L'informazione italiana #Libero

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

Direttori di Libero Quotidiano:
Direttore Responsabile: Pietro Senaldi -scrivigli su Twitter
Direttore Editoriale: Vittorio Feltri - scrivigli su Twitter
Libero Quotidiano nel 2016 ha perso il 16,3% dei suoi lettori rispetto al 2015. Il 2017 è appena iniziato.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • rosario salvatore brandi Utente certificato 11 mesi fa
    FELTRI TI POTREBBE INTERESSARE - leggo che il governatore dell'abruzzo è indagato, vi prego usiamo lo stesso codice etico del movimento. infatti mi pare strano che sia del PD hahhaha, SICURAMENTE AVRANNO SBAGLIATO, OPPURE NO !!!! ancora un annetto e non ne rimarrà nessuno.
  • JORDI Verena (verenajordi) Utente certificato 11 mesi fa
    Prestito offerta per gli individui e le imprese. Ciao cari lettori AGENZIA finanziaria che offre prestiti a essere sicuro e benefico per le persone e aziende in Europa e nel mondo, che è ad un tasso del 3% con termini di rimborso, tenendo in considerazione la vostra realtà finanziaria. Le imprese o gli individui con le loro idee e la ricerca di finanziamenti ; non esitate a rispondere a questo annuncio per ricevere la nostra offerta. Informazioni Email:jordiverna205@gmail.com Grazie
  • Giuseppe Petrachi () Utente certificato 11 mesi fa
    E su la7, dopo l'intervento di Di Battista, altissimo momento politico e culturale regalato dal giornalista intervenuto in studio Dopo il dib che tira su le carte dimenticate in studio e le definisce le carte con le quali Casalino prepara gli interventi ai suoi KILLER....uno del grande fratello....complimenti a Diaco per questa ennesima dimostrazione di INUTILE faziosità che visto ormai il reiterarsi delle dimostrazioni di acutezza del giornalismo italiano ci si sarebbe aspettato più sottile...
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    buon pomeriggio anche oggi il pennivendolo SENALDI è un cazzo pieno di piscio
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    buon pomeriggio anche oggi la sig.ra feltri è una zoccola
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    voglio suggerire al mio AMORE VIRGINIA RAGGI( AMORE SI ANCHE SE NON LA CONOSCO) una cosa, fai fare lo stadio al massimo dello splendore torri e cavoli vari.DOPO siccome da LUCCHINA fino AD ANGUILLARA SABAZIA i COMUNISTI DEL CAZZO vogliono fare tutta una città tu i metricubi che dai allo stadio li togli li praticamente a CALTAGIRONE e lobby ,stai però attenta quello prima dei 5 anni potrebbe schioppare de core, come lo vedo brutto Caltag. mammamia, e cosi massoni mafia ePD inizieranno le scorrerie magari in un'aaltra città chessò DRESDA
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    questo chiarimento e x tutti i testa dee cazzo che postano imbecillità su questo blog:VELTRONI COFFERATI EMILIANO CHIAMPARINO LETIZIA MORATTI hanno guadagnato o guadagnano sopra i9.000 EURO mensili lordi"2(a napolisi guadagnano 7.000 EURO come sopra."3(a catania 2.900 EURO poi sedute straordinarie appannaggi mai controllati da nessuno, tutto questo da il sole 24ore .ROMA è il comune più grande d'italia,e lo stipendio si fa in base alla grandezza dello stesso ,dunque ROMEO HA UNO STIPENDIO ADEGUATO NON PRETENDERETE CHE PROPRIO I GRILLINI SI METTANO A SFRUTTARE CHI LAVORA,voi comunisti anche il più santo, siete arrivati a questo punto derubando i lavoratori italiani cche avete indottrinato e rincoglionito x potervi poi fare i vostri ineressi in danaro sbrigatevi a votare perchè i magistrati che ancora dormono saranno costretti a inquisirvi e ne rimarrete veramente pochi .A proposito di maagistrati ma ce lo hanno il coraggio di ritirare lo stip.....io
  • Stefano 11 mesi fa
    La storia della Russia che spierebbe il ministero degli esteri mi sembra un ulteriore teatrino. Chi non ha la memoria corta ricordera' bene la figuraccia per la quale qualche tempo fa furono spiati direttamente proprio i capi di Stato di Germania, Francia e Gran Bretagna e non qualche documentino del ministero. Il paradosso era che a farlo non era un paese "nemico" ma uno ritenuto alleato, e cioe' gli Stati Uniti!!! E adesso c'e' la commedia che la Russia avrebbe spiato dei documenti del ministero... ma fatemi il piacere, con l'italia non ci sprecano le bombe neanche i terroristi per quanto conta... Pure la propaganda che Trump sia amico della Russia mi sembra solo strumentale da parte da quanti hanno perso le elezioni e non ci vogliono stare, ma non c'ha insegnato l'america (che poi l'ha copiato dall'antica Grecia!) che in democrazia comanda chi ha almeno il 51% dei voti? Trump applica il suo programma per cui e' stato votato, non si puo' criticare perche' fa gli interessi del suo paese, come del resto fanno anche in Germania, in Russia ed in Francia, solo in italia facciamo gli interessi degli altri paesi... sicuramente gli Stati Uniti hanno partecipato in prima persona a scatenare numerose guerre con grande spostamento di persone ed ora il fatto di lasciare fuori gli immigrati non gli farebbe molto onore, almeno come coerenza logica. Come uno che spacca tutto e poi aggiusta un altro... Il fatto che la Russia si mantenga indipendente e non accetti modelli imposti dagli altri non e' sufficiente a ritenerla criticabile, anzi. La rinascita delle spinte protezionistiche ormai in tutto il mondo non e' altro che la semplice dimostrazione che questo modello di economia e' palesemente fallito. Saluti, STEFANO
  • ANTONINO CRISCUOLO Utente certificato 11 mesi fa
    ...E L' ORDINE DEI GIORNALISTI? MI DOMANDO QUALI PROVVEDIMENTI INTENDERA' PRENDERE QUELLA RIDICOLA BARACCONATA DENOMINATA "ORDINE DEI GIORNALISTI"! DI ORDINATI VEDO SOLO I DENARI PUBBLICI CHE SI SPARTISCE CON SVIZZERA PRECISIONE MOLTA STAMPA NAZIONALE! E SE CONSIDERIAMO FELTRI DAVVERO UN GIORNALISTA, ALLORA IO PRETENDO DI RICEVERE IL PULITZER! VIVA L' ITALIA!
    • damarice santos Utente certificato 11 mesi fa
      Ciao a tutti .La ringrazio molto di ms. ANISSA per il vostro supporto e assistenza per l'avorio per salvare la mia azienda per me. Ancora una volta, grazie per questo prestito che ho fatto sabato mattina . Per coloro che vogliono ottenere aiuto qui è il contatto della signora ANISSA : developpement.aide@gmail.com
  • giovanni c. Utente certificato 11 mesi fa
    Se diamo retta a uno ego-schizofrenico non andiamo d'accordo. E' LIBERO di dire quello che vuole come noi saremo LIBERI di non acquistare il suo giornale.Se dopo qualcuno lo comprerà per incartarci le cozze ,questi saranno affari suoi e dell'ufficio igiene.
  • antonio 11 mesi fa
    Bhe! Ce la mettono proprio tutta! Non approdando a nulla con gli articoli falsi e fasulli come tutti i sinistroidi e i destroidi di questo malandato paese,adesso la buttano anche sul prosaico. Speriamo che Virginia non se la prenda,che tenga duro e possa lavorare per il bene di roma.
  • damarice santos Utente certificato 11 mesi fa
    La ringrazio molto di ms. ANISSA per il vostro supporto e assistenza per l'avorio per salvare la mia azienda per me. Ancora una volta, grazie per questo prestito che ho fatto sabato mattina . Per coloro che vogliono ottenere aiuto qui è il contatto della signora ANISSA : developpement.aide@gmail.com
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    scusatemi volevo solo mannà affanculo quo stronzo de carlo verdone ciao a tutti
  • Barlafuss 11 mesi fa
    Ma che noia! Anche su FQ di oggi ennesima vignetta con riferimento alla "orecchiona inchiavabile" ! Ma veramente basta! Nazione in totale default ma continuiamo o almeno la stampa, anche quella meno sospettabile invece di martellare sul NO agli f35, sul NO tav, sul NO alla legge fornero, sui ritardi alle casette ai terremotati, sul NO ai vitalizi e alle scorte a vita per ex politici, e devo continuare ? Almeno FQ un po' di decenza . . .
    • giovanni c. Utente certificato 11 mesi fa
      HAI RAGIONE ,ANCHE LORO INZUPPANO IL BISCOTTO.
  • george durant Utente certificato 11 mesi fa
    Ciao caro pubblico. Io passo dal tuo canale per ringraziare questa donna meravigliosa che ha impedito la mia azienda è vicino. Grazie a questa donna che è chiamato la signora ANISSA , ho avuto successo nell'applicazione di prestito che ho chiesto. Fatto come me, affidandovi a questa donna che aiuta coloro che sono veramente nel bisogno. La mia domanda è durato 8 giorni da che ho rispettato le sue istruzioni, il pagamento di tutte le mie tasse. Smettere di rubare e andare a ms. ANISSA . È da questo indirizzo : (sviluppo di esso. aide@gmail.com sul tuo sito ho avuto è stato contattato. Fidarsi di lui e di dimostrare che sono decisivi e rispettoso e di avere la completa fiducia
  • AAC 11 mesi fa
    Questa persona, cresciuta nel crogiolo di Previti, si è servita di UN DOSSIER FASULLO fatto da Marra per screditare il suo diretto concorrente De Vito alle comunarie di Roma, ha portato avanti PARENTOPOLI (sempre con il fratello di Marra) e, sopratutto, non ha saputo perdonare BERDINI che ha ammesso i suoi sbagli mentre noi le abbiamo perdonato tutti i suoi errori!!! Probabilmente ora Lei, dopo aver fatto fuori Berdini, darà via libera alla colata di cemento!!! (ultimo favore a Marra e ai "costruttori" di Roma?) Se riuscirà a fare fuori anche Berdini, mi dispiace, ma perderete la mia fiducia!!
    • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
      e se invece il favore se lo voleva fare BERDINI e comunisti vari ecco che VIRGINIA GLI HA SERVITO 2 BELLE POLPETTE avvelenate una a dx e una a sx svejate dormiente che sta società è troppo velenosa x quelli come te, comunque la RAGGI ci ha più palle di te e tanti altri e siccome i cavalli si vedono al palo aspetta 4 anni e ne riparliamo.PS x mio conto se il M5 STELLE RIUSCISSE a FARE fare i lavori a gente che non fa parte delle lobby e contrari alle stesse si creerebbe un gruppo alternativo e il dividi et impera a sempre funzionato
  • Luigi Di Rauso 11 mesi fa
    "Non voglio parlare dell'articolo di Libero,ma del caso Berdini. Andreotti diceva"A parlar male di qualcuno si fa peccato, ma spesso ci si indovina". Berdini ha detto alcune cose,a livello politico e a livello personale. Quelle a livello politico,ripetute anche dall'ex assessore Muraro credo siano oggettive e sotto gli occhi di tutti. Quelle personali potrebbero essere considerate "sconvenienti",ma se mettiamo i fatti uno dietro l'altro: -rapporto personale -promozione anomala -aumento di stipendio triplicato non mostrano una situazione rassicurante per il cittadino,in quanto i fatti mostrano un quadro del peggiore clientelismo. Se tanto mi dà tanto c'è di che per essere preoccupati,non solo da parte del M5*,ma da parte dei cittadini nei confronti del M5*,per il modo in cui seleziona i suoi candidati e soprattutto sul modo in cui ha affrontato e si è preparato per il caso Roma. Se si ragiona,si deve concludere che Berdini non è uno stupido,né un pazzo,ma è un urbanista stimato che se ha detto certe cose(ha detto come nella famosa favola"il re è nudo") ,potrà pure essere antipatico ma va valutato freddamente e razionalmente,per le conseguenze delle sue parole,che sono DIROMPENTI nei riguardi della giunta Raggi. "
    • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
      praticamente vorresti darmi ad intendere che i froci partoriscono coglione
    • Raffaella L. Utente certificato 11 mesi fa
      Lo diceva Andreotti, ma forse era di Trilussa, no?
  • Luigi Di Rauso 11 mesi fa
    Non voglio parlare dell'articolo di Libero,ma del caso Berdini. Andreotti diceva"A parlar male di qualcuno si fa peccato, ma spesso ci si indovina". Berdini ha detto alcune cose,a livello politico e a livello personale. Quelle a livello politico,ripetute anche dall'ex assessore Muraro credo siano oggettive e sotto gli occhi di tutti. Quelle personali potrebbero essere considerate "sconvenienti",ma se mettiamo i fatti uno dietro l'altro: -rapporto personale -promozione anomala -aumento di stipendio triplicato non mostrano una situazione rassicurante per il cittadino,in quanto i fatti mostrano un quadro del peggiore clientelismo.di che per essere preoccupati. Se tanto mi dà tanto c'è da parte del M5* Se si ragiona,si deve concludere che Berdini non è uno stupido,è un urbanista stimato che se ha detto certe cose(ha detto come nella famosa favola"il re è nudo") ,potrà pure essere antipatico ma va valutato freddamente e razionalmente,per le conseguenze delle sue parole,che sono DIROMPENTI nei riguardi della giunta Raggi.
  • Francesco Sammartino 11 mesi fa
    Spero solo che sia una bufala. Ma se non lo fosse? http://www.ilgiornale.it/news/politica/raggi-affonda-i-grillini-crollo-record-nei-sondaggi-1362512.html
  • Maria Teresa Cordeschi 11 mesi fa
    Ma è possibile che non vi rendiate conto del disegno subdolo che stanno mettendo in atto? Visto che i 5 Stelle sono il primo partito, mentre portano a compimento il rinvio delle elezioni (ormai non saranno prima dell'estate) stanno cercando ogni cavillo per far credere alla gente (elettori) che i 5 Stelle non sono in grado di governare. Svegliatevi!!!!! Andate a fondo alle notizie che leggete e sopratutto chiedetevi il perchè delle cose. Come mai di Roma sappiamo tutto (forse perchè il Movimento è trasparente) e di altre città no. A Milano addirittura non si sa neanche il compenso di membri della giunta (anche se più volte richiesto). Come mai la stampa non si indigna?!! Regazzi andate avanti, siamo con voi....crediamo in voi. Il tempo ci darà ragione.
    • Raffaella L. Utente certificato 11 mesi fa
      Alessandro, mi hai tolto le parole di bocca ;-)
    • Alessandro L. 11 mesi fa
      Caro Michele, che la Raggi sia una incapace è il tormentone del PD e dei suoi estimatori e comunque sarà da valutare in futuro, quando ci saranno le prossime elezione del sindaco. Che le precedenti giunte che hanno governato Roma siano stati degli incapaci è invece un dato di fatto, visto le condizioni in cui hanno lasciato Roma. Che gli attuali governanti dell'Italia e quelli recenti siano degli incapaci lo vediamo dalle condizioni in cui è l'Italia, quindi sarebbe meglio se ti concentrassi su questi ultimi, saresti più credibile.
    • Michele Piccolo 11 mesi fa
      Che la RAGGI sia incapace a fare la sindaca è sotto gli occhi di tutti. Che mi importa se a Roma si conoscano i compensi dei membri della Giunta, quando la Giunta non funziona e non si risolvono i veri problemi di Roma? I 43 "successi" come definiti da Grillo non sono altro che azioni di routine o progetti già iniziati o approvati dalla precedente amministrazione.
  • cecrodi 11 mesi fa
    praticamente quel genio di feltri ha messo sullo stesso piano ruby e la raggi perchè dice che anche per ruby aveva fatto un titolo simile e in quel caso mi sembrava appropriato visto che sta ruby fino a prova contraria non era la nipote di mubarak ma una....puttana. quanto all'assessore berdini lo credevo una persona seria ma se continuate con queste cazzate la gente si stancherà.
  • ilaria guiso Utente certificato 11 mesi fa
    ....la nomina di Romeo, è una nomina clientelare...e inutile girare la frittata....sta facendo danni enormi....questa furbastra della Raggi.....il merito, e la trasparenza dove sono in questa nomina
  • angelo appoloni Utente certificato 11 mesi fa
    Noi, secondo il mio punto di vista dovremmo ignorarli. Stanno facendo questo per trascinarci sul loro terreno. Dobbiamo rispondere con il fare quello che i cittadini si aspettano. Rincorrere quello che la stampa o la TV dice, ci fa perdere tempo e ci avvicina a partiti, che chiaccherano e non fanno. L'unico modo per rispondere è: freghiamocene. I giornali devono fare certi titoli per attitare attenzione, altrimenti muoiono. Togliamoli i finanziamenti pubblici e pretendiamo di vedere i loro bilanci. Spero avvenga presto. Forza a coraggio al movimento 5 stelle Angelo Appoloni
    • Alessandro L. 11 mesi fa
      Ma la verità si deve cercare solo dove governano i 5 stelle ? E le verità di chi ha pappato finora non si cercano ? Ma per favore, siamo seri !
    • Michele Piccolo 11 mesi fa
      I cittadini si aspettano la verità e noi dobbiamo cercarla ad ogni costo. Se ignoriamo quello che ci gira attorno, dove la troviamo la verità? Chiudendo gli occhi?
    • ottavio sardo 11 mesi fa
      cara Virginia quando vittorio feltri scrive i suoi titoloni sta sicuramente pensando a sua moglie Enoe o a sua figlia fiorenza quindi...
  • pl.mrtll 11 mesi fa
    personalmente, reputo questa prima pagina porcella di Libero, molto, ma molto meno grave e offensiva, rispetto a tutti i falsi e le vessazioni con cui, continuamente, si accaniscono su Roma, la Raggi e i 5s tutta l'intera Stampa e TG nazionali - e una 'certa' Magistratura (Giustizia!?...) quantomeno ingenua (specie conoscendo bene le logiche e l'operato di Stampa e Tg nazionali) - appena insediata la giunta di Roma. sarà che, pure essendo un antiberlusconista della prima ora, ho sempre reputato pessima la trovata, delle Sinistre a mezzo Stampa Tg e Magistratura, di incastrare Berlsuconi su Ruby e Olgettine, su fregole private e intime di un Capo di Governo, o di qualsiasi altro Personaggio pubblico, per quanto contestabile e negativo - per altri motivi - possa mostrarsi. d'altronde, se esistessero motivi politici e/o amministrativi, gli Anti-5s e Anti -Raggi userebbero quelli per criticare e fare (legittimo) opposizione: tutto diventa tanto più illegittimo, odioso e, peraltro, autolesionista (e lo vedranno) quanto più appare evidente l'accanimento mediatico imbroglione, interessato, ingiustificabile quale "killeraggio su commissione" di un ESTABLISHMENT patologicamente bisognoso e avido della propria auto-conservazione-alimentazione (Repubblica Stampa Secolo XIX Espresso MicroMega Limes Radio Capital Kataweb = De Benedetti + Agnelli; Corriere della Sera e testate RCS = Unipol_LegaCoop + Mediobanca + Della Valle; Messaggero Mattino Leggo Gazzettino Corriere Adriatico e testate locali = Caltagirone; Canale5 Italia1 Rete4 testate Mediaset TGcom24 Il Giornale Epoca Panorama Tv Sorrisi e Canzoni Donna Moderna ecc = Berlusconi; la Sky di Murdoch). le falsità e le manipolazioni viste nell'intero mainstream nazionale a reti unificate, in un solo identico coro, è molto peggiore del titolo di Libero. l'ipocrisia della Federazione Stampa Nazionale e degli organi di stampa è da voltastomaco: di fatto ha per mesi accompagnato "la mano" che ha eseguito la prima pagina oscena
  • ernesto b. Utente certificato 11 mesi fa
    Se Virginia Raggi e Romeo sono amanti a me non me ne frega niente... Sono fatti loro e nessuno si deve permettere di giudicarli. Ma se per il fatto di esserci "simpatia" tra loro la Raggi ha cercato di triplicare lo stipendio di Romeo (con soldi nostri) allora la cosa cambia e di brutto.... E se Grillo e Di Maio, strenui difensori della Raggi, non riescono a capire questo allora tutti e tre Raggi, Grillo e Di Maio vafffff.......
    • Raffaella L. Utente certificato 11 mesi fa
      Standing ovation agostino
    • Agostino Costanzo Utente certificato 11 mesi fa
      Triplicato ma sempre la metà del pari incarico che stava con il Sindaco Marino. Vada a leggere quanto abbiamo risparmiato con lo staff della Raggi rispetto alle precedenti giunte.... all'epoca non ho sentito lamentarsi nessuno né a destra né a sinistra.
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    io uno sciagurato come Berdini lo terrei fino all'infarto,si può essere un consiglio
  • dario giovanni asturaro Utente certificato 11 mesi fa
    Cosa dovremmo scrivergli? Di farsi un clistere di acqua fredda almeno gli passano i bollori, pervertiti che non sono altro. D'altronde sappiamo quanto sia pervertito il sig. Feltri, amicone di quell'altro pervertito del berlusca.
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    quante tonnellate di fango a noi grillini da quando abbiamo cominciato a vincere, ma se non avessi la certezza di restituire le stesse tonnellate ma di merda mi sentirei molto deluso non possono scappare sono circondati ,Al magistrato IELO PAOLO preghiera di risolvere problemi non all'italiana ma al più presto possibile grazie ,valuteremo
    • Adelaide C. Utente certificato 11 mesi fa
      Chiedo anch'io ai Magistrati romani di fare presto per favore. Grazie
  • fabio S. Utente certificato 11 mesi fa
    PERCHE' OSTINARSI A PENSARE CHE FELTRI SIA UN GIORNALISTA?
  • Francesco Sammartino 11 mesi fa
    Berdini è un corrotto? E' un disonesto? E' un ladro? Qualcuno può accusare Berdini di essere venuto meno a quelli che dovrebbero essere i principi morali su cui si basa l'impalcatura del Cinquestelle, senza i quali questo Movimento non ha più ragione di esistere? Non mi risulta. Berdini, con ogni probabilità, è rimasto schifato dal modo con cui il sindaco ha riversato sui contribuenti e le loro finanze la propria vita affettiva e ha commesso il torto di usare un giornalista per esprimere il proprio dissenso. Questo ha fatto Berdini, questa è l'unica colpa che gli rimprovero: aver denunciato di nasconto il malcostume che oggi il Cinquestelle si vede costretto a difendere, venendo meno al suo passato, anzi, rinnegandolo del tutto. Anch'io, se fossi stato assessore della giunta Raggi, sarei rimasto schifato per la repentina promozione di Romeo, soprattutto se avessi saputo le ragioni di questa promozione. Berdini si sarebbe dovuto dimettere subito,invece di farsi cacciare. Questo è il suo torto. L'unico torto che gli rimprovero.
    • Francesco Sammartino 11 mesi fa
      A me risulta che il sindaco Raggi ha triplicato lo stipendio a Romeo. Da dove vengono quei soldi? Grazie per l'eventuale risposta.
    • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
      pezzi de merda teste di cazzo ma chi sete uguali a feltri, la RAGGI a voi nun vi ha toccato una lira di niente e non riuscite a vedere che berdini si ubriaca x quanto dice era sicuramente bevuto questo il problema, e quando uno beve e voi polemisti lo sapete dite un sacco de strozate come quelle che avete in qualche modo postato imbecilli. Se c'è uno che ha rubato qualche cosa quello so io me so fregato vostra madre e vostra moglie se ce l'avete .FREGARE = SCOPARE
    • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
      pezzo de merda testa di cazzo ma chi sei, la RAGGI a te nun t'ha toccato niente non riesci a vedere berdini che si ubriaca questo il problema e quando uno beve e tu lo sai dice un sacco de strozate come quelle che hai postato tu imbecille. Se c'è uno che ha rubato qualche cosa quello so io me so fregato tu madre e tu moglie se ce la hai .FREGARE = SCOPARE
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    mi meraviglio che c'è gente nello stesso M5 STELLE cche attribuiscono a ex comunisti o il dispregiativo degli anni 68-76 PICCISTI qualità morali. Non aa caso la voce del popolo e di dio,compagno tu lavori eio magno riferita agli operai(vedi NAPOLITANO D'ALEMA INGRAO COSSUTTA guardate i vestiti che inddossa BERSANI se avete il TV a alta definizione hanno arricchito dipendenti statali e comunali in stanze 4x4 8 impiegati con obbligo di votarli ,chi lavorava con i privati non aveva nessun diritto salvo le cene prima delle elezioni dove si facevano promesse più assurde,poi x non parlare alla fine della guerra i ns democratici rastrellando casa x casa hanno giustiziato cani e porci senza processi o on processi fittizi preti dipendenti dello stato solo perchè lo stato era stato faascista .non toglitemlo ce avte rotto
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    feltri sig.a è zocccola
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    e che zoccola
  • Claudio 11 mesi fa
    Non è così importante sapere chi ha messo li il Berdini. Se non l'avessero messo avrebbero probabilmente contestato che non hanno scelto persone competenti. I componenti della giunta sono stati scelti in base ai curricula personali e alla fedina. La finalità importante di questi attacchi, è creare un clima teso e per questo si adoperano anche con argomentazioni da gossip, d'altra parte hanno il fior fiore dei giornalisti adatti a questo e feltri è maestro in queste cose, da molto tempo. Possiamo già constatare una tensione che se non ci troverà più che uniti ci metterà in seria difficoltà.
  • loretta campanelli 11 mesi fa
    Che dire? Hai perfettamente ragione.
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    ma BERDINI CHI CAZZO CE L'HA MESSO
  • King Tut Utente certificato 11 mesi fa
    Vai avanti Virginia, più ti infangano più dimostrano che gli stai facendo male. Il PD sta morendo di rabbia perchè hai stoppato i loro sporchi affari.
  • Michele L. Utente certificato 11 mesi fa
    e fu la merda, e con la merda si plasmo un urbanista, coi baffi (cit. costanzo) osannato dai radical chic di sinistra perchè riconosciuto come loro simile (d'altronde la sostanza era la stessa) con le stesse caratteristiche FALSO, VISCIDO e incline al tradimento. Fate come dice Bechis, non mettete i professoroni a governare metteteci i vostri xchè meglio un errore in buona fede che sottostare a ricatti di questo personaggio. Fate anche una indagine per capire chi sono gli "amici m5s" del berdini
    • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
      chi nei 5 stelle ha voluto ,e io lo so BERDINI si può sapere
  • King Tut Utente certificato 11 mesi fa
    Beh, che può uscire dalla testa di Feltri, qualcosa di più intelligente ? E da Sgarbi che è dalla sua parte ? Ricordate: " Due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, ma della prima ho qualche dubbio. "A. Einstein
  • claudiog 11 mesi fa
    Il movimento cinque stelle è il "partito" più democratico che sia mai esistito in Italia da quando esiste il mondo! Le basi fondamentali del movimento sono l'uguaglianza sociale, il reddito di cittadinanza quindi lotta alle povertà, lotta alle corruzioni e tante altre cose piene d'amore!A questo punto quando ti trovi di fronte un governo che da 80 euro a chi già un lavoro ce l'ha, quando ti trovi di fronte un governo(una repubblica) che non fa nulla per gli italiani che sono in difficoltà ma fa tanto per le banche mettendo ancora più in difficoltà gli italiani, e qui senza aggiungere altro già ti viene voglia di mandare a fanculo Boschi e papà, Boldrini, Grasso (le mafie crescono sempre di più sul territorio) e tutti gli altri parassiti!
  • simona verde Utente certificato 11 mesi fa
    Ma questo Berdini è un pazzo, una vera serpe in seno, quando andò a otto e mezzo tempo fa, la rifattona gli domandò della sindaca e lui rispose...E' UNA BRAVA PERSONA, ora se ne esce con queste indecenze, addirittura voleva fare l'informatore anonimo, ma vi rendete conto... sta succedendo di tutto e di più per farla cadere e lasciare Roma in mano ai delinquenti che l'hanno governata per decenni umiliandola e derubandola, ma noi romani non permetteremo questo, la Raggi è la cosa migliore che sia capitata a Roma negli ultimi anni e deve rimanere dov'è, liberandosi però dei traditori. UN'ultima cosa per chi non abita a Roma...non date retta a chi vuole denigrare Virginia Raggi a tutti i costi, la città sta migliorando, si cominciano a vedere i cambiamenti, ad iniziare dalle strade riasfaltate come si deve, i punti elencati nei post di Beppe corrispondono alla verità. Non si può pretendere che il Comune più grande d'EUropa cambi così da un giorno all'altro. Se invece c'è qualcuno che ha la bacchetta magica...allora la usi!!
  • simona verde Utente certificato 11 mesi fa
    Ieri sera a otto e mezzo c'era una ragazza italiana scelta da Trump come collaboratrice per la sua campagna elettorale, il vecchio gommone rifatto le faceva domande, cercava di metterla in difficoltà come fa sempre con persone a lei non gradite, lei diceva di essere stata scelta tramite curriculum ma quando la ragazza è arrivata a parlare di sondaggi sbagliati e di tutte le fake-news orchestrate ad arte durante la campagna e tutt'ora, la rifattona non ci ha visto più, si è adirata, a iniziato a interromperla e cercava di mandarla in confusione ma la ragazza guardandola anche un po' sbalordita non si è data per vinta ed ha sostenuto con forza la sua tesi. Ecco questa è la dimostrazione lampante di quanto siano faziosi e delinquenziali questi talk-show, finchè dici quello che loro vogliono sentirsi dire va tutto bene, altrimenti ti attaccano e non ti lasciano parlare, vizio di tutti i conduttori venduti
  • Fabio Ciottoli Utente certificato 11 mesi fa
    ...Virginia, hai amato Romeo? ...beato lui! ...a noi interessa che tu ami anche la politica! ...e che tu faccia il volere del popolo! ...Salute e Auguri!
  • Fabio Ciottoli Utente certificato 11 mesi fa
    ...ma chi se ne sarebbe fregato delle olghettine del berlusca se la sua politica avesse fatto il volere del popolo?
  • MARCO SERAFINI 11 mesi fa
    seguito 2 Sei stato pure capace di postare un'immagine di pessimo gusto con Mara Carfagna, Ruby e Nicole Minetti che si toccavano gli attributi, in compagnia di Gad Lerner, che a sua volta si ravanava i gioielli di famiglia; un fotomontaggio del tutto gratuito rispetto al contenuto del post in cui sostenevi che in politica non serve la gavetta... Rita Levi Montalcini, l' illustre scienziata italiana, accusandola dopo la sua nomina a senatrice a vita (era il 2001) di aver ricevuto il premio Nobel solo perché al soldo di una casa farmaceutica che le aveva comprato il premio, e chiosando in modo invero elegante: «Vecchia puttana!». Beppe-il-paladino-delle-donne-contro-Libero sa berciare anche contro gli omosessuali, gay in politica come Vendola che - siccome riceve un vitalizio di oltre 5mila euro - merita, a suo giudizio, tweet pesantemente omofobi. Ai tempi Grillo lanciò prima l' hashtag #BabyVendola, contro la sua baby-pensione, e poi ritwittò il post «Vendola vaffanculo! Ah no, ti piacerebbe»... Che classe! Se gli tocchi la Raggi, va su tutte le furie. Ma se si tratta di bersagliare ogni altra donna o omosessuale, che si insulti pure. Caro Grillo, prima di dare lezioni agli altri....beh....dovresti avere un minimo di pudore! Marco
    • simona verde Utente certificato 11 mesi fa
      MA vai a fanc.lo!!
    • Fabio Ciottoli Utente certificato 11 mesi fa
      ...si, lo stesso pudore che hanno i depravati!
  • MARCO SERAFINI 11 mesi fa
    Uno dei vantaggi della rete? Scripta manent. Caro Beppe, proprio tu. Tu che, tra blog e social, hai sparso perle sessiste un po' dovunque, senza fare distinzioni di età, di partito, di avvenenza fisica, e che hai attaccato ripetutamente le parlamentari in quanto donne, le donne in quanto parlamentari e le donne in quanto donne, ora fai il piangina e gridi allo scandalo per il titolo di Libero sulla Raggi alle prese con una «Patata bollente»? Ecco, dunque, tu che ora ti ergi a paladino della Raggi vilipesa sessualmente da Feltri&Senaldi, dovresti ricordarti di quella volta in cui, con un post su Facebook, ti chiedevi «cosa succederebbe se ti trovassi la Boldrini in macchina?» e linkavi un video, sotto il quale i commentatori si scatenavano, dicendosi pronti o a «trombarla» in prima persona o a «portarla in un campo rom e farla trombare con il capo villaggio». E perciò è probabile che si sia scordata degli insulti pure Maria Elena Boschi contro la quale tu, Grillo, avevi ritwittato un post non proprio sobrio secondo cui il vero lavoro dell' allora ministra delle Riforme era battere sulla strada. Ad esempio quella Debora Serracchiani, da te accusata sul blog di avere troppi incarichi al suon di «Serracchiani mille mani» (avevi avuto la decenza di non specificare, allora, cosa facesse con quelle mani), e ancora più direttamente offesa con il retweet «#SerracchianiBugiarda stuprati le orecchie». Gente come Rosy Bindi che nel 2012, in una poco allegra dichiarazione, definisti una sessuofobica nonché una povera sfigata che non aveva mai conosciuto i piaceri della carne. «La Bindi», dicevi, «problemi di convivenza con il vero amore non ne ha probabilmente mai avuti. Vade retro, Satana. Niente sesso» segue
    • Fabio Ciottoli Utente certificato 11 mesi fa
      ...si, ma la Raggi la politica la fa per il popolo! ...il resto lo faccia per chi ji pare!
  • carlo p. Utente certificato 11 mesi fa
    Quel bordini dice che Virginia e romeo erano amanti. Brutta cosa se è vera....in questo caso l'abuso di ufficio incombe. Ma dove l'ha trovato quell'assessore? Quando aspetta a levarselo dalle palle???
  • ilaria guiso 11 mesi fa
    ...a prescindere dal titolo di libero....il fatto è la nomina...
  • franco maggisano Utente certificato 11 mesi fa
    Ciao virginia!.. hai tutta la nostra solidarietà; quando gli omuncoli da quattro soldi arrivano a pubblicare titoli del genere significa che sono alla canna del gas!.. I proprietari di quei giornali stanno accumulando un terrore profondo che li sta' facendo delicate, oramai è chiaro che l'onesta', la trasparenza,la lealtà che tutto il movimento 5 stelle sta' portando avanti li fa' stare sui carboni ardenti.. in altre parole "nun se' pappa più a sbafo a Roma".. Mi domando se sono queste le cose che questi soggetti insegnano ai figli e nipoti quando tornano a casa la sera dopo una faticosa giornata piena di maldicenze,intrighi, rubberie, Ipocrisie, rapporti ambigui a doppia faccia, dove gli esseri umani sono solo degli insetti da schiacciare!.. x soddisfare il loro sogno di potere!.. dico solo"pori figli e nipoti".. auguri!!..
    • ottavio sardo 11 mesi fa
      cara virginia non pensava a te vittorio feltri quando scrive i titoli dei suoi articoli ma a sua moglie enoe e a sua figlia fiorenza
  • Vincent C. 11 mesi fa
    Ogni volta che si arriva agli insulti a sfondo sessista nei confronti di una donna,per di più il Sindaco di Roma, vuol dire che chi li pronuncia, non ha fatti da portare a sostegno delle proprie tesi. Ma quello che più di tutti pone un interrogativo e stupisce, sono le donne, le "altre donne istituzionali", volutamente sorde o conniventi al branco mediatico. Quello che posso dire, e che personalmente continuerò a parlare contro tutto il sistema politico corrotto, così come l'informazione che credo a breve giungerà all'ultimo posto della graduatoria mondiale. Ora al di là di tutto, se pure l'informazione dovesse condizionare a tal punto il popolo, quale sarebbe l'alternativa...il PD,FI,FRATELLI D'ITALIA, LA LEGA,UDC,SI,PCI,SEL....?. Credo proprio che non ci sia nessuna alternativa al m*****, così come alla sindaca Raggi. Non è per tifoseria, dopo il m***** con i suoi rappresentanti, c'è il vuoto, null'altro.
    • Fabio Ciottoli Utente certificato 11 mesi fa
      ...ti quoto!!! ...vediamo se la Boschi si schiera dalla parte della Raggi anche 'sta volta, oltre ad averla consolata e, più in generale tutte le donne in politica, quando ha sostenuto di sentirsi vittime di attacchi impropri solo per il fatto di esser donne!
  • pietruccio mannino Utente certificato 11 mesi fa
    sQualcuno sa se il giornalista Vincenzo Bisbiglia che sul Fatto Quotidiano online spara a zero contro la Raggi e i 5 Stelle è lo stesso che scrive sul Tempo di Roma del famigerato gruppo Angelucci e ancora prima di altri palazzinari?
  • pasquale 11 mesi fa
    Libero è un giornale finanziato anche dai cittadini e quindi non può permettersi di dichiarare false insinuazioni per analogia alle vicende del pluricondannato Berlusconi perché le sue vicende erano completamente vere e certificate ampiamente dalla giustizia..Feltri, devi pagare!
  • pasquino 11 mesi fa
    ..la Gruber ha tentato in tutti i modi di sdoganare Feltri e e le sue basse offese da bar permettendo a Sgarbi di dire qualunque cosa senza interruzione salvo intervenire a cose fatte con falsa disapprovazione anzi commentando che è Grillo a chiamarle coi suoi vaffa.. forse non sa o non vuole sapere che un vaffa è considerato solo un gergo per mandare qualcuno a quel paese..non è sanzionabile in nessun modo anche se rivolto ad un pubblico ufficiale.. chiaro Gruber? vergogna!
  • gianfranco fumagalli 11 mesi fa
    Questa è la stampa del giorno d'oggi: la volgarità, le distorsioni della verità, la falsità al posto dell'informazione; e poiché questo meccanismo privo di etica e di moralità è diventato un'usanza comune, allora sembra che tutto sia a posto. E' un degrado preoccupante e pericoloso, segnale di una decadenza quasi al punto di non ritorno. Chi compra e continua a comprare giornali di questo livello è complice, perché sostenitore, dello squallore che pubblica. La mia solidarietà a tutti coloro che onesti e per bene, ma pericolosi per un sistema corrotto, subiscono la gogna dettata dall'aberrazione e dall'inciviltà.
  • Luigi Di Rauso 11 mesi fa
    Ragioniamo con la testa non con la pancia. Se il sessismo,anche pesante,( rivolto a Boldrini,Boschi,Serracchiani, Bindi,Montalcini) lo fa Grillo va bene. Se lo fa Feltri(che lo chiama Ironia) non va bene. Cosi la pensate voi grillini? Mi piacerebbe sapere il vostro parere,per favore,pacato, imparziale,onesto intellettualmente, senza usare i c...i,come interlocutorio,come alcuni di voi,abitualmente fanno.
    • Fabio Ciottoli Utente certificato 11 mesi fa
      ...la Raggi però fa il volere del popolo ed è per questo che fa politica! ...del resto non è ne sfruttamento della prostituzione ne altro! ...Grillo dice quello che ji pare! ...e il Movimento è un'altra cosa!
    • Alessandro L. 11 mesi fa
      Sono contro agli insulti, da qualsiasi parte provengano. Ma non esiste un partito o movimento che sia, composto di sole "verginelle". Purtroppo la maleducazione, intendo quella che supera i limiti, c'è ovunque, come ovunque ci sono le persone educate ed oneste, forse da qualche parte di più e da qualche altra di meno.
  • Luigi Di Rauso 11 mesi fa
    Ragioniamo con la testa, non con la pancia. Se il sessismo(rivolto a Boldrini,Boschi, Serracchiani,Bindi, Montalcini) anche pesante,lo fa Grillo va bene. Se lo fa Feltri(che lo chiama IRONIA) non va bene. Cosi la pensate voi grillini? Mi piacerebbe sapere il vostro parere,per favore,pacato, imparziale,onesto intellettualmente, senza usare i "c...i" ,come interlocutorio,come molto spesso alcuni di voi fanno.
  • Marina V. Utente certificato 11 mesi fa
    Con le persecuzioni mediatche si voleva calpestare la Raggi, distruggere i 5stelle, ridicolizzare i romani che l'hanno votata. Tanta persecuzione contro la forza morale di Virginia ne hanno fatto una diva. Parlare di lei aumenta la vendita dei giornali, gli ascolti in tv, e incrementa le polizze a vita. Fatti pagare Virginia! Visto che nonostante la lapidazione di otto mesi, Virginia è ancora al suo posto ora , si cerca di colpire la donna, la madre, si cerca di sporcare la sua persona. Non è concepibile il confronto con Berlusconi. Non condivido chi la fa se l'aspetti. È sempre troppo tardi, per cambiare certi modi e certi toni del fare politica, di alcuni detti intellettuali, inoltre anche avanti d'età........Feltri come Sgarbi sono persone ignobili e non lo sono da meno chi li invita a parlare in tv lasciando che diano voce ai loro infami pensieri. Non mollare Virginia.
    • Claudio 11 mesi fa
      Marina, Feltri è pagato per fare quello che vediamo. Non ha sostituito un direttore di giornale poco tempo fa? Le olgettine le tira fuori adesso, l'hai mai sentito commentare così pesantemente per chi l'ha sempre pagato alla stessa stregua delle escort di Arcore?
  • Aldo B. 11 mesi fa
    FELTRI SCRIVE: "Ci risiamo con le patate bollenti. Alcuni anni orsono fu la volta di Ruby Rubacuori.... che sollevò uno scandalo... dato che Berlusconi fu assolto per averla trombata (scopare non è reato, per fortuna, altrimenti saremmo tutti in galera, tranne me poiché non ricordo come si faccia)" PER FELTRI LA PATATA BOLLENTE E' SOLO UNA QUESTIONE DI TIRATURA VISTO CHE NON SI RICORDA PIU' COME SI FA! INSOMMA, TUTTO STA SESSATA_SESSISTA SOLO PERCHE' NON RIESCE A CAPACITARSI CHE IL SUO PISTOLINO FUMANTE E' FINITO ?
  • Gianluca S. Utente certificato 11 mesi fa
    di poco fa!!! Il Direttore dell'Espresso a "Seven" Sky TG24 delle 15.00: "QUESTA USANZA DEI 5 STELLE DI FARSI POLIZZE...." Come se: "solo i 5 stelle" (dei 5 stelle) che "lo fanno continuamente tutti fra di loro" (in pratica solo loro e tutti indistintamente) "da sempre" (è un usanza) per favore Verificate le parole effettive (mica registravo e ancora in archivio non c'è) E QUERELATELO PER DIFFAMAZIONE! Grazie.
  • Luigi Di Rauso 11 mesi fa
    Caro Grillo, Libero ha scritto quello che c'è nel link sottoriportato: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/12301490/patat-bollente-beppe-grillo-sputtanato-quando-insultava-donne-boschi-carfagna-rita-levi-montalcini.html I casi sono due: 1)è vero: allora non si può dire niente; 2)è falso: allora va querelato; Da quello che scrive Libero,mi pare che sia appropriato,se è vero,il proverbio: CHI DI SPADA FERISCE, DI SPADA PERISCE. ELEMENTARE WATSON!!! P.S. Grillo non sei una verginella. Hai cominciato con i VAFFADAY.Qualcosa te lo dovevi aspettare.O secondo te ,tu solo avevi l'esclusiva del VAFFA?
  • Augusto Antonini 11 mesi fa
    Cara Virginia, potrei essere tuo padre e ti ho votato quindi non puoi capire quello che provo, dopo quasi 7 mesi di attacchi alla tua persona. Vorrei solo fare capire a te e al movimento che siamo di fronte a gente preparata, sveglia e in possesso di armi letali. Per combatterli, secondo il mio modesto parere, occorre preparazione, sorriso verniciato su una faccia di bronzo e satira alla Grillo. Occorre preparare i nostri ragazzi ad usare satira surreale per disorientare i nostri interlocutori durante un talk show, oppure quando si è intervistati per strada. La gente deve ascoltare e divertirsi.
  • Luigi Di Rauso 11 mesi fa
    Ragioniamo con la testa non con la pancia. Se il sessismo( rivolto a Boldrini,Boschi,Serracchiani, Bindi;Montalcini) lo fa Grillo va bene.Se lo fa Feltri non va bene.Cosi la pensate Grillini? Mi piacerebbe sapere il vostro parere,per favore,pacato, imparziale,onesto intellettualmente, senza usare c...i vari.Grazie
  • ernesto b. Utente certificato 11 mesi fa
    Chi di insulto ferisce, poi di insulto perisce
  • Lucio fire Leonardi Utente certificato 11 mesi fa
    d'ora in avanti non comprerò più la carta igienica, questo giornale è molto più adatto, con tutto il rispetto per le mie feci. Forza Virginia vai avanti , se hai tutti contro è perchè sei sulla buona strada. W il m5s
  • giovanni c. Utente certificato 11 mesi fa
    Egregio sig. Feltri il suo giornale è ottimo per incartarci le cozze e altri prodotti ittici perchè li mantiene umidi al punto giusto e li insaporisce per la cottura. Le do un consiglio da amico , lo brevetti e vedrà quante copie andranno a ruba nei nostri mercati rionali.
  • GIUSTINO 11 mesi fa
    Ahahah E Basta paragonare la povera Ruby alla Raggi. Ruby era una ragazzina figlia di poveracci che non ha commesso nessun reato. Virginia un avvocato che appena gli è stato dato il potere. ..
    • simona verde Utente certificato 11 mesi fa
      RUBY ERA UNA ZOC..LA!
    • Antonio* D. Utente certificato 11 mesi fa
      Guarda che Ruby, è la nipote di Mubarak. L'HA CERTICATO NIENTEPOPODIMENOCHE'IL PARLAMENTO ITAGLIANO CON UNA VOTAZIONE.
    • Maria P. Utente certificato 11 mesi fa
      ruby è stata pagata profumatamente per le sue prestazioni sessuali. La Raggi sta lavorando accanitamente per Roma e subisce continui attacchi gratuiti proprio per questo, non vedo alcuna affinità tra le due persone.
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    io pezzo di merda di maarito leghista, te la ho coperta tutta
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    sig.ra feltri è zoccola
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    senaldi non conta è solo un prestanome.. Da muccassassina celo vedete con il rossetto, no? perche fa schifo.inveece si si traveste ed esce con la moglie di FELTRI prendono sempre un gelatone al ZOCCOLATO
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    feltri mezzo uomo,paragona la RAGGI a RUBY, RUBY è una ZOCCOLA CONCLAMATA poi andare con un morto bisogna avere manie particolari,si il lardro di arcore. Ora parrliamo di te se la raggi cia la patata bollente come tu dici ,come sta la tua signora pensi farà un weekend a roma
  • Andrea B. 11 mesi fa
    Scusi sor Beppe ma, se non vado errato, su questo stesso blog lei definì l'appello della Boldrini contro la satira sessista (a "Mezz'ora" di Lucia Annunziata) "editto bulgaro contro la satira" rispetto al quale la Boldrini avrebbe avuto di meglio da fare (prendersela con la Boschi, nello specifico). Se, quindi, dal punto di vista di una persona normale è facile vedere il cattivo gusto del titolo di Libero (anche se, per definire il titolo di quel giornaletto "l'informazione italiana" ce ne vuole...), dal suo punto di vista, come fa ora a criticare un titolo che è evidentemente satirico e, secondo lei, legittimamente sessista? Sarà che tutto il problema sta in chi viene criticato?
    • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
      si si siii hai ragione, però nun smette de succhiamme er cazzo
  • Luigi Di Rauso 11 mesi fa
    http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/12301490/patat-bollente-beppe-grillo-sputtanato-quando-insultava-donne-boschi-carfagna-rita-levi-montalcini.html
  • Gian Paolo Barsi Utente certificato 11 mesi fa
    Dal metodo Boffo al metodo Raggi. L'evoluzione e il progresso.
  • antonio monti 11 mesi fa
    I fatti sono questi : è noto che libero è di proprietà della famiglia Angelucci proprietaria di svariate cliniche , RSA, ambulatori etc... in regione Lazio e non solo .........è noto ( oppure no visto che la nostra libera informazione non ha scritto mezza rigo di inchiostro su questo) che nonostante una condanna in via definitiva alla Corte dei Conti per danno erariale di circa 31 milioni di euro a danno della Regione Lazio (e quindi di tutti noi pagatori di tasse ) la famiglia Angelucci continua a "fare affari" con la Regione Lazio di Zingaretti (PD indagato per Mafia Capitale e notizia resa nota solo quando ormai era pronta l'archiviazione) è noto che siamo ormai in campagna elettorale anche per le regionali nel Lazio e quindi cosa c'è di meglio di un bel titolo da trivio sulla sindaca Roma così tanto per far ridere zio Nicola......
  • Gianni ko 11 mesi fa
    Giorno , Fatti : Romeo intesta polizze alla raggi Romeo viene promosso con aumento di stipendio Berdini si fa scappare che secondo lui Raggi e Romeo sono amenti , circondati da una corte dei miracoli ( la corte dei miracoli è formata da mendicanti e delinquenti ) Libero fa un articolo forte Su questo blog ne ho letto di ogni , su Bordrini , Boschi ,il mitico Beppe insulta pure l anziana Montalcini , tutte battute sessiste , ora tutti si scandalizzano , coerenza no ? Comunque. Famostostadio , chissenefrega se è a vantaggio dei grandi speculatori/poteri forti, Porta voti quindi facciamolo !!
    • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
      tu sei da s maria della pietà fatti vedere sei da letto di contenimento con colpo alla nuca chee continuando su questo filo la sx mondiale sta arrmando le mani dei popoli e anche qui in italia
  • ayeye brazov 11 mesi fa
    ...come sta la raggi stamane: ... sbollita?
  • Claudio 11 mesi fa
    Giustino, A riguardo la Boschi si è trattato di un post sul blog A riguardo la Boldrini, la famosa frase "cosa fareste se foste in macchina con lei", è stata tolta quasi subito e se non ricordo male, sono state fatte delle scuse. Sei un cazzaro! In tutti i modi, paragonare una "mandria" di puttane (oppure escort conclamate, vedi tu) con la/le componenti di giunta comunale credo che sia un tantino diverso. La cogli la differenza?
  • Aldo B. 11 mesi fa
    QUANDO VIRGINIA RAGGI FINIRA' DI TAPPARE TUTTE LE BUCHE DI ROMA IL GIORNALE LIBERO DI FELTRI SCRIVERA': L'ANTISPORTIVA RAGGI HA CHIUSO PER SEMPRE IL GOLF ! Un'attività sportiva quotidiana che tutte le amministrazioni precedenti avevano sempre garantito ai romani.
    • Paolo Medina 11 mesi fa
      Volendo fare un'altra battuta sessista sul suo commento si potrebbe dire che la Raggi per tappare i buchi ha cominciato dai suoi. Suvvia! Un po' di spirito ogni tanto non guasta. Sarebbe peggio se si parlasse di quello che la giunta Raggi ancora non ha fatto a Roma. Si chieda perché nessuno prova ad attaccare il sindaco Appendino a Torino.
  • giovanni . Utente certificato 11 mesi fa
    FELTRI l'ha sempre detto che a lui interessano i quattrini, dunque lui scrive tutto quello che vuole il padrone. Il padrone è Angelucci il re delle cliniche che a Roma ce n'ha 6 o 7 e ora se la deve vedere con la Raggi. Adesso cara Virginia ci vuole il pugno di ferro sulle cliniche di Angelucci. Le sovvenzioni, le licenze, le tasse ecc ecc l'ex portantino Angelucci sta sotto la cappella e ora sono c..zi suoi!!!!
  • Giovanni Borghini 11 mesi fa
    Cari tutti, E` vero, il titolo di Libero fa schifo e probabilmente e` sessista. Io sono per il Movimento; iscritto e votante, ma e` da tempo che mi trovo a disagio con i toni adottati dai membri del movimento, attivisti, portavoce, e anche il garante non ha mai brillato per il linguaggio Oxfordiano. Io dico di andare avanti e non dare risalto alcuno agli attacchi della partitocrazia, loro stanno lottando per la sopravvivenza, compreso Libero che sta` scomparendo. Occupiamoci dei problemi reali di Roma che sono immensi. Tutto questo e` distrazione, Virginia Raggi dovrebbe essere cosi` impegnata nel risolverli che certi titoli di giornale non dovrebbe neanche leggerli perché` sono il nulla. La mia preoccupazione e` che il sindaco di Roma sia distratto e troppo occupato dai problemi personali e la gogna mediatica per fare un buon lavoro a Roma che richiederebbe sforzi titanici e probabilmente una squadra di altro livello.
  • Potaffo P. Utente certificato 11 mesi fa
    L'avesse detto Grillo tutti "grande Beppe", invece adesso tutti scandalizzati alla piddina per la "sindaca". Parlate anche alla boldrina, ma chi vi crede più? Penosi. Mamma mia, spero che il grande equivoco su di voi si chiarisca presto.
    • Maria P. Utente certificato 11 mesi fa
      schiarisciti tu le idee
    • simona verde Utente certificato 11 mesi fa
      VAI SUL BLOG DEL TUO BABBEO IDIOTA,CE L'HA PURE LUI ADESSO. CORRI STRO..ZO!!
  • simona verde Utente certificato 11 mesi fa
    INCREDIBILE!! PARAGONARE "LA PATATA BOLLENTE" DETTO A VIRGINIA RAGGI E "LA PATATA BOLLENTE" DETTA A RUBY. VIRGINIA RAGGI E' UNA DONNA PERBENE, MENTRE RUBY ERA UNA ZOC...LA PATENTATA E ACCERTATA. ROBA DA PAZZI! CHE GIORNALISTI DELINQUENTI. MA ARRIVERA' LA RESA DEI CONTI, ALTROCHE' SE ARRIVERA'!
  • GIUSTINO 11 mesi fa
    Ahahah Certo che voi grullini siete proprio strani: esultate se Grillo da della puttana alla Boschi Gioite se da della mgnotta alla Boldrini Ridete se se dice racchia alla Litizzetto E vi indignate x una patata bollente Ahahah
    • bruno 11 mesi fa
      Grullino sei tu , bastardello sostenitore del regime..
    • ayeye brazov 11 mesi fa
      il bello è che, nel merito, c' hanno tutti ragione... #libertàdiespressione !!!
    • Terry E. () Utente certificato 11 mesi fa
      Dimostralo, metti il link, poi ne riparliamo.
    • simona verde Utente certificato 11 mesi fa
      AH AH AH...IDIOTA, TESTA DI CAZ..O!!
  • Andreina Fontana 11 mesi fa
    Volevo dire a Virginia una cosa che gia' avevo espresso al momento della sua elezione e cioe'che deve assicurarsi provvedimenti che i cittadini percepiscano subito, vedano con gli occhi e sentano nella tasca.Lo so che ci vuole tempo ma cio' che consiglio e' un effetto "tampone" che assicura popolarita' e sostegno e le consente di lavorare su problemi piu' complessi e a lungo termine con maggiore tranquillita' : E'FONDAMENTALE , FONDAMENTALE Andreina Fontana - Roma
  • Roberto Saraceni Utente certificato 11 mesi fa
    Si stanno scavando la fossa da soli...è solo una questione di tempo e questi giornali spariranno...
  • Shahab Shirakbari Utente certificato 11 mesi fa
    OLTRE DEGRADO DELL'INFORMAZIONE... La sciatteria e la mediocrità che a volte diventa disinformazione ma questa volta sono andati oltre. Le macchine dei tanti media che operano in Italia, e degli stessi ingranaggi e i meccanismi di funzionamento di quel “sistema” che generano un effetto assai nocivo. Un disonesto tentativo per colpire e danneggiare avversari politici, ma questa volta avrà l'effetto boomerang, perché italiani sono più intelligenti di questi miserabili mercenari con la penna, gettare il fango, bugie e falsità non sempre funziona. Oggi si pone un problema di degrado dell’informazione che pericolosamente può toccare tutti. E molti sta già toccando. E' in gioco la credibilità del giornalismo italiano...
  • Andrea B. 11 mesi fa
    Esprimo alla Raggi tutta la solidarietà che espresse lei nei confronti della Boschi, della Boldrini e della Montalcini, quando erano loro oggetto degli insulti beceri e sessisti del capo del suo partito e dei suoi seguaci.
  • c 11 mesi fa
    Il buon feltri è un po che razzola e fa sponda a qualcuno. C'è qualcuno che si ricorda quando, nell'era berlusconiana, faceva interviste dal suo studio con la testa o mezzobusto di mussolini? (le minuscole sono volute) Se ora fa danni, la colpa è evidentemente la sua, ma se fosse stato sanzionato per apologia di fascismo che, fino a prova contraria, è reato perseguibile, oggi forse non avrebbe scritto delle bestialità. Si menziona lui ma ce ne sono tanti altri, alcuni tra l'altro si possono annoverare anche nelle file pd
    • Potaffo P. Utente certificato 11 mesi fa
      Mettiamo anche il reato di apologia della stronzata e viva la libertà che lor signori vogliono concedere nella loro infinita clemenza. Va và.
    • Claudio 11 mesi fa
      Il commento di testa è mio. La c sta per Claudio Non voglio essere anonimo
  • Maria Luisa Vargiu 11 mesi fa
    Da "Patata bollente" a "Pistola fumante" ... Che brivido, che risate, che giornalismo ! Sindaca Raggi ringrazia del regalo, e con Lei Noi. Per ora !
  • vincenzo rosciano Utente certificato 11 mesi fa
    Per scrivere qualcosa su Feltri e Libero bisogna leggerli, e chi lo trova il coraggio di far scorrere gli occhi sulla spazzatura.
  • Riccardo LOCCI Utente certificato 11 mesi fa
    Cio’ verso cui hanno veramente avversione, spesso spudoratamente ed attaccando specifiche persone, e’ un movimento politico non colluso con chi vuole dai politici solamente della compiacenza affaristica che, prima che esistesse questo movimento politico che ora e’ tanto attaccato, e’ sempre stata accettata, con le due parti negli affari che si sono sempre beate in tanti vantaggi reciprochi, e sono stati politici e affaristi sempre sorretti, nei loro affari, anche dalla mala-informazione, i cui attori avevano anch’essi il loro interesse affaristico da cui trarre profitto, evidentemente, mentre, stante tutto cio’, a patirne sono sempre stati i cittadini, che in massa pero’ ora preferiscono questo nuovo M5S che fa unicamente i loro interessi.
  • Paolo Miletto 11 mesi fa
    Caro Grillo, Feltri è, notoriamente, volgare, aggressivo e un po' rincoglionito, ma la volgarità violents e gratuita delle sue affermazioni non è poi molto diversa da quella delle tue. Fai autocritica?
  • antonio . Utente certificato 11 mesi fa
    feltri feltri, vi ricordate il caso boffo , l'ha pagata,la pagherà anche adesso.il figlio del Menga non puo'essere intelligente,non puo'superare il padre,è una tradizione bergamasca....
  • Fabio Collauto 11 mesi fa
    Ma scusate, perché tanta cagnara? Non comprate più il giornale libero e se leggete titoli che insultano gli uomini e le donne, passate oltre. Con le vendite a 0 o cominciano a scrivere articoli seri o chiudono baracca e burattini. Questo per libero corriere Rai Mediaset ecc ecc. Si dovrebbe narrare i fatti, non raccontare fiabe o romanzi. Quelli li scrivono poeti e scrittori di fama non poveri giornalisti che per vedere pubblicato il loro pezzo devono cadere in inutili artefatti ed ingranditi brogli di comunicazione spicciola. Che sia m5s o altri partiti viva il governo. Il buon governo. Quello fatto da uomini e donne vere oneste e pulite.
  • Eugenia D'Alterio 11 mesi fa
    Ma che cavolo di paragoni fa??? Ruby era una... Virginia no! Tutta la mia solidarietà a Virginia!
  • claudiog 11 mesi fa
    A Feltri vorrei dirgli che penso di lui che è una persona intelligente, credo che anche lui vorrebbe cambiare questa Italia piena di mafia e corruzione nei partiti.Vorrei dirgli però se lui sa che le mafie a destra(da Berlusconi a Fini) dal 90 al oggi hanno trovato sempre la porta aperta... Vorrei sapere anche se sa che la sinistra in Italia non esiste più(da Gramsci non esiste più), ma esiste una democrazia Cristiana che è buona (è stata buona)solo a papparsi tutto! Mio caro Feltri io credo che il giornalismo abbia creato tutto questo disinformando i lettori! Per questo Feltri ti chiedo di guardare oltre e rispettare un movimento che vuole combattere mafie e corruzione in un sistema marcio fino al collo.Grazie
  • Stefano M. Utente certificato 11 mesi fa
    Fateci vedere le querele e le denunce
  • Lùçìo P. Utente certificato 11 mesi fa
    Sembrate tante vetero-femministe isteriche alla Boldrini! E chi la detto che non si può fare satira anche pesante su un personaggio politico solo perché è donna? In questo blog ho letto gli insulti e le offese più indicibili sulla Bodrini e su altre esponenti del mondo politico, e ora vi mettete a fare le verginelle e a usare lo stesso linguaggio stantio, ipocrita, politicamente corretto e via annoiando, quali “sessismo, maschilismo, ecc”? Ma non vedete che per queso titolo innocuo di Feltri avete ottenuto la solidarietà unanime della peggiore feccia politica? Non vi rendete conto che state antrando piano piano nel club della Casta?
    • Lùçìo P. Utente certificato 11 mesi fa
      Premessa: la Boldrini dovrebbe andare sotto processo per alto tradimento per tutte le malefatte che ha compiuto come presidente della Camera. E lo dico sul serio, sperando in un ergastolo. Per quanto riguarda le offese alla Boldrini (di cui, per inciso, non mi importa nulla) non si possono più leggere visto che il post di Grillo è stato cancellato http://goo.gl/veFQKA e se ne trova qualche traccia solo sul profilo facebbok di Grillo https://www.facebook.com/beppegrillo.it/posts/10151916664601545 e anche qui http://www.giornalettismo.com/wp-content/uploads/2014/03/beppe-grillo-laura-boldrini-misogino.jpg Feltri (che ritengo un personaggio inquietante e un servo di Belusconi) è libero di scrivere quello che vuole, di ironizzare come crede e di fare i paragoni che ritiene opportuni. Tu sei libero di crederle cazzate, ma non di ventilare forme generechi di censura, cosa che traspare senza che neanche te ne accorga dalle parole “siamo contro le cazzate”.
    • Angela C. Roma 11 mesi fa
      Sia gentile, non sminuisca una cosa grave come questa.
    • Michele Ricciardi 11 mesi fa
      I politici e il parlamento non sono più indispensabili. Anzi, lo vedete, ci fanno più male che bene, ogni giorno. Ci stiamo scavando la fossa!... Vi supplico!... Così non ci salveremo mai! E, siccome siamo diventati gelosi assai, nessuno vuole sostenere la mia proposta "Salva mondo". E perchè nessuno, dico nessuno e ripeto nessuno, è disposto a dire queste cose... se pure condividendole?... E chi sono io, un nuovo Dio in terra!?.... IL Papa ha detto che le donne sono più coraggiose degli uomini, è vero, ma il loro coraggio lo usano male o per niente". Preferiscono dipendere da questi "uomini".... che ci stanno portando alla rovina.____ TERZA EDIZIONE IL SALVA MONDO (e i segreti mai svelati, della politica e della religione) GLI AVVENIMENTI DI TUTTI I GIORNI, DEI PARTITI E DEL PARLAMENTO, SI POSSONO EVITARE E DANNO RAGIONE SEMPRE, ALLA MIA PROPOSTA (che è quì sotto), POSSO SAPERE PERCHE' SIETE CONTRARI? E NON SIATE GELOSI, VI PREGO, SONO L'ULTIMO (COGLIONE) DELLA CLASSE, NON IL PRIMO. IL NOSTRO FUTURO E' BRUTTO ASSAI!... E SENZA SPERANZA. IL PARLAMENTO, ORA, FA PIU' MALE CHE BENE. I PARLAMENTARI NON SONO PIU' LA VOCE DEL POPOLO, MA SONO LA VOCE DEI SEGRETARI O DEI PADRONI DEI PARTITI (vedi Berlusconi e Grillo). Perchè non lo vogliamo capire!?... E, UNA DEMOCRAZIA REALE, MIGLIORE DI QUESTA, NON E' POSSIBILE... La politica senza la fiducia del popolo, è una pianta che dà frutti avvelenati... (e se andiamo noi llì, resta tutto uguale... è tutto in questo diario). Perchè non lo vogliamo capire!? Vi prego... vi supplico... in ginocchio... strisciando come un verme... Basta con la nostra gelosia! Ci sta portando alla rovina! INTANTO, DEL MIO DIARIO (IL Salvamondo, e i segreti della politica e della religione), NESSUNO NE VUOLE, O NE PUO', PARLARE... "Non ho paura della cattiveria dei malvagi, ma del silenzio degli onesti". Martin L. King. Continua sotto Non siate G
    • Pensiero ***** Utente certificato 11 mesi fa
      Offese indicibili sulla Boldrini? Parli di quella che dopo che fu postato un video satirico tutt'altro che volgare e senza doppi sensi osò definire in TV "potenziali stupratori" i simpatizzanti del M5S? Sei davvero convinto che siamo noi contro la satira? Per lo più mi pare che siamo contro le cazzate, come quella di paragonare la Raggi a Berlusconi andando avanti così si arriverà alla classica reductio ad Hitlerum.
  • Fernando Concas 11 mesi fa
    Ma cosa posso scrivere su vittorio feltri.... se il titolo parla solo di tuberi, per definire la sua testa non possiamo che scomodarne un altro: la rapa.
  • carlo g. Utente certificato 11 mesi fa
    Povero Berdini: in tre mesi vi siete già venduti ai palazzanari. Per quello che riguarda Virginia ha ragione Sgarbi: per le Olgettine nessun rispetto, perché per Virginia Raggi si? Comunque mi spiace. Tanto ma veramente tanto.
    • carlo g. Utente certificato 11 mesi fa
      Si è vero la situazione della Raggi è diversa ma eccessiva è la reazione all'articolo di Feltri anche da parte della sindaca stessa: forse ha la coda di paglia? o forse meglio parlare di patate e non di stadi. E di importanza infinitamente superiore la faccenda dei palazzinari e di quel povero cristo di Berdini. Questo è l'argomento.
    • simona verde Utente certificato 11 mesi fa
      Perchè le olgettine erano e sono zoc..le è questa la sottile, differenza ma non ci arrivi...lascia stare
    • Maria P. Utente certificato 11 mesi fa
      le olgettine si vendevano o si vendono ancora a pagamento, comunque la giri mi pare un po' diversa la situazione della Raggi...
  • Aldo B. 11 mesi fa
    CARO FELTRI UNA VOLTA QUANDO TI RIMANEVA DRITTO SULLE ORE SEI: SCRIVEVI DI MENO E GODEVI DI PIU'! ADESSO CHE TI SI E' BLOCCATO SULLE SEI E MEZZA: SCRIVI SOLO CON QUELLO E NULLA PIU'
  • Francesco Sammartino 11 mesi fa
    Quello di Feltri è un linguaggio da osteria, indegno del ruolo che ricopre. Va tuttavia rilevato che se Virginia Raggi aveva una relazione con Romeo e gli ha triplicatolo stipendio - il "se" è d'obbligo - la sua condotta contraddice le basi fondamentali dell'Etica del Cinquestelle. Quelli sono soldi dei contribuenti, e nessuno - neanche il sindaco - ha il diritto di gestire il Campidoglio come un'azienda privata. Mi auguro che la Raggi faccia chiarezza e smentisca una volta per tutte la relazione sentimentale con Romeo.
    • Maria P. Utente certificato 11 mesi fa
      ma cosa c'entra lo stipendio di romeo con il resto? informati meglio
  • Giuseppe C. 11 mesi fa
    FELTRI: "FAVA LESSA"
  • Gianmarco Mattei 11 mesi fa
    Teniamo duro questi gonzi di giornalisti servi dei servi verranno spazzati via. Virginia L' Italia onesta e libera e' con te.
  • Marco Fara Utente certificato 11 mesi fa
    A me sembra che i quotidiani debbano vendere giornali a tutti i costi per rimanere in vita e scrivono di tutto, pur di tirare a campare, infatti non è più informazione, ma pettegolezzo! Non vorrei essere comunque nei panni di chi lavora in questi quotidiani, che nonostante godono di finanziamenti pubblici, sono destinati a sparire, per via di un sempre più diffuso utilizzo di internet, per accedere alle notizie. Più che altro provo una gran pena per questa categoria che è una delle tante vittime della tecnologia.
  • Margot Perla Utente certificato 11 mesi fa
    Sto guardando Sgarbi su otto e mezzo,da quello che dice e come lo dice, sembra un esaltato una persona che ha problemi psichici. È solidale con Feltri,è normale , lui è il re delle volgarità!@
  • Lorenzo M. Utente certificato 11 mesi fa
    Il posto giusto del giornale di Feltri è la spazzatura. Inutile commentare le sciocchezze che scrive.
  • Stefano. Ineletto 11 mesi fa
    La mia solidarietà per questa frase ignobile è d'obbligo, anche perché, fatto abbastanza scontato per certi ambienti, viene in soccorso al gatto preso col sorcio in bocca, facendo passare in secondo piano un fatto altrettanto ignobile, redrubricandolo a mo di scopatella su cui ridere : il fatto è che abbiamo quale primo cittadino una persona che è inquisita per aver promosso un semplice Impiegato a dirigente, senza alcun titolo valido. Fatto ancor più grave, è che questa persona ricopre ancora la carica di sindaco per volere di una oligarchia e non perché sia stata riconosciuta innocente. Grave è che in questi giorni la indegna dovrà decidere sulla esecuzione di importanti opere, che cementificheranno Roma, non abbastando le cattedrali nel deserto che ci sono, pur realizzate con i soldi delle banche. Un regalo dei palazzinari a Virginia, a cui auguro sinceramente di strozzarsi con la patata.
    • Alessandro L. 11 mesi fa
      Sei un povero mentecatto. Mi fai pena per quanto sei puerile e ignobile, sei spazzatura pure tu.
  • Margot Perla Utente certificato 11 mesi fa
    Ricorda Virginia, MOLTI NEMICI MOLTO ONORE (così parlò Giulio Cesare) Rimanda le volgarità al mittente, tanto prima o poi chiuderà anche lui la sua edicola.@
    • Fabio 11 mesi fa
      Lo so che è ormai un'opinione comune, ma no, Giulio Cesare non "parlò" mai così, si informi meglio. Lei sta citando Mussolini.
  • Paola L. Utente certificato 11 mesi fa
    Da Montanelli a Bocca, da Enzo Tortora da Enzo Biagi,a Terzani, Gervasio, Montale ,Togliatti ,Fava, ognuno con idee diverse ma mai volgari,mai sessisti ,mai così bugiardi e ingannevoli. Gente con principi morali e che sapeva discernere quando si arrivava al punto di andare oltre il limite e non ci andava. Ma gran parte dei giornalisti d'oggi che scuole han fatto?quella del "mento sapendo di mentire?","Costruisco palle per demolire?"Offendo per massacrare? Qualcuno può chiedergli per me la definizione di codice deontologico?Davvero sarei curiosa di sapere quali definizioni darebbero
    • andrea a44 Utente certificato 11 mesi fa
      fatti un giro nel bagno e rilassati
  • gianfranco chiarello 11 mesi fa
    Sono dovuti passare quasi 60 anni, per far riconoscere pubblicamente al Governo italiano i crimini comunisti delle "foibe". Dal 1945 ad oggi, sono state divulgate solo menzogne, disinformazione e omissioni, il tutto condito dal peggiore dei sentimenti (l'odio). Anche per questo (lavaggio del cervello), in troppi non riescono ad elaborare anche la più semplice delle analisi.
  • nibelungo 11 mesi fa
    @ Alessandro P. Alano di Piave La ringrazio per la Sua attenzione ma non è stato compreso lo spirito del mio commento. I giornali, al di là di quello che la Sindaca romana può proferire nei loro confronti ed al legittimo diritto di cronaca e critica, (sia che li offenda o no come dice Lei), in Paesi con scarsa deontologia professionale in tanti campi come il nostro (compreso a volte il redarre articoli) si schierano spesso e volentieri a protezione di precisi interessi economici. Non da oggi o solo contro il M5s ! Da quando i media esistono ed in tutto il mondo (specie ove sono più deficitarie etica e dissuasione sociale). Sono strumenti di persuasione sociale, non onlus impegnate in opere di bene. Ogni mezzo di combattimento dialettico viene instancabilmente adottato. Lamentarsene continuamente (le protezioni giuridiche esistono anche in Italia ove i diffamati con le querele possono richiedere rettifiche, risarcimenti e condanne penali) lo trovo infantile. Anzi, più i simpatizzanti o i rappresentanti politici rispondono con lo stesso tenore (leggo commenti di insulti e volgarità varie) più fanno il gioco dei detrattori che ambiscono a creare confusione, semantica ambigua per poi prosperare in codesto caos. Il loro interesse è confondere con la polemica, lo scandalo a buon mercato e ritardare così le azioni a contrasto. Le offese che provengono dal basso difficilmente salgono in alto. Se saltano i nervi continuamente il mov. non andrà lontano. Si risponda con le opere, mantenendo coerenza al programma prefissato, tenacia, senza semmai impelagarsi in comportamenti a volte ambigui che prestano il fianco ad attacchi pretestuosi. Riempiere pagine su pagine con virulenta indignazione o interviste da perseguitati - al di là di un doveroso sostegno - non anticipa le elezioni, non combatte le lobbies, non ferma le manovre di cementificatori e corrotti nè ferma il dilagante impoverimento di un popolo.
  • Alex Mondin 11 mesi fa
    Io penso che il sig.Feltri accusi chiari sintomi di demenza senile, sapete, quella che fa dire ai vecchietti qualsiasi sconceria e tanto li si perdona con un "sai, non ci sta più con la testa!".
  • asia martinelli 11 mesi fa
    Ma poi chi sarebbero le "olgettine" della Raggi? Marra? Romeo? Frongia? Bestia se capitasse una candidatura a me datemi come olgettine almeno Diba o Marra o Fico ..se dovessi perdere la faccia in mondovisione almeno che possa vantare un curriculum di olgettini come si deve (in termini di sexappeal intendo).
    • asia martinelli 11 mesi fa
      Corrige: datemi...Morra..non Marra.
  • Lucio B. Utente certificato 11 mesi fa
    Qualunque metodo e parole si usino per gettare artatamente fango e discredito su Virginia e la sua amministrazione, anche i più volgari, non possono fermare il tramonto di un sistema morente. Per il movimento è necessario più che mai resistere, difendersi dalle calunnie e andare avanti imparando dai propri errori.
  • Clark R. Utente certificato 11 mesi fa
    Feltri ? un povero miserabile già radiato nel 2000 dall'ordine ! Questa è l'informazione che regna incontrastata da 30 anni in Italia. Fa a gara con quel pezzente di Rondolino.
  • stefano emme 11 mesi fa
    GRANDE FELTRI - GRAZIE PER QUESTO TITOLONE A tutti gli amici del Movimento, Feltri ha fatto un regalo immenso a Virginia e al M5S; ora tutti sono schierati con Virginia, anche coloro che la osteggiano (soprattutto tra le donne); il Movimento potrebbe fare qualche soldino iniziando una bella causa per diffamazione contro "Libero" che nel frattempo ha perso qualche altro centinaio di lettori dei "quattro" che gli restavano. Avanti così Virginia e M5S, ancora qualche anno di pazienza e poi anche questi "dinosauri" si estingueranno.
  • asia martinelli 11 mesi fa
    Mi piacerebbe vedere dalle signore 5stelle un po' piu' di "palle". Gia' non avevo mandato giu' che la Lupo non avesse risposto con un bel gancio all'energumeno che l'ha menata in parlamento..fossi la Raggi a Feltri risponderei che "..non pago mai per quel che ancora mi danno volentieri gratis.." Il titolo è ignobile..ma donne..basta lagne..essere chiamata "patata bollente" non e' certo bello ma francamente mi sarei incazzata molto di piu' per tutte le altre mancanze di rispetto (quotidiane) e sulla competenza. Se mi candidassi io alla stampa consegnerei dall'estratto di nascita in giu'...compreso l'elenco di chi mi sono trombata (sperando di non scordare nessuno ..sono anziana)...estratti conto ...albero genealogico..poi pero' che non mi rompano piu' i coglioni. E se escono presunti amanti veri o meno che dicano almeno che "rendo molto". In questo paese sarebbe giusto presentarsi cosi' in modo divergente e un po' come si fa nei paesini "fai il matto subito" cosi poi ti lasciano in pace..funziona questo paese e' fatto di neanderthaliani.
  • ALBERTO G. Utente certificato 11 mesi fa
    Stavolta Feltri ha scazzato di brutto,a tutti avrei pensato che sarebbero arrivati a questo meno che lui che è sempre stato fuori dal gregge,infatti si sapeva che alla fine non sapendo più dove attaccarsi l'avrebbero buttata sul torbido dato che la ragazza è fascinosa e sicuramente conta più di qualche spasimante e comunque paragonarla a delle sciacquette mantenute senza arte ne parte quelle si che stavano sedute sul proprio strumento di lavoro e stupido il Berlusca che si è circondato di queste tipe da niente,tutti gli uomini di potere hanno avuto amanti ma erano controllate dai servizi segreti ,di alto bordo con la consegna del silenzio, queste invece si facevano i selfie nei bagni di Arcore e stavano sempre a bocca aperta .Feltri stavolta hai toppato e non voglio pensare che ti sei venduto come gli altri, Il comune di Roma lo rivogliono indietro per continuare a mangiare,famo lo stadio dicono e non vorrei che l'assessore che è nettamente contrario sia stato messo in mezzo per levarselo di torno ,lo stadio è la scusa,i terreni sono di quello che lo dovrebbe costruire ,gettate di cemento inutili per un calcio corrotto e ilpeggiore d'Europa che paga un Totti qualsiasi semi analfabeta milioni per prendere in giro i tifosi che si tolgono il pane di bocca per l'abbonamento che se si svegliassero una volta per tutte se ne dovrebbero stare a casa e far giocare le pseudo partite nel vuoto totale.Un consiglio a Virginia non leggere più i giornali e non guardare i tg vai avanti non bisogna dargliela vinta a questi pagliacci.
    • carlo g. Utente certificato 11 mesi fa
      Vedo che sei sulla buona strada:da sempre le donne sono strumentalizzate a fini di potere. Ma non giungi alla conclusione. La domanda che ti dovresti porre è: come mai ad Arcore entravano ed uscivano donne, così facilmente? Forse qualche servizio segreto ha avuto interesse a farle entrare!
    • LUCA GIOVANNOLI 11 mesi fa
      PIENAMENTE D'ACCORDO CON QUELLO CHE DICI. IO VIVO LONTANO DA ROMA SUL LAGO DI GARDA MA SPERO TANTO CHE LA SIGNORA RAGGI TENGA DURO E VADA AVANTI ANCHE DOPO TUTTO QUESTO FANGO. SICURAMENTE QUALCHE ERRORE DI INGENUITA LO AVRA' COMMESSO MA QUESTA E' L' UNICA STRADA PER RIPORTARE ROMA ED I ROMANI A GIUSTO POSTO CHE MERITANO CIOE' IL RISPETTO DI TUTTO IL MONDO PER UNA CITTA' ED UNA CULTURA CHE HA COSTRUITO NEI MILLENNI TUTTE LE CULTURE OCCIDENTALI .
  • gaetano raffa 11 mesi fa
    Mi stupisco sempre di più nel vedere come questi giornalisti laureati, anche preparati nel loro mestiere, possano pensare che i cittadini ITALIANI credano alle BALLE che in modo coeso tutti i giorni ci propinano per screditare la RAGGI.Per quanto riguarda Feltri,avrebbe dovuto tenersi più stretto il suo onore di fascista che assere servo di uomini di merda.Saluti gaetano
  • Ezio D'Alessandro Utente certificato 11 mesi fa
    Scusate se mi intrometto in questo tema tra Signorini e Grand Hotel. Vi chiedo scusa. Il tema che vi sto imponendo, ancora vi chiedo scusa, è se andare immediatamente al voto e, contemporaneamente dichiarare la volontà d'iniziare ad elaborare una legge elettorale conforme ai principi della Costituzione che si sintetizzano: la Sovranità appartiene al popolo. CHIEDO, partendo dalla legge elettorale approvata dagli iscritti certificati, una legge elettorale subito in discussione nel Parlamento, informata ai seguenti principi, ma che entri in funzione con il prossimo Parlamento. Deve essere ripristinata la rappresentanza, restituire ai rappresentati il diritto di scegliere i propri rappresentanti, ricondurre i partiti alla loro funzione costituzionale di canali di collegamento fra la società e le istituzioni. Che venga garantita l'elezione proporzionale sulla base delle preferenze. Per questo chiedo: – che si rinunci ad ogni forma di premio maggioritario; – che si rinunci ai capilista bloccati; – che si rinunci alle candidature multiple; - che si rinunci allo sbarramento alle minoranze, anche se di un solo eletto. La vittoria del No ha confermato la validità della Costituzione, quindi subito al voto per estromettere questa maggioranza illegale, e insieme, subito diamo inizio alla elaborazione di una legge elettorale in grado di eleggere Camere pienamente rappresentative. E' evidente che l'elaborazione è fuori da questo Parlamento eversivo della Costituzione, e anche con chiunque sia d'accordo sul principio di fondo.
  • Stefano Di Giammarco Utente certificato 11 mesi fa
    Attenzione a non cadere nella trappola di questi volponi della propaganda Berlusconiana. A prima vista sembra un incidente ma non credo che l'infame di Feltri possa cadere in un incidente del genere. La provocazione è voluta e Feltri va definito per quello che è niente scuse da parte di costoro. Vedrete le scuse non faranno altro che rinforzare il concetto che hanno espresso e daranno per scontato l'incapacità della Raggi che invece non è dimostrata e non è vera.
    • Stefano Di Giammarco Utente certificato 11 mesi fa
      Definire Feltri in pratica vuol dire dare alla sua persona l'attributo di INFAME
  • emanuele meli Utente certificato 11 mesi fa
    ma chi se ne frega,se avessero commentato l'uccello felice di B.ci saremmo fatta una risata. invidiandolo perchè non se ne lascia scappare una(anche se a pagamento) Al solito se è un maschio si dice che è un tombeur de femmes,mentre una donna deve essere considerata una p..... ma dove sta la differenza. Forse siamo un pò invidiosi di loro
  • Antonio* D. Utente certificato 11 mesi fa
    E comunque, è sempre meglio una "patata bollente" che una "testa di cazzo", magari moscia perché vuota.
  • pasquino 11 mesi fa
    conosciamo già i giornali spazzatura ma la lista si aggiorna ogni giorno..così ora abbiamo anche "Libero" che ha l'onore di essere recensito, a spese dei cittadini, da tutti i TG come importante a livello nazionale, vergogna! sia subito cancellato dalla lista! poi c'è anche la Stampa dove il direttore Molinari celebra i centocinquant'anni riempiendo la sua prima pag. desolatamente bianca con miserabili pettegolezzi rubati nei bar..forse per compiacere il proprietario pluricondannato DeBenedetti, tessera n.1 del PD..
  • Anna Maria 11 mesi fa
    Forza Virginia... questi pahliacci non danno piu' che buffonate fare. Sono senza circhi dove far redere. Le cose stanno cambiando grazie a persone serie come te.
  • HOLLAND rosine Utente certificato 11 mesi fa mostra
    OFFERTA DI PRESTITO TRA PARTICOLARE Gli abitanti di Francia, Belgio, Nuova Caledonia, Polinesia francese ,Svizzera,Germania, Italia, Portogallo, Spagna, Canada, ecc ... e altri in tutto il mondo, offriamo prestiti a privati a partire da 10.000 euro 9.000.000 di euro per tutte le persone o di Business desiderato e in grado di fare un rimborso con interessi al tasso del 3% sull'importo richiesto e il periodo che si desidera. Facciamo del nostro prestito nelle seguenti aree : - Prestito cassa di scuola - Preparati Finanziaria - Immobiliare prestito - Prestito di investimento - Prestito auto - Consolidamento del debito - Redenzione di credito - Prestito personale -Si sono bloccati Se siete veramente interessati nella nostra offerta e hai bisogno di un prestito provare a contattarci per ulteriori informazioni al seguente indirizzo : davilla.navarro@gmail.com
  • gremo gianfranco 11 mesi fa
    riguardo alla "patata bollente" di feltriano conio: SEGAIOLO IMPOTENTE
  • Andrea Zanella Utente certificato 11 mesi fa
    Bravo Feltri, ma gli altri sono esattamente come lui, giornalisti esperti in falso e fango! Ormai ci sono rimasti solo questi in itaglia.
  • pierpaolo sanna Utente certificato 11 mesi fa
    Non immaginavo ci fossero tanti ladroni a Roma , sembrerebbe che il campidoglio desse da mangiare a parecchi politici, imprenditori assessori ecc. Ora che non possono più rubare stanno facendo di tutto attraverso la stampa di mettere in cattiva luce e buttare fuori la Raggi dal campidoglio. La disonestà è come la gramiglia , per eliminarla ci vuole il veleno dell'"ONESTA'. Non mollare Virginia la Sardegna e tutta con te.
  • Emilio Condividere 11 mesi fa
    ...non tutto il male viene per nuocere: Vittorio Feltri è riuscito finalmente a riavvicinare a Virginia Raggi persone di grande valore come Roberta Lombardi, Paola Taverna ecc. che con grande sofferenza personale si erano allontanate. La cittadina Taverna scrive parole che Feltri, posseduto dal suo ben noto vizio irresistibile dell'antimoralismo senza confini, non potrà non apprezzare: "Vede dottor Feltri, con un semplice parallelismo sarebbe facile alla sua definizione del sindaco di Roma come "patata bollente" accostare per lei "gran testa di cazzo"; riguardo l'utilizzo che farà del giornale "Libero" conclude in modo classico, ma sempre efficace: "Sarà un piacere rivestirci il fondo del mio secchio della spazzatura". Quale distanza abissale dal Feltri che riusciva a evidenziare, con raro talento di scrittura, episodi addirittura umoristici descrivendo l'opprimente grigiore di "tangentopoli"; mi sembra di ricordare che Feltri, in una riunione d'importanti politici di "tangentopoli", finse di dimenticare una stilografica d'oro su un tavolo per vedere quanto tempo avrebbero impiegato a intascarsela, e quale fra i "ladri" presenti fosse il più veloce.
  • Rosella Bisonti 11 mesi fa
    Espressione che solo maschilisti possono scrivere o pensare.
  • Francesco Leandri 11 mesi fa
    Questo articolo lo dedichiamo a tutti quelli che odiano queste persone che sotto la stella di Casaleggio&Grillo si sono incontrati e hanno reagito. Questo articolo lo dedichiamo a quei giornali faziosi voluti dalla logica dei Pariti : "Ognuno la propria voce" ma per favore usatela per dire quello che siete capaci di fare e non buttate fango ad altri credendo di rafforzare i vostri sostenitori; oggi spero che anche loro se ne vergognano un po. Questo articolo lo dedichiamo a tutti i cittadini che continuano a rigirarsi dall'altra parte non andando al voto, quale che sia la scusa oggi iniziate ad aprire gli occhi, non si può pensare che arrivi qualcuno a risolvere i problemi di tutti.
  • Rosa 11 mesi fa
    Secondo me siano di fronte all'ipocrisia più completa. Dunque Feltri vuol fare apparire la Raggi incapace. Poi se si cerca un po' si scopre che Libero, è di proprietà del senatore Angelucci pdl. Guardando l'attività di Angelucci in senato, si scopre che è il più grande assenteista. Le sue assenze sono oltre il 99 %.Dunque costui non va mai in parlamento pur beneficiando di tutti i privilegi e abbiamo Feltri che vuol fare apparire la Raggi incapace? Queste sono le cose che dovete diffondere.
  • ronni groppelli 11 mesi fa
    Secondo me sono alla frutta,non hanno ancora capito che tutto questo futile assurdo accanimento verso la sindaca RAGGI E IL MOVIMENTO,alla fine porterà solo beneficio al 5 stelle.
  • Giampaolo M5S Utente certificato 11 mesi fa
    L'ennesimo motivo in più per non comprare i giornali, il 99% dei giornali sono schierati politicamente. SOLO IN ITALIA CE UN COSI ALTO CONFLITTO DI INTERESSI, UNA VERGOGNA MONDIALE.
  • Path Walker Utente certificato 11 mesi fa
    daltronde, cosa aspettarsi da un quotidiano che mente gia dal titolo ..... libero.....seeeee
  • Raffaele Cafano 11 mesi fa
    D'accordo eseguire gli ordini del capo "qui lo dico e qui lo nego" ma così si esagera!! Un pò di contegno, perbacco!! Non credo valga la pena rovinare una onesta carriera di giornalista per obbedire, in maniera così sfacciata, ad una persona del genere! Che peccato: mi crolla un mito!
  • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 11 mesi fa
    A Vittò, smettila di sognare. La miglior patata che ti può capitare, se hai dei soldi da buttare, è quella putrida della Santanché.
  • Giovanni Pizzi 11 mesi fa
    COSA CI SI PUO' ASPETTARE DA UN LECCACULO DEI POTENTI? FOGLI DI CARTA CON DELLE MACCHIE DI INCHIOSTRO SPARSE A CAZZO SAREBBERO UN QUOTIDIANO? SE POI PERDE OGNI ANNO DAL 15 AL 20%, SUL TOTALE DI SCARSE 70.000 COPIE, GIA' IL PROSSIMO ANNO LO LEGGERANNO SOLO QUELLI CHE LO STAMPANO!!! FELTRI E' IL CLASSICO VERME SESSISTA, FIGLIO DI QUEI "CUMMENDA" CHE HANNO LA FISSA PER "PALANCHE, FIGA E COCA".... E CHE SONO ESTRANEI AD OGNI SENTIMENTO DI CONDIVISIONE E SOLIDARIETA'.- SONO QUESTI ESCREMENTI I MANDANTI DI TANTE UCCISIONI DI DONNE, SOLO DA QUESTO PUTRIDUME PUO' NASCERE IL CONCETTO CHE LA DONNA SIA SOLO UNA QUESTIONE DI BUCHI USA E GETTA!!!!POVERI E SENZA ANIMA, SI INORGOGLISCONO SUI LORO PIEDISTALLI, SENZA SAPERE CHE; "CHI PIU' SALE, PIU' FARA' RUMORE NEL MOMENTO DELLA CADUTA".- QUESTI CADRANNO SCHIACCIATI DALLE TONNELLATE DI LETAME CHE SECERNONO OGNI VOLTA CHE UN NEURONE SI ELETTRIFICA!!! IN ALTO I CUORI - FORZA VIRGINIA - NON MOLLARE - SEI UNA GRANDISSIMA DONNA - LA PRIMA SINDACA DONNA DI ROMA E QUESTO E' GIA' STORIA!!!
  • Shahab Shirakbari Utente certificato 11 mesi fa
    OLTRE DEGRADO DELL'INFORMAZIONE... La sciatteria e la mediocrità che a volte diventa disinformazione ma questa volta sono andati oltre. Le macchine dei tanti media che operano in Italia, e degli stessi ingranaggi e i meccanismi di funzionamento di quel “sistema” che generano un effetto assai nocivo. Un disonesto tentativo per colpire e danneggiare avversari politici, ma questa volta avrà l'effetto boomerang, perché italiani sono più intelligenti di questi miserabili mercenari con la penna, gettare il fango, bugie e falsità non sempre funziona. Oggi si pone un problema di degrado dell’informazione che pericolosamente può toccare tutti. E molti sta già toccando. E' in gioco la credibilità del giornalismo italiano...
  • Roberto C. Utente certificato 11 mesi fa
    Feltri, ha i denti piu' marci di un cane di 19 anni. Quando vedo le sue interviste mi viene il vomito. Oibo'.
  • mario p. Utente certificato 11 mesi fa
    Se il virgolettato del fattoq.“La Raggi ha mostrato un debole per un dipendente comunale e gli ha dato l’aumento: meglio il Cav che pagava di tasca propria”che libero fà,è proprio cosi,secondo me c'è certamente un più di nun dolo.La prostituzione,nella storia di b c'è stata veramente ,le sentenze parlano chiaro!Quindi si sta paragonando un fatto grave,accertato,condannato dalla giustizia, insinuando fatti gravi passibili di condanna contro una Donna infamandola,tentando di screditarla come persona,per avvantargiarsene politicamente!Quindi spero di averci preso,mi auguro che il M5* li denunci,anzi e se lo facessero gli iscitti,visto che loro sono il movimento?
  • Anna D. Utente certificato 11 mesi fa
    Di cosa ci si preoccupa? Se un giornale è tanto disperato da scrivere Titolone urticante per destare attenzione e tentare di vendere qualche copia in più, seguirà il suo destino. ' Libero' si ritiene di esserlo anche nel bofonchiare vaccate, noi di certo siamo 'liberi' di non acquistare il giornale neppure per pulirci i vetri.. la crudele legge del mercato, è il lettore che sceglie, e mi pare che visti i numeri delle vendite, stia scegliendo.. amen.
  • Angela C. Roma 11 mesi fa
    NON VI DOVETE PERMETTERE DI TRATTARE COSÌ IL NOSTRO SINDACO!! NON LO ACCETTO!! CHIEDO L' INTERVENTO DI CHI DI DOVERE!! VERGOGNATEVIII!!
  • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 11 mesi fa
    Il porco bavoso e segaiolo col cazzo che se la sogna una patata come la Virginia. Torna a farti le pippe e pulisciti con la carta del tuo giornale!!!
  • Paolo Labini 11 mesi fa
    Il titolo di Libero è da condannare ed è doveroso esprimere solidarietà a Virginia Raggi. Mi sembra pero strano vedere tanta indignazione su di un blog dove è normale dare delle puttane alle avversarie politiche (Boldrini o Boschi).
  • Emilio C. Utente certificato 11 mesi fa
    TALE e QUALE. MERDACCIA prima MMMERDA LIQUIDA DIARREA ora. Invecchiando si migliora come il vino giusto d'annata.
  • Rosa Angela Romeo Utente certificato 11 mesi fa
    Cosa ci si può aspettare da un "giornalista" (?) che sulla scrivania tiene il busto di Mussolini? noto benefattore dell'Italia? Quando si vuole offendere una donna anche in campo lavorativo si passa subito alle aggressioni sessiste! Poveri maschi castrati nel cervello!!!
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    chiamiamo i fatti con i loro nomi;feltri leghista della prima ora ,bastardi giornalisi e bastardo SALVINI, l'altro il SENALDI è solo un cazzo pieno di piscio
  • cinzia c. Utente certificato 11 mesi fa
    La Stampax,Il Corriere della serva,Respubica,Il Giullare.Littero,Il Voglio,Il Secolo de mi nonno,Il Resto del catino,L'Asservitore romano,Atterrire,e x finire Listresso e Pantomima: Grazie x aver seguito la nostra ri(e)dicola!!
  • ugo tom 11 mesi fa
    Porvera Raggi. Vabbè ferltri è un povero porco che sogna la raggi di notte e li descrive sul suo giornale al mattino. A me fa un po schifo ma sopratutto pietà. la perderanno questa guerra contro il movimento. Sono indeciso se rivotare il movimento a causa della sua ambiguità sull'euro, ma se dovessero fare un programma chiaro sul rapporto con l'europa rinnoverei sicuramente la mia fiducia in loro. Dopo l'ALDE aspetto che chiariscano come verrà usato il mio voto.
    • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
      io so un grillino vaffanculo e vota quelli che ti rapinano scemo de merda ,se chiudi una porta si apre un portone
  • Emanule Esposito Utente certificato 11 mesi fa
    Ecco da chi è edito "Libero" -Fonte Wikipedia"Assetto societario e finanziamenti pubblici Dal 2001 il quotidiano è di proprietà del gruppo Angelucci, attivo nel settore della sanità e dell'immobiliare. Con l'aiuto della banca romana Capitalia, gli Angelucci hanno investito 30 milioni nel quotidiano, trasformandolo da giornale regionale a giornale nazionale.[17] Nel 2003 Libero ha chiesto ai proprietari del bollettino «Opinioni nuove» di prendere in affitto la testata. Il quotidiano è diventato ufficialmente il supplemento dell'organo ufficiale del Movimento Monarchico Italiano. In questo modo ha potuto beneficiare di 5.371.000 euro come finanziamento pubblico agli organi di partito[18], secondo quanto previsto dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62[19]. Nel 2004 Libero ha comprato la testata «Opinioni nuove» e si è poi trasformato in cooperativa per ottenere i contributi per l'editoria elargiti alle testate edite da cooperative di giornalisti. Dal 2007 il quotidiano è edito dalla Editoriale Libero s.r.l., che fa capo alla Fondazione San Raffaele, struttura ospedaliera di Ceglie Messapica, in provincia di Brindisi. La testata è tuttora di proprietà del gruppo Angelucci. Nei sette anni che intercorrono dal 2003 al 2009, Libero ha beneficiato di contributi pubblici per 40 milioni di euro[20]. Nel 2006 Libero ha chiuso il bilancio con profitti per 187 000 euro[17]. Nel febbraio 2011, l'autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom) con la delibera 63/11/CONS, ha sanzionato il senatore Antonio Angelucci per omessa comunicazione di controllo per i giornali Opinioni Nuove Libero Quotidiano (Libero) e Il Nuovo Riformista. La Commissione Consultiva sull'editoria presso la Presidenza del Consiglio, preso atto della sanzione comminata dall'Agcom, ha stabilito che i due quotidiani dovranno restituire i circa 43 milioni di euro di contributi percepiti negli anni 2006-2010[21]." Penso sia chiaro il perchè degli attacchi alla Raggi. VERGOGNA.
    • seby Di Gaetano 11 mesi fa
      Non merita risposta il giorn. di feltri! si prenda gli insulti di tutti, se e'intelligente ancora, stia zitto.
  • Eposmail. ,, Utente certificato 11 mesi fa
    Stiamo facendo il gioco del geometra feltri. Lui Voleva visibilità... e noi gliela stiamo ....dando....
  • Vania A. Utente certificato 11 mesi fa
    Ora davvero siamo arrivati al fondo...Querela subito a sto giornale schifoso! Hanno superato ogni limite ! Forza Virginia che questo ti dia ancora più forza per andare avanti e dimostrare all'Italia quanto è importante eliminare questo sistema come priorità!
  • nicolò scramuzza 11 mesi fa
    Hanno oltrepassato il limite quindi senza perbenismo per scelta convinta e cosciente a Feltri e c. ---------Se Virginia Raggi fosse mia figlia, questa sera, tu p.zzo di merda, la passavi in ospedale, Ora querela, denuncia o fai quel che cazzo vuoi, quando un della tua, età fa queste cose vuol dire che non era un uomo prima e non morirà da uomo. Giornalista sicuramente mai. Ci sono Uomini, ed io lo sono, e ominicchi come te e gli altri due, Accostamento indecente, offensivo, gratuito, e siete convinti male, miserevoli e degno di chi sa parlare solo di "puttane" senza avere il coraggio di dirlo con la parola giusta, Quindi anche vigliacco non ironico, solamente vigliacco.E ora vai a fare in culo.
  • ayeye brazov 11 mesi fa
    Certo fa comodo adagiarsi su concetti boldrinici, quale "sessista, maschilista" & affini. Nel merito riconosco ogni ragione in quello che Feltri dice, e sarebbe ora che le incapaci chiedessero scusa a tutti quelli che pagano le loro kazzate. Grillo, non fare il "pesce in barile" ...
    • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
      ma suicidati testa di cazzo, mi auguro che tu viva da solo e non abbia famiglia , poveri cristi vi troveremo
    • leonardo tabella Utente certificato 11 mesi fa
      Tu invece dovresti farti controllare da un medico!!!
  • Eposmail. ,, Utente certificato 11 mesi fa
    ..feltri....SESSO VIOLENZA e...BARBABIETOLE
  • PATRIZIO B. Utente certificato 11 mesi fa
    Un Paese alla deriva dove i moribondi della carta stampata si sono tolti la maschera e cercano di infangare in tutti i modi coloro che gli daranno il colpo di grazia.
  • Andrea C Utente certificato 11 mesi fa
    CHE FARESTI SE TI TROVASSI FELTRI IN MACCHINA? La volgarità di Feltri si commenta da sola. Noi del M5S naturalmente non scendiamo a certi livelli, anche se devo dire che se lo avessi accanto non so proprio cosa gli farei
  • valentino g. Utente certificato 11 mesi fa
    LIBERO è per caso un GIORNALE PORNO???????. Sembra proprio di si'!
  • giulia genito Utente certificato 11 mesi fa
    Denunciateli! Senza appellarvi al ridicolo 'ordine' dei giornalisti. I media italiani lavorano per proteggere e mantenere il sistema corrotto al potere. Toglietegli i soldi più che potete e create un nuovo fondo per chi è rimasto senza niente.
  • Corrado Somma Utente certificato 11 mesi fa
    Come definire il titolo apparso oggi sul quotidiano Libero? Credo che la cosa migliore, mi sia consentito, sia enunciare attraverso Sinonimi e Contrari tutte le declinazioni di " IGNOBILE" che meglio si Attigliano alla mente malata del responsabile. DEFINIZIONI: abietto, arido, biasimevole,bieco,cattivo,deplorevole,disdicevole, disgustoso,disonesto,disonorevole,egocentrico,gretto,immondo, immorale,indecente,indegno,infame,inqualificabile, maligno,meschino,minuscolo,miserabile,misero,penoso,piccino,riprovevole,ripugnante,schifoso , sozzo,spregevole,turpe,vergognoso,vile, vigliacco. Infine una parola a Virginia . Tanto di dovevo.Onore a te.
  • luci 11 mesi fa
    sona una convinta sostenitrice del m5s e una grande ammiratrice di virginia raggi, ma non sono scandalizzata dall'articolo di feltri. Secondo me con l'espressione patata bollente non intende essere irriverente nei confronti della raggi ma intende dire che rappresenta, nel suo insieme un grosso problema per il m5s e questo chi lo puo' negare? quanto al confronto con la storia di berlusconi secondo me intende dire che e' stato attaccato talmente a lungo e talmente a fondo che alla fine si e arrivati al suo allontanamento e alla chiamata di MONTI che puo' quasi essere considerato un colpo di stato. Chi si sente di assicurare che attacchi cosi feroci e ripetuti, che quest'attenzione mediatica senza precedenti non punti alla distruzione del M5S. Potrei anche sbagliarmi ma io interpreto in questo modo
    • Antonio* D. Utente certificato 11 mesi fa
      No, Feltri voleva propri riferirsi a "quella", tanto e vero che ha dichiarato che l'aveva già usata per la nipote di Mubarak, votata tale dal Parlamento Itagliano.
  • massimo m. Utente certificato 11 mesi fa
    Meglio su carta riciclata!
  • Gianluca Ferrari 11 mesi fa
    Libero è un giornale che vende poco più di 30mila copie ed è pressoché assente dal cosiddetto "Dibattito Pubblico" quindi, ogni tanto, per attirare l'attenzione, spara in Prima Pagina questi titoli ad effetto e oltremodo volgari. Lo scopo è stato raggiunto e infatti tutti oggi parlano di Libero. Nella sostanza trattasi di una cartuccia sparata proprio in virtù del dato riportato sul blog: "-16,3% di lettori" a Luglio 2016 rispetto allo stesso mese dell'anno precedente: cosa non si fa per qualche copia in più... E comunque ha ragione Beppe e il M5S tutto: questo è il Livello dell'"Informazione" (si fa per dire) oggi in Italia... Un abbraccio e un bacio a Virginia in questo momento davvero difficile (che in realtà dura da 8 mesi ormai) in cui è costantemente sottoposta a un autentico linciaggio mediatico - e non solo - che non esito a definire Squadrismo. #IoStoConVirginia
  • massimo m. Utente certificato 11 mesi fa
    Ho fatto un sogno, stanotte, dopo la corsetta a Roma Andavo in edicola e chiedevo: "Mi dà il Movimento (d'Italia)?" E l'edicolante: "il girnale a 5 stelle?" Un bel sogno, visto che razza di giornali girano oggi e visto che non tutti, specie anziani, sono avvezzi ad informarsi su internet; solo una cosa: Chi glielo dice a Grillo? Io non ho il coraggio...so già che mi risponderebbe: "Ma Tutti quei poveri pini della Svezia..!" Dai Beppe, allora eliminiamo il cartaceo e lo stampiamo solo in Rete...
  • Alessandro P. Utente certificato 11 mesi fa
    Più che diffamazione mi pare un articoletto scandalistico, i giornali non vendono più e piuttosto che pubblicare la verità scelgono di cambiare genere e passare al gossip che in questo momento regge ancora sul mercato. Il richiamo alle olgettine per una donna è invece un pesante insulto che francamente meriterebbe una regolare denuncia (anche se il giornale potrebbe fallire molto prima di vedere la condanna in tribunale). Pubblicare come vero il gossip è comunque una grave caduta di stile (o lo sarebbe se il livello fosse più alto) che serve comunque a coprire i risultati finora raggiunti: no olimpiadi, no mafia.... e speriamo pure no stadio in zona a rischio idrogeologico (poi tutti a chiamare la protezione civile quando ci sono i disastri ma pensarci prima?) e non capisco perché si dice stadio quando lo stadio non è nemmeno un quarto del progetto: ma perché se io dico di costruire in zona a rischio mi seppelliscono di insulti e se lo dice Totti c'è l'applauso in standing ovation? Mistero.... Poi con una squadretta che non vince mai nulla il terzo stadio mi pare una scusa per cementificare una zona con enorme ritorno economico privato, tutto il resto è fuffa.
  • fiorellabertolucci 11 mesi fa
    Virginia sei unica continua il tuo lavoro e ascolta i tuoi collaboratori fidati
    • massimo lepri 11 mesi fa
      già... collaboratori fidati... ma chi?
  • stefano tufillaro 11 mesi fa
    Non tutti sono uguali http://temi.repubblica.it/micromega-online/il-sindaco-raggi-non-lasci-andare-paolo-berdini/
    • Maria P. Utente certificato 11 mesi fa
      grazie per l'informazione
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 11 mesi fa
    Con questo "scoop" speriamo di aver toccato il fondo. Visto pero' che in Campidoglio siamo arrivati al masochismo sarebbe opportuno dotare tutta la Giunta Raggi di apposita museruola da indossare prima di uscire di casa. Virginia naturalmente dovrebbe dare il buon esempio.
  • Andrea Girotto 11 mesi fa
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1380600018672816&id=100001684928026
  • Danyda bologna Utente certificato 11 mesi fa
    Il CEMENTO NON VUOLE LA RAGGI A ROMA VUOLE DEI METRI CUBI.......Aggratis !!! https://www.youtube.com/watch?v=Sa1XJpX81pQ&feature=em-uploademail http://www.forzaroma.info/news-as-roma/stadio-parnasi-e-i-debiti-da-450-milioni-lasciati-a-unicredit-advisor-alla-ricerca-degli-investitori/
  • Luca Nanini Utente certificato 11 mesi fa
    ANZA: Il direttore di Libero prova a infangare con brutalità sessiste la Prima Cittadina di Roma. I 5 Stelle accusano: "Volgare attacco politico". Ma lo psichiatra di Feltri non ha dubbi e lo difende: "Non si tratta di un attacco politico ma di attacco acuto di invidia del pene." (SatiraLuNa)
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 11 mesi fa
    Dedicata ai GIORNALAI (non so se è già stata pubblicata) Raggi…onamento *** Nun vojo entrà ner merito der fatto, c’è un giudizzio e la maggistratura, le polizze, la Raggi e che natura de liceità o reato in quer contatto. *** Vojo parlà de come e in che misura stanno a affrontà li “media” ‘sto ritratto, co un’enfasi che mai in passato ha attratto in casi assai peggiori pe fattura. *** La stessa indignazzione nun s’è avuta ne l’amministrazzioni precedenti ch’hanno aridotto Roma a prostituta. *** E allora ‘sto mio animo ribbelle, me fa puzzà ch’er solo delinguente, ma guarda un po’, mó è Grillo e Cinquestelle. *** Stefano Agostino
  • Fabio M. Utente certificato 11 mesi fa
    ma che valore possono avere le parole pubblicate da un quotidiano diretto da un malvivente(certo sig.Angelucci Angelo,senatore P.D.L,imputato per associazione a delinquere,truffa e falso),quotidiano in cui lavorano personaggi per i quali termini come etica,dignità,onestà intelettuale, non hanno alcun significato?? bene,valgono perlomeno 40milioni di euro,che è la cifra che questo giornale di MERDA si è cuccato come finanziamenti pubblici dal 2003 al 2009. ...alla faccia del bicarbonato !!
    • emanuele meli Utente certificato 11 mesi fa
      ed anche assenteista cronico
  • Psichiatria. 1 11 mesi fa
    ora leggendo i commenti "istituzionali" che si trovano in rete si presenta un paradosso, voluto? ovvero, la solidarietà al sindaco di Roma e lo sdegno verso il giornale è stata espressa da diverse figure istituzionali un titolo altamente screditante provoca viceversa consenso anche dai maggiori detrattori. forse, facendo un pensiero in più, si potrebbe supporre che la provocazione di Libero volesse svegliare le "menti" sopite. la dimostrazione è in corso. un attacco spietato verso il Sindaco di Roma si rivela invece in una espressione di solidarietà a trecentosessanta gradi che dire? le parole sono importanti?
  • Franco Della Rosa 11 mesi fa
    LOMBROSIO SOLO DALLA FACCIA LI AVREBBE INTERNATI !!!
  • FABIO B. Utente certificato 11 mesi fa
    pero' un post sul Blog 'sti due qui mica se lo meritano- ma chi se li caga
    • FABIO B. Utente certificato 11 mesi fa
      'sti mostrucoli
  • valter t. 11 mesi fa
    Non commento il titolo di libero e non mi meraviglia neanche lo sforzo che avranno sopportato gli unici 2 neuroni vaganti nella testa di questo direttore. Pero' voglio ringraziarlo perché con la sua volgarita' ci porta ancora altri consensi. Tutte queste notizie contro la Raggi ,A TUTTI I COSTI , sono solo il segno della loro PAURA . Questo lo hanno capito anche i bambini .... pero' loro il cervello lo hanno!
  • massimo f. Utente certificato 11 mesi fa
    Feltri mi è sempre stato sul caxxo!! Da sempre! Non mi sono mai capacitato di come un giornalista da bar sport come Feltri si apotuto diventare direttore di giornale...o forse si, visto cosa sono i giornali!! E' approssimativo, non conosce gli argomenti, si percepisce spesso che non sa di cosa parla, insomma un giornalista di serie C. P.S. Felti testa di caxxo, se ti incontro ti sputo in faccia. Non toccare Virginia, squallido infame!
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 11 mesi fa
    Per Feltri questo è il Terzo PODERE...prende tutto lui e ai suoi collaborati gli da una ....sega!
  • massimo m. Utente certificato 11 mesi fa
    Le battute sporadiche di grillo, non finanziate dal finanziamento pubblico all'editoria, non sono "squallido linguaggio antifemminile", ma ironica e puntuale critica a questi assassini del futuro, nostri governanti, uomini o donne che siano. Ma quale sessismo. Il pollo che si crede un'aquila infatti, non è una gallina
  • FABIO B. Utente certificato 11 mesi fa
    be' 2 faccie che esprimono arguzi ae lungimiranza- in particolare quella a sx
    • FABIO B. Utente certificato 11 mesi fa
      facce la i non serve
    • maurizio d. Utente certificato 11 mesi fa
      Grande Fabio M5S Sempre
    • massimo m. Utente certificato 11 mesi fa
      Grande Fabio! Non avevo notato la foto. Che facce! La mia pancia è in subbuglio!
  • goosebump 11 mesi fa
    Qualcuno del servizio stampa può segnalare alla sindaca questa pagina di complimenti che vedendo le date mi sembra attiva da un po’ troppo su Facebook? https://www.facebook.com/pg/virginiaraggifaccelavedereeannusare/posts/?ref=page_internal Comuqnue il problema non è Feltri… E’ proprio un problema di società. Bisogna comprendere, analizzare le motivazioni e porvi rimedio. Serve tempo, ma non demonizziamo, serve testa, non prendere solo distanze, serve diffusione di cultura contro il becersimo dilagante. I politici nei casi di commenti o titoli sessisiti sembrano sempre vivere in un paradiso terrestre in cui tutto è ovattato, tutto edulcorato. Tutto ciò è anacronistico, è fuori dal tempo e invece la società è questa. Andate all’aeroporto di Roma. C’è un piano di parcheggi solo dedicato alle auto blu. Hanno tutte i finestrini oscurati… tante eh, mica una. Questi salgono in macchina e non vedono il mondo, salgono in aereo e vedono il cielo blu blu blu e le nuvole. Tornano e risalgono in macchina sempre con i finestrini scuri oscurati… Mi spiegate voi cosa cazzo vedono e capiscono del mondo che li circonda? Poi però si offendono e si scandalizzano :-) Il "becerismo" si combatte comprendendolo alle origini e trovandone le cause.
  • Il cesso è in fondo a dx perchè la m_erda arriva sempre da sx 11 mesi fa
    Invece questo schifo qualche anno fa vi andava benissimo: https://www.youtube.com/watch?v=f-T-9Yl_FWE o no, compagni grullini? Le porcate scritte dalla mantenuta RAI Argento non indignano la Boldrini?...
    • harry haller Utente certificato 11 mesi fa
      E' intercettazzioni che dimostravano 'a scabrosa vicenda, si te ricordi, so' state distrutte pe' volere der Nano.....
    • FABIO B. Utente certificato 11 mesi fa
      cazzo sei un genio uguale ugualissimo 6 1 GENIO
  • Antonio* D. Utente certificato 11 mesi fa
    Feltri è la LORO imbottitura per proteggerli.
    • FABIO B. Utente certificato 11 mesi fa
      feltri e' un miliardario che si diverte a ROMPERE IL CAZZO
  • orso bruno 11 mesi fa
    ma mi spiegate perche' io devo dare i miei /nostri soldi pubblici a sti' giornalai per farmici prendere per il culo?????????? che se li facciano dare dai loro padroni!!!!!!!
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 11 mesi fa
    OT: dal FQ: E di questo nulla? meglio la Raggi? L’amico della famiglia Re-nzi, l’imprenditore di Scandicci Carlo Russo, andava a parlare di operazioni che mescolano politica e affari privati con Alfredo Romeo mentre era intercettato dai carabinieri del Noe su delega della Procura di Napoli. Il 33enne molto legato a Tiziano Re-nzi, che è stato il padrino di battesimo del suo secondo figlio, ha [...]
  • harry haller Utente certificato 11 mesi fa
    Ecco, da Feltri, un po' de vile misoginìa, de grossolana diffamazzione, verso 'a Raggi me 'a aspettavo e, puntuarmente, questa è arivata: bisogna proprio dì che Littorio, nun delude mai l'attese, eh....
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 11 mesi fa
      mejo ..porca eva 3000!
    • harry haller Utente certificato 11 mesi fa
      ...potrebbe passà, e co' disinvoltura, a dirigge "Eva Tremila".....
  • mariano alberti Utente certificato 11 mesi fa
    Questo pennivendolo è cosciente che se il m5s va al governo il finanziamento all'editoria va a puttane e lui con quelle 2 copie che vende al giorno è fottuto........ vai a fare in culo pupazzo
  • lario g. 11 mesi fa
    Solo io trovo il titolo spiritoso? Giocato sul doppio senso ma per un giornale piuttosto scandal/gossiparo come Libero ci può stare. Più strano che sul blog di un (più o meno ex) comico/satirico faccia tanto scandalo. A volte la politica va presa anche un po' alla leggera, senza anatemi (a meno che non si sia similtrinariciuti)
    • andrea a44 Utente certificato 11 mesi fa
      non'e che tu sei trinaricchiuto?
    • harry haller Utente certificato 11 mesi fa
      Oh, da' de 'a mignotta ar Sindaco de Roma a mezzo stampa, adesso è n' simpatico "divertissement", n'allegra guasconata.....
  • Maria P. Utente certificato 11 mesi fa
    L'informazione non è affidabile mai. Bisognerebbe insegnare alle scuole elementari a cercare di ragionare con la propria testa. Però sarò sempre contraria a ogni forma di censura. Cerchiamo di dimostrare coi fatti cosa sappiamo fare. PS Di colpo sento DiBattista che dice che lo stadio a Roma si farà. Siamo sicuri che Roma abbia proprio bisogno di uno stadio? Spero che tutte le scelte siano fatte ragionandoci su un momento.
  • FABIO B. Utente certificato 11 mesi fa
    'sta cartaccia serve solo per pulire i vetri - forse
    • FABIO B. Utente certificato 11 mesi fa
      i vetri dei cessi -ovviamente-
  • Raimo L. Utente certificato 11 mesi fa
    IO NON LI COMPRO PIù I GIORNALI!!! NON COMPRATELI NEANCHE VOI! Forza Virginia sei sempre il nostro raggio di sole!!
  • FABIO B. Utente certificato 11 mesi fa
    ----------con quelle facce... ------------------------------------ facciamo una cosa seria: http://www.thepetitionsite.com/it-it/666/867/966/?z00m=28839291&redirectID=2323096457
    • FABIO B. Utente certificato 11 mesi fa
      col blog c'entra te firma vedrai che c'entra- piu' di quel vecchio balordo di feltri
    • Gian Paolo Barsi Utente certificato 11 mesi fa
      Ma cosa c'entra la petizione pro lupi in Italia?
  • FABIO B. Utente certificato 11 mesi fa
    con quelle faccie... ------------------------------------ facciamo una cosa seria: http://www.thepetitionsite.com/it-it/666/867/966/?z00m=28839291&redirectID=2323096457
  • Franca 11 mesi fa
    Andate avanti così. Grazie. Vedrete presto il botto in Sicilia .... 😁😁😁
  • Er caciara Utente certificato 11 mesi fa
    .
  • Favaro Paolo 11 mesi fa
    Cara Virginia, non sanno più cosa fare o cosa inventarsi per trovarti in errore. Hai dimostrato tantissimo coraggio e hai dimostrato di avere gli attributi che la gente che ti critica non ha e non potrà mai possedere. Spero solo che tu voglia continuare come hai fatto, perché solo ai tuoi elettori ed alla gente onesta come te dovrai rispondere. Buon lavoro. Paolo
  • nibelungo 11 mesi fa
    Rispondere insultando alcuni giornalisti non porta a nulla. Se il M5s non riesce a sopportare le situazioni politiche antagoniste (anche i commenti dei media sono tali, portatori di specifici interessi che quale ogni azione umana possono essere di vantaggio sociale o di parte) come potrà governare ? Cambierà in continuazione ministri come cambia a Roma assessori ? Si ritireranno i rappresentanti offesi in un angolo ? Oppure chiuderà le testate avversarie come Putin o Erdogan ? Avrà meno attenzione 'interessata' se vincerà le elezioni e scompariranno gli attacchi giornalistici ? Aumenteranno anzi le strategie oppositive da chi non vuole cambiare l'andazzo ! Gli interessi economici fanno parte di una società : occorre contrastarli senza nevrastenie o piagnistei. Quando ti tolgono l'affare sicuro delle Olimpiadi gli squali ringraziano ? Suvvia, è infantile lamentarsi sempre sparando a destra ed a manca considerandosi eterni perseguitati ! Necessita proseguire con pragmatismo e soprattutto non modificare in corso d'opera gli obiettivi promessi. Aver quadruplicato (senza motivazione fondata) lo stipendio di un amico è nelle abitudini del M5s ? Come avrebbe commentato una dura opposizione come il M5s se fosse stato il Marino di turno ad operarlo ? È un fatto oggettivo che poi i media hanno interpretato a proprio uso e consumo. Si chiedano semmai rettifiche se viene riconosciuta la non veridicità delle notizie e si proceda a querele. Ricordando che in giudizio non bastano gli insulti o le ideologie, ma occorre provare la verità che si professa e che si dichiara infangata. E soprattutto si agisca, oltre le sterili polemiche. I fatti sono prova di per sè, anche per gli avversari. Ma in una palude stagnante i caimani cacciano con ogni mezzo quelli che percepiscono prede (in traslato gli onesti senza esperienza, che devono presto raggiungere competenza e capacità di sopportazione per incidere con tenacia nonchè coerenza). Altrimenti gli sforzi sociali si nullificano in beghe.
    • Alessandro P. Utente certificato 11 mesi fa
      l'insulto alla raggi va bene ma verso i giornalisti è lesa maestà? E quando la raggi li avrebbe insultati?
  • Giustino 11 mesi fa
    Ahahah Titolone di Libero in perfetto stile sessista/grillino! È Beppe Grillo infatti che a dato della puttana alla Montalcini, per cominciare, e nel corso degli anni si è esibito una lunga teoria di squallidi epiteti alla varie Boschi, Boldrini, ...fino ad arrivare a persino la Littizzetto. Libero è Grillo accomunati dallo squallido linguaggio antifemminile. Ma del resto se non si può fare di meglio...
    • massimo m. Utente certificato 11 mesi fa
      Era il 2001! e Grillo, lontano ancora dall'agone politico e dalle responsabilità pubbliche, era in uno dei suoi spettacoli, forse a Cuneo. Non era un quotidiano pubblico, a spese dello Stato!
  • homofaber 11 mesi fa
    Credo sia bene comunque sottolinearlo, ogni media o voce di informazione non è servizio pubblico, quindi non sarebbe tenuto ad alcuna oggettività o ritegno (a parte ovviamente l'anomalia Rai, che si suga da sempre i nostri averi senza donarci un perchè) se non fosse che ...Se non fosse che, persino la categoria dei giornalisti - in ogni caso dipendenti a padrone e non liberi professionisti, quindi pagano almeno interamente le tasse - è sotto schiaffo (in realtà carezza) di un album, ex albo, che da tempo non esiste più ma che comunque si prostituisce da decenni: verso quei nuovi, finti editori, che ormai da dieci, quindici anni inondano il mercato (e di cui, da almeno 5-6 anni tento di raccontarvi)
  • Lorenzo M. Utente certificato 11 mesi fa
    Feltri dimentica che il suo padrone andava con MINORENNI A PAGAMENTO! Comunque è perfino inutile replicare a un cialtrone del genere. Il suo quotidiano spazzatura fallirà presto come l'Unità.
  • ilpedante 11 mesi fa
    Via il finanziamento pubblico ai giornali. Via il finanziamento pubblico ai giornali. Via il finanziamento pubblico ai giornali. Via il finanziamento pubblico ai giornali. Via il finanziamento pubblico ai giornali. Via il finanziamento pubblico ai giornali. Via il finanziamento pubblico ai giornali. Via il finanziamento pubblico ai giornali. Via il finanziamento pubblico ai giornali. Via il finanziamento pubblico ai giornali.
  • ilpedante 11 mesi fa
    Volete cambiare l'informazione seriamente? Allora via il finanziamento pubblico ai giornali. E bisogna gridarglielo in faccia. Che anche loro abbiano paura. Ma paura vera.
  • Lorenzo M. Utente certificato 11 mesi fa
    Feltri è un essere disgustoso e di una bassezza incredibile. Comunque è ovvio che questa stampa non fa informazione, ma porta avanti un gratuito accanimento mediatico contro la Raggi in quanto invisa all'establishment. Sulle inchieste che riguardano esponenti PD, la stampa mantiene il silenzio assoluto.
  • rosanna scarpa 11 mesi fa
    ho letto poco fa che tanti politici hanno dato solidarieta' ala raggi ed hanno apostrofato la notizia di feltri come una cosa vergognosa, ecc. ed anche l'associazione giornalisti ha preso le distanze, ecc. sono contenta che finalmente qualcuno dica qualche cosa in difesa della raggi e dei cinque stelle ma ho il dubbio che l'abbiano fatto perche' hanno capito che tutto questo scagliarsi contro i cinque stelle porta voti a questo movimento. pensando male si tengono i piedi per terra. fidarsi e' bene e non fidarsi e' meglio. strano che anche il pd, dopo tanti interventi contro, passino alla difesa.
  • aniello r. Utente certificato 11 mesi fa
    FELTRI "FA" UN GIORNALE 25% BALLE E 75% PORNO... FELTRI SEI UN CIALTRONE..DEGNO SERVO DEL TUO PADRONE....
  • Taipan X Utente certificato 11 mesi fa
    Poveri giornalisti...le loro vite buttate stando sempre a leccare culi,ad ubbidire scuotendo la testa,a dire ciò che gli viene ordinato di dire pena il licenziamento,a non avere la possibilità di formare pensieri liberi. E la schiavitù sarebbe stata abolita? Il Movimento5stelle darà loro il colpo finale: il taglio dei vergognosi finanziamenti. A morte i giornalisti,è gente che al mondo mai servirà.
  • massimo m. Utente certificato 11 mesi fa
    Libero: Felice di essere schiavo dei padroni di turno! Si scrive Libero ma si legge servo: la libertà è come il movimento, non si definisce; si dimostra. Questi giornalai sono i nemici della libertà e del popolo: per questo non li comprerà più nessuno. Diceva qualcuno, e non ricordo chi, che i più gran nemici della libertà non sono quelli che la opprimono, ma quelli che la deturpano. Felice di aver donato a Rousseau!
  • rosario c. Utente certificato 11 mesi fa
    Sulle nomine del berlusca tipo Minetti etc non si parlo molto. Del Alfano Jr nominato dirigente nelle poste italiane grazie al fratello non se ne sono accorti. La Raggi che in confronto a voi è una santa invece su tutti i giornli dalla mattina allla sera. Ma chi li compra ancora sti giornali. basta se vuoi un minimo di informazione cerca su internet notizia e contraddittorio e cosi ti fai una idea. Feltri la tua carta igenica ci costa troppo!!!!!
  • Davide Morganti 11 mesi fa
    "non ragioniam di loro, ma guarda e passa"... Superano il limite ogni giorno, attacchi continui, gossip, infamità..questo è il giornalismo italiano, perfettamente allineato con tutti i grandi poteri (più o meno visibili) che muovono le economie, le mafie e le Logge. Che nostalgia dei grandi giornalisti che hanno addirittura pagato con la vita il coraggio delle loro denunce, ben lontani da porcate come queste: non smetteremo mai di ringraziarli, perchè anche grazie al loro sangue, oggi siamo LIBERI. La mia non è solo un'espressione di solidarietà a Virginia e a tutto il movimento, ovvia, oggi come ieri (e ahimè sicuramente anche domani). La mia è una constatazione, nata dopo aver sentito le parole di Di Battista pochi giorni fa su La7, contro il sessismo diffuso: "pochissimi uomini avrebbero la forza di sopportare quello che sta sopportando lei (ndr: Virginia)". Io non so come fai, grande Virginia, a trovare la forza ed il coraggio ogni giorno e andare avanti, con le tue poche (e spesso spuntate armi). Questi porci, loro malgrado, ti stanno facendo entrare nella storia (alla quale peraltro i romani ti avevano già consegnato con il plebiscito delle votazioni). Ti ho votato allora, e ti rivoterei altre 1000 volte perchè la loro tenacia a distruggerti mi dice che stai e state facendo il massimo per far emergere la VERITA' e l'ONESTA' e che ci state anche riuscendo. Una preghiera: non vi arrendete, perchè dopo di voi, c'è il buio. Roma vi ama
  • ettore v. Utente certificato 11 mesi fa
    Prima pagina di Libero? Un selfie dell'Italia "che conta" ....
  • davide di noia Utente certificato 11 mesi fa
    Feltri : recidivo. Presentato da FI come candidato alla Presidenza della Repubblica !!!, meno male che è stato cacciato. Impresentabile, sclerotico, buffone dell'informazione italiana che con l'età avanzata mostra tutte le sue repressioni e deficienze giovanili. Deve aver sofferto molto per ridursi così, nonostante i soldi rubati nel suo lavoro di diffamatore. Che pena. E che pena questo tipo di giornale.
  • FRANCOFRANCO 11 mesi fa
    Grasso oggi è intervenuto per quanto riguarda l’articolo del Giornale sulla Raggi. . Però sarebbe opportuno che facesse chiedere scusa ai precari per quanto ha detto oggi 10 febbraio 2017 alle ore 12.35 nel l programma L'aria che tira il sig. Rondolino. Si discuteva su quel ragazzo che due giorni fa ha scritto una lettera ai genitori e poi si è suicidato. Quando il sig. Rondolino ha preso la parola , dopo aver dato del buffone a Landini che spero lo quereli, ha detto le testuali parole " Il precariato è un valore"
  • Aldo B. 11 mesi fa
    OGGI HA SCRITTO FERLTRI...SENZA TANTI FILTRI SULLA BOCCA: "Ci risiamo con le patate bollenti. Alcuni anni orsono fu la volta di Ruby Rubacuori.... che sollevò uno scandalo... dato che Berlusconi,fu assolto per averla trombata (scopare non è reato, per fortuna, altrimenti saremmo tutti in galera, tranne me poiché non ricordo come si faccia)" QUESTO SI CHE E' UN DIRETTORE-GIORNALISTA SULL'ORLO DI UNA CRISI DI NERVI: 1) PERCHE' E' RISAPUTO CHE IL SUO GIORNALE, DA QUANDO C'E' LUI, NON TIRA PIU'...ANZI, E'IN CADUTA LIBERO! 2) PERCHE' OGGI HA DICHIARATO CHE ANCHE A LUI NON GLI TIRA PIU'...MA ANCHE QUESTO E' RISAPUTO!
  • Baldo Nastasi Utente certificato 11 mesi fa
    Don Arena, nel romanzo: ‘Il giorno della civetta’ di Sciascia, divideva l’umanità in uomini e mezz'uomini, ominicchi, piglianculo e quaquaraquà. Ebbene questo signore, che si spaccia per intellettuale, non so a quale di queste categorie appartenga. Certamente non alle prime due.
  • mario varino 11 mesi fa
    Poco ufficiali e per niente gentiluomini.Andrebbero comunque sfidati a duello.
  • Giovanni Di Bernardo 11 mesi fa
    Feltri si è comportato da pezzo di Merda. Prima di tutto non sono affari suoi come vive una persona al di fuori del "lavoro" e poi paragona una cosa che non è vera ad una cosa (le olgettine) che lui ha sempre difeso, in quanto è un lecca culo di Berlusconi.... Non si può permettere di scrivere quelle cose su un Giornale che campa sulle spalle degli italiani.. A questo giornale gli farei un complimento se con i fogli ci raccoglierei i bisogni del mio cane!!!
  • Luigi Di Pasquale Utente certificato 11 mesi fa
    Feltri dovrebbe stare attento.
  • Fabrizio Bianchi 11 mesi fa
    Qualcuno legge ancora questi giornali Leggere fa male alla testa roba da intelettuali .
  • Maurizio Dati Utente certificato 11 mesi fa
    Nel giugno 1997 Feltri è stato condannato in primo grado dal tribunale di Monza con Gianluigi Nuzzi, per diffamazione a mezzo stampa nei confronti di Antonio Di Pietro. Nel gennaio 2003 è stato condannato dal tribunale di Roma, insieme a Paolo Giordano, su richiesta di Francesco De Gregori. Il 14 febbraio 2006 è condannato dal giudice monocratico di Bologna, ad un anno e sei mesi di carcere per diffamazione nei confronti del senatore Ds Gerardo Chiaromonte (scomparso nel 1993). Il 7 agosto 2007 è condannato assieme a Francobaldo Chiocci e alla società Europea di Edizioni spa dalla Corte di Cassazione a versare un risarcimento di 45 000 euro in favore di Rosario Bentivegna, uno degli autori dell'Attentato di via Rasella, per il reato di diffamazione. Nel dicembre 2011, il Tribunale di Milano condanna Feltri a risarcire l'ex senatore dei Verdi, Gianpaolo Silvestri con 50mila euro, per un insulto a sfondo omofobo. (FONTE WIKIPEDIA) Devo continuare? Ma di chi parliamo? E' chiaro che attaccano Virginia. E' chiaro che attaccano l'onestà. Di quell'altro resta solo la sua faccia da scemo del villaggio, ma ci sarebbe da dire molto, ma non gli diamo importanza. Non è nessuno.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 11 mesi fa
    Invece a Genova Doria...nisba.... crisi in giunta ... AMIU profondo rosso in buona compagnia con IREN... sacrifici tremendi dei cittadini....ssss...silenzio non si deve sapere a livello nazionale c'è di mezzo il PD! Vuoi mettere la Raggi!
  • Raffaele citro 11 mesi fa
    Giornalisti??? Giornalai !!! E libero non è il solo
  • santi fichera 11 mesi fa
    spero che Libero continui a pubblicare. La sua carta è ottima per incartare le uova e pulire i vetri !
  • Raffaele M. Utente certificato 11 mesi fa
    Che bravi giornalai. Tutto questo smisurato interesse per le eventuali nomine scorrette. Invece quando Berlusconi (non un sindaco quindi ma addirittura il Presidente del Consiglio) nominava assessori alla regione personaggi come la Minetti non avevano nulla da eccepire vero? Tutto normale, allora. Mi fanno uno schifo che non so neanche descrivere.
  • Laura Milocchi 11 mesi fa
    E' veramente una vergogna! Virginia non mollare!!! Un abbraccio da Torino!!!
  • flavio guglielmetto mugion Utente certificato 11 mesi fa
    SIAMO ALLA FRUTTA , tutta l'Italia sente la fame . ALTROCHE' VITA , solo sacrifici.
  • Lorenzo M. Utente certificato 11 mesi fa
    I media di regime fanno il sporco lavoro che gli viene ordinato dall'establishment, ma il M5S vincerà le elezioni ugualmente. Ricordiamo quando i sondaggi bufala dei media dicevano che Trumo perdeva punti in continuazione, poi però alle elezioni si sono viste le percentuali vere.
  • mario45 massini Utente certificato 11 mesi fa
    La mia solidarietà a Virginia Raggi. Da una persona come Feltri e dai suoi "collaboratori" c'era da aspettarselo; da buon vigliacco approfitta del clima intimidatorio che tutti i media hanno creato nei confronti del sindaco di Roma. Sindaco che a mio giudizio dovrebbe eliminare quella offensiva "riserva" nei confronti di una persona seria e preparata come Berdini. Se la sua giunta vuole operare per il bene di Roma non può fare a meno di lui e di altre persone altrettanto valide. E oneste.
  • Diego Celin 11 mesi fa
    ...occhio ragazzi che arriva il terremoto anche per voi...prima di scrivere certe storie è meglio pensarci su bene un pò meglio signori...non guardiamo solo il danaro or tornaconto...gli italiani non sono più sprovveduti...attenzione...questo è un colpo sparato a salve... peccato che qualcuno ci crederà...ma sono sempre meno, ci risulta... Grazie Diego
  • Antonio C. Utente certificato 11 mesi fa
    solidarietà a Virginia Raggi, sarebbe troppo facile insultarli, io invece li ringrazio perché così facendo mettono in evidenza la loro debolezza. Non sanno più cosa inventarsi, il veleno che esce dalle loro penne gli si rivolta contro. In alto i cuori
  • Mauro V. Fortarezza 11 mesi fa
    Si soffermano su Roma e sulla giunta Raggi con la speranza di mettere in difficoltà il M5S, senza sapere che lo stesso M5S in questo modo ottiene e otterrà ancora più consensi! Pensano che il popolo sia così stupido da non capire che questo modo di fare, cioè cercare disperatamente la pagliuzza nell'occhio della capitale, è solo uno squallido, penoso, triste modo per nascondere la trave ENORME che c'è nell'occhio dello Stato...
  • aniello robustelli 11 mesi fa
    Vi consiglio la lettura degli articoli di questo giornalone e in particolare quello del direttore. Ma che linguaggio forbito e quale paragone fu il più azzeccato, ma che lungimiranza. Poveracci!!! ma questi stanno veramente alla canna del gas. Ma quale malox ma quale proscrizione qui ci vuole il t.s.o. d'urgenza, non fa niente che lo pagheremo anche noi.
    • Paolo M. Utente certificato 11 mesi fa
      Non vi meravigliate su Feltri a pochi giorni dal referendum del 4 dicembre si era apertamente dichiarato per il SI ed aveva anche elogiato i mesi del governo Fonzie. Il livello più basso è stato raggiunto stamattina su LA7 a l'aria che tira, andatevi a rivedere cosa è arrivato a dire Fabrizio Rondolino che ha persino elogiato la precarietà definendola come un valore. Incredibile. Oramai certi giornalisti si sentono la terra veramente tremare sotto i piedi, e sbarellano.
  • Gianfranco B. Utente certificato 11 mesi fa
    Nell’interesse della stampa, dovrebbero essere aboliti i finanziamenti pubblici subito. I giornali dovrebbero campare sulle loro vendite. La loro credibilità è sotto i tacchi. Le vendite si fanno con servizi seri, fatti da giornalisti seri, su temi seri. Il problema è: salvo alcune eccezioni, dove sono i giornalisti degni di questo nome? L’avranno capito o no che fare io servi sciocchi dell’ultimo padrone, alla lunga non paga? Talelbano
  • Alessio S. Utente certificato 11 mesi fa
    mi viene voglia di iscrivermi a Twitter solo per mandare affan*** Feltri e i suoi accoliti! Forza Virginia, forza M5S, avanti così !!!
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 11 mesi fa
    DIALOGO FRA UN CITTADINO ED UN EDICOLANTE L'altro giorno dall'edicolante ...un amico. Senti Salvatore come va? Risposta: male non si vende più un c***o! Sto cercando di vendere ...ma nessuno compra. Abbiamo anche fatto un'assemblea :sono tutti incazzati! Anche la distribuzione lascia a desiderare,si vendono solo figurine ai bambini e altre amenità,ma non so come andrà a finire! Mi manca poco alla pensione e poi chiudo! Io di rimando per non affondare il coltello nella piaga gli chiedo: ma scusa ci sarà una soluzione al problema! Mi risponde :no ,non ce ne sono la gente è senza soldi e non crede più ai giornali! A questo punto sconsolati(io un pò meno) ci lasciamo sperando in situazioni migliori!
  • viviana 11 mesi fa
    Il problema è che le banche che finanziano i "grandi investimenti" come lo stadio di roma non possano fallire. Che non ci sia la separazione tra banche di investimento e commerciali. Quando il progetto fallirà (sì tendo a dar credito agli ingegneri che hanno evidenziato le criticità del progetto facendo capire che i 1,7 miliardi sono un’esca, il solito preventivo fuffa delle imprese costruttrici) a chi si darà la colpa? Quando ci saranno soldi da cacciare per salvare l'ennesima banca che presta i soldi ad amicizia, tanto poi paga la comunità, chi sarà il capro espiatorio? Ormai la bufala de " i soldi ce li mettono i privati" sta arrivando al copolinea. Non ce li mettono i privati se poi tutti siamo chiamati a salvare le banche, che se ne fregano di controllare la fattibilità dei progetti degli amici! Ridurre la cubatura potrebbe solo far fallire prima il progetto perchè ogni ufficio costerebbe al mq uno sproposito. Mettere in sicurezza l'area, la manutenzione e tutte le altre criticità hanno un costo, punto e basta. Non lo decide berdini. Le unità immobiliari dovrebbero essere vendute su carta prima dell’inizio lavori. Tanto per essere sicuri che non si stanno usando i soldi di chi ha i risparmi in banca per costruire scatole vuote. Ci sarebbero molte clausole inseribili, ma non si dovrebbe essere così ingenui. È necessario ricordare come sta messa la Giustizia in Italia?
  • Paolo Roberto Dagnino Utente certificato 11 mesi fa
    Davvero indecente. Ed ora vediamo se tutti quei giornalisti che si sono indignati per le critiche del M5S alla loro corporazione, avranno il coraggio di indignarsi per le nefandezze di Feltri con la stessa identica fermezza trasversale. Solidarietà totale e incondizionata a Virginia Raggi.
  • Zoe Utente certificato 11 mesi fa
    sinceramente non mi piace questo invito all'insulto via Twitter, non è che lo scopriamo oggi cosa sono questi giornali
    • Luca P. Utente certificato 11 mesi fa
      Non è mica un'invito all'insulto, su Twitter puoi scrivere anche una protesta seria.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 11 mesi fa
    Che persona per bene! Scrive su un quotidiano che nessuno compra...un mio amico lo comprava sino a qualche mese fa...dopo alcuni numeri acquistati ...è deceduto! Porta anche sfiga!
  • vincenzodigiorgio 11 mesi fa
    Se la Raggi fosse stata del pd sarebbe stata trattata nello stesso modo ? Ora si impone una svolta in questa faccenda : querele a pioggia con richieste di risarcimento ! E' il momento della lotta dura in cui , nell'ambito della legalità , sfoderare tutte le armi a nostra disposizione ! Invadiamo ste ca... di televisioni per parlare e denunciare le porcate della casta e del pd ! Siamo senza governo ma pieni di casi di corruzione incredibili , il Paese soffre e dobbiamo aspettare che renzi faccia i fatti suoi ! Ma che schifo !!!
  • trisac 11 mesi fa
    Non mollare Virginia, dietro di te hai un grande consenso. Sei gia' la vincitrice contro questa squallida propaganda messa in piedi da un regime alla frutta. Stai diventando una leggenda e fai paura. Che forza che sei, grande!
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 11 mesi fa
    Feltri chi? Ahhh...quello che voleva sciogliere il presidente dell'Ordine dei giornalisti nell'acido? Ma che brava gente... che vergogna e poi ti chiedi perchè siamo al 77° posto per libertà di stampa. Azzo.... siamo però al primo per falsità!
  • inclemente mastengo Utente certificato 11 mesi fa
    Ma chi se l'incula? Volete persuadermi che qualcuno non solo legge, ma addirittura "compra" questo giornale? Eliminare contributi a stampa, privatizzare RAI, eliminare l'Ordine dei giornalisti: il primo giorno di governo.
  • Paola Zito 11 mesi fa
    Ognuno ragiona col proprio cervello, ma.. se è collegato alla penna, perchè non scrivere a caratteri cubitali in prima pagina sul grande e ancora oscuro "disastro che sta emergendo dal MOSE?" Perchè non parlare di tagenti su alcuni spettacoli di "sommi poeti/ narratori e altre malefatte della RAI? Di sindaci di altri partiti arrestati o di quella "coperta" stesa chissà perchè su MAFIACAPITALE? Perchè non parlare... Lo sappiamo tutti di chi o che cosa bisogna sbattere in prima pagina, ma I giornalisti preferiscono non usare il coraggio x non dire altro! Preferiscono prendersela sempre con chi può essere domani una dei tanti che faranno pulizia fra uomini, leggi e... carte! La patata bollente arriverà, arriverà e... si sentirà come il boato di un tuono. E allora? Ad Maiora! Paola
  • Lidia G. Utente certificato 11 mesi fa
    Virginia resisti!! Vogliono farti crollare psicologicamente, ma hai tante persone dalla tua parte. Le migliori.
  • filippo a. Utente certificato 11 mesi fa
    Feltri è una vecchia carcassa quello che pensa e dice sono tra le cose più inutili,insignificanti e prive di ogni spessore che il mondo possa partorire! Come prossimo direttore mi permetto di suggerire Sgarbi, così oltre alla perdita di lettori ci sarà la definitiva chiusura!!!
  • Marina V. Utente certificato 11 mesi fa
    Dove sei Boldrini? Anche la sindaca di Roma è una donna e in questo caso si parla della stampa! Perché non fai censurare anche la stampa? Se ci sei, scendi dalla poltrona e batti un colpo!!!
  • pierluigi calogero calogero Utente certificato 11 mesi fa
    Si ma le fate sto cazzo di querele o no?Twitter ecc sono utili fino.ad un certo punto.i rimestatori di merda in questo schifo di paese sono sempre in azione, e piu il tempo passa piu' si danno da fare, ma si vuole reagire o no in maniera efficace a questo linciaggio ,col.pd che adesso fa anche lo.splendido ,e solidarizza? Ma la volete difendere o no sta giunta IN MANIERA EFFICACE non solo con twitter e Facebook? Ma che sarebbe successo se stavamo in campagna elettorale ? Ci.avrebbero preso a calci da tutte le parti non per lenostre idee, ma perché ci facciamo prendere per il culo da tutti (in stile Berdini)
  • Riccardo Alfonso 11 mesi fa
    La Raggi e la nemesi della storia politica italiana Quando fu evidente che il Movimento 5 Stelle avrebbe vinto le elezioni amministrative a Roma la candidatura della Raggi apparve come la ciliegina sulla torta per infliggere al movimento un duro colpo d’immagine. E sembra che sino ad ora i suoi nemici viscerali vi siano riusciti. Apparve subito ai più attenti osservatori d’essere la donna sbagliata al posto giusto. Non lo pensarono i grillini, o per lo meno la maggioranza di essi, e fu un errore fatale. Si poteva correre subito ai ripari “sfiduciandola” e gli estremi vi erano tutti allorché s’impuntò nel nominare alcuni componenti della sua giunta a dispetto dei buoni consigli che provenivano dal Movimento e che in seguito gli eventi dimostrarono che erano stati dati a ragion veduta. Ora bisogna tenersela ma bisogna, per lo meno, cercare di scollegarla progressivamente dal suo rapporto diretto con il Movimento per evitare di coinvolgerlo più di quanto non sia stato fatto. In questo senso la strada che a mio avviso è la più indicata è di ridare la parola alle forze vive e responsabili della comunità romana attraverso il volontariato, l’impegno civile, la volontà corale di stabilire un rapporto diretto che permetta di non interrompere o deprimere il feeling tra il movimento e i cittadini. In questo modo si potrà persino recuperare la Raggi e farla diventare la vera protagonista della svolta Romana verso una saggia e lungimirante amministrazione della cosa pubblica. (Riccardo Alfonso direttore dei Centri studi politici della Fidest)
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 11 mesi fa
      Lei ha evidenti reminiscenze partitocratiche...la politica sporca al Movimento non interessa,l'onestà andrà di moda ... basta purtroppo aspettare. "Sfiduciare"?... cosa vuol dire? Non c'erano i presupposti e non è stato tradito nessun codice di comportamento da parte della Raggi! Quindi di cosa vuol parlare? Forse voleva parlare dei vecchi ladri che hanno governato Roma sino a poco tempo fa? Ambhè... allora son d'accordo con lei... si guardi e senta le Fake... sulla sua dex del blog!
  • Marina V. Utente certificato 11 mesi fa
    Ignobile l'attacco alla sindaca di Roma! Ogni mezzo va bene pur di offuscare e sporcare la sua persona. La forza morale e l'intelligenza della Raggi, vanno oltre queste meschinità. È vergognoso paragonarla a Berlusconi. Sig.Feltri Lei ha figli e anche nipoti e stessa cosa per quei giornalisti che si abbassano a scrivere cose diffamanti nei riguardi di una donna che si è caricata sulle spalle la responsabilità di pulire Roma dal malaffare di 30anni di amministrazioni che se ne sono sempre fregate, dei cittadini e di Roma. Comprendo la scelta del suicidio di Michele! Ha preferito la morte fisica a quella morale.
  • Alessandro Poggi 11 mesi fa
    L'unica cosa dignitosa, a parte il silenzio sull'immonda vicenda, é sostenere la Sindaco Virginia Raggi e ignorare quanto, giustamente, il Sen.Luigi Di Maio non fa assurgere neppure a sessismo, ma a semplice idiozia.
  • giovanni crescenzi 11 mesi fa
    Non poteva essere altrimenti 😂
  • Paolo V. 11 mesi fa
    Bravissimi!!!
  • pugnali lucio 11 mesi fa
    Più stronzate scrivono più lettori perdono, sicuramente almeno quelli a cui è rimasto anche solo un neurone x ragionare,quelli invece che credono che questa sia la verità e continuano a pagare x comperare questi giornali avranno delle sorprese molto presto.....
  • Domenico . Utente certificato 11 mesi fa
    Che Feltri sia afflitto da rimbambimento senile è evidente. Unica giustificazione può essere che quando un giornale perde lettori, vada nel panico e cerchi ogni mezzo per resuscitare. Almeno per un giorno. Mi dispiace anche che abbia dato alla Boldrini (vecchio peccato capitale dei 5S) un'occasione per esternare l'ovvio.
  • Maria Y. Utente certificato 11 mesi fa
    Feltri, davanti a chi tutti i giornalisti si inchinano nei talk show, chiamato a fare il comentarista ed analista su tutto quanto succede in politica, ascoltato è seguito come importante intellettuale, insomma, una delle tante "persone per bene" che incarna quei valori che un'altra "persona per bene", Sgarbi, esaltava e anteponeva ad altri valori "dimenticati", l'onesta in genere, l'onesta intellettuale in particolare, la etica professionale, e non parlo di quelli morali, perché possono essere più discutibili, però avere una schiena dritta, ormai è una caratteristica difficile di trovare in questi ambienti a cui appartengono questi due individui. Io sinceramente non mi meraviglio più di ciò che dice, commenta, scrive, ecc., Feltri, mi meraviglio che ancora ci sia chi compra il suo giornale, sapendo chi è lui!
  • mirella consol 11 mesi fa
    Già, tutte uguali, tutti uguali, le ragazze del M5S equiparate alle olgettine, questo il messaggio per confondere, per mettere sullo stesso piano persone di onestà cristallina, che si guadagnano la vita con il loro lavoro, con ragazze che vivevano di 'regalie' e sono educata. W. il M5S, anche il voto della media classe sarà per i 5S.
  • Mau Pen 11 mesi fa
    Mi avete costretto a leggere questo articolo per avere la conferma che già sapevo: più caxxate scrivono i giornalisti e più calano le vendite dei giornali! Prendendo a prestito una parola "feltriana" sono certo che, continuando a scrivere così, ci saranno presto parecchi "TROMBATI"
  • Azzurra Rossetti Utente certificato 11 mesi fa
    A parte scrivere su Twitter, credo che la legge preveda strumenti per querelare o ottenere la rettifica di informazioni errate. @ Garante Grillo, ciò premesso mi auguro comunque che il M5S non ripeta eventuali errori in futuro, quando “ci presenteremo con una squadra di governo e un programma deciso dagli iscritti”. Mi permetto dunque di suggerire la seguente procedura partecipativa che ritengo più Coerente di quella attualmente in uso per Testimoniare la Finalità e la Trasparenza del M5S leaderless - orizzontale - Attivare un S.O. open source affinché ad ogni iscritto sia garantito proporre, discutere e votare contando né più né meno di uno. - Pubblicare mensilmente il numero aggiornato degli iscritti. - Agevolare una discussione efficiente ed efficace delle proposte coordinando la funzione Vota con la piattaforma di discussione Forum. - Suddividere il Forum in 8 aree tematiche in modo che ogni iscritto possa fare le sue proposte nella relativa sezione: ambiente e territorio salute e lavoro cultura e turismo economia e finanze giustizia infrastrutture e trasporti questioni interne al M5S questioni nazionali e internazionali - Trasferire alla funzione Vota le proposte elaborate/definite dagli iscritti in 15 giorni di discussione e approvate da almeno il 5% degli iscritti. - Informare tempestivamente gli iscritti sia sulle proposte in discussione sul Forum, sia sulla data della votazione di quelle approvate. - Inserire nel Programma le proposte votate da almeno il 30% degli iscritti. Riguardo alla squadra di governo - Le candidature a PortaVoce per i vari ministeri vengono discusse sul Forum nel terzo mese antecedente le elezioni. - Nel secondo mese vengono trasferire alla funzione Vota le candidature approvate da almeno il 5% degli iscritti. Grazie per l’attenzione.
    • Azzurra Rossetti Utente certificato 11 mesi fa
      Gentile Simona, mi pare che lei sia in disaccordo con la mia proposta. Le dispiacerebbe entrare nel merito indicandomi se, dal suo punto di vista, è del tutto insoddisfacente oppure se ritiene ci siano punti da modificare. Grazie per la cortese collaborazione.
    • simona verde Utente certificato 11 mesi fa
      SEI UN TESTA DI CAZ.O!!
    • Azzurra Rossetti Utente certificato 11 mesi fa
      ... vacci te... vacci te... vacci te! https://youtu.be/c1UQxXmZeFQ ^__^
    • Nello R. Utente certificato 11 mesi fa
      ma va a cagher https://www.youtube.com/watch?v=e3tldT86rTw
  • osvaldo g. Utente certificato 11 mesi fa
    LA MAMMA DEI CRETINI E' SEMPRE INCINTA-SONO CRETINI CHE SI AUTODISTRUGGONO DA SOLI...
  • davide lak (davlak) Utente certificato 11 mesi fa
    ringraziamo Berdini, l'assessore di "sinistra"...
  • John Buatti 11 mesi fa
    ______ Consulta, lesivo premio ballottaggio http://it.euronews.com/2017/02/09/consulta-lesivo-premio-ballottaggio
  • ivan siciliano Utente certificato 11 mesi fa
    Il giorno che i 5 stelle andranno al governo e toglieranno il finanziamento pubblico all'editoria porteremo in alto i calici e faremo un bel brindisi!
  • Luisa D.G. 11 mesi fa
    Perfetto così: articolo senza commenti. In questo modo non possono urlare alle liste di proscrizione o altre imbecillità del genere. Questo è quello che si trova nelle edicole, se qualcuno ha il coraggio di chiamarlo giornalismo lo difenda pure.... ma deve argomentare la sua difesa in modo credibile e appropriato...
  • rosella d. Utente certificato 11 mesi fa
    Vergognoso attaccare una persona pubblica inventando calunnie su fatti privati, ancora peggio se si tratta di una donna, e madre. Tutto si è detto e visto: dove abita, fotografata col teleobiettivo, difetti fisici, attribuiti 4 amanti, ecc... Dove sono le parlamentari di sinistra e destra, BOLDRINI per prima,pronte ad indignarsi per gli attacchi sessisti? Qualcuno ha mai saputo storie personali di corna, dove abitano, ecc di Rutelli, Veltroni, Alemanno? Solo Marino è stato attaccato ferocemente, ma non perché fosse un incapace, ma per levarselo di torno, cosa che si sta ripetendo ora. PS Virginia ti vogliamo tutti bene, tieni duro, ma controlla meglio che razza di personaggi hai intorno, ti prego!!!!
  • angelo miccinilli Utente certificato 11 mesi fa
    siamo alle solite , il titolo ad effetto con tante allusione , ottima battuta per il discorso da bar dopo qualche bevuta alcolica , ma non avendo argomenti seri da trattare e volendo nascondere le malefatte dei vari partiti , che commettono reati con condanne varie ,l'ultima in ordine cronologico è una condanna a 13 anni per voto di scambio della giunta Formigoni , e i titoloni sempre sulla Raggi , "" me cojoni "" che bella informazione imparziale e professionale , sono medaglie e voti al M5S
  • Gianluca C. Utente certificato 11 mesi fa
    Querelate tutti, fate cassa, tutti soldi da usare in futuro per aprire una canale TV all news 24 a guida 5 Stelle per diffondere la verità oggettiva che viene nascosta oggi dai media.
  • Orecchi Pelosi 11 mesi fa
    ATTENZIONE ATTENZIONE Tutti i cellulari di Raggi & Company sono sotto controllo. Consiglio lo staff di preparare un software criptato tipo secure call o cryptox o similari per i callulari della tonta e suoi collaboratori.
    • simona verde Utente certificato 11 mesi fa
      IDIOTA!!
  • fabrizio g. 11 mesi fa
    Scusate la mia incredulità ma non acquistando quotidiani e non vedendo televisione rimango allibito e nello stesso tempo mi sto scompisciando sotto dalle risate pensando alle persone che si recanonall edicola per acquistare questi pezzi di carta. Pagano anche dei soldi... ah ah ah ah ah roba da non credere... scusate ma non ce la faccio a scrivere dal ridere ah ah ah ah ditemi che è un fotomontaggio ah ah ah ah ah
  • Franco Mas 11 mesi fa
    Mah, questo è solamente gossip, hanno capito che la politica non vende più perché non è credibile e cercano altre strade ancor meno credibili nella speranza di vendere, insomma una pia illusione. Rimango dell’idea che Roma non si meritava per sindaco un fiorellino rosa ma un ex galeotto coi tatuaggi sul pene un metro di spalle due chili di palle scoregge per approvare e sberle per rifiutare. Spero che vada bene lo stesso.
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    queste associazioni lobbomassoniche mondiali coalizzate in questo mondo globalizzato delle multinazionali, esse rendono la vita un 'inferno perfino a TRUMP, che può fare roma che a differenza del TRUMP sta rispondendo democraticamente con la RAGGI, ecco perchè ci dobbiamo preparare a parlare di meno ,ma dietro al campo della AS roma ce unicredit che deve soldi a chi sa chi forse soros tanto sui soldi c'è sempre
  • Gianfranco 11 mesi fa
    Sono titoli e articoli del genere a farti capire che i giornalisti italiani sono oltre la frutta . Solidarietà a Virginia Raggi . A riveder le stelle ( e Caltagirone a riveder il sole , possibilmente a strisce , magari insieme a DeBenedetti) . Gianfranco .
  • Psichiatria. 1 11 mesi fa
    quale reazione si sarebbe potuta prevedere dalla stampa "grande" dopo, anni di attacchi di Beppe, del M5S e del blog? è comprensibile si stia scatenando l'istinto alla sopravvivenza la "grande" stampa probabilmente non è pronta o non vuole evolvere e partecipare al cambiamento il "sistema" crede ancora che i "consumatori" non siano in grado di chiedersi leggendo un titolo del genere:" questa è informazione?" (solo un pensiero)
  • goosebump 11 mesi fa
    Libero quotidiano online è il trash che più trash non si può. Il 99.9% di notizie sono basate sul sesso (ma quello becero da malati), come minimo smutandamenti, peni e seni giganti, e poi invasioni di UFO e la fine della Terra. Mi spiace che ci si renda conto solo oggi per il caso Virginia Raggi di queste deviazioni, ma molte donne (e uomini) vengono brutalmente offesi sessualmente, e messi in ridicolo ogni giorno da questa testata. Mi sembra incredibile che ci si possa scandalizzare oggi per questo tipo di pubblicazione (così come si scandalizzano i politici per i commenti spesso sporchi e sessisti che appaiono su Facebook o Twitter come vivessero nel Paradiso Terrestre). La società oggi è questo. C'è una flora batterica deviata e sbagliata ovunque e dappertutto. Manca cultura, manca saper vivere bene, manca tanto. Nonostante ciò continuo a credere che ognuno è libero (come il nome) di scrivere quello che vuole e come lo vuole. La libertà di opinione e di idee deve rimanere tale. Questa è la società che abbiamo oggi? Libero Quotidiano ne è un esempio pratico. Credo altresì con fermezza però (e qui la mia libertà di pensiero e di opinione) che Libero quotidiano sia davvero spazzatura allo stato puro che può far male davvero alle persone soprattutto a coloro che non hanno gli anticorpi per metabolizzare il tutto con un semplice senso di infinitamente triste e becero trash web . Anche Youtube (un servizio libero e bellissimo) è molto trash occhio, guardatevi i video più in voga e vi rendete conto cosa è importante oggi.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 11 mesi fa
    Libero? da che? Guardate Repubblichina....Fakepoint sulla dx... Bellissimo... già fatta copia per smerdare i pidioti!
  • severino turco Utente certificato 11 mesi fa
    Il cane è LIBERO di abbaiare per chi gli butta da mangiare. Ciò detto, BENE molto BENE questa mattina sia ad Agorà che ad omnibus. I porta voce si sono difesi alla grande attaccando con proposte convincenti. Ho avuto la netta impressione che sia cambiata la musica sebbene il "conduttore" di Agorà continui a pisciare addosso ai muri del M*****.
    • severino turco Utente certificato 11 mesi fa
      stai rispondendo a me???
    • giacomo luciani 11 mesi fa
      Qui non ci sono oneri di urbanizzazione, non si tratta di una lottizzazione o un piano di zona è tutto ed esclusivamente a carico dei privati che come compensazione costruiscono 1 ponte + 2 stazioni metro + depuratore, ma di cosa vai parlando? A tor di valle abbiamo un depuratore illegale che andrebbe risanato, il comune non ha i soldi e stiamo soffocando tra i miasmi ma dove vivi? L' iter autorizzativo è gia cominciato il comune rischia di pagare delle penali assurde se l' opera viene bloccata, qua siamo alla fiera dell' assurdo......capisco le olimpiadi, capisco la rider cup ma lo stadio è un altro discorso, totalmente diverso, qua rischiamo veramente un casino e mi sembra che Di Battista lo abbia capito chiaramente....Sostituite Berdini non capite che è un nemico che cerca solo di farci fare il botto?
  • Al. P. Utente certificato 11 mesi fa
    Vabbè, stiamo parlando di Libero...
  • giacomo luciani 11 mesi fa
    A voler essere fiscali il Piano Regolatore di Tor di Valle non prevede nemmeno la costruzione di uno stadio, quindi bisognerebbe essere contrari a tutto, ma la realtà è diversa perchè è palese che lo stadio porta consensi mentre per le volumetrie direzionali si grida alla speculazione, ma è altresi ovvio che non è possibile urbanizzare un area facendo uno stadio nel nulla, e considerando che si tratta di un investimento privato che, oltre a portare un indotto di 4000 posti di lavoro, bonifica un depuratore, costruisce un ponte e due stazioni della metro si capisce come ad essere contrari ad un operazione del genere significa essere anti progressisti, non fraintendetemi io ho votato il Movimento, ma questa storia non la capisco, è semplicemente darsi la zappa sui piedi. Sostituite quel talebano di Berdini con un assessore degno di questo nome e prendetevi il merito di un opera che tutti i cittadini aspettano da anni !!
    • Nello R. Utente certificato 11 mesi fa
      sulla carta gli oneri di urbanizzazione dovrebbero pagarli i privati che farebbero lo stadio... La domanda è , può una società di calcio in perdita con un manager pieno di debiti ... ottenere altri soldi dalle banche ,senza la copertura finanziaria del comune o dello stato ? si è sollevato un putiferio per il torneo di golf , in cui si anticipavano soldi che in larghissima parte sarebbero rientrati con i diritti televisivi internazionali e gli sponsor dello sport tra i 10 più seguiti al mondo, che avrebbero portato un bel po di turisti da tutto il pianeta solo perché in Italia il golf non è praticato e conosciuto . ma vabbè quei coglioni del governo hanno messo il provvedimento per la fideiussione nel minestrone della finanziaria e al cittadino/m5s giustamente incazzato per un miliardo di altri motivi .. è scoppiato l'embolo conoscere per deliberare attenzione a quello che firmate sullo stadio della Roma non se fanno sconti a sto giro.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 11 mesi fa
      Quindi secondo te un "Privato" costruisce un'opera nell'interesse della collettività o per propri interessi? Vorrei una risposta...grazie! Inoltre gli oneri di urbanizzazione chi li sopporta secondo te il privato o la collettività? Vorrei una risposta grazie. Il Movimento è contro la cementificazione.... quindi la Raggi che dovrebbe fare? Vorrei una risposta grazie!
  • il grillino doc 11 mesi fa
    stiano attenti a quello che attorno lo stadio faranno o a casa se ne torneranno.
  • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
    ma che vi credevate di berdini è un testa de cazzo comunista, che noi grilliini ora teniamo x le palle la stampa quotidiano registrando il tutto ci ha messo un'arma in mano la querela cenere e ceci allo stercaro
  • Biagio Magro 11 mesi fa
    Ciao Beppe. È da un pò che ti seguo. Vorrei chiederti, perché non GARANTISCI che una volta al governo (tu pensi +40% e io ne sono sicuro ) toglierai TUTTI i vitalizi, non darai più fondi ai partiti,abbasserai (meglio toglierli) gli stipendi ai parlamentari e tutte le agevolazioni (viaggi, ticket, pranzi, alberghi ... perché non se li pagano loro?!) comprese le assicurazioni di cui già si è tanto parlato e che paghiamo (sì x la maggior parte) noi. Togliere il superfluo per dirigerlo nel necessario... Perché non ci garantisci che le banche, a causa delle loro sciocchezze, non vengano più salvate dai contribuenti...... se io faccio una scemenza ne pago le conseguenze personalmente. Vedi basterebbero semplici cose (se fosse possibile e non un UTOPIA come immagino solo io) per non intervenire sui bilanci, aggravandoci di altre tasse. Sicuramente avrai pensato anche tu che forse è possibile intervenire su queste ed altre cose. SE PROMETTI E GARANTISCI QUESTE SEMPLICI COSE vedrai che non avresti il 40% ma "sicuramente" MOLTO DI PIÙ perché ormai siamo come i somari, STANCHI di portare il carico con sempre meno cibo...finché non moriamo! Grazie per la tua attenzione Biagio
  • roberto pagnan 11 mesi fa
    Belin che facce!!!!!Sembrano due spogliatoi!!!!!Non sanno più cosa fare se non immaginarsi la Raggi.........
  • nibelungo 11 mesi fa
    I giornali hanno come obiettivo la vendita, da sempre, essendo strumenti commerciali. In Italia certo è poco seguita la deontologia della verifica (come accade, con profondo disonore professionale per i 'furbetti dell'articolo', ad es. nei paesi anglosassoni). Ma la pubblicazione di scandali, pretesi o presunti, oggettivi o strumentali non inizia col M5s ! Segue dalla definizione dei giornali quali veicoli informativi di massa (con Internet risulta diverso ?), quindi da oltre 1 secolo. Inglobando necessariamente, per la forza del veicolo, le campagne di disinformazione politica/economica a salvaguardia di taluni interessi e poteri che esistono e spesso raggiungono, nel ns Paese, violenza e falsità rimarchevoli. Cosa dovevano fare i famosi giornalisti del caso Watergate ? Non pubblicare temendo le ire repubblicane ? Anche in quel caso vi erano interessi economici e politici in urto con Nixon. Ma alcuno, lettori o politici nemmeno repubblicani, hanno gridato alla persecuzione. Perchè forse gli articoli antiPD sono sempre corretti anche quando infangano esponenti nel momento della pubblicazione non oggetto di rinvio giudizio o condanna, con verifiche certo non perseguite (magari ruberie innegabili in anni a guida PD ma anche prima, Berlusconi docet)? Le opinioni, dei lettori e giornalisti, dovrebbero essere solo opinioni, i fatti assodati ben altro. Se non succede spesso è imputabile anche al poco spessore (culturale,etico) di chi si espone ed espone i colleghi di partito ad attacchi solo per esprimere suoi pettegolezzi, antipatie, piccoli narcisismi, desideri di mettersi in vista. Si ricordino le tante registrazioni rubate nei momenti di pausa in trasmissioni tv ! A rappresentanti politici che non pensano di venir registrati in studi o di venir pubblicati sfogandosi con un giornalista si dovrebbero affidare incarichi di governo (al di là della veridicità delle parole: esistono però sedi adatte in cui pronunciarle)? Infine vi è l'arma della querela+ risarcim.a tutela
  • VINCENZO ANTONA Utente certificato 11 mesi fa
    A parte il titolo che fa capire quanto grande sia il rispetto per l'altra metà del cielo, forse i "giornalistilai" non hanno niente di meglio da scrivere per cercare di vendere qualche copietta in più. Certo che se questa è l'informazione nella Repubblica Italiana siamo proprio messi bene! A proposito di Patate, cosa ne dite di tirarne una in faccia a qualcuno?, Così, solo per vedere che effetto che fa. Buon appetito a tutti, e una bella insalatina con patate... non sarebbe male.
  • Anemico 11 mesi fa
    Un cane sano può portare a spasso anche qualche zecca e qualche pidocchio con un minimo di fastidio ( al tempo di cracsi si poteva) Un cane vecchio e ammalato non può più sopportare tutti questi parassiti che continuano a crescere in maniera esponenziale.(non c"è abbastanza globuli rossi per le zeccole). Bisogna farglielo capire con le buone o con le cattive!
  • Cocis 11 mesi fa
    Cos’è il “metodo Boffo” Breve storia di un'espressione che è diventata sinonimo di "campagna di stampa basata su bugie allo scopo di screditare qualcuno" http://www.ilpost.it/2013/09/30/metodo-boffo/
  • Enea Carnali 11 mesi fa
    Io credo che a questo punto arrivati non sia più possibile stare dietro a tutte queste bagarre, penso che sia giunto il momento di rispondere ai cittadini con delle azioni tangibili,che so, magari eliminare le buche, rimuovere le immondizie per strada, far funzionare bene la raccolta ecc. Cioè cose che saranno sotto gli occhi di tutti e che non potranno essere negate altrimenti qui non se ne esce.
  • Giuliano Lepri 11 mesi fa
    Marta delle 11.32, ma cosa cianci?
  • Antonio L. Utente certificato 11 mesi fa
    Calma ragazzi il buon Feltri ha solo preso una cotta x la Raggi ma non avendo alcuna possibilità si sfoga così.Lo sa bene anche lui che la patata bollente in questo paese sono i 20 miliardi di debito della capitale i 20 miliardi di debito della banca del pd il disastro Alitalia targato Montezemolo il 40& di disoccupazione e tutto il resto Lo sa bene chi Ha devastato saccheggiato portato alla rovina il paese la sinistra con la complicità della destra .A parte questo caro FELTRI TI DOVRESTI VERGOGNARE X QUESTA PRIMA PAGINA INDEGNA E ESTREMAMENTE OFFENSIVA NEI CONFRONTI PRIMA DI TUTTO DI UNA DONNA X BENE E POI DI UNA SINDACA VOTATA DA TUTTI I ROMANI .
  • Psichiatria. 1 11 mesi fa
    Buongiorno Blog gran bel titolo mi domando a caso, magari Laura Boldrini cosa potrebbe pensare? mha?
  • aniello robustelli 11 mesi fa
    RAGGI MADRINA DELLA MALOX Dopo un'esplosione nella vendita di malox la magistratura apre un'inchiesta: indagata la raggi e il m5s per pubblicità occulta e induzione al consumo del noto farmaco. SCOPERTO IL VERO VOLTO DEI 5s Hihihihihihihi
    • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
      aoh ma che sei nigeriano? ma va a da via il coolo ,ma che ai scritto ti ci vuole l'interprete
  • Finto Ascolti 11 mesi fa
    Se usassero un sistema di misurazione meno tarokko se ne vedrebbero Delle belle anche riguardo Sanscemo che fa sempre ascolti record quando comandano i sinistri. I resoconti SIAE di quel Gabbano dell'anno scorso sono ridicoli perciò immagino che quest'anno maggiori finti ascolti e SIAE ancora più implacabile.
  • pietruccio mannino Utente certificato 11 mesi fa
    Volete per favore dire alla Raggi e al suo entourage di cercare il sostituto di Berdini con discrezione e comunicarne il nome solo dopo che l'interessato abbia accettato.
  • Il Disonorevole Utente certificato 11 mesi fa
    Solidarietà a Virginia. Un titolo vergognoso e deprimente. Non mollare, tieni duro! P.S. In prima pagina viene anche riportato un attacco a Casaleggio jr per presunti pagamenti nei suoi confronti. Sarà una balla sicuramente anche questa!
  • pietruccio mannino Utente certificato 11 mesi fa
    A proposito di stampa ma chi è questo Prof. Giannuli che va sempre in televisione facendo intendere che parla ufficiosamente a nome del Movimento?
  • Adelaide C. Utente certificato 11 mesi fa
    Io sbircio alcuni titoli quando vado al supermercato, mi pento amaramente di esasere stata abbonata (qualche anno fa) al Corriere della Sera. Basta regalare soldi ai giornalai,hanno già i finanziamenti pubblici!
  • stefano molfino 11 mesi fa
    Spero x il bene del movimento che la Raggi non ceda agli speculatori.I romani chiedono lo stadio ,bene costruiamo lo stadio ma solo questo niente speculazione niente torri e centri commerciali perché i costi di urbanizzazione ricadrebbero sui cittadini.Altra speranza sarebbe che Berdini rimanesse al sito posto.Ritengo che in questo momento sia l'unica persona in grado di arginare lo strapotere dei palazzinari
    • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
      credo che con la tua cocciuta (positiva) intransigenza non andremo però da nessuna parte .Il mio parere dare il giusto forse anche un poco eccedendo in modo che si escluda la malafede, noi5 STELLE x realizzare la nostra rivoluzione democratica dobbiamo arrivare sopra il 40% costi quel che costi altrimenti finiranno i sogni
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 11 mesi fa
    L'INFORMAZIONE ITALIANA Più che fuori, guarderei bene dentro, loro ingigantiscono, ma noi gli diamo gli spunti giusti. Uno che intesta polizze a chi gli pare, non è un benefattore, è 'n fiio de na mignotta, perché lo sa che può inguaiare. Uno che rilascia "confidenze" al bar a un giornalista, non sta a fa du' chiacchiere, sta a inguaià la sindaca. Si è deciso di "scegliere" attingendo da quello che sembrava sicuro. A sto punto meglio gli sconosciuti, basta non accettare caramelle! Arrivederci e grazie, graziella e grazie all'usato sicuro. Nando da Roma.
  • jazz00 11 mesi fa
    due belle faccine: chi è la testa e chi è il cazzo?
  • Antonino Depetro Utente certificato 11 mesi fa
    C'è l'aspetto tremendamente serio della vicenda STAMPA asservita al potere costituito, riguarda le proprietà di quotidiani e televisioni in conflitto di interessi, pericolosissimo per una DEMOCRAZIA, l'intreccio con la politica è in violazione della nostra COSTITUZIONE, i finanziamenti all'editoria sono li a testimoniarlo, non mi riferisco al piccolo caso del figlio del ministro POLETTI, ma a quelli dei grandi giornali italiani. Non viviamo in una DEMOCRAZIA con la STAMPA libera, ma in una BUROCRAZIA con STAMPA serva dei POTERI FORTI.
  • Marta 11 mesi fa
    5 Stelle con i palazzinari romani. Se andrà a finire così Raggi, Frongia, Grillo, Casaleggio, Di Maio e Di Battista andrebbero presi a calci in culo !! Già sulle olimpiadi Raggi era stata sempre molto ambigua, purtroppo ho paura che questo stadio di merda si farà e a quel punto il M5S giustamente sparirà! Da quando il M5S va solo dietro ai consensi ha perso la sua ragione di esistere.
    • Antonino Depetro Utente certificato 11 mesi fa
      Carissima MARTA hai bisogno di tempo, NOI GRILLINI siamo pazienti, ma non metterci tanto a comprendere che sei in catene, usata spudoratamente da chi ha saccheggiato ROMA e l'ITALIA, compromettendo per sempre il futuro dei nostri giovani, quindi non dormire, SVEGLIATI, abbiamo bisogno anche di te per travolgerli politicamente.
    • simona verde Utente certificato 11 mesi fa
      BRUTTA PEZZA DI MERDA, VATTENE A FARE INCULO!!
    • maurizio b. Utente certificato 11 mesi fa
      tu cazzi nel culo stronzo
    • Stefano Montini Utente certificato 11 mesi fa
      anche lei prima o poi
  • rosanna scarpa 11 mesi fa
    basta non leggerli. io non li leggo per principio e se dovesse capitarmi di leggerli riesco a discernere. certo, se uno non e' capace di distinguere il pettegolezzo, la bufala, l'accanimento, dal vero, cosa ci possiamo fare?
  • Amir 11 mesi fa
    Bisogna una volta per tutta capire che maggior parte dei giornalisti sono agenti di quinta colonna e zerbino dei loro editori solo contro M5S. Non fidatevi girano con nano microfono nascosto. La macchina invisibile di fango.
  • Angelo R. Utente certificato 11 mesi fa
    … IL VIZIETTO… Costruire notizie anziché riportare i fatti che accadono non va bene. La gente l’ha ben capito e il calo delle vostre vendite ne è la conferma. Cercate di essere giornalisti indipendenti e non opinionisti tra l’altro di parte. Personalmente io auspico che vengano eliminate completamente le sovvenzioni statali a tutti i mezzi di informazione proprio per liberarla dalla sudditanza da chi gestisce il denaro pubblico e finalmente avere un’informazione veramente libera. È assurdo che giornali, più o meno dichiarati di partito, prendano soldi pubblici anche da coloro che quel partito lo avversano. Giornalisti che s’inventano dossier hanno un solo scopo: indirizzare l’opinione dei cittadini per raggiungere un fine politico. Quando si scrivono articoli basati su ipotesi non suffragate da prove e fatti verificabili si fa una forzatura all’informazione, se non addirittura un falso. E questo vi riguarda spesse volte. Continuate così, la vostra estinzione è garantita
  • A.M. 11 mesi fa
    ATTENZIONE! Il M5S deve dire NO alla speculazione edilizia che si nasconde dietro il cosiddetto "stadio della roma"! Permetterla, sarebbe la "Caporetto" del Movimento e della Raggi! Il PRG va ... RISPETTATO! Quindi, (solo) lo stadio SI, torri ed altre cubature speculative NO !
  • Antonino Depetro Utente certificato 11 mesi fa
    TRANQUILLI, NON LO LEGGE PIÙ NESSUNO, NEMMENO GRATISA SULLA FRECCIA ROSSA.
  • Pietro Flora 11 mesi fa
    Libero è il giornale di proprietà di Angelucci, parlamentare del PDL di Berlusconi, con forti interessi nella sanità e nel mercato immobiliare. Libero è uno dei tanti giornali che incassano milioni di euro annui con il finanziamento pubblico senza il quale sarebbe destinato al fallimento per mancanza di lettori. Come per gli alimenti va conosciuto tutto il percorso di produzione per non rimanere avvelenati.
  • VINCENZO ANTONA Utente certificato 11 mesi fa
    Fuori tema, ma necessario dirlo (per non commettere altri errori). L'Assessore all'Urbanistica di Roma sembra che abbia dichiarato "Mi ha fatto un mucchio di domande. E io mi sono abbandonato, riportando come un coglione dei pettegolezzi. Solo alla fine mi sono insospettito. E lui ha ammesso di fare il precario alla Stampa. Mi ha preso per sfinimento. Giurandomi che non avrebbe pubblicato nulla». Ma dove li andate a prendere! Bisogna iniziare subito a cercare chi, si spera, debba ricoprire qualunque carica per il Movimento, altrimenti vi immaginate cosa succede in caso di vittoria (sperata) alle politiche?, tra posti di governo, sottogoverno, enti di Stato, Controllate, posti in consigli di amministrazione: oltre mille posizioni da occupare: e non possono essere occupate da chi si abbandona a pettegolezzi, si fida dei giornalisti e viene preso per sfinimento. Roba da matti! Prevenire, prevenire, prevenire!
    • Rosa Anna 11 mesi fa
      Ma dai Questi ci fanno o sono Dicono all'amico Pietro quello che vorrebbero far sapere all'amico Paolo di cui sono scontenti
  • BUM BUM 11 mesi fa
    PECCATO CHE NEI DECENNI PRECEDENTI QUANDO A ROMA VIGEVA UN SISTEMA POLITICO - IMPRENDITORIALE CHE HA CREATO DECINE DI OPERE AD OGGI ABBANDONATE ( SCUOLE ASILI PARCHEGGI SOTTERRANEI ETC ETC ) FORSE C'ERA PIU' TRIPPA DI CUI PARLARE
  • Valerio V. 11 mesi fa
    Nuova bufala oggi sui giornali: "Raggi e 5STELLE favorevoli al nuovo stadio di Roma". I 5 Stelle non cederanno mai agli attacchi dei palazzinari, finché ci sarà Virginia non ci sarà lo stadio.
  • Maurizio Lobbia Utente certificato 11 mesi fa
    Questi esseri hanno la faccia come il cuxo...o viceversa...comunque quello che esce ha lo stesso contenuto.
  • nicola c. Utente certificato 11 mesi fa
    questo è un colpo di stato .. da parte della classe dirigente di questo paese ... non si è mai visto una cosa cosi
  • pietruccio mannino Utente certificato 11 mesi fa
    Berdini è un emerito stronzo fa delle dichiarazioni ad un giornalista della stampa e gli chiede di non pubblicarle. Solo un deficiente o uno che è in malafede può fare una cosa del genere. Adesso piagnucola perchè è assediato ma vada a fare in culo.
    • lucia 11 mesi fa
      sono d'accordo ma il punto e? e normale che ci sia una marea di giornalisti sotto la casa di berdini? probabilmente non ce ne sono altrettanti NEMMENO ALLA casa bianca. E' UN'ARMA DI DISTRAZIONE DI MASSA O E' UNA STRATEGIA CHIRURGICA PER DISTRUGGERE DEFINITIVAMENTE IL M5S?
    • Valerio V. 11 mesi fa
      Deve essere cacciato subito. Non capisco proprio le riserve di Virginia.
  • trollo 11 mesi fa
    Avanti così.. liste di proscrizione. E intanto di querele non se ne vedono. Paura che i giudici non vi diano ragione?
    • Anna D. Utente certificato 11 mesi fa
      Capisco che quando ci si abitua al Fantabosco leopoldiano, poi discernere la cazzata dalla realtà sia complesso. Di Maio la lista l'ha scritta DOPO CHE L'ORDINE DEI GIORNALISTI gliel'ha chiesta espressamente "per non generalizzare", analizzando i casi specifici in cui si è riscontrato comportamento non corretto, in seguito a semplice esposto all'ordine di Di Maio, segnalando massa di notizie false sul m5s. Ergo: se si sostiene che si tratti di 'lista di proscrizione' allora dovresti sostenere che questa sia fatta dall'ordine dei giornalisti stessa.. tesi bizzarra da sostenere, anche per un fobico del m5s.
    • Nello R. Utente certificato 11 mesi fa
      ma quale lista di proscrizione .. lista di stronzi viziati .. senza contatti con la realtà del paese
  • Aldo Remondetto 11 mesi fa
    Feltri si comporta da Feltri...punto. ogni commento è superfluo.
  • Antonio B. Utente certificato 11 mesi fa
    VERGOGNA!
  • pietruccio mannino Utente certificato 11 mesi fa
    Non sono in tema col post ma se la giunta Raggi approva quello schifosissimo progetto dello stadio cancello la mia iscrizione al Movimento. Pietro Mannino
    • Michele B. Utente certificato 11 mesi fa
      Visto che ci sei, poi cancellati anche dall'Italia. Con tutte le campagne a favore dei cittadini che sta facendo il movimento, a una singola cosa ti devi attaccare? Che poi il progetto non potrá mai passare cosí come lo hanno proposto, la Raggi lo ha ribadito infinite volte.
    • Fabrizio De Paolis Utente certificato 11 mesi fa
      ..ce ne faremo una ragione.
  • Rosa 11 mesi fa
    Sono due speculatori, morti di fame. Se non scrivono qualcosa sulla raggi nessuno li legge.
  • antonio 11 mesi fa
    ormai questi tipi di giornali servono solo per accendere il camino ecc.
  • Nello R. Utente certificato 11 mesi fa
    quando l'elite è una gerontocrazia di bastardi senza anima .. i media manipolano i cittadini per ridurgli il cervello all'ammasso .. quindi .. queste sono le cose "importanti" da mettere in prima pagina tutti i giorni -_-
  • lucia 11 mesi fa
    ECCO LO SFOGO DI BERDINI A REPUBBLICA: STO MALISSIMO I GIORNALISTI MI ASSEDIANO, LI HO TUTTI SOTTOCASA, HO DOVUTO STACCARE IL CELLULARE E CHIUDERMI DENTRO, SENZA NEPPURE PIU' LA LIBERTA' DI USCIRE A PRENDERE UNA BOCCATA D'ARIA. COSI E' ANCHE SE NON VI PARE. TORNIAMO AL SILENZIO STAMPA NON RISPOONDIAMO PIU NON PROTESTIAMO PIU' LASCIAMO LAVORARE LA RAGGI, SPERANDO CHE NON PRENDA PIU' PERO' SCARTI DELLE AMMINISTRAZIONI PRECEDENTI, ANCHE SE SAPPIAMO CHE NON E' FACILE TROVARE PERSONE VALIDE, PULITE E CORAGGIOSE PERCHE QUI CI VUOLE MOLTO CORAGGIO. SON TUTTI BRAVI A CRITICARE GLI ALTRI MA SE VENGONO COINVOLTI PERSONALMENTE PASSANO LA MANO SDEGNATI. POI FORSE E' TEMPO DI COMINCIARE A DETERMINARE IN MODO RAZIONALE E SINTETICO IL PROSSIMO PROGRAMMA ELETTORALE POCHI PUNTI MA PRECISI E DETERMINANTI PER NON RIMANERE SPIAZZATI COME A ROMA E CONTEMPORANEAMENTE COMINCIARE A CERCARE UNA CLASSE DIRIGENTE VALIDA, COMPETENTE E DETERMINATA O CI FAREMO RISUCCHIARE IN QUELLE SABBIE MOBILI CHE ABBIAMO SEMPRE COMBATTUTO. A DISCUTERE TROPPO CON GLI STUPIDI SPESSO CAPITA DI ESSERE CONFUSI CON LORO.
    • Vincenzo A. Utente certificato 11 mesi fa
      Concordo con te , L'appunto che posso fare a Berdini è che: alla luce di un'atmosfera come quella che si respira a Roma da mesi , sapendo fin da prima delle elezioni che ci avrebbero calpestato a sangue, che la Casta è cosciente che se perde Roma perde l'Italia intera Bisogna stare attenti a parlare anche in presenza di mosche o zanzare, è una guerra per chi non l'avesse ancora capito. Useranno tutti i mezzi legali e non pur di mandare a casa la Raggi. La Raggi è un simbolo, il simbolo del M5 * * * * * abbattuta Lei la strada è spianata verso l'annientamento del Movimento. Ragazzi NON mollate , basta dissidi interni, fatelo per il bene dell'Italia , è una preghiera che rivolgo a voi, state facendo la storia. Vi voglio bene. W M 5 * * * * *
  • Vincenzo A. Utente certificato 11 mesi fa
    Sono più di 20 anni che non compro un quotidiano, Molti anni fa si passava dall'edicola per acquistare il giornale, ora le edicole vendono : figurine, ricette per la cucina, pupazzetti per i bambini , forse qualche mensile scientifico. Provate a fare un'indagine personale, i giornali li trovate al bar o dal barbiere ma solo per leggere le novità del quartiere al massimo del comune, li resto non interessa più a nessuno. La maggioranza da per scontato che raccontano tutte balle o notizie distorte o non date.
  • antonino m. Utente certificato 11 mesi fa
    Questo è il giornale dei cosiddetti moderati ....
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 11 mesi fa
    benissimo facciamo girare le menzogne che scrivono ...oggi libero, domani un'altro,mi raccomando ...tutti i giorni e vediamo cosa fanno vedere in TV. Questi maiali che vivono alle spalle dei cittadini. Con questo quotidiano non ci tiro su neppure la merda di cane!
  • FABRIZIO P. Utente certificato 11 mesi fa
    il povero FELTRI NON SA PIU NEMMENO LUI A COSA AGGRAPPARSI ...LASCIAMOLO SFOGARE ...
  • Antonio* D. Utente certificato 11 mesi fa
    INFORMAZIONE QUESTA MATTINA SU rai 3 AGORà: Hanno detto che a Carrara, hanno fondato la Lista TRUMP, intanto, la televisione, inquadrava le sedi del FAI (Federazione Anarchica Italiana) in Piazza Matteotti ed in Piazza del Duomo. Poi, intervistavano il fondatore, Musetti, esponente della destra AN. E’ come quando parlano della Raggi, ed inquadrano il LOZZO (immondizia in Italo/Carrarino).
  • Luca M. Utente certificato 11 mesi fa
    schifo assoluto e da querela.ad ogni modo io non compro questa cosa!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus