Il poliziotto 5 stelle

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
poliziotto_5stelle.jpg

"Mi chiamo Salvo e indosso una divisa. Ma mai come oggi mi vergogno di servire uno stato come questo. Non mi sono mai sentito prigioniero come adesso. I nostri non sono politici. Fanno politica alla maniera greca. Sono collusi con la mafia.
Mi piacerebbe che l’Italia uscisse fuori non dall’Europa, ma da questo tipo di Europa. Mi piacerebbe dire agli italiani che noi non siamo un Paese europeo, ma siamo il primo Paese europeo, ricco di cultura e principi morali. E questi quattro politici ci hanno smerdato. Ma noi la rivoluzione la dobbiamo fare, e la faremo con un colpo di matita. E non solo per le Europee. Questa è l’occasione buona per dire a questi politici che gli italiani sono pronti alla rivoluzione".
Salvo, Palermo

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus