Risultati del sondaggio: cosa si sono detti Renzie&Berlusca

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
renzi_berlusca_.jpg

In più di 40.000 avete partecipato al sondaggio del venerdì, a scelta multipla, sui sei minuti di oblio delle consultazioni tra Renzie e Berlusconi. Secondo il 42% circa i due "nuovi statisti" hanno parlato della legge elettorale contro il M5S, altrettanti ritengono che si sia discusso delle rassicurazione per il conflitto di interessi di Berlusconi. Il 30% dei partecipanti pensa che abbiano discusso delle preoccupazione per la vittoria del M5S alle europee e della Riforma della Giustizia. Il 23% ha votato la possibilità che abbiano parlato della Riforma della Costituzione in senso presidenzialista come previsto dalla P2. Il 13% crede che abbiano parlato del prossimo presidente della Repubblica, delle nomine dell'ENI e dell'Enel e de La Ruota della Fortuna. L'11% ha segnalato altri argomenti.
Leggi tutti i risultati!
Grazie a tutti coloro che hanno partecipato.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Bravo Amleto 3 anni fa
    L'ANELLO: Falange Armata minaccia Totò Riina. Notizia di oggi molto importante su: http://mediterranews.org/2014/02/falange-armata-tra-eversione-e-pentiti/ Il potere si regge con i metodi del gruppo L'Anello. Incidenti stradali "simulati", finti suicidi, Bernardo Provenzano che viene fatto cadere dalla branda mentre si stava decidendo di parlare.
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Non avevano nulla di nuovo da dirsi. Silvio già sapeva di governare mediante il suo avatar
    • Dio 3 anni fa
      Esatto.
  • Dario Fe Utente certificato 3 anni fa
    Manca l'opzione "tutte le precedenti risposte"
  • franco selmin Utente certificato 3 anni fa
    Io avevo votato la ruota della fortuna ma mi sembra d'aver sentito che una\la priorità è la riforma della giustizia.Mah ?.
  • francy petra 3 anni fa
    ha proprio ragione Beppe quando ha detto di metterci appesi ad una trave e di guardare questo paese da quella prospettiva perchè va tutto al contrario qua
  • paolo,, 3 anni fa
    Io ho votato la ruota della fortuna... e che si dovevano raccontare? si son gia detti tutto prima. Ieri ho visto in giro i nostri ragazzi coi banchetti sotto la pioggia.... SONO MERAVIGLIOSI. Grazie M5S
  • pino Catanese 3 anni fa
    E adesso è il momento di iniziare lo sciopero fiscale e di richiedere alle banche i nostri soldi indietro,chiudere i conti, manderemmo tutti gli istituti in CRAK. Iniziate a passare la voce, questa è la vera rivoluzione. Tutti kO.
    • Claudio Sizzi 3 anni fa
      Già fatto... un solo conto aziendale con 2 spiccioli ed il resto "altrove". La banca (MPS) dopo un mese che non mi voleva far passare i bonifici ha dovuto desistere di fronte alla mia determinazione, però minacciandomi ch emi avrebbe segnalato. Ho risposto loro di fare ciò che volevano perchè non ho da rendere conto a nessuno, la proveienza del capitale, purtroppo, è scritta su una successione...
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
      Sono tre anni che ho tolto tutti i soldi dalle banche.
    • claudio sivori Utente certificato 3 anni fa
      Condivido in pieno io ho già chiuso tutto
    • claudio sivori Utente certificato 3 anni fa
      condivido io ho gi chiuso tutto
  • Danilo Petrozzi Torino 3 anni fa
    ONORE AI CADUTI DI KIEV... Purtoppo servono le rivolte per mandare via la spazzatura... Non sono per la lotta armata e per la guerra ma con i nostri porci non si dialoga... Sono oramai alla conclusione dei giochi stanno solo prendendo tempo e noi cojoni gli stiamo concedendo l'ennesimo sopruso
  • Danilo Petrozzi Torino 3 anni fa
    Stiamo permettendo tutto a questi papponi... Tutto.... Oramai ci stiamo escludendo da ogni cosa Cittadino uguale meno di zero Bastaaaaaaa
  • Francesco Marino 3 anni fa
    Dà la netta impressione di soffrire di mania di persecuzione ed intanto quei pochi impresari onesti si suicidano aspettando il M5S.
  • agostino nigretti 3 anni fa
    Finalmente si è realizzato tutto quanto predettomi,è solo questione di soldi e tutti hanno un prezzo tranne i cretini come me che pensavano che la Russia non sarebbe mai capitolata e sottomessa alla Burocrate Guerrafondaia UE.Ho sbagliato,è tutto programmato dai grandi Maestri burattinai,la politica è un affare di Famiglia (dopo il nipote è arrivata la nuora),riconosco la Bravura e illuminazione dei grandi Maestri nel pianificare gli eventi,in modo particolare il mercato delle vacche,la crocifissione del nuovo Messia,la Risurrezione che ha portato al governo dell’Avvento.Lode e Gloria al vero Dio e a tutti i Discepoli.Amen.
    • vincenzo silvidii Utente certificato 3 anni fa
      Non cantare sconfitta presto. I russi nn credo proprio che si lasceranno beffare così dall'UE e dagli USA. La russia di putin nn è quella di eltsin e nn lascerà che la NATO arrivi a piazzare le sue bombe in casa russa. Attenzione che la crisi può degenerare molto facilmente.
    • Francesco Marino 3 anni fa
      Grillo ha rinunciato all'ennesima opportunità di portare avanti i problemi delle persone che soffrono e che lo hanno votato(doveva dare la possibilità di dialogare a Renzi e NON vietargli di parlare - alla fine se il programma di M5S non veniva portato avanti gli toglieva la fiducia e si andava a votare!!!); deve ritornare ad esibirsi nei teatri del mondo a fare il comico(si merita solo una carota nel ..... - con tale comportamento da stron.... voglio vedere chi voterà il M5S alle elezioni europee – ha spento l’ultima fiammella che gli onesti cittadini tenevano ancora in vita e stà rovinando quei parlamentari(chi non la pensa come Lui Lo butta fuori, NON arriva nemmeno a capire che i parlamentari si trovano in Parlamento perché eletti dai cittadini e NON da Lui) del movimento che si stanno mangiando le mani restando a guardare i ladroni da oltre un anno e si sono resi conto che non portano avanti le esigenze dei cittadini elettori, ma sono seduti nelle poltrone e semplicemente sbraitare un po’ con nessuna conclusione). Coglio.... di un comico. Lui e quell’altro Casaleggio vogliono governare da dittatori(da soli) e questo NON succederà mai; i parlamentari eletti dovevano occupare le poltrone del potere, previo accordo, e controllare se tutti i punti venivano portati avanti e da dentro si che contava la loro presenza. Do tutta la mia solidarietà e simpatia ai c.d. parlamentari dissidenti che come detto sono stanchi di stare a guardare e sentirsi uno stato d’animo di frustrazione ed inutilità. Infatti, tutte le iniziative dei ladroni sono diventate leggi alla faccia delle persone oneste e di quelle che si sono suicidate. Maledetto. Dà la netta impressione di soffrire di mania di persecuzione ed intanto quei pochi impresari onesti si suicidano aspettando il M5S.
  • agostino nigretti 3 anni fa
    Dopo questo ennesimo spettacolo recitato dai fedeli Discepoli del vero Dio,mandato in onda per intronizzare il nuovo Mosè che farà ripartire alla grande l’economia italiana e Europea,se non volete fare del male ai vostri figli,non insegnateli i valori Etico Morali,di credo religioso,soprattutto non fatele leggere la Bibbia,il Vangelo,i libri che parlano di Cristo-Budda-Confucio-Maometto,affinché non si lascino condizionare da effimeri,inutili,immaginari ideali che li faranno solo soffrire.Perciò,oggi sarà ricordata come la prima Domenica di Avvento e sarà festeggiata in tutto il Mondo.La Russia ha capitolato con la sconfitta dell’Ucraina che entra in modo Trionfale nel paradiso UE.Putin,essendo già stato salvato dal Messia dalle ire del Dio della guerra Bush,è costretto a rivolgersi ai Discepoli se vuole il bene della Russia,affinché lo aiutino a entrare nel Regno di Dio senza fare brutta figura e deve riconoscere la potenza del vero Dio gestito dai padroni del mondo che hanno i loro comandi nelle Piramidi “UE-FMI-BCE-ONU-TPI-Nato Alleanza Atlantica”,da dove manovrano i fedeli Discepoli e aprono il flusso di denaro solo alle Nazioni che si sottomettono ai loro comandi.Quindi,oggi per tutti i popoli deve essere un gran giorno di festa,brindare al divino Avvento che segna l’inizio della grande ripresa,vedrà il ritorno dei Marò,il rifiorire dell’Ucraina.Gli unici che non possono festeggiare sono i cretini come che hanno creduto in un Dio immaginario e la Bielorussia perché dopo l’ucraina toccherà a lei Decapitolare.
  • Vittorio Perri 3 anni fa
    Alle prossime elezioni VINCIAMO NOI...non sanno piu come fermare quest'onda inarrestabile...ci proveranno ma non ci riusciranno...è questione di tempo...poco tempo...e torneremo a respirare!!!AVANTI M5S
    • papà francesco Utente certificato 3 anni fa
      Indignati moderati! ECCEZIONALE! :-)
    • Gregorio G. Utente certificato 3 anni fa
      Vinciamo un cavolo! Grillo fa degli errori pesanti di immagine, se almeno non facesse finta di niente avremmo qualche possibilità di prendere i voti anche degli indignati moderati. E i giornali c' entrano poco. Ora come ora, Grillo si accontenta del 20% degli indignati estremi.
  • stefano piras 3 anni fa
    Per quanto mi pesi dirlo credo che sarà davvero dura riuscire a cambiare il sistema senza passare da situazioni analoghe a quelle che stiamo vedendo in Ucraina e in Venezuela. Questi maiali da corsa sono senza vergogna e c'è tutto il sistema che li legittima a continuare. Bisogna uscire di casa, ma non per andare in piazza d'avanti al parlamento a prender le botte, bisogna occupare gli organi di informazione, mediaset, la rai, i giornali e risvegliare le menti traviate da anni di ipnosi mediatica.
  • Francesco Cagliari 3 anni fa
    POLITICA: Vi segnalo l'interessante sito: www.loschifo.it
  • cres 3 anni fa
    IL QUADRO E' CHIARO: CARI GRILLINI ORA PARATEVI IL CULETTO,,VE LO FARANNO A STRISCE ! E A VOTARE CI ANDRANNO QUANDO DECIDONO LORO. AL PARLAMENTO EUROPEO CI MANDERANNO CHI DICONO LORO (O ESSI) E - SEMMAI CI ANDRA' QUALCHE GRILLINO - LA POLTRONCINA RELATIVA LA METTERANNO NEI SOTTOSCALA DEL PALAZZONE DI VETRO...MAGARI OGNI DUE GIORNI GLI DARANNO ANCHE UN BICCHIERE D'ACQUA, SICURAMENTE UN MEGAFONO SENZA BATTERIE. IL COSIDDETTO PPPPOPPPPOLO ITAGLIANO SI MERITA QUELLO CHE GLI CAPITA IN QUESTI GIORNI....UN FESTIVAL DI SANTO REMO, UNA PARTITONA TRUCCATA ALLO STADIO, DIECIMILA TRASMISSIONI TV PIENE DI CAZZULLATE DEL PICCHIO, GOMMONI E BEI CULETTI DI DONNE CHE DANZANO....TARALLUCCI E VINO (CHI SE PUO' PERMETTERE), GIORNALAI CHE DOMANDANO CONTINUAMENTE A QUALCUNO - TIPO LA SORA PEPPA - A PIAZZA MONTECITORIO SE E' CONTENTA DEL NUOVO GOVERNO E COSI' VIA. PIANO PIANO - DATO CHE CI STANNO IMPICCANDO TUTTI - CI STIAMO ABITUANDO A GUARDARE LE COSE A TESTA IN GIU'. COME FA BEPPE. GOVERNO RENZICCHIO, AUGURI E FIGLI MASCHI: NOZZE COI FICHI SECCHI.
  • Maria Morrone 3 anni fa
    Ho votato perché grillo incontrasse Renzi sperando che gli consentisse di parlare per poi replicare che i 5 stelle non lo avrebbero appoggiato perché no c' era nel suo programma un punto del programma del movimento,. Giallo invece ha preferito attaccarlo e passare dalla parte del torto. Condivido in pieno le critiche dei quattro senatori tra cui Orellana il mio preferito. Se il movimento deciderà di espellerli no voterò 5 stelle alle prossime europee come mi ero riproposta.
    • papà francesco Utente certificato 3 anni fa
      In proposito c'è un interessante ed intelligente articolo qui: http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/22/grillo-renzi-controbattere-punto-per-punto-sarebbe-stato-inutile/890569/
  • Carmine delle cave 3 anni fa
    Secondo me si sono detti: ma questi italiani sono propio rincoglioniti vero Silvio?esterna Renzi...e il vecchio ladro puttaniere ribatte:certo che si mio lecca culo Renzi....vedi Matteo gli italiani hanno poca memoria e io che sono Silvio ed ho in mano l'informazione li tengo tutti impegniati con i miei programmi di merda x far si che si rincogliobiscono del tutto.....il giovane Matteo sta a poco a poco prendendo le sembianze di quello stronzo di Silvio....buona parte degli italiani meritano di sprofondare nella merda fermentata x il semplice motivo che non hanno e non faranno mai un cazzo x cambiare le cose....sono troppo abituati a prenderlo nel culo che oramai accettano tutto....loro Renzi Berlusconi e tutti i pezzi di merda che vivono con la lingua sporca di merda sotto un certo aspetto fanno bene xché la colpa e' solo di persone che non fanno un beato cazzo x mandarli a fare in culo con le dovute maniere....giocano sull'ignoranza e la pigrizia del popolo pecora...ma quando cazzo vi svegliate tutti quanti???ma avete in minimo di dignità?ma riuscite a guardare questi pezzi di merda senza provare un senso di giustizia????e' ora di giocarvi qualcosa altrimenti restate nella merda fino al collo augurandovi che non arrivi l'onda.....ciao gente viva l'Italia
  • Alessio battaglia 3 anni fa
    Renzie è soltanto un altro burattino nella rete,Berlusconi e Renzie hanno sempre confabulato di tutto avranno parlato tranne del modo di migliorare l'Italia
  • Billy 3 anni fa
    Si stanno accordando come fregare x altri40 anni gli italiani che si fanno prendere x il culo
  • RobertoG G. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe all'indomani del tuo incontro con il Mr. President non ho potuto fare a meno di intervenire in diretta su Radio Capital affermando che il Tg1 ha mandato in onda un film montato e diretto da giornalisti prezzolati pagati con i soldi pubblici. Ho detto che da elettore del M5S se tu avessi detto anche una sola parola in meno di quelle che hai riferito al Mr. President non avrei più dato il voto al M5S. Tuttavia ti chiedo se mai leggerai il mio post , quale strategia abbiamo pensato per i prossimi 4 anni ? Posto che non avremo mai il 51% come potremmo mai sovvertire le sorti ? Possiamo mai limitarci a distruggere ? a fare ostruzionismo ? E' sufficiente allargare la base verso movimenti ed associazioni ? Dall'Europa credi sia agevole intervenire sulla politica nazionale visto l'asse Draghi-Padoan-Renzie ? Un abbraccio a Tutti
  • Ezio Bigliazzi Utente certificato 3 anni fa
    Avranno officiato il rito massonico, Renzie in ginocchio davanti al gran maestro.
    • papà francesco Utente certificato 3 anni fa
      Non per contraddirti ma mi sa che non arrivavano ad incontrarsi tetatet se al rito non c'erano già andati tempo prima entrambi...
  • marco marchese. Utente certificato 3 anni fa
    Pe me hanno parlato de zoccole e gli avrà organizzato una bella seratina!!
  • Mario DE GASPERIS Utente certificato 3 anni fa
    renzi al governo,più passa tempo e più credo che gli italiani siano un popolo di SALAMI
  • andrea s. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao a tutti. w grillo
  • Francesco Cagliari 3 anni fa
    Berlusconi e Renzi: guardate il film SALT: http://it.wikipedia.org/wiki/Salt_(film)
  • Francesco Cagliari 3 anni fa
    Io ho votato "Conflitto di interesse".
  • ugo m. Utente certificato 3 anni fa
    Mi chiedo che senso ha questo "sondaggio minchiata" basato sul "secondo me".... E' una cosa talmente stupida che rischia perfino di far apparire serio il duo R
    • ugo m. Utente certificato 3 anni fa
      Partecipare è facoltativo, certo. Però: -quello che "si sono detti" quei due è una cosa, che può essere più o meno seria o grave. -quello che "la gente pensa che si siano detti", è solo un bla bla bla inutile A cosa serve? A fare del gossip? E allora chissenefrega, scusami, eh?
    • Ezio Bigliazzi Utente certificato 3 anni fa
      Partecipare al sondaggio è facoltativo. vedi tu.
    • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
      Ugo, non capisci un tubo!
  • SEGNALO - Social news, Article marketing Utente certificato 3 anni fa
    Grazie M5S
  • dominic keeler 3 anni fa
    Secondo me renzi ha chiesto a berlusca se oggi per il giuramento dovevano portare la marca da bollo di € 14.64 che naturalmente come al solito la paghiamo noi.
  • Giuseppe Alù 3 anni fa
    (continuazione)Per di più, gli eletti si sono dimostrati di gran lunga migliori degli eletti degli altri partiti per competenza, impegno, fedeltà alla Costituzione, ecc. Cosa che ha fatto crescere la confusione anche negli elettori che avevano creduto di votare per un partito tradizionale. Ma Grillo ha sempre detto “Non voglio voti. Se avete votato 5 Stelle credendolo un partito come gli altri, avete sbagliato, non votatelo più. Io cerco cittadini che si impegnino per migliorare la situazione del Paese, offro loro l’occasione per fare pulizia per oggi e per domani. Se questi cittadini non ci sono, se preferiscono la sicurezza dell’oggi, io mi ritiro. Non sono un politico. Sono un signore benestante che non ha bisogno di sporcarsi trattando con i politici”. In quest’ottica va visto e compreso il comportamento di Grillo alle consultazioni con Renzi, dove ha rifiutato ogni trattativa partendo dalla assoluta “non credibilità” dell’interlocutore, sia come rappresentante dei poteri che Grillo combatte, sia come persona che rinnega di continuo le proprie, anche importantissime, dichiarazioni politiche: una delle tante: “C'è bisogno di serietà in politica. Occorre imparare a mantenere la parola data. Io non sarò mai Presidente del Consiglio senza essere eletto dai cittadini, non farò mai come D'Alema nel 1998". Se vi disturba questa impostazione intransigente e forse velleitaria (ma questo dipende da noi cittadini) dei 5 Stelle, non votateli. Se invece siete d’accordo che l’unica via di salvezza è l’intransigenza, vista la situazione, votateli. Tutto qui.
  • WORCOM forum Utente certificato 3 anni fa
    Forza M5S
  • Leonardo 3 anni fa
    Ma cosa volete che si sono detti in sei minuti?? Una beata minchia!!!. Tanto è stato tutto deciso altrove chissà quanto tempo prima!!. Pura ritualità per narrare al popolo bue una storia gia scritta prima. Ormai è da anni che il nostro parlamento è una telenovela sud americana anni 70. È normale avere nausea dopo un pò??
  • Giuseppe Alù 3 anni fa
    L’EQUIVOCO. Sul Movimento 5 Stelle c’è stato, a mio parere, un clamoroso equivoco. Moltissimi, che lo hanno votato o non, hanno considerato il Movimento come un Partito tradizionale, con le sue strutture (segretario, direzione, sedi locali, ecc.), con le solite modalità di rapportarsi con gli altri partiti, con le solite azioni compromissorie, con la solita forma di procedere per trattative, per accordi sopra o sotto banco, ecc. Quando si è visto che il Movimento non era un Partito tradizionale – e Grillo lo ha sempre proclamato ma con scarsa attenzione degli ascoltatori – allora è sorta una sensazione di sconcerto nel vedere comportamenti incongrui da parte dei moltissimi eletti (è stato il primo “partito” in Italia) sia nel Parlamento che nel Paese. Con il Movimento, Grillo – a suo dire - ha inteso offrire ai cittadini italiani, schiacciati da una situazione politico-economica folle, una occasione, una possibilità di cambiare la c.d. Casta per cambiare l’azione politica. Più precisamente, Grillo non ha voluto cambiare la politica, bensì – e questo è stato insopportabile per la Casta - cambiare le persone dei politici (“Tutti a casa”). Questo, da una parte gli ha dato un ampio margine di consensi (la personalizzazione della politica è la più immediata delle reazioni dei cittadini scontenti), dall’altra ha fatto sorgere nei detentori del potere un vero terrore: finchè vuoi discutere con me sui programmi, anche estremi, sono disponibile, ma se vuoi togliermi di mezzo come persona, allora la sfida è totale e mortale. Da qui l’intera macchina informativo-propagandistica del potere, spiazzato dall’inconsueta presenza, da destra a sinistra, ha gareggiato in affondi contro tutto ciò che riguardava il Movimento che metteva in pericolo l’intera immensa rete di indebiti privilegi personali conquistati con anni di laboriosa e faticosa dedizione al sistema. Grillo delendus est.
    • cesare m. Utente certificato 3 anni fa
      ragazzi non tutti hanno fatto il classico.. prego tradurre per noi rozzi, grazie.
    • Ezio Bigliazzi Utente certificato 3 anni fa
      Justum et tenacem propositi virum, non civium ardor prava jubentium, non vultus instantis tyranni. Mente quatit solida.
  • Skynet 3 anni fa
    Ragazzi, dopo le statistiche, i soliloqui e gli insulti utili solo allo sfogo: cosa si sta facendo? Tutto giusto e tutto bello, ma io mi guardo intorno e molta gente sta cambiando idea e forse invece di votare M5S si asterrà al voto, anche alle europee! Okkio! Beppe dovevi andare da Renzie e dirgli davanti a milioni di italiani: ti dico il nostro programma per 60 giorni: 1) Riduzione dei parlamentari 2) legge elettorale 3) al VOTO. Ci stai Renzi? Altrimenti adesso e davanti agli Italiani spieghi perchè non si puó. Nessuno avrebbe potuto dire che non siamo propositivi e accusarci di essere contro a prescindere, dopo 60 gg si andava all'incasso dell'assegno cabrio. NON possiamo sempre dire no.. Tanto fanno e continueranno a fare come cacxo vogliono. In alto i cuori, ma sbrighiamoci...
    • Gabriele Marangoni (magoo59) Utente certificato 3 anni fa
      secondo te, così ad occhio, quanti sono a pensarla come te? e quanti invece pensano che Beppe ha fatto bene a fare come ha fatto? cercate di mollare con stà storia pere favore...
    • Orlando M. Utente certificato 3 anni fa
      quoto in pieno ...
  • ROLANDO P. Utente certificato 3 anni fa
    BERLUSCONI (il plurindagato e pluricondannato)MONTI (Robin Hood al contrario) LETTA (il profeta del NON-FARE) RENZI (il raccomandato (..da Carlo..)). Poveri noi! Che altro ci aspetta? Lo credo che nemmeno l'India ci caga più.
  • Vincenzo Mosca Utente certificato 3 anni fa
    Avete mai sentito parlare dei "dormienti"? Agenti infiltrati nella nazione avversaria che non fanno nulla e da normali cittadini scalano i posti di comando per poi entrare in azione. Se non ricordo male un "dormiente" del KGB stava per diventare direttore della CIA..... Ecco, Berlusconi é riuscito lá dove il KGB ha fallito.... E grazie ai suoi 2 delfini controlla 3 dei 4 principali movimenti politici del paese!!!! Geniale !!!! Meditate gente, meditate !
    • Francesco Cagliari 3 anni fa
      Guardate il film SALT: http://it.wikipedia.org/wiki/Salt_(film)
  • Vincenzo Mosca Utente certificato 3 anni fa
    Ma che senso hanno questi sondaggi? Boh !!!!!! Smettiamola di indulgere al pettegolezzo fine a sè stesso e al piacere dell'insulto sterle! Dovremmo essere oltre!!!
  • Franco Losini 3 anni fa
    Vi ricordate cosa disse berlusca ai tempi dei risoranti pieni? "L'italia ha un grande debito pubblico, ma i cittadini hanno i risparmi e la proprietà della casa.... Avevano già in mente dove prendere i soldi..
  • Istevene A Utente certificato 3 anni fa
    Scusate, ma qualcuno mi spiega le PERCENTUALI di questo sondaggio??? No perchè uno che legge le risposte ad un solo quesito poi si trova con un 222,07% di risposte...
    • Istevene A Utente certificato 3 anni fa
      Ok capito...era a risposta multipla
  • Alberto Biondi 3 anni fa
    Si ma siete sicuri che le percentuali scritte abbiano un senso???
  • Manuele V. Utente certificato 3 anni fa
    Praticamente Berluscone che incontra il sè stesso di vent'anni prima..però più giovane, dall'accento toscano e con la voce di Paperino..in una parola Renzusconi! :D
  • Francesco Marino 3 anni fa
    Grillo ha rinunciato all'ennesima opportunità di portare avanti i problemi delle persone che soffrono e che lo hanno votato(doveva dare la possibilità di dialogare a Renzi e NON vietargli di parlare - alla fine se il programma di M5S non veniva portato avanti gli toglieva la fiducia e si andava a votare!!!); deve ritornare ad esibirsi nei teatri del mondo a fare il comico(si merita solo una carota nel ..... - con tale comportamento da stron.... voglio vedere chi voterà il M5S alle elezioni europee – ha spento l’ultima fiammella che gli onesti cittadini tenevano ancora in vita e stà rovinando quei parlamentari(chi non la pensa come Lui Lo butta fuori, NON arriva nemmeno a capire che i parlamentari si trovano in Parlamento perché eletti dai cittadini e NON da Lui) del movimento che si stanno mangiando le mani restando a guardare i ladroni da oltre un anno e si sono resi conto che non portano avanti le esigenze dei cittadini elettori, ma sono seduti nelle poltrone e semplicemente sbraitare un po’ con nessuna conclusione). Coglio.... di un comico. Lui e quell’altro Casaleggio vogliono governare da dittatori(da soli) e questo NON succederà mai; i parlamentari eletti dovevano occupare le poltrone del potere, previo accordo, e controllare se tutti i punti venivano portati avanti e da dentro si che contava la loro presenza. Do tutta la mia solidarietà e simpatia ai c.d. parlamentari dissidenti che come detto sono stanchi di stare a guardare e sentirsi uno stato d’animo di frustrazione ed inutilità. Infatti, tutte le iniziative dei ladroni sono diventate leggi alla faccia delle persone oneste e di quelle che si sono suicidate. Maledetto.
  • Gilberto Fantoni 3 anni fa
    Secondo me questi sondaggi servono a poco, se non a passar del tempo. Tanto quel, che questi due furfanti si dicono, non lo sapremo mai. Quel che ci reta, é questo bruciore situato nella zona del fondo schiena, questa senzazione che abbiamo da anni e anni. Se non saremo alla fame, mai avremo il coraggio di fare quello che gli Ukraini, i bosniaci, i Venezueliani ed altri popoli tirannegiati stanno facendo. E visto il gran numero di complici che questo potere ha, non sarà sicuramente domani. Forza Grillo, forza Ragazzi siete l'ultima speranza.
  • Manuele V. Utente certificato 3 anni fa
    Secondo me in quei 6 minuti i due non si sono detti niente..semplicemente B. si è fatto fare una sveltina da R. (che essendo del PD dovrebbe essere bravo) così..in cambio del suo appoggio "responsabile" al governo Renzie..ritornerò in ginocchio da te.. ^.^
  • GIOVANNI I. Utente certificato 3 anni fa
    Chiunque navighi in rete , dai social ai giornali on-line e nelle pagine dei commenti , tutti ma dico tutti sono d'accordo che l'attuale governo e i suoi politici , specie Renzi , non RAPPRESENTANO la volonta popolare. Mi chiedo ma allora come possono persone che in un paese DEMOCRATICO dovrebbero essere elette dalla gente , formare un GOVERNO E PRENDERE DECISIONI IN NOME DEL POPOLO se il popolo li definisce tanto per citarne alcune di ladri , bugiardi , venduti e mi fermo qui per non dire cose oscene dette alle donne . Possiamo dire che sono dei Dittatori che rappresentano , non il popolo ma MAFIA, P2 ,BANCHE, ASSICURAZIONI , FONDAZIONI , grande Corporazioni . Ma allora il POPOLO chi lo rappresenta ???????? Chi rappresenta il 95% del POPOLO ITALIANO , dato che il governo attuale rappresenta solo il 5% della popolazione . Possiamo definire senza creare allarmismo inutile che in Italia c'è stato UN COLPO DI STATO , ma che tutti fanno finta di non vedere. Possiamo definire queste nomine una pagliacciata colossale ? Possiamo gridare al mondo intero che lo stivale del MONDO , fondamenta della cultura e democrazia sia sotto DITTATURA spacciata da DEMOCRAZIA '? Vedendo il consenso-dissenso della rete , questi politici non possono prenderne atto e ritornare tutti al voto ?????????
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Giovanni, da "frequentatore della rete" esprimi giustamente la tua incredulità e qui, sul blog di Beppe, troverai tutto l'appoggio alle tue esternazioni. La realtà purtroppo è che giornali, TV e Radio diffondono un messaggio opposto e non danno il minimo spazio al reale pensiero comune dei cittadini. Chissà quante volte tu stesso hai ascoltato la "loro" versione dei fatti e hai dovuto cercare in rete la verità; ecco, il 40% degli italiani non ha modo di accedere alla rete. Quando il finanziamento pubblico all'editoria sarà eliminato vedrai che quei cani che oggi non mordono la mano che gli da da mangiare saranno i primi a sbranarli.
  • Alfredo anaclerio 3 anni fa
    Facile...poltrone e ancora poltrone e ancora ancora poltrone. Favori ancora favori e sempre favorì. Esasperante.non se ne' può' più. Grande e' il mio paese...quando tornerà' a essere liberale per tutti.
  • nino nino 3 anni fa
    SONO SPARITI I BANNER PUBBLICITARI DEL BLOG COME MAI PEPPA GRILLO?
    • luciano u. Utente certificato 3 anni fa
      Pero di cretini ci sono ancora uno sei tu
  • Auro P. Utente certificato 3 anni fa
    Secondo me in quei sei minuti avrà ribadito e ricordato che darà l'appoggio di FI barattandolo con la promessa di non farsi toccare l'azienda delle tv, gli avrà dato assicurazioni circa la pantomima che la sua finta opposizione sarà costretta ad imbastire nell'aula giusto per fare un pò di fumo e salvare le apparenze, la forma.Mai come oggi vale il detto napoletano " cà nisciun è fess" .
  • Monia L. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe ha detto a Renzi ciò che io gli avrei detto. Grillo mi rappresenta finalmente trovo chi può essere la differenza. Cambiamo questo sistema marcio.
  • gianluca pretella 3 anni fa
    I 400 metri staffetta vengono corsi da 4 persone, finora sono scesi in campo:Bersani, Letta,Renzi, chi sarà il quarto ?.......
  • bernardino curzi 3 anni fa
    scusate ma di cosa possono parlare questi incompetenti se non delle poltrone da spartirsi degli amici da collocare e di ruberie varie. Avanti così Beppe devono andare tutti a casa.
  • Giansaverio Manzi 3 anni fa
    Che buffonata... parlano nei tg come se questi individui fossero stati davvero eletti dal popolo. È tutto uno spettacolo indecoroso, formale x noi e interessante x loro che festeggiano come se realmente avessero vinto le elezioni. Avanti M5S
  • STEFANO 3 anni fa
    Il grande (glande x gli amici Cinesi)manovratore della politica rimane il "puparo" Berlusconi, abilissimo a tirare i fili delle marionette. Dietro le quinte certamente ci saranno stati chissà quali promesse reciproche con Renzi. A mio avviso, Silvio sta giocando con 2 mazzi di carte, 1°: egli si dichiara contro questo governo anche se manifesta ottimo giudizio su Renzi; 2°: manda ad allearsi con Matteo, il suo fedelissimo Angelino, custode dei piani di Berlusconi. La loro separazione è solo una tattica, in tal modo Silvio è riuscito ad infiltrare il suo uomo preferito dentro il nuovo governo, tanto è vero che Alfano ha mantenuto il Ministero degli Interni. Oggi abbiamo visto nascere un "nuovo albero" dai suoi frutti lo riconosceremo!
  • alvise fossa 3 anni fa
    CIAO BEPPE, IL CONFLITTO DI NONNNO B,CONTINUERA' ANCHE CON RENZI SOPRATUTTO IN LEGGGI "AS PERSONAS" O "AD AZIENDAM"
  • Vincenzo C. Utente certificato 3 anni fa
    Forse si sono ricordati la parte che hanno e dovranno recitare. Parlare di cose politiche? ma fatemi il piacere.
  • Edoardo Pellegrini 3 anni fa
    Ipotesi logica: Renzi non è stupido ma furbo. Infatti, perché ha anticipato di una settimana la crisi di governo improvvisamente? Ecco la semplice spiegazione: Accordo segreto con Berlusconi. Fra pochi giorni Renzi, (dirà: Per salvaguardare gli interessi degli italiani) porterà al voto la legge elettorale “italicum” contraddicendo gli accordi con Alfano. Questa passerà con i voti di Forza Italia e subito dopo Renzi si dimetterà e obbligherà Napolitano ad accettare lo scioglimento del Parlamento. L’accelerazione della famosa settimana era necessaria per poter unire le elezioni politiche a quelle europee. Il motivo scatenante è la paura che, votando solo per le europee, il M5S potesse prendere una maggioranza schiacciante di voti! Edoardo Pellegrini, ex imprenditore in pensione di 68 anni, oggi scrittore senza editore per scelta, orgoglioso di essere un iscritto certificato al M5S!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus