#IoSostengoRousseau perchè sono un cittadino attivo

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Carla Ruocco

La possibilità di poter partecipare alla vita politica della mia città e del mio Paese è stato quello che mi ha fatto avvicinare al M5S. Cittadini liberi, attivi, che possano con le loro idee realizzare il loro futuro. Questo è il MoVimento 5 Stelle! Questo è quello che vogliamo continuare a realizzare all'interno e all'esterno delle istituzioni.

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

Per questo ci vuole uno strumento: uno strumento di partecipazione per avvicinare le persone alla vita politica. Rousseau è proprio questo. Rousseau va sostenuto, per questo chiediamo a tutti voi un contributo spontaneo, perché noi non accettiamo soldi pubblici, non accettiamo soldi dalle grandi lobby. Io sostengo Rousseau.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • M5S 1 anno fa mostra
    È stato attaccato nel modo peggiore e più sconsiderato che si possa immaginare, molti hanno parlato di autogol oppure di boomerang. Per me è soltanto suicidio politico. Non lo si accusa per un avviso di garanzia ricevuto ma per il fatto di non averlo reso noto ai dirigenti del m5s. Questo è un fatto davvero gravissimo ma non per Pizzarotti, il cui comportamento è coperto dal Diritto, ma per chi lo ha sospeso arbitrariamente, di propria iniziativa, disattendendo totalmente il principio sul quale fonda la struttura stessa della propria nascita: la consultazione della base. Saranno altrettanto gravissime le conseguenze penali alle quali saranno chiamati a rispondere. Una realtà politica che avesse tra le sue fila una persona così valida, se ne avvarrebbe con orgoglio e fierezza e, semmai commettesse qualche errore, sarebbe propria tassativa premura assisterlo, affiancarlo, sostenerlo, a tutto vantaggio della stessa realtà politica di appartenenza. Pizzarotti, qualora espulso, non lascerebbe la gestione della sua città, perché eletto dai suoi concittadini, tra i più consapevoli d’Italia sulle proprie scelte politiche. Un sindaco che con la sua vittoria nel 2012 ha trainato anche il m5s a consensi insperati nel 2013. Un sindaco che ha saputo dimezzare il deficit in quattro anni di lavoro serio. Un sindaco che, di fronte ad ostacoli legali insormontabili e mettendo a repentaglio le casse stesse del proprio Comune, esponendole a penali da dover pagare per aver tentato di bloccare la costruzione di un inceneritore, ha dovuto, da lì in poi, lottare contro un’incomprensibile ostracismo da parte della dirigenza del m5s. Se c’è qualcuno che ne uscirà pulito, con una rafforzata reputazione e stima, questo non può che essere Pizzarotti. Pizzarotti è il Movimento Cinque stelle, i suoi detrattori no.
    • Rosa Anna 1 anno fa mostra
      Con certe menti ai voglia di usare l'accetta non la logica Condivido tutto quello che hai detto Non vi è da nessuna parte indicato che un sindaco debba uscire dal movimento In condizioni simili al fatto di Parma Cerchiamo di essere seri e usare il buon senso C'è solo una affermazione di un parlamentare che non vuole ammette di aver detto una enorme cazzata Quando nel 2011 avvisavo di usare prudenza Perché ci saremmo trovati impigliati in un fatto di questo tipo Mi cavarono gli occhi
    • M5S 1 anno fa mostra
      Simone!!!!! Ti sei di nuovo ciuccato con l'amaretto!!!!
    • Simone G Utente certificato 1 anno fa mostra
      Ma vai a cagare idiota CLICK
    • M5S 1 anno fa mostra
      Vincenzo... non riesco a seguirti. L'unica cosa comprensibile è quel discorso della disintegrazione: Spero che tu sia consapevole che non è più un'eventualità ma.... ..... un dato di fatto.
    • vincenzodigiorgio 1 anno fa mostra
      Non si pretende che Pizzarotti si dimetta da sindaco che pare faccia molto bene , ma che esca dal Movimento si in quanto non ha seguito le regole che ha sottoscritto entrando nel Movimento . Il suo agire è molto dannoso per la necessaria integrità della nostra forza politica ! Quanti Pizzarotti in pectore seguirebbero il suo esempio ? Uno vale uno va bene sotto l'aspetto etico , per il rispetto che si deve a ogni persona , non per la necessaria gerarchia che ogni ente deve avere per sopravvivere . Non si può fare una consultazione per qualsiasi decisione , sarebbe la paralisi ! Su argomenti importanti si , questo non lo è ! Il sindaco di Parma è stato scorretto , punto ! Noi non possiamo permettere alcuna scorrettezza pena la nostra disintegrazione !
  • Staff di BG 1 anno fa mostra
    Gino è sospeso dal MoVimento. Ha postato più volte nel Blog millantando una appartenenza allo Staff che non esiste. Egli è solo un informatore dello Staff. L'uso, inoltre, di un nick ridicolo e non certificato pone questo soggetto nella stessa posizione opaca di "qualcun altro". La trasparenza è basilare. Gino, lei ha 11 giorni di tempo per eventuali controdeduzioni.
    • Simone G Utente certificato 1 anno fa mostra
      Click ^_^
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa mostra
      ma va a cagare!
    • Un disperato 1 anno fa mostra
      Staff mi certifichi pls??? non so chi c'è dietro di te ma non mi interessa tant'è che voglio solo la certificazione! la tua trasparenza mi interesserà solo nel caso in cui mi toglierai il simbolo!! me lo dai pls??? gueeeeee
  • Gino 1 anno fa mostra
    !!!HOLA M5S & HOLA Base!!! Salve! Alla riunione odierna dello Staff tra le varie ed eventualie chiederò se si può rimediare alla fastidiosa ripetuta richiesta di accettazione. Hasta? Pronto!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa mostra
      Gino....hasta...a me anche un digestivo,fosse possibile all'Odg dell Staff! C'ho lo stomacio a pezzi ..dopo aver visto l'intervista di tre str...i alla Ruocco su news 48!
    • maria s. 1 anno fa mostra
      Davide, è meglio spostarla alle 16. Poi ti spiego. Saluti !!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus