl in piazza, ma non contro i giudici” Berlusconi fa dietrofront. Bonaiuti: “Sarà iniziativa per l’Italia in crisi” certo ci credo solito saltimbanco berlusconi....prima dice che la magistratura è un cancro e poi va in piazza per la crisi ........e 1 italiano su 3 lo ha rivotato per l'ennesima volta che pena che mi fa questa nazione
  • Giovanni maglione 4 anni fa
    Beccato!!!il problema principale della media cittadina a mio parere è la non informazione sulla politica. il m5s propone un quadro nuovo che noi tutti non siamo abituati a vedere. Abituati a delegare altri ai meandri di leggi e leggine. Spero con il cuore che ci sia piu interesse anche di chi in questo turno ha preferito votare al PDL. Lecito si intenda. Non credo che non abbiano fiducia in quello che l'M5S vuole fare, ma solo ed esclusivamente paura del nuovo. Votiamoci che le idee sono di quasi 8 milioni di noi.
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Oggi per la stampa italiana sembra che a Parma l inceneritore lo abbia voluto pizzarotti Lui si è opposto nei modi che la legge permette L inceneritore non è una idea brillante di pizzarotti e il prodotto di una politica affaristica che non ha avuto colori ma solo mani tese e bocche chiuse nel miglior stile mafioso Però se si leggono i giornali pare che lo abbia voluto pizzarotti con il bene stare di beppe
  • ciro stoico Utente certificato 4 anni fa
    Buona Domenica a tutti, volevo sapere se qualcuno puo' spiegarmi quanto effettivamente prenderanno i deputati e senatori del M5S. Qualcuno mi ha attacato dicendo che prenderanno piu di 11 mila euro,non sapendo rispondere sono rimasto perplesso.
    • Riccardo . Utente certificato 4 anni fa
      Compresa la diaria ( devono vivere a Roma per 6 giorni alla settimana e devono anche mangiare e dormire )
    • Riccardo . Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me la cifra netta cioè quello che guadagneranno si aggirerà intorno ai 6/6,5 al mese
  • Max Teramo 4 anni fa
    piccolo ot: stamattina tgcom 24, in un servizio di Pamparana, dichiara che i parlamentari m5s prenderanno si 2500 euro al mese ma, grazie ai rimborsi ed ai benefit, supereranno i 10000 euro netti concludendo l'articolo con questa frase: "un pó troppo per chi ha fatto dell'abbattimento dei privilegi della casta il suo cavallo di battaglia elettorale". è vero ció ? pregasi smentire fermamente in caso contrario p.s. se fosse vero la cosa mi darebbe molto fastidio considerato che ho convinto tanta gente a votare m5s proprio per l'abbattimento dei compensi dei nostri candidati !!
    • max teramo 4 anni fa
      probabilmente avresti potuto usare un modo un po' piu' cortese per chiedere se conoscevo la differenza tra lordo e netto dato che è ampiamente specificato che il cronista ha parlato di 10000 euro netti e l'ho anche scritto. Forse, tu non sai che i rimborsi spese, proprio perchè non aumentano il patrimonio di chi li riceve ma lo reintegra, sono esenti da tassazione (quindi sono netti te lo ribadisco e 7500 euro sono un po' troppi al mese anche se giusti perchè ovviamente non devono rimetterci nulla).Sono comunque un costo che grava sulla società. Quello che io chiedevo era di specificare nel blog, o in altra maniera, dato che la tv non penso di vederla solo io, e puntualizzare quanto prenderanno i nostri poichè, così come è stata detta, sembra che non ci sia differenza con gli altri della casta. Tutto qui
    • Riccardo . Utente certificato 4 anni fa
      Ti sei forse abbeverato alla fonte sbagliata Parlava di netto o lordo Credo che la cifra lorda può essere giusta ma conosci la differenza tra lordo e netto
  • Attilio Falini 4 anni fa
    Ho votato Grillo perché è un raro esempio di Coerenza e ha garantito: No Finanziamento, Via chi più di due legislature, No Coalizioni strane. Se volevo un Governo con Bersani o Berlusconi o un Governissimo, avrei votato direttamente loro e non Grillo e il suo M5S. Qualsiasi accordo con PD o chicchessia distorcerebbe il mio voto e sarebbe quello che hanno fatto finora i vari Berlusconi, Bersani, Monti ecc. ... cioè "Interessi Personali" camuffati come "Interessi della Patria" e Grillo entrerebbe a far parte del "Club dei Politicanti"!
  • sara tovani 4 anni fa
    Io spero vivamente che decidiate presto cosa fare, perché il vecchio esecutivo che regge ancora in parlamento ha la faccia tosta di continuare a fare proposte aberranti, come se non bastassero tutte quelle fatte e approvate durante il mandato ... blocco degli stipendi nella pubblica amministrazione. Ancora?? ma si bloccassero il loro di stipendio!
  • Fabio . Utente certificato 4 anni fa
    Caro Samir e tu che hai da dirci? Ora che la casa l'abbiamo buttata giù, dormiamo all'aperto guardando le stelle o proviamo a ricostruire qualcosa? NON dobbiamo ABBRACCIARE NESSUNO dobbiamo solo stendere una piattaforma programmatica, in linea col programma del MoVimento e far coagulare si di essa le forze sane di questo Paese. Io credo che anche al''interno del PD esistano delle menti rinsavite che ancora non hanno avuto la forza e la possibilità di rompere gli schemi dell'apparato. Molto più difficile nel PDL visto che pochi mesi fa in 316 hanno votato che Ruby era la nipote di Mubarak!!! Secondo te che dobbiamo fare? Stare sulla riva del fiume a grattarci le palle? Non hai capito che la GRANDE SCOSSA già c'è stata? Abbiamo preso più voti di tutti i vecchi e decrepiti partiti! Vogliamo aspettare che lo Schettino di turno ci porti sugli scogli mentre noi ci ripetiamo tutti i giorni: quanto siamo belli, fieri, duri e puri? La politica non è AUTOREFERENZIALITA' ma PARTECIPAZIONE nel bene ed alla cosa comune. Altrimenti appicchiamo l'incendio e bruciamo tutto. Che aspettiamo a fare?
  • Enrico De Pascale (edp bari) Utente certificato 4 anni fa
    "Non vi è che una cosa da fare: pretendere un mandato come primo partito e cercare in parlamento una maggioranza che si proponga la realizzazione de punti fondamentali del programma del movimento. Altrimenti aveva ragione il Vendola della campagna elettorale"
  • PIERINA 4 anni fa
    SI legge elettorale, anticorruzzione, conflitto di interessi,liste pulite ridurre a un terzo i rimborsi per ora, massimo 2 mandatie immediatie tassativi a qualunque costo
  • PIER LUIGI CORRADI Utente certificato 4 anni fa
    Penso sia venuto il momento del fare e del non dire. Grillo aveva ragione quando inibiva la partecipazione ai talk show. si dicono poche cose che vengono puntualmente distorte e i conduttori ti fanno fare la figura dello scemo (a dir poco). Il M5S oggi ha degli eletti ed un leader carismatico sono loro che devono organizzare la discussione che deve avvenire nelle sedi deputate nei modi più sintetici possibili. Miglioriamo e rendiamo più efficiente il sitema di partecipazione in rete alle idee
    • Attilio Falini 4 anni fa
      Questo potrebbe essere giusto se in campagna elettorale Grillo non avesse ESPLICITAMENTE NEGATO INCIUCI CON ALTRI PARTITI e avesse detto che, in caso di necessità per il Bene dell'Italia, avrebbe fatto il Governo con il PD: in tal caso LA MIA FAMIGLIA NON L'AVREBBE VOTATO: LA COERENZA PER VOI E' UN OPTIONAL?
  • Marco Bernardini 4 anni fa
    Caro movimento, Io e mia moglie ti abbiamo votato. I miei amici e i miei colleghi ti hanno votato. Ma per governare e cambiare l'Italia, non per fare opposizione o stare alla finestra. Hai un'occasione formidabile, alleati con il PD per i punti fondamentali del programma più la nuova legge elettorale, e poi al voto dopo 6 mesi. A quel punto andremo al governo da soli. Si può fare!
    • marinella . Utente certificato 4 anni fa
      Scusate, ma Voi votate senza sapere? Lo statuto si può leggere liberamente ed andrebbe fatto prima di dare il voto....Potete comunque leggerlo adesso e capirete .E poi....tu ti alleeresti con chi prima ti ha svaligiato la casa?...Non credo... bisogna fare semplici constazioni dei fatti avvenuti precedentemente...e la risposta viene da sola
    • Susanna C. Utente certificato 4 anni fa
      Scusami ma allora tu voti senza leggere programmi ecc... Se ti fossi informato sapresti che il codice di comportamento degli eletti al M5s non possono e non devono allearsi con nessuno al massimo ci si accorda legge per legge! Non pieghiamoci a questi mezzucci fatti dagli altri partiti!
  • Susanna C. Utente certificato 4 anni fa
    Mah secondo me la cosa più coerente da fare in questo momento non è dare la fiducia o la non fiducia al governo, ma semplicemente astenersi (se si può fare... non sono esperta in queste cose), poi votare legge per legge... Non dobbiamo piegarci!
    • Riccardo . Utente certificato 4 anni fa
      È inutile uscire durante il voto uscirebbero anche quelli del pdl e mancherebbe il numero legale
    • Fabio . Utente certificato 4 anni fa
      Cara Susanna, al Senato dovremmo uscire dall'Aula perché l'astensione vale come voto contrario. Alla Camera invece no, uscendo abbassi il quorum e rendi più facile ottenere la maggioranza. Ma se dobbiamo fare il gioco del trenino entrando ed uscendo dall'Aula, come una porta girevole, mi domando che ci siamo entrati a fare in Parlamento? Non siamo noi che dobbiamo andare da loro ma fare in modo invece che la forze migliori di questo Paese votino i nostri punti programmatici e convergano sulle nostre idee.
  • Enrico de Pascale 4 anni fa
    Non vi è che una cosa da fare: pretendere un mandato come primo partito e cercare in parlamento una maggioranza che si proponga la realizzazione de punti fondamentali del programma del movimento. Altrimenti aveva ragione il Vendola della campagna elettorale
  • Anna Fecondo 4 anni fa
    Ogni giorno ci riservi una pagina sugli insulti che gli avversari politici ti hanno rivolto.MoVimento 5 Stelle:V per Vendetta,Grillo Edmond Dantes? intanto tu hai licenza di insultare e il grande Dario Fo ,con un certo imbarazzo ci spiega che il tuo è un linguaggio tipico del teatro.Io non ne sono affatto convinta.
    • MariaRita J. Utente certificato 4 anni fa
      E Cacciari ha detto del PD che "sono delle teste di c...o", l'ha detto lui che e' del PD e non e' stato "teatrale"...
    • massimiliano p. Utente certificato 4 anni fa
      beh.. gli insulti di grillo son fondati.. ;) cmq non sono insulti, c'è una legge particolare su questa cosa, fai una ricerca, lo stesso sgarbi spiegava cosa si può dire e cosa jno per non incorrere in cause civili.. infatti lui ripete capra a chiunque non gli dia ragione e nessuno lo può querelare.. cmq a parte questo.. il linguaggio di grillo è pittoresco, gli altri gli danno del terrorista.. populista e altri appellativi che ben peggiori, quando lui parla di salma, morti ecc si riferisce alla carriera politca.. come in effetti. è.. sono deceduti..capito? non fare la "INDIGNADAS" ;)
  • massimiliano p. Utente certificato 4 anni fa
    Ah beh.. tutto normale quindi.. ma vi immaginate quanto si stanno cacando sotto i giornalisti anche oltre che tutti quei porci inciuciari e corrotti che si possono tranquillamente fare i cazzi loro alle nostre spalle? ragazzi io movimento è lì.. siamo lì! lìitalia gli è entrata in quella che loro credevano la loro casa... hanno l'acqua alla gola! è normale che se le inventino tutte! ma come tutte le palle hanno le gambe corte o servono solo per i più ingenui che si fanno impressionare da queste FACCE DI CARTONE! questi FAC SIMILE, questi cornetti profumati e croccanti fuori e marci con i vermi dentro.... fanno l'unica cosa che sanno fare.. mentire, mentire, mentire e mentire!! e per questo che il movimento deve andare avanti e quanto prima TAGLIARE I SOLDI A QUESTI BUFFONI DI CORTE!!!! che nn sono giornalisti! sono trombettieri e pagliacci! forza M5S
    • michele nardiello 4 anni fa
      BASTA INSULTI, sembriamo tutti delle Vecchie comare. Noi con l`esempio dei fatti e non con le parole porteremo loro, che continuate ad offendere e ad insultare, a farsi piccoli con le loro piccinerie, si sentiranno come un bambino obeso beccato mentre ruba la marmellata con una mano e nell`altra stringe un panino imbottito. Credetemi questo sboccato e volgare linguaggio, non porterà lontano le nostreIDEE. Beppe deve essere seguito con serietà e competenza, vai avanti coì " FERMO NEI TUOI PROPOSITI, FEDELE A QUELLO CHE IL M5S HA SEMPRE PROPOSTO ", e con i fatti avremo sempre più persone di buona volontà dalla nostra.
    • massimiliano p. Utente certificato 4 anni fa
      quando sarà il momento si vedrà chi nn entra al governo.. non ci si può fasciare la testa prima di sbatterla e non si può dare la fiducia a una ciurma di ladri.. si stanno cacando sotto perchè sanno di avere i giorni contati.. e vogliono a tutti i costi mettere allarmi per annebbiare il giudizio del popolo col terrore... non abbiamo più nulla da perdere in italia.. possiamo solo salire.
    • SIMIONI V. Utente certificato 4 anni fa
      Forse non avete capito che se nonenttra nel governo il M5S non può fare proprio niente come non ha potuto fare niente il PD in 20 anni di opposizione?
  • Fabio Grasso 4 anni fa
    Non bisogna che il movimento 5 stelle finisca come l uomo qualunque.. La migliore soluzione e un governo con il PD non sostenuto ma condiviso dal movimento. Un governo con ministri 5 stelle nei posti importanti e che porti avanti le riforme e le leggi di cui avete parlato nella campagna elettorale. E una bella sfida ma come avete accettato quella delle elezioni adesso dovete accettare questa...E se non vi sentite pronti lo diventerete..
    • massimiliano p. Utente certificato 4 anni fa
      ragazzi... voi pensate che dopo tutto questo lavoro gratuito fatto dal movimento qualcuno di loro si stia tirando indietro o cacando addosso? ma vi rendete conto che la tv e giornali di regime stanno cercando in ogni modo di screditare il movimento? nn vi preoccupate... quando sarà il momento i nostri ragazzi gli griglieranno il culo e staneranno tutti i cadaveri puzzolenti... ma se avete dato il voto al M%S.. ora abbiate la stessa fermezza di continuarci a credere e sostenerli senza cadere in banalismi.
    • SIMIONI V. Utente certificato 4 anni fa
      Sono daccordo. Non entrare nel governo significa aver paura delle responsabilità. Troppo comodo fare solo opposizione, così tutte le scelte sbagliate sono colpa degli altri.
  • Lux Luci 4 anni fa
    “MOVIMENTO 5 STELLE”, SCUSATE MA COME CITTADINO CHE VIA HA VOTATI COMINCIO A NON CAPIRE E AD ESSERE DELUSO E INFASTIDITO DA VOI … NOI VI ABBIAMO VOTATI PER PORTARE A CASA DEI RISULTATI CONCRETI! E NON PER STARE ALLA FINESTRA A GUARDARE ALTRI CHE DISTRUGGONO DEFINITIVAMENTE IL PAESE … POCHI POTEVANO IMMAGINARE QUESTO BEL RISULTATO ELETTORALE: USATE QUESTA OPPORTUNITA’ ED ENTRATE DIRETTAMENTE NEL GOVERNO DEL PAESE SUBITO ! C’ E’ QUALCUNO TRA DI VOI CHE PREFERISCE FORSE UN GOVERNISSIMO PD/PDL, ECC. FORSE? IN QUESTO MODO SI’ CHE LA MALA-POLITICA POTRA’ CONTINUARE A PROSPERARE E LORO POTRANNO CONTINUARE A RIEMPIRSI LE TASCHE DI DENARO PUBBLICO MENTRE IL POPOLO E’ ALLA FAME ! IN QUESTO CASO, OVVERO SENZA AVER DATO ORA PROVA DI RESPONSABILITA’ E DI CAPACITA’, PENSATE FORSE CHE ALLE PROSSIME EVENTUALI ELEZIONI, SENZA CHE VOI ABBIATE DATO PROVA DI CAPACITA’ DI GOVERNO CHE ORA VI SI OFFRE, CI SAREBBE ANCORA QUESTA DISPONIBILITA’ A VOTARE “MOVIMENTO 5 STELLE” ? NON PENSO PROPRIO ! DA VOI VOGLIAMO RISULTATI SUBITO, E NON CHIACCHIERE DA SALOTTO BENE !!! SVEGLIA! DATE PROVA DI ESSERE FORZA DI GOVERNO SE NE SIETE CAPACI, E NON DEI BAMBOCCIONI CON LA PUZZA SOTTO AL NASO ! EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
    • Lux Luci 4 anni fa
      ...Gentile Susanna, capisco Le Sue osservazioni, ma mi permetto di osservare che nella vita non è mai "tutto nero e tutto bianco", ovvero esistono anche le sfumature... Vivere richiede una capacità di adattamento!ù La mia "domanda" è molto semplice: perchè non cercare di fare nell' immediato, considerata la possibilità che si è creata, qualcosa di positivo per il Popolo Italiano? Cordialità.
    • Susanna C. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa se mi permetto lux luci... ma tu avevi letto il non statuto e il codice di comportamento dei parlamentari dell'M5s? Qui non si sta snobbando l'opportunità di fare le cose giuste per il paese, qui si cerca di far sparire la cattiva abitudine Italiana a farsi comprare. Sei già deluso e il governo non è nemmeno stato istituito... Forse tu sei uno di quelli che crede che esista la bacchetta magica e che dicendo si a bersani il mondo sarà bello e fiorito! Sbagliato! Non accontentiamoci! Non si è detto che sarà facile, ma è possibile rieducare questi asini di politici!
    • massimiliano p. Utente certificato 4 anni fa
      mah... lo sai vero che c'è da aspettare? o credi che da ieri mattina i grillini o chiunque dell'altro partito possa andara a fare qualche legge?? è per questo che vedi tutti quei giornalisti pagliacci in tv a dare allarmi.. per beccare ingenui come te... informati un pò meglio e se hai votato 5 stelle capirai che hai fatto bene.
    • SIMIONI V. Utente certificato 4 anni fa
      Troppa euforia da buon risultato ma dimostrano che non sanno gestirlo. Chi credono che li abbia votati? Prima ci chiedono i voti adesso ci offendono chiamandoci infiltrati e dissidenti se diciamo un'opinione diversa. UN PO DI RISPETTO PER FAVORE!! Siamo gli stessi italiani di sempre che vi hanno votato non un popolo diverso. Siamo quelli che ora vogliono fatti COSTRUTTIVI non chiacchiere.
    • robyP 4 anni fa
      ma sei scemo di tuo o hai fatto una scuola? non c'è ancora un governo!! il giorno in cui si insedierà potrai avanzare richieste e pretese!
  • SIMIONI V. Utente certificato 4 anni fa
    Potete fare un pò dichiarezza? Strategia M5S: è far governare gli altri? Governerete solo quando arriverete al potere assoluto? Siete al 25 %. E se non ci arrivate mai?
    • fabio dionisi 4 anni fa
      sono convinto che chi ha votato m5s sia convinto fortemente che non ci si puo alleare con questi personaggi che sono parte integrante dello sfascio italiano ,non è questo che noi italiani onesti vogliamo,noi abbiamo bisogno di una rivoluzione culturale nel fare politica e beppe lo sta facendo insieme a tutti noi ,è adesso che comincia la vera battaglia,ora che siamo dentro ,il percorso non è facile e lo si sapeva ,non si puo chiedere al movimento di piegarsi al pd credendo di fare il bene dell'italia ,il bene del paese siamo noi e i vecchi politicanti è ora che se ne rendono conto ,sono loro che devono arrendersi all'evidenza,siamo stanchi delle loro parole vuote il pd dice che dobbiamo prenderci la responsabilita',ma loro negli ultimi 20 anni dov'erano, che cosa hanno fatto.la strada è lunga ma bisogna insistere siamo appena partiti e uniti ce la possiamo fare a cambiare veramente questo paese
    • fabio dionisi 4 anni fa
      credo che tu abbia votato pd e cerchi disperatamente aiuto chi ha votato il movimento sapeva che la lotta vera comincia ora che siamo dentro il palazzo non si possono fare accordi con la vecchia politica altrimenti il vero cambiamento non ci sara' mai ma continueremo a galleggiare con i papponi di sempre il movimento siamo noi ,tutti gli italiani onesti che non ce la fanno piu' a sopportare questi politici che pensano ad arricchirsi sulle nostre spalle.in questi anni il pd dove stava mentre l'italia andava alla deriva
    • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
      fare opposizione all'interno del Palazzo è azione politica di altissimo valore etico, ritorniamo a leggere l'educazione civica
  • giulia acerbis Utente certificato 4 anni fa
    ma allora siamo davvero in un ReItaly show... Come quel film americano in cui un tizio (interpretato da Jim Carray) era spiato notte e giorno senza che lui lo sapesse e mandavano in onda le puntate... Scusate se non sono precisa, ma NON ho visto il film, ma ne ho solo sentito parlare... forse anche io sono dentro in un reItaly show?
    • giulia acerbis Utente certificato 4 anni fa
      ma cosa e' sto cazzo di FORGE OF EMPIRE che mi compare sempre sul blog di Grillo... ma io sono un'adulta mica una bambina ... spero che qui girino adulti e non bimbiminkia fo di ball (FDB) i gochi di ruolo per gli adulti... IO VOGLIO VIVERE UNA VITA REALE... ho smesso da un po' di giocare con i bambolotti Se vendo a sapere che dietro sto schifo c'e' Casaleggio... Beppe ti mollo
  • emiliano pellegrini Utente certificato 4 anni fa
    PER QUELLI CHE..... COME DISSE IL CONTADINO: E' ORA DI PIANTARLA! ANCORA NON L'HANNO CAPITO,CERCANO IN TUTTI I MODI DI SMONTARCI...NON CI RIUSCIRANNO,MAI. LA BASE E' COMPATTA,E IN CRESCITA,SE QUALCUNO ERA SCETTICO SUL MOVIMENTO E Sù BEPPE SI STA RICREDENDO,SIAMO DESTINATI A CRESCERE,NON POSSIAMO FARCI NIENTE,E' UN VIRUS CONTAGIOSO,COLPIRà TUTTI!! BEPPE,ABBIAMO IL VENTO IN POPPA,QUINDI BARRA A DRITTA A TUTTA FORZA. DAI BEPPE DAI
    • giulia acerbis Utente certificato 4 anni fa
      se pero' adess basta ciacere... a lavorare sti grillini...
    • Alessandro V. Utente certificato 4 anni fa
      Dobbiamo divulgare la falsità dell'informazione corrotta! Titoli falsi, intere colonne di Bugie, false traduzioni delle testate straniere e quant'altro. Stanno solo cercando di destabilizzare almeno l'elettore M5S "Last Minute", cioè quella porzione di Italiani che hanno votato Grillo solo perche la maggior parte delle persone che conoscono lo facevano.. Ma non hanno neppure letto il programma, non hanno seguito La Cosa,non sentono il Movimento dentro di loro.. Bene, a queste persone dico di non credere a ciò che dice la tv, i giornali, corrotti, ma di avere fiducia, in quanto non è che Beppe Grillo tutto ad un tratto è impazzito oppure vuole inciuciare con i vecchi.. Lui sa cosa fare, il cambiamento è già in atto. Avanti così!!
  • Giulio B. Utente certificato 4 anni fa
    Non sono un grillino, non lo sono mai stato. Ho condiviso alcune sue idee nel lontano 2008 ed appoggiato qualche iniziativa ma non mi sono mai considerato grillino. Ho comprato dei libri di Grillo su amazon a seguito del successo del M5S per capirne il fenomeno, interessante... non del tutto condivisibile ma interessante. Eppure su questo tener duro sono d'accordo con Grillo, troppe volte abbiamo visto false promesse, finti ribaltoni, dichiarazioni poi smentite per far restare tutto come prima. Sono convinto che Grillo debba poter aiutare a far nascere un governo ma non lo debba sostenere ad ogni costo, non più leggi ad personam o ad castam, basta. Si sostengono le leggi giuste e basta. Fosse così alle prossime elezioni M5S potrebbe avere 1 voto in più
  • Rolando Sciampi 4 anni fa
    I Leccaculi dell'informazione Italiana che reputo fortunati e schierati politicamente hanno distrutto il "Saper INFORMARE" Il merito e' di Internet che ci ha portati a conoscere alcuni risvolti segreti degli italiani e delle loto attivita' e per finire caro Beppe fai benissimo a non " trattare" con i mezzucci di informazione ( stampa radio e tv ) di nuovo grazie per tutto quello che fai un abbraccio
  • Massimo Nicolo' 4 anni fa
    #M5S ci sta prendendo per il culo. @beppe_grillo non romperci i coglioni con queste dichiarazioni schizofreniche. Se vuoi fare il presidente del consiglio accomodati ma ora basta giochetti
  • Alfonso Pizza Utente certificato 4 anni fa
    Ciao bebbe , che la stampa si di regime ormai si era capito solo chi ha le orecchie e gli occhi farciti non se ne accorto , ma stanno facendo tanta disinformazione e terrorismo psicologico sulla gente , la butto li ... Ma qualcuno del movimento, che io e la mia famiglia abbiamo votato , non sarebbe il caso che andasse a rispondere alle domande di qualche giornalista più serio di altri .. E magari smontare tutta questa merda e tutto questo terrorismo che stanno facendo in questi giorni ???? Si sa' ! Quando non ce nessuno che li smerda questi si allargano alla grande ......chiarire anche alla nonnina che ha votato il nano con la speranza di rivedere i soldi dell imu che cosa ci proponiamo di fare ecc ecc ...il nano spinge per nuove elezioni , cosa promettera di levare stavolta .. L tassa di circolazione ???il canone rai ????
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
    Mai visto la stampa andare così in fibrillazione, di noi e Grillo hanno detto di tutto e di più: Predicono cosa faremo, diremo, decideremo o non decideremo, insistono che non abbiamo un programma ne idee fattibili, che siamo incapaci di far politica....in poche parole i grillini hanno si vinto le elezioni quantitativamente e moralmente ma si tratta di uno scherzo, una burla, un voto di protesta destinata all'auto-eliminazione visto che non vogliamo (udite udite) sottometterci alla santa regola dell'iciucio. Nessuno a pensato al fatto che siamo cittadini Italiani che hanno tutto il diritto di decidere COME governare il loro paese ???
  • Fabio Blasioli 4 anni fa
    Barra a dritta, vai bene così, la "base", come dicono questi corrotti pseudo giornalisti, è tutta con te. Mena mena Beppone, mena per dio!
  • spakkata fritta Utente certificato 4 anni fa
    Non puoi credere caro Beppe io e il mio compagno come ridiamo divertiti a vedere trasmissioni come linea notte o 8 e mezzo della gruber dove una marea di dottori e dottorini cercano di sviscerare il movim. infarcendo i discorsi sociologici con tanta tanta ideologia. Ce la ridiamo alla grande , pensa abbiamo convinto anche le nostre famiglie a darti il voto.Ti sostengo con fermezza e non mi sposto di un Mm!!!
    • Joshua Tammaro (sentiunpò) Utente certificato 4 anni fa
      Quanto mi diverto anch'io...tutte trasmissioni comiche sono diventate!!! Che bello!! Avanti cosi nessuna alleanza...alle prossime elezioni la vecchia classe politica deve andare tutta a casa!!!!
    • Vincenzo Russo 4 anni fa
      Si anche io, penso che sia giusto assolutamente che, non si faccia alcun accordo con questi delinquenti che hanno tolto il futuro alle mie tre figlie ed all'Italia intera. Ma ieri nell'occasione del ringraziamento, sotto il gazebo della IX Municipalità Napoli ci tempestavano di domande : 1) Se Grillo non fa niente per governare, che fine faremo? 2) Ritornare alle elezioni è favorevole per noi del Movimento? Allora mi domando perchè non rendere pubblica, la disponibilità del movimento a patto che si faccia per prima cosa una legge elettorale decente e poi mantenere fede almeno ad una decina di punti del nostro programma! e poi ritornare al voto?
    • Gianfranco Agusson 4 anni fa
      Hai il cervello all'ammasso, mi vergogno per te
  • Carmelo S. 4 anni fa
    Su La7 (ieri mattina) accusavano i candidati di M5S: dicevano che è vero che hanno ridotto le loro paghe a 2500€, ma dicevano anche che non rinunciano alle cene, alle auto ecc. - Io non ci credo!!!! La macchina giornalistica sta cercando di smontare il movimento con le solite mistificazioni!
  • Principio Sicignano Utente certificato 4 anni fa
    E' un vero clamore di Vendola, come tutti i papponi della sinistra! Prima dice una cosa e poi ne fà un'altra! Ragazzi qui veramente siamo alla frutta marcia!!!
  • Gianluca Espositto 4 anni fa
    Resistere!Resistere!Resistere! Si dice "non c'è dialogo con i sordi" ma almeno ad un sordo puoi farti capire con i gesti, questi invece ci sentono benissimo e nemmeno dopo tutti i vaffanculo del M5S e di parte degli italiani hanno voluto capire. Legge Elettorale( doppio turno)e, visto che è necessario, Elezione del nuovo Presidente della Repubblica ma questa volta lo facciamo noi con il Vs appoggio (Be poi ci togliete la fiducia e si va subito al voto!!! Quando c'eravate voi al governo con Monti non ci siete riusciti.... Fate provare a noi!
  • spakkata fritta Utente certificato 4 anni fa
    Buon giorno scrivo solo per sostenere il movimento.Poichè sono giorni che dico che sembrano sciacalli ululanti.Mentre il Movimento un leone ruggente .Questa è la linea che abbiamo voluto votando movimeto 5stelle. Sappiamo bene che le info sono manipolate ad arte dalla stampa di sistema
    • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
      se non c'è dialogo tra chi parla linguaggi diversi che scaturiscono da pensieri diversi. ma forse un vaffa... è l'unico messaggio universale comprensibile da tutti!
    • corrado m. Utente certificato 4 anni fa
      In ordine alle altalenanti diffamazioni stampa su accordi e quant’altro a danno del M5S penso solo che:premesso che la comunicazione è un mezzo di propaganda ben conosciuto e il suo uso improprio va combattuto con professionalità e scrupolo attraverso “regole” che questa scienza contempla, l’antidoto credo sia con "meno vaffa e più cucuzza"!
  • Rosario Simonelli 4 anni fa
    Salve sig. Beppe, sono un imprenditore della ristorazione di Pescara, dal 1995 sfiduciato dallo schifo della politica,dalla corruzione, e dalla assoluta incapacità dei politici di governare, non ho espresso il mio voto. Sono ritornato a votare il 24 febbraio, votando il suo movimento. Il movimento e stato votato dal 25% dei cittadini, risultando il primo partito d'Italia. Mi permetta di esprimere una mia riflessione: L'economia e completamente allo sbando, siamo sulla soglia della poverta, c'e assoluto bisogno di una ripresa di lavoro con abbassamento del costo, permettendo alle imprese e agli artigiani di creare lavoro per i giovani, che e la cosa piu urgente da fare. Con i poteri che il popolo le ha dato lo usi per far uscire l'Italia da questa situazione critica. Non aspettare che gli altri chiedono la fiducia, e lei che deve chiedere agli altri di riformare il paese con il suo programma. Si metta in prima linea per riformare, l'Italia non ha tempo per ritornare al voto, l'economia e il lavoro devono ripartire, ma non con assistenzialismo, il popolo non a bisogno della cassa d'integrazione o di stipendio garantito, ma C'e bisogno che che ci siano le condizioni giuste, affinchè si creano nuovi posti di lavoro. BISOGNA ABBASSARE IL COSTO DEL LAVORO, VISTO CHE E PIU ALTO DELLO SIPENDIO. Usi quel grande consenso ricevuto, Riforma del costo del lavoro Abolizione dei rimborsi elettorali Stipendio parlamentare allineato alla media degli stipendi nazionali Eliminazione di ogni privilegio particolare per i parlamentari, tra questi il diritto alla pensione dopo due anni e mezzo Riduzione a due mandati per i parlamentari e per qualunque altra carica pubblica Azzeramento dei rimborsi elettorali controllo fiscale sui parlamentari. Dia al popolo italiano un grande segnale di ricostruzione, perche ora impera la ricostruzione. Non aspetti, non ci saranno altre occasioni. Promuova e faccia allineare gli altri al movimento,non viceversa Gli italiani ne anno urgentemente bisogn
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno,bel commento,ma in monte per non farsi male :si fà un passo alla volta,uno dietro l'altro,e ben attenti dove si mettono i piedi.Ha pienamente ragione su quanto stà succedendo,ma che si fà per accelerare i tempi :processo sommario e un colpo nella nuca ??? Potrebbe funzionare,pensando a cosa hanno fatto questi lerci ai nostri figli e nipoti,tutti spenderebbero un euro per pagare il proiettile,ma non è la soluzione,anche se il reato si chiama alto tradimento(questo ci hanno fatto)e tutti continuano a far finta di niente.........auguri,m.
  • maria grazia manca Utente certificato 4 anni fa
    nessuna fiducia a prescindere, ma solo e soltanto sui singoli provvedimenti... sono d'accordo e andiamo avanti così. Non diamo retta agli infiltrati dei partiti per piacere.
  • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
    video sul sito del fatto quotidiano : Servizio Pubblico, Travaglio "Le ultime parole famose su Grillo". L'ho rivisto per l'ennesima volta con un piacere indescrivibile, tanto che ho deciso di scaricarlo sul desk per memoria storica. Travaglio è un archivio vivente ed il testo è da tramandare alla storia della fine della seconda Repubblica. chi non l'ha visto lo vada a cercare, vale come risposta a chi si ostina a non capire la fermezza delle affermazioni di Beppe sulle caste politiche e giornalistiche.
    • spakkata fritta Utente certificato 4 anni fa
      grande travaglio .ho postato a tutti quel video
  • dalla verita' non si scappa 4 anni fa
    grillo si un cialtrone
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      Porelli quelli che non hanno il coraggio di mettere la firma e la faccia,dispiace pensare che la consapevolezza e la dignità siano per alcuni un qualcosa che si compra....e si vende,saluti e auguri,m.
  • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
    ti ho seguito sulla rete da solo due mesi prima delle elezioni, ho seguito i comizi dello tsunami tour in streaming su La Cosa, mi sono informato sul programma del moVimento5stelle attraverso volantini ricevuti prima via e-mail da amici e colleghi, poi direttamente sulla sezione dedicata alle politiche del moVimento sul tuo blog, sono andato a votare M5S, trascinandomi sulle stampelle per una temporanea invalidità, dopo anni di astensionismo con l'entusiasmo e l'emozione della prima volta, quasi quaranta anni fa ed infine ieri sono riuscito ad iscrivermi al moVimento, con la fatica di chi non è avvezzo alla rete, ma con la tenacia di chi si vuole mettere al passo per non perdere un'occasione di speranza di cambiamento epocale. così ho cominciato a postare commenti, considerazioni, analisi socio-economiche, sfoghi ed indignazioni, ma solo adesso ho capito che questo è il tuo blog e che hai il sacrosanto diritto di scriverci ciò che vuoi nel momento che più ritieni opportuno, mentre per molti nuovi frequentatori, infiltrati o neosimpatizzanti pare sia diventato un campo di battaglia aperto alle dispute ideologiche e pochissimi si rivolgono direttamente o indirettamente a te. io ho imparato a cliccare in alto a destra se voglio appprofondire i temi politici. bisogna farlo capire a tutti, altrimenti diventa impossibile leggere tuttti i commenti più inerenti ai temi che invece tu proponi per sollecitare le nostre riflessioni. l'ho imparato tardi, da ultra cinquantenne, applicandomi perché credo di aver colto la profondità e la novità del progetto di rinnovamento che pervade il moVimento. come me potrebbero farlo altri miei coetanei, consapevoli che i tempi non saranno brevi e che passeremo con orgoglio il testimone alle nuove generazioni, alle quali quali appartiene di diritto il mondo futuro. continuerò a seguire anche i siti dei giornali, ma con occhi diversi e attenti a distinguere il vero dal verosimile e dal falso. fai benne a starne alla larga! adesso ho capito!
    • Rosa rodriquez 4 anni fa
      Ti ringrazio per aver detto cosi bene cio che anch'io vorrei esprmere e che condivido! Non posso fare copia incolla ma posso condividerti su facebook?
    • Alessandro V. Utente certificato 4 anni fa
      Antonio permettimi di dirti che; sei un Grande! Questo è l'aver capito il Movimento e sentirselo calzato addosso. Complimenti!
  • mario r. Utente certificato 4 anni fa
    é naturale, é in linea, é coerente con la montagna di mendacitá che giornalmente ci fanno leggere, ascoltare, ce lo impongono in nome del giornalismo pluralista indipendente, che non é altro che un clientelismo occulto, con metamassaggi subdoli e sempre distori dalla realtá.Quale sará la realtá, senz'altro un'altra. Allora denunciamoli e spegnamo le TV, vediamo che succede?
    • giovanni lanzetta 4 anni fa
      che denunci ??30 milioni di italiani?tanti sono quelli che non votano il buffone grillo
  • Ruggero Orlandi 4 anni fa
    Ragazzi capite veramente poco, molti di voi, guardatevi questo video. Volete giustizia volete equità, guardatevi questo video, qualcuno di voi dice di essere antispecista e poi vi preoccupate solo della giustizia tra uomini, ecco qui qualcosa che vi deve fare ragionare, ma potete ragionare solo se avete un cuore pronto per farlo. Guardatelo, guardatelo. Non ci potrà mai essere giustizia umana se continueremo a macellare i nostri fratelli e sorelle e mangiarceli. Evitate di parlare di economia globale, evitate di parlare di giustizia, evitate Monti evitate il lo psico nano evitate tutti, evitateli perché dimostrerete che non siete materialisti ma amate la vita e amate la giustizia, amate la vera economia che è fatta di rispetto per la Natura, che non ci ha fatti per massacrare i nostri fratelli. Detto questo, guardate questo video, e se ne rimanete insensibili, allora non siete pronti AFFATTO per governare, perché vi preoccupate solo per la vostra specie umana, lasciando da parte tutti i nostri amici fratelli. Se fate così, sarete come il Berlusca e come l'emiliano che si fuma il sigaro, e non cambierete niente, perché ciò che vi interessa è soltanto il soldo, ma non la vita, guardate e giudicate col vostro cuore: http://www.youtube.com/watch?v=f5NXrPYZh_Y
  • Ric R. Utente certificato 4 anni fa
    Posso dire vaffanculoooooooo??? Beppe come fai?? Questi maledetti sovvertono qualsiasi cosa! Hai la nostra massima stima! Grande!
  • Ciro Bruno (eklysse) Utente certificato 4 anni fa
    BASTA RILASCIARE INTERVISTE!!!! BASTA RILASCIARE INTERVISTE!!!! BASTA RILASCIARE INTERVISTE!!!! Lo detto nei giorni scorsi BASTA INTERVISTE!!!!!!!!!!!!!!!! non gli frega un cazzo di quello che abbiamo da dire loro vogliono solo ridimensionare quello che è successo alle elezioni. Buttano sul mv5 tonnellate di merda dalla mattina alla sera, stravolgono tutto, rifanno 500 volte la stessa domanda con la speranza di metterti in difficoltà per dimostrare a casa che SEI UN COGLIONE e sei li come il TROTA BOSSI BASTA RILASCIARE INTERVISTE!!!! BASTA RILASCIARE INTERVISTE!!!! BASTA RILASCIARE INTERVISTE!!!!
    • spakkata fritta Utente certificato 4 anni fa
      se tutti spegnessimo le tv? cosa ne dite? Questa è una protesta reale .il problema non è del movimento ma di coloro a cui arriva una visione distorta del tutto.A mio avviso Beppe deve rilasciare interviste per informare coloro i quali non hanno affinità con la rete. Ad una certa fascia di cittadini , coloro i quali nn sono affini a scrivere o leggere un blog.Il movimento arriva in forma distorta.Poichè il giornalismo leccaculista impazza,(ovviamente fatte de dovute eccezioni) è importante che per contrasto ci siano interviste in cui le posizioni del m5s siano ribadite .Smentendo, tutte le eventuali manipolazioni di sistema
    • sara 4 anni fa
      Ma no questa è una sciocchezza! Ora la giornalista spiegherà che le sue parole sono state stravolte e tutto andrà per il verso giusto..
  • andrea l. Utente certificato 4 anni fa
    comunque solo in italia ha vinto un movimento di protesta così,nonostante se ne siano visti in molti paesi.una specie di rivoluzione democratica forse esportabile
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      Potrebbe proprio essere questo che fà paura ai tecnocrati e pollitici vari:la gente unita sulla base di un progetto per un futuro per l'umanità. Anche perchè questi sgovernanti,non hanno nessuna idea oltre l'accumulo di denari,e intanto...il futuro si riduce sempre di più.....auguri,m.
    • antelope kobler 4 anni fa
      date un'occhiata a cosa dice la stampa straniera.. non ci illudiamo la stampa inglese, francese ecc ecc è come la nostra : al servizio dei vari padroni.. e dice le cose che i loro padroni vogliono far scrivere... comunque dato che i fatti italiani non sono caz... loro, almeno sono un po più obiettivi della repubblica, sole 24 ore, e dei vari travaglio, mentana, fede ecc ecc Grillo snobba l'accordo con Bersani», titola la Bbc, mandando in onda e online l'intervista al leader del Movimento Cinque Stelle. Sul Times di Londra Bill Emmott avverte che, sia per i britannici sia per gli italiani, sarebbe un errore liquidare i risultati delle elezioni italiane ridendo della solita «ridicola opera buffa». L'ex direttore dell'Economist, coautore del documentario sulla crisi italiana "Girlfriend in a coma", vede nei risultati «gravi pericoli», ma anche «opportunità e importanti lezioni». «Grillo affossa la mossa per spezzare lo stallo italiano», titola il Financial Times dopo che il leader di M5S ha respinto la proposta di Bersani di formare un governo di minoranza. «Temiamo che il virus dell'instabilità si propaghi dall'Italia all'Europa» Sull'Independent, un'analisi economica di Hamish McRae sostiene che gli italiani fanno all'eurozona un favore dando un colpo di freno all'austerità. «Le politiche imposte ai membri più deboli dell'eurozona hanno raggiunto i limiti del politicamente possibile». di Elysa Fazzino - Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/WQNZH Rifiutando l'alleanza con Bersani, Grillo «ha lasciato aperta l'opzione di appoggiare misure di riforma specifiche proposte da altri partiti». Ciò non promette un governo stabile e potrebbe preludere a nuove elezioni quest'anno, «ma è probabilmente la migliore speranza per attuare almeno alcune delle riforme politiche e delle leggi anticorruzione di cui l'Italia ha disperatamente bisogno e che molti elettori stufi vogliono disperatamente» Altri titoli del quotidiano economico francese: "Berlino respinge voto italiano
  • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa
    sul sito di repubblica, NON PUBBLICANO commenti contrari alle cose che scrivono. Sul M5S pubblicano solo i commenti sfavorevoli, Anche un commento a favore, garbato e non offensivo per nessuno viene cestinato. Questa è l'informazione nella quale abbiamo creduto per anni. Il loro giornale rimarrà in edicola !!
    • Andrea Pezzino 4 anni fa
      Confermo quanto detto per i commenti online di Repubblica. Pubblicano solo quelli sfavorevoli a M5S e PRO PD/PDL. Poi accusano Grillo di Soviet. Ahah!
    • sara 4 anni fa
      Sì, è una cosa incredibile!!! Il livello che ha raggiunto Repubblica è da Cina comunista, da vero regime... Io sono indignata. Stessa cosa per il TG3 e tanti tanti tantissimi giornalisti che io una volta stimavo!! Adesso non li ascolto più e dico a tutti di non ascoltarli e di fare attenzione a quanto siano faziosi: poi faccio notare qual è la notizia e il modo in cui la dicono loro. Sono sicura che una voce onesta vince, anche in mezzo a una marea di voci in malafede. E loro sono in malafede (sono esattamente come l'Emilio Fede che tanto disprezzavano, lì a difendere le veccchie cariatidi corrotte che ci hanno portati in questa situazione drammatica!). Vedrai che loro continueranno... ma gli conviene?? A vedere i risultati direi di no..
  • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
    come è logico che sia, non tutti i tedeschi sono antiitaliani, non tutti i giornalisti sono asserviti agli interessi del loro editore. tuttavia quello del giornaliista è un mestiere veramente arduo da digerire per un'amante della coerenza, dell'etica e dell'onestà intellettuale. quando un giovane giornalista alle prime armi si sente dire dal suo direttore:"se la notizia non c'è inventala" o cambia mestiere o si assoggetta alla regola.Beppe fai bene a stare alla larga dai giornalisti italiani, perché, se non possono inventarle, le notizie le distorcono ad arte. buona domenica
  • Max F. Utente certificato 4 anni fa
    Aspettiamoci oltre al referendum,non on -line ,sella moneta euro anche il referendum sui trattati di Lisbona?
  • Alex Mizzan 4 anni fa
    Beppe Grillo è COERENTE, volevate un partito che si alleasse a quelle merde vendute colluse della sinistra? Allora potevate votare il PD, il M5S è un partito pulito! Il Belgio è rimasto un anno senza governo e sono stati benissimo.
  • Paolo P. Utente certificato 4 anni fa
    a mirco s. fusignano potrei farmelo andare giù se il governo lo facciamo noi e loro ci danno la fiducia... ho detto potrei... tieni presente che parliamo di gente senza morale... Maiali senza dignità che dopo averti tirato nel fango ridono a vederti annegare... Bestie insomma niente più Basta che leggi i giornali.. Io sto aspettando la bomba Motedeipaschi... allora ci sarà da ridere è per quello che i piddini si sono scatenati, al governo avranno l'immunità e potere di farsi leggi ad personam... stile nano pedofilo...
    • mirco s. Utente certificato 4 anni fa
      Sono stanco dei giochetti, abbiamo avuto un risultato superiore alle aspettative e non possiamo buttare tutto all'aria senza neanche provarci.
    • sara 4 anni fa
      inoltre i vecchi DS pare abbiano lasciato un buco da 200 milioni di euro (che è venuto fuori adesso). Sicuramente ora qualcuno deve pagare quei 200 milioni e sicuramente il PD cercherà di far pagare ai cittadini italiani quel buco... Se andassero al governo, scommetti che si risolverebbero questo problemino?!
  • andrea l. Utente certificato 4 anni fa
    secondo me il movimento ora deve essere protagonista delle scelte politiche per il bene del paese non può continuare a tirarsela così il governo lo tiene x le palle
    • sara 4 anni fa
      il movimento vuole fare la rivoluzione democratica!!! Se noi facessimo un'alleanza normale, non otterremmo nulla e noi cittadini non avremmo proprio nulla di nuovo da questo governo. Ed è per questo che ce lo vogliono far fare: per non farci fare nulla... e farci abbandonare dall'elettorato. Mentre invece noi vogliamo realizzare il nostro programma!!! A te non interessa?! Finalmente liberare risorse dalla politica (ma non un contentino... per davvero!!!) e nuove opportunità per i giovani, per la cultura, per sopravvivere. Non credere ai giornalisti che fanno propaganda come in Cina!!!! I giornalisti hanno il terrore di perdere i finanziamenti e ce l'hanno particolarmente questa volta... li vedo belli bugiardi, hai letto oggi sul blog di Grillo la denuncia della giornalista tedesca a cui Repubblica ha stravolto le parole dell'intervista di Grillo?! Lei è scandalizzata...Si tratta di una cosa terribile! Vogliono ad ogni costo stravolgere il messaggio di Grillo e del movimento. Leggi le parole di questa giornalista così ti rendi conto che questa è una guerra: non possiamo andarci come verginelle da macello!!!
  • mirco s. Utente certificato 4 anni fa
    Ma perchè aspettare che siano loro a chiederlo? Le elezioni le abbiamo praticamente vinte noi, andiamo dal PD e diciamo che se ci stanno a fare le quelle cose facciamo nascere il governo altrimenti tutti a casa, ma deve essere chiaro che sono loro a non volerlo fare, invece ora l'impressione che diamo è quella di nasconderci e scappare dalle responsabilità. Non so se sia solo una strategia per ottenere di più, ma è un gioco che non possiamo più sostenere. Buona fortuna.
    • sara 4 anni fa
      infatti hai ragione.. solo che i giornalisti sono dei partiti tradizionali e fanno passare il messaggio sbagliato! Dobbiamo avere consapevolezza che, come ha detto Napolitano, abbiamo tempo.. vedrai che troveremo un modo giusto senza dover buttare nel cestino il nostro programma e la nostra rivoluzione alla prima difficoltà, non credi?!! Abbiamo un programma: fuziona. Crediamoci e andiamo avanti con fiducia!!! :-) Ciao!
  • Eleonora Palo Utente certificato 4 anni fa
    Ue' Pe' ! Non tangustia Adda passa a nuttata .E poi vedrannoooo ,questi non sono giornalisti ma neppure giornalai sono solo servì ,ma il bello e che non lo sanno . Per me possono scrivere tutto quello che vogliono io non mi sposto di un millimetro dalle mie convinzioni , chi ti vuole bene aspetta fiducioso di vederti all'attacco ,ed io sono una di questi.forza e coraggio e jamm a nnanz.
    • spakkata fritta Utente certificato 4 anni fa
      mi associo
  • enrico B. Utente certificato 4 anni fa
    uuna regolata ci vuole: si incominci a far sapere cche , chiunque discuta in tv o sui media a ddiffusione nazionale , della politica del movimento n a nome dello stesso movimento , ma a titolo ppersonale ,verra' perseguito penalmente compresi ccoloro che , a questo punto , incautamente li aabbiano fatti parlare in tv o altro massmedia.
  • Pietro Coiro 4 anni fa
    Ok perfetto. Basta con l'informazione prezzolata anche delle tv. Aggiungerei anche che la Rai non deve essere al servizio dei partiti ma dei cittadini che tra l'altro pagano anche il canone...
  • Giuseppe A. Utente certificato 4 anni fa
    mi sembrano tutti con la bava alla bocca sopratutto i giornali di parte, non sanno cosa inventare per cercare di destabilizzare il movimento, ma non hanno capito che la teste pensanti sono tante e non 1 per partito come succede nei partiti tradizionali.
  • Niki D. 4 anni fa
    Non si recede di un passo! Avanti fino alla fine.
  • caterina pratico' (catera48) Utente certificato 4 anni fa
    vai avanti cosi sei l'unica speranza che ci rimane per essere cittadini e non sudditi non ci abbandonare Caterina Pratico'
  • Tiziana de magistris 4 anni fa
    Ti prego non mollare..tu non puoi immaginare quante appiccicate mi sto facendo per colpa tua! Non ti alleare con questo Branco di imbroglioni e cialtroni.
  • Paolo Pittarello 4 anni fa
    Pian piano nella mia famiglia si sta spegnendo quel sorriso ! Quel sorriso di felicità e serenità !! Oppressi da tasse e di non lavoro , o lavoro mal pagato!! Finalmente vedo / vediamo uno spiraglio di luce , un respiro , una speranza che possa finalmente porre fine a questa vergognosa politica fatta solo di interessi personali!!! Grillo sono con te !!!!
  • giuseppe pusante 4 anni fa
    caro Beppe, come vedi dopo averne mandati a casa qualcuno (pochi purtroppo) adesso li hai in pugno tenendoli a tuoi piedi. Quelli che prima ti denegrivano, oggi ti osannano e credo che hai avuto tutto il tempo per riflettere sulla loro pochezza ideologica, ma non farti/ci fregare un'altra volta. Per questo, come tanti altri cittadini italiani come me, ti chiediamo di riflettere sulla richiesta di fiducia ad un possibile governo. Per togliere ogni dubbio, dico subito che non sono di sinistra e quindi ti posso assicurare che non sono di parte. Ma abbiamo bisogno di un governo e, finalmente, qualcuno che controlli cosa questa nomenklatura ha fatto e farà per questo Paese. I Rappresentanti di M5S sono la nostra garanzia che quello che è nel tuo programma si può e si deve realizzare e se poi si dovrà andare nuovamente a nuove elezioni, naturalmente dopo la riforma elettorale, non potrà esserci nessuno di questi burocratici politici che può puntare il dito con di te e contro il Movimento. Spesso rifletto che è facile fare i comunisti a 15/20.000 euro al mese,mentre dei padri di famiglia, come si dice non sanno cosa buttare in pentola a mezzogiorno per i loro figli o fare i politici di professione senza avere mai alzato una sedia o fatto un lavoro utile per la società. Per questo ti invito a riflettere, tu e il Movimento potete finalmente mandare tutti a casa e questa è l'occasione giusta non sprecarla. Puoi dare la speranza a tanti giovani, ma non si vive di speranza ma di cose concrete come un posto di lavoro e un futuro che se non potrà essere roseo, almeno potrà dare l'opportunità a quei giovani che verranno dopo di noi a sentirsi utili per la società consapevoli di costruire qualcosa per la loro vita. Ti ringrazio per avermi dato l'opportunità di esprimere questo mio pensiero ... è la prima volta nei miei 57 anni ...
  • mario bottoni 4 anni fa
    Beppe carissimo e eletti mov5stelle, l'inceneritore di Parma non sa da mettere in moto! Non ci sono cose dannose che possono essere messe in funzione per 'legge"! in questo caso si cambia la legge e chi le fa. Bisogna agire subito! Questo mostro non deve partire comunque! Le emergenze del Paese, la coerenza e la onesta' e' quanto dobbiamo portare avanti. Lasciamo a cialtroni cialtrare e chiediamo il governo dell'Italia..subito! Creare un periodo "di quel che son sospesi" comporta dei rischi altssimi: a) i vari intelligence possono crere crimini ad hoc per creare un commisionaramento dello stato; b) se partono i colpi e si crea incertezza generalizzata, si potrebbe aprire una mattanza senza precendenti. Insomma o ci danno il governo entro questo mese o si riva' alle urne subito!
  • antonella s. Utente certificato 4 anni fa
    Legge elettorale Finanziamento retroattivo Rappresentanti non condannati e con non piu di una legislatura alle spalle A queste condizioni si puo cominciare a dar fiducia. Nel popolo (di tutti i colori e sapori) c'e ' la consapevolezza finalmente che e' necessaria e urgente una nuova e piu efficace legge elettorale. Il finanziamento già se lo sentivano in tasca, come potranno farne a meno????? 2 legislature e vai a casa da subito....0.o. Autoeliminarsi!!!!!! Quindi hanno una via di uscita, se sono responsabili nei confronti del paese. Ma non credo che lo siano. :((( Non molleranno, gli conviene, noi neppure.
  • stefano ricci 4 anni fa
    Ricordo una sera di tanti anni fa all'Arena di Verona. Pioveva e a nulla servì il tuo rivolgerti al Principale: dopo poco cominciò a diluviare, ma nessuno se ne andò. Tutti bagnati come pulcini ad ascoltarti ed applaudirti, pure tu zuppo da strizzare. Sono 20 anni che faccio il compostaggio in una campana nel mio orticello condominiale. Ho impiegato la liquidazione (sono in pensione da 3 anni: abbiamo la stessa età) per montare pannelli solari e fotovolt. Mi sposto a piedi o coi mezzi pubblici. Ho cambiato le finestre ed isolato la parete nord. Lo faccio per risparmiare, ma soprattutto perchè credo che il comportamento virtuoso di ogni cittadino possa contribuire a salvare il paese. Ora mi domando se quel drappello importante di "stelline" sarà messo in condizione di operare finalmente quel cambiamento politico che inseguiamo da anni. Se quei meravigliosi giovani "nostri dipendenti" saranno messi in condizione di guadagnarsi lo stipendio che paghiamo loro. Se tu li lascerai liberi di operare secondo la loro libera coscienza o se preferirai vedersi compiere la catastrofe che hai profetizzato per poter trionfare sulle macerie. I calcoli di bottega sulle convenienze elettorali non credo si addicano ad un rivoluzionario. Perdere l'occasione di avviare il cambiamento utilizzando i voti del centrosinistra in parlamento, potrebbe rivelarsi un pessimo affare anche per te. Per noi che cerchiamo un po' di lavoro per i nostri figli, un po' d'ossigeno per le nostre piccole imprese, un po' di speranza per uno sviluppo sostenibile ed un ambiente pulito, sarebbe una vera catastrofe. Ricordo quella sera a Verona, bagnato e felice. Ti prego, pensaci bene prima di mandare a fanculo anche gente come me. Abito a Trento, se vuoi venire a trovarmi sarò felice di ospitarti a Povo via Salè 117.
  • Marano Sebastiano 4 anni fa
    Giusto Bravo
  • sara 4 anni fa
    I giornalisti in questo paese sono stipendiati dei partiti. Fanno propaganda. Per il proprio partito di riferimento. Per portare lo stipendio a casa. Niente dignità. Niente senso di responsabilità. Non si informano, vanno "a sensazioni", non sentono di avere responsabilità.. tanto se omaggiano il padroncino di turno sanno che a loro andrà sempre bene. Tra l'altro sono pieni di privilegi, piacevoli mezzi di corruzione indiretta Come in un regime. I giornalisti in questo paese non vedono il proprio lavoro come "servizio" con un'altissima dignità e a servizio della democrazia. Purtroppo sono persone scorrette, scelte proprio perchè brave ad essere servili (questa volta si sono scatenati contro Grillo, si vede che hanno paura di perdere i finanziamenti ai giornali e che i loro referenti politici vadano a casa) E' tempo che penso che la situazione in cui versa l'Italia la dobbiamo soprattutto ai giornalisti. Con un giornalismo diverso le varie malversazioni sarebbero già finite.. ora tutti preoccupatissimi per Grillo.. Con la nostra situazione?!!! Guardate che chi ci ha portati nella situazione di adesso sono i vostri amici. Avete qualcosa da dire a loro?!! Oppure siete lì a compiacervi mentre il solito D'Alema dà utili ricette al paese? Io sono scandalizzata. Non vi sentite un po' in colpa per cercare di affossare ragazzi che vorrebbero semplicemente un'Italia più pulita? In qualunque altro paese un D'Alema a forza di fallimenti sarebbe fuori. E invece, grazie ai giornalisti, è ancora lì. Sono servi che passeranno alla storia per quello.
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno Sara,non ti voglio fare incazzare,ma mi pare di ricordare che la casta dei giornalisti insieme ai politici,hanno pure il privilegio della reversibilità della pensione e tutto il resto...alla convivente o al convivente,cosa che noi comuni mortali....non siamo ancora pronti a capire e a mettere in pratica(a sentir loro).Credo che basti,sono indietro di 30 anni,andate a casa ,basta!Un vecchio proverbio parla di corde che a forza di tirarle.....Mandi e auguri,m.
  • elisaetta bastonero 4 anni fa
    sono una donna di 42 anni che sta vedendo intorno a sé il declino di tante famiglie che fino a poco tempo fa stavano bene finanziariamente e ora non sanno come arrivare a fine mese e fa male vedere che tante di queste, votando il suo movimento pensavano di trovare una persona che le ascoltasse e potesse non dico fare i miracoli ma fare qualcosa e invece.....invece il nulla a volte nella vita bisogna abbassare un po' la testa per il bene degli altri, non butti questa occasione aiuti l'Italia in questo momento bruttissimo e che non debba più nessuno vergognarsi.......... sono molto delusa e sembra che a lei di questo non frega niente, sembra..... dove la persona che sino a qualche giorno fa parlava alla gente dritto al cuore, non abbandoni il popolo italiano, ci aiuti e inizi da subito a farlo, non c'è più tempo non so se sono riuscita a esprimere la sofferenza che vedo intorno a me e la fiducia che tante persone hanno riposto nelle sue parole, poveri giovani, ricchi .......ma cosa serve a scrivere se lei in questo momento sembra più interessato alla sconfitta degli altri partiti e non a noi
    • Marco roberti 4 anni fa
      Non essere delusa e perdere la speranza
    • sara 4 anni fa
      Signora, non deve farsi allarmare da quello che dicono i media sul movimento. Non è vero che votando la fiducia Grillo potrebbe far approvare le leggi che interessano a lei. Sono 20 anni che questi del PD non votano proprio quelle leggi lì. secondo lei perchè? Non le vogliono votare! Vogliono solo eliminare un fastidioso personaggio che gli sta facendo fare brutta figura, vogliono comprometterlo in un governo che non farà niente. Per fare le cose che vogliamo fare l'unica strada (l'unica) è essere liberi così da poter noi incastrare il PD alle proprie responsabilità (perchè sia chiaro: sono loro che non hanno votato queste cose in 20 anni, noi le vogliamo votare!!!) Però vogliamo essere sicuri di votarle signora. Non possiamo far morire il movimento perchè abbiamo dei giornalisti di regime che vi stanno facendo credere che è colpa di Grillo se non si fa l'alleanza col PD. Non ci sarebbero garanzie in un governo di quel tipo. Noi rischieremmo 90 su 100 che si finirebbe per comprometterci senza aver fatto nulla! Nulla di quello che interessa a lei!! Nulla di quello che interessa a noi tutti! Purtroppo non troverà queste cose nei TG e sui giornali perchè sono pagati dai partiti e dunque stanno facendo propaganda di regime: cerchi giornali indipendenti dai partiti (l'unico è il Fatto Quotidiano) oppure il TG LA7 delle 20:00 di Mentana e sia sempre vigile: questa è una rivoluzione democratica ma una rivoluzione: abbiamo meditato a lungo per trovare il modo migliore per arrivare alla meta non farci corrompere dopo 2 giorni a Roma (come tutti gli altri) e, l'unico modo è stato quello di non allearci proprio per mantenere il pragmatismo: saranno obbligati allora a votare, misura per misura, sennò faranno una pessima figura. Quindi non è da sprovveduti ma da persone che cercano di fare una rivoluzione democratica.. per cambiare finalmente questo paese! Ma non pensi che chi ci ha portato fin qui, politici e giornalisti non faranno di tutto per gettare fango sul movimento
    • mario bottoni 4 anni fa
      Signora carissima, sono un padre che ha tre figli di cui due hanno, avevano una azienda di menutenzione che non e' stata pagata dalle cooperative x 100nai di migliaia di euro, gli hanno rubato nel deposito portando via scavatori e tanti altri macchinari, hanno un mutuo da pagare, etc... Lei, come tante altre persone in Italia, dite delle cose "strane". E' la certezza che il nostro Paese e' pieno di soggetti che ancora non hanno capito nulla, assolutamente nulla di come stanno le cose! ( o perche' faziosi o perche un po distratti..diciamo cosi'. Altrimenti non si spiegherebbe perche' piu' di 20milioni di persone abbiano votato ancora x quelli che gli hanno portato via il Paese..o no? Queti sono i veri nemici dell'Italia!!) Il mov5stelle, Beppe Grillo e tutti quelli come me che vogliono provare a rifare un Paese legale, onesto e funzionante, non possono accettare nessun minimo compromesso. Possono solo accettare di andare al governo o ritornare alle urne. Informatevi. Leggete le notizie sui blog, con il giornale accendeteci il fuoco e nella tv fateci un acquario o metteteci la foto della bonanima. Chinare il capo...a signora mia! Noi dobbiamo tenere la barra dritta. Il medico pietoso fa la piaga putrolenta. In 20 anni questi hanno spolpato il Paese in ogni dove, sono certo che Lei non sa in quale dramma potremmo scivolare se il mov5stelle non prende in mano L'Italia subito. Crede che potremo risolvere qualche problema cadiuvando una banda di criminali? questi vanno messi nei campi di lavoro e basta! Ci dia la fiducia e il suo appoggio reale, sollecitando la gente a condividere il nostro programma. E faccia gli scongiuri che non accada il peggio...porebbero cominciare a metter bombe o altre azioni violente per creare l'emergenza e commissariare il Paese. Sono pronti ad ogni cosa pur di non essere seppelliti. Noi inizieremo a scoprire gli altarini e, si tenga forte, xche' ne sentira e ne vedra' da non crederci. Cordialita'
  • Giuliano Berlanda 4 anni fa
    La stampa pagata uguale stampa malata ,i giornalisti scrivono quello che vogliono i loro datori di lavoro ,politici e magistrati poilicizzati ,banche e fondazioni.basta togliere il finanziamento pubblico e la stampa per mangiare pubblicherà i fatti reali , come il mio che da 14 anni è la vergogna delle istituzioni dello stato ,è la vergogna per la democrazia , è la vergogna per la Giustizia , ho scritto a tutti i giornali , a tutte le procure , qualcuno voleva l'esclusiva, ma dopo aver letto il fascicolo non si fanno più sentire. perche darebbe fastidio ai politici agli avvocati ai magistrati alle banche e a 5 Carabinieri. al Presidente Napolitano dico faccia qualcosa ,chi ha votato il Movimento 5 Stelle è Artigiano ,contadino, studente ,laureto, operaio, imprenditore, statale ecc. è di Sinistra di Centro di Destra , è gente che ha sempre lavorato e pagato le tasse ma adesso non ce la fà più, perche dei politici che hanno fatto i loro interessi ,stipendi d'oro pensioni d'oro , si sono arricchiti alle spalle dei lavoratori onesti costretti a suicidarsi. Presidente Napolitano Faccia qualcosa, gli Italiani rivogliono l'Italia.!
  • Bob Marley 4 anni fa
    Sicuramente hai già in testa tutto… Sono un commerciante, non ho mai votato a sinistra ma questa volta avevo deciso di starmene a casa ma poi vedendo un tuo video dove dicevi che la spina dorsale del nostro paese sono i piccoli commercianti e i piccoli artigiani ho cambiato idea. Non tradirci sei l’ unica speranza che abbiamo poi c’è il nulla. Sono Friulano per chi non lo sapesse (visto che non ci nominano mai) è quella regione che confina con l’ Austria e Slovenia, qui molte ditte se ne stanno andando oltre confine e in particolare in Austria dove trovano molta meno burocrazia tasse più basse costo del lavoro praticamente uguale con una differenza che al dipendente rimane uno stipendio più alto perché ci sono meno trattenute. Ho deciso di scrivere perché oggi è entrato un cliente nel mio bar un ragazzo di 37 anni sposato con due figli “un ragazzo con la testa a posto” lavorava in una ditta molto seria ma con questa crisi che ha colpito tutti in particolare l’ edilizia è rimasto a piedi perché è fallita, mi ha detto che gli viene l’ ansia ad andare in giro a cercare lavoro, ha paura di non farcela ad andare avanti se non incominciamo a vedere qualche segnale di ripresa i problemi saranno maggiori. Qui da noi se non lavoravi era solo perché non avevi voglia o bisogno, non se mi spiego…e adesso…. Beppe stai solo temporeggiando è vero?
  • Immanuel Kant 4 anni fa
    L'avido desiderio di prostituirsi dell'umanità resiste al caos della rivoluzione. - Marshall McLuhan -
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Le balle le scrivono le cose vere no Il da pd deve a vari istituti di credito circa 200 milioni di euro gli immobili di proprietà sono già stato messi al riparo in fondazioni o similari .Esiste una legge che da garanzie alle banche per i soldi dovuti dai partiti che obligatorio lo stato a pagare Il pd non può rinunciare ai rimborsi per gravi deficienze di bilancio È noi invece dobbiamo privarci di posti letto di scuole agibili di welfare e di pagare un enormità di tasse anche per garantire il pd e compagnia cantante Questo è il pd questa e la politica sono ad ora portata avanti Sono riusciti a porre fine alla vita di una delle più vecchie banche del paese .E questo come sapete governare siete una calamità naturale . Ma per fortuna non siete prescritto dai medici quindi di voi possiamo fare a meno
    • Laxmi A. 4 anni fa
      se scrivessero come davvero stanno le cose, accadrebbe una rivoluzione da un giorno all'altro perchè la gente si accorgerebbe tutt'a un tratto di quanto sono stati presi in giro e manovrati...è ovvio che giocano sullo sconforto, l'ansia e il panico della maggior parte della gente, fomentando questo tipo di emozioni negative per far perdere la fiducia verso il M5S (e verso la voglia stessa di rinnovamento che ognuno di noi porta dentro) riflettiamo...sono scaltri, sanno giocare sporco, e purtroppo la gente ci casca.
  • pino ferrera 4 anni fa
    votare la fiducia(che è un passaggio tecnico previsto dalla costituzione)significa dare l'OK ad un governo a operare. Ciò non significa che il M5S non è più libero di volta in volta di operare come crede più opportuno. Uno scenario in cui si andrebbe a nuove elezioni con un PD che non commette l'autogol di prima e presenta Renzi come leader , il M5S che si è defilato nel momento in cui si è stati chiamati, collaborando su temi come conflitto d'interesse, riduz. costo politica, riduz. parlamentari,nuova legge elettorale ecc., tutto questo potrebbe ancora portare ad un esito elettorale ancora di pareggio. Risultato: ancora paralisi. Cosi mentre gli altri corrono, noi italia si rimane bloccati.Saremo destinati al fallimento per la stupida cultura del sospetto verso gli altri. Io penso che gli italiani si aspettano ora un atteggiamento costruttivo dal M5S, non fermatevi solo al dimezzamento del vostro stipendio(cosa lodevole e giusta). Solo cosi si va avanti e al contempo si mette fuori gioco il berlusconismo.
  • Andrea C. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe non dimenticarti della "LEGGE PARLAMENTO PULITO". Ogni cittadino onesto non puo' proprio sopportare di vedere in parlamento gente indagata per vari reati che in più ci racconta la fava e la rava. Questi "signori" devono essere i primi ad andare a casa. D'Alema, Berlusconi e Andreotti escano fuori con le mani in alto, chiedano scusa a tutti gli italiani e restituiscano al paese tutto il denaro che gli è arrivato dalle casse dello stato.
    • Andrea C. Utente certificato 4 anni fa
      Se il PD intende mettere nel programma i punti del programma 5 stelle secondo me si deve apoggiare. L'inizio del cambiamento è questo, loro fanno quello che diciamo noi. Così si può dare la fiducia. Bersani pare si sia già dimenticato che era a favore dell'abolizione dell'acquisto dei f35, ricordiamoglielo. E ricordiamoci anche che il MoVimento chiede a gran voce il ritiro da parte di tutte le missioni di "pace". Ora si può anhe fare una legge che ferma il conflitto di interesse e il nano finalmente lo facciamo fuori. Con la sinistra si possono fare molte cose, per il bene del paese per ora è meglio collaborare ma nessun compromesso, il programma delle riforme che hanno scelto gli italiani è il nostro e quindi Bersani avrà il nostro appoggio se lui appoggia noi. Forza ragazzi, è ora il momento di farsi valere
  • cristina D. 4 anni fa
    "Scusate se intervengo in questo blog, io non ho votato il vostro movimento, non perchè non condivida il vostro programma ma perchè non mi fido neanche di voi e il vostro comportamento di questi giorni mi dimostra che ho ragione. Neanche a voi importa il bene di questo paese e degli italiani che rischiano davvero di vedere andare tutto a rotoli, peggio di come stiamo ora. L'Italia ha bisogno di essere salvata, non di polemiche,sarcasmo, prese in giro... Che state facendo voi di costruttivo? Non abbiamo più tempo."
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      Cristina, io sono iscritto al M5S e francamente ancora non capisco come vogliamo realizzare il nostro programma. Se si va a elezioni anticipate (governo senza fiducia al Senato), sono convinto che il M5S perderà milioni di voti da quelle persone che hanno creduto in noi e poi si sentiranno deluse perché non ci siamo preso delle responsabilità. Se collaboriamo con il PD per fare il minimo indispensabile (conflitto di interessi, nuova legge elettorale, riduzione dei costi della politica) qualcuno degli ultras del M5S penserà che ci stiamo inciuciando e dirà che collaborare con i partiti tradizionali è contro il non-statuto del M5S. Se nascerà il governissimo PD-PDL, il M5S sicuramente non riuscirà a realizzare nulla, perché quelli avranno sempre la maggioranza su di noi. Che fare? Che vuole fare Grillo? Boh...
    • cristina D. 4 anni fa
      Caro Andrea a me interessa, anche troppo, forse può non importare a chi ha il sedere al caldo, non credi? Rifletti
    • Andrea C. Utente certificato 4 anni fa
      Se il programma 5 stelle non l'hai votato allora sei tu che non vuoi il bene di questo paese
    • cristina D. 4 anni fa
      Eh già perché invece così è meglio??!! Dove staremmo andando??
    • alfonso . Utente certificato 4 anni fa
      E secondo te l'italia dovrebbe essere salvata appoggiando un eventuale governo Bersani? POVERO TE!!
  • Chiara Politeo 4 anni fa
    Cari amici ci sono tante balle di cui vi dovrete occupare.. Una di queste e' la Casta degli avvocati e le irregolarita' dell'esame di avvocato. Ho avuto "la fortuna" di sostenere la prova d'esame di avvocato nel 2004 a Padova e Presidente di commissione era... Piero Longo!!!! Integerrimo, durante le prove scritte correva avanti ed indietro in bicicletta (riderete??? ebbene si!!! in bicicletta, con tanto di binocolo..) e scrutava con tanto di binocolo.. garante e battagliero contro i "copiatori". Ebbene, la sottoscritta, al termine dell'ultima prova scritta, dopo averla consegnata si e' vista apporre la cera lacca non a sigillare la chiusura della busta ma bensi' a "piede-pagina", ovvero a fondo della busta. Io senza alcun timore sono andata a riferire immediatamente il fatto al Presidente di Commissione: Piero Longo! Il quale dopo avermi dato la cosi' detta "pacca sulla spalla" proferiva:"Dottoressa vada a casa e si riposi, lei e' stanca!!!". Da quel di' ho capito che non avevo Santi in paradiso e non si possono combattere i mulini a vento. Ma io non dimentico.. Da 8 anni sono ad Amsterdam ma se mi posso rendere utile ... RITORNO!!!!! E mi riprendo cio' che mi e' stato tolto!!!!!
  • Laura Rossi 4 anni fa
    CHI VI FA VENIRE IN MENTE QUESTO DISCORSO SE NON LEGGI CHI LO HA FATTO? (E' scritto nel primo commento):"...i contadini, gli operai, i commercianti, la classe media, tutti sono testimoni... invece loro preferiscono non parlare di questi 13 anni passati, ma solo degli ultimi sei mesi... chi è il responsabile? Loro! I partiti! Per 13 anni hanno dimostrato cosa sono stati capaci di fare. Abbiamo una nazione economicamente distrutta, gli agricoltori rovinati, la classe media in ginocchio, le finanze agli sgoccioli, milioni di disoccupati.. sono loro i responsabili! Io vengo confuso.. oggi sono socialista, domani comunista, poi sindacalista, loro ci confondono, pensano che siamo come loro. Noi non siamo come loro! Loro sono morti, e vogliamo vederli tutti nella tomba! Io vedo questa sufficienza borghese nel giudicare il nostro movimento..mi hanno proposto un'alleanza. Così ragionano! Ancora non hanno capito di avere a che fare con un movimento completamente differente da un partito politico...noi resisteremo a qualsiasi pressione che ci venga fatta. E' un movimento che non può essere fermato... non capiscono che questo movimento è tenuto insieme da una forza inarrestabile che non può essere distrutta..noi non siamo un partito, rappresentiamo l'intero popolo, un popolo nuovo..." Adolf Hitler - discorso alla nazione 1932 ATTENZIONE ITALIANI... non fidatevi di GRILLO!!!
  • Mauro Agnoli Utente certificato 4 anni fa
    Grazie alla signora Reski, ma non mi turba più nulla di tutto ciò che di marcio i media possono dire, spariranno tutti con un grande tonfo, gli italiani sempre di più stanno capendo il loro bluff. Beppe Grillo e i neo-eletti sanno già cosa fare al governo, ovvero tutto quello che hanno promesso in campagna elettorale, per chi se lo è perso si vada a ripassare i 20 punti dell'agenda Grillo e uno dei qualsiasi 77 video dello Tsunami Tour...
  • Tito Gnassi Pesaro 4 anni fa
    Ancora poco e saranno costretti ad andare tutti a casa!!
  • Giuseppe P. Utente certificato 4 anni fa
    GOVERNO AL POPOLO!!! IL POPOLO PROPONE E GOVERNA. IL M5S è il tramite del popolo per la proposizione. Chi in parlamento ha senso di responsabilità (Pdmenoelle-PDL, ecc.ecc.) voterà in nome del popolo. Alla casta tremano le ginocchia. Bene... Ancora non hanno capito: sono circondati. “…i contadini, gli operai, i commercianti, la classe media, tutti sono testimoni… invece loro preferiscono non parlare di questi 13 anni passati, ma solo degli ultimi sei mesi… chi è il responsabile? Loro! I partiti! Per 13 anni hanno dimostrato cosa sono stati capaci di fare. Abbiamo una nazione economicamente distrutta, gli agricoltori rovinati, la classe media in ginocchio, le finanze agli sgoccioli, milioni di disoccupati.. ecc.ecc. sono loro i responsabili! Provano anche a confonderci..... Ancora non hanno capito di avere a che fare con un movimento completamente differente da un partito politico…noi resisteremo a qualsiasi pressione che ci venga fatta. E’ un movimento che non può essere fermato… non capiscono che questo movimento è tenuto insieme da una forza inarrestabile che non può essere distrutta..noi non siamo un partito, rappresentiamo l’intero popolo, un popolo nuovo…” L'INCIUCIO NASCOSTO-SERVE UN CAMBIO DI STRATEGIA! GRILLO TORNA NELLE PIAZZE INSIEME AL POPOLO, PER IL POPOLO, CON IL POPOLO. IL POPOLO GOVERNA E DECIDE, IN COMUNIONE FRA TUTTI, SE GIUSTO O SBAGLIATO. Parole guerriere dal suono nuovo e allo stesso tempo antichissimo, come comunità, onestà, partecipazione, solidarietà, sostenibilità, umanità, si sono propagate come un’onda di tuono e sono arrivate ovunque annientando la la vecchia politica. E' INUTILE CHE CI PROVATE: TUTTI COLORO CHE HANNO REALIZZATO QUESTO SOGNO NON LI DIVIDERETE MAI. INSIEME, UNITI, SOLIDALI, CON UN NUOVO SORRISO, CERTI DI AVER FATTO TUTTI INSIEME QUALCOSA DI GRANDE!!! GRILLO TORNA NELLE PIAZZE!!!
  • stefano radi Utente certificato 4 anni fa
    E' la stampa italiana. Quando Grillo rifiuta di rilasciare interviste ai giornalisti delle testate italiane, quando li fa allontanare dal palco lo fa a ragion veduta. La stampa dovrebbe essere la tutrice della democrazia. Il giornalista politico è il guardiano che il cittadino impegnato nelle sue attività pone a tutela dei propri interessi nei confronti dei politici. Il giornalista tiene a svolgere bene il suo lavoro perchè, facendolo, il cittadino-lettore acquista il suo giornale. Lo compera perchè ha per primo la notizia importante, non il pettegolezzo; perchè viene informato su i possibili raggiri ed accordi fatti a suo danno, ecc. ecc. e infine per la spiegazione, il commento, l'approfondimento tematico. La stampa italiana è finanziata lautamente dallo stato che finanzia testate possedute da società il cui interesse collide con quello dell'onesto cittadino. I direttori dei giornali sono strapagati, i giornalisti in organico sono degli dei, quelli free lance aspirano a divenirlo sforzandosi di rendersi graditi al politico di potere di turno. Molti scrivono libercoli di falso approfondimento prontamente pubblicati dalle principali case editrici, che invadono le vetrine e gli espositori delle pseudolibrerie che affollano le vie principali delle città. Pochissimi sono i veri professionisti, taluni dei quali giungono alla ribalta della cronaca proprio perchè posti ai margini della categoria, data la loro "ingenua" interpretazione della propria professionalità. Cosa ci si può aspettare da questa gente? Vanno rottamati, senza se e senza ma e più presto sarà, prima sarà possibile ottenere la vera informazione e con essa una migliore capacità di analisi e sintesi per una popolazione sistematicamente disinformata. Già, perchè oltre all'assenza delle informazioni esiste la sistematica reinterpretazione e distorsione totale dei fatti, come nel caso descritto nelo post. Personalmente, da anni, acquisto alcuni giornali locali l'inverno: sono utili per accendere il camino.
  • Massimo Marcon 4 anni fa
    Ho votato 5 stelle perchè vorrei un governo che faccia gli interessi del popolo e sopratutto che sappia dare l'esempio di rigore e onestà e per questi motivi ho convinto anche molti altri amici e parenti. In questi giorni dove in politica ce un clima molto teso ,non dobbiamo perdere la calma. Stimo molto e quindi condivido la tua fermezza sul programma che porti avanti ma mi piacerebbe anche sentire da te Beppe "che ci rappresenti", un linguaggio con meno parolacce ed insulti.In fondo non dobbiamo avere paura di nessuno. Siamo una forza e arriveremo a raggiungere i nostri obiettivi. Ciao e grazie per quello che stai e state facendo.
  • carlo moreschi Utente certificato 4 anni fa
    Molti hanno votato con un misto di desiderio di cambiare e di paura del salto nel buio, ma era necessario farlo per restituire dignità a questo Paese, martoriato dalla corruzione e dal nepotismo, ognuno di noi può fare qualcosa per sostenere questo cambiamento, che è solo all'inizio e non può stare al gioco di chi lo ha messo in ginocchio: Bersani e Berlusconi devono andarsene, la classe politica deve cambiare, basta con chi fa della politica una professione la politica è servizio!
  • daniela marenco 4 anni fa
    il dato elettorale è, finalmente, profondamente politico. si aderisce ad un partito in funzione di una scelta di rappresentanza, e le "parti" in contrasto sono estremamente chiare. e sono parti sociali, tra poco dirò quali secondo me. prima però occorre liberare il campo da letture spicciole, che vogliono il voto al m5s e la "presa di posizione dei cittadini" come un voto di protesta. la protesta esiste (ed è legittima) ma non è certo il dato essenziale e il cittadino "medio", pure indignato, nell'urna difficilmente deposita una scelta di pancia. leggiamo gli ultimi trent'anni. e la crisi mondiale. e la particolare realtà italiana. ci sono due fronti, economici, sociali e politici: il mondo del lavoro (in senso ampio, fatto da lavoratori, piccoli imprenditori, agricoltori, autonomi, insomma chi "produce" la ricchezza del paese (anche se ne serve solo un terzo, come sostiene credo giustamente grillo) e dall'altra parte la finanza, la speculazione, le banche, i capitali, le caste. chi vive di rendita sul prodotto e sul lavoro altrui. per molto tempo, quello nel quale destra e sinistra avevano motivi di rappresentanza e un senso di esistenza, l"imprenditore" e il lavoratore erano su fronti contrapposti. parliamo di preistoria. da molti anni ormai il lavoro, sia quello dell'imprenditore che quello del lavoratore, il lavoro non rende più. o meglio, rende, si. ma rende al superiore livello della speculazione finanziaria che si mangia ogni margine di profitto dentro scatole cinesi. è banale osservarlo, soprattutto da chi fa impresa da tanti anni: ha un capitale messo da parte e un'attività produttiv
    • daniela marenco 4 anni fa
      e un'attività produttiva e mentre dal primo otteneva tutti i profitti, la seconda è divenuta sempre più un semplice motivo di orgoglio personale, da tenere in vita per tanti motivi (per chi ci lavora, perchè l'ha fondata il nonno, perchè dà un senso al fatto di svegliarsi la mattina... ). il sistema ha retto comunque, per anni, e l'equilibrio instabile ha impedito che le vere "parti" in contrasto emergessero. nè i partiti hanno minimamente colto il cambiamento straordinario (anzi, potremmo dire che sono stati difesi, da tutti i partiti istituzionali, gli interessi della finanza più che quelli dell'impresa e basta guardare il livello di tassazione per averne prova certa). poi è successo che in un lampo (crisi finanziaria internazionale) tanti imprenditori e lavoratori si sono visti portare via gran parte dei loro risparmi. e con un lavoro, un'attività che non "paga" più lo sforzo. ecco, secondo me il vero motivo è tutto qui. grillo ha vinto perchè ha identificato, in toto, la parte debole. non ci voleva mica un genio.... piccola impresa e lavoratori sono la parte debole. o meglio, sono la forza di qualsiasi economia e dell'italia soprattutto, ma sono bistrattati dalle scelte politiche che proprio per questo si possono definire autolesionistiche. gli imprenditori italiani, che stanno lottando per un fido in banca, che rischiano in proprio, che lottano ogni giorno, sono gli eroi di oggi. uniti, lavoratori e imprenditori, il tessuto economico, la forza e la ricchezza del paese, devono vincere. e vincono.
  • giuseppe maravigna (etnarossazzurra) Utente certificato 4 anni fa
    LO SAPETE CHE L'ALTA FINANZA HA PROMOSSO IL MOVIMENTO 5 STELLE? JIM O'NEILL, PRESIDENTE GOLDMAN SACHS ASSET MANAGEMENT, GURU DELL'ALTA FINANZA MONDIALE,HA DEFINITO IL RISULTATO DELLE ELEZIONI ITALIANE COME ENTUSIASMANTE.DICE:L'ITALIA HA BISOGNO DI RIFORMAREIL PROPRIO MERCATO PRODUTTIVO E DEL LAVORO.RESTRINGERE INVECE(GOVERNO MONTI)LE POLITICHE DI BILANCIO CON UN VAGO INTENTO DI RIDUZIONE DEL DEBITO DI PER Sè NON PENSO SIA UNA STRATEGIA FURBA.
  • MARCO Sciallà Utente certificato 4 anni fa
    Sono qui ancora una volta a segnalare che le TELEVISIONI stanno ripetendo la notizia deformata sull'intervista alla giornalista tedesca, secondo la quale Grillo avrebbe dato prima la fiducia e poi l'avrebbe tolta. E già questo è gravissimo. Dopo questa cosa al telegiornale delle ore 23.00 del tgcom24 dicono che i candidati del movimento guadagneranno 10500 euro al mese, con commento annesso del tipo 'bella cifretta per dei giovani blablabla...'.... E' allucinante!!! Sono giorni che cerco di spiegare ad amici e parenti la linea di pulizia e onestà del movimento e con un telegiornale, come un colpo di spugna, questi delinquenti ci fanno sembrare dei contapalle?? Date delle smentite perché altrimenti questi non li ferma nessuno!!! Per favore! Testate di domani: Libero: Grillo fugge da governo (!) L'Unità: Grillo SOGNA inciucio PD-PDL (!= Il Giornale: Grillo gioca la sua carta: 'fate il governissimo ma alle mie condizioni'. Il Messaggero e il Resto del Carlino: Grillo referendum on-line sull'euro Il fatto quotidiano: Grillo fa l'uomo mascherato e tutti ormai pensano alla riforma elettorale in vista del ritorno alle urne
  • giovanni cabiddu 4 anni fa
    per favore non iniziare anche tu ad incolpare la stampa, i giornalisti, etc..... conosco un pover'omo che in queste cose è molto più bravo di te vogliamo sentire a breve qualche proposta concreta perchè qualche cosa inizi a cambiare davvero
  • andrea mandolesi 4 anni fa
    sono un vostro sostenitore ragazzi e credo che la strada che avete scelto sia quella piu coerente con il vostro pensiero...questo periodo di crisi ci sta dando un opportunità di cambiamento..che non sarebbe arrivato prima! che Seneca sia con voi:)
    • carlo moreschi Utente certificato 4 anni fa
      D'accordissimo
  • Isa Bella 4 anni fa
    Io sono d'accordo con Gustavo La Pizza. Il sud al m5S fuori dall Europa e con un altro sistema monetario. :)
    • antonio demichele 4 anni fa
      non ho capito sei della lega sud o nord,fammi capire tu e pizza
  • ala pesante 4 anni fa
    Raccolta firme ANTINCENERITORE A TERNI!! Fortuna che ho guardato la TV altrimenti non avrei firmato.. dato che non ne sapevo niente!! Vorrei che tu Grillo apparissi anche in televisione per dare la possibilità a tanti cittadini di conoscerti e seguirti come gli anziani e a chi non è capace di navigare su internet NON PERDERE E NON FARCI PERDERE L'OCCASIONE di CONOSCERTI!!!! Comunque condivido il tuo programma e niente inciuci..continua così e non deluderci....
  • maurizio 4 anni fa
    condivido perfettamente il messaggio in youtube, l´informazione deve essere libera da vincoli imposti dai partiti,se riusciremo e ablire il finanziamento alla stampa sarebbe un grande risultato... oggi cercavo di spiegare tutto questo ad un uomo di 60 anni pensionato, e pure con qualche acciacco di troppo, ma la testa dura e´ impossibile inserire l´idea. e´ convinto che la televisione sia il mezzo per il quale l´informazione debba viaggiare... ho cercato di spiegargli la televisione e´ prigioniera di se stessa e del potere e qundi rende prigionieri coloro che continuano a servirsene... che sia maledetta tutta la televisione....
    • sara 4 anni fa
      dobbiamo avere molta pazienza e cercare di prendere ciascuna di queste brave persone che guardano solo la TV e farle ragionare.. un tot al giorno.. chissà che alle prossime elezioni non sia, nel frattempo, scattato qualcosa!
  • emanug 4 anni fa
    resistete!!! Non ascoltate le stronzate che scrivono sui giornali italiani che pretendono di interpretare gli elettori del movimenti leggendo post e twit di sconosciuti qua e là... siate coerenti fino alla fine, andate avanti a testa bassa tanto lo sappiamo tutti che le promesse di questi mezzi uomini della partitocrazia non valgono niente. Sono tutti sorpresi del fatto che il movimento 5 stella abbia l'opportunità di andare al potere e di avere tante poltrone ma vi rinuncia per coerenza. Alle prossime elezioni raggiungiamo il 50%.
    • fortuna leandro 4 anni fa
      bisogna andare avanti con il programa previsto niente accordi con gli altri aiuto alle famiglie in difficolta a i over50 e i giovani
  • GIUSEPPE MASIELLO 4 anni fa
    Ho 50 anni e vivo la politica con molto interesse perchè ritengo che ogni cittadino senziente di questo paese abbia il dovere di partecipare almeno come controllore delle scelte politiche di chi ci governa.Ho partecipato attivamente alla campagna elettorale del M5S perchè mi sono ritrovato in accordo col programma del mov. al 99% e sono fermamente convinto che solo un terremoto del 10°richter può demolire la vecchia politica. Ma...c'è un mà.. siccome è noto che rivoluzioni divorano i propri figli, bisogna stare attenti a non fare come Robespierre che per la troppa intransigenza ci ha perso la testa. Voglio dire, siamo in una posizione di imporre il nostro programma senza sè, e senza ma,ci vuole un pò di pragmatismo ed approfittarne perchè il ferro e molto caldo ottenendo lo stesso risultato, perchè il risultato prima di tutto. Se invece pensiamo di essere invincibili e quindi inavvicinabili rischiamo di peccare di presunzione e cadere nello stesso errore che hanno commesso loro,e rischieremmo di perdere tutto e chi ha votato per il sogno ci volterà le spalle. Giochiamoci bene questa partita,potremmo non avere un'altra occasione. Un saluto
  • max goruppi 4 anni fa
    vi ho votati, ma ho paura che tempo un mese vi si manderà a fanculo pure voi.....spero di no. casaleggio fuori dalle palle
    • stefano boneva Utente certificato 4 anni fa
      cosa c'entra casaleggio....io NON HO VOTATO non voto da anni non e' obbligatorio votare ma grillo ha fatto un gran lavoro e solo alla fine si potra' giudicare, la fine e' la conquista per il popolo del palazzo
    • stefano boneva Utente certificato 4 anni fa
      beppe, stanno esaurendo le scorte di neuroni......tra poco cadranno come dementi al tappeto
  • giovanni ghisolfi 4 anni fa
    le esperienze del movimento devono essere condivise e rese note ai movimenti europei magari per fondare un movimento europeo
  • antonio piscitelli 4 anni fa
    beppe vai avanti cosi .....che si stanno cambiando molte mutande.....ah ah ah ah ah
  • ferdinando ferrentino 4 anni fa
    seguito al commento delle 21,58 di oggi: chiedo ad Artini e Segoni neo eletti nel valdarno fiorentino e quindi miei diretti rappresentanti in parlamento: quando si apre una discussione su queste pagine per determinare almeno gli indirizzi generali dai quali possa nascere una proposta di nuova legge elettorale da portare subito in parlamento?
  • antonio . Utente certificato 4 anni fa
    il bello è che ancora non hanno smentito questo ennesimo tentativo di disinformazione!!! ce ne saranno altri tranquilli. quello che non si capisce è che invocano RESPONSABILITA!!!....la dimostrssero loro che hanno perso le elezioni(tutti il garga il nano monti)!!!se avessero responsabilità dovrebbero dimettersi visto che hanno perso contro un movimento che fino a ieri hanno tentato di far passare come un'armata brancaleone!!!!
  • George B. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe Grillo sembra ossessionato da una sola idea fissa: vendicarsi dei partiti che lo hanno emarginato dalla vita culturale del paese all'inizio della sua carriera di showman. Quello che sta accadendo in questi giorni ne è una dimostrazione. Ora che potrebbe fare realmente qualcosa per quella folla di indignati arrabbiati che lo hanno votato in massa la sua unica preoccupazione è rifiutare qualsiasi forma di interazione razionale e civile con tutti. Terrà tutti sulla graticola, anche i suoi elettori, anche i deputati e senatori che rappresentano il movimento solo per assaporare la sua vendetta, ma il paese andrà in malora. Alla prossima elezione prenderà il 40 %, dice lui. Ne dubito, Machiavelli insegna: finchè ti credono ti seguono e ti danno il potere, una volta che li hai delusi ti girano le spalle. Al tempo, verrebbe da dire, ma noi Italiani tempo non ne abbiamo.
    • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
      Caro compaesano, guarda che attualmente il movimento di grillo non è ancora entrato in parlamento, non vedo come possa aver deluso qualcuno visto che attualmente non ha ancora fatto nulla, situazione ben diversa per gli attuali partiti che hanno dimostrato molto bene di cosa sono capaci. Spalare la cacca addosso a chi ti sta togliendo il maialeccio poteva funzionare fino a qualche anno fa quando bastava comprarsi i giornali e le televisioni cosi da poter abbindolare i meno colti. Comunque continuate pure a inventarvi quello che volete dimostrate sempre più quello che siete, dei volgari profittatori che a breve avranno quello che si meritano.
    • Caterina Grasselli 4 anni fa
      Bè la tua citazione non mi sembra calzante: non pochi italiani, hanno rivotato Berlusconi! ;)
    • cristina D. 4 anni fa
      Hai ragione George, non capisco a che dovrebbe servire stare qui a prenderli per il culo tutti, Grillo vuole dimostrare che aveva ragione? Ma lo sappiamo già e lo sanno anche loro, ora però non abbiamo più tempo da perdere.
    • Danilo A. Utente certificato 4 anni fa
      Caro George non sono d'accordo con te e te lo dice uno che da quando ha il diritto di voto ha sempre votato per la Destra. Ritengo che la posizione in questo momento di Grillo e del movimento sia piu' che corretta perche' stando alle percentuali di voto tocca a Bersani ed ai suoi fare il governo;questo e' il momento in cui sia il PD che il PDL devono dimostrare se realmente sono UOMINI o dei PAGLIACCI sta' a loro proporre delle reali riforme utili all'ITALIA e a NOI e a cui poi il M5S poi potra' dare l'avallo!!! Bersani e company e' ora che la piantino di fare i giochini dei bambini se tu nn lo fai cosa serva che lo faccio io...e' ora che CAPISCANO una volta per tutte che o fanno le cose come si deve o se ne vanno a casa!! E' ora di smetterla di lasciargli fare tutto quello che vogliono senza che ne paghino le conseguenze. Provo ulteriore schifo dall'atteggiamento di PD e PDL(anche se oggi il buon Silvio ha dichiarato che vuole nuove elezioni) e che nn mi fa sperare in una loro reale presa di coscienza e quindi delle loro responsabilita' sta nel fatto che il tentativo di attirare il M5S al governo a mio avviso sia quello di allontanarlo da quelle commissioni parlamentari sensibili che per una legge di cui nn ricordo l'anno di promulgazione sono destinate all'opposizione,(tanto per fare un esempio quella dei servizi segreti ).E' ora che ci chiediamo perche'questa gente che e' li da 20-30 anni e piu' nn vuole saperne di governare con RESPONSABILITA e con la stampa consenziente vogliono farci credere che tutta questa confusione ora sia responsabilità di GRILLO e di chi stanco come me di farsi prendere per il CULO gli ha dato il voto.
    • maurizio 4 anni fa
      non e´ vendetta personale perche se la vedi cosi significa che la tua mente e´ chiusa... e´ solo dovere di coerenza di idee e concetti fondamentali del principio di liberta di ognuno di noi, non dimenticare che Grillo sta combattendo questa battaglia da un ventennio anche per te!
    • Marcello D. Utente certificato 4 anni fa
      Probabilmente non dovrei neanche risponderti, ma lo faro' lo stesso: se facessi parte del movimento sapresti che il movimento 5 stelle sa esattamente quel che sta facendo. Presto i dinosauri saranno con le spalle al muro! Cercano di giocare con le loro regole di burocrati. Ma non vedono al di la' della loro poltrona traballante.
    • tony indiano 4 anni fa
      commento la tua provocazione ,con una provocazione, sono 70 anni che gli italiani aspettano seduti su una graticola che qualche politico eletto faccia qualcosa di buono per popolo e nazione , ed in questi anni non ti ho mai visto scrivere su un blog, oggi che finalmente qualcuno smuove le acque morte e maleodoranti del nostro paese , ti è venuta premura, e tanta voglia di criticare "uno" che si è messo davanti a tutto ciò. prendi tempo, avrai le tue risposte, e non saranno decenni, solo qualche mese. saluti da tony libero cittadino.
    • rina c. Utente certificato 4 anni fa
      come a ragione beppe devono andare tutti a casa il movimento 5 stelle non si fa schiacciare dal meccanismo dei corrotti ps i sinpatizzanti del pd si dovrebbero presentare proponendo le loro impressioni senza mettere zizagna nel blog grazie
  • davide campione 4 anni fa
    Non sono un frequentatore del blog nè sono iscritto a nessun social network... Ho votato m5s perché a 37 anni ho bisogno di credere che i miei figli abbiano una minima possibilità di non assistere allo scempio politico a cui io ho assistito in prima persona. Come si dice nel movimento le idee sono buone o cattive, non di destra o di sinistra... Non abbiamo bisogno di una maggioranza fatta di alleanze per portare il paese nella giusta direzione, basta usare un po' di buonsenso e, talvota, scendere a compromessi. Confido nella vs buonafede. Vi auguro buona lotta. Davide Campione (operaio)
  • Alfredo Esposito 4 anni fa
    Il movimento 5 stelle deve entrare nel governo condizionando le scelte, a favore dei giovani e del lavoro. GLI ASSENTI HANNO SEMPRE TORTO!!!!!! S.O.S. Occorre un intervento per ridurre il costo dei premi assicurativi al SUD perché le compagnie hanno un atteggiamento vessatorio e predominante nei confronti dei poveri utenti onesti. Proposta: aboliamo l'ANIA e già che ci siamo anche Equitalia. Antonio (che non ne può più)
  • mario mosca 4 anni fa
    Caro Beppe,come adesso ti sto scrivendo anche altre volte ti ho scritto. Sono un tuo ammiratore e simpatizzante DEL MOVIMENTO 5 STELLE dandoti il voto IO E mia famiglia e amici e ne sono soddisfatto e contento e facendoti anche propaganda. Mi ha fatto tanto piacere di avere preso tantissimi voti da fare tremare i partiti famosi.tipo PD E PDL. Noi sappiamo quello che TU chiedi NE PROGRAMMA e a noi ci fa molto piacere perchè la gente non c'e' la fa più questo momento così DRAMMATICO E TRAVAGLIATO economicamente.Ho letto (LE BALLE CUODIDIANE/4)Sono veramente balle però stai attento perchè dopo le elezioni la gente ti stà un po criticando ( dice invece di pensare AD ALLEARSI CON IL DP E cercare di risolvere i problemi si mette a insultare questo O quel politico. Caro Grillo io non sono all'altezza di darti consigli però per legiferare in parlamento ci vuole per forza una maggioranza e tu la devi procurare solo cosi' passerà quello che dici tu.Io ti scrivo col cuore in mano fai meno chiacchiere e più fatti. Ricordati tutti quelli che ti hanno votato hanno orecchie ,occhi e bocca se fai le cose giuste ti approvano se non li fai farai la fine di dell'onorevole FINI.RICORDATI CHE NEL VANGELO DI GESU' CRISTO STA' SCRITTO :( IO SONO VENUTO PER SERVIRE NON PER ESSERE SERVITO. CIAO MEDITA BENE MARIO
    • EDUART KASEMAJ Utente certificato 4 anni fa
      BUONASERA O LEI CHI SIA!OGNI GIORNO MI COLLEGO AL BLOG,PER ESSERMI AGGIORNATO.LEGO DI TUTTI COLORI,PERO QUANDO LETTO IL VOSTRO COMMENTO MI E VENUTO UNA DISPERAZIONE.IL FUOCO CHE SIA ACCESSO VERSO UNA SPERANZA MIGLIORE NON E LA TRATTATIVA CHE BISOGNA FARE MA MANDARLI A CASA TUTTI COME DICE BEPPE.AVANTI TUTTA BEPPE NON MOLLARE.
    • Ema 4 anni fa
      Scrivi in italiano corretto almeno
  • Marco Quinzi 4 anni fa
    Caro Beppe,ti ringrazio per averci regalato un sogno,che ora deve diventare realtà.In che modo?Difficile la risposta.Credo pero,'visto l'insistenza da parte di tutta l'area del centro sinistra , di molti giornalai e di tanti altri,nel convincerti a votare la fiducia al futuro governo bersani,sia proprio questo quello che non vogliono,perché tutti sanno che Beppe Grillo non lo farebbe mai.E se Beppe lo facesse sul programma 5 STELLE? La fiducia come si da' si può anche togliere.Se tutto va bene il sogno si realizza,nel caso contrario,cioè sfiduciare il governo per colpa loro si tornerebbe al voto ed il Movimento 5 Stelle aumenterebbe sicuramente il consenso,mentre tutti gli altri si autodistruggerebbero.Caro Beppe questa e' solo la mia idea ,forse sbagliata,sono certo che Tu ed i tuoi Collaboratori sappiate portare a termine questa RIVOLUZIONE DEMOCRATICA. Un saluto affettuoso da Marco un tuo elettore.
  • andrea miano 4 anni fa
    secondo me non bisogna fare accordi con nessuno se la sinistra dove sicuramente ci sono persone oneste anche quelli che anno votato condividono il programma 5 stelle si va avanti cosi partendo da un punto legge elettorale dimezzare i parlamentare ridure gli stipendi a 3000 e avanti cosi fare tutte le cose del programma 5 stelle cosi non si fanno accordi con nessuno e sono loro i partiti che devono fare il nostri programma
  • Lucia M. Utente certificato 4 anni fa
    se questa è la traduzione di ciò che ha detto Grillo, allora andrebbe gridato. D'altronde capire fischi per fiaschi è diventato lo sport nazionale.
  • guastavo la pizza 4 anni fa
    ALLORA IL M5S SI PRENDE IL SUD D'ITALIA, BERSANI SE NE STA AL CENTRO E BERLUSCONI SI TIENE IL NORD. LE REGIONI DEL SUD COL M5S ESCONO DALL'EURO E SI ORGANIZZANO UN'ALTRO SISTEMA MONETARIO. GLI ALTRI CHE S'ARRANGIASSERO CON L'UNIONE EUROPEA.
    • rina c. Utente certificato 4 anni fa
      andiamo tutti al sud le persone sono meravigliose e calde come il sole al nord solo tristezza e nebbia forza m5s
    • marinella . Utente certificato 4 anni fa
      WEEEEEE....allora vengo a stare al sud!!!!! Ho votato anch'io Grillo...prendeteveli voi gli altri!!!!! ahahahahah
  • Ciro Ciccone Utente certificato 4 anni fa
    Editori-Scriventi-scribacchini. Dovreste scrivere i vostri articoli con lettere di ferro incandescente a mani nude. Imprimere lettere senza il dovuto peso del suo significato,a cosa serve? Ogni parola deve avere il suo PESO e il suo significato prima di imprimerlo su carta.
  • Edoardo C. Utente certificato 4 anni fa
    Non solo la stampa italiana ma tutta quella europea é uno schifo! L'informazione all'estero arriva al contagoccie e deformata. La soluzione appartiene solo al nostro governo, NON SI PUO ASSOLUTAMENTE CONTARE su un'aiuto esterno dell'informazione esatta. Il MoVimento 5 Stelle fà paura a Francia e Germania e la sua amplitudine potrebbe attirare altre nazioni nella sua scia che già cominciano a capire il sistema nel quale si sono introdotte. Basta guardare quello che succede in Grecia, Spagna o Portogallo (non al telegiornale) per capire. Ho dato il mio voto a Grillo e lo rifarei, il poco che vedo e che sento dall'estero tra radio, televisione ed internet mi prova e non per la prima volta, che questa non é informazione ma solo propaganda. Il Grillo dà sempre fastidio a Pinocchio. NON MOLLATE !!!
  • CIRO GRIMALDI 4 anni fa
    Caro Grillo, non ho votato per il tuo movimento mi complimento x l'ottimo risultato elettorale raggiunto. Ora inizia una nuova fase, essere dentro le stanze dei bottoni non è come starne fuori, Di Pietro insegna, potrai conquistare anche il mio voto se riesci realmente a "governare" i tuoi eletti e la nuova situazione. Governare, gestire il potere con coloro che tu vorresti "fuori dalle palle" sarebbe come smentire ciò che hai propagandato fino ad ora, sono convinto, non lo farai. Da padre di due bambini e famiglia monoreddito, mi auguro con tutto il cuore possa riuscire ad ABBATTERE la casta e non diventare CASTA, in modo da dare una speranza alle nuove generazioni. In merito all'Euro, stavo meglio quando il mio stipendio era in lire!
    • Carlo Bacci 4 anni fa
      hai sbagliato a non votare M5S......sopratutto per i tuoi figli.....spero che la prossima volta sarai dei nostri
  • michele socci 4 anni fa
    anche Gramellini ( uno dei pochissimi che stimavo ) stasera mi ha confermato che Grillo fa bene a non parlare con i giornalisti. Ha paragonato la grillina che non sapeva il numero dei deputati a scilipoti ;ha messo sullo stesso piano L'INGENUITà E LA PERFIDIA. GRAMELLINI , CHE DELUSIONE , ANCHE TU CONTRO L,ONESTà INTELLETTUALE SE TOCCA LA TUA CASTA .
  • Lorenzo Adeante Utente certificato 4 anni fa
    Di tutta questa storia mi dispiace per te Beppe e per noi che crediamo ancora di poter cambiare questo paese corrotto... Noi potremo fare e dire tutto, ma anche di fronte l'evidenza, come la Sicilia, la gente avrà sempre da ridire e nn penserà mai che lo stiamo facendo davvero per noi . Veramente questo paese si merita quella gente che ci ha rubato e continua a rubare i nostri soldi e si è arricchita così nn lavorando onestamente. Vi ripeto Italiani svegliatevi o facciamo una brutta fine. Forza Beppe, forza M5S
  • giovanni s. Utente certificato 4 anni fa
    Permettetemi di esprimere il mio pensiero in questi termini: il M5S non ha debiti di alcun genere con nessuno, non ha nulla da nascondere e fa benissimo a RIFIUTARE alleanze o inciuci di qualsiasi genere; chi vuole fare il "governissimo" lo faccia a suo rischio e pericolo, così vedremo la VERA FACCIA del PD, quella del PDL la conosciamo bene. I punti del programma del M5S vanno approvati al più presto, senza se e senza ma, in caso contrario, non avranno ne voto di supporto ne quello di fiducia. Beppe e Gianroberto hanno ragione a non farsi coinvolgere nei soliti giochi di potere. Credo che tutti noi abbiamo visto in questi giorni post elezioni l'assalto delle solite facce a tutti i talk show possibili continuando a blaterare con gratitudine le lodi ai loro padroni, che li hanno "generosamente" ricandidati. Gente colpevole che in appena 15 anni ha ridotto il nostro Paese sul lastrico: 11 milioni di disoccupati,debito a cifre astronomiche ed ancora ingordi dei nostri soldi guadagnato onestamente.
  • Gabriele D. Utente certificato 4 anni fa
    Le multinazionali, le 5 sorelle del petrolio e via dicendo, cioè i burattinai, hanno i burattini rotti, adesso cercano di comprarne dei nuovi, tenete duro e non fatevi comprare.
  • LAMBERTO A. Utente certificato 4 anni fa
    ma possibile che ancora non hanno che con pochi click vengono sbugiardati immediatamente sull'intera rete?
    • tamara R. Utente certificato 4 anni fa
      prima devono capire che cos'è un click.
    • giovanni s. Utente certificato 4 anni fa
      Ci provano comunque, sperano sempre che qualcuno col cervello all'ammasso abbocchi.
  • Marco santoni 4 anni fa
    C'è tanta di gente davanti alla TV c'è mia madre c'è la mia vicina di casa come facciamo a raggiungere queste persone come facciamo a far capire quanto e faziosa la TV, possibile che non c'è un canale della TV libero dal regime che può ospitare e far parlare Grillo o questi ragazzi neo eletti senza stravolgere quello che dicono tagliare ed aggiustare a loro piacimento ; mentre scrivo il commento sto girando in TV e passo da Marroni su Rai 3 Veltroni e Mieli alla sette Capezzone che racconta fandonie in tutti i tg giornalisti che parlano a nome del M5S il sorriso di Berlusconi dappertutto che dice vi ho fregato anche stavolta, NON So se questo mi fa più rabbia o paura
  • sergio b. Utente certificato 4 anni fa
    L'acqua della pozza si sta prosciugando e i piranha della vecchia politica si contorcono pronti a sbranare qualsiasi cosa, consci della loro inesorabile fine. Voliamo alto tutti uniti e guardiamoli senza soffermarci... si sbraneranno da soli. FORZA M5S!
    • Francesco Nappi 4 anni fa
      LETTERA A BEPPE GRILLO, CASALEGGIO E GRILLINI Ciao ragazze e ragazzi, sono Francesco Nappi e mi definisco un grillino protestante (nel senso che ho votato Grillo per protesta). Vengo dal mondo del forum dei movimenti per l'acqua e sono simpatizzante del movimento "Per il bene comune". Io credo che le priorità politiche della gente siano l'attuazione di eque riforme e di leggi autentiche. In primis l'applicazione dell'esito referendario in tema di acqua pubblica (ancora disatteso e in parte eluso ed aggirato con la nuova tariffa dell'authority AEEG con voto favorevole di tutti i partiti tradizionali). Proprio quei partiti a cui , con il voto di protesta democratica al M5S, molti Italiani hanno cercato dare uno scossone. Con l'affermazione del movimento siamo riiusciti quanto meno a farli girare dalla parte della gente comune - da anni lasciata al di là del fossato - un fossato che ha protetto il castello del parlamento e della casta che, con leggi porcelline, si era assicurata la continuità (al di la delle preferenze). Il PD è alle strette e ora è il momento di farli ragionare FINALMENTE su di un programma. AVETE UNA GROSSA OPPORTUNITà: ricordo che tra la base del PD ed il suo vertice/apparato cè una grossa differenza che puo' venire fuori in modo evidente se solo si parla dei PROGRAMMI, delle leggi e del modo in cui si vogliono applicare. PORTATELI in piazza, in tv , sul web, per strada e fate parlare loro e l'Italia delle COSE DA FARE. Durante la campagna referendaria ho conosciuto molti attivisti militanti delle sezioni territoriali del PD che la pensano perfettamente come i grillini e che sono in rottura con Il Pd del palazzo. INDICATE LAURA PUPPATO come premier, ella, incarna buona parte della base del PD ed ha un programma ben definito (e molto piu chiaro di quello di Bersani):convergendo con esso si possono avere stabilità di governo e vera democrazia! DOPO 20 ANNI FORSE UN PO CE LO MERITIAMO!
  • Luca Federici 4 anni fa
    Loro bluffano e ci hanno bluffato per 30 anni questi politici, ma noi no!Siamo onesti e coerenti con quello che diciamo!!Grande Beppe, andiamo fino in fondo per il NOSTRO futuro.
  • ferdinando ferrentino 4 anni fa
    si, va bene continuare a rifiutare ogni forma di collaborazione con il vecchio sistema politico. Anzi consiglierei a tutti di non ascoltare nemmeno:meglio sordi che essere presi per culo. Ma intanto, da qui all' apertura delle camere perchè non proviamo a tradurre i nostri slogan elettorali in proposte di legge da poter presentare alle prime sedute del parlamento( con o senza esecutivo)e da poter dire ai nostri cari politici: intanto approvate queste.
  • D.J. Quixote 4 anni fa
    Invito Beppe Grillo a condannare la criminalizzazione della satira che ha avuto luogo negli Stati Uniti, dove certe "confessioni Gmail" inviati nel "nome" di un noto presidente di dipartimento accademico sono stati perseguiti per ignoranza come "furto di identità". Si veda questo articolo per i dettagli http://www.nytimes.com/2013/02/17/nyregion/online-battle-over-ancient-scrolls-spawns-real-world-consequences.html e vedere questo blog per la documentazione completa del caso: http://raphaelgolbtrial.wordpress.com/
  • Enrico Murgia Utente certificato 4 anni fa
    Beppe ci serve una mano per la realizzazione della zona Franca in Sardegna,solleva il problema all'opinione pubblica...aiutaci tu,sarebbe un grosso aiuto per la rinascita della nostra isola!
  • Ciro Ciccone Utente certificato 4 anni fa
    Visto dal futuro. Quando le generazioni del futuro studieranno la storia dell'umanità,gli si accapponerà la pelle.Mi spiego,con esempi passati. 2000 anni fa La Chiesa perseguitava e ammazzava nel nome del Nostro Signore Dio. Oggi succede la solita cosa,perchè Le persone non riescono a vedere lontano.Spero che la nostra cecità non porti alla distruzione della razza umana.Secondo il mio parere,la civiltà di oggi è troppo primitiva per accettare cambiamenti sostanziali.
  • marco benassi 4 anni fa
    non perdete l occasione di cambiare qualcosa e buttare via 690 milioni di euro (costo elezioni).il 25% dei voti impone responsabilità, subito dialogo con pd e sel e con chiunque accetti le vostre proposte...per la cronaca ho votato m5s, la prossima volta non lo so....
    • marinella . Utente certificato 4 anni fa
      Sono certa che non hai letto lo statuto...leggilo...così non chiedi cose assurde...poi se non voti più...pazienza...meglio uno meno che vendersi!!!!!P.S: mi piacerebbe sapere a chi darai il voto...ahahahahah....di nuovo a chi ti ha spolpato...ma contento te,felici tutti..no? Non ci sono ricatti, nessuno è obbligato a votare Grillo...solo chi ama i suoi figli e vuole per loro un futuro migliore...per gli altri ci sono i soliti
    • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
      Se speri che M5s accantoni ciò che sostiene da sempre per far contenti Gargamella c, allora va bene, la prossima volta non votarci, è evidente che non hai nemmeno letto il programma o ascoltato ciò che diciamo da anni.
  • giulio pisani Utente certificato 4 anni fa
    Bellissimo, "domani la nostra prima assemblea". E' un sogno che si avvera !!! Forza ragazzi, buon lavoro.
  • Pier Luigi saddi Utente certificato 4 anni fa
    IMBARAZZO DEL PD DOPO IL VIDEO DI BERSANI E DONINI http://youtu.be/8ZU7otHnv5k
  • Ivan 4 anni fa
    Beppe, molti svizzeri ti seguono da internet. Sei il pionere dell'Italia. E voi italiani, ricordatevi di non aspettarvi solo tutto da Beppe, ma anche voi cominciate ad essere sempre+attivi e mandate a casa tutti i corrotti. Auguri a Beppe e a tutti gli italiani che hanno un cervello e lo usano. dalla Svizzera.
  • alessandro simonini 4 anni fa
    LA CURA CONTRO IL CANCRO NON PUO' ESSERE SOLO SINTOMATICA. IL CANCRO E' LA MONETA A DEBITO presa da una TIPOGRAFIA centrale di criminali https://www.facebook.com/pages/Mettiamo-il-tema-della-sovranit%C3%A0-monetaria-tra-le-priorit%C3%A0-del-M5S/477076259013082
  • Francesco Cora' 4 anni fa
    La finanza americana si mostra contenta del cambiamento promosso dal M5S. Sta creandosi un alibi? Attenzione...il messaggio del M5S va oltre I confini territoriali e fa paura a chi ha molti interessi e privilegi. Non molleranno mai. Si cammufferanno da amici x colpire. Forza e avanti.
  • Lucio Leone 4 anni fa
    Dire che il movimento 5 stelle e'fascista sarebbe come dire che il PD e'di sinistra e il PDL e'di destra...
  • Domenico Petrolino Utente certificato 4 anni fa
    Disgustoso! Stampa di regime. Una vergogna per la categoria dei giornalisti. Tratto dal libro "Dietro Beppe Grillo”, copyright 2004 “Ho fatto finta che il sogno di APARTITICO si fosse già realizzato e quindi, in vece di parlamentare, ho chiesto agli iscritti al non-partito come avrei dovuto votare in aula quando, il 30 Giugno del 2004, il Governo ha posto la “questione di fiducia” sul suo emendamento 2500, che sostituiva l'art. 2 del disegno di legge 4636-bis, sopprimeva tutti i restanti articoli dello stesso, e faceva cadere tutti gli emendamenti dell'opposizione.”
  • GIANNI G. Utente certificato 4 anni fa
    sarebbe bello veder sparire la casta politica di questo paese, mi sembra che Grillo si aspetti questo fra sei mesi quando il governissimo PD-PDL cadrà in quanto il paese non sarà neanche in grado di pagare le pensioni e gli stipendi pubblici, altra previsione di Grillo. E a quel punto con le nuove elezioni dovrebbe vincere il M5S e con superman Grillo tutto andrebbe a posto. Ma la realtà è che a quel punto gli italiani vanno in piazza ed ammazzano tutti, inclusi i parlamentari del M5S che sono rimasti inerti invece di collaborare col PD e mettere su un governo per salvare il paese. Ci sarà una dittatura di destra e tutti a casa veramente, incluso il M5S. Grillo osserverà il tutto dalla sua casa di Lugano e passerà la vecchiaia fra mille rimorsi per non aver preso il treno che gli passò davanti il 26 febbraio 2013
    • piero d. Utente certificato 4 anni fa
      caro amico il treno di cui parli sta portando una sola cosa che è iniziata già da un po’ RIVOLUZIONE che nessuno può più fermare .Forse nn ti sei accorto che i soldi sono già finiti da tempo rimangono solo i debiti. Nessun accordo andrà bene e se questo vuol dire nuove elezioni ben vengano, abbiamo aspettato troppo tempo per accontentarci di accordi sottobanco con politici corrotti. Forza Grillo ..Forza M5S..
    • Francesco C. Utente certificato 4 anni fa
      Questa previsione è tutta tua? è di Nostradamus? E' dei maya o è il terzo segreto di Fatima? Scusa l'ironia ma pensi davvero che dando l'appoggio a pd e compagni si riesca a realizzare qualcosa di decente e immediato che ci possa aiutare a raddrizzare le sorti del nostro paese? Il pd ha governato per 7-8 anni ed è colpevole e complice del pdl dello stato in cui ci troviamo! E se l'appoggio dato non ci portasse a niente se non ad un'altra finanziaria di sangue, pensi che dalla disfatta si potrebbe uscire candidi e incolpevoli?
    • enzo 4 anni fa
      Destra, sinistra, centro, si grillo ha ragione ma ora è il momento di dare, un contributo agli italiani, non alleandosi incondizionatamente ma facendo dei punti programmatici a scadenze annuali, semestrali, decidete voi il tempo, dove si mettono dei punti comuni li si votano e si va avanti, facendo il meglio per il paese, e chissà, forse anzi sicuramente alcuni di altre forze seguirà. METTIAMOCELA TUTTA, BUON LAVORO
    • carlo natale 4 anni fa
      ma che bella previsione catastrofica! uàà un pò di ottimismo no he?
  • Rodolfo Gaetani 4 anni fa
    Questa è una delle tante distorsioni che l'informazione di parte produce. Questi non hanno ancora capito che gli Italiani sono arcistufi di queste maialate. Il giornalista deve fare infomazione, se è giornalista, senno è meglio che stia a casa, e sicuramente farà meno danni.
  • silvia merico 4 anni fa
    Sono d'accordo su tutta la linea del movimento, ma cosa si intende fare contro l'abominevole disastrosa riforma del lavoro dell'ex ministra Fornero?
  • rocco f. Utente certificato 4 anni fa
    grillo devo rigraziarti con tutto il mio cuore da parte mia e della mia famiglia e dei miei figli se in un futuro ne' avro', di quello che hai fatto fin da ora e quello che farai, so' bene come dici tu che sara' un pianto per almeno cinque anni , l'importante che questo tipo di pianto sia iniziato grazie a te, con immensa stima Rocco
  • CRISTIAN PULZETTI 4 anni fa
    Grazie per lo spazio! Io e la mia famiglia abbiamo sempre votato Berlusconi e non ci vergogniamo a dirlo. Anche questa volta. Tuttavia volevo dirvi che il comportamento del Sig. Grillo dopo le elezioni mi ha e ci ha conquistato. Per la sua capacità di essere irremovibile e impermeabile alle lusinghe false di quel perdente di Bersani. Inoltre il referendum sull'euro se lo fanno voterò per uscire. In ogni caso Grillo ha conquistato il mio voto per le prossime elezioni. Il Signore mi fulmini se tradisco questo proposito. E' strano a dirsi ma anche dopo le elezioni il 5 Stelle continua a conquistare gradimento. Avanti così, avanti cosi complimenti! Cristian Pulzetti
    • Carlo Bacci 4 anni fa
      Complimenti caro amico.....anche se non hai votato M5S apprezzo moltissimo quello che hai scritto,e sicuramente non saro' il solo....non farti fulminare e vota M5S alle prossime elezioni. Best Regards from England Carlo
  • mirella sutti 4 anni fa
    Caro Grillo visto la la decisione nella regione Sicilia di accantonare una quota degli stipendi degli eletti del M5stelle per costituire un fondo di micro finanziamento alle piccole aziende, operazione condivisibilissima, perchè la cifra spettante al movimento come rimborso elettorale non può essere utilizzata per fare la stessa cosa o per piccoli interventi urgenti? In questo modo i soldi ritornerebbero ai cittadini utilizzandoli al meglio invece di lasciarli a chi li sperpererebbe inutilmente senza profitto utile? Pensaci e riflettia volte è utile trasformare in qualche cosa di buono ciò che buono non è. Buon lavoro ai neo eletti.
    • michele senes 4 anni fa
      Se la pensi cosi continua ha votare il nano oppure Bersani,continua ha darti mazzate sui coglioni,continua ha pensare che i partiti tradizionale cambino: campa cavallo che l'erba cresce, falsità,visto che ci siamo pensi che toglieranno l'IMU: la riduzione dello stipendio, rinunciano ha tutti i privilegi che tutti quelli della vecchia politica anno acquisito,scordatelo,basta pensare che quelli che non sono stati rieletti: avranno una buonuscita niente male,ti piace tutto questo,se sei contento tu: noi NO!!
  • Mario Palestro 4 anni fa
    "AVANTI TUTTA E AL DIAVOLO I SILURI" (cit. Ammiraglio americano durante 2°guerra mondiale)
  • PREDATOR 4 anni fa
    STO SENTENDO IN TV I VECCHI POLITICI,CHE ADESSO NON POSSONO FARE PIU' I LORO COMODI..FAR SEMBRARE IL MOVIMENTO COME L'INTRALCIO ALLA POLITICA ITALIANA,QUESTA COSA NON E' AMMISSIBILE.QUESTE PERSONE DEVONO SPARIRE.. NEBULIZZARSI... DEVONO CAPIRE CHE L'ARIA E' CAMBIATA!AUSPICO E SOLLECITO IL MOVIMENTO NON MOLLI LE SUE POSIZIONI,NON E' PIU' TEMPO DI ACCOMODAMENTI,IO HO DATO IL VOTO AL MOV 5 STELLE E COME TALE VOGLIO ESSERE RAPPRESENTATO CON DECISIONE E CONCRETEZZA E MI AUGURO CHE TUTTI I SOSTENITORI DEL MOVIMENTO LO SIANO!GRAZIE DELL'ATTENZIONE E FORZA MOV 5 STELLE NON MOLLARE MAI!!!
  • Ignazio Virzì 4 anni fa
    Troppi sono gli interessi che legano questi papponi che ci hanno governato fino ad oggi e che vogliono restare attaccati alle poltrone.Non mi meraviglio più di niente.Facciamo un altro piccolo sforzo e mandiamoli tutti a casa; naturalmente dopo avergli tolto ciò che ci hanno rubato e con gli interessi.Forza Beppe! Sei una voce che grida nel deserto.Diventa il faro che ci guiderà ad uscire dal buio profondo dove ci hanno cacciato.Grazie per quello che stai facendo.
  • Mauro B. Utente certificato 4 anni fa
    ne faranno di tutti i colori. come die vermi, contorceranno la realtà all'inverosimile, diffameranno. Arriveremo a sporcarci le mani.
  • Laxmi A. 4 anni fa
    LETTERINA PER GLI SCETTICI E GLI SFIDUCIATI l'hai detto bene, caro Beppe, che son tutti matti gli italiani, lo credo anch'io...:-D il nostro amato popolo è come se fosse diviso in due: quelli che desiderano un cambiamento interiore ed esteriore e quelli che temono i cambiamenti, che si fanno prendere dal panico di perdere anche quel poco che hanno, senza chiedersi perchè sono arrivati ad avere solo un pugno di mosche in mano pur avendo lavorato come dei disgraziati tutta la vita. Come mai? Ve lo siete mai chiesti? Perchè ritenete forse di valere poco? Credete che ci sia gente che si merita più di voi? Ne conseguono, in questo clima post-elettorale, l'ansia, la rassegnazione, la sfiducia, il pessimismo, e soprattutto lo scetticismo nei confronti di questo nuovo movimento che a me, da elettrice M5S, sembra sano e pulito: un' opportunità perchè qualcosa cambi in meglio. So che è difficile aver fiducia, ma almeno provateci cari fratelli d'Italia...non avete NIENTE da perdere, niente. Tutto da guadagnare, poichè se solo ve ne rendeste conto, non possedete nemmeno il vostro corpo o la sedia dove siete seduti. L'unica ricchezza che abbiamo sono i rapporti interpersonali. Fateli fiorire. Con tanto amore V.
    • marinella . Utente certificato 4 anni fa
      Quello che mi spaventa, è come i nostri concittadini, perdonano, pur conoscendo i fatti e tutte le nefandezze....li votino ancora!!!!! E poi....ricattano grillo...sei tu che devi salvarci...ma siamo fuori come i terrazzi????? Hanno avuto 30 anni per cambiare...hanno solo rovinato la nostra vita e quella della prossima generazione...ma non sono ancora contenti...no!!!!! Del Monte de Paschi, si stava parlando in campagna elettorale...eppure lo votavano!!! per chi ha votato il berlusca poi...non c'è redenzione...Ancora stiamo quotidianamente leggendo di inciuci a scapito di noi cittadini ma niente!!!! La televisione, lo crocifigge ogni attimo e i giornali idem...mentre i soliti ladri...sono quasi osannati e passati per incompresi...MI viene da piangere per i nostri figli e nipoti...Io, finalmente, dopo 30 anni sono tornata a votare con la fierezza che più avevo provato e quando ho sentito i risultati, urlavo di felicità...non per me solamente, ma per il futuro di una nazione intera...la NOSTRA.Ora, non resta che andare avanti senza accettare niente da nessuno...a meno che non ci diano carta bianca...Un abbraccio a chi come me, è tornato a credere!!!!
    • Marco 4 anni fa
      Grazie per questa lettera stupenda , e grazie a BEPPE che ci sta aprendo un FUTURO
  • marisa vezzosi 4 anni fa
    mi rivolgo a te beppe grillo e a tutti i tuoi ragazzi per farti tanti complimenti per la campagna elettorale che hai fatto nelle piazze e sono tantissime gli altri partiti nn hanno avuto le palle per farlo si fanno vedere in tv e si sono messi tutti in ridicolo qui a reggio emilia chi ha votato il nano aspettano i soldi dell'imu se' ciao io ti ho seguito come comico ma adesso ti seguo come partito e' inutile che dicono che la gente ti ha votato per protesta nn ci credo o almeno io credo in te e nella tua gente vai avanti cosi complimenti tanti e vedremo cosa faranno quelle canaglie
  • Marco De Iulio 4 anni fa
    Caro Blog. Sono un elettore del M5S. Ho votato il movimento perché condivido punto per punto il Programma. Da un paio di giorni mi sto chiedendo quale sia la strategia, ma soprattutto alla luce dell'attuale architettura istituzionale e relativi regolamenti parlamentari come i nostri " portavoce " intendono provare a realizzare i contenuti del programma. No alleanze, no appoggio esterno, no fiducia , quindi come ? Lavorando esclusivamente nelle Commissioni attraverso disegni di legge ? Serve il voto per l'approvazione e senza accordi non si ottiene... Oppure passiamo questo giro con l'obiettivo di tornare a votare ed avere la maggioranza assoluta ? Vorrei capire . Propongo inoltre di lanciare un tam tam per una specie di contro manifestazione in solidarietà della magistratura in concomitanza della manifestazione dello psico nano , tipo candele sui balconi , alle finestre. Marco
    • Fabrizio Lavenia Utente certificato 4 anni fa
      CiaO Marco quando si dice tutti a casa vuol dire tutti a casa nel vero senso della parola.. ce una rivoluzione in atto pacifica e democratica si sta tentando di rovesciare in tutti i sensi questa gerarchia di falliti i quali complici negli anni passati e presente del tracollo Italiano e, non solo, per mancanza di capacita amministrativa.. 1 una, prima di tutto legge sul conflitto d'interessi, 2 corruzione negli apparati di potere.. il quale nessuno dei vecchi partiti farà diventare legge..
  • carlo scartozzi 4 anni fa
    Dai beppe mandiamoli via tutti.
  • Bruno Piras 4 anni fa
    Salve. Andiamo avanti con la nostra linea. Non bisogna stare al loro gioco, per noi sarebbe la fine. ed è quello che vogliono.
    • annalisa falsetti 4 anni fa
      I tempi stringono...ce la faremo?
  • luca c. Utente certificato 4 anni fa
    Dopo tanti, troppi anni, abbiamo finalmente la possibilità di gettare le basi per una vera democrazia. Ci hanno anestetizzato per tanto, troppo tempo, tutto sembrava essere "normale" ma di normale non vi era più nulla in Italia. Ci hanno calpestati, insultati, considerati meno di nulla. Ora ci siamo, il movimento è forte, molto forte, continuiamo a sostenere con tutte le forze chi ci ha aperto gli occhi, chi ci ha regalato un sogno. Nessuna paura ritroviamo in noi il coraggio di avere coraggio.
  • angeldevil p. Utente certificato 4 anni fa
    ..io non sono del ramo,nel senso che di politica so' poco..ma costatando che mio padre e' in integrazione da quasi 1 anno,mia madre ancora non e' in pensione e che lavoro solo io con un mutuo da pagare..automaticamente mi viene da dire:ma loro in questi anni dove sono stati?fra promesse mai mantenute,ladri di prima classe,votavi quello che pensavi fosse meglio in quel momento ma poi puff..loro hanno paura di questa onesta',verita',che pian piano sta venendo fuori,e poi questa informazione cosi sbagliata che dici una cosa e ne vedi scritta l'opposto..GRAZIE MOVIMENTO E A TE BEPPE,SE NON FOSSE STATO PER VOI DOVEVAMO INCOMINCIARE A PREOCCUPARCI DAVVERO PER QUESTO NOSTRO PAESE.rimanete cosi e fate vedere di cosa siete fatti con umilta' e onesta'.GRAZIE
  • antonioFlagiello 4 anni fa
    Attenzione Attenzione, ho notato che stanno prodigando in tv da personaggi di schieramenti opposti che se non collaboriamo con pd opd+l siamo responsabili di nefaste situazioni e drammatiche conseguenze ,come blocco di stipendi e pensioni...tutto ciò è pubblicizzato x impressionare l'opinione pubblica di età più avanzata e far schierare all'ooposizione molta gente che ha votato M5S ,facciamo in modo da tranquillizzare i nostri familiari affinchè non caschino nella trappola mediatica di questi sobillatori, grazie e buon lavoro.
    • Barbara Langiu 4 anni fa
      veramente è ciò che diceva Beppe Grillo in un suo post di qualche giorno fa...
  • Antonioli Massimiliano 4 anni fa
    Beppe sei un grande ms5unico al mondo io sto con voi
  • Carlo Blesic Utente certificato 4 anni fa
    Dico subito che ho votato pd, e che fino a qualche giorno fa non conoscevo il movimento. Adesso che mi sono informato un po' meglio, sto cominciando a pentirmi del mio voto. Però vorrei esser sicuro di aver capito bene lo spirito del movimento. Nei commenti riguardo all'ipotetico accordo col pd sento parlare di occasioni da sfruttare, di perdite e di guadagni, di destra e di sinista. È il genere di commenti che mi aspetterei dagli attivisti di un partito. Ma non era proprio per combattere questo modo di far politica che è nato il movimento? I vostri parlamentari sono stati eletti per votare la fiducia e per stringere alleanze? Non credo, almeno a quanto mi è sembrato di capire. Bersani, che fino a ieri vi snobbava, oggi vi fa l'occhiolino, si mostra disponibile e accondiscendente. Bene, ha dimostrato che quanto a coerenza e onestà intellettuale sta a zero. Ma se voi accettate, in che modo potete definirvi diversi? Basta davvero un po' di successo per trasformarmarvi in un partito qualunque? Dalle piazze gridavate "Tutti a casa!", ma una volta in parlamento vi arrendete subito davanti a un paio di lusinghe? Se questo è il "nuovo", allora ho fatto proprio bene a votare il vecchio. Almeno con quelli sapevo già che andava a finire così!
    • luciana colombo 4 anni fa
      No amico, non hai ancora capito il senso del movimento 5 stelle, nei palazzi sono tutti agitati formulano ipotesi,consigli ecc...eppure è cosi' semplice la posizione di Grillo,aspetta e vedrai!!! lui sta agendo da vero esperto di boxe, primali sfianca e poi....colpirà.
    • pavani claudia 4 anni fa
      non mi sembra proprio che si stiano alleando con qualcuno anzi vengono criticati perchè non lo fanno!!! a mio avviso fanno bene a non mescolarsi con nessuno visto come sono stati trattati in campagna elettorale e in più se lo facessero sarebbero subito etichettati di destra o di sinistra
  • Aldo Vecchiarelli 4 anni fa
    Goldman Sachs ha giudicato entusiasmante il risultato elettorale del M5S per cambiare l'italia. Good lucky Beppe Grillo. Sono con te
  • Gianluca S. 4 anni fa
    Che ridere maroni tradisce la lega sul tre
  • Maurizio della volpe 4 anni fa
    Mi piacerebbe che vi sia una legge elettorale con primarie obbligatorie (candidati scelti dalla base attraverso una raccolta di firme o di consensi) a cui gli elettori accedono attraverso l'iscrizione negli uffici elettorali comunali. Maggioritario doppio turno in cui non la coalizione, bensi' il partito presenta il suo candidato. Elezione diretta del premier
  • Carlo Di Berardino 4 anni fa
    ognuno ha una sua visione su ciò che accade e si fa una sua teoria, poi la storia.... è tutta una altra cosa, è quella dei fatti degli avvenimenti.. delle coincidenze è ciò che accade e da cui non puoi sottrarti. Ci sono molte analogie con il passato .... e pensare che MAZZINI , GARIBALDI.. con tutti quei giovani in quel famoso 1849 nella città più antica e arretrata della penisola dove se sapevi scrivere o leggere eri a rischio.. e loro tutti quei ragazzi proclamarono la nascita della REPUBBLICA ROMANA 9 febbraio ... ci furono le prime votazioni democratiche della storia e la stessa COSTITUZIONE era la più avanzata e pura mai vista prima. MAMELI era un ragazzo di 20 anni e perse la vita insieme ad altri migliaia di ragazzi.. per difendere un sogno...quel sogno che ora siamo noi...e tra loro e noi ci sono due guerre mondiali
  • emanuele cesari 4 anni fa
    continua cosi' Beppe io ti seguo
  • renzo m. Utente certificato 4 anni fa
    Un pensiero spicciolo. Benedetto XVI è il primo Papa dell'era moderna che si è rotto il cazzo dei preti.
  • red giannini 4 anni fa
    Quoto un precedente commento che condivido in pieno: "Basta con i vitalizi! Gli anni in parlamento devono essere conteggiati e sommati agli altri anni di lavoro, dai quali, a seconda dei versamenti, verrà calcolata la pensione. Com'è per tutti i cittadini comuni. Assurdo che per un mandato di cinque anni in parlamento, uno abbia diritto ad una pensione, che si aggiunge ad un'altra per il lavoro. E quelli (molti) che hanno fatto l'assessore, il sindaco, il ministro e il senatore, spesso ricoprendo più cariche contemporaneamente, ricevono 4/5 pensioni, e tutte belle sostanziose. Basta! Avete tirato troppo la corda, adesso si è rotta..." Ed io aggiungo, eliminazione di tutti i vitalizi già in essere, chi già li prende smetterà di percepirli ed andrà in pensione come sopra... Ci voteranno mai questo atto di giustizia sociale...il PDl ed il PD meno elle... credo che prima il deputato Razzi... diventerà monaco... e Fassina ... diventerà berlusconiano... Figurati se poi chiedessimo di estendere la cosa anche al limite di 5.000 euro lordi massimo, per gli stipendi dei dirigenti pubblici ed alle pensioni d'oro... Vai così Beppe, nessun accordo... prima eliminano i loro privilegi e poi discutiamo... ma solo le leggi da votare se sono giuste...
  • Fabrizio Lavenia Utente certificato 4 anni fa
    E PURE VI E STATO DETTO E RIDETTO, SE DOVETE DELEGARE IL MOVIMENTO 5S NON CI VOTATE.. ADESSO QUELLI DEL PD E PDL CHE CI AVETE VOTATO NON SCASSATE IL CAZZO!STUDIATE IL PROGRAMMA!! NON LO DOVETE LEGGERE, LO DOVETE STUDIARE...
  • francesca r. Utente certificato 4 anni fa
    Sulla posizione sull'euro mi chiedo : ma il potere di noi già poveri diventerebbe nullo , e chi ha debiti che fanno si raddoppiano? Perchè quelli le banche te li lasciano in euro ? Un panico totale dal quale come sempre si possono salvare solo i più ricchi , gli altri rimaniamo qui a combattere un pezzo di pane e non potremo neanche più scappare alla'estero !! Forse è meglio andarsene subito
  • Fabrizio Lavenia Utente certificato 4 anni fa
    E PURE VI E STATO DETTO E RIDETTO, SE DOVETE DELEGARE IL MOVIMENTO 5S NON CI VOTATE ADESSO QUELLI DEL PD E PDL CHE CI AVETE VOTATO NON SCASSATE IL CAZZO! HO STUDIATE IL PROGRAMMA NON LO LEGGETE DOVETE STUDIARE...
  • Lux Luci 4 anni fa
    ADESSO, ANCHE DOPO IL SUCCESSO ELETTORALE DEL “MOVIMENTO 5 STELLE”: BEPPE GRILLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA !!! Una proposta di discontinuità che tiene conto del fermento e della voglia di “nuovo”, di moralità e di etica, che c’ è adesso nel Paese, e soprattutto tra i giovani (ma non solo). Pensateci bene! Beppe Grillo un è un Cittadino “comune” che gode di fatto di una popolarità, di un prestigio, e di una stima, eccezionali dovute al Suo percorso Personale, al suo impegno, e anche alla sua schiettezza e simpatia, (nonché al suo spessore morale e alla sua cultura radicata nella modernità). Chi altri può vantare come Lui questo carisma? Carisma che Lui ha ben meritato attraverso le sue battaglie in difesa dell’ ambiente, per la promozione delle energie rinnovabili, per una riforma e moralizzazione della politica in Italia, ecc. Nessun’ altro sembra godere in questo momento in Italia (soprattutto tra i politici) di eguale risonanza popolarità e prestigio (anche internazionali, anche grazie anche alla rete)… Si tratterebbe di una vera discontinuità con il passato, una speranza bella per il futuro, e anche la premessa sicura per un rinnovamento radicale delle Istituzioni e della “politica” nel Nostro “malato” Paese. Beppe Grillo sarebbe anche il garante migliore per l’ attuazione dello stesso programma del “Movimento 5 Stelle”. (Presidente si! Naturalmente a 3.000,00 Euro al mese! Più spese vive … Come nello stile di tutti i rappresentanti eletti del “Movimento 5 Stelle”. Anche in questo caso: discontinuità e frugalità!)…
  • roberto tebaldi 4 anni fa
    Mi dispiace ma siete voi grillini ad essere impazziti. Si, è vero che Grillo a Focus non ha detto di augurarsi un governissimo, ma ha detto di volerlo quantomeno appoggiare nel caso in cui proponga una nuova legge elettorale, abolizione dei rimborsi elettorali e cosi via. Una settimana fa Grillo diceva che restituire l'Italia a Berlusconi era un crimine contro la galassia. chi è il criminale? Appoggiate il PD, facciamo quelle 3 o 4 leggi che aspettiamo da vent'anni e poi torniamo a votare. o avete paura di non vincere più facile?
    • tamara rainerisi 4 anni fa
      Grillo ha detto anche di non essere geloso del suo programma, pertanto benvenga chi propone quanto in esso contenuto. Forse non hai capito che quello che lui mira ad ottenere, come chi lo ha votato, è IL BENE del paese. E non esiste appoggiare chi ci ha portato a questo punto, che sia PD o PDL. MAIIIII!!!!
    • giorgio durantini Utente certificato 4 anni fa
      MA VA A CAGARE
    • Angelo S. Utente certificato 4 anni fa
      eh guarda, siamo spaventatissimi proprio..
  • patrizia 4 anni fa
    Nell'ultima consultazione mi sono astenuta dal votare, ho incrementato quella percentuale di persone che non hanno trovato nessuno degno di fiducia. Ora mi sento di affermare: Continuate su questa strada e se si tornerà alle urne un voto in più l'avrete, il mio.
    • Michela Moretta 4 anni fa
      Sicuramente pure il mio e almeno altri 2! Spero che almeno loro siano diversi e comincino a fare qualcosa x questo paese che è diventato invivibile. Basta chiacchiere! Buon lavoro
  • Lux Luci 4 anni fa
    VOLETE UN GOVERNISSIMO PD/PDL, ECC ?! CHE AFFOSSI DEFINITIVAMENTE IL PAESE ? OPPURE VOLETE GOVERNARE VOI, MALGRADO ASSIEME AL PD, COME LA MAGGIOR PARTE DI CHI VI HA VOTATI ADESSO VUOLE? “1. LA SCIA DI DUE MILIONI IN NERO, L'OMBRA DELLA CAMORRA E L'INTERESSE DEGLI USA NELLA CADUTA DEL GOVERNO PRODI NEL TRIANGOLARE BERLUSCONI, DE GREGORIO E LAVITOLA - 2. LE MOVIMENTAZIONI BANCARIE DI DE GREGORIO HANNO INTERESSATO NEGLI ANNI UNA “VASTA PLATEA DI SOGGETTI”: OLTRE ALLO STESSO BERLUSCONI CI SONO IMPRENDITORI, FACCENDIERI E “SOGGETTI VICINI ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA, TERMINALI ECONOMICI DI ASSOCIAZIONI DI STAMPO CAMORRISTICO OPERANTI NELLA CITTÀ DI NAPOLI” - 3. L'INCONTRO CON DELL'UTRI PER AVERE UN AIUTO PER IL SUO FUTURO LONTANO DALLA POLITICA: VOLEVA DIVENTARE PRODUTTORE CINEMATOGRAFICO E LAVORARE CON MEDUSA - 4. ALLA FINE, IL POMPETTA NON GLI ASSICURA NESSUNA MEDUSA MENTRE SI STANNO PER APRIRE LE PORTE DI POGGIOREALE. DA QUI LA VENDETTA, SPIFFERANDO TUTTO A WOODCOCK “ Fonte: http://www.dagospia.com/rubrica-5/cafonal/1-la-scia-di-due-milioni-in-nero-l-ombra-della-camorra-e-l-51787.htm SVEGLIA ! BAMBOCCIONI ! EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO
    • Lux Luci 4 anni fa
      Quanto Lei ha scritto nel commento fa capire a tutti che tipo di persona presuntuosa, ignorante e volgare è Lei!
    • Fabrizio Lavenia Utente certificato 4 anni fa
      VATTENE A FANCULO dal PD NON MERITI NEANCHE SCRIVERE SU QUESTO BLOG NOI ABBIAMO ALTRE PRIORITà CHE DIALOGARE CON LA MAFIA!
  • Valter Bartolini Utente certificato 4 anni fa
    Ho letto sul programma "Allineamento degli stipendi dei parlamentari alla media nazionale" ma poi cn quale metro si misura la media nazionale? Io vorrei che invece si decidesse una percentuale di spesa per tutta quanta la politica sul PIL, se il pil è poco guadagnano tutti poco, se il pil è alto guadagnano tutti di più, questo sistema è fortemente meritocratico, infatti se i politici sono bravi meritano di piu ma se sono bravi guadagnamo di piu anche noi, io non vedo niente che non possa funzionare in questa mia idea :-(((. Ciao a tutti!
  • Fabrizio Lavenia Utente certificato 4 anni fa
    Italiani, Italiani tranquillizzatevi anche se non voteremo mai la fiducia, continua a governare Mario Monti ancora in carica come Premier quindi il PD con Bersani e il PDL con BerluSca potranno sempre inciuciare tra loro.. Come è anche chiaro che i 7-8 punti della agenda del Pd non sono in linea con il programma del M5S che ai primi 2 punti del proprio programma a messo: corruzione, e legge conflitto interessi, solo questi 2 primi punti mettono paura ai poco puliti partiti gerarchici che si vedono in questo modo disintegrati dallo stesso M5S CON L'USCITA IMMEDIATA DI TUTTI I VECCHI della partitocrazia dalle poltrone di potere, che hanno portato l'Italia al tracollo. Grazie di Avermi letto. PS."Il Maiale a fatto il latte,le fragole sono mature"...
  • emili salbego Utente certificato 4 anni fa
    Avete sentito cosa dicono quelli del pd? la prima cosa che vogliono fare cioè la più urgente: vogliono abbassare le tasse. RIDICOLI. LA prima cosa che dovrebbero fare è la legge elettorale e quelle leggi che tolgono i privilegi ai politici,2mandati,riduzione degli stipendi(in linea con quelli nazionali)eliminazione dei parlamentari corrotti e pregiudicati,legge sul conflitto d'interessi ecc.ecc. prima di tutto dev'esserci un mutamento della politica. E' inutile che fanno finta di niente e continuano come imbecilli a dire che l'unica cosa da fare è quella di abbassare le tasse!Questo è l'unico giochetto sleale che conoscono e continuano a ripeterlo all'infinito! adesso il popolo italiano si è svegliato(oltre che stancato) e questa è la nostra arma più grande.
    • Renzo pasquetti Utente certificato 4 anni fa
      voglio sapere se al mondo avete mai visto persone che sono diventate famose in modo onesto.vorrei poter dire che è ora di far basta con le parole e oradi muovere le gambette e mettersi come segugi e osservare nel nostro piccolo con segnalazioni collaborare con la nostra nuova voce cioè la rete perchè ogni giorno può esere motivo di denuncia .
  • Carlo D. Utente certificato 4 anni fa
    Pubblichiamo i rimborsi elettorali 2013,grazie.
  • Carlo Bacci 4 anni fa
    Caro Beppe,cari amici del M5S,dopo il grande successo elettorale che e' stato ottenuto dal movimento la lotta per mandarli tutti a casa si fa ancora piu' dura.Ora viene il bello,il sucesso elettorale del M5S li ha scossi e scioccati,ma non battuti non sono vinti,anzi stanno pensando come reagire per disrtuggere,dividere il movimento e chi lo a votato. La macchina del fango e' gia' partita alla controffensiva,dicono che la responsablita' del nuovo governo sara' tutta sulle spalle del movimento,poi appare quella cretina e il suo blog con un sacco di cazzate: voglio un governo e stabilita'...cazzo tutti lo vogliono ma a tutto c'e un prezzo se questa oca cretina vuole questo dovrebbe anche volere che i punti principali del movimento,che grillo ha urlato per mesi ed anni siano acettati dal pd,se questo vuole la fiducia del movimento....ma la cretina di questo non parla,sorride solo come un'oca giuliva,e non credo che lei ha votato M5S potrebbe benissimo essere una bufala.......comunque sia ora il gioco si fa duro e loro non molleranno spero che gli italiani lo capiscano e che non ricadano nel tranello dei partiti e delle cazzate che dicono in tv.....ci spero tanto,siamo ad un passo dalla vittoria,stiamo per mandarli tutti a casa.....italiani non fatevi fregare continuate ad avere fiducia nel M5S....non mollate proprio ora. Ciao a tutti e in bocca al lupo Carlo
    • Carlo Bacci 4 anni fa
      si ora o mai piu'......abbiamo solo questa possibilita' non dobbiamo sprecarla. ciao from england.....don't give up
    • giada s. Utente certificato 4 anni fa
      Lo spero tanto anch'io e ci credo molto..ora o mai piu'!
  • Lux Luci 4 anni fa
    COSA CHIEDO OGGI! COME PRIMI PROVVEDIMENTI DEL PROSSIMO “GOVERNO 5 STELLE”: -NUOVA LEGGE ELETTORALE -NUOVA LEGGE SUL CONFLITTO D’ INTERESSE, ANTICORRUZIONE E COSTI DELLA POLITICA -PATRIMONIALE SEVERA SUI GRANDI PATRIMONI (TOGLIERE AI RICCHI PER DARE AI POVERI!) -ATTRAVERSO L’ AZIONE DEMOCRATICA E SISTEMATICA DELLA MAGISTRATURA E DELLA GUARDIA DI FINANZA, INDAGINI PATRIMONIALI A TAPPETO, E REQUISIZIONE IMMEDIATA DI TUTTI I BENI ILLECITAMENTE ACCUMULATI DA CHIUNQUE, A SEGUITO DI ATTIVITA’ ILLECITE, ILLEGALI E CRIMINOSE. -CON QUESTI DENARI RECUPERATI SI FINANZI SUBITO IL SALARIO DI CITTADINANZA PER CHI NON HA LAVORO, E SI STIMOLI L’ ECONOMIA ANCHE ATTRAVERSO LA DISTRIBUZIONE DI QUESTI DENARI AL POPOLO, SOTTO FORMA DI DIMINUZIONE DELLAE TASSE, AUMENTO DEI SALARI E DELLE PENSIONI. -TETTO MASSIMO DI 3.000 EURO NETTI AL MESE PER SALARI E PENSIONI DEI DIPENDENTI PUBBLICI DI QUALSIASI LIVELLO E GRADO (CAPO DELLO STATO COMPRESO!). -ISTITUZIONE DELLA MONETA ELETTRONICA E CONTROLLO TRASPARENTE IN TEMPO REALE DI TUTTI I FLUSSI DI DENARO, SIA PUBBLICI CHE PRIVATI, ONLINE! (PER ARGINARE IL MALAFFARE E ANCHE L’ EVASIONE FISCALE). -CREAZIONE DI UNA PIATTAFORMA WEB PER L’ ESERCIZIO DELLA DEMOCRAZIA DIRETTA E PARTECIPATA BASATA SUI REFERENDUM PROPOSITIVI ONLINE E SENZA QUORUM. -LE TELEVISIONI DOVRANNO ESSERE GESTITE DA COMITATI DEMOCRATICI DI SALUTE PUBBLICA PER GESTIRLE IN MANIERA DEMOCRATICA E SANA, E NELL’ INTERESSE DELLA COLLETTIVITA’, IMPEDENDO COSI’ LA MANIPOLAZIONE DELLE MENTI, COME FIN QUI E’ AVVENUTO. EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO!!!
    • Publio Silla 4 anni fa
      Comitati democratici di salute pubblica? E dopo, magari i tribunali del popolo? Un peccato rovinare il tuo buon post con questa proposta di profumo totalitarista alla Robespierre.
    • elisabetta b. Utente certificato 4 anni fa
      e la fiducia chi tela da' ?
    • renzo m. Utente certificato 4 anni fa
      L'imposta di successione era condivisa da un certo Rockfeller ed altri. Non mi risulta che siano mai stati sostenitori dei soviet.
    • renzo m. Utente certificato 4 anni fa
      Io non trascurerei neppure la reintroduzione dell'imposta di successione per i patrimoni immensi (reale ridistribuzione delle ricchezze) ed introduzione dell'obbligo di trasferimento allorquando un dipendente pubblico consegue il secondo avanzamento di carriera (abolizione delle signorie).
    • pier b. Utente certificato 4 anni fa
      puzza di soviet ma io ci sto ;-)
  • Gianluca S. 4 anni fa
    Non nominare il nome di Grillo invano
  • Dani b 4 anni fa
    X quelli che vorrebbero allearsi col pd: siete peggio degli elettori del pdl
    • giorgio durantini Utente certificato 4 anni fa
      in più adesso vogliono una manifestazione di massa contro la crisi in Italia. Non c'è definizione per descriverli
    • renzo m. Utente certificato 4 anni fa
      Vorrei solo ricordare che le imprese sono in difficoltà per mancanza di liquidità. Rammento però che il falso in bilancio e la depenalizzazione dell'evasione fiscale, con la soppressione dell'imposta di successione, hanno permesso a molti imprenditori di sfruttare il credito bancario (anzichè gli utili della propria impresa che sono stati portati all'estero)quale tampone - agevolato fiscalmente - a loro esclusivo beneficio.E' la fede pubblica che non è tutelata ed a TUTTI (o quasi)ciò è piaciuto moltissimo per oltre 50 anni.Continuiamo a fare finta di non saperlo?
  • asterix 4 anni fa
    Scusate, perchè devo prestare i miei soldi alla MPS se la MPS non li presta a me con lo stesso tasso e garanzie ? Mi dispiace che affondi anche la banca che mi sta massacrando, con interessi illegali che non posso denunciare perchè ci vogliono altri soldi di legali competenti del settore bancario, e allora ? che facciamo diamo da mangiare a chi poi ci mangerà?!!!
  • karbonaro 4 anni fa
    Forse se Grillo le interviste le facesse in diretta su una rete televisiva italiana, in un contraddittorio non addomesticato,certi equivoci e/o strumentalizzazioni si potrebbero evitare. Ma ci vorrebbero competenze, coraggio ed idee chiare .
    • tamara R. Utente certificato 4 anni fa
      e giornalisti seri!!!!
  • MadMario 4 anni fa
    Seguo Grillo da prima del v-day,prima di woodstock 5 stelle, prima del movimento e dei meet-up e devo dire che non mi piace per niente come stanno andando le cose da dopo le elezioni. Non sopporto che Casaleggio si permetta di parlare a nome del movimento,ma chi è?ma chi ti conosce? Dare la fiducia al governo Bersani sarebbe stata la cosa migliore. (Fiducia non vuol dire alleanza!!!) Intanto si discuteva sui punti in comune che Bersani ha proposto(legge elettorale,tagli della politica,etc), poi ,e soltanto poi, si torna alle elezioni! Non sono contento del verticismo che sto vedendo nel movimento in questo momento. Il movimento appartiene a tutti noi,siamo noi il movimento! e nè Grillo,nè Casaleggio dovrebbero arrogarsi il diritto di scegliere da soli senza consultare la "base". L'unica cosa che succederà tornando alle elezioni sarebbe la vittoria di berlusconi! E' veramente questo quello che volete? (se mi date dell troll o del pagato dal pd siete ridicoli)
    • Francesco C. Utente certificato 4 anni fa
      La paura del ritorno di berlusconi è tutta tua, io non la vedo. Io vedo il pd come il pdl: allearsi con il pd sarebbe molto simile ad allearsi col pdl! Potrei ricordarti scandali, leggi e ruberie del pd che sono stata fatte dal solo pd o in complicità con il pdl. Invece ti invito a leggere il commento di Piero Giustozzi delle 16:28 che condivido ed apprezzo.
    • flavio s. Utente certificato 4 anni fa
      Buona sera a tutti, premetto che non appartengo al Vostro movimento, almeno non ancora. Il mio primo voto politico è andato, al tempo, al Segretario Berlinguer, ritengo quindi di essere abbastanza vicino alla vostra filosofia. Ciò che invece non comprendo, sono le continue dichiarazioni di Beppe Grillo sul non voler dare la fiducia alla creazione di un qualunque Governo... Senza un qualunque governo, NESSUNO dei punti programmatici che vi stanno a cuore potrà mai essere attuato!! Senza un qualunque governo, ci si troverebbe in una posizione di assoluto stallo, ed avrebbe ripercussioni gravissime su NOI TUTTI!! Certo, nei tutti, ci sarebbero anche le Banche, la casta, tutti i "poteri forti"....ma non sarebbe un "MAL COMUNE, MEZZO GAUDIO" Poco mi conforterebbe sapere che le banche stanno male, se IO (e TUTTI gli altri PADRI DI FAMIGLIA) non avessimo, come conseguenza, l'impossibilità di arrivare a dar sostentamento alla famiglia. Senza un qualunque governo, MAI potreste proporre la votazione di una legge sul Salario di Cittadinanza...o sulla riduzione, meglio rimozione, dei vitalizzi agli ex parlamentari....o una qualunque altra legge che possa aiutare questa Nostra povera Italia ad uscire dall'attuale situazione Buon Lavoro ai vostri nuovi Parlamentari, ma sarebbe opportuno, come prima cosa, decidere chi, tra loro, debba essere il portasvoce del M5S, il buon Beppe Grillo, aimè, non lo potrà fare, in quanto non eletto dal Popolo Italiano. PS: non capisco il motivo per cui i vari media continuino ad importunare Grillo, anzichè sentire la voce dei nuovi Deputati del M5S.....
    • MadMario 4 anni fa
      X Gianni senti merdina, non ho mai votato PD Prima che uscissero le liste civiche di Grillo (quando ancora il movimento non esisteva) votavo rifondazione e se vuoi liquidarmi come un troll fai pure. Quello che cercavo era un confronto con altri elettori del M5S sulla vicenda Saluti
    • angeldevil p. Utente certificato 4 anni fa
      ..non sono del ramo lo ripeto ma penso che sia semplice,se in questi ultimi anni abbiamo assistito a inciuci di ogni tipo,promesse che poi non sono mantenute,mi spieghi come faccio io a scendere a compromessi con individui del genere,farei solo il loro gioco,l'italia e' gia' compromessa e lo vedrai fra 4 o 5 anni.
    • gianni . Utente certificato 4 anni fa
      sei un gargamella del cazzo torna da gargamella
    • MadMario 4 anni fa
      ma scusate invece di votare negativo/positivo, commentate! sono curioso di sentire i vostri pareri. Voglio confrontarmi con voi altri Sono l'unico a pensarla cosi? Non siete minimamente spaventati da un ritorno di berlusconi?
    • renzo m. Utente certificato 4 anni fa
      xMadMario Grillo non ha paura, è solo ignorante delle regole e poichè conosce i suoi limiti, ha paura.Tanta paura, di palesare i propri limiti. Tutto qui.
  • terenzio eleuteri 4 anni fa
    EI ragazzi!!! La vecchia politica girava sempre attorno allo stesso pagliaio...........CHI HA FATTO SPARIRE IL PAGLIAIO??????????????
  • roberto manzoni 4 anni fa
    sono un simpatizzante del M5S e l'ho votato con convinzione ed entusiasmo. ora però sono perplesso. mi riferisco alla chiusura di Grillo ad ogni possibile collaborazione col pdmenoelle di Bersani, intendiamoci, non sono mai stato di sinistra, che ritengo colpevole e complice dello sfascio in cui è precipitato il nostro Paese. ma in questo frangente, in questa crisi così forte, in cui il tempo stringe, mi pare rischioso questo atteggiamento. se fossi Grillo, proporrei al pdmenoelle la fiducia al suo governo ma solo a determinate condizioni, cioè la realizzazione di alcuni punti irrinunciabili come per esempio: nuova legge elettorale, legge anticorruzione, taglio dei rimborsi elettorali, dimezzamento dei parlamentari, ecc. ma entro un tempo prestabilito, diciamo 6 mesi. se entro 6 mesi il governo non realizzasse queste promesse, il M5S toglierebbe la fiducia. cosa rischiamo? nulla. davanti all'opinione pubblica italiana e non solo italiana, il fallimento in tal caso sarebbe imputabile solo al pdmenoelle e alla casta. e in caso di nuove elezioni, il M5S farebbe il pieno dei voti. ma se ci ostiniamo a rifiutare ogni collaborazione, per molti saremo noi i colpevoli, bravissimi a criticare e a sfasciare ma intimoriti e incapaci davanti all'incapacità di assumerci responsabilità. e in caso di altre elezioni, temo che ne trarrebbe vantaggio Berlusconi. non penso che quest'ultima sia una possibilità così remota. sto sentendo molte persone che hanno votato il M5S e altre che non l'hanno votato, e sono perplesse come me. vorrei che si riflettesse sulle mie parole e che le persone elette all'interno del M5S, coloro che avranno la responsabilità di operare scelte che peseranno su tutti noi, meditassero su tali cose. Roberto Manzoni
  • Elena P. Utente certificato 4 anni fa
    Eeeeh caro Beppe, adesso i riflettori si son spostati da Berlusconi a te. E questo è solo l'inizio. Ma tu hai la forza di reggere a tutto e a tutti. Tra l'altro se si concentrano su di te, per ora lasciano in pace i neo-eletti. Sappi comunque che noi siamo con te. Tu lasciali dire e concentrati sul fare, così dopo si che avranno qualcosa di concreto di cui parlare.
  • Vito 4 anni fa
    Certa stampa italiana continua a non capire che si sta annullando da sola.......non ho parole
  • Oliviero Arnone Carfagna (screening) Utente certificato 4 anni fa
    SCONTRINO FISCALE "GRATTA E VINCI" Il PD non mollerà facilmente l'osso ed il "travisamento" della notizie è nei loro geni considerato che si ritengono detentori della verità. Per riprendere però quanto detto da Fabio, aggiungerei l'introduzione dello scontrino fiscale "gratta e vinci", come da tempo applicato con estremo successo in Cina ed in altri paesi asiatici. Consiste in questo: "Su ogni ricevuta emessa è stampato un numero che si genera attraverso un algoritmo in modo automatico. I clienti che risultano possessori dello scontrino possono recarsi presso l’esercente che ha emesso la ricevuta e ottenere consegnandogli il tagliando la somma in contanti, che, può variare tra un minimo di 1 euro e un massimo di 100 euro. (se ritorniamo alla Lira.. 1000 lire, 100.000 lire) Renzi... mo copia anche questo... ahahah
    • dome f. Utente certificato 4 anni fa
      forse sei un po fuori strada gli scontrini fiscali sono un'invenzione italiana... semmai seplificare la burocrazia e creare un concordato preventivo "serio".....solo per dovere di cronaca le grandi aziende non hanno piu' l'obbligo dello scontrino fiscale( ad es auchan non fa scontrino fiscale e non devo certo spiegarti che gli utili li fa uscire dall'italia con una rifatturazione e qui'rimane sicuramente in perdita) ma l'obbligo persiste solo per i piccoli che se non fanno qualche scontrino non lo fanno solo per sopravvivenza...a dover di cronaca non ho attivita' con obbligo di scontrino ma e'ora di finirla con il credere che lo scontrino fiscale sia il problema principale di questo paese....semplificare la vita a commercianti ed artigiani far pagare il giusto ed eliminare scontrini ecc...allora si che si risolve un piccolo grande problema
  • fabrizio lugano Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe, oggi ho deciso di iscrivermi al tuo Blog, perchè spero proprio che tu riesca a riaddrizzare questo paese! Sarebbe bello poter vedere realizzato il tuo programma, ma sarà dura....tutti quei marpioni papponi se andassero via cosa farebbero? Credimi io ho avuto occasione di lavorare lì, sono incapaci, ignoranti e senza arte ne parte. Me ne sono andato disgustato all'estero, ma ora sono di nuovo quì, pronto a combattere per il futuro di questo Paese. Non cedere mai, mandiamoli a casa, siamo in tanti.
  • Marco Rossi PG Utente certificato 4 anni fa
    Carissima sig.a Reski, mi piacerebbe poterla chiamare Petra perché vedo che oltre che competente è animata da umano buon senso e naturale indignazione per la travisazione del suo operato. Forse si sarà resa conto in che stato versa l'Italia, la condizione della moribonda classe politica, la vergognosa débâcle della stampa. Questa è gente che non è avvezza alla rete, sono convinti che le cose funzionino ancora come ai tempi di Napoleone, sono rimasti al piccione viaggiatore. Continuano a comportarsi come se nessuno possa smentirli, come è sempre stato, non hanno ancora capito che oggi, se poco poco pisciano fuori del vaso, in qualche minuto c'è chi se ne accorge e ti costringe a raccogliere anche le gocce. Questi, ancora pensano che possono travisare, stravolgere, distorcere, impunemente a loro piacimento, come hanno sempre fatto, come è sempre stato loro permesso. la rete è qualcosa che non capiscono, è qualcosa che gli è servito per prendere finanziamenti pubblici, non un mezzo di comunicazione. Se si guarda intorno, si accorgerà che non sono in grado di trovare notizie, non riescono a fare i giornalisti, sono costretti a mutuarle citando i vari blog, senza filtro, senza cognizione e senza alcuna professionalità. Ora che hanno visto che funziona è esplosa la retemania, ora tutto è net, prima era la Cenerentola, qualcosa da ragazzini, ora tutti si tuffano sul mare per prendere i pesci. Però non sanno come pescare, sono ladri di parole, non creatori di realtà e neanche opinionisti, ormai il Movimento li ha spiazzati, non sanno più dove battere la testa. E mi riferisco ai mezzi di informazione e ai vecchi politici che li controllano. Annaspano, annaspano furiosamente per cercare di restare a galla. Ma non ce la faranno, stanno lentamente affondando nelle loro guano mobili. E se ne stanno rendendo conto. È il rantolo della pantegana. Grazie per la sua pronta precisazione, Petra, mi ridà un po' di fiducia nella sua professione ;)
  • Giuseppe Finocchiaro 4 anni fa
    Non facciamoci tirare in polemiche,stiamo sempre alla sostanza delle cose. Destra e sinistra sono termini che servono soltanto per irregimentare i soldatini.....
  • mirco righetto 4 anni fa
    ciao a tutti, io sono del parere che bisogna rispettare il programma del m5s fino in fondo.avanti a testa bassa come promesso!!!alle prime difficolta non si può cedere!! l'informazione VERA bisogna cercarsela.. non ascoltare i media che dicono sempre quello che fà comodo ai padroni!!! GILLINI AVANTI TUTTA COME DA PROGRAMMA NOTO A TUTTI I VOTANTI!!
  • Luigi A. Utente certificato 4 anni fa
    Bellissimo!!! L'articolo postato sull'Huffington Post di cui vi metto il Link: http://www.huffingtonpost.it/2013/03/02/risultati-elezioni-2013-dopo-credit-suisse-anche-goldman-sachs-promuove-beppe-grillo_n_2796311.html?1362243519che tutti i riflettori siano su Grillo e il M5S ma questa volta in positivo...ed è bellissimo leggere come i pieddini che fino ad ieri hanno appoggiato il governo Monti che era colluso con Goldman Sachs ora dichiarino nei post che Goldman Sachs sono dei ladri...
  • Maurizio Dati Utente certificato 4 anni fa
    Fuori i troll, gli infiltrati e invidiosi dal blog....andate a farvi una pizza che è sabato sera...tanto le elezioni si sono gia fatte.
    • infiltrato 4 anni fa
      Ci stai ad abolire subito il senato?
  • Massi Rienzi Utente certificato 4 anni fa
    Ci libereremo mai da questa informazione volutamente falsa e scorretta? Oggi su facebook mi è toccato litigare con elettori PDL e PD che, cavalcando questa falsa notizia, propagandano bassezze veramente imbarazzanti su Grillo e sul M5S. Come elettore del M5S mi è stato anche detto che sono senza cervello. Da che pulpito...
    • infiltrato 4 anni fa
      Ci stai o no ad abolire subito il senato?
  • 3mendo 4 anni fa
    Petra, purtroppo non sei l'unico caso di persona che scopre il proprio articolo distorto. Questo è il gioco dei giornali amici dei politici che si arrogano parole e pensieri, senza tenere conto se danneggiano o meno un/una collega. Al tuo posto manderei una diffida scritta con l'imposizione di pubblicare il vero articolo negando il precedente. Questa è una cosa che chiediamo da anni alla stampa: riportare la verità, dare vere informazioni e non quelle adulterate per favorire il politico "amico". Penso che se deciderai di "bastonarli", sicuramente il M5S ti sosterrà. Ci vorrebbe proprio che dall'estero dessero un paio di legnate a certi personaggi scorretti!
  • raff c. Utente certificato 4 anni fa
    QUESTO SUCCEDE PERCHE' GENTE COME GRILLO E CASALEGGIO, INVECE DI LAVORARE GIORNO E NOTTE PER FARE QUALCOSA DI COSTRUTTIVO PER IL PAESE E SOPRATTUTTO PER CHI L'HA VOTATO, PASSANO IL LORO TEMPO DANDO INTERVISTE E INSULTANDO MI SEMBRA DI MANDARE 160 GRILLINI IN PARLAMENTO NO SIA SERVITO A NIENTE E INTANTO L'ITALIA AGONIZZANTE STA MORENDO QUANDO MINCHIA VI DECIDETE A FARE QUALCOSA DI CONCRETO PER REALIZZARE QUELLO CHE AVETE PROMESSO DURANTE IL TOUR CARI INTERVISTATISSIMI GRILLO E CASALEGGIO
    • Susanna C. Utente certificato 4 anni fa
      Ma veramente rimango senza parole, capisco che a chi non ha votato il movimento roda un pochino, ma da qui a dire non è servito a niente... riprenditi un'attimo perché in parlamento non ci sono ancora stati! giudicate tra qualche tempo! sarei lieta di vedere che qualcuno si è ricreduto!
    • Carlo Bacci 4 anni fa
      condivido tutto quello che ha scritto sebastian
    • Sebastiano Are 4 anni fa
      Sei completamente bollito... è passata appena una settimana e non si sono ancora formati i gruppi parlamentari. se hai solo bisogno di scrivere, fai un romanzo ma non sparare fesserie. dopotutto i tuoi amici non sono riusciti a far niente in vent'anni e mai faranno nulla di positivo per l'Italia e non sarà adesso colpa dei 160 parlamentari se sei in agonia
    • Arrigo G. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa ma che hai rilassati, se hai bisogno di aiuto visto che andreotti non c'è piu fai la fila davati al casa di Grillo anche tu
    • Claudia Belfiore (clamas) Utente certificato 4 anni fa
      Ti hanno detto che il Parlamento si insedierà fra 2 settimane? Che vorresti si facesse ora?
    • Dennis T. Utente certificato 4 anni fa
      Commenta in sobrietà...
    • Maurizio Dati Utente certificato 4 anni fa
      Ma critichi già prima della prima seduta? Sei incredibile.
  • Maurizio Destro Benini Utente certificato 4 anni fa
    Capito caro de benedetti : di' ai tuoi giornalisti di imparare il mestiere o forse lo fanno già molto bene !
  • infiltrato comunista 4 anni fa
    Perche non lo volete abolire subito il senato?
  • maria sciacca 4 anni fa
    mi chiedo e vi chiedo il Movimento potrebbe appogiare un governo che facesse subito: la riforma elettorale; che disponga l'abolizione totale e retroattiva del finanziamento pubblico ai partiti,la riduzione drastica dei parlamenteri,l'abolizione delle provincie,il ridimensionamento delle indennità parlamentari e regionali; una legge anticorruzione vera; la legge sul conflitto di interessi che riguarderebbe tutti non solo il Berlusca; una legge che liberalizzi il mercato dalle corporazioni economiche-sociali in modo da dare spazio a nuove forze per ora escluse?
  • Gianluca S. 4 anni fa
    Bersani, non hai una pagliuzza nell'occhio, ma un palo nel culo. Vai a casa sei il cancro dell'Italia, dimettiti.
  • Andrea Gazzoni 4 anni fa
    In Italia devono, metaforicamente parlando, rotolare un bel po' di teste nella cesta, come successe nel 1789, affinché possa cambiare al meglio qualcosa. ... La Francia era soprattutto colpita da una gravissima crisi finanziaria che, iniziata sotto il regno di Luigi XV, si era continuamente aggravata anche a seguito delle enormi spese, valutate in due miliardi di lire, sostenute per la guerra d'America[2]. La necessità di risolvere la gravissima crisi in cui la Francia era precipitata non trovò soluzione nell'operato dei successori di Luigi XIV. Eguale fallimento ebbero i tentativi di riforma al sistema giudiziario e fiscale. All'inizio del secolo la principale imposta diretta, la taglia, pesava soltanto sui non privilegiati. Per aumentare le entrate fiscali Luigi XVI impose tasse ad ogni ceto sociale, ma nobiltà e clero ne risentirono solo in minima parte. Le nuove imposte (tra cui la capitazione e il ventesimo) continuarono a gravare solamente sul terzo stato e non furono quindi in grado di contrastare il deficit del Paese, facendo aumentare il debito pubblico per tutto il XVIII secolo. L'avversione dei sudditi francesi nei confronti della monarchia aumentò grazie anche alla presenza impopolare diMaria Antonietta (moglie di Luigi XVI) che, troppo legata alla sua patria austriaca, veniva chiamata con disprezzo dal popolo francese l'Autrichienne (Austriaca).
    • paolo petrozzi Utente certificato 4 anni fa
      Metaforicamente? Delusione
  • Arrigo G. Utente certificato 4 anni fa
    Vedo nel web tante proteste da parte di cittadini incazzati per i mega chace ricevuti da personaggi dello spettacolo come Fazio e la Litizzetto Mi sembrano piu un informazione dettata da Gelosia che altro, anche Beppe Grillo ha preso soldi per i suoi spettacoli e allora ? mica li prendono per sempre, non e togliendo ad altri vi vengono in tasca a voi, e allora i calciatori, gli attori i cantanti che tanto predicano l uguaglianza, se voi foste al loro posto rifutereste ? non sono questi i problemi , ma chi indegnamente illegalmente ha rubato da chi a gestito senza titoli combinando un disastro, ma poi bisogna piu che altre rimettere in moto un sitema arrivato allo sbando, questo informazioni mi sembrano piu un piazza loreto vendetta del popolo dove si cercano i fascisti all fine della guerra per linciarli e disgustoso , bisogna ricostruire nelle ceneri del passato quest cose ci deprimono ancor di piu, non hanno fatto niente di illegale lo fareste anche voi, Gli stipendi mega galattici, lo abbiamo permesso noi abiiamo sbagliato eravamo distratti dalle nostre faccende o pensavamo che magari un giorno la ruota avrebbe girato anche a nostro favore, non lo so, quello che so e BASTA dobbiamo ricostruire liberandoci di un male affare politica, e non linciare mediaticamente nessuno, ci porta via energie e deprime tutto il movimento rendedolo abietto e questo non lo vogliamo, guardiamo alle cause studiamole per non ripetere gli stessi errori e ricostruiamo senza vendette
  • Virgilio Nove 4 anni fa
    "Legge elettorale subito, via i finanziamenti retroattivi, massimo due legislature e vanno fuori tutti quelli che hanno più di due legislature", così noi appoggiamo qualsiasi governo" Questo vuol dire che appoggerebbero un governo PD-PDL ma che lui non si vuol sporcare le mani per dire alle prossime elezioni che fanno schifo comunque. Gioca a fare lo sfascista Grillo e goditi lo spettacolo del Paese che fallisce da una delle tue ville.
    • Marco Trebbi Utente certificato 4 anni fa
      Mi scusi ma sa leggere? Il M5S non si tira fuori da niente, dice solo quello che e' il programma accettabile per appoggiare un eventuale governo (CSX, CSX+CDX, etc.) ... il che significa prendere la responsabilita' di approvare tali leggi. Che CSX/CDX si impegnino e il programma verra' approvato, piu' chiaro di cosi'
  • emili sal 4 anni fa
    Incredibile,sta emergendo tutta la falsità e la corruzione della stampa!sta emergendo il lato marcio della società!ma questo fa solo merito al movimento5stelle e a Grillo.Sicuramente Beppe sarà stanco di doversi chiarire rispetto a tutte queste notizie false che vengono pubblicate,certa stampa e i giornalisti si devono solo vergognare.Venduti! Pubblicano su libero.it che i grillini accettano i viaggi gratis, notizia veramente oscena, visto che se anche fosse vero(è ovvio che non lo è)testimonierebbe il fatto che ANCHE i deputati del M5S così COME tutti quelli della vecchia politica,usufruiscono dei privilegi, insomma,un po' come screditare il vecchio e il nuovo,un po' come gettare fango su tutta la politica che abbiamo avuto da 20 anni a questa parte. Non se ne rendono conto?vogliono continuare a trattare il popolo degli italiani da deficienti.
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Tra il nano e il pd non c'é nessuna differenza hanno macchine del fango nei mass media La Rai va bonificata dalla presenza delle forze politiche e poi commercializzata al miglior offerente con un bando internazionale
    • luciano Pala 4 anni fa
      NO !! col cavolo che sono tutti uguali !! il pdl è moooooooooooolto più ladro, non ci provare !!
  • gianna c. Utente certificato 4 anni fa
    il senso si capiva benissimo non ci vuole un genio, certo che loro giocano con slogan e titoloni superficali ,sono manovratori certificati, del resto da complici sono diventati predicatori,x il vil denaro hanno fatto scuola. Tutti dietro come pecore con insulti da tutte le parti.Che bella la democrazia !Mi auguro che PD ePDL accettino non avrebbero nulla da perdere, da una parte gli italiani a 55 anni sbraitano per andare in pensione, questi che l'hanno d'argento e d'oro, vedi capo polizia, pesidente inps e chi più ne ha più ne metta , vogliono stare li a cumulare ,avidi. Poi , come anche tu insegni , in Parlamento ci puoi mandare chiunque, la manovalanza, che eletta ci va poco giusto a leggere il giornale tanto le direttive le dà il partito o movimento,altrimenti fuori. . Ormai avranno capito che non c'è più trippa per gatti e i soldi sono finiti anche per loro. Sarebbe un gesto che molti apprezzerebbero e probabilmente andranno a casa fisicamente ma sapranno fare da "educatori" x i nuovi,e nel ns.. Dna insegnare la teoria.,tutti professori come nel calcio Speriamo che il cambiamento non porti solo insulti ma progetti concreti fattibili subito Attenti ad altri professoroni,che con altra teoria ma pratica 0 diventano salvatori :solo Dio ha fatto il mondo in 7 giorni e tanti neppure oggi ci credono. Calma con le Banche perchè usano i nostri soldi e questi sono in gioco ,ai banchieri gliene fa un baffo è tutto al sicuro per loro, siamo noi nelle loro mani.Oggi lodi insperate al M5S peccato loro stiano o in Svizzera o Montercalo , come mai? , o in America Riflettete perchè chi si loda si imbroda e molti sono già pronti con coltello e forchetta a mangiare i tanti maiali che finiranno in salamini "doc" . qui non ci sono in ballo gli interessi di un 10% si scalamanti del tanto peggio tanto meglio ma di un Paese attonito da tutto questo berciare , Incontratevi fatelo con le telecamere tutto alla luce del sole e i cittadini vedono,ma fatelo presto.
  • Gianluca D'Agostino 4 anni fa
    http://www.buzzfeed.com/giallucad/five-stars-movement-the-worlds-revolution-starts-9eus Possibile che il M5S NON PRODUCE DOCUMENTI IN INGLESE NE' TRADUCE PAGINE DEL PROPRIO SITO IN LINGUA INGLESE? SIETE UGUALI ALLA 1 REPUBBLICA!
    • hughich 4 anni fa
      Ma perchè sei pigro? Perchè non hai voglia di GUARDARE ma solo di sparare boiate? Forse leggi troppo repubblica? Sei rimasto l'unico a non aver notato che c'è una versione completa del sito in inglese ed anche un archivio in giapponese. Ti basta o vuoi anche il tedesco? ps: scrivi minuscolo e rispetta le poche regole che abbiamo
  • Maurizio Dati Utente certificato 4 anni fa
    Beppe non commentare più niente e non postare più alcun tema politico prima del 15 marzo. Fai il portale, la piattaforma, e affidati agli iscritti certificati per qualche consiglio, altrimenti ti distorcono tutte le parole e con l'uso della televisione di regime la gente è fuorviata dai soliti mastoni della politica. Non scrivere piu niente, falli girare a vuoto a sti poveracci.
    • emili sal 4 anni fa
      poveracci mi sembra il termine più oppurtuno...
  • marcello puggioni Utente certificato 4 anni fa
    E arrivato il momento di prendere in mano la situazione,, ed essere più" propositivi! Dai una svolta.
  • pietro cottone 4 anni fa
    Beppe che caz.. stai pensando di fare? Nel momento delle decisioni devi andare avanti, solo così si può cambiare. Nuova legge elettorale, unica camera con deputati eletti direttamente dal popolo da 4 a 8 per ogni regione a secondo del numero di abitanti. arriviamo al massimo ad una camera con 150 deputati bastano ed avanzano. Divieto per i deputati eletti di passare da un partito ad un altro, se vogliono si dimettono, entra il primo escluso del partito o movimento di appartenenza e il dimesso ricomincia da capo. Abolizione delle province(veramente)con avvio immediato delle città metropolitane. Accorpapento di tutti i comuni con meno di 5000 abitanti. Unificazione di tutte le polizie con trasformazione in una polizia locale e in una nazionale come avviene in tutti gli stati d'europa e del mondo. Legge seria sul conflitto di interessi. Abolizione dell'immunità parlamentare. Legge sulla gratuità della scuola pubblica fino alla laurea. Adeguamento dei salari pubblici a quelli europei, media di 2500 euro netti per i lavoratori e 5000 euro netti per le dirigenze. adeguamento delle pensioni portandole ad un minimo netto di 1500 euro ed un massimo di 5000. Abolimo tutte le pensioni d'oro. penso che come inizio si avrebbe un grande risparmio e contemporaneamente un rilancio dell'economia. in questo momento il popolo non ha proprio niente da spendere, tolte le spese obbligatorie ci rimane solo una discussione sul web. Dai beppe facci sognare.
  • Bobby R. Utente certificato 4 anni fa
    comunque dov'ero rimasto, ah si, al PD che pensava che la gente, tranquillamente, pacatamente e lubrificatamente lo prendesse ancora lì? ... no non hanno capito ed è qui la profonda avversità nata contro il povero Bersani... lui si è trovato come il due di coppe quando briscola è bastoni... è troppo tardi... ora è il tempo della VERA UMILTA'... farsi da parte o non farsi da parte, non è il problema, il problema è che il PD dia un chiaro segnale di presa di coscienza e che le cose realmente da fare sono scritte nel programma M5S, glielo concediamo, lo può fare anche dicendo:- abbiamo avuto un leggero scostamento dalla realtà, però ora cerchiamo di mandare avanti le nostre idee ehm... le vostre idee ecc. ecc.... mah... non ci credo... comunque... chissà...
  • Carlo D. Utente certificato 4 anni fa
    Pubblicate i rimborsi elettorali 2013,grazie
    • Marco Trebbi Utente certificato 4 anni fa
      Quelli del 2013 non sono ancora disponibili (e speriamo che mai lo siano perche' li facciamo annullare). Questi sono del 2008: Popolo della Libertà: il partito di Berlusconi ha speso 68.475.142 euro in campagna elettorale, ricevendo il rimborso astronomico di 206.518.945 euro. In tutto, un utile di 138.043.803 euro. Partito Democratico: 18.418.043 euro spesi, a fronte di 180.231.506 euro rimborsati. Tradotto: 161.813.463 euro che entrano nelle casse del partito di Bersani. Lega Nord: Anche per il Carroccio le cifre volano: 3.476.04 euro di spese a fronte di 41.384.553 euro di rimborsi, per un utile pari a 37.907.849 euro. Italia dei Valori: 4.451.296 euro di spese e 21.659.227 rientrati, per un utile pari a 17.207.931 euro. UdC: Il partito di Centro ha speso 20.864.206 euro in campagna elettorale, vedendo rientrare nelle proprie casse 25.895.850 euro. In tutto, 5.031.644 euro. La Destra: Storace e soci hanno speso 2.442.360 euro in campagna elettorale, ricevendo 6.202.918 euro di rimborso. L'utile è quindi pari a 3.760.558 euro.
  • infiltrato comunista 4 anni fa
    Cosa ne pensate di abbolire il senato SUBITO. Ci state o siete già legati alle poltrone?
  • gigi cancedda Utente certificato 4 anni fa
    Non so di tedesco, tralascio la Repubblica, i titoli sono sempre riassuntivi, enfatizzanti e tendenziosi. Servono a catturare l'attenzione del lettore e a farlo sposare col giornalista; vale per tutti, anche per gli articoli dei blogger di Grillo. Petra Reski ha scritto: "Grillo non vuole fare una coalizione né con Pier Luigi Bersani, né con Silvio Berlusconi: "Se PD e PDL dicessero: "Legge elettorale subito, via i finanziamenti retroattivi, massimo due legislature e vanno fuori tutti quelli che hanno più di due legislature", così noi appoggiamo qualsiasi governo". "Ma non lo faranno mai. Loro bluffano per guadagnare tempo."' Fuori dal politichese (caro Beppe ci sai fare, eccome se ci sai fare). Spiega come si concilia "così noi appoggiamo qualsiasi governo", con "Ma non lo faranno mai". Questo non è giocare a passaparola, è semplicemente confondere le acque, appunto da scafato politicante. Chiarezza: Io dico degli altri una cosa perché so che non la faranno mai, quindi loro bluffano, ma io non mi faccio fregare, complimenti per l'arguzia! Bersani in conferenza stampa (il morto che parla come tu dici) in riferimento al PDL ha detto: si riposino! Ieri su Reppublica, testuale:"l'ipotesi delle larghe intese non esiste e non esisterà mai". Claro? Continuare a ipotizzare cose che non esistono solo per spararci contro non solo è puerile ma deviante dal nodo del che fare. Parrebbe caro Beppe, che gli unici fans di un a intesa PD-PDL siate tu e Berlusconi. Al nano per salvarsi dai processi e continuare a imputridire il Paese, a te perché lucreresti politicamente dallo sfarinamento del PD. Ma la questione del Paese? I cassaintregati e i giovani senza lavoro, la legge elettorale, il finanziamento ai partiti, l'abolizione delle province, l'acqua pubblica, solo due legislature, a chi le facciamo fare queste leggi? Magari fra sei mesi col 51% al M5S? E nel frattempo cosa fai Beppe, solo le boccacce a tutti? Sono un infiltrato e un cittadino di media intelligenza, ciao Gigi
  • Bobby R. Utente certificato 4 anni fa
    Il PD non si è reso conto della sofferenza della gente onesta già qualche anno fa... ha continuato imperterrito sulla strada partitocratica ed ha smesso (questo da tanti anni) di andare nelle piazze e porta a porta come faceva una volta... esatto una volta... e poi inglobando nelle sue fila brutti esseri come Mastella... ma come si può non capire... si è perso troppo tempo e chi sbaglia così alla grande deve farsi da parte... e poi i sindacati, capisco la CISL che corre con i padroni... ma la CIGL, che annovera milioni di tesserati di cui tantissimi senza lavoro da anni, non occupa piazze, non è incazzato per niente, prende su la serie di in....te e le porta a casa... dovrebbero svegliare i nostri "cosidetti" industriali a suon di "sberle" multimediali, perchè una manifestazione con 1, 2 milioni di persone non passerebbe tanto inosservata... e non negli orari di lavoro classici... la domenica mattina in piazza... io so una cosa, che non ho mai scritto così tanto e da incazzato come ora... ma io pensavo già queste cose da tempo, come tanti altri cittadini e solo Beppe è riuscito a farle tirar fuori con grande onestà, semplicità, da vero italiano al quale sta a cuore il proprio paese... è qui che si vede la VERA DIFFERENZA tra chi pensa solo al proprio orticello ed a quello dei suoi compari, amici di merende ed invece a chi mette la propria faccia dicendo le cose come stanno... I NODI VENGONO AL PETTINE... il PD pensava che prima Bertinotti, poi Mastella e tutti i Scilipoti... beh questa potrebbe diventare un nuovo detto da usare quando ti capita una sciagura o devi mandare nel c.... qualcuno:- CHE TI VENGA UN MASTELLA CON TUTTI I SCILIPOTI... si mi piace si potrebbe usare.... in queste tristi occasioni...
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Quando non ce più etica morale e meritocrazia , quando basta riportare il bastone al proprio padrone , quando si seppellisce la libertà di stampa con un fiume di denaro pubblico , quando a seppellire le notizie sono gli organi democratici Non può che finire male
  • Gianluca S. 4 anni fa
    Facciamo una petizione per "utilizzare un unico luogo di culto per tutte le religioni" Basta chiese, moschee tutti possono pregare in un unico luogo.
  • Fabrizio . Utente certificato 4 anni fa
    Parlare di giornali e di stampa oggi in Italia è un eufemismo luciferino. Hanno svuotato i giornali e li hanno riempiti di servi analfabeti e bugiardi,quando non ladri che intervistano altri ladri e danno loro tutta l'enfasi possibile per osannarli e incenzarli in cambio di favori ed alti stipendi. La Rizzoli è già fallita, ma non lo dicono. Fondata dal napoletano segretario garibaldino di Dumas padre è stata ridotta com'è a servaggio di banche e finanzieri corrotti. La Mondadori non è da meno. Alla qualità dell'arte si è sostituita la mera menzogna. Tutti. Direttori e falsi editori andrebbero messi davanti ad un tribunale speciale per alto tradimento della nazione. Per decenni hanno solo intervistato ladri e farabutti che si sono mangiati il Paese essendo loro complici e lacchè. Che vergogna! Una volta nei salotti Mondadori, Rizzoli, Rusconi, passavano Hemingway, Miller, Musil, i grandi della letteratura e dell'arte. Nei giornali circolavano idee, arte ed arguzia, ma soprattutto qualità. Oggi nei salotti dei falsi editori s'incontrano solo faccendieri e prostitute. E tutto questo è stato fatto da un'indegna classe politica e dalle banche da loro controllate che hanno svuotato le grandi case editrici di ogni valore, come hanno fatto con il Monte Paschi di Siena, la Telecom, l'Olivetti. Un indegno ed infame mercimonio. Viva la rivoluzione Cinque Stelle! A presto. Paracelsus
  • antonio demichele 4 anni fa
    IO SONO D'ACCORDO CON GRILLO,(LO SEGUO DA ANNI) IL PROBLEMA E CHE DALLE EMITTENTI VIEN FUORI UN GRILLO DITTATORE, UNO CHE URLA ED INSULTA,UN GRILLO CHE VUOLE OBBLIGATORIAMENTE TUTTI I 20 PUNTI DEL NOSTRO PROGRAMMA SENZA LASCIAR SPAZIO NEMMENO IN MINIMA PARTE ALLE OPPOSIZIONI!VISTO CHE FINALMENTE E'ENTRATO IN TV DOVREBBE MOSTRARSI PIU' SERENO PERCHE' NON TUTTI LO SEGUONO SU INTERNET ED IN CASO IL GOVERNO CADA AGGIUNGEREMMO AL M5S ALTRI VOTANTI A NOSTRO FAVORE
  • antonioraimondo . Utente certificato 4 anni fa
    ....... e poi si lamentano che non gli concedi interviste....boh....
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Quando si invertono i ruoli Ormai i giornalisti non sono più i cani da guardia che limitano lo strabbordare del potere economico e politico pubblicando le notizie Ora sono i cani da salotto addestrati a portare l osso al padrone È il capo branco ormai è il politico di turno da difendere a zampa tesa
  • Antonio Chialastri 4 anni fa
    Grillo continua a dire "siamo in guerra" e si sa che durante una guerra la prima vittima è la verità. Nel caso italiano, i giornalisti nostrani uccidono un morto. E' da tempo che la verità non va più di moda in Italia. Non a caso ci troviamo in una desolante settantesima posizione nella classifica della libertà di stampa. La riforma del sistema informativo non è meno importante delle altre riforme e va presa seriamente in questione.
  • ANGELO MORUCCI 4 anni fa
    ciao sono angelo di viterbo perchè non parli soltanto in tv indiretta cosi non possono falsare cio che dici....p.s. è stato bellissimo a viterbo anche zuppo come un......dai BEPPE
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    I partiti hanno occupato tutti i gangli vitali di una democrazia I pennivendoli sono dei killer prezzolati un tanto al righo
  • il Febo 4 anni fa
    Ma avete visto le dichiarazioni di Renzi su il Sole24ore? Sembra di sentire Grillo su i finanziamenti ai partiti. Ma l'ha detto veramente? E poi dice anche che il M5S "piglia" 43 mil. di euro di rimborsi elettorali. cioè,l'unico partito che ha dichiarato di non volere i rimborsi viene tirato dentro come tutti gli altri che invece i rimborsi se li tengono. Ma che ti sei fumato o Renzi.
  • ANTONIO CHERCHI 4 anni fa
    M5S DEVE ANDARE DA SOLO, AL GOVERNO C'E' IL PD, CHE PROPONGA E POI NOI DEL M5S APPROVEREMO O NO... ATTENZIONE ADESSO I NOSTRI CANDIDATI HANNO IN MANO LE SORTI DELLE PROSSIME ELEZIONI... DIAMOGLI DENTRO NON PERDONIAMO NIENTE E DENUNCIAMO TUTTO IL MARCIO... FORZAAAA
    • Francesco Pellegrino 4 anni fa
      Ma se nessuno dà la fiducia il governo non può partire, e se non parte che minchia ci appoggiate?
  • giuseppe p. Utente certificato 4 anni fa
    quelli di repubblica sono dei bastardi hanno paura che gli vengano tolti i finanziamenti per la stampa altrimenti dovranno venderlo porta a porta il giornale e con quelli avanzati si faranno un falo' per riscaldarsi visto che ne avremo parecchi per la strada.Dai Beppe continua e fregatene di loro. Beppe for president!!!
    • Carlo G. 4 anni fa
      SALUTONI DAI GRILLINI ISOLE CANARIE,SPERO NON ABBIANO FATTO QUALCHE IMBROGLIO CON LE NOSTRE SCHEDE... CMQ SONO D´ACCORDISSIMO...
  • Constantin P. Utente certificato 4 anni fa
    Cari editori, a forza di gridare al lupo non vi crederà più nessuno, se proprio ci tenete a continuare su questa linea fate pure, MA NON DITE CHE NON ERAVATE STATI AVVISATI.
  • federico gueli 4 anni fa
    troppo facil cosi beppe.sorprendi tutti sciogli il movimento e candidati alle prossime poriarie del od cosi salvi l'italia davvero
  • salvatore fernandez 4 anni fa
    poi si meravigliano se Grillo li manda avaffanculo certi giornalisti sono più prezzolati dei politici e si vendono anche per un tozzo di pane
  • giovanni d (giovanni d) Utente certificato 4 anni fa
    credo che tutta questa carboneria/segretezza stia creando disorientamento a chi ha votato m5s.... non mi sembra un sistema dove ogni votante vuole vedere... cosi si crea confusione, approsimazione ed insicurezza...ok il vecchio sistema è finito ma seguire le minime operazioni di tranquiolizzazione ai più comuni dando ai media le informazioni minime e chiare senza che questi continuino a montare la panna (non esiste solo internet - molti non la seguono ed anche quelli hanno votato m5s) ...attenzione all'effetto boomerang.....a presto giova
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Repubblica corriere della sera messaggero la stampa il giornale libero restituite ie sovvenzioni abbiamo fame e sete
  • Gianni Barbato 4 anni fa
    Ciao a tutti. Continua ancora la querelle se dare la fiducia al Pd ,nonostante che prima Messora , poi Grillo e Casaleggio hanno espresso il loro parere negativo . Io credo che idubi pur leggittimi siano inconsis tenti e dovuti ad una mancanza di informazione dello statuto ,ma soprattutto ad una scarsa intel ligenza e percezione del M5S e del periodo storico che stiamo vivendo. Viviamo in tempi rivoluzionari ,e il M5S è un movi mento RIVOLUZIONARIO
  • marcello ferri Utente certificato 4 anni fa
    La sinistra,con i tg,i quotidiani, i pareri dei politologi fiancheggiatori,sta tentando di far passare il messaggio che Grillò e' uno sfascia carrozze e rifiuta tutto perché' è' alla fine un incapace.Spero che gli elettori che si sono espressi, non ci caschino: e' la solita minaccia: state con noi o vi distruggiamo.
    • marcello ferri Utente certificato 4 anni fa
      Ho sbagliato a cliccare,non mi sono auto votato....
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Un po' di sano populismo Non ci sono soldi per la sanità per la scuola per il welfare e per aiutare chi è disperato equitalia sequestra confisca esige È noi diamo soldi alla stampa con il risultato che nelle graduatorie internazionali siamo agli ultimi posti in quanto a libera informazione Oggi hanno commesso un auto gol clamoroso Il ferro va battuto ha caldo
    • marcello ferri Utente certificato 4 anni fa
      5 milioni di euro all anno all Unità' e 2,5 al quotidiano della. Margherita. È questi vogliono essere appoggiati! Mi faccia il favore,direbbe Toto'
  • caterina c. Utente certificato 4 anni fa
    Ma questi giornalisti che scrivono notizie false non vengono cancellati dall'albo dei giornalisti ?
    • Antonio Chialastri 4 anni fa
      Credo che sia una delle ennesime dimostrazione che l'Ordine dei Giornalisti va abolito. Come tutti i professionisti, i giornalisti rispondono ad un codice deontologico che richiede determinati comportamenti. In Italia, per essere sospesi o radiati dall'ordine devi aver commesso un reato penale particolarmente grave. Feltri è stato sospeso temporaneamente per il caso Boffo, mentre Belpietro, condannato in terzo grado per diffamazione non è stato nemmeno sospeso.
    • marcello ferri Utente certificato 4 anni fa
      Sono una lobby che si auto difende.....
  • Lux Luci 4 anni fa
    “MOVIMENTO 5 STELLE”, SCUSATE MA COMINCIO A NON CAPIRE … NOI VI ABBIAMO VOTATI PE PORTARE A CASA DEI RISULTATI CONCRETI! E NON PER STARE ALLA FINESTRA A GUARDARE ALTRI CHE DISTRUGGONO IL PAESE … POCHI POTEVANO IMMAGINARE QUESTO BEL RISULTATO ELETTORALE: USATE QUESTA OPPORTUNITA’ ED ENTRATE DIRETTAMENTE NEL GOVERNO DEL PAESE SUBITO ! C’ E’ QUALCUNO TRA DI VOI CHE PREFERISCE FORSE UN GOVERNISSIMO PD/PDL, ECC. FORSE? IN QUESTO MODO SI’ CHE LA MALA-POLITICA POTRA’ CONTINUARE A PROSPERARE ! IN QUESTO CASO PENSATE FORSE CHE ALLE PROSSIME EVENTUALI ELEZIONI CI SAREBBE ANCORA QUESTA DISPONIBILITA’ A VOTARE “MOVIMENTO 5 STELLE” ? NON PENSO PROPRIO ! SVEGLIA! DATE PROVA DI ESSERE FORZA DI GOVERNO, E NON DEI BAMBOCCIONI ! EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Sono le ultime difese di sistema tra un po' verrano meno Tra i primi da abolire ci sono gli interventi pubblici alla stampa Tutta se qualcuno ha dubbi l avanti di La Vitola circa 2,milioni di euro buttati
    • emili salbego Utente certificato 4 anni fa
      d'accordissimo con te.
  • Michele Mariani 4 anni fa
    Dichiaramoci disponibili ad assumere le responsabilità. Votino la fiducia ad un esponente del 5 stelle primo movimento in Italia per numero di voti. Del resto il Pd meno L ha la maggioranza alla camera grazie grazie ad una legge elettorale che dicono di voler cambiare e sempre per la stessa "legge porcata" ha più eletti in senato. Tanto vale per il senato anche per il PDL. SIANO RESPONSABILI!!!!!!
    • giorgio durantini Utente certificato 4 anni fa
      certo che lo sono hanno indetto una manifestazione contro una certa magistratura OPS cambio contro la crisi che ha creato. Se questa non è responsabilità
  • Antonio 4 anni fa
    Altro esempio di come i partiti sono collusi con la stampa, con le banche e con tanti altri apparati pubblici e privati, peggio di una PIOVRA (senza offesa per la piovra che secondo me è anche più intelligente). Nessuna fiducia agli APPARATI. La fiducia NON SI COMPRA ma si MERITA. E di possibilità per dimostrare di meritarla ne hanno avute. Adesso è l'ora di passare la mano ... senza traumi e senza rancore. E forse questa è veramente democrazia, altro che chiacchiere.
  • Massimo O. Utente certificato 4 anni fa
    Poveretti i giornalai italici. Hanno paura che con la fine dei contributi provenienti dai "loro" padroni, possano finire e rischiare di fare VERAMENTE i giornalisti. Poveri imbecilli, non sanno che il movimento ha vinto con la rete, che le loro cazzate e poca professionalità vengono smascherate e rimandate al mittente. Fanno il gioco di Beppe. Per fortuna. Ma povera italia comunque la cui informazione è così marcescentemente faziosa.
    • Franca Liberatore 4 anni fa
      Stanno facendo quello che più gli riesce meglio... Raccontare balle per screditare le persone... Tipo la volpe che non arriva all'uva.
  • Gianfranco Landi 4 anni fa
    GRAZIE GRILLO DI ESISTERE!!!!SEI IL MIGLIORE,CONTINUA PER QUESTA TUA STRADA E AIUTACI A MANDARE VIA TUTTA QUESTA CLASSE POLITICA CHE PENSA SOLO PER SE'!!!
  • SIMIONI V. Utente certificato 4 anni fa
    sCUSATE MA COSA C'è DI VERO SU QUESTA NOTIZIA CHE GIRA SU FACEBOOK? Lunedì p.v. Beppe Grillo, dopo la direzione nazionale del M5S, si dimetterà dall'incarico di capo politico del movimento.
    • Massimo O. Utente certificato 4 anni fa
      non l ho letta. Ma cmq ritengo a titolo personale sia l ennesima balla.
  • Giuseppe Ursicino Utente certificato 4 anni fa
    Leggendo parecchi dei commenti, dove qualcuno è perfino capace di parlare di voti "rubati" al PD e al PDL mi sembra di capire che in molti, ancora, non hanno ben compreso che al MOV sarebbero bastati la metà dei voti per cambiare le carte in tavola. Basterebbe un solo deputato con il famoso riflettore al quale Grillo ha fatto sempre riferimento nello tsunami per aprire il parlamento come una scatoletta di tonno.
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    I mass media sono in parte corresponsabili della situazione Prendono i soldi e difendono una posizione di rendita una situazione incancrenita
  • Marco67 B. Utente certificato 4 anni fa
    Tranquilla Petra, noialtri ci siamo abituati a 'sti burattini, comunque grazie per aver chiarito ...specie per i nuovi arrivati, sai alcuni ci credono ancora. Dritti alla meta.
    • angeldevil p. Utente certificato 4 anni fa
      ..giusto ascianese..
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    La troica ha fatto altre vittime un altro stato un altro popolo altra fame altra povertà http://www.facebook.com/photo.php?fbid=530844690271846
  • Fulvia F. Utente certificato 4 anni fa
    Che schifo! questa è la situazione vergognosa dell'informazione in italia! Non dobbiamo farci fregare,restiamo uniti e fermi nei nostri propositi!
  • tiziana c. Utente certificato 4 anni fa
    Sono settimane che i titoli dei giornali inveiscono sul Movimento 5 Stelle e su Grillo con titoli terroristici. Impossibile sperare in una critica obiettiva. Hanno messo in atto è un vero e proprio "attacco demolitivo". Ce la stanno mettendo proprio tutta. Spero che la gente se ne renda conto e non si faccia abbindolare per l'ennesima volta da questa orda di mentitori farabutti. Quello che sta accadendo in Italia col Movimento 5 Stelle è straordinario, si sta delineando un passaggio epocale. Qui si fa l'Italia.
  • Marco Maroso 4 anni fa
    Voglio fare una piccola aggiunta a tutti i commenti finora pervenuti : L'Italia si trova nelle condizioni attuali per colpa di tutti coloro che hanno votato le persone che sono andate al potere e che ora stiamo accusando di essere state ladre e delinquenti. Anche coloro che non hanno votato sono colpevoli. Ma quello che non riesco a capire è perché ancora una volta, avendo una valida alternativa, la gente abbia votato ancora i "delinquenti" e "ladri" di sempre? Una domanda che faccio a tutti coloro che non hanno votato il M5S è la seguente : Cos'è che non trovate giusto nel programma M5S? Onestamente parlando, quale politico ha fatto dei discorsi tali esponendo il proprio programma facendovi capire che si prenderà cura del volere del popolo e che quindi ti rappresenterà in parlamento? Ammetto che Grillo, con grinta e testa, mi rappresenta al governo.
    • Franco Fait 4 anni fa
      Fra coloro che han votato 5 stelle sia al senato che alla camera ci sono pure io, non mi risulta di aver votato ne BeppeGrillo , ne tantomeno Casaleggio. Se le persone che hanno avuto la mia fiducia , come pure quella di gran parte di chi le ha votate devono considerarle solo dei burattini in mano , quindi ne più ne meno di tutti gli altri burattini nelle mani della partitocrazia, spiace molto , ma devo prendere in seria considerazione di aver buttato due voti al vento , nel peggiore dei modi. I quai giganteschi prodotti fin qui da tanti decenni di partitocrazia rischiano di diventare niente a confronto di quelli che si prospettano. Il voto a chi è stato dato , è stato dato per assumersi le dovute responsabilità , non per proseguire nella più totale irresponsabilità.
    • Valeria Vanni Utente certificato 4 anni fa
      Votano sempre gli stessi, per paura di cambiare.......e perchè sono convinti di avere un tornaconto, io comunque credo anche che molti voti sono stati comprati e tanti tantissimi inciuci si sono fatti nelle urne, mi sembra MOLTO, MOLTO strano che in Lombardia abbia vinto Maroni, la gente è stanca, ha bisogno di cambiamento. La lega a queste elezioni è crollata, quindi non mi spiego questa vittoria, e anche altre a dir il vero. Secondo me si dovrebbe indagare e anche subito!
  • Donato M. Utente certificato 4 anni fa
    I giornali del regime non perdono mai il vizio come il lupo che perde il pelo ma non il vizio
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    http://www.facebook.com/photo.php?fbid=530844690271846
  • Luig C. Utente certificato 4 anni fa
    Ancora non si rendono conto di aver perso le elezioni , che il popolo non li vuole più,hanno portato L'italia al fallimento , ancora parla berlusconi , ancora parla Dalema , ancora parla bersani e Maroni , ma non si rendono conto che hanno perso dieci milioni di voti ma se vogliono andare a fareinculo !!!!! io sono un piccolissimo artigiano che non riesco a pagare la luce e sto rischiando di chiudere , ho due mesi di arretrati con i dipendenti , e io con una famiglia di 4 persone non ricordo quando ho preso l'ultimo stipendio. ma si rendono conto di come ci hanno ridotto ? e voglio ancora comandare ? andate via facce da culooo "
  • Cristoforo Colombo 4 anni fa
    Spero davvero che il M5S dia inizio alla primavera italiana, restituendo al Popolo la sua dignità e spazzando via tutti coloro che vogliono mantenere lo stato di potere e i propri privilegi. A questo proposito, perchè non prepararsi a contrastare la manifestazione che il sig. Berlusconi intende fare per il 23 marzo? Magari appendendo alla finestra il Tricolore, a sostegno della Magistratura?
    • marcello ferri Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che i magistrati,specie quelli politicizzati,sono un potere quasi assoluto, a cui non rinunciano se non scendendo in piazza.
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Oltre alle balle italiane c'è tanta disinformazione in Portogallo ci sono manifestazioni apocalittiche e non ce televisione radio giornale che ne parli
  • Mario Pocket 4 anni fa
    ... subito il parlamento decida una riformulazione di emergenza della progressione fiscale che recuperi liquidità dai redditi più alti e contemporaneamente la restituzione ai comuni del vaglio fiscale, abrogando la dichiarazione dei redditi. No a tagli idioti delle retribuzioni, se uno guadagna molto il suo comune di residenza lo tasserà moltissimo, per allineare il suo reddito agli standard europei, depurando inoltre la sua retribuzione di una percentuale valutata sul debito pubblico italiano. Vale a dire che se un dirigente pubblico o privato tedesco chiede di essere pagato 100 e il debito tedesco è 1, un pari grado italiano, dove il debito è 2000, verrà pagato 100 meno X. Nessuno vieta agli italiani di andare a fare .... i dirigenti in Germania.
  • Francesco Ribuffo 4 anni fa
    M5S è il primo partito e quindi ha diritto di indicare il presidente del consiglio.
  • Stefano Allegri Utente certificato 4 anni fa
    Messaggio di servizio per gli amministratori del sito: Togliete il banner AMAZON, Kindle a parte ha una rete logistica e condizioni di lavoro medioevali: Amazon consuma solo in Europa 80.000.000 di Euro di Cartone Amazon usa TIR e non treno per spostare sempre le stesse merci avanti e indietro intasando e inquinando Amazon ha migliaia di cause di lavoro Italia inclusa per sfruttamento di giovani nei call center e nei magazzini logistici Amazon adotta la Legge Fornero Amazon non e' in linea con il ns. programma
  • Arrigo G. Utente certificato 4 anni fa
    Non credo sia Follia il comportamento dell informazione Italiana ma una ben mirata campagna di controinformazione per disorientare e confondere , c'è una Intelligenzia oscura e regia occulta di un silente accordo media versus vecchi politici per destabilizzare disorientare fratturare per riappropiarsi dell attenzione degli elettori, con l aggiunta di creare dei falsi problemi come sempre ha fatto la politica per non affrontare la verità scomoda e mantenere le cose com'erano, Ma lo vedono anche i Bambini apputo per questo non riusciranno ad incantere, cio di cui preoccuparsi e quello che non dicono
  • Marco Zamagni 4 anni fa
    Noi non abbiamo Giornalisti, ma uomini di partito o donne di patito che fanno una specie di giornalismo.
  • Simone Gambula Utente certificato 4 anni fa
    Pd PdL e relatiive testate giornalistiche affini ai primi mi sembrano un branco di iene ferite e moribonde, alcuni spaventati del nuovo, altri preoccupati di rimanere a casa o finire "giustamente" in galera...Bisogna restituire al popolo italiano la dignità e liberarsi di questo tumore che ci attanaglia da generazioni. FORZA RAGAZZI NON MOLLATE, I PRIMI TEMPI SONO SEMPRE DIFFICILI PE TUTTE LE COSE
  • Claudio poggi 4 anni fa
    Ha ragione grillo ... oltretutto i media stanno cercando di metterci in cattiva luce facendo credere che la catastrofe del nostro paese dipenda dalla nostra fiducia ad un governo ... E c'e' gia chi dice di aver votato il movimento e ora sta ricredendosi di averlo fatto ... Secondo il mio modesto parere se uno vota il movimento e già dopo 3 giorni cambia idea e' bene che cambi partito ... È il problema non siamo noi va i vostri partiti che hanno prodotto questa immane crisi altre che recessione ...
  • maria 4 anni fa
    Caro Grillo, nel tuo programma non vedo riferimenti alla cultura. L'arte di cui tutti devono poter fruire. Io sono una pittrice e scultrice che crede nell'arte, l'arte in qualsiasi forma; anche la tua, sopra i palchi delle piazze, è arte. Arte anche come mezzo per aiutare le persone a comprendere, a capire. Potrei scrivere fiumi di parole sull'argomento. Auspico un vero risveglio dell'arte, arte nella sua espressione vera e non mezzo su cui alcuni speculano. Maria
  • Francesco Paolo Piga (alexander mahone) Utente certificato 4 anni fa
    la cosa più pacata che mi viene da dire in questo momento è che nelle vene dei giornalisti italiani non scorre sangue, ma veleno misto a diarrea.
  • Sabina 4 anni fa
    Per Beppe e Casaleggio: quando rilasciate interviste per i media cartacei esteri, per favore, rilasciate anche un video dell'intervista anche usando solo un cellulare così le persone sapranno regolarsi. Grazie e buon lavoro
  • Gaspare Barraco 4 anni fa
    Beppe non ti fare trascinare nel tritacarne. Parla seriamente e dii che vuoi fare un governo per mettere alla prova il Pd. Se non rispettano i patti avrai la vittoria. Cav.ing.Gaspare Barraco Marsala lì 3.3.13
  • Orko Rosso Utente certificato 4 anni fa
    Trova il Bug C’erano tre blocchi due sono stati sconfitti uno sta fallendo perché si basa su funzioni matematiche che non tengono conto dell’essere umano. Figlio di questo sistema è il derivato nessuno sa cos'è ma ha rovinato il mondo. Bisogna andare verso il cambiamento trovando le falle di questo sistema la mia proposta è questa: creare titoli pubblici di piccola taglia e facciamoli circolare come moneta. Vi parlo di titoli, da 10-20 garantiti dallo stato italiano, convertibili in euro dopo un anno dall’emissione, su cui lo stato si impegna a pagare un interesse del 1%. Questi titoli verranno fatti circolare come moneta si andrà ad autofinanziare il debito ed inoltre i cittadini italiani ci guadagnano 2 volte risparmiando e riprendendosi gli interessi sul debito tassa occulta che siamo obbligati a pagare. Si potrà ricostruire il paese anzi si potrà far evolvere la nostra società in qualcosa di diverso dove il benessere non si misura con il PIL ma con la qualità della vita dove lo spread misura l’orgoglio nazionale dove economia è sinonimo di sostenibilità. Il loro sistema è fallito sta per crollare TROVA IL BUG E VACCIAMO RESET.
  • Antonio Maggio Utente certificato 4 anni fa
    Comincia il teatrino della politica! Direi che ancora non hanno capito che cosa è successo, e forse non lo capiranno mai! Rimettiamo il proporzionale con premio di maggioranza non alla coalizione ma al partito o movimento che prende la maggioranza, uguale alla camera e al senato, e poi al voto!
    • Marco Simone 4 anni fa
      Alla faccia del rispetto per la volontà popolare. Correva l'anno 1993, quando gli italiani decisero con un referendum il passaggio da proporzionale al maggioritario con una affluenza del 77% e l'82,7% dei SI.
    • SIMIONI V. Utente certificato 4 anni fa
      non accetteranno mai
  • massimo venanzi 4 anni fa
    in italia avevamo un gran bisogno di qualcosa di nuovo. non avevamo mai consciuto persone che si ritenessero "salvatori della patria". forse anche voi durerete un ventennio anche se non mi sembra che dopo i vari ventenni la situazione sia stata cosi felice. Voi (anche se esiste solo una faccia ) avete raccolto sicuramente l'incazzatura sulle ruberie l'inefficienza, la miopia, la stronzagine di una classe politica- sul vostro carro sono saliti quelli che hanno creduto alle promesse di berlusconi che è possibile fare come cazzo ci pare, avete sicuramente imbarcato anche quei "sinistri" che pensano che la loro idea è sicuramnete più a sinistra e che ascoltare anche posizioni diverse e "mediare" fa schifo per cui è meglio il peggio. i vostri voti sono arrivati da milioni di persone che non hanno mai visto nulla di tecnologico e che di internet, blog non sanno un beneamato cazzo ma che sono lo stesso incazzati per il lavoro da schifo, la pensione da pochi euro, la sanita che non funziona. ora ci affidiamo all'oracolo che manda bene a fanculo per interposta persona e che attraverso questa blog "bar dello sport" risolviamo i problemi del paese. la democrazia è un'altra cosa non è la televendita del ventennio passato e non sarànno neanche le avanguardie digitalizzate dure e pure.
  • Andrea Gazzoni 4 anni fa
    Rainews 24 ha trasmesso quest'oggi un'inchiesta dal titolo "Democrazia Digitale", dove vengono spiegate le teorie che Marshall McLuhan aveva già espresso con estrema luciditá negli anni Sessanta a proposito della televisione e riassunte con la celebre frase "Il medium è il messaggio". Vale la pena spendere 20 minuti. Naturalmente si parla anche del M5S., di Grillo e di come in Islanda abbiamo, attraverso la rete, dato ai cittadini la possibilità di modificare la costituzione. http://www.rainews24.it/it/video.php?id=32729
  • Fabrizio de Marinis 4 anni fa
    Cari amici C'era un motto nel 1968 che girava in tutta la Francia. Attention: la radio Ment! Non c'è da meravigliarsi se oggi la stampa mente. Nel paradosso italiano gli editori storici sono stati "uccisi" progressivamente a partire dagli anni Sessanta e i giornalisti buttati fuori dalle redazioni. Per farlo è stato utilizzato il meccanismo indebitatorio attraverso le banche, l'infiltrazione sotterranea, la penetrazione attraverso i poteri forti e deviati. Ricordate lo scandalo in Rizzoli e la figura di Tassandìn o di Di Bella? Chi scrive, oggi, è un sedicente giornalista, ma nella realtà è un infiltrato di partito messo lì per mentire, per denigrare a comando. In casa Mondadori si incontrava Hemigway e Mondadori era nato come tipografo. Rizzoli era un tipografo martinit e Rusconi un correttore di bozze diventato cronista ed editore. Era un editori puri.A figure come queste si sono sotituiti nel tempo partiti e banche. E' stato un disegno manipolatorio del potere e dell'opinione pubblica ben studiato, voluto e calcolato. Tutto questo è avvenuto con la compiacenza e il controllo del sindacato dei giornalisti che non ha mai fatto alcuna azione oppositiva. Occorre riazzerare ogni cosa e togliere i finanziamenti all'editoria. Una volta i giornali si reggevano per la sagacia e la capacità dei veri giornalisti a saper anticipare e descrivere la realtà. Era per molti versi un mestiere d'arte. E' una lunga storia. Bisogna risalire al Secolo fondato da Moneta, garibaldino premio nobel per la pace. Il più letto quotidiano d'Europa all'inizio del secolo. Alla nascita del Corriere della sera, fondato da Torelli Volier segretario di Dumas padre, anch'egli garibalidino. Ma è una lunga storia di distruzioni e di menzogne che un giorno occorrerà raccontare. Ecco un regime di ladri e di farabbutti muore nella menzogna, mentendo e diffamando. Non meravigliamoci ma capiamo. Ringrazino lorsignori che non siamo al tempo della ghigliottina! Bravi. Fabrizio
  • SIMIONI V. Utente certificato 4 anni fa
    Perchè vi stupite tanto se chi ha votato M5S ammette di aver votato prima altri partiti? Volete solo i PURI? APRITE GLI OCCHI PERCHE'NON ESISTONO. I voti li avete rubati a tutti gli altri. MI PARE OVVIO che chi ha votato M5S (tutti quanti esluso solo i diciottenni) prima ha sicuramente sempre votato altri partiti, visto che è la prima volta che M5S si presenta. M5S E' IN PROVA: se non fa presto a far vedere i FATTI IN FRETTA faranno tutti molto presto a licenziarlo e tornare alle origini alle prossime elezioni.
    • Luigi Galileo 4 anni fa
      Si è vero il M5S è in prova, deve mandare a casa questi politici di vecchia data che si ostinano a stare ancora a galla, vedi i vari casini, la russa ecc..., ce l'hanno fatta per una manciata di voti; lo stesso bersani ha perso pur vincendo essendo quelli del pd dei falliti nati, dei falsi: si presentano come compagni e amici dei lavoratori onesti ma poi stringono la mano ai banchieri e alla peggior borghesia italiana, non hanno mai fatto nulla per eliminare gli sprechi, per tagliare le tasse più dannose. Adesso il compito del nostro nuovo e potente movimento che nasce dal basso e dalla rete privo di ideologismi, è di accompagnarli mano a mano alla porta, magari prendondoli un pò in giro, facendogli credere in possibili avvicinamenti, a volte votandogli una legge se giusta, a volte no, senza mai fare inciuci, senza mai lasciarsi affascinare dal loro canto delle sirene. Poi saranno sbattuti fuori senza violenza ma sempre in pace, facendo emergere le differenze tra il nuovo ed il vecchio, tra chi fa politica seriamente e con grande onestà e chi è ancora attaccato alla poltrona, ai privilegi di corte, ai nepotismi.....Noi no !! Come dimostriamo in Sicilia. Noi no !! Questa è la prova da superare.
    • Giuseppe Ursicino Utente certificato 4 anni fa
      secondo te si chiama "rubare" prendere dei voti da quei mascalzoni?
    • Antonio L. Utente certificato 4 anni fa
      ...sperando appunto che non facciano inciucci .
    • Marco 4 anni fa
      Non so cosa hai visto tu, ma qui c'è trasparenza. Sono gli altri che non devono inciuciarsi e devono fare in fretta ad andarsene o a fare finalmente le cose giuste ! Prima votavo, ma votavo x il meno peggio ( o lo pensavo ) m5s spazzera' via tutti xkè negli animali siamo solo noi ke nn abbiamo una struttura sociale sana. Altro ke civilta !
  • Paolo Mazza 4 anni fa
    Se ho capito qualcosa ( sono vecchiotto) siamo al 1792 - senza ghigliottina per fortuna. MA, PER ADESSO, DOPO IL 1792, è SEMPRE ARRIVATO IL TERMIDORO. Proviamo a sfatare la tradizione? Forza ragazzi, l'intelligenza non vi manca, ci vorrà anche tanta pazienza e tanta furbizia-
  • Stefano Allegri Utente certificato 4 anni fa
    Grande e indimenticabile intervista di Beppe alla TV svedese, per la serie sembrava un sogno http://www.youtube.com/watch?v=oU4HnunxOHw
  • Jean-Claude Junod Musumeci Utente certificato 4 anni fa
    Premetto che l'articolo al link di Repubblica è evidemente stato cambiato, quindi più che leggere quanto riportato in questo post faccio fatica a capire il punto della critica per un titolo a un articolo che comunque da quello che viene spiegato ha dato una lettura riassumendo poi le posizioni. Il compito del titolo è di incuriosire il lettore, il titolo é "Sì al Governissimo" se poi nell'articolo viene spiegato quali sono le condizioni e la logica conseguenza è che saranno loro a non accettare potrà anche essere semplicistico da riassumere, ma non mi sentirei di includerla fra la moltitudine di porcate informative. Magari sarebbe stato più corretto: "Sì al Governissimo ma a queste condizioni!" volendo leggere le dichiarazioni di Grillo in modo positivo. Penso che questo Movimento e Beppe Grillo siano stati colpiti dall'informazione in tanti, tantissimi modi, leggendo solo il "Vaffa" e ignorando i contenuti e le proposte del M5S cercando di soffocarlo. Penso che questo Movimento sia stato colpito nell'informazione dai sondaggi, che faccio veramente fatica a non immaginare manipolati proprio perché pagati dai partiti che li commissionano. Qualcosa che avrebbe potuto convincere molti indecisi che hanno votato altrimenti a votare M5S per emulazione. Penso che questo Movimento sia stato colpito dalla Televisione in un modo che non potrebbe dichiararsi degno nessun paese democratico. Cosa sarebbe successo in termini di voti se la sera di Piazza San Giovanni anziché "Affari Tuoi" RaiUno avesse trasmesso la diretta di quell'evento? Possibile che una cosa che generebbe ascolti alle stelle e profitti per chi lo trasmettesse viene ignorato. Se non per trasmetterne spezzoni fuori contesto per generare paura e diffidenza. Per quanto i media mi abbiano disgustato innumerevoli volte sul M5S non mi sento di inserire anche questa cosa nell'elenco. Fondamentalmente siamo alla fase delle chiacchere vedremo cosa succede quando ci saranno le consultazioni confido nel buonsenso.
    • Marco Simone 4 anni fa
      "Cosa sarebbe successo in termini di voti se la sera di Piazza San Giovanni anziché "Affari Tuoi" RaiUno avesse trasmesso la diretta di quell'evento? Possibile che una cosa che generebbe ascolti alle stelle e profitti per chi lo trasmettesse viene ignorato. Se non per trasmetterne spezzoni fuori contesto per generare paura e diffidenza." SAREBBE SUCCESSO CHE LA RAI SAREBBE STATA MULTATA (PAR-CONDICIO), E INDOVINI UN PO, IN FIN DEI CONTI, CHI AVREBBE PAGATO LA MULTA?
  • Graziano Priotto 4 anni fa
    Comprendo bene lo sconcerto di questa intervistatrice di fronte all'indecente menzogna della "Repubblica" poichè mia figlia è giornalista tedesca e so da lei che nessun giornalista locale si sognerebbe di falsificare notizie in questo modo su un quotidiano rispettabile. Per questo tipo di porcate c'è la "Bild Zeitung", il quotidiano per chi non vuole più vedere la realtà e ha bisogno di leggere balle per sentirsi meglio, una terapia "sui generis" ma purtroppo diffusa specialmente fra le persone meno istruite qui in Germania. In Italia invece sembra che sia il metodo generale di tutta la stampa venduta al regime per poter sopravvivere (infatti la terapia della menzogna interessa sempre meno lettori).
    • Bannami Questo Utente certificato 4 anni fa
      Perché Repubblichetta sarebbe un giornale rispettabile? È il giornale di Barbapapà e di proprietà della tessare n. 1 del PD. Quel "giornale" non più rispettabile di quanto fosse la PRAVDA in un altra epoca.
  • Pietro O. Utente certificato 4 anni fa
    Buon giorno, ma cosa ci si può aspettare da una classe di giornalisti che ha accettato sino ad ora interviste con domande pre-concordate ? Date un'occhita al video nel link ... e poi ci si chiede perché Grillo "snobbi" e vieti contatto con la stampa italiana. Che ne dite diamo il Pulitzer a chi ha realizzato il video ? http://www.lastampa.it/2013/02/28/multimedia/italia/auricolari-gaffe-e-proposte-ecco-i-grillini-in-tv-c99XIKNFxcJNxjiVXuVthM/pagina.html
  • gianna corbo Utente certificato 4 anni fa
    ciao beppe sono corbo gianna ho 53 anni faccio l'operaia e vivo a monza.Sia io che la mia famiglia abbiamo votato per te. avrei qualcosa da dire a proposito del diritto di cittadinanza.Una volta eliminati gli sprechi della politica si puo attingere un po da ogni lavoratore e pensionati un dieci per cento su ogni stipendio che superi mille euro si potrebbe chiamare contributo di solidarieta.tutti saremo ben contenti di aiutare i disoccupati.Ciao gianna
    • fabio dionisi 4 anni fa
      ecco cosa ha risvegliato beppe, l'unita' nazionale pensiero come il tuo cara gianna è commovente e te lo dice un disoccupato di 49 anni grazie per la tua solidarieta'ma spero che ci siano altre vie per aiutare tutti ....NESSUNO RESTA INDIETRO
    • rosario martino Utente certificato 4 anni fa
      Oggi sul televideo della Rai a pag. 101 un articolo diceva che ad oggi 1 piccola fabbrica su 2 non paga più i dipendenti, e alcune fanno debiti, o pagano i dipendenti a rate. Ora mi viene logica una considerazione, ma con chi deve discutere Grillo per far si che si formi il nuovo Governo? ma ci rendiamo conto che questa sarebbe ugualmente la nostra fine? Loro furbamente (per modo di dire) parlano di Spreed, di borse che vanno al ribasso, ma perchè non lo sapevano che ci saremmo trovati allo stesso punto se non peggio tra qualche mese? Forse secondo Monti e company gli Italiani hanno davvero i soldi sotto il mattone per darglieli a fronte dei sacrifici ( di tutti loro esclusi) ?? Forse il PD ha meno colpe del PDL? Cosa deve meditare Napolitano? ha forse meno colpe del PDL e del PD messi insieme? Non sono d'accordo, e anche se contraddirò qualche lecchino, o aspirante lecchino, preferisco che anticipiamo di qualche mese, e ce ne andiamo TUTTI a fondo compreso loro non prima di catturarli, e spogliarli dei loro beni, anche a costo di fargli passare il resto della loro vita in GALERA per alto tradimento. GRILLO NON MOLLARE!!!!!!!!!!!!!!!!
  • dora m. Utente certificato 4 anni fa
    Sento parlare solo di ridurre i rimborsi elettorali, gli stipendi ai deputati etc. ma avete idea di quanto ci costano i capi dipartimenti dei ministeri? i loro vice , gli inutili direttori generali (magari su sei ne basta uno!),i vari dirigenti e responsabili di non si sa cosa negli enti locali? ci sono costi impensabili che vanno eliminati ma per farlo è necessario entrare nel sistema e cambiarlo!!!!!!
    • Salvatore Ortosecco 4 anni fa
      Caro Beppe vai cosi e continua, oggi ci chiedono di appoggiare un governo che non abbiamo votato noi elettori del mv5s , se proprio vogliono un governo si possono tenere quello di Monti e se lo votano quelli che lo hanno fatto pdl pd e udc fanno una nuova legge elettorale che non hanno voluto fare in 14 mesi e poi si va avotare
  • Giancarlo Asterisco 4 anni fa
    Visto che molti,solo in questo momento di crisi economica hanno capito cosa è IL MOVIMENTO 5STELLE, vi prego informate i più giovani ed anche gli altri 3/4 di italiani che qui si parla del loro futuro, del futuro dei loro figli, di quello che rimarrà di questa Italia se non eliminiamo questi individui presuntuosi che dichiarano ancora di "lavorare" per il popolo di questa Italia. Abbiate almeno il buon senso (PD PDL ed ALTRI)di non illudere ulteriormente i nostri figli con pifferate magiche promettendo che il loro futuro sarà migliore se i nostri governanti avranno più benessere economico e sociale , la prossima generazione avrà da lavorare per un'altra generazione per continuare a pagare gli stipendi dei 967 parlamentari e loro seguiti (mogli,figli,nipoti,parenti tutti compreso le escort e cagnolini).
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    E' notoriamente risaputo che in guerra il nemico utilizza anche l'arma della propaganda....per ora utilizzano i media...tutti a libro paga della Politica...attraverso il finanziamento pubblico all'editoria e l'occupazione della Rai pagata da noi e gestita dai partiti di dx sx e centro...o almeno quello che ci rimane! Poi utilizzeranno anche il depistaggio..ma avranno vita breve..tra 2-3 mesi...arriverà un'altra "Pappina" che li lascerà tutti in "stato confusionale". Ora questi CIALTRONI dovranno fare i "conti"con tutti l'aumenti di tasse votati, quando erano tutti lingua in bocca con Monti. Come dimenticarsi dell'ABC?...lasciate che arrivino ai "peori" di chi ha votato PD-L e PDL e Centrino...poi li massacreremo noi..!! LA TARSU E' ALLE PORTE idem L'IMU....l'avete votati o pagate!.....il tempo è galantuomo!
  • Gloria Bova Utente certificato 4 anni fa
    una delle cose da ripristinare è la corretta informazione. Bisogna mettere mano anche alle scuole di giornalismo. Basta con manipolazioni e ansie emotive. Vogliamo gente seria e preparata a dirci cosa accade nel mondo. Volgiamo una INFORMAZIONE LIBERA !!!!!!
    • giorgio durantini Utente certificato 4 anni fa
      si può fare ma non è cosi' semplice diamo tempo al tempo
    • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
      Abolire l'ordine dei Giornalisti...
  • giovanni giua Utente certificato 4 anni fa
    E' la prima volta che scrivo , ma vorrei dire un paio di cose!1 concordo che andrebbe abolita Equitalia o modificare il metodo di riscossione, mi chiedo? se i l contribuente non riesce a pagare la somma originale come può pagare la cifra cinque volte tanto appena arriva equitalia! Penso che Beppe dovrebbe proporre almeno di eliminare tutti i balzelli successivi e ripartire caso mai dal debito originario dando la possibilità di dilazionare il pagamento in almeno dieci anni , forse qualcosa si recupera, cosi non si ottiene proprio niente. Non stancarti di tenerli sulle spine su questo argomento per loro è un nervo scoperto e potresti infliggerli una bella e sonora legnata!Come vedi loro no ne parlano mai perche è un nervo scoperto!2 Non cedere alle loro lusinghe , il loro abbraccio su queste cose è mortale , essendo grandi amici di Befera e compagni! grazie per l'ospitalità sarei onorato se qualcuno , non arrivo a sperare in Beppe mi desse qualche risposta!
    • Antonio Piscitelli 4 anni fa
      Guarda anche per me è la prima volta che scrivo ma concordo in pieno a quello che hai scritto perchè da ex imprenditore per mantenere pulito il mio nome ho dovuto chiedere ai miei genitori un aiuto economico che non potevano ma fare da garante per un finanziamento per pagare equitalia in origine 2.200€ e mi è arrivata dopo 4 anni e 8 mesi con oneri di mora 8.600€. io che nel frattempo per salvarmi dai protesti delle banche avevo fatto degli accordi e pagavo un tot al mese con uno stipendio di 1000€ e 2 figli
  • Mary C. Utente certificato 4 anni fa
    Invece di rilasciare interviste a tutta la stampa straniera, potresti rilasciare una bella intervista a un giornale, a tuo piacimento, italiano. Errori di traduzione e di trascrizione non ci sarebbero.
    • Alberto Manara 4 anni fa
      ah perché secondo te sono errori di trascrizione, casuali? XD
  • Danielino 4 anni fa
    ringraziamo la giornalista Petra Reski per il suo ravvedimento in merito alla fasulla traduzione...MA BEPPE NON RILASCIARE INTERVISTE NEANCHE AI GIORNALISTI STRANIERI... come abbiamo visto qui in Italia le prendono e traducono a loro uso e piacimento...
  • donato franchino 4 anni fa
    Al link di seguito gli assurdi costi della camera dei Deputati italiana. Proporrei di chiedere che una persona venga messa nella camera per controllare e azzerare tutte queste spese assurde. Grazie. http://servizi.radicalparty.org/freshinstall/cameraspese/tutte
  • SIMIONI V. Utente certificato 4 anni fa
    "Se Pd e PdL dicessero ... noi li voteremmo subito... SI al governissimo PD + PDL, se dice cose che ci piacciono lo votiamo, altrimenti no..." Ma che cosa dite? Se PD e PdL fanno il GOVERNISSIMO chi se ne frega del vostro voto? Se invece che PD + PDL fosse PD + M5S perchè non sarebbe MEGLIO ? GLI STATE CREANDO VOI STESSI L'ALIBI PER IGNORARVI, LI COSTRINGETE AD ACCORDARSI COSI' CONTINUERANNO A FARE QUELLO CHE VOGLIONO COME HANNO FATTO FINORA. Grazie tante.
    • vito ferretti 4 anni fa
      Tu non stai bene.
    • Antonio L. Utente certificato 4 anni fa
      Ci sguazzeranno ,vedrai!
    • pietro p. Utente certificato 4 anni fa
      Ma quanto pensi che possano durare insieme in un governissimo PD e PDL,ora che tutte le loro azioni in parlamento saranno rese pubbliche da un opposizione -la nostra -? Non credoproprio che,con dei margini così risicati e con l'abitudine di non andare in parlamento,riescano mai a concludere qualcosa,sempre pronti ad incolparsi tra loro per l'incapacita di trovare un accordo che salvaguardi i loro interessi "privati" e non quelli della gente. Penso invece che dovremmo lasciarli scannare tra loro,dimostrando la loro incapacita e attendere 6 mesi per le prossime elezioni,dove avremo una vittoria con tali numeri che ci consentiranno di agire,NOI NEL FRATTEMPO,APPOGGIAMO SOLO QUELLO CHE è NEL NOSTRO PROGRAMMA(CON CHIUNQUE)
    • raffaella malevolti 4 anni fa
      immagina una simile alleanza che effetti avrebbe sui rispettivi elettori, non guardare solo dritto sotto al naso altrimenti vedi solo le scarpe che indossi non il cammino che hai davanti
  • Domenico Cardone 4 anni fa
    Cara Petra, in italiano quel gioco esiste, si chiama"telefono senza fili". I bambini si mettono in fila, il primo pensa a una frase, ad esempio: "Dimezzare i parlamentari", e la sussrra rapidamente nell'orecchio del vicino in modo che gli altri non sentano. Questi al vicino e così via sino all'ultimo della fila, che ad alta voce pronuncia la frase che gli è stata trasmessa, appunto, dal "telefono". In genere si ride assai perché arriva una frase incomprensibile, storpiata o smozzicata. Quando lo giocano gli adulti, chissà perché, arrivano frasi tipo: "raddoppiare i parlamentari", "dar benzina ai parlamentari", "sdoganare i parlamentari". Qualcuno sostiene che ciò accade perché gli adulti sono più maturi e intelligenti e sanno ricostruire i suoni sfuggiti. Io penso il contrario essendo ormai, il buon senso, capovolto.
  • maurizio merea Utente certificato 4 anni fa
    Visto che loro non le proporranno mai queste proposte, facciamolo noi. Almeno gli elettori del M5S incluso il sottoscritto si mette l'anima in pace. La Costituzione dice che il Popolo e' Sovrano, bene il Popolo ha votato per la maggioranza di unica forza politica il M5S. Quindi il Popolo Sovrano ordina al M5S di GOVERNARE. Questo e' un punto importantissimo,il M5S ha il DOVERE e la RESPONSABILITA' di farlo un Governo. Un Governo sui punti che tu Beppe hai menzionato in primis la Legge Elettorale. Se di fronte a queste proposte il PD e il PDL non accetteranno, allora si che AVREMO VINTO ma provare a Governre e' un DOVERE. Tocca a noi proporre e non aspettare il PD. Se no non se ne esce piu'.
    • m. a. Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo e mi piacerebbe davvero un Governo M5S, ma non è così semplice. Questo potrebbe accadere in questo momento, solo se il Presidente della Repubblica desse il mandato al M5S di formare un governo. Tra l'altro Beppe lo ha anche proposto. Ma la legge elettorale che si sono "dimenticati" di cambiare, ci dice che è il PD ad avere il premio di maggioranza, dato che si è presentato come coalizione e quindi ad avere la Camera ed il dovere/diritto di governare. Solo che si è fatto male i conti e non ha raggiunto la stessa maggioranza al Senato, nonostante che per coalizzarsi i partioti sono disposti a snaturarsi. La legge è fatta apposta x lasciare spazio agli inciuci. Per lo stesso motivo è impossibile votare la fiducia ad un Governo PD che ci ha demonizzato fino ad ieri ed oggi cerca di compiacerci. Noi abbiamo promosso un cambiamento. I partiti ed in primis il PD deve iniziare a dare l'esempio dando prova di volere davvero voltare pagina: rinunciando subito al rimborso elettorale. Riduzione dello stipendio come hanno fatto i deputati M5S volere finalmente cambiare la legge elettorale..........e poi avanti così. Aggiungo anche che mi piacerebbe che Bersani x coerenza, si dimettesse.
    • Arcangelo Ciriello 4 anni fa
      Se Beppe accettasse di collaborare con il PD sarebbe come uno di loro,immaginate Di Pietro(il più puritano)??? al posto di Beppe, all'invito di Bersani, avrebbe chiesto 3 Ministeri, 5 sottosegretari,10 in quella commissione, e 10 nell'altra e avrebbero continuato a pappare insieme. Non capite che è una trppola per il MoVimento? Invece no!!! per accettare, devono condividere il nostro programma, e per condividerlo, se ne dovrebbero andare a casa,e loro non se ne vogliono andare. Il 30% di persone che non hanno votato, stanno aspettando proprio questo,per dire "avete visto? anche lui ha sete di potere". Invece no!!! quel 30% si deve convincere che deve andare a votare, e votare il M5S,perchè è fatto di gente del popolo, che lotta per il popolo e non per questa e/o quella categoria di persone. Beppe e le persone che abbiamo votato, sanno bene cosa devono fare, lasciamoli lavorare, non facciamo il gioco della stampa e di questa categoria di politici. MANDIAMOLI A CASA.Ma è possibile spendere milioni di euro per un referendum sul finanziamento pubblico ai partiti, e loro nonostante la volontà degli ITALIANI hanno cantinuato a prenderseli. Nessuno di loro, dico nessuno ha detto "ITALIANI, gurdate che noi quei soldi li continuiamo a prendere. Cosi pure con il referendum sull'acqua.E' democrazia questa? si può collaborare con queste persone?. Un abbraccio fraterno a tutti voi.
    • dilloadaio 4 anni fa
      vi ho dato il voto e mi aspetto una partecipazionw attiva del m5s, non giochini di rimbalzo. Inoltre mi auguro siano false le dichiarazioni di Beppe a un gioenale tedesco, dove dice che tra sei mesi non saremmo + in grado di pagarw le penzioni e che quindi ci vuole un intervento del fondo monetario.Ma sei pazzo? è cosi' che butti nel cesso un anno e mezzo di sacrifici? se non siamo in grado di essere responsabili e di governare(anche con altri) il paese i tanti voti non torneranno più.
  • Gianluca Alati 4 anni fa
    Grande M5s.....ARRENDETEVI!!!!!
  • Giovanni F. Utente certificato 4 anni fa
    L'informazione in Italia è distorta è urgentissimo eliminare i contributi all'editoria, mi sto sempre più convincendo che forse è la prima cosa da fare.
  • raffaele di palma 4 anni fa
    == Ho letto i vari commenti e concordo sul fatto che ora tutti tendono ,con ammiccamenti fuori luogo ,ad avvicinarsi al M5S per convenienze varie . Volevo dire qualcosa su Equitalia . Equitalia va "Abolita" .Anzi in tema di risparmio converrebbe riconvertirla e cioè : approfittando del fatto che " SEDI - IMPIEGATI" ecc sono già disseminati su tutto il territorio Nazionale ,Trasformare Equitalia (Sotto altre Direttive ovviamente),in un Organo "a se" dello STATO preposto: a fare una STIMA CONGRUA delle risorse che occorrono per fronteggiare le spese di una Scuola,Ospedale ,Asilo ,Enti ecc..ecc per poi Erogarne i soldi occorrenti .Inoltre SEGUIRE poi il percorso dei Soldi " CONTROLLANDO e PREVENENDO eventuali irregolarità a tutti i livelli. Si eviterebbe cosi anche il passaggio dei soldi a Comuni,Regioni ecc...ecc In sintesi : stabilire le spese occorrenti , erogare i soldi e controllarne il percorso. Secondo Voi è un'idea stupida ??? Ciaoo
    • Peppe sicilia 4 anni fa
      Penso che non sono i comuni o le regioni che non funzionano ma gli uomini che li guidano mancano le regole di trasparenza che a mio avviso sono importantissim. Perchè abbiamo visto tutti che anche mettendo prefetti, commissari ecc.. ecc... Si li futtinu lu stssu li grana
  • Antonio M. 4 anni fa
    In M5S we trust
  • angelica di monte 4 anni fa
    Ho votato M5S, ora però comincio ad essere a disagio, perchè non mi piae che grillo continui a insultare. Ora bisogna pensare al bene dell'italia e a come non farsi fergare se il PD accetta il nostro programma, perchè non collaborare? Non ci sono i numeri per fare un governo da soli e non farlo e ritornare alle urne sarebbe un vero disastro e intanto Fini assume i suoi scagnozzi alla Camera e questi non saranno li per aiutarvi, ma per farvi sbagliare... attenzione....... quindi meglio farvi degli amici...o amici per convenienza.. si fa il governo si fanno le riforme e poi si vedrà. Se non fate il governo diranno che è tutta colpa del M5S e il nano salirà ancora... Buona fortuna.
  • Hans . Utente certificato 4 anni fa
    attenzione: ecco il messaggio che apparso pochi minuti fa su mio schermo.Un attaccho del genere puo' arrivare da molti fonti:dai semplici hacker a fini politici a servizi di stato da tutte le parti del mondo,visto che man mano cominciano ad aprirsi gli occhi di cio' che sta succedendo.In Germania è esplosa una vera e propria ondata di simpatia e un grande dibattito sui mali dell'Euro . http://www.beppegrillo.it/2013/03/le_balle_quotid_3.html
    • Hans . Utente certificato 4 anni fa
      Non viene evidenziato ,ma c'era l'avviso di un attacco di un noto sito di distribuzione di malware sul sito del Blog di Beppe Grillo
  • aurelio g. Utente certificato 4 anni fa
    Il finanziamento, ai giornali mi piacerebbe cosi: ad una sola testata giornalistica,finanziamenti raddoppiati.Tutte le altre nisba. Facendo indicare loro a loro chi vogliono sia finanziata. .
    • Peppe sicilia 4 anni fa
      Chi sceglie la testata?....
  • Pasquale gargiulo 4 anni fa
    No!!! È assolutamente no!!! D'accordo con i 5stelle!!! Basta mai più compromessi!!! Possibile che per sapere la verità ancora bisogna scavare nel web??? Ho sempre comparato le notizie da varie fonti per farmi un idea il più vicino possibile alla verità! Ma se mollano anche i 5stelle sarà sempre più dura! Non mollate ragazzi chi vi ha votato era ed è a conoscenza della vostra linea di condotta (O almeno ci spera)!!! Avanti fino in fondo una volte per tutte!!! Grazie
  • willy kattekop Utente certificato 4 anni fa
    Attenzione agli giornalisti italiani.Vengono nutriti con il veleno di cobra!!! Le bugie sono biscotti italiani...le chiacchere pure...e questo lo dice lungo. Andate per la vostra strada...noi tutti in famiglia vi abbiamo votati.
  • Gianluca Alati 4 anni fa
    ARRENDETEVI!!!!
  • luciano bova 4 anni fa
    come dare fiducia al pd ben sapendo che dietro bersani ci sono ancora i vari dalema, rosi bindi, veltroni ecc. ecc. questa gente trama nell'ombra ed e' la vera spina dorsale del pd. il movimento ha fatto tanto per raggiungere un obbiettivo cosi importante e sarebbe da stolti invischiarsi ora con i vecchi e decrepiti politicanti. devono andarsene a casa tutti, nessuno escluso. figuriamoci poi se fidarsi del pdl!!!!!!!!!!!!
  • Jaggers Primo 4 anni fa
    Ciao a tutti, sono lieto di aver letto il pezzo chiarificatore sopra. Leggendo i giornali stamane stavo cadendo nel loro tranello...che informazione che abbiamo..di basso livello proprio!
  • Alessio Mameli Utente certificato 4 anni fa
    Indubbiamente la stampa italiana è un po' troppo embedded, ma ciò non autorizza un Grillo qualunque a distruggere lo stato italiano mandando un parlamento un gruppo di giovani burattini da lui orchestrati. La situazione attuale è gravissima; non era mai successo (che io sappia) che un partito fosse controllato da un capo extraparlamentare. A che cosa porterà tutto questo? Non è possibile la democrazia telematica! è possibile solo per eleggere i parlamentari e il capo del governo e quello dello stato, ma non di certo per dirimere ogni questione. Sarebbe il caos. ____ Due miti da sfatare sul movimento 5 stelle Massimo Famularo 215 shares 34 shares 0 shares stampa pdf Rispondendo ai commenti al mio ultimo post mi sono fatto l'idea che Grillo e molti aderenti al movimento 5 stelle abbiano almeno 2 convinzioni discutibili che andrebbero messe in discussione: Lo stato è o può essere buono e imparziale La maggioranza sceglie sempre per il meglio Il punto 1, condiviso da molti esponenti di sinistra, presuppone uno stato che possa controllare le banche e l'economia in generale, indirizzarle per il meglio verso il bene comune; essere al di sopra delle parti e non abusare di posizioni di monopolio o di privilegio. Questo stato non esiste e non può esistere e tutta l'evidenza disponibile, non solo in Italia, va nella direzione opposta. L'apparato statale è costituito da uomini con debolezze, interessi e imperfezioni. A parte la religione ideologica, non c'è motivo per il quale un politico o un funzionario pubblico dovrebbero avere a cuore il bene comune più di un qualsiasi altro privato cittadino. (segue nel sito...). http://www.linkiesta.it/blogs/apologia-di-socrate/due-miti-da-sfatare-sul-moviemento-5-stelle
    • Avena Francesco Paolo 4 anni fa
      Caro Alessio hai assolutamente ragione nel dire che dietro le istituzioni ci sono pur sempre uomini con debolezze e imperfezioni e che immaginare uno stato che rappresenti tutti i cittadini sia pura UTOPIA!! Ma affermare che i politici non debbano avere a cuore il bene delle cose comuni, mi sembra eccessivo!! Perchè li eleggiamo allora? perchè usino i soldi pubblici per regalare gioielli alle loro amanti? oppure per pagare le spese del matrimonio dei loro figli? come ti senti quando apprendi queste notizie? A me viene lo schifo quando sento che i genitori debbono aiutare le scuole a comprare il semplice materiale didattico, e poi magari vedo decine di edifici, costati milioni di euro e che dovevano diventare delle scuole, abbandonati e devastati!! La debolezza e l'imperfezione dell'individuo non puo essere un alibi x lasciare le cose in questo stato..... provarci, quanto meno, dobbiamo....!!! Un abbraccio Francesco
    • Paolo Patierno Utente certificato 4 anni fa
      Caro amico, hai dimenticato un piccolo particolare. Esistono persone che vivono "per la gloria". La gloria è una moneta più pesante dell'oro, e non è convertibile!
    • lau 4 anni fa
      Non credo proprio mio caro! È sempre successo! Vedi Alfanocandidato e berlusconi che muove i fili suoi e di tutto il pdl !bersani candidato e dietro sempre sua maestà d alema !!! Ma che ti inventi ?
  • Lucio Galloni 4 anni fa
    Come mai su Crome questa pagina viene indicata come pagina di Malware e quindi ocurata? Informatici del movimento allerta? Warning Warning Warning Warning Warning Warning
    • Matteo G. Utente certificato 4 anni fa
      A me non da problemi con Chrome (però uso Debian).
    • danilo capelli 4 anni fa
      è successo anche a me...... stanno attaccando anche via web??
    • Chiara e Tondo 4 anni fa
      Idem... Che bastardi...
    • luca giovannetti 4 anni fa
      con firefox no.
    • Antonio L. Utente certificato 4 anni fa
      vero
  • Chiara e Tondo 4 anni fa
    Avevo risposto ad un paio di commenti di questo tipo stamattina, facendo le stesse puntualizzazioni. Che ovviamente, se espresse dall'autrice dell'intervista, hanno valore incommensurabile. E' bello vedere che i giornalisti travisati all'estero sentono il bisogno di difendere la loro dignità. Qui da noi è diverso... o non saremmo in quest'incubo. Grazie di cuore!
  • Ciro di Martino 4 anni fa
    Sono daccordo con Claudio adesso tutti dicono di aver votato il m5s ,qualcosa non mi torna se poi vogliono che si appoggi il pd!
    • Chiara e Tondo 4 anni fa
      Volevano "dare una lezione" al LORO partito con un voto di protesta. Pensando che il m5s poi avrebbe dovuto piegarsi al pd (come i suoi elettori). La frustrazione di un risultato elettorale del movimento così eclatante deve averli gettati in terribili sensi di colpa... Chi ha votato con tanta superficialità spero alle prossime torni dal proprio partito di provenienza,e dico sul serio. Gente così ci tiene sempre nella stessa situazione..
  • Alessandro Donato 4 anni fa
    E'la solita storia.....adesso ci vogliono con loro! DOBBIAMO ESSERE RESPONSABILI DOBBIAMO PENSARE AL BENE DELL'ITALIA DOBBIAMO PRENDERE DECISIONI CON CALMA Ma cazzo lo stiamo gia facendo ... ! DEVONO ANDARE FUORI DALLE PALLE PER DAVVERO SE HANNO ANCORA UN BRICIOLO DI LUCIDITA'.....NOI SIAMO RESPONSABILI-NOI PENSIAMO AL BENE DELL'ITALIA-NOI DECIDIAMO SEMPRE CON CALMA !!!!!!!!
  • giovannigravina 4 anni fa
    sono convinto che togliendo gli sprechi in tuti i settori potremmo vivere molto meglio
  • FABIO BRANDA Utente certificato 4 anni fa
    All'attenzione della REDAZIONE Google Chrome blocca l'accesso a questa pagina su www.beppegrillo.it. In questa pagina web sono stati inseriti contenuti di www.officinavolturno.com, un noto sito distributore di malware. Se visiti ora questa pagina, il tuo computer potrebbe essere infettato con malware. Si puo` proseguire a "proprio rischio" ed accedere alla pagina Redazione, per cortesia, please attivatevi per eliminate www.officinavolturno.com dalla black list thanks
  • SIMIONI V. Utente certificato 4 anni fa
    Chiedo al Signor Grillo: se non vuole esser frainteso e distorto perchè non dice chiaramente ai suoi elettori cosa fanno e faranno i deputati eletti? Perchè tutto è segreto e tutto quello che si sente dire sono cose false? POTETE FARE UN PO' DI CHIAREZZA? Grazie.
    • valter b. Utente certificato 4 anni fa
      Se aspetti che i gruppi parlamentari si insedino e il Presidente della Repubblica fatte le dovute consultazioni si esprima poi hai la risposta. Hai due possibilità o imparare un pò di diritto costituzionale o ascoltare discorsi a uovo fino al 15 marzo ponendo quesiti di basso profilo. A te la scelta.
    • Matteo G. Utente certificato 4 anni fa
      Sai cosa faranno i parlamentari del PD? Se vuoi te lo posso dire io :)
  • Max . Utente certificato 4 anni fa
    Ma chi è che vi traduce le cose dal tedesco? Che casino. Per correggere un errore di distorsione ne fate altri dieci. "So eine Regierung würden wir selbstverständlich sofort unterstützen“ non significa, come avete scritto, "così noi appoggiamo qualsiasi governo", bensì UN GOVERNO DI QUESTO GENERE, OVVIAMENTE, LO APPOGGEREMMO SUBITO.
  • Claudio M. Utente certificato 4 anni fa
    Non sanno più a cosa attaccarsi per forzare la mano! Siamo ormai al patetico, una montagna di pseudo sostenitori che dicono di aver votato M5S, ma ora belano un appoggio al PD, mi domando perchè non l'hanno votato garantendogli la maggioranza assoluta? Ora vogliono coinvolgere M5S minaccciando di togliere un voto che in realtà non hanno mai dato, coinvolgerlo in un abbraccio che sarebbe mortale per la credibilità. Ma hanno ascoltato cosa è stato detto nelle piazze di tutta Italia? E' evidente che no.
    • SIMIONI V. Utente certificato 4 anni fa
      Ti stati sbagliando di brutto. Pensaci un attimo. E' ovvio che chi ha votato M5S sono tutti "pseudo". Tutti quanti nessuno esluso prima ha sicuramente senpre votato altri partiti, immagino anche tu visto che è la prima volta che M5S si presenta. E se continua così faranno anche tutti presto a tornare alle origini.
    • SIMIONI V. Utente certificato 4 anni fa
      Davvero pensate che chi ha votato M5S capisca perchè ora che possono fare qualcosa per migliorare le cose nemmeno loro lo fanno? A cosa serve stare a guardare? Spiegatemelo bene perchè io lo trovo troppo assurdo.
  • g.paolo m. Utente certificato 4 anni fa
    La cosa migliore sarebbe di non parlare a nessun giornalista e quando sarà il momento Fare...voglio vedere cosa sono capaci di distorgere! Sono una massa di bla bla bla,che pur di scrivere si inventerebbero qualsiasi cosa pur di rincoglionire la gente.
  • Raffaele . Utente certificato 4 anni fa
    Caro Peppe , vorrei tanto sapere se questi interventi tu li leggi ( o chi per te ). Ti prego di rispondere . Non vorrei che fosse una perdita di tempo ., un imbrattare inutile ...
    • giuseppe f. Utente certificato 4 anni fa
      Adesso non esagerare, ti sebra mai possibile che legga migliaia di post, è pur sempre un umano.Qualcosa magari gli riferiranno.
  • elga filippi 4 anni fa
    invece di pensare solo alla legge elettorale e ai tagli della politica pensare ad un modo per fare riprendere l'economia, incentivare le imprese, abbassare le tasse ai dipendenti e ai pensionati che sono ridotti oramai alla frutta. Si lavora solo per pagare le tasse.
  • Pierpaolo Gaspardo 4 anni fa
    A tutti quelli che insistono per allearsi con il PD: MA PERCHE' NON AVETE VOTATO PD ? E adesso NOI ci dobbiamo alleare perchè VOI avete sbagliato a votare pensando alla vecchia maniera ! ( tanto poi anche quelli del 5S si inciuciano con qualche partito ) Ma non avete capito proprio nulla del 5 Stelle !!!
  • giovanni maresca 4 anni fa
    Tecnologia e comunicazione. Il movimento nasce, si sviluppa e decide in rete. E' sbagliato denigrare chi non padroneggia i nuovi mezzi di comunicazione sul web e i social network. L’Italia è molto indietro nell’alfabetizzazione informatica e il successo del movimento non può essere solo legato alla rete, anche se questa è uno strumento potente di diffusione e condivisione. Altrimenti, il rischio è di tagliare fuori dall’informazione e dalle decisioni una parte importante degli elettori. Al riguardo, credo che i mass media “tradizionali” prima o poi dovranno essere gestiti e non rifiutati a priori: possono servire da importanti “casse di risonanza” delle idee e dei valori del movimento. Certo, molti giornalisti devono sottostare a linee editoriali ossequiose dei poteri politico-economici tradizionali. Altri sono superficiali o in malafede. Ma forse ci sono anche testate e giornalisti un po' più seri e onesti con maggiori margini di libertà e magari, perché no, simpatizzanti del movimento. Proviamo a sfruttarli.
    • Pierpaolo Gaspardo 4 anni fa
      Beato animo candido ......
  • Michele 4 anni fa
    Se non vi assumete ora la responsabilità di governo,pensate in futuro di fare da soli il 51%.poveri illusi.Se pensate di far spendere altri soldi per rivotare,mentre,l'Italia è più povera,i disoccupati aumentano,pensate di riprendere gli stessi voti? o avreste favorito Berlusconi? e gli eletti al movimento staranno tutti agli ordini del DITTATORE GRILLO? e perchè non si assume la responsabilità di governo e fa vedere lui come si governa invece di sputare merda a tutti?se si sbaglia la prossima volta scordatevi il voto di tante famiglie.Con la bocca siete tutti Bravi!!!!!!!!dimostrateci se siete capaci di essere bravi a governare:La mano tesa di Vendola e Bersani al movimento è più proficuo,non si può dire sempre NO!!!!!!!!!!!!!!!!
    • valter b. Utente certificato 4 anni fa
      Anche lei con la bocca non scherza si è però dimenticato che prima và collegata.
    • claudio c 4 anni fa
      Bella roba. E tu vorresti allearti con i mascalzoni e i delinquenti del Pd e del Pdl che ci hanno portato in questo caos? Bavo, bravo...continuiamo così.... Cosa devono ancora fare perchè siano trattati anche da te, per gli incapaci e incompenti quali sono?
  • mery 4 anni fa
    EI grillini si dimezzano lo stipendio ma non rinunciano ai viaggi gratis Sabato, 2 marzo 2013 - 14:57:00 Come già fatto dai deputati siciliani del movimento 5 stelle, anche gli eletti grillini alla Camera e al Senato si dimezzeranno lo stipendio da parlamentare: c'è scritto nero su bianco sul codice di comportamento che ognuno di loro ha firmato e che sarà inserito nello stesso statuto di cui il gruppo parlamentare si doterà. "L`indennità parlamentare percepita - si legge nel codice - dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo stato insieme all`assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato)". Praticamente la metà rispetto a quanto gli spetterebbe, cioè 10.435 euro lordi mensili, che, tenuto conto del valore medio delle imposte addizionali, corrisponde a circa 5mila euro netti mensili. Il deputato inoltre versa mensilmente, in un apposito fondo, una quota della propria indennità lorda, pari a 784,14 euro. Al termine del mandato parlamentare, riceve l'assegno di fine mandato, che è pari all'80 per cento dell'importo mensile lordo dell'indennità, per ogni anno di mandato effettivo. I grillini invece verseranno mensilmente questa quota allo stato. Ma il trattamento economico dei parlamentari è composto anche da altre voci che in questi anni hanno subito diverse sforbiciate ma che comunque restano. E restano anche per gli eletti a 5 stelle. Nel loro condice di comportamento infatti è scritto che "i parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a roma, rimborso delle spese per l`esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo". Si tratta di 3.503,11 euro al mese per la diaria (a titolo di rimborso delle spese di soggiorno a roma), somma che viene decurtata di 206,58 euro per ogni giorno di assenza dalle sedute dell'assemb
    • nelsonblu Utente certificato 4 anni fa
      Fonte Repubblica, basta solo questo per ritenere ciò che hai scritto SPAZZATURA FAZIOSA. E fateli almeno insediare per vedere che faranno!!!
  • Antonio L. Utente certificato 4 anni fa
    se da' l'appoggio a qualcuno faremo la fine della lega o dell'idv.se invece vogliamo portare a termine un cambiamento reale e' necessario rimanere se stessi e aspettare che i 2 finti nemici facciano di nuovo coppia.
  • antonio corino Utente certificato 4 anni fa
    STOP FINANZIAMENTO PUBBLICO EDITORIA ! TUTTI I MEDIA CARTACEI - RADIO - TELEVISIVI - WEB SI FINANZINO CON I LORO SPONSOR E/O ALTRI PROVENTI ! ALLO STATO E' IMPENSABILE, OLTRE CHE ORMAI ANCHE INESIGIBILE, CHE I CITTADINI CONTRIBUENTI SIANO COSTRETTI DA NORMATIVE APPRONTATE DALLA CRIMINALITà LEGALIZZATA A DEVOLVERE QUOTE DEI LORO MISERRIMI REDDITI AD UNA CASTA CORPORATIVA LA CUI ATTIVITà è LA SISTEMATICA TRASFIGURAZIONE DELLA REALTà, L'OMISSIONE, LA VERITà PARZIALE, IL REDICONTO PARZIALE, L'INFORMAZIONE LA DISINFORMAZIONE PARZIALI, IL MESCOLARE VERITà E MENZOGNA LADDOVE LA CIFRA DI QUESTA PARZIALITà, OLTRETUTTO NON è NEANCHE IL LIMITE CONOSCITIVO UMANO QUANTO LA CONFLITTUALITà FRA I LORO PADRONI, OVVERO I GRUPPI ECONOMICO-FINANZIARI DI RIFERIMENTO CHE SI SBRANANO COME TIREX FETTE DI POTERE CIOè DI ACQUA, ARIA, TERRA, ECOSISTEMA, SALARIO ! IN PRATICA NOI MANTENIAMO QUESTA LOGGIA DI IMPOSTORI PER LEGGERE E SENTIRE DATI STRAVOLTI DA PSEUDOINTERPRETAZIONI FUNZIONALI AGLI INTERESSI DELLE VARIE s.P.A. IN GUERRA FRA LORO COME GANGS E NOI Lì COME INERMI TIFOSI COGLIONI A PARTEGGIARE PER IL GRUPPO IMPRENDITORIALE FINANZIARIO CHE CI APPARE PIù "UMANO" O "SIMPATICO" COME PAGASSIMO UN MEDICO PER ESSERE CURATI E LO STESSO MEDICO CI SOMMINISTRASSE VELENO IN PICCOLE DOSI QUOTIDIANE... iL M5* NON HA AVUTO BISOGNO DI LORO PER RAGGIUNGERE QUESTO RISULTATO ELETTORALE ANZI: LO HA RAGGIUNTO PROPRIO PER LA DISTANZA MANTENUTA NEI CONFRONTI DELLA SPAZZATURA MEDIATICA PERCHè ORA DOVREBBE CAMBIARE ATTEGGIAMENTO? GLI STRUMENTI UTILIZZATI FIN QUI SONO ECCELLENTI CONTINUIAMO COSì.
    • giovanni giua Utente certificato 4 anni fa
      caro amico hai dimenticato Equitalia e tutte le sanguisughe appresso
    • mario ricchiuto 4 anni fa
      IL FATTO CHE SI SIA ARRIVATI SULL'ORLO DEL PRECIPIZZIO, O MEGLIO, CHE STIAMO GIà CADENDO NEL PROFONDO MARE CON UNA PIETRA LEGATA AL COLLO, è DOVUTO AD UNA CLASSE DIRIGENTE CHE PER OLTRE 60 ANNI HA SPECULATO SULLA PELLE DELLE PERSONE ONESTE. IL M5* CREDO FACCIA BENE A NON ALLEARSI CON NESSUNO DI QUEI RESPONSABILI DEL FALLIMENTO ITALIA. LA RESPONSABILITà DEL M5* è TUTTAVIA DISPONIBILE IN PARLAMENTO OGNI QUAL VOLTA SI VOGLIA FARE UN PASSO NELL'INTERESSE DEL BENE COMUNE
  • Mimmo urbano 4 anni fa
    3 semplici proposte contro lo strapotere politico:1) dopo due legislature a casa; 2) se vieni eletto in una lista e non condividi piu' le idee bisogna dimettersi e non saltare da una lista all' altra;3) paletto sulla richhezza.
  • Alessandro Ronci () Utente certificato 4 anni fa
    La stampa italiana non ha capito nulla di Grillo e del 5 Stelle, non riescono a capire. E' una cosa nuova che sfugge ai loro schemi classici. Qualsiasi cosa scelgano Pd e PdL si una cosa si è certi: SONO MORTI.
  • Ciro di Martino 4 anni fa
    Caro Umberto ti invito a leggere il programma del movimento non ce bisogno di stilarlo è già stilato . DEVONO ANDARE TUTTI A CASA NOI NN TRATTIAMO CON NESSUNO DELLA VECCHIA CASTA' SI FACCIANO AVANTI CON IDEE CHIARE OPPURE CI COPINO QUALCOSA È POI MAGARI NE PARLIAMO !!!
  • Paola Pacifico 4 anni fa
    Non ti fare fregare continua così la tua unica strada per un vero cambiamento
  • michele fasano 4 anni fa
    Il sistema economico come lo conosciamo adesso è destinato inevitabilmente alla rovina; un'economia che si basa sulla crescita continua non ha futuro, anche gli alberi crescono per tutta la loro vita e poi muoiono. Ma dove vogliono arrivare impostando tutto su una crescita all'infinito??? Un paese sano si concentra su un'economia di equilibrio: produrre cosa è necessario per un buon stile di vita, controllare che la ricchezza sia equamente distribuita (ricchezza intesa come benessere). Lo spread, la borsa sono solo templi di speculazione a favore di pochi e a danno dei molti.Ci fanno masticare listini di borsa già a mattino appena svegli: ma che cazzo me ne frega se un titolo va su o va giù, e chi i soldi li vuole investire potrebbe cercare di farlo in qualche cosa di più reale che possa anche dare del lavoro. Dobbiamo riappropriarci del nostro stato, bisogna riportare la moralità e combattere come un cancro la corruzione. Lo stato deve diventare un buon padre di famiglia che ha cura dei sui figli. Siamo stanchi di sentire che tanto non si può fare nulla,dobbiamo avere ancora il coraggio di scrivere il nostro futuro; e allora forza M5S, voi siete la nostra voce, non spaventatevi davanti alle lobbie ed i poteri forti, andate avanti come da programma a testa alta e vedrete che diventeremo un esempio per tutta l'europa, perche è proprio di questo che hanno paura. Un vostro sostenitore.
  • Paolo Crotti 4 anni fa
    E' necessario rinunciare non solo al 50% della indennità parlamentare ma a un 75%.Sufficienti sono € 2.500,00 mensili. E'necessario rinunciare anche al rimborso per spese senza nessuna documentazione, così come rinunciare alle spese per i trasporti che non siano per trasferimenti legati all' attività di parlamentare che dovranno essere documentate. Tutto ciò è fondamentale per un' attività di servizio alla comunità e alla democrazia
    • sergio pignatelli 4 anni fa
      una riflession ,andrei oltre.la politica deve essere gratuita una missione interiore che non deve avere nessuna materializzazione cosi gia' si scremerebbe da sola la pattuglia dei aventi diritto.il conrtollo economico dell'eletto con il voto popolare com l'apposizione della preferenza sulla scheda,il controllo di tutti i parenti e amici sugli introiti economici nel periodo di permanenza in politica .un solo mandato non due,le decisioni su base referendaria sui contenuti semplici e chiari.cambiar un paese significa farlo radicalmente.un partito e' un partito no manipolazioni mediatiche.tutto e' da cambiare .esistono due strade una e' il voto popolare e democratico tramite referendum ,l'altra vi piaccia o no e' semplicemente una parola ,rivoluzione.la prima strada ha bisogno di tempo e compromessi seri senza pensare ognuno alla propria bottega.la secondo ha bisogno di un popolo per portarla avanti , ma l'italia mipare che sono da secoli che non riesce ad averne una definitiva e seria.l'abolizione delle provincie e delle regioni nell'immediato,piu' politici ci sono piu' aumenta la corruzione.
  • Ciro di Martino 4 anni fa
    Il sogno che ogni cittadino ha racchiuso da anni si sta realizzando , grazie ragazzi non mollate e non deludeteci!!!!!!!
    • Umberto Bardi Utente certificato 4 anni fa
      ma scusa in che cosa non ti devono deludere i ragazzi a dir di no a tutto ed a tutti? Ma al Paese chi ci pensa il M5S sull'aventino?
  • Umberto Bardi Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, Se non sei disponibile a qualsiasi governo una via di uscita dobbiamo trovarla oppure pensi di ritornare a votare a giugno? Questo significherebbe perdere altro tempo prezioso con una situazione del Paese che tutti conosciamo. Il PD "numericamente" è arrivato una spanna prima degli altri ma le elezioni le ha vinte il tuo movimento. Allora invece di dire no a tutto quello che ti viene proposto perchè non ti prendi carico in prima persona della guida del governo? Stili un programma congeniale al Paese (ed al tuo movimento ovviamente) e ti presenti alle camere. Non mi sembra una idea da scartare se non vuoi sfasciare tutto. Umberto Bardi Scandicci
  • carlo spirito 4 anni fa
    bisogna andare avanti con coraggio condivido pienamente il tuo programma lo spero tanto per il bene dei nostri figli che sono senza futuro tu rappresenti il sogno di tutti gli italiani onesti non cedere ce la faremo,,
  • MK ROMA Utente certificato 4 anni fa
    AOOO'!! AHH! AHH! AHH! Hanno appena "limato" il titolo... AHH! AHH! AHH! MANCO EMILIO FEDE!!! I L N E M I C O C I G U A R D A... ... G U A R D O N I !!! AHH! AHH! AHH!
  • Antonio L. Utente certificato 4 anni fa
    siamo parte di un progetto cosi' bello e spettacolare mai successo nel mondo.per darne la misura della sua portata vi ricordo che NOI abbiano l'obiettivo di trasformare l'attuale appellativo di "Onorevole" in (Cittadino/Cittadina) ecco solo questo esempio vi dovrebbe far capire cosa stiamo realizzando.
    • Antonio B 4 anni fa
      bellissimo!!! per questo ho votato 5stelle e la mia compagna comunista stranamente quest'anno mi ha seguito!!!! ewwiva Grillo!buttali furi a calci nel c.... sti ladronimiliardari che tassano un poveretto con 1000 euro di stipendio mensili!!! per me tu sei il Robin Hood italiano!!
  • Deep blue ocean 4 anni fa
    Goldman sachs che omaggia il M5S... 'sti nazisti si sono accorti che il Signore sta per incenerirli e chiedeono pietà... Non ci sarà alcuna pietà per chi ha fatto proliferare il male distruggendo l'Uomo,figlio di Dio. Avrete ciò che vi spetta per il vostro operato.
    • Matteo G. Utente certificato 4 anni fa
      Molto bello il commento. Unica cosa direi "la Storia" invece che "Signore", comunque credo che il Senso sia quello.
  • pierangelo z. Utente certificato 4 anni fa
    Basta! basta! il cambiamento è vicino ma per farlo dobbiamo mantenere la nostra coerenza e seguire il nostro programma come dei comandamenti ....questo è l'unico modo di cambiare il sistema solo allora si potrà veramente crescere
    • Umberto Bardi Utente certificato 4 anni fa
      Scusa ma qual' è il vs. programma? Dire no a tutto ed a tutti? L'Italia ha bisogno di un governo se non vogliamo che si sfasci tutto, che dice il movimento?
  • Antonio De Maio Utente certificato 4 anni fa
    Dopo la batosta elettorale di PD e PDL ed altri, adesso sembrano tutti dei santi.... dimenticandosi che sono stati chi piu' e chi meno al potere gli ultimi 20 anni,facendo finta di cercare l'accordo con il movimento 5 stelle.....sono penosi.Forza M5S
  • andrea m. Utente certificato 4 anni fa
    Con i giornali non si deve MAI usare il condizionale nè ilò periodo ipotetico. Loro lo trasformano SEMPRE in un indicativo presente.
  • maurizio p. Utente certificato 4 anni fa
    Si sà ,l'ultimo ,l'inaspettato paga pegno. Riproduco un mio commento perchè lo trovo adatto anche al presente tema . Ho la sensazione che il boom elettorale ha collocato il M5S in mezzo al guado.Caronte non può rischiare il naufragio prima ancora di impostare la rotta.Il forte segnale di cambiamento imposto alla politica dal M5S, in Italia,non può essere inoculato per via endovena ma ha la necessità di strutturarsi per gradi e,pertanto,fa bene Grillo a non accettare l'imposizione dei vecchi meccanismi per la formazione del governo. Deve ,però, anteporre una scelta alternativa responsabile. Posto che l'accettazione della competizione elettorale implica anche l'accettazione delle regole della democrazia rappresentativa,il M5S risultata come prima forza appunto rappresentativa del cittadini non può ignorare la responsabilità fattuale che ne consegue. A mio modesto parere, il M5S ,anche quale anticorpo ai virus della vecchia politica di assegnare ad altri le proprie responsabilità,dovrebbe imporre la cd.propria agenda composta da almeno due essenziali provvedimenti legislativi da varare prima di ritornare davanti al popolo sovrano:la riforma elettorale con annesso la revisione dei costi della politica e la soppressione IMU su prima casa con annesse proposte (no pignoramento 1 casa ecc..)In questa ipotesi di percorso è controproducente investire direttamente la responsabilità di cariche istituzionali come viceversa già proposto dai partiti tradizionali. Nessuno potrà permettersi di opporsi a tale proposta responsabile del M5S e questo fa il paio e anticipa quanto vorrebbe imporre Bersani con i suoi oceanici otto punti ,in realtà solo specchietto d'allodola per spostare tutto il carico di responsabilità dell'ingovernabilità su M5S. Oramai la strada del M5S è segnata in direzione di un movimento strutturato come un partito costituzionale che,pertanto, deve presentarsi trasparente a tutti gli italiani.
    • Alessandro Papaleo 75 Utente certificato 4 anni fa
      Abolizione finanziamento pubblico retroattivo, dimezzamento dei parlamentari, taglio di stipendi e abolizione dei vitalizi e legge elettorale con al massimo 2 mandati con effetto retroattivo, la casta questo non lo vuole perchè andrebbero tutti a casa e non troverebbero i soldi per una nuoca campagna elettorale! Se la casta ci tiene al Paese perchè non accetta tutto questo! GLI IRRESPONSABILI SONO LORO, CAROGNE!
  • Maurizio Spinsanti 4 anni fa
    Grillo non scappare,la campagna elettorale è finita adesso si tratta di vedere la tua capacità di proporre e provare a cambiare. è troppo facile urlare tutto quello che non va bisogna sporcarsi le mani per governare e mi sembra che tu ti sei tirato fuori (non ti sei candidato)ma continui a pontificare . Spero solo che tutte quelle brave persone che sono entrate in parlamento sappiano agire in autonomia. Solo così si potrà veramente cambiare ed al tempo stesso dare un senso a tutto quello che hai costruito. Capisco in questo momento il tuo imbarazzo nel constatare che improvvisamente si è materializzato qualcosa che neanche tu ti immaginavi e per superare questa impreparazione stai dando fondo a tutto il meglio del repertorio di artista consumato. Pensa sempre che qualcuno potrebbe metterti fuori gioco per esempio come? Cambiando la legge elettorale ed escludendo i movimenti !!! Medita Grillo medita Puoi essere con il tuo movimento l'uomo della svolta oppure quello che i posteri ricorderanno come il movimento dell'uomo qualunque. con affetto. Maurizio
  • supershiwa 4 anni fa
    Si è tutto vero, l'articolo in tedesco dice quello che è stato scritto sul blog... ormai da tempo di certi giornali italiani non ci si può più fidare...
  • Alessandro Papaleo 75 Utente certificato 4 anni fa
    Ormai non ci caschiamo più......anche quelli che continuano a sostenere la casta lo hanno capito....non mollare Beppe, vogliono farci credere che se non trovi accordi il Paese andrà in malora per causa tua. Lasciare bollire nelle loro falsità, ipocrisie, bugie; noi siamo il popolo e non siamo stupidi anche se qualcuno pensa di voler governare un gregge di pecore. Il Paese è fallito e se si continua con la casta, arriva la rivoluzione; il M5S andando per la sua strada senza accordi, eviterà ciò. Aspettiamoli in parlamento quando uscirà tutto, a cominciare dal MPS!
    • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
      concordo .. basta discorsi .. andiamo in Parlamento e li cominciamo a concretizzare tutti i punti per cui il M5S è stato votato. P.S. ai giornalisti dico: siete "piccoli uomini"
  • Federica B. Utente certificato 4 anni fa
    è ovvio che adesso provano a voler gettare fango ad aiosa, ma nn ci riusciranno mai perchè le bugie hanno il naso corto, e cmq, teniamo duro perchè l'italia, grazie al movimento5 stelle, nn solo si riscattera' come nazione dall'interno, ma sara' un'esempio all'europa delle banche e dei massoni, sara' quel'esempio che la storia ricordera' piu' della presa della bastaglia, e che sconvolgera' il mondo dove la democrazia nn sara' piu' un utopia. andiamo avanti cosi' sempre piu' incazzati e tenaci che mai!!!!
  • Francesco M. Utente certificato 4 anni fa
    A proposito dello stile de l'Espresso/Repubblica e del servilismo pecorino che li distingue. Da qualche giorno, più precisamente dal 26 febbraio, gira la storiella di un discorso che Beppe ha ripreso pari pari da quello di Hitler. Non lo rimetto qui per lo schifo che provo solo nel leggere il pensiero di quello psicopatico ma alcune cose vanno dette: il 1 marzo alle 19:09 compare sulla pagina del sito http://cattaneo-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/2013/02/26/le-elezioni-in-assurdistan/comment-page-2/ un commento firmato Loooop all'articolo "Le elezioni in Assurdistan" firmato da Marco Cattaneo. Il commento è la traduzione di un discorso elettorale di Adolf Hitler tanto che ne viene messa la firma in calce. A questo punto parte il tam tam sulla rete e questa storia arriva anche sulla mia pagina FB. Ma alcune cose non mi quadrano e provo a scavare un po' ed arrivo, almeno credo al primo lancio di cui ho scritto sopra. Certo che ritrovarmi all'interno di un blog il cui hosting è fornito dai signori di Repubblica incomincia a puzzarmi e malgrado il mio tedesco un po' annacquato riesco a trovare il discorso originale da cui è stato fatto il copia, scegli, rimetti insieme ed incolla. Il discorso originale lo trovate qui: http://de.metapedia.org/wiki/Quelle/Rede_vom_27._Juli_1932 mentre qui per chi ne avesse voglia trovate il video: http://archive.org/details/1932-Adolf-Hitler-Wahlkampfrede-in-Eberswa.
  • Antonio L. Utente certificato 4 anni fa
    ma veramemte il cittadino pensa che mandando bersani o berlusconi al governo questi facciano della difesa del bene comune o come hanno fatto per 20 la difesa del PROPRIO BENE COMUNE. ci vorranno 2 generazioni come dice beppe a far si che si PRETENDA DAI PROPRI DIPENDENTI il rispetto del cittadino .....siamo solo agli inizi. E dico anche a tutti i CITTADINI che con PD-L e PDL la grecia e' ASSICURATA con il piccolo particolare che avranno distrutto tutto il tessuto produttivo ed averci resi schiavi.
  • Gloria Magnano 4 anni fa
    Ma perché nel calendario dei Santi Laici non ci sono Falcone e Borsellino? Più Santi di loro.. Ci hanno dedicato la loro vita pur coscienti che proprio per questo l'avrebbero persa..
  • Romualdonati 4 anni fa
    Se loro bluffano ..... Rilancia beppe
  • Denis m. Utente certificato 4 anni fa
    Abbiamo ricevuto un mandato dai sostenitori di 5 stelle . Ora è ora di prendere in mano la situazione , per quanto possibile, approvare alcune leggi subito. Se l eventuale partener di governo dovesse fare furbate , basta toglire la fiducia e tornare inevitabilmente a votare. NON POSSIAMO SEMPRE DIRE DI NO ! ciao
  • sonia zenati Utente certificato 4 anni fa
    e daje....questo è sempre stato il loro modo di fare...distorcere, veicolare, controllare le notizie...e noi? giù a bere stronzate! e mo basta...Vai Beppe...vaiiiiii falli neriiiiiii!
  • Lorenzo Cavanna Utente certificato 4 anni fa
    Ero presente alla presentazione dei candidati M5S avvenuta presso il Palazzetto dello Sport di Varazze. Qualcuno ha parlato di movimento come Comunità, senza precisare il senso e la portata del termine. Sarebbe interessante capire che cosa il M5S intende con il termine Comunità. I più vecchi ricorderanno che il termine è stato il cavallo di battaglia dell'Ing. Adriano Olivetti che in un sua famosa pubblicazione degli anni '50 considera le comunità locali come le basi teoriche per un'idea federalista dello Stato. C'è un richiamo di tipo federalista o per comunità si intende solo quella digitale da cui dovrebbe scaturire la nuova democrazia partecipata? In ultimo: ma che democrazia digitale è quella in cui quando posti un pensiero sul blog non c'è mai un responsabile del movimento che ti risponda? Trovo questo decisamente frustrante, al di là delle più lodevoli intenzioni.
  • claudio 4 anni fa
    PD-L andate a leggere questo: http:// www .dagospia.com/
  • MARCO Sciallà Utente certificato 4 anni fa
    Fanno vedere la villa di Beppe, stanno creando il pacchetto 'la nuova Arcore', fanno marketing, è solo strategia,. Li vogliamo fuori dai coglioni!!
  • elena tribia 4 anni fa
    GRADIREI SMENTISTE ANCHE LA NOTIZIA DATA IN RADIO E SU FB CIRCA IL BLOCCO DEI SALARI PER I DIPENDENTI PUBBLICI E LE PENSIONI A TRA 6 MESI....LA GENTE SI AMMAZZA PER DISPERAZIONE IO NON SO SE VE NE RENDETE CONTO....DATI... DATI...PRESENTATE CONTI PRIMA DI SPARARE CAZZATE CHE PROVOCANO TRAGEDIE,TRAGEDIE VERE COME LE HA FATTE MONTI E LA FOGNERO...CON IL TAZZO CHE VI RIVOTO CON LE PROPOSTE DI PENSIONE AL CONTRIBUTIVO RETROATTIVO DOPO 40 ANNI DI LAVORO
  • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
    ahahah .. ma stanno sparando proprio tutte le cartucce che hanno .. ahahah .. ma quanta paura di perdere privilegi .. tutte le "caste" devono sparire , e devon farsene una ragione .. il M5S è la certezza che l'Italia tornerà di proprietà dei cittadini ... Se temete l'onestà e la trasparenza allora avete ragione ad avete terrore del M5S .. P.S. suggerisco alla giornalista Petra Reski di denunciare quanti hanno manipolato e distorto la sua intervista. Ci aggiorniamo dal Parlamento. Buon M5S a tutti !!!
  • elena ciardelli 4 anni fa
    carissima sig.ra Resky, ora penso capirà meglio, perchè il 25% degli italiani ha votato Grillo. Forse Grillo riuscirà a far diventare il PD un partito di sinistra. Ha ragione! sono impazziti, da Repubblica a venir giù, perchè SONO TERRORIZZATI!!! Questi sono i "maiali" della "fattoria degli animali" di Orwell. Credono di sapere tutto loro e di farci fare quello che vogliono loro, solo con degli articoli di giornale. ...ma sono ormai anni che non leggo più Repubblica! Questi mascalzoni non hanno fatto i conti con la "rete". Ladri, falsi, vigliacchi, traditori e anche stupidi da non capire in tempo che il mondo cambia e fortunatamente ci sono i GIOVANI con tanta energia, idee, valori che genitori come me sono miracolosamente riusciti a trasmettere. VIVA I RAGAZZI DEL M5S. Elena
  • unoAcaso 4 anni fa
    > "Ma non mi viene da ridere di fronte > ad un uso così scorretto della mia intervista." Quello che hanno fatto alla tua intervista, lo fanno, da quasi venti anni alla nostra vita... secondo te, ci viene da ridere?
  • pierpaolo bassi (harpo) Utente certificato 4 anni fa
    Vi ho votato ,pero' scusate se vi mando,alla fantozzi, leggerissimamente a cagare: tutto bello il programma,peccato pero' che manchi la cosa principale,da cui dipende tutto il resto e il futuro dell'italia,di cui nessuna tv giornale giornalista o politico si azzarda a nominare (al massimo qualche sinonimo e girandoci intorno).Una inezia che e' stata anche l'unica cosa fatta dal governo monti durante la carica,una inezia che se e' stata imposta dalla BCE esautorando il parlamento italiano e' illegale e anticostituzionale,una inezia che un partito di opposizione PD + il sindacato CGIL hanno condiviso per salvare le proprie banche dal crac x investimenti in derivati delegando nel realizzarla in una settimana una signora che in passato era nei CDA delle stesse banche alla faccia del conflitto d'interesse,un inezia che ha gettato nella disperazione e depressione piu nera 3 milioni di italiani che hanno lavorato in regola e pagato contributi INPS x 40anni ,un inezia che blocchera' il ricambio generazionale,un inezia che creera' sempre piu precari e lavoro in nero,un inezia che deprimera' sempre piu' l'economia e la circolazione di denaro,un inezia che l'INPS fondendo ora previdenza e assistenza praticamente nn esiste piu',pensando di aggiustare con l' introduzione di una assicurazione obbligatoria,un inezia che i contributi versati ora nn esistono piu',un inezia che un presidente dell'INPS dichiari i conti in ordine 3 mesi prima,un inezia ,un nonnulla,un puntino......Come potete leggere nemmeno io ho nominato la parola ,vediamo se siete abbastanza intelligenti da capire cos'e' e se pensate che chi ha versato contributi x 40 anni accetti l'inezia di un contributo di cittadinanza di 1000e ...io vi dico che sara'di no e vi assicuro che ci saranno almeno 3milioni di vaffanculo pure a voi (senza offesa;)
  • roberto trasarti 4 anni fa
    Ma lo capite quello che dice il vostro Mago Otelma, branco di invasati? "Se Pd e PdL dicessero ... noi li voteremmo subito". Ma PD e PdL che dicono la stessa cosa E' GIÀ GOVERNISSIMO! Il vostro voto non conterebbe un beneamato CAZZO! La Repubblica ha sintetizzato in un titolo (l'articolo è cosa diversa) il vero senso della profezia del Mago Otelma: SI al governissimo PD + PDL, poi (OVVIAMENTE, come fanno tutti, sai che scoperta...) se dice cose che ci piacciono lo votiamo, altrimenti no. Ma se invece che PD + PDL fosse PD + M5S non sarebbe MEGLIO per l'Italia? Qui tutti gli elettori M5S in buona fede (non gli adepti del Mago Otelma) non possono che dire sì, ma MESCHINI calcoli elettorali, fatti a spese del PAESE REALE, lo sconsiglierebbero... Morale del Mago Otelma: PD + PDL governate pure l'Italia a vostro piacimento, i nostri 170 parlamentari staranno lì a fare un beneamato CAZZO,e voi vi fate il governissimo con la nostra approvazione (nostra perché il Mago Otelma parla di se al plurale). Innanzitutto complimenti al giornalista: è riuscito a sintetizzare correttamente il senso di una frase che lo stesso Mago Otelma non aveva capito. Quanto alle vittime del complotto giudodemoplutocratico ordito ai danni del Mago Otelma... MA ANNATEVENE AFFANCULO!
  • Alessandro R. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe pensavo fosse valido sostenere Renzi ma ora ho letto il tuo programma che non conoscevo e ho capito che vorrai sostenere solo le leggi che ritieni giuste per tutti noi. Ho capito che NON vuoi accettare a priori le solite alleanze partitiche che obbligano a supportare atti del governo spesso non condivisibili. Bene! QUESTA TUA E’ VERA DEMOCRAZIA!!!! Non ti ho votato ma ora sono con te, fuori dai soliti schemi di potere destra sinistra che troppo spesso hanno coinciso nel continuare a mantenere un sistema di ruberie e di compiacimenti. Basta con il finanziamento ai partiti, ai lauti stipendi immeritati, al monopolismo dei mezzi d’informazione, alle ruberie di banche e assicurazioni all’oligopolio concordato delle lobby e ai personalismi. BASTA VERAMENTE…………..ANCHE IO SONO CON TE!!!!!!!! VAI AVANTI COSI spero che ne venga fuori veramente qualcosa di buono ....VAI VAI VAI
  • MARCO Sciallà Utente certificato 4 anni fa
    Ne abbiamo le scatole piene di questi parassiti schifosi della disinformazione ! Basta! devono chiudere i loro giornaletti sporchi e venduti e cercarsi un lavoro VERO! Che spariscano dall'Italia, al più presto!
  • Antonio L. Utente certificato 4 anni fa
    impossibile non apprezzare il M5S.impossibile.come si fa' a credere che squali, amebe, parassiti che per 20 anni hanno rubato a piu' non posso, 1 minuto dopo la fine delle elezioni, ripeto 1 minuto dopo. diventano angeli e sono pronti a autodistruggersi approverebbero tutto cio' che non hanno fatto in 20 anni. non hanno capito che sono finiti.....li stiamo ridicolizzando, e per tutti vorrei ricordare che siamo gia' falliti. il modello di politica e' il nostro, ovvero la democrazia partecipata. ps: se non ci liberiamo di questi parassiti, anche dopo fatto il botto, LORO cadranno in piedi e NOI a morire di fame.incomiciamo a cacciarli e a non fare inciuci per avere PROMESSE che non saranno mai mantenute.
  • Dracule 4 anni fa
    Caro Beppone stai attento che sono talmente terrorizzati che possono anche cercare di ammazzarti.... Parlando poi di un incidente...... Avanti! Senza paura e senza pietA!!!!!!!!! Grazie di esistere
  • Emilio R. Utente certificato 4 anni fa
    Basta usare google translate e si ottiene: "Se il PD Suggest Bersani e Pdl di Berlusconi sarebbe: modifica immediata della legge elettorale, la cancellazione del rimborso spese elettorale, massimo due mandati per eventuali parlamentari - come un governo si sarebbe naturalmente aiuto immediatamente"... Italia: Grillo: In sei mesi passa da Italia - weiter lesen auf FOCUS Online: http://www.focus.de/politik/ausland/italien-grillo-prophezeit-italien-den-totalen-kollaps_aid_931112.html Credo che sia abbastanza chiaro... o no?
  • Richard 4 anni fa
    Grandi!!!!!!
  • Roberto P. Utente certificato 4 anni fa
    La fiducia che va votata è al M5S perchè è un bene per l'Italia e perchè no per l'umanità. Ci stanno invidiando tutti basta stare tranquilli e seguire il nostro programma e ne vedremo delle belle. Forza ragazzi!!!
  • Peppe F 4 anni fa
    Ho inviato un commento su repubblica.it in merito a questa balla quotidiana,strano non l'hanno pubblicato,Petra fatti sentire,non lasciare cadere la cosa.
  • Lido Pacciardi Utente certificato 4 anni fa
    Il Grillo canterino Dentro la notte oscura cantato ha forte un grillo una canzone dura, un lungo acuto trillo. Udito l’hanno tutti dentro le ascose stanze: là dove i farabutti progettano alleanze al fin d’aver mandato d’arraffare, impuniti, i soldi dello Stato, difesi dai partiti. Il Grillo canterino, anche se non è maggio, il popolo tapino chiamato ha all’arrembaggio. E la gente, schifata dei furti di palazzo, gli ha dato una legnata con: Vaffanculo, cazzo!!
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    Grillo falli smettere.. che hanno trovato l’albero della cuccagna? Mi sono recato ben quattro volte nell’Agenzia delle Entrate di Taranto, ogni volta hanno mostrato un vistoso disorientamento nel ricercare la causa di tale anomalia e infine per rispondermi, il direttore ha rimediato con un secco “è evidente che i Dati che ci ha fornito questa ditta non sono attendibili, ma noi abbiamo questi Dati, quindi paghi.. a meno che.. tu non trovi la soluzione”. Oltre al danno di essere stato derubato dal mio ex datore di lavoro, anche la beffa... Leggi tutto: http://www.montemesolaonline.it/Tassa.htm
  • Loris G. Utente certificato 4 anni fa
    alleatevi voi col PDL se proprio ci tenete
  • Sandro Marchetti 4 anni fa
    Ma non pensare che questi giochetti li facciamo solo a te.! I giornalisti trattano cosí TUTTE le dichiarazioni di TUTTI i politici. È l'informazione giornalistica che è marcia.
  • Stefano Allegri Utente certificato 4 anni fa
    Ricetta veloce per i posti di Lavoro: ***** Svalutare EURO ***** Prego nel programma suboto
  • Michela Tondato 4 anni fa
    Caro Bebbe, non lamentarti, sappiamo tutti che la nostra stampa fa disinformazione, proprio per questo vogliamo cambiarla. Comunque avanti tutta, spero veramente che questa volta si riesca a cambiare.
  • Mario Tramontozzi 4 anni fa
    Caro Grillo, anch'io sono tra coloro che, col proprio voto, ti ha consentito il successo elettorale del 24 febbraio. Non sono un grillino, ma mi sono identificato in molte (non tutte) delle idee proposte nel tuo programma a cominciare dalla abolizione dei rimborsi elettorali, che prima si chiamavano finanziamento pubblico ai partiti, e che rappresenta tuttora lo stravolgimento della democrazia, posto che gli italiani , a larga maggioranza, avevano votato in un referendum popolare la sua soppressione. Quindi anch'io(come almeno il 50% dei nostri connazionali)ti ho votato disgustato da come ci hanno governato destra, sinistra, centro. Tu non avevi responsabilità. Devo essere sincero: se Renzi avesse vinto le primarie avrei votato per un nuovo PD. Ma così non è stato. E tu hai avuto anche il mio voto. Voglio però che tu comprenda che l'occasione che ti si presenta è UNICA: adesso in parlamento ci sei con una rappresentanza folta, NON PUOI ASSOLUTAMENTE TIRARTI INDIETRO. Devi accogliere l'invito del PD per salvare il Paese, su di un programma fatto di pochi, ma significativi, punti a cominciare dalla modifica di quella schifezza di legge elettorale, che consente ai partiti di eleggere al Parlamento razzi e scilipoti. Per poi tornare al voto. In questo caso, se farai bene, penso che il tuo movimento potrebbe rafforzare la propria posizione. Ma se ti tirerai indietro adesso perché non vorrai sporcarti le mani PER TE SARA' LA FINE. Il voto di protesta si può dare in una occasione: poi bisogna dimostrare di SAPER GOVERNARE e di avere SENSO DELLO STATO, altrimenti come adesso hai fatto boom, allora potresti fare un gigantesco flop. Pensaci Giacomino (diceva Pirandello).
    • SERGIO 4 anni fa
      SIG. MARIO LA SUA RICHIESTA è IRRICEVIBILE, LA FIDUCIA A SCATOLA CHIUSA NON LA SI DA A QUELLE PERSONE CHE LEI HA VOTATO PER PORTARCI IN QUESTA SITUAZIONE,SE VERAMENTE IL PD VUOLE RIAVVICINARSI AL CITTADINO, CHE PRENDA QUESTO TRENO SALGA CON QUESTI MERAVIGLIOSI ONESTI E PULITI RAGAZZI SI SCROLLI DA SOPRA LE SPALLE ANNI E ANNI DI MAL GOVERNO,CORRUZIONE,MAZZETTE,ABBIATE IL CORAGGIO DI RITORNARE ONESTI VERSO CHI VI VOTA.LEI SIG. MARIO SE HA VOTATO GRILLO AVRà AVUTO LE SUE RAGIONI, ORA NON CHIEDA A NOI DI ESSERE COME LORO, VOTANDO GRILLO PROVI A VOLTARSI VEDRà IL FUTURO, QUALUNQUE ALTRO VOTO SE, SI VOLTA VEDRà SOLO MACERIE. UNA STRETTA DI MANO SERGIO
  • Carlo D. Utente certificato 4 anni fa
    #iomifidodiGrillo punto e basta.
  • nico recchia Utente certificato 4 anni fa
    ......e continuano con il solito giochetto dell'equivoco, con cui tutti i politici ci hanno sguazzato fino a d oggi! Ma hanno capito che la partita è finita e il gioco è cambiato?
  • SIMONE 4 anni fa
    NON VEDO L'ORA CHE SPARISCANO TUTTI , DAL PRIMO ALL'ULTIMO , TRADITORI , FUORVIATORI , INTRALLAZZONI , NIENT'ALTRO.
  • mario c. Utente certificato 4 anni fa
    COME CREARE UN POSTO DI LAVORO,NON BISOGNA AVERE LA LAUREA IN ECONOMIA CAZZO: ANDARE IN PENSIONE A 60 ANNI,ASSUMERE GIOVANI E NON TASSARE OLTRE IL 30% LE AZIENDE E PER 5 ANNI NON PAGARE I CONTRIBUTI PER I NUOVI ASSUNTI,MA......I SOLDI PER LE PENSIONI?????? ECCOLI,TAGLIARE LA SPESA POLITICA (AZZERARE) METTERE ALL'ASTA LE AUTO BLU',ELIMINARE LE PENSIONI D'ORO (MAX 4.000€) E SOLO CON QUESTE MANOVRE METTENDO ANCHE ""FINE"" AI FINANZIAMENTI AI GIORNALI AI RIMBORSI ELETTORALI E AVREMO UN RISPARMIO ANNUALE DI OLTRE 20 MILIARDI DI EURO,SEMBRANO POCHI?????? 39.440.000.000.000 IN LIRE SEMBRANO TANTI,MICA CI VUOLE LA LAUREA!!!!!!!
    • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
      ...e se a tutto ciò si aggiungessero tutti si soldi che lo Stato versa al Vaticano - ciioè un terzo del bilancio annuale - per effetto del PATTI LATERANENSI fatti da MUSSOLINI, gli italianio sarebbero straricchi...ma quanti italiani sanno che la causa fondamentale della loro povertà è - come la chiama Dante - la 'grande meretrice'? Basta soldi al Vaticano, riprendiamoci tutto quellio che sul territorio è della Chiesa, perchè tutto ciò è stato fatto con i soldi nostri... i soldi italiani agli italiani, fuori gli stranieri vaticani dall'Italia ma "libera Chiesa in libero Stato', la Chiesa pensi a recitare i rosari e non a sfruttare, ...ma soprattutto il Movimento deve rendere pubblica questa situazione di sfruttamento organizzato e consentito dai vecchi partiti e dai galoppini elettorali cattolici ...I PATTI LATERANENSI DEVONO CADERE NEL DIMENTICATOIO DELLA STORIA...NON CI APPARTENGONO PIU'!
  • fabio 4 anni fa
    ATTENZIONE!!!!Adesso stiamo davvero attenti non c'e' pericolo peggiore che di un politico disperato.Ricordiamoci che hanno dalla loro parte le televisioni,i giornali,i sindacati e tutto l'apparato che fino ad oggi ha gestito il paese in quasto modo.Diventeranno perfidi fino alla morte dicendo falsita' ad ogni livello,ripeto hanno ancora una forza dirompente,stiamo uniti e non ci facciamo condizionare,sappiamo che la battaglia e' dura,ma la viceremo noi.
  • slvana acqua 4 anni fa
    IL''GRILLO''parlante Le favole son davvero tante ma,c'è una in cui il''GRILLO''parlante, ammaestrato dalla sua fatina, fa sentire la sua stridula vocina quando le cose,come si conviene, non vadano ahimè del tu