In Sicilia un concorso di idee di rigenerazione urbana

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


Spot Boom Polmoni Urbani from Sicilia5Stelle on Vimeo.

di MoVimento 5 Stelle Sicilia

Possiamo cambiare la nostra terra dando fiducia ai nostri ragazzi?
Possiamo recuperare un luogo restituendolo alla collettività?
Possiamo ricreare una comunità di persone che possano sentirsi parte di un territorio?

Il Movimento 5 Stelle Sicilia ha cercato di dare una risposta a queste domande, e per fare ciò ha istituito un concorso di idee di rigenerazione urbana chiamato "Boom Polmoni Urbani" in collaborazione con il Farm Cultural Park di Favara.
Scopo della nostra iniziativa è di dare un'opportunità ai giovani Siciliani e alla loro voglia di costruire il proprio futuro nella loro terra, senza dover emigrare in cerca di fortuna.
Abbiamo quindi aperto un bando e messo in palio 360.000 € a fondo perduto per i tre migliori progetti scelti tra oltre 180 proposte pervenuteci grazie al lavoro di una giuria di qualità.
Il tema del bando è stato volutamente lasciato libero, perchè crediamo le le migliori idee possano venir direttamente dai cittadini, cioè da coloro che vivono quotidianamente i luoghi e conoscono le esigenze ed i bisogni del territorio. Il ruolo della politica deve essere quello di dare gli strumenti e le opportunità a chiunque voglia mettere in pratica una buona idea.
Seguendo l'esempio di Farm Cultural Park, abbiamo capito che il valore della nostra iniziativa risiede nella presenza di un immobile che possa assumere un ruolo centrale nello svolgimento del progetto.
Un luogo fisico che diventi forza attrattiva per tutta la collettività, che in esso si identifichi e decida di investire. Un luogo che sia nuovo centro per la formazione di una comunità di persone pronte a credere nella rinascita nel territorio di origine.
I tre progetti vincitori sono di natura eterogenea, e geograficamente ricoprono tre aree distinte e distanti dell'isola, che nello specifico sono:
"Street factory eclettica" di Caltanissetta, "Periferica" di Mazara del Vallo, e "Trame di Quartiere" di Catania.

Street Factory Eclettica (Caltanissetta):
Il progetto intende realizzare un polo attrattivo sportivo-culturale e di aggregazione sociale attraverso la riqualifica di una ex pista di pattinaggio in disuso, integrandone all’interno lo skatepark comunale. Oltre all’ambito di intervento sportivo, l’idea mira ad un connubio artistico culturale realizzando una “Street Factory”, la prima nel suo genere in Italia e in tutta Europa, che comprenda anche orti urbani, aree di work- shop, corsi ed attività didattiche.

Periferica (Mazara del Vallo):
Un progetto di rigenerazione urbana che da due anni ha avviato nella periferia di Mazara del Vallo un processo di indagine, progettazione e costruzione partecipata, che pone il cittadino nella condizione di poter intervenire positivamente sul proprio territorio. Il progetto culmina in un festival rivolto soprattutto a studenti universitari, che attraverso workshop producono progetti d’architettura, allestimenti urbani e piani di comunicazione volti allo sviluppo di una pressata area di progetto.

Trame di Quartiere (Catania)
ll progetto nasce dalla consapevolezza che sia possibile usare le arti performative e audiovisive per riscoprire il patrimonio culturale di un luogo, rafforzare le relazioni cooperative tra le comunità che la abitano e costruire un’offerta culturale aperta a nuovi pubblici, al fine di attivare processi di rigenerazione urbana. Attraverso questa innovativa modalità si vuol rendere fruibile una significativa parte del centro storico della città di Catania, l’antico quartiere, oggi degradato, di San Berillo.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • franck dumatcher Utente certificato 1 anno fa
    Buongiorno Aiutare è il migliore modo di condividere il suo amore eterno, è ciò che li spinge a mettere a vostra disposizione prestiti rimborsabile da 500 a 1.000.000 EURO ed anche più; a condizioni molto semplici ad ogni persona che può rimborsare senza distinzione di razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra privati di qualsiasi tipo. I trasferimenti sono garantiti da una banca per la sicurezza della traslazione. Per tutte le vostre domande, fatte le vostre proposte rispetto ai tassi ed alle procedure di pagamenti. Per ulteriori informazioni volete contatto per e-mail: gordonpascal04@gmail.com
  • mercato richo Utente certificato 1 anno fa
    Ciao Io ho visto una prova della banca CRÉDIT MUTUEL su questo sito e lo ho commissione contattare il 22 settembre passare. Ho ricevuto oggi il trasferimento del mio prestito. Allora per voi che avete besion di fare un prestito, vi consiglio di contattare direttore il direttore della banca su questa mail: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com
  • martine gomez Utente certificato 1 anno fa
    Propuesta de servicio peccato pago por adelantado oferta de préstamo entre particulares Hola, mi dirijo a todas las personas en necesidad de su yo compartida otorga Prestamos de dinero € 2,000 a € 2.500.000 a cualquier persona capaz de devolver con un interés del 3% el año y un tiempo de 1 a 25 años, dependiendo de La cantidad solicitada. Me Lefais en las siguientes settori: - Financiera-Ready Home Loan - préstamo de Inversion - préstamo de Auto - Consolidamento de Deuda - Adquisición de Crédito - préstamo Personal - Usted está atascado Si usted está en Realmente necesidad, por favor escríbame Altre informazioni. Por favor contacto conmigo por correo: ruiz.christiaan@gmail.com
  • Claudia Bottino 1 anno fa
    Salve a tutti dopo la bella esperienza come volontaria merch Pa di questi due gg a Palermo5stelle, voglio complimentarvi per tutto quanto state facendo per la mia terra e vorrei chiedervi se è possibile sensibilizzare l'aspetto dell'assistenza sanitaria pubblica e la prevenzione delle malattie perchè in questo ambito credo sia importante partire da qui per assicurare un buono stato di salute alla collettività.In Sicilia i programmi di prevenzione,sono poco incisivi e poco estesi con un meccanismo ....dispersivo e occulto. Mi piacerebbe ampliare questo aspetto al fine di inculcare anche nei siciliani, l'importanza di fare prevenzione sanitaria, basterebbero pochi ma periodici controlli per salvare chi è anche più a rischio riguardo patologie comuni (diabete, patologie cardiovascolari,patologie autoimmuni, tumori....) Grazie per la vs attenzione Claudia Bottino-Palermo
  • Battagliese Giuseppe 1 anno fa
    Scusate,Siciliani Belli i vostri progetti,ma dovete attaccare i vecchi problemi che la mafia e politici corrotti che nel passato vi hanno impedito. Allora,acquedotti,rete fognarie,reti autostradali che circondano l'isola e la tagliano,due trasversali e innovative MESSINA-CALTANISETTA-AGRIGENTO oppure una TRAPANI-CALTANISETTA-SIRACUSA non sarebbe male,quasi tutte in galleria,con le TBM si fanno velocemente. Lo stesso discorso per le ferrovie,vi mancano proprio le linee e poi il riammodernamento delle stazioni e delle linee vecchie. Poi avere tre grandi porti(uno ogni lato isola) anche questa non sarebbe una cattiva scelta,sia per il turismo che per il commercio. Ma dovete essere voi a creare e proporre,noi altri vi possiamo solo suggerire certe scelte. Saluti da peppino.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus