Passaparola: Un futuro senza trivelle, di Maria Rita D'Orsogna #iovotoSI

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


Il Passaparola di Maria Rita D'Orsogna, Fisico, docente universitario, attivista ambientale

"Il 17 aprile del 2016 occorre votare SI, in tanti e con convinzione. Il tempo del petrolio è finito, 150 anni di buchi in tutto il mondo hanno portato a risultati negativi per l'ecosistema e per le persone che vivono nelle comunità cosiddette "petrolizzate". Specialmente in questo momento abbiamo tante alternative alle fossili ed è finalmente possibile pensare ad un futuro senza trivelle e petrolio. Ma bisogna volerlo.

La domanda che ci verrà posta nel referendum è la seguente: vogliamo che le concessioni in mare durino fino alla durata naturale del giacimento, o vogliamo che ci siano scadenze intermedie? Posto in questo modo il quesito potrebbe sembrare molto tecnico. Il referendum è stato così limitato dal Governo che nel corso dei mesi ha fatto di tutto per spolparlo della sua essenza.

Ma la vera domanda a cui dobbiamo rispondere non è sulla durata delle concessioni. Dobbiamo dire a gran voce che tipo d'Italia vogliamo. Un Bel Paese che continua a guardare le fossili, o una nazione che vuole cambiare verso un futuro diverso?
Incentivare l'astensione è sbagliato e ingiusto. Antidemocratico, da codardi. Tutti hanno il diritto di votare, è una mancanza di rispetto per chi ha fatto in modo che la democrazia fosse tale. Il referendum costa 400 milioni di Euro visto che qualcuno non ha voluto accorparlo. Io dico di votare SI, ma piuttosto che l'astensione andate a votare NO, se non siete d'accordo.

In questo Governo ci sono lobbysti, inciuci e affaristi capaci di condizionarne qualsiasi scelta. I petrolieri hanno rapporti stretti col Governo, ricordiamo solo Corrado Clini - ex ministro dell'ambiente -, che ebbe una corrispondenza diretta per concedere trivellazioni "sotto-banco".

Spero vivamente che il quorum venga raggiunto. La nazione va protetta e amata, non va distrutta. Questo è un voto simbolico e filosofico: il governo prenderà un'eventuale mancanza di voti come un plebiscito sulle trivelle, per continuare a fare quello che vogliono, indisturbati con altre concessioni e prolungamenti. È un segnale dello spirito della nazione.

L'Italia può fare molto di più con le rinnovabili. Il Governo ha fatto tagli retroattivi agli incentivi sulle rinnovabili perché sta cercando di affossarle. Servono dei politici che puntino ad avere un'Italia 100% rinnovabile, ci sono altre nazioni che lo stanno già progettando.

Si può fare, basta volerlo! Il 17 aprile #iovotoSI!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • poverivoi 1 anno fa mostra
    Idomeni, polizia macedone lancia lacrimogeni contro migranti ++++++++ HO VISTO IN "AZIONE" QUESTI PRESUNTI RIFUGIATI. VI SEMBRAVANO RIFUGIATI? GENTE CHE PRIMA DELLA GUERRA IN CASA LORO FACEVA IL MEDICO, L'INSEGNATE, IL COMMERCIANTE? A ME SEMBRANO GLI STESSI STRONZI CHE VEDO NELLE IMMAGINI DEGLI SCONTRI PALESTINESI - EBREI. CAGACAZZO DA TENERSELI LONTANI!
  • poverivoi 1 anno fa mostra
    CI APPRESTAIMO A DIVENTARE LA PATTUMIERA D'EUROPA! IL TEMPO SI FA TROPPO BELLO E CI GOVERNA GENTE PERICOLOSA CHE GIOCA SULLA TENUTA SOCIALE DI QUESTO PAESE!
  • poverivoi 1 anno fa mostra
    SE SI FOSSE CHIAMATO "MOVIMENTO 5 ZUCCHINE" SECONDO VOI VE LE DAVA DA MANGIARE? C'E' DA SPERARE! AH AH AH AH AH
  • poverivoi 1 anno fa mostra
    POVERI NOI. AVETE ANCHE IL TEMPO DI GIOCARVI A TENNIS IL "RINUNCIA ALL'IMMUNITA'"! BATTE LOMBARDI RISPONDE ESPOSITO BATTE SIBILIA RISPONDE FIANO BATTE DI BATTISTA RISPONDE BONAFE' ECC........................ UN VAFFFFFANCULO DAY A GRILLO, CASALEGGIO ECC... QUANDO LO PROGRAMMIAMO?
  • poverivoi 1 anno fa mostra
    I MIEI SIMILI LI RICONOSCO DALLE STESSE IDENTICHE STRONZATE? Che pena Grillo, blasfemo sull'Eucaristia Al Lingotto di Torino è andata in scena una parodia stupida e indecente della "comunione". Con il leader del M5s che ha servito grilli liofilizzati ai suoi deputati. Il comico, che non fa più neanche ridere, insulta così milioni di credenti. PER LA CRONACA E PER LO STIRNER: ERA UNA STRONZATA IL RITO DELL'AMPOLLA ALLA SORGENTE DEL FIUME PO. VOI VOLETE SEMPRE "STRAFARE"!
  • Avv. Azzeccagarbugli 1 anno fa mostra
    @ ALBERTO SUBRI - censurato dal post Trivellopoli, Stop ai finanziamenti anonimi ai partiti. Argomento scottante, il suo, sulla mancata deposizione del bilancio del M5S. Argomento attuale ma che ha radici fin dal sorgere del partito, e che ancora attende risposte. http://www.ilgiornale.it/news/interni/fondi-segreti-cinque-stelle-dieci-domande-leader-922266.html PS: se i rappresentanti PD volessero davvero fare la guerra al M5S, non avrebbero che l'imbarazzo della scelta sugli appigli legali per sbarazzarsene. A riprova che è tutto un teatrino.
    • Enzo Chiesino Utente certificato 1 anno fa mostra
      Hai tempo da dedicare a questo argomento che fa solo sorridere, impiega il tuo tempo per scovare e denunciare le irregolarità amministrative del PD, vedrai che sono un palo immenso respetto al quasi invisibile pagliuzza nell'occhio del 5 * * * * *.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus