Un MoVimento di persone che si vogliono bene con un sogno per il Paese

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Beppe Grillo e Luigi Di Maio

Più innaturale di un panda che mangia carne ci sono i giornali che dicono la verità. Oggi si sono inventati frattura tra noi due che non c'è e non c'è mai stata. Comprendiamo che per i giornalisti italiani sia difficile pensare che tra noi due, in tanti anni, non ci siano mai stati attriti o discussioni, quindi - se vogliono - ogni tanto fingeremo di non sopportarci a vicenda. Insceneremo un litigio e gli manderemo il video.

Il loro sogno sarebbe un MoVimento diviso su tutto come il centrodestra che ha 5 idee diverse su ogni temi e 5 candidati premier, e che si autodistruggerà per le guerre di potere.

Nel MoVimento prima di tutto ci vogliamo bene e siamo motivati da un sogno comune al quale stiamo dedicando la nostra vita da anni, insieme a migliaia di attivisti e milioni di cittadini in tutta Italia. Questo affetto, questa motivazione, questa profonda convinzione sono totalmente estranei ai partiti. Sarebbe proprio come se un panda mangiasse carne cruda.

Abbiamo un unico programma, presentato ieri assieme al simbolo, e un unico candidato premier. Come sempre abbiamo detto, la sera delle elezioni, se non dovessimo aver raggiunto la maggioranza assoluta, faremo un appello pubblico a tutti i gruppi e chiederemo di dare un Governo a questo Paese sui temi. No spartizioni di poltrone o di potere, ma soluzioni concrete ai problemi del Paese. Astenersi voltagabbana.

Le nostre priorità sono i 20 punti per l'Italia. Le loro?

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Gerardo Di Carlo Utente certificato 2 giorni fa
    “Contano le idee non le persone” “ Il programma al centro di tutto, i candidati sono dei semplici portavoce” “Uno vale uno”..... Sabato e Domenica ero a Pescara dopo un viaggio di mille km in macchina durato una notte per credere in un sogno. Mi ero illuso, ci eravamo illusi, ma purtroppo è rimasto solo un sogno, e il risveglio è stato veramente duro.... Sono anni che appoggiamo il sogno, anche economicamente, e ora ci ritroviamo a essere messi da parte. Serviva la plebe per arrivare ad un certo livello ora servono i vip per la consacrazione? Che senso ha l’apertura alla società civile adesso? Che senso ha l’apertura alla società civile non contemplando l’anima del movimento? Perché l’apertura delle votazioni alla società civile non l’hanno chiesta a noi plebe con una votazione online? Perché i candidati vip dell’uninominale non li scegliamo noi plebe? Confrontandomi con amici del movimento, noto tanto sgomento e incredulità in questo momento. Sembra che il sogno sia finito proprio nel momento più bello. Dopo due giorni a riflettere, una domanda mi assilla come un tarlo: Ma Uno vale ancora Uno???? Aiutatemi a capire!!!!!
  • donatella davanzo 3 giorni fa
    Quando andrete al governo stop ai finanziamenti dei giornali , ma uno stop vero e definitivo . Chi non fa vera informazione che cambi pure mestiere. Tutta la mia stima al m5s, unica seria alternativa di governo
  • Davide Fioravanti 4 giorni fa
    Volevo lasciare una segnalazione nell'area "contattaci" del sito www.movimento5stelle.it ma non mi fa scegliere la categoria
  • Paola Marigolo 4 giorni fa
    Ai 5 stelle vorrei un chiarimento: quando parlate di taglio delle pensioni dai 5000 euro in su, intendete lorde o nette? Ringrazio per la cortese risposta. Paola Marigolo
    • ENZO GRILLO Utente certificato 2 giorni fa
      si parla di 5000 euro netti
    • giulia genito 3 giorni fa
      Netti!
    • massimo m. Utente certificato 4 giorni fa
      Salutaci Brambilla
  • LUCIANO C. Utente certificato 4 giorni fa
    Se la maggioranza degli Italiani crederanno nei valori, esempi e programmi che il MOVIMENTO 5 STELLE PROPONE sono convinto che nelle prossime elezioni il movimento sfondera l'ipocrisia la cialtroneria il perbenismo camuffato il clientelerasimo ad ogni costo,l'informazione pilotata e quant'altro che si e visto sino ad oggi nella nostra politica, certo nessuno e perfetto, ma i propositi gia' applicati in casa 5 stelle fanno ben pensare alla realizzazione positiva che (nessun partito attualmente ha neanche lontanamente sfiorato con le proprie proposte ) Ho aderito al movimento perche' molti anni fa feci un sito www.italia-rinascita .com (per cercare di trovare una alternativa e una risorsa per il futuro del lavoro dei giovani Italiani,e la strada che porta verso quelle indicazioni passa necessariamente con una politica corretta giusta e sanificatrice che il movimento sino ad oggi ha saputo tracciare.
  • davide di noia Utente certificato 4 giorni fa
    Il M5S stupisce gli avversari politici, si rinnova, migliora continuamente. Mi chiedevo come coinvolgere le massime autorità italiane, il top delle scienze che vive in Italia ed all'estero. Per costoro un super meetup, senza nessun vincolo con il M5S. Liberi solo di pensare e sognare il futuro del nostro Paese. Un gruppo disomogeneo tenuti insieme dall'amore per la scienza e del proprio Paese. Il loro progetti potrebbero​ essere finanziati da una parte del M5S. Per costoro massima indipendenza e liberta'. Un messaggio di Democrazia a tutto il mondo dall"Italia. Queste persone possono con la loro presenza essere il punto di riferimento per migliaia di studenti e ricercatori, università. Il M5S diventa solo il promotore, per il resto restano indipendenti e nessuno, nessuno può interferire nelle loro valutazione. Potrebbero anche solo incontrarsi e discutere per conto loro. Già solo questo sarebbe un input meraviglioso per lo sviluppo del nostro Paese. La politica aperta ma anche oltre la politica. Tutto è politica se il fine è il bene e lo sviluppo dell'Italia. Questo metterebbe gli avversari in ginocchio abituati a fare politica solo con la tessera di partito e garantendo i loro privilegi. Un ministero dell'economia Arti e delle Scienze. Il nuovo Rinascimento parte da qui, altro che dentiere e negazione del reddito di cittadinanza, questo modo di pensare degli avversari politici è confuso e rispecchia una mentalità vecchia e piatta, da vecchio mondo.
  • Luigi Stefanizzi 4 giorni fa
    Cari amici dello staff, a Vicenza il M5S sta per chiudere i battenti. Avete eliminato dalla lista candidati al Senato la portabandiera del movimento: la consigliera comunale Liliana Zaltron. A Vicenza è popolarissima, in giunta è stata una spina nel fianco del sindaco Variati: è la prima per interrogazioni. Bene, voi l'avete eliminata: così facendo avete eliminato il M5S da Vicenza. Grazie e auguri
  • F.Masciullo 4 giorni fa mostra
    Luigino, ti sei preso il simbolo e hai bannato tutti gli attivisti storici compreso lo stesso grillo. Bravo. Finalmente si palesa la tua vera natura. Eri sempre troppo perfetto, pettinato, preparato e quando aprivi bocca la prima cosa che dicevi era: mi sono tagliato lo stipendio. Un investimento però. Ora hai il partito in mano pieno di marionette. Con questo scherzo ci farai perdere le elezioni perché andremo sotto almeno del 5 per cento. Devi riammettere tutti gli attivisti
  • CATERINA GRITTANI 5 giorni fa
    👏🏻👏🏻👏🏻Proprio così! Sono sentimenti e desideri puri, che chi pensa solo alla poltrona e non al bene comune non può capire. Gli sembriamo marziani o, peggio, in mala fede, come se ci fosse un risvolto della medaglia da nascondere.
  • MIRCO PEZZOTTA 5 giorni fa
    Oggi Giorgia Meloni ha detto che "quelli" del M5S non hanno le idee chiare su niente. È interessante sentirlo dire da chi fa parte di una coalizione che ancora non ha la più pallida idea di chi sia il suo candidato premier. Senza vergogna!
  • max 5 giorni fa
    Loro sono la grave malattia del paese, il movimento è la cura. Forza 5stelle.
  • enzo bargellini Utente certificato 5 giorni fa
    Il potere LOGORA chi teme di perderlo. La Politica DEVE essere un servizio,un umile e temporaneo servizio reso al Sovrano Popolo e NON un mestiere vitalizio,BRAVI,BRAVO DI MAIO E GRANDE Giuseppe Piero. Ora DOVETE convincere il Sovrano Popolo a GRANDE partecipazione e condivisione di tali elementari concetti. Saluti e cordialità dalla Romagna.
  • AlexScantalmassi 5 giorni fa
    rifletteci bene oppure meditate, come preferite forse è il momento di rientrare come parte di un qualcosa di importante non serve chi organizza centomila voti come capetto rionale, chi consiglia su come organizzare meglio il consenso nel suo quartiere non serve servono persone di talento
  • Alessandra Ruspetti 5 giorni fa
    Qualcuno vada in televisione e dica ai giornalai nostrani che continuano a domandare ai nostri "cosa farete? Diteci le vostre proposte ? Dove trovate i soldi?" per poi ovviamente falsificare ogni risposta, che una forza politica si giudica da cosa ha fatto non da quello che farà; cosa faremo noi, infatti ,dipenderà dal grado di disastro lasciato dagli esperti competenti, capaci di tutto. Se fossero giornalisti degni di questo nome farebbero un'analisi seria di come è stato governato il paese negli ultimi 20 anni, ricercando le responsabilità, ne avrebbero da parlare per i prossimi 10 anni. L'unico giudizio sul M5S è su come ha fatto opposizione in questi 5 anni : ecco parliamo di come ci siamo opposti ai regali alle banche, al conflitto di interessi della Boschi, alle schiforme del lavoro e della scuola, alla violazione della nostra Costituzione. Ci prestiamo troppo al loro gioco, le promesse farlocche le chiedano agli altri, sono esperti anche in questo. Il nostro programma è pubblico ed accessibile, se lo possono leggere, la nostra coerenza è ineccepibile, la nostra responsabilità, a differenza degli altri, è ingiudicabile visto che non abbiamo mai governato. Però abbiamo il coraggio di governare sulle macerie e sui debiti, come per Roma,lasciati dagli altri, con la forza della verità. Infine qualcuno mi fa il piacere di chiedere a qualche giornalista : ma lei dove prenderebbe i soldi per ripianare il debito di 13 miliardi di euro che i vostri datori di lavoro hanno lasciato sulle spalle dei romani?
  • AlexScantalmassi 5 giorni fa
    sulle esclusioni.. senza farne un caso personale, però anche svincolarci dal territorio non è così male, questi gruppetti organizzati a prescindere non hanno mai corrisposto alla geniale idea iniziale lottiamo con questi da sempre, se c'è un destino per questo movimento non può essere quello
  • Paola 5 giorni fa
    Ci hanno fatto vedere ogni sacchetto della spazzatura di Roma, gabbiani, cinghiali e il maiale della Meloni (poi si è scoperto che era di casapound). Hanno parlato dello sporco di Roma, attori, cantanti, persone importanti, persino Vespa, pur di dare addosso a Virginia. Tutti quanti ignorando lo sforzo che il Comune stava affrontando, i programmi messi in atto, l' incompetenza e irresponsabilità della Regione Lazio in materia del trattamento e programmazione rifiuti. Il Partito della Meloni di Berlusconi ha vinto in Sicilia lì c'è un'enorme emergenza di raccolta, trattamento e forse anche sanitaria, il loro assessore si è già dimesso e Musumeci non ha ancora provveduto a risolvere l'urgentissimo problema, come mai? Meloni dove sei, non ci sono maiali in Sicilia? E le trasmissioni come La7 non fanno intrattenimento con tanti ospiti per palare di questo scandlo?
    • Roberto F. Padova 5 giorni fa
      Di fatto noi nel medio periodo lo risolveremo, e loro non lo risolveranno mai perché, e lo sanno anche gli organi d'informazione, sul capitolo rifiuti, grazie alla criminalità, i partiti con i loro amministratori locali fanno un mucchio di soldi che supera l'immaginazione. . AVANTI TUTTA CON IL MOVIMENTO PER UN OLTRE IL 40%.
  • Punto dica 5 giorni fa mostra
    Secondo me, se andrete al governo, farete un gran casino, perchè non è facile come dite, non altezza di gestire la situazione dentro al governo, e lascierete il popolo nel caos. Il governo non governa più, sono quelli che... gestiscono altrove a far girar le situazioni dentro la politiche.
    • Roberto F. Padova 5 giorni fa mostra
      Se ragioni così ti invito a farti promotore sulla riabilitazione politica di Galan (noti imprenditori a Padova stimano 80 milioni nelle sue personali tasche solo con il Mose), oppure rivaluta Marino, Formigoni, Cota, Il Trota con suo Padre: fino ad arrivare a Craxi e Andreotti.... vedrai quanta strada farà ancora il nostro martoriato Paese!
    • harry haller Utente certificato 5 giorni fa mostra
      Questa, è la solenne minchiata fatta girare dai soliti noti e bevuta come acqua fresca dai semplici di spirito: pensate che l'attuale ministro alla Sanità sia "competente" in un qualunque stracazzo di aspetto dell'organizzazione sanitaria e della medicina in generale?? Eppure, ce la siamo dovuti tenere, e così pure , ad esempio, per l'attuale Ministro dell'Istruzione (non più "pubblica"), l'esempio "più migliore" di cosa significhi la competenza, per questi buffoni.......
  • glago 5 giorni fa mostra
    Sto tentennando,cioè se dare il voto alla lega,che nel programma c'è l'apertura delle case chiuse oppure M5S. ...magari lo potete inserire nel programma o siete dell'altra sponda: che dite?
    • D. Pavan Utente certificato 5 giorni fa mostra
      Porto puro i preservativi e er blocchetto de' e fatture
    • D. Pavan Utente certificato 5 giorni fa mostra
      Basta che me diàte 'a chiave..
    • Paola 5 giorni fa mostra
      Dobbiamo avere sapientoni che vengono su queste pagine a dire che voteranno Lega per le case chiuse? Si vede che non sei del m5s e non lo hai mai seguito. Questa proposta l'abbiamo votata da un pezzo. Vai sulla pagina della lega, non abbiamo bisogno di te.
    • Roberto Friso 5 giorni fa mostra
      Credo che i 5S abbiano ben altra priorità per il Paese. . Secondo poi il mio personale punto di vista sarebbe sufficiente aprire i cancelli della Villa ad Arcore; già facendo questo, una buona parte del problema sulla gestione della prostituzione nel nord Italia sarebbe risolto. .
  • Roberto F. Padova 5 giorni fa
    Fantastici cittadini non mollate; davvero il movimento fa paura agli attuali leader dei partiti e alle figure corrotte che coprono incarichi istituzionali per conto degli stessi partiti. . Per capire quanto possa fare paura il M5S, basti pensare che è già da un po' di tempo che i 5S sono la prima forza politica pur senza disporre di: TV; Radio; Giornali; finanziamenti pubblici ed occulti (occulti = soldi provenienti da tangenti e malaffare presenti in quasi tutti i vecchi partiti e non solo quelli vecchi); e Banche a lui riconducibili: un aspetto viceversa presente nei maggiori partiti, da sempre affaccendati nel trasformismo in prossimità delle competizioni elettorali. . Per cui nonostante tutto, con tutti gli strumenti di propaganda P2 perfezionati in questi ultimi 20 anni dall'entourage dei vari De Benetetti, Berlusconi, ecc., ecc... che a vario titolo cavalcano le istituzioni con i loro referenti, questi signori dei Partiti e delle nostre istituzioni sempre più imbrigliate, hanno comunque un consenso di accettazione nettamente inferiore. Pensate che se non controllassero i mezzi d'informazione come stanno facendo, sarebbero quasi definitivamente scomparsi. . AVANTI TUTTA CON UN 5 STELLE OLTRE IL 40%
  • harry haller Utente certificato 5 giorni fa
    Quel che vogliono "quelli", è continuare a spartirsi gli affari, il Potere, la "crana"; l'unico vero interesse è quello di difendere i propri miserabili interessi personali ed aziendali tenendo in ostaggio un intero Paese...( a proposito, l'altra sera Padellaro mi ha fatto leggermente schifo quando ha detto papale papale che prima di dare il voto a qualcuno, avrebbe voluto sapere che fine avrebbero fatto i propri risparmi: anteporre la propria situazione economica personale a tutto il resto, accettando implicitamente il governo di cani e porci pur di veder salvo il conto corrente, è davvero da miserabili....)
  • Rosa Gattineri 5 giorni fa mostra
    Grazie mo vimento che ci fai piangere e sognare ancora in una Associazione nuova. Dimmi chi è chi è che me fa crede che conto uno anche se poi nun conto niente, che mi fa re quando me censura i post da mattina a sera https://youtu.be/GjkbueIysqQrosa-nieri@virgilio.it Dimmi chi è chi è che me dà coraggio se tu me voi bene, bene da morir https://youtu.be/d59QvGwIczI
  • AlexScantalmassi 5 giorni fa
    certo che poi va a disquisire sulle lauree, sul lavoro o se da ragazzo portava i capelli lunghi lo fa perchè a lui mancano queste persone
  • AlexScantalmassi 5 giorni fa
    Luigi Di Maio è un talento politico che Berlusconi se potesse ci soffierebbe via subito. lui non ne ha di talenti cosi, in nessun settore.
  • marco spinelli 5 giorni fa
    Marco Spinelli.Ai 5 Stelle non sono bastate le esperienze di Roma e Torino?Andare a governare dove altri prima hanno commesso tante scelleratezze da rendere la situazione ampiamente compromessa è inutile, si finisce per addossarsi delle colpe di cui non si è responsabili.L'Italia con un debito pubblico che sta oltre il 130% del Pil non la salva nessuno,si deve tirare a campare sperando che accada il miracolo....che qualcosa ci tolga di mezzo i nostri debitori.
  • giorgio peruffo Utente certificato 5 giorni fa
    I giornali e i TG hanno raccontato così tante balle che ormai non gli crede più nessuno. Se ne sono accorti e loro cosa fanno? Per salvare la situazione si sono messi a raccontarle ancora più grosse. Risultato: la gente non compera più il giornale oppure cambia canale. La nostra "libera" informazione è messa proprio male, disquisisce su cose nelle quali sono perfettamente ignoranti e quando, per caso, trovano un argomento che conoscono sono costretti a far finta di non averlo capito (per salvare il posto). Un mestiere veramente di merda.
  • Luca M. Utente certificato 5 giorni fa
    i media italiani?la vergogna!!
  • Canzio R. Utente certificato 5 giorni fa
    La Stampa, noto sostenitore del M5S e acerrimo nemico, del cazzaro e del pregiudicato è quel giornale che ha scovato,Beatrice Di Maio è quel giornale che essendo sopra le parti attacca "giustamente" un giorno si e ..anche l'altro, il M5S. Essendo,completamente libero da "accomodamenti" dice pane al pane e vino al vino .Il titolo in prima pagina, di questa mattina è di una bassezza, di una mancanza completa di dignità giornalistica da far capire,fino a che punto un essere può strisciare.Quando, cinquantacinque anni fa, lavoravo a Torino, questo quotidiano aveva dei veri giornalisti,adesso ...lasciamo perdere, si potrebbero arrabbiare a chi potrei paragonarli.
  • vincenzo di giorgio 5 giorni fa
    Vogliamo arrivare al 51 per cento ? Schieriamoci contro l'invasione dei clandestini , contro euro e questa Europa , non facciamo annunci a favore dei rom ! Tre semplici questioni che stanno a cuore al novanta per cento degli italiani ! Non capirlo è un limite assurdo dato che sono problemi veri e pesantissimi che stanno distruggendo il Paese ! Svegliatevi !
    • gabriele f. Utente certificato 4 giorni fa
      Ma vai a votare per salvini ....
    • Luca M. Utente certificato 5 giorni fa
      annunci a favore dei rom?spiega.p.s. nn serve il 50 x cento,basta il 40 x cento.
  • vincenzo di giorgio 5 giorni fa
    Siamo grandi !
  • masimo vaccaro 5 giorni fa
    vorrei dire che la barzelletta che questo vecchio dice in giro deve finire .incominciamo a dare sotto contro berlusconi che gira per le tv a sparare contro di noi. non possiamo dare troppo vantaggio a questo vecchio senza faccia .FORZA MS5
    • harry haller Utente certificato 5 giorni fa
      Ma come te permetti de chiamallo "vecchio"?? C'ha ancora 'e polluzzioni notturne.... (comannate ovviamente da n'apposito telecomando wireless programmato pe' comunica' cor pisello bionico a controllo idraulico...)
  • FrancoMas 5 giorni fa mostra
    Insomma, adesso viene fuori che i 5Stelle sono cogestiti da un’azienda privata, quella di Casaleggio, e chissà quali interessi ci sono dietro. Questa cosa io l’avevo già prevista l’anno scorso, non perché sono bravo ma perché conosco i maiali del porcile. Ovviamente passa in cavalleria che Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio, i fondatori del Movimento, non siano neanche lontanamente paragonabili a Dell’Utri e Berlusconi fondatori di FI. La differenza sta nel sole a scacchi e nei servizi sociali per gli anziani, nient’altro da aggiungere.
    • harry haller Utente certificato 5 giorni fa mostra
      ..er Nano, ha appena definito Beppe "vecchio comico": è 'a prova provata der fatto che prima dipingono se' stessi e poi, je danno er nome de l'avversario...(solo che 'a comicità der Nano, è involontaria e vorgare...)
    • harry haller Utente certificato 5 giorni fa mostra
      ...quelli de Porca Italia, me fanno morì: quanno se tratta de diffama' quarcuno, se fanno n'autoritratto eppoi ce mettono er nome de l'avversario.....
    • harry haller Utente certificato 5 giorni fa mostra
      E' quello che ha praticamente detto stamane er forzidiota Romani, esponente de n' partito che notoriamente, nun c'ha capi e nessuna azzienda a le spalle......
  • Mao Nero 5 giorni fa mostra
    Risposta @ Harry (20,27) ... infatti me ne sono andata dar Partito, non faccio parte dell’ Associazione che è subentrata al M5S stravolgendone la Finalità e i principi fondanti. Me ne sono andata perché non mi sta bene attribuire ad altri l’intelligenza e la capacità decisionale, non mi sta bene un ruolo di governo attribuito a pochi, si chiamino Davide, Luigi, Beppe o come ti pare. Per me er bello de 'a democrazzìa sarebbe se fosse veramente Democrazia, ovvero governo DEL popolo e non governo SUL popolo da parte di una oligarchia o di un triunvirato. Così come er bello de un blogghe sarebbe se fosse veramente Democratico, se ce se potesse realizzà un efficiente ed efficace scambio di opinioni e confronto democratico, senza bannare chi argomenta le proprie critiche al verticismo, o chi posta una poesia intitolata “La libbertà de pensiero”, o chi cita Casaleggio: “leader è una parola del passato, una parola sporca; leader di che cosa? Vuol dire che tu attribuisci ad altri l’intelligenza e la capacità decisionale, allora non sei neanche più uno schiavo, sei un oggetto” o chi cita Rousseau: “Nel momento in cui un popolo si dà dei rappresentanti, non è più libero; esso non esiste più" o chi cita Proudhon: “ Tutti i partiti senza eccezione, nella misura in cui si propongono la conquista del potere, sono varietà dell'assolutismo. Il governo sull'uomo da parte dell'uomo è la schiavitù. Chiunque mi metta le mani addosso per governarmi è un usurpatore ed un tiranno: io lo proclamo mio nemico.” Buongiorno
  • Aldo 5 giorni fa
    Se candidate persone legate a vecchie logiche politiche e locali non voterò il m5s perché rappresentato da impresentabili. Mi riferisco alla candidatura di Avellino. Perderete molti voti se il nome che circola si candida. Basta vedere i trascorsi politici.
  • Beh 5 giorni fa mostra
    Mi sembra chiaro che non vogliamo governare :(
  • gabriele f. Utente certificato 5 giorni fa
    Ciao Beppe, ti voglio bene !!!!! unodiuno.
  • umberto argento 5 giorni fa
    Io non voto ladri o condannati. Voto M5S per un futuro tutto da ricostruire. Voglio un parlamento pulito fatto di persone che non mi faranno mai più vergognare con i loro comportamenti. Se lo vuoi pure tu non votare altro, alleati a noi, per votare il tuo futuro e delle prossime generazioni. VOTA PER TE ! NON PER CHI CONTINUA A USARTI PER I SUOI ITERESSI…
  • MIRCO PEZZOTTA 5 giorni fa
    Tanto non hanno niente da pubblicare contro il M5S che la NOTIZIA BOMBA di oggi dei giornali è la multa elevata dalla Polizia Locale al furgoncino parcheggiato al Viminale.
  • Mauro FERRANDO Utente certificato 5 giorni fa
    Le strategie sono chiare: Berlusconi fa sparate colossali, ma gli vengono lasciate correre xchè, 1° è certo che non le attuerà, 2° sono funzionali a trattenere sotto di sé la Lega e FdI, sterilizzando quel 20% di pecore che corrono felici e illuse, verso il macello. Il Movimento non lo possono comprare (finanziamenti) né ingannare (alleanze) ed allora scatta la modalità della denigrazione: mi chiedevo ieri su twitter, chissà chi è stato quel genio che si è inventato lo slogan dell'INCOMPETENZA', un vero genio che ritengo riuscirà a sottrarre un 5% di voti, grazie all'appoggio del 90% di tv e giornali asserviti o imbecilli, che ripetendolo ogni giorno a pappagallo, riescono a far credere x vera una cosa del tutto falsa (vedi titoli di studio, lavoro e assidua frequenza parlamentare, disegni di legge spesso non arrivati a conclusione x veti di maggioranza, capacità di lavorare con metà dei soldi degli altri). E così, togli un 20% là, un 5% qui, con le procedure obbligate del capo dello Stato, con la scusa del dover fare una nuova legge elettorale, la maggioranza degli italiani si ritroverà ancora una volta calpestata sotto i piedi dei politici faccendieri di affaristi, capitalisti finanziari, industriali del petrolio e armi, ... Italiani comprati o ingannati da un piatto di lenticchie offerte da quattro poltronari. Ma arriverà il momento che questa dittatura del soldo e del potere diverrà chiara, xchè, si sa, chi tanto ha, non si accontenta mai, e allora vedremo tra i nuovi partigiani della libertà, chi sarà in buona fede; e penso che avremo delle sorprese, che ci troveremo a stringere finalmente la mano anche a molti che oggi sono tenuti come schiavi da presidenti, direttori, manager, e persino molti di questi, risvegliati dall'ipnosi, che si ribelleranno. Presto l'Italia si desterà, perché è ovvio che questa agonia non può prolungarsi all'infinito.
    • gabriele f. Utente certificato 5 giorni fa
      Ripetendo in continuazione una falsa notizia si finisce con il crederla vera, specialmente per chi ascolta un tg o vede il titolo sul giornale distrattamente. Il problema è che se aspettiamo ancora , ci saranno solo macerie.
  • Daniele Paludi 5 giorni fa
    Premetto che da quando ci siete vi ho sempre votato e continuero' a farlo fino a quando non governerete!! Avrei avuto un idea per la lotta all evasione fiscale, ma non so se possa essere realizzabile. ogni volta che ci fanno uno scontrino fiscale paghiamo l'IVA, e tantissime volte non ce lo facciamo fare per non pagarla (siamo sinceri...) Ma se ci mettessimo da parte tutti gli scontrini, dal caffe' al bar, alla spesa ecc. ecc. e a fine anno con il 730 tutta l'IVA pagata ci viene restituita? sarebbero tantissimi soldi che rientrano nelle tasche delle famiglie e un ottimo modo per combattere l evasione fiscale, perche' a quel punto tutti richiederebbero la ricevuta o lo scontrino... Ripeto, non so se possa essere realizzabile...comunque sia preparatevi a governare al meglio, vi diamo fducia!! Avanti ragazzi!!! :-)
  • VINCENZO ANTONA Utente certificato 5 giorni fa
    IMPORTANTE! No spartizioni di poltrone o di potere, ma soluzioni concrete ai problemi del Paese. Astenersi voltagabbana. Ecco quale deve essere il punto fermo del Movimento, se non si raggiungerà la maggioranza è giusto fare un accordo sul Nostro Programma, ma la gestione della "Cosa Pubblica" deve essere fatta solamente dai 5 Stelle. Non si devono dare poltrone o strapuntini a nessuno (magari a gente che poi ti rema contro), e il Movimento si dovrà assumere la totale responsabilità della gestione.
  • psichiatria. 1 5 giorni fa
    sempre Di Maio sempre Di Maio... e gli altri, e le altre? a me mi piace Paola Taverna è un po che non la sento. la vedo bene ai rapporti col parlamento...pacata,serena,moderata ;)))
    • harry haller Utente certificato 5 giorni fa
      ...me pare ggiusto, eccheccazz,.....
    • silvana 5 giorni fa
      ci sono molti filmati su youtube della leonessa paola....sempre un gran forza sta ragazza...all'ultimo esame ha prese trenta, ha detto durante una intervista...tutta gente in gamba abbiamo...ecchediamineeeee...(sto facendo la mia piccola campagna contro il turpiloquio, dobbiamo distinguerci anche in questo, ci osserva tutto il mondo)....un caro abbraccio
  • Natalia Zirizzotti 5 giorni fa
    Spazzare via questa classe politica mangiona di soldi e diritti... mandanti di attentati ai giudici e tutto ciò che avvilisce l’essere umano ... avanti così...💪
  • maria rizescu 5 giorni fa
    Beppe, Luigi, fra gli attivisti è rivolta totale perché alcuni non sono stati ammessi nelle liste parlamentarie. Io mi aspettavo trovare nella lista un mio preferito, invece mi sono trovata degli sconosciuti mai visti prima e quello che è grave, anche senza documenti. Perché mi avete privata del diritto di dare il mio voto ad una persona competente che avrei votato ma è stato escluso ? Vi lascio il mio e-mail. mariarizescu@libero.it
  • Livio G. Utente certificato 5 giorni fa
    Non ho dubbi che prima o poi (meglio prima che poi, ovviamente......)gli italiani chiederanno al M5S di risolvere i guai del paese, causati per lo più da loro stessi nell esercizio quotidiano dei propri incofessabili interessi, ma sono preoccupato dalla quantità delle macerie che lasceranno...... Sono certo anche che ce la faremo, in fondo per il bene che vogliamo ai nostri figli e nipoti non potremo che farcela.
  • mario m. Utente certificato 5 giorni fa
    Un cittadino dotato di comune buon senso non può certo dar credito alla stampa, notoriamente tra le ultime in classifica tra le stampe libere, nè, tanto meno, alla TV(telegiornali, talkshow, ecc.ecc.. Quindi, rinnovo la mia stima e la mia fiducia nel M5S, siete la nostra speranza, la nostra unica speranza per un Italia migliore. Grazie.
  • marco senatore 5 giorni fa
    bisogna ripianare anche i debiti della P.A. con le piccole e medie imprese per i lavori fatti e mai pagati... perchè nessuno più ne parla? ci sono stati molti problemi per questo...
  • MIRCO PEZZOTTA 5 giorni fa
    Si, ho letto tutto sui quotidiani stamattina, e non credevo ai miei occhi su quanto leggevo! La verità è proprio quella detta voi due: non possono scrivere di cose vere, perché all'interno del MoVimento tutto vero è, al contrario di quanto sta accadendo nelle coalizioni dove non trovano un accordo su niente, vedi centro destra in particolare che in questi giorni non avendo altre farneticanti proposte e promesse da fare, la sua unica occupazione è quella di screditare chi li terrorizza, il MoVimento appunto. Forza che mancano 43 giorni alla resa dei conti!
  • Biagio Riso 5 giorni fa
    Tranquilli, non ci ha creduto nessuno, il tema delle alleanze è sempre stato chiaro : nessuna alleanza ma adesione alle proposte del M5S in sede parlamentare. Del resto con chi dovremmo allearci? Nessun partito detiene caratteristiche distintive chiare e precise come determinate dal M5S. Forse non ci faranno governare perchè faranno la Grosse Koalition, allora si autodistruggeranno completamente. Avanti senza tentennamenti
  • oreste .. Utente certificato 5 giorni fa
    Anche questa mattina ...."i soliti informati" .... ma è vero che nel movimento c'è malumore fra Grillo e Di Maio? L'ho letto su ..." ed io ,si è vero,eeee se è vero! Sempre io, ma ti rendi conto che stanno loro a litigare e ti dicono che il m5s è diviso! Chi è il loro premier? Che programma hanno? Te lo hanno detto o hanno deciso fra quattro mura cosa faranno del tuo voto? Ma dareste di nuovo il voto a chi ci ha ridotti in questo stato? Che cosa hai da difendere? La pensione? Te l'hanno ridotta. Il Lavoro? Te lo hanno tolto! La Speranza? Non ce l'hai più! La Sanita? Te la devi pagare! I tuoi figli debbono andare all'estero? E tu quando vai in Portogallo per sopravvivere? Il 4 marzo che fai? Ridai il voto a "quello" che promette come nel 1994? E Perchè quello che promise dal 1994 non lo ha fatto nei suoi tre governi successivi? Non ti sembra che ti stiano a prendere per il culo? Senza alcuna risposta la discussione finì con grandi punti interrogativi su una mente posta al macero da giornali e TV!
  • undefined 5 giorni fa
    Beppe ti adoro!!!!ora i panda si incazzeranno vedrai!!!!,W il MoVimento e W i panda!!!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus