Stop all'utilizzo dell'olio di palma: la proposta di legge su Rousseau

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


di Carlo Martelli, portavoce M5S Senato

E' in discussione su Rousseau la proposta di legge del MoVimento 5 Stelle che vieta l'uso dell'olio di palma, un killer silenzioso che fa male alla salute e all'ambiente e sempre più presente in moltissimi prodotti e alimenti di uso quotidiano, anche in quelli più insospettabili.
Biscotti, fette biscottate, crakers, grissini, merende per bambini, creme spalmabili, cioccolata, ma anche gelati confezionati, sughi pronti o minestre col dado, e tante altre preparazioni. E poi saponi e prodotti cosmetici. Persino carburante diesel.
Proprio in questi giorni, l'ultimo parere scientifico dell'Efsa (Autorità europea per la sicurezza alimentare), pubblicato il 3 maggio, riporta l'attenzione sull'olio di palma: tra gli olii vegetali raffinati presenta una concentrazione fino a 10 volte maggiore di elementi contaminanti, tre in particolare, di cui uno potenzialmente cancerogeno e genotossico. I più a rischio sarebbero i bambini e i ragazzi, persino i neonati, perché compare in molti alimenti destinati ai più giovani.
L'allarme sulla tossicità di questo scadente olio vegetale era stato già lanciato, negli ultimi dieci anni, dall'università di Praga, dal CVUA di Stoccarda e dall'Autorità tedesca per la sicurezza alimentare, ma è rimasto sostanzialmente inascoltato, al punto che gli olii ricavati dalla palma si stima rappresentino un terzo della produzione mondiale di grassi. L'Italia si colloca tra i primi paesi in Europa per importazioni: secondo l'Istat dal 2011 al 2015 si è passati da circa 274 mila a 821 mila tonnellate, con un aumento del 300%.
L'utilizzo di olio di palma permette alle Multinazionali di realizzare altissimi guadagni, e non riguarda solo il settore alimentare o cosmetico. Recentemente l'Eni ha annunciato la produzione di un carburante diesel bio-sostenibile, in grado di ridurre le emissioni di C02, realizzato con il 15% di “componente rinnovabile” tra cui l'olio di palma. Carburante che non solo non ha nulla di bio, ma contribuisce a creare danni all'ambiente, legati a una maggiore emissione di gas serra dovuti al disboscamento di foreste contenenti carbonio.
Sappiamo che la crescente produzione dell’olio di palma, in particolare in Malesia e Indonesia, comporta una perdita della biodiversità e incide anche sui diritti delle comunità locali della fascia tropicale, a cui vengono sottratte le terre destinate ad uso agricolo, il cosiddetto land grabbing (rapina delle terre). Tutti gli studi dicono che entro il 2030 il 98% delle foreste di Malesia e Indonesia sarà stato distrutto. Ogni 100 alberi, 98 saranno persi per sempre.
Estendere l'uso e la coltivazione dell'olio di palma è ciò che non vogliamo. Per questo stiamo presentando un disegno di legge che, oltre agli usi alimentari e cosmetici, ne vieti esplicitamente la produzione e l'uso a fini energetici, come carburante fintamente biologico. Chiediamo inoltre che sia chiaramente indicato in etichetta anche per i cosmetici e i saponi. Il MoVimento 5 Stelle vuole portare avanti, insieme a voi, questo disegno di legge: aspettiamo quindi i vostri contributi, suggerimenti e proposte rispetto al testo base che abbiamo preparato.
Partecipa anche tusu Rousseau proponendo miglioramenti e modifiche. Grazie a tutti coloro che ci stanno sostenendo con una donazione. Sostienici anche tu!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Gino 1 anno fa mostra
    Ehi !! Se mi bunny non vale! Come cantava Qulo Iglesias Harry ma era del Sulcis? Se mi bunny-staff-Ernestino è gioco-forza tornare Gino Hasssta?!?!?
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa mostra
    Ringrazio tutti i companeros per avermi insistentemente richiesto di tornare col mio vero storico nick: Ernestino. Effettivamente usare un nome del ca22o, come Gino, aveva fatto i vermi. Ringrazio anche il troll ologramma che con la sua assidua presenza ha fatto da goccia che fa traboccare il vaso. Gracias, Gino. , Hasta? 'Ntoculo!
    • Ologramma furoreggiante 1 anno fa mostra
      Gino, sei un GLANDE !!
  • Giulia V. Utente certificato 1 anno fa mostra
    o.t. se repetita iuvant, provo a ripetere il mio punto di vista nella speranza che sia utile per l’imminente decisione sul caso Pizzarotti. A mio avviso, dovere di chi si è assunto il Ruolo di Garante è garantire che le Regole fissate nel Non Statuto siano rispettate e nel caso occorrano regole integrative siano legittimamente decise dalla Rete degli iscritti. Sta di fatto che la Rete degli iscritti non ha mai legittimato con il proprio voto alcun regolamento integrativo, e neppure ha votato per eleggere uno Staff o un Direttorio, quindi queste figure non hanno alcun ruolo ufficialmente riconosciuto dal M5S “leaderless”. Concordo che “il Sindaco, gli Assessori e i consiglieri del M5S sono tenuti al rispetto dei principi fondamentali del M5S, riferiti come “Non Statuto”, concordo inoltre che trasparenza, coerenza e onestà siano principi fondamentali che ogni 5Stelle dovrebbe rispettare. Ora non so se l’intempestiva pubblicazione dell’avviso di garanzia da parte del Sindaco di Parma sia dovuta a mancanza di trasparenza o ad altre cause, ribadisco comunque che neppure Grillo ha reso pubblico il suo avviso di garanzia quando lo scorso Aprile il Tribunale di Roma, sentenziando che gli associati al M5S non possono essere sottoposti a regole o capi non previsti dal patto associativo denominato Non Statuto, gli ha ordinato il reintegro degli espulsi.
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa mostra
      O ca2222 ... Pasqualì ... Non c'è peggior cecato di chi non vuole leggere ... P.iD.occhia ... Mo c'ho le prove della tua P.iD.occhiagine ... ^_^
    • Giulia V. Utente certificato 1 anno fa mostra
      Grillo è un 5Stelle? Grillo è tenuto alla Trasparenza? Buone cose a te! ^__^
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa mostra
      Pasqaulì ... Grillo è un garante senza alcuna carica elettiva ... le ca22ate valle a dì altrove ... P.iD.occhia ... (facendo il loro gioco ... te lo meriti non poco ...) Una buona ... ^_^ ... P.S.: A breve un bel post in bella vista per te ...
  • Io Voto Salvini 1 anno fa mostra
    Ecco la lista di chi prenderà il reddito di cittadinanza a Livorno. Mi pare che di ITALIANI aiutati qui ce ne siano pochini... 1 Brindisi Antonio 2 ZADA PRANVERA 3 AHMED BRAHIM MOHAMED 4 AMIRKHANOV ALEXEI 5 SARR MAMADOU MOUSTAPHA 6 Portanova Solis Nora Julia 7 MAHFOUD ABDELLAH 8 EL ALAOUI FATIMA 9 Penco Francesca 10 Nati Sonora 11 EL KNIRI ABDELAZIZ 12 Caponera Cinzia 13 BERGAM BOUCHRA 14 DIBRAN ZEO 15 AVANADEI MARIUS CONSTANTIN 16 Figus Pietro 17 Aiello Guido 18 SAASSOUKI ZOUBEIR 19 BAKALLI HAMDI 20 Natale Alessandro bit.ly/1W6lRoh IL REDDITO DI CITTADINANZA COME LO VUOLE IL M5S SARA' SOLO UN ALTRO ENNESIMO REGALO AGLI IMMIGRATI DA OLTRE 30 MILIARDI DI EURO! AGLI ITALIANI RESTERANNO SOLO LE NUOVE TASSE PER FINANZIARLO! Se a voi una lista del genere estesa a livello nazionale va bene, continuate pure a votare M5S. Il M5S non prevede la cittadinanza come requisito, contraddicendo il nome stesso della misura. Qualsiasi immigrato appena arrivato potrà richiederlo! Per dare come è giusto che sia prima agli italiani una speranza per il futuro, bisogna sostenere Salvini.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa mostra
      ma va a cagare sul PO..popo!
    • pabblo 1 anno fa mostra
      buongiorno Luca ""CARO LETTORE, HAI ESAURITO I 20 ARTICOLI AL MESE DI Corriere Della Sera CHE PUOI LEGGERE GRATUITAMENTE"" dice il corriere...senza sapere che è lui che dovrebbe pagare me... :)
    • Rosa Anna 1 anno fa mostra
      Non è solo un buffone Se i nomi fossero autentici È da denuncia per violazione della praivansi
    • Luca M. Utente certificato 1 anno fa mostra
      nn credete a questo buffone troll!lasciatelo vbotare salvini.buffone senza neppure un nome.buffone!!si sbugiardano in fretta asini come questo. http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/politica/16_maggio_20/livorno-ecco-reddito-cittadinanza-vale-anche-chi-occupa-be5242b2-1e67-11e6-9439-452dad1625f1.shtml
    • Patrizia 1 anno fa mostra
      Se ogni quattro bambini che nascono tre sono NON italiani e´pacifico che tra una generazione gli italiani saranno la minoranza... Ma il problema NON e´il reddito di cittadinanza, e´che si ritornera´indietro di secoli. Tutte le battaglie fatte per separazione tra chiesa e stato in pochi anni saranno state per nulla. ANCHE la chiesa cattolica in un non lontano passato dominava la vita politica. I nostri trisnonni erano prima cattolici e poi cittadini. Lo stato veniva DOPO la religione. E´questa la radicale differenza tra ISLAM odierno e religione cristiana. NESSUN cristiano si sacrificherebbe o combatterebbe per imporre la sua religione. Qui non si tratta di garantire la liberta´di culto, si tratta di riconoscere e tollerare una religione che e´ritenuta l´UNICA VALIDA e le cui leggi superano le leggi dello stato. Se costoro diventeranno la maggioranza SAREMO costretti (io per fortuna no perche´saro´gia´morta, ma i miei nipoti) a convertirci ad una religione che discrimina innazitutto le donne e poi le classi piu´deboli. Chi parla di tolleranza e carita´e´semplicemente un irresponsabile, uno che non pensa al futuro.
    • pabblo 1 anno fa mostra
      "Salvini fa un altro discorso, dice che è meglio investire in sviluppo che crea occupazione piuttosto che in assistenzialismo."" quindi quello che ho scritto corrisponde a verità,altro che falso... eccomunque il reddito minimo non è assistenzialismo, anche il pdc dice questo,quindi salvini sta con il governo? il reddito minimo è una forma di civiltà...
    • Daniele C. Utente certificato 1 anno fa mostra
      E ti pareva che arrivasse il polemizzatore sul reddito buttandolo in mezzo alla questione degli immigrati. Ma se gli immigrati in italia scompaiono scompare pure la lega?.
    • Io Voto Salvini 1 anno fa mostra
      FALSO! In Lombardia Maroni sta approvando una norma simile che partirà ad ottobre, ma riservata ai cittadini italiani ed europei, come è giusto che sia. http://bit.ly/1svX2Wj Salvini fa un altro discorso, dice che è meglio investire in sviluppo che crea occupazione piuttosto che in assistenzialismo. Ma la Lega non è affatto contraria a misure di emergenza a sostegno del reddito, ma solo ai cittadini.
    • pabblo 1 anno fa mostra
      salvini è contro il reddito minimo ,anche solo agli italiani...se non erro
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus