Beppe Grillo intervistato da Mentana - integrale

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Beppe intervistato da Mentana - integrale
(60:00)
grillo_mentana.jpg

"Bersani è stato mandato al massacro dai suoi. E' caduto nella trappola di non considerarci. Lui non voleva governare con noi che eravamo la prima forza del Paese, la forza nuova del Paese: voleva dei senatori, dei voti per votare lui. E' stato mandato al massacro sapendo che dicevamo di no perché la campagna politica era "via tutti". L'hanno fatto per mandarlo al macello. Dietro c'era già Letta e ho le prove. L'ambasciatore di Londra ci ha invitato, a me e a Casaleggio, a pranzo all'ambasciata di Roma. Quando siamo andati lì il pranzo era con noi, lui e Letta. "Letta è sopra che aspetta di mangiare con lei". Io ho detto "Son venuto per mangiare con lei, non con Letta." Non ho mangiato con Letta, non ho mangiato con nessuno. Questo succedeva un mese prima di Gargamella. I giochi erano già fatti. I giochi sono sempre già fatti in Italia. Non succede nulla per caso. Il bamboccio che è lì continua l'agenda di Monti, di Letta, delle banche centrali, della BCE. Tutto per il debito, che alcuni economisti dicono che non esiste, ma prima o poi esisterà e si mangerà la realtà." Beppe Grillo

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • maurizio s. Utente certificato 3 anni fa
    grande Beppe non vedo l'ora di vederti al teatro....
  • Andrea Comotti 3 anni fa
    Scusate, scrivo qui perche' non so come fare diversamente. Ho visto una video intervista del dott.Stefano Montanari.... Non è il caso di rispondergli per le rime?
  • saveva 3 anni fa
    A poterne avere di persone che parlano così a poterne vedere di interviste così.le elezioni europee dipendono da quanti portaborse ci sono .....ma quanti ladri si possono mandare a pagare...facciamolo
  • fausto b. Utente certificato 3 anni fa
    La forza di Beppe è eccezionale e il suo impegno straordinario ma noi italiani onesti dobbiamo metterci in testa di aiutarlo, basterebbe riuscire a non farci infinocchiare dalla disinformazione e credere che persone preparate e pulite in Italia ci sono, diamogli gli strumenti per farle emergere e applichiamo norme che non permettano inciuci e nefandezze che ci hanno portato a questa deriva di qualsiasi valore etico e morale. In alto i cuori
  • ludico67 3 anni fa
    Il 22 U.S. in p.zza Pancali in Siracusa ero tra NOI. Ma mi è dispiaciuto l'approccio degli addetti. Mi sono avvicinato al gazebo e con entusiasmo gli ho detto di essere un sostenitore iscritto al M5S per tutta risposta mi hanno risposto "Si caro ma si vuoi la Maglietta "Ma dari 10 euro". Non è questo il problema capiamoci. Ma penso che un approccio diverso sarebbe più carino. Alla fine Maglietta, Spilla e Penna 14 euro, ma dati con il cuore ad una giusta CAUSA, e il metodo non mi sconfinfera...
  • Martina T. Utente certificato 3 anni fa
    Salve Beppe, TUTTE le cose che dici possiedono il "peso" della VERITA', quella che la partitocrazia tenta in ogni modo e con ogni mezzo di insabbiare ogni giorno. Per me, il M5S è come un giudice della levatura ed onestà di Falcone o Borsellino messo in casa di Totò Riina: forse è una similitudine un pò forte, ma credo che renda bene. Il Movimento è la "rivoluzione" di cui ha decisamente bisogno il nostro Paese, le cellule staminali di un corpo malato in maniera quasi irreparabile... e sono certa che i benefici che il Movimento ha portato in casa propria li confermerà anche a livello Europeo. Il Movimento ha dato una SPERANZA a 9 milioni di Italiani, me compresa: e sono contenta di aver creduto in questa "rivoluzione"!
    • Giuseppe P. Utente certificato 3 anni fa
      Tutto vero...sono d'accordo.....ma si sta "rivoluzionando" davvero poco..ad oggi.....
  • Mihaela Coman 3 anni fa
    Salve Beppe inutile dire che sono una tua grande fan ed ho maturato un idea che vorrei condividere.Un paese con la doppia moneta,risultato più soldi ai cittadini senza intaccare gli interessi dei potenti ti spiego come:Lo Stato Italiano stampa la nuova Lira in corrispondenza del valore dell'€,poi si vendono alle Banche per 2 Lire = 1 €. Queste Lire da domani verranno accettate dalla comunità come valore paritario all' EURO all'interno dell' Italia e cioè 1 Lira = 1 EURO e tutte le famiglie riacquisteranno almeno in parte il potere di acquisto che avevamo prima dell EURO dando come incentivi le Lire a metà prezzo anche agli operai per un periodo.Quindi cosa succede un turista che vuole venire in Italia,la Banca gli offre la possibilità di cambiare gli EURO in Lire con un vantaggio esempio: per 1 EURO gli da 1 Lira e 20 cent.,quindi più potere di acquisto in Italia, però poi se il turista non li spende tutti e rivuole gli EURO allora la banca li ripotrà comprare a metà prezzo e cioè 1 Lira e 20 cent. corrisponderanno a 60 cent di € . Alle Banche che avranno finanziato il progetto si darà il monopolio e il diritto di comprare la moneta alla metà e potrà rivenderla con un ricavo dalle operazioni sopra elencate.Così facendo ci saranno meno fughe di capitale e ci sarà più integrazione degli stranieri che lavorano qui e che saranno più incentivati a reinvestire qui in Italia.Spero di essere stata abbastanza esaustiva e se vi è piaciuta?
  • Giuseppe Guerra 3 anni fa
    Salve..Vi stavo osservando da parecchi mesi, finalmente in tv, ho afferrato in modo chiaro il pensiero che condivido e per questo alle prossime elezioni votero' per voi per la prima volta..Se volete veramente il bene dell'Italia ingoiate il boccone è andate in tv a raccontare le problematiche e le soluzioni che voi proponete, penso alle vecchiette a coloro che seguono poco la politica e a tante altre categorie...Bisogna andare in tv altrimenti niente voti per cambiare le cose...Le cose si cambiano in parlamento non in piazza adesso...Buon lavoro..
  • Roberta Mincuzzi 3 anni fa
    Grazie Beppe, che Dio ti benedica!!
  • Mirco Demo 3 anni fa
    Stasera avevo un sacco di cosettine da studiare ma ho fatto una scelta. Ho deciso di ascoltare un vecchio ex-comico parlare di politica, per l'ennesima volta. Si insomma ho guardato, ascoltato, l'intervista che Mentana ha fatto a Grillo e mi sono sentito di nuovo uno schifo. Per fortuna che lo ascolto molto molto poco ma ogni volta mi fa un effetto incredibile. Già di mio ho perso fiducia nell’azienda “Italia” votata al fallimento di molti per il benessere di pochi, in questa azienda di inizio rivoluzione industriale fatta di manager abilissimi a far sparire, nelle loro tasche, ogni minimo “scheo” guadagnato ( sottratto ) a chi lavora sul serio… Poi arrivano questi del movimento e sembra che sparino sulla croce rossa… solo che non riesco a trovare nessun motivo per salvarla questa croce rossa un po’ sbiadita e non trovo nulla che riesca a smentire questi 4 impiegati, operai o peggio del 5 stelle. Quindi? Beh inizia a farsi avanti dentro di me un’idea, una voglia un po’ strana, quella di vederli al parlamento europeo. Perché? Semplice, se da un lato so per certo che non potrebbero fare peggio di quel cretino con maglioncino verde che si è preso del pirla in eurovisione, dall’altro voglio metterli alla prova, voglio vedere se hanno veramente il coraggio di rappresentare chi non è mai stato rappresentato, di portare le voci che non sono mai state ascoltate… Va a finire che li voto… Buonanotte !!
  • Stefano P. Utente certificato 3 anni fa
    Per salvare l'euro basta unificare il debito. http://it.euronews.com/2013/03/20/fitoussi-per-salvare-l-euro-dobbiamo-unificare-il-debito-si-agli-eurobond/
  • toto r. Utente certificato 3 anni fa
    La presa di distanza da Marine Le Pen costerà molto caro.Beppe grillo e i 5 stelle hanno un grosso problema: non rappresentano nè la destra né la sinistra.Ora questo che viene presentato come un vantaggio è in realtà il motivo principale di perdita di voti. In occasione della votazione sul reato di clandestinità i cinque stelle hanno votato per l'abolizione della legge Bossi-Fini.Gli elettori di destra quindi non voteranno più per Grillo,ma presumibilmente per Fratelli d'Italia, Lega o altri partiti.Per quanto riguarda la posizione sull'Europa la stessa Lupo, la deputata picchiata, ha spiegato chiaramente a rainews 24che il movimento cinque stelle vuole recuperare l'Europa dei popoli.Tutti hanno capito che l'Europa dei popoli non esiste, o si è a favore dell'Europa o si è contro.Grillo quindi con il discorso sull'Europa dimostra di non voler affatto l'uscita dall'euro né tantomeno la fine dell'Europa.Tutto il resto che viene detto è uno specchietto per le allodole, come appunto sul tema dell'immigrazione.Del resto l'ostinazione a non volersi alleare su questi temi con altri partiti europei ma anche italiani denota per l'appunto la mancanza di motivazione verso questo obiettivo. D'altra parte grillo non vincerà le europee perché anche da sinistra c'è molto malcontento.Basti pensare alla scarsa opposizione che è stata fatta per quanto riguarda il jobs act.Anche questo denota il fatto che a parole si condanna il precariato, ma nei fatti non è stato fatto nulla concretamente, tanto meno provare ad interloquire con il governo per evitare questo genere di leggi. Grillo purtroppo quindi perderà. Mentre la Le Pen in Francia avrà risultati grandiosi il 5 stelle in Italia si sgonfierà proprio per questa sua mancanza di chiarezza, presa di distanza da altri partiti e poca credibilità nel portare a termine ciò che era stato promesso, quantomeno in termini di idee. Saranno premiati i partiti con il coraggio delle idee, che dicono e vogliono ciò che tutti gli elettori desiderano.
    • Daniele B. Utente certificato 3 anni fa
      Gli elettori dovrebbero capire invece che il vero specchietto per le allodole sono i concetti di destra e sinistra. Come si fa a dare al reato di clandestinità (mai applicato se si guardano le statistiche) più importanza di tutto il resto al punto da decidere di non votare più chi l'ha tolto? Poveraccio chi ragiona in questo modo, è lui che deve cambiare mentalità e informarsi meglio, capirebbe che il reato ostacolava soltanto l'espulsione, procedimento che resta e viene applicato subito senza bisogno di aprire un procedimento penale con spreco di soldi e denaro per dimostrare cosa? che chi hai trovato senza documenti è un clandestino? Complimenti Sherlock!
  • lorella lisciani 3 anni fa
    Beppe Grillo ha scelto per l’ editoriale la lettura del canto III dell'Inferno del SOMMO POETA DANTE ALIGHIERI. A me sembra che non sia un caso l’ aver evidenziato questo canto degli ignavi con l’approssimarsi delle elezioni europee, alle quali una grande maggioranza di persone non darà nessuna importanza, continuando imperterrite ad esimersi da un dovere morale nell’esprimere la propria scelta, qualunque essa sia. Mi piacerebbe però sapere da tutti i blogger , una loro riflessione su “CHI SONO GLI IGNAVI D’ OGGI”. Io sono d’accordissimo con Dante Alighieri, infatti per me è forse la colpa peggiore di tutte, ma proprio per questo è mio dovere aiutare queste persone a riflettere e se possibile agire.
  • Maria Marcianò 3 anni fa
    Caro Beppe li hai smascherati definitivamente e il loro affannarsi nello smentirti è la conferma assoluta che hai ragione. I parassiti tremano, vinceremo noi!!!!!!!!!!!!!!
  • Beatrice Ferrari Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe Grillo !!! sei un GRANDE e GRANDE è quello che stai facendo !!! ti voglio bene Beppe, coraggio, vinceremo noi. In alto i cuori !!!
  • contro me-contro te Nibbionno 3 anni fa
    Grazie Beppe per le chiarezza, c'e' chi crede ancora alle favole di Renzi e compani, Vinciamo noi!
  • Fabio B. Utente certificato 3 anni fa
    Ne abbiamo di gente preparata da mandare in tv, meglio loro di un comico fallito, analfabeta e figlio di papà! Le risate di Mentana davanti cotanta ignoranza rendono vano il tentativo promozionale dello spettacolo teatrale di Grillo.
    • Daniele B. Utente certificato 3 anni fa
      strano... a me è pervenuto ben altro, è evidente che ognuno vede ciò che vuole
    • lorella lisciani 3 anni fa
      Le lodi mi rendono umile, ma quando mi insultano so di aver toccato le stelle. Oscar Wilde
  • carlo b. Utente certificato 3 anni fa
    Se non vi esprimente chiaramente contro le attuali regole del lavoro introdotte da renzi perderete metà dell'elettorato di sinistra. Quello di destra ve lo siete già giocato con il referendum sui clandestini e sulla posizione troppo fumosa sull'europa, ha ragione chi lo ha scritto in qualche commento. E' ora che vi mettiate seriamente in testa che se non parlate di lavoro e di contratto a tempo indeterminato vero e non le stupidaggini di Renzi la gente, i lavoratori, la gente con i figli precari vi abbandonerà a favore di partiti con idee più chiare. Il rischio d'impresa è sempre esistito, non si può farlo pagare ai lavoratori perchè lo dicono gli americani. Se non lo dite chiaramente perderete le elezioni.
  • Antonio C. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe, ti abbiamo rotto le scatole co sta storia di andare in TV alla fine ci sei andato e sei stato un grande...chiaro, sicuro, sincero! Ora ci daranno ancora più contro, e più ci danno contro più possibilità abbiamo di mandarli a casa per sempre! Avanti così!
  • Peter Ray 3 anni fa
    Io ancora non ho chiara sta cosa del debito immorale e quindi non lo paghiamo. Posso al limite capire gli interessi sul debito perché non ce la facciamo, e già così ci segheremmo le gambe, ma fottersene anche delle quote capitale ci linciano. Immaginate di essere uno che ha comprato un BOT Italiano da 10.000 euro 4 anni fa con interesse facciamo per semplicità il 5% Non pagare il debito vorrebbe dire che non solo non prendo il mio interesse che ho maturato nel tempo, ma che nemmeno mi ridai i 10.000 che ti ho dato allo Stato. Pensate all'effetto poi a tutti quelli che ci hanno comprato e continuano comprare il nostro titolo all'estero, altro che crisi. Da noi non ci investirebbe un centesimo nessuno. "Ma no perché basta rinazionalizzare la Banca D'Italia e ce stampiamo moneta come ce pare a noi perché lo Stato è Sovrano" Questa è un balla. Per chi non lo sapesse il nostro debito, prima di firmare Maastricht era del 120% sul PIL e anche se non ci credete fino al 2007 lo avevamo abbassato. Il motivo per cui non ce la facciamo è principalmente colpa dell'eccessiva spesa pubblica dove avvengono le peggiori nefandezze e sprechi in cambio di servizi squallidi. La Sanità ci costa circa 120 miliardi ed è un pozzo senza fondo che si incrementa del 3% ogni anno, quindi di che stiamo a parlare. E ora che queste cose Grillo le spieghi bene o è meglio non dire niente, per lo meno si evitano effetti indesiderati quali panico sui mercati, specialmente se dovesse vincere.
  • Pablo j . ERCOLANO 3 anni fa
    DA BUENOS AIRES !!! NON MOLLARE ! ,
  • umberto B. Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Beppe Grillo, se ti invitano accetta le interviste in televisione. Distruggi tutti i partiti che, a parer mio, dopo aver affamato un popolo, rappresentano ormai soltanto la putrefazione di se stessi. Smoky tre
    • Alex Sanna 3 anni fa
      Se Umberto anche se va in tv specialmente se è di Silvio fanno gli "spezzatini" e mettono le parole e frasi sconnesse per far credere altro non sono degli scemi il M5S a Maggio ci sarò. Vinciamonoi
  • Gabriele Bianco 3 anni fa
    Attenzione! Io credo fermamente nel fatto che il m5s sia l'unica forza in grado di rivoluzionare l'Italia e riportare un po' di giustizia, equità sociale e democrazia. Ma per farlo è necessaria la massima precisione a livello comunicativo. Grillo, quando parla di argomenti che non conosce bene dovrebbe essere decisamente più cauto, tenendo conto che in questo momento ha tra le mani il presente e il futuro di milioni di italiani. Ad esempio, sulla Crimea ha fornito un dato decisamente inesatto: da nessuna parte si parla di 150 ispettori dell'ONU. Alcune fonti (RT e E-Crimea) hanno parlato di 135 osservatori europei. Ma chi sono queste persone? Informazione e precisione,sempre, per favore: http://euromaidanberlin.wordpress.com/.../the-crimean.../ http://www.ilfattoquotidiano.it/.../voto-in.../916534/ GRAZIE PER QUELLO CHE FATE E NON MOLLATE MAI. Ps: continuate a migliorare e cercate di far capire a Beppe l'importanza di essere più cauto quando rilascia dichiarazioni a milioni di Italiani. Cogliete questa critica come costruttiva, perché per altri partiti non sprecherei di certo il mio tempo per cercare di contribuire al loro miglioramento.
  • SEGNALO - Social news, Article marketing Utente certificato 3 anni fa
    Grazie M5S
  • WORCOM forum Utente certificato 3 anni fa
    Forza M5S
  • ¡Sergio! 3 anni fa
    Mentana ha dovuto tirare le domande con la fionda! Beppe come sempre si dimostra un rullo compressore irrefrenabile. Benissimo quando si tratta di fare da megafono, meno bene quando si devono affrontare importanti passaggi strategici. Resto dell'opinione che l'incontro con Renzi è stata un'occasione buttata al vento per far capire anche agli scettici il valore del M5S. Abbiamo a che fare con dei farabutti dai bei modi. Questi ti si parano davanti ballando il minuetto e se rispondiamo sferrandogli un gancio destro in pieno volto, alla fine la figura dei cattivi la facciamo noi.
  • Maurizio C. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, mio malgrado, devo dissentire su quanto da te riferito circa l'idea di Europa. In questo momento l'Europa è una ns. forte alleata e ti spiego anche il perché: i partiti tradizionali si sono basati e si basano su clientele e corruzione che si propagano come un cancro quando la moneta gira senza dover rendere conto a nessuno. Da quando sono stati messi dei paletti alla spesa pubblica avrai notato come tutti abbiano iniziato ad indagare anche sui rimborsi più irrisori che i parlamentari, i consiglieri regionali, provinciali e a scendere si sono fatti pagare dai rispettivi enti. Questo aspetto è tanto più evidente adesso poiché non si possono più elargire le mance di prima e chi adesso ottiene qualcosa, se non l'ha ottenuto onestamente, è più soggetto a ricatti e indagini da parte di chi non ha ottenuto niente. Le ristrettezze in cui ci ha rinchiuso l'Europa sono il miglior alleato per il M5S visto che la gente voterà sempre meno secondo le logiche clientelari con cui ha votato sinora e voterà sempre di più secondo logiche di appartenenza ad idee o argomenti a se più vicini. Bisogna lasciare che l'Europa, che prima di noi ha capito che la corruzione e la mafia si combattono prosciugano i pozzi (del denaro), faccia il suo corso e ci darà una mano a prendere il potere. W Grillo, W il M5S.
    • francesco erriquez Utente certificato 3 anni fa
      ….continua….gli sbarchi di immigrati che continuano in modo costante, quasi programmato, approdano solo da noi unico asilo per questa gente. Contemporaneamente gli scandali della pedofilia e dei fondi neri dello IOR hanno depotenziato la Chiesa cattolica, gli ultimi governi Renzi compreso, applicano misure restrittive a livello fiscale e di tassazione tali da dare il colpo di grazia alle PMI, ma anche la grande Industria non se la cava bene, molti italian cominciano ad emigrare all'estero per trovare lavoro, un altro segnale c'è lo da la FIAT che cambiando ragione sociale trasferisce la sede amministrativa e fiscale in Inghilterra, i più grandi patron industriali italiani che sapevano di queste intenzioni hanno lasciato il paese, cito tra questi Benetton, De Benedetti, la Famiglia Agnelli ma ce ne sono molti altri ancora,altri segnali sono le gigantesche frodi bancarie ed industriali, CIRIO, PARMALAT, MPS, FONSAI etc, insomma chi sa cerca di arraffare e portare i capitali fuori dall'Italia metà delle medio-grandi aziende italiane hanno la sede fiscale in paradisi fiscali, ma la ragione di questo non è solo per pagare meno tasse, la consapevolezza che prossimamente L'Italia verrà invasa molto gradualmente me inesorabilmente dagli arabi non è di tutti ma solo chi sta ai comandi di questo Paese e di chi è nella cerchia di questi oltre a chi come me riesce a vedere le cose con più prospettiva, spero vivamente di sbagliarmi, ma se ho ragione l prossimi provvedimenti legislativi saranno peggiorativi e atti a far accelerare l'abbandono del nostro territorio da parte degli italiani disperati a vantaggio degli extracomunitari che prenderanno sempre più posizione, naturalmente tutto sarà fatto sottobanco come al solito e la verità si presenterà nuda e cruda solo quando ognuno di noi ci sbatterà la faccia.
    • francesco erriquez Utente certificato 3 anni fa
      Rispetto il tuo modo di vedere ma a me pare che la corruzione dilaghi ovunque in Europa, certo noi in questo siamo i campioni, ma da qui a dire che l'Europa sappia come fare a guarirci dal male, e che per fare questo è giusto che ci riduca alla fame mi pare quantomeno masochista, l'unica imprecisione che ha detto Beppe è stata riguardo ai BOT che in realtà sono stati riacquistati quasi tutti dalle nostre banche, per il resto ti mostri ingenuo a pensare che l'Europa sia garante nei confronti dell'Italia, in realtà il disegno Europeo è molto più sottile e grandioso e pochi si sono pronunciati a riguardo poiché è un affare gigantesco che ci vedrà coinvolti nei prossimi decenni e che conta sull'Italia per far arrivare gli oleodotti dagli Emirati Arabi direttamente attraverso l'Egitto, la Libia e la Tunisia, che guarda caso sono stati scossi da tumulti di piazza innescati chissà da chi? che hanno destabilizzato i vecchi poteri e ne hanno creati altri più moderati, in sostanza L'Italia ex proprietà Americana è stata ceduta agli Emirati arabi, a confermare questo ci sono decine di provvedimenti legislativi pro immigrazione islamica, concessioni per i loro luoghi di culto, defiscalizzazione delle loro attività e aree esclusive a loro destinate, la costante crescita demografica di immigrati di religione islamica residenti nel nostro territorio che offre loro grazie a questi provvedimenti, fatti ad hoc il massimo confort, faccio notare addirittura la legge contesa per la dismissione del crocifisso e del presepe o albero di natale nelle scuole, questi sono solo alcuni dei segnali che lasciano presagire ad una prossima trasformazione dell'identità socio-culturale italiano, L'Alitalia è già praticamente di proprietà degli Emirati, il ponte sullo stretto si farà quando sarà necessario passare anche con l'oleodotto attraverso lo stretto, il distacco della Russia dall'Europa e la chiusura al mercato Europeo delle forniture di gas rende necessario questa forzatura…continua
  • giulio d. Utente certificato 3 anni fa
    Super intervista; la Tv rende c'è poco da fare e lo dimostra il fatto che l'hanno monopolizzata.
  • Fabio Ridolfi 3 anni fa
    Dal film Viva L'Italia Articolo 140 della costituzione "tutti i cittadini hanno il diritto di conoscere la verità " Facciamolo diventare veramente un articolo della costituzione
  • Fab Gonni 3 anni fa
    Memo per i parlamentari Europei 5 Stelle: L'Italia ha 1700 miliardi di debito: non si potrà mai ripagare se non svalutando l'Euro, che invece nel 2013 si è rivalutato del 13% sul Dollaro. Paghiamo 90 miliardi l'anno di interessi sul debito, cioè il 6,5 % del PIL. Vuol dire che per ogni 1000 € di stipendio mensile o pensione che si riceve, il cittadino paga 65 € di interessi ai gruppi finanziari internazionali che hanno i Titoli italiani. Fra 10 anni avremo pagato il 65% dei redditi cumulati . L'euro di per sé è una moneta inventata ( FIAT MONEY ) ; E' la politica della BCE , che non emette moneta, che è la pacchia delle multinazionali finanziarie. Per un gruppo finanziario, l'aver comprato Titoli al 4% a gennaio 2013 , con la rivalutazione sul dollaro , avrebbe significato guadagnare il 4+13 = 17% in un anno ,sui redditi degli italiani . Per forza andremo in rovina!
  • ROBERTO TORRESAN Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Beppe e soprattutto grazie Beppe. La più bella intervista televisiva che potevi rilasciare. Chi l'ha vista non può non vedere la differenza tra i partiti e il M5S. Sempre più orgoglio di averVi votato.
  • lorella lisciani 3 anni fa
    Questa intervista molto interessante da ascoltare, anche per chi non si sente vicino al M5S, apre la campagna elettorale, infatti Beppe Grillo in persona ha ritenuto opportuno concentrare in essa molteplici aspetti: economici, politici e sociali ognuno dei quali meriterebbe, da parte di chi la segue, di non limitarsi ad approvare, o criticare o peggio rimanere indifferenti, ma dovrebbe spingere ad una nuova consapevolezza prima, ed un cambiamento poi . Secondo me spinge gli INDECISI a non fare la fine degli ignavi, gli SFIDUCIATI a non rimanere parcheggiati lì dove chi ce li ha messi ha da tanto tempo buttato anche la chiave, i TRADITI a non continuare a dare credito a chi ha distrutto questa Nazione. A tutti costoro dico “non capite che il M5S sta riscrivendo il nostro TEMPO, mentre i partiti tradizionali che stanno progressivamente franando, ve lo rubano” ? Potete anche voi far parte di questa “rivoluzione” solo quando capirete che non ci sono alternative.
  • Francesco Maria Cecchini Utente certificato 3 anni fa
    Ma te Beppe cosa dovevi fare dall'ambasciatore inglese ? Non potevi cenare a casa tua ? Che c'era anche Letta non mi stupisce ma la tua presenza è inquietante.
  • moreno tateo Utente certificato 3 anni fa
    bravo Beppe e bravo Mentana !!! finalmente anche mia zia di 80 anni che non naviga in rete può sentire un'intervista vera. Dobbiamo spiegare le nostre idee precedute e seguite dai fatti ovunque! Chi vivrà, vedrà.
  • carta salvatore 3 anni fa
    bravo beppe,non ci fermerà' nessuno
  • Luca Nanini Utente certificato 3 anni fa
    ATTENZIONE! Corrado Augias è stato intervistato sulla rete satellitare 3sat e amplificato dalla mittente nazionale tedesca ZDF. Nell'intervista dichiara che noi tutti non siamo parte ne di un movimento ne di un partito ma di una SETTA! Oltre a questo continua ad infangare l'operato del Movimento 5 Stelle con il solito "fascisti inconsapevoli" ecc. Anche per chi non conosce la lingua tedesca appare chiara la mistificazione ai danni della realtà pacifista e democratica di noi tutti. Io mi sento personalmente insultato dalle affermazioni del sig. Corrado Augias. Cosa possiamo fare noi tutti per ristabilire la verità? Intanto divulghiamo per favore. Che tutti sappiano come veniamo rappresentati agli occhi degli altri cittadini europei e quale terrorismo psicologico il sig. Augias diffonde anche in Europa. Nel video noterete alcune mostruose "finezze" di montaggio manipolatorio. Per esempio il commentatore, mentre descrive le nostre battaglie in aula dice: "...Scene come 100 anni fa. Nello stesso modo cominciava la salita del fascismo italiano". Guarda caso pronuncia la parola "fascismo" proprio sulle immagini della sberla subita dalla nostra portavoce! Davanti a tanta bassezza e ingiustizia mi viene da piangere. E' assurdo!!! http://www.3sat.de/mediathek/?mode=playset
    • massimo d. Utente certificato 3 anni fa
      QUANDO "L'ONESTA' ANDRA' DI MODA", CORRADO AUGIAS DOVRA' IMPARARE UN MESTIERE SE VORRA' SVANGARE LA PAGNOTTA... GIORNALISTI SUPER STIPENDIATI COME LUI CON LE SUE TUTTALTROCHEVERITA' HANNO DISSANGUATO E MANDATO ALLA DERIVA QUESTO PAESE. GLI AUGURO DI VIVERE TANTO A LUNGO AFFINCHE' POSSA PATIRE TUTTO IL RIMORSO DOVUTO AL FATTO DI AVERE, CON OPERE, PAROLE E SCRITTI, DISTRUTTO IL FUTURO AI FIGLI DEI SUOI FIGLI.
    • carlo b. Utente certificato 3 anni fa
      Il movimento ha quel che si merita. Su Augias un tale qualche tempo fa bruciò un suo libro e pubblicò il video sul blog. E il movimento che fece? Prese le distanze,... ah, dagli al fascista, no, noi non ci confondiamo con questa gente...non c'entriamo nulla...alla faccia dello scudo della rete e dell'avere spirito unitario. Ben gli sta adesso a Grillo se Augias va a sputtanarlo in Germania, così la prossima volta evita di darsi le martellate da solo dando addosso agli attivisti che cercano di difenderlo.
    • Stefania Di Luca Utente certificato 3 anni fa
      grazie per aver linkato. Ho messo il video il lista dei prossimi da vedere. Amo il passaggio di informazioni da un cittadino all'altro; questo elemento rappresenta la colonna portante del Movimento
  • Ale.p 3 anni fa
    Intanto grazie Beppe e grazie a tutti i 5 stelle donne e uomini e perché no anche un grazie a Casaleggio, che per primo ha visto le potenzialità di un blog..grazie ai professionisti che stanno dando la propria disponibilità e conoscenze in questo blog, tutti voi siete la nostra ultima chance di riportare la nave Italia sulla giusta rotta. Grazie . Il mio voto lo avrete sicuramente anche per le europee.
  • Saverio Battaglia Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe, continua a far sentire la voce del M5S agli italiani che continuano a dormire aspettando il Messia. E' sconcertante, dopo l'intervista di Mentana, aver ascoltato i commenti di alcuni giornalisti. Ancora una volta, questi giornalai, hanno dimostrato di essere servi dei loro padroni. I giornali su cui scrivono le loro menzogne agli italiani possono essere utilizzati solo per incartare la merda. Quasi tutti i mezzi d'informazione nascondono in un modo, a dir poco scandaloso e con metodi tipicamente fascisti, le verità su chi è il bamboccio Renzi. E' sufficiente la denuncia di un quotidiano per capire i comportamenti personali di questo nuovo Messia, di come ha amministrato il Comune di Firenze e dove sta portando il PD che è a sua immagine e somiglianza. PS: il Signor Orellana e gli altri fuoriusciti dal Movimento, non sono altro che degli infiltrati e, se hanno un briciolo di dignità devono dimettersi da Senatori e lasciare il loro posto a persone più capaci e degne di rappresentarci. Se questo non lo fanno è perché sono privi di personalità e sono attaccati in modo volgare ai soldi. Il resto è solo bla-bla-bla. ORA E SEMPRE M5S!!!!
  • michele petris 3 anni fa
    E SIAMO A POSTO ... grillo dice che dobbiamo fare come la germania nel dopo guerra, cioe' NON pagare i debiti !!! COMPLIMENTI !!! bell'insegnamento... invece di dire che vanno individuati i responsabili ,e far tirare fuori i soldi alla classe politica che ci ha governato/amministrato in modo che sia un monito per la futura classe politica, dice di non pagare i debiti...
    • Martino A. Utente certificato 3 anni fa
      Be non è che non li vogliamo pagare, non li possiamo pagare! non li abbiamo!
    • Roberto Iacomucci 3 anni fa
      A far fuori quelli che ci hanno ridotto così è l'unico che ci prova seriamente anche,probabilmente,senza l'aiuto di chi la pensa come lei.Riguardo il debito,se i miei figli rischiano la fame ed il creditore "ingrassa"..bè prima salvo loro poi ripagherò il debito.Saluti ed a riveder le stelle.
  • Valeriano Puccini Zanderigo 3 anni fa
    Ho visto l'intera intervista di Grillo da Mentana e poiché è Domenica giudico che ne è valsa la pena più di una Messa.
  • Sandro Marini 3 anni fa
    FINALMENTE!! Caro Beppe si deve andare in Televisione da tutti per far capire al Popolo la Verità. Con il vostro modo di fare nel passato avete deluso molta gente, uomini e donne che vi sostengono e lottano per voi. Se non fate arrivare alle persone comuni la vera situazione del nostro Paese e la verità, finirete di fare la fine di un temporale Acquazzone. Per combattere Il Cancro bisogna entrarci dentro e da lì distruggerlo.
  • Gabriele Favro Utente certificato 3 anni fa
    L'unico passaggio che m'è poco chiaro è quello sul Debito...che in parte sarebbe servito a qualcosa/o sarebbe positivo?!? In che senso? PER IL RESTO DUBITO FORTEMENTE CHE IL M5S RIESCA. Dico questo perchè vedo che gli italiani dormono. Altrimenti dovrebbero già essersi svegliati da un pezzo! Vivono ancora troppo bene! Aspettate quando vi avranno tolto tutti i risparmi! Gli italiani sono lì che si fidano di tutta quella gente che arriva dall'africa, ed oltre (polacchi-rumeni-albanesi-ungheresi-bulgari-ucraini), e inolrte dal sudamerica FATTA ECCEZIONE GLI ARGENTINI e gli danno tutto gli pagano tutto si fanno portare via il lavoro E NON SANNO CHE LA NORVEGIA LI STA FINANZIANDO TRAMITE L'AZIENDA PETROLIFERA NAZIONALE STATOIL http://www.aftenposten.no/okonomi/Vil-ha-nordmenn-i-stedet-for-kinesere-6836235.html http://www.aftenposten.no/nyheter/iriks/Bjurstrom-ber-blakke-arbeidslose-reise-hjem-6746697.html http://www.aftenposten.no/jobb/Skuffer-soreuropeiske-jobbsokere-6793058.html Leggete questi articoli e guardate la considerazione che hanno del sud europa! Beppe prepara il piano B! Se l'Europa non ci ascolterà meglio soli che male accompagnati l'Italia con le fonti rinnovabili può fare a meno di tutti e dimostrare quello che i padri fondatori dell'Europa avevano indicato.
    • fosco 1. Utente certificato 3 anni fa
      ah, gli italiani si fidano di tutta la gente che arriva dall'africa eh? E tutta la gente che implorava espulsioni e un restringimento anzichè l'abolizione della Bossi fini è stata ascoltata da M5S? No. Hanno votato per l'abolizione del reato. Così adesso arrivano come le cavallette, gli passiamo gli alberghi e gli ospedali e ce li teniamo, tutti, anche i disoccupati già qua. E chi si fida più di M5S?
  • fosco 1. Utente certificato 3 anni fa
    Analizziamo un momento la realtà.Grillo continua a fare propaganda nelle piazze, come l'anno scorso, quando cioè non erano ancora in parlamento. Cerca di convincere che dopo un anno dobbiamo dargli la stessa fiducia, anzi di più per andare in Europa.Ma non è che in questo frattempo non ci sia stato niente. Ora a distanza di un anno i fatti sono questi: -comparse in tv:espulsioni a raffica, giornalisti servi e poi però andiamo in tv, a la7 guardacaso -sulle cose importanti: VOTAZIONE A FAVORE dell'abolizione del reato di clandestinità. Ha deciso la "rete". Quindi chi sperava in gente che almeno ci provasse, ad affrancarci dalla schiavitù dell'europa che favorisce l'immigrazione, si è trovato deluso. Gli M5S hanno votato CONTRO LA BOSSI-FINI. I clandestini e l'elettorato di destra che non vi voterà più ringraziano. -M5S quelli della trasparenza dello streaming, del decide la rete. Quando pare a loro, perchè sulle consultazioni con Renzi la rete ha contato zero. Per non parlare dell'ambiguo contatto con l'ambasciatore inglese.Ce l'hanno detto? Grillo e Casaleggio contro i poteri forti, quelli dello streaming....certo però andiamo dalle alte cariche della massoneria mondiale a parlare di che non si sa però e la notizia viene fuori solo adesso. -Sull'Euro: prima siamo antieuropeisti convinti, via,fuori etc. poi però parliamo di eurobond e ci sarà un referendum on line per l'uscita dall'euro(ho come l'impressione che finirà come per la bossi-fini...). La linea NON E' CHIARA, o meglio è chiara ma al contrario di quello che pensiamo veramente, siamo noi che ci illudiamo di sentire quello che ci piace. Un lavoro da imbonimento di folle da maestrìa. -Sul lavoro: cosa hanno fatto i poveri parlamentari all'opposizione che possono poco perchè sono troppo pochi? proteste per il jobs act? Fossi precario o giovane il mio voto se lo possono scordare. Io dico che M5S ha scontentato tutti. E che in realtà perderà una marea di voti tanto a destra quanto a sinistra. Con o senza comizi.
    • carlo b. Utente certificato 3 anni fa
      hai ragione, infatti è proprio vero che Grillo non ha fatto assolutamente nulla per esempio per il lavoro dei precari. Ti beccherai un mare di insulti perchè qua dentro la gente si crede informata e non capisce che invece è manipolata. Si vede che è contenta di avere i figli precari con la prostata e ancora non hanno capito.
    • Martino A. Utente certificato 3 anni fa
      è inutile rifilarci le pappardelle... se ti senti insicuro sparisci!
    • piero c. Utente certificato 3 anni fa
      onorati di perdere il tuo voto grazie per non votarci piu voto pure pd...grazie ancora
    • angelo g. Utente certificato 3 anni fa
      L'importante è non avere il suo voto. In quanto Lei è assolutamente DISINFORMATO
  • Valerio D. Utente certificato 3 anni fa
    Fantastico Beppe!! Tutta l'Italia onesta è con te!
  • Gianca V. Utente certificato 3 anni fa
    Veramente una grande intervista, il M5S e soprattutto Grillo devono andare di più in TV e essere pacati, anche più pacati di quanto è stato pacato Grillo. Possiamo dare una spallata fortissima al PD.
  • emanuele mura Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Beppe grande intervista....per me questa strategia è quella giusta anche perche cosi arrivi anche alle persone che nn hanno un pc....SEI UN GRANDE COMUNICATORE....COMPLIMENTI...
  • Fabio G. Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Grillo, finalmente cambi qualcosa come ti avevo consigliato di fare. L'intervista a Mentana è ottima e sono certo darà i suoi frutti. Continua a zittire i parlamentari, che devono solo lavorare in silenzio, e scegli un paio di interlocutori anche alla Rai e a Mediaset per farti intervistare. Fai la stessa cosa anche con le radio, che sono molto ascoltate soprattutto dai giovani. Continua a essere più misurato e a far gridare i fatti che citi, ma tu sii più sobrio come da Mentana, e così conquisterai anche gli anziani che finora si sono soprattutto spaventati dai tuoi modi e dal tuo linguaggio. Pretendi di rivedere le interviste prima di autorizzarne la messa in onda, perché anche durante quella di Mentana per un attimo ti hanno inquadrato le mani, e all'inizio hanno fatto un fermaimmagine dal risultato ambiguo. Trova un modo alternativo per partecipare alle prossime tribune elettorali alternando le proposte del Movimento all'elenco dei danni e delle malefatte della politica tradizionale. Magari aiutandoti da filmati che chiederai di far mettere in onda durante i tempi assegnati. Non cedere alla tentazione di non partecipare alle tribune politiche, perché anche questo è un modo di arrivare a molti potenziali elettori. E soprattutto spiega bene che lo scopo del Movimento non è quello di uscire dall'euro ma di modificare i patti stracciando il fiscal compact rinegoziandolo come hai fatto da Mentana. Spiega bene che l'obiettivo non è uscire dall'Europa, ma quello di modificarla profondamente. Un solo appunto: fai male a criticare l'aumento della tassazione delle rendite finanziarie, perché si tratta di operazioni effettuate soprattutto da benestanti che invece vanno tassati a morte. La povera gente e i risparmiatori non si affidano certo alle operazioni finanziarie, ma comprano soprattutto Bot e titoli bancari meno raffinati.
  • Angie 3 anni fa
    come sempre Beppe Grillo dimostra di essere una persona saggia e sapiente che usa la ragione e la passione insieme. Una persona come poche ce ne sono in Italia, un paese corrotto che si butta in modo cieco a destra e sinistra leccando i piedi al padrone di turno senza usare il cervello. Continuerò a votare M5S anche se mi dispiace che non sia Grillo alla leadership, infatti il sistema democratico non sempre funziona bene (Berlusconi fu eletto democraticamente per esempio...). Sul reato di clandestinità, per esempio, concorso con Grillo. Non siamo più nell'Italietta di 30 anni fà, con pochi stranieri i quali andavano accolti e tutelati. Noi stiamo pagando un debito coloniale che hanno contratto altre nazioni, soprattutto Spagna, Francia e Inghilterra con una invasione territoriale che sovraffolla il Paese e crea divisione interna. Ci sono poi stranieri e stranieri, non è questione di declassare nessuno ma semplicemente che alcune culture sono compatibili con la nostra(noi siamo laici ma con valori cristiani) mentre altre no. Filippini, Neri d'Africa, ispanici, sono per esempio tutti di radice cristiana e condividono valori simili ai nostri e quindi con un pò di lavoro interculturale l'integrazione è più che possibile. Anche gli asiatici buddhisti hanno una morale simile a quella cristiana e la loro integrazione è possibile; ma quando parliamo di Paesi dell'est europa o l'attuale Cina che vengono dalla visione troppo cruda e materialistica della dittatura comunista e gli islamici e induisti che vedono la donna come proprietà dell'uomo, che in certi casi e secondo il loro arbitrio giustificano la violenza e pensano che fare figli in sovrannummero sia una benedizione...Bhè a me non sembra che queste culture siano compatibili. La Fallaci aveva visto chiaramente cosa sarebbe successo e la Fallaci non era razzista, razzisti sono quelli che li trattano come poverini o dementi e li vanno ad accogliere creando confusione in un Paese già diviso culturalmente come il nostro
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    scrivo un commento OT in riflessione su un post sul blog sullo strapotere delle banche e su come fermarlo. Tra me e me, in ipotesi pensavo: se tutti dovessero ritirare i loro soldi in teoria dovrebbero essere senza liquidità e crollare. Poi invece mi sono reso conto che loro comunque avrebbero "soldi". Nei loro "computer"( permettemi il ragionamento terra terra con termini volgari) rimarrebbe sempre un positivo dei saldi contabili, una cifra segnata in un monitor che si riferisce ad un debito creato. Se le banche fossero liquidate di tutta la loro liquidità, queste avrebbero comunque soldi. Soldi virtuali, che non esistono nella realtà. Un numero elettronico che esiste solo perchè esiste il criterio della riserva frazionaria. I famosi soldi creati dal nulla che nulla hanno a che fare con la realtà. Fa bene Beppe a dire prima o poi questo debito si mangerà la realtà. Nessuno pensi che le decisioni economiche o politiche non hanno effetti sulla nostra realtà. Li hanno eccome! Pensato al piccolo, all'aumento delle tasse, a come diventa difficile arrivare alla fine del mese perchè non si hanno soldi o si devono pagare tari tarsu o altro che prima non esisteva. Pensate al costo che ha la malapolitica sulla nostra vista e come è pesante ora per ognuno di noi pagare il dazio per aver eletto governanti( quando ci è stato "concesso")e politici che tutto hanno fatto tranne che amministrare il paese. La corruzione ha un costo, la malapolitica ha un costo e tutto sta li nel nostro enorme debito e nella pressione fiscale che subiamo o nel lavoro che non abbiamo. Pensateci un attimo. Rifletteteci. Di sicuro non si può cambiare in un attimo, ma la rotta va invertita totalmente. Quando la gente dice "tornerà di moda l'onesta" pur in maniera idealistica, è una cosa totalemente piena di senso. Il quadro che abbiamo oggi è anche figlio della disonestà. Per questo dobbiamo cambiare. Anche in Europa. Forza 5s.
    • Daniele . Utente certificato 3 anni fa
      concordo pienamente,il cambiamento lo deve fare sia la politica che noi,perchè se non cambiamo noi molti problemi ci saranno sempre,e non sarà il 5 stelle con una bacchetta magica a farli sparire.
  • dario p. Utente certificato 3 anni fa
    Nella lunga ed interessante intervista rilasciata da Beppe Grillo ad Enrico Mentana, è venuto fuori l'accordo tra Bersani e Letta, che prevedeva come Presidente del Consiglio lo stesso Enrico Letta. Beppe Grillo ha parlato di prove certe. Apriti cielo. Subito è intervenuto Pier Luigi Bersani che ha twittato: #Grillo lasci stare @EnricoLetta e stia tranquillo. Le persone perbene so riconoscerle. Letta, intervistato dalla stampa di regime, ha smentito qualunque tipo di accordo... Io mi chiedo, ma questi due alla presentazione "Giorni Bugiardi" che confermano le parole di Grillo, sono Bersani e Letta, oppure due sosia? Bugiardi a vita...
  • Massimiliano P. Utente certificato 3 anni fa
    Mi rivolgo a chi si lascia andare a commenti alquanto lascivi (giustamente) verso il beniamino Grillo. Lo dice lui stesso...continua a dirlo...lui vale uno. Dietro di lui ci sono migliaia di persone che si impegnano personalmente a voler cambiare questo paese...dietro ad un banchetto...dietro ad un volantino dato per strada...dietro alla battuta a carattere politico in un bar al momento del caffè...dentro un ufficio del Comune per documentarsi...dietro al cellulare al momento di scattare una foto che denuncia un abuso verso i cittadini...dentro ad un consiglio comunale dalla parte del pubblico cittadino...dietro all'organizzazione di assemblee pubbliche...di comizi...di incontri...dietro l'impegno quotidiano per redarre comunicati stampa...per mandare mail...per contattare persone e giornalisti...nel trovare notizie che possano servire al gruppo di lavoro...nelle riunioni settimanali. E chi prende la TV piatta stasera per l'assemblea? Chi prende il furgone per portare le panche dal circolo Arci al luogo dell'assemblea? Chi fa quei documenti per tutti? Chi redige l'ODG? Chi spulcia il bilancio comunale? Chi si interessa di approfondire quella faccenda politica eclatante? Davanti c'è Grillo, è vero e di questo dobbiamo TUTTI rendergliene merito, anche chi non lo sopporta e non lo può nemmeno vedere perchè sbava, sputa e dice le parolacce; ma dietro...dietro ci sono migliaia di persone, di ragazzi che credono nella possibilità di un cambiamento. Grazie Grillo, ma migliaia di grazie a chi sta sottraendo del tempo prezioso alle proprie famiglie per dedicarlo a questo splendido cambiamento. Ad oggi anche il Movimento 5 Stelle della mia città ha la sua lista certificata dallo staff di Beppe Grillo; significa che nel suo interno non ci sono arrivisti politici, né condannati. E significa che abbiamo lavorato bene fino ad oggi. Si, grazie Beppe, ma soprattutto, GRAZIE RAGAZZI SOGNATORI!! Max Petrignani
  • ektor victor Utente certificato 3 anni fa
    Sono un Italiano che vive in Germania da tanti anni, seppur fuori dalla Nazione sono un convinto sostenitore del Movimento , su altri commenti ho avuto modo di confermare la mia devozione alla vostra linea politica dicendo che il mio sangue scorre sui vostri ideali , ED E´COSI´.ho creduto dal primo momento in voi e continuero´a farlo...mi sento di dare un consiglio nel mio piccolo; per mandare tutti casa e farsi restituire tutto quello che hanno rubato i loro patrimoni dal dopoguerra ad oggi questi parassiti bisognerebbe ribaltare tutto il sistema e ripristinare una sorta di TRIUMVIRATO ossia un Governo a tre ..naturalmente in chiave moderna con il ricavato del sequestro di tutti i beni rubati , in un solo mese si riappiana il deficit Italiano e l´Italia riaquisterebbe la sua dignita´calpestata da tutto questo Liquame politico , oltre i tre chiunque dovrebbe collaborare per il bene di questo paese non dovrebbe guadagnare piu´di 2000 euro al mese. riccordando a questi fanulloni che dovrebbero guadagnare di meno di chi veramente lavora a partire dai condadini ,muratori operai in fabbrica ecc. ecc. tutti coloro seduti in ufficio con l´aria condizionaza a studiare come rubare il prossimo almeno a fine mese guadagnino un po´meno di chi veramente lavora.spero che questi sogni si avverano mando un abbraccio a Casaleggio, Grillo, Di Battista, Di Maio Taverna e tutti i collaboratori di questo movimento faccio mie le parole di Casaleggio Trasparenza-onesta´-e competenza. un saluto a tutti gli Italiani,
    • almerino p. Utente certificato 3 anni fa
      ho capito ..insomma vorresti il comunismo..!!Quello vero intendo ..mi sa che non è possibile..,troppo egoismo.
  • Tetyana Chornovil 3 anni fa
    Cosi` come ci ricordiamo, dopo 50 anni, ancora dei carri armati di napo orso capo.. CI SI RICORDERA` dei TUOI CARRI ARMATI DI CRIMEA, E DEI BANDITI MASCHERATI, A GUARDIA DI UN REFERENDUM DEMOCRATICO COME LO CHIAMI TU... Tu che sei un fautore dei referendum, adesso abbiamo capito come intendi farceli votare Speriamo che non ne eleggete nemmeno uno, in europa, che andare li` a fare le sviolinate a un fascista come putin, o ai saddam hussein, o agli ayatolla` iraniani, o a morsi quello dei fratelli musulmani, amico di HAMAZZ,non ce n'e` proprio bisogno... Con tutta la mia disistima verso di voi...
    • Antonello Romanella 3 anni fa
      A me risulta che sia stato il Pedonano Pregiudicato a diventare lo zerbino di Putin. Mi ricordo di un "lettone di Putin"... Per non parlare dei contratti capestro che quella merd ha stipulato, per ottenere in cambio cosa? Se non è in malafede, la invito ad informarsi meglio di chi vuole il suo bene o male... Buonavita...
  • Alberto 3 anni fa
    ....solo una parola fantastico.
  • alessandro d. Utente certificato 3 anni fa
    CHE INTERVISTA, MAMMA MIA, GRILLO SEI UN GRANDE, CON QUESTO TIPO DI INTERVENTI SONO CONVINTO CHE LA GENTE INCOMINCIA A PORSI SERI DUBBI SULL'OPERATO FIN'ORA DEI MORTI VIVENTI. VIVA VIVA GRILLO
  • Enrico Pavesani 3 anni fa
    Nonostante qualche commento su questo blog mi puzzi di fatto apposta e nonostante tzetze e compagnia bella non siano un bell'esempio di informazione libera (e parlo di cose subdole, non di quelle palesi a tutti noi), sono sempre più convinto che questa è la strada giusta: vinciamo noi. COMUNQUE!! (Io dico che il 50 alle europee lo raggiungiamo...!)
    • Enrico Pavesani 3 anni fa
      Capitale...sii più esplicito, quello che dici può essere interpretato in mille modi.
    • almerino p. Utente certificato 3 anni fa
      sogna sogna,..si capisce che non sai cos'è il ..capitale...............
  • donatella savasta fiore Utente certificato 3 anni fa
    l' ambasciatore inglese ha dichiarato che l' inaspettato incontro con Letta presso l' ambasciata è stato dovuto ad un disguido, a uno scambio di agende. Mi sembra che provocare un simile incidente diplomatico per uno scambio di agende, nella sua posizione, sia imperdonabile quanto e forse di più che aver invitato Letta volontariamente per imporre a Beppe Grillo un incontro a tradimento, cercando di influenzare la politica di un paese presso il quale lui è soltanto un ospite. Comunque la si voglia rigirare è una gaffe tremenda per sua maestà britannica.
  • ope 3 anni fa
    E CANCELLATE SUBITO IL DETTO : CHI E' STATO CONDANNATO NIENTE POLITICA E CARICHE. PARLIAMO DI REATI CONTRO LO STATO LA COSTITUZIONE E LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. GRILLO HA LA FEDINA PENALE PULITA. BEPPE, PRESIDENTE DELLA REPIBBLICA. CERTO CHE PUOI ANDARE A ROMA. E TI CI VOGLIAMO. AVETE CAPITO SI O NO? REATI CIVILI UNA COSA, REATI COME CARICHE DELLO STATO UN' ALTRA. BEPPE NON AVREBBE NEMMENO LA RESPONSABILITA' DEL REATO CIVILE. MA C'E' STATO, HA PAGATO, E' INCENSURATO, FEDINA PENALE PULITA, E NON HA NULLA A CHE FARE CON LA LEGGE DEL MOVIMENTO " FUORI CHI E' INDAGATO O CONDANNATO". CAPITO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Paolo 3 anni fa
      Grillo è stato condannato per diffamazioni http://www.ilpost.it/2013/09/17/beppe-grillo-condannato-diffamazione/ forse non conta
  • Angelo D'Ambrosio Utente certificato 3 anni fa
    Beppe sei stato MERAVIGLIOSO!!! è la terza volta che rivedo l'intervista... Ragazzi sono certo che li manderemo a casa TUTTI!!! 5STELLE per la vita.
  • ope 3 anni fa
    NESSUNO HA LA COSTITUZIONE COME QUELLA ITALIANA NESSUNO HA UN MOVIMENTO AL MONDO COME I 5 STELLE NESSUNO DEI GRANDI E' STATO COME GRILLO GRILLO MERITA ESSERE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. GRANDE INFORMATORE GRANDE CITTADINO. CHIUNQUE DICE SOLO UNA SBAVATURA SU TUTTO E' SIMILE A CHI INGOIA CAMMELLO TENDA E BIDUINO PER SETACCIARE IL MOSCHINO. VERGOGNATEVI OTTUSI. NON CI CREDO MA UN 51% SAREBBE IL GIUSTO PREZZO. PER POLITICHE ED EUROPEE.
  • alessandro gasbarri Utente certificato 3 anni fa
    GRAZIE BEPPE GRAZIE A TUTTI . SIETE MERAVIGLIOSI SIETE IL FUTURO E LA SPERANZA . IN ALTO I CUORI IN ALTO IL TRICOLORE.
  • Paolo Carboni 3 anni fa
    CIAO BEPPE GRAZIE! VINCEREMO NOI! SICURO! SONO PRONTO A DARE LA MIA VITA! QUALCHE AZIENDA IN EMILIA E' STATA COSTRETTA CHIUDERE, I LORO DIPENDENTI SI SONO COMPRATI CON IL TFR L'AZIENDA E HANNO FATTO UNA COOPERATIVA. ECCO UN GRANDIOSO ESEMPIO PER LA NOSTRA NAZIONE. MANDIAMO CARISSIMI, 25 SPECIALISTI GRINTOSI IN EUROPA E CAMBIAMO L'EUROPA E L'ITALIA! DETERMINATI TUTTI INSIEME. PS VOLEVO AGGIUNGERE CHE LE PAROLE DI UN COMICO MERAVIGLIOSO, INTERVISTATO IERI SERA, DA MENTANA, NON SOLO MI HANNO FATTO SORRIDERE MA MI HA DATO FORZA IO VE LA CONTRACAMBIO, MANDANDOVI UN SOLE IMMENSO DI ENERGIA! CHE POSSA FAR ACCENDERE IL SOLE DENTRO AL TUNNEL! CIAO! UN ABRACCIO A CINQUESTELLE! PAOLO CON LA STAMPELLA.
  • Monica L. Utente certificato 3 anni fa
    Buonasera blog. Bravo Beppe mossa vincente! Ieri sera ha affrontato l'intervista con molta calma,affermando cose che tutti sanno, ma fanno finta di non sapere, e la cosa più eclatante è che con l'avvicinarsi delle elezioni europee, tutti i partiti le useranno per il proprio tornaconto. bravo anche Mentana. M5S sempre!
  • Francesco Favara 3 anni fa
    Buonasera Grillo, devo essere sincero che prima di ieri sera mi sentivo piuttosto lontano dalle sue idee o forse solo dal modo di presentarle. Le ho sempre ritenute populiste. Ieri invece ho capito che condivido molte delle affermazioni che ho sentito. In particolare quelle sulla politica internazionale e sulle vicende riguardanti la crisi Ucraina. Ho sempre pensato le stesse cose che ho anche postato sul mio profilo di FB. Quello che ho visto a Maidan mi ha ricordato da vicino quello che abbiamo assistito al G8 di Genova ( la mia , nostra citta') gli stessi "black block" ingaggiati da forze "occulte" che a Genova avevamo lo scopo di discreditare il movimento, a Maidan di provocare la reazione del governo ufficiale. Oggi tutti accusano di illegalita' il referendum in Crimea ma nessuno accusa di illegalita' un governo decido su una piazza. L'unico che lo ha affermato pubblicamente e' stato lei oeri sera! Finalmente! Se invece mi posso permettere non condivido completamente le sue posizioni in tema di "ambiente". Sono un consulente del settore, ormai quasi a riposo e sono pure disponibile a mettete a disposizione gratuitamente le mie conoscenze e la mia esperienza al Suo movimento. Non voglio indottrinare nessuno ma solo collaborare nella ricerca della verita'. Io abito a Genova e sono disponibile per un contatto diretto se ritenuto utile o di interesse. Cordiali saluti, Francesco Favara
  • Luca 3 anni fa
    Sono un elettore dei M5S e sono favorevolissimo all'introduzione del vincolo di mandato con penalità di 250 mila euro per chi abbandona o passa all'altra sponda. I traditori o i venduti dovranno pagare salato.
  • Guido Pinelli Utente certificato 3 anni fa
    Chissà perché mi sembrava di averlo intuito... L'ONESTA DEVE ESSERE PREMIATA. SEMPRE!!!!!!!!!!!!!!
  • Marco Helen Utente certificato 3 anni fa
    In Italia è partita una campagna contro la violenza sulle donne, a favore delle quote rosa. Cosa esemplare e giusta se figlia di coerenza e di amore vero per l'anti violenza. La Santa Che? e tutte le donne in quota PD e Forza Italia ci hanno bacchettato sul rispetto dei diritti delle donne, cosa incredibilmente vera se detta da chi una dignità ce l'ha. Come posso io credere a tutti questi vacui e ipocriti discorsi se la Lupo è stata picchiata in parlamento da uno psicopatico di nome Dambruoso senza ricevere difesa alcuna da parte di quelle donne che si riempiono la bocca solo di cazzi. Sono tornato da qualche giorno e quando ho visto il video su you tube mi sono vergognato. Come richiamano alle quote rosa e non spaccano il muso a quel coglione? Non ho mai pensato cose buone di queste, ma ora il fondo è stato toccato. Dambruoso ai domiciliari come minimo doveva stare. Inorridisco. Da "uomo" che mi ritengo se avessi assistito ad una tale scena indipendentemente dal colore idealistico mi sarei incatenato ad una gamba di Dambruoso fino a quando questo non si sarebbe levato dal cazzo.
    • Marco Helen Utente certificato 3 anni fa
      Tutte le donne in parlamento avrebbero dovuto rifiutarsi di entrare in aula fino a quando Dambruoso non fosse stato cacciato a calci in culo. Perchè tutte le donne non hanno fatto questo? Perchè hanno accettato una punizione tanto esigua quanto umiliante? Ideologia? Logiche di partito? Interessi personali? Non so. Ma evitate per favore di dare lezioni agli altri se per primi avreste bisogno di un maestro per autogestirvi. Ho visto anche il discorso della Lupo che descriveva la sua vile aggressione. Ma cazzo era una donna umiliata, con gli occhi gonfi di rabbia. http://www.repubblica.it/politica/2014/02/07/news/guerra_educare_sostenere_e_prevenire_task_force_al_lavoro_per_difendere_le_donne-77899403/ . Dambruoso avrà un'altra possibilità , intendiamoci, tutti possiamo in fondo essere recuperati. No alla Violenza sulle donne dal Parlamento. Picchiata donna in parlamento con il plauso di tutti i "Membri". Non date lezioni alla gente se non riuscite a difendere le vostre parole.
  • Cristiana Prada 3 anni fa
    Caro Beppe, che dire della "disinformazia" del giornalismo italiano, se non almeno consolarci che habbiamo tra i nostri anche papa Francesco che oggi ha alzato la voce contro la mancata informazione e la distorsione dell'informazione come veri e gravi peccati? Ch ti sembra? Ci stiamo catecumenizzando anche noi conterstatori? :-) Fai paura, ma sei un grande! P.S.: Mi chiarisci un po' le idee sugli acquisti in banche e aziende italiane da parte di Blackrock? Cristiana
  • Ettorre 3 anni fa
    domanda: Il doppio mandato. Ok, comprendo il perche', ma non condivido e dico perche'. Se il cittadino elettore sa che il deputato e senatore non è serio ... lo dovrebbe (leggi elettorali alla cazzo a parte) poter mandare a casa alla prossima tornata ... quindi che siano 1 2 3 4 ... non mi pare che sia lì il problema, caso mai e' poterlo mandare a casa (scio' scio' pussa via!!) Penso che con piu' di due mandati si avrebbero anche persone un po' piu' esperete e questa e' una risorsa preziosa per le nuove che arrivano non una sfiga, certo non vanno consolidati apparati e gruppo di potere se no ... Terza osservazione ... ma se si avessero solo 2 mandati ... quando dovremo eleggere il presidente della rep ... che eleggiamo? L'ultimo arrivato che e' appena uscito dalle "scuole medie" ? :P Insomma forse un po' di tempo e' anche utile per capire chi realmente abbiamo davanti se ottimo, buono, meno buono o pupu' eh! Ultima osservazione limitare la possibilita' di essere eletti a soli due mandati (non necessariamente durano 10 anni (5 x2) ma portebbero anche essere 1 + 1 (vedi governi passati in epoche passate) ... per cui ... come regola mi pare comprensibile nelle buone intenzioni ma alla fine inattuabile e sciocca, ancor di piu' se in tal senso verrebbe limitato il diritto di candidarsi da parte del cittadino per un tempo maggiore ed in tal senso anticostituzionale. :P
    • alfonso . Utente certificato 3 anni fa
      Io non sono d'accordo e specialmente al punto 2.I 2 mandati servono a far sì che ci siano sempre forze fresche.Per quanto riguarda l'esperienza,quella non serve,lo dimostrano oggi i nostri parlamentari del M5S che sono li per la prima volta e non sono secondi a nessuno.Sono da modello per i prossimi.
    • pietro p. Utente certificato 3 anni fa
      invece io penso che sia fondamentale, per evitare di formare politici di professione.
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      Sono d'accordo , è un'assurdità fare a meno dell'esperienza per il timore che il tempo corrompa . Abbiamo parlamenti nordeuropei , e non solo ,fatti di brave persone . Il livello di moralità va coltivato e controllato dalla collettività con mezzi opportuni : tutto ciò che succedede in parlamento va trasmesso in un canale tv apposito , via il segreto di stato , continua sorveglianza da parte della g . di finanza sui conti e movimenti bancari dei politici , accertamento della situazione economica dei neo eletti all'inizio e a fine mandato , per ultimo raddoppio delle pene per i crimini finanziari commessi durante il mandato . Oneri e onori !
  • TINO LISSU Utente certificato 3 anni fa
    Beppe Grillo ha sicuramente avuto molto seguito in tv non solo da parte degli elettori del movimento,ma anche dei cittadini indecisi sul voto alle europee,per cui non si sono visti e sentiti la vacuità e la deprimente spocchia dei soliti esponenti del regime partitocratico in servizio permanente effettivo,e lustrascarpe degli eurocrati banchieri.Complimenti a Beppe.
  • Ettorre 3 anni fa
    ed ora invece Cosa consiglio per il futuro. Lavorare sul fatto di "impaurire meno" Sembra strano, ma a volte mi e' stato detto che Beppe impaurisce ... mah mah ... forse sara' quella sua criniera leonina che quando digrigna i denti lo fa sembrare un leone che ruggisce ... :) Mamma mia che paura!!! C'era il giornalista che all'inizio stava per scappare ... :P E' una critica vera e' sincera. Cosa invece mi e' piaciuto? ... Beh ovvio gli occhi da genovese verace .. (detto da un altro genovese quale sono) oddio ,,, (ironia) mi ricordavano un po' la pubblicita' di quel famoso Yogurt ... :) .. So solo una cosa ... a me non piacevi quando facevi "ridere" Ti trovavo superficale ed irritante e troppo, scusa il termine "servile" parlo degli anni '80 ... Ti ho apprezzato invece in alcuni films (es. scemo di guerra o cercasi gesu') ... oggi molte cose che leggo e come se le dicessi io stesso anche se con molta migliore pacatezza e minore aggressivita' ... su altre invece siamo totalmente in disaccordo completamente e mi auguro siano solo "esternazioni" fatte per cogliere l'attenzione del pubblico, si insomma come salire su un palco nudi .. occhio pero' che la prima volta tutti dicono ohhhh .. ma alla 10a .. uh ... il solito spettacolo! :) Detto ciò
    • Ettorre 3 anni fa
      Quanto a Beppe, se mi legge capira' che le mie parolese sono vere e sincere ed utili, spero. Non c'e' nulla di offensivo e confido nella sua autorinoia genovese che e' una nostra dote di genovesi e nel saper guardare lontano oltre gli orizzonti del mare che delinea la nostra veduta. Oh, deep in my heart, I do believe we shall overcome some day.
    • Ettorre 3 anni fa
      Caro commentatore, ho letto il Tuo commento, non Vi ho letto argomentazioni se non quelle dello sconforto dei nostri tempi e le ben comprendo. Se invece avessi letto Tu, ne con maggior attenzione, avresti compreso che sono uno che dice cio' che pensa e la sua critica e' serena e costruttiva e sincera ... per cui ... quando ad andare la' dove mi hai mandato ci vado ogni giorno ed e' tutta salute credimi, quindi grazie dell'augurio :)
    • alessandro bortolato 3 anni fa
      caro ettore detto cio da comico ad arrivare a un partito il piu grosso, la testa la sa usare bene malgrado il suo eccessivo carattere ma sa quello che di dice,mentre destra e sinistra hanno distrutto un paese ma quando ti SVEGLI E VEDI DI ANDAR A FANCULO
  • Emma G. Utente certificato 3 anni fa
    A proposito di quello pseudo incontro con Letta, appena l' ho sentito ieri sera mi sono posta una domanda. In fondo , se nn sbaglio, anche l'ambasciatore americano aveva parlato bene di Grillo, era già nell'aria prima delle elezioni questa grande novità di una forza emergente. Allora, forse, Letta, come secondo di Bersani, stava tastando il terreno,all'ombra, grazie all'ambasciatore inglese, per eventuali....eventuali eventuali e possibili alleanze future...... Forse. Oggi a Bari c'era Morra, veramente un signore.
  • Ettorre 3 anni fa
    Ho visto ieri l'intervista. Interessante ed in alcuni momenti particolarmente reale. Cosa critico? Il mio compito di spettatore e cittadini e' criticare e dire dove sono rimasto deluso. 1) reticenza sul fatto del candidato presidente del senato ... delle due l'una o era sbagliato prima o ora od entrambi, quindi meglio dire a volte si sbaglia 2) reticenza su future alleanze possibili europee ... se dovessi votarVi vorrei avere garanzie che mai e poi mai Vi allerete con movimenti neo-nazisti o fascisti o populisti che non rispettino i diritti di tutte le persone. 3) reticenza su quale europa si vuole ... facile dire era meglio la CE rispetto alla UE e nel dirlo peraltro si dice una cosa non storicizzata in quanto le ragioni storiche erano diverse e ognuna e' criticabilissima a suo modo per alcuni aspetti. Ben diverso e' parlare di un Europeismo moderno internazionalista aperto a sentimenti di progresso sociale ed economico e solidaristico. 4) ... sara'che per lavoro lo so ... ma sia il giornalista sia l'intervistato ... non sapevano che cosa fosse il DURC .. bah bah ... belli somarelli ! :))
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Personalmente vorrei soffermarmi su chi si lamenta del fatto che Grillo non dia risposte economicamente "esatte": caro cittadino, Grillo ci mette la faccia, l'onesta, una gran passione, e cerca di salvare questo Paese dal disastro. Ma non può essere lui a dare risposte tecniche esaurienti. Lui può dire "l'onestà andrà di moda", non può sapere tutto quello che tecnicamente si deve fare per attuare questo suo (nostro) convincimento. Ma la VOLONTÀ POLITICA è chiara. Saranno poi le persone preposte ad attuarla.
  • michele mariani Utente certificato 3 anni fa
    Ammirazione massima e profonda per le tue semplici parole Beppe Grillo ,questo ti fa una grande persona , ringrazio Dio di aver fatto esistere una persona come te ,GRAZIE DIO .
  • Andrea R. Utente certificato 3 anni fa
    Bell'intervista!! Un grande e in formissima Beppe ;) e un serio professionista Mentana (che quell'accozzaglia di pupazzi del pd non si merita neanche di sbieco!) Interessante conversazione.
  • alvise fossa 3 anni fa
    CIAO BEPPE, AVANTI COSI' BEPPE
  • King Tut Utente certificato 3 anni fa
    Enrico Mentana, da sempre,e non solo per questa intervista, ha dimostrato di essere un professionista intelligente e serio che merita stima. Il suo passato è la dimostrazione di questo. Da buon giornalista ha posto a Grillo anche domande scomode alle quali comunque Beppe ha saputo dare risposte convincenti. Una bella performance per entrambi.
  • Mario Amabile Utente certificato 3 anni fa
    In questa intervista si sente la totale mancanza delle nozioni più elementari di economia. Ed è ciò che ha determinato in me la decisione di non ripetere l'esperienza di voto passata. Mi dispiace per quelli che non se ne rendono conto, ma ciò è ben al di sopra di qualsiasi livello di corruzione o costo della casta.
    • Mario Amabile Utente certificato 3 anni fa
      Il chirurgo ha sbagliato l'operazione perchè è un incompetente? Mi faccio operare dal falegname! Perchè è chiaro i chirurghi sono dei cialtroni! Ma questo è davvero il M5S? A me sembra lo scarto di PD e PDL. E il caro Prof. ha pienamente ragione...
    • King Tut Utente certificato 3 anni fa
      @ Mario Odiabile Visto che sei uno scienzato dell'economia perchè non ti fai ingaggiare dal Cantastorie di Firenze ? Insieme a lui potreste fare grandi cose.
    • Jano P. Utente certificato 3 anni fa
      Torna a votare per chi di economia ha parlato e continua a parlare e straparlare tanto senza fare un beneamato c---o. Hai una ampia scelta di partiti, ricchi di venditori di fumo che di economia parlano fino alla nausea. Scegliene uno tra loro e così darai il tuo grande contributo a cambiare in meglio questo paese. Hai sbagliato a votare per il M5S, sei un comune quaquaraqqua, che si fa imbrogliare dalle cialtronerie. Il tuo uomo ideale si chiama Renzi. Per non sbagliarti con altri esperti in economia, segnatelo sulla tua agenda.
    • Mario Amabile Utente certificato 3 anni fa
      @Paolo Rossi "Se lei è contento di farsi prendere per i fondelli e di essere ridotto sul lastrico da chi si intende molto di economia" Secondo questo principio dovremmo affidarci ad uno che non capisce nulla di economia? Se non sei capace di distinguere chi ha proposto il modello neoliberista da chi DA SEMPRE ci ha messo in guardia, allora è ovvio che per te sia meglio affidarsi al primo sprovveduto... Lasciami dire che mi sento preso per i fondelli se la soluzione proposta è quella di non paghare il debito. Se hai ascoltato l'intervista di Grillo abbi l'umiltà di ascoltare cosa dice Zezza è capirai quanto è sbagliata l'idea di non pagare il debito, se approfondisci capirai anche che il reddito di cittadinanza è una soluzione peggiore di un reddito da lavoro. Altre cose fuorvianti? Non si parla di divorzio Tesoro Banca d'Italia, si da la colpa alla corruzione... Non si parla di Glass-Steagall Act ma si da genericamente la colpa alle banche. Io ho capito che non avete bisogno di me, a me sarebbe piaciuto aver bisogno del M5S.
    • Paola Rossi 3 anni fa
      Se lei è contento di farsi prendere per i fondelli e di essere ridotto sul lastrico da chi si intende molto di economia smetta pure di votare Movimento 5 Stelle, persone come Lei non ci servono.
    • Mlotti 3 anni fa
      Senz'altro la casta saprà fare meglio, dato che cambia un presidente del consiglio come cambiarsi un paio di mutande. E gli effetti sull'economia sono molto esilaranti. Le classiche risa prima di andare a finire in fondo al burrone. Complimenti per la tua scelta.
    • Gennaro Giugliano Utente certificato 3 anni fa
      buona fortuna......
    • Mario Amabile Utente certificato 3 anni fa
      Vedo che le risposte si riducono tutte ad una puerile questione di appartenenza ad un partito avversario. Vien fuori quello spirito cameratista che ho sempre odiato. Anche qui la discussione diviene tifo da stadio, guai ad argomentare. Guai a spendere due parole sulla dichiarazione di Beppe sul DEBITO. La cosa più triste è che siete troppi a reagire in questo modo, ma non vi accorgete di fare esattamente come fanno i tifosi PD e PDL? Vi rendete conto di cosa significhi non pagare il debito? Vi rendete conto che esistono alternative nettamente migliori al reddito di cittadinanza? Vi rendete conto che DEBITO e CREDITO sono indissolubilmente legati? Non pagare il debito^ Chi ha preso questa decisione? Io che questo blog lo frequento dalla sua nascita non ho mai visto alcuna possibilità di discutere i temi macroeconomici. Se poi devo sentire Beppe che fa dichiarazioni confuse in cui si parla di sovranità monetaria, poi si dice che non si esce dall'euro, poi che si farà un referendum, poi che non pagheremo il debito, permettetemi di dire che è insopportabile la mancanza di un riferimento chiaro. Voi appellatevi ai partiti IO NON VOTERO', ma continuo a sentire chi di economia parla in maniera chiara. https://www.youtube.com/watch?v=5ViRK2CVfIg Gennaro Zezza dal minuto 15:20 https://www.youtube.com/watch?v=5ViRK2CVfIg
    • Marco P. Utente certificato 3 anni fa
      guarda se non ti senti rappresentato..lascia perdere..... probabilmente quando hai votato non avevi le idee molto chiare....adesso a mio avviso ancora meno! addio! o_O
    • Mario Amabile Utente certificato 3 anni fa
      Non voglio risponderti male perchè non sono un ragazzino che fa le risse nei blog, perchè non ho interesse a dimostrare di aver ragione e non mi interessa aver ragione. Ho solo lasciato il mio messaggio perchè mi sarebbe piaciuto che il M5S avesse un programma serio sul tema principale, quello economico, ma sono rimasto in attesa per ricevere una grossa delusione. Ci ho sperato fino a poco fa, ma c'è talmente tanta confusione su questo tema che non si capisce se sia ignoranza o consapevole pianificazione propagandistica. A volte sembra che a scrivere sul Blog siano tre persone diverse.
    • Ezio N. Utente certificato 3 anni fa
      E' la vecchia politica è ben lontana di qualsiasi nozione economica, basta che metti la testa fuori per vedere in che condizioni ci hanno portato.
    • Andrea R. Utente certificato 3 anni fa
      ehehe..abbiamo scoperto un "nuovo" scienziato dell'economia!!!!! :D Beppe ha ricevuto e riceve complimenti da economisti internazionali....ma noi abbiamo scoperto,quì sul blog,un luminare di economia italiano (e sicuramente del pd)e neanche lo sapevamo!!!!! Mannaggia!!!! :D :D
    • giovanni di blasi Utente certificato 3 anni fa
      e chi sarebbero quelli che hanno nozioni di economia, quelli del PD o PDL? che culo, quindi dato che governano da 20 anni con geni dell'economia,oggi siamo tutti richhi e sistemati?
    • King Tut Utente certificato 3 anni fa
      Inutile sprecare tempo in discussioni. Bravo, vattene ! Il Movimento non è per quelli come te.
  • pierangelo bottarelli Utente certificato 3 anni fa
    grazie BEPPE grazie 5 STELLE grazie ragazzi,siete fantastici! grazie! papy
  • King Tut Utente certificato 3 anni fa
    A buon intenditor poche parole. Grillo, sono sempre più un convinto sostenitore del Movimento. Avanti così, hai l'appogio di tutti noi. E SIAMO TANTI MILIONI, alla faccia di chi tanti milioni di sostenitori li ha persi e non li riavrà mai più, lo ripeto, mai più. Loro stessi con le loro porcate ci stanno dando una mano per farci vincere. Più ne fanno, più avanzeremo. Lasciamoli fare, si stanno distruggendo da soli.
  • Paolo Ermanno Zaffiro 3 anni fa
    Caro Grillo, qualche volta l'attacco è sempre meglio della difesa e fare delle proposte chiare in Sede Parlamentare o meglio ancora ai colloqui con i Presidenti incaricati sia un obbligo per qualsiasi partito o movimento compreso il tuo. Quindi è inutile che continui a blatterare su questo o quello, sei ancora in tempo a fare delle proposte serie ed ONESTE come tante avete presentato in Parlamento e quindi invece di dire castronerie alla Grillo meglio proporre poche cose ma condivisili e rendersi disponibili a farle in poco tempo, visto i "malatempora" che corrono. Questo dovrebbe chiamarsi Intelligenza e coerenza anche se in campagna elettorale hai promesso di non allearti con nessuno, ti ricordo che solo gli imbecilli non cambiano mai idea e tu certamente non sei di questa categoria, ma in ogni caso e soprattutto bisognerebbe insistere e fare quelle leggi che sono di interesse prioritario per quel Popolo che ti ha dato il voto e il resto che non ti ha votato. Auguri con l'auspicio che non insulterai nessuno e blattererai di meno. Saluti.
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Grandissima coerenza di Beppe Grillo . Come sempre ha ribadito gli ideali del movimento Ascoltati da milioni di telespettatori che altrimenti non avrebbero mai potuto essere obiettivi nelle scelte di voto. Necessaria per raggiungere quei cittadini che in questi quattro anni, lo si deve ammettere nostro malgrado, ancora non usano il web, Utile anche a quelli che pretendono una deriva del movimento autoritaria all'interno del movimento Una devianza che non avvera mai La sua ,questa volta quieta, voce lo ha fatto intendere chiaro e forte.
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
    GRILLO E IL GELATO ALLA MENTA-NA. Per uno che segue il Blog di Grillo da anni, nulla di nuovo, ma la per maggioranza degli italiani no. Mentana è il più furbacchione di tutti, lui ha capito bene come Grillo e il M5S abbiano fatto breccia nel cuore di moltissimi italiani, quasi nove milioni, capisce bene che non sono da trascurare. Ha capito che dare spazio al M5S significa avere considerazione da parte dei grillini, che non sono pochi, e che tramite la rete arrivano ovunque. È sveglio Mentana, non ha incalzato Grillo perchè sapeva bene che sarebbe stato deleterio, che tanto aveva fatto lui il "colpaccio" alla faccia di tutti quelli che avrebbero sognato un'intervista con il leader del M5S! La campagna elettorale per le Europee, accompagnata dall'inizio del tour del comico genovese, danno un segnale inequivocabile sulle intenzioni di Grillo di puntare a Bruxelles con decisione. Un bel gelato alla menta-na che vuole rinfrescare il panorama politico europeo dopo che in quello italiano, il M5S ha portato una ventata di novità. Furbo Mentana, contento Grillo e i simpatizzanti 5 Stelle, contento io. Giusto un paio di inciampi, ma me li tengo per me. Arrivederci e grazie. Nando da Roma.
  • red tiger 3 anni fa
    Beppe mi è simpatico un pò meno quando lo vedo attento alla salute dei politici che condanna infatti dichiara che il movimento 5 stelle (come ho sempre supposto)è un' assicurazione sulla loro vita. Io personalmente quando ce l'ho contro qualcuno non mi preoccupo della sua salute non nel senso che vorrei ucciderlo, nel senso che non me ne preoccupo e basta. Se me ne preoccupo non ce l'ho realmente contro di lui. Beppe dice cose giuste, apprezzabili come ne dice anche di grosse cag.te. Non voglio pensare sempre male, sempre al Dio denaro che muove tutto ma il caro Beppe sta sfruttando economicamente il suo ruolo da star politica incentivando anche quello da comico. Per non parlare poi del blog in cui sto scrivendo. Lo ringrazio perchè mi permette di postare ma quello che penso devo dirlo. A me non mi compra nessuno. Se sei uno str. te lo dico in faccia questo vale per chiunque. Se vogliamo invece vederlo come un sostenitore dei giovani che possano realizzare una rivoluzione, facciamolo pure. Ma qua di rivoluzioni non se ne vedono neanche una. Dov'è finita la democrazia diretta e l' abolizione dei partiti che andava tanto decantando? Poi questa sua sicurezza nel prendere tanti voti alle elezioni eropee....... Gli auguro tutto il bene possibile ma credo resterà deluso. Chi semina male raccoglie poco. All' Italia non serve la solita opposizione da tamponaggio, all' italia serve una nuova forma democratica che impedisca a certi personaggi non di governare ma proprio di essere eletti e riconfermati. Gentaglia la cui casa dovrebbe essere il carcere.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Devi essere paziente, perchè puoi cacciare i partiti e fare ciò che dici solo se hai i numeri giusti, cioè il voto degli elettori. Per quanto riguarda il blog, credo sia suo diritto guadagnarsi la pagnotta. Tant'e' che non ruba soldi a nessuno, tu non paghi per leggere il blog o scrivere qui. Chi però mette pubblicità, deve pagare. E siccome il blog è suo, e gestirlo costa, è giusto che Beppe ci guadagni qualcosa sopra. Del resto, lui mica prende soldi dal Parlamento o dal Governo.
  • paoloest21 3 anni fa
    nuovo post
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ...ma qualcuno si chiederà ..ma come mai Beppe..che conosce così tanto bene la Tv ,si fa veder così poco ?...risposta...giustappunto perche' la tv la conosce bene...e ne stà spesso ...alla larga...!!! Mentana, comunque corretto e rispettoso..ha dato modo a Beppe di esprimersi. ***** Eposmail
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Mentana corretto? Si è comportato da capra, e più volte ha bloccato Beppe quando stava dicendo cose interessanti sui politici...
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    O NOI O LORO....IL NS BIGLIETTO DA VISITA..."NON VI DARE TREGUA"!!!
  • roberto fiaschi Utente certificato 3 anni fa
    o ascoltato l'intervista di mentana con beppe grillo,beppe e' proprio una grande persona e' un patrimonio dellumanita se non ci fosse andrebbe inventato e un grazzie beppe e al tutto il movimento 5 stelle...
  • Giorgio T. Utente certificato 3 anni fa
    Alla fine di tutte le parole ascoltate, la gente va a votare. Questo è il momento più importante della politica. Ho ascoltato tutta l'intervista e non c'è stato mai un riferimento all'argomento della democrazia diretta. Ovvero si è parlato del Porcellum, della sua incostituzionalità, del fatto di riandare alle urne senza aver migliorato le cose. Insomma, si è parlato del pantano in cui siamo. Avrei desiderato vedere un Beppe Grillo vicino alla gente, che parla con la gente, con un Mario Rossi qualsiasi, piuttosto che vederlo parlare con Enrico Mentana, un uomo di cultura mooolto distante dalla realtà della gente, dalla quotidianità e dei suoi problemi. Credo darebbe molto più speranza a questo MoVimento parlare di PARTECIPAZIONE, e parlare degli strumenti per partecipare. Parlare di come è fatta e come la tecnologia ci viene incontro per poter PARTECIPARE alle decisioni. Bisogna riaffermare che la POLITICA significa almeno PARTECIPARE alle decisioni. E bisogna far passare il concetto che UNO vale UNO, ma quell'UNO deve partecipare per contare UNO. Abolire i quorum, ci sono siti che hanno sviluppato questo argomento, in Italia c'è soprattutto il bellissimo blog di Paolo Michelotto. E, di conseguenza, mi sarebbe piaciuto sentire qualche parola sul problema, PURTROPPO ancora attuale, dell'accesso a internet e delle basse velocità di connessione. Sono tutti argomenti purtroppo ancora ATTUALISSIMI e centrali. Se permettete, di Bersani, Renzi, Napolitano, Berlusconi, ma anche di Casaleggio, Grillo, dissidenti, Di Battista... tutti questi e io stesso passeremo via da questo tempo presente (che corre), ma I PROBLEMI RESTERANNO se non saranno risolti. Un saluto a tutti e forza MoVimento!
  • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
    Capitan Findus è un ex-democristiano. Come Renzie... sono i peggiori. Falsi,ipocriti, cattivi dentro...con due ave-marie e un padrenostro alla domenica mattina, pensano di cancellare le loro malefatte. Le persone per bene, le persone oneste e solari basta guardarle negli occhi, e ieri sera bastava guardare negli occhi il nostro Beppone.... Basta guardare gli occhi dei nostri ragazzi in Parlamento per capire che: ....Vinciamo noi.
  • Gennaro Giugliano Utente certificato 3 anni fa
    Che bello il giorno in cui saremo alla guida della nazione italia con i soli cittadini........Grazie Beppe tutto questo è già Storia della nostra Repubblica,manca l'ultimo tassello per trasformare il sogno in realtà !!!! Lunga vita alla comunità 5 stelle nel Mondo !!!
  • Daniele . Utente certificato 3 anni fa
    OT Stamattina ero a teramo con la famiglia,anche se io sono di ascoli,ci tenevo ad andare al tour,è stato bellissimo,ma c'era anche un signore che stava a sedere da una parte,probabilmente era dal PD,teramo è di sinistra da quello che so,questo signore gridava cretini ecc,fortuna che erano quelli del 5 stelle che insultavano.
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Daniele, Teramo è di destra, come il Sindaco Brucchi e l'ex Sindaco Chiodi, ora governatore d'Abruzzo...
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    Beppe c'è una cosa sui cui non sono d'accordo! i 250.000€ di sanzione a chi tradisce! sono POCHI!!!
    • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
      Quoto Davide....almeno il doppio... e da devolvere in beneficenza.
  • sara paglini Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, non credo troverai il tempo per leggere tutto quello che oggi troverai nel Blog! Credo ormai di aver capito i tuoi ritmi di lavoro, di impegno e la tua dedizione agli altri. Ma ... permettimi, da semplice cittadina, di ringraziarti infinitamente per aver iniziato questo ”risveglio collettivo”. Permettimi, da semplice cittadina di sentirmi, con te insieme a te, parte del cambiamento. Quando cominciai molti anni fa a leggere in rete il Blog di Grillo,... avevo intuito l'enorme scia di energia che ti portavi appresso... ma mai potevo pensare che sarebbe successo tutto questo!!!! :-) Mi viene ancora da ridere ricordando che ti avevo scritto che ti invitavo a mangiare taglierini nei fagioli cucinati da me, alla carrarrina se mai ti fossi trovato a passare da queste parti. Cos'era... il 2007? Ma ti pensavo ancora come un'entità astratta e che mai e poi mai ti avrei incrociato! Chissà che vita facevi, se eri vero o un avatar, se tutto quello che leggevo era un sogno o realtà!!!! :-) Non esisteva Facebook...non esisteva Twitter.. non c'erano altri social network ESISTEVA SOLO IL BLOG... e da qui , da queste pagine era stava nascendo una RIVOLUZIONE. Erano anni insospettabili, anni lontani in cui i Meetup ancora non c'erano! POI , CI SIAMO MATERIALIZZATI GRAZIE A TE. Ebbene, caro amico mio, ad oggi, posso dire che ormai tutti noi ci siamo messi in cammino, e siamo nella stessa scia di energia, e con il nostro metterci in gioco... stiamo cambiando il mondo! Caro Beppe, ti voglio davvero bene. GRAZIE. Ci vediamo presto! Sara Paglini Portavoce al Senato Movimento 5 Stelle.
    • maria E 3 anni fa
      Sara , mi hai fatto piangere ma di gioia!Ci farebbe piacere che anche gli altri nostri rappresentanti commentassero insieme a noi ogni tanto e comunque grazie per quello che stai facendo insieme a loro per NOI la dentro a quel covo di serpi. Saluti
    • Flavio Piredda Utente certificato 3 anni fa
      bella sviolinata, complimenti
    • Antonio B. Utente certificato 3 anni fa
      Belle parole Grazie Sara Onore a te ed a tutti gli Onorevoli Cittadini che ci rappresentano in Parlamento. Tenete duro Vinciamo noi !!!!!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      questi sono i migliori ringraziamenti che una Persona possa fare a chi ha dedicato anni a risvegliare le coscienze degli italiani.. p.s. ora è solo questione di tempo..
    • Antonio B. Utente certificato 3 anni fa
      Per Massimo: non credo assolutamente che Mentana l'intervista " non l'avrebbe mai voluta fare" e quindi ha preso gli antiacidi. Mentana è diverso dal 99% degli altri giornalisti, è obiettivo e questo gli è costato molto in passato.
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
      Ma lei è la Sig.ra Sara La Trippa? Passa più spesso signò che il Blog ti vuole bene.
    • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
      Come scordarseli era il tempo in cui leggevo solo ma quanto ho imparato da quello che leggevo, ti si apriva un mondo. Ciao S
    • SEBASTIANO S. Utente certificato 3 anni fa
      Sara mi hai fatto commuovere. Grazie.
    • anib roma Utente certificato 3 anni fa
      Che bello rileggere Sara Paglini sul blog!! Ciao Sara, continua e continuate Tutti così siete GRANDISSIMI E VINCIAMONOI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Daniele . Utente certificato 3 anni fa
      Grazie per tutto quello che state facendo,se non era per beppe,e tutti voi,io era ancora tra quelli che dormivano,ora le cose fortunatamente,mi sembrano più trasparenti.
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
      Bellissimo questo commento della senatrice Paglini che ringrazio e di cui ho un bel ricordo (a Genova abbiamo visto il v-day fianco a fianco) visto che è davvero una persona genuina, vera e normale. A Beppe non gli si può non voler bene, soprattutto dopo aver accettato l'intervista con Mentana, chissà gli antiacidi per lo stomaco che si sarà preso ieri per aver fatto una cosa che non avrebbe mai voluto fare!!! Grazie ancora, grazie a tutti voi che state svolgendo un fantastico lavoro!
    • paoloest21 3 anni fa
      le faccio i complimenti ! stare al senato penso sia dura con tutti quelli che cercano di traviarla:)))
  • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
    (Micro)cosmo Siamo o non siamo su un’invisibile trottolina, cui fa da ferza un fil di sole, su un granellino di sabbia impazzito che gira e gira e gira, come se ci provasse gusto a girar così, per farci sentire ora un po’ più di caldo, ora un po’ più di freddo, e per farci morire – spesso con la coscienza d’aver commesso una sequela di piccole sciocchezze – dopo cinquanta o sessanta giri? Copernico, Copernico, don Eligio mio, ha rovinato l’umanità, irrimediabilmente. Oramai noi ci siamo adattati alla nuova concezione dell’infinita nostra piccolezza, a considerarci anzi men che niente nell’Universo, con tutte le nostre belle scoperte e invenzioni; e che valore dunque volete che abbiano le notizie, non dico della nostre miserie particolari, ma anche delle generali calamità? Storie di vermucci, ormai le nostre. Avete letto di quel piccolo disastro delle Antille? Niente. La Terra poverina stanca di girare, come vuole quel canonico polacco, senza scopo, ha avuto un piccolo moto d’impazienza, e ha sbuffato un po’ di fuoco per una delle tante sue bocche. Chi sa che cosa le aveva mosso quella specie di bile. Forse la stupidità degli uomini che non sono stati mai così noiosi come adesso. Basta. Parecchie migliaia di vermucci abbrustoliti. E tiriamo innanzi. Chi ne parla più? Don Eligio Pellegrinotto, mi fa però osservare che, per quanti sforzi facciamo nel crudele intento di strappare, di distruggere le illusioni che la provvida natura ci aveva create a fin di bene, non ci riusciamo. Per fortuna, l’uomo si distrae facilmente. […] Sicuro. E dimentichiamo spesso e volentieri di essere atomi infinitesimali per rispettarci e ammirarci a vicenda, e siamo capaci di azzuffarci per un pezzettino di terra o di dolerci di certe cose, che, - ove fossimo veramente compenetrati di quello che siamo - dovrebbero parerci miserie incalcolabili. Luigi Pirandello http://www.youtube.com/watch?v=Coy8Hoa1DNw ^__^
  • Jonathan B. Utente certificato 3 anni fa
    grande Beppe
  • Gianfranco 3 anni fa
    Con te Beppe da sempre, da quel lontano 1986 a Fantastico dove hai mantenuto fino ad oggi la credibilità, Forza M5S!!!!
  • spuseta 3 anni fa
    Il venditore di pentole bucate verso il quale tutti si rivolgono speranzosi, fa solo perdere tempo,crea delle illusioni per i creduloni. E nel frattempo gente muore,fallisce, questo signore non ha nessuno scrupolo, è molto peggio dei peggiori fascisti. Il tempo perso creerà danni umani pazzeschi.
    • Marco P. Utente certificato 3 anni fa
      io non vedo nessun tempo perso....anzi si e' creato un meccanismo inarrestabile esponeziale che crescera' sempre di piu fino a che potremo veramente cambiare questo paese, eliminando la zavorra che ce...tempo al tempo... poi se avessi un attimo di intelligenza non guarderesti tanto grillo..ma i parlamentari che ci stanno in parlamento, sono loro la vera forza....
  • beniamino miconi Utente certificato 3 anni fa
    ho visto l'intervista. GRANDE BEPPE !!!!! p.s. questi qua prima o poi si arrenderanno ....
    • Flavio Piredda Utente certificato 3 anni fa
      e se non lo faranno..... sarà un bagno di sangueee!11!1!1!11!
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    Stamattina, tappa del 'NonciFermate Tour' a Teramo: P.zza Martiri PIENA.Hanno parlato i cittadini deputati sospesi, fra i quali Sorial'killer' e Della Valle:eccezionali ! Vien da pensare:"Piccoli Beppe Grillo Crescono"...Eh sì, fra qualche anno l'Italia sarà piena della progenie, morale e sociale di Beppe. Non ci fermeranno più! Il M5S è già il primo partito d'Abruzzo e a maggio vincerà anche le Regionali, superando tutte le alleanze del Cn/sinistra e del Cn/destra. Sono sempre molto prudente in fatto di previsioni, ma questa volta, voglio 'azzardare', nella certezza che la percentuale di rischio sia minima. :D
    • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
      Grande Chiara...ho visto la Luce....:) Vinciamo noi!
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao, Daniele!
    • Daniele . Utente certificato 3 anni fa
      c'ero anch'io!
    • paoloest21 3 anni fa
      ad est di paolo ci sei tu quindi sarà bello:))) solo sul tirreno dovrebbe piovere..
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Buon pomeriggio! Che tempo fa ad est di Paolo? :D
    • paoloest21 3 anni fa
      buondì chiara!
  • Jason Forbus 3 anni fa
    Matteo Renzi, fra maglie viola e aria fritta: https://www.behance.net/gallery/Povera-Italietta-Tra-maglie-viola-e-aria-fritta/15475955
  • Rosario Acito 3 anni fa
    Con Cuore e menti Aperte leggete e diffondete...Grazie!!! Comunicato Stampa - Volo 370 LightWeb News. Salvati, al sicuro nelle mani di una Nave Spaziale Galattica. 18 mar 2014, High Falls, NY. Un annuncio completo che descrive il salvataggio del volo 370 è stato registrato da Lightweb News. L' aereo stava soffrendo un guasto idraulico, era in uno stato incontrollato, a rischio di distruzione imminente. Sbattuto fuori dalla zona del volo, è stato preso a bordo da un' enorme nave spaziale di Sirio, è stato affermato di essere parte della flotta della Federazione sotto il Comando Ashtar, la cui relazione completa è disponibile in Lightweb News. Le immagini radar confermano la comparsa di astronavi aliene e l' improvvisa scomparsa del volo 370. La confusione regna negli sforzi di ricerca e soccorso a causa della sorprendente anomalia che indirizza direttamente ad un intervento tecnologico estremamente avanzato. Leggete l' intera spiegazione da questa fonte, che cita il collegamento tra gli avvistamenti di un UFO a forma di sigaro nei cieli sopra zone di conflitto (recentemente l' Ucraina), la cattura e la sicurezza dei passeggeri, e una nuova richiesta ai paesi in tutto il mondo di partecipare all' avvio della legge NESARA. Il Comandante Ashtar rivendica la responsabilità per il salvataggio e per le richieste, in collaborazione con i passeggeri, che si sono offerti di agire come "ostaggi " per portare la pace immediata nel mondo. L' intera intervista può essere ottenuta contattando il Dott. Kathryn E. May alla kemay@aol.com.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Non si scherza su chi si è sfracellato in un incidente aereo.
  • franca s. Utente certificato 3 anni fa
    Ad un certo punto Grillo dice"strappiamo il fiscal compact" e mentana lo corregge suggerendo "ridiscutiamo" il fiscal compact; ma se Grillo ritiene col Movimento che è giusto strapparlo si strappa, non vedo perché Mentana deve suggerirgli la condotta da tenere. C'è sempre da parte dei giornalisti di mantenere quanto detto dai 5Stelle nell'ambito del politically correct, ma questo è un Movimento di totale cambiamento, di rottura col vecchio modo di far politica e di fare informazione
    • franca s. Utente certificato 3 anni fa
      Ho parlato del ridiscutere il debito non tanto perché sia fatto oppure no ,ma per sottolineare ( Grillo docet) che la Germania in un momento in cui c'era da cacciare la grana s'è fatta i fatti suoi
    • franca s. Utente certificato 3 anni fa
      Grillo
    • franca s. Utente certificato 3 anni fa
      Ci troviamo sulle spalle una montagna di debiti non contratti dai cittadini,ma dai soliti sconosciuti-noti. Inoltre grillo spiega molto bene su quali precedenti storici( vedi ad esempio l'unificazione delle 2 Germanie) baserebbe la ridiscussione del debito
    • Flavio Piredda Utente certificato 3 anni fa
      il debito lo paghi tu? a termini di diritto i debiti si pagano, eh!
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. @ giovgio spero si sia reso conto che dando funzioni di governo a certa gente è stato come mettere ""A pazziella man'e criature" ricordi che può sempre metter riparo... in onore di giovgio https://www.youtube.com/watch?v=-j8B6G6lLUM
  • Pietro Z. Utente certificato 3 anni fa
    ------------------------------------- Uscieri del senato a 140.000€ annuali per guardare film, stenografi a 230.000€, milioni di € per finanziare i capricci dei politici, Rai e testate di quotidiani finanziati da soldi pubblici, consulenze milionarie fasulle agli amici degli amici, manager e funzionari pubblici con stipendi scandalosi, pensioni con cifre da capogiro, ecc. ecc. e poi non sanno dove tagliare. Spero che il M5S stravinca le elezioni perchè con gli onesti questa classe politica non vorrà mai allearsi.
  • Forza Beppe 3 anni fa
    Beppe ha fatto benissimo a farsi intervistare da Mentana. È stato molto convincente. Ve lo scrivo da 10 mesi e lo riconfermo: se Beppe, o i parlamentari del Movimento, fossero più presenti in TV ( in modo intelligente, ovviamente), il Movimento andrebbe almeno al 30% di voti. Bisogna evitare certe trasmissioni, non tutta la TV. Con i ragazzi fantastici che avete, avreste un gran successo. Il web è tanto, ma non è tutto. Bravissimi. Grazie di esserci.
  • Mario Amabile Utente certificato 3 anni fa
    Finalmente! Ora almeno ho la certezza che alle prossime elezioni europee e nazionali potrò tranquillamente disertare le urne.
    • Mario Amabile Utente certificato 3 anni fa
      King tut "Inutile sprecare tempo in discussioni. Bravo, vattene ! Il Movimento non è per quelli come te." Questo è per mantener il motto: "nessuno deve rimanere indeitro"? Democrazia e solidarietà? Qui si respira a pieni polmoni livore e propaganda, tifoseria e incoscienza. In certi momenti riuscite ad essere peggio degli elettori di PD PDL...
    • Mario Amabile Utente certificato 3 anni fa
      No, mi è stata concessa la possibilità di usare meglio il mio tempo il 25 maggio.
    • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
      ? Hai bisogno di esercizi di centratura.
  • Er caca, er caca Utente certificato 3 anni fa
    @ paoloest a Paole', ma te ce lo sapevi che er neguse da piccolo faceva er fruttarolo?
    • paoloest21 3 anni fa
      niente metteteci una pietra sopra. oppure, vi servono padrini? :))))
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Che vuoi sape'?' Va tutto,meravigliosamente,bene... http://youtu.be/7KrzN_Nl5Po
    • paoloest21 3 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=9Zr9oq6nE1U non sapendo non dico niente.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Blu,amaranto,beisg... http://youtu.be/s5_RKMOcbec
    • paoloest21 3 anni fa
      ciao frù! ci vogliono i caschi blu? :)))) l'ho già detto , mi pare, la vita è breve...
    • paoloest21 3 anni fa
      ciao cacià! vedo che l'onu non ha rimosso la questio... ps ma ti riferisci a questo "Hailé Selassié cresce a corte e amministra il governatorato di Harar all'età di 13 anni." pps fate i buoni se potete:)))
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Cacia',sto a fa auting pur'io...mai stato fruttarolo...ma,manco pe' 'n giorno...mai...
  • roberto m. 3 anni fa
    io sto con beppe.
  • Zio Max 3 anni fa
    AVETE NOTATO L'ESPRESSIONE DI ODIO E MALVAGITA' CHE AVEVANO GLI OCCHI DEL GIUDEO MASSONE GIORNALISTA MENTANA AL SERVIZIO DEI POTERI CHE CI STANNO STRITOLANDO, QUANDO GRILLO HA DICHIARATO CHE IL DEBITO PUBBLICO E' IMMORALE, CONTRATTO DA POLITICI DISONESTI A TASSI DI USURA PER MOTIVI CHE ESULANO DA QUALSIASI BENEFICIO SOCIALE DELLA GENTE. MENTANA CON ESPRESSIONE ODIOSA E DIABOLICA INSISTEVA CHE COMUNQUE SIA IL DEBITO CONTRATTO ANCHE ILLEGALMENTE VA' PAGATO,ANCHE SE CI PORTERA' ALLA ROVINAPURCHE' CONTINUI AD ARRICCHIRE I SUOI AMICI STROZZINI DELLE BANCHE E DELLE FINANZIARIE INTERNAZIONALI.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      io a mentuccia gli sputerei in faccia....
  • A L. Utente certificato 3 anni fa
    CLAMOROSO! WELTRONI FA COMING OUT: IL PCI NON E’ MAI ESISTITO! Leggendo l’inarrivabile intervista di Veltroni all’Espresso anche il più nostalgico sinistro che ancora vota PD, credendo ai pochi residuati del partito commmunista, che tra un artrosi e una demenza senile scaldano le poltrone dei convegni, dovrà aprire le cataratte. L’ineffabile pensionato d’oro Uolter, dall’alto delle sue pluripoltronate esperienze da direttore, parlamentare, sindaco, giornalista, scrittore crepuscolare, regista berlingueriano, emigratore africano, scienziato e miracolato da Berlusconi, ci confessa candidamente che lui e pure gli altri, commmunisti non lo sono mai stati, ma proprio per niente. Qualche dubbio ce l’abbiamo sempre avuto, vedendo che, da ammiratore dei Kennedy famiglia di indimenticati mignottari in odore di mafia, pubblicava i suoi stupefacenti romanzi con Berlusconi, unico vero piccolo fan emulo vivente dei Kennedy. PS. Pure se votate Sel è uguale. Sono sempre loro. Governano insieme.Pure i Rifondaroli. Aricordateve. Aprite gli occhietti compagni! Cafiero Pasquale
  • armando di napoli Utente certificato 3 anni fa
    La cacciata dell'essere ignobile mettendolo in fuga con la bastarda arroganza nonostante tutto vinciAMO noi i mandorli in fiore ci accompagneranno nella primavera profumata del cambiamento i colori piu'vivaci di un sacro arcobaleno sfonderanno l'aurora opaca per consegnare all'alba spendente l'onesta'che andra' di moda nei secoli semplicemente vinciAMO noi contro mandrie feroci di marchettari creatori di menzogne effimere nelle prime serate televisive con i pantaloni abbassati delle loro anime l'indecenza disamorata dei corpi nudi marchiati di servilismo perpetuo con l'indelebile marchio di abili corrotti incatenati ad un'osceno sistema di associazioni per delinquere sicuramente vinciAMO noi nei padiglioni albergati da merdosi divini schizzi o schegge impazzite di mera mercificazione l'ipocrisia serpeggia nei cieli violacei della vergogna l'immatricolazione lubrica della santa prostituzione del pensionato d'oro o il vitalizio sporco ottenuto con imbrogli di porci che truffano allattandosi squallidamente ai capezzoli della miseria nella notte senza stelle amabilmente vinciAMO noi la societa' civile nelle istituzioni i cittadini di una comunita'libera scrivono le leggi la trasparenza del quotidiano al di sopra di tutto senza vanita' ingordigia o egoismo ognuno vale uno nel freddo inverno tempestoso nessuno rimarra' indietro certamente vinciAMO noi il loro gioco d'azzardo di appalti truccati traffici illeciti di qualsiasi sostanza nociva di rifiuti tossici sversati nei nostri terreni lasciandoci morire lentamente di malattie incurabili le concussioni le evasioni fiscali il riciclaggio di danaro sporco legalizzato dallo scudo fiscale per proteggere gli amici degli amici in cambio di mazzette vinciAMO VINCIamo noi il loro criminale bluff e' stato scoperto ha rovinato milioni di famiglie chiuso milioni di piccole e medie aziende le ipoteche sbocciano come fiori impollinando la disperazione l'oro e' stato sottratto gli omicidi di stato giornalieri sono in
    • armando di napoli Utente certificato 3 anni fa
      un'abbondanza sotto nome di suicidi dell'imprenditore o esseri umani morsi dai canini dell'usura o degli interessi del debito che mostruosamente non si estinguera' mai non ci resta che attendere la decadenza di queste creature infernali logicamente vinciAMO NOI...AMEN Boston 21 marzo 2014
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. ""Roma, 22 mar. - (Adnkronos) - La politica in Europa "non si fa ricevendo e facendo pacche sulle spalle e sorrisini", ma "facendo valere con decisione, tutte le volte che è necessario, il proprio diritto di veto durante i vertici con i capi di Stato e di governo". Lo ha detto Silvio Berlusconi parlando alla convention dei club Forza Silvio a Roma."" silvio..silvio...
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Un eroe ! Un uomo ricco che poteva godersi la vita ha preferito sacrificarsi per il futuro dei suoi e nostri figli . Che differenza fra gli stolidi e immorali approfittatori di professione che intrigano nei corridoi dei palazzi del potere e quest'uomo vero con l'onestà e la risolutezza di chi sa che non ha altra scelta che combattere per non morire . Perchè di morte si tratta ! La morte di un Paese dal passato glorioso , dalle potenzialità immense e , purtroppo vittima di troppi parassiti ! Le istituzioni sono preda dell'anarchia , un pugno di uomini scellerati governa in collusione con i potentati economici e con l'uso anomalo della giustizia . Il Paese è attaccato da zecche e pidocchi , sanguisughe e parassiti di tutti i tipi lo stanno devastando sempre più , piaghe sanguinolenti si aprono sul suo corpo agonizzante prossimo al collasso . Una sola forza può salvarlo dalla fine , dalla povertà totale : il Movimento , l'ultima speranza ! Il mondo è impazzito ! La grande finanza internazionale sta drenando le rcchezze del mondo ; interi popoli stanno per precipitare nella povertà in nome della globalizzazione selvaggia . Cosa credete che succederà quando i padri dovranno scegliere fra far morire di fame i propri figli o combattere ?! Aprite gli occhi governanti di tutto il mondo e sopratutto voi governanti italiani : la corda si può spezzare a forza di tirarla troppo ! Se c'è fra di voi chi conosce la storia si ricordi la Russia del 1917 , la Germania degli anni venti del secolo scorso e l'Italia dello stesso periodo . Non potreste rubare di meno ed evitare tante sciagure ?
  • Gianfranco S. Utente certificato 3 anni fa
    QUALUNQUE ORDINE RAZIONALE INIZIA SEMPRE E SOLTANTO DA UN PUNTO SOLO! Caro Grillo mettiti bene, ma bene intesta, che in Italia manca l’Unità dello Stato perché manca la Monarchia, o almeno una Repubblica presidenziale! Per questo continueremo ad essere derisi … Come mai il M5S non propone la soppressione di questa Costituzione comunistoide e il Presidente della Repubblica che costa un miliardo allo Stato, che è pur sempre un politico calato nella politica, frutto del compromesso post-bellico tra i comunisti e democristiani? Riflettere bene sull’esito del plebiscito Internet del Veneto…che giustamente vuol separarsi da questa Italia fallimentare a causa dei magna-magna democratici delle Regioni e dello Stato, per poi fare delle scelte adeguate, ma con delle persone che capiscono qualcosa … A cosa serve la Costituzione, legge fondamentale dello Stato, quando impone al presente pesanti condizionamenti del passato, mentre il Presidente della Repubblica, suo massimo garante, non può intervenire neppure quando la politica risulta costosissima e fallimentare e il popolo protesta ovunque per la decadenza dell'ordine e dell'economia? Con questa COSTITUZIONE a responsabilità decisionale distribuita su troppi organismi, arroccati a difendere i propri interessi corporativi, quindi disorganica e dispendiosa, e senza una solida REPUBBLICA PRESIDENZIALE, la CASTA dei politici e dei politicanti sicuramente continuerà a derubare legalmente il popolo, che passerà come sempre da un partito all’altro, sperando in qualche cambiamento. La Costituzione Italiana, fondata quando i tempi erano semplici e l'economia era basata sull'agricoltura ora non va più bene. L'attuale sviluppo tecnologico crescente della Russia, dell'India, ma soprattutto della Cina ci sta invadendo di prodotti a basso costo, a scapito delle nostre industrie. La Costituzione dovrebbe solo regolare le elezioni e le destituzioni dei suoi membri, dove un solo presidente imposta autorevolmente tutta la politica.
  • roberto m. Utente certificato 3 anni fa
    Vi è un grosso problema. O i cittadini sono rincoglioniti,o i sondaggi sono fasulli! Si sente che Pd e Fi,Ncd, sono oltre il 31% e M5S è appena al 20% scarso. Se così fosse, i cittadini non si rendono conto che stanno tirando ancora la cinghia, hanno aumentato le tasse (anche sulla prima casa) si ammazzano ancora, e, l'attuale parolaio premier di nome Renzi, sta confermando quanto rilasciato in un'intervista di mesi fa a La7: "Se io premier, pensioni donne a 70 anni, uomini 75; assegno vedovi e vedove via, riduzione assegno di invalidità e via accompagnamento e decurtazione (ancora, ma non le loro) delle pensioni lorde 2500/3000 euro al mese". Allora, o i sondaggi sono falsi o i cittadini sono: rincoglioniti, bromurati, oppiati, in perenne stato catatonico. Mi auguro che il Movimento 5 Stelle, vinca di larga misura le europee, affinché si possano avere deputati per i cittadini italiani ma non (come in passato ed ora) che vendono il culo a zia merkel e altri filibustieri : banche e poteri forti. E' ovvio, che Letta e l'attuale parolaio Renzi (la casa a me non la paga nessuno, spero che venga indagato e lasci subito), continuano le politiche demenziali e neglette di monti-Fornero. Un saluto a grillini e simpatizzanti. Ciao
  • luca a. Utente certificato 3 anni fa
    QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!??!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?
    • Antonio B. Utente certificato 3 anni fa
      Poco !!!!! Bentornato Luca.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      A senti' i scienziati d'a Nasa pochi decenni...due pe' l'esattezza...so' precisi,aho...gnente,gnente,te conoscono??
  • Alessandro L. Utente certificato 3 anni fa
    caro Beppe sei stato meraviglioso!! spero tanto che gli italiani capiscano e vedano tutto quello che hai detto! grazie beppe
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Beppe,ora te resta da demonizza' er blogghe,e stamo a posto... http://youtu.be/ieByCvPuQns
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      In generale.....
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Mentana a parte??
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Nun tè piaciuto quarcosa?
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Buongiorno...inconsciamente l'auguro sempre...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Gnente Lui',diventerei polemico...
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Ner senzo che deve mette a musica puro lui? Bongiorno Fruttarò!
  • lapokaliss 3 anni fa
    caro Grillo il tuo errore è quello di dire quello che la gente non vuol sentirsi dire. la gente è merda. l'umanità tutta lo è. C'est la caca'. Diffida di tutti. sono degli inculati che sperano a loro volta di incularsi il primo che passa...destra o sinistra uguale e anche l'etnia non conta E a questi se gli levi questo sentono il tanfo della loro decomposizione e infieriranno su di te. Salva le cuoia che il tempo è poco. Ciao
  • adamo ed eva Utente certificato 3 anni fa
    spero che questa onestà e schiettezza colpisca molti nostri concittadini. l'italia ne ha bisogno. tanto. complimenti e avanti così a tutto il m5s.
  • Sergio A. Utente certificato 3 anni fa
    Ho scritto ieri sera che io e mia moglie abbiamo seguito in diretta quasi tutta l'intervista al grandissimo Beppe. Quasi tutta, poi mia moglie non poteva piu' sopportarlo e ha voluto cambiare canale ... (lei ha simpatie per il PD e si informa su internet leggendo La Repubblica, che ritiene il miglior quotidiano italiano, e guardando vari telegiornali: La7, RAI, Canale 5). Il suo argomento principale e' che e' facile criticare (anche con epiteti che si doveva risparmiare), ma poi quando si tratta di governare … Grillo non tiene conto della differenza che passa tra cio' che lui idealizza e cio' che si troverebbe di fronte governando: Pizzarotti e l'inceneritore docet. Inoltre - secondo lei - il M5S non ha le idee chiare sul da farsi (Grillo interpellato da Mentana su importanti argomenti non ha detto cosa si sarebbe dovuto fare, ma che avrebbe interpellato gli aventi diritto al voto on line) e i suoi rappresentanti al governo sono impreparati, sono gente comune, ognuno con una sua idea senza una linea precisa, che non saprebbe governare. Quindi ci porterebbe al disastro affidare le sorti del paese ad una accozzaglia di persone che pensano ognuno a modo suo o comunque che non sanno ancora cosa si dovrebbe fare, o che ne hanno solo una idea approssimativa: ad esempio andrebbero in Europa a dire che l'Italia non paga il debito (secondo lei l'Europa sicuramente non ce lo permetterebbe e sarebbero guai grossi). Un'altra critica che lei ha fatto, riguarda la risposta di Grillo sui guadagni pubblicitari del blog, che non ha chiarito dove vanno. Scrivo questo per sapere come la pensate in merito (e cosa replicare a mia moglie).
    • Massimiliano Princigalli Utente certificato 3 anni fa
      La risposta a tua moglie è di una semplicità estrema... La situazione dell'Italia è figlia di chi ha governato questo nostro Paese. Beh, il M5S non ha mai governato.... Vinciamo NOI!
    • Sergio A. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie a tutti coloro che hanno risposto (e che eventualmente risponderanno). Mi avete confortato e dato alcune dritte. Scusatemi, ma parlando con mia moglie, che vi assicuro non ha secondi fini, ma e' sinceramente convinta che il PD sia il meglio, mi erano venuti dubbi sulla mia salute mentale.
    • Lapo Kaliss 3 anni fa
      semplice... hai fatto una cazzata non so quanti anni fa ma poco importa... sei ancora in tempo... mandala a fare in culo... non vorrei che poi finisse che un giorno ti trovi a dire Dio mio ma cos'ho fatto!
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      Il problema siete voi ,tua moglie non ha affatto capito come stanno le cose , tu che non sai spiegarglielo ! E' difficile capire che il PD ha sgangherato il Paese con l'uso della magistratura per eliminare i suoi oppositori ? E' difficile capire che tutti i partiti sono diventati gruppi di affaristi arraffoni scriteriati ? Dove ti giri e ti volti sono sempre più i politici indagati e poi lasciati perdere . I tagli ai superstipendi e superpensioni vengono dichiarati incostituzionali da coloro che li percepiscono , quelli da 1000 -2ooo euro no , possono essere tagliati attraverso tasse tipo imu e simili . L'unica forza politica pulita è il M5s ed è questa la sua forza !
    • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
      Perché guardi la pagliuzza che è nell'occhio del tuo fratello e non ti accorgi della trave che è nel tuo occhio? Io innanzi tutto chiederei a tua "moglie" di portarmi 1 (uno) motivo valido perché ad oggi dopo 20 anni di NULLA assoluto, di scandali,inciuci e porcate varie, dovrei votare il PD.Perché dopo 20 anni di "opposizione responsabile" che ci ha regalato un ventennio di malaffare berlusconiano, il PD fa una legge elettorale con il noto pregiudicato, facendolo resuscitare per l'ennesima volta. Perché c'è Renzi? Assolutamente non mi basta. Le critiche che tua "moglie" muove ai cittadini all'interno delle istituzioni sono le classiche critiche di elettori del PD che, fammi passare la battuta, hanno da tempo immemore rinunciato ad usare il cervello, rinunciando alla critica e al controllo della classe dirigente di questo paese. Sicuramente è più facile criticare che governare ma io penso che sia giunto il momento di una bella e sana critica distruttiva: questo sistema marcio che ha prodotto questa classe dirigente deve andare A CASA! Sicuramente molti cittadini all'interno delle istituzioni è gente improponibile e come ha spiegato Grillo il risultato elettorale ha mandato in Parlamento gente con 30 voti( ogni riferimento ai fuoriusciti del movimento è voluto),ma sei sicuro che dall'altra parte sia molto meglio.Il fatto che sia GENTE COMUNE li rende, almeno ai miei occhi,e per il momento, scevri da ogni condizionamento e intrallazzo partitico.E' ingiusto affermare che non abbiano una idea in comune che ognuno la pensa a modo suo, il loro mandato è chiaro, portare avanti il programma del M5S, mandare a casa TUTTA questa classe politica e ricostruire partendo dall'ABC, ma questo lo si può solo ottenere con la partecipazione ATTIVA dei cittadini fuori dalle istituzioni che hanno il compito più grande, essere partecipi della cosa pubblica e controllare con quattro occhi che chi è chiamato a portare avanti le loro istanze non si faccia "distrarre".
    • Giuseppe de luise (intergiuseppe) Utente certificato 3 anni fa
      digli di votare 5 stelle. a meno che voi non siate milionari.i soldi della pubblicita....... grillo deve pur lavorare da qualche parte. mi sembra giusto, visto che le lobbi lo hanno fatto fuori dalle reti rai, figuriamoci le tv di silvio. poi ci domandiamo dei soldi della pubblicita, ma intanto i politici ci rubano da una vita.. e non diciamo niente...
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Aòòò secondo me il tuo problema non è grillo,ma tua moglie.
    • Noè SulVortice Utente certificato 3 anni fa
      Cambiare si può! Si può pensare un mondo diverso ad un modo diverso di vivere. La rete ci offre una nuova possibilità, cerchiamo di sfruttarla al meglio. Governare non è semplice ma ti è impossibile se hai scheletri nell'armadio ed i vecchi partiti ne sono pieni. Il movimento non sarà perfetto ma non vedo in giro niente di meglio. La verità fa male ed allora tua moglie fugge, succede anche a mia madre. Ci vuole tempo....
    • Stefano Novello 3 anni fa
      divorzia
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
      Divorzia. Ahahaha scherzo ovviamente. Il giorno del voto prendi una scusa, esci alle otto, vota tu e poi torna a casa e porta tua moglie a fare shopping. :)
    • paoloest21 3 anni fa
      io però comprerei un camper:))))
    • paoloest21 3 anni fa
      hai tutta la mia comprensione...
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    Beppe... allora non hai capito che Bersani è una spia dei servizi inglesi e americani! .-|||
  • vito asaro 3 anni fa
    sottoscrivo l'appello di oreste martinelli
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. il pavone alfonso( ex?) dixit: ""E’ ovvio che io, come Padellaro e tutti noi, speriamo che Renzi ce la faccia. C’è bisogno di dirlo? Soltanto un pazzo masochista può sperare che Renzi fallisca."" ma ce la faccia a fare cosa ? questa est la questio... quello che il piccolo matteuccio vuole fare sono caxxate.punto le vada a fare a rignano...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Sirvane'!! E,pensa' che,anni e anni fa,è stato er mio primo nicche...Duke Nukem... Pis of cheik??
    • paoloest21 3 anni fa
      ciao silvanetta! tutti a dire speriamo che ce la faccia... mah... io invece dico speriamo che vada a sbattere.punto tanto si risolleverà con duke nukem! :)
    • silvanetta* . Utente certificato 3 anni fa
      è sempre stata cosa ovvia....
  • Oreste Martinelli 3 anni fa
    Un gesto di democrazia ad Aosta Come sapete, la lista "L'Altra Europa con Tsipras" sta raccogliendo le firme per poter accedere alle prossime elezioni Europee. L'ostacolo maggiore al momento sembra essere il numero di 3000 firme che è necessario raggiungere in Valle d'Aosta. Penso che da parte del M5S sarebbe un bel gesto invitare i propri iscritti/simpatizzanti aostani a firmare. NB. La firma sarebbe solo un gesto di democrazia, non un impegno a sostenere e a votare per quella lista.
    • Oreste Martinelli 3 anni fa
      Non c'entrano nulla "le autonomie e i privilegi" dei valdostani! E non si tratta assolutamente di un'interferenza o un favore nei loro confronti. Semplicemente, firmando ad Aosta per la Lista Tsipras, si impedisce che l'indifferenza di una microregione come la Valle d'Aosta faccia naufragare la legittima aspirazione di un partito a partecipare alle prossime elezioni Europee. E' così difficile da capire?
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Dopo anni di autonomie locali adesso c'è bisogno che il m5* si dia da fare per la lista tsipras? I valdostani,te lo dico perché ho dei parenti,hanno vissuto egregiamente con le loro autonomie e privilegi! E' l'ora di finirla si prendano le loro rsponsabilità e si governino come regione normale. Belin.... sempre a noi pagare e che cazzo si sveglino e decidano il loro futuro,non gli va bene ora la dx o la sx...e che votino il m5*!
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
      Ma agli italiani serve un comunista greco? Dio come siamo messi male. Sveglia, lo avete un movimento che vuole dare una svolta in europa. Ma che disperdete voti a partitelli del cazzo. Non supererete il 2 per cento!
    • Federico C. Utente certificato 3 anni fa
      State proprio alla canna del gas!! Ma la sinistra ha dalla sua i lavoratori, le masse, la forza dei numeri: non avrà problemi a raccogliere 3000 firme.. Ah, la sinistra da salotto, non ha pudore...
  • marco colliva Utente certificato 3 anni fa
    Non e' attinente, ma lo scrivo ugualmente. Sig.mauro moretti, se vuole dimettersi ,perche' non e' d'accordo sulla riduzione dei compensi ai manager,si accomodi pure,le ferrovie non ne risentiranno Forse lei si e' montato la testa. Io la condannerei a 10 anni di vita con 450 euro di pensione al mese,probabilmente cambierebbe idea. E pensare che una volta lei era un sindacalista della cgil.Si vergogni.
  • lorena trevisan 3 anni fa
    Grande Grillo , hai espresso motivazioni ed esempi eclatanti senza nemmeno incazzarti , sereno e chiaro , mi sei piaciuto molto e spero soprattutto che tu sia stato ascoltato da tanti di coloro che non sanno più in cosa credere , rispetto alla politica , che tu abbia dato loro 1 barlume di speranza e che votino i nostri . Grazie
  • fabrizio cantoni Utente certificato 3 anni fa
    GRANDISSIMO BEPPE,sei stato GRANDISSIMO da MENTANA. MOVIMENTO CINQUE STELLE PER TUTTA LA VITA. TI VOLEVO CHIEDERE:io sono di AULLA MASSA CARRARA,che è commissariata,per le votazioni di maggio,ci sono dei candidati? Tieni conto che AULLA è stata MALGOVERNATA per anni DALL'ONORE VOLE e ora SENATORE: LUCIO BARANI e ultimamente dalla sinistra. MOVIMENTO CINQUE STELLE TUTTA LA VITA
  • Sam D. Utente certificato 3 anni fa
    Dopo l'intervista di Mentana a Beppe ho ascoltato alcuni "commentatori", di Espresso e pensate de Il Foglio, che davano le loro opinioni su alcuni fatti dell'intervista;ho cambiato canale. E vi chiedete ancora perche Beppe non ama particolarmente i 'talk show'!
  • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
    Fico, please, adoperati perché l'intervista a Beppe venga ritrasmessa dalla RAI ad un orario decente. Di Renzi a tutte le ore ci siamo rotti i coglioni....un po' di spazio anche al principale movimento di opposizione a questa "merda". È o non è un servizio pubblico, con tanto di canone? E la par condicio ov'è finita?
    • paoloest21 3 anni fa
      silvio il minculpop est appannaggio del piddi! non passa nulla se il nazareno est contro:))
  • vito asaro 3 anni fa
    per sconfiggere una malattia esiste una sola via:trovare la causa ed eliminarla.esiste una malattia che che provoca infelicità,omicidi,suicidi,distruzione di famiglie,tradimenti.......e la causa sono i soldi.
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. "Banche, il giorno del giudizio" ""ROMA (WSI) - Dopo decenni di gestione miope, conservatrice, clientelare, azionisti e manager stanno ora per essere inchiodati alle proprie gravi responsabilità. E dovranno presto rispondere dei molti misfatti compiuti in passato, quando le cose andavano bene. E' l'ora che ciò accada, poiché un sistema bancario malato è parte consustanziale della della crisi che attanaglia il nostro Paese. Secondo uno studio recente di Goldman Sachs (banca spregiudicata ma dove almeno il tasso di competenza e' triplo rispetto alle concorrenti) gli istituti di credito italiani in crisi che dovranno rafforzare il capitale attingendo al mercato in vista degli "stress test" previsti dalla Banca Centrale Europea nel 2014 e nei prossimi anni, avranno bisogno di una cifra complessiva tra i 17 miliardi di euro e nel "peggiore dei casi" fino a 23 miliardi di euro. Insomma: le banche annaspano e hanno un disperato bisogno di ossigeno."" il resto su http://www.wallstreetitalia.com/article/1679598/banksters/banche-il-giorno-del-giudizio.aspx
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    La Tua Lealtà,Schiettezza e Genuinità è aria pura da respirare a pieni polmoni, e ci fa sentire Veri. Sentitamente Grazie Beppe!
  • sdev 3 anni fa
    Sei un grande Beppe! E' un piacere collegarsi dall'estero, leggere il blog, informarsi su cosa state facendo... siete meravigliosi :) Complimenti a te, Casaleggio e a tutti gli altri, parlamentari, consiglieri, attivisti, veramente tutti, state facendo un ottimo lavoro! Un abbraccio Bacioni sdev
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. "A Catanzaro la conoscono tutti come “Cristina” ed è la escort straniera alla quale l’assessore comunale, Massimo Lomonaco, ha fatto avere il rinnovo della carta di identità in cambio di una prestazione sessuale. " niente da fare, come arrivano a mettere il qlo su qualche sedia si credono dei mammasantissima....e gli altri degli schiavi... io voto per l'apertura di laogai in italia..
  • Claudio . Utente certificato 3 anni fa
    E' da stamattina che su face si inseguono le parolacce verso lo SCEMO DEL VILLAGGIO MORETTI.......Ivan V Grozny Stu grandissimo figlio di ZOCCOLONA, figlio del vecchio PC, che fa il MANAGER partendo dalla CGIL, sto stronzo cagato dalla FOGNA ROMANA, che fa girare le palle a MILIONI DI ITALIANI su treni FETENTI che non arrivano mai in orario, che fa le TAV che costano 100 volte le TV francesi, ...la differenza non PUZZA di TANGENTI E CORRUZIONE?????? .....Ma un VAFFANCULO GIGANTESCO A STO STRONZO DI MERDA .......NO?????????? Mi piace · Rispondi · pochi secondi fa Mario Sallusti Che e un grande figlio di mignotta, prende tutti quei soldi e non riesce a far pagare il biglietto a tutti i stranieri che viaggiano sui treni, vorrei sapere che maneger e , vaffanculo a te e chi ti ha messo nelosto che copri. Stronzo vergognati anzi vergagnatevi tutti Mi piace · Rispondi · 1 · 22 minuti fa La Stampa gentile Mario Sallusti le chiediamo di moderare il suo linguaggio come da linee guida della nostra community. Grazie Mi piace · 17 minuti fa Luisella Novelli MA CHE VADA!!!!!!ALL'ESTERO, INTENDO E VEDIAMO....E' STATO COSì BRAVO IN ITALIA CHE NON FATICHERà A TROVARE UN POSTO ULTRAPAGATO!!!!! Mi piace · 1 · 13 minuti fa · Modificato Gioia Gentile e comunque in italiano si dice "gli" stranieri, mentre in inglese si scrive "manager" ... Mi piace · 13 minuti fa Roberta la Monica vergogna. Mi piace · 10 minuti fa Ivan V Grozny Fabio Caviglia Fanculo fa troppo inglese? Mi piace · Rispondi · 2 · 27 minuti fa La Stampa ha risposto · 4 risposte · 8 minuti fa Luciano Zuffo Nessuno, se pensa di avere un mercato e delle opportunità se ne vada pure. Penso invece che retribuzione e premi debbano essere correlati al rapporto qualità/prezzo del servizio offerto dalla società che amministra. Sarebbe interessante proporre un sondaggio ai suoi clienti (pendolari) ed in base a quello determinare la misura di stipendio e premi. Mi piace · Rispondi · 2 · 19 minuti fa · Modificato Divertitevi
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Moretti..malnato e ladro! Vai a pulire i treni pendolari,che fanno schifo !
  • giuliana todaro 3 anni fa
    comunque l'intervista potevano trasmetterla verso le 21.00, si vede che non vogliono che beppe grillo parli in tv
  • andrea vignolo Utente certificato 3 anni fa
    Vedo che te lo stanno dicendo in tanti ma in questi casi abbondare non guasta: GRAZIE BEPPE!!! :-))
  • Mauro M. 3 anni fa
    Chi c'era in quella piazza? http://www.pandoratv.it/?p=198
  • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
    Una società nella quale tanti imprenditori, ma anche lavoratori dipendenti, si suicidano, una società che lascia indietro i deboli, gli attualmente deboli, è, come minimo una società di merda. Che va cambiata. È per questo che Beppe, e tanti altri, parlano di comunità, da ritrovare. Tutto il resto è nulla. Chi non lo capisce o è un coglione o un vigliacco. Scusate i termini ma, comunque, sono convinto che la maggioranza capirà. O stai pensando solo al tuo misero orticello? P.s.: Papa Francesco perché non lo dici più chiaramente???
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    se ci fosse una volontà politica di cooperare, questa potrebbe tradursi in pratica immediatamente, senza alcuna modifica istituzionale. Basterebbe che la Germania coordinasse le proprie politiche economiche con quelle degli altri paesi membri: un coordinamento che, del resto, è esplicitamente richiesto dal Trattato di Maastricht (art. 3 e 103), ma che è stato regolarmente disatteso. Lo prova il fatto che dal 1999 al 2007 la Germania è stato il secondo paese a crescita più lenta dell’Eurozona dopo l’Italia (la crescita reale è stata dell’1.7% in Germania e dell’1.5% in Italia, contro una media del 2.7% nell’EZ): questo perché, nonostante le esportazioni crescessero, la domanda interna per consumi e investimenti veniva sistematicamente repressa per evitare di far crescere le importazioni. Ma per cooperare con il resto dell’Europa la Germania dovrebbe comportarsi in modo esattamente opposto: orientare il proprio modello di crescita sullo sviluppo della domanda interna (per consumi e investimenti), dando così ossigeno, via importazioni, alle economie dei suoi partner. E potrebbe farlo da subito, conservando la propria sovranità di bilancio, senza alcuna modifica istituzionale, e nel pieno rispetto dei trattati europei (che ha anzi compromesso violando il Patto di stabilità e adottando una politica beggar-thy-neighbour). Ma evidentemente un certo capitalismo tedesco rimane affezionato a un modello di crescita che, contando sulla domanda estera e sulla moderazione salariale, gli consente di lucrare profitti cospicui.
    • marco . Utente certificato 3 anni fa
      ...Bisognerà pure arrendersi all’evidenza. Dopo aver privatizzato questi profitti, che il vantaggio accordatole dall’euro le ha consentito di realizzare (come ammesso pacificamente dal Fmi, dalla Confindustria tedesca, e perfino dallo stesso on. Prodi), la Germania è giustamente (dal suo punto di vista) restia a socializzare le perdite, accollandosi una parte dello sforzo necessario. E le dinamiche leghiste del gioco politico tedesco fanno disperare, come nota Cesaratto, che un rinnovamento della classe politica tedesca alteri la situazione. Queste dinamiche condizionano anche il dibattito degli altri paesi, nei quali si è ormai completamente perso il senso del termine “unione”. tutto il dibattito verte ormai su come recuperare competitività nei riguardi della Germania, senza che nessuno sembri cogliere l’assurdità di questo obiettivo: tutti sembrano dare per scontato che lo scopo dell’EZ sia quello di favorire una competizione fratricida, anziché il coordinamento e la cooperazione per il conseguimento di obiettivi comuni. In questo contesto è difficile sfuggire al dubbio che chi dice “unione” abbia in realtà in mente “annessione”.
  • vito asaro 3 anni fa
    2500 anni fà platone,nella sua ricerca della verità,parlava della caverna.sono passati 2500 anni e,la maggioranza degli uomini è ancora li.con la faccia rivolta verso il muro ad accettare,come unica realtà,quelle proiezioni.uomini,seguite l'esempio di grillo.non un leader,non un creatore di imperi ma,semplicemente,uno che è uscito fuori dalla caverna.io l'ho fatto nell'adolescenza,tanti e tanti anni fà e,lo giuro,non cambierei la mia vita con quella di befera o di renzi o di berlusconi.credetemi,la loro,è la felicità dell'oligofrenico.ma veramente volete un'esistenza che ha degli oligofrenici come punto di riferimento per il raggiungimento della felicità?berlusconi ha dei figli che aspettano la sua morte per spartirsi il malloppo.io ho dei figli che ucciderebbero per difendermi.quale vita ha più valore?la mia o quella di berlusconi?
  • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, oltre al cuore, all'onestà, alla passione, all'amor di patria, alla comunicatività, ha anche un'altra peculiarità, assolutamente non fondamentale ma palesemente ce l'ha... è un gran bel figo! Grazie Beppe! ;)
  • Giulio C. Utente certificato 3 anni fa
    Iniziata la fase 1. Finalmente. Beppe in TV. La meno peggio come l'hai definita. L'importante era cominciare. indagine di mercato presentata dall' Agcom un mese fa: "solo il 40% degli italiani si informa online, l'80% con le tv, il 44% sui giornali. L'Italia è anche al di sotto della media Ue che registra una percentuale di persone che si informano tramite Internet del 46%". Ti sei presentato come sempre, senza le bugie del 'bomba'. Una frase su tutte, non vi chiedo il voto ma vi chiedo di informarvi. Il bomba non potrebbe averla mai detta. Il suo ispiratore è Berlusconi: “noi facciamo le cose e  voi sapete solo criticare”. La versione aggiornata del berlusconiano “sapete solo odiare”. Deve iniziare la fase 2. I deputati che da soli riempiono già i teatri devono partecipare più spesso ai faccia a faccia. Anche tu Beppe devi accettare il contraddittorio; non lo hai fatto alle consultazioni, dove non serve a niente. In uno show mediatico fine a se stesso come quello, non serve a nulla. Serve, e questa è la dannazione del nostro movimento, in TV. Il contradditorio TV, che è LA PRIMA ed unica FONTE DI CONSENSO DI un mentitore professionale come RENZIE. Il consenso che ci serve per diventare il I° partito italiano lo puoi acquisire solo lì. Coraggioooo
    • Luca Stancapiano 3 anni fa
      Beppe è stato grandissimo. Mentana non faceva altro che cercare contraddizioni nei suoi discorsi. L'unico suo errore è stato quello di dire DARSU invece di DURC, ma non mi sembra un grandissimo errore :)
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    ONORE A BEPPE E A GIANROBERTO CHE NON SONO CADUTI NELLA TRAPPOLA! .-|||
  • pier p. Utente certificato 3 anni fa
    GRANDE BEPPE ! Hai fatto bene a presentarti. Ora avanti così. Ancora...ancora ! I TROLL SONO RICOMPARSI....IMPAZZITI! Hanno una paura fottuta delle NS/ REAZIONI TELEVISIVE! Finora a loro riservate!(TUTTE) Facciamoci vedere e conoscere di più. Loro (renzietto compreso)TREMERANNO !!!! (anche i giornalisti dovrebbero capirlo prima che sia troppo tardi e restino a spasso)!
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    Più Europa: il prequel In questi giorni i media ci propongono con grande enfasi il trailer di un altro film dal titolo molto incisivo: “Più Europa!”. Si tratta, anche in questo caso, di un film già visto, ed è importante ricordarne al lettore la trama, che poi si basa sullo stesso meccanismo retorico che abbiamo appena evidenziato, quello del paradosso: “la strada sbagliata ci porterà al posto giusto”! Siamo a metà degli anni ’90. L’esperienza di rigidità del cambio avviata con lo Sme si era rivelata catastrofica. Intanto, essa aveva condotto alla crisi del 1992, risolta lasciando fluttuare il cambio, senza che ciò avesse alcun impatto sull’inflazione, come lo stesso prof. Monti all’epoca ammetteva. Inoltre, il meccanismo dello Sme aveva costretto la periferia a seguire la politica monetaria della Bundesbank, poiché qualora in periferia i tassi fossero scesi rispetto a quelli tedeschi, ci sarebbero state fughe di capitali verso la Germania. Ma i tassi tedeschi si erano progressivamente innalzati, fra l’altro anche allo scopo di attirare dall’estero capitali per finanziare la ristrutturazione della Germania Est, e così la periferia era stata costretta ad adottare a sua volta tassi di interesse troppo alti per le proprie esigenze, con conseguenze negative su crescita e occupazione, come notavano già dal 1993 i soliti premi Nobel (Blanchard et al., 1993), e anche sulla sostenibilità del debito (Acocella, 2005). Tuttavia pochi anni dopo, nel 1997, Franco Modigliani tornava alla carica, sostenendo che la strada (sbagliata) della rigidità del cambio andava percorsa fino in fondo, cioè fino alla completa unione monetaria. Questo paradosso veniva giustificato affermando che con l’euro la Bundesbank, così come tutte le banche centrali nazionali, avrebbe fatto un passo indietro per lasciare la conduzione della politica monetaria alla Banca Centrale Europea (Bce), un organo collegiale nella quale la Germania avrebbe espresso un parere importante, ma non determinante. Insomma
    • marco . Utente certificato 3 anni fa
      ... “più Europa” (monetaria) avrebbe salvato la situazione, portando a una politica monetaria più attenta agli interessi della periferia (Modigliani e Baldassarri, 1997). Qualcuno tentava di far notare che verosimilmente nel Governing council della Bce i paesi dell’area del marco (Austria, Belgio, Finlandia, Germania, Lussemburgo, Olanda) avrebbero fatalmente avuto il sopravvento: più Europa avrebbe quindi significato ancora più Germania. I fatti hanno (purtroppo) confermato questa ipotesi: è ancora Cesaratto a far vedere come la politica monetaria della Bce, sia stata giusta o sbagliata, ha tenuto principale se non esclusivo conto dell’andamento di inflazione e crescita nei paesi del nucleo. In particolare, i tassi sono stati tenuti troppo bassi proprio quando in periferia la febbre stava salendo e una politica restrittiva avrebbe giovato.
  • Mauro M. 3 anni fa
    Chi c'era in quella piazza? VOI POI SARETE GOVERNATI DAGLI "ESPORTATORI DI DEMOCRAZIA" CHE SONO STATI CAPACI DI PAGARE I MERCENARI (MA IL VOSTRO CERVELLO E' TROPPO PICCOLO PER CAPIRE CHE IL PROTOCOLLO E' SEMPRE LO STESSO, APPLICATO ANCHE IN ITALIA NEL 40-45, IN LIBIA, IN IRAK, IN SIRIA IN UCRAINA ECC) IN QUESTO VIDEO IMMAGINI FORTISSIME (PER ENTRARE BISOGNA DARE IL CONSENSO) ECCO COME L'ESERCITO DI "LIBERAZIONE" (FINANZIATO DA ISRAELE E AMERICA) GIUSTIZIA A FREDDO SOLDATI REGOLARI SIRIANI http://www.liveleak.com/view?i=809_1395163651
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    Il più antico risale a Giavazzi e Pagano (1986), e afferma che fissando il cambio della periferia a quello di un centro a bassa inflazione, i politici della periferia acquisiscono quella credibilità che consente loro di effettuare con successo politiche deflazionistiche. Quale impegno più credibile dell’irrevocabile unione monetaria? E quindi, unendo le monete, i tassi di inflazione si sarebbero facilmente allineati a quelli del paese più virtuoso. Il più recente afferma che l’unione monetaria provocherebbe un aumento notevole del commercio fra i paesi aderenti, che addirittura triplicherebbe (Rose, 2000). L’accresciuto interscambio sarebbe benefico, perché realizzerebbe un “coordinamento” di fatto fra paesi membri. Il paese in espansione, acquistando più merci dai partner (grazie alla moneta unica), agirebbe da locomotiva, tirando fuori “chi è rimasto indietro” dalle secche della recessione. Quello che è successo in pratica lo sappiamo: per i motivi su esposti (sale la febbre nell’economia drogata...), l’unione monetaria ha favorito una divergenza, anziché una convergenza, dell’inflazione (dato tranquillamente ammesso dalla Bce); d’altra parte, l’aumento dell’interscambio commerciale è stato ridotto (attorno al 9%; Baldwin, 2006) e totalmente squilibrato a favore della Germania, che invece di essere la locomotiva dell’Eurozona, è andata a rimorchio, come spiegato da Cesaratto e da De Nardis su lavoce.info. In altre parole: l’illusione che la strada sbagliata portasse nel posto giusto si è infranta per l’ennesima volta contro la realtà dei fatti. E non è una novità.
  • antonio iuorio 3 anni fa
    Da Rienzi a Masaniello passando per Berlusconi, la storia si ripete con Grillo. Dietro le parole di Grillo,a parte la teatralità espressa con volgarità ,c'è il vuoto più assoluto.I seguaci del M5S sanno solo insorgere come fa il loro capo,ma non sono capaci di sporcarsi le mani in senso politico per portare a casa risultati utili alla gente che li ha votati.Come diceva Jean-Paul Sartre" Le mani pulite sono vuote".
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    Dalla teoria alla pratica Che in Europa non vi fosse nulla di tutto questo è evidente. Ne consegue che l’adozione della moneta unica è stato uno schiaffo dato dal potere politico alla dottrina economica. Gli economisti hanno reagito secondo le loro personali inclinazioni: c’è chi si è seduto lungo la riva del fiume ad aspettare il cadavere dell’euro, e c’è chi, in un generoso tentativo di salvare l’onore della professione, ha argomentato che però i politici, facendo la cosa sbagliata, avevano fatto la cosa giusta, perché la moneta unica avrebbe creato da sé le condizioni per la propria sostenibilità. Si chiama teoria delle AVO “endogene”, e si basa su due argomenti che vale la pena di ricordare.
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    La teoria delle AVO insegna che per evitare problemi l’abbandono della flessibilità del cambio deve essere compensato introducendo altre flessibilità: una maggiore mobilità dei fattori di produzione (come sa bene il Sud dell’Italia, dal quale tanti lavoratori son dovuti emigrare), una maggiore flessibilità dei salari (come sta imparando il Sud dell’Europa), una maggiore diversificazione produttiva (che aiuta a superare difficoltà specifiche in un determinato settore industriale – un criterio che, guarda caso, sfavorisce ancora una volta le piccole economie periferiche). Se questo manca, occorre almeno che i tassi di inflazione fra i paesi membri convergano, altrimenti il deteriorarsi della competitività nei paesi ad alta inflazione causerà deficit esteri, con le conseguenze viste sopra (afflusso di capitali ecc.). Infine, se manca anche questa convergenza, bisogna che le istituzioni siano progettate per ovviare “a valle” agli squilibri, sostanzialmente in due modi: (a) vuoi invitando chi ha accumulato risorse tramite i surplus esteri ad agire da “locomotiva”, tramite politiche espansive che sostengano l’unione nei momenti di crisi: si chiama coordinamento delle politiche fiscali; (b) vuoi prevedendo un sistema efficiente e politicamente condiviso che in caso di crisi trasferisca risorse dalle zone in espansione a quelle in recessione: si chiama integrazione fiscale, ed è quanto ha contribuito a tenere in piedi per 150 anni un’altra unione non particolarmente felice dal punto di vista economico, quella italiana. Al prezzo, si badi, di ovvie tensioni politiche: in economia l’altruismo non è obbligatorio.
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    Eppure in teoria la moneta unica un beneficio ce l’ha: la riduzione dei costi di transazione dati dall’incertezza del cambio. Un vantaggio che per l’elettore poco a suo agio con le tabelline è facile da percepire, ma il cui impatto macroeconomico è minimo, al punto da rendere contraddittoria l’idea stessa di unione monetaria[1]. Pensateci: se un gruppo di paesi avesse istituzioni, politiche, e fondamentali macroeconomici perfettamente allineati e stabili, sarebbero tali anche i rispettivi tassi di cambio, la cui incertezza diventerebbe trascurabile. Il vantaggio dell’unificazione monetaria emerge laddove i sistemi economici coinvolti non sono omogenei e non esistono forze che tendono a farli convergere, per cui i tassi di cambio sono relativamente incerti o divergenti. In altre parole, l’unificazione monetaria si rende necessaria solo laddove è dannosa, cioè solo laddove implica la rinuncia a un elemento di flessibilità (quella del cambio) utile per assorbire shock o compensare divergenze strutturali. Tanto è vero che la teoria delle aree valutarie ottimali (AVO) è tutta impostata in termini di riduzione del danno causato dalla rigidità del cambio, e da Mintz (1970) in poi gli economisti riconoscono che la scelta dell’unificazione monetaria risponde a logiche di tipo politico, le sole in grado di giustificarla, nonostante essa sia spesso presentata (slealmente) agli elettori come una scelta di carattere “tecnico”.
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    Le opportunità di profitto, a ben vedere, dipendono dalle diversità fra i protagonisti: diversi tassi di interesse e di inflazione, diversi livelli di reddito, ecc. La morale del film già visto quindi è molto semplice e ognuno la comprende: non è una buona idea aggiogare sotto una moneta comune paesi diversi. Più esattamente: non è una buona idea per i più deboli (anche se è un’ottima idea per alcune classi sociali di questi paesi, come di quelli più forti). Il paradosso della moneta unica
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    Trovare impieghi produttivi per masse enormi e crescenti di capitali non è facile, e gli afflussi di capitali, dei quali i nostri politici tanto lamentano la carenza in Italia, sono, per il paese che li riceve, debiti esteri, che occorrerà rimborsare. Chi presta questo lo sa. A un certo punto, per un motivo x (ad esempio lo scoppio di una recessione), il centro comincia a dubitare della capacità della periferia di rimborsarlo: esige il pagamento di interessi più alti a copertura del rischio, lo spread decolla, la periferia si avvita nella spirale del debito estero, e per sapere il seguito basta aprire un giornale. Non è un happy end.
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    La destabilizzazione, Taylor docet, è guidata dai mercati, perché questi ci guadagnano: nel periodo delle vacche grasse incassano begli interessi, e se poi alla fine qualche banca rimane col cerino acceso in mano, a ripianarne i bilanci ci pensano i contribuenti, attraverso l’austerità loro imposta, e gli Stati, accollandosi il debito privato via salvataggi bancari. Nella favola dei media il cattivo è il bilancio pubblico. In realtà sono le banche private che hanno prestato molto e male: ma la soluzione ideologica viene additata nella riduzione dell’“impronta dello Stato”, che deve fare un passo indietro, così che al prossimo giro le banche possano prestare troppo e peggio! Anche gli industriali del centro e della periferia hanno il loro tornaconto: quelli del centro lucrano profitti vendendo beni alla periferia, e quelli della periferia, ci ricorda Acocella (2005), ricorrono allo spauracchio del vincolo esterno per “disciplinare” i sindacati: compressione dei salari più aumento della produttività uguale aumento dei profitti. Quante volte, dal 1979, cioè da quando l’Italia ha iniziato il suo percorso in quella che Carlucci (2008) chiama l’area del marco allargata (prima come Sistema Monetario Europeo – SME – poi come EZ) ci siamo sentiti dire “l’Europa lo vuole”? Come resistere a questo richiamo patriottico?
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    DAL BLOG DI BAGNAI: http://goofynomics.blogspot.it/2012/08/le-aporie-del-piu-europa.html Due i protagonisti: un paese sviluppato (il “centro”), con una forte base finanziaria e industriale, e un paese, o un gruppo di paesi, relativamente arretrato (la “periferia”). Il centro “suggerisce” alla periferia la liberalizzazione dei movimenti di capitale e l’adozione di un tasso di cambio fisso. Ottiene così due vantaggi: intanto, visto che in periferia i tassi di interesse sono più alti, il centro può prestarle i propri capitali (i movimenti di capitali sono liberalizzati), lucrando la differenza senza patire rischio di cambio (il cambio è fisso). Per la periferia questa liquidità è relativamente a buon mercato, e qui subentra il secondo vantaggio: drogando coi propri capitali la crescita dei redditi della periferia, il centro si assicura un mercato di sbocco per i propri beni, che i cittadini della periferia possono ora acquistare grazie agli effetti diretti e indiretti di un più facile accesso al credito. La periferia si gonfia come una bolla, perché i mercati, allettati dalla sua crescita, convogliano verso di essa capitali in misura sempre maggiore, tanto più che la crescita drogata dal debito privato (i capitali esteri prestati a famiglie e imprese) causa un miglioramento delle finanze pubbliche: il rapporto debito pubblico/Pil si stabilizza o scende. I grulli (o i furbi?) per i quali “l’unico debito è quello pubblico” sono così rassicurati. Ma nell’economia drogata sale la febbre: l’accesso al credito facile fa salire l’inflazione, e se all’inizio ci si rivolgeva all’estero per comprare beni di lusso, col tempo i prodotti esteri diventano competitivi anche sulle fasce più basse, il deficit commerciale si approfondisce, e occorrono nuovi capitali esteri per finanziarlo.
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    Da ieri sera il Bersaglio mobile è Mentana. Aspettare per credere.
  • vito asaro 3 anni fa
    è difficile.troppo difficile.sono nati in un cortile e,per loro,non esiste altra realtà.solo chi esce fuori dal cortile ed ha sufficiente intelligenza per capire che possono esistere altre realtà,può salvarsi ed aiutare gli altri.ma c'è anche di peggio:quelli che,messa la testa fuori dal cortile,rientrano di corsa per non veder crollare il loro piccolo mondo.per questi non c'è alcuna speranza.
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Altri 100mila voti si sono aggiunti si sono aggiunti a quelli del Movimento dopo ieri . Un avvenimento importantissimo che , se continuato , ci permetterà di vincere in qualsiasi elezione ,europea o italiana ! Tra i milioni di spettatori che hanno seguito la trasmissione molti , moltissimi , hanno potuto constatare che Grillo non è il Barbablù comico che viene dipinto dai preoccupati avversari politici ,ma un saggio e maturo giovanotto 65enne che ha una visione chiara di quello che è diventato il nostro Paese : terra di predazione per bande . Nel contempo si levava alto il grido di dolore dell'alto dirigente delle ferrovie Moretti che annunciava che se gli fosse stato diminuito il suo superstipendio da centinaia di euro mensili , se ne sarebbe andato all'estero a lavorare , emigrante con la valigia di cartone ( piena di euro ) in cerca di fortuna . Bisogna che qualcuno lo avverta che all'estero non scherzano , se ti pagano bene devi essere bravo ,anzi , bravissimo !
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Moretti subito "LICENZIATO" senza se e senza ma! Poi dice che altri lo seguiranno (magari)! Parla anche per gli altri! Allora è una combutta ,"un cartello" sconosciuto? Moretti il deragliatore di treni? I treni lumaca e rotti?
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    Beppe non farneticare!... il PD... che in quel momento era Bersani... non voleva macellare se stesso attraverso Letta... ma voleva macellare il M5S... che in quel momento eravate tu e Gianroberto... tramite un macellaio inglese cui aveva inviato un proprio garzone... lo stesso "nipote di suo zio"!... Così è tutto più semplice e meno complottistico... ovvero meno interno e più esterno! .-)))
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Franca, quale sarebbe la ''disinformazione''?
    • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
      Naturalmente... Pier!... è proprio quello ho detto!... ONORE A BEPPE E A GIANROBERTO CHE NON SONO CADUTI NELLA TRAPPOLA! .-|||
    • FRANCA P. Utente certificato 3 anni fa
      Meno Gomblotti gioverebbero alla crescita culturale..... Il m5stelle con la sua disinformazione sta allontanando gli attivisti e sta attirando nuovi elettori che del m5stelle nulla sanno. Va da sè il sospetto che i nuovi elettori siano più malleabili e proni..soprattutto all'oscuro , alla faccia della trasparenza di quello successo in questi giorni in Abruzzo e prima in altre regioni......
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Il concetto NON cambia. poi che bersani si sia macellato...è un dato di fatto!
  • Leopoldo Esposito Utente certificato 3 anni fa
    La coerenza sarà la nostra ARMA LETALE di distruzione dei politicanti locali e nazionali....li manderemo tutti a casa a partire dai lobbisti, soci in affari dei sindaci delle nostre umiliate e mortificate Contee... Desertificheremo la GORI, carrozzone politico e serbatoio di voti di scambio, annulleremo il Consorzio di Bonifica del Volturno inutile ai cittadini ma estremamente comodo ai politicanti, smantelleremo "mattone per mattone" i soliti e noti costruttori, cementificatori e distruttori delle poco aree a verde residue, smaschereremo i pseudo sindacalisti affiliati, cancelleremo le maggioranze schiave del "padre padrone" e le maggiopposizioni figlie del medesimo sistema e dello stesso schieramento..... Ascolta con attenzione quanto ha dichiarato Beppe Grillo ieri sera a LA in una intervista rilasciata a Mentana.... Ora e' CHIARO o c'è ancora da spiegare perché il MoVimento 5 Stelle: 1. non fa e non PUÒ' fare alleanze/coalizioni con nessun partito in Italia? 2. vuole ritrattare TUTTE le politiche e i trattati di una Europa dei banchieri...? 3. espelle chi tradisce la fiducia degli elettori...? 4. andrà in Europa con il RECALL...? 5. saranno i cittadini a scegliere i propri candidati SEMPRE; 6. vuole smantellare il GRUPPO BILDERBERG? 7. se non prendiamo, NOI CITTADINI, atto che dobbiamo scendere in campo in prima persona e metterci la faccia anche a costo di rimetterci qualcosa NULLA MAI cambierà...? Il "prezzo" da pagare per il CAMBIAMENTO in atto è davvero irrisorio se riferito al futuro che stiamo costruendo passo dopo passo... Siamo decisamente OLTRE..!! PS: Vorrei dedicare il video anche a tutti coloro che sparlano a vuoto, infangano e attaccano anche a livello personale, MENTONO sapendo di MENTIRE, trascurando o ignorando che OGNUNO VALE UNO...e/o per meri e squallidi INTERESSI PERSONALI. Questi ultimi sono la vera causa, la vera rovina del nostro Paese...!!! Un abbraccio "letale" Arch. Leopoldo Esposito
  • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
    Finalmente il Beppe che volevo vedere da tempo...era ora di scendere nell'arena e poter parlare ad una fetta di elettori che ahimè, o per l'età anagrafica o per la scarsa conoscenza dell'uso della rete non possono in alcun altro modo venire a conoscenza della VERITA'... Questa è la strada giusta da percorrere...ho 33 anni e credo che il m5s è l'unico movimento che può portare l'italia a ricoprire un posto di protagonista in europa e nel mondo e questo perchè è l'unica forza politica ad avere le mani pulite e libere di muoversi per l'interesse vero del cittadino e non delle solite caste!!! SVEGLIAMOCI ITALIANI, ce la possiamo fare!!!
  • loris cusano 3 anni fa
    Qualcuno avrà capito finalmente quanto stiano "a cuore" le sorti della penisola ai potentati stranieri di sempre. Forse divisa la si fagocita meglio e con le macroregioni si fa prima. Solo un po' di pazienza da parte del Veneto, del resto strutturalmente estraneo al "sodalizio" unitario. Una volta poteva annetterselo (si fa per dire) l'URSS; almeno, con l'introduzione delle regioni, fortemente voluta dai padri e dai patrigni della repubblica, la strada era stata aperta. Ora sarà difficile sperare in qualche altra nazione disposta ad annetterselo che non sia l'Austria, vuoi per ragioni storiche ed etniche che culturali.
  • Franco Politano Utente certificato 3 anni fa
    Mi rivolgo a te caro trollino che leggi e che speculi sulle smentite dell'ambasciatore inglese... SEI UN PISTOLA!!!! Ti faccio presente che la smentita di Letta sia questa :«Ebbene verso la fine della riunione, l’ambasciatore mi disse: “Oggi viene Grillo con Casaleggio per un pranzo, se vuoi gli dico che sei qui, se volete potete incontrarvi»...[MA HO DECLINATO] *** ED E' EVIDENTE LA NETTA CONTRADDIZIONE con la smentita dell'ambasciata: " "Precisiamo inoltre che la colazione dell'ambasciatore Prentice con Enrico Letta, alla quale Grillo non è mai stato invitato ad unirsi"! Almeno si mettessero d'accordo sulle balle da raccontare!!!! Se non ti fosse abbastanza chiaro uno dei due mente! :-D .... la domanda è PERCHE'? :-))))
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Grande Franco, hai centrato il bersaglio! :)
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    So bene che dopo 30 anni di disinformazione potrebbe essere pericoloso in termini elettorali parlare di uscita dall'euro, e che una campagna elettorale al grido di "fuori dall'euro!" certamente metterebbe l'Italia in mano ai mercati (cioè a Draghi, che ha un ovvio interesse a mantenere l'euro). Da tecnico non sono certo io quello che deve dire ai politici quali scelte politiche fare. Ma nessuno obbliga a mentire ripetendo che la crisi è stata causata dal debito pubblico. Non chiedo a nessuno di schierarsi esplicitamente a favore di un progetto che potrebbe terrorizzare gli elettori disinformati ("fuori dall'euro!"). Chiedo (umilmente) solo di non mentire attribuendo al debito pubblico la colpa della crisi attuale. Solo smettendo di mentire i politici possono dimostrare di voler porre le basi per una soluzione democratica della crisi economica e politica del nostro paese, possono cioè aiutare gli elettori a formarsi un giudizio, a "unire i puntini". Mentendo, dimostrano solo di voler uccidere la democrazia per rubare consenso. Dimostrano cioè di essere come tutti gli altri. Le facce nuove non mi interessano se fanno cose vecchie.
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      se fosse riuscito a spiegare le cause del nostro debito pubblico (divorzio, privatizzazione ecc..) invece del solito 'i politici di han mangiato il futuro' ecc sarebbe stato meglio..
  • vito asaro 3 anni fa
    michele serra.giornalista del giorno:in un mondo serio,dove bisogna saper fare qualcosa per vivere,non sarebbero i tartassati dagli infami a suicidarsi ma,gli inutili come te.michele serra,continua a lottare per una società infame.unico posto in cui,quelli come te,possono evitare di suicidarsi.
  • Stefano Giovanni Bianchi Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, Mandiamoli a casa d-e-f-i-n-i-t-i-v-a-m-e-n-t-e. .....grandissimo sulla parte di debito pubblico immorale, piuttosto di fare quel debito tanto valeva acquistare a valore di libro quelle imprese in mano ai soliti noti, fare appalti regolari con costi regolari (naturalmente sulle cose che servono non sulle opere faraoniche inventate e lasciate a metà'). il tipo messo li' a posto di Letta con una cosa organizzata in fretta e furia e' meglio ignorarlo il più' possibile, sarebbe stato da sottolineare il fatto dei presunti 80 euro da una parte coperti ad esempio dal venir meno della detrazione per il coniuge a carico risultato perdita secca di quasi 20 euro al mese. Chiamiamolo #unpo'contapalle# quello che ha vinto le elezioni contro un portiere, per la parte Presidenza della Repubblica la prossima volta cerchiamo di inserire Piero Angela nella cerchia, anziché' Prodi, per il resto mi sei piaciuto molto, ti ringrazio, se riesci a cambiare questo Paese. Ps. Non ho mai partecipato a un banchetto, ma avrei voglia di vederti ancora nella mia Milano, s.
  • Turi Migliore Utente certificato 3 anni fa
    Tutto come m'aspettavo. Ma su quel passaggio riguardante i cosiddetti dissidenti, non mi è piaciuto che beppe li abbia ricondotti solo alla questione dell'autoriduzione dello stipendio. Perché così non è, in quanto gli espulsi erano soprattutto coloro che premevano per contatti col Pd(e immagino pure sel e amenità simili). Ho notato pudore nel non dire chiaramente che pure coloro che intendono mettere in discussione punti fondanti come: no inciuci (perché "TUTTI A CASA quello significa), sono fuori linea, e dunque passibili di espulsione. Una procedura, cioè, democratica.
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Non sono fuori linea, ma "fuori di testa", infatti (tranne due) Gambaro e de pin si sono trattenuti TUTTO lo stipendio! Informati! Poi le regole si rispettano, non come fanno i tuoi partiti (PD_PDL-FI-NCD-SEL- lega) ecc. che cambiano casacca agni minuto, rubano e sono tutti (quasi) inquisiti e condannati in primo grado). Cercano di coinvolgere alcuni di noi (e qualcuno ci può anche cascare), ma devono uscire! Se no saremmo uguali a VOI (DEI LADRI).
  • THOMAS DI STEFANO 3 anni fa
    Mi piacerebbe che questo sito permetta di tradurre i nostri commenti in domande alla politica e che un giorno potremo veramente decidere noi di noi stessi... Qualcuno mi vuole spiegare perchè quando nasco devo accollarmi un debito pubblico spaventoso creato da altri e quando sono adulto devo pagare un canone RAI obbligatoriamente? Ma perchè nessuno mai ha pronunciato le parole PRIVATIZZIAMO LA RAI!!! Io non la voglio .. non mi è mai servita e guardando i bilanci è ovvio che è solo uno spreco!! Nella speranza che qualcuno ci ascolti ...
    • uno di noi 3 anni fa
      ti invito ad informarti meglio sulle battaglie di Beppe ed il M5S per quanto riguarda la rai, non è difficile..basta un po di buona volonta.
  • GIANLUCA KOZMAN Utente certificato 3 anni fa
    Che dire se non grandioso
  • Nadia V. Utente certificato 3 anni fa
    Parole sincere dette da un'uomo sincero. Grazie.
  • Bruno Borla 3 anni fa
    Bei discorsi belle parole, peccato che tu giustamente schifi tutti i partiti Italiani però non disdegni alleanze con i fascisti Europei. Se per un attimo mi avevi tentato ora mi sono convinto che è meglio evitarti, il Fascismo l'ho già conosciuto e non vorrei ricascarci.
    • adriano 3 anni fa
      Per adesso gli unici che hanno votato con gli ex "fascisti" nostrani, sono quelli del PD. Hanno molti punti in comune! Poi sinceramente a quelli come te che continuano a fare questi discorsi, senza un fondo di verità, mi viene solo un VFC.
    • piero LOMBARDO Utente certificato 3 anni fa
      avrai 80 anni visto che ai conosciuto il fascismo,oggi conosci pure la schiavitu,o preferisci la guerra pissicologica che stai vivendo
    • simone calligaris Utente certificato 3 anni fa
      Allontanati... ce ne faremo una ragione.
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      un sistema mercantilisco eletto da nessuno in cui tutto ti viene imposto a livello legislativo economico e del welfare a casa mia si chiama fascismo (anche se lo chiamano europa) Ma se guardi per terra non saprai mai di che colore e' il cielo
    • uno di noi 3 anni fa
      come troll sei scarso...
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Stavi pensando a berlusconi? Il democratico per eccellenza? (il capo sono io e ancora lo dice)! Grida al golpe ! (due volte al giorno!) Se non ci fosse la magistratura saremmo tornati al"22" già da molti anni! (caro trollino)!
  • Amilcare Diano Utente certificato 3 anni fa
    certo che voi grillini siete troppo forti : fino a ieri Mentana era un servo dei partiti, un nessuno , un'antim5s , un tappeto dei polici, un venduto a tronchetti provera di telecom proprietario di la7... insomma un vostro nemico. da oggi per il m5s e' un'icona ed un santo!! allora siete matti!!! ps: icona... ovviamente fino a quando non dira' nulla di male sui 5 stelle: da quel momento diventera' il nemico da abbattere!!!
    • Daniele . Utente certificato 3 anni fa
      il solito provocatore leghista,che pensa che l'unica rovina dell'italia siano gli immigrati,ma basta.
    • simone calligaris Utente certificato 3 anni fa
      Salutami il tuo compagno Francantonio Genovese e i suoi compagni di merende.
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Sono TUTTI servi del potere, ma bisogna ben emergere (in qualche modo) o no? Dobbiamo lasciare tutto lo spazio a quei delinquenti (ogni giorno ne indagano e arrestano uno) del PD-FI(pdl) ncd, sel ecc.lega Expò ecc. ecc. Oltre ad essere un troll sei anche in mala fede! Ora vi brucia il culo? Ci possiamo far vedere anche noi , o è vietato? Salve!
    • pancrazio marasco Utente certificato 3 anni fa
      Certo che sei alquanto disinformato, noi della rete abbiamo sempre definito Mentana il meno peggiore, perchè se ha da dire qualcosa la dice, vedi smerdata a Franceschini. Bisogna dire che sicuramente e meno serve del "circo". Informati amico mio, cosi ti risparmi i polpastrelli per scrivere qualcosa di sensato. Buona giornata.
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      siamo nemici con quelli che fanno malinformazione come in questo momento lo stai facendo tu. Non volevo nemmeno rispondere alla tua provocazione perche' non meriti.. aloha
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    Che figura di merda per l'ambasciatore inglese!... La velocità cui ha fatto pervenire la sua smentita conferma la sua malafede!... conferma rafforzata dalla reazione scomposta di Letta... che per la fretta non si è reso conto neppure lui di aver avvalorato la versione di Beppe!... E' ovvio che il mister aveva teso una trappola a Beppe e a Gianroberto!... se... infatti... i nostri avessero accettato di pranzare il nipote di suo zio... oggi Bersani... che non poteva non sapere sarebbe ancora al suo posto... perché il M5S sarebbe sparito!... Forse è lo stesso Bersani che si è automacellato nel disperato tentativo di macellare il M5S!... Vediamo se questa congettura è meno "farnaticante"! .-|||
  • Giuseppe Grasso 3 anni fa
    Sei stato magnifico! ti aspetto a Catania l' 1 Aprile.
  • Giovanni Enrico Nobili Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe. Da sottolineare il comportamento degli inglesi. Loro fanno, giustamente, il loro interesse, siamo noi a dover cercare di fare il nostro ogni tanto. Se poi il nostro interesse si coniuga con l'interessa di tutta la comunità europea, meglio ancora, basta con la politica degli orticelli. Spero che il MoVimento in Europa abbia la capacità e la forza di coinvolgere gli altri paesi in un cambio di politica totale, ritornare al popolo invece che rimanere dalla parte delle banche.
  • marzio r. 3 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=FPWc6nC-7Es
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Gli ascolti sono stati di 1.451.000 (10,69%) Ovviamente sono stati penalizzati dalla mancanza di informazione e dall'orario Lasette rimanda spesso in onda cose già fatte Posso sperare che lo faccia anche questa volta Ovviamente poi ci sono tutti quelli che ascolteranno la registrazione in momenti successivi
  • lorenza m. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe per l'onesta e libera intervista rilasciata ieri. Ti vogliamo bene. M5S FOREVER!
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    dimenticavo che te Beppe riesco a capire esattamente cosa dici e cosa vuoi mentre il fantoccio non capisco una beata minc,ia di cosa dice e cosa capiscono i Piddini!!
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. o.t. in sintesi, le promesse di matteuccio sono: entro febbraio leggi istituzionali ed elettorali. fuori tempo! entro marzo la riforma del lavoro. poco tempo ancora.. entro aprile sulla riforma della pubblica amministrazione.aspettiamo.. entro maggio riforma fiscale, dubito ..
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Potrei avere il link del video integrale per metterlo sul mio blog Masada e su Fuoriradio, per favore?
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Gabriele, ben gentile
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      ciao Viviana, leggo sempre con piacere quello che scrivi era un po' che volevo dirtelo. Anche stamani ho letto il tuo racconto sull'intervista.. ti metto link dove ho rivisto il video su la7 http://www.la7.it/speciali-mentana/rivedila7/bersaglio-mobile-22-03-2014-128778 ciaoo
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    ho visto il video adesso e sono rimasto ancora una volta estasiato dalle tue parole! Non che devo fare l'amore con te visto che sono maschietto ma il mio sogno se mai si potra' avverare e' passare un giorno con te e parlare come hai fatto con Mentana. GRAZIE DI CUORE BEPPONE ogni volta che sono giu' riesci a farmi vedere la vita nella maniera giusta e non in quella inculcata per anni... GRAZIE ANCORA
  • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, l'intervista con il bravo Mentana ha rivelato l'aspetto più importante del MoVimento e cioè che la parola "leader" non apparterrà mai al M5S. Sentirti parlare con le parole dei cittadini, con tutte le approssimazioni dei discorsi delle persone normali, in pieno contrasto con la tecnicistica espressività dei nostri cittadini eletti, è stata la prova che la creatura a 5 stelle ha ormai un cuore e una mente che s'intrecciano tra loro collaborando alla ormai sfrenata corsa contro il tempo per spazzare via la cleptocrazia di cui siamo vittima. p.s. che tristezza vedere oggi che nessuna TV parli oggi di quest'intervista ma è un'ulteriore prova che siamo sulla strada giusta. Vinciamo noi.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Nemmeno di fronte all'evidenza dai fatti, nemmeno di fronte all'irreversibile crisi italiana, nemmeno di fronte ai tagli disumani che un cinico Cottarelli minaccia a sanità, scuola, occupazione, servizi, pensioni... chi vive faziosamente solo per odiare riesce ad ammettere che la classe politica più corrotta d'Europa ci ha venduti e rovinati e non ha la minima idea di come fare a riparare al male fatto. Nemmeno in queste condizioni di disonore, di caduta civile, di mancanza di democrazia, di distruzione integrale dell'economia e dei diritti di questo Paese, alcuni riescono a smettere di idolatrare persone vacue e pericolose come Renzi o Berlusconi o Salvini per riconoscere nei loro partiti i distruttori dell'Italia e nel desiderare pulizia e rinascita per questo disgraziato Paese. Come disse una profezia di papa Giovanni "Tutto sarà svelato, tutto verrà alla luce, e a quel punto i giusti capiranno e i ciechi si rifiuteranno di vedere"
  • Paolo M5S Utente certificato 3 anni fa
    Bella intervista, ottimi anche gli ascolti tv, forza M5S
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    VOTERO' M5S ALLE EUROPEE ANCHE SE NON SONO D'ACCORDO NEI SETTE PUNTI L'EURO E' LA TRUFFA, NON IL DEBITOBRUTTOCATTIVO, MA LA MONETA CHE LO ALIMENTA
    • Marco M. Utente certificato 3 anni fa
      L'euro è la truffa ? Ma davvero ? E come mai il Belgio, che stava messo come noi (se non peggio, visto che il Belgio non ha la nostra economia) all'inizio degli anni 2000, pur con il terremoto finanziario degli scorsi anni, ha un debito pubblico sotto il 100% del PIL?? Mentre noi viaggiamo verso il 140% (quella è la realtà)? Ti rispondo io. Perché il Belgio NON ha speso i soldi risparmiati con gli interessi bassi che l'euro ha regalato per molti anni all'europa intera (e che ora ci sta regalando nuovamente - ma so che noi sprecheremo anche questa occasione). Noi (come i greci spagnoli e portoghesi) li abbiamo spesi (anzi LORO - le merde, le solite merde - li hanno spesi, per i loro porci comodi - altro che spesa sociale, sanità e pensioni sociali). E c'e' in giro un tale che dice che il deficit max al 3% è anacronistico. Robe da matti, cosa mi tocca sentire. So bene che passerò per un povero deficiente che non ha capito la VERITA'. Ma non me ne frega nulla. Tra le tante balle e stronzate che si sentono, mi auguro davvero che questa dell'uscita dall'euro sia una balla come le altre. Ma è un peccato che il M5S non sappia esprimere (ma nemmeno tentare di scoprire) una verità tanto semplice: l'euro è stato un regalo all'Italia. E' ovvio che con quel regalo l'Italia ha accettato la concorrenza ad armi pari con i tedeschi e tutti gli altri ... ed era ovvio che quella concorrenza si poteva reggere con maggiore disciplina di bilancio ... Mettiamola giù così, forse qualcuno capisce meglio ... E' come regalare un sacco di cibo a uno che non sa controllarsi: quello si mangia tutto subito; poi fa indigestione e soffre la fame nei giorni seguenti; infine, dà la colpa a chi gli ha regalato il cibo !!! E si arrabbia, appena appena sta meglio, se non gli rifanno mangiare kili di roba subito ... che squallore intellettuale ... alle prossime una bella scheda nulla in cabina: così esprimerò il mio sdegno per la povertà culturale e la pochezza politica imperante ...
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    Volevo bene a Beppe ieri e oggi, se possibile, glie ne voglio ancora di più. E' una persona normale. Semplice. Con idee sane. Ha fatto un paio di errori e questo me lo rendo umano. Il Darsu non esiste, voleva dire il Durc. E chi se ne frega. Abbiamo troppa gente che sa tutto di tutto e non fa altro che mangiare a sbafo. Ha toppato nel dichiarare la forbice: ha iniziato a dire 15% poi si è corretto col 20/25. O si vince o il 15 o il 30 non conta. E in merito alla storia dell'ambasciatore inglese credo a Beppe. Ma come, gli inglesi così perfettini, tutti nobili, lord, sir e che ca..o altro vuoi, danno un appuntamento a due persone che non vanno d'accordo alla stessa ora? E parlano di un caso fortuito? Baggianate. Beppe, ti amo. Non sono gay, è una specie di amore paterno.
  • Rosario Acito 3 anni fa
    Con Cuore e menti Aperte leggete e diffondete...Grazie!!! Comunicato Stampa - Volo 370 LightWeb News. Salvati, al sicuro nelle mani di una Nave Spaziale Galattica. 18 mar 2014, High Falls, NY. Un annuncio completo che descrive il salvataggio del volo 370 è stato registrato da Lightweb News. L' aereo stava soffrendo un guasto idraulico, era in uno stato incontrollato, a rischio di distruzione imminente. Sbattuto fuori dalla zona del volo, è stato preso a bordo da un' enorme nave spaziale di Sirio, è stato affermato di essere parte della flotta della Federazione sotto il Comando Ashtar, la cui relazione completa è disponibile in Lightweb News. Le immagini radar confermano la comparsa di astronavi aliene e l' improvvisa scomparsa del volo 370. La confusione regna negli sforzi di ricerca e soccorso a causa della sorprendente anomalia che indirizza direttamente ad un intervento tecnologico estremamente avanzato. Leggete l' intera spiegazione da questa fonte, che cita il collegamento tra gli avvistamenti di un UFO a forma di sigaro nei cieli sopra zone di conflitto (recentemente l' Ucraina), la cattura e la sicurezza dei passeggeri, e una nuova richiesta ai paesi in tutto il mondo di partecipare all' avvio della legge NESARA. Il Comandante Ashtar rivendica la responsabilità per il salvataggio e per le richieste, in collaborazione con i passeggeri, che si sono offerti di agire come "ostaggi " per portare la pace immediata nel mondo. L' intera intervista può essere ottenuta contattando il Dott. Kathryn E. May alla kemay@aol.com.
  • Matteo V. Utente certificato 3 anni fa
    KIEV: PARLAMENTARI DI ESTREMA DESTRA, PICCHIANO E COSTRINGONO ALLE DIMISSIONI IL GIORNALISTA DELLA TV UCRAINA. www.today.it/video/aggressione-capo-tv-stato-ucraina.html Però i nostri giornalai, non ve lo fanno vedere.
  • Maximiliano O. Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Beppe
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    In un'ora, nemmeno col fiume di parole di un bravissimo Grillo si potrebbe esaurire l'infinità di argomenti che sono stati discussi nei meet up, sul blog e in parlamento in questi anni e che hanno suscitato un'ondata di interessi nel paese associandosi anche alla contestazione durissimo contro l'Ue che sta dilagando in Europa, coinvolgendo Capisco che, per chi ha dietro il deserto ideale dei partiti, questo desti molta demoralizzazione soprattutto se si trova a difendere gente come B o Maroni o Salvini o le balle mediatiche di un Renzi che rinnega ogni cosa che dice un momento dopo averla detta Da una parte abbiamo un nuovissimo Movimento popolare pieno di ideali e passione, con una analisi a 360° sui meccanismi di potere delle lobby bancarie e finanziarie e che si serve della competenza dei massimi premi Nobel mondiali, dall'altra un Pd che è ridotto a usare un venditore di pentole che il programma se lo fa fare dal programmatore di Berlusconi, ha l'intenzione di non toccare nessuno degli attuali poteri costituiti, è pronto a qualunque cosa per il proprio carrierismo e userà col massimo cinismo la distruzione dello stato sociale, dei diritti del lavoro, dei salari e delle pensioni. Intanto già 235 deputati del parlamento europeo sono antieuro, e si tratta di un terzo dei 751 deputati europei, il gruppo politico più numeroso dell’assemblea
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. l'ingv ha segnalato leggere scosse dalle parti del nazareno et in collina dalle ore 22,30 alla mezzanotte di ieri:))) allertati tutti i direttori di media vari per tranquillizzare la popolazione... :)))
  • valter toti 3 anni fa
    "FINALMENTE BEPPE!!!!!Altre due o tre volte in televisione e finalmente anche l'altra parte di italia riuscira' a capire tante cose, a capire che si puo' anche alzare la testa, SI DEVE alzare la testa.Questa intervista , sono convinto,ha avuto un effetto straordinario,cioe' quello di aver solleticato la curiosita' di tutte quelle persone, ormai inconsapevolmente lobotomizzate dalla attuale disinformazione,che avranno capito(e perché no)o sperato, che forse c'e' un'altra possibilita' e non solo la strada tracciata da ''loro''.ANCORA 2 O 3 INTERVISTE COME QUELLA DI IERI non per accaparrarci voti di gente disperata, ma per dire che ESISTE UN BIVIO, UNA SVOLTA, VENITE CON NOI FINO A QUEL PUNTO E DECIDETE. GRAZIE M5S!!!!!!"
  • anib roma Utente certificato 3 anni fa
    Buona giornata a Beppe e a Tutti!! ;))))) ...e sono sempre di più i famosi che si schierano con il M5S!!Benissimo è fondamentale il contributo di Tutti!!E, Avanti Così!!! Uno di loro in questo video afferma: "M5S, l'ultima speranza che ci rimane"!! https://www.youtube.com/watch?v=K4IWnLBqhFk
    • anib roma Utente certificato 3 anni fa
      in effetti più che coi famosi ha da spartire con gli in-famosi... Ciao Paolo ;)))
    • paoloest21 3 anni fa
      anche santamariamoretti?:) ciao anib!
  • paolo enrico 3 anni fa
    Solo una parola... GRAZIE !!!!
  • Saura Plesio 3 anni fa
    Grillo ha fatto e fa rivelazioni importanti su Bersani, su Letta invitato dall'ambasciatore inglese, su chi muove i fili in Ucraina e sulla sua rivoluzione tarocca. Mi è piaciuto anche come ha arringato il Piccolo Sicario Fiorentino. Tuttavia, lui non prenderà i voti del popolo di destra (che preferirà congelarli o rischiare ancora sulla Lega, sebbene smagrita e ridotta a lumicino). Non li prenderà per due ragioni: 1) dall'Euro si esce senza referendum. Dato che mediaticamente e sul piano della propaganda le forze pro euro saprebbero manipolare il consenso al meglio. Perciò, lo si fa e basta! Magari iniziando a far circolare forme di moneta locale. 2) Grillo parla troppo timidamente e sporadicamente contro l'immigrazione. E quando lo fa, i primi a saltargli in testa sono i suoi, che lo accusano di "razzismo", "xenofobia" e altre insulsaggini basate sul ricatto morale e su buonismo ideologico. Lui sa bene che in 338.000 km quadrati di superficie geografica italiana (da cui vanno tolti i rilievi) non ci può stare l'Africa intera, il mondo intero, senza impatto ambientale, senza impatto sociale, senza decomposizione, degrado e insicurezza del territorio. Lo sa, ma non lo farà, condannandosi ad essere una delle tante, troppe, forze di sinistra.
  • hendrix67 3 anni fa
    mi scuso per gli errori otrografici e di sintassi del mio post precedente...vorrei aggiungere che seguo le vicende del movimento da anni e credo che,mescolate a molte istanze sacrosante,figurino ancora molte scelte strategiche discutibili...concordo in parte con l'analisi del post precedente (riguardante i risparmi degl'italiani),fermo restando che "il sistema" non lo si cambia in dieci minuti con scelte oltranziste...la stessa linea antieuropeista va rivista: non dobbiamo uscire dall'europa,dobbiamo puntare i piedi e ricattare le autorità per sovvertire quegli orientamenti deleteri,quelle politiche economiche comunitarie basate sul rigore che ci stanno strozzando...
  • mabe 3 anni fa
    Il M5S è l’unica opposizione esistente al regime, lo si è capito benissimo ieri sera; spero lo abbiano capito anche gli ultimi Giapponesi che per interessi di bottega votano PD,guardatevi in giro, gli scaffali sono vuoti. Una piccola digressione. Vorrei tranquillizzare gli italiani: se l’ing Moretti abbandona le ferrovie, sono pronto a sostituirlo, e vi garantisco che i treni locali daranno un servizio da paese civile e non da terzo mondo. E non prenda per il culo dicendo che dipende dalle Regioni, quando ho iniziato a viaggiare non esistevano le Regioni ed i treni locali erano meglio di ora, se dei politici pazzi hanno fatto quelle norme sarà il caso di cancellarle alla svelta. Il presidente delle ferrovie dello Stato deve sapere che il suo padrone non è Agnelli, e nemmeno la cgl, ma uno che ha 2100 miliardi di € di debiti, forse è il caso di incominciare proprio da lui a restituirli. Fossimo un Paese serio sarebbe già stato cacciato da tempo.
  • primo gazzetti 3 anni fa
    caro beppe, ho scoltato con piacere la tua intervista sulla 7, l'unico punto di debolezza è quello sul debito pubblico; tu non puoi non sapere che gran parte di questo debito è in mano ai piccoli risparmiatori italiani e questi rischiano di rimanere spaventati di fronte alla tua ipotesi di non rimborso perché ritieni che parte del debito sia immorale. a mio modesto avviso dovresti intervenire e al più presto per specificare meglio questo punto fondamnetale del tuo programma. hai visto cosa è successo appena del rio ha ipotizzato una tassa sui bot, c'è sata una sollevazione e renzi l'ha dovuto smnetire. voterò per le tue liste primo gazzetti
  • Nicola da Mantova Utente certificato 3 anni fa
    Chi ha bannato il post di un certo "Toro" delle 8:26? Se ci sono dei commenti al post volgari ed offensivi, va bene eliminarli, ma solo quelli, non tutto il post coi suoi sottocommenti. Se lo staff puo' prendere in considerazione l'eventualita' di aggiungere la funzione di bannatura solo di eventuali commenti senza che scompaia tutto il post, credo sarebbe un'ottima miglioria da apportare al blog.
  • Matteo V. Utente certificato 3 anni fa
    Firmato l'accordo UE Kiev. Il leader Ucraino Iatsenuk, salito al potere dopo il colpo di stato della Destra Ucraina, dice NO ad un intervento militare contro la Russia. E SE DICEVA "SI"? Intanto Putin è terrorizzato.
  • Salvo Lo Nardo (salvo72) Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe.
  • Franco Rinaldin 3 anni fa
    CARO BEPPE GRILLO, ALLA INTERVISTA DI MENTANA SU LA7 SEI STATO GRANDISSIMO ED ALLORA GRIDIAMO TUTTI ASSIEME: VIVA BEPPE GRILLO! VIVA!!! VIVA CASALEGGIO! VIVA!!! VIVA IL M5S! VIVA!!!
  • Amilcare Diano Utente certificato 3 anni fa
    Individuati e arrestati dalla polizia gli scafisti delle imbarcazioni di immigrati soccorse ieri dalla Marina Si tratta di due tunisini, uno dei quali era gia' stato denunciato come scafista in occasione di uno sbarco avvenuto a Pozzallo nel gennaio scorso. Gli inquirenti, prima di poter accompagnare in carcere i due uomini, sono in attesa dell'autorizzazione a procedere da parte del ministro della Giustizia, perchè il reato e' stato commesso in acque internazionali. HO CAPITO.. NON SE NE FA NIENTE E DOMANI RITORNANO A CASA. D'ALTRONDE HAN RAGIONE: I CIULA SIAMO NOI CHE ANDIAMO A PRENDERE I MIGRANTI PRATICAMENTE SULLE RIVE DELL'AFRICA!! PS: tra poche ore a Pozzallo, arrivo di un rimorchiatore che trasporta altri 250 profughi, tra i quali minori e neonati.
  • nicola rindi Utente certificato 3 anni fa
    Per chi se la fosse persa: Intervista di Mentana a Beppe Grillo. https://www.youtube.com/watch?v=FPWc6nC-7Es
  • Nicola da Mantova Utente certificato 3 anni fa
    Ho appena finito di rivedermi l'intervista integrale. Se qualcuno sta cercando il link: http://www.la7.it/speciali-mentana/rivedila7/bersaglio-mobile-22-03-2014-128778 Se posso, vorrei dare un consiglio a Beppe: smetti di parlare di non ripagare i titoli di stato. Gia' le famiglie stanno lottando per la mancanza di lavoro, ci mancherebbe solo che venissero spogliate anche anche dei risparmi, attingendo ai quali tanta gente sta attualmente tirando innanzi. Sta molto attento Beppe, con questa baggianata rischi di giocarti milioni (MOLTI milioni) di voti.
    • uno di noi 3 anni fa
      se stampi moneta puoi ripagare i piccoli risparmiatori con quella, che fuori dall'Italia non vale un cazzo ma da noi ti fa vivere bene. per quanto riguarda le confische etc., il POLITOMETRO è nei punti del Movimento, quindi se vinceremo le prossime nazionali sarai accontentato
    • Nicola da Mantova Utente certificato 3 anni fa
      Non pagare una parte "immorale" cosa vuol dire? Se non rimborsi una parte di un debito, hai un bel dire che la parte non rimborsata era "immorale". Semplicemente non lo stai rimborsando, punto. Un'idea migliore? Ristrutturerei il debito pubblico prevedendo di ripagarlo agli stessi tassi dei tedeschi (cioe' spread = zero). Non solo le nuove emissioni, anche le vecchie. In questo modo la gestione sarebbe assolutamente gestibile per le casse statali. Ma dopo arriva il bello: instaurerei una Norimberga 2 per scovare tutti quelli che negli ultimi 40 anni ci hanno indebitati per clientelismi, vantaggi personali, di partito, ruberie, mafie, massonerie, ecc. e farei loro pagare TUTTO e con gli interessi, tramite sequestri e pignoramenti ovunque, beni nascosti all'estero, intestati a famigliari, ad associazioni, fondazioni, partiti, ecc. Scommetto che ci ritroveremmo con un rapporto debito/pil migliore della Germania nel giro di due/tre anni.
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      I possessori di titoli di Stato italiani non devono temere nulla perché lo "stato sociale" italiano, una volta dichiarato IMMORALE il debito pubblico, troverà tutte le risorse necessarie per garantire a tutti una vita dignitosa. Inoltre, dichiarare immorale il debito pubblico non significa che nessuno lo pagherà ma che dovrà essere pagato dai soggetti privati che si sono arricchiti attraverso il meccanismo di finanziamento a debito. Non temere, i cittadini italiani non si lasciano più incantare, hanno capito l'imbroglio e le piazze ne sono testimoni.
    • Ital Rolando Utente certificato 3 anni fa
      Per come la penso io, con questo ricatto finanziario non si cambierà mai davvero. Il "risparmio" fatto sulla pelle della gente è immorale.
    • uno di noi 3 anni fa
      ha detto di non pagare una parte (immorale) del debito. L'Italia ha GIA pagato 3.100 miliardi di euro di interessi in 3 decenni se tu hai un'idea migliore proponila!
  • hendrix67 3 anni fa
    finalmente grillo ha fatto il salto di qualità...finora aveva solo schiumato rabbia,ieri sera ha argomentando civilmente le ragioni sue e del movimento,per rappresentare i poveracci come me ci vuole qualcuno che cambi le regole del gioco usando il cervello,non servono urla ed insulti,per invertire la rotta ( perché oramai,socialmente parlando, siamo di fronte ad una "rotta" nel senso militare del termine)bisogna andare dritti allo scopo senza prestare il fianco (come la pagliacciata che Grillo fece nel colloquio con Renzi)se va avanti così con questa nouvelle vague,va finire che comincio a votare anch'io per il movivmento....firmato: un sinpatizzante che non vota da tempo.
  • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
    Ieri sera, guardando Beppe Ho sentito il cuore battermi nel cuore come sole che illumina la mente, ho sentito l'armonia e l'equilibrio "oltre" la follia, come gabbiani nel cielo. Ho visto la potenza del Guerriero che vince ogni dolore, come mano amorevole sulla spalla, come Maestro di Vita. Ho sognato mani strette alle sue, invincibile, in un mondo senza limiti. Ho sentito l' AMORE! http://www.youtube.com/watch?v=3bFTlAj706A =)=
  • Carlo D'Ottone Utente certificato 3 anni fa
    Il vincolo di mandato è quanto di più corretto ci possa essere in un sistema di reclutamento degli eletti come quello del nostro Movimento; nella seconda fase della trasmissione alcuni giornalisti dipendenti da testate legate ai partiti tradizionali sembravano scandalizzati. Mi chiedo se loro scrivessero qualcosa fuori, non dico contro, quanto stabilito dall'editore/partito che li paga che fine farebbero ? quanto meno dovrebbero migrare. E allora i nostri portavoce sono stati eletti per portare le nostre istanze, non per esercitare le proprie scelte personali. E' lo stesso travisamento che esiste nella scuola di stato dove si esalta la libertà di insegnamento, ovvero il docente può insegnare la materia secondo il proprio punto di vista, condizionando spesso gli alunni e travisando la realtà. La libertà esiste solo per chi ha il potere, ancor piccolo che sia, e lo esercita a proprio vantaggio. Che rimanga, anzia sia giustamente rafforzato il vincolo di mandato, i Razzi e tutti coloro che cambiano casacca lasciamoli agli altri !! Forza Beppe
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    @ pappy 22.03.14 09:51| che scrive: "PS Durante le votazioni del referendum non cera nessun osservatore internazionale poiché la NATO L'UE e gli Stati Uniti hanno stabilito che il referendum fosse ILLEGITTIMO." * * * * * Come ti ha già dimostrato ampiamente Harry Haller nel sottocomento gli osservatori che hanno dato garanzia di essere indipendenti c'erano da tutti le parti del mondo. Ecco, ad esempio come è stato 'arruolato' uno dei tanti osservatori provenienti dall'Italia: "Claudio D'Amico ex sindaco leghista al Referendum in Crimea, è la sua 26esima missione all'estero. Da primo cittadino a onorevole. E ora osservatore" "Ieri la partenza, da Milano, con l’arrivo nella capitale della penisola ucraina solo a tarda notte: «Sono stato invitato dal parlamento della Crimea come osservatore internazionale – spiega D’Amico, intercettato al telefono durante lo scalo a Mosca..." "Poi una stoccata a Europa e Usa, che certo non vedrebbero di buon occhio un passaggio della Crimea sotto il vessillo di Putin: «Non cerchiamo un “buono” e un “cattivo” – chiarisce D’Amico – non possiamo permetterci una guerra dietro casa. L’Europa farebbe meglio a non parlare di “democrazia”: è guidata da una commissione non eletta dal popolo». http://www.ilgiorno.it/martesana/cronaca/2014/03/15/1039319-claudio-damico-crimea.shtml Caro Pappy, ammesso che tu sia in buona fede, SEI il RISULTATO della disinformazione operata da Kiev, usa, nato e Ue.
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    a 8 1/2 il "grande" Barca e un altro fenomeno che lavora negli USA (ma perchè non ci resta perennemente?) alla domanda se sia giusto ridurre la paga ai manager di Stato hanno risposto NO. Motivo: se ne vanno nel privato. Hahahaha, ma allora riduceteglielo subito! Andranno a zappare, chi li prende con quegli stipendi? Infami! Tutti d'accordo se si tocca il soldo. Un manager pubblico non dovrebbe in nessuna caso guadagnare più di 300/00 mila, ma quattro o cinque, non di più. Qualcuno vuole spiegarmi che non esistono ingegneri, commercialisti, avvocati ecc. di prim'ordine che non accetterebbero questi compensi? Bastardi.
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. buondì! ""La puntata di Bersaglio Mobile, con l’intervista di Enrico Mentana a Beppe Grillo, 1.451.000, 10,69%"" ps non ho letto , quindi se qualcuno ha già riportato ...scusasse:))
    • paoloest21 3 anni fa
      vabbè si capiva:)))
    • uno di noi 3 anni fa
      correggo: ce l'ha già
    • uno di noi 3 anni fa
      renzi ha detto che se fallisce lascia la politica.......io lo vedrei bene al posto di Terence Hill.........il nome c'è la già ........la bici pure ...............e Terence Hill viene promosso a "papa Matteo". cosa vuoi di più dalla vita?:D
    • paoloest21 3 anni fa
      uno molte abiure ci sarebbero state...povero don matteo:)))
    • uno di noi 3 anni fa
      beh però bisogna dire che avrebbe dovuto lottare con "don matteo 9", un osso duro!! 9??????? ma che cazz..................
    • paoloest21 3 anni fa
      uno sarebbe venuto un malore a qualcuno:))
    • uno di noi 3 anni fa
      pensa se fosse stata in 1a serata.....
  • Amilcare Diano Utente certificato 3 anni fa
    una bella notizia per i sinistri fumati, buonisti, statali che pagano le tasse perche' gli altri sono evasori, per i grulli, per gli sbandieratori della pace, per i matti delle onlus mantenuti dallo stato .... cioe' tutta gente malata che vorrebbe riempire l'italia con i poveri di tutto il mondo e che per non sentire la parola razzista sta in ginocchio sui ceci con il cilicio in testa ad espiare le colpe per non essere riusciti a prendersi e mantenere una famiglia di clandestini a testa: secondo il tg 2 ci sono circa 800000 vostri fratelli pronti sulle coste africane a salpare per l'italia : avete gia' fatto domanda per prendervi cura di qualche vostro fratello ? fate in fretta perche' al ritmo di 5000 ogni tre giorni , in un'attimo son qui tutti e in un'attimo vanno a ruba!! ps: quasi 100 anni fa Mussolini obbligo' i negozianti a mettere sui muri dei negozi la frase : vietato sputare per terra e vietato bestemmiare. nel caso vi portaste a casa qualche vostro fratello, ho delle ottime sputacchiere da tasca da offrire come gadget ai vostri fratelli!!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Rita, la battuta è vecchia e stupida, non fai altro che ripeterla. Siccome l'argomento è serio, perchè gli extracomunitari sono un problema non solo sociale ma anche economico, visto che non campano d'aria, e tutti sappiamo che lo Stato non ha soldi manco per gli italiani poveri, bisognerebbe smettere di fare i buonisti e usare una politica di respingimento e sfruttare le nostre flotte, che ormai sono a secco di carburante, non per fare avanti e indietro con i migranti, ma per sostare o pattugliare i confini della Siria e di quelle altre terre che violano i trattati internazionali e permettono i viaggi ai clandestini. Inoltre vanno rivisti interamente gli accordi con i paesi da cui vengono questi signori. Ogni imbarcazione ha il 99% di uomini adulti e solo l'1% donne e bambini: vi siete chiesti il perchè? Perchè chi viene da noi lo fa soprattutto perchè cerca lavoro, ma noi non possiamo garantirlo nemmeno agli italiani!!!
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      Amì, cosa proponi?
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      sono sicura; tua moglie è scappata con un bel migrante!
  • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
    Europee le" parlamentarie" le abbiamo fatte in modo quasi goliardico prova ne e' che vi ho partcipato anche io per poi rendermi conto che non ero affatto adatto al ruolo, nel complesso siamo stati fortunati e abbiamo mandato (anzi avete, vista la delusione di Tacconi) come rappresentanti dei ragazzi validissimi , anzi direi una fortuna pazzesca se penso ai Di Maio Di Battista Taverna Lezzi Morra etc. etc. ( Di Maio ce lo vedo bene come presidente della commissione Europea)ma adesso la partita si fa dura e non possiamo permetteci alcuno sbaglio quindi il "Recall" e' una condizione indispensabile come una radiografia dei partecipanti, il salto sul carro del vincitore e' sport nazionale superato solo dal calcio (forse). Tanti non saranno d'accordo ma penso che una delle condizioni e' essere iscritto al Movimento da una certa data, le altre da concondarsi . Buonagiornata.
  • simone stellini Utente certificato 3 anni fa
    Beppe uno di noi.
  • Ray Kurzweil (h+) Utente certificato 3 anni fa
    Qualcuno ha chiesto dove sia il video integrale, e' sul canale Youtube M5SParlamento, ecco il link: https://www.youtube.com/watch?v=FPWc6nC-7Es/> (o abbreviato: urlin.it/57e69 )
  • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
    Faccio i miei complimenti a Chicco Mentana per l'intervista. Uno dei pochi Giornalisti con la G maiuscola rimasti in italia, un "pensatore libero" al pari di Gomez e Travaglio.Gente che non è in vendita. Bravo Chicco.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Renzi è un mentitore spudorato un pupazzo messo lì per disperazione da un partito fallito che non ha trovato di meglio che questo bellimbusto perché era ormai bruciato e aveva già perso 3 milioni e mezzo di voti mi è piaciuto moltissimo Fabrizio Barca che ha dichiarato direttamente e senza veli che i partiti sono sfarinati, non hanno uno straccio di idea, non sanno cosa fare, sono alla disperazione e che il pd si è attaccato a questo venditore di pentole e lo sosterrà qualunque smarronata faccia perché dopo di quello non ha nessuno Bravissimo Fabrizio Barca, uno che si muove contro il partito e tenta di fare operazione di attendibilità sul territorio uno così è un valore intrinseco altro che questi pupazzi che non riescono a schiodare un ragno dal buco e sanno solo obbedire come tanti soldatini 'senza se e senza ma' agli ordini di Bruxelles e agli interessi delle lobby finanziarie Mettete in video l'intera intervista, per favore!! sennò si continuerà a parlare di Bersani e Crimea fino allo sfinimento e mettete per scritto l'intera intervista, per favore!
    • nicola rindi Utente certificato 3 anni fa
      Riguardo al PD, Travaglio con la solita pungente ironia ha detto, "ma il Milan è allenato da un piddno? Sta perdendo sempre!" Partito che come sempre punta alla sconfitta.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Un ragazzotto imbelle che ci mettesse la propria faccia spinto dall'ambizione: è l'ultima truffa agli italiani; resta solo da vedere quanto sia lunga la corda alla quale è legato, quale sarà il limite che gli sarà concesso.....
  • NICOLA M. Utente certificato 3 anni fa
    Il PD, ovvero un apparato elefantiaco di professionisti della politica o aspiranti tali,nullafacenti in attesa di sistemazione che prima o poi arrivera'.I dipendenti di questo apparato avranno ora diritto anche alla CIG.Una vergogna.Se si fa una ricognizione dei componenti delle amministrazioni controllate dal PD trovorete che la gran parte non ha mai avuto o cercato un lavoro.Molti aspirano alla sistemazione tramite un incarico politico amministrativo o magari in qualche ente pubblico.Insomma dei veri professionisti della politica che occupano la struttura dello stato. Per riformare quel che resta dello Stato Renzi dovrebbe distruggere il suo stesso partito. Siccome questo e' inverosimile,significa che il ragazzo e' messo li per salvare l'apparato e le lobby ad esso collegate che si mangiano la spesa pubblica.
  • Robergo de Simone Utente certificato 3 anni fa
    E' importantissimo creare uno stretto legame tra l'eletto e la base del movimento o partito. La possibilità di poter sfiduciare il proprio rappresentante è una vera rivoluzione politica. Significa di fatto di coinvolgere la popolazione nella politica senza dare deleghe in bianco. Insomma è uno strumento che lascia la partita aperta anche dopo che sono finite le elezioni. Dovrebbe essere legge dello stato ma "andare a rubare a casa del ladro è difficile".
    • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
      La "vera rivoluzione politica" ci sarà solo quando non ci sarà bisogno di alcuna rappresentanza ovvero di qualcuno che si riunisca con una strettissima parte di elettori in qualità di rappresentanti della totalità dei cittadini!... Lo "strettissimo rapporto" diventerebbe infatti talmente stringente da soffocare qualsiasi forma di rappresentanza ovvero di delega anche iperprecisa!... e... a un certo punto... nessun essere ben pensante si presterebbe a svolgere una mansione da puro automa o a da androide!... Così... infatti... si spiegano benissimo i casi di defezione cui è soggetto il M5S!... Finché saremo costretti a parlare di dare fiducia o di "sfiduciare" saremo ancora in mezzo al guado! .-|||
  • Amilcare Diano Utente certificato 3 anni fa
    In totale sono stati 5.200 gli immigrati sbarcati tra Augusta e Pozzallo in 72 ore, mentre sono due gli scafisti arresta un regime, criminale comunista-coop-catto-papalino, con l'avvallo del loro nuovo mentore e padrone Merkel ha programmato scientificamente (da criminali anti italiani quali sono sempre stati!!!) la nostra eliminazione, sostituzione come etnia di popolo italiano, importando e foraggiando a nostre spese, una invasione biblica di milioni e milioni di extra comunitari , allo slogan di regime .... venite , che e' tutto gratis pagano i cretini italiani, Extra comunitari assoldati unicamente per sostituirci e votare, da queste vere bestie anti italiane! extra comunitari che spendono migliaia di euro per un biglietto di sola andata: una transazione conveniente dato che dopo è tutto gratis, a spese nostre, e per tutto il nucleo famigliare allargato: loro i capi famiglia (senza un lavoro, ma con prospettive, lavori in nero, spaccio, criminalità, ecc.ecc. , le plurime mogli , le decina di figli per moglie, i ricongiungimenti dei plurimi nonni (a cui si assegna una plurima pensione), case popolari dato che come numero non temono concorrenza, a breve pure posti pubblici comunali e regionali, assistenza medica gratuita esenti tiket. gli unici obblighi la frequentazione indottrinamento in case del popolo e parrocchie. il futuro dell'italia: piena di clandestini che per la maggior parte hanno come scopo di vita il procreare come conigli decine e decine di figli, per poi farli campare a noi disertificando e martoriando la nostra terra come cavallette fameliche, con religioni settarie ed riti tribali!!
    • nicola rindi Utente certificato 3 anni fa
      Non siete credibili, quando siete stati al governo non avete fatto nulla per risolvere i problemi, però i soldini i legaioli li hanno presi e come gli garbano!!!
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    Moretti: "se mi tagliano lo stipendio me ne vado". Cazzo, ma sei ancora qui?? Eeee smamma, sù..........
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
      Io l'avrei preso in parola..
    • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
      hai proprio ragione, certa gente pensa di essere insostituibile....!
  • pupetto 3 anni fa
    Mi sono chiesto cosa c'entra l'Inghilterra in una situazione del genere e perchè uno come Letta si trova proprio dentro l'ambasciata inglese per tentare di incontrare Grillo e Casaleggio? Tra l'altro l'Inghilterra, nell'ambito europeo e' il paese piu' distaccato. C'entra, eccome. Il centro mondiale e i vertici della massoneria sono inglesi, ecco il perche. Italia i governi li decide la massoneria e credo che il 90enne Napolitano ne sa qualcosa
  • Claudio B. Utente certificato 3 anni fa
    Buon giorno dopo l'intervista di ieri da Mentana ho capito che devo essere al fianco del caro Beppe Grillo nonostante la mia indecisione su tutti i politici e sfiducia che avevo,mi ha fatto ricredere sono con voi. grazie
  • mary dg 3 anni fa
    ragazzi 250 mila euro per chi fa cazzate sotto contratto con noi mi sembra una cosa non proporzionale ai danni- a 20 mila mese e' meno di 1 anno di lavoro/danni- RECALL SERIO PER FAVORE con una bella regolina che non lascia troppo adito a fare scelte contro i cittadini ste porcate sulle nostre spalle han gia' pesato e pesano troppo anche ad oggi con quelli che stanno ora al gruppo misto- Beppe la struttura di garanzia va messa ai voti e la dobbiamo proporzionare in modo serio- e' una legge di salvaguardia dei cittadini autodeterminati nel senso della giustizia- NON SI PUO' FARE A CASO-
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Non credo che si possa mettere sotto "contratto" un parlamentare, e credo sarebbe nullo legalmente qualunque atto teso a creare un rapporto di "fedeltà" col partito /movimento di riferimento: dovrebbe essere istituzionalizzato invece il principio della sfiducia personale al parlamentare, ed alla sua sostituzione quando questa sia espressa dalla maggioranza dei parlamentari del partito/movimento cui appartengono.
  • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
    Un ringraziamento a Mentana,uno dei pochi giornalisti non schierati e che nonostante le critiche ha sempre dato spazio all'informazione riguardante il M5S Dovrebbero tutti prenderne esempio.
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
      non concordo assolutamente!Guarda il trascorso di Mentana:non si è mai venduto e quel che aveva da dire l ha sempre detto .Per di più nei suoi tg ha sempre dato spazio al Movimento quando sulle altre reti di certi fatti evitavano di parlarne. Polemizzare sul suo stipendio e sulle sue scelte legate alo share è assolutamente ingiusto Se prendiamo di mira anche quelle poche persone che nn si lasciano piegare,allora il problema potrebbe essere nostro.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Mentana è un buffone, ha intervistato Grillo non per dare spazio al suo movimento, ma perchè sapeva che gli ascolti sarebbero saliti. Tutti si sono accorti che non ascoltava Beppe, interrompeva continuamente il discorso, faceva lo gnorri quando c'era da parlare di certi argomenti, ecc. Mentana è uno dei tanti che sfrutta la fama di Beppe per fare audience...
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Io, vorrei prenderne lo stipendio.....
  • pappy 3 anni fa
    Beppe non credo leggerai il commento. Ma se lo dovessi leggere vorrei dirti una cosa. Hai detto tante verità. Ma sulla Crimea e la situazione Ucraina hai detto delle cose non vere. Purtroppo non hai elementi per giudicare e questo ti ha portato a dare una valutazione molto superficiale e poco veritiera. Mi piacerebbe dirti la VERITA' su quello che è REALMENTE successo qui a Kiev ed in Crimea, che non sa quasi nessuno, visto che comunque le informazioni vengono falsate. Se avrai voglia di contattarmi ti spiegherò in dettaglio cosa è successo in Ucraina. PS Durante le votazioni del referendum non cera nessun osservatore internazionale poiché la NATO L'UE e gli Stati Uniti hanno stabilito che il referendum fosse ILLEGITTIMO.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      C'erano, c'erano: è stato detto e ripetuto persino dai media schierati pro USA. "A monitorare il voto erano presenti una settantina di osservatori da 23 Paesi, compresa l’Italia: si tratta di deputati, eurodeputati ed esperti europei di diritto internazionale e attivisti per i diritti umani, invitati dalle autorità locali. Non sono presenti osservatori dell’Osce (l’organizzazione per la cooperazione in Europa) né della Csi (la Comunità degli stati indipendenti che federa 11 Repubbliche ex sovietiche). E Kiev, in tal senso, ha chiesto proprio all’Osce di inviare d’urgenza osservatori anche nel sud-est dell’Ucraina, compresa la Crimea. “Una votazione tranquilla”, simile a “quelle viste spesso in Italia” dichiara Fabrizio Bertot, europarlamentare di Forza Italia, uno degli osservatori internazionali invitati dalle autorità locali. “Ho parlato con gli italiani di Crimea, mi hanno detto di essere tranquilli e liberi di scegliere l’opzione che preferiscono”, ha aggiunto in una conferenza stampa a Simferopoli".
  • Amilcare Diano Utente certificato 3 anni fa
    Angelo Ciocca, consigliere regionale lombardo della Lega Nord, recordman di preferenze nel pavese, è rimasto sveglio tutta la notte: "Qui è un'invasione. Siamo venuti a sapere che stanno arrivando decine di profughi, che in effetti sono clandestini che non stanno più nei centri di accoglienza. Sapete dove li hanno messi? Al Riz di San Genesio, un albergo 4 stelle da 140 euro a notte." Consigliere Ciocca, siete sulle barricate... Abbiamo passato la notte in bianco. Siamo venuti a conoscenza che nella notte ci sarebbe stata un'operazione di arrivo di clandestini in provincia di Pavia da piazzare in vari alberghi da dividersi tra San Genesio e Uniti, Groppello Cairoli e Pavia città. Sono alberghi pagati dallo Stato? Sì. Per liberare i centri di accoglienza che sono pieni lo Stato che cosa fa? Prende il clandestino, appone l'adesivo di "profugo", li porta al Nord con un volo atterrato a Malpensa e li smista. Come Lega Nord abbiamo deciso di prendere una posizione forte: noi non possiamo accettare che clandestini vengano messi sulle spalle dei contribuenti. Perché sulle spalle dei contribuenti? Perché il loro hotel lo paghiamo tutti. E sapete che hotel è? A quattro stelle, è il Riz. Parliamo di un albergo dove a notte si pagano tra i 120 e i 140 euro. Non è pensabile che la nostra gente sta sulle panchine, nelle stazioni, nei dormitori pubblici perché non abbiamo lavoro e c'è la crisi, e questi arrivano e vengono messi nell'hotel quattro stelle. Ma vorrei dire di più: è diseducativo per loro... In che senso? Nel senso che quando uno arriva e lo piazzano in un hotel 4 stelle che cosa può pensare? Può pensare che va tutto bene e che qui sono arrivati in un Paese ricco. Li illudiamo di una ricchezza che questo Paese non ha. Io ringrazio gli amici e i militanti che hanno presidiato la situazione. E' una protesta che sta prendendo corpo a live Ciocca : leghista coi piedi per terra mica un grullo che sogna sulle nuvole con il filo d'erba in bocca!!!
    • nicola rindi Utente certificato 3 anni fa
      vedi, riguardo ai cinesi, dimmi che cosa ha fatto la lega quando siete stati al governo? Zero assoluto. E il reato di clandestinità che comporta 3 gradi di giudizio (nel frattempo il clandestino resta libero), con costi addebitati a noi italiani, e, nel caso di condanna, visto che sono previsti meno di 3 anni, il clandestino resta libero. Bella roba! Che altro dire....se aspetti la lega puoi star certo che i problemi non si risolvono, siete bravi solo a fare opposizione, una volta al governo non fate una cippa.
    • toto r. Utente certificato 3 anni fa
      Ah, a Nicola di Prato ricordo che può aspettare Grillo, per salvaguardare il suo distratto industriale, l'andazzo mi pare proprio affidabile, infatti si sono prodigati per salvaguardare le imprese....sì, certo.. A Prato è il quartiere italiano, l'eccezione., non quello cinese come quasi ovunque. Aspetta Grillo e dopo non ci sarà più manco quello, i cinesi vi metteranno direttamente nelle riserve. Votate votate!
    • toto r. Utente certificato 3 anni fa
      la Lega Nord nonostante tutto dice ancora cose vere, anzi forse sono gli unici che segnalano queste cose. Credibili o no, polentoni o no non saprei, ladri certo, come tutti, almeno però dicono le cose come stanno. Gli unici che hanno votato a favore del mantenimento del REATO DI CLANDESTINITA'. Grillo e M5S hanno votato per l'abolizione della Bossi-Fini. Terranno pure alla poltrona,alla lega, ma almeno l'intenzione è quella di non far diventare l'Italia un califfato, come diceva giustamente Borghezio. E io sinceramente dopo il voto di Grillo mascherato dalla pseudospiegazione dell'eliminazione dei centri di accoglienza NON voterei più M5S. Anzi penso che pure a Lampedusa e in generale in Sicilia dove l'eliambulanza manca per le donne incinte ma c'è per i clandestini non siano affatto contenti di questo voto M5S e vorrebbero partiti che respingessero le navi, non che le andassero a prendere. Con l'abolizione della Bossi-fini non solo abbiamo spalancato i confini, ma ricordo a tutti gli elettori m5s che questo significa l'impossibilità di mandare via dall'Italia la gente che ha perso il lavoro e che quindi gradualmente verrà (questione di tempo) resa automaticamente cittadinanza a pieno titolo, oltre a sfruttare il nostro welfare per ciò che riguarda case, scuole oramai popolate da stranieri e sanità. Votate pure Grillo, poi il reddito di cittadinanza ve lo dividete con i rumeni e i clandestini.
    • nicola rindi Utente certificato 3 anni fa
      La lega è un parito che fa parte in tutto e per tutto del sistema marcio di questa italia, avete appoggiato tutte le porcate di Berlusconi e solo quando (come ora), i voti dei parlamentari legisti non servono per avere una maggioranza, allora fate la finta opposizione. Non siete credibili, anche se, ve lo concedo, forse qualcuno di voi è davvero in bunafede!
  • Gian Paolo ® 3 anni fa
    A proposito del commento sui migranti... È chiaro che se in un continente, come l'Europa, che già scoppia di suo, facciamo entrare milioni e poi, magari, miliardi, di persone disperate, siamo destinati tutti a scoppiare. Dico tutti noi poveri. Ai ricchi e alla casta, anzi, fa comodissimo sfruttare manovalanza a pochi centesimi o costruirsi carriere da buonisti all'Onu e dintorni. I Posti dove eventualmente emigrare sarebbero l'Australia e il Canada, spopolati, immensi e con tante prospettive di crescita. Ma il traffico di esseri umani viene convogliato da noi per motivi che adesso sarebbe superfluo affrontare. Il punto su cui vorrei porre l'accento, invece, è sul fatto che è IMMORALE accettare anche soltanto l'idea che schiavisti mafiosi sfruttino e derubino esseri umani, che poi vengono mandati al macello qui da noi. È IMMORALE che noi non si faccia una crociata contro gli schiavisti, che non si organizzino task force supernazionali per stroncare DEFINITIVAMENTE la vergogna del traffico di esseri umani. È altresì IMMORALE che parassiti nostrani sfruttino le esigenze di base degli immigrati, lucrando sugli affitti e sul lavoro e sul business che sindacati e pseudo onlus hanno costruito sulla loro pelle. È anche IMMORALE che gli esseri umani non abbiano il sacrosanto DIRITTO di poter vivere dignitosamente a casa loro, senza dover venire sradicati dalle prprie terre per essere dati in pasto ai pescecani che gestiscono il mondo. Gli africani debbono avere il diritto di poter vivere, bene, a casa loro. Noi dobbiamo avere il diritto di vivere, altrettanto bene, a casa nostra, senza dover a nostra volta emigrare in Svizzera o in Germania. Il problema è sempre lo stesso: la casta maledetta che stritola i popoli. Facciamo saltare l'euro, il Consiglio dei banchieri e i loro servi politici. Il nostro obiettivo dovrebbe essere: Tutti felici casa propria!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Il rap del sabato “Mi vergogno” (Giovannetti) Tempo, tempo comunque vadano le cose lui passa e se ne frega se il politico è un ladro puoi chiamarlo bastardo ma tanto che gli frega adesso niente può fermarlo e tutt'al più patteggia bene ma forse è più probabile che si appelli all'immunità parlamentare tanto poi recupera con un incarico bello nuovo e supplementare il politico corrotto resta sempre lui quella solita cosa puzzolente solo avere il tempo da poter organizzare si da organizzare da dividersi nel potere connivente in grandi passi da gigante rullante la sua voce ed i bassi affari sporchi, medi e alti solo per far salti per far ballare il pubblico sugli spalti e mi vergogno, essì che mi vergogno mi vergogno, mi vergogno, sì che mi vergogno, si che mi vergogno, mi vergogno. Tempo 109 battute al minuto quando finisce forse ti avrà già rubato tutto la chiave per capire questo genere di gran ladro istituzionale che a molti occhi può sembrare un salvatore onesto dello Stato ma libera la sua parte peggiore chiudendo bene il cuore alla morale che così non fa male, che vale di più di quella etica che vuoi sentire tu e non mi stanco e no che non mi stanco non mi stanco io no che non mi stanco non mi stanco no che non mi stanco no che non mi stanco Sono passate 100 generazioni di partiti spendaccioni, solo metallari di soldoni e ogni volta gli stessi casini perché i ragazzi sani non si fanno mai vedere quando li cattura una definizione il mondo è pronto a una nuova generazione bruciati appena mettono la testa proprio fuori dalla porta e mi vergogno essì che mi vergogno, mi vergogno, mi vergogno sì che mi vergogno, si che mi vergogno, mi vergogno. Tempo, prezioso ma consumato solo per cercar di rimanere a galla non abboccare a questa grande balla del tempo che ti fa cambiare che ti modella e più vai avanti più la vita è meno bella sfuggi dai Partiti e pensa con la tua testa e stare insieme al Movimento sarà sempre una festa ............
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      ...forse riuscirai a sopravvivere ma stai lontano dai politici in carriera e dai partiti sfuggi da quei gruppi e non lasciarti fregare e mi arrabbio, io continuo a ballare e mi arrabbio, e sì che mi arrabbio, e mi arrabbio, e sì che mi arrabbio, mi arrabbio Tempo, quando tu stai bene lui va via come un lampo questo eterno paradiso diventato grazie a loro un inferno, tempo, ti frego con il ritmo ti catturo nella rete ti racchiudo nel reale dall'aspetto molto duro e organizzo la tua vita in battute in quattro quarti allora non avrai tempo di liberarti con le gambe e col cervello e mi vergogno, essì che mi vergogno mi vergogno, mi vergogno, sì che mi vergogno, si che mi vergogno, mi vergogno.
  • uno di noi 3 anni fa
    tutti felici per l'intervista a Beppe; le cose che ha detto non erano rivolte a noi che già le sappiamo, ma erano rivolte a chi ha solo la tv come strumento di informazione e cioè (che piacia o no) la maggior parte degli Italiani. con una tv a 5 stelle il 51% dei voti è alla portata
  • cres 3 anni fa
    UNA CONSTATAZIONE: GRILLO DOVRA' CHIEDERE A MENTANA-CAIRO UNA PARTECIPAZIONE AI MAGGIORI UTILI RIVENIENTI DALL'INTERVISTA MANDATA IN ONDA IERI SERA.STESSA COSA PER LE TESTATE DEI GIORNALI CHE PER UNA SETTIMANA DOVRANNO PARLARE DI GRILLO E DEL SUO CONTRARIO PER VENDERE QUALCHE COPIA IN PIU'. INSOMMA GRILLO E' UN BENEFATTORE DELL'INFORMAZIONE,PERTANTO PROPONGO IL SUO CAVALIERATO. DETTO QUESTO E' SIGNIFICATIVO RICONSTATARE CHE I GIORNALISTI - ADDETTI A INFORMARE I CITTADINI - NON SANNO CHE INFORMAZIONE UTILE PASSARE PER IL POPOLO ITALIANO CHE LANGUE IN DIFFICOLTA' ECONOMICA. E ALO COSA FANNO SI INTERVISTANO FRA DI LORO CERCANDO DI FAR PASSARE COME PLAUSIBILI LE STUPIDAGGINI CHE ALCUNI SCRIVONO SUI GIORNALI. PROPRIO COME FANNO I POLITICI (SI FA PER DIRE..). PRIMA SI METTONO D'ACCORDO NELLE SEGRETE STANZE SU COME FOTTERE LA GENTE CON IPOTETICI DECRETI-LEGGI E QUANT'ALTRO, POI SI FANNO INTERVISTARE DAI GIORNALISTI SULL'ARGOMENTO - TIPO LA GOMMONA DE LA 7 - TIPO: SI PARLA DI QUESTO...CHE NE DICE LEI ? TIZIO HA AFFERMATO QUELL'ALTRO...CHE GLI RISPONDE ? E COSI' PASSANO IL TEMPO A CERCARE DI FAR PASSARE PER RIFORME LE STUPIDAGGINI CONCORDATE CON TOTO RIINA O QUALCHE EVASORE DEL FISCO DI TURNO. SE POI I SINDACATI NON RIBELLANO, LA GENTE NON RIMETTE IN PIEDI LE 'BRIGATE ROSSE', LA CONFINDUSTRIA NON VENTRILOQUA CONTRO ANZI SI DICHIARA D'ACCORDO, ALLORA IL POLITICO PASSA PER GRANDE STATISTA DELLE RIFORME E I GIORNALISTI HANNO CONFEZIONATO IL PACCO. QUANTA RAGIONE HA GRILLO,CARI MIEI; COMUNQUE OBIETTIVO RAGGIUNTO: LA CONOSCENZA DELLE COSE SI ALLARGA E QUANDO DILAGHERA' DIVENTEREMO QUELLO CHE DARIO FO CI HA RICORDATO DA GENOVA:UN'ITALIA CULLA DELLA CIVILTA', COME UN TEMPO ANDATO... VIVA GRILLO,ALLORA.
  • virgovd 3 anni fa
    COMPLIMENTI a BEPPE per l'OTTIMA intervista. Speriamo solo venga replicata da LA7 in un orario diverso, per dare massima diffusione.
  • Cosimo 3 anni fa
    ... e il tempo passa. ... i giorni, i mesi, persino gli anni passano e non succede mai niente. ... niente di niente. Un paese completamente annichilito! 80 euro in più in busta paga, a chi una busta paga ce l'ha. Circa 2.50 € in più al giorno. Praticamente 1 pacco di caramelle. ... ma quando finirà questo supplizio????????
  • Roby 3 anni fa
    Moretti dice che se Fonzie abbassa gli stipendi dei super manager lui e gli altri se ne vanno all'estero. Magari dico io, che ci vuoi fare ce ne faremo una ragione, come insegnano gli sfruttatori del lavoro temporaneo, vuol dire che troveremo degli ottimi manager a progetto con 1.500 - 2.000 euro/mese non si sa mai che i treni iniziano ad arrivare puntuali, non si rompono più, li troviamo puliti e moderni e l'azienda chiuda pura l'anno in attivo, chissà. Sbaglia di grosso il super manager se si sente sfruttato e sotto pagato, a restare in Italia deve al più presto andare all'estero a far valere il suo meraviglioso cervello sarà uno dei tanti cervelli in fuga. Ce ne faremo una ragione.........e che ca.......!
  • walter bassani 3 anni fa
    Grandissimo Beppe !!! Hai riscaldato i cuori di chi non va in iternet e sente solo i telegiornali !!! Andiamo in Europa a rinegoziare tutto !!!
  • lorenzo wyskj Utente certificato 3 anni fa
    caro beppe se tu ritieni che sia necessaria la costituzione di un COMITATO DI LIBERAZIONE EUROPEA (CLE) a maggior ragione noi qui in italia abbiamo bisogno di un COMITATO DI LIBERAZIONE NAZIONALE (CLN) quindi TU E GIANROBERTO mettetevi comodi e cominciate a pensare a come costituirlo. franco rosso
  • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
    Che dire dell'intervista? Quello che salta agli occhi e' la spontaneita' Mentana ha avuto modo di porgli qualsiasi domanda gli passasse per la testa ma punto ancora piu' evidente, non vi era nessun accordo come succede ai politici sulle domande che poteva e non poteva fare. Al nord dalla settimana prossima inzia il summit sul nucleare a Den Haag (L,Aja per intenderci) a cui partecipano 53 capi di stato tra cui Obama , non vi sara' invece Poetin. Den Haag verra' blincata via terra e mare autostrade chiuse e molte difficolta' nei trasporti, uno scenario che pare tratto da un film e' quello riguardante la sparizione dell'aereo della Malaysian-airlines con a bordo gli scienzati in grado di far sparire le tracce di un aereo dai radar , ebbene e' stata valutata anche la possibilita' che possa essere stato dirottato per un attentato. Fantascienza ?
  • Carlo D'Ottone Utente certificato 3 anni fa
    Le smentite dell'ambasciatore e di Letta hanno confermato il racconto di Beppe. Per quanto chiaro frutto di un accordo tra i due, la fretta è stata cattiva consigliera: se uno afferma che Beppe non era stato invitato a pranzo insieme a Letta stesso, l'altro al contrario ammette che l'incontro con Letta secondo l'agenda si era protratto più a lungo facendo sovrapporre l'invito a pranzo con la visita di Letta. Fulgido esempio di bugiardi "nazionali" visto che l'autore della smentita per il rappresentante di Sua Maestà Britannica è italianissimo. Non sono stati capaci neppure di organizzare una semplice bugia, che figura !!. La verità si conferma l'arma più forte. Forza Beppe !
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    e scandaloso il sistema appalti e tangenti pilotate a consulenze fittizie ai soliti noti raccomandati della finanza e politica basta chi tangenta e corrompe e da appalti pilotati in partenza va mandato in carcere subito è rubbare denari pubblici alla cittadinanza tassata e vessata da spese pazze a suon di milioni di euro derubati e aumentati del 100 per cento vedi appalti truccati lombardia di formigoni lobbysta al parlamento di casta berlusconiana aspettiamo altri tangentati democristiani della vecchia maniera di derubare i cittadini con falsi appalti raccomandati spartiti a tangenti a senatori e deputati da anni concessi...viva italia tangentata con napolitano e renzi che la rappresentano bene....
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    Mentre le truppe cammellate, della cosca Itaglia, Hanno acceso i ventilatori e con l'accompagnamento di musici, arruolati all'uopo, stanno spandendo deiezioni -l'unica cosa che riescono a produrre con abbondanza-, me la rido e mi godo - a freddo - la "performance" del nostro Beppone, sempre più ispirato nella sua "normalità" di uomo integro, lucido, anticonformista, sincero,visionario, precursore, anni luce distante dalla mediocrità, oggi imperante. Allora mi vengono in mente le mie letture: Uno "Spirito libero". In tale stato, questa parola fredda fa bene, riscalda quasi. Si vive senza più vincoli di amore e odio, senza sì, senza no, volontariamente vicini, volontariamente lontani, preferibilmente sfuggendo, evitando, volando via , di nuovo lontano, di nuovo in alto; si è esigenti, come chiunque abbia visto una sterminata varietà sotto di sè. e si diviene l'opposto di coloro di coloro che si preoccupano di cose che non li riguardano. In effetti ormai lo spirito libero, si occupa solo di cose - e quante sono - che non lo preoccupano più. Esiste una volontà di tragico e di pessimismo che è segno di rigore e di forza dell'intelletto (del giusto, del sentimento della coscienza). Con questa volontà in petto non si teme ciò che è terribile e di problematico, fa parte di ogni esistenza: lo si va anzi a cercare. Dietro una tale volontà c'è il coraggio, l'orgoglio, l'esigenza di un grande nemico. da: UMANO TROPPO UMANO - Friederich Nietzsche - Buon giorno blog www.beppe.siempre
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Mamma mia! che lettura lucida e precisa frasi del genere dovrebbero essere scolpite nella pietra, come le tavole di Mosè Ciao Alfredo, ora vado.. a rileggerci, sempre con tanto piacere :-))
  • anna q. Utente certificato 3 anni fa
    ieri beppe è stato grande, deve andare in tv,è chiaro,lo capisce pure un bambino,è l'uomo giusto per spiegare cosa succede, bravissimo
  • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
    e sono solo alcuni dei grandi temi trattati nell'intervista, le cui considerazioni mi trovano assolutamnte d'accordo. E poi mi domando come sarebbe stato possibile condividere un programma di governo con questi rappresentanti PD....! Veramente un altro mondo. Speriamo che gli italiani si ravvedano e cambino il loro voto. Forza Movimento e mi raccomando: trasparenza, onestá e coerenza, sempre!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Siccome per abitudine considero a colpo d’occhio la comunicazione non verbale (materia che pure insegno), dico due parole sulla mise e il comportamento di Grillo, davvero intelligenti Intanto boccoli bianchissimi stile patriarca, inusual ma molto piacevoli, barba non molto curata, niente abiti ufficiali ma uno stile casual ‘di rispetto’ per la camicia bianchissima elegante con le piegoline sul colletto, jeans chiari e nuovi, un bel ‘pacco’ macho che non guasta, mani da manovale ma con unghie curatissime. Due sedie ‘alla pari’, niente tavolo o scrivania o scranno che separa l’io dal tu, nessuna disparità ambientale tra intervistato e intervistatore. Dietro nessuna delle solite paccottiglie ufficiali (foto di famiglia, foto furbe di Gandhi o Mandela, finta libreria o quadro del Tintoretto) ma due tendoni anonimi e allegri ‘alla pari’, identici, che scaldavano lo sguardo. L’eloquio è stato serrato ma pacato, appassionato ma senza isterie. Il corpo era fermo e non dava segni di nervosismo, l’attenzione si concentrava sugli occhi davvero belli e giovani (lo sguardo è una di quelle cose che né Berlusconi né Renzi riusciranno mai a migliorare, lo sguardo di Berlusconi è morto, quello di Renzi è scemo). Mentana sembrava intimorito ma è riuscito a inserirsi rapidamente nel fiume tumultuoso di argomenti senza un attimo di respiro. Grillo ha tenuta desta l’attenzione per un’ora, senza pause, sbavature, errori, con qualche concessioni di simpatia all’intervistatore e un finale humor. Molto bravo. Voto: 10 più.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      beh il pacco di Grillo era abbastanza visibile :-DD una osservatrice osserva ogni cosa :-DDD anche le grattatine di Berlusconi
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=dqbv0WITE0Q
    • Gian Paolo ® 3 anni fa
      Ma tu sei andata a sbirciargli il "pacco"? Io non avevo fatto neppure caso ai jeans. Ah, le donne! Sempre morbosamente interessate alla nostra intimità... ;-)
  • Amilcare Diano Utente certificato 3 anni fa
    L'assalto dei migranti e il fallimento Italia Il boom degli sbarchi è figlio del messaggio che l'Italia manda al mondo: sbarcare in Italia non è più reato. Nei primi mesi dell'anno scorso non arrivavano a 800, quest'anno superano già gli 8mila. Con questa media passano da 43mila a 400mila all'anno. È un dato allarmante, in vista del boom di primavera-estate. Da dove nasce questa improvvisa impennata, considerando che non ci sono nuove emergenze-esodo a sud del Mediterraneo rispetto a un anno fa? Nasce dal messaggio che l'Italia manda al mondo: sbarcare in Italia non è più reato, i verbi usati non sono respingere, rimandare indietro o frenare ma salvare, accogliere e smistare. Un governo, un ministro come la Kyenge gente come la boldrini e sinistroidi pacifisti e un intero apparato mediatico hanno veicolato questo messaggio. A essi si è aggiunto l'effetto di Franceschiello il buonista a casa altrui. soluzione: e' sufficiente non andarli a recuperare: al secondo naufragio senza il minimo soccorso e senza lacrimevoli funerali di stato non vengono più. O facciamo così o, nel giro di un anno saremo letteralmente invasi dagli africani. certo con una scolarità da 3°elementare (se ci arrivano) in un paese dove è necessario il diploma o equivalente per fare qualcosa sono l'ideale. C'è da aggiungere che i primi che vedono sono quelli della cgil che cercano di intrupparli. presto scoppieranno i primi disordini, ma i politici diranno che è colpa degli italiani che sono razzisti. Poi quando i disordini si estenderanno sul serio scapperanno tutti dando la colpa a Berlusconi. Beirut era la Svizzera dell'Africa, guardate come l'hanno ridotta! E' solo questione di tempo.. Con ministri cialtroni, disonesti e bugiardi che hanno definito questi disgraziati clandestini, con alta percentuale di delinquenti, ' valori per l'Italia ' perché ci ' pagano la pensione ' , il miraggio di un Paese di fessi che paga TUTTO, attirerà sempre più stranieri clandestini, riempiendoci ancor pi
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Amilcare hai perfettamente ragione. Basta immigrazione e basta buonismo! Chi li vuole adottare, se li prenda a casa propria! Gli extracomunitari sono sull'intero territorio ormai. Lavoro non ce n'è per gli italiani, figuriamoci per loro. Non fanno nulla da mattina a sera, e quando chiaccherano, parlano di donne, come quelle che vanno al mercato a comprare il pane. E se queste non danno l'obolo, l'euro richiesto, le insultano e arrivano a mettergli pure le mani addosso. I giornali raramente riportano queste cose, ma chi queste cose le vede e le vive ogni giorno, non le dimentica, ed è stanco. Stanco di vedere lo Stato che se ne frega degli italiani. Stanco di vedere che lo Stato usa due pesi e due misure. Stanco di vedere che lo Stato pensa solo agli extracomunitari. Secondo quanto stabilito dalle prefetture, loro ricevono 30 euro al giorno, colazione, pranzo, cena, soggiorno in alloggio adeguato (talvolta dormono in hotel da 140 euro a notte), ricevono assistenza e orientamento, pulizia dell'alloggio, biancheria e abbigliamento di stagione, prodotti per l'igiene personale, tessera telefonica da 15 euro e 2,50 euro al giorno extra per speve varie. Quanti italiani anziani o poveri ricevono lo stesso trattamento dallo Stato? Nessuno...
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      ma tua moglie ti ha tradito con un migrante?
    • Amilcare Diano Utente certificato 3 anni fa
      ma tu che fai parte della casta 2 cioe' gli statali, tu che sei un fortunato baciato dalla fortuna per non aver fatto un cazzo nella vita e poter usufruire di una signora pensione, tu che ti lamenti che gli altri son ladri perche' evadono : tu quanti fratelli stai mantenendo in casa tua ?
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Buon giorno Ivanona....stai sul cesso!
  • GIORGIO MATTIOLI 3 anni fa
    Bepi, ostrega, ci hai traditi all'improvviso, sei andato in TV, da Mentana per di più: Basta rete salvifica (!), basta tutti a casa(!). Che cosa racconterò ora ai miei amici, con i quali avevo scommesso grosso che Grillo con i pennivendoli dei talk show non sarebbe mai andato ? Che col nemico non si deve scendere a patti ? A meno che non si tratti di una bella furbata per fregarli tutti e lanciare il tuo nuovo spettacolo (Te la do io l'Europa)che andrà sui teatri italiani a breve, prima delle elezioni di maggio. Ti auguro allora incassi fantasmagorici che ti ripaghino degli sfozi virulenticompiuti in questi ann: Auguri !!! ( Ma la storia di Putin e della Crimea non mi ha convinto, non è che sei stato invitato a cena anche all'ambasciata russa ?, sarebbe un segno dell'importanza internazionale che hai ormai raggiunto !) Giorgio
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
      Bene, sei contento ora che hai buttato un po' di m.sull'unica persona che non lo merita? Apri gli occhi e sganciati dalla mala politica!
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      invidia, che brutta bestia...eh? Tu te lo sogni un leader così: onesto, lungimirante, vero e intelligente.
    • uno di noi 3 anni fa
      guarda che le interviste le ha sempre fatte, non ha partecipato a nessun talk
  • Franco Bongiorno Utente certificato 3 anni fa
    BENISSIMO BENISSIMO Non potevi fare di MEGLIO,caro Beppe e Mentana si è comportato EGREGIAMENTE dandoti tutto lo spazio che MERITI.Diffondiamo al MASSIMO questa intervista che la dice TUTTA contro i SOVVERTITORI DELLA SACRA VERITA' che non piace a NESSUNO DEI CORROTTI E DEI CORRUTTORI che ancora invadono l'Italia!
  • Edoardo B. Utente certificato 3 anni fa
    venerdi 21.Marzo=Enrico Mentana : colui che da decine di anni vuole dimostrare che LUI è meglio di TUTTA DICO TUTTA LA ATTUALE SPAZZATURA , IL LETAME , LA ZEROPROFESSIONALITÀ dei cosiddetti "giornalisti" italiani è anche testardo ed ha voluto STUPIRE tutti i telespettatori dimostrando che nella SUA ATTUALE RETE si prova a farmegliodeglialtri. PER IL MOVIMENTO 5 STELLE M5S ed il promotore Beppe Grillo un artista conosciuto È STATO UNO DEI +GRANDI SUCCESSI degli ultimi due anni. Mentana ha condotto estremamente bene l'intervista : ma Grillo ha presentato un Movimento con non cinque non sei : con dieci stelle (M10S). Dimostrando fatti alla mano, che la classe politica italiana è VERAMENTE DEFINITIVAMENTE soltanto composta da intriganti corrotti TRUFFATORI dei valori di Democrazia Popolare i quali hanno portato LA NAZIONE ITALIA al fallimento. Spero spero spero vivamente che le Elezioni dei rappresentanti al Parlamento Europeo possano finalmente dare all'ITALIA la possibilità di riemergere dalla cloaca nella quale TUTTI i Governi di faccendieri condannati ed inquisiti fino ad oggi ci hanno infognato. Edoardo Bisio
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa
    Seppur qualche risposta è stata, forse volutamente, indeterminata e poco precisa per una persona che parla e pone al centro del dibattito politico l'onestà, specie quella intellettuale,di idee,l'intervista mi è piaciuta tantissimo... Quello che mi inquieta a questo punto non è più Beppe che cerca di raccontare la verità, quello che mi inquieta è questa politica dei partiti, marcia fino all'osso e sopratutto il GRAN LAVORO e la lunga strada che c'è da fare per ricostruire una politica decente in questo Paese.. Per le europee non mi aspetto molto (anche se ho una certa speranza)dagli italiani...li conosco bene e sappiamo come sono...ma almeno un minimo, un baluardo significativo dalle europee spero che venga fuori per il nostro movimento...Si parla di tante percentuali..a me basta che nn si vada sotto il 15-18%..ma è ancora presto per parlare..
  • ale s. Utente certificato 3 anni fa
    Hanno smentito tutto ovviamente, e ovviamente adesso mi aspetto di conoscere le prove di cui Grillo parla! Sono un 5Stelle, ma voglio sapere di quali prove parla Grillo, giusto per mettere tutti a tacere.
  • Matteo V. Utente certificato 3 anni fa
    Come mai Puerto Rico dopo un referendum tra la popolazione, può ADERIRE agli USA ed invece, la Crimea, dopo un referendum con il 97% di sì all'ADESIONE, i nostri TG dicono che viene ANNESSA dalla Federazione Russa?
    • Diego Etcheverry Utente certificato 3 anni fa
      non solo... aggiungerei che puerto rico ha fatto 3 volte il referendum: la prima volta no, la seconda no, lo hanno fatto finchè non hanno detto sì a colpi di propaganda mediatica! semmai QUESTA non è democrazia, qui la UE doveva opporsi e difendere la popolazione
  • Marcello P. 3 anni fa
    L'intervento da Mentana è stato ottimo ha avvicinato molto la gente a mio parere. Per quanto riguarda Renzi secondo me non ci vorrà molto perché i nodi vengano al pettine e dopo le europee sarà meglio prepararsi alle elezioni nazionali, perché sarà uno smacco per gli altri partiti, un primo rintocco di campane a morto per questi delinquenti. Io aumenterei adesso la pressione su questi ladri rilanciando sull'uscita dall'Euro, sui controlli sulle nomine ai vertici delle società pubbliche, sulle porcherie contabili delle banche e sulle operazioni di borsa che nessuno controlla la Consob è semplicemente ridicola e mai possibile che li non ci sia nessuno che gli fa le pulci.
  • Anto N. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe bravissimo. Il dibattito del dopo intervista di una povertà unica. Forse qualche giornalista non vale la pena chiamarlo. Sembrava di assistere a una chiacchierata tra avventori di un bar, con il barman (Mentana) che cercava inutilmente di tirare su il livello della discussione. Stiamo andando inarrestabilmente verso la meta! Vai M5S
  • VINCENZO SCALIA 3 anni fa
    hbòig https://www.youtube.com/watch?v=1KuPV8AHl-k
  • vincenzo m. Utente certificato 3 anni fa
    SECONDA PARTE ....abbia la gentilezza e l'educazione di rispondermi. " Un prima risposta gliela diamo noi : se vai sul sito www.comitato98miliardi.altervista.org troverai già MOLTE informazioni e risposte
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    O.T. @ "Ulisse" Ustionai un uniciglio, udii umide ululanti umanoidi uomini urlarono, ungulati umiliati. Un uscio, un ggiolio... Unico unigenito uniamoci. Uccido usurpatori. Uniscomi uxorio. Ulteriormente, urgemi ultima uscita ultramarina, universale utopia. da: DIARI MINIMI - Umberto Eco - www-beppe.siempre
  • vincenzo m. Utente certificato 3 anni fa
    PRIMA PARTE Beppe Grillo, ieri sera sei stato SUPERLATIVO e vinceremo su tutta la linea, anche su quella dei 98 MILIARDI di euro delle slot machine. Intanto OGGI: Con preghiera di DIFFONDERE il più possibile. Grazie. Oggi il "Il Secolo XIX" ha pubblicato una LETTERA del Sig. Gian Carlo Ottonello che CONDIVIDIAMO totalmente e che riproduciamo : titolo : MA CHE FINE HANNO FATTO LE MULTE ALLE SLOT MACHINE ? testo: "Sono un cittadino che ha sempre pagato le tasse, ha sempre richiesto lo scontrino fiscale, ha sempre pagato le multe e mi sto chiedendo se qualcuno del nuovo Governo mi possa dire cosa ne è stato delle multe comminate alle concessionarie delle slot machine, multe di 98 miliardi di euro, poi ridotta a 500 milioni o forse ancora meno. Eppure, erano soldi evasi al Fisco, poiché ogni macchinetta doveva essere collegata a un sistema telematico di controllo, inviando al cervellone della Sogel, la società informatica del ministero dell'Economia, i dati di ogni singola giocata. Pere tre anni alcune macchinette non sono state collegate : se non è evasione questa..... Se io non pago una multa o una tassa mi viene, giustamente, pignorato l'appartamento o un bene di mia proprietà, perché a questi signori non viene fatto altrettanto ? Poi, si dice che lo Stato incassi parecchi miliardi dal gioco d'azzardo ( sempre che ci sia un collegamento), ma non si dice quanto costino alla Sanità pubblica i malati di ludopatia e di quante famiglie si siano sfasciate a causa del gioco, con elevati costi a carico dei cittadini. Ecco l'elenco dettagliato di quanto avrebbero dovuto pagare le 10 concessionarie : Atlantis World ( ora BPlus) 31,3 miliardi, Cogetech 9,3 miliardi, Snai 8,1 miliardi, Hgb 7 miliardi, Codere 6,8 miliardi, Sisal 4,4 miliardi, Gmatica 3,1 miliardi, Gamenet 2,8 miliardi, Cirsa 7 miliardi, Lottomatica 7,6 miliardi. Ora chiedo : c'è qualcuna di queste concessionarie che ha pagato ? E, nel caso, quanto realmente ? Spero anche che qualcuno ( segue)..
    • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
      sarebbe bello vdere chi c è a capo di queste "aziende", da chi è formato il consiglio di amministrazione di ciascuno di questi, e se ci sono rapporti" di amicizia" tra questi personaggi e il mondo politico a destra e sinistra. Cosi per curiosità e per quella chimera chiamata "trasparenza".
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      hanno fatto sparire questo video che avevo postato Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.03.14 15:28| ================================================? intanto le concessionarie delle slot machine continuano impuniti............ http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/446510/toffa-dove-cercare-i-soldi-che-mancano-.html ============================================= ANDATE A VEDERE ERANO LE IENE DI MERCOLEDI' E DENINCIAVA ALTRE MACCHINETTE MANGIASOLDI NON COLLEGATE ALLA RETE TOFFA: Dove cercare i soldi che mancano? - Video Mediaset www.video.mediaset.it
  • orlando g. Utente certificato 3 anni fa
    Il sistema monetario dominante Essenzialmente il sistema monetario attuale è fondato sulla schiavitù del debito , necessaria per perpetuare la dipendenza degli individui dalle strutture di potere , in questo caso finanziario . Per molti opinionisti questo sistema in realtà non è altro che una sorta di gigantesca truffa , la quale " incatena " gli individui costringendoli a diventare " schiavi del denaro " e alla mercè di chi detiene il potere . L'economista Maurice Allais , già Premio Nobel per l'economia nel 1988 , disse : " L'attuale creazione di denaro dal nulla operata dal sistema bancario è identica alla creazione di moneta da parte di falsari. La sola differenza è che sono diversi coloro che ne traggono profitto " . Ci sono tante ipotesi e interpretazioni su come funziona il sistema monetario da parte dei critici di esso , e sembra che l'unica certezza sia che questo sistema è totalmente marcio e vada cambiato al più presto .
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Radio Londra (quella vera romana) smentisce Grillo mentre lui "... Quando siamo andati lì il pranzo era con noi, lui e Letta. "Letta è sopra che aspetta di mangiare con lei". Io ho detto "Son venuto per mangiare con lei, non con Letta." Ma....." ambasciator (che esterna) non porta pena.." esegue solo ordini dall'alto ihihihihih p.s.
  • agostino nigretti 3 anni fa
    Se la UE è diventata la fotocopia del sistema politico all'italiana,è perchè i Padroni del mondo "America,Inghilterra,Isreale,le serviva una UE da gestire e manovrare come una Marionetta per isolare e accerchiare la Russia,facendo cassa spremondo i popoli.Il vero problema non è solo il taglio dei compensi pagati a peso doro.Il Vero problema è la nomina dei Maneger e Direttori,i quali non vengono nominati per capacità,ma vengono nominati per spartizione politica,quindi,poi devono eseguire le varie spartizioni degli appalti agli amici degli amici,le assunzioni,è così che funziona il sistema.Per rendersi conto della tragedia pubblica,basta vedere in che stato sono state ridotte le Ferrovie,Viabilità,Trasporti,gli Ospedali,tutte le opere Pubbliche costruite per arricchire i pochi prediletti.Per capire meglio la situazione basta vedere quello che è emerso in Lombardia,grazie a Magistrati non venduti e sfuggiti al controllo politico (CSM spartito ufficialmente dopo le eleione taroccate piemontesi,3+2+2+1+premio della Vicepresidenza al centro).Se non funzionasse così,i politici non avrebbero mai fatto l’amucchiata per approvare l’Aquisto degli F35,finanziare le Missioni di pace che non solo altro che guerre mascherate,finanziare la TAV senza prima fare le varie infrastrutture.Basta vedere con quali criteri hanno costruito l’aereoporto della Malpensa per capire come finirà la TAV,porta benessere a pochi e dissservizi a oltre l’80% della popolazione,perché la maggior parte della rete ferroviaria è da terzo mondo con un solo binario.Non parliamo della viabilità,dove hanno costruito strade solo per accontentare gli amici a fare cassa o fare speculazioni,però dove si potevano allargare con poca spesa,non lo hanno fatto.Il peggio,si sono messi l’Aureola da Maestri con l’arroganza di esportare la Democrazia e Buon governo,però nella realtà erano guerre mascherate che hanno seminato distruzione,morte,sofferenza,corruzione.
  • john f. Utente certificato 3 anni fa
    non mi fido nemmeno di mentana.
  • Anna P. Utente certificato 3 anni fa
    La storia, come sempre, renderà tardivo merito di questo frangente di cambiamento che ci sta scorrendo di fronte e sul cui carro saliranno i regnanti in fuga. Beppe, sei il volano di qualcosa di meraviglioso che i parassiti politicanti di professione, non riusciranno a fermare. VINCIAMO NOI
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Uno dei punti che sarà giudicato più controverso nell'intervista di Grillo è la distinzione tra democrazia organizzata nella legalità e democrazia di piazza disorganizzata ed eventualmente infiltrata e manovrata da potenze straniere o da minoranze interne faziose e violente. Pur essendo questo uno degli argomenti più usati finora dalla sx radicale, la distinzione susciterà polemiche stizzose e non è facile da affrontare. E' indubbio che sin dall'inizio Grillo ha voluto dare al Movimento un crisma di legalità, contro le accuse aberranti (si pensi solo a Scalfari e alla Boldrini) di essere anarcoide, formato da terroristi e stupratori, antidemocratico e fascista, piazzaiolo e barbarico. La distinzione ha forse l'intento di rassicurare i legalitari europei che il M5S non ha niente a che fare con una rivolta piazzaiola o terroristica ma esalta la democrazia all'interno della legalità e vuole usare le stesse modalità democratiche per allargarla. D'altro canto Grillo avrebbe fatto meglio a non citare Ucraina ed Egitto, perché è vero che la piazza può essere manovrata faziosamente ma non si può parlare di marcia legale della democrazia là dove i centri di potere sopprimono l'informazione e gli avversari politici, come hanno fatto Putin o Gheddafi, dove non c'è posto per il rispetto dei partiti o dell'opposizione, dove si uccide la manifestazione corretta della libertà popolare o l'eletto di turno rovescia il tavolo dei diritti che aveva promesso di rispettare in nuove forme di dittatura. La posizione di Grillo, mentre esalta il Movimento italiano come legalitario e corretto, fa torto a quegli altri movimenti (come quello americano o spagnolo) che non hanno trovato un leader né uno sbocco di Movimento politico o partito ma che nondimeno hanno un loro valore e una loro autenticità. Questo non piacerà a questi combattenti, mentre avrebbero potuto alimentare quel gruppo europeo a cui Grillo dice di volersi apparentare per analogie di scopi.
  • Daniele Barbarotto Utente certificato 3 anni fa
    I giochi fatti in segreto, il teatrino allestito per il popolino ignorante e menefreghista, i politici che si lasciano usare come pupazzi ..tutto questo è disgustoso ... La parte onesta del Popolo deve darsi una mossa ... Il Popolo unito è più forte dei cosiddetti poteri forti ...
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Qualcuno del M5 sapeva...e a fatto la soffiata «Mi hanno fregata». Non aveva l’abito bianco come la "polverina" che trasportava, o che fece scalpore nel 2010 al G8 di Toronto. Al tempo Federica Gagliardi era apparsa a fianco di Silvio Berlusconi meritandosi l’appellativo di “dama bianca”. Su quell'aereo allora era su un volo di Stato perché inclusa nella delegazione italiana, ora su un volo di linea Alitalia di ritorno da Caracas (Venezuela) insieme a ben 24 chili di cocaina... p.s. Quasi certamente voleva mettere la droga nella stanza d'albergo di Beppe Grillo, così, tanto per farlo incastrare. Rimuovere un ostacolo fastidioso con un'esemplare condanna avrebbe fatto gola a tanti oppositori eheheheh....scherzo :-)))
  • john f. Utente certificato 3 anni fa
    Cari elettori del PD di renzusconi, avete avuto il coraggio di guardare e di capire bene l'intervista di Beppe Grillo?Sicuramente fra di voi c'è qualcuno con un pò d'intelligenza, e allora, Dio santo, risparmiatevi le prossime 2 euro e cambiate direzione e prendete una via che non sia quella del ridicolo circolo PD che frequentate ed in cui vi promettono mille sogni infranti, andate invece nelle piazze a diffondere la vera verità del MoVimento5Stelle!!! P.S. Per i più incalliti e rincoglioniti, riunitevi al circolo PD con i fascisti amici vostri e prendetevi a schiaffi l'uno con l'altro per tutto il giorno.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Si apre la primavera e Beppe apre la campagna di voto europea con un'ora densissima di argomenti e rovente di passione politica Ora,volenti e nolenti,i capipartito saranno obbligati ad esporsi sugli stessi argomenti e,se slitteranno,dovranno dare conto di quello che hanno ignorato Per quanto si sia a poche settimane dal voto,i media hanno bellamente ignorato i pesi che ci butteranno in una ulteriore rovina:pareggio di bilancio,fiscal compact,mancanza di ripresa, assenza di progetti energetici a lungo termine,restringimento della democrazia popolare e nullificazione di quella nazionale,sudditanza alla Merkel,alla Bce e al Fondo Monetario,manovre estere di diktat sulla politica italiana, interessi usurai del sistema bancario e finanziario Questi punti Grillo li ha toccati tutti e lo ha fatto dopo che il neo premier è stato 2 volte in Europa e 2 volte non ha fatto parola di queste stesse cose.Barroso e gli altri capoccia temevano fortemente che l'Italia avrebbe contestato quella austerity che ci manda a fondo e specialmente quei 50 miliardi l'anno per 20 anni che il mancato sviluppo e lo sforamento del 3% ci costringeranno a pagare,e hanno provato un vero sollievo perché 'il pupazzo',come lo chiama Grillo,non ha toccato uno solo dei punti forti e si è limitato a frasi ad effetto totalmente vuote di significato,perché davanti ai numeri e di diktat le smarronate di un vinto sono grottesche e risultano 'impressionanti',come giustamente ha detto la Merkel solo perché immotivate e ridicole Giustamente Squinzi che accompagnava il premier è perplesso e considera 'la gita' di Renzi in Europa un totale fallimento.Gli è arrivata la risposta piccata di Renzi che pensa,avendo messo Squinzi a pranzo con imprenditori tedeschi,di aver risolto così la gravissima crisi italiana Le smarronate di Renzi non surrogate da fatti aumentano il senso di incredulità su questo politico superficiale,infantile,smargiasso e totalmente privo di affidabilità I partiti ora sono diventati 200. Avanti!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Nell'aria il cambiamento c'è si sente, ormai è tangibile solo uno sciocco o un ignorante adesso non sa le parole sono state molto chiare oggi siamo tutti coscienti di ciò che non và Sono passati troppi decenni troppe le ruberie politiche tra malversazioni e malavitose connivenze è arrivata l'ora di finirla di procedere con buone e nuove esperienze Se c'è l'occasione di cambiare non possiamo aspettare ancora molto qui tra poco molta gente arriverà alla fame non è giusto girar la testa altrove perchè poi finiamo tutti nel pentolone di rame Facciamo un passo dopo l'altro uniamoci di nuovo tutti assieme abbiamo un paese e una bandiera da difendere andiamo avanti cauti ma decisi contro un Potere che ha saputo solo offendere Ieri sera ho visto una certezza una strada dritta illuminata dall'Onestà diamo una mano a questa speranza importante facciamoli uscire tutti dal Palazzo ogni disonesto che ha agito solo da lestofante I nomi certo non mancano proprio segniamoli tutti con il carbone sporchiamo finalmente la loro fedina penale non meritano grazia o compassione quelli hanno usato il popolo come un pitale
  • Aldo B. TN 3 anni fa
    IL LETTAMAIO NAPOLITALICUM !
  • Francesco M. Utente certificato 3 anni fa
    Ho visto l'intervista. Ottima prestazione Beppe. Grazie
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Il mio blog in alcuni numeri ha superato gli 80.000 lettori Per favore mettete su youtube il video integrale dell'intervista, così chi ha un blog come me può amplificare l'ascolto!
  • Terry 3 anni fa
    Beppe,grazie,grazie e ancora grazie per aver accettato di fare questa intervista,sei stato grande come sempre! Ora milioni di italiani che non usano internet hanno avuto la possibilità di ascoltarti e di essere venuti a conoscenza di vere informazioni. Grazie anche a Mentana per il tipo di informazione che si differenzia enormemente dai suoi colleghi.
  • mario genovesi 3 anni fa
    Vabbè, si sa che gli inglesi non si rassegnano ad essere diventati uno staterello secondario e si fanno gli affari degli altri, tipo la guerra di Georgia qualche anno fa e il sostegno agli antiPutin in Ucraina ultimamente. Però ormai sono talmente patetici da fare ridere, come vedere vecchi discorsi della vecchia scema Tatcher che ai Comuni diceva "no,no,no," mentre i colleghi gli ridevano dietro. Che Dio stramaledica ed ammazzi la regina, la Scozia diventi indipendente, i cattolici dell'Ulster ammazzino tutti i protestanti, e che gli immigrati che sovraccaricano Londra e l'Inghilterra si ribellino e facciano un bagno di sangue.
  • cres 3 anni fa
    UN'INTERVISTA ALL'INSEGNA DEL BUON SENSO. CONCORDO CON CHI HA DEFINITO GRILLO UN 'NORMALE' CITTADINO ITALIANO. LA SUA E' STATA UNA DICHIARAZIONE DI INVITO ALLA POPOLAZIONE AD ESSERE CURIOSA A VOLER CAPIRE CHE CAVOLO GLI STA SUCCEDENDO, SENZA ASPETTARE CHE UN MENTITORE DI TURNO - TIPO RENZIE - CI VENGA A SPIEGARE COME PAGARE LE TASSE, COME NON ESSERE CURATI SE AMMALATI,COME PRODURRE ENERGIA CON IL CARBONE PER FAR MORIRE LA GENTE, COME RIDURSI IN SCHIAVITU' DI POPOLAZIONI STRANIERE SENZA COMBATTERE CIVILMENTE. ESSERE CURIOSI INFINE SIGNIFICA RENDERSI CONTO DEL PERCHE' CI SIAMO TROVATI OLTRE 2000 MILIARDI DI DEBITO PUBBLICO E INDIVIDUARE I RESPONSABILI DI QUESTO SFACELO.DOPO DI CHE INVITARE QUESTE PERSONE GENTILMENTE A NON CONTINUARE A SFOTTERCI PUBBLICAMENTE FACENDO RIDERE MEZZA EUROPA. LA COLPA DEGLI ITALIANI E' QUI: NEL NON CHIEDERE IL CONTO AI PROPRI RAPPRESENTANTI AL GOVERNO. ITALIANI, CHIEDETE IL CONTO AL DENTISTA,AL RISTORATORE, AL POLITICO, ALL'IDRAULICO. SOLO COSI' POTREMO NON DIVENTARE SCHIAVI DEI NOSTRI REGNANTI (NON PIU' RAPPRESENTANTI, REGOLARMENTE ELETTI). QUESTO, GRILO, HA VOLUTO INVIARCI COME MESSAGGIO.
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Mi ricordi un caro amico del Blog, Dario di Trieste. Peccato che non scriva più. Scusa il fuori tema... :))
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Per favore, quando scrivi cose di buon senso come questo post non le mettere poi tutto maiuscolo, perché il tutto maiuscolo viene scartato da molti che lo saltano proprio essendo il modo di scrivere dei TROLL
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    beppe in sostanza evidenzia quello che ormai è evidente: i giochi ed i ruoli sono stabiliti a tavolino a livello internazionale dai potenti. Chi sono questi potenti ? In questo sistema il potere appartiene al denaro, non conta chi sei ma quanto hai. Puoi anche essere un criminale ma se sei miliardario sei uno che conta, sei uno di loro e vieni protetto dal potere che si autoalimenta di complicità e omertà di criminali come loro perché ormai il potere lasciato a se stesso è diventato un potere criminale in quanto costruito senza valori umani ma solo sulla sopraffazione. Unico intento è maggior denaro maggior potere anche se questo vuol dire la fame per molti.
  • roby b. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo dovresti andare un po' più spesso in TV a spiegare ad ancora tanti ignoranti come stanno le cose; prima viene scardinato questo sistema e meglio è per la ns Repubblica.
  • Le 5 stelle della verità 3 anni fa
    ATTENZIONE AL MINUTO 39.04 DELL'INTERVISTA INTEGRALE C'E' UN ERRORE NEL VIDEO PROPRIO MENTRE BEPPE PARLAVA DEI 7,5 MILIARDI REGALATI DAL PD ALLE BANCE, CARO MENTANA NONOSTANTE TU SIA SEMBRATO NEUTRO, SEI RIUSCITO A MANOMETTERE ANCHE QUESTO VIDEO, SI CERTO NON POSSO DIMOSTRARLO E' FACILE AVERE UN ERRORE NEL RENDER DEL VIDEO, MA SAPPI CHE NE CAPISCO E QUEL ERRORE E' VOLUTO GIUSTO APPUNTO PERCHE' E' CAPITATO PROPRIO MENTRE BEPPE PARLAVA DEI 7,5 MILIARDI REGALATI DAL PD ALLE BANCHE NASCOSTI NELLA LEGGE SULLA CANCELLAZIONE DELL'IMU, E LO RIPETO 7,5 MILIARDI DI EURO UNA CIFRA ESORBITANTE REGALATI DAL PD ALLE BANCHE NASCONSTI IN UNA LEGGE CHE AVREBBE CANCELLATO L'IMU, APPROVATA CON UN METODO INCOSTITUZIONALE DAL PD E SOCI...VINCIAMO NOI MENTANA SEI RIUSCITO A MANOMETTERE QUESTO VIDEO NEL MOMENTO PIU' IMPORTANTE EH????! FURBONE!!...SE MI SBAGLIO TI CHIEDO SCUSA IN ANTICIPO MA E' UNA COINCIDENZA TROPPO PALESE! (https://www.youtube.com/watch?list=UUQMR0q4wNM8Rbe7W0UlX1jg
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    il debito pubblico è stato un grande business a cui hanno attinto tutti i politici che hanno rubato alla grande, le banche manovrate dai politici e dalle grandi imprese italiane che si sono ricapitalizzate a spese nostre dopo che hanno elargito miliardi ai suddetti ladri conntemporanemante truffando i risparmiatori e enti territoriali con titoli spazzatura, derivati, tfr, prestiti a strozzo allo stato e ai cittadini comuni ricevendo gratuitamente il denaro dalla bce che finanziamo noi come stato. Le banche italiane e le grandi imprese italiane hanno fatto asso pigliatutto togliendo le risorse alla parte sana dell'imprenditoria, quella che fa e non chiede, quella che non trasloca all'estero, quella che non prende miliardi di contributi per poi scappare col bottino pagando stipendi miliardari a manager e amministratori e licenziando e cassaintegrando gli operai, quella che non fa finta di investire ora stremata da una concorrenza sleale fatta di aiuti malsani e complicità con politica, vaticano e criminalità organizzata, quella che conosce gli operai e i loro figli per nome e piange assieme a loro sulle macerie di un'italia distrutta dalla corruzione, dalla criminalità organizzata, da una burocrazia malsana e soffocante e ottusa, da enormi tasse frutto dello spreco e della corruzione nonché di una magistratura che per trent'anni è stata cieca, sorda e muta.
  • Rudik G. Utente certificato 3 anni fa
    I Migranti sono un problema, mi dispiace che nell'intervista non sia stato approfondito il tema, ma non era possibile parlare di tutto. In questi giorni oltre 6000 nuovi arrivi, in un paese al dissesto dove possiamo prendere i fondi per la solidarietà? Ricordiamoci che ai migranti è concesso un trattamento più oneroso (per lo stato) che ai nostri pensionati con la minima. La cifra globale è da manovra economica ma questo fardello appesantisce ulteriormente la nostra competitività. O riusciamo a sfruttare (brutto termine ma concedetemelo) queste risorse generando prodotto, o l'Europa deve farsi carico del problema. Diversamente si devono respingere come in Australia, Canada, USA o resto d'Europa.
  • Elena R. Utente certificato 3 anni fa
    Splendida intervista di Beppe, finalmente un giornalista con la mente aperta che pone domande serie. Naturalmente, stamattina la stampa italiana non sapendo a cosa attaccarsi pur di demolirlo parla di farneticazioni circa le sue dichiarazioni su Letta.Fermo restando che bisogna dimostrare se siano farneticazioni, il resto è oscurato. Da parte dei giornalisti è la solita storia:la danza delle scimmie costrette a ballare. Da parte degli italiani dovrebbe essere lotta contro ogni forma di analfabetismo culturale. Cominciare a leggere e studiare di nuovo seriamente la realtà in cui viviamo.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    L'apparizione Senz'altro superbo, stupefacente sogni solari senza sognare solo, sulla soglia, spara sentenze simili solo santi stellari spazza sporco senza sudare supporta solitudini sociali San Sergio sostiene stellato speciale sospira sopra splendidi spiragli sogni strabilianti sono saliti stralucidi, speranze senza sospensione sagace suggerimento sulla scalata segna sempre smerdando schifosi satrapi sbianca serpenti soltanto scuri sempre simili, senza sesso scopre scatole semivuote situazioni statali sbancate scelte scellerate senza speranza sottolieando suicidi sociali sguardo segnato, spontaneo, sereno, sgomento sui sacrifici sostenuti simili solo sfere schiacciate si sofferma sullo schifoso spettacolo sempre schiaffi speculativi sulla sofferenza superate speranze semisvanite straordinario sulla sera stellata svanisce sorridendo.... …. sempre salutando sereno
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alfredo, merito tuo! Buona giornata anche a te! sembra un buon inizio eh? :-))
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Grande! Grande! Grande! Ciao Paolo, che la giornata ti sorrida :))
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ....il prossimo appuntamento ....quale sarà ? ...semplice: Beppe - Merkel...ehm..ehm.. ***** Eposmail
  • Rudik G. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie, Beppe! Bella intervista, riguardo ai "voltagabbana" hai espresso il pensiero corretto: 3 gradi di giudizio. Occorre precisare, per onore alla storia, che la possibilità per un politico di cambiare schieramento era prevista quando il voto era personale. Ovvero tizio, eletto con voto personale, poteva seguire una o altra idea, in quanto eletto univocamente. Ora con le liste la cosa dovrebbe essere impedita in quanto l'elettore ha votato il partito e non il politico.
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    in italia dobbiamo denunciare i privilegi dei governanti a braccetto e sotto paga lobby che per anni si sono fatti leggi a personam per cumulo stipendi doro..esempio un precario che lavora 5 giorni al mese gli viene negata disocupazione e indennità . dei restanti giorni non lavorati mentre il capo dello stato e manager gli vengono concessi cumulo 500 euro di penzione anno + 800 mila stipendio totale 1 milioe e trecento mila euro che depredano alle casse e i precari e disocupati come me facciamo la fame...
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ...vedere Beppe ? ....vedo una persona che parla. Vedere gli altri politici ? ...vedo MASCHERE che parlano. Galassie DIVERSE. ***** Eposmail
  • LUCIANO A. Utente certificato 3 anni fa
    grazie beppe ma devi andare oltre!!!! sei stato grande come al solito ma questo io lo so già. ora devi aggredire le T.V. e convincere il resto degli italiani.Sono con te e con il MOVIMENTO 5 STELLE EX P.D. CONVERTITO ALLA VERITA' !!!!!!
    • demarin rosangela 3 anni fa
      anchio penso che beppe debba andare di piu in tv perchè non tutti vanno nelle piazze ad ascoltare bisogna farsi vedere cè tante persone che non riescono a capire il sistema amministrativo di questo paese anche se fanno fatica tirare avanti ciao bebbe
  • Carlo Boselli Utente certificato 3 anni fa
    Grande Grillo, sempre d'accordo con te! Bravo anche Mentana che ha condotto bene Questa intervista.
  • Wlad d. Utente certificato 3 anni fa
    Quando sono un pò depresso, o, più spesso, inc...ato, vengo qui (fra di Noi), e..."caro amico ti scrivo COSì MI RILASSO UN Pò.." Grazie di esserCi! Buongiorno a tutti.
  • Salvatore Manganaro (smanga75) Utente certificato 3 anni fa
    intervista stupenda e giornalisti totalmente presi da quello che dice. Bisogna occupare le tv e farsi conoscere. quelli se la stanno facendo sotto. questo e' stato l'unico motivo perchè il m5s non e' ancora al 50%.
  • gino 3 anni fa
    luca m. - in meno do tre giorni ne sono arrivati oltre seimila, ma dall'apatia dimostrata dalla nostra inutile classe politica e dai media in generale, sembra che siano arrivati seimila turisti con le tasche stracolme di soldi. Mentre da Grillo ho sentito parlare di fiscal compact.....ecco cosa intendevo. Nessuna manovra economica sarà mai sufficinte a soddisfare le esigenze che comporta questa marea umana che si riversa quotidianamente sulle nostre coste. Ma la cosa che di più fa in..... e che andiamo a prenderli con le nostre navi. Che pena.
  • G. 3 anni fa
    ...in un paese serio,con giornalisti degni di questo nome sarebbe stato massacrato vista la mostruosa inadeguatezza,e l'incapacità voluta oppure non di uscire dal solito copione e andare "a braccio". Scemi "noi" che abbiamo rimandato una rivoluzione vera e propria per cotanta pochezza!
    • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
      In un paese civile, o con informazione indipendente, qualsiasi politico sarebbe stato massacrato o almeno avrebbe avuto un atteggiamento alla belpietro "senza padrone". Ho visto solo una parte dell 'intervista. Mediamente mentana è molto "aperto" nei confronti dei M5s. Da molti viene definito "libero". Eppure a me non convince. Non ho elementi e parlo solo a istinto. Ex dipedente di Berlusconi che ha sempre svolto il ruolo di "non massicciamente schierato" con Berlusconi alla Fede per intenderci, ma sempre mai "oggettivamente" critico nei confronti del suo ex datore di lavoro neppure di fronte alle evidenze. Ho sempre avuto l impressione stesse li in maniera concordata per fare la figura del figurante che desse una parvenza di "indipendenza o neutralità" all informazione di mediaset( ricordo le frasi di B. " io sono liberale, non manipolo l 'informazione, ho addirittura un comunista come direttore di giornale del tg5).Insomma una sorta di "utile idiota concordato"( sia chiaro mentana non mi sembra idiota). Ora lo ritrovo a la7, in uno dei peggiori canali a parer mio, per quanto riguarda l informazione e la linea"editoriale" apertamente costruita contro il M5s ( cito in ordine vario i conduttori fortemente orientati contro dall 'alto: MErlin, formigli, paragone,gruber ect ect). Se guardate ogni giorno la7 avete modo di rendervi conto di quello che dico. Anche qui Mentana fa la mosca bianca, il neutrale, la voce "diversa", nonostante sia vicini ad ambienti politici e imprenditoriali vicini a renzi ( faccio un nome a caso: Della valle, Montezemolo). Ho quasi la sensazione che stia facendo un investimento di "credibilità" nei confronti del "pubblico" dei 5s, stia cercando di guadagnarsi la "fiducia", non so se per fini di ascolto o per un possibile "riscatto in futuro". Spero solo non assomigli un giorno a ciò che fece Vespa (o costanzo) per rientrare in tv dopo tangetopoli( fece informazione pulita per un tot di anni per ritrasformarsi in quello che era). Vedremo..
  • Gigliotti Mirco Utente certificato 3 anni fa
    Ancora non ho visto l'intervista, ma oramai seguendo il blog dagli inizi sono sicuro che sarà un'ottimo promo per le europee e per veicolare le idee del M5S. In ogni caso non sono fiducioso sulle europee, perché non sono fiducioso riguardo gli italiani. Voteranno in massa per Renzi, perché nel terrore che vige in Italia per il non lavoro e per la non economia, si lasceranno abbindolare ancora da promesse roboanti per poi pentirsene dopo, ma sempre dopo. E' un popolo da sempre alla ricerca di qualcuno da seguire, qualcuno a cui delegare tutto, anche la propria disfatta.
  • gino 3 anni fa
    ho visto l'intervista di Mentana. Mi aspettavo da Grillo che argomentasse su problemi reali: se non conosci il problema (o fai finta che esso non esista) non potrai mai risolverlo. Nell'aria di quella intervista ho sentito solo odore di fritto e nient'altro, e me ne dispiace. Questo a me dimostra una sola cosa: che anche Grillo vive nel ponte di comando. Ma i nodi arriveranno al pettine anche lì. Per ora grazie per aver eliminato il mio post delle 7.33 del 21 marzo.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Gino, dormi un po' di più...riposa la mente
    • Anna Lu 3 anni fa
      Gino, ogni persona è libera di votare chi crede più idoneo a rappresentarlo, io nell'intervista ho visto una persona semplice, non impostata, non un politico di professione, ma un rappresentante del popolo che usava un linguaggio semplice e comprensibile a tutti, a volte non ricordava qualche nome, ma questo è sintomo che non aveva studiato a memoria la lezione per are bella figura. Io credo che un cambiamento in Italia ci vuole e il M5S è l'unica forza davvero fresca e nuova. Io voglio credere che ci sia un'alternativa a questo governo di ladri, condannati e collusi, voglio credere di avere una speranza, di avere un futuro per me ed i miei bimbi. Se Votare M5S è una colpa allora andrò volentieri all'inferno, ma i politicanti di mestiere devono andarsene tutti!....Mi spiace che abbiano cancellato il tuo post, ma se l'hanno fatto forse avevi scritto qualcosa di inappropriato .... ti auguro una buona giornata :)
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ahahaha ginooooooo!!!dai siii serio ogni tanto.se poi non capisci cosa dice grillo pazienza...ma se nn condividi è peggio...vota quello che vuoi!!!
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    caffè notturno a 5 stelle e mi vedo l'intervista del beppe!!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao pier!!!vado sempre a vedere se qualcuno fa richieste,contento se ti son stato utile!!!:)buona visione!!!
    • Pier P. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Luca...visto adesso che hai risposto al mio mex. Buonanotte Pier Paolo
    • Pier P. Utente certificato 3 anni fa
      Luca, mi dici cortesemente dove si vede l'intervista integrale che non la trovo? (sono tornato a casa da poco) Grazie P.P
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    oggi pomeriggio ho sentito una discussione ad una tv locale lombarda,tra due esponenti politici,uno del pd ed uno di forza italia.il tema era la casa in affitto di renzi,sulla quale non c'era regolare contratto e non ci sono ancora spiegazioni chiare e precise!bene,entrambi i politici sostenevano che in realtà,essendo la casa di un amico era normale che la prestasse ogni tanto al buon renzi,dato che un amico si aiuta sempre e che nn c'è nulla di male in tutto questo.il piddino poi si infervorava dicendo che è discussione inutile parlare di una cosa del genere che nn conta nulla e che riguarda episodi sporadici e che son aiuti tra amici ecc ecc... MISERABILI SCHIFOSI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!e allora cosa dovremmo pensare di quel panettiere suicidato perchè la moglie per una volta lo aveva aiutato in negozio e gli ispettori gli avevan dato il multone?????????????luridi vermi bastardi!!!!!!ah sììì??nn dovremmo far le pulci al renzi ma farle ad un panettiere si invece??? mancando veri giornalisti anche nelle tv locali si lasciano correre queste affermazioni gravissime!ma fino a quando possiamo tollerare tutto questo??? fino a quando la gente dormirà senza aprire gli occhi e farsi domande???vanno cacciati tutti e renzi per primo!!io voglio al governo il M5S!!!e i tribunali per tutti gli altri!!!!
    • Alekos Firenze Utente certificato 3 anni fa
      A quei due dovevi dirgli se per caso avrebbero concesso la residenza ad un loro amico per tre anni senza fargli pagare niente. Il piddino se ne sarebbe andato con la coda tra le gambe
  • diego . Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe!!
  • Pier P. Utente certificato 3 anni fa
    Buona "notte" a tutti da Pier Paolo, sono appena tornato a casa con il desiderio di vedere l'intervista integrale di Beppe e non solo non c'è nel sito (come mi aspettavo) ma nemmeno in rete, qualcuno sa il perché? un abbraccio sotto le stelle P.P
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?list=UUQMR0q4wNM8Rbe7W0UlX1jg
  • lucio r. Utente certificato 3 anni fa
    da wikipedia alla voce fiscal compact:Il nuovo trattato entrerà in vigore quando sarà stato ratificato da almeno 12 dei paesi interessati e a partire dal 1º gennaio 2013. Ogni paese, dopo la ratifica del trattato, avrà tempo fino al 1º gennaio 2014 per introdurre la regola che impone il pareggio di bilancio nella legislazione nazionale. Solo i paesi che avranno introdotto tale regola entro il 1º marzo 2014 potranno ottenere eventuali prestiti da parte del Meccanismo Europeo di Stabilità.[7] L'obiettivo, dopo l'entrata in vigore, è quello di incorporare entro cinque anni il nuovo trattato nella vigente legislazione europea.
  • lucio r. Utente certificato 3 anni fa
    ho trovato un testo interessante sul web studiando la questione euro, per provare a capire qualcosa: http://europeancentralbank.wordpress.com/2013/11/04/conseguenze-di-una-rottura-delleuro/
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Beppe...sei il numero uno.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciaooo jonnhy!!!!
  • Anthony NY Utente certificato 3 anni fa
    Vinciamo noi.
  • vincenzo m. Utente certificato 3 anni fa
    Con l'intervista concessa a Mentana, Beppe Grillo ha tolto l'ossigeno a tutta la partitocrazia. Stanno "boccheggiando" e sanno benissimo che sono alla fine. Dopo le Elezioni Europee non avranno scampo. Il "politometro" li aspetta al varco !!!
  • Pietro Melis Utente certificato 3 anni fa
    Ma come può Grillo aver fatto una similitudine tra Ucraina ed Egitto? Ha detto che in Ucraina il governo è stato mandato via (ingiustamente) dalla piazza e giustamente in Crimea si è votato con una grande maggioranza per l'indipendenza dall'Ucraina. Sin qui tutto bene. Ma come può aver paragonato al legittomo governo ucraino filorusso mandato via dala piazza al governo Morsi che rappresentava la follia islamica dei fratelli musulmani che volevano imporre la loro dittatura? Non sempre le maggioranze hanno ragione perché altrimenti avrebbero avuto ragione Mussolini e Hitler che ebberoun consenso di massa. Bisogna analizzare ogni situazione nelle sue particolarità
  • Paolo Cicerone Utente certificato 3 anni fa
    Rinegozieremo ogni trattato e sarà meglio per loro darci retta perchè il debito è sì la nostra spada di Damocle, ma anche la loro. E se si intestardiranno nel non voler negoziare, questa spada gliela agiteremo davanti agli occhi, vedrete che ci obbediranno, noi non siamo la Grecia. Dopodichè ritorneremo a costruire un Europa dei popoli anzichè dei poteri forti, altra Europa non può esistere. Grazie Beppe per aver detto ciò pensiamo in molti e da molto tempo.
  • yujiza inesilio Utente certificato 3 anni fa
    ...grazie Beppe! La tua pacatezza e' stata ammirevole! E il messaggio e' passato. Avanti cosi! p.s. Vinciamo Noi ;)
  • maria E 3 anni fa
    Non ho ancora visto l'intervista , ho dovuto lavorare, ma mio marito ha detto che sei stato FANTASTICOOO! Grazie Beppe, avevamo bisogno di un po' di aria fresca e pulita!! NOn vedo l'oraaa!!!
  • lucio r. Utente certificato 3 anni fa
    la cosa comica è che non è grande Beppe, lui è normalissimo, sono gli altri che si stanno rimpicciolendo con le loro mani...! Un pò alla volta non li vedremo più, svaniranno come brutti pensieri al risveglio.
  • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe!
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Ho molto apprezzato l'apertura verso parlamentari di altri paesi membri . A Bruxelles bisogna trovare alleati. Il referendum sull'euro può essere un buon grimandello per ottenere un mutamento profondo della UE . Ma non possiamo limitarci a mettere insieme solo moneta e debito.Occorre una politica più federale e unificare almeno politica estera e difesa. E' indispensabile maggiore democrazia e quindi maggiori poteri al Parlamento, unico organo eletto dai cittadini. Le decisioni devono essere prese in quell'assise, non negli accordi tra capi di governo. Perciò anche la Commissione deve sottomettersi ad un sistema di fiducia/sfiducia del Parlamento. Di solito a Bruxelles gli altri partitti europei mandano i peggiori o i rottamati, proprio per questo M5S deve mandare i migliori; perché sarà come essere il doppio o il triplo.
  • Gianni C. 3 anni fa
    il debito, dicono degli economisti, non esiste, forse non esiste.. però prima o poi esisterà e si mangerà la realtà.. LOL
  • Pietro F. Utente certificato 3 anni fa
    Mille di queste interviste! Milioni di nuovi voti.
  • Alfio Lo Castro Utente certificato 3 anni fa
    Lucido, preciso, efficace!
  • Alex B. Utente certificato 3 anni fa
    grande intervista, beppe molto lucido e gran comunicatore
  • mauro guzzetti 3 anni fa
    Ho visto l'intervista con Mentana. Grandi temi....complotti .... e la realtà vissuta ? Sono abituato a cimetarmi con cose che conosco direttamente e quindi di questo voglio parlare. Tra un grande disorso ed un altro è saltato fuori l'argomento delle fonti rinnovabili : Io, grillo, mi produco la mia energia e la vendo anche ai miei vicini..... CHE FIGATA ! ... E i costi per la collettività ? Lo sa , Grillo , che da qualche anno , chi ha installato impianti FV , riceve un sussidio dallo stato per ogni KWh prodotto ? Lo sa , Grillo , che l'importo di tale sussidio grava sulle bollete di OGNI cittadino italiano ? Lo sa , Grillo , che tale sussidio , per le PMI ( Piccole imprese ) , costituisce un aggravio di costo pari circa al 30% sul costo puro dell'energia ? ITALIANI ,per rendervene direttamente conto , GUARDATE LA VOCE " ONERI DI SISTEMA " ! LO sa , Grillo , che nel 2012 ( dati del Gestore ), questo " incentivo" valeva circa 6,5 MILIARDI € tutti caricati sulla bolletta degli Italiani ? Certo , per un Milionario ( SENZA ALCUNA INVIDIA ), la cifra è irrisoria ... ma per gli altri ?? Se sa tutto questo, perchè Io non ne vedo traccia nelle sue " esternazioni " ???.. altro che complotti , si occupi realmente dei soldi VERI rubati quotidianamente agli Italiani Qs è un piccolo esempio di come , esattamente come fa Renzi e tanti altri nel passato, si affrontrano i grandi e gravissimi problemi dell'Italia con DEMAGOGIA che sfrutta l'ignoranza della MASSA DEGLI ITALIANI , e ciò mi addolora profondamente : quanti piccoli ma GRANDI sono omessi in nome del " MASS MRKETING " ??? Sarò molto lieto ( DUBITO ! ) di ricevere una concreta risposta ; se così non fosse , mi permetto di giudicarla quantomeno ALLA PARI dei VECCHI politici : se si intraprende una guerra bisognerebbe essere migliori degli avversari ...... O NO ?
  • salvatore giunta 3 anni fa
    Quello che non comprendo nella vostra attività politica, pur lodevole e altamente richiesta, è che non ci vedo un disegno di nuova società. Esempio: si vuole la fine dei privilegi di stato per deputati e senatori, semplice, basta una norma: decadenza dall'ufficio di Senatore o Deputato per coloro di cui si prova che abbia a quasiasi titolo e in qualsiasi modo usufruito di un privilegio di natura privata o pubblica. Cioè, se prendi l'aereo é meglio che ti trovi il posto in classi comuni e non VIP. A questo punto non occorre sottrargli pezzi dello stipendio. Perchè se fa il cittadino comune e vive da cittadino comune può accorgersi meglio delle necessità popolari e di quanto possa incidere il costo della vita e livello dei servizi che lo Stato eroga. Perchè se si prova che non passa dal Pronto Soccorso in Ospedale(attese di ore, qui a Caltanissetta) e si fa privilegiare potrebbe decadere dal suo ufficio Parlamentare. -Mettere in liquidazione Provincie e Regioni e offrire la riassunzione ai dipendenti sotto lo status unico di dipendente statale e distribuirli nel nuovo organismo: il DISTRETTO, raggruppamento di massimo due/tre ex province. Riduzione drastica dei canali e dell'organico(eliminazione del Canone RAI) dell'altro protettorato politico che è la RAI, come lo è stato per Alitalia. Statalizzazione di beni primari, quali: ENEL,Acqua. Potremmo continuare, ma almeno si intravede un progetto di Stato, di Comunità. ATTENZIONE: Renzi, il Gattopardo è proprio lui, i suoi gli fanno cambiare qualcosa per non cambiare niente. Nel frattempo gli preparano la fossa: l'inchiesta sull'affitto. Dopo gli Europei lo lasceranno in pace? Berlusconi invece continua con i suoi sondaggi, in soldoni, commissiona: "cosa vuole la gente", bene, "diciamoci che gliela diamo", pura demagogia, nessuna visione politica.
  • Daniele Speranza Trapani 3 anni fa
    Con un fuoriclasse cosi saltano tutti gli schemi, ogni volta che partiva mentana lo sviava ma un campione di tale portata e' incontenibile, la trasparenza della sua intervista e' come la sua classe, cristallina! forza ragazzi vinciamo noi!!
  • walter messa 3 anni fa
    se l'osceno e perpetuo clientelismo del pd,con la vergognosa tangente di 80€ ,di un mendace, anticipo preelettorale , con la prossima,certa,palese e matematica restituzione ,degne di strozzini criminali, di almeno 20 volte tanto,subito dopo l'europee ,d'altronde il metodo,sempre utilizzato dai partiti da 30 anni, reso oramai ridicolo e patetico,dal corruttore dei disperati,renzi, non riuscisse a contrastare l'enorme consenso in continua crescita, dell'unica ,onesta,coerente e necessaria forza politica del M5S,ed in ogni caso ,con l'aiuto di Dio , ed un buon senso miracolosamente riappropriato da italiani perduti,da troppi anni,potesse portare il m5s ad essere sopra il partito delle mafie pd, tutti noi subito dopo la vittoria elettorale ,invaderemo le piazze , a far casino ,gonfi di gioia come alla vittoria della coppa del mondo di calcio , anzi molto di piu', prepariamo bandiere,clacson, trombette per festeggiare tutta notte. l'italiano se lo merita. e'sara'finalmente l'inizio dichiarato della loro fine.che tutto cio' si avveri.l'unica vera luce che il popolo spera di vedere.
  • MariaRita J. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Dio di averci dato il Movimento Cinque Stelle!!!! Grazie Beppe! Grazie a tutti i ns parlamentari, grazie ai cittadini 5 Stelle! L'Italia cambiera' e diventera' veramente il piu' bel Paese d'Europa!!!!!!!!!!!!!!!
  • maurizio tesei Utente certificato 3 anni fa
    ...Quando uno è "cristiano" e vota anche M5S...E' già ricco di suo a sufficienza...! ...Tutto il resto è "noia"...! E la nostra vita è "piena" già di tutto...! Maurizio Tesei
  • gianfranco R. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe, finalmente una chiara voce squillante di democrazia che si distacca dal putridume incancrenito dei mentitori professionisti. Si devono arrendere, le loro armi sono spuntate. Goethe, il grande scrittore e filosofo, diceva che "Solo ciò che è vero è fecondo!". Auguri M5S!
  • nico m. Utente certificato 3 anni fa
    Un grande Uomo! grazie Beppe! #Vinciamonoi! WM5S
  • Antonio B. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe Grande Beppe Vinciamo Noi!!!
  • Malgher 3 anni fa
    Grazie, Beppe. N.B. E' meglio una persona che "sa fare" il suo lavoro (il tuo) che degli opportunisti: sfaccendati, profittatori, nullafacenti, parassiti e incapaci; che si atteggiano a salvatori del mondo.
  • Andrea farinelli 3 anni fa
    Ho appena visto il servizio dell intervista a grillo del tg1 dell 01:30 dove il servizio chiude che grillo in europa non esclude un alleanza con l'estrema destra! Niente di più falso! Ho visto l intervista integrale a Bersaglio mobile e Invito a smentire questa micidiale cazzata.
  • vito asaro 3 anni fa
    di tutta questa faccenda,l'aspetto più interessante,è stato l'atteggiamento dei giornalisti nel dopo intervista.era l'atteggiamento di chi sà che potrebbe perdere e comincia a porsi in modo diverso verso il possibile nuovo padrone.poichè si tratta di gente che,da una vita,fà analisi del voto e previsioni,mi viene da pensare che potrebbero avere dati,sull'imminente voto europeo,che nemmeno immaginiamo.il resto lo analizzerò con calma.voglio capire perchè beppe ha rivelato la faccenda di letta e degli inglesi e,mentana,ha finto di non sapere.già prima delle scorse elezioni avevo più volte scritto,in questo blog,che il prossimo presidente del consiglio sarebbe stato letta e,se lo sapevo io,di certo lo sapeva anche mentana.va be domani faro le mie ricerchè per stanotte si può andare a dormire con la piacevole sensazione che,la meta,potrebbe essere raggiungibile.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Vito, da qualche anno io tenevo d'occhio la posizione che prendeva Letta-nipote per capire quale sarebbe stato l'orientamento del PD, che sembrava sempre spaccato su ogni questione. Ciò pareva controintuitivo, perché Letta era minoritario all'interno del suo stesso partito e privo di qualsivoglia consenso popolare. Ma guarda caso, al dunque, era la "sua" linea a prevalere. Ho scritto "sua" tra virgolette perché Letta è sempre stato, di fatto, l'espressione dei Veri Padroni del PD, interni (quelli coagulati introrno a VeDrò) e sovranazionali (non a caso membro di Trilateral, Bilderberg e Aspen -dove presumibilmente è trattato da esecutore a cui vengono impartiti ordini, non da cervello-, come il predecessore Monti). Nonostante veicoli mediaticamente valori connotati come "de sinistra", il PD (che vanta "democrazia interna", cioè facoltà di dividersi intestinamente nel rimirarsi l'ombelico) quando si tratta di agire fattivamente si esprime sempre tetragono su posizioni già decise altrove, nei think tank mondialisti. Non stupisce che Letta-nipote fosse già "predestinato" come prosecutore della cosiddetta "Agenda Monti" (altro esecutore degli ordini di Poteri Superiori) dopo la rielezione di Napolitano, garante dell'ordine che ora prosegue tale e quale con Renzi, pur ringiovanito nel look e nella comunicazione: cambiamenti solo cosmetici, non di sostanza, divenuti necessari con il crollo di popolarità di Napolitano-Letta nei sondaggi (quelli veri e riservati, non quelli di Pagnoncelli).
  • Roberto V. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe è stato ovviamente grande! Mentana ha condotto l'intervista con rispetto e a tratti è stato sorpreso da come Beppe snocciolasse verità e fatti una dietro l'altra. Quanti politici possono permettersi di parlare così? Nessuno (cittadini onolevoli esclusi). Il dopo intervista è stato surreale. A tratti c'era rispetto per il movimento, a tratti venivano storpiate alcuni concetti. Tipo il concetto di vincolo di mandato, che trovo giusto, in quanto il deputato deve rispettare le proposte fatte in campagna elettorale e le proposte dei cittadini in quanto loro rappresentante!! Europa... se Beppe dice che bisogna andarci per rinegoziare... secondo me sa che la minaccia di uscita dell'Italia dall'euro è temuta dalla Germania (non siamo la Grecia) e che con questa leva si può ottenere tanto.
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    A Beppe gli abbiamo talmente rotto le palle per andare in TV che adesso che c'è andato non pare vero. È stata un'ottima cosa chiarire certi punti strumentalizzati dai media, spero ci saranno altre occasioni di far capire cosa è il movimento. Caro Mentana cosa c'entra con il debito pubblico l'Expo tu lo sai bene, sei troppo intelligente per far finta di non capire, in una frase stasera un grande uomo ha spiegato agli italiani il motivo per il quale abbiamo oltre 2.100 miliardi di debito. TV, giornali, web e piazze, questa è la via giusta, essere nonodimensionali ha pagato all'inizio ma ora non basta più per puntate al governo del paese, inoltre più contraddittorio e risposte precise alle illazioni indebolisce gli avversari. Molto bene in TV Colletti ieri e Toninelli stasera, è la via giusta prendersi tutti gli spazi possibili, banalmente anche solo per il semplice motivo che con la par conditio li togliamo agli altri. Avanti così, vinciamo noi!
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    La smentita dell'AMBASCIATA UK rispetto all'episodio che Beppe ha raccontato stasera (pranzo combinato con l'ambasciatore, lui e Casaleggio insieme a Letta, che era già arrivato) fa parte della normale prassi: chi propone un PATTO SCELLERATO non può fare altro che smentire se uno degli eventuali contraenti non accetta la proposta indecente. I Poteri sovranazionali avevano necessità di "annusare" la forza politica uscita come vera vincitrice dal verdetto popolare delle urne. Ed eventualmente cooptarla, irregimentarla nel Cerchio Sovrastrutturale che decide tutto sopra e a prescindere dal popolino (cioè noi) in questa finta democrazia. Personalmente inquadro in questa logica anche il ricevimento dei rappresentanti M5S all'Ambasciata USA, che il MoVimento strombazzò in modo a mio parere inopportuno (inesperienza, sbornia da recentissimo e inaspettato successo elettorale?) Certo è che, nonostante i tentativi più o meno riservati, il MoVimento ha tirato dritto senza lasciarsi condizionare: quanto ribadito ancora stasera da Beppe (col coraggio della verità e della logica) su UCRAINA e CRIMEA lo dimostra. Mantenere questa dirittura è fondamentale.
  • Monica C. Utente certificato 3 anni fa
    "Intenso, sintetico, appassionato, sferzante, talmente pieno di risposte da non poter nemmeno contenere la quantità e la qualità dei suoi ideali Fantastico su tutta la linea! Viviana Vi, bologna" Riporto il commento di Viviana, commento che straquoto ed esprime al meglio il Beppe a cui voglio davvero un bene dell'anima. Grazie Grazie Grazie Beppe. Sei meraviglioso !
  • lorenzo wyskj Utente certificato 3 anni fa
    NO GLOBAL NO EURO -e se non ci stano- NO EUROPA MERCATO INTERNO NESSUNA MEZZA (e incomrensibile) MISURA senza se e senza ma. franco rosso
  • giovanni faraone Utente certificato 3 anni fa
    Presto "anche" i coglioni, si renderanno finalmente conto, che "anche" l'ultimo Omino Michelin del PD, non è altro che l'ennesima marionetta dalla Germania!
  • samuele m. Utente certificato 3 anni fa
    grazie Beppe per aver aperto gli occhi e la mente di noi Italiani...e siamo tantissimi! Ti Vogliamo Bene...Grazie.
  • maria conti Venezia 3 anni fa
    Forza stellati vinciamo noi chapou per Beppe
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    Ho visto la versione integrale e mi è piaciuta.
  • Hivon T. Utente certificato 3 anni fa
    Complimenti a Beppe Grillo, ma devo dire che anche Mentana mi è sembrato corretto! C'è ancora qualche signore che si presenta in tv! E... Beppe, se in mezzo ai tuoi discorsi ci scappa qualche battutina comica in questo mondo grigio, non ci sta niente male sdrammatizzare un po' e poi fare il comico è un'arte nobilissima anche se taluni ti apostrofano così con un tono di scherno!
  • FabrizioRubino .com Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Beppe!
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    Che "tutto è come prima" è divenuta la speranza nostalgica che accarezza la sordida politica,che sfuma via come polvere al vento presa a calci dal Movimento! Beppe,Casaleggio e 5 Stelle Valentuomini!! che cambiano la storia dei tempi.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Buona notte (stasera molto stellata) a tutti ... (^_^)
  • Maurizio M. Utente certificato 3 anni fa
    Il Movimento non sta solo crescendo, sta anche maturando, e lo sta facendo ad un ritmo impressionante. Abbiamo i riflettori puntati, non solo dall' Europa, ma anche da mezzo mondo. E' giunto il momento di scrivere la nostra pagina di storia. Vinciamo noi!
  • Franco D. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe...sei stato fantastico... W IL M5S
  • maurizio tesei Utente certificato 3 anni fa
    ...Mentana ha intervistato oggi il miglior politico italiano degli ultimi 150 anni...! (...senza se e senza ma...!) Maurizio Tesei
  • Ray Kurzweil (h+) Utente certificato 3 anni fa
    Un discreto Mentana - il classico orbo nella terra dei ciechi - e un grandissimo Beppe, come sempre. Mi piacerebbe che anche Casaleggio conceda una lunga intervista in cui possa sfoggiare la sua grande cultura e intelligenza.
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    - Dai sondaggi di 'Scenari politici', le Regioni dove il M5S risulta essere il primo partito - LAZIO 20 marzo 2014 Sondaggio LAZIO 3 marzo 2014 (SCENARIPOLITICI) – CSX 33,3% (+1,0%), CDX 32,3%, M5S 28,0% – Il M5S supera il PD (27%) e diventa primo partito. Forza Italia cala al 20% MARCHE 19 marzo 2014 CONDIVIDI Sondaggio MARCHE 3 marzo 2014 (SCENARIPOLITICI) – CSX 35,2% (+4,7%), M5S 30,5%, CDX 29,7% – M5S primo partito di misura sul PD. Forza Italia al 18% ABRUZZO 20 marzo 2014 Sondaggio ABRUZZO 3 marzo 2014 (SCENARIPOLITICI) – CDX 34,7% (+3,7%), M5S 31,0%, CSX 30,0% – M5S primo partito, lontani PD (24%) e PDL (22%) MOLISE 21 marzo 2014 Sondaggio MOLISE 3 marzo 2014 (SCENARIPOLITICI) – CDX 34,5%, CSX 33,0%, M5S 28,5%. Movimento 5 Stelle primo partito in crescita. Scende Forza Italia FRIULI VENEZIA GIULIA 17 marzo 2014 CONDIVIDI Sondaggio SCENARIPOLITICI (3 marzo 2014): FRIULI VENEZIA GIULIA, CDX 35,7% (+3,0%), CSX 32,7%, M5S 26,8% – M5S primo partito, PD a ruota, FI 18% VENETO 16 marzo 2014 Sondaggio SCENARIPOLITICI (3 marzo 2014): VENETO, CDX 39,8% (+11,8%), CSX 28,0%, M5S 25,2%. Anche in Veneto il M5S sarebbe il primo partito.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Scommettiamo che domattina a Rai 3 il sondaggio di Pagnoncelli sulle intenzioni di voto non lo fanno ??? (aspetteranno qualche giorno ... gli conviene) (^_^)
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Claudio Beppe li ha messi sempre di più all'angolo, non sanno più come coprire tutte le porcherie che hanno combinato. Da domani, schiere di Bizantini con i loro ghirigori verbali a fare da pompieri. Troppo tardi, imbecilli! Dai che ce la facciamo :))) 'notte
  • mary dg 3 anni fa
    ma domani Her majestic cosa dira' all'uomo con appartamento a Roma che dovrebbe rappresentarli-- ma che ridere...e soprattutto la pezza e' peggio del buco!!
  • Dario B. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe ! TI ADORO, sei un mio grande fan! Finalmente stai aprendo gli occhi alla gente! E' ora che la gente che continua a votare sia quel bamboccio di Berlusconi che tutti quegli altri pupazzi, allarghino gli orizzonti e capiscano che dobbiamo andare avnti con le tecnologie (piantiamola con il petrolio e quindi anche di inquinare!) con l'energia solare e altre energie più pulite. E' ORA DI DIRE BASTA A RENZI, BERLUSCONI E NAPOLITANO : METTIAMOLI A CASA !!! Ciao, caro Beppe ! sei il mio mito !!! :)
  • Alessandro D. Utente certificato 3 anni fa
    Ottima intervista a Beppe da un ottimo Mentana, l'unico giornalista degno. Beppe il guerriero è sempre un trascinatore.
  • gianfranco ferroni Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe, non ci sono parole per commentare questa tua magnifica eccezionale performance sulla rete sette.Bravissimo,complimenti :Continua cosi e allora davvero sara' grande gioia per tutti se riusciremo a liberarci da questa banda di ipocriti,ladri e mistificatori, e oltretutto arroganti e prepotenti. Grazie
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Buonanotte blogghers, è giunta l'ora di chiudere gli occhi ...sognando... :-) p.s. Ciao Alfredo! alla prox..
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Quello di Bechis è un ragionamento molto concreto: se Renzi fallisce tocca ai 5S. Credo sia la considerazione più logica e sensata di tutta la serata. Buonanotte a tutti Ros
  • Andrej Mussa Utente certificato 3 anni fa
    Beppe Grillo ormai è una tesi di laurea. Una giornata intera insieme a quest'uomo arricchirebbe qualsiasi persona, qualsiasi studente affamato di curiosità civica, politica e sociale. Stasera Beppe ha dato una lezione sullo studio dell'ordinamento statale e del ruolo che un cittadino dovrebbe tenere nella propria società. Nessun politico prima di lui era riuscito a fare tanto. Educare, traghettare il cittadino, il semplice cittadino verso doveri e obblighi sociali e fondamentali per la costruzione democratica e civile di un paese. Beppe insieme a Gianroberto, è riuscito a costruire un Movimento capace di assorbire tutti i segnali positivi e negativi di una società. Ha fatto di una società civile una Comunità politica. Ha fatto di questa Comunità una missione. Il cittadino è il principale e l'unico responsabile del proprio destino. Per questa tua missione Beppe, io ti ringrazio e ti abbraccio. Andrej Mussa
  • Alessandro Poggi 3 anni fa
    Ho assistito all'intervista. Beppe é stato puntuale nelle sue risposte, ma soprattutto, ho trovato, ancora una volta, un pensiero che condivido. E' una convinzione, l'adesione al Movimento, che mi offre la soddisfazione di una scelta moralmente irreprensibile.
  • Stefano P. Utente certificato 3 anni fa
    Bellissima Intervista, Sarebbe dovuta andare a Rete unificate come per il Presidente !
  • Alessandro D. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe!!! Grazie sempre! Grazie di tutto! PERÒ CONTINUA AD ANDARE IN TV. VA BENE COSÌ È PUÒ ANDARE SEMPRE MEGLIO.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    GRANDE BEPPE !!! (^_^) Che soddisfazione sentire in televisione (alla portata di tutti) delle parole così ... (e grazie a Mentana che non è la Bignardi ...) ... COMUNITA' ... CONDIVISIONE DEL DEBITO ... RECALL ... NO AL VINCOLO DI MANDATO ... REFERENDUM ... CITTADINI NELLE ISTITUZIONI ... ONESTA' INTELLETTUALE ... DEMOCRAZIA ... ... Finalmente ... GRAZIE BEPPE !!! (^_^)
  • carlo g. Utente certificato 3 anni fa
    Perchè Beppe non hai citato la Libia tra le "primavere" pilotate
  • Michele P. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe per aver riconosciuto che io come altri abbiamo partecipato alla decisione della legge elettorale come ad eleggere i candidati della regione Piemonte!
  • carlo g. Utente certificato 3 anni fa
    Perchè Beppe non hai citato la Libia tra le "primavere" pilotate?
  • Tiziana Moro 3 anni fa
    Magico Beppe. Grazie, soprattutto per i tuoi occhi, trasparenti e onesti.
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    il servizietto di traslare il ns debito dalle banche straniere alle nostre banche è proprio l'obiettivo (la mission) di Monti e di Letta. e' proprio ciò che Beppe denuncia da tempo
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ...sempre abituato a sentire gente che parla di noi in TV con il coltello tra i denti. Stasera con l'intervista di Beppe...finalmente una trasmissione normale ...da persone normali. Era Ora. ***** Eposmail
  • Alessandro 3 anni fa
    Beppe eroe nazionale,sei l'unico che sta dando speranza per dare a questo paese l'orgoglio e la posizione che merita.. Beppe spero di poterti stringere la mano ed interloquire con te, e diventare tuo amico. sei un grande, grazie anche a Casaleggio
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    Sono curioso di vedere domani cosa diranno i servetti di Repubblica. Sicuramente eviteranno di parlare della fabbrica a carbone (a carbone nel 2014???) del loro capo De Benedetti.
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    In Italia,l'unica parola di verità sulla Crimea, è stata pronunciata da Beppe Grillo nella trasmissione di Mentana.Ridicole le "smentite" dell'ambasciatore inglese e di Letta che finiscono per confermare gli ironici sospetti di Beppe.
  • giustino A. Utente certificato 3 anni fa
    Sei stato grande, Beppe!
  • mary dg 3 anni fa
    sono felice che cercheremo i nostri fratelli europei cioe' le anime che ci assomigliano quelli della Comunita' Europea che sono nella nostra frequenza questo per permetterci di crescere insieme Noi su tanti temi possiamo crescere con i popoli europei e loro possono entrare nel merito della nostra genesi e sviluppo- adesso si che l'Europa diventa interessante- grazie Movimento 5 stelle-
  • Giovanna M. Utente certificato 3 anni fa
    beppe unico e solo ........sono solo con te senza se e senza ma ........bravo l'onesta sia con noi
  • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
    :) Grande Beppe!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    E' stata una vera degustazione un vino molto raro e prezioso proprio uno da storica collezione Molto capace e convincente semplice e preparato a tratti perfino seducente Ci voleva una bella apparizione un mito ha bisogno anche di questo per scoprire le carte della finzione Sicuro si muove tra gli ostacoli scafato da decenni di spettacoli scivolar leggero via dai tentacoli Stasera anche l'avvocato del diavolo ben presto ha capito lo spessore ed è stato bello vederli allo stesso tavolo Sarebbe bello entrare nelle altrui teste capire cosa pensano quelli che sono stati additati forse iniziano a temere di dover calare le creste Non mi interessano i commenti degli esperti troppo spesso si confondono per appartenenza quasi tutti ai miei occhi sono piegati e storti Il buon vino va assaporato lentamente così si può gustare ogni profumo e retrogusto e nella dose giusta fa solo che bene alla mente
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Rimandiamo Alfredo, tra poco chiudo e non riuscirei a replicare degnamente..perchè già gli occhi risentono dell'ora.. stanotte addormentiamoci con quegli occhi...con quelle parole, avremo modo.... :-))
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Eh eh eh bella l'analogia con il vino, la mia passione... Sono un pò titubante a rovinare l'atmosfera, ma pensavo di riunire il CLUB DELL'ASSENZIO. Avrei già una cosetta da dedicarti. Che faccio?? Oso stasera o rimandiamo? :))
  • Renato B. Utente certificato 3 anni fa
    SEY STATO FAVOLOSO BEPPE ----
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    E' RICOMINCIATO SUBITO IL POLLAIO DEI PENNIVENDOLI IMBRATTAVIDEO Jacopo Jacoponi de La Stampa AHAHAHAHAHAH GRAZIE BEPPE W IL M5S
  • Sergio A. Utente certificato 3 anni fa
    Ho visto quasi tutta l'intervista del fantastico Grillo. Quasi tutta. Poi mia moglie ha voluto cambiare canale perche' non lo reggeva piu' (lei ha simpatia per il PD) e dice che preferiva Letta perche' parlava molto piu' concretamente ... E che e' facile criticare, ma quando si deve governare e' tutta un'altra storia: Pizzarotti docet. Quindi la morale e' che non e' semplice far cambiare idea alla gente (specialmente a mia moglie).
    • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
      tienila solo informata, il resto accadrà da solo. W IL M5S
    • Daniele . Utente certificato 3 anni fa
      e perchè sua moglie non vuole dare la possibilità di governare al 5 stelle?,in opposizione alcuni risultati sono stati raggiunti,glielo faccia presenta,poi se vuole continuare a votarli,faccia pure,alla fine nessuno la costringe.
    • massimo p. Utente certificato 3 anni fa
      cambia moglie
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Molti di voi si proclamano SOCIALISTI. Posso assicurarvi che non c'è nulla di più socialista di un Massone GENUINO. La deviazione è un'altra cosa. Bisogna rendere sempre onore alla Verità e alla Giustizia. I massoni contemporanei sono figli di questo tempo, come lo sono i cattolici, i politici, lo stesso popolo. Tutto sta a ritrovare la strada maestra. Ros
    • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
      X nessuno Sì, puoi chiamarmi Giovanna :-) e il deserto è davvero arido Ros
    • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao, Alfredo! Ora capisco perchè ti leggo con piacere Ros
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Grande verità, ma come per tutte le cose che nascono con intenti nobili, il tempo e le persone le corrompono e le imbastardiscono. E lasciatelo dire da uno che legge la filosofia da trent'anni. Ciao Ros :)))
    • nessuno 3 anni fa
      Vox clamantis in deserto :-)
  • loredana vangelisti Utente certificato 3 anni fa
    'sti imbecilli del dopo intervista non sanno più cosa dire contro Grillo, si arrampicano sugli specchi sapendo benissimo che Grillo ha ragione da vendere, si stanno sbrodolando , ma non riescono ad intaccare la purezza del pensiero la grande chiarezza e logicità dei discorsi di Grillo. Stanno subendo la grandezza di chi è onesto, e coerente, mentre loro si devono barcamenare tra quello che pensano e quello che "devono" dire. Venduti!
  • Domenico Cacciato Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE GRILLO E CASALEGGIO HANNO GIÀ INIZIATO QUALCOSA DI VERAMENTE MERAVIGLIOSO! GENTE "PARTECIPAZIONE"!!! IL NOSTRO MOVIMENTO È IL NUOVO MIRACOLO ITALIANO! CARI GRILLO E CASALEGGIO VI CHIEDO SE POSSO PRESTARE LA MIA DISPONIBILITÀ PER LE PROSSIME ELEZIONI EUROPEE!? VI PORGO DISTINTI SALUTI.LUCACACCIATO
  • lorella c. Utente certificato 3 anni fa
    Bene quindi: abbiamo la possibilità con 5***** di mandare in Europa persone che si impegnano.
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    IMMENSO BEPPE (anche se chiama DARSU il DURC su cui il M5S ha però intrapreso un'ottima e opportuna iniziativa a favore di artigiani e PMI). Approfitto per una tirata d'orecchie ai rappresentanti del M5S (anche tra i più bravi e capaci) che nelle interviste cadono nel tranello di esibire l'"affrancamento da Grillo" come fosse una meritoria emancipazione. No, il M5S non è un partito nato nel 1921 ma un MOVIMENTO recente che senza Beppe non esisterebbe nemmeno: chi vi aderisce non deve affatto "affrancarsi" ma RIVENDICARE CON ORGOGLIO l'appartenenza al MoVimento che Grillo ha fondato e rappresenta mediaticamente (pur con le sempre possibili puntuali divergenze non riguardanti i pilastri fondamentali del MoVimento). A proposito di divergenze (dopo aver lodato il coraggio della Verità contro gli INGANNI SEMANTICI Ucraina/Crimea in un precedente commento) e senza pretendere di avere la verità in tasca, espongo con spirito costruttivo le mie piccole e puntuali critiche: 1) Sull'EUROPA Beppe permane troppo benevolo. Non vi sono possibilità di una UE comunitaria e solidale. L'Unione questa è: monetaria, bancaria e mercatista. Per ottenere SOLIDARIETÀ SOCIALE non serve chiedere (inutilmente) gli Eurobond, ma piallare questa irrecuperabile UE, riprendendoci la SOVRANITÀ POLITICA con la rescissione unilaterale dei Trattati e ristabilendo (previa ridenominazione del debito nella nuova valuta) la SOVRANITÀ MONETARIA. Poi si potrà eventualmente (ma anche no) ricostruire una nuova Unione, ma fondata su tutt'altre basi. 2) Rispetto il verdetto della Rete, ma la legge elettorale uscita dalla consultazione online (pur migliore del Pregiudicatellum) è un accrocchio perché non sceglie coerentemente tra rappresentatività (come auspicherei) o governabilità, mescolando in modo incoerente aspetti di entrambi gli approcci. 3) Oltre ad essere No TAV io non condivido l'intero impianto della legge contro il femminicidio (e nemmeno la Convenzione di Istanbul). In ogni caso… GRANDE BEPPE!
  • Roberto Loru 3 anni fa
    Grazie Beppe era da tanto tempo che aspettavamo il tuo rientro in TV con questa bella intervista, forse... hai svegliato qualche coscienza assopita degli italiani "teledipendenti"
  • Stefano Mariotti 3 anni fa
    BEPPE sei un grande. NON molliamo di UN centimetro.
  • Giorgio O. Utente certificato 3 anni fa
    l'intervista è qui, www.la7.it/speciali-mentana, Beppe è stato ottimo, preparato e convincente, a questo punto vorrei un'altra intervista di Travaglio a Beppe insieme ai nostri parlamentari, la prossima battaglia saranno le elezioni europee, ed il M5S deve comunicare ai Cittadini che l'Italia si giocherà la sua sopravvivenza.
  • Diego F. Utente certificato 3 anni fa
    Bene l'intervista, un modo per allargare la platea di coloro che possono comprendere le ragioni del movimento 5 stelle e la complessita' delle relazioni politiche che sono sempre poco trasparenti, ma che Beppe sa smascherare, compresa la crisi in Ucraina di cui condivido pienamente l'analisi. Beppe e' un vulcano di ragionamenti e di idee e cio' a volte lo porta a non portare a termine i ragionamenti saltando dei passaggi , ma per il resto e' davvero un rivoluzionario .
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Conosco discretamente l'argomento Massoneria in quanto un mio antenato era Luogotenente Sovrano Gran Commendatore e fondò, nel '900, una delle Logge più seguite al mondo. Quelle di oggi è "MASSONERIA DEVIATA". La Massoneria vera è un'altra storia. Ros
    • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
      Pupetto, ti avevo risposto, ma non visualizzo nulla. Ci riprovo. Dici bene ed è per questo che dobbiamo lottare per recuperare i Valori Giusti Ros
    • pupetto 3 anni fa
      La massoneria di una volta aveva ideali, quella di adesso riconosce solamente il dio denaro
  • Michele P. Utente certificato 3 anni fa
    Eccezionale Beppe! Un fiume in piena su tutto ma soprattutto sulle gravi illegalità dell'EXPO delle pratiche di molti comuni con le partecipate. La verità su Renzi che è finto a tutti gli effetti! E' il mago Casanova della politica italiana!
  • Mike 3 anni fa
    Grazie Beppe, non avevo ancora sentito un politico esprimersi in maniera così onesta sull'importanza del voto in Crimea, be' d'altronde anche i nostri politici se ne fregano dei risultati delle votazioni e trovano modi per eludere e ignorare i risultati. I media poi non danno nessuna rilevanza che la stragrande maggioranza della Crimea abbia scelto. Ma questi media sono i più grandi colpevoli e i più grandi nemici dell'uomo. Mentana svegliati! 30 anni fa lavoravo per un famoso quotidiano, mi faceva schifo ogni giorno vedere come si manipolavano le notizie allora! Immaginati oggi!!! Il giornalismo va completamente cambiato. Vinciamo queste elezioni che c'è tanto da fare....
  • Maurizio 3 anni fa
    Grazie BEPPE! #vinciamonoi
  • pillolo 3 anni fa
    Gentilmente, giornalista del foglio (???), VAI A FARE IN CULO, Amen!
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    GRAZIE BEPPE hai una famiglia grandissima SEI IL FRATELLO MAGGIORE DI TUTTI NOI PER QUALSIASI COSA TU ABBIA BISOGNO RIVOLGITI A NOI hai i nostri dati, i nostri indirizzi IN QUATTRO ORE SONO DA TE IN QUALSIASI PARTE D'ITALIA TI TROVI
  • corrado iardella 3 anni fa
    Grande Beppe! Molta piu`gente si convincera` e saremo sempre di piu`. Entreremo nelle stanze dei bottoni dell`Europa.
  • giuseppe Amato Utente certificato 3 anni fa
    sei un grande Grillo voglio contribuire subito per le europee a quando le donazioni?
  • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
    Beppe Griillo, l'unico uomo politico che ascolto e sento, capisco,condivido. l'unico che mostra una visione del presente e del futuro. che fortuna, per questo paese, il movimento 5 stelle.
  • uno di noi 3 anni fa
    TV A 5 STELLE A QUANDO?
  • mary dg 3 anni fa
    ah aha aha tra pochissimo Beppe diventa il rettiliano,attenzione, tra poco con sti giornalisti che stan facendo i raggi x alle sue parole-- ma non ce la possono fare!!
    • mary dg 3 anni fa
      gli abbiamo dato un po' di argomenti su cui continuare a fare sta inesistente trasmissione! :)
    • Marcello Paganelli Utente certificato 3 anni fa
      Hai ragione, si stanno arrampicando sugli specchi|||
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE BEPPE HI HIP HURRA’, HI HIP HURRA’, HI HIP HURRA’, HI HIP HURRA’, HI HIP HURRA’, HI HIP HURRA’, HI HIP HURRA’, ***** Eposmail
  • Renato M 3 anni fa
    Ho visto in Mentana molto rispetto nella persona di Grillo, come dire "nessun'altro politico ha fatto tanto quanto hai fatto tu per l'Italia". M'è piaciuta l'intervista anche se molti suoi discorsi sono già cosa nota e ripetuti nei vari comizi. Comunque a sentire Grillo sembra che l'Italia abbi margine di contrattare i nostri interessi di fronte alla Merkel o dentro l'unione europea quando secondo me in quel posto manco ci cagano. Spero che sia come dice Beppe senno quà diventa come il sud america delle fazelas.
    • Renato M 3 anni fa
      Che c'andrebbe Beppe sai che non c'avevo pensato? Allora si che potrebbe uscire qualcosa di buono per noi.
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      ..gia' cosa nota ? ma non per tutti...stasera molte persone avranno ascoltato quelle novità che per noi sono scontate. La possibilità di contrattare in europa non c'è l'ha l'italia...ne renzie...ma solo BEPPE. ***** Eposmail
  • paola d. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie di cuore Beppe, siamo uniti più che mai!
  • Armando . Utente certificato 3 anni fa
    mi sa che si è convinto anche Mentana ed alle prossime elezioni voterà M5S
  • Grabriele Herman 3 anni fa
    Sei un dio ormai. Un anno dopo sveli il segreto di fatima ahahahah sempre piu risate
  • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
    TOC TOC è questo il blog di Grillo? Si? MITICOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
    • maurizio tesei Utente certificato 3 anni fa
      ...Bella battuta, complimenti...Ciao! Maurizio Tesei
  • Marco M. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Mille
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    GRILLO HA DETTO LAVERITA' ANCHE SULLA CARBONERIA TIRRENO POWER DI DE BENEDETTI. DOMANI QUELLI DI REPUBBLICA SARANNO INDIGNATISSIMI!!!
  • Domenico Cacciato Utente certificato 3 anni fa
    I TEMPI SONO VICINI... BEPPE GRILLO E CASALEGGIO HANNO GIÀ INIZIATO QUALCOSA DI VERAMENTE MERAVIGLIOSO! GENTE VOI CHE NEMMENO MI CONOSCETE ASCOLTATE LA MIA PREGHIERA... "PARTECIPAZIONE"!!! ABBIAMO BISOGNO DI UNIRE LE NOSTRE ENERGIE PER VIBRARE TUTTI ALLO STESSO MODO...LO DOBBIAMO AL NOSTRO PROSSIMO CHIUNQUE ESSO SIA! IL NOSTRO MOVIMENTO È IL NUOVO MIRACOLO ITALIANO! GRAZIE A BEPPE GRILLO E CASALEGGIO! LUCACACCIATO
  • vauro meliconi Utente certificato 3 anni fa
    Ecco,...e adesso in studio si comincia a sparare puttanate...solito copione da mentecatti prezzolati mistificatori.
  • Anna P. Utente certificato 3 anni fa
    La storia come sempre renderà tardivo merito di questo frangente di cambiamento che sta scorrendo di fronte e sul cui carro saliranno i regnanti in fuga. Beppe sei il volano di qualcosa di meraviglioso che i parassiti politicanti di professione non riusciranno a fermare. VINCIAMO NOI
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    Dopo quello che ho sentito dire da Beppe, prego gentilmente, ma fermamente: troll, cloni, contestatori all'aglio-olio-peperoncino, di non rompere più la uallera. Thanks a lot www.beppe.siempre
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alfredo ... poliglotta (eheheheheheh) vedo ... chissà se capiranno ... anche queste tue 2 righe sono una "poesia" ... buonanotte (^_^)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alfredo, gran bella presenza e prestazione stasera, questo vuol dir far politica seriamente pensando alla gente!
    • Daniele . Utente certificato 3 anni fa
      è come chiedere a un cieco di guardare un cartello stradale.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    ... e per fortuna che dicevano che Grillo non voleva interviste perché non era capace di rispondere alle domande!! Intenso, sintetico, appassionato, sferzante, talmente pieno di risposte da non poter nemmeno contenere la quantità e la qualità dei suoi ideali Fantastico su tutta la linea!
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Beppe comunque fa bene, di principio, a non fidarsi della tv (che conosce benissimo) e ad evitare la truffa dei talk show, ma condivido la sua scelta di accettare l'offerta di intervista di Mentana (che ha definito "forse il meno peggio"), cioè di uno che ti permette di esprimerti senza fregatura incorporata. E infatti stasera di argomenti Beppe ne ha portati a tonnellate.
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    AGLI INGLESI GLI SI SONO "SOVRAPPOSTE LE AGENDE" QUEL COGLIONE DOVEVA FARE DUE PRANZI AHAHAHAHAHA LA CARTINA DI TORNASOLE DELLA REGIA MASSONICA INTERNAZIONE DI RITO INGLESE W IL M5S GRAZIE BEPPE
  • noli me tangere () Utente certificato 3 anni fa
    Anche nelle smentite... Mentono
  • Hanspeter H. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe! sta arrivando un Tsunami al europa! Lo dice anche renzie che vinciamo noi, haha, stanno già male adesso. Cosa faranno con persone oneste fra di loro? sarà und piacere enorme. il problema più grosso parte proprio da li!
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Un sentito VAFFA per LETTA Ros
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo ha osato attaccare la carboneria Tirreno Power di De Bendetti!!! Chissà cosa scriverà domani Repubblica.
  • giansolo 3 anni fa
    Speremu ben
  • katia b. Utente certificato 3 anni fa
    Wow!!Mi-ti-co!chiaro, tranquillo, sincero ...grazie beppe!
  • Golden Eagle (free as a bird) Utente certificato 3 anni fa
    Beppe sempre mitico, diciamo che Mentana si sta riscattando. Ora Cairo editore ti prego di cacciare a pedate quella baldracca della Gruber e tutta la corte di piddini infami!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    E' stato un vero grandissimo piacere Grillo è stato più fantastico di quello che mi aspettavo E' talmente diverso da qualsiasi obsoleto e corrotto politico da sembrare la creatura di un mondo nuovo Ogni sua frase schiacciava in modo stringente le migliaia di post di troll che ripetono attacchi ossessivi quanto farneticanti contro di lui Quando l'ora bellissima è finita, mi sono accorta che avevo sorriso tutto il tempo. Ip ip urrà per Beppe!
    • maurizio tesei Utente certificato 3 anni fa
      ...Si Viviana, per noi è stata una "goduria", nessuno può capirlo...Forse ! Maurizio Tesei
  • Ricc-ardo R. Utente certificato 3 anni fa
    Ho appena finito di vedere l'intervista su LA7, e devo dire di amare intellettualmente quest'uomo di nome BEPPE,gli occhi stupiti o meravigliati e anche irosi parlano da soli, io spero veramente di superare il 30 % sarebbe un segno vero di risveglio popolare. VIVA tutti noi, VIVA il M5S.
  • Emma G. Utente certificato 3 anni fa
    GRAZIE Beppe e GRAZIE pure a Mentana, era l'unico serio con cui parlare.
  • Giorgio O. Utente certificato 3 anni fa
    che ci fa Beppe con un servo dei partiti come mentana? non ho visto l'intervista e non esprimo giudizi, aspetto di rivederla pubblicata qui,se Beppe non ha martellato questo servo dei partiti, servo come tutti i programmi di LA 7 ogni giorno (a parte La Gabbia), come tutta l'indegna partitocrazia ed i zerbini di Rai e mafiaset, sarà una delusione.
  • Antonino arena Utente certificato 3 anni fa
    Grande grandissimo Grillo vinceremo alla grande . . . Un abbraccio a tutti.
  • ANDREA T. Utente certificato 3 anni fa
    MA PERCHè I SOLDI DEI RIMBORSI 45 000 000 eURO INVECE DI DARLI INDIETRO NN LI GESTIAMO NOI??? DANDOLI ALLA POVERA GENTE KE NN HA REDDITO...FACCIAMO UN REFERENDUM SU QUESTO
    • uno di noi 3 anni fa
      perchè sono illegali, e se anche li prendi li devi usare per la politica e non per la beneficenza
  • Paolo Papo 3 anni fa
    grande Beppe,sono sempre più convinto!!
  • Saverio S. Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Beppe ! Ti sei fatto rispettare !
  • Tapioca 3 anni fa
    Fantastico....Grillo detto da uno che ha sempre votato per il banana... Avrai il mio voto per tutto....
    • maurizio tesei Utente certificato 3 anni fa
      ...Tapioca...Però ti renderai conto che dal "banana" al Grillo il salto è forse eccessivo...Ma lo apprezziamo molto, Ciao ! Maurizio Tesei
  • Don Rigoberto Lopez Utente certificato 3 anni fa
    Grillo da Mentana e' stato superlativo e ha fatto bene ad accettare di farsi intervistare e a non andare ad un talkshow
  • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe, basta guardare i tuoi occhi per capire l'onesta' e la passione che ci stai mettendo. Avanti M5S, avanti a tutta.
  • Dario Di Stefano Utente certificato 3 anni fa
    Bella intervista anche Mentina mi è piaciuto
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ...in quanti avran visto Beppe?....spero moltissimi. ***** Eposmail
    • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
      Grazie a te Maurizio, evviva Beppe evviva il M5S, Ciao.
    • maurizio tesei Utente certificato 3 anni fa
      ..."Tutti quelli che hanno un'anima e ci parlano"...Bravo ! Grazie per questa descrizione, quasi poetica... ...Ma è esattamente così...! Ciao ! Maurizio Tesei
    • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
      tutti quelli che hanno un anima e ci parlano
  • epe pepe 3 anni fa
    CAPORETTO 2008+6 Tramonti a Nordest (Bomba! E la legge elettorale?) 041 @ Beppe Grazie Beppe. Grazie M5S. Vinciamo noi. Bune gnot a duç. .
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    UN CITTADINO CON UN GRANDE CUORE HA COMINCIATO UN PERCORSO ............L'ONESTA' DEVE TORNARE DI MODA............. UN ESERCITO DI 11 MILIONI DI CITTADINI SONO CON LUI .................GRAZIE BEPPE .................... W IL M5S
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Mentana è onesto, ma proprio non ci arriva. E' condizionato dal passato, o, forse, è per un suo limite caratteriale.... però ci prova! Lo apprezzo per questo. Ros
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe Grillo su LA7 eccezionale. Finalmente un oche spiega in televisione che cos'è il Fiscal Compact votato nel lugli o2012 da PD e PDL all'unanimità.
  • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
    :)
  • Gina Lollo (frigida) Utente certificato 3 anni fa
    Beppe Grillo, un nome una leggenda GRANDE BEPPE!!!
  • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe, un abbraccio!
  • Daniele . Utente certificato 3 anni fa
    Grande intervista!,grazie beppe e grazie anche a mentana.
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ..QUINDI...???? ***** Eposmail
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Mentana-Grillo - Pronto...pronto...arriva? si sente? - Sì...Forte e Chiaro! :-))))
  • lorella c. Utente certificato 3 anni fa
    Utopia, necessaria per ottenere risultati
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, il mondo di destra non è la Zanicchi!!!!! Ros
  • Mauro T. Utente certificato 3 anni fa
    Parole guerriere, parole d'amore. Grazie Beppe.
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    Beppe grande traghettatore, per un sentiero angusto, verso la democrazia radicale. Praticamente: un Ponte sullo Stretto!!!! :)
  • Er caca, er caca Utente certificato 3 anni fa
    @ Cavaleri Graziella per caso, conosci Nando Meliconi in arte "l'americano"?
    • Er caca, er caca Utente certificato 3 anni fa
      no, te lo ho chiesto perche' Nando alla fine dei post, saluta sempre una certa Grazia, una certa Graziella e grazie ar caxxo............
  • eulalia torricelli Utente certificato 3 anni fa
    Grande grillone poffarbacco, azz....poteva pensarci un anno prima?
  • Antonio La Pietra 3 anni fa
    Buonasera, perché non parlate un po' di più di tutti i dipendenti pubblici, dal bassa fino al più alto che sono la manovalanza di questa politica marcia
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    MI FIDO DI TE ( e del filo topoliniano) , OGGI PIU' DI IERI! 'Notte Ros PS- Adesso posso finalmente dirlo: anche io leggo Topolino con la scusa di mia figlia!
  • Carlo Liguri 3 anni fa
    HELP HELP HELP HELP HELP Scusate, qualcuno di voi sa come si fa ad eliminare quel maledetto BUG per cui, quando scrivo una mail con GMAIL tutti i numeri di telefono si trasformano di colore blu e vengono affiancati dal logo skype ? Lo chiedo perchè un mesetto fa, quando questa cosa è iniziata, anche qui sul BLOG mi ricordo che tutti i numeri e le date divennero di colore blu e di skype. P.s. Skype siete dellemerde.
  • ANDREA T. Utente certificato 3 anni fa
    ARRIVA UN PULMAN DELLA YACUZA PER FARE FORMAZIONE A ROMA...
  • anib roma Utente certificato 3 anni fa
    ...mamma mia quanto hai ragione Beppe, quanta verità nelle tue parole, quanto ci fa star bene sentirtele dire, stai parlando a milioni di persone anche a nome di altri milioni di persone che sono da sempre in sintonia con te. Grazie Beppe.
  • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe, la tua generosità è emozionante, cuore e passione! Se prendessero esempio da te tutti i politicanti squallidi di questo paese, ci potremmo salvare davvero.
  • caio tizio Utente certificato 3 anni fa
    :-) datti da fare diamoci da fare IO AD OGNI INCONTRO CON AMICI, CONOSCENTI, GENTE DI STRADA, AL SUPERMERCATO, NEL TENO SAPETE CHE FACCIO. Giro giro, gira che ti rigira, incomincio dalle lamentele che tutti fanno, per approdare ................IMMANCABILMENTE ............... a parlare delle ruberie politiche, della finta opposizione, del finto sindacato, delle finte associazioni dei consumatori e ... non mi illudo ma ..."""" metti il tarlo in testa e questo incomincia a rodere """"..... Fate lo stesso con calma.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Anche questa è tristezza aspettare un evento eccezionale quando in uno stato democratico dovrebbe essere situazione naturale Ma il nostro non è più Stato tutto diventa straordinario certo, c'è chi sta ancora molto bene ma molti di più quelli che sbarcano il lunario Dobbiamo aspettare sempre un eroe uno che si sacrifica per tutti anche se non tutti lo capiscono e si lasciano trascinare dai flutti Eppure è sempre il tempo di Robin Hood di chi dà ai poveri ciò che toglie ai ricchi non si può continuare a dissanguare la gente per ingrassare i soliti ignobili sceicchi In tanti lo prendono come uno dei matti solo un Don Chisciotte contro malefici mulini ma sono solo sordi e ciechi come talpe ed è anche causa loro se oggi siamo nei casini p.s. grande Grillo! grande Movimento!
  • leonardo g. Utente certificato 3 anni fa
    UN GRAZIE DI CUORE A BEPPE GRILLO
  • Cavaleri Graziella 3 anni fa
    ti sto guardando e ai ragione non possiamo più credere a questo governo e uguale a gli altri condivido tutto sei un grandeeeee
  • Rossana Giacalone 3 anni fa
    Grillo sei mitico!!! Spero che con Mentana si sia messa una lente di ingrandimento su ciò che è il M5S e Grillo
  • mariantonietta . Utente certificato 3 anni fa
    è così semplice, l'onestà..e chi non lo capisce è in mala fede...almeno in mala fede
  • mariantonietta . Utente certificato 3 anni fa
    bravo!!! l'onesto!!!!
    • Sonia Pieroni 3 anni fa
      Mi sono stufata a sentire tutta sta crisi facciamo bene i conti!
  • Graziano 3 anni fa
    Grande Beppe! Sostegno!
  • susy c. Utente certificato 3 anni fa
    è un grandeeee!! finirà sui libri di storia! vai beppe!
  • mariantonietta . Utente certificato 3 anni fa
    :-)
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    Beppe Prode!!!!
  • ANDREA T. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Grillo se torni in tv come hai fatto oggi prendiamo il doppio dei voti....la devono finire di riempirci di balle questi idioti messi li a fare i burattini FORZA GRILLO
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    BRAVO BEPPE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! VINCOLO DI MANDATO!!!!!!!!!!!!!!!! RECALL RECALL
    • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
      FINE ALLA CORRUZIONE POLITICA. IT´S OVEEEEEEEEEEEER CORROTTI!!
  • Simone dalle mura 3 anni fa
    Pupazzo Renzi!!! Grande Grillo CARICO A BESTIA !!! Chiaro comprensibile e coerente. Domani i pennivendoli di M ne avranno di Cazzate da scrivere. Andate a Quel Paese già da adesso!!!!!
  • matteo Boroni 3 anni fa
    Emozionante beppe vinciamo noi
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE sull'EURO ha detto E-SAT-TA-MEN-TE quello che ho scritto qui da anni. e cioè: "Cari Signori, noi USCIAMO DALL'EURO, A MENO CHE..." Beppe ti voglio BEENEEEEEEEE !!!
  • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
    beppe non mollare, io sono con te anche se conto quanto tutti gli altri intelligenti o cretini, però se hai bisogno di aiuto diccelo a tutti noi, io non ti lascerò solo nella lotta che stai portando avanti nonostante tutte le controversie che avrebbero scoraggiato chiunque. é per questo che ti ammiro, così devono essere fatti gli uomini per aver diritto a chiamarsi uomini, non presidenti o manager, uomini!
  • Vittorio Vidali 3 anni fa
    San Donato Milanese. Eni vuole costruire una palazzo di 13 piani. Enac ed Enav (San Donato è vicino a Linate) hanno detto che 13 sono troppi, è pericoloso per gli aerei. Hanno chiesto di abbassare di 1 piano (poca cosa) Eni non accetta e chiede al comune di intervenire. Il Sindaco si precipita in consiglio comunale con una delibera che dice che "E' di interesse generale per la città costruire il grattacielo di 13 piani" e quindi chiede una deroga alle regole. Il Vicesindaco Simona Rullo, ha provato a dire che non era d'accordo e immediatamente il Sindaco le ha ritirato le deleghe e la cacciata dalla giunta. E poi è il movimento 5 stelle che fa le epurazioni http://www.change.org/it/petizioni/simona-rullo-iostoconlasimo-sostenere-simona-vicesindaco-di-san-donato-milanese-cacciata-per-la-sua-coerenza?recruiter=857809
  • Donata Saggiorato Utente certificato 3 anni fa
    Intervista di Beppe e poi 4 giornalisti in studio a commentare...non mi sembra un preludio molto incoraggiante....vedremo...mah...
  • susy c. Utente certificato 3 anni fa
    eccolooooo!
  • Macchiavelli M. Utente certificato 3 anni fa
    Marooooooooo Maroooooooo che emozione!...spaccali tutti Beppe!!!!!!!!
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    " Che Renzie sia l'ultima spiaggia per il Paese,quale per mancante alternativa l'unico personaggio necessario e insostituibile per la salvezza del Paese",è una bufala mediatica!; come lo era per Monti e per Letta,allorchè anch'essi incarnavano l'unica necessaria salvezza del Paese.........???!! e il volgo ancor crede...... ........................................ "Faceva talmente freddo che se il termometro fosse stato più lungo di due cm saremmo morti congelati". Mark Twain Non è la realtà che conta,ma quel che diciamo a noi stessi riguardo alla realtà.
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    Renzi afferma "Questo e' stato il primo consiglio UE al quale ho partecipato e come tale la posizione italiana non è cambiata ed è in linea di continuità con i governi che ci hanno preceduto". Renzi ammette quindi di essere l'esatta continuazione delle politiche di Monti e di Letta asservite alla BCE.
  • melania d. Utente certificato 3 anni fa
    Ora più che mai, vincere !
  • maria t. Utente certificato 3 anni fa
    Sono emozionata VAI BEPPE ! ! !
  • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
    Dopo l'intervista a Beppe ,pronti 4 sciacalli a commentare.....Prepariamoci....
  • storia isterica 3 anni fa
    Avanti Giuseppe! Ho 28 anni e per la prima volta un uomo italiano in televisione che parla chiaro, specie in politica estera. Ritroviamo la,nostra italianità non ci facciamo manovrare da poteri invisibili! Http://storiaisterica.blogspot.it
  • Alberto Maccaferri Utente certificato 3 anni fa
    Basta Crozza, facci vedere l'intervista!
  • leonardo m Utente certificato 3 anni fa
    Beppe con tutta la fiducia che molti italiani ripongono in te e i ragazzi a 5Stelle che sono in quel covo di serpenti chiamato parlamento, ti prego!! Sputtanali come tu sai fare!! E non lasciarti placcare dal servo mentana. Oppure mandalo a fanculo come sai tu. Solo cosi potrai dar sfogo alla rabbia di molti milioni di tuoi concittadini. Mai mischiarsi!!!. Vinciamo noi.
  • saveria . Utente certificato 3 anni fa
    In merito all intervista televisiva di Beppe da Mentana mi rifaccio alle parole del mitico carcarlo pravettoni...GRANDE GRILLO BERSANI TIE'
  • susy c. Utente certificato 3 anni fa
    sono qui con fervente e vibrante trepidazione ad aspettare che inizi l'intervista...voi siete caldi? allora commentiamo insieme live! forza beppe!
  • marzio r. 3 anni fa
    che gioca la nazionale? non passa una macchina, una.
  • cesare c. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    Intanto che aspettiamo il "lider maximo", il nostro Beppone, io termino il tour delle poesie dialettali, che questa sera sono dedicate ai "papalini" che sul blog sono tanti, arguti e disincantati, sempre con la battuta pronta e sempre pronti a sdrammatizzare. Monnaroli che passeno guidanno co la leva der cambio come un brando Co le trombe fiatate a pricipizzio come tanti angioloni der giudizio allancati a nun fa spuntà un papavero pe affiarasse sur prato a perdifiato Er Colosseo 'na scoria de la storia Una bocca sdentata che se ignotte le stelle una pe una e smozzica la luna 'Na festa, 'na bardoria, 'na cuccagna Piazza de Spagna quanno l'aria schiara, je scoppiettano li fiori sotto li piedi a mazzi e le ragazze nove, gloriose: cuppole, cuppoline, cuppolette sotto le camicette Smonta er sole, tracolla e tutto er cel de bronzo scopre in oro Tutti li ponti molli, tutti li monti colli Roma croma, biscroma pentagramma de Roma Platani, candellabri, cattedrali Angeli, arcangeli, aquile trionfali: pensa che sprego d'ali Che poi doppo a volà so solo quelle piume de rondinelle Ne sbocceno a millanta e ogni volo è uno stelo d'una pianta de celo. ROMA BISCROMA - Mauro Marè - N O T R A N S L A T I O N Adesso godiamoci tutti insieme il nostro, incommensurabile Beppe, alla faccia di tutti quelli che ci vogliono male! www.beppe.siempre
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Acceso il canale tv. In attesa la tua romanina, bella colorata e colorita come un film degli anni 60.... :-) Ciao Alfredo, letto tutto anche del tuo "dirottamento" di ieri sera...
  • Gina Lollo (frigida) Utente certificato 3 anni fa
    Tanto bella fui, ma purtroppo... fui. Buonanotte al Blog e buonanotte al Grillo ;)
    • Gina Lollo (frigida) Utente certificato 3 anni fa
      Concordo, con Jessica ;)
    • Jessica Rabbit Utente certificato 3 anni fa
      buonasera er fruttarolo, non tutti hanno il tuo spirito e la tua ironia per stasera prendi e porta a casa er complimento ;)
    • Gina Lollo (frigida) Utente certificato 3 anni fa
      aho, ma me voj lassà annà? Er sarcofago m'aspetta. :))))))
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      A Gi',va bene,puro,uno d'i diamanti tua...ma,anche si',e perle,i smeraldi,i rubini...ce va bene tutto... Bonasera Jessica!! 'Mazza aho,sto a interloqui' co' 'n cartone animato e 'na mummia...
    • Jessica Rabbit Utente certificato 3 anni fa
      seee Beppe t'aspetta, aò lassa un contributo per la causa Gina :))
    • Gina Lollo (frigida) Utente certificato 3 anni fa
      Fruttarolo, scusami tanto, baci baci baci e grazie tantissime per la musica. aaah mi emoziono così facilmente! Vado, Beppe mi attende!
    • Gina Lollo (frigida) Utente certificato 3 anni fa
      Ma non vado certo nel letto mio... ;) Ops, credo che la mia collega Greta Garbo ti stia reclamando. Vado va, non vorrei... oscurare la sua beltà
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      http://youtu.be/6n2Sno19gQE
    • Jessica Rabbit Utente certificato 3 anni fa
      buonanotte Gina, bimbi e nonni a letto presto:-D è stato un piacere;)
  • gioel v. Utente certificato 3 anni fa
    ma serve un Beppe Grillo per capire cosa c'è dietro alla crisi??? ma come è che ancora alcuni credono alle parole di un buffone che va dalla merkel a farsi prendere per il culo?? BEPPE da solo non riuscirai a scavalcare il potere della massoneria, delle banche in mano agli ebr.... ooooopsss.. a dei criminali : ti fanno fuori prima! serve che la gente ti capisca fino in fondo e non che si fermino al termine "comico".. quelli sono solo degli ignoranti. ti devono capire, per prenderti in considerazione. credono tu sia un comico esaltato mentre tu gli stai dicendo le cose come stanno in realtà. .. è ora che si inizi a dire in giro che la rovina VERA , il motivo della crisi sono l'europa e l'euro!!!!! ci vogliono portare alla rovina e alla fame per poi proporci di salvarci a modo loro. Beppe diglielo, diglielo a tutti nelle piazze in tv perché non vai anche tu nelle scuole??
    • Manuele V. Utente certificato 3 anni fa
      sarebbe ora che la gente cominciasse a capire che la "Belle Epoque" dell'Italia, ma anche dell'Europa intera, è agli sgoccioli.. ci attendono tempi difficili (bui?) di impoverimento di massa (a prescindere dal Fiscal Compact) e speriamo, toccando ferro, che i potenti non pensino all'economia di guerra come soluzione alla crisi globale..altrimenti sarà la disgrazia per noi e le future generazioni! -.-
  • gennaro fu 3 anni fa
    Si avvicina Beppe e il segnale di LA7 si va perdendo, sarà un caso?
    • gennaro fu 3 anni fa
      Grazie, posso vederlo direttamente sul sito di La7. Il fatto è che dalla Costiera Amalfitana non si può vedere Beppe in TV.
    • Jessica Rabbit Utente certificato 3 anni fa
      puoi vederlo anche qui http://www.cloud-tivu.net/Blog/la-7-in-streaming-anche-dallestero/
  • Manuele V. Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Beppe, meglio tardi che mai! :) ..spero di vedere una bella intervista in cui spieghi in modo semplice e diretto agli italiani CHI sono i responsabili dello sfacelo dell'Italia..e le PROPOSTE programmatiche del M5S per far ripartire l'economia e risanare profondamente questo paese (in cui clientelismi, speculazioni, corruzione e furberie la fanno da padrone) e riportarlo ad essere degno del titolo di "Belpaese" anche se dubito che tornerà mai ad esserlo U.u P.S. mi aspetto di sentire, magari a fine intervista, una tua "tirata d'orecchie" a Chicco Mentana per quei "servizi" del TG La7 che da qualche tempo stanno screditando e gettando fango sul Movimento ed il suo lavoro in Parlamento! ..sarà per i risultati ottenuti finora che innervosiscono l'amico di Cairo, il perseguitato Cittadino B. fù Cavaliere? ^_^
  • Davide Marini 3 anni fa
    Grande Beppe! É difficile lottare contro qualcosa che è stato deciso sempre e da sempre! Siamo in mezzo ad un cambiamento epocale dobbiamo riprendere in mano la nostra vita la dignità la verità! Già la verità! Viviamo nEl paese dove onestà e verità vengono sbeffeggiate e derise! Ecco perché se non cambiamo noi e ci indigniamo non ci potrà mai essere un reale cambiamento! Alla luce della verità i partiti sono una illusione creata ad arte per farci sentire di decidere e contare qualcosa! E i media sono il veicolo per tener viva in noi questa distorsione della realtà! Beppe grazie di averci risvegliato da questo Truman show collettivo
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe! A tutti questi gli spacchiamo il .... Perché anche io ogni giorno sono con te denunciando nel mio piccolo, nella quotidianità l' ipocrisia dilagante dei pigliainculo e dei quacquaracqua e degli... Ominicchi e mezzi uomini. Forza Beppe, forza ragazzi sinceri e ragazze sincere del MoVimento. Siamo co Voi ogni giorno.
  • epe pepe 3 anni fa
    CAPORETTO 2008+6 Tramonti a Nordest (Bomba! E la legge elettorale?) 040 INDIPENDENCE DAY TREVISO - Stasera in Piazza dei Signori a Treviso la proclamazione unilaterale di indipendenza del Veneto dall'Italia. ------------------------------------------- Segnalo posizionamento di carri armati senza loghi lungo il confine ovest friulano e un aumento dell'attività aerea dalla base di Aviano (PN). STOP. mandi .
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    sto crozza è proprio l`incarnazione dell`italiota medio. Un crazzo pieno pieno d`acqua.. pieno come un uovo.
  • massimo germano 3 anni fa
    Mi dispiace, ma le cose farneticanti sull'Ucraina non mi permettono di confermarti il mio voto. La furia iconoclasta contro l'occidente ti rende cieco di fronte ai crimini di un regime fascista come quello di putin. Il tuo presidente "eletto" ha fatto più di 100 morti in piazza e, hai vinto una bambolina, i cecchini erano proprio del corpo alfa di putin. Cui prodest? putin ha organizzato questa cosa da anni e ci sono le prove. Peccato, il Maidan era proprio la personificazione del movimento 5 stelle, la rivoluzione delle persone comuni contro un governo mafioso e corrotto, ma non ci hai capito niente. Poi anche la penosa giustificazione della farsa in Crimea...belle cifre, indovina chi le ha fornite? Dai che vinci un'altra bambolina. Osservatori internazionali? un po' di deputati delle destre europee andati lì a mangiare a sbafo e ad applaudire. Degno rappresentante Italiano un consigliere di un qualche comune di Forza Italia anche indagato per mafia. Questo è il tuo nuovo? Questa la tua lotta al potere? appoggiare un regime mafioso di oligarchi che ha azzerato la libertà di stampa in Russia? ucciso giornalisti, massacrato ceceni perseguitato avversari politici, chiuso giornali e blog. Odi così tanto l'europa e gli usa da far affogare gli ucraini pur di andargli contro? che peccato, che tristezza, che brutta fine. Peraltro sei in buona compagnia con Albano e riccardo Fogli e forse questo vali. Probabilmente non voterò perché voi eravate una speranza ma certo non vi posso dare il voto dopo queste allucinanti dichiarazioni, non voglio un ammiratore di putin al potere. Con osservanza
    • Alberto Celeste Luzzi Utente certificato 3 anni fa
      grande beppe, grande uomo e grande italiano, bello sentirti vero, sincero, diretto, normale, come sei. e quei deficienti che ora ti commentano sulla 7 che stanno cercando di dare un opinione intelligente per "apparire", gente che è li senza idee, senza una passione, ma solo per un gettone.. VINCIAMO NOI!!!!!
    • Gennaro Giugliano Utente certificato 3 anni fa
      ammiratore di putin ? mi sa che non ha proprio capito nulla dei due minuti che parlato beppe....qui si parla di rispettare un volere referendario. se non comprendi questo allora saresti solo un danno per la nostra comunità e cmq noi non vogliamo e chiediamo i voti di nessuno....questo modo di fare di chiedere i voti appartieni ai delinquenti della partitocrazia criminale.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
    Mi annoio a parlare. Mi annoio a scrivere. Mi annoio a guardare la tivu'. Mi annoio a guardar l'attualita', la politica. Mi annoio a leggere. Mi annoio a sentir dei soliti problemi. Mi annoio degli Hobby. Mi annoio dei preti. Mi annoio dei mariti. Mi annoio degli amanti. Mi annoio degli Animali. Mi annoio del tempo. Il vino, verduzzo fresco e frizante, mi mette gioia. Mi tappa quel buco in fondo alla PAncia. Mi dice di Pisciar in faccia ai politici di Merda. Ne avessi uno, gli piscerei in faccia, ridendo. Buonanotte, vado a dormire. BAsta perder tempo. Bello Dormire, Sognare... BAci, da una Puttana Ciucca.
    • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
      la prossima volta bevi di meno :) Fallo per te stessa
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Pur'io,si nun avessi fatto 'na gamba de legno ar tavolo,me sarei rotto li co... Buonasera!! P.S.Ho letto d'a limonata...'tacci d'Alice...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Ok. Non faccio battute. Chi me lo Permette? Ho voglia di una Lesbica, pero'. Comunque. Punto.
    • Jessica Rabbit Utente certificato 3 anni fa
      Roger è un coniglio, lo sai..:)))
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 3 anni fa
      Mi piacerebbe sfregar le mie Tette alle tue, stanotte. Leccarti. Dammi un Roger...
    • Jessica Rabbit Utente certificato 3 anni fa
      Noia Anche questa notte passerà Questa solitudine in giro titubante ombra dei fili tranviari sull'umido asfalto Guardo le teste dei brumisti nel mezzo sonno tentennare. Giuseppe Ungaretti
  • Giucas 3 anni fa
    Le banche producono un mezzo chiamato denaro, attraverso cui è possibile scambiarsi beni e ricchezze. Non tornando alle banche il mezzo da loro prodotto, esse pretendono di impossessarsi di beni e ricchezze. Ciò equivale alla Fiat che pretende di impossessarsi d'intere città raggiungibili con i mezzi di locomozione che produce, nel caso qualcuno non è in grado di pagare l'automobile che si è comprata. Perciò alle banche dovrebbe essere tornato il mezzo che hanno prodotto, in pratica carta ed inchiostro, e non beni e ricchezze. Il debito pubblico, sostanzialmente è un debito di carta, più propriamente un debito di 200 o 300 chili di carta e venti o trenta litri d'inchiostro.
  • Re S. Utente certificato 3 anni fa
    grande Beppe, ci siamo
  • vauro meliconi Utente certificato 3 anni fa
    Un pò piú tardi no eh...?....vabbé!
  • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
    Ho telefonato a mezzo mondo per avvertire che stasera cè Beppe da Mentana. Di tutte le telefonate che ho fatto,nessuno,ripeto,nessuno ne ra al corrente!! In compenso mi hanno ringraziato tutti!!! Manca quasi un'ora....avvertite più gente possibile!!!!Tutti hanno bisogno dell'onestà del M5S!!!
  • leonardo naticchioni 3 anni fa
    Beppe vinciamo noi!!!!!!!!
  • Angela 3 anni fa
    Spero la ridiano in ore diurne, alle 22.30 gli anziani (e non solo) già dormono. Vai Beppe.
  • Gennaro Giugliano Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe,non c'è ne è per nessuno....alle europee vinciamo con il 35 % . Stasera devo dire un pessimo e penoso barca dalla gruber......come si suol dire vuol stare con due piedi in una staffa.Credevo fosse più una persona seria,invece ascoltandolo stasera mi sono reso conto che è un altro bamboccio pure lui che non conta nulla.
  • Nikolas Fedele 3 anni fa
    Mentana ha commentato l'anteprima sul tg di La7 dicendo che Grillo ha espresso un parere favorevole all'azione Russa in Crimea. A me dalle sue parole non è sembrato così, bensì mi è parso che le sue fossero le parole di chi non si è schierato ma ha solo descritto la situazione in maniera obiettiva. E per quanto riguarda la rivolta in piazza... c'era secondo me la supposizione di un aiuto esterno.
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      Non ha dato nessun appoggio a nessuno. Comunque poi lo sentiamo integrale. In ogni caso un referendum con quell'esito non si può discutere.
  • Ivan I. Utente certificato 3 anni fa
    Per quanto riguarda il ragionamento di Beppe Grillo relativo ad Ucraina-Crimea, sono perfettamente d'accordo con le considerazioni esposte. Per il resto (Bersani, Renzi, Letta, Ambasciatore USA) prendo atto delle dichiarazioni di Grillo. Sono convincenti, verosimili e spiegano senza contraddizioni i fatti. Stabilito ciò, risulta evidente la manipolazione delle lobbies e delle mafie. I cittadini che contano sono quelli che sono disposti a scendere in piazza e rivoluzionare la situazione. Grillo dice che un governo eletto da una "maggioranza", quello ucraino, è stato ribaltato da una "minoranza". Ammesso che sia veramente così, è successo, cioé la "minoranza pronta al sacrificio personale" ha prevalso sulla "maggioranza vigliacca". Anche questo comportamento è nell'ordine delle cose. Studiate Storia e capirete.
  • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
    Renzie la Caporetto del PD.
  • Gina Lollo (frigida) Utente certificato 3 anni fa
    Beppe Mio, per l'occasione mi sono rifatta il lifting!!! Che emozione!!!
    • Gina Lollo (frigida) Utente certificato 3 anni fa
      Aho, a Jessica, a tiratela un pochetto de meno! Ehm... volevo dire, ma certamente, io non mi sono mai abbassata ad imparare l'americano, tutti mi accoglievano "alla romana" ;)
    • Jessica Rabbit Utente certificato 3 anni fa
      io sono americana dear, ma il romano is international language;)
    • Gina Lollo (frigida) Utente certificato 3 anni fa
      Mijoni? Anche tu di Roma? Ah Roma, Roma, quanti ricordi!
    • Jessica Rabbit Utente certificato 3 anni fa
      E come se si invecchia cara, si passa di moda, solo che tu hai tanti mijoni io so porella:))
    • Gina Lollo (frigida) Utente certificato 3 anni fa
      Jessica! Ma se sei uno splendore!!! La fortuna di un fumetto...non invecchiare mai :(
    • Jessica Rabbit Utente certificato 3 anni fa
      wow.. consigliami il tuo chirurgo Gina, avrei bisogno di un ritocchino;)
  • Gabriele A. Utente certificato 3 anni fa
    Grandissimo Beppe, indipendentemente da quello che dici le tue parole arrivano sempre dirette all'anima
  • Marco P. Utente certificato 3 anni fa
    grandissimo beppe ...devo ammettere che all'iniio ero un po' scettico quando non parlavi mai di euro/debito /europa..evidentemente al tempo non ti avrebbe ascoltato nessuno..ora e' il momento di battere i pugni sul tavolo a bruxell ...sei l'unica speranza per questo paese...se non andiamo su alle europeee vinceremo la volta dopo.. il processo e' irreversibile ormai..l'unico problema ora rimangono quei 4 asini del PD che hanno ancora i prosicutti sugli occhi..ma ne dovranno succedere ancora perche' si rendano conto che sono sul carro sbagliato..ciao beppe forza m5s con il cuore
  • gianfranco d. Utente certificato 3 anni fa
    W Beppe W il MoV5S w l'Italia W LA RISCOSSA NAZIONALE
  • Jessica Rabbit Utente certificato 3 anni fa
    avete visto com'è bello Beppe in camicia bianca? altro che giacchette color salmone, gli occhi di un Puro brillano nella notte come Stelle
  • davide c. Utente certificato 3 anni fa
    Grandissimo Beppins!!
  • Ignazio Firbo 3 anni fa
    A tutti quelli che non sono d'accordo con Beppe vi chiedo non arrabbiatevi, se vi stà bene la situazione attuale dell'Italia guardatevi un bel film, rilassatevi tanto so già che se non è domani sarà tra un mese, un anno o forse più e ve ne pentirete. E per quelli che criticano la sua apparizione in tv sappiate che glie lo abbiamo chiesto noi quindi non prendetevela con lui perchè state sbagliando.
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Ho visto l'anteprima mandata in onda poco fa da Enrico Mentana nel tg. Gustosissimo "antipasto" sia per lo scoop su Letta (era già tutto deciso: ci dimostra quale è il reale livello di democrazia concesso in Italia) e soprattutto per la presa di posizione netta sulla CRIMEA: inghiottiamo quotidianamente bocconi avvelenati dai media che invece di fare informazione spacciano veline fornite dalle agenzie di propaganda dell'Impero: ci descrivono come "democratici" una minoranza violenta di golpisti della piazza di Kiev, guidati dall'arruffapopolo ex pugile Vitalij Klyko (e ben spalleggiati dalle milizie neonazi di Svoboda e Pravy Sektor, oltre che sobillati e finanziati da Occidente) e, al contempo, sminuiscono la portata democratica di un referendum popolare che ha sancito a grande maggioranza l'annessione della Crimea alla Russia. Il mainstream mediatico racconta il PROVOCATO come fosse un PROVOCATORE, l'usurpatore filoeuropeo come "DEMOCRATICO", i violenti neonazi come un genuino movimento di popolo: "gli europeisti di Kiev". E tutti i partiti fingono di credere a questa menzogna (del resto fingono ancora di credere alla menzogna dell'11 settembre 2001 e fingerebbero persino di credere alla pallottola a zig-zag sparata da Oswald con un vecchio fucile Carcano col mirino storto). Tutti fingono di credere, ma non il M5S. Beppe Grillo non ha paura della Verità, anzi, combatte da vent'anni contro gli INGANNI SEMANTICI del Potere. GRAZIE BEPPE! E stasera tutti a vedere l'intarvista di Mentana a BERSAGLIO MOBILE su La7.
  • Giuseppe a 3 anni fa
    Siamo con te , vogliomo riavere fiducia in un Italia tosta e , onesta.
  • nicola crosato Utente certificato 3 anni fa
    Mi sa che Beppe è come Van Gogh e altri... Ne riconosceranno i meriti solo quando non ci sarà più..purtroppo. grillino per sempre
  • LarissaB 3 anni fa
    Ti Amooooooo Beppe! Grazie×1000
  • Luigi C. 3 anni fa
    Qualcuno sa se è possibile vedere (o sentire) l'intervista su Internet dall'estero? Grazie.
    • silvia fiore 3 anni fa
      @Luigi: non sono sicura di capire la tua domanda.. cmq,anche io vivo all'estero e seguo l'intervista in diretta su la7 live...
    • anib roma Utente certificato 3 anni fa
      http://www.cloud-tivu.net/Blog/la-7-in-streaming-anche-dallestero/ Ciao ;)
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    In quale altro modo si può leggere l'imposizione di uno stop di oltre due mesi del neo-eletto Parlamento (neppure le commissioni furono insediate nonostante un preciso obbligo Costituzionale e di Legge -dovuto atto d'Ufficio dei Presidenti delle Camere a cui ottemperare entro cinque giorni dall'insediamento) ? In quale altro modo si può leggere il non aver conferito un formale incarico a Bersani se questi da premier designato e segretario del PD aveva già la maggioranza alla Camera? Il legittimo (e dovuto) incarico (formale) a Bersani avrebbe comportato la fiducia sicura di almeno una delle Camere e sarebbe quindi subentrato a Monti. Ecco: Bersani non offriva garanzie alle vicende personali di Napolitano, della Massoneria Internazionale e pertanto Monti doveva continuare in attesa di organizzare Letta. W IL M5S
  • Pietro Polic 3 anni fa
    Noi siamo dei pagliacci ed è per questo che vi manderemo a cagare altrove .... preferibilmente in SIberia ... Putin vi saluta hahahaha
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Stasera non riesco a postare,non si apre la pagina. Belin volevo rispondere sotto a nando,ma non mi riesce. Avete anche voi gli stessi problemi?
    • nando c. Utente certificato 3 anni fa
      Tutta colpa dei piddini inviperiti come le scimmie!!ahaaahaaaha...
  • florinda cosenza 3 anni fa
    Bravo Bravo Bravo Bravo Bravo Bravissimo.....TI ADORO......
  • Renato536 Renè Utente certificato 3 anni fa
    Il Bamboccio già l'avevo coniato precedentemente . Vogliamo sapere chi ci ha imposto questo Bamboccio....
  • Armando Guidobaldi 3 anni fa
    Bravo Beppe, sei tutti noi
  • Boris V. Utente certificato 3 anni fa
    ATTENZIONE L'intervista a Grillo è vietata ai parassiti che si lamentano sempre e comunque, a quelli che sono sempre e comunque di sinistra, e quelli che invece non sono mancini. Ai pensionati, a quelli "che far debito è una prassi", ai presuntuosi e coloro che detengono sempre la verità. Tutti costoro, sono pregati di continuare a dormire, il risveglio per loro sarà posticipato.
  • Area 51 (1vale1) Utente certificato 3 anni fa
    Beppe su la7 non ha prezzo...per tutto il resto c'e' visa ahahahaha!! #VinciamoNoi
  • Mario Fasulli Utente certificato 3 anni fa
    Grandissimo! Più verità in 2 minuti che in 50 anni dei telegiornali! Beppe Grillo un uomo che si esprime liberamente! Una boccata di ossigeno sotto questa cappa di veleno!
  • Alfio antico 3 anni fa
    Sono già in prima fila.... grande Beppe!!!
  • nando c. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe!!!VINCIAMONOI!!!!
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    accheraggio...e te pareva!
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Un pò tardi,ma sempre valida la sua presenza. Forse prima i tempi non erano maturi! Nello stesso tempo penso che abbia valutato la trasmissione che fa...meno schifo delle altre!
    • nando c. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Oreste!!finalmente Beppe in tv!!
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    STASERA GRILLO ALLE 22.30 SU LA7!!!!!!!! BOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOM!!!!!!!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus