Rifiuti, ecco cosa succede dove governa il MoVimento

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Raimondo Innamorato, sindaco M5S Noicattaro

Può una procedura di gara di circa 118 milioni di euro per un appalto di 9 anni, e giunta al suo espletamento definitivo, essere fermata? A Noicàttaro (BA), paese amministrato dal Movimento 5 Stelle, questo treno in corsa, che tutti pensavano inarrestabile è stato fermato!

Parliamo di ARO (Ambito di Raccolta Ottimale dei rifiuti), istituito dalla Regione Puglia con le leggi regionali n. 24/2012 e n. 20/2016, con le quali i legislatori prospettavano, attraverso l'aggregazione di più Comuni, una riduzione dei costi relativi ai servizi di gestione dei rifiuti ed una maggiore trasparenza nelle procedure di gara.

All’indomani del nostro insediamento, avvenuto nel giugno 2016, abbiamo subito eccepito il Piano Industriale di gestione allegato all'esoso bando, il quale presentava delle criticità evidenti, disattendendo, in pratica, le finalità suddette dell'impianto normativo. Nello specifico, per quanto previsto nel piano, a fronte di un aumento dei costi di circa euro 800.000 annui (che sarebbero stati corrisposti dai cittadini nojani ad incremento della tassa Tari), la nostra collettività non avrebbe beneficiato di servizi migliorativi, anzi, i risultati ottenuti con la raccolta individuale attualmente in essere, sarebbero addirittura regrediti.

Per quanto attiene invece alla procedura di gara, già in data 22.12.2016, trasmettevo una nota al Rup/Dirigente dell’Ufficio Unico di Aro, con la quale rappresentavo forti perplessità circa la gestione della stessa procedura.

Per le motivazioni suddette, dopo aver avviato un’azione improntata all’approfondimento di tutti gli atti di gara, proponendo altresì la sospensione della relativa procedura e la sostituzione della Dirigenza della stazione appaltante, abbiamo formalizzato le nostre "osservazioni" presso la Procura Generale di Bari, anche perché, il responsabile del procedimento aveva nel frattempo aggiudicato definitivamente la gara, con tempistica eccezionalmente e stranamente ridotta.

A seguito di un “braccio di ferro” avvenuto nelle diverse Assemblee dei Sindaci dell’Ambito Aro, in data 20.06.2017, è stata avviata la procedura di riesame del provvedimento di aggiudicazione definiva della gara, mettendo in discussione gran parte degli atti propedeutici alla individuazione della ditta aggiudicataria.

Le richieste da me più volte sottoposte nei vari incontri tra i sindaci, vengono finalmente accolte dal nuovo Dirigente (subentrato al precedente a seguito di sostituzione), che in data 06.11.2017, coadiuvato da un consulente legale amministrativo, a conclusione della procedura di riesame, ha determinato l’annullamento dell’aggiudicazione della gara, escludendo peraltro (per mancanza dei requisiti soggettivi) tutte le ditte che la Commissione di Gara aveva ammesso alla partecipazione.

La gara è stata annullata e a breve sarà avviata una nuova e più corretta procedura ad evidenza pubblica sulla base di un nuovo Piano Industriale che rispetti a pieno i criteri di economicità ed efficienza a tutela del sopravvenuto interesse pubblico delle nostre comunità.

È stato scongiurato non solo un aumento smisurato della tassazione ai danni della nostra cittadinanza ma l'avvio di un appalto che, sin dalla sua indizione, presentava vizi nella sua procedura come nell'impianto.

La tenacia con la quale l’Amministrazione Comunale di Noicàttaro ha condotto l’intera vicenda, nonostante le iniziali resistenze provenienti dalle forze politiche avverse, non ha precedenti e dimostra che quando si ha la convinzione di agire per il bene del proprio paese, le difficoltà non solo si affrontano ma si vincono.

E’ DIFFICILE VINCERE CONTRO CHI NON SI ARRENDE MAI!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Lorenzo Accornero 1 mese fa
    È un sindaco Innamorato.:) L'hanno eletto il giorno di S.Valentino. Bando alle battute,bisogna seminare in tutta Italia sindaci "innamorati" del proprio ruolo e del proprio territorio. Archivieremo un giorno quei bei tempi del e fai votare.
  • dario pietroburgo Utente certificato 2 mesi fa
    Ottimo lavoro. In un mercato normale questi servizi a questi prezzi non andrebbero oltre la chiusura della società stessa. La politica trasparente è l'unico argine. Bravi
  • Nello R. Utente certificato 2 mesi fa
    FATE RETE !! le buone pratiche dei comuni (anche degli altri partiti), devono circolare in tutti i comuni a 5 stelle .. in modo di creare sinergie e condividere idee e investimenti per la ricerca e la sperimentazione.. my 2 cent di buon senso spero
  • Adelaide C. Utente certificato 2 mesi fa
    Complimenti Sindaco!
  • Giacomo Ciulla Utente certificato 2 mesi fa
    Bravo sindaco!!
  • andrea a44 Utente certificato 2 mesi fa
    se non ci fossero i politici corrotti la mafia si attaccherebbe ar tramme.
  • massimo m. Utente certificato 2 mesi fa
    Raimondo Innamorato a 5 Stelle, siamo orgogliosi di Te! Se al governo non ci fossero “menomati morali”, “casini” vari e “nani mafiosi” succedutisi fatalmente negli anni con la complicità dell'Indifferenza, la Giustizia farebbe il suo veloce corso, la sana Politica svolgerebbe il suo ruolo guida e sarebbe finalmente più collusa con l’Intelligenza che con il due di Spada...quando regna il Denaro.
  • Giovanni F. 2 mesi fa
    questi atti rivelano l'intenzione di alzare la la testa di questi farabutti usurai per la fine del commissariamento. mai fargli alzare la testa, repressione!!!
    • Giovanni F. 2 mesi fa
      riferito agli incendi dei cassonetti.
  • pasquale parrinello 2 mesi fa
    andate avanti così
  • Luigi Di Pietro 2 mesi fa
    UN UMILE CONSIGLIO AI CITTADINI CHE NON VOTANO, A TUTTI GLI ASTENSIONISTI ... RIFLETTI: NON VUOI OCCUPARTI DI POLITICA??? SAPPI CHE LA POLITICA SI OCCUPA DI TE !!! ... TI PREGO, NON FARE IL FESSO, NON FARTI FREGARE !!! OCCUPATI DI POLITICA NEL TUO INTERESSE !!!
    • terenzio eleuteri Utente certificato 2 mesi fa
      SENNO' la politica te se rosica !!!!!
  • FABRIZIO P. Utente certificato 2 mesi fa
    ...GIU' LE MANI DAL BANCO IN SOSTANZA ...QUALCUNO SI SARA' ARRABBIATO ...
  • Stefano Monacò 2 mesi fa
    Non saprei dire di meglio. Questo esempio di trasparenza ed onestà va fatto conoscere oltre che ai sostenitori del M5S, anche al più gran numero di cittadini possibile, per infondergli speranza di un cambiamento sempre più prossimo. L' indifferenza invece non fa che mantenere i corrotti al potere con tutti i loro privilegi. Ciao a tutti.
  • credito locali 2 mesi fa mostra
    Prestito rapido (entro 48 ore) E-mail: catelan.giulio.offerta@gmail.com È in ginocchio a terra e ti chiede soldi prima di dare?? Stata una possibilità di prestito tra 2000€ e 50.000€ con una percentuale bassa di 2% su una durata di 15 anni Molte persone dare prova della nostra serietà ed esperienza nel campo della micro finanza. Contatto e-mail: catelan.giulio.offerta@gmail.com
  • Silvano Bovi Utente certificato 2 mesi fa
    Grazie queste sono le persone che noi vogliamo e che rappresentano il M5S, abbiamo piantato il seme dell'onestà e ora stanno crescendo tanti alberi. Forza e coraggio che siete l'orgoglio dell'Italia onesta.
  • cosimo calabrese Utente certificato 2 mesi fa
    Straordinario, finalmente e' stata indetta una regolare e trasparente disposizione per assegnare appalti pubblici, mai e' stato rispettata questa procedura, come l'antimafia lo recita nel rispetto dell'onesta' e la parcondicio, dai partiti mafiosi, anzi, i partiti hanno fatto proliferare ingiunstamete, l'assegnazione degli appalti, arricchendo corrotti e mafiosi, con il Movimento 5 Stelle finalmente si respira appalti puliti come l'aria di montagna.
  • Salvatore Ciotto 2 mesi fa
    M5S.. ORGOGLIO DI UN'ITALIA CHE CRESCE CON ONESTÀ NELLA TRASPARENTE LEGALITÀ!
  • giovanni . Utente certificato 2 mesi fa
    GRANDE RAIMONDO un sindaco 5* agisce così
  • terenzio eleuteri Utente certificato 2 mesi fa
    Si diceva una volta...."la vittoria arride agli audaci" ! BRAVI !!!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus