Solo il M5S si taglia gli stipendi per le PMI in Emilia Romagna

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
gibertoni_stipendi.jpg

"In un confronto radio ho fatto una richiesta specifica al candidato leghista berlusconiano "Fabbri tagliati lo stipendio". Lui è crollato ammettendo che non si taglierà lo stipendio.
La Lega non seguirà l'esempio di tutti i parlamentari e i futuri consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle che devolvono i tagli agli stipendi al Fondo di garanzia per le piccole imprese.
Il sindaco di Bondeno (ma terrà il doppio incarico se eletto consigliere regionale?) imbarazzato ha iniziato a rispondere in puro stile vecchia politica: "bisogna fare una riforma generale dello Stato...se dobbiamo ragionare così non finiamo più di legarci a stereotipi...so benissimo che un consigliere regionale ha delle indennità molto elevate...ma non deve essere una scelta volontaria deve essere obbligata. Io non mi taglio lo stipendio presenterò dei regolamenti delle proposte per mettere un tetto, per abolire i vitalizi". Votare proposte? Fabbri ha mentito ai cittadini. La Lega sia in Parlamento che in Regione Emilia-Romagna in questi anni ha sempre votato contro le proposte del Movimento 5 Stelle su riduzione netta degli stipendi, abolizione e riduzione dei rimborsi e dei privilegi inclusi i vitalizi. Del resto è la stessa Lega dove l'attuale presidente del partito Umberto Bossi è rinviato a giudizio per la truffa da 40 milioni di euro sui rimborsi elettorali (finanziamenti che il Movimento 5 Stelle rifiuta da sempre) insieme all'ex tesoriere Belsito. Matteo Salvini, che vive di politica da quando ha 20 anni, qualche giorno fa ha ritirato la costituzione in parte civile contro Belsito. Lo stesso Belsito che nel dicembre 2013 accusava di aver versato fondi neri a Salvini. Ho chiesto a Salvini tutto questo in un confronto tv la scorsa settimana ed è andato su tutte le furie. Non facciamoci ingannare da chi da 25 anni non ha mantenuto una sola promessa e fa parte del sistema." Giulia Gibertoni - Candidata presidente Emilia Romagna, MoVimento 5 Stelle

Scarica, stampa e diffondi il volantino del programma M5S per l'Emilia Romagna

PS: Il MoVimento 5 stelle rinuncia ai rimborsi elettorali. Tutte le spese sostenute la campagna elettorale sono finanziate con le microdonazioni dei liberi cittadini. Aiutaci anche tu! Clicca sul bottone per donare online o utilizza l'iban IT 21 K 05387 1290 5000002246277 per donare con un bonifico






Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • FABRIZIO P. Utente certificato 3 anni fa
    ..tutto "normale "e gli stessi "giornalisti"non fanno fanno domande sull argomento ...ci ha provato 1 conduttrice de la 7 con gozi ...niewnte da fare non mollano 1 euro
  • silvana rocca Utente certificato 3 anni fa
    Ho scritto un post e non viene agganciato: Suggerivo di postare di più su un argomento così importante! E incitare gli emiliani a votare il m5s....io non sono emiliana!
  • silvana rocca Utente certificato 3 anni fa
    In un post così importante, nessuno (solo 5) scrive e disserta su questo argomento....o indica che fare o incita alla collaborazione..... Io non sono emiliana!
  • alvise fossa 3 anni fa
    AVANTI COSI 5 STELLE EMILIA,IL VIRUS NON LO PUO' FERMARE NESSUNO
    • nadia corti 3 anni fa
      è giusto "sbugiardare" la Lega riguardo i rimborsi elettorali, su questo sono d'accordo. Però è anche giusto dare una corretta informazione,dei rimborsi che date al fondo di garanzia per le piccole medie imprese. Sono una persona coerente ed obiettiva, non avete mai chiarito bene questa cosa. Gli stessi attivisti, non sanno rispondere bene, restano sul vago. Chiedo che sia giusto parlare per spiegare ai cittadini che fine fanno i vostri rimborsi, una volta che vengono dati al fondo. Se non ci sarà nessuna risposta, mi viene da pensare che non siete seri. Saluti Nadia Corti
  • floriana 3 anni fa
    sono sicura e mi spiace che gli emiliani voteranno PD... O DISERTERANNO LE URNE! sono solitamente indottrinati
  • Paolo M5S Utente certificato 3 anni fa
    Gli altri non si tagliano lo stipendio perchè fanno politica solo per interessi personali. La politica è passione e voglia di migliorare la vita della gente.
  • gerbert g. Utente certificato 3 anni fa
    Perche' i parlamentari del M5S al Parlamento Europeo possono tenere tutto il loro lauto stipendio (a parte un contributo di solo 1000 euro) ? perche' la disparita' di trattamento con gli eletti in Italia ?
  • Davide Marini 3 anni fa
    Se i cittadini dell'emilia Romagna non votano per il m5s e per questa grande donna sono proprio dei coglioni all' ennesima potenza!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus