Vota su Rousseau le proposte di legge degli iscritti M5S

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

Hanno vinto la proposta di Ranalli Andrea: "Agevolazioni IVA per prodotti locali/italiani" per favorire le produzioni locali, sia in ambito regionale che nazionale, tramite IVA agevolata con 3.945 voti e quella di Volpe Claudio per l'"Abolizione della doppia pensione ai sindacalisti" con 3.444 voti

Oggi si terrà la seconda votazione delle proposte di Lex Iscritti. La votazione è aperta a tutti gli iscritti al MoVimento 5 Stelle entro il 1 gennaio 2016 con documento certificato. Ogni iscritto ha a disposizione 5 preferenze e può scegliere tra le 193 proposte di legge che rispettavano i requisiti formali e che sono consultabili a questo link visibile a tutti, iscritti e non. Le votazioni sono aperte dalle 10 alle 19 di oggi. Accedi qui per votare!
Le prime due proposte di legge più votate saranno prese in carico dai portavoce del MoVimento 5 Stelle in Parlamento i quali si occuperanno di redigerle nelle forme adeguate per la presentazione nella commissione di competenza e scriverne l'articolato. Alla scorsa votazione le prime due sono state quelle di Oreste Mori e Daniele Todisco. Al termine del percorso su Lex i portavoce 5 Stelle presenteranno la proposta di legge in Parlamento assieme all'iscritto proponente la legge, il quale verrà anche citato all'interno del testo depositato per evidenziarne l'operato volontario per il bene della collettività.
Grazie a tutti gli oltre 10.000 piccoli donatori che hanno supportato economicamente Rousseau con una donazione media di circa 30 euro e permesso la votazione di oggi. Buon voto a tutti.

VIDEO Toninelli e Di Maio presentano Lex Iscritti

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus