#OltreHitler c'è Charlie Chaplin

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Discorso all'umanità di Charlie Chaplin
da Il Grande Dittatore
oltrehitler_charlie_chaplin.jpg

>>>Guarda l'intervista di Lucia Annunziata a Gianroberto Casaleggio, cofondatore del M5S

"Mi dispiace, ma io non voglio fare l’imperatore. Non voglio né governare né comandare nessuno. Vorrei aiutare tutti: ebrei, ariani, uomini neri e bianchi. Tutti noi esseri umani dovremmo unirci, aiutarci sempre, dovremmo godere della felicità del prossimo. Non odiarci e disprezzarci l’un l’altro. In questo mondo c’è posto per tutti. La natura è ricca e sufficiente per tutti noi. La vita può essere felice e magnifica, ma noi l’abbiamo dimenticato. L’avidità ha avvelenato i nostri cuori, fatto precipitare il mondo nell’odio, condotti a passo d’oca verso le cose più abiette. Abbiamo i mezzi per spaziare, ma ci siamo chiusi in noi stessi. La macchina dell’abbondanza ci ha dato povertà, la scienza ci ha trasformati in cinici, l’abilità ci ha resi duri e cattivi. Pensiamo troppo e sentiamo poco. Più che macchine ci serve umanità, più che abilità ci serve bontà e gentilezza. Senza queste qualità la vita è vuota e violenta e tutto è perduto. L’aviazione e la radio hanno avvicinato la gente, la natura stessa di queste invenzioni reclama la bontà dell’uomo, reclama la fratellanza universale. L’unione dell’umanità. Persino ora la mia voce raggiunge milioni di persone. Milioni di uomini, donne, bambini disperati, vittime di un sistema che impone agli uomini di segregare, umiliare e torturare gente innocente. A coloro che ci odiano io dico: non disperate! Perché l’avidità che ci comanda è soltanto un male passeggero, come la pochezza di uomini che temono le meraviglie del progresso umano. L’odio degli uomini scompare insieme ai dittatori. Il potere che hanno tolto al popolo, al popolo tornerà. E qualsiasi mezzo usino, la libertà non può essere soppressa. Soldati! Non cedete a dei bruti, uomini che vi comandano e che vi disprezzano, che vi limitano, uomini che vi dicono cosa dire, cosa fare, cosa pensare e come vivere! Che vi irregimentano, vi condizionano, vi trattano come bestie! Voi vi consegnate a questa gente senza un’anima! Uomini macchine con macchine al posto del cervello e del cuore. Ma voi non siete macchine! Voi non siete bestie! Siete uomini! Voi portate l’amore dell’umanità nel cuore. Voi non odiate. Coloro che odiano sono solo quelli che non hanno l’amore altrui. Soldati, non difendete la schiavitù, ma la libertà! Ricordate che nel Vangelo di Luca è scritto: «Il Regno di Dio è nel cuore dell’Uomo». Non di un solo uomo, ma nel cuore di tutti gli uomini. Voi, il popolo, avete la forza di creare le macchine, il progresso e la felicità. Voi, il popolo, avete la forza di fare si che la vita sia bella e libera. Voi che potete fare di questa vita una splendida avventura. Soldati, in nome della democrazia, uniamo queste forze. Uniamoci tutti! Combattiamo tutti per un mondo nuovo, che dia a tutti un lavoro, ai giovani la speranza, ai vecchi la serenità ed alle donne la sicurezza. Promettendovi queste cose degli uomini sono andati al potere. Mentivano! Non hanno mantenuto quelle promesse e mai lo faranno. E non ne daranno conto a nessuno. Forse i dittatori sono liberi perché rendono schiavo il popolo. Combattiamo per mantenere quelle promesse. Per abbattere i confini e le barriere. Combattiamo per eliminare l’avidità e l’odio. Un mondo ragionevole in cui la scienza ed il progresso diano a tutti gli uomini il benessere. Soldati! Nel nome della democrazia siate tutti uniti!" Charlie Chaplin, da "Il grande dittatore"

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • gilberto gamberini Utente certificato 3 anni fa
    si è sempre stato il mio discorso preferito, di un grande uomo e di un garnde attore che seppe conservare le sue idee...sempre
  • francesco r. Utente certificato 3 anni fa
    chiedo scusa ma proprio non ci riesco... sono iscritto al blog da anni ormai e adesso.. solo adesso riesco a capire come si fa a creare un nuovo messaggio.. almeno spero che questa sia la via giusta... ho visto tanti spettacoli di beppe grillo.. dove ti insegnava a fare cocacola ed altro.. e ti invitava a seguire le istruzioni che sono riportate nel blog.. solo che non trovo questi articoli.. qualcuno puo lincarmeli??
  • Nicola . Utente certificato 3 anni fa
    UN GRANDE POPOLO, COME UNA MAGLIA DI UNA CATENA CHE NON SI PUO SPEZZARE,FORTE INOSSIDABILE, PER DIFENDERE IL FUTURO DEI NOSTRI FIGLI....BRAVO BEPPE.
  • Ing_Alberto Costantini Utente certificato 3 anni fa
    Salve! Mi permetto di indicare i link a tre miei video, con cui cerco di presentare un mio progetto di Iniziativa Imprenditoriale per una Attrezzatura di Riabilitazione dal Mal di Schiena. Vorrei sapere che cosa ne pensate, e se possibile vi chiedo di sostenere il Progetto mediante adesione e condivisione o comunque riterrete meglio. Ho già inviato email simili anche ad altre figure istituzionali, personaggi e Realtà più o meno noti. Sono convinto che maggiore sarà la diffusione che verrà data a questa mia iniziativa, maggiori potranno essere le probabilità che si possa realizzare qualcosa di utile e di valido. Sarebbe un peccato se, dopo aver messo a punto un'idea così importante, a seguito di tante sofferenze e fatiche, non se ne facesse nulla! Sono a disposizione per ogni eventuale approfondimento. Grazie! Parte 1/3 https://www.youtube.com/watch?v=aqoR3JnCX7s Parte 2/3 https://www.youtube.com/watch?v=_a6ytE-i_LA Parte 3/3 https://www.youtube.com/watch?v=dMRHHyi66sQ PS - Nelle pagine Youtube di presentazione dei video è possibile trovare i link a ulteriori pagine di approfondimento!
  • Giuseppe S. Utente certificato 3 anni fa
    https://www.facebook.com/giuseppe.scaffidifonti.9/posts/813713108652801
  • alessandra p. Utente certificato 3 anni fa
    Il buonismo imperante e al servizio di politicanti corrotti e mafiosi e intoccabili ha fatto si che l' attenzione si concentrasse sul fatto che chi difende la propria casa diventi un criminale e un razzista. Cosi' Usa Cina e i loro leccapiedi si sono impadroniti dei paesi detti del 3 mondo..favorire la fuga dei loro leggittimi abitanti e costringere gli altri paesi ad accettarli rinnegando principi basilari come la difesa del proprio territorio, e' diventata la loro arma micidiale contro cui non esiste rimedio!! RIMANERE NELLE PROPRIE TERRE E LOTTARE PER ESSE QUESTO DEVE ESSERE IL NUOVO OBIETTIVO!! L'AMORE PER GLI ALTRI DEVE ESSERE COLTIVATO E INCENTIVATO MA PARTENDO DA UNA EDUCAZIONE CIVICA RISPETTOSA A PARTIRE DAI VICINI DI CASA EDUCANDO I FIGLI A NON FARE CASINO PERCHE' SENNO' SIDISTURBANO GLI ALTRI CONDOMINI INSEGNANDO A PARTECIPARE ALLA RES PUBLICA E NON VIVERE DI ASSISTENZIALISMO SENZA FARE UN EMERITO NIENTE E INVECE CI OBBLIGANO A SUBIRE DALLE PICCOLE ALLE GRANDI COSE E IN UN MOMENTO DI CRISI COSI FORTE L'ISTINTO DI SOPRAVVIVENZA TI FA PROVARE PAURA E TI METTE SULLA DIFENSIVA REAZIONI NATURALIE MENTRE UN SEMPLICE CITTADINO VA IN TRIBUNALE ANCHE SOLO PER UNA PAROLA DETTA A CHI HA IL POTERE I VERI CRIMINALI SONO PROTETTI E IMMUNI DALLA CONDANNA SIA SOCIALE CHE PENALE E IN TUTTO CIO' DEVI PAGARE PER UNA IMMIGRAZIONE SENZA PRECEDENTI SENZA POSSIBILITA' DI POTERTI DIFENDERE E TI ACCUSANO DI RAZZISMO..L'INTEGRAZIONE E' BELLA E DA INCENTIVARE ILSOPRUSO NO
  • paola m. Utente certificato 3 anni fa
    grazie beppe grazie beppe vederti e come rivedere mio padre che ha sempre lottato per l'onestà e la giustizia !!! #vinciamonoi
  • zio max 3 anni fa
    UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE SICCHE'IL GIUDEO CHE DI VOI TRA VOI, NON RIDA (l'EBREO CHAPLIN)
  • red tiger 3 anni fa
    E' brutta la guerra.......brutta perché poi diversi soggetti di per sé già di cattiveria superiore agli altri, degenerano in comportamenti al limite dell' indicibile, ora più che mai. Non sono più le guerre che si combattevano tanto tempo fa. L' uomo ha perso sempre più ogni freno inibitorio nel far del male al prossimo purtroppo. C'è stato un incremento della cattiveria umana in senso generale provata anche da test. Si una volta si facevano scalpi, si uccidevano anche donne e bambini, c'erano stupri, torture, ma erano finalizzati alla soppressione del nemico o al soddisfacimento sessuale o a sapere informazioni o a avere in mano trofei di vittoria. Anche Hitler al tempo non uccise ebrei per perversione di godimento ma per sue idee sballate riguardo la razza. Diciamo che non c'era quella sorta di perversione satanica che aleggia nell' aria adesso. Adesso lo scopo è essere più cattivi possibile. Più lo si è più ci si sente forti.
  • red tiger 3 anni fa
    Beppe non c'è bisogno di esagerare con riferimenti a fatti storici o personaggi storici. Potrebbe attirare più elettorato come allontanarlo. Moderazione e fermezza, è un consiglio. Dato che hai citato Hitler, ce n'è uno in Siria che nessuno ferma. L' America dice ma non si muove se non ci sono interessi di natura economica. Guarda come si è mobilitata per quelle ragazze rapite da Boko Aram, chissà perché..... Un pazzo che non si fa scrupolo alcuno. Come pazzi però sono anche i ribelli jihadisti che stanno compiendo autentici crimini di guerra come giocare a pallone con teste di bambini o torturare una ragazza cristiana che non voleva abiurare e poi farla ritrovare stesa su un letto con un crocefisso in bocca. Il Papa che si compiace molto della conferenza episcopale italiana, di Cl, perché non fa qualcosa di più concreto per fermare questa guerra che più che politica è religiosa?
  • Giorgio Marras 3 anni fa
    ..."noi non siamo dominatori ne schiavi. A quanti vorrebbero costringere nei limiti d'una fretta riforma le moltitudini, - a quanti intendono fare della rovina d'una CASTA sgabello ad un'altra, - ...... a quanti, pur distruggendo un principio, ne tollerano le conseguenze; o rivelandolo lo rifiutano, - a quanti s'arrogano il mutamento delle sorti d'un popolo tremando davanti alla morte e al popolo stesso, - a quanti vogliono rivoluzione senza intento positivo e costitutivo, - a quanti spiano nelle combinazioni dei gabinetti stranieri le loro speranze, predicano imprudente ogni tentativo con forze proprie.....,- a tutti costoro - ma ad essi soli - a qualunque età, condizione e contrada appartengano - gittiamo il nome di VECCHIA ITALIA, d'uomini del passato d'ingegni pericolosi. Da tutti costoro - ma da essi soli - noi GIOVINE ITALIA, uomini di progresso, d'avvenire, d'indipendenza, a qualunque età, condizione, o contrada apparteniamo, ci dichiariamo separati per sempre. LIBERTÀ IN OGNI COSA E PER TUTTI. - UGUAGLIANZA DI DIRITTI E DOVERI SOCIALI E POLITICI. - ASSOCIAZIONE DI TUTTI I POPOLI, DI TUTTI GLI UOMINI LIBERI IN UNA MISSIONE DI PROGRESSO CHE ABBRACCI l' UMANITÀ : ecco il nostro simboli, la nostra tendenza, la nostra impresa...." Giuseppe Mazzini Non ci sono altre parole! Nonostante siano passati 180 anni circa sembra attualissimo... Vai Giuseppe...ma stavolta Grillo!! E pure di Genova. Vinciamonoi!
    • luxveniente 3 anni fa
      "Libertà in ogni cosa e per tutti. - uguaglianza di diritti e doveri sociali e politici. - associazione di tutti i popoli, di tutti gli uomini liberi in una missione di progresso che abbracci l' umanità : ecco il nostro simboli, la nostra tendenza, la nostra impresa...." Mazzini ...Quella che contempliamo oggi nella corruzione dilagante...è "la libertà in ogni cosa e per tutti ...Questo è "il progresso che ha abbracciato l'umanità" e ha riempito di tossicità mortale ogni cosa, dall'ambiente, al cuore degli uomini. Dopo 180 anni i simboli...le tendenze...le imprese sono, più che altro, il vessillo di una religione dell'uomo che sta portando alla fine il pianeta. Chi ha ispirato le idee moderne, sulle quali si è sviluppata la nostra percezione della realtà, ha solo reso globale il grande inganno delle elites che da secoli agiscono nell'ombra. C'è chi le chiama massoneria e chi forze sataniche e anti umane. Sono la stessa cosa.
  • Monica C. Utente certificato 3 anni fa
    Bellissimo post ! Grazie Beppe Grazie Gianroberto Grazie M5S
  • paolo cordoni Utente certificato 3 anni fa
    L'eleganza con cui il movimento controbatte le menzogne è epica! Avanti cosi sino al ripristino della legalità, mandiamo a casa i dittatori!
  • Jerry Spera Utente certificato 3 anni fa
    Bellissimo! Allora viva Charlie Chaplin e viva il M5S!
  • GIAN GUTTI 3 anni fa
    CHE VERGOGNA IL GOVERNO RENZI!!! EPPOI QUEL PUTTANIERE DI MINORENNI MAROCCHINE!!!!! L'UNODICE CHE GLI APPARTENENTI AL MOVIMENTO 5 STELLE SONO DEI MISERABILI, L'ALTRO CHE IL CAPO DEL MOVIMENTO E' COME ITLER. CHE VERGOGNA! PUR DI OPPORSI A UN PARTITO CHE PREDICA ONESTA E CONTRARIETA'AI FURTI A CARICO DELLA POPOLAZIONE SI UNISCONO IN UNA OPPOSIZIONE VERGOGNOSA. LA VERGOGNA PER GLI ITALIANI E' AVERE NEI GOVERNI PARASSITI,DELINQUENTI,MAFIOSI,ASSATANATI DI DENARO PUBBLICO E PRIVILEGI CHE PUR DI OTTENERE ILLECITAMENTE VANTAGGI ECONOMICI SCANDALOSI NON SI PREOCCUPANO DI PORTARE LA POPOLAZIONE ALLA POVERTA'. MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO PROPRIO PER COLPA DELLA DELINQUIENZA POLITICA. VAI GRILLO, SARO' UN DISPERATO E IL MIO VOTO E QUELLO DELLA MIA FAMIGLIA L'AVRAI. CONTINUA CON IL MOVIMENTO 5 STELLE COME STAI OPERANDO CON I SUOI APPARTENENTI, DI MAIO, DI BATTISTI E TUTTI GLI ALTRI COMPONENTI E VEDRAI CHE VINCEREMO LE ELEZIONI.
  • Gianna Torbero Utente certificato 3 anni fa
    OLTRE HITLER O GIU' DI LI' DURU DUDDU DURODUDDU DURUDURUDDUDDUUUH... "Si può rimpiangere di vivere in un periodo nel quale è impossibile formarsi una idea della forma che il mondo del futuro assumerà. Ma c'è una cosa che posso predire ai mangiatori di carne: il mondo del futuro sarà vegetariano". Parole di Adolf Hitler, amante degli animali e della natura, adorava il suo cane Blondi: un fuhrer animalista e vegetariano... Le elezioni federali tedesche del 1933 furono le none e ultime consultazioni politiche nazionali della repubblica di Weimar 5 mar 1933 Le elezioni vedono aumentare il consenso per il NSDAP (43,9%). Nationalsocialistische Deutsche Arbeiterpartei (il partito nazista). 12 nov 1933 Elezioni plebiscitarie su lista unica (la NSDAP ottiene il 92,2% dei voti) con la benedizione di Sua Santità Pio XI. SE SI PREVEDE di raccogliere il 100 per 100 dei consensi, si va oltre il 92 per cento di Hitler, decisamente OLTRE. Honi soit qui mal y pense...
  • marco maria siviero 3 anni fa
    Al link da voi segnalato con " Guarda l'intervista di Lucia Annunziata a Gianroberto Casaleggio, cofondatore del M5S" il video risulta rimosso dalla Rai per motivi di copyright. Si può comunque trovare il video integrale dell'intervista sul sito di Rai3 all'url: http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-7282c820-feed-4fec-88b3-bf97e66f09a6.html Buona visione.
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    Renzie:" non mandate dei buffoni in Europa"; Sei proprio un buffone!! Ti Sei Auto- indicato!!:))))))))))
    • john f. 3 anni fa
      appunto, matteino, non mandare nessuno dei tuoi.
  • franco a. Utente certificato 3 anni fa
    A PROPOSITO DI HITLER! da bambino(andavo alle elementari)erano gli anni 50 ricordo un manifesto dell'allora DC dove c'era un faccione colorito e rotondo con un berretto con la stella rossa,con lascritta URSS, aveva tra le mani un vassoio enorme pieno di neonati, nell'atteggiamento di mangiarli.Erano i comunisti che mangiavano i bambini!ORA E' GRILLO come Hitler! io invece direi:LA PAURA FA 90!!!Ora è il M5S descritto come Violenti,Fascisti,Ingannatori,Millantatori;e chi più ne ha,più ne metta!!Ma tale propaganda televisiva non fa altro che aumentare la STIMA verso Grillo ed Il M5S! L'UNICA STRADA CHE CI RESTA!!SONO E SARO' SEMPRE CON VOI! un saluto ed un abbraccio!!!
  • sibilla12 3 anni fa
    E' veramente vergognoso come i media storpino le informazioni (e il popolo bue crede)! Ha recepito solo che tu ti ritieni "SOPRA HITLER"... e non che hai dato una risposta a chi ti ha beceramente classificato tale (senza contare... da "chi" è arrivata tale similitudine). Bravissimo per aver postato il discorso di Chaplin, il discorso che da almeno un decennio mi ascolto tutte le notti di capodanno perché né quelli dei papi, né dei presidenti della Repubblica mi interessano. Porta la locandina del post ingigantita questa sera da Vespa nella speranza che gli italiani si rendano conto, almeno per una volta, in che nido di serpi ci troviamo. Sibilla12
  • Egale Cerroni Utente certificato 3 anni fa
    Un saluto a tutti. Certo è che non ci rendiamo conto perchè tutto accade nel presente, nella crisi economica e dei valori, nella depressione di massa... Tuttavia rifletto, io che da cinque anni sono all'estero con famiglia, sul ritrovato ogoglio di essere italiano adesso. Sogno i libri di storia che i nostri figli leggeranno quando sarà. Finalmente troveranno tracce dalla forza di un popolo schierato contro il male e contro una casta noncurante dei bisogni e delle difficoltà della gente, come se vivesse su un anello parallelo della vita reale. Mi faccio divorare dall'orgoglio ritrovato grazie all' uomo che certamente passerà alla storia perchè oggi guida un grande movimento che tutti i popoli repressi d'europa ci invidiano. Non capisco ancora come la casta del male perseveri tanto contro la stessa natura dell'uomo, consapevole di arrecare danni alle generazioni future e ai loro stessi figli, già, consapevoli, malati, irreparabilmente malati nella mente e nel cuore.Dio forse li perdonerà, noi abbiamo il dovere di cacciarli via, per il bene della nazione, della politica e anche degli stessi partiti che forse, in futuro, ripuliti da quest'onda benefica, ritroveranno spirito, forze nuove e onestà di ristabilire un dibattito democratico... Grazie ragazzi per tutto quello che fate, grazie per aver riacceso la mia speranza di poter tornare presto nel mio paese, il più bello del mondo. Grazie Beppe, grazie commosso perchè ora, finalmente, una piccola luce si vede. Manca ancora una spallata, diamola!
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      Grazie anche A Te!Egale; contraccambio l'abbraccio:) e...... in gamba!!OK!!! Saluti!
    • Egale Cerroni Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Morena. Un abbraccio.
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      Ciao A TE! Egale Cerroni e alla Tua famiglia; In Alto I Cuori! Il M5S è il Nostro Orgoglio Italiano!:)
  • M.P. 3 anni fa
    FINALMENTE ADESSO IN ITALIA ESISTE UNA VERA OPPOSIZIONE AL PD E A BERLUSCONI, GRAZIE ALLA COSTANTE E INCESSABILE ASCESA DEL M5S. M5S IN EUROPA PER DIFENDERE L'ITALIA.
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    Sappiamo che i Parlamentari 5 Stelle restituiscono, o meglio danno,costantemente! ai Cittadini parte del loro "provento", e che i partiti se ne guardano bene dal NON farlo. Cosicchè,l'egoismo ladro! dei partiti arricchisce gli stessi materialmente,mentre la rettitudine, in sintonia con la generosità,del M5S dà una mano ai Cittadini!per senso della Democrazia persistente nel tempo!
    • Egale Cerroni Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Morena. Un abbraccio a te. Egale
  • Diego Colombo 3 anni fa
    Commento pubblicato ieri sera e rimosso,o errore mio nel postarlo?Voleva essere una critica costruttiva.Riscrivo,abbreviando. Beppe Grillo è geniale,ma non mi pare furbo. Mi viene il dubbio che qualche servizio segreto lo convinca,pistola alla testa,a uscire con certe sparate quando sta avendo troppi voti. Tenga presente che a milioni di persone,anziani e giovani,di tutto quanto è stato denunciato in rete dal M5S,non è mai arrivato NIENTE.Anche universitari e laureati,che hanno internet accessibile anche dal WC,sanno di Grillo e del M5S solo quanto dipintogli da Berlusconi e soci.Complimenti per l'uscita di Hitler.E manca ancora una settimana,se potesse evitare che so...un elogio a Pacciani gliene sarei grato perchè voglio che il M5S vinca
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Può essere: l'intelligenza, il genio, è tutt'altra cosa che la furbizia. La furbizia vince lì per lì, l'intelligenza sulla lunga distanza. ( Non troppo lunga, credimi).
  • moreno tateo Utente certificato 3 anni fa
    Domenica a Torino in piazza castello c'era uno spaccato trasversale della società, dai notav militanti alle famiglie in sofferenza, dal pensionato allo studente, tutti con una SPERANZA di un paese migliore. Lo status quo (pd pdl s compagnia cantante) ha paura di questa rivoluzione pacifica
  • Michele Annucci Utente certificato 3 anni fa
    Il caro Renzi dice che non bisogna votare i buffoni...ma che fa? Si fa campagna elettorale contro se stesso e il PD???
  • M.P. 3 anni fa
    LE FALSITà DANNO MOLTO FASTIDIO E PEGGIO ANCORA DOVERLE SUBIRE. LA POLITICA ITALIANA è DIVENTATA L'ESEMPIO DEL MALE CHE VUOLE PREVALERE SUL BENE. DIFENDIAMO UNITI I NOSTRI DIRITTI, SEMPRE E SOLO SOSTENENDO L'UNICO MOVIMENTO PULITO E SINCERO A 5 STELLE.
  • Paolo Carboni 3 anni fa
    CIAO A REGGIO EMILIA C'E' STATO IL BAMBOCCIO! SONO UN APPASSIONATO DI SIMULAZIONE AEREA, SE AVESSI AVUTO UN ELICOTTERO APACHE, GLI AVREI SCARICATO IN TESTA UN CONTINER DI STERCO PUTREFATTO, COSI LA SMETTEVA DI DIRE COSE CHE LA GENTE NON VUL SENTIRE, CHE IL" DUCETTO", CHE NON ABBIAMO ELETTO NOI, VENGA A RACCONTARE LE ENNESIME MENZOGNE! E A BUTTARE FANGO E CATTIVERIA! IO IN PIAZZA CI SONO TORNATO DOPO IL BANCHETTO. ALTRIMENTI CI ANDAVO CON IL MEGAFONO E CHIDEVO DI GUARDARE I CARTELLI CHE NON HANNO FATTO VEDERE! DEI MIEI COLLEGHI E ALTRE PERSONE DISPERATE ESODATI. NELLA PIAZZA C'ERANO MOLTI DI QUESTI E DEI LORO DTTT PER FARE SCENA! LA MAGGIOR PARTE DELLA GENTE A REGGIO EMILIA SAVANO SUL CONTORNO DELLA PIAZZA PER CURIOSITA' E MOLTI INDIGNATI, MI HANNO DETTO CHE CI SONO STATI DEI FISCHI! E DEI BOATI! CONTRO IL PAGLIACCIO CON LA FACCIA DA BURATTINO, GIROCONDAIO, BALBUZIENTA, BUGIARDO! PS: CARO BEPPE QUANDO SEI VENUTO A REGGIO EMILIA, SONO QUELLO CHE TI HA CHIESTO QUALE BUONA STELLA TI HA MANDATI QUI SULLA TERRA? E TU TI SEI FATTO UNA RISATA. O SE NE VANNO O LI CACCIAMO!!!!!
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Che bel commento! Mi è piaciuto tanto.
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    Negano L'evidenza...hanno svenduto e tradito il popolo italiano e la reso suddito della Germania..non so per quanto tempo potranno ancora potranno raccontare che basti una "buona dose" di ottimismo per superare questa situazione, so solo che i dati macroeconommici non mentono..l'outlook negativo economico del paese è sempre più tangibile..basta vedere le strade semi deserte o passare davanti a schiere di capannoni industriali ormai in stato d'abbandono...tappezzettati di carteli..AFFITTASI-VENDESI..oppure le migliaia di piccoli tavoli di crisi aperti dalle aziende..ormai prossime alla chiusura..piccole realtà fatte di poche decine o dozzine di lavoratori che perdono ogni giorno il lavoro.. Prima o poi i nodi verranno al pettine...e pensare di giocare con la tattica del "guadagnare tempo" non solo è rischioso ma anche pericoloso..non dite che poi non vi avevamo avvisato..!
  • john f. 3 anni fa
    Non preoccuparti Beppe, tanto questo post non sarà preso in considerazione dai giornalisti di regime. Sanno fare il copia incolla degli estratti dei tuoi tour componendo mosaici falsi da dare a bere al popolo ignaro. Sono perfidi e non hanno nemmeno l'amor proprio per rifiutarsi a fare ste porcherie.
  • mario di genova Utente certificato 3 anni fa
    non c'è differenza fra dittatura e moderna burocrazia studiata di oggi,i due sistemi governativi strangolano il popolo obbligandolo alla stasi economica ed istituzionale,dovuto al semplice fatto che,chi governava 20/30/40 anni fà c'è ancora oggi e non ha l'interesse a cambiare ed aggiornarsi.oggi sentiamo politici parlare al futuro o al condizionale,bisognererà,bisognerebbe,occorrerà,occorrerebbe,mai al presente.il popolo,la repubblica muore ora,non dopo ! se grillo è dittatura ben venga,male che va cambiamo dittatore ma credo che peggio di così.......
  • duxracenxsurax 3 anni fa
    censurato: ----- duxracenxsurax 9h fa censurato: --- Genny O' Sudista certificato 5h fa Tra gli esponenti di punta dei Cinque Stelle, c'è in fatti anche il protagonista di questa storia, che si chiama Davide Bertoletti, e proprio una verginella politicamente parlando non è: è passato dalle file di An a quelle del Pdl, infine è approdato tra le schiere dei fan di Beppe Grillo. E da questa sponda lancia proclami contro la casta, «mandiamoli tutti a casa», dice nell'intervista rilasciata a un sito locale, in vista della presentazione dei candidati grillini (tra cui lui medesimo) alle elezioni comunali del 25 maggio. La contraddizione tra i proclami e la realtà è così clamorosa da pensare a una omonimia: invece coincidono anche data e luogo di nascita. E così bisogna rassegnarsi al fatto che il Davide Bertoletti candidato del Cinque Stelle è lo stesso Bertoletti che è sotto processo a Busto Arsizio per associazione a delinquere finalizzata alla truffa. --- harry haller certificato 5 h fa Un fiume in piena trascina con sè anche qualcosa che non si vorrebbe; ma il tempo, si sa, è galantuomo.. --- graziano certificato 5 h fa purtroppo in ogni cesto di mele se ne trova una bacata, questa è la storia degli italiani x quanto si faccia il possibile comunque se è una mela marcia sara presto gettata nel'umido e riciclata come compost --- harry haller certificato 7h fa Sì, e allora? A parte il fatto che potrebbe essere un caso di omonimìa, le cose vanno verificate senza isterismi o pregiudizi: calma e gesso.... -----
  • Pietro Mastandrea 3 anni fa
    Berlusconi ha definito Grillo un pazzo votato da disperati e incazzati. In quanto alla pazzia, detto da lui...! Per i disperati ha ragione ma dimentica che alla disperazione ci sono arrivati per colpa dei troppi delinquenti parlamentari; e gli incazzati lo sono per lo stesso motivo. In ogni caso commenti così mi riempiono di ottimismo, vuol dire che i delinquenti cominciano a sentire il terreno che gli scotta sotto i piedi.
  • Armando L. Palma 3 anni fa
    Sento troppe chiacchiere e nessuna proposta a sostegno di riforme non più differibili. La Pubblica Amministrazione, ivi inclusa la magistratura civile, penale e contabile, deve essere riformata subito, sulla base di questo unico principio: quando una norma assegna ad un funzionario pubblico (in senso lato, dal vigile urbano al presidente della Corte di Cassazione) compiti sanzionatori e di controllo sui comportamenti e sulle azioni delle persone fisiche e giuridiche, quel funzionario dovrebbe essere valutato da una giuria di cittadini, dotati di riconosciuti requisiti di probità, eletti oppure estratti a sorte dalle liste elettorali. Tale valutazione, annuale o a intervalli più brevi, non dovrebbe comportare nè elogi nè pene, ma solo la pubblicità del giudizio popolare. Tale principio lo si potrebbe chiamare "Principio del Controllo Civico". Mi piacerebbe conoscere eventuali parere contrari.
    • Serenella Farinella (sere serenella) Utente certificato 3 anni fa
      Non credo alle giurie popolari! Basterebbe riscoprire il principio di Responsabilità: nella pubblica amministrazione italiana non si scopre mai il colpevole (non parlo di reati, ma di cattiva amministrazione) perchè la responsabilità è a scatole cinesi....Se chi è preposto all'Ufficio, Servizio, Progetto mirato ecc. non raggiunge nei tempi e nei modi gli obiettivi prefissati, viene rimosso, degradato e se ha provocato danni agli utenti, per azioni od omissioni, paga con il PATRIMONIO PERSONALE. Toccagli le tasche e si faranno in 4, ovvero non accetteranno l'incarico. Se è in gioco il portafoglio avranno tutto l'interesse che i dipendenti lavorino sodo!!!!
    • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
      Armando, domani è meglio ... sono le 3 di notte ... alla prossima ...
  • Paolo manfrom 3 anni fa
    Carissimi 5star 75enne residents in Canada dal 68.Sono citadino canadese e Italiano.alpino della divisions jiulia ,distacco paluzza friuli .nel passato non ero informato politicamente per mancaza di informazioni TV .dopo l introduzione della rai,Internationale , seguo I programming, Vespa,Ballaro ,loro non sono democratic Ma un vero casino.Ora sto seguendo. Il blok di Beppe Grillo .le sue idee erano in me da molto tempo , era solo un sogno ,Ora e una realta' W5star vi penso il 26 buona fortuna . Paolo
    • Diego DellaVega Utente certificato 3 anni fa
      Grazie PAOLO, continua a crederci e a seguirci. Mettendomi sull'attenti ti saluto caramente.
  • Claudio B. Utente certificato 3 anni fa
    Socrate lo hanno ammazzato perche ai giovani consigliava di avere dubbi sulle dottrine politiche democratiche dominanti,dubitare delle proprie e delle altrui idee,questo in un confronto sereno con l'altro,senza mediazioni,confrontare con l'altro le proprie idee per costruire qualcosa insieme,senza competizione per il potere,il primo passo per lasciare società migliore più attenta ai bisogni di tutti,alle prossime generazioni. Ecco Chaplin come Socrate indicavano come il meccanismo democratico da attuare per ottenere un reale ricambio democratico delle classi dirigenti,fosse ancora incompiuto,secondo me,ancora oggi bisogna ragionare su questo,assistiamo impotenti alla trasformAZIONE della Democrazia in oligarchia.Gli enti democratici (partiti,istituzioni,sistema burocratico e amministrativo) subiscono una distorsione dovuta alla mancanza di norme (costituzionali) che regolano la mobilità di questi gangli vitali,lotta alle concentrazioni di potere,mediatico,economico,ineleggibilità. ok! notte
  • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
    ¡¡¡HOLA BLOG et GianRoberto associati!!! Ogni riferimento a persone o fatti realmente accaduti è puramente casuale. http://www.youtube.com/watch?v=wjxFp6U-pns Hasta pronto.
  • Michele P. Utente certificato 3 anni fa
    Con tutto rispetto. Renzie: buffone lo dici a tua sorella!
  • Michele P. Utente certificato 3 anni fa
    Che dire del duo Renzie/Berlursconi che pensano che gli italiani siano degli ebetini o creduloni quando vanno nelle piazze sparando grosse fesserie sul nazismo. Certo la cattiveria con certe persone che ha rubato, truffato, preso in giro per anni è più che lecita e anche io sono molto arrabbiato e cattivo con chi si inciucia per fregare la gente onesta o chi racconta palle e fa l'illusionista per onorarsi di falsi successi!
  • Gianluca S. Utente certificato 3 anni fa
    RENZI CERCA I 10 CENTESIMI PER GLI 80 EURO FRA LE PIEGHE DEL PORTAFOGLI E DEL DIVANO. SONO MESI CHE SI PARLA DI COPERTURE VERE E FANTASMA. MA SE NON AVEVA DATO I 5 MILIARDI AL MONTE DEI PASCHI NON AVEVA NEANCHE DA CERCARE!!!!!!!! PER QUELLI IL PARTITO UNICO TROVO' LA SOLUZIONE IN UN AMEN! BEPPE NON TI SCORDARE DI DIRLO AI COMIZI! ED ANKE IN TV.
  • Marco Traduco 3 anni fa
    La verità è che molta, moltissima gente, ha iniziato ad avere seri dubbi sul M5S e sulla sua reale volontà di cambiare le cose in questo paese. Esistono percezioni che vanno al di là delle parole....e le percezioni di oggi sono tuttaltro che positive per il movimento. Ad oggi ci ritroviamo un un pugno di mosceh in mano e tante, tantissime belle chiachiere da comizio....ma noi di chiacchiere ne abbiamo le tasche piene e ne faremmo volentieri a meno. Vorremmo fatti incisivi e concreti ma come sperare in tutto questo ? D'altra parte se il "guru" della comunicazione del movimento, si presenta ad una seriosa intervista istituzionale, dalla Annunziata, con un cappellino da venditore di pesce (con tutto il rispetto per la categoria dei venditori di pesce)...capite bene che c'è qualcosa che non quadra.
    • iolanda russo 3 anni fa
      Se lei ha votato il M5S senza informarsi e approfondire il programma le idee e i progetti che hanno prima delle elezioni presentato e spiegato e dopo portato avanti i nostri ragazzi in parlamento vuol dire che lei non ha fatto nessun passo avanti ed è rimasto legato a quei partiti che non hanno mai mantenuto le loro promesse elettorali,non ci sono doppi giochisti è sempre stato tutto alla luce del sole e i risultati che sono arrivati sono stati combattuti e sudati visto che ci hanno sempre messo i bastoni tra le ruote,forse per lei questi risultati non sono stati importanti o così eclatanti ma di sicuro non compreremo mai il suo voto neanche per 80 euro,decida con più attenzione questa volta così non dovrà cambiare nuovamente idea.Vinciamo noi e questo servirà anche a lei magari capirà la differenza e non si soffermi solo sull' aspetto fisico o esteriore di chi le parlerà di politica ne cerchi i contenuti,ne rimarrà sorpreso.
    • raffaello visintin Utente certificato 3 anni fa
      coglione stai zitto in venti anni avete distrutto un paese
    • raffaello visintin Utente certificato 3 anni fa
      coglione
    • Marco Corda 3 anni fa
      Ha subito un'operazione al cervello e il cappellino serve a proteggerlo. O preferiva, per avvalorare la sua tesi, un berretto da ufficiale militare? O magari una tuba dandy? Per quanto riguarda i discorsi ritriti, gli altri sono ladri, tutto il loro operato è finalizzato a fottere lei e me, ma a me di farmi fottere non fa piacere. Lei invece accompagna volentieri tante seghe mentali a sodomia senza vaselina e, anziché votare l'unica speranza possibile si crogiola in insensatezze rimproverando all'opposizione di dover fare la maggioranza. Magari crede ancora, dopo tutto 'sto casino dell'EXPO e del MPS che avrebbero pefino dovuto appoggiare quell'incapace, bugiardo, mentecatto del salumiere di provincia di Bersanuccio. Una mezzasega e pure ladra come tutto il suo partito.
    • uno di noi 3 anni fa
      guru? parli come i renzini? di fatti concreti ne hanno fatti, anche se non sono al governo. è la prima volta nella storia mondiale che si aspettano fatti concreti dall'opposizione. io ricordavo che il proverbio era: PIOVE, GOVERNO LADRO! piuttosto chiedi a questa gente che incontri, quali sono i fatti concreti che hanno fatto i vecchi partiti che governano da 20 anni? cosa ha fatto il bomba? riguardo al cappellino.... tutti sanno che è stato operato al cervello, tranne tu.
    • Andrej Mussa Utente certificato 3 anni fa
      Ti prego di lasciare questo Blog al più presto, e non permetterti più attraverso il tuo pensiero malato e distratto di offendere Gianroberto Casaleggio, non provarci più e sparisci. Grazie! Andrej
  • Dario gasparro 3 anni fa
    Non mi sembra ci sia molta gentilezza nelle vostre parole. Il discorso del film è fantastico, ma il'uso è impropio
  • marco i. Utente certificato 3 anni fa
    L'IRONIA LI SCONFIGGERÀ e non l'hanno ancora capito
  • Alessandra 3 anni fa
    Caro Beppe, ti ho visto al Palalottomatica,fantastico, "energizzante" come sempre. Ci sarò il 23 ,voterò M5S. Ci sono ancora parecchi italiani che non si rendono conto dell'importanza di questo voto e delle ripercussioni che ci saranno nelle nostre vite . Pazzesco. Forza e coraggio a tutti.
  • anna sono Utente certificato 3 anni fa
    Secondo Berlusconi, a Bruxelles stanno allargando i cessi per il M5S. In Italia due stronzi sono già dentro il cesso e il 25 il M5S tirerà lo sciacquone.
  • roberto fiaschi Utente certificato 3 anni fa
    buona sera e'troppo bello questo discorso di charli schapion io vorei che fosse cosi il mondo,e vinceremonoi disicuro e tutto questo e'soprattuto grazzie a due grandi persone beppe e gianroberto...
  • GIANCARLO O. Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE SEI GRANDE.MA LA GENTE NON HA ANCORA CAPITO NULLA.
  • Lorenzo Trimigno Utente certificato 3 anni fa mostra
    SIGNOR E SIGNORI, E' BENE CHE ORA MI CONOSCIATE OLTRE QUELLO CHE VI LASCIO QUI SCRITTO DI TANTO IN TANTO. MI PRESENTO A VOI SVELANDOVI LA MIA ESSENZA PIU' SEGRETA. QUANDO VI DIRO' VI DIRA' TUTTO DI ME: IO NON HO UNA COSCIENZA , LA MIA COSCIENZA E' BEPPE GRILLO. ORA NON SO' QUANTI DI VOI COLGONO QUELLO CHE VOGLIO DIRE. NON SO' QUANTO DI VOI RICORDANO QUESTO RIFERIMENTO STORICO. MA LA SOSTANZA VOGLIO CHE SIA CHIARA A TUTTI. QUANDO AVREMO IL POTERE CI SARA' MOLTO DA LAVORARE. E NON TUTTI HANNO STOMACO E FEGATO PER FARE CERTE COSE. MA CERTE COSE VANNO FATTE. E' INEVITABILE, QUALCUNO LE DEVE FARE. IO SONO PRONTO A FARLE. MONTI, FORNERO, PASSERA, BERLUSCONI, RENZIE, D'ALEMA, OCCHETTO, COOP ROSSE, MADIA, BOSCHI, GREGANTI, LUPI, ALFANO, FINI , CASINI........ L'ELENCO E' LUNGO, MA NON MI SCORAGGIO. IL PARLAMENTO CHE VERA' DEVE SOLO DARMI GLI STRUMENTI DI LEGGE PER ESEGUIRE LA VOLONTA' DEL POPOLO. IO NON SONO UN ASSASSINO, E' IL MIO SENSO DI RESPONSABILITA' CHE MI GUIDA , E SE IL GOVERNO DEL PAESE ME LO CHIEDE IO SONOQ UI PER SERVIRE IL MIO PAESE. SIA NELLE CAMERE DI "SICUREZZA" DOVE INTERROGARE I DELINQUIENTI , SIA PER ESEGUIRE LE SENTENZE CHE IL TRIBUNALE DEL POPOLO EMETTERA'. CI VUOLE UN BAGNO OGNI TANTO. UN BAGNO DI SANGUE NON MI TOGLIEREBBE L'APPETITO.
    • Matteo A. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Lorenzo Trimigno da Roma è il classico esempio di fanatico decerebrato da censurare,allontanare.Solo un folle può pensare che uccidere una persona sia una forma accettabile di pulizia.Invito caldamente i curatori del blog a negare l'accesso a questo individuo ed a denunciarlo alle autorità competenti.Internet è la massima espressione di democrazia,ognuno può esprimere la propria opinione personale,ma poi deve anche prendersi la responsabilitá di quanto afferma.
  • Lorenzo Trimigno Utente certificato 3 anni fa mostra
    HO LETTO DELLA DORNERO E DELLA CENTRALE DEL LATTE, TORINO GRAZIE A FASSINO E CHIAMPARINO DEVE ESSERE UN COVO DI VIPERE E DI CORRUZIONE COME POCHI IN ITALIA. E NON C'E' DA MERAVIGLIRSENE, LA PATINA SABAUDA COPRE BENE RUBERIE E CORRUZIONE CON UNA FACCIATA DI PERBENISMO CHE PUZZA COME UN CADEVERE PUTREFATTO. PER LA FORNERO CI PENSO IO, C'HO UN CONTO IN SOPSESO CON QUELL'ESSERE SUBUMANO. PERO' DICO, VOI RAGAZZI DELL'UNIVERSITA', VOI GIOVANI CHE SIETE I PRIMI A PAGARE, MA QUAND'E' CHE VI RIBELLATE CONTRO LA BARONIA DEI FORNERO E DEI DE AGLIO? QUAND'E' CHE INIZIATE UNO SCIOPERO IN MASSA CONTRO LA FORNERO E LA METTETE IN UN ANGOLO? MA VOLETE CHE ALTRI LAVORINO PER VOI ? LA FORNERO CE L'AVETE LI', OGNI MATTINA A DISPOSIZIONE, E PRENDETE QUALCHE INIZIATIVA, E FATEVI SENTIRE. E' PROPRIO IL CASO DI (COPIANDO) GRIDARE : MA SE NON ORA, QUANDO? APPENA LA FORNERO' SARA' ASSICURATA ALLA GIUSTIZIA DEL POPOLO VENGO IO A TORINO AD INTERROGARLA. CI PENSO IO, SONO PRATICO DI QUESTE COSE, SO BENE COSA FARE IN QUESTI FRANGENTI PER OTTENERE PIENA E LIBERA CONFESSIONE . ASSICUREREMO TUTTO IL MARCIUME DI TORINO ALLE GALERE, E CHI HA SBAGLIATO DI PIU' SARA' IMPICCATO A PIAZZA SAN CARLO. ORA NON CI SONO PIU' CERTEZZE PER NESSUNO, QUANDO IL POPOLO SI MUOVE VACILLANO LE MONTAGNE, FIGURARSI LA FORNERO.
    • GIANNI SOLIA Utente certificato 3 anni fa mostra
      Calma! Nessuno può volere impiccagioni in piazza S.Carlo o nel forte Bravetta. Chi ha infranto la legge deve andare in galera e chi ha rubato al popolo deve restituire al popolo tutto fino all'ultimo centesimo interessi compresi. Questa è Democrazia e Democrazia sarà.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.beppegrillo.it/la_cosa/ e anche a verona non c'è nessuno... ahahahahaha renziiiiii buffoneeeeeeeeeeeeeee p.s. e dove sta sant'oro che voleva venire in piazza contro di noi??dove sta sant'oro???????????
  • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
    “Ritengo che se non possiamo ridere di Hitler di tanto in tanto, allora vuol dire che la nostra condizione è peggiore di quella che crediamo. Ridere fa bene, ridere degli aspetti più sinistri della vita, persino della morte.” (Charlie Chaplin) ...con dedica a #RenzieGnoccoFritto che ieri urlava che su Hitler non si deve scherzare mai, e che probabilmente, se ci fosse ancora Chaplin, lo accuserebbe (in coro con Berlusconi) di essere un mostro populista esattamente come fecero gli americani all’epoca.
  • claudio cagnoli 3 anni fa
    Caro Beppe, da un pò di giorni a questa parte Berlusconi ti sta attaccando in maniera feroce e cinica: prima ha riferito che un uomo politico di prim'ordine europeo (guardandosi bene dal farne il nome e quindi frutto di sua invenzione)gli avrebbe confidato che nel parlamento europeo starebbero ingrandendo i cessi per metterci gli eletti del Movimento Cinque Stelle, ora proclama, paragonandoti a Hitler, che sei un pericolo gravissimo e che coloro che ti votano sono persone rabbiose e disperate, senza un progetto politico. E' ora di rispondere per le rime a questo signore, il quale, con la complicità di Napolitano e Renzi, sta davvero abusando degli italiani per bene, come ha fatto all'Aquila dopo il terremoto con la complicità di un sindaco comunista, Cialente, del governatore di regione Chiodi e di una congrua masnada di altri politici di ogni partito. Ricordo soltanto che costoro, in combutta, hanno realizzato 19 insediamenti con case di carta pesta, costate 2.800,00 euro al metro quadrato, che ora già sono in pieno degrado e che stanno diventando luoghi in tutto e per tutto assimilabili alle vele di Scampia. Per contro a chi, come me, aveva una casa di pregio in centro storico,fatta eccezione per i notabili della città, non solo non hanno riparato un bel niente, ma daranno, chissà quando,un prezzo di ricostruzione di 1.200,00 euro al metro quadrato. E' o non è questo un crimine economico degno del peggior stato totalitario del mondo. E allora speriamo che gli autori di questo crimine prima poi paghino in modo caro e amaro per quello che hanno fatto. Avv. Claudio Cagnoli-L'Aquila
  • Lorenzo Trimigno Utente certificato 3 anni fa mostra
    SE PERMETTETE LA VERA VITTIMA DEL MENAGE DI ARCORE E' IL POVERO DUDU' , SPARTITO FRA UNA CHE NON SI SA' DA DOVE SALTI FUORI E CHE RICORDA NEL TRATTO UNA... E UN VECCHIO PERVERTITO CHE ... VABBE' ORMAI PARLARE MALE DELLO PSICONANO E' COME RUBARE LE CARAMELLE AI BAMBINI.... AH PROPOSITO DI BAMBINI ....... MA QUESTO RENZIE NON DEVE PIU' PERMETTERSI DI ANDARE NELLE SCUOLE ELEMENTARI: QUESTA E' PEDOFILIA POLITICA. RENZIE TI ACCUSO DI PEDOFILIA POLITICA, SEI UN PEDOFILO, UN CORRUTTORE DELLE MENTI INFANTILI. PERCHE' NON VAI IN UN LICEO , PECHE' NON VAI ALL'UNIVERSITA' DOVE TANTI GIOVANI, QUASI LAUREATI E GIA' DISOCCUPATI, TI ACCOGLIEREBBERO A BRACCIA APERTE ? EH NO, IL NOSTRO RENZIE, COME NELLA PUBBLICITA' DEL GRATTA E VINCI, VUOLE VINCERE FACILE, E COSI' COMMETTE DUE GRAVISSIMI REATI. REATI PER I QUALI SARA' GIUDICATO DAL TRIBUNALE DEL POPOLO. GIUDICATO E IMPICCATO CON UNA CORDA DI CANAPA RUVIDA E SFILACCIATA. CORDA CHE LO STRANGOLA PIANO PIANO, MOLTO LENTAMENTE. RENZIE PRATICA IL VOTO DI SCAMBIO, ANZI LA COMPRAVENDITA DI VOTI AL PREZZO DI 80EURO CADAUNO. MA ANCOR PIU' GRAVE E’ IL REATO DI PEDOFILIA POLITICA A DANNO DEI BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA. CHI INTERVIENE ? NESSUNO? E ALLORA URGE APPRONTARE DEI TRIBUNALI DEL POPOLO, PROCESSO SOMMARIO, E IMPICCAGIONE IN PIAZZA. PER LA KASTA E I TRADITORI UNA FORCA IN OGNI PIAZZA. CHI VOTA PD VOTA MARTIN SHULZ , CHI VOTA SHULZ VOTA UN TEDESCO CHE CERTO NON FARA' GLI INTERESSI DELL'ITALIA MA DELLA GERMANIA. VORREI CHE FOSSE IL 25 PER AVER GIA’ VOTATO, VORREI CHE FOSSE LA NOTTE DEL 26 PER GUSTARMI LA VITTORIA DELLA NOSTRA IDEA DI RIVOLUZIONE SOCIALE. SE AD ARCORE DUDU' RESTA ORFANO LO ADOTTO IO, PRENDIAMOCELA CON LE BESTIE NON CON GLI ANIMALI. FORZA BEPPE, FORZA DI STEFANO... DI MAIO... DI BATTISTA ... TUTTI UNITI CONTRO IL BUGIARDO FIORENTINO. ORA I TRADITORI , QUELLI CHE HANNO LASCIATO, QUELLI ALLA TOMMASO CURRO' TANTO PER INTENDERCI, SI STARANNO MANGIANDO LE MANI: QUI VINCIAMO NOI..... VINCIAMO NOI...... VINCIAMO NOI.......
    • Federico C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Troll piddino, infame, sei cosí stupido che ti riconosciamo lo stesso. Cari amministratori del blog, segnalate alla Digos l'indirizzo email di questo deficiente che vuole impiccare la gente. Risalite alla sua identità, fate passare a questo CONIGLIO la voglia di istigare odio e violenza.
  • Pier Luigi Tenci Utente certificato 3 anni fa
    Oggi tutti noi osserviamo quanto sta accadendo in Italia e ci domandiamo: Perché i nostri governanti mirano solo alla loro ricchezza che è un accessorio? Loro fanno mostra del diritto e della giustizia mentre tra loro non bramano forse solo ciò che sazia il loro ventre? Ma così non si genera il conflitto con il popolo e la decadenza del Paese? I beni che hanno così malamente accumulato in modo altrettanto malvagio saranno dispersi. Ciò che si sta annunciando in questi ultimi tempi non indica forse di già l'inizio di un tracollo di questo loro anomalo sistema? Per ottenere il rispetto della popolazione retta nell'agire è necessario allontanare i disonesti dalle loro blasfeme cattedre del potere istituzionale. Oggi i corrotti sono innalzati sulla loro scrannaccia calpestando la rettitudine e la giustizia. Dalla corruzione si diffonde il male che si manifesta sempre più negli squilibri del tessuto sociale e quindi del lavoro. Gli insegnamenti impartiti per secoli dai pulpiti delle cattedrali sono serviti solo a produrre questa abnorme bestemmia che è prima di tutto manifesta nella corruzione e poi nella diffusione della menzogna al popolo da parte dei governanti? Ciò che sta accadendo in questi tempi ne è la drammatica conferma, come avremo la capacità di salvarci nell'oscuro futuro che ci si palesa ai sensi? Quale diritto e quale giustizia regnano nel nostro attuale paese? Se tutto questo putridume non sarà rimosso come si potrà risalire la china della produttività dell’Italia intesa come espressione del lavoro onesto svolto dal popolo?
  • Lorenzo Trimigno Utente certificato 3 anni fa mostra
    RENZIE E' UN POVERO MENTECATTO, UN IDIOTA CAPITATO AL GOVERNO SOLO PER LO SCHIFO DI QUEL PARTITO DI MERDA NEL QUALE MILITA. MA SEGUITE IL RAGIONAMENTO E POI DITEMI: SCOPPIA LA NUOVA TANGENTOPOLI DELL'EXPO' E IL NOSTRO EROE SUBITO TROVA , SECONDO LUI, LA PEZZA GIUSTA. PRENDE (?) CANTONE E LO METTE A FARE IL VIGILANTES DI NON SI SA' BENE COSA. CANTONE, CHE STUPIDO NON DEVE ESSERE, SUBITO SI FA SENTIRE E CHIEDE : “POTERI SPECIALI”. E IL FURBASTRO SUBITO GLIELI CONCEDE. O ALMENO COSI' PROMETTE. LA SOSTANZA DI TUTTO QUESTO AI MIEI OCCHI E': L'ITALIA, DOPO 70ANNI DI DEMOCRAZIA PARLAMENTARE, E' RIDOTTA A DARE "POTERI SPECIALI" A QUALCUNO. IL RIFERIMENTO STORICO E’ ANDREOTTI CHE NOMINA DALLA CHIESA PREFETTO DI PALERMO, E SAPPIAMO COME ANDO’ A FINIRE. STIAMO MESSI MALE, MALISSIMO, ALTRO CHE ALZARE LA VOCE E BATTERE I PUGNI A BRUXELLES. RENZIE NON S'ACCORGE CHE FINISCE DI SPUTTANARCI ANCORA DI PIU'. LA PROVA EVIDENTE E' IL SILENZIO DEL QUIRINALE. NAPOLITANO LO LASCIA FARE, LASCIA CHE SI ROVINI CON LE SUE MANI E POI GLI PRESENTERA' IL CONTO. LO STATO ITALIANO , NELLE SUE MILLE ARTICOLAZIONI, CIVILI E MILITARI, FRA ASSEMBLEE ELETTIVE, CENTRALI E PERIFERICHE, DAL GOVERNO FINO ALLE CIRCOSCRIZIONI, ALLE PREFETTURE, QUESTURE, VARI CORPI DI POLIZIA ETC.ETC. NON RIESCE AD IMPORRE ORDINE E LEGALITA’. E ALLORA FINISCE PER AUTO IMBRATTARSI, AMMETTENDO, COME ANZIANO USURATO DAL TEMPO E DALLE MALATTIE, DI NON CONTROLLARE PU’ GLI SFINTERI. CHE ASSURDITA', DARE "POTERI SPECIALI" IN UNA DEMOCRAZIA , CHE SI RITIENE, MATURA E CONSOLIDATA, E' FAR RETROCEDERE IL PAESE A QUARTO MONDO. ABBIAMO COSI' , ALLA GRANDE , EVITATO DI FARE LA (SOLITA) TRAFILA DA "BANANA REPUBLIC" . COME UN TEMPO S'USAVA A SCUOLA ABBIAMO FATTO "IL SALTO". DIRETTAMENTE NEL QUARTO MONDO, AGLI ESTREMI DELLA CIVILTA'. MI SEMBRA DI VIVERE NELL'UGANDA DI BOKASSA. BASTA, QUESTO RENZIE MI HA PROFONDAMENTE DISGUSTATO, SCUSATE VADO A VOMITARE
  • Lorenzo Trimigno Utente certificato 3 anni fa
    ABBIAMO DIRITTO DI CHIEDERE CONTO DI QUANTO HANNO RUBATO E DEPREDATO NEGLI ULTIMI 50ANNI DI VITA PUBBLICA E POLITICA. NON BASTA METTERCI LA FACCIA, BISOGNA METTERCI IL COLLO. NON SOLO I POLITICI CORROTTI E DEDITI AL MALAFFARE, MA ANCHE COLORO CHE ERANO E SONO COLLATERALI ALLA POLITICA. TANTO PER SPIEGARCI MEGLIO PARLO DI UN COLANNINO, UNO GNUTTI E COMPAGNIA BELLA, LA CRICCA DEI CAPITANI CORAGGIOSI CHE GRAZIE A D’ALEMA SI PAPPARONO, SENZA SOLDI, LA TELECOM, INIZIANDO LA SUA DISTRUZIONE. PER POI PASSARE A TRONCHETTI PROVERA CHE L’HA FINITA DI DEPREDARE. NON DOBBIAMO DIMENTICARE LE BANCHE, MONTE PASCHI IN PRIMIS, MA NON MENO IMPORTANTI I GIOCHI E GIOCHETTI SU UNICREDIT E INTESA DI PASSERA E PROFUMO. CE NE SARANNO DI COSE DA SCOPRIRE. MA OVUNQUE METTEREMO MANO TROVEREMO MARCIUME, CORRUZIONE, CRICCHE VARIE E LA “PESTE ROSSA” DEL PCI PDS DS PD. NON MI ADDENTRO NELLA POLITICA , CHE’ SONO FATTI NOTI A TUTTI, MA ALTRI NE SCOPRIREMO. QUANDO AVREMO I TRIBUNALI SPECIALI, QUESTI SI CON POTERI SPECIALI, “SPECIALISSIMI”, NON COME QUELLI PROMESSI A CANTONE, ALLORA TUTTI, TUTTI , TUTTI, GREGANTI PER PRIMO, PARLERANNO. COSI’ CHE POTREMO FARE : “LA GIUSTIZIA IN TERRA”. UNA FORCA IN OGNI PIAZZA. SONO 50ANNI CHE RUBANO E CI HANNO LASCIATO LE MACERIE. L’EBETINO, IL BUGIARDO DI FIRENZE , CHE HA POTUTO SCALARE UN PARTITO IN AGONIA, NON SCALERA’ IL PAESE COME SPERAVA. LA VITTORIA DEL NOSTRO MOVIMENTO GLIELO IMPEDIRA’. LUI NON HA CAPITO CHE NON DEVE METTERCI LA FACCIA, MA IL COLLO. IL COLLO DENTRO IL CAPPIO. VOTATE, IN PARLAMENTO, LE LEGGI CHE IL POPOLO AUSPICA, IO AGGRATIS SARO’ L’ESECUTORE IN CARCERE E SULLA PIAZZA DELLA VOLONTA’ DEL POPOLO. LA LEGGE MI DEVE GARANTIRE NELL’ESERCIZIO DELLA FUNZIONE CHE IL POPOLO INTENDE ATTRIBUIRMI.
  • mary dg 3 anni fa
    aggiornamento da nanolandia--- corre voce che i disperati voteranno 5 stelle corre voce che il 26 tutti gli uomini delle scorte prenderan ferie anticipate CHIARIAMO UN CONCETTO PER VOI ABITANTI DELLA VILLA DEL BUNGA BUNGA i disperati siete voi che per pieta' vi accolgono in una casa di riposo...non iniziamo a confondere la lana con la seta-
  • graziano paolo montoro Utente certificato 3 anni fa
    Se non togliamo le televisioni dalle mani dei partiti e soprattutto Mediaset dalle grinfie di Berlusconi, non cresceremo mai abbastanza da abbattere questo Ancien Regime tutto italiano: riusciranno a combattere sempre "all'ultima massaia". Siamo tremendamente in ritardo con la Storia, ma mi consola il pensiero che la nostra sarà l'ultima rivoluzione dell'Europa contemporanea e la prima dell'epoca post-sovietica. Una rivoluzione che dedicherò senz'altro al grande e profetico Mario Monicelli. L'epoca del "IOSOIOEVOINUNSIETENCAZZO" è già finita! PS.Le parole della canzone di Rino Gaetano non appartengono a "E io ci sto", bensì a "Ti ti ti ti".
  • duxracenxsurax 3 anni fa mostra
    censurato: ---- Genny O' Sudista certificato 5h fa Tra gli esponenti di punta dei Cinque Stelle, c'è in fatti anche il protagonista di questa storia, che si chiama Davide Bertoletti, e proprio una verginella politicamente parlando non è: è passato dalle file di An a quelle del Pdl, infine è approdato tra le schiere dei fan di Beppe Grillo. E da questa sponda lancia proclami contro la casta, «mandiamoli tutti a casa», dice nell'intervista rilasciata a un sito locale, in vista della presentazione dei candidati grillini (tra cui lui medesimo) alle elezioni comunali del 25 maggio. La contraddizione tra i proclami e la realtà è così clamorosa da pensare a una omonimia: invece coincidono anche data e luogo di nascita. E così bisogna rassegnarsi al fatto che il Davide Bertoletti candidato del Cinque Stelle è lo stesso Bertoletti che è sotto processo a Busto Arsizio per associazione a delinquere finalizzata alla truffa. --- harry haller certificato 5 h fa Un fiume in piena trascina con sè anche qualcosa che non si vorrebbe; ma il tempo, si sa, è galantuomo.. --- graziano certificato 5 h fa purtroppo in ogni cesto di mele se ne trova una bacata, questa è la storia degli italiani x quanto si faccia il possibile comunque se è una mela marcia sara presto gettata nel'umido e riciclata come compost ------
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sì, e allora? A parte il fatto che potrebbe essere un caso di omonimìa, le cose vanno verificate senza isterismi o pregiudizi: calma e gesso....
  • uno di noi 3 anni fa
    votate il sondaggio: http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/18/fatto-del-lunedi-caccia-al-ladro/990240/
  • uno di noi 3 anni fa
    il 23 ,a Roma ,ci vorrebbe un maxischermo dietro Beppe con questo video: http://www.youtube.com/watch?v=p2VBS3NHg6w
  • e non si levano dai coglioni... 3 anni fa
    L’ex ministro Elsa Fornero è entrata nel consiglio di amministrazione della Centrale del Latte di Torino...già... E si è seduta a prendere il sole e a mangiare pasta al pomodoro... Pasta fresca eh...mica robetta...Ogni giorno cambia: Tagliatelle, Agnolotti di carne, Cappelletti, Gnocchi, Panzerotti di magro. http://www.centralelatte.torino.it/ita/prodotti/pasta_main.html Il sugo di pomodoro fresco glielo porta direttamente la scorta che paghiamo noi “sfigati”, “bamboccioni” e “choosy”... ps. Sarò pure “disperato” come dice quel "coglione", ma non sarò mai un povero idiota figlio di papà come Michel Martone.
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Oggi ho seguito l'annunziata: Ma non mi risulta che Gian abbia detto che la squadra governativa è già fatta:anzi a rettificato la >Nunzia dicendo: sentiremo la rete. Mentre invece i TG di merda hanno ribadito:la squadra governativa è già fatta,ma hanno fatto sentire solo le parole di Casaleggio quando affermava che,dopo le elezioni,se il m5* vincerà,chiederà le dimissioni del Napo e l'elezione di uno nuovo che sciolga le camere ed indica nuove elezioni. Quindi è passato il messaggio che nel M5* non c'è democrazia perché già tutto stabilito dai due creatori del movimento. Andate a fare in culo...vi ricorderemo,non dimenticheremo:tabula rasa sui dirigenti e sui giornalai della RAI! Bastardi!
    • a. aaldo Utente certificato 3 anni fa
      tutti gli iscritti certificati al 30/06/2013, vorrai dire, caro. ... chiunque si può iscrivere ma non vota un caxxo. Ti saluto anch'io... Buona serata.
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Senti caro chiunque può iscriversi certificarsi e quindi votare!Senza distinzione di fede,colore,razza o pensiero politico. Ti saluto,non voglio perdere tempo. Sono un realista non un ideologo!
    • a. aaldo Utente certificato 3 anni fa
      calma oreste, calma... qui di 'arrossato' ci sei solo tu. Il vostro esperimento di democrazia liquida è interessante, ma da qui a dire che con le vostre votazioni si esprimono gli italiani ce ne corre...
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      a..aaaldo che fai balbetti? Meglio dgli accordi in due o tre per fare le leggi vero? Ma cosa te lo dico a fare...troll del cazzo . Sei uno di quelli che arrossa i commenti...di domenica!
    • a. aaldo Utente certificato 3 anni fa
      ma perchè, secondo te se, si vota in 40mila con questo cesso di piattaforma, senza certificazione di ente esterno, allora c'è democrazia??
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Specifico meglio,non intendevo tutti, ma solo coloro che hanno infangato la professione dei giornalisti.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Oreste hai perfettamente ragione....sono solo vermi che strisciano ai piedi del padrone di turno,non hanno un pizzico di dignità ,manderemo tutti a casa anche nel campo dei media.
  • maria progresso Utente certificato 3 anni fa
    ragazzi I PENNIVENDOLI DEL TG DI RAI 2 SONO PENOSI,ED è PURE PAGATO DA NOI ITALIANI ONESTI . INTERVISTE ALLA SALMA DEL MAGGIOLINO, AL CAZZARO EBETINO NONKè FONZIE, X FAVORE,CI SPARANO DISINFORMAZIONE CONTINUA... SAREMMO Sì DEI PAZZI SE RIDIAMO IL PAESE A QUESTI GIOCOLIERI-CAZZARI CHE ANDAVANO PER VENT ANNI A SEDERSI COMODI NEI TALK SHOW DìA DIRE BELLE COSE POI FACEVANO IL CONTRARIO IN SEGRETOE HANNO FATTO Sì CHE IN VENT'ANNI HANNO PRODOTTO MACERIE LE SEGUENTI BELLE COSE: 1)CREAZIONE DI TRE GOVERNI ILLEGGITTIMI UNO PEGGIO DELL ALTRO,VE LO RICORDATE LETTA Q 1)SPRECO DI DANARO ALLA TAV 2)CORRUZIONE ED ARRESTI ALL EXPO 2015 3)ARRESTO DI SCAIOLA,DELL'UTRI,LATITANZA DI MATACENA, 4)LEGGI AD PERSONAM,LODO ALFANO,LEGGE FORNERO, 5)FISCAL COMPACT 6)FIGURA DI MERDA DI SHALABAIEVA, 7)ACCORDI CON IL REGIME DI PUTIN E GHEDDAFI 8)AUMENTO DI TARES,TASI,ABOLIZIONE DEL ASSEGNO DEL CONIUGE A CARICO,DIMEZZAMENTO DELLA DETRAZIONE PER CHI HA LE ASSICURAZIONI SULLA VITA 9)STIPENDI DA FAME 10)DELOCALIZZAZIONE DELLE IMPRESE DAL TERRITORIO ITALIANO 11)PRESENZA DI LOBBY CHE DECIDONO DEL DESTINO DEI CITTADINI,
  • andrea o. Utente certificato 3 anni fa
    Vinciamo NOI! Ormai gli argini non tengono più.Siamo un fiume in piena(...a Modena un rigagnolo...). Forza Gente this is the time!Riprendiamoci il Nostro Paese this is the time!A casa i mangioni.FORZA!!! AVANTI M5S
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    buonasera blog!qui caffè a 5 stelle e pronti per la diretta da verona!!intanto la piazza è già strapiena!!!!
  • CRISTIAN ARGELLI (beppefinoallafine) Utente certificato 3 anni fa
    Sono curioso di vedere come voteranno lo zoccolo duro di elettori amanti della vecchia politica!!!! Sono preoccupato!!!!
  • Andrej Mussa Utente certificato 3 anni fa
    Che bello Gianroberto, che bello il suo pensiero, il suo modo di proporsi, tagliente, diretto, efficace. Sapere di avere al nostro fianco due figure come Gianroberto e Beppe non può che riempirci di orgoglio e speranza. Come possiamo perdere con due padri del genere al nostro fianco. Questa che ci apprestiamo a vivere sarà una settimana decisiva ragazzi. Forza! impegniamoci nei nostri quartieri, nei bar, sui mezzi pubblici. Parliamo, incontriamo i cittadini, e raccontiamogli chi siamo e quanto bene vogliamo a loro. Noi amiamo l'onesto e il cittadino operoso. Odiamo il corrotto e il furbo, con questo nessun dialogo e nessuna porta aperta... forza! sono gli ultimi sette giorni di guerra sul campo! Il nostro sangue per il M5S! Lo dobbiamo a Gianroberto e a Beppe che in questi giorni si sta sacrificando come Cristo per noi! Lo dobbiamo fare per la nostra futura Comunità5S! In alto i cuori! Andrej Mussa
    • a. aaldo Utente certificato 3 anni fa
      capisco tutto il tuo entusiasmo, ma definire 'tagliente, diretto, efficace' la persona intervistata dall'Annunziata mi sembra veramente troppo !
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    hahahha...ho capito Renzi,ma allora non ti voterà nessuno! Buffone! Il nulla con intorno niente.
  • Loading... 3 anni fa
    basitisssimi fullrip.net/video-m/ogkxBOg92ho
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    Oggi anche Renzi stessi ha detto che non bisogna votare per lui. Renzi infatti ha detto che non bisogna votare per i buffoni. Ora, chi può essere più bufone di uno che annunciava una riforma al mese, il pagamento di 60 miliardi di debiti della PA entro il 10 marzo, 3 miliardi da investire nella sicurezza della scuola entro febbraio, il Job Act pronto per il 15 marzo, un miliardo per i giovani dal 1°maggio.. e poi non ha fato NIENTE?
  • roberto v. Utente certificato 3 anni fa
    un comico che cambierà il mondo grande grillo il post del grande comico e talmente attuale che lo vedo come programma m5s un saluto al grande dario fo per averci sempre detto con ironia la nefandezza dei politici e del potere un comico che cambierà il mondo
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    Ma se il bimbino chiede di non votare pagliacci e buffoni, chi voteranno i piddini?
  • c.b 3 anni fa
    Ho visto l'apertura del tg1,roba da non credere, neanche in corea darebbero cosi spazio al regime ,coesi e compatti contro il movimento 5stelle,canone pagato dai cittadini, evidentemente hanno in mano dei sondaggi da brividi....VINCIAMONOIIII
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    x la prima volta mi trovo d'accordo con il bomba! mai votare dei buffoni, semmai voterei un comico ma mai dei buffoni tipo il bomba e compagni di merende
  • Dave P. Utente certificato 3 anni fa
    Avete visto che ormai anche il TG7 è diventato ultra-renziano? Non ci sono più spazi per un'informazione libera? Qualcuno sa come si può protestare nei confronti si Sky che dovrebbe, daton che pagata da abbonati, essere più obiettiva?
  • mario futuro Utente certificato 3 anni fa
    c'e la diretta da Verona ???
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      si vai su:http://djhgglzdzw21p.cloudfront.net/hls-live/livepkgr/_definst_/liveevent/livestream.m3u8 Adopera VCL!
  • Francesco M. Utente certificato 3 anni fa
    E' uno dei piu bei post. E una risposta strabiliante alle ridicole accuse di nazzismo e fascismo rivolte al M5S da piccoli uomini disperati. Perchè se fosse così io nn ci sarei Direi che è il migliore manifesto politico che abbia mai letto. Dovrebbe diventare veramente il manifesto politico del M5S. Che ne dite?
    • Andrej Mussa Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Francesco! Condivido! e dico di più, questo discorso all'umanità Beppe dovrebbe leggerlo nell'ultimo comizio di Roma il 23 maggio. Ciao a presto!
  • Albino C. Utente certificato 3 anni fa
    Ho appena visto l'apertura del tg 5, HANNO PAURA...........SICURO VINCIAMO NOI.........NON POSSONO RUBARCI LA SPERANZA DEL CAMBIAMENTO......MANDIAMO A CASA QUESTI LADRI CHE HANNO ROVINATO IL NOSTRO PAESE, LO DOBBIAMO FARE PER I NOSTRI FIGLI.VAI AVANTI COSI' BEPPE,....E TUTTI A ROMA PER LA CHISURA DELLA CAMPAGNA ELETTORALE........
  • Jason 3 anni fa
    Il 25 prendono una "tranvata" tra capo e collo che non se la scordano più per il resto dei loro giorni!!!
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Il rutto, non è il mio pezzo forte......
    • Diego DellaVega Utente certificato 3 anni fa
      IO PREFERIRE che lo prendessero dove l'abbiamo preso NOI, fino al 25 saludamusu
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      A senti' Naik,se dovemo prepara' a fa suoni particolari...Ma,te,l'avresti mai detto?? 'Na signora tanto a modo... http://youtu.be/ZK8K40tigdE
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      L'importante, è che si rendano reperibili.
  • mabe 3 anni fa
    Berlusconi ha detto che i suoi collaboratori hanno scambiato i discorsi di Hitler con quelli di Grillo. E poi dicono che non è rimbambito, che collaboratori sceglie? Renzi ha detto che quelli che rubano sugli appalti pubblici devono essere sottoposti a Daspo, cioè non possono andare alla partita. E poi dicono che il non eletto, di un governo di nominati, votato da un parlamento illegittimo è un leader politico di sinistra, ma chi l’ha fatto il casting ? La De Filippi ? Aiuto. Grillo salvaci tu, forse anche due mandati di quattro anni sono troppi. Tic,toc, attenti al botto, mancano sei giorni.
  • roberto a. Utente certificato 3 anni fa
    Renzi dixit " votate chi volete ma non i buffoni" NON TI PREOCCUPARE.....NON TI VOTIAMO
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      La bestia dice così perché anche se i voti vanno allo psiconano oppure a tutti gli altri partiti è uguale, rimarrebbe il solito minestrone. Sa bene che per loro è finita. SIAMO LA STORIA. Cordialità
  • Paolo M5S Utente certificato 3 anni fa
    L'attacco mediatico contro Grillo e il M5S è vergognoso FORZA RAGAZZI PARLATE CON I VOSTRI AMICI, GENITORI E NONNI E SPIEGATEGLI COSA E' IL VERO M5S
  • sandro b. Utente certificato 3 anni fa
    MI SORGE UN DUBBIO FORTE.. IO VIVO IN UN PICCOLO COMUNE IN CUI IL M5S NON HA CANDIDATI,CHI MI DICE CHE AL CONTEGGIO DEGLI SCRUTINI, I VOTI DEL M5S VERRRANNO CANCELLATI?? QUALCUNO DELLO STAFF POTREBBE RISPONDERMI?? GRAZIE
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Buon consiglio, pensa che io a febbraio ho quasi pernottato fuori dalla scuola ed ero a Milano, tra l'altro ho chiesto, mio diritto, chi fosse incaricato al controllo, e mi è stato dato l'elenco. Cordialità
    • Diego DellaVega Utente certificato 3 anni fa
      Non ti preoccupare, ci sono sempre le sedi opportune che tutelano i singoli voti. PIUTTOSTO voglio essere ripetitivo "ATTENZIONE a come si vota segni ben definiti e senza sbavature" sicuramente loro cercheranno di annullarci più voti possibili. Ciao ps.( non disperare per il piccolo paese, anche il mio è piccolo 7.000 abitanti, ma abbiamo eletto un nostro parlamentare a ROMA, ovviamente del M5S
    • Paolo M5S Utente certificato 3 anni fa
      Non sono dello staff, pero' posso consigliarti di fare tu il controllore durante gli scrutini, anzi tutti lo possono fare
  • Tms S. Utente certificato 3 anni fa
    Nani di Arcore , elfi di Firenze e Hobbit : N.E.A.N.C.H.E. D.U.D.U'. V.I. V.O.T.A. P.I.U'.
  • aldo delli carri 3 anni fa
    sono un anarco individualista, non credo nel potere e neanche nelle elezioni, sto vivendo in ucraina , sto tornando in italia per votare M5S...gente che merita rispetto e fiducia alla faccia dei renzi e berlusconui, associati.........reato perseguito in italia, ma non per tutti....ha,ha,ha.
  • silvano s. Utente certificato 3 anni fa
    Credo che essendo morto il "dio" televisore, constatando il risveglio di milioni di cittadini italiani. calcolando il letame che oramai ci sommerge, realizzando che in europa giocano a spolparci di industrie, belle arti, monumenti e anche del nostro oro,vedendo che finalmente qualche politico comincia a "pagare" con la reclusione il suo operato ladresco, osservando che gli stessi non hanno più supporto (o protezione) dei politici piu' alti di loro. affermo 2 cose: 1- chi vota pd, pdl e vari lo fà solamente per il proprio interesse credendo che il suo stato di cose attuale rimanga tale ma, SI SBAGLIA DI GROSSO... 2- Comunque vada, vinciamo noi e poi saranno uccelli per diabetici LORO!!!(mi riferisco a politici e poltronieri vari). Silvano S Ps. se qualcuno non ha capito la battuta, prego studiare di piuì...:)
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      La Tv ha ancora una grande influenza, ne ho avuto un' ottima dimostrazione anche oggi......
  • filippo t. Utente certificato 3 anni fa
    ma sti 80 euro perchè? e le ferie non godute che ci hanno rubato? e i contratti nazionali bloccati dal 2008? rispettare la costituzione italiana? no eh?.... c'è bisogno del benefattore che elargisce senza nessun motivo, guarda caso prima delle elezioni; però prima si è in....ato le migliaia di euro.. Mi domando come può fare il m5s a non vincere... Mavinciamonoiperforza.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Questa mattina, ai microfoni di Radio Lombardia, il pregiudicato condannato in via definitiva Silvio Berlusconi ha dichiarato: "Grillo mi fa paura. Mi riempie di paura. E' pericolosissimo per il paese e per l'Europa. Lo votano i disperati. Chi vota per il M5s è disperato". Una volta tanto sono d'accordo. Chi vota per il M5s è davvero disperato. E' la stessa disperazione dei siciliani nell'estate del 1992, quando videro saltare per aria le automobili del giudice Falcone e del giudice Borsellino, e capirono che la democrazia italiana andava in fumo con i cadaveri dei magistrati e della loro scorta. E' quel tipo di disperazione patriottica. E' la stessa disperazione dei piemontesi nella primavera del 2014 che sono stati informati del fatto che il PD torinese, amorevolmente custodito da Fassino e dal banchiere Chiamparino, avevano da tempo imbarcato il tangentista Greganti, facendolo rientrare dalla finestra, sulla pelle e sulle spalle dei contribuenti italiani, per chiudere affari sporchi con l'Expo. E' quel tipo di disperazione civile. E' la stessa disperazione dei campani tutti questi anni nell'essere stati testimoni di come la dirigenza politica del PDL e del PD che hanno amministrato sia la regione che le province che la città di Napoli, in tutti questi anni hanno servito gli interessi della camorra producendo povertà, miseria, disperazione, trasformando il Bel Paese nella Terra dei Fuochi tossici. E' quel tipo disperazione politica. E' la stessa disperazione dei toscani nel toccare con mano che il management di Monte dei Paschi di Siena, invece di mettere a disposizione le risorse di cui era dotato per rilanciare le imprese e le aziende locali, ha preferito ingoiare miliardi di euro sottraendoli allo Stato centrale per chiudere affari privati clandestini e occulti che hanno affondato la banca, depauperato il territorio, distrutto l'industria che produceva, favorendo affaristi, faccendieri, massoni corrotti, criminali di lungo corso.
    • Vittorio Mantovani Utente certificato 3 anni fa
      Il vero disperato è lui! Sa di essere vicino alla fine! (Politica ovviamente!) E lo sarà ancora di più domenica sera! Quello che non vuol accettare è il fatto di essere LUI la concausa di questa "disperazione"
    • Diego DellaVega Utente certificato 3 anni fa
      Io sono DISPERATISSIMO
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2014/05/berlusconi-grillo-mi-fa-paura-e.html#comment-form
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      E' quel tipo di disperazione della consapevolezza acquisita. E' la stessa disperazione che affligge e avvilisce, deprime e svilisce, il cuore della nazione intera, da Trento a Messina, da Oristano a Udine, nel toccare con mano ogni santo giorno che in questa nazione è la criminalità organizzata a dettare l'agenda politica del nostro paese. E' quel tipo di disperazione civile. E' la disperazione di chi ha capito, prove documentate alla mano, che un governo vale l'altro, che tra Berlusconi, Bersani, Monti, Letta, Renzi, non vi è alcuna differenza a favore della cittadinanza che lavora e paga le tasse, perchè l'esecutivo non è al servizio degli interessi della collettività, ma rappresenta, sintetizza, e interpreta gli interessi dell'oligarchia finanziaria del privilegio che vive e si nutre di rendite passive sottraendo risorse statali alle persone per bene. E' quel tipo di disperazione umana. E' la disperazione di tutti coloro che, esterrefatti e attoniti, ogni giorno sono testimoni del fatto che un delinquente pregiudicato condannato in via definitiva viene ospitato come persona gradita al Quirinale, intervistato alle tivvù, alle radio, sui giornali, in disprezzo del senso basico di pudore civico. E' quel tipo di disperazione dell'etica. E' la disperazione di chi si rende conto che questa società non ha più Senso, che la cittadinanza che produce e lavora è stata sequestrata da una banda di affaristi senza scrupoli, e senza remore, delegando i dirigenti dei partiti come propri esclusivi rappresentanti aziendali. E' quel tipo di disperazione del Buon Senso. E' la disperazione nel sentirsi italiani, nel sapere di essere persone oneste, di covare sogni, progetti e ambizioni per se stessi e per i propri figli, e rendersi conto che per le persone comuni e normali non vi sarà mai nessuna possibilità di accesso al mercato finchè esisterà una dirigenza politica come quella del PD, di Forza Italia, dell'Udc, della Lega Nord, di Scelta Civica, che si sono auto-definiti raz
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    Prendono i tuoi discorsi e li stravolgono a loro piacimento. Prendono le battute e le fanno passare come idee reali e le idee reali come affermazioni di un pazzo (perchè in politichese chi dice cose sensate viene classificato pazzo). Finchè non tradirete la mia fiducia avrete il mio pieno sostegno. Io mi sento superiore rispetto a quelli che votano ancora i soliti partiti. Voglio cambiare, voglio regalare un mondo migliore ai miei figli. Abbiamo dato fiducia a iene (pdl) e a sciacalli (PD) ora è tempo di provare qualcosa di diverso qualcosa che ci rappresenti davvero. Sfido ogni elettore a esaminare cosa è stato votato in questo anno in parlamento. il 98% lo avrebbe fatto come il M5S. Tutta la gente di sinistra che conosco non voleva gli F35 e non voleva l'abolizione di 98 mld alle lobby delle slot machine. Le persone non voglioni 80 euro al mese in più in busta paga ma un lavoro di almeno 800 euro al mese per il proprio coniuge o convivente. Questo Paese è stato dato in mano ai peggiori dittatori del nostro tempo che tra l'altro sono gli stessi che poi giudicano il M5S e lo bollano come dittatori e pazzoidi. Mi verrebbe da dire: Da che pulpito. Io non sono convinto del mio voto al M5S sono straconvito. Il mio voto è oro e me lo riprendo quando voglio se deluso dall'operato di chi ho votato come ho fatto in passato. Allora mi chiedo perchè gli elettori del PD e del PDL traditi sistematicamente dai fatti dei loro leader continuano a votare ideologicamente. Questo è il tempo dei fatti. Se Renzi sta facendo qualcosina di diverso dagli altri è perchè c'è un Movimento che gli impone un po' di onestà anche se poi, come si vede palesemente, è comandato da poteri forti che lo dirottano sulle solite strade. Che brutto sentire Renzi che dice che ci vorrebbe un Daspo per i politici. Dovrebbe spiegare, allora, perchè nel suo partito, visto la sua "onestà", ci sono acora le mele marce. Non c'è bisogno di un Daspo per fare pulizia in un partito onesto. BASTA VOLERLO.
  • Angelo B. Utente certificato 3 anni fa
    Non volevo andare a votare, ci andrò per votare il movimento 5 stelle, voglio andare a dormire con la coscienza a posto. Il paese non può rimanere un secondo di più nelle mani di chi tira i fili al l'ebetino, seguendo questa gente ci ritroveremo sudditi (servi) dei tedeschi da un giorno all'altro senza saperlo.
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      nei 7 punti per l'europa a parte il referendum - che resta comunque solo consultivo e nei sondaggi la maggior parte degli italiani resta ancora europeista - non vedo dove sia questa volonta' di ribaltamento della subalternita' tedesca..
    • Diego DellaVega Utente certificato 3 anni fa
      Bravo ANGELO, fai la cosa giusta, perchè sei nel giusto. Permettimi di salutare anche tutti i NAPOLETANI ciao.
  • Giacomo C. Utente certificato 3 anni fa
    Gli svizzeri, tramite referendum, bocciano l'acquisto degli aerei da caccia Gripen. Così hanno deciso i cittadini. Gli itaglioni, in itaglia, si beccano tutti gli F35 in omaggio alla Lockheed. Così ha deciso lo shtato. Sventolate i tricolori, o mentecatti.
  • lorenza m. Utente certificato 3 anni fa
    Anche io ho seguito l'intervista di Casaleggio a in mezzora e devo fargli i complimenti: è stato chiaro, diretto e pacato. Mi è piaciuto molto quando ha detto qualcosa tipo che Renzie sa benissimo di essere debole. Parole sante! M5S FOREVER!
  • vito asaro 3 anni fa
    renzi,quando affermi:l'italia ce la può fare,la gente,non capisce a cosa ti riferisci.dovresti essere più chiaro e completare la frase con:alla faccia di quelli che si sono suicidati e di quelli che si suicideranno. cosi,la tua posizione,sarà chiarissima.
  • franca s. Utente certificato 3 anni fa
    oggi poi Renzi ha detto che gli 80 Euro sono per sempre. Io penso che una affermazione più esilarante non poteva farla. Come se gli Italiani non sapessero che quando dovesse cambiare il governo , abolirebbero tutte le leggi che avvantaggiano i cittadini, come hanno fatto sempre,magari inserendo un' altra tassa ad hoc, a meno che non andasse a governare il M5S perché allora sarebbe tutta un'altra storia, anzi Storia.
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE DAI VOCE AGLI ELETTORI DEL M5S NON POSSONO PARLARE CSI DI 10 milioni di ITALANI oramai ci insultano e e ci minacciano .. terrorizzano donne e anziani Siamo anche potenziali stupratori. per un delinquente come lo Psiconano siamo "pazzi furiosi" , PER l'EBETE di FIrenze BUFONI.UNO non eletto dagli italiani . ci manca che dicano che chi vota il M5S mangia i bambini.. Ricordiamo chi è Renzi un premier... votato dal parlamento dichiarato dalla consulta e cassazione incostituzionale .Non è mai votato dagli italiani ma 161 pd .Berlusconi è un pregiudicato condannato escluso da ogni diritto persino del il diritto di voto..che ha fondato un partito con un mafioso.Basta delinquenti ,mafiosi corroti pregiudicati che siedono in parlamento non possono dirci nullaaaaaaaa e sopratutto non possono negare in italia il ritorno della libertà e della democrazia e delle libere elezioni
  • Ivan I. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo ha preso un'accusa da parte del sig. Berlusconi e la ha trasformata in una opportunità per i cittadini onesti. La povertà del cuore la dimostrano quelli che votano "PD-PDL-porcilaia-varia". Me lo ricordo bene il "Discorso all'umanità" di Charlie Chaplin. Consiglio alle giovani generazioni di vedere questo film.
  • danilo salvatori Utente certificato 3 anni fa
    Ci sono due scelte nella vita; accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle.(Denis Waitley) e noi ci stiamo provando !!!!!
    • franca s. Utente certificato 3 anni fa
      Ci stiamo provando, ci stiamo credendo, ce la dobbiamo fare a cambiare sto Paese,altrimenti ai nostri figli lasciamo una vita da incubo
    • mario di genova Utente certificato 3 anni fa
      spero che funzioni ! altrimenti grossi guai per gl'italiani !
    • mario di genova Utente certificato 3 anni fa
      e spero che funzioni ! altrimenti guai grossi seri agl'italiani !
  • Diego DellaVega Utente certificato 3 anni fa
    NON HO PAROLE.....questo post rafforza tutte le mie convinzioni......una persona che ci faceva ridere,con tale profondità d'animo. MERAVIGLIOSO, tutto questo PUÒ veramente diventare realtà, dipende solo da noi....
  • ANTonella s. Utente certificato 3 anni fa
    ipotesi: Supponiamo che ad ottobre come voci( la cui rilevanza non è dato sapere)dicono si andra a votare. Eventualmente, date le posizioni assunte da napolitano e la marea di affermazioni e propositi( totalmente falliti), il presidente della repubblica andrà cambiato. Da delle veline ho letto ( non ho ancora visto l intervista alla dannunziata) che Casaleggio suggerisce le dimissioni immediate di Napolitano in caso di vittoria dei 5s o comunque di elezioni a breve. Il punto è : Ha senso che il nuovo presidente della rePubblica venga eletto da questo parlemento illeggittimo corrotto e di cui abbiamo gia avuto prova riguardo la qualità o forse è meglio (se sarà permesso) eleggere un nuovo presidente della Repubblica con un nuovo parlamento, probabilmente radicalmente cambiato?
    • Diego DellaVega Utente certificato 3 anni fa
      Sono d'accordo con SILVANO, dobbiamo creare solo i presupposti per poterlo fare. Ma l'unione europea c'è lo permetterebbe?
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Meglio "costringere" il Mink**a attuale a indire nuove elezioni, se no il Parlamento attuale è capace di eleggere D'Alema pur di continuare...
    • Diego DellaVega Utente certificato 3 anni fa
      Secondo me, verrà eletto su indicazione dell'unione europea, non importa che parlamento ci sarà, sicuramente mi sbaglio forse sono pessimista, ma penso che presidente della repubblica e quello del consiglio siano decisi dall'unione europea. Come si spiegano seno questi governi "illegittimi"?
    • silvano s. Utente certificato 3 anni fa
      Bella domanda... Risposta: il nuovo presidente della rupubblica, andrebbe votato da NOI cittadini.. Bella risposta no?
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa
    LA STAMPA ITALIANA AL SERVIZIO DEI PARTITI-E' QUALCOSA SI ALLUCINANTE--
  • danilo salvatori Utente certificato 3 anni fa
    Bravi giornalai; più ci attaccate e più ci convinciamo che siamo nel giusto!! Continuate così intelligentoni! Ogni giorno che passa mi sento sempre più orgoglioso di votare 5STELLE e più mi adopero per far conoscere alle persone le nostre proposte e l'ottimo lavoro che stanno svolgendo i nostri dentro a quel covo di vipere!!!!
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa
    VOTARE PD ALLE EUROPEE SIGNIFICA VOTARE SHULTZ -TEDESCHINO NIENTE MALE.. SVEGLIA ITALIANI!!
  • anna sono Utente certificato 3 anni fa
    Amici del blog, vi avverto anticipatamente. Il 25 maggio, dopo aver votato, mi piazzo davanti alla tv con una tonnellata di pop corn e un fusto di birra da 25 lt. Per cui non rispondo di quanto scriverò sul blog nei giorni immediatamente successivi. Abbiate pazienza, e cercate di capire, ma io... DEVO FESTEGGIARE!!!
    • PANTALONE 3 anni fa
      BRAVISSIMO, TI DIRO' CHE IN ME CONVIVONO DUE ANIME, APPARENTEMENTYE OPPOSTE MA COMPLEMENTARI. NON HO DIFFICOLTA' A SEGUIRE UNA REGOLA SE APPROPRIATA. MA SE LA CONSIDERO ERRATA LA SFANCULO SUBITO. ERANO ANNI CHE NON VOTAVO, AVEVO ROTTO PER DISPREZZO LA LETTERA ELETTORALE. L'HO RIPRESA TRE ANNI FA PER IL REFERENDUM SUL NUCLEARE. ORA FELICE DI VOTARE M5S L'UNICA FORZA SANA, DE STA MERDA DE PAESE. FORZA BEPPE FOR EVER TUTTI IN GALERA STI LADRI MALEDETTI. ME SO ROTTO ER CAZZO DE ESSE PANTALONE E DE PAGA PER GLI ALTRI.
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      Anna! Ahahahah... rutto libero mi raccomando!!! Io bagno a fontana di trevi e successivo mio prelievo dalla polizia municipale!!
    • Diego DellaVega Utente certificato 3 anni fa
      Posso venire anche io? Ciao anna
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Collegati al Blog allora perchè - in caso di vittoria - posterò uno YouTube d'annata di King Crimson con un solo di sax torrenziale da sballo!
  • Alberto B. Utente certificato 3 anni fa
    I politici e i partiti dovrebbero fari un bell esamino di coscienza perche' se i toni si sono fatti cosi' esasperati e' anche per colpa loro. Adesso tutti a parlare di futuro, di speranza, di cambiamento, di riforme. Vorrei chiedere a lor signori, ma dove eravate prima? La verita' e' che con la vostra negligenza ed incapacità avete creato qualcosa che non si arresterà facilmente. La vera debolezza dei partiti tradizionali che cambiano nomi ma sono sempre gli stessi e' che continuano ancora imperterriti a far di tutto per farsi odiare dalla gente.
  • Stefano B... Utente certificato 3 anni fa
    In assoluto il post più bello di tutti i tempi. _ Scusate, ma c'è ancora qualcuno che ha il coraggio di votare il PD? Non vi sentite ancora presi abbastanza per il culo? Il M5S magari non riuscirà a risolvere niente, la precarietà sul lavoro resterà, anche perchè un'azienda chiusa non può certo reintegrare i lavoratori licenziati... Ma almeno avremmo detto basta a questa classe politica che al posto di interessarsi del benessere dei cittadini si è preoccupata fino ad oggi a riempirsi le tasche, a fare favori alle multinazionali ed alle banche. Ci hanno mentito spudoratamente controllando i media. Vedo persone smarrite, persone alle quali sono crollate convinzioni dettate da anni di disinformazione. Hanno il terrore sul volto e guardano ancora il Movimento e Beppe con diffidenza nonostante siano stati questi ultimi a fargli aprire gli occhi. _ E comunque possiamo fare tanto insieme, anche per ripristinare il mondo del lavoro. Abbiamo un paese ricchissimo di fonti energetiche rinnovabili e per l'Italia sarebbe uno dei passi fondamentali per la ripresa, affiancandolo ad una raccolta differenziata dei rifiuti fatta in modo funzionale e ad una corretta gestione/salvaguardia del territorio. E tutto questo non per una ripresa economica, che non serve a niente, ma per riprendere il controllo del nostro territorio, del nostro benessere e della nostra vita. _ L'Italia non dove diventare una super potenza, ma una super intelligenza.
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
    LE PERSECUZIONI AMERICANE CONTRO CHAPLIN: http://youtu.be/w2Nw5Y-lo7Y Attenzione ad usare il termine “PESTE ROSSA”, meglio sarebbe dire “PESTE PSEUDOROSSA” altrimenti può succedere quanto sopra.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Scusami per la concisione: era un rafforzativo della tua affermazione, non volevo dire che è banale o scontato...concordo alla perfezione. :)
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
      Arjuna, ero sicuro che per te fosse così, purtroppo non è affatto così ovvio per molti, al contrario... Comunque il video, sintetico, documentatissimo e anche struggente, dice più di tante parole...
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      E' ovvio!
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa
    EXPO 2015 ENNESIMA BUFFONATA TARGATA PD RENZI PDL CHE SI ACCORGE ORA, GUARDA CASO, DI CHI ERA ALLA GUIDA DEL GRANDE EVENTO--DOMENICA 25 MAGGIO FANCULATELI TUTTI!!
  • marco barbon Utente certificato 3 anni fa
    Renzi a menzogna negli ultimi giorni ripete come un mantra che i soldi ci sono e sono in europa. Sono, secondo lui, 180 i miliardi di fondi europei, la vera denominazione è fondi comunitari, che non sono stati usati dall'Italia. La notizia vera è che ci sono i 180 miliardi di fondi comunitari, la cosa che non viene detta è che sono cofinanziamenti, finanziano opere come piste ciclabili, messa in sicurezza degli argini e altre cose, finanziamenti comunitari che vanno dal 20 al 80%, il resto li deve mettere la regione, la provincia o il comune che presenta il progetto che prevede il finanziamento. Non sono soldi da prendere e basta, bisogna aspettare i bandi della regione presentare progetti seguire l'iter, vederseli approvati e poi finanziati. Il problema di fondo, da modificare assolutamente, è che usando tutti i soldi comunitari si sfora di gran lunga il 3% del rapporto deficit pil, meno si usano i fondi meno cresce il pil, più si usano i fondi più si sfora il rapporto sopra citato. E sapete qual è la prima misura europea verso chi sfora il 3%? Il blocco dell'uso dei fondi comunitari. C'è qualcosa di contorto nelle menti europee, più che menti direi dementi. Dato che Matteino a menzogna e il ministro di D'Alema Padoan dicono che rispetteranno i vincoli imposti dall' europa e non sforeranno il 3% vorremo che, vostra grazia, ci spiegasse,come per magia, riuscirà ad usare i 180 miliardi di fondi comunitari. Un piccolo appunto al riguardo: I fondi europei sono gestiti a livello regionale, l'iter di creazione del bando di accesso ai fondi comunitari e la loro gestione a livello interno viene affidata a ragazzi con contratto a termine, che fanno riferimento ad un capo area ed ad in dirigente, i suggerimenti e le linee guida che vengono impartite al dipendente spesso sono legate al rinnovo del contratto. Si nota che alcuni bandi vengono più che banditi,direi cuciti, ad arte su misura perché siano assegnati ad una azienda con determinate particolari caratteristiche. Noi
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      tutto l'impianto europeista e' sbagliato..da quello normativo che hai accennato e' che e' solo un minuscolo assaggio, senza tralasciare lo scempio costituzionale e la privatizzazione ad ogni livello pubblico - che alimenta oltremodo corruzione e ruberie, a quello monetaristico che mette in competizione economie e popoli diversamente strutturati
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    oramai sono senza freni insultano Grillo e minacciano gli italiani .. anzi li terrorizzano .HITLER HITLER.. ci manca che dicano che chi vota il M5S mangia i bambini..Renzi presidente del consiglio innominato.. votato dal parlamento incostituzionale e mai votato dagli italiani nominato presidente del consiglio da un massone e da 161 pd lo fa il pregiudicato condannato escluso da ogni diritto persino del il diritto di voto..che ha fondato un partico con un mafioso ITALIANIIIIIII..Diciamo basta a delinquenti ,mafiosi corroti pregiudicati che siedono in parlamento e che non vogliono che in italia torni la libertà e la democrazia
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Viviana, è stato il mio mestiere. So bene cosa sono detrazioni, deduzioni e quant'altro e infatti, in materia non mi ha mai incantato nessuno e spesso ho tremato, come quando Berlusconi aveva messo come clausola di salvaguardia l'eliminazione, in caso si bisogno ,di certe detrazioni che avrebbero totalmente distrutto il reddito da lavoro dipendente. E temo che ci siano ancora. ma lo sapremo DOPO il 25 maggio. Che Dio li maledica!
  • Gian Carlo Capitanio (tato67) Utente certificato 3 anni fa
    l'ho già detto che VinciamoNoi?
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
    Berlusconi, che aveva paragonato Grillo a Hitler, non conosceva la Legge di Godwin: “MANO A MANO CHE UNA DISCUSSIONE SU SI ALLUNGA, LA PROBABILITÀ DI UN PARAGONE RIGUARDANTE I NAZISTI O HITLER SI AVVICINA AD 1”. In altre parole, Godwin ha osservato che, in un dato periodo di tempo, in qualunque discussione - a prescindere dall'argomento - qualcuno inevitabilmente criticherà un punto di vista apparso nella discussione facendo dei riferimenti a Hitler o al nazismo. Sebbene in una discussione tendente all'infinito vi sia probabilità di menzionare qualunque argomento, quando si invoca il nazismo in una discussione Usenet, questo significa che tale discussione è sul punto di estinguersi, e quindi la probabilità che altre tematiche siano affrontate si annulla (fatto che rende unica la Legge di Godwin). Pertanto, tradizionalmente, la prima persona che faccia un riferimento ai nazisti o Hitler ha "perso" la discussione. Questo però non vale se il riferimento è intenzionale per voler porre fine a una discussione. La legge di Godwin non ha lo scopo di discernere se un dato riferimento al nazionalsocialismo è più o meno inappropriato, ma solo di dimostrare la frequenza con cui il riferimento si manifesta. Sebbene la legge di Godwin originariamente fosse riferita alle discussioni di Usenet, viene spesso menzionata nei vari forum di Internet, nelle chat e nei commenti dei blog, e in genere per stigmatizzare le eccessive analogie con il nazismo negli articoli e nei discorsi. http://it.wikipedia.org/wiki/Legge_di_Godwin
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
      Con Lenin non ci si parla, lo si studia, altrimenti... "Ma che differenza c'è tra un uomo che crede che Dio lo ricompenserà con 72 vergini se uccide una ventina di adolescenti ebrei e uno convinto che le creatu­re di Alpha Centauri gli stiano inviando messaggi per la pace del mondo attraverso l'asciugacapelli? Nella nostra società è considerato normale credere che il Creatore dell'universo possa ascoltare i nostri pensieri, mentre è sintomo di malattia mentale credere che stia comunicando con noi in codice Morse attraverso la pioggia che batte sui vetri della camera da letto." (Sam Harris)
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Mah...e,co' Lenin?? Io,ce discorevo sempre... http://youtu.be/2j9Yx1G_iDQ
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Giusto Viviana! la sicurezza nelle scuole di cui s'era tanto vantato! E' il colmo! Scuole a pezzi e ci facciamo truffare dall'EXPO? Ma allora questi i guai li cercano proprio! Adesso ti leggo bene e questa cosa la racconto a TUTTI!
  • elleerre 3 anni fa
    Deve avere assaggiato di nuovo la cipria magica di sua figlia... non preoccupatevi che poi gli passa
  • Gian Carlo Capitanio (tato67) Utente certificato 3 anni fa
    il 25 Maggio VinciamoNoi
  • Lady Dodi 3 anni fa
    EXPO. Grandi eventi. Quasi nessuno li vuole più. Per me portano pure jella. Guardate la fine della Grecia SUBITO dopo costosissime Olimpiadi: E anche Torino e altri casi. E comunque lo sapevano anche i sassi che finiva così.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    4 9–3,5 MILIARDI PER LA SICUREZZA NELLE SCUOLE 12 marzo.Slide n°20:”Un piano per le scuole di 3,5 miliardi per rendere la scuole più sicure e rilanciare l’edilizia” 27 marzo:“I cantieri partiranno a giugno e i 3,5 miliardi ci sono” 12 aprile:“Dal 15 giugno devono partire i cantieri" Sul DEF si parla però solo di 2 miliardi Alla fine saranno 244 milioni in 2 anni NO COMMENT… 10–ENERGIA MENO COSTOSA PER LE IMPRESE 12 marzo:“Dal 1° maggio vi sarà un taglio dei costi dell’energia del 10% per le pmi” (slide n° 25).Decreti legge o ddl neanche l’ombra fino a ora.Se ne parla solo a pag. 23 del DEF,indicando come data di scadenza settembre Insomma l’avete capito:Renzi ha in mente di rimandare un po’ tutto a dopo l’estate,che tanto ci sono i Mondiali e si va al mare.Poi si vedrà.Situazione:VUOTO ASSOLUTO… 11–VENDITA AUTO BLU 12 marzo.Slide n° 16:“100 auto blu all’asta dal 26 marzo al 16 aprile”.Ma nell’avviso di vendita del ministero dell’Interno sono 70,secondo la Difesa sono 52 (di cui 8 dei Vigili del fuoco) e su ebay sono 52 12–PIANO CASA 12 marzo.Slide n° 23:“Una casa per tutti.Sblocco del piano casa”.Non c’è data.Ma la Commissione bilancio ha dubbi sulle coperture:“Si va dalle norme che prevedono un taglio al fondo anti Tasi per finanziare il bonus affitti (la riduzione al 4xmille per il 2014 per gli immobili affittati a canone concordato e per quelli nei comuni con emergenza abitativa) a quelle relative alla lotta agli affitti in nero passando per la cedolare secca per i canoni concordati”.Ma, come tradizione,nel DL Casa il governo Renzi ci ha infilato di tutto,compresi aumenti accise e soldi a Expo 2015.Situazione: MAH… 13–GARANZIE PER I GIOVANI Slide n° 28:“1,7 miliardi per garantire ai giovani(18/29 anni) entro 4 mesi dal titolo di studio il lavoro o il proseguimento degli studi Rispondono solo 5 regioni su 20. MAH! 14–ABOLIZIONE PROVINCE Non c’è stata. E le poltrone dei politici sono aumentate.Via 2.159 poltrone,ne arrivano 31.000 PrOMESSA NON MANTENUTA
  • Lady dodi 3 anni fa
    VIVIANA, a conti fatti, sarà grasso che cola se ci saranno i 13 euro promessi dalla buonanima di Letta.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      sì, però Letta ha previsto 85 euro di detrazioni famigliari in meno fatti due conti....
  • Lorena Andriollo 3 anni fa
    Un discorso sempre attuale, anzi più che mai attuale. L'avidita , la smania di possedere sempre di più e sempre più in fretta ci hanno cambiato l'anima . Non conosciamo il vicino di casa, non solidarizziamo con i nostri colleghi, sempre di corsa, sempre per arrivare primi. Poi un giorno ci svegliamo e capiamo di aver sprecato la nostra vita senza averla veramente vissuta ce ne accorgiamo oggi , un po' tardi e solo perché dopo aver vissuto così ci ritroviamo tra le mani un pugno di mosche, facciamo fatica a vivere e non vogliamo più lavorare come schiavi per altri. Si, bisogna ritornare ad una vita più semplice, e pensare di più a noi stessi ed ai nostri cari, bisogna riprendere le redini della nostra vera vita !
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Tutte e due le cose Giovanni: ci sono e ci fanno! L'en plain dello schifo.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    3 6–80 EURO IN BUSTA PAGA 25 febbraio:“Entro un mese diremo quanto e dove prendiamo i soldi per la riduzione di due cifre percentuali del cuneo fiscale” 10 marzo:“Mercoledì per la prima volta si abbassano le tasse”. 12 marzo:“1000 euro netto all’anno a chi ne guadagna meno di 1500 al mese. Dal 1° maggio“ 18 aprile:i tecnici del Servizio Bilancio del Senato bocciano le coperture con dubbi di incostituzionalità,inoltre è sottostimato il taglio dell’Irap(potrebbe essere superiore ai 2 miliardi previsti),sono approssimativi i dati su lotta evasione,non è stata fornita alcuna informazione in ordine su strumenti o metodologie che si ipotizza di utilizzare per il raggiungimento dell’obiettivo.La reazione di Renzi è rabbiosa Ma non finisce qui:una circolare dell’Agenzia delle Entrate manda a dire a Renzi che il bonus di 80 euro in busta paga(che non è strutturale, ma dura solo fino a dicembre 2014!) è dovuto anche a cassaintegrati e disoccupati che percepiscono indennità,visto che sono anch'essi redditi lavorativi.La stampa l’ha presentata come una trovata di Renzi,invece è l’Agenzia delle Entrate che obbliga il governo ad adeguarsi alla legge La platea dei beneficiari si allarga di 1.3 milioni di unità.E le coperture (già molto dubbie)saltano totalmente.CAOS TOTALE 7–TAGLIO DELL’IRAP Il taglio del 10% c’è stato,ma i tecnici hanno bocciato le coperture.Fra l’altro il taglio entrerà in vigore solo nel prossimo anno fiscale, a inizio 2015.MAH… 8–1,5 MILIARDI PER LA TUTELA DEL TERRITORIO Scommetto che questa non ve la ricordavate. Era la slide n°21:“1,5 miliardi per la tutela del territorio.Dal 1° aprile“.Promessa caduta nel vuoto.Forse nei prossimi 3 anni qualcosa sarà fatto,visto che il Def è triennale,in teoria vincolante per il governo, ma in pratica senza valore di legge. E può essere modificato in qualsiasi momento). Situazione: DISPERSO
  • vincenzo di giorgio 3 anni fa
    Ragazzi stiamo tranquilli che se vinciamo il presidente Napolitano ci dirà di stare tranquilli . " Beh , certo la vostra vittoria è un grande risultato per la democrazia del Paese , ma ci sono in ballo cose urgenti , lo spread , la nuova legge elettorale , le riforme ! Facciamo così : io istituisco una commissione di 680 saggi che discutano del problema , e poi , all'unanimità , decidano e mi riferiscano . Ovviamente il tutto in tempi brevi , diciamo un anno o due al massimo , contenti?" Questa sarà la risposta che il supremo difensore della legalità e della democrazia darà alla nostra richiesta , quando vinceremo , di indire rapide consultazioni elettorali ! Nel frattempo , per tenerci buoni , sostituirà il perdente Renzi con la Picierno che farà un altro governo all'amatriciana .
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Questa frase che citi VITO, mi fa imbestialire al pari di quella che Renzi sarebbe l'ultima speranza. L'ultima speranza di chi? Del PD forse, non certo dell'Italia! Siamo in 60 milioni e un ebetino si trova ovunque. E anche gente in gamba, mi pare. Guardate la nostra "scuderia"! Come ha detto oggi Gianroberto, ma io anche prima di lui, mai mi sarei aspettata un "allevamento" di cavalli di razza così! Direi che i "vecchi partiti" avevano tarpato alla grande, le ali di tanta bella gente in Italia. .
  • giovanni licitra59 (skekku) Utente certificato 3 anni fa
    MA SECONDO VOI CI SONO O CI FANNO.NON COMPRENDERE L'IRONIA DELL'ISTRIONE SI SINO RIDOTTI A STRILLONI E GIORNALAI,SERVITORI UMILI IMPETTITI AVANTI ALLO SCHERMO,CON IRONICHE RISATINE.E'FININITA RIPORTARE COME UNA CASSA RIMBOMBANTE NOTIZIE CHE'HANNO UN SENSO CONTRAPPOSTO ALLA REALTA.VILI SOTTOMESSI DAI LAUTI GUADAGNI VERGOGNATEVI TUTTI.IL MIO URLO SARA' COSI FORTE CHE VI ROMPERA'I TIMPANI,VINCIAMONOIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
    Un “capolavoro” di informazione criminale il TG1 di questa mattina: http://youtu.be/JZMhkFzU8Ik “GRILLO INSULTA MERKEL E SCHULZ: IO OLTRE HITLER” (sottinteso: Grillo sa solo insultare e non gli dispiace il paragone con Hitler). “Il PREMIER: HITLER NON VA CITATO NEMMENO PER SCHERZO” “RENZI: DASPO PER I POLITICI CORROTTI” (sottinteso: Renzi è bravo, vuole fare pulizia) “EXPO: PIÙ POTERI PER CANTONE” (sottinteso: il governo sta coraggiosamente lottando contro la corruzione”) “PADOAN: NUOVE MISURE PER LE IMPRESE” (sottinteso: il governo lavora sodo per far ripartire l’economia”) “DURISSIME LE ACCUSE A GRILLO CHE ARRIVANO DA TUTTI I PARTITI”: segue un vero linciaggio morale per Grillo da parte di Renzi, Berlusconi, Tabacci (la salma), Vendola (quello che sghignazzava al telefono con i padroni) e infine le posizioni della Lega e di Fratelli D’italia. NEMMENO UNA PAROLA SULLE PROPOSTE DEL M5S. Questi mistificatori, manipolatori, mentitori e malfattori dell’informazione dovranno pagare per ciò che stanno facendo!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    2 3–RIFORMA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Il testo doveva esserci entro aprile.Ma il 30 aprile non c'è nulla.L’ultimo giorno di aprile,R si presenta in conferenza stampa con solo le linee guida del provvedimento.Il ddl,dice, arriverà il 13 giugno”.I dipendenti pubblici sono un tipico bacino elettorale del Pd:meglio non rompergli le scatole proprio il mese prima delle Elezioni.Situazione: IN ALTO MARE 4–RIFORMA ELETTORALE “Se arriviamo al 25 maggio senza aver fatto la legge elettorale e,almeno in prima lettura,la riforma costituzionale non andiamo da nessuna parte” 31 gennaio:spunta la prima versione della nuova legge elettorale.A febbraio tratta con B.Il 5 marzo sbarca alla Camera un testo diverso 12 marzo:l’Italicum supera il 1° scoglio a Montecitorio.E Renzi si gasa:“Entro il 25 maggio dobbiamo chiudere con la legge elettorale e la prima lettura della riforma del Senato”.Poi STOP per 2 mesi Il 4 maggio la Boschi dice che possono approvare l'Italicum prima dell’estate.Cioè prima del 21 giugno? Nel DEF però si dice:“Approvazione definitiva entro settembre.Situazione:IN ALTO MARE 5–PAGAMENTO TOTALE DEBITI PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 24 febbraio:Renzi promette al Senato “lo sblocco totale dei debiti della P.A.”.Il giorno dopo,a Ballarò,giura che sbloccherà in 15 giorni 60 miliardi.Arriva il 10 marzo.Non succede niente In una delle famose slide si legge:“Sblocco immediato e totale del pagamento dei debiti della PA–22 miliardi pagati–68 entro luglio” Non passano neanche 24 ore e si accorge di aver bisogno di 2 mesi in più:“Tutto rimandato a settembre.Ma nel DEF è scritto:ci saranno ulteriori 13 miliardi per accelerare il pagamento dei debiti arretrati.Entro quando? Ottobre Delrio aumenta il casino dicendo che il grosso sarà fatto nei primi 3 mesi del 2015,poi rimanda a fine anno Ricapitolo:per Renzi i debiti saranno pagati entro settembre,per il DEF entro ottobre,per Delrio entro dicembre.Intanto è pronta per l’Italia una multa di 3 miliardi.Anche qui SIAMO IN ALTO
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Chi vota il 5 Stelle è un disperato? Io sono un'entusiasta e disperato alla grande, mi sembra chi l'ha detto. Qualcuno gli canti la canzone: Bisogna saper perdere Non sempre si può vincere!
  • Lady Dodi 3 anni fa
    ARMANDO, mi meraviglio di te! Non lo sapevi?
  • Armando . Utente certificato 3 anni fa
    Nell'intervista di Casaleggio dall'Annunziata anch'io ero rimasto colpito dal cappellino, pensavo adesso tutti si attaccheranno al cappellino, poi leggendo ancora ho scoperto che aveva subito da poco l'operazione alla testa. Ecco perché.
  • pierangelo bottarelli Utente certificato 3 anni fa
    io ho votato 5 STELLE e non sono un disperato voterò ancora per i 5 STELLE ma non sono disperato cercherò voti per i 5 STELLE ma non dai disperati il vero DISPERATO è lui che non lo caga più nessuno forza per sempre ai 5 STELLE,grandi ragazzi papy/>
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    Se ci fossero stati giornalisti diversi che facevano inchieste serie sui furti immobiliari e delle partecipate perpetrati dai politici, sui privilegi che si autodeliberavano, sulle loro spese folli, sui loro concorsi pubblici truccati, sulle loro raccomandazioni, sugli stipendi miliardari negli enti gestiti dalla politica, sul clientelismo e nepotismo, oggi non saremmo a questo punto. Se ci fossero stati anche magistrati con le palle e ufficiali delle forze dell'ordine con le palle oggi non saremmo qui a rivedere le stesse scene e anche peggio di venti anni fa. Trent'anni di saccheggio dall'epoca del buon Bettino. Trent'anni di silenzio e impunità. Vedi la sanità, vedi gli ospedali gestiti dal clero, vedi gli immobili degli iacp e degli enti previdenziali ( sen Conti docet ), vedi il denaro dei partiti, gli immobili dei partiti che hanno riempito le tasche dei politici ( lusi con rutelli e bossi col suo tesoriere, idv ed il suo tesoriere insegnano, tutti teosrieri scelti non per il loro curriculum inutile ma per altri meriti ! pagati bene per fare da parafulmini per lievi pene concordate con magistrati compiacenti ed un bottino mai recuperato pagato da noi ). Scandali nei concorsi pubblici come quello alla provincia di roma del 2008, entrati tutti parenti dei politici e sindacalisti locali e la magistratura ? Le forze dell'ordine ? Mai un colpevole e una condanna seria!!! Sempre a tarallucci e vino! Allora è il sistem tutto marcio e fa bene Grillo a non mescolarsi con dei delinquenti peggiori di quelli che stanno in galera perché almeno i ladri in galera rubano ai ricchi e rischiano, non eludano la giustizia.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    1 Renzi:14 promesse in 3 mesi.Zero rispettate Una sequenza impressionante di annunci,tweet, conferenze stampa,slide e cedolino finale Vediamo quante ne ha mantenute 1–RIFORME ISTITUZIONALI Eliminazione del senato e riforma del Titolo V della Costituzione Il ddl doveva arrivare a febbraio.“Ho illustrato ai ministri un testo di riforma del Senato.Diamo 15 giorni e poi si porta in Parlamento”.Tempi non rispettati.Solo l’8 aprile giunge in Senato 12 aprile:“Entro il 25 maggio dobbiamo arrivare al superamento del bicameralismo” Poi il M5S si dice pronto a sostenere un testo alternativo formulato dalla minoranza Pd.Renzi non ci sta:"Lo facciamo entro maggio” 27 aprile:“Se invece del 25 arriva il 5 giugno, non cambia niente” 29 aprile: tutto rimandato al 10 giugno.“Con 15 giorni in più nessuno si scandalizza” Ma il 23 maggio prossimo è il termine ultimo per presentare gli emendamenti in Commissione Affari costituzionali. Tutto è rimandato a dopo le elezioni.Sul DEF si parla di settembre. Situazione:IN ALTO MARE 2–RIFORMA DEL LAVORO 17 febbraio:“A marzo riforma del lavoro” Il 12 marzo il Cdm approva il dl Poletti.Il 20 marzo c’è la pubblicazione sulla Gazzetta.Ma la discussione alla Camera inizia solo il 22 aprile (2 mesi dopo quanto promesso).Il dl lavoro è ora in Senato ma dovrà tornare alla Camera e se non sarà approvato entro il 19 maggio,cioè domani, decade Il dl Poletti si occupa in pratica solo della “semplificazione delle disposizioni in materia di contratti di lavoro a termine”,manca la promessa “Riduzione delle varie forme contrattuali,oltre 40,che hanno prodotto uno spezzatino insostenibile” e il “contratto di inserimento a tempo indeterminato a tutele crescenti”.Insomma è solo il fantasma del folgorante Jobs act promesso da Renzi.Non crea neppure un posto di lavoro (non per niente il DEF prevede la disoccupazione in aumento) e aumenta il precariato
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    Anche i modi dell'essere Vi tradiscono.....; così formale,convenzionale Renzie e i partiti dell'elitismo snobistico che,quando scendono dal loro piedistallo dorato imitano al massimo,ma non gli riesce,di simulare la rettitudine e la genuinità della gente tra la gente,per far credere cosa?! di essere vicino al lontano popolo?!, più lontano di così,derubandolo e beffeggiandolo da dietro il paravento ove v'è la refurtiva del tesoro nascosto?!. Embè,mica siamo tutti stupidi! il M5S Ve ne stà dando prova:NON SIAMO TUTTI STUPIDI!!!!W NOI M5S!! VINCIAMO!!
  • vito asaro 3 anni fa
    se ce la fà il governo ce la fà l'italia.ma di quale italia parlano?non certo dei quella degli italiani.quella è morta e sepolta.l'hanno spappolata.parlano della loro italia.certo,quella può farcela.l'italia dei corrotti,degli imbroglioni,dei condannati,delle puttane,delle falsità.volete che quell'italia ce la faccia?IO NO.
    • franca s. Utente certificato 3 anni fa
      E' come quelli che dicono che l'Italia col rigore può stare in Europa;sì, ma intanto gli Italiani crepano
  • Domenico Adonini 3 anni fa
    Ho deciso Voterò Grillo! Meglio un Grillo che un Grullo! Domenico Adonini www.domenicoadonini.blogspot.it
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    AHAHAHAHAHAHAH SELVAZZANO. Il capolista del Partito democratico in corsa per il rinnovo del consiglio comunale di Selvazzano, Giuliano Bastianello, mentre stava facendo propaganda elettorale in centro a Tencarola è stato preso a calci e pugni da un uomo in tuta da jogging che i carabinieri stanno cercando di identificare. L’aggressore prima di scagliarsi contro Bastianello ha inveito nei confronti del partito di Matteo Renzi e del presidente della repubblica Giorgio Napolitano. «Ho ricevuto delle cartelle esattoriali da Equitalia che non riesco a pagare, voi siete la rovina dell’Italia e tu sei un sindacalista e come tutti i sindacalisti sei contro le partite Iva», avrebbe urlato l’uomo prima di prendere a pugni l’esponete del Pd. http://mattinopadova.gelocal.it/cronaca/2014/05/17/news/ho-le-cartelle-di-equitalia-e-prende-a-pugni-il-capolista-del-pd-1.9245340
  • vito asaro 3 anni fa
    beppe grillo gufa.vuole che l'italia vada a fondo infatti:i ladri di tav,expo ecc....li ha voluti grillo.la gente che muore di fame?l'ha voluto grillo.i politici che fanno campagna elettorale parlando di una nazione che non esiste?colpa di grillo.grillo vuole mandare quest'italia a fondo?anch'io dopodichè:o riemerge risanata o è meglio che sparisca per sempre.non merita di esistere una nazione infame nelle mani di avventurieri che fanno la bella vita svendendo a dei vampiri il sangue della popolazione.preferisco il far west almeno mi armo e cerco di difendermi.
  • Paolo G. Utente certificato 3 anni fa
    mitico Beppone ha di nuovo fregato i media,loro ad esaltare l'ormai noiosa storia del nazi fascio, lui il giorno dopo coglie la palla al balzo per pubblicare questo memorabile discorsone,sono dei dilettanti ;)
  • olli gallardo Utente certificato 3 anni fa
    questa schifosa politica ha potuto sopravvivere grazie all'appoggio della magistratura di sinistra che ha appoggiato in tutto e per tutto le malefatte e l'opera delinquenziale di tutta la casta,a prescindere alcuni episodi x depistare. ma davvero pensiamo che il 26 maggio,quando il risultato delle elezioni sarà palese,la magistratura,la massoneria,i poteri forti,accetteranno di buon grado che i cittadini davvero spazzino solo con il potere del voto lo status quo? ma avete mai sentito un discorso del magistrato De Ferraro, o dell'avvocato Luigi Marra e di cosa raccontano sugli interessi e sugli intrecci della politica,magistratura,poteri forti e di come gestiscono la res pubblica? beppe dice che la digos e i carabinieri sono con noi? io spero davvero che sia vero, potrebbe non essere sufficente. in alto i cuori
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      e il dubbio regnò sovrano sono concorde
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Spinoza Francia: neo-sindaco vince le elezioni e si spara. Aveva promesso di farla finita con certi politici. Siamo ancora in tempo per un emendamento all'Italicum? Se è il nuovo programma di Forza italia, hanno il mio voto. Francia: vince le elezioni e si suicida con un colpo di fucile.(Casso, ma cosa aveva promesso?) Francia: prima vince le elezioni e poi si spara. italia: prima si sparano cazzate e poi si vincono le elezioni. . Ergo: La vita è breve come la scoreggia di una farfalla. Quando sei al voto, pensa alla farfalla, non pensare alla scoreggia.
  • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 3 anni fa
    Perche i media non fanno vedere questo commento?
  • Monica L. Utente certificato 3 anni fa
    Buonasera blog. Leggendo i commenti riportati qui oggi, mi stupisco ancora che ci sia, stupore e meraviglia, su come ci siamo ridotti su come questa crisi che ci turba e ci rende increduli, e ci fa rabbia. Ma avete mai letto La casta Così i politici italiani sono diventati intoccabili di Gian Antonio Stella, Sergio Rizzo. Se nessuno si è indignato, per quello che è stato scritto su quel libro ,allora non lamentiamoci. Anche noi abbiamo, e mi ci metto anch'io. tantissima colpa! Ora. Con orgoglio andiamo a votare. M5S sempre!!!
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Non è stupore o meraviglia E' INDIGNAZIONE! Lo stupore viene la prima volta L'indignazione non finisce mai
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Renzi promette 80 euro alle buste paga snelle. Berlusconi invece promette 1000 euro alle casalinghe. Presentarsi ad Arcore in nero corto.
  • ROBERTO T 3 anni fa
    SORPASSOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO RENZI VENIAMO A PRENDERTI Corse Clandestine: Voci dalle Scuderie – Ippodromo Anonimo Ulteriori voci incontrollate parlano ora di una tripletta di GP, corsi su 3 ippodromi diversi, tutti anonimi. La cui media dei risultati vede Igor Brick trionfare al fotofinish. A seguire l’ordine di arrivo, per il resoconto puntuale rimandiamo invece ai cronisti originali di Notapolitica. Corse Clandestine: Voci dalle Scuderie – Ippodromo Anonimo L’ottavo Grand Prix (se reale) si sarebbe corso in tre manche su tre ippodromi anonimi diversi. Igor Brick 28,9 Fan Idòle 28,5 Varenne 17 Ipson de Scipiòn 5,5 Groom de Bootz 5,5 Frères Tricolòr >4 General Etomatopulòs >4 Ipson de la Boccòn <4
  • giuseppe ianniello 3 anni fa
    Mi raccomando, se vogliamo far riprendere l'economia battiamoci sul fisco. Basta fare una semplice legge fiscale, dove tutto si carica e scarica, nessuno vuole evadere se le tasse sono giuste. oggi la tassazione è dell'80% e si evade per scendere al 50% , e le persone devono spendere senza assilli dell'ufficio entrate, basta fare un bilancio a fine anno per sapere gli introiti e le spese e se c'è correttezza. e poi stop immediato a pensioni d'oro e vitalizzi. forza 5 stelle
  • Giuseppe Minnelli Utente certificato 3 anni fa
    Renzi : votate chi pare ma non votate un buffone!!! È stato CHIARISSIMO!!!, VINCIAMONI!!!!
  • mario marini 3 anni fa
    Colpo di scena! Renzi invita gli italiani a NON votare PD: Renzi: "Votate chi vi pare ma non i buffoni"
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Ho finalmente visto l'intervista a Casaleggio, molto pacata, tranquilla, da persone razionale e perbene. Non fa venire certo in mente personaggi hitleriani come vorrebbe lo zombi di Arcore, né personaggi nazisti come predica il parolaio di Rignano. Ero rimasta stupita del cappellino jeans, poi mi sono ricordata che Casaleggio è stato operato di un edema alla testa e avrà qualche punto del capo con la cicatrice e senza capelli. E non era certo il caso che arrivasse con una bandana, no?!
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Gins...antiquata...se chiama denim... http://youtu.be/K_1kX34fbwY Ho accettato e scuse...
    • Davide M. Isernia Utente certificato 3 anni fa
      la bandana? quella è sola la punta dell'iceberg, serve per distogliere dal pannolone.
  • alvise fossa 3 anni fa
    CIAO BEPPE, GLI HAI DATO UNA BELLA RISPOSTA,AL NONNNO PSICONANO "DECADUTO" ALVISE
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    :) geniale Beppe! come ho letto il titolo del post mi si è aperto un sorriso " COSI"!!!! Vecchia volpe ! Li hai messo nel sacco uno per uno, fessi come sono, con le dichiarazione che sei oltre Hitler!!! AHAHAHAHAHAHAHA Tutti a fare titoloni il giorno dopo, peccato che oggi per l'immensa figura di palta, non abbiano il coraggio di fare "pubblicità" a questo geniale spot. Li hai fregati tutti e li hai presi per il culo alla grande. Tutti che arrancano dietro a ogni tua scoreggia come api forsennate e che perdono il senso di ogni logica e cosa pur di andare contro il M5s, i suoi sostenitori o fondatori. Hanno perso ogni minimo di intelligenza corale per contrapporsi alla forza del movimento. Scendono in guerra come i peggiori mercenari pensando di vincere le elezioni usando solo la "forza bruta" del massacro mediatico. Mi spiace signori non avete capito un "cazzo" dall'altra parte e siete destinati a perdere perché siete accecati dai soldi e dal potere. Nessuno tra voi è capace di capire le parole scritte da Chaplin più di 70 anni fa. Sono parole per uomini non per bestie. Signori dopo torino non ho più dubbi :) : VINCIAMONOI!!!!!!!!!!!
  • uno di noi 3 anni fa
    gino il citrullino e tulio verona non vogliono dirci per chi votano, probabilmente se ne vergognano troppo.
  • Jason 3 anni fa
    Per piacere non prendete in giro Dudù! Povera bestia in che mani è capitata... ma non è colpa sua!
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    mi chiedo come sia stato possibile il saccheggio dell'italia da parte di questi criminali per trent'anni nei quali si sono spartiti immobili e partecipazioni pubbliche privatizzate per svenderle fra loro con la scusa del deficit creato sempre da loro. Loro che in trent'anni ci hanno depredato in tutti i modi anche attraverso istituzioni trasversali controllate da loro direttamente o indirettamente come le banche che fregarono privati ma anche enti pubblici con la complicità delle giunte o dei cda con titoli spazzatura e derivati. Leggi e decreti fatti da loro per loro, per spartirsi poltrone, appalti, patrimonio pubblico, poltrone. Leggi e decreti che depenalizzano i loro reati, prevedevano per loro amnistie, indulti, condoni oppure riducevano i termini per la prescrizione dei loro reati. Queste leggi erano tali solo nella forma, ma nella sostanza erano passaporti per compiere indisturbati i loro crimioni e saccheggiare l'italia nel silenzio completo di una magistratura che o non vedeva per incapacità, o non voleva vedere per timore di perdere i privilegi o peggio era collusa, era complice assieme a quelle forze dell'ordine che in trent'anni non sono mai andate a fondo nella gestione degli enti publici, degli enti territoriali, dei partiti, dei sindacti, della sanità, delle partecipate, dove tutto era permesso e concesso e le punizioni per chi veniva preso erano così miti da invogliare chiunque a ccontinuare a delinquere. Non fu mai recuperato un centesimo dei soldi rubati al popolo italiano, Chi ha rubato e continua a rubare è tranquillo, sicuro che nessuni attaccherà il frutto dei suoi furti per i quali un popolo è in miseria, oberato dal debito pubblico dentro una crisi da cui non esce. Ogni giorno per colpa di costoro qualcuno si suicida, qualcno dopo una vita dignitosa perde casa e va sotto un ponte. Questi crimini gridano vendetta, questa gente rivuole indietro, senza amnistie, indulti, condoni, precrizioni o falsi processi il loro denaro rubato dai ladri,
    • uno di noi 3 anni fa
      è stato ed è ancora possibile perchè non abbiamo un informazione libera.
  • NICOLINO D. Utente certificato 3 anni fa
    ...rispondo a renzi: SONO SODDISFATTO!...
  • Donata Saggiorato Utente certificato 3 anni fa
    Mi fa piacere che anche Gianroberto vada in tv a farsi intervistare, ho pensato spesso che bisognava che ci andasse anche lui....mi dispiace molto di avere perso l'intervista, spero che la mettiate sul blog. Buona giornata a tutti. Ciao
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=E5Z25T8h208
    • Loading... 3 anni fa
      http://www.fullrip.net/video-m/VB3Muk2xiW8
    • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa
      Qui, tra i commenti, trovi il link
  • carla g. Utente certificato 3 anni fa
    Le persone disgustate scontente sono molte, se non vogliono sentir ragione di dare il voto al Movimento, meglio molto meglio l'astensionismo, lo dico per me se non ci fosse questo nuovo nato me ne starei a casa o meglio andrei al mare, non ho mai fatto il palo ai ladri (per 80 euro lordi poi).
  • Fab T. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo lo votano i disperati... quindi essere disperati sarebbe un "difetto", una connotazione negativa da non emulare, un comportamento più che una condizione forzata. E di conseguenza aiutare i disperati è una politica sbagliata. "Non fate come i disperati, non votate Grillo". Sembra uno spot al contrario. Che spaventa più delle parolacce di Beppe.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      mi pare che anche Renzi quando ha sventolato gli 80 euro non guardasse a quelli che stavano meglio, o no?
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      queste parole dimostrano il grado di intelligenza del bomba e la sua sensibilità nei rapporti dei piu bisognosi x niente e compaesano del pacciani e compagni di merende
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      La disperazione l'hanno creata questi partiti (tutti) da decenni allo starpotere mangiatutto... con tutta la cricca di potere...anche televisiva!
    • carla g. Utente certificato 3 anni fa
      disperati anche suicidi creati da lor signori.
  • 3mendo 3 anni fa
    L'ho seguito e condivido il discorso fatto da Casaleggio. Ha detto quello che sempre sostiene e le domande della Annunziata a mio parer sono state inutili... "ecco voi vi definite non di dx e non di sx.." Azz! Ma si può essere così beceri a non voler capire? Il M5S è il M5S e ha nulla a che fare con gli altri!!! Perché insistono? Perché sanno che è l'unica vera nuova forza emergente e dirompente!
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Uomini senza virtù ... ieri ho visto la diretta da Torino e poi i servizi nei TG ... questi ultimi dimostrano (come se ce ne fosse ancora bisogno) il grado di servilismo, assoggettazione e meschinità dei media rispetto al potere costituito e consolidato ... la mancanza di virtù di questi giornalisti che hanno come unico obiettivo il mantenimento del posto di lavoro ... la verità è divenuta, da tempo, per loro un optional ... il senso d'ironia è una virtù, un dono, un pregio dell'uomo intelligente ... un dono che Beppe ha ... ma non per tutti è così ... vedendo la diretta la sua frase su Hitler (dopo quella su Dudù, ricordate?) mi ha strappato un sorriso ... si capiva benissimo che era una battuta ... estrapolata dal senso globale del discorso fa tutto un altro effetto ... senza il dovuto filtro dato dal senso d'ironia assume un altro significato ... vista nei TG (per come è stata posta) quella frase sembra solo un'opinione, suscita solo una reazione di rabbia, di repulsione ... ed è esattamente quello che vogliono provocare nell'opinone pubblica ... ma non ci riusciranno ... non più ... mai più ... perché il numero delle persone intelligenti e che si informano "direttamente" sulla rete aumenta ogni giorno di più ... sursum corda (^_^)
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      forse assoggettamento è meglio di assoggettazione ... forse opinione è meglio di opinone ... comunque è il senso che conta ... (^_^)
  • Guido Lavespa 3 anni fa
    Tanto di cappello per la strategia comunicativa e sopratutto per i contenuti! I contenuti dell'ebete di Firenze sono gli 80 euro da spendere in vaselina... I contenuti del vecchietto arteriosclerotico con il cagnolino pupu sono le dentiere per I pensionati... A voi: avanti tutta; è la volta buona! A loro: rosicate per il momento! Presto avrete guai ben più seri a cui pensare!
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    Ricetta dudù alle mele Prendere dudù e dopo averla macellata, eviscerate e spellata fatela macerare un giorno in frigo con vino rosso, ginepro, chiodi di garfano, grani di pepe, lauro, rosmarino, salvia, cipolla rossa, aglio asciugate e riempite con mele ranette a dadini piccoli lasciate macerare in frigo qualche ora con vino rosso, miele, arancio grattuggiato, cannella e noce moscata; oltre le mele aggiungete dello speak, e prugne secche e aggiungere sale quanto basta. Riempita dudù col ripieno strofinarla con sale per qualche minuto e poi legare e fra lo spago lasciare qualche rametto di rosmarino. Infornare a 180 gradi per due ore e servire con patate novelle e cipolline al forno. Avrà l'onore di fare le porzioni Beppe Grillo e Casaleggio che interverranno a casa di chi sarà in grado di preparare il piatto offrendosi come camerieri.
    • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
      Invitate pure Ksenia, un'amica... http://www.milady-zine.net/wp-content/uploads/2012/04/ La-gattina-Ksenia.jpg
  • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
    ¡¡¡HOLA BLOG et associati!!! Egregio signor Beppe Grillo, sono felicemente sconvolto dal Suo post regalàtoci PROPRIO OGGI! Per me è forte il desiderio che qualcuno legga un commento inviato quì il 21.10.13 ore 21:05. A Beppe grazie infinite, ci sarò.
    • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
      P.S.: post da me inviato per il tema "Passaparola: Napolitano testimone di Stato - di Aldo Giannuli", 21.10.13 ore 21:05| sono tutt'ora felice!
  • cres 3 anni fa
    L'INTELLIGENZA NON SI COMPERA AL SUPERMARKET : O C'È' O NON C'E'; E' UNO STATUS ORIGINARIO DELL'ESSERE UMANO. LO SFORZO L'IMPEGNO LA SERIETA' POSSONO SVILUPPARE CIO' CHE SI HA COME BAGAGLIO DEL DNA. BEPPE- CASALEGGIO FANNO PARTE DEGLI ESSERI UMANI INTELLIGENTI.MA NON BASTEREBBE, COME NON BASTA SOLO QUELLA. LA LORO EDUCAZIONE E' STATA DI MIGLIORARE LE PROPRIE DOTI. IL PD NON PUO' DIMOSTRARE DI AVERE A DISPOSIZIONE SOGGETTI MEGLIO QUALIFICATI: SI DEVONO ACCONTENTARE DI RINCORRERE IL MOVIMENTO 5 STELLE. MA E' DURA RICONOSCERE LE PROPRIE LIMITAZIONI NATURALI. NON SERVE OFFENDERLI. PROPRIO NON CI RIESCONO A IMBOCCARE UNA STRADA ONESTA: NON E' NEL LORO DNA E NEANCHE SONO TANTO INTELLIGENTI DA AZZERARE LA MANIFESTA CARENZA DI BUONA EDUCAZIONE: DOVE HANNO POTUTO SI SONO DISTINTI PER MALAFFARE, INGANNO,MALAFEDE: LA VERITA' STORICA E' NELLA LORO CARENZA DI MATERIA GRIGIA. ABBIATE PIETA' DI LORO....MA, PER CARITA', NON AFFIDATEVI A GENTE DEL GENERE...SAREBBE COME STARE ALLA LORO PARI ! PERDONATELI E...CONSENTITEGLI DI LASCIARE BONARIAMENTE IL MALLOPPO FURBESCAMENTE RACCIMOLATO.! CONOSCIAMO BENE LA PIETAS ROMANA DEI NOSTRI AVI.DOPO...PERO'. POPOLO, PER FAVORE ...GUARDA E PASSA...OLTRE.
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    Berlusconi: 'Grillo un pazzo, lo votano i disperati' Berlusconi (ANSA) Politica. 'Grillo è un pericolo assoluto per il nostro Paese, lui dice che vuole distruggere tutto. Via il Senato, via la Camera, via i parlamentari, i partiti e la democrazia', ha detto l'ex Cav a Radio Lombardia. Berlusconi a Welt: 'Uscita da euro errore, mai proposto' Cos'è..., un'ammissione di colpa?
  • Tullio .. Verona 3 anni fa
    Beppe Beppe, ma come si fa a coinvolgere forze che non ti ci vogliono proprio.. Ecco puntuale la smentita delle forze dell'ordine... Non tirarli per la divisa, Beppe, suvvia! http://matteoderrico.wordpress.com/2014/05/18/polizia-il-coisp-risponde-a-grillo-strumentalizza-non-ci-tiri-per-la-divisa/ AHAHAHAHAHAHAHAHA
  • comunque Charlie Chaplin era il solito inseminatore folle tirchio usuraio circonciso...studiate la s 3 anni fa
    Renzi, affondo contro Grillo: «Votate tutti, ma non i buffoni». Berlusconi: «Grillo è un pazzo come Pol Pot, lo votano i disperati». Ahahahah! Mamma mia...non ho mai riso tanto come in questo momento. Non sanno più cosa dire; sono in preda al panico. Attenzione! Se vince Grillo mangeremo tutti Dudù alla Cantonese! Ahahahah! Minchia che risate! Comunque...in effetti gli unici pazzi disperati, caro Silivio, sono quelli che hanno votato uno che passava il tempo a fare il bagnetto a due luride baldracche levantine mentre il Paese era sotto colpo di Stato...I sodali di quel pezzo di merda del “bagnetto” hanno votato Monti, IMU, Napolitano, Fiscal Compact, Pareggio di Bilancio, Letta, TASI e ora il cazzaro, quello sì buffone, di Firenze. Indovina un po' chi è, Silvio, il pezzo di merda del laido bagnetto con lumaca moscia?...
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    uomini di potere ... uomini di governo ... politici di professione ... elettori delusi ... se cercate un colpevole della situazione attuale non avete che da guardare lo specchio ... (^_^)
  • Gino er Grullino 3 anni fa
    Un'altra melina marcia...??? Vuoi vedere che voi onestissimi e purissimi siete peggio degli altri? Predicare tanta onestà..ecco a cosa porta ahahahahahah! http://www.ilgiornale.it/news/interni/grillino-indagato-tiene-tutto-nascostoil-caso-dagli-altri-ha-1020035.html
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    Ecco i risultati del governo Renzi: - NESSUNA delle 4 riforme promesse entro maggio (legge eletotrale, Job Act, fisco e PA è stata fatta. - I debiti della P.A. che per Renzi adesso saranno pagati entro settembre, per il DEF entro ottobre, per Delrio (ultima versione) entro fine 2014 (quindi anche novembre o dicembre). - Gli 1,5 miliardi promessi dal primo aprile per la tutela del territorio non si sono visti. - I 3,5 miliardi promessi il 14 marzo per la sicurezza nelle scuole sono diventati 244 milioni. - Il taglio promesso dal 1° maggio dei costi dell’energia del 10% per le Piccole e medio imprese attraverso una rimodulazione del paniere della bolletta energetica non si è visto. - Gli 1,7 miliardi dal 1° maggio per garantire ai giovani (18/29 anni) entro 4 mesi dal titolo di studio il lavoro o il proseguimento degli studi ci sono solo in 5 regioni su 20. - Poi la riforma delle Provincie ha aggiunto 26 mila consiglieri regionali e 5 mila assessori comunali in più rispetto a prima. RENZI IL NULLA!
    • Giuseppe V. Utente certificato 3 anni fa
      Le chiacchere non servono, contano i fatti. I nostri politicanti sono esperti nelle chiacchere. Quindi, votate Renzi, il nuovo Berlusconi.
  • Angelo S. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ma credete veramente che non è dovuta nessuna chiarezza definitiva sul tema rimborsi elettorali? Io desideravo sapere se questi soldi (42 milioni)sono stati rifiutati o non si è fatto nulla per concorrere a questo privilegio. Guardate questo video (che conoscete) con spirito critico, dal min. 10:25 fino al 13:50 http://www.youtube.com/watch?v=NSR3VY1zLKc
  • vito asaro 3 anni fa
    non ci posso pensare.renzi che alla domanda sulle visite di greganti in senato dichiara che,un condannato,non deve avere accesso nelle istituzioni.renzi:ti sei portato berlusconi a casa e,con lui,un condannato,hai complottato.va be.fino a domenica non voglio sentire altro.il 26 ne riparleremo:al limite dichiarerò:italia,ma va a fanculo.
    • Angelo S. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Per questa dichiaraziaone, dovremmo estendere i ringraziamenti anche al conduttore dell'intervista che non ha detto nessuna parola in merito e non ha fatto nessuna domanda sgradita.
  • luciano p. Utente certificato 3 anni fa
    Berlusconi ha dichiarato che chi vota M5S è un disperato. Perché la magistratura permette a questo individuo pregiudicato, ai servizi sociali, di andare a zonzo per offendere chi non vota per lui?
    • Davide Ferraro 3 anni fa
      Grillo: "chi votava Pd era un coglione", non vi arrabbiate se qualcuno vi offende perché siete i primi a farlo.
    • Angelo S. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Per onore della verità, devo dire che anche in questo blog ho sentito cose simili e oggi non fa ecezzione. berlusconi è il solto pazzo e pregiudicato.solo i mentecatti lo votano! Luca M., Rho 18.05.14 15:41|
  • Giacomo B. Utente certificato 3 anni fa
    Renzi: "Grillo sta facendo meno piazze e meno gente" Ma il vizio di mentire in TV se lo tramandano assieme alla poltrona di presidente del consiglio? #matteostaisereno tanto #vinciamonoi
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    mi dispiace contraddire Casaleggio..Ma le idee camminano sulle gambe degli uomini in grado di polarizzare e la catturare il sentire comune.. E' il Leader del gruppo che dirige, che si espone ..che fa da parafulmine ,che trascina come farebbe un capobranco che si espone, essendo piu forte del gruppo,all'azione dei predatori.si muove spesso in folli corse e disorienta e distoglie ,l'attenzione del predatore dal gruppo .Guardate i voli degli storni come si muovono per far fallire l'attaco dei predatori seguono i loro leader i tutte le sue evoluzioni rimanendo compati.ECCO perche La loro successione sarà sempre una lotta chi prevarrà sarà il nuovo leader riconosciuto dal gruppo
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Pietro Ancona 22 sec · Attenti al passaggio al regime. Se Renzi ed il PD escono forti dalle elezioni siamo al secondo ventennio berlusconiano-. Per l'igiene e l'ossigeno della repubblica è bene votare Grillo anche se non lo si condivide del tutto......
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      mario di genova, : infatti è la maggioranza che non ha vantaggi ...il problema se lo vota. I privilegi sono a beneficio di una minoranza,.che teoricamente è comprensibile se vota pd. Ma chi non ha privilegi...perche' lo vota ??? ***** Eposmail
    • mario di genova Utente certificato 3 anni fa
      chi ancora vota uno dei due fronti che ci hanno portato,in 30 anni di malgoverni partitici,alla catastrofe è un complice,non lo danneggia questa crisi economica,è una minoranza che non molla i privilegi acquisiti,perchè cambiare ?
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Ragazzi, devo uscire e vi lascio. Ma, per Vito che chiede come si fa ad essere democratici. Che ci possiamo fare se alle elezioni superiamo il 50 per cento? A parte la battuta, siamo in crescita esponenziale.
    • Giancarlo Sanavio 3 anni fa
      Non ci sarebbe da meravigliarsene, 80 euro sono di più dei 50 che dà la mafia per il voto.
  • Giacomo B. Utente certificato 3 anni fa
    Il bomba ci chiama gufi, ma lui sembra un pappagallo.
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 3 anni fa
    Che in Europa abbiano paura dell'arrivo del M5stelle e' comprensibile, con tutto il ripulisti che c'e' da fare nel parlamento europeo addio pacchia per gli eurodeputatI. Altrettanto comprensibile e' il terrore di Berlusconi e Renzi, evidente nell'asprezza della campagna elettorale dove l'uno moltiplica le promesse irrealizzabili nella speranza che qualcuno ancora ci caschi e l'altro sfrutta fino all'inverosimile il vantaggio della sua posizione di governo, oltre i limiti della decenza. Hanno ragione dal loro punto di vista. Berlusconi si gioca le sue leggi ad personam e quindi il suo impero mediatico e finanziario. Renzi si gioca la "carriera" politica perche' perdendo farebbe la fine di Monti e Letta, licenziato dai suoi datori di lavoro. Si perche' se ci pensate sono tutti e due uomini di paglia. Il primo e' stato letteralmente inventato dal giorno alla notte per impedire un vero cambiamento in Italia dopo che mani pulite aveva scoperchiato la pentola del malaffare dilagante. Il secondo e' spuntato di soppiatto dopo il licenziamento per scarso rendimento dei due predecessori. Ma i mandanti sono sempre gli stessi " i moderati" cioe' coloro che non vogliono che qualcosa cambi in Italia perche' gli sta bene cosi' com'e'. Sono una razza antica "i moderati" un ampio arco di interessi che vanno dalla criminalita' organizzata alla grande e piccola borghesia, ai poteri economici e finanziari, ai benestanti che vivono di rendita e di malaffare. Sono i nonni, i padri e i figli del "gattopardo" e ad ogni elezione vengono contesi dai poteri forti e dai loro uomini di paglia. Non e' vero che "i moderati" sono maggioranza nel paese, come dice qualcuno. Lo diventano perche' una moltitudine di cittadini che moderati non sono ma campano a malapena del loro lavoro o tirano a campare perche' un lavoro non ce l'hanno o e' pessimo si fanno ingannare dalle promesse, dalla chiacchere, dalla simpatia simulata e li votano per poi pentirsene e lamentarsi. Questa volta pensateci prima!!!!!!
  • vito asaro 3 anni fa
    ho paura.renzi è un ladro di galline e temo che,il potere,lo stia utilizzando proprio per questo:hanno capito che,gli italiani,hanno bisogno di un ladro di polli come presidente del consiglio.
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      questo è scientificamente provato ... buona domenico Vito ... :)))
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Belle le immagini della piazza Prampolini di Reggio Emilia (e relativo commento) qui sulla destra ... ulteriore (e non necessaria) dimostrazione della falsità dei servi ... la tattica è sempre la stessa ... noi accostati ad Hitler ma loro emuli di Joseph Goebbels, ministro della propaganda del regime nazista, che affermava convinto: “Ripetete una bugia cento volte, mille volte, un milione di volte, ed essa diventa una verità”. (^_^) inoltre assimilabile alla menzogna è il tacere la verità ... non dire alcune cose ... il tacere ... quello che fanno un po' tutti parlando di quello che gli fa comodo (stravolgendolo ad uso e consumo) ma tacendo su quello che farebbe comodo agli altri (anche se sacrosantemente vero) ...
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      un abbraccio claudio!!
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Ok Scanapieco, guarderemo Report. Ma non confondete le mele con le pere! Quale Presidente della Repubblica , uno fra questi tre: Gratteri, Zagrebelsky o Davigo. Io di meglio non ne conosco. Alla Gabanelli ........triplichiamo lo stipendio. Magari poveretta prende meno di Fazio!
  • Ettorre 3 anni fa
    Riascoltare il discorso che Chaplin, interpretando il barbiere ebreo - dittatore Hynkel tiene al popolo il mio animo prova un senso di profonda commozione ed ammirazione per la sensibilità ed umanità che vi è espressa. Ricordo a tutti che il discorso è datato 1940 (il film Il dittatore, uscì in quell'anno) e che in allora Chaplin aveva già detto tutto quello che c'era da dire sugli anni che sarebbero seguiti e sugli eventi. Mi ricordo quando io stesso lo pubblicai nel 2003-4 sull'allora mio blog come il primo post. Era troppo presto le persone, perchè stavano leggermente meglio, erano molto più sorde, cieche, egoiste e distratte. Oggi le persone hanno meno e quindi si “agitano”. Il problema è però che l'egoismo c'è ancora e tanto ed è in un certo senso connaturato ad una degenerazione della dimensione umana. La speranza? Non muore mai. Bisogna sperare e "battersi" per migliorare in modo che quel briciolo di felicità che ricerchiamo sia una felicità diffusa per tutti e non mia o tua o di pochi. Nemici di questo sono paura, ignoranza, terrore e l'egoismo personale, lo stesso egoismo che rendone colpevoli tutti gli italiani che hanno pensato sempre solo egoisticamente. Chaplin voleva anche dire che il vagabondo, l'omino coi baffi … (charlot) ora diveniva uomo (il barbiere) e per la prima volta parlava sugli schermi, col sonoro. Quella sua somiglianza che lo rendeva così “fisicamente” simile al dittatore Hynkel voleva anche dire che il dittatore nasce dalla “distrazione” dell'individuo (il barbiere) e che il male nasce quando gli individui dimenticano di essere esseri umani e pensano per per egoismo, cecità, paura, etc. Mi rammarico che nella sintesi siano state tagliate alcune parti forse le più umane. Per chi le volesse leggere http://www.activitaly.it/immaginicinema/chaplin/discorso.htm
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      buona domenica Ettore ... bellissimo commento che condivido in toto ... (^_^)
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Berlusconi ha paura di Grillo ??? e fa bene perchè se vinciamo noi tornerà l'onestà di moda ... quell'onestà che lui ha perso da tempo ... (^_^)
  • Lady Dodi 3 anni fa
    UOMINI SIATE. Ma non lo vedi che è disperato lui?! Oggi paragona Grillo a Hitler e domani a Stalin! Ma va in pensione che sarebbe ora!
    • carla g. Utente certificato 3 anni fa
      meglio a lavorare, la pensione lui non la dovrebbe nemmeno nominare per l'età che ha
  • Giancarlo Sanavio 3 anni fa
    Chissà se mai smetteremo col ritornello dei politici corrotti - e fin qua d'accordo - che casualmente governano gente buona e onesta che si fa buggerare. Questo potrebbe forse andare bene per la Corea del Nord, dove gli fanno il lavaggio del cervello, ma qui da noi ognuno si fa influenzare da chi vuole lui, dunque "un popolo che elegge corrotti, impostori,ladri e traditori non è vittima, è complice!" come diceva G. Orwell.
  • vito asaro 3 anni fa
    ma come si fà ad essere democratici con uno che dichiara che,i condannati,non debbono entrare al senato mentre se ne porta uno a casa?
  • Gino er Grullino 3 anni fa mostra
    Oooooh ma guarda! Un'altra mela marcia nel cestino degli onestissimi e puri! http://www.ilgiornale.it/news/interni/grillino-indagato-tiene-tutto-nascostoil-caso-dagli-altri-ha-1020035.html AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
  • Antonio Adami 3 anni fa mostra
    Infatti altro che Hitler Perche' votare un partito politico che se non vince va in opposizione consegnando di nuovo il paese nel caos delle larghe intese tra destra e sinistra come e' successo nel parlamento Poi se vanno per governare e non governano dovrebbero rinunciare all'intero stipendio non solo ad una parte visto che sono li a fare niente, neanche una loro proposta su cento e' diventata legge
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    Guardate report lunedì per chiarivi, come ogni lunedì, quali criminali abbiamo votato fino ad oggi e che razza di magistrati e forze dell'ordine hanno operato per consentire a questi criminali in trent'anni di arricchirsi coi nostri soldi sudati fino all'ultimo, a depredare i patrimoni delle nostre famiglie, a rednere il lavoro una schiavitù a servizio della criminalità organizzata, delle grandi imprese loro complici che sono le uniche a sopravvivere assieme a quelle mafiose grazie anche alla complicita delle banche politicizzate strozzine che negano se non a tassi da strozzini in denaro alle piccole e medie imprese per darlo a tassi ridicoli e spesso senza che sia restituito a grandi imprenditori e politici ed organizzazioni politiche. Una truffa durata trent'anni per depredare il popolo italiano mentre costoro facevano teatrino, ognuno la sua parte per accontentare tutti, basta che stavamo zitti e votavamo per dare una parvenza di legalità a questi criminali. Un'associazione criminale fatta di intrecci fra politici, multinazionali, banche, vaticano, criminalità organizzata, editoria e televisione per l'opinione pubblica e noi zitti a farci depredare tutto. Prima ci hanno rifilato i titoli spazzatura, poi facendoci spostare i risparmi sulla casa e sulle attività ci hanno ucciso con le tasse sulla casa e sulle imprese piccole e medie sperando anche che la gente ora investi sui titoli di stato per poi bastonarli un'latra volta, o forse lo faranno con le obbligazioni bancaie o delle multinazionali italiane tanto sono tutti complici, un'unica grande famigghia. Liberiamoci di questi fetenti, di questa feccia che ci ha tolto tutto anche la speranza, ed ora frega i vostri giovani anche con i test di ingresso alle università per far acculturare solo i loro figli raccomandati con concrosi truccati e negrarvi anche l'istruzione, arricchendo le scuole private a danno delle pubbliche. Poveri, ignoranti, senza speranza e denaro a fronte di pochissimi, ricchissimi, potenti ladri
  • Genni a carogna 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=ajfEW3Fuo7o VENERDI TUTTI A ROMA DALLE 18 ALLE 22 IN PIAZZA S GIOVANNI CHIUSURA CAMPAGNA ELETTORALE DI BEPPE E I RAGAZZI DEL M 5 STELLE!!!! SAREMO OLTRER 1 MILIONE DI PERSONE DOMENICA 25 MAGGIO FESTA DI LIBERAZIONE DAI PARTITI CORROTTI E DAI PUPAZZI COME RENZIE LUNEDI FESTA GRANDE IN PIAZZA PER LE DIMISSIONI DI RENZIE E DEL GRANDE VECCHIO DELLE LARGHE INTESE... SOTTO GODETEVI QUESTO VIDEO COPIATE IL LINK... https://www.youtube.com/watch?v=ajfEW3Fuo7o
  • Loading... 3 anni fa
    in 1/2 http://www.fullrip.net/video-m/VB3Muk2xiW8
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    Berlusconi: “Dobbiamo avere paura di Grillo, lo votano i disperati” Questa frase racchiude più di ogni altra il disprezzo, il cinismo, per milioni di italiani colpevoli di essere disperati, dei paria, esseri umani usa e getta, un peso sulla terra che danno fastidio, Oh scemo, ammasso putrefatto di carne e ossa che anche il mio cane rifiuterebbe i conti li faremo alla fine e li faremo NOI tu dovrai solo pagare, e finire in galera, è finita la pacchia. Ma comunque non sarai solo, consolati.
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Pregherei lo staff del Blog, di mettere qui ogni parola, domande dell'Annunziata e risposte di Gianroberto. Roba da studiare nelle Accademie, il Nostro! E quel riferimento a San Francesco? La complessità STORICA di una figura come quella di San Francesco non tutti la conoscono: rispettato e ricevuto in tutto il mondo di allora, da Cristiani quanto da Mussulmano o di altre fedi. Un Grande! ma cos'è un Santo se non un Grande? E ne io, ne credo Gianroberto siamo fanatici religiosi.
  • Gianfranco S. Utente certificato 3 anni fa
    IL M5S NON HA ANCORA CAPITO, CHE SENZA UNA SOLIDA REPUBBLICA PRESIDENZIALE NON POTRA’ MAI GOVERNARE QUESTA ITALIA DIVISA E FRAMMENTATA, IN MANO ALLA MAGISTRATURA E ALLE SINISTRE! Il M5S, sulla base di quello che ho letto più volte in questo sito, non ha ancora capito che per guidare il baraccone Italia bisogna prima cercare una alleanza con Berlusconi, per trasformare così questa Repubblica frammentata in mano alla magistratura, in una solida Repubblica presidenziale, con una nuova Costituzione che regoli le elezioni, senza impedimenti di alcun genere e senza una palla al piede, altrimenti i poteri forti lo fermeranno. Di questo ne sono certissimo. E' evidente che quando si cambia drasticamente un sistema politico bisogna anche preparare un'altra via, e non seguire sempre quella, adeguandosi così ai nuovi tempi cambiati e alle esigenze della gente. Il massimo potere della Repubblica Italiana, in quanto repubblica, appartiene solo al popolo sovrano, che lo esercita senza condizionamenti vincolanti del passato, entro i limiti di riferimento dei sistemi democratici occidentali consolidati da lungo tempo, attraverso la direzione responsabile di un solo Presidente di nomina popolare, e un governo di ministri da lui stesso eletti, ed a lui sottomessi al fine di conseguire l’unità governativa e amministrativa dello Stato. www.giansoncini.altervista.org/frattale www.giansoncini.altervista.org/translatum
  • Marco Boni 3 anni fa
    Le elezioni Europee si avvicinano e come tanti avevo proprio voglia di andare a votare M5S, ma purtroppo saro' un non votante per ragioni forzate. Sono residente a Londra e da anni iscritto AIRE. Il consolato Italiano di Londra spedisce via email un messaggio che contiene il seguente testo: "i cittadini italiani residenti nel Regno Unito potranno (...) se iscritti all’AIRE, esprimere il voto per i candidati italiani, il 23 o il 24 maggio prossimi, recandosi presso le sezioni elettorali istituite da questo Consolato Generale nella circoscrizione. La Direzione Centrale per i Servizi Elettorali del Ministero dell’Interno, provvederà infatti, entro il quindicesimo giorno precedente la data della votazione (quindi entro il 10 maggio 2014), a spedire il certificato elettorale agli elettori. Il certificato elettorale conterrà anche la data, l’orario delle votazioni e l’indirizzo della sezione elettorale presso la quale votare." Ma che bravi ho pensato al momento della lettura della mail.... Passano giorni e giorni e non ricevo niente via posta (da notare come l'AIRE sia bene a conoscenza del mio indirizzo), e come me anche altri italini residenti all'estero tutti iscritti AIRE. Finalmente ieri arriva una cartolina verde. Meno male penso io! Giusto in tempo.... E invece no! Il cosiddetto Polit Burough "Direzione Centrale per i Servizi Elettorali del Ministero dell’Interno" tramite il mio comune di provenienza in Italia mi manda a far sapere che, riassumendo: "Si, lei ha il diritto di votare all'estero, se vuole esercitare questo diritto si vada a prendere la scheda elettorale nel suo comune Italiano di provenienza (...) o altrimento vada pure la' a votare, questa cartolina le da il diritto a biglietti di tariffa ridotta sulle reti delle Ferrovie dello Stato". ". Come me altri 4 connazionali che conosco hanno ricevuto lo stesso scherzo e nessuno il certificate elettorale. 4 voti persi per M5S. Beppe prendi nota, non far succedere queste cose qua!
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Questa è una mossa dell'angelino alfanotto! Guarda se pui rimediare scrivendo all'e-mail di grillo !
    • Genni 3 anni fa
      contatta la redazione di Beppe o scrivi a DiBattista sul sito vediamo se possono aiutarti
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    ascoltate il messaggio del video ... dopo tanti messaggi subliminali ... un messaggio ... SUBLIME !!! (^_^)
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    a parte tutto quello che è già stato detto ... a parte tutto quello che ancora sarà detto ... a parte tutto ... cliccate sul filmato ... guardatelo ... MA SOPRATUTTO ... A S C O L T A T E L O !!!!!!!!!!!!!!!!!!!! non so chi l'abbia scritto (Beppe allora non c'era) ma sicuramente è un GRANDISSIMO !!! (^_^)
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Non dirmelo MARIA MARINI! Per vedere Gianroberto, mi sono sorbita il trombone precedente. Ma sono stata ampiamente ricompensata!
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=E5Z25T8h208 per chi ha perso casaleggio oggi!!! uno di noi,un grandissimo!!!!!!!
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      Grazie!!!Luca!!! SEI UN'AMORE!!!!!!!!:)))))) Ciao!!!!!:)
    • Monica L. Utente certificato 3 anni fa
      Luca stellato! Grazie ora mi gusto l'intervista! Non sapevo di questa intervista, mannaggia mi sono distratta......quanto mancaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! :)
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      gino grullino,fidati,resta in tana.come un coniglio...
    • Gino er Grullino 3 anni fa
      Un grandissimo. Si. Ma grandissimo cosa? Pensaci! Ooops ho detto "pensaci" ad un grullino... AHAHAHAHAHAHAHAH come non detto!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      mariucciaaaaaaaaa, un giorno potrò offrirtelo io!!!buona visione!!
    • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa
      Grazie LUCA, ora apro il link e me lo gusto con un bel caffettino a 5 stelle
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    TUTTI I PARTITI E GLI ENTI POLITICI DEVONO ESSERE REVISIONATI ED INVENTARIATI I LORO BENI ED I LORO UTILIZZI. LO STESSO INVENTARIO E L'UTILIZZO DEI BENI, SPECIE QUELLI IMMOBILIARI ED ARTISTICI ( CI SONO ENTI CHE HANNO UN GRANDE PATRIMONIO ARTISTICO E ANTIQUARIATO SPESSO FINITO NELLE CASI DEI DIRIGENTI ) DEVE ESSERE VERIFICATO E CONTROLLATO. A QUANTO SI VENDE ED A QUANTO SI AFFITTA E COME MAI PASSANO LEGGI E DECRETI CHIARAMENTE ILLEGITTIMI NEL DIRITTO E NEL MERITO CHE CONSENTONO A POCHI DI FARE GRANDI AFFARI ? PATRIMONI SVENDUTI GRAZIE A DEI DECRETI E LEGGI CHE HANNO DEL DECRETO E DELLA LEGGE SOLO LA FORMA, MA NELLA SOSTANZA SONO FURTI CHE PASSANO INOSSERVATI GRAZIE AD UNA MAGISTRATURA DORMIENTE O COMPIACENTE, A DEI POLITICI ANCHE IN OPPOSIZIONE COMPLICI DEI DELITTI O OMERTOSI PER CONVENIENZA.
  • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa
    Per favore mi passate il link dell'intervista a Casaleggio Non mi è stato possibile vedere la diretta
  • vincenzo matteucci Utente certificato 3 anni fa
    Beppe Grillo, autentico GENIO della comunicazione e GENIO POLITICO ! Li ha presi TUTTI “per il culo” e non se ne sono nemmeno accorti !!!! "La Stampa" di oggi, pag. 4 : "....Mi dicono che sono come Hitler ? Io sono oltre Hitler !". "Corriere della Sera", prima pagina : "....Io non sono Hitler, sono oltre Hitler"... "la Repubblica" pag. 10 : " Grillo : "Io oltre Hitler"- Renzi : "Sul nazismo non si può scherzare". Ecc..Ecc.... Ci sono caduti TUTTI !!! Questo post di oggi, ore 12:30 , è un autentico PUGNO da KO !! Lo ha titolato :”#OltreHitler c'è Charli Chaplin” http://www.beppegrillo.it/2014/05/oltrehitler_ce_charlie_chaplin.html
  • vito asaro 3 anni fa
    l'intero loro programma può essere racchiuso in una semplice frase:il malloppo è mio e non lo cedo neanche morto.questo non sarebbe un prolema.ce lo faremmo restituire subito.il problema sono quelli che,per una manciata di becchime o,nella speranza di una manciata di becchime,si schierano a loro protezione.
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    DA REPORT DEL PROSSIMO LUNEDI' MA LA MAGISTRATURA E LE FORZE DELL'ORDINE DOVE STAVANO. PURTROPPO ANCHE LORO SONO CORROTTE, COLLUSE E GLI STESSI CONCORSI PER ENTRARCI SONO TRUCCATI,PER NON PARLARE I CONCORSI FARE CARRIERA! QUINDI ENTRA GENTE GIA' CORROTTA FIN DALL'INIZIO, QUELLA CHE DOVREBBE CONTROLLARE I DISONESTI! Ci son voluti solo sette anni, dal 1998 al 2005, per vendere i circa cinquencento immobili sedi della Democrazia Cristiana, comprati nella sua decennale storia con i soldi dei tesserati, delle donazioni, dei finanziamenti pubblici. Dopo che la vecchia Dc si è sgretolata sotto i colpi degli oltre cinquemila avvisi di garanzia che avevano inondato il Parlamento in piena tangentopoli, gli eredi democristiani si sono frantumati in varie direzioni, un po' a destra, un po' a sinistra, altri rigorosamente al centro, e si son trovati a gestire questa imponente ricchezza immobiliare. Come li hanno venduti gli immobili sparsi in tutta la penisola? In quali mani sono finiti? Nascosti dietro l'alibi dei debiti dei padri da saldare, gli eredi hanno in realtà usato quegli immobili per le proprie carriere politiche, e non solo. Intorno alle svendite, ai grandi affari e qualche proprietà tornata in casa di ex Dc, logicamente a prezzi di favore, si intersecano storie di vecchi palazzi con fantasmi, sedi di partito fantasma, e misteriose società in Croazia con tanto di inconsapevoli prestanomi.
  • mario marini 3 anni fa
    Casaleggio dallaAnnunziata ha fatto un figurone, quella faccia di tolla di Afano che lo ha preceduto e che non lasciava parlare la giornalista una figura di sterco. Votero' 5 Stelle con estrema convinzione, ma le parole di Casaleggio sull'importanza dei referendum mi hanno fatto prendere la decisione di andare a firmare per il referendum che chiede l'abolizione di quell'abominio che e' la riforma Fornero. Non mi importa chi lo propone, mi importa solo che cancellino una riforma i cui danni per intero non abbiamo ancora visto.
  • Sebastiano Romano 3 anni fa
    Avete visto la nuova pubblicità della rai??? Fanno il paragone con altri paesi europei. Perchè non dicono che in quei paesi hanno il reddito di cittadinanza???????? Renzie rispondi.
  • paolo b. Utente certificato 3 anni fa
    scommettiamo che sta settimana daranno gli 80 euro anche ai pensionati ?
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    NON PERDETEVI LA PUNTATA DI REPORT DI DOMANI, SI PARLERA' DELLA GESTIONE ALLEGRA DEGLI IMMOBILI DELLA EX DC. I PARTITI POLITIC ASSIEME ALLA CHIESA ED AGLI ENTI TERRITORALI, PREVIDENZIALI, ALLE FONDAZIONI BENCARIE, AI SINDACATI, ALLE ASSICURAZIONI SONO I PRINCIPALI PROPRIETARI DI IMMOBILI CHE PER ALTRO NON PAGANO IMU PER LEGGE IN QUANTO O SONO ENTI NO PROFIT, O COME LE BANCHE E LE ASSICURAZIONI CREANO FONDAZIONI ESENTI DA IMU E DA ALTRE TASSE. POI QUESTI IMMBILI, IL PD E' UNO DEI MAGGIORI PROPRIETARI, FINISCONO NELLE MANI DI POLITICI, SINDACALISTI, LORO PARENTI, ALTE CARICHE ISTITUZIONALI E GRANDI MANAGER. VOI ANDATE SOTTO I PONTI O PAGATE LE CASE MILIONI DI EURO E LORO LE PAGANO O LE AFFITTANO AD UN QUINTO DEL VALORE, CASE PAGATE DA PARTITI, SINDACATI ED ENTI COI NOSTRI SOLDI, QUELLI DEI CONTRIBUENTI, DEI PENSIONATI, DELLA GENTE ONESTA CHE LAVORA LADRI, FARABUTTI, DELINQUENTI SE CI FOSSE UNA MAGISTRATURA SERIA E NON CORROTTA COME VOI ANDRESTE TUTTI IN GALERA. ED ORA LEGGETE L'0ANTICIPAZIONE DE REPORT DI LUNEDI' Ci son voluti solo sette anni, dal 1998 al 2005, per vendere i circa cinquencento immobili sedi della Democrazia Cristiana, comprati nella sua decennale storia con i soldi dei tesserati, delle donazioni, dei finanziamenti pubblici. Dopo che la vecchia Dc si è sgretolata sotto i colpi degli oltre cinquemila avvisi di garanzia che avevano inondato il Parlamento in piena tangentopoli, gli eredi democristiani si sono frantumati in varie direzioni, un po' a destra, un po' a sinistra, altri rigorosamente al centro, e si son trovati a gestire questa imponente ricchezza immobiliare. Come li hanno venduti gli immobili sparsi in tutta la penisola? In quali mani sono finiti? Nascosti dietro l'alibi dei debiti dei padri da saldare, gli eredi hanno in realtà usato quegli immobili per le proprie carriere politiche, e non solo. Intorno alle svendite, ai grandi affari e qualche proprietà tornata in casa di ex Dc, logicamente a prezzi di favore, si intersecano storie di vecc
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    Spesso i grandi cambiamenti sono affidati alle minoranze. A quelle minoranze creative capaci di mettere a nudo le debolezze di un sistema e di proporne uno alternativo fondato sulla credibilità delle persone e sulla forza di principi non negoziabili; nella consapevolezza che da questi ultimi trae origine la dignità umana e quindi anche la politica. Da qui, solo da qui, si potrà ripartire.
    • Gino er Grullino 3 anni fa
      Fregattene collega pentastellare, sono i soliti troll piddini che rodono dalla rabbia perchè sanno che tanto VINCIAMONOI!!! Forza Mo Vi Mento!!
    • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
      non ho mai detto che la la citazione era mia.. non vedo perche dovrei citare la fonte, sto scrivendo ne una tesi ne un libro la bibliografia non rientra tra le prerogative di chi posta nel blog.. a meno che tu non conosca altre regole?
    • Tullio Verona 3 anni fa mostra
      Bravo, ottimo copia e incolla da: http://www1.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/editoriali/grubrica.asp?ID_blog=274almeno cita la fonte la prossima volta.. :-D
    • Tullio Verona 3 anni fa mostra
      Hai studiato un pochino di lingua italiana, oppure hai semplicemente fatto un bel copia-e-incolla? AHAHAHAHAHAHAHAH
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
    Un tempo la politica si occupava del bene comune oggi si occupa esclusivamente di sé stessa, per garantirsi privilegi e immunità dai tanti, troppi reati che commette. In ogni “finta legge” che riguarda la comunità si nascondono contro-leggi o leggi-vergogna che favoriscono queste che si possono tranquillamente definire cosche, del resto cosa sono le cosche se non una ghenga dedita a rubare per arricchirsi? Quello che è accaduto con la cosiddetta legge “svuota carceri” (legge 67/2014) approvata dalla camera con i soli voti contrari del Movimento 5 Stelle, Fdl e Lega, per tamponare l’emergenza del sovraffollamento, nasconde (tra le righe) l’ennesimo regalo alle mafie dai colletti bianchi, meglio conosciute come: personaggi istituzionali. Alle spalle dei cittadini e nel silenzio tombale dei media, si spara contro le coscienze. Questa vergogna consente la sospensione del procedimento per una serie di reati economici e fiscali della casta, spianando una bella autostrada per continuare la predazione delle risorse pubbliche, alla categoria più lurida che mente umana possa concepire: le più alte cariche dello Stato! Questi loschi personaggi privi di coscienza e senza scrupoli, tradiscono la fiducia di chi li ha posti alla guida del proprio paese e calpestano la Costituzione sulla quale hanno (sper)giurato.
  • Igor M. Utente certificato 3 anni fa
    Ci sono persone che hanno gridato per anni, ma adesso criticano chi lo fa, probabilmente cambiano le mode! Io, personalmente, ascolto i contenuti, gridati o meno che siano e soprattutto non sono intollerante verso chi la pensa diversamente, anche se c'e' molta intolleranza verso chi vota il M5S, che nel migliore dei casi viene definito un idiota senza cervello, nonostante la situazione attuale e' colpa di chi ha votato usando il cervello! La strana convinzione del virus di poter essere la cura!
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Si Luca, UN GRANDE MOMENTO DI TELEVISIONE! Gianroberto, non ci scappi più! lo so l'hai detto, sei timido, non ti si confà "apparire", e in questo sei identico a me, ma NON CI SCAPPI PIU'! Ogni cosa che dici è azzeccata, perfetta, completa. Ti preghiamo davvero: anche solo "mezz'ore" ma fatti sentire ancora!
  • Emiliano C. Utente certificato 3 anni fa
    Guardatevi sto video http://youtu.be/U1N4aP3J0Bc
  • Marco P 3 anni fa
    GRANDE BEPPE!!!! GRAZIE DI TUTTO! SEI STRAORDINARIO! VOTERO' M5S INSIEME A TUTTA LA MIA FAMIGLIA! CIAO
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Lo sapevo, lo sentivo , lo percepivo, ma oggi l'ho visto: oltre Grillo. come Grillo e più di Grillo c'è lui| Casaleggio!!! Un'intelligenza unica , magnifica , stupenda! E quella battuta? Gramsci,Togliatti, De Gasperi e Berlinguer......frullati da Renzi e ......ridotti a 80 euro! Più la borsetta della Picerno, aggiungo io!
  • luca forcolini Utente certificato 3 anni fa
    Lo dico senza spirito di parte ma da un punto di visto squisitamente estetico. Casaleggio dall'Annunziata, sotto l'ombra del cappellino di jeans su cui campeggiava la sagoma di un uomo in trench con in mano una valigia, mi ha fatto godere più di quanto mi sia successo da molto molto tempo. Tempi televisivi completamente ignorati, argomentazioni pacate, sguardo basso, nessuna propaganda, nessuna soggezione. La Nunziata ipnotizzata. Un grande momento di tele-visione degno dei fuori sinc di Enrico Ghezzi. #situazionismoa5stelle
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      ho visto solo la fine Confesso che il cappellino jeans era insolito e contrastava con la lunga faccia seriosa di Casaleggio e l'abito perfetto da manager Non mi pare la persona televisivamente più adatta a presentare il M5S E' un introverso, timido, chiuso, un po' freddo, poco vocato alle pubbliche relazioni I tic con cui si copriva o tormentava la bocca dicevano come fosse a disagio Spero che per il resto abbia detto cose giuste
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    il M5S stravincerà ovunque e stasera verona!!!!!!!!!
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    berlusconi è il solto pazzo e pregiudicato.solo i mentecatti lo votano!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      povero gino o demente paolo,do del mentecatto a chi lo vota adesso,nn allora!!!!!!!!e scrivo così per parafrase berlusca che ha detto queste cose di chi vota il M5S!!!
    • Gino er Grullino 3 anni fa
      E già meno male che ci siamo noi intelliggientissimi che vottiamo Beppe! Viva il Mo Vi Mento!! AHAHAHAHAHAHAHAH
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Io l'ho votato 20 anni fa. Speravo, e purtroppo ho sbagliato. Non mi pui dire mentecatto perchè gli ho dato fiducia. Anche il M5* quando, e se, sarà al governo le persone lo valuteranno. Ogni persona vota con la speranza che i candidati facciano il suo interesse; spesso votano per disperazione, come è capitato a me... Paolo TV
  • Giuseppea M. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe ultimamente le tue battute sono troppo sofisticate per poter essere capite dai giornalisti nostrani, poverini, Ti consiglio di stare più sul semplice...
  • Tullio Verona 3 anni fa mostra
    Beppe Beppe, ma come si fa a coinvolgere forze che non ti ci vogliono proprio.. Ecco puntuale la smentita delle forze dell'ordine... Non tirarli per la divisa, Beppe, suvvia! http://matteoderrico.wordpress.com/2014/05/18/polizia-il-coisp-risponde-a-grillo-strumentalizza-non-ci-tiri-per-la-divisa/ AHAHAHAHAHAHAHAHA
    • uno di noi 3 anni fa mostra
      e tu chi voti? diccelo che siamo curiosi. dai non ti vergognare!
    • Tullio Verona 3 anni fa mostra
      Vota lega? Ahahah ma senti chi parla, siete tutti leghisti e berlusconiani e hai il coraggio di dare consigli? SVEGLIAAAA!! Dove eravate negli ultimi 20 anni eh? Chi avete votato prima di trovare il Ducetto? AHAHAHAH fenomenali!
    • uno di noi 3 anni fa mostra
      ma che cazzo ti ridi? a proposito, quando vedi quei ladri che tu voti, digli di restituire i miliardi di finanziamenti pubblici che rubano da 20 anni.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      vota lega e stai sereno,gente come te neppure in europa ti vogliono e infatti nn superete nemmeno il quorum..
  • claudio a. Utente certificato 3 anni fa
    Un primo passo di umanità, del discorso di Charlie Chaplin sarebbe un reddito economico per tutti gli italiani x condividere i beni che ci dona la natura, se si farebbe questo primo passo in italia e nel mondo ci sarebbe meno schiavismo e + umanità e comunità
  • Andrea Panella Utente certificato 3 anni fa
    io sto contribuendo tramite i social con le condivisioni, e tramite il mio contributo nella gestione di alcuni siti internet, che promuovono le idee del movimento 5 stelle, al successo oramai annunciato dalla moltitudine di persone che in queste ore riempiono le piazze di tutta italia. Dal punto di vista professionale da questa campagna elettorale (io mi occupo di marketing in rete) ho ricevuto risposte anomale; in qualsiasi campagna di marketing ci sono delle regole da seguire, e delle azioni da fare, ed è un algoritmo quasi infallibile composto da ingredienti che semplificherei in standard: il prodotto-il servizio-l' idea lo studio del target l' uso corretto della tecnologia l' utilizzo dei canali sociali (facebook, gogle+, twitter) la formazione la comunicazione e quando queste azione vengono fatte a dovere il successo è garantito. Quindi cosi come ho fatto per le precedenti elezioni, mi sono preso in carico in modo del tutto volontario, la gestione di un paio di siti internet, ed ho cominciato ad elaborare ed organizzare il lavoro cosi come avrei fatto per qualsiasi mio cliente. MA questa volta è diverso........ la comunicazione è fluida, la risposta è positiva, non c' è nessuno sforzo, ed è quasi noioso per come sono abituato io questo modo di procedere.
    • Andrea Panella Utente certificato 3 anni fa
      Questa mattina mi chiamo mio zio Pierino, ora pensionato contadino di Montemesola un ridente paesino che si affaccia sul mar piccolo e con la skyline dell' ILVA, ha lavorato nell' acciaieria di taranto da quando era bambino, è un sopravvisuto del disastro ambientale economico e sociale di quei meravigliosi luoghi, il Salento, la valle d' Itria......, che nonostante tutto hanno mantenuto un rapporto con le tradizioni sane locali, ritornando a zio pierino che è una persona tendenzialmente di sinistra (PD, PDS, PC, Rifondazione)ed anche legata a quel modo di fare politica clientelare, ti do il voto in cambio mi dai una concessione, un obolo, una raccomandazione, mi dice: "Andrea a chi dobbiamo dare il voto , per il movimento 5 stelle?, qui siamo in tanti ma non sappiamo a chi dare la preferenza...." E' un piccolo episodio, ma molto significativo di come questa rivoluzione si sta materializzando, abbiamo gia vinto, non servono le elezioni per dare un valore numerico alla disfatta del nemico ABBIAMO GIA' VINTO!. Ed a nulla vale la mia competenza nell' elborare ed applicare una strategia SEO e SEM efficaci associate ad una campagna di brend reputation, contro la strapotenza di una campagna virale spontanea democratica e popolare, che parte dalla presenza sulle piazze ad una invasione della rete, pacifica senza ombra di dubbio pacifica, capace di assorbire senza mai ripiegare, e ribaltare qualsiasi operazione mediatica, fatta da personaggi che non hanno idea di cosa sia la rete, di cosa sia anche il passa parola, il tam tam straordinario che ogni giorno Beppe ed i nostri portavoce stanno facendo in tutta italia, in modo capillare, spontaneo entusiasmante, democratico, si ......hanno ragione loro, stiamo imponendo una dittatura, la dittatura del popolo della rete, dell' intelligenza collettiva che lavora per il bene comune. ABBIAMO GIA VINTO!!!!!!
  • mario marini 3 anni fa
    A quelli che "Grillo e' come Hitler, Pol Pot, Stalin ecc. Io Beppe Grillo lo vedo come un Giovan Battista Perasso dei nostri giorni, un coraggioso che inizia una rivoluzione morale in un paese dove la cattiva amministrazione, la corruzione e il malaffare sono incancreniti e metastatizzati. Invece Renzi che si fa filmare mentre fa spinning e che passa in rassegna i bambini delle scuole (costretti dalle maestre ad osannarlo) fa venire in mente colui che si faceva fotografare mentre mieteva il grano e che aveva istituito I Balilla. Tanto per dirla tutta :-)
  • uno di noi 3 anni fa
    all'arena del piacione, tra il pubblico, c'è sempre quel piddino con la sciarpetta da finto di sinistra, che applaude e annuisce ad ogni scorreggia dei suoi idoli. ha appena elogiato gli 80 euro e ha detto di non credere alle bugie dei maghi del web. un altro ragazzo del pubblico stava dicendo la verità sugli 80 euro ed è stato fermato dal piacione. CHE SCHIFO!
  • Genny O' Sudista Utente certificato 3 anni fa mostra
    Tra gli esponenti di punta dei Cinque Stelle, c'è in fatti anche il protagonista di questa storia, che si chiama Davide Bertoletti, e proprio una verginella politicamente parlando non è: è passato dalle file di An a quelle del Pdl, infine è approdato tra le schiere dei fan di Beppe Grillo. E da questa sponda lancia proclami contro la casta, «mandiamoli tutti a casa», dice nell'intervista rilasciata a un sito locale, in vista della presentazione dei candidati grillini (tra cui lui medesimo) alle elezioni comunali del 25 maggio. La contraddizione tra i proclami e la realtà è così clamorosa da pensare a una omonimia: invece coincidono anche data e luogo di nascita. E così bisogna rassegnarsi al fatto che il Davide Bertoletti candidato del Cinque Stelle è lo stesso Bertoletti che è sotto processo a Busto Arsizio per associazione a delinquere finalizzata alla truffa.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa mostra
      Un fiume in piena trascina con sè anche qualcosa che non si vorrebbe; ma il tempo, si sa, è galantuomo..
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      purtroppo in ogni cesto di mele se ne trova una bacata, questa è la storia degli italiani x quanto si faccia il possibile comunque se è una mela marcia sara presto gettata nel'umido e riciclata come compost
  • Déjà Vu (déjà-vu) Utente certificato 3 anni fa mostra
    Come mai l'AdBlock sulla Signora Vivarelli non funziona?!
  • Angelo S. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Scusate il fuori tema, ma è da una decina di giorni che sento che i 42 milioni di euro rifiutati dal M5S, di fatto non erano stati maturati o non era un diritto acquisito per qualcosa inerente allo statuto del movimento. Si potrebbe cominciare a fare chiarezza, io che ho molta simpatia per il M5S, propongo di querelare "Panorama" per questo. http://news.panorama.it/politica/soldi-partiti-grillo-m5s Rimane comunque prioritario secondo me, sapere se spettavano o non spettavano.
    • Andrea D. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Carissimo Gino er Grullino, della presunta (bada bene, PRESUNTA) campagna elettorale portata avanti da Di Maio con l'uso di carta intestata se ne occuperanno coloro che stanno indagando o che indagheranno di seguito alla querela che il sig Di Maio farà (se non l'ha già fatto) a tempo debito. Allo stato attuale, ciò che non è affatto presunto, ciò che è un dato di fatto, sono quelle cartacce volantini che riempiono le strade, che ti invadono e che anche se non vuoi. In breve, Gino er trullino: ti qui a sparare strunzate ci vieni di proposito, io le facce da culo dei candidati degli altri partiti me li debbo sorbire anche se non voglio. E ci debbo pure pagare per la pulizia delle strade? Su da bravo, trovati un'altro hobby, almeno la domenica pomeriggio.
    • Gino er Grullino 3 anni fa mostra
      Al grullino che si preoccupa delle cartacce: perchè non chiedi al "tuo" Di Maio di evitare l'uso di carta intestata del Senato pagata da noi cittadini per farsi propaganda elettorale? Eh? Su da bravo, devi essere coerente dai!
    • Angelo S. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Intanto non mi piace che mi da del depravato mentale. Io volevo dire, questo documento del rifiuto esiste o non sono stati spesi questi 5 minuti per rivedere lo statuto e di conseguenza non si è voluto neanche averne il diritto? E visto che non ho motivo di pensare che Grillo (fino ad oggi) dica una bugia perché ha scelto di dire, li abbiamo restituiti invece di dire non abbiamo voluto concorrere per questo diritto?
    • Tullio Verona 3 anni fa mostra
      Uuuuh parlano i sostenitori del partito degli onesti e puri! Chiedete a Di Maio perchè usa la carta intestata della Camera, pagata da noi cittadini, per farsi propaganda elettorale, buffoni!
    • Angelo S. Utente certificato 3 anni fa mostra
      A me piacerebbe essere concreto, la politica tradizionale ha perso la propria fiducia per colpa dei loro atteggiamenti. Al di la del fatto che tutti vogliono screditare il M5S, io penso che tutti i sostenitori del movimento, debbono esigere i documenti ufficiali del rifiuto di questi rimborsi. Solo così i 10-100-1000 personaggi che pensano che i 5 stelle non avevano i titoli, possono chiedere scusa, o quantomeno su questo argomento, potranno solo zittirsi.
    • stefano c. Utente certificato 3 anni fa mostra
      per 42 milioni di euro lo statuto si fa in 10 minuti siete depravati mentalmente
    • Andrea D. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sempre per il trullino di sotto: stamattina mentre correvo per strada notavo le migliaia di cartacce buttate lungo i marciapiede, sulla carreggiata, ai bordi delle strade. Su queste cartacce c'era impresso la faccia di uno dei tanti candidati dell'ultimo ventennio (se del PD, del PDL o simile partito poco cambia naturalmente). E pensavo: guarda queste brave persone, che spendono milioni dei nostri soldi (soldi pubblici) per spargere carta straccia per le città. Poi s'intascano altri milioni di rimborsi elettorali (e non solo). E infine a noi cittadini, come se non bastasse, tocca pure pagare il surplus per la raccolta differenziata ulteriormente aggravata dai volantini inutili. E la città e la natura sono sempre più ingombrate da questa immondizia. Tutto questo, caro trullino che non hai altro da fare, non ti fa minimamente schifo? A me questo basta e avanza per capire con quale razza di serpi abbiamo a che fare
    • Tullio Verona 3 anni fa mostra
      L'informazione è dappertutto meno che in questo blog. Uscite da questo blog se volete essere informati! http://www.giornalettismo.com/archives/1276999/perche-il-movimento-5-stelle-non-ha-restituito-42-milioni-di-euro/
    • Tullio Verona 3 anni fa mostra
      Eppure è facile facile da capire: Il m5s dice di aver rinunciato al rimborso elettorale per un valore di 42 milioni di euro. Semplicemente non è vero perchè, secondo la legge vigente non ne avevano diritto. L’art. 5 della legge 6 luglio 2012, n. 96, entrata in vigore il 27 luglio 2012, prevede che i partiti o movimenti per avere diritto ai rimborsi elettorali debbono dotarsi di uno statuto. Poiché il m5s non si è dotato di uno specifico “statuto”, come richiesto dalla legge, non rientra tra i partiti o movimenti che hanno diritto a rimborsi elettorali. Sostanzialmente ha rinunciato a ciò che non ha potuto avere. Che volere di più?
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      per screditarci usano questa cosa da un anno e nn da dieci giorni.dovresti già saperlo e nn è dovuta nessuna chiarezza,infatti il mondo intero sa già che è la solita balla colossale.per il trollone sotto invece basta il vaffanculo oppure venga in piazza a dircelo,il coniglio!!
    • Tullio Verona 3 anni fa mostra
      Aaaaah, non lo hai ancora capito... NON gli spettavano, non ne avevano diritto. Ma è più bello dire di averli restituiti, no? Semplice. Lo capirebbe anche un asino, per i grillini è più complicato.
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Oggi al banchetto del mio paese si presenta il Senatore Razzi, si proprio quello di "fatti li cazzi tua", e ci saluta con una stretta di mano dicendo che noi del 5 stelle siamo tutti ragazzi simpatici. Quando noi gli abbiamo detto che vincevamo noi lui pacatamente ha risposto "lo so, lasciateci almeno qualche briciola". Ovviamente oggi al mercato presenti tutti i banchetti, gli altri deserti, noi abbiamo finito tutti i materiali informativi e le persone si segnavano i nomi dei candidati europei e regionali da votare. Anche persone che ci chiedevano di avere santini di nascosto per non farsi vedere dai loro padroni. È stato fantastico. Vinciamo noi, Cazzo se vinciamo noi!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ahahahaah grandeeeeee amico mio!!!
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Meno male, pensavo vi avesse detto "amico caro..."
  • mario genovesi 3 anni fa
    Prodi che dice che bisogna trivellare chè in Italia c'è il petrolio, la Bindi che dice che in Campania i rifiuti sversati sono pochi e gli allarmi eccessivi ne rovinano l'economia, Renzi che aggrava la recessione e se la prende con i gufi. PD ormai vuole dire Porco Democristiano.
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      beh, da quanto mi risulta, da l'altra parte dell'Adiatico, nelle acque sottoposte a influenza croata, stanno facendo ricerche, e anche il triangolo Sardegna-Golfo del Leone ( Francia) e Baleari (Spagna) c'è la possibilità che ci siano idrocarburi, come attorno alla Sicilia. Israele ha gas, e Cipro probabilmente. Paolo TV
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    Venti anni di malcostume ma che garanzie di futuro volete che ci saranno per l'Italia con Renzie Berlu e Krapò. Nessuna.
  • Antonio Adami 3 anni fa
    Infatti altro che Hitler Perche' votare un partito politico che se non vince va in opposizione consegnando di nuovo il paese nel caos delle larghe intese tra destra e sinistra come e' successo nel parlamento Poi se vanno per governare e non governano dovrebbero rinunciare all'intero stipendio non solo ad una parte visto che sono li a fare niente, neanche una loro proposta su cento e' diventata legge
  • francesco m 3 anni fa
    Ciao Beppe, sono un operaio calabrese che lavora attualmente con la mia azienda italiana in germania,ancora non so se in concomitanza con le elezioni l'azienda mi paga il volo per rientrare per le europee, beh se non succede tranquillo mi pago io di tasca mia il biglietto per rientrare in italia e votare M5S VINCIAMO NOI *****
  • raffaele persico 3 anni fa
    sto ascoltando quel verme di alfano il quale dice che i parlamentari del movimento non han fatto nulla e quindi anche se vinciamo non cambia nulla....una grande faccia da culo oltre che una nullita'questo ectoplasma...vinciamonoi!
  • Davide Marini 3 anni fa
    Gianroberto sei un grande uomo! Grazie di tutto!
  • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
    Chiedo venia se ora sto guardando "l'arena" ......Giletti prende Giachetti come esempio del bravo politico che va in moto e rifiuta l'auto blu. E' passato un anno e mezzo e i nostri parlamentari del movimento 5S ,oltre a dimezzarsi lo stipendio,hanno rifiutato auto blu e viaggiano coi mezzi propri. Giletti sei un giornalista fazioso!
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      e francamente anche "sei" è azzardato..
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Esagerato: addirittura "giornalista".........
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe: risposta magistrale e di gran classe ai finti tonti della politica e del giornalismo asservito.
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alessandro ... son tornato ... :)))
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Rocco Con la riforma costituzionale avremo una sola persona al comando del paese senza limiti, ci ritroveremo per il PDL uno autonominato e per il PD uno nominato attraverso delle pseudo primarie che possono prendersi il comando del paese e diventare capi del governo e nel medesimo tempo capi del partito di maggioranza. In pratica potranno fare quello che vogliono senza neppure lo sforzo di dover superare l'ostacolo del senato. Una repubblica presidenziale senza che il presidente sia eletto direttamente. Ecco cosa scrive Grillo, poi ditegli che ha torto: “Le riforme in campo sono sostanzialmente 3 una repubblica presidenziale senza un organo di controllo come il Senato non più elettivo, una legge elettorale che esautori la volontà popolare e consegni il Paese a un uomo solo al comando (preferibilmente eterodiretto dalla nuova P2), palesemente anticostituzionale e persino peggiore della legge fascista Acerbo e la privazione di diritti dei lavoratori attraverso il famigerato Job's Act che elimina di fatto la figura del lavoratore dipendente con le garanzie associate ottenute da cent'anni di lotte operaie.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Pd e Renzi sono d'accordo per esautorare anche la Camera, ridurre il potere della Consulta, nullificare la Corte dei Conti, rendere la magistratura subalterna al governo, e violentare la Costituzione, aumentando sempre più i poteri del premier fino al semipresidenzialismo. Se qualcuno riesce ancora a non vedere che questa è la realizzazione del golpe antidemocratico di Licio Gelli e che stiamo marciando verso un neofascismo, quello o è cieco o è un delinquente!!
    • carla g. Utente certificato 3 anni fa
      I presidenti usa sono ormai uno il copia incolla degli altri, ultimamente rimpiango busch.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Beh, la democrazia americana non è proprio l'esempio massimo delle democrazie Avete mai visto un presidente che uscisse dal proletariato come Lula? Avete mai visto un presidente che non curasse gli interessi delle grandi multinazionali? Che non facesse guerre aggressive su altri popoli? Che curasse veramente il bene delle classi più povere? Che non mettesse nel suo governo esponenti della più grandi lobby del Paese? No, non sarà certo l'oligarchica America a segnare il rinnovamento della democrazia futura.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Questi ultimi vent'anni, ci hanno mostrato come quel programma sovversivo sia stato effettivamente applicato e portato a compimento: l'unica cosa che non potevano prevedere, che non potevano reprimere con la scusa del mantenimento dell'ordine pubblico, era la nascita un movimento squisitamente democratico e partecipato direttamente dai cittadini: proveranno prima a fermarlo alla vecchia maniera, poi, davanti alla possibilità di perdere il controllo del Sistema, potrebbero passare alle "maniere forti".....
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      ho perso qualche diottria, ma ci vedo, e non mi inseguono i CC, ma vorrei che un capo del governo abbia più potere, addirittura eletto dai cittadini. Il mio sogno è la democrazia americana, dove un presidente ha molto potere, e resta al potere max 8 anni. Mi fanno schifo gli Andreotti C.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Piddini: non citano Hitler "nemmeno per scherzo" http://bologna.repubblica.it/cronaca/2014/05/17/news/renzi_tour_de_force_emiliano_tra_cesena_e_sassuolo-86378069/ …ma poi operano da veri fascisti.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Alessandro Di Battista "Ma perché diavolo mi metto a fare certi interventi in aula? Perché attacco il PD e le cooperative rosse o i ciellini e la Compagnia delle opere? Sono un idiota. Prendo insulti, mi scrivono articoli contro. A che pro? In fondo avrei potuto "prendere contatti" con quei mondi, sono anche bravo nelle pubbliche relazioni, ho la faccia tosta, ci so fare. A quest'ora avrei avuto garantito un bel posto in qualche ente o in una azienda che gestisce appalti pubblici per il dopo parlamento. Così fan tutti! E che stupido Carlo Sibilia! Quando non ci volevano dare l'Iban per restituire allo Stato (al fondo per le PMI) tutto quello che tagliamo dai nostri stipendi lui ha proposto di accamparci sotto il Ministero di economia. Che coglione! Abbiamo preso 3 giorni di freddo per restituire soldi. Ma non ce li potevamo tenere? Così fan tutti! E Fico? Dei 30.000 euro che ha a disposizione come Presidente di vigilanza Rai ne ha spesi 250. Idiota! Montava su degli eventi di presentazione, dei convegni, dava lavoro a qualcuno sotto forma di consulenza. E che ci vuole così fan tutti. Avete visto come funziona il sistema no? L'EXPO ne è un esempio. Tutti coinvolti. Tutti. Ora i politici negano. "Ma dai! Bersani no, lui è bravo!". E come no? Leggetevi il capitolo su di lui nel libro "I panni sporchi della sx"e poi mi direte. E qualcuno ancora si lamenta degli accordi non fatti. Io ho restituito in un anno oltre 70.000 euro. Perché non sono passato al gruppo misto? Lo avrei potuto fare. Lo facevo durante la prima settimana da deputato. Ora nessuno saprebbe chi sono, tutti si sarebbero dimenticati di me e io avrei "intrallazzato" come fanno tutti con sicuri 72.000 euro in più in banca. Stupido eh? No, onesto. Onesto come Fico, come Sibilia, come tutti i miei favolosi colleghi. Onesto e fiero di esserlo.
  • Andrea Pioppo Utente certificato 3 anni fa
    Sento scricchiolii... se fanno questi articoloi in prima pagina e "Scalfori" pure dice esplicitamente di votare Fonzie e SPLUNLNGS, vuol dire che qualcuno o qualcosa gli ha detto che siamo molto, MA MOLTO, vicini nelle peercentuali al PD! Beh, stanno giocando molto sporco, STIAMO ARRIVANDO!
  • toresal 3 anni fa
    In 1/2 h tutte le cazzate di Alfano: se alle elezioni Europee si vota il Suo partito si cambierà l'Unione Europea,come non più 2 sedi in realtà sono 3 sedi ma votando Lui solo una sede.-Bum..il fratello di Alfano è stato fatto subito Super Dirigente alle Poste Italiane.-L'Unione Europea sono più di 12 anni che c'è come anche Alfano sono più di 12 anni che fà politica ma il fratello è stato subito sistemato alle P.I. ma le multi Sedi Europe inutili. che interessano a moltissimi cittadini se ne parlerà dopo che votiamo a Lui dopo le prossime elezioni Europe!!!Ma Vfff,,,
  • Antonello vannucci 3 anni fa
    Io spero che ai pensionati che guardano porta a porta tu spieghi come la tua rabbia non sia il preludio della dittatura ma di una rivoluzione pacifica come si evince dal post di oggi (da dedicare a renzi-poltrone e sofà, la speranza contro la rabbia). Mia mamma , quando le ho detto di guardare Vespa domani mi ha risposto " ma cosa dici? ma lo sai che grillo è un fascista?". !!
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      No signori: voi non potete immaginare quanto potente sia il mezzo televisivo, quanti anziani siano già stati adeguatamente "intortati", prima spaventati ed intimoriti, poi rassicurati dalla figura del Giovane Leader che ti gratifica pure di 80 Euro al mese........
    • brunello bassello 3 anni fa
      le persone vecchie hanno visto la guerra periò è piu difficle incularle... inculi i giovani piendi di bacarozzi nel cervello e poi ci sono quelli nati dopo il 48 che hanno visto il benessere e ora si incazzano perché non c'è più per colpa loro.... quelli sono i più cretini...... si salvano quelli che hanno visto i paesi disperati della ex unione sovietica prima del barbatrucco di eurolandia... quelli sanno come funziona il mondo indipendentemente dall'età.
    • toresal 3 anni fa
      Tua madre ha una testa Sua o....segue come gli asini??
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
    Guardate che “capolavoro” di informazione criminale il Tg1 di questa mattina: http://youtu.be/JZMhkFzU8Ik “RENZI: DASPO PER I POLITICI CORROTTI” (sottinteso: Renzi è bravo, vuole fare pulizia) “GRILLO INSULTA MERKEL E SCHULZ: IO OLTRE HITLER” (sottinteso: Grillo sa solo insultare e non gli dispiace il paragone con Hitler). “Il PREMIER: HITLER NON VA CITATO NEMMENO PER SCHERZO” “EXPO: PIÙ POTERI PER CANTONE” (sottinteso: il governo sta coraggiosamente lottare contro la corruzione”) “PADOAN: NUOVE MISURE PER LE IMPRESE” (sottinteso: il governo lavora sodo per far ripartire l’economia”) “DURISSIME LE ACCUSE A GRILLO CHE ARRIVANO DA TUTTI I PARTITI”: quindi un vero linciaggio morale per Grillo da parte di Renzi, Berlusconi, Tabacci (la salma), Vendola (quello che sghignazzava al telefono con i padroni) e infine le posizioni della Lega e di Fratelli D’italia. NEMMENO UNA PAROLA SULLE PROPOSTE DEL M5S. Questi mistificatori, manipolatori, mentitori e malfattori dell’informazione dovranno pagare per ciò che stanno facendo.
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
      - Io pago i miei portavoce per lavorare in parlamento, stare nel territorio e in occasioni particolari andare in TV e non per fare continue sceneggiate televisive come i partiti della casta. - Non è che andando di più in televisione impedisci ad un direttore di TG di fare un notiziario come gli pare piace. - Non hai capito il punto fondamentale: una TV di stato, pagata da tutti e anche dai nove milioni di votanti il M5S, non può permettersi si mentire in questo modo. Non c’entra nulla se la Tv è potente o meno (ed è ancora molto potente, ovviamente). - Non puoi manipolare e interpretare un video per piegarlo alle tue convinzioni personali, che permettimi, sono del tutto speculari al direttore del Tg1 che ha fatto quei titoli.
    • Antonello vannucci 3 anni fa
      Questo vuol dire che dai importanza al potere mediatico della TV. Allora, prima di scrivere questo post dovresti spenderti di più nello scriverne altri per incitare il m5s ad andare, farsi sentire di più, in TV
  • carlo petrini 3 anni fa
    ARTISTI, INTELLETTUALI, UOMINI E DONNE IMPORTANTI DI QUESTA SOCIETÀ MALATA FATEVI AVANTI, NON SIATE TIMOROSI. NON ABBIATE PAURA DI FAR SFUMARE I BEI CONTRATTI CON LE MAJOR. NON LASCIATE IN BALIA DI QUESTI MASS MEDIA MARCI GLI EROI DEL M5S. NON VE NE SIETE ACCORTI CHE HANNO TUTTI CONTRO? COSA ASPETTATE? VOI CHE PARLATE SEMPRE DEL MONDO DI ORWELL COME DI UNA DERIVA PERICOLOSA, NON VI SIETE ACCORTI DI NIENTE? STOLTI, VI SI È IMPIGRITO IL CERVELLO A FURIA DI PRODURRE COSE COMMERCIALI ANZICHÉ CAPOLAVORI? OPPURE SIETE SOLO DEI MESSAGGERI DEL BIG BROTHER! PRENDETE ESEMPIO DA DARIO FO, LUI SI CHE È UN GIOVANE RIBELLE! DAI ALLORA DIMOSTRATE DI NON ESSERE ASSUEFATTI AL SISTEMA, AIUTATE I RAGAZZI DEL M5S, NON LASCIATELI SOLI.
    • brunello bassello 3 anni fa
      le donne e gli uomini importanti vogliono essere pagati.... non vanno da chi vuole farli lavorare aggratis e impoverirli. le donne e gli uomini importanti, tranne qualche pazzo associale, sono quasi tutti dentro il PDL e collusi con le varie mafie-massoneria. le donne e uomini della nuova generazione che dovrebbero sostituire le donne e gli uomini importanti decrepiti, sono stati lavati nel cervello da decenni e decenni di propaganda sinistra dentro le scuole. se muore il nano non hanno un leader sostitutivo loro che sono i più capaci (nel nbene e nel male non solo nel bene) .... fgiguriamoci il piddi o voi!
  • brunello bassello 3 anni fa
    Charlie Chaplin fu espulso dagli USA perché antiamericano. Il paese che gli ha dato fortuna e prosperità lo ha buttato fuori!
  • brunello bassello 3 anni fa mostra
    discorsi, discorsi, discorsi..... Ok siete maestri della propaganda virale e poi? Ottenuto il consenso? Uno che conosce bene la propaganda virale sicuramente conosche anche il concetto fondamentale di prosperit di wini-win... vi pare che dentro il M5S ci sia il win-win? Ammesso che vinerete ...quanto durerà?
    • Mauro T. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Uno che si chiede quanto durerete anziché cosa farete si identifica da solo. Perché spendere parole umilianti? a chi mi fa certe domande spiego sempre che solo chi ha mani libere può lavorare. Vale anche in agricoltura ed in edilizia, figuriamoci in politica.
    • brunello bassello 3 anni fa mostra
      non so se sei un finto nik di quelli usati da casaleggio per fare propaganda... se non lo sei aspetta e vedrai i casini che combinerà grillo.... antico detto cinese..."quando vedi il peggio ricordati che non c'è limite al peggio!" e il peggio del non cambiare è essere incapaci di capire dove sta la via di uscita ad un problema e cambiare a caso.
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa mostra
      che cazzate dici! Ascolta renzi e alfano, vai.
  • lorenza m. Utente certificato 3 anni fa
    Dopo la bella serata trascorsa nella piazza della città dove abito con Beppe e moltissimi altri partecipanti, il giornale locale scrive un articolo (sicuramente non a favore di Grillo). C'era la possibilità di postare un commento ed io ho scritto: 'una serata fantastica, unica e molto partecipata'. Bè, oggi mi sono trovata il commento di un tizio che iniziava con T...A Tralascio di scrivere ma si capisce benissimo. Io non dico che uno debba pensarla allo stesso modo, si può esprimere comunque il proprio dissenso senza usare certi termini verso una persona che non si conosce nemmeno. Tanto per informarvi; siamo un paese sempre più incivile. M5S FOREVER!
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Non preoccuparti: per l'Itagliano vero, indicare subito la qualità della propria madre, è d'obbligo.....
  • Dragone ivan 3 anni fa
    Grandi parole del passato , non capite allora e non capite dagli italioti neanche ora, gli associati a delinquere lo sanno e per questo continuano nei media a portare le loro falsità contro Beppe grillo e i 5 stelle. Purtroppo ancora troppi italioti non vogliono sentire con le loro orecchie e vedere con i propri occhi , ma sopratutto non pensare e ragionare con il proprio cervello, han bisogno costantemente di essere guidati come pecore in un gregge. E quelli dell'associazione a delinquere che han portato l,Italia in malora lo sanno.
  • Roberto 3 anni fa
    CAOS TASI NEI COMUNI ALTRO CHE 80 EURO STA PER ESPLODERE L'AUMENTO DELLA TASI i comuni stanno zitti perchè ci sono le elezioni ma sarà una batosta lacrime e sangue!!!! sentite del rio il sacrestano di renzie... Caos Tasi, Delrio: "Entro la prossima settimana decisione su proroga" Caos Tasi, Delrio: "Entro la prossima settimana decisione su proroga" Il sottosegretario: "I comuni decidano su aliquota". Entro la prossima settimana la decisione sulla tassa che rischia di creare caos tra i cittadini e nei Caf aumenti record ma verranno decisi dopo le elezioni..... dal fatto
  • john buatti 3 anni fa
    _______________ Renzi....ha OFFERTO GNOCCO FRITTO A TUTTI finanziato dai fondi del Tesseramento PD(...i €2) o dai rimborsi elettorali ..?
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    IL PROFESSOR BAGNAI DEMOLISCE JUNCKER, CANDIDATO PPE ALLA COMMISSIONE UE: ''E' PERICOLOSO, SLEALE, ANTIDEMOCRATICO'' frontediliberazionedaibanchieri.it in POLITICA Jean-Claude Juncker, candidato del Partito popolare europeo per la Commissione Ue, apre a una possibile deroga al tetto del 3% nel rapporto deficit/Pil. “A priori, non vedo alcuna ragione per cui debba essere concessa alla Francia, o all’Italia, una dilazione supplementare per ritornare entro i limiti del deficit”, ha affermato l’ex presidente dell’Eurogruppo. Per poi aggiungere: “Ma poi, tutto dipenderà dagli impegni sulla stabilità che i governi prenderanno, e da come la Commissione europea o l’Eurogruppo, il vertice dei ministri delle Finanze della zona euro, valuteranno questi stessi impegni. Io sono aperto al dibattito. Non rappresento l’austerità, come certi pensano, ma la serietà”. Ne abbiamo parlato con Alberto Bagnai, professore di politica economica all’Università G. D’Annunzio di Pescara. Professor Bagnai, quella di Juncker è solo una promessa elettorale o fa sul serio? "Juncker è il candidato alla presidenza della Commissione Ue per il Ppe, e di fatto è uno degli architetti dell’Europa che sta fallendo. Questa Europa che sta fallendo in questo momento ha paura di una cosa sola: di un’affermazione consistente dei movimenti critici alle prossime elezioni europee. Per evitarlo tutto ciò che può fare è mostrare il volto umano. Dire che “prima si va a votare e poi se ne parla” è estremamente sleale dal punto di vista democratico. Quando si va a votare bisognerebbe sapere qual è il programma e l’effettiva posizione di chi ci rappresenterà, soprattutto su un punto così importante. Non è l’unico esempio di mancanza di trasparenza nella politica economica europea". A che cosa si riferisce? "L’European Redemption Fund dovrebbe essere presentato come un meccanismo di mutualizzazione dei debiti pubblici, ma in realtà ha diversi margini di oscurità tra i quali quello secondo cui una parte dei ce
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Maiorano: "Ho 6.1 kg di fatture targate #Renzi: 29 mln di sprechi". Intervista e documenti in PDF -> http://www.newspedia.it/maiorano-ho-61-kg-di-fatture-targate-renzi-29-mln-di-sprechi/
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      Renzi è stato condannato in primo grado dalla Corte dei conti per danno erariale nel 2011. Sono passati quasi tre anni. Si è fermato tutto lì? Cosa ci può dire sulla Florence Multimedia, società che ha incassato 6 milioni di euro durante il mandato di Renzi come presidente della Provincia di Firenze? Sulla Florence Multimedia ho 9 milioni di euro di fatture che ho lasciato alla Corte dei conti e alla Gdf. Renzi il 24 settembre 2014 si dovra presentare nuovamente (Renzi è stato condannato in primo grado per danno erariale nel 2011 ndr) davanti alla Corte dei conti, per spiegare altri 816.000 euro dei contribuenti. Ma ho la sensazione che ci siano politici da perseguire e altri no. Renzi mi pare uno a cui oggi nn si deve rompere le scatole. Sennò il messia poi si arrabbia.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      Passiamo alla casa di Carrai: come è noto, Renzi è stato ospite dell’abitazione dell’amico Marco Carrai, presidente Aeroporto di Firenze, ex CEO Firenze Parcheggi. A marzo scorso è stato aperto un fascicolo dalla Procura di Firenze, ma senza ipotesi di reato e senza indagati. Perché Carrai non era libero, secondo lei, di ospitare il suo amico Matteo? Le pare normale che un imprenditore, in soldoni, paghi ad un politico 35 mesi di affitto e dopo l’imprenditore riceva dal politico appalti e favori? Era la casa in cui Renzi aveva la residenza. Questo caso non le ricorda simili? Scajola, Fini, Milanese, Tremonti, impallinati per mesi dai giornali, mentre per Renzi tutti zitti. Le pare normale? E poi diciamocela tutta, un ospite non prende la sua residenza nella casa in cui è ospite. La residenza la si prende dove si vive realmente. Spero che i magistrati, che su questa storia grazie a me hanno aperto fascicolo, vadano fino in fondo senza guardare in faccia a nessuno. Visto che con il sottoscritto si sono sbrigati, spero che facciano lo stesso anche con Carrai e Renzi.
  • giuliano m. Utente certificato 3 anni fa
    A REGGIO EMILIA IERI SERA SI è CONSUMATO IL PIU' GRANDE SCANDALO DI QUESTI GIORNI VISTO CHE SIAMO ANCHE LA CITTA' DEL TRICOLORE! SIA L'ANNO SCORSO PER LE POLITICHE E VENERDI SCORSO PER LE EUROPEE DURANTE IL COMIZIO DI BEPPE GRILLO HANNO SPENTO LE WEB CAM SULLA PIAZZA IERI SERA PER RENZI,OLTRE AD OFFRIRE GNOCCO FRITTO A TUTTI PER ATTIRARE PRESENZE,HANNO FATTO CHIUDERE ANTICIPATAMENTE LE ATTIVITA'DEI COMMERCIANT TRA LE PROTESTE,MA LA COSA PER ME GRAVISSIMA E'STATA LA DIRETTA SU TELEREGGIO E TELETRICOLORE CON IL MESSAGGIO:A SPESA DEL PD,CHE TRADOTTO VUOL DIRE A SPESE NOSTRE
    • carla g. Utente certificato 3 anni fa
      Sono così ammanigliati al pd quelli di reggio? sembra mafia allo stato puro.
  • caio tizio Utente certificato 3 anni fa
    Solita raccomandazione. Postatelo spesso questo intervento, fatelo vostro. Come loro si sono insinuati nel M5s cosi noi con loro. E' tempo di sondaggi pre-elettorali. Mandiamoli in tilt. Pochi di noi dichiareranno di essere del M5S e di votare per il M5S. Attenti alle domande trabocchetto per farvi rivelare la vera tendenza politica. Dichiarate di appartenere a tutt'altro partito, lista civica, movimento ... li manderemo ancora una volta in tilt.
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    oh, finalmente un ragionamento valido di alfano. Se il 25% è con Grillo il 75% non lo è. Allora, se il 4% è con te, il 96% non lo è.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Il Nano: "Grillo è un pazzo, lo votano i disperati". Ma da quale pulpito vien la predica: da un coso che si procurava le minorenni facendole reclutare da un vecchio suino pari suo e da una giovane mignottona, da uno che ha frodato il fisco per centinaia di milioni, da uno che ha corrotto giudici per rubare la Mondadori, da uno che, all'origine della sua ascesa, non si è fatto scrupoli nell'appropriarsi dei beni di una giovane orfana (grazie al pregiudicato Previti) per una cifra irrisoria, da uno che ha stretto accordi con la Mafia, che ha ospitato un boss mafioso, da uno che si è fatto regalare le concessioni TV, insomma da un concentrato di feccia umana difficilmente riscontrabile......
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Sono rimasto perplesso, ma ha ragione! Paolo TV
  • emanuele c. Utente certificato 3 anni fa
    Noi siamo la storia che non si ripete. Le ribellioni verso i poteri costituiti sono sempre sfociate nella violenza. E hanno sempre fallito. La violenza alla fine si può sempre reprimere. Questa volta noi abbiamo rotto questo schema ripetitivo e fallimentare. La ribellione è sfociata non più nella violenza, ma nel sogno e nella speranza di milioni di cittadini. È la nostra più grande vittoria. Comprendiamone l'importanza fino in fondo. Noi siamo la storia che non si ripete.
    • emanuele c. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Viviana e Antonio! Vorrei rispondere invece al commento semi-critico, ma non ne ho compreso il vero senso...
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Potrei essere d'accordo, sul tuo pensiero, anzi me lo auguro, ma c'è un ma! Gli esseri umani in quanto tali non sono macchine programmate, e non sono fotocopie di se stessi, il progetto finale rimane, inoltre abbiamo a che fare con un nemico che è della nostra specie e dobbiamo entrare anche in una logica che se nella malaugurata sorte dovessimo fallire..., nel piatto si dovrebbe mettere anche l'altra opzione, e che lo si voglia o no essa è il prodotto di tutto ciò che di giusto o sbagliato si è fatto.
    • Antonio B. Utente certificato 3 anni fa
      Complimenti Emanuele!
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Bravo Emanuele! Ti metto nel prossimo Masada!
  • john buatti 3 anni fa
    _________________ Batman e Robin http://www.clandestinoweb.com/wp-content/uploads/renzi3.png Chiavetta del caffè http://www.clandestinoweb.com/wp-content/uploads/renzi1.png qui altre http://www.clandestinoweb.com/number-news/139293-renzi-sul-web-impazzano-ironia-e-sfotto-e-civati-lancia-lhashtag-matteoestaisereno-foto-gallery/
  • emiliano u. Utente certificato 3 anni fa
    Vai gilletti picchia duro con la tua amichetta poi stasera fate pace con una bella.....SCO.....rpacciata di ostriche e champagne gentilmente offerti dal popolo italiano...almeno fino al 25 maggio poi a pane ed acqua a rebibbia oppure a san vittore Approfittarne tu e quell'altra ingorda Manca poco #vinciamonoi
  • placidodomenico di falco 3 anni fa
    Il M5S,è il nuovo.Esso non intende uscire dalle leggi,non intende uscire dalla costituzione,non intende improvvisare il nuovo.Ecco perché Grillo non deve avere paura delle parole.Infatti se domani fosse necessario proclamarlo il principe dei reazionari,per il bene dell'Italia,che importanza avrebbe? Per me,oggi,tutte queste terminologie di destra,di sinistra,di conservatori,di aristocrazia o di democrazia,sono solo vacue terminologie scolastiche.Servono per distinguerci qualche volta o per confonderci spesso.Non si può stare al disopra della mischia quando sono in gioco i valori morali,etici,fondamentali della società nazionale. Nessuno può dire che una politica come quella intesa dal M5S sia reazionaria o conservatrice.Al contrario è innovativa,moderna,futurista.Vinciamo Noi.Lo vuole il Popolo Italiano che non c'è la fa più di sopportare manigoldi,incompetenti,incapaci,improvvisatori,alla guida della Nazione.O NOI O LORO! Questa è la scelta alla quale siamo chiamati.Malgrado le vecchie cariatidi, del potere per il potere,hanno iniziato la loro opera di mistificazione e diffamazione.Nulla può fermare il Vento del Cambiamento.
  • gianna nannini 3 anni fa
    Ormai l'ebetino che va a farsi applaudire nelle elementari ( bisognerebbe licenziare le maestre che hanno costretto questo scandalo fossi un genitore di un bambino lo farei...) è minoranza nel paese guardate questo sondaggio dite la vostra su sky: potete votare anche voi basta registrarsi su www.sky.it Dite la vostra Sab 17/05/2014 Il M5S e la violenza Grillo: in Italia non c'è stata violenza grazie al Movimento 5 Stelle. Sei d'accordo con Beppe Grillo ? Si 68% NO 32%
  • emiliano u. Utente certificato 3 anni fa
    La Moretti da gilletti inizia con ma guardi....
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Ma questo, allora, è Razzismo..... http://www.youtube.com/watch?v=Ht2cUXm5N-w
  • Gerardo Di Cola Utente certificato 3 anni fa
    GLI SPECCHIETTI PER LE ALLODOLE: 80 euro e auto blu. VOGLIAMO: RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI, RIDUZIONE DEGLI STIPENDI DEGLI STESSI, ABOLIZIONE DEI VITALIZI. A QUEL PUNTO GLI SPECCHIETTI CE LI POTREMMO PURE INGOIARE. CAPITO BLABLATORI!
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      "... gli specchi per le allodole inutilmente a terra balenano ormai..." citazione Mogol Battisti.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Di auto blu, ne hanno venduto una che aveva un sacchetto di cocaina nascosto nel sedile...che imbattibili cialtroni....
  • serafino r. Utente certificato 3 anni fa
    Basta parlare di Hitler, Stalin, la vivisezione di Dudù, il culone della Mekel,la rabbia,le urla, i giormali ci vanno a nozze con questi argomenti. Bisogna parlare sempre e continuamente dei soldi che i politici rubano, dei ragazzi senza lavoro e senza futuro che ammazzano i genitori o i nonni per una manciata di euro, della disperazione di chi un lavoro non c'e l'ha, di chi ce l'ha e non riesce a campare lo stesso, delle falsità di chi dice che il redditto di cittadinanza è come elemosina quando invece tu dai elemosina di 80 euro per il voto di scambio. Bisogna parlare di corruzione e ruberie, lasciando perdere per una volta le battute, la gente è veramente stanca è vuole sentire proposte non rabbia, oltre Hitler oltre Stalin oltre urla, portiamo a casa le proposte del Movimento, urliamo in piazza le proposte
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    molto significativa questa foto di renzie https://farm6.staticflickr.com/5492/14210036722_2b8665af0e_z.jpg
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      La foto è stupenda Grazie, la farò girare
  • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
    Mi dispiace per Charlie Chaplin , ma se tutta l'umanità vivesse con il tenore degli statunitensi, o dei finlandesi o i giapponesi, in pratica i popoli agiati, ci servirebbero 4/5 terre. La natura non è in grado di sorreggerci tutti agiatamente. Quando si sta bene di salute si disprezza anche la scienza o la tecnica, ma quando ci fa male un dente, non vogliamo toglierlo senza anestesia. Che adesso, a differenza di 30 anni fa, il dente si cura; un pò tecnologia, un po' scienza. Negli ospedali italiano si fa notizia se un paziente muore. 50 anni fa i pazienti morivano come mosche, Altra scienza. Ma che cazzo! Il M5* spero che non sia composto da sognatori. Un elettore. [che non ha il riconoscimento del versamento, piccolo, ma pazienza]. Paolo TV
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      OT harry haller Siamo tutti d'accordo sul relativismo. Però il mio intervento era scaturito che non si può dare dell' uomo politico attuale a un Charlie Chaplin, e ho detto che il comico ha detto delle castronerie. Purtroppo la natura non aiuta i poveri, ma i ricchi ostentano la bellezza della natura. Un post di qualche gg fa, un viticoltore di Brunello si vantava che lui faceva sentire ai suoi filari la musica. Certo, col Brunello puoi fare questo perchè hai dei bei margini, ma fare poesie o musica, per es. sul grano, che serve a fare il pane a miliardi di persone, non è possibile. Per questo chiedo di non parlare di poesia, utopie, ma di cose reali. Paolo TV
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      So bene quanto tutto sia relativo, ma devi ammettere che una vita di sofferenza e privazioni, non può essere considerata "normale", così come non si può neppure considerare ricco chi ha appena i soldi per terminare il mese senza doversi indebitare per i beni essenziali: non sto ovviamente parlando dei nostri 1000-2000 euro mensili, ma dei milioni di dollari e di euro che vengono esibiti sotto forma di beni voluttuari assolutamente sproporzionati rispetto alle necessità di una persona qualunque.
    • uno di noi 3 anni fa
      http://www.lastampa.it/2009/11/16/blogs/danni-collaterali/fame-negli-usa-il-degli-americani-non-mangia-abbastanza-b4ZJyLczJw1IFl2PUedpSK/pagina.html
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      non mi sembrava di aver notato contrasti tra i sottocommenti
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      OT harry haller I ricchi americani sfarzosi sono uguali a tutti i ricchi sfarzosi; dagli arabi ai russi ai cinesi. Per assurdo i ricchi sfarzosi fanno lavorare tutti; dalla Ferrari agli artigiani fino ai costruttori di yacht. Per un povero del 4 mondo, anche io sono sfarzoso, e molto probabilmente tu di più. Paolo TV
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      OT GIANNI PARLANTE, ITALIA Hai ragione, la natura, e l'essere umano è parte integrante della natura, non aiuta, ma semplicemente premia i più forti. Se il M5* sarà forte, avrà il premio. I radicali ( e altri movimenti ) contrastavano la politica italiana. Ma sono stati cancellati. Paolo TV
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Ogni tanto, "scanalando" sul televisore, mi capita di vedere, non so su quale canale, dei ricchi americani che mostrano le proprie sfarzosissime case spesso di cattivo gusto: mostrano la propria ricchezza senza alcuna vergogna, quella necessaria vergogna che tutti dovrebbero provare nel sapere di avere molto più del necessario.....
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      Dai sogni ci si sveglia. Si dovrebbe mediare tra comodità e rispetto sia della natura sia del prossimo. Facile no? Semplicemente impossibile per chiunque. Qualcuno ci rimetterà sempre.
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    pensiamo noi cittadini che in tempo di crisi avere una persona anziana al quirinale con spese milionarie sia un afronto ai cittadini privati di welfare e servizi per tanto acclamata compaq fiscal che ci ricorda napolitano mentre lui si aggira da solo in un palazzo di milioni di metrri quadri pagato dai cittadini con tasse vogliamo meno spechi di potere ed un unico presidente del cosiglio votato dal popolo non da renzi ne napolitano con nominati che loro vogliono come il vecchio sistema del duce mussolini.....nominati nominati nominati.....amici delle caste e delle notte festive dei massoni....berlusconiani....
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Pensiamo.... Hai chiesto a tutti gli italiani, che il TUO pensiero sia comune? Ci sono tanti che se ne fregano... Se va alla presidenza una persona giovane, sarà in grado di LICENZIARE le centinaia di persone che succhiano il loro stipendio dal quirinale? E perchè non ci basterebbe solo una camera? Solo l'Italia ne ha 2 con uguali poteri, e una spesa alta per farle funzionare. Però quando serve, non funzionano le telecamere, al senato, quando va dentro il compagno G. Paolo TV
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    Commentatori, se desiderate venir letti, cercate di stringere. Se non riuscite a esprimere il pensiero in 2000 caratteri, che mi sembrano parecchi, io non riesco a seguirvi. Per pura noia, non per avversione.
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Musica?? http://youtu.be/8tv-e9DJqK4
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      scusa fruttarolo, devo aver sbagliato post credevo di rispondere a uno che mi faceva sentire Vecchioni
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      non mi pare mi piacciono i Madredeus https://www.youtube.com/watch?v=UmLPsuQRY0c Mi piace Albinoni https://www.youtube.com/watch?v=iPLbXmtuHiM Mi piace anche Lucio Dalla https://www.youtube.com/watch?v=cJ1tYVAZ8kQ Forse ti sbagli con qualcun altro Grazie comunque del pensiero Almeno non sei vuoto e ripetitivo come quello scemo che si firma Pillolo, una vera testa di minchia
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      E componevo pur'io 'ste melodie si me lavavo i capelli co' a candeggina... Ciao Sirvane'!!
    • silvanetta* . Utente certificato 3 anni fa
      Si musica :-) http://www.youtube.com/watch?v=dP9KWQ8hAYk
  • Daniele . Utente certificato 3 anni fa
    Vi dico come la penso,non sono mai stato un esperto di ideologie politiche,sinistra,destra,centro.Verissimo che il movimento è formato da un elettorato che prima votava centro sinistra e centro destra,Personalmente il mio primo voto lo ho dato al movimento,però senza capire,lo votai solo perchè mi ero stufato di sentire le ruberie che avvenivano in quel palazzo,credo che sia arrivato il momento di provare a cambiare,la cosa che mi lascia più scioccato è come si fa ad associare il movimento al nazismo,le uniche violenze le abbiamo ricevute noi,e poi il pd che non ammette mai i propri errori è qualcosa di imbarazzante,ecco perchè a volte si dice che il pd è peggio del pdl.
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    www.youtube.com/watch?v=hi8oKoya0SE Viviana vi, se non sbaglio ti piace questo autore
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Non credo proprio Mi piacciono i Madredeus https://www.youtube.com/watch?v=UmLPsuQRY0c Mi piace Albinoni https://www.youtube.com/watch?v=iPLbXmtuHiM Mi piace anche Lucio Dalla https://www.youtube.com/watch?v=cJ1tYVAZ8kQ Ma non ho mai detto che mi piacesse Vecchioni Grazie comunque del pensiero :-)
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Habere non haberi parte seconda Cosa fanno da secoli, da quando esiste la religione, i preti di tutte le religioni ? Usano la tecnica goebbelsiana, o meglio la tecnica che i preti di tutte le religioni hanno inventato e che Goebbels ha imparato da loro. Ripetono bugie una, cento, mille volte, un milione di volte, ogni giorno, da secoli, finché essa diventa una verità. Quale esemplare della specie Homo Sapiens dotato di un minimo di intelligenza potrebbe mai credere a stupidaggini come: "La vita eterna", "l'esistenza di un essere soprannaturale che opportunamente approcciato con rituali e preghiere aiuta e protegge" per non parlare di "vergini che partoriscono" e "morti che resuscitano". Eppure la religione, ripetendo cento, mille volte le stesse stupidaggini da secoli, riesce a farle passare per vere. Le bugie della religione, le illusioni della religione, quelle che tendono a distrarre gli esseri umani dalla Terra e da questo mondo, che in realtà è il solo che esiste, inventando dei, aldilà ed anime eterne. La vera vita non è di questa Terra. La vera vita è dopo la morte. La giustizia non è di questa Terra. Esiste un essere soprannaturale che opportunamente sollecitato con rituali e preghiere aiuta e protegge. Bisogna perdonare e rassegnarsi all'ingiustizia su questa Terra. Dopo la morte i giusti saranno premiati e gli ingiusti saranno puniti da quell'essere soprannaturale di cui sopra. Una serie di cazzate mostruose, la cui realtà di cazzata mostruosa è evidente a qualunque esemplare della specie Homo Sapiens che usi il proprio cervello. Una serie di cazzate mostruose che ripetute ogni giorno diventano verità. Lo scopo è quello di alienare gli esseri umani dalla Terra, dalla propria vita e dal proprio corpo, per renderli più controllabili e per farli usare da quelli che invece si occuperanno della loro vita sulla Terra, usando le vite di quelli appositamente distratti con l'aiuto dei preti. segue ...
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Condivido.I sermoni dei preti spianano la strada ai progetti di destabilizzazione degli Stati. Altrettanta efficacia negativa hanno altri fattori, quali la disoccupazione, i salari e le pensioni di fame,le privatizzazioni, l'infiltrazione nelle Istituzioni democratiche etc.. Secondo me la destabilizzazione è il contesto storico nel quale vanno inseriti questi ed altri elementi come la corruzione, la tassazione eccessiva,la disinformazione, la debilitazione del tessuto sociale e culturale e così via. In un tuo commento a questo articolo ho cliccato inavvertitamente su "commento inappropriato". Ti chiedo scusa. Non so come rimediare.
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Habere non haberi riporto questo articolo al solo scopo di suscitare una riflessione in merito ... nessun giudizio in merito ad esso ... ognuno lo può giudicare come vuole ... la parte sul nazismo e sulla pubblicità però voglio dire che la condivido ... (^_^) Habere non haberi Il senso della vita è la vita. Il senso della vita è vivere. Lo scopo della vita è la vita. Lo scopo della vita è vivere. Non esiste alcun senso della vita al di fuori della vita stessa. Non esiste alcuno scopo della vita al di fuori della vita stessa. C'è più verità nel corpo che in tutte le religioni e le filosofie della Terra. Vivi in sintonia col tuo corpo. Vivi in sintonia con la vita. Noi siamo una parte della Terra e la Terra fa parte di noi. Tutto cio' che si fa per la Terra lo si fa per i suoi figli. Tutta la vita è sacra. Tratta tutti gli esseri viventi con rispetto. Prendi dalla Terra solo ciò che ti è necessario. Segui sempre i ritmi della natura. Alzati e ritirati con il sole. Giosci del viaggio della vita. AUT AUT O la vita come valore. O il denaro e il profitto come valore. AUT AUT O la vita di tutti come valore. O il denaro ed il profitto di pochissimi come valore. AUT AUT O una società che abbia la vita come valore o una società che abbia il denaro e il profitto come valore. AUT AUT O una società che abbia la vita di tutti come valore o una società che abbia il denaro e il profitto di pochissimi come valore.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Habere non haberi parte quarta La società della produzione e del consumo che ripete una bugia cento, mille volte, un milione di volte per farla diventare verità non ha inventato nulla. Hanno tutti copiato dalla religione e dai preti, che da secoli dicono ogni giorno le stesse bugie cento volte, mille volte, un milione di volte per farle diventare verità. La religione, cioè la mistificazione originaria, quella che mistifica addirittura la realtà stessa della vita e della morte, sostituendo la sua visione allucinata della realtà della vita e della morte, fatta di vite eterne e di esseri soprannaturali che proteggono alla semplice ed ovvia realtà della vita e della morte. Per chi se le beve naturalmente. Sempre meno vedo.. Sempre meno penso. Tra un po' più nessuno, spero.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Habere non haberi parte terza La stessa tecnica, inventata dalla religione ed usata dai preti di ogni religione per secoli, e poi da Goebbels e dal nazismo sono usate oggi dalla società della produzione e del consumo. Cosa fanno da decenni, da quando esiste la società della produzione e del consumo, i pubblicitari della società della produzione e del consumo ? Ripetono tutti i giorni le stesse bugie una, cento, mille volte, un milione di volte finchè esse diventano una verità. Ossessionano gli esseri umani dalla culla alla tomba, attraverso i mass media, con le stesse bugie, finchè esse diventano verità. Le bugie della società della produzione e del consumo, le illusioni della società della produzione e del consumo, , quelle che servono per trasformare esseri umani liberi e dignitosi in consumatori coatti e schiavi salariati. Consumare è la cosa più importante. Consumare qualunque cosa è importante. Lavorare come schiavi salariati per guadagnare soldi per consumare, che è la cosa più importante. Fare fidi e mutui, se i soldi del salario non bastano, per avere soldi per consumare, che è la cosa più importante. Una serie di cazzate mostruose, il cui essere cazzata mostruosa è evidente a qualunque esemplare della specie Homo Sapiens che usi il proprio cervello, ma che ripetuta ogni giorno riesce nel suo scopo. Far credere che il consumo sia la cosa più importante, far consumare di tutto, anche cose completamente inutili, mandare a lavorare come schiavi salariati per guadagnare quei soldi indispensabili per soddisfare quei consumi ritenuti indispensabili, fare fidi e muti per avere soldi per soddisfare quei consumi ritenuti indispensabili. Goebbels che diceva: “Ripetete una bugia cento volte, mille volte, un milione di volte,ed essa diventa una verità” non ha inventato nulla. segue ...
  • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
    Promettono, promettono, rilanciano, sfidano, ripromettono, accusano, risfidano, ma tutti i vecchi partiti, pd e pdl, ncd, fi, sel, lega hanno già dato, hanno governato e hanno ridotto l'Italia con le "pezze al culo"...riempiendola di ladri, corrotti, mafiosi, ipocriti. Non sono più credibili! Non sono più credibili. Largo al nuovo, a nuovi orizzonti, a nuove idee, a nuova gente. Largo all'onestà. Largo al M5Stelle che farà rinascere il nostro Bel Paese! Abbiamo già vinto noi!
  • pillolo 3 anni fa mostra
    viviana HAI ROTTO I COGLIONI, Amen!
  • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
    TI PREGO EUROPA ASCOLTA il Grande (Cuore di) Chaplin O Europa sei diventata un mare nero, o mare nero, o mare nEU... Io non conosco quel sorriso sicuro che hai non so chi sei, non so più chi sei mi fai paura oramai, purtroppo. Ma ti ricordi le onde grandi e noi gli spruzzi e le tue risa cos'è rimasto in fondo agli occhi tuoi la fiamma è spenta o è accesa? O mare nero, o mare nero, o mare ne... tu eri chiaro e trasparente come me o mare nero, o mare nero, o mare ne... tu eri chiaro e trasparente come me? ORA TI PREGO ASCOLTA.... http://www.youtube.com/watch?v=rpRAQiOoZQE *-*
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Nonostante tutte le dichiarazioni di principio, Matteo Renzi per dare gli ormai celebri 80 euro che sono al centro della sua campagna elettorale per le Europee, taglierà servizi pubblici essenziali. A scoprirlo è stato il quotidiano finanziario Italia Oggi. La notizia è stata poi rilanciata da Franco Bechis su Libero. Ecco cosa scrive oggi il giornalista: Verranno tagliati settori delicatissimi come la sanità, il trasporto pubblico locale e la scuola. Nella spending review pensata da Renzi e dal suo ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan per gli enti locali, e che dovrà dare nel giro di un triennio 2,192,6 miliardi di euro (444,5 milioni subito) sono stati inseriti infatti anche settori socialmente più che sensibili. Come quello al codice Siope S1302, “Contratti di servizio per trasporto”, o quello al codice S1303, “Contratti di servizio per smaltimento rifiuti”. Ma soprattutto la scure si abbatte su “Mense delle scuole” (codice S1334), “Servizi scolastici” (codice S1335) e sul delicatissimo capitolo della “Rete di ricovero in strutture per anziani/minori/handicap ed altri servizi connessi” (codice S1333). I tagli alla spesa degli enti locali ovviamente incidono sulla cassa di Comuni, Province e Città metropolitane, ma inevitabilmente sono destinati a riflettersi sui servizi a disposizione dei cittadini. Se tutto questo dovesse realizzarsi, ecco quali potrebbero essere le conseguenze. Leggiamo: segue nella discussione ...
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Se tagli i costi del trasporto locale, è facile che di conseguenza aumentino i prezzi del biglietto della metropolitana o del bus. Se tagli i costi delle mense e dei servizi scolastici, è ovvio che debba scendere la qualità dei pasti e che le scuole siano costrette a chiudere o limitare alcune attività per risparmiare (ad esempio l’apertura di una palestra al pomeriggio). L’alternativa- che qualcuno seguirà è quella di chiedere all’utenza, e quindi ai cittadini, un contributo finanziario per pagare parte dei servizi offerti e tenere lo stesso livello qualitativo. Ancora più delicata la sforbiciata decisa a servizi socio-sanitari come quelli dei ricoveri in residenze sanitarie per anziani, in case protette per minori e nelle strutture che si occupano di persone con gravi handicap. In questi casi è praticamente impossibile ridurre i servizi, che sono essenziali, e per ottenere quei risparmi diventerà necessario aumentare la voce di spesa per i contribuenti. Formalmente si tratta di un taglio alla spesa, ma diventerà un aumento della pressione fiscale e contributiva che eroderà per chi ha bisogno di quei servizi (dalle famiglie con figli in età scolare a quelle che hanno bisogno delle cure e dei servizi sociali per i nonni non più autosufficienti) una parte non irrilevante di quegli 80 euro mensili concessi come bonus dallo stesso decreto legge. ... servono ulteriori commenti ??? (^_^)
  • roberto viscione (il_barbaro) Utente certificato 3 anni fa
    IL M5S VINCERÀ LE EUROPEE: ECCO PERCHÉ I Parlamentari Portavoce M5S stanno dimostrando una grande fedeltà nella missione affidatagli: sono persone normali, ma è talmente forte il loro rapporto con i cittadini, che li incontrano, li ascoltano, ci si mescolano, che questa fedeltà alla missione trasmette energia. I Parlamentari Portavoce M5S sono cittadini che, in molti casi, fino all’anno prima non avevano un lavoro, eppure vedendosi accreditare 10.000 euro ritornano indietro metà del proprio stipendio, seppur la tentazione sia forte, e chi non ne ha mai visti così tanti sa quanto sia forte! E lo fanno tutti, tutti, non solo i più in vista come Alessandro di Battista, Carla Ruocco, Luigi di Maio, Paola Taverna, ma tutti, anche chi, nel silenzio, dietro le quinte e al buoi dei riflettori, chiusi nelle Commissioni in cui sono impegnati, portano avanti la missione affidatagli, rinunciano, sebbene a ringraziarli direttamente siano in pochi. L’impegno quotidiano in aula, nelle commissioni, nel richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica e il rinunciare ai soldi non è per eroismo, è per amore, per amore verso questo Paese martoriato e per tutti i suoi cittadini che stanno perdendo o hanno già perso le speranze. È questo che rende straordinario l’ordinario, è questo che rende l’amore più forte di ogni violenza, questa fedeltà, quest’amore, danno un’energia altrimenti introvabile. Questo messaggio d’amore attraversa le anime e trapassa i cuori. Anche chi si riconosce in un’ideologia viene sopraffatto, e al momento in cui avrà la matita in mano e la scheda elettorale davanti la mente lo porterà al simbolo per cui ha sempre tifato, ma il cuore lo porterà a mettere una X sul M5SS!!!
  • anna sono Utente certificato 3 anni fa
    Tutankhamon e l'ebetino sparano sempre le stesse cartucce dalle polveri bagnate. Non ho neanche più voglia di commentarle, è inutile. Tanto il 25 il botto li spazzerà via senza dispendio di energia da parte mia salvo quello di andare a votare. P.S. tutta la mia compassione va a quei 5 milioni di persone che ieri hanno seguito il programma di Maria de Filippi. Che tristezza.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    I molestatori del blog a libro paga del Pd insistono nella loro campagna di menzogne sempre spalleggiati dai media peggiori dell'Occidente. Accusarono anche Grillo di essere un massone, quando è l'UNICO in questi Paese malato ad attaccare la P2. Lo accusarono di essere un membro del Bilderberg e della Apen quando tra gli esecutori del criminogeno patto con cui l’Italia viene svenduta all’alta finanza tramite Fm e Bce, troviamo: -Monti: ex presidente uropeo della Trilaterale, gruppo neoliberista fondato da Rockfeller; membro del comitato direttivo del Bilderberg; international advisor per Goldman Sachs; membro del comitato esecutivo di Aspen; advisor della Coca Cola; membro del Senior European Advisory Council di Moody's e uno dei presidenti del "Business and Economics Advisors Group" dell'Atlantic Council -Letta: membro del comitato europeo della Trilaterale; vicepresidente dell'Aspen dal 2004; nel 2012 ha partecipato al Bilderberg -Padoan: ex direttore esecutivo per l'Italia del Fm con responsabilità delle crisi di Grecia, Portogallo, Albania..;rappresentante dell'OCSE al G20 Tutti rigorosamente imposti da Napolitano, il quale evidentemente non fa l’interesse dell’Italia ma esegue gli ordini che gli vengono dal grande capitale mondiale. … e l'amico dei magnati, della P2 e del Bilderberg sarebbe Grillo?????
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Qual'è il programma per le europee di Renzi? Fare lo yes-man della Merkel e della Bce, senza fare la minima obiezione alla devastazione progressiva della nostra economia perpetrata con l'austerity e il pareggio del bilancio (unici in Ue a metterlo nella Costituzione!!) così da accontentare i capitalisti americani e le grande banche americane che usano il Fm come arma di distruzione dei popoli? Fare ministri o mettere a capo dei massimi enti pubblici uomini scelto dal Fondo monetario (vd Padoan che gli è stato imposto dal servile Napolitano)? Accettare qualunque inversione di marcia pur di consolidare il proprio potere? Accettare di abolire i diritti del lavoro, ridurre la democrazia, annientare i diritti civili, azzerare lo stato sociale e privatizzare tutto l'esistente? Eseguire fino in fondo il piano della P2? Portare avanti un programma di iperliberismo selvaggio di dx come nemmeno i neocon americani avevano mai avuto il coraggio di fare? Ma è proprio questo che i piddini vogliono ??????
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    PROGRAMMA DEL M5S PER L’EUROPA -passare dall’Europa delle banche a quella dei popoli -mettere i diritti dell’uomo al 1° posto sul lucro del capitale -rivedere i trattati europei,rinegoziando le regole dell’Ue,dell’euro e della Bce -liberare l’Europa dagli ordini del Fm -basare su sistemi democratici gli organi finanziari Ue -raggiungere nuove regole modificando i trattati e sottraendoci al giogo USA -escludere il potere delle banche internazionali dalla sovranità e autonomia degli Stati nazionali,per cercare il bene degli Stati e non l’interesse delle banche e della speculazione -cambiare le regole bancarie,separando banche d’affari da banche di investimento e vietando i titoli tossici -mettere una tassa sulle transazioni finanziarie -fare in Italia un referendum consultivo sull’euro -abolire il fiscal compact,che ci obbliga a pagare 50 mld l’anno per 20 anni distruggendo il nostro Paese e costringendoci a cessioni progressive di sovranità -abolire il pareggio del bilancio che ci vieta di spendere per lo sviluppo -lavorare per una alleanza tra i Paesi mediterranei che hanno interessi comuni, escludendo i diktat della Germania e l’obbligo di uno spread commisurato sul Pil tedesco -cacciare i lobbisti,delle armi,degli eserciti, bancari e finanziari,delle multinazionali e della politica come casta -finanziare un'agricoltura basata sul rispetto dell’ambiente,la valorizzazione delle risorse locali,i prodotti a km zero.. -portare avanti le energie verdi così da svincolarci dal dominio economico,politico e militare di chi possiede idrocarburi,creando autonomie energetiche pulite -arrivare a rifiuti zero e a inquinamento zero -investire in innovazioni ecologiche e promuovere le eccellenze per merito -salvare i lavoratori dallo sfruttamento perverso dell’iperliberismo e da una precarizzazione eterna che è il pre-schiavismo -salvare lo stato sociale e i beni comuni come l’acqua dalla rapina del libero mercato. .. Qual'è il programma per le europee di Renzi?
  • maremma magliala 3 anni fa mostra
    viviana ma chi cazzo tesse lo legge un blob che s'antitula masada? mansarda, masnada, mannaggia, mafalda, daglie un nome meno snob.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Tiberio b Si parla di spesa pubblica in eccesso ma non è così. I partiti italiani si sono solo accordati per fare un regalo al capitalismo italiano ed internazionale che ora vuole le riforme sulla nostra pelle! Dai report pubblici della Banca d’Italia o dell'Istat si scopre che l'Italia è in avanzo primario da 20 anni, cioè spende meno di quanto incassa e tutto quello che spende va a coprire gli interessi sul debito maturato tra il 1981 e il 1994 periodo in cui, dopo il divorzio tra Banca d'Italia e Ministero del tesoro, è letteralmente raddoppiato passando dal 60% al 120% del Pil, ciò fu una scelta politica compiuta da Andreatta per impedire alla Banca d'Italia l'acquisto dei titoli di stato italiani e per metterli successivamente sul mercato finanziario ad interessi elevati al fine di regalare soldi pubblici alle banche italiane e straniere private; e questa è la ragione per cui le nostre scuole , ospedali, ferrovie cadono a pezzi; torniamo alla nostra banca centrale pubblica ed usciamo dall'euro oppure convinciamo la Germania a sostenere fiscalmente la nostra crescita, ma credo che non accetterà, quindi l'euro è destinato a crollare.
  • john buatti 3 anni fa
    ___________________________________________________ Tratto dal sito del PD, segue... Le decisioni del gruppo Pd sulle assenze nella votazione sullo scudo fiscale Il documento del Comitato Direttivo pubblicato il 6 ottobre 2009 ________ Pubblichiamo il documento del gruppo PD: In merito al voto finale sul DL del governo sullo scudo fiscale, il Direttivo del Gruppo del PD alla Camera ha discusso circa le misure da assumere nei confronti dei deputati risultati assenti. La presenza del gruppo PD nel momento del voto era pari al 90% del totale. In generale, il gruppo del Partito Democratico nella attuale legislatura garantisce un tasso di presenza elevatissima e qualificata, la più alta tra i gruppi presenti alla Camera; in particolare sul DL "scudo fiscale" il gruppo del PD ha svolto oltre 200 interventi ed è stato determinante nell'impedire che il provvedimento fosse approvato sbrigativamente come la maggioranza e il governo hanno tentato di fare. Il grande lavoro e l'impegno della stragrande maggioranza dei deputati e delle deputate del PD ha rischiato di essere gravemente offuscato dalla assenza di un numero limitato di parlamentari. Dei 22 deputati del PD assenti, 12 risultavano giustificati per malattia. Per gli altri, non determinanti ai fini dell'esito del voto finale, il Direttivo ha deciso di aprire un'istruttoria, con contradditorio, al fine di verificare la sussistenza o meno di ragioni tali da giustificare l'assenza in un momento tanto delicato della vita parlamentare. Per quei deputati la cui assenza si confermerà ingiustificata la Presidenza del Gruppo è stata delegata ad assumere tempestive misure disciplinari previste dal Regolamento. http://www.partitodemocratico.it/doc/87300/le-decisioni-del-gruppo-pd-sulle-assenze-nella-votazione-sullo-scudo-fiscale.htm
    • john buatti 3 anni fa
      Batman e Robin http://www.clandestinoweb.com/wp-content/uploads/renzi3.png Chiavetta del caffè http://www.clandestinoweb.com/wp-content/uploads/renzi1.png qui altre http://www.clandestinoweb.com/number-news/139293-renzi-sul-web-impazzano-ironia-e-sfotto-e-civati-lancia-lhashtag-matteoestaisereno-foto-gallery/
    • john buatti 3 anni fa
      Il Direttivo ha condiviso il giudizio della Presidenza sul comportamento inaccettabile dell' On. Gaglione, sul suo assenteismo e sulle parole sprezzanti che ha usato nelle dichiarazioni pubbliche nei confronti del Parlamento. Il passaggio dell'On. Gaglione al Gruppo Misto non mitiga la gravità delle sue affermazioni, che sarebbe risolta soltanto dalle dimissioni dall'incarico di parlamentare, per rispetto degli elettori del PD che lo hanno votato. Il Gruppo proporrà , inoltre, ai componenti organi del PD di procedere all'espulsione dell'On. Gaglione dal Partito. Il Direttivo riunito oggi, Martedì 6 ottobre, ha votato all'unanimità.
  • vito asaro 3 anni fa
    berlusconi ha detto che,solo i disperati,votano m5s.questo è vero.lo votano gli schiavi.quelli messi in catene dai farabutti come te.di certo non votano m5s:i servi,i ruffiani,i lecchini,i quaquaraquà.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Berlusconi ha paura di Grillo ??? e fa bene perchè se vinciamo noi tornerà l'onestà di moda ... quell'onestà che lui ha perso da tempo ... (^_^) ... Belle le immagini della piazza Prampolini di Reggio Emilia (e relativo commento) qui sulla destra ... ulteriore (e non necessaria) dimostrazione della falsità dei servi ... la tattica è sempre la stessa ... noi accostati ad Hitler ma loro emuli di Joseph Goebbels, ministro della propaganda del regime nazista, che affermava convinto: “Ripetete una bugia cento volte, mille volte, un milione di volte, ed essa diventa una verità”. (^_^)
  • Antonio Rozza 3 anni fa
    Questo sarebbe un bel discorso da fare il 23 Maggio a Roma!!!
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Molto belle le immagini di Renzi vestito da canarino pingue che suda come una lontra in sauna sopra un tapis roulant. E molto ispirate anche le cronache giornalistiche di regime, che narrano l'irrinunciabile gesto con una enfasi che ricorda vagamente quella del Duce che mieteva il grano. Per chiudere il cerchio, aspetto ora la Picierno in tuta acetata che gira il remake di Nove settimane e mezzo, F35 Boccia che vince il Nobel per la Letteratura e poi, per concludere in bellezza, l'Armageddon. Vamos. Andrea Scanzi
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    Le sensazioni che mi ispira renzi sono fastidio e rabbia, per come parla, per cosa dice, per come si comporta e per cosa ha fatto a Letta (che non considero nemmeno). Ciò che mi ispira berlusconi è pena. Un vecchio (sono vecchio anch'io, non voglio offenderlo su questo) che vorrebbe tornare a fasti politici passati sparando insulti grevi, promettendo cose inattuabili e che fa la corte a chi lo ha tradito. Su questo però punto forse è solo recita reciproca.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    MARCO TRAVAGLIO E I PRESUNTI GUADAGNI MILIARDARI DI GRILLO – Sui conti, gli affari e il tesoro di Beppe Grillo, i “segugi di Repubblica han piazzato altrettanti scoop mica da ridere“. L’inchiesta era apparsa un po’ tirata per i capelli. “Hanno usato l’espressione un po’ eccessiva di “miniera d’oro” per parlare di una cifra (570 mila di ricavi pubblicitari all’anno) che, se fosse confermata, coprirebbe a malapena i costi di gestione di un sito come beppegrillo.it”. “I titoli parlano da sé: “Una pioggia di euro dagli spot sul blog, ecco la miniera d’oro di Beppe e Casaleggio”, “Le ombre nel bilancio dei grillini al Senato”. Hai capito quei ladroni? Zitti zitti, mentre tuonano contro i finanziamenti pubblici ai partiti, accumulano un tesoro nella grotta di Alì Babà, attaccano il ‘nababbo’ Casaleggio, la cui società che edita il blog di Grillo (il 77° d’Italia) è sempre andata in perdita e nel 2012 racimolò un utile di 69.500 euro, ma, secondo loro incasserebbe soldi a palate dalle pubblicità, pagate dagli inserzionisti un tot ogni mille clic. Quanto? Non lo sanno nemmeno loro. E allora sparano a caso. Secondo Sole 24 Ore: 5 euro. Secondo Repubblica: 0,64 euro. Per un totale annuo di 5-10 milioni secondo il Sole, di 570 mila euro secondo Repubblica . Se ne saprà di più il mese prossimo, quando sarà pubblicato il bilancio 2014 sul 2013. Essendo questo la principale attività della società, si capirà se l’ordine di grandezza è quello indicato dal quotidiano della Confindustria o da Repubblica. Nel 1° caso, sarebbero un bel po’ di soldi (peraltro legittimi, per giunta privati). Nel 2°, saremmo poco sopra l’accattonaggio. In ogni caso, la domanda sorge spontanea: siccome è assolutamente pacifico e dichiarato che il blog di Grillo, come peraltro tutti i siti web di questo mondo, si finanzia con gli spot, dove sarebbe il “mistero” dei finanziatori? Basta aprirlo e vedere chi sono gli inserzionisti.Non c’è nulla di meno misterioso di un’inserzione pubblicitaria segue sotto
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Caro Pillolo, immagino come fossero i tuoi componimenti a scuola Poche idee, ma ripetute a vanvera Bocciato, vero??
    • pillolo 3 anni fa mostra
      si dirà anche che HAI ROTTO I COGLIONI, Amen!
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Si dirà:ma il blog di Grillo è l’organo ufficiale di un movimento politico.Verissimo.Esattamente come l’Unità ed Europa per il Pd,la Padania per la Lega ecc(FI non ne ha bisogno).Ma con 2 lievi differenze 1)I giornali di partito incassano fior di milioni dallo Stato, cioè da tutti i cittadini,compresi quelli che non si sognerebbero mai di votare per loro,e senza quella “pioggia di euro”,quella “miniera d’oro”,fallirebbero all’istante;in più, sulla carta e sul web,fanno pubblicità e incassano altri soldi da inserzionisti privati 2)Nessuno mena scandalo per tutto ciò,nessuno pubblica inchieste sulla “pioggia di euro” e la “miniera d’oro” degli house organ dei partiti Ma attenzione:ora,sempre grazie a Repubblica, conosciamo pure “le ombre nel bilancio dei grillini al Senato”.Quali?Tenetevi forte: “affitti da 2 mila euro al mese ai dipendenti della comunicazione” (il prezzo medio di un trilocale al centro di Roma),“pranzo da 6,71 € consumato il 6 giugno dal senatore Lucidi” nel ristorante di Palazzo Madama” e soprattutto, scandalo degli scandali,“buffet in onore di Grillo che tenne una conferenza stampa al Senato”,roba da “114 euro” per 55 persone(lui e 54 senatori),cioè 2 € a testa,mica bruscolini! Ed ecco la prova che c’era qualcosa da nascondere: nel rendiconto “per uso interno”, il sardanapalesco banchetto fu registrato come “acquisto di panini e bibite per accoglienza Grillo”,mentre in quello pubblico c’è scritto “spese di rappresentanza”.Capita la furbata? Dopodiché,astuti come volpi,i 5Stelle potevano papparsi 42 milioni di rimborsi elettorali, invece li hanno lasciati allo Stato;ogni 3 mesi potrebbero intascarsi 2,5 milioni non spesi fra diarie e indennità,invece li versano in un fondo per le piccole imprese;potevano pure spartirsi i 420 mila € avanzati dai contributi raccolti nella campagna elettorale 2013,invece li hanno dati ai terremotati dell’Emilia.Ma il movente è chiaro: farsi una gazzosa da 2 euro con Grillo alla facciazza degli italiani. Sporcaccioni!”.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage/> Messaggio all'Umanità Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell'avere nuovi occhi ... Marcel Proust Claudio C., Albavilla 13.05.14 00,08 ... questo avevo inviato giorni fa ... guardate ... circa a metà del filmato c'è un richiamo al post ... preveggenza ??? o semplice unità di vedute ??? Grazie Beppe ... buona domenica Blog ... (^_^)
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    IL BUIO DELL’ESTREMA SINISTRA vv A suo tempo, ascoltai Mussi e votai per la sx arcobaleno, che apriva all’unione dei voti dell’estrema sx con quelli dei no global. Fu un flop predetto e annunciato, perfettamente immaginabile, non tanto nelle speranze di Mussi, che è e resta una brava persona, ma proprio l’acrimonia velenosa e convulsa di tanti dell’estrema sx, che hanno sempre rifiutato la parte in comune delle due Weltanshauung, che contiene l’identica critica e l’identico attacco al dominio capitalista del mondo, proponendo poi una soluzione in antitesi con quella dei no global e totalmente obsoleta. L’estrema sx intende conservare la forma partito attuale come piccolo feudo inamovibile e a vita e intende mantenere la piramide politica, che continuerà a dividere il potere tra chi ce l’ha e chi non ce l’ha producendo comunismi autoritari e dittatoriali quanto lo sono i fascismi, in pratica sistemi identicamente antidemocratici e totalitari. Non porta alcuna critica di sistema. I no global, invece, a partire da 30 anni fa, come oggi i 5stelle, contestano proprio la forma stessa dello Stato e l’infeudamento dei partiti che ha distrutto la democrazia allargando il solco tra governanti e governati, e vorrebbero passare da una democrazia parlamentare, ormai in crisi in tutto l’occidente, e che sta sfociando nella dittatura di un leader assoluto che vuole instaurare il semipresidenzialismo, alla democrazia diretta, concetto che l’estrema sx si è sempre rifiutata di affrontare o di riconoscere, mostrando un odio e una opposizione talmente viscerale e diffamatoria che può essere denominata solo ’squadrismo’.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Disco rotto, eh e sotto quello? IL NULLA!!
    • pillolo 3 anni fa mostra
      HAI ROTTO I COGLIONI, Amen!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    LA PROPOSTA 5 STELLE DI ABOLIZIONE DI EQUITALIA Hai mai sentito parlare della proposta di abolire Equitalia? Si tratta di un disegno di legge presentato da Azzurra Maria Pia Cancelleri (Movimento 5 Stelle), che prevede quanto segue: - abolizione della società Equitalia e trasferimento delle competenze all'Agenzia delle Entrate - annullamento dei precedenti interessi, more, aggi e sanzioni per il ritardo o mancato pagamento; - interesse standard unico pari a Euribor 12 mesi; - assunzione ex dipendenti presso agenzia delle entrate; - il capitale sociale confluirebbe nel fondo di ammortamento dei titoli di Stato Cosa ne pensi?
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Penso che sia stato bannato...
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      immagino che chi ti sta vicino vada in paranoia a sentire quanto sei ripetitivo e scappi se può :-) ma c'è qualche poveretto che ti regge??? :-))
    • pillolo 3 anni fa mostra
      penso che HAI ROTTO I COGLIONI, Amen!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Cosa c’è di sx in questo programma di Renzi che è più a dx dei neocon americani? E com'è possibile che gli elettori di sx del Pd non riescano a vedere che il loro voto è paradossale? Certo è che i sicari del Pd sono ormai il peggiore spettacolo che si sia mai visto in Italia dal fascismo….e per fortuna che sarebbero i 5stelle quelli che vogliono il pensiero unico!? E che sarebbero i 5stelle la ’setta’ di fanatici plagiati da capi senza scrupoli che vogliono solo la criminalizzazione e la distruzione degli avversari! Ma andiamo! Questa è paranoia! Chi parla con tanta esaltazione fanatica e fascistoide sa benissimo che i vizi e i misfatti di cui accusa il M5S sono solo cose che lo riguardano e che proietta sugli altri! A fare quello che chiedono certi esaltati che sparlano di democrazia come farebbe il Duce,piomberemmo solo in un regime totalitario che ammazza qualunque pensiero alternativo diverso da quello dominante Mi spiace per la lista Tsipras in cui sono tante brave persone e mi spiace per tanti elettori del Pd,che so buoni e giusti,ma se la linea politica è quella della demonizzazione delle opposizioni e del loro schiacciamento totale,auguro loro solo la sconfitta! Non per il bene del M5S,ma di quello dell’Italia e della democrazia,di cui, evidentemente,si sta praticando proprio l’opposto! Bisognerà, prima o poi, che ci sia una chiarificazione per qualcuno su cosa è veramente la democrazia,perché con le campagne di diffamazione,con l’annullamento dell’avversario a forza di insulti e menzogne (come hanno fatto Letta e Bersani e come fa Renzi),chiedendo addirittura la radiazione dell’opposizione parlamentare per legge (come ha tentato di fare Zanda in Parlamento) non saremo mai in una democrazia, ma piuttosto ripiomberemo in un neofascismo anche peggiore del precedente perché a servizio di poteri stranieri. Che sofferenza sentire gente che straparla così! In loro non muore solo la democrazia ma anche il buon senso.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      vedo che, più che altro, hai un eloquio profondo e 'variato'!!
    • pillolo 3 anni fa mostra
      HAI ROTTO I COGLIONI!
  • vito asaro 3 anni fa
    lo ricordo benissimo.ero un ragazzino e pensai:mai e poi mai riusciranno a ridurmi in tubo digerente.possono eliminarmi fisicamente,se ci riescono,ma non riusciranno a provocare in me la morte psichica.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Luca Santi 1 h · Modificato · Questo è il PD, un cumulo di menzogne. Sono disgustato dalla facilità con cui questa gente mente, DISGUSTATO. Matteo Renzi Domenica prossima non voteremo per le province. In Parlamento quando si votò la legge, Grillo e Brunetta erano alleati per non farla approvare, fecero ostruzionismo e poi votarono contro. Perché loro i costi della politica vogliono eliminarli quando vanno in tv.
  • Alberto B. Utente certificato 3 anni fa
    Se esistesse un premio nobel per la campagna elettorale con il suo daspo a vita ai politici che prendono tangenti renzi ne vincerebbe uno. Parole assai dure quelle di grillo ieri a Torino, forse anche un po' troppo secondo me. Pero' chi vuole intendere intenda, chi non vuole intendere voti i soliti noti o faccia l'ignavo.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    I bravacci ormai sfrenati agli ordini del Pd mostrano da soli in quale pozzo di fogna esso sia finito e quali sistemi antidemocratici e totalitari stia usando.Abbondano le richieste di distruzione del M5S,mentre le elezioni europee hanno fatto salire le demonizzazioni e le diffamazioni di media e partiti,che evidentemente sortiscono esattamente l’effetto contrario,visti i sondaggi,mostrando come il troppo stroppia e la fanfara di governo sia ormai ributtante,come un idra perverso che morendo lancia i suoi attacchi peggiori.Si parla ormai di fanatici, plagiati, guru,marionette,esaltati che agiscono per conto della Casaleggio Associati(?), nazisti, terroristi,violenti,persone prive di scrupoli che hanno in mente di abbattere l’attuale sistema democratico e lasciare il paese in preda al caos e per farlo sono pronti a tutto…(come se in Svizzera o in Norvegia ci fosse il caos democratico!?) Dalla parte opposta le recenti adesioni di Zanotelli e Gesualdi (santi dei no global) alla lista Tispras, fa pensare che molti abbiano dimenticato di colpo quella democrazia diretta che nei no global era pernio fondamentale del sistema e di cui la lista Tsipras proprio non parla. Perché tanta paura della democrazia diretta che ognuno di questi avversari si guarda bene dal nominare? Perché tanta difesa della P2 e del capitalismo più efferato da parte di gente che si proclama di sx o comunque antiliberista? Perché arrivare a considerare di sx,per obbedienza cieca al partito,un Monti e un Letta,emissari del Bilderberg e della Aspen?E considerare di sx o anche solo democratico un Renzi che di nuovo segue i diktat del Fm con Padoan,in nulla diverso da Monti,da Letta,da un Passera o da una Fornero? Un Renzi che già fin dai suoi 100 punti delinea chiaramente un golpe antidemocratico targato P2,teso all’abolizione della sovranità popolare,allo smantellamento delle istituzioni democratiche,all’annullamento dei diritti civili e del lavoro,al rafforzamento della casta, al semipresidenzialismo?
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Impossibile! tu nemmeno ce li hai !! :-DDDD
    • pillolo 3 anni fa
      te la sei cercata, HAI ROTTO I COGLIONI!
  • Mirco Camerano An 3 anni fa
    Fatene un 'appendice alla bibbia.
  • pillolo 3 anni fa
    viviana se hai così tanto da insegnare, scrivi l'inizio delle tue cose e linki una pagina web esterna con il resto, perché così rompi solo i coglioni, dovresti averlo capito prima di farlo tu da sola, qui ci sono commenti non un sottoblog, Amen!
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Come tutte le domeniche...i troll certificati adoperano vernice rossa! Oggi paga doppia perché festivo! Approfittatene perché fra poco avrete i conti in rosso e poi alla vittoria del m5* consegnerete i libri contabili in tribunale(se li avete).
  • Alessandro Bonazza Utente certificato 3 anni fa
    Ancora una volta Beppe si dimostra un genio assoluto di una lungimiranza e di una lucidità eccezionali. In culo all'informazione asservita al regime che oggi specula sulla frase "Io sono oltre Hitler". Questo post (e correlato video da cui è tratto) spiega quella affermazione ed è la summa del pensiero "grillino", un discorso all'umanità che andrebbe insegnato a memoria ai bambini nelle scuole. Altro che pericoloso dittatore! Noi vogliamo democrazia, vogliamo una comunità, vogliamo onestà, vogliamo partecipazione, vogliamo solidarietà, vogliamo sostenibilità: ecco le nostre PAROLE GUERRIERE, ecco la nostra pericolosa rivoluzione! Ecco cosa c'è oltre Hitler: Charlie Chaplin - Il grande dittatore. Da VEDERE e rivedere ad libitum!
  • Andrea Zurzeit Utente certificato 3 anni fa
    Ieri guardavo il comizio di Grillo a Torino. Era a colori a differenza di quelli degli altri partiti. Ogni volta sembra che Grillo prenda le idee direttamente dalla Ragione, dalla vita; gli altri ( Renzi in primis) da fotocopie ammuffite. Non riesco a capire come sia possibile ( al netto di interessi personali, spesso criminali)che ancora vi siano delle persone che ascoltando il vecchio non avvertano un senso di claustrofobia di nausea e di rabbia. Ascoltando Grillo ho come la sensazione che, ancora una volta, dall'Italia, partiranno un movimento ed una rivoluzione culturale: un nuovo Rinascimento. Il movimento 5 stelle non è paragonabile a nessun altro, seppur simile, in Europa e nel mondo.Gli altri difettano di coerenza, di fluidità e sono ancora ancorati ad ideologie che seguitano a reprimere il libero pensiero e la lucidità asservendo in qualche modo le persone. Quando ascolto Grillo respiro aria fresca e posso togliere per qualche ora la maschera antigas. Mi piace tutto il programma politico che gli altri tentano di copiare malamente in maniera incoerente in contrasto con il loro passato ed il loro presente da criminali ( come se Al Capone cominciasse improvvisamente ad atteggiarsi da Gandhi). Il movimento 5 stelle fa propria la Storia, le conquiste dello spirito, lo sviluppo tecnologico e li pone come base per spiccare il volo verso il futuro;rappresenta davvero lo spirito del tempo. I politicanti non hanno ancora capito certi concetti ma piuttosto li appiccicano superficialmente sui loro cervelli convertendoli in armi per imbambolare povera gente (tanta)con una forma mentale medievale.Contro ogni buon senso questa gente continuerà a votare chi li frega da anni per motivazioni di una stupidità disarmante,come ad esempio: Grillo dice parolacce; io sono di sinistra o di destra; per tradizione e per un tipo di pigrizia mentale da far invidia ad un bradipo cerebroleso.Non è possibile sconfiggere l'ignoranza con l'indottrinamentola conoscenza siimparaenonsiinsegna
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Draghi 2 L’abbassamento dei tassi d’interesse che si produrrebbe sui titoli oggetto del QE si trasmetterebbe alle altre classi di titoli e finirebbe per incoraggiare la spesa Un ulteriore calo dei tassi a lungo termine avrebbe effetti positivi per il bilancio pubblico,mentre le ripercussioni sulle obbligazioni societarie e sul mercato azionario potrebbero favorire il settore privato Il condizionale è d’obbligo perché le decisioni di investimento delle imprese dipendono fondamentalmente dalla “domanda aggregata attesa” e non tanto e non solo da favorevoli condizioni sul lato del loro finanziamento E da questo punto di vista ci attendiamo che il QE abbia effetti facilitanti la domanda di beni e servizi sulle decisioni di spesa delle famiglie Un eventuale QE europeo comporterebbe una ripartizione degli acquisti di titoli fra i paesi dell’Euro zona in proporzione alla partecipazione al capitale della BCE in modo da non prestare il fianco all’accusa di essere un aiuto esclusivo alle economie periferiche ossia ai Paesi del Sud Europa Più controversa è la distribuzione degli acquisti fra titoli fra pubblici e privati,con i tedeschi che favoriscono i secondi per motivi evidenti Con un’economia tedesca che marcia vicino al pieno impiego,laddove il QE conducesse a una maggiore domanda interna questo potrebbe tradursi in acquisti addizionali di nostri beni e servizi scongiurando nuovi squilibri commerciali intra – Eurozona Chi potrebbe certamente beneficiare sono le banche,sia che scelgano di cedere titoli alla Bce realizzando significative plusvalenze,sia che preferiscano approfittare di più propizie condizioni sul mercato azionario per condurre in porto i necessari aumenti di capitale In ogni caso,i loro quozienti patrimoniali risulterebbero migliorati,con conseguenti maggiori chance di passare le “prove da sforzo” (stress test)a cui saranno sottoposte dalla BCE prossimamente,il primo passaggio della gracile “unione bancaria” che l’Unione Europea sta faticosamente impostan
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Oggi è andato a sbattere un tizio con la Vespa...non sapeva guidare! ma va a cagare!( il troll ritornato col vecchio nik)
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    DRAGHI APRE AI QUANTITIVE EASING Berluscameno Le Banche italiane si lamentano perché debbono(anche loro) contribuire(in minima parte)al finanziamento della terribile crisi recessiva di cui sono state le principali responsabili Eppure non risulta che in Italia sia mai stata fatta una gara pubblica per la concessione statale ed oligopolistica(anche gratuita ma con il rispetto della Concorrenza)per il conseguimento lecito di qualunque provvista Finanziaria su tutto il territorio dello Stato Finalmente Draghi sembra che apra al Quantitative Easing Qualche settimana fa,alcune dichiarazioni possibiliste di Jens Weidmann,governatore della Bundesbank e membro del consiglio direttivo della Bce con fama di falco,hanno alimentato l’aspettativa di imminenti misure di stimolo volte a scongiurare i rischi di cali generalizzati dei prezzi e dei redditi(la temuta deflazione).E ora anche Draghi (sollecitato dal Fm)manifesta la sua disponibilità Ci si attende quindi che la BCE ponga in essere i Quantitative Easing consistenti nell’acquisto massiccio di titoli con denaro di nuova emissione o tramite deposito remunerato in BCE di titoli di Stato dei Paesi UE.La BCE sarebbe solo l’ultimo istituto d’emissione a praticare il QE,dopo che da anni ne fanno uso,con diverse modalità,le banche centrali di Usa,Gb,Giappone e Svizzera.Tali acquisti, realizzati iniettando nel sistema moneta addizionale o depositando titoli di stato remunerativi nella BCE,vengono variamente giustificati La Fed può già dichiarare che l’aumento di domanda ottenuto ha già consentito di abbassare la disoccupazione la Bank of England si è limitata ad indicare che l’aumento di circolante serve ad evitare che l’inflazione scenda troppo al di sotto del 2% annuo;la Bce lo presenterà probabilmente come strumento atto a determinare tassi di interesse e provvista di credito uniformi in tutta l’Euro zona e come strumento per evitare che il tasso di inflazione si si allontani troppo dall’obiettivo del 2 %(creando deflazione)
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    No berlusconi, Grillo non lo votano solo i disperati. Purtroppo ce ne sono ma come lo dici tu è dispregiativo e hai contribuito a causarli. Io voto M5S e non sono disperato, per come lo intendi tu. Se lo sono è perchè disperato del fatto che da decenni, tu (o la ganga o tu con la ganga) non avete fatto nulla se non arricchirvi alle nostre spalle senza minimamente considerare i problemi dei cittadini.
  • Guido Lavespa 3 anni fa mostra
    Viviana vi Ho ti stai laureando e hai deciso di scrivere la tesi sul blog... o lo fai apposta per annacquare i commenti... e se lo fai su richiesta mi fai sorridere e pensare che chi te lo ha chiesto sta proprio alla frutta :-) Fatti un giro. È una bella giornata e c'è il sole!
    • nico m. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ... se non t'interessano i post di viviana.v. SALTALI... non leggerli, ammemmi interessano e penso anche ad altri... è la democrazia bellezza! e il blog non è tuo. #vinciamonoi
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa mostra
      non so se voglia diluire il blog ma certo leggerla è un mattone.
    • pillolo 3 anni fa mostra
      100% d'accordo, Amen!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Jobs Act 3 Quando si parla di finanziarizzazione si pensa automaticamente alle Borse ed alle grandi speculazioni sui titoli azionari e del debito pubblico. Ma in effetti la finanziarizzazione va a coprire ogni aspetto della vita sociale, dalla sanità, alla previdenza, ai consumi, sino allo stesso rapporto di lavoro, nel quale la continuità non è assicurata più dalla stabilità dell’occupazione, ma dalla carta di credito che segue – e munge – il lavoratore in ogni suo movimento. Ormai è evidente da più di dieci anni che la cosiddetta “flessibilità”, cioè la precarizzazione, non aumenta la produttività, ma, al contrario, tende drasticamente a diminuirla. In compenso, la precarizzazione costituisce il principale veicolo della finanziarizzazione del rapporto di lavoro. L’impoverimento crescente del lavoratore aumenta infatti la sua dipendenza dagli strumenti finanziari. La povertà non è un malaugurato effetto collaterale, ma costituisce essa stessa un business. Padoan sostiene la (falsa ed inutile) attuale riforma del lavoro ma mente quando dice che: “Accelera la ripresa dell’occupazione”. Nel decreto legge sul Lavoro, uno dei due pilastri del Jobs Act insieme al più complesso progetto di legge delega, si tagliano da 8 a 5 delle possibilità di rinnovare i contratti a termine nell’arco di 36 mesi. Renzi sa benissimo che per diminuire la enorme disoccupazione in Italia,occorre che vada dai “Padroni dell’Europa” a dirgli papale – papale ed a muso duro che la devono smettere di considerare le richieste per nuovi ed urgenti finanziamenti per la crescita e sviluppo in Italia (come prevedono “i veri” Trattati Europei di Maastricht, Amsterdam e Lisbona e non i “regolamenti truffaldini” che dicono tutto il contrario di quello che risulta accettato e scritto nei Trattati UE) come impossibili (Merkel docet!) perché i Trattati UE ( o i regolamenti fasulli?) non lo consentono -dice la BCE!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Jobs Act 2 Il “Jobs Act” del governo Renzi costituisce un buon esempio di come l’assistenzialismo a favore dei ricchi riesca a camuffarsi di intenti sociali. L’espressione “Jobs Act” è stata rubata alla propaganda di Obama, che nel 2011 spacciò come legge a favore dell’occupazione la solita fumosa serie di provvedimenti un po’ patetici, che servono a nascondere il vero nocciolo della questione. In questi “Jobs Act” l’unico aspetto apparentemente concreto, riguarda le indennità di disoccupazione che dovrebbero fare da filo conduttore tra un lavoro precario e l’altro. Si tratta della vecchia idea lanciata dalla Organizzazione Internazionale del Lavoro – una agenzia ONU – già da una decina d’anni, cioè la“flexs ecurity”. In Italia la “flex security” è stata spacciata come la pensata di questo o quel giuslavorista, mentre in realtà si tratta di veline delle solite organizzazioni internazionali, controllate dalle note lobby. Anche Renzi ha lanciato questo sussidio di disoccupazione, con l’acronimo di NASPI, che dovrebbe sostituire la vecchia cassa integrazione in deroga, e che si spaccia come salvagente del lavoratore nel suo percorso da un’occupazione all’altra. Le banche statunitensi (Banchieri Gangster) sono state le prime a capire quale gigantesco business finanziario potessero costituire queste indennità di disoccupazione. Infatti vari Stati americani hanno da tempo sostituito il tradizionale assegno con delle carte di credito prepagate (carta di debito), dietro la giustificazione ufficiale che sarebbero più pratiche. In realtà dopo un po’ i problemi escono e sono le esose commissioni riscosse dalle banche su tutti i movimenti della carta di credito; ovviamente vi sono commissioni particolarmente alte sugli scoperti, ma anche il lasciare la carta inutilizzata per un po’ di tempo comporta dei costi gravosi per l’utente. Il disoccupato finisce così per versare la gran parte del proprio sussidio alle banche. Così sono i ricchi a riscuotere l’elemosina dai poveri.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Tutto viene ormai fatto a favore delle banche Anche il Jobs Act non fa eccezione IL “JOBS ACT” CREATO A FAVORE DELLE BANCHE Berluscameno La campagna elettorale per il parlamento europeo è stata l’occasione per inflazionare nuovamente il termine “populismo”, come accusa di facile presa, a causa dell’incertezza ed ambiguità della parola. Per il Fondo Monetario Internazionale sono “populisti” tutti quelli che rifiutano le sue politiche economiche tese a creare disoccupazione, a comprimere i consumi ed a privatizzare i servizi pubblici. Ma col termine “populismo” viene spesso etichettata anche una politica tendente a delegittimare l’ordine costituzionale vigente in nome di un presunto rapporto diretto con la volontà popolare. Giocando sui due significati della parola “populismo”, si può praticare un vero e proprio opportunismo acrobatico, facendo contemporaneamente il tifo per il Fondo Monetario Internazionale e per la “nostra bellissima Costituzione”. Per questo secondo significato del termine “populismo” già esisterebbe in effetti una definizione molto meno equivoca e più precisa: golpismo strisciante. Tale definizione pare però adattarsi perfettamente all’ attuale esperienza di governo. Si era detto che Bersani non poteva governare poiché non aveva ricevuto abbastanza voti; in compenso oggi governa Renzi, che di voti non ne ha avuto nessuno. Renzi vorrebbe abolire l’attuale Senato, sempre in nome di una volontà popolare di cui lui sarebbe il depositario, in base a quelle mirabilie di attendibilità che sono i sondaggi ed i post su twitter. Il golpista ovviamente non è Renzi in persona, ma la lobby che lo controlla, e non c’è molto da indagare per scoprire quale sia (è la Lobby dei rappresentanti delle maggiori industrie europee e delle grandi imprese USA, oltre che dei loro potenti Banchieri Gangster ora che è stato pattuito il Trattato Trans Atlantico tra Europa e USA per creare un mercato di 800 milioni di persone!)
  • pillolo 3 anni fa
    Benito Frenziolini, e adesso?! SEI NELLA MERDA TOTALE, hai navigato spavaldamente sulla parola hitler per giorni, ne hai fatto dei grandi proclami, ti sei eretto a difensore della libertà, ma povero stronzo, non hai badato a quella parolina "oltre", e se anche l'avessi fatto, beh che dire, non ci saresti mai arrivato, perché sei un mafioso, un mafioso di merda, e sei anche un coglione, un autentico coglione, tu e i tuoi amici siete la nuova leva dei mafiosi coglioni, meglio così, sparirete prima del previsto, a non vedervi mai più, presto molto presto, Amen!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    OCCORRE ABBANDONARE L’AUSTERITY Berluscameno Credo fermamente che nei Paesi del Sud Europa si debba abbandonare la teoria economica fallace dell’ Austerity. Il prof. Stiglitz (premio Nobel in Economia) ha chiarito questo punto, affermando tuttavia che non si augura la dissoluzione dell’euro. Il prof. Krugman (premio Nobel in Economia) ha detto che se la Bce applicasse i Q.E (Quantitative Easing) come ha fatto la FED e come Lui ha raccomandato ad Obama, ossia l’aumento della liquidità monetaria nel mercato per uscire dalla crisi, le carenze che ha l’euro europeo potrebbero essere facilmente risolte. Krugman tuttavia non auspicava un ritorno alle monete nazionali, perché lo vedeva dannoso per tutti i Paesi dell’UE, dalla Germania,all’Italia ed anche alla stessa Grecia. Ma sicuramente occorre mettere mano al sistema (ossia creare uno Stato Federale Europeo solidale con la mutualizzazione -tramite Bce-dei singoli debiti nazionali, creando finalmente gli Stati Uniti Federali d’Europa. E’ totalmente inutile e fuorviante tornare ogni Paese per proprio conto così che ognuno affronti da solo un mercato globale mondiale che è completamente cambiato rispetto a 20/30 anni fa. Negli anni ‘70 e ‘80 la maggior parte dei prodotti venivano realizzati internamente, poi col crollo della barriera ideologica sovietica si sono aperte delle vere e proprie praterie di conquista dei Paesi dell’EST (anche ex sovietici) da parte delle grandi e medie aziende di tutti i Paesi, Italia compresa. Oggi non possiamo pensare che, col ritorno a monete nazionali, ogni Paese possa tornare alle produzioni di un tempo. .
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    La grande rapina del LIBOR berluscameno Come spiega Gary Gensler,presid.di una delle authority di vigilanza sui mercati finanziari americani,la manipolazione illegale del Libor «mette in discussione l’ affidabilità di un tasso-chiave, un tasso che determina i rendimenti per i risparmiatori che cercano di assicurarsi un futuro,o i costi dei mutui per la casa» Accertare che veniva truccato il Libor è come scoprire che qualcuno ha il potere di modificare la misurazione delle ore,o della temperatura, a fini di lucro Se è così,non possiamo più essere certi di nulla L’ acronimo sta per “London Interbank Offered Rate”.E’ il più importante e universale di tutti i tassi d’interesse interbancari,una sorta di “termometro centrale” della finanza.Ogni mattina prima delle 11 di Londra,i dirigenti di 19 grandi banche globali si coordinano per annunciare il “minor tasso di mercato” quale viene misurato in quella giornata.Sulla base di quel tasso le banche si regolano per farsi credito l’una con l’altra.A cascata,dal Libor dipendono i tassi sui prestiti ai consumatori,sul credito rateale per l’acquisto di automobili,sui mutui per la casa, sui fidi bancari alle imprese.Il Libor influenza in cento modi i bilanci dei fondi pensione, perfino delle finanze pubbliche.Solo di recente la Barclays ha ammesso di aver sistematicamente truccato quel tasso “ufficiale” per almeno 4 anni consecutivi,dal 2005 al 2009.E lo ha fatto esclusivamente per interesse privato E pensare come sarebbe più semplice e logico che i piccoli imprenditori,artigiani,piccole partite IVA ecc.si potessero recare per chiedere un “fido“ (ossia un prestito) a una filiale locale di una Banca esclusivamente Pubblica (solo del tipo commerciale puro e non di speculazione selvaggia come quelle attuali private)realizzata e capitalizzata dallo Stato con questa unica funzione di alto interesse pubblico.Oltre, naturalmente offrire al pubblico anche gli altri servizi bancari classici come apertura di un conto corrente ecc.
  • Andrea Caroli (elettrociccio) Utente certificato 3 anni fa
    Quanto amo quel film, quelle parole...grandissimo Chaplin!!! Grandissimo Grillo che le stesse cose, con modalità diverse e in modo più completo (perché non è più un film!) le dice senza alcuna intenzione demagogica!!! Grandissimi i nostri eletti che hanno accolto, capito e rispettato questo enorme messaggio di "democrazia umanitaria"!!! So'povero, MA FELICE (FINALMENTE!!!).
  • carlo petrini 3 anni fa
    È solo nelle loro teste e nelle loro televisioni che si perpetua l'infame menzogna. Avresti potuto dire che hai la coda e loro avrebbero annunciato:Grillo ha la coda! Oppure che vieni da marte e loro avrebbero annunciato:Grillo è un marziano! È tutto qui, Beppe. Il loro obiettivo è il caos assoluto,cosi' facendo confondono le persone,e nella confusione insinuano e processano, al resto ci pensa l'idiozia. Grande Beppe, grande M5S.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    segue berluscameno Goldman Sachs era finita sotto inchiesta per frode da parte del Dipartimento di giustizia americano per aver venduto titoli “tossici “ legati ai sub prime e al tempo stesso aver scommesso con dei derivati sul loro fallimento. Un guadagno da più di un miliardo di dollari. Ma gli investigatori hanno rinunciato al processo penale. Come se nulla fosse. Standard Chartered, gloriosa banca britannica molto radicata sui mercati asiatici, è stata colta in flagrante complicità con l’ Iran. Calpestando le sanzioni, ha nascosto 60.000 operazioni per un valore di 250 miliardi di dollari con il regime di Teheran. Recentemente era stata la sua consorella Hsbc a confessare: riciclaggio di denaro sporco dei narcotrafficanti e ripetute violazioni delle leggi bancarie americane. E’ ancora fresca la vicenda della JP Morgan Chase, un buco di bilancio da 5,8 miliardi di dollari per speculazioni azzardate (e possibilmente illecite) sui derivati strutturati (definiti “lo sterco del diavolo”). Nel suo piccolo anche l’Italia si affaccia nell’ elenco: vedi il caso dell’amministratore delegato di Mediobanca Alberto Nagel indagato per ostacolo all’ autorità di vigilanza nel pasticcio Ligresti – Fonsai. Per non parlare del recente scandalo della Banca Monte dei Paschi di Siena ! Ma tutto impallidisce di fronte alla “madre di tutte le truffe”, la vicenda del tasso LIBOR. Una frode così gigantesca, operata con tale spavalderia e arroganza, che perfino il capo supremo della banca più coinvolta, il dimissionario Robert Diamond di Barclays, ha dovuto ammettere di sentirsi «nauseato, fisicamente sconvolto» di fronte alle e-mail che i suoi trader si scambiavano nel corso della maxitruffa. In confronto appaiono quasi veniali la vicenda dei mutui tossici che provocò il tracollo finanziario e reale globale del 2008, o le frodi sui rating delle grandi agenzie Se Moody’s.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Berluscameno Oggi dobbiamo ammettere che nella lotta e nella guerra dichiarata tra economia reale (delle grandi industrie, ma anche di quelle piccole e medie) e quella dell’economia finanziaria (Banche private) la vittoria è ormai dalla parte della grande finanza bancaria. Recentemente il presidente della Bce Draghi ha annunciato che ha in progetto di effettuare massicci acquisti sul mercato di prodotti bancari derivati da cartolarizzazioni di crediti inesigibili bancari. Ossia produrre per “la vendita futura” altri famigerati derivati tossici strutturati –confezionati appositamente per gli allocchi di turno- e detenuti nelle “pance “ capienti delle grandi Banche Europee. E questo al fine di aumentare la liquidità sul mercato europei dei capitali ma solo per le Banche? Ma la Bce non ha ancora capito che le nuove indispensabili iniezioni massicce di liquidità monetaria (unico mezzo per creare crescita e sviluppo) devono andare direttamente a finanziare l’economia reale (ossia gli artigiani e le imprese) per far uscire i Paesi del sud Europa dalla tremenda crisi recessiva e deflazionistica? I Banchieri Gangster (ossia tutto il mondo finanziario e le Banche Ombra con sede nei Paradisi Fiscali) vogliono impadronirsi dei mille miliardi di euro che Draghi ha promesso di riversare sul mercato dei capitali per vincere la Crisi. L’Economist ha coniato un neologismo, “banksters”, facendo la fusione banchiere-gangster. Il New York Times sentenzia: «I banchieri non sentono né il vincolo della legge né quello della morale». Sembra di rileggere i titoli del 2008, l’ anno del crac sistemico originato dai derivati strutturati ricavati dai mutui sub prime. Invece sono solo le cronache di questi giorni. Imperterriti, impuniti, i potenti ed indisturbati banchieri colpiscono ancora. Dell’economia reale italiana hanno fatto macerie!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Horus Sui giornali c’è scritto che Renzi riduce le tasse, ma nel loro documento ufficiale è scritto che le aumenta, di 9 miliardi. Basta leggere, non i giornali ovviamente, ma il documento del DEF, anzi solo la tabella che lo riassume e anche un scolaro nota che hanno scritto: entrate da 751 a 767 miliardi e spese da 798 a 809 miliardi (dal 2013 al 2014). Il documento finanziario che Renzi ha messo fuori (traduzione: che Padoan ha concordato a Bruxelles) dice nero su bianco, che nel 2014 aumenterà le tasse, di circa 9 miliardi (+17 miliardi di tasse contro +8 miliardi di spese: differenza… 9 miliardi). Si può discutere sul fatto che non sia male tagliare lo stipendio ai magistrati, abolire le provincie e tassare il capital gain delle quote di Bankitalia, ma il DEF dice che aumenta le tasse.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Nessuna meraviglia se il Pd difende Genovese. ..se si pensa che il sindaco più amato d'Italia è stato Chiamparino (gradimento del 75%) che ha lasciato un debito di 4,5 miliardi, facendo di Torino il Comune più indebitato d'Italia, e ora il Pd come premio per la sua pessima amministrazione lo ripropone come governatore del Piemonte!!! Ma cosa hanno nella testa i piddini? la crusca??
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Annamaria (Sui presunti 80 euro al mese che pagheremo cari con aumenti di tasse e annullamento di detrazioni! Regalano a qualcuno un miliardo ma toglieranno a tutti 3 miliardi). E anche quei pochi fortunati che riusciranno a percepire qualcosa non si illudano: il comma 2 dell’art. 1 del decreto, infatti, dice: “Le disposizioni di cui al comma 1 si applicano per il solo periodo d’imposta 2014. A decorrere dal 1°gennaio 2015, si applicano le disposizioni dell’art.13 del testo unico dell’imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, nel testo vigente anteriormente alle modifiche di cui al comma 1 del presente articolo.” Insomma, una cosetta elettorale “una tantum”, lo dice il decreto! Ma c’è di più e di peggio. “Incombe un’altra legge sulle vostre teste, denunciata solo dal M5S che ne chiede l’abrogazione già dal novembre dello scorso anno. Si tratta del comma 430 della legge 147/2013. Eccolo: “Con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, da adottare entro il 15 gennaio 2015, …sono disposte variazioni delle aliquote di imposta e riduzioni della misura delle agevolazioni e delle detrazioni vigenti tali da assicurare maggiori entrate pari a 3.000 milioni di euro per l’anno 2015, 7.000 milioni di euro per l’anno 2016 e 10.000 milioni di euro a decorrere dal 2017. Capito? “Variazioni delle aliquote d’imposta” (in su) e “riduzioni della misura delle agevolazioni” (in giù) per fare cassa negli anni 2015, 2016, 2017, per qualcosina come 3 miliardi, 7 miliardi, 10 miliardi di euro! Una specie di ‘clausola di salvaguardia’ per estrarre dal nostro sangue e dalle nostre vite quel ‘popò’ di soldi, se non gli arriveranno in altro modo. Lo dice la loro legge, già pronta. Il post riproduce anche il parere “preoccupato” della Corte dei Conti.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Renzi il pallonaro. Ma la cosa più oscena è vedere come Renzi prende per il culo i poveri. Promette 80 euro in busta paga e per farlo aumenta le tasse di 9 miliardi. E non ha i fondi già per il prossimo anno per cui il prossimo anno avrà la sua scusa per aumentarci di nuovo le tasse. Ogni cosa che prometterà sarà la scusa per aumentarci le tasse, tagliarci i diritti, peggiorare i servizi, ridurre la democrazia. Alla fine saranno i poveri stessi inseguendo la carota del mese e permettergli di farci a pezzi per aumentare i patrimoni dei più ricchi e portare l'Italia allo stesso livello della Grecia. Non c'è peggiore iniquità di una guerra finanziaria sferrata dai più ricchi del mondo per devastare i più poveri e diventare loro ancora più ricchi! Ma non c'è peggiore malvagità che vedere i politici di uno Stato prestarsi a questo gioco e permettere la devastazione del popolo che dovrebbero rappresentare per micidiali giochi di potere politico.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Per coprire gli 80 euro Renzi vuol prendere 1,1 miliardo dai conti correnti Il Sole 24 Ore Bello lo spot degli 80 euro in più in busta paga. Matteo Renzi ci si sta giocando tutta la sua credibilità da qui al prossimo autunno, quando per andare avanti dovrà dimostrare di tradurre in realtà la valanga di promesse che ha fatto agli italiani negli ultimi tre mesi. Intanto, però, a tenere alta la fiducia, ci sono quegli 80 euro che andranno a tutti coloro che guadagnano fino a 24mila euro. Che, siccome il denaro non si fabbrica, da qualche parte vanno presi. E una di quelle “parti” sono le rendite finanziarie, che dal 1° luglio saranno stangate da una aliquota (ossia da un prelievo fiscale) che passa dal 20 al 26%. Colpiti sono i risparmiatori, le aziende e le banche. Nel 2015, scrive Il Sole 24Ore, il gettito atteso sarà di 3.037 milioni di euro (cioè poco più di 3 miliardi). Il grosso, 1.241 milioni, arriverà nelle tasche dello Stato dalle ritenute sugli interessi di obbligazioni e titoli similari, ma una quota significativa arriverà da ritenute su depositi, conti correnti, libretti postali e certificati di deposito: in tutto 755 milioni nel 2015, col top del prelievo che verrà raggiunto l’anno successivo, il 2016, quando famiglie e imprese si vedranno prelevare dai conti correnti 1,1 miliardi di euro. .
    • livio c. Utente certificato 3 anni fa
      già li ha presi! avevo dimenticato otto anni fa la chiusura DEFINITIVA di un libretto postale a O euro! sul nuovo ho trovato un addebito doppio riferito a quel libretto di 36,20 euro! il furto è già iniziato!!!!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    MASADA n° 1534 18-5-2014 I FURBI E GLI ALLOCCHI Blog di Viviana Vivarelli Le finzioni sulla corruzione – Il gravissimo problema della prescrizione – Il Paese dei furbi – L’assurdo degli 80 euro – Renzi regala un miliardo con gli 80 euro ma ne toglie in tasse 3 miliardi, poi 7, poi 10 - I banchieri-gangster restano impuniti-Le truffe bancarie- Lo Scandalo Libor – Occorre abbandonare l’Austerity – Il Jobs Act è stato creato a favore delle banche – Sembra che Draghi apra ai Quantitative Easing- Perché tanta paura del M5S? – La proposta 5stelle di abolizione di Equitalia – I presunti lauti guadagni di Grillo – L’Italia è in avanzo primario da 20 anni – Programma del M5S per l’Europa – Il mondo alla rovescia- La grande amnesia Grillo:"Io non mi stupisco quando allo stadio fischiano l'inno di Mameli.Fratelli d'Italia, dice.Ma fratelli di chi?Dei piduisti,dei massoni, della camorra?Chiediamoci perché si fischia un inno.Io invece inorridisco quando il presidente della Repubblica riceve al Quirinale un condannato in via definitiva" . LE FINZIONI SULLA CORRUZIONE Dopo due mesi di rinvio il Pd finalmente, pressato dal M5S,ha ceduto al voto del Parlamento sul permesso ad arrestare il piddino e renziano Genovese,accusato di associazione a delinquere, riciclaggio,peculato e truffa.Poi Renzi ci viene a raccontare che vuol fare una task force contro la corruzione.Perché non ratifica la legge anticorruzione europea? Perché non fa fare una legge che incarceri i rei dopo la prima sentenza ed elimini 2 gradi di Giudizio,come avviene ovunque?Perché non risolve una volta per tutte i conflitti di interesse?E non elimina l’indecente legge ex Cirielli che uccide 400 processi al giorno prima che giungano a sentenza? Perché non riscrive la legge Severino che anche l’Europa ha giudicato scarsa e inutile?Perché non annulla tutte le leggi ad personam di B,che giovano a mafiosi e malfattori? per leggere tutto clicca il mio nome oppure vai a http://masadawen.org
  • Maurizio Dati Utente certificato 3 anni fa
    IO SO che senza Grillo questo Paese era alla guerra civile. IO SO che senza Grillo la gente per strada si scannava e persino dentro casa ti venivano a prendere. IO SO che senza Grillo la Costituzione non ci sarebbe stata più e con un decreto legge ci avrebbero reso colonia di qualche multinazionale. IO SO che senza Grillo non avresti mai più votato, non avresti mai più deciso nemmeno se poter bere un bicchier d'acqua. IO SO CHE SOLO VOTANDO IL M5S questa gentaglia che si serve solo di televisione raccontando menzogne e diffamando se ne potrà andare finalmente fuori dalle palle per poter far vivere ancora liberamente milioni di persone che non si arrenderanno mai, mai e poi mai.
    • Maurizio Dati Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Livio, la forza del popolo e di persone come noi libererà questo Paese da miseria e schiavitù. Buona domenica
    • livio c. Utente certificato 3 anni fa
      sei senza dubbio una persona che ragiona con logica e correttezza,le nostre ideologie si identificano! andiamo sempre avanti , saremo noi che prima o poi vinceremo!
  • roberto m. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo è fin troppo buono. Con questi politici corrotti che rubano ai cittadini, Grillo deve (dovrebbe) andare OLTRE HITLER, questi politici altro che servizi sociali e trattati come nella bambagia, devono provare la VERA GALERA del Nord Africa: a pane e acqua come cibo e, per farli sentire in forma, 10 frustate al giorno sulla schiena e lavori forzati: spaccare pietre o spostare la sabbia del deserto per 12 ore al giorno. Probabilmente forse cominceranno a comportarsi da ONESTI! e la smetteranno di rompere i coglioni in televisione. Ma che cazzo di giornalisti abbiamo, sono condannati, indagati, collusi con mafia e criminalità organizzata e gli danno pure la possibilità di parlare in televisione e di avere voce in capitolo (vedansi Formigoni, Polverini e tanti altri). stiamo diventando un paese di coglioni, bromurati, oppiati ma soprattutto di quaqquaraqua!!!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Claudio Messora 6 min · La propaganda dei vecchi tromboni che non hanno più niente da perdere e ormai si giocano tutto http://t.co/Xhy6SNRhAf Qualcuno ricordi a Scalfari questo: http://www.byoblu.com/post/2014/05/12/questo-e-martin-schulz-l-amicone-di-renzi.aspx
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Sarò volgare ma diretto! Thièèèèèè..... ebetino vattelo a prendere nel culo te e Hitler!
  • Francesco L. Utente certificato 3 anni fa
    In merito a questo post, consiglio la visione di "Iron Sky". Imperdibile. Buona domenica a tutti e sursum corda!
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 3 anni fa
    Vinciamo NOI, e poi saranno cazzi LORO. Capisc'a me
  • Ben Monaco 3 anni fa
    Oggi ho letto di tutto FQ 20.000 in piazza a Torino corsera 10000 deplorevole marco irisio nel suo articolo, il suo cervello fermo, atrofizzato che non guarda oltre come tanti altri 2pennivendoli" Grande M5S
  • Ankh78 3 anni fa
    Bellissimo lo sto facendo girare, forza m5s! Li annienteremo!
  • Guido Lavespa 3 anni fa
    Tanto di cappello per la strategia comunicativa e sopratutto per i contenuti! I contenuti dell'ebete di Firenze sono gli 80 euro da spendere in vaselina... I contenuti del vecchietto arteriosclerotico con il cagniolino pupu sono le dentiere per I pensionati... A voi: avanti tutta; è la volta buona! A loro: rosicate per il momento! Presto avrete guai ben più seri a cui pensare!
  • Loading... 3 anni fa
    dopo i beatles (d.b.) gli uomini stanno chiedendo solo di vivere un po' più poeticamente le loro brevi esistenze. Lo capiranno con le buone, non vogliamo trucidarli casa-casa in quantità industriale.
  • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 3 anni fa
    Beppe oggi una mia carissima amica che ha sempre votato gli altri partiti ha deciso di votare invece per il M5S... so che non la deluderai
  • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 3 anni fa
    Beppe non dimenticarti che Bruno Vespa, come tutti gli altri giornalisti, eccetto Montanelli, ha contribuito a portare il paese dove si trova oggi. Quindi, a costo che non ti inviti piu' ricordaglielo
  • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 3 anni fa
    Italiani onesti reagiamo!!!!!!!! https://www.youtube.com/watch?v=-N16bAxj7kA
  • marino marquardt Utente certificato 3 anni fa
    IL GANGSTER OSTAGGIO DELLA PASCALE. Francesca Pascale potrebbe ricattare Silvio Berlusconi per una ragazza minorenne, una "mezza brasiliana", che avrebbe partecipato ai festini organizzati dal team di Arcore, E' lo scenario che ha disegnato Michelle Bonev al pm Eugenio Albamonte lo scorso 16 gennaio e riportato oggi dal "Fatto Quotidiano". Uno scenario - questo - che spiegherebbe anche il precipitoso arrivo della Pascale nottetempo a Palazzo Grazioli nei giorni caldi del processo Ruby E' roba da gossip non c'è dubbio. Ma bisogna occuparsene perché la vicenda riguarda il più volte capo del governo italiano. Fosse vero si spiegherebbe anche la condizione morale tendente al depresso del Gangster. In effetti il Bunga-bunga man sarebbe alle prese con una doppia pena. Una (affidamento in prova ai servizi sociali) sulla quale vigila il tribunale di sorveglianza di Milano, un'altra (arresti domiciliari) sulla quale vigila l'ex telecafona, al tempo tutta calippoIl Gangster ostaggio delle proprie debolezze, insomma.. E chissà che la carceriera - in momenti di generosità - non offra qualche piacevole divagazione di gruppo al depresso fidanzato... Già perché dalla deposizione della Bonev sono usciti elementi particolarmente piccanti in materia di gusti sessuali. A questo punto al magistrato non resta che seguire le piste dei soldi. Saranno molte e - c'è da scommettere - anche devianti 18/05/2014
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ..A BEPPE...LAUREA A... HONORIS CAUSA per LA COMUNICAZIONE.!!!!!!!!!!!!!!!! BEPPE SEI UN GENIO, BEPPE SEI UN GENIO, BEPPE SEI UN GENIO, BEPPE SEI UN GENIO, BEPPE SEI UN GENIO, ***** Eposmail
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Troveranno da ridire. Chi non ha voluto capire il paradosso dirà che ora si difende dietro a un grande attore che lui sì, era contro i nazisti. E' inutile spiegare a chi, pur capendo (è ovvio) finge di non capire. Poi il messaggio ai più semplici d'animo o a chi non capisce davvero arriva come arriva dai media, deviato e tendenzioso.
  • Giacomo B. Utente certificato 3 anni fa
    B.:"Chi vota la sinistra é un coglione" B.:"Grillo é un pazzo, lo votano i disperati e i furiosi" Chi rimangono? Quelli che votano x B.: I MAFIOSI
  • Low Living Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi...ma lo capiamo che GRANDE progetto c'è dietro? (Anche nella Comunicazione...!) Un abbraccio
    • Low Living Utente certificato 3 anni fa
      Guardate che era un apprezzamento! Mah...
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      svegliati allora
    • ugo m. Utente certificato 3 anni fa
      No, in tanti proprio non l'abbiamo capito (o speriamo di non averlo capito). Tu riesci a spiegarcelo?
  • Ben Monaco 3 anni fa
    Grande Beppe, una risposta degna a tutti coloro che ti hanno criticato. Grande M5S
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus