#RenzieMente: 1,4 milioni di italiani costretti a restituire gli 80 euro

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

1,4 milioni di italiani devono restituire gli 80 euro. 341mila di questi hanno un reddito inferiore a 8.000 euro e sono costretti a sborsare la cifra del rimborso in un colpo solo. Lo dice il ministero, non Beppe Grillo. Renzie dice che non è vero, ma mente. Come sempre. Il Bomba ha paura, tanta. A pochi giorni dalla elezioni amministrative, infatti, la mancetta elettorale di 80 euro che ha tirato fuori dal cilindro due anni fa sta cadendo a pezzi.
Il Bomba nega la realtà e attacca il MoVimento 5 Stelle! Sta mentendo: fate sentire la vostra voce con un tweet con l'hashtag #RenzieMente.

In un video delirante apparso su Youtube tira in ballo Beppe Grillo sostenendo che è un bugiardo e che vuole spaventare gli italiani. Secondo la sua fantasiosa ricostruzione è stato Beppe Grillo a inventarsi che nel 2015 1,4 milioni di italiani hanno dovuto restituire per intero il bonus da 80 euro mensili percepito nel 2014. È stato sempre Beppe Grillo a calcolare che di questi 1,4 milioni, ben 341 mila sono cittadini che nel 2014 hanno percepito meno di 7.500 euro (i cosiddetti ‘incapienti’). E ancora, è stato Beppe Grillo a inventarsi che gli 80 euro percepiti a piccole dosi ogni mese dovranno essere restituiti tutti in una volta, costringendo molte famiglie ad un esborso secco che può avvicinarsi ai 1000 euro. Ma è davvero così? No!
I dati che ieri il blog ha riportato e commentato provengono dal dipartimento delle Finanze, che risponde all’omonimo ministero. Il Bomba, da Presidente del Consiglio, dovrebbe conoscerlo bene.
La notizia, tra l’altro, è uscita su decine di giornali nei giorni scorsi. Perché il Bomba non attacca anche i giornalisti che hanno osato diffondere i dati pubblici del ministero? Il Bomba è in difficoltà, lo capiamo. Ma ci chiediamo che senso abbia scaricare le colpe dei suoi fallimenti sul MoVimento 5 Stelle, quando 1,4 milioni di italiani si sono visti sfilare quasi 1000 euro in un colpo solo dal conto corrente. Pensa di ingannare anche loro come pensava di ingannare I correntisti di banca Etruria? Non fidatevi del Pd. Le loro promesse sono fregature a scopo elettorale. Il 5 giugno cambiamo tutto!

PS: sei stato costretto a restituire gli 80 euro? Scrivi la tua esperienza nei commenti.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus