Giù le mani da mio padre

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Davide Casaleggio

Mio padre è stato diffamato da vivo quasi settimanalmente negli ultimi anni. Lui rispondeva con ironia come quando ha pubblicato il libro "Insultatemi" dove ha raccolto molti degli insulti e delle diffamazioni più originali; e quando la diffamazione era fatta con cattiveria rispondeva con una querela.
Oggi non c'è più e non permetterò che si infanghi la sua memoria con citazioni false o diffamazioni postume.
Oggi il presidente del consiglio lo ha fatto attribuendogli questa citazione falsa in un suo discorso pubblico: "Ciò che è virale è vero, diceva." per poterne poi deridere il pensiero.
Mio padre non ha mai detto una cosa simile, anzi ripeteva sempre il contrario: "Le bugie in Rete hanno le gambe corte".
Nell’intervista citata a sproposito mio padre affermava:
"Esistono gruppi pagati dai partiti per diffondere messaggi virali contro me e Grillo. È la stessa accusa che molti rivolgono a voi. Ma noi non abbiamo bisogno di farlo, perché i nostri messaggi sono virali di per sé, dunque veri, e si diffondono da soli. Quelli degli altri, palesemente falsi, hanno bisogno di un supporto di truppe àscare, pagate magari 5 euro al giorno."
Porterò a termine tutte le querele per diffamazione che mio padre aveva avviato e ne avvierò di nuove se serviranno a tutelare la sua memoria.
Chi d'altro canto volesse citare frasi di mio padre può trovare i suoi aforismi pubblicati in un libro che gli è stato dedicato pochi giorni fa da Chiarelettere in formato cartaceo: "Gianroberto Casaleggio - Aforismi".

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • PIPPO A. Utente certificato 1 anno fa
    Gianroberto era un grande e rimarrà nei nostri cuori, nei cuori di chi spera in un paese migliore, in un cambiamento!
  • Monica Lucas Utente certificato 1 anno fa
    L'unica cosa che ritengono giusta dire è che ho la sensazione che Casaleggio se n'è andato troppo presto. Aveva molta cosa da dirci ancora. Quanto al fantoccio solo disprezzo.
  • ROSSANA I. Utente certificato 1 anno fa
    POVERACCIO RICOVERATELO!!!!!!!!!!
  • ROSSANA I. Utente certificato 1 anno fa
    In una sola parola la chiamerei INVIDIA si INVIDIA per non avere il suo cervello la sua genialità e non riuscire ancora a capire che le idee sono nell'aria e sta coinvolgeranno TUTTO IL MONDO!!!! perchè l' ARIA NON LA PUOI PRENDERE E FERMARE! DAVIDE VAI AVANTI SEMPRE NOI SIAMO CON TE!
  • GIANCARLO O. Utente certificato 1 anno fa
    Ciao Davide, lo sapevamo che sarebbe iniziata la battaglia del fango, ma questa è inaccettabile. Da un guitto o giullare che dir si voglia, aspettiamoci di tutto ma questa non doveva farla.Hai fatto bene a difendere la memoria di Gianroberto. Siamo con te, sempre. Ignoralo questo omuncolo quaraquaqua. ciao Giancarlo O.
  • Roberto Rainoldi 1 anno fa
    Credo sia normale subire violenze e attacchi, specialmente se si dimostra rettitudine e genialità come nel caso di Gianroberto. Temo che ne vedremo di peggiori e ben più infamanti, d'altronde è la stessa sorte che ho vissuto personalmente e che ben comprendo. Ormai l'Impero Romano si sta sgretolando e Cromwell si appresta a ripristinare un poco di ordine e legalità: è solo questione di tempo e pazienza. Un abbraccio e coraggio
  • Redcloud 1 anno fa
    Sig. Davide, Coloro che diffamano e insultano la memoria di Suo padre, Gianroberto Casaleggio sono delle fetide iene. Li persegua in ogni sede giudiziaria. Gianroberto Casaleggio è un GRANDE, la GUIDA di un popolo che non contava nulla e li ha fatti diventare Cttadini. Ora guidano Roma, Torino e centinaia di comuni e sgretolano i tiranni di Bruxelles insieme agli inglesi di Farage il gran combattende del British Indipendence Day. Domani questi Cittadini saranno al governo. Vorrei avere l'onore di sfidare a duello quel "gran" personaggio che ha diffamato la memoria di Gianroberto Casaleggio. Ho 80 anni e darei una svolta importante al resto della mia esistenza. Sfido quel "gran" personaggio offensore in uno scontro nella prateria, a cavallo con lancia e ascia da guerra. Il Grande Spirito mi concederebbe di togliere lo scalpo dell'offensore che vorrei donare al Piccolo Francesco Casalleggio. RED CLOUD
  • Dario . Utente certificato 1 anno fa
    caro Davide, ho stima e gratitudine per tuo padre, senza il cui contributo oggi non saremmo dove siamo, ma vorrei che tu considerassi quanto nuoce al futuro del movimento il fenomeno del "digital divide", funzionale esclusivamente alle ambizioni di una minoranza di cittadini, che grazie alla esclusione della maggioranza dei cittadini, possono avere campo libero per proporsi come decisori plenipotenziari e come candidati portavoce , senza avere un profilo politico ed intellettivo degno di tale ruolo. Molti cittadini hanno difficoltà a partecipare alle decisioni del movimento, non riescono ad iscriversi all'associazione Rousseau , non hanno mezzi economici e tecnologici e/o tempo per integrarsi nelle dinamiche di comunicazione interna al M5s, e quando sarà in ballo il governo centrale massacrarci sul tema della democrazia interna sarà un gioco da ragazzi per avversari e media asserviti, i quali potranno contare su un argomento inconfutabile: il M5S è un movimento oligarchico e tecnocratico che taglia fuori la netta maggioranza dei cittadini. Si può lavorare molto su questo problema, ma la vera domanda è: a qualcuno interessa davvero affrontarlo e risolverlo? Ai pincopallino che ambiscono a candidarsi portavoce con un seguito di elettori che non va oltre la parentela e qualche amico, non interessa di certo. Dopodiché la qualità dei ns portavoce , specie nei municipi, te la lascio giudicare. Non è che , parafrasando Bebbe, ci stiamo votando per andare tutti a fanculo? Grazie per la tua attenzione
    • michelangelo b. Utente certificato 1 anno fa
      Chi non risica non rosica. La buona fede premia e sopperisce all'ignoranza. Se incontri un ignorante ti fermi e lo aiuti a recuperare terreno. Il M5S deve rappresentare tutta la società e ci sta riuscendo con i limiti di una crescita elevata. Fuori i furbetti dentro tutti. Beppe dovrà essere inflessibile ancora per un pò.
  • Ciro Cuciniello Utente certificato 1 anno fa
    Uno stronzo, (il bomba), è per sempre.
  • franco bertocci Utente certificato 1 anno fa
    questa ennesima e spregevole bugia di frottolo deve essere diffusa ed evidenziata al massimo e se ci sono i presupposti che si faccia querela perche le certa gente insignificante non deve permettersi di nominare giganti come Casaleggio che hanno offerto una opportunita' a questo paese basandosi su democrazia e non violenza. la storia gli rendera' merito a lui ed a Grillo mentre dovra' evidenziare la pochezza di altre figure arroganti e mendaci che non sanno muovere un passo o parlarte senza che altri gli abbiano programmato come
  • Rosa C. Utente certificato 1 anno fa
    Il PD è disperato e quindi ogni giorno devono screditare il movimento, che per loro è ormai tellurico, quindi si agitano abbaiando alla luna. Ma le persone sono un pochino più profonde di quanto loro credano. Il loro obbiettivo è salvaguardare il SISTEMA, che opprime il popolo e ingrassa i dirigenti, siano essi pubblici privati, di cooperative o sindacali. Oggi ci spiegano che il reddito di cittadinanza è contro i dettami costituzionali, la ragione è che lo stato dirotta ingenti somme a organizzazioni che si occupano di formazione ma non danno un solo posto di lavoro, ecco loro formano solo la loro ricchezza, e garantiscono la non belligeranza sindacale al governo, questo è il SISTEMA che proteggono con le unghie e con i denti. Redditto di cittadinanza ora e subito e lo Stato si occupi di attivare i canali per il collocamento vero e rispetti finalmente la costituzione all'articolo 1. Solo se il cittadino si rifiuta per tre volte, di accettare le proposte di lavoro offerte, solo allora si deve perdere il reddito. resistere resistere resistere
  • Daniele 1 anno fa
    Il link finale per incentivare la vendita del libro è geniale....
  • Gilda Caronti Utente certificato 1 anno fa
    giusto giù le mani e lo scherno è inaccettabile, però spiegate la differenza tra la frase contestata e quella "vera", se c'è
    • Dado Q. Utente certificato 1 anno fa
      diceva mio nonno,buon'anima,a lavare il maiale si spreca tempo sapone e acqua.
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 1 anno fa
    Purtroppo la sorte degli innovatori e' sempre stata quella i essere insultati e derisi, e' capitato in ogni campo da quello religioso a quello scientifico. E' stata poi la storia a dare una soddisfazione, ovviamente postuma,, ai grandi del pensiero, basti solo pensare a Galileo Galilei. Il guaio e' che tu Davide hai ereditato insieme alle idee di Gianroberto anche i suoi nemici. Fattene una ragione e armati di pazienza senza mai deflettere dagli obiettivi comuni.
  • Vale Uno (ognuno) Utente certificato 1 anno fa
    @ Davide Casaleggio, suo padre ha scritto: “-leader- per il M5S è una parola del passato, una parola sporca, deviata; leader di che cosa? Vuol dire che tu attribuisci ad altri l’intelligenza e la capacità decisionale, allora non sei neanche più uno schiavo, sei un oggetto.” Sosteneva dunque che il M5S è leaderless, ovvero un MoVimento orizzontale dove si decide ognuno contando uno, assicurando altresì che un ente terzo avrebbe garantito le votazioni. Ora non so se l’ente terzo è stato trovato, mi risulta invece che il M5S non ha ancora votato per decidere chi deve gestire il S.O., quali funzioni deve avere e quali temi si possono mettere in votazione. Vorrei dunque sapere 1) se il ruolo di governo ed indirizzo del M5S è ancora riconosciuto alla rete, senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, come stabilito da Non Statuto, o se c’è invece qualche “leader” che decide per tutti. 2) Quale funzione del S.O. consentirà un programma elettorale - deciso dagli iscritti - e quando inizierà il percorso decisionale. Grazie.
  • toni sangiuliano 1 anno fa
    Gianroberto Casaleggio era un genio, e come tutti i geni sarà sempre disprezzato dai mediocri
  • giovanni comunque 1 anno fa
    La tv non si sopporta più. Evito di guardarla causa nausea provocata da presenza massiccia di piddioti e loro giornalisti che sparano veleno e puzze a tutta forza. Ricomincia il massacro mediatico dopo il paliatone preso dal pd. quando il sorcio si vede all'angolo , addiviene leone.
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Giovanni, tv e rete sono due strumenti molto differenti tra loro: prova a dirmi tue opinioni attraverso un canale televisivo se ci riesci! Auguri!
    • giovanni comunque 1 anno fa
      si , infatti, si complica, per cui la tv ha sempre meno spettatori. La rete è l'ultima spiaggia.
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      a tv è un teatro, anzi, pensando a Sofocle od Euripide passando per Luigi De Filippo e Michael Cimino (nel cinema) la televisione mi appare senza dubbio la sorellina appena nata nella famiglia dell'arte dell'illusione. Di sicuro Guy Debord non avrebbe potuto pensare di meglio riferendosi anche alla tv nel suo saggio in cui denuncia profeticamente il potere di controllo esercitato dai mezzi di comunicazione di massa e la trasformazione dei lavoratori in consumatori nel sistema economico capitalista. Allora ecco il Movimento che accetta a viso aperto la "sfrontatezza" di cavalcare l'onda in cui i telespettatori vanno filtrati dalle loro stesse ingenuità quindi più evoluti, più "gentilmente rivoluzionati". Il discorso si complica se, attraverso il Movimento i concetti usati per sviluppare delle esperienze di vita con la persuasione tv verranno traslati sulla rete internet che è uno strumento a trazione bidirezionale dove si da la possibilità di recepire ma pure di restituire (forse migliorate) le risposte per il comune vivere "condiviso". Aggiungo che decisivi tempi di risposta di un pubblico tv verso le istituzioni sono mediamente quelli che passano da una votazione nazionale a un'altra o se preferite da un referendum al successivo. Invece la Democrazia Diretta - per quanto neonata - ci da immediatamente il parere dei cittadini. La Democrazia Diretta (ripeto per quanto neonata) costringe chi sarà interpellato a tempi di reazione drasticamente più veloci implicando la responsabilità che un pubblico televisivo potrebbe solo sognarsi vista una possibilità d'interagire con il piccolo schermo unicamente unidirezionale. Termino lo scritto concludendo che vedo due platee di pubblico (tv e rete) estremamente differenti nell'immagine e nella sostanza; perciò mi piacerebbe che il Movimento le trattasse sempre con lo stile e con i contenuti adeguati alle loro caratteristiche fondamentali.
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    O.T. ¡¡¡Hola egregio Blok✰✰✰✰✰... paziente!!! La tv è un teatro, anzi, pensando a Sofocle od Euripide passando per Luigi De Filippo e Michael Cimino (nel cinema) la televisione mi appare senza dubbio la sorellina appena nata nella famiglia dell'arte dell'illusione. Di sicuro Guy Debord non avrebbe potuto pensare di meglio riferendosi anche alla tv nel suo saggio in cui denuncia profeticamente il potere di controllo esercitato dai mezzi di comunicazione di massa e la trasformazione dei lavoratori in consumatori nel sistema economico capitalista. Allora ecco il Movimento che accetta a viso aperto la "sfrontatezza" di cavalcare l'onda in cui i telespettatori vanno filtrati dalle loro stesse ingenuità quindi più evoluti, più "gentilmente rivoluzionati". Il discorso si complica se, attraverso il Movimento i concetti usati per sviluppare delle esperienze di vita con la persuasione tv verranno traslati sulla rete internet che è uno strumento a trazione bidirezionale dove si da la possibilità di recepire ma pure di restituire (forse migliorate) le risposte per il comune vivere "condiviso". Aggiungo che decisivi tempi di risposta di un pubblico tv verso le istituzioni sono mediamente quelli che passano da una votazione nazionale a un'altra o se preferite da un referendum al successivo. Invece la Democrazia Diretta - per quanto neonata - ci da immediatamente il parere dei cittadini. La Democrazia Diretta (ripeto per quanto neonata) costringe chi sarà interpellato a tempi di reazione drasticamente più veloci implicando la responsabilità che un pubblico televisivo potrebbe solo sognarsi vista una possibilità d'interagire con il piccolo schermo unicamente unidirezionale. Termino lo scritto concludendo che vedo due platee di pubblico (tv e rete) estremamente differenti nell'immagine e nella sostanza; perciò mi piacerebbe che il Movimento le trattasse sempre con lo stile e con i contenuti adeguati alle loro caratteristiche fondamentali. Gra
  • giovanni comunque 1 anno fa
    Ha ricevuto lo sfratto, chissà se ha messo l'annuncio che si libera la su casa nella sede del su partitello o lo ha detto dal palchetto da cui parla ai su compari. Non hanno limiti, sparano puzze con la speranza che nessuno li senta.
  • vittorio 1 anno fa
    Hanno una paura matta, Davide. Cosa c'è di peggio che annaspare per non perdere quei diritti di lusso a cui sono abituati e da cui sanno che si dovranno disabituare quanto prima? Le idee di tuo padre viaggiano nell'aria e verranno portate avanti da M5S (compresi noi, quindi). Un abbraccio forte!
  • giovanni comunque 1 anno fa
    Il bomba ha detto che non va a vedere le partite del figlio e questi si vergogna perchè il su babbo ha la scorta. Se fosse stato del M5S non avrebbe avuto bisogno della scorta.
  • Andrea B. Utente certificato 1 anno fa
    Querelare tutti e al momento adatto mazzolarli bene bene perche l'aforisma migliore è "Conserva l'Odio che l'Occasione Arriva". Un abbraccio Davide a te e a Beppe e a tutti gli uomini liberi.
  • roberto gioffredi Utente certificato 1 anno fa
    Tuo Papà sarà sempre orgoglioso di te. Dal cielo ti sorriderà. Quel sorriso che raramente vedevamo, ora c'è. Un abbraccio.
  • Andrea L. Utente certificato 1 anno fa
    L'hai detto tu stesso Davide e lo diceva tuo padre, in rete la bugia vive poco. Pinocchietto sopravvive solo nei media. Ricordo una risposta di un grande uomo al Maurizio Costanzo show, Giovanni Falcone, alla domanda perché non smentisse certe affermazioni infamanti "la bugia si spegne da se". Un grande. In rete viene seppellita. Un abbraccio e un grazie ancora, a te e a tuo papà.
  • Mirko Di Francesco 1 anno fa
    Ciao GianRoberto. Ci manchi.
  • Giampaolo Carollo 1 anno fa
    Si sa,non abbiamo mai avuto una classe politica ,che tale si potesse definire,questo ha superato ogni limite,Berlusconi era una canossiana al confronto...
  • Ivan 1 anno fa
    Non sa più dove attaccarsi....è un poveraccio spero che presto va a casa
  • giovanni . Utente certificato 1 anno fa
    IL BALLISTA a forza di sparare mondezza sarà ricoperto dalla sua stessa mondezza. E' un povero uomo che vive di bugie e falsità e si è circondato degli stessi omucoli. Tutto sommato è peggio di Berlusconi.
  • Maurizio Lobbia Utente certificato 1 anno fa
    Davide sicuramente quel povero mentecatto va' querelato, ma la cosa più intelligente che devono fare gli italiani è quella di usare il telecomando nel modo corretto. Premete il tasto rosso e spegnete quella che una volta era la TV mentre oggi è solo un contenitore di spazzatura.
  • pabblo 1 anno fa
    da un articolo di marcotravaglio ,oggi sul fatto ""Casaleggio teorizzava che le bugie in Rete hanno le gambe corte, perché vengono investite da un tal volume di smentiteche ben presto si estinguono. Invece le informazioni veritiere, a furia di non essere smentite e anzi di essere confermate, hanno gambe lunghissime. Cioè diventano “virali”. In sintesi: tutto ciò che è vero diventa virale. Invece Renzi gli fa dire – post mortem–che tutto ciò che è virale è vero, per poterlo equiparare a Goebbels: “Ripeti cento volte una bugia e diventerà la verità ”. Invece Casaleggio pensava l’esatto opposto: e cioè che il web, interattivo e dunque continuamente capace di smentirsi, contenga in se stesso l’antidoto alle menzogne, al contrario dei mezzi di comunicazione unidirezionali come stampa, radio e tv, che hanno buon gioco –volendo –a mentire senza tema di smentita.""" ""“Se un messaggio in Rete perde la sua viralità nel tempo, è falso”."" a me sembra che da tempo i messaggi del pdc abbiano perso la viralità,e non solo in rete...ergo il problema del pdc è che si affida a tal jim messina.... chiedesse a me, farebbe meglio
  • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
    renz-occhio Lo sparaballe a ripetizione , anche in rete come in televisione !! Ciao Davide , un'abbraccio .. con un carissimo ricordo per il nostro Gianroberto
  • Andrea Zanella Utente certificato 1 anno fa
    Poveretto, la sua arroganza sarà la sua distruzione. Avanti il prossimo dittatore messo dall'alto, rimanderemo al mittente pure quello!
  • Vincenzo Grippa 1 anno fa
    Caro Davide la buon'anima di tuo padre e stato UNO DEI POCHI GRANDI UOMINI dell'ultimo secolo. Visto che n'e parlano ancora alcuni QUAQUARAQUA in modo tale da TEMERLO ANCORA. Quel che conta per noi E per me in particolare Averlo amato e apprezzato per tutto quello che ci ha regalato.
  • Luca . Utente certificato 1 anno fa
    sentirlo sproloquiare è raccapricciante ..quasi quanto il barzellettiere di Arcore. Poveri miserabili arroganti, ogni volta che parlano si affossano un pò di più. Davide ci sono già milioni di persone che hanno cara la memoria di tuo padre e in futuro potranno essere molti di piu!! Avanti tutta!!!
  • barbara trevisan 1 anno fa
    Toglili anche le mutande querela questi vigliacchi nessuno tocchi la memoria di Gianroberto. Hai ragione Davide, forza! :*
  • franz isko 1 anno fa
    se il grullo è il profeta, il casaleggio era il padreterno in terra, ora abbiamo il figlio del padreterno che continua la sua opera, per conto di chi non si sa, ma che ci siano grandi poteri occulti è indubbio! Vediamo, anche se i fedeli sono prostrati a sentire il verbo del figlio di Lui, che ha ereditato la magnificenza movimentista del padre, ci sono tantissime inesattezze: Non si può dare del ladro ad altri quando però si nascondono i propri immensi guadagni in chissà quale paradiso fiscale- (pss... adesso anche la uk diventerà paradiso fiscale ed abbasserà ulteriormente le tasse, ma voi avete cambiato opinione sull'uero, come mai? sicuramente è il volere del padreterno che vi si è manifestato in qualche modo, e chi non ha fede, non può capire! Mi sembra di assistere alla nascita dell'ennesima setta!Vediamo, di domande senza risposte ce ne sono state centinaia - ma tutte rimaste senza ... le asserite querele - fatele, sai kerridere!! https://www.youtube.com/results?search_query=barnard+vs+grilloo+casaleggio invece di querele, perchè non un confronto pubblico col barnard? in tv e sul web - e poi ci sarebbero tante altre verità diverse dalla vostre, come quella che siete la quinta colonna dei pdioti, ormai è più che palese! chi lo dice??? ma la reteeee!!!!!!!!!! ''chi-cc3a8-dietro-grillo'' un semplice pdf scaricato da internet Chi c’è dietro Beppe Grillo e il suo “movimento” da e di Michele Di Salvo Già, voi leggete solo il vostro blog-vangelo, e i vostri discepoli devono obbedienza assoluta! Ricordo tempo fa il clamore su sette massoniche tipo P2 P3 ecc, che c'è di diverso con la P5stelle? Ne trovo poche, parliamo sempre e solo di regie occulte!In ultimo: quando i vostri eletti acquisiscono cariche pubbliche - diventano Pubblici Ufficiali e non possono essere ricattati o condizionati dai vostri strani accordi vessatori - essi rispondono solo alla legge, ma dov'è la magis-trattura?
    • antonio l. Utente certificato 1 anno fa
      Povero, patetico pidiota, non ti biasimo; per avere una mente così contorta, devi aver subito violenze da piccolo, chissà forse un giorno ti ricrederai....
    • Mino Pin Utente certificato 1 anno fa
      Confronto pubblico con Barnard? E perche' no con Topolino? Consulta un psichiatra, ne hai bisogno.
    • rinaldo lagomarsino 1 anno fa
      Ti dirò che questo tuo commento è strabiliante. Lo trovo un capolavoro di logica dialettica. Io mi faccio li cazzi mia ma se fossi in te, è un consiglio d'amico, lo proporrei a Crozza per farne uno dei prossimi monologhi di Razzi. Credo che te lo compra subito e po' po' po' ci fai un sacco di crana!
  • Rio Savè Utente certificato 1 anno fa
    qualcuno dovrebbe intervenire su queste affermazioni molto pesanti: https://youtu.be/dk6tMx2RlDU?t=8800
  • Antonia Valenzisi Utente certificato 1 anno fa
    Caro Davide fai querela a questo tizio non è possibile che continui a infangare "Un Signore come tuo Padre"... Tutta la mia ammirazione per te e grazie per continuare a lottare a suo nome <3
  • paola di salvo 1 anno fa
    Ma veramente? Non sanno che ci fanno incazzare di più! In questi giorni ero esausta dalla campagna elettorale ma queste parole mi hanno magicamente ricaricato. W Gianroberto. Forse non a sufficienza ricordato. Davide Casaleggio ti ringrazio per avermi dato la possibilità di cambiare questo triste e corrotto paese. Io non mollo. Saluti Paola di Salvo
  • reteramo 1 anno fa
    Persone come (era) Gianroberto Casaleggio sono Gemme Rare. Trovo vergognoso che in questo paese c'é gente che calunnia,diffama per fini personali anche chi non ce più.
  • Simonetta Rizzo Utente certificato 1 anno fa
    Da sempre affascinata e assolutamente STUPITA di come una personalità come Gianroberto Casaleggio fosse REALE e CONCRETA. Forte la sensazione di un moncone che resti, al posto dell'arto. "Quel" giorno ho deciso di rompere gli indugi e cercarvi. Perché lui è nelle idee che non si può astenersi dall'amare. Grazie della segnalazione dei libri. Perché no?
  • Marisa S. Utente certificato 1 anno fa
    Davide condivido la tua indignazione.....perché è il loro modo operandi.... " ripeti all'infinito una bugia...diventerà verità ".....e ora vogliono attribuirla a Gianroberto.....Sanno che i voti che hanno perso non li riconquisteranno quindi procedono con le menzogne....
  • manuela bellandi Utente certificato 1 anno fa
    Grande Davide!!! L'ho pensato appeno ho sentito il pinocchietto toscano sproloquiare e sono lieta e felice che tu lo quereli Sarei disposta a metterci i miei soldi per tutelare il buon nome di tuo padre Se serve sostegno fai un fischio
    • Terry E. () Utente certificato 1 anno fa
      Sottoscrivo anch'io.
    • Monica C. Utente certificato 1 anno fa
      Sottoscrivo
    • giovanni d. Utente certificato 1 anno fa
      sottoscrivo tutto ciao
  • Roberto Benedetti 1 anno fa
    Non ci sono più le vacche di una volta.
  • Paolo 1 anno fa
    Ottimo . Lo sostengo da un po' , solo col risarcimento dalle querele vinte dal M5s avremmo di che sostenere una rivoluzione a livello internazionale ...oltre che mettere a tacere tante inutili merde che affollano questo paese
  • Antonino Asero 1 anno fa
    un essere così merita solo essere preso a schiaffi e mandato via .......non a casa ma in galera....ha distrutto l'onore e l'orgoglio dEL POPOLO ITALIANO
    • vito p. Utente certificato 1 anno fa
      Onore e orgoglio italiano? Ma quale? Ma de' che? Se ci fosse non saremmo a questo punto...e poi non vedo niente sul blog sull'orgoglio e onore della signora sindaca Raggi che mette Marra come vice capo di gabinetto, trabocca di onore tutto cio'...dovrebbe metterlo direttamente nel gabinetto, lui e tutti i suoi amici destroidi che hanno distrutto Roma. Bell'inizio sindaca non c'e' di che, ormai inizio a perdere la speranza altro che... orgoglio e onore del popolo italiano!
  • Stefano Congiuntivi 1 anno fa
    Giusto difendere il padre, ma viene meglio usando bene i congiuntivi... (che io INFRANGA tanto per capirci) :-))
    • Simonetta Rizzo 1 anno fa
      È giusto! Ma ormai il completamento automatico ci ha abituato ad una tolleranza tale che io nemmeno me n'ero accorta!
    • ezio giuliani 1 anno fa
      ...che il ducetto di Rignano sia un attorucolo-pupazzo mosso da fili lo si è sempre saputo...che sia un attimino sfaticato pure...ogni attore che si rispetti è in grado di leggere un copione studiarlo e in superba maniera declamarlo...che questo bulletto sinistro improvvisi sempre malamente si insinua il tarlo...è in capace di rispettare nemmeno le persone più che rispettabili che il destino non ha voluto fosse più tra noi...ma è concepibile,essendo ormai a capo di un partito che è ridotto a una mandria di buoi...a difendere il buon nome del grande Casaleggio ci pensiamo tutti noi...
  • Valerio A. Utente certificato 1 anno fa
    .....La macchina del fango, si è intensificata ulteriormente dopo le vittorie ottenute dal MoVimento alle recenti amministrative. Un' abbraccio a Davide e alla sua Famiglia. W il M5s !!!!!
  • maria friz 1 anno fa
    Inseguono... ma con il fiatone ... copiano... ma malissimo...secondo I loro stereotipi! Grazie a Gianroberto e Beppe ci siamo incanalati nella strada giusta e dei giusti... avranno vita breve!!!
  • Roberta Artuso 1 anno fa
    Facile. x i codardi, diffamare chi non c'è più. Ma in questo caso non c'è da preoccuparsi...chiunque abbia almeno un neurone funzionante, sa riconoscere da che pulpito vengono certe prediche. Tu prosegui sulla tua strada . ..tanti auguri caro Davide.
    • Simonetta Rizzo Utente certificato 1 anno fa
      Non ci conterei troppo. Siamo a lungo stati educati ad essere "agnelli" (così che il "lupo" se li mangi) e ubbidienti evitiamo posizioni critiche. Poi mettici un buon livello di "prudenza" e si arriva al blog solo adesso...
  • elena guerini Utente certificato 1 anno fa
    Mi dispiace che Gianroberto sia stato trattato in modo vergognoso ,siamo con te !!!
  • Claudio . Utente certificato 1 anno fa
    Caro Davide, una volta di più, la politica degradata contro la quale tuo padre ha sempre lottato cercando di rinnovarla dall'interno, nel suo lento ma inesorabile processo di putrefazione continua a produrre escrementi, ma sappi che saranno il concime del nostro movimento.
  • Antonio Maria Vinci Utente certificato 1 anno fa
    Nel video, il tipo che parla sta usando le tecniche tipiche della comunicazione raggirante del PD per infangare il pensiero di Gianroberto Casaleggio e, al contempo, tentando di attribuirle al M5S al fine di screditarlo. Inqualificabile per il livello di ipocrisia e doppiezza... evidentemente qualità fondamentali per determinare i politici di successo in Italia.
    • Sandro Cambuli 1 anno fa
      Per fare carriera nel PD(nel P.C.I. funzionava allo stesso modo) bisogna essere degli esperti truffatori e questo è dimostrato dai fatti.
  • Alessandro L. 1 anno fa
    Ma è una riunione del PD o un comizio M5S ?
  • Toto A. Utente certificato 1 anno fa
    Vi avanti Davide !!!! Siamo con Te !!! Cordialità
  • Michela Riviello 1 anno fa
    Sono disgustata, questo pseudo presidente del consiglio è di un'infamia inaudita
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 1 anno fa
    Sono gli ultimi colpi di coda di una meteora della politica italiana. Qualcuno direbbe che è una caduta di stile, ma purtroppo, chi di stile non ne ha mai avuto, può solamente stabilire un nuovo standard in quanto a meschineria e bassezza morale
  • Monica C. Utente certificato 1 anno fa
    p.s. da uno studio recente dell'OCSE gli Italiani sono in fondo alla classifica europea risultando il popolo con più Analfabeti Funzionali. Che ne soffra anche il "bomba" ???
  • roberto friso 1 anno fa
    Ridicolo: il figlio di un massone definisce terribile il fatto che in democrazia si diffondano notizie da parte di chi segue in modo superficiale la politica, evidentemente vorrebbe diffonderle solamente lui. Ma stiamo scherzando, ogni volta che ci muoviamo dal superficiale e andiamo a fondo, si trovano solo esempi di corruzione da parte delle alte cariche dello Stato. Oggi abbiamo avuto la cricca del sottosegretari: tanto per dirne una, e parrebbero in gioco decine di miliardi.
  • cristian l. Utente certificato 1 anno fa
    Fa propio schifo,quello non puo essere il mio presidente!!! Si dovrebbe lavare la bocca solo prima di nominarlo Gianroberto e invece lo infanga che vergogna
  • Mattia 1 anno fa
    Massima vicinanza a Davide e tutta la famiglia Casaleggio. Purtroppo l'avanzare di una tragica decadenza politica ha portato un misero personaggio, a tentare affannosi colpi di coda mediatici. In questo caso mancando tragicomicamente di rispetto ad una persona (perlopiu') defunta, che per altro e' Gianroberto. Vergognati davanti ai cittadini, che rappresenti senza essere passato dal voto.
  • Monica C. Utente certificato 1 anno fa
    Non ho seguito "il bomba" perchè mi da la nausea, ormai non sopporto nemmeno la sua voce non solo le "colossali balle" che è spudoratamente e vergognosamente capace di dire (senza contare il danno concreto che fanno) Davide hai tutto il mio supporto e ti ammiro ! Tuo Padre è stato e sarà per sempre un fondamentale esempio di GRANDE Uomo per tutta l'umanità . La Storia lo ricorderà come uno degli Uomini più IMPORTANTI di questo secolo.
  • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
    bravo davide!!
    • cecilia c. Utente certificato 1 anno fa
      Ciao Luca, un abbraccione :-)!
  • Walter 1 anno fa
    Il fatto che sia um cerebroleso nn è un fake. È proprio un fatto. Virale per sua natura. Hanno le ore contate questi porci
  • gaetano r. Utente certificato 1 anno fa
    Massima solidarietà a te Davide ed al ricordo di Gianroberto, persona immensa e della quale porterò per sempre un bellissimo ricordo! Un forte abbraccio. Roberto Gaetano
    • Monica C. Utente certificato 1 anno fa
      Sottoscrivo
  • Rosario R. Utente certificato 1 anno fa
    Avanti tutta, solo toccando la tasca degli italioti si possono zittire.
  • old dog 1 anno fa
    Grande Davide agli infami bisogna rispondere con le querele e di infami nel giornalismo italiano ce ne sono difendere il nome del proprio padre è un dovere x un figlio ancor di più x una persona come il tuo papà il M***** deve molto a tuo padre e da parte mia come elettore del MoVimento un sentito GRAZIE un abbraccio saluti ai monelli del blog ▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 1 anno fa
    Bravi, questo video di Renzi è gia diventato virale ed i vaffanculo si sprecano. Sei i vaffanculo fossero SI vincerebbe pure ò refèrendùm..... Renzi il più votato nei vaffanculoooooooo !!!!! Capisc'a me
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus