Siamo soltanto all’inizio - Sergio Di Cori Modigliani

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • aliexandra 4 anni fa
    ¡Hola Para todas sus necesidades financieras, estoy destinado a otorgar préstamos privados confiables y honestos a corto y largo plazo a partir de 5000 Euros Euros 10.000000 todas las personas serias que deseen hacer un préstamo. Mi tasa de interés es del 3% dependiendo de la cantidad prestada y el plazo de devolución de los fondos como particularmente no quiero violar la ley contra la usura. Usted puede pagar 5 a 35 años, dependiendo de la cantidad máxima prestada. Usted necesita un préstamo: Estas son áreas en las que puede ayudarle a: * Financiamiento * Préstamos de Bienes Raíces * Préstamos de Inversión * Préstamo de Auto * Segunda Hipoteca * Préstamos Personales * No hay pruebas necesarias para apoyar a cualquier persona dada en una situación difícil Usted no está atrapado banco y no tiene el beneficio de los bancos, o mejor, que tiene un proyecto y necesita financiación, mal crédito o necesitan dinero para pagar las cuentas, la inversión empresarial de fondos adicionales . Nuestra organización no es un banco y no hacer una gran cantidad de documentos. Así que si usted necesita un préstamo, no dude en ponerse en contacto conmigo para obtener más información acerca de mis condiciones. Por favor, póngase en contacto conmigo directamente a través de correo electrónico Email: aliciagomez00700@gmail.com
  • DIVINO OTELMA 4 anni fa
    OGGI IL SENATORE 5 STELLE INCONTRA IL DIVINO OTELMA Sarà espulso dal Movimento? Ospite di oggi: [Esplora il significato del termine: Nato a Massa(MS) il 04/02/1962] Andrea Cioffi, Nato a Massa (MS) il 04/02/1962. Senatore M5S. A più tardi per la domanda. Cordialmente Susanna Baccetti - "Un giorno da pecora" di Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro In onda dal lunedì al venerdì su Rai Radio2 Tel. +39/06-36.86.63.38 Web: www.ungiornodapecora.rai.it Twitter: 1giornodapecora Facebook: http://www.facebook.com/ungiornodapecora Se volete scriverci il nostro recapito postale è: Redazione "Un giorno da pecora" c/o Cecilia Di Gennaro, Radio 2 via Asiago 10, 00195 Roma CANCELLERIA PRIVATA DEL DIVINO OTELMA Roma,5 giugno 2013 Comunicato stampa SUPERATO IL QUINTO ESAME DELLA SESTA LAUREA TERRENA Salve! IL DIVINO ha superato questa mattina l'esame di letteratura italiana moderna e contemporanea presso l'Università degli Studi di Genova (trenta e lode). Docente il chiarissimo Prof.Franco Contorbia. L'esame è stato finalizzato al conseguimento della sesta laurea terrena in Metodologie Filosofiche,dopo quelle in Scienze Politiche,Storia,Scienze Storico-Religiose triennale e specialistica,Antropologia culturale ed Etnologia. All'uscita dall'aula IL DIVINO è stato acclamato dai fedeli esultanti della Chiesa dei Viventi. Info ulteriori:evaperes@yahoo.it
  • DIVINO OTELMA 4 anni fa
    CANCELLERIA PRIVATA DEL DIVINO OTELMA OGGI IL SENATORE 5 STELLE INCONTRA IL DIVINO Sarà espulso dal Movimento ? Ospite di oggi: [Esplora il significato del termine: Nato a Massa(MS) il 04/02/1962] Andrea Cioffi, Nato a Massa (MS) il 04/02/1962. Senatore M5S. A più tardi per la domanda. Cordialmente Susanna Baccetti - "Un giorno da pecora" di Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro In onda dal lunedì al venerdì su Rai Radio2 Tel. +39/06-36.86.63.38 Web: www.ungiornodapecora.rai.it Twitter: 1giornodapecora Facebook: http://www.facebook.com/ungiornodapecora Se volete scriverci il nostro recapito postale è: Redazione "Un giorno da pecora" c/o Cecilia Di Gennaro, Radio 2 via Asiago 10, 00195 Roma CANCELLERIA PRIVATA DEL DIVINO OTELMA Roma,5 giugno 2013 Comunicato stampa SUPERATO IL QUINTO ESAME DELLA SESTA LAUREA TERRENA Salve! IL DIVINO ha superato questa mattina l'esame di letteratura italiana moderna e contemporanea presso l'Università degli Studi di Genova (trenta e lode). Docente il chiarissimo Prof.Franco Contorbia. L'esame è stato finalizzato al conseguimento della sesta laurea terrena in Metodologie Filosofiche,dopo quelle in Scienze Politiche,Storia,Scienze Storico-Religiose triennale e specialistica,Antropologia culturale ed Etnologia. All'uscita dall'aula IL DIVINO è stato acclamato dai fedeli esultanti della Chiesa dei Viventi. Info ulteriori:evaperes@yahoo.it
  • Jack 4 anni fa
    Taobao Italia è un agente di Taobao professionale, ci aiutiamo a comprare prodotti cinesi dalla Cina negozi online, prezzo all'ingrosso, trasporto veloce, il servizio PayPal. www.tao-bao-com.it
  • stefano regggiani Utente certificato 4 anni fa
    Il "Movimento" ha compiti di ARGINARE la deriva del malcontento serpeggiante tra la gente....CORAGGIO !
  • gaetano SAVOCA (gaetasavo) Utente certificato 4 anni fa
    L'articolo dice che siamo solo all'inizio? certamente SI ma all'inizio della fine, almeno spero. La mia paura è che, anche se tardivamente, i signori politici capiscono che ormai con questi partiti e questa politica sono alla frutta e decidono di cambiare tutto in maniera GATTOPARDESCA senza cambiare nulla. Per esempio cambiando la Costituzione nel sistema politico applicando il semipresidenzialismo che in teoresi dovrebbe cambiare tutto, però lasciando intatto il sistema partitico alla fine non cambierebbe nulla. Concludo dicendo che se i politici non si assoggetteranno alla volontà del popolo, cosa che credo non faranno mai perché il potere tende a sopraffare il popolo e assoggettarlo alla volontà di pochi, prima o poi scoppierà l'ira popolare e a quel punto non basteranno le forze dell'ordine ne le forze armate e si cadrà nel caos in attesa di altri poteri che potrebbero essere anche peggiori di quelli attuali. Spero a questo punto che il M5S percepisca alle prossime votazioni politiche una maggioranza tale da poter governare senza alcun accordo se non con persone come Marino e qualche altro rivoluzionario di sinistra in maniera tale da bandire dalla scena politica persone come Berlusconi, come si è fatto con Mussolini, Hitler e Stalin. Che dia una sterzata verso leggi che vengano incontro alle esigenze popolari e non più a singole persone o a gruppi di potere che tendono soltanto all'arricchimento personale o di associazioni politico/delinquenziali come la P2 di Berlusconi e Cicchitto o Verdini. Che Dio ci aiuti e ci liberi da questa gentaglia che grazie a gente sciocca e credulona che gli danno la fiducia di un voto riescono ancora a galleggiare nella fogna Italiana
  • fabio mangia 4 anni fa
    i giornalisti venduti e di parte sono lo sfascio della verità e della comunicazione democratica, ogni giorno attacchi verso il sacro Grillo e il movimento,ma noi attivisti di cuore sorridiamo, perchè la verità fa il giro del paese e delle menti, altro che m5s a metà, siamo milioni e ogni secondo nasce una nuova adesione alla rivoluzione del pensiero positivo,grandi tv ci fanno pubblicità gratis con le loro fanatiche allusioni e servizi della casta e su letta che sta dando e darà solo tasse, quindi gridateloa tutti il movimento è sano e forte piu che mai, dopo estate elezioni e allora il popolo italiano risvegliato li manderà alla fine tutti, pd.pdl-monti sono terminati per sempre, grazie tv e giornali siete grandi..
  • Omar P. Utente certificato 4 anni fa
    Assolutamente esaustivo e chiaro il commento di Modigliani. Dovrebbero mandarlo in giro, anzi meglio dire si dovrebbe offrire non sia mai poi qualche deficente dovesse dire che obblighiamo la gente :) , a far capire a quei beceri che ancora vanno sostenendo che la colpa del governo pateracchio che ci troviamo va attribuita al Movimento. Mi auguro che chi va dicendo queste stupidaggini apra la mente alla memoria e si ricordi come sono andate le cose per l'elezione del Capo dello Stato. Un grazie particolare al professore che ha fatto una attenta analisi. Beppe!mi raccomando non farti strumentalizzare dalle merde! e tieni duro
  • Antonio Valenzi 4 anni fa
    Splendido articolo, esauriente, informato, molto divulgativo. Avevo scritto un pensiero analogo sulla pagina Fb di Beppe Grillo. Il mantra del crollo dei 5 Stelle è solo la rassicurazione -finta- che si dà chi si vede spacciato.
  • Pietro Mancini 1952 (bassotto) Utente certificato 4 anni fa
    ACCETTARE LA SFIDA DI BEPPE GRILLO : DATE LA COMMISSIONE di Vigilanza sulla RAI Al M5S ! Lo ha chiesto, oggi,su Twitter, Luigi Crespi, noto esperto di mass-media, in passato consulente di Berlusconi e oggi indipendente.Va messa in evidenza e valorizzata questa presa di posizione. Un'altra notazione. Andare o non andare in tv ? E' un falso dilemma. Si deve andare, quando si devono comunicare delle cose importanti, in primis le richieste del M5S, senza filtri, ai telespettatori. Nella serata di ieri, lo hanno fatto, bene, Morra, da Formigli- che Beppe ha ribattezzato "Vermigli", per scorrettezze commesse nelle scorse settimane- e Di Maio, da Gruber (PD). Quanto alle polemiche, io mi asterrei dal personalizzarle. E'vero che la maggior parte dei giornalisti hanno famiglione e partiti. E sono, come li defini' Pansa, dei "giornalisti dimezzati". Ma, anche in RAI, dove ho lavorato, vi sono degli onesti professionisti, non "venduti". Bocciarli e squalificarli tutti è un errore. Vanno messe in rilevo i casi macroscopici di faziosità, come la scandalosa intervista di Floris (PD) a Bersani, ma non buttare il bambino con l'acqua sporca. La richiesta della Commissione di Vigilanza è sacrosanta e bisogna insistere, cercando, in Parlamento, le alleanze necessarie, in primis con le forze, che dichiarano di essere all'opposizione del governo Letta-Alfano, come i vendoliani e la Lega Nord. Pietro Mancini
  • RAFFAELE BRUNI Utente certificato 4 anni fa
    CIAO A TUTTI,IERI HO ASCOLTATO MORRA SU LA7,MI HA CREATO UN ENTUSIASMO STRAORDINARIO.CHI HA REPLICATO DOPO,DICENDO CHE IL M5S CONDANNA CHI NON E' CON LORO E NON HA DIRITTO DI REPLICA.MA CHIEDO A QUESTI SIGNORI... QUANTI ANNI DI SCANDALI VOGLIONO ANCORA, CHE COSA CI DEBBONO FARE ULTERIORMENTE,HANNO RIDOTTO L'ITALIA IN QUESTE CONDIZIONI DOPO ANNI DI LADROCINII E SECONDO ME ABBIAMO TUTTO IL DIRITTO DI NON FARLI REPLICARE E CACCIARLI DEMOCRATICAMENTE A CALCI NEL SEDERE.
  • p. . Utente certificato 4 anni fa
    Ciao a tutti, concordo sulla interpretazione dei fatti proposta da DiCori e sugli esempi che porta, e apprezzo vari interventi tra i quali le puntate di G.Corda e quelli che esortano a studiare e prepararsi. Aggiungo una parola riguardo al battibecco-Rodotà: credo che con il suo tardivo pentimento (sembra che dica, scusatemi che sono andato coi grillini, non avevo capito bene) il prof Rodotà "se la fa se la dice se la ride" faccia tutto da sè: ogni risposta diventa superflua. L'Obiezione è la solita: siamo nelle condizioni fallimentari illuminate e riassunte da DiCori e da Corda avendo delegato per decenni ormai gli Esperti, spesso autoproclamati: politici giuristi economisti imprenditori ecc. VOGLAIMO FINIRLA? è chiaro che se si vuole cambiare qualcosa si deve CAMBIARE DELEGATI, e che questa razza di esperti non fa gli interessi del paese ma quelli di una piccola eccelsa classe dominante ed i propri: vedi l'insistenza ed i modi subdoli con cui adesso si impone la "riforma della Costituzione" al posto del necessario cambiamento della legge elettorale. Bisogna trovare altra gente, e noi pensiamo che facciano al nostro caso delle persone oneste e nuove, con una preparazione media e la buona volontà di studiare e prepararsi a questo immane compito. Insomma, la situazione odierna è ciò che gli esperti hanno saputo fare finora, quindi è meglio che adesso facciano gli inesperti. Ho l'impressione che anche Rodotà stia rivendicando un'appartenenza alla classe degli esperti di sempre. Ciao EUSTON
  • carmine felice Utente certificato 4 anni fa
    Questa è la realtà che la gente deve conoscere. Storicamente, sappiamo che l’ignoranza delle masse consente al potere di mantenere la propria egemonia fino a quando non crolla tutto. Quando accadrà, si assisterà, come sempre, alla «vendetta dell’ignoranza». Quando le masse, tenute per anni all’oscuro della reale situazione, si trovano a subire gli effetti di un tracollo che coinvolge la loro esistenza materiale e le condizioni minime di sopravvivenza, reagiscono con rabbia, emozione e violenza. Dalle ceneri di tale violenza, si riparte per ricostruire un sistema quasi identico al precedente. È accaduto in politica, in economia, nei costumi, in tutti i sistemi che sono andati in crisi. Il fallimento delle imprese dell’economia reale sarà il primo segnale del futuro tracollo. Seguirà il tracollo delle banche e delle grandi finanziarie internazionali, che non riusciranno più a «mantenere il giro» mediante il quale riescono ancora, per poco tempo, a far fronte agli impegni presi con gli investitori. Questo duplice tracollo provocherà quello monetario. Le monete, oggi considerate mezzi di investimento solo perché producono reddito finanziario, non potranno resistere all’enorme differenza fra il loro valore reale (ciò che realmente rappresentano) e quello nominale. E sarà il caos. Il potere d’acquisto delle monete perderà fino al 95 per cento. Il prezzo dell’oro e degli altri metalli preziosi salirà dapprima a livelli inimagginabili, per poi scendere precipitosamente, perché l’oro, il platino ed i diamanti non sono energia, né acqua, né cibo, né salute, né mezzi di produzione. Non si tratta di catastrofismo ma di logiche previsioni della realtà che ci attende e che possiamo modificare soltanto se ci rendiamo conto che così non si può più andare avanti. E se prendiamo coscienza che il sistema artificiale che abbiamo inventato e del quale andiamo fieri è diventato troppo insostenibile per il sistema naturale, compreso lo stesso sistema umano.
  • carmine felice Utente certificato 4 anni fa
    RISCHIO ITALIA E RISCHIO MONDIALE «Il rischio Italia non è diverso da quello di tutta l’economia mondiale» La finanza speculativa ha provocato un aumento della concentrazione della ricchezza. Perciò si sono ridotti i consumi e, di conseguenza, la produzione di ricchezza reale. Sono tante, in tutto il mondo, le imprese industriali e commerciali con consistenti perdite di gestione, perché i ricavi non riescono a coprire i costi di produzione e gli oneri finanziari. L’unica risposta del sistema bancario e finanziario internazionale è stata la prassi, ormai comune, di trascinare le imprese in perdita nella bolla speculativa, ingenerando in esse la prospettiva di coprire perdite reali con redditi virtuali ma, in effetti, per servirsi dei loro assets (mezzi di produzione) per compiere ulteriori operazioni finanziarie. Banche, società di revisione, le stesse istituzioni pubbliche tollerano, quando non moltiplicano, la propensione alla finanza virtuale. Lo fanno sia per motivi di carattere monetario, sia per mantenere attivo ed accrescere il volume delle operazioni finanziarie, da cui sono tratte le risorse liquide necessarie a pagare dividendi ed interessi altrimenti inesistenti. Si è arrivati al punto che le banche fanno emettere da loro partecipate obbligazioni a lungo termine, che non potranno mai essere rimborsate, al solo scopo di percepire i compensi per il collocamento con i quali coprono le perdite. Questo hanno fatto nel 2003 i più grandi gruppi bancari di molti Paesi europei ed asiatici e degli Stati Uniti.
  • Stefano Monacò Utente certificato 4 anni fa
    Se questo vergognoso e incapace governo, frutto di un orrendo inciucio che pare mettere insieme "il diavolo e l'acqua santa (putrefatta)" ci condurrà ad ok verso le elezioni presidenziali come lo si era già intuito con la messinscena del Giorgio Bis. Questi a breve si dimetterà x ovvie ragioni e non solo ma anche x precisi calcoli di successione. Il furbo e diabolico Alsilvione è già pronto a candidarsi per la presidenza e ne sono certo,egli sarà il primo eletto e prenderà a tutti gli italiani per i fondelli, soprattutto i giudici. Ai nostri/vostri/loro politici non interessa nulla di risolvere la gravissima crisi economica,la disoccupazione, ecc sono stati proprio loro a scavare la fossa alla nazione italiana. Se ci fossero dei problemi politici di qualche tipo, allora la potente Massoneria P2 sempre dietro le quinte, metterà in scena un'altra stagione di terrorismo affinché le pecorelle torneranno all'ovile. Sono esperti della manipolazione delle coscienze, ne abbiamo fin troppe di prove, basti vedere come le "vittime" osannano i loro aguzzini!!!
  • antonio noziglia Utente certificato 4 anni fa
    DI MAIO a LA 7 110 e lode semplicemente perfetto
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    lo ripostero' fino alla noia, e no cpaisco perche viene cancellata una realta' cosi schiacciante? la prima legge da varare pres. Napolitano, e': diminuire il numero dei parlamentari servizi compresi.. si comincia sempre dal basso a fare tagli? Francia : 321 senatori eletti per 9 anni. Dopo questa data, il termine è stato ridotto a 6 anni mentre il numero di senatori aumenterà progressivamente a 346 nel 2010. I Senatori sono eletti a suffragio indiretto da circa 150.000 grandi elettori: sindaci, consiglieri comunali, delegati dei consigli comunali, consiglieri regionali e deputati. L'Assemblea Nazionale è formata da 577 membri noti col nome di deputati, eletti in un collegio elettorale uninominale a doppio turno, con la seguete distribuzione: USA numero di componenti dell'assemblea di tipo parlamentare- attualmente è di 435 Il Senato è invece formato da 100 membri (2 per ogni Stato federato). in germania: La prima camera, il "Bundestag", ha 614 deputati (ma il numero può variare da una elezione all'altra) che sono eletti dal popolo ogni 4 anni. Nella sua funzione corrisponde alla "Camera dei deputati" in Italia. Qui vengono elaborato, discusso e approvato tutte le leggi. La seconda camera, il "Bundesrat", è invece una rappresentanza delle regioni. Questa camera ha solo 68 deputati che non sono eletti dal popolo, ma sono delegati dai governi delle regioni. IN ITALIA?? 945 servizi inclusi??
  • ROSSANA I. Utente certificato 4 anni fa
    Il discorso del Presidente è condivisibile ma..... verbo volant.....vogliamo i fatti.. ..altrimenti non sono i nostri figli ad essere dei bamboccioni!!!!!
  • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
    una Radio tutta nostra ci porterebbe vantaggi immediati: - diffusione del nostro programma a tutti gli italiani - diffusione delle notizie politiche e dei lavori del parlamento - farebbe da sponda ai comizi di Beppe o dei nostri rappresentanti in campagna elettorale - si creerebbe un ambiente di discussione tutto nostro, al di fuori dei media di regime - non avremmo fra i piedi i giornalisti faziosi - i nostri rappresentanti potrebbero confrontarsi con la gente senza avere paura del confronto giornalistico - potremmo passare tutte quello notizie che gli altri media filtrano per accomodare il potere - potremmo fare delle dirette con le nostre sedi distaccate sul territorio per sapere come vanno le cose e quale azioni il nostro movimento intraprende - potremmo usare la pubblicita' per ripagarci la radio - potremmo sponsorizzare qualunque tipo di manifestazione pubblica e non - potremmo organizzare tavoli di confronto radiofonici con i cittadini - potremmo analizzare con verita' le elezioni politiche e spiegare ai cittadini come possono utilizzare al meglio il loro voto - inoltre grazie al digitale potremmo essere ascoltati anche tramite la tv che gli italiani hanno in casa e tante altre cose........ LA RADIO SAREBBE UN COLLANTE UNICO TRA NOI E GLI ITALIANI che insieme a tutte le altre azioni di propaganda sul territorio potrebbe portare tante persone alla conversione politica. RADIO DA AFFIANCARE AL BLOG e a tutti gli altri mezzi di propoganda tradizionale Insomma CARO BEPPE per noi e' arrivato il momento di pensare in GRANDE e alla GRANDE!!!!! ti preghiamo non tenere rinchiuso il movimento in un lazzaretto, e farci considerare dalla massa degli appestati da evitare non tenerci racchiusi!!!!USCIAMO FOURI DAL GUSCIO!!!!VOGLIAMO LA RADIO UFFICIALE dei 5 STELLE!!!!
  • ROSSANA I. Utente certificato 4 anni fa
    Gli errori del Movimento 5 S sono venuti subito alla luce e si discutono, si correggono anche attraverso le nostre critiche e questa è la differenza... Gli errori degli altri politici, di tutti gli altri politici si nascondono, non vengono mai alla luce neanche dopo 20, 30 anni e non li correggono mai ecco perchè il M5S andrà lontano io gli credo e mi fido i suoi valori sono i miei e l'ONESTA' è il valore più importante.
  • Claudio Scarponi 4 anni fa
    Finalmente un post intelligente.Riassumo il mio pensiero: Alle politiche ha vinto soprattutto la protesta Dopo la vittoria,pensavamo di cambiare il mondo e non è successo nulla di simile Se noi siamo il 25%,abbiamo contro il 75%,a meno che non riusciamo a trovare alleanze su singoli punti,alleanze che vanno cercate e discusse Con il Ns 25%,da soli non potremo fare nulla,lsolo portarli allo scoperto Il 51% temo sia un sogno irrealizzabile;lasciamolo perdere Le persone che ci rappresentano non erano pronte e non possono fare molto di più I Ns rappresentanti sono stati scelti abbastanza male,senza adeguate verifiche di capacità e cultura La gente non ne può più e continuerà a sostenere il 5* se sarà capace di capire i suoi errori e correre ai ripari.Quali gli errori? 8 milioni di elettori non possono tradursi in soli 45.000 votanti in rete La rete non basta, bisogna entrare nei mass media,ma con gente competente,magari senza Grande Fratello Bisogna pubblicizzare le iniziative politiche e i fatti,abbandonando insulti e aggressività inutili Bisogna selezionare esperti,che sappiano sostenere i Ns rappresentanti in Parlamento Bisogna lasciare un minimo di iniziativa ai Ns Parlamentari senza crocifiggerli al primo errore,perché errare umanum Bisogna portare le proposte di legge sul Blog ed aprire la discussione Lombardi e Crimi dovrebbero dialogare con la gente nei loro blog Piantiamola di dare del troll a chiunque la pensi diversamente o molti si allontaneranno;la critica costruttiva è la base della crescita Grillo e Casaleggio sono stati fondamentali e debbono continuare,ma non sono perfetti Ai ballottaggi,un minimo di preferenze dovremo esprimerle,sulla base delle similitudini con il Ns programma politico Ciò detto,siamo solo all'inizio.I volponi della politica hanno avuto 40 anni di tempo per costruirsi il loro apparato con i mezzi che conosciamo.Non sarà facile abbatterlo e ci vorrà tempo.Solo lavorando sodo e pubblicizzando quello che facciamo potremo progredire.
  • Alessandro Spinozzi 4 anni fa
    L'astensionismo è il primo partito in Italia e i partiti sono stati massacrati. Lo abbiamo capito. Ripeto lo abbiamo capito. Ho anche capito che, mentre il movimento era stato capace di parlare agli indecisi e farli votare alle politiche, ha perso qualcosa per strada e non è riuscito a farlo di nuovo (voi lo avete capito?). Ora ci vogliamo mettere a lavorare? Smettiamo di ringhiare a tutti come cani rabbiosi (pure a quelli che sostenevamo 2 giorni fa e a quelli stessi che ci hanno votato)? Parliamo di proposte concrete (la lista delle proposte del movimento fatte in parlamento fissa in homepage sarebbe un buon inizio)? Lo facciamo in modo credibile ed efficace (il corso di comunicazione facciamolo fare a tutti)? Usiamo tutti i canali di comunicazione (solo internet in un paese dall'età media molto alta e con bassa informatizzazione è una idiozia, a meno di non voler governare nel 2040)? Grazie
  • rebyjaco 4 anni fa
    L'articolo è corretto, peccato che l'insieme di tutto quello che il "Movimento" lascia trapelare all'esterno non sia altrettanto corretto. Ripeto ciò che ho sostenuto in altre opportunità, Grillo, doveva aver chiaramente "avvertito" che questo movimento si basa sulla volontà di realizzare una vera rivoluzione, dove la DISCIPLINA e l'obbedienza al Movimento, sono essenziali e indispensabili. Al contrario, da quello che si mostra pubblicamente, tanti, troppi, pseudo politici corrotti, pensano in proprio (o forse mossi da padrini occulti), mettendo in pericolo una strategia mirata a lasciare che la corruzione dilagante e questa "ammucchiata" ignobile e incredibile, con soliti vizi di saccheggio che questi stessi politici portano avanti separatamente prima e di comun accordo OGGI, li porti definitivamente all'auto distruzione.
  • Gabriele Gigli Utente certificato 4 anni fa
    Cari Cittadini e Caro Beppe, il post sarebbe pure affascinante e ben argomentato se le sue fondamenta non fossero piene di sciocchezze. Tanto per citarne alcune: Malcom X non ha fondato le Black Panther ne è mai entrato nel loro movimento, per il piccolo particolare che è stato ucciso nel 1965 mentre le Pantere Nere sono state fondate nell’ottobre del 1966; oppure che nel 1986 Occhetto non era Segretario del PCI mentre lo diventerà nel 1988 dopo le dimissioni di Natta; o ancora che nel 1986 non ci fù nessuna consultazione elettorale (le ultime furono le regionali del 1985 e le successive le nazionali del 987; la crisi di governo che porto dal Craxi I al Craxi II fu causata dal mancato voto di una legge “con richiesta di fiducia”). Ma al di là di questi appunti quello che voglio chiedere è: dando risalto a questo post tanto da pubblicarlo in prima pagina il M5S lo si vuole avallare come “linea d’azione”? Perché sembra che in esso siano contenute due indicazioni su cui chiedo chiarimenti: 1) “Bettino Craxi li stracciò letteralmente, come se avesse preso il 50%.” A prescindere dalla veridicità sull’esistenza di questa riunione, Craxi fece “pesare” politicamente i suoi numeri formando due Pentagoverni (come vennero chiamati allora) con DC - PSI - PSDI - PRI –PLI. Quindi, dietro questa indicazione, il M5S vuole fare accordi ed entrare in un governo, magari col PD?? 2) “non si è mai parlato di Politica, ma si è vissuti all’interno di una gigantesca nuvola di perenne campagna elettorale, iniziata lo scorso settembre” Quindi Grillo deve smettere di andare in giro per l’Italia col camper, almeno dove non si vota?? Direi che i punti sono fondamentali rispetto alla conduzione politica degli ultimi 3 mesi, quindi sarebbe bene che venissero ben chiarite le posizioni del M5S. E che magari questi chiarimenti avessero l’ufficialità dei portavoce, per evitare altri (ulteriori) malintesi. Almeno noi evitiamo la "politica dei proclami"! ;)
  • maria grazia manca Utente certificato 4 anni fa
    Mi sento avvilita dalle ultime elezioni, ho come l’impressione che stiano riuscendo a metterci nell’angolino. Non molleremo però… sono certa che saremo un osso duro da mordere.
  • alberto paci Utente certificato 4 anni fa
    ciao a tutti, solo per precisione : Malcom X non c'entra niente con le Black Panters ,gruppo di ispirazione marxista la cui leader era Angela Davis, Malcom X era leader di Nation of Islam,gruppo fondamentalista islamico.
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    come dicevo prima LE FORZE DELL'ORDINE INCLUSO GUARDIE FORESTALI SONO...328.368.. SOTTO CONTROLLO DEI CORROTTI POLITICI...PAGATI DALLE NOSTRE TASCHE....PENSI CHE UN PAIO DI MILIONI DI GRILLINI BASTINO ? ( SIAMO MOLTO DI PIU') ANCHE SENZA ARMI PESANTI, CON MOLOTOV, FORCONI, BOMPOLE DI GAS , POTREMMO FAR SCOPPIARE SOTTO IL CULO DEI DELINQUENTI POLITICI ELIMINANDOLI PER SEMPRE DALLA FACCIA DELLA TERRA ! APPENA PERDONO LA VITA UNA PERCENTUALE DI CHI LI DIFENDE, VEDRAI CHE SI METTERANNO DALLA NOSTRA PARTE ! DOPODICHE' SEQUESTRO DI TUTTO CIO' CHE HANNO RUBATO NEGLI ULTIMI 30 ANNI. CHIUSURA IMMEDIATA DEI CONFINI ITALIANI E CONTROLLO TOTALE DEL NOSTRO DESTINO E MONETA...RIMPATRIO IMMEDIATO DEI GLANDESTINI, DEI ROM, E TUTTI GLI STRANIERI CHE NON HANNO UN LAVORO SICURO...SIAMO AL 100% AUTOSUFFICIENTI..NON ABBIAMO BISOGNO DI GERMANIA, EUROPA...E NESSUNO CHE CI IMPONE TUTTO ! DATTI DA FARE PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI !
  • pasquale bianchi 4 anni fa
    Caro Beppe, riprendiamoci il NOSTRO ORGOGLIO ITALIANO E DIMOSTRIAMO AL MONDO COSA SAPPIAMO FARE. CERTAMENTE PER PRIMO DOBBIAMO USCIRE DAL DOMINIO FRANCO-TEDESCO e poi MODIFICARE l'EURO, con un VALORE MINORE e più CARTACEO. INOLTRE DOBBIAMO UNIRE I PENSIERI DEGLI ADERENTI AL MOVIMENTO 5 * e FARE IN MODO CHE LE IDEOLOGIE siano quasi uguali ed omogenee per tutti, dobbiamo seguire oltre che un programma anche uno statuto o delle linee guida per evitare di disperderci e restare così uniti contro tutti i possibili speculatori approfittatori. Grazie Beppe. Vinci e Stravinci. Ciao Pasquale Bianchi
  • piero arrigo Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, attendevamo con ansia qui' a Taormina la tua venuta ed invece ci hai preferito a Mascalucia. Abbiamo in questo momento serie difficolta' a reperire le preferenze circondati come siamo da vecchi lupi famelici in attesa di divorare gli ultimi bocconi chiusi nelle casse comunali. Abbiamo ottenuto 600 preferenze su 6000 votanti nelle regionali, 1800 nelle politiche e....rischiamo il DEBACLE nelle amministrative. Qui' i nostri ex elettori si stanno svendendo per fame!!!! URGE LA TUA PRESENZA!!!!
  • Leo Timpone 4 anni fa
    OCCUPIAMO LA PIAZZA ! Siamo totalmente d'accordo che le competizioni politiche ed amministrative non si possono confrontare e che, senza dubbio, il risultato del M5S è stato indiscutibilmente in crescita ovunque (sempre rispetto alle scorse amm.ve), fino ad arrivare al caso di Pomezia dove dal 7 % del 2011 siamo oggi al 24,6 e si va al ballottagio. Ma una cosa mi pare inequivocabile, se alle politiche abbiamo canalizzato l'incazzatura e la speranza del 25 % degli italiani e per questo siamo riusciti a portare dentro oltre 160 dei nostri (e a mandarne a casa 160 dei loro), è ugualmente vero che dopo non siamo più riusciti a raggiungere quei milioni di italiani, bombardati dai media anti-M5S 24 ore su 24, per poter trasmettere loro il lavoro immane che viene svolto quotidianamente alla Camera e al Senato dai “grillini”. Noi “addetti al lavoro” conosciamo benissimo la strizza che i media e l'apparato partitico hanno del M5S , ma la gente non lo percepisce e continua quotidianamente a dire (ognuno di noi ne ha conferma nel suo privato ) che stiamo sbagliando perchè avremmo dovuto sostenere Bersani , e poi Prodi e avremmo dovuto parlare coi giornalisti , avremmo dovuto fare qualcosa in più per il ns territorio, avremmo … Nessuno realmente sa, se non i pochissimi che si vanno ad informare sulla rete, che cosa stiamo facendo. Esiste, di fatto, una lacuna mostruosa nella comunicazione con la stragrande maggioranza di chi ha votato il M5S, anche al punto di disertare le urne alle amministrative e di rinfacciarci il fatto che la prossima volta non ci sosterrà In pochi sanno della restituzione dei 42 milioni di rimborsi elettorali, ma molti sanno che i nostri vogliono trattenersi la diaria, molti sanno che una grande quantità di incompetenti sono stati eletti, ma nessuno sa del supporto della rete e anche di assistenti validissimi, ...(segue) http://latina5stelle.it/wp/ https://www.facebook.com/latina5stelle?fref=ts https://www.facebook.com/leo.timpone?ref=tn_tnmn
  • Paolo Zurlo Utente certificato 4 anni fa
    Infatti... he he mi fanno sorridere prorio quelli alla Renzi che dicono e si rivolgono ai grillini delusi!! Ma quale delusi? il Cinquestellismo è una fede appena sbocciata!
  • SECONDO PROMETEO Utente certificato 4 anni fa
    QUALCHE SUGGERIMENTO FACILE FACILE AI DIRIGENTI POLITICI DEL MOVIMENTO. Mi sembra di parlare da solo nel deserto (a parte qualche raro caso, oggi una blogger di nome Vale), ma poichè ci tengo al futuro del Movimento che è riuscito a fare il miracolo di unire elettori provenienti da tutti gli schieramenti, persevero e non mollo. IL MOVIMENTO DEVE ESSERE TRASVERSALE E PERFETTAMENTE BILANCIATO PER ATTIRARE ELETTORI SIA DA DESTRA CHE DA SINISTRA. Sino ad ora siamo stati troppo sbilanciati a sinistra e questo è il motivo per cui alle ultime elezioni abbiamo perso voti. Gli elettori ex di centro-destra hanno preferito non votare o rivotare pdl (vedi Alemanno). PERCHE' NON VOLETE CAPIRE QUESTA COSA? PERCHE' CONTINUATE AD AVERE QUESTO ATTEGGIAMENTO OSTATIVO VERSO GLI EX ELETTORI DI CENTRO-DESTRA CHE VI HANNO VOTATO A DECINE DI MIGLIAIA ALLE ULTIME POLITICHE? PERCHE' NON DITE MAI NIENTE DI DESTRA, quando gli stessi Progetti Gaia e Prometeo che voi sostenete, sono impermeati di ideali Fortissimamente di Destra come: -"l'eliminazione di tutti i paesi sottoposti a censura e limitazioni del web" tramite un terzo conflitto mondiale, in particolare l'Asia; - il passaggio dell'Oligarchia Mondiale dal Gruppo Bilderberg a Gaia e Prometeo; - il controllo di tutti gli occidentali con mezzi informatici, chi produce ha, chi produce paga, fine del parassitismo e dell'evasione fiscale; - numero della popolazione mondiale abbassato alla soglia ideale di mezzo miliardo di persone. Vi è un numero ENORME di elettori di centro-destra rimasti orfani dei loro partiti di riferimento, alle politiche vi hanno votato in massa, ora si stanno allontanando perchè non solo non dite mai niente di destra, ma quasi sostenete le idee di sinistra (un esempio su tutti, Di Battista pronto a sostenere la legge sulla cittadinanza agli stranieri). Ripeto: IL MOVIMENTO E' TROPPO SBILANCIATO A SINISTRA E QUESTO E' UN GRAVISSIMO ERRORE POLITICO. Siamo ancora in tempo.
  • Paolo Marri 4 anni fa
    ragazzi ho visto il comizio di Marina di Ragusa GRANDIOSO
  • vera m. Utente certificato 4 anni fa
    Pensate un momento alla legge sulla privacy, quando siete a tavola che mangiate con gusto qualcosa che vi piace tanto.....magari state ascoltando la tv per le notizie quotidiane...subito dopo viene fuori la pubblicità o dei pannolini per le donne, oppure del collante per le dentiere...che bel pranzetto vi state facendo! E pensare che per vedere quella robaccia lì davanti a voi, ci pagate anche il canone! Quando sareste voi a dovervi far risarcire per tutta la nausea che vi han fatto venire. Poi, il volume che si alza da solo quando inizia la pubblicità che vi stordisce! Io se potessi andrei da chi dico io (ma da persona civile quale sono, non lo farei mai) con un bel megafono a rompergli tutti e due i timpani.
  • marcello forestiere 4 anni fa
    IL DISEGNO DI LEGGE SUL"RIFINANZIAMENTO"DEI PARTITI APPARE,PER NON DIRE ALTRO,SCONCERTANTE.ESSO EVIDENZIA,ANCORA UNA VOLTA,LARROGANZA DEI PARTITI STESSI A VARARE NORME IN APERTO CONTRASTO CON LA VOLONTA POPOLARE MANIFESTATA A SUO TEMPO CON IL NOTO REFERENDUM.OCCORRE CONTRASTARE IN PARLAMENTOE CON UNA FORTE CAMPAGNA MEDIATICA,TALE DISEGNO ,PRESENTATO DA RAIEDA MEDIASET COME UN GRANDE RISULTATO DELL,ATTUALE GOVERNO.SE ANCORA L,ESECUTIVO NON L,HA CAPITO ,IL FINANZIAMENTO AI PARTITI VA ELIMINATO E CON ESSO TUTTE LE ALTRE GABELLE DI CUI SI PARLA POCO COME IL FINANZIAMRNTO DEI GRUPPI PARLAMENTARI ED I TANTI BENEFICI DI CUI GODONO EX PRESIDENTI CAMERA E SENATO ED ALTRI EX RAPPRESENTANTI DI ORGANISMI ISTITUZIONALI COME QUELLI DELLA CORTE COSTITUZIONALE.E, VERAMENTE VERGOGNOSO CHE ,MENTRE MOLTI DEBBONO QUOTIDIANAMENTE COMBATTERE PER LA SOPRAVVIVENZA,V' E UNA OLOGARCHIA DI POLITICIE COLLETTI BIANCHI DELLABUROCRAZIA CHE NON PERDONO COLPI CONSERVANDO IN OGNI OCCASIONE LE LORO POSIZIONI PRIVILEGIATE COME PER ES.PATRONI GRIFFI CORDIALI SALUTI MARCELLO FORESTIERE VIA MAZZINI 2 BOLOGNA
  • Gaetano T. Utente certificato 4 anni fa
    Ogni qual volta leggo un articolo di Sergio Di Cori Modigliani e come se mi iniettassero una dose di BUON SENSO nell'anima. Mi auguro e vi auguro che leggiate ogni suo articolo sul suo blog: http://www.liberi-pensieri.info/ Grazie ancora Sergio.
  • lorenzo faggion 4 anni fa
    "L'uomo nuovo" non lo si costruisce nella dipendenza materiale del denaro... bensi' con le idee e i valori che con lotte culturali quotidiane si diffondono in modo non aggressivo. LE IDEE E I VALORI DEBBONO ESSERE AGGRESSIVI. E come si fa? Come fai tu Beppe che con pazienza e ironia ...fai le piazze , conversi e respingi qualsiasi altra forma di diffusione ...finche' i mezzi di propaganda attuali non vengano smascherati , dai cittadini, come mezzi di ammaestramento di massa per sostenere gli oligopoli politico-sociali che dal dopoguerra si sono instaurati in Italia. I numeri sono piu' deboli delle idee..lascia che dicano che in Italia c'e' un pollo a testa da mangiare e che la verita' sia che "LORO" invece mangino 50 polli a testa (parlando di numeri..la media e' giusta..nel suo totale) Ormai deve essere "muro contro muro" .... i deboli di carattere e di principi..devono abbandonare il movimento 5 stelle, non c'e' ombra di dubbio, Purtroppo posso solo manifestare per iscritto il mio appoggio...vivendo in BRASILE, ma posso garantirti che anchew all' estero, gli italiani che per lavorare con merito sono emigrati come me ti seguono e ti appoggiano. con stima lorenzo
  • fulvio randazzo Utente certificato 4 anni fa
    Se il dopo elezioni è così importante perché Grillo ha sbagliato proprio in quella fase? Si è isolato per mantenersi equidistante da PD e PDL pur avendo un'opportunità storica di realizzare almeno il 50% degli obiettivi del M5S, è su quelle realizzazioni che sarebbe stato giudicato dalla stampa e dagli elettori, invece ha lasciato che la stampa si divertisse sulle piccole contraddizioni degli eletti 5S e non poteva che essere così se grillo anziché misurarsi sui grandi temi del suo programma si perdeva sugli scontrini, per quanto io li consideri comunque molto importanti. Non poteva e non potrà che essere così, se il 5S attende la morte di PD e PDL per poter finalmente governare da solo senza occuparsi ora della realizzazione dei grandi obiettivi arruolando uomini onesti e competenti, organizzando grandi convegni sui contenuti specifici e partire quindi con la loro realizzazione, ma se non c'è una prospettiva di alleanza a medio termine nessuno ci stà e il movimento rischia di spegnersi insieme agli obiettivi che diventano vecchi e aleatori. fulvio
  • Rob P. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE !!! TV A CINQUE STELLE !!!!! CLICCATEMI SE SIETE D'ACCORDO !!!
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      la tv a 5 stelle ok.... ma la tv attuale, va REGOLATA URGENTEMENTE (potere assoluto e violenza psicologica ogni attimo?
  • robert aceti () Utente certificato 4 anni fa
    Complimenti per l'inizio del commento: ma non dimentichiamoci del doppio gioco d' America; quelle logiche Gangs dello Scorsese evolute a rivoluzionari lavoratori industriali carnivori, li amiamo di più per la loro violenza che per la lor elaborata cursilità. Purtroppo Obama è il prototipo di nero che piace al bianco! ma non troppo! infatti è nero! e la follia del bianco tace finchè gli conviene, ma se ne è accorto nella sua intellettualità nel cercare il cns anti armi1 e non lo ha trovato! ma non è strano! l' insetto sazio e indipendente forma gli aculei per la sua difesa quale scorpione, ma questi bianchi dedichi al lavoro non son altro che malati invasati nel compiacere e nel piacere innata gerarchie a seconda del riconoscimento libero che attribuiscono innatamente ad una persona a seconda della soggezzione che gli provoca: un po' come per gli italiani un coglione qualsiasi con una moschetta ed una voce rauca! Non scherziamo quindi quando ci incazziamo su attacchi fuori tempo verso gli elefanti! cose che alle classi dirigenti viene a pennello come la lite di De Niro in The Mission! con Cabeza! no! America ha molte filiali nel mondo: per esempio i partigiani in Italia. Ha agione Beppe ad arrabbiarsi con i media! contribuiscono per la sfiducia e odio di primedonne imponenti digrignadenti
  • Pietro D'Annunzio Utente certificato 4 anni fa
    Non venite a fare retorica il M5S non deve fare alleanze con i ladri i delinquenti e i vigliacchi del PD e del PDL ma vi rendete conto che è una cosa assurda fare delle alleanze ma che futuro abbiamo se ogni giorno fanno una legge e subito c'è l'inganno noi dobbiamo mandarli tutti a casa e subito sperando che la gente riesca a capire che ormai siamo alle condizioni della grecia anzi un po' peggio. Ogni giorno migliaia di operai perdono il posto di lavoro e loro che fanno nulla pensano solo a riempirsi le tasche stronzi maledetti. Ci hanno messo col culo per terra hanno rovinato una civilta' bella e prosperosa Dai beppe continua cosi che alla fine ne rimarra uno solo
  • piersabatino deola 4 anni fa
    Bravo Di Cori che per confermare l'asserito di Malcom,odia gli oppressi palestinesi e ama gli oppressori sionisti israeliani.
  • graziano bulgarelli 4 anni fa
    Il buon grillo ha sbagliato tutto. Dalla sua posizione alla opposizione non potra' nulla contro questa nuova truffa. Se avesse accettato di "sporcarsi" un po' le manine e se fosse parte di una maggioranza di governo davanti a queste azioni banditesche potrebbe opporre una possibile caduta del governo. Stante le cose come stanno potra' solo continuare a inviare anatemi maledizioni e strali che rimarranno aria fritta. Grazie grillo, hai messo in congelatore un potere che avrebbe avuto un valore immenso. E tu lo hai sprecato!!! Hai tradito molti di coloro che ti hanno votato. E i tradimenti, la storia insegna, si pagano sempre. Prima o poi, si pagano
    • Rita Annalisa Piano Utente certificato 4 anni fa
      Non sono affatto d'accordo! Grillo ha dato la strategia giusta, se ritenete il contrario, penso che non abbiate capito nulla del M5S!
  • Clara cosentino 4 anni fa
    Sono d'accordo!
  • Paolo Marri 4 anni fa
    COME PUO UNO CHE GUADAGANA 350MILA EURO ANNO PARLARE DI SACRIFICI DI SPERANZA E FIDUCIA IN UNA GIORNATA COME OGGI SPENDONO 2 MILIARDI E CI SONO ANZIANI SENZA ASSISTENZA ANZIANI CHE CAMPANO CON 600 EURO DI PENSIONE
  • Peter Ray 4 anni fa
    Caro Beppe, finalmente vedo un approccio intelligente dando voce agli altri, anche se Di Cori Modigliani è palesemente di parte. Questa è la mia osservazione sull'articolo: "...Pochi hanno ricordato che Marino stava quasi per essere buttato fuori dal partito in quanto fiero sostenitore di Rodotà, dell’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, della necessità della trasparenza, dell’immediato taglio dei costi alla politica, e addirittura sostenitore a livello nazionale dell’abolizione delle sovvenzioni all’editoria e giornali. Praticamente il programma del M5s..." Ammesso che l'elezione (futura) di Marino sia il risultato di un qualche tipo di assist del M5S, ma conta solo Roma? Anche Zingaretti è un finto piddino sostenuto dal M5S? Al di la di questo qui dice: "Ciò che il paese ha confermato è la bocciatura dell’attuale classe politica dirigente. Gli elettori non sono andati di corsa a votare per il M5s perché il movimento – e ne è consapevole - non era in grado di poter esprimere una efficace, competente, adeguata classe dirigente da presentare in alternativa all’attuale quadro fatiscente offerto da PD e PDL. Non è ancora il momento." Detto così sembra che non ci siano le competenze nel M5S per ricoprire certi ruoli istituzionali quando nella realtà non è vero. Se poi il discorso è che il M5S non vuole proprio una classe dirigente ma arrivare al "1 conta per 1" è un'altro discorso, ma mi sembra ovvio che non possa fare in questo momento. Quello che mi fa un po' storcere il naso è che per il Comune di Roma un proprio candidato il M5S ce l'aveva. Se l'intento era quello di appoggiare Marino di certo noto una contraddizione. E poi non era il M5S che sosteneva solo i suoi? O è un discorso che valeva solo per le quirinarie?
  • Filippo P. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, bisogna meditare seriamente su quanto proposto da Giulietto Chiesa, l'Idea del Governo Ombra è da valutare seriamente http://www.youtube.com/watch?v=CKYwtBNmdr4
  • Pietro Rasulo Utente certificato 4 anni fa
    non condivido questa analisi, quello che conta nelle votazioni è la tendenza ad aumentare o a perdere voti ed il M5S ha perso. Il dopo elezioni il M5S l'ha gestito in maniera pessima. Secondo me il M5S ha valori etici e morali superiori a tutti; ma facendo quattro conti non potrà mai governare da solo. Ergo bisognava incalzare il PD dandogli un appoggio esterno e fargli approvare parte del programma 5 stelle. Tutto il resto sono chiacchiere
    • alberto maltagliati 4 anni fa
      Non dimentichiamo che il presidente Napolitano non ha permesso a Bersani di presentare un programma in parlamento, in modo da ottenere appoggi esterni da chicchessia. Ha preteso i numeri, sapendo che non ci sarebbero stati, si è fatto rieleggere e ha ripresentato le larghe intese che prima aveva fatto con il governo Monti, incaricato in difformità con la nostra Costituzione che prevede la caduta del governo precedente, rimettendo così in sella tutta la vecchia partitocrazia.
    • Giovanni O. Utente certificato 4 anni fa
      E' poi, scusa, essendo tu del PD incalza quelli del tuo partito a rispettare le promesse invece che venire a dare suggerimenti di strategia politica al Movimento. Se sei così convinto della moralità del movimento, chiedi al PD di appoggiare le proposte del M5S anzichè chiedere a M5S di appoggiare il PD (sulla fiducia?). Senza offesa.
    • Giovanni O. Utente certificato 4 anni fa
      Pietro, se auspichi un alleanza con un partito allora non hai ancora capito nulla del M5S, ma ancora più grave non hai capito cosa comportano le alleanze. Ma non lo vedi con i tuoi occhi che le alleanze (vedi quella attuale tra PD e PDL) costringono per forza di cose a snaturarsi ed ad andare contro i propri principi? Solo un esempio: la nomina di Nitto Palma alla commissione giustizia. ... Niente alleanze con nessuno altrimenti diventiamo come gli altri.
  • paolo Marri 4 anni fa
    2 milioni di euro per la parata militare “sotto tono” del 2 giugno 2,18 miliardi sono fondi del ministero per lo Sviluppo Economico che inoltre finanzia per intero le missioni all’estero e 42 milioni provengono addirittura del ministero dell’Istruzione. grazie Napolitano
  • Francesco DISSEGNA Utente certificato 4 anni fa
    Condivido pienamente l analisi fatta sopra. È chiaro che ci sono tremende emergenze ma ahimè gli errori, ed il sistema sono cosi tanti ed è così incancrenito che non si può cambiare il tutto in pochissimo tempo, però siamo sulla strada giusta. Grillo che è il nostro megafono deve essere più magnanimo e soprattuto trovare con l aiuto di bravi comunicatori trovare dei metodi per cercare di accelerare questo passaggio.
  • marianocoppola 4 anni fa
    ""LA VERA DEMOCRAZIA E' QUELLA RAPPRESENTATIVA:LA SOLUZIONE STA NELLA LISTA CIVICA UNICA COMUNALE"" Caro Beppe,la prima cosa da fare è quella di promuovere a livello dei comuni la lista civica comunale senza ballottaggio,perchè non rappresenta più la volontà dell'elettorato,ormai sempre relegato al ruolo di forzature,ricatti ed inciuci.Le persone oneste non saliranno mai in consiglio comunale,se verranno scvalcate da coloro,che solo perchè appartenenti alla lista vincente,con meno preferenze vengono eletti consiglieri.Chi vuole il bene del proprio paese,andrà a votare non più per un partito,ma per chi davvero lo possa rappresentare,per coltura,servizio ed umanità.In una lista civica unica i più disinteressati,lasceranno il proprio posto in lista per vedere il loro prescelto diventare sindaco,sacrificando la carica di consigliere comunale.Non so se gli altri,sapranno fare altrettanto,quando il voto è unico.Chi prende più preferenze fa il sindaco senza ballottaggio e gli altri in ordine di consenso elettorale diventeranno consiglieri comunali.E' così che la vera democrazia è degnamente rappresentata.Non c'è tempo da perdere,adesso che si sta per discutere di riforma elettorale.Occorre dimostrare cle il M5S è vitale e innovativo e potrebbe davvero richiamare l'attenzione dei media e dell'intera opinione pubblica.E' la passione e l'entusiamo di una nuova politica,che può sconfiggere l'astensionismo,che vuole solo dimostrare quanto è distante dai loro interessi della vita quotidiana la politica.Mandare i figli a scuola,assistere i malati,creare luoghi di vita sociale non deve avere alcuna bandiera di partito.Con la "LISTA CIVICA UNICA COMUNALE" si potrà davvero creare una città a misura d'uomo. Il cittadino si sentirà sempre più protagonista e non più soggetto passivo a svolgere lavoro da gregario.Se si avrà una vera fede politica,si potrà andare lontano e forse l'Europa ci potrà guardare con una certa invidia,in quanto a novità ed efficacia costruttiva.
  • alessio g. Utente certificato 4 anni fa
    vorrei dire una cosa che non c'entra molto con l'articolo... come mai se il parlamento e un luogo di proprietà dei cittadini i cittadini non possono entrarvi? perche non possiamo assistere attivamente alle decisioni prese in parlamento?
    • giovanni b. Utente certificato 4 anni fa
      @Marco R. esagerato... qualche zero di meno?
    • Marco R. Utente certificato 4 anni fa
      Forse perché non ci sono 60.0000.0000 di sedie?
  • Bruno Cinque (b5) Utente certificato 4 anni fa
    articolo interessante se non fosse che è pieno zeppo di dati errati..... peccato perchè l'analisi perde di credibilità
    • anna v. Utente certificato 4 anni fa
      e che fai, getti il sasso e ritiri la mano? dacci i dati giusti così li confruntiamo
  • Simone Ragozzi 4 anni fa
    1) Nel 1986 non ci furono elezioni politiche, né europee, né regionali 2) Il PCI non è mai arrivato allo 0,8% di distanza dalla DC. Nel 1976 arrivò sotto di 4,3 punti, alle europee del 1984 arrivò sopra dello 0,3% 3) Risultati PSI: Politiche 1983 11,4% Europee 1984 11,2%, Politiche 1987 14,2%, Europee 1989 14,8%, Politiche 1992 13,6% 4) Occhetto fu segretario del PCI dal 1988 al 1991 5) Forlani fu segretario DC dal 1988 al 1992 6) Non ci sono mai state riunioni ufficiali tra questi 4 personaggi. Se ci fosse stata una riunione segreta, non ci sarebbe nessuna documentazione ufficiale da pubblicar 7) Malcolm X non è mai stato il leader delle Pantere Nere. 8) Il politico Zingaretti è Nicola, il fratello citato sarebbe il Commissario Montalbano. 9) A poker e burraco contano altri fattori, in tutte le versioni giocabili del tresette se non ti vengono le carte hai voglia a morì... La ciucciarìa al potere!!!!!
    • Simone Ragozzi 4 anni fa
      Caro Santuccio, ammetto che il punto 9 era frutto di una opinione personale priva di alcun ragionamento statistico probabilistico. Mi fa piacere non si sia trovato da ridire sui primi 8 punti che mi sembrano più gravi nell'articolo del blog...
    • giancarlo santuccio 4 anni fa
      Il Simone Ragozzi nel suo commento evidenzia una scarsa conoscenza della statistica quando parla dei giochi e del tresette. La distribuzione dei valori in possesso di ogni giocatore può essere determinante in un numero limitato di combinazioni,su grandi numeri le probabilità di avere le carte vincenti si equivalgono a quelle degli altri giocatori per cui la maggiore abilità nel saperle gestire diventa determinante. Nel bridge poi il fattore fortuna è limitato ad un numero minimo di situazioni. In breve nei giochi citati a tempi lunghi il più bravo vince sempre.
    • andrea 4 anni fa
      considerate le tue considerazioni, cosa pensi della strategia politica del M5S?
  • alessio g. Utente certificato 4 anni fa
    questi politici giocano con le nostre vite ma soprattutto con i nostri soldi...maledetti
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      Quoto interamente, il pezzo purtroppo è infarcito di notevoli sfondoni: in particolare Malcom X aveva fatto parte sino al marzo del 1964 dell'organizzazione Nation of Islam da cui allontanò su posizioni critiche verso la stessa e verso il suo leader Elijah Muhammad, per fondare la Muslim Mosque Inc. Fu assassinato il 21-05-1965, le Black Panthers (Bobby Seale, Eldrigde Cleaver ecc.) erano ancora là dal venire...
  • Fabrizio Serantoni 4 anni fa
    Nel 1986 non vi furono elezioni politiche. Vi furono nel 1987 il segretario del PCI non era Occhetto ma Natta. La DC non vinse per 0.8 punti percentuali, il PSI non prese il 12.8% dei voti. Occhetto era segretario di partito (il PDS non il PCI) nel 1992, prese il 16.6-17.1% di voti. Mi sembra che diate numeri a caso... o avete pubblicato il blog di un Troll.
  • mario mezzetti Utente certificato 4 anni fa mostra
    Caro Grillo, siamo all'inizio? Della fine, temo. In ogni modo il buon giorno si vede dal mattino e il tuo è stato un inizio che ci ha permesso di prenderti le misure. Anche l'albero, dice il Vangelo, si giudica dai frutti che dà. Tu non sei quello che credevamo e di te non ci fidiamo più. Abbiamo capito che non saranno gli abbaioni urlanti contro tutto e contro tutti a rimettere a posto l'Italia.
  • Diego Trystero Utente certificato 4 anni fa
    Scrive Sergio di Cori Modigliani: - “Se non state attenti, i media vi faranno odiare le persone che vengono oppresse e amare quelle che opprimono" Malcolm X, fondatore e leader del movimento Black Panthers - ù ROTFL ! Correggerete anche questa, dopo quella su Wellington a Trafalgar? :-)
  • giovanni p. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe,(GRANDISSIMO STRATEGA)mezzi di comunicazione tv giornali e giornalisti dipendenti,(tutto in loro potere)cercano di discreditarci con le loro falzità.NON CE LA FARANNO MAIIII!!!!.Diceva bonanima,(Andreotti)IL POTERE LOGORA CHI NON CE Là, da come si stanno AUTODISTRIGGENDO caro GIULIO,i tuoi DISCEPOLI stanno ribaldando il tuo concetto,cioè:IL POTERE LOGORA CHI CE Là,RIPETO CHI CE Là. WM5*SIEMPRE.
    • Marco R. Utente certificato 4 anni fa
      Vedi, Marina, il problema e' proprio il fanatismo ottuso da stadio di molti m5s, generato dall'ignoranza, piu' pericoloso per la nostra societa' della corruzione dei partiti. Basta un qualsiasi pifferaio magico il gioco e' fatto.
    • marina g. Utente certificato 4 anni fa
      Complimenti per l'ottimo italiano!
  • romano panagin Utente certificato 4 anni fa
    IL GIOCO DELLE TRE CARTE I giocatori delle tre carte sono più onesti dei politici, poiché pur utilizzando la loro abilità, una carta è diversa dalle altre due, mentre i politici sotto le tre carte hanno solo il finanziamento ai partiti fregandosene del referendum degli Italiani che avevano deciso di non più finanziare i partiti. Noi che siamo dei semplici matematici vi dimostriamo la loro disonestà, pur tralasciando che l’attuazione del 2 per mille si verificherà tra quattro anni. Ora il contributo statale ai partiti è pari a circa 300 milioni di Euro, domani con il due per mille daremo ai partiti 1000 milioni di Euro. Ecco la semplice valutazione matematica, le tasse che pagano ora gli Italiani sono pari a circa 500 miliardi di Euro, il due per mille di 500 miliardi di Euro è uguale a 1000 milioni. 500 miliardi x 2/1000 = 1000 milioni
  • Dopsuva 4 anni fa
    Caro Grillo, sicuramente lo saprai ma è ora di far conoscere al popolo elettore quello che siete capaci di fare. Dovete proporre delle leggi per tutti e farle approvare dal parlamento. Smascherare e sbugiardare coloro che vogliono leggi ad personam, ad albo ad lobby ecc.ecc..Nelle leggi cercare sempre i soggetti che ne trarranno un guadagno monetizzabile e farlo sapere affinchè si possano conoscere. Legge nr.1 - Sono abolite le carceri.Fateci sapere chi non le vuole abolire e chi ci attualmente guadagna a 360 gradi (magistrati, avvocati ecc. ecc.) Legge nr.2 - Istituzione dei centri di educazione e rieducazione. Art. 1 - Chiunque commetta reato, illecito, comportamento disdicevole può essere condannato a trascorrere un periodo di tempo nei centri di cui sopra. Art.2- In base alla pena ci sarà il codice bianco,verde,giallo,rosso, Nero. Art.3 - Nei centri è sospesa la democrazia. Art.4 - Il personale tutto sarà sottoposto annualmente a visita psico attitudinale e vi sarà sempre un'azione di intelligence al fine di evitare abusi nei confronti degli ospiti. Art. 5 - Gli ospiti svolgeranno i seguenti compiti lavoro,studio,formazione,sport,disciplina. art. 6 - vengono adoperati i beni oggetto di confisca e le strutture dell' amministrazione penitenziaria ove compatibili. Art. 7 - verrà impiegato il personale attualmente nell'amministrazione penitenziaria. PS un codice nero - omicidio - ergastolo - ed un codice bianco - giudice che non redige in tempo le sentenze la permanenza varia da anni 40 per l'ergastolo ad un mese per il giudice che non redige in tempo le sentenze. L'attività lavorativa sarà remunerata e la permanenza nei campi pagata o con il lavoro o con mezzi propri. Centri per uomini e centri per donne. Centri per clandestini e/o soggetti in attesa di espulsione. Vedrete, sarà una bella battaglia ma le carceri così come sono non possono e non devono più esistere. La riforma è a costo zero.
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    Malcom x è stato un attivista delle Black Panthers , non il fondatore ma la celebre citazione è la sua , ed è quello che conta
  • PROF MARCELLO PILI 4 anni fa
    CARO GRILLO NON VOGLIO CONTINUARE A COMMENTARE IL TUO POST PERCHE' E' RIEMPITO DI TANTI INTERVENTI CHIARAMENTE PROVOCATORI CARATTERIZZATI DAL CONCETTO : " TI HO SEGUITO FINO QUI MA ORA BASTA " CHE HANNO TARGA PCI, E CHE TU HAI CHIAMATO ALTRE VOLTE .. DIGITALE. PASSANDO AL POSITIVO BISOGNA DIRE CHE QUESTO GOVERNO DI MARMOTTE , SE CREDE DI FARE FINTA E FARE INVECE 18 MESI DI ATTACCHI AL M5S STA PROPRIO SBAGLIANDO , PERCHE' NON BISOGNA DARE A INTENDERE CHE MOV 5S DARA' LORO IL TEMPO DI FARSI DISTRUGGERE . C'E' PROPRIO IL RISCHIO CHE "IL RISO TOSTO TORNI IN PIANTO" ( DANTE ) E LA GENTE SI INCATTIVISCA E DECRETI CHE QUESTI FIGLI DI DEVONO SPARIRE E BASTA , E NEANCHE DARE LA FARSA DI 18 MESI DI NULLA FACERE , PER INVECE FARSI ATTACCARE . ABBIAMO IN ITALIA UNA SITUAZIONE DI DOMINIO DELLA CHIESA SOPRA LO STATO COSTRUITA CON LA DISPOSIZIONE DI MINISTRI DA PARTE DI 4 GATTI , O 4 PEDOFILI O 4 CARDINALI SODOMITI O NON SODOMITI , CHE IMPONGONO A QUESTI MINISTRI DI NOMINARE CHI VOGLIONO LORO IN OGNI PARTE DELLO STATO ( VESCO-VILI O SEMPLICEMENTE VILI ). LA PARTITA TRA IL M5S E LORO E' VINTA DA 8.000.000 DI PERSONE CONTRO 4 GATTI , O 4 PEDOFILI O 4 CARDINALI , E NON SERVE NEANCHE SFORZO , PERO' NON BISOGNA ESSERE INGENUI NE' CREDERE CHE CADRANNO DA SOLI , SENZA ESSERE COLPITI . LA CHIESA DISTRUGGE GLI STATI IN TUTTO IL MONDO E QUINDI BISOGNA FARE UN COLLEGAMENTO. BISOGNA RIPORTARE LA CRISI ECONOMICA A QUELLO CHE E' , CIOE' UNA MANIPOLAZIONE FATTA DA CHIESA CATTOLICA E SUE SOTTOMESSE BANCHE EBRAICHE AMERICANE , CHE GIA'HANNO FINANZIATO LA II GUERRA MONDIALE PER SALVARE IL COMUNISMO CHE E' L'ARMA DI DISTRUZIONE DI MASSA DELLA CHIESA CATTOLICA E CHE ORA INFILTRATO IN OGNI SETTORE CI PRESENTA IL CONTO DI UCCISIONI , PERCHE' LA CHIESA UCCIDE E IL COMUNISMO E' IL SUO SICARIO PER TUTTO IL SECOLO XX, E ORA SI FA CON LA DISOCCUPAZIONE FATTA DISTRUGGENDO L'ECONOMIA . LO SPREAD NON ESITE MA E' COSTRUITO ED E' DA GALERA . LA CHIESA CREDE CIO' FACILE -FACILE !?
    • massimo manuelli 4 anni fa
      Mi pare un commento da "neuro-deliri"
    • giuseppe scarfone 4 anni fa
      tu hai bisogno urgente di uno specialista. ma bravo. riepiloghiamo: il vaticano, supportato dagli ebrei, dagli americani e dalle banche sono contro m5s. contro di te chi ce l'ha? anche il tassista, la maestra di tuo figlio, se ce l'hai, (e se ce l'hai, poveretto lui...), l'edicolante? ascoltami... non stare sul web e vai a curarti, sempre che tu sia un essere vivente e non uno dei tanti troll provocatori...
  • Marco Poli ( bufalo70 ) 4 anni fa
    Malcolm X non è stato fondatore e leader dei Black Panthers, c'entra un cazzo ... Vabbè.
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    sempre x giuseppe il mess. precedente che ho scritto , lo avevo pubblicato in data 26/05 sul post riguardante il tracollo economico e riguarda , appunto , il debito pubblico ciao
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    x giuseppe Questa crisi , NON è affatto la conseguenza( come vi propinano improvvisati ed incapaci economisti della tv o mediocri giornalisti davanti piazza affari ), di aver vissuto sopra le possibilità e dell'alto DEBITO PUBBLICO Questa crisi è la logica MESSA IN ATTO di una distribuzione di potere e controllo dei territori voluta da 5 persone che hanno comprato i 2 Paesi più importanti ( USA e Gran Br. ) come ? UTILIZZANDO un sistema di contraffazione vecchio come le prime banche olandesi : LA RISERVA FRAZIONARIA ovvero , L'obbligo per LEGGE delle banche di tenere SOLO il 2% della liquidità dei depositi totali. in poche parole , NON prestano denaro Reale , ma SOLO i debiti dei correntisti. Ma veramente pensate che le banche avrebbero prestato a TUTTI , anche a chi non fosse in grado di restituirle , le somme che chiedevano in passato? FALSO Come fanno a prestare soldi che non hanno se nessuno glie lo permettesse ? E se lo stesso Stato permette tale contraffazione legale ( perchè se lo fate voi di creare denaro dal nulla , andate in galera ), mi spiegate cosa serve avere un paese "virtuoso" ? Virtuoso di chè ? .. di avere tanti cittadini che non hanno denaro sul c/c , ma solo il DEBITO di qualcun altro ? dai.. IL NOSTRO DEBITO PUBBLICO E' OLTRE IL 2000 MILIARDI PERCHE' L'HANNO VULUTO FAR ARRIVARE ALLA SOGLIA DI " IMPOSSIBILITA' DI ESTINZIONE", OVVERO , AVEVANO GIA' PROGRAMMATO DI COMPRARE L'ITALIA E LA SUA SOVRANITA' SIN DAGLI INIZI DEL SECOLO ( è documentato , le stesse banche private americane ed inglesi avevano finanziato la II° Guerra Mondiale per ricomprarsi i paesi subito dopo , GRAZIE al debito creato dalla ricostruzione ). Se non vuoi prestare denaro , NON lo presti .. Ma questo è solo l'inizio di un discorso ben più ampio .. che farò in seguito. / " Quando il cannone tuonerà , e scorrerà il sangue nelle strade .... , quello è il momento di comprare " barone Nathan Rothschild ( 1777/1836 )
    • Massino Ponchia 4 anni fa
      Sono perfettamente d'accordo: la crisi che stiamo vivendo è l frutto di una strategia dettagliatamente pianificata da parte di gruppi di potere che usano come strumento il denaro per annichilire le economie e le vite delle persone allo scopo di ottenere il controllo e la sottomissione per fame e disperazione di interi popoli, per usarli come meglio credono.
  • enrico corona 4 anni fa
    Caro Beppe, permettimi di dirti di rimettere il piede sull' accelleratore perche' e' evidente che hai abbassato la guardia subito dopo il voto nazionale. Se hai paura per la tua incolumita' lo capisco,ma devi dirlo. Capisco anche che i poteri forti abbiano cercato di fermarti,ma non ci si puo' ormai tirare indietro. Se continui cosi' pian pianino si ritorna indietro. Tira fuori nuovamente la grinta e vedrai che si vince dappertutto. Sinceri Saluti
  • marianocoppola 4 anni fa
    ""BISOGNA CREDERE NELLA LISTA CIVICA UNICA COMUNALE"" Caro Beppe,se non s'instaura un vero collegamento con la base dell'elettorato a livello dei comuni,il cittadino non prenderà mai sul serio i cambiamenti della politica.Schierarsi in campagna elettorale con dei candidati sindaci scelti dai vertici dei partiti,secondo convenienza e non per convinzione della base,porta ad una disaffezione dalla politica e quindi dal non voto.Quanto sarebbe meglio,se fosse il cittadino a scegliere il suo candidato sindaco,partendo dal basso.Avremmo sicuramente più fede politica e rispetto per le istituzioni,con grande vantaggio per la democrazia.Il cittadino non vuole entrare in conflittualità per schieramenti precostituiti e fatti personali.Una "LISTA CIVICA UNICA COMUNALE"vedrebbe una partecipazione massiccia dell'elettorato,sentendo su di sè il cittadino il peso della responsabilità sulla scelta del sindaco.E' su questo che si giudica lo spessore della democrazia e la legittimità dei partiti,quando il corpo elettorale partecipa in massa alle votazioni.Il primo che prende più voti senza ballottaggio fa il sindaco e gli altri,in ordine decrescente di consenso elettorale i consiglieri comunali.Questo permetterebbe al sindaco di amministrare senza ricatto,non essendoci più i portatori di voti,in quanto ognuno penserebbe per essere eletto a se stesso.La democrazia è quella rappresentativa ed è giusto che chi prende più preferenze,sieda in consiglio comunale.Si deve dimostrare all'opinione pubblica che il M5S,sa portare idee nuove a vantaggio di una ampia partecipazione elettorale.Nel varo della riforma elettorale bisogna battersi per "LA LISTA CIVICA UNICA COMUNALE" se si vuole rafforzare il collegamento con la base.L'astensionismo delegittima partiti e movimenti.E' dovere di ogni classe dirigente,trovare formule nuove che portino i cittadini al voto.E' in questo modo,che la gente ritrova la fiducia nella politica e molte persone oneste possono tranquillamente farsi avanti.
  • massimiliano c. Utente certificato 4 anni fa
    L'esercito di Silvio? E poi i lobotomizzati mezzo ebeti sarebbero i 5S?
  • garimba 4 anni fa
    non ce ne frega un cazzo di analisi e commenti come questi. perchè non riesco a capire la mia busta paga? perchè quando compro carburante per l'auto aziendale devo compilare una cazzo di scheda e comprarmi anche quella? perchè devo versare a più enti previdenziali per cui i miei vfersamenti servono a pagare doppi e tripli stipendi? ... e mille altri banalissimi perchè che però tutti insieme fanno andare a puttane il paese e opprimono economia e cittadini!
  • Giancarlo Busso 4 anni fa
    Caro Beppe prima che potessi dare fiducia e pensare che dobbiamo a tutti i costi lottare contro le SpA chiamate partiti costituite da un AD e una serie infinita di azionisti che per cinque anni pensano solo ai propri interessi infischiandosene della povera gente, comunque dicevo prima, stavo facendo un confronto, chio ci avrebbe governato meglio questi gozzovigliatori, o l'organizzazione chiamata Casalesi, dopo varie analisi sull'assistenza agli aderenti, e alle famiglie dei simpatizzanti davano da poter vivere dignitosamente. Forse chissa?
  • raff c. Utente certificato 4 anni fa
    AH AH AH AVETE TOLTO I "COMMENTI PIU' VOTATI" ENNESIMA DIMOSTRAZIONE CHE I GURU GRILLO-CASALEGGIO E I LORO SOLDATINI ELETTI VOGLIONO NASCONDERE LE CRITICHE PERCHE' LORO NON SOPPORTANO LA LIBERA ESPRESSIONE!! E PENSANO CHE I NOVE MILIONI DI ELETTORI DELLE POLITICHE SIANO TUTTI POVERI SEGUACI PRONI AL LORO COSPETTO CARI DIRIGENTI M5S NON HANNO AVETE CAPITO UNA MAZZA!!!! GLI ELETTORI DI M5S SCAPPANO SE SENTONO PUZZA DI DITTATURA!!! E VOI SIETE SOLO PICCOLI DITTATORELLI DI PERIFERIA
  • Rodolfo Lanza 4 anni fa
    Bell'articolo, ritengo che sia giusto non fare alleanze con partiti e persone che non hanno nessuna intenzione di cambiare pagina (vedi la politica del governo e dei parti che lo sostengono), ma penso che sia il momento di far comprendere a tutti ciò che il M5S pensa, propone e fà, anche a coloro che non seguono il movimento attraverso internet.
  • Luis Martinez Utente certificato 4 anni fa
    Ciao beppe, e vero, come diceva Malcolm X, ci provano a far odiare agli oppressi e amare a quelli che ci opprimono,oppure possiamo dire, che hanno trasformato la verità in bugia,e la bugia in verità. Finite le elezioni,si ha dato inizio a un bombardamento contro il M5S . Quando lo Stato borghese inizia a perdere i pezzi, è molto pericoloso--può uccidere anche sua madre. Comunque, la criminalità organizzata e i traditori del M5S,faranno di tutto per distruggere il MOVIMENTO, quello che non sanno, è che, non si può distruggere la volontà popolare,per che è una forza consapevole che un mondo migliore si può. Beppe, penso che è arrivata l'ora di capire che cosa è l'stato borghese?- bisogna discutere nel seno del movimento. Lo Stato e le sue strutture,compreso la costituzione appartengono ai ricchi. Luis Martinez
  • Ritmo1983 4 anni fa
    Cioè fatemi capire, l'articolo è inventato per la maggior parte e nessuno dice niente? Ma non potete credere sempre a tutto quello che è scritto qui sopra!
  • renatro farina caracas 4 anni fa
    SVEGLIA, gli italiano vogliono che si tolganol sovvenzioni ai media e ai partiti di un solo taglio netto e non a tappe come stanno cercando di approvare la vecchia guardia dei partiti. Denaro che deve essre messo sul lavoro e sopratutto che lo Stato paghi agli imprenditori i 120 miliardi che deve da anni solo cosi' potra' aprirsi la strada del lavoro. Date a Cesare quel che' di Cesare come fanno a sostenersi le piccole e garndi imprese se proprio lo Stato e' il primo staffatore del Paese? Subito le riforme, la nuova legge elettorale la lotta contro l'evasione fiscale. Il Movimento 5 Stelle ha ragioneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!
  • michel Manzella Utente certificato 4 anni fa
    Mi dispiace dirlo ma da tempo seguo il movimento ed adesso che avevamo l'opportunità di fare qualcosa state sfumando tutto con vagoni di cavolate e stiamo pagando gli inesperti che abbiamo messo nel Governo per rappresentare il M5S. Mi sono stufato di sentire sempre lamenti come una donna incinta,non facciamo mai niente e quel poco che si fa va in frantumi perchè non siamo capaci di portarlo avanti. Quando era il momento di allearci con qualcuno ed iniziare a lavorare abbiamo preteso troppo ed ora ci ritroviamo con un pugno di mosche. Nessuno ci caga più e fanno bene,dalle prossime elezioni cambierò partito,purtroppo non c'è nulla di meglio ma almeno voto chi si rimbocca le maniche e lavora e non chi sta li sempre a criticare e poi non fa mai nulla,è facile sparare a zero e dire o così o niente,il difficile è camminare su un percorso astioso e pieno di ostacoli che è la politica oggi. Insomma il M5S mi ha deluso tantissimo,mai mi sarei aspettato tanto fumo da voi,davvero. A pensare che ho fatto molta propaganda durante la campagna elettorale ,evidentemente erano solo belle parole,alla fine non siete stati capaci di cambiare nulla,anzi qualcosa è cambiato 'la stima e la fiducia che tanti avevano verso il M5S ora non c'è più'.
    • nevio moreno 4 anni fa
      Puoi farcela.... Spegni la tv.... Accendi il cervello... e trova dove informarti. Vedrai....Vedrai....Vedrai... chi si rimbocca le maniche e lavora onestamente per garantire un minimo di futuro alle nuove generazioni.... Puoi farcela.. ciao
  • Gabriele B. Utente certificato 4 anni fa
    Li manderemo tutti a casa è solo questione di tempo....questi ladri al governo padroni di inciuci e scambi di favori.
  • Giovanni_DP 4 anni fa
    Bravi bell'articolo. Tuttavia c'è da aggiungere che la strategia politica non si limita a un pre e un post elezioni, ma si sviluppa in un lungo percorso che va dall'inizio di un movimento politico a l'installazione di una vera democrazia. Per cui molta acqua dovrà ancora passare sotto il ponte, e molte altre battaglie dovranno essere combattute e vinte prima di vincere la guerra. Tra l'altro siete in sintonia con un gesuita che sta combattendo la sua battaglia dall'altra parte del Tevere.
  • Sergio Ghirardi 4 anni fa
    La sacra alleanza dei conformisti è ormai mostruosamente alla luce del sole. Destra e sinistra, giornalisti e politici, intellettuali e analfabeti vogliono che il M5s si riduca a un partito. Hanno paura che alla fine la gente si svegli e capisca che la democrazia reale non ha bisogno di parlamenti ma di Consigli, non ha bisogno di maggioranze ma di consenso articolato, a partire da opinioni diverse liberamente e fraternamente discusse tra uguali. Dal locale al planetario. La rivoluzione sarà culturale o non sarà e il M5s - cittadini di base o cittadini eletti - non deve cadere nella trappola. Da desiderio di cambiamento in fieri, transizione ancora incompiuta, deve resitere e non farsi recuperare dalle sirene di sinistra. Neanche le più oneste come Rodotà sono capaci di una rottura con il paradigma marcio della democrazia rappresentativa. Non immaginano altro che un capitalismo etico mentre la fine del capitalismo è la conditio sine qua non della salvezza dell'umanità. Che la volontà di vivere insorga dunque, in Italia e in Europa, perchè senza un'apertura continentale la nuova coscienza non andrà da nessuna parte.
  • gene bianchi 4 anni fa
    Usciremo mai da questo "FALSO PERENNE"? C'è chi ci può guidare, dobbiamo solo dargli sostegno!!!! http://www.affaritaliani.it/cronache/aldo-moro-falcone-borsellino-imposimato-stragi010613.html
  • Aldo B. Utente certificato 4 anni fa
    CHI BEN COMINCIA E' A META' DELL'OPERA....COSI'SI DICE NO?.. ....MOLTO BENE! ALLORA IL MOVIMENTO 5***** E' COMINCIATO CON UN BEL 25% DEI SUFFRAGI RISULTANDO IL PRIMO DEGLI ELETTI... .....I PARTITI? TUTTI AL RIBASSO!...TUTTI PARTITI VERSO LA LORO SCOMPARSA, APPUNTO.. .....PER QUESTO, ORA, SONO TREMENDAMENTE INCAZ..TI COME UNA BESTIA!
  • VINCENZO MARRA Utente certificato 4 anni fa
    Cominciamo a scrivere solo una nota di approvazione su coloro che pensano e scrivono cose sagge sul Blog di Beppe Grillo. Cosi' facendo potremo intervenire in numero sempre maggiore e dimostrare che il M5S ha veramente un seguito universale. Grazie Sergio Di Cori Modigliani.
  • fabio b. Utente certificato 4 anni fa
    Prima me la prendevo con i politici da 4 soldi che popolano tv, giornali etc. Adesso invece la colpa la do a tutti quelli che incontro e che si lamentano ma che ancora votano questi pseudo politicanti da strapazzo. La colpa secondo me non è del ladro che ti entra in casa, sicuramente la prima volta si ma se poi insisti a farlo entrare la colpa non può essere del ladro ma è tua che lo fai entrare in casa. La colpa è di chi vota e poi hanno pure il coraggio di lamentarsi. Ormai questi del PDneanche si nascondono più, ce lo stanno dicendo in faccia "GUARDATE CHE VI STIAMO ROVINANDO LA VITA, VOSTRA E DEI VOSTRI FIGLI!" Ce lo stanno gridando ogni giorno eppure ancora li votano e poi si lamentano. A tutti quelli che si lamentano del M5S, aspettate e vedrete perchè ogni giorno questo movimento si rafforza, e a tutti quelli che lo criticano dico, me fate pena e rabbia, ma più pena, poveri ebeti.
  • Filippo M. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe..bravo! hai pubblicato questo bel post, ma soprattutto spero che tu abbia preso nota di quello che dice soprattutto alla fine, del tipo di sottrarsi al tritacarne mediatico che ci stanno facendo che è vero che siamo sulla strada giusta, ma questi criminali di pseudo-politici/giornalisti, ci mettono due secondi, e dico due non di più, a rigirare l' ennesima frittata e a demolire il moVimento. Resistere, bisogna difendersi e resistere.
    • Mirella . Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Beppe per questo post che spiega bene e chiarisce ancora meglio. Ci si accorge quanto TV e giornali la raccontano a modo loro per "formatare" i cervelli e i pensieri delle persone o almeno ci provano. Da quando vengo leggere qua' ho imparato molto sopratutto a vedere la situazione politica completamente diversa da quella che "certi" la recitano. E importante tutto questo, mi fai "crescere" Beppe ma sopratutto mi fai rifflettere perché il futuro dei nostri figli e nipoti lo dobbiamo preparare noi o almeno mettercela tutta per tentare di aiutare le nuove generazioni. E la prima volta che in parole semplici ci hai spiegato la realta' perché la realta' , la vera , bisogna conoscerla bene in modo di avere tutte le carte in mano per poterla rimediare. Mirella
  • mario b. Utente certificato 4 anni fa
    LAVORO LAVORO LAVORO LAVORO lo invocano tutti a cominciare da Napolitano ma poi ........ GIORNALISTI DOCENTI UNIVERSITARI AVVOCATI MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI COMMERCIALISTI COMMERCIANTI ARTIGIANI insomma chi può percepisce la pensione e.....contnua a lavorare alla faccia dei DISOCCUPATI giovani o vecchi che siano. Ho provato a dirlo in quelle trasmissioni c.d. aperte agli ascoltatori ma, guarda caso, non sono stato richiamato. Abbiamo il coraggio di farlo noi un intervento serio? Ciao a tutti. Mario Barrito
  • Luigi Gherardi Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei tentare di far capire in Italia i Partiti e partitini sono tanti e voluti dal sistema solo per favorire le alleanze, per salvare le poltrone e non per programmare politiche per il bene comune. Tanti criticano la posizione del M5S che doveva allearsi con il PD che, secondo me, era solo il modo per distruggere il Movimento perchè non gli avrebbero consentito con il 25% di fare nulla o poco, comunque non sufficiente per realizzare il programma rappresentato agli elettori in campagna elettorale.In America ci sono solo due partiti democratici e repubblicani,in Inghilterra laburisti e conservatori.Pertanto è ora di finirla nel dire sempre le stesse cose e criticare Beppe Grillo solo perchè E' stato COERENTE. Chi voleva il PD o il PDL poteva farlo benissimo in piena libertà votandoli. Ora che stanno insieme al GOVERNO vedrete cos'altro vi combineranno;L'ITALIA ERA POVERA E LO DIVERRA' SEMPRE DI PIU';il BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO COME STANNO INCOMINCIANDO.
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      ma quante volte ancora bisogna dire queste cose ? Chi non lo ha ancora capito ,o è scemo o è in mala fede ( troll più o meno mimetizzati).
  • barabba 4 anni fa
    qualche volta ammettere di non aver centrato la comunicazione in modo soddisfacente facendo un piccolo bagno di umilta'rende piu' forti coloro che ammettono questo piccolo neo.Non si puo' dire che hanno sbagliato gli elettori perché si elegge un qualcosa in funzione dell'offerta che si riceve.Se l'offerta non e' chiara e' evidente che si possono avere delle sorprese.Con tutto questo non va demonizzato niente ma bisognera' chiedersi come meglio attivare una comunicazione chiara che interessi noi elettori.Da M5S io mi aspetto non solo una denuncia delle pratiche al limite di legge dei nostri politicanti ma anche proposte valide per rivoltare questo paese come un calzino ed un maggior spirito battagliero non solo nel PAPPAMENTO ROMANO ma anche sulle piazze; non aspettiamoci niente dai partiti in quanto impossibile per loro realizzare un nuovo modello di societa' che ci possa salvare dal baratro.Per esempio non basta parlare di abolizione delle provincie ma va ripensato tutto il sistema degli enti locali riducendoli nel numero,nei rappresentanti politici e nel sistema di gestione amministrativa in funzione delle esigenze del cittadino e delle imprese.Buon lavoro
  • gianni d. Utente certificato 4 anni fa
    Non bastavano gli attacchi dei giornali di regime : ora assistiamo a questi intellettuali di sinistra (ieri Rodotà e oggi Arcais e domani chi ? ) che fino a ieri erano lo zerbino del PD criticando ma senza mai andare oltre... che vogliono dare "consigli" al M5S per farlo rientrare negli schemi di partito istituzionale.....Associandosi con l'opposizione interna del PD e SEL, Loro non sono mai stati capaci di costruire nulla senon idee vaghe e soprattutto vuote e oggi vorrebbero "consigliare" "nel bene il solo che è riuscito a stravolgere questo sistema e far capire che volendo si puo' fare altro, e il peggio puntellando la loro diatriba sulla solita solfa : gli errori del M5S a non aver voluto governare col PD...Arcais questo è prenderci per dei "Tonni"...mai il PD ha proposto al M5S di governare e sicuramente il M5S ha fatto errori di strategia, ma non si è piegato a 90 gradi davanti al cavaliere come avete fatto e fate voi da 20 anni ! Prima di scrivere andate a leggervi il programma del M5S e se trovate che fino a oggi la sua linea è stata diversa allora si che potreste criticare , ma per il momento il M5S segue il programma anche caro Arcais col rischio di vedere meno voti alle elezioni...e poi : da vecchio marpione della politica lei sa bene che il M5S non ha perso nulla e che le municipali non sono le politiche....
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      queste sono le verità , se tutti gli italiani venissero ad informarsi sul Blog non dovremmo sgolarci ogni giorno sul lavoro , per strada , in famiglia a cercare di fargliele capire . E difficile perchè li trovi imbottiti di falsità ascoltate sulle TV e lette sui giornali .
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      ben detto.
  • FRA S. Utente certificato 4 anni fa
    Con una informazione libera il Movimento avrebbe il 90% dei consensi. Basta ai media di regime propaganda dei partiti con i soldi pubblici. Basta ai dipendenti pdmenoelle tipo Ballaro' pagati con il canone. Basta fango veleno e falsita' contro il Movimento al fine di mantenere inalterato status quo casta e privilegi. Beppe prendi la vigilanza rai che spetta di diritto al Movimento5stelle .... In alternativa milioni di persone dovranno far sentire la propria voce in piazza.... Riprendiamoci la giustizia e la democrazia .
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    LA TV VA SPENTA, E DA SUBITO SE VOGLIAMO RIAPPRORPIARCI DELLA NOSTRA VITA REALE!! CONVINCITI, PER IL BENE DEI FIGLI E DEL FUTURO.. osserviamo cio che passa e che e passato in tv da 20 anni orsono!! risultato: la (crisi) http://www.youtube.com/watch?v=yVmSQcNp9RE http://www.youtube.com/watch?v=jcKSAFzT56k http://www.youtube.com/watch?v=LGluHTybXA0 http://www.youtube.com/watch?v=eJn___ql5-U http://www.youtube.com/watch?v=pML_8uzuJzc http://www.youtube.com/watch?v=4iTX-J11HxA http://www.youtube.com/watch?v=qzLrPYEikcQ http://www.youtube.com/watch?v=69sRS3cO1ZI le parole che senso hanno per voi??? le sentite, o le ascoltate?
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      iniziamo con un TV-OFFDAy noi 5S , poi un TV-OFF WEEK e poi un TV-OFF LIFE !
  • Bosco Natale Utente certificato 4 anni fa
    Big ben ha detto stop.
  • FRANCO N. Utente certificato 4 anni fa
    Non possiamo pretendere da queste teste vuote la conoscenza della matematica, pertanto prendete atto dell'icapacità di questi individui di analizzare oggettivamente i numeri delle Amministrative 2013. Del resto, non possiamo pretendere nulla, da chi si è accorto del debito pubblico solo perchè gli altri paesi europei glielo hanno sbattuto in faccia, della crisi solo quando gli affollati ristoranti che loro frequentavano hanno cominciato a chiudere, della disoccupazione e del malessere dei disoccupati, solo dopo gli spari di una pistola. Vivono in un'altra dimensione, QUELLA DEL FANCAZZISMO MILITANTE DEI PARTITI, accecati da trite e insignificanti ideologie di comodo, che sfruttano solo per fare presa su chi, come loro, campicchia di privilegi. La loro forza è l'esercito invisibile di quei normali cittadini che timbranno il cartellino e poi andare a fare i loro porci comodi, che picchiano i nostri figli negli asili, solo perchè qualcuno gli ha permesso di fare una professione che non avrebbero dovuto fare, che percepiscono una penzione di invalidità senza averne diritto, che vincono gare d'appalto perchè corrompono chi le assegna, che diffamano sui giornali solo in funzione dei loro lauti compensi. QUESTO E' IL LORO ESERCITO, QUESTO E' IL NEMICO DA COMBATTERE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Fino a quandoo saranno in piedi le folte schiere che li proteggono, per noi non ci sarà speranza.
  • guido m. Utente certificato 4 anni fa
    VERGOGNA,VERGOGNA,VERGOGNA ! LA CAMPAGNA DEL FANGO DI STAMPA E TV CONTRO M5S E' UNO SCHIFO.! FANNO ARTICOLI E COMMENTI SE UN ELETTO DEL M5S BEVE UN CAFFE' DI TROPPO O SE PRENDE IL TAXI ANZICHE' L'AUTOBUS. OGNI DICHIARAZIONE DI UN CITTADINO DEL M5S VIENE INTERPRETATO IN MODO DISTORTO PER SCREDITARLO. DOVE ERANO QUEI GIORNALISTI NEGLI ULTIMI 20 ANNI DI MALGOVERNO QUANDO DECINE O CENTINAIA DI MILIONI VENIVANO GETTATI AL VENTO A FORZA DI RIMBORSI IMPRESENTABILI? RIMBORSI PER AUTO,PRANZI E CENE A BASE DI ARAGOSTA E ANCHE PER LA NUTELLA,LE MUTANDE E I REGGISENI.... L'IMPORTANTE E' STATO SEMPRE METTERE LE MANI SUI CONTRIBUTI PUBBLICI !
  • GAZZI FABIO 4 anni fa
    BEPPE, LE TUE ANALISI SULLA SCONFITTA SONO RIDICOLE. PROPRIO NON RIESCI AD AMMETTERE CHE LA SCONFITTA E’ TUTTA E SOLO OPERA TUA. HAI LOTTATO ALLO STREMO PER MANDARE BERLUSCONI AL GOVERNO E ADESSO PAGHI. DICI: NON FACCIAMO ALLEANZE E ARRIVEREMO AL 51% ? BENE MA SE POI QUESTO NON SI VERIFICA TI PRENDI LE TUE RESPONSABILITA’ E TI DIMETTI ? OPPURE CONTINUI COMUNQUE A FARE IL LEADER PER SEMPRE INDIPENDENTEMENTE SE IL PROGETTO NON SI REALIZZA? NEL PD NON HA FUNZIONATO COSI’. QUANDO BERSANI NON E’ RIUSCITO AD ELEGGERE PRODI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, E’ STATO COSTRETTO A DIMETTERSI. NON TI ILLUDERE DI POTERE RESTARE AL VERTICE DEL M5S PER 10 ANNI SOLO SCRIVENDO FIUMI DI PAROLE SUL BLOG. TU CREDI CHE M5S AVRA’ IL 51% ? QUESTO E’ IL TUO PROGETTO ? BENE. DAI UNA SCADENZA. QUANDO M5S AVRA’ IL 51% ? QUANDO ? SE ALLA DATA M5S AVRA’ 51% AVRAI VINTO. ALTRIMENTI DOVRAI DIMETTERTI. VOGLIAMO UNA SOCIETA’ DOVE LE PERSONE SIANO RESPONSABILI. C’E’ GIA’ UNA CLASSE INTERA DI CIALTRONI CHE VIVE DI POSIZIONI DI RENDITA. VUOI ANDARE IN TV ? SICURO ? MA A DIRE COSA, CHE GLI ALTRI PARTITI FANNO SCHIFO ? NON BASTA. DOVRAI ANCHE DIRE: TU COSA VUOI FARE. QUAL E’ IL TUO PROGETTO. E DOPO I RISULTATI DELLE AMMINISTRATIVE PARLARE DEL 51% E’ RIDICOLO. SEMPLICEMENTE RIDICOLO. E COME TU SAI BENISSIMO. SE NON SI E’ CREDIBILI CADE TUTTO. QUAL E’ LA STRATEGIA CREDIBILE DEL M5S ?
    • Ferdinando Colangelo 4 anni fa
      Caro Fabio, come tutti i troll che scrivono, sei di una stupidita' impressionante. Ci sarebbero mille modi per contestare cio' che hai scritto, ma io te ne propongo uno solo: dimmi qualcosa che i tuoi beniamini, siano essi di dx o sinistra, hanno attuato e, come disse Gesu' riguardo Sodoma, se me ne dai una sola, io abiurero' Grillo ed il M5*. Non vale la pena di dilungarsi piu' di tanto. Nando
    • Efisio 4 anni fa
      Per Gazzi Fabio.... Non bere acqua se poi ti fa dire stronzate e se il vino del tuo partitucolo di iene e avvoltoi ti piace, affogatici e stai zitto che fai più bella figura
    • guido m. Utente certificato 4 anni fa
      MA QUALE SCADENZA ! VOTA PER IL PD CHE AL GOVERNO NON FA UN TUBO :SOLO PROVVEDIMENTI DI FACCIATA. IL M5S NON E' UN PARTITO DI M.... ,HA UNA MISSIONE.
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      perchè non ti vai a leggere i 20 punti del programma e ci eviti di leggere un commento così lungo quanto inutile?
  • CAPOCCIA UMBERTO 4 anni fa
    TU BEPPE GRILLO HAI TRADITO LA FIDUCIA DEGLI ITALIANI CHE SPERAVANO IN UN TUO COINVOLGIMENTO DEL M5S PER CAMBIARE LE SORTI DEGLI ITALIANI. >INVECE NEI TUOI VANEGGIAMENTI DI POTER ESSERE COME GLI IMMORTALI DI HIGHLANDER L'UNICO A SOPRAVVIVERE ED ESSERE ARBITRO DEI DESTINI DELL'ITALIA CON IL > CASELEGGIO CHE VAGHEGGIA UNA GUERRA MONDIALE DI 20 ANNI CHE RIDURRA' LA POPOLAZIONE MONDIALE AD UN MILIARDO DI PERSONE FINCHE' RESTERA' L'UNICO ARBITRO DELLA POLITICA MONDIALE """"L'ILLUMINATO """ SIETE SOLO DEI PAZZI SCATENATI CHE AVETE AMMORBATO ,O LO VORRESTE FARE, L'INTERO PIANETA. ORA TOCCA AI PARLAMENTARI DEL M5S SCROLLARSI DI DOSSO LA PESANTE IPOTECA DEL DUO GRILLO-CASALEGGIO PER OPERARE AFFINCHE' L'ITALIA DIVENTI UNA NAZIONE CIVILE.TU E CASALEGGIO NON SIETE STATI ELETTI DAL POPOLO ITALIANO QUINDI >> GODETEVI I VOSTRI GRANDI PATRIMONI FINORA ACCUMULATI E LIBERATE L'ITALIA DELLA VOSTRA FOSCA ED INGROMBANTE PRESENZA.FORSE SAREBBE IL CASO CHE VOI RICORRIATE ALLE CURE DI QUALCHE BUON PSICHIATRA. UMBERTO
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    Me le consenta l'Accademia della Crusca : Boldrinaggio Trollogia,trollagine Piddineria Napolettario Dalemaio Bersanario Lettagini Berluscogino Puppatolico Larussario
  • Massimiliano C. Utente certificato 4 anni fa
    Ne Marino Ne Montagnino Solo Movimento 5 Stelle
  • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa
    Chiarezza,Beppe! Solo noi dobbiamo mettere da parte le ideologie? Non vale sempre ne' a destra, ne' a sinistra? Invece di scrivere questa "cosa" zeppa di imprecisioni, seccantissima da leggere, bastavano due parole: "Votate Marino" Ros
    • claudia p. Utente certificato 4 anni fa
      Sono elettrice 5S premetto. Marino è una persona perbene. Ha già rassegnato le dimissioni da senatore...... quanti l'avrebbero fatto? Le persone oneste non hanno colore....sono oneste e basta.
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      No , Marino mai ! Un Vecchio bacucco PD che si trucca da giovane 5S , che orrore!!
  • nessun copy 4 anni fa
    Chi ha portaro la nazione a questo livello. Cari italiani, lo sapete molto bene, che la politica di questi ultimi 20anni, è stata tutta incentrata sul salvataggio di persone corrotte, che sono state sostenute dai loro compagni di partito xchè anche loro avevano la loro bella convenienza. E' il sistema che è mafioso e per farlo saltare occorre: TOGLIERE IL SANGUE ALLA POLITICA X RIDARLO ALL NAZIONE con questo si otterrà un primo risultato, avremo meno corruzione e meno spreco di denaro. L'unico partito cari commentatori che scrivete qui o sui giornali ed in tv, che è in grado di fare questo è il M***** che vi piaccia o no. Volete trascinare la nazione nel burrone, visto che continuate a curare il vostro orticello, se non ne usciamo tutti insieme, non avrete più niente da curare. saluti a tutti da nessun copy
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa mostra
    o.t. c'hai la coca? no , cucina la mi mamma! (anonimo) paolo
  • Igor - Utente certificato 4 anni fa
    Il calo del partitismo è palpabile con il malumore che invade la gente e anche alle amministrative ne ha misurato la tendente decrescita. Il M5s sta lavorando bene e al momento sta fungendo con la sua opposizione al controllo di questi partiti che non meriterebbero di essere alla guida di un paese che hanno distrutto. La strada è quella giusta,facciamo sentire la voce dei cittadini e lavoriamo per costruire un'Italia più giusta,il tempo ci darà ragione. Forza m5s
  • Gianni Corda Utente certificato 4 anni fa
    Egregio Sergio Di Cori Modigliani, ho riportato in 6 parti un saggio trovato in rete sull'OLIGARCHIA (moderna!). Ieri notte a "ZETA" di Gad Lerner ho avuto modo di sentire qualcosa di analogo dalla bocca di Gustavo Zagreblesky (spero di averlo scritto giusto), ma con termini più "delicati", com'è suo costume! Come si può pensare di "rinnovare" questa Nazione con parole e comportamenti "gentili"? Si può credere che senza le tre "grandi rivoluzioni" si sarebbe potuto uscire dal giogo imposto dal "governo delle aristocrazie medievali"? Davvero si può credere di poterci liberare dal giogo impostoci dal "governo delle oligarchie moderne"? Se vogliamo illuderci, possiamo anche crederci, così come facciamo per i santi ed i miracoli! Con la differenza che questi ultimi NON possono farci alcun male perché stanno in cielo, mentre le "oligarchie moderne" stanno su questo pianeta e ci trattano come "oggetti" finalizzati ai loro obiettivi! Quindi, sacrificabili quando non serviamo più ai loro scopi! NOVUS ORDO SECLORUM Passate parola Gente... Passate parola...
    • luciano f. Utente certificato 4 anni fa
      Anch'io ho ascoltato ieri sera Zagrebelsky e Rodotà. Non bisogna essere degli scienziati per capire il taglio che voleva dare alla discussione Lerner e quanto detto dai due professori. Rodotà e Zagrebelsky non è necessario che si iscrivano al movimento per apprezzarne le analisi. Non siamo soli in questa battaglia per cambiare l'Italia e cacciare questi partiti. Stiamo attenti, non dobbiamo spingere nel campo avversario persone (per bene e preparate) che oggettivamente combattono la nostra battaglia.
    • Tullio Mucciolo Utente certificato 4 anni fa
      Condivido l'articolo e ti ho scritto un commento prima, ma PER PIACERE Zagrebesky e Rodotà teri sera hanno dato una gran lezione allo stesso Gad Lerner!! Hanno usato i termini che dovevano usare e riflettiamo sul titolo scelto per la manifestazione di domani "La COSTITUZIONE NON E' COSA VOSTRA!" chi vuol capire ....... CAPISCA! Questo per non alimentare polemiche. Tra l'altro nel ricercare questo saggio tu stesso stai dimostrando che le parole di Zagrebesky sono state efficaci. Inoltre il professore ha anche SOTTOLINEATO CHE L'ATTUALE GOVERNO HA TRACCIATO UN PERCORSO CHE LO METTE AL DI SOPRA DELLA COSTITUZIONE!! Più chiaro di così si muore!!! L'unico modo che abbiamo per cambiare le cose E' VOTARE E VOTARE BENE!! Un abbraccio e hai fatto bene a trovare l'articolo :-)) grazie.
  • giulio valdinoci Utente certificato 4 anni fa
    NOTIZIA POSITIVA (da l'Espresso) Privilegi della casta. I parlamentari 5S della Camera hanno scoperto che è stata stipulata una polizza assicurativa dai vertici di Montecitorio che, in caso di morte dei deputati in carica, gli eredi riceveranno indennizzi che vanno dai 258 mila ai 516 mila euro. Costo della polizza circa 1 milione di euro a carico dei cittadini. I deputati 5S hanno chiesto alla presidente Boldrini di trattare la cosa al prossimo ufficio di presidenza. Queste, in attesa di leggi giuste, sono le notizie che vogliamo sentire dai parlamentari 5S non lunghe discussioni sugli scontrini.
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      speriamo che non si vendono?
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      ed il corriere della sera che parla anch'esso di legge truffa sui rimborsi hai partiti?! Ma che stanno rinsavendo
  • rino lagomarino Utente certificato 4 anni fa
    Squinzi ha appena sentenziato che ci vorranno circa 20 anni, con questa realtà politica ed economica, a ritornare ai livelli di reddito del 2007 !! Grillo, dacci dentro o saremo costretti ad emigrare. Grazie.
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      complimenti agli italioti teledipendenti che ancora votano PD -PDL un bel governo di larghe truffe per i prossimi 20 anni , giusto per accontentare lo Squinzio.
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    Sembrerà strano ma la crisi potrebbe addirittura trasformarsi in un fatto positivo se servisse a farci ripensare a cosa conta veramente nella nostra vita, a cosa vogliamo farne della nostra, fino a che punto vogliamo o non vogliamo svenderci, se davvero vogliamo fare qualcosa per cambiare la schifezza in cui siamo immersi. Tenendo ben presente che ognuno di noi ha qualcosa di unico dentro di sè e può fare qualcosa di unico in questo mondo. E aiutarci, tutti insieme.
    • giulio v. Utente certificato 4 anni fa
      Questa è un' ottimo pensiero, ma quanti lo faranno? Quanti devono imparare ad amare la vita come una poesia ed essere in pace con se stessi, ripartire o partire per una avventura di cui sentiamo la neccessità e sappiamo che nessuno ci aiuterà tutto sarà sulle spalle di ogni singolo essere.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      maria hai ragione su questo!!!!ma il tempo per molti è così poco.un abbraccio:))
  • farragut 4 anni fa
    Ad Alessandro Pambianchi1 (sgommino), Roma. Ti comunico la mia mail per fissare un incontro: palenz290@gmail.com. Voglio prenderti a testate.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno blog!!!caffè a 5 Stelle per tutti qui!!M5S senza se e senza ma!!!
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      :-))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      sempreeeeee per te manu!!!!:))))
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      ciao Luca!! sono in ritardo per il caffe'? ce n'e' ancora??
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciaooo ps!!!qui sembra uscire il sole...sembra...:)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      A ciaoo Lù! che se dice a Milano? Sta a tonà come da me!?? prevista a piova anche per domani, me sa che me devo dà 'na passata de antivegetativo, comme se ffa co i scafi de e barche!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      weeeeeeeeee paoloooooooooo!!!!!:)))))
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa mostra
      ciao luca già preso da paolo27 grazie uguale! paolo
  • b. v. Utente certificato 4 anni fa
    La Stampa Istanbul nel caos, dilagano gli scontri La Stampa - 20 minuti fa Per Istanbul è la seconda giornata di guerriglia urbana. All'alba la città sembrava coperta da uno stato di calma apparente, dopo una protesta che era durata tutta la notte e alla quale hanno partecipato migliaia di persone. Ma dalla tarda mattinata la gente ha ...
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      istanbul in caos: ma voi credete che la gente sia scesa in piazza per il parco? o come al solito c'e dietro qualcosa inerente a cio che viviamo (crisi europa) ? e i medi/governi non vogliono alimentare altro??
  • giulio valdinoci Utente certificato 4 anni fa
    AVVISO AI CITTADINI PARLAMENTARI L'Italia si è vista confermare dalla Corte Europea la condanna per il sovraffollamento delle carceri. Abbiamo un anno di tempo per porre rimedio ad un problema reale. In effetti ci sono fino a nove detenuti in celle che ne devono contenere due. Che non venga fuori che l'unico modo, in così poco tempo, per dare soluzione a questo problema è l'amnistia. Come nel passato uscirebbero dalle carceri circa 20-30 mila detenuti (molti dei quali vi rientrerebbero in pochi mesi) MA SOPRATTUTTO UNO NON VI ENTRERA' E RIMARRA' IN PARLAMENTO. Caffè gratis a chi indovina il nome.
  • Massimiliano P. Utente certificato 4 anni fa
    L’effimera illusione del leader Molte persone votano il moVimento 5 stelle perche c’e’ Beppe Grillo, molte persono NON votano il moVimento 5 Stelle perché c’e’ Beppe Grillo. Tutti sbagliano perche si fermano alle apparenza e non si preoccupano de contenuto. Il popolo italiano e’ da sempre affascinato dal “Leader”, dall’uomo solo al comando, e questo sia a destra che a sinistra, ora più che mai con la “scomparsa” delle ideologia e l’appiattimento dei grandi partiti sulle stesse idee. Il moVimento 5 stelle NON e’ Beppe Grillo! E’ un’idea, una speranza, una rivoluzione! L’idea di portare i “cittadini” nei luoghi decisionali per prendere le decisioni a favore di tutti quelli che sono rimasti fuori. Purtroppo fino a che le persone si fermeranno alle apparenze, al leader, non sarà facile che capiscono quale occasione hanno di fronte, confido che il tempo riuscirà a scalfire i cervelli ottusi degli italiani e che essi imparino a ragionare con la propria testa e non con quella dei giornalisti servi del sistema.
    • Paolo Galante 4 anni fa
      ...vero, il M5Stelle è NON Beppe Grillo e C. ma è DI Beppe Grillo e C. e tocca ai proprietari decidere quando, come e chi vota chi. Ogni elezione darà origine a due gruppi, uno con il consenso all' uso del simbolo e un altro senza simbolo per trasfusioni di elettori al PD o alla nuova formazione ALBA. Ci vorrà mezzo secolo ma alla fine avremo il bipolarismo perfetto con crioBerlusconi (PDL+PD) al 50,8%, i nipoti di Barca (ALBA) al 49,1% e il M5Stelle a 0,1% ovviamente all'opposizione da solo. ALBA infatti, per decreto di Re Giorgio III° farà le larghe intese.
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      siamo sempre lì , gli italiani devono imparare ad informarsi e a ragionare con la propria testa.Se i parlamentari 5S si impegnassero per dare internet gratuito a tutti , sarebbe un grosso passo avanti in questa direzione.
  • tatiana pa Utente certificato 4 anni fa
    2 giugno 1946 nasce la Repubblica Italiana Il 2-3 giugno 1946 ventiquattro milioni di Italiani si recarono alle urne. Furono loro consegnate due schede: un per il referendum tra monarchia e repubblica, l'altra per scegliere i primi deputati dell'italia libera che avrebbero formato l'Assemblea Costituente, con il compito di scrivere la nuova Costituzione Italiana. Il 26 giugno 1946 a Palazzo Montecitorio, si riunì per la prima volta l'Assemblea Costituente. Il 28 giugno 1946 dopo il risultato favorevole alla Repubblica, la Costituente elesse Enrico De Nicola Presidente provvisoria della Repubblica Italiana. Il 22 dicembre 1947 l'Assemblea Costituente approvò il testo della nuova Costituzione. Il 27 dicembre 1947 il Presidente De Nicola promulgò la nuova Costituzione che entrò il 1° gennaio 1948. art. 1 della Costituzione della Repubblica L'Italia è una Repubblica DEMOCRATICA, fondata sul LAVORO .. art. 4 La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il DIRITTO al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto. """""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""" Domenica 2 GIUGNO 2013 verrà celebrata LA MORTE DELLA REPUBBLICA DEMOCRATICA FONDATA SUL LAVORO Si invita la cittadinanza a non comprare giornali, non accendere le tv, non uscire di casa in segno di lutto nazionale. """""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""" Signor Presidente, ieri il Governatore Visco ha dichiarato che il Paese è fermo da 25 anni, le statistiche sulla disoccupazione sono da bollettino di guerra, le macerie delle nostre imprese hanno sepolto ogni speranza. Signor Presidente ????????????????????????????
  • Bosco Natale Utente certificato 4 anni fa
    Il commissario UE Oettinger dice che gli italiani sono peggio dei bulgari e dei rumeni. Tacito e Plinio il vecchio 2000 anni fa dicevano che i nostri antenati romani erano falsi,spergiuri e corrotti.Se le cose stanno veramente così è tutto tempo perso, anche se la Cgil dice che fra 63 anni ci dovremmo riprendere. Cosa ne pensate?
  • giuseppe 4 anni fa
    X TMS tu parti da premesse sbagliate, anzitutto i soldi per raddoppiare il nostro debito non ce li ha prestati l'europa ma la finanza mondiale, naturalmente anche banche europee. siamo dienbitati anche con i cinesi. poi che quei soldi li abbiamo chiesti noi, non ci hanno imposto dei prenderli, spergiurando che li avremmo resi e che per il nsotro debito non c'erano problemi e era sotto controllo. infine che l'europa ci sta bacchettando e chiedendo di calare il nopstro debito dagli anni '90, non ha cominciato dall'estate scorsa, come certuni ci vorrebbero far credere. l'estate scorsa sono semplicemente arrivati i nodi al pettine, cosi' come era prevedibile che succedesse vista l'incoscienza con cui il problema debito pubblico e sprechi vari (italiani) veniva affrontato in italia. se l'italiano votava incoscienti e ladri, cosa ci poteva fare l'europa? bombardarci? a un certo punto, quando eravamo sull'orlo dell'abisso, ci ha inchiodato ai nostri doveri. altra premessa sbagliata, e' che l'europa non ci dice come calare il nostro debito pubblico, ci chiede (anzi da un paio di anni ci impone) solo di farlo. come (+ tasse, equitalia, ladri da supermercati che vanno in galera per un paio di mele etcetc.) e' tutta farina del nostro sacco.
  • Gianni Corda Utente certificato 4 anni fa
    … parte 6^ ... Le attuali crisi finanziarie programmate e recessioni indotte, assieme ai rincari delle derrate alimentari ed al taglio delle relative produzioni, unitamente all’accrescimento degli strumenti tecnologici e giuridici di controllo e repressione, se analizzate alla luce di questa ipotesi, potranno vedersi per la loro effettiva portata e far comprendere ai “popoli superflui” quale sarà, in un ormai prossimo futuro, il loro destino. - fine - Passate parola Gente … Passate parola ...
    • Tullio Mucciolo Utente certificato 4 anni fa
      Uno scenario terrificante ma ..... verosimile!!!! Per questo è necessario abbattere l'oligarchia. Io credo che al MONDO NON VI SIA NULLA DI SIMILE AL MOVIMENTO 5 STELLE (perché nessuno al mondo è creativo come noi italiani nel bene e nel male) e credo anche che proprio dall'Italia si può partire affinché la DEMOCRAZIA PARTECIPATA si affermi nel mondo. La "rete", tra l'altro, come modello è l'opposto dell'oligarchia e, se intelligentemente sfruttata, può essere un mezzo per affermare valori universali nel rispetto delle diversità locali. Insomma approfittiamo di ciò che il MOVIMENTO HA CREATO per far partire davvero un NUOVO RINASCIMENTO! La nostra OLIGARCHIA è più debole delle altre in quanto è basata sull'interesse personale e l'attaccamento alla poltrona: BASTEREBBE SBUGIARDARLI TUTTI (come sta avvenendo)E MANDARLI A CASA :-)) .....comunque complimenti per il commento e diffondiamo il verbo per il bene di tutti :-))
  • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    -Sergio di Cori Modigliani- Carissimo la tua è una lucida esposizione ed anche interessante. Una cosa, però, mi lascia perplesso. La crisi è una crisi reale e fino ad ora è stata mal gestita sotto il profilo degli interessi italogenerali(non certo dal M5S è ovvio) Per gli interessi particolari, viceversa, i gruppi di potere fanno feste tutti i giorni parafrasando la famosa telefonata dell'imprenditore che, subito dopo il terremoto all’Aquila, rideva pensando agli affari che quella catastrofe prometteva. Dunque, quel cambiamento che è nel programma del M5S presuppone una vittoria alle elezioni, ma, come accennato anche nel post, ci vuole una classe dirigente che gestisca, e bene, l'eventuale vittoria. Di fatti, le prove generali nazionali con la potente offensiva gestita da "tutto il resto del paese al di fuori del M5S", dopo queste e le elezioni politiche, vanno prese ad esempio per quelle critiche che verranno sicuramente da tutto il resto del mondo(ovvero tutte le cancellerie occidentali)nel caso di vittoria alle elezioni nazionaprossime(che auspico di cuore). Non solo, se attendiamo le persone giuste, non so se si riuscirà, poi, a trovare la strada della Vittoria. Potrebbe passare troppo tempo. Insomma le variabili non calcolabili sono ancora molte. Di fatti, ripeto ancora, un salto in televisione da parte di Beppe non sarebbe sbagliato. E' vero che "Più che andare in televisione, bisogna cambiare la televisione" (Beppe docet), sono in accordo, ma per cambiarla bisogna avere le leve del comando in mano e per averle bisogna vincere le elezioni. Per vincerle, con un popolo che fa la sua informazione quasi esclusivamente su quotidiani e Televisione, un salto in TV, non foss'altro per confutare le ca22ate che tutti sparano sul Movimento, forse pare il caso di farlo. Poi per carità tutto è a nostro favore, col tempo tutto va verso di noi, però mi sa che questa cosa è una variabile e anche molto difficile da calcolare. Saluti a tutti, belli e brutti
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Ciao, fallo capire a Beppe va ... non dico che candidati o eletti debbano andare in TV o lasciare interviste al 4° potere. C'è lui che, essendo svincolato da eleggibilità ed essendo solo il nostro portavoce (per non contare che attualmente è il "filosofo" principale del Movimento), potrebbe andare in TV senza timore di critivhe di sorta. Vabbè, io continuo a postare questo per un po. Vediamo cosa succede. Ciao, hai un bel sito. Ti ho messo fra i preferiti. Salutoni a 5, 6 e 7 stelle ... pure 8 ...
    • Arjuna Utente certificato 4 anni fa
      Giustissimo. Poi con la legittima aspettativa di un audience mostruoso, Beppe potrebbe contrattare, se non le presenze, perlomeno le assenze (bastardi come Sgarbi ad esempio).
  • Gianni Corda Utente certificato 4 anni fa
    … parte 5^ ... Essa vive, lavora, risparmia, investe, vota, etc., nella complessiva incomprensione ed ignoranza della realtà. Gran parte del valore del suo lavoro le viene asportato con strumenti che non capisce. Riceve informazioni e suggestioni strumentali alla sua gestione da parte dell’oligarchia. Democrazia e legalità sono apparenze più o meno adeguatamente costruite e mantenute. Il parlamento ha la precipua funzione di responsabilizzare giuridicamente il popolo per le scelte compiute da altri a spese del popolo stesso. L’oligarchia oggi si differenzia dal resto della società per ricchezza, potenza e conoscenza. Ma stanno divenendo disponibili strumenti tecnologici con i quali potrà differenziarsi anche biologicamente e genomicamente, dotandosi di tratti di superiorità. Una volta che questo tipo di differenziazione sia stato istituito, la separazione del vertice dalla base sarà irreversibile e avremo una situazione del tutto analoga a quella del pastore rispetto al suo gregge.Attraverso istituzioni come l’IMF, la WB, il WTO, la BCE, la BIS e altre, è in avanzata fase di esecuzione un processo di coalescenza e di fusione delle varie oligarchie, a livello globale. Una volta che sia compiuto, le oligarchie non avranno più bisogno di avere, ciascuna, masse di lavoratori-consumatori-combattenti dietro di sé, da usare per contendersi i mercati e i territori. A quel punto sarà possibile affrontare e risolvere il problema ecologico globale, attraverso tre principali operazioni : 1) eliminare il modello consumista; 2) ridurre rapidamente la popolazione mondiale entro limiti di eco-sostenibilità; 3) rinforzare gli strumenti tecnologici di controllo sociale e ridurre i diritti civili e le garanzie giudiziarie, per impedire il contrasto popolare di tali operazioni. … segue parte 6^ ...
  • Victor Serge Utente certificato 4 anni fa
    Questo articolo dice tutto: non è tanto importante vincere le elezioni tanto quanto riuscire a gestire quello che ne segue. In questo il M5S è stato senza dubbio perdente.
    • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
      Caro "Victor",senza offesa,ma il tuo post è uno dei più vuoti e scialbi mai visti.Con poche parole hai cercato di far dimenticare tutti i problemi degli Italiani spostando il problema ad una "pura questione di rappresentanza".Ciò indica palesemente da che parte stai ( e sei libero di farlo) ma ciò che non accetto è la solita propaganda.Cordialità
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      sei miope , i conti si fanno alla fine . La partita con i partiti corrotti ed incapaci è appena iniziata .
    • ciccio c. Utente certificato 4 anni fa
      perchè per te gestire equivale a condividere il potere oppure si è dei perdenti, invece gestire il consenso in democrazia può signoficare una coerente opposizione, nato negli anni ottanta giusto?
  • mario futuro Utente certificato 4 anni fa
    hanno fatto la legge sul finanziamento ai partiti... non hanno fatto un cazzo ci stanno prendendo per il culo,non stanno prendendo in giro i 7-8 milioni di persone che hanno votato cinque stelle ,ma stanno anche prendendo in giro tutti gli Italiani ed il bello è che solo pochi giornalisti si son indignati.sveglia Italiani ci stanno prendendo per i fondelli!!!!!!
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    Il PdmenoL camuffato da CGIL ci conferma che grazie al suo contributo e dispendio di energie, nel 2076 torneranno i valori occupazionali come erano nel 2007. Si ripromettono di impegnarsi al massimo perché ciò non avvenga, come hanno fatto sino ad ora. Sindacati che emanano baggianate. Anziano in letargo che vuol vigilare ??? Partitocrazia che gioca a domino, si dannano per sfasciare il poco che è rimasto, Bankitalia conferma che siamo in retromarcia da 25 anni , e non sgancia un euro per imprese, famiglia, terremotati. I 150 milioni raccolti con gli sms dei cittadini e destinati ai terremotati, non saranno mica finiti per finanziare l'armata Brancaleone di Silvio ? Minchia Signor Tenente qua ci vuole un caterpillar per fare pulizia. CINQUESTELLE IMPRESA DI DISINFESTAZIONE.
  • Gianni Corda Utente certificato 4 anni fa
    … parte 4^ ... 5) trasmettere e instillare valori, obiettivi, timori, speranze, interpretazioni dei fatti; 6) creare, quando necessario, allarme o sdegno o paura nella popolazione generale, onde farle accettare riforme impopolari o costose, o guerre (vedi Iraq, Afganistan, etc.); 7) impedire lo sviluppo delle capacità di pensiero critico e autonomo, favorendo la diffusione di quello dipendente e gregario; 8) in generale, suscitare comportamenti e atteggiamenti funzionali al sistema e oscurare o screditare o criminalizzare quelli contrari. La ricerca scientifica e tecnologica svolge, tra le altre, le seguenti funzioni: 1) studiare e mettere a punto metodi di produzione del consenso, di induzione di comportamenti sociali, di manipolazione mentale e biologica, collettiva e individuale (una descrizione dettagliata di tale attività si trova nel saggio Neuroschiavi – Macroedizioni); 2) elaborare e diffondere false concezioni soprattutto nel campo economico, onde impedire la comprensione delle reali operazioni macroeconomiche, consentire le mega-truffe e il rastrellamento del potere d’acquisto ai danni dei risparmiatori, dei lavoratori, degli investitori. La popolazione generale svolge le seguenti funzioni: 1) produrre ricchezza; 2) assorbire la produzione; 3) pagare le tasse; 4) affidare il risparmio al sistema finanziario (che poi lo utilizza per tenere soggiogati quelli stessi che glielo affidano); 5) legittimare questo sistema col voto; 6) fornire combattenti in caso di guerra; 7) fornire masse d’urto in caso di rivoluzione (organi di polizia, servizi segreti interni, etc.).La società organica effettiva è oligarchica, ossia guidata dal suo vertice. Solo il vertice ha adeguata informazione e conoscenza della realtà. La popolazione generale non capisce, non apprende, non si evolve, anzi resta sempre più indietro rispetto all’avanzare degli strumenti scientifici e tecnologici, che vengono usati anche su di essa a sua insaputa per controllarla... … segue parte 5^ …
  • Aldo torti 4 anni fa
    Confivido
  • Gianni Corda Utente certificato 4 anni fa
    … parte 3^ ... 7) i parlamentari vengono ricoperti di privilegi e messi al riparo dalle sorti della popolazione generale affinché siano fedeli a queste funzioni. La giustizia svolge le seguenti funzioni: 1) non quella di tutelare effettivamente la legalità (in questo senso l’efficienza della giustizia penale italiana è di circa l’1%); 2) creare e mantenere l’impressione popolare che l’ordinamento (quindi il potere esercitato) sia complessivamente legittimo e capace di imporsi, in modo che la popolazione generale lo accetti; 3) insabbiare, coprire o evitare di indagare le vicende e le illegalità più rilevanti e disturbanti; 4) scoraggiare, diffondendo un senso di ineluttabilità, le istanze di giustizia e legalità reali; 5) colpire con indagini, accuse e provvedimenti strumentali le attività politiche ed economiche contrarie agli interessi dominanti; 6) i magistrati vengono muniti di privilegi affinché siano fedeli a queste funzioni. I capi politici e sindacali svolgono le seguenti funzioni: 1) apportare al sistema il consenso della popolazione generale, raccogliendolo dietro le varie bandiere ideologiche; 2) far sfogare le tensioni e le animosità sociopolitiche, neutralizzandole e contenendo la lotta politica entro limiti gestibili; 3) creare un’apparenza di opposizione, di alternanza al potere e di democraticità del sistema; 4) sostenere l’aspettativa di possibili riforme; 5) in cambio dello svolgimento di questa funzione, essi possono attingere denaro pubblico, assicurarsi rendite, conseguire posizioni di relativa impunità e di relativo potere. La scuola e i mass media svolgono le seguenti funzioni: 1) fornire una determinata visione e concezione del mondo; 2) circoscrivere l’ambito di ciò che la parte non dominante della popolazione può conoscere e comprendere;3) prevenire la comprensione del reale funzionamento della società e dell’economia; 4) formare personalità professionali convinte delle conoscenze ricevute e del ruolo assegnato; … segue parte 4^...
  • ciccio c. Utente certificato 4 anni fa
    "i commenti più votati" mi hanno sempre fatto cacare! anche i migliori a rincorrersi per il maggior numero di voti più uno strisciante sistema che procurava più voti ai soliti quattro blasonati, anche se dicevano eresie o peggio ancora ovvietà, dovranno trovare un altro sistema per nutrire la propria vanagloria letteraria pseudo-artistica prevedibile fino alla noia provate col Grande Fratello, ah già! non c'è più!
  • Gianni Corda Utente certificato 4 anni fa
    … parte 2^ … trasferiscono in modo invisibile i proventi del signoraggio, del narcotraffico e di altre transazioni, eseguono liberamente versamenti a scopo di finanziamento, aggiottaggio e influenzamento di politici, magistrati, pubblicisti etc. 4) mediante l’esercizio del rating finanziario di soggetti e di titoli sia pubblici che privati, consentono maxi-truffe finanziarie, dirigono gli investimenti, aggravano o alleviano il costo del servizio del debito, sabotano o agevolano i bilanci; 5) mediante il finanziamento o la proprietà diretta di scuole di economia, la sovvenzione di ricerche, pubblicazioni, congressi in materie economiche, il pagamento diretto di economisti, condizionano e limitano la conoscenza e la comprensione generale dell’economia, dei suoi strumenti, e specificamente dei rapporti tra controllo della moneta e vicende macroeconomiche. I governi e i presidenti della repubblica (se diversi dal capo del governo) hanno la funzione di assicurare la coerenza delle varie politiche nazionali effettive con gli interessi e le direttive del cartello monetario. I parlamenti svolgono le seguenti funzioni: 1) legittimare il sistema di potere effettivo facendolo derivare dalla volontà del popolo sovrano e non lasciar vedere il reale sistema di potere; 2) assumersi la responsabilità politica e morale degli insuccessi, delle ingiustizie, delle inefficienze, fornendo cosi una copertura al potere reale; 3) approvare le leggi di bilancio che legittimano l’inutile indebitamento pubblico verso il cartello monetario per finanziare la spesa pubblica, e che autorizzano il prelievo fiscale; 4) approvare le leggi e le riforme utili agli interessi bancari; 5) trasferire la sovranità economica dallo Stato a soggetti sovrastatali autocratici (come BCE, WTO, IMF, WB, BIS) esenti da controllo dal basso e giudiziario; 6) sfogare le tensioni politiche della popolazione generale; … segue parte 3^...
  • Gianni Corda Utente certificato 4 anni fa
    *** OLIGARCHIA PER POPOLI “SUPERFLUI” … *** Questo scritto vorrebbe essere la sintesi di uno studio rivolto alla comprensione del potere, ossia alla conoscenza dei metodi di dominazione e sfruttamento dell'attuale società. Per designare questo ambito di studio, s'è coniato il termine “cratesiologia”, dal Greco kratèsis, ossia dominazione. Quanto segue è un disegno generale della società reale, dei suoi organi e del suo funzionamento. Non si basa su ciò che dovrebbe essere, ma su ciò che effettivamente è. Nella storia, come nel presente, non si conoscono, se non in ambito tribale, società che si governassero o governino democraticamente, od in cui la sovranità fosse popolare. La società odierna, globalizzata, è dominata dal cartello dei possessori del sistema monetario e finanziario, articolato in banche centrali nazionali, banche centrali sovranazionali (BIS, IMF, WB, WTO) i quali, all’insaputa della popolazione generale che non ha cognizione di quanto sotto, determinano le scelte della politica democraticamente (apparentemente) eletta (ma anche dei regimi pseudo-dittatoriali): 1) mediante il signoraggio (primario e secondario) e il meccanismo del debito infinito, estraggono dalla popolazione generale il potere di acquisto. 2) mediante il controllo del money supply e dei tassi di interesse inducono alternativamente espansioni e contrazioni dell’economia per: costringere imprese, stati e risparmiatori alla svendita degli assets e rastrellarli a prezzo vile, così da impadronirsi dell’economia reale, imporre riforme socio-economiche funzionali al loro schema, imporre agli stati l’assunzione di debiti che li renderanno dipendenti dal sistema bancario, destabilizzare governi che si oppongano al loro schema. 3) mediante il possesso di sistemi bancari (come il SEBC) e circuiti di clearing globali (Clearstream), tutti immuni da indagini e controlli anche giurisdizionali, e grazie ai paradisi fiscali: … segue parte 2^ ...
  • giuseppe 4 anni fa
    X TMS "E l'europa , che ha permesso l'indebitamento " gonfiato" tramite riserva frazionaria , si sveglia all'IMPROVVISO per far rientrare dal debito i paesi che loro hanno fatto indebitare" -------------------------------------------------- l'europa non si e' svegliata all'improvviso, e' dagli anni '90 che ci bacchetta per il nostro alto debito pubblico. solo che a noi certe notizie arrivavano annacquate, come i tanti cicchetti (sui rifiuti, sulla prescrizione, sulle carceri, sulla corruzione etcetc.) che ci fanno da sempre. noi (i nostri governanti) hanno promesso e non hanno mantenuto, cosa dovevano fare? bombardarci? ce l'hanno detto in tutti i modi, ricordi le volte in cui berlusconi andava in europa e diceva: no problem, abbiamo i ristoranti pieni etcetc. e poi tornava accolto dai media come il vincitore? cossa doveva fare l'europa? quello che ha fatto, a un certo punto pretendere nero su bianco, non solo promesse e cosi' berlusconi e tremonti hanno accettato-proposto il pareggio di bilancio. potevano proporre altre cose, leggi per eliminare corruzione e sprechi, che ci costano 60 milairdi di euro all'anno ognuna, lotta all'evasione fiscale, altri 150 miliardi all'anno, ma invece hanno proposto il pareggio di bilancio, tanto pagano gli italiani, guai andare a incasinare il business a evasori e corrotti vari. altra conisderazione, i soldi presi in prestito (richiesti dai nostri governanti, non ci sono stati imposti, dovevano coprire i buchi delle loro ruberie) ce li ha dati la finanza mondiale, americani, banche di vari paesi, cinesi etcetc., non l'europa. qualcuno ci ha imposto di prenderli? mi sembra di no. qualcuno ci ha imposto di indebitarci sempre piu'? mi sembra di no, forse certi ambienti legati al dollaro che da quando e' arrivato berlscooni hanno usato l'italia come cavallo di troia per indebolire l'euro e l'eu. i 250 miliardi l'europa che li ha dati (attraverso le banche) perche' altrimenti eravamo falliti, con lacrime e suicidi di massa
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    AAOoooooooOOOO!!!! Primitivi!! Ancora tutti davanti a tv ?!?!? Belli de mamma....come siete carini..(pardon) cretini! c'avrei del caffettino de moka ancora fumante... chi lo vvolè? Oooo...gli amici vengono avanti per primi però!
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      illuso ,a non te vo bene manco tua madre !
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Tranquillo Ciarles, l'avrà fatto quarcun artro che me vvole bene... ...io neppure te cago, fa un po te! p.s. fossi in te cambierei pure er nick (non solo la testa), lascia stare Bronson, a Ciarles! prenditene un artro, magari che cominci sempre pe C........e! Così se famo un'idea subbito!
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      P. S. (ilmionomeènessuno27) , e bravo hai le multimail , mi hai fatto sparire il sottocommento. Sei proprio una Lota di troll !
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa mostra
      P. S. (ilmionomeènessuno27),..........ha.ha.ha ..... vatte cocca lota ! Più preciso di così c'è solo uno sputo in mezzo agli occhi !
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      AoooOO Ciarles! guarda che qua de Paoli ce so' due però! devi essere più preciso eehh!? 'nun famme truccà per nulla!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      'à o sò! te stavo a lègge' poco fa, certo che ar peggio nun c'è mai fine eh? a proposito...per quel mio trilemma me pòi aiutà tu forse? non vorrei passà 'n artra notte 'nsonne, se nun l'hai letto ancora è delle 8 e 20 circa
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      una cosa è certa :tu sei il più "carino" di tutti !
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa mostra
      grazie pà poco però so già nervoso:) paolo
  • Arjuna Utente certificato 4 anni fa
    E' tutto molto ovvio, ci raccontiamo balle nei rapporti personali ogni santo giorno, spesso le raccontiamo anche a noi stessi...figuriamoci dove allignano potere-denaro-sesso (e non son sicuro di averli elencati in ordine di importanza...)! Malcolm FOREVER!!!
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      giusta applicazione della proprietà transitiva.
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    scusate, ma ieri non avevano tolto il "vota commento"?
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    SONDAGGIO ( senza voto ): Cosa reputate che chi detiene attualmente il potere,nazionale ed europeo ,sia disposto a fare per evitare che il M5S vinca le prossime elezioni ? Immaginando (come è probabile) che il Popolo Italiano alle prossime elezioni conferisca finalmente la maggioranza parlamentare al M5S, Grillo sarebbe eliminato fisicamente ?
    • Arjuna Utente certificato 4 anni fa
      Faranno QUALUNQUE COSA. Vedi il "compromesso storico" in Cile: ormai anche Allende nell'aldilà pensa che, se potesse tornare indietro, li userebbe per primo i carri armati. Israele docet...e docet pure il Duce: in queste faccende la parola è una sola...VINCERE!!!
  • Alessandro Madeddu 4 anni fa
    Mi preoccuperei se fossimo solo a metà dell'opera.
  • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
    Grandi Beppe e Casaleggio , togliendo i commenti più votati avete letteralmente fottuto i troll : niente 20-30 mail per autovotarsi e niente ammucchiate tra troll . Sono soli soletti sommersi dai vaffanculo dei bloggers 5S , dei poveri pezzi di merda abbandonati al loro destino : la fogna .Per tutti i problemi esiste una soluzione intelligente , adesso trovate una soluzione intelligente per disinnescare l'onda di fango montata dai giornali e dalle TV !
    • tatiana pa Utente certificato 4 anni fa
      CHARLES BRONSON propongo una soluzione si potrebbe chiamare OCCUPY RAI permanente, davanti a tutte le sedi rai regionali e naturalmente quella nazionale di roma, cittadini con la bocca imbavagliata, muti, silenziosi senza bandiere né slogan (idem per le sedi dei giornali) ...ma i giovani d'oggi cosa fanno? quando si vegliano? CHE FARE?
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      charles bronson, tu ed altri state continuando con 'sta ca**ata delle autovotazioni dei "troll", perchè vi fa comodo crederlo. Mò ti spiego: è posibile solo un voto a utente e ti sarai accorto che una volta loggato è impossibile fare logout, a meno di cancellare tutti i cookies e riavviare il browser. Per gestire contemporaneamente X accounts hai bisogno di X browsers contemporaneamente aperti, dovresti usare contemporaneamente Mozilla, IE, Chrome e qualcun'altro (se c'è) che non condivide i cookies, oppure avere X PC accesi, oppure, se sei bravino, far girare X macchine virtuali contemporaneamente sullo stesso PC.... Certo che 'sti "troll" sono tutti ferratissimi in informatica e non fanno altro nella vita che ricaricare pagine, ricercare commenti trollosi e cliccare. Chevvitadimmerda quella del troll. Mavalà.
    • giulio valdinoci Utente certificato 4 anni fa
      Allora non ho capito niente. Io pensavo che fosse nato per risolvere i problemi degli italiani. E ti assicuro che troll o folletti o i sette nani, sono l'ultimo dei miei problemi. Dante diceva "non ti curar di loro ma guarda e taci"
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      ciccio c. , c'è sempre una soluzione intelligente , la violenza , nonostante il mio nick , non è mai la soluzione definitiva , ed il M5S nasce per eliminare definitivamente una classe politica di parassiti incapaci che offendono ogni giorno con la loro presenza al governo ,l'intelligenza del popolo italiano.
    • bruno a. Utente certificato 4 anni fa
      Ottimo Charles! E adesso via verso i futuri successi!!
    • ciccio c. Utente certificato 4 anni fa
      non esiste una soluzione, non in un regime mediatico come il nostro, a mano che non rientri dalla pensione Charles e ci pensi tu con la quarantaquattro
  • franco pietrinferni Utente certificato 4 anni fa
    QUESTO VIDEO è UNO DEI PIù IMPORTANTI CHE GIRANO SOLO NEL WEB E NON ANDRà MAI IN TV.................GUARDATELO E CONDIVIDETE ALL'INFINITO PRIMA DELLA CENSURA .....
  • GIANFRANCO SOLLA 4 anni fa
    E INCREDIBILE COME IL MONDO è STRANO PRIMA NON C ERA LA TELEVISIONE ,IL PC INTERNET,EPPURE TUTTE LE PERSONE CHE HANNO VISSUTO LA GUERRA ,SI AIUTAVANO E LAVORAVANO PER CAMBIARE E MIGLIORARE,ANCHE SOTTO LE BOMBE LOTTAVANO,ORA CHE ABBIAMO LE TELEVISIONI UNA OGNI STANZA 3 PC A FAMIGLIA,IPHONE ECC,CHE CI BOMBARDANO CON STORIE DI SUICIDI PER LA CRISI,CON GENTE CHE MUORE DI FAME NON FACCIAMO NIENTE,I NOSTRI GENITORI HANNO LOTTATO,PER FARCI STARE PIU NEL BENESSERE E,NOI CE LO SIAMO FATTI RUBARE,E NON FACCIAMO NIENTE ANCHE SAPENDO CHE I NOSTRI FIGLI SARANNO PIU ROVINATI DI NOI,QUELLA ERA GENTE DI ALTRO STAMPO,CON I VALORI,NOI SIAMO SOLO DEI BAMBOCCI,ASSUEFATTI DALLE FROTTOLE CHE CI RACCONTANO,IMBAMBOLATI,FERMI,INERMI,LORO LOTTAVANO SOTTO LE BOMBE,E NOI NON ABBIAMO NEANCHE IL CORAGGIO DI DIRE IL NOSTRO PENSIERO,POPOLO DI SPAVENTAPASSERI
  • giulio v. Utente certificato 4 anni fa
    Critiche o similitudini lo ripropongo: giulio v. Utente certificato 1 ora fa Il psicopatico non è lui, sono coloro che come nel ventennio urlavano "IL DUCE HA SEMPRE RAGIONE", di fenomeni come Starace in italia ne siamo pieni, sono loro il dramma perchè creano l'illusione..., Starace almeno fu coerente fino all'ultimo, questi fino a prova contraria non valgono un cazzo.
    • giulio v. Utente certificato 4 anni fa
      "Lo" nella mia lingua natia si dice"el psicopatico" che tradotto in italiano fa così "il psicopatico" questa precisazione non è per coloro che hanno un pò di sale in zucca, la ringrazio mon lo sapevo. Se dissentire e non condividere l'esaltazione infondata vuol dire essere un troll allora sono un troll, è certo questo mio pensiero non è rivolto a lei ma a coloro che affermano che sono uno del PD o PDL o Lega Ho votato convinto M5S per il suo programma anche se alcune cose non mi convincono, ma questo penso sia umano.
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Starace? ora nella sua villa a Sannicola di Lecce c'è un ristorante di lusso
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi, ho sentito che solo nel 2076 i livelli di occupazione torneranno normali... Ci stanno prendendo per il culo? Oppure si riferiscono all'eventualità di posti di lavoro nelle galassie dove emigrare coi dischi volanti?
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Noneeee! .....è che sono troppo avanti per noi! 'na fatica a stije dietro!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      O si auspicano un suicidio di massa! Marcello, qui mi sa che ci stanno prendendo per quel posto, pensano che siamo tutti tonti e sparano numeri a caso. Però è sicuramente vero che se andiamo avanti così la ripresa sarà mooooolto lenta. Ti saluto, ora stacco. Buona serata
  • rino lagomarino Utente certificato 4 anni fa
    Siamo soltanto all'inizio, E' vero. Ma all'inizio di un pedalare per una seconda tappa di questo giro d'Italia perché la prima, quella fondamentale, l'abbiamo già vinta: L'essere entrati nel Palazzo. Si riparte da qui e non più dalla piazza, che già ci ha messo col voto nazionale al primo posto tra le forze politiche. Dico forza politica anche se mi stava scappando "Partito", ma visto che ciò è persino già scappato a Beppe, ultimamente in una delle piazze "comunali", approfitto del lapsus (chiamiamolo così) per chiarire meglio il perché ho detto "..non più dalla piazza.." che non è perdere il contatto con la gente reale, anzi! Ma prima di erigere l'ennesimo palco bisogna riflettere bene su cosa vuole la gente prima di perpetuare e replicare invece una richiesta di ennesimo consenso. A prescindere da qualsiasi analisi si possa fare sull'esito delle ultime amministrative, che sono state "rincorse" tra una piazza e l'altra, bisogna ora interrogarsi su che cosa questa stessa gente s'aspetta dopo l'insediamento al Palazzo! Basta analisi, basta duelli combattuti in terreni nuovi, ma che sanno di vecchia politica. Senza perdere più tempo a replicare in una perenne tournée di provincia uno spettacolo di successo nazionale già visto (leggi già vinto) bisognerebbe ora concentrarsi sul "Palazzo". Questo ahimè è il terreno di sempre, tra gli arazzi,i velluti di rossa porpora e i suoi megafoni... Ma è qui che occorre "portare" la nuova politica, per realizzare la promessa fatta a quegli elettori che hanno messo lì dentro il M5S! Occorre stare sempre più lì dentro e sempre meno fuori, perché il vero rischio sarebbe non solo di perdere le prossime tappe del giro ma di esserne appunto del tutto fuori. Beppe Grillo, per cortesia, valuta questo mio umile ed elementare concetto: Concentrazione nel Luogo del potere, visto che ci sei finalmente dentro, perché è da lì che la piazza ascolterà sempre il megafono di chi ha votato. La più bella Utopia resta tale. Il Concreto è per terra.
  • tatiana pa Utente certificato 4 anni fa
    La TV è come la DROGA prima ti toglie la personalità e poi ti uccide! Spegni la TV Usa la testa! Contro il genocidio di massa delle coscienze, occorre disintossicarsi dalla propaganda di regime, urge il rifiuto di massa di sostanze che nuocciono gravemente alla salute dei cittadini.
    • tatiana pa Utente certificato 4 anni fa
      Francesco, parlavo chiaramente della propaganda politica e non certo di CineClassic o altri canali. purtroppo ci sono ancora tantissime persone che non hanno la consapevolezza di essere sottoposti ad un lavaggio di cervello a reti unificate e prendono per "buono" tutto quello che viene detto in tv o nei talk show. inoltre questi ultimi sono stati creati ad hoc per manipolare i consensi, quando la politica si dovrebbe fare in Parlamento, non credi? invece di blaterare in tv salvo poi che tutto rimane come prima. anche questa degenerazione andrebbe combattuta come ha giustamente scritto beppe "invece di andare in televisione, bisogna cambiare la televisione" ecco
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      A Francè, me sembra chiaro che 'a Tatià se riferiva a la politica! Certo, ce mancherebbe se nun fossimo ancora padroni de far delle scelte. Oddio, se sente che so' sempre di meno queste...e che quelli che l'ho fanno se riducheno a vista d'occhio!
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      l'ipnosi CONTINUA... trasmissioni per ipnotizzare il popolo: weekand,tagliano solo formaggi e salumi in diretta, piatti tipici itliani, rai tre, paesaggi ormai colorati dal surreale satellitare e dgt digitale terrestre,la gente non si accorge che la geoingegneria sta telecomandando il clima.. ( se in questa guerra hanno deciso di non farvi vedere il sole, non ve lo faranno vedere. se hanno deciso di desertificare una zona, per fino economci, lo farranno. se hanno deciso di distruggere una citta', lo faranno e POSSIBILE!! Ma come e possibile che si dimentichino, con facilita' e velocita fulminante, de fatti accaduti: torri gemelle, (ci sarebbe da far trasmissioni di mesi o anni, e la tv? non ne parla. geoingegneria,(clandestina e non) e le tv non ne parlano, MUOS o0 haaarp chiamtelo come volete, e le tv non ne parlano. possibile che la massa e TUTTA lobotomizzata, ipnotizzata a non notare quets realta'? non cred che questi argomenti non siano inerenti alla POLITICA, ormai MORTA con la creazione di questa specie di governo che non saprei definire. Possibile che i voti del popolo vengano struprati in questo modo? e i votanti??? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!
    • Francesco V. Utente certificato 4 anni fa
      Se spengo la TV mi spiegate come faccio a vedere i documentari su Nat Geo ed i film su Cult e CineClassic? Chiedo scusa se è la quarta volta che mando questo messaggio ma vorrei che si capisse che sono io a gestire ilo mio cervello e non la signora o signorina tatiana pa.
    • Oliveri Enrico 4 anni fa
      Concordo pienamente sul fatto che non si dovrebbe andare in tv per cercare di aggiudicarsi preferenze tramite i Talk, mi piaceva di più l'idea che ci si dovesse conquistare la fiducia con le azioni e non con le parole, ma purtroppo i tempi cambiano... Saluti
    • Noè SulVortice Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione ma purtroppo sembra che oramai siano tutti tossicodipendenti. Basta vedere quante persone vogliono vedere esponenti del Movimento in tv, addirittura nei talk. Anch'io preferirei non andare in tv ma forse non è tutto sbagliato. Se è vero che il Movimento è un antidoto forse potremmo in futuro addirittura essere "respinti" dalla televisione.
    • Francesco V. Utente certificato 4 anni fa
      Spegni il tuo cervello. È andato in TILT.
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    sig. Napolitano no comment
  • Gabriele B. Utente certificato 4 anni fa
    Spariranno TUTTI....siamo sulla buona strada Grazie M5S
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      bruno a., Perugia , vedo che sei esperto di precipizi : piddino doc !
    • bruno a. Utente certificato 4 anni fa
      Ottima strada, senza parapetto, sopra un burrone!
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    E'proprio vero, questo blog non finisce mai di stupirci. Articolo interessante e condivisibile. I soliti intrallazzi tra politici, che fanno finta di litigare e poi alla fine tutti d'accordo.Chi porta la peggio!!!il popolo.......Svegliamociiiiii. Sempre***** Maria P.
  • angela d. roma 4 anni fa
    a proposito di finanziamenti, a prescindere da quelli dei partiti, prendiamo in considerazione ora il denaro elargito alle testate giornalistiche. rif. REPUBBLICA 1° GIUGNO 2013 1^ pagina "IL CASO" LA FRANCIA VIETA LA SIGARETTA ELETTRONICA l'utente, che si ferma alla 1^ pagina, comprende esclusivamente che se la sigaretta elettronica in Francia viene vietata, probabilmente è perchè fa male alla salute. guardate poi alla pag. 16, viene precisato che è vietato usarla nei luoghi pubblici, in quanto potrebbe essere un incentivo all'utilizzo. Secondo voi, da chi viene pagata REPUBBLICA per scrivere questo trafilo in prima pagina??????? A MIO AVVISO, OLTRE CHE DAI PARTITI, DALLE AZIENDE PRODUTTRICI DI TABACCO....non trovate??????
    • Gian Paolo 4 anni fa
      Proprio così! Ma non solo Repubblica. Quasi tutta l'informazione è al soldo delle multinazionali.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Esatto ;)
  • giuseppe 4 anni fa
    "erudiscimi: in breve spiegami quello che faresti tu in parlamento......" -------------------------------------------------- una chance e' passata, ma anche ora si potrebbe fare qualcosa di buono: si va da letta e bersani, e gli si dice, non in privato, deve sapere tutta l'italia della proposta, che il governo lo appoggerebbe il m5s se berlusconi lo molla, togliendoli cosi' dal ricatto berluscoide e cambiando casomai unn paio di ministri, scelti dal m5s (zagrebelssky? gino strada?) naturalmente l'appoggio e' subordinato alle 8 proposte fatte da bresani (considerate condivisibili da crimi) tempo fa, che sono poi le priorita' del paese, lasciando perdere bracci di ferro o ricerche paranoiche di quello che puo' dividere e mettere zizzania, poi si va al voto (o si trova qualcosaltro da fare se e' andato tutto a buon fine) e vinca il migliore. davanti all'opinione pubblica il pd non potra' piu' avere la scusa del ricatto berluscoide e o si sputtanera' una volta per tutte col suo elettorato o ci sara' la svolta giusta delle istituzioni per cominciare a fare bene. basilare naturalmente dimostrare di meritarsi la fiducia (non si molla un comunque alleato per uno che ti vuole solo fare sgambetti e smerdare) e di smettere di cercare quello che divide, ma limitarsi a quello che c'e', almeno sulla carta, di condivisibile. e limitarsi solo alle priorita' dell'italia, senza proposte prorpie solo del programma del m5s o che si sa che partono gia' come delle dita negli occhi. poi si va al voto e vinca il migliore.
  • Maurizio BTC 4 anni fa
    FINALMENTE! Ho sentito che avete iniziato a tenere corsi per la comunicazione, era ora; non vorrei dire, sicuramente è una bravissima persona, onesta, intelligente, seria, uno di cui ci si può fidare, ma scusatemi, il carisma di De Vito è peggio di quello di un pesce lesso!! E' incisivo come una gomma pane sbriciolata. Dunque va bene, impariamo a comunicare, ad essere incisi, ma ATTENZIONE!! C'è qualcosa che anche il caro Beppe deve imparare: "a chi ti percuote sulla guancia destra, tu porgi anche l'altra", lo insegnava 2000 anni fa Gesù Cristo. Già, impara a non accettare la sfida, a non cadere nella trappola, a non farti portare sul loro terreno rispondendo alle provocazioni... respirare profondamente, contare fino a 10, pensare, rilassarsi e tornare sull'argomento che TU stai portando avanti. Ma non vi siete accorti che i politici nei talk utilizzano metodi per svincolarsi da discorsi che non amano portando la discussione su stronzate varie? Sono metodi che vengono insegnati, bisogna utilizzare il CONTROMETODO, stanarli, mettere in evidenza il loro intento: LEI STA PORTANDO IL DISCORSO SU UN TEMA DIVERSO PERCHE' NON VUOLE FAR SAPERE CHE VUOLE TENERSI IL SUO FINANZIAMENTO! Lui dirà che non è vero, BENE ALLORA RIPRENDIAMO IL DISCORSO!! Non fatevi pungere, fatevi scivolare addosso le provocazioni, NON RISPONDETE , fottetevene! Diceva qualcuno: quando hai un obbiettivo prendi la strada e non fermarti per ogni cane che ti abbaia contro! Un ultima cosa: Beppe, i discorsi sono: denuncia delle malefatte seguita a ruota DALLE NUOVE PROPOSTE... cosa vogliamo fare, come lo vogliamo fare. BASTA POLITICHESE, SIATE PRAGMATICI, PARLATE AL POPOLO ANCHE QUANDO SIETE IN PARLAMENTO. SIATE DIRETTI, CHIARI, SCHIETTI! Perché andare in TV? Perché la gente poco pratica di pc segue la TV e se tutti i talk invitano quella cazzo di Santanché che continua a sparare stronzate e falsità sul M5S (e così fanno tutti) mia madre ci crede! Per ora in TV ci va Beppe, poi gli altri, vi prego! W M5S
    • Ale Caste Utente certificato 4 anni fa
      Giusto suggerimento, andare più in televisione non significa farsi belli, significa arrivare a più gente che per età o per voglia non usa un pc. Più visibilità significa anche più trasparenza. Avevano fatto vedere degli apriscatola in parlamento ma mi sembra che nella scatola si siano chiusi. Andate in tv, replicate agli altri, naturamente non facendovi trasportare nella palude del poletichese.
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
    o.t. """Finanziamento partiti, Bonino: “Non sono fiduciosa, radicali verso referendum” Il ministro degli Esteri: "E' indubbio che all'interno del Consiglio dei ministri ci sono posizioni molto distanti che riguardano il finanziamento della politica""""" bonino ma cosa ci stai a fare lì. dimettiti et denuncia pubblicamente il motivo che ti hanno indotto a... parole al vento le mie lo so! ma il toner est gratis, quindi... paolo
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      a o sò! te stavo a lègge' poco fa, certo che ar peggio nun c'è mai fine eh? a proposito...per quel mio trilemma me pòi aiutà tu forse? non vorrei passà 'n artra notte 'nsonne, se nun l'hai letto ancora è delle 8 e 20 circa p.s. questo era nel post_o sbagliato, ora è giusto
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      AoooO! a friends! ssapete che me ricorda this? er prestigiatore! Ooooh. Giuro! ma no quello professionale, no no! non quello, quello invece amatoriale, che và a animà le feste dei bambini. L'ho visto! 'na pena... i bimbetti scafati che ijè dicevano: "questa la sò, questo a sò com'è che se fa... 'na pena ve dico, na pena!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Viviamo dentro un grande Truman show... est possibile. Ciao paolo, stacco. Buona serata
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      monica, per me stanno recitando... un copione che sperano abbia successo, sai lo trasmettono tutte le sere su tutte le tv. può darsi che alla fine il pubblico approvi, anche il nulla! paolo
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Il ridicolo è che propongono cose che non convincono nessuno, nemmeno quelli della casta... ah povero paese!
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      e.c. "hanno" da intendersi "HA" sorry paolo
  • Vi.C 4 anni fa
    Basta con Rodotà, tutto il rispetto per la persona ma in questo sistema inn evoluzione ci vogliono giovani, magari ancora inesperti, da sverginarsi, ma per favore basta con gli ottuagenari. Certo, tra Rodotà e B. scegliamo il primo senza tentennamenti. Non è una critica a Grillo che magari sperava in Prodi, ma ai grillini webisti che con il loro voto hanno scelto chi hanno scelto.
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    Tra un pò non ci sarà più Napolitano che tenga,pennivendoli che tengano,Parlamento che tenga...sarà purtroppo un dato assoluto a modificare l'intera classe politica e cioè l'assoluta inadeguatezza dell'attuale governo e "maggioranza" parlamentare.Per loro natura non utilizzeranno mai risorse che li indebolirebbero ma fatalmente è proprio questo non utilizzo che indebolisce l'intera Italia.E' evidente che tra non molto sarà chiara a tutti una situazione dove da una parte ci sarà il Popolo e dall'altra gli eletti completamente scollati dalla realtà che dovrebbero tutelare e difendere .Una parte o l'altra si dovrà fare da parte,popolo o casta ?...deciderà l'esercito?
    • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
      Allora,dopo Grillo sarà la dittatura?
    • Vi.C 4 anni fa
      Secondo me ti illudi, ancora non l'hai capito che in italia chi comanda è la maggioranza silenziosa? Per intenderci, le Province bianche lumbard, il blocco PD dell'Italia centrale, la Sicilia mafiosa. Dopo Napolitano arriverà qualcun'altro che gli assomiglierà. Solo con una forte accentuazione della crisi potranno esserci problemi, sorprese. In quest'ultimo caso arriveranno altri che probabilmente travolgeranno Grillo.
  • Gian Paolo 4 anni fa
    In risposta a Carlo P. che ad un mio commento a favore del reddito di cittadinanza (collegato ad un Servizio Civile che produca servizi per il paese) mi ha scritto: "ancora con l'assistenzialismo che ci ha portato alla rovina??? ma le cose non le pensi prima di scrivere?" -------------------------- Mio caro Carlo, non si tratta di assistenzialismo, si tratta di far ripartire l'economia, salvando i più deboli. Avevo scritto che un padre i cui figli stanno affogando, per prima cosa corre a salvarli. Ma che per questi maggiordomi dei Rothcshild, noi non siamo certo dei figli. E neppure dei figliastri. Siamo bestiame umano. È chiaro, Carlo P., che quelli che stanno affogando non sono tuoi figli. Ma non è certo con l'egoismo che costruiremo niente di buono. La mentalità che quando affogano i propri figli è una tragedia, e quando affogano quelli degli altri, salvarli sarebbe puro ed oneroso assistenzialismo, è la stessa che ci governa da sempre. C'era bisogno allora di costituire il nostro MoVimento per perpetuare le solite politiche egoistiche del passato? Cominciare invece a pensare che solidarizzare con gli altri sarà un bene per tutti, noi stessi compresi, questa sì è la novità.
  • Roberto Attanasio Utente certificato 4 anni fa
    Bla Bla!! mentre qui si Bla!! io guardo i metri che dividono tra me e la strada!! 15metri per un salto nel vuoto. Pochi attimi per terminare i miei 49 anni, distrutti dal sistema.. Sono mesi che ripeto una cosa.. L'Italia è una Repubblica fondata da e per i figli di Putt.... Non c'e' spazio per me in quanto non lo sono.. 4 anni licenziato, da 1 senza mobilità, caduto in malattia, invalido senza pensione ne assegno, 2 figli, 4 rate di mutuo arretrate.. E voi? bla! bla! bla! Grillo! alcuni mesi fa ti avevo consigliato una cosa.. ovviamente è stato inutile. A voi tutti continuate Bla! bla!.. ciao
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      cambia subito alimentazione, passa al veganismo, magari assumi qualche informazione, potresti ottenere degli ottimi benefici.
    • Noè SulVortice Utente certificato 4 anni fa
      Puoi forse contestare il modo ma a me sembra che Beppe ed il Movimento 5 Stelle siano gli unici che hanno e stanno facendo qualcosa di concreto. Potevano tutti restare a guardare. Per i cambiamenti ci vuole tempo, pensa se dovessimo iniziare ora tutto da capo. Per la tua situazione mi dispiace ma devi in innanzitutto cercare le forze dentro di te e vedrai che arriveranno tempi migliori perchè la vita è fatta di alti e bassi e se stai vivendo un momento basso arriverà per forza un alto.
    • MarcoS 4 anni fa
      ...guarda,ti aiuterei di cuore ma sono nel fantastico mondo della disoccupasione anch'io... Ti mando un pò di energia,di più non posso...eccotela €€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      Senza Grillo , cosa avresti oggi? Niente di niente , dai tempi della DC in Italia non cambia niente ! Grillo ed il M5S sono la tua unica possibilità di uscita da questo sistema che strozza i cittadini a favore di innumerevoli caste privilegiate . Decidi se provare ad avere un futuro peri tuoi figli o condannarli alla vita che hai fatto tu .
    • Roberto Attanasio Utente certificato 4 anni fa
      Senti con un tumore cosa cazzo vuoi fare!!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      I bla bla li fai tu con questi commenti che non portano a niente. Se non ti piace il sistema datti da fare
  • Lorenzo Cavanna Utente certificato 4 anni fa
    Sbagliando si impara. Ma per favore, assegnate il ruolo di portavoce a gente che sappia "reggere la botta" e sappia comunicare. In questo mondo di squali balbettare non serve, anzi è deleterio. E speriamo che questa nuova strategia venga posta in essere senza il timore che il leader del movimento venga oscurato da ragazzini intelligenti, sicuri e preparati (sperando che li abbiate fatti eleggere). Tanto prima o poi tutti dobbiamo "passare la mano".
  • alex r. Utente certificato 4 anni fa
    IL "TRABOCCHINO" DEI MEDIA AL MS5 Tutto pianificato! I media si stanno prendendo le loro rivincite. Vendette inutili per il loro destino,ma utili per distruggere il MS5. Per poterlo fare e lo stanno già facendo,devono colpire e minare la "coerenza" del Movimento Prima delle amministrative vi è stato,come tutti voi sapete,un attacco frontale al MS5,povero di contenuti certo,ma efficacie da un punto di vista comunicativo. Un modello composto da quei contenitori di pensiero,mappe su cui l'opinione pubblica può apparentemente scegliere da TV e quotidiani finanziati,dove il senso critico viene sempre e comunque influenzato e reso sterile.Un effetto boomerang deleggitimante per MS5,e che inevitabilmente lo estranea da una "Politica" da cui l'opinione pubblica ancora non si stacca! Che Casaleggio inviti ora i portavoce x una conferenza sulla comunicazione sembra quanto mai ridicolo. Chi è stato eletto,ha accettato delle regole tacitamente condivise dal quasi tutti nel MS5. Quegli stessi rischiano ora di essere impugnate contro il MS5 stesso,ad opera delle famose "SIRENE". Personalità diaboliche o in buonafede come Rodotà, ma che in un modo o nel altro tentano di sciogliere catene e regole del MS5, ma che sono vitali per la sua esistenze e particolarità. Amici vecchi e nuovi non esistono in politica. Semmai iene carnivore di vendetta personale(Rodotà/Gabanelli)che hanno sperato nel affermazione del MS5,ma si son mantenuti fuori da semplici osservatori. Ma quando vi è stata l'occasione x uscire allo scoperto,lo hanno fatto inopportunamente e per di più con malizia. Questo non è corretto,e Beppe Grillo ha fatto bene ad attaccare sia Rodotà che la giornalista. Il professore ad esempio,onestissima persona,a 80 anni è stato riesumato,ma come qualunque Ex-Star o personalità scomoda,si è fatto acciecare dalla sua personale vendetta ed ora parla a nome di tutti,come se il MS5 fosse stato una sua cratura. Attenzione agli amici,perché non ne esistono,e il MS5 ne può fare a meno.
  • MarcoS 4 anni fa
    Naolitano dovrebbe dire solamente una cosa ormai agli italiani,respirare bene e poi urlare:" si salvi chi può che tanto qui non c'è più niente da fare,dividiamoci....!!"
  • Toresal 4 anni fa
    Caro Beppe, Hai stravolto il movimento in una "loffa";con persone come Rodotà o Prodi.Potevi avere persone nuove e valide come l'Avv.Paola Musu etc.(che fine ha fatto la sua denuncia?)-Hai messo parlamentari che non sono per nulla all'altezza del Loro compito come la Lombardi o Crimi che sono personaggi da trasmissione TV come la ex "Corrida".-Per sputtanare Bersani bastava che Loro facevano il Governo ma i 4 punti li mettavamo Noi e non gli 8 punti di nulla di Bersani! Ormai hai fatto un fiasco.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      facessero il governo, facessero, non facevano ...Caspita, imparare due o tre verbi non vi farebbe mica male! Ma forse i troll sono allergici..
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      ti piacerebbe , LOTA ! Ma non sarà così . Rodotà se vuole fare il nuovo PD con i 5S si accomodi pure all'ultima stanza a destra . Grillo non è fesso e vi metterà a 90°.
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    ammazza! ci bombardano da tutte le parti, anche sul fatto quotidiano.... siamo circondati, dobbiamo aprire la tv, ormai è chiaro che dobbiamo farlo se vogliamo aprire le istituzioni...
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      nel FQ si salvano solo Travaglio e M. Fini , per il resto sono come La Repubblica.
  • Vi.C. 4 anni fa
    Ai tempi della DC ci domandavamo, quasi attoniti, praticamente adoloscenti, perchè mai gli talioti la votavano senza pensarci due volte. Si, è vero, c'era il PCI ed il PCI era soprattutto quello che rappresentava, quello che profilava, faceva intendere ad Est dell'Europa, faceva paura...specie ai brianzoli/lumbard, per definizione i conigli d'Italia, oltre che coglioni. Quel tempo è finito, definitivamente, si è protratto per altri 20 anni (B.) perdendo tempo, senza mettere mano a riforme profonde, radicali. Il debito pubblico è cresciuto e con esso la disoccupazione, il declino si è accentuato e continua procace su quel piano inclinato. Talioti, da questo meccanismo non si sfugge, inutile trovare scorciatoie, varianti, percorsi paralleli, il sistema o si azzera oppure sarete condannati alla mediocrità, ..una mediocrità crescente.
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Un corso di comunicazione aperto da Grillo/Casaleggio a Milano per i deputati M5S. Un corso necessario per andare in TV e alle interviste senza necessariamente farsi massacrare. Finalmente, Beppe! Spero che sia la prima di una lunga serie di iniziative per trovare la direzione giusta ad una legittima diffusione del MoVimento.
    • Vi.C. 4 anni fa
      Ci sta che gli taliani non capiscano molto di politica, così presi dalle loro preoccupazioni individuali, dai loro piccoli interessi, pequegni. Qui l'unico corso da fare (ma sarà complicato) è agli amici del PDL-PD, da un lato il Mister puttaniere, dall'altro dalemax il velista e compagnia bella, tutta gente che si trova li per conservare lo "status quo", che briga per salvare il salvabile.. Di chi minchia i cursu parri, strunzati, n'to culu
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Banca Italia dice che il paese è fermo da 25 anni Napolitano dice che ora ci penseranno i partiti e che lui vigilerà Bene. Allora possiamo dormire sonni tranquilli. Ragazzi del M5S, tutti a casa che ora ci pensano loro...
  • Fabio Rossi 4 anni fa
    LA TV NON E' IL DIAVOLO. Qesta TV incarna sicuramente quanto di peggio l'evoluzione di questo strumento di informazione potesse raggiungere. Ma lo stesso criterio che stiamo utilizzando a livello politico, lo dobbiamo utilizzare con la TV. Inserirci al suo interno e migliora dal di dentro. Come? Prendendovi parte, denunciando a tutti quanto non va e esigendo anche nuovi spazi televisivi, con regole migliori, senza i soliti camerieri, in cui le forze politiche tutte possano rendere conto a cittadini del loro operato. E' impossibile? non credo, ormai abbiamo quasi 200 deputati...
    • Maryta M. Utente certificato 4 anni fa
      ...ma se non li fanno neppure parlare!!!! Hai provato a guardare gli interventi alla camera?...è allucinante!!! Io ringrazio coloro i quali sono in prima linea e stanno tentando di fare del loro meglio, in trincea ci sono loro!!!! Forza ragazzi!!!!!
  • bruno de santis 4 anni fa
    condivido il commento di modigliani .Occorre ancora un pò di tempo al M5S per allargare il consenso .L'indignazione degli italiani è sempre molto alta ma essi vengono distolti dalla stampa (tv e giornali ) e non hanno ancora compreso il significato della presenza di M5S .Il movimento deve andare di più in tv e comunicare tutte le iniziative parlamentari ma deve soprattutto astenersi da atteggiamenti radicaloidi che il pubblico non gradisce. Deve stare sulle cose concrete ed andare in tv spesso ma deve farlo !
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    Allora Giuseppe , premessa dal 95 al 2011 abbiamo PIU' che raddoppiato il D.P. Ti sei posto la domanda del perchè avevamo bisogno di quel prestito che non era compensativo al DEBITO reale ? il debito reale è quando hai da dare una somma ad un'altro che ti ha prestato soldi VERI (banconote o titoli al portatore ) , e non ce la fai ad onorarlo. perfetto Il DEBITO pubblico invece ,è il debito contratto dalle banche italiane ( dettato da un'economia fondata sul prestito ad amministrazioni pubbliche, pensioni,politica,universo privato e societario ec.. ) verso altre nazioni , tramite RISERVA frazionaria al 2% reale , creato da due controparte ( coloro che prestano crediti e coloro che vendono crediti ) l'Italia si indebitava , ovvero prestava soldi che NON AVEVA, mentre l'europa acquistava crediti di cui non sapeva ( ma lo sapeva benissimo ), la reale solvibilità e scadenza. Il RISCHIO dell'insolvibilità del debito è GIA' compreso negli interessi ( altrimente non ci sarebbero interessi sul debito .. no ? ), ma viene usato come "arma" per far rientrare i capitali esteri di chi ha "giocato" in borsa ed in "banca" E l'europa , che ha permesso l'indebitamento " gonfiato" tramite riserva frazionaria , si sveglia all'IMPROVVISO per far rientrare dal debito i paesi che loro hanno fatto indebitare sai perchè ? per trasformare il capitale di alto rischio , in capitale contante e liquido ,beni,società,spazi territoriali e TRASFORMARE l'italia in una FILIALE europea di copertura debiti Se FALLIAMO , non incasiniamo la zona euro , MA LE BANCHE DELLA ZONA EURO , le stesse che controllano i GOVERNI della zona EURO e tutte le vite dei cittadini della zona euro , come fai a scrivere che non c'entra l'EUROPA ? ciao
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Ho letto le poesie di Danila per Nike, quella riportata di Panagulis (impressionante l'attualità) e quella di Cristiano che legge le stelle tra le macerie, sapendosi orientare nelle tenebre. Ragazzi, siete fantastici.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Sono davvero in gamba! E non hanno ancora finito di stupire
  • DanieleC55 4 anni fa
    NOTIZIE FRESCHE: Rai News 24 "Cgil: solo nel 2076 gli occupati torneranno a livelli pre-crisi e 13 anni serviranno per tornare al Pil del 2007. Anche se l'Italia intercetterà' la ripresa ci vorranno 63 anni per recuperare i livelli occupazionali del 2007, e impiegherà tredici anni per ritornare al livello del Pil dello stesso anno." SIAMO SOLTANTO ALL'INIZIO ????? SI, MA DELLA FINE DI UN SISTEMA MARCIO, CORROTTO E VIGLIACCO !!!!! Un e-lettore.
    • Maryta M. Utente certificato 4 anni fa
      Sai cosa gli frega a loro? Tanto si sono già tutelati per le loro generazioni future, tutti gli altri possono anche crepare!!!! Giusto???? Maryta
  • Danilo R. Utente certificato 4 anni fa
    Quando il Pd dice di voler fare qualcosa per i cittadini non so' perchè ma mi viene in mente SAN PENTOLINO https://www.youtube.com/watch?v=qN27K45FBhY
  • adriano.fontanot torino 4 anni fa
    Stavo pensando di raccogliere un buon numero di 70enni in difficoltà economiche ed organizzare un bel suicidio di massa con il contributo mediatico delle televisioni di tutto il mondo,( diretta TV ) chiedendo loro ovviamente una bella cifra che sarà utilizzata a favore dei famigliari superstiti.
  • Massimiliano P. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE!!! TOGLI dal sito TZE TZE a destra! E' un'infimo sistema per farsi cliccare con notizie false e inesistenti!!!! Mettono il titolone che clicchi ed entri..poi il titolo cambia e diventa piu morbido e devi clicare ancora..quando entri non c'e' nulla ma proprio nulla di quello che eran nel titolo!!!! LORO vogliono SOLO i nostri CLIK...che se li vadano a prendere da un'altra parte! Troverai sicuramente chi vuole organizzare un sistema del genere che faccia conoscere le notizie REALI e che porti i CLIK a noi non a loro!
    • Francesco Lodi Utente certificato 4 anni fa
      Ti svelo un segreto: vai su tzetze e scorri la pagina fino in fondo, dove ci sono i credits. E scoprirai di chi è tzetze e a chi vanno i soldi del click. Adesso hai capito? ;)
    • attilio 4 anni fa mostra
      Parlare di trasparenza e poi trovare nel blog di Grillo TZE-TZE è proprio come farsi pungere dalla velenosisima mosca!!! TOGLIETE TZE TZE
    • rawmode 4 anni fa
      perfettamente d'accordo. in più si aprono delle schifose pagine di giochi, soldi facili e fiche virtuali a pagamento.
  • farragut 4 anni fa
    Grillo lascia perdere, goditi la vita, chi te lo fa fare. Conosci l'Italia e gli italiani, e presto ti renderai conto della gentaglia che affolla le fila del tuo Movimento, del tutto incompatibile per storia e comportamenti col tuo programma.
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      no non è così , il M5S è pieno di gente sana che vuole portare questa nazione fuori dal guado con giustizia e trasparenza . Gli stupidi in famiglia ce li abbiamo tutti!
    • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
      Dopo che avrai pagato le tasse con l'euro che ti hanno dato per questo post ci comprerai una mentina alla liquirizia.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      si ma tu non ti rendi conto di che "gentaglia" ci sia nei partiti :)
    • Alessandro Pambianchi1 (sgommino) Utente certificato 4 anni fa
      coglione
  • adriano.fontanot torino 4 anni fa
    Il bonus per le riqualificazioni energetiche è una buona cosa, ma non ha costi, perchè muovendo capitali privati che daranno origine ad imposte,iva, irpef, inps, si ripagherà da solo, dando origine probabilmente per lo stato ad un effetto positivo. L'aumento dell'iva per giochini per i bimbi comperati dal giornalaio e le bibite nelle fabbriche e negli ospedali che comperano i poveri saranno un surplus per la casta. W l'itaglia
  • Fabio Rossi 4 anni fa
    Finalmente un post di autocritica, in cui si centra il problema. Bene, ora che sappiamo dove lavorare, cosa aspettiamo? Rendiamo un po più semplice la partecipazione attiva alle scelte politiche e soprattutto incrementiamo e valoriziamo la possibilità e la rosa di scelta dei candidati. Cerchiamo personaggi di indiscusso valore e affermazione e inseriamoli nelle nostre fila. E soprattutto mandiamo abili oratori in TV, incominciamo a difenderci e ad includere quei tanti, tantissimi cittadini politicamente attivi dati in pasto h24 ai: Ballarò, Formigli, 8 e mezza, Porta a porta etc etc etc..
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
    Napolitano: vigilerò su inconcludenza partiti. signor PDR, lei potrà anche vigilare con attenzione, ma nulla potrà evitare l'inconcludenza dei partiti. m.p.p. ovviamente. paolo
    • Danilo R. Utente certificato 4 anni fa
      Ben detto! E' la solita manfrina presidenziale, fingere di vigilare.
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      ciao marcè. ps fatte due risate: Roma, maltratta il marito a 'padellate': arrestata http://www.rainews24.it/it/news.php?newsid=178412 deve essere stata la nike:) mi chiedo solo come avrà fatto senza braccia:)))) si scherza marcè!!! paolo
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Paolo. Certo, a sentire il P.D.R. mi sembra di ricordare miss Italia quando dice: pace nel mondo...
  • enrico 4 anni fa
    IL PAESE DEI BALOCCHI: la demagogia a potere, che ci domina da secoli, visto che siamo un popolo da bambini furbim ma pur sempre bambini, ci fa sopportare AL GOVERNO DEL PAESE, gente che ci ha rovinato, ci ha depredato, ci ha preso in giro, e noi, FURBI, DOPO AVER SMESSO DI VOTARLI, CE LI TENIAMO LA' BEN PAGATI E SPESSO OSANNATI. QUESTI MAGHI DELLA PIOGGIA (DI MILIONI DI € ELARGITI IN NOME DELLA DEMOCRAZIA) HANNO V INTO LE ELEZIONI SULLA SPAZZATURA A NAPOLI, SULL'ICI DA ABOLIRE E SULL'IMU DA TOGLIERE E RIMBORSARE. TANTI CI HANNO CREDUTO E CI SONO CASCATI. DOMANDA: LA Tassa sulla casa (imu) e la tassa sulle auto( una volta bollo di circolazione) oramai si equivalgono quasi per entità! HO UNA CASA CHE VALE 200.000€ E PAGO 300 € DI IMU! POI HO UNA VECCHIA AUTO CHE VALE UNA CICCA E PAGO 300 € CIRCA. QUALCUNO MI SA SPIEGARE CHE SIGNIFICA TUTTO CIO' IN QUESTO PAESE DI DEMAGOGHI BUGIASRDI FALSI E CORROTTI? HO UNA MODESTA PENSIONE E PAGO 4000€, POI LEGGO CHE UN GIOIELLIERE, UN BARISTA E UN TASSISTA DICHIARANO ( SUA SPONTE?) UN REDDITO INTORNO A 18.000€ CHE VUOL DIRE ZERO TASSE, DOPO LE VARIE DETRAZIONI PER SPESE DI ESERCIZIO E CA...ZZZ VARI! A 70 ANNI, DOPO AVERNE VISTO DI TUTTI I COLORI, HO CAPITO SOLO CHE NIENTE E NESSUNO POTRA' MAI RENDERE GIUSTA EQUA E SOSTENIBILE LA VITA IN UN PAESE COSI' MAL MESSO, SU TUTTI I LIVELLI! CAMVBIERE SI PUO'? CERTO. SI DEVE! MA NON QUESTO POPOLO DI PECORONI INCANTATI E CONVINTI DI ESSERE, TUTTI, OGNUNO PIU' FURBO DELL'ALTRO! LA DEMOCRAZIA, LA LIBERTA', IL DIRITTO, SONO COSE TROPPO SERIE E IMPEGNATIVE PER METTERLE IN MANO A UN PAESE COME L'ITALIA. E' COME METTERE LO SPARTITO DI UN BRANO MUSICALE IN MANO A UN CIECO, SENZA ALCUNA OFFESA PER LORO CHE SPESSO LA SANNO LEGGERE ANCHE MEGLIO DI TANTI. PERCIO' C'E' POCO DA STARE ALLEGRI E DA ESSERE OTTIMISTI. LA SITUAZIONE SAREBBE ABBASTANZA SERIA, MA ORAMAI E' ANCHE TRAGICO COMICA. E LA FARSA E' FINITA IN MANO A POLITICI COMICI NELLE LORO ELUCUBRAZIONI QUOTIDIANE, FATTE PER UN POPOLO ADDORMENTATO.
  • Nicola 4 anni fa
    OFFENSIVA A 5 STELLE A proposito dei vizietti della casta, ne spuntano sempre dei nuovi, la fantasia dei nostri parlamentari per accumulare privilegi non ha limiti. L’ultimo l’hanno scoperto i grillini della Camera. Si tratta della polizza vita stipulata con una convenzione dal Presidente del Parlamento con INA Assitalia e Fondiaria Sai, che in caso di morte dei deputati in carica, paga agli eredi cifre che vanno dai 258.000 euro, previsti per gli eletti con oltre 66 anni di età fino agli oltre 516.000 euro per i più giovani con età inferiore ai 40 anni. Costo complessivo per la Camera, circa un milione di euro l’anno.” E’ un privilegio intollerabile, un servizio non necessario che và assolutamente cancellato”, denuncia il Vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio che insieme ad altri due colleghi de M5S, i segretari d’aula Riccardo Fraccaro e Claudia Mannino, hanno chiesto con una lettera alla Presidente Boldrini, di mettere la questione all’ O.D.G. del prossimo ufficio di Presidenza. Per la precisione risultano assicurati 630 deputati le cui polizze costano: 820.012 euro.
  • giuseppe 4 anni fa
    sempre sull'europa, fiscal compact e debito pubblico: p.s. il pareggio di bilancio e' un'altra trovata del duo berlusconi tremonti, era un patto stipulato da loro con l'europa. sai quanti patti abbiamo gia' fatto con l'europa riguardo al nostro debito? non e' mica da ieri, e' dal 1996, da quando stavamo entrando nella zona euro, che ci dicono di ridurlo. le regole erano che solo gli stati col debito al 60% potevano entrarci, noi eravamo gia' allora al 121% ed e' da quei tempi che facciamo "patti per ridurre il debito". quindi il fislca compact non e' certo stato un fulmine a ciel sereno, ma e' maturato dopo piu' di un decennio di promesse non mantenute o mantenute solo in parte.
  • adriano.fontanot torino 4 anni fa
    Dal tg russo di ieri: Sono stati fermati alla frontiera alcune persone che ora sono VIVE ( E DA INTERROGARE ) che trasportavano un grosso carico di gas venefico ai RIBELLI SIRIANI. Dal TG italiano: Sono state UCCISE alcune persone che trasportavano un carico di gas venefico in siria. LA NOTIZIA E'LA MEDESIMA MA COME SI VEDE LE CONCLUSIONI SONO DIVERSE. Viva l'obiettività e la libertà di stampa
  • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
    quando devi risolvere delle questioni economiche critiche DEVI partire da tante piccole cose che alla fine faranno una grande differenza.... Quando si fa' economia domestica o cmq si vuole risparmiare sulle spese quotidiane che fai decidi di non comprare piu la benzina per la macchina per risparmiare 300 euro al mese oppure quelle 300 euro di risparmio le ricavi da: fumare meno.....comprare prodotti in offerta....etc etc TUTTE COSE CHE PRESE DA SOLE POSSONO SEMBRARE IRRILEVANTI MA CHE SOMMATE FARANNO LA DIFFERENZA Così è per i rimborsi .....
    • giuseppe 4 anni fa
      se pero' hai i ladri in casa inutile che ti metti a spilucchiare i conti per migliorare la tua situazione. la cosa migliore e' anzitutto eliminare i ladri (legge anticorruzione e antisprechi) poi spilucchia pure. e' una quesitone di priorita', non e' che certe cose non servono, solo che non sono delle prioprita'.
  • Carlo Marchiori Utente certificato 4 anni fa
    Analisi condivisibile, oltrettutto scritta in un italiano gradevole - tutt'altro che scontato di questi tempi.
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    Presidente Napolitano,con tutto il rispetto,penso che il Popolo non le creda più. Sciolga le camere se vorrà essere ricordato e fino a che è ancora in tempo.
    • lorenza m. Utente certificato 4 anni fa
      Ho sempre stimato Napolitano. La sua rielezione mi lasciato l'amaro in bocca. Prima mi venivano le lacrime agli occhi ogni volta che lo sentivo, ora mi lascia indifferente. Ha fatto le sue scelte.
  • giuseppe 4 anni fa
    "Allora perchè prestano 1000 miliardi ad un paese già indebitato SE non per comprare la SOVRANITA' ed il territorio?" -------------------------------------------------- anzitutto semrba che ce ne abbiano repstati 250, non mille, poi che domanda e', perche' ce li prestano? perche' nessuno ce li comperava e se fallivamo incasinavamo tutta la zona euro. non erano loro che avevano bisogno di rpestarceli, eravamo noi che avevamo bisogno di quel prestito. l'impegno con l'europa di rientrare col debito e in un certo modo, tasse e gabelle (ricorda quando berlusconi diceva che non ce'ra problema colde bito pubblico tanto i cittadini italiani avevano abbastanza soldi per ripagarlo) poi l'ha proposto berlusconi e tremonti. potevano fare altre proposte, ivnece hanno fatto quella. i 60 miliardi all'anno servono per quello, per riportare il nostr debito sotto la soglia dei mille miliardi di euro. che cacchio c'entra l'europa.
  • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
    Il comunismo purtroppo in Italia da troppi anni ormai non difende più lavoratori e classi sociali piu' deboli....Ormai si conoscono i finti accordi dei sindacati con le aziende piu grandi nel nostro territorio. Il comunismo in italia si è preoccupato di sistemare le loro persone negli impieghi pubblici e nei posti importanti delle istituzioni perché fin da piccoli sono stati educati per far sì che controllando piu o meno tutto possano determinare con il loro voto (anche di riconoscienza) il proliferarsi di questo meccanismo infinito..... Addirittura ad un certo punto Hanno attinto nelle tasche degli Italiani per aumentare strutture e dipendenti...(moltissimi dei quali prendono lo stipendio direttamente dai rimborsi pubblici) Ora che il paese è in seria difficolta' e c'è la possibilita' di cambiare per il bene di tutti c'è tutta quella parte collusa (non per forza penalmente parlando) con la vecchia sinistra che difende la loro dirigenza politica a prescindere....perché cmq sanno che stanno facendo i loro interessi e quindi non gliene puo' fregare di meno se i loro interessi li fanno con o senza berlusconi L'IMPORTANTE è CHE NON CI SI METTA IN MEZZO NESSUNO A ROMPERE LE UOVA NEL PANIERE Invece guarda un pò!!! c'è un terzo degli Italiani a cui non danno piu lavoro o cmq futuro garantito e si sonon rotti di pagare le tasse per mantenere pensioni d'oro e dipendenti pubblici che qualche volta si permettono pure di timbrare ed andarsene EQUITA'.........Diritti civili....diritti civili..........In pochi paesi non ce l'hanno lo sapete che la nostra sanita' pubblica se n'è andata?! lo sapete che l'informazione che paghiamo con i nostri soldi non vi dice neanche la meta' delle cose che invece vi INTERESSEREBBERO.....neanche la meta'...
  • Pippo Depapero Utente certificato 4 anni fa
    Iva-Imu-Tares, nel 2013 batosta da 734 euro a famiglia Continuare ad insistere, come avviene in questi giorni, su un nuovo aumento dell'Iva dal 21 al 22% è francamente da irresponsabili! Altro che risultati elettorali.
  • benini davide Utente certificato 4 anni fa
    Testuale di beppe: "Il M5S ha commesso errori, chissà quanti..." E' troppo sapere quali e visto che uno dovrebbe valere uno avviare una discussione? O discutere è vietato?
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      Roberto, "voi" chi?
    • roberto b. Utente certificato 4 anni fa
      Qui si discute di tutto, dei nostri e a quanto pare, anche dei vostri errori. Ma penso che tirando le somme voi di errori ne avete fatti di più.
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      Davide, qui non si può, perchè pare che bisogni solo discutere degli errori degli altri...
  • Monica L. Utente certificato 4 anni fa
    Si tutto vero!!Ma va da se che io dovrò votare al ballottaggio e mi trovo incastrata ne scegliere sempre tra il PD e PD-L è questa la realtà che stiamo vivendo!!!!!!!!Come faccio a non andare a votare! Quanto si è duramente combattuto per il diritto al suffragio femminile???Mi domando quando usciremo questa bolla infamante di corrotti e corruttori.... l'ago il movimento lo stà forgiando, per poterla bucare....e allora sbrigatevi che qui non se ne può più!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa
      Farei come dice Bruno. Ciao
    • Bruno D. Utente certificato 4 anni fa
      Puoi sempre annullare la scheda del voto... Così riduci il consenso apparente di chi vincerà tra i due indegni.
    • angela d. roma 4 anni fa
      assolutamente d'accordo con Marcello non esiste il "meno peggio"..... io mi rifiuto categoricamente!!!!!!!!
    • Monica L. Utente certificato 4 anni fa
      si vero!Ma sono molto combattuta.........è la mia città ,e quanto avrei voluto rivotare Marcello de Vito candidato sindaco del M5S!!!!!!!!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Il tuo diritto è anche quello di rifiutare complicità al circuito politico che da anni si innestato e solo ultimamente si è rivelato. Nessuno può costringerti a votare "usando" la tua buona fede.
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    ALBA NOTTURNA !!! Ginsborg e Rodotà danno vita al Quarto Polo 29 aprile 2012 di Giacomo Lagona http://www.lavika.it/2012/04/ginsborg-rodota-alba-quarto-polo/ «Una delle priorità – ha detto Ginsborg – è ricostruire l’unità della sinistra, ma dal basso». Quindi niente a che vedere con le provocazioni di Grillo: «Noi crediamo nella buona politica – ha sottolineato lo storico -, non nell’antipolitica. E non siamo populisti». Il resto è tutto un divenire: «Non siamo nè partito, nè movimento – ha aggiunto – siamo un nuovo soggetto politico, una organizzazione politica nuova. Non ci ispiriamo a qualcuno o qualcosa, stiamo cercando di inventare qualcosa». Non è che sarà un'altra trovata dei partiti?
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    Giuseppe , ma che cacchio scrivi tu .. Leggiti ( e comprendi )bene i trattati del MES e del fiscal Compact e scaricati il trattato esplicativo della grande cazzata del "nostro" alto debito pubblico secondo te ad un cittadino gli prestano 100 milioni se fa l'operaio ? no Allora perchè prestano 1000 miliardi ad un paese già indebitato SE non per comprare la SOVRANITA' ed il territorio? svegliati
  • Bruno D. Utente certificato 4 anni fa
    L'articolo è condivisibile, nella parte che confronta la situazione da 2008 ad oggi per i gruppi in esame. Si evince che se il M5S non si organizza per convogliare le istanze che emanano dai suoi elettori non riuscirà a imporre le svolte significative che la società richiede. Per fare ciò deve fare emergere le persone adatte e dotarle di una strategia condivisa, perchè non è sufficiente proclamare i punti del proprio programma e aspettare che gli altri si dissolvano.
  • GABRIELE B. Utente certificato 4 anni fa
    io ancora non mi capacito,dopo le elezioni,il movimento era il primo partito italiano...e ci ritroviamo invece con le solite facce di merd.a al governo....in primis il nano ed i suoi amici,Letta degno nipote di tanto zio...e perdipiu un vecchio obbrobrio presidente del consiglio.... forza Beppe,lottare fino alla fine...questi se ne devono andare tutti,mi danno solo nausea..
  • giuseppe 4 anni fa
    "ma chi parla del FISCAL COMPACT che ci obbligherà a pagare 60 miliardi alla comunità europea?" -------------------------------------------------- alla comunita' europea? ma che cacchio dici. servono per calare il nostro, personalissimo, tutto italiano debito pubblico. li stiamo dando a noi stessi. con la comunita' europea ci siamo infatti imepgnati a portare il nostro debito pubblico sotto il miliardo di euro entro un certo numero di anni, e la rata annuale per fare cio' e' appunto di 60 miliardi di euro. e tutto questo perche' la comunita' europea si e' stancata (giustamente) di pagare i nostri debiti, cioe' di sostenerci come gia' ha fatto due estati fa, quando, come diceva in un post di qualche giorno fa lo stesso grillo, ci ha comperato titoli pubblici, che nessuno ormai voleva piu', per 250 miliardi di euro circa. non si deve spostare la colpa della nostra situazione verso obiettivi fasulli.
  • Giobas 4 anni fa
    Al tempo signori! Rodotà è il PD, Beppegrillo un'altra cosa. Rodotà è un teorico e anche dopo la mancata elezione, rimane tale. Nel PD fanno i fatti! I loro naturalmente. Rodotà è responsabile come tutti della situazione della sinistra. Beppe Grillo ha ragione a dire che è stato miracolato dalla rete. Parimenti, anche se li ho votati, non ho molta stima dei deputati M5s. Personalmente mi ritengo meglio del migliore. Figuriamoci se a questi gli facciamo aprire la bocca a vanvera! Chi è dalla parte di Rodotà, senza voler comprendere Beppe, è meglio che torni a portare l'acqua nel PD. Alle prossime elezioni, mi auguro che nel M5S arrivi qualche persona competente, dopo tutti questi ragazzini che già parlano con la cadenza dei navigati! State in riga, pecoroni!
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
    o.t. scusate solo per rifiatare un pò tra un post di kant et uno di hume:) "terra ai contadini, ferrovie ai ferrovieri, cimiteri ai morti"!!! nostalgico del comunismo? no!, toto in tototarzan:))) paolo
  • Stefania G. 4 anni fa
    come mi piacciono i post come questi, riflessivi, intelligenti, senza insulti..e che penso rispecchino molto la raeltà... l'ecobonus, che speriamo serva a dar una mossa all'edilizia, è stato varato grazie soprattutto ai deputati 5 stelle..questo non lo sentirete in tv, probabilmente..ma son loro che han chiesto di aumentare al 65% l'ecobonus, anzi avevan chiesto al 66%, ma il Pd in commissione ha preferito contenere al 65%.. questi ragazzi lavorano, adesso quando qualcuno andrà in Tv..le cose si mettono in moto... spero che i 2 nuovi portavoce siano persone capaci, serie, prive di ogni arroganza..gente che sia seria e credibile, in modo da sfatare il mare di escrementi che molti media han cercato di rovesciare , a pagamento,sul lavoro dei 5 stelle. Ancora complimenti per il post ...son così i post che mi piace leggere..gli insulti non son il mio massimo...
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    Sondaggio sky alle 14:00 " Strop ai finanziamenti ai partiti. Grillo: legge truffa. Il governo: dice falsità. A chi dai ragione ?" Grillo 74% Governo 26%
  • reyserfs Utente certificato 4 anni fa
    ve l'avevo detto di non candidare piu' questi fottuti vecchiacci avidi che altrimenti passerebbero i pomeriggi a scartare confezioni di prosciutto cotto da ottanta grammi , e ogni volta li resuscitiamo. basta, controllano tutto in questo paese dimmerda, non date retta mai, questi i risultati.
  • roberto s 4 anni fa
    DEDICATO A TUTTA QUELLA MAREA DI FESSI CHE SI BEVONO LE CAZZATE DEI GIORNALI E TV DICENDO CHE IL M5S non sta facendo niente Il M5S non se ne sta però in Parlamento a dormicchiare. “1) il governo ha votato per non eliminare il porcellum; 2) il governo ha bocciato una mozione del m5s che prevedeva di non acquistare più gli F35, permettendo di risparmiare milioni di euro; 3) il governo ha bocciato una mozione del m5s che proponeva la riduzione del numero dei parlamentari; 4) il governo ha bocciato una mozione del m5s che prevedeva il dimezzamento del numero dei consiglieri provinciali; 5) il governo ha bocciato una mozione del m5s che prevedeva la soppressione delle province; 6) il governo ha detto no alla proposta del m5s di mettere un limite massimo di 2 mandati per i parlamentari; 7) il governo ha votato no alla proposta del M5s di non candidare persone definitivamente condannate”. 8) il governo sta approvando la legge truffa magna magna delle larghe abbuffate l’unico soggetto politico che ha rinunciato ai soldi 42 m e donato il rimanente non utilizzato a MIRANDOLA M5S rileggete i VARI NO DEL GOVERNO...e ora decidete voi ....CHI E’ DAVVERO CHE NON VUOLE CAMBIARE ...
    • roberto s 4 anni fa
      si poteva fare che invece di fare cazzoni lottate assieme a beppe e ci mettete del vostro ogni giorno per una società civile migliore anziché rompere gli zebedei a chi l'italia la vuole cambiare e siete sempre li come schifosi a criticarli ...fatevi un esame di coscienza e diteci da che parte state tutto qui
    • illy 4 anni fa
      Ugo che dici mai? Certe insinuazioni sono da trollone, non lo sai??
    • giuseppe 4 anni fa
      e' quello che succede stando all'opposizione, era gia' successo al pd, a di pietro etcetc. la maggioranza vince e nella maggioranza il m5s non c'e' anche se poteva esserci e dire la sua. casomai alucne propsote del m5s le riprendera' qualcuno della maggiroanza cambiandola un po' per far credere che sia la sua. vuoif are dele propsote? prima trova i consensi, poi la fai, cioe' prima trova le giuste convergenze. l'iompressioen che da' il m5s e' di essere fuori dal mondo. capisco i parlamentari m5s, sono degli sbarbi, ma mi meraviglio di beppe e casaleggio che siccome non considero scemi mi confermano l'impressione di sotto sotto fregarsene di operare dei veri cambiamenti, dal momento che fanno agire il m5s per non ottenre risultati e continuare a lamentarsi.
    • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa
      Questo dimostra che il governo lavora e parecchio. Quasi ogni giorno deve votare contro le mozioni del M5S.
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      Eh appunto, ti sei finalmente accorto che stando all'opposizione ti bocciano tutte le proposte. Ma come si poteva fare, invece, per approvarne qualcuna? Mah, chissà, boh....
    • michele dragone Utente certificato 4 anni fa
      concordo pienamente bravo!!!
  • fabrizio c. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate ma mi spiegate come mai non vedo piu' i link per i " COMMENTI PIU' VOTATI " ?? Sono stati aboliti senza dire nulla a noi poveri diavoli? e se si, a cosa serve avere ancora i link alle 5 manine rosse o verdi da potere votare ?? bha. Un grazie anticipato a chi vorra' rispondere in merito .
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      Monica, può darsi che appesantisse, ma sicuramente meno di tutti gli off topic, gli interventi di pancia pro o contro, quelli dei dementi che copincollano la stessa frasetta per riempire quattro pagine, quelli dei veri troll ecc ecc ... Fra i più votati almeno c'era un po' di selezione.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      No Ugo, in un caso o nell'altro vale sempre l'inizio della mia prec. risposta
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      Eh già, Monica, se invece i più votati fossero stati quelli dei "non troll", sarebbe stato meglio mantenerlo. Ma che modo è di concepire una discussione: "se tanti non sono d'accordo con me non voglio saperlo"? Mah.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me hanno fatto bene a toglierlo, appesantiva il blog per niente. Tanto tra i più votati spesso c'erano quelli dei troll...
  • Giuseppe Pog. Utente certificato 4 anni fa
    Rispondo a Marco T., delle ore 10.33 Nel testo del disegno di legge è scritto ..."negazione, minimizzazione dei crimini di genocidio"... ...ma per istituire il reato di “negazione” della Shoah bisognerebbe anzitutto chiarire che cosa si intende per Shaoh. La definizione comunemente accettata è quella esposta da Michael Shermer e Alex Grobman: «l’uccisione di sei milioni di persone, le camere a gas e l’intenzionalità». L’eventuale legge dovrà allora assume i 6 milioni come dato “innegabile”? In questo caso, tra l’altro, sarebbero fuori legge non solo Gerald Reitlinger, che postulò da un minimo di 4.194.200 a un massimo di 4.581.000 vittime, ma perfino lo storico olocaustico per eccellenza, Raul Hilberg, che ne assunse 5.100.000. Risulta perciò evidente che la cifra dei “sei milioni” è tutt’altro che “innegabile”. E come la mettiamo col numero delle vittime? Il tribunale di Norimberga sancì la favola sovietica dei 4 milioni; dopo il crollo dell’Unione Sovietica, il Museo di Auschwitz lo ridimensionò a 1.100.000, ma stranamente sulle targhe marmoree che prima recavano la cifra dei 4 milioni fu poi iscritta quella di un milione e mezzo. Qual è allora la cifra “innegabile”? Un milione e cento mila? Oppure un milione e mezzo? In entrambi i casi sarebbero fuori legge sia Jean-Claude Pressac, che dichiarò da 611.000 a 711.000 vittime, sia Fritjof Meyer, all’epoca caporedattore di Der Spiegel (Amburgo), che parlò di 510.000. Quali sono i parametri NON negabili o minimizzabili? Qui sta il problema della libertà di ricerca e pubblicazione! Vietarla è istituire un tabù!...e chi vieta ha da coprire qualcosa di sporco! Cosa? Rimane in piedi la domanda: per chi ha firmato VITO CRIMI, per se stesso o per il M5S? Il contendere era nato qui: https://www.facebook.com/photo.php? fbid=374580615996392
  • umberto di nunzio Utente certificato 4 anni fa
    Come non offenderti Napolitano caro presidente che parli ma che cazzo parli con tutti quei soldi che hai e tutti quelli come te che parlano con la pancia piena ,pezzi di merda siete delle merde e basta .Le BR rosse nere gialle ce ne fossero tante per ammazzare sti porci senza coscenza senza morale senza l anima per aiutare i piu deboli dovete morire di ingordigia merde merde.Avete letto le statistiche della CGIL 13 anni per il pil 63 anni per l occupazione pari al 2007.Allora non attaccate il M5S pensate a che futuro nero avra l Italia rompete il cazzo a NOI pensate che vi romperemo il culo .In Cina i BAMBINI di 14 anni lavorano 12 ore al giorno......E FINITO TUTTO E SE QUALCUNO MI DIRA CHE SONO VIOLENTO GLI DICO IN ANTICIPO VAFFANCULO STRONZO NON MI ROMPERE IL CAZZO ,VOLEVAMO SOLO VIVERE DIGNITOSAMENTE PAGARE LE TASSE L IMU LE BOLLETTE ECC VOI INVECE 10 20 30 CASE MILIONI DI EURO VAFFANCULO PEZZI DI MERDA INCAPACI SOLO BRAVI A PARLARE E PRENDERCI PER IL CULO MA ALLA FINE PAGHERETE CARO TUTTO QUESTO STRAZIO SOCIALE E SOLO QUESTIONE DI TEMPO BASTARDI.PORGERE L ALTRA GUANCIA 1 2 3 4 5 100 1000 VOLTE BASTA E ORA CHE QUALCHE SCHIAFFONE LO PRENDETE VOI MERDE
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Mi tocca dire, mio malgrado, che le tv servono a qualcosa... A mia madre, che è una capatosta del pd, ha detto di aver finalmente visto un "grillino" parlar bene davanti a Mentana. Secondo lei era ora che questi si "abbassassero" a farsi conoscere anche dai teledipendenti... Se un "grillino" è piaciuto a mia madre... ragazzi siamo sulla buona strada
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Marcello! La tv è un mezzo di comunicazione comodo, immediato, poco costoso e disponibile per tutti. Certo può essere un'arma a doppio taglio che potrebbe ritorcersi contro di noi se il portavoce fosse impreparato ai trabocchetti delle vecchie volpi... Un corsetto non farebbe male, poi ovviamente la differenza la fa sempre la persona... staremo a vedere :)
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Monica, mi hai fatto divertire: grazie. Veramente è una pillola di ottimismo questo tuo commento. Ho visto anch'io il programma. Ho sentito anche che Grillo/Casaleggio hanno aperto un corso intensivo per i nostri parlam. per affrontare TV e interviste senza farsi massacrare: Che non si siano scossi?
  • antonio crepaldi Utente certificato 4 anni fa
    Se tutte le risorse del P.D. sono riposte in Renzi viene da dire povero P.D, ma soprattutto povera Italia. Colgo l' occasione per fare un breve nma importante annuncio il quale possa rimediare a una mia disattenzione. Oggi attorno alle ore tredici e un quarto, sul Tg2, l' annunciatrice ha avvisato i telespettatori che di lì a poco il nostro beneamato Presidente, avrebbe rivolto un appello agl' Italiani, inconsapevolmente, forse mosso dall' istinto della vecchiaia che dà sonnolenza, il mio pollice è andato a poggiarsi sul tasto che esclude la voce, poi distolto da qualche inopportuna, indesiderata intrusione da un qualcosa di cui ho perduto la memoria, non ho rimediato all' inconveniente, cosiché non ho potuto ascoltare ciò ch'è stato detto. Per cortesia c' è qualcuno che potrebbe farmene un succinto resocnto, non vorrei mi sia stupidamente privato di un qualche importante novità. Fine dello spettacolo La pesca miracolosa, alla quale, ci avevano abituati, propinandoci, a piccole dosi, leggendarie rievocazioni di abbondanti banchetti, si è conclusa col fallimento. Adesso, di quell' opera teatrale, occorre provvedere allo smantellamento, e riporre scene e costumi in qualche umido magazzino, voglio proprio vedere ch' inizierà per primo.
    • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa
      La cosa più bella (e divertente) che ha detto è stata: - In questo momento di grande difficoltà tutti gli italiani devono fare la loro parte. Traduzione: - Popolo italiano, somaro e pecorone, continua a sgobbare e non scalciare. Ti prometto che noi (politici) ti continueremo a frustarti, ma non a sangue.
  • MK ROMA Utente certificato 4 anni fa
    Udite, udite! Si è svegliato Napolitano!! Ha detto: vigilerò sui partiti. ... a Napolità, ma ...!!!
  • orlando solari Utente certificato 4 anni fa
    bisogna creare punti di ritrovo sedi o uffici dove i cittadini 5 stelle possano trovarsi e discutere fra loro e scambiare opinioni in tutti i luoghi possibili e disponibili bisogna iniziare a radicare il m5s sul territorio
    • Roberto R. 4 anni fa
      Ci stiamo provando... ma oggi abbiamo fatto i banchetti nella nostra città e purtroppo ci son molte persone ancora assopite che ci hanno criticato!!! :.( alle volte non è facile perchè sembra quasi che ci prendono per politici invece di ricordarsi che siamo esattamente nella loro situazione, e soprattutto non capisco come possono criticare i 5S e di questi ultimi 50 anni non hanno mai alzato la voce con chi davvero ha ridotto il paese in questo modo.
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    CHE OCCASIONE PERSA! LA 7 VENDUTA PER UN MILIONE DI E. POTEVA ESSERE DEL M5S !
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
    o.t.? a che stiamo? http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/06/01/reddito-minimo-tilt-dopo-50mila-firme-ora-concretezza-da-m5s-sel-e-pd/235081/ http://www.redditogarantito.it/#!/home certo che se tilt si affida anche al pd.....saràdura! paolo
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE ! E TUTTO DA RIFARE ! CI SI BUTTANO DENTRO ANCHE DELLE MERDE ! SUGGERISCO DI SELEZIONARE E FAR FARE UN "TRAINING" AGLI ORGANIZZATORI E CO ORGANIZER ! DOPO AVER CONSTATATO LELORO CAPACITA'E REFERENZE DI PROVENIENZA !| MOLTI SONO EX COMUNISTI E SINISTRA COTTA ! ALTRI, DISASTRATI DI DX .TROMBATI ..SI METTONO A CREARE MU...MA LA LORO IDEOLOGIA NON SI PUO' CAMBIARE COME VUOI TU....
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    Ma non vedete che si stanno finendo di annientare da soli ? Il processo lo hanno iniziato 2 mesi fà , tradendo gli elettori e gli italiani di maggioranza insieme al sig. Napolitano , .. ed il resto lo stanno potando a termine in questi giorni. Hanno interpretato i risultati amministrativi come una loro vittoria e non come la più grande delle loro sconfitte. o la sconfitta finale della "LORO" personale politica ( che è più esatto ) I media li hanno aiutati , le televisioni li hanno aiutati , ma è stato come NASCODERE un elefante sotto il tappeto , .. insomma , scriviamo chiaro , .. ERA TROPPO anche per loro far passare dei pirati per angeli . ..e non ne sono stati all'altezza nonostante fossero ricompensati da una "continuazione al mantenimento" E questo è il PIU' grande errore che potessero commettere( e lo stanno ulteriormente ingrandendo con il gioco delle priorità parlamentari , facendo finta che abbia ancora " un senso" questa SRL Letta Berlusconi ) Ma non è neanche questo , lo sentiamo tutti i giorni tra le gente , amici , conoscenti .. Alcuni ammettendolo candidamente , altri pentendosene amaramente , ovvero Anche a coloro a cui questo " inciucio preannunciato" sembrava poter portare benefici personali ed alla propia bottega come negli anni passati , .. si è trasformato INESORABILMENTE ai loro occhi in un DANNO grandioso , perchè , per quanto si possa essere attaccati al mantenimento di uno status quo .. , anche l'ultimo cittadino che la avvellerà , non sarà mai al sicuro dal FALLIMENTO GLOBALE imminente di uno stato sociale ed economico. ed è quello a cui stanno portando. Non hanno più la certezza che gli vendevano sapientemente i politici "passati" , Non hanno più la certezza che avranno pensione Non hanno più la certezza che L'europa sia un ancora e non un macigno che li porterà a fondo Non sanno più nulla .. ..e togliete la certezza agli italiani , .. e gli avrete tolto TUTTO saluti
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. Smettiamola di chiedere di andare in tv: se le televisioni nazionali volessero mostrare correttamente il M5S avrebbero già a disposizione una lunga serie di video gratuitamente scaricabili su internet senza spendere nemmeno un centesimo per presentatori o vallette (e guadagnerebbero pure soldi dagli sponsor). Per parlare seriamente di tv sarebbe il caso di iniziare con un canale satellitare magari in condivisione temporale con canali locali per dividere le spese: purtroppo con costi contenuti (poche decine di migliaia di euro) gli effetti reali sono minimi. Quello che serve è un canale digitale terrestre ma il caso di europa7 è emblematico... L'unica mossa reale e più effettiva che chiedere agli eletti di immolarsi in qualche merdaio di talk show è http://www.beppegrillo.it/battaglie/cancelliamo_il_canone_rai_1.php
  • Marco . Utente certificato 4 anni fa
    FATEMI DIRE LA MIA. DOPO 20 ANNI MI SONO RITROVATO QUI A 48 ANNI A DOVER ESPORRE LE MIE CONSIDERAZIONI DOPO AVER CONSTATATO CHE NULLA E' CAMBIATO. LA MEDIOCRITA' CHE VI CONTRADDISTINGUE E' PALESEMENTE EVIDENTE E INSOPPORTABILE. PIAGNUCOLONI, INCAPACI, VERGOGNOSI, COLLUSI, INDEGNI, SONO SOLO ALCUNI AGGETTIVI CHE VI SI ACCUSA DI ESSERE.VI RIEMPITE LA BOCCA DI MOLTE PAROLE, CON LA CAPACITA' DI LEGARLE UNA DIETRO L'ALTRA ALLA VELOCITA' DI 510 PAROLE AL MINUTO, E QUESTO DOVRREBBE DISTINGUERE CHE LA VOSTRA SERIETA' E CONOSCENZA DELL'ARGOMENTO E' INECCEPIBILE. QUESTO PERCHE' L'ITALIANO MEDIOCRE, NON E' IN GRADO DI FARE ALTRETTANTO, E CHE RIMANE STRABILIATO DAL GUINNESS DEI PRIMATI DELLA DIALETTICA CHE PERSONAGGI DELLA VECCHIA POLITICA ANCORA RIESCONO A PRONUNCIARE IN QUESTI TALK SHOW CONFEZIONATI A DOC PER LORO. VOI INSIEME POLITICI E GIORNALISTI VI SIETE STRETTI LA MANO E AVETE CONDOTTO QUESTO PAESE ALLO SFASCIO, PUR TENENDO IN CONSIDERAZIONE CHE NON AVEVATE ALCUN POTERE SE NON QUELLO DI DENUNCIARE CIO' CHE ACCADEVA IN QUESTO PAESE, VEDI ( PARMALAT, BOND ARGENTINI,MPS, ANTONVENETA, ETC ETC….. NEL SILENZIO AVETE NASCOSTO LE VERITA' CHE AVREBBE POTUTO CAMBIARE LA STORIA DEL NOSTRO PAESE E MANO NELLA MANO AVETE GIRATO LA FACCIA PER NON VEDERE E LASCIARE IL VOSTRO SIMILE IN BALIA DEL FALLIMENTO PRIVATO E PERSONALE. NON AVRETE PERDONO DENTRO DI VOI PER QUELLO CHE NON AVETE FATTO, E OGNI VOLTA CHE VI GUARDERETE ALLO SPECCHIO RICORDERETE QUANTO SIETE VIGLIACCHI, SIAMO STANCHI DI SENTIRVI RACCONTARE COME UN DISCO ROTTO, CHE VOI AVETE LA RICETTA GIUSTA PER QUESTO PAESE, SIAMO STANCHI DI SENTIRE IL SUONO DELLA VOSTRA VOCE ORMAI GRAFFIANTE E ARRUGGINITA COME SU DI UN TAVOLO DI FERRO CHE STRIDA CON LE ORECCHIE DI CHI ASCOLTA DA 30 ANNI LE STESSE PAROLE. SIAMO STANCHI DI VEDERE CHE LE PAROLE EMESSE DA QUEI CORPI ORMAI IMPREGNATI DI MARCIO SONO VUOTE E SENZA SIGNIFICATO. AVETE GIOCATO 20 ANNI CON L'ITALIANO MEDIOCRE, LAVANDOGLI IL CERVELLO, FACENDOGLI CREDERE
  • reyserfs Utente certificato 4 anni fa
    http://www.youtube.com/results?search_query=intervista+a+ROBERTO+VASSALLE
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    BRAVO BEPPE.....!!!!!!!!!!!!!!! Il Blog è una cosa serie spero che tu abbia tolto definitivamente la "voce" commenti più votati....Fai anche un po di pulizia.....di tanti che scrivono o perchè,non hanno nulla da fare oppure perche vogliono "cazzeggiare" a NOI questa gente non serve....Vadano nel PD e nel PDL...troveranno lì altri "cazzeggiatori"...!!!!! Francesco Paolo(M5S - Nola)
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    STEFANO RODOTA' sta semplicemente soltanto facendo campagna elettorale per il neonato Movimento ALBA. Si chiamerà Alba, acronimo di Alleanza Lavoro Beni comuni Ambiente, il soggetto politico nuovo nato dal manifesto firmato da professori e intellettuali come Paul Ginsborg, Ugo Mattei, Paolo Cacciari, Luciano Gallino e STEFANO RODOTA'. La decisione è arrivata attraverso una votazione che si è svolta durante la prima assemblea nazionale del movimento. Il nome è stato scelto con il voto delle 1400 persone che hanno partecipato e si sono confrontate alla prima assemblea del Movimento, al MandelaForum di Firenze. IL PROFESSORE AVREBBE ACCETTATO DI DIVENTARE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SOSTENUTO DAL M5S PUR FACENDO GIA' PARTE DEL SUDDETTO MOVIMENTO. E' NORMALE CHE VOGLIA CONTINUARE A PORTARE ACQUA AL SUO MULINO.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Sulla scia del partito di Oscar Giannino, morto per troppe figure di merda... Capisc'a me
    • b. v. Utente certificato 4 anni fa
      Sì ed tutto una grande ennesima coglionata della sinistra sinistrata
  • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
    Sono cresciuta con un padre fascista, “mussoliniano”, come si definiva lui, credeva nel suo ideale politico e guai a contraddirlo, alla fine anche lui, ormai deluso dai fatti di allora (mio padre è morto ventidue anni fa) diceva che tutti i politici erano ladri e che li avrebbe mandati tutti a spaccare pietre nei campi di concentramento (su questo punto aveva ragione). Finché è vissuto, ho litigato con lui per difendere la sinistra, a spada tratta. Mio padre era in tutti casi l’onestà personificata. Ognuno ha il diritto di credere in ciò che vuole, ma non per questo deve perseverare nell’errore votando sempre gli stessi politici triti e ritriti, corrotti, inquisiti, condannati, mafiosi, gli stessi che hanno ridotto l’Italia in povertà per arricchirsi e fare arricchire sempre di più, banchieri, mafiosi, avvoltoi e sciacalli già pronti a divorare la nostra agonizzante, bellissima Italia. Le persone che si lamentano e continuano a votare gli stessi politici secondo me o ci sono o ci fanno. Renzi, che proviene dalla ex democrazia cristiana, bell’esempio di sinistra. Non sopporto più chi si lamenta e continua a votare sempre gli stessi e neanche chi ha votato il M5S e adesso sputa veleno dalla bocca minacciando di non votarlo più perché delusi da Beppe. Sono tutte persone egoiste e insensibili, abituate a piangersi addosso tutta la vita, pretendendo tutto e subito, senza muovere un dito. Dobbiamo rimboccarci le maniche e collaborare tutti, informare, parlare con la gente del M5S e del suo programma. Dobbiamo ricostruire perché questo è un momento molto delicato per l’Italia e per tutti noi. Con il Movimento 5 Stelle non mi vergogno più di essere italiana.
    • cave canem 4 anni fa
      @giuseppe paoletta fa giuste osservazioni e proposte, e non evidenzia alcun "cortocircuito". L'accordo delle "larghe intese" è stato fatto soprattutto per mettere in un angolo il 25% degli italiani che hanno avuto il coraggio di gridare nell'urna la loro voglia di cambiamento. I parlamentari del M5S, dall'angolo in cui stanno tentando di confinarli, fanno il possibile per onorare il mandato dato dagli elettori. Se oggi si parla di riduzione di costi della politica, tanto per fare un esempio, ciò è oggettivamente merito del successo del movimento e del lavoro dei parlamentari M5S. Altro che fallimento.
    • giuseppe 4 anni fa
      c'e' un corto circuito in quello che dici, parli come se il m5s fosse ancora fuori dalle istituzioni, ma c'e' dentro in pieno, gli italiani (il 25%) lo hanno gia' votato solo che alla prova dei fatti il m5s sta fallendo, anzi, sta dando un'immagine di se' (non per colpa dei giornali o delle tv, basta leggere questo blog) negativa.
  • giuseppe 4 anni fa
    1) prima parlavo con un amico della canapa, con la quale si possono fare tessuti, puo' sostituire la plastica, ci si ricava un ottimo biodiesel e facendola fermentare un ottimo biogas. ed e' anche facile coltivarla, essendo una pianta infestante com el'ortica, quindi puo' crescere anche in terreni disagiati. 2) si parla che si vuole trovare un modo per dare lavoro (che sia utile). 3) lo stato (il demanio) ha un sacco di terreno inutilizzato. uniamo qeusti tre apsetti e salta fuori uan (ritengo) bnuona proposta, creare delle comuni agricole (statali), sul modello dei kibbutz israeliani, dove le persone avrebbero vitto, alloggio e retribuzione, e la canapa che ricavano verrebbe utilizzata per fare muovere le centrali elettriche diesel e a gas o i mezzi pubblici ottenendo cosi' la creazione di nuovi psoti di lavoro (a tempo indeterminato) e risparmio da parte dello stato e il tutto con un minimo di investimenti. a parte questa idea, condivisibile o no che sia, penso che il m5s dovrebbe farsi promotore (trovando in parlamento appoggi) di questo tipo di proposte. se certe idee non le tira fuori il m5s (almeno sulla carta dovrebbe avere il coraggio per poter certe proposte) non vedo chi possa farle.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      So che molti Italiani lo stanno già facendo........
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    IL PRINCIPIO E VALIDO..MA SE UN COORDINATORE ESTERNO, (BRANCOZZI)SI INDRODUCE AD UN MU DIVERSO DALLA SUA CITTA' ..(APRILIA ,)LITIGA CON LA CUGINA E IL MARITO..(ANDREA RAGUSA) E SI DICHIARANO GUERRA..LE DECISIONI CHE SEGUONO..SONO A DISCAPITO DEL MOVIMENTO E DEL MU..ANDREA HA I SUOI AMICI, MARCO BRANCO...ZZI ..DETTA LEGGE, BUTTA FUORI..ELIMINA...CANCELLA...DECIDE ..LUI..E FA BRANCO CONTRO...IDEE E PROPOSTE DI SIMPATIZZANTI DEL GRUPPO "RAGUSA"....SI CREANO DUE GRUPPI OPPOSTI DA GUERRE FAMIGLIARI E PERSONALI...E QUESTO IL MOVIMENTO 5 STELLE ?
    • roberto b. Utente certificato 4 anni fa
      Ma cosa vuoi dire?
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      E' questa la chiarezza che c'è nel tuo cervello? Allora possiamo andare lontani!!!
  • Gigio il Pendolare 4 anni fa
    Ci vuole un canale TV ad uso esclusivo del M5S. Per combattere ad armi pari con i politicanti. Purtroppo l'italiano-medio-rincoglionito è succube della scatola magica (la TV).
    • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa
      Ancora non ho capito se e' la televisione a rinc.......rli o se l'offerta dipende dalla rinc.......ggine. Su molti infatti non fa presa. Ciao
    • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
      ESATTO !!!
    • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
      Hai parecchio...ragione!!!!!!!!!!!!!!!
  • Massimiliano C. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei rispondere al caro Rodotà che ha fatto un altra uscita infelice http://www.cadoinpiedi.it/2013/06/01/rodota_risponde_a_grillo.html Allora, i parlamentari di M5S sono esclusivamente dei portavoce del popolo in parlamento e la libertà del singolo che lui intende agevola per primo il conflitto di interessi e per secondo il fatto che una volta eletti possano tradire il voto dato dai cittadini e questo è abitudine della vecchia politica. Quindi gli urlo: BASTAAAAAA, VOGLIAMO IL CAMBIAMENTO NON LE SOLITE PRESE PER IL CULO.
  • Giorgio R. Utente certificato 4 anni fa
    Spero che il prossimo post di Beppe si concentri sulla vigilanza RAI. Bisogna iniziare a sbattere i pugni sul tavolo. Nel qual caso gli altri partiti facessero l'ennesima porcata, ebbene occorre organizzare immediatamente una manifestazione e scendere in piazza.
  • angela d. 4 anni fa
    a tutti coloro che continuano a criticare Grillo, a prescindere dagli errori di valutazione comprensibili, dico: COSA NE PENSATE DELLA PROPOSTA DI LEGGE SULL'ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI? io ritengo che sia un vero schifo nonché presa in giro per l'intelligenza degli italiani.....intanto, andrà in vigore fra 3 anni, rimarranno gli sgravi economici per le sedi di partito, per tutte le spese inerenti IMU, bollette telefoniche ecc, ma la vera chicca è che si sono inventati la scelta del 2 per mille come sovvenzione pubblica ai partiti e la detrazione fiscale per qualsiasi contributo volontario ai partiti....quando noi cittadini non possiamo detrarci spese per libri scolastici, abbonamenti trasporti per scuola e lavoro, piuttosto che fare o meno la scelta del 2 per mille, 5 per mille o 8 per mille per contribuire a sovvenzionare la cassa integrazione o il sociale in genere che vada ad interessare tutti i cittadini.... VERGOGNA AI PARTITI CHE HANNO PROPOSTO E VOTERANNO QUESTA LEGGE, VERGOGNA AI CITTADINI CHE CONTINUANO A VOTARLI.......
    • angela d. 4 anni fa
      grazie Monica ma ancora a Giuseppe vorrei chedere: la tua proposta? non mi è chiara da quello che hai scritto.......
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Brava Angela! Se non ci sono soldi, non ci sono per nessuno! Poche chiacchiere
    • angela d. roma 4 anni fa
      caro Giuseppe, ti sei risposto da solo ma prima di scrivere nefandezze, leggi bene la proposta di legge del tuo caro Governo....... informatevi, altrimenti tacete
    • giuseppe 4 anni fa
      "COSA NE PENSATE DELLA PROPOSTA DI LEGGE SULL'ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI? " ---------------------------------------------------- sei proprio convinto che sia questa la priorita' dell'italia? che valga la pena in questo momento di spendere tempo e energie per insistere su questa lotta a scapito di altre piu' importanti? non ti sembra che qeusta, come il cazzeggio degli scontrini e del dimezzamento degli stipendi dei parlamentari, potrebbero essere messi un attimo da parte per proposte piu' imporatnti e prioritarie che sarebbero solo, nel migliore dei casi, il classico topolino partorito dalla motagna? un boicchiere di acqua fresca in un deserto, dove invece sarebbe meglio scavare un pozzo per trovare l'acqua?
  • paolo Marri 4 anni fa
    rettifico "Democratimamente " retorico
  • orlando solari Utente certificato 4 anni fa
    L'Europa potrà imporre modifiche alle leggi finanziarie degli Stati, casomai avessero l'ardire di uscire di un millimetro dal binario... Leggi qui: http://www.quieuropa.it/two-pack-ora-lue-potra-imporre-anche-modifiche-alle-leggi-finanziarie/ Mi chiedo ha ancora un senso parlare di elezioni? popolo sovrano? democrazia? Democrazia non è quando si va a votare ma quando la sovranità appartiene al popolo. Questi ci fanno votare - oh che bello evviva - ma poi il governo eletto dai cittadini non è libero di prendere le decisioni che vuole. Che democrazia è?
  • orlando solari Utente certificato 4 anni fa
    ma chi parla del FISCAL COMPACT che ci obbligherà a pagare 60 miliardi alla comunità europea? ma dove pensano di trovarli 60 miliardi che la Troika vuole dalle ns tasse? invece di parlare di scemenze qualcuno dei parlamentari si metta a gridare a questo scandalo che ci dissanguerà totalmente italiani stiamo parlando di 60 miliardi estorti dalla troika, quando non si riesce a trovare nemmeno le risorse per la cassa integrazione e gli esodati siamo alla follia pura di questi bastardi politici che per leccare il culo alla merkel e alla germania ci sgozzeranno qualcuno si syà preoccupando di questo??????
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Enrico Letta (nipote di suo zio) ha detto più volte che bisogna essere disposti a morire per tener fede al trattato di Maastricht. (http://www.mentereale.com/articoli/ida-magli-i-governanti-ci-vogliono-uccidere)
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Sì, gli stessi che in un batter d'occhio hanno inserito per decreto il pareggio di bilancio nella nostra Costituzione senza minimamente preoccuparsi di coinvolgere i cittadini italiani.
  • Paolo Marri 4 anni fa
    Ragazzi l'ultima dei media : Le Nuove categorie di evasori sono baristi taxisti gioiellieri tra un pò il vero problema dell' Italia sarà o saranno gli italiani stessi a tutti quelli che volevano e vogliono questo governo convinti ancora che lo facciano per il bene degli italiani Stalin in democrazia ha fatto 20 milioni di morti meditate gente meditate ....
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      "...in democrazia..." ?
  • Lorenzo M. Utente certificato 4 anni fa
    Secondo me occorrerebbe nominare 2 capigruppo delle camere fissi e scegliere ad esempio una squadra di 6 o 7 parlamentari che rappresentino il movimento nei vari Talk Show televisivi. Vedrei molto bene tra gli altri ad esempio Alessandro Di Battista, Giulia Sarti e Nicola Morra che sicuramente metterebbero in difficoltà i politici collusi e navigati, malgrado le loro infinite e irritanti parlantine. PS - i commenti più votati è meglio se non compaiono più visti i dipendenti dei partiti, PD in testa, che senza i rimborsi pubblici sarebbero tra i cassintegrati.
  • giuseppe 4 anni fa
    molti duri e puri insistono col dire che il m5s ha perso i voti per colpa delle tv e dei giornali, invece li hanno persi perche' in tanti hanno letto i loro commenti e i post di beppe. p.s. tv e giornali sparavano addosso al m5s anche prima delle elezioni nazionali. ora poi ci sarebbe la possibilita' per il m5s di difendersi partendo da una posizione privilegiata, essere in parlamento al 30%. il m5s e' gia' nelle istituzioni e continua a comportarsi come se non ci fosse.
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      vai tu e risolvi con la casta!!?? o credevi che il m5s senza il tuo voto e quello di altri cittadini non gravasse?
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Il Movimento non ha perso nessun voto, rispetto alle amministrative precedenti ha oltre 400 eletti in più. Capisc'a me
  • POGGI MARIO 4 anni fa
    S.O.S S.O.S. S.O.S BEPPE GRILLO ASSOLUTAMENTE VISIONA >>>>>>>>>>>>> http://youtu.be/NsaZDQMrGXs é una bomba FERMALIIIIIIII video da mettere obbligatoriamente su tutti i siti.Attento agli oscuramenti é un'intervista a ROBERTO VASSALLE (ho paura che l'ammazzano prima o poi DIFENDILO).dalla Francia con amore.
  • Marisa Monfasani Utente certificato 4 anni fa
    Beppe serve un portavoce carismatico e buon oratore anche all'interno del M5S,il prof. Becchi va bene, ma ne occorrono altri.....capaci di tenere testa ai vari serpenti a sonagli annidati in parlamento e nei talk show!
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
    o.t. lunghetto da leggere, ma interessante m.p.p. ovviamente Patrimoniale intelligente per annientare la recessione http://www.wallstreetitalia.com/article/1568590/fisco/patrimoniale-intelligente-per-annientare-la-recessione.aspx paolo
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      1116 se a quella si riferisce monica paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      est!a che ora hai scritto la poesia, voglio leggerla!
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      tentativo velleitario devo dire:) paolo
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ho letto ora del fruttarolo, porca vacca che batosta! Spero per lui che la guarigione sia rapida. E ... ho letto anche un piccolo tentativo da parte tua di entrare nel club dei poeti... :))) Io non ci provo nemmeno...
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      ciao monica!!! paolo
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno paolo!
  • gianni fiume 4 anni fa
    Ho appena sentito il discorso di Napolitano... Tra l'altro diceva che VIGILERà PERCHè L'ITALIA NON FINISCA NUOVAMENTE NEL BARATRO ... Accipicchia, ma siamo già usciti dalla mmerda ??? non me ne ero accorto ... Ma la cosa più bella è che lui VIGILA ... Sono SETTE anni che è li e solo ora si è acorto che deve VIGILARE ??? ah ah ah , buffoni !!! senza vergogna !!! intellettualmente miserabili !!!
    • Paolo Marri 4 anni fa
      parla di sacrifici lui che questanno guadagna 350mila euro un vecchio di 80 anni ma non ha la piu pallida idea di che cosa significhi arrivare alla fine del mese con 600euro di pensione o 1000 euro di stipendio nella speranza che tutto vada bene ci dobbiamo pagare anche i medicinali perche ora mai la sanita ha buchi ovunque eppure doive sono finiti i soldi dgli italiani che hanno sempre pagato le tasse
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Sì, Napolitano vigila!!! L'Esercito della Libertà di Silvio ha già raccolto più di 17.000 adesioni. Se lo avesse fatto il M5S a quest'ora saremmo già tutti in galera a Guantanamo. Ma Napolitano è il Presidente di tutti gli italiani indistintamente, solo che qualcuno è più italiano degli altri.
  • #stoca 4 anni fa
    I grullini sono come la farina, non zero ma doppiozero, ci puoi guardare attraverso per quanto sono vuoti...orde di falliti,maleducati, cafoni e disoccupati che aspettano che il paese vada finalmente a rotoli. Pensate solo al loro mantra..."abolire il finanziamento ai partiti" per loro conta solo questo, come un disco rotto. Intanto i gioiellieri dichiarano 18000 euro l'anno, come pure i ristoranti e i bar. Evasione stimata 150.000.000.000 di euro e NON C'E' UNA SOLA PAROLA SULLA LOTTA ALL'EVASIONE nel loro programma!! Per fortuna senza i voti degli schizzi di merda continueranno a contare gli scontrini..a urlare alla luna..a pensare ai microchip e cosi' via...senza contare nulla
    • #stoca 4 anni fa
      Ma siete solo capaci di ripetere "gli altri sono peggio, sono gli altri che ci hanno portato a questa situazione"? Ho scritto e confermo che ritengo VERGOGNOSO che non ci sia UNA SOLA PAROLA sulla lotta all'evasione nel vostro programma, per te e' invece normale? E per la cronaca ho votato M5S a febbraio dopo 16 anni di astensione.
    • Marco A. Utente certificato 4 anni fa
      I tuoi partiti, non so a quale appartieni, ma è la stessa cosa, hanno "combattuto" tanto in venti anni che oggi ci ritroviamo, per tua stessa ammissione, con 150 miliardi di evasione; ma che bravo, hai tanta fiducia in questi partiti che oggi ti lamenti; la tua è una logica diamantina. Ma vai a fare..................
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Sì la stessa farina che hai tu al posto del cervello.
    • Jano P. Utente certificato 4 anni fa
      Povero Grullo !!
  • Maurizio Panfilo Utente certificato 4 anni fa
    Perché non compaiono più i commenti più votati ?
    • roberto b. Utente certificato 4 anni fa
      Lo avevo notato anche io che stranamente i commenti contrari avevano tanti voti pur esse di di gran lunga inferiori per numero ai commenti a favore di Beppe. Fanno bene a toglierli, e farebbero bene anche fare un po di pulizia
    • Davide Buttolo 4 anni fa
      @Marco T. può darsi che siano il 90%, ma come mai sono votati da chi invece è autenticato? E poi 'sta paranoia dal "buttar merda", di confondere le critiche con gli insulti lasciala ai soldatini berlusconiani. Chi usa il suo tempo per criticare, spesso è più interessato al successo del movimento di quelli che si esprimono solo con gli "avanti tutta" "Beppe sei grande" "senza se e senza ma"...
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Chissà come mai il 90% di coloro che buttano merda sul M5S hanno un nickname non autenticato?
    • Davide Buttolo 4 anni fa
      Per sollecitare una risposta riposto questa segnalazione di ieri: ------------------------------------------------ E' SPARITO IL LINK AI COMMENTI PIU' VOTATI Anche su post vecchi, e guarda caso proprio quando molti voti vanno a commenti 'scomodi'. E non diciamo per favore che è colpa dei famigerati "troll" che imbrogliano: solo chi è autenticato può votare, e mi risulta che possa votare una volta sola, e non per sè stesso. quindi restano due spiegazioni: 1) gli "allineati" sono così deficienti da non votare in massa i commenti che li rappresentano, e solo i "troll" sono abbastanza svegli da farlo. 2) càpita che la maggioranza degli utenti autenticati voti i commenti 'scomodi', perchè è d'accordo con essi. Io credo che nessuno qui sia deficiente, e propendo per la 2) E allora, PERCHE' E' SPARITO IL LINK AI COMMENTI PIU' VOTATI? **********************************************************
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Perché era una sezione ormai completamente infestata dai troll che votavano soltanto i commenti negativi affossando quelli positivi e la stampa di regime andava a prendere e riportava soltanto quelli che andavano contro al M5S.
  • ritmo1983 4 anni fa
    Ma lei neanche sotto tortura riesce a dire la verità? Già è famoso per le sue bufale tipo Ecuador...non riesce proprio a non ricamare quello che dice? quali sarebbero ad esempio le elezioni del 1986?
    • Ileana B Utente certificato 4 anni fa
      Io sarò anche ignorante (e per questo mi sono fatta aiutare da "uichipedia" nel sostanziare alcuni vaghi ricordi di infanzia), ma di che elezioni parla Di Cori Modigliani? Nell'83 ci furono le politiche, nell'84 le europee famose per il "sorpasso" (a caldo del funerale di Berlinguer), poi si.. si spostò tutto sulla questione di come Craxi usò il suo risultato elettorale (il famoso ago della bilancia)....1987 ? A leggere i numeri, quelle che gli somigliano di più sono quelle dell'83.
  • ferdinando gallozzi 4 anni fa
    Quagliariello ha osato affermare che la proposta di Legge, del governo Letta, che abroga (??) il finanziamento pubblico ai partiti è più rigorosa di quella proposta dal Movimento a 5 stelle. Non dobbiamo consentire, in nessun modo, non dobbiamo permettere, in nessun modo al sig. Quagliariello di prendere per il sedere gli italiani con la sua faccia di bronzo.
  • Aristide Romeo Utente certificato 4 anni fa
    scusate, ma come mai i cittadini grulli han quasi tutti la barba incolta ? troppo impegnati a filosofare da non aver il tempo di farsela ?
    • Aristide Romeo Utente certificato 4 anni fa
      gli crescra' come tutti gli altri : certo che scansafatiche ed impegnati come sono come sono , perche' rompersi le palle e perdere tempo a farsela ?
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      No, purtroppo cresce molto rapidamente a leggere e rispondere agli idioti come te...
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    "se tutti questi pseudo giornalisti avessero fatto la campagna di opposizione che fanno ora ai 5s e grillo, berlusca e c (ivi compresi i dalemian club) sarebbero già spariti da tempo " ai vari cetra e cetrioli che si lamentano della poca democrazia in questo blog: questo mio commento ad un articolo di caporale mi è stato bannato sul fq.it.....
  • Maurizio R. 4 anni fa
    Fa piacere leggere finalmente un analisi ragionata senza parole sprezzanti. Se invece di scrivere i post che sono stati scritti si fosse aspettato, magari si sarebbero evitate tutte le polemiche che ci sono state (e soprattutto si sarebbe evitato di far arrabbiare molti simpatizzanti di m5s).
  • davide b. Utente certificato 4 anni fa
    ... Cavolo si scomoda persino Malcolm X! Lo citano gli stessi che hanno scritto e/o pubblicato i post su Kabodo... e gli stessi che non sono disponibili a includere gli immigrati al reddito di cittadinanza... Sempre a lamentarsi e mai ad agire, sempre a puntare il dito e mai a impegnarsi per cambiare le cose... Sempre per scomodare Malcom ve la propongo io una citazione: "Gli uomini quando sono tristi si limitano a criticare e piangere sulla propria situazione. Quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose" Io sono arrabbiatissimo da 25 anni!
    • ferdinando gallozzi 4 anni fa
      Io sono favorevolissimo a dare il reddito di cittadinanza anche agli immigrati a condizione che se poi i soldi non bastano per tutti ce li mette poi lei.
  • giannetto venturi 4 anni fa
    Condivido pienamente l'articolo del professore.Tutti i media stanno dando il peggio ed è comprensibile visto che il movimento ha dichiarato più volte (anche a programma) di voler togliere tutti i finanziamenti pubblici a giornali e tv. Purtroppo parlamento e senato sono acquari di squali e a mio avviso, l'unico errore fatto dal movimento, è quello di avervi portato innocenti pesci rossi. Il vosto alle amministrative è direttamente governato dagli interessi personali e siccome il movimento non ha regalato poltrone all'università, sedie in ufficio nei vari enti e primari agli ospedali è automatico che riceva meno voti. C'è poi da dire che gli italiani sono un popolo di felicioni dalla memoria breve e credono a tutte le frottole, percui non stupisce più nulla. Quasi sembra una fortuna avere un governo, come se fosse un regalo che ci ha fatto la politica. Intanto vanno avanti le "riforme" fatte a nome Monti e volute da pd e pdl!
  • ferdinando gallozzi 4 anni fa
    Malcom X ha detto una cavolata sottoscritta dall'autore dell'articolo. Infatti se siamo in un carcere e i carcerati sono fior di delinquenti senz'anima voi li amate lo stesso perché sono oppressi dai carcerieri?? E odiereste i Secondini (Guardie Carcerarie) perché li opprimono?? Per la comprensione verso i delinquenti carcerati, oltre a Malcom X, ci sarebbero sicuramente gli Anarchici e certi estremisti di sinistra votati all'abrogazione delle carceri perché luoghi di pena ove si soffre. Ma perché allora non aboliamo anche gli ospedali visto che anche li si soffre? E i Cimiteri...aboliamo anche quelli.
  • Paolo Roberto Dagnino Utente certificato 4 anni fa
    Ci vuole del coraggio per togliere o aggiungere una sola virgola a questo straordinario post. Grazie.
  • alessandromameli 4 anni fa
    Mi viene in mente con rammarico un pensiero...quando mai un rivoluzionario ha avuto il potere in maniera democratica? Il m5s, il primo partito italiano, nessun incarico, democrazia...Allora mi sembra chiaro che ci è stato tolto lo strumento di espressione della nostra volontà, sostituito da strumenti scientificamente testati come: legge elettorale o, coalizione, premio di maggioranza e il più bello di tutti, l' apoteosi della dittatura degli amici degli amici, lo stile made in Italy: governo di responsabilità nazionale. Loro sistemano le cose, gli amici degli amici, votare è un diritto e un dovere di ogni cittadino, fatelo...al resto pensiamo noi, lasciatevi servire
  • Angelo S. Utente certificato 4 anni fa
    Essere ottimisti è meraviglioso. La positività dell'ottimismo va alimentata. Oggi mi trovavo in via Etnea a Catania, assieme degli attivisti a 5 stelle, al passaggio di una persona, gli viene offerto un fac.simile elettorale, il signore si ferma è dice: l'ho votato a ottobre, ma adesso non ho intenzione di rivotarlo. A questo punto tutti gli informatori si sono messi a ridere dicendo: continua a seguire tg5 o rai 1. Io mi sono limitato a dire, il signore aveva comunque lanciato un messaggio, a me è sembrato che voi avete risposto alzando un muro e non cercando di creare un contatto con il cittadino, comunque sarebbe andata, si riesce (o almeno in quell'occasione)a parlare solo con chi la pensa come noi, e gli altri non sono cittadini?
  • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
    IO DICO: Tenere i nervi saldi...coesione assoluta dei ns/ eletti in parlamento (evitare le sirene). Andate in tv. a rafforzare la coesione (che i media voglione mettere in dubbio)...vedi Civati che fa il corteggiatore (fatelo diventare grillino). Piano piano i ns/eletti saranno più preparati e autonomi..ci vuole pazienza. INTANTO SCENDIAMO TUTTI IN PIAZZA A ROMA CON I NS/ ONOREVOLI E I GRILLINI PER FAR VALERE I NS/ DIRITTI (copasir-vigilanza) e sputt...questa legge truffa. Infine qualcuno spieghi in tv. il ns/ operato,perchè tutti dicono che non facciamo niente (dormiamo). Loro(pd-pdl) invece lavorano.....???????
    • Daniela S. Utente certificato 4 anni fa
      lo dicono perché sono in malafede!
  • Fulvio Pedroni (Democratica Mente) 4 anni fa mostra
    A quando un post del Grillo dal titolo: "Analisi degli errori del M5S"?? Visto che ha scritto che ce ne sono stati, non sarebbe il caso di discuterne un pò?? Così, tanto per provare ad aggiustare il tiro se ce ne fosse bisogno..
  • fausto camuffi 4 anni fa
    Tagliare la spesa pubblica 800 MLD Quelli del PD-L prendendoci per i fondelli continuando a ripetere che il 70% della spesa consiste in stipendi pubblici e pensioni....... IPOCRITI..... Facciamo una formula: 70% di 800 MLD = 560 MLD di questi 560 MLD c'è un 10% o più che percepisce una mensilità di otre 3.500€ o 4.000€? IL 10% di 560 MLD = 56 MLD a scalare togliamo un 20% a questi troveremo 7/8 MLD.....
    • Angelo Evi 4 anni fa
      Abbiamo 19 milioni di pensionati e 4 milioni di dipendenti pubblici. Vogliamo fare per difetto un calcolo che tra costo del lavoro(tasse) e quant'altro, prendano 1500 euro cadauno moltiplicato per 23 milioni fanno 35 miliardi, per 13 mensilita, siamo a 448 miliardi e mezzo. Adesso cosa pensi, potremmo togliere ancora 50 miliardi, ma sono sempre tanti.
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
    o.t. ambasciator non porta pena. ribadisco ciò che dice wsi: est l'opinione dell'autore in questione. http://www.wallstreetitalia.com/article/1567969/cospirazioni/letta-massone-diligente-subalterno-e-servizievole.aspx paolo
  • Claudio . Utente certificato 4 anni fa
    Ottimo articolo! Condivido ampiamente. Il tempo è dalla nostra. La verità prima o poi uscirà tutta.
  • Aristide Romeo Utente certificato 4 anni fa
    Grave episodio di discriminazione sessuale a Jesolo: dall’estate 2013 nessuna donna potrà lavorare come beach steward. la sicurezza in spiaggia dovrà essere garantita da soli uomini in quanto gli immigrati islamici non accettano di essere rimproverati da donne per no offendere la religione islamica, niente donne. «Nel 2012 le ragazze hanno svolto benissimo il loro compito, ma abbiamo rilevato che in vari casi sono state motivo di tensione con gli immigrati e non certo per colpa delle operatrici». Il motivo? «Abbiamo riscontrato che il musulmano non tollera di essere rimproverato da una donna la considera un’offesa, si agita, risponde in malo modo, creando situazioni di tensione». L’odio degli immigrati islamici verso le donne ha causato diverse aggressioni nel corso dell’estate 2012. Un ambulante aveva ad esempio preso a schiaffi una steward, colpevole di averlo invitato ad uscire dalla concessione. gli steward inviteranno le donne ad indossare il costume integrale per non “urtare” gli islamici. roba da matti !! a che livello siamo arrivati per colpa di 4 rimbambiti rossi e buonisti ,di cui almeno il 50 % grillini, in nome di quell'idiota ideologia buonista In un paese normale gli immigrati devono rispettare le leggi, le usanze e la cultura del popolo che li ospita. In Italia accade il contrario, gli autoctoni cambiano le proprie leggi e i propri comportamenti sulla base della “cultura” degli immigrati, in modo da non urtare gli stranieri. Forse qualcuno pensava che approvando la ridicola convenzione di Istanbul sarebbero cessate le discriminazioni o le violenze sulle donne. Poveri illusi. La violenza è destinata a crescere a causa dell’immigrazione. Ovviamente le associazioni “femministe” non organizzeranno alcuna protesta contro questa vergognosa scelta, quando ci sono di mezzo gli immigrati tutto è concesso. I media nazionali faranno finta di nulla, sono troppo impegnati a parlar male solo ed esclusivamente dei cattivissimi maschi italian
    • ferdinando gallozzi 4 anni fa
      I problemi da lei riportati sono i meno gravi. Gli italiani stanno scomparendo per la concorrenza sessuale di maschi neri africani che ora, in gran numero, almeno a Roma, chiedono l'elemosina in ogni via. Fanno buonissimi affari e tutti, machi, femmine, grandi i piccoli, si fermano a dare l'oro l'obolo. Così facendo non fanno altro che incrementarne la presenza nelle strade finché non sarà più possibile accontentare tutti e allora la cosa diventerà pericolosissima ma nessun giornale si occupa del fenomeno che pure è sotto gli occhi di tutti. Come , al Pigneto, è sotto gli occhi di tutti lo spaccio di droga sempre ad opera di uomini neri africani che si arricchiscono diventando un buon partito e le nostre ragazzette si accompagnano sempre di più a loro e le conseguenze sono pance all'aria.
    • Daniela S. Utente certificato 4 anni fa
      Non è questione di buonismo, è proprio odio contro le donne. E' che sotto sotto una buona parte degli uomini italiani la pensa proprio come gli islamici. ci vorrà qualche anno ma pian piano ci "convinceranno" ad indossare il velo a rinunciare ad andare a lavorare e a studiare ecc. con le buone o con le cattive. E' già iniziato!
  • maurizio cetra 4 anni fa mostra
    riproposizione GRILLO LA VOLPE FURBETTA e PRESUNTUOSA....... C’era una volta una volpe, furba e presuntuosa..…. Un giorno spinta dalla fame, gironzolando qua e là, trovò una vigna dagli alti tralicci. Ecco disse:” finalmente qualcosa di prelibato”. Tentò allora di saltare spingendo sulle zampe con quanta forza aveva in corpo….ma nulla. Calma, si disse:” io così furba non posso arrendermi ma, devo escogitare qualcosa per raggiungere quell’uva”. Dopo un breve riposo riprese a saltare ma dopo alcuni balzi, non potendo neppure toccarla, così disse mentre mestamente si allontanava: “ Pazienza, non è ancora matura, non mi va di spendere troppe energie per un frutto ancora acerbo”. MORALE: Svilire cio’ che non si è in grado di fare è tipico del borioso…..a volte una sana umiltà aiuta a vivere meglio. RIFLETTICI SOPRA GRILLETTO!!! serenità
    • nike . Utente certificato 4 anni fa mostra
      sono una maestrina vecchio stampo, con la bacchetta... stai attento, che prima o poi te pijo!
    • maurizio cetra 4 anni fa mostra
      Non avete passato l'esame nessuno....... non meritate risposte!!! serenità ps: nike sono uno studentello cattivo! serenità
    • nike . Utente certificato 4 anni fa mostra
      P.S.: TI HO CHIAMATO CRISTIA' MA è OVVIO CHE VOLEVO DIRE MAURI'!!
    • nike . Utente certificato 4 anni fa mostra
      per risponderti alla domanda di cui sotto: certo che sono per la libertà! e infatti guarda quanti matti stanno liberi! ;) cristià, non svicolà, predi sto caffè, e facciamo fatti non parole. non li chiedi tu a noi? adesso li chiedo io a te. non ti do 30 minuti, non faccio la maestrina ma tu non fare lo studentello bulletto, quello che sparla perchè non sa che dì. erudiscimi: in breve spiegami quello che faresti tu in parlamento, perchè le idee chiare ce le hai vero? eh, non me fa ricrede che ... con calma, te riempio la tazzina se vuoi. ;*
    • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa mostra
      SEI intelligente veramente: Solo che questa parabola si addice veramente e sinceramente ..e da 20 anni al nano e ai vari segretari pd (tutte volpi che hanno raggiunto l'uva)....e la stanno ancora prendendo...e prendendoci per i fondelli!!!!
    • Daniela S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      cambia pusher è roba cattiva credimi!
    • Silvio B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Cetra, ma alla tua etá il massimo dell'analisi critica é questa? Madonna santa come stai messo male.
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Tu invece, piuttosto che riflettere, cosa della quale non sei minimamente capace, dovresti tirarlo il GRILLETTO una volta per tutte insieme ai tuoi amichetti lobotomitroll.
  • Alessandro La Tessa 4 anni fa
    Per la miseria, questo sì che è un post intelligente ! I numeri sono numeri e non si possono cambiare. Le considerazioni sono razionali, ponderate e intelligenti. Questa è la verità e questo è quello che,. secondo me, dobbiamo tener presente. Ottima critica sig. Sergio Di Cori Modigliani, l'apprezzo tantissimo.
    • Alessandro La Tessa 4 anni fa mostra
      Non preoccuparti Marco. Comunque, secondo me, sbagliate a riapondere a Cetra. Lui fa apposta questi commenti provocanti lo fa molto bene. Quello che cerca è l'attenzione e ci riesce. Per combattere quelli come Maurizio bisogna ignorarli, non rispondere ai loro commenti.
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Scusami Alessandro, il mio commento è stato inserito qui per sbaglio. Volevo rispondere alla solita testa di cazzo di Cetra.
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Tu invece, piuttosto che riflettere dovresti tirarlo il GRILLETTO una volta per tutte insieme ai tuoi amichetti lobotomitroll...
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    Probabilmente sbaglio io a rispondere a certe zucche vuote... Ma chi viene a spargere merda su questo blog sul fatto che il M5S sarebbe favorevole a politiche "buoniste" nei confronti degli stranieri quando Beppe Grillo è anche stato accusato come sempre strumentalmente di razzismo per aver dichiarato di voler sottoporre la questione "ius solis" ai cittadini italiani per mezzo di un referendum è pregato di andare a smerdare i blog dei Piddini e dei Sellini ammesso che ne abbiano uno e permettano post dissenzienti.
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
    o.t. "non si può dire la verità in televisione, ci sono troppe persone che guardano." "coluche" ergo: spegnete le tv!! paolo
  • angela d. roma 4 anni fa
    a tutti coloro che continuano a criticare Grillo, a prescindere gli errori di valutazione comprensibili, dico: COSA NE PENSATE DELLA PROPOSTA DI LEGGE SULL'ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI? io ritengo che sia un vero schifo nonché presa in giro per l'intelligenza degli italiani.....intanto, andrà in vigore fra 3 anni, rimarranno gli sgravi economici per le sedi di partito, per tutte le spese inerenti IMU, bollette telefoniche ecc, ma la vera chicca è che si sono inventati la scelta del 2 per mille come sovvenzione pubblica ai partiti e la detrazione fiscale per qualsiasi contributo volontario ai partiti....quando noi cittadini non possiamo detrarci spese per libri scolastici, abbonamenti trasporti per scuola e lavoro, piuttosto che fare o meno la scelta del 2 per mille, 5 per mille o 8 per mille per contribuire a sovvenzionare la cassa integrazione o il sociale in genere che vada ad interessare tutti i cittadini.... VERGOGNA AI PARTITI CHE HANNO PROPOSTO E VOTERANNO QUESTA LEGGE, VERGOGNA AI CITTADINI CHE CONTINUANO A VOTARLI.......
  • silvano de lazzari Utente certificato 4 anni fa
    A me pare che affidarsi a "difensori" come Di Cori Modigliani e Becchi sia un po' autolesionistico per il Movimento. Se il 5Stelle ha dimezzato, e anche di più in alcune realtà locali, i consensi raggiunti alle politiche, non è solo per per un difetto di comunicazione come pare essere il mantra di questi giorni, ma per le ragioni che ha espresso il vituperato Rodotà.
  • Giuseppe 4 anni fa
    A parte chi ha votato per i loro padroni la gente non ha votato perchè non hanno perso fiducia nel M5S ma hanno capito che è tutto inutile l'Italia non cambierà fino alla sua autodistruzione.
  • Obi Kenobi Utente certificato 4 anni fa
    Si, si, tutto bello, ma con i voti che raccogliamo non scardineremo un bel nulla e non faremo passare neanche una proposta. Mettete ordine tra gli eletti, organizzateli e decidete una strategia! ... PS: ...che non può essere quella del "avremo il 100%, quando nessun italiano andrà più a votare
    • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
      Stai tranquillo che gli italiani (loro lacchè) andranno sempre a votare..per i loro interessi!!!
  • Aristide Romeo Utente certificato 4 anni fa mostra
    cari grulli buonisit : questo e' il vostro futuro!! Per quasi un anno, marito e suocera, hanno tenuto la giovane sposa marocchina segregata in casa , spesso chiusa a chiave, e l’hanno costretta a indossare il «burka» integrale quando usciva di casa. Il marito l’avrebbe anche picchiata e insultata e le avrebbe tirato i capelli anche quando la moglie era in attesa di un bambino
  • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
    Pregasi gli “OTTUSANGOLI PIDDINI E BERLUSCHINI DENTRO” di andare a defecare sul divano di casa propria.
  • Aristide Romeo Utente certificato 4 anni fa
    Bloccata banda di albanesi responsabili di sette rapine nella Granda targatocn-31/mag/2013 I militari della Compagnia Carabinieri di Bra, agli ordini del Capitano Pasquale Iovinella, hanno proceduto ad eseguire quattro provvedimenti ... + Mostra di più Furto al centro scommesse di calle degli Albanesi, rubati 30mila euro VeneziaToday-21 ore fa Tabaccherie e ricevitorie ancora nel mirino dei delinquenti. Questa volta ad essere colpito è stato il punto Better. Marte in calle degli Albanesi, ... + Mostra di più Cuneo, sgominata banda di rapinatori albanesi Però Torino-31/mag/2013 carabinieri-arresto san vito TORINO 31 Mag (Però Torino) – Sgominata stamane banda di rapinatori albanesi che imperversava nel cuneese. + Mostra di più Gubbio, arrestata una banda di albanesi
    • roberto.c 4 anni fa
      Tu devi essere un cerebroleso lettore del giornale!!
  • Aristide Romeo Utente certificato 4 anni fa mostra
    ogni rom presente in italia costa allo stato 400 euro al giorno
    • Daniela S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sia chiaro che per me hai ragione da vendere, però non capisco...che c'entra con la discussione? perché invece non fai delle proposte? Io sarei per maggiori controlli sull'immigrazione peresempio
    • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Molti di piu'. Ma tu sei incazzato con i Rom o con chi crea le situazioni invece di risolverle?
  • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
    ieri capitan findus letta : il nostro primo obbiettivo e' la disoccupazione giovanile .. stamattina sono uscito a prendere del latte . qual'e' la differenza ? e' che io ho i soldi per il latte ! capitan surgelato con che coperture affronterebbe la disoccupazione giovanile ? nessuno chiede ! nessuno parla ! questo governo inutile ed inconcludente prima va via e meglio e' per tutti ! il governo 5 stelle e' l'unico che possa guarire l'Italia dalla malattia .. letta-alfano company il problema della disoccupazione non riguarda solo i giovani ! so che per voi PD-L e PDL e' difficile capire perche' non siete parte della vita reale Italiana , vi consiglio di farvi da parte visto la vostra come sempre inconcludenza !
  • Domenico Greco 4 anni fa
    DOPO I POLITICI VI SONO I GIORNALISTI I GIORNALI PRENDONO I FINANZIAMENTI DALLA POLITICA COSA VI ASPETTAVATE? CHE PARLAVANO BENE DEL MV5S? GLI ITALIANI CAMPANO DI TV, SOPRATUTTO I VECCHI Chi possiede il controllo dei mezzi di comunicazione possiede la mente degli italiani che non studiano, non leggono, non si informano.. Fin dai tempi dell'antica Grecia i governanti controllavano la comunicazione.. Socrate fu condannato a bere la cicuta perché diceva troppo!
  • Aristide Romeo Utente certificato 4 anni fa
    Cgil: servono 13 anni per ritornare al Pil del 2007 e 63 per l'occupazione troppo ottimisti: mi sa che tra pochi anni saremo alla Ius primae noctis e confinati nelle riserve causa invasione di barbari da tutto il mondo
  • Angiolo Galasso 4 anni fa
    A volte ... a volte penso solo alle teste che ruzzolano dentro il cesto di vimini, così semplicemente... senza rumore senza retorica.
  • Aristide Romeo Utente certificato 4 anni fa mostra
    India, undicenne bruciata viva: "Ha fatto la spia" Le madri di due sue amiche l'hanno punita per aver fatto la spia su un furto di melograni in un orto a Balinali pensare che ci sono degli idioti italici, sfigati per scelta ,acculturati ma nullafacenti , che in nome del buonismo universale vorrebbero importare cani e porci da tutto il mondo
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    Roma bella tracciasti i lunghi solchi della vita sei forte ...dicon eterna le tue fontane raccontano di mondi ormai perduti mille volte ti ho guardata è sempre un magnifico stupore c'è una stella li con te si chiama nike... tu ostrica pura proteggila come una perla per nike
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      leggo solo ora due stelle nel cielo, la mia sorellina e lei la niche soave...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      siamo ispirati oggi eh? plaudo a questa attenzione nei confronti dei sentimenti P.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      sei splendida sorellina!!:))ti abbraccio!!
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      sigh sigh sigh arisigh... si traduce così un pianto di gioia? grazie danila è splendida!
  • Stefano Gismondi 4 anni fa
    Siete il niente assoluto...ed il bello che vi ho anche dato il voto. Non vedo l'ora che ci siano nuove elezioni per mandare a casa tutti 'sti nullafacenti dei parlamentare M5S. Invece di spippettarci co tutti sti articoli di bla bla bla mi piacerebbe vedere cosa state facendo per "aprire come una scatoletta" sto parlamento ...quello che leggo da questi vostri articoli ...è assolutamente niente!
    • Ben Monaco 4 anni fa
      Quello di Stefano Gismondi (Nic fantasioso) è un classico commento provocatorio. Lui come il Nic Roberto Giannini e Dario Arrigoni (che credo siano la stessa persona) si divertono come matti non tanto a scrivere il commento quanto a leggere le risposte.
    • stoca# 4 anni fa
      Stefano lascia perdere, sono come la farina, non zero ma doppiozero, ci puoi guardare attraverso per quanto sono vuoti...orde di falliti,maleducati, cafoni e disoccupati che aspettano che il paese vada finalmente a rotoli. Pensa solo al loro mantra..."abolire il finanziamento ai partiti" per loro conta solo questo, come un disco rotto. Intanto i gioiellieri dichiarano 18000 euro l'anno, come pure i ristoranti e i bar. Evasione stimata 150.000.000.000 di euro e NON C'E' UNA SOLA PAROLA SULLA LOTTA ALL'EVASIONE del loro programma!! Lasciali perdere Stefano, tanto senza i voti degli schizzi di merda continueranno a contare gli scontrini...a pensare ai microchip e cosi' via...
    • Daniela S. Utente certificato 4 anni fa
      Se non ti informi non è un problema nostro. I parlamentari M5S lavorano 10/ 12 0re al giorno e presentano diversi disegni di legge. A te invece chi ti paga per essere cosi falso? O lo fai Gratis? E' la gente come te che rovina il paese.
    • angelo c. Utente certificato 4 anni fa
      stefano perchè fai questi commenti del cazzo?? lo sai benissimo quello che stanno facendo i Parlamentari 5 Stelle ,,,,siete capace solo di criticare,,ma tu cosa hai fatto di buono nella vita?? ma sei convinto che mettendo una X sulla scheda elettorale qualcuno possa risolvere i tuoi problemi?? un consiglio. alza il culo dalla poltrona vieni in piazza fai sentire le tue ragioni,,non aspettare gli altri,,,,,WWW IL MOVIMENTO 5 STELLE,,,
    • roberrto s 4 anni fa
      la cosa che più mi diverto a fare..e' quella di trattare come vermi ...persone viscide puzzolenti malleodoranti serve del regime esattamente come te blaterone del cazzo dimmi quali sono i tuoi risultati per migliorare la società civile se no prendi la rincorsa guardati in specchio e sputati in faccia se il tuo hobby e defecare in casa altrui... anche se non mi aspetto di meglio da un cesso di persona come te
    • luigi ramponi 4 anni fa
      E' un commento strano il tuo! Chissà cosa ti aspettavi!!!Lo sai che anche i miracoli hanno bisogno di tempo? Il M5S è ONOREVOLMENTE all'opposizione. La ricordi l'opposizione del Pc contro la DC. o quella del PD contro il PDL? Questi sono inciuci. Tutti insieme felicemente a dereburare gli ITALIANI! Vuoi votare i partiti tradizionali? accomodati,ma non lamentarti poi! Lo sai che solo due Paesi ITALIA e PORTOGALLO hanno registrato ZERO crescita dal 2008 ad oggi?Tutti gli altri 25 sono cresciuti, chi poco, chi di più! AUGURI!
    • Luca Pieraccini Utente certificato 4 anni fa
      Vatti a guardare le mozioni bocciate dal Parlamento e proposte dal M5S. Fai uno sforzo, vattele a vedere. Se poi speri di cambiare un paese fermo da 25 anni, per colpa tua, come mia, in 3 mesi sei solo un FOLLE. Ragiona.
    • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
      Vade retro, "PIDDINI E BERLUSCHINI DENTRO", tornate nelle vostre fogne.
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Rimane comunque sempre più facile aprire il Parlamento come una scatoletta di tonno che il cervello ottuso di quelli come te.
  • Frank Accordato 4 anni fa
    Do you remember PIRRO? Che sta accadendo? Abbiamo avuto un capitale di tutto rispetto e lo si sta vanificando, perche' questo? Tante volte le questioni di principio bisogna lasciarle un po' da parte, per il bene di tutti e specialmente delle idee, che vanno portate in porto, molte volte ad ogni costo. Prendersela con le persone, chiunque esse siano, non risolve il problema, che e' di fondo. Gli isterismi lasciamoli ai Berluscones, che ne sono i degni rappresentanti. Dear Beppe, guardiamoci intorno, non e' proprio tutto da buttare, anzi, e questa e' la mia modestissima opinone, c'e' ancora moltissimo da salvare. Cerchiamo di evitare i titoloni sui giornali, perche' la gente legge solo quelli e l'articolo, ovvero il perche' e il per come, non lo vede proprio. I giornali li fanno perche' cosi' attirano compratori, della serie SBATTI IL MOSTRO IN PRIMA PAGINA, ma l'approfondimento non fa proprio parte del panorama culturale degli italiani in genere, che sono depositari estremi della superficialita'. Quindi se tu dici che Rodota' e' un'ottuageniaro rincoglionito e la Gabanelli una traditrice, la gente si ferma al titolone: Grillo accusa, Grillo ha detto ecc. e come sopraddetto non approfondisce il perche' tu l'abbia detto, nel tuo modo scoppiettante e colorito, e quindi, scusa se mi permetto, ottieni semplicemente il contrario di quello che vuoi affermare. Quindi, e questo e' un consiglio, se posso permettermi, abbassa i toni e cerca di colpire nel profondo e chi lo merita veramente, insomma fai capire che dopo ogni virgola e periodo e' insito un vaffa, ma non lo dire esplicitamente, magari dillo al principio e alla fine. Non sei mica Sallusti o Belpietro, o meglio ancora il sempre troppo esagitato Sgarbi, che molte volete ha ragione, ma il suo atteggiamento lo porta inesorabilmente dalla parte del torto. L'aggressione, anche verbale, sempre aggressione e', evitiamola se possibile e magari cerchiamo di macchiavellare un po', ogni tanto. Think about.
    • b. v. Utente certificato 4 anni fa
      con chi ti sei accordato, Frank?
  • Ricominciamo dal Basso 4 anni fa
    Senza lavoro? Imprenditoria impossibile? L'arte è una soluzione. Applicare la Convenzione di Berna, diritti dell'uomo, Costituzione, leggi sull'arte e diritto d'autore. Tale esistente normativa non è realmente applicata in Italia. Chi è artista o si potrebbe ingegnare tale deve poter sbarcare il lunario onestamente, contribuire alla società, ma senza incappare in tranelli fiscali. Quanti si suicidano perchè alla fame? Chiunque potrà partire o ripartire dal nulla ma subito e come artista. Produrre e vendere opere del proprio ingegno creativo in ogni settore e farsi pubblicità informativa. Per gli artisti è già previsto un trattamento fiscale: una quota di deduzioni forfettarie per i costi fino ad un certo limite, il resto degli introiti è tassato del 20% perchè reddito assimilato a lavoro autonomo. Niente contabilità e altro. Chi riguarda la normativa sull’arte? Tutti, per la CGUE è arte qualunque attività umana seppur minimamente creativa (cioè dove l'artista compia almeno una scelta tecnica) e senza altri limiti nei campi della musica, spettacolo, fotografia, videografia, lavorazione del legno, ferro, ceramica, marmi, opere murarie, pittura, decori, insegnamento, progetti, programmi, web, grafica, tessile, cucina, restauro, satira, teatro, scultura, scrittura, ecc. e deve essere protetta. Problema. Non c'è una riconoscibilità ufficiale di chi è artista privato mentre ci sono interpelli mirati che riconoscono l'arte come attività di impresa e non conta la frequenza: qualunque artista privato italiano è esposto all’accusa di lavorare in nero o al un giudizio soggettivo di chi è a caccia di soldi. Soluzione. Per essere artisti privati riconosciuti da un pubblico ufficiale è sufficiente un regolamento comunale come la creazione di un registro pubblico, magari nazionale, digitale e tariffato a cui tutti possano iscriversi tramite web. Gli iscritti dotati di tesserino non sarebbero mai più accusabili di essere professionisti, industriali, commercianti o artigiani.
  • Lorenzo M. Utente certificato 4 anni fa
    Ieri sera su LA7, Nicola Morra non è andato affatto male contro quel mantenuto del PD che difendeva il finanziamento pubblico ai partiti. Così bisogna fare: quelli del 5 Stelle devono diventare degli animali da palcoscenico preparandosi anche con corsi di comunicazione per andare in televisione e far sapere quello che il movimento fa al grande pubblico. Altrimenti si sente sempre un linciaggio mediatico quotidiano contro il movimento che il blog da solo non può compensare.
  • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
    L'ORDINE E': - "SPEGNI LA TELEVISIONE CHE STA DENTRO DI TE". L'ORDINE E': - "SPEGNI IL PIDDINO CHE STA DENTRO DI TE". L'ORDINE E': - "SPEGNI IL BERLUSCHINO CHE STA DENTRO DI TE". Se non li hai spenti non sei un cittadino con l'elmetto, un vero M5S che non si fà prendere per il cuculo da nessuno, politicanti o pennivendoli che siano. SARA' DURA, MA NOI NON CI ARRENDIAMO.
  • reyserfs Utente certificato 4 anni fa
    http://www.antimafiaduemila.com apo della Polizia Gianni De Gennaro. No invece alla richiesta avanzata da Salvatore Borsellino come legale rappresentante del movimento delle Agende Rosse. La Procura di Palermo aveva già respin ... http://tinyurl.com/d2oq2dn
  • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
    Il M5S è il pensiero di gran parte dell'Italia volete distruggerlo?
  • Carlo Inbesi 4 anni fa
    SONO DACCORDO CON GRILLO esistono tre italie: A) dei politici, degli impiegati pubblici, delle lobby che mungono lo stato e di tutti quelli che hanno vissuto di assistenza e non sentono la crisi e NON PRODUCONO B) degli studenti, disoccupati, precari, flessibili, artigiani, piccoli imprenditori che sono stremati per mantenere l'Italia b con forti tasse c) Opportunisti. RODOTA' POTEVI TELEFONARE A GRILLO preferisce un freddo giornale per parlare con grillo, ma è modo?
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa mostra
    o.t. scusate @ luis stò ancora a ride!!!!!! paolo
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
    SIAMO SOLTANTO ALL'INIZIO. Condivido l'analisi del post, meglio entrare in modo tranquillo che intossicasse de poltrone! Se va avanti e basta! L'unica cosa che bisogna fa. è esse lucidi! "Non lo devi odiare il nemico, t'annebbia la vista"! La miglior staretegia oggi è quella di studiare il modo di come contare, di come scardinare, di come coinvolgere gli italiani facendogli sapere quello che fino a oggi gli hanno tenuto nascosto! Gambe in spalla e pedalare! Un bel bagno d'umiltà ci fa bene, se se ne capiscono i motivi. Non serve mettere una croce, serve partecipare! Arrivederci e grazie. Nando da Roma. p.s. Apprendo solo ora, e con tristezza, che me s'è fatto male er Fruttarolo, che pe' tajà a legna, s'è fatto cascà addosso 'nalbero! Tre costole fratturate e un polmone bucato, ma la moje scrive che sta mejo, infatti ha ricominciato a rompeje le palle! Tacci tua Fruttarò, le costole fanno male e nun poi fa 'n caxxo, 10 settimane me disse l'agopunturista cinese mio, un bicchiere di latte tutte le sere prima de annà a dormì. A Fruttarò, io armeno me so' addobbato a Vallelunga, tacci mia, hai da vedè come stavo a girà! Un affettuoso saluto ar Fruttarolo e una sentita vicinanza alla moje che lo deve sopportà.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Mi associo: Musica?... https://www.youtube.com/watch?v=v9LQOWWgEfk
    • epe pepe 4 anni fa
      Fruttarò che combini? Buona guarigione e... mai molà! mandi
  • paolo bianchi 4 anni fa
    Bellissimo. E' il più interessante post letto qui su questo blog. E' la verità assoluta un contentuo tranquillizzante sull'ansia di chi come in tanti apettiamo da oltre 30 anni il crollo di questo vergognoso e ingiusto sistema socio-economico italiano. Perfetto. Per cortesia scriva ancora su questo blog. Perfetto !!!
  • Fausto camuffi 4 anni fa
    ESATTO!!!! Giusta analisi che ho fatto anche io la scorsa settimana dopo il voto dicendo: CALMA RAGAZZI il M5S non è ancora pronto diamo tempo acquisiamo esperienza! Nel frattempo abbiamo ottenuto ottimi risultati: DISGREGARE il PD facendoli uscire allo scoperto (vedi Rodotà) Ora tocca al PDL (processi di Berlusconi) devono dire chiaramente che il governo Letta è stato messo in piedi per difendersi dai suoi processi. Nel frattempo lavoriamo sodo DENUNCIAMO al popolo le leggi truffa vedi rimborso ai partiti nel frattempo ISTRUIAMO bravi parlamentari e MANDIAMOLI IN TV a difenderci dalle MENZOGNE che i media ci coprono. UN SALUTO A TUTTI i sostenitori del M5S PRIMA DI OGNI ALBA c'è IL TRAMONTO.... STA ARRIVANDO
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    Ot ma non pè er blogghe.... Fruttarò bona guarigione e un abbraccione pè te. Però a na certa etá c'è devi anná piano cò ste cose(arberi e sesso) che poi te fai male! Nella cosa vedice er lato positivo poi....penza si t'era cascato er tronco ntesta! Te risvejavi che votavi pè berlusca e te sentivi i ricchi e poveri!!
  • Stefano Bertoldi 4 anni fa
    Prima o poi occorrerà fare un dibattitto per una scelta politica e ideologica che prenda l'una o l'altra direzione oppure si ispiri al meglio dell'una e dell'altra: intendo "destra" e "sinistra" intese come due categorie che hanno un senso in termini di: - modalità di gestione della redistribuzione dei redditi - modello economico da promuovere, modalità di produzione di reddito, beni e sevizi - modalità di gestione della proprietà privata - modalità di gestione della cosa pubblica e della rappresentanza politica In queste macrocategorie destra e sinistra rappresentano due mondi diversi che hanno ancora un senso, con tutto che il PD e il PDL attuali non hanno nulla a che vedere con queste concettualizzazioni ma sono solo delle operazioni di marketing politico per la gestione della ricchezza ad uso di un'oligarchia che non ha più colori. Mi rifaccio quindi ai concetti di destra e sinistra di N.Bobbio: il M5S dovrà prima o poi fare i conti con queste due macroaree di pensiero politico e indicare in maniera semplice, per il popolo tutto, qual'è la direzione presa e quindi le decisioni concrete sui diversi fronti. La crisi del modello capitalistico è evidente e parlare ancora di crescita vuol dire rimanere imprigionati in una logica che è perdente e pericolosa per il 90% della popolazione.Però vanno proposte delle strade alternative, di mercato, sia in campo economico che fiscale che diano il senso di una visione, di una vision, del futuro con tutto il corollario delle proposte pratiche che ne consegue.
  • federico baldan 4 anni fa
    http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/mira/2013/05/festa-non-annullata-gli-organizzatori-stanno-lavorando.html LA FESTA DEL MOVIMENTO 5 STELLE A MIRA SI FARA' ...NON ASCOLTATE LA STAMPA!
  • francesco sandi 4 anni fa
    Ma...per caso...visto che ci sono.....parlo dei grandi saggi alle prese con le modifiche costituzionali....vogliono scrivere qualche articolo di penalizzazione dell'astensionismo????....cosi' tanto per risolvere il problema?....nonviolenza e persistenza...sostegno ai parlamentari M5S che stanno lavorando per noi in maniera egregia ed in condizioni pessime...propongo di andare in televisione a patto che la televisione sia nelle piazze, quando la televisione si degnerà di essere veramente interattiva, fatta in piazza dalla piazza....alle origini c'erano quei posti tondi ......... appello a tutti i blogscriventi:FOCALIZZIAMOCI su OBIETTIVI e SOLUZIONI.
  • anna q. Utente certificato 4 anni fa
    il nostro problema oggi è farci conoscere, andare in tv, volenti o nolenti l'italia se vuoi vincere che vuol dire governare devi arrivare atutti, e la tv è im portante,abbiamo,anzia siamo 20 milioni oltre i 60 anni,cioè pensionati,sul web ci vanno poco,costa il web ,internet ha un costo,dunque la tv arriva a tutti,i giornali non li compera più nessuno, se non la classe media, chi si può permettere di spendere fra internet e giornali 3 euro al giorno, dunque tv, ma come sarà dura, gli spazi sono di pd e pdl,dunque ,che si faccia casino in parlamento,la commissione rai e il copasir devono essere assegnati, basta, io ho il vomito a vedere la tv, prima monti ed adesso lett ain tutte le minestre,pare andreotti giovane, anzi andreotti oltre alla gobba era pure carino,questo è un mostricciattolo,poi lo sappiamo guidato dallo zio, adesso facciamo i fatti,e in tv si dice che il pd non ci voleva, mica che noi abbiamo rifiutato,non ci voleva, ed ha dato la colpa a grillo per potere fare quello che faceva, i ca@@i loro
  • Igor M. Utente certificato 4 anni fa
    Come succede sempre piu' spesso si fa' un casino per le pagliuzze di chi vuole cambiare il sistema e si ignorano le travi di una vecchia partitocrazia che ci ha portato allo sfascio economico... Rodota' non parla del PD che non lo ha votato, ma poi non si fa' scrupoli a criticare il M5S, per la sua politica partecipativa sul web! Sempre piu' convinto che Grillo abbia fatto bene a prendere le distanze! Gente che vive pensando che la politica si divida ancora in sinistra e destra e si debba delegare il potere a chi dice di essere capace ad amministrare il bene pubblico, e' vecchia mentalmente... Ormai esiste una politica giusta, dalla parte del cittadino ed una politica sbagliata, che favorisce le lobby e le caste... Sinistra e destra da decenni sono dalla stessa parte...
    • Luca Pieraccini Utente certificato 4 anni fa
      Condivido: "le belle idee, le giuste idee ed i buoni progetti, non sono né di destra, né di sinistra". Appartengono a tutti, per il bene di tutti. Basterebbe usare un pò la zucca e la logica.
  • nike . Utente certificato 4 anni fa
    O.T. PER FRUTTAROLO ciao fruttarò, qui ce manchi (non le musiche, me raccomando!) c'hanno fatto fori li saluti che t'avevamo postato. un abbraccio caro de pronta guariggione. e i saluti alla consorte, un personaggio!
  • zero nero Utente certificato 4 anni fa
    VATTENE Nel post “VI CAPISCO” Beppe Grillo attribuisce la debacle elettorale dell’M5S all’Italia A, quella cioè costituita da quei 500000 cittadini che vivono di politica , dai 4 milioni di dipendenti pubblici e dai pensionati oltre il minimo. Secondo Grillo, costoro rappresentano, in linea di massima- non tutti quindi-, lo zoccolo duro dell’elettorato che difende tenacemente con il proprio voto ultraconservatore lo status quo. E lo fa a danno dell’Italia B (lavoratori autonomi, cassintegrati, precari, piccole e media imprese, studenti), la quale è costretta a sovvenzionare suo malgrado l’Italia A). La reazione qui sul blog, dei molti che sono parte dell’Italia A, è stata come prevedibile forte e al limite del brutale. Il risentimento per un’accusa supposta infondata ed immeritata ha assunto i toni dell’ ”ira funesta“ di Omerica memoria. Breve ragionamento. A te che fai parte dello zoccolo duro (Italia A), ti va bene che il tuo stipendio medio è sui 1200-1400 Euro mensili quando quello dei tuoi colleghi Tedeschi è il doppio del tuo e che in Germania il costo medio della vita e delle case è la metà rispetto a quello italiano? Ti va bene che in Italia si sprecano centinaia di milioni di Euro per costruire (in Basilicata) una stazione senza Binari, e porti chiavi in mano ma con fondali così bassi da impedire l’attracco delle navi? Ti va bene che il capo della polizia prenda uno stipendio circa il doppio di Obama e che ci siano 100000 pensionati da 10000- 100000 Euro mensili? Se si, e se credi che la colpa di tutto sia di Grillo, vattene da questo blog, a noi non servi, e mai servirai.
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      "Non c'è fretta". La linea politica del movimento sembra essere cambiata. Ma sono ragionamenti a caldo dopo la batosta. Forse sarebbe meglio lasciar perdere tutto. Gli italiani(una gran parte) hanno detto NO!. Gli altri (anche loro una gran parte) non votano e non prendono posizione. Rincorrerli? Mah.... Il M5S ad oggi è una forza politica che vale come minimo l'8% dei consensi. Ragionando con le categorie della vecchia politica non sarebbe affatto male. Il partito socialista ha convissuto con tali percentuali per decenni nei tempi passati. Ma a mio avviso è acqua vecchia che non macina più. Inutile arrampicarsi sugli specchi.
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      Io non ho più reddito, la pensione chissà quando e se la prenderò; non mi vanno bene gli sprechi, i super stipendi e le mega pensioni, e non da ieri, sono decenni che m'incazzo e cerco chi può cambiare le cose. ...però penso che venire fuori adesso con la storia che "non c'è fretta", "non siamo pronti" sia una presa per il culo di stampo veterodemocristiano che non mi sarei mai aspettato da Beppe. E allora, io e quei tanti che la pensano in questo modo, POSSIAMO RESTARE? .
  • eugenio ragniniM 4 anni fa
    Ma dove li trovate ? Uno peggio dell'altro ! Gli incapaci : Crimi e Lombardi. I porta sfiga: Becchi. Gli ignobili : il Casa e quel ciccione cotonato sgradevole senza cervello.
  • Nicola da Mantova Utente certificato 4 anni fa mostra
    Vorrei dare qualche consiglio al M5S su come impostare una strategia vincente: - anzitutto direi di evitare assolutamente di far sapere alla massa dei votanti la nostra proposta politica: non deve sapere niente nessuno, al massimo lascerei questa conoscenza a quel qualche migliaio di frequentatori di questo blog. - poi sceglierei con cura i parlamentari: una ventina di voti degli amici alle "parlamentarie" e' ampiamente sufficiente per assicurarsi il meglio. - a tutti gli eletti poi impedirei di dire o fare qualsiasi cosa, anzi se evitano anche di pensare e' ancor meglio: a questo pensi solo tu Beppe, e mi raccomando, MAI accettare dibattiti, sempre e solo monologhi in piazza e post sul blog. Secondo me cosi' non ci batte nessuno!
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    Ot. Grazie Pá non lo sapevo der Fruttarolo.
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      avuto adesso notizia di possibile equivoco tra ortolano et fruttarolo, mi rivolgo al secondo, ovvero alla consorte che farà da tramite, per dirgli buondì et fargli sapere che le mie orecchie sono contente:))) et nun fa arrrabbià a moje!!!!! ciao
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      avevo postato i saluti alui et alla consorte , ma puff:( ciao luis paolo
  • tiziano g. Utente certificato 4 anni fa
    francoforte vi dice niente?
  • Alessandro Ranuncolo Utente certificato 4 anni fa
    Grazie per il bellissimo post, eloquente e chiaro, Lei ha il dono della comunicazione, è sempre un piacere leggere i Suoi Liberi Pensieri!
  • Marco A. Utente certificato 4 anni fa
    AL "FILOSOFO" STEFANO R.; NON HAI RISPOSTO ALLA MIA REPLICA SUL POST "LA DITTATURA CHE VERRA'"; E' FACILE PER UN "FILOSOFO" COME TE SCAPPARE DOPO AVER FALSATO VOLONTARIAMENTE IL PENSIERO DI UN ALTRO; MI VUOI DIRE, DI GRAZIA, DOVE E QUANDO HAI STUDIATO LA STORIA DELLA DESTRA E DELLA SINISTRA E LA FILOSOFIA? SE MI ATTRIBUISCI FALSAMENTE E CAPZIOSAMENTE L'IDENTIFICAZIONE TRA FASCISMO E ANTIFASCISMO, SIGNIFICA CHE SEI IN MALAFEDE, OVVERO CHE NON HAI CAPITO NIENTE DELL'EVOLUZIONE STORICA DELL'OTTOCENTO E NOVECENTO. MI SA CHE HAI PRESO LA MATURITA' CON IL VOTO "POLITICO" VOLUTO DAL P.C.I.-P.D.S.-D.S.P.D. TI CONSIGLIO, PRIMA DI DIRE SCIOCCHEZZE E DI PONTIFICARE, DI COMINCIARE A STUDIARE L'EVOLUZIONE DEL TUO PARTITO- DA TOGLIATTI A RENZI- E POI LA STORIA DELLA DESTRA E DELLA SINISTRA, INIZIANDO DA HEGEL.
  • italiano realista 4 anni fa
    i GRILLINI perseguitati come i CRISTIANI? non ci credete? eppure sta succedendo proprio questo.
  • Francesco . Utente certificato 4 anni fa
    QUELLO CHE DISPIACE, E' CHE NON CONDIVIDO LO SCOUTING MASCHERATO DI RODOTA', E' COME VEDERE UNA PERSONA CHE TI DA' LA MANO AVENDO NELL'ALTRA LE CHIAVI DELLA TUA AUTO SENZA CHE C'E' L'HAI PRESTATA. QUELLO CHE DISPIACE, E' CHE NON CONDIVIDO LO SCOUTING MASCHERATO DI RODOTA', E' COME VEDERE UNA PERSONA CHE TI DA' LA MANO AVENDO NELL'ALTRA LE CHIAVI DELLA TUA AUTO SENZA CHE C'E' L'HAI PRESTATA. QUELLO CHE DISPIACE, E' CHE NON CONDIVIDO LO SCOUTING MASCHERATO DI RODOTA', E' COME VEDERE UNA PERSONA CHE TI DA' LA MANO AVENDO NELL'ALTRA LE CHIAVI DELLA TUA AUTO SENZA CHE C'E' L'HAI PRESTATA. QUELLO CHE DISPIACE, E' CHE NON CONDIVIDO LO SCOUTING MASCHERATO DI RODOTA', E' COME VEDERE UNA PERSONA CHE TI DA' LA MANO AVENDO NELL'ALTRA LE CHIAVI DELLA TUA AUTO SENZA CHE C'E' L'HAI PRESTATA. QUELLO CHE DISPIACE, E' CHE NON CONDIVIDO LO SCOUTING MASCHERATO DI RODOTA', E' COME VEDERE UNA PERSONA CHE TI DA' LA MANO AVENDO NELL'ALTRA LE CHIAVI DELLA TUA AUTO SENZA CHE C'E' L'HAI PRESTATA. QUELLO CHE DISPIACE, E' CHE NON CONDIVIDO LO SCOUTING MASCHERATO DI RODOTA', E' COME VEDERE UNA PERSONA CHE TI DA' LA MANO AVENDO NELL'ALTRA LE CHIAVI DELLA TUA AUTO SENZA CHE C'E' L'HAI PRESTATA. QUELLO CHE DISPIACE, E' CHE NON CONDIVIDO LO SCOUTING MASCHERATO DI RODOTA', E' COME VEDERE UNA PERSONA CHE TI DA' LA MANO AVENDO NELL'ALTRA LE CHIAVI DELLA TUA AUTO SENZA CHE C'E' L'HAI PRESTATA. QUELLO CHE DISPIACE, E' CHE NON CONDIVIDO LO SCOUTING MASCHERATO DI RODOTA', E' COME VEDERE UNA PERSONA CHE TI DA' LA MANO AVENDO NELL'ALTRA LE CHIAVI DELLA TUA AUTO SENZA CHE C'E' L'HAI PRESTATA. QUELLO CHE DISPIACE, E' CHE NON CONDIVIDO LO SCOUTING MASCHERATO DI RODOTA', E' COME VEDERE UNA PERSONA CHE TI DA' LA MANO AVENDO NELL'ALTRA LE CHIAVI DELLA TUA AUTO SENZA CHE C'E' L'HAI PRESTATA. QUELLO CHE DISPIACE, E' CHE NON CONDIVIDO LO SCOUTING MASCHERATO DI RODOTA', E' COME VEDERE UNA PERSONA CHE TI DA' LA MANO AVENDO NELL'ALTRA LE CHIAVI DELLA TUA AUTO SENZA CHE C'E' L'HAI PRESTATA.
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa
      sono d'accordo Rodotà si è comportato da opportunista , di 5S non tiene niente , è un piddino abbandonato che vorrebbe ricostruire un PD con lui dentro .Abbiamo sbagliato a candidarlo , così come la Gabanelli , da oggi in poi solo e soltanto candidati provenienti da mondo 5S.
    • Alessio Viero 4 anni fa
      abbiamo ca..ca...ca...ca...capito!
  • Redcloudnrce 4 anni fa
    Caro Beppe Le elezioni amministrative(parziali)di maggio 2013,enti locali,riflettono sempre interessi/persone/appetiti famelici locali. Da decenni sono appannaggio dei partiti feudali e dei loro comitati d' affari/ clientele/ mantenuti/ parassiti/lazzaroni/ e lazzari che vegetano con le bricciole che cadono delle tavole riccamente imbandite di questi potentati feudali. Il più potentemente organizzato dei partiti feudali è il PD-L e vince le elezioni locali con la sua strapotente rete/piovra clientelare foraggiata alla grande dalle loro corporazioni: banche/coop-commerciali-immobiliari-imprenditoriali. Corporazioni a controllo PD-L che oggi - tempi di macerie del lavoro e del mercato economico-finanziario - si alimentano solo con le tasse dei cittadini poveri e impoveriti e disoccupati. L'arroccamento feroce da ultima spiaggia di pseudo maggioranze PD-L vincenti nei comuni, nonostante il 50% dei cittadini non ha votato, il rumore assordante di trombe, tronboni e grancasse dei media che azzannano il M5S, DIMOSTRANO CHIARO E FORTE CHE IL M5S HA SFONDATO il sistema feudale dei partiti e aperto la voragine che li seppellirà. Stanno preparando la controffensiva fascio-rossa per mettere la mordacchia e fare leggi speciali di proscrizione del M5S. Ma sono fuori tempo, dovrebbero fare anche campi di internamento per il 50% di cittadini che ormai li odiano perchè hanno distrutto la loro vita e dei figli. I media sono proprio quelli stigmatizzati magistralmente da Malcom X. Sopratutto in Italia sono una canea famelica inferocita perchè temono di perdere la loro ricchissima e strapotente pastura mercenaria dei partiti feudatari e poteri forti, ma da noi pagata con le tasse. Nervi saldi cari cittadini eletti del M5S, impiegheranno ogni mezzo contro di voi e anche molto potenti, intimidatori e pericolosi, altro che le ridicole e insolenti fregnacce per cerebrolesi sui "favolosi conti miliardari" del Blog di Beppe Grillo e di Casalleggio Associati.
  • luigi zazza Utente certificato 4 anni fa
    fatemi capire: ma allora è stata una vittoria quella del M5S alle amministrative? se lo è stata andate avanti così e vediamo se alle prossime elezioni il movimento sarà sopra il 10%
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
    questa mi era sfuggita!! silviuccio in grande spolvero!!! "Movimento Cinque Stelle, Berlusconi: “Grillo? La gente è stanca del burattinaio." :)))))) vabbè, io posseggo al massimo una vecchia radio a transistor quindi.... paolo
  • Giuseppe 4 anni fa
    Bonanni a rai news24. Ha fatto delle dichiarazioni in tipico stile politico cioè non ha detto un cazzo ma con tanti paroloni. Molto contento sicuramente per avere ufficializzato l'accordo che esisteva già da tempo tra sindacati è imprenditori. Cosa migliorerà per i lavoratori?: aumenterà il regime alimentare vegetariano altri cetrioli.
  • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa
    Non si potrebbe smettere di fare considerazioni sulle scelte dei militanti del PD? Chi se ne frega di quello che scelgono? Pare che dipendiamo da questo. Non potremmo andare per la nostra strada ponendoci il problema delle future scelte degli elettori del 5S ? Un po' di sano pragmatismo sarebbe gradito. Ros
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
    ero triste et volevo tirarmi su di morale:) ""Cgil: serviranno 63 anni per tornare a livelli di occupazione pre-crisi""" http://www.wallstreetitalia.com/article/1580337/cgil-serviranno-63-anni-per-tornare-a-livelli-di-occupazione-pre-crisi.aspx paolo
  • Bosco Natale Utente certificato 4 anni fa
    Credo che chi immagina che i mass media possono danneggiare il movimento commette un errore. Se così fosse Berlusconi con tutti i processi che ha e le campagne denigratorie di Servizio Pubblico, politicamente dovrebbe essere finito da tempo, ma così non è, anzi sembra che il pdl sia in crescita.L'urlo di dolore che viene da gran parte del popolo, che è alla disperazione, necessita di risposte concrete, di fatti che allevino la sofferenza di tutti coloro che non ce la fanno più.Il movimento proponga leggi che redistribuiscano la ricchezza, riducendo le diseguaglianza che sono all'origine della crisi attutale. Una patrimoniale per individui che possiedono immense ricchezze è cosa buona e giusta, proponetela e contestualmente proponete il reddito di cittadinanza per chi non ha niente. Il divario fra chi è diventato sempre più ricco e chi viceversa è diventato sempre più povero è cresciuto a dismisura e non è più tollerabile.E' necessario un riequilibrio che non può essere più rimandato, altrimenti il declino sarà ineludibile.Il movimento proponga il suo programma in Parlamento e porti a conoscenza il suo operato in tutte le forme possibili. A me sembra che Rodotà dicesse questo e non certamente di fare la stampella al pd come erroneamente pensa Beppe.
  • ADL 4 anni fa
    CONDIVIDO MOLTE DELLE RIFLESSIONI. MA: 1) RAGIONIERISTICAMENTE PARLANDO, se confrontiamo la perfermonce del M5s rispetto alle precedenti amministrative, INVECE che alle politiche di febbraio 2013, i risultati dicono che la crescita è esponenziale, rispetto all'altrui declino. allora tutto ok ??? NO. SE E' VERO CHE IL M5S NON E' UN PARTITO E DEVE FAR PESARE QUESTA DIFFERNZA E FARLA CAPIRE AL PROPRIO ELETTORATO, DEVE COMPORTARSI COERENTEMENTE RISPETTO A QUESTO ASSUNTO. COSA NON CONDIVIDO DELLE SCELTE O DELLE NON SCELTE DEL M5S: 1) VINCERE LE POLITICHE E DIRE FACCIAMO GOVERNARE MONTI IN PROROGATIO SINE DIE - incoerente e controproducente; 2) SEGUIRE IL PD NEL PERENNE ANTIBERLUSCONISMO PLURIPERDENTE, OVVERO INELEGGIBILITA' DI BERLUSCONI - controproducente - i voti della destra non arriveranno mai al MSs se non si è in grado di catturarli politicamente, rispettando chi vota Berlusconi non perchè Berlusconiano, ma semplicemente non pddino; 3) NON C'E' UN CANALE DI TRASMISSIONE DIRETTO ELETTORI ELETTI SU QUESTIONI IMPORTANTI DI CARATTERE COLLETTIVO; il Blog non assolve a questa funzione, ma è soltanto un coacervo di sfoghi critiche invettive consigli parolacce e chi piu' ne ha ne metta, è bene che ci sia ma non può bastare. 4) IL M5S deve essere e presentarsi come rappresentante di una società più giusta rispetto a quella rappresentata dai partiti, ma per fare questo deve dare prova di democrazia, di trasparenza e di non superiorità rispetto agli altri, ma sopratutto deve essere in grado di recepire le istanze della società civile e trasformarle in proposte di legge. SE NON SI FA QUESTO IL FUTURO, A MIO MODESTO AVVISO, NON CI SARA'. BEPPE GRILLO SE VUOLE CHE SI ACCETTINO LE SUE CRITICHE DEVE ACCETTARE QUELLE RIVOLTE DAGLI ALTRI, A LUI.
  • roberto s 4 anni fa
    chiedo scusa ho fatto errori ortografici lo riscrivo Il PENSIERO DELLA RAGIONE DIFFERENZIATIVO OBIETTIVO CAPACE DI DARE A CESARE QUELLO CHE E' DI CESARE UNITA ALLA FORZA DELL'ONESTA VI SOMMERGERA' E VI COPRIRA DI RIDICOLO INVECE DI ESSERE RICONOSCENTI I PROF DELLA SINISTRA E DIRE AMMETTERE IN UN BAGNO DI UMILTA' GRAZIE BEPPE PER AVERCI RICORDATO CHE AVEVAMO UN BENE COME RODOTA DA NOI SCHIFATO E TENUTO IN CANTINA ....LORO CHE FANNO POLEMICHE SUL NULLA FACENDO CRITICHE...A BEPPE DA PERFETTI BEOTI ANZICCHE FARE AUTOCRITICA DI UNA CLASSE DIRIGENTE FARLOCCA CHE HA PERSO SEMPRE LE ELEZIONI E CHE NEL GOVERNARE HA FATTO DANNI SU DANNI EVIDENTI QUANDO SI SONO MOSSI I CITTADINI LA SOCIETA' CIVILE VEDI BOLOGNA VEDI REFERUNDUM SULL'ACQUA HANNO PRESO SCOPPOLE DEVASTANTI MA ORA SONO IMPEGNATI NEL GOVERNO DELLE LARGHE ABBUFFATE CON L'AMICO SILVIO NON POTETE ESSERE LA SOLUZIONE ...SIETE LA MALATTIA FINCHE NON FATE AUTTOCRITICA E MEA CULPA QUELLI CHE SI LAMENTANO DI BEPPE " CHE NON FA NIENTE " CHIEDO TU E PROPIO TU DOVE CAZZO ERI INVECE DI ESSERE AFFIANCO A LUI A PARTECIPARE ALLA LOTTA METTENDOCI DEL TUO PER CAMBIARE QUESTO SISTEMA PUTRIDO FALLIMENTARE NAUSEBONDO DOVE ERI ? CLONIAMO BEPPE E FACCIAMOLA FINITA CON STA PAGLIACCIATA UNA VOLTA PER TUTE TI VOGLIO BENE BEPPE...DAVVERO AVANTI COSI..."
  • Irene N. Utente certificato 4 anni fa
    Sono d'accordo sull'abolizione totale del finanziamento ai partiti, e, se questa è davvero la legge che stanno per approvare, è solo uno degli ennesimi insulti all'intelligenza del popolo italiano. Non condivido però la scelta del Movimento 5S di non prendere il finanziamento di quest'anno. Sarebbe stato un vero schiaffo ai partiti prendere quei soldi e usarli concretamente là dove c'è davvero bisogno: microcredito, valorizzazione dei beni culturali, interventi a sostegno della scuola pubblica, opere volte al miglioramento e fruibilità di spazi verdi e di gioco per l'infanzia, interventi relativi a ricostruzioni dopo terremoto (come già è stato fatto) e quant'altro (l'elenco è lungo). Il tutto speso e rendicontato in modo trasparente, e pubblicizzando ai quattro venti ogni singola operazione. I milioni rifiutati torneranno a quel pozzo senza fondo mal gestito che è lo Stato, e si perderanno chissà dove. Penso anzi M5S dovrebbe fare in futuro: prendere quei soldi e farne un uso sociale.
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Detto questo, cara Tatiana, resta inteso che il M5S continuerà la sua battaglia per far abolire VERAMENTE il finanziamento pubblico ai partiti, ma mentre gli altri continuano a percepirlo ritengo che sarebbe più gradito a tutta la comunità sapere che il M5S impiega nel sociale con risultati concreti e documentati quello che gli altri partiti impiegano per scopi personali. Il giorno in cui tale finanziamento sarà abolito del tutto per tutti quanti anche il M5S cesserà di percepirlo. Siamo nel 2013 e non nel Medioevo. Le cose si evolvono alla velocità della rete e soltanto gli stupidi non cambiano mai idea e rotta se questo cambiamento può portare a risultati migliori.
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Tatiana io non sono in malafede ed il tuo immobile integralismo serve a poco. Apprezzo la coerenza del M5S nel portare avanti i punti del suo programma, ma nessuno vieta di cambiare in corsa le cose che non vanno. Restituire i soldi allo Stato significa arricchire ulteriormente questa casta contro la quale il M5S combatte. Destinare in totale trasparenza il finanziamento pubblico ad opere importanti nel campo del sociale è argomento condiviso da tanti aderenti al MoVimento e non solo. Basta spiegare bene ciò che si fa ed essere sempre trasparenti nella maniera di utilizzare certe risorse. Basta ribadire che è giusto non percepire il finanziamento pubblico ai partiti per scopi personali o politici, ma che in questo momento storico è molto più utile destinarli a risolvere problemi umani più importanti e pressanti che restituirli ad uno Stato che li utilizza per finanziare le banche private complici di questo sfacelo. Siamo all'inizio come dice questo post ed all'inizio si commettono anche delle imprecisioni che si possono migliorare e correggere. Con l'intransigenza talebana non si fa un favore né al paese, né al M5S.
    • tatiana pa Utente certificato 4 anni fa
      marco e irene, io penso che siete in malafede, oppure non avete capito niente? il movimento si batte per l'abolizione del finanziamento ai partiti. quindi rinuncia a 42 milioni, per dimostrare la coerenza: è uno dei 20 punti del programma, ricordate? come si può sostenere di tenersi i soldi e contemporaneamente chiedere agli altri partiti a restituirli allo stato?
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione Irene. Purtroppo il M5S in alcune situazioni è rimasto prigioniero della sua correttezza e della sua scarsa conoscenza di certi meccanismi retributivi e di finanziamento (vedi diaria dei Parlamentari). Con il senno di poi sarebbe stato sicuramente meglio fare come dici tu per quanto riguarda il finanziamento pubblico. Dovremmo portare avanti la tua proposta di tenere il finanziamento pubblico spettante al M5S che con la solita trasparenza che lo contraddistingue potrebbe destinarlo a cose socialmente utili.
  • Gino Milano 4 anni fa
    Come si vota in Italia? destra, chi non ha cultura, vecchi o imprenditori sinistra, chi ha studiato, giovani o partigiani centro, l'impiegato borghese come Fantozzi mv5s, l'uomo comune del futuro
    • Fulvio Pedroni (Democratica Mente) 4 anni fa
      @zero nero: e allora continua a sognare guardando al futuro, ma se poi il presente lo gestiscono gli altri alla meno peggio, non stare a lamentarti troppo.. Mai sentito parlare di Real Politik??
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      Allearsi? Sarebbe come mischiare al vino l'acqua, oppure come cuocere gli spaghetti e il riso insieme. Il risultato sarebbe in ogni caso sempre pessimo. Quindi la risposta è nessuno dei 3.
    • Fulvio Pedroni (Democratica-mente) 4 anni fa
      E se l'uomo del futuro avesse la necessità di "allearsi" con una delle altre tre categorie per provare ad aggiustare il Paese, secondo te quale dovrebbe scegliere??
  • Low Living Utente certificato 4 anni fa
    L'ho già scritto e lo ribadisco. Gli astenuti, mai come in questa fase, sono persone più ragionevoli delle altre, più nauseate delle altre, più determinate delle altre... Persone che, più che in passato, sapranno apprezzare la coerenza e l'integrità morale di una proposta Politica nuova, seria e lingimirante. NON DELUDIAMOLI!
  • roberto s 4 anni fa
    Il PENSIERO DELLA RAGIONE DIFFERENZIATIVO OBIETTIVO CAPACE DI DARE A CESARE QUELLO DI DARE A CESARE UNITA ALLA FORZA DELL'ONESTA VI SOMMERGERA' E VI COPRIRA DI RIDICOLO INVECE DI ESSERE RICONOSCENTI I PROF DELLA SINISTRA E DIRE AMMETTERE IN UN BAGNO DI UMILTA' GRAZIE BEPPE PER AVERCI RICORDATO CHE AVEVAMO UN BENE COME RODOTA DA NOI SCHIFATO E TENUTO IN CANTINA ....LORO CHE FANNO POLEMICHE SUL NULLA FACENDO CRITICHE...A BEPPE DA PERFETTI BEOTI ANZICCHE FARE AUTOCRITICA DI UNA CLASSE DIRIGENTE FARLOCO CHE HA PERSO SEMPRE LE ELEZIONI E CHE NEL GOVERNARE HA FATTO DANNI SU DANNI EVIDENTI QUANDO SI SONO MOSSI I CITTADINI LA SOCIETA' CIVILE VEDI BOLOGNA VEDI REFERUNDUM SULL'ACQUA HANNO PRESO SCOPPOLE DEVASTANTI MA ORA SONO IMPEGNATI NEL GOVERNO DELLE LARGHE ABBUFFATE CON L'AMICO SILVIO NON POTETE ESSERE LA SOLUZIONE ...SIETE LA MALATTIA FINCHE NON FATE AUTTOCRITICA E MEA CULPA QUELLI CHE SI LAMENTANO DI BEPPE " CHE NON FA NIENTE " CHIEDO TU E PROPUO TU DOVE CAZZO ERI INVECE DI ESSERE AFFIANCO A LUI A PARTECIPARE ALLA LOTTA METTENDOCI DEL TUO PER CAMBIARE QUESTO SISTEMA PUTRIDO FALLIMENTARE NAUSEBONDO DOVE ERI ? CLONIAMO BEPPE E FACCIAMOLA FINITA CON STA PAGLIACCIATA UNA VOLTA PER TUTE TI VOGLIO BENE BEPPE...DAVVERO AVANTI COSI...
  • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa
    Con piu' chiarezza, tanto per capire. Se la vittoria di Marino a Roma non coincide con quella del PD, perche' Marino e' nel PD? Il sistema non e' molto rivoluzionario e ha il sapore di vecchio. Facendo cosi' l'unica vera rivoluzione sara' quella che avverra' nella testa degli elettori del M5S. Ros
  • Emanuele Piumazzi Utente certificato 4 anni fa
    Io penso che Beppe Grillo ha agito bene ! Noi non dobbiamo guardare i risultati elettorali, ma semplicemente i risultati che portiamo alle persone per bene che abitano l Italia ! Intanto quello che accade adesso con tutti i tagli e merito di Grillo che ha iniziato una bellissima contestazione pacifica di moralizzazione e denuncia di questa casta politica schifosa e ladra! Adesso i nostri rappresentanti in parlamento che diano l esempio e poche discussioni sulla diaria, ma mi Sa tanto Che li in mezzo ci siano dei Favia, che una volta taccata la poltrona si sono dimenticati i valori del movimento, e spero siano allontanati. Avanti con i fatti che il tempo e signore. Un pensierino a tutte quelle persone in malafedeh che hanno il coraggio di additare Grillo e addebitarrli critiche ingiuste e stupide, bene dal cuore vi dico - lui ci ha messo la faccia e non ci guadagna nulla, ha girato tutta Italia per noi e adesso a dargli addosso, siete semplicemente persone ingrate e poco per bene e se uscite dal movimento e un bene per noi - Grillo e coerente con ilmprogramma 5 stelle siete voi che non lo siete - quando si è eletti con il movimento si ha degli impegni e bisogna mantenerli e smetterla di fare i volta gabbana Grillo io sono con te
  • luca cappilli Utente certificato 4 anni fa
    NEL BLOG SI PUO VENDERE QUELLO CHE SI VUOLE NEL MOVIMENTO NON SI VENDONO LIBRI PERCHE SI AVRANNO DEI PROBLEMI
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
    o.t. mia rielaborazione. uno stato senza giustizia est come un fiume senza acqua! paolo
  • Francesco Russo 4 anni fa
    ITALIANI COME FANTOZZI ? Io sono uno di quelli che ama molto i film di Fantozzi, sono i film che rappresentano meglio l'italiano medio che non ha niente a vedere con i film di natale con vacanze lussuose per il mondo con amanti e denari. L'italiano medio soffre e gioisce come Fantozzi, si accontenta di poco, una famiglia ed un posto da dipendente flessibile. Non ama la cultura, studiare, informarsi.. vive alla giornata, nasce si riproduce e muore, inconsapevole dei poteri forti che lo sfruttano con il sudore ed il lavoro della sua fronte... Sono triste a pensare di essere un Fantozzi come tanti ma questa è la nostra triste condizione umana italiana.
  • frank 4 anni fa
    E basta co 'sto pidimenoelle. qualche propostina no?
    • Marco M. Utente certificato 4 anni fa
      ma che stai a di?? dcine di decreti legge depositati vai e leggi se non ti fa fatica
  • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
    avanza il marcio corrompendo il mondo tritura il corpo come un felice parassita piano, lentamente perchè la preda possa durare. crollano boschi, l'aria si svuta...il mare muore ma piano lentamente il marcio avanza ancora. ricopre tutto, cenere, ossa esposte file d'umani si perdon nei miasmi mentre la fabbrica di morte tuona ancora... il marcio avanza, soddisfatto. Eppur bastan poche gocce sparse, in quel nero perenne un lampo verde smeraldo, una fogliolina una folata di vento e 5 stelle e piano piano, lentamente, il mondo si riprende l'erba, nascosta avanza sottilmente. le radice son leggere, delicate la ragnatela del futuro sotto la cenere, avanza senza sosta... ci vuole tempo siam solo a quell'inizio...
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      proprio quelle belle niche, me ne stavo lì con un libro...per l'artri ero lo strano..:) mo scappo...dai un saluto agli amici..
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      tra le rovine dè roma? spero quelle belle, quelle de nà vorta, quelle piene de immaginazione... no quelle crude che te piagne er core...
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      niche, tu esageri lo sai vero? non son io a far miracoli..son mica Dio siete voi, basta solo che vi rendiate conto di quel che siete... comunque grazie, o soave.. scusa se magari non t'ho sorriso in quegli anni, ma ero sempre con la testa tra le rovine...
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      cristiano, in un lampo traduci in poesia tutto ciò che ti passa nel cuore. crei dei piccoli miracoli, anche in chi ti sta accanto. la guerriera nostra colpiva di spada ma ora anche in versi... e che dire del miracolo che hai fatto in paolo est? che dire? non lo diciamo, va... quando sei passato a roma ero nà mocciosa, ma magari me so girata a guardà quer militare.... (?)
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      conclusione perfetta...grazie sorellina...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      come brezza marina soffieremo su qull'erba tenera e fragile,la sento gemere tra le mie dita.. ogni stella è memoria ogni stella ama la vita....
  • GIOVANNI I. Utente certificato 4 anni fa
    Comunque non ci voleva questo signore , per farmi capire della grande bufala sulle amministrative. Caro Grillo ti stai facendo carico di tutto ed è uno sbaglio , se ti succede qualcosa la speranza di milioni di persone va a puttane. Sono stati eletti 163 persone , non per andare a scaldare le sedie a Montecitorio. Se grido io e altri 9 milioni di persone nessuno ci sente , in Italia per farsi ascoltare bisogna essere qualcuno, e chi meglio di 163 Senatori e Deputati possono gridare all' Italia intera le malefatte del governo. E possibile mai che nessuno ha l 'intelligenza di far capire alla gente in parole povere le bufale che ci propongono ogni giorno. Io non potrò mai sedere in un parlamento ma per i canoni attuali della nostra politica fatta solo di falsa propaganda sarei un genio a zittire tutti i vari Larussa, Veltroni , D'alema, Berlusconi, il cotto e mangiato Letta , e tutti i vari Lusi e Rutellini , compreso il c'è lo duro dalla Padania .
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      Giovanni presentati a Matteo su La Cosa, proponiti, se senti di avere questa capacità testala con noi, saremo felici di appoggiarti. Ciao.
  • caputo mauro Utente certificato 4 anni fa
    Siamo sulla strada giusta per ottenere un golpe militare. Sicuro.
    • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione, poco ci manca. Sara' di massa o militare? Il secondo, vista la situazione, mi preoccupa davvero. Ciao
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    COME SI SPIEGA ANTROPOLOGICAMENTE CHE E' MEGLIO MORIRE INVECE DI RIBELLARSI? “La spiegazione si trova in quello che ho detto: i governanti ci vogliono uccidere, lavorano esclusivamente a questo scopo, obbligandoci a fornire loro le armi per eliminarci il più in fretta possibile. Questo è il ‘modello culturale’ in cui viviamo. In base alla corrispondenza e l’interazione fra modello culturale e personalità individuale, chi più chi meno, tutti gli italiani percepiscono il messaggio di condanna a morte che i governanti hanno stabilito per noi in ogni decisione che prendono, in ogni discorso che fanno, in ogni persona che scelgono, in ognuno dei decreti, delle leggi che emanano e delle tasse che impongono. E tuttavia non se ne può parlare: la condanna a morte è chiara ma implicita, sottintesa, segreta, nascosta perché ovviamente l’assassinio individuale così come il genocidio di un popolo, è un delitto e non si può accusarne il governo, il parlamento, i partiti: nessuno. E’ questo il motivo per il quale ci si uccide: l’impossibilità a parlarne, a dirlo chiaramente perfino a se stessi, a fare qualsiasi cosa per evitarlo e ad accusare il proprio ‘padre’. Neanche Shakespeare sarebbe stato in grado di descrivere la tragedia che stiamo vivendo, per la quale stiamo morendo. Qualcuno riesce forse a rendersi conto di che cosa significhi eliminare volontariamente i ‘bianchi’, la civiltà europea, invece che tentare di allontanare il più possibile questa fine, di imprimere nella storia lo sforzo per la salvezza? Qualcuno riesce a concepire un delitto più nefando di questo: che si siano assunti il compito di agevolare questa morte soprattutto gli italiani, i governanti italiani, quando viceversa avrebbero dovuto essere loro a impedirlo, a voler conservare il più possibile l’immensa Bellezza che gli italiani hanno donato al mondo?" [Ida Magli] (Fonte: http://www.mentereale.com/articoli/ida-magli-i-governanti-ci-vogliono-uccidere)
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Guido per il tuo contributo. Sono d'accordo con te.
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      Orwell con il libro "1984", aveva giá indicato la direzione che tu hai evidenziato, che peró non ritengo limitata all'Italia: é un fenomeno mondiale.
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa mostra
    o.t. avuto adesso notizia di possibile equivoco tra ortolano et fruttarolo, mi rivolgo al secondo, ovvero alla consorte che farà da tramite, per dirgli buondì et fargli sapere che le mie orecchie sono contente:))) et nun fa arrrabbià a moje!!!!! ciao paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa mostra
      mi associo! p.s. la moglie del fruttarolo, come se dice dà ste parti "è un tajo!!!"
  • Nino Palermo 4 anni fa
    Solo la scuola e ricerca di qualità possono produrre italiani pensanti.. la crisi economica è legata alla crisi dei valori morali e la crisi del libero pensiero.
  • Giulio Cau 4 anni fa
    Il dopo elezioni. Le amministrative hanno evidenziato che i candidati m5s potevano anche chiamarsi Carneade, faceva lo stesso. Il dopo elezioni deve pensare anche al consenso, a come lo si acquisisce ed anche a come lo si è gestito. lo si è acquisito con un blog, e Beppe grillo: grande comunicatore, uomo di spettacolo in grado di fare un comizio e soprattutto una faccia nota. Se è vero che nel 2013 metà consenso lo acquisisci con la TV , grancassa mediatica che richiede non persone soltanto oneste e capaci ma in grado di comunicare , rendersi conosciuti all'elettorato, sostenere un contraddittorio. Se non cominciamo a FORMARE persone ( non abbiamo bisogno di personaggi, come il marciume della politica al governo)così, reciteremo un ruolo sempre più marginale, perchè la sorpresa grillo ha già fatto la sua parte, oltre le aspettative. Giulio, fiero di aver votato m5s
  • nerella sala Utente certificato 4 anni fa
    Finalmente un commento politico sensato!!! Meno male che c'è qualcuno che ha la consapevolezza di ciò che è accaduto: occorre essere lucidi nell'analisi, ma altrettanto lucidi nella strategia e soprattutto negli obiettivi. Lo scopo del movimento non è quello di vincere le elezioni a qualsiasi costo, ma di portare le idee originarie : trasparenza, onestà, solidarietà, partecipazione popolare al potere. Allora occorre stare molto attenti al modo col quale si opera, io sentendo citare Bettino Craxi come esempio rabbrividisco,leggo di verbali (dopo decine di anni) non ancora pubblici. Per favore!!! non finiamo a fare le stesse cose. In questi mesi, dal mio osservatorio ho visto un crescente interesse per il Movimento 5 stelle, non da parte di chi lo ha votato (alcuni dei quali convinti delle idee, altri per protesta, altri ancora pensando che il movimento avrebbe fatto alleanze varie)ma da parte di chi non si era nemmeno reso conto della sua esistenza, è in questi che ho visto accendersi un barlume di speranza, non deludiamoli!!!
  • pierluigi curreli 4 anni fa
    Esistono manifestazioni di volgare inintelligenza politica, che partono dai presupposti ideologici e spesso opportunistici (direi più di presunzione e vanità ed astuzie varie) le quali considerano le cose della politica estranee alla “petulante” richiesta di onestà sia intellettuale che morale . I nostri governanti paradossalmente, come diceva Cicerone”quibusdam destinatis senten consacrati quae non probant coguntur defendere” Vincolati a certe opinioni sono costretti a difendere idee che non condividono. Benedetto Croce diceva “L’ideale che canta nell’anima degl’imbecilli prende forma nelle non cantate prose delle loro invettive e declamazioni e utopie”. Trovo che le scelte politico-partitiche assomiglino molto al principio Crociano “dell’ideale degli imbecilli”. Diventa palese come piccole minoranze composte da uomini e donne accomunati dal interesse di soddisfare le proprie esigenze e talvolta i propri capricci riducano i valori morali e civili alla base delle moderne democrazie ad semplice gioco delle parti.
  • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    -Sergio di Cori Modigliani- Carissimo la tua è una lucida esposizione ed anche interessante. Una cosa, però, mi lascia perplesso. La crisi è una crisi reale e fino ad ora è stata mal gestita sotto il profilo degli interessi italogenerali(non certo dal M5S è ovvio) Per gli interessi particolari, viceversa, i gruppi di potere fanno feste tutti i giorni parafrasando la famosa telefonata dell'imprenditore che, subito dopo il terremoto all’Aquila, rideva pensando agli affari che quella catastrofe prometteva. Dunque, quel cambiamento che è nel programma del M5S presuppone una vittoria alle elezioni, ma, come accennato anche nel post, ci vuole una classe dirigente che gestisca, e bene, l'eventuale vittoria. Di fatti, le prove generali nazionali con la potente offensiva gestita da "tutto il resto del paese al di fuori del M5S", dopo queste e le elezioni politiche, vanno prese ad esempio per quelle critiche che verranno sicuramente da tutto il resto del mondo(ovvero tutte le cancellerie occidentali)nel caso di vittoria alle elezioni nazionaprossime(che auspico di cuore). Non solo, se attendiamo le persone giuste, non so se si riuscirà, poi, a trovare la strada della Vittoria. Potrebbe passare troppo tempo. Insomma le variabili non calcolabili sono ancora molte. Di fatti, ripeto ancora, un salto in televisione da parte di Beppe non sarebbe sbagliato. E' vero che "Più che andare in televisione, bisogna cambiare la televisione" (Beppe docet), sono in accordo, ma per cambiarla bisogna avere le leve del comando in mano e per averle bisogna vincere le elezioni. Per vincerle, con un popolo che fa la sua informazione quasi esclusivamente su quotidiani e Televisione, un salto in TV, non foss'altro per confutare le ca22ate che tutti sparano sul Movimento, forse pare il caso di farlo. Poi per carità tutto è a nostro favore, col tempo tutto va verso di noi, però mi sa che questa cosa è una variabile e anche molto difficile da calcolare. Saluti a tutti, belli e brutti...
  • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
    CHIEDO che lo staff raccolga tutti i dati relativi alle elezioni amministrative dei comuni in cui il Movimento era presente secondo il seguente schema: comune di riferimento, elettori iscritti, votanti, voti validi, astenuti, voti nulli, voti ai partiti, il tutto raffrontato sia con le elezioni precedenti amministrative che come pure per le ultime politiche. Il tutto rappresentato in uno schema completo a nostro uso e consumo. GRAZIE
  • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa
    Non vorrei che la parte centrale rappresentasse anche il "cuore" del ragionamento. Se cosi' fosse e' la metodologia che suscita la diffidenza e fa perdere i voti. Ros
  • Nonno felice da Bologna 4 anni fa
    L'ITALIANO MEDIO COME FANTOZZI DAL RINASCIMENTO AL RITORNO AL MEDIOEVO L'italiano medio è come Fantozzi, non ci sono dubbi, vota come gli suggeriscono i giornali ed il datore di lavoro.. non ha una sua testa pensante ma si affida al gregge ed al pensiero di massa che lo guida. Fantozzi in alcuni episodi ha che fare con il conte zio ed adora nuotare nell'acquario aziendale in adorazione del padrone. In Italia manca molto la cultura, l'istruzione di qualità, la scuola realizza un insegnamento mediocre di mantenimento dello status quo come industria che produce diplomi. Eppure l'Italia è il paese con più musei e culla del rinascimento con Leonardo da Vinci! cosa sta succedendo all'Italia che ritorna al medioevo?
    • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa
      Tu scherzi? Pensa che fortuna li' a Bologna! Qua dal medioevo non siamo mai usciti. Il Feudalesimo esiste ancora,sai? Tra baroni, vassalli e servi della gleba non sai chi scegliere. Ros
  • Luigi P. 4 anni fa
    Analisi condivisibile ma che non tiene conto di un piccolo e non trascurabile dettaglio:molti dei votanti M5S alle politiche sono stanchi della politica italiana così come l'hanno vista per anni ma sopratutto NON HANNO PIU' TEMPO DAVANTI.Va bene tutto,siamo all'inizio,ma chi glielo va a dire a tutti quelli che non hanno reddito,indebitati e con famiglie da mantenere che il progetto 5 stelle ha i suoi tempi e che c'è da pazientare in attesa di nuovi posizionamenti e strategie?Vorrei ricordare,casomai ve ne fosse bisogno,che nulla si è ancora fatto per il taglio delle pensioni d'oro a cominciare dagli ex parlamentari,ex militari,ex alti dirigenti della p.a. e così via.REDISTRIBUIRE PER SALVARE VITE UMANE.Questa è una guerra di liberazione da invasori che continuano a tenerci il tacco sulla guancia e ci dicono che è per il nostro bene,a quando la resa dei conti finale?
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione, il tempo lavora contro chiunque cerchi di demolire "il palazzo" e contro chi è già alla canna del gas: il tempo serve "loro" per erigere un muro sempre più alto di menzogne e di silenzio, e tutto, per far morire lentamente la speranza di poter cambiare le cose.......
  • anita rebecchi Utente certificato 4 anni fa
    Io m domando quanto siano deficienti gli italiani, grillini compresi. Solo ora ululano contro la casta, e nel 2006 dormivano o votavano contro un referendum costituzionale. Adesso, sarebbero al governo con la maggioranza assoluta, invece stanno all'opposizione, senza fare opposizione. Insomma il Nulla al parlamento è l'M5S
    • roberto b. Utente certificato 4 anni fa
      Si, decisamente la briscola fa per te
    • Andrea S. Utente certificato 4 anni fa
      Che analisi profonda, continua con la briscola farai più bella figura.
  • Matteo A. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Quando LA MERDA scrive qualcosa, incollategli questa risposta: "Cetra, io voto M5S, te che partito voti? Diccelo, non hai bisogno di nasconderti." Sono sufficienti poche righe, dopo un pò ce lo leviamo dal cazzo!
    • Matteo A. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sì, Santoro e la sua "democrazia liquida" XD
    • Rinaldo Rinoaldo 4 anni fa mostra
      ooooooooooops non avevo capito che parlavi di 'una merda'... pensavo ti riferissi a 'tutte le merde' :(
    • Rinaldo Rinoaldo 4 anni fa mostra
      Se proprio ti interessa,io voto SeL... ma forse alle prossime votazioni a sinistra ci sarà un 'menù' di partiti da votare diverso :)
  • Fulvio Pedroni (Democratica Mente) 4 anni fa
    Non son riuscito a leggere tutto l'articolo, perchè mi è sembrato un pippone della madonna.. Ho colto però un passaggio in cui si paragona il Psi degli anni '80, "attaccato" dalla stampa di sinistra, al M5S di oggi.. Da questo e altri segnali a me non sembra che il Movimento stia viaggiando nella giusta direzione, cmque fate vobis.. Saluti torinesi.
    • Fulvio Pedroni (Democratica Mente) 4 anni fa
      Non ho ben capito la tua risposta: intendevi dire "finto" o "finito"? In ogni caso l'ultima delle cose che mi auguro e che M5S ripercorra le orme del PSI. Il solo pensiero mi fa orrore..
    • anita rebecchi Utente certificato 4 anni fa
      Sai come è finto quel PSI? Se l'M5S è su questa strada, allora gli italiani si sono svegliati
  • Maurizio R. Utente certificato 4 anni fa
    ALTRA TRUFFA SUL DISEGNO DI LEGGE PER IL FINANZIAMENTO AI PARTITI; USIAMO L'INFORMAZIONE DISTORTA PER ARRIVARE ALLA META: PROPONIAMO DA TUTTE LE PARTI POSSIBILI LA LEGGE SUL TETTO MASSIMO AGLI STIPENDI. € 5000 stipendi e pensioni per TUTTI il risparmio è enorme. € 1000 per tutti reddito di cittadinanza il risultato è immediato si riprende l'economia. NON SI LASCIA IN DIETRO NESSUNO PROPONETE QUESTO E FATE IN MODO CHE NE PARLINO TUTTI "IL SUICIDIO DELLE CASTE SARA' NATURALE SENZA SOLDI SI STA MALE" grazie
  • mario45 massini Utente certificato 4 anni fa
    Questo post è pieno di sciocchezze e inesattezze. Più si legge e più se ne trovano. Intanto la battaglia di Malcolm X era fondata soprattutto sulla religione, quella musulmana. Le Black Panther invece si muovevano su un terreno di lotta, di lotta di classe e anche antirazzista, armata. Dio solo sa cosa ci fosse in comune tra i due movimenti. La parte degli anni 80 (con un ridicolo omaggio a Craxi) è incomprensibile e piena di date e cifre sbagliate: ma dove si è votato nell'86? Poi, la "perla" Luca Zingaretti, che è un attore, mentre il politico è Nicola. Se deve servire a un rilancio dell'iniziativa del M5S non mi sembra un contributo valido.
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    Leggo mpò de commenti e.....ammazza quanti i mbriachi de prima mattina! Piddini ve capisco .....cò tutta la merda che mannate giù durante er giorno er minimo è fa colazione cò la grappa pè rifàvve le papille gustative.... Bongiorno blogghe!
  • annibale 51 4 anni fa
    Leggo sempre che ci vorrebbe più presenza in tv e sui media per far conoscere le idee del M5S...io non ne sono tanto convinto! Sono un ex leghista e certi ragionamenti si facevano anche per la lega 20 anni fà...poi arrivò un giornale e perfino qualche giornalista tv più o meno equilibrato ma non i voti! Ciao a tutti
    • Nicola da Mantova Utente certificato 4 anni fa mostra
      Certo che non sono arrivati i voti: le promesse andavano mantenute. Passi che si facciano promesse fintanto che si e' all'opposizione, ma quando si e' al governo si deve realizzare cio' che si era detto. La lega poteva benissimo imporre al nano quello che voleva, invece ha prima perso anni e poi ha fatto delle finte leggine, puntualmente bocciate, per cercare di dare un contentino alla gente. Nel frattempo rubavano a man bassa. Per questo la lega si e' quasi estinta, mica per la comunicazione.
  • antony.gentile 4 anni fa
    è viva in noi una rete di dissenso permanente ai soprusi ormai tanti contro il cittadino succube dello stato padrone e le sue leggi dittatoriali autoritarie e fiscali che da anni ha indirizzato contro i cittadini deboli ,,,,,perché i ricchi della casta anno i mezzi per tutelarsi i poveri con le attuali leggi volute fanno fatica e trovano resistenze delle lobby bancarie e dei faccendieri che comprano tutto e tutti questo è il sistema italiano creato per tutti i Berlusconi di turno ....riportiamo in italia giustizia sociale al popolo oppresso dal sistema duro a morire e con lui la casta di ogni genere
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    GLI INGRANAGGI Che tristezza per coloro che accettarono Di essere gli ingranaggi di una macchina Credendo che fosse la loro voce I monotoni rumori della macchina Che orrore quando vedo mani senza testa muovere la macchina con movimenti ritmici, gli stessi, che una voce di altri comanda Che inaudito schifo osservare occhi e bocca di chi per conto di altri parla e guarda anche loro ingranaggi della macchina Che odio infinito per chi uccide con mani altrui quando con carne costruisce ingranaggi scavando una fossa per la vita Che amore, culto, ammirazione verso coloro che si battono sempre perché scoprano voce gli ingranaggi e nella vita trovino uno scopo Luglio 1971 Alekos Panagulis
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      decisamente...qualcuno disse che i poeti guardano lontano...io penso che leggano dentro l'uomo... attualmente siam proprio miseri...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      attuale vero cri? sembra scritta per l'italia di oggi!!
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      bella veramente sorellina.. fra poco esco e provo a cercare qualche suo scritto..
  • Cesare Biagiotti 4 anni fa
    Ci sono molti punti del post in cui mi trovo d'accordo soprattutto sul concetto che il numero dei voti è importante ma ancora di più l'uso che se ne fa. Quando si parla di strategia si parla di obiettivi chiari e della consapevolezza del modo per raggiungerli, quindi se l'obiettivo è quello di un miglioramento del benessere comune, l'azione di presenziare in termini di minoranza nelle varie istituzioni politiche la trovo abbastanza sterile. Pensavo che ci si fosse accorti che essere di minoranza o non esserci affatto è quasi la stessa cosa. Poi uno stratega deve sapere guardare in faccia con la massima crudezza la realtà: è vero che i partiti tradizionali hanno perso, ma il vero sconfitto delle amministrative è il M5S dato che si è dimostrato che non raccoglie più i voti di coloro che sono stufi del modo con cui viene gestita la politica evitando addirittura di andare a votare. Le analisi sui numeri per dimostrare di avere comunque vinto, che è sempre stata una caratteristica dei partiti, li trovo squallidi e non servono a cercare la giusta direzione, la verità che i consensi sul M5S sono in caduta libera e che se va avanti così farà la fine dei tanti partiti di protesta che si sono dissolti nel tempo.
  • giuseppe 4 anni fa
    la democrazia in italia non e' malata perche' non si e' data regole "democratiche", ma perche' all'interno delle istituzioni e' entrata gente di malaffare e corrotta, vere e proprie associazioni a delinquere spesso trasversali a tutti i partiti che cosi' si possono diofendere a vicenda. le regole possono si' essere sempre migliorate ma con quelle che ci sono oggi soi puo' gia' fare molto, il problema e' anzitutto entrare nelle istituzioni con un numero sufficiente per contare qualcosa (missione compiuta dal m5s) e poi fare, sfruttando tutte le opportunita' che capitano. e qui' il m5s ha fallito, ritirandosi nel suo guscio e isolandosi da solo in un angolo. e purtroppo, nonostante le baotste ricevute alle ulitme elezioni, insiste su quella strada e non si capsice cosa stia aspettando, come crede che la situazione possa cambiare in suo favore. si e' capito che la strategia del m5s e' quella di "costringere" gli italiani a votare per lui spingendo gli altri aprtti a fare una tale cacca da dover essere per forza scaricati dai loro votanti. mossa squallida, che porta si gli italiani a non votare gli altri partiti, ma neanche il m5s perche' e' una mossa odiosa, e non lo dico per difendere gli altri aprtti ma perche' inq eusto modo si gioca sulla pelle del'italia.
  • Mario I. Utente certificato 4 anni fa
    Spero ardentemente che le cose vadano nel modo auspicato da Sergio Di Cori Modigliani. Temo, però, che il futuro scenario possa essere diverso: se i larghintesisti si accorderanno su una legge elettorale pensata ad hoc(come è probabile) per evitare che qualcuno possa governare da solo, il M5S, a meno di raggiungere il 50% + 1 dei votanti, sarà costretto a fare l'alleanza già rifiutata. Inoltre, va considerata qualche variabile: sappiamo chi è Ministro dell'Interno e chi è stato nominato Capo della Polizia. Ricordiamo i precedenti della strategia della tensione, con le bombe e i relativi depistaggi da parte di Istituzioni deviate. E' prevedibile che le schiere di indigenti in continuo aumento generino moti di piazza (purtroppo) violenti, invitando a nozze chi ha interesse a limitare le libertà democratiche. E, "last but not least", sono alle porte sentenze penali a carico del corruttore, concussore, evasore, puttaniere e pagliaccio che ci ha lungamente governato e che, comunque, continua a godere di un suo parco voti: non vorrei assistere ad un finale Morettiano. Per tutti questi motivi e altri ancora che sarebbe troppo lungo stare ad elencare, è di vitale importanza, per i partecipanti al Movimento, essere vigili e coesi, senza lasciare spazio a diatribe risibili, perché, in questo Paese spremuto e bistrattato, essi rappresentano l'unica speranza di salvezza e devono esserne coscienti e responsabili.
  • Anna Fideli Utente certificato 4 anni fa mostra
    Sono una convinta sostenitrice del M5S, e come tale desidero esprimere alcune perplessità riguardo al modo di gestire la campagna mediatica atta a demolire il movimento. Riferendomi alle reazioni di Beppe, riguardo prima la Gabanelli e poi Rodotà, per chi guarda la tv e legge i giornali, si è voluta dare, da parte dei media, l'impressione di uno psicopatico che salta in aria ogni qualvolta qualcuno solleva dubbi sulla capacità, per non dire l'onestà, di Beppe Grillo. Le "botta e risposta" tv/blog, hanno innescato nei media una battaglia ad armi impari contro il movimento, che sta ottenendo il risultato di far apparire, per chi non accede al blog, il movimento in fase di liquefazione e Beppe Grillo come un pazzo che ha ormai perso il controllo del movimento e di se stesso. Ieri, a la7, la sola presenza di Morra e i suoi argomenti, hanno fatto si di ridimensionare le cose, e da qui, secondo me, si deve iniziare. Ci devono essere, in tv, esponenti del M5S preparati, che siano in grado di chiarire le varie maldicenze e sappiano esporre il lavoro degli eletti 5stelle. E' quantomai opportuno ribattere nelle sedi tv, volta per volta, io non mi accontento più di ignorare le calunnie, voglio fortemente che siano smontate al momento in cui vengono pronunciate. Bisogna farlo, prima che questa montagna di falsità diventi insormontabile. Ciao a tutti e forza M5S.
  • Michela Tondato 4 anni fa
    Condivido pienamente l'analisi, e sono anche contenta che gli italiani non siano andati in massa a votare il M5S, dimostrando di non voler più correre sul carro del vincitore ma vogliono dei progetti seri e delle persone affidabili da votare. Capisco la delusione di chi ha tanto lavorato e si è tanto affannato, perché il desiderio di cambiare è veramente grande, ma un po' di pazienza, programmi seri, un buona comunicazione e alla fine i risultati arriveranno. Il nostro programma è per una società più equa, onesta libera, coraggio abbiamo dei figli a cui dare un futuro sicuro, vedrete che se saremo onesti e coerenti la società sarà con noi.
  • zinali maurizio 4 anni fa
    HO INIZIATO A SEGUIRE DA UN PO DI TEMPO IL TG7 DI MENTANA DELLE 20, DEVO DIRE CHE MI PIACE IL MODO DI FARE INFORMAZIONE CHE ADOTTA, AL MOMENTO SEMBRA L'UNICO TG DEGNO DI APPREZZAMENTO, IERI SERA C'E STATO UN BREVE CONFRONTO TRA MORRA 5 STELLE E SPOSETTI PD. MENTANA A CONDOTTO IN MODO EQUILIBRATO E DEMOCRATICO IL CONFRONTO, A PERMESSO A MORRA DI PARLARE E RAPPRESENTARE FINALMENTE IL MOVIMENTO CON SUCCESSO, RISCUOTENDO CON GROSSA SORPRESA ANCHE APPROVAZIONE DA SPOSETTI PD. SPERO CHE QUESTO EVENTO POSSA ESSERE L'INIZIO DI UNA INFORMAZIONE NEUTRALE E TRASPARENTE, CHE PERMETTA A TUTTR LE FORZE POLITICHE COMPRESO IL 5 STELLE DI POTER INFORMARE LA POPOLAZIONE IN MANIERA DEMOCRATICA FINALMENTE. COMPLIMENTI A MENTANA PER LA CONDUZIONE COMPLIMENTI A MORRA PER COME A PARLATO CON ARGOMENTI DI SOSTANZA, COMPLIMENTI PURE A SPOSETTI CHE HA RISPOSTO CON FINALMENTE UN PO DI AUTOCRITICA APPROVANDO MOLTI DEI PUNTI EVIDENZIATI DA MORRA. QUESTA SAREBBE PER ME LA VERA POLITICA CHE CI PIACEREBBE SENTIRE E CHE PORTEREBBE SICURAMENTE AD UN CAMBIAMENTO DEMOCRATICO DEL'ITALIA.
  • l'oracolo 4 anni fa
    ORAMAI LO SAPEVAMO SIAMO SOTTO ATTACCO MEDIATICO, SIAMO IL LORO SPAURACCHIO.SU BERLUSCONI DICO CHE IL SUO PROBLEMA E' CHE NEL SUO DELIRIO DI ONNIPOTENZA E' CONVINTO DI ESSERE AL DI SOPRA DELLA LEGGE COME QUEL FENOMENO DI CORONA, LA DIFFERENZA E CHE CORONA NON USA LE ISTITUZIONI COME FA BERLUSCONI DA VENTI ANNI.
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    Rispondo a Giuseppe Pog. Massa-Carrara Questo è il testo della legge: "Modifica all'articolo 3 della legge 13 ottobre 1975, n. 654, in materia di contrasto e repressione dei crimini di genocidio, crimini contro l'umanità e crimini di guerra, come definiti dagli articoli 6,7 e 8 dello statuto della Corte penale internazionale". Il disegno di legge, porta la firma di quasi 100 senatori di tutti i gruppi parlamentari eccetto la Lega e si prefigge di punire le nuove forme di negazionismo dell'Olocausto e dei crimini contro l'umanita', perpetrate anche attraverso i nuovi media. In particolare, sono previste "la reclusione fino a 3 anni e la multa fino a 10 mila euro" per "chiunque pone in essere attività di apologia, negazione, minimizzazione dei crimini di genocidio, dei crimini contro l'umanita' e dei crimini di guerra", cosi' come definiti dallo statuto della Corte penale internazionale o "propaganda idee, distribuisce, divulga o pubblicizza materiale o informazioni, con qualsiasi mezzo, anche telematico, fondato sulla superiorità o sull’odio razziale, etnico o religioso, ovvero, con particolare riferimento alla violenza e al terrorismo, se non punibili come più gravi reati, fa apologia o incita a commettere o commette atti di discriminazione per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi, anche mediante l’impiego diretto od interconnesso di sistemi informatici o mezzi di comunicazione telematica ovvero utilizzando reti di telecomunicazione disponibili". SONO ORGOGLIOSO E MI SAREI STUPITO DEL CONTRARIO SE IL NOSTRO CAPOGRUPPO AL SENATO, VITO CRIMI, NON AVESSE APPOGGIATO QUESTA PROPOSTA. EGREGIO SIG. GIUSEPPE SE LEI RITIENE CHE L'OLOCAUSTO NON SIA MAI ESISTITO FA BENE A DISSENTIRE ED ALLONTANARSI DAL M5S. MI SENTO DI DIRE CHE LA SOCIETA' CIVILE NON HA NECESSITA' DI GENTE COME LEI, O FORSE NON HA COMPRESO IL TESTO DELLA LEGGE?
    • Giuseppe Pog. Utente certificato 4 anni fa
      Rispondo a Marco T., delle ore 10.33 Nel testo del disegno di legge è scritto..."negazione, minimizzazione dei crimini di genocidio"... ...ma per istituire il reato di “negazione” della Shoah bisognerebbe anzitutto chiarire che cosa si intende per Shaoh. La definizione comunemente accettata è quella esposta da Michael Shermer e Alex Grobman: «l’uccisione di sei milioni di persone, le camere a gas e l’intenzionalità». L’eventuale legge dovrà allora assume i 6 milioni come dato “innegabile”? In questo caso, tra l’altro, sarebbero fuori legge non solo Gerald Reitlinger, che postulò da un minimo di 4.194.200 a un massimo di 4.581.000 vittime, ma perfino lo storico olocaustico per eccellenza, Raul Hilberg, che ne assunse 5.100.000. Risulta perciò evidente che la cifra dei “sei milioni” è tutt’altro che “innegabile”. E come la mettiamo col numero delle vittime? Il tribunale di Norimberga sancì la favola sovietica dei 4 milioni; dopo il crollo dell’Unione Sovietica, il Museo di Auschwitz lo ridimensionò a 1.100.000, ma stranamente sulle targhe marmoree che prima recavano la cifra dei 4 milioni fu poi iscritta quella di un milione e mezzo. Qual è allora la cifra “innegabile”? Un milione e cento mila? Oppure un milione e mezzo? In entrambi i casi sarebbero fuori legge sia Jean-Claude Pressac, che dichiarò da 611.000 a 711.000 vittime, sia Fritjof Meyer, all’epoca caporedattore di Der Spiegel (Amburgo), che parlò di 510.000. Quali sono i parametri NON negabili o minimizzabili? Qui sta il problema della libertà di ricerca e pubblicazione! Vietarla è istituire un tabù!...e chi vieta ha da coprire qualcosa di sporco! Cosa? Rimane in piedi la domanda: per chi ha firmato VITO CRIMI, per se stesso o per il M5S ?
  • luca cappilli Utente certificato 4 anni fa
    BARBIERE ? LUOGO DOVE SI DISCUTE DI POLITA E GIRANO VOTI(LEGALI)
  • Massimo Freguglia 4 anni fa
    Questo video e stato fatto da Giulietto Chiesa nel suo editoriale del 30.05.2013, abbiamo il dovere di sostenere con il pieno delle forze il Movimento e Peppe!!! Guardate e divulgate!!! https://www.youtube.com/watch?v=CKYwtBNmdr4
  • Marco Barbanti Utente certificato 4 anni fa
    condivido pienamente tutto quello che è scritto stiamo solo iniziando ora e alla fine il movimento 5s sarà vincente e molti vecchi politici scapperanno via dal mio paese perché non sarà più il suo paese
  • mariluuu barbera Utente certificato 4 anni fa
    Treni merce incastonati di disoccupazione sfrecciavano nei padiglioni delle menzogne inventate dai mezzo busti servi prostituti e mantenuti che con il loro fetore di mercenari entrano nelle nostre casa attraverso canali abusivi televisivi i sovvenzionati direttori di giornali chiaviche gli squallidi marchettari presentatori di talk show travestiti di vermi voraci di camposanto... con gli animi fottuti in cambio di mazzette nuotavano mantenentosi a galla nella merdopoli sguazzavano partorendo lubriche menzogne nel gemellaggio criminale gli endemolliani ed i debenedettiani maggiordomi con le vestaglie sgualcite cosparsi di fetore nauseabondo emanata dai loro corpi svenduti rintagliavano origami omertosi per nascondere la realta' mostruosa che invadeva l'ITALIA coprendo gli istinti sporchi dei padroni truffatori si tengono ancora la tangente rimborsi elettorali ci hanno preso per il culo con i loro merdosi portavoce che si presentano nelle case di noi italiani per abbindolarci con il gioco delle tre carte mentre... la disoccupazione e salita al 12,8% la disoccupazione giovanile 41% il debito pubblico e 2039 miliardi di euro i rimborsi elettorali i partiti politici non li toglieranno mai e' una presa per il culo e' come togliere alle mafie i guadagni della loro prima attivita' che sono le tangenti... i suicidi per causa ipoteche dignita' e lavoro perduto e'piu' di cento dall'inizio dell'anno e quasi 4 operai al giorno perdono la vita del lavoro e la crisi non c'e' come dicono sti schifosi c'e' solo la ripresa per il culo...i risultati dall'inizio dell'anno COME SEMPRE PER I MEZZO BUSTI PENNIVENDOLI E PRESENTATORI OSCENI DI TALK SHOW la colpa E' del MOVIMENTO A CINQUE STELLE E GRILLO...AMEN
    • John B. Utente certificato 4 anni fa
      ok, suicidiamoci tutti allora!
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      una considerazione sulla percentuale della disoccupazione giovanile: se prendiamo la fascia d'etá tra i 14 ed i 2o anni la percentuale scatterebbe verso il 1oo%. Come la mettiamo con la gestione ballerina dei dati?
  • Illy 4 anni fa
    ..scusate, a quale talk show ha partecipato Modigliani? No, perchè io non li guardo più. Piazza pulita, ballarò, Omnibus, L'aria che tira...li ho depennati tutti, sono satura del letame quotidiano che ci sparano addosso..una volta m dilettavo con Skytg24, ma si sono presto adeguati al sistema anche loro. però siccome la gente si abbevera a queste fontane, eccome, non dite che è ora di dare una svegliata all'italiota assonnato teledipendente? Chi di tv ferisce di tv perisca, dico io! Chi le conosce queste cifre, Beppe? E i discorsi al bar o al supermercato sul MoVimento tu li senti, Beppe? Io sì! E non sono lusinghieri. Mi sono stufata di dare spiegazioni. La gente è rintronata, troppo. E' come combattere coi mulini a vento, voi siete quelli delle diarie e del dolce far niente, ormai! E continuo a pensare che il nostro 25% ce lo siamo giocati miseramente, in parlamento vale come il 2 di picche. Nessun giornale o tv parla della reale truffa del cosiddetto "stop" ai rimborsi elettorali. I corollari vengono letti in fretta, in coda alla notizia e come fossero precisazioni di poco conto, un pò come quando pubblicizzano qualcosa che fa male e in fretta dicono che nuoce gravemente alla salute. La gente non dà peso al fatto che glieli daranno i soldi, e come, col 2 per mille... Beppe, o ci svegliamo e LI svegliamo (gli italioti teleabbioccati) o moriamo. Urge uno spazio importante in tv!!! Attivista si, ma non facendomi prendere per il culo da tutti perchè pensano che credo a Babbo Natale!
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      "I corollari vengono letti in fretta, in coda alla notizia e come fossero precisazioni di poco conto, un pò come quando pubblicizzano qualcosa che fa male e in fretta dicono che nuoce gravemente alla salute". Perfetto! Il meccanismo è proprio quello, i media sono usati senza scrupoli per manipolare le persone. Propaganda, pubblicità ingannevole, menzogne ripetute 100 volte per farle diventare verità per gli allocchi. Direi che cominciano ad esserci i termini per un'azione legale seria, dato che il M5S è in Parlamento. La libertà di informazione è un punto cruciale per liberarsi dei tangentari corrotti che comandano nei media.
  • Walter S. Utente certificato 4 anni fa
    Si parla sempre ma non si agisce mai, la disoccupazione incombe ma si continua con le solite chiacchiere. Agire per non morire qui la gente normale non riesce a far mangiare i propri figli il non lavoro per gli ultracinquantenni è la prima cosa da far pensare, mi rivolgo a tutti gli eletti M5s, ricordatevi chi eravate prima delle votazioni....disoccupati come noi adesso dovete dare una mano a chi ne ha bisogno.
    • Illy 4 anni fa
      ...come, da soli contro tutti? Siamo da soli all'opposizione, sveglia! ogni tanto SEL fa finta di appoggiarci. Tutto il resto è fuffa. Se eravamo al governo col PD era tutta un'altra storia. Ora si dice che daranno il copasir alla lega, la ciliegina sulla torta!
  • Canzio R. Utente certificato 4 anni fa
    Che sia in atto uno sputtanamento continuo verso il M5S è sotto gli occhi di tutti, i giornali e le TV di Moplen e quelli dei suoi alleati che si chiamano e dicono democratici(ma in 67 anni non ho mai capito a cosa si referiscono)che praticamente hanno il monopolio dell'informazione in Italia,hanno stabilito che il M5S deve sparire ,ne va della loro sopravvivenza,costi quel che costi.Questi" nemici per finta"li unisce gli inciuci che in 20 anni gli hanno consentito di distruggere l'economia il territorio, due generazioni e le realtà degli Italiani.Da questa ecatombe si sono salvati solo i loro privilegi,a cui si sono aggrappati come ad un salvagente.Per "combattere" contro questi avvoltoi, per spiegare le nostre idee,lasciamo perdere le televisioni ,come si è già visto si uniscono solo per dare addosso al "grillino" di turno e con certi conduttori(a loro servizio) che non ti fanno parlare la frittata è fatta.Basta! è ora di smetterla di dare denaro PUBBLICO a pioggia all'editoria.
  • Alfio Dionigi Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ho letto: Eravamo ....all'inizio!! Un grande inizio, qualcosa di magnifico che non si era mai visto...poi tutto è stato buttato via da uno psicopatico urlatore disfattista. Togliere: psicopatico Sostituire: uomo Aggiungere: che ancora potrà fare molto per gli umili, se vorrà... (se lui stesso sarà umile)
  • Matteo A. Utente certificato 4 anni fa
    Questo post lasciatelo in bella vista un bel pò! =)
  • EMIDIO BUFALINI Utente certificato 4 anni fa
    TUTTI FUORI, IN TELEVISIONE RADIO GIORNALI PIAZZE RETE A DIFFONDERE IL PROGETTO DI CHE ABBIAMO PAURA ??
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    “Se non state attenti, i media vi faranno odiare le persone che vengono oppresse e amare quelle che opprimono" uaHAHAHAH :) adesso i "troll più votati" (o meglio dire auto-votati) saranno precipitati in una crisi profonda e s'attaccheranno a sto... tram ! M5* for ever !!!
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      @Matteo A. eh si, si vive molto meglio senza sapere, contento tu... @Dario al tuo tram non si possono attaccare, perchè è dal 3 settembre che è fuori servizio :-P
    • Matteo A. Utente certificato 4 anni fa
      M5S Forever! Si vive molto meglio senza sta cosa dei commenti più votati!
  • giusi a. Utente certificato 4 anni fa
    Oooooooooo finalmente qualcuno l'ha scritto! Siamo solo all'inizio, tenetevi forte.
  • epe pepe 4 anni fa
    CAPORETTO 2008+5 Tramonti a Nordest OTTIMO PEZZO Andiamo avanti così. mandi
  • Giuseppe Pog. Utente certificato 4 anni fa
    DOMANDA: il signor Vito Crimi, senatore M5S, ha firmato la proposta di legge CONTRO LA LIBERTA' di ESPRESSIONE proposta dalla senatrice PD AMATI. Lo ha fatto a nome suo ? Lo ha fatto a nome del M5S ? Come si può stabilire PER LEGGE ciò che STORICAMENTE è VERO? Questo è DOGMA! https://www.facebook.com/photo.php?fbid=374580615996392
  • pierluigi curreli 4 anni fa
    cio che preoccupa non sono i commenti della stampa e l'attacco mosso dal pdmenoelle che ora fa scouting con Rodotà e con micromega..loro(PD-L si stanno dissolvendo nel nulla e vogliono rifarsi una verginità..spaccardosi sotto forma do cooptazione del M5S. anziche crcare ospitalità.ecco perche "Timeo dani et dona ferentes".. i cavalli di troia "Rodotà "devono stare fuori alle mura del movimento.. per non essere omologati.. cosi muore il m5s
  • victorio pezzolla Utente certificato 4 anni fa
    Luca zingaretti? Cioe', Montalbano ?? Non sara' Nicola Zingaretti, suo fratello ? Forse e' meglio correggere il post.
  • Jan Niedzielski Utente certificato 4 anni fa
    @Antonello Caporale sul FQ di oggi. Non so chi sia e poco me ne cale, noto che abbiamo un'altro imbratta carte che con la solita supponenza, alza la penna, immergendosi ed allineandosi al plotone oramai troppo numeroso, di "consigliori" dell'ultima ora? Ridicoli, come Rodotà, scrivere articoli di questo "genere" come quello di oggi, dovrebbe essere "permesso" solo dopo una sufficiente introduzione ove si dimostri di aver compreso i principi fondanti del M5S? Secondo voi si può disegnare in questo modo il M5S:"a far male al Movimento 5 Stelle con l'utilizzo di un linguaggio oramai solo incattivito, e la cura con la quale sta rompendo ciò che ha (magari inconsapevolmente) costruito, quella grande chiamata popolare all'uso civico della democrazia, all'impegno diretto, alla responsabilità, a forme di contrasto pacifiche contro l'impianto corrotto e inconcludente del potere italiano, è salutata in queste ore con grande sollievo dai partiti che sentivano il pericolo avanzare e avevano il fiato sul collo di una forza disordinata e ingenua ma possente."? Vi piace "una forza disordinata e ingenua ma possente"? Dove l'unico aggettivo positivo é possente? Ci avete debitamente ed abbondantemente ROTTO IL CAZZO, consiglieri DISINTERESSATI, che fate solo il gioco del potere, scimiottando "critiche" che sono più funzionali ad influenzare che a sollevare critiche costruttive, che generalmente dovrebbero offrire una possibile RISPOSTA, e non concludersi con:"Colpisce qui più del dolore per l'approssimazione con la quale è guidata una forza politica che stava comunque aprendo un nuovo orizzonte (chi scrive non ha votato questo simbolo né ha intenzione di farlo in futuro..Come se niente fosse successo, ecco. Questo solo si percepisce". Le dirò che se si percepisce che nulla sia "successo" lo dobbiamo al 57esimo posto al mondo per libertà di stampa, NON PER LE "SFURIATE DI BEPPE GRILLO" STRUMENTALIZZATE DAI MEDIA PER UN PRECISO SCOPO DI DELEGGITTIMAZIONE, SI GUARDA SOLO AL DITO?VAFFAN
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
    lo riposto,anche lui est risortodalle ceneri:)))) """""ragazzi non aspettate che l'ottimismo ve lo diano sempre gli altri, se vi guardate bene intorno( analisi politica) dovreste essere ottimisti,come dice un assiduo, senza se et senza ma! cercheranno di nascondere più che possono ma alla fine il tappeto non riuscirà più a contenere tutta la polvere! augh ho detto!!""""" paolo
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      vero, la doppia anima, gioia e tormento...ma guai se in me non vi fosse, amo sognare...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      si,la doppia anima a volte rende fragili..esposti,scoperti...ma allo stesso tempo rafforza e la capacità di stupirsi ancora rende vivi!!
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      sorellina...scorza dura esternamente, ma dentro semo de burro...se poi c'aggiungi la doppia personalità, il caos è padrone...ma va bene così, piuttosto che na vita da zombie... tu sei eterna, come le tue parole cara sorellina ;)
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      paolo,grazie!!! tocco ferro,va!! fratellone,anche io, non credere ,ho certi giorni...te ne avevo cominciato a parlare prima che il pc...mi lasciasse...!!!ma la mia forza è che risorgo sempre!:-)
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      sorellina, se può di na m....? ce sta er sole, ma me girano...e tanto.
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      dani quando ieri sera ho visto che tutti i msg anche quello della buona notte erano spariti ho capit che la maledizione piddina aveva colpito ancora. se avrai problemi di questo tipo fammelo sapere cercheremo di risolvere insieme , se avrai bisogno, ovviasmente! ciao
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      fratè, nun ce devi spiegà nulla.. azz...duro al pezzo ;)
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      paolo,come ti ho detto sotto da e.d. ieri sera ...avevamo avuto dei segnali!!ma quando ti sei accorto , questa mattina?? fratellone ciao!!l'umore come va?...
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      ps onde evitare spiacevoli malintesi, quelli che nascondono la polvere , non si riferisce al m5s!! ovviamente, non me le fate spiegà le cose!!!, ci rimango male:)) paolo
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      cristià , me stanno a bastonà!!!! ma io so mezzo furlan, anzi carnico:)))) paolo
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      ave fratello mio
    • giusi a. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo, occorre ragionare con la propria testa.
  • Stefano M. Utente certificato 4 anni fa
    La domanda corretta sull'argomento comunicazione è andiamo in tv a comunicare ciò che si fà rischiando di essere travolti dalla melma, o è meglio non andarci cosi di sicuro non diventiamo melma ? oppure è un'altra? e cioè, possiamo rendere la comunicazione televisiva, talk show inclusi, seria e credibile ? Il punto dirimente stà sul potere decisionale nel modo di comunicare quando si è ospiti di una trasmissione o si viene intervistati. Non siamo alla regia ne alla conduzione di quel evento possiamo comunicare sia con l'immagine che verbalmente ,ma non potremo mai farlo se il conduttore o l'interlocutore o il regista non ce lo permette. Tuttavia credo si possa trovare la forma per neutralizzare per il tempo necessario a comunicare, sia il conduttore che il regista o chiunque cerchi di sabotarci. UN'IDEA PER LA PRESENZA NEI TALK POTREBBE ESSERE QUELLA DI PARTECIPARE MINIMO IN 5 ORGANIZZATI PER COMPITI MUNITI DI IPAD E VIDEOREGISTRARE LA DOMANDA O L'OBIEZIONE O IL SERVIZIO VIDEO E DOPO UNA CONSULTAZIONE IN (STUDIOSTREEMING) ,DARE LA RISPOSTA VIDEOREGISTATA ANCH'ESSA ,IN MODO CHE SE VERRA' SABOTATA , RIPARTIRA'LA CONSULTAZIONE E COSI VIA .SE I TEMPI DEL TALK NON LO CONSENTIRANNO DOVRANNO CAMBIARE FORMAT E ALLORA LA TV CAMBIERA' IN MEGLIO,ALTRIMENTI DOVRANNO ESCLUDERCI LORO DALLA TV .
  • marco u. Utente certificato 4 anni fa
    Non capisco, anzi comincio ad essere davvero alterato, nel leggere come un parlamentare del M5S possa teorizzare un possibile accordo con il PD . Lo posso capire da un elettore dell'ultima ora, che ha tutto il diritto di esercitare l'errore nell'urna, avrà modo di correggersi nel voto o convincersi del contrario. Un candidato-eletto NO. Lo sapeva prima di fare il parlamentare che mai ci si sarebbe alleati con quella accozzaglia di falliti, (PD-L)+(2/1° repubblica) (nota:questa formula me la sono inventata adesso). Se poi addirittura pensa che gli eventi abbiano cambiato le prospettive di partenza, allora io mi ARRABBIO come una bestia perchè ci vedo il dolo. Ma lo vedete dove è finito il PD? Leggete qualsiasi post di Beppe prima o appena dopo le elezioni...si è avverato tutto, anche peggio di quanto mi aspettassi: l'INCIUCIO è addirittura istituzionalizzato. A questi presunti dissidenti o come meglio vorrebbero definirsi: attenti, Voi non vi perdono, vi vengo a prendere sotto casa perchè sareste peggio di un traditore. A TUTTI GLI ALTRI NON DEL MOVIMENTO: nessuno vi obbliga a parlare male di un movimento non vostro, andate dai Vostri politici di riferimento a lamentarvi. Davvero credete di fare cambiare idea ai 5Stelle con le vostre critiche stantie da politicante di prima Repubblica (istituzione e quotidiano)? Oppure siete attratti e non volete ammettere che per affrontare il futuro vi dovete con tanta fatica e delusione spogliare di schemi che avete o vi hanno appiccicato addosso da una vita ? Se cosi fosse ho pazienza, ma se siete qui solo per spargere la vostra acredine senza fine allora ne approfitto e già che ci sono vi dico, cortesemente, col sorriso, andate a dare via il deretano.
    • Alfio Dionigi Utente certificato 4 anni fa
      Avete ricevuto un mandato ben preciso: CAMBIARE IL PAESE ma quello che dici fa capire il contrario. Siete legati pure voi ai vecchi schemi che vorreste denunciare. Siete legati alle frasi fatte. Invece di incavolarti verso il PD etc. dovresti farlo con te stesso, pensando che esiste ancora in politica il piccolo fauno di Arcore. Grazie agli stupidi NIET...
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
    o.t. "Letta promette piano giovani prima di Consiglio Ue giugno." caro PDC unica soluzione est : reddito minimo garantito!!! ne vogliamo prendere atto !? c' est in tutta europa!!!!! siamo sempre figli di un altro dio noi italici? paolo
  • Matteo Doria 4 anni fa
    E' IMPORTANTISSIMO far sapere ai Cittadini che i "partiti", FINORA, hanno usato il "rimborso elettorale", senza alcuna TRASPARENZA, tanto è vero che la Corte dei Conti ha "appurato" che dal 1994 al 2012 hanno preso 2 MILIARDI e 579 milioni di euro e le "spese rendicontate" sono solamente su 579 MILIONI di euro. Quindi di 1 MILIARDO e 654 milioni di euro................NON SI SA NULLA !!!!!!!! Queste "informazioni" erano, STRANAMENTE, giovedì 30 maggio nei principali giornali. "la Repubblica" ha pubblicato anche un grafico.
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Molti soldi sono all'estero, su conti cifrati in paradisi fiscali. Cifre astronomiche, frutto anche delle tangenti sulle privatizzazioni ai danni dello Stato Italiano. Se si riesce a fare chiarezza su queste truffe colossali al popolo italiano, questi si salvano solo con gli elicotteri.
  • Leonardo Calconi Utente certificato 4 anni fa
    Sorry...1966=1965
  • Elia Porto 4 anni fa
    MA IO NON VOLEVO RODOTA' E NEANCHE PRODI. Per carità, due persone per bene, ma sono due privilegiati dal sistema dei partiti. E' gente questa che stando a sinistra , ha vissuto di chiacchere, istituzioni, convegni, e lauti compensi pubblici. Ricordiamo Rodotà come garante della Privacy, ma cos'è la privacy? NULLA. Siamo più spiati oggi che c'è la legge rispetto al passato. E Prodi? Il disastro dell'IRI, la vicenda Alfa Romeo? L'ingresso nell'Euro e la tassa d'ingresso? Ma per carità. COME SEMPRE BEPPE E' MEGLIO DEL SUO MOVIMENTO. Io non voglio stare a sinistra, non lo sono mai stato, per questo ho scelto il M5S e ci rimarrò fino alla fine. Il Professor Rodotà, stava sotto naftalina, e veniva invitato di tanto in tanto ai Talk show del PDmenoelle per parlare male del Nano. Aperto l'armadio delle antichità, il Professore è risalito in cattedra per farci lezione di inciucio. IO NON VOGLIO RODOTA', NON VOGLIO PRODI, NON VOGLIO VENDOLA E NON VOGLIO NESSUNO CHE VIVE DI PANE E POLITICA, FOTTENDOSENE DEI CITTADINI. Se il M5S, diventerà una succursale della sinistra ,mi ritirerò in buon ordine e non tornerò mai più alle urne. UN CONSIGLIO AI PARLAMENTARI DEL M5S, BISOGNA FARE CASINO IN PARLAMENTO, SCENDERE IN PIAZZA PER DENUNCIARE LE TRUFFE (vi ricordate la scatola di Sardine?)ED INFINE FARSI OSPITARE SOLO NEI TG PER POCHI MINUTI PER SPUTTANARE QUESTI CIALTRONI. Fate presto perché diversamente i cittadini potrebbero cominciare LA CACCIA ALL'UOMO (politico).
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Tutto vero condivido appieno ma: siamo soltanto all'inizio quello mi preoccupa. Lo sfacelo , il declino ormai mi pare inevitabile quale sara' il prezzo da pagare mi chiedo. Prima che una classe dirigente targata 5 stelle sia formata avremo il paese allo sbando, non ho ricette la mia e' solo una constatazione.
  • Leonardo Calconi Utente certificato 4 anni fa
    L'assassinio di Malcom X e la nascita ufficiale del movimento Black Panters praticamente coincidono col 1966. MX è sicuramente il padre spirituale del BP che si stava formando quando lui era ancora in vita. Ci sarebbe da discutere sul se MX sia stato assassinato per togliere di mezzo un capo al nascente movimento o se viceversa il movimento si sia ufficializzato come risposta violenta all'assassinio. Probabilmente la verità come sempre sta nel mezzo.
  • simone stellini Utente certificato 4 anni fa
    OT Il finanziameto deve essere abolito entro 1 anno. I cittadini hanno pagato una marea di tasse subito e senza fiatare,che LORO ci hanno chiesto. A volte anche retroattivamente. Ora che si tratta dei loro soldi,non hanno nessuna fretta. Ok.Continuano a prenderci in giro. Che si aspetta a tornare davanti al parlamento? Invece di stare qui nell'ombra???
  • Edmund Dantes 4 anni fa mostra
    FRACCHIA GRILLO vs PRINCIPE DRACULA chi vincerà? Grillo parlante ha intrapreso una dura battaglia contro il principe delle tenebre che schiavizza gli italiani.. uno scontro con battute comiche senza esclusione di colpi.!! In Italia abbiamo il principe delle tenebre vive in un castello ad arco e serpente con orge e riti segreti al drago fox-p2 con i sui cavalieri guardiani che non permettono ai babbani italiani di aprire gli occhi e guarire dal male dell'ignoranza! il babbano vende l'anima al diavolo rosso nero in cambio dell'evasione e dell'imu!
  • Claudio Ferrari Utente certificato 4 anni fa
    Bel ragionamento, alla fine i numeri però contano, anche perché il M5S non è nelle condizioni di avere un politico come Craxi che straccia tutti pur avendo raccolto poco! I partiti si riorganizzeranno - lo stanno già facendo - e non ci sarebbe tempo da perdere se il movimento già possedesse il fine stratega politico di cui necessita. Purtroppo il tempo non è alleato del movimento che rischia molto senza un fine stratega!
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      Il tempo di Craxi era un'altro tempo. Mettersi a fare come Craxi in questo tempo che non è più il tempo di prima sarebbe solo perdere tempo.
  • annibale 51 4 anni fa
    Stamattina al bar c'era un pensionato a sparare contro Grillo :"uguale agli altri e che si tiene i finanziamenti pubblici per pagare la campagna elettorale"; scusatemi ma io non gli ho nemmeno risposto: lui e gli altri si dovranno svegliare tra qualche mese quando inizieranno a tagliar le pensioni. Ciao a tutti.
    • Nicola da Mantova Utente certificato 4 anni fa mostra
      Secondo te quel tizio legge il blog? No? Continuiamo a non andare in televisione e sara' sempre cosi'.
    • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa
      Vero, l'italiano medio si sveglia solo quando viene colpito in prima persona.
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
    o.t. Dum Romae consulitur, Saguntum expugnatur mentre a Roma si discute, Sagunto viene espugnata!! Rai, interrogazione di Sel contro la carica delle nomine di Gubitosi Il testo firmato dal capogruppo Loredana De Petris chiede al governo di chiarire "l'arrembaggio di poltrone prima che si insedi la commissione di Vigilanza". Sotto accusa le scelte fatte dal direttore generale che ha assunto in posizioni apicali una lunga serie di persone vicine a lui e alla sua storia professionale paolo
  • Alessio Ferrari 4 anni fa
    Aggiungo, caro Beppe, che te hai sempre detto che con la rete aggreghi le persone, magari persone di valore, ecco in questo momento non lo stai facendo, devi tornare a farlo. Coinvolgiamo il meglio della società civile nel movimento!!!!!
    • Alessio Ferrari 4 anni fa
      No mi riferisco per esempio ad Alberto Bagnai una grande persona, un grande comunicatore e un bravissimo economista. Parlo di società civile non so se sai leggere....
    • Rocco 4 anni fa
      Quando parli di persone di valore ti riferisci come quella associazione a delinquere che sta governando? Belle persone di valore!
  • bernardo losini 4 anni fa
    Verissimo.
  • Alessio Ferrari 4 anni fa mostra
    Non rovinare il movimento Beppe, dobbiamo alzare il livello del dibattito, dobbiamo far partire la democrazia dal basso col portale (tassiamoci e facciamolo) dobbiamo proporre di più e farlo sapere!!!!!!!!!!!! E poi dobbiamo coinvolgere il prof. Bagnai, deve diventare dei nostri, dobbiamo votare per verificare se il movimento vuole sposare le sue tesi. Qui però ho l'impressione che lo blocchiate voi dall'alto....Io, insieme a tanti altri, lo vorremmo dei nostri Questo articolo è interessante lo condivido http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/01/piu-grillo-spacca-tutto-piu-a-roma-si-brinda/612901/
  • Alfio Dionigi Utente certificato 4 anni fa
    Punto fondamentale è: Berlusconi e il Berlusconismo è migliore del Partito Democratico? E’ più accettabile del PD? Se la risposta IN COSCIENZA è “ N O “ occorre operare per togliersi di torno, politicamente, un personaggio deleterio per l’Italia come Silvio Berlusconi. Tu credi che Berlusconi, il PDL…. siano identici al PD? Sarebbe un grosso errore ma voglio sperare che, sotto sotto, non la pensi così. LAVORA ALLORA PER TOGLIERE BERLUSCONI DALLA SCENA POLITICA DEL PAESE. E TORNERAI a vedere nuovi, maggiori consensi, lavorando per l’equità sociale, stando al Governo.
  • Tullio La Volpe () Utente certificato 4 anni fa
    proposta di riforma fiscale pagina 2 Se tutti i contribuenti potranno scaricare qualsiasi spesa effettuata dal proprio imponibile , difficilmente ci sarà chi faevorirà colui che, a fronte di una prestazione professionale, tenti di non fornire una documentazione fiscale. Qualsiasi contribuente diverrà un ferreo controllore e la richiederà per il suo beneficio fiscale immediato e per evitare che l’evasione si ritorca contro se stesso . Avremmo 60 milioni di persone che controllerebbero l'evasione. Dai conti dello Stato si evince che oggi l'evasione in Italia è di circa 140 miliardi di euro . Cosi immediatamente si recuperano i 140 miliardi di evasione che entreranno nel ciclo, aumenteranno i consumi e lo stato dovrà prendere i soldi soprattutto dai consumi chi più spende meno paga . Si evince che se il reddito non dichiarato produce un' evasione di circa 140 miliardi di euro si deduce che il prodotto lordo ( PIL ) sarà di circa 300 miliardi di euro in aumento. Ma la cifra ahimè sicuramente è molto superiore; io sono convinto che l'evasione arriva a circa 300 miliardi se non di più quindi genera un fatturato (PIL) quasi di 600 miliardi . Questo accadrebbe se si riformasse il sistema fiscale scaricando tutto tutti. Chiaramente il gettito delle tasse dirette diminuirebbe sensibilmente ,a beneficio dei consumi .infatti con questo sistema anche i dipendenti pubblici e privati ne beneficeranno . Infatti scaricando tutto potranno recuperare dalle spese fatte in eccedenza all’imponibile la parte pagata alla fonte dello stipendio , le tasse già pagate . Se un dipendente pubblico o privato che sia che guadagna circa € 1200,00 netti in busta , lordi circa € 2000,00 ipoteticamente con questo sistema andrebbe a recuperare dalle tasse pagate alla fonte , quanto spende in più delle 1200,00 euro la differenza . Quindi il dipendente potrebbe beneficiare con questo nuovo sistema e può spendere anche tutte le 800,00 euro che gli sono stati trattenuti dallo stipendio .
    • annibale 51 4 anni fa
      Nella mia ignoranza penso che la lotta all' evasione come risorsa per il pil sia assolutamente inutile: sul piano della giustizia individuale hai ragione perchè le tasse devono essere pagate da tutti ma sul piano della crescita del pil pagarle o non pagarle cambia di nulla (purchè i soldi non pagati in tasse restino nel territorio). Questo è il mio parere di contadino. Ciao
  • luca cappilli Utente certificato 4 anni fa
    In una famiglia se il padre e' un delinquente I figli al 70% vanno a delinquere CIVATI PD SEI BOLLATO
  • Valerio Di Fulvio Utente certificato 4 anni fa mostra
    Eravamo ....all'inizio!! Un grande inizio, qualcosa di magnifico che non si era mai visto...poi tutto è stato buttato via da uno psicopatico urlatore disfattista.
    • giulio v. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Il psicopatico non è lui, sono coloro che come nel ventennio urlavano "IL DUCE HA SEMPRE RAGIONE", di fenomeni come Starace in italia ne siamo pieni, sono loro il dramma perchè creano l'illusione..., Starace almeno fu coerente fino all'ultimo, questi fino a prova contraria non valgono un cazzo.
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa mostra
      cerca di portare rispetto a Grillo , senza di lui non avresti avuto alternative alla corruzzione , alle ruberia ed all'incompetenza di PD e PDL . Staresti ancora in un tull al buio senza via di uscita , adesso la strada è segnata bisogna solo lavorare e proseguire . Ha donato al popolo uno strumento per una rivoluzione pacifica , la prima della storia dell'umanità . Rifletti prima di attaccarlo per un particolare che non gradisci.
    • Omeopata Ottimista 4 anni fa mostra
      ...e tutto solo perché non si sono trovati giovani con un futuro su cui scaricare nuovo debito.
  • andrea colacicchi 4 anni fa
    Ottima analisi, non c'è dubbio. Oramai i giornalisti, soprattutto quando si trasformano in editorialisti, sono sempre più asserviti agli editori e quindi al sistema politico-imprenditoriale della casta. La realtà, invece, è quella descritta in questo post. Non si possono mischiare le pere con le mele; le politche riflettono (e lo hanno sempre fatto) gli umori dei cittadini con riguardo alla politica "politicizzante", che poco o niente ha a che fare con le consultazioni amministrative dove si esprime una preferenza, molto spesso, ad un candidato che si conosce anche molto bene, e che a sua volta percepisce questa responsabilità in modo diretto, non "filtrato". Ritengo, quindi, che il M5S abbia ottenuto un ragguardevole risultato anche a Roma, dove sicuramente il dato più significativo è stato l'astensionismo, che opportunamente (per loro) i partiti politici stanno cavalcando nel dopo elezioni. Avanti così. Ad majora!
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    a qualcuno risulta vero che il copasir lo prendano quegli altri ladroni della lega???!!!...no perchè se così fosse dobbiamo in massa e sul SERIO dichiarci Prigionieri Politici!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • anib roma Utente certificato 4 anni fa
      speriamo non facciano anche stà schifezza perchè con la somma di tutto quello che stanno combinando si passa dalla provocazione all'istigazione e... lo sanno... Ciao ragazzi, un abbraccio fraterno a tutti.
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      buondi anib paolo
    • Paola S. 4 anni fa
      non lo so, ma non mi stupirebbe
  • e. d. Utente certificato 4 anni fa
    buongiorno blog!!!! caffe' e crostata di ciliegia va bene per tutti? Incominciamo con la giusta carica la giornata piu' combattivi che mai!! W M5S sempre!
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      niche, te o posso dì? sei n'anima splendida tè sei Roma, bella ed eterna... ps. ce so stato per un anno intero 1983 mazza quant'anni ce so passati...
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      me lo dici a me? di quanto hanno costruito a roma, l'estrema periferia è diventata quasi centro.. che tristezza. i loro slogan "compra la nuova casa nel verde!": ma quale verde?per costruire l'hai tolto tutto il verde! e lasciamo stare quanti centri commerciali abbiamo, i funghi son più lenti a spuntare. e poi, se ci pensi, per avere cosa? son tutti uguali, stesse marche franchising. una borsa identica la trovo al centro commerciale di caltanissetta e in quello di aosta. io so diversa e alquanta strana, a detta dei più: me ne vado in giro per il centro, alzo l'occhi al cielo, guardo l'antiche mura, me domanda come viveva la sora maria 100 prima, camminava 'ndò passo io adesso, cor cestino in testa, me se apre er core t'ò giuro, e me compro nà borsetta dall'artigiano piccolo pè non fallo chiude...
    • Wlad/ Dò () Utente certificato 4 anni fa
      Il caffè l'ho preso, ma la crostata? ... in ritardo anche 'stavolta. Buongiorno a tutti.
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      dolce niche, grazie delle parole...lei manca si, ma direi che son io a esser storto dentro, oggi ce stà er sole e io son scontento... sarà perchè ha abbattuto degli alberi splendidi vicino a casa, per far posto ad un centro commerciale...a volte odio l'uomo.
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      cristinao, non ti posso "vedere" così... dai... non sarà per colpa della luna, vero? ti manca la luce? ti illuminiamo noi, le tante stelline che ti seguono... siamo tante, tutte insieme un pò di luce faremo, un pò di calore... se poi stai giù per la questione politica, allora io sto peggio di te! la gente si lamenta ovunque, pure dar fruttarolo (non quello nostro) e che fa per cambiare? il nulla. ma andassero a ... 'giorno cristiano!
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      niche, ciao, scusa, t'ho persa nel saluto, son proprio un nano...
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      buon giorno,paolo, manu, oggi sole, ma umore nero...uff, sempre storta va..vabbè grazie per il caffè e torta...è presto per la grappa? ciao sorellina...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      buongiorno ragazze!!! paolo,ancora !!!!ieri sera ne avevamo avuto sentore!! dopo che sei andato via puff...sparito il tuo post della buonanotte!!
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      bisogna sempre essere ottimisti e guardare avanti altrimenti e' la rovina, se si crede in qualcosa prima o poi la si ottiene, anche a costo di sacrifici e fatiche...non chiniamo la testa!!!
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      grazie, doppia razione! qui occorre essere ottimisti ma a volte non vedo via d'uscita... buona giornata ed
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      ciao e.d. buondì anche a te! paolo
  • Leonardo Ulissi Utente certificato 4 anni fa
    Condivido appieno l'analisi di Di Cori Modigliani; infatti tutti i partiti dopo le elezioni dicono "abbiamo vinto" se hanno ottenuto gli stessi voti, oppure "abbiamo tenuto" se invece hanno perso voti. Purtroppo la politica attuale è anche interpretazione dei dati per i loro personali scopi, fregandosene altamente di quello espresso dal popolo. C'è anche da dire che la ns flessione poteva essere gestita meglio in questi mesi; secondo me tra chi non ha votato in queste comunali ci sono quelli del M5S che si sono astenuti perché sono rimasti parzialmente delusi dai risultati in sede parlamentare. E' un'evitabile scotto per il Movimento che si è affacciato da poco nel panorama politico. Ora si tratta di recuperare la loro fiducia ed andare a convincere quelli astenuti cronici. Facciamo un vero atto di coraggio che nella logica dei partiti non esiste; ammettiamo di aver sbagliato in quelle cose dove è successo veramente, così facciamo vedere a tutti che noi abbiamo le palle per farlo senza incolpare alcun altro, non come fanno pdelle e pdmenoelle (e tutto il resto dei partiti) che si rinfacciano l'un altro le colpe senza rendicontare delle proprie. Per guadagnare consensi non ce la dobbiamo prendere con la tv, i giornali ed i media in genere che dicono male di noi perché facciamo il gioco loro. Ignoriamo quanto dicono le baggianate gratuite, ma facciamo tesoro di quando qualcuno ci fa notare i ns errori, senza demonizzarli (v. Rodotà).
  • Luigi Gioacchini Utente certificato 4 anni fa
    BASTA FINANZIAMENTO PUBBLICO AI GIORNALI Il finanziamento pubblico all'editoria ha offeso e vilipeso la libertà di stampa. I soldi spillati ai cittadini per questo finanziamento servono solo a mantenere la casta e gli interessi di bottega a cui essa è asservita. http://www.lavocelibera.it/diciamola%20tutta/latina_oggi_informazione_parziale.html http://www.lavocelibera.it/diciamola%20tutta/latina_oggi_informazione_parziale.html
  • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
    O.T. buondì a tutti!!! mi tocca impegnarmi , ma sempre qua sunt:))))) HIC MANEBIMUS OPTIME! paolo ovest
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      toc toc..il nano est stato chiamato da qualcuno?
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      plastica:) paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      l'importante è che ti abbiano differenziato! l'ecologia prima di tutto...
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      fanno tardi la sera:))) et poi non si presentano la mattina presto. aggiungici che oggi est sabato.... paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      è strano, non leggo la danila, cristiano luca... che fine hanno fatto?
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      nike cosi mi hanno trattato quelli di sx ieri sera: http://www.corriere.it/Primo_Piano/Esteri/2013/05/31/pop_fidanzata.shtml paolo
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      :((( quoque tu nike.....!!!!!! paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      io non sono amica di paolo est... io non l'ho conosco... io mantengo le distanze... io non leggo mai gli articoli che posta... io apprezzo gli avversari ... in primis il cetra...già m'hanno bannato una volta per essè amica tua, eppur posto poco e sotto! la verità è che io non sarò mai una voltagabbana,è la mia natura, i miei mi hanno insegnato la coerenza è l'onestà, dovessi rimanere sola, insieme a grillo
    • e-st. e-strisortodalleceneri! Utente certificato 4 anni fa
      ciao nike!!!! cosa si deve fare per soddisfare il proprio ego smisurato!!! perchè quelli di sx ce l'hanno con me????? mah paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      ovest! bannato e risorto??? sei un campione qua dentro, nessuno più di te, sei nà potenza, my compliments! M.P.P. (così vero?) buona giornata
  • Paola S. 4 anni fa
    è una questione di interpretazioni, dovremo essere più obiettivi ed affrontare il paragone con le politiche di appena 3 mesi fa. Considerando Roma, dove alle politiche M5S ha avuto grandi consensi, il 12,5 è molto misero e deludente, e nell'interpretazione, non si può considerare la delusione degli elettori di 3 mesi fa rispetto a come si è affrontato il grande consenso ricevuto. la delusione ha riportato gli elettori, normalmente non votanti, che erano andati ai seggi a febbraio, a non votare di nuovo. Rispetto alle Politiche 2013, dove il PDL aveva circa il 21%, il PD circa il 25, il M5S 25%, i risultati non devono far gioire! E' sicuramente mancata la comunicazione, magari con i nuovi elettori acquisiti a febbraio, forse teledipendenti, ma ci si aspettava anche un'operatività diversa al Parlamento ed al Senato. Quello per cui la gente ci ha votato, nonostante il grande successo a febbraio, non ha dato soluzioni. Il nuovo governo sta facendo dei ritocchini a loro comodo su quello che la gente chiedeva a gran voce: nuova legge elettorale, abolizione istantanea del finanziamento ai partiti, riduzione drastica dei compensi e privilegi ai politici, ripresa dell'economia con interventi per le attività economiche ed i lavoratori. E noi ne siamo corresponsabili.
    • Paola S. 4 anni fa
      lo so che le nostre proposte sensate vengono sistematicamente bocciate, ma, immaginiamo se fossimo stati al governo con il PD, e avessimo fatto le stesse proposte dall'interno del governo. Probabilmente sarebbero state bocciate ugualmente, ma sarebbe emersa la bocciatura dal PD stesso oppure avrebbe necessariamente causato un'adesione da parte di qualcuno del PD. Il governo sarebbe stato facilmente a rischio, ma la responsabilità sarebbe stata solo del PD.
    • marco u. Utente certificato 4 anni fa
      Ancora una volta, non paragonate le Politiche alle Amministrative. Con le prime si vota la visione che ha un gruppo (partito o movimento che sia) di una Nazione, le seconde sono personalizzate ed esprimono esigenze locali. M5S è giovane e non accetta al suo interno ex politici, ecco perchè a livello locale non abbiamo ancora una classe dirigente pronta e conosciuta dai cittadini. A livello Nazionale invece si vota l'idea del gruppo, cosa ben diversa. Anche nei partiti tradizionali abbiamo visto enormi differenze in passato tra i due risultati...ancora di più con le Europee.Ci vuole tempo, tanto, ma noi abbiamo una visione di lungo termine.Arriviamo...
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Come fai a dire che ne siamo corresponsabili se il M5S ha visto bocciate sistematicamente tutte le sue proposte dal partito unico dell'inciucio? Documentati su Montecitorio 5 Stelle qual'è stata fino ad oggi la coerenza e l'attività del M5S in Parlamento, altrimenti sei e rimarrai soltanto in malafede.
  • Fabio M. Utente certificato 4 anni fa
    stupendo articolo. mette nella giusta prospettiva qto emerso dopo il voto. credo che la grande delusione qua dentro sia dovuta al fatto che è una rivoluzione "lenta" e nn rapida. ci sono i giovani che devono diventare trentenni o quarantenni prima di vedere un cambiamento. ci sono i quarantenni che saranno ormai vecchi, ora del cambiamento. La cosa va accettata, ahimè. Ma certamente il risultato, attravs qs scritto, prende le giuste prospettive e proporzioni. quello messo in atto dalla stampa è un fuoco di sbarramento e nn di annientamento, qs è un fatto. e la su virulenza è chiaro segno di come stiamo andando nella direzione giusta. Solo una cosa: a mio avviso, un'alternativa credibile e preparata la si può ben presentare da subito. se la serracchiani, romana, può essere eletta in friuli, perchè forse brava e credibile, anche noi possiamo trovare una rappresentante locale, bravo e credibile ed un programma chiaro e ben spiegato. ora, nn tra 5 anni. Avanti così, comunque, avanti così!
  • Tullio La Volpe () Utente certificato 4 anni fa
    progetto di riforma fiscale pagina 4 diventeremo uno stato virtuoso ed avremmo la possibilità di pagare la rimanenza del debito . Se le cose andranno ancora avanti cosi senza cambiamento ci avviteremo in una spirale di non ritorno . S E O gradirei avere un confronto su queste idee grazie Tullio La Volpe lavolpetullio@hotmail.it
  • Giovanni M. Utente certificato 4 anni fa
    IO VOTO E VOTERO' M5S Bob Dylan Solo un fesso può credere a quello che legge sui giornali. Qui sono invisibile, anche a me stesso. E qui, lungo la strada che nessuno percorre, dove non si creano preoccupazioni, dove lo spettacolo deve continuare... è dove morirò.
  • Alfio Dionigi Utente certificato 4 anni fa
    Beppe facciamo chiarezza. Capiamo la tua pervicace ostilità verso i PARTITI per quello che hanno vomitato su di noi dai loro apparati: ruberie, clientelismo, nessun interesse per la cosa pubblica e per il bene comune. Ora però devi dimostrare di essere uno stratega e andare “al dunque” come milioni di Italiani si aspettano ( come hai ben visto senza più tanta pazienza ), soprattutto a causa della reale o incipiente povertà. NON SI PUO’ PIU’ ASPETTARE, DEVI FARTI AVANTI, NON STARE PIU’ DIETRO LA TENDA DEL BLOG SOLTANTO. ENTRA FISICAMENTE, CON I TUOI, DENTRO LE “REGALI” STANZE ISTITUZIONALI… So bene che le trasformeresti in monolocali con angolo cottura… Ma un punto fondamentale è: Berlusconi e il Berlusconismo è migliore del Partito Democratico? E’ più accettabile del PD? Se la risposta IN COSCIENZA è “ N O “ occorre operare per togliersi di torno, politicamente, un personaggio deleterio per l’Italia come Silvio Berlusconi. Occorre iniziare SUBITO con atti concreti nei prossimi giorni. In un post ti ho detto che occorre entrare in contatto con i giovani deputati del PD e SEL. Attaccare indistintamente i nuovi eletti, spesso portatori – abbiamo sentito - di nuove idee NON E’ CORRETTO (perché sono “del PD….”?) Spesso essi spingono per OBIETTIVI COMUNI. E’ con essi che il Mov. 5 stelle deve interloquire per porre SUBITO in atto un cambiamento, anche di Governo. In sintesi: vogliamo il M5Stelle al Governo, con un premier nuovo PD o SEL o meglio “di Area”, fuori dalle correnti. Preparati anche ad indicare TU un nome e cognome. A meno che tu, Grillo, non viva nell’illusione di ottenere di più senza concretezza… Tu credi che Berlusconi, il PDL…. siano identici al PD? Sarebbe un grosso errore ma voglio sperare che, sotto sotto, non la pensi così. LAVORA ALLORA PER TOGLIERE BERLUSCONI DALLA SCENA POLITICA DEL PAESE. E TORNERAI a vedere nuovi, maggiori consensi, lavorando per l’equità sociale stando al Governo.
  • Tullio La Volpe () Utente certificato 4 anni fa
    proposta di riforma fiscale . pagina 4 nuovo Pil mld. 2700 Pil attuale mld . 1800 Differenza mld. 900 Quindi lo stato recupererà su 1800 mld il 5 % mld 90 Su 900 mld il 25 % mld 225 Recupero mld 315 Eliminare poi tutte le spese improduttive : Vanno aggiunte le tasse dirette che sicuramente saranno minori,ipotiziamo 100 mld . eliminazione delle provincie eliminazione di 500.000 auto blu eliminazione di tutti gli sprechi dell’amministrazione pubblica . si potrebbero raccattare altri 100 150 mld che sommati ai 315 porteranno nelle casse dello Stato da 415 ai 465 mld piu le tasse dirette 100 mld si arriverebbe a un incasso di 515 ai 565 mld. Poi si potrebbe vendere parte del patrimonio statale . vendere le partecipate quelle valide ai privati e dismissione ( chiusura ) di tutte quelle partecipate che non sono altro che vagoni per politici . Anche queste operazioni portano soldi per abbattere anche il debito pubblico. Si dovrà inserire sicuramente l’ IVAP che sarebbe l’IVA che dovrebbero pagare i privati cittadini quando si verificano le condizioni : Fitto di un’abitazione in città o in posti di villeggiatura , vendita di una casa ,di un’auto di un mobile ecc . Es. fitto di immobile : il conduttore riceverà fattura dal proprietario più IVAP potrà scaricare dallo stipendio l’imponibile del fitto e pagare al proprietario il fitto , imponibile + IVAP . Il proprietario dovrà versare all’erario l’IVAP del bene fittato . Per tutti i casi di vendita privata si dovrà usare questo sistema . Con questa riforma si otterranno vari risultati : eliminazione della corruzione abbassamento della percentuale del debito di circa il 40 %
  • Riccardo Rutigliano Utente certificato 4 anni fa
    Oggi stiamo cercando di giustificare a tutti i costi, la sconfitta del M5S, ma purtroppo la realtà che stiamo vivendo è un'altra. Non andare in TV, per il M5S, ha determinato uno scontro tra la nuova generazione e la vecchia, mi spiego: molti giovani, che usano il sistema informatico elettronico, hanno convinto lo zio, il nonno e i soggetti meno giovani, a votare il M5S. Per la vecchia generazione, specialmente al sud, la TV resta l’unico mezzo d’informazione. Oggi, con le comunali, abbiamo forato completamente e dobbiamo assolutamente utilizzare la ruota di scorta, bisogna andare in TV.
  • Roby 4 anni fa
    Ho parlato con tantissima gente che ha votato il MS5 alle elezioni e che continueranno a votarlo, quello che è stato perso non è dovuto ad amministrative o alle governative, ma solo per lo scontento degli elettori. L'MS5 stelle aveva portato a casa i voti degli indecisi e adesso non hanno votato. La cosa peggiorerà se si continua a criticare senza dare risposte concrete. Una delle critiche ed anche la peggiore., a mio parere, è quella sui finanziamenti pubblici ai partiti, se PD e PDL dicono che tireranno via il finanziamento bisogna esultare se poi non lo fanno di critica. Poi bisogna che vi fate vedere in pubblico, l'elettorato della rete il MS5 già c'è l'ha manca il resto e si sta perdendo.
  • angelo. I. 4 anni fa
    questi non aboliscono un emerito ( scusate il termine ) caz.. !
  • adriano fontanot torino 4 anni fa
    Certo che la costanza di giornalisti, TV, radio etc. nel gettare merda sul M5S, è eccezionale, sono tutti coalizzati per preservare i loro privilegi, adducendo la presunta incompetenza ed inconcludenza di chi è stato eletto nel M5S, dimenticando completamente la loro competenza e capacità esercitata in questi ultimi anni che ci ha portato in questa situazione di merda. MI CHIEDO COME SIA POSSIBILE CHE LA GENTE NON SE NE RENDA CONTO, e continui ad appoggiare questi ladri che hanno intenzione di continuare a schiavizzarci sempre di piu'per i loro esclusivi interessi.
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      la gente vive una realta distorta.. spenete le tv che ipnotizzano da 20 anni, lo diro fino alla noia..
  • Tullio La Volpe () Utente certificato 4 anni fa
    progetto di riforma fiscale pagina 3 Con questo nuovo sistema si andrebbero ad aggiungere alla quota di 600 mld fatturato derivante dalle evasioni fiscali circa altri 300 mld di maggiore spesa dei dipendenti cosi si arriverebbe a circa 900 mld di PIL in più arrivando ad un PIL ufficiale di circa 2700 MLD contro i 1800 di oggi praticamente un boom . Il debito pubblico oggi è al 120% del PIL , con questa riforma il debito pubblico scenderà all’75 % del PIL . Lo stato incassa mediamente in tasse varie accise ecc. circa 800 mld l’anno tra questi incassi ci sono circa 247 mld di tasse dirette. Poi ci sono le tasse dei dipendenti pubblici e privati con trattenute alla fonte che vanno all’INPS . Lo Stato paga circa 190 mld per le pensioni . Se i cittadini dovessero spendere tutto lo stipendio e anche le tasse che hanno pagato alla fonte ,Lo Stato avrebbe un buco di circa 190 mld per le pensioni. Fermiamoci a queste cifre e facciamo un po di conti : quando si andrà a recuperare come soldi da questa riforma . Sicuramente dall’IVA che dovrebbe essere maggiorata al 25 % . Bisognerebbe fare un pò di conti . Con la revisione della spesa si potrebbe anche rivedere al ribasso questa aliquota visto che già siamo arrivati al 22 % .Le tasse dirette andrebbero pagate sul risparmio delle Aziende e dei lavoratori autonomi , praticamente sui soldi non spesi visto che con questa riforma si possono scaricare dall’imponibile qualsiasi spesa sostenga l’azienda o il privato cittadino . Sull’utile netto si dovranno pagare le tasse che non dovranno superate il 33 %. Faccio un esempio : Un’Azienda ha un fatturato di 100.000 Euro e spende per dipendenti e spese varie 60.000 Euro dovrà pagare il 33% di tasse su 40.000 se spende tutto non dovrà pagare nulla .
  • anita rebecchi Utente certificato 4 anni fa mostra
    Io mi sono fermata alla citazione di malcom X. Non ho proseguito oltra. Le citazioni di un terrorista islamico inficiano tutto il post seguente.
  • Giovanni cococcia Utente certificato 4 anni fa
    Il cambiamento e' in atto, le lobby giornalistiche e televisive perdono il passo con le pagliacciate che mettono in onda, servili e poveri di cervello,le poltronne stanno scricchiolando.
  • Ugo Sebastiano 4 anni fa
    Bella analisi, davvero super partes. Interessante il gioco dei numeri, delle statistiche e dei punti di riflessione fondamenti.
  • Angelo Ricotta Utente certificato 4 anni fa
    E' in atto una massiccia controffensiva da parte dei partiti contro il M5S: innanzitutto cercano di cannibalizzarlo, quindi mantengono per loro il finanziamento pubblico escludendo il M5S. L'intento di fondo è quello di riuscire ad escluderli persino dalle elezioni a meno che non accettino di essere anch'essi compromessi nel sistema. Per ora non vedo reazioni sufficientemente incisive da parte nostra. Diamoci una mossa o ci distruggeranno.
  • Gianfilippo P. Utente certificato 4 anni fa
    NELL'AMBITO DELLE QUESTIONI MORALI, I CITTADINI PARLAMENTARI DEL M5*, SIANO DISPONIBILI AD ESEGUIRE UN TEST ANTIDROGA CON PUBBLICAZIONE DEI RISULTATI CERTIFICATI, ALMENO STATISTICI, MA PUNTUALI, ONLINE. SIAMO SOTTO ATTACCO DELLE FORZE "OSCURE", VALE LA PENA DI ALZARE L'ASTICELLA E VEDERE CHI SEGUE M5*. Annunci economici: ABBIAMO ELIMINATO I RIMBORSI AI PARTITI. IN QUATTRO ANNI. ADESSO LA PALLA PASSA AL PARLAMENTO CHE POTRA' MODIFICARE LA PROPOSTA DI LEGGE. NEL FRATTEMPO TANTE COSE POTRANNO ACCADERE ..... QUELLO CHE E' CERTO CHE ANCHE QUESTO E' UN "MISTERO BUFFO" Gli esperti PD-L e PDL dicono: "SAI, ABBIAMO 180 (PD-L) + 200 (PDL), DIPENDENTI DA PASSARE ....... ALL'ALITALIA" e ci vuole tempo. cordialmente gfp
  • maurizio p. Utente certificato 4 anni fa
    Bella analisi, quasi del tutto super partes. Interessante il gioco dei numeri, delle statistiche e dei punti di riflessione fondamenti. Molto interessante la parte su Marino. Se si fosse messo il simbolo del pd sulla locandina elettorale co cavolo avrebbe avuto 40% di voti Marino. Stupisce il 30% su Alemanno, ma si sa ha tanti parenti su cui contare.
  • ZUSTINO D. Utente certificato 4 anni fa mostra
    quando riusciremo a mandarli a casa ? sono molto scoraggiato e depresso vorrei parlare con qualcuno dei nostri eletti x dirgli di cominciare a farci capire che stanno in parlamento per FARE e per PROPORRE, loro sono forse impreparati, ma Grillo li deve imboccare (?) e metterli al lavoro, speriamo bene!
  • Beppe Da Monaco (odio la mafia) Utente certificato 4 anni fa
    Gli "altalena" alle elezioni sono un fatto fisiologico per i movimenti giovani. Ricordiamoci della lega e dei suoi alti e bassi degli inizi. Governare insieme al PD vuol dire la morte certe del movimento. Semmai bisogna rendere possibile al piu presto il voto online per tutte le questioni fondamentali, in modo che chi dissente abbia comunque la sensazione di essere in un movimento democratico e quindi darà il suo voto d'opinione al Movimento anche se non sarà convinto al 100%.
  • marianocoppola 4 anni fa
    ""FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI DI MALE IN PEGGIO"" Da tempo sul blog vado ripetendo che i partiti non devono percepire un soldo,ma avere la possibilità di usufruire gratuitamrnte di tutti i servizi indispensabili all'attività parlamentare.Il costo dei servizi offerti,verrà richiesto alla tesoreria dello stato,da tutti quegli esercenti che l'avessero offerto.Soltanto una diaria sì,ma indiretta.Niente soldi nelle tasche dei parlamentari.Che cosa c'entra ora questo caotico DDL?Si vogliono rendere complicate le cose semplici,senza darne immediata esecuzione.Risiamo all'azzeccagarbugli di don Abbondio.Siamo arrivati veramente al paradosso.Grillo urla alla truffa,ma io sarei più cauto con questo termine.Ilmovimento deve ora dimostrare unità e compattezza e profonda responsabilità nei confronti dell'opinione pubblica.Davanti ad una totale confusione di questo governo su questo DDL,si nota tutta la contraddizione e la poca volontà di arrivare ad una soluzione ottimale.Il PAESE deve capire,che il M5S sa muoversi in Parlamento con tutta la sensibilità e l'amor Patrio possibile.Pacatezza,riflessione,senso di responsabilità,unita però ad una giusta determinazione,possono permettere ora la coerente maturità di un popolo,che si aspetta da quel suffragio elettorale del febbraio scorso,la via di uscita ai suoi problemi.Il mezzo televisivo,ora deve essere sfruttato al massimo,per far capire agli Italiani,che esiste l nel Parlamento una forza vera e costruttiva e che il loro voto non è stato speso inutilmente.Toni pacati,ma determinati,facendo parlare il cuore.I giovani capiranno.Forza ragazzi è l'ora della Resurrezione.Buon lavoro Mariano
  • Salvatore Scaglione 4 anni fa mostra
    vaffanculo
  • giovanni . Utente certificato 4 anni fa
    DI CORI MODIGLIANI Condivido l'analisi di Di Cori come quella di Diamanti, questo uno dei pochi giornalisti obiettivi della "Repubblica". Ho visto l'intervento da Mentana di Mora mi è piaciuto molto. Credo che sia importantissimo che vadano in tv solamente parlamentari M5S preparati e dal parlare fluente. Gli argomenti a favore del M5S sono tantissimi dunque bisogna risolvere il problema della comunicazione. Forza M5S
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Sempre ai amici ..... Ecchè, me date forse 'na mano a risòlve 'l mio problema de stanotte? Quello che nun m'ha fatto a dormì? Leggete quello che ho scritto alle 8 e 20 allora.... forse a voi che c'avete più bbona memoria ce la fate a famme usci' ffora er trilemma Come.....perchè tri.....?!? Semplice. Uno) Nun me vie' perchè se parla de tre tradimenti....e nun de uno solo Due) Chi è che lo dice…... Tre) Ma soprattutto..... a CHI lo dice! Stateme bbene, prima o poi ce se rilegge, tranquilli oooooooh, il caffelatte ve lo tengo al caldo, con o senza i "biscottini"...eheheheh.... .))
  • Marisa Monfasani Utente certificato 4 anni fa mostra
    Questa legge sui finanziamenti è una porcata!!!!una delle tante.....io i miei soldi li voglio dare solo al mio partito!!
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Marisa, non preoccuparti, è sufficiente che nella tua dichiarazione dei redditi indichi il destinatario del tuo 2x1000 e i soldi andranno a quel partito o movimento. Soltanto chi non darà alcuna preferenza vedrà il suo 2x1000 diviso tra tutti i partiti.
    • maurizio cetra 4 anni fa mostra
      CIOè A GRILLO E CASALEGGIO...... il tuo partito è privato non lo sapevi?...... lo statuto il simbolo e quant'altro sono di grillo e nipotino svegliati. ti sei accorta che stai postando in un blog privato e non sul blog del m5s? svegliati...... serenità
  • stefano vitiello 4 anni fa
    Questo post è sensato e condivisibile.. tra le righe, io personalmente leggo anche che si riconosce che fin'ora sono stati fatti errori di gestione (normalissimi direi, visto che si è agli inizi) e che bisogna cambiare un po' la strategia, per arrivare al migliore risultato. Se TUTTO il movimento, capo compreso, comprende questa cosa e lo ammette, facendo un po' di sana ammissione che fa sempre bene e scarica le tensioni, si possono fare buone cose. buon lavoro a tutti
  • MK ROMA Utente certificato 4 anni fa
    Di Cori Modigliani ha un'eccellente capacità di sintesi oltre che di analisi. Vorrei riflettere su questo post e sull'altro che scrisse lo scorso novembre: "Politica, antipolitica e il pollice di Cesare". Condivido l'idea di "antipolitica" e che "la severità civica sia la Somma Virtù". Anche io considero chi si nutre di tv un "telesionato" e che la televisione, difendendo interessi particolari, sia l'arma dell'antipolitica. Sono d'accordo con Modigliani sul fatto che "non è ancora il momento", quindi bene ha fatto il Movimento, per le comunali, a non voler strafare presentandosi ovunque. In questi mesi da alcuni episodi oggettivi e dalla semplice riflessione razionale, ho avuto modo di pormi il problema di chi mandare in parlamento e sotto i riflettori, o meglio, delle competenze e capacità necessarie per contrastare banditi e canaglie di mestiere, dentro e fuori le camere. Televisione e antipolitica, competenze e capacità. Neutralizzare la propaganda dell'antipolitica e conseguenti capacità e competenze, necessarie ai cittadini rappresentanti, per fare ciò. A mio avviso, uno dei principali lavori del dopo- elezioni, è quello di coniugare questi due punti senza snaturare il Movimento, senza entrare in contraddizione con i propri principi. Non è un lavoro semplice ma alla portata di persone intelligenti e onestamente elastiche. SE PO' FA'!!
  • piero lazzaro (pierosbb) Utente certificato 4 anni fa
    Ottima analisi...condovido 100%. Forza ragazzi!!
  • luca cappilli Utente certificato 4 anni fa
    Se il m5s va in TV NOI PARLIAMO PER IL POPOLO NOI SIAMO IL POPOLO VOI CHI SIETE?
  • Marisa Monfasani Utente certificato 4 anni fa
    Vogliamo una politica onesta? via i soldi dalla politica!!!!!!!!
  • stroscio filippa 4 anni fa
    i giornali hahah questi contribuiscono sempre di più a favorire i loro sostenitori economici. perché anche se continueranno i finanziamenti a loro favore, c'è la rete che li lascia fuori e DI CONSEGUENZA IL M5S DIVENTA BERSAGLIO NUMERO UN DI TUTII I GIORNALISTI
  • Marisa Monfasani Utente certificato 4 anni fa
    Il voto alle amministrative è diverso dalle politiche, secondo me alle amministrative si vota più per il candidato che per il partito.....anchi'io al mio paese ho votato un candidato di un altro partito perchè mi dava maggior affidamento, secondo me però il moVimento si deve fare conoscere anche attraverso i media, purtroppo sono molte le persone che non usano internet e quindi vengono condizionate dai media, molti sono miei conoscenti che prendono per oro colato quello che dice la tele a nulla valgono le mie spiegazioni....mi rispondono sempre, ma lo hanno detto alla tele. Beppe devi andare tu o una persona carismatica, un buon oratore che dica le stesse cose che scrivi sul blog, con tranquillità, senza rispondere alle provocazioni dei soliti personaggi dicendo solo quello che il M5S ha già fatto e quello che ha intenzione di fare......
  • maurizio cetra 4 anni fa mostra
    GRILLO LA VOLPE FURBETTA e PRESUNTUOSA....... C’era una volta una volpe, furba e presuntuosa..…. Un giorno spinta dalla fame, gironzolando qua e là, trovò una vigna dagli alti tralicci. Ecco disse:” finalmente qualcosa di prelibato”. Tentò allora di saltare spingendo sulle zampe con quanta forza aveva in corpo….ma nulla. Calma, si disse:” io così furba non posso arrendermi ma, devo escogitare qualcosa per raggiungere quell’uva”. Dopo un breve riposo riprese a saltare ma dopo alcuni balzi, non potendo neppure toccarla, così disse mentre mestamente si allontanava: “ Pazienza, non è ancora matura, non mi va di spendere troppe energie per un frutto ancora acerbo”. MORALE: Svilire cio’ che non si è in grado di fare è tipico del borioso…..a volte una sana umiltà aiuta a vivere meglio. RIFLETTICI SOPRA GRILLETTO!!! serenità
    • maurizio cetra 4 anni fa mostra
      nike ti prego non farmi cambiare idea su di te.......... io non sono uno scolaretto che deve fare il compitino dato dalla maestrina. i 30 minuti di tempo al limite te li posso dedicare davanti ad un caffè...... le risposte alle domande che mi hai fatto sono talmente articolate e complesse che in nessun modo si potrebbero liquidare in 30 miseri minutini... Comunque la prossima volta se vorrai ancora parlare con me ti consiglio di non impormi nulla........ sai io ancora amo la libertà.......... e te? serenità
    • Matteo A. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Il procuratore nel commentare le feste ad Arcore ha parlato di "ambiente orgiastico". Ti riferisci a quello quando parli di umiltà?! Chiù umiltà pé tutti! Cetra... invece di sparare cazzate su ciò che secondo te NON va bene, perché non ci dici quale sarebbe secondo te l'alternativa. La soluzione. Dall'alto della tua saggezza, dicci, che partito voti?
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Poveretto, seguirti con attenzione? Ma in cosa? Nelle banalità che scrivi? Grillo sarebbe un santone? Ma se non esiste, oggi, persona più esposta e discussa in Italia? Cosa dire invece dei veri intoccabili, eh? Quelli che non sentiamo nemmeno nominare ma si giocano a monopoli le nostre case e la nostra vita, appoggiati e nutriti dai partiti ? Lotta contro quelli se vuoi davvero fare qualcosa di utile.
    • nike . Utente certificato 4 anni fa mostra
      eccone un'altra che ti segue maurì! e che voglio controllare giorno per giorno fino a che punto arrivi! non credo che tu riesca a convincermi, a meno che tu mi dica come operare il morto (ti ricordi?): 1. abolizione pensioni d'oro 2. siamo ambedue d'accordo 3. non apprezzi il metodo di grillo 4. io si 5. opereresti dall'interno (lo dicesti tu) 6. spiegami a fatti e non a parole l'operazione dall'interno senza grillo esterno. perchè tu sei per i fatti giusto? ecco, spiegami in concreto come faresti. Problemino semplice e chiaro, ti do 30 minuti di tempo.via! in attesa, buona giornata ;)
    • maurizio cetra 4 anni fa mostra
      rita il mio interesse non è andare sui commenti più votati ............. ma è invece far aprire gli occhi a molti adepti sul comportamento alquanto discutibile del vostro santone e company...... vedendo gli ultimi risultati sembrerebbe che nel mio piccolo abbia dato un bel contributo..... te invece come te tanti altri grillini sarete sempre costretti a commentarmi e basta...... seguitemi con attenzione ;-) serenità
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma senti chi parla di umiltà , il megalomane dei trollazzi! Ora che ti abbiamo levato la possibilità di comparire nei commenti più votati che fai, piangi? Torna a dormire, va..
    • franco a. Utente certificato 4 anni fa mostra
      qual'è la differenza tra puzza e profumo?
    • Omeopata Ottimista 4 anni fa mostra
      Non riesci quindi svilisci il movimento? e quanto ti ci dedichi!!!
  • franco a. Utente certificato 4 anni fa
    stamane ho letto 'con gli occhi APERTI i giornali'.....c'è da rimanere allibito!..caro BEPPE...come ti comprendo!ainon udenti si può parlare coi segni! bisogna trovare un sistema per parlare coi morti!!!!!!
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    la beffa del 2x1.000 è che non puoi scegliere a quale partito darli.. in pratica finanzi tutti i partiti, anche quelli che proteggono gli evasori che non danno niente.. che pur loro a qualche parte votano
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Cosimo, tu puoi destinare il tuo 2x1000 al partito che preferisci indicandolo nella dichiarazione dei redditi. Soltanto il 2x1000 di coloro che non esprimono alcuna preferenza andrà suddiviso fra tutti i partiti.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Ai amici... AoooOO! Stamattina è prefestivo, me voijo allargà! Nun ve faccio solo er caffè, noooooooo, de più! Co' latte fresco ve faccio un caffelatte bono, per fa' e zuppette con i TROLLINI! Mii coijoni! M'è scappata, aa consonante, dico! FROLLINI volevo a scrive'!! No, nooO! I altri me stanno indigesti, po' me devo fa 'n biberon de Alcaselzer per l'acidità de stomaco! Vado de là in cucina allora e poi torno! Solo per poco però... oggi se intravede tra le nuvole qualche raggio de sole confuso, devo approfittà!
  • Alfio Dionigi Utente certificato 4 anni fa mostra
    Paola Nugnes: “Grillo è un grandissimo comunicatore, scuote moltissimo le coscienze. Io non gli direi mai di stare zitto, mai. Ma sicuramente” – precisa – “c’è una difficoltà, perchè deve separare la figura del comunicatore e del provocatore dalla FUNZIONE POLITICA che ormai ha assunto" A buon intenditor...
  • orlando solari Utente certificato 4 anni fa
    bellissimo e razionale post di corigliani costruito con intelligenza,e ragionamento acritico e con toni che rispecchiano quello che dovrebbe essere un modo di comunicare il dissenso e la protesta del m5s senza il turpiloquio e gli insulti, tanto servono solo a prestare il fianco ai media, ora riallacciandomi all'analisi di corigliani quando dice che il m5s non sarebbe ancora pronto per governare sono pienamente d'accordo e dico e come me lo dicono in tanti che oramai essendo il movimento un Grande movimento partecipato e votato da 9 milioni di persone, dovrebbe pensare di assumere una forma + radicata sul territorio e raccogliere il consenso di quelle liste civiche che hanno nella loro idea e propositi tanti argomenti comuni al m5s. dobbiamo prepararci con un Governo Ombra che alla prossima tornata si possa mettere in campo e contrapporsi alla casta. la casta trasformerà in legale il lobbismo che ora è solo corruzione anzi legalizzerà la corruzione in lobbismo e cercherà di trasformare le idee del m5s facendole proprie ma annacquandole e rendendole inefficaci come si può notare con l'abolizione del finanziamento ai partiti. conto però su uno strumento indispensabile per il movimento che è la PIATTAFORMA LIQUIDA dove i cittadini potranno esprimersi su argomenti specifici e migliorarli con i contributi di tutti a che punto siamo con la piattaforma liquida? definirci movimento ormai mi sembra quasi riduttivo e da protesta umorale dobbiamo trasformarci in strumento radicato nel e sul territorio con punti di riferimento e raccolta dei pensieri dei cittadini questo ora ci manca e mi sembra che sia indispensabile.
    • Omeopata Ottimista 4 anni fa
      Sono andati avanti, il termine è "fluida". Chi non lo ha fatto dovrà aggiornarsi.
  • Omeopata Ottimista 4 anni fa
    Le cellule sane cercano di salvare l'organismo dalle cellule tumorali mostrando loro la salute. Se con la camomilla si possono curare perché no. Il colore giusto per le ferrari è il color carota, ne venderebbero il doppio.
  • Jano P. Utente certificato 4 anni fa
    Di Cori Modigliani, molto apprezzato il suo " Siamo soltanto all'inizio ". Un'ottima analiasi. Bravissimo !!
  • cristina cassetti 4 anni fa mostra
    Se è vero che la vittoria di Marino a Roma non ha nulla a che fare con questo PD. Se è vero che Marino ha rischiato di essere buttato fuori dal suo partito per portare avanti le sue idee sulla politica. Se è vero che difende e porta avanti le nostre idee. Se è vero che noi non siamo né di destra né di sinistra e sosteniamo solo le persone oneste e le buone idee. Se è vero che Marino (fino a prova contraria) è una persona coerente, capace, onesta. Se le idee di Marino sono le nostre idee. Se il suo programma è il nostro programma. Perché dichiarare che non fa differenza votare a Roma Marino o Alemanno? So che la vittoria di Marino sarà strumentalizzata dai media a favore del PD-L; che la faranno passare come una vittoria di quel partito; lo faranno comunque, ma noi abbiamo il dovere di essere coerenti e non dire che Ale!magno e Marino significano la stessa cosa!
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    Fuori tema, ma lo scrivo: Abolire la parata del 2 giugno è un segnale di estrema civiltà e rispetto per le disastrose condizioni economiche del paese. Sospendere le parate per 5 - 10 anni!!! Io la mia bandiera da 3€ l'ho appesa da una settimana: non sento affievolirsi l'amore per la Bandiera ne per il mio Paese!
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Intendevo la PARATA, non la festività!
    • Paolo 4 anni fa
      Giusto abolire la parata. E' COSTOSA, adatta ad una nazione che ha fatto della guerra la sua virtù primaria. Non da paese civile
    • rocco rocca Utente certificato 4 anni fa
      Se la metti così allora aboliamo il 25 aprile il 1 maggio etc etc e andiamo tutti a lavorare i quei giorni
  • Gianni U. Utente certificato 4 anni fa
    siamo solo all'inizio? o é già troppo tardi? se guardiamo al futuro, prima o poi, i partiti spariranno dallo scenario politico e subentreranno ben altri sistemi di rappresentanza politica che già adesso é dato vedere in altre nazioni un pò più civili della nostra. I partiti oggi sono al servizio dei cartelli multinazionali di economia finanza e non del popolo che li elegge e per il popolo sono una vera molestia, i sindacati difendono se stessi ( il loro vero busines) ed il "pubblico impiego" da loro privatizzato, la grande industria é quasi sempre parassitaria legata mani e piedi al sistema di distribuzione partitico delle risorse pubbliche anche qui "privatizzate", la chiesa cattolica che si ciuccia 1,5 miliardi di euro all'anno della nostra ricchezza non è nemmeno in grado di contenere la povertà ormai dilagante nelle nostre strade. Nel frattempo dall'avvento dell'euro si è costituito in Europa un vero e proprio esercito burocratico che come dice il saggio sanno solo trasformare le soluzioni in problemi e, aggiungo io, far lievitare il loro costo in maniera esponenziale. L'informazione é a libro paga del sistema partitico co. E tutti insieme aalegramente stanno distruggendo il corpo che li ospita e da loro da vivere. Occorre quindi una vera rivoluzione antropologica per pensare di liberarsi di questi organi parassitari che ci stanno portando alla povertà e per pensare a nuove e più adeguate forme di governo del e per il popolo, é questo che manca a mio avviso: la visione di un futuro fatto di strumenti che rendano di fatto inutili i sopra citati soggetti predatori per arrivare a riscrivere anche la costituzione che va fondata sulla libertà delle persone e non sul lavoro, perchè siamo una società di persone e non di denari come troppo spesso credono i nostri oppressori.
    • Carlos Huerta Utente certificato 4 anni fa
      Questo commento descrive la realtà dei fatti. Complimenti. E per trasformare questa realtà bisogna usare gli strumenti esistenti in modo diverso dal passato. Compresi il denaro ed il credito. EkaBank è uno di questi "modi diversi".
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno popolo der blogghe!!! Dormito bene? Io no! E' tutta la notte che ho 'sta frase che me picchia 'n testa: “ PRIMA CHE CANTI IL GRILLO MI TRADIRAI TRE VOLTE!” Aooo! E' da ore è che sto a còrre' nei corridoi de'la mia mente, ma ancora niente! O almeno no' son sicuro de chi l'ha ddetta. Era forse de 'n omo bbono che mi è venuto incontro col còre in mano.... oppure de uno importante, de uno mandato magari dar Vaticano? Proprio nun me viene! “ PRIMA CHE CANTI IL GRILLO MI TRADIRAI TRE VOLTE!” Oddio!| a ben pensacce c'avrei da fà 'n accostamento me vien da di' che se tratta de uno der Parlamento! Che sia forse de uno che da du' mesi stà a smazzà le carte da gioco per esempio? Tanto se sa! Le carte se mìsceno per questo no? per vince' dico! Anche a me piace er gioco, ooooooh! Nun pe'i soldi però! Per soldi?...........li ho già incontrati a quelli! Quelli che se so' rovinati la vita, dico ............ e pure la dignità! Certo è che al politicante è facile arrivacce, quasi scontato direi. Però, tornando ar gioco, me son chiesto spesso: “ Perchè ai altri capitano sempre gli ori e le coppe e a me sempre spade e bastoni? Nun sarà che so' sfigato ….............. o peggio, che me stanno a imbroijà??
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      troppo forte paolo 27! 'giorno, se sei a roma buna giornata uggiosa.
  • antony.gentile 4 anni fa
    il capot Berlusconi ci attacca ma non vede il suo tramonto imminente e i suoi bei capelli rossi ormai rattrappiti e il suo visage da grande attore ormai secco e deperito il suo sguardo ormai dice tutto il vecchio è stanco e il tempo fa la sua parte i denari non fanno sempre i miracoli ma portano anche dei guai molto grandi e non tutti si fanno corrompere in questa italia dignitosa adesso vai berlusca il viale del tramonto è vicino......
  • maria . Utente certificato 4 anni fa
    Scrive:- …”o pensi che il tuo 10* livello ti da diritto di darci Degli ignoranti, nascondendoti dietro ad una indagine? X Diego DellaVega, Sennori S Spesso si usa la parola IGNORANTE-I che deriva dal verbo “IGNORARE”= non conoscere, non sapere, non essere informato, nella forma del participio presente dove il verbo dà luogo a dei sostantivi (assistente, insegnante, badante) oppure a degli aggettivi (pesante, indisponente, mancante), tutti casi in cui il genere è invariabile (sia maschile che femminile) per indicare la NON conoscenza. Purtroppo tale sostantivo ha assunto nel tempo un significato dispregiativo, ma dalla sua origine verbale è fondamentale ripristinare il significato di NON conoscere, NON sapere; ma anche non essere in grado di comprendere i diversi registri specifici della Lingua italiana in merito ai diversi Linguaggi che necessitano di registri proprio: giuridico, fiscale, economico, amministrativo, medico-sanitario, fisico, matematico, ecc.. La capacità di accedere a tali linguaggi dipende molto dal modo con cui i padroni –esperti di questi linguaggi sanno rendere comprensibili a tutti usando un “ linguaggio comune” , spiegando cioè con parole più semplici concetti specifici. ES. : Ricorderai quando Celentano criticò la scritta : “Obbligo di obliterare il biglietto prima della partenza” ; la parola “obliterare” era sì una parola appropriata , ma non era usata nel linguaggio comune e perciò incomprensibile a tutti. D’altro canto, se uno legge: “I tulipani hanno sconfitto i diavoli”, come fa a capire che si sta parlando di due squadre ci calcio? Ecco: ciò che permette e consente a chi legge di comprendere testi di argomenti diversi è la conoscenza, ovvero la cultura: chi non comprende è perché non ha acquisito sufficientemente i mezzi per appropriarsi della conoscenza specifica che permette l’accesso alla comprensione. 1^ parte (segue)
  • maria . Utente certificato 4 anni fa
    2^ parte Oggi i politicanti affermano che dal 2017 verranno aboliti i rimborsi (parola truffa), in realtà i finanziamenti ai partiti. Allora uno si domanda: Perché dal 2017 e non prima? Allora bisognerebbe dire a colui che IGNORA ciò che non sa ed informarlo che proprio nel 2017 tutti i partito prenderanno l’INTERA somma spettante per le elezioni del 2013, in quanto i rimborsi vengono elargiti in TRE diverse tranche : adesso hanno PRESO la 1^, poi nel 2015 prenderanno la 2^ e nel 2017 la 3^. E se la legislatura non dovesse durare, loro prederanno ugualmente i rimborsi: e se si torna a votare, i rimborsi RIPARTIRANNO e saranno DOPPI! Questo è accaduto con le elezioni del 2006: il Governo Prodi è caduto nel 2008, e tutti hanno preso i rimborsi doppi nel triennio 2008-2011. Chi IGNORA = NON sa questo stratagemma diabolico dei rimborsi organizzato dai partiti, viene TRUFFATO! Tullio De Mauro: Italia analfabeta - Il linguista lancia l'allarme incultura Secondo l'accademico della Crusca soltanto il 20 per cento degli italiani è in grado di orientarsi nella vita della società contemporanea http://www.ilmessaggero.it/cultura/libri/tullio_de_mauro_italia_analfabeta_il_mulino_rivista/notizie/235193.shtml
    • DellaVega Diego 4 anni fa
      Cara maria ti ringrazio per la tua cortese risposta: sono sicuro Che non ti accanirai, per eventuali miei errori di scrittura. Tengo a precisare che SENNORI è in provincia di SS, comunque, il vivere quodiano ci fa vedere continuamente che, Molti ignoranti nel senso che IGNORANO, si sanno muovere molto bene nella società contemporanea. Non riesco a capire Eventualmente, come mai il restante 80% di quelli che non si sanno muovere nella società contemporanea, non hanno nessun peso, ma vengono utili solo per la tassazzione. Forse è vero che sono poveri, ma sono tanti. Penso che per il cittadino che sa di essere INGANNATO giorno per giorno sia ancora più frustrante. Un abbraccio e grazie ancora.
    • ZUSTINO D. Utente certificato 4 anni fa
      cara Maria, quando riusciremo a mandarli a casa ? sono molto scoraggiato e depresso vorrei parlare con qualcuno dei nostri eletti x dirgli di cominciare a farci capire che stanno in parlamento per FARE e per PROPORRE, loro sono forse impreparati, ma Grillo li deve imboccare (?) e metterli al lavoro, speriamo bene!
  • Danilo R. Utente certificato 4 anni fa
    In pratica con il 2 per mille ai partiti questi ultimi prelevano una somma dai cittadini e se la spartiscono. E' FINANZIAMENTO PUBBLICO! MA NON DOVEVANO ABOLIRLO? Sicuramente faranno il silenzio assenso, cosi' potranno prelevare i soldi dai piu' distratti che non avranno firmato la dichiarazione in merito alla loro volontà di donare sti soldi o meno. Cosi' la povera vecchina, poco pratica di burocrazia italiota, quella che non sa o non riesce a firmare il suo NO, verrà derubata dai cialtroni di sempre. PERCHE' METTERE IL 2 PER MILLE IN UN CALDERONE UNICO DA CUI TUTTI I PARTITI PRELEVANO? E SE IO VOGLIO DARLI A UN PARTITO E NON AD UN ALTRO? I PARTITI POLITICI NON SONO LA CHIESA! Grillo, se mai dovesse ripresentarsi un'altra occasione, fottitene della coerenza e salta anche tu sopra il carro dei cialtroni per smontare il sistema minacciando di far saltare il governo se non si fanno le cose con buon senso. Non avete ancora capito che questi sono marpioni che perdono il pelo ma non il vizio?
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Danilo, premesso che è la solita truffa della casta, puoi destinare il tuo 2x1000 al partito che preferisci indicandolo nella dichiarazione dei redditi. Soltanto il 2x1000 di coloro che non esprimono alcuna preferenza andrà suddiviso fra tutti i partiti.
  • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
    Ottima visione della realtà. Bravissimo giornalista e blogger, Di Cori Modigliani. Concordo pienamente con la visione della politica degli anni 80, l'ascesa del Craxismo che riempì gli spazi vuoti della DC e del PCI, di questi seguì gli esempi morali e fù il primo a "saltare"....il mediterraneo! I politici attuali, leccaculi e portaborse ai soggetti "politici" citati dal Di Cori Modigliani degli anni 80, sono sulla buona strada, anzi manca pochissimo, per finire la loro carriera con le monetine in faccia (se ne rimarranno alcune nelle tasche degli italiani) altrimenti si useranno i mattoni, come le loro "informazioni", la loro politica....dei veri mattoni napoletani.
  • teufel 4 anni fa
    Finalmente un'analisi serena e lampante della situazione politica attuale. Il tono, il linguaggio, l'assenza di turpiloquio e le argomentazioni sono quelle che bisognerebbe usare quotidianamente per affermare le ragioni del M5S. Si mettano da parte i toni dispregiativi e le diatribe personali e si prenda esempio da questo post.
  • Silvio De Maria Utente certificato 4 anni fa
    Come già annunciato l'italiano si impegna velocemente e altrettanto velocemente cambia idea (bandiera) in maniera direttamente proporzionale agli interessi materiali che gli parano dinnanzi, non per tutti chiaramente, non per me. Così anche i m5s cambiano (bandiera) affidandosi a chissà ... alle parole vuote di Letta e soci. E' in atto ormai da anni un lavaggio del cervello da parte specialmente dei media controllati dai soliti poteri. Oggi si parla di COESIONE SOCIALE (qualcuno ha molti scheletri nell'armadio) e c'è da aver molta paura per chi ha idee diverse. Si parla sempre di più delle donne: FEMMINICIDIO (qualcuno a suon di bei sentimenti sposta l'attenzione altrove) FIDELIZZANDOLE ad una parte piuttosto di altre, del resto la donna di oggi... mi fa pena. E tante altre cose che veramente mi viene da piangere a pensarci, alla fine siamo cambiati e quello che siamo oggi è penoso davvero. Io vedo persone che non hanno più speranze, che no hanno più voglia di impegnarsi, che non hanno più voglia di lavorare per cosa del resto. LAVORI 8 ORE: NE LASCI 4 ALLO STATO NE LASCI 2 PER LE BOLLETTE ORDINARIE NE LASCI 1 PER GLI IMPREVISTI (risparmio oggi non se ne fà) NE RIMANE 1 PER SE; SU QUESTA OGNI VOLTA CHE ACQUISTI UNA QUALSIASI COSA PAGHI IVA (altra tassa) COSA RIMANE? MENTRE NELLE CAMPAGNE E' TORNATO IL CAPORALATO E NELLE CITTA' COME LA MIA IL SOCIALE SI REGGE SULLO SPACCIO DI DROGA. BEPPE, TI HANNO GIA PUGNALATO ALLE SPALLE, IO LO SO COSA VEDI E SO COSA NON VEDONO LORO O NON VOGLIONO ...
  • luigi vettosi 4 anni fa
    Modigliani è stato chiaro e concordano con le mie analisi. ma quello che non capisco e non posso in conseguenza spiegare agli altri,(e non sono il solo), qual'è lo scopo ed il fine di insultare la Sig.ra Gabanelli o criticare aspramente il nostro Rodotà. urge spiegazione!
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Questo articolo non fa una piega. Mi piacerebbe prenderlo e ficcarlo bene in testa agli italiani più... lenti
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      se ciascuno di noi facesse come dici tu sarebbe una gran bella cosa! quoto la proposta e ti aiuto! buona giornata!
  • reyserfs Utente certificato 4 anni fa
    sono ammaestrati dai preti i figli di puttana, la piu' grossa associazione a delinquere di depravati che possiede solo in oro una riserva pari a due volte le riserve auree di tutto il mondo messe insieme mentre gli italiani che grazie ai partiti hanno contratto un debito pari a quattro volte le riserve auree di tutti i paesi della terra messe insieme gli versa pure l'otto per mille, e noi stronzi dietro.
  • Filippo Mursia 4 anni fa
    Bellissimo articolo. Condivido inpieno
  • antony.gentile 4 anni fa
    ci stanno prendendo per il fondelli questi inietti parassiti delle istituzioni private anno dato corso a false propagande si prendono i rimborsi e finanziamenti di nascosto e sono in odor di rubare denari al popolo come anno fatto da anni tutti i partiti di casta massonica lobbystyca sono spavaldi e arroganti e non parlano dei bisogni dei cittadini senza reddito .... vogliamo un reddito di cittadinanza ho per vivere ho lavoro o sarà guerra sociale statene certi noi giovani vi odiamo cari parassiti politici che tutto fate meno per la gente adesso sappiamo quali menti perverse siete cara casta privilegiata da inciucium------
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Abrogazione del finanziamento dei partiti ? Nà strunzata ! Questi con il due per mille preso dalle tasche degli italiani, fanno finta di togliere due e poi se ne prendono dieci da un altra parte. Se togli il finanziamento lo togli e basta, non che lo sposti da un altra parte e semmai poi lo aumenti pure.... Sono come i drogati, si drogano con soldi pubblici e ne vogliono sempre di più ! Noi italiani dobbiamo fare uscire dal tunnel della droga i partiti... CON LE BUONE O CON LE CATTIVE. Capisc'a me
  • reyserfs Utente certificato 4 anni fa
    http://delittodiusura.blogspot.com ... http://tinyurl.com/bdx99xh
  • Stefano Galiotto 4 anni fa
    Due errori da correggere: 1. Malcom X non è il fondatore dei Black Panthers 2. Luca Zingaretti è un attore (commissario Montalbano)
    • natalino r. Utente certificato 4 anni fa
      Infatti, Malcolm Little (Malcolm X) e' stato il formidable promotore dell'organizzazione Nation of Islam (Black Muslims) fondata da Wallace Fard nel 1930 e ripresa da Elijah Muhammad, trasformandola da gruppuscolo clericale a movimento di massa, per poi stacccarsene dopo averne compreso l'ipocrisia e l'inconcludenza per fondare l'Organizzazione per l'Unita' Afro-americana e per questa ragione fu assassinato da sicari della Nation of Islam. Le sue idee furono comunque riprese da vari movimenti negli USA e altrove fra cui I Black Panthers di Geroge Carmichael
  • Maurizio R. Utente certificato 4 anni fa
    USIAMO L'INFORMAZIONE DISTORTA PER ARRIVARE ALLA META: PROPONIAMO DA TUTTE LE PARTI POSSIBILI LA LEGGE SUL TETTO MASSIMO AGLI STIPENDI. € 5000 stipendi e pensioni per TUTTI il risparmio è enorme. € 1000 per tutti reddito di cittadinanza il risultato è immediato si riprende l'economia. NON SI LASCIA IN DIETRO NESSUNO PROPONETE QUESTO E FATE IN MODO CHE NE PARLINO TUTTI "IL SUICIDIO DELLE CASTE SARA' NATURALE SENZA SOLDI SI STA MALE" grazie
  • GIOVANNINO G. Utente certificato 4 anni fa
    un bellissimo articolo...ma xchè non andiamo a dirlo e a spigarlo in tv??
  • Giulio Cesare Calcagni 4 anni fa
    Berlusconi, nonostante tutto HA FATTO MOLTO PER L'ITALIA E TANTO POTREBBE FARE !! Potevamo stare come la Grecia o sicuramente peggio !! L'accanimento giudiziario contro di Lui è evidentissimo ! Tutti se ne sono accorti ! Non riusciendo a distruggerLo politicamente (o a comprarLo) ecercano di ridurLo al silenzio con altre strade ! Evasione , sesso, eccetera.... La verità è che ha sfidato "i poteri forti" disubbediendo a chi comanda di nascosto dal dopoguerra l'Italia E QUESTO NON VA GIù ! Ai magistrati che si prestano a tale gioco dico una sola parola : VERGOGNATEVI !! Indegni magistrati , siete ancora in tempo per mettervi dalla parte dell'Italia , quella vera , quella che lavora , che si alza la mattina presto per portare a scuola i figli e che risparmia su tutto per pagare la casa .
    • Cesare Biagiotti 4 anni fa
      I poteri forti sono in gran parte in mano a Berlusconi che quasi si diverte a trasgredire le leggi per mostrare a sè stesso il proprio potere, come un culturista mostra i propri muscoli. Per quanto riguarda Berlusconi premier, non ha fatto una sola delle leggi/riforme economiche richieste, in compesnso ha usato in modo becero le risorse economiche dello Stato, portando il disavanzo da 22 miliardi del 2007, dopo la buona cura di Prodi, a 84 miliardi del 2009, facendo mosse da "irresponsabile" o "cialtrone" come giustamente etichettato da Monti e che alla fine hanno portato l'Italia sull'orlo del baratro, altro che Grecia.
    • Danilo R. Utente certificato 4 anni fa
      Berlusconi ha fatto tanto per Mangano.
    • Rosario R. Utente certificato 4 anni fa
      Italiani NON DIMENTICATE che Silvio Berlusconi è un pregiudicato per reati gravissimi : evasione fiscale, truffa allo stato, falsa testimonianza, corruzzione, struttamento della prostizinione minorile, associazione a delinquere. QUESTI SONO FATTI ACCERTATI.
    • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
      evasione, sesso eccetera!!!! hahaha eccetera!!!! mafioso
    • luca p. Utente certificato 4 anni fa
      Ma per piacere... B. Ha fatto i cazzi sua, ci prende tutti per coglioni questo è evidente, lui ha sempre sfruttato gli appoggi aiu poteri forti per la sua azienda.... è arrivato a dire che siamo burattini lui che è il re dei giostrai
  • claudia cois Utente certificato 4 anni fa
    L'elettorato precedente M5S si è astenuto (circa il 40%). Per me è vero che ancora non si è pronti. Occorre maggiore presenza nel territorio. Ci sono cmq, veramente, due Italie. A quella trufaldina e del tengo famiglia, si fa davvero fatica a parlare, anzi chi è onesto per loro è un fesso.
  • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
    Sul 2 per 1000 Non gli bastavano i rimborsi sui voti presi, ora li prenderanno su tutti, compresi i moribondi e coloro che non si recano a votare perchè vanno di stomaco al solo sentirli nominare. E continuano a sbandierare l'eliminazione del finanziamento. Sti stronzi!!
  • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
    Copioincollo questa riflessione trovata sui social network La nuova legge sul finanziamento ai partiti, in pillole: Mettiamo da parte il 2x1000, su cui ci sarebbe pure da dire. Supponiamo che io sia un imprenditore in cerca di "appoggi" politici, e supponiamo che la proposta di Letta sia già in vigore. Potrei donare al partito del politico che voglio ingraziarmi fino a 20mila euro, detrarre il 52% della somma dalle tasse (recuperando 11 mila euro sul totale) e al tempo stesso, mettendo in contabilità la donazione, ABBASSARE l'utile netto della mia azienda ottenendo una minore imposizione fiscale. Alla fine del giro mi sono "acquistato" i favori del politicante di turno e il grosso di quei 20mila euro lo ha messo praticamente lo Stato (sotto forma di detrazioni e minori introiti fiscali). In altre parole, la proposta del duo LETTA-PD punta a legalizzare quelle che una volta erano chiamate direttamente "MAZZETTE", rendendole PERSINO DETRAIBILI dalle tasse (il danno e la beffa). E, cosa ancor più assurda, si legalizza l'auto-riciclaggio: potete già immaginarvi Berlusconi e tutti i politici titolari di aziende che donano grandi cifre ai loro partiti (cioè a se stessi) sfruttando in modo perverso detrazioni fiscali. I piddini da vent'anni invocano una legge sul conflitto d'interesse. Ecco, siamo al dunque. Il PD ha finalmente fatto la sua proposta: legalizzare DEFINITIVAMENTE i "conflitti" per amplificare sempre di più le clientele e i propri INTERESSI. Però si sa, la colpa alla fine è sempre "di Beppe Grillo" (cit). (VB) Capito sti stronzi???
  • Antonio I. Utente certificato 4 anni fa
    Ottimo Grillo. Tra i 295.614 voti che perde il PD, infatti, c'è anche il mio. La campagna elettorale del PD+PDL contro il M5s è perenne e questa cosa è anomala dal momento che il governo c'è. Ma la realtà è proprio questa, sono incapaci di risolvere i problemi di questo Paese e utilizzano quindi il loro tempo investendo sulle prossime elezioni con tutta la macchina del fango. Ma tu hai sentito parlare di riforme? di economia? di abolire il porcellum? hanno un progetto? bha! pure i media passano il loro tempo per screditare i 5 stelle non avendo altre argomentazioni, e in tutto questo quando un governo c'è. Per non parlare poi dei ddl presentati come priorità tipo quello firmato da Palma e l'altro dalla Finocchiaro. Loro governano e la colpa delle loro inettitudini di chi è? ovviamente dei 5 stelle!! questo continuo puntare il dito è tipico dei veri irresponsabili e direi anche molto infantili, chi ha un po' di cervello lo capisce. Un abbraccio per te Grillo, hai tutta la mia solidarietà.
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    la beffa del 2x1.000 è che non puoi scegliere a quale partito darli.. in pratica finanzi tutti i partiti, anche quelli che proteggono gli evasori che non danno niente.. che pur loro a qualche parte votano
  • vito asaro 4 anni fa
    l'articolo 140 comma 2 del trattato di maastricht,consentirebbe,allo stato italiano di creare una banca pubblica che potrebbe ottenere prestiti dalla bce al tasso dello o,5 per cento e,prestarli,allo stesso tasso a famiglie e aziende.la germania e la francia stanno utilizzando uesta possibilità.i governanti italiani,penso per favorire le banche private,non ne parlano(a meno che,ignoranti come coso,non ne sanno niente).forse,i nostri ragazzi al parlamento non sono informati di uesto.vadano a controllare e facciano un'interrogazione parlamentare.p.s.se vogliono,possono rivolgersi a giulietto chiesa.lui conosce bene la uestione.
  • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
    Sono d'accordo! Ora importantissima la strategia e il tener conto che il movimento è NUOVO e non ha precedenti figure famosissime e preparatissime pentastellate da portare in alto..perchè prima non c'era!Non esisteva!Dunque importantissimo anche CHI sarà coinvolto come personaggio pubblico (oltre a Grillo si intende) col marchio 5 Stelle!Forza e furbizia! Guerra democratica!
  • Katia 4 anni fa
    GUARDA CHE I BLACK PANTHERS SONO NATI NEL 1966 E MALCOM X E' MORTO NEL 1965!
    • Marco . Utente certificato 4 anni fa
      il pensiero non muore
  • john buatti Utente certificato 4 anni fa
    Il Nano che ha fatto collassare l'economia Italiana insieme a Mario Monti, quello che ha venduto l'Alitalia ai suoi amici (la famosa cordata) che ora sta per fallire, l'artefice dello scudo fiscale (95miliardi tassati al 5% con anonimato)con il PD che non si presento al voto e fece passare la legge, quello che ha pagato 3 miliardi per corrompere un parlamentare per far cadere il governo Prodi, quello che ha condonato 2 volte circa 300mila ditte dal pagare le tasse al fisco, quello che ha promesso di ricostruire l'Aquila dopo il terremoto ma sono ancora in contaner, quello che con un decreto fece uscire migliaia di condannati, quello che inizio la sua carriera politica promettendo 1 milione di lire di pensione ma poi si scopre che se avevi 13 milioni di valore catastale non ti spettava, quello che ha fatto solo leggi per tenersi fuori dalla galera, quello che non ha CREATO NEANCHE 1 posto di LAVORO __________ oggi dice sui giornali: "sostengo governo ma ora choc economia " http://tinyurl.com/cjra5y5 Buffone! Buffoni! Saluti
    • john buatti Utente certificato 4 anni fa
      quello che per far fuori Grillo voleva introdurre una legge che avrebbe forzato il sito di grillo a pagare diritti d'autore per materiale usato sul sito e guarda caso e' proprio lui (il Nano) coinvolto e condannato su frode di diritti d'autore che la Mediaset comprava e gonfiava dagli USA! Correzione volevo scrivere : Container
  • Matteo Doria 4 anni fa
    Dal 1994 al 2012 la "partitocrazia" ha preso di "rimborso elettorale" DUE miliardi e 253 milioni di euro. Le "spese riconosciute" sono state solo 579 milioni di euro. ( Fonte Corte dei Conti). Con la "differenza" COSA HANNO FATTO ?????
    • vito asaro 4 anni fa
      hanno comprato tanta vaselina per il popolo italiano.e sai ual'è la cosa più grave?che,noi,lo abbiamo sempre saputo ed abbiamo fatto finta di niente.
  • vito asaro 4 anni fa
    se debbo azzuffarmi,litigare o fare a pugni,preferisco farlo con grillo.non potrei,certo farlo con sallusti o gasparri:uelli non meritano neanche i miei pugni nè la mia rabbia.al massimo potrei sputarli.
  • gennaro esposito 4 anni fa
    PD, PDL E PORCELLUM Si fanno la porcellum, se la coccolano, se la tengono, e poi vanno al governo assieme, dicendo che non era possibile fare altrimenti, e quindi in TV continuano a recitare la parte degli avversari
  • gennaro esposito 4 anni fa
    Grillo sta giocando come meglio riesce, la partita di una vita. Se il popolo italiano abbraccia la visione che lo informa, meglio per tutti. Se sono stupidi e superficiali avranno esattamente quel che si meritano. Una chance con grillo l'hanno avuta. Se non ci arrivano che altro può fare? Se la prendono in saccoccia. Loro, non Grillo. Grillo ha lavorato e guadagnato e ancora lo fa. E una uscita di sicurezza ce l'ha. Giustamente, aggiungo. Dato che se l'è creata. Gli piacerebbe vincere, e in modo incruento, fare la Rivoluzione dei costumi italioti. Cambiare sistema. Se non accadrà potrà dispiacersi. Ma nulla di più. Un uomo solo può essere da esempio. Se il popolo non lo segue sino alla vittoria completa sulle oligarchie parassitarie, che altro può fare? Sta perseverando nell'impegno, con attenzione, lucidità e coerenza; e aspetta di mietere i risultati. Un uomo (e 150 nominati del M5S) contro interi sistemi e parti della società. Un monumento lo gradirebbe pure, a saldo. Ma non raffigurato in croce! Si chiama Beppe non Gesù!
  • Gloria V. Utente certificato 4 anni fa
    Pienamente d'accordo, siamo solo all'inizio...Vedremo quando ci saranno le prossime elezioni politiche che i "vincitori" delle amministrative, sperano più lontane possibile, (entrambi).
  • MarcoS 4 anni fa
    http://www.google.it/url?sa=tNOTTE A TUTTI.
  • MarcoS 4 anni fa
    ..
  • Danyda bologna Utente certificato 4 anni fa
    ASTENSIONE – COSA BUONA E GIUSTA Tutti a santificare l’astensione, laviamo il cervello agli italiani, facciamogli credere che se non vanno a votare penalizzano tutti i partiti, non diciamogli che invece penalizzano solo se stessi, facciamogli credere che l’astensione al 50%, è un fenomeno del tutto normale. Facciamogli credere che fenomeno anormale è stata l’astensione che alle politiche ha alzato le chiappe ed è andata a votare per il movimento. Questo è il life motiv che sta facendo passare la disinformazione di massa, vomito mediatico. L’azione di distrazione di massa, prosegue alzando il tiro Attività principale tutti addosso al movimento, parliamo del movimento per non parlare di noi e tutti i teleguidati a dirsi tra se “ questi 5S sono proprio delle nullità, sono ridicoli” Comincio veramente a capire quanto sia importante il ruolo dei media, quanto la loro uniformità di espressione distorta, sia il vero pericolo per la democrazia Facciamogli credere che l’astensione è cosa buona e giusta
  • Danyda bologna Utente certificato 4 anni fa
    Entreranno comunque sia andata circa 400 nuovi consiglieri comunali, in 200 comuni dove il movimento non era presente, saranno all’interno delle istituzioni altre sentinelle della cosa pubblica.
  • Agostino Carnevale Utente certificato 4 anni fa
    Questo é lo svolgimento del tema che ho sempre sognato di consegnare alle medie! E invece sono sempre stato mediocre ma al contempo attento ed ho superato le varie fasi deprssive tipiche dell'adolescenza: Cosi il M5* supererà tutte le fasi ostili del lungo percorso che porta non ad una meta ma a una partenza (mi scuso l'eventuale plagio)
  • Marco Sale 4 anni fa
    L'Italia registra il "record mondiale" nella pressione fiscale effettiva - cioè il peso fiscale che grava sui contribuenti in regola - che si attesta al 55% del Pil: gli italiani sono infatti uno dei popoli che paga più tasse. Superata solo dalla Penisola scandinava Ma a differenza di Finlandia, Danimarca e Svezia, a Roma il welfare e i servizi pubblici sono agli ultimi posti per organizzazione e livelli di modernità. Cgia: "C'è qualcosa che non va" Siamo al default,la pubblica amministrazione non paga i debiti con le aziende;hanno sbloccato 40 miliardi ma è metadone per malati terminali. Questa ulteriore mossa da parte dell'aguzzino serve per farci stare in vita e continuare a spremerci a dovere.o si svaluta la nostra moneta(perchè è chiaro che determinate economie locali non tengono il passo con la forza della valuta)per favorire quantomeno le esportazioni.Sarebbe un salto non da poco ma così restando non si fà altro che protrarre l'agonia,non se ne esce,non se ne può uscire.In più penso sia fondamentale abbassare le tasse sul lavoro e togliere tanta burocrazia che uccide la voglia di fare impresa.Non parliamo poi dell'impresa più ardua che è quella di mandare a casa dal parlamento tutti quelli che per qualche ragione queste cose non le vogliono proprio fare e i ladri.
  • carmelo principato Utente certificato 4 anni fa
    Fatti e non parole. Il tempo sta per scadere.
  • salvatore castellano Utente certificato 4 anni fa
    Illuminante,evolutivo. Nonostante la consapevolezza della grande difficoltà a far comprendere la filosofia del m5s,speravo che la luce avrebbe illuminato di più questo oscurantismo. Pazienza,lungimiranza,solidarietà,amore e tantissimo lavoro da fare per ricostruire la comunità umana. Grazie a tutti di esistere. Buon fare.
  • Renato Romano 4 anni fa
    COMITATO ECUMENICO NEL SALERNITANO L'ex sindacalista delle FFSS LELIO MARINO', è stato rieletto per la terza volta presidente del Comitato Ecumenico di Scafati (SA). MARINO', sulla scena nazionale, è molto conosciuto per le sue battaglie di altissimo contenuto civile. In passato, alcuni suoi esposti-denuncia, sono stati "oggetto" di interrogazioni parlamentari al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro dell'Interno e ai Ministri delle Infrastrutture e dei Trasporti, del lavoro e delle politiche sociali. "COLORO CHE COORDINANO I COMITATI ECUMENICI NELL'AGRO NOCERINO SARNESE - ha dichiarato il neo presidente nel corso della sua elezione - DEVONO AVERE LE IDEE CHIARE SU QUEL CHE SI VUOLE FARE E QUEL CHE NON SI VUOLE. SCAFATI, DAL 1928 AD OGGI, HA DATO MOLTO A POMPEI. GLI SCAFATESI, NONOSTANTE IL CAMBIAMENTO DI MENTALITA' E LE VARIE AMMINISTRAZIONI DI SINISTRA E DI DESTRA CHE SI SONO SUCCEDUTE NEL CORSO DEGLI ANNI, SANNO INSEGNARE COME SI ESPORTANO LE AZIONI CARITATEVOLI. TRA LE DIFFICOLTA', SANNO AGIRE CON ENERGIA! CI SIAMO RISERVATI DI FARE UN INCONTRO DIBATTITO CON LA STAMPA ESTERA, SUL RUOLO CHE HA AVUTO IL NEO PONTEFICE NEGLI ANNI DELLA DITTATURA MILITARE. DA MOLTI (E TRA QUESTI LE MADRI DI PLAZA DE MAYO, ndr) E' ACCUSATO DI AVER FATTO PARTE DI QUELLA CHIESA ARGENTINA CHE TACQUE SUI DELITTI DELLA DITTATURA. ANCORA OGGI, NOTIZIE GIORNALISTICHE, SCUOTONO LA CRISTIANITA'". Renato Romano (giornalista) Scafati (SA)
  • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
    W IL M5S!! SEMPRE E COMUNQUE!! Branco di corrotti e corruttibili!! VERGOGNATEVI!! Tutti contro il Movimento, contro Grillo. Bravi!! Noi non siamo in politica da venti o quarant'anni! Noi non abbiamo rubato, semmai restituito!! Cosa volevate di piu'? Il 50% degli elettori vuole PIdimenoelle e Pidielle...bene!! Castratevi da soli, cari evasori e disonesti a vario titolo!!
  • Tioli Stefano 4 anni fa
    Plaudo.
  • lily war Utente certificato 4 anni fa
    mah, questo post mi ricorda tanto il "ce n'est qu'un debut" di sessantottina memoria... e si sa come è finita. sono arrivata a un punto in cui finalmente smetterò di cercare "u topia" perchè, nonostante abbia imparato tanti anni fa il significato di questa parola, solo ora lo capisco appieno, quel luogo mitico non c'è e non ci sarà mai, e quando si arriva a questa consapevolezza si finisce di cercarlo, ma si finisce anche di vivere.
  • Andrea Mecarelli Utente certificato 4 anni fa
    ???? Andare in TV ???? Accettare di sottostare ad un potere controllato dalla casta ???? Per fare cosa ???? Convincere qualche percentuale di italiani per una settimana, un mese ???? Questa mattina solo il Manifesto" ha parlato dell'iniziativa di bloccare i 4 miliardi per gli F-35 e destinarli invece a scopi come 800 scuole che devono essere ristrutturate entro Settembre pena l'eventualità di non poter aprire l'anno scolastico. Preferisco essere parte di un soggetto politico al 15/20% di Italiani consapevoli, determinati e costanti, capaci di restare uniti a fronte di ogni sfida. Per come la penso chi tra gli eletti non si ritrova più nello spirito del movimento vada pure in un altro gruppo parlamentare a rappresentare democraticamente gli italiani M5S dell'"ultim'ora" troppo disinformati per sostenere i tranelli della macchina del fango. Magari anche quelli che sostenevano "voto M5S perchè l'alternativa è il bastone" e che non ho mai capito che cosa avessero in comune con il M5S.
    • massimo catozzi Utente certificato 4 anni fa
      condivido pienamente!!!!!!meglio informare la gente sul territorio che nei talk show piu' presenza 5stelle sul territorio x radicare la mentalita' e radicando il movimento
  • Andrea B 4 anni fa
    Ho vacillato quando ho letto dello scontro Grillo-Rodotà. Ho percepito anche la grande amarezza nelle parole di Grillo di avere a che fare di nuovo con una persona per bene che, senza motivazioni, dedica tempo al giornale sbagliato per lasciare un commento negativo sul M5S. Quì Rodotà, dall'alto dei suoi 80 anni (e non dal mausoleo) deve capire anche lui che c'è un'Italia marcia che comanda, e quindi lui deve dare peso alle sue parole, scegliere da che parte stare. Mentre per quanto riguarda la reazione, ci sta un pò di escandescenza per dare vigore alle parole, ma Beppe, se deve imparare una cosa da cui in politica non si può prescindere, è bacchettare per mettere in riga, non per sgridare e aizzare. Più maestra buona, meno tenente dei marines. Questo è l'unico modo per attrarre i voti delle persone intelligenti che hanno scelto altri partiti o il nulla politico. Vedi Civati, invece di dirgli "stai facendo finta di cambiare il PD, tutte chiacchiere", gli si dice "sei forse l'unico lume dal PD, se smetti di preoccuparti del partito e pensi a cambiare le cose sul serio, con noi vai alla grande". Poi uno vede le risposte e valuta. Questo lo dico perchè se spari a Civati o quei pochi analoghi, spari a tutta quella frangia meno o per niente corruttibile del PD. Vedo tanta gente "di sinistra" (termine che ormai significa poco) che si scaglia contro il m5s e questo mi fa amarezza perché, a parte gli stupidi, ci sono tanti amici e teste pensanti. Sono solo spaventati dal cambiamento, per cui è bene che il cambiamento sia goloso, brillante, ricco di contenuti, e con meno fanfara. Prendiamo più critiche di tutti, ma anche prendendo atto solo di quelle costruttive (come questa), sono tante, e c'è da migliorare sotto ogni aspetto. Comunque avanti Beppe, non ti tirare indietro, questa è sì una lotta, ma una lotta buona. Essere OTTIMISTI come dici tu, deve essere il principio primo del movimento, altrimenti per chi lo stiamo facendo? DAJE!
  • MASSIMILIANO C. Utente certificato 4 anni fa
    Sono estremamente contento di leggere il pensiero di un eccellente giornalista come Modigliani quì sul blog. Ho seguito Il prof. Becchi in queste ultime sue apparizioni in tv, e devo dire, con molto rispetto, che è molto meglio leggere i suoi scritti. Senza togliere niente alla sua professionalità, nelle sue apparizioni in tv non è brillante, anzi la sua presenza in tv fa perdere forza anche alla sua grande capacità di sintesi e semplificazione scritta. Ci vogliono personalità forti e capacità oratorie molto sicure. Se non li troviamo all'interno dei parlamentari del M5S cerchiamole fuori. Paolo Barnard anche se inizialmente non interessato, credo che con gli ultimi interventi parlamentari del M5S (vedi Sibilia) potrebbe ripensarci.
  • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
    Bello EH?.... I ladruncoli partitocratici aboliscono il Finanziamento...no, scusatemi...il rimborso ai partiti... per miliardi di euro...solo dal 2017... Siate lieti, siate fieri...prendono tempo per qualificarlo in altro modo! COGLIONI PIDIMENOELLINI E PIDILELLINI! Volete copiare l'intero programma 5 Stelle???? Ma almeno siate onesti intellettualmente...ma gia'...e' chiedere troppo. Sarete comunque costretti, con noi o senza di noi ad attuare i nostri punti di programma!!! COGLIONI!!! Non lo avete ancora capito? Ahahahahahahahahahahahahahahahahahah....
  • Cristian Murgia Utente certificato 4 anni fa
    Ho grande stima per il professor Becchi ma la TV è una fossa dei leoni e certi registi sanno come ridicolizzare le persone, inquadrando uno del pubblico che fa cenno di no durante o ragionamento o facendo dei primi piani alla forfora sulla giacca come nel nostro caso. Se vogliamo dico "ma è il contenuto del discorso che conta" ma saremmo ipocriti perchè sappiamo benissimo che PURTROPPO in tv conta anche l'apparenza. Credimi, lo dico con sofferenza ma è così. Non possiamo permetterci di dare spunti a questa gentaglia.
  • marco i. Utente certificato 4 anni fa
    nelle varie trasmissioni continuano a far vedere imprenditori scontenti ma perche' nessuno spiega loro che noi siamo all'opposizione e che continuano a boicottare tutte le ns proposte se nn riconfermano il voto come facciamo a mandarli tutti a casa e fare quelle riforme che a loro servono?mi fa male il cuore beppe vai dalle varie associazioni riuniscili ti prego wm5s
  • A. Tiberi 4 anni fa
    E' vero, le amministrative hanno un peso decisamente differente rispetto alle politiche. E' risaputo, infatti, che chi alle politiche ha votato M5S in febbraio, si ritrova a maggio a votare Pd o PDL... è sempre stato così. ;-)
  • Enrico Manenti 4 anni fa
    GRILLO HAI FALLITO - legge elettorale,aiuti alle aziende, politica-mafia,razza di corrotti ! impossibile sostituire le poltrone mafiose ! !! Troppi insulti al popolo italiano che per altro non crede più e non vota più al NULLA ! Troppa corruzione e strategie ad accumulare benefici e interessi occulti a scopo di rapina forse a discapito di altri ! Corruzione dilagante in tutti i settori ed in tutti i quadranti forse un po' di onesta' non fa male ma è troppo tardi !!!! Prima o poi accadrà qualcosa di irreparabile !!! (Spero di no ma se le cose non cambieranno ....)
    • massimo catozzi Utente certificato 4 anni fa
      e allora tu cosa proponi???guardiamo in faccia alla realta' grillo ha messo in piedi un movimento che in tre anni ha preso il 25% alle elezioni e in se e' stata da una parte una cosa straordinaria dall'altra nn gli ha consentito di fare un minimo di rodaggio in parlamento e nelle istituzioni,nn credo che alle passate elezioni fossero in grado di prendere in mano un paese come l'Italia devastato....il rammarico e' che tempo ormai nn ne abbiamo piu' e neanche politici che ci possano risollevare da questa situazione
    • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
      Ma cerca di essere onesto almeno con te stesso... inutile, vero?
  • samuel jael 4 anni fa
    Mi dispiace ma Grillo si comporta come un coglione, tutto quello che c'e' di buono lo sta distruggendo con le sue cazzate, adesso e la volta di Rodota'. Sei penoso quando metti la tua immagine travestito da personaggio del cinema. Ma svegliati devi dare visibilita' al movimento a tutta l'Italia andando in tv, non basta mettere i post sul tuo blog.Alle volte mi sembra di vedere il Duce.
    • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
      Acuccia jael
    • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
      L'unico penoso sei ti ma che te lo dico a fa'....sei solo penoso!!
  • Elia g. Utente certificato 4 anni fa
    Coraggio ragazzi nel cuore Rosario Livatino prima di tutto cio' che é giusto la forma segue W la resistenza
  • Daniele M. Utente certificato 4 anni fa
    Quanta intelligenza politica; ma cosa vogliamo farne? Mi permetto ancora una volta, probabilmente l'ultima, di dire che forse la chiave di lettura è meno cervellotica: abbiamo rappresentato speranze, questa è stata la chiave del successo alle politiche. Averle disattese è stata la causa della perdita di consensi alle amministrative, finiamola di arrampicarci sui vetri. Grillo e Casaleggio hanno grandi meriti, ma il movimento deve evolvere in una gestione collegiale; coinvolgere l'opinione pubblica con la visione umanista e solidale della comunità (la rete non basta è troppo elitaria), dare ascolto e concretezza alle proposte della base. Serve una svolta di contrasto attivo: indirizzare il risparmio dei simpatizzanti verso le Banche etiche, il microcredito, per finanziare solo l'economia reale. Organizzare il consumo consapevole, premiando le aziende virtuose verso i dipendenti, l'ambiente, quelle che investono sul territorio, l'agricoltura biologica. La rinuncia di una parte degli stipendi e rimborsi dei parlamentari è una risorsa da utilizzare anche per dare subito aiuto alle famiglie in difficoltà; dopo le modifiche fasulle al finanziamento dei partiti, riprenderne il controllo, usandolo come esempio per dimostrare che è possibile realizzare un circuito finanziario alternativo a quello speculativo.
  • luciano tufanisco 4 anni fa
    BEPPE,PER L'ENNESIMA VOLTA,ORGANIZZIAMO UN MEGA RADUNO A ROMA E FACCIAMOGLI SENTIRE LA NOSTRA VOCE.
  • Cristian Murgia Utente certificato 4 anni fa
    Ma perchè in TV a rappresentare il M5S deve andare il professor Becchi? poverino, si vede che ce la mette tutta ma sembra sempre un Babbo Natale da supermercato. Ieri poi a La7 aveva pure la forfora sulla giacca. Mandiamo gente preparata vi prego. Il sistema delle interviste registrate non funziona perchè poi in studio persino una come la Ravetto riesce a passare per intelligente, smontando (con delle menzogne) ciò che si dice nell'intervista registrata.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      te stai a pensà alla forfora...mah
  • vito asaro 4 anni fa
    se dico che bisogna uscire subito dall'euro sono antieuropeista?e chi sono gli europeisti?uelli che hanno venduto l'italia a dei banchieri?uelli che hanno firmato dei trattati per incatenare i popoli sono europeisti?è attali l'europeista?uello che ha affermato:ma cosa crede la plebaglia europea?che abbiamo creato l'euro per la loro felicità?NO.sono io l'europeista.io che,volendo la dissoluzione di uesta pseudoeuropa,miro a togliere le popolazioni europee dai lager nei uali sono state rinchiuse.possiamo fare tutte le lotte possibili ed immaginabili ma,se non mettiamo al primo punto del nostro programma la distruzione della LORO europa,tutto sarà inutile.l'unione europea va creata ma,debbono essere i popoli europei a volerla e crearla non 4 banchieri assetati di denaro e potere.ci sono altri gruppi,molto meno visibili del movimento che lottano per uesto(l'alternativa,me-mmt ecc...)gruppi che hanno,al loro interno,personaggi di indubbio spessore.perchè,il m5s,tiene a distanza uesta gente?di che ha paura?
  • Cristian Murgia Utente certificato 4 anni fa
    IL PD MINACCIA DI METTERE IN CASSA INTEGRAZIONE 180 DIPENDENTI SE VIENE ABROGATO IL FINANZIAMENTO AI PARTITI. FACCIAMO DUE CONTI: DEPUTATI PD: 297 SENATORI PD: 113 TOTALE PARLAMENTARI PD: 410 STIPENDIO MEDIO PARLAMENTARE: 10.000€ AL MESE SE OGNI PARLAMENTARE PD DONASSE 800€ PER I POVERI 180 DIPENDENTI: 800€ X 410 = 328.000€ DIVISO PER I 180 DIPENDENTI VERREBBE UNO STIPENDIO MENSILE DI 1.822,22 MA INVECE VOGLIONO METTERLI IN CASSA INTEGRAZIONE A CARICO DELLA COLLETTIVITA'.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    EilaaAA!!! A CETRioliniiii!!! Ve lascio!, vado a nanna! ma voi, nun state qui a spaccàvve la testa, tanto quella de legno è!! Me raccomando, fate i bravi, non urlate troppo, almeno pe'un paio de minuti, tanto da pijà sonno, poi co so' partito potete anche farlo, tanto chi ve sente più?! Ve voijo freschi domani mattina, così continuemo ben bene er gioco! Ve lascio pure un po' de vantaggio và! Tanto da favve crede' de vìnce! :)
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      notte paolo,porti sempre una nota lieta con le tue parole,grazie!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      notteee ps !!!!
  • Ottorino Sollazzo Utente certificato 4 anni fa
    Condivido pienamente l'analisi storica e post-elettorale rappresentata e ribadisco che bisogna assolutamente lavorare perchè il nostro Movimento, nel prossimo futuro, sia presente in ogni competizione elettorale locale- ad oggi solo al 35% - al fine, sia del controllo della LEGALITA' delle deliberazioni dei partiti consociativi di maggioranza(ruolo costituzionale delle minoranze in Democrazia) sia della necessaria selezione di una nuova classe dirigente onesta e lungimirante e finalmente più esperta dei trucchetti pseudolegali e/o procedurali cui detti partiti abusano perchè A TALE LIVELLO DI AMMINISTRAZIONE DELLO STATO non c'è alcuna possibilità di immunità per chi alimenta la propria clientela politica svendendo il CONCETTO COSTITUZIONALE DI BENE COLLETTIVO.
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    L'attacco brutale dei mezzi di informazione sia cartacei che televisivi prima o poi cesserà ammaineranno le bandiere dei partiti . la mancanza di soldi da parte dello stato per foraggiare le tantissime mani sempre tese degli editori rimarranno vuote e allora sarà una questione di sopravvivenza e di ricatto ma senza mezzi finanziari non si canta neanche la messa figuriamoci se ti fanno il titolone in prima pagina e siamo sempre più vicini al momento
  • GIANIAR 4 anni fa
    CARO BEPPE, PURTROPPO DEVO SOTTOLINEARE CHE ALLE AMMINISTRATIVE, (NONOSTANTE E' VERO CHE SIA UNA COSA DIVERSA DALLE POLITICHE!)ABBIAMO AVUTO UNA GROSSA BATOSTA, LA NOSTRA IMMAGINE E' CHE DA PRIMO PARTITO ORA SIAMO L'ULTIMO. MOLTI SONO CONFUSI, ALTRI HANNO CAMBIATO IDEA FORVIATI DAI MEDIA, ALTRI CHE CI VOTAVANO PERCHE' INDECISI ORA NON CI HANNO VOTATO. DOBBIAMO REAGIRE! SIAMO IN TEMPO... DOBBIAMO FAR SAPERE A TUTTI (ANCHE A CHI IL WEB NON LO UTILIZZA) QUELLO CHE IL M5S FA, DICE, PROPONE, ECC. ABBIAMO BISOGNO DI UNA SCOSSA O DI UN PIANO BEN STUDIATO. ORA, A DIFFERENZA DI PRIMA, MANCA L'ENTUSIASMO, L'ENERGIA, E C'E' DELUSIONE E RAMMARICO PER QUELLO CHE SI POTEVA FARE ACCETTANDO LA CORTE DEL PD E CHE INVECE NON SI E' FATTO. C'ERA UN RITORNO DELLA VOGLIA DI CAMBIAMENTO E QUINDI DI ANDARE A VOTARE, ORA INVECE QUESTA NON SI RESPIRA PIU', ED E' SINTOMATICO... BISOGNA RIFLETTERE ... FORSE SERVONO I FATTI CHE SI ATTENDEVANO, CHE SI ASPETTAVANO E CHE GIA' SEMBRAVANO TOCCARSI CON MANO. ORA GLI ALTRI PARTITI PRENDERANNO I MERITI DELLE NOSTRE IDEE, SCOPIAZZATE E RIPORTATE CON NORME E LEGGI MODIFICATE A LORO PIACERE E SECONDO I LORO INTERESSI. BISOGNA REAGIRE!, SI DEVE TORNARE A QUELLA VOGLIA DI ANDARE ALLE URNE A VOTARE 5S PERCHE' CERTI DEL CAMBIAMENTO E DELLA CONCRETEZZA! FATTI E NON PAROLE, MA ANCHE DIFENDERCI DAI GIORNALISTI VENDUTI CHE NON SI VERGOGNANO DI ESSERE DIVENTATI LA CLASSE PIU' SPREGEVOLE DI "PROFESSIONISTI". DAI BEPPE! NON POSSIAMO ESSERE TROPPO RIGIDI SE VA A DISCAPITO DI TROPPI VOTI, RIFLETTI SU COME FARE AFFINCHE' IL M5S TORNI VIVO E FORTE NEL PENSIERO DEL POPOLO, QUEL POPOLO CHE TI HA PORTATO ALLE STELLE ALLE POLITICHE E CHE NON VUOLE ESSERE DELUSO! FORZA BEPPE! SARO' SEMPRE CON IL M5S MA CERCHIAMO DI GUADAGNARE VOTI E CONSENSI.................CIAO
  • Piero Kabobo Utente certificato 4 anni fa mostra
    Parecchie cose in questo articolo fanno sorridere. Grillo, come Craxi, non e' interessato a far crescere piu' di tanto il partito? Ma se ha ripetuto negli ultimi tre mesi che lo scopo del movimento e' arrivare al 50%!! E la tesi secondo cui Grillo non era interessato a vincere, e per questo si e' presentato solo nel 35% dei comuni, e' una tesi falsissima. Innanzitutto non e' Grillo a decidere con la bacchetta magica in quanti comuni presentare le liste, questo dipende dal radicamento e dagli attivisti sul territorio. Il movimento si e' presentato in 104 comuni, piu' di qualsiasi altro Partito! Nei comuni medio-piccoli i partiti infatti non si presentano (tranne il M5S) lasciando spazio alle liste civiche. Basta raccontare fandonie.
    • vittorio ferraresi Utente certificato 4 anni fa mostra
      Grazie Leonardo
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Se credi ad altre tesi sposati a queste. Il movimento è nato 3 anni fa e allora può essere normale che non sia radicato. Poi è principalmente un movimento ideologico e molte lande avrebbero necessità di evoluzione per cominciare a ragionare ideologicamente. Grillo dice che non è interessato al risultato, in quanto se vuoi essere coerente non puoi fare quasi tutto quello che dicono gli altri, altrimenti la tua coerenza viene offuscata. A me va bene così. Non ci tengo a far parte di un qualcosa di politico e poi paragonarlo al tifo per una squadra di calcio. Non voglio tifare per la juve perchè moltissimi sono juventini. Voglio essere del m5s perchè, UNICO, fa quello che dice.
  • francesco iacometti 4 anni fa
    . Sai benissimo che se avessi accettato un confronto televisivo prima delle politiche il M5S sarebbe schizzato ben oltre il 30%. Sai benissimo che qualunque network ti farebbe ponti d’oro se solo tu ti facessi avanti. E sai che avresti ogni mezzo per tutelare la tua libertà di espressione. Insomma, Beppe, che cazzo hai intenzione di fare per questo nuovo mondo che deve venire? Continuare ad arroccarti su posizioni sempre più difficili, continuare a maledire tutto e tutti? Dare sempre la colpa agli altri? Sei così convinto di essere l’unico senza macchia? O sei finalmente disposto a fare autocritica, ad ammettere la tua fallibilità di essere umano, a chiedere scusa per i tuoi molti strafalcioni, a permettere che il M5S si faccia interprete e collettore delle istanze di giustizia dell’umanità che soffre, ponendo così le basi per un Movimento più grande e finalmente vincente? Purtroppo l’esperienza mi dice che non farai niente di tutto ciò. Perciò voglio dire ai tuoi sostenitori: abituatevi a sostenere le idee in fede e coscienza. Riunitevi, studiate, discutete e stabilite di agire liberamente, senza dipendere dalla volontà di un uomo solo. Sappiate trovare in voi stessi la forza per la lotta impari (che a tutti noi compete ) contro le forze cieche che stanno distruggendo il pianeta ed i suoi figli per trasformarlo in un lager con annesso supermercato. Forze alle quali il nostro Grillo sta facendo un favore dietro l’altro. Fino a prova contraria.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      rassegnati!!noi tutti amiamo grillo per le capacità e il calore e la visione che ci ha permesso di portare avanti!!nessuno di noiu lo tradisce come si fa in tutti i partiti!!e per curiosità tu cosa hai votato???ecco...noi no!!!dai pure consigli ai tuoi!!! fate autocritica..ma non ci riuscirete mai!!avete l'esempio di siena!!!quella è autocritica vero???rivotare chi ha distrutto una banca e i risparmi di tutti i cittadini!!vergogna!!!noi siamo uomini liberi perchè abbiamo una idea e un ideale,voi no!
  • francesco iacometti 4 anni fa mostra
    Manca clamorosamente il momento giusto di proporre Rodotà come presidente del consiglio in alternativa a Bersani, rinchiude i suoi in un fortino, assiste sarcastico alla formazione del governo Letta, profetizzato come l’unico possibile in questo paese di ladri. Ed ora si stupisce che questa doccia fredda abbia riconsegnato tanta gente all’astensione o agli odiati partiti? Qui c’è qualche rotella fuori posto, caro Beppe. La tua ultima incarnazione come Highlander ne è la prova lampante. I buoni contro i cattivi, il bene contro il male. Dove abbiamo già sentito parabole simili? La grande Vandana Shiva ci dice: “La creazione di una democrazia che tutela la vita è un obiettivo che deve unificare anziché dividere. Irrigidirsi sulle proprie posizioni non aiuta a costruire un movimento vincente”. Ma tu che fai? Di fatto sputi merda su chiunque non sia allineato in buon ordine sotto la tua bandiera personale. Non solo terrorizzi i tuoi parlamentari che non osano esprimersi liberamente per tema di immediata scomunica, ma allontani dal Movimento tutte le belle menti che potrebbero essere dei preziosi alleati per l’affermazione di una volontà di cambiamento condivisa. Di queste divisioni il potere si nutre e prospera. Come essere tanto ciechi? Chi può essere così idiota da credere che non vi siano uomini di buona volontà al di fuori del marchio 5S? Che non vi siano pure dei giornalisti liberi ed onesti, pronti a riconoscere la funzione positiva del Movimento, a dargli il credito che merita? Altro fattore che rischia di affossare ogni speranza è proprio la tua fede superstiziosa nella supremazia della rete su tutti gli altri media. Supremazia che necessita ancora – nel migliore dei casi – di alcuni decenni per affermarsi. La tua ostinazione a voltare le spalle alla TV , oltre che una manifestazione di disprezzo per i milioni di persone ancora estranee al web, è un suicidio politico bello e buono.(continua sopra)
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Stiamo andando in tv. http://tg.la7.it/politica/video-i713361 Magari bisognava che questa gente e cioè i nostri rappresentanti si abituassero un pò al nuovo habitat. Gli altri propongono gente che è preparata ad hoc. Ma ci stiamo riprendendo. Consentimi un'ultima cosa. Noi abbiamo proposto Rodotà Presidente, ma se gli andava bene a loro, potevano offrircelo come Presidente del Consiglio. Sono quelli che hanno più voti che fanno le proposte. Secondo me questo è il miglior sistema per far venire a galla tutto il marcio. In qualsiasi altro modo ne sarebbe emersa la metà.
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    È finita l'epoca delle finte opposizioni I consiglieri del m5s nei comuni sono un argine insormontabile , non ci sono accordi sotto banco la luce del sole che piano piano si fa strada e letale per questi vampiri della politica locale .E saranno lo stimolo per i sindaci a fare bene il loro lavoro Abbiamo cominciato da poco e qualche risultato è evidente c'è bisogno di tanto lavoro dopo decenni di amministrazione consociativa che ha portato il degrado in tutte le istituzioni locali e nazionali
  • Guido Vitalone 4 anni fa
    D'accordo. Buona analisi. Adesso pero' bisogna formare una classe dirigente altrimenti con i principianti allo sbaraglio si diventa facili prede degli avvoltoi di questa politica.
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    FANTASTIC NEWS FOR THE PEOPLE IN THE WORLD Back From The Future Daily 1 June 2013 ***** COUNTDOWN –109 DAYS ***** “””” CRASH OF ITALY GOVERNMENT ! “””””” ( PDL – PdmenoL – Triangolo ) ITALIENISCHE REGIERUNG HERBST ! COMPTE A’ REBOURS CHAUTE DU GOVERNMENT ITALIEN ! CUENTA REGRESIVA CAIDA DEL GOBIERNO ITALIANO ! CADUTA DEL GOVERNO ITALIANO ! ! ! ! ! ! Cinquestelle Always - Cinquestelle immer Cinquestelle toujours - Cinquestelle siempre Cinquestelle - Cinquestelle - Cinquestelle - Cinquestelle Cinquestelle Sempre
    • gennaro d. Utente certificato 4 anni fa
      Cos'è, amore in tutte le lingue del mondo?
  • alberto carosi Utente certificato 4 anni fa
    FORZA GRILLO!!! FORZA M5S!!! Tranquilli, siamo gli unici a poterlo fare. Gli altri spariranno.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    stiamo uniti.basta questo e la storia insegna che non si può fermare mai un cambiamento che viene dall'interno.dal popolo e dalle coscienze individuali.ci vuol pazienza ma stiamo uniti!!solo questo conta!!restiamo uniti,la via è quella giusta!!e non perchè lo dice beppe o lo diciamo tutti ma perchè è una cosa che si sente dentro!!nell'anima.è il momento del cambiamento e loro lo sanno.lo sanno che il tempo degli schiavi è finito.stiamo uniti.tutto qui!!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      visto leonardoooo grazie!!!!io quei ragazzi e ragazze li adoroooooooooooo!!!!
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Luca, non so se hai visto il tgla7. Ti mando il video. Abbiamo della gente fantastica che ci rappresenta. Sempre uniti. http://tg.la7.it/politica/video-i713361
    • Marco Maglione Utente certificato 4 anni fa
      Cavolo Luca, abbiamo postato un messaggio simile nello stesso istante. :)
  • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
    Fantastico Senatore Nicola MORRA, naturalmente del M5S. Ecco perchè Beppe non voleva farli vedere in tv i NOSTRI RAPPRESENTANTI. Per evitare ai partiti di fare figure di m***a!! Beppe, ci hai traditi a mandarli in tv, ti hanno obbligato loro e adesso ne pagheranno le conseguenze!! GRANDE BEPPE E GRANDI TUTTI. WM5S. http://tg.la7.it/politica/video-i713361
  • Marco Maglione Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi, a partire dalle politiche il Movimento sta subendo un attacco violentissimo, quasi personale per ciascuno dei suoi elettori. E' il momento di resistere e restare uniti. Siamo all'ultimo colpo di coda di questo sistema marcio. Avanti così. Uniti... si vince!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      è veroooooo marco!!!!simili idee!!!!incredibileeeeeeeeeeeee.siamo una comunità!!!grandissimo!!!!!
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione. Guarda questo video se non hai visto il tg la7. Eccezionale. Siamo rappresentati alla grande. http://tg.la7.it/politica/video-i713361
  • Andrea Marchetti 4 anni fa
    Questo è il miglior post del dopo elezioni, la conferma reale e puntuale della ormai affermata distanza tra partitocrazia e società. Condivido in pieno il senso di saturazione che ormai opprime la quasi totalità degli elettori portando le coscienze a riflettere sul futuro nostro e dei nostri figli. Credo di vedere nei prossimi anni una più capace e sostenuta voglia di reagire al marcio che abbiamo intorno affrontando un percorso che ci porti ad avere le migliori persone alla gestione della COSA PUBBLICA
  • mario4 rossi Utente certificato 4 anni fa mostra
    Non c'è tempo grillo con calma, intando la gente si ammazza però, stiamo qui ad aspettare voi che formate una classe dirigente, tzè sciocchezze.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa mostra
      cosa facciamo? se aveste votato m5s a quest'ora il berlusconismo era finito.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ah sì???e in questi ultimi 20 anni invece cosa dicevi di grazia???che aspettavi tu??? tze..
  • vito asaro 4 anni fa
    si,va bene.anche uesta è un'analisi.a forza di leggere uesti post,mi convingo,sempre di più che l'italia,dopo un devastante terremoto,sia alla mercè degli sciacalli e che il ruolo del movimento si sia ridotto a uello di fare la radiocronaca,minuto per minuto,di tutti gli atti di sciacallaggio.utile,certo ma,da un movimento che vuole rivoltare l'italia come un calzino,per ricostruirla su basi diverse,mi aspetterei molto di più.che senso hanno frasi come:c'è tempo e non siamo,ancora,preparati.c'è tempo per tutti uelli che stanno affogando?che speranze si danno dicendo che non siamo ancora preparati?non si può continuare a puntare sul fatto che gli altri fanno schifo.il movimento stà,praticamente dicendo al popolo italiano:o ti mangi uesta minestra o ti butti dalla finestra.caro beppe,uesta non è politica.dato per scontato che i vampiri dovranno essere defenestrati insieme al loro sporco mondo,occorre che,il movimento,dia al popolo,ormai depresso e arreso,una speranza.una speranza vera,facile,immediata che,la gente possa toccare con mano.insoma dobbiamo dire chiaramente ed elementarmente,in uale italia vogliamo farli vivere e con uali uomini e forze realizzeremo il tutto.io non sò se tu stai in mezzo alla gente.io si e,mi accorgo che giorno dopo giorno,le persone vanno convincendosi che non c'è niente da fare.che sono state condannate e,non possono opporsi.mah.che dio (se esiste,ma ne dubito)ce la mandi buona.p.s.non vorrei che l'uno vale uno,alla fine si traduca in:ognuno viva,da solo,la sua disperazione.
    • tatiana pa Utente certificato 4 anni fa
      vito leggo i tuoi post da molto tempo e sono sempre d'accordo con te. ma una cosa devi tenere a mente, la pazienza è la virtù dei forti. se adesso facessimo una mossa sbagliata, saremmo annientati, e questo non ce lo possiamo permettere. uindi non temere, manca poco, la mia previsione è che questo governo del nipotedellozio salterà entro pochi mesi e qui aggiungo con le buone, cioè si massacrano tra di loro o con le cattive, cioè troveremo un modo per dargli un aiutino...
    • vito asaro 4 anni fa
      se hai dei soldi in più mandameli.mi comprerò un pc con la cu che funziona.io non posso permettermi di comprarne uno nuovo.
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      parole sante.. hai centrato l'obiettivo del movimento non si puo' essere talebani, ma lasciar fare a loro. Noi dobbiamo fare.....alle nostre condizioni. ma il tempo sta per finire..la calma non paga a questo punto.
    • maxrocco61 4 anni fa mostra
      ma le q nella tastiera le hai finite??????
  • o.e.g. 4 anni fa
    bla, bla, bla, bla. E' una settimana che ci si arrampica sugli specchi pur di non ammettere una sconfitta elettorale che e' davanti agli occhi di tutti. Tutto cio' ha raggiunto livelli imbarazzanti, quasi clinici, direi. Il riuto della realta' quando questa non si confa' ai nostri desideri e' chiaro sintomo di dissociazione dalla realta' che puo' portare a problemi gravi se non affrontato per tempo e con metodi opportuni. Come commento politico, noto solo che il M5S si e' oramai apertamente schierato come partito di destra ed ha concepito l'unico obiettivo di distruggere cio' che rimane del pensiero di sinistra in Italia. QUesto e' normale, considerato che la sinistra e' l'unica forza vera rimasta in Italia, dopo la scomparsa del PDL e Lega. Andandosi a rileggere gli inizi del partito fascista in Italia e di quello nazista in Germania si nota facilmente simili dinamiche allora come ora. Partiti nati da movimenti popolari che attingevano naturalmente dal bacino di voti di sinistra (Mussonili era socialista e nacque dal partito socialista italiano), per fidelizzare i propri elettori incominciarono immediatamente una dura battaglia contro i partiti comunisti di allora.
    • Pino Adamo 4 anni fa
      Ma non ti vergoni per te stesso a dire certe cose .Chi rappresenta la sinstra in Italia non esiste . Come fai a dire che il PD sia di sinstra penso che sia ora di svegliarti , mi sa che da molto tempo stai a dormire . Dimmi negli ultimi 20 anni cosa il pd ha fatto di sinistra , non ti è bastata l allenza con Berlusconi del gorveno Monti , il PD ha sostenuto il governo Monti che di sinstra proprio non ha nulla, ha contribuito solo espansione bancaria . Il PD ha contribuito e contribuisce allo sfascio di questo paese non vedi gli indicatori economici son tutti a i minimi da 30 anni a questa parte . Non difendere l indifendibile
    • o.e.g. 4 anni fa
      @ Luca. Non vedo quale sia il problema di usare un nick (ammesso che lo sia). Del resto anche il tuo lo e', visto che la tua identita' non e' rintracciabile. Se vuoi veramente far vedere che sei diverso, migliore, allora posta ora, il tuo nome, cognome, indirizzo, ed allora potrai dire di aver fatto diversamente da me. Chiariti questi aspetti tecnici (mi tocca dare lezione pure fuori orario di lavoro ora), ti faccio solo notare una leggera differenza tra il mio pensiero ed il tuo: il mio dipende solamente da me, mentre il tuo dipende da Grillo e Casaleggio. Riesci a cogliere la differenza? Quindi, continua a ripetere che non siete ne' sopra, ne' sotto, ne' destra ne' sinistra fino ad indicazione contraria. Io non mi stupisco di nulla, Una volta, pensa, lessi addirittura di un tizio in Germania che ha postato su di un sito il proprio interesse ad incontrare una persona disposta a farsi uccidere e macellare per poi venire divorata e pare che un tizio abbia pure risposto all'appello e ci sia andato. Per cui pensa se mi posso stupire piu' di tanto per uno che ragiona facendosi prestare le idee da altri.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      il poveretto sei tu col nick senza neppure un nome.e la testa che dici di usare usala per pensare e nn solo per criticare.poi fai quel cazzo che vuoi!ma venire a dare lezioni di ideologia qui no.dovresti aver capito che non siamo ne su ne giù, ne a destra ne a sinistra...invece no tu vieni e metti l'etichetta poi viene un altro e dice che siamo di sinistra ecc ecc..ecco chi è il poveretto...tu e quelli che si ostinano.imperterriti.avanzano con la voglia di etichettarci!!quando avrai capito che è inutile e sbagliato,riprova a capirci.se no tieniti le tue convinzioni e vota quel che vuoi!!
    • o.e.g. 4 anni fa mostra
      per quel poveretto di Luca. Vedo che hai imparato bene la lezioncina, bravo. La prossima volta pero', prova a usare la tua testa, altrimenti ti troverai nell'imbarazzante situazione di andare a manifestare per strada, o davanti al Parlamento per la Gabanelli o Rodota' presidente il Lunedi', per poi vederli mandati al quel paese, il venerdi' successivo. Contento tu di fare la marionetta, benissimo. Del resto, ai miei figli dico sempre, quando si lamentano di qualche idiota che incontrano nella loro vita:"non vi lamentate, gli stolti faranno la vostra fortuna, poiche' sarete i loro padroni".
    • o.e.g. 4 anni fa
      Ma non capisco cosa altro si sarebbe dovuto fare. Giusto per riepilogare. dalle elezioni di Febbraio e' uscita un'Italia votante essenzialmente divisa in 3 parti uguali, PDL, PD e M5S. Dato per scontanto che un Governo ci vuole va da se' che si doveva fare un accordo trasversale per cambiare un paio di cose urgenti e poi, magari dopo un anno, riandare a votare. L'idea di votare subito, magari dopo un mese, mi sembrava e sembra ancora abbastanza ridicola. Avremmo avuto di nuovo 3 partiti con gli stessi voti, visto che il grado di correlazione tra cio' che uno vota oggi e tra un mese e' generalmente molto alta (prossimo ad uno, direi). Dal mio punto di vista un Governo di coalizione si sottrae ad ogni giudizio o ideale politico. E; il sistema maggioritario che e' sbagliato e ci ha portato, in 10 anni, a tutto cio'. Io al referendum tra sistema proporzionale e maggioritario votai per il proporzionale e i fatti mi hanno dato ragione. Il maggioritario ha portato a questo schifo.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahahah che cazzate che hai scritto.vivi ancora coi paraocchi!!!con l'ideologia!!!quella cosa che ha portato il Paese al disastro!!e fai un commento politico di pura merda!!!la destra è quella schifezza che va bene alla finta sinistra per andare avanti!!mentre i cittadini crepano!!!destra e sinistra cosa uguale è ormai qui da noi!!ancora non lo capisci solo tu però!!!
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      la sinistra italiana sarebbe quella alleata con la signora mussolini? :D
  • mario4 rossi Utente certificato 4 anni fa
    No, non sono disposto. Perchè chi scrive queste cose è scemo: il movimento – e ne è consapevole - non era in grado di poter esprimere una efficace, competente, adeguata classe dirigente da presentare in alternativa all’attuale quadro fatiscente offerto da PD e PDL. Non è ancora il momento. Vuol dire che avete preso in giro gli italiani. E un bel vaffànculo ve lo meritate voi questa volta. Alla prossima elezione sarete pronti per governare? Forse sarà troppo tardi e saremo tutti morti, eh già e se non saremo ancora morti chissà se sarete in grado di esprimere una classe dirigente. Spero si formino forze nuove, non tutto quello che il movimento ha fatto andrà sprecato, le idee restano e molte erano buone e forse qualcuno migliore e più saggio di voi saprà raccoglierle e realizzarne qualcuna.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      ammetto che alcuni sono stati scelti male, nessuno è perfetto, ma se ti metto davanti il curriculum di berlusconi o del suo amico bersani c'è da mettersi le mani nei capelli :)
    • mario4 rossi Utente certificato 4 anni fa
      Si infatti il curriculum di mastrangelo dimostra tutto.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      ma dove te lo sei sognato che il m5s non è in grado di esprimere una classe dirigente? E' stata l'unica forza ad avere scelto i parlamentari in base al curriculum invece che in base alle amicizie :) Direi che avrebbe espresso una classe dirigente preparata per la prima volta nella storia, slegata dai partiti e professionale.
  • francesco iacometti 4 anni fa
    Tutti sappiamo bene chi è Berlusconi: un padre padrone che detta legge e non tollera alcun dissenso. E non solo all’interno del suo partito-azienda. La critica, da qualunque parte provenga, viene puntualmente stigmatizzata dai suoi pretoriani come calunnia, menzogna, fraintendimento, attacco politico, attentato alla democrazia. E’ cronaca di oggi, lo vediamo tutti. Ma, vista la psicosi del nano la cosa non ci stupisce né ci irrita più. Davvero triste è invece constatare come – al di là delle opposte tendenze politiche – Grillo gli vada somigliando sempre più. Stessa psicosi da accerchiamento, stessa convinzione megalomane di essere il depositario della verità assoluta (oltre ad unico titolare del marchio 5S), il solo inventore e profeta della democrazia popolare. Identica l’intolleranza nei confronti dei critici, quand’anche siano persone onorabili e tutt’altro che ostili, fino a ieri stimatissimi candidati a 5S per la presidenza della repubblica. Addirittura se la prende cogli elettori che gli hanno revocato il consenso: miserabili omuncoli che antepongono al bene comune miopi interessi di bottega, di categoria. Al nostro milionario che gioca alla rivoluzione non passa neanche per la testa che la grande maggioranza degli artefici del famoso boom erano gente coll’acqua alla gola, disoccupati con prole, esodati, studenti senza futuro, gente che ha perso la casa e la salute, piccoli imprenditori strozzati dalle banche. Gente che non ha più tempo, e aspettava come una boccata di ossigeno l’avvento del promesso tsunami parlamentare, la cacciata del nano, il ristabilimento dei valori costituzionali. Insomma l’avvio – o almeno il serio tentativo – di un governo di cambiamento. Invece il nostro – richiamandosi ad una malintesa coerenza – non solo fa orecchie da mercante alle innumerevoli richieste di intervento che compaiono sul blog, ma arriva a sentenziare che costoro hanno sbagliato a votare M5S! Non li vuole! (continua sopra)
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    GLI UOMINI NASCONO TUTTI UGUALI, E' LO STILE CHE LI RENDE DIVERSI! Penso che noi Cinquestellati dobbiamo dotarci di un certo stile, marchi di fabbrica se vogliamo. Usare tutti lo stesso termine lessicale per definire un soggetto o un evento. Vediamo i soggetti uno a caso il preferito da tutti Florideas.lo chiamiamo : -il CRONISTA Florideas quando fa una cronaca nuda e cruda del fatto senza commenti. -il GIORNALISTA Floriideas quando espone o mette a confronto con imparzialità i soggetti in causa, dando lo stesso tempo a tutti, non che il politico di turno parli 2 ore e i terremotati dell'Emilia 5 minuti dopo 2 ore di attesa, perchè qund'è così da giornalista si trasforma in pennivendolo. Vergogna. -il PENNIVENDOLO Florideas quando ha atteggiamenti faziosi, esempio invita alla trasmissione via collegamento i lavoratori del Sulcis e li fa parlare 2 minuti dopo ore di attesa sotto la pioggia. -GIORNALE come parametro si può far riferimento al Fatto Quotidiano, sempre con attenzione però, mai abbassare la guardia, e ovviamente il blog degli stellati esclusi i troll volgari. -CARTA IGIENICA STAMPATA sono pubblicazioni filo-governative, faziose ,false e ipocrite. -TELEVISIONE o TV quei programmi di denuncia sociale, cultura e arte, esempio ieri ho visto la televisione trattare gli argomenti di attualità ed emergenza sociale. -TELESCHERMO divulgatore di immagini e suoni filo-governativi. Esempio ieri sera nel teleschermo ho visto X cazzeggiare sul M5S. -NOTIZIARI quelli che danno vere notizie, sia pro che contro di un evento. -BLUFF sono i notiziari che sparano cazzate e proclami filo governativi. Esempio al bluff di rai3 o canale 5 hanno detto minchiate sul M5S. Se volendo criticare uno fazioso lo chiami giornalista, significa che rispetti la sua professionalità. Se uno fazioso lo chiami pennivendolo dici esattamente quello che vuoi dire. CINQUESTELLE ANCHE LO STILE LI RENDE DIVERSI.
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      tu sei piu' fazioso di loro...non abbiamo bisogno di gente talebana come te. solo il confronto pAGA..E SE CRITICANO...DOVREMMO RISPONDERE..NON INSULTARE
  • guido d. Utente certificato 4 anni fa
    Morra,finalmente uno preparato e all'altezza della situazione ,speriamo si possa continuare .In tv bisogna andarci ma con persone preparate sull'argomento altrimenti lasciamo che siano gli altri a parlare per noi
    • guido d. Utente certificato 4 anni fa
      lo sò che è uno dei pochi visti in tv ,io ho visto solo Crimi e Lombardi però mi son sembrati dei pesci fuor d'acqua-
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Veramente Morra è uno dei pochi che si è visto in tv e vedrai che presto conosceremo bene tanti altri.
  • Mario D. Utente certificato 4 anni fa
    Non conosco il burraco ma un po il tressette , il poker e bene il bridge e non posso che confermare. Conta il giocatore , non le carte. Per il resto , ottimo articolo.
  • roberto carroll Utente certificato 4 anni fa
    Quindi se questa è la lettura, il vaffanculo agli italiani è stato un vaffanculo senza senso?
  • b. v. Utente certificato 4 anni fa
    Non ci sono infinite vie quanti noi siamo. C'E' LA VIA DELLA MERDA DEL GOVERNO - 100% DI INFORMAZIONE E TELEVISIONE ECCETERA. DISOCCUPAZIONE DISPERAZIONE FALLIMENTI. C'E' POI LA VIA M5S PIENA DI ERRORI VERI DI ONESTA' DI ANCHE STUPIDAGGINI VERE E TENSIONE VERA A UNA VITA PIU' VERA. SCEGLI: COME PRIMA NEL PEGGIO E NELLA MERDA - O DIVERSAMENTE. Sei disposto a rischiare e metterti in gioco in prima persona e rischiare e forse infine vincere? SEI DISPOSTO TU MARIO ROSSI? SEI DISPOSTO TU?
  • Libero Dalle Caste 4 anni fa
    Basta con 'sta storia che il M5S non ha appoggiato il Governo Bersani! Se l'avesse fatto, adesso saremmo pieni di sapientoni che avrebbero rimproverato a Beppe Grillo di essersi fatto giocare dal PD e di farsi considerare umili portatori d'acqua. Cosa si sarebbe detto di cittadini nelle istituzioni e non piu' rappresentanti, che vanno a dare delega ad altri per governare? Basta guardare indietro. Tutto ora si gioca sul fare e sul proporre leggi e nomine di buon senso che attraggano i tanti delusi della politica.
  • Alberto Villamar Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, lascia stare, in quanto Più le attacchi a questi esseri immondi, Più si ringioviniscono con tutte le sue corte all seguito... vai e parla de le tue regole senza toccare direttamente alle puttane che ci vivono tutti il giorno delle sovvenzioni, quello puoi toccargli dopo quando ci sarai con ehi due piedi dentro e potrai sputtanare chi si a aprofitato de questa povera Italia...
  • gennaro d. Utente certificato 4 anni fa
    La colpa, più di tutti, è degli pseudocomunisti.
    • gennaro d. Utente certificato 4 anni fa
      Per essere più chiari, intendevo dire che, tolto Dio e qualche altro sulla terra di comunista vero (tipo la Sig. Rame che il suo stipendio da politica lo divideva con i bisognosi), tutto il resto è un'altra cosa. Quindi personalmente, potrei essere più comunista di te che mi accusi di essere fascista. Forza M5S.
    • b. v. Utente certificato 4 anni fa
      gennaro, non ci pensare, quel commento è merda pura, sei bravo tu.
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      ovvero dei fascisti come te?
  • Gilda Caronti Utente certificato 4 anni fa
    Avevo scritto questo prima di leggere il post di Sergio Di Cori Modigliani, .... Direi che se dialogo ci può essere, e c'è, è tra elettori PD e M5S sui temi condivisi. Ultimo esempio il referendum sul finanziamento alle scuole private di Bologna Lo scambio di battute tra Grillo e Rodota' appartiene alla "polemica comunicativa" dell'ormai eterna campagna elettorale in corso. È qualcosa che esiste solo perché i media hanno il potere di costringere tutti gli attori pubblici a partecipare allo "show business" che li nutre e con cui manovrano incessantemente per poter vendere pagine e pagine di NULLA mentre noi tutti cerchiamo disperatamente di fare rete per difenderci da un potere sempre più cialtrone e dannoso, oltre che arrogante e ingiusto. Il popolo deve trovare se stesso senza organismi intermedi esattamente come prevede il non statuto Il M5S e', deve essere, una "forza destituente" che consenta al popolo di organizzarsi una via d'uscita
  • Molla Gianluca 4 anni fa
    Se il movimento si chiamasse Pippo io lo voterei lo stesso. Perché parla di me, perché vorrei le nostre città a misura d'uomo e non a misura di particelle sottili, perché vorrei un piano energetico nazionale che punta sulle energie rinnovabili, perché vorrei una valorizzazione delle nostre immense opere d'arte, perché la scuola pubblica deve essere il trampolino di lancio per il futuro dei nostri figli, perché giusto lavorare e vivere ma non morire di lavoro, perché equità sociale significa aiutare chi ha meno e non sfruttare per avere di più, perché la giustizia deve essere uguale per tutti e non può essere diversa per chi ha più denaro.Ho 44 anni e ho sempre "masticato" la politica, mi piace! Ho sempre vissuto le lotte politiche con interesse capendo a mio parere dove stava la verità. Ma in questi mesi vedo un attacco mediatico dei giornali e nelle radio tutti contro il movimento, inventandosi cose assurde. Spesso sento dire dai cittadini del m5s che stanno a Roma queste parole (se tutti sono contro e ci discreditano appena possono, significa che siamo sulla buona strada) ciao.
    • paolo f. Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione Gianluca, irridono persino "il vota commento" perchè vogliono farci credere che il pigiare un tasto non è democrazia partecipata. Ciao.
  • Giovanna Pellegrini 4 anni fa
    Ottima riflessione!!! È solo l'inizio della fine delle forze politiche che storicamente hanno preso in giro il Paese e avanti tutta!!!
  • luigi napoleone Utente certificato 4 anni fa
    Meno male che a L'Ultima Parola ci sono Paolo Becchi e Gomez a controbattere la professoressina Rapetto C. la quale si diverte un mondo a dare le pagelline a tutti, Movimento compreso, altrimenti sarebbe il solito massacro! Ora è il PD che martirizza Rodotà dopo averlo rinnegato: siamo all'inverosimile! Ma si può andare avanti così? VOGLIAMO VEDERE I RAGAZZI DEL 5 STELLE IN TV!
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Stanno arrivando e sarà un'ecatombe, per loro!!! http://tg.la7.it/politica/video-i713361
  • Torch song Utente certificato 4 anni fa
    Malcolm X non e' tra i fondatori del Black Panther party. Fra l'altro, fu ucciso nel '65, mentre il BPp fu fondato ufficialmente un'anno dopo. Forse sarebbe meglio correggere questi dati all'inizio dell'articolo, per amor di precisione.
  • A.S. 4 anni fa
    interessante come ipotesi, io faccio una telefonata e tu mi rispondi con un post, tu fai politica e io faccio il consulente, no, anzi, il comico ciascuno in base alle proprie possibilità..
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      nessuna pretesa, era solo un consiglio, quello che farei al tuo posto in alternativa aa queste figure di cacca
    • A.S. 4 anni fa
      zitto dici ? mi sa che dovrai ridimensionare le tue pretese
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      guarda che stai sbagliando persona. Io sono fortunato da stare abbastanza bene. Tu invece mi attacchi perchè ti ho ridicolizzato ma faresti meglio a stare zitto perchè non ha nessun senso quello che dici e dimostri di essere un tifoso un po meschino.
    • A.S. 4 anni fa
      i tuoi problemi reali immagino
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      a dire il vero ha risposto a una trasmissione televisiva. Ad ogni modo attaccarsi a queste cose dimostra quanto ti stiano a cuore i problemi reali.
  • inclemente mastengo Utente certificato 4 anni fa
    Mi sfugge cosa avesse a che fare Malcolm X con le Pantere Nere.
    • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
      Piccola ricerchina, ina... ina...., ina http://it.wikipedia.org/wiki/Pantere_Nere
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Ciao amici del Blog,vado via Buona serata
    • G. 4 anni fa
      Ciao Mariuccia. G.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      dolce notte cara!!!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      notte mariuccia
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      non ho il piacere della tua conoscenza, ma auguro una lieve notte a te.
  • Michele Marin 4 anni fa
    Bravo Di Cori Modigliani! C'è da aggiungere,solo per onore di verità, che la 'giustizia' di Mani Pulite si abbattè sulla metà della DC e su tutto il PSI. Ma non intaccò minimamente il PCI. Vladimir Bukovskij - che non è Berlusconi o un 'destrorso' nostrano - ebbe modo di dirlo e scriverlo, argomentando che l'operazione 'Mani Pulite' (nome coniato da uno scherano sovietico nell'anteguerra Staliniano)era mirata e orchestrata per far fuori il PSI. Cui bono?
    • Marco Maglione Utente certificato 4 anni fa
      Ma non è vero per niente. Vatti a vedere wikipedia, i numeri sono gli stessi da una parte e dall'altra.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    sei come la notte al risveglio lasci sorgere il sole rinnovi la gioia di vivere e riscaldi il cuore per e.d. che è nuovaaaaaaaaaaaaaaa!!!:)))
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      saluto davvero tutti e vado a nanna!! buonanotte
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      benvenuta manu, a tutti gli effetti battezzata dal grande luca...mo paghi pegno, tocca scrivere na poesia, poi ti iniziamo all'assenzio...;)
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      ma grazieeeeeeee Luca!! commossa :-)
  • Toni Albano 4 anni fa
    Caro Beppe, non c è niente di peggio che sentirsi pugnalati da un amico o da una persona che ritenevi degna di stima, ...sono con te ! sempre Beppe. ...(riguardo agli ultimi accadimenti Rodotateski) poteva fare una telefonata no? e No, sul POMPIERE DELLA SERA invece.
  • Piero Kabobo Utente certificato 4 anni fa
    Questo articolo mi lascia molto perplesso. L'unico concetto condivisibile e' il fatto che il Movimento e' troppo giovane per competere alle elezioni amministrative con i partiti storici. Per questo ci vuole tempo, e su questo siamo d'accordo. Sulle altre tesi invece c'e' molto da ridire. Il raffronto tra M5S e PSI fa veramente ridere. La base sociale dei due partiti e' totalmente diversa. E comunque il M5S ha ottenuto il 25,5%, mentre il massimo storico del PSI alle politiche fu il 12%, il confronto non sta in piedi. Il tentativo indefesso di negare la sconfitta del M5S e' stucchevole. Il risultato del M5S alle amministrative e' 9,2%, da me calcolato. Il movimento che si presentava come "primo partito italiano", in moltissimi comuni italiani e' diventato l'ultimo, superato da tutte le altre liste. Questa e' la vera sconfitta: al contrario di quanto sostenuto nel post, il risultato in termini numerici e' buono, perche' un 9,2% e' un buon risultato, ma la vera sconfitta e' in termini di immagine: da primo ad ultimo partito, nel giro di tre mesi. Vorrei capire come stati calcolati i dati esposti di PD e PDL alle amministrative; l'unico dato omogeneo calcolabile e' quello di M5S. Tutti gli altri partiti si presentano solo nei comuni maggiori, nel 70% dei comuni concorrono solo le liste civiche.
    • ely . Utente certificato 4 anni fa
      commento molto confuso!!!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Erano i giorni della merla. Poco dopo, il nostro Voto.... non lo so che cosa sia successo ma non capivo l'aria intorno l'aria che c'era però non era onesta... Quello che ascoltavo o che leggevo non mi facevano tornar i conti, anche se lo ammetto ..... non sono mai stato bravo a farli. Troppi contro, troppi contro un solo Grillo che un comico però non lo è mai stato! Qui si fa troppo presto a interpretare quando basterebbe saper solo decodificare. Satira non è comicità, ma anche qui troppo, troppo fumo negli occhi Ed è per questo che ho fatto l'entrata.. ed è in questo blog che l'ho incrociata.. Lei, figura solare ma evanescente (e Cristiano sa quello che dico) me l'ero vista per esempio una mattina era domenica, gli occhi appena aperti ed è stata una sensazione strana nella mia mente l'avevo solo sfiorata. Una visione, una visione tra le tante eppure anche lì, in quel momento, grande è stata l'emozione. In questi due mesi di mia presenza più volte mi ero complimentato spesso era per lei che ero entrato. Ad ogni parola un macigno,