La lotta all'azzardo nelle città 5 Stelle

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di MoVimento 5 Stelle

Comune dopo comune la nostra battaglia contro la minaccia dell'azzardo in difesa dei cittadini continua con grande determinazione. Il nostro scopo è chiaro: limitare la diffusione delle slot, Vlt e scommesse in tutte le città amministrate dal Movimento 5 Stelle. E ci stiamo riuscendo.

In ogni città dove amministriamo abbiamo avviato politiche che si concluderanno con la difesa dei luoghi sensibili (scuole, chiese, centri anziani...) e con la limitazione degli orari di accensione delle macchine "mangiasoldi".

Ieri è stato il turno di Roma. La capitale d'Italia e dell'azzardo per la prima volta nella sua storia avrà un regolamento in materia e questo grazie al lavoro della Giunta Raggi.

Serviva il Movimento 5 Stelle per farlo? Per forza. I partiti nella loro azione di governo hanno fatto sì che il fenomeno proliferasse fino al record di 95 miliardi "giocati" in tutta Italia. E il fatto che vengano finanziati da queste realtà sembra più un indizio che una semplice coincidenza.

Per questo i nostri sindaci attuali e quelli che verranno non si fermeranno nel contrastare un fenomeno che sta portando degrado, povertà e disoccupazione.

Il Professor Maurizio Fiasco, della Consulta anti-usura, già nel 2012 denunciava come le perdite effettive dei cittadini in scommesse portassero una sottrazione alla crescita economica di almeno 20 miliardi di euro annui con una dissipazione di posti di lavoro tradotta in almeno 115.000 impiegati tra commercio e industria.

Lo scopo di un vero amministratore pubblico è portare i ragazzi ed i propri cittadini a scommettere su se stessi e non in una slot, ad investire in attività sportive, cultura e relazioni sociali tutto il contrario degli effetti che provoca l'azzardo, ecco perché per noi tutto questo non è un "gioco" .

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Paolo.T Utente certificato 7 mesi fa
    https://www.facebook.com/iNews24.it/videos/1572050042836033/?pnref=story https://www.facebook.com/iNews24.it/videos/1578804268827277/?pnref=story Guardate e poiuna riflessione
  • lebon jordao Utente certificato 7 mesi fa
    Inoltre non fare errore, è solo ora che si sente bene alla gente. Solo la signora Anissa può aiutare a uscire dalla povertà. Ciao a tutti Rendo grazie a Dio per avermi messo sulla strada della signora Anissa KHERALLAH attraverso di essa ho ricevuto il mio prestito tra particolare la scorsa notte a 16 ore a seguito di una testimonianza dei vantaggi di questa generosa prestito. Ms Anissa mia Kherallah fare un prestito di 10.000 euro, di aprire la mia attività. Ho ricevuto questo prestito nel mio conto dopo aver firmato le carte. Io consiglio di non farvi frodare da altre persone, la soluzione al vostro problema è la signora Anissa, se si vuole veramente fare un prestito di denaro per un progetto e qualsiasi altro obiettivo; si prega di contattare il suo. Il prestito concesso das tutti i paesi: in Italia o in Spagna, Brasile, Perù, Venezuela, Francia, Italia, Portogallo, America ......... .Il suo indirizzo: developpement.aide@gmail .com! Si tratta di una donna perfetta e sapiente. Non commettere errori sui miei fratelli e sorelle, questa è la persona giusta per noi che aveva bisogno di aiuto. Grazie a tutti.
  • Maurizio Fenati 7 mesi fa
    Se non si riesce a rendere Roma più pulita e non si pianifica in 10-15 anni una migliore viabilità (metro come a Parigi, Londra) , il cambiamento non è servito . Saluti Maurizio
  • terenzio eleuteri Utente certificato 7 mesi fa
    UNA DOMANDA SORGE SPONTANEA: ma perchè i soldi delle società che gestiscono i giochi ALLO STATO piacciono di meno di quelli dei comuni cittadini???
    • Andrea Utente certificato 7 mesi fa
      boh
    • Gabriele Caprio 7 mesi fa
      Perchè sono di più, semplicemente....
    • armando casadei Utente certificato 7 mesi fa
      perche sicuramente qualcuno dentro l'amministrazione dello stato ci mangia bene.
  • Shahab Shirakbari Utente certificato 7 mesi fa
    GIOCO D'AZZARDO E' LA TERZA INDUSTRIA DEL PAESE MA LO STATO CI RIMETTE!... lo Stato incassa 10 miliardi di tasse sui giochi, ma ne spende quasi il doppio per curare gli italiani.Per il mancato incasso derivato dal gioco e sostenere spese per malati del gioco!!!... In Italia ci sono circa 1 milione malati dipendenti dal gioco, mentre 2 milione sono considerato a rischio patologia. La perdita sarebbe addirittura di 1 miliardo e 600 milioni di euro, pari a un quarto del gettito dell'Imu. Scommesse e lotterie un’ immensa torta spartita tra concessionari ed esercenti, l’industria dei giochi ha fatturato 95 miliardi di euro, i concessionarie, in teoria, considerati esattori per conto dello Stato. Si tratta di un settore delicatissimo con grandi rischi per la società ed economia.
    • andrea bettati 7 mesi fa
      sei ignorante!!!!!!!!! vai a leggerti i numeri non è vero che ci sono un milione di ludopatici (leggiti i dati sert) e affermare che i potenziali a rischio sono...è come dire che ci sono 30 milioni a rischio alcolismo perchè si vendono le bottiglie di superalcolici sugli scaffali dei supermercati!!!! l'industria del gioco è la terza in Italia e da lavoro a 185.000 persone!!!! le persone sono libere di fare quello che vogliono e hanno tutti gli strumenti di aiuto se ritengono di riceverne,voi non vincerete MAI!!!!!!! perchè siete peggio dei comunisti e avete la presunzione di agire nel bene comune della maggioranza,la stessa che non vi ha mai dato la possibilità di farlo. Io sono di Parma la prima città con sindaco 5 stelle,sabato scorso il movimento ha preso il 3% VERGOGNAAAA!!!!! Andate a lavorare!
  • Cristina 7 mesi fa
    Avete perso. Fantastico.
  • Nunzio Lops 7 mesi fa
    Nessuno punta la pistola e costringe a giocare per forza, ma gli scemi che vogliono rovinarsi, devono essere liberi di poterlo fare.Il proibizionismo deve essere applicato solo ai minorenni. Quando si diventa maggiorenni, per la legge si diventa responsabili delle proprie azioni e lo stato non deve fare il controllore, il moralista, il censore e la balia a nessuno.
  • pasquale 7 mesi fa
    neanche questo è un buon tema per i giornali?
  • Giovanni Antonio 7 mesi fa
    E basta con questa squallida storiella! Lo avevo già detto e lo ribadisco: il gioco d'azzardo va messo fuorilegge! Come lo era una volta, del resto... Non ci vuole molto a capirlo!
  • cosimo calabrese Utente certificato 7 mesi fa
    ECCEZIONALE TRAGUARDO.
    • adeline anna rouseau Utente certificato 7 mesi fa
      Ciao amici e genitori. Io passo dal tuo canale è una consapevole e pertinante. Fra tutte le persone che parla di pronta sul sito , l'unica persona che mi può dare quello che voglio è la signora. Anissa Kherallah. Lei è francese e la sua missione è di aiutare la gente seria e aziende. In tutta sincerità, questa donna mi ha dato 25.000 euro, in modo che io possa aprire il mio negozio. Non hai mai avuto i fondi per stabilirsi prima di prendere i vostri soldi. Solo che si paga il canone di un contratto che consente di avoior il prestito . Io dico la verità e se ti parlo della mia testimonianza, è per voi per ottenere il la maggior parte dei finanziatori. Lei è un po ' stretta sulle informazioni personali, ed è normale. Voi che avete un bisogno di un prestito , questo è il momento di cogliere questa grande opportunità, e questa grazia da Dio per salvarci dalla miseria. Il suo indirizzo è : developpement.aide@gmail.com
  • Ada Leone 7 mesi fa
    https://codacons.it/codacons-lancia-la-class-action-risarcimenti-ai-malati-gioco/ questa è musica!
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
    Altro giocattolino che si sta rompendo...Skay e merdaset con Premium,,,, meno denari della Lega(de ladroni)... qualcuno non ha neppurev partecipato. Dalla scatola magica,meno ascolti e meno abbonamenti. Che se stiano svejà l'italiani o diminuisce er profitto! E va be,ce rifamo co'er Golfe,er tennis,co'li coltelli e li fucili co' e maghine ecc....semo grandi sportivi c'è solo 'mbbarazo d''a scelta! Me raccomanno ce rifamo co li mondiali ar qatarre... parola de Maga magò!
  • Fabio T. Utente certificato 7 mesi fa
    E questo, che gioco è? A sant' Antimo (Na) , dove sono in corso le elezioni comunali, i carabinieri hanno trovato 321 tessere elettorali valide in un' abitazione. Tre persone arrestate. Promettevano alcune decine di euro in cambio del voto per il proprio candidato. Nelle tessere il FAC simile della scheda di voto con indicazione del prescelto. I titolari delle schede hanno ammesso di aver consegnato il documento elettorale ai 3 in cambio di 30-50 euro (televideo) Non si dice chi è il candidato ma ho un fondato sospetto.
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      Uònderfùl cauntri, non c'è che dire... ( vien voglia di emigrare a Tonga.......)
  • rosanna scarpa 7 mesi fa
    i cinque stelle sono i piu' odiati dagli altri partiti ed ogni volta che si fa qualche cosa per il popolo, ci odiano ancora di piu'. brava raggi e bravi cinque stelle. continuiamo con queste innovazioni assolutamente necessarie. aspetto con ansia l'esito anche delle comunali. sara' un altro schiaffone ai soliti partiti corrotti. in alto i cuori. grazie grillo, grazie a tutti. queste cose mi fanno sperare ancora.
    • armando casadei Utente certificato 7 mesi fa
      se la raggi seguita così non si farà odiare solo dagli avversari politici,ma anche da chi vota 5 stelle.intanto perchè non fà pagare le tasse a tutte le strutture del vaticano a roma che guadagnano con i turisti senza pagare tasse eperchè non aiuta le famiglie romane che non hanno casa se hanno un reddito basso a pagare un affitto .come gli zingari .quello che fà per il gioco può anche essere giusto ma ha cominciato dalla parte sbagliata.
  • Patty Ghera Utente certificato 7 mesi fa
    http://www.andinrete.it/portale/index.php?page=33
  • Ada Leone 7 mesi fa
    Credo che anzichè controllare il gioco d'azzardo sarebbe meglio chiuderli questi posti, prima non c'erano poi sono spuntati ovunque come funghi, chi vuole rischiare i propri soldi può andare al casinò ma questo già fa entrare in un'altra mentalità, perchè lì non ci puoi andare tutti i giorni e in italia non sono numerosi, come credo sarebbe oppurtuno abolire le lotterie instantanee, con cui chiunque può giocarsi lo stipendio o la pensione, sono veramente troppe, anche il gioco del lotto e del superenalotto andrebbe riportato a quello che era un'estrazione a settimana, e la giocata minima 0,50 cent. non un euro, solo il sabato e sotto il monopolio dello stato, non lottomatica o sisal che sono private, così si lascia a qualcuno la possibilità di sognare senza rovinarsi, e i proventi possono essere usati per la collettività.
  • giuliano da jesi 7 mesi fa
    ciao,questi governanti (non parlo del nostro movimento)fanno il pianto del coccodrillo,dicono che il gioco di azzardo ci impoverisce,ma loro ad esempio l'anno scorso hanno raddoppiato il costo di una giocata all'enalotto,prima costava 0,50 centesimi a colonna dall'anno scorso un euro a colonna,come ci potreggono quanto suono buoni,ma andate a f.......lo pinocchio e c.
  • Damiano L. Utente certificato 7 mesi fa
    Per migliorare (salvare)i conti dello stato i ns.bravi (ed eterni)politici ebbero la magnifica idea di legalizzare il gioco d'azzardo,non prima però di creare ad hoc le varie società che avrebbero gestito tutto l'enorme affare pagando delle tasse irrisorie a fronte di enormi guadagni.Decine(centinaia o di più?)di migliaia di cittadini generalmente alle soglie della povertà (i benestanti non sentono la NECESSITÀ di vincere)si riducono alla miseria più nera sperando invano di uscirne.Basta fermarsi un giorno davanti ad un Bar e/o Tabacchi,per non parlare delle case da gioco per rendersi conto delle persone e ragazzi (e ragazzini) che vi entrano.Sarebbe il caso di indire un referendum in merito?Sono anche cosciente che tanti si metteranno a ridere pensando che in questa Ns.amata(non da tutti mi pare)ITALIA i pareri dei referendum non sempre vengono rispettati ed a volte anche se lo sono c'è sempre qualcuno che trova il sistema per aggirare l'ostacolo e Raggirare gli Italiani!!!
  • Fabio T. Utente certificato 7 mesi fa
    In alcuni giochi d' azzardo il bluff è parte integrante: fingo di avere una buona mano e te lo dimostro puntando forte. Il terrore di chi pratica il bluff è esserne vittima a sua volta. B. e il minorato morale , mentitori seriali , han messo un pacco di fiches sul tedeschellum , pensando di intimorire il m5* , poi , visto che c' è stato un rilancio, han pensato terrorizzati che andare a vedere le carte poteva riservare loro l' asso di cetrioli e han mollato la presa . Ora si rivolgono alle loro ali estreme con falsa accondiscendenza , per confondere quello che già è confuso, si amano e la bisca del nazareno ( o p.Grazioli ) li vedrà al tavolo.
  • antonello c. Utente certificato 7 mesi fa
    Una proposta di legge per intervenire Regolamentando con un Sana Legalizzazione il sistema Scommesse e Giochi dello Stato Italiano è stata votata dagli attivisti 5 Stelle sulla piattaforma " rivoluzionaria" Rousseau .. Solo che poi la minoranza fascio - proibizionista ha deciso che la censura e l'ideologia da carrieristi della poltrona avessero la meglio .. Partecipazione dal basso .. Previo parere favorevole del " politicante " .. Salutoni anche da tutti gli iscritti che votano convinti che serva a qualcosa ;D
    • il matto 7 mesi fa mostra
      GRAZIE antonello sei come una lampada nel blog, non c'è moggio che possa nasconderti.
  • Carlo Salvi Utente certificato 7 mesi fa
    A ridurre le slot ci ha pensato il Governo La Raggi dovrebbe pensare a pulire la Città,ad aggiustare le strade,e a sgomberare le bancarelle di venditori abusivi dalle piazze e dalle uscite della Metro.Finora non è cambiato niente
    • Carlo Salvi Utente certificato 7 mesi fa
      Purtroppo è solo propaganda.Chi vuole rovinarsi con il gioco d'azzardo potrà tranquillamente continuare a farlo per altri tre anni.Poi fra tre anni potrà giocare lo stesso,ma solo in determinati orari. Questi sono i punti-chiave del testo: La distanza di 500 metri dai luoghi 'sensibili' come scuole, ospedali, Asl, oratori, centri sportivi, centri d’accoglienza per migranti; il divieto di nuove attività nel centro storico e nelle 'zone pedonali' (anche quelle nelle periferie) e la disciplina degli orari d’apertura, con fasce che potranno andare dalle 10 alle 14 e dalle 18 alle 22. Un massimo di 8 ore, quindi, con in più il divieto di utilizzo delle apparecchiature nei giorni festivi. Nessun limite per ora, invece, al numero di apparecchi in ogni singolo esercizio.In tutti gli esercizi che ospitano 'giochi con vincite in denaro o in beni si prevede un periodo transitorio di tre anni dalla loro entrata in vigore, in modo da dar tempo agli operatori di riorganizzare la propria attività.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
      Ho letto,ma se leggo fra le righe..: "MILANO - Il governo accelera sul preannunciato taglio del 34% del numero di slot machine installate (per un massimo di 265mila), anticipandolo al 30 aprile 2018, rispetto al 31 dicembre 2019. Lo ha annunciato in commissione Bilancio della Camera il sottosegretario all'Economia, Pier Paolo Baretta…… …..La proposta di modifica depositata dal governo prevede, ha spiegato il sottosegretario, due passaggi: la riduzione dagli attuali oltre 378mila apparecchi a 345mila entro la fine di quest'anno, per arrivare all'obiettivo entro il prossimo 30 aprile. Baretta ha inoltre fatto rilevare che il taglio originariamente fissato al 30% sarà pari a un effettivo 34%, a seguito dell'aumento del numero delle apparecchiature registrato negli ultimi mesi. " ^^^ il che vorrebbe dire che nel frattempo ci fosse un ulteriore incremento,perchè si tratta di proposta,non ancora attuativa,sulle attive attuali,non si risolverebbe il problema. L'unica speranza è quella che continuando ad aggravarsi la situazione economica,le macchinette non diano più gli utili sperati. Per Roma in particolare da "IERI SI STA FACENDO IN GIUNTA UN REGOLAMENTO" per limitare l'uso,come prima istanza,....Per questo i nostri sindaci attuali e quelli che verranno non si fermeranno nel contrastare un fenomeno che sta portando degrado, povertà e disoccupazione. IL che presuppone ad arrivare alla loro proibizione.
    • Carlo Salvi Utente certificato 7 mesi fa
      http://www.repubblica.it/economia/2017/05/23/news/manovra_il_governo_anticipa_il_taglio_delle_slot-166199003/
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
      ahhh...si ..se ci ha pensato il Governo perchè non metti il link!
  • Carlo Marchiori 7 mesi fa mostra
    Così si fa, non lasciamoci gravare e affondare dagli errori del passato.
  • MAURIZIO ESU 7 mesi fa mostra
    Virginia ha tutto il mio consenso sulle proprie scelte.Non sono romano, ma capisco che se anche qualche incidente di percorso, sono convinto che sono sbagli in buonafede.Abbiamo bisogno di uomini cittadini e non di freddi burocrai tecno ragionieristici. vai sempre così e, soprattutto, non deluderci. difendi i diritti di chi rappresenti, per qunto puoi e per quato so che fai.
    • MAURIZIO ESU 7 mesi fa mostra
      :O)
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa mostra
      ..e a Roma, ce stanno pure 'e fontanelle......
  • vincenzodigiorgio 7 mesi fa
    Se per 4 miliardi l'anno ci stanno riempiendo di clandestini , per 95 che ci faranno ? Stiamo toccando un osso molto grosso che ha molte belve feroci a disputarselo ! Stiamo attenti che le iene sono di "tutti " i tipi ! Faremmo bene a far sapere che stiamo preparando aiuti economici di almeno 900 euro al mese per i poveri e disagiati romani con un aiuto iniziale di 11.000 euro .
    • Carlo Salvi Utente certificato 7 mesi fa
      Prendi meno sole
  • fabio S. Utente certificato 7 mesi fa
    Semplicemente fantastici!
  • Patty Ghera Utente certificato 7 mesi fa
    Napolitano, da quando è ex presidente si è aumentato la scorta: quanti agenti sono, quanto li pagano Presidente per tutta la vita. Giorgio Napolitano ha lasciato il Quirinale nel 2015 ma da allora il presidente "emerito" ha aumentato il numero di agenti della scorta. Come riporta Il Tempo oggi sono 45, poliziotti addestrati che guadagnano tra i 1.700 ai 2.000 euro, con straordinari fino a 50 ore in un solo mese (pagati 7-8 euro l'ora) e indennità di Palazzo che va dai 400 euro per gli agenti "semplici" ai 1.600 euro per i dirigenti. Il paradosso è che quando era ancora presidente, Re Giorgio contava su quindici uomini in meno rispetto agli attuali. Diventato ex, Napolitano ha chiesto anche una terza auto per scortare la moglie Clio. Gli agenti della scorta sono utilizzati come piantoni fuori dalla sua abitazione al Rione Monti, come portieri nel gabbiotto, come vigilantes, infermieri di pronto soccorso e, ovviamente, come "tassisti" pronti ad accompagnare la ex coppia presidenziale ovunque, a tutte le ore. Tutto questo mentre il suo successore Sergio Mattarella ha preferito optare per un profilo decisamente più low cost, scegliendo Panda e voli di linea e imponendo un ridimensionamento del personale.
    • Patty Ghera Utente certificato 7 mesi fa
      Er Caciara è incappato nel solito idiota clonatore... che regolarmente verrà messo a posto... Di Caciara ce n'è uno tutti gli altri un son nessuno....
    • ciao rega' 7 mesi fa mostra
      ....ve saluta erca...
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      Ah beh, certo; fanno n'sacco de fumo e consumano come cento famije: a la pressa idraulica, a la pressa idraulica!!!!
    • Patty Ghera Utente certificato 7 mesi fa
      Ci vorrebbe una bella rottamazioni.... sono mezzi ormai vetusti e inquinanti..... sono due carretti...
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      "damo", eh ehe eh....
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      "Signo', je iamo 'na controllata a lo scarico??" -"ma come si pevmette, villano......"
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      pe' scorta' 'a Clio, ce vorebbe 'a assistenza Renault, artro che polizzìa.....
  • Patty Ghera Utente certificato 7 mesi fa
    Emilio Fede fu, a suo tempo, vittima del gioco. La Rai gli voltò le spalle. Berlusconi lo salvò dal baratro e divenne così Emilio Fido del Cavaliere. Non tutti possono avere tale botta di culo. La maggior parte delle persone che si rovinano al gioco perdono, oltre ai beni materiali, anche gli affetti e molti si tolgono la vita. Una persona in balia del gioco è un morto in permesso. Facciamo in modo che ciò non avvenga.
  • Max Stirner Utente certificato 7 mesi fa
    IL GIOCO D'AZZARDO E' FRUTTO DI UN MECCANISMO MENTALE: UNA TRAPPOLA PSICOLOGICA Proibire il gioco d'azzardo non è solo inutile, ma è dannoso. Se lo proibisci lo lasci alla gestione della malavita. IL GIOCO D'AZZARDO VA CONTROLLATO (impossibile eliminarlo) CON LA CONOSCENZA! - La fallacia del giocatore d’azzardo Si tratta di un errore di pensiero secondo cui la persona ritiene che se qualcosa è accaduto più o meno frequentemente del normale durate un certo periodo, allora accadrà più o meno frequentemente in futuro. Ad esempio, se il rosso continua ad uscire alla Roulette, un giocatore potrebbe puntare sul nero a causa della convinzione che la probabilità che esca nero sia maggiore di un altro risultato rosso. A causa di questo errore di pensiero, molti scommettitori si ritrovano a perdere una grande quantità di soldi ai giochi d’azzardo: aspettano di vedere uscire diversi neri o rossi di fila, per poi scommettere pesantemente sul risultato opposto. In realtà, ogni risultato è completamente indipendente: gli eventi del passato non influiscono su eventi futuri nell’ambito di attività governate del fato. Naturalmente il modo migliore per evitare di diventare vittima di questi pregiudizi molto comuni nella percezione sociale è esserne consapevole, in modo tale da fermarsi ed analizzare situazioni di questo tipo prima di agire. Vi capita mai di pensare “lo sapevo!” dopo che un evento si è verificato? Di pensare che un oroscopo si adatti molto bene alla vostra persona? Di avere particolare timore di essere colpiti da un evento negativo specifico dopo aver sentito il telegiornale? Allora vi interesserà certamente sapere dell’esistenza del bias di giudizio retrospettivo, dell’effetto Barnum, dell’euristica della disponibilità e di altri comuni pregiudizi nella percezione della realtà (L. Mazzucchelli) FATE CORSI DI LUDOPATIA, MA LASCIATE IL GIOCO D'AZZARDO, QUELLO CHE MAI RIUSCIRETE AD ELIMINARE, IN MANO ALLE ISTITUZIONI E NON AI PRIVATI.
    • mirage 7 mesi fa
      So di gente che andava a Roma a comprare il biglietto della lotteria di Capodanno, perchè secondo loro c'erano molte più probabilità di vincere. La "prova" sarebbe l'uscita puntuale ogni anno di biglietti vincenti venduti a Roma.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
      come la pubblicità progresso..." con VISA CARD" si può!
  • antonello c. Utente certificato 7 mesi fa
    luoghi sensibili - chiese A quando una mappatura delle strutture nelle quali si sono consumati crimini contro la collettività , come la pedofilia , controllando i depositi dell'oscurato I.O.R. - togati associati spa ... Insomma , verso le quali si è così sensibili ?? Attendiamo una chiara a e netta presa di posizione !!! Che mai arriverà dai servi delle sette catto - proibizioniste :D
  • Stefano Munarin 7 mesi fa
    Il gioco è stato messo sotto. Il soldo è sopra tutto. "Giocare per crescere dentro, non per perdere tempo" cantava Finardi. Ora si gioca per perdere tempo e quindi denari. Pensando di essere ricchi senza sapere di essere avari.
  • Canzio R. Utente certificato 7 mesi fa
    Questo post è "all'acqua di rose"il cancro del gioco d'azzardo ,ha dei mandanti in carne e ossa,le mafie si sono spartite questo banchetto miliardario con l'appoggio dei nostri "professionisti"della politica .Il grande uomo delle slot,(ex politico) alberto giorgetti,(cancellati miliardi da pagare sotto il governo letta)è diventato GENERAL MANAGER di Lottomatica,ma dove stanno, chi dovrebbe indagare ed arrestare queste personcine?che possono sguazzare impunemente in questa cloaca, mandando sul lastrico, milioni di persone e famiglie,nell'indifferenza (quasi)generale.
  • Paolo V 7 mesi fa
    Bravissimi!!!
  • MAURIZIO ESU 7 mesi fa
    al sindaco di Assemini (CA) 5stelle Puddu Mario:A proposito di Mancanza assoluta di fontanelle ad Assemini (CA), preciso che la cittadina è distante chilometri dalla Fluorsid, oggetto di inquinamento chimico delle acque relative allo stupendo naturalistico stagno di Santa Gilla, che ormai da anni ospita i fenicotteri rosa, e che va ed andava difeso ad ogni costo . Non ritengo spreco il lasciare aperte alcune fontanelle in vari punti .che so. nei giardinetti, tenuti benissimo dall'Amministrazione cittadina. ritengo irrinunciabile il mantenimento di tale diritto, che ai più può apparire una fonte di fastidi se valutato superficialmente. Ciò è anche conseguenza della tendenza alla privatizzazione di un diritto irrinunciabile quale quello dell'acqua gestita dal Pubblico, per il quale la sordità politica a ben DUE referendum che con grandissima partecipazione hanno affermato tale diritto. Mi spiace e lo segnalo nuovamente al Sindaco Puddu in difesa di un diritto dei suoi concittadini
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
      Quindi,visto che io non sono Sardo,non posso aiutarti,come del resto gli altri blogghers. Credo che una risposta il sindaco la dovrà dare,tanto più che ho visto che ha pure un sito per comunicare con i cittadini. Ciao,ti auguro di risolvere il problema.
    • MAURIZIO ESU 7 mesi fa
      x Oreste: tutti i passaggi che mi hai consigliato li avevo già fatti prima di scrivere con dispiacere una nota che ritengo negativa per questo movimento per il quale ho simpatia, ma e che forse deve correge le luci, gere qualche piccola grande visione della società che mira a gestire. il motivo per cui non ci sono rubinetti non è legato a Fluorsid, ma al fatto che i rubinetti, come la pulizia delle strade sono costi e non sprechi.questa carenza assoluta di rubinetti è ben precedente alla storia Fluorsid, e pare che sia stata presa per ridurre costi.che io non ritengo sprechi.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
      Le falde del sottosuolo non è che le puoi misurare e determinare done finiscono. Credo che il Tuo sindaco abbia preso una saggia decisione in attesa di avere,presumo,dalle autorità competenti(arpal e ASL) l'autorizzazione ad aprirle. Non mi dire che la sardegna non è stata inquinata....da fabbriche,da poligoni e quant'altro! Abbia pazienza non credo che il Sindaco volesse fare dei dispetti ai suoi cittadini. Se proprio vuoi risolvere il problema scrivi al sindaco o vacci di persona,chiedi un colloquio,insomma scriverlo qui forse serve solo per denuncia...e quindi.....beh..non vorrei pensare male! Ps:Di solito i problemi locali vengono esposti dai meeup locali!
  • Patty Ghera Utente certificato 7 mesi fa
    Non solo giovani. Al mattino, nel bar dove vado a far colazione, vedo, ogni santo giorno, i soliti vecchi che giocano alle slot e ai gratta e vinci. In media 50-70 Euro al giorno. La misera pensione non basta loro che chiedono prestiti ai figli. Giovani e meno giovani devono essere aiutati e tutelati con leggi ad hoc. Meno male che ci pensa il M5S, perchè tutti gli altri partiti se ne fregano.
  • Giacomo E. Utente certificato 7 mesi fa
    Questo è il classico modo di pensare del PD. Se tu fai questo per me io ti faccio passare un altra cosa di soppiatto da un altra parte! Ma con il Movimento 5 Stelle non funziona questo giochetto!! In questo particolare caso poi la LOGICA smentisce proprio le parole di Renzi. Se io faccio un emendamento, come ti puoi aspettare che voti contro il mio stesso proposito?? Il PD ha la maggioranza?? SI o NO? A me sembra proprio che non l'abbia più!! Troppe poltrone che non vogliono saltare implicano crampi alle dita quando è il momento di premere il bottone!! Per fortuna stavolta il voto è diventato "magicamente" palese è l' Italia intera può giudicare cosa si nasconde dietro al PD!! FORZA 5 STELLE
    • Giacomo E. Utente certificato 7 mesi fa
      Scusate l'OT..il commento era per un altro post.. ;-)
  • armando casadei Utente certificato 7 mesi fa
    non vorrei pensare che chi dice prima vengono gli italiani poveri e senza casa, e poi i rom i quali sono nomadi .fosse considerato razzista,e non venga comunicato il< commento.altrimenti siamo nella.......
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
      guarda che il tuo commento delle 10:06 esiste ancora,nonostante tu abbia detto delle castronerie...questo è un blog libero..lo hai mica preso per quello di BOB o della lega? Noi le medaglie le manteniamo a memoria dei posteri!
  • mario boselli 7 mesi fa
    Brava Virginia , bravi 5 stelle non 5 stelle ma mille stelle Forza ragazi e ragazze siamo sempre di più con voi un abbraccio a tutti
  • Vincino Fivestar 7 mesi fa
    Molto, molto bene !!! Un'altra fulgida e splendente medaglia da appuntare sul petto del Movimento. Continuiamo su questa strada: è quella giusta. Forza Movimento Cinque Stelle !!!!!
  • maldini oscar Utente certificato 7 mesi fa mostra
    acheCiao signore/signora, Sto cercando il prestito di denaro per diversi mesi che ho avuto debiti e bollette da pagare. Pensavo che fosse finita per me. Ma per fortuna ho visto la testimonianza fatta da molte persone su Mm Josina gomez, che è come ho contattato mio mutuante per pagare i miei debiti e il mio progetto. e signora Josina mio concesse un prestito di 60,000 euro sul mio conto, posso assicurarvi che tutti questi carta suo governarlo mio aiuto per pagare fuori il mio contatto di debito la e sarebbe la verità Se avete bisogno di finanziamenti; prendere in prestito denaro o qualsiasi progetto ti rendi cont questo vi aiuterà a raggiungere e sostenere finanziariamente sua e-mail prestitobancario2017@gmail.com
    • Vincino Fivestar 7 mesi fa mostra
      Oronzo, non so se funziona come dici ma, anche io continuo a fare segnalazioni di commento inappropriato e continuerò a farne, senza stancarmi. Anche perché vedo che dopo un po', scompaiono. Quindi, appena appaiono, facciamo la segnalazione e speriamo che questi stramaledetti strozzini, spariscano dal blog.
    • Oronzo Barberio Utente certificato 7 mesi fa mostra
      Ma è vero che tolgono queste cose se ci sono cinque segnalazioni di commento inappropriato? Io lo faccio sempre..
    • Vincino Fivestar 7 mesi fa mostra
      Ve li dovete spendere tutti in medicinali per curarvi i cancri al cervello che vi auguro possano cogliervi immediatamente. Stramaledetti strozzini che non siete altro !!!! Andatevene da questo blog !!!!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa mostra
      perchè invece di "prestito bancario" non apri il conto "regalo bancario"? Ma va in culo te e tutti gli strozzini delle banche!
  • paolo adec 7 mesi fa
    Virginia...ma quanto sei fica
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      ..... potevi aggiunge "Virgì, se' 'na strappona de 'a madonna", così, tanto pe' chiude er raggionamento....
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      ...'sti gentlemans.....
  • cristiano i. Utente certificato 7 mesi fa
    Riportare il gioco d'azzardo ad essere un prodotto “di nicchia”, tipico dei casinò, il cui approccio presuppone una dinamica del tutto diversa sul piano emotivo, mentale del comportamento, limitandolo quindi in luoghi ad esso dedicati, contingentati ed interconnessi tra di loro. Prendere spunto da realtà simili a questa ... https://www.economie.gouv.fr/observatoire-des-jeux/casinos
  • Domenico . Utente certificato 7 mesi fa
    Gli italiani che pagano le tasse, non vogliono dei "comuni mamma" che si preoccupano dei pericoli per i loro "bambini". Vogliono invece dei "Comuni di Servizio" che puliscano le strade, chiudano le buche, facciano viaggiare i mezzi pubblici in modo efficiente e poco altro. Non che diano le case agli zingari, i quali, essendo nomadi, dovrebbero "nomadare" o che si mettano ad “educare “ i giocatori d’azzardo. Se una persona maggiorenne, vuole rovinarsi con il gioco, sono affari suoi e non della politica. Compito della politica non è quello di educare i cittadini (a questo ci pensa già la scuola e la famiglia), ma di servirli.
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      Noooone; è 'n disastro sociale che pure i'i Sindaci, devono contribbuì a combatte.....
    • Alessandro L. 7 mesi fa
      Se una persona maggiorenne vuole rovinarsi con il gioco, non sono solo affari suoi, ma anche di chi gli vuol bene: i genitori, gli amici.... È giusto quello che dici, ci sono tanti problemi, ma anche il gioco è un problema della comunità ed è sbagliato non considerarlo una malattia. Va curato, va prevenuto se possibile.
  • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
    Ottimo!...
  • oreste giudice 7 mesi fa
    Totalmente a favore del regolamento della Giunta!! Applicarlo senza se e senza ma!!! Avanti Tutta!!!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
      direi di più...perchè non abolirlo,visto che c'è una perdita già iniziale del 25%? Se andremo al governo solo i casinò potranno effettuare il gioco "osceno"...solo chi avrà il denaro per sputtanarselo! Son convinto che Debe e marpionne...non hanno mai giocato neppure al Casinò. Questi hanno sempre giocato(si fa per dire) sul sicuro...con i soldi dei contribuenti!
  • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
    !!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus