Giornalista del giorno: Michele Di Salvo, l'Unità - bis

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
disalvo_unita.jpg

La prima legge di iniziativa parlamentare discussa su Lex è stata quella relativa alla abolizione del finanziamento pubblico all'editoria. La proposta di legge, dopo essere stata migliorata dai cittadini, è stata presentata alla Camera dai portavoce M5S. Michele Di Salvo de l'Unità non è molto informato e non lo sapeva, può leggere il testo della legge qui e rettificare il suo articolo.

[...] Così come rapidamente è cresciuto, in meno di due anni il Movimento di Grillo e Casaleggio ha decisamente "stufato". [...] Grillo [...] ha indicato ai suoi un nemico generico, la Casta. [...] Una soluzione unica, che anche questa attraversava tutti i livelli sociali, professionali, geografici, di istruzione: nemico unico, fiancheggiatore unico. Tutti assieme, casta, giornalisti, pensionati, operai, dipendenti pubblici e privati, studenti finirono nel calderone dell' "infondo (in fondo, ndr) io vi capisco". Continua in questi giorni ad allungare la sua lista di proscrizione, in cui prima c’erano solo giornalisti, mentre adesso ci sono anche blogger, registi, fumettisti del giorno, indicando quanti soldi pubblici quelle testate avevano ricevuto negli anni. Eppure né per la Rai il presidente della Commissione di Vigilanza pentastellalto e fedelissimo Fico ha proposto nulla di concreto, né per i giornali un gruppo di poco meno di 200 parlamentari tra Camera e Senato ha proposto alcuna legge di riforma del sistema editoriale, che consideri l’eliminazione del finanziamento pubblico, ma anche riveda - semmai - il sistema complessivo della distribuzione e i tetti e i cartelli della raccolta pubblicitaria. Già, conviene ripetere che siamo al 68esimo posto per libertà di stampa e accusare di complottismo chi fa informazione che non mettere mano ad un settore con competenza anche perché quella non la puoi inventare." Michele Di Salvo, l'Unità

PS: Finanziamenti pubblici percepiti da l'Unità a partire dal 2003
2003: 6.817.231,05 euro
2004: 6.507.356,94 euro
2005: 6.507.356,93 euro
2006: 6.507.356,94 euro
2007: 6.377.209,80 euro
2008: 6.377.209,80 euro
2009: 6.377.209,80 euro
2010: 5.656.442,55 euro
2011: 3.709.854,40 euro
2012: 3.615.894,65 euro

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Rossana R. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ma "LA VOGLIAMO PIANTARE CON IL GIORNALISTA DEL GIORNO" e poi subito dopo chiedere scusa al secolo?!? Questo blog è coordinato da schizofrenici ??????? Ieri avete pubblicato le scuse a il secoloXIX e oggi ancora con questa farsa, ma ci prendete in giro? SE AVETE QUALCHE COSA DA RATIFICARE ANDATE IN TV QUI LE COSE LE CONOSCIAMO GIÀ
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus