#CambiamoTutto Tour: questa sera a Ostia per Virginia sindaco di Roma

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Virginia Raggi, candidata sindaco MoVimento 5 Stelle Roma

All'inizio di questa campagna elettorale mi ero posta un obiettivo su tutti: fare una campagna leale, parlando di temi e di Roma. Niente spot, niente promesse, solo la verità, pura e semplice. Perché i romani hanno il diritto di sapere come stanno le cose.
Mentre qualcuno prometteva di riparare tutte le buche della città in 24 ore, io dicevo che servivano appalti regolari e trasparenti. Mentre qualcuno vi prometteva che le Olimpiadi sono un volano per la città, io ho avuto il coraggio di dire che forse le cose non stanno proprio così, che le esperienze pregresse raccontano numeri diversi.
In questi 4 mesi hanno provato a fermarci in ogni modo, ma non ci sono riusciti e non ci riusciranno. Già il 5 giugno i romani hanno dimostrato di essere più forti delle falsità montate ad arte dai partiti politici, lo hanno fatto scegliendo un progetto di governo, serio e trasparente.

Se diventerò sindaco, lungo la strada che ci si aprirà di fronte, sarò accompagnata da una squadra di persone eccezionali, con altissime competenze e professionalità, che hanno scelto liberamente di sposare le idee del MoVimento 5 Stelle. E' una virtù avere le mani libere e nessuna segreteria di partito che imponga, invece, nomi o nomine in base a becere quote politiche.

Ecco una parte della giunta che mi seguirà nel mio lavoro al Campidoglio:

1. Paolo Berdini assessore all'Urbanistica e ai lavori pubblici. Iscritto all'albo degli esperti in Pianificazione territoriale del Ministero dei Lavori Pubblici, Berdini ha già svolto attività di consulente tecnico per diverse pubbliche amministrazioni. E' stato tra i primi a denunciare la cancellazione delle regole nell'urbanistica romana del periodo 2002-2008. Tra i suoi ultimi lavori la collaborazione con Italo Insolera all’aggiornamento di Roma Moderna, il libro fondamentale sulla storia dell’urbanistica romana (Einaudi editore, 2011).

2. Paola Muraro assessore alla Sostenibilità ambientale. Laureata in Scienze Agrarie (Università degli Studi di Bologna), ha conseguito numerosi attestati nel settore della “Disciplina e Gestione dei Rifiuti Solidi”. Nei trascorsi 25 anni di attività professionale nel settore ambientale, ha assunto numerosi incarichi di consulenza ovvero di direzione tecnica di impianti di recupero di rifiuti e di compostaggio in prevalenza pubblici. Ha difeso AMA in molteplici controversie determinanti per lo sviluppo e l’economia dell’azienda, in particolare il famoso arbitrato AMA – COLARI.

3. Andrea Lo Cicero assessore alla Qualità della vita, all'accessibilità, allo sport e alle politiche giovanili. E' uno dei più grandi campioni internazionali di rugby, uno che di sfide ne ha vinte tante e dovunque ed è, nello spirito del rugby, una persona abituata a fare squadra. È stato nominato dal Presidente della Repubblica Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica.

4. Luca Bergamo assessore alla Crescita culturale. Segretario generale di Culture Action Europe (Cae) dal marzo 2012, la più estesa e rappresentativa rete - organizzazione non governativa - del settore culturale Europeo e primo interlocutore di Parlamento, Commissione e Consiglio Europeo quando si tratta di cultura e industrie creative. Negli anni passati ha guidato il lancio dell'Agenzia Nazionale Italiana per i Giovani come suo primo direttore generale, è stato direttore generale di Zone Attive, ha creato e prodotto Enzimi, recuperato il Mattatoio di Testaccio all’uso pubblico con la Biennale dei Giovani Artisti nel 1999, prodotto il Festival di Fotografia e Letterature.

Nei prossimi giorni, non appena conclusosi il ballottaggio, saranno resi pubblici gli altri profili della giunta, che finora, per motivi meramente professionali, hanno chiesto riservatezza. Intanto, un grazie sentito a coloro che hanno dato la loro disponibilità ad intraprendere questa importantissima sfida per la città.
Manca l'ultimo miglio: il 19 completiamo quello che abbiamo iniziato! #coRAGGIo! Cambiamo tutto.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Angelo Gallotta 1 anno fa mostra
    Per motivi professionali gli altri assessori "in pectore" preferiscono restare in incognito. Una motivazione miserella, tipica di persone che non hanno il coraggio delle proprie azioni. Preferiscono perseverare in un comportamento ambiguo, che probabilmente è alla base della loro notorietà professionale, in modo da potere dire all'occorrenza "io non c'entro". Parlo con cognizione di causa perchè da ben 49 anni svolgo la libera professione, e conosco tutte le tecniche che hanno utilizzato questi illustri luminari; con la differenza che io, e me ne vanto, ho sempre pagato di persona per le mie scelte e le mie idee; loro hanno sempre utilizzato tutti i varchi che si prospettavano per conseguire vantaggi economici e sociali. Se fossi al posto di Virginia Raggi, questi personaggi non li avrei presi neanche in considerazione.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa mostra
      perchè invece conosci quelli di giacchettina? Dimmi dove li posso trovare...dimmi...vista la vostra trasparenza...la vostra onestà! State a fare le pulci agli altri,mentre i tuoi ti stanno inculando da 40 anni senza vasellina! Viva il partito unico...quello che ti frega! Ciao cretino!
  • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
    Marco Lillo ( Fatto Quotidiano ) cerca di fare lo sgambetto alla Raggi a 2 giorni dal ballottaggio, ripubblicando una notizia gia' messa on line dal Fatto il 26 maggio 2016, come anticipazione del suo libro,e la Raggi gli rispose tramite il suo avvocato Morcone, questa la lettera dell'avvocato : Avv. Paolo Morcone:La candidata a Sindaco di Roma per il MoVimento 5 Stelle, avv. Virginia Raggi, mi ha conferito mandato per significarVi quanto segue in relazione all’articolo pubblicato on line sul “Il Fatto Quotidiano” in data 26 maggio 2016 che costituisce l’anticipazione del libro a cura di Di Cesare, Lillo e Pacelli, intitolato “I nuovi re di Roma, da Marchini a Raggi”. Si rappresenta che l’articolo nella terza parte, riporta di un incarico di recupero credito affidato dall’ASL RM /F di Civitavecchia all’avv. Raggi nel 2012 per un compenso di circa 8.000,00 euro lordi. Come viene riportato nell’articolo, l’Asl avrebbe accantonato per gli onorari della Raggi la cifra di euro 13.000,00 mentre, sempre secondo gli autori dell’articolo, l’avv. Raggi ha dichiarato solo euro 1.878,00 percepiti a titolo di acconto. Quanto riportato è diffamatorio e calunnioso in quanto vuole etichettare l’avv. Raggi, candidata a Sindaco per il Movimento 5 Stelle, come un evasore e tende a infondere nel lettore una opinione negativa circa la sua onestà e trasparenza. In realtà l’avv. Raggi relativamente all’incarico di recupero credito dell’ASL, aveva regolarmente comunicato il detto incarico al Comune di Roma e all’Asl ed entrambi gli enti avevano pubblicato sul proprio sito la notizia di detto incarico per quanto riguarda l’incarico di circa euro 8.000,00, l’avv. Raggi ha emesso fattura nel 2014 per euro 1.878,00 a titolo di acconto, fattura pagata solo nel 2015, ragione per cui – per il noto principio della dichiarazione per cassa per i liberi professionisti – la somma entra nella dichiarazione dei redditi del 2016. CONTINUA SOTTOCOMMENTI
    • Tony 1 anno fa
      A Punto...mette ce n' punto e vattene a dormì che nun c' ė trippa pe gatti!!
    • Ivan Rossano Utente certificato 1 anno fa mostra
      A Stirner ma stai sempre a rompere il cazzo qui? Perche ogni tanto non te ne vai affanculo che stai sul cazzo a tutti? Coglione, se fosse per te il M5S non lo voterebbe manco un cane
    • punto 1 anno fa mostra
      la ma-m-ma è be-l-la la ma-m-ma è buona.... ho imparato. ora prova tu
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      non ha nessun avviso di garanzia: impara a leggere!
    • punto sospensione 1 anno fa mostra
      ha un avviso di garanzia. perché lo tiene nascosto?
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      CONTINUA Per quanto sopra esposto, Vi inoltro formale diffida a rettificare e integrare quanto sopra evidenziato entro 24 ore dal ricevimento della presente, preavvertendoVi che, in mancanza, la mia Cliente provvederà ad adire le competenti sedi giudiziarie sia in sede civile che penale. Cordiali saluti Roma, 26 maggio 2016 avv. Paolo morcone
  • punto sospensione 1 anno fa mostra
    http://bit.ly/1Sa3g31
  • punto esclamativo 1 anno fa mostra
    http://www.giornalettismo.com/archives/2121304/alfonso-sabella-virginia-raggi-avviso-di-garanzia/ L'avviso di garanzia per la raggi è un atto dovuto
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa mostra
      SABELLA CHI? QUELLO CHE HA QUALCHE "PICCOLO" INTERESSE NEL PD E NEL MUNICIPIO DI ROMA? AAAAH BEH!
    • Tony 1 anno fa mostra
      E statece!!! Nun ve inventate cazzate per imbroã le acque! E: un atto dovuto che ve ne dovete andare a....quel paese!
  • punto interrogativo 1 anno fa mostra
    Alla fine mancano almeno TRENTAMILA VOTI e relativi verbali. Quartiere Talenti a Roma. Decine di sezioni hanno fornito dati incompleti o anche registri non firmati. Ricorsi in atto al TAR che potrebbe invalidare la tornata elettorale. http://roma.corriere.it/amministrative-2016/notizie/elezioni-caos-spariti-30-mila-voti-l-ombra-inchieste-ad2aa002-3342-11e6-a482-ab4404438124.shtml
    • wiki 1 anno fa mostra
      E che so trentamila voti di fronte all' eternità?
  • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
    staff...voglio il bollinooo rousseau!!!! :)
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Luca,sarà 'n buontempone...d'o staffe... 'Sera!!
    • staff 1 anno fa mostra
      @ Luca M...mavattelapianderculooooo te e il bollino!!!
  • m.a.n.t.o.v.a.n.o.d.o.c. 1 anno fa mostra
    DOMANI VOTANDO VIRGINIA RAGGI E' COME DARGLI UN MANDATO IN BIANCO? COSA CONOSCETE MEGLIO DI LEI E DELLA SUA GIUNTA? CHE IL VENTO STA CAMBIANDO? AH AH AH AH AH AH AH AH AH
  • m.a.n.t.o.v.a.n.o.d.o.c. 1 anno fa mostra
    CARISSIMI ELETTORI ED ELETTRICI, ANCHE DOMENICA FARETE LA PARTE DEI FESSI!
    • Agostino Carnevale Utente certificato 1 anno fa mostra
      E TU NON HAI PERSO TEMPO PERCHE' LA STAI FACENDO ALLA GRANDE PROPRIO ADESSO!!!!!
  • m.a.n.t.o.v.a.n.o.d.o.c. 1 anno fa mostra
    ROMANI, MA LO SAPETE DOVE VI ANDRETE A FICCARE DOMENICA? IN UN BUCO NERO. AH AH AH AH AH AH AH AH AH
  • Rosa C. Utente certificato 1 anno fa
    Forza Raggi, non ti curar di loro ma guarda e passa. questi piddini dovrebbero solo vergognarsi, dato che da 70 anni manteniamo tutte le generazioni dei loro parentele, figli nipoti mogli zii e chi più ne ha più ne metta. A già ma la Raggi a peccato di voler lavorare, mentre, un buon politico non lavora fa il parassita di professione e che diamine.
    • Ivan Rossano Utente certificato 1 anno fa mostra
      La Raggi è una bugiarda ma la voto lo stesso
    • Rosa C. Utente certificato 1 anno fa
      scusate manca l'h in ha peccato di voler lavorare
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus