#CambiamoTutto Tour in Sicilia!

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Giancarlo Cancelleri, portavoce M5S Sicilia

Le parole non sempre hanno lo stesso significato, a volte basta spostarsi da un luogo a un altro per vederle mutare. La parola "cambiamento" ad esempio, in Sicilia può assumere un'accezione negativa e diventare sinonimo di minaccia, di rischio, fino a incarnare un'idea difficile da accettare. Non a caso la famosa frase "cambiare tutto per non cambiare nulla" è una frase nata e vissuta in Sicilia e che, per troppo tempo, è stata filosofia di vita per la stragrande maggioranza degli abitanti di quest'Isola. Vedere sbandierare cartelli con su scritto "trasparenza", "onestà", "voto libero" può rappresentare una svolta storica per questa terra. Nel 2012 i siciliani hanno accolto Beppe a braccia aperte, piazze strapiene e un'euforia contagiosa. Da lì è partita un'onda che non si è ancora fermata. A quattro anni di distanza il M5S è la prima forza politica in Sicilia, ha 5 sindaci già eletti, 3 al ballottaggio e quasi 200 consiglieri comunali sparsi su tutto il territorio. Quello che io amo definire "l'esercito della legalità".
Favara, Porto Empedocle ed Alcamo sono le città dove domenica si gioca una partita importante. Ieri, insieme ad Alessandro Di Battista, Ignazio Corrao, Maurizio Santangelo, Stefano Puglia, Luigi Gallo e tanti altri amici siamo stati in queste città per sostenere i nostri candidati. La risposta della gente è stata incredibile.
A Porto Empedocle l'affetto e l'entusiasmo dei cittadini è stato più forte del sole siciliano e dei suoi 40 gradi, a Favara erano così numerosi i presenti che non era possibile vedere la fine della piazza; ad Alcamo poi, nonostante fosse quasi mezzanotte, l'intero paese si è riversato in massa per partecipare a quello che è diventato l'evento simbolo della rinascita di questa Terra. Queste città, con i rispettivi candidati a sindaco (Ida Carmina, Anna Alba e Domenico Surdi) sono il volto di una nuova Sicilia, di una Sicilia che ha detto basta al malaffare organizzato, che non è più disposta a barattare il proprio voto in cambio di un favore, che vuole davvero voltare pagina, che vuole onorare la propria bellezza e gli uomini che l'hanno resa unica. Una Sicilia che vuole finalmente fare pace con la parola "cambiamento". Cambiamo tutto!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Danilo E. Utente certificato 1 anno fa mostra
    VOTARE VIRGINIA RAGGI E' UN DOVERE Giachetti sa che perderà. Ieri nell'appello finale lo ha fatto chiaramente capire. Il suo sacrificio servirà a salvare il Governo che sul Referendum Costituzionale rischia di essere battuto dai No. A Roma ci sono rendite e interessi milionari quasi impossibili da sradicare. Il Premier che ha già parecchi grattacapi, sa che con Giachetti sindaco ne avrebbe molti altri. D’altra parte una sconfitta da parte della Raggi potrebbe essere assorbita e gestita dal PD abbastanza bene e in più darebbe il vantaggio di spostare l’attenzione dei media sui Grillini che si troverebbero a dover mantenere la promessa di risolvere i problemi e le magagne che affliggono la Capitale con tutto quello che ne consegue. Certo è quasi impossibile che la Raggi riesca a farsi cacciare dal Campidoglio prima del Referendum, ma da Grillo e dalla Casaleggio Associati ci si può aspettare di tutto. M5S - VS - Burocrazia Romana. Ne vedremo delle Belle! Compagni per il bene del PD e per un’Estate Romana rivitalizzata grazie allo spettacolo che ci assicurerà La Casaleggio Associati Domenica 19 giugno il nome da votare è solo uno Virginia Raggi Per una Politica più forte VOTATE Virginia Raggi Sindaco
  • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
    NON VE LO DICE BEPPE GRILLO, NON VE LO DICONO I NOSTRI PORTAVOCE MA... ovunque si voti e non vi sono candidati M5S al ballottaggio, VOTATE PER I CANDIDATI CHE SI CONTRAPPONGONO AL PD. ANDATE A VOTARE E VOTATE CONTRO IL PD!
    • Patrizia 1 anno fa mostra
      Il giudaismo e´una RELIGIONE non una razza!
    • Danilo E. Utente certificato 1 anno fa mostra
      Io voto Virginia Raggi :)
  • Danilo E. Utente certificato 1 anno fa mostra
    ONORE A GIACHETTI Giachetti sa che perderà. Ieri nell'appello finale lo ha fatto chiaramente capire. Il suo sacrificio servirà a salvare il Governo che sul Referendum Costituzionale rischia di essere battuto dai No. A Roma ci sono rendite e interessi milionari quasi impossibili da sradicare. Il Premier che ha già parecchi grattacapi, sa che con Giachetti sindaco ne avrebbe molti altri. D’altra parte una sconfitta da parte della Raggi potrebbe essere assorbita e gestita dal PD abbastanza bene e in più darebbe il vantaggio di spostare l’attenzione dei media sui Grillini che si troverebbero a dover mantenere la promessa di risolvere i problemi e le magagne che affliggono la Capitale con tutto quello che ne consegue. Certo è quasi impossibile che la Raggi riesca a farsi cacciare dal Campidoglio prima del Referendum, ma da Grillo e dalla Casaleggio Associati ci si può aspettare di tutto. M5S - VS - Burocrazia Romana. Ne vedremo delle Belle! Compagni per il bene del PD e per un’Estate Romana rivitalizzata grazie allo spettacolo che ci assicurerà La Casaleggio Associati Domenica 19 giugno il nome da votare è solo uno Virginia Raggi Per un PD più forte VOTATE Virginia Raggi Sindaco
    • vincenzodigiorgio 1 anno fa mostra
      Che percentuali prendi sulle ruberie , sarai contento se tua figlia potrà essere ammazzata di botte da suo marito quando diventeremo tutti musulmani ? Che dire poi del fatto che saremo governati dalle banche ?
  • m.a.n.t.o.v.a.n.o.d.o.c. 1 anno fa mostra
    Un casamonica, intervistato, ha detto che voterà giachetti. Chiaro no?. O bisogna tagliarla a fettine? (Tagadà la 7) Fabio T., Vicenza ++++++++++++++++++++++++++++++++++ QUEL CASAMONICA HA SENTITO LO STESSO BISOGNO DI "PRESTARE IL SUO SERVIZIO IN TV", COME TUTTI QUEI "ROM", QUEGLI "ISLAMICI" (ANCHE DEPUTATI), QUEI "MEDIATORI CULTURALI", QUEI LIBRANDI CHE SI SONO PRESTATI, SU ALTRE RETI, PER DISQUISIRE CON SALVINI? IL FINE E' IDENTICO IN ENTRAMBE! E VI STANNO FACENDO FESSI PER L'ENNESIMA VOLTA!
  • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
    questa sera ,la7,dalla gruber il nostro Di Batttista!!
    • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
      ahahaah povero trollone mantovano,piscia col cane e poi raccogli...
    • m.a.n.t.o.v.a.n.o.d.o.c. 1 anno fa mostra
      A QUELL'ORA PORTO IL CANE FUORI A PISCIARE!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus