La lezione greca sulle Olimpiadi valga per tutti

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di MoVimento 5 Stelle Europa

Le Olimpiadi del mattone creano solo disastri. In Grecia la pessima organizzazione di Atene 2004 ha lasciato una enorme scia di macerie, come dimostrano i 9 miliardi di euro di debiti che i cittadini stanno ripagando ancora oggi con pesanti sacrifici. Inoltre sono decine gli impianti abbandonati, alcuni usati oggi dal governo greco come campi profughi per i richiedenti asilo siriani. Per capire meglio cosa è successo in Grecia davvero abbiamo intervistato l'eurodeputata greca Sofia Sakorafa che ha gareggiato nel torneo del lancio del giavellotto alle Olimpiadi del 1980 a Mosca. Da ex atleta e amante vera dello sport, Sofia Sakorafa ci ricorda che chi ama davvero lo sport non può regalarlo ad affaristi e speculatori.

VIDEO. Sofia Sakorafa risponde alle nostre domande su Atene 2004, la corruzione in Grecia, il suo addio a Syriza e dà un consiglio a Virginia Raggi...Condividi questa intervista

di Sofia Sakorafa, eurodeputata greca.

"Il costo dell'organizzazione delle Olimpiadi in Grecia è stato troppo alto e questo è un dato di fatto. Il costo è stato pagato dai cittadini e il bilancio dello Stato greco è stato notevolmente colpito. Il costo è stato sostenuto dai cittadini attraverso un aumento delle tasse e attraverso i fondi aggiuntivi stanziati per la costruzione degli impianti. Stiamo parlando di tante strutture dalle grandi dimensioni come i due villaggi olimpici, la cui costruzione in effetti ha messo in ginocchio il bilancio dello Stato greco.

CORRUZIONE E GRANDI EVENTI: C'È UN LEGAME?
Non è vero che in Grecia la costruzione di nuove infrastrutture ha portato a un aumento della corruzione. Da noi la corruzione è visibile e fa rumore. In altri Paesi la corruzione è legale, lo permette la legge e questo è qualcosa che tutti noi dovremmo accettare? Lasciatemi fare alcuni esempi per essere meglio compresa. L'Olanda è il paradiso fiscale di società off-shore ed è un membro dell'Unione europea. Il Lussemburgo dove l'evasione fiscale è legale per legge. Prendiamo la stessa Germania, dove Siemens, la più grande azienda del Paese, è stata accusata di corrompere politici e non solo in altri Paesi per far vincere le sue offerte. Questo dimostra che la corruzione non esiste solo in Grecia. In altri Paesi, i tassi di corruzione sono molto elevati.

GLI ERRORI DA NON RIPETERE
In occasione dei Giochi Olimpici in Grecia molte strutture sono state costruite e, anzi, io direi che sono state costruite in fretta. La fretta è una alleata degli affaristi, lo fanno di proposito, proprio per consentire ad alcuni di ottenere un maggiore profitto. In alcuni casi, stiamo parlando di opere faraoniche mai utilizzate dopo i Giochi perché costa troppo mantenerle. Dopo pochi mesi sono cadute in disuso e credo che il più grande danno sia stato fatto prima di costruire questi impianti: doveva essere previsto prima della loro costruzione come dovevano essere utilizzati una volta finite le Olimpiadi. A mio avviso, questo è un problema enorme. Abbiamo costruito degli impianti per i Giochi Olimpici, ma non abbiamo considerato come utilizzarli dopo.

PERCHÉ INVESTIRE NELLO SPORT?
Il mondo dello sport ha bisogno di investimenti in tutti gli Stati del mondo. E sto dicendo questo con la consapevolezza che il denaro pubblico debba essere speso e gestito nel modo più prudente, proprio perché è pubblico. Per me lo sport è un'azione sociale che sostiene la coesione sociale e promuove valori e idee unici. Tutti i governi dovrebbero andare in questa direzione, non sprecare ma investire ingenti somme al fine di far emergere le competenze dei cittadini, in particolare quelle dei bambini, ma anche investire nello sport di base, perché così si rafforza ulteriormente la coesione sociale.

IL CONSIGLIO A VIRGINIA RAGGI
Se il sindaco di Roma non può garantire una sana gestione, se non può far fronte a grandi progetti su larga scala, come i Giochi Olimpici, allora fa bene a rinunciarvi. Perché, come ho detto in precedenza, questo è un grande evento sportivo. Serve un forte management proprio perché è un evento troppo costoso e richiede un solido gruppo di persone che ci lavorano. Se lei ritiene che queste condizioni non siano soddisfatte, meglio allora non organizzarlo. A mio avviso, poiché io sono nata e cresciuta nello sport, ovunque si organizzano questi eventi c'è sempre una vera gioia. Ma, in ogni caso, è necessaria una gestione sana e prudente.

L'ADDIO A SYRIZA
Da sempre, sia quando ero una atleta e successivamente quando mi sono impegnata in politica, ho sempre vissuto seguendo questo semplice principio: le mie opinioni e le mie azioni dovranno sempre essere coerenti in tutta la vita. Ho partecipato a tante campagne elettorali e sono stata anche deputata al Parlamento greco, quando chiedo il voto sono sempre sincera con i cittadini e mi assumo la piena responsabilità di quello che dico. Quello che voglio dire è che, ciò che è stato fatto dall'attuale governo è l'esatto opposto di quello che sostenevamo quando chiedevamo il voto al popolo greco durante la campagna elettorale, ma questo non mi tocca più personalmente perché io non sono più deputata nel Parlamento greco. Questa è la ragione per cui ho lasciato Syriza che si è comportata diversamente a partire dal giorno dopo le elezioni, si è comportata diversamente rispetto a quello che i loro candidati sostenevano durante la campagna elettorale. Ritengo che questo sia molto importante perché la cooperazione in politica non può essere basata sulle relazioni amichevoli o sugli scambi di favori. Subito dopo le elezioni io e Syriza ci siamo allontanati, politicamente adesso siamo su diversi livelli".

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Vando T Utente certificato 6 giorni fa mostra
    Ha Sgarbi dice che i Grillini si chamano 5 Stelle pechè aspirano all'Auto Blu Sono d'accordo
    • Vando T Utente certificato 6 giorni fa mostra
      coccodè splash
    • viviana vivarelli Utente certificato 6 giorni fa mostra
      non solo demente e piddiota ma pure sgrammaticato! insomma le pecche ce le hai tutte Oh, povero vanduccio, come sei messo male! Iscriti alle serali, va', che magari maturi! :-)
  • viviana vivarelli Utente certificato 6 giorni fa
    Torino ha il 1° debito d'Italia,3,1 mld nel 2008!! Un fardello che pesa per circa 3.500 € sulla testa di ogni torinese.Le Olimpiadi invernali del 2006,volute con forza dal Pd,hanno fatto più danni che bene.Se nel 2001 il debito di Torino era di 1,7 miliardi, nel 2007 era salito a 2,98.Gli ultimi dati della Cgia di Mestre hanno visto questa cifra salire fino a 3,1 miliardi A Roma la situazione debitoria lasciata dai governi precedenti,Veltroni,Alemanno e Marino,è tragica Oggi ci troviamo con un debito finanziario ancora da pagare di 9 miliardi e un debito commerciale, cioè nei confronti dei privati,di 3,1 miliardi E in queste condizioni Roma avrebbe dovuto accollarsi anche le spese di altre Olimpiadi? Quelle di Rio in totale ammontarono a 30 miliardi Dove mai avremmo trovato una somma simile quando il Governo deve già aumentare le tasse e tagliare lo stato sociale solo per trovare i 7 miliardi di multa richiesti dall'Ue? Le Olimpiadi di Roma sarebbero state una sciagura nazionale ma malgrado ciò,per favorire palazzinari come Caltagirone,il Pd e i suoi accoliti si sono buttati in un accanimento contro la Raggi che possiamo definire solo demoniaco! La Raggi aveva promesso di rinegoziare il debito ma il 60% dei debitori risultano non rintracciabili Quale altro abisso di corruzione c'è dietro l'oscurità del debito di Roma? E ancora c'è chi ha votato Richetti,parte di quello stesso Pd che ha portato avanti questo debito come nulla fosse? Sono questi gli amministratori competenti e capaci? Ed è per favorire gli interessi sporchi che sono dietro di loro che si è sviluppata la campagna diffamatoria contro la Raggi sostenuta da quasi tutti i media nazionali? Un paese con un debito di 2.250 miliardi, debito che nel solo mese di marzo è aumentato di 32,7 miliardi, ha la faccia di chiedere altri debiti? E presenta pure il sopruso di continuare a pagare parlamentari decaduti come Minzolini che ci è costato altri 160.000 euro senza che abbia mai reso i 65 che aveva rubato!!
    • Vando T Utente certificato 6 giorni fa mostra
      coccode coccode coccode coccode Splash, splash, splash La gallina del blog continua indisturbata a lasciare i suoi puzzolenti escrementi mentali CliCK
    • Nicola Nicolini Utente certificato 6 giorni fa
      Ciao Viviana, e se ti ricordi prima delle elezioni comunali tutti i media di regime ripetevano il mantra che Fassino aveva amministrato Torino bene, anzi benissimo!
  • Ugo Poeta 7 giorni fa mostra
    Giusto, come per lo stadio de la Roma!!! Ed alla fine ha vinto er cemento e la Raggi ride senza pentimento. Pentimento perc'ha gabbato li poveri elettori favorendo i nuovi amici, li grandi costuttori. E noi che aspettavam un gran cambiamento guadando sempre avanti, con alto il mento... Invece a cambiar è solo l'uccello mentre il culo, haime', resta ancor quello!!!
    • er fruttarolo Utente certificato 7 giorni fa mostra
      Chiare',ce vengo io,puro che nun se tratta de 'n ritorno...pe' me è 'na novita'...e,me servirebbe,puro,'na cavernetta p'er regazzino...tanto,da come sto,nun me cambia de morto;ma,armeno,nun pago l'Imu o,altresì affitto...perché nun se paga,vero??
    • gianfranco chiarello 7 giorni fa mostra
      Se vuoi tornare alle caverne, vieni in Calabria, perchè in Aspromonte troverai il tuo habitat naturale. Volete sempre tirare la corda al massimo, per poi inevitabilmente romperla dalla parte vostra. Indovina chi cade con il culo per terra?
  • sauro v. Utente certificato 7 giorni fa
    Potrei avere notizie di Di Maio ? Grazie
    • Carlo A. Utente certificato 7 giorni fa
      Sta benissimo grazie per l'interessamento, e gli auguro una salute di ferro......WM5*****
    • salaparto 7 giorni fa mostra
      è morto di parto..!!!
  • Enzo Rossi 7 giorni fa mostra
    O.T.: Aiuto! Scie chimiche nelle Marche a sud di Fermo: stamattina era una splendida giornata, con un cielo fantastico. Poi verso le 11 si sono cominciate a vedere scie di aerei che “arano” il cielo rendendolo a scacchi, rilasciando scie che, anziché dissolversi, permangono e si allargano fino a formare una coltre lattiginosa in alta quota che persiste e quasi impedisce al sole di venire fuori. In questa zona un fenomeno del tutto analogo, di questa portata, si è verificato anche nella mattinata del 29 ottobre scorso. Invito le persone della zona ad affacciarsi e constatare il fenomeno, anziché farsi rassicurare alla buona. Possibile che gli organi preposti dormano tutti? Buona fortuna a tutti noi, grazie Beppe, Davide e a tutti i ragazzi del Movimento!
    • ufo 7 giorni fa mostra
      non sono scie chimiche ma dischi volanti in riserva...
  • gianfranco chiarello 7 giorni fa
    "Se ci sono dei bambini (italiani) con handicap dimenticati dallo Stato, si deve provvedere, ma ciò non può escludere l'aiuto ad altri bambini con handicap di diverso tipo, come l'abbandono, altrimenti con la scusa che se non si fa questo allora non si deve fare nemmeno quello,si finisce col non fare nulla"???????????????????????????? Mi rendo conto che non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. Bambini italiani con handicap dimenticati dallo Stato? Cara Signora, non dimenticati, ma non assistiti per mancanza di fondi! Se non ci sono più fondi per i bambini italiani, o per tutti gli italiani che sono costretti alla fame, come è possibile approvare un criminale Decreto sui migranti minori, sapendo che ci costerà ogni anno miliardi di euro! "Qualche illegalità"????????? Queste schifose organizzazioni, pur trincerandosi dietro bilanci segreti, ne hanno combinato così tante, da poter riempire un archivio intero. Comunque, se è quello che effettivamente vuole, da oggi in poi le darò, a prescindere, sempre ragione.
    • viviana vivarelli Utente certificato 7 giorni fa
      io non ho mai parlato con i morti parlo spesso con mio marito ma se vai in un cimitero di donne che parlano col marito morto ne trovi quante ne vuoi è solo una espressione di amore, parola di cui tu, nella tua pazzia, non capisci il significato mi fai pena ma i pazzi pericolosi come te non dovrebbero fare pena, dovrebbero fare ribrezzo
    • Padre Amorth 7 giorni fa mostra
      Lasciala perdere, parla con i morti, pensa com'è ridotta!
  • undefined 7 giorni fa mostra
    viviana, voi cattolici cominciate a non inchiappettare bambini e bambine per salvarvi. curatevi voi prima di pensare agli altri.
  • viviana vivarelli Utente certificato 7 giorni fa
    Come si parla di associazioni di volontariato, salta subito su qualche lingua velenosa a dire che,però,la tale associazione o la tal'altra ha avuto accuse di brogli Io in una associaz. di volontariato ci lavoro, la Sokos,mia figlia in una associaz. di volontariato ci ha lavorato ed era proprio quella "Save the children" che ha portato avanti la lotta per regolamentare per legge l'accoglienza ai minori che arrivano coi barconi senza alcune figura famigliare o di accompagnamento Ora le lingue velenose sono del tipo "se c'è stata qualche illegalità" allora azzeriamo tutto! Il che sarebbe come dire "se c'è stato un medico sadico che ha rotto un'anca per fare esercizio,allora chiudiamo gli ospedali".Il malaffare ci sarà in qualsiasi cosa umana,persino Cristo aveva tra i suoi discepoli uno che era marcio,e allora cosa doveva fare?Azzerare ogni cosa per colpa di uno? Il problema di eventuali colpe e il problema dell'assistenza a chi ha bisogno non possono unirsi in modo così malevolo Punire chi approfitta non esclude che si aiuti dove occorre Se ci sono dei bambini con handicap dimenticati dallo Stato,si deve provvedere,ma ciò non può escludere l'aiuto ad altri bambini con handicap di diverso tipo,come l'abbandono,altrimenti con la scusa che se non si fa questo allora non si deve fare nemmeno quello,si finisce col non fare nulla Per di più ogni legge per dettato costituzionale dovrebbe prevedere le risorse necessarie per essere applicata e il ddl sui minori migranti appena approvato dal Pd con l'aiuto del M5s risorse non ne prevede proprio.E' quella che si dice 'una legge quadro' che detta regole generali che hanno bisogno di altre leggi per essere applicate Entrando nel particolare, "Save the children" è una delle associazioni più grandi e importanti del mondo,attiva in 124 paesi,per dire si è attivata anche per il terremoto di Amatrice,e per quanto riguarda il suo bilancio non esiste associazione che abbia maggiori controlli sul singolo centesimo.E dunque?
    • Abbasso Soros 7 giorni fa mostra
      Tua figlia non sa neppure cosa c'è dietro a Save the Children, col cavolo che gli dò soldi a questi delinquenti!
    • E levate dar 7 giorni fa mostra
      Neppure il sabato pomeriggio ci dai una tregua? Vai a fare la calza, ammattita perenne!
    • La clown pasionaria rossa 7 giorni fa mostra
      Svitarella, facce Tarzan!
    • fate pena 7 giorni fa mostra
      Chi manda il figlio in un barcone è uno sciagurato!!!!!!!!!!!!!!!!!! E pagano pure il pizzo ai papponi, quando con quei soldi potrebbero mangiare per dieci anni di fila al loro paese! Chi glieli dà quei denari? Save the Children?
    • Gino Franti 7 giorni fa mostra
      E dunque non è un caso che il "filantropo" Soros finanzi enti del genere, con la scusa di fare del bene e infine ognuno la pensa come cacchio vuole, dunque?
    • Bravabene7+ 7 giorni fa mostra
      Un nuovo tipo di " poltronificio"..Complimenti!! I minori disagiati staranno molto meglio sapendovi entrambe ben " sistemate"....
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus