Votazione online sul reato di clandestinità

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
votazione_clandestinita.jpg

Domani 14 gennaio sarà votata in Senato la legge sulle "depenalizzazioni" che ha al suo interno la disposizione che abolisce il "reato di clandestinità".
Si chiede a tutti gli iscritti certificati al 30/06/2013 il parere vincolante sul voto che il Gruppo Parlamentare del Senato dovrà esprimere sul "reato di clandestinità". Il sistema di votazione sarà attivo oggi lunedì 13 gennaio dalle ore 10:00 alle ore 17:00.
Gli iscritti certificati possono accedere al sistema di votazione qui.
I risultati saranno comunicati ufficialmente sul blog alle 18.00.

PS: Iscriviti al M5S per partecipare alle prossime consultazioni e iniziative online.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • luca p. Utente certificato 3 anni fa
    vi racconto questo episodio che mi è capitato ieri: ogni giorno, per questioni lavorative, prendo treno ed autobus sui suddetti mezzi pubblico vedo tanti passeggeri italiani e tanti starnieri per lo più nordaafricani. la mia domanda era sempre la stessa: ma saranno tutti in regola con il biglietto?? la risposta lo avuta ieri( dopo circa tre mesi) in autobus, quando durante il tragitto sono saliti i controllori due dalle porte posteriori e due da quelle anteriori. sull'autobus erano presenti 5 immigrati nordafricani un transessuale e altri passeggeri tra cui dei ragazzini e un signore sulla 50ina I nordafricani quando viene chiesto loro il biglietto cominciano a ridere e dire che loro non hanno niente nemmeno il documento quindi ridendo scendono alla fermata. il transessuale interrogato sul biglietto, con fare irritato, dice al controllore di non avere il biglietto nè tantomeno il documento quidni invitato a scendere dal bus si infuria comincia a offendere il controllore dicendo che lui il biglietto non ce l'ha chiedendo oltretutto di essere portato alla fermata desiderata. intanto in cima al bus il controlore chiede a tutti il biglietto e trova due persone sprovviste, un ragazzino con abbonamento scaduto e il sig. sulla 50ina che non aveva obliterato il biglietto. queste due persone(italiane) non vengono invitate a scendere ma come daregolamento gli viene iflitta una multa per mancanza di biglietto. CHI è CHE MI AIUTA A TROVARE UNA MORALE IN QUESTA STORIA????
  • luca p. Utente certificato 3 anni fa
    Quando mi sono avvicianto al movimento l'ho fatto perchè credevo e speravo che fosse qualcosa di nuovo di diverso, un movimento dalla parte del cittadino un movimento sdoganato dagli interessi di partito ebbene mi sto rendendo conto che in realtà ci sono ancora troppe persone che di facciata sono iscritte al movimento ma in raltà sono uomini/donne di partito....... caro grillo mi rivolgo a te cerca di realizzare un progetto che tuteli di piu' l'ITALIANO in un momento così difficile è questa l'unica via da seguire. basta con i falsi moralismi ed il falso buonismo BASTA ne abbiamo le scatole piene
  • Margherita Locatelli 3 anni fa
    Non ho più trovato un lavoro serio dal 1985 dopo oltre 10 anni come impiegata amministrativa con conoscenza lingue e diploma. Dopo 3 figli dove non ho preso una lira di contributo adesso mi ritrovo senza pensione avendo fatto la casalinga e cresciuto i figli fino all'università senza niente devo arrivare a 67 anni? mi chiedo cosa farò? soprattutto se i figli non hanno lavoro. spiegami come faccio a vivere se mio marito non mi passerebbe più il minimo indispensabile? ci sono extracomunitarie che tentano anche i pensionati per avere la reversibilità!
  • Giuliano Zordan 3 anni fa
    Caro Beppe,abbiamo fatto enormi passi avanti,ma sono ancora pochi. Non scoraggiarti e cerca di sputannare i politici a piu' non posso mentre i Grillini fanno il loro lavoro in parlamento. Sei la nostra ultima speranza.
  • Santo Mazzotti Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe Grillo, Ti ringrazio moltissimo per l'e-mail del 13 Gennaio, con la quale mi hai invitato a votare “on line”, per il parere vincolante sul voto del Gruppo Parlamentare del Senato del MoVimento 5 Stelle. E' stata un'esperienza bellissima, direi “entusiasmante”; quasi come votare direttamente in parlamento, senza delegare niente a nessuno e senza farmi perdere tempo, con una procedura semplicissima e veloce: molto bene! Ringrazio tutti coloro che hanno lavorato per rendere possibile questa operazione, che è stata un grande successo per la democrazia, anche per il suo significato simbolico; la percentuale di votanti, 31% degli aventi diritto, è stata secondo me ottima, tenendo conto delle poche ore a disposizione, del fatto che molti aventi diritto possono essere stati impossibilitati, in quanto occupati nelle loro faccende, oppure perché in un periodo in cui non si ha voglia di mettersi davanti al computer (comprensibilissimo), o non si ha voglia di occuparsi di politica, ecc.
  • Francesco Covelli 3 anni fa
    Ancora con questa storia. Non era nei programmi elettorali!!!! Abolendo il reato togliamo quel poco di Frontiera che rende ancora questa Nazione tale. UN PAESE SENZA CONTROLLO IMMIGRATORIO, SENZA PALETTI è TERRA DI NESSUNO. La verità è che volete i voti degli immigrati, come fanno tutti i Social Democratici Radical Chic Sinistrati di ogni genere!Mi dispiace per Grillo che aveva già criticato questa proposta, ma per quanto riguarda i Grillini votati, si stanno dimostrando come tutti quelli della mia generazione cioè TALI E QUALI A QUELLI CHE ODIAMO E CHE VOGLIAMO CACCIARE A CALCI DAI PALAZZI DEL POTERE. IO PASSO A FORZA NUOVA.....ADDIO
  • Fabio B. Utente certificato 3 anni fa
    Alle ultime votazioni del reato di clandestinità si è pigiato l'acceleratore sul fatto che questa legge rallenta i tribunali, quindi andava cancellata e rifatta. Cancellarla è un grosso rischio, perchè rimarrebbe un buco legislativo che non verrà ricoperto, in quanto le proposte del M5S vengono spesso e volentieri bocciate dal parlamento. La legge non va abrogata, ma solo modificata. Il sondaggio non aveva molto senso, poiche le risposte non esprimevano il volere degli iscritti, mi spiego meglio: l'abrogazione è stata votata di pancia da chi vuole che i clandestini stiano in Italia e vengano integrati pur non avendo i requisiti, ma è stata votata anche di testa da chi vuole che i clandestini siano rimpatriati, in quanto coi tre gradi di giudizio attualmente rimangono sempre qua. Il mantenimento invece è stato votato di pancia da chi vuole che i clandestini vengano rimpatriati a casa e di testa da chi vuole che restino nel paese in quanto con questa legge viene prevista solo una pena amministrativa. Abbiamo fatto una votazione simile, perchè ci si è accorti troppo tardi che la votazione in commissione era il giorno dopo. Chiediamo: Rifacciamo questa votazione con un annuncio di preavviso e due o tre giorni di voto. Non tanto per modificare l'opinione, ma per chiedere come si vuole impostare la proposta di legge che verrà fatta. Ad esempio: Vuoi che gli immigrati clandestini siano rimpatriati o che vengano accolti e integrati nel nostro paese? SI o NO. Una volta capito esattamente quale è l'idea politica del movimento, poi si lavora su una proposta di legge.
  • Cristiano C Utente certificato 4 anni fa
    credo che l'esito sul reato di clandestinità, gran parte degli aderenti alla votazione on line si siano fatti prendere dala emotività che questo voto suscitava. Molti italiani, brava gente, crede che l'accoglienza anche se di passaggio agli extracomunitari sia un atto dovuto, a costi zero, senza impatti sulla nostra società. Purtroppo non è così, basta guardare l'affollamento ai pronto soccorsi delle nostre città da parte di tanti extracomunitari che una volta accolti, chiedono inevitabilmente cure sanitarie ad un sistema che è al collasso e che la politica italiana continua a falcidiare con tagli lineari di fondi e posti letto. Questo è uno dei tanti aspetti che dimostra che non esiste l'accoglienza senza un impatto economico. Il mio dubbio è che chi ha votato al sondaggio, era cosciente di questo fatto o ha votato solo per il bel gesto di umanità e di generosità con il portafoglio degli altri ?? Su certe ingenuità, oggi non è più possibile cadere..
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
    REFERENDUM SUL REATO DI CLANDESTINITÀ, LEGGE SULLA CANNABIS, IN INDIA DAI MARO’, REFERENDUM SUL SOVRAFFOLLAMENTO DELLE CARCERI: il M5S è ormai affetto da parlamentarite acuta. Vi ricordate ancora perché vi abbiamo eletti nostri portavoce? Li ricordate i 20 PUNTI DEL PROGRAMMA? Il M5S deve solo cercare di applicare questi e NON DEVE PRESENTARE NESSUN ALTRO DISEGNO DI LEGGE ED ASTENERSI SU QUALSIASI VOTAZIONE non attinente alle tematiche presenti sul programma. VERGOGNATEVI! LA GENTE È SENZA LAVORO, SENZA CASA, IN MEZZO ALLA STRADA, DORME IN AUTO, SI SUICIDA, IMPAZZISCE DAL DOLORE e voi perdete tempo in questi specchietti per le allodole tipiche del parassitismo parolaio e nullafacente della casta! Vi abbiamo eletti per fare subito il REDDITO DI CITTADINANZA: occupatevi solo di questo e lasciate stare tutto il resto! Vi abbiamo eletti per ANNIENTARE LA CASTA, ELIMINARE QUALSIASI FINANZAIMENTO PUBBLICO AI PARTITI E MANDARE IN GALERA UNA INTERA CLASSE POLITICA CORROTTA: occupatevi solo di questo e lasciate stare tutto il resto! Dovete bloccare in ogni modo tutte le spese che servono per foraggiare una pletora di politici, amministratori e la criminalità organizzata: bloccare gli F35, la TAV, ELIMINARE LE PROVINCE, ABOLIRE EQUITALIA, FARE UNA LEGGE ANTICORRUZIONE e SUL CONFLITTO DI INTERESSI, LASCIARE UNA SOLA RETE TELEVISIVA, RIPRISTINARE I FONDI TAGLIATI ALLA SANITÀ E ALLA SCUOLA: occupatevi solo di questo e lasciate stare tutto il resto! O vi rimettete in carreggiata oppure vedrete alle elezioni europee che batosta che prenderemo!
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Pietro, hai un bel coraggio a fare certe affermazioni! vedi il mondo alla rovescia! Questo referendum è del tutto fuori tema rispetto ai punti programmatici del M5S! Ma vedrai che a maggio vedremo chi aveva ragione...
    • pietro u. Utente certificato 4 anni fa
      siccome c'erano pareri discordi è stato un bene convocare il parere della base per decidere. Non vedo cosa c'entri il programma con tutto questo. Si può discutere in corso d'opera di leggi non approfondite prima dal programma e decidere tutti insieme al proposito cosa fare, pur mantenendo fede ai punti del programma medesimo. Sei fuori tema.
  • Giorgio Loris 4 anni fa
    Inutile continuare a negarlo. Non riusciamo a guardarci allo specchio per paura di vedere quello che mai avremmo voluto essere. Siamo partiti con un sogno, quello della democrazia diretta, della piattaforma telematica trasversale atta a consentire a tutti di poter votare e seguire il lavoro dei nostri parlamentari ed invece ci ritroviamo a dover fare i conti con votazioni decise all'ultimo momento. La cosa peggiore però sono i risultati. Quali punti programmatici del programma elettorale presentato dal M5S, sono stati "centrati" finora ? Troppo presto ? Serve tempo ? Va bene attendiamo ancora!
  • Livio D. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, Gianroberto, è possibile realizzare una applicazione per android che convochi tutti gli iscritti certificati al voto elettronico quando i Nostri rappresentanti necessitino di un indirizzo? Sono disposto a contribuire economicamente per lo sviluppo dell'applicazione. Avanti così, siete brave persone.
  • SEGNALO - Social news, Article marketing Utente certificato 4 anni fa
    Grazie M5S
  • WORCOM forum Utente certificato 4 anni fa
    Forza M5S
  • alessandro pani 4 anni fa
    Mi spiace che questa votazione sia stata organizzata senza dare tempo agli aventi diritto di venirne a conoscenza in tempo utile per esprimere il proprio voto....
  • bruno bassi ex iscritto e dissidente 4 anni fa
    io ho votato casapound ma probabilmente voterò PIN alle prossime....mi pice come ragiona SALVATORE BRIZZI.... Scusate non vorrei fare publicità alla concorrenza ma è quello che mi sento piu adatto per me in questo periodo.
  • Matteo S. Utente certificato 4 anni fa
    Scrive la Lezzi su Facebook: La raffinata intelligenza di Andrea Scanzi non ha sicuramente necessità del riconoscimento di chicchessia, men che meno della mia. Da questo assunto innegabile gli rivolgerei una domanda semplice: le decisioni dettate da pragmatismo e buon senso sono di sinistra? Ebbene, in questo articolo si vuol dire che gli iscritti al Movimento avrebbero compiuto la scelta lasciandosi orientare da quella ideologia che... ...che non si sa che vuole, che si scuda dietro ad una supposta superiorità in tema di diritti civili, umani. E si...perché la cosiddetta "sinistra"(sta alla sinistra di cosa, di chi?) proclama buonismo a manetta e si riempie la bocca di "integrazione", "tolleranza" per rispondere alla "caccia allo straniero" che sarebbe ideologicamente di "destra". In buona sostanza, urla mediatiche che ascoltiamo da trent'anni. Che vuoi fare?!?! Il consenso prima di tutto! Questo provvedimento non sancisce nulla di tutto questo. Con l'approvazione di questo emendamento cambierà la natura del reato di immigrazione clandestina, lasciando intatto l'impianto Bossi-Fini pur consentendo alla giustizia italiana di razionalizzare i costi e aumentare l'efficienza. Questo è RAGIONEVOLE. Non di sinistra! Scanzi lo sa bene ma irrinunciabile e' stata la tentazione di infilare il Movimento in un retrogrado schieramento. Come irrinunciabile e' stato contrapporre il gruppo dirigenziale alla base , i parlamentari ai leader e via dicendo, per sviare dal civile esercizio della democrazia che non ha bisogno di alcuna ideologia per fare la cosa giusta.
  • SIMONE . Utente certificato 4 anni fa
    e cmq ho provato forse 1 centinaio di volte ad iscrivermi al portale ,ma il numero delle persone abilitate è sempre 80 mila, ne vota 24 mila! e ripeto che far votare dalle 10 alle 17 è un'ottimo orario x chi è impiegato comunale statale ,banchiere,etc ..nn certo x artigiano o facchino!
  • SIMONE . Utente certificato 4 anni fa
    ARGOMENTO CENSURATO IN CAMPAGNA ELETTORALE! POI IN 24 MILA DECIDONO ! MA I 20 PUNTI DI PROGRAMMA? CMQ X ENNESIMA VOLTA IL M5S DIMOSTRA DI DIRE ALCUE COSE, FARE PROCLAMI, ED AGIRE AL CONTRARIO! VEDI I VIDEO E GLI ANNUNCI PRE ELETTORALI DEI CANDIDATI! I MASTRANGELI I GAMBARO CHE DICONO UNA COSA NE FA UN'ALTRA! COSì X ABOLIZIONE REATO DI Clandestinità! MI SPIACE X ATTIVISTA DI VARESE CHE SI è IMPICCATO X MANCANZA DI SPERANZA! SPERIAMO CHE ALLE PROX ELEZIONI PRENDERETE + DEI 24.000 VOTI ............ NN CONTATE SUL MIO ! AVETE FATTO ESATTAMENTE COME IL PD E PDL ! DETTO UNA COSA IN CAMPAGNA ELETTORALE FATTO ESATTO CONTRARIO POI! CONCLUDO DICENDO CHE UNA VOTAZIONE CHE VA DALLE 10 ALLE 17 è PRECISA X IMPIEGATI STATALI E GENTE DA UFFICIO!( NN VI RENDETE CONTO QUANTO SIETE DISTANTI DALLA GENTE CHE VI HA VOTATO?) QUESTA VOTAZIONE HA + IL SENSO DELLA RIPICCA DEI DISSIDENTI CHE ALTRO! COERENZA
  • mario g franceschini 4 anni fa
    il reato di clandestinità e i centri di identificazione sono nella legge n°40 1998 a firma Turco Napolitano lo sanno gli iscritti che hanno votato dato che secondo l'Unità la BOssi Fini va eliminata ma della Turco Napolitano :cosa ne facciamo?
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
    Il post "Votazione online sul reato di clandestinità" è stato pubblicato alle ore 10:37, ma l'inizio delle votazioni era per le ore 10.00!!! Un caso unico al mondo di votazioni per viaggiatori nel passato! Nemmeno la sofisticata comicità dei Monty Python avrebbe potuto inventare qualcosa di meglio! Lo staff del blog crede che siamo in possesso della macchina del tempo per viaggiare nel passato? Lo staff del blog ha dei problemi di orientamento temporale? Lo staff del blog crede che gli iscritti al M5S siano dei parassiti nullafacenti che stanno tutto il giorno davanti al Pc? Lo staff del blog sa che gran parte della popolazione lavora come minimo dalle 8 alle 17:00? La prossima volta dobbiamo attenderci un orario come quello dell’ufficio postale della gag di Cinzia Leone nella “Tv delle ragazze”, ovvero dalle 8:00 alle 8:00? Sublime, grandioso, kafkiano, grottesco, inquietante!
  • Gianfranco Mazzeo Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe, Hai visto che la tua base è molto più a sinistra di te e del tuo guru! Cambia registro e cerca di essere meno berlusconizzato rispetto al risultato dei sondaggi. Quello che prende percentuali da prefisso telefonico alle elezioni sei solo tu con il tuo caro amico Roberto Casaleggio. I 5 stelle per fortuna sono molto più avanti della tua "pochezza" politica.
    • Matteo S. Utente certificato 4 anni fa
      Sinistra?
    • Johnny Storm 4 anni fa
      Signor Mazzeo, evidentemente lei è poco informato, non è solo la base ad essere di sinistra, TUTTO il Movimento è orientato a sinistra (anzi estrema sinistra con presenze anche di anarchici). Di conseguenza, dopo aver preso per il culo i milioni di ex elettori di centro-destra che lo hanno votato, tornerà come è giusto e sacrosanto a prendere le percentuali da prefisso telefonico che merita.
  • Roberto1974 Rossi (kagiuro) Utente certificato 4 anni fa
    ho votato anch'io, nonostante non sia stato ancora certificato. ho completato la mia iscrizione (con foto della carta d'identità) solo alcune settimane fa. invece la votazione era riservata agli iscritti certificati al 30 giugno. qualcuno mi può spiegare?
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Alcuni commenti hanno esternato disagio e contrarietà per come è stato gestito il programma della Votazione On Line. Molti non hanno potuto intervenire nella votazione perché impegnati nel proprio lavoro. Alcune critiche sono state anche dure. Qualcuno è stato anche bannato, lo so per certo senza far nomi, e questo mi ha lasciato stupefatto: non erano critiche volte a discreditare il MoVimento, ma critiche a un “difetto” organizzativo che non dovrebbe mai più avvenire, se si vuole veramente che la DEMOCRAZIA DIRETTA abbia un valore. Mi rivolgo allo staf, cerchiamo di dare un margine di tempo più ragionevole a chi volesse, in futuro, esprimere il proprio voto. Mi rivolgo ai frequentatori del Blog: non bannate chi esprime delle critiche, leggete bene i contenuti e, anche se sono duri, cercate di capire che a volte queste possono essere costruttive.
  • Maria R. Utente certificato 4 anni fa
    Se posso permettermi di dare un suggerimento, il M5S dovrebbe fare un comunicato stampa, spiegando bene al popolo Italiano (che gli ha dato fiducia)di sapere ESATTAMENTE cosa si va ad abrogare in particolare e i BENEFICI che si otterrebbero. Raccontarselo qui sul blog, serve...fino ad un certo punto. Sono i titoloni distorti dei media che danno una cattiva informazione! Fate capire...che abolendo "il reato di clandestinità" serve a snellire e evitare LUNGAGGINI CHE RICADREBBERO in termini di soldi e tempi SEMPRE SULLE NS. SPALLE. VOTARE SI PER ABOLIRE IL REATO DI CLANDESTINITA', NON SIGNIFICA CHE GLI EXTRACOMUNITARI IRREGOLARI CE LI DOBBIAMO TENERE, VERREBBERO CMQ ESPULSI IN TEMPI PIù RAPIDI. MOVIMENTO 5***** SPIEGATELO BENE AL POPOLO!!!!!
    • Fabrizio Sala 4 anni fa
      E no caro mio però tu non stai spiegando per bene le cose. Il reato di clandestintà ha senso, come viene applicato in tutti gli altri paesi democratici del mondo civile (Australia, Germania, Francia, Gran Bretagna...). Il problema dell'Italia è che vi è l'obbligatorietà dell'azione penale nei confronti dell'immigrato. Riassumendo in Austalia sei immigrato irregolare? Si dopo 24 ore il personale addetto della struttura ti rimanda a casa da dove sei venuto! In Italia funziona che sei un immigrato irregolare? Ti mando in prigione, poi ti sposto in un centro di identificazione, poi ti mando in un centro di accoglienza, poi faccio il processo (che dura anni), poi ti rimando a casa. Il problema è che le leggi in Italia vengono fatte male apposta per un giro di interessi che si basa sulle lungaggini della giustizia italiana.
  • giancarlo busso 4 anni fa
    Beppe per favore non fare la fine di Vendola non ne hai bisogno. Abolire la legge sarebbe una malvagità verso gli italiani non verso gli immigrati, basta guardarsi intorno, cosa che tu sai fare, ma non vedi che la signora jimseng, ci sta roivinando dando 45 € al mese ai profughi che ci costa una barca di soldi mentre le nostyre industrie continuano a chiudere, che potrebbero se si riprendono in futuro essere anche una risorsa per i profughi, così invece divenetrà un fallimento per tutti e noi italiani continueremo a suicidarsi con tanto godimento della sinistra.
  • rocco m. Utente certificato 4 anni fa
    Quelli per il "SI" esultano, orgogliosi di questa tornata "democratica". Non hanno rispetto neanche della maggior parte degli 80.383 che, dato le condizioni, non hanno neanche potuto esprimersi! Figurarsi degli altri quasi 9.000.000 che hanno votato per il movimento. Gli adulatori del Principe sono la sua rovina; vedete che fine ha fatto Mussolini con quelli che gli consigliavano di entrare in guerra.
  • luca costantini Utente certificato 4 anni fa
    meno male che alla maggioranza dei 24000 votanti non gli oscureggia il cervello!
  • paolo . Utente certificato 4 anni fa
    buon giorno a tutti, secondo me si dovrebbero inasprire le leggi contro gli immigrati, anzi si dovrebbero proprio chiudere le frontiere all'invasione di questa gente che viene da noi solo ed esclusivamente per delinquere visto che le leggi in italia sembrano essere dalla parte dei delinquenti e finalizzate a difendere i cittadini italiani.
    • Sergio 3 anni fa
      C'è qualcosa che non mi torna...Sono straniero ma non delinquo e non rubo, ho un azienda e pago le tasse. Sicuramente c'è qualcosa che non va in me, devo cambiare per rientrare nella tua descrizione.
    • vitaliano bianchini 4 anni fa
      poveraccio
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    L'esito di questo voto è molto significativo, anche se è avvenuto in tempi brevi e su un piccolo numero di votanti, sotto l'incalzare di una votazione parlamentare. Il risultato non è stato rappresentativo solo della maggior parte dei votanti, ma ha espresso il sentimento della maggior parte degli Italiani (i quali, come dimostrano recenti sondaggi, sono in schiacciante maggioranza antirazzisti). Dopo di che, possiamo solo sperare per il futuro che anche temi così importanti a carattere sociale, anche se non sono presenti al momento nel programma del M5S, possano essere presentati e discussi sul blog. E vogliamo sperare che su di essi, come è stato fatto lungamente per i temi economici, bancari e finanziari, possano esprimersi le menti migliori del mondo, scelte con la stessa cura con cui sono stati scelti finora gli economisti o gli esperti di diritto e di finanza, per portare il nostro Paese, anche nel campo sociale, verso un futuro di maggiore civiltà, alla pari dei Paesi più progrediti d'Europa e oltre, per una legislazione moderna e più attenta all'evoluzione del sentire popolare e per una pedagogia civile che si esercita attraverso un confronto serio tra i cittadini che non sia lurido stalking o inutile fuffa o fanatismo becero o trollismo a libro paga, ma intelligenza, amore per la civiltà, rispetto dell'altro e senso di umanità.
    • rocco m. Utente certificato 4 anni fa
      VV. Vedo che sei ritornata a ringalluzzirti! Ma come mai quando Grillo ha ripreso i due deputati ti sei azzittita?
    • franca menegon Utente certificato 4 anni fa
      Veramente nei Paesi 'più progrediti e civili' -chissà perché tutti gli altri Paesi sono migliori della nostra Italia (non sarà -questo- un luogo comune...che pecca di cialtroneria!?) il reato di clandestinità sussiste, eccome! Prova ad andare da qualche parte senza documenti e senza permessi... prova! E prova a rivendicare, da clandestino, il diritto al lavoro, alla casa... Prova!
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    *Da un sondaggio Ipsos di Pagnoncelli di novembre risulta che il 65% degli Italiani è favorevole allo ius soli. Dunque il campione rappresentativo del Movimento ha interpretato la maggioranza degli Italiani. Ancora una volta razzisti, xenofobi e leghisti sono in minoranza e rappresentanza una fetta del Paese arretrata e barbara che deve essere superata. Possiamo solo sperare per il futuro che anche temi così importanti a carattere sociale, anche se non sono stati al momento messi nel programma, possano essere presentati e discussi sul blog. E che su di essi, come è stato fatto per i temi economici e finanziari, possano esprimersi le menti migliori del mondo, per portare il nostro Paese, anche nel campo sociale, verso un futuro di maggiore civiltà, parificandolo con i Paesi più progrediti d'Europa e oltre, per una legislazione moderna e più attenta all'evoluzione del sentire popolare.
  • almagemme 4 anni fa
    ai miei tempi i clandestini erano coloro che ricercati dalla legge per le forti illegalità commesse, si nascondevano. E c'era davvero grande paura di loro. Quali reati hanno commesso i clandestini di oggi? Sono dei delinquenti o sono gente fuggita dalla fame, guerre e persecuzioni. Bene farebbero gli occidentali ad operare perché nei loro Paesi sia possibile vivere e non fuggire... Ricordo benissimo quanto nel lontano 1952 andai in Inghilterra per lavorare ed imparare la lingua. Per fare questo fu necessario avere un permesso di lavoro. La gente che fugge può avere un permesso di lavoro? L'unica soluzione è rendere vivibili i loro Paesi, anche con un piano Marshall globale cui tutti dovrebbero partecipare in misura proporzionale alle loro risorse per salvare noi e loro. Quanto lavoro ci sarebbe per tutti!!!
  • Giuseppe P. Utente certificato 4 anni fa
    Dalle 10 alle 17 di oggi gli iscritti certificati hanno espresso il parere vincolante sul voto che il Gruppo Parlamentare del Senato dovrà esprimere domani 14 gennaio sul "reato di clandestinità". 15.839 hanno votato per la sua abrogazione, 9.093 per il mantenimento. I votanti sono stati 24.932. Gli aventi diritto erano gli iscritti certificati al 30 giugno 2013, pari a 80.383. Con l'abrogazione si mantiene comunque il procedimento amministrativo di espulsione che sanziona coloro che violano le norme sull'ingresso e il soggiorno nello Stato.
  • Giuseppe P. Utente certificato 4 anni fa
    Si stà facendo una gran confusione tra il REATO DI CLANDESTINITA' e la CLANDESTINITA' CON ESPULSIONE che rimane vigente. Un uomo da clandestino entra in Italia, viene preso (?) diciamo di si! Viene portato in prigione????? diciamo di si!! viene allontanato??? NO!! perchè deve attendere UN PROCESSO che ovviamente sfocerà in UN APPELLO e che ovviamente sarà seguito da UNA CASSAZIONE. TEMPO 5/6 anni che UN CLANDESTINO RIMANE IN ITALIA SENZA LAVORO, SENZA CASA, SENZA SOLDI e quindi DEVE ESSERE ACCUIDITO o FUORI o IN GALERA con costi MICIDIALI. Costi di Giustizia, di avvocati d'ufficio e di mantenimento. Migliaia di Giudici,avvocati, poliziotti, carabinieri, agenti di custodia, servizi sociali, etc. impegnati per anni e questo solo per il REATO DI CLANDESTINITA'. se invece ci fosse una legge SERIA per il RIMPATRIO VELOCE sarebbe SICURAMENTE MOLTO MENO COSTOSO, NON VI PARE???
  • Giuseppe P. Utente certificato 4 anni fa
    Ma sapete leggere??? Non è stata abolita la BOSSI FINI ma solo IL REATO DI CLANDESTINITà. L'espulsione e la clandestinità ci sono sempre. Si cerca di RISPARMIARE TEMPO E DENARO DEI CITTADINI abolendo il reato. Giudici che avranno tempo in più da drdicare a casi seri e TANTI soldi spesi in meno per cause che NON SONO MAI SERVITE A NIENTE anzi hanno permesso ai clandestini di rimanere in Italia per attendere il processo, l'appello e la cassazione. SVEGLIATEVI!!!!!!
  • alexander d. Utente certificato 4 anni fa
    e con questo il movimento 5 stelle e' finito! potete fare le valige avete tradito anche voi gli italiani
    • nicola m. Utente certificato 4 anni fa
      si bravo confida nel pd-l loro ti daranno un vitalizio da paura!
  • Rampelti skin Utente certificato 4 anni fa
    MA SIETE FUORI DI TESTA AD ABROGARE LA LEGGE BOSSI - FINI , CASALEGGIO E GRILLO HANNO RAGIONE , MA DOVE CA.... VIVETE , HO UNA MOSCHEA SOTTO CASA E SONO STATA AGGREDITA 7 VOLTE DAL 2004 AD OGGI DA IMMIGRATI E MAFIOSI LORO ALLEATI , FATE SCHIFO . VENGONO QUA' (LA MAGGIOR PARTE , SOLO PER DELINQUERE ) SONO UNA MASSA DI COLLUSI DI MAFIA , FATE SCHIFO . ALLE ELEZIONI IL MOVIMENTO ERA CONTRO LA BROGAZINEDELLA BOSSI FINI E TANTI DELLE LEGA HANNO VOTATO VOI . ADESSO FATE GLI ALLUCINATI BUONISTI , IO SONO EUROPEA E NON MUSULMANA SE AVESSI VOLUTO AVERE A CHE FARE CON L'ISLAM E CON I MAOMETTANI MI SAREI TRASFERITA IN NORD-AFRICA . CI AVETE ROVINATO !!!!!
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      Io ho votato per mantenerlo ma... è vero che le cose stanno come dice Giuseppe P. di Novi Ligure (vd. scorso commento)... La legge "estremamente" severa come era prima non veniva comunque applicata: succedeva che si metteva su il teatrino del processo giuridico e, già che si perdeva tempo e risorse economiche, il clandestino, senza perder tempo, si dileguava a piedelibero in paese... Ora abbiamo una "mezza" legge: non è più contemplato il reato penale ma esclusivamente amministrativo: speriamo di far rispettare almeno quello!
    • Giuseppe P. Utente certificato 4 anni fa
      Ma sai leggere??? Non è stata abolita la BOSSI FINI ma solo IL REATO DI CLANDESTINITà. L'espulsione e la clandestinità ci sono sempre. Si cerca di RISPARMIARE TEMPO E DENARO DEI CITTADINI abolendo il reato. Giudici che avranno tempo in più da drdicare a casi seri e TANTI soldi spesi in meno per cause che NON SONO MAI SERVITE A NIENTE anzi hanno permesso ai clandestini di rimanere in Italia per attendere il processo, l'appello e la cassazione. SVEGLIATEVI!!!!!!
  • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
    a chi si esprime negativamente sulla modalità di voto, chiederei anche cortesemente di indicare cosa volessero che fosse fatto diversamente: ok, magari le email di invito al voto, la prossima volta, sarebbe meglio riceverle con un certo maggior anticipo... ok magari la prossima volta si potrebbero allungare i termini temporali di voto... ok!... volete votare direttamente al cesso tirando lo sciacquone del cesso? non so se si può fare!... Per me, anche se ho ricevuto l'email alle 10.10, anche se ho votato per il mantenimento... è stato comunque un successo: NON HO PAGATO DUE EURO per esprimure la mia preferenza. Sono sicuro che ogni-UNO- di voi altri avrebbe potuto esprimere UNA SOLA preferenza (e non che lo stesso abbia votato tre volte Renzi al prezzo di sei euro in tre differenti location)... HANNO VOTATO VENTICINQUEMILA PERSONE "certificate" e OGGETTIVAMENTE RICONOSCIUTE e non perchè magari si sono presentate con il cugino che... o magari tanto per due euro in più in cassa... Bene forse non è stato tutto perfetto: io suggerirei anche ulteriori miglioramenti di trasparenza ma... PER ME E' STATO UN SUCCESSO.
  • Lucio G. Utente certificato 4 anni fa
    Non si può mandare al governo chi organizza delle votazioni a questo modo. Dai! ditemi che queste votazioni sono state una burla! Che fra tante cose serie il movimento trova anche il tempo di scherzare.
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      Daccordo con Riccardo di pinzino (tra l'altro, anche io ho espresso il suo stesso voto)... Riccardo tranquillo! anche se aboliscono il reato (che comunque hanno sempre contestato in giudiuzio ma non hanno mai (o quasi) fatto rispettare a sentenza, rimmarà comunque valiro "il procedimento amministrativo di espulsione che sanziona coloro che violano le norme sull'ingresso e il soggiorno nello Stato."... Il nostro problema non sono tanto le regole ma farle rispettare! Prima avevamo una regola estrememente severa ma "non riuscivamo" a farla rispettare: speriamo di cominciare a far rispettare per lo meno questa "mezza regola di procedimento amministrativo"... Speriamo!
    • Riccardo di pinzino 4 anni fa
      Perché 25000 persone che votano sono una burla ??? Io sono contrario a ciò che è stato espresso dalla maggioranza .... Ma questa è democrazia diretta !
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
    Questo post è stato pubblicato alle ore 10:37. L'inizio delle votazioni è annunciata per le 10.00. Un post kafkiano, grottesco, inquietante! Lo staff del blog crede che siamo in possesso della macchina del tempo per viaggiare nel passato? Lo staff del blog ha dei problemi di orientamento temporale? Lo staff del blog crede che gli iscritti al M5S siano tu dei parassiti nullafacenti che stanno tutto il giorno davanti al Pc? Lo staff del blog sa che gran parte della popolazione lavora come minimo dalle 8 alle 17:00? La prossima volta dobbiamo attenderci un orario come quello dell’ufficio postale della gag di Cinzia Leone nella Tv delle ragazze, ovvero dalle 8:00 alle 8:00?
  • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
    .su tze tze c'è uno cha ha scritto questo: ---------------------------- "Esatto ! Ma c'è ancor di più . 24.000 liberi cittadini che scelgono di entrare in un blog, leggere ed informarsi e poi esprimere il proprio parere su un disegno di legge sono una cosa mai vista . La prova generale del voto online è andata oltre ogni aspettativa. e aggiungo che non poteva essere fatta che così, in condizioni estreme perché con poco tempo ed a convocazione immediata. Chapeau ! •Rispondi•Condividi › " cosi ho risposto: franco_rosso XXXlo xxtti De xxxxeri • 16 minuti fa ...NO, caro mio, 24000 che entrano nel blog e votano(NDR a sorpresa) sono serviti solo per far capire a beppe che il quadro blogghista attivo è SINISTRO. ...quello che farà non lo so,MA QUESTO TEST A SORPRESA SOLO A QUESTO E' SERVITO. il resto sono solo chiacchere e illazioni. io ho votato mantenere, e per quel che mi riguarda la posizione di beppe era giusta." SE RISPONDE VI FACCIO SAPERE COSA DICE. FRANCO ROSSO
  • marina salomone salomone Utente certificato 4 anni fa
    io sono assolutamente per l'abolizione del "reato"!!!
  • Carlo Dalla Mariga 4 anni fa
    RAGAZZI INFORMATEVI prima di aprire la bocca e sparare a casaccio.Sono un artigiano in difficoltà economiche dal 2006, iniziate prima della crisi per lavori svolti a ditte che poi sono fallite,e quindi non sono riuscito a incassare i crediti.Tutto questo ha generato debiti con le banche ed i miei fornitori per 210mila €,che finiranno a dicembre 2015,ma ne dubito perchè da agosto ad oggi ho totalizzato solo 2 mesi di lavoro,fino a fine mese ci arriviamo, siamo in 5, io mia moglie e 3 maschi di 10-13-16 anni che vanno ascuola,.HO 50'ANNI ,e non so cosa mi riserverà il futuro,ma so che impegnerò il mio tempo e darò il mio contributo per una società migliore.Il motto tanto ripetuto non possiamo rimangiarcelo dietro ad un concetto di convenienza,a casa nostra ci sarà sempre un posto a tavola per condividere quello che abbiamo, anche se è poco,soprattutto se l'ospite possiede meno di noi indipendentemente dalla nazionalità o dal colore della pelle.Come possiamo cambiare in meglio questa società,se vogliamo cambiarla guardando solo al nostro punto di vista, fin dove arriva la nostra convenienza.Se non sono capace di accogliere chi sta peggio di me non potrò contribuire nel costruire una società più giusta,più solidale, se rimango incentrato sui miei bisogni,non permetto a mia moglie di prendersi cura di me,se questo vale nella famiglia vale anche nella società,se io mi prendo cura dell'altro,quindi non guardo la mia convenienza, permetterò ad altri di prendersi cura di me.Ogni volta che agisco per la mia convenienza, il mio interesse, che lo voglia o no,a qualcuno arreco danno. Lavorare per il bene comune,le risorse ci sono per tutti,ogni giorno vengono preparati 15miliardi di pasti,ma siamo solo 7.ELIMINARE GLI SPRECHI QUESTO è IL VERO PROBLRMA.RICCO diviene colui che quello che ha lo trattine per se,SIGNORE diventa colui che quello che ha lo condivide con chi ha meno di lui,con più SIGNORI ce ne sarebbe in abbondanza per tutti.
    • CARLO DALLA MARIGA Utente certificato 4 anni fa
      Non so perchèma si è perso il motto: NESSUNO DEVE RIMANERE IN DIETRO ,chiunque esso sia. ciao.
  • Marco A. Utente certificato 4 anni fa
    Io voto da sempre M5S e non sono un buonista. In questi ultimi mesi sono stato in Ungheria, Slovenia e Croazia. Tutto in ordine, immigrazione pochissima. Sono stato 4 volte a Londra, immigrazione tanta anzi tantissima, ma sempre tanto ordine, nessuno che chiede elemosina o che lava i vetri. Nessuno che suona sul metro, nessun rom insolente in giro. Le case non hanno le porte e le finestre blindate, le bici non sono smembrate mentre sono attaccate al palo. Tutte queste belle cose le abbiamo solo noi italioti, e poi ci chiamano il paese dei furbi ... degli idioti sarebbe meglio. Io non ho nulla contro chi ha la pelle di un altro colore, ci mancherebbe, vorrei solo vivere in un paese normale.
    • Rampelti skin Utente certificato 4 anni fa
      MENO MALE FINALMENTE UNA CHE RAGIONA , MA COME SI FA ????? IN INGHILTERRA SE UNO FA LA ELEMOSINA AL SEMAFORO LO RIMANDANO AL LORO PAESE E FRANCAMENTE VEDERE LA GENT CHE CHIEDE LA CARITA' MI DA FASTIDIO IN UN PAESE CIVILE E NORMALE VIENE PRESA IN CARICO DAI SERVIZI SOCIALI E DOPO SI VEDE LA SI SISTEMA .......MA KAZZO BASTA ..IO SONO STATA PICCHIATA 7 VOLTE DAL 2004 AD OGGI DA MAFIOSI TERONI ITALIANI IN COMBUTTA CON GLI IMMIGRATI MAFIOSI LORO PARI , NON HAI DIRITTI SE S EI DPONNA E VIVI IN ITALIA , CASALEGGIO HA RAGIONE MA CHI KAZZO FANNO ENTRARE NEI 5 STELLE GENTE CHE NAIF E CHE VIVE NEL PROPIO MONDO ???? MA DOVE ANDREMO A FINIRE LA MAGGIOR PARTE SPACCIA !!
    • Vittorio Reho Utente certificato 4 anni fa
      Buonista o non buonista, per favore, non mi ci mettere in mezzo; italiota ci sarai tu, scrivendo:"Tutte queste belle cose le abbiamo solo noi italioti"
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
    Forse gli strani personaggi che hanno organizzato questa bizzarra votazione hanno una macchina del tempo per viaggiare nel passato, ma noi semplici cittadini iscritti, ancora no. ANNUNCIARE IN POMPA MAGNA ALLE 10:37 CHE SI VOTA DALLE ORE 10.00 HA IN SE QUALCOSA DI KAFKIANO, GROTTESCO E INQUIETANTE. E’ ormai evidente che la maggior parte delle persone (me compreso) non ha potuto votare perché, come la maggior parte delle persone normali, era al lavoro. Apprendere dai telegiornali di regime che il M5S ha votato, concluso e deciso la sua linea sul reato di clandestinità, senza saperne un bel niente, è qualcosa che mortifica, umilia e annienta il senso di appartenenza e partecipazione degli iscritti e dei militanti. Non c’è più alcun dubbio: il blog è ornai fuori controllo e in mano a personaggi cinici, autoritari e manipolatori che nulla hanno a che fare con il M5S.
    • Marco A. Utente certificato 4 anni fa
      Anche io avrei voluto dire la mia e non ho potuto farlo. Le votazioni se interessano devono durare almeno 24 ore ed essere annunciate almeno 12 / 24 ore prima. Almeno!!!!
    • elena guerini Utente certificato 4 anni fa
      se si da il preavviso si mette in moto la macchina degli hacher !!
    • Rosario Vitiello Utente certificato 4 anni fa
      Votazioni Lampo.... ed in Orari non Adeguati per Tutti... NO!!! Magari Un Chiarimento in Tal Senso, sarebbe d' Obbligo nei confronti di chi non ha potuto Votare!!!
  • viviana vaccari 4 anni fa
    NOI ITALIANI SIAMO DISCRIMINATI A CASA NOSTRA! IL RAZZISMO E' AL CONTRARIO! INUTILI DISCORSI BUONISTI, LA SITUAZIONE PER IL NOSTRO PAESE E' GRAVE, NON E' ACCETTABILE VEDERCI PREVARICATI I DIRITTI FONDAMENTALI DI UN CITTADINO CHE A CASA PROPRIA NON HA PIU'LA PROPRIA DIGNITA' E SICUREZZA. gLI ITALIANI DEVONO SOLO PAGARE TASSE E SILENZIO, E GLI AGLI STRANIERI TUTTI I PRIVILEGI! IO VIVO IN CONDIZIONE DI POVERTA' E CI RIMANGO PERCHE' I SERVIZI SOCIALI LAVORANO SOLO PER AIUTARE LE FACCIE COLORATE! DETTO DAI DIRETTI INTERESSATI! E' UNA VERGOGNA!
  • pino adamo 4 anni fa
    oggi un egiziano da 30 anni in italia e da 2 anni senza lavoro mi chiedeva perchè in italia permettono di far entrare chiunque se non esiste piu' il lavoro, le leggi attuali danno speranze non sostenibili in italia.ho votato il movimento probabilmente per l'ultima volta
    • Paolo G. Utente certificato 4 anni fa
      gli autori dei post che commentano in questo blog, che però non sono certificati, sparano solo cazzate...e questo è uno di quelli...personalmente non ci perdo + neanche il tempo di leggere cosa scrivono...(consigli x gli acquisti)
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Più che altro, o non hai capito un cazzo o fai finta di non capire. Informati.
  • NUCCIO N. Utente certificato 4 anni fa
    A onor del vero devo dire che anch'io ho appreso dal Tg la7 del referendum sull'abrogazione della legge sulla clandestinità Di solito, dopo cena, mi collego al Blog per seguire i servizi e gli articoli. Ma dopo cena; quando volto pagina con la giornata trascorsa a lavoro e dintorni. Mi spiace non aver potuto dare il mio parere; ma se l'avessi fatto sarebbe risultato orfano di un possibile e sereno dibattito fra gli iscritti al mio MeetUp. Forse l'argomento avrebbe sollevato opinioni diverse a causa del contenuto della legge stessa in contrasto con la sua applicazione. Ma la Democrazia pretende questo. Se è partecipata,poi, ritengo sia un atto dovuto. Per i futuri referendum auspico un preavviso di almeno una settimana sì da promuovere dibattiti in tutte le sedi se non sui meetup locali.
  • Marcello A. Utente certificato 4 anni fa
    Non è con così poco avviso e cosi poco tempo per votare (in ore lavorative tra l'altro!), che si coltiva la nuova democrazia. Sono iscritto e NON ho potuto votare...spero per la prossima di ricevere un preavviso decente e spero tanto che dietro tempi e modi non ci sia volonta di influenzare l'esito...certo cosi il sospetto lo diamo.
  • Giacomo R. Utente certificato 4 anni fa
    Io non ho potuto votare perchè ero al lavoro e si votava dalle 10 alle 17. Sarebbe stato meglio far votare ieri che era domenica ed erano tutti a casa. Non mi sembra ben fatto, perchè tanta fretta?
  • bruno alesi Utente certificato 4 anni fa
    mi sarebbe piaciuto partecipare anche a me al voto ma l'orario e un po selettivo,visto che io e altre persone, rimango al lavoro durante la votazione si poteva allungare magari fino alle 18:00...
  • antonio g. Utente certificato 4 anni fa
    approvo l'iniziativa e ho votato; non condivo chi sta sempre a criticare e a rosicare...... a questi domando dove sono stati tutti questi anni....la nostra partecipazione e le iniziative dei parlamentari del M5S, tutti da elogiare, sono veramente le uniche novità positive di questo triste periodo che sarà cambiato solo con la forza dell'onestà del M5S.
    • alessandro bellitto 4 anni fa
      dispiace ma con questa iniziativa filosinistroide oltre aver perso un voto "mio" ne perderete tanti altri!!!!! dispiace perche' sembrava veramente l'unico partito che poteva rappresentarmi anche in giro per il mondo......unica soluzione ora.....scappare dall'italia.....
  • plinioilgrande 4 anni fa
    non risulto certificato non posso votare? sono iscritto al blog da sempre praticamente cerco sempre di iscrivermi cercando di ripetere la procedura ma non mi fa andare avanti, perché giustamente mi dice che esisto, e meno male che me lo dice. cosi so che sono vivo. non posso candidarmi avendo avuto piccolo intoppo, una multa. Ma cazzo fatemi votare Sono un ignorante qualcuno puo' aiutarmi? grazie
  • Sever Reves () Utente certificato 4 anni fa
    E' stata una vigliaccata! dalle 10- 17 per votare, e per quanto mi riguarda,(anche se io hò votato)non si fa cosi! Sono stati esclusi principalmente tutti i lavoratori ecc.A mio modesto parere: VOTAZIONE NULLA!!!!!!!
  • Tonino Malandrino 4 anni fa
    Attenzione, la legge sul reato di clandestinità ha funzionato purtroppo al contrario. In parole povere, invece di velocizzare le espulsioni ha in pratica allungato i tempi e intasato il sistema giudiziario. E' quello che ha fatto notare anche l'unione europea quando ha sollevato osservazioni sull'efficacia regolatoria. Bisogna velocizzare le procedure di rimpatrio non tenere in gabbia i clandestini che poi gravano sul nostro sistema. Altri paesi hanno espulsioni molto più efficaci e non il reato di clandestinità. Tony
    • Mario_Ferri 4 anni fa
      In tutto il mondo governi di ogni colore stanno inasprendo le misure contro la clandestinità. Noi italiani siamo i più furbi a fare il contrario? Nei paesi normali l'esercito difende i confini, da noi serve per andare a portare dentro i clandestini. Con questa porcata, il M5S perde montagne di voti perché la maggioranza dei 9 milioni che lo hanno votato ha parere opposto a quello dei pochi che hanno votato on-line
  • @lessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Ho appreso solo ora dal TG di La 7 del sondaggio e dei risultati sul reato di clandestinità Beh se viene confermata questa linea io mi cancello da questo movimento e oriento il mio voto sucuramente altrove. Saluti, Alessandro
    • flores t. Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo gli iscritti al m5s sono sinistrati che si sono infiltrati per primi nel movimento e decidono loro. I votanti sono gli italiani schifati sia dalla destra che dalla sinistra, e che hanno le palle piene di mantenere la feccia del mondo(anche se gli stranieri non sono tutti così, dell'euro, e delle tasse criminali. Se non cambia il tipo di organizzazione il m5s è finito prima di cominciare.
    • Sever Reves () Utente certificato 4 anni fa
      E' anche il mio pensiero! condivido!!!
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    Rimango sinceramente basita nel leggere alcuni commenti di protesta (scritti da persone che scrivono qui da anni e che stimo), e anche alcune dichiarazioni di alcuni parlamentari 5S, si puo legittimamente porre alcuni dubbi sul metodo che può essere migliorato, ma rendiamoci conto che questa possibiltà è data SOLO ed ESCLUSIVAMENTE a noi iscritti al Movimento,a voi sembra poco? Sono mesi che c'è discussione sull'argomento, non siete riusciti a farvi un'opinione? Non è responsabilità dello staff!! In questo modo prestiamo il fianco alla stampa e alle tv che non aspettano altro per attaccare il Movimento ! Se decide Beppe è un fascista, se abbiamo la possibilità di votare non va bene ??? Che azzz....
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Sei peggio dei vecchi militanti di DC e PCI che giustificano qualsiasi nefandezza facesse il oro partito. Gli italiani hanno il servilismo e la vigliaccheria nel proprio DNA: non serve a nulla passare dai vecchi partiti della casta al M5S, se non si cambia la propria struttura mentale. E' proprio questa la triste replica che sta avvenendo nel M5S.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      Certo che si può critare nel metodo, altra cosa sono i commenti che sostengono che ci voglia più discussione sull'argomento, è da ottobre che si parla del reato di clandestinità. Comunque lo staff ha inviato una mail agli iscritti al portale regolarmente certificati con documento
    • Giacomo I. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda ti ripeto che questa votazione è una bella cosa nel merito, ma se qualcuno esprime dubbi sul metodo è lecito. Io sono iscritto m5s, seguo ogni giorno il blog, ho auspicato tanto questa votazione, avrei votato volentieri e avrei votato a favore dell'abolizione del rEato, MA... credo di avere il diritto di far notare che è stata pubblicizzata poco e gestita con tempi troppo ristretti. LA GENTE LAVORA DALLE 8:00 ALLE 17:00 (minimo) E A LAVORO NON HA TEMPO PER STARE SU INTERNET. PUNTO.
  • Di Laudo Giovannino 4 anni fa
    non sono un utente certificato ma spero che vengano presi in considerazione anche i commenti di chi non lo è.Io sono per l'inasprimento del reato di clandestinità anche se con alcuni distinguo....chi riesce a dimostrare che ha un lavoro regolare senza ombra di dubbio e ha una dimora dove risiede regolarmente va regolarizzato senza se e senza ma.
  • Rob 4 anni fa
    Se abbrogate pure il reato, ai clandestini, oltre a stendergli il tappeto rosso, Il mio APPOGGIO AL MOVIMENTO FINISCE QUI lo so che mi scriverete "vai da F.N." eccetera... ME NE STRAFREGO:i veri razzisti anti ITALIANI siete voi, e mi auguro se un Kabobo ci sara` ancora, lo incontriate voi e i vostri familiari. Ho un padre che e` costretto a pagarsi le medicine anche se gli servono per sopravvivere, e poi incontro un albanese che mi dice:son venuto qua a far partorire mia moglie, perche` e` tutto gratis, la curano da un mese e piu`..tutto gratis..e magari gli danno pure la cittadinanza... TUTTO GRATIS..per loro.Mio padre ha pagato le tasse per 70 anni, e per loro e` tutto gratis Io non vi votero` piu`, ma caro Beppe, NON TI PERMETTERE PIU` di dire che poi gli italiani non capiscono, sono scemi.... NOI CAPIAMO MOLTO BENE, e capiamo anche che ci volete pigliare per il sedere..siete come il pd e Ventola....
    • Angelo Capelli 4 anni fa
      ma cosa centra questo con il reato di clandestinità? se quando prendi un clandestino lo metti in galera non è un costo per la società? pensi che quelli in prigione paghino il dentista o le spese mediche? no le paghiamo ancora noi... quindi il reato di clandestinità va abolito immediatamente, non puoi privare della libertà gente che non ha commesso alcun reato, magari va rimpatriata magari affidata ad altre nazioni europee ma non incarcerata
    • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa
      Bene, buon ritorno a "casa" (intendendo qlla politica, qlsiasi essa sia)
    • Giacomo I. Utente certificato 4 anni fa
      mi dispiace ma la frase sul "kabobo" dice chiaramente che il razzista sei tu.
  • vincenzo di giorgio 4 anni fa
    L' importante è toglierseli dalle scatole ! Ci aspetta un futuro nerissimo se non apriamo gli occhi . La televisione satellitare va in tutto il mondo e fa vedere ai reietti e miserabili le meraviglie dell'occidente , aspettarsi un'invasione è normale . La gente disperata di tutto il mondo guarda a noi come all'eldorado e farà di tutto per venire a vivere qui . Una cosa mi fa pensare : saremo gli unici a non avere questo resto come penale ?
    • roberto gabrielli Utente certificato 4 anni fa
      anche dal mio canto se viene abolito il reato di clandestinità il mio voto al movimento viene meno,ma stiamo scherzando? ho saputo di questo referendum solo pochi minuti fà...senza preavviso,questo non è un risultato che fà riferimento agli elettori perchè preso alla sprovvista,mi auguro solo che ripensino a questa assurdità,non siamo ancora pronti ad ospitare specialmente se poi si tengono come animali chiusi in gabbia, se stiamo andando a rotoli un motivo è anche questo
  • Manuel Simonini 4 anni fa
    Forse chi ha votato per il mantenimento non ha capito bene di cosa si trattava: la dimensione penale del reato di clandestinità costa moltissimo alle procure e non porta a nulla, la cosa normalmente si risolve con un ammenda che non verra mai pagata elevata ad una persona quasi sempre irreperibile ed i costi dei processi a carico dello stato, ovvero dei cittadini. Inoltre sottrae risorse giudiziarie per lo svolgimento di processi ben più importanti. Il reato era stato introdotto solo per motivi propagandistici e ideologici, non certo per la sua utilità. L'immigrazione non è diminuita anzi è aumentata ed è anche cambiata a causa delle guerre e delle rivoluzioni. Su questo dovremmo incidere per ottenere dei risultati.
  • Maurizio Fianchini 4 anni fa
    Chi ha votato per l'abrogazione è stato un pò superficiale sul tema. L'Italia in questo momento non è in grado di prendersi cura di altre persone visto che non è in grado di occuparsi di chi è nato qui.
  • Alessandro Fenili 4 anni fa
    Volevo obbiettare sulla tempistica di voto sul reato di clandestinità dalle 10 alle 17 mi sembra oggettivamente un lasso di tempo ridicolo che non permette a chi, com e me che lavora tutto il giorno di poter esprimere un opinione, inoltre spiegatemi come mai tutta questa fretta di chiudere i termini della discussione. Grazie
    • ANIELLO PICA Utente certificato 4 anni fa
      volevo poter esprimere la mia opinione votando sul reato di clandestinità ma lavorando dalla mattina alla sera (per ora mi ritengo molto fortunato)non sono riuscito a votare, cosa che spesso mi accade visti i tempi stretti per la votazione. Forse è l'inizio del fai da te? come hanno già fatto politici e sindacalisti prima???????
  • cesare leonelli 4 anni fa
    No...così no!! Leggo nei notiziari stamattina di questa votazione, dalle 10 alle 17 (ma toh...c'è chi lavora in quell'orario); come si fa a votare così all'improvviso su un tema così delicato (e quali non sono delicati poi?!). Ci sono i meet up che devono discutere, ci sono le mail, c'è il blog di Grillo, ma questa votazione viene decisa all'improvviso senza lasciare il tempo alla gente di votare, no..non ci siamo proprio!!!
  • mirco Tirocchi Utente certificato 4 anni fa
    Quelli che non capiscono cosa stà succedendo, la rivoluzione che abbiamo messo in atto, che si preoccupano di quanto tempo hanno per votare in quali orari, o perchè non sia stata illustrata la legge devono votare pd e pdl e lasciare che pensino loro a tutto.
    • Giacomo I. Utente certificato 4 anni fa
      Abbi pazienza Mirco, ma perché denigri gente come me ISCRITTA al movimento, che OGNI giorno torna a casa minimo alle 17:00 e non ha saputo niente e invece avrebbe voluto votare? Faccio "attività" di iscritto quasi ogni SERA,(al posto di guardare cazzate in TV) e credo che una cosa così importante avrebbe meritato PIU' AVVISO. Dire questo vuol dire che devo uscire dal movimento e votare partiti che odio, maremma cignala!!! SONO CONTENTO CHE CI SIA STATO UN VOTO, SONO PURE CONTENTO DEL RISULTATO, MA VORREI ESSERE INFORMATO MEGLIO, chiedo troppo?
  • Mascio Giuseppe Utente certificato 4 anni fa
    Sono un utente certificato... Per la pausa pranzo, arrivato a casa ho accesso il PC per connettermi come sempre al sito di Beppe Grillo. Ho visto e letto e in 10 secondi ho votato.
    • Giacomo I. Utente certificato 4 anni fa
      sCUSA EH... MA TUTTI I PENDOLARIo quelli che mangiano fuori ALLORA SONO SCEMI?
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    IMMIGRAZIONE e SELEZIONE... http://www.corriere.it/editoriali/14_gennaio_13/troppe-ipocrisie-immigrati-feb5ed34-7c18-11e3-bc95-3898e25f75f1.shtml
  • giuseppe darimateo 4 anni fa
    caro Beppe, preciso di non avere nulla contro gli immigrati, ma vista la situazione credo sia il caso di preoccuparsi prima dei nostri problemi e sono veramente tanti. Ti ricordo comunque,che siamo stanchi di vedere gente girovagare senza sapere cosa fa in casa nostra senza rispettare le più elementari regole di civiltà. Le battaglie facciamole contro quei mascalzoni di politici che continuano a logorare la vita nostra e dei nostri figli. Vai avanti noi siamo con te.
  • pier 4 anni fa
    Ho votato per il mantenimento (ci sono dei pero') ma sono molto orgoglioso comunque di aver partecipato. Sto' per tirare fuori la bandiera dell'Italia che è da 54 anni in fondo a un buco.
  • maria t. Utente certificato 4 anni fa
    Sono un utente certificato ma non avevo visto il limite delle 17 e così non ho potuto votare Avrei cmq votato per l'abrogazione però siccome sono straconvinta che uno vale uno, mi dispiace di non aver partecipato Grazie ragazzi siete grandi !!!
  • oiram z. Utente certificato 4 anni fa
    Io ho votato e sono orgoglioso del m5s. Non so se al mondo esista un sistema di democrazia del genere,forse qualche giorno in piu' non guastava,ma un attivista iscritto e certificato è attento e almeno una volta al giorno si informa di quello che si sta discutendo.Per cui non facciamo troppe polemiche inutili,sono anche le prime volte,e non è una legge ma solo un emendamento da votare domani.Le proposte di legge come sapete rimangono tre mesi on line.Non polemizziamo tra noi è controproducente i pennivendoli aspettano solo questo.Salve a tutti..
  • vito bellomo Utente certificato 4 anni fa
    Pure io avrei voluto votare ma non ci riesco mai comunque avrei votato per il mantenmento del reato di clandestinita'
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      devi iscriverti e certificarti al movimento, ci sono riuscita io ci puoi riuscire pure tu. Che ti manca?
  • vincenzo de chiro 4 anni fa
    Questa é la terza volta che si organizza una votazione lampo di poche ore. Solo la seconda volta sono riuscito a partecipare, se non mi ricordo male, per un disguido é stata riaperta la votazione e così ho potuto parteciparvi! Alle persone che obbiettano il fatto che "non si capisce come mai con tutta questa tecnologia moderna come non si fa ad essere sempre collegati", rispondo che probabilmente queste persone che non sono sempre collegate forse hanno altri cazzi per la testa, ma ciò non toglie che anche loro vogliano partecipare alla democrazia di questo paese con il loro voto! COMUNQUE AVREI VOTATO PER L'ABOLIZIONE DEL REATO DI CLANDESTINITA'
    • Tiziana P. Utente certificato 4 anni fa
      Se dai un'occhiata ogni tanto alle mail, vedrai che vieni avvertito prima ogni volta...
  • Davide 4 anni fa
    Non ho partecipato al voto perché non sono iscritto certificato ...sull'immigrazione incontrollata vorrei però porre alcune riflessioni ...spesso le orde di affamati che approdano nel nostro paese sono state utilizzate dal sistema per ripagare l'impresa padronale italiana (e le cooperative!) con manodopera a basso costo ..carne da macello che è servita a compensare le tasse elevate applicate sulla produzione (non potendo essere abbassate se non a scapito di tagli nella spesa pubblica che i governi non sono stati capaci di ridurre) ..questa è l'altra faccia dell'immigrazione che ha prodotto una nuova classe di schiavetti che si aggiungono ai disperati italiani (anch'essi aumentati per via del lavoro sottratto e abbassato a livelli di qualità cui i nuovi arrivati si prestano) ..al di là di ogni buonismo è questa la riflessione seria che l'Europa e l'Italia in particolar modo dovrebbe fare sull'immigrazione ...detto questo penso che il reato sull'immigrazione non serva a niente ..e sono i fatti a dimostrarlo.. l'immigrazione non è diminuita ..la delinquenza neppure! tuttavia nel momento sarebbe stato necessario non ritoccare la legge e non cadere nel tranello di dividerci su tema di frontiera tra chi si professa di destra o di sinistra: qualunque sia l'esito del voto si leveranno cori della parte opposta e questo non gioverà al Movimento ...una "trappola" insomma ..l'ultima baluardo delle differenze tra questo centro destra e questo centro sinistra dopo mesi e mesi di condivisione di politiche economiche fallimentari (e anni e anni di ruberie varie nella più totale condivisione)
  • Corrado Luciani 4 anni fa
    Se volete veramente una partecipazione dal basso fate lavorare di più i meet up. Per discutere di argomenti che non possono liquidarsi con un si o un no, per proporre e discutere leggi in fase di approvazione, come punto di collegamento tra la base e i parlamentari. Non è questa la democrazia a cui aspiravo.
    • Manuel Simonini 4 anni fa
      Sono d'accordo che i meetup locali dovrebbero avere maggiore centralità sulle questioni del M5S ed anche fare da filtro rispetto a chi si iscrive al movimento o si propone come candidato. Però le proposte di legge comunque possono essere discusse ed emendate sull'apposito sistema operativo.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Trovo che vi sia stato un errore gravissimo di Grillo/Casaleggio Ritrovarsi a dover decidere in poche ore su un tema così grave è una colpa pesantissima di chi non ha voluto fare questo sondaggio prima, almeno quando la questione è emersa per voto dei 5stelle in parlamento, voto che essi sono stati costretti a ritirare "per ordini superiori" Che il problema non si potesse abborracciare così con un diktat dall'alto era evidente, come che questo diktat avrebbe nuociuto gravemente ai principi dei democrazia di cui Movimento dovrebbe essere fiero per essere di esempio agli altri, senza coercizioni suicide dall'alto, mentre tutto è andato in senso contrario tra gli sghignazzi dei nostri avversari Grillo decise che non era il momento né il caso i discutere di ius soli, perché se questo tema fosse stato messo nel programma dei 5stelle avrebbe abbassato il consenso a cifre "da prefisso telefonico"! E a cosa è servita la sua furbizia? A farci fare la figura dei comandati e a ritirare fuori il problema sotto l'urgenza di un voto per cui ci si deve affrettare in poche ore senza discussione alcuna su un voto che sarà deciso da un numero ancora più scarso di partecipanti Conclusione avvilente di cui personalmente mi vergogno Posso solo sperare che di diktat bulgari come questo decisi da solo due persone non ne vediamo mai più e che i creatori del Movimento lo lasciano respirare, rispettando essi per primo quella democrazia che resta una parola morta se non viene praticata, e da loro per primi! Tutta la faccenda è stata meschina e grottesca
    • This is a Poisoned Arrow 4 anni fa
      Non sono Certamente nè stalking(?!?), nè insulti (gli insulti e i deliri partono dai personaggi che ti ho elencato). Ripeto: spetta alle Persone di Buon Senso come te, tenere la barra dritta. Sei contenta di vedere il degrado giornaliero di questo blog? Sei contenta di essere testimone del non rispetto della posizione non Neutrale del m5s, nè di destra nè di sinistra? Spetta a Voi fare pulizia dei soggetti non idonei, cosa vuoi che ce ne frega a noi? Andate avanti così, un blog parco chiuso, parlate solo tra di voi. Prossime elezioni politiche (ma avete già avuto due avvisaglie): 10%. Quando questo esito sarà definitivo, allora Signora Viviana forse ti ricorderai...... Qualcuno che pensavi che ci insultava e disturbava, caspita aveva ragione. Ed erano solo ex elettori di centro-destra, che vi hanno votato e che voi avete tradito in maniera Ignobile.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      tra quella che definisci 'gentaglia' ci sono persone che stimo e che considero miei amici Cerca di parlare con intelligenza e decoro e ti consiglio di andare a fare stalking da qualche altra parte Il M5S può fare qualche errore di percorso e i suoi creatori possono fare azioni che sono fraintese, ma non ho alcun dubbio che in confronto a questa destra partitica e a questa cosiddetta sinistra partitica e il nostro Movimento ci sia un abisso che i vostri insulti non potranno certo colmare
    • This is a Poisoned Arrow 4 anni fa
      Signora Viviana, condividiamo PERFETTAMENTE con Lei. Pur essendo avversari poichè provenienti dal centro-destra (e purtroppo oramai voi siete sempre di più di estrema sinistra), questa votazione degli iscritti è Vergognosamente Tardiva. Nebuloso è il vostro destino, tra innumerevoli volgarità (dario del sogno, oreste, claudio casalino, ale 69, cigolotti, alfredo ercole, ottaviano augusto e altri Asini che scrivono su questo blog), deliri vari e Reiterati come Garbus ex Monroe e poi Marlene (ma chi diavolo è questo Ermafrodita?) e in ultimo ma Fondamentali, le Istigazioni a Delinquere di Stirner, Jb Caruso e Mago Merlino. Ma quando vi decidete, voi Persone di Buon Senso a liberarvi di questa Gentaglia?
    • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
      concordo in pieno...
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    M5S al voto su immigrazione clandestina Sul web un referendum lampo e "al buio" Partita la consultazione sulla depenalizzazione, ma senza alcun annuncio e con sole 7 ore per votare Il senatore Buccarella: "Non pubblicato nostro testo con ragioni del sì e del no". Dissidenti all'attacco http://www.ilfattoquotidiano.it/ ps. ecco qua...
  • Michele Desiderio 4 anni fa
    Ma inviare una mail per avvisare no?
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE... hai fatto una grande strozata con queste votazioni sull'ABOLIZIONE del REATO di IMMIGRAZIONE CLANDESTINA... sui TG 1 a pranzo, gia' stavano facedo passare l'IDEA che il M5S è a favore dei CLANDESTINI... a TUTTO VANTAGGIO di LEGA,F.I,F.D.I,F.N e NCD di ALFANO... perchè REGALARE VOTI???
  • Antonio Lopreste 4 anni fa
    Buona serata, sono un utente certificato e sinceramente mi rammarica il fatto di non aver potuto votare (avrei votato per la depenalizzazione). Purtroppo lo saputo solo alle 17.30 e da il corriere.it (ironia della sorte). Sarebbe stato opportuno pubblicizzare l'iniziativa con qualche giorno d'anticipo. In ogni caso iniziativa lodevole e continuate cosi'.
    • Tiziana P. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao, dai un'occhiata alle mail ogni tanto... gli iscritti certificati vengono avvisati tramite mail
  • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate se sono fuori tema ma se leggete di lato ed ascoltate lo spezzone della trasmissione quando un giornalista prende le nostre difese forse qualche cosa sta cambiando! o no?
  • Claudio Casanova bigio (stibigi) Utente certificato 4 anni fa
    http://it.wikipedia.org/wiki/Pregiudizio_contro_gli_italiani LEGGETE QUESTO, NE VALE LA PENA...
  • domenico c. Utente certificato 4 anni fa
    Finalmente una consultazione su questo tema che ormai da anni è molto dibattuto in Italia. Ho votato e sono molto contento, perché, per la prima volta su un tema specifico, il mio voto contribuirà ad addivenire a una decisione. Anche io penso che il risultato sia scontato, in quanto questo è in linea con il libero pensiero dell'opinione pubblica italiana. Ornellana e Campanella si sono lamentati solo perché sanno benissimo qual'è l'opinione prevalente degli iscritti e degli italiani che è ben diversa dalla loro.
  • peppino . Utente certificato 4 anni fa
    Il M5***** ha bisogno del canale TV5***** con cui diffondere il programma e le proposte di legge del movimenti di grillo e controbattere le falsità e le indecenti notizie della RAITV,compari e servi dei partiti mafiosi e massonici! Non si può combattere e vincere senza le stesse armi del nemico! Ai sostenitori M5* propongo di DISERTARE il Blog e astenersi dai commenti fino a quando BEPPEGRILLO inaugurerà il canale digitale terrestre del M5*!
  • Giuseppe L. Utente certificato 4 anni fa
    7 ore per votare una questione che può decidere se il M5S è al 25% o al 15!!! Mi permetto di esternare questa critica, perchè, con mio sommo dispiacere, non essendo collegato a internet H24 mi sono appena perso la votazione. Avrei votato per l'abrogazione del reato di clandestinità. Sappiate che questo punto deciderà se il mio voto sarà esercitato alle prossime elezioni. Un M5S "che non è né di destra né di sinistra" spostato a DESTRA non lo voto.
  • livio810 4 anni fa
    chi e' il deficente ( o e' meglio dire sabotatore...) che ha dato cosi' tanto preavviso per la votazione? non ho potuto votare, l'ho saputo troppo tardi. mmm qualcosa non mi torna...
  • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
    Per quelli che si lamentano del poco tempo: Premesso che hanno inventato gli smartphone e che ormai te li buttano dietro, quindi prendere a pretesto il fatto di dover stare a casa avanti al pc è una bambinata. Ma di quanto tempo avete bisogno per capire cosa volete voi? Sono anni che si dibatte su questa questione, ancora vi siete fatti un'idea? Su ragazzi, non stiamo sempre a trovare il pelo dell'uovo al sistema se poi guardandosi attorno vediamo chiaramente che negli altri partiti decidono in 2, anzi, decide sempre lui. Stiamo vivendo i primi passi di una rivoluzione incredibile, sta bene chi si impegna per segnalare delle pecche, però non esageriamo e capiamo che le cose si fanno passo passo.
    • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
      Ammazza come siete incazzati. Passo passo ragazzi, respiriamo a fondo. La calma è la virtù dei forti
    • Giuseppe Antonio Michele Romano Mancini Utente certificato 4 anni fa
      scusa, ma i commenti li leggi solo o deduci qualcosa da quello che leggi? hai notato quanta gente, iscritta, non ha potuto votare per mancanza di preavviso congruo? siamo tutti coglioni, che non ci facciamo tirare dietro gli smartphone, o magari siamo gente che lavora e che non può accedere a internet sul posto di lavoro, perché se no ti licenziano? io credo che bisognerebbe pensare, prima di parlare!
    • Giuseppe L. Utente certificato 4 anni fa
      Se mi tirano dietro o mi compro uno smartphone non me lo dici tu... caro. Dopodiché, il M5S ha il dovere di avere un'idea precisa su questo punto a monte, non il giorno prima di una votazione in aula! La mia critica è nel metodo.
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Beppe....vorrei sette ore per votare : -La legge elettorale -L'ABOLIZIONE DEI CONTRIBUTI AI PATRTITI. -L'abolizione dei contributi alla stampa -Depenalizzazione droghe leggere. -Conflitto di interesse -Parlamento pulito ecc.ecc.. aoooo questi son 20 anni che stanno lì e non hanno ancora deciso: ce devono pensà!
    • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
      ;) Ok..scusa..sono un po intontito ahahahaha
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Johnny il mio voleva essere sarcasmo verso coloro(Italioti) che non hanno mai votato....in 20 nessuna legge della maggioranza! Tranquillo ho partecipato anch'io alle votazioni! Ciao alla prossima incomprensione(scherzo) *.^
    • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
      Oreste queste cose le hai votate sottoscrivendo il programma già in atto. Vogliamo rivotare le stesse cose tutte le settimane? Su, non dirmi che non hai capito questa cosa. Votando movimento a febbraio hai votato proprio per quello che dici. Le cose che non sono in programma ci fanno votare, mi sembra logico. Non lo dico per contestarti però pensaci un attimo ;)
  • Lucio Congiu Utente certificato 4 anni fa
    I tempi sembrano un po stretti per questo voto è verò, ma chiedo, da quando tempo questo argomento è sul tavolo??? avete avete avuto tempo di farvi un idea? La mia è chiara da mesi e il mio voto c'è voluto un secondo per farlo..
    • Serse Gatta Utente certificato 4 anni fa
      Penso che la legge sia giusto modificarla ma solo nel fatto che NON sia un reato la clandestinità e che resti inteso che un immigrato clandestino deve essere respinto ed espulso al nostro territorio
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    IMMIGRAZONE CLANDESTINA e REGOLARE... faccio subito una PREMESSA.... un PAESE come l'ITALIA che in questo momento storicoha la DISOCCUPAZIONE REALE AL 20%.... la DISOCCUPAZIONE GIOVANILE al 50%... la POVERTA' DILAGANTE... la CRIMINALITA' sempre piu' in mano alle MAFIE STRANIERE... GEORGIANE...CINESI....AFRICANE...SUD AMERICANE... non puo' permettersi IMMIGRATI REGOLARI e CLANDESTINI... si,si... NEANCHE gli IMMIGRATI REGOLARI che TOLGONO LAVORO agli ITALIANI... e cosa peggiore... DEGRADANO i DIRITTI dei LAVORATORI ITALIANI,a favore di IM-PRENDITORI senza scrupoli che si arricchiscono senza PAGARE le TASSE... l'IMMIGRAZIONE in ITALIA sta' portando solo CRIMINALITA' DEGRADO e COSTI per lo STATO... non sta' portando NESSUNA RICCHEZZA, se non per gli IM-PRENDITORI citati, e per questi POVERACCI di BADANTI,MURATORI,AGRICOLTORI che SPEDISCONO nelle LORO NAZIONI MILIARDI di euro ESENTASSE... non portando NESSUNA RICCHEZZA nel CIRCUITO ECONOMICO LEGALE ITALIANO.... PORTANDO solo COSTI per lo STATO, per la SANITA',SCUOLE,CARCERI.... e tantissimo DEGRADO SOCIALE... ritengo in conclusione che l'IMMIGRAZIONE, vada REGOLAMENTATA in MANIERA RESTRITTIVA... vedi i RICONGIUNGIMENTI FAMILIARI,vera TRUFFA... solo quando DAVVERO SERVE QUALCUNO, possa darsi un PERMESSO TEMPORANEO di SOGGIORNO per LAVORO... poi a CASA SUA... sono per il ripristino del TRATTATO di SHENGEN,e dei controlli alle FRONTIERE... gli ITALIANI fanno sempre meno figli,gli IMMIGRATI ne fanno a ripetizione... come MAI?..Ve lo siete mai chiesto?? PRIMA gli ITALIANI....dopo gli ALTRI.... AIUTIAMOLI a casa LORO... ps. qualcuno dira'...e chi sta con gli ANZIANI??? in GERMANIA le BADANTI non esisto ,o sono poche, lo STATO si prende cura di chi non puo'.. l'ITALIA puo' FARLO,o siamo DIVERSI? apriamo piu' CASE di RIPOSO per ANZIANI,a costo 0. http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2013/04/pensioni-facili-agli-immigrati-aboliamo-la-legge-388-del-2000-che-permette.html
    • Marco A. Utente certificato 4 anni fa
      Io voto da sempre M5S e non sono un buonista. In questi ultimi mesi sono stato in Ungheria, Slovenia e Croazia. Tutto in ordine, immigrazione pochissima. Sono stato 4 volte a Londra, immigrazione tanta anzi tantissima, ma sempre tanto ordine, nessuno che chiede elemosina o che lava i vetri. Nessuno che suona sul metro, nessun rom insolente in giro. Le case non hanno le porte e le finestre blindate, le bici non sono smembrate mentre sono attaccate al palo. Tutte queste belle cose le abbiamo solo noi italioti, e poi ci chiamano il paese dei furbi ... degli idioti sarebbe meglio. Io non ho nulla contro chi ha la pelle di un altro colore, ci mancherebbe, vorrei solo vivere in un paese normale. I buonisti se li portino a casa gli sbandati che vogliono accogliere a piene mani.
    • alessandro evandri 4 anni fa
      caro Enzo, forse dovresti riflettere sulle tue posizioni e votare Lega. saluti Alessandro
    • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
      1..
    • Claudio Casanova bigio (stibigi) Utente certificato 4 anni fa
      piu chiaro del link... ma quanti anni hai 15
    • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
      piu' chiaro del Post...
    • Claudio Casanova bigio (stibigi) Utente certificato 4 anni fa
      BELLA RISPOSTA.. COMPLIMENTI.. piena di spiegazioni e significati politici.. di 2 parole dai , non essere timido.. lol
    • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
      ma smettila...
    • Claudio Casanova bigio (stibigi) Utente certificato 4 anni fa
      http://it.wikipedia.org/wiki/Pregiudizio_contro_gli_italiani uee gnurant.. leggi questo ma LEGGILO
  • Giorgio Di Martino Utente certificato 4 anni fa
    Io non sono un iscritto certificato e quindi non ho votato e non so neanche se lo avrei fatto perché nutro delle critiche su questa singolare operazione. E badate bene la mia critica non è ne nei tempi ne nei modi ma nelle applicazioni. Mi spiego. Chi ha stabilito che il risultato di questa consultazione tra gli iscritti sia vincolante per i parlamentari portavoce? Secondo me sta proprio qui il nodo. Qualcuno sa o può rispondermi nel merito delle mie criticità? Grazie.
    • Mascio Giuseppe Utente certificato 4 anni fa
      ...sono i nostri portavoce. Sono stati votati per portare avanti le nostre idee e non per occupare poltrone, arraffare e fare i voltagabbana.
    • Lucio Congiu Utente certificato 4 anni fa
      Lo scrivi te stesso nel tuò post : parlamentari PORTAVOCI...più chiaro di cosi..
  • Massimo C. Utente certificato 4 anni fa
    13 gennaio 2014, data storica. Mentre Renzie bla,bla,bla... Il Movimento 5 Stelle fa..... SERVONO I FATTI NON LE CHIACCHERE. Siamo i Pionieri della Democrazia Diretta. Un passo alla volta miglioreremo, ma la via è tracciata.... Informazione + Partecipazione = Democrazia Ora copiateci...
  • giuseppe Amato Utente certificato 4 anni fa
    il reato di clandestinità va mantenuto.
  • andrea 4 anni fa
    ma il coglione che chiama "troll" qualunque membro del m5s che muova la piu' piccola critica sarebbe mascotte integrante del movimento? e' un membro celebralmente medio del movimento? se e' esponente medio dell'ambiente 5 stelle la situazione e' abbastanza grave. per me il vero membro m5s e' colui che ha un intelletto proprio, autonomo, capacita' critica autonoma. non certo uno che chiama "troll" chiunque fa una critica. Quello si chiama con un aggettivo molto ma molto piu'prosaico.
    • Massimo C. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Andrea, e chi da del coglione a chi ti da del Troll è un Troll o è un coglione?
  • Crescenzo Crispino Utente certificato 4 anni fa
    Come si vota? ma da solo la facoltà di esprimere un commento.Visto che non ho potuto votare esprimo il MIO parere. Sono x l'abolizione del reato di clandestinità e chi aiuta un immigrato in mare
  • Domenico M. Utente certificato 4 anni fa
    io sono iscritto e ho visto tardi la votazione avrei sicuramente dato il mio voto dico solo a chi commenta NEGATIVAMENTE questa votazione per i tempi, modi ecc... cheforse non ha ancora capito cosa [ davvero il M5S! qui o si partecipa alla vita politica del movimento o non si conta nulla e secondo me è giusto così se uno non si vuole iscrivere o non sa mandare una copia del documento NON VOTA non ci sono problemi nessuno è obbligato a farlo ma non dovete poi lamentarvi anche perchè non vedo alternative chiedete a RENZI di votare una cosa del genere... vi chiede 2€ (che si intascano) per farlo e ovvio che lo fa fare a tutti... e poi comunque fanno quello che vogliono ha vinto Bersani le elezioni e governa LETTA!?!?!?! ma dove sta la democrazia nel PD? ora ha vinto RENZIE e fa il contrario di quello che aveva detto nella campagna elettorale PRE PRIMARIE quindi ennesimo FANTOCCIO messo li solo per fare la parte MEDIATICA del partito! APRITE GLI OCCHI ITALIANI O RIMARREMO SEMPRE UN PAESE DERISO DA TUTTO IL MONDO LAMENTARSI NON SERVE A NULLA... AGITE, DATE IL VOSTRO CONTRIBUTO VERO e poi potrete aprire bocca...
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Giuseppe, premetto che io non posso votare: ma se dessero l'avviso tot. tempo prima probabilmente subirebbero attacchi che invaliderebbero la votazione. Faccio un'ipotesi, eh... Saluti.
    • Giuseppe Antonio Michele Romano Mancini Utente certificato 4 anni fa
      sono un iscritto certificato, fin dall'inizio. come te, ho saputo all'ora di pranzo dal telegiornale, che sul sito veniva chiesta agli iscritti la partecipazione alla votazione. quello che dici è tutto giusto, ma non ho avuto la possibilità di votare in tempo, perché ho potuto accedere al pc alle 17.06. che culo! scusate, ma una leggera anticipazione nell'avvisare gli iscritti prima o poi riusciremo ad averla? non dico una settimana, mi basta che l'avviso mi arrivi il giorno prima! la mail, invece, mi è arrivata il giorno stesso alle 10.10, a procedura iniziata. a quando un po' più di rispetto verso gli iscritti, visto che il garbo di avvisare lo avete comunque? o davvero pensate che la gente viva con il tablet in mano H24? partecipare, sì, ma dateci il tempo!
  • walter tardocchi 4 anni fa
    Peccato, causa orari di lavoro non ho fatto in tempo a partecipare alla votazione. Avrei scelto comunque di non considerare reato la clandestinità.
  • Incuol 4 anni fa mostra
    È aperto il televoto: scegli 1 per lasciare tutti i clandestini liberi e non perseguibili, scegli 2 per metterli in prigione. Cosa preferisci? Clandestini liberi o in prigione? Fai la tua scelta, in omaggio per le donne un 30 centimetri di piacere nero clandestino in caso di risposta 1.
  • Il dittatore peruviano Pinot Chardonnay in Paglini (pinotchardonnay ) Utente certificato 4 anni fa
    Il risultato della consultazione è scontato...ma è veramente un bene. Speriamo che da qui a maggio ci siano molte di queste consultazioni sino a quella finale: “Volete ritornare tutti a votare i sinistronzi del PD e di SeL con Renzi in testa e Monti all'economia?” Un bel 100% di “sì” e finalmente niente più scenette comiche alla sarda ma solo elezioni europee con le idee chiare su chi siete veramente. Questa è democrazia altro che il falso e laido ecumenismo di facciata tipico dei sinistronzi: http://video.repubblica.it/dossier/elezioni-politiche-2013/grillo-ai-fascisti-di-casapound-se-volete-benvenuti-nel-m5s/115884/114288
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    Cari troll, andate pure avanti a frignare, a scrivere cazzate e a rosicare, che intanto noi abbiamo votato democraticamente. 1) Chi non sa cosa per cosa si vota vuol dire che fino ad ora viveva su Marte 2) Non si poteva connotare le scelte con pro e contro sul blog, altrimenti sarebbero piovute le critiche per aver aver influenzato la risposta, la discussione c'è già ampiamente stata e le posizioni sono emerse chiare 3) Il tempo tecnico per votare è stato sufficiente per il tipo di rilevanza che aveva questa votazione Per il resto buona permanenza e buon trollaggio
  • Mauro R. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei capire : 1 - la differenza tra uno che si è iscritto al Movimento il 30 giugno 2013 e uno il 1 luglio 2013 ? 2 - aprire le votazioni 24 ore prima e dalle 10 alle 17 non vi viene in mente che molti lavorano ?
    • Domenico M. Utente certificato 4 anni fa
      la differenza è che mettono un tempo limite in modo che uno non si possa iscrivere 1gg prima per fare una votazione e quindi si iscriva solo chi è convinto io direi anche che potrebbero escludere dalle votazioni a chi non accede almeno 1 volta al mese al blog e non partecipa perchè i PECORONI qui non servono (non è il to caso ovviamente, non voglio offendere nessuno ma è per farti capire la logica che c'è dietro a questa scelta che condivido... anche io qualche votazione l'ho dovuta saltare ma ora posso partecipare e ne sono FIERO)
    • Vittorio B. Utente certificato 4 anni fa
      La stessa differenza che c'è rispetto ad un soggetto che il primo luglio compie 18 anni, ma il 30 giugno è considerato comunque un minorenne. :)
  • Franca A. Utente certificato 4 anni fa
    sono iscritta, ci ho messo pure la faccia, perchè non mi fa accedere? sto per arrabbiarmi....!!!!!!!!
  • enzo m. Utente certificato 4 anni fa
    Votazione "blitz"? attrezzatevi, la prossima volta mandarci un sms, non stiamo mica tutto il giorno al PC.
  • Vincenzo CREA 4 anni fa
    Qualcuno mi saprebbe dire perché chi si è iscritto al Movimento dopo giugno, come il sottoscritto, non può votare? Che pensare, che ci sono iscritti di serie A e iscritti di serie B?
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      No , non è cosi Danno del tempo agli ultimi arrivati per entrare meglio nelle proprie convinzioni E' tutto in buona fede Tranquillo
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Fatti 2 calcoli e vedrai che ci arrivi da solo ;)
  • Luca V. Utente certificato 4 anni fa
    Ognuno voti secondo la propria coscienza. Il preavviso era poco, ma possibile che non vi siate informati e in base a queste informazioni vi siate creati una vostra idea in proposito? Se aspettavate i pro e i contro, come fate ad affinare un vostro personale spirito critico?
  • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
    OGGI 13 GENNAIO 2014 E' A TUTTI GLI EFFETTI UNA GIORNATA STORICA! Non è mai successo, da quando mi ricordo, una cosa simile quindi dovrebbero esserci solo commenti entusiastici, solo per questo semplice ma unico nel suo genere, fatto. E invece?...questo non va bene, me lo dovevi dire prima, deve esserci il testo, non è giusto che possano votare solo quelli iscritti... Insomma!!!!!!!!!!!! NON VA MAI BENE NIENTE! VOGLIAMO LA DEMOCRAZIA POPOLARE E POI SIAMO PRONTI A FARE LE PULCI? Certo che Beppe e Casaleggio si sono presi una bella gatta da pelare! Non si va d'accordo in due figuriamoci mettere d'accordo 9 milioni di persone! Quindi, come avrebbe detto Jannacci: tutti quelli che non va bene niente: OOOOHHHHHHHHH JEAHHHHHHH!
    • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
      Sono felice, abbiamo vinto noi, ha vinto la democrazia partecipata. Un bacione a tutti.
    • Claudio Casanova bigio (stibigi) Utente certificato 4 anni fa
      ANTONELLA, NON è UNA RISPOSTA LA TUA... accetta il confronto e non dire frasi retoriche grazie
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      se non lo capisci da solo, te lo devo dire io?
    • Claudio Casanova bigio (stibigi) Utente certificato 4 anni fa
      dare la possibilita di votare allo 0,3 % dell elettorato 5 stelle la chiami una cosa storica ! sul blog cè solo una netta minoranza dell elettorato e gran parte faziosa.. che cè di storico in questo ??
    • Daniele . Utente certificato 4 anni fa
      alla gente non va mai bene niente,non se siano trolls fatti apposta per fare notizia,o persone che non si accontentano mai.
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    OT. prima di commentare il Post IMMIGRAZIONE CLANDESTINA.... vorrei che lo Staff del Blog, prendesse in seria considerazione il fatto che non tutti sanno usare la RETE ed il PC,certificarsi e via discorrendo.. bisogna rendere ancora piu' semplice l'ISCRIZIONE al M5S e la sua FRUIZIONE... lo spirito dell'UNO CONTA UNO non DEVE AVERE OSTACOLI di SORTA... e vorrei altresì ricordare che il M5S nasce come MOVIMENTO dal BASSO e che i NOSTRI PORTAVOCE sono alle NOSTRE DIPENDENZE... e che SIAMO per il VINCOLO di MANDATO FIRMATO in BIANCO dai NOSTRI CANDIDATI, di OGNI ORDINE e GRADO... cosi' tanto per RICORDARLO... ps. all'inizio della NOSTRA AVVENTURA nel M5S, i COMMENTI piu' VOTATI rendevano molto piu' semplice far CAPIRE a TUTTI la DIREZIONE delle COSE... quella è la STRADA da PERCORRERE,con i dovuti CORRETTIVI.. grazie
  • niko d. Utente certificato 4 anni fa
    Il reato di clandestinità è giussto che venga abolito, soprattutto perchè è un reato PENALE. E' giusto poi applicare una normativa tale da permettere una certa regolamentazione sul tema. Per esempio - la clandestinità deve comunque essere considerata "punibile" ma non PENALMENTE - Diventa un reato più grave in caso di "recidività". - Applicare periodi precisi entro il quale si può circolare nel paese (tempi differenti se la persona è in Italia per motivi di studio, per motivi di "viaggio", per motivi di lavoro). - Nel caso in cui dopo un certo periodo la persona non sia sotto contratto lavorativo oppure perda i requisiti per rimanere o eventualmente per ricevere il rinnovo del permesso deve lasciare il paese. (norme del genere ci sono in tantissimi paesi ...es. australia) - i disperati che giungono sui battelli (vd.Lampedusa) non possono essere dichiarati penalmente colpevoli nel momento in cui giungono a terra. Bisogna prima valutare la provenienza e la possibilità di essere "rifugiato politico" Ho conosciuto in prima persona chi è giunto in maniera disperata, via mare... a volte bisognerebbe conoscere le loro storie prima di valutare sul da farsi. Alcuni dovrebbero sciacquarsi la bocca e informarsi su ciò che succede veramente nel tragitto via mare dall'africa all'italia. - Dire no al reato di clandestinità vuol dire togliere quella scandalosa noroma che sanzionerebbe coloro che offrono aiuto o primo soccorso a un clandestino. (mi vengono in mente i pescatori di lampedusa). Grazie per averci dato la possibilità di scegliere in merito. Qualunque sia il risultato lo accetterò perchè so che sarà stato scelto dai cittadini. PS: tutte le storie "complottistiche" su blog, grillo ecc... mi fanno solo schifo. Soprattutto se fatte da coloro che si ritengono 5 stelle. Alternative non ce ne sono. Stop.
    • Mario Giretti Utente certificato 4 anni fa
      Io proporrei ,onde evitare i disagi del barcone, dii mandarli a prendere dalla ns marina militare, ovviamente a ns carico tutte le spese relative.
    • franco c. Utente certificato 4 anni fa
      Ma per favore siamo il paese colabrodo dove tutti arrivano e fanno quello che gli pare tutte le persone che arrivano illegalmente, visto che non si è stati in grado di fermarli vanno rispediti a casa loro punto e basta. oggi un imograto prende 900 euro al mese e costa 37 euro al giorno pagati con le nostre tasse, hanno anche il dentista gratis e gli italiani sono costretti a suicidarsi perchè non riescono a vivere per non parlare delle mini pensioni che rendono la vita indegna di essere vissuta. Se qualcuno li vuole che se li porti a casa propria e si faccia carico del loro mantenimento in toto.
  • Antonio Miglionico 4 anni fa
    Sono favorevole al mantenimento del reato di clandestinità, con l'eccezione dei rifugiati politici.
  • gianfranco d. Utente certificato 4 anni fa
    Avrei voluto partecipare.. Purtroppo leggo che solo gli iscritti entro il 30 giugno 2013 possono votare. Pur avendo inviato la documentazione nell'ottobre 2012, i files dei documenti inviati erano risultati troppo "pesanti" : e quindi ho dovuto attendere lo "sblocco", avvenuto a settembre 2013, per effettuare un nuovo invio e vedermi confermata l'iscrizione. Questo mio caso tuttavia è comune a tanti altri, per cui mi domando perchè si sia tenuta in piedi la scadenza del giugno 2013 e non si siano abilitati tutti gli iscritti al portale, alla data corrente, al voto.
    • Paolo De Sandre 4 anni fa
      Perchè si vuole ridurre il rischio che votino anche persone che non sono veri elettori del M5S. Ad ogni modo, credo che fra qualche mese amplieranno ulteriormente la data scelta, come già è stato fatto.
  • Incuol 4 anni fa mostra
    Si dia inizio al televoto sul reato di clandestinitá. Chima il numero 899.999.999 Scegli 1 per abolirlo 2 per mantenerlo, il costo della telefonata è di 2/minuto € IVA inclusa le nostre accoglienti operatrici provvederanno a intrattenerla durante l'operazione di voto. Sembra una roba da telefoni erotici. Ma io vi ho dato il voto? O mio dio che pentimento. o.O il prossimo giro voterò Mussolini o hitler devo ancora decidere chi tra i due.
  • andrea giordano 4 anni fa
    avendo esrperienza nella lettura di decreti, proposte etc etc in ambito delle recenti modifiche della pubblica amministrazione...so per certo che e' semi-impossibile capire realmente il polichese-burocratese-geriglifico che viene usato per scriverli. occorrono giorni e diverse conferme istituzionali per sapere con certezza se cio' che si e' capito corrisponde veramente a cio' che c'e' scritto. ne consegue che anche volendo leggersi l'intera proposta articolo per articolo se ne avrebbe comunque un idea molto confusa, approssimativa, superficiale. O fate un sunto coi punti piu' significativi ( tradotti in italiano) o non potete aspettarvi che uno voti una cosa cosi' importante senza neanche capirla bene. Non siamo deputati del pdl- pd che votano secondo l'indicazione del partito senza neanche sapere cosa stanno votando. Meno che mai quando si hanno assurdamente solo 7 ore a disposizione per votare.
    • Domenico M. Utente certificato 4 anni fa
      ritengo corretta la tua affermazione ci vorrebbe una versione "TRADOTTA" ma credo che poi si porrebbe il problema di essere accusati di aver tradotto in modo non conforme e aver voluto dare una propria impronta alla legge credo che non sia facile e la cosa più "semplice" per ora sia lasciare il testo UFFICIALE per non incorrere in titoli di giornale che gridano AL LUPO per una traduzione con una virgola sbagliata
  • fabrizio castellana Utente certificato 4 anni fa
    Avete indetto la votazione all'improvviso per evitare attacchi al sito?
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    Grande inziativa, vera espressione di democrazia partecipata. Spero che per le prossime volte si abbia un pò di tempo in più per votare e che ci sia una relazione esplicativa sulla norma da abbrogare e/o in proposta. grazie
  • Diego P. Utente certificato 4 anni fa
    Pur avendone la facoltà ho deciso di astenermi dal votare. L'iniziativa è valida ma non fatta in questo modo, non si può avere un preavviso così breve e soprattutto senza che dietro ci sia un dibattito e una chiara spiegazione dei pro e dei contro di entrambe le possibili decisioni che possono essere prese. Così è come votare alla cieca su un tema della massima importanza. Mi auguro che in futuro la cosa venga gestita molto meglio.
  • Matteo Di Meco Utente certificato 4 anni fa
    ma una bella email 3/4 giorni fà... no? Perchè prestare il fianco al nemico?
  • Marco S. Utente certificato 4 anni fa
    Grazie per avere promosso la consultazione, ineludibile su un tema così delicato non volendo rinviare la decisione al prossimo programma elettorale, come anche si poteva fare. Consultazione subitanea come di regola, con qualche disagio ma necessaria per evitare manovre sporche. D'altronde a chi voleva discutere del tema non sono mancati gli ambiti di MoVimento per farlo. Personalmente ho votato per MANTENERE il reato, non perché lo creda di semplice ed efficace applicabilità ma perché penso, finché non mi si convincerà del contrario, che sia comunque un deterrente. Ritengo infatti che le migrazioni di massa, ESATTAMENTE come i movimenti incontrollati dei capitali e quelli deregolati delle merci, nocciano alla sovranità dei popoli e correlativamente giovino alle oligarchie mondialiste. Né mi pare di essere "fuori linea" rispetto al corpo generale del nostro pur variegato programma. Credo che soccorrere profughi e rifugiati sia un dovere morale (anche se occorrerebbe denunciare chi ne reca la responsabilità effettiva), mentre non penso che l'immigrazione DI MASSA – che non è contaminazione feconda di culture – sia una risorsa per un paese che ha quasi il 13% di disoccupati ed è nella UE il secondo per emigranti dopo la Romania. Temo che in diversi tra coloro che vorrebbero abolire il reato d'immigrazione clandestina asserendone l'inefficacia, però, siano in realtà favorevoli all'immigrazione in quanto tale. Così fosse, di questo bisognerebbe discutere, apertamente e senza paura. Sento in giro che alcuni nostri portavoce in Senato avrebbero polemizzato con questa consultazione. Spero siano solo strumentalizzazioni di stampa, altrimenti penserei che si siano montati la testa e/o non abbiano capito bene cosa sono stati mandati a fare in Parlamento. Io che ho votato per il mantenimento sono pronto ad accettare anche un diverso responso a maggioranza. Confido che eventuali senatori abolizionisti siano pronti a fare altrettanto. Marco Signori – attivista M5S Milano
  • niko d. Utente certificato 4 anni fa
    X COLORO CHE SON CONTRARI ALLE DECISIONI PRESE SUL WEB DAGLI ATTIVISTI(parlamentari compresi). Nella mia vita mi son sentito sempre un pidocchio che votava dei programmi politici che poi non venivano rispettati, visto che i parlamentari erano liberi di combinare quello che volevano. Ora mi viene chiesto di partecipare alla discussione delle proposte di legge. E oggi di votare per il reato di clandestinità. Beh, cari miei, NE SONO O-N-O-R-A-T-O!!!! Perchè anch'io posso dare un mio contributo per il mio movimento e per il mio paese. Se non si vota sul web è colpa di grillo, se si vota sul web non va bene. Ma si può sapere cosa cavolo vogliono questi dissenzienti??? Ricordo ancora che il M5S, anche se con i suoi mille problemi è l'unico barlume di speranza!! Volete capirlo o no? Cosa c'è alterimenti? Lo si vede ogni giorno ... pd e pdl = interessi privati,menzogna e truffa. Quindi ai signori che devono sempre e per forza buttar zizzania dico solo che DEVONO VERGOGNARSI.
  • Mattia Oliva 4 anni fa mostra
    Non sapendo utilizzare internet ieri ho preso il cellulare e ho chiamato il call center del M5S. Un risponditore automatico dall’altra parte della cornetta ha recitato: "Immettere proprio codice iscrizione" e io sulla tastiera l'ho fatto. Poi la voce automatica ha recitato: "Buongiorno Mattia, premere 1 se vuoi abolire il reato di clandestinità, altrimenti premi 2". E dopo aver votato la voce ha terminato con: "grazie per aver votato, ti ricordiamo che il voto è palese e puoi verificare la correttezza del tuo voto su internet o nel circolo più vicino a te o sul giornale del M5S"... poi, purtroppo, mi sono svegliato...Mattia
  • Matteo Confalonieri Utente certificato 4 anni fa
    Ho cercato di informarmi il più possibile in rete e questo documento mi ha convinto per l'abrogazione, spero sia utile. http://www.asgi.it/public/parser_download/save/1_0013_reato10bis_asgi.pdf
    • maurizio 4 anni fa
      .... Ma sempre a cercare il pelo nell'uovo!? E' un primo passo, si può sempre migliorare, accettate un minimo di errore diamine! Io ho avuto la possibilità di votare e la trovo entusiasmante, nessuno partito prima mi aveva chiesto la stessa cosa. Sette ore sono più che sufficienti, per votare perchè ciascuno di noi ha già una propria coscienza e si è documentato anzitempo su questo tema. Complimenti! Andiamo avanti così, migliorandoci nei tempi di preavviso.
  • rita giacinti 4 anni fa
    ASSOLUTAMENTE SI AL REATO DI CLANDESTINITA'! STIAMO SCHERZANDO? NON VI BASTANO I MIGLIAIA DI ACCATTONI EZTRACOMUNITARI CHE USUFRUISCONO DI SANITA', CASA ECC ECC A SPESE NOSTRE? LEGGI DI INGRESSO COME IN AUSTRALIA, VISTO TURISTICO E POI SE NON HAI UN LAVORO FUORI DAL PAESE, CONSIDERANDO CHE TUTTI QUELLI CHE FANNO UN REATO QUALSIASI, DI QUALSIASI ENTITà SE NE TORNANO IMMEDIATAMENTE A CASA LORO, SE NON HANNO MEZZI CI ANDRANNO A NUOTO
  • Davide Pollastri 4 anni fa
    Secondo me, il reato di clandestinità va mantenuto. Una volta, coloro che venivano scoperti viaggiare clandestinamente in una nave, se scoperti, venivano presi e messi "ai ferri" o più bonariamente,in cucina a pelar patate (lavoro in cambio del biglietto omesso per il transito..).Più in generale, penso che il reato che si compie sia quello di violare la sovranità dello Stato. Penso che nessuno accetterebbe di buon grado, di trovarsi improvvisamente in casa propria, uno sconosciuto che si è "infilato" dalla finestra e si è nascosto nel sottoscala.Credo che nemmeno in una comunità fraterna come quella di Nomadelfia dove "la fraternità è legge" si possa accettare chicchessia, gironzolare di nascosto, mangiare a sbafo o vivere di espedienti, per buone che siano le intenzioni dei nuovi sopraggiunti. E' doveroso per una Comunità civile aver almeno coscienza delle persone che ivi dimorano o risiedono. Io stesso andandoli a visitare, sono entrato per l'ingresso principale, ho chiesto e mi sono presentato in segreteria. Altro discorso è cosa farne e come gestire il clandestino ora che è stato scoperto abusivamente sul territorio nazionale e questo è un altro discorso su cui si potrebbe anche discutere in maniera più ampia e costruttiva distinguendo tra perseguitati, rifugiati civile, gente in cerca di maggior fortuna, dissidenti politici, ecc. ecc. , ma prima di tutto dobbiamo sapere chi entra e chi esce, chi si ferma e chi è solo di passaggio, altrimenti ci vien solo un gran guazzabuglio. Sempre in generale, i lavori socialmente utili e dignitosi, non mi sembrano una cattiva idea a titolo di contributo a fronte di una permanenza illegittima nel ns. Paese. Davide Pollastri
    • pietro m. Utente certificato 4 anni fa
      una volta c'era lo ius primae noctis
  • carla gobbi 4 anni fa
    Scusate, ma si puo' votare con questa velocità e senza essere avvertiti prima ? Con il testo integrale della legge? Poi non è facile ne' iscriversi al movimento, ne' votare... Se deve essere un organo di democrazia diretta, occorre semplificare il modo ed essere precisi nell'osservazione del testo di legge. Carla
    • Eva . Utente certificato 4 anni fa
      Si se sei gia iscritto ;)
  • Federico M. Utente certificato 4 anni fa
    Sinceramente non capisco tutte 'ste paranoie che state scrivendo qua sotto! solo 7 ore, superficiale, dovevate informarci prima e piú approfonditamente... ma dove caxxo vivete, sulla luna? c'é qualcuno di voi che ancora non sa cos'é il reato di clandestinitá? chi deve venire ad informarvi, e come, di grazia? io ho ricevuto il messaggio per e-mail, la mia opinione giá me la ero formata da tempo e cosí ho dato la mia preferenza. A tutti quelli che fanno gli schizzinosi... ma il PDL o il PD-L, vi hanno mai dato la possibilitá concreta di decidere insieme ai parlamentari quello che viene votato in parlamento (lobbisti esclusi naturalmente)? W il M5S, sempre, grazie Beppe!
  • saverio bacci 4 anni fa
    Sono iscritto da anni, il tema è importantissimo, ma non intendo votare perché preferisco rispettare la Costituzione italiana che prevede nessun vincolo di mandato per ciascun parlamentare, una volta che è stato eletto. Spero che i parlamentari 5 stelle siano liberi di confrontarsi, trovare una sintesi e domani votare compatti per l'abolizione del reato di clandestinità. Da elettore ne terrò di conto per le future elezioni. Ringrazio, comunque, il Movimento per la trasparenza ed il tentativo di coinvolgere l'elettorato.
  • Giovanni C. Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato abrogazione, ma spero che la prossima volta: - non ci siano solo 7 ore a disposizione per votare bensì almeno qualche giorno. - sia accompagnato da un testo che illustra il contesto dell'emendamento - sia accompagnato da un'analisi della legge che si vuole o meno abrogare. Ottima iniziativa le votazioni online ma spero che le prossime volte siano gestite meglio.
    • Carmine 4 anni fa
      Ho votato ma sono certificato dopo il 30/06/2013. Si tratta di errore nell'articolo sul blog? Per il resto ottima iniziativa ma ci vuole più tempo a disposizione e informazioni precise sull'emendamento/legge. In alto la testa!Sempre!
  • fabrizio castellana Utente certificato 4 anni fa
    Un paio d'ore fa ho scritto un commento in cui dicevo che l'iniziativa è grandiosa, ma essendo che io non sono ancora riuscito ad autenticarmi sono un po' amareggiato(ci ho provato un sacco di volte all'inizio, un aeentto fa, poi ho smesso. Credo che il problema iniziale fosse che la foto non rispettava il formato, poi non ci ho capito più molto). Il commento è sparito, e questo mi amareggia ulteriormente. Vorrei che questo blog fosse un pochino trasparente. Capisco che arrivano i nemici e usano tutti i commenti non entusiasti contro il movimento stesso, ma questo non può spingerci a fare le cose di nascosto, sennò duriamo poco. Per esempio cosa è successo a Matteo sulla Cosa? Se sparirà anche questo commento ne trarrò le conseguenze (dopo averlo ripostato mille volte hehehe).
    • Claudio Casanova bigio (stibigi) Utente certificato 4 anni fa
      liberta di informazione, editto di grillo.. mi piaciono le tue parole perche dimostri apertura mentale al di al dello schiramento.. ciao
  • Gigliotti Mirco Utente certificato 4 anni fa
    Io ho votato per l'abolizione, però a mio avviso questo referendum online doveva essere pubblicizzato prima, in modo da permettere alle persone di approfondire, per chi lo volesse, il tema. Alle volte ci facciamo male da soli e lasciamo il fianco scoperto.
  • maurizio terenziani 4 anni fa
    Il reato di clandestinità va mantenuto, perché: Perche se arrivano 10000 criminali clandestini dopo che hanno aperto le carceri e li mandano qui, una volta sbarcati, sono liberi? Se arrivano 10000 pazzi liberati dai manicomi criminali sono liberi? Se arrivano 10000 malati o vecchi li curiamo noi? Non ne abbiamo abbastanza dei nostri problemi? Chi arriva va controllato, e se si sono tolti le impronte digitali, se hanno ucciso o sono semplicemente drogati o ubriaconi il diritto di verificare chi sono e fermarli è sacrosanto. Gli apolidi, quelli che non dichiarano neanche da che paese provengono poi come si possono controllare se non prima di averli osservati per un periodo di tempo? E i costi per interpreti quando commettono reati o solo vogliono comunicare con noi? Chi paga? Possiamo permettercelo nel momento attuale? Le difficoltà enormi nel trovare lavoro in Italia si esagerano ancora di più quando arrivano persone che vivono con una manciata di riso che per noi è un umiliazione. Ma la conseguenza è anche l'estromissione da un lavoro manuale che l'istruzione e il progresso ci avevano fatto abbandonare. Non ho mai saputo poi se quando questi invasori quando delinquono e vanno in galera hanno diritto come tutti i carcerati di 450 euro al mese di stipendio........ spero che non sia vero..... Nel dubbio Il reato di clandestinità per me deve rimanere e il rimpatrio veloce una priorità.
  • Fabrizio Rossi 4 anni fa
    Che delusione! Con tutti i problemi degli italiani anche voi a favorire l'immigrazione e pensare ai clandestini. Siete uguali al PD e a Berlusconi, e pensare che vi ho votato, ma mai più. V.......anche a voi!
    • Daniele . Utente certificato 4 anni fa
      fabrizio questa cosa del non vi voto più,non funziona più(fa anche rima),inventati di meglio ;).
    • Paolo De Sandre 4 anni fa
      Ma ti consideri credibile, Fabrizio? Su...
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Come no!
    • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa
      Ma questo lo dici lei..Mica tutti la pensiamo allo stesso modo..per questo abbiamo la possibilità di scegliere si o no...semplice, più democrazia di così...
  • Incuol 4 anni fa mostra
    Si è capito che volete spingere il pd a votare contro l'abolizione per salvare il governo. Ma non servirá a niente nemmeno stavolta.
  • Denis Ferro (ayeyeinforma) Utente certificato 4 anni fa
    Ho votatoooo ma che peripezia... Per fortuna mi è arrivata la mail, 8 messaggi in altrettante chat di WA, poi mi sono arrivate le notifiche in fb, da senato 5 stelle, montecitorio 5 stelle, da cioffi, bucciarella, crimi, però io son dell'ala talebano. Se non fossi talebano sarei riuscito lo stesso a votare perchè su fb e Tw di orellana, Francesco Campanella (grazie senatore), battista ho scoperto che bisogna togliere la pistola a casaleggio. Anche mi padre che vota PD mi ha chiamato per ricordarmi di votare, lo aveva saputo da "la repubblica". Sapevo cosa votare perchè da ottobre ad oggi ho avuto tutto il tempo per informarmi bene sull'argomento. Mi sono un pò incazzato xchè avevo solo 7 ore e nessun preavviso, poi ho pensato se fossi un elettore del PD quello che votano i miei parlamentari me lo avrebbero dovuto spiegare i ragazzi del M5S, per scegliere i miei portavoce avrei dovuto aspettare le primarie e pagare 2 euro con largo preavviso però bisogna ammetterlo, allora mi son tranquillizzato mi son detto sono ancora nel posto giusto e sono felice di poter con un click mandare un bel VAFFANCULO democratico. Click
  • Simone 4 anni fa
    "Ho votato! e sono contento di partecipare attivamente, tramite il voto online! Grazieee... M5S"
  • Stefano Rossi 4 anni fa
    Non riesco francamente a capire come mai una votazione così complessa e importante sia stata trattata con così tanta superficialità. Penso andrebbe fatta un po' di chiarezza. Mi auguro di tutto cuore che le prossime votazioni siano gestite con più competenza, intelligenza e tatto. Cerchiamo di imparare dai nostri errori!!!
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      ne parliamo da mesi. Siamo ferratissimi sull'argomento.
  • Simone Pianetti 4 anni fa
    Ho votato! e sono contento di essere finalmente un partecipante attivo in parlamento! Grazieee... M5S
  • Incuol 4 anni fa mostra
    Ricordo che siete tutti incostituzionali non avete diritto di prendere decisioni di tale rilevanza. W la casta, a favore del reato di clandestinitá dalla parte del clandestino olè, abbasso 5 stelle razzista.
    • Simone Orso 4 anni fa mostra
      Fammi capire, tu sei a favore del reato di clandestinità(Bossi-Fini) e vieni qui ad insultarci nel bel mezzo di un'elezione democratica di essere razzisti?? Non meriti considerazione, se tu stessi in silenzio, diresti cose più intelligenti...
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
    A CHI CRITICA IL COINVOLGIMENTO DELLA RETE. Chi critica un coinvolgimento della Rete nelle decisioni che si devono prendere nei Palazzi dico: Il Movimento 5 Stelle nasce in Rete, lo sbaglio è stato lasciarla "fuori" dai Palazzi, non coinvolgerla! Parlano tutti di Blog, ma pochi lo conoscono. Nando, Uno del Blog che conta Uno, come voi.
    • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
      Nanduzzo, se tu non ci fossi ti si dovrebbe inventare :)
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo Nando! ciao
  • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
    ..concordo che quelli decisi del M5***** non hanno problemi. Poi ci sono (oltre ai New Troll ...ehm..)...anche gli indecisi...che sono tali ,non solo nella politica...ma anche nella vita...ed ogni tanto sono chiamati a decidere col voto..*§
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Oggi assistiamo al pianto del TROL: uèèè,uè,uuuèèèè,uuuèèèèè. Basta un ciuccio o un inciuccio e si tacciono!
  • Cristina C. Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato per la depenalizzazione. A tutti i piagnoni on line, rammento che se si é iscritti, si seguono i lavori e le iniziative di parlamento e senato. La partecipazione é il valore fondamentale, quindi TUTTI sapevano come votare. Inoltre, il preavviso maggiore, avrebbe fatto il gioco di chi vive per sabotare la democrazia on line, screditando il movimento.
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      I piagnoni sono i troll...per i veri del Movimento non ci sono problemi!
  • TONINO M. Utente certificato 4 anni fa
    Questa consultazione è l'ennesima dimostrazione della democrazia dell'apparenza. La cabina di regia è ben salda nelle mani del manovratore illuminato. Qualcuno mi sa dire i vantaggi di un sondaggio "buttato li", senza preparazione, senza dibattito e soprattutto senza una minima condivisione delle tematiche in particolare tra i parlamentari che dovranno votare sulla base di scienza/coscienza.
    • monica c. Utente certificato 4 anni fa
      scienza?
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      scienza e coscienza... ahahaha devi essere un piddino senza dubbio :-D
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      ecchine un'artro! Troll!
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      secondo scienza e coscienza è per i medici e non per i deputati...ma cosa tocca leggere!
  • antonello melis 4 anni fa
    Credo che il reato di clandestinità vada abolito, perché troppo generico e perché contrario al sentimento di solidarietà fraterna per i poveri e gli oppressi!
    • jurijivago 4 anni fa
      Aijoooo!!Antonnello Mmelis!Su ku...nu a ku.... Ma ke minchia dici? E tu saresti un sardo? Uno di quelli che hanno tagliato la testa ai 4 mori? Meriti da solo un V Day. E non lamentarti poi se gli stranieri pigliano i sussidi ed i sardi lo pigliano nto colo dall'Italia. Non è questione di razzismo, ma di logica. Può un sardo, che appartiene ad un popolo da sempre sfruttato, che ha dato e da il sangue per l'Italia, farsi mettere in mezzo dal finto buonismo di certi partiti che l'immigrazioe la sfruttano? Va bene, togliamo il reato, che effettivamente è una steronzata, ma staremo a cedere cosa faranno poi per arginare il problema. Faranno emigrare i sardi ed al posto loro metteranno gli africani?
    • Paolo EMILI Utente certificato 4 anni fa
      Adesso sappiamo dove mandare i clandestini... A CASA TUA !
  • Marisa S. Utente certificato 4 anni fa
    Dare la possibilità di esprimersi con un voto significa anche invogliare le persone ad interessarsi di politica. Grazie M5S!!!
  • Damiano C. Utente certificato 4 anni fa
    Il tema è davvero troppo importante per essere liquidato con un sì o con un no. per le future consultazioni è bene che si informino gli iscritti (spiegando le ragioni del sì e quelle del no) prima di procedere alla votazione. La democrazia diretta dal basso deve essere attuata nel migliore dei modi possibili.
    • Andrea Longo 4 anni fa
      Sono d'accordo volevo fare lo stesso commento dando questo suggerimento. Un decisione dev'essere frutto di una riflessione, e la riflessione si fa ascoltando diverse posizioni. Si potrebbe creare una sezione "discussione sul tema" con tutte le posizioni a favore o contrarie ad una tal proposta, mettendo in evidenza i commenti più votati ecc.. Grazie di tutto e avanti così!
  • marianna tebaldi 4 anni fa
    Ho votato per l'ABOLIZIONE del REATO DI CLANDESTINITA' perchè esser trovati senza documenti e senza la possibilità di identificarsi è uno status di illecito civile, che va ovviamente trattato con le dovute conseguenze, ma non va punito col CARCERE ! le carceri italiane sono inutilemente piene di immigrati clandestini che andrebbero invece considerati in altre sedi e modi. Contro il REATo di CLANDESTINITA' finalmente è possibile!
  • gaetano r. Utente certificato 4 anni fa
    Fermi tutti. Due o più portavoce del PD-L, Campanella e Battista in primis, chiedono la nostra delegittimazione e la conferma alla diffida di Gianroberto (il pistollettaro) e Beppe (il populista). p.s. Renzi è sempre più vicino, attenzione, ripeto, Renzi è sempre più vicino e noi non contiamo, iscritti e attivisti, un cazzo w M5S sempre e cmq.
  • Gianfranco SIMBOLA 4 anni fa
    Non mi riesce di votare ciononostante sia regolarmente iscritto e certificato. Si può fare qualcosa?
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      devi essere iscritto al movimento e avere spedito carta d'identità. Il sistema ti riconosce.
  • Morel Dan 4 anni fa
    non sono iscrittomovimento ma guardn interesse tutto quello che dice e fa. sonon per il reato di clandestinità, anzi per l'arresto immediato e immediata espulsione. riporto una frase si un antico pensatore: quando si accetta che chiunque, ti capiti in casa, da qualunque parte esso venga e possa quisire gli stessi diritti di chi ha costruito la casa e c'e' nato, quando i capiollerano tutto questo per quadagnare solo voi e consensiin nome di una libertàche tutto divora e tutto corrompe regola e ordine cosi muore la democrazia , per abuso di se stessa e prima nel sangue e poi nel ridicolo...
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    @Beppe,Gianroberto,Staff Non possono essere stilate delle regole che riguardano la consultazione on-line (es.tempo di pubblicazione e durata consultazioni,informativa legge.ecc) onde evitare di dare in pasto il Movimento ai nostri oppositori? Grazie Paola
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      .,à
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      No Antonella,sinceramente nn lo so.
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Paola scusami, ma tu sai se questo tipo di votazione si terrà anche per le leggi che stiamo valutando sul sito e che sono in preparazione? grazie.
  • fabrizio castellana Utente certificato 4 anni fa
    Sul fatto c'è un articolo che parla della possibilità di presentare il M5S in vari stati dell'unione, e sotto c'è la possibilità di commentare, se a qualcuno interessa ... http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/12/elezioni-europee-e-se-il-m5s-si-candidasse-in-tutti-i-ventotto-paesi-ue/840561/#disqus_thread
  • roy p. Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato per l'abrogazione del reato di clandestinità ma avrei voluto solamente abrogare le pene previste(il carcere) da quel reato. Il reato esiste per tutte le persone che non hanno i requisiti di rifugiati politici e che non scappano da guerre. L'immediata espulsione o almeno quanto prima espulsione!!!Anche se sarebbe un costo per la società!Va regolamentato meglio il reato di clandestinità, rispettando i trattati internazionali! Per il resto espulsioni rapide e certe! Comunque contrari alla IUS SOLI!
  • ciro c. Utente certificato 4 anni fa
    Abolizione del reato di clandestinità..................
  • marco milli 4 anni fa
    Suggerisco che venga scritto nella pagina del voto una breve descrizione (ma chiara!) di cosa succederebbe con l'abrogazione e le problematiche che il mantenimento dell'attuale legge provoca a livello umanitario, sociale ed economico. Molti credono che abrogare questa legge significhi aprire le frontiere. Le cose non stanno così. Ringrazio comunque il M5S per l'opportunità e resto fiducioso che le prossime consultazioni saranno corredate con informazioni che permettano a chiunque di maturare un giudizio cosciente prima del voto.
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/13/m5s-al-voto-su-immigrazione-clandestina-sul-web-referendum-lampo-e-al-buio/840915/
  • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
    Domanda: succederà così per tutte le leggi che sono in discussione sul blog?
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      che tristezza,Antonella!!
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    ITALIA: DOPO LA PUBBLICAZIONE DELLA SENTENZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE: GOVERNO, PARLAMENTO E CAPO DELLO STATO A CASA! Corte Costituzionale Ufficio Stampa Incostituzionalità della Legge elettorale n. 270/2005 La Corte costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale delle norme della legge n. 270/2005 che prevedono l’assegnazione di un premio di maggioranza – sia per la Camera dei Deputati che per il Senato della Repubblica – alla lista o alla coalizione di liste che abbiano ottenuto il maggior numero di voti e che non abbiano conseguito, almeno, alla Camera, 340 seggi e, al Senato, il 55% dei seggi assegnati a ciascuna Regione. La Corte ha altresì dichiarato l’illegittimità costituzionale delle norme che stabiliscono la presentazione di liste elettorali “bloccate”, nella parte in cui non consentono all’elettore di esprimere una preferenza. Le motivazioni saranno rese note con la pubblicazione della sentenza, che avrà luogo nelle prossime settimane e dalla quale dipende la decorrenza dei relativi effetti giuridici. Resta fermo che il Parlamento può sempre approvare nuove leggi elettorali, secondo le proprie scelte politiche, nel rispetto dei principi costituzionali. dal Palazzo della Consulta, 4 dicembre 2013 http://www.cortecostituzionale.it/default.do POST SCRIPTUM DI GIANNI LANNES MARTEDI 14 GENNAIO 2014: UDIENZA PUBBLICA; MERCOLEDI 15 GENNAIO: CAMERA DI CONSIGLIO. INFINE PUBBLICAZIONE DELLA SENTENZA SULLA GAZZETTA UFFICIALE. DA QUEL MOMENTO DOVRANNO DECADERE UFFICIALMENTE TUTTI: DAL CAPO DELLO STATO NAPOLITANO AL PRIMO MINISTRO LETTA CON L'ANNESSO GOVERNO, E COSI' TUTTI I PARLAMENTARI. ALTRIMENTI LO STATO DI DIRITTO VERRA' CONSIDERATO MORTO ANCHE NELLE SUE ULTIME FINZIONI. SARA' GUERRA CIVILE O FINIRA' A TARALLUCCI E VINO? http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=CORTE+COSTITUZIONALE
    • Augusto Bellini Utente certificato 4 anni fa
      Finirà a tarallucci e vino e troveranno il loro modo per andare avanti. Su questo non ci sono dubbi.
  • Valerio Gramsci 4 anni fa
    "È ormai nauseante il modo scientifico con cui tre, dico tre, senatori sedicenti 5 stelle non perdono occasione di sporcare ogni iniziativa di Beppe Grillo e del blog con dichiarazioni che puntualmente raggiungono la prima pagina dei giornalai on line italiani. Espellere chi esprime pareri in disaccordo non è democratico,ma sabotare dall'interno tutte le iniziative (persino quelle come questa da loro richieste a gran voce) come possiamo definirlo"
  • mister x Utente certificato 4 anni fa
    cosa devo votare, se non so di cosa si parla? abolizione reato clandestinità è troppo vago. cosa cambia se si abolisce? li si manda a casa a calci in culo senza processo o ce li teniamo? spiegate qualcosa anche a noi, caxxo!
    • Eva . Utente certificato 4 anni fa
      Matteo G ti ho segnato come "commento inappropriato" senza volerlo.. ma mancavano otto minuti alla fine della votazione e sono tornata solo adesso per scriverlo.
    • Matteo G. Utente certificato 4 anni fa
      Per quel poco che ne so, l'abolizione del reato clandestinità dovrebbe andare nella direzione di LIBERALIZZARE la circolazione delle persone tra le frontiere, come già accade tra i Paesi dell'Unione Europea. Ad esempio, se un cittadino francese o rumeno soggiorna in Italia, oggi non risulta come un clandestino.
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Lo si depenalizza, il reato resta ma senza l'obbligo dell'azione penale che ingolfa i tribunali e fa rallentare il lavoro dei giudici.
  • Salvo E. Utente certificato 4 anni fa
    Lorenzo Battista (senatore M5S) sul suo profilo facebook scrive cosi: Penso sia giunto il momento di dire BASTA a questa gestione del blog/portale/sistema operativo (chiamatelo come vi piace). Invito caldamente l'autore di questo ennesimo condizionamento esterno a rivedere insieme al gruppo parlamentare il modus operandi o lasciare a una rappresentanza più democratica e partecipativa la gestione dello strumento informatico/informativo del M5S. VORREI RICORDARE AL PORTAVOCE BATTISTA, CHE GRAZIE AL BLOG/PORTALE/SISTEMA OPERATIVO (LO CHIAMASSE COME GLI PARE) LUI SI TROVA DOVE È ADESSO.
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      copio su facebook grazie
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      effettivamente!!! giusto!!!
  • Matteo G. Utente certificato 4 anni fa
    Non sono iscritto al M5S e non ho letto la proposta di legge, ma, in linea di massima, sono contrario al reato di clandestinità. Penso infatti che sia le merci che le persone dovrebbero poter circolare liberamente tra i vari Stati, come accade già all'interno dell'Unione Europea.
    • Roberto S. 4 anni fa
      La libera circolazione di "tutto quello che vuoi" ha portato disastri inimmaginabili. Darei quindi per scontato che la tua idea di "libera circolazione" sia semplicemente dettata dalla fame di denaro. Si faccia un passeggiata al parco. Costa 0
    • Matteo G. Utente certificato 4 anni fa
      È chiaro che se un napoletano entra in casa mia per rubare, la cosa non mi fa affatto piacere! Ma perché dovrei vietare a una ragazza canadese, ad esempio, di soggiornare in Italia quanto crede?
    • Salvo E. Utente certificato 4 anni fa
      Si, soprattutto quando "certe merci" e "certe persone" circolano ANCHE troppo tranquillamente dentro le nostre case!!
  • valar murgulis 4 anni fa
    La prossima volta perché non annunciate la cosa a votazioni concluse? E un bel vaffa agli ex-leghisti, un granchissenefrega se a loro il tema sta sui maroni.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      ma a te che te ne frega quando si vota , scusa? non penso proprio tu sia iscritto certificato ..
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Alcuni scrivono : "finché esistono le frontiere non si può eliminare il reato di clandestinità ". Ecco, tendenzialmente io penso che le frontiere, almeno quelle dell'animo, andrebbero superate,abbattute dentro di noi. In attesa che l'uomo riesca finalmente ad abbattere anche quelle fisiche. L'uomo è nato libero,milioni di anni fa ed ha percorso la Terra in lungo ed in largo, mescolandosi e progredendo. Percorrendo per migliaia e migliaia di anni tutti i sentieri e tutti i mari, infine ha scoperto l'agricoltura e si è fermato. Chi qua, chi là. Solo negli ultimi 6.000 anni ha incominciato a pretendere il dominio personale del suolo,ha fondato città e stati,ha eretto confini e li ha difesi con le armi. Ora,faticosamente,il principio di libero stabilimento, almeno in Europa e da pochi decenni, ci sta parzialmente restituendo la libertà originaria di muoverci. Non è difficile prevedere che tra x secoli questa libertà possa essere restituita a tutti gli uomini. Intanto, però, cerchiamo di non imprigionare i nostri simili solo per aver varcato il confine del nostro orto. Purché non rubino l'insalata , che male ci fanno ?
  • Augusto Bellini Utente certificato 4 anni fa
    Delega al Governo in materia di pene detentive non carcerarie e disposizioni in materia di sospensione del procedimento con messa alla prova e nei confronti degli irreperibili. Mi sembra che i firmatari del disegno di legge su cui si vota siano Pd e Sel e allora per me è tutta una questione politica. Se fossi Beppe il risultato del voto sul blog sarà "per forza" favorevole al disegno di legge. In questo momento credo che i senatori M5S dovrebbero votare "solo" pensando alle conseguenze politiche per mettere un cuneo tra Pd e NCD di Alfano. La priorità è costringere Alfano ad abbandonare il governo o costringere Renzi a mettere i suoi. Proprio per questo io voterò SI all'abrogazione del reato di clandestinità.
  • Laura V. Utente certificato 4 anni fa
    Nell'agosto del 2009 anche in Italia è entrato in vigore il reato contravvenzionale di immigrazione e soggiorno illegale, reato già previsto in ordinamenti giuridici di altri stati europei quali ad esempio Gran Bretagna, Francia e Germania[7], seppure con alcune sostanziali differenze: una differenza si riscontra, ad esempio, nel fatto che negli ordinamenti francese e britannico non esiste l'obbligatorietà dell'azione penale, prevista, invece, in Italia. E' questa obbligatorietà che si vuole abrogare! Per quelli che dicono che stiamo discutendo da sole 5 ore sulla questione, è evidente che non seguono le discussioni tra gli attivisti nei vari forum di riferimento sul territorio, cambiate aria nun' è cos'!! Grandioso!!!!!! Grazieeeee
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Il M5* aveva nel suo programma la presentazione di leggi tre mesi prima della loro calendarizzazione. Ma tutto questo non è mai avvenuto: si presentano alla commissione di competenza e ppo se c'è accordo fra la maggioranza,vengono presentate in 48 ore...per cui mancherà sempre il tempo materiale per la discussione. E' fatto ad arte per mettere il movimento in difficoltà,ma noi con un clik...possiamo farcela. Avete notato che "lor signori" votano su comando scritto senza sapere quello che votano ? CVD! ^.^
  • sandro 4 anni fa
    Abbiamo di nuovo cambiato idea? Beppe non aveva pubblicato un post per sconfessare i parlamentari dando poi regole "chiare"? una di queste diceva che ciò che non è compreso nel programma non deve essere preso in considerazione nella legislatura corrente, ma in quella successiva, o sbaglio? Regola assurda direte: condivido pienamente, ma cosa è successo ora? Era forse strumentale al contenuto del post di scomunica di allora e adesso non vale più (senza neanche comunicarlo)? Questa gestione padronale fatta passare per democrazia diretta ha veramente stancato (democrazia diretta? con al massimo lo 0,3% degli elettori del movimento che partecipano alle votazioni? continuiamo così...) PER Alessandro crapanzano: ho apprezzato molto la tua risposta molto cortese al primo invio di questo messaggio alle ore 15.00. Purtroppo, come potrai vedere da solo, questo è stato "democraticamente" cancellato malgrado non mi sembrava fosse offensivo: come la tua risposta ha dimostrato, si possono avere idee diverse e confrontarsi in modo rispettoso
    • sandro 4 anni fa
      Ah beh, certo...
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      Non avevo dubbi. Infatti non ho risposto PER TE, ma per ha seguito la discussione. Ciao e buona certificazione... la prossima volta ^_^
    • sandro 4 anni fa
      Grillo parla di 4 o 5 senatori (quindi non solo i due). I due Senatori dicono quello che ho scritto. Non so chi non la racconti giusta, ma noto che smentite da parte di Grillo seguite da azioni, prese in casi di gravità molto minore, non ci sono state. Da questo mi sono fatto una mia idea, evidentemente diversa dalla tua. Ciao
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=Li1WetBTmm4 dal minuto 5:22
    • sandro 4 anni fa
      Silvanetta, lo avevo già letto. E' stato poi seguito da un altro dove si dettavano le regole di cui parlavo. Ripeto, e credo siano ancora recuperabili in rete, che i due senatori avevano affermato di averne discusso con il gruppo con tanto di verbali. Non sono stati espulsi e neppure smentiti quindi...
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      http://www.beppegrillo.it/2013/10/reato_di_clandestinita.html#comments
    • sandro 4 anni fa
      Silvanetta scusa, ma non era una presa di posizione di due parlamentari. Era stata discussa dal gruppo con tanto di verbale. Non voglio ingigantire una polemica che sicuramente non porta a nulla, mi spiace solo che non si discuta di ciò che c'è da migliorare e si accetti qualsiasi cosa Grillo dica e faccia anche se in chiara contraddizione. Per me bisogna avere il coraggio di dire chiaramente che alcune cose non vanno (ognuno avrà la sua lista, la mia comprende ai primi posti la scelta dei parlamentari, modalità di voto, proprietà del blog, comunicazione)e affrontare il problema. Grazie comunque per la risposta
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      Tutto questo è a causa di una forzatura e della presa di posizione del tutto personale di due senatori su un emendamento espresso in Commissione Giustizia. Adesso come di prassi la legge passa al Senato. Vengono quindi interpellati gli iscritti al M5S. Come è giusto.
    • sandro 4 anni fa
      Certo Matteo, come non essere d'accordo con te? Il problema è che quando si è trattato di censurare i parlamentari sono state enunciate regole (assurde) diverse da quelle che tu citi: da qui la gestione padronale di cui parlavo e che on mi piace.
    • Matteo G. Utente certificato 4 anni fa
      Grillo e Casaleggio avevano espresso la loro idea in merito qualche mese fa. Il fatto di fare una votazione interna per sapere cosa ne pensano gli iscritti al M5S mi sembra un'ottima idea, nella direzione di una democrazia diretta. Se poi gli iscritti decidessero di fare un cambiamento al programma elettorale, mi sembra una cosa legittima.
    • sandro 4 anni fa
      Oreste, cosa non è vero? Che il commento è stato cancellato? E' facile controllare (per la cronaca l'ultimo dato su questo post è di 19 commenti cancellati). Non è vero quello che ho scritto? Controlla il post di Beppe che condanna la posizione dei parlamentari, era direi della seconda metà di ottobre. Troll a me? mah....
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      TRoll...non è vero!
  • Mau 4 anni fa mostra
    Ho tutte le buone intenzioni di votare M5S, ma, dopo la Sardegna, non si possono avere questi esempi di pressapochismo, mancanza di pianificazione, disorganizzazione, (escludo la furbizia), con queste consultazionee improvvisate e rapidissime! Si vanifica il lavoro dei parlamentari e gli sforzi di Grillo.
  • Antonella . Utente certificato 4 anni fa
    Ho appena fra i tanti q votato e, pur condividendo il parere di chi vorrebbe più tempo per informarsi e riflettere (sicuramente questo sistema di votazione potrà essere migliorato) vorrei far presenteche in quasi sessant'anni di vita non mi era mai capitato di poter esprimere il mio voto su un emendamento! Aparte la presa in giro dei referendum (vedi
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Sapere che posso dire la mia su un argomento importante ai fini nazionali, dopo una corretta informazione sul tema, e che quello che dirà la maggioranza verrà portato avanti dai miei rappresentanti nel palazzo del potere... io non so voi, ma a me scatena una gran voglia di urlare "GRAZIE!!!" Oggi lo scriverei in cielo: GRAZIE!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Gianmarco, è una sensazione strana, nuova, ma splendida! :)
    • Gianmarco Lazzarin Utente certificato 4 anni fa
      E' proprio quello che ho pensato stamattina quando ho votato. GRAZIE!
  • fabio pizzamiglio 4 anni fa
    Ho letto alcuni commenti al blog ed allora voglio puntualizzare: 1) in effetti c'è poco tempo per una votazione così importante. 2) Nella mia vita di normale cittadino è la prima volta che partecipo attivamente ad una proposta di legge e di questo ringrazio moltissimo grillo e utti coloro che lavorano nel movimento. 3) Per l'immigrazione clandestina la cosa più importante è che si riesca a controlare e che possano essere rimpatriati nel più breve tempo possibile. Questo scopo non si raggiunge, in pratica, col reato di clandestinità perchè praticamente inattuabile, dispendioso e lunghissimo. Il reato penale non ha senso o ne ha poco quello che conta è il reato amministrativo e l'effettiva azione di espulsione che, se fatta, nei giusti modi e tempi otterrebbe il duplice scopo di allontanare gli illegali già presenti e di disilludere chi ancora deve partire.
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    per quelli che: solo sette ore... meglio sette ore che nemmeno un minuto! piddis vergogna!!!!!!!!!!!!
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo Paolo come ho scritto a Lalla: quelli che non va mai bene niente oh jeahhh!
  • franco bertocci Utente certificato 4 anni fa
    purtroppo non ho ancora depositato il documento e non posso votare ma secondo me,finche esistono le frontiere non si puo eliminare il reato di clandestinita'oltre al fatto che di ognuno di noi si deve trovare traccia come residenza,attivita' e rispetto delle leggi(ovvero fedina penale)per vivere in armonia ci vogliono regole e devono essere rispettate
    • Giuseppe Paradiso 4 anni fa
      Abbiamo vissuto 2 repubbliche senza il "reato" di clandestinità. Reato vuol dire avv. d'ufficio, processo, carcere, ecc... Abolire il reato non vuol dire non combattere la clandestinità
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Nik Ilnero Leggendo su e giù per il condominio di via del web numero 1, è bello imbattersi in commenti del tipo "grillo è dittatore e padrone" se non c'è la votazione online, se invece c'è la votazione online "comunque decide grillo e casaleggio" oppure se gli iscritti vengono interpellati "perché non può votare tutto il popolo italiano?" Ovviamente l'orario non va bene, la grafica del sito non va bene, il tempo a disposizione è poco, la carta d'Identità è scaduta, nessuno mi ha detto nulla, il pc non si è acceso, le cavallette... Ci rendiamo conto o no di come siamo messi?
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Ben detto Lalla! quelli che non gli va mai bene niente oh jeahh!
  • Ozaru M. Utente certificato 4 anni fa
    Reato o non reato, l'immigrazione non si fermerà! fame, guerra, miseria, desertificazione sono la principale causa dei fenomeni migratori e, sicuramente, chi fugge da tutto questo di certo non si farà intimorire da una legge fatta solo ed esclusivamente per strumentalizzare e creare razzismo nei confronti di chi non ha un permesso di soggiorno. Il gioco dei potenti è sempre lo stesso da millenni, dividere, fomentare la guerra tra poveri e sfruttarne le conseguenze! questo voto, caro Grilloè praticamente inutile!
    • Ozaru M. Utente certificato 4 anni fa
      Era riferito al fatto che abolire o non abolire il reato non cambia i flussi migratori.. Umanamente, sono totalmente a favore dell'abolizione del reato!
    • Matteo G. Utente certificato 4 anni fa
      mi sta bene la prima parte del commento, ma non ho capito la frase conclusiva... A maggior ragione se si afferma che l'immigrazione è oggi inevitabile!?
  • Rosario R. Utente certificato 4 anni fa
    Quanti troll oggi, perchè non andate a scrivere nella pagina del PDex-elle.....vi rode che i cittadini del M5S sono coinvolti nelle decisioni.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    lo scrivo per i trolloni,dando per scontato che invece gli attivisti M5S sappaino già bene i fatti!!! qui,sul blog,si è discusso tempo fa tantissimo sul reato di clandestinità e anche con posizioni diverse tra beppe e i nostri parlamentari!questo perchè davvero si è in democrazia!e sempre sul blog si erano spiegate bene le ragioni pro o contro e cosa voleva dire la parte penale del reato di clandestinità!e via con tutti i nostri commenti con discussioni notevoli e importanti!ovviamente poi i giornali già all'epoca ci avevano ricamato sù a loro modo....da li in poi ognuno si era ovviamente informato anche per conto suo,vista l'importanza della cosa.alla fine di un percorso si è arrivati al voto tra noi per permettere ai nostri parlamentari di presentare una legge che ci rispecchiasse,come si fa in democrazia!!concordo sul fatto che il tempo èpoco per votare!!ma per il resto è stupendo dire la nostra,prprio perchè siam tutti informati,visto che il M5S significa partecipare e non delegare!!quindi trolloni miserabili,andate affanculo.e rosicate...qui siamo informati.gli attivisti M5S non dicono adesso che nn sapevano o nn erano informati o altro!!son preparati sugli argomenti in discussione da tempo!!!!!!!!da tempo!!!e chi nn è informato,si informi!!
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...concordo.. *****
    • maria cippini Utente certificato 4 anni fa
      Caro Luca, concordo su tutto ciò che hai detto. Posso postare il tuo commento su fb? Grazie
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      quoto!!
    • monica c. Utente certificato 4 anni fa
      ciao luca sono d'accordo.
    • Daniele . Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me sono i troll del TG3,fanno ridere
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Ben detto Luca...i trollini si scoprono da soli! hahahha...ritornate nelle fogne del PD e PDL...stessa fogna stesso viso!
  • Marco M. 4 anni fa mostra
    Mi sembra sacrosanto dedicare solo un paragrafetto e una votazioncina online di qualche ora su un tema così semplice e poco rilevante come quello della clandestinità. Io propongo di semplificare ancora di più il sistema. Beppe, dovresti postare un paio di commenti su facebook: nel primo dici "dagli al clandestino", nel secondo dici "il reato di clandestinità non è che mi piaccia granché". Poi si contano quanti "Mi piace" prende il primo post, e quanti il secondo, ed ecco fatto il referendum. Semplice come governare in parlamento! Forza 5 Stelle, ci state "aprendo il parlamento come una scatoletta di tonno". (Giusto? Boh! ...)
  • Pietro B. Utente certificato 4 anni fa
    Alle persone che continuano a dire che se si abroga la legge poi può entrare chiunque senza limiti: non è così, di che state a parla'. Quasi ovunque la clandestinità comporta respingimenti, rimpatri ecc. ma non l'istruzione di un reato penale perché è una cosa costosa e laboriosa che serve solo a intasare tribunali e carceri. Inoltre non è assurdo trattenere per anni sul tuo territorio un persona che non ha neanche il diritto di entrarci? Robe da matti...
  • Guido Marè Utente certificato 4 anni fa
    1) Non ho votato nella consultazione sul reato di clandestinità perché avrei desiderato che ci fosse un pulsante ASTENUTO. Perché astenersi è diverso che non votare. 2) Non ho votato perché di principio favorevole al mantenimento del reato di clandestinità, ma nello stesso tempo sono contrario alla sua attuale penalizzazione. Dovrebbe essere un reato punibile con un ammenda(qualora il soggetto sia solvibile) e l'espulsione, non con la prigione. 3) Mi piacerebbe che le consultazioni fossero indette con le stesse modalità già attuate per le proposte di legge del 5stelle, cioè dando più documentazione (non in burocratese) e più tempo. Comunque HO APPREZZATO MOLTO L'INIZIATIVA . AVANTI COSI'.
  • Luca Minerva 4 anni fa
    Dal tono dei commenti polemici sulla modalità direi che hanno fatto bene a proporre la votazione. prima l'accusa era che decideva tutto Grillo e Casaleggio, ora che la decisione arriverà dalla base, non va bene nemmeno questo? Certo , alcuni aspetti sono migliorabili (evitare di dirlo all'ultimo momento, prolungare il periodo di votazione almeno fino a mezzanotte, mettere a disposizione degli elettori un minimo di spiegazione del provvedimento) ma l'iniziativa è sicuramente positiva.
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    E vero il blog e usato come un manganello mediatico contro E per giunta viene ripulito da commenti ritenuti inappropriati da parte dello staff Io non mando il cervello al ammasso per nessuno Lo staff non è neanche in grado di prendere in castagna i media
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Le Guerre imperialiste USa son le Fabbriche della Clandestinita'. Occupazioni finanziarie, economiche e Militari, di cui traggon Vantaggio gli Armigeri, anche i nostrani Fiat, Otobreda etc. Da guerra a gheddaffi e dintorni, tanto cari ai francesi, tedeschi, etc. Gl'Industriali Ingrassano, i cittadini Risarciscono... Ipocrisia...
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    Comunque la si pensi, estendere il diritto di voto alla base è un gesto di Grande Democrazia. Grazie al MoVimento per questa opportunità.
  • Pippo65 4 anni fa mostra
    Dalle 10 alle 17..... Sette ore per decidere cosa fare su un tema vitale per l'Italia, democrazia diretta express con orari da fancazzista. Fate ridere!
    • Luigi M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ho fatto clic erroneamente su segnala commento inappropriato, mi spiece e scusa. volevo solo risponderti che se hai voglia di ridere puoi farlo tranquillamente ;-) (ma non mi pare che ci sia molto da ridere, eppoi ne abbiamo tanti che fanno ridere su, ne è pieno anche il parlamento da 30 anni!
  • jb Mirabile-caruso Utente certificato 4 anni fa
    C. Pandolfini: "La clandestinità NON PUÒ ESSERE UN REATO, .......................dall'alba dell'umanità lo straniero è sacro..."......... Signor Pandolfini, sostenere la cancellazione del reato di clandestinità "a prescindere" da ogni considerazione di ORDINE SOCIALE, è un atto di IRRESPONSABILITÀ CIVICA. Proporrei che la Legge in questione fosse articolata in questi termini: che ogni "clandestino" fosse accettato sul territorio nazionale a condizione che ci fosse un Cittadino Italiano che se ne assumesse personalmente la responsabilità di prendersene cura nel processo di trovare lavoro e di integrarsi dignitosamente nella Società Italiana. Perchè non è ammissibile che un numero indeterminato - e potenzialmente infinito - di clandestini possa essere ammesso in seno ad una qualsivoglia Società senza la garanzia che la Società stessa non sia realisticamente in grado, e concretamente disponibile, ad assumersi la responsabilità di una loro CIVILE gestione. Dire che l'ospitalità e sacra e poi voltarsi dall'altra parte, buttando la responsabilità addosso agli "altri", vale a dire alla Società come se noi stessi non fossimo membri di essa, tradisce una mentalità ASOCIALE, decisamente tipica di noi Italiani! In conclusione: l'Italia accetta tanti clandestini quanti Italiani si dichiarano, a priori tramite apposita registrazione, economicamente disponibili ad assumersene la responsabilità. Lei che tiene alto il concetto di ospitalità - e di questo mi congratulo sinceramente con Lei - proponga che i Parlamentari Pentastellati elaborino e presentino il disegno di Legge su indicato. Sarebbe una soluzione, al contempo, altamente CIVILE e responsabilmente CIVICA!
    • Reed Richards 4 anni fa
      @ "jb mirabile caruso" Apparentemente sto perdendo tempo poichè il mio commento sarà cancellato, ma in realtà essendo il blog Saggiamente monitorato da alcuni siti tra cui nocensura.it, ne resterà comunque traccia e nel caso di censura ciò andrà solo a vostro descapito. Comunque il mio scopo è che lo legga tu, poi se volete cancellare fate pure, tanto più vi comportate in maniera Scorretta, più ne pagherete le conseguenze. Il mio commento è il seguente: è inutile che tentate una tardiva virata a destra con il referendum sull'uscita dall'euro, i marò e la difesa del reato di clandestinità (SACROSANTO). Vi abbiamo inquadrato da Tempo, inoltre sino a quando ci saranno personaggi come te vicini ai vertici del m5s ci viene solo da Ridere. Volete applicare una politica neutrale, nè di destra nè di sinistra, con gli anarco-individualisti? Potete solo prendere per il naso questi scemi fanatici che scrivono nel blog. La realtà e la verità sono altre, se non cambiate Veramente orientamento politico siete destinati alle percentuali misere di rifondazione,sel o schifezze del genere.
  • Marco 4 anni fa
    ATTENZIONE RAGAZZI: depenalizzare il reato di immigrazione clandestina NON SIGNIFICA che da domani le frontiere sono aperte. IL PROCEDIMENTO DI ESPULSIONE RIMANE SEMPRE per coloro che violano le norme sull'ingresso e il soggiorno nello Stato. Si sta solo cercando di risparmiare denaro pubblico x evitare INUTILI processi PENALI che ALLA FINE NON PORTANO ALL'ARRESTO ma solo ad una pena amministrativa, ammassando così sulla già lenta giustizia penale migliaia di processi inutili che non portano a niente. ANCH'IO SONO CONTRARIO AD UN' "ITALIA APERTA A TUTTI" ma questo non c'entra e se leggete questo articolo vi renderete conto del perchè i cittadini 5S hanno proposto questa abrogazione: http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/01/depenalizzazione-reato-clandestinita-la-parola-agli-iscritti-del-m5s.html IL PROCEDIMENTO DI ESPULSIONE RIMANE SEMPRE PER CHI VIOLA L'INGRESSO ED IL SOGGIORNO IN ITALIA ;)
  • Mauro R. Utente certificato 4 anni fa
    In nessuno stato del mondo si può entrare liberamente. Il reato di clandestinità deve sicuramente essere modificato perchè la sua applicazione risulti possibile senza l’intasamento della Giustizia ed i costi esorbitanti che crea oggi, magari cercando un migliore allineamento alla politica Europea. E’ vero che il reato di clandestinità non può essere un deterrente per chi sta fuggendo dalla guerra. ma è altrettanto vero che dare il “liberi tutti” perchè non siamo in grado di far funzionare bene la legge è pazzesco. Ho votato contro l’abolizione
    • Pietro B. Utente certificato 4 anni fa
      E hai fatto male, perché non serve istruire processi e intasare carceri per controllare gli ingressi. Quasi dappertutto la clandestinità è un illecito che comporta respingimenti, rimpatri ecc., non un reato penale col suo elefantiaco strascico di procedure legali, ma si vede che noi siamo più furbi...
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Anche i nostri parlamentari, abusivi e Clandestini Votano, ritenendosi percio' Assolti. Il Voto, quando è conseguente ad un Vizio, è solo Formalismo. Processare Giustiziare i Leaders delle Grandi BAnche e Corporation, abolirebbe ogni forma di Emigrazione e conseguente clandestinita'. I PAradisi Fiscali son da Bombardare, essi sì ClanDestini... Son giusto Forzieri di Banditi nella Spelonca. Polli. FAcile ammazzare i poveri e non i Grandi Assa$$ini.
  • Giuliano Tommasin 4 anni fa
    Ho votato per il reato di clandestinità, ma volevo fare un appunto sul tempo necessario per il voto. Vorrei chiedere se si potesse valutare di ampliare l'orario disponibile, poiché non è molto comodo per chi lavora. Grazie
  • sandro 4 anni fa mostra
    Abbiamo di nuovo cambiato idea? Beppe non aveva pubblicato un post per sconfessare i parlamentari dando poi regole "chiare"? una di queste diceva che ciò che non è compreso nel programma non deve essere preso in considerazione nella legislatura corrente, ma in quella successiva, o sbaglio? Regola assurda direte: condivido pienamente, ma cosa è successo ora? Era forse strumentale al contenuto del post di scomunica di allora e adesso non vale più (senza neanche comunicarlo)? Questa gestione padronale fatta passare per democrazia diretta ha veramente stancato (democrazia diretta? con al massimo lo 0,3% degli elettori del movimento che partecipano alle votazioni? continuiamo così...)
    • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa mostra
      no guarda che non abbiamo cambiato idea. se leggi le regole di comportamento dei parlamentari e lo statuto del m5s c'e' scritto chiaramente che i parlamentari sono tenuti a votare cio' che noi gli indichiamo tramite elezioni sul blog aperte a tutti. Direi che e' il principio basilare del m5s :)
  • Iacopo Bartolini Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ma scusate, il post lo caricate alle 10:37 e dite che si può votare dalle 10:00 alle 17:00. Poi, perché non avete avvertito prima di questa votazione ? Che figura ci facciamo con chi oggi si è alzato la mattina, é andato a lavorare, o semplicemente non si è collegato al blog, e quando torna vede che la votazione é bella che finita ? Perché solo fino alle 17 ? Non potreste prolungarla almeno fino a mezzanotte ? Ma vi sembra il modo ? Su una cosa così importante...
  • maria de nadie 4 anni fa
    VERGOGNA . IN TANTO, DOPPO GABRIELLE, 26 anni, OGGI UN ALTRO SUICIDIO ! VENEZIA - Si sono presentati alla Casa alloggio San Raffaele a Mira in via Riscossa per avere ospitalità. I preti e i ‘volontari’ della Caritas li hanno mandati via, accolgono solo stranieri. E’ la denuncia che arriva a VoxNews da alcuni cittadini della zona, testimoni della vicenda. Tutto confermato, incredibilmente, dal direttore del centro. E’ accaduto negli ultimi due mesi ad oltre 70 persone, tutti italiani in condizioni economiche disperate. «Nella casa alloggio San Raffaele a Mira», spiega Vendramin, il responsabile, abbiamo, come Caritas, 23 ospiti stranieri. Il problema è che in questi ultimi mesi tanti disperati da tutti i comuni della Riviera si sono presentati qui e hanno chiesto di poter essere ospitati al pari degli stranieri. Queste persone sono senza un lavoro, senza un tetto e hanno una situazione economica disperata a causa di divorzi e affido della casa alla moglie con figli». E loro li mandano via. CHE SE NE VADANO TUTTI, CHE NON RIMANGA NEMENNO UNO !
  • Fabio Ascione 4 anni fa mostra
    Grillo ogni volta che si fa una votazione sempre lo stesso problema! E basta! Bisogna annunciarlo per tempo il giorno della votazione e scegliere un orario compatibile con il lavoro, magari della 8 alle 20.00. Altrimenti poi ci attaccano su tutti i fronti!!! E basta autogol!!!!
  • Gianna Torbero Utente certificato 4 anni fa
    NON LO FACCIAMO PIU' Scusaci Silvio se in passato ti abbiamo portato via qualche milione di voti, ma stiamo Travagliando per restituirteli tutti, fino all'ultimo. Cosa vuoi, in molti hanno deciso che non intendono assolutamente finire dalla Padellara alla brace. Noi ragazze poi, siamo impazienti di farci tutti quei bei maschioni che gli amici europei ci vogliono, da sempre, sbolognare, liberando, non solo le nostre, ma soprattutto le loro patrie galere. Perchè solo corrotti, concussi, ladri, mafiosi e canaglie nostrani? Qualche disperato extra ci può sempre far comodo. Io avrei anche una proposta: dare il voto ai clan-sinistrini! Così oltre a 'Tafazzarci' a destra e a manca, facciamo contenti pure quei segaioli dei Vonrenziani...
  • Roberto Duvallo 4 anni fa mostra
    Ci sono dipendenti del PD e di SEL che si sono iscritti al M5S per condizionare il voto. Per favore smettiamole con queste consultazioni online! Fanno solo ridere e favoriscono l'affermazione dei pareri dei non esperti! Mai sentito parlare di STAMINA? THX 1138
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa mostra
    in un paese ridotto all'estremità economica come l'italia chiedere di essere solidali con gli immigrati mi sembra difficile altra cosa è votare con un clic per il reato di clandestinità, deciso all'ultimo momento, pronti via!!!!, senza preparare nessuno , mi sembra il più facile dei modi per prestare il fianco a discussioni di cui non abbiamo bisogno. ma chi decide così su 2 piedi queste cose? se sei tu beppe o il grande casalecchio questo comportamento non è consono a quello che si dice democrazia diretta; ma diretta da chi? si può sapere? siamo 9 milioni e pensi possano bastare 100 mila voti online a decretare una cosa così importante? ma che minchia combini? a pensare male non è peccato......
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
    Mi permetto di riportare un commento di Alnair scritto piu' sotto e chiedo scusa se rispondo in chiaro riaprendo l'argomento, avendo letto solo ora. ecco, questo è uno di quegli argomenti importantissimi che andrebbero decisi "non con la democrazia diretta" ma da un Leader che osasse prendere una posizione, anche se "impopolare"...... mio modesto parere..... alnair g., roma 13.01.14 12:16| IO rispetto le idee di tutti e i pareri doversi dai miei ma da quello che dici ildiscorso di democrazia diretta, tra l'altro cosa bellissima da poter attuare, viene a decadere.E' pericoloso avere un leader che decide, ne abbiamo gia' avuti diversi nel corso della storia e poi Beppe ha sempre detto di non voler essere leader di nessuno e che non ci deve essere un leader. Francamente ho pensato anch'io che non fossi tu a scrivere ma qualcuno che si e' impossessato del tuo nik perche' ti leggo sempre e non mi sembra mai di averti sentito ragionare cosi, poi ripeto...ognuno e' libero di dire la propria.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Teniamoci Berlusconi. Intanto votiam on Line chi deve prenderlo nel culo... Quando Agiremo?
  • Roberto S. 4 anni fa
    Gli immigrati sono di solito mossi dalla ricerca di condizioni di vita migliori, spesso i Paesi di provenienza sono poveri oppure in quei Paesi non vengono rispettati i diritti civili. In quest'ultimo caso, potrebbero avere diritto ad ottenere lo status di rifugiati richiedenti asilo. L'immigrazione illegale, così come quella regolare, è un fenomeno di cui sono oggetto generalmente i Paesi più ricchi, seguendo rotte e modalità di trasporto svariate. Tali spostamenti vengono definiti irregolari se avvengono senza la necessaria documentazione e per altro di frequente coinvolgono trafficanti di esseri umani, talvolta costituiti in vere e proprie organizzazioni criminali dirette al loro sfruttamento. Le persone che si muovono in questa maniera spesso mettono a rischio la propria vita, sono obbligate a viaggiare in condizioni disumane e possono essere oggetto di sfruttamento e abuso. Chiaro che in Italia abolire il reatò di clandestinità non fa' altro che alimentare il problema dello sfruttamento umano. Io voglio che queste persone vengano tutelate ma voglio anche che chi entra nel mio paese sia regolarmente inserito e regolarmente registrato come residente, turista, o per qualsiasi altro motivo lecito e possibile. Consentire l'illecito avrebbe più che altro risvolti politici. Io non voglio che chi entra clandestinamente finisca in galera. Però vorrei che chi ha intenzione di entrare clandestinamente non ci entri. E se riesce ad entrare venga riportato immediatamente da dove è venuto. Perchè altrimenti non si farebbe altro che alimentare i soliti problemi.
  • marco e. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Si può sapere perchè le consultazioni sono limitate agli iscritti fino al 30-06-2013? Non valeva il principio 1 vale 1? Mah......
  • velia v. Utente certificato 4 anni fa
    Lo status di clandestino serve solo alla mafia e a imprenditori senza scrupoli Non dimentichiamo che gli sbarchi avvengono, ogni qualvolta il mare lo permetta, in Sicilia (culla della Mafia) Si fa un gran parlare di Lampedusa, eppure a Marzamemi, Portopalo e nel Pachinese, avvengono sbarchi, con relativi numerosissimi morti, dalla seconda metà degli anni "90 Mi son sempre chiesta perchè si dia poco o nullo spazio a queste informazioni; forse perchè è più comodo sfruttare gente "clandestina" per schiavizzare nei campi e nelle serre agricole? Perchè è comodo andare in piazza centrale di Pachino e trovare ragazzini e ragazzine che si prostituiscono? Il reato di clandestinità è utile solo alla mafia, a imprenditori senza scrupoli e ai pedofili È una verdogna incivile che se non toglieremo, ogni giorno che passa ci rende sempre più complici e collusi, alla pari di chi trae vantaggi da questa legge vergognosa Oltretutto che senso ha multare e imprigionare chi ha già perso tutto, scampando alla morte, per affrontare questi abominevoli "costosissimi" viaggi? Avete mai visto coste piene di ossa portate dal mare? Avete mai visto le carrette del mare sequestrate? Io si, e vi assicuro che è agghiacciante, le lacrime e la pelle d'oca, oltre al ricordo indelebile, e alla rabbia per impotenza, solo al pensiero, non vi abbandoneranno mai :'( STOP AL REATO DI CLANDESTINITÀ, È UN'ONTA INCIVILE, CHE CI RENDE COMPLICI DI SFRUTTAMENTO E SCHIAVISMO (anche sessuale) O_O
    • velia v. Utente certificato 4 anni fa
      e perchè? Vuoi mettere una persona libera (con documenti alla mano) e una senza nè documenti nè diritti? Perchè non vedi differenze? Gli attuali clandestini lavorano nelle serre e vivono in casolari senza acqua nè luce, adiacenti alla zona di lavoro (sfruttamento) sono schiavizzati e resi invisibili, e tutto ciò è veramente intollerante per un Paese che aspira alla Civiltà
    • velia v. Utente certificato 4 anni fa
      ho dimenticato di dire che sono iscritta al blog da circa 10 anni, anno più anno meno, ma, essendomi certificata a settembre o ottobre di quest'anno, non posso votare un bel niente :-/
    • Roberto S. 4 anni fa
      Sono d'accordo con te. Ma temo che abolire semplicemente il reato di clandestinità non farebbe altro che alimentare i problemi che hai elencato.
  • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
    non ho molto tempo e quindi dico solo che qualunque cosa facciamo I PENNIVENDOLI E LA TV TROVERANNO IL MODO PER DARCI ADDOSSO. lo farebbero pure se di battista e gli altri riuscissero nel miracolo di riportare indietro dall'india LATORRE E GIRONE. ma quello che mi fa girare i coglioni e la pretesa di questi SENATORI DISSIDENTI CHE DICONO CHE NON AVREMMO DIRITTO DI ESPRIMERCI SU QUESTO. un cosa che mi manda fuori dalla grazia di dio. ma che cazzo ci stanno a fare costoro nel M5S. DIMENTICAVO VOTATO E VOTATO PER MANTENERE E SE PERDO DICO, CHE SI VOTI PER ELIMINARE. franco rosso
  • Marco Duz Utente certificato 4 anni fa
    http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/01/depenalizzazione-reato-clandestinita-la-parola-agli-iscritti-del-m5s.html Link per le motivazioni dei deputati che hanno presentato l'emendamento! Spiega un po' meglio di quanto non faccia il blog!
  • Anna 4 anni fa
    Questa è l'ennesima presa per i fondelli del duo les-cani. Bella 'sta democrazia che ti avvertono dopo che la votazione è iniziata e senza nessun dibattito che analizzi i pro ed i contro, ma soprattutto che spighi cosa si vota. Bisognerebbe spiegare il significato della parola democrazia ai 5S. Quando vi ho votati pensavo che peggio di quello che hanno fatto il politici fino ad ora non sarebbe stato possibile, ma mi sono ricreduta perché al peggio non c'è mai fine: dopo essere arrivati al fondo c'è sempre spazio per scavare!
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Stai scrivendo ad uno che nemmeno può votare, povera troll mentecatta. Goditi i tuoi mafiosi.
    • Anna 4 anni fa
      Già visto che invece voi siete meglio prendete per i fondelli la gente, facendo votare per sole 7 ore che ricadono in pieno orario di lavoro avvertendo a votazione in corso. Senza parlare della certificazione del voto dove se la cantano e se la suonano i due capi. Questa per voi è la democrazia! Evviva! Ed tanto per parlare di mafia volete intasare i tribunali per il reato di immigrazione che non risolve nessun problema,ma riduce lo spazio per i processi per mafia. Viva il nuovo!
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione, non abbiamo mafia e p2 alle spalle. Per quelli come te, evidentemente, questo è essere peggio degli altri, trollino.
  • marina s. Utente certificato 4 anni fa
    Come fanno a votare tutti gli iscritti che alle ore 18 non sono ancora tornati a casa dal lavoro? O si presuppone che siano iscritti solo casalinghe, pensionati e disoccupati? Oppure che si " blogghi" dai posti di lavoro? Non mi sembra tanto giusto.
  • Antonio Gorgoglione 4 anni fa
    Pur avendone diritto, ho deciso di non votare perchè non si può farlo così in fretta. Contesto il metodo.
  • alessandro vignali 4 anni fa
    non dovevamo dare il fianco proponendo l'abrogazione del reato di clandestinità, soprattutto perché tale provvedimento non serve a risolvere il problema. Se nel programma 5s non è previsto una posizione ufficiale per un determinato problema un parlamentare non può e non deve prendere l'iniziativa di presentare mozioni a titolo personale, anche perché non è a titolo personale che si trova in parlamento.
  • Roberto Della Monica 4 anni fa
    http://qn.quotidiano.net/primo_piano/2013/10/11/963898-migliaia_indagati_processi_farsa.shtml
  • Paolo EMILI Utente certificato 4 anni fa
    I clandestini tutti a casa di fazio, letizzietto e gramellini. IL REATO DI CLANDESTINITA' DEVE RIMANERE E POTENZIATO.
    • Paolo EMILI Utente certificato 4 anni fa
      Come sempre è l'applicazione della legge che non funziona e non la legge di conseguenza IL REATO DI CLANDESTINITA' DEVE RIMANERE !
    • Pietro B. Utente certificato 4 anni fa
      Per adesso i clandestini (che hanno beccato) sono tutti in attesa di processo, in tribunale o in galera. Trattenere sul territorio i clandestini per anni interi mi pare un sistema demenziale se l'obiettivo è non farli entrare.
  • sarah k. Utente certificato 4 anni fa
    "Proviamo a fare un po' di chiarezza su cosa, realmente potrebbe succedere se l'emendamento, al momento approvato in Commissione Giustizia, venisse approvato in Aula. La modifica proposta riguarda soltanto la depenalizzazione del reato di immigrazione clandestina ovvero l'abrogazione dell'articolo 10 bis, introdotto nell'ordinamento con legge n°94 del luglio 2009 (il pacchetto sicurezza di Maroni), del testo unico sull'immigrazione. L'obbligatorietà dell'azione penale vigente nel nostro Paese comporta l'apertura obbligatoria di un fascicolo e quindi di un procedimento penale per ogni "clandestino" che mette piede sul suolo Italico. Con l'approvazione si avrebbero soltanto risultati positivi in termini di risparmio di denaro pubblico e snellimento dei tempi della giustizia rimanendo intatte tulle le altre disposizioni e norme relative alla procedura d'espulsione. Depenalizzare significa quindi mantenere il procedimento amministrativo di espulsione per sanzionare coloro che violano le norme sull'ingresso e il soggiorno nello Stato. E' solo un primo passo per affrontare i tema molto complesso della regolazione dei flussi migratori. Ci sarà tanto da lavorare per modificare la legge vigente in modo da perfezionare il procedimento (accorciando i tempi), accogliere chi ne ha diritto e punire chi specula sulle disgrazie dei migranti, garantendo a tutti il rispetto dei diritti umani. L'emendamento è stato presentato nel luglio 2013 da me a dal collega Buccarella nell'ambito di un disegno di legge delega a prima firma del senatore Palma. L'approvazione dell'emendamento è un piccolo passo, per modificare quella parte del testo unico sull'immigrazione (dannosa e ingiusta) che ha contribuito a fornire un epilogo grottesco alla tragedia di Lampedusa, dove i sopravvissuti si sono visti anche inquisire penalmente."(...continua) Senatore Cioffi dal sito parlamentari5stelle.it
  • RENZO CAPPELLINI cappellini Utente certificato 4 anni fa
    Sono iscritto e riconosciuto da gennaio 2013 al voto di oggi sul reato di glandestinita' mi viene risposto che non ho i requisiti, vorrei sapere anche perche', visto che ho avuto e ho incarichi come attivista storico... sono stato delegato alle untime elezioni, mi sembra doveroso sapere non voglio fare l'abbusivo..e vi aggiorno che molti ancora sono in attesa della conferma presentazione iscrizione,
    • Fcoraz cognome Utente certificato 4 anni fa
      In effetti non è richiesta la conoscenza della grammatica per esercitare il diritto di voto.
  • sarah k. Utente certificato 4 anni fa
    segnalo che sul sito parlamentari5stelle.it è riportato un bel testo del senatore Cioffi che spiega le ragioni dell'emendamento. da leggere prima di votare per ideologia!!!
  • Marco Badiali (ialli67) Utente certificato 4 anni fa
    Ora vado a votare. Ma ancora una volta il metodo non mi soddisfa. Da quanto si sapeva questo emendamento? Con tutta la polemica che ne è seguita? Arrivate oggi a chiedere di votare per sapere cosa ne pensiamo? Magari darci una settimana, in modo da informarci meglio e discuterne con gli amici? E quelli che si lamentano che pur avendone diritto non riescono a votare? Ne ho contati almeno cinque solo tra gli ultimi 30/40 commenti... I miei portavoce in Parlamento hanno studiato il problema e si sono espressi, il mio voto a favore dell'emendamento rafforzerà la loro proposta.
  • Matteo Melandri 4 anni fa
    Premesso: non potrei comunque votare perchè non sono un iscritto certificato al 30/06, ma per il mio modesto parere le votazioni non si fanno in questo modo senza un minimo di preavviso e con un orario che va dalle 10.00 alle 17.00 !!!! Ci sono persone che lavorano e non hanno la possibilità di potersi esprimere entro questi termini!! Dovete dare più tempo alle persone per delle tematiche così serie e delicate ! Altrimenti vi beccate le critiche e hanno ragione di farvele, perchè così è una buffonata e sono il primo a dispiacermene.
  • Mattia Oliva 4 anni fa mostra
    giusto far scegliere agli elettori, ma gli elettori sono circa 9 MILIONI!!! Fate votare anche con il TELEFONO e nei circoli fisici! Perchè il telefono?!? è lo strumento che hanno tutti e che sanno usare tutti. Paura dei brogli? basta fare il voto palese. Es. si deve decidere se privatizzare le municipalizzate. Chiamo un numero di telefono (dovunque sono e a qualsiasi ora) e un risponditore automatico mi chiederà: "Immettere proprio codice iscrizione" e io sulla tastiera lo digiterò.Poi la voce automatica dirà: "Buongiono Mattia, premere 1 se vuoi privatizzare le municipalizzate, altrimenti premi 2". E così dirò la mia. Ovviamente nei giorni successivi su internet o nel circolo in cui sono iscritto apparirà il mio nome con il mio voto (questo per assicurare che non ci saranno im_brogli)!!!! Mattia
  • mario fixing pipes online 4 anni fa
    "È così che vogliamo gestire la vita dei nostri concittadini? A mò di rischiatutto?" https://tinyurl.com/p3eoz3t
  • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
    TG3 dice che il post ha scatenato polemiche (fra gli iscritti e commentatori), la gente è scontenta del voto improvviso, gente protesta e dissenta, mail mandata a votazione aperta, così non è democrazia diretta, non si può decidere con un click dal telefonino (frase di bocchino, intendo il deputato)... tanto per farvi sapere cosa succede nel nostro blog a nostra insaputa...
    • Massimo C. Utente certificato 4 anni fa
      Tranquillo... Tutto nella norma. Vuol dire che abbiamo fatto centro....
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      ciao carissimi, teniamo duro!
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
      Che ti aspettavi? Rai3, tv di regime, controllata dal Pd, tutto normale
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Alnair, ciao certo che se stiamo zitti, comè il proverbio " chi tace acconsente" o no! Ma sputtanarli no vero? La democrazia diretta per "loro" sono: accordi segreti serali fra tre ladri!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao nike!!solita disinformazione dei tg ,ecco perchè comunque bisogna restare uniti e restare sul tema.votare e basta!!sul blog da tempo si era fatta informazione sul reato di clandestinità,chi adesso chiede di nuovo info,ci pensi!!nn si era informato prima!!!!!!!!!!
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Infame disinformazione debenedettin/piduista. Nessuna novità.
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      cvd :( ^:^
  • Lorenzo Scagliusi 4 anni fa
    Per la prima volta ho sperimentato il voto.Questa mi sembra davvero democrazia, in cui ognuno può decidere liberamente se una cosa è giusta o sbagliata senza demandare la decisione a qualcun'altro. Mi auguro che sempre più gente si affacci a questo NUOVO MONDO!!!!
    • giacomo d. Utente certificato 4 anni fa
      il voto è quelle alle urne nerd, svegliaaaaaaaa
  • Nicola Brondi 4 anni fa
    Non si può decidere una cosa così importante senza essere documentati e informati. Visto che ho solo pochi minuti prima di uscire di casa, DECIDO DI NON VOTARE, perchè non posso leggere, informarmi e documentarmi in pochi minuti. Altrimenti voterei a caso, e proprio non mi va.
    • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
      Lascia perdere luca..c'è sempre l'italiano medio che se non si lamenta non sta bene...è fisiologico ;)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      dovevi essere già informato però,se ne è parlato a lungo di questo problema qui sul blog!!!:)
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    Ognuno può dare il significato che vuole a questo voto, quello che penso io è che è stato un errore prendere posizione perchè si presta il fianco alle strumentalizzazioni, ma purtroppo non si può premere il tasto reset e tornare indietro, per cui comunque andrà ci saranno polemiche e strascichi. Premesso che non si può incarcerare nessuno in Europa per aver semplicemente varcato i confini illegalmente, il carcere infatti si applica in casi molto rari quando sopravvengono motivi di pericolosità sociale, bisogna pensare all'opinione pubblica che sarà condizionata pericolosamente dai media che faranno disinformazione di massa al solo fine di attaccare il movimento che si sarebbe dovuto astenere dal votare questo emendamento. Il cosiddetto "pacchetto sicurezza" contiene clamorose stupidaggini, tra cui questo reato, ma ribadisco che è necessaria una riforma organica che certo una forza di opposizione non può fare e nemeno ha l'onere di fare, in compenso ci attireremo tutte le critiche anche votando la cosa giusta
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
      Cosa cambia? Ormai si è preso posizione per cui, come si dice, il danno è fatto. La posizione della maggioranza degli eletti è chiara e anche logica e giusta, se votare a favore volesse dire far cadere il governo il gioco varrebbe la candela, ma non penso avvenga su un inciampo simile, per cui io valuto il si o il no da un punto di vista politico e strategico. Abrogando o meno una legge simile non risolleviamo le sorti dell'Italia, gli date troppa importanza cari miei, qui quello che conta è ben altro
    • Pietro B. Utente certificato 4 anni fa
      Se votiamo per abrogarlo veniamo criticati dai neri, se votiamo per tenerlo veniamo criticati dai rossi, in entrambi i casi veniamo bistrattati dai media. Quindi che cambia?
    • Ramy Al Zuhouri 4 anni fa
      Non sono d' accordo. Se il m5s volesse evitare ogni "pallottola mediatica" infamatoria dei giornalisti, dovrebbe smettere di occuparsi di politica. Comunque rimane sempre un movimento fatto per persone intelligenti, per persone che si informano, che ragionano con la propria testa. Prendere posizione è la base della pluralità politica. Altrimenti il m5s sarebbe imbavagliato, non potrebbe nemmeno esprimere le proprie opinioni, sarebbe vittima di un sistema dittatoriale. Se c'è qualcuno che pensa che prendere posizione significhi essere dei dittatori ed imporre dei diktat, allora che se ne vada pure dal m5s, non c'è posto per persone così deficienti nel m5s. Despota è chi obbliga gli altri a non parlare, non chi si confronta e discute civilmente.
  • giacomo d. Utente certificato 4 anni fa
    siete proprio dei pirla a pensare che sto click valga qualcosa. Il vostro Guru annuncerà la vittoria del NO all'abolizione, quanto volete scommettere teleguidati?
    • Luca P. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che esiste un organo esterno di controllo per eventuali truffe informatiche, come accadde per non ricordo quale votazione che fu ripetuta per un problema di verifica.
    • Roberto S. 4 anni fa
      La cosa divertente è sentire chi ha votato coloro che hanno meramente preso per il culo il suo voto (mai alleanze con B. - Vi restituirò l'IMU). Vai a lavorare!
    • graziano . Utente certificato 4 anni fa
      to! un altro bischero pdino
    • giacomo d. Utente certificato 4 anni fa
      dai luca pirletto scommetti su su..vincerà il NO razzista di Casaleggio paola: chi te conosce? maschio rinnikkato
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Giacomino nn ti smentisci mai- Peccato per te!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      che pirla che sei sempre!!!ahahahahah
  • Marco B. 4 anni fa
    Non riesco a fare il login per commentare.....boh.. Comunque, non è accettabile una gestione del genere delle votazioni on-line!! Postare un giorno prima della votazione al Senato della legge, senza spiegare la legge attualmente e cosa si intende modificare, permettendo il voto solo dalle 10 alle 17, peraltro il peggior orario possibile in quanto durante gli orari di lavoro giornaliero, è vergognoso!! Io sono un elettore del movimento iscritto da sempre, ma questa volta non voterò. Saluti.
    • Mauricio Artale Utente certificato 4 anni fa
      Verissimo! Però fai conto che lo hanno fatto all'ultimo perché, mi sembra, che hanno avuto problemi! :)
    • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
      Che palle....
  • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
    Appena votato. Vi prego fatelo più spesso ;)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciaooooooo johnni!!!!
  • piva.chiudedi 4 anni fa
    Ciao a tutti letto tutti i vs post. Vorrei riferirvi che ho lavorato per diverso tempo in Africa ,, bel paese. Dunque ogni giorno ho pagato 10 multe sono stato fermato per accertamenti ogni 1000 mt. Se un militare pensava che il mio documento era ..non conforme al suo intendimento , erono problemi. Meglio evitare di uscire la sera. Torno in Italia me li ritrovo per strada..meglio nonuscire la sera..
  • Gianluca C. Utente certificato 4 anni fa
    Grazie per avermi e averci coinvolto in questa iniziativa di voto popolare vero che ci permette di esprimere il nostro parere su questo argomento così importante, io ho appena votato, e mi sono sentito finalmente un cittadino che decide qualcosa di importante senza muoversi da casa e senza spendere un euro. Adesso il partito per cui voto sa come la penso e il mio voto si può aggiungere a coloro che come me hanno voluto e potuto esprimersi in tal senso. Adesso i nostri parlamentari saranno costretti a votare come noi che li abbiamo eletti vogliamo che votino. Pregherei chi gestisce queste votazioni, di avvertire con maggiore anticipo la prossima volta, almeno una settimana prima, per dare modo a tutti di vedere la mail di invito al voto e di informarsi per poter decidere. In questo caso la decisione era semplice ma possono esserci argomenti più complessi che richiedono più tempo. W il movimento 5 stelle.
  • Luca P. Utente certificato 4 anni fa
    Se passa l'abrogazione domani il m5s vota insieme al pd E Alfano che fa? Non penso proprio che voterà per l'abrogazione C'é il rischio concreto che salti il governo! Aldilà di questi calcoli io sono per mantenere il reato di clandestinità
    • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
      Anche io. Ma io sono fascista perchè sono del sud e non possono darmi del leghista.....dio come sono scontati ;)
    • giacomo d. Utente certificato 4 anni fa
      bravo leghista
  • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
    E te pareva...a moje ha perso a passuord... http://youtu.be/IHgFJEJgUrg
  • Pietro B. Utente certificato 4 anni fa
    È necessario ampliare i tempi delle votazioni! Restringerle a un singolo giorno lavorativo in sole 7 ore anch'esse lavorative vuol dire che di tutti i miei amici io sono l'unico ad aver potuto votare perché sono disoccupato...
    • Pietro B. Utente certificato 4 anni fa
      Non mi sto lamentando tanto per, mi limito a evidenziare un grosso problema che si verifica troppo spesso, con spirito propositivo e sperando di dare un piccolo contributo.
    • oreiPiero 4 anni fa
      Ma che ci interessa, se qualcuno non può votare... Vogliamno forse essere democratici! Tanto uno conta uno, e se non può votare non conta un c...o!
    • Roberto Borrino Utente certificato 4 anni fa
      Va beh, pian piano si raggiungerà l'ideale, ma non lamentatevi sempre. C'è sta scadenza.Chi può vota dai.
  • Marco M. Utente certificato 4 anni fa
    Spero fortemente che passi per l'abolizione, in quanto come era stato spiegato in precedenza sullo stesso portale del parlamento a 5 stelle, inutile e controproducente, agevolando di fatto i rimpatri.
  • Alberto La 4 anni fa
    Non so sia giusto o sbagliato abrogare il reato di clandestinità, credo però che non potremo sostenere ancora a lungo un flusso migratorio di questa portata...perché siamo un paese relativamente piccolo e, al momento, anche relativamente povero. Se non siamo in grado di offrire ai migranti una casa e un lavoro, continuare a fare i "buonisti per forza" appare pura demagogia...
  • Marco Morosini Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, complimenti, è una buona cosa raccogliere i voti degli iscritti certificati pro e contro il reato di immigrazione clandestina. Ma perché così all’improvviso e senza documentazione? Per votare pro o contro una proposta ovunque si fa così: 1) DOCUMENTAZIONE - Si dà ampio e uguale spazio a chi voglia esporre tutte le ragioni per e contro la proposta, pubblicandole possibilmente nello stesso momento, nello stesso luogo, e con eguale veste grafica. 2) ANTICIPO - Si espongono tutte le ragioni pro e contro molto tempo prima (almeno un mese), in modo che chi vota abbia modo di documentarsi su tutte le ragioni, eventualmente di cambiare idea o di aggiungere ragioni al dibattito, oppure di cercare di convincere gli altri. 3) ASTENSIONE - Si dà la possibilità del voto di astensione - che è anche esso una presa di posizione importante. Perché nel formulario online non c'è il bottone "MI ASTENGO"? Indire una votazione dall’oggi al domani, senza pubblicare un dossier con le tutte le ragioni pro e contro (e senza averlo mai fatto nei mesi scorsi) mi sembra un cattivo uso di questo strumento tecnico molto utile.
    • Roberto Borrino Utente certificato 4 anni fa
      I tempi purtroppo sono quelli, si troverà la quadra. intanto prendere o lasciare. Tanto il giorno dopo direte ugualmente "a potevano dire così" oppure "ah perchè hanno fatto cosà" quindi provate a informarvi se non lo avete già fatto in questi anni e fate la vostra scelta.
    • Adriano K. Utente certificato 4 anni fa
      Pienamente d' accordo. In questo periodo, non mi va di venire sul blog o andare sui social ad incalzarli su questi aspetti "secondari", quando tutti loro ogni giorno combattono una battaglia che richiede tantissima energia ed incoraggiamento per essere combattuta. Quindi preferisco fargli sentire il mio appoggio pittosto che le critiche perchè stanno facendo un grandissimo lavoro e sono orgoglioso di esserne parte. Però i problemi ci sono e anche questo post lo dimostra. Sono d' accordo con te: ci vorrebbe un sistema pianificato ed univoco per votare. Farlo in questo modo, senza preavviso e senza dare la possibilità alle persone di informarsi in merito alle questioni non ha molto senso.
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. ce la farà il governo letta(letta?) a evitare le forche caudine? ciò che sta venendo fuori è terrificante http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/13/de-girolamo-dirigente-asl-benevento-volevano-comprarmi-con-30mila-euro/841137/
  • Gabriele M. Utente certificato 4 anni fa
    FORZA M5S unico a dare parola ai cittadini!! Pero' ragazzi per me non è per niente una scelta facile ed evidente! Sarei più per l'abrogazione del reato essenzialmente per uno spirito di solidarietà verso chi scappa da paesi in guerra o cmq in condizioni disastrate,ma ci vogliono pure delle misure di tutela per l'ITALIA,che non si deve ritrovare un'invasione di persone che verrebbero in caso non ci fosse più reato! Ci sarebbe voluto più tempo per la discussione! Ma da quanto tempo è stata calendarizzata questa votazione in senato prevista per domani?? Un discussione su PRO E I CONTRO è fondamentale per farsi un'opinione! Che i parlamentari votino quello che ha deciso la base è fantastico e RIVOLUZIONARIO,ma certi argomenti devono essere sviscerati prima affinchè il voto sia fatto in piena coscienza e cognizione di causa! In pratica per le prossime volte ci vuole più preavviso!
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    qualcuno magari non legge i sottocommenti, con la proposta prioritaria di legge sul reddito di cittadinanza marito e moglie con due figli che abbiano lavorato per due anni 10/11 ore a settimana a testa prendono per tutta la vita, o altrimenti cambiamo nome alla legge, 1200 euro a testa reato o non reato, io credo che sbarcheranno in parecchi se passa questa proposta, che non passerà mai, populista si ma damagogo no
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    io direi che il nostro campanella ha passato il segno!!scelga con chi stare,o con noi o contro di noi!!!e finiamola una buona volta!!!
  • Roberto Cammarata 4 anni fa
    Per Campanella, Battista, Sono anni che il blog di Beppe funziona e che il M5S continua a crescere grazie al quale anche voi siete in parlamento. Certo si puo' cambiare idea, e se questo vi fa sentire incomodi nel movimento, vi rimangono due possibilita': Andare al gruppo misto oppure tornare a casa. Cordiali saluti, Roberto.
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    La terra è di tutti non è prerogativa di qualcuno. La libertà vera non dà origine alla nazionalità. I confini sono le prigioni dei popoli. Il colore della pelle non da origine all'appartenenza di un popolo. I muri hanno creato problemi all'uomo. Nel 2014 siamo ancora ad ergere frontiere e proibire la libera circolazione degli individui. Si fanno guerre per invadere popoli per assoggettarli e per averne la supremazia. Popoli rinchiusi in ghetti perchè un monarca è impazzito,perchè una finanza debba avere la supremazia sull'individuo. Ma ci siamo mai chiesti se noi fossimo nelle condizioni dei clandestini cosa potremo fare e dire nei confronti di chi ci accusa di tale reato?Ognuno di noi deve avere un documento con i dati più importanti,la residenza,la lingua parlata e alla voce: "nazionalità" deve essere iscritto: cittadino del mondo! Agiamo e parliamo come se fossimo eterni e che i provvedimenti che prendiamo lo siano altrettanto. All'imbecillità dell'Uomo non c'è confini! Avete ancora dei dubbi di come ci si dovrebbe comportare? Io no! ^.^
  • Giampaolo A. Utente certificato 4 anni fa
    Ottima iniziativa, però, permettetemi un'obiezione: quando sarà possibile che anche gli iscritti dopo il 30 giugno (con documento di identità verificato) partecipino? Credo sia necessario un chiarimento in proposito.
  • Antonello M. Utente certificato 4 anni fa
    I clandestini non devono esistere ,altrimenti anche io posso girare senza documenti e fare il clandestino.La legge deve essere uguale per tutti.E' inaccettabile che chiunque voglia possa entrare indisturbato sbattendosene delle leggi per far guadagnare soldi a qualche mafioso
    • Pietro B. Utente certificato 4 anni fa
      Vero, però rendere la clandestinità un reato penale non fa niente per controllare i flussi (quelli arrivano comunque) e si limita a intasare tribunali e carceri. Io sarei per limiti d'ingresso severi ma la carcerazione non è una risposta funzionale.
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      certo,certo... e nemmeno i piccioni dovrebbero avere più in culo !
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    SALLUSTFERATU SANTADECHE (?) ma una come la de girolamo avrebbe mai potuto non congiungersi ad uno come boccia ? BOCCIA DE GIROLAMO In questo lasciare e prendere, fuggire e ricercarsi, sembra davvero di vedere una determinazione superiore: si dà atto a tali esseri di una sorta di volontà e capacità di scelta, e si trova del tutto legittimo un termine tecnico come affinità elettive.(Goethe) mamma mia,mamma mia,mamma mia ! ! !
  • carlo d. Utente certificato 4 anni fa
    pur essendomi iscritto all'epoca delle elezioni politiche, non mi viene accettata la password (o meglio non viene accettata la nuova perché ho dimenticato la vecchia)ci rinuncio, ma che delusione!!
  • Efstathios Varvarigos Utente certificato 4 anni fa
    Così non va. Mi sveglio al mattino e andando a dare un'occhiata al blog per puro caso mi rendo conto che c'è una votazione su un argomento così importante e che si può svolgere questo voto entro 7 ore. Mie critiche: 1) dovevate almeno un mese prima esporre le due tesi (abrogazione e mantenimento) e le loro conseguenze. I pro ed i contro. 2) poi magari preannunciavate che per ragioni di sicurezza (hacker guastatori etc) la data di votazione si verificava in un certo periodo di giorni e quindi che bisognava tenere il blog sott'occhio. Mi sono ritrovato a votare senza avere ben chiare le tesi e solo sulla base della sommaria informazione che avevo preso nei giorni precedenti sull'argomento: come tutti lavoro e ho dei figli - non posso dedicare se non parte (piccola della giornata) a seguire la vita politica del paese. Per fiducia negli eletti che hanno studiato la cosa ho votato per l'abrogazione ma magari le ragioni di grillo e casaleggio tipo che quelli che arrivano sulle barche sono solo il 18-2% dell'afflusso e che il grosso viene comodamente in aereoi e poi abusivamente resta per cui magariu il reato di clandestinità era meglio tenerlo: ecco quelle ragioni andavano chiaramente esposte. L'essenziale del voto non è votare ma che si voti in modo pienamente consapevole e responsabile. IN questo caso, preso dalla fretta, non sono soddisfatto affatto del meccanismo. Sempre grato per quello che fate ma quando serve critico, ciao ciao
    • Ubaldo Paschini 4 anni fa
      Il suo discorso regge fino ad un certo punto. Perchè se lei si è tenuto informato sull'argomento (e non era obbligatorio farlo) conosce sicuramente i contenuti della Bossi/Fini ed è perfettamente in grado di esprimere il suo giudizio sull'opportunità o meno di mantenere il reato di clandestinità. Se invece le questione non le è interessata in passato, non si vede perchè debba interessarle ora e perchè una scelta del genere dovrebbe attendere i suoi "tempi di approfondimento" La democrazia diretta, secondo me, è un diritto. Non un obbligo. E un'opportunità in più che può benissimo convivere con la democrazia rappresentatitiva. Quando non sono informato, o la questione non mi interessa io trovo corretto non esprimere giudizzi. Ma non me la sento di deplorare quelli che decidono di "appaltare" il proprio cervello ad un rappresentante in cui nutrono fiducia.
  • Giuliao Barbieri Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato per l'abolizione , però richiedo allo staff di Grillo una maggiore organizzazione. Almeno un preavviso di una settimana e dei link a favore e contro oppure articoli dei parlamentari a favore o contro . Io ho avuto il tempo di informarmi in passato ma non è detto che tutti abbiano potuto farlo. Questa volta il Sen.Capanella ha ragione !!
  • Adriano K. Utente certificato 4 anni fa
    Reato di clandestinità? Ma di che cosa stiamo parlando? Ci sono decine di milioni di persone che nei prossimi anni cercheranno di spostarsi dal medio oriente e dall' africa verso l' europa. E come lo risolviamo questo problrma, col "reato di clandestinità"? Non fate l' errore dei vecchi politicanti: un problema di migrazione di massa di queste proporzioni non è mai stato affrontato nella storia dell' umanità (e non sto esagerando). E' un altro banco di prova del 21° secolo dove il fallimento non è contemplabile. Pena, la fine della nostra società così come la intendiamo ora. Ci vuole una volontà internazionale di liberare le terre dei migranti da guerre e carestie. Pensate davvero di risolvere qualcosa con l' abolizione o meno del reato di clandestinità? Quando sarete al governo dovrete occuparvi della questione in maniera più sistematica.
  • lucifero 4 anni fa
    PER LA GESTIONE DELL'IMMIGRAZIONE DOBBIAMO ADOTTARE IL MODELLO AUSTRALIANO, SENZA SE E SENZA MA !
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Uno che si chiama LA Russa è Italiano? FA solo CAsini e Urla e costa un sacco di Soldi inutilmente. Clandestinita', è un Concetto che nulla ha di Inerente la Territorialita'. Ignoranti. Leghisti?
  • Ubaldo Paschini 4 anni fa
    Non sono un iscritto. Il futuro è dei giovani; ed io che non lo sono trovo corretto lasciar fare a loro le scelte che li riguardano. Vorrei solo ricordare a tutti questo giorno. Oggi 13 gennaio 2014, per la prima volta nella storia della repubblica, sperimentimo la democrazia diretta. E' un gran giorno. E non resterà senza conseguenze nella storia di tutti noi. Grazie a tutti o ragazzi, gli attivisti, i simpatizzanti del movimento 5 stelle. Grazie a Beppe Grillo; a Casaleggio di avermelo fatto vivere.
  • vera gaddi giomini Utente certificato 4 anni fa
    aiuto ,non riesco a votare , eppure mi sono iscritta prima di giugno non riconosce la mia mail ,aiutatemi qualcuno !!!!
    • Gabry . Utente certificato 4 anni fa
      Idem, non riconosce la password
  • Domenico D'Antuono 4 anni fa
    Come mai la consultazione on line per l'abrograzione del reato di clandestinità l'ho dovuto leggere prima su Repubblica e si può votare solo per poche ore?
    • Roberto Borrino Utente certificato 4 anni fa
      Non sarai raggiungibile o non ne hai diritto. Perchè lamentarsi sempre? Tanto gli altri partiti e TG ti avranno informato no? Fai la tua scelta!
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    I Clandestini son miei Fratelli. Al contrario dei miei Aguzzini, non mi stanno Ammazzando di TAssepizzo. Non son Presidenti di MAfiastato. Coglioni...
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Nicoletta Marina Forcheri SE NON CONTRASTATE UNITI LO SPEZZATINO DI BANKITALIA CI STATE SOLAMENTE PRENDENDO PER IL CULO PERCHE DIVENTEREMO TUTTI PIU POVERI http://webtv.camera.it/home Oggi in Aula la discussione della mozione Airaudo ed altri n. 1-00196 concernente iniziative volte alla salvaguardia dell'interesse nazionale in relazione agli assetti proprietari di aziende di rilevanza strategica per l'economia italiana; la discussione della mozione Ciprini ed altri n. 1-00292 concernente iniziative in ambito europeo e nazionale per la revisione dei vincoli derivanti dal Trattato noto come "fiscal compact"; la discussione delle mozioni Gigli, Sereni, Cimmino ed altri n. 1-00254, Bobba, Luigi Cesaro, Scotto, Antimo Cesaro, Binetti ed altri n. 1-00058 e Di Salvo ed altri n. 1-00295 concernenti iniziative per il contrasto alla povertà. A seguire la discussione generale della proposta di legge: MADIA ed altri: Modifiche al codice dei beni culturali e del paesaggio, di cui al decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, in materia di professioni dei beni culturali. (C. 362-A)
  • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
    Ahiaiai .. questione spinosa questa. Da un lato condivido le motivazioni che mi porterebbero a votare per all'abolizione di questa disposizione (totalmente inutile e costosa). Dall'altra il nome così risonante "reato di clandestinità" mi induce a pensare che, se voto a favore dell'abrogazione, il risultato che ne esce nell'immaginario collettivo è quello che sarei a favore dell'ingresso selvaggio, cosa del tutto FALSA. E poi mi chiedo: una volta entrato un immigrato clandestinamente (senza documenti) seppur fermato dalle nostre autorità, le stesse autorità, come faranno a rimandarlo nel loro Paese se egli non è obbligato ad avere documenti ? Che si fa ? Si chiamano tutti i Paesi e si chiede se "il clandestino è loro ?" e come pensiamo che risponderanno quei Paesi ? " si certo è nostro connazionale rimandatecelo indietro ..." Personalmente ne dubito fortemente, penso invece che ci sarebbe negazione da parte di tutti i Paesi e di certo non ci si può aspettare che l'immigrato fornisca alle nostre autorità in vero nome o la sua vera nazionalità. Insomma ... abrogare il reato o no .. mi sembra un pò troppo semplicistico. Potrei essere favorevole all'abrogazione ma andrebbe implementato contemporaneamente con delle normative stringenti, altrimenti così si rischia di far passare un messaggio che non va affatto bene. Non votare mi sembra sbagliato .. ci penso ancora un pò sopra e grazie a quanti vorranno darmi dei chiarimenti.
    • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Luca :)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      monica avevo postato sotto ma riassumo :) si vota per abrogare o meno la parte penale del reato,cioè quella che chiede ai clandestini di pagare una multa(impossibile) e che obbliga le autorità a fermrli,processarli e tenerli quindi in Italia,anche quando vorrebbero solo transitare per andare in altri paesi!!non si toglie il reato di clandestinità in toto ne si favorisce l'iimigrazione ,anzi!!!
  • Ilaria M. Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato, bella iniziativa, ma così NON VA! Soprattutto per un argomento così complicato, è NECESSARIO: 1) Che la votazione venga annunciata almeno 1 settimana prima (e anche di più), in modo da permettere ai cittadini di studiare e informarsi su PRO e CONTRO in modo ADEGUATO 2) Direttamente sul sito di votazione ci devono essere dei link a informazioni sul PRO e CONTRO. Il 99 per 100 della gente VOTA A CASO O PER SENTITO DIRE, facendo ragionamenti idioti e semplicistici tipo "poveri immigrati vanno aiutati: aboliamo il reato", oppure "sono gli immigrati la colpa di tutto: manteniamo il reato". LA DEMOCRAZIA DIRETTA, PRIMA ANCORA DEL VOTO, E' CORRETTA INFORMAZIONE DEI CITTADINI!!! Se vogliamo evitare che la gente continui a pensare come delle capre e a votare "per dogmi" come in una partita di calcio, VA ALIMENTATO UN DIBATTITO con favorevoli e contrari e SOLO DOPO CHE LA GENTE SI E' INFORMATA E HA SENTITO ENTRAMBE LE CAMPANE, DEVE VOTARE!!! Io ho passato 2 ore a leggermi le varie leggi e ho ponderato il mio voto, ma la maggior parte della gente avrà votato SENZA RAGIONARE E QUESTO E' SBAGLIATO! Ma non è colpa loro: UNA VOTAZIONE DELLA DURATA DI SOLE 7 ORE, SENZA PREAVVISO E SENZA DIBATTITO INFORMATIVO, E' FATTA APPOSTA PER SPEGNERE I CERVELLI DELLA GENTE, NON PER STIMOLARLI!
    • Roberto Borrino Utente certificato 4 anni fa
      Possibile che in tutti questi anni e tutti questi TG plagiati NON ti sia fatta una idea?Tanto l'indomani sentendo un TG dirai "perchè non hanno detto così" oppure "perchè non hanno fatto cosà". Colma le tue lacune ed esprimiti o lascia esprimere gli altri. Tanto coi partiti sarebbe stato peggio. Piano piano un colpo alla botte l'altra al cerchio metteremo a posto il meccanismo. Tieni conto che ci sono allegati anche i parere delle commissioni.
    • giacomo d. Utente certificato 4 anni fa
      tanto il tuo voto non conta un cazzo quindi che sbraiti?
    • oreiPiero 4 anni fa
      Non capisco perché sorprendersi. Il voto è stato indetto per ottenere il risultato desiderato da Grillo. 1) Non esiste alcuna procedura per la votazione on-line 2) Non esiste un quorum minimo per dichiarare la votazione valida Insomma, Grillo potrebbe indire una votazione dalle ore 10:00 elle ore 10:01, votare solo lui e dare l'annuncio della votazione alle 11, dicendo che il 100% dei votanti è stato favorevole/contrario. Insomma, il concetto di "rete" viene continuamente usurpato, e si fa figurare come "desiderato" dagli italiani qualcosa che ha votato una minoranza elitaria, un anello mistico come quello di cui si era adornato Hitler. E chi è iscritto al 5 stelle e durante il giorno fa un lavoro che difficilmente gli consente l'accesso alla rete, perché è stato scientemente escluso dal voto? Perché non è stato nemmeo informato del voto? --- Mi sorprende poi che non siano stati indetti dei referendum su ogni votazione che non abbia fatto parte strettamente del programma del M5S. Chi decide che cosa va ai voti e che cosa invece è lasciato alla decisione anarchico-autarchica dei parlamentari? --- Buon vaffa a tutti!
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    una chiosa al mio precedente commento che metteva in relazione reddito di cittadinanza e problema immigrazione, che sia poi sanzione amministrativa come l'espulsione o addirittura reato ho letto la proposta di legge del m5s, i punti interessanti reddito di cittadinanza pari a 600 euro mensili maggiore età per la richiesta, requisiti: a) soggetti in possesso di cittadinanza italiana; b) soggetti aventi cittadinanza estera, residenti da almeno due anni in territorio italiano, che dimostrano di aver lavorato in Italia nell'ultimo biennio per un numero di ore pari o superiore a 1000 ovvero essere stati titolari di un reddito netto pari o superiore a 6000 euro complessivi percepiti nei due anni precedenti a quello della fruizione dei benefici di cui alla presente legge; (pari o superiore a 1000 equivale a riconoscerlo anche a chi ha fatto 40 ore mensili cioè dieci ore a settimana) vi faccio presente che per qualche residente questi part time potrebbero essere un buon investimento visto che poi se ne prendono 600 euro, cioè di più di quanti ne prendessero lavorando al mese e senza scadenza altrimenti non sarebbe reddito di cittadinanza ma di disoccupazione) io dico che era meglio legarlo alla cittadinanza, e basta ma è solo una riflessione poi ovvio che la maggioranza vince e mi adeguerò ai risultati, come sempre... i link al documento integrale si trovano
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      vogliamo dire che con due figli prendono 1200 euro a testa ? diciamolo
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      e insomma, due più due fa ancora quattro eh
    • lucifero 4 anni fa
      Pienamente d'accordo con te.
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      mi scuso, manca un altro pezzo importante della proposta, sempre pensando a quel signore di nazionalità estera che ha lavorato circa dieci ore a settimana per due anni 8. La quota parte di reddito di cittadinanza riferita ai figli minori a carico spetta in parti eguali a entrambi i genitori fatte salve diverse disposizioni dell’autorità giudiziaria. cioè se hanno anche due figli, prendono 900 euro a cranio fate voi, riflettete poi votate pure e vediamo dove arriviamo
  • Carlo P. Utente certificato 4 anni fa
    Luigi Di Maio: “Personalmente”, ha detto intervistato da Radio 2, “sono per l’abolizione del reato di clandestinità, va abolito e non serve a niente”
  • Scala Giuseppa 4 anni fa
    Per me il reato di clandestinita' non si deve abolire.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Dopo lo skifo di LAmpedusa e le relative Creste sulla DIsperazione, abbiamo ancor il Coraggio di parlar di Clandestinita', Reato? In pieno scandalo Di Girolamo, Berlusconi che non vien messo in Galera, suicidi..? FAte colazione con la Grappa?
  • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
    ""Questi pensano che chi arriva a togliersi la vita sia un pazzo o un debole. Ma non è così. E' gente abbandonata dal governo e dallo Stato. Quei morti ce li hanno tutti sulla coscienza". Antonio Corcione, ideatore della denuncia di massa al governo per istigazione al suicidio, spiega in un'intervista ad Affaritaliani.it origine e obiettivi dell'iniziativa: "Se ci fossero politiche sociali le persone non arriverebbero a tanto. Ma ai politici interessano di più gli F35 e le auto blu che i problemi di chi resta senza lavoro"."" purtroppo, da libero.it......
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    ORA E SEMPRE : _ ___ |\ / \ | /\\ / | \\_/ |/--\\/ _ ___ |\ / \ | /\\ / | \\_/ |/--\\/ _ ___ |\ / \ | /\\ / | \\_/ |/--\\/ ! ! !
    • Path Walker Utente certificato 4 anni fa
      ciao dario, non ti arrabbiare che si capisce comunque. il disegnino dell'abbraccio era fantastico ;) buona giornata
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      grrrrrrrrrrrrrrrrr....
  • Vincenzo R. Utente certificato 4 anni fa
    Leggete questo articolo; http://www.ilpost.it/2013/10/10/reato-di-immigrazione-clandestina/
  • Ubaldo Stendardo 4 anni fa
    Anch'io sono iscritto al blog da molti anni. Ho provato a votare e mi viene comunicato che non ho i requisiti per farlo. Perché?
  • Silvia C. 4 anni fa
    io ho votato per l'abolizione perche' la bossi-fini non ha ha contenuto l'immigrazione,che avviene più' con i visti turistici e non l'ha gestita per nulla, solo regole costose, spesso inapplicabili e troppo spesso disumane. dovremo proporre noi altre soluzioni,da discutere online,io ad esempio sono contraria allo ius soli,se si scrive così,però bisogna fare qualcosa per tutti quei giovani di origine non italiana,ma che di fatto sono e si sentono italiani dopo essere cresciuti nel nostro paese,ci sono leggi che li penalizzano e li ostacolano in modo ingiusto, si dovrebbe parlare anche di questo e di tanto altro, insomma dobbiamo cominciare a fare le nostre proposte,ciao a tutti.
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. scusate ma quando si parla di clandestini ,si parla del governo attuale?
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ad ambe!
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      ahaahahahaPaolo!!! bella questa!!!
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      ave Paolo, bella domanda!!! in quel caso...voto per il reato! ^__^
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    ORA E SEMPRE : _ ___ |\ / \ | /\\ / | \\_/ |/--\\/ _ ___ |\ / \ | /\\ / | \\_/ |/--\\/ _ ___ |\ / \ | /\\ / | \\_/ |/--\\/ ! ! !
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Meno male che hai messo la traduzione :)) Ciao Stella friulana :)
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      NO-TAV NO-TAV NO-TAV !!!
  • Mau C. Utente certificato 4 anni fa
    Sono iscritto solo da settembre 2013, ma vorrei che, quando dovrò votare, ci fossero almeno un pai di giorni di tempo- di lunedì, dalle 10,00 alle 17,00, è orario lavorativo. sicuramente così votano molte persone meno di quelle che vorrebbero.
    • Luca P. Utente certificato 4 anni fa
      Alla fine è un clic eh, penso che tu ci abbia messo di più a scrivere questo messaggio.
  • sarah k. Utente certificato 4 anni fa
    Ma PERCHE' non pubblicare nel post un intervento di Cioffi o Buccarella che SPIEGANO le ragioni dell'emendamento??? perché non dare fiducia ai nostri parlamentari? visto che l'hanno fatto per ragioni di buon senso e non per ideologia. non si può proporre un voto con questa superficialità, mi viene da pensar male e non credo di essere l'unica...
    • sarah k. Utente certificato 4 anni fa
      sì certo non parlo per quelli che si informano in maniera approfondita, come te e me. bastava riportare le ragioni dell'emendamento, cosa che è stata fatta invece sul sito parlamentari5stelle.it
    • Vincenzo R. Utente certificato 4 anni fa
      Se ne parló ampiamente in quel frangente, non che riproporlo sia sbagliato, anzi! Peró credo che l'attivismo sia soprattutto informarsi e non aspettarsi la pappa pronta, non dico a te che vedo già conosci quelle posizioni, mi rivolgo ai tanti che parlano senza un minimo di cognizione della materia.
  • coco 4 anni fa
    cazz beppe ma fare le cose fatte bene no? Ci voleva tanto a avvisare della votazione 1 o 2 giorni prima, e magari mettere qualche post sull'argomento, magari di parlamentari 5s, pro e contrari? Perchè devi lasciare che chiunque dica che la democrazia diretta è un truffa?
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    o t nn ci credo!!!!!!per me hanno clonato i nick di alnair e paola verona!!!!!!!!!!occhio!!!
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      ops Daniela volevo scrivere "umorismo", non ironia :)))
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      Luca il mio pensiero è che dovremmo "resettare per ricostruire" e, per resettare, occorrerebbe un potere forte poi, potete vederci (in queste parole) anche quel che non c'è ma "un'autogestione" o qualcosa di simile, l'italia non credo sappia e possa sostenerla.... buon pomeriggio! scappo! :)))))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ma nessunio ti banna alna!!!ci mancherebbe!!!verifica tu stessa comunque!!ma il mio o t era perchè nn posso credere che tu e paola esprimiate una valutazione così forte sul ruolo di beppe!!!cioè che beppe dovrebbe in pratica fare da dittatore a volte!!!certo che puoi pensarlo e potete dirlo ma io...pensavo nn fosse un vostro pensiero e mi chiedevo,ma come battuta,se non foste state clonate!!mi sbagliavo...peccato a mio parere.perchè il concetto di demopcrazia diretta e di uno vale uno così voi lo sovvertite.ma questo è solo il mio pensiero e basta!!!!!!!
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      ovviamente, Dvoleva essere solo una battutina..... non credevo fosse necessario chiarire ma il senso dell'ironia????? ;) comunque, il mio pensiero (se 1 = 1) vale quanto il tuo e quello degli altri.... evitiamo di "scannarci" gli uni con gli altri ho espresso un pensiero "punto" ma la mia devozione al M5S è a prescindere anche se credo non interessi a nessuno che lo ribadisca
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      Alnair, io non ti banno di certo. La Dnon so che ditta sia...comunque, almeno quella, credo che nel m5s non la troverai. Auguri ^__^
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      oramai fanno di tutto Occhio!!!!
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      Luca non è molto democratico quel che dici...... solo perchè abbiamo il coraggio di fare delle affermazioni? @Daniela, questo dell Dè infatti l'unico punto del Movimento che non mi convince...e sai perchè? perchè siamo lontani anni luce da altri popoli come i francesi, per esempio...... non ci informiamo abbastanza e non abbiamo spirito di corpo piuttosto, ci scanniamo tra noi..... mi spiace, la penso così probabilmente, verrò bannata dopo l'osservazione di Luca ma ritengo sia molto meno democratico non accettare idee diverse buon pmeriggio! :)))))
  • Gianni2 Stella2 Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi mi spiace ma siete scandalosi, una decisione del genere e mi mandate la mail DOPO L'INIZIO DELLA VOTAZIONE? Mi spiace così non va. Non si possono fare ste cagate, c'è la vita di persone in ballo.
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      AH è TARDI 10 MINUTI DOPO? DEVI ANDARCI IN MACCHINA IN TRENO O IN AEREO A VOTARE O BASTA LO SMARTPHONE????
  • SERENA D. Utente certificato 4 anni fa
    A una prima lettura mi sembra la legge delle scappatoie, elastica per aprire le sue maglie a personaggi influenti e richiuderle agli altri..
  • Alfonso Cattorini Utente certificato 4 anni fa mostra
    hei, grulli buonisti : fuori lo spumante che tra ieri e oggi sono arrivati 450 vostri fratelli :ieri ne sono stati soccorsi 236 ed un altro barcone con circa 200 persone a bordo è stato avvistato a 90 miglia a sud da Lampedusa. Il totale degli stranieri arrivati dall’inizio dell’anno sale così già a quota 2.000 Altri 12 sono arrivati con un veliero nel salento 450 arrivati , vuol dire: 450 bici da rubare agli italiani con la felicita' dei cinesi che le dovranno produrre 450 vecchietti bastonati all'uscita della posta 450 per 5 sputacchiate al giorno sono pari a 2250 possibili terreni di cultura sui marciapiedi per malattie di importazione 450 vuol dire 900 bisogni minimo giornalieri sui monumenti e sui muri delle case 450 vuol dire almeno un 4.5 stupri 450 vuol dire 450 portoghesi in piu 450 vuol dire trovare 450 abitazioni , bonus luce, asilo, bebe', mensa, asilo, trasporti scuola, pacchi alimentari..... e tutto alla facciaccia dei coglions italiani
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Quanti Varesotti Leghisti son Espatriati in Svizzera, magari con la FAbbrichetta lasciando a casa i loro Dipendenti? Di certo, molti di piu'... Ipocriti.
  • STEFANO 4 anni fa
    ABROGAZIONE
    • vincenzo seimuri 4 anni fa
      Questa materia per me è un dilemma atroce....da un punto di vista formale credo che ogni persona abbia diritto di recarsi ovunque egli creda. Ciò per me potrebbe voler dire essere CITTADINO DEL MONDO, ma nello steso tempo che ci sono regole da rispettare. Possono essere capite situazioni di emergenza quali scappare da guerra o da morte certa, ma comunque resta il fatto che chiunque voglia andare in altri paesi quali per esempio Australia o USA debba avere dei permessi. Quindi senza farla troppo lunga, per chiarezza mia e spero di aiuto a qualche altro indeciso, voterò per l'ABROGAZIONE, con la speranza che tutto il nostro SISTEMA ivi compreso quello EUROPEO, capisca che il problema oltre che ESSERE A MONTE, sta nel concepire la globalizzazione. Perché dopotutto se un domani dovessi decidere di andare all'estero, è ovvio che lo farò con le dovute richieste ma lungi da me di essere ingabbiato se così non fosse. CIAO BELIN come dice Beppe o BIADDRI come si dice dalle mie parti
    • Francesca Spirito 4 anni fa
      E' stato bellissimo poter votare ed esprimere la propria opinione!! Grazie
  • francesco D. Utente certificato 4 anni fa
    Facciamo che questo genere di votazioni avvengano più frequentemente per le questioni importanti! per il resto i cittadini in parlamento sono più che qualificati
  • Luca P. Utente certificato 4 anni fa
    Battista e Campanella Se non vi piace la democrazia diretta proposta da questo blog potete andare altrove Io mi sono stancato di sentire sempre le vostre lamentele.. Non vi sta mai bene niente Andate pure nel fritto misto non sentirò la vostra mancanza e come me molti altri Qui decide la MAGGIORANZA
    • oreiPiero 4 anni fa
      Mi sembra che certa gente non ragioni più con la sua testa. In questo sito NON decide la maggioranza. Non decide la maggioranza sugli argomenti da proporre a consultazione e su quali no. Non decide la maggioranza su quanti giorni di anticipo siano necessari per l'indizione di una consultazione on-line. Non decide la maggioranza sugli orari a disposizione per votare. Non decide la maggioranza sul quorum minimo degli iscritti necessario per definire la votazione valida e vincolante. Insomma: non usate la parola magggioranza quando si fa passare per "voto della rete" il voto di forse 3.000-4.000 persone, rispetto ai milioni di elettori italiani!
    • Luca P. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao basta che vai su Repubblica o huffpost Già ci hanno fatto i titoloni
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo. Questi rompevano il cazzo quando non c'era la piattaforma lex e rompono il cazzo adesso perchè c'è. Dovrebbero mettersi d'accordo prima con sé stessi prima di aprire bocca solo per criticare ed attirare l'attenzione
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.repubblica.it/politica/2014/01/13/news/grillo_su_reato_clandestinit_decidono_gli_iscritti_attacco_di_campanella_a_casaleggio-75805398/?ref=HREA-1
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      .....e qui...mi tornano a mente le parole di Di Battista!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      luca ciao.hanno criticato???mi dai un link se puoi???
  • Emanuela Abadie Utente certificato 4 anni fa
    ...allora: sono iscritta al blog da anni e collaboro nella gestione della pagina del meetup su facebook, ma non nelle liste, ora ho provato a iscrivermi per votare ma mi dice che sono già presente, allora provo a votare e invece mi dice che non ho i requisiti... e allora??? non capisco bene questo sistema se provo a iscrivermi mi dice che ci sono già ma non mi riconosce per votare...
    • Gabry . Utente certificato 4 anni fa
      Stesso problema
    • Ubaldo Stendardo 4 anni fa
      La stessa cosa è capitata anche a me.
    • Daniele B. Utente certificato 4 anni fa
      DEVI MANDARE IL DOCUMENTO, forse. Vai nella pagina di gestione del tuo account, sul sito del movimento (ovviamente, non sul blog).
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      devi essere isceitta ad una certa da se ti iscrivi oggi è troppom tardi. sarebbe per evitare troll infiltrati ma se sei con noi da anni lo DOVRESTI SAPERE!!!!
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Jacopo Fo tramite Cacao Online Bellissimo articolo su Josè Pepe Mujica, presidente dell'Uruguay. L'uomo più senza cravatta di tutto l'universo http://www.cacaoonline.it/newsletter_domenica.aspx?view=2
  • fabrizio castellana Utente certificato 4 anni fa
    Bella iniziativa, fa ben sperare. Ancora più bella sarebbe se potessi partecipare anch'io, ma evidentemente non siamo ancora capaci di accogliere tutti. Non è una critica, ma una constatazione. Evidentemente coi mezzi che abbiamo meglio di così non si riesce a fare per ora. Ho provato ad iscrivermi fin da subito, e l'ho fatto se non sbaglio. Ma poi successivamente mi hanno chiesto anche la foto e ho avuto problemi perchè mi diceva che doveva essere meno di 150k, e non sono riuscito subito a modificarla e da lì in poi tutti i miei successivi tentativi sono andati a vuoto. O il processo è difficilissimo, o le cose funzionano male (ancora). Democrazia dal basso ritengo debba essere accessibile se non a tutti, almeno a molti, cosa che per ora non è. Potremo dire di aver realizzato la democrazia dal basso quando uno varrà uno e potrà anche votare. Per ora io sono uno che vale uno (e segue il blog da anni) ma vota zero. Non è un messaggio contro il movimento, ma solo frustrazione per non essere stato accettato.
    • sarah k. Utente certificato 4 anni fa
      ciao anch'io non posso ancora votare e mi dispiace, ma penso sia giusto per far sì che uno non si iscriva solo per votare su un determinato argomento, magari in malafede, magari influenzato dai media in quel momento. però quando mi sono iscritta al Movimento (non al blog), circa a ottobre/novembre, ci hanno messo solo qualche giorno per confermarmi l'iscrizione e certificare il documento (e sì ho dovuto penare non poco per far rientrare la scansione del documento in dimensioni così ridotte).
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Chi è Clandestino e se cio' sia ascrivibile a Reato, in Nuce, lo deve Dichiarare l'Europa. In tal caso mi Considero Clandestino e Corpo di Reato. Me ne vado da questo Lager. Le citta' son piene di Merde di Cani ed il problema è uno straniero che fa la pipi'... Cambiate post, in fretta... C'è Posto per Tutti, gli Onesti, Ovunque...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Ok, affar fatto, sulla Bellezza dell'Anima... QUella fisica, di sicuro, è ininfluente.
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      Cara Grethe...in quel caso...clandestina anch'io... vengo via con te! ^__^
    • marco e Utente certificato 4 anni fa
      GRANDE !!!!
  • Fabio 95 4 anni fa
    Io sono iscritto al movimento dall'aprile 2013 ma il programma mi dice che non ho le credenziali per votare. Come mai?
  • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
    ""ROMA, 13 GEN - "Adesso basta!! Sono passati 21 mesi e per i due marò italiani detenuti-sequestrati in India nulla è cambiato. Dopo mille promesse, tutte disattese, M5S andrà direttamente in India a conoscere i fatti, così come per il 'caso Shalabayeva'". Lo annunciano i deputati M5S della Commissione affari esteri della Camera ufficializzando le loro intenzioni sul blog di Beppe Grillo: il 20 gennaio partiranno per l'India perchè dal governo Letta, "solo chiacchiere e distintivo". "" caro Beppe, se non tu, chi??????? ^:^
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      In India un Processo è certo piu' Civile di quanto lo sian in Italia.
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      bhè se le regole fossero rispettate e le leggi valessero per tutti, allora...... ma hanno, a prescindere, diritto ad un processo "civile"!!!!!! ciao Grethe! ^:^
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Lo stesso, come sollecito ed amanda. Richiamateli e Fucilazione o ergastolo. FAte i Gradassi coi Gradassi Usa, dunque, per Coerenza...
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      e di Ustica cosa mi dici? e della strage del CERMIS? Ehhhhh Grehe......
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      dUE pESCATORI, paDRI di famiglia, son Morti per mano loro. Se non sapevan gestire situazioni tali, potevan fare i Pecorai, non i MAro'. HAn commesso Omicidio. A voler esser Buoni, un Ergastolo da scontare in India. Ad esser Generosi, tale ergastolo ai lavori in seno alle FAmiglie delle Vittime. DA capire, giorno dopo Giorno il MAle, il Lutto, il Dolore CAusato. Anche i Pescatori Indiani, son nostri Fratelli. Non abbiamo Fratelli di serie A e di Serie B! Porca Puttana!
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      grethe non sappiamo nulla sulla reale responsabilità dei due militari...sappiamo solo che quella è una zona ad alto rischio e che è proprio per questo che vengono ingaggiati. ma giustiziarli? come puoi dire una cosa simile? se hanno delle responsabilità dovranno pagare ma non in un paese in cui è prevista la pena di morte..... ce li dobbiamo riprendere!!!!! sono i nostri ragazzi!!!!!!
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Farebbero bene a Giustiziarli e chiudere il caso.
  • Sofia Giorgelli 7 (sofigio_7) Utente certificato 4 anni fa
    Da questa votazione si capirà se il m5s sta bene con la lega e con Silvio, oppure se vuole cambiare qualcosa per migliorare questo paese.
  • Ayn Rand Utente certificato 4 anni fa
    sta cosa di casaleggio e beppe che dicano come votare sul reato di clandestità non mi va proprio giù.. l'avevano già detto e non c'era bisogno di dare l'indicazione di voto, che falsa la libertà di scelta, prima della scelta sul LEX ripeto NON MI STA PIACENDO PER NIENTE
    • Ayn Rand Utente certificato 4 anni fa
      soprattutto perchè non entrano nel merito delle leggi o dei vuoi normativi o delle alternative
  • Alessandro C. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutti, dopo aver amaramente sorriso ai vari commenti, mi sono deciso a scriverne uno io. Il M5S chiede ai propri iscritti se votare l'abrogazione o il mantenimento dell' art.10 bis T.U. 286/98. Ritengo che l'argomento sia molto delicato, e quindi si sono chiesti, come la pensano gli iscritti al movimento???? E cosa fate voi??? i soliti italioti che esprimono il loro pensiero in merito e senza conclusioni. Allora: secondo me invece ci sarebbe d'andare a vedere che cosa dice l'art 10 bis ecc. ( http://www.altalex.com/index.php?idnot=51626#titolo2 ) ecco il link della legge per i più pigri. Una volta letto decidere con la propria testa se abrogare o mantenere tale articolo. Ad esempio, il comma 1 di tale articolo, prevede un ammenda per il clandestino, e secondo voi un povero cristo sbarcato da clandestino ha i soldi per l'ammenda???? ma a cosa serve far pagare a chi non ne ha neanche per se stesso? Poi c'è il comma 3: "Al procedimento penale per il reato di cui al comma 1 si applicano le disposizioni di cui agli articoli 20-bis, 20-ter e 32-bis del decreto legislativo 28 agosto 2000, n. 274." e per favore andatele a vedere prima di esprimervi. W il M5S, l'unica alternativa valida per il momento (storico)
  • marco e Utente certificato 4 anni fa
    E' SBAGLIATO E PERICOLOSO DARE LA COLPA AGLI STRANIERI PER COME VANNO LE COSE NEL NOSTRO PAESE. E' PURA CODARDIA E FRUSTRAZIONE SULLA BASE DI TANTA IGNORANZA. CHI STRUMENTALIZZA QUESTI STATI D'ANIMO BESTIALI SONO ESSERI TANTO TERRORISTI QUANTO INSULSI!!
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Come dire che Berlusconi, Letta, Renzi son stranieri ed extracomunitari clandestini, di FAtto... In effetti...
  • Gabry . Utente certificato 4 anni fa
    Sono iscritta da tanto ma non riesco mai a partecipare a nessuna consultazione, non mi fa entrare. Cosa devo fare? Iscrivermi di nuovo?
    • Gabry . Utente certificato 4 anni fa
      Ci ho provato ma di dice che l'indirizzo mail risulta già e poi che la password non è corretta. Che casino!
    • Gabry . Utente certificato 4 anni fa
      grazie, ci provo
    • Giovanni Zorzi Utente certificato 4 anni fa
      devi iscriverti non al blog di grillo al m5s qui http://www.beppegrillo.it/movimento/iscriviti.php dopo esserti iscitto se non ti chiede un documento fai il login, poi premi sul il tuo nome in alto a destra, poi su modifica profilo sempre in alto a dx. Scori la pag e inserisci una foto della tua carta d'identità/patente affinchè possano verificare la tua identità. Tra qualche giorno ti abiliteranno a votare, fallo il prima possibile se no alla prossima votazione rischi di star fuori!
  • Paolo Cicerone Utente certificato 4 anni fa
    Cazzarola Beppe, diamolo qualche riferimento: Il reato è già previsto in ordinamenti giuridici di altri stati europei quali ad esempio Gran Bretagna, Francia e Germania, seppure con alcune differenze: ad esempio,negli ordinamenti francese e britannico non esiste l'obbligatorietà dell'azione penale, prevista, invece, in Italia. Il reato, molto discusso, apre a un processo anche se vige sempre la possibilità di espulsione immediata (molto spesso intimata formalmente, ma scarsamente posta in pratica a causa dell'elevato costo della sua esecuzione e della scarsità delle relative risorse a disposizione). La legge che introduce in Italia il reato di immigrazione illegale ha suscitato diverse critiche,Anche politici di destra, quali Mirko Tremaglia, hanno criticato il provvedimento, definendolo "assurdo", "un reato inventato", chiedendone la cancellazione e l'avvio di una regolarizzazione e di una sanatoria. Diversi giuristi (tra cui Valerio Onida, Stefano Rodotà, Armando Spataro, Gustavo Zagrebelsky) hanno redatto un «Appello contro l’introduzione dei reati di ingresso e soggiorno illegale dei migranti», la norma è priva di fondamento giustificativo, in quanto si sovrappone del tutto alla misura amministrativa dell'espulsione dello straniero; la sanzione penale, in quanto extrema ratio andrebbe al contrario utilizzata solo in mancanza di altri strumenti legali idonei; la Corte Costituzionale (sent. 78/2007) ha negato che la condizione di migrante irregolare possa costituire base di pericolosità sociale in sé. La norma si connoterebbe pertanto come discriminazione ratione subiecti, in contrasto con la garanzia costituzionale di punibilità penale solo per fatti materiali e non per condizioni individuali; l'introduzione del nuovo reato aggrava l'inefficienza del sistema penale (e dei giudici di pace), senza produrre reale utilità sociale http://it.wikipedia.org/wiki/Immigrazione_illegale
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Buon giorno blog e buon giorno stelline. Scusate il ritardo,ma dopo la gita di ieri,dovevo riposare. Però non mi è mancato il tempo di valutare il post di adesso e leggere in parte i vostri commenti. 1^ Considerazione il reato di clandestinità..può solo applicarla un paese incivile come l?italia. 2^ Tale reato è stato creato apposta per ingolfare la Magistratura che, con la scusa della sicurezza,non ha tempo per perseguire invece i reati più gravi di loro signori. 3^ Con la prescrizione breve ...il gioco è fatto. "Forti con i deboli e deboli con i forti" 4-Metti anche gli accorpamenti dei tribunali e la frittata è completa. 5-Dividi i magistrati fra inquirenti e non . 6-Tagli alla spesa sulle intercettazioni e limitazione delle stesse ed ecco che il cerchio è chiuso. Questa è la grande riforma della magistratura: impunità dei Politici,dei mafiosi e dei ladri! Povera Magistratura! ^.^
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grande oreste!!!!!!!!quoto tutto!!!
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. @supersindaco il suo writer è in settimana bianca? o le si sono scaricate le pile?
  • Al. P. Utente certificato 4 anni fa
    Togliere il reato di clandestinita',quando in quasi tutti gli altri Paesi Europei esiste, significa essere coglioni.Tutti quelli che prima venivano frenati da questa misura, passeranno da noi.
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    ITALIA: DOPO LA PUBBLICAZIONE DELLA SENTENZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE: GOVERNO, PARLAMENTO E CAPO DELLO STATO A CASA! Corte Costituzionale Ufficio Stampa Incostituzionalità della Legge elettorale n. 270/2005 La Corte costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale delle norme della legge n. 270/2005 che prevedono l’assegnazione di un premio di maggioranza – sia per la Camera dei Deputati che per il Senato della Repubblica – alla lista o alla coalizione di liste che abbiano ottenuto il maggior numero di voti e che non abbiano conseguito, almeno, alla Camera, 340 seggi e, al Senato, il 55% dei seggi assegnati a ciascuna Regione. La Corte ha altresì dichiarato l’illegittimità costituzionale delle norme che stabiliscono la presentazione di liste elettorali “bloccate”, nella parte in cui non consentono all’elettore di esprimere una preferenza. Le motivazioni saranno rese note con la pubblicazione della sentenza, che avrà luogo nelle prossime settimane e dalla quale dipende la decorrenza dei relativi effetti giuridici. Resta fermo che il Parlamento può sempre approvare nuove leggi elettorali, secondo le proprie scelte politiche, nel rispetto dei principi costituzionali. dal Palazzo della Consulta, 4 dicembre 2013 http://www.cortecostituzionale.it/default.do POST SCRIPTUM DI GIANNI LANNES MARTEDI 14 GENNAIO 2014: UDIENZA PUBBLICA; MERCOLEDI 15 GENNAIO: CAMERA DI CONSIGLIO. INFINE PUBBLICAZIONE DELLA SENTENZA SULLA GAZZETTA UFFICIALE. DA QUEL MOMENTO DOVRANNO DECADERE UFFICIALMENTE TUTTI: DAL CAPO DELLO STATO NAPOLITANO AL PRIMO MINISTRO LETTA CON L'ANNESSO GOVERNO, E COSI' TUTTI I PARLAMENTARI. ALTRIMENTI LO STATO DI DIRITTO VERRA' CONSIDERATO MORTO ANCHE NELLE SUE ULTIME FINZIONI. SARA' GUERRA CIVILE O FINIRA' A TARALUCCI E VINO? http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=CORTE+COSTITUZIONALE
  • gino costantini 4 anni fa
    Vorrei diventare iscritto certificato per votare come posso fare essendo già registrato?
  • maurizio d. Utente certificato 4 anni fa
    basta con questi extracomunitari !!! stanno tornando malattie scomparse da 200anni perché non si fa la normali profilassi e si montano scandali che non ci sono (vedi la pulizia a lampedusa cosa normalissima chi ha fatto la naja). gli extracomunitari li vogliono gli statali ( ma voglio vederli quando ci saranno le quote del 30% come negli usa) e i padroni in cerca di schiavi. io sono disoccupato e senza reddito di cittadinanza. gli stranieri invece 45€ al giorno. io ITALIANO SONO VITTIMA DI RAZZISMO E OGGI DENUCIO ALLA COMMISSIONE EUROPEA IL RAZZISMO ITALIANO http://ec.europa.eu/eu_law/your_rights/your_rights_forms_it.htm
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      da come "tagioni" non credo sia un caso che tu sia uno sfigato simile !
    • Claudio M. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo devo dire che non avevo pensato di rivolgersi alla corte europea questa potrebbe essere un modo per bypassare questo governo vecchio obsoleto e corrotto
  • Same Time Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato per l'abrogazione del reato di clandestinità.
    • Luca 4 anni fa
      Dal tuo nome l'avevo intuito
  • Fabrizio Canonaco 4 anni fa
    Io vorrei abrogare il reato ma nel contempo ho paura che si crei un vuoto normativo pericoloso nell'attesa che la Bossi-Fini, già di per sé disastrosa, venga riformata. Qualcuno può schiarirmi le idee? Grazie.
    • Vincenzo R. Utente certificato 4 anni fa
      Nessun vuoto normativo, il reato di clandestinità ostacola solo le espulsioni, non è prevista nessuna pena detentiva ma solo un lunghissimo e costosissimo processo penale al termine del cui se si viene condannati si deve pagare una sanzione, sanzione che ovviamente non paga nessuno o quasi, è un provvedimento di facciata che di fatto agevola l'immigrazione clandestina. L'immigrazione clandestina tornerà ad essere un reato amministrativo e comporterà comunque l'espulsione con tempi più brevi.
    • pietro m. Utente certificato 4 anni fa
      ti puo aiutare forse http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/11/reato-di-clandestinita-che-cosa-cambia/740293/
  • Paolo EMILI Utente certificato 4 anni fa
    Il reato di clandestinità DEVE RIMANERE ANZI DEVE ESSERE POTENZIATO... l'alternativa è la fine definitiva dell'ITALIA !
  • marco e Utente certificato 4 anni fa
    La Corte di giustizia della Ue ha bocciato la norma italiana che prevede il reato di clandestinità, che punisce con la reclusione gli immigrati irregolari. La norma – spiegano i giudici – è in contrasto con la direttiva europea sui rimpatri dei clandestini. Dall’Europa arriva così un nuovo colpo al ‘pacchetto sicurezza’ introdotto dal governo Berlusconi nel 2009, dopo che la Consulta ne aveva già dichiarato incostituzionali alcuni punti. M5S O NON M5S QUESTA PER ME E' LEGGE E NON SERVIVA NEMMENO ESPRIMERSI SU UNA LEGGE CHE DEVE ESSERE ABROGATA!!!
  • Fabrizio Salvini 4 anni fa
    Excel Caso politico in corso. E' vecchio spreadsheet soft di Microsoft. Risale a prima di Internet, anche se in qualche modo adattato successivamente... In estinzione piu' del PETROLIO e dei PARTITI. Oggi I PRINCIPIANTI cominciano con HTML, che e' il formato base del web e di Internet. Esistono vari editor per scrivere documenti senza usare il codice direttamente. Perche' non hanno chiesto a CASALEGGIO? Ma il PD ed il governo non hanno esperti web? Certo anche Renzi dilapida troppo tempo in tivvi' e a Cernobbio non c' era... Attualmente non gestisco www, quindi non sono molto aggiornato, mi limito a estrapolare dati dalle pagine per aggiornare i miei databases.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    qualcuno del pd sa ricordarmi quale era la società terza certificata che aveva controllato la regolarità delle primarie pd?grazie...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao paolo!!nn mi importa delle critiche:))) ma qui facciamo la storia.il pd...ahahahahahah
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      comunque finirà,ci saranno critiche! il piddi?deve solo tacere!
  • paolo 4 anni fa
    Il reato di clandestinità va mantenuto senza se e senza ma.
  • Luca P. Utente certificato 4 anni fa
    Il reato di clandestinità va MANTENUTO Non possiamo permetterci diversamente al momento I deputati sono nostri portavoce e DEVONO rispettare la decisione della base Qualunque essa sia Se un deputato non rispetta questo sondaggio secondo me può considerarsi fuori dal movimento
  • lillo Falzone Utente certificato 4 anni fa
    Io voto contro l'abbolizione del reato di clandestinità.
    • GIOVANNINO G. Utente certificato 4 anni fa
      abolizione con una sola b.... per cortesia!!!
    • pietro m. Utente certificato 4 anni fa
      guarda che abbolizione va on 3 b
  • claudio n. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei votare,è da tanto che vorrei votare. Ma pur essendo uno dei primi iscritti al moVimento non sono riuscito mai a votare. Deve esserci un disguido, ma quando ho chiesto lumi a qualcuno,anche usando il link che porta ai moderatori ,ho avuto solo un silenzio tombale. Tanto da dubitare della serietà degli amministratori del meccanismo operativo. Con conseguente raffreddamento del mio ardore attivista. Ditemi come devo fare.Per favore, qualcuno mi dia un aiuto. p.s. Ho inviato tutti i miei dati. Copio incollo la e-mail. martedì 22/12/2009 Grazie per esserti registrato al MoVimento 5 Stelle. Per confermare l'iscrizione, clicca il link: http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-4/movimento/mt-cp.cgi?__mode=do_confirm
    • Nadia C. Utente certificato 4 anni fa
      Io ho votato senza alcun problema in due secondi...
  • Alfonso Cattorini Utente certificato 4 anni fa mostra
    hei grulli buonisti : mettetevi d'accordo!! o diamo il reddito di cittadinanza agli italiani o manteniamo gratis mezza africa!!! possibile che dalla vostra alta cultura a queste cose non ci arrivate ?
  • Carlo Pandolfini Utente certificato 4 anni fa
    mi considero un militante da un anno e mezzo, partecipo quando posso ai Meetup, ma non sono CERTIFICATO per mia scelta. In nome di Dio, la clandestinità NON PUO' ESSERE UN REATO, dall'alba dell'umanità lo straniero è sacro, prego che gli Iscritti Certificati non compiano questa empietà, nel nome di quel San Francesco a cui il Movimento si ispira!
    • Luca 4 anni fa
      Vatti a rileggere il nostro vecchio inno, dice non passa lo straniero
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ma perchè nn vuoi certificarti e quindi votare?????? e daiiiiiiiiiiiii
    • Bruno Caracciolo 4 anni fa
      Sono d'accordo.
    • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo. Hai ragione. Però certificati altrimenti avrai deciso di avere torto e gli altri voteranno anche per te
  • Federico Luciani 4 anni fa
    Amici attivisti, si toglie il reato PENALE di clandestinità non perchè si debba o voglia permettere a chiunque di fare come crede, ma perchè la GESTIONE di detto reato è stata DISASTROSA, ha DIMINUITO le espulsioni rendendole complesse all'inverosimile, ha AUMENTATO A DISMISURA I COSTI delle esplusioni stesse e ha creato una fattispecie VERGOGNOSA per la quale siamo unici in Europa, ossia che un clandestino, anzichè un disgraziato che però nonostante sia tale ha violato una legge e va quindi sanzionato (con l'espulsione ), è un CRIMINALE, e il suo crimine è di abitare in un certo posto anzichè in un altro. NON date, per piacere, risposte affrettate al quesito. Documentatevi. I nostri senatori hanno fatto un lavoro eccellente ed utilissimo.
    • Federico Luciani 4 anni fa
      Per chi volesse approfondire ecco la nota del Senatore Buccarella M5S che ha presentato l'emendamento per l'abrogazione del reato di clandestinità: https://www.facebook.com/notes/maurizio-zizio-buccarella/sullemendamento-abrogativo-del-reato-di-clandestinit%C3%A0-facciamo-chiarezza/10151728169475959
  • Vincenzo R. Utente certificato 4 anni fa
    Interessante focus by Mara Mucci, Ecco un breve focus per la votazione in corso: martedì 14 gennaio 2014 arriverà per il voto in aula in Senato il disegno di legge sulle "depenalizzazioni" (A.S. 925) (http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede_v3/Ddliter/testi/41545_testi.htm) che contiene al suo interno la disposizione che abolisce il cd. "Reato di clandestinità" (art.10 bis T.U. 286/98), fatto proprio dalla Commissione Giustizia su un originario emendamento proposto da senatori del M5S. E' molto probabile che altre forze politiche proporranno emendamenti soppressivi di quella disposizione e noi, come gruppo parlamentare al Senato del M5S, saremo quindi chiamati a decidere su un punto così delicato e facilmente strumentalizzabile dai nostri avversari, sia che noi si voti in un senso che nell'altro. I promotori di quell'emendamento (che oramai fa parte del testo base che verrà discusso in Senato) lo proposero affrontando il tema della giustizia penale da un punto di vista razionale e pragmatico, al fine di sgravare da procedimenti penali inutili un sistema ingolfato e nell'ottica di una riduzione dei costi (efficienza, efficacia, economicità). "Nessuna visione ideologica, ma un approccio pragmatico e di buon senso" dichiararono i promotori. L'eventuale abrogazione del reato, infatti, non intacca l'impianto generale della Bossi-Fini in materia di espulsioni, richieste di asilo, flussi di entrata, etc. Siamo consapevoli che sotto il bombardamento dei media del Partito Unico, possa scatenarsi una "guerra di religione" che vorrà far passare il M5S come propenso all' "accoglienza per tutti" senza distinzioni oppure, al contrario, come xenofobi della peggior risma a seconda di come ci comporteremo in fase di voto. Per questo vi chiediamo una mano ed il vostro parere vincolante sul voto che il Gruppo Parlamentare del Senato dovrà esprimere martedì prossimo sui probabili emendamenti che vorranno mantenere il cd. "reato di clandestinità", così da rendere coerente il nostro ruol
    • claudio orlando 4 anni fa
      DEPENALIZZARE EVITA CHE SIA IL GIUDICE A GIUDICARE RIMANE SECONDO BOSSI/FINI L'ILLECITO AMMINISTRATIVO E L'ESPULSIONE DA PARTE DELL'AUTORITA' PREPOSTA CREDO IL QUESTORE O IL PREFETTO IL PROBLEMA E' LA SUA PRATICA ATTUAZIONE
  • Luca 4 anni fa
    Già siamo pieni di extracomunitari, se togliamo il reato di clandestinità è finita o gli effetti saranno devastanti. Una mattina giorni fa portavo il cane in un giardino pubblico, vedo un extracomunitario che urina su una pianta del parco ubriaco come al solito, gli dico che non deve urinare nel giardino pubblico, lui risponde che se la fa il mio cane la fa pure lui, io gli ho detto che lui non è un cane, e lui ha detto che fa come gli pare, tutto questo perché il supermercato li fa campare con le cose scadute. Penso che questi modi di fare siano sbagliati e il cittadino si sente abbandonato a se stesso. Se questa gente la vogliono campare con gli scarti e far portare i carrelli delle vecchiette mezzi sbronzi e non li fanno entrare in bagno per i loro bisogni perché mandano via i clienti, abbiano almeno l'accortezza di mettere dei bagni, in ogni caso veder vagare questa gente è sbagliato
  • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
    @Luca lo sai che su alcuni punti la pensiamo diversamente.... non è una novità e sai bene qual'è la motivazione del mio intervento: ci sono troppe divergenze all'interno del Movimento....se leggi i commenti, lo puoi evincere..... bene, credo che noi tutti avremmo bisogno di chiarezza e credo che non potremmo mai giungenre "felicemente" e senza "defezioni" ad una democrazia diretta perchè ci sarà sempre chi la vede in un modo, chi in un altro..... credo, inoltre, che Beppe sia talmente intelligente, capace e carismatico da portare avanti un pensiero univoco..... il suo pensiero dev'essere il nostro!!!!!!! Luca, ho solo "osato" ho detto quel che penso ma la mia fedeltà al Movimento è assolutamente irremovibile!!!!! :)))
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      @Daniela ti ho risposto sopra nel commento di Luca sui cloni.... :))))
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      per il resto evvivaa la diversità di pensiero,anche tra me e te!!!io conto uno e mi fa piacere confrontarmi con tutti!!Luca scusa Luca,prima scrivi quanto sopra e poi se esprimiamo una nostra idea affermi che l'unica spiegazione è che siamo state clonate Non capisco
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      hanno clonato i nick di alnair e paola,nn c'è altra spiegazione!!!!!!!!! ciao daniela
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      Ammiraglio "chi" più e meglio di un "addetto ai lavori" che da tempo denuncia ed osserva la malapolitica???? chi? mah! non so.... mi fermo qui ^:^
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      Alnair, io credo che se non si arrivasse alla Democrazia Diretta, lo scopo fondante del m5s sarebbe FALLITO. Nella D.D. Ognuno si prende la responsabilità di esprimere il proprio pensiero e conseguentemente il proprio voto, nella consapevolezza di valere "uno" come tutti gli altri. Beppe è il garante e il fondatore del m5s, e lui stesso, nel messaggio di fine anno, ha confermato di non volerne essere il leader. Luca ti rinnovo i complimenti che gia ti avevo fatto più sotto! ^__^
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...mi pare che un'indicazione da parte di alcuni in parlamento volesse togliere tale reato. Poi Beppe ...mi pare abbia dato un'indicazione diversa di segno opposto ...cioè di mantenere tale reato. Quale delle due strade bisognerà seguire? Occorre una conferma ....anche da parte di altri....mi pare... Se così è,....eccoci qua. *****
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa Luca, ma di Beppe o ci si fida o non ci si fida.
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      ciao Paola, grazie! :))))) Luca dimmi....cosa ti viene in mente leggendo i commenti? a me, tanta confusione, disinformazione e pareri nettamente conteastanti....porteranno a qualcosa? guarda Luca, sono giunta a credere che un periodo di Governo con delle direttive, delle leggi anche forti (quasi dittatorali) ma dove primeggino l'onestà e l'equità, stia diventando un'esigenza temo, altrimenti, non ci rialzeremo.....
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      alna tu puoi e devi dire sempre quel che senti,ovvio!!!!ma io dissento dall'avere un leaser che decide....certo che vengono indicazioni ma poter fare una votazione così è democrazia stupenda.per il resto evvivaa la diversità di pensiero,anche tra me e te!!!io conto uno e mi fa piacere confrontarmi con tutti!!
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Alnair ti quoto!!!!
  • Alfonso Cattorini Utente certificato 4 anni fa mostra
    c'e' qualche grillino favorevole all'eliminazione del reato di clandestinita' che sta mantenendo a sue spese un fratello immigrato ?
  • Path Walker Utente certificato 4 anni fa
    o.t. dal post a lato Milena Gabanelli con il suo team di giornalisti ha scoperto che nella commissione di vigilanza Rai è stato nominato un imputato. Il presidente del Senato Pietro Grasso, Partito democratico, ha nominato come componente della commissione di vigilanza Rai, azienda partecipata dallo Stato, il senatore Antonio Scavone, rinviato a giudizio con l'accusa di truffa aggravata ai danni dello Stato e abuso d'ufficio.............. --------------- ecco, ora anche il presidente del senato ha fatto la sua. fico se ci sei batti un colpo. buona giornata
  • Anonimo 5stars 4 anni fa mostra
    Caro Casaleggio, appuntati su un foglietto questo concetto, avrai tempo fino alle 18 per rifletterci. Sappiamo tutti che questa votazione è falsa, non è stato neppure previsto un ente terzo che certifichi lo spoglio per cui alle 18 potrete dire i numeri che vorrete. Avete optato per la svolta a destra e questo anche sappiamo bene. Ma alle 18 accadrà questo piccolo imprevisto: qualora la scelta che deciderete fosse xenofoba e leghista i parlamentari 5 stelle vi disobbediranno e vi troverete con un blog senza partito. Good bye Casaleggio, stai per essere eliminato! Anonimi a 5 Stelle
  • massimo menchini 4 anni fa
    Fatto....
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..giàffatttooooo???....
  • massimo menchini 4 anni fa
    Fatto.......
  • rocco m. Utente certificato 4 anni fa
    Ad voler abolire la legge ci sono: - il grande capitale; - i vari boldrini,bonino, pannella,e compari; - la chiesa; - i sindacati; - i mussulmani (che dai loro paese cacciano i cristiani); - i giornalisti ed i giornali; - questa schiatta di classe politica al potere che per prenderseli gli manda le navi; Cosa altro ci ci vuole per capire che se lo vogliono loro a NOI NON CONVIENE?
    • Ramy Al Zuhouri Utente certificato 4 anni fa
      Questo è il solito ragionamento qualunquista, che prende il peggio dei paesi musulmani per farli apparire dei paesi incivili. Per esempio negli emirati arabi si festeggia il natale anche se è un paese a maggioranza islamica, solo per rispetto verso i cristiani. In altri paesi no invece, è vero che i cristiani sono discriminati. Ma certamente non è colpa dell' immigrato che arriva, non sono loro a fare le leggi nei loro paesi. Gli arabi non sono tutti uguali, non puoi ragionare a "noi e loro". Comunque l' immigrato che arriva è una persona con delle idee, che non puoi sapere a priori. Potrebbe essere stato a sua volta tollerante verso le altre religioni. Invece tu generalizzi, e quel che è grave è che lo fai prendendo i casi peggiori. E' come se un italiano venisse discriminato dicendo che in Italia c'è la mafia. Insomma, si prende il peggio e si critica per quello. No, così non va. Il reato di clandestinità o è giusto o è sbagliato, se per te è sbagliato avrai delle ragioni. Ma dire che è giusto solo perché in certi paesi attuano politiche discriminatorie mi pare una scusa.
    • pietro m. Utente certificato 4 anni fa
      se una cosa la vuoi tu io non la voglio.
  • Dom Thegood Utente certificato 4 anni fa mostra
    Levare il reato di clandestinita e come levare il reato a chi ti invade la casa, i massoni vogliono africanizzare l'italia,se il m5s tradisce l'Italia sara la fine per il m5s.
  • Mago Merlino 4 anni fa
    ------------- VOTA CHE TI PASSA ------------- Oggi si vota per decidere la posizione del Movimento sul reato di clandestinità. Non mi soffermo più di tanto a discutere del ritardo con cui è stata presentata questa iniziativa (andava fatto mesi fa, quando in parlamento si discuteva di questo argomento... comunque meglio tardi che mai), sul breve tempo per votare (dalle 10.00 alle 17.00 la maggior parte della gente che lavora si trova in ufficio... -questa è più difficile da capire-) e sulla veridicità dei dati (chi garantisce che i risultati gestiti dai server di Casaleggio sono reali?)... quello che mi interessa è approfondire la "novità" della votazione online, perché ci sono alcuni aspetti sicuramente positivi, ma anche tanti aspetti negativi. L'aspetto positivo del voto online consiste chiaramente nel consentire agli iscritti di scegliere la linea del Movimento: senza girarci intorno, questo punto rappresenta una vera e propria rivoluzione, soprattutto dopo decenni passati a votare i partiti senza nemmeno conoscere i loro programmi (tutta la campagna elettorale era basata sul "con me o contro di me"... ma per fa ché? boh...). Se vivessimo in un mondo ideale non ci sarebbe nient'altro da aggiungere. Ma visto che non viviamo in un mondo ideale bisogna andare a valutare anche gli effetti negativi di una tale pratica. Riuscire a raggiungere una certa profondità nella discussione online è molto difficile se non impossibile, per cui spesso ci si deve limitare alla semplificazione "siete favorevoli o contrari al reato di clandestinità"... senza riuscire ad andare oltre la superficie. Ma anche nel caso in cui la rete riuscisse a sviluppare proposte complesse, le leggi così ben scritte andrebbero ancora discusse con le altre forze politiche (visto che non si è soli nell'Universo). L'idea di andare in parlamento e dire "dovete votare questo provvedimento! è la rete che l'ha deciso!"... [il commento è troppo lungo, chi vuole può leggerlo tutto cliccando sul nick]
  • Maria L. Utente certificato 4 anni fa
    L'intelligenza collettiva per me non è il clik dietro la tastiera ma una sintesi elaborata raggiunta con tutti.La tempestività del messaggio che chiede "domani" un "parere vincolante" è inadeguata allo spirito partecipativo. Inoltre mi pare che sulla questione i parlamentari abbiano già espresso un parere e lo fecero in condizioni di emergenza. In questo caso invece ci sarebbe stato il tempo per fare una seria discussione sul territorio e all'interno dei propri meet up. Lo staff faccia una seria riflessione su questo. Io domani non voterò perchè così il mio voto non vale nemmeno uno. La comunità a botta di clik non funziona. Grazie
    • sarah k. Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo con te. e a mio parere sarebbe bastato spiegare le ragioni pratiche e non ideologiche dell'abolizione per capire che è semplicemente un atto di buon senso, come hanno detto Cioffi, Buccarella e gli altri parlamentari. ps. io non posso ancora votare perché iscritta dopo giugno, peccato
    • Marco . Utente certificato 4 anni fa
      Concordo.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Presto dovremo Emigrare per MAngiare. Saremo Clandestini, non avendo ne risorse ne lavoro a destinazione ?
  • Davide Pasqualetti Utente certificato 4 anni fa
    Siamo 9 milioni di elettori m5s.. Voteranno un 40000 persone.. C'è ancora un po' tanta sproporzione
    • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
      In democrazia chi si astiene si astiene. L'importante è che a tutti sia data la possibilità di votare
    • Andrea Rui 4 anni fa
      Mi sembra giusto che votino gli iscritti e il fatto che siano pochi rispetto ai votanti conferma che in Italia la politica è sempre vista come delega per poteri prendere poi le distanze al momento giusto. Se la libertà è partecipazione occorre mettersi in gioco ed iscriversi al movimento è facile e gratuito.
  • graziano . Utente certificato 4 anni fa
    d'accordo per migliorarlo, ma proponiamo qualcosa di efficace per il rimpatrio di quei soggetti che non hanno i requisiti di rifugiati, e una volta presi in fragranza di reato il carcere, espiata la pena il rimpatrio fozsoso, per i soggetti senza documenti centri di identificazione fino ad espulsione, e basta con tutte le ipocrisie dei buonisti
  • Davide R. Utente certificato 4 anni fa
    Il problema non è il reato di clandestinità in sè, quanto il modo in cui viene applicato, perciò non facciamo stupidaggini, si mantenga il reato di clandestinità e si semplifichino le procedure di espulsione. Non è vero come molti dicono che col reato di clandestinità si punisca qualcuno per ciò che è, è vero proprio l'opposto: lo si punisce per qualcosa che fa, cioè entrare in Italia senza averne il permesso.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Quante PArole inutili. Abbiamo Mille parlamentari clandestini a compier Reati e Milioni loro Sottoposti. Persin Presidenti Calndestini in Odor di Reato. E che Reati! Agire, non PArlare...
  • Pietro Polic 4 anni fa
    Non posso votare, però sono per l'abrogazione del reato di clandestinità, per le ovvie ragioni che non serve a niente, solo ad appesantire il lavoro della giustizia. Però, sono a favore di norme che fiancheggino tale abrogazione. Per esempio, la condizione che l'Europa applichi una legge comune in tutti i paesi UE, la quale mette un limite numerico alle persone che possono entrare in Europa o in Italia. Diversi paesi hanno emanato una tale legge di propria iniziativa.
    • lino femia 4 anni fa
      Io sono a favore dell abrogazione! Innalziamo direttamente un muro di 30 metri intorno alle nostre coste..
  • marco . Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, Certo che dare 24h di preavviso non è carino.
  • ermes dall'olio 4 anni fa
    Mi fa piacere che si chieda il parere ai cittadini, ma purtroppo è un campo dove non ne capisco niente! Mi affido a Voi che state dimostrando di essere veramente in gamba! Ne approfitto per farVi i migliori Auguri di un Buon 2014!
  • Alessandro G. Utente certificato 4 anni fa
    Fate un po' come cazzo vi pare, ma "il parere vincolante sul voto che il Gruppo Parlamentare del Senato dovrà esprimere" è il contrario esatto di quanto dice l'art. 67 della Costituzione Italiana, che ci siamo vantati di aver salvato dalle modifiche solo un paio di mesi fa.
  • vincenzo di giorgio 4 anni fa
    Clandestinità . E' una parola dal senso preciso , una indicazione di qualcosa che va contro la legge . Non si può considerare normale entrare in casa d'altri di nascosto , è una regola fondamentale sopratutto oggi che siamo tanti e tanto afflitti da mali un tempo sconosciuti . Il terrorismo , malattie che da noi erano scomparse da tanto ,violenze e stupri , omicidi e furti sono percentualmente molto maggiori fra gli immigrati che fra la popolazione normale . Le carceri hanno quasi la metà dei detenuti extracomunitari per la maggior parte clandestini che sono il due o tre per cento del totale dei residenti in italia . La percentuale di delinquenza fra i clandestini è altissima , un terzo almeno fra loro lo fa per diletto o per necessità , poco importa , io a casa mia delinquenti potenziali non ne faccio entrare ! Se la sbracata demagogia della sinistra radical chic ama tanto i reietti del mondo faccia collette sostanziose e invii il ricavato nei paesi di emigrazione senza fare del nostro Paese un grande lupanare !
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      Ma proprio per questo motivo il semplice immigrato clandestino non va messo in galera da noi (occupando per mesi interi tutto il nostro sistema giudiziario e amministrativo), ma rispedito a casa sua se non è un perseguitato politico. I veri delinquenti vanno messi in galera (clandestini o no)!
  • Antonio Caracciolo 4 anni fa
    Sento il dovere di motivare la mia scelta per il mantenimento del reato di clandestinità. Ho tutta la comprensione umana possibile per i disgraziati che sbarcano sulle nostre coste, ma ciò non mi esime da una riflessione. Niente mi impedirà di cambiare posizione, se mi sbaglio. Cosa significa l'esistenza di un "reato" di clandestinità? Poniamo che io la sera tornando a casa trovo la porta sfondata con dentro degli sconosciuti che per non importa quali loro ragioni rivendicano il diritto di stabilirsi dentro casa mia e magari pure di scacciarmi. Posso accettare questo? Credo che dal luogo "casa" si possa passare al luogo "patria" ed estendere il ragionamento, che coinvolge i concetti di identità, sovranità, unità politica, popolo... Io NON ritengo che altri possa avere il diritto di entrare in casa mia SENZA il mio permesso o di stare in ITALIA, mia patria. Per questo motivo ho votato per il mantenimento del reato di clandestinità, magari mitigandolo al massimo nella pena, ma mantenendo il principio che l'Italia non può essere terra di INVASIONE. Sono tante le sfumature che si possono fare e la discussione può essere certamente approfondita. Sulle DEPENALIZZAZIONI credo che altre ne debbano essere fatte, ad incominciare dalla Legge Mancino-Taradash-Modigliani, che è una legge liberticida posta come cavallo di Troia per molte altre leggi liberticide. Sono a favore dell'«odio»? ASSOLUTAMENTE NO! Ma credo che proprio la Lobby che ha prodotto questa legge sappia benissimo che non si può legiferare sui sentimenti umani, che per loro natura entrano interamente nel dominio della morale, dell'etica, della religione. È IPOCRISIA! Se il cristianesimo, fondato sull'amore del prossimo, non ha prodotto nulla di significativo in 2000 anni è da chiedersi quali siano state le effettive intenzioni dei Signori Mancino-Taradash-Modigliani ovvero i loro Committenti? È da qui che bisogna incominciare a DEPENALIZZARE, o almeno a creare una sensibilità sul problema.
    • maurizio d. Utente certificato 4 anni fa
      GRANDE PROFESSORE ! IN ALTO I CUORI ! W L'ITALIA !
  • Lorenzo Vignozzi 4 anni fa
    Purtroppo non posso votare. Ma se potessi certamente voterei il mantenimento della suddetta. Non possiamo diventare l'arca di Noè europea. Essere Italiano,con la I maiuscola, deve essere un onere e un onore; non di certo può l'italianità diventare un buono sconto da supermarket! Così cancelliamo la nostra storia, la nostra cultura. Ius sanguinis non può essere abolito, anzi dovrebbe essere rafforzato. Questa non è xenofobia, è coerenza con i propri ideali. Facciamo come in Australia, Nuova Zelanda ecc.: più controlli e severità per l'immigrazione, e solo dopo che i migranti avranno dato prova di essere bravi cittadini saranno ammessi. P.s Italia paese di migranti? Lo è stata, lo è, e speriamo che non lo sia più!
    • jennifer de pascalis 4 anni fa
      Non posso votare non essendo iscritta al partito ma sono favorevole a mantenere il reato di clandestinità.
    • Vincenzo R. Utente certificato 4 anni fa
      Il reato di clandestinità ostacola solo le espulsioni, non è prevista nessuna pena detentiva ma solo un lunghissimo e costosissimo processo penale al termine del cui se si viene condannati si deve pagare una sanzione, sanzione che ovviamente non paga nessuno o quasi, è un provvedimento di facciata che di fatto agevola l'immigrazione clandestina.
  • Marco Dagonetti 4 anni fa
    Le votazioni on-line sono una grandissima bufala e presa in giro. Chi controlla la regolarità del voto? (la Casaleggio e associati), chi gestisce gli strumenti di votazione? (idem come sopra), chi effettua il conteggio dei voti? (idem ancora), chi pubblica il risultato finale? (idem i soliti). Sarebbe come andare ad un seggio elettorale dove c'è solamente un presidente di seggio che presenzia alla votazione, che fa lui solo il conteggio dei voti, che si porta via lui solo tutte le schede al Viminale, dove - sempre da solo - fa i conteggi finali e comunica i risultati. Direste che sono elezioni libere democratiche e soprattutto serie ?? Sveglia gente !!
  • Gabriella Tamburrini 4 anni fa
    Non ho le idee chiarissime in merito. Da una parte le persone che scappano da Paesi in guerra o dove non sono garantiti i diritti civili vanno aiutate, dall'altra un Paese non può accogliere persone in maniera indiscriminata. Detto questo, mi sembra di aver capito che il reato di clandestinità si risolve con un'ammenda che va dai 5000 ai 10000 euro (che ovviamente non verrà mai pagata). Inoltre, pur abrogando il reato, rimangono valide le leggi relative alle procedure di espulsione, che mi sembrano molto più incisive di un'ammenda. Probabilmente voterò per l'abrogazione
    • GABRIELLA TAMBURRINI 4 anni fa
      Sono pienamente d'accordo. Infatti alla fine ho votato per l'abrogazione.
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      Eliminando il reato di clandestinità anche la macchina giudiziaria-amministrativa sarà molto alleggerita. E le carceri saranno meglio utilizzati per coloro che hanno commesso rati penali.
  • Alfredo O. Utente certificato 4 anni fa
    Io ho votato per MANTENERE il reato. In futuro magari con un governo 5 Stelle si potrà affrontare meglio la questione.
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
    VOTAZIONE ONLINE, PERCHÈ GLI "ALTRI" VOTANO. IL REATO DI CLANDESTINITÀ Sono fiero di non essere del PD, del PD+ o - L, della Lega, di Scelta Civica, di SEL, di GAL, di Fratelli d'Italia. Sono fiero che i giornalisti ci chiamino "ALTRI"! Noi Altri, le cose le vogliamo discutere tra di noi prima, non dopo! Votato. Ma la sfumatura è dentro alla decisione di votare su questo tema. Non dimenticate la diatriba che ci fu all'indomani del Post che attaccò il comportamento dei nostri eletti. Qui la questione è un'altra, i nostri parlamentari, in qualità di Portavoce, "devono" consultare la base votante abilitata per discutere di argomenti che riguardano la nazione? Quando si scrive "vincolante" significa che chi vota diversamente non rispetta il volere della maggioranza. Va introdotto un modo di fare "consultivo" dove la base votante esprime il suo giudizio e indica la linea da seguire. Com'era la storia di Uno conta Uno? Ecco, questo è il caso, e se avete votato all'opposto va bene lo stesso,, è il principio che conta. Arrivederci e grazie e buon voto. Nando uno del Blog . p.s. Attendetevi polemiche, son curioso di vedere da quale parte provengono. ;)
  • 3mendo 4 anni fa
    Oltre a questo oggi c'è anche una novità riportata su TzeTZe che forse alcuni non hanno ancora visto: Denunciare il Governo per ISTIGAZIONE AL SUICIDIO Ho letto che la cosa parte da un italiano, una persona semplice come tanti e quindi la vedo valida e reale. http://www.affaritaliani.it/cronache/suicidi-querela-di-massa-al-governo130114.html Qui il documento da leggere, scaricare e presentare https://docs.google.com/document/d/1tdxdLUyIufba2NwYzlnB4no8_hKlNMnvn19pha_Ca_Q/edit?pli=1 Diamoci una mossa!!!
    • maurizio d. Utente certificato 4 anni fa
      3MEDNO delle 13.03 anche io ho denunciato l'italia. in italia c'è razzismo questa è la verità !!!! ma è contro noi ITALIANI !!!! io disoccupato senza entrate, agli stranieri 45€ al dì. è uno schifo !!!
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      C'è l'avvocato taormina di mezzo o sbaglio?
  • Pietro Polic 4 anni fa
    Non posso votare, però sono per l'abrogazione del reato di clandestinità, per le ovvie ragioni che non serve a niente, solo ad appesantire il lavoro della giustizia. Però, sono a favore di norme che fiancheggino tale abrogazione. Per esempio, la condizione che l'Europa applichi una legge comune in tutti i paesi UE, la quale mette un limite numerico alle persone che possono entrare in Europa o in Italia. Diversi paesi hanno emanato una tle legge di propria iniziativa.
  • Michael M. Utente certificato 4 anni fa
    Appena votato. Ho scelto per l'abrogazione perché i fatti dimostrano che questa legge impostata così com'è non è servita a nulla (la sanzione pecuniaria applicata ad un clandestino è inutile, gente disperata che rischia la vita per attraversare il mare non vedo perché dovrebbe preoccuparsi di una multa che ovviamente non è in grado nemmeno di pagare, come se i clandestini arrivassero con i portafogli gonfi di migliaia di euro). La legge così com'è è stato uno spot elettorale all'epoca e adesso è pure un costo aggiuntivo alle case dello stato. E' ovvio però che per evitare che venga inteso come segnale di apertura ai flussi clandestini, abrogare questa legge non basta, serve una discussione per un nuovo disegno di legge sull'argomento, perché il problema della clandestinità esiste e non va comunque ignorato. Bisogna discutere su una forte prevenzione, e trovare accordi con i paesi esteri, anche per garantire ai clandestini che siano colti in fragranza di reato in italia la certezza della pena, da scontare nel paese d'origine.
  • claudio fancello 4 anni fa
    ma possibile che di queste votazioni si venga a conoscenza per caso e il tempo per votare limitatissimo?? Ma come cacchio facciamo? Sembrerà strano ma in Italia c'è ancora qualcuno che lavora... e gradirebbe avere la possibilità di votare la sera da casa... almeno fino a mezzanotte! E magari se la votazione fosse aperta per un paio di giorni eviteremmo ai giornali di prenderci per il culo perchè a votare siamo sempre 4 gatti. saluti.
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. vista sul web la pochezza dei quarantenni al comando del piddi est desolante!!! come non concordare, e aggiungere: preoccupante per i destini del paese!! ma tanto in collina se ne f....!!
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Il direttore di Confcommercio L’Aquila, Celso Cioni, si è barricato nella filiale Bankitalia per lanciare “un grido di dolore dei piccoli commercianti di questa martoriata città”. Annuncia l’inizio dello sciopero della fame e della sete. “Se saranno forzate le porte del bagno dove sono barricato ho benzina e accendino”. Cioni minaccia quindi di darsi fuoco “se il governo non rivedrà le condizioni del sistema bancario, almeno nei paesi del cratere e della città che è ancora militarizzata”. E sottolinea che molti piccoli commercianti sono stati “costretti dal sisma a lasciare i negozi senza ottenere sostegni e facendo debiti. Ci sono casi di suicidi“. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. L’uomo protesta per i crediti negati dalle banche alle piccole e medie imprese.
  • Patrizia B 4 anni fa
    Io penso che i clandestini non siano i poveracci che arrivano dall' africa, ma i cinesi che vanno a lavorare in fabbriche fantasma, con stipendi da fame e condizioni di vita disumane. Depenalizzare il reato di clandestinita' significa fare il gioco dei mafiosi, italiani e cinesi che vivono alle spalle di questi poveracci. Bisognerebbe fare leggi chiare per permettere a chi vuole lavorare di trovare lavoro, se ce n' e', a condizioni umane. Se questo non c' e', per essere sfruttati in Italia possono rimanere nel loro paese. Qui fanno concorrenza alle ditte che lavorano seguendo le leggi italiane e pagando stipendi e contributi agli operai e che poi sono costrette a chiudere perche' i loro prodotti sono troppo cari. A Prato il tessile e' in mano cinese e se non si fa nulla, presto gran parte d' Italia sara' in mano loro (della mafia che li sfrutta).
  • Francesco Cellerini 4 anni fa
    Il reato di clandestinità non deve essere tolto. Grazie mille ciao cioa
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che il reato resta, viene depenalizzato cioè da penale passa a reato amministrativo, togliendo finalmente lavoro ai magistrati e ai i tribunali.
  • GIOVANNI I. Utente certificato 4 anni fa
    Questa legge è stata pensata dalla lobby degli avvocati, per rubare i compensi di avvocati di ufficio e bloccare i tribunali e tempo contro la minaccia più grave che questo PAESE attualmente ha la CORRUZIONE politica amministrativa
  • domenico agostinacchio 4 anni fa
    chi volesse aiutare gli immigrati li ospitasse in casa propria. Gli immigrati vanno aiutati nel loro territorio.
    • graziano . Utente certificato 4 anni fa
      fallo con i fatti puoi ben presentarti presso qualunque associazione e mettere a disposizione i tuoi appartamenti x glandestini senza dimora e sarai accontentato nel giro di poche ore
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      certo,caro miserabile,vieni pure - sono pronto ad ospitarti !
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Abrogatela pure ma non cambia niente. E' il "Pacchetto Maroni " che è pericoloso! E sarebbe anche ora che imparaste a distinguere fra Profughi, costretti a scappare da guerre e morte e ragazzotti tunisini che vengono per .....diporto, diciamo cosi.
    • lino femia 4 anni fa
      Siamo arrivati ad un punto che non fa più differenza se profughi o rifugiati politici...ci siamo rotti le palle di tutti questi finti italiani che continuano a riempire l'Italia di tutta questa gente e di tutti questi prodotti (made in China) diciamo basta!!! Dio bono!! L'Italia dev'essere chiusa!!! La carta per i documenti è finita! Cristo santo!!!
  • Paolo Rossi 4 anni fa
    Io voglio che il reato di clandestinità sia potenziato non tolto. Anzi aggiungere pene severissime per chi, come straniero, commette reati in Italia. Non se ne può più.. rubano, uccidono e non succede nulla... ed ora ad ogni angolo di strada c'è qualche straniero che commette il reato di accattonaggio...persino ragazzi di 12/15 anni,a volte intere famiglie ... e se chiedi loro se vogliono lavorare ti rispondono che con il chiedere l'elemosina vivono meglio.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    "Oggi possiamo dire la nostra sul c.d. reato di clandestinità. non voglio veicolare il voto però voglio spiegarvi il perchè del mio voto. Ho votato per l'abrogazione del reato di clandestinità per questi motivi: 1) in realtà non prevede nessuna pena detentiva, ma solo una sanzione pecuniaria che non viene pagata da nessuno ed è quindi inutile; 2) prevede che si svolgano migliaia di processi con un costo enorme per la pubblica amministrazione e con un costo dei cittadini: gli altri processi vengono allungati a dismisura; 3) fino a quando non finisce il processo il clandestino potrà rmianere in Italia: non si può rimpatriare, per il diritto di difesa, una persona che subisce un processo. ciò significa che i tempi di rimpatrio si allungano; 4) è vero che in altri paesi viene previsto il reato di clandestinità però gli altri paesi non hanno l'obbligatorietà dell'azione penale. questi sono i motivi che mi hanno portato a votare per l'abrogazione del reato. Ora voi potete valutare al meglio e decidere autonomamente. Buona democrazia!" andrea colletti,deputato M5S ho ripreso questo da facebook perchè mi sa tanto che molti qui non hanno capito a cosa serve questa votazione!!ricordo inoltre che ai tempi Beppe si era schierato contro questa iniziativa"!!!questo per rispondere a chi la mena con l'avere un leader che decide al posto nostro e invece è il contrario!!!di certo è vero anche che se uno non si è informato bene può anche nn votare.però almeno capire cosa si vota!!!
    • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo Luca! buon vento
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      danielaaaaaaa:)))))
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      Complimenti vivissimi Luca! E buona Democrazia a tutti. ^__^
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao graziano!!!ma infatti questo voto riguarda solo la parte penale del reato di clandestinità in pratica e non significa che si possa dare libero accesso a tutti!!!
    • graziano . Utente certificato 4 anni fa
      buongiorno luca sono d'accordo quanto sopra riportato ma non sono d'accordo sul libero ingresso di persone che arrivano da ogni dove, senza nessun rispetto delle nostre leggi e sul nostro modo di vivere, cosa che invece pretendono nei loro paesi d'origine , io ho lavorato in medio oriente e in africa e posso dirti senza ombra di smentita che mia moglie non aveva il diritto di fare il bagno in mare se non vestita di tutto punto e mai dico mai ostentare un simbolo religioso diverso dal loro pena il carcere
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao nike!!!
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      grazie luca, buongiorno a te!
  • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
    Grazie per avermi dato la possibilità di esprimere il mio parere! Ho votato per l'abrogazione, perché mi sembra assurdo che a causa di un reato amministrativo ci ritroviamo con tribunali e carcere intasati. Il clandestino che non riesca mettersi a regola va rispedito a casa sua se non è un perseguitato politico. L'immigrazione va contrastata con una seria politica di controllo dei flussi migratori, aiutando i paesi sottosviluppati a costruire più scuole e vendendoli zero armi. Secondo me sarebbe meglio riempire le galere con frodatori fiscali, falsari di bilanci aziendali e mafiosi infiltrati nelle istituzioni.
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      Mi correggo: "Il clandestino che non riesce a mettersi in regola (ad esempio con un contratto di lavoro) va rispedito a casa sua se non è un perseguitato politico."
  • Matteo Vitanza 4 anni fa
    Grazie allo staff del blog e a tutto il movimento per aver dato il via a questa importante votazione. Devo segnalare, però, una mancanza altrettanto importante, invitando chi di dovere a provvedere prima di subire i soliti attacchi mediatici. Lo faccio citando un pezzo di articolo uscito oggi sul Fatto Quotidiano, che giustamente sottolinea: "Manca però la società terza che certifica la votazione, o almeno non ne è stata data comunicazione come nel caso delle Quirinarie (elezioni per la scelta del candidato Presidente della Repubblica)." Ancora grazie di cuore e buon lavoro! Forza M5S! Matteo
  • john f. Utente certificato 4 anni fa
    L'Italia è stato un paese di migranti, il quale dovrebbe aver fatto tesoro delle umiliazioni e delle violenze subìte in terra straniera e di quanti italiani non hanno terminato il loro viaggio di andata finito chissà in quale fondale oceanico.per non perpetrare , quindi, lo stesso comportamento contro chi fugge dalla fame, dalle guerre dei signori della guerra e da posti orribili per giungere a noi. L'EUROPA INTERA però dovrebbe farsi carico di tutte le azioni in difesa di queste persone. Altresì va detto che tra questa povera gente c'è chi delinque normalmente nel proprio paese e che non deve venire a continuare nella propria attività qui da noi.Ritengo che solo questi individui vadano riconosciuti e rispediti al mittente.
  • francesca toscano 4 anni fa
    Ho votato per l'abrogazione, ma anche secondo me ci dovrebbe essere una proposta propositiva come risolvere il problema. Gli immigrati dovrebbero essere accolti, istruiti su Doveri e diritti se desiderano restare nel nostro paese e poi decidere se farli restare o accompagnarli alla frontiera. Anche per chi nasce in Italia, che la cittadinanza non sia automatica, ma a 18 anni scelgano se essere Italiani o meno.
  • luigi ferretti 4 anni fa
    Ciao, votero' per l'abrogazione perche' questa legge non va' bene per me, ma spero che a stretto giro si discutera' online su una nuova proposta di legge che regolera' i clandestini
  • vito asaro 4 anni fa
    nuovo dicktat della germania alla grecia:niente soldi senza altri tagli.ma cosa debbono ancora tagliarsi i poveri greci?le palle?ma cavolo.è una guerra vera.loro usano le loro,potentissime, armi.cosa aspettiamo per usare le nostre?e non mi si dica che è una guerra senza versamento di sangue.il sangue versato è quello di chi si è suicidato e di chi si suiciderà.a parte il fatto che esiste una morte ben peggiore di quella fisica:la morte psichica,sociale.ed è la terribile morte che,con le loro armi,ci stanno infliggendo.dov'è il coraggio?possibile che,pur di rimanere su questa terra,accettiamo di diventare degli zombies?smettiamola col gioco dell'uno vale uno e del tutti a casa.stiamo facendo il loro gioco.questa non è più una situazione che si risolve pacificamente.è guerra vera e,noi,stiamo solo fuggendo.stiamo cercando scuse per non reagire alle bombe che ci cadono in testa.è a questo che serve il m5s?se è cosi due anni fà ho fatto un grande errore di valutazione.
  • Paolo EMILI Utente certificato 4 anni fa
    Purtroppo non posso votare ma spero che il reato di clandestinità RIMANGA ANZI CHE VENGA POTENZIATO. Tutti abbiamo sotto gli occhi cosa ha generato questa FOLLIA CHIAMATA IMMIGRAZIONE, cosa ha causato questo BUONISMO BECERO, OTTUSO, IPOCRITA. Il reato di CLANDESTINITA' esiste in tutto il mondo e soprattutto nei paesi civili e democratici perché...DEMOCRAZIA SIGNIFICA RISPETTO DELLE REGOLE !! I CLANDESTINI TUTTI A CASA DI FAZIO, LITIZZIETTO E GRAMELLINI.
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Sento dire che la Parlamentare-cittadina Laura Castelli ha criticato Landini . Condivido perché Landini, ottima persona, sta facendo da Foglia di Fico al PD. La gente vede lui, lo apprezza, e si cucca la Camusso. Landini! Non farti strumentalizzare!
  • john f. Utente certificato 4 anni fa
    O.T. Il MoV5stelle fa paura al potere.Fa paura all'informazione soprattutto per il fatto che è composto da gente onesta e che non da adito a scandali.L'informazione ha paura di divulgare le scoperte, fatte dal MoV5Stelle, di tutte le malefatte perpetrate dai loro padroni che hanno in mano il potere.
  • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
    In seconda pagina del " secolo IX" c'era stamattina la foto della taverna "in macchina" sulle strisce pedonali che se ne andava con la portiera aperta. Roba da matti! Quel fotografo che riprende "da dietro" la macchina in modo obliquo indica che non era necessariamente sulle strisce. In ogni caso ,ogni quisquilia è obbligo di questi giornalai di gettare fango inutile. Dimenticando le auto blu in divieto di sosta a roma,ove un autista voleva allontanare un giornalista,a piedi, dal suolo pubbico.Poi si è allontanato lui (l'autista).
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    sulle NON-PERSONE ... io non ho votato perché sinceramente parlando non so decidermi per l'una o altra opzione in quanto ci trovo del giusto e del sbagliato in entrambe e non mi sembra coerente tirare la monetina,tanto per fare ma mi fido di voi e so che farete la scelta più appropriata Dobbiamo chiederci chi è un clandestino, uno che non ha il permesso di soggiornare in un paese. E' una persona senza futuro perché non ha un'identità da rivendicare. Diventa una presenza illegale, illegittima. E' qui, ma al tempo stesso non è qui. Vive su una soglia. E' una "non persona". (N. Gordimer) M5* for ever !!!
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      grazie sarah :)
    • sarah k. Utente certificato 4 anni fa
      bel commento :)
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      sì Paola,probabilmente... così mi sembra una roba un pò troppo da stadio tanti si schierano da una parte o dall'altra senza nemmeno riuscire prima a definire esattamente che cosa sia poi un CLANDESTINO sarà un essere umano - mah ?
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Dario forse hai ragione La legge andrebbe rifatta da capo a piedi
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      Un sorriso a Te - Nike ! :)
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      'giorno dario!
  • GIOVANNI I. Utente certificato 4 anni fa
    non riesco a votare , ma lo scrivo comunque NO AL REATO DI CLANDESTINITA' 1-da solo soldi a gli avvocati pseudo-difensori d'ufficio 1000 euro per difendere qualcuno che non sarà mai reperibile 2-blocca i giudici per la mole di processi che dovranno giudicare senza gli imputati e rimandare all'infinito 3-distoglie i giudici dal vero cancro della giustizia la CORRUZIONE
  • Toscano Matteo (toscobs) Utente certificato 4 anni fa
    E' DURA AMICI... Più il Ns. movimento lavora bene e meno siamo ascoltati. Sono fiero ed orgoglioso di aver dato anche oggi il mio piccolo contributo e di fare costantemente passaparola... IO CI CREDO ANCORA NEL CAMBIAMENTO!
  • francesco genovese Utente certificato 4 anni fa
    ok ok quindi con l'abrogazione si avranno tempi di espulsione + rapidi (mi sta bene) e si eviteranno migliaia di procedimenti penali inutili(taglio dei costi...mi sta bene ). e forse si da un colpo pure alla mafia ( chi gestisce i centri d'accoglienza??). p.s. è vero che in altri paesi viene previsto il reato di clandestinità però in altri paesi non hanno l'obbligatorietà dell'azione penale chissà come mai.... voterò x abrogare a prescindere dai risultati continuerò a sostenere cmq il MOVIMENTO 5 STELLE che mi permette di discutere e di votare liberamente.
  • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
    Che bello che bello che belloooooooooooooooo!!!! La settimana inizia alla grande e la giornata ancora meglio! Se dovesse passare il voto per l'abrogazione non significherebbe aprire le porte ad una moltitudine abnorme di persone ma semplicemente abrogare una stortura nella legge, che poi verrà riscritta. Buona democrazia a tuttiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!! Ciao Luca, ema, paolo , paola e tutti gli altri!
    • rocco m. Utente certificato 4 anni fa
      Riscritta da chi?
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      ciao a tutti!
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Leonardo hai ragione a lamentarti ma io ho semplicemente seguito le istruzioni e ho mandato i documenti,magari sono stata fortunata perchè c'era poco traffico, riprova cosa ti devo dire?
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      ciao Antonella!!
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Antonella!! Scusa se ieri nn ti ho risposto ma ho il pc che fa le bizze e ogni tanto nn riesco a rispodere ai commenti! nb Ungaretti si sgranchirà le ossa!ahahaha
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao anto!!!
    • leonardo m. Utente certificato 4 anni fa
      avete rotto le palle con questa iscrizione da 5 anni che vi mando i documenti patente carta d'identità ma sembra a quanto pare che sono e rimarranno sempre le stesse poche persone a votare sempre!!!!!!!!!!questa e'democrazia....sono stato rappresentante di lista 5 stelle al mio comune sono un attivista e voi ancora niente forse è meglio mollare tutto con i miei 2mila attivisti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      è una cosa meravigliosa poter decidere su questioni che riguardano la collettività invece di subirle passivamente - concordo :)
  • Enrico 4 anni fa
    Vorrei condividere un pensiero.. SE abrogassimo il reato di clandestinità, saremmo comunque in grado di organizzarci per gestire i flussi migratori che si riverseranno sulle nostre coste? Riusciremmo a identificare , nei tempi ridotti previsti dalla legge, tutte le persone in ingresso nel nostro paese? Servirà a salvare delle vite ? Sono convinto che non è con la depenalizzazione che si risolvono, anche solo parzialmente i problemi!!! Occorre fare ex novo una nuova norma in collaborazione con l'Europa, in quanto il problema non può essere considerato Nazionale
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    DI PIOTR megachip.globalist.it Dalle indignazioni facili fino al caso Dieudonné, da Bersani ai silenzi su Sharon, i media sanno incanalare i sentimenti popolari a difesa del potere. Ecco come Obbligo di piangere Quel che sta succedendo attorno alla patologia di Bersani, all'incidente della Merkel o anche più semplicemente a quella sconsiderata che ha difeso la vivisezione, mi conferma nella mia decisione di non avere FB, né Twitter e nemmeno un blog. Lasciamo da parte la signora vivisezionista. Il fatto di non avere a disposizione strumenti tecnici per dire cretinate non appena mi vengono in mente può essermi stato di aiuto a tenere a freno la lingua sui due politici e ad essere non solo più riflessivo, ma anche più riflessivamente umano. Ad ogni modo non mi sono nemmeno passate per la testa le esplosioni di contentezza o gli auguri di aggravamento rivolti ai due politici come quelli che, sembra, hanno inondato la rete. Tuttavia ogni volta che succedono fenomeni come questi non si può non essere colpiti da come il mainstream cerchi con ogni espediente di incanalare i sentimenti della popolazione in un verso o in un altro. E il verso è sempre quello del sostegno al potere e ai suoi interessi. Riprendo quindi alcune considerazioni contenute in un recente post del professor Alberto Bagnai riguardo il corteo ipocrita che ha accompagnato le denunce di quelle espressioni di giubilo, senz'altro incivili. Come si sa il professor Bagnai è un esperto di Econometria e in questo caso ha giustamente richiamato l'attenzione sulla disparità delle quantità di lacrime che il mainstream ci sollecita a spargere e che, in primo luogo, spargono le élite stesse e i loro lacchè. Nessuno di loro ha mai pianto una lacrima sui morti indotti dalla crisi che quei due politici hanno assecondato ed aggravato. Già, perché non basta l'economia per fare una crisi sistemica come quella che stiamo vivendo, ci vuole anche la politica. Se avete voglia e tempo leggetevi qualcuno di questi repor
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      ^_^!!!
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Che bello che ci sei lalla
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      Divieto di ridere Il francese Dieudonné M'Bala M'Bala non è semplicemente un "comico". Dalla Francia alcune lobby hanno decretato che per l'intero "mondo civile" (cioè quello che è tale perché ha massacrato più esseri umani di tutto il resto del mondo preso assieme, quello il cui faro è un Nobel per la Pace che ogni settimana aggiorna una lista di persone da assassinare), insomma in quel particolare pezzetto di mondo, il nostro, che il mondo ha la capacità di distruggerlo tutto quanto, in un colpo o un po' alla volta, per questi campioni della democrazia e dei diritti umani Dieudonné ha da qualificarsi d'ufficio come "comico antisemita, razzista e vicino agli ambienti dell'estrema destra" (qui un solo esempio tra molti). Eppure, i bersagli dei suoi strali e delle sue prese in giro sono, ecumenicamente, tutti i gruppi etnici rappresentati in Francia, a partire dal suo. La prima accusa è invece addirittura surreale. Nemmeno il Minculpop storico sarebbe arrivato ad un simile stravolgimento della realtà. Il nostro comico è diventato famoso ed amato per un gesto fatto col braccio, detto "quenelle", che significa "ficcatevelo nel culo". Sarà volgare, ma il significato del gesto lo capirebbe anche un ragazzino. Anche perché Dieudonné, per essere preciso, porta una maglia con tarati sulla manica sinistra i livelli fino ai quali le vittime della sua satira se lo devono prendere in quel posto (la potete vedere qui). Ma per il Minculpop transnazionale del "mondo civile" è diventato un "saluto nazista alla rovescia". E nessuno dei media "civili" si è messo a ridere dicendo che è una sonora stronzata. Al contrario. Perché? Perché le sue critiche non risparmiano Israele. Ecco il perché. D'altra parte ancora sull'ultimo numero del Venerdì di Repubblica, persino Moni Ovadia si lamentava di essere tacciato di "antisemitismo" perché critica Netanyahu (cioè, siamo chiari, un capo di governo estremista di destra, razzista e guerrafondaio). Di nuovo obbligo di piangere Insomma, ci si
  • alberto airola Utente certificato 4 anni fa
    Dovete sapere cos'é e come viene punito. Attualmente questo reato penale d'immigrazione clandestina non serve perché di fatto è una multa da 5000 a 10000 euro che si da al clandestino. Ovviamente non la pagherà mai, non è previsto l'arresto e non va a toccare la Bossi -Fini o altre misure come l'espulsione. Di fatto a gran voce dalle procure ai magistrati fino ai centri sociali, tutti ne chiedono l' abrogazione perché serve solo a intasare la giustizia, producendo DECINE di MIGLIAIA di processi senza imputato che dobbiamo pagare noi cittadini (spesso il clandestino nel frattempo se n'è andato). Il problema è che la materia è sempre stata trattata in modo demagogico senza affrontare il problema e solo per dare un contentino simbolico a un elettorato giustamente stanco della situazione di illegalità. Votate ma votate informati perché in questo paese hanno fatto già troppi danni sia l'ignoranza che la demagogia.
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      è esattamente quel penso!
    • Stefano C. 4 anni fa
      anche io la penso esattamente così. Servono misure più efficaci, che da un lato siano tese a prevenire il fenomeno (penso agli accordi con la Libia, ad esempio), ed a contrastarlo (rendere effettivi i respingimenti degli irregolari); dall'altro, favorire tramite accordi internazionali (e coinvolgendo tutti i principali paesi sviluppati), condizioni minime di sviluppo economico nei paesi a forte emigrazione, in modo da incentivare la gente a non fuggire dai loro paesi
  • Giulio Monni Utente certificato 4 anni fa
    Io ho votato per l'abrogazione. ma a patto che venga fatto un bel piano logistico per gli immigrati che scappano dalle guerre. Altrimenti non serve a nulla. Lampedusa sta scoppiando ed è completamente alla deriva la gestione di questa situazione. Il reato è sbagliato secondo me, perchè questi poveracci preferiscono i casini che abbiamo noi piuttosto che la morte certa nella loro terra. Ma, o troviamo veramente una soluzione o altrimenti non ha senso abrogare la legge. La mia scelta è solo per una questione di principio, e sulla fiducia che noi, il m5s sapremo essere all'altezza della situazione inquanto a trovare e proporre soluzioni concrete a questo problema.
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. caso mozzarelle.. il supersindaco ha gia perso i super poteri!!! altro che kriptonite allora, basta un po di "strega":)) mah, forse era un bluff? :)
  • Pietro S. Utente certificato 4 anni fa
    Io voto per l'abrogazione poichè un individuo non possa sentirsi un delinquente ovunque si trovi sul pianeta terra. Poi i problemi relativi all'immigrazione si potrebbero risolvere in mille altri modi, se solo vivessimo in un mondo normale, ma purtroppo il mondo normale non è. Il razzismo è fortemente voluto dai maggiori governi di tutto il mondo, è una loro arma contro tutti i cittadini. Io la vedo così.Poi magari sbaglio chi lo sa? Saluti a tutti.
  • Alessandro Gismano 4 anni fa
    Se solo in europeetta, andassimo avanti con le leggi norme e sistemi, tutti uguali, forse andrebbe molto meglio, per tutti. Invece ci facciamo concorrenza gli uni con gli altri... E noi, siamo sempre i migliori nei casini e furberie!!! Un saluto a tutti, e ... Forza M5S!!!!!!!
  • claudio ambu Utente certificato 4 anni fa
    contario all'abolizione del reato alla clandestinità. Favorevole all'espulsione dei clandestini e i costi dell'espulsione a carico dei loro governi di appartenenza. sarebbe un passo avanti per il nostro paese e un deterrente agli sbarchi.
    • Pierluigi Ingrosso Utente certificato 4 anni fa
      Anche senza il reato, il clandestino viene espulso comunque.
  • Paolo Hidalgo Utente certificato 4 anni fa
    ricordo che si vota per l'abolizione del reato di clandestinità. Non per l'abolizione di tutti i reati!!! Un reo (clandestino o no) va processato e basta!
  • Lady Dodi 4 anni fa
    I grossi problemi, anzi, per esser chiari le grosse schifezze , sono nel pacchetto Maroni. Lè dove si persegue penalmente chi da soccorso in mare. Cosa contraria a tutte le leggi internazionali del mare e al minimo di coscienza che ognuno dovrebbe avere. State attenti Parlamentari 5 Stelle, a questo. Mi raccomando.
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato per il reato di clandestinita'. A lato leggo "Una donna del sud non dovrebbe lavorare" testimonianza scioccante di dove si e' arrivati in Italia. Ho lasciato l'Italia negli anni 80 un paese florido anche se non generoso nei miei confronti e da allora la strada e' sempre stata in salita , mi sono confrontato col mondo del lavoro ma posso dire che il lavoro anche se umile non mi e' mai mancato andandomelo a cercare nei vari posti che sia stato lavoro stagionale in Italia o fisso all'estero adattandomi alle esigenze lavorative. Leggo delle volte anzi spesso che l'Italia e' una repubblica fondata sul lavoro e come tale il lavoro dovrebbe fornirlo lo stato la cosa sinceramente mi fa sorridere. Ma quello che fa' male davvero e' il degrado a cui si assiste ormai in Italia, tante volte mia moglie mi dice: a che ti serve incavolarti, sei fuori, sei integrato, hai successo, stai bene , occupati della politica locale, non ci riesco ci ricasco sempre e ogni giorno , non sopporto che certe gente sia al potere e distrugga l'Italia e con lei il futuro di tanti giovani di tanti che hanno voglia di lavorare impossibitati ad esprimere il proprio talento. Dobbiamo cambiare questa Italia che adesso come adesso non riconosco come la Patria che ho lasciato, ne abbiamo il dovere verso le future generazioni e sono convinto che ce la faremo perche' siamo nel giusto. Un grazie a Grillo e Casaleggio per la coerenza, nessun accordo, saro' gustizianolista ma il politometro lo voglio vedere applicato. Mi sono sfogato grazie.
  • Luca marturtucciello 4 anni fa
    Favorevole al reato di clandestinità.
  • ALESSANDRA C. Utente certificato 4 anni fa
    L'Italia nello stato attuale in cui si trova, non può continuare ad accogliere fuggiaschi clandestini. Non dobbiamo di certo essere noi italiani a dover dimostrare al mondo quanto siamo vicini alle popolazioni che soffrono. La quotidianità dei ns. gesti ci contraddistingue e già ci fa volare alti. L'accoglienza senza strutture dalla capacità adeguata rischia di far diventare Lampedusa e tutti gli altri luoghi di accoglienza "provvisori", ove purtroppo per loro gli immigranti (perché non ancora legalmente immigrati) possano vivere e non sopravvivere dignitosamente, rischia di far diventare tutti questi siti delle guantanamo di rifugiati. Alla faccia di Re Giorgio che predica di migliorare la situazione di questi luoghi che sembrano dei purgatori o meglio dei ghetti del 2014. Incominciasse lui dando il buon esempio e rinunciando a parte del suo mega stipendio, DEVOLVENDOLO a questi luoghi, per la loro sistemazione e messa in igiene e sicurezza, nonché cristiana vivibilità. Si predica bene ma si razzola MALISSIMO. E in tutto questo l'Europa tutta ci guarda si scompiscia dalle risate..... prima fregandosene però
  • marco b. Utente certificato 4 anni fa
    Dopo l'emendamento del M5S il clandestino rimane comunque clandestino, ma sarà più facile procedere con le espulsioni "La legge Bossi-Fini con l'introduzione del "reato di clandestinità" in questi anni ha aumentato il numero di immigrati irregolari, ha distolto le forze dell'ordine dalla sicurezza del territorio ed aumentato i costi per la Giustizia con cifre spropositate. Nel 2008, il Sap-Sindacato Autonomo di Polizia prese una dura posizione contro questo aspetto della legge Bossi-Fini: "prevedere l'arresto obbligatorio in flagranza ed il processo per direttissima, implica che gli stranieri vadano presi e accompagnati non in carcere ma presso le strutture di polizia e tenuti in custodia fino al giorno dopo quando ci sara' il processo. Cio' comporta che le pattuglie dovranno abbandonare il territorio per sorvegliare i fermati: ci sara' quindi meno sicurezza. Ancora piu' grave l'articolo che allunga i tempi di detenzione nei Cie. La norma aggravera' il sovraffollamento delle carceri e determinera' un aumento esponenziale dei processi". Fatti che si sono regolarmente avverati. Il "reato di clandestinità" non ha risolto nulla aggravando solo i costi per la Giustizia, con meno sicurezza per le strade, senza combattere il fenomeno e lo sfruttamento legato a quest'ultimo, addirittura aggravandolo. Con questo emendamento le espulsioni dei cittadini irregolari potranno procedere per via civile, senza inghippi, senza inutili spese burocratiche (che gravano sulle tasche dei cittadini italiani), chi troverà persone in mezzo al mare potrà salvarle senza incorrere in nessun tipo di reato. Non lasceremo più morire nessuno in maniera inumana, ci sarà più sicurezza, più legalità e più umanità." M5S Senato
  • Pierluigi Ingrosso Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato per l'abrogazione. Perchè? Perchè : - SI EVITANO procedimenti molto costosi per lo Stato e soprattutto inutili, infatti l’espulsione è comunque prevista per via amministrativa - Il reato di clandestinità HA INTASATO con migliaia di procedimenti le procure e gli uffici giudiziari già sommersi dal lavoro - L'unica sanzione prevista dal reato è di tipo pecuniaro (da 5000 a 10000 euro), soldi che i clandestini sono spesso impossibilitati a pagare Questo articolo spiega il tutto in modo più approfondito, consiglio di leggerlo e riflettere prima di votare. E ribadisco che secondo me ci voleva più tempo per votare (un periodo di 5 ore è troppo poco) http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/11/reato-di-clandestinita-che-cosa-cambia/740293/
  • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
    ecco, questo è uno di quegli argomenti importantissimi che andrebbero decisi "non con la democrazia diretta" ma da un Leader che osasse prendere una posizione, anche se "impopolare"...... mio modesto parere.....
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      Luca, lo riporto sopra chissà, magari sarò bannata o ricoperta di insulti ma questo è il mio pensiero :))))
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      Luca lo sai che su alcuni punti la pensiamo diversamente....non è una novità e sai bene qual'è la motivazione del mio intervento: ci sono troppe divergenze all'interno del Movimento....se leggi i commenti, lo puoi evincere..... ricordi quando Beppe fece uscire quel famoso post contro i senatori che si erano permessi di...?????? bene, credo che noi tutti avremmo bisogno di chiarezza credo che non potremmo mai giungenre ad una democrazia diretta perchè ci sarà sempre chi la vede in un modo, chi in un altro..... e credo che Beppe sia talmente intelligente, capace e carismatico da portare avanti un pensieto univoco..... Luca, ho solo "osato" ho detto quel che penso ma la mia fedeltà al Movimento è assolutamente irremovibile!!!!! :)))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ma...alnair sei tu???nn ci credo!!
    • ALESSANDRA C. Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo però la storia politica ci insegna che molto spesso i leader politici predicano bene in fase elettorale e si vendono malissimo dopo aver intascato i voti
  • andina orticelli Utente certificato 4 anni fa
    Perfavore, dove verifico se sono certificata? potete mettre un linck per poterlo fare? Grazie
    • Salvatore Pilichi 4 anni fa
      Quando sei sulla pagina del blog del movimento 5 stelle e dopo aver fatto il login (in alto a destra), proprio accanto trovi scritto "Modifica profilo" entra, e in basso sulla sinistra troverai una finestella in cui ci sarà scritto se sei certificata oppure no, in pratica è la finestra in cui inserire i dati personali per l'iscrizione e l'invio dell'immagine dei documenti.
    • Giovanni Africa Utente certificato 4 anni fa
      Direi che è semplicissimo. Movimento 5 stelle- login e password- in alto a destra "modifica il tuo profilo"- in fondo alla pagina dovresti trovare una stringa verde che ti die se sei certificata. Ciao.
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Ti arriva una email quando lo sei , oppure vai sul sito del Movimento 5 Stelle e fai login. Saluti.
    • Toto A. Milano 4 anni fa
      Dovresti saperlo Tu se Ti sei iscritta, dopodiché Ti colleghi al Sistema Operativo e puoi fare quello che Ti pare. Cordialità
  • Roberto Famà Utente certificato 4 anni fa
    Fatto ! Voglio che resti il reato.
    • Doriano B. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa, questa commento doveva finire sopra - ora lo metto al suo posto (ma qui rimarrà).
    • Doriano B. Utente certificato 4 anni fa
      Appunto, ne abbiamo le scatole piene di leader che "sanno" e "pensano" al posto nostro. Che è: abbiamo paura di esprimere un'opinione? Potrebbe anche andarci bene, ma l'esperienza mi dice il contrario.
  • Gianmaria Scapin 4 anni fa
    Scusate ma proporre una votazione senza la soluzione non mi sembra il modo migliore per affrontare la questione. Avrebbe avuto più senso dire: Il M5S intende abrogare il "reato di clandestinità" per sostituirlo con ..... Siete d'accordo Si/No. Messo cosi, anche ai più informati, che sanno che il reato esiste in tutti i Paesi del mondo e come chiedere: se quando rientri a casa tua ci trovi qualcuno dentro sei d'accordo nell'accoglierlo braccia aperte o no? Dai non scherziamo. Non esiste nessuno stato dove puoi entrare e soggiornare liberamente.Informatevi! Praticamente ogni Paese del globo ha legislazioni restrittive circa l'ingresso nel territorio dello Stato e prevede pene di vario tipo e genere. Nel caso di accesso clandestino la legge USA prevede l'arresto immediato, la identificazione del soggetto e il suo trattenimento fino a completamento della identificazione, il rimpatrio forzato. Se il soggetto già accusato di essere entrato clandestinamente in USA dovesse riprovarci, allora rischia pene detentive salatissime. In Francia i controlli sono serrati. Una persona che non ha le credenziali per accedere o risiedere sul territorio francese viene immediatamente trattenuta dalle forze dell'ordine e rimpatriato con la massima sollecitudine. In Cina si rischia o una condanna detentiva estremamente salata (che puo' comprendere anche i lavori forzati) oppure l'accusa di spionaggio che prevede la pena di morte. Uno Stato deve regolarizzare l'accesso sul territorio nazionale e prendere provvedimenti seri ed incisivi contro chi viola le leggi per tutelare chi ha contribuito con la vita e con il pagamento delle tasse alla costruzione di quello Stato(che ricordo essere costituito da 3 elementi:Territorio+Cittadini+Governo) Quindi qui si sta parlando di come tutelare i Cittadini nei confronti dei clandestini.Se la legge attuale non ha funzionato si apra una discussione su cosa si può proporre al suo posto. Semplificare tutto riducendolo ad un un si e un no: No!
  • ***** Stefano Pedrollo Utente certificato 4 anni fa
    sono molto confuso sul voto da dare; da una parte vorrei abrogare il reato perchè la legge come è scritta è una schifezza e comporta costi enormi alla cittadinanza. dall'altro non trovo giusto "aprire le frontiere", in linea di massima lo Stato deve sapere chi entra , qual'è la sua storia, cosa si aspetta di trovare, se è un delinquente nel suo paese. in italia mancano strutture adeguate per questi controlli. serve una linea d'azione europea. qualcuno mi aiuti a capire se l'abolizione del reato mantiene alcune tutle per i cittadini italiani. inoltre io sono contro lo ius soli, perchè un bambino che nasce in italia da persone straniere non impara la cultura italiana ma quella dei suoi genitori. sbaglio?
    • Pietro B. Utente certificato 4 anni fa
      Abolire quella legge non apre le frontiere a chiunque, questa è una balla inventata per far arrabbiare leghisti e fasci. In quasi tutti i paesi del mondo la clandestinità è un illecito ma non un reato penale, perché è assurdo trattenere per anni sul tuo territorio delle persone che non vuoi far entrare, intasando fra l'altro tribunali e carceri (notare che non ne faccio una questione ideologica ma solo pragmatica). Anche senza quella legge i confini e i passaporti continuano ad esistere, così come i respingimenti e le espulsioni. Basta copiare gli altri paesi con situazioni simili alla nostra, che tra l'altro stanno anche peggio perché un 8% di immigrazione come da noi è bassino rispetto agli altri.
    • pietro m. Utente certificato 4 anni fa
      forse ti puo aiutare http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/11/reato-di-clandestinita-che-cosa-cambia/740293/
  • Davide Montorio Utente certificato 4 anni fa
    Appena votato per l'abrogazione! Fantastico poter contribuire direttamente alle scelte del proprio paese.
  • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato per l'abrogazione. Mi sembra assurdo un reato penale inutile che affolla i tribunali che già sono intasati caricandoli di problemi non propri. Tuttavia la questione clandestinità resta un problema aperto e un contenzioso con l'Europa in termini di finanziamento e collaborazione per la tutela dei confini e della gestione dei soccorsi, delle identificazioni e delle espulsioni. In particolare in assenza di leggi che tutelino i cittadini italiani quando si trovino nelle stesse condizioni di un immigrato, ovvero povero, senza tutele, in balia di profittatori travestiti da imprenditori o della criminalità o peggio della fame e della cancellazione della sua dignità.
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    A mio avviso parlare di abolizione del reato di clandestinità, senza prendere in considerazione una riforma organica della legge Bossi - Fini nel suo complesso, non ha senso, oggi come oggi ha solo una mera valenza politica per compattare i partiti che sulle differenti posizioni sull'immigrazione ci hanno costruito la loro carta di identità. Faccio presente che il reato di clandestinità esiste ovunque in Europa a parte la Spagna, c'è infatti in Inghilterra, Francia, Germania, Svizzera etc. seppure in modalità diverse, ma perchè esiste? Perchè il carcere, seppur sia una misura che in rari casi si adotta realmente, è un deterrente, e questo è il motivo per cui è anche nel nostro ordinamento. La priorità di una buona legge sarebbe semmai quella di rendere efficiente il rimpatrio, cioè misure amministrative atte ad agevolare le procedure di espulsione, dove questo avviene profiquamente non vige però l'obbligatorietà dell’azione penale per cui c'è più flessibilità. Il tema è comunque molto spinoso ed atto alla stumentalizzazione politica dei partiti che su questo ritrovano la loro identità di destra o di sinistra davanti all'opinione pubblica, per cui sarebbe opportuno che il movimento stesse alla larga da questo verminaio e si concentrasse su ciò che interessa veramente ai cittadini come la riduzione delle imposte, il lavoro e la difesa delle PMI
  • adolfo tedisco 4 anni fa
    perchè non mi consente di votare? dice sempre che sono un utente senza i requisiti richiesti. sto impazzendo,aiutatemi
    • Roberto Famà Utente certificato 4 anni fa
      Ti sei registrato e certificato prima del 30/06/2013 ?
  • graziano . Utente certificato 4 anni fa
    apriamo le frontiere x tutti facciamo come la boldrini che ne ospita 5 gratuitamente nella sua abitazione, io direi che ad ogni buonista ne siano affidati almeno tre gratis tanto in africa ne restano un miliardo e in italia c'è posto x tutti meno che x gli italiani poveri, famiglie monoreddito e senza casa costrette a dormire in macchina xke le case servono agli altri
    • graziano . Utente certificato 4 anni fa
      lo possiamo definire sterile se vogliamo, tanto di parole ne sprechiamo tantissime, ma il popolo italiano puo onestamente pensare di accogliere una massa enorme di persone senza arte ne parte, con culture profondamente diverse e che pretendono di volerci imporre la loro cultura rifiutando la nostra, come gia succede in altri paesi europei, pretendono di avere una casa a discapito di italiani che ne anno legittimamente diritto, se proprio vogliamo fare i buonisti aiutiamoli nei loro paesi, formiamoli culturalmente e professionalmente x un periodo di 6 mesi e poi il rimpatrio obbligatorio, senza fornire loro telefonini con schede prepagate e sigarette a gogo e quantaltro, credo che diversamente le finanze gia disastrate dell'italia non se lo possano permettere
    • chiara c. Utente certificato 4 anni fa
      Bo, scusami se mi permetto eh, ma mi pare un commento un po' sterile.....
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Ha ragione Michele: chi conosce esattamente il testo che ha introdotto il reato di clandestinità? per quanto e so io, e correggetemi se sbagli, la cosa si risolve in una multa che nessuno paga e che se si impugna viene pure annullata. Poi cosa vuol dire reato di clandestinità? Per me è una cavolata, una legge ridicola, senza capo ne coda e io sono per annullarla. Se riesco mi iscrivo e voto. Io sono liberale e per me gli esseri umani possono andare dove vogliono. Del resto non va dappertutto anche la Coca Cola? Uno delle rispondere delle proprie azioni, mica del fatto che viene da qui o viene da là.
    • pietro m. Utente certificato 4 anni fa
      il più bel commento di tutto il blog!
  • stefano T 4 anni fa
    il reato di clandestinità è sacrosanto. ogni paese avanzato ce l'ha nel proprio ordinamento. immaginate, prima di votare, le conseguenze possibili ed immaginabili di una tale presa di posizione
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      appunto : "ogni paese avanzato" ... perché il nostro lo è ?
    • graziano . Utente certificato 4 anni fa
      @ pietro x uno che arriva come sfuggito dal pericolo 9 arrivano x farsi gli affari loro sapendo che se anche deliquono in italia a differenza che nei loro paesi il rischio è nullo, in africa x un furto si fanno degli anni e se applicata la sharia subiscono il taglio della mano in italia gli dicono poverini sono immigrati si devono arrangiare
    • pietro m. Utente certificato 4 anni fa
      si peccato che in italia non sia servito a niente visto che i flussi migratori non sono diminuiti dalla sua introduzione, anzi.l'unico risultato è stato quello di aumentare la popolazione carceraraia perchè, credo, che quando uno deve scappare dalla morte, dalla fame, dalla dittatura, dalla guerra e magari in più ha dei figli non si fa spaventare da niente e giustamente le prova tutte solo per poter dare una speranza di futuro migliore a se e alla sua famiglia
  • Mass Kiga Utente certificato 4 anni fa
    Non sarebbe tempo e giusto fare in modo ci si possa nuovamente certificare al sito? Io voglio votare. Grazie FORZA M5S!!!
  • michele r. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate chi ha letto il testo della legge? Io sono favorevole alla depenalizzazione del reato di clandestinità, ma dopo un quarto d'ora che sto cercando di leggere e capire il testo, ancora non trovo nessun riferimento al reato di clandestinità! Qui c'e' di tutto e di più! Questo e' un disegno di legge sulle DEPENALIZZAZIONI, quindi il reato di clandestinita' e' solo una delle tante depenalizzazioni che vengono proposte. Quale sono le altre? Per capirle e decidere se si e' d'accordo o no non basterebbe mezza giornata! Ma secondo voi e' giusto che un provvedimento così importante venga messo nel calderone insieme a tantissime altre proposte, invece di essere analizzato e proposto da solo??? Sappiamo che questo non dipende da voi. La macchina delle commissioni funziona così. Allora forse non sarebbe il caso di cercare di modificare questo meccanismo? Il principio dovrebbe essere che per votare in una democrazia diretta tutte le proposte dovrebbero essere comprensibili per la maggior parte dei cittadini. Quindi mischiare le carte mettendo insieme 3000 proposte complica solo la vita a chi vorrebbe partecipare. In attesa che questo succeda, le cose sono due: o date più tempo ai cittadini di STUDIARE il disegno di legge e capirlo (visto che sono presenti una quantità incredibile di norme) oppure iniziate a fare dei video in cui elencate e spiegate in maniera più neutra possibile il contenuto della legge o del disegno di legge per cui chiedere il nostro voto!
  • Giuseppe Marengo Utente certificato 4 anni fa
    segue...perché se passa il messaggio che nel territorio di approdo, non hanno più la possibilità di trattenersi, probabilmente non si avventureranno più in viaggi costosi e pericolosi che non danno prospettive. Nel contempo bisogna fare un piano per aiutarli nei loro paesi. Anziché dare soldi alle Nazioni per accoglierli sapendo a priori che le Nazioni di approdo di questi disperati non hanno ad oggi questa possibilità, i soldi bisogna destinarli ad un progetto di aiuti nei paesi da cui questi poveretti sono costretti a scappare (I politici facciano il loro mestiere).Se infine consideriamo che tutti i Paesi Europei oggi hanno dei seri problemi di occupazione, si rischia purtroppo una guerra tra poveri, perché questi disperati stretti dal bisogno possono diventare facile preda di gente senza scrupoli che li usa per farli lavorare sottocosto, magari in nero o per atti malavitosi, facendoli diventare nemici di quel popolo che dovrebbe accoglierli e farli integrare per una vita migliore.
  • CLAUDIO ambu 4 anni fa
    son favorevole al reato di clandestinità e si dovrebbero chiudere le frontiere e rispedirli tutti a casa. stiamo diventando un popolo in mano a questa gente non se ne può più che fine abbiamo fatto noi italiani in mano a questi politici comunisti Beppe continua cosi mandiamoli tutti a casa.
    • Pierluigi Ingrosso Utente certificato 4 anni fa
      Anche senza reato, è prevista l'espulsione. Senza si evitano procedure costose e che intasano gli uffici giudiziari.
    • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
      Per Montorio : Certo siamo stati emigranti, ma i paesi ospitanti erano in grado di assorbirci...noi NON PIU'!!!!
    • Davide Montorio Utente certificato 4 anni fa
      Ricordati che gli italiani prima di molti altri sono stati immigrati.
  • franco graziani 4 anni fa
    Fatto !..il sistema operativo sta cominciando a funzionare alla grande,buon voto a tutti i 5 Stelle (siamo in crescita notevolissima ! )..comunque la si pensi sul tema vorrei ricordare che l'abolizione eventuale del reato di clandestinita'non risolve questo gigantesco problema,ma nemmeno significa una apertura senza limiti e condizioni delle frontiere all'immigrazione !!!..sono due questioni separate,che non c'azzeccano granche'l'una con l'altra....parola di uno che sulle questioni immigrati,clandestini permessi di soggiorno, ci lavora tutti i santi giorni in Tribunale. Saluti 5 Stelle a tutto il Blog f.g-torino.
  • Giuseppe Marengo Utente certificato 4 anni fa
    Il reato di clandestinità e bene che rimanga, ma il problema è un'altro, come si può pretendere che in un paese di sfollati, dove tra alluvioni, terremoti smottamenti disoccupazione e miseria dilagante, si possano avere gli spazi e le risorse per accogliere al meglio questi disperati. Bisogna evitare che questi poveri migranti si svenino per pagare dei mascalzoni che gli promettono un viaggio verso un futuro migliore che ormai purtroppo, troppo spesso diventa un viaggio verso la morte. L'Europa non può far finta di non vedere, di non sapere. Tutti gli stati europei sanno che il nostro paese è una delle frontiere in cui questi migranti approdano, sanno che purtroppo abbiamo problemi interni che non ci consentono di dare quella totale e necessaria dignità a queste persone. Rimarcando comunque che grazie all'impegno, alla volontà dei cittadini, degli uomini della marina, delle forze dell'ordine, dei militari, della croce rossa, della protezione civile e di tutti i volontari, seppur con poche risorse e strutture malmesse, tutti i migranti sono stati aiutati, e purtroppo non sempre, ma la stragrande maggioranza delle volte anche salvati da morte sicura. Tutti i paesi europei devono smetterla di far finta di niente e farci passare sempre per il cesso del mondo. (motivo di riflessione ulteriore sulla nostra permanenza nell'U.E.). Invece di minacciare una procedura di infrazione, perché non concordano un piano, che coinvolga anche le Nazioni Unite. Bisogna chiedere all' O.N.U. di identificare e approntare nel continente africano una zona neutra e protetta, dando loro, mezzi, uomini e i contributi economici necessari per allestire accampamenti, affinché quei disperati intercettati, tratti in salvo, curati e sfamati dai nostri militari e volontari, possano essere immediatamente riportati in questi accampamenti, per l'identificazione e il rimpatrio. Questo potrebbe anche evitare vittime del mare... segue...
  • maurizio gabrielli 4 anni fa
    bellissimo per la prima volta mi sento parte di una decisione io ho votato per l'abrogazione del reato di clandestinita' perche' sentendomi cittadino del mondo considero questo reato assurdo in piu' anche stupido ingolfare i tribunali con denunce che non portano da nessuna parte per me dovrebbe essere rivista l'intera materia e chi ha diritto all'accoglienza venga accolto e gli altri rimandati indietro ma non certo in galera il tutto fatto con umanita' abolendo i famigerati CIE che esistono per qualcosa di piu' civile.
  • VITO R. Utente certificato 4 anni fa
    Ho appena votato per il mantenimento del reato di clandestinità.
  • 3mendo 4 anni fa
    Anche io sono stato chiamato ad esprimere il mio parere e dopo aver preso ben visione di come sia ancora inteso mi domando ora che cambiamento si vorrebbe apportare, dato che la semplice abrogazione dovrebbe contenere altre norme che la regolano. Ad es cosa accade quando uno espuslo continua a tornare per scappare dalla patria galera? Viene riconosciuto clandestino o no? Capisco che sia un passo avanti l'abrogazione di tale reato, ma stiamo attenti, perché rischiamo che di qui arrivi la feccia mondiale che ancora tornerebbe utile a certi politici! Sono contro ogni forma di schiavitù, ma ciò non implica che debba anche accettare chi scappa dopo aver commesso olocausto nel proprio paese (vedi Serbia e Croazia) e venga qui a rifugiarsi sapendo di essere ignorato. Dunque alla base di questo cosa si contrappone? Come ci si comporterebbe? Sicuramente l'abrogazione gioverebbe molto ai flussi migratori, ma se ogni 1000 persone ne arrivano 10 "storte" ecco che in breve qui scoppierebbe veramente la guerra, e bisogna fare attenzione visto che la situazione italiana è già molto critica. Perché anziché parlare di abrogazione totale, non si è pensato di apportare un cambiamento che escluda dall'abrogazione chi ha commesso reati e arriva qui per sfuggire alla condanna (quando giusta)? C'è materiale al proposito in rete e come al solito i media tendono alla confusione... Forse in futuro sarà anche ossibile eliminare veramente tutti i confini, ma bisogna arrivarci e la strada è ancora in salita!
  • Gennaro Giugliano Utente certificato 4 anni fa
    Votato......La nostra comunità è sempre un passo oltre la partitocrazia criminale......
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. da http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/13/caso-de-girolamo-gentiloni-pronti-a-chiedere-le-dimissioni-rimpasto-piu-vicino/840765/ """Chi attacca il silenzio di Matteo Renzi è Clemente Mastella: “Io vado oltre le accuse della De Girolamo nei miei confronti, da politico di un’altra scuola mi rivolgo al segretario Renzi. Matteo, perché non parli di questa storia? Non mi dirai che il motivo è che Francesco Boccia, marito del ministro De Girolamo, si è schierato con te alle primarie?”. E dice, di non aspettarsi scuse dal ministro per il contenuto di alcuni sms perché “la seconda parte di quell’sms era già chiara e nessuno la conosce…”. “Io – rivela l’ex Guardasigilli – le mostrai che ero ferito per quel riferimento gratuito anche a mio figlio, oltre che per l’insulto. Lei sa cosa ha risposto? Hai ragione. Ho detto sei una merda. Ho dimenticato di dire ‘uomo’ di merda“. Dopo la pubblicazione del contenuto del messaggio “mi stanno chiamando tanti colleghi e cittadini. Più che altro stupiti da atteggiamenti gratuiti, diciamo arroganti. Mi ha fatto pensare quello che mi ha detto in queste ore Marco Follini: la classe politica è su una scala a chiocciola, sta scivolando sempre più giù”.""" il potere logora chi non ce l'ha??? no,no ... il potere logora chi ce l'ha!!!
  • Domenico M. Utente certificato 4 anni fa
    Ancora accesso negato per la votazione.....
  • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
    Si fa vera la democrazia. GRAZIE BEPPE !!!
  • Lorenzo Trasatti 4 anni fa
    Una prova democratica degna e pulita come i cittadini hanno sempre voluto! Sono fiero di aver dato il moo voto al movimento! W *****
  • stefano z- 4 anni fa
    Grazie per poter scegliere... grazie!
  • fabio rizza 4 anni fa
    vogliono abolire il reato di clandestinita'??? Bene cosi' finalmente importeremo tutti i deliquenti... visto che alle persone oneste e di valore chiediamo 100000 inutili documenti per entrare... che paese delle banane!!!.. invece di fare leggi per combattere la clandestinita' ed aiutare l'immigrazione di valore.. facciamo esattamente l'opposto.. aiutiamo i delinquenti e scoraggiamo chi ha talento a venire in Italia... bravi.. !!
  • Giovanni Africa Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato per il mantenimento del reato di clandestinità, ma questo poco importa. Non mi interessa l'esito, comunque andrà a finire. La cosa che oggi mi onorgoglisce e mi rende contento e che, da libero cittadino, ho potuto esprimere il mio parere rispetto ad una decisione di carattere nazionale e che i miei rappresentanti in parlamento dovranno tenerne conto. Grazie.
  • Giorgio P. Utente certificato 4 anni fa
    Ho appena votato. Ho votato per l'abrogazione.
  • Fabrizio Cattani Utente certificato 4 anni fa
    sono contento che la democrazia diretta sia sempre più una realtà grazie al Movimento 5 Stelle. Qualche suggerimento: secondo me, data l'importanza di queste decisioni, è necessario dare un minimo di preavviso (1/2 giorni) ed inoltre dare più tempo (almeno un giorno intero) perchè alcuni lavoratori possono non aver accesso ad Internet durante il loro turno di lavoro.
  • edgardo bianco 4 anni fa
    Beppe, per favore, cambia modo di comunicare! Niente più urla e insulti. Rigore nei contenuti e rigore nella forma. E' ora di intraprendere una nuova stagione. Un profilo più alto. Più internazionale. Il rischio è di fare la fine della Lega. Con simpatia. Edgardo
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    guardate che l'obiettivo principale del m5s, che per resta il reddito di cittadinanza, salta se lasciamo entrare tutti senza una ragione sul reddito di cittadinanza, che non è mai stato specificato a chi dovrebbe spettare, c'è da discutere ai cittadini italiani senza dubbio, e per diventarlo possono servire anche 10 anni di lavoro in italia, che poi diventano 12 con i tempi che abbiamo è solo una riflessione
    • Pietro B. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che anche abrogata la legge non è che per magia possono entrare tutti come se confini e passaporti non esistessero più, semplicemente si smette di istruire costosi processi e di intasare le carceri. Gran parte dei paesi del mondo non considerano la clandestinità un reato penale eppure hanno frontiere, respingimenti, rimpatri ecc.
    • Toto A. Milano 4 anni fa
      Alex, sul Sistema Operativo se ne è discusso abbastanza !!!! credo che la discussione sia ancora aperta. Cordialità
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      e.c. che per me resta,,, ho concluso grazie dell'attenzione
  • Marco L 4 anni fa
    Dal voto di oggi (ma soprattutto da quello di domani in Senato) si capirà se il M5S ha un futuro oppure no. Se farà marcia indietro rispetto a quanto fatto quando propose di abolire il reato di clandestinità, allora il M5S sarà il solito vecchio partitino filo-leghista. E avrà sempre meno voti.
  • cimbro mancino Utente certificato 4 anni fa
    fatto! che spettacolo!! sembra un sogno io ho fatto la mia scelta ma se non vincerà sono contento uguale viva la democrazia dal basso mai vista prima!
  • francesco genovese Utente certificato 4 anni fa
    non voglio decidere senza riflettere... ho letto il testo e la relazione...non ci ho capito granchè ( a parte che chi stava in galera adesso va ai domiciliari ummmm!!) ci sono pro e contro. MI piacerebbe conoscere l'opinione di un DI MAIO o GIARRUSSO che ne so o qualcun altro a parte Beppe. se non ricordo male alcuni senatori presentarono un emendamento per depenalizzare il reato (che in linea di principio va bene),ma il dubbio è.... un clandestino invece di arrestarlo lo rimandiamo subito a casa sua(allora mi sta bene) o ne facciamo arrivare tanti , e poi gli diamo la cittadinanza appena partoriscono e ovviamente il VOTO !! (così non mi sta bene).
    • Pierluigi Ingrosso Utente certificato 4 anni fa
      Leggi qui per avere chiarimenti http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/11/reato-di-clandestinita-che-cosa-cambia/740293/
  • Sandro Trotta Utente certificato 4 anni fa
    Fatto! Grande prova di democrazia, grazie! Concordo con coloro che ritengono utile la certificazione dell'esito del voto attraverso una società terza.
  • Graziano Sava' 4 anni fa
    Guardate che una volta che la comunita' europea si decide di ascoltare la Germania e pone fine alla guerra in Siria, non ci sara' nessun altro immigrato clandestino in Italia. In Africa e Medio Oriente si sta meglio, sono il ascesa economica esponenziale e non ve ne rendete conto. Basta leggete un po' di BBC online per capirlo.
  • Sandro S. Utente certificato 4 anni fa
    Io ho votato per il mantenimento del reato di clandestinità. Questo non perchè ritenga che la Bossi-Fini sia una buona legge, tuttaltro, ma perchè comunque non deve essere possibile entrare clandestinamente sul suolo italiano. Ciò che va rivisto è tutto ciò che c'è attorno alla legge, cioè su come fermare e rimpatriare i clandestini senza ingolfare la magistratura e senza lasciarli a piede libero sul territorio italiano. In altri Paesi è una cosa normale che ci sia il reato di clandestinità. Non è razzismo. Altrimenti apriamo i confini e risparmiamo tempo e denaro sui controlli alla frontiera.
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    la discussione prima del voto è legittima, se qualcuno si fa influenzare significa che le ragioni sono valide, non è un voto di coscienza, serve anche razionalità in queste condizioni, loro vengono qui e le nostre aziende vanno là non ci sono i presupposti per fare i buonisti
  • Valerio D. Utente certificato 4 anni fa
    Che spettacolo aver potuto votare!! Siamo già nel futuro, siamo OLTRE! Grazie a tutti i concittadini a 5 stelle per la straordinaria opportunità di democrazia e partecipazione che stanno instaurando nel nostro Paese!! Avanti così ragazzi!!
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    Già immagino le reazioni a "scrutinio avvenuto"! Già immagino i trollini che faranno di tutto per gettar fango su questa iniziativa Vorrei ricordare a tutti che mai nella storia abbiamo avuto una possibilità come questa Vorrei ricordare a tutti che QUI siamo in democrazia e che ognuno deve rispettare il parere dell'altro ,d'altronde pretendere che su migliaia di argomenti,la pensino tutti nella stessa maniera,è utopistico! Quindi ,comunque vada ,faccio un appello perché i sostenitori del M5S restino compatti.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    però per chiarezza ricordo che sull'argomento del reato di clandestinità qui sul blog se ne è paralto e discusso tanto in passato con post appositi e anche con le diatribe tra grillo e i parlamentari!!!non è mai mancata l'informazione!mai!!!ora ognuno voti secondo coscienza!!!
  • luigi c. Utente certificato 4 anni fa
    sono iscritto dopo il 30 giugno 2013 ... quando potrò votare??? grazie
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Non te lo so dire esattamente ma nn credo sia questione di molto Io mi sono iscritta un po' di mesi prima di te e posso votare quindi abbi fede!
  • Enrico I. Utente certificato 4 anni fa
    Attenzione a chi vota. E avrei preferito maggiore informazioni a riguardo. SE SI ABOLISCE IL REATO vi fanno credere che sarà più facile gestire il il rimpatrio dei CLANDESTINI. NON E' COSI'! Il governo attuale COL CAZZO che prevederà il rimpatrio con i problemi che cio comporta. SE NON SI ABOLISCE IL REATO comunque la legge è riformabile nelle parti che non funzionano mantenendo l'illecito dell'entrata nel paese e magari prevedendo il rimpatrio immediato. Ma questo non è negli interessi del Governo, Kyenge docet.
  • Alessandro Doimo Utente certificato 4 anni fa
    Votato a favore dell'abrogazione. Mi dispiace non ci sia stato un po' di formazione sul tema precedentemente. Per chi può interessare qualcosa da leggere qualcosa http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/11/reato-di-clandestinita-che-cosa-cambia/740293/ Occhio che è di parte ma lo consiglio comunque
  • Antonio 4 anni fa
    Basta chiedere ad un agente di polizia che vota 5 stelle..e vi darà la migliore soluzione sui clandestini..
  • Marco Duz Utente certificato 4 anni fa
    Beh, finalmente! Sono orgoglioso di votare e avere votato M5S! Tuttavia, un piccolo suggerimento: potreste spiegare meglio che altre disposizioni sono incluse nel voto? Ovvero, ci sono altri provvedimenti affetti da questo voto? Semplicemente voglio essere sicuro di capire esattamente cosa voto (ovvero - non vorrei che con la scusa del "reato di clandestinita'" ci siano altri trabocchetti dietro). Ovvero, potreste aver spiegato un attimo meglio! Inoltre concordo che 7 ore per votare sono poche - dovreste dare almeno 48h, idealmente una settimana, anche perche' immagino che si sappia in anticipo quando si voto cosa no? Comunque come hanno detto altri... un grande passo per l'umanita'!
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Trabocchetti dietro? Allora tu del M5S non hai capito proprio niente!
    • Annamaria Alonzo Utente certificato 4 anni fa
      io mi sono iscritta ma non riesco ad entrare e a votare.Aiutatemi io voglio votare contro questa legge che abolisce il reaato di clandestinità Aiutatemi voglio votare anch'io.Io ho votato il movimento 5 stelle, perchè credo in loro
  • nina conti 4 anni fa
    Il reato di Clandestinità va abrogato xchè è dannoso cmq la si pensi: 1) x chi vuole aiutare umanamente queste persone è una legge disumana e poco utile nella gestione degli immigrati che sono solo carne sul quale fanno interessi miliardari persone senza scrupolo. 2) vi sentite invasi e non volete gli immigrati? ringraziate il reato di clandestinità che serve a trattenerli qui....facendo dell'italia un bacino di umanità utile soltanto a chi fa grossi interessi su queste presenze.
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    la strada per far rimanere le aziende in italia non è certo quella del far west, ma quella un pochetto più lunga e difficile della riduzione dei privilegi nella p.a. a tal proposito, la p.a. paga con anni di ritardo e questa è diventata una barriera all'entrata di fatto per chi volesse competere sulle commesse pubbliche devono trovare i soldi per pagare i debiti e fare reset, poi far competere tutti nelle commesse pubbliche senza che servano investimenti assurdi per coprire 18 o 24 mesi di spese senza incassi causa ritardo nei pagamenti non riesco nemmeno a immaginare quanto paghino un blocco di fogli A4, chiunque sarebbe in grado do fargleilo pagare meno a patto che paghino subito il ritardo nei pagamenti è diventato un falso problema, un trucco, che si guardano bene dal risolvere ciao ;)
  • alberto tagliani Utente certificato 4 anni fa
    Avevo già votato con successo. Oggi non è così PECCATO!!!Se qualcuno può verificare e dirmi cosa posso fare... Vi ringrazio anticipatamente.
  • maria de nadie 4 anni fa
    AUGURI E CLANDESTINI PER TUTTI ! **SI PUÒ RINUNCIARE ALLA CITTADINANZA ITALIANA PER AVERE COME LORO 2000 EURO AL MESE COME TRENTO ED ALTRE REGIONI ? http://www.mattinonline.ch/trento-2000-euro-al-mese-immigrati/
    • pietro m. Utente certificato 4 anni fa
      sono di trento è quella dei duemila euro era una stronzata inventata dalla lega!!!!INFORMATEVI per Dio!!!..quei parametri valevano per chiunque sia straniero (da 10 anni in trentino mi pare) sia per gli italiani e per arrivare a 2000 euro al mese bisognava avere delle condizioni inumane!! e ci avrebbero potuto accedere tutti ripeto!!!
  • Ferdinando C. Utente certificato 4 anni fa
    Ancora non ho votato. Lo farò sicuramente. Ma prima vorrei discuterne, vedere I vari commenti ed informarmi. Questa è una decisione abbastanza sensibile per l'opinione pubblica, che definirà il M5S a favore o contro l'immigrazione clandestinà. Io penso che l'immigrazione è una problematica troppo ampia e che per troppo tempo non è stata affrontata con il dovuto impegno e rispetto. Nel merito l'abolizione, per gli immigrati, cambia poco perchè comunque vi è l'espulsione atto amministrativo. Certo per loro non ci sarebbe più un procedimento penale che comporta un ammenda da 5000 a 10000 ma chi di loro la paga essendo per 90% Poveri. Considerando cio io sarei favorevole all'abolizione, anche per lo sgravio di tempo e denaro che ne comporta ma bisogna da subito impegnarsi come nazione, come Europa, come mondo occidentale ad affrontare il dramma di questa problematica. È un dovere morale.
  • angelo c. Utente certificato 4 anni fa
    Fatto. Ahh se ognuno di noi dedicasse un paio di ore a settimana alla politica noi non saremmo in questo stato di cose. Grazie Beppe cosi ci hai dato la possibilità di rinascere sotto tutti i punti di vista. Spero che gli italiani tutti capiscano che ormai non è più possibile dare un voto a tizio e sperare che lui faccia x noi. La politica ti entra in casa e il gran parte delle volte ti rovina la vita. Nessuno di noi puo considerarsi fuori dalla politica. Beh tranne i ladri che ci mangiano, e ad oggi ce ne sono un bel pò.
  • Renzo Doria Miglietta () Utente certificato 4 anni fa
    ABROGHIAMO LA LEGGE SULLA CLANDESTINITA'!
    • Fabrizio Mio 4 anni fa mostra
      Lasci i suoi dati coglione Che gli ne mando a casa un centinaiondi questi Pezzo di merda coglione
  • Alessio 4 anni fa
    VOTATO!!!
  • tino p. Utente certificato 4 anni fa
    ho votato che va mantenuto il reato e spiego il motivo , non è razzismo , ma se si toglie il reato va da sè che praticamente chiunque può entrare e non mostrare nessun documento , ne passaporto ne altro , per togliere il reato bisogna togliere anche l'obbligo del passaporto all'aereoporto, per esempio , altrimenti io che sono italiano arrivo dall'estero , ho smarrito il passaporto e non posso entrare in Italia .... è demenziale o no ? allora il reato ci deve essere , poi che vada gestito diversamente è ovvio , ma tu che arrivi in italia ufficialmente anche se sei italiano ne caso di abrogazione del reato , diventi discriminato rispetto a chi arriva di frodo . assurdo .
    • pietro m. Utente certificato 4 anni fa
      scusa senza offesa ma non hai capito cos'è il reato di clandestinità, non è la cittadinanza!!
    • ARDIAN SAMARXHIU 4 anni fa
      Essere clandestino(irregolare)non può costituire un reato! Chiunque si trova in Italia senza un visto d'ingresso (o requisiti prescritti dalla legge) è irregolare e va rimpatriato subito. Ma da qui, a metterlo in galera a tempo indeterminato solo perché è entrato illegalmente in Italia mi sembra una follia.
    • tino p. Utente certificato 4 anni fa
      in effetti le nostre leggi come al solito sono sempre equivocabili , sarebbe semplice prendere uno che arriva ed è clandestino senza documenti e rimandarlo a casa solo che non lo puoi fare , proprio perchè non ha documenti la legge , ripeto fatta malino e applicata peggio , doveva porre rimedio a questo
    • michele taffarel Utente certificato 4 anni fa
      A me sembra che non sia proprio così. La condizione di immigrato irregolare resta, vieni comunque fermato e rispedito al paese di origine (salvo condizioni particolari del paese stesso). Dopodichè abolendo il reato penale eviti di aprire procedure amministrative nei oberando i nostri tribunali di ulteriori carte inutili che non solo non sono in grado di smaltire ma che rallentano i tempi del rimpatrio.
  • Riccardo L. Utente certificato 4 anni fa
    finalmente!! E' questo che piace del movimento non i post rancorosi, seppure a ragione da vendere. votato! sistema semplice e funzionale. a chi contesta la tempistica sappia che arriva un'email con il link alla piattaforma per votare ad ogni iscritto certificato , operazione che richiede 2 minuti al max! sempre che si abbiano le idee chiare; non bisogna votare con leggerezza!
  • Angelo D. Utente certificato 4 anni fa
    Votato, è sempre un enorme piacere poter esprimere la propria opinione su argomenti così importanti, grazie M5S e grazie Beppe. Detto questo, votato a favore dell'abrogazione di un reato inutile che ad oggi porta in dote solo un'ammenda pecuniaria e affolla i tribunali.
  • Simone90 P. Utente certificato 4 anni fa
    ho appena votato. Comunque la pensiamo, penso che sia unanine dire.... GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE Con la consultazione odierna, noi nel MoVimento 5 stelle abbiamo dato un'enorme LEZIONE DI DEMOCRAZIA ai partiti e ai giornalisti che ci diffamano ogni giorno. Grazie Beppe. Grazie ragazzi. Grazie di cuore.
  • Alberto 4 anni fa
    Entrato nel Blog di Beppe con password solita, entro per votare uso la stessa ma risulta errata?? Non capisco!!!!!!!
    • Pierluigi Ingrosso Utente certificato 4 anni fa
      Devi iscriverti al sistemaoperativo5stelle, l'account per il blog è differente
  • cettina* d. Utente certificato 4 anni fa
    Fatto.
  • Pierluigi Ingrosso Utente certificato 4 anni fa
    Secondo me dovreste aumentare il periodo disponibile a votare. Oggi è lunedì ed è possibile votare dalle 10 alle 17, mi sembra troppo poco. Come fa chi lavora e non può accedere al blog?
  • domenico agostinacchio 4 anni fa
    Il punto non è abolire il reato di clandestinità ma come risolvere il problema dell'immigrazione. Fino a che non si trova un'alternativa valida, io sono FAVOREVOLE al reato di clandestinità.
  • Massimo C. Utente certificato 4 anni fa
    13 gennaio 2014. ore 11:00 Ho votato..... "Questo è un piccolo passo per l'uomo, un gigantesco balzo per l'umanità..." Siamo nella storia.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      sìììììììì:)))))))
  • Dario Gallo 4 anni fa
    Sono contento dell'opportunità che per la prima volta ci viene offerta, ma vorrei obiettare sul modo: questa mattina mi trovo sulla rete per caso e mentre mi sto scollegando mi arriva il messaggio che invita al voto, se avessi iniziato la giornata lavorativa e mi fossi ricollegato stasera non avrei potuto votare, cosa già accaduta in passato. In sole 7 ore deve arrivare la comunicazione, mi devo informare e votare. I TEMPI MI SEMBRANO OLTREMODO STRETTI. È una modalità o un caso?
  • Mario 4 anni fa
    "Si chiede a tutti gli iscritti certificati al 30/06/2013 il parere vincolante sul voto che il Gruppo Parlamentare del Senato dovrà esprimere sul "reato di clandestinità". A legislazione vigente e a norma di costituzione i parlamentari e senatori MCS NON sono vincolati a niente. E' inutile che continuate a scrivere inesattezze, che tali sono e restano. Voi avete diritto di chiedere, certo, MA ANCHE IO che non vi voto ho diritto di chiedere, perché i vostri senatori rappresentano anche me: onorevoli, senatori del Mov.Cinque Stelle, vi chiedo di non sentirvi obbligati o vincolati. Sappiate di NON esserlo. Votate secondo coscienza.
    • mario 4 anni fa
      "ma i nostri portavoce sono vincolati da un valore più elevato" certo: quello di rappresentanti della nazione, che scelgono sulla base della fiducia loro accordata secondo la propria coscienza. Il fatto che altri lo facciano non vuol dire che queste pressioni siano giusta, ma purtroppo so che anche voi siete come gli altri, o aspirate a esserlo.
    • Gianluca Corrado Utente certificato 4 anni fa
      Siamo ben consci dell'inesistenza in Costituzione di un vincolo di mandato, ma i nostri portavoce sono vincolati da un valore più elevato, che è' quello della parola data. Non c'è' coscienza senza coerenza. Non c'è' futuro senza rispetto degli accordi assunti legittimamente, in maniera consapevole e liberamente. Ho dato il mio parere e, nel rispetto dei nostri principi, accetterò serenamente ove dovesse risultare minoritario, questa e' democrazia compiuta. D'altro canto il vincolo di mandato di fatto lo impongono anche i partiti, checché se ne dica, con la sola differenza che per loro decidono in uno/due, noi al momento decine di migliaia, in costante crescita.
    • massimo benedetti 4 anni fa
      il vincolo è relativo all'impegno che i parlamentari hanno preso al momento in cui si sono candidati.La volontà che il movimento ha finora dimostrato è quella di rispettare gli impegni presi con i propri elettori.
    • mario 4 anni fa
      "già ma noi siamo Oltre siamo il m5s stelle mica un partito" Salvatore, non capisco se la tua è una risposta seria o uno scherzo, perdonami. Il movimento cinque stelle *non* può dichiararsi oltre la legge. La legge è uguale per tutti, e il virile "ma ne frego" in italia non ha più corso legale.
    • Salvatore.93 Venuto (salvo fuck nwo) Utente certificato 4 anni fa
      già ma noi siamo Oltre siamo il m5s stelle mica un partito :p
    • Gennaro M. 4 anni fa
      Rispondendo a Mario, fixing pipes. Proprio perché i portavoce M5S hanno una coscienza, sanno che non va bene fare i pezi di merda come i politicanti che decidono tutto loro, non mi rappresentano manco un unghia e fottono solo i cittadini! Caro Minchioide la rappresentanza è finita (ammessa che ci sia mai stata!). I portavoce M5S riconoscono come sovrani gli unici che lo sono sempre stati, e cioè il POPOLO! E' finita la magagna! Se a te piace però essere ancora inculato (magari per chi ne è abituato da anni l'improvvisa mancanza può creare stato di shock), ti scegli un qualche pezzo di merda che rimanendo in minoranza continuerà a fotterti, magari con un gradiente tendente verso il fregarti sempre meno, fino a quando non ti sarai disintossicato!
    • mario 4 anni fa
      No Giorgio, rileggi la Costituzione. I parlamentari e i senatori eletti non rappresentano chi li ha votati, ma la Nazione. Il vincolo di mandato in Costituzione non esiste, perché se esistesse di fatto si tratterebbe di legalizzazione del voto di scambio: tipo "tu mi voti sul mio programma che ti promette vantaggi personali". Allo stato una cosa del genere legalmente non si può fare. Con il vincolo di mandato si potrebbe. I parlamentari e senatori CS rappresentano anche me, e Grillo *non ha diritto* di imporre loro o di vincolarli in alcun modo.
    • Paolo Imperatore 4 anni fa
      Esiste un vincolo morale che va aldilà della legislazione. E' certamente discutibile il "modus operandi" del M5Stelle circa il ruolo di Portavoce dei propri parlamentari e quindi del loro vincolo rispetto ciò che emerge dal voto degli iscritti al portale, ma di fatto è ciò che li distingue per scelta dagli altri parlamentari. Sono stati eletti anche per questo tipo di promesse e per questo tipo di politica "diretta". Dunque non ha senso discutere sulla legalità o meno di questo vincolo. E' così perché loro hanno garantito e sbandierato questo tipo di approccio alla politica, giusto o sbagliato che sia. Io penso sia giusto ma con le dovute attenzioni. Non vogliamo una Democrazia "referendaria" ma bensì "partecipata".
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      Rappresentano te se li hai votati. Se li hai votati è perchè avevano un programma che impone scelte tassative. Al di fuori del programma la miglior cosa è chiedere agli iscritti. Votare secondo coscienza è una cosa bellissima. Dovrebbero farlo tutti però. Questo sistema mi sembra il migliore quando gli avversari non sanno proprio cosa sia la coscienza. Il risultato del voto varrà anche per me, in ogni caso.
    • vincenzo cristiano Utente certificato 4 anni fa
      coglione vai a farti fottere da un altra parte
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Porello...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      rosica e cerca di capire cosa c'è scritto nel post e poi continua a votare altro!!!nel M5S si fa così e i nostri parlamentari seguono le indicazioni degli iscritti!tu vota invece chi ti prende per il culo!!!!
  • Low Living Utente certificato 4 anni fa
    UN PICCOLO, GRANDE, GIGANTESCO PASSO Grazie M5S. Ho salvato le tre videate della mia prima votazione online, perché - nel loro piccolo - rappresentano UN FATTO STORICO. Comunque la si pensi sul reato di clandestinità, questo è - di fatto - il primo passo della DEMOCRAZIA DIRETTA in Italia! Un percorso di mille chilometri inizia con un passo. E, grazie al M5S, questo passo lo abbiamo compiuto! Andrea Strozzi
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      mi associoa te!!e che emozione votare così!!
  • Alberto 4 anni fa
    Non riesco ad entrare con la mia password per vota ne riesco a recuperarne un'altra perché mi chiede usernname che a quanto pare il mio è sconosciuto.
  • Enrico Leotta 4 anni fa
    IL REATO DI CLANDESTINITA' E' UN ABOMINIO La legge Bossi-Fini non risolve per nulla il problema dei migranti anzi crea delle prassi burocratiche che prolungano notevolmente il soggiorno dei migranti. Oltre al fatto che, dopo le leggi razziali tedesche, si crea un reato in cui si punisce qualcuno non perchè è un criminale ma perchè, in quanto emigrato, si considera criminale. IO VOTO PER LA SUA ABROGAZIONE e dovreste farlo anche voi!
    • Pietro B. Utente certificato 4 anni fa
      Abominio, esagerato... I veri motivi per cui va abrogata quella legge è che non risolve niente e che intasa tribunali e carceri. Tutto qui. Il diritto di andare dove ti pare esiste solo nella testa di qualcuno, a me risulta che confini, dogane, passaporti, nazionalità ecc. esistano ancora, non capisco perché se si applicano a noi italiani va bene ma se si prova ad applicarli ad altri è nazismo.
    • cerofolini aldo Utente certificato 4 anni fa
      non confondiamo emigrazione lecita e documentata , con clandestinità....però non sono la stessa cosa
    • Luigi Versaggi Panno 4 anni fa
      Ogni cittadino è libero di votare come crede opportuno, non sei tu che devi dirmi cosa votare, capito? Le imposizioni in democrazia e specialmente in questo inizio di democrazia diretta, non sono né gradite né accettate.
    • Emilio C. Utente certificato 4 anni fa
      Come votare questo pensiero sul simbolo? per non errare suggerisci ! Grazie.
    • Davide De Mitri 4 anni fa
      SI MA COME AVETE INTENZIONE DI SOSTITUIRLO ...?? COME OGNI PAESE DEL MONDO, ANCHE L'ITALIA DEVE ADOTTARE DELLE MISURE PER IMPEDIRE CHE AVVENGANO ALTRI SBARCHI, RESPINGENDO SE NECESSARIO ... LA SICILIA SI FA CARICO DI QUASI IL TOTALE DEGLI IMMIGRATI CHE SBARCANO ...
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    O.T.BY ALESSANDRO DI BATTISTA Noi da soli non ce la possiamo fare. E'impossibile.Sostenerci non significa ripetere la solita litania dell'andare in TV.Quando ci andiamo subiamo microscopici tentativi di sabotaggio,sono così piccoli da risultareinvisibili e quindi altamente pericolosi.Ognuno deve assumersi le sue responsabilità.Anche chi non ha votato M5S per qualsiasi ragione(ragioni che rispetto)ma si informa ha capito che viviamo in una dittatura mediatico-massonica senza precedenti.A queste canaglie la propaganda di Goebbles gli fa il solletico. E' indispensabile puntare tutto quanto sul passaparola, credetemi ce la faremo.Non sottovalutate la potenza del passaparola. Da qui alla europee studiamo il MES, il Fiscal Compact, l'assurdo pareggio di bilancio in costituzione, i concetti di debito pubblico immorale e sovranità monetaria. Troviamo una chiave per far capire nel modo giusto che si deve mettere in discussione tutto quanto,anche l'EURO. Oggi ho letto la storia di due genitori che mossi dall'amore e dalla disperazione per un figlio destinato a morire si sono messi sui libri e hanno trovato la cura! Ecco, l'amore per questo Paese e la disperazione di vederlo ridotto in questo stato ci deve spingere a trovare la cura. Alziamoci in piedi, siamo noi i sovrani, siamo i padroni delle Istituzioni. Le gambe servono a camminare, non a sedervisi sopra. Ognuno trovi le sue modalità, facciamo "cene politiche", volantinaggi, condivisioni FB, giornate di studio collettivo o di visione dei video di noi portavoce. Ognuno faccia la sua parte. l'Italia nelle mani di questa gentaglia morirà.L'Italia incatenata a questa Europa scomparirà.Mi permetto di darvi un consiglio.Provate a mostrare l'entusiasmo Gli occhi affamati di verità e giustizia valgono 1000 talk show.Cercate di passare informazioni ma soprattutto ostentate i vostri cuori colmi di amore per il Paese.Se riusciamo ad accendere un sogno nei nostri amici e nei nostri parenti dubbiosi ce la faremo.segue in sottocommenti
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandee paola!!!
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Io il prossimo week end sarò in Veneto, vi darò maggiori dettagli nei prossimi giorni. Non ci fermeremo mai, al contrario, più il regime prova a toglierci dignità e più i cittadini sovrani alzano la testa. A riveder le stelle!
  • Salvatore.93 Venuto (salvo fuck nwo) Utente certificato 4 anni fa
    il mio voto cmq sarebbe favorevole dato cm li trattano nei CIE gli stranieri e dato il fatto che il 5 stelle proprio con sondaggio qui sul blog ha già scelto una alternativa molto più efficente
    • rita giacinti 4 anni fa
      MI AUGURO CHE DI GENTE COME LEI CE NE SIA POCA, NON SERVE ALL'ITALIA GENTE COME LEI CHE NON AMA QUESTO PAESE, SE NE VADA E FARà UN FAVORE A MOLTI
  • adriano perrone 4 anni fa
    http://www.change.org/it/petizioni/al-m5s-e-simpatizzanti-tutti-dopo-le-prossime-elezioni-con-il-mattarellum-che-si-discuta-una-legge-elettorale-che-ponga-uno-sbarramento-del-10-al-singolo-partito-forza-e-non-come-coalizione?utm_source=guides
  • Marco Cappelloni Utente certificato 4 anni fa
    Datemi la possibilità di spezzare una lancia a favore di questo provvedimento del M5S. Molti di voi leggeranno questo emendamento come un atto a favore dei clandestini. Niente di più sbagliato. La Bossi-Fini, introducendo il reato di clandestinità ha bloccato il sistema. L'impressione che il clandestino appena entrava in Italia veniva arrestato non ha ne fermato la clandestinità ne diminuito i reati da questi commessi. Mi dispiace. Purtroppo è il classico esempio delle leggi fatte a cazzo di cane. Due dementi, Bossi e Fini, che hanno prestato il nome (non li ritengo capaci di redigere neanchè un regolamento condominiale) a qualche imbecille che ha stilato una legge senza minimamente pensare alle conseguenze e alla concreta messa in pratica dei dettami sia per le forze di polizia che per la magistratura. La cosa mi ha toccato personalmente. La legge non portava a nessuna conseguenza se non quella di aumentare il curriculum del clandestino. Soggetti arrestati addirittura 5 volte. Poi il giudice applicava la sentenza "invitandolo a lasciare il Paese" o la sospensione della pena per verifica di costituzionalità o simili. Pochi quelli che venivano accompagnati alla nave o all'aereo (pagati dai contribuenti). Chiedetelo a qualsiasi operatore di polizia che abbia fatto qualche arresto per la Bossi-Fini. La pattuglia bloccata a sorvegliare l'arrestato per poi fare la direttissima ed eventualmente l'accompagnamento. La clandestinità deve essere fermata su altri piani. La Bossi - Fini è stata un fallimento.
    • Emilio C. Utente certificato 4 anni fa
      Hai perfettamente ragione. come votare questo pensiero sul simbolo del Movimento ? Grazie.
  • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 4 anni fa
    Questa cosa è talmente bella che non sembra nemmeno di essere in Italia. Grazie PS: La prossima volta è possibile avere un link in cui si spiega chiaramente la differenza fra una posizione e l'altra? Sarebbe più facile scegliere.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao gabri!!!hai ragione,la differenza è stata spiegata bene in passato ma dovrebbe esser presente un link al momento della votazione per chiarire e ricordare bene al momento di votare!!!
  • Salvatore.93 Venuto (salvo fuck nwo) Utente certificato 4 anni fa
    grazie a tutti delle risposte, pazientiamo (peccato nn poter dire la mia) sono iscritto anche al movimento ovviamente altrimenti non avrei chiesto :)(4 mesi?? ok).
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      c'è chi ha atteso di più. Credo dipenda dal numero di richieste che da quanto mi risulta sono parecchie.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione è un peccato che nn voti ancora ma vedrai che si arriverà ad allargare la base per tutti!!!!
  • antonio callipari 4 anni fa
    ragazzi il lavoro più difficile non è questo, ci sono migliaia di persone che non sanno neanche che esistono questi criteri democratici di voto, un sacco di persone continuamente incollate al televisore continuano a pensare che i 5 stelle siano degli incapaci e perditempo, ognuno di noi deve lavorare su questa gente e spiegargli la differenza perchè loro non lo sanno.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    Fatto!!!!olèèèèèèèèèèèèèèèèè
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ema!!!!!!!
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      ciao Luca!!!! Bravissimo!!!!!!!!!! :)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahahaha povero pirla!!ho capito chi sei,il vecchio scemo che si faceva chiamare con un altro nick!!quello che votava bossi e la destra!!pirlaaaaaa!!!!
    • sandro . Utente certificato 4 anni fa
      Goditi Maroni COGLIONE!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      sandro sandro...povero asino....sempre a far queste figure di merda...mah..contento tu.resta in tana mi raccomando...
    • sandro . Utente certificato 4 anni fa mostra
      Massìììììììììììììììììììììì l'ho fatto anch'io! SOMARO!
  • Alessio D. 4 anni fa
    Non vi sembra di aver dato troppo preavviso? e anche troppo tempo per votare? l'annuncio dato la mattina stessa della votazione, tempo per la votazione dalle 10.00 alle 17.00 quindi chi si collega la sera tornando a casa non ne sa nulla e non può partecipare. A me qualcosa non torna, sembra che si voglia far votare solo determinate persone.
    • Alessio D. 4 anni fa
      @ Giorgio (TS) Dubito sempre, tant'è che dubito pure del mio ragionamento perché non sono riuscito a vedere da quando è calendarizzato il voto in Parlamento. Se è stato messo ieri è un discorso, se si sapeva da settimane un altro.
    • giacomo moronzetti 4 anni fa
      mi associo alle osservazioni esposte. Mi domando che validità possa avere una votazione proposta in questi termini. Quanti utenti non riusciranno ad esprimere il proprio voto, pur avendone la volontà e resteranno così esclusi? E ancora, con quale onestà intellettuale, si potrà assumere il risultato, come linea guida? Voglio sperare che la brevità della consultazione, sia dovuta a necessità di urgenza.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      sempre a dubitare! Certo, meglio sarebbe stato saperlo prima. E niente?
  • gianfranco m. Utente certificato 4 anni fa
    Bravi,cosi' si fa. Non sono iscritto ma dico la mia favorevole all'abolizione del reato di clandestinita' per i fratelli migranti perche' i poveri non hanno confini se non quelli mentali, economici e materiali creati dai politici di turno per loro interesse.
    • felice mobilia 4 anni fa
      un signore di nome Tonino Ciasullo dice ai suoi concittadini e familiari di gestire una grossa azienda edile, invce fa il rostituto a torino con una signora anna e sua figlia paola avvisate i suoi familiari
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Quoto.
  • STEFANO IANNIELLO Utente certificato 4 anni fa
    mi servirebbe aiuto per accedere al sitema operativo 5 stelle ciao guinness_@libero.it
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    Cinema: fiumi di soldi statali per tutti - cuccagna milionaria pure per i cinepanettoni !!! Che schifo !!! invece ad esempio per il film denuncia della Guzzanti sulla trattativa stato-mafia : NIENTE ! Puah !
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
    buongiorno Blog!! questa si che si chiama democrazia!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    corro a votare!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      emilio scegli tu se mantenere il reato o abrogarlo :))))
    • Emilio C. Utente certificato 4 anni fa
      Non sono preparato, dammi un suggerimento per votare bene a 5stelle. Sui simboli che non spiegano bene. Grazie.
  • Luca TC (glk) Utente certificato 4 anni fa
    Votato funziona alla grande !!! questa è democrazia
    • annamaria alonzo 4 anni fa
      io mi sono iscritta al movimento 5 stelle am non mi fa entrare mi dice utente not found,ma perchè
  • Massimo S. Utente certificato 4 anni fa
    Partecipato con piacere. Dovreste farli più di sovente questi "sondaggi".
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    ot Una class-action contro il governo per “istigazione al suicidio“. Secondo quanto racconta Affaritaliani.it, i cittadini hanno pronto un “Esposto-Querela” di massa. L’iniziativa parte da una pagina evento sui social network e dai 200.000 invitati in pochi giorni più di 10.000 partecipano. Insomma gli italiani cominciano a ribellarsi e provano a chiedere anche con le azioni legali un cambio di passo da parte del governo. Da oggi lunedi 13 gennaio gli italiani potranno presentarsi alle stazioni dei carabinieri depositando la denuncia. Secondo quanto racconta Affaritaliani.it gli avvocati che per ora hanno aderito sono: Avvocato Grazia Antonio Romano – Via F. Baracca 16 – 85100 – Potenza, Avvocato Paolo Sannino Associati – via Isca del Pioppo,144/a, 85100 – Potenza, Studio legale Tiziana Molendi – Via F.Federigi n. 1262 – 55047 Querceta di Seravezza (LU), Studio Legale Prof. Carlo Taormina Via Cesi Federico, 21 – 00193 Roma (RM), Studio legale Irmici Giuseppe in San Severo (FG) al Viale Castellana 8/H – 71016 San Severo. L’accusa è verso le istituzioni è chiara: “Istigazione al suicidio” in riferimento all’articolo codice penale 580. Secondo i legali che puntano il dito contro il Palazzo, il governo è colpevole di non aver fatto il possibile per i cittadini, non aver istituito numeri e istituzioni locali in grado di aiutare le famiglie in crisi. I legali che si stanno muovendo per la class action sono determinati e hanno già preparato un modulo per la denuncia. Bisognerà accertare se l’azione legale dal punto di vista giuridico possa avere delle conseguenze. Ma di certo sotto il profilo simbolico fa già discutere
    • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
      ottimo Paola... grazie della segnalazione,facciamola girare...
    • Toto A. Milano 4 anni fa
      Ciao Paola, non capisco sul punto dove dice: "se il suicidio avviene ....., se il suicio non avviene ......." Grazie !!!! Cordialità
  • Davide 4 anni fa
    Complimenti per l iniziativa Democratica. Sarà anche possibile vedere a quale percentuale sono i favorevoli e contrari ? Grazie
  • Carlo D. Utente certificato 4 anni fa
    NON RIESCO AD ACCEDERE,NIENTE.PER FAVORE,POTENZIATE IL SERVER. N O N . . R I E S C O . . A D . . A C C E D E R E . .
  • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
    Lezioni di democrazia e partecipazione. Prendano appunti i servi della tv piduista.
  • Salvatore.93 Venuto (salvo fuck nwo) Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi dello staff non si può allargare ad Ottobre 2013, gli iscritti che possono votare? A dire il vero seguivo da Gennaio scorso ma scegliere m5s non è facile, come votate un partito, se scegli m5s DEVI partecipare, così mi sono iscritto al blog in Ottobre (anche per il fatto della scannerizzazione documenti) , ed è un peccato che non possa dire la mia
    • Aurelio Di Franco 4 anni fa
      Anche io momentaneamente non posso esprimere il mio parere perchè mi sono iscritto con certificazione a fine luglio. Quando sarà possibile dare la possibilità di partecipazione anche a noi?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      bravo giorgio,mi son accorto solo ora di quello che ha scritto!
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      Attenzione, dici di essere iscritto al blog. Ma devi iscriverti al Movimento, è diverso.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione salvatore ma allargheranno,abbi pazienza e verrà il turno di tutti!!
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      Si tratta di avere pazienza. Ci vuole qualche mese. Mi sembra giusto che sia così. Io ho atteso 4 mesi.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus