Il microfono di legno - Sondaggio

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Pierluigi R. Utente certificato 4 anni fa
    Ahahahah. Bellissimo. Molto bello barzelletto. Ah sì sì, con voi americani si ride tanto, questa è veramente una serata tutta da ridere. Ah ah ah! Sì sì, che risate, ih ih ih! Eh, è bello ridere.
  • anna luchetta 4 anni fa
    senta se fico e' in rai potreste portare avanti il bisogno di recuperare le professionalita' le storie personali di lavoro i curriculum? Lei Beppe Grillo sa benissimo cos'e' il mondo dello spettacolo del giornalismo e ora del potere... ma io dai barboni e dai malati di mente quando per sopravvivere mi vendevo i lampadari e avro' mandato maree di curriculum...io ora ho i denti da fare l'oro tutto perso al monte di pieta' e la rai mi manca ma ho anche 50 anni...nemmeno piu'il cane: potrebbe visto che vanno bene i programmi con un po' di spessore riportare chi ha lottato con il curriculum? Li ho mandati ovunque: non ho piu' l'auto ne' le foto dei miei e ho l'urgenza di riesumare mia madre a roma...dai barboni di milano e in comunita' psichiatrica "Lei e' molto malata ha capito che e' molto malata?" Ero denutrita... il regista con cui lavoravo apoi ando' da napolitano dai vescovi...da veltroni da feltri io a svuotare la casa adesso internet e' di tutti...la comunita' interrattiva anche...puo' farci tornare a lavorare perche' parlano dei giovani...e gli altri? La gente s'ammazza per i debiti io e' 5 anni che non ho il bancomat ne' il libretto degli assegni... andavo alle mura vaticane a mangiare con i polacchi
  • pier giorgio gatti Utente certificato 4 anni fa
    La miserevole faziosità degli organi di informazione sistemati intorno al truogolo: TUTTI, MA PROPRIO TUTTI, gongolanti, riferiscono della gaffe a proposito di Galan, e annunciano che i M5* hanno dovuto chiedere scusa. Bene; ieri seguivo, tramite Radio Radicale, la diretta della seduta del Senato: un Cittadino ha richiamato l’attenzione del Presidente: “… L’On. Casini ha messo le mani in un posto sbagliato…”. L’On. Grasso ha disposto accertamenti, l’On. Casini si è scusato: “… ho confuso le schede…”. Anche l’On. Giovanardi avrebbe fatto il pianista. NESSUNO, MA PROPRIO NESSUNO, degli aggreppiati di ogni genere e natura, diversi dal M5*, ha riferito delle prodezze di Casini e Giovanardi, e della attenzione dei Cittadini. I sicofanti di regime hanno solo questi argomenti: buon segno.
  • pasquale bianchi 4 anni fa
    Caro Beppe anche se fossimo un paese con informazione totalmente libera sarebbe un bluf perchè comunque ci RACCONTANO QUELLO CHE VOGLIONO o MEZZE VERITA'. Grazie Ciao Beppe. Vinci e Stravinci. Ciao Pasquale Bianchi
  • pino abbate Utente certificato 4 anni fa
    LE STATISTICHE DI FLORIS QUANDO CHIEDI CHI VORRESTI COME LEADER E METTI IN LISTA GRILLO, LETTA, RENZI E BERLUSCONI è EVIDENTE CHE IL VOTO CONTRARIO A BERLUSCONI SI DIVIDE IN TRE MENTRE QUELLO PRO BERLUSCONI SI RIVOLGE COMPATTO. POI X MASCHERARE HANNO FATTO ALTRE DOMANDE. ED I GIORNALISTI STANNO ZITTI
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    LA CRISI... QUESTO GIOCO PER POCHI ELETTI, MA DA CHI, CHE NASCE DAL CROLLO DELLE TORRI GEMELLE. POSSIBILE CHE NELLA REALTA' ATTUALE GLI EVENTI SI POSSANO DIMENTICARE COSI RAPIDAMENTE? SE NON DIMENTICATI DEL TUTTO, PASSANO IN SECONDO PIANO E DISTORTI POI!! SVEGLIA GENTE SE AMATE LA VITA ED IL FUTURO!!
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    l'ipnosi tv continua; la tv lobotomizza da 20 anni la massa! (gregge) SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!!
  • domenico la cava Utente certificato 4 anni fa
    Il M5S deve valutare al più presto l'eventualità di disporre di un proprio organo di informazione (quotidiano, settimanale o altro) perchè bisogna raggiungere con la corretta informazione quanta più gente possibile e non solo chi naviga in rete... bisogna raggiungere il popolo: l'anziano, l'indigente, il disabile, il disoccupato, TUTTI. Se lasciamo la disinformazione di regime sola a fare il bello e il cattivo tempo, sarà sempre una battaglia persa... AVANTI M5S!
  • Elia g. Utente certificato 4 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=6-wJzygOtVA Un saluto a Saviano Elia Elia g., Bruxelles
  • Elia g. Utente certificato 4 anni fa
    Non ci facciamo imbavagliare questi reciclano capitali mostruosi cambiando l'etica e l'economia di un paese Il nano non ha fatto solo danni materiali ma ha aperto la porta alla marea di melma della corruzione e di una vita senza speranza ne progetti di gioia https://www.youtube.com/watch?v=6-wJzygOtVA Un saluto a Saviano Elia Elia g., Bruxelles
  • gaetano SAVOCA (gaetasavo) Utente certificato 4 anni fa
    Con questo sondaggio abbiamo scoperto che l'acqua quando è troppo calda può bruciare o scottare. Ora sappiamo che le antenne di Mediaset e i suoi TG, oltre ai suoi direttori, sono di parte e faziosi. Prima invece non lo sapevo ahahahahahahahah.
  • nessun copy 4 anni fa
    X Giovanni C. Roma A proposito di campionato dei faziosi, sono in parte d'accordo con te, sul fatto di sentire voci diverse e diverse opinioni, ma ti chiedo l'informazione confezionata dalla maggior parte delle tv ti sembrano voci diverse? Per avere opinioni diverse, ho dovuto entrare nel blog, certo che qui trovi di tutto anche il turpiloquio, ma mentre io li comprendo xchè penso "Sono in una situazione più precaria della mia" tu ne fai una questione di cultura. Io non sono né diplomato né laureato ho frequentato l'Avviamento professionale (industriale) ma se aspettavo di avere una informazione libera stavo fresco. Sono anni che la cultura dominante fa danni e l'informazione popolare, la televisione è di parte, non tutti ci possiamo permettere di spendere soldi per informarci. Le tv erano uno strumento che se ben utilizzato potevano far crescere questo paese soprattutto con una informazione corretta. Ti faccio un esempio. Comizio di Bossi una sig.ra espone la bandiera italiana e lui "ci si pulisca il ....". Tg anche quelli Rai notizia due giorni finita lì. M***** rendicontazione degli scontrini è stata fatta passare come se i parlamentari del M***** in parlamento non facessero altro, ed è durata parecchi giorni la storia. Ora siccome la Lega era al governo ed il suo alleato dispone di mezzi d'informazione notevoli, più anche quelli compiacenti, mi devi spiegare come fa un pensionato, a giudicare qual è la cosa più grave, e quindi farsi la sua opinione. Qui una cosa la puoi imparare leggendo il programma del M*****, vogliono il cambiamento non per andare a destra o a sinistra, vogliono cambiare per loro ed i loro figli che si possa vivere tutti insieme dove nessuno deve restare indietro, insomma un futuro migliore e se non lo fai combattendo questo stato mafioso non so se riusciranno porgendo l'altra guancia. Scusami lo sfogo e la lunghezza del commento, Ti mando i miei saluti nessun copy
  • Stefano Quatrosi Utente certificato 4 anni fa
    E' vero, Grillo urla, inveisce , minaccia. Ma non bisogna dimenticare che è prima di tutto un attore, e come tutti gli attori usa tutti i mezzi espressivi a sua disposizione per diffondere e rendere incisivo il suo messaggio. Quelle minacce e quella violenza verbale non sono altro che l'involucro nel quale confeziona il suo pensiero e i suoi contenuti . Discutibile, forse, ma da qui a credere che darà luogo a quelle minacce e alla violenza verbale che lo contraddistinguono, è come credere che un attore in scena ucciderà davvero il suo antagonista e sposerà sul serio l'amata tanto desiderata. Eppure, nonostante sappiamo non sia così, (l'antagonista si rialzerà vivo e vegeto per i ringraziamenti finali, e l'amata desiderata avrà il vero fidanzato ad attenderla fuori dai camerini ), niente ci impedisce di credere per tutta la durata dello spettacolo, che quello che succede in scena sia pura verità. Questo è il significato e la forza del teatro. E quanto più quell'odio e quell'amore agiti sulla scena, saranno percepiti dallo spettatore come reali, tanto più il messaggio che ne deriva avrà sortito il suo effetto e risulterà efficace. Allo stesso modo voler attribuire a Grillo tutto il "male" che "recita" sul palco, è quanto meno ingenuo quando non profondamente disonesto, ed è quanto fanno la televisione e la stampa tutta nel tentativo di esorcizzare la sua presenza politica agli occhi dei cittadini e distruggere attraverso la forma, il valore dei suoi contenuti. Ma noi è a quelli che dobbiamo guardare, se vogliamo davvero che cambi qualcosa in questo paese.
  • nessun copy 4 anni fa
    Ha ragione il Tg4 a lamentarsi del microfono di legno, che gli abbiamo donato con il sondaggio. Si perché a ben vedere sono in buona compagnia, ma la decisione di darla ad un solo Tg e stata fatta, con la finalità di risparmiare alberi xchè ci volevano tanti alberi x distribuire microfoni di legno a tutti. In quanto alla passione per il lavoro non scambiatela con il servilismo. La passione x il lavoro, non contempla il mettere alla berlina un magistrato, che ha emesso una sentenza contraria al vostro Padrone, seguendolo con le telecamere e facendo notare i calzini quella è violazione della privacy. Era corretta l'informazione se fermavate il giudice e lo intervistavate, e non rispondete che non si fermava , a quel punto dovevate desistere invece per far piacere al vostro boss lo avete ridicolizzato. Chiedo al M***** che venga fatta mensilmente questa classifica, così da poter accontentare molte altre persone o programmi degni del suddetto premio, ma invece di darlo di legno che è un materiale nobile, il microfono lo darei di cartone riciclato. saluti a tutti da nessun copy
  • Antonio C. Utente certificato 4 anni fa
    Io sostengo il nostro MoVimento e mi piace il lavoro che i nostri ragazzi stanno facendo al pappamento. Ci sono però due cose che mi piacerebbe venissero fatte al più presto: - la famosa piattaforma di democrazia liquida (a che punto è?); - una sezione nel sito del MoVimento aggiornata giornalmente dove si possa trovare un resoconto di tutte le attività dei nostri ragazzi al pappamento, per poterle seguire al meglio e per correttamente informare tutti del loro splendido lavoro. Detto questo avanti così e continuiamo ad andare in TV (di Maio a 8 e mezzo si è mangiato la Gruber l'altra sera!).
  • arianna b. Utente certificato 4 anni fa
    Guarda caso il voto era solo in negativo...mai che questo blog dimostri il coraggio di chiedere veramente un'opinione... Ad esempio perchè non chiedere se si considera faziosa l'informazione,in modo da far sì che ci si possa esprimere in positivo?O meglio ancora perchè non chiedere cosa ne pensa chi legge questo blog sulla sceneggiata ridicola di lunedì sera,quando avete cercato di oscurare le telecamere di formigli?Ah,per la cronaca in quel momento avete perso il mio voto...
    • arianna b. Utente certificato 4 anni fa
      scrivo avete perchè mai e poi mai mi riconoscerei in un movimento che cerca di oscurare una fonte di informazione,qualunque essa sia,o che minaccia i giornalisti con frasi coma 'faremo i conti'...
    • Antonio C. Utente certificato 4 anni fa
      Già che scrivi "avete" invece di "abbiamo" ti fa capire che, se davvero hai votato il nostro MoVimento (perchè è un movimento di noi cittadini e non di Beppe)e non hai capito come funziona hai toppato...la prossima volta vota un partito.
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    adesso ragazzi presiderete la commissione di vigilanza della RAI...controllate i conti...tutto..e certcate di rifare tutto il CDA a partire dalla Presidenza...questo è il mio consiglio...
  • italo m. Utente certificato 4 anni fa
    RAMANZINA AI PARLAMENTARI DEL MOVIMENTO ( personalmente li manderei tutti a casa perchè incapaci) SE AVETE OPINIONI DIVERSE DAL VOSTRO LEADER ESPRIMETELE PURE MA NON è BELLO CHE NELLE INTERVISTE VI DISSOCIATE DAL PENSIERO DI GRILLO, FACENDO PASSARE CHE QUANDO DICE UNA CAVOLATA, SONO PENSIERI SUOI. O LO APPOGGIATE O DITE IL VOSTRO PENSIERO PERCHE' è DIVERSO. UN PO DI CARATTERE. DI TUTTE LE USCITE DI GRILLO, CI FOSSE STATO UNO E DICO UNO CAPACE DI SPIEGARE IL VERO SIGNIFICATO DIETRO I SUOI GESTI PLATEALI. MA SIETE CAPACI? GRILLO TU FONDI LORO AFFONDANO
  • Elia g. Utente certificato 4 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=6-wJzygOtVA Un saluto a Saviano Elia
  • luca "bazoo" 4 anni fa
    certo che al tg4 son proprio senza vergogna...
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      spenete le tv.. per il bene dei vostri figli e mandateli a giocare!! vi libererete la mente e soprattuto l'anima, dalla morsa della realta' creata dai g20 a tavolino per noi! (globalizazzione).. allora i black blocks non avevano tutti i torti!!!
  • PROF MARCELLO PILI 4 anni fa
    CARO GRILLO IO 15 ANNI FA HO SCRITTO 6 O 7 ARTICOLI SULL'OPINIONE INTITOLATI "LIBERALI E MEDIA" , ANCHE NUMERATI 1-2-3-ETC ETC E RITROVABILI NEL MIO SITO ISEGRETIDELLECONOMIA.IT AD INDICARE QUANTO CI FOSSE DA DIRE SOTTO E RIGUARDANTI LA CORRUZIONE DELLA INFORMAZIONE . E' NOTO DALLA COSIDDETTA BIBBIA ( DI CHI ?) CHE LA DISINFORMAZIONE OVVERO LA "CONFUSIONE "DELLE LINGUE E' UNO STRUMENTO DI DISTRUZIONE DI MASSA , CON CUI OGGI COME NELLA ETA' DELLA PIETRA I SACERDOTI-ANIMALI VOGLIONO DOMINARE , INSIEME A FARE IL DOMINIO SULLA ECONOMIA PER PROPORSI EROGATORI DI REDDITI NON LORO E FARE I PROPRIETARI DEI VIVENTI UOMINI FACENDO ANCHE I SACRIFICI UMANI, A PROVA DEL DOMINIO , COME ORA STANNO FACENDO CON GRILLO. IL TENTATIVO IN CORSO DI SACRIFICIO DI GRILLO SI SMONTA FACILISSIMAMENTE NON PARTECIPANDO AL TAVOLO SACRIFICALE ,PRIMA DI BERLUSCONI,E QUINDI NON FUNZIONA NULLA ,PERCHE' IL PCI SE LA RIDE DI GRILLO -BERLUSCONI E ORA BERLUSCONI-GRILLO MENTRE LORO SAREBBERO FUORI ??? L'INIZIATIVA E' LA MOBILITAZIONE DI MASSA , PERCHE' QUESTI SACERDOTI UCCIDONO, SONO I PORTATORI DELLA DISTRUZIONE DELLA UMANITA' IN CORSO CON LA CASTA, E DEL RITORNO ALLA CONDIZIONE DI ANIMALI , COME SONO LORO. LA DISTRUZIONE DELLA ECONOMIA E' IL PRELIMINARE DEL RICATTO DEL VOTO DI SCAMBIO MAFIOSO ,CHE I SACERDOTI FANNO : VUOI MANGIARE -SOTTOMETTITI, CHE HANNO SOTTO-SCRITTO QUESTI DELLA CASTA DEI PEDOFILIZZATI NON SOLO NELLA INFORMAZIONE ,MA NEGLI UFFICI PUBBLICI E NELLE PROFESSIONI , DOVE IL PEDOFILIZZATO SE CURATORE NON DEVE CURARE , SE AVVOCATO NON DEVE DIFENDERE , SE GIUDICE DEVE DARE INGIUSTIZIA ,PER FARE IL REGNO DELLE BESTIE PIU' GRANDE ,COME STANNO FACENDO . LE ELEZIONI SONO PER LORO LA VERIFICA DEL CONTROLLO MAFIOSO DEI VOTI : TOT AI DC( BABBEI ) E TOT AL PCI( SICARI DI dio) E NON LA LORO LEGITTIMAZIONE,CHE LORO CREDONO DI AVERE TRAMITE LA SOTTO-MISSIONE AI PEDOFILI DI dio CHE VORREBBERO DOMINARE SU TUTTO ,MENTRE SONO SOLO DEI POVERI PEDOFILIZZATI . LOTTA SUBITO DI MASSA
  • Marco Proietti 4 anni fa
    Quinta colonna inarrivabbile per qualunque pretendente
  • GIOVANNI C. Utente certificato 4 anni fa
    CAMPIONATO DEI FAZIOSI: A CHI IL PRIMATO ? ai GIORNALI, alla TV o ... ai BLOG ? Forse bisognerebbe smetterla di invitare a NON GUARDARE LA TV. Innanzi tutto perchè è una finzione: chi lo sostiene la guarda. E poi perchè E' SBAGLIATO: è come se un politico di destra si rifiutasse di leggere i giornali di sinistra ( e viceversa). Infine perchè non c'è motivo per cui CHI SCRIVE SUL BLOG SI RITENGA 'SUPERIORE' A CHI GUARDA LA TV: quante sciocchezze dicono gli stessi blogger! Magari bastasse leggere questi commenti anzichè guardare la TV per avere opinioni proprie! La verità è che lo sviluppo del senso critico (cosa diversa dal criticare sempre, a prescindere!) è un processo lungo e faticoso, mai concluso, che esclude l'adesione fideistica a qualsiasi capo - leader. Sapere che cosa dice chi la pensa diversamente da me e chiedersi se non ci sia anche del vero è essenziale per formarsi opinioni sensate. Viceversa, ritenere di avere sempre la verità in tasca (o che ci sia qualcuno che ce l'ha e che ce la comunica) significa rinunciare a pensare autonomamente. Il potere di chi monopolizza l'informazione si contrasta (faticosamente) con la cultura e l'impegno. Non con sfoghi incontrollati e turpiloqui. Don Milani ha dedicato una vita alla scuola di Barbiana perchè i suoi ragazzi - tramite la cultura - potessero difendersi dallo sfruttamento di chi era ( è ) più ricco e potente.
  • Bruno Zaia Utente certificato 4 anni fa
    clonati di vomito, si parla dal vespone di agricoltura. che truffa sta politica
  • Bruno Zaia Utente certificato 4 anni fa
    Grande e vecchio Vaiame, Troia è, quella giornalista che, non essendo cretina (forse) parla di Movimento 5 stelle come antipolitica. Antipolitica è funzionari di partito che rubano milioni di euro e i presidenti non sanno nulla. affari della politica nelle banche e assicurazioni. imu agli esodati, disoccupati ecc ecc e soldi alle banche, e tutte le merde che gli stessi giornalisti nei tg le fanno passare per pasticcini ... ci vorrebbe da scrivere un enciclopedia per scrivere tutti gli scempi di questa pseudo politica di ladri ha messo in atto portando il paese al disastro. Nel dopoguerra ad oggi abbiamo avuto la classe politica piu schifosa degli ultimi 150 anni.
  • Henry Gale Utente certificato 4 anni fa
    Poveri giornalistucoli, ormai sono completamente allo sbando, riescono soltanto a raccontarsi le cazzate tra loro stessi. Sono completamente scollegati dal mondo reale, non ce n'è uno che riesca mai a spremersi anche solo una mezza notizia positiva sui 5 stelle, anche solo per fare almeno finta di essere neutrali una volta ogni tanto, mai. Quanto vi rode il culo. Quanti lettori e ascoltatori avete perso nell'ultimo anno, cazzate a parte? E' inutile che mandiate i vostri squallidi rincoglioniti qua dentro a continuare a ripetere all'infinito "Beppe vai in TV", ci fate solo sganasciare dalle risate. Ma chi cazzo volete che ci creda. Possibile che è il massimo che riusciate a spremervi da quei cervelletti da scimpanzè che possedete? E anche se riusciste a trascinare nei vostri cazzo di talk-show qualcuno del movimento e sputtanarlo, cosa vi cambia, intendo cambiare per il meglio nelle vostre percentuali o nei vostri ascolti televisivi? SIETE VOI CHE STATE SCOMPARENDO, SIETE VOI CHE AVETE BISOGNO DELLA GENTE LA' FUORI. LA GENTE NON HA BISOGNO DI VOI. NON NE HA MAI AVUTO IN REALTA', SOLO CHE OGGI SE NE RENDE CONTO PIU' CHE MAI. Qualsiasi persona con un cellulare o una webcam può essere un giornalista. Qualsiasi persona può riportare le notizie di altre persone. Se sono stronzate, come quelle che sparate voi a raffica 24 ore al giorno 7 giorni su 7... se sono stronzate non resistono più di qualche giorno, sul web. E comunque, alla fine il vostro girotondo di post finti e commenti sulla "base spaccata" vi riporta sempre a darvi ragione e man forte, MA SOLTANTO NEI VOSTRI SALOTTI TELEVISIVI E TELEGIORNALI ASSERVITI. Non potete uscire da quegli studi, siete nostri prigionieri. Arrendetevi. Ogni vostra accusa è una confessione, in realtà. Ci date dei fascisti, perchè voi siete fascisti. Ci date dei membri di una setta che corrono dietro al leader, perchè voi lo siete stati tutta la vita e lo sarete fino al giorno della vostra morte. Confessate su, liberatevi l'anima.
  • Vincenzo 4 anni fa
    Vi faccio notare che da Vespa la contadina Di Girolamo fa la parte del ministro dell'agricoltura. Interessante
  • Maldinon Giusy,. 4 anni fa
    Vedo che Agorà di rai 3 ha preso pochi voti, meno male che lo vedono in pochi. Perchè al mattino su rai 3 dalle 8,00 alle 9,30 è un getto costante di letame contro il M5S.Peggio di quanto succede su tutti gli altri canali. Gli altri presentatori sono degli sponsor a favore in confronto di quanto succede ad Agorà.
  • Andrea 4 anni fa
    Freedom house mette al 69simo posto l italia nella classifica della libertà d'informazione...Un anno fà eravamo al 57simo posto... Se continua cosi Questo sarà l'unico paese al mondo dove si devranno minacciare i giornalisti per fargli fare informazione libera.
  • FULVIO T. Utente certificato 4 anni fa
    Franco Sonzogno, Venezia, commenta così il mio intervento: "se le persone che tu ritieni meno peggio nel PD (Pseudo Democratico)fossero veramente credibili, tanto da poterci collaborare, dovrebbero prima uscire da quel partito. Il trucchetto di lottare dall'interno e vecchio come il cucco. E' un altro modo di prendere per i fondelli le persone fondamentalmente oneste come, penso, sia tu". Ringrazio e scrivo: non mi sogno di fare proselitismo a destra o a sinistra. Ciò che che mi farebbe piacere sarebbe che M5S prendesse finalmente l'iniziativa politica di dare un senso all'opposizione allo stravolgimento della costituzione attraverso una richiesta di creare un fronte unico di coloro che sono contro, al di là delle opinioni personali o degli schieramenti. E' il protagonismo politico che ora rischia di mancare a M5S, messo nell'angolo dall'inciucio e col rischio di diventare solo forza testimoniale, come lo furono i radicali dagli anni '70 in poi e le varie anime dell'estrema sinistra. Protagonismo politico che potrebbe manifestarsi nel fronte anti destrutturazione della costituzione; sui costi della casta; sul caso ILVA; sulla revisione della legge elettorale; su una rilettura della conformazione amministrativa (enti locali, accorpamento di comuni, provincie sì/no, ecc.); sul conflitto degli interessi e ineleggibilità di mister b.; sull'evasione/elusione fiscale. E l'elenco potrebbe continuare. La situazione drammatica e le urgenze che ci attendono non consentono più di continuare ad avere la puzza sotto il naso su chi ha diritto e chi no a collaborare con M5S: chi ci sta ci sta, Punto. Ma senza un'offensiva sul piano politico e la ripresa di un protagonismo a tutto campo, rinunciando alle guerre di religione (contro la cattiva televisione, contro i giornalisti pennivendoli e venduti, contro i nemici interni, ecc.), non si farà altro che rinchiudersi sempre più nel buio angolo del residuale (come i pellerossa nelle riserve).
  • anna i. Utente certificato 4 anni fa
    Nicola Morra è stato fantastico!
  • eugenio percoss Utente certificato 4 anni fa
    Giornalisti/e non son figli di Maria non son figli di Gesù tutti vogliono andare laggiù laggiù da quel nanetto che fa bungabunga come un diavoletto e se propio non vi va andate al tolk show a raccontà.... qualche posto... si... troverà.....
  • Daniela C. Utente certificato 4 anni fa
    L'elitismo lavora da sempre per confondere le masse, disperderle e renderle incapaci di organizzarsi. Il MOVIMENTO CINQUE STELLE è una minaccia, in quanto lavora per contrastare questo meccanismo. E lo è ancor di più da quando il MOVIMENTO CINQUE STELLE ha cominciato a fare paura, (dopo il Boom elettorale dove nove milioni di cittadini sono divenuti meno manipolabili) l'elite ha subito reagito avviando l’operazione merda. Tutti i media hanno cominciato ad applicare il sistema Framing. I militanti del movimento sono divenuti (grillini) normalmente vengono identificati come inaffidabili confusi inadeguati ecc ecc. (Casaleggio) è divenuto la minaccia numero uno quasi un mago (il guru) Grillo si alterna tra un pazzo che oggi attacca l'Europa e vuole uscire dall'euro, oppure un miliardario che evade il fisco, fanno vedere le sue case, e chi più ne a più ne metta. Hanno inaugurato l'inizio dell'ostilità utilizzando il meccanismo “problema – reazione – soluzione” Si crea un problema, una “situazione” che produrrà una determinata reazione nel pubblico in modo che sia questa la ragione delle misure che si desiderano far accettare. Ad esempio: Per evitare che il risultato elettorale potesse tagliare fuori una parte d’elite hanno fatto credere ai cittadini che il PD volesse governare con il M5S, quindi l'informazione ha provveduto a creare la suspense, adeguata. Il lavoro è stato per loro sfortuna un è po’ rozzo, in quanto la loro supponenza li ha portati a sottovalutare, il nemico, il quale li ha spiazzati con la candidatura a capo di stato in Rodota. Grazie alla retromarcia di Grillo, che non è andato a Roma a supportare la protesta, sono riusciti nel COLPO DI STATO. Su questo caos si fonda la forza dell'élite organizzata ed in questo modo ottiene e mantiene il suo potere. Sono convinti che la democrazia, semplicemente, non può esistere, poiché il popolo non ha le capacità di autogovernarsi. (come dargli torto! vedendo quanti IDIOTI si manifestano nel blog)
    • Davide Buttolo 4 anni fa
      Sull'ultima parentesi sono d'accordo... Sul resto meglio stendere un velo pietoso. .
    • Paola spagnolo Utente certificato 4 anni fa
      Analisi perfetta .Non hai incluso quella parte somara d'italiani che pretende il miracolo subito .
  • Fabrizio Scotti 4 anni fa
    DELIRIO Berlusconi ha dichiarato:grazie al governo Letta si è messo fine alla guerra civile. Nessun accenno invece su quella incivile
  • Daniela C. Utente certificato 4 anni fa
    Manipolare l'opinione pubblica X mantenere i propri privilegi. In qualsiasi sistema politico è una minoranza della popolazione a prendere le decisioni fondamentali. Il punto di forza dell'élite Politica ed Economica è nell'atomizzazione della massa. Tramite la manipolazione delle menti per mezzo dei media e dei giornalisti compiacenti. Usano i mezzi di comunicazione di massa per affermare e mantenere il proprio potere sulla massa passiva e confusa. I Corrado Formigli, Gad Lerner, Lilli Gruber TG1, TG2 ecc. lavorano costantemente al fine di massificare le “coscienze individuali. Utilizzano il sistema Framing. Quando qualcuno ci dice “non pensare ad un elefante“ ci riesce difficile non farlo. Semplicemente menzionando la parola “elefante”, l’immagine dell'animale ci balza alla mente, indipendentemente dal contesto in cui è stata inserita. Quello descritto è un classico esempio di framing. Secondo questo principio possiamo provocare nelle persone dei pensieri positivi, anche se il concetto espresso non lo è necessariamente. Suona ad esempio meglio dire “esplorazione energetica” piuttosto che “ricerca petrolifera” oppure “responsabilità fiscale” piuttosto che “onere fiscale”, “operatore ecologico” piuttosto che “netturbino”. La stessa tecnica può naturalmente essere utilizzata anche per far insorgere pensieri negativi (pensiamo ad esempio ai discorsi dei politici xenofobi). Usare questa tecnica permette dunque di influenzare le emozioni della gente modificandone nel contempo l'opinione. La persuasione usando il framing deve essere preparata accuratamente, pensando alle parole da utilizzare in modo che siano correlate a delle immagini che si vogliono far evocare agli ascoltatori. Queste immagini possono essere positive, negative o neutre. Queste parole agiscono sulle persone attivando degli schemi interpretativi, indipendentemente dalle parole che le stanno vicine nella frase. Leggendo ilblog non mi capacito di quanti idioti esistano in questo paese senza speranza.
  • EUGENIO A. Utente certificato 4 anni fa
    Ma si pensa davvero che se il M5S fosse in declino ci sarebbe questo concentrico attacco mediale !! La paura fa 90...... e costringerà ancora il PD-L ad allearsi ancora con il nano per sopravvivere..... e farà la fine di Rifondazione comunista di Bertinotti. Da un membro della segreteria nazionale avvenuta ieri , pare che.... secondo i sondaggi riservati del PD_L..... siano ormai al 15% e il PDL non stà certo meglio con il suo 20%....
  • giorgio a. Utente certificato 4 anni fa
    Vi ricordate quel Signore che si è dato fuoco un paio di tempo dopo aver chiesto aiuto a Grillo,ebbene quella morte e stata causata proprio dai media,cerco di spiegarvi perchè,il Signore vedeva in Grillo una speranza,i media con la loro campagna infamante nei confronti del M5S Hanno distrutto questa speranza,e il povero Signore sentendosi abbandonato si e tolto la vita.Ecco Cosa fanno i media,distrugono la speranza.
  • Luigi Monastra Utente certificato 4 anni fa
    Perdonatemi, amici 5stelle, ma io un bel microfono di legno lo darei a voi. Non ho alcuna simpatia per il tg4. Ma se parliamo di Bianca Berlinguer, allora divento fazioso anch'io. Tutti, chi più chi meno, siamo un po' faziosi, cioè animati da un qualche spirito di parte, e tendenzialmente poco obiettivi nel valutare le opinioni contrarie alle nostre. Voi - perdonatemi la faziosità - mi sembrate più faziosi di qualunque altra parte politica. E anche poco garbati nel rivolgervi a chi non la pensa come voi. Io sono fazioso e lo ammetto. Ma sono disposto a capire le vostre ragioni, mentre voi mi insultate se dico (con garbo) qualcosa che non vi garba. Forse siete un po' più che faziosi: siete fanatici, presuntuosi e intolleranti.
    • nessun copy 4 anni fa
      X Luigi Monastra Da questi fanatici, presuntuosi intolleranti non hai ricevuto a quanto sembra un'offesa mentre tu hai già espresso un giudizio, forse x provocare una reazione? Per quanto riguarda l'errore tattico, credevo anch'io fosse cosi, ma se analizzi bene quello che è successo, un errore non lo è stato. Piuttosto ti sembra un errore o no, avere al governo due partiti che per 20anni ti hanno fatto credere, che lavoravano per il paese e quindi si combattevano, ed invece hanno lasciato solo macerie. non ti senti di esprimere che stanno facendo un errore tattico? saluti da nessun copy
    • Luigi Monastra Utente certificato 4 anni fa
      Appartengo alla tua stessa fazione, Eugenio. Perciò non serve che tu mi converta, né con le buone né, tanto meno, con le cattive. Mangio anch'io a casa mia, non rubo, non intrallazzo, pago le tasse. Nonostante ciò non voterò Grillo, se mai andrò a votare. Non lo voterò per almeno due buone ragioni: 1) ha commesso un gravissimo errore tattico, rifiutandosi di far fruttare il suo eccezionale risultato elettorale, di massimizzarne i profitti; 2) non mi piacciono lo stile della sua comunicazione politica, il suo massimalismo, il suo pressapochismo, le sue semplificazioni, il suo malgarbo,la sua volgarità. E trovo persino strano che a dei bravi e buoni ragazzi, quali sono molte persone che Conosco del m5*, piaccia un tipo simile. Truce, dispotico, sempre a urlare. Mi sono sommamente antipatici, in genere, quelli che hanno, solo loro, la verità in tasca. Nonostante questa mia idiosincrasia, io con lui ci parlerei, perché sono per la democrazia e il pluralismo. Lui invece non parla con chi non la pensa come lui. Fa prediche e lancia anatemi. Solo questo sa fare.
    • eugenio percoss Utente certificato 4 anni fa
      io mangio a casa mia.non sfrutto lo stato.ho i calli alle mani. non vado a mangiare a casa rete 4 o da bianca berlinguer e nemmeno a casa di grillo. si si si sono un grande fazioso dell'onestà e della lealtà. odio i ladri gli accattoni i raccomandati i fannulloni gli assenteisti approfittatori.grazie a beppe grillo che ci ha aperto gli occhi.grillo la pensa come me!!!! da cittadino. hai capito la differenza fra la tua faziosità e la mia?mo non farmi dire parolacce.buonuomo vai a vedere se sto in piazza... vaiiiiiiii e vota M 5 S convertiti alla lealtà e all'onestà.diamo fastidio non è vero?
    • Daniele M. Utente certificato 4 anni fa
      Sei semplicemente un nostalgico di sinistra
    • Franco Sonzogno Utente certificato 4 anni fa
      il fatto è che non credo tu sia in buona fede: va bene se mi esprimo cosi?
    • Luigi Monastra Utente certificato 4 anni fa
      E' vero, i media non vi trattano bemissimo. Del resto neanche voi siete teneri con chi non la pensa ESATTAMENTE come voi. E' vero che alcuni giornalisti sono schierati; può darsi che la maggior parte dei giornalisti sia schierata; ma caspita, voi vi ostinate a fare di tutta l'erba un fascio. E che fascio! La stampa e le tv e i giornalisti televisivi fanno tutti schifo, senza distinzione... Secondo me sbagliate a dire che sono tutti uguali, che al di fuori del vostro movimento c'è solo malafede... Così vi isolate, vi precludete la possibilità di far fronte comune con chi, almeno su alcuni punti, condivide i vostri obiettivi. Vedete a cosa ha portato l'assidua denigrazione degli avversari politici messa in atto da Grillo: al governo con Berlusconi. Guarda, non c'è persona al mondo che mi risulti più sgradevole di Berlusconi, ma non certo per la sua altezza; per cui non mi fano ridere gli epiteti "nano", Mastrolindo, zombie ecc. O "zombie". Quello non p uno zombie, è un uomo molto astuto e pericoloso. Ma pensate ancora che tutti nel pd erano per l' ''inciucio''? Vi sbagliate! E lo capirete meglio dopo che aver rifiutato la proposta di Bersani è stato un tragico errore. In definitiva, la malevolenza nei vostri confronti è spesso un gioco di rimessa. Non potete pretendere benevolenza da chi avete trattato a pesci in faccia. Infine, concordo con voi che i personaggi del m5* che si sono visti ultimamente in tv sono persone degnissime. Persino preparate, mi è parso. Ma prima d'ora non ci avevate dato la possibilità di renderci conto che con buona parte del m5* si potesse ragionare, o che gli interlocutori fossero almeno in grado di intendere e volere. Colpa della diffida di Beppe Grillo, rivolta ai suoi, ad aprir bocca davanti ai microfoni, dell'ostracismo dato a chi ha trasgredito a tale diffida, ecc; ma, perdonatemi, colpa anche delle modalità con cui avete mandato alcuni volenterosi cittadini in Parlamento... Volenterosi sì, ma magari non all'altezza. O mi sbaglio?
    • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
      @Luigi Non c’è niente di male nell’essere di parte, il problema è quando a esserlo sono i media, praticamente tutti. Quanto invece al tema di essere più o meno garbati, è sicuramente anche questione di temperamento, ad es. i parlamentari M5S che sono andati in TV in questi giorni sono impeccabili anche da quel punto di vista. Quando nell’altro post dicevi “Nessuno è più fazioso di Beppe Grillo, per il quale ciò che dice lui è vangelo, i suoi sono benefattori dell'umanità e tutti gli altri sono merda.”, sei stato sia sgarbato, che soprattutto superficiale e scorretto. Personalmente trovo ipocrita e allucinante che un’espressione un po’ colorita, ma detta con l’impeto degli onesti, (ad es. “troie” di Battiato), sia condannata mentre i comportamenti veramente merdosi (ops), solo perché avvolti in un mix di frasi garbate e di sorrisi mielosi e finti, vengano ritenuti corretti e siano accettati dalla società. A me la schiettezza di Beppe piace da matti, ma vorrei invitare anche chi ama un linguaggio più fine, di ascoltare bene i motivi per i quali lui s’infervora. Capite cosa dice, e se siete persone oneste, vi renderete conto che i vaffa di Beppe sono tra le cose più buone e sane di questo mondo. @HuckFra
    • m. c. Utente certificato 4 anni fa
      Caro amico Luigi, tu ci definisci faziosi, è una tua opinione ed io la rispetto in toto, anche per il tono garbato che hai usato per esporre il tuo pensiero. Io mi ritengo una persona altrettanto garbata ed aperta a tutti i pensieri, quindi tenterò di risponderti con poche semplici precise parole. Hai mai ascoltato (Beppe Grillo a parte e per pochi istanti) un esponente del M5S dibattere in un programma pseudopolitico? Io personalmente no!!! Ho certamente ascoltato parole di scherno, denigratorie e talvolta del tutto prive di oggettivi contenuti, pronunciate nei confronti dei rappresentanti del M5S. Sono nuovi della politica, ingenui, ma nessuno nasce imparato...come direbbero a Napoli!!!! Comunque, se ci piacciono i canonici rappresentanti del PDL e della DC, continuiamo a votarli, loro parlano forbito e con lingua diritta....i risultati sono sotto gli occhji di tutti !!!!!! Sursum corda.
    • Luigi Monastra Utente certificato 4 anni fa
      E' diverso che dare del faccia di *ulo o testa di *azzo. Il forte dissenso, la contrarietà, o anche la rabbia, possono essere espressi in modi urbani, o tali da non risultare sgradevoli. Avreste molto da guadagnarci a non seguire l'esempio di Grillo (almeno nello stile). Specie quando qualcuno esprime delle opinzioni che non sono del tutto diverse dalle vostre. Statemi bene.
    • giorgio a. Utente certificato 4 anni fa
      intolleranti fanatici e presuntuosi non mi sembra proprio un bel complimento.
  • Robert Dragon Utente certificato 4 anni fa
    Affinché il sondaggio abbia una minima valenza scientifica andrebbe ponderato con i dati di ascolto!!! infatti quelli che hanno preso minori voti di faziosità sono comunque su tv e in fasce orarie proibitive
    • Gianfranco Manca 4 anni fa
      Hai pienamente ragione, infatti uno come Gerardo Greco s preso dolo l'1% perché non se lo caga nessuno ma sprizza faziosità da tutti i pori..... farà carriera
  • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
    Alla lista di proscrizione dei giornalisti televisivi in palese malafede aggiungerei anche la piddina bilderberger LILLI GRUBER e l'aspenina LUCIA ANNUNZIATA.
  • Giuseppe Santonastasao 4 anni fa
    E' da considerare che in Italia la informazione giornalistica su carta stampa e manovrata dai partiti, è necessario togliere l' assistenza pagata alle redazioni. E' un'altra fonte di soldi buttati che vanno recuperati. I giornali si devono sostenere da soli e non con i soldi del contribuente.
  • Michele Bosman Utente certificato 4 anni fa
    the time machine 2013 : Southampton giornalisti e politici italiani spediti indietro nel tempo al 10 aprile 1912 x una breve crociera. La Carpatia è stata prudentemente bloccata nel porto di New york.
  • attilio 4 anni fa
    Come al solito si deve fare pubblicità gratuita alla tanto tramontata soft information TV come non bastasse pagare canoni e cercare di poter riuscire a vedere interamente un programma tra mille spezzoni pubblicitari e trailer mediatici. Poi il blog di Grillo ultimamente pare abbia dei problemi di tipo tecnico-internet,oltre alle solite videate pubblicitarie indesiderate, oggi nel sondaggio, cliccando su "avanti" per solo leggere la lista dei giornalisti, compare inaspettatamente,senza aver imputato ancora nulla,la scritta di ringraziamento come fosse avvenuto correttamente l'invio? A tal proposito visto che il sondaggio sui media è già stato chiuso,sottolineo l'attenzione che non trovo inserito nella lista il TGcom24 e il nome dell'editorialista Paolo Liguori.
  • Gianni U. Utente certificato 4 anni fa
    Onestamenete devo dire che non guardo la tv quindi ho scelto più o meno a caso nel compilare il questionario, in ogni caso penso che essendo mantenuti dalla nostre tasse e non rispettando il minimo di professialità richiesto, dovrebbero essere tutti licenziati e va intentata loro una causa per alto tradimento, ci stanno portando via anche i mezzi di sussistenza, allegramente e, questa volta, davvero tutti insieme con l'informazione in prima fila, non sarà che siamo finiti, senza accorgersene, in qualche cazzo di socialismo reale? mai visto uno schieramento così graniticamente compatto, quasi da percentuali bulgare.
  • Luigi Monastra Utente certificato 4 anni fa
    Nessuno è più fazioso di Beppe Grillo, per il quale ciò che dice lui è vangelo, i suoi sono benefattori dell'umanità e tutti gli altri sono merda. Provate a negarlo.
    • Daniele M. Utente certificato 4 anni fa
      Non è vero quello che dici
    • Luigi Monastra Utente certificato 4 anni fa
      Mi sembrate leggermente... faziosi. O partigiani, che è lo stesso. Non ho nessuna simpatia per il tg4. Ma se parliamo di Bianca Berlinguer, allora divento fazioso anch'io. Tutti, chi più chi meno, siamo un po' faziosi, cioè animati da un qualche spirito di parte, e tendenzialmente poco obiettivi nel valutare le opinioni contrarie alle nostre. Voi - perdonatemi la faziosità - mi sembrate più faziosi di qualunque altra parte politica. E anche poco garbati nel rivolgervi a chi non la pensa come voi.
    • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
      @Luigi Monastra Complimenti, sei riuscito a infilare in meno di due righe un’altissima concentrazione di str...ate. Tutto quello che dice Beppe è basato su un enorme lavoro di ricerca, lui parla con innumerevoli persone, ASCOLTA (saper ascoltare è, infatti, il dono dei grandi), dà perfino il microfono a chi la pensa diversamente da lui per potersi confrontare. Sono trent’anni che parla dei temi che oggi sono quelli del MoVimento, e per farlo aveva ascoltato dai premi Nobel ai minatori, un’infinità di pareri, ed è andato personalmente a conoscere la vita delle persone a cui si rivolge con le proposte del MoVimento. Se poi, dalle sue accurate e approfondite analisi viene fuori che qualcuno è una m.da, puoi stare certo che lo è davvero, Beppe non sbaglia mai a capire le cose. @HuckFra
    • Antonio C. Utente certificato 4 anni fa
      Invece di semplicemente tirare il sasso e nascondere la mano, potresti farci qualche esempio di cattiva informazione fatta da Beppe e di buona informazione fatta dal Tg4 e company? Oppure, più semplicemente, queste cose valle a scrivere sul blog del PDmenoelle, ammesso che ne abbia uno...
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Ma hai veramente il coraggio di difendere chi racconta balle in continuazione perchè la coscienza critica non verrebbe pagata dal padrone del giornale o dal direttore di rete?
  • GIOVANNI C. Utente certificato 4 anni fa
    CAMPIONATO DEI FAZIOSI: A CHI IL PRIMATO ? ai GIORNALI, alla TV o ... ai BLOG ? Forse bisognerebbe smetterla di invitare a NON GUARDARE LA TV. Innanzi tutto perchè è una finzione: chi lo sostiene la guarda. E poi perchè E' SBAGLIATO: è come se un politico di destra si rifiutasse di leggere i giornali di sinistra ( e viceversa). Infine perchè non c'è motivo per cui CHI SCRIVE SUL BLOG SI RITIENE 'SUPERIORE' A CHI GUARDA LA TV: quante sciocchezze dicono gli stessi blogger! Magari bastasse leggere questi commenti anzichè guardare la TV per avere opinioni proprie! La verità è che lo sviluppo del senso critico (cosa diversa dal criticare sempre, a prescindere!) è un processo lungo e faticoso, mai concluso, che esclude l'adesione fideistica a qualsiasi capo - leader. Sapere che cosa dice chi la pensa diversamente da me e chiedersi se non ci sia anche del vero è essenziale per formarsi opinioni sensate. Viceversa, ritenere di avere sempre la verità in tasca (o che ci sia qualcuno che ce l'ha e che ce la comunica) significa rinunciare a pensare autonomamente. Il potere di chi monopolizza l'informazione si contrasta (faticosamente) con la cultura e l'impegno. Non con sfoghi incontrollati e turpiloqui. Don Milani ha dedicato una vita alla scuola di Barbiana perchè i suoi ragazzi - tramite la cultura - potessero difendersi dallo sfruttamento di chi era ( è ) più ricco e potente. P.S.: reinvio il commento perchè non ho capito le osservazioni di "bruno pirozzi, napoli" e di "er fruttarolo". Forse qualcun altro può dire la sua opinione.
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      mi riferivo anche all'onestà intellettuale che è ad appannaggio di pochi, oggigiorno, vista la scarsa preparazione scolastica e culturale. Valgono solo i soldi!
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione, l'esercizio di una coscienza critica è il più difficile, di questi tempi.
  • poppy kikka jolie 4 anni fa
    RITENGO CHE IL PRIMATO DELLA FAZIOSITA' SIA DI DIFFICILE ASSEGNAZIONE FRA I SOGGETTI INDICATI: uno vale l'altro, tuttavia VORREI SEGNALARVI RAI NEWS E LA SUA DIRETTRICE CHE da ultimo IMPERVERSA ED ECCELLE IN QUESTO CAMPO. SVEGLIAAAAA!!!!!!!!!!
    • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
      Dopo Mineo rai news ha perduto tanti ascoltatori. Il Perchè l'hai detto tu
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    dalla 7 , ieri il PDL con Santanchè minaccia uno sciopero fiscale per protestare contro l'accanimento della giustizia verso il suo leader ... sapete cosa vuol dire ? no comment
  • Maverick 4 anni fa
    Eccellente iniziativa. Bravissimo Grillo, da decenni in Italia esiste una vera e propria dittatura dell'informazione. Incivile. Vergognosa. I risultati sono sotto gli occhi di tutti. Paese distrutto! I giornalisti sono in larghissima parte servi, mercenari. Ignobili!
  • Filippo M. Utente certificato 4 anni fa
    Secondo me mancava Enrico Vaime de La7
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione: l'inguaribile piddino militante Enrico Vaime è ributtante nella sua malafede anti-5stelle. Anche questa mattina a Coffee Break si è prodotto in una crociata antigrillo da par suo. Patetico. Quella trasmissione è salvata solo dal bravo meteorologo Sottocorona, che (quando lo lasciano parlare) dice sempre cose sensate. Credo però che La7 gli raccomandi il silenzio, a meno che non si tratti di previsioni del tempo. E' un ex ufficiale dell'Aeronautica in pensione, potrebbe essere un ottimo ministro della Difesa (tutt'altro che militarista e guerrafondaio).
    • Filippo M. Utente certificato 4 anni fa
      cmq ho votato del debbio tg4 ecc. che nonostante la berlinguer si impegni tantissimo sono inarrivabili e b vespa è fuori classifica.
  • amir soussi 4 anni fa
    é incredibili quanto siano lecchini quelli di rete 4 e di canale 5,non si salva nessuno..in primis barbara d'urso che sputtana tutti i giorni movimento 5 stelle deridendo in diretta professori universitari e filosofi che lo sostengono..mandano in onda solo ciò a favore di berlusconi,i tg sono vergognosi si nota l'immensa differenza con quelli di la7 e sky
  • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato RAI3 e BIANCA BERLINGUER. Ritengo il TG3 diretto dalla "zarina" il peggior telegiornale in assoluto della storia italiana (vedi servizi di Sara Segatori e Elisabetta Margonari; peggio ancora i reportage di Lucia Goracci, l'embedded arciatlantica dei c.d. "ribelli di Bengasi"): roba da far rimpiangere l'Istituto Luce del ventennio e la famigerata Agenzia Stefani. Peggio, molto peggio di Emilio Fede e di Minzolini, perché, a differenza di costoro, il Tg3 e la rete televisiva Rai3 hanno una PARVENZA DI CREDIBILITÀ che li rende massimamente PERICOLOSI per il condizionamento sociale e culturale che sono in grado di esercitare su tanti cittadini in buona fede che non hanno tempo o possibilità di documentarsi da fonti alternative (sulla rete). Purtroppo devo constatare che l'accoppiata demoniaca Rai3/Tg3 esercita ancora un fascino considerevole persino presso gli attivisti M5S, se è vero che la piddina militante MILENA GABANELLI è stata la più votata alle Quirinarie (non è bastato quel che ha fatto all'IdV di Di Pietro: abusando della sua "autorevolezza", Nostra Signora dell'Indignazione l'ha affossato non appena rotta l'alleanza col PD, ricicciando con superficialità tesi e argomentazioni che i redattori de Il Giornale berlusconiano sostenevano da anni). Come giornalista più fazioso ho votato GAD LERNER, campione dell'ottusità trombonesca del culturame piddino, anche se GIOVANNI FLORIS di Ballarò avrebbe pure meritato il voto per i motivi esposti sopra a riguardo di Rai3 e per l'audience della sua trasmissione (con tanto di traino "satirico" di Crozza, che coi suoi autori fa sempre diligenti salti mortali per mettere il M5S sullo stesso piano dei PD-più-e-meno-L, o se possibile anche peggio).
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      Certo che sono fazioso, caro il mio gianluca t.! Sono faziosissimo e me ne vanto. Però a differenza dei sopra citati pennivendoli "de sinistra", sedicenti "antropologicamente e culturalmente superiori" la mia faziosità è fatta di PASSIONE CIVILE, non di ottusa malafede. ... P.S. Per la cronaca, ho militato e votato a sinistra per una vita. Col tempo, però, ho dovuto realizzare che la sinistra (sedicente "riformista") ha venduto la propria Anima pur di entrare nella stanza dei bottoni, mentre l'altra sinistra (sedicente "radicale") è stata o è tutt'ora collusa con la prima e non ha uno straccio di strumento critico per interpretare le dinamiche economiche e sociali del XXI secolo. Il PD poi, rispetto ai propri elettori, è molto peggio dell'odioso Berlusconi: bugiardo, debosciato e gran mascalzone quale è (e i suoi elettori lo sanno benissimo, ma non gliene importa una cippa) non ha MAI raggiunto le vette di disprezzo per il proprio elettorato toccate dai dirigenti piddini. E una cosa è certa: se il M5S avesse fatto intese (di governo o di desistenza) con Bersani non avrebbe mai più visto il mio voto, perché il PD è il PEGGIO DEL PEGGIO DEL PEGGIO DEL PEGGIO della classe politica italiana, nonché responsabile (molto più di Berlusconi) dello sfascio economico e materiale di questo Paese, col suo europeismo ormai palesemente indifendibile, la precarizzazione, la flessibilizzazione, le privatizzazioni. Berlusconi è gravemente responsabile per il degrado morale e culturale, che non è poco. Ma è sempre meno dello sfascio della sinistra che, collusa con le élite finanziarie atlantiche, ci ha rubato il futuro e distrutto la speranza (oltre ad aver posto le basi per lo smantellamento del welfare). Solo grazie alla propaganda dei faziosi pennivendoli di cui sopra, però, le politiche più retrive ispirate filosoficamente a von Hayek godono del bollino "di sinistra", sigillo di garanzia per l'elettorato più gonzo.
    • gianluca t. Utente certificato 4 anni fa
      mentre te non sei per niente fazioso?
  • Ray G. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, ho visto che non si possono più votare i commenti né visualizzare quelli più votati. Poter votare dei commenti è un elemento partecipativo coinvolgente, incentiva la visualizzazione e lo scambio delle idee, il confronto, il sentire comune. A volte un sentire che si costruisce insieme in un percorso fatto anche di apprezzamento o bocciatura. Era una forma democratica, esattamente come anche questo sondaggio che è stato fatto. E anche leggere i commenti più votati aveva un senso per cogliere le emozioni, i pensieri di chi entra qui, sapendo comunque distinguere quando certi commenti risultavano più votati in maniera "distorta". Noi non dobbiamo mai avere paura di nulla.
    • roberto de domenico 4 anni fa
      Sospendere l'opzione "commenti più votati" non è altro che un modo di controllare l'informazione, da un altro punto di vista. Alla fine la mentalità è la stessa: cercare di mostrare solo chi è a favore, accusare chi dissente di essere un infiltrato, un venduto o un ingenuo (o un comunista? Berlusconi docet...).
    • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao, guarda che i commenti si possono sempre votare, e anche commentare. Non c'è la sezione commenti più votati, presumo sia stata sospesa perché ultimamente vere e proprie orde di troll facevano balzare ai primi posti i commenti che buttavano melma sul MoVimento, e poi i vari TG pescavano tra quei commenti supervotati per "dimostrare" che la base è in rivolta.
  • FULVIO T. Utente certificato 4 anni fa
    Fa piacere leggere l'intervento di Barbara Spinelli, riferito da Viviana V., su "la repubblica.it", segno che menare fendenti contro tutti i giornalisti, rei di tutto il male possibile, è sbagliato, come evidenzia pure Travaglio nel suo fondo de "il fatto" di oggi. Eppure, come ho ribadito ancora nel commento rilasciato da poco, tutto ciò rischia di rimanere lettera morta se ci si continua ad accanire contro tutta la carta stampata e on-line senza distinzioni, se gli amici di prima diventano i nemici dopo, se non si coglie ciò che di positivo c'è nel parlamento e nel paese intero. Il deputato Giachetti del pd-l ne è un esempio; le proposte di Deborah Serracchiani in Friuli sono un altro esempio; il citato fondo di Travaglio la dice lunga sul fatto che tanti giornalisti, come Spinelli, sono anche indirettamente in sintonia col M5S, come lo sono, ciascuno per la sua parte e competenze, Rodotà e Milena Gabanelli. E l'elenco potrebbe continuare, citando tutti o quasi i giornalisti de "il fatto". E' ora, di fronte a questo sfacelo, come ho ribadito con vigore nel post sul giornalismo, andare a mettere insieme le intelligenze migliori del paese, dentro e fuori il parlamento e anche nei partiti, per creare un fronte comune e compatto che vada all'attacco del tentativo di snaturare la costituzione a favore dell'anticamera della dittatura. Se Letta crea un comitato di saggi (rido per non piangere) ad hoc per stravolgere la costituzione, perché M5S/Grillo la smettono di sbraitare e non si fanno parte attiva PER CREARE UNA CONTRO COMMISSIONE AD HOC PER RIMEDIARE AI GUASTI PERPETRATI CONTRO LA COSTITUZIONE, SUGGERIRE MIGLIORIE (NON STRAVOLGIMENTI), ESAMINI LA SITUAZIONE PARLAMENTARE, ELETTORALE, AMMINISTRATIVA (ENTI INTERMEDI), ECC.? Contro commissione che funga da ombra dell'altra e si doti degli strumenti comunicativi idonei per dialogare col paese e con chi ci sta e porti a casa risultati in linea con le aspettative di chi crede nella democrazia e nella libertà
    • Franco Sonzogno Utente certificato 4 anni fa
      se le persone che tu ritieni meno peggio nel PD (Pseudo Democratico)fossero veramente credibili, tanto da poterci collaborare, dovrebbero prima uscire da quel partito. Il trucchetto di lottare dall'interno e vecchio come il cucco. E' un altro modo di prendere per i fondelli le persone fondamentalmente oneste come, penso, sia tu.
  • gianni v 4 anni fa
    difficile è stata davvero dura scegliere tra cosi tanti pretendenti alla leadership tuttavia mi sono divertito e quindi ringrazio grillo ! permettetemi pero una notazione , almeno una nomination di diritto a quella..di gruber e a quel ... di telese ci stava tutta che disastro questo paese teniamo duro gente
    • Franco Sonzogno Utente certificato 4 anni fa
      Tutti parlano di "attacco ai giornalisti" ma le persone che vengono citate non sono veri giornalisti. Non basta far parte di un ALBO (vedi albo dei gionalisti) per essere degni di una professione così importante per consolidare ed illuminare la vera Democrazia. Dove non esistono veri giornalisti non c'è vera democrazia. Chiamare sinteticamente questi individui "pennivendoli" è più che sufficiente per far capire agli italiani più disattenti di chi stiamo parlando.
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    è ora di fare un bel quadro completo degli ultimi 30 anni.. la colpa, per quanto possa essere attribuita ai politici , alle televisioni ed a un altro qualsiasi organo di appoggio al potere e di propaganda .. non è NIENTE in confronto alla COLPA di chi, "TUTTO QUESTO" è andato bene fino alla crisi ( pilotata dai banchieri statunitensi e britannici ), che li ha messi con il culo per terra.. se non fossero stati toccati direttamente dalle difficoltà economiche , .. avrebbero chiuso SEMPRE gli occhi per altri 50 anni. Baby pensioni, posto per raccomandazione, clienterismo , voto di scambio in tutte le sue forme ,accordi aziendali, avidità , menefreghismo verso il futuro diverso da quello del propio orto , parentopoli , amici di amici ,debito contratto allegramente sapendo che avrebbero pagato le future generazioni , e tanto altro forse non hanno capito che , "noi" delle cosiddette future generazioni , ne chiederemo conto SPEGNERE LA TV ? ma non siamo "ingenui" , ...non serve. .. io la Tv la guardo , voto M5S e so distinguere benissimo bugie colossali , protezionismo verso padroni e frasi di ruffianamento varie la colpa non è di chi difende l'indifendibile , la colpa è di CHI FA FINTA che gli importa qualcosa delle prossime generazioni ( diverse dai propi figli ) e fa finta che tutto si risolverà da solo .. magari con gli "stessi" che hanno distrutto tutto Non ci credo che gli italiani siano così creduloni e ciarlatani , da lasciarsi alle spalle gli scandali politici,aziendali e bancari degli ultimi 30 ANNI. se fanno finta che non lo capiscono , è perchè gli VA BENISSIMO COSI' Sottovalutano solo una cosa , quello che approvano, non avrà più senso in una società al collasso sociale ed economico ed in questo sono di una ingenuità rara saluti
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    banchieri, politici e giornalisti sono la merda di questo paese sono loro i responsabili della catastrofe italiana. quando avremo il nostro piazzale loreto non useremo violenza ma gli sputeremo solo in faccia. poi li costringeremo a lavorare in una porcilaia, in fondo ci hanno vissuto da sempre.la porcilaia partitocratica di regime.
  • Gianluca S. Utente certificato 4 anni fa
    Ma Fazio? Non avete messo Fazio fra i Faziosi??? ma LOL XD
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    MEGLIO MORTO DI FAME CHE GIORNALISTA se poi il giornalista e' di rai 3 allora e' meglio essere in carcere che somigliare a questi leccaculo del porco di bettola
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    RETE 4 E RAI 3 SONO VICINISSIME. UNA SERVE IL CAIMANO DI ARCORE , L'ALTRA IL PORCO DI BETTOLA I GIORNALISTI SONO PER LO PIU' SERVI DEL REGIME PARTITOCRATICO E SONO TROIE O LECCACULO DEL POTERE. MERDACCE DEL GENERE, IN COMPLICITA' CON I LORO PADRONI POLITICI, HANNO ROVINATO L'ITALIA E PORTATO GLI ITALIANI AL FALLIMENTO MALEDETTI IN ETERNO, PAGHERETE TUTTO.
  • Marco A. Utente certificato 4 anni fa
    IL SEMIPRESIDENZIALISMO NON DEVE PASSARE E NON PUO' PASSARE; CI VORREBBE IL VOTO DI MEZZO P.D.-L., DEL MOVIMENTO E DI SEL.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    GAD LERNER E' UNA CAPRA POLITICA
  • fabio rapuano 4 anni fa
    L'informazione erogata dai giornalisti e' importante, dovrebbe riportare i fatti oggettivamente. L'operato dei giornalisti diventa ancora piu' difficile quando non si riesce amantenere lontano dalla penna le idee personali. Il complimento piu' bello che un giornalista potrebbe ricevere e' proprio quello di avere la capacita' di riportare i fatti senza contaminarli con sensazioni personali, mentre il piu' sspregevole e' proprio quello di essere considerato fazioso.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    CAZZO, NESSUNO TIRA LO SCIACQUONE DEL WC....USATE ALMENO LO SPAZZOLONE, DI FIACO C'E' IL PG BATTISTA.....E' VECCHIO MA FUNZIONA ANCORA , UTILE PER STAPPARE
    • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
      e se poi ci resta incastrato ? spenderci soldi dietro no he !
    • Marco A. Utente certificato 4 anni fa
      TI SBAGLI, NON LO VUOLE PIU' NEANCHE IL CES.SSO.
  • walter comer Utente certificato 4 anni fa
    Riguardo il sondaggio i talk e telegiornali che vedo e sento sono di parte come le reti Mediaset e RAI e ultimamente La7 per i talk,telegiornali e talk molto faziosi a favore di schieramenti politici come PDL,PD e Lista Civica,li trovo ripetitivi e urlati di false notizie. Unico telegiornale obbiettivo è La7 che ha come direttore Mentana
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    HO ESAURITO LA CARTA IGIENICA.... ESCO A COMPRARE LA REPUBBLICA
    • Marco A. Utente certificato 4 anni fa
      PERCHE' LA VUOI USARE PER UN SERVIZIO COSI' NOBILE.
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Nell’Odissea di questa vita troppi cedono alle sirene, se l’alternativa sono i flutti l’importante è saper nuotare. Il mare di guai che ci sommerge offre solo questo scoglio, solo un albero di datteri da dividere con chi ha capito e un altro ancora per chi verrà.
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Monica!!! Ne posto un'altra sul nuovo post di Pantelleria... a dopo.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      WOW!!! Prima o poi mi spiegherai il segreto...
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    In quanto alle commissioni, se si fosse un minimo onesti intellettualmente, si dovrebbere scrivere a chiare lettere che Sel, Fratelli d'Italia e Lega non solo non sono vera opposizione ma non hanno nemmeno legittimità, esseno emanazione della maggioranza messi all'opposizione da Pdmenoelle e Pld al solo fine di ostacolare il Movimento. In quale stato democratico ciò potrebbe accadere? Ci sono degli equilibri da rispettare in democrazia in base alla rappresantanza parlamentare come espressamente sancito dalla Costituzione nell' art. 72, comma 3: "La composizione delle commissioni deve rispecchiare la proporzione dei gruppi parlamentari". Dove questa proporzione è rispettata se abbiamo una sola presidenza(Giunta elezioni camera)? Dovrebbero essere le forze di governo, per prime, a dare al M5S la presidenza delle commissioni di garanzia proprio per legittimare la maggioranza in modo democratico, altrimenti sarebbero loro i primi a dichiarasi fuori legge. Se ciò accadrà, se la costituzione non verrà rispettata, il governo ne pagherà le conseguenze e si dovrà mobilitare la piazza per protestare contro il regime, esattamente come avviene in Turchia. Quando i diritti vengono negati bisogna reagire, basta prendere sberle in silenzio FUORI LEGGE è propio la definizione giusta perchè una dittatura della maggioranza è tirannia
  • marco da firenze 4 anni fa
    conversazione telefonica tra Santoro e l'Annunziata. -ciao Michele come te la passi?-risponde Santoro-non mi lamento,giovedi avro'un po' di spettacolino con gli ospiti-e lei:me lo impresti Vauro per questa settimana?lui:no e no!!e' mio e non voglio che faccia spettacolo fuori dalle mie trasmissioni.come sei messa con amicizie?o bisogno di audence,telefona ad Agostino e fallo venire da me,se ci riesci,ti impresto Casini.-no e' obsoleto e' fuori moda se mai chiedi se Brunetta vuole venire da me?e' un po'permaloso ma con le sue c.....e fa salire l'audience.Santoro risponde.-Quello e' amico di Vespa.-Vespae'amico di tutti come Zio Letta.Santoro :giovedi ho Sgarbi,Di Pietro,Gelmini e Cacciari.-si lo conosco il filososo qui lo chiamano schizzo.Sa tutto lui,e se uno lo contraddice scatta come una molla.Tienilo lontano da Sgarbi possono partire schiaffoni-lui risponde:e' quello che voglio,aumenta l'audence.Ho bisogno per rinnovare il contratto.e lei:furbino,qua in Rai abbiamo il contratto senza fine.non c'e' rischio licenzamento. Chiama Brunetta vedrai le scintille scoppiano.--a proposito chiama anche d'Agostino hai lo spettacolo assicurato,li davvero partono gli schiaffoni con Sgarbi e schizzo.La Santadiche' tienila in riserva,abbaia ma non morde.Fai attenzione anche alla Carfagno ,se la fai venire,e' fragile e sela metti in mezzo alle bestie si puo'rompere,come un cristallo di burano.Chiama anche Renzi,il bambino prodigio,vedrai che avrai molto audenceaudence e potrai fare un nuovo contratto milionario.Hai ragione-Santoro risponde,sono i soldi che mi interessano,non le idee e opinioni degli altri,.............................................................................................................Ogni riferimento e' scritto con fatti non veri e fantasia.La domanda e':-..............la realta'puo'superare la fantasia? a voi la risposta,........
  • OPS-Roma 4 anni fa
    Confermo ciò che postato ieri. Per sollevare i problemi in Italia, sopratutto economici ma non solo quelli m a che comprendono il settore sociale,compresa l'occupazione, i politici non sono altro che zavorra parassitaria acefala. Ora rispuntano i SAVI, quindi a cosa servono i politici vorrei capirlo.
  • FULVIO T. Utente certificato 4 anni fa
    "La legge di introduzione in Costitituzione del semipresidenzialismo è già passata al Senato Cosa si aspetta a discuterne qui? Io l'ho fatto come OT ma bisognerebbe che Grillo e il M5S prendessero precisa posizione su questo, anche se il M5S si è dimostrato contrario in una Camera La casta sta per rafforzare i suoi poteri con un ulteriore vulnus alla democrazia e Grillo tace? Come si può permettere questo scempio?". Finalmente Viviana V. si pone il problema pratico, e non solo più teorico, del "che fare?". Se concordiamo sull'analisi di Viviana V. intorno al (semi)presidenzialismo e alle sua gravide ricadute (ma io ci aggiungerei certe mie riflessioni avanzate in questo post a proposito nella "voglia" di un uomo forte e solo al comando cui delegare tutto e il contrario di tutto che coinvolge anche Grillo), era ora che ci si decidesse a porre con drammaticità il problema di cosa facciamo se questa casta di merda va avanti con lo stravolgimento costituzionale. Il fatto che Grillo non lo affronti col giusto tono mi lascia perplesso ma ora, più che mai, occorrerebbe avere l'umiltà e l'onestà di andare a scovare in parlamento e nei partiti TUTTI COLORO CHE NON SONO D'ACCORDO CON QUESTO STRAVOLGIMENTO COSTITUZIONALE. Insomma, occorre un piano "b" e non continuare a fare come lo struzzo che nasconde la testa per non vedere nulla ed evitare di operare assieme a persone o gruppi politici col rischio poi di fare qualcosa con qualcuno. Dio ce ne liberi e ce ne scampi!!!! Le posizioni "aventiniane" conducono solo (la storia lo insegna) a lasciare spazio al Potere e ai suoi derivati politici, tra cui situazioni para-dittatoriali, come potrebbe essere iniettare nel contesto politico italiano il virus del presidenzialismo (versione hard o soft). Da soli si perde, cara Viviana V., caro Grillo e cari tutti, uniti si vince: questo è il momento di dimostrarlo, invocando referendum, raccolta firme o altro di simile, ASSIEME AD ALTRI SOGGETTI SOCIALI E POLITICI
  • claudia p. Utente certificato 4 anni fa
    gran bella figura di Morra intervistato da Formigli. Secondo me bisogna continuare su questa linea. Bravo Morra , sei fantastico!
  • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
    sig.buttolo lei continui pure a rimanere calmo mentre ce lo continuano a ficcare in culo,quando abbiamo finito la nostra rivoluzione,si spera pacifica,la avvisiamo.
    • Davide Buttolo 4 anni fa
      Caro andrea o., rimanere calmi è necessario per cercare di togliersela dal c... Partire a testa bassa contro tutto e tutti, senza fare distinzioni, o esaltarsi nel senso di appartenenza non aiuta a trovare soluzioni né a fare alcuna rivoluzione. In altre parole, usando una vecchia metafora: "Quando ti stanno inc..ando, non agitarti! aumenteresti solo il piacere del nemico..."
  • roberta montanari Utente certificato 4 anni fa
    A prpposito del post "il microfono di legno",penso che più di uno siano i quasi giornalisti solo pro sinistra:secondo me gli altri sono meno invasivi,non sono roboanti come i primi,forse hanno anche meno trasmissioni in mano.Non vedono l'ora che tutto crolli per dire:"Visto ,ve l'avevamo detto che con tutti meno il Pd si andava a picco!"E pensare che con tutto il loro dannarsi per farlo apparire la soluzione ai mali italiani riescono poche volte a mandarlo al governo.Comunque quel che è importante è che abbiamo una stampa patetica,pochi cercano di essere un po' al di sopra del proprio credo politico.Persino una come me sta mollando la visione dei talk;li guardavo per saperne di più ma non ci riuscivo,li guardavo anche per poterli,eventualmente,criticare ma mi sono stancata.Mi limiterò a unire tre o quattro tg e qualche quotidiano,ma resto dell'idea che vorrei ascoltare in tv i politici intervistati da giornalisti che fanno domande,poche,su cui fanno parlare ,tanto,e cercano di trasformare il politichese nella lingua corrente.Che li facciano parlare delle cose scomode e delle decisioni da prendere e prese;non saltare di palo in frasca con gli argomenti ed essere sempre superficiali.E riservare a chiunque questo modo di intervistare.Adesso ricontrollo la mia ortografia perchè si dice di chi scrive che spesso è pure sgrammaticato,oltre che sovversivo ma pecora,stupido,nascosto nella rete,come se io non conducessi una vita nelle regole e visibile.Ma tale è la stampa italiana:interessata solo alla superficialità,se non si tratta di parlare con un loro protetto,Grazie.
  • gianni d. Utente certificato 4 anni fa
    Provate aricordare ai lettori della Repubblica sul blog che l'articolo di Marco Bracconi l'hanno rimosso perchè rappresentava un falso e che sicuramente di articoli cosi ne hanno centinaia già pre-scritti e che questo tipo di giornalismo è quello che poi si presenta davanti ai meeting di Grillo o davanti al parlamento, e poi loro parlano di macchina del fango contro berlusconi...e vedrete se lo pubblicano da stamattina ho cercato 8 volte cambiandolo ma sempre la stessa censura ... il commento non è pubblicato, aspettiamo con ansia che il PD metta in funzione il loro blog...per partecipare al loro dibattito .....
  • givanni p. 4 anni fa
    Avete sendito questa mattina su agorà come sbraettavano contro i parlamentari 5S. E si: sono cotti.
  • claudio casalini 4 anni fa
    PROVO VERGOGNA NEL VEDERE CHE LIBERO E PIU RIVOLUZIONARIO DEL M5S DIBATTITO DI LIBERO Ecco cosa succede se si esce dall'euro Due scenari: divorzio disordinato (e guai per l'Italia) oppure condiviso: tutte le conseguenze su mutui, debito, Pil ed export Ecco dieci buoni motivi per uscire dall'euroL'uscita dalla moneta unica ipotesi reale, non solo per l'Italia... Pure i tedeschi sono stufi: "Se continua così la pagheremo cara"Tornare alla Lira si può: bastano solo due anniIn 13 anni di euro la Germania ci ha fregato duemila miliardi Sondaggio: Secondo voi conviene uscire dall'euro? IL DIBATTITO APERTO DA LIBERO Tornare alla lira? In 2 anni si può Fuori dall'euro: i pro e i contro L'uscita dalla moneta unica ipotesi reale, non solo per l'Italia... Pure i tedeschi sono stufi: "Se continua così la pagheremo cara" La Germania non ride più Fmi: "Crescita dimezzata, basta con tasse e rigore" Sondaggio: Secondo voi conviene uscire dall'euro? LA MONETA CHE NON VA L'uscita dalla moneta unica ipotesi reale, non solo per l'Italia... Pure i tedeschi sono stufi: "Se continua così la pagheremo cara" La Germania non ride più Fmi: "Crescita dimezzata, basta con tasse e rigore" Ecco dieci buoni motivi per uscire dall'euroTornare alla lira? In 2 anni si può Fuori dall'euro: i pro e i controEcco cosa succede se si esce dall'euro Sondaggio: Secondo voi conviene uscire dall'euro? ANGELA (NON PIÙ) UBER ALLES La Germania non ride più Fmi: "Crescita dimezzata, basta con tasse e rigore" Calano le stime di crescita del Pil dallo 0,6 allo 0,3%. L'allarme: se continuano così finiscono come l'Italia Merkel batte già cassa da Letta: "Italiani, pagate e non piangete"Altro che teutonico rigore Angela di compra la rielezione con 28 miliardi di euroL'uscita dalla moneta unica ipotesi reale, non solo per l'Italia... Pure i tedeschi sono stufi: "Se continua così la pagheremo cara"Tornare alla lira? In 2 anni si può Fuori dall'euro: i pro e i contro DATI UNIMPRESA Ecco le tasse nascoste:
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    Volete saper che messaggio è passato a Ballaro' ieri: Che l'ex presidente della BCE ha detto in una rete pubblica nazionale ( raitre ) " L'europa è stata costruita sulla democrazia e uscirne sarebbe antidemocratico " Cioè , fatemi capire .. Qualcuno di voi ha mai FIRMATO qualcosa per entrarci ? io no , non so voi .. vi è arrivata per posta l'adesione al MES, al Fiscal C. o simili da sottoscrivere ? a me niente .. Mi spiegate allora , di che cazzo parla quest'uomo ? oltretutto , vergognosamente , NESSUNO gli ha risposto in studio e questa è l'informazione ? ma andate AFC servi
  • Evil Alice Utente certificato 4 anni fa
    E' un sondaggio un tantino assurdo. Io l'avre imposttao tipo "qual è il tg\giornalista\talk show più guardabile" perchè così com'è impostato, è una dura scelta tra canale 5, rete 4, rai 1, rai 3.... andrebbero votati tutti.
  • Giacomo Ciulla Utente certificato 4 anni fa
    A Piazza Pulita del 03.06.2013: Morra: perche non parliamo di affari costituzionali, debito, casta, etc..? Riposta di Formigli: vogliamo stramazzare(annoiare) i telespettatori? ........ma no, certo è più interessante parlare di scontrini, diarie e gossip vari...buffoni!! Formigli critichi i "grillini" di non voler andare in tv e quando vengono e vogliono parlare di politica ti annoi?
  • GIUSEPPINA D. Utente certificato 4 anni fa
    fantastico!!!! Sito di Repubblica " Editoria in 5 anni persi 1 milione di lettori". Invece di criticare il M5S si facessero un esame di coscienza.
  • CG 4 anni fa
    Sondaggio inutile e fazioso
  • b. v. Utente certificato 4 anni fa
    FONTE LA REPUBBLICA!: La Fieg su "La stampa in Italia": nel 2012 le copie vendute scese del 6,6% (nel quinquennio il calo è del 22 %). E lo scorso anno è stato il peggiore dell'ultimo ventennio per i ricavi pubblicitari. Non serve arrabbiarsi più di tanto - qualche volta anche gli italiani capiscono...
  • Cinzia C. Utente certificato 4 anni fa
    I giornalisti scrivono quello che pensano o quello che impongono loro i direttori di rete e questo può risultare anche sgradito. Il bavaglio non è operazione democratica, ma esistono margini di intervento che comportano un certo sacrificio per il telespettatore. Invece di arrabbiarsi, assistendo a performances che si sappiano già puntare a creare discredito,usiamo il telecomando o rinunciamo a seguire trasmissioni pilotate. Lo share è l'unico vero padrone del giornalismo televisivo.
  • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
    I SAGGI E BUROCRATI ; Il governo(i suoi ministri) non sanno fare niente: "solo parlare..parlare in tv". Per il resto: Preparare testi di legge e proposte ecc. nominano (a pagamento) dei cosiddetti "saggi". Che scrivono per loro ,neanche sotto dettatura. Poi approvano ..palano e non approvano..affassano..mettono nei cassetti..minacciano ecc. Quindi, a parte la favella, stì onorevoli non sanno produrre nulla se non tramite i loro BUROCRATI. Il m5s non ha di questi personaggi esperti e non può, ne lo permettono, di avvalersi di questi scribacchini! Le cose se le deve fare direttamente,anche con la poca esperienza! Ma i media tacciono!Non aiutano a capire,anzi ! Infine dico a beppe di far risaltare quanto dico, e comunicalo nelle sedi opportune e fare un post. Ditelo anche in tv. che non sanno fare niente se non supportati dai burocrati scribacchini!!!!!!
  • Davide Buttolo 4 anni fa
    Forse sarebbe meglio che tanti si diano una calmata... Riposto un commento appena bannato... con le risposte che ahimè, lo confermano ************************************************* -Brando Cugia 34 minuti fa Ma invece di stare a commentare e valutare il lavoro di altri (giornalisti) perché non pensate a fare bene il vostro di lavoro? Ogni giorno questo blog, con le suoi insulti e le sue cazzate, da quantità infinite di spunti (a ragione) per chi è contro il M5S. ----andrea o. Utente certificato 31 minuti fa bravo,ma di far bene il loro lavoro avresti dovuto dirlo una trentina di anni fa ad altre persone,coglione. ----Francesco Elia1 Utente certificato 32 minuti fa e tu perchè a posto di stare qui e farci la romanzina, non vai a leccare il culo al tuo padrone? *************************************************
    • Brando Cugia 4 anni fa
      Grazie per avermi ripostato post censura
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
      eh bravo l'abile istigatore
    • d.rossi 4 anni fa
      Invece di insultarVi a vicenda sarebbe così semplice guardare ai fatti. L'Italia è così disastrata per una classe politica che ha fatto da venti anni i propri interessi e che vorrebbe continuare a farli. L'ingresso del movimento 5s con la forza che gli elettori gli hanno dato ha rotto gli equilibri per cui adesso stanno cercando di pulirsi la faccia. Nonostante ciò continuano a prenderci in giro ( Finanziamento pubblico mascherato dal 2% 1000 fra 3 anni, legge elettorale che non si cambia, commissioni non date all'opposizione. ecc. ecc.) Pensate cosa sarebbe successo se 5s avesse ottenuto il 5% dei voti: anche la facciata della loro politica non sarebbe cambiata. Il problema è che siamo noi cittadini che ne paghiamo le spese, loro si sono tutelati molto bene e stanno lavorando perchè tutto ciò continui qualsiasi cosa accada. Oggi io guardo solo ai fatti le parole le lascio agli altri. Ciao
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      grazie per averlo rimesso,ti consiglierei anche di farti dei gran cazzi tuoi e se l'hanno bannato non è di sicuro per il mio commento
    • Giacomo Ciulla Utente certificato 4 anni fa
      se giudichi "cazzate" i post altrui...sei tu il primo ad insultare...
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    LE LETTERE DEL PROPAGANDISTICO RIMBORSO DELL'IMU PRE-ELETTORALE INVIATE DA BERLUSCONI COSTERANNO OLTRE DUE MILIONI DI EURO AGLI ITALIANI. Grazie a una legge del ’93 di cui beneficiano tutte le comunicazione elettorali, il costo delle missive inviate agli elettori per promuovere la restituzione dell'Imu saranno in buona parte a carico dei contribuenti. E’ proprio il caso di dirlo: la promessa di Silvio Berlusconi di rimborsare l’Imu, agli italiani, è costata cara. Sì, perché la lettera arrivata a milioni di persone in campagna elettorale non l’ha pagata il Pdl. O meglio, non solo. Una bella fetta delle spese di spedizione, ben 2.160.000 euro, sono state a carico dei cittadini. A loro insaputa. La legge parla chiaro: il francobollo per i messaggi elettorali, per gli aspiranti parlamentari, costa meno. E molto. Le comunicazioni, i candidati, le fanno spesso usando questo mezzo, forti della legge 515 del 10 dicembre 1993 che consente loro una riduzione dei costi davvero notevole. Nel caso dell’Imu e della promessa di rimborso si parla di milioni di lettere e francobolli che al Cavaliere sono costati appena 4 centesimi l’una. La condizione, è bene precisarlo, è garantita a tutti i partiti e non solo al leader del Pdl. Ma il punto è un altro. Perché tirando le somme, quelle missive, alle Poste, sono costate 28 centesimi ognuna. Chi ha pagato i 24 centesimi di differenza? Lo Stato. Facendo due conti, per promettere i 4 miliardi dell’Imu sulla prima casa a 9 milioni di persone (tante sono le lettere spedite) gli italiani hanno contribuito con 2.160.000 euro e spiccioli. ANCORA UNA VOLTA UNA COSPICUA SOMMA DI DENARO PUBBLICO SPRECATA PER UNA PROMESSA ELETTORALE IMPOSSIBILE DA MANTENERE PERPETRATA DAL PIFFERAIO MAGICO DI ARCORE A DANNO DEI CITTADINI ITALIANI.
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      pifferaio magico? no,grandissimo figlio di puttana,condannato da un tribunale e ancora a piede libero
  • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 4 anni fa
    Per quanto riguarda la faziosità, si potrebbe dire che lo stesso giudizio di faziosità spesso ricade esso stesso nella faziosità. Lo spettatore con certe idee non sopporta il giornalista che fa l'avvocato del diavolo con un suo beniamino. Ma appunto fa l'avvocato, non è 'fazioso'. Biagi molti anni fa, proprio per mettere in chiaro il suo ruolo già nel titolo, chiamò una sua trasmissione: 'dicono di lei'. Vi è poi il giudizio di faziosità palesemente e volgarmente fazioso., oltreché assurdo, (era tipico dei berlusconiani fino a qualche anno fa) e che consiste nel pretendere che 'il giornalista non deve far capire quali sono le sue idee' (!!!). Il che è assurdo e colora di grottesco tutta la storia dell'informazione italiana ai tempi del famoso 'editto bulgaro' di Al Tappone. In definitiva, chi da giudizio di faziosità, dovrebbe prima dire qual'è il suo MODELLO, cioè quale giornalista, o trasmissione o rete televisiva a suo giudizio NON è faziosa. Qui non a caso la risposta (non è che non c''è) ma tipicamente si indica una TV straniera, di uno dei soliti paesi giudicati (ma è un giudizio o un PREgiudizio?) di serie A. Stati Uniti, Inghilterra etc.. Correlativamente il (pre)giudizio negativo altro non fa che estendere al sistema dell'informazione il pregiudizio complessivamente negativo sul paese in questione, quindi lo 'zimbawue' il 'ghana' oppure la sempre verde 'Unione Sovietica'.. Dico non a caso, perché chiaramente chi da simili giudizi non sa NULLA in realtà del sistema dell'informazione di questi paesi. Esattamente perché sono stranieri. Chi ad esempio cita sempre la 'Pravda' come esempio negativo, potete giurarci che non ha mai letto una sola parola sulla Pravda, perché non saprebbe riconoscere nemmeno una sola lettera dell'alfabeto cirillico.. Allo stesso modo di cita le TV americane non le conosce bene: sono anch'esse assolutamente faziose, interne al sistema a cui appartengono. La loro 'indipendenza' è puramente formale, di facciata..
  • claudio casalini 4 anni fa
    IL DIBATTITO DI LIBERO Ecco cosa succede se si esce dall'euro Due scenari: divorzio disordinato (e guai per l'Italia) oppure condiviso: tutte le conseguenze su mutui, debito, Pil ed export Ecco dieci buoni motivi per uscire dall'euroL'uscita dalla moneta unica ipotesi reale, non solo per l'Italia... Pure i tedeschi sono stufi: "Se continua così la pagheremo cara"Tornare alla Lira si può: bastano solo due anniIn 13 anni di euro la Germania ci ha fregato duemila miliardi Sondaggio: Secondo voi conviene uscire dall'euro? IL DIBATTITO APERTO DA LIBERO Tornare alla lira? In 2 anni si può Fuori dall'euro: i pro e i contro L'uscita dalla moneta unica ipotesi reale, non solo per l'Italia... Pure i tedeschi sono stufi: "Se continua così la pagheremo cara" Ecco dieci buoni motivi per uscire dall'euroLa Germania non ride più Fmi: "Crescita dimezzata, basta con tasse e rigore" Sondaggio: Secondo voi conviene uscire dall'euro? LA MONETA CHE NON VA L'uscita dalla moneta unica ipotesi reale, non solo per l'Italia... Pure i tedeschi sono stufi: "Se continua così la pagheremo cara" La Germania non ride più Fmi: "Crescita dimezzata, basta con tasse e rigore" Ecco dieci buoni motivi per uscire dall'euroTornare alla lira? In 2 anni si può Fuori dall'euro: i pro e i controEcco cosa succede se si esce dall'euro Sondaggio: Secondo voi conviene uscire dall'euro? ANGELA (NON PIÙ) UBER ALLES La Germania non ride più Fmi: "Crescita dimezzata, basta con tasse e rigore" Calano le stime di crescita del Pil dallo 0,6 allo 0,3%. L'allarme: se continuano così finiscono come l'Italia Merkel batte già cassa da Letta: "Italiani, pagate e non piangete"Altro che teutonico rigore Angela di compra la rielezione con 28 miliardi di euroL'uscita dalla moneta unica ipotesi reale, non solo per l'Italia... Pure i tedeschi sono stufi: "Se continua così la pagheremo cara"Tornare alla lira? In 2 anni si può Fuori dall'euro: i pro e i contro DATI UNIMPRESA Ecco le tasse nascoste: in tre anni sugli italian
    • claudio casalini 4 anni fa
      PROVO VERGOGNA NEL PENSARE CHE LIBERO CI SIA ARRIVATO PRIMA DEL M5S
  • gaetano r. Utente certificato 4 anni fa
    Lo spostare così in avanti l'elezione dei presidenti del Copasir e Vigilanza RAI ha motivi facili da comprendere. La soffiata principale sulla mancata elezione e reiterato ritardo alla vigilanza RAI è dovuta alla necessità di attendere la fine della programmazione annuale perché in quella estiva si può vigilare al massimo sul "Festival della canzone napoletana" o i "40 anni del olio di ricino nelle coltivazioni de La Repubblica". W M5S sempre e cmq.
  • egeria benvenuti 4 anni fa
    Ballarò (4.6.13) e Agorà (5.6.13) hanno incentivato una padellata di parole infarinate con farine di vermi e fritte nell'olio rancido dei commenti inutili come le persone che le hanno profferite. A tutti i sondaggisti collusi con i vari teleconducenti (nel senso di telecomandati), dico di smetterla con i sondaggi fatti negli ospizi.
  • claudio casalini 4 anni fa
    MOVIMENTO 5 STELLE SVEGLIA!!!!!!!!!!! Che libero fosse piu rivoluzionario del m5s non me lo sarei mai aspettato http://www.liberoquotidiano.it/news/esteri/1255822/
    • Daniele M. Utente certificato 4 anni fa
      Sei fuori come un balcone
    • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
      Svegiati tu,hanno rimosso la pagina.
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      Ma ci stai prendendo in giro? Libero è una cacca totale.
  • Ital Rolando Utente certificato 4 anni fa
    Quanti posti ci sono nella classifica di freedomhouse? Con questa informazione in Italia, ci basteranno?
  • nerella sala Utente certificato 4 anni fa
    io non mi sono mai mossa da qui!
  • tornoaest? . Utente certificato 4 anni fa
    o.t. @cristiano mi est venuta di getto vedi se ti piace! """"Se fossi fuoco brucerei il mondo, se fossi vento lo sconvolgerei; se fossi acqua lo annegherei; se fossi Dio lo farei sprofondare; se fossi papa, allora sarei contento, che metterei tutti i cristiani nei guai; se fossi imperatore lo migliorerei: a tutti taglierei la testa. Se fossi Paolo, come sono e come sono stato, prenderei le donne giovani e belle, e le vecchie lascerei agli altri."""" non essere troppo severo nel giudizio:) paolo
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      sorellina...mutevole come il tempo.
    • tornoaest? . Utente certificato 4 anni fa
      @carlo danke est tedesco!!!! non una nuova lingua che ho testè inventato:))))))) paolo
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      paolo est troppo forte... buon appetito...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      la mia si è rasserenata un pò!:) la tua come va?:)
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      ma carlo, non noti il Paolo al posto del Cecco?
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      cavolo, m'hai fregato sul tempo... saluti.
    • tornoaest? . Utente certificato 4 anni fa
      @carlo ho confessato:))) paolo
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      sorellina, ben trovata l'anima est allegra oggi?
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      S’i’ fosse foco, arderei ’l mondo; s’ i’ fosse vento, lo tempesterei; s’i’ fosse acqua, i’ l’annegherei; s’i’ fosse Dio, mandereil’en profondo1; s’i’ fosse papa, sare’ allor giocondo, ché tutti cristïani imbrigherei; s’i’ fosse ’mperator, sa’ che farei? A tutti mozzarei lo capo a tondo2. S’i fosse morte, andarei da mio padre; s’i’ fosse vita, fuggirei da lui: similemente farìa da mi’ madre3. S’i’ fosse Cecco, com’i’ sono e fui, torrei le donne giovani e leggiadre: e vecchie e laide lasserei altrui4. più che ispirazione... è un vero e proprio plagio... paolo, più fantasia....:)
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      vada per la grappa allora soave niche, per me resti donna e magnifica sempre...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      wow paolo benvenuto nel club dei poeti!:-) le donne stellate son tutte giovani e belle!:-) dillo anche tu nike,dai... solidarietà femminile!:) fratellone!!hai visto paolo...dovremo convincerlo a tirar tardi la sera!:))
    • tornoaest? . Utente certificato 4 anni fa
      marcè, ma quale ispirazione, questo est un plagio bello et buono:)))) paolo
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Paolo!!! Complimenti per l'ispirazione a Cecco Angiolieri: la tua cultura conferma il tuo stile.
    • tornoaest? . Utente certificato 4 anni fa
      nike non ti crucciare,tu sei senza tempo! paolo
    • tornoaest? . Utente certificato 4 anni fa
      grappa:) l'avevo fatta un pò più lunga, ma non mi piaceva quello che avevo scritto prima della dedica alle donne et così l'ho accorciata! paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      per giovani e belle si intende ... che so... sotto i 50 anni? o sotto i 20 anni?
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      se fosti veramente paolo, penseresti pure a tuo fratello :D o vedi che se t'impegni qualcosa nasce?...benvenuto nel club. grappa o assenzio?
  • caterina pratico' (catera48) Utente certificato 4 anni fa
    Grazie ragazzi per aver ammutolito i "grandi giornalisti", non mi pentiro' mai di aver scelto 5 stelle.
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    E' brutta da dire che sogno una manifestazione di tre o quattro milioni di persone,con l'appoggio delle forze dell'ordine, contro questo governaccio?
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao stella, è anche il mio sogno, sei grande! un abbraccio
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      le forze dell'ordine ci stanno spiando.....sono quelli dello stipendio garantito e a parte alcuni ,molto pochi,stanno dalla loro parte hanno troppi privilegi da perdere e non vedono l'ora di far andare i manganelli
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Non è brutta.. puttosto, se fosse così, sarebbe una festa nazionale, perché al governo ci saremmo noi...
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    Sempre più spesso sentiamo parlare di meritocrazia, anche se è più un ritornello che un reale progetto, ma condivido solo in parte poiché un concetto veramente doc dovrebbe includere la stupidocrazia, premiare il merito si.. ma anche penalizzare gli imbecilli. L'Agenzia delle Entrate ha proposto agevolazioni fiscali per il rientro in patria dei "cervelli".. e che gli date? ma se non ci sono posti vacanti!.. è tutto occupato.. non c'è nessuna disposizione per l'esilio degli imbecilli… Leggi tutto: http://www.montemesolaonline.it/Lettera_Aperta_direttori-stupidi.htm
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Li immaginate in quel caso titoli del Wall Street Journal o del New York Times? Il Corriere della Sera è invece diversamente giornale. Il Corriere della Sera ha toccato il fondo con la prima pagina di ieri. Meglio della Pravda. Il titolo principale è: "Veltroni si dimette, il Pd è nel caos". L'editoriale di Panebianco Cuor di Leone è dedicato a: "Il Peso delle Oligarchie". A centro pagina campeggia: "Intercettazioni, Mancino attacca".Seguono in ordine di dimensione: "Maltrattati gli animali delle fiction Rai "(il solo titolo 15 x 2,5 cm), "Benigni, show politico su Berlusconacci e i gay" (9x7,3 cm), "Mori prepara le ronde anti-ronde" (13x3,6 cm), la vignetta di Giannelli (9x6 cm), "Roma: sparano alle gambe a Calvagna, regista del 'Lupo'" (5,7x5,5 cm) e "Il fondatore della tv islamica: 'Ho decapitato mia moglie'" (5,7x5,5 cm). La notizia su Berlusconi presidente del Consiglio imputato a Milano al processo Mills per il quale il corrotto è stato condannato a 4 anni e mesi ha un riquadro di 3,5x9 cm. Nel titolo non è neppure menzionato Berlusconi: "Mills corrotto. Condannato a 4 anni e mezzo". Persino il colore di richiamo di un pezzo dale dimensioni di un francobollo è studiato per non attirare l'attenzione del lettore: un azzurrino chiaro al posto del blu e del rosso usati per gli altri. Infine, l'articolo è a pagina 21, dopo i gossip e le notizie di cronaca. Licio Gelli disse: "Il vero potere risiede nelle mani dei detentori dei mass media". Chi controlla il Corriere della Sera e con quali obiettivi? L'elenco della P3 è in via Solferino 28 a Milano o a un altro indirizzo? Copertina del Corriere della Sera 18 febbraio 2009 http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2013/06/ce-un-problema-dellinformazione-in.html#comment-form
  • alessandromag 4 anni fa
    buongiorno a tutti! anch io ho votato per il simpatico sondaggio sulla tv più becera! ottima iniziativa. Solo due modeste considerazioni personali: primo, è curioso notare come in cima alla lista delle tv più faziose ci siano Rete4 di Berlusconi e Rai3, saldamente nelle mani dei post-comunisti! Che altra evidenza serve per capire che l'intera oligarchia ci sta sparando addosso a reti unificate? Secondo: nei conduttori di talk show piu' faziosi non viene-giustamente- nemmeno presa in considerazione Lilli Gruber, una delle piu' feroci persecutrici del Mov5s! ah ah poverina! conta come la sabbia del gatto!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    che rabbia nn riuscir a postare da cellulare!un messaggio all'ora.dai staff fate qualcosa!nemmeno passando a visualizzazione classica funzia.nemmen cambiando browser,si impalla sempre!è successo qualcosa.sigh..per cui saluto qui chi mi aveva risposto prima!!e M5S senza se e senza ma!!la strada è tracciata!
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao carissimo, ricordati che possiamo fare molto anche parlando semplicemente con le persone e spiegare loro che si può cambiare votando il M5S! Bisogna invitare tutti gli amici a curiosare dentro il blog per avere maggiori informazioni, secondo me i più scrivono e basta, poi si domandano: "qual' è il programma di Beppe Grillo?" Ciao un abbraccio affettuosissimooooo
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luca. Le tue difficoltà rendono ancor più preziosi i tuoi post. Grazie, sei grande!!!
  • italiano realista 4 anni fa
    foto osè soldatesse israeliane? SESSO + GUERRA = MALIGNO SESSO + AMORE = DIO.
  • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
    Le verità che contano, i grandi principi, alla fine, restano sempre due o tre: quelli che ti ha insegnato tua madre da bambino. Enzo Biagi Sono estremamente convinta che chi scrive cattiverie, insulti dei peggiori e dei più triviali, con tanta rabbia sul blog, evidentemente non ha ricevuto nessun insegnamento ed è anche geloso del M5S perché siamo uniti, solidali e ci accomuna soprattutto il pensiero dominante: mandiamoli tutti a casaaaaaa!! A tutti questi: ragazzi, adulti, imbecilli, troll, spie, mafiosi e di chiunque si tratti propongo, simpaticamente, (anche se le volgarità non mi piacciono, quando ci vuole, ci vuole è più forte di me, scusatemi) una grossa pernacchia: PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR!!!!! Mi sono ricordata un film di Totò “I due marescialli” da ridere.... Un abbraccio ai miei amici carissimi del M5S!!!!
  • GIUSEPPINA D. Utente certificato 4 anni fa
    sull'huffington post riportano un articolo di Italia Oggi, dove vengono elencati gli imprenditori, delusi, che hanno votato il M5S (3 mesi fa!!!!!) e che oggi non lo rivoterebbero più. Certo se sono quelli di Confindustria che esaltavano il governo Monti per poi oggi, dopo forse 6 mesi piangere lacrime amare e rinnegare tutto quello che fatto, povera Italia come faremo a riprenderci? Vorrei ricordare a loro che il governo Monti era aspramente criticato solo dal Movimento e da Grillo. Questi giornalisti non ci fanno mancare nulla, forza BEPPE demoliscili.
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Riscrivo quanto ho postato ieri sera dopo la trasmissione di Formigli. Il Battista, del Corriere, ha dichiarato (come è buono lei!) che l'importo del finanziamento al suo giornale rappresenta una quota infinitesimale del bilancio, ha detto lo 0,0001 o giù di lì. Allora è da chiedere: visto che è così poca cosa perchè non rinunciano ad esso? Farebbero bella figura, sarebbe una buona reclame, farebbero del bene al paese!
  • claudio casalini 4 anni fa
    M5S SVEGLIA!!!!! Che libero fosse piu rivoluzionario del m5s non me lo sarei mai aspettato http://www.liberoquotidiano.it/news/esteri/1255822/In-13-anni-di-euro-la-Germania--ci-ha-fregato-duemila-miliardi-.html Il conto, un po’ brutale, fa impressione e sfiora i 2mila miliardi di euro. Stiamo parlando dell’avanzo della bilancia commerciale tedesca, calcolato nel periodo che va dal 1999 al 2012: in 14 anni di euro la Germania ha portato a casa un bottino incredibile. La differenza tra le esportazioni e le importazioni - indicatore che fino all’arrivo della moneta unica era in profondo rosso dalle parti di Berlino - ha assicurato all’economia tedesca un avanzo pari a 1.873,3 miliardi di euro. Facendo un raffronto tra la bilancia commerciale tedesca e quella italiana, salta fuori la «sconfitta» secca per il nostro Paese. Che con l’euro, nonostante l’export abbia tenuto botta (pure sotto i colpi della profonda recessione), ha invertito la rotta positiva assicurata dalla lira e ora segna un deficit. Ora l’Italia deve fare i conti con un disavanzo, calcolato nel periodo 1999-2012, di 351,5 miliardi di euro.
  • FIAMMETTA MIGANI 4 anni fa
    Caro Beppe, lotta contro l'informazione faziosa ma non contro la categoria dei giornalisti che per la maggior parte ne sono le vittime. E' il sistema economico dell'Editoria partitocratizzato che li massacra. Pertanto vai in Televisione partecipate alle discussioni pilotate o no Voi non lo siete e Vi distinguerete portando aria fresca dove serve e comunicando con la grande platea di gente comune che è lì e vi segue certamente.
  • gianluca de lorenzo Utente certificato 4 anni fa
    Scusate, ma non posso partecipare al sondaggio, la TV non la guardo da troppo tempo ormai...
    • gianluca de lorenzo Utente certificato 4 anni fa
      Non ho chiuso gli occhi, li ho solo diretti altrove, lontano dallo schermo. Neutralizzare la TV e' facile, anzi facilissimo, basta premere il pulsantino rosso sul telecomando. Funziona, davvero, te lo garantisco... prova!
    • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
      gia' .. chiudi gli occhi e vai tranquillo
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Puoi votare tranquillamente. Chiunque clicchi è meritevole almeno del podio.
  • italiano realista 4 anni fa
    FATE PRESTO prima che gli italiani si ridestino.
  • Francesco . Utente certificato 4 anni fa
    Spero che i nuovi Parlamentari del M5S non incomincino a parlare, parlare, parlare, parlare, parlare, parlare e fare polemiche, polemiche, polemiche, polemiche...come tutti gli altri. Piuttosto che parlare, è meglio abbassare la testa e parlare solo di contenuti e proposte; e poi "un buon tacere non fu mai scritto". Pensate a fare le cose, non a fare le solite, ormai inascoltabili, polemiche. Grazie
    • GIUSEPPINA D. Utente certificato 4 anni fa
      ma quando hanno parlato, parlato e fatto polemiche,? Ti vuoi mettere in testa che tutto questo l'hanno fatto i giornalisti asserviti al potere? E basta, non se ne può più di leggere certe stupidaggini, vai ad ascoltarti un intervento dei M5S, in televisione, ti renderai conto della competenza dei loro interventi e delle loro parole. Non sembra vero di sentire interviste in televisione, decenti che trattano argomenti serianche se gli intervistatori fanno di tutto per portarli su argomenti futili.
    • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
      Ma ti riferisci a quelli(pd-pdl) che da 20 anni parlano..parlano e parlano e non hanno concluso niente per noi cittadini..se non rubare..rubare?
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      In Parlamento funziona così: Si propongono le leggi e si votano. Se si ottiene la maggioranza le legge viene approvata, altrimenti no. Tutte le leggi e emendamenti proposti a favore della collettività da parte del M5S finora sono state bocciate. Se lei fa parte della collettività e non della casta di privilegiati, lo tenga presente alle prossime elezioni, così saranno di più e totalizzeranno voti sufficienti a far approvare le leggi.
  • italiano realista 4 anni fa
    è arrivata la prima rata della TARES. 2012 pagati 72 euro 2013 108 euro, un sentito grazie a tutti i fedeli PD-PDL.
  • Ettore Giribaldi 4 anni fa
    Non meravigliamoci, i giornalisti sono una corporazione adesso sotto insegne "ordine dei Giornalisti". Benito Mussolini aveva indubbia esperienza sulle potenzialita' della carta stampata. Aveva capito che i giornali, fortunatamente la Tv non esisteva, potevano distruggere il Partito.Fondata quindi una corporazione che aveva dei codici molti chiari...furti e omicidi pochi trafiletti...il Duce sempre in prima pagina...cosi' come le opere del Regime...e vai... Adesso la storia continua...destra o sinistra con il sopraggiungere del M5S hanno trovato non solo unita' politica ma quella della comunicazione. Un ordine silenzioso e trasversale ha imposto ai giornalisti di massacrare il M5S e cosi' da buoni soldati burattini stanno quotidianamente facendo. Il M5S deve sapere che ha portato il Paese ad una coscienza pubblica per molti anni sopita e questa e' la naturale conseguenza. Tiriamo dritti senza dare troppa importanza a questa banda di cialtroni e raccomandati e pure ciam cia' (dall'Indiano lecca c...)
  • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
    FATE PRESTO UNA CIPPA Ricordate quando tutta la stampa e la tv si unirono all'unisono per dire al governo fate presto? Correva l'anno 2001 con lo spread che per berlusconi non esisteva ma che comunque faceva lievitare gli interessi annui sul debito a 100 miliardi di euro. Dove caxxo erano i media nel 2007,anno in cui cominciò ad avanzare la crisi? Perchè ora abbiamo il totale delle aziende chiuse,il numero dei posti di lavoro persi,la somma del pil deceduto,i dati dello sfacelo di regione e comuni? Per 5 anni ci hanno nascosto la verità sull'andamento economico poi con la paura di perdere tutto,specialmente se stessi, si sono svegliati. Andava tutto bene per i media fin quando lo volevano i loro padroni e questo tipo di disinformazione è un reato di collusione e complicità.
  • Ray G. Utente certificato 4 anni fa
    Confindustria: "Distrutto il 15% del potenziale manifatturiero italiano". Monti ha compiuto la sua missione e meriterebbe il Nobel italiano al merito (ma in fondo se lo è già preso con il posto a senatore a vita, come segno di gratitudine per tutto il bene che ha fatto all'Italia). Domande: - dove era Confidustria e cosa ha fatto in concreto negli ultimi 24 mesi per evitare che si raggiungesse questo splendido risultato che molti avevano pronosticato (basti risentire le interviste di Sapelli e altri che dicevano che Monti avrebbe distrutto il sistema industriale italiano). - dove erano e cosa hanno fatto i Sindacati? - dove era e cosa ha fatto il PD? E' incredibile. A volte guardo e resto stordito. Mi sembra come se 70 anni fa qualcuno avesse chiesto e si fosse aspettato da Hitler di risolvere il problema dello sterminio degli ebrei.
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    siamo "ininquadrabili" e quando la gente non la si può "inquadrare", diventa un problema..lo detto e lo ripeto...hanno il "coraggio" di fare la morale ad ERDOGAN..!!mamma li turchi...!invece quì, nella democraticissima itaglia..abbiamo il c.p che prevede l'arresto per i reati di diffamazione a mezzo stampa..o per vilipendio al capo dello stato..!waoooo!...già ma noi siamo un paese "democratico"...culla del DIritto(e rovescio!)dove il Popolo Sovrano(della propria schiavitù e basta)continua felicemente, a votare una CASTA Politico-Partitocratica che ogni giorno li rende sempre più "schiavi".... Ma ci libereranno i 35 SAGGI...! lo scopriremo nelle prossime puntante..to be continue..!eehhhh! Intanto 500000 imprese hanno chiuso...||bye bye itaglia...
  • Paolo Rossi 4 anni fa
    Chissà perchè lo avete cancellato? Comunque ci riprovo: "Bello questo sondaggio! Peccato che valga ZERO. Si può votare in modo continuo... Complimenti per la correttezza." Se lo cancellate ancora significa che siete in malafede.
    • Paolo Rossi 4 anni fa
      Complimenti per l'arguzia! E' chiaro che questo non è stato cancellato, peccato che ho dovuto reinviarlo in quanto quello precedente l'avete (30 minuti prima) cancellato. Per conferma vai a leggerlo sul sito che conosci bene. Non ti metto il link per non farmi bloccare il post.
    • claudio d. Utente certificato 4 anni fa
      allora vedo che hai ancora bisogno di imparare ...ti aiuto...tu riesci a leggere quello che scrivo, io a leggere i tuoi post su questo blog...ergo il post non è cancellato. Spero di averti aiutato...
    • Paolo Rossi 4 anni fa
      Caro sapientone, se vai sul sito dei post cancellati lo puoi leggere, assieme al tuo commento precedente:
    • claudio d. Utente certificato 4 anni fa
      ....impara ad usare il blog nonche il pc...come puoi ben vedere
  • damiano . Utente certificato 4 anni fa
    seconda parte Potevamo avere sistemi economici/sociali che ci avrebbero tutelati in tutto, e lasciati quindi liberi dalle penurie della vita per poter dedicare tempo a quel “qualcosa là fuori”, all’immenso miracolo che ci contiene tutti. Potevamo vivere da spiriti o anime, non da polli. Ma alcune elite di pochi orrendi automi umani corrosi e resi cadaveri dal Potere, ce lo hanno impedito. Per il loro lurido profitto. A tutti noi, a milioni di noi, “dovevamo soffrire”. Ho raccontato come, nei dettagli, e l’ho detto chiaro: questo è un crimine di proporzione epiche, sconvolgenti. Ma non è questo il punto. Il punto è un altro… Perché noi glielo abbiamo permesso? E perché continuiamo a permetterglielo?
  • Andrea G. Utente certificato 4 anni fa
    ottimo sondaggio; Mi sento (e non penso di essere solo) quasi con le mani legate. Le critiche che vedo ad m5s da parte di miei conoscenti sono costruite, ben studiate, finte e pungenti, ma senza alcuna vera base, tramandate da media che occultano la vera informazione. A mio avviso (e spero di sbagliarmi) sembra che stia riprendendo piedi la vecchia politica, che i disinformati chiedono con tanta gioia e poi disprezzeranno nuovamente. Che fare? Beh, per prima cosa, mantenere informato me stesso e non fidarmi DI NESSUN TIPO DI INFORMAZIONE. Poi per ora sta vincendo m5s per correttezza e coerenza. Avete il mio voto e la mia buona informazione.
  • lily war Utente certificato 4 anni fa
    di legno!??!! e perchè di legno? un materiale così nobile... facciamo di merda, credo vada molto meglio
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      son perfettamente concorde...perchè abbattere un albero, un essere così prezioso..per delle m....? diamoglielo della stessa lor natura.
  • antonio calabrò 4 anni fa
    beppe..ma perchè non proponi un tribunale militare per i politici che fanno danno allo stato?!!..sai che panico!!!...e che voti!!!....in fin dei conti hanno responsabilità superiori....e devono avere pene superiori se fanno cose dolose!!!
  • damiano . Utente certificato 4 anni fa
    troppo bello da non condividere...questa per me è INFORMAZIONE! HomeAttualitàI Daft Punk, il Più Grande Crimine, e noi I Daft Punk, il Più Grande Crimine, e noi di Paolo Barnard Scritto da redazione il 5 giugno 2013. Pubblicato in Attualità, Paolo Barnard Print Friendly Camminavo in piena notte con “Contact” dei Daft Punk nelle cuffie. La canzone inizia con una trasmissione radio che intercorse fra la missione Apollo 17 e la base di Huston, Texas. Il comandante comunica al Control Center che sta osservando un oggetto nello spazio che rotea ed emette fasci di luce regolari, decisamente qualcosa di strano. La voce dell’astronauta a un certo punto si fa pesante, esita, e in tono sommesso ma inquietante conclude: “Non so se tutto questo vi è utile… ma c’è qualcosa là fuori”. Mi sono fermato nel buio, e mi è salito un magone alla gola. Ho di colpo sentito dove l’interezza della vita di ogni umano dovrebbe stare. Dovrebbe stare con lo sguardo rivolto all’immensità del mistero dell’universo. Dovrebbe stare nello studio dei segnali e dei significati che ci vengono da là fuori, che siano trascendentali o immanenti non importa. Dovrebbe guidarci verso il respiro di quel mistero, e fuori dall’angoscia della nostra mortalità. Dovremmo tutti poter vivere, amare, gioire, piangere, ma sempre con lo sguardo rivolto al quel “qualcosa là fuori”. E pensare che ciascuno di noi esiste ogni santo giorno con l’immensità sopra il capo, mentre invece viviamo come se sopra il capo ci fosse il tetto di latta di un pollaio. Viviamo in un pollaio, a capo chino ogni ora, stanchi, affannati, preoccupati di cose talmente miserabili da essere oscene, sempre alla rincorsa di nevrosi, malattie, penurie di ogni sorta, mai tranquilli, mai sereni, e sovente, troppo sovente, angosciati e disperati, dediti a distruggere l’amore se mai lo troviamo, perché siamo corrosi, avvelenati, da questa vita da pollaio. Ma perché? La risposta è chiara e l’ho raccontata nel Più Grande Crimine 2011.
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa
      GRAZIE. che bello una sterzata così in questo mare di commenti inutili. Così si fa
    • RosaAnnaOioli 4 anni fa
      Grazie Damiano Aggiungo abbiamo la terra in prestito e dobbiamo restituirla ai nostri figli a cui insegnamo a guardare il cielo Tutto il resto è effimero Contorsionismo schizofrenico autopunitivo Ogni giorno le persone pagano milioni o forse miliardi di pubblicità su ogni prodotto acquistato. Ogni prodotto comporta uno spreco di materiali di imballaggi spaventoso I prodotti vengono trasportati da un continente all'altro con uno spreco di energie allucinante Tutte le popolazioni del pianeta ne sono consapevoli e nessun governo emana una legge per porvi rimedio Siamo a conoscenza che le risorse del pianeta stanno per finire È la sindrome dell'isola di Pasqua ! Quando ne discutevo vent'anni fa ero derisa e lo sono ancora mi tacitavano e mi zittiscono dicendo che creava e crea lavoro e ricchezza Ma oggi la povertà sta dilagando ovunque Quanti anni occorrono prima di auto -distruggerci. Come gli isolani ? Possiamo compatire loro per la loro limitata consapevolezza . Ma possiamo perdonarci di distruggere l'avvenire dei nostri figli le nostre idolatrie sono di gran lunga più condannabili
  • silvano sotgiu 4 anni fa
    Basta non guardare i talk show che sono comunque tutti pilotati e faziosi cosi' come lo sono i loro conduttori o per vanità o per interesse personale o di partito di riferimento,una cosa li accomuna la volontà precisa di far fuori il nuovo in questo caso il movimento 5 stelle perchè sarebbe la fine dei partiti e la loro.Quindi mettono sotto la lente tutti i comportamenti la singola parola degli aderenti al movimento cercando il cavillo estrapolando parole frasi,bisogna abituarsi a questo stato di cose e continuare.Quindi applaudo al sondaggio del microfono di legno non servirà molto ma è un idea geniale per far ragionare la gente.
  • Brando Cugia 4 anni fa mostra
    Ma invece di stare a commentare e valutare il lavoro di altri (giornalisti) perché non pensate a fare bene il vostro di lavoro? Ogni giorno questo blog, con le suoi insulti e le sue cazzate, da quantità infinite di spunti (a ragione) per chi è contro il M5S.
    • On the Road Utente certificato 4 anni fa mostra
      Non ti preoccupare che, nonostante questa gente, il Movimento 5 Stelle ci riuscirà a fare il suo lavoro. Hanno trovato pane per i loro denti.
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa mostra
      bravo,ma di far bene il loro lavoro avresti dovuto dirlo una trentina di anni fa ad altre persone,coglione.
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa mostra
      e tu perchè a posto di stare qui e farci la romanzina, non vai a leccare il culo al tuo padrone?
  • Roberto 4 anni fa
    "Ma... cosa è andato a fare De Vito a Coffee Break su La7 ??? Coffee Break è a tutti gli effetti un talk show, dove i soliti espertoni di politica, col loro atteggiamento aggressivo, sparano assurdità continue non permettendo una discussione intelligente e pacata. Il povero De Vito, che secondo me non ha tra le molte qualità quella della parlantina alla Travaglio, in queste situazioni viene soffocato (specifico però che oggi ho potuto vedere solo gli ultimi minuti del programma). Capisco il cambio di strategia comunicativa, ma la regola dei "lasciamo perdere i talk show" era vincente. Da evitare assolutamente, secondo me, anche gli interventi all'interno dei talk show senza partecipazione effettiva: l'altra sera, ad esempio, Formigli ha cercato di ridicolizzare Morra - trattandolo quasi come un bambinetto - invitandolo a restare ad ascoltare il seguito del talk senza intervenire. Pensateci bene! Secondo me le uniche partecipazioni positive a programmi televisivi sono i dibattiti 1 a 1 tipo le "interviste" di Mentana nel TG delle 20, ed eventualmente i dibattiti in stile americano, con tempi di risposta controllati e senza presenza di pennivendoli che possano interrompere continuamente i singoli interventi. E' importante il messaggio che si invia alla nazione evitando di partecipare a TV spazzatura, un messaggio che Beppe ha diffuso così bene sino ad oggi. Ultima nota: è fondamentale diffondere per bene tutte le iniziative parlamentari ed extraparlamentari del Movimento, e anche informare continuamente i cittadini su ciò che NON fanno PD PDL ... sull'assenteismo parlamentare ... sulle leggi truffa, etc. Per concludere: comunque e sempre... forza ragazzi, tenete duro!"
  • tornoaest? . Utente certificato 4 anni fa
    o.t.? al minuto 1,45 sicuramente no!!!!! http://www.youtube.com/watch?v=0yYm2c4cPHk paolo
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Buon giorno siori e siore! Un saluto veloce, poi pappa e ripasso per il caffè Buona giornata a tutti
    • tornoaest? . Utente certificato 4 anni fa
      ciao cristià! per la poesia mi faccio aiutare da questa persona.....!!!! paolo
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      ciao fratè... soave niche... oggi vò a singhiozzo, buona giornata a voi.
    • tornoaest? . Utente certificato 4 anni fa
      io non lavoro!! il mio cervello però est autonomo:)) paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      tu lavori in radio... dillo... ti ho sgamato... dillo ...
  • Michele l. Utente certificato 4 anni fa
    Faziosità: radicata tendenza al settarismo e a una perniciosa intolleranza (Devoto Oli). Chi è senza peccato scagli la prima pietra.
    • Michele l. Utente certificato 4 anni fa
      E' vero quanto scrivi, credere però di esserne sempre esenti (per dono divino?) se non è da malvagi è da sciocchi.
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
      l'abilità del male è quella di dichiarare che non esiste
  • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
    Mi rivolgo ai Cattolici, voi con il vostro voto avete appoggiato tutto questo - stragi - stato-mafia - dichirazioni dei Graviano e Spatuzza! - nuova P3,P2 - prostituzione minorile e di gruppo - poteri forti:Massoneria,Servizi deviati,Illuminati!!!!!! voi che frequentate la chiesa,che andate a messa la domenica..come potete appoggiare due scheramenti PD e PDL che hanno creato queste situazioni al nostro paese! come potete appoggiare uno che ha come simbolo della sua squadra il Diavolo(milan)! volete salvarvi l'anima con le buone azioni????..cambiate voto!!!date il vostro voto al movimento che rappresenta la protesta a tutto questo! se continuerete ad appoggirare chi agisce nel male e nella malafede..siete loro complici! Dio vi punirà per questo! Cattolici scheratevi con noi!!!!
  • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa
    Buon ascolto dal grande Edoardo Bennato sempre attualissimo più che mai: http://www.youtube.com/watch?v=7js71D1lgWA
    • Alex F. Utente certificato 4 anni fa
      Visto... Bellissimo!! Complimenti per il suggerimento!!!!
  • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
    lo stato si scaglia contro la sigaretta elettronica .. ma quanto si guadagna in salute agli emeriti papponi non glie ne puo' frega' de meno !
    • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
      scusa bruno ho sbagliato a premere per rispondere .. cmq ti assicuro che da quando non fumo piu' tabacco con la sigaretta elettronica respiro davvero meglio . poi magari spero presto di non fumare piu' !
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      bravo bruno, la volontà ... dai antonello puoi farcela. auguri.
    • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
      L'unica cosa che non fumi è il catrame e la combustione ancora non sappiamo come avviene e se è ancora più nociva delle sigarette. Poichè il problema è la nicotina che porta astinenza ,la sigaretta elettronica si sta rivelando un arma a doppio taglio perchè aumenta la dipendenza e la gente sta strafumando e comprando ancora più sigarette. Non esiste un metodo o un artificio che ti fa smettere di fumare il problema è la dipendenza dalla droga nicotina,basta solo volerlo.
    • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
      ok ma per uno che ha la dipendenza da fumo sara' una cosa che gli fa male di meno .. e quindi costa allo stato di meno .. o non pensi che sia cosi' neanche questo ?
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      personalmente credo che qualunque cosa venga fumata si spenda in salute e in denaro e si guadagni in stupidaggine.
    • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
      in confronto a fumare tabacco penso faccia meno male .. no ?
    • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
      Salute?
  • Alberto Fois 4 anni fa
    Mi piacciono troppo questi sondaggi. Perchè non ne fate altri...magari il prossimo sui giornali o personaggi della politica. Grazie!!!
  • Paolo Iacona 4 anni fa
    Io i talk show semplicemente non li guardo più, se tutti facessero così verrebbero chiusi per mancanza di share (e quindi di introiti pubblicitari). Non faccio più distinzione tra Santoro, Formigli, Vespa C., perché invitano sempre gli stessi personaggi per dire sempre le stesse cose, invece di dare spazio a chi sta all'opposizione (cioè al M5S, visto che la Lega fa finta di stare all'opposizione per avere la presidenza di qualche commissione). Sulla Gabanelli ho le mie riserve riguardo alle critiche rivoltele, credo sia una delle poche giornaliste con la coscienza pulita, ma il suo mestiere è fare le domande e, in qualche modo, bisognerebbe rispondere... Quindi, amici del Movimento e non, basterebbe boicottare i talk show per risolvere il problema. Mai come ora il telecomando può diventare un'arma letale contro la finta informazione (io ieri ho guardato un bel telefilm, e quando manca mi affido al mio caro ebook reader), quindi usiamolo e vediamo cosa succede... Buona giornata.
  • claudio d. Utente certificato 4 anni fa
    Sento spesso dire che il M5S non accetta il contraddittorio, ma non vedo nessuno dei conduttori che ha il coraggio di scirvere qui. Leggono il blog solo perche non hanno idee per riempire iloro programmi. SE VOLETE LO SCAMBIO VENITE ANCHE VOI A CONFRONTARVI QUI, SUL BLOG.
    • claudio d. Utente certificato 4 anni fa
      @ mozart , mai vista una firma dei personaggi su citati e mai visto cancellato un commento da questo blog, casomai segnalato come inappropriato o come troll...ma non è quello che fanno anche le trasmissioni di parte?
    • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
      Claudio,quello che hai scritto è giustissimo !
    • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
      Ma ti rendi conto di quello che hai scritto? Eccome ce ne sono stati di confronti e che purtroppo si accettano solo quelli che fanno più comodo e sopratutto di parte! Più della metà di quelli che scrivevano quì non ci sono più semplicemente per questo motivo! Ed erano persone straordinarie!
  • vito asaro 4 anni fa
    copasir e rai ci spetterebbero di diritto ma,non ce le daranno.perchè?semplice:abbiamo dichiarato guerra e,loro si sono attrezzati.noi.......non abbiamo capito che,se si dichiara una guerra poi,bisogna farla.non si può continuare a dichiararla all'infinito mentre,il nemico,spara.
  • Vito Cartolano 4 anni fa
    Questa stupidaggine, cioè che l'Italia è al 69° posto per la libertà di informazione, fa il paio con l'altra che sostiene che l'Italia sarebbe al 130° posto per la libertà della donna o quell'altra ancora, che saremmo al terzultimo posto per la competitività. Già il solo fatto che Beppe possa parlare e che vada, non appena lo voglia, in onda in audio o video, o che abbia, non appena lo voglia, un canale di Sky tutto per lui, dimostra come la classifica stilata da Freedom House non stia in piedi. Quanto vorrei che questi "amanti della libertà di informazione" si trasferissero in Ghana, Nauru, Papua New Guinea, São Tomé e Príncipe, Isole Solomon, Samoa, Tonga, Namibia e Guyana, a farne esercizio. Affermare sciocchezze lampanti fa danno soprattutto a chi le dice. Piuttosto si può dire: parliamo, parliamo, affermiamo cose sacrosante, ma nessuno ci dà retta.
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    a me sembra di più che è la stampa che attacca Grillo e non viceversa.. mi chiedo cosa hanno da temere dal M5S, eppure la ragione del movimento è contro il malgoverno.. e attaccare Grillo è come preferire il malgoverno, forse noi cittadini dobbiamo diffidare, oltre i politici anche i giornalisti? perché se è così è necessario togliere il finanziamento pubblico anche ai giornalisti
  • Maurizio I. Utente certificato 4 anni fa
    L'INCOERENZA REGNA SOVRANA Il sondaggio è un pò riduttivo ma del resto per esprimere tutto lo sdegno c'è pur sempre il blog. Io penso che questi pseudo professionisti un pò per pararsi il sedere, un pò per compiacere e compicersi(è sempre maggiore la voglia di servire che quella di essere serviti, Andreotti Pecorelli docet) si trovino in un contesto autoreferenziale e autocelebrativo di chi la spara più grossa come in una sorta di gara gossippara. Ora analizzando le varie testate, per tutte quelle di Mediaset compreso il TGCOM, è abbastanza naturale che si schierino, sia per convinzione in buona fede sia per ordini di scuderia, ma tutte le altre piene di ideologia di sinistra (ma con il portafoglio di destra), è abbastanza innaturale non condividere i temi e la strategia del M5S, ma della coerenza hanno esempi fulgidi dai loro datori di lavoro molto ben esplicitata anche nell'ultimo provvedimento circa i 35 saggi: Le commissioni non venivano istaurate perchè senza governo non aveva senso, neanche quelle per la legge elettorale (senza variazioni economiche di bilancio)e ora si nomina una commissione di saggi extraparlamentari ma collegati con le camere perchè il governo non deve interessarsi di costituzione e leggi elettorali. Per un giornalista non prendere spunto da una dicotomia del genere è assurdo ma poverini su cosa potrebbero incentrare i prorpi servizi altrimenti? Come l'altra casta si sta "incartartando" su se stessa, temo il peggio a breve!
  • A.S. 4 anni fa
    sono stati beccati mentre complottavano per escludere il maggior partito d'opposizione dalle cariche che gli spettano di diritto, "si ma se poi vanno lì ci scoprono gli altarini" noi d'altro canto abbiamo detto "signori non possiamo entrare al governo perchè chi va con lo zoppo impara a zoppicare e basta" E POI CHI LA FAREBBE OPPOSIZIONE ? bella domanda eh
  • tornoaest? . Utente certificato 4 anni fa
    o.t. questa la dedico allo schieramento a noi avverso! ma anche alla destra! http://www.youtube.com/watch?v=TqGs751Q_II guardate, ricordate et poi vergognatevi per come siete diventati!!!! paolo
    • tornoaest? . Utente certificato 4 anni fa
      @alex oggi est davvero difficile trovarne qualcuno che gli si possa paragonare! paolo
    • Alex F. Utente certificato 4 anni fa
      Quel giorno avevo 12 anni, quando è successo. Ricordo mio padre che piangeva come un bambino appresa la notizia, insieme ad altri milioni di italiani. Un uomo si è totalmente dedicato e consumato per rendere servizio al proprio paese. Quale politico oggi avrebbe gli stessi onori? NESSUNO!!!! http://www.youtube.com/watch?v=gSgdJQ0JMtQ
  • Paolo Rosii 4 anni fa mostra
    Bello questo sondaggio! Peccato che valga ZERO. Si può votare in modo continuo... Complimenti per la correttezza.
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa mostra
      e perchè vorresti votare più volte? vinci un premio? inizia ad essere corretto te......
  • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
    lo sparlare di questi pseudogiornalisti, pseudoconduttori, pseudodirettori, pseudoredazioni mi sta facendo smettere di guardare la televisione.... GRAZIE!
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    Adesso sondaggio su giornali, direttori e giornalisti. Fuori i nomi e cognomi dei più faziosi di questi servi
  • A.S. 4 anni fa
    anche la presidenza del copasir, in materia di servizi segreti perchè non ce lo assegnano ? ci spetta di diritto
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
      domanda legittima...come è leggittimo chidersi perchè respingono ogni nostra proposta?perchè ci ingabbiano nel giochino delle commissioni?..la risposta è chiara, la nostra voce (la voce degli italiani che noi rappresentiamo)deve essere bloccata ad ogni costo
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    l'itaGlia è una repubblica AFFONDATA sul lavoro ... credo che non vi sia sintesi migliore per descrivere il nostro disgraziato paese :) Ciao Blog !
  • Florideo P. Utente certificato 4 anni fa
    "Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda". Lunga vita al M5S
  • Franco R Utente certificato 4 anni fa
    Altro bell'esempio di televisione imparziale e corretta http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/06/04/casta-interviste-fai-da-te-teatrino-della-maggioranza-al-tg1/235397 Al M5S le interviste tipo sono un interrogatorio, vedi Gruber o Formigli. Sempre e solo M5S
  • A.S. 4 anni fa
    chissà perchè non ci hanno ancora assegnato la presidenza della commissione di vigilanza della rai a me pare un'ingiustizia, spetta di diritto al maggior partito d'opposizione
    • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
      abbiamo la forza con milioni di voti .. a noi non e' che non danno le commissioni .. noi M5S ce le prendiamo e basta
    • A.S. 4 anni fa
      un bel mistero eh !, e poi chiamala democrazia
  • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
    Crozza Ma non sei proccupato Giova? Beppe ha detto che vuol fare i conti con te! Poi capisco che se la prenda con i giornalisti preparati…ma tu al limite puoi provocare un attacco di sonno! Beppe dice agli altri che son fascisti, e poi fa allontanare i giornalisti che non gli piacciono. Un atto da partigiano puro! Grandissimo Maurizio!
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      E' TORNATO LA MERDA DI CANE PORCO MALEDETTO, TI PISCIO IN FACCIA
    • Giacomo Ciulla Utente certificato 4 anni fa
      Maurizio Crozza? ieri sera è caduto anche lui nel ridicolo...ha detto che Grillo ha avuto un comportamento fascista perche ha cacciato un giornalista....gliene stanno facendo di tutti i colori e il fascista adesso è lui?...questo è prendere per il culo la gente...Crozza torna a fare il presidente Napolitano(l'unico che ti riesce) oppure torna a piangere da Fazio(vedi Sanremo)..
  • Alessandro Crema Utente certificato 4 anni fa
    Non ritengo Mediaset faziosa, è privata, non gode di finanziamento pubblico, non ha canone e ha un proprietario...e a chi non piace...zapping!!! Per come la vedo io, ognuno comanda a casa propria e fa quel che gli pare. Stesso discorso per Sky, non vi piace?...non abbonatevi! Nessuno vi obbliga! Per la RAI il discorso cambia, paghiamo noi la loro voraggine annuale in bilancio, con le nostre tasse (e il canone è una tassa), pretendo che sia a nostro servizio pubblico e basta! Tutti a casa, direttori, conduttori e parassiti insieme ai partiti. RAI LIBERA per LIBERA NAZIONE.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Normalmente non rispondo ai commenti di siffatti personaggi, come Lei dimostra di appartenere, dalla risposta che mi ha rilasciato. Per essere onesto, la immaginavo (la risposta), ma ho commentato provocatoriamente proprio per avere , costantemente, la prova del nove. Lei appartiene ai lavati mentali, poco inclini ad informarsi, voglio credere per pigrizia di intelletto, purtroppo il paese è allo sfascio proprio perchè i 9 milioni di elettori, esibiti con orgoglio dalla Santanchè, che ancora scelgono di appoggiare questi personaggi politci sono PERSONE-ELETTORI del suo stampo, nella migliore della ipotesi ancora soggetti ad un blocco mentale, di un Drive-in interminabile.....sappia che "può farcela ad uscire dal tunnel in cui Lei si è inoltrato seguendo il pifferaio magico". Riguardo al comunista, Lei non mi offende definendomi tale...sappia però che non ho mai avuto tessere, iscrizioni o quanto altro Lei possa pensare...mi ritengo un "Ultras-comunista" nel senso che i comunisti che Lei ha di riferimento non mi appartengono, non hanno nulla a che vedere con le mie idee...Le confesso, essendo ultra cinquantenne, di aver avuto simpatie (militato ideologicamente) nei movimenti extra-parlamentari degli anni settanta. Mi usi pertanto la cortesia di non assimilarmi alla schifezza dei personaggi che Lei conosce e chiama comunisti tantomeno con la merda che insiste e rappresenta la destra oppure alle cloache umane dei centristi. Si ravveda sul definire le persone, in questo caso commentatori del Blog, in base alle presunte ideologie, Le ideologie sono scomparse da molto tempo nel nostro paese e proprio grazie alle TV e ai nostrani mezzi di informazione che Lei non è stato avvertito, aggiungo che Lei continua a dormire (in senso lato e cerebrale). Non si aggiti più di tanto, i suoi beniamini (ideologici) finiranno la loro storia, molto presto, il tempo è maturo!l'unica cosa che dispiace è che i sostenitori (lei) compreso la "ri-passeranno" liscia,come sempre,ma non è detto.
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Tu erché approdi a questo Blog, se ce l'hai tanto con noi? Se non ti piace "zapping" e non esprimere flatulenze.
    • Alex F. Utente certificato 4 anni fa
      Comunista???? Mah... se pensavi di offendermi non ci sei riuscito, se volevi farmi sorridere invece si! Ti informo che nei regimi totalitari l'accesso a internet è quasi completamente controllato o oscurato. Io sostengo invece la necessità di avere accesso a internet libera per tutti. Capisci perchè sorrido della tua ignoranza?
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Ps: dimenticavo una cosa molto importante: le frequenze, che sono un bene pubblico,cioè della collettività e questa ultima deve avere i suoi benefici economici dall'utilizzo di questa risorsa è stata ed è anche ora la massima penalizzata dall'utilizzo da "fuorilegge" che questo sceriffo dell'etere ha posto in essere dagli anni ottanta, grazie a corruzioni ad ogni livello istituzionale e privato (tali sono i soggetti politici e i partiti intervenuti in 30 anni nel frodare e rubare le potenziali risorse destinate al popolo).....intanto ci siamo sorbiti ogni sorta di "lavaggio cerebrale".... mi fermo qui per non elencarLe le disfunzioni prodotte sul mercato economico e finanziario da questa sorte di personaggio che assimilarlo a un bandito è il minimo che si può fare. di nuovo un saluto e....la prego di Informarsi,giusto per farsi una "cultura" propria e non quella che fino ad ora gli ha propinato Emiliuccio fede (il pappone e pedofilo come il suo padrone).
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Denoti grandissima ignoranza in tema. Studia, grazie.
    • Alessandro Crema Utente certificato 4 anni fa
      eccolo là..un'altro comunista convinto! Ti piacerebbe azzittire chi non ti piace con un po' di censura Staliniana vero? Chiunque ha il diritto di dire quel che gli pare, con i suoi soldi, Murdoch, Berlusca, Grillo La RAI NO, sono soldi nostri!...e deve dire la verità, solo quella!
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      ....."Non ritengo Mediaset faziosa, è privata, non gode di finanziamento pubblico, non ha canone e ha un proprietario...e a chi non piace...zapping! Per come la vedo io, ognuno comanda a casa propria e fa quel che gli pare." Caro commentatore desidererei sapere in quale paese Lei Vive, in alternativa a questa domanda, sempre se ha intenzione di rispondermi con onestà, Le chiedo se è informato del fatto che il nostro paese risulta essere al 69° posto nella graduatoria mondiale dei paesi "liberi" con una informazione rispettosa dei diritti dei cittadini, chiara, onesta e non faziosa...praticamente una informazione che abbia quelle caratteristiche "teoriche" di una Democrazia, comunque non le scrivo i paesi che si sono "posizionati" in questa graduatoria stilata da un organismo delle nazioni unite davanti alla nostra "posizione" se poi Lei è talmente curioso, può andare sul Web per informarsi, visto che i nostri mezzi di informazione hanno cancellato la notizia da ogni dove. In ultimo, guardi che il proprietario delle tv "private" che lei cita è stato anche presidente del consiglio (palese conflitto di interesse) cosa che Lei sottovaluta (non le dice nulla?) ed è stato condannato a colossali risarcimenti al fisco per "tonnellate" di frodi messe in atto proprio approfittando della sua posizione, oltre al fatto che le "aziende" italiano sono state costrette (le prove ci sono) a finanziare Mediaset con sovvenzioni attraverso pubblicità, sottraendo risorse ad esempio alla Rai....basti vedere i bilanci di Mediset prima, durante e dopo le varie "discese" in campo del proprietario. Non dimentichi che durante i venti anni, il proprietario, si è "fatto" Una quantità enorme di leggi ad-aziendam (dal falso in bilancio alle storture delle Leggi "mammì" e gasparri) ma questo a Lei non interessa sicuramente....io però oso consigliarLe di informarsi prima di scrivere simili commenti, non fosse altro che potrebbe "incontrare" persone molto, ma molto, più informate di Lei.S'informi!
    • Alex F. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Alessandro, concordo quasi su tutto. Potrei essere daccordo con te anche su Mediaset se non fosse per un piccolo particolare: il proprietario è anche un leader politico che grazie alle sue TV è capace di influenzare le masse. Se aggiungi che quel leader politico si trova ad avere quella posizione grazie alla collaborazione di coloro che dovrebbero essere l'opposizione (ma che in realtà sono loro compagni di merende) capisci immediatamente che l'informazione in questo paese è totalmente da riformare. Questo non è un argomento di poco conto come qualcuno afferma. E' il punto cruciale! In quest'epoca chi controlla l'informazione controlla le persone. Ragiona su questo punto: perchè in Italia non si è fatto assolutamente NULLA per avere libero accesso a internet, mentre si sono spesi fior di milioni per realizzare quella cagata pazzesca che è il digitale terrestre? Semplice, perchè l'informazione su internet è libera e difficile da controllare, mentre la TV è facile da controllare e gestire! La rete ti permette di arrivare alle fonti dell'informazione, la TV no! Un popolo che è abituato a ragionare ed avere senso critico è un popolo libero! Questo ovviamente non può andare giù a chi gestisce il potere!
    • Francesco M. Utente certificato 4 anni fa
      Usano la RAI per farci campagna politica permanente. La RAI va privatizzata, senza mezzi termini.
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
      eccolo là..un'altro berlusconiano convinto! sveglia schiavo! cambia il tuo voto hai ancora tempo!
  • Marco A. Utente certificato 4 anni fa
    RESETTIAMO TUTTO, PER UN NUOVO CAMMINO, UNA NUOVA TRAVERSATA NEL "DESERTO" DI QUESTA POLITICA CORROTTA, CONSOCIATIVISTA, MARCIA NELL'ANIMO E COLLABORAZIONISTA DEI GRANDI TRUST MONOPOLISTICI BANCARI-FINANZIARI NAZIONALI ED EUROPEI, CHE DA VENTI ANNI HANNO SOLO AFFAMATO IL POPOLO ITALIANO, I GIOVANI SENZA FUTURO, A VANTAGGIO ESCLUSIVO DELLE LORO CASTE POLITICHE-LOBBYSTE CON CUI I NOSTRI "GOVERNANTI" HANNO SEMPRE FATTO AFFARI COLOSSALI. AZZERIAMO TUTTO, PARTENDO DAL RISULTATO DELLE RECENTI AMMINISTRATIVE, PER UN NUOVO CAMMINO CON IL M5S E PER UN "SOGNO" CHE NEI PROSSIMI ANNI SICURAMENTE SI AVVERERA', POSTO CHE QUESTA NOSTRA CLASSE POLITICA HA PERSO OGNI CREDIBILITA', OGNI AUTORITA', QUALSIASI APPEAL PERCHE' POSSANO AVERE ANCORA VOTI PER "GOVERNARE". DOBBIAMO PARTIRE DA UNA DEMOCRAZIA DAL BASSO PER FAR AVVERARE QUESTO SOGNO, NON C'E' ALTRA STRADA; BEPPE PUO' SOLO STUDIARE LE STRATEGIE DA SEGUIRE PER INDICARCI LA ROTTA GIUSTA, MA DEVONO ESSERE I CITTADINI TUTTI AD ESSERE COINVOLTI IN QUESTA RIVOLUZIONE PACIFICA ED OGNUNO DEVE FARE LA SUA PARTE. NON DOBBIAMO ILLUDERCI, SARA' UN CAMMINO DURO E FATICOSO, PIENO DI INSIDIE E TRABOCCHETTI PREPARATI A DOVERE DAL P.D.-L E DAL P.D.L. E DAI LORO ASCARI MEDIATICI, MA ALLA FINE VINCEREMO. W IL M5S
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buongiorno blog!caffè a 5 Stelle per tutti!spero possa tornare a posto il sito da cellulare!
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      se nn ricordo male non ho detto proprio a nessuno di chiamarmi Emanuela
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      buona giornata a tutti... sorellina il nano non dorme mai, son in piedi dalle 5.00 otto caffè, tre grappini, due d'assenzio..est solo che tengo un sacco di impegni oggi. un saluto ai fratelli un bacio alle bellezze
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno stelle!!! E' sempre più bello incontrarvi. Ciao Danila!!! Di assenzio non ci si ubriaca: ci si inebria!!! Stamattina offrivo anche la Cartizze...
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Uffa, spendete troppi soldi in telefonini ipertecnologici che poi non sanno fare nemmeno un buon caffè :)))) CIAO GENTE DEL BLOG!!! CIAO LUCAAAAAAAAAAA
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao emanuela, ieri ho scrittto mail allo staff per questo problema,devo dire che mi hanno risposto velocemente..ma ancora non ho risolto mi hanno detto di impostare il sito classico ma non so come da telefono come si fa!
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      ben trovato Luca e buona giornata a tutti! Io sono al terzo caffe', sveglissimaaa!!
    • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
      Buondì luca!io finalmente ho riparato il pc però mi dispiace un sacco avere problemi a collegarmi col cellulare,soprattutto a leggere e inviare i messaggi,non capisco da cosa dipenda....
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      buongiorno amici!! marce' passata la sbronza di assenzio?:) cristiano ancora dorme:)!!
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      'giorno a tutti...
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno Luca!!!! caffè sempre gradito!!! Tutto OK?
    • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
      ciao
    • tornoaest? . Utente certificato 4 anni fa
      ciao luca! paolo
  • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa
    W L'ITALIA.... L'ITALIA ASSASSINATA DAI GIORNALI E DAL CEMENTO.... L'ITALIA DERUBATA E COLPITA AL CUORE.... W L'ITALIA L'ITALIA CHE NON MUORE.... L'ITALIA CON GLI OCCHI ASCIUTTI NELLA NOTTE TRISTE... W L'ITALIA... L'ITALIA CHE RESISTE.... FRANCESCO DE GREGORI...1978...NULLA E' CAMBIATO...
  • Matteo S. Utente certificato 4 anni fa
    Io sarei per una svolta economica di tipo Keynesiano.Sull immediato nazionalizzerei la pora banca Mps e la renderei banca pubblica(come i tedeschi che ne hanno di già una)in maniera che finanzi il debito italiano,e si possano tenere i tassi d interesse sulle aste pubbliche sotto controllo.Cioè tornare a quando il tesoro concordava con bankitalia i tassi dei Bot e non si lasciavano decidere dagli speculatori del mercato.In questa maniera lo stato prende le risorse necessarie a basso costo,si inizia ad abbattere il debito pubblico e si investe nel welfare.Investendo nel welfare(ridando lavoro e soldi a chi adesso non li ha)riparte l economia e a traino anche gli investimenti privati,quindi ripartiremo un pò tutti!
  • Leopoldo Esposito Utente certificato 4 anni fa
    L'ennesimo tentativo di TAPPARCI LA BOCCA!!! Da ieri alcuni quotidiani locali, on-line e non, hanno ricevuto il VETO DALL'ALTO..gli è stato "chiesto" di non pubblicare più i nostri articoli, di non darci spazio, di non dare visibilità a chi cerca solo di raccontare la verità o almeno il punto di vista di cittadini LIBERI e SVINCOLATI dal loro SISTEMA! Iniziano a fremere e ad agitarsi per non fare emergere e trapelare all'esterno le incapacità dell'attuale amministrazione comunale, le inefficienze e incompetenze. Si sono incartati con la TARES e il relativo e fantomatico Regolamento Attuativo in Consiglio Comunale..e STRANAMENTE e ovviamente per PURO CASO, qualche quotidiano locale on-line non pubblica la notizia e i nostri articoli.?! Forse non vogliono che i cittadini ne vengano a conoscenza? Tutto ciò con largo anticipo rispetto alla fatidica data delle elezioni comunali...ma vuoi vedere che, a nostra insaputa, iniziano a temerci..?!? Ma noooo...mi sto illudendo...tanto a loro dire, siamo un gruppo di cretini! Ma noooo...non è possibile che anche i direttori di giornali si prestino a tali giochetti da vecchia e obsoleta politica...sono certo che è stato solo mero errore di distrazione! Se così non fosse: Costoro dove se la mettono la DEONTOLOGIA PROFESSIONALE? E dove se la mettono la LIBERTA' di INFORMAZIONE? E dove se la mettono l'ETICA PROFESSIONALE? Per precisione e chiarezza di informazione, l'articolo oggetto di eventuale CENSURA è: "CHE CONFUSIONE: COMPOSTAGGIO DOMESTICO, COME, QUANDO E PERCHE'?" Noi non ci fermeremo, andremo avanti nel nostro lavoro, cercando di perseguire obiettivi vincolati al bene e ai beni comuni e vi terremo sempre e comunque informati ! Per fortuna esistono ancora dei direttori di quotidiani LIBERI, INTERNET, i social network, il volantinaggio, i gazebo informativi e a breve (una sorpresa) un ulteriore mezzo di informazione che arriverà direttamente nelle vostre case, libero, senza filtri e senza censura. Un abbraccio "in-censurato
  • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
    ci sono giornalisti precari nel sud-italia che scrivono sulle mafie e sono minacciati di morte ogni santo giorno .. e sti papponi che prendono una marea di denaro si occupano di scontrini del M5S ! stop ai fondi pubblici per l'editoria subito
  • gianfranco t. Utente certificato 4 anni fa
    Avete dimenticato Tiziana Panella di coffee break,sulla 7,un continuo costante aperto attacco di disinformazione sul 5 stelle. E di più.Oggi ha letto le mails deglispettatori,una a favore e due contro i 5 stelle. Ma.........si facebook queta mattina avevano scritto in 88,tutti a favore di 5 stelle e molto critici sulla trasmissione. Non c'era traccia delle due mails lette criche del movimento. Altro che pennivendoli!!!
  • francesco blu 4 anni fa
    GERARDO GRECO IL PEGGIORE IN ASSOLUTO ( LO STESSO DICASI PER IL BRIZZOLATO DI LINEA NOTTE MANNONI ..COME DI TUTTI GLI ALTRI DELLA REDAZIONE DEL TG3 ) SULLO STESSO LIVELLO DI BARBARA D'URSO E FORSE ANCHE PEGGIO DALLA TITOLAZIONE DI QUASI TUTTE LE PUNTATE DI AGORA' ALLO SVOLGIMENTO POI DELLA TRASMISSIONE A TESI CONTRO I 5 STELLE E' UN CONTINUO DI COME NON SI FA IL GIORNALISTA ... VERGOGNATI TU E GLI ALTRI GIORNALISTI SINISTRATI ALTRO CHE TELEKABUL !!! ARIDATECI EMILIO FEDE ALMENO ERA SIMPATICO NELLA SUA FAZIOSITA' CHE PEROP' ERA DICHIARATA NON NASCOSTA COME QUESTI GIORNALISTI DI REGIME !!!
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      AHAHAHAHA, EMILIO FIDO....AHAHAHAHAHA
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
      osannare Rete 4 ed il suo ex direttore, dopo lo scempio che hanno combinato in tv per anni è da irresponsabili...ma sti berlusconiani camuffati da attivisti 5 stelle???? ma fatela finita siete ridicoli!
  • maria t. Utente certificato 4 anni fa
    ormai lo abbiamo capito tutti che la nostra bella ITALIA è da rifare dalla A alla Z-y-w, basta con i commenti, agiamo.E tu caro Beppe, grazie per aver dato la parola a tutti è ovvio, ma adesso basta, concretizza.Governa
  • Alessio Onofri Utente certificato 4 anni fa
    Pene esemplari per i genitori che uccidono i figli (non galera a spese dei contribuenti, ma lavori forzati di vario tipo, al servizio dello Stato, vitanaturaldurante) e radiazione all’istante più sostanziosa ammenda per gli avvocati come Carlo Taormina, che si vantano (in trasmissioni condotte da giornalisti che fanno le zanzare con tutti, tranne con chi realmente avrebbe il potere di mandarli a zappare la terra, anziché fare sostanziosi guadagni sparando stronzate alcune ore al giorno) di aspirare continuamente alla difesa di assassini e mafiosi, di aver fatto prendere alla Franzoni, per l’uccisione del figlio Samuele di pochi mesi, solo 13anni e in più in generale, di godere nel “fottere i Magistrati”.
  • A.S. 4 anni fa
    vespa cmq non è il più fazioso, si può rassegnare alla realtà dei fatti, ha persino detto che le condizioni carcerarie di provenzano sono uno scandalo per una democrazia, è molto obiettivo dai rassegnati vespa, niente medaglia quando andrai in pensione :)))
    • A.S. 4 anni fa
      ci vorrebbe la clausola di ripensamento in questi sondaggi, ecco perchè poi quando vanno alle urne i dati effettivi non corrispondono mai ahahah
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
      chi ha osannato Andreotti per anni, non può che essere perggio di lui...CATTOLICI cambiate il vostro voto!
  • lorenza delcarlo 4 anni fa
    Sono piuttosto demoralizzata, perchè non la smettiamo con gli inciuci e ci mettiamo noi a fare vera informazione, soprattutto utilizzando questo blog? oramai lo sanno anche i sassi che per uscire dalla crisi dobbiamo uscire dall'euro, per quanto riguarda la verità sul cosìddetto DEBITO PUBBLICO CONTRATTO DALL'ITALIA, PER FAVORE LEGGETEVI IL LIBRO DI ALBERTO BAGNAI .. e poi ne riparliamo!!!
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 4 anni fa
    I personaggi più votati nell'elenco, non sono solo molto faziosi ma anche molto ignoranti. Non vengono scelti per merito ma per appartenenza alla corrente giusta. Purtroppo l'Italia dei partiti è questa! Disinformano per ignoranza e disonesta intellettuale!
  • Sergio Di Nunzio 4 anni fa mostra
    Complimenti per aver scoperto l'acqua calda, che facciamo poichè M5S è in grave debito di argomenti ci riciccia le solite menate? LA verità è che M5S la possibilità di mandare a casa il caimano l'ha avuta e non l'ha colta per vanità, insipienza, impreparazione e malafede. Ora queste sono solo chiacchiere
    • Alex F. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sergio Sergio... Capisco la tua delusione, ma se prestassi un minimo di attenzione al programma del M5S ti accorgeresti che i parlamentari sono stati semplicemente COERENTI con quanto il detto programma prevede. Capisco. Non sei abituato a vedere dei politici che fanno della COERENZA un punto imprescindibile. Io da elettore del MoVimento ti dico che sono molto contento che quell'inciucio non si sia consumato. Il giorno che realizzerai anche te che PD e PDL sono la stessa cosa, che sono due nemici da abbattere, comprenderai tutto l'operato del MoVimento! Un saluto a te e a tutti i troll che vengono a farci visita!
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa mostra
      no, la parola è coerenza...cosa che tu non conosci, altrimenti non avresti rivotato chi ha tradito anche il tuo voto, ciao ciccio
  • tornoaest? . Utente certificato 4 anni fa
    o.t. buondì entro per dedicare questa http://www.youtube.com/watch?v=cFX0bVLR574 al blog et a chi ci passa! au revoir paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      soldato est, è il terzo giorno che è in branda! la forza viene dalla volontà,in piedi!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grande paolo!!ciao nike!
    • tornoaest? . Utente certificato 4 anni fa
      soldato nike!! riposo! paolo
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      caro est, non poteva esserci canzone più appropriata...poeti, pazzi, bevuto e fatto tardi, note di canzoni, le voci dei matti, imbarcato compagni di viaggio, qualcuno rimasto, qualcuno andato, un abbraccio e buon cammino, le storie dei vecchi al bar, lezioni di vita, non voltarti nessun rimpianto... le stelle ti guidino sempre... parla di noi qui al 5 stelle...grazie paolo :*
  • francesco blu 4 anni fa
    VESPA E' IN REALTA' UNO DEI PIU' EQUILIBRATI A LUI AL MASSIMO SI POSSONO IMPUTARE TROPPE TRASMISSIONI SU FATTI DI CRONACA COME COGNE E AVETRANA ... CHE SONO SERVITI COME MEZZI DI DISTRAZIONE DI MASSA ..INVECE DI OCCUPARSI DI FATTI PIU' "POLITICI"... PER ESEMPIO NESSUN GIORNALISTA TRATTA IL CASO PATOLOGICO DEL BANANA E DELLE SUE PROSTITUTE MINORENNI PER QUELLO CHE E' " ADESCAMENTO DI MINORENNI ..E LO CHIAMA PER QUELLO CHE E' UN PEDOFILO APPUNTO .. COME LO CHIAMERESTE UN VECCHIO DI QUASI 80 ANNI CHE SI CIRCONDA DI RAGAZZINE ADESCATE CON IL MIRAGGIO DEL MONDO DELLO SPETTACOLO O DI UN POSTO IN PARLAMENTO CHE ORAMAI E' LA STESSA COSA E ALLORA PERCHE' SE UN QUALSIASI ALTRO CITTADINO DI OLTRE 70 ANNI MA ANCHE MENO VIENE CHIAMATO ORCO PEDOFILO E QUANT'ALTRO .NELLE TRASMISSIONI TELEVISIVE ....NESSUN GIORNALISTA DICE LO STESSO DEL BANANA ? ECCO QUESTO SI DOVREBBE CHIEDERE A QUESTI SEDICENTI GIORNALISTI !!!
  • Silvano G. Utente certificato 4 anni fa
    Molti giornali e giornalisti, sono i maggiordomi del potere e non se ne vergognano. Togliere il finanziamento pubblico ai giornali, è urgentissimo. Se vendono va bene altrimenti chiudono come tutte le aziende. Sò creare anch'io posti di lavoro con i soldi dello Stato, ma io creerei posti utili alla comunità, non al potere!!! Forza Beppe, forza M5S
  • Michele Cavallo 4 anni fa
    Perchè non avete messo uno spazio per votare un giornalista a piacere nel sondaggio? Tipo Tiziana (di pane) Panella?
  • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
    mi rivolgo ai tifosi del Milan, se volete bene all'italia e all'italiani BOICOTTATE la squadra di calcio che è stata creata a doc per recare lustro e gloria al faraone Berlusconi.. UNA SQUADRA CHE HA COME SIMBOLO IL DIAVOLO(e questo la dice lunga su tante cose, i cattolici dovrebbero riflettere seriamente), non può che essere boicottata!per il bene di tutti e dei nostri figli! CATTOLICI date il vostro voto al movimento fatto di gente semplice ed onesta, e non continuate ad appoggiare il demonio!
    • FULVIO T. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Francesco Elia, ovviamente concordo perfettamente, dato che la scalata politica ufficiale di mister b. data dal grande Milan anno '80, quello dei Van Basten e dei Gullit per intendersi, rafforzato ad arte e per lui creata la cd. "panchina lunga" a suon di milioni, che poi tanti problemi ha cagionato all'intero calcio italiano, alle altre squadre, quelle più danarose, costrette a rincorrere a suon di miliardi (di lire) e milioni (di euro) la necessità di avere i calciatori migliori (e più pagati) e panchine altrettanto "lunghe" come quella del Milan. Per finire coll'"affaire" Balotelli, del quale a mister b. gli frega assai poco, anzi gli sta pure sul culo, ma serviva una "bottarella" stile milanista in piena bagarre elettorale, tanto per portarsi a casa altri voti e far di nuovo splendere l'alone della squadra vincente di un presidente altrettanto vincente. Il presidente in realtà non è lui, lo sappiamo, ma un suo prestanome, così come del resto non è lui il presidente di Mediaset, bensì altri prestanome, ma che ci può fare mister b. se poi la gente vede in lui il grande presidente vincente? Qui il diavolo c'entra nel senso che ci si augura da troppi anni che valga il detto "il diavolo fa le pentole ma non i coperchi" e che finalmente qualcosa accada a por fine a questa vera e propria tragedia italiana, che so, le inchieste e le condanne lo portino da dove non avrebbe mai dovuto andarsene: ALL'INFERNO! Sui cattolici stendo un pietoso velo e Dio, se c'è, saprà giudicarli per le troppe schifezze da loro commesse
    • Pietro P. Utente certificato 4 anni fa
      Io invece proporrei un distinguo tra l'essere un tifoso di calcio e un cittadino della repubblica italiana. Al giorno d'oggi purtroppo servirebbe un corso di formazione,basti notare cos'ha fatto il nano prima delle elezioni nelle giornate di silenzio stampa,che si presentò in una conferenza accanto Allegri e Galliani per parlare della sua squadra,ma la verità era che voleva a tutti i costi far vedere la sua faccia d'aventi la tv( nei programmi sportivi) per fare la figura del bravo presidente ed incanalare qualche dissidente e forse tifoso del milan al voto, non a caso se voi notate gli eventi proprio in quel periodo ci furono le visite continue alla sua squadra durante gli allenamenti e prima delle partite molto ripetute e finirono proprio con l'ultima conferenza di cui ho parlato prima.
  • Ray G. Utente certificato 4 anni fa
    "Indesit ha annunciato ieri una riorganizzazione aziendale che coinvolgerà in Italia oltre 1.400 dipendenti su un totale di 4300!! Si tratta di una risposta al crollo della domanda nei mercati dell'Europa. Una parte della produzione sarà spostata negli stabilimenti in Polonia e Turchia" Cosa c'è di nuovo rispetto a quello che è accaduto negli ultimi 10 anni? NULLA!! Il lavoro in Italia muore, con esso i consumi, con essi i negozi, con essi le imprese, con esse pure le entrate fiscali che infatti non bastano mai, con esse lo stato sociale, con esso l'80% degli italiani!! Chi sopravvive? Chi fa investimenti finanziari. Sapete come hanno giudicato gli analisti di borsa l'operazione Indesit? MOLTO INTERESSANTE ... e quindi meritevole di investirci e guadagnarci sopra. Ma il male non sta tanto in questo ma che tuttora c'è un governo di privilegiati che nei prossimi due anni dovrà conseguire un risultato fondamentale ovvero come eleggeremo il Presidente, la stampa che è alla ricerca continua di gossip per demolire l'unico Movimento che potrebbe rovesciare questo sistema perverso e purtroppo anche gli italiani. Mi chiedo quanti di quei 1.400 operai che verranno licenziati hanno votato anche di recente PDL e PD e la risposta purtroppo è: più del 50%!
  • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe. Ottima l'idea del sondaggio. Adesso facciamo il sondaggio sulla faziosità delle Radio, dei direttori delle testate radiofoniche, dei quotidiani, dei giornalisti ( o pennivendoli ndr), delle riviste e dei loro direttori. Sarà un vero spasso.
  • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
    mi preme evidenziare che Grillo nasce e cresce come movimento politico parlando di contenuti riguardanti la nostra visione futura della societá. Bene, nelle polemiche delle ultime settimane il messaggio che Grillo fa passare, peraltro non corretto con forza dai nostri parlamentari,ha abbandonato tali contenuti (cementificazione, grandi opere, agricoltura di vicinato, piú sanitá umana e meno sanitá strumentale ecc. ecc.) e si concentra invece, in modo a mio avviso eccessivo, su polemiche comunicative e/o partitiche. Non bene, é da rettificare!
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    1. QUALCUNO AVVISI IL NIPOTE PREMIER CHE IL MEGA CARROZZONE DELLA PROTEZIONE CIVILE E' ANCORA QUELLO MESSO IN PIEDI DA GUIDO BERTOLASO, CON UNA SOVRAPPOSIZIONE DI COMPITI E RUOLI CHE NON HA PRECEDENTI NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2. LO SA LETTA CHE SOGGIORNANO A PALAZZO CHIGI FRA 400 E 500 "COMANDATI" DELLE VARIE FORZE DELL'ORDINE CON IL COMPITO DI AUTISTI TUTTOFARE? E LO SA CHE DA QUALCHE SETTIMANA E' STATA AGGIUNTA UN'ALTRA UNITÀ NELLE AUTO DEI SOTTOSEGRETARI? 3. MA COSA CI VUOLE A RENDERE EFFETTIVO PER TUTTI IL TETTO DEI 290 MILA EURO DI STIPENDIO NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE? CERTO, CI SI ALIENA MOLTE SIMPATIE MA, ALMENO, PROVATECI VOI VISTO CHE SUI GRILLINI NON SI PUÒ FAR CONTO. ALMENO SINORA DAGOSPIA
  • monica 4 anni fa
    VI SITE MAI CHIESTI PERCHE' strana coincidenza ma quando andiamo i TV nelle TV di SINISTRA i nostri sondaggi CALANO ? i GIORNALISTI di sinistra vi cogliono nei loro studi SOLO CON LO SCOPO DI SPACCARCI e dato che sono BRAVI E SCALTRI fanno doande APPOSITAMENTE per mettere il bella luce IL PD per SOTTRARCI foti A FAVORE DEL PD, io starei molto ATTENTA a ciò che stà accdendo la tv di destra mi sembra che non facciano questo... IL PDL non si mette a votare il PD .ma il PD cresce nei sondaggi COME MAI ? tutti voti che vanno al PD da ex M5S ATTENZIONEEEEEEEEEEE A TV DELLA SINISTRA
    • Alex F. Utente certificato 4 anni fa
      Oh Monica! Le cose son due: o ti si è rotta la tastiera oppure devi urgentemente tornare a scuola perchè mio nipote (che fa la terza elementare) certi errori di ortografia e di sintassi non li fa!!!! Per carità, il concetto si capisce (anche se molto discutibile!!) ma mamma mia!!! E' un orrore!
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
      se dici che le tv mediaset non sono scherate..vuol dire che non hai capito un caxxo di come funziona la tv in italia,svegliati schiava!..che la tv di sinistra abbia sempre tentato di spararci merda lo sappiamo...cambieranno le cose il tempo ci darà ragione
  • Bruno Zaia Utente certificato 4 anni fa
    Grazie Grillo e continua cosi. Non ascoltare questo mare di cazzari, hai fatto tutto bene e sei stato grande. Adesso concentramoci a comunicare le azioni da prendere per rilanciare il lavoro (verde), e la detassazione ai ceti meno abbienti. Ciao.
  • Filippo Noceti 4 anni fa
    Io metterei anche Primocanale con il suo direttore senatore montiano Rossi.
  • roberto bizzotto Utente certificato 4 anni fa
    La grande maggioranza della popolazione è convinta che cio che si dice alla tv è vero. Come si può verificare se i "giornalisti" ci dicono la verità o se ci propugnano le loro idee. Il grave danno che c'è nel parlamento sono i giornalisti, i magistrati ma soprattutto gli avvocati. Aggiungono leggi su leggi senza cancellare o modificarne altre che sono in contrasto, cosi da indurre tale confusione che si ripercuote anche su eventuale giudizio.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    E per quelli che vengono da queste parti, orfani di tante speranze, ma tenaci come un mulo nell'esser convinti che le cose non si possono cambiare che poi ti vengono addirittura contro se glielo fai notare...... A loro DEDICO...... questo vecchio Adagio popolare (con moto lento) "A l'è inùtil tentà di insegnà al mùs tu piàrt soli tìmp e in plùi s'intristìs la bèstie!" ( è inutile tentare di insegnare all'asino, si perde solo tempo e in più l'animale s'intristisce)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ehi, a Pà, quella sotto è la Manu... Monica sono io!!! Devo dire a cristiano di portare assenzio un po' più annacquato :))))))))) Buon giorno Manu, buon giorno paolo27!!!!!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      ok Monica io non ho 'sto problema col cell, lo uso solo per telefonare.....e anche poco ho escluso tutti i servizi accessori p.s. comunque sì, vedremo di punzecchiarli ai fianchi più spesso...diciamo almeno una volta quando entriamo nel blog?
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione, e' proprio cosi!! ascolta... un amico del blog mi ha comunicato che da cell. non funziona ancora niente , dice di martellare, aprire un dibattito, una discussione, farsi sentire perche' non e' possibile. Io sono abbastanza nuova qua dentro, chiedo aiuto. Grazieeeeeeeee
  • b. v. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutti - anche ai ciechi e ai sordi che pure leggono e non sanno ascoltare: le mani sull'informazione già da molto tempo è avvenuta - prima anche del nano e poi ancora di più e più giù e più giù... non leggere non vedere non si può - si può però ANCORA leggere-vedere-ascoltare USANDO il senso critico che ci distingue(?) dagli animali... nessuna paura dei giornalisti dei giornali dei telegiornali - non facciamoli NOI più importanti di quel che sono: pura e semplice m... esiste la realtà - esistono i movimenti reali che cambiano - fosse anche solo nel piccolo la realtà stessa - non sarà certo Floris a sfiorire un FIORE vero... stiamo qui e ci stiamo dopo tanto tempo con la sensazione che QUESTA VOLTA non sarà davvero facile per nessuno fermare IL CAMBIAMENTO DI UN PAESE IN AGONIA... Molti segnali dicono - sì, incerti o ancora flebili - dicono che il Paese grazie al M5S STA GIA' CAMBIANDO - troll o non troll - sinistra o non sinistra - nano o non nano - E' COSI'.
  • marco vianello 4 anni fa
    Iniziamo fatti concreti, il M5S dovrebbe aderire al FOIA: http://www.articolo21.org/2013/06/linformazione-che-ci-salvera/
  • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 4 anni fa
    Di solito siamo abituati a sorbirci dei sondaggi d'opinione fra i più variegati. A volte sono sondaggi insulsi o faziosi. Mi sembra un'ottima idea quella di mettere sotto la lente d'ingrandimento coloro che normalmente manipolano con faciloneria disarmante questi sondaggi d'opinione andando a sondare le più banali amenità. E' ora di fargli capire a questa gente che da ora in avanti ci saranno persone che giudicheranno con o0biettività anche il loro operato.
  • mario 4 anni fa
    io penso che in fondo i giornali non fanno proprio schifo
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      non schifo di più, io compro il fatto quotidiano, prima compravo "la repubblica", scaduti anche loro ormai, per non usare altri termini. Prova a leggere il fatto quotidiano e poi mi saprai dire. Ciao buona giornata
  • michele vendetta 4 anni fa
    per chi non lo avesse visto consiglio il documentario ANONYMOUS L'ESERCITO DEGLI HACKTIVISTI , le cose cambieranno inesorabilmente
  • Bruno Zaia Utente certificato 4 anni fa
    Caro Vaime , potrei evitare di dire parolacce, ma sono stufo di linguaggi da linguetta e leccaculi che sono passati nei tg e nei talk negli ultimi 20 anni che hanno rovinato l'ITALIA. (e continuano ancora per poco a farlo).
  • Claudio M. Utente certificato 4 anni fa
    A Vaime-La7 La Satira è By Partizan?
  • Bruno Zaia Utente certificato 4 anni fa
    Grillo sei grande. Coi deficienti arrenditi e venduti arrenditi. Esorto i cittadini 5 stelle a concentrarsi su alcune battaglie del nostro programma per renderle visibile e condivisibile. Azioni di governo da fare serie con priorità al lavoro alle aziende. conquistiamo cosi l'elettorato, con pochi progetti urgenti e concreti.
    • Bruno Zaia Utente certificato 4 anni fa
      lasciar perdere la ricerca del voto anche da chi non capisce, lasciar stare i giornalisti venduti o deficienti o cretini. bisogna pensare alla crisi economica con ipotesi di misure concrete e sempre piu mirate e precise per contrastare la disoccupazione purtroppo non so parlare bene come Silvio
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      Riproponi il commento perché l'inizio è poco chiaro, secondo me anche altri hanno avuto lo stesso dubbio. Ciao, buona giornata
  • Gian Paolo 4 anni fa
    Esempio classico di commistione tra mafie, lobbies e risonanza di notizie adulterate. Il Consiglio superiore di sanità ha dato parere negativo sull'uso delle sigarette elettroniche in pubblico. Questa notizia la si vorrebbe far passare come un provvedimento a tutela della salute pubblica. In realtà, è un "favore" fatto alle multinazionali del tabacco. Non conosco nessuno - dico nessuno - che abbia cominciato ad usare la sigaretta elettronica senza essere stato prima un fumatore. Quindi chi ne sta facendo uso, lo fa sostituendola alle sigarette. Si calcola che già oltre 500.000 fumatori abbiano in questo modo smesso di fumare, mentre altri hanno drasticamente diminuito il consumo di sigarette. È questa l'unica ragione che ha portato "eminentissimi uomini di scienza" ad occuparsi della e-cigarette. Le mafie legate al tabacco si preoccupano degli introiti che stanno diminuendo e corrono ai ripari (primo passo). Il Consiglio superiore di sanità interviene contro la sigaretta elettronica (secondo passo). Il governo, tenuto conto dell'autorevole parere, ed anche preoccupato, a sua volta, dei diminuiti introiti del monopolio di stato, interviene emettendo provvedimenti atti a scoraggiare l'uso della e-cigarette (terzo passo). La stampa italiana, fra le meno libere del mondo, si prende l'incarico di "spiegare" alla popolazione che i provvedimenti sono a tutela della salute pubblica e (non sia mai!)non a favore delle multinazionali del tabacco (quarto ed ultimo passo).
    • Alex F. Utente certificato 4 anni fa
      Semplice e conciso! Concordo in pieno! Soprattutto perchè non ci sono prove scientifiche ne statistiche che dicono se le e-sig siano dannose o meno. In ogni caso il provvedimento di vietarne l'uso nei locali pubblici è assurdo! Il motivo che ha portato a vietare le sigarette nei locali pubblici è che il "fumo passivo" è dannoso quanto il "fumo attivo". Ma nelle sigarette elettroniche questo problema non esiste! Se sono dannose (e ripeto questo è tutto da dimostrare!) lo sono solo per chi fuma, non per chi gli sta intorno! L'unica spiegazione del divieto è quella che hai appena dato te!!!
  • Terry 4 anni fa
    Il governo attuale sta perdendo tempo prezioso......ma non erano loro a dire che bisognava far presto?non erano loro la causa degli scandali e del malgoverno degli anni passati?ma possibile che dobbiamo subire tutto ciò' senza far sentire ai media la voce del novimento?
  • giuseppe 4 anni fa
    beppe ce l'ha con la tv e con i giornalisti, ma le notizie (che propaga poi sul bog) da dove credete che le prenda? dalle trasmissioni tipo report e dai giornali. quello che ci vuole e' lo spirto critico, di cuit anti qui' dentro hanno gia' parlato. beppe dice di informarsi e poi dice di non guardare le trasmissioni di informazione (anche se ritenute faziose, ok, ma li' ripeto, dovrebbe scattare il senso critico e la cpacita' di saper discernere). certe volte beppe e' fuori di testa e qeusto non va bene. parla spesso come un "poeta", le sue sono "licenze poetiche" ma non va bene, perche' non sta facendo poesia. altrimenti si avvalla il cocnetto che si puio' dire tutto quelloc he si vuole e non e' cosi'.
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
      la verità solo e soltanto la verità...cosa che tanti non sanno neanche che cose sia
    • giuseppe 4 anni fa
      bisogna vedere cosa urli. a furida di urlare alla cazzo salta fuori nche chi il giorno prima si voleva come presidente dela republbica diventa subito dopo un nemico (gabanelli, rodota'). non si puo' dire (o urlare) tutto quel cacchio che si vuole, tanto qual'e' il problema, e' una licenza poetica. qua's emrba che piaccia l'urlo, l'urlo va bene cosi' come il parlare a voce normale, bisogna vedere cosa esrpimono.
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
      se tu vivi nell'omertà è un tuo problema...la verità va urlata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!svegliati schiavo!
  • Pompilia Cetra (mauriziomio) Utente certificato 4 anni fa
    Ennesima prova di grande giornalismo su Repubblica... no non sono faziosi dai,tutti possono sbagliare.... Forza repubblichini la prossima ve la inventate meglio !!! P.S. Staff rimettete la classifica dei commenti più votati,così i troll si scatenano a cliccare sulle manine verdi come idioti e il blog incassa !!! Sfruttiamo i trolloni !!!!
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
      i miei ossequi signora...ma che ci fà qui? questo blog è un postaccio, i Cetra non ci possono stare...ma come si fà...mannaggia....
    • Pompilia Cetra (mauriziomio) Utente certificato 4 anni fa
      Francesco ehm se non cogli l'ironia.... Posso essere mai Maurizio ? Sono la mamma no ? Insultami pure in ogni caso !!!!
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
      ma il cognome Cetra mi ricorda qualcuno...ah ora ho capito! Maurizio si è travestito ed incomincia ad appoggiare il movimento...minkia che culo! ma vai a cagare...
  • adriano fontanot torino 4 anni fa
    Suggerisco a tutti gli M5S di esporre al di fuori della propria abitazione il cartello "casa non pignorabile dai partiti per eventuale autocombustione del proprietario".
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      Sei molto ignorante e sei senza ombra di dubbio tra quei poveri disgraziati che non hanno ricevuto nessuna educazione perchè non hai rispetto delle persone. Sappi che io non ho problemi economici eppure mi adopero perché vengano rispettati i diritti dei cittadini soprattutto dei più indifesi, mi hanno bruciato la macchina proprio perché devo aver pestato i calli a qualcuno, nonostante tutto continuo, mi sono iscritta al movimento 5 Stelle e sto continuando più arrabbiata che mai, ma non solo per il mio paese anche per tutta l'Italia, i più deboli chi li difende? Se sei un ragazzo mi fai sinceramente pena se sei un adulto mi fai ancora più pena
  • Donato S. Utente certificato 4 anni fa
    Mi trovo impossibilitato a votare... Per una ragione molto semplice... Per me TUTTE le reti sopra citate sono morte e sepolte da tempo... Non esistono piú... Ectoplasmi che sento o leggo in giro solo per sentito dire... Ho smesso, non le guardo piú, mi sono disintossicato... Anche perché ho uno splendido albero di fronte al giardino che con la primavera mettendo le foglie mi impalla il satellite... Tutte le reti sopra citate ho la possibilitá, o la sventura, di rivederle solo intorno a novembre, dunque i Ferrara,i Sallusti e i Belpietri vari tornano da me come uccelloni migratori che vengono a svernare... Ed in ogni caso durante il periodo invernale, complici anche arrivo del freddo e la fine della bella stagione, si fa per dire, visto che tutto il mitteleuropa é alluvionato compreso dove vivo io in Austria, e complice anche il mio lavoro prevalentemente stagionale che mi lascia piú tempo libero, sono stato impegnato in cose molto piú piacevoli... Ho fatto tre figli negli ultimi tre anni. E devo aggiungere che nessuna delle reti sopra citate, o di tutti i paraculi che si affannano per starci dentro, mi mancano! Saluti al blog Donato.
  • Bruno Zaia Utente certificato 4 anni fa
    Grande e vecchio Vaiame, Troia è, quella giornalista che, non essendo cretina (forse) parla di Movimento 5 stelle come antipolitica. Antipolitica è funzionari di partito che rubano milioni di euro e i presidenti non sanno nulla. affari della politica nelle banche e assicurazioni. imu agli esodati, disoccupati ecc ecc e soldi alle banche, e tutte le merde che gli stessi giornalisti nei tg le fanno passare per pasticcini ... ci vorrebbe da scrivere un enciclopedia per scrivere tutti gli scempi di questa pseudo politica di ladri ha messo in atto portando il paese al disastro. Nel dopoguerra ad oggi abbiamo avuto la classe politica piu schifosa degli ultimi 150 anni.
    • Bruno Zaia Utente certificato 4 anni fa
      E non mi riferisco alla tua conduttrice.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutti!!! Anche a i artri cioè!! Non solo a i Amici (soprattutto a quelli in CABINA DE RREGIA!) AaoooOOOO! A voi der Blogghe DICO! A vvoi der Movimento! Ma perchè c'avete lassàto qui cor finestrino de la macchina abbassato?? Lo vedete no che po' stanno a entrà troppi curiosi e maniaci sessuali? Entrano de soppiatto, a vorte se travestono pure pur de stà più vicini a sbircà e a ascoltà chi sta ddentro a vettura OooooO! Però poi è 'no strazio a sentilli mentre godono 'n sto modo! Neanche fossero loro a fallo ar posto nostro, mortacci sua, mortà!! A me me fanno pure 'n po de schifo! E dico 'l vero, ooooh! Per fortuna io me ce so proccurato 'n inpermeabile prima de ssalì a bbordo armeno poi me metto tutto bello bello a sotto la doccia...... così me faccio scivolà tutto d'addosso! Ma se poi io me ne vado, chi a pulisce tutte 'ste zozzure? E pensatece voi der blogghe, pensatece bbene pe 'na vorta... che 'n se po da annà avanti a cussì!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao a te posso chiamarti anch'io Fratello? p.s. ora esco, vado incontro al sole ritorno fuori da questa stanza sol di sera c'è quella speranza...... come un vuoto senti dentro qualcosa che ti stringe come una pinza perchè non si può star a lungo senza...... qui lo sappiamo in tanti lo so anch'io, tanta è la pazienza perchè della Luna non si può stare senza. Au revoir mon amì
    • Duecaffé Stavoltaschiatto 4 anni fa
      Tranquillo, io mi tolgo. Ho letto troppo per pretendere di saper anche scrivere. Per fortuna ho studiato anche botanica, nell'attesa... vado a zappare terra. Ciao super blogger
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Anche lo schifo unisce alle volte p.s. purtroppo
    • Duecaffé Stavoltaschiatto 4 anni fa
      E c'hai ragione ma dovevo capire chi sei. Scusa se mi sono avvicinato, lo schifo è reciproco credimi.
  • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
    Ad un mio commento poco sotto, qualcuno ha obiettato che alla Rai paghiamo un abbonamento, mentre al nano no, come se questo giustificasse la faziosità di Mediaset. Mi sono permessa di ricordare che il prezzo che paghiamo alle reti private é molto più alto dell'abbonamento Rai: il rincretinimento di una generazione, l'assuefazione all'esposizione di culi e tette e comportamenti oggettivamente deleteri spacciati per moderni. Stamattina mi é capitato di dare un'occhiata, in piena fascia protetta, a Jersey Store, credo su MTV. Qualcuno sa di cosa parlo? Perché al mattino alle 7 e mezza passa un programma dove l'alcool, lo sballo più estremo, il sesso pi promiscuo devono essere propagandati come normali ed apprezzabili? Non credo nella censura, ma mandare sempre in onda solo esempi negativi non fa che condannare i giovani alla disperazione. Conosco persone giovani meravigliose, che fanno volontariato ai disabili, perché sono scomparsi dai media?
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Ho visto qualche minuto della trasmissione citata (Jersey Shore), e non capisco perchè non esista una Authority che possa bloccare la messa in onda di questa spazzatura (dello stesso tipo che il Nano ha propinato per decenni agli Itagliani ma in forma più "soft"); qui, il telecomando e la possibilità di cambiar canale se la trasmissione non ti piace, non è applicabile: chi guarda questa merda, va rieducato, non incentivato a soddisfare animaleschi istinti, voyeuristiche pulsioni, a diventare quella specie di "mangia, caga e muori", una feccia umana che tanto piace a pubblicitari e mercanti senza scrupoli......
  • Roberto Masi Masi Utente certificato 4 anni fa
    A Beppe con simpatia L'attuale classe dirigente con la complicità dei giornalisti Continuano a gettare discredito su Beppe e sul Movimento questo perchè hanno una paura fottuta di perdere i loro privilegi il movimento non deve cedere agli insulti ed alle infamie, deve Resistere,Resistere,Resistere: che cosa impedisce al movimento di poter avere una propria rete televisiva per portare avanti e far conoscere le proprie proposte in modo più efficace. PS Il presidenzialismo è un percorso che porta alla dittatura la storia lo insegna dobbiamo scongiurarlo in tutti i modi possibili con la democrazia ed imezzi che questa ci offre. Con simpatia Roberto.
  • Elisa . Utente certificato 4 anni fa
    Sì però poi la piantiamo. Oggi c'è la storia dell'olio di ricino, e chi difende la Sereni è uno che come Berlusconi smentisce ciò che dice. Basta con questa guerra stupida ai giornali. Stiamo pendendo consensi, e tanti, tantissimi. Dobbiamo muoverci diversamente e velocemente. Le disgrazie del Governo non ci bastano più. La gente è convinta che non facciamo niente e che non siamo un'alternativa. Io non voglio vedere il m5s ai 15%, ho lavorato troppo per una simile sconfitta. Basta Beppe inveire, basta. Parla di più dell'Italia e dei problemi reali, e basta polemiche
    • Gian A Utente certificato 4 anni fa
      Perdiamo consensi perchè l'informazione dà un'immagine distorta e diversa di ciò che è il M5*. Le risposte vanno date a chi ci insulta. E chi ci insulta, insulta la gente comune (e la piazza, tanto disprezzata e derisa).
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
      non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire...la verità va urlata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
    Da Repubblica In Italia, secondo i dati della Fondazione Symbola e di Unioncamere, le 360 mila imprese che hanno puntato su prodotti o tecnologie green rappresentano un quarto del totale ma hanno dato 4 posti di lavoro su 10 ed esportano più della media. Il futuro green dell'Italia è l'unica via d'uscita non credete a chi vuole ancora petrolio e nucleare,è interessato economicamente.
  • roberto bizzotto Utente certificato 4 anni fa
    Del Debbio su rete4 (ex Fede)è il più infido. E partito che sembrava pro poveri e anti casta ma inserisce spot tendenti a denigrare gli anti PDL. Usa la tv, attira la gente a seguire e poi di colpo da la stoccata. Quel tale del comitato consumatori:sono anni che dice le stesse cose, ma cosa ha fatto finora ?
    • carla capponi 4 anni fa
      Professore a contratto di Etica ed economia all'Università Iulm di Milano. È tra i promotori della fondazione del partito Forza Italia, di cui è stato direttore dell’Ufficio Studi nazionale. In occasione delle elezioni regionali toscane del 1995, è stato candidato dal Polo per le Libertà per la presidenza della regione, risultando sconfitto: in seguito è stato Assessore per le Periferie e la Sicurezza nella Giunta Albertini di Milano.
  • Alessandro D. Utente certificato 4 anni fa
    è qualcosa di stupendo vedere i ns portavoce chiedere ai giornalisti di parlare di contenuti!! cosa fisiologicamente che i giornalisti non fanno... mi dispiace sprecare un sondaggio con voto per vespa o retequattro..per la barbara d'urso - toti -mimum - quinta colonna, quindi voto i veri FAZIOSI!! Spero in una messa in moto dei cervelli del Popolo italiano"!!
  • ADELE L. Utente certificato 4 anni fa
    1_rete: 4; 2_rai3; Conduttorri:1_Bruno Vespa;2_Berlinguer;3_Barbara D'Urso;Floris
  • adriano fontanot torino 4 anni fa
    Complimenti a bruno vespa e giovanni toti per l'exploit nella classifica. Oltre al microfono prezioso come premio, ci sarà anche un premio in denaro? o in natura? Io opterei per un grande barile di merda DOC.
  • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
    PDL e PD schifo d'Italia!!!!
  • Silvio R. Utente certificato 4 anni fa
    La rete più faziosa e questo blog di Grillotto dove si viene cancellati appena si affermano delle sacrosante verità.
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Silvio, questo personaggio ha seri problemi, la rabbia che trapela dai suoi scritti è segno che deve aver subito grossi traumi. Ti abbraccio Silvio.
    • adriano fontanot torino 4 anni fa
      Qual'è la verità? la tua? Pezzo di merda.
    • Alex F. Utente certificato 4 anni fa
      Tipo? Fai degli esempi! Qualcuno ha forse cancellato un tuo commento? Caro Silvio se leggo e rispondo al tuo post evidentemente non sei stato ne censurato ne tanto meno bannato! Poi se non ti piacciono gli argomenti di questo blog sei libero di andare altrove... Tranquillo non ci offendiamo e sicuramente non sentiremo la tua mancanza!
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      sei un falso, vengono cancellate le scorie che puzzano.Non si va in casa di una persona, in questo caso il blog che è di beppe grillo,e si vomita sul divano
    • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa
      Silenzio, venduto!
    • Terry 4 anni fa
      Bugiardo ,non è' vero
  • Gioia Sainati 4 anni fa
    Ieri leggendo il tw del senatore M5S mi sono indignata ma ci starebbe meglio un altro aggettivo, nel leggere la dichiarazione di Giovanardi che diceva : . Questi x me sono insulti pesanti al popolo italiano, che tutti i giorni si alza e lavora minimo 8 ore in piedi o seduto e porta a casa ogni mese una miseria di stipendio. Per di più apprendo che ad ogni votazione vengono pagati 200,00 euro!! Giovanardi ha sputato verso tutti i lavoratori e' una cosa ignobile che è passata in sordina bisogna diffonderla xche' tutti sappiano che merde di uomini gli italiani scelgono senza rispetto x il popolo italiano . Così dicendo io da oggi manderei Giovanardi al lavoro in fabbrica x 8 ore in piedi e un operaio al posto di Giovanardi . Questa sarebbe GIUSTIZIA . Grazie al M5S sappiamo cosa succede nei palazzi. Le persone che non portano rispetto non lo meritano .Fuori dalle istituzioni subito. Grazie ciao Beppe
  • A.S. 4 anni fa
    eppure, care lettrici e cari lettori non sembra ma le cose forse cambieranno L'abitazione non potrà essere messa all'asta http://www.corriere.it/economia/13_giugno_05/case-debiti-rimborsi-fisco_72403dd8-cd9e-11e2-b79c-27069f42756a.shtml potremmo mettere una targhetta su ogni abitazione, tipo come una dedica insomma :)
    • A.S. 4 anni fa
      non ho bisogno di leggerlo :), quello andava fatto
    • marco da firenze 4 anni fa
      leggi bene l'articolo sul Corriere.solo Equitalia.
    • A.S. 4 anni fa
      questa casa è stata donata da .... :)))
  • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
    del debbio il più fazioso(ma anche poca cosa). canale mimum il più subdolo. vespa è fuori concorso.
  • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
    mi rivolgo ai tifosi del Milan, se volete bene all'italia e all'italiani BOICOTTATE la squadra di calcio che è stata creata a doc per recare lustro e gloria al faraone Berlusconi.. UNA SQUADRA CHE HA COME SIMBOLO IL DIAVOLO(e questo la dice lunga su tante cose, i cattolici dovrebbero riflettere seriamente), non può che essere boicottata!per il bene di tutti e dei nostri figli!
    • FULVIO T. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Francesco Elia, ovviamente concordo perfettamente, dato che la scalata politica di mister b. data dal grnade Milan anno '80, quello dei Van Basten e dei Gullit per intendersi, rafforzato ad arte e per lui creata la cd. "panchina lunga" a suon di milioni, che poi tanti problemi ha cagionato all'intero calcio italiano, alle altre squadre, quelle più danarose, costrette a q
    • Alex F. Utente certificato 4 anni fa
      Concordo assolutamente! Solo nei paesi del terzo mondo viene accettato il fatto che un leader politico sia prorietario di TV, testate giornalistiche e squadre di calcio! BERLUSCONI INELEGGIBILE!
  • Roberto Masi Masi Utente certificato 4 anni fa
    A BEPPE CON SIMPATIA C
  • Antonio Salvagno Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, ormai in giro si sente che il M5S non ha voluto governare col PD perchè è questo che le TV dicono, inoltre parlano solo più della DIARIA e degli scontrini e che il M5S non sta facendo niente. Ti chiedo di rivedere la decisione perchè tu possa ritornare in TV.La gente crede alle false notizie, ora sei diventato TU il cattivo e che vuoi occupare la RAI nel vero senso della parola. Purtroppo i giornalisti non vogliono cambiare in meglio il Paese forse perchè hanno conflitto d'interesse. Da vecchio attivista dal primo VDAY, ti chiedo di pensarci seriamente e confrontarli dal vivo perchè dicono anche che hai paura adesso. Purtroppo in Italia vengono credute le balle di un Telegiornale che la persona che dice la verità, una menzogna a mezzo stampa diventa reale e gli italiani sono creduloni, ricordati le file degli anziani per riprendersi i soldi dell'IMU. Sono stufo di spiegare alla gente che quello che sparano in TV sono balle, credono solo ai Telegiornali e ai Talk Show. Dovete raccontare VOI in TV quello che stanno combinando gli inciucioni con le prove,....e meno male che dovevano prima fare le leggi urgenti sui lavoratori, invece stanno continuando a perdere tempo.
  • OPS-Roma 4 anni fa
    Necessita che sul blog intervengano informazioni precise in merito all’attività che svolgono i nostri deputati *****stelle. Fare proposte di legge e non seguirle, potrebbe diventare un comportamento strumentale di alcun interesse.
  • T Utente certificato 4 anni fa mostra
    Guardate un po’: http://www.beppegrillo.it/sondaggi/risultati_nessuno_indietro.html Sembra che degli esodati, della piena occupazione e della sicurezza sul lavoro ai grillini non gliene freghi un accidente. Sul reddito di cittadinanza, sull’IMU e sulla casa gliene freghi poco. Ma vogliono un ambiente pulito, la scuola e la sanità pubblica e la limitazione alle pensioni d’oro. Questo fa capire che razza di imbecilli “medio borghesi” sono!!! Hasta italiani ps: Una cosa è certa: il vostro scontro con la grande borghesia NON MI INTERESSA. NON CI INTERESSA!!!
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa mostra
      chi sei?...per favore nome e cognome visibili..grazie, per il resto se non condividi il nostro programma sei pregata di andare fuori dai coglixxi!!!!!
  • franco adiletta Utente certificato 4 anni fa
    Anni 50, America. Orson Welles, in una trasmissione radio, dà l'annuncio dell'invasione di extra terrestri- La comunicazione è talmente veritiera da scatenare il panico tra la popolazione. Come è stato possibile? Potenza dei media. Credibilità del mezzo di informazione. Influenzabilità della popolazione(guerra finita da poco). Che vuol dire? L'informazione in mano a chi ne fa un uso improprio, ha la potenza di una atomica, se diffusa tra gente che la prende per oro colato. E' compito dei media non distorcere la realtà e l'oggettività dell'informazione. E' compito del cittadino, informarsi in modo compiuto, da più fonti, per avere una informazione più oggettiva e veritiera possibile. Stilare una classifica tra buoni e cattivi è esercizio elementare, poiché ogni cittadino scegli in base alla propria cultura, simpatia e tendenza politica. E' compito della politica, risolvere la questione di avere una informazione pubblica, avulsa dai partiti, asettica, oggettiva e credibile. Chi governa, non può manipolare l'informazione come Welles, detenendone il primato. L'informazione oggettiva è un bene pubblico, come l'acqua, e come tale va gestita, se si vuole offrire il primo servizio alla Democrazia.
    • Davide Cinzi (the white words) Utente certificato 4 anni fa
      Bel commento Franco. Giuseppe: No, non Siamo negli anni 50, siamo negli anni 10. Se pensi che il passar del tempo porti piu giustizia e uguaglianza e sincerita' sei un illuso. Queste sono cose che non si riproducono con le generazioni, ma che ogni generazione deve lottare per mantenere.
    • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa
      Non siamo più negli anni '50. Grazie a Dio!
  • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
    E' possibile che il sondaggio evidenzi la faziosità delle reti Rai di "sinistra", perchè la relativa platea si indigna più facilmente, essendo meno portata al totalitarismo ideale ed avendo ancora una residua coscienza etica, al contrario della platea berlusconiana. E tutti, dopo vent'anni di lavaggio del cervello e di conflitto d'interessi, tendiamo a considerare "naturale" che le reti del nano siano schierate e faziose.
    • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
      Tranquillo, che un abbonamento salatissimo lo paghi anche alle reti del nano. Vent'anni di dittatura mediatica, di culi e tette, di programmi che hanno reso idiota una generazione, ti sembra sia un prezzo irrisorio?
    • Walter Moreschi 4 anni fa
      ricordo che delle alle reti rai di sinistra o destra io verso un abbonamento!!!!!!
  • adriano fontanot torino 4 anni fa
    Si dice TROGLODITA e SPREGIO. Grazie. Affinchè tu non possa sbagliare piu',scusa.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Li sento sono laggiù, proprio dietro a quella porta Li sento ringhiare e mugolare A sentirne i suoni sembra una strana bestia Anche oggi uno scontro solo uno dei tanti ma anche oggi li abbiamo respinti Qualche vittima c'è stata, sì soprattutto tra i giovani inesperti Tra noi comandanti invece con più esperienza che ogni mattina tra barba e capelli scorgiamo un nuovo pelo bianco dei tranelli ne conosciamo il pericolo Ormai abbiamo imparato dove mettere il piede Con i giovani però è diverso se ne approfittano del loro entusiasmo aspettano solo di capire dove colpire.... dove far più male Li sento sono laggiù, proprio dietro a quella porta i nostri sensi però sono sempre all'erta lo sappiamo che una guerra è ben più lunga non è di una battaglia che si parla e nemmeno di una scaramuccia ma è qualcosa di più perverso Oramai in tanti ne siamo consapevoli già conosciamo il vissuto della Storia Solo una domanda rimane ancora nella mente sarà una replica o una nuova edizione? Con tutto il fermento in giro è già molto chiaro oggi vogliono distruggere questo Mondo ma Domani..... anche l'Universo?
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Statte a vedè che 'l tratto de 'sta penna la conosco già... sarà mica de.. :))))
    • Duecaffé Stavoltaschiatto 4 anni fa
      Impossibile tornare indietro, mai successo... per ovvie ragioni psichiche, il cervello aggiunge, non conosce la funzione meno. Mai battere una strada già battuta, nuova edizione, senza odio come gli angeli, guerra tra coscienze, eliminare un corpo è un attimo... vanno stroncati nella coscienza, se no rinascono. Chiunque li può combattere ed estirpare ma deve essere cosciente come un angelo mentre toglie la vita al perverso. Questo mi rattrista per giovani, io ho potuto godermi l'artistico vivere esistenziale, da felice dormiente, regista dei miei sogni, adesso per loro solo una fredda coscienza. Io li amo i giovani... staremo a vedere... Scusa il misticismo... è il secondo caffé che mi altera;)
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Vai Paolo!!! Continua così. Benissimo.
  • Bruno Zaia Utente certificato 4 anni fa
    Letta discute di predisenzialismo (l'ultima spiaggia per LUI) invece delle urgenti misure anti fallimento, e per il rilancio del lavoro (aggiungerei lavoro utile, eco, equo e solidale) Sara dura per Silvio tenere per le palle uno che le palle non ce le ha.
  • Enzo Chiesino Utente certificato 4 anni fa
    Scusate non manovro molto bene la tecnologia, vorrei sapere se " LA COSA " trasmette solo via blog oppure anche via radio. Trascorro molte ore in auto e mi piacerebbe sintonizzarmi. Ringrazio chi vorrà rispondere.
    • Francesco 4 anni fa
      trasmette solo in rete, ma c'è un applicazione per android che permette di ascoltarla ovunque (ovviamente rete dati permettendo)
  • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
    Ceno tardi la sera ed eviterei da parte dei media di mandare in onda culi di vecchie vacche,grazie.
  • T Utente certificato 4 anni fa mostra
    Sì, sì, ragazzi, continuate pure a sparare sulla stampa che sull'opposizione. Mi ricorda il "buon" vecchio e "caro" berlusca!!! Solo che a differenza di lui voi non avete risorse illimitate per comprare tutto e tutti, anche se, come abbiamo visto, i soldi non bastano. Tant'è vero che alla prima crisi l'elettorato si ridusse del 70%. Ma poi, la domanda vera sarebbe: dove volete arrivare? Alla legalità "dura e pura" con un reddito di cittadinanza da fame che dura tre anni per poi continuare a fare la fame nera? Meno male che gli italiani sono imbecilli, e lo sono, e che ci cascano sempre e comunque! hasta ritardati
    • Silvio MONTI Utente certificato 4 anni fa mostra
      Hai pienamente ragione, sei tu la conferma che ci sono degli Italini imbecili.
    • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa mostra
      Vogliamo soltanto che tutti ragionassimo con la nostra testa e ci prendessimo le nostre responsabilità. Lo so è una meta ambiziosa ma bisogna lottare per la libertà.
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa mostra
      incomprensibile.... (e non sono io il ritardato!!)
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa mostra
      svegliati schiava..stanno prendendo per il culo anche te
  • Bruno Zaia Utente certificato 4 anni fa
    Alcuni Italiani amano farsi fottere dai partiti come dimostrato dallo scempio e da come correvano a votare sempre gli stessi. Come puo pensare il M5S che vuole camminare al Fianco degli Italiani e non Dietro a conquistare quei voti ? Meglio perdere qualche voto che stare a perdere tempo con gli ignoranti, quelli che vengono fottuti dalla politica e certi giornalisti dicono che sono solo massaggi ... Letta discute di predisenzialismo invece delle urgentissime e sicuramente prioritarie misure antifallimento, sara dura per Silvio tenere per le palle uno che non ce le ha.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Intanto che sto a aspettà che salga 'n po' er caffè un doveroso saluto a i amici, ma che dico, de ppiù! a i Amici! ;)))
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      no..no..non sbagli. manu ok
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao....Manu? (scusa se sbajo!) già visto grazie! Oggi semo tutti troppo bboni! 'un se sà dove annà! :)))
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      ciaooooo!! caffe' con grappa di cartizze al piano di sotto, ricca colazione. buona giornata anche a te!!
  • roberto i. Utente certificato 4 anni fa
    3 - La strategia della gradualità. Per far accettare una misura inaccettabile, basta applicarla gradualmente, col contagocce, per un po’ di anni consecutivi. Questo è il modo in cui condizioni socioeconomiche radicalmente nuove (neoliberismo) furono imposte negli anni ‘80 e ‘90: uno Stato al minimo, privatizzazioni, precarietà, flessibilità, disoccupazione di massa, salari che non garantivano più redditi dignitosi, tanti cambiamenti che avrebbero provocato una rivoluzione se fossero stati applicati in una sola volta. 4 - La strategia del differire. Un altro modo per far accettare una decisione impopolare è quella di presentarla come “dolorosa e necessaria” guadagnando in quel momento il consenso della gente per un’applicazione futura. E’ più facile accettare un sacrificio futuro di quello immediato. Per prima cosa, perché lo sforzo non deve essere fatto immediatamente. Secondo, perché la gente, la massa, ha sempre la tendenza a sperare ingenuamente che “tutto andrà meglio domani” e che il sacrificio richiesto potrebbe essere evitato. In questo modo si dà più tempo alla gente di abituarsi all’idea del cambiamento e di accettarlo con rassegnazione quando arriverà il momento. 5 - Rivolgersi alla gente come a dei bambini. La maggior parte della pubblicità diretta al grande pubblico usa discorsi, argomenti, personaggi e una intonazione particolarmente infantile, spesso con voce flebile, come se lo spettatore fosse una creatura di pochi anni o un deficiente. Quanto più si cerca di ingannare lo spettatore, tanto più si tende ad usare un tono infantile. Perché? “Se qualcuno si rivolge ad una persona come se questa avesse 12 anni o meno, allora, a causa della suggestionabilità, questa probabilmente tenderà ad una risposta o ad una reazione priva di senso critico come quella di una persona di 12 anni o meno (vedi “Armi silenziose per guerre tranquille”).
  • Walter Moreschi 4 anni fa
    Ragazzi!!!!! A proposito di faziosità e faziosi che screditano i colleghi, vi prego... seguite e ascoltate il (nostro)Corradino Mineo
  • Angelo Sanfilippo 4 anni fa
    Grillo ascolta la gente, hai il merito di aver creato qualcosa di veramente eccezionale, come è partito il tutto adesso a poca importanza, invece è importante quello che è diventato. Lascia perdere la classe politica del momento e punta su questa nuova idea di politica. Se avverrà il cambiamento è solo perché conviene ai molti e naturalmente non è favorevole ai pochi.
  • lorena c. Utente certificato 4 anni fa
    Bisogna essere + furbi di loro! Morra e Di Maio sono stati bravi, ma ho visto altri Cittadini penosi con la stampa che non sanno collegare la bocca col cervello quindi evitiamo di mandarli in tv.Ma in tv bisogna comunque andarci a mio avviso, perche' a forza di ripetere che il M5S è una merda senza nessuno che controbatte va a finire che purtroppo la gente comincia a crederci: funziona esattamente come la pubblicita'. Evitiamo di fare battute che possono essere facilmente e capziosamente strumentalizzate: lo so che e' faticoso ma nessun lavoro, e a maggior ragione quello del parlamentare, è una passeggiata
  • Paolo Iacona 4 anni fa
    Caro Beppe, tutto quello che dici (e continui giustamente a denunciare) lo sappiamo già: l'Italia è un Paese morto, non c'è democrazia, i partiti si spartiscono quel poco che è rimasto, etc... Ma sarebbe il momento, credo, di cominciare a mettere in atto tutti i buoni propositi della campagna elettorale, a cominciare dalla famigerata "piattaforma" dove dare spazio ai cittadini per esprimere le proprie opinioni sulle decisioni del Parlamento e/o le iniziative del Movimento, nonchè per essere informati su TUTTO quello che succede nel Palazzo. E anche all'interno del Movimento. In questo modo, credo, sarebbero messe a tacere tutte le polemiche su noi grillini: se vogliamo combattere l'informazione faziosa, l'unico modo è dare la giusta informazione (anche scendendo in piazza a favore dei magistrati) con uno strumento alternativo come, appunto, la "piattaforma", così mettiamo a tacere anche le polemiche sui ricavi del blog di Beppe. Tutto ciò che riguarda il Movimento e la politica dovrà essere "postato" sulla piattaforma, che dovrà sostenersi con donazioni dei militanti e pubblicità, e i bilanci pubblicati regolarmente. Prima si fa, meglio è, perchè altrimenti rischiamo di fare la figura di chi promette e non mantiene. Diamoci una mossa! Un caro saluto
  • roberto i. Utente certificato 4 anni fa
    Le 10 strategie della manipolazione mediatica" - L’elemento principale del controllo sociale è la strategia della distrazione che consiste nel distogliere l’attenzione del pubblico dai problemi importanti e dai cambiamenti decisi dalle élites politiche ed economiche. Noam Chomsky 1 - La strategia della distrazione. L’elemento principale del controllo sociale è la strategia della distrazione che consiste nel distogliere l’attenzione del pubblico dai problemi importanti e dai cambiamenti decisi dalle élites politiche ed economiche utilizzando la tecnica del diluvio o dell’inondazione di distrazioni continue e di informazioni insignificanti. La strategia della distrazione è anche indispensabile per evitare l’interesse del pubblico verso le conoscenze essenziali nel campo della scienza, dell’economia, della psicologia, della neurobiologia e della cibernetica. “Sviare l’attenzione del pubblico dai veri problemi sociali, tenerla imprigionata da temi senza vera importanza. Tenere il pubblico occupato, occupato, occupato, senza dargli tempo per pensare, sempre di ritorno verso la fattoria come gli altri animali (citato nel testo “Armi silenziose per guerre tranquille”). 2 - Creare il problema e poi offrire la soluzione. Questo metodo è anche chiamato “problema - reazione - soluzione”. Si crea un problema, una “situazione” che produrrà una determinata reazione nel pubblico in modo che sia questa la ragione delle misure che si desiderano far accettare. Ad esempio: lasciare che dilaghi o si intensifichi la violenza urbana, oppure organizzare attentati sanguinosi per fare in modo che sia il pubblico a pretendere le leggi sulla sicurezza e le politiche a discapito delle libertà. Oppure: creare una crisi economica per far accettare come male necessario la diminuzione dei diritti sociali e lo smantellamento dei servizi pubblici. a dopo le altre otto
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      Hai perfettamente ragione, il popolo italiano è .... boh! Non riesco a definirlo... grazie un caro saluto
  • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
    mi rivolgo ai tifosi del Milan, se volete bene all'italia e all'italiani BOICOTTATE la squadra di calcio che è stata creata a doc per recare lustro e gloria al faraone Berlusconi.. UNA SQUADRA CHE HA COME SIMBOLO IL DIAVOLO(e questo la dice lunga su tante cose, i cattolici dovrebbero riflettere seriamente), non può che essere boicottata!per il bene di tutti e dei nostri figli! BOICOTTATE! la squadra che ha dato gloria al faraone! SVEGLIATEVI DAL SONNO SCHIAVI!
  • GIOVANNI C. Utente certificato 4 anni fa
    In effetti bisognerebbe smetterla di invitare a NON GUARDARE LA TV. Innanzi tutto perchè è una finzione: chi lo sostiene la guarda. E poi perchè E' SBAGLIATO: è come se un politico di destra si rifiutasse di leggere i giornali di sinistra ( e viceversa). Infine perchè non c'è motivo per cui CHI SCRIVE SUL BLOG SI RITIENE 'SUPERIORE' A CHI GUARDA LA TV: quante sciocchezze dicono gli stessi blogger! Magari bastasse leggere questi commenti anzichè guardare la TV per avere opinioni proprie! La verità è che lo sviluppo del senso critico (cosa diversa dal criticare sempre, a prescindere!) è un processo lungo e faticoso, mai concluso, che esclude l'adesione fideistica a qualsiasi capo - leader. Sapere che cosa dice chi la pensa diversamente da me e chiedersi se non ci sia anche del vero è essenziale per formarsi opinioni sensate. Viceversa, ritenere di avere sempre la verità in tasca (o che ci sia qualcuno che ce l'ha e che ce la comunica) significa rinunciare a pensare autonomamente. Il potere di chi monopolizza l'informazione si contrasta (faticosamente) con la cultura e l'impegno. Non con sfoghi incontrollati e turpiloqui. Don Milani ha dedicato una vita alla scuola di Barbiana perchè i suoi ragazzi - tramite la cultura - potessero difendersi PIdallo sfruttamento di chi era ( è ) più ricco e potente.
    • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
      Giuseppe hai già preso il caffè? Se vuoi te lo offro.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Quarcuno puro precocemente...hai presente l'inviato Carella da Brussels?? Scherzo...tutti so' invecchiati malamente... Bruno te leggo sempre co' gran piacere...
    • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
      Giusè mi sembrano anche invecchiati ma allora sono umani?
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Grazzie...quella sotto a pijo come 'na risposta... Buona giornata!!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Forse nun hai capito...è 'n'esercizzio inutile...io,nun la guardavo da dieci anni,m'è toccato guardalla pe' quattro giorni de fila...aho,nun è cambiato 'n cazzo...stanno tutti,sempre,li' a di' e stesse stronzate...quarcuno ha cambiato er tajo d'i capelli...
    • GIOVANNI C. Utente certificato 4 anni fa
      P.S. con questo non voglio certo sostenere che una overdose di TV non sia deleteria. Semplicemente voglio dire che IL PROBLEMA NON E' GUARDARE LA TV, MA USARE SEMPRE IL CERVELLO. ANCHE SUL BLOG !!
  • marco da firenze 4 anni fa
    Stanotte ho fatto un sogno. Vedevo un reportage della TV di regime insieme ad una TV cosidetta Privata, si erano infilati dentro un villaggio della Tribu' dei Talebani in Afganisthan. Il trenone televisivo aveva portato con se un antropologo,una psicologa,una psicanalista ed un psichiatra.Dovevano portare anche uno storico,ma rimaneva bloccato per ritardo dell'aereo. Il Talebano parlava tranquillo di tutti i fatti successi nella sua terra.La morte della nipotina dovuta ad un bombarda drone.Le malattie infettive portate da fuori,la scarsita d'acqua nel villaggio e anche di una razza superiore con grandi mezzi meccanici ed elettronici che si sono insediati nella sua terra.Presto arrivera la ferrovia e buchera'la terra e lui non la voleva. portera fucili,coperte infette da batteri venuti da lontano e lo Whiskey.Diceva a viva voce che sara' la loro estinzione ,e loro combattono per sopravvivere i loro figli.Aveva la testa cranica grande,come se fosse un uomo normale,la barba lunga come fosse uno scienziato della Nasa.il naso normale due occhia,una bocca,due mani ecc..cribbio,forse avra' una intelligenza,superiore o inferiore ?!e se fosse vero, dove la applica la sua intelligenza?in cielo o in terra?attorno le donne che cucinavano del cibo.sono la da duemila anni e ancora duemila anni ci dovevano stare.cosi diceva lo stregone Talebano.Gli avevano ammazzato anche un fratello,nella guerra con i Bianchi superiori. All'improvviso mi sveglio e accendo il Televisore ,un sospiro,vedo un reportage in un campo Usa e Italiani.Un campo militare,elicotteri,mezzi con mitragliette,soldati in divisa da combattimento,ecc.. e dopo vedevo il Generale che dava le medaglie ai soldati..... ECCO LA "VERA"INFORMAZIONE CHE OGNI GIORNO CI PROIETTANO E BOMBARDANO;IL BUONO E IL CATTIVO.
  • giorgio a. Utente certificato 4 anni fa
    ieri ho visto i sondaggi di ballarò,domande inutili ,ridicole assurde,bisognerebbe fare uno Studio per sapere quanto ci costano,considerando che il sondaggista di Bruno Vespa Renato Mannheimer, tempo fa è stato accusatto di evasione fiscale per milioni di euro,è lecito pensare che la rai e quindi l'Italia potrebbe risparmiare un sacco di soldi e smettere di prendere in giro lÌtalia se si evitassero.
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    buongiorno a tutti ! SOLITA VAGONATA DI MERDA PER INIZIARE LA GIORNATA DA PARTE DEI TALK -SHOW NEI CONFRONTI DEL M5S AGORà OMNIBUS LA 7 E ANCORA SIAMO SOLO ALLE 9.35 ....ABBIAMO VOGLIA FINO A STANOTTE FINIRà PRESTO QUESTA COMMEDIA STUCCHEVOLE ???
    • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
      forse sabato c'é il silenzio stampa x il ballottaggio
  • Bruno Zaia Utente certificato 4 anni fa
    Non solo giornalisti venduti, ma anche gente inutile che si fa pagare dai partiti con le finanze pubbliche per mettere le manine scure dei cattivi voti sotto i commenti. Quindi stop ai commenti piu votati. Disonesti e venduti. Che gente. dove andremo a finire. E intanto Letta parla di presidenzialismo con le palle strette da LUI anzicchè discutere sulle misure antifallimento.
  • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
    Chi guarda la TV rincretinisce anche il tuo mondo: digli di smettere! (Impossibile votare, non guardo la TV da diversi anni.)
    • Francesco V. Utente certificato 4 anni fa
      Qualunquista! detta così è una balla colossale.
  • Giuseppe C. Budetta 4 anni fa
    ITALIANI PARADOSSI In questi giorni, chi guarda la tivù assiste ad uno degl’italioti paradossi. C’è una donna super-raccomandata che fin dalla nascita aveva in tasca il diploma di scuola, la laurea ed il posto dirigenziale in uno dei tre TG di Stato. Il padre della giornalista in questione fu segretario del P.C.I. e come tanti comunisti, predicava l’uguaglianza sociale, ma intanto raccomandava la figlia perché senza averne le qualità primeggiasse negli studi. Giorni fa, questa giornalista DOC chiedeva ai lavoratori dell’ILVA (TA) perché volessero continuare a lavorare in una fabbrica così inquinante. Il paradosso dei paradossi è che nessuno degl’intervistati le ha risposto a tono: “Non devi parlarci tu di lavoro. Ti definisci comunista, ma di lavoro non hai la minima idea. Ti definisci di sinistra, ma sei sempre stata super protetta, super raccomandata e super retribuita.”
    • OPS-Roma 4 anni fa
      Credo che ti riferisci alla Bianca Berlinguer, per quel che ho sentito, è stata molto aiutata a laurearsi fegando poi il posto alle più capaci.
  • Demetrio S. Utente certificato 4 anni fa
    Da chi provengono le classifiche sulla "libertà di stampa" delle Freedom House? Da...Bilderberg, Trilaterale, Skull Bones, ecc.. http://watch.pair.com/FreedomHouse.html (Perché ci si può anche lamentare della libertà di stampa, ma se ci si beve tutto quello che ci viene propinato, incondizionatamente, allora non si fa nessun passo. Né avanti né indietro)
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Molti sono stati accreditati alla Bilderberg solo per "facciata", per riciclare un'immagine "aperta a tutti"... col cavolo!!!
    • ave dotti Utente certificato 4 anni fa
      Anche la Gruber è nel Bildberg
  • tony -bs 4 anni fa
    Dobbiamo considerare radio3 e quel Cruciani infangatore manipolatore audio professionista,un esempio di coerenza? Ma certo che si,se pensiamo che il suo Marcello D.lo mette a 90 senza che lui se ne accorge.Sputtanatore super pagato di parte nera amico di amici non camperebbe una settimana senza Grillo,per fare un esempio ,non avrebbe nessun appiglio e la zanzara volerebbe via come il suo stipendietto.Sono 3 mesi che cerca la telefonata con Grillo negativamente,e allora cosa fa? Lo sputtana giornalmente, come fanno i bambini piccoli o no!
  • luca cappilli Utente certificato 4 anni fa
    Dovete prendere a SCHIAFFI FILIPPO FACCI QuestoTROGLODITO DI PERSONA si prende la briga di parlare a spareggio del movimento Per avere un po di visibilità Io vorrei sapere se tutte queste affermazioni di SPREGGIO fossero date al PD e al PdL succedeva un casino RAGAZZI MIEI E GUERRA NE RIMARRA' SOLO UNO
  • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
    una legge elettorale che si chiama Porcello, chi la poteva partorire se non il Porcello italiano per eccellenza: l'on. Berlusconi, e chi lo appoggia, è più maiale di lui!
  • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
    Corri corri santanchè,preparati a scappare.
  • vito b. Utente certificato 4 anni fa
    Non mi sembra normale che per venire a conoscenza dell'obbrobrio di ieri dei doppi voti dei "pianisti" tra questi il plurindagato Roberto Formigoni al Senato sul decreto che sblocca il pagamento di 40 miliardi di debiti delle Pubbliche Amministrazione nei confronti delle imprese dove Pdl, Pd, Scelta Civica, Lega, Sel hanno bocciato gli emendamenti anti-casta ed a favore delle piccole imprese presentati dal M5S io comune cittadino debbo fare una ricerca spasmodica sulla rete. Il microfono di legno lo do a tutti indistintamente. Ci vuole una rete televisiva dove uno per mezz'ora al giorno possa avere un resoconto obbiettivo dei fatti principali che sono accaduti nei luoghi dove operano i nostri "delegati" i nostri concittadini migliori....ESTIQUATSI!!!!!! PENSA CHE QUESTA COSA PRODUCA infinita tristezza.
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa
      non capisco il senso del tuo post, scusami. Una sola rete Pubblica della Rai, sganciata dai partiti, (non controllata dai partiti) anzi controllore dei partiti... l'ha descritta bene Fico domenica scorsa nonostante gli sgambetti e i trabocchetti della ex presidente della suddetta, che non debba occuparsi solo di politica naturalmente, ma che in generale dovrebbe contribuire alla crescita culturale del cittadino... ESTIQUATSI!!!!!... PENSA DI ESSERSI ROTTO IL CA..
    • Franco N. Utente certificato 4 anni fa
      Mi pare che tempo fà i Radicali avessero una radio sempre collegata con i lavori del Parlamento...
  • Enzo Chiesino Utente certificato 4 anni fa
    Grillo sei grande , con te sempre , mettiamo con le spalle al muro questa Casta che se ne frega del popolo. Non ne posso più , esigo chiarezza. Sono un ex. di destra Berlusconiano puro, negli ultimi anni ho approfondito ed ho visto tanto malaffare, inganno, sono stufo.
  • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
    Mi permetto di suggerire una strategia....visto che, se non vuole essere distrutto dalla comunicazione faziosa, il M5S dovrà un po' "sporcarsi le mani". La Boccassini e i giudici di Milano devono essere sostenuti da manifestanti organizzati del M5S. Il PDL, un giorno sì e l'altro pure minaccia sfracelli nel caso di nuova condanna del nano. E' un atteggiamento ignobile, reso paradossale dalla posizione di grande conflitto di interessi di B. A questo punto, ostentare signorilità, ossia non fare pressioni sui giudici- come giustamente si dovrebbe - sarebbe cedere al nemico le armi. I giudici di Milano vengono attaccati, e adesso occorre sostenerli. Ed il M5S esprimerebbe i sentimenti di molti (ex) elettori del PD, traditi dal partito che sta abrbracciando ormai palesemente chi ha portato consapevolmente l'Italia in questa situazione. Non vorremo ripetere ancora il finale del "Caimano" nella realtà, vero?
    • monte stefano 4 anni fa
      su rai tre,in questo momento,programma agorà,è in atto un dibattito vergognoso...non ci sono parole...questa gente è assurda,ormai sguazzano in un sistema pieno di sterco e guai se glielo tocchi,come i maiali,non puoi mica togliere il letame ai maiali...
    • gabriella bianchini Utente certificato 4 anni fa
      sono perfettamtne d'accordo soltanto che secondo me andrebbero sostenuti anche tutti gli altri magistrati che si occupano di grandi processi: quindi anche Palermo, Napoli, Taranto, Bari ecc.
  • Flavio P. Utente certificato 4 anni fa
    Difficile rispondere. Era forse più semplice chiedere quale fosse il TG meno fazioso (Sky). Tutti gli altri tranne forse LA7, ma raramente, lo sono. Impossibile dare un unica risposta.
  • Tommaso 4 anni fa
    Libertà di informazione ed impedire alle TV di riprendere i comizi ?!!?!?!?!? penso non esista contraddizione più grande....
    • arianna b. Utente certificato 4 anni fa
      Finalmente...dal mio punto di vista è stato uno scivolone enorme,l'ennesimo di una lunga serie. Ormai Grillo presta regolarmente il fianco a chi vuole mettere in evidenza i suoi svarioni ed è ovvio che, se si comporta così, nessuno parlerà dei contenuti e delle proposte...
    • Duecaffé Stavoltaschiatto 4 anni fa
      Tommaso 'andò cazzo hai messo il naso???? Gli è stato impedito di far finta di riprendere... e svegliati n'attimo.
  • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
    rivolta fiscale se dovesse essere condannato il loro boss mafioso...belle idea Daniela, brava! spero che la magistratura vi schiaffi tutti dentro! delinquenti come voi hai un solo posto dove andare..no il Vaffa, ma in GALERA TUTTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
    popolo della libertà = popolo di schiavi lecca culo del loro padrone
  • Stefano P. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate se mi permetto, però il sondaggio mi pare un po' superficiale. Si parla di "faziosità", ma la faziosità non è un difetto in sè e per sè. Ad esempio, Emilio Fede era faziosissimo. Però secondo me, essendo una cosa acclarata e palese, non subdola nè occulta, la sua faziosità era del tutto accettabile in un contesto democratico. Quindi la vera questione non è "chi è più fazioso", bensì chi lo è in modo subdolo, come ad esempio Lilli Gruber. Il vero problema è rappresentato da quei giornalisti che la loro faziosità la nascondono, e se i rappresentanti del Movimento inizieranno ad andare in TV, tengano bene a mente che i giornalisti "obiettivi e neutrali" sono di gran lunga i peggiori. Eppure, i più subdoli della categoria, in questo sondaggio on-line risulteranno quasi certamente poco faziosi...
  • Missy Elliott Utente certificato 4 anni fa
    La Santanchè, una "signora" che tra una trasmissione e l'altra si tuffa nella sua piscina rivestita di madreperla, nel suo palazzo di quattro piani di lusso e comodità, che incita alla rivolta fiscale. Da prenderla a calci in quel sederone di ricca e strafottente arpìa.
    • antonio damiata 4 anni fa
      Non credo ne abbia per molto sia la Santanche' sia tutti gli altri compari del Cavaliere,quest'ultimo e' ormai quasi morto politicamente e presto verra' sepolto nel suo mausoleo ad Arcore e la Santanche' sara' la prima ad essere seppellita viva col suo padrone
  • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
    Su questo blog, da anni e periodicamente viene evidenziato il problema della disinformazione intenzionale praticata dai media tradizionali (tv e giornali in primis). Capisco benissimo che il problema, con un decennale premier proprietario di reti tv - autorizzato illegalmente da un'inguardabile PD - non era risolvibile, ma mi chiedo: il responsabile della comunicazione del M5S, soltanto adesso si decide ad intervenire? Solo adesso che il M5S viene vergognosamente diffamato su tutte le reti? Ma così siamo capaci tutti! Un responsabile della comunicazione deve prevedere, non tentare di correggere il tiro a cose fatte.
  • Andre C. Utente certificato 4 anni fa
    Il risultato di questo sondaggio andrebbe valutato anche in funzione degli ascolti di ogni TG. Infatti ognuno tende a votare uno dei TG che conosce, mentre giustamente non clicca su quelli che non ha mai guardato. Il risultato è che SkyTG24 potrebbe risultare il meno fazioso solo perchè in pochi lo conoscono.
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      condivido in pieno!
    • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
      Totalmente d'accordo col commento: come posso valutare il tg5, se non lo guardo MAI? E, cmq, dopo vent'anni si tende a dare per scontato che le reti del nano siano faziose, come se fosse una cosa "naturale".
    • ROBERTO 4 anni fa
      LA Più FAZIOSA è LA SALLUZZI DI SKY
  • alfredo maraucci 4 anni fa
    Sono convinto che mandando in TV persone competenti che nel movimento ce ne sono tante esempio fico.morra di maio e altri noi abbiamo tutto da guadagnarci,per un semplice motivo, noi abbiamo argomenti non siamo collusi con questa gentaglia che ha distrutto il paese,per cui possiamo portare alla luce le loro contraddizioni.forza ragazzi il tempo farà giustizia,anche perchè il PD se vuole governare con silvio per l'eternità si suiciderà da solo.ma se vuole cambiare alle nostre condizioni ,da noi deve passare,perchè senza di noi non potrà mai vincere.e a quel punto noi ci ricorderemo di tutto,non so se mi soni spiegato.alfredo
  • Alessio Spinosi 4 anni fa
    da questo video: http://www.youtube.com/watch?v=lQ6nMx7fSp8 si vede che gli operatori di QUINTA COLONNA istruiscono la folla sulle domande da fare... Del Debbio secondo me merita il primo posto in quanto a faziosità. Beh certo, anche la D'Urso se la cava...
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno alle meravigliose persone del Blog. Dal 6 al 9 giugno a Watford si riunisce il Gruppo Bilderberg 2013, il consesso di potenti in conferenza annuale per “favorire il dialogo fra Nord America ed Europa” (secondo la nota ufficiale), ma di certo per innescare un nuovo ordine mondiale e quindi decidere delle sorti del pianeta (versione reale). È l’oligarchia mondiale che si riunisce per mettere a punto interessi comuni (…) uscendone con i risultati più opportunistici. Come ce la saprà rigirare l’apparato informativo stampa/TV? Quanti come al solito abboccheranno all’inevitabile proclama: PACE NEL MONDO? Qualcuno offre il caffè?
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      A pproposito de tomo, se quarcuno dei poeti qui è senza lavoro (visto che io ce l'ho) cedo volentieri i miei diritti a ggratis, se invece lavorèmo tutti, se po' aiutà sti giovani gajardi tanto pe daje 'na spinta in su, verso le Stelle :)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Eheheh Marcè! se inizia proppio a la grande! come ieri a proposito p.s. :))) un saluto e un sorriso a tutti!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Paolo 27!!! Ho scaricato le tue poesie: bellissime. Il lavoro continua: ne verrà fuori un bel tomo.
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Manu!!! Ciao Cristiano!!! Ciao fruttaro'!!! Grappa di Cartizze anche stamattina!!! La metto sullo zinco.. chi la vòle se la versi, senza complimenti!!! C'è brioches, marmellata, nutella, crema, bombe varie (...quelle fritte...) e un barattolo di VERITA', al posto dello zucchero: è meno dolce e non ingrassa. Non ci sono quotidiani (la carta igienica la compro a quattro veli). Venite tutti: BUONA GIORNATA STELLE DEL MATTINO!!!!
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      fruttarolo!!!!!!!!!!!! per te anche una fetta di torta allora!!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      AoOOO! Io c'avrei la moka sur foco! se aspettate 'n momentino...
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Demetrio, grazie della risposta. Consideravo l'oscura posizione degli USA riguardo l'11 settembre. Quante cose poco chiare sulla dinamica degli attentati... Anche questa, come chiarezza d'informazione, è molto relativa.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Aho,io c'avrei bisogno de fa colazzione...ma,pe' davero...devo pija' l'antibiotico...
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      buongiorno!!! caspita il caffe' corretto gia' al mattino presto..si prevede una giornata pesante da digerire eh? vi capisco eccome.....siamo sulla stessa barca.
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      marcello presente, caffè forte con grappa oggi... ovviamente alla blindata riunione si decideranno le nuove modalità per la completa schiavizzazione del globo... nel futuro, i nascituri saranno già proprietà di qualche multinazionale...geneticamente certificati.
    • Demetrio S. Utente certificato 4 anni fa
      Ma guarda un po': proprio nella "Freedom House" (l'istituzione che stila le classifica sulla libertà di stampa, oggetto di questo post) ci sono dei membri Bilderberg: http://watch.pair.com/FreedomHouse.html Quindi?...
  • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
    IL MONOPOLIO DELL'INTELLIGENZA Ormai sono tutto e al di sopra di tutti. Le segreterie di partito sfornano autentici fenomeni,per giunta eterni ed inamovibili. Sono presidenti,ministri,viceministri,segretari. Sono l'eterna voce della verità di governo,sono in tutte le trasmissioni televisive,monopolizzano giornali ed ora anche twitter. L'ultima farsa è l'autonomina a saggio,si perchè oltre a guidare governi e coalizioni e prendere decisioni per tutti senza averne nessun diritto,si sono elevati anche al di sopra della costituzione per cui saranno loro a cambiarla. Un manipolo di uomini e donne che si elevano a dei in un Olimpo di privilegi e beatitudine che vorrebbero governare un regno di macerie e povertà. Ma cosa avete capito? Possibile che su 60 milioni di abitanti l'intelligenza è concentrata nei partiti? Stanno tirando troppo la corda e questa pagliacciata di un'intesa per affermare una nuova dittatura deve finire e spero nel migliore dei modi.
  • vincenzo assante Utente certificato 4 anni fa
    https://pbs.twimg.com/media/BL92vurCYAAAOlH.jpg:large
  • Ferdinando Crisafi Utente certificato 4 anni fa
    Ho seguito l'intervento di Morra a piazzapulita "ma non troppo"; mi è dispiaciuto vedere Formigli insistere, per sapere se avevano votato, per scegliere se qualcuno del M5S poteva partecipare alla trasmissione; incredibile, per Formigli (ma anche per la Gruber), la cosa più importante da sapere era questa.Poi si offendono se qualcuno evidenzia l'anomalia di una professione svolta in un Paese anomalo.
  • Gian Franco Dominijanni ( domini) Utente certificato 4 anni fa
    TELE... Uno strumento fazioso come la nostra tv, ammanettata da capo a piedi con il sistema politico, può essere indipendente e rappresentativa? Da una parte abbiamo la tv "pubblica", sede ambita di numerose cadreghe parapolitiche, che deve rendere conto alla corrente politica di turno, dall'altra la tv privata, gestita da un unico soggetto politico, che si nasconde dietro diverse rappresentanze. Nel nostro caso, il politico che gestisce la tv privata condiziona i politici della tv pubblica (non dimentichiamo le sue bacchettate in diretta telefonica). In queste condizioni, parlare di informazione, mi sembra pretestuoso. La tv è uno strumento di potere in mano al potere che, attraverso la disinformazione, viene usato per conservarlo. MENO. By GFD
  • gio. re. 4 anni fa
    "Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky) ... "essere molesto"... anche con il m5s. Avete un grosso problema di democrazia interna. Persino Freud, forse la piu' eminente personalita' del 900, consegno' la sua "creatura" ad un organo collegiale, e lotto' e dissenti' e si scontro' anche duramente... ... ma beh... forse parlare di questo evoca fantasmi troppo difficili da combattere... Avete un grosso problema di democrazia interna. Avete un grosso problema di conflitto di interessi. E che il fine giustifichi i mezzi e' cio' che sta alla base di ogni regime autoritario (se avete studiato almeno un po' di storia). Ed al posto di posts triti e ritriti sarebbe piu' interessante leggerne qualcuno sulla cronaca parlamentare.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    agora' e' una latrina, il puzzo infesta i cervelli dei cittadini sono solo promotori della merda piddina
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Già latrina po' anna'...ma,turca popo nun reggeva...
  • Matteo Doria 4 anni fa
    L'importanza di fare CHIAREZZA. Ieri sera, c'è stata una discussione, in un gruppo di cittadini che "parlavano" di politica. Tra quelli che "tifavano" per il M5S, si insisteva soprattutto sul fatto che i parlamentari del M5S sono gli unici che restituiranno interamente i 42 milioni di euro del "rimborso elettorale". E' intervenuto un pensionato, dichiaratamente di sinistra, che ha replicato : " i "grillini" non facciano i furbi, loro fanno finta di rinunciare VOLONTARIAMENTE al "rimborso elettorale", ma sanno benissimo che la verità è che NON POSSONO PRENDERLO perché la legge prevede che per avere tale diritto, occorre essere "registrati" come PARTITI ". Abbiamo replicato che NON E' VERO, cercando anche di "spiegarlo", ecc... Ne è venuta fuori quasi una "baruffa". Sarebbe bene SPIEGARE bene tutto,anche in un POST, per dare a tutti noi la possibilità di avere un "documento" che, fotocopiato, possa essere una PROVA da MOSTRARE e DIFFONDERE ! In attesa, ringraziamo.
  • Baldo Giovane 4 anni fa
    Signori... FATEVENE UNA RAGIONE, le scelte che avete sono DUE (ed è già un lusso) ! 1) Rivoluzione 2) Guerra All'orizzonte non c'è altro. Il VOTO, col quale PENSATE di poter cambiare le cose è un semplice esercizio che MOSTRA PALESE ad un governo QUANTE pecore ha il suo gregge. >>>>>>Beeeeeee... Ormai l'avete capito, vero ? Sul lungo periodo, invece, siamo tutti morti.
  • Anónimo roberto l'apolitico 4 anni fa
    Cari amici del Blog, quasi tutte le sere in televisione si parla di politica! Anche i giornali sono pieni di articoli in merito. Ascolto e leggo con calma, uno dopo l'altro, il commento di un mare di PEZZI DI MERDA che parlano, parlano , parlano di politica ( la loro politica )dopo aver DISTRUTTO E DISPREZZATO per decenni la nostra Nazione (UNICO VERO VILIPENDIO) e preso per il culo milioni di italiani. Pare che abbiano sempre L'UNICA VERITà in tasca e LE RICETTE giuste per risolvere ogni TIPO problema! Dalle loro bocche escono solo le ricette idonee a SALVARSI IL CULO e la vera verità è che gli Italiani, DA GRANDI COGLIONI, lo permettono sempre! Solo per non aver rispettato, decenni or sono, la volontà popolare espressa nel referendum sul finanziamento pubblico ai partiti sarebbero da GALERA tutti, non solo da mandare a casa: hanno dimostrato apertamente che i PRIMI,VERI ED UNICI LADRI di questo Paese sono proprio costoro. A sentirli parlare fanno pena e schifo!!!! Mi meraviglia molto che gli Italiani li sopportino ancora! Solo dei coglioni all'ennesima potenza lo potrebbero fare! RIFLETETE !!!!!!!!!!!!!! Invece di parlare, parlare, parlare, sempre e solo parlare non sarebbe il caso di farci valere!
  • Carmelo Giammona 4 anni fa
    Agorá mercoledì 5 giugno ore 8.27 il conduttore insinua qualche dubbio sull'offerta di quanto avanzato dallo tsunami tout e poi afferma "a proposito di finanziamento pubblico" senza specificare che quei soldi provengono da offerte volontarie di cittadini. E questa è informazione del servizio pubblico? Ma chi controlla questa gente?
  • Fabio g 4 anni fa
    siamo bombardati da infami che ci infilano i loro commenti faziosi sulle informazioni, ora sentivo radiorai.... loro scherzano prendono in giro, così la gente si fa una risata e pensa , ah se ci ridono loro allora va bene... vergognatevi infami!!!!! che dio vi punisca per il dolore che provocate ai vostri figli !!!!
  • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
    ho sentito ieri la Santanchè, parlare ed istigare gli sfigati del popolo delle libertà, alla rivolta fiscale se dovesse essere condannato il loro boss mafioso...belle idea Daniela, brava! spero che la magistratura vi schiaffi tutti dentro! delinquenti come voi hai un solo posto dove andare..no il Vaffa, ma in GALERA TUTTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    SONDAGGIO PER BALLARO' se potessi scegliere l'amante per tua moglie mentre tu riprendi la troia con la cinepresa con chi vorresti che trombasse? 65 % renzi 28 % berlusconi 3 % letta 1% grillo conclusioni di flori e pagnoncelli: il 5 stelle e' in calo vertiginoso e perde consensi. la verita' e' che i maschi del 5 stelle sono mariti monogami ed eterosessuali, i piddini guardoni ed impotenti. flori sei una cagata pazzesca
  • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
    D'Alema sei il più inciucione di tutti....fai schifo!ecco chi sono gli abili manovratori della sinistra italiana...gente piena di privilegi come lui, che non ha fatto altro che mangiare ed arricchirsi alle spalle degli italiani..vergognati!!!
  • giovanni.p(vicenza) 4 anni fa
    Questo sondaggio lo vedo un po’ del tutto cretino perché ognuna di queste tv fa suoi propri comodi e non guardano in faccia nessuno nei loro lavori. BEPPE lo ha sempre saputo del potente potere ipnotico che anno gli schermi televisivi al di la dei vari spettacoli, per importi notizie , cose , modo di pensare, moda e anche cose surreali su chi la segue questi schermi . E su questo argomento anche se ci ho sempre creduto sul M5S sono sempre rimasto amareggiato che Beppe , nonostante sia una persona con una notevole personalità , con un certo grado di cultura abbia sempre tralasciato il potere di questi schermi al fine di far capire la gente cos’è il M5S, verso la fascia di persone che il pc non lo guardano mai per mille motivi, solo per colpa dei suoi idealismi quasi esoterici tralasciando la possibilità che avrebbe potuto avere appoggiandosi a le stesse tv che lui le odia. Se ci avesse ascoltato prima delle elezioni penso che di voti ne avremo , molti , ma molti di più di quelli che abbiamo ricevuto. Capisco anche il fatto che beppe diffidava parecchio su chi sarebbe intervenuto, ma questo è tutto un discorso da riguardare prima di parlare.
  • Jakov Petrovic Goljadkin Utente certificato 4 anni fa
    Capisco le paure di Grillo, che un'ospitata in una trasmissione TV ostile possa essere rischiosa. Ma tanto, vi randellano comunque. Se qualcuno andasse in TV, é chiaro che verrebbero amplificate le figuracce, ma almeno le buone idee avrebbero una piú ampia visibilitá. Se uno non va in televisione, si amplificano le figuracce (senza mostrarle) e basta. Poi, i candidati per difendersi potrebbero sempre usare il blog, no?
    • Jakov Petrovic Goljadkin Utente certificato 4 anni fa
      No, non credo. Meglio essere lí a difendersi piuttosto che farsi linciare, dando oltretutto l'impressione di temere il confronto.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      sarebbe come buttare carne di bambino in pasto ai cani
  • dolfus linen 4 anni fa
    PERCHE' NON ANCHE PER LA STAMPA QUOTIDIANA UN SONDAGGIO ANALOGO CIAO GIOVANNI BATTISTA
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    4 imbecilli arrossano qualunque post E' una cosa ridicola Andrebbero neutralizzati
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      si vede proprio l'ostilità a prescindere e la cattiveria di granissime teste di cazzo, scusate il francesismo
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
      Concordo, è da un po che chiedo di bannare le persone che, in modo manifesto, scrivono commenti atti solamente a generare rabbia nei fruitori del blog, i cosiddetti troll. Credo si possa trovare un modo per segnalare le persone che scrivono commenti esclusivamente per insultare, senza argomentazione o spiegazione alcuna. Non credo sia una cosa anti-democratica.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Vivia',meno male che nun so' cinque...sinno' ce scancellavano puro... Buondi'!!
  • ciro di cerbo 4 anni fa
    L'Italia è 68esima. Non siete neanche capaci di leggere una classifica.
    • Vittorio Mantovani Utente certificato 4 anni fa
      Meno male che ci sei tu! Con questa solerzia e precisione potresti proporre la tua candidatura al direttore di rete4! Che ne dici?
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Grillo ha preso i dati di Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Freedom_House
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Non ti scaldare le classifiche sono diverse secondo parametri diversi Per reporter senza frontiere abbiamo perso 4 posti, siamo al posto 57° soprattutto perché la diffamazione deve ancora essere depenalizzata e le istituzioni ripropongono pericolosamente “leggi bavaglio” Per Freedom house siamo al posto 24 in Europa, segnati come nazione semi libera
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      NOI I COGLIONI COME TE LI GETTIAMO AI CANI FROCIO
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    prrrrrrrrrrrrrrrrrr ! (Belpeto) Capisc'a me
  • paola e. 4 anni fa
    Beppe l'italia è al 69 posto per la libertà di informazione non per il giornalista fazioso! prendi questo sito è antidemocratico avete cancellato 3 account miei perchè non vi piaceva quello che scrivevo....che ne dici sei per la libertà di informazione? 3 volte cancellato mio account come tanti altri come mai? sarai bugiardo anche tu? fate una cosa cancellate anche questo....per colpa vostra c'è berlusconi al governo! e poi cosa te ne fai dei voti tanto non li usi....te l'ho scritto altre volte non tutti hanno l'anello al naso e "su molenti sardo si incosciara una borta scetti" P.S. naturalmente ho la prova delle tue cancellazioni ho stampato tutto e lo faccio vedere a tutti pensa a scrivere di lavoro e di come pagare meno tasse conca e ossu!
    • leo d. Utente certificato 4 anni fa
      Viviana, leggo con piacere i tuoi post. Anche a me sono stati cancellati 3 account. Strana cosa la mia: da attivista, sono passato a "troll" appena mi sono messo a criticare la mancanza di democrazia interna... Mai stato del Pd.
    • paola e. 4 anni fa
      e tu chi sei? la libertà di informaziobe è essere tutti uguali? forse non hai capito anzi hai capito benissimo pensate di manipolare la gente...e siccome io ho toccato con mano la situazione la divulgo cancellate intanto come non vi ho rivotato io non vi rivotano altri...le prese per culo non mi piacciono...tappatemi la bocca su voi liberi di dire solo quello che vi piace....e basta con sti troll...grillo deve parlare di disoccupazione e di come risolvere i problemi o non ha idee?
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      i post vengono cancellati anche a seguito di segnalazioni dei blogger e c'è una censura che parte degli stessi TROLL Il pd ne ha messi qui a decine per sabotare il blog ogni blog esistente è sottoposto a censura su altri i post sgraditi nemmeno compaiono comunque se non ti piace qui, prova altrove
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    ..DI MAIO..FICO..MORRA...,chi più chi meno, 3 rullicompressori.....macinagiornalisti. Cacchio perchè non sono stati sfoderati prima ? Eposmail
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Aho,si nun sai l'inglese...er pezzo parla de macinini...vabbe' va...ciao...
    • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
      @ er.. l'importante è che almeno tu , riesca a capirti. per me va già bene. Eposmail
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Boh...chissà... Io,comunque,er pezzo o tenevo ar fresco... http://youtu.be/WTa_mm50Fhw
  • francesco derose 4 anni fa
    buongiorno Quello che e sempre mancato in Italia e la visibilità e l'informazione, si sa che i giornali e la tv dicono le cose in modo distorto o non dicono niente, ma altronde l'informazione vive di soldi pubblici, che fine ha fatto l'inchiesta su le migliaia di copie invendute e ritrovate sotto dei ponti di Roma, per incassare i soldi dello per mantenere in piedi i vari canali.rai.Una cosa e sicura siamo alla fine di tutto o con grillo o senza, pochi hanno capito o fanno finta di non saperlo.stato, o le migliaia di copie che sono riciclate. con doppio guadagno, la tv e spazzatura e si sa soldi che lo stato paga
  • orlando solari Utente certificato 4 anni fa
    cazzo beppe invece di parlare di giornalisti servi e corrotti dai loro editori cosa che fa solo incazzare i lettori del blog che già sanno queste cose perchè non parliamo di un fatto gravissimo che sta capitando sotto gli occhi di tutti stanno stravolgendo la costituzione totalmente e parlano di presidenzialismo vuol dire che stanno preparando l'elezione di berlusca a presidente della repubblica con poteri enormi pazzesco e noi qui a parlare di merdosi giornalisti e di assegnare loro un premio? beppe ci fai o ci sei? organizza una manifestazione di popolo in modo che si possa dimostrare la volonta dei cittadini una svolta come questa non richiederebbe un REFERENDUM? siamo al fascismo soft il presidente napolitano e i suoi sodali si sono accordati con berlusca il pdl minaccia di staccare la spina se tutto ciò che il b pretende non si avvererà il pdl ogni gg minaccia di staccare la spina beppe svegliamoci e muoviamoci ma in fretta la ns libertà è in pericolo
    • DueCaffè Stavoltaschiatto 4 anni fa
      Quando le terga sono altrui, il riparo è una perdita di tempo per tutti i terga protetti dalle terga altrui. I giornalisti non vengono condannati da questo post, vengono solo identificati, in modo che non possano pugnalare alla schiena. Affrancano la loro faccia con verità, dovizia di particolari che solo chi confessa può sapere... poi usano il loro pubblico per iniettare discredito.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Sopratutto non dovremo perdere di vista: costi della politica, sprechi, lavoro, Pmi, euro e tutto quello che serve ad un popolo che sta sempre più riducendosi alla fame.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Wikipedia In alcuni paesi (Austria, Francia, Germania e Belgio) la negazione dell'Olocausto è configurata come reato, mentre in altri (Israele, Portogallo e Spagna) viene punita la negazione di qualsiasi genocidio. Norme antinegazioniste sono state introdotte anche nell'ordinamento dei seguenti Stati: Nuova Zelanda, Svezia, Australia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Lituania, Polonia e Romania. In genere è prevista come pena la reclusione, che in alcuni Paesi può arrivare fino a dieci anni. Nel 2007 le Nazioni Unite hanno approvato una risoluzione degli Stati Uniti che "condanna senza riserve qualsiasi diniego dell' Olocausto e sollecita tutti i membri a respingerlo, che sia parziale o totale, e a respingere iniziative in senso contrario". I negazionisti considerano tali leggi come un mezzo di limitare la libertà di parola, e propugnano l'idea secondo la quale esista un enorme complotto allo scopo di rendere gli storici succubi del "credo olocaustico", difeso in molti paesi con la forza della legge, eterodiretta dai poteri ebraici o comunque filosemiti. .
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Chi oggi vuole essere ancora nazista e difendere il nazismo o è una belva o deve negare che il nazismo abbia commesso i misfatti che ha fatto
    • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
      Mi sfugge qualcosa. Forse sono poco informata, ma non capisco bene: l'Olocausto é avvenuto oppure no? E' avvenuto sicuramente, quindi alla luce di un genocidio non mi indigno se esistono leggi che condannano chi nega la realtà. Diverso sarebbe impedire di analizzare lo scenario in cui il genocidio si é compiuto
    • Giacomo Gasparrini Utente certificato 4 anni fa
      restrizione del diritto di opionione e della libertà di pensiero. Purtroppo è una mossa del NWO (comandato da potenti famiglie ebree) che non permette a nessuno di indagare sui tanti punti oscuri dell'olocausto...
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    I negazionisti negano che ci sia mai stato in Europa un Olocausto e che sia avvenuto uno sterminio da parte dei nazisti di 14 milioni di persone, negano che siano esistiti campi di concentramento, dicono anzi che i lager erano luoghi piacevoli, con piscine e luoghi per fare dello sport. Secondo loro l'olocausto sarebbe solo una gigantesca messinscena inventata da Israele per demonizzare il nazismo, che fu buono e pio Negano che l'olocausto ci sia mai stato, che abbia ucciso due terzi degli ebrei d'Europa, negano il complesso apparato amministrativo, economico e militare che coinvolse gran parte delle strutture di potere burocratiche del regime nazista (e che i nazisti documentarono in modo scrupoloso), con la segregazione degli ebrei tedeschi, proseguì, estendendosi a tutta l'Europa occupata dal Terzo Reich durante la seconda guerra mondiale, con il concentramento e la deportazione e quindi culminò dal 1941 con lo sterminio fisico per mezzo di eccidi di massa sul territorio da parte di reparti speciali e soprattutto in strutture di annientamento appositamente predisposte (campi di sterminio). Questo evento non trova nella storia altri esempi a cui possa essere paragonato per le sue dimensioni e per le caratteristiche organizzative e tecniche dispiegate dalla macchina di distruzione nazista. Ma i negazionisti negano che tutto ciò sia mai accaduto e pretendono di negarlo in nome di una presunta "libertà di espressione". Negano lo sterminio nazista di comunisti, omosessuali, malati di mente, Pentecostali, Testimoni di Geova, Sovietici, Polacchi e altre popolazioni slave (considerati nel complesso Untermenschen). Ma sono pazzi costoro? Qual'è la follia che li agita? Secondo me, non sono da incarcerare ma da rinchiudere in un manicomio criminale!
  • Alessandro Patrignani Utente certificato 4 anni fa
    Beppe Grillo ha ragione da vendere sulla qualità del giornalismo italiano, pronto a mistificare i fatti e la realtà a favore dei loro datori di lavoro o di altre convenienze. Le idee diverse dei giornalisti e media non si discutono, ognuno è libero di pensarla come vuole, ma non si può per questo agire in malafede distorcendo ad acta i fatti. Il problema che mette in evidenza Beppe Grillo è proprio la QUALITA' del giornalismo italiano e urlandolo (è la sua natura da sempre e in tutt i suoi spettacoli) almeno ne focalizza l'attenzione. Però dovrebbe chiarire bene questo andando in TV a discutere magari con Floris, con Santoro, con Bruno Vespa, aprendo con loro il tema della qualità del giornalismo italiano !
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Floris e Santoro sono da escludere a priori come qualsiasi talk show e pure la Gruber che magari gli contrappone una come la Santanché con disonore di entrambi qualcosa comunque si sta muovendo Sky sempre più spesso manda in onda interi comizi di Grillo sempre molto belli
  • pasquale arcudi 4 anni fa
    belpietro
  • luxveniente 4 anni fa
    La nobiltà dell'homunculous moderno è davvero commovente... il negazionismo...COMINCIATE A NEGARE LA PERVERSIONE DELLA GUERRA...COSì SARETE CREDIBILI, Ma gli schizzi della balbuzie illuministica e massonica è fatta di ipocrisia...così anziché liberare spiritualmente gli uomini, gli stiamo creando un almanacco laico di giornate della memoria per l'olocausto degli ebrei, dei comunisti, degli armeni, degli apache, poi dei maya, degli indios...A QUANDO LA GIORNATA DELLA MEMORIA DELL'UOMO???
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Continuare a scrivere quiso sto bloh le proposte del Movimento che vengono bocciate in parlamento, è una perdita di tempo. Serve solo a far girare i coglioni a quelli del blog che elggono. PUNTO Cazzo, queste sono le informazioni che devono girare ed arrivare al popolo, non rimanre qui. Fanculo va, comincio ad innervosisrmi co sta storia. E non ditemi che bisogna informarli uno ad uno. BISOGNA AVERE MEDIA E COMUNICARE. Quando lo capirà Beppe e la sua truppa, sarà tardi!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Mozzart,ce costa de più tene' 'n ragazzo ar gabbio che mannallo alla Sapienza:se dovemo prenne cura d'i nostri giovani... Aho,o dice Sciaron Ston,mica io... Bella,intelliggente...ma americana...'azz...
    • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
      Grande Fruttarò! Mi sa tanto che mi ritroverò bannato.....! Ho messo un commento in chiaro e non me lo ritrovo.....! Vabbè buona goirnata anche a te!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Bentrovato Mozzart...sempre ottimista eh?! Musica?? Ma,che t'o domanno a fa?? http://youtu.be/e4xQ4MK8RQU
    • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
      Sono anni che lo scrivo! Quì mi sa tanto che stiamo andando tutti a puttane!
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Ma possiamo almeno eliminare 'per sempre' e 'a priori' da questo blog post contenenti apologia di reato come quella del negazionista Angelo di Tortonto o come il razzista Giovannino di Varese??? Mi pare che questo sia contemplato nella più importante regola di questo blog Che vadano a spalmare le loro malvagità altrove!
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      immagino che dovremmo mandare bacetti ai nemici della democrazia, secondo voi!
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Viviana, vedo che ti sei svegliata particolarmente agitata stamani. Buona giornata
    • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
      Si potevano risolvere moltisssime cose senza dover madare continuamente affanculo tutto e tutti!
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Mah.... BEPPE, Puttana di quella troia, devi fare un post su i partiti contro i cittadini e le PMI1 Cazzo, queste sono cose che contano, a bruciare i giornalisti c'è tempo!
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    RICHIESTA DI PUNIRE IL NEGAZIONISMO COME NEL RESTO D'EUROPA Il negazionismo è un affronto alla storia.Nega l'olocausto,i lager,le persecuzioni e le vittime del nazismo.In molti paesi europei viene trattato penalmente come un reato perché non è solo una menzogna,è una bestemmia sul sangue dei morti e le sofferenze dei perseguitati.E si accompagna al più feroce razzismo e alla peggiore xenofobia nel tentativo di riesumare il nazismo e tutta la sua schiera di orrori. La senatrice del Pd Silvana Amati ha ripresentato,con Lucio Malan del Pdl, il disegno di legge “Modifica all’articolo 3 della legge 13 ottobre 1975, n. 654, in materia di contrasto e repressione dei crimini di genocidio, crimini contro l’umanità e crimini di guerra,come definiti dagli articoli 6,7 e 8 dello statuto della Corte penale internazionale’ Il disegno di legge,firmato dai capigruppo Zanda (Pd), Schifani (Pdl), Susta (Sc),De Petris (Sel) e Vito Crimi (M5S), porta la firma di quasi 100 senatori di tutti i gruppi parlamentari eccetto la Lega Nord, e si prefigge di punire le nuove forme di NEGAZIONISMO sui crimini contro gli ebrei durante la II guerra mondiale e dei crimini contro l’umanità, sono previste “la reclusione fino a 3 anni e la multa fino a 10 mila euro’’ per ‘’chiunque pone in essere attività di apologia, negazione, minimizzazione dei crimini di genocidio, dei crimini contro l’umanità e dei crimini di guerra’’, così come definiti dallo statuto della Corte penale internazionale o ‘’propaganda idee, distribuisce, divulga o pubblicizza materiale o informazioni,con qualsiasi mezzo,anche telematico,fondato sulla superiorità o sull’odio razziale,etnico o religioso,ovvero,con particolare riferimento alla violenza e al terrorismo,se non punibili come più gravi reati,fa apologia o incita a commettere o commette atti di discriminazione per motivi razziali,etnici,nazionali o religiosi, anche mediante l’impiego diretto od interconnesso di sistemi informatici o mezzi di comunicazione telematici
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      non esiste cosa che sia stata esaminata, documentata, discussa e analizzata come l'olocausto che altro vorresti fare? quelli che eliminano documenti certi per prendere documenti inventato o di comodo sono proprio i negazionisti, i negatori di ogni verità, i fanatici del nazismo! siete grotteschi? e a che fine poi? quello di gettare merda su Israele Ci sono ben altri motivi per attaccare i crimini di Israele che non questi!!
    • Pino de gennaro Utente certificato 4 anni fa
      Il negazionismo sì, certamente, la ricerca no. Perchè proibirla? Il termine negazionista è stato proprio inventato da chi non vuole discutere.
  • luxveniente 4 anni fa
    Mitizzate troppo le combriccole degli scrivani e degli imbonitori...I GIORNALISTI SE NON SONO SERVI, SONO IN MALAFEDE, l'homme c'est come ca...AVETE SENTITO STAMATTINA LE NOTIZIE degli imbonitori DI LIBERATION? ; HANNO TROVATO UN'ALTRA VOLTA LA PISTOLA FUMANTE....IN SIRIA...COME QUELLA TROVATA IN IRAQ...il gas Sarin (naturalmente prodotto e venduto dagli occidentali...) Che pena...mentre qui si sta sfasciando tutto, (non solo in Italia..,) allestiscono un'altra guerra, (questa sarà l'ultima purtroppo o finalmente, così risolveranno le truffe delle loro economie e i problemi sociali... statene certi). E' LA BANALITÀ DEL MALE. ...e guardatevi questo video http://www.heliofant.com Guardatelo bene...e leggete con attenzione la descrizione dei simboli che compaiono!!!
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    La legge di introduzione in Costitituzione del semipresidenzialismo è già passata al Senato Cosa si aspetta a discuterne qui? Io l'ho fatto come OT ma bisognerebbe che Grillo e il M5S prendessero precisa posizione su questo, anche se il M5S si è dimostrato contrario in una Camera La casta sta per rafforzare i suoi poteri con un ulteriore vulnus alla democrazia e Grillo tace? Come si può permettere questo scempio?
    • claudia p. Utente certificato 4 anni fa
      oltre che a discuterne sarebbe opportuno scendere in piazza e manifestare la nostra indignazione. Cosa si aspetta?
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      E' un pezzo che cerco di spronare su una MAGGIORE COMUNICAZIONE DEL MOVIMENTO, CARENTE ANCHE SUL TERRITORIO. Qualche cosa si muove. Speriamo che Grillo e Casaleggio risolvano prima possibile. Perchè noi stiamo facendo come certi artigiani che lavorano ma non fatturano.
  • angelo . Utente certificato 4 anni fa
    LA NON LIBERTA` DI PENSIERO FA PAURA PERCHE` EQUIVALE A SCHIAVITU` E TIRANNIA. Vi ammiro ed ho molto rispetto per tutti voi,ma questa legge sottoscritta da Crini di criminalizzare chi vuole fare ricerche o esprimere una propria opinione sui fatti riguardanti la II guerra mondiale o qualsiasi altro fatto storico lo trovo molto grave. Questa per me e` tirannia, il dovere accettare senza possibilita` di verifica il racconto offertoci dalle fonti ufficiali riguardanti determinati fatti storici. Ma cosa mai avranno da nascondere? La verita` non ha bisogno di imposizioni e ricatti per essere creduta ed accettata. Non capisco questa ipocrisia e contraddizione, o si e` democratici e sinceri o si e` falsi o seno` ricattati? La cosa che mi fa piu` paura e` cio` che non si puo criticare,
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Viviana, in questo momento però credo ci siano cose assai più impellenti a cui lavorare. Tutte, per ora, disattese.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Scrivi falsità, perché non dici le cose come stanno? sei un negazionista e il negazionismo è punito severamente in Europa, perché è una bestemmia alla storia, ai lager, alle persecuzioni, e alle vittime del nazismo. Ti dovresti vergognare!!! La senatrice del Pd Silvana Amati ha ripresentato,con Lucio Malan del Pdl, il disegno di legge “Modifica all’articolo 3 della legge 13 ottobre 1975, n. 654, in materia di contrasto e repressione dei crimini di genocidio, crimini contro l’umanità e crimini di guerra,come definiti dagli articoli 6,7 e 8 dello statuto della Corte penale internazionale’ Il disegno di legge,firmato dai capigruppo Zanda (Pd), Schifani (Pdl), Susta (Sc),De Petris (Sel) e Vito Crimi (M5S), porta la firma di quasi 100 senatori di tutti i gruppi parlamentari eccetto la Lega Nord, e si prefigge di punire le nuove forme di NEGAZIONISMO sui crimini contro gli ebrei durante la II guerra mondiale e dei crimini contro l’umanità, sono previste “la reclusione fino a 3 anni e la multa fino a 10 mila euro’’ per ‘’chiunque pone in essere attività di apologia, negazione, minimizzazione dei crimini di genocidio, dei crimini contro l’umanità e dei crimini di guerra’’, così come definiti dallo statuto della Corte penale internazionale o ‘’propaganda idee, distribuisce, divulga o pubblicizza materiale o informazioni, con qualsiasi mezzo, anche telematico, fondato sulla superiorità o sull’odio razziale, etnico o religioso, ovvero, con particolare riferimento alla violenza e al terrorismo, se non punibili come più gravi reati, fa apologia o incita a commettere o commette atti di discriminazione per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi, anche mediante l’impiego diretto od interconnesso di sistemi informatici o mezzi di comunicazione telematica
  • carla ricci Utente certificato 4 anni fa
    Ma un'intervista seria di Grillo con Travaglio? Si potrebbe considerare?
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      C'è già stata nel giugno del 2012 e ha suscitato un vespaio di critiche http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/06/13/beppe-grillo-non-fregheranno-i-5-stelle-con-saviano-passera-o-montezemolo/261729/ La puoi trovare anche qui http://masadaweb.org/2012/06/19/masada-n-1394-1962012-reinventare-il-futuro/
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    c BARBARA SPINELLI L'occupazione che i partiti fanno dello Stato produce sprechi, debito, ingiustizia. La questione morale è impellente. Questo è un paese dove non è stata mai fatta una legge sul conflitto di interessi. Dove un magnate tv ha governato nonostante una legge del '57 proibisca l'elezione di titolari di concessioni pubbliche. Dove restano leggi ad personam, grazie a cui B elude processi e condanne. Qui si ha l'impressione che tutto sia fumo o diversivo. Il Pd aveva promesso di non governare con B, e ora B comanda. Aveva promesso di cambiare subito la legge elettorale, e non lo fa. Quel che è accaduto è una pagina nera, simile alla pugnalata di Prodi. Il 29 maggio si raccolgono adesioni contro il Porcellum per tornare alla legge Mattarella (1 milione 210.000 italiani hanno chiesto un referendum su questo). 100 firmano: Pd, Sel e 5 Stelle. Ma arriva l'altolà di Enrico Letta e Finocchiaro. Se ne parlerà solo se vorrà B. Questo è un paese dove si mente al popolo, annunciando pompose abolizioni del finanziamento pubblico ai partiti, poi si obbligano i contribuenti a sovvenzionarli col 2 per mille, anche quando non lo dichiarano. Questo è un paese dove il presidente della Repubblica esercita poteri imprevisti. Con che diritto ha definito il governo: "a termine"? Il Quirinale già ha pesato molto, influenzando il voto presidenziale e favorendo le grandi intese. Si continua a ripetere inganni e tradimenti. La chiamano addirittura pace, responsabilità. In realtà nessuno risponde di quel che fa o non fa. Deridono Grillo, che chiama portavoce i rappresentanti. Ma loro non sono affatto rappresentanti, essendo nominati. Nessuno è imputabile, e la non-imputabilità è la fine di ogni etica pubblica. http://www.repubblica.it/politica/2013/06/05/news/escamotage_presidenzialista-60385812/?ref=HREA-1
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Prof! Il tuo sembra un urlo nel deserto, che peccato però che tante vibrazioni vadano a sbattere contro il muro del silenzio. Ogni tanto si deve renderti omaggio ed io lo faccio volentieri, perchè non sono sordo, non ancora perlomeno Un semplice complimento per tanta tua precisione :) P.
  • Paolo 4 anni fa
    Quale è la tv più faziosa ??? Tutte sono faziose. Che una sia più faziosa dell'altra è come dire quello è più ladro dell'altro. Occorre che RAI 1 diventi non faziosa. Almeno un canale libero, con quel botto di euro che paghiamo di canone , GRILLO, ce lo meritiamo o non ?????? Un canale da poter, a sera, vedere tranquilli, SENZA OPINIONISTI. L'opinione me la devo fare da solo, come mi pare e piace. Gli opinionisti FUORI. Almeno il cervello lo voglio LIBERO e Grillo, ce lo hai promesso . Adesso datti da fare.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    b BARBARA SPINELLI "Senza contropoteri costituzionali-Revel-il Presidente reagisce solo a forze esterne alle istituzioni:ai media e alle piazze".E il presidenzialismo non è nemmeno più efficace:"Una buona costituzione non solo associa controllo ed efficacia senza sacrificarli l'un l'altro,ma garantisce l'efficacia perché esiste il controllo" L'Italia di oggi,dopo Tangentopoli,la P2,i patti Stato-mafia,20 anni dominati da uno scardinatore di istituzioni come B,metterà a rischio la democrazia se cincischia la Carta proprio ora quando il reciproco controllo fra poteri non è compiuto.La nostra Carta è ancora da realizzare Credere di raddrizzarla col presidenzialismo vuol dire renderla più storta Dicono che il popolo tornerebbe a esser sovrano, votando il Presidente.Falso.Lo dice Mitterrand: una volta svuotati Parlamento,politica,governi, "si installa una tecnocrazia rampante,una sfera di amministratori indifferenti al popolo"che "confiscano il potere della Rappresentanza nazionale".Revel:"Il potere è attribuito da un onnipotente irresponsabile a creature che sono sue emanazioni e che dunque partecipano della sua irresponsabilità".De Gaulle non era temuto come tiranno e in Italia non c'è un De Gaulle.Questo è uno Stato diviso in bande,che ha patteggiato anche con le mafie.Questo è solo un furbo espediente.In doppia fuga:dai fondamenti(nessun bene pubblico è oggi difeso da partiti o sindacati)e fuga da noi,dalla nostra storia di colpe e misfatti,storia in cui si bagnano ormai dx e sx.L'aggiramento della volontà popolare,la parola sistematicamente non tenuta,il tradimento, il governo Letta come inciucio nato a tavolino fuori dalla democrazia.La mancanza di morale pubblica.Ed è per immoralità che si rinviano le cose prioritarie,anteponendo questo espediente Berlinguer lo disse e mai come oggi è obbligo etico il "corretto ripristino del dettato costituzionale",il divieto ai partiti di occupare lo dettato costituzionale",il divieto ai partiti di occupare lo Stato segue
  • italiano all'estero 4 anni fa mostra
    basta con questi giochetti dei songaggi! io vedo un uomo dello spettacolo, che detiene il 25% in parlamento, che sta minacciando dei giornalisti.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa mostra
      La valutazione di organizzazioni giornalistiche internazionali ti sembra di poco conto? Ma, a parte ciò che dicono altri di noi, non ti sembra palese "l'indipendenza" dei nostri giornalisti? A me sembra che Grillo dice solo cose lapalissiane su di loro.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Bisognerebbe solo capire meglio CHI E' L'UOMO dello spettacolo e CHE COSA sono i giornalisti p.s. la superficialità non paga
  • Ugo 4 anni fa
    PER QUESTI SIGNORI IL LEGNO E' UN MATERIALE TROPPO NOBILE. PROPORREI UN ELEMENTO SEMPRE MARRONE PIUTTOSTO MALEODORANTE(DIPENDE DA CIÒ CHE È STATO INGERITO. MI SEMBRA UN MATERIALE PIÙ CONSONO.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    a BARBARA SPINELLI (sunto) Non è certo una Costituzione difettosa a impedire ai partiti di ritrovare la decenza perduta, o a darsene una nuova.Non è un capo di Stato eletto direttamente dal popolo e più dominatore che curerà i mali che vengono dalla coscienza dei partiti, nel loro rapporto con l'elettore De Gaulle concepì la Repubblica presidenziale per superare la guerra d'Algeria:aveva di fronte a sé un compito immane,la decolonizzazione,e alle spalle una classe politica incapace Non aveva uno Stato corroso come il nostro,in cui i cittadini credono sempre meno.La costituzione semi-monarchica nacque per adattarsi a lui, l'uomo che da solo era entrato in Resistenza ma non come capopopolo stile B che non sopporta il laccio di leggi e costituzioni.La politica francese prima del 1958 era inservibile,ma la corruzione morale non l'aveva distrutta.Siamo noi oggi la colonia.Sono in casa i golpisti.Piazzare un padre-padrone con poteri più vasti non ci salverà dalla rovina E poi non fu facile far nascere la Quinta Repubblica,moltiplicò opache derive e non democratizzò.Piuttosto il contrario:un Presidente autocrate e decisamente di parte;un Parlamento esautorato;un governo sempre sacrificabile dal Capo supremo,tutto fu confutato da politici e costituzionalisti.Non si oppose solo il socialista Mitterrand,che nel '64 scrisse Il colpo di Stato permanente,denunciando vocazioni bonapartiste e la perdita,grave,della funzione di arbitro del Presidente.Ma anche costituzionalisti come Maurice Duverger:"Ogni costituzione è un'arma politica,attraverso cui un partito vincitore consolida la propria vittoria e trasforma gli avversari in vinti" Mitterrand fu accusato di indossare il detestato manto presidenzialista per spezzare la dialettica democratica:"Le costituzioni sono cattive quando il controllo può divenire invadente al punto di paralizzare l'esecutivo,o quando l'esecutivo diventa onnipotente al punto di annientare di annientare il controllo". segue
  • Ugo 4 anni fa
    FLORIS E PAGNONCELLI HANNO SUPERATO TUTTI QUESTA SERA. IL LORO SONDAGGIO DICE CHE GRILLO RISULTA IL MENO ADATTO A GOVERNARE L'ITALIA. MA NON HANNO ANCORA CAPITO CHE GRILLO NON È MAI STATO CADIDATO E MAI LO SARÀ? COME SI FA AD ESSERE COSÌ IMBECILLI DA CONFRONTARE GRILLO CON BERLUSCONI, LETTA, RENZI ECC,???? BEPPE E' IL MEGAFONO DEL MOVIMENTO. DOBBIAMO FARE UN DISEGNO PER SPIEGARVELO VISTO CHE PER VOI IL COMPRENDONIO E' UN OPTIONAL .
    • Marco C. Utente certificato 4 anni fa
      lasciali perdere...che facciano o dicano quello che gli pare NOI lo sappiamo che Beppe è solo il Presidente del Movimento (perchè così lo statuto del Movimento è a norma di legge) ed il ns portavoce. Il resto si può benissimo tenere Berla, RenzieFonzie e i 40 ladroni.
    • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
      Megafono? Se non sbaglio (e non sbaglio) nel comunicato politico n° 53 si è auto definito "capo politico": "io devo essere il capo politico di un movimento". Mi sembra leggermente diverso da "megafono", ecco perchè lo mettono a confronto con gli altri "capi politici".
  • roberto de domenico 4 anni fa
    si sa che l'informazione è faziosa, ma a che cavolo serve questo sondaggio? Beppe, vuoi che ci sediamo in poltrona a guardare tutti i canali tv e riempirci il cervello di chiacchiere e idiozie televisive, per poi dire: ah sì, l'avevo detto che la più faziosa è raitre, oppure la7, o rete4... Ma che idiozia è questa? Non c'è qualcosa di più importante a cui pensare? ah già, se siamo disoccupati o se non abbiamo soldi per uscire a divertirci, guardiamo la tv, magari per criticarla, ma continuiamo a guardare la tv... Grazie Beppe, per essere un grande statista e grande pensatore politico... l'Italia cambia così....!?
    • Nicolò Copernco Utente certificato 4 anni fa
      Approvo.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      sei uno di quelli a cui non va mai bene niente? o di quelli che vorrebbero che fossero sempre gli altri a fare qualche cosa per suo conto? o di quelli che dicono armiamoci e partite? Se la tua opinione fosse stata costruttiva l'avresti espressa con toni molto meno acidi e con argomentazioni che avresti anche potuto avere. Ciao
  • Giuseppe Flavio Utente certificato 4 anni fa
    I giornalisti veri in Italia sono ben pochi. Sono giornalettisti piuttosto. Il malcostume che mette il danaro e gl'interessi privati dinnanzi a tutto ha fatto sì che in vent'anni sia diventata norma accettata tutto ciò che fa il potente di turno. Il dramma è che l'abuso viene chiamato da questi pennivendoli libertà, e chi vi si oppone è chiamato antidemocratico, come se il fatto di avere consenso (fabbricato ad arte dai media proprietari)bastasse a giustificare ogni abominio. Vengono in mente alcuni versi di Dante ad hoc per B:: "..giunto non era ancor Sardanapalo a mostrar quel che in camera si puote" (vedi cene eleganti, Ruby, Olgettine, ecc. ecc. ecc.) ed ancora: ..."che libito fé licito in sua legge per torre il biasmo in che era condotta..." (falso in Bilancio, corruzione e concussione dei politici, doppia verità:giuridica e politica, ecc.ecc.ecc. Questa immensa, drammatica mutazione dei Valori nella nostra società è la prima responsabilità dei giornalisti che per danaro hanno buttato a mare ogni principio di Bene Comune prostituendosi piuttosto al Bene Privato.
  • mauro lancioni Utente certificato 4 anni fa
    Questo sondaggio è una iniziativa molto interessante e ben fatta!
  • marco da firenze 4 anni fa
    Un Genio che sicuramente passera alla storia e' Silvio Berlusconi.La mia generazione l'esperienza vissuta dagli anni settanta ai nostri giorni se la ricorda in viva memoria.La rivoluzione del sessontotto(ero piccolino anagraficamente)dopo e' partita la rivoluzione del divozio con Bonino e Pannelle,l'aborto,ecc..i giovani erano pensanti ai problemi sociali e culturali.L'emancipazione femminile,il Vietnam,quando le masse giovanili protestavano per qualcosadi giusto.e dopo il BerlusconiCraxi antagonista e vincente da piegare la DC con le sue televisioni.Prima canale Cinque, poi rete Quattro e Italia Uno. Tre mezzi televisivi che hanno ADDOMESTICATO due generazioni pensanti,poi con flebo INTELlIGENTISSIME condotto le variegate menti del popolo che allora anche se non sovrano ma pensante e incanalato in Gulag confortevoli senza farli mancare nulla e inprigionato il popolo affinche non MORDESSE piu'(tuttalpiu'qualche abbaio di grido).Ecco che nascono i centri commerciale e costruzione di residence per tutte le categorie lavoratrici.Il pensiero si e' bloccato ed ecco che non esiste ribellione e rivoluzione. per chi?il piccolo imprenditore che si suicida?sono cazzi suoi,non doveva andare nella merda.E uno,due,tre,si ammazzano perche' e' anche colpa(sopratutto)delle TV private.E la TV di REGIME cosa ha fatto in quel tempo e adesso.NIENTE e NULLA.i giovani sono stati cresciuti,rifocillati e accuditi bene nell'opulenza del BOOM economico del dopo guerra fino quasi ai nostri giorni,ora sono (tra pochissimo)nella merda come gli inprenditori e quando i nonni venderanno a poco le loro case per poter continuare a dar da mangiare ai loro nipoti ecco che qualcosa succedera.La Tv privata e pubblica lentamente ha svuotato il nostro cervello prima togliendoci la rabbia,poi l'intelletto razione e dopo iniettandoci di programmi pseudoculturali fasulli o programmi di vincite milionarie visibili(vedi Gerry Scotti).La ruota della fortuna e' cessata,sveglia Bamboccioni di giovani tocca a voi!
    • Pino de gennaro Utente certificato 4 anni fa
      La ricerca storica, nulla ha a che vedere col negazionismo, crimini di guerra, terrorismo e quamt'altro. Tutti sappiamo (con abbondanza di video e documenti quanto accaduto) A mio avviso, sembra che si voglia nascondere qualcosa, diversamente perchè proibire la ricerca? Punirla poi con tre anni di carcere è assurdo. Dunque io non potrei affermare, secondo questa legge, che l'unità d'Italia è stata voluta dall'Inghilterra, dando l'incarico all'avventuriero Garibaldi, anche se lo dimostrano documenti storici. Andrò in galera per questo? Sono pronto.
  • Pino de gennaro Utente certificato 4 anni fa
    Caro M5S, anche se non sono in tema, voglio dirti quanto segue, che comunque ho notificato anche a Crimi scrivendogli la seguente mail: Caro Crimi, sono un iscritto al M5S ho letto che hai sottoscritto la proposta di legge che proibisce la libertà di pensiero e di ricerca su fatti storici della shoàh con Silvana Amati, Luigi Zanda, Renato Schifani, Gianluca Susta, Loredana De Petris, Lucio Malan. Ora, rispettando le idee di tutti e non essendo io un razzista, la mia domanda è: cosa ci guadagni tu ad impedirmi di studiare i fatti accaduti nella II seconda guerra mondiale? Posso capire gli altri, e pur rispettando le tue idee, davvero non mi spiego questa tua sottoscrizione. Poichè questo, caro Beppe, denota una sua chiusura mentale dando tutto per scontato, senza nulla studiare o controllare, rischia di assottigliare gli iscritti, come me, al movimento. Grazie e arrisentirci.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      non esiste fenomeno storico che abbia avuto tante ricerche, analisi e testimonianze come l'olocausto senza contare che i nazisti erano persone molto burocratiche e precise e ci hanno lasciato documenti scritti al dettaglio con ogni tipo di contabilità,descrizione ed enumerazione dei lager, mentre i negazionisti nemmeno considerano questa documentazione fittissima autoctona e le loro presunta ricerche si basano su dati di pura fantasia comunque che uno si spacci per 5stelle manifestandosi come negazionista è paradosalle che va a dirlo dentro Casa Pound!
    • angelo . Utente certificato 4 anni fa
      Vi ammiro ed ho molto rispetto per tutti voi,ma questa del criminalizzare chi vuole fare ricerche o esprimere una propria opinione sui fatti riguardanti la II guerra mondiale o qualsiasi altro fatto storico lo trovo molto grave. Questa per me e` tirannia, il dovere accettare senza possibilita` di verifica il racconto offertoci di determinati fatti storici. Ma cosa mai avranno da nascondere? La verita` non ha bisogno di imposizioni e ricatti per essere creduta ed accettata. Non capisco questa ipocrisia e contraddizione, o si e` democratici e sinceri o si e` falsi o ricattati? La cosa che mi fa piu` paura e` cio` che non si puo criticare,
    • Cecilia Caracciolo Utente certificato 4 anni fa
      Vito Crimi ha firmato, assieme a quasi 100 senatori di tutti i gruppi parlamentari eccetto la Lega, il disegno di legge dal titolo "Modifica all'articolo 3 della legge 13 ottobre 1975, n. 654, in materia di contrasto e repressione dei crimini di genocidio, crimini contro l'umanità e crimini di guerra, come definiti dagli articoli 6,7 e 8 dello statuto della Corte penale internazionale". Tale ddl si prefigge di punire le nuove forme di negazionismo dell'Olocausto e dei crimini contro l'umanità, perpetrate anche attraverso i nuovi media. In particolare, sono previste "la reclusione fino a 3 anni e la multa fino a 10 mila euro" per "chiunque pone in essere attività di apologia, negazione, minimizzazione dei crimini di genocidio, dei crimini contro l'umanità e dei crimini di guerra", così come definiti dallo statuto della Corte penale internazionale o "propaganda idee, distribuisce, divulga o pubblicizza materiale o informazioni, con qualsiasi mezzo, anche telematico, fondato sulla superiorità o sull’odio razziale, etnico o religioso, ovvero, con particolare riferimento alla violenza e al terrorismo, se non punibili come più gravi reati, fa apologia o incita a commettere o commette atti di discriminazione per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi, anche mediante l’impiego diretto od interconnesso di sistemi informatici o mezzi di comunicazione telematica ovvero utilizzando reti di telecomunicazione disponibili".
    • Luce 4 anni fa
      qualcuno mi deve finalmente spiegare perchè non si ha il diritto di fare ricerche sulla seconda guerra mondiale e per consequenza della shoah. non mi aspettavo da un grillino che sostiene le cosi dette vittime che oggi sono diventati gli assassini e occupatori del popolo palestinese!!! COSA VOLETE NASCONDERE A TUTTI I COSTI ????? saluti Luce
  • Andrea Caroli (elettrociccio) Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato, ma quanto è significativo un sondaggio così? Voglio dire: rete4 detiene da sempre un primato, come dimostrano anche i risultati e in effetti è sfacciatamente fazioso, ma forse la domanda doveva essere: "Quale rete è più pericolosa?", e stesso dicasi per il conduttori e trasmissioni. Il vero pericolo oggi è rappresentato da coloro che si sono costruiti una reputazione di imparzialità, quelli che molti, compreso io, credevano intellettualmente onesti e seguivano fino ad alcuni anni fa, vedi berlinguer, floris.....persino santoro ci ha lasciato di stucco negli ultimi tempi!! Gli "allievi" di fede si sa chi sono e che rappresentano (il nulla giornalistico con la lingua penzoloni!!) e ormai ingannano ben poche persone, generalmente quelle totalmente lobotomizzate su cui non potremo mai contare!
  • Matteo Doria 4 anni fa
    Avete scritto nel post : "Le televisioni influenzano il giudizio degli italiani più di qualunque altro media.....". Preso atto di questo, è assolutamente INDISPENSABILE cercare di "usare" le televisioni per far conoscere le "idee", le "richieste", le "battaglie" del MoVimento 5 Stelle, come quella IMPORTANTISSIMA sul RECUPERO dei 98 MILIARDI di euro delle slot-machines. Abbiamo sentito i commenti fatti dai Cittadini sugli "interventi televisivi" che hanno fatto i parlamentari del M5S in questi ultimi giorni. Sono quasi TUTTI positivi. Quei pochi "negativi", sono per "partito preso" e facilmente confutabili. Andate avanti così !!!!
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Ci sono cronisti che non vedono l'ora di vincere il sondaggio del blog, per il più grosso leccaculo. Per loro sarà un merito, una specie di medaglia al valor lecchino ! Capisc'a me
  • stefano 4 anni fa
    Leggendo il post sul microfono di legno,mi chiedo di chi e' la responsabilita' per quanto riguarda la disinformazione in Italia, dei media o di chi ascolta e crede a tutte le fandonie che spesso vengono raccontate per far convergere l'opinione pubblica in un modo o nell'altro(una delle tante di questi ultimi anni fu sulle armi di distruzione di massa che avrebbe posseduto l'Iraq e per cui si scateno' una guerra).Forse dovremmo prestare piu' attenzione noi cittadini alle notizie che ci vengono lanciate ogni giorno e che beviamo con troppa superficialita',visto il nostro grado di istruzione che non e' piu' quello degli anni cinquanta.Diciamo che dovremmo essere piu' attenti quando ascoltiamo e leggiamo le notizie dei media!!!!!!!!!!!.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      ai voglia a stare attento! se dalla mattina alla sera passano SOLO certe notizie da tutti i canali, chi più chi meno, e non ti fanno proprio conoscere notizia alternativa, spesso diventa difficile immaginare dove sta la verità. E' sempre più urgente che il Movimento si armi di un mezzo di comunicazione appropriato ed efficiente che divulghi più di quello che è capace il Blog.
  • Daniele G. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Questo sondaggio è una buffonata, io ho votato tre volte!
  • Enrico Pierobon 4 anni fa
    Il canale peggiore è LA7 dove guarda caso ci sono tutti i giornalisti di area PD, da Mentana, Gardner, Gruber, Formigli, Myrta Merlino e i conduttori di Omnibus. Uno peggio dell'altro e tutti a cercare in tutti i modi di screditare il M5S. Certo Vespa su RAI 1 è qualcosa di racapricciante, davvero intollerabile.
  • Bruno Delli Carri Utente certificato 4 anni fa
    ho votato al sondaggio sull'informazione in italia, ma debbo aggiungere ciò che nei sondaggi non si può esprimere dettagliatamente. l'informazione in italia, quella televisiva e della carta stampata è faziosa e non rappresenta il vero. il motivo è semplice ed è sotto gli occhi di tutti, ma gli italiani l'accettano perché in grossissima percentuale sono collusi con il potere. la rai non fa concorsi e tutti i conduttori, di qualunque genere di "spettacolo" a cominciare da quelli che debbono andare all'estero o in zona di guerre per poi ritrovarceli nel piccolo schermo, sono selezionati direttamente per raccomandazione politica. poi ci sono le signorine che tolgono il posto a chi ne ha il merito solo perché "miss italia" o miss di qualcosa. e spero che le ragioni siano solo quelle e non di natura particolare. nella mediaset la scelta ricade su chi è compiacente con "l'imperatore". compiacenza non solo fisica ma anche mentale. la 7 è gestita da imprenditori che hanno ridotto la rete in un colabrodo tanto sono i debiti che hanno accumulato. poi ci sono i giornali: la carta stampata. non c'è un solo giornale, da quelli più importanti a quelli di provincia, che non prende il contributo a fondo perduto annualmente dallo stato. in più i quotidiani più importanti hanno l'ultima pagina dedicata agli annunci e incassano anche 20.000,00 € al giorno e la maggior parte di questi spazietti pubblicitari sono di "escort" a volere essere "eleganti" e nessuno processa i direttori e gli editori per incitamento alla prostituzione. insomma l'informazione in italia è un'orgia a cui partecipano oltre che i direttori e quant'altro anche interamente la politica, ad eccezione del M5S, ed è per questo che l'informazione è falsa, costellata da cose non vere ne veritiere. ci vorrebbe una rivoluzione, culturale e non andare più a votare in massa, purtroppo la rivoluzione la fa chi ha fame e noi italiani siamo sulla buona strada ma ancora non tocchiamo il fondo del "barile"
  • marco da firenze 4 anni fa
    uno dei film piu' rtaordinari della storia del grande cinema e' QUARTO POTERE di ORSON WELL.andatelo a visitarlo,il potere forte del tubo catoide(televisore degli anni sessanta che prima di accendersi si doveva scaldare un tubo di vetro interno al televisore che impiegava diversi minuti)per contenere e gestire il POPOLO. Un film che fa riflettere e raccoglie tutto quello che noi cittadini diciamo adesso in questo sondaggio.I manipolatori della informazione oramai li conosciamo molto bene,io toglierei uno da questa cerchia di ruffiani,uno al di sopra delle parti,voi state gia' pensando a Biagi.Certamente ,ma il mio jiolly e' un uomo di cultura ,anzi due padre e figlio,Piero e Alberto Angela.Gli unici non toccabili alaa RAI maiuscola.
  • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
    FREEDOM HOUSE!!!??? Ho letto bene??? quel ricettacolo di manutengoli CIA???Andiamo bene!!! Mi sa che con te, da come tratti i giornalisti (anche se cialtroni non importa) la libertà di stampa in Italia finirebbe al 194^ posto (su 194 stati internazionalmente riconosciuti)....
    • Giuseppe Flavio Utente certificato 4 anni fa
      I giornalisti veri in Italia sono ben pochi. Sono giornalettisti piuttosto. Il malcostume che mette il danaro e gl'interessi privati dinnanzi a tutto ha fatto sì che in vent'anni sia diventata norma accettata tutto ciò che fa il potente di turno. Il dramma è che l'abuso viene chiamato da questi pennivendoli libertà, e chi vi si oppone è chiamato antidemocratico, come se il fatto di avere consenso (fabbricato ad arte dai media proprietari)bastasse a giustificare ogni abominio. Vengono in mente alcuni versi di Dante ad hoc: "..giunto non era ancor Sardanapalo a mostrar quel che in camera si puote" ed ancora: ..."che libito fé licito in sua legge per torre il biasmo in che era condotta..." Questa immensa, drammatica mutazione dei Valori nella nostra società è la prima responsabilità dei giornalisti che per danaro hanno buttato a mare ogni principio di Bene Comune prostituendosi piuttosto al Bene Privato.
    • Paolo De Sandre Utente certificato 4 anni fa
      Anche RSF (Reporter Senza Frontiere), che è un'autorevole associazione non governativa EUROPEA che si batte per difendere la libertà di stampa, ritiene che in Italia ci siano grossi problemi in tal senso. Anche loro sono dei venduti? :D Evita di arrampicarti sugli specchi, grazie.
  • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
    La peggior tv é quella che guardiamo!! Pachamama!!
  • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
    Questo sondaggio è stato un modo di far ragionare tutti sul tema della faziosità dei media e di renderci tutti consapevoli della (triste) situazione. Dopo aver scelto i peggiori, per disintossicarci, proporrei ciò che ho fatto io stasera: rivedere uno qualsiasi dei comizi di Beppe, o ancor meglio, vedere quelli di domani, in diretta streaming: sarà come bere finalmente acqua azzurra, acqua chiara (e pubblica!). Un vero toccasana, un piacere mentale e fisico, qualcosa che può davvero cambiare la vita in meglio a tantissime persone, basta ascoltarlo, rendersi conto davvero di ciò che dice, e dopo votare di conseguenza alle elezioni. Sostegno assoluto e ammirazione profonda per Beppe!!! W il MoVimento!!! @HuckFra
  • marco da firenze 4 anni fa
    Una delle trasmissioni piu' faziose e' quella di Fabio Fazio,chiama nella trasmissione soggetti che in certo qual modo piacciano alla direzione di quella trasmissione per promuovere libri,cinema ,arte ect..Lo si respira in maniera marginale ma esiste.Quanti autori vorrebbero andare in quella trasmissione ma lui(Fazio con quella faccia pulita)chiama sempre i soliti.Erri de Luca,Bollani,il maestro della Scala,i soliti registi,e' un format gia'selezionato ma Fazziosissimo(non per nulla si chiama Fazio.) E poi cosa ci incastra il produttore ENDEMOL.Questo ce lo devono spiegare.Esiste una S:P:A: che per sviluppare una trasmissione si deve rivolgere ad un creatore gioco meccanico televisivo come una spa ENDEMOL.e loro(Fazio e company con la loro intelligenza non sono capace di produrre un format meta spettacolo e meta informazione?Domandone:cosa e' ENDEMOL,cosa fa,cosa influisce e cosa chiede di guadagno.Questo bisogna chiederlo a quei bravi ragazzi Stellati che lavorano in commissione parlamentare se ci danno un po' di informazione.Tutte le volte che chiamano Roberto Saviano(che ammiro)quanto ci costano le sue "parole".e perche' sempre lui e non chiamare la vera dissidenza informativa che viene dalle borgate povere?e quanti libri non conosciuti al pubblica vengono promossi e pubblicizzati in quella trasmissione e il giorno dopo vanno a ruba negli scaffali delle librerie.Se non e' fazzioso questo programma allora di cosa stiamo parlando?o stiamo a cinncillare,un altro fazioso e' Corrado Augias,mamma,mia,peggio che andar di notte,la sua trasmissione (RAI TRE 12,45,fino13,15)e' di promuovere libri che a lui Piacciano con la scusa della informazione,)e poi lui e' un vecchio fazziosissimo,lo si respira dal interloquio.A MEDIASET almeno si sa che sono televisione di Berlusconi ma non si comportano sfacciatamente come quelle della Rai.e il Canone e' pagato alla RAI,un quasi mezzo IMU semestrale.Il Motto e' riformare la RAI come la BBC. grazie a tutti di avermi sopportato.
  • giuseppe gerace 4 anni fa
    l'informazione fa schifo non è una novità ma grillo e i grillini sanno cos'è freedom house? è uno dei massimi esempi della corruzione e malaffare made in U.S.A....insomma di freedom c'ha solo il nome. e per fortuna voi siete quelli informati...informati sul blog di grillo ma fatemi il piacere.
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      Intanto soffermati sui temi trattati dal M5S, come vedi sei libero di entrare in questo blog e ti stanno permettendo anche di insultare, ma da che parte stai? Così facendo sei solo un disfattista. Non sparare sulla croce rossa..
    • Paolo De Sandre Utente certificato 4 anni fa
      Anche RSF (Reporter Senza Frontiere), che è un'autorevole associazione non governativa EUROPEA che si batte per difendere la libertà di stampa, ritiene che in Italia ci siano grossi problemi in tal senso. Anche loro sono dei venduti? :D Evita di arrampicarti sugli specchi, grazie.
  • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
    Ultimamente da varie trasmissioni e giornali sbucano degli esponenti del PD menoelle, ma non solo, che si riempiono la bocca di parole come “cambiamento”, “ambiente”, “sostenibilità”, “riduzione dei costi della politica”, e via dicendo. A parole copiano alcuni dei temi del MoVimento, e poi nei fatti fanno le porcate come la legge truffa sui finanziamenti ai partiti. Il meccanismo preoccupante è che qualcuno distratto possa scambiare questi loro slogan per verità. E’ come acquistare le scarpe contraffatte credendo che siano quelle originali: all’apparenza ci assomigliano, le porti a casa contento, cerchi pure di non farci caso quando dopo un’ora noti che emanano uno strano odore. Per evitare che ti infestino la casa con la loro puzza insana, le collochi per la notte sul balcone, sperando che l’aria fresca notturna le tolga quell’odoraccio di sostanze chimiche. L’indomani, per farti figo, le metti per andare in ufficio, ma anche lì ti imbarazzi per l’odore che non è mica andato via. Sono pure scomode, ma non basta: giusto quando la tua collega gnocca, quella a cui fai il filo da mesi, finalmente accetta di venire a prendere un gelato con te nella pausa pranzo, trac, la suola della scarpa si stacca e tu rimani lì come un... funzionario di partito. Avevi risparmiato, sì, a fare quell’acquisto, ma ci hai rimesso molto di più: esattamente come chi crede alle false promesse di cambiamento proclamate da gente a cui la sola idea di onestà fa venire l’orticaria. Oggi l’unico vero cambiamento in meglio è rappresentato da Beppe Grillo e dal M5S. @HuckFra
  • fernando c. Utente certificato 4 anni fa
    Bilderberg 2013 Elenco dei partecipanti per la imminente riunione: Hertfordshire, England 6-9 June 2013 Gli italiani presenti saranno: Franco Bernabé, Presidente di Telecom, l’ex presidente del Consiglio Mario Monti, la giornalista Lilli Gruber, Enrico Cucchiani, A.D. di Intesa San Paolo, Alberto Nagel, A.D. di Mediobanca, Gianfelice Rocca, il presidente di Techint. ---
    • emanuele b. Utente certificato 4 anni fa
      Com'è che non mi hanno invitato???? :-)
    • Demetrio S. Utente certificato 4 anni fa
      Ma allora mettiamoci anche: -Bette Bao Lord (Bilderberg), moglie di Winston Lord (Bilderberg, Trilaterale, Skulls Bones); -Paul Wolfowitz (Bilderberg) La prima è nella Board of Directors della "Freedom House" (quell'istituto che stila le classifiche sulla libertà di stampa, a cui fa riferimento Grillo in questo post), mentre il secondo è uno dei "Trustess" sempre per la Freedom House. In questa pagina puoi vedere da chi è composta questa organizzazione (se poi si riuscissero anche ad intravvedere i fini politici di questo tipo di classifiche -che sono più che evidenti- sarebbe anche meglio): http://watch.pair.com/FreedomHouse.html
  • Diffamazione 4 anni fa
    In Italia si è punibili se si dice o si scrive di uno che ruba "E' un ladro!" che venendolo a sapere ti denuncia, questo è il reato di diffamazione. E' reato penale. Non solo ma si è perseguibili se solo si accennasse al fatto di aver subito un furto, quando potrebbe essere riconducibile ad una data persona. Questo è il motivo per cui l'Italia è considerata con una limitata libertà di espressione. Beppe forse non te ne accorgi perchè fai satira, ma i tuoi lettori devono sapere cosa rischiano in base a cosa scrivono nel tuo blog o su facebook. Nulla conta se la vittima del furto fosse andata dalle forze dell'ordine e loro pur sapendo il nome del colpevole non formalizzassero la denuncia. Anzi è un aggravante perchè la vittima del furto dato l'inattività delle autorità, parlando del fatto, si farebbe giustizia da sola. Se si parlasse di un condannato, si puo' dire solo che è stato condannato, ma non lo si puo' dire neanche troppo. Il reato di diffamazione punisce la diffusione di informazioni o opinioni indipendentemente che siano vere o false. Punisce perchè una persona si offende conoscendole o ritiene siano parole rivolte a lui che, non essendo presente in quel momento, è leso nel suo onore. E' il sentire dell'offeso o di chi finge di offendersi che merita giustizia in Italia non chi subisce un reato grave come furto, violenza, stupro o altro. Inoltre viene aggirato il fatto che si tratta di un reato immediato e punibile solo se denunciato entro sei mesi, basta una falsa testimonianza o una qualunque espressione su un blog che se pur non riferita all'offeso estendono all'infinito i sei mesi. Oltretutto l'attuale sistema viene applicato differentemente in base a chi cittadino comune, politico, satiro, prete, giornalista, sporge querela e contro chi. Vi è un'applicazione faziosa della legge che se non è espressione P2 è un suo antagonista. Almeno depenalizzate questo "reato".
  • Michele Bosman Utente certificato 4 anni fa
    the time machine 2013 : Southampton giornalisti e politici italiani spediti indietro nel tempo al 10 aprile 1912 x una breve crociera. La Carpatia è stata prudentemente bloccata nel porto di New york.
  • Ivan Rosano 4 anni fa
    Dopo il cosiddetto "flop" ho avuto la sensazione che i media stessero già programmando di far calare i riflettori e quindi allontanare l'attenzione dai "grillini". Nella loro mente stavano progettando una lenta agonia, una morte senza troppo rumore. Ma in questi giorni i nostri deputati sono apparsi nelle TV nazionali accettando le interviste (singole)... Le TV hanno preso la palla al balzo, ed i conduttori hanno fatto di tutto per cercare di fargli fare pessime figure (spesso con domande ridicole..oltre che architettate a dovere). Ma hanno trovato pane per i loro denti.....: i deputati (che finalmente non si chiamano Mastrangeli), hanno fatto un figurone...ed i giornalisti conduttori si stanno rivelando per quello che sono! Prevedo che presto finirà al contrario: i deputati "grillini" appariranno poco in Tv..ma questa volta sarà perchè li inviteranno il meno possibile!!! E saremo punto e a capo. Se gli italiani aprissero gli occhi da soli, sarebbe tutto più facile e soprattutto..veloce!
  • walter messa 4 anni fa
    i nostri rappresentanti cittadini intervistati in tv sono stati veramente bravi , ma (fate attenzione)le continue interruzioni appositamente calcolate dai soliti pseudo giornalisti collusi dai partiti mafiosi ,degni del professionismo al contrario ,per manipolare la realta', non consentiva ai cittadini del m5s di concludere i concetti iniziati , il solito gioco viscido di sta classe castista di finti giornalisti monopolizzatori della totale informazione televisiva. i ragazzi armati di serafica tranquillita' sono riusciti comunque a dimostrargli che la loro preparazione e' senza dubbio spropositatamente superiore a qualsiasi altro rappresentante dei partiti dei pagliacci italiani ,frequentatori di talk show ridicoli, l'unica mia umile osservazione per i nostri amati ragazzi ,e' che dovrebbero pretendere di non essere interrotti ,mentre stanno rispondendo con concetti concreti del movimento , anche con imposizione sottolineandogli di chiudere la bocca e di non permettersi di interrompergli nel meglio delle spiegazioni ,anche con risentimento e vigore .comunque avanti cosi' che dobbiamo disintegrare tutto sto sistema corrotto e meschino .viva il m5s e grazie a tutti noi.
  • Piero Kabobo Utente certificato 4 anni fa
    da due giorni non compare alcun nuovo post sul blog... (non contando il sondaggio)... Che succede, la rivoluzione russa? nel senso che dorme? Avanti miei Prodi! non arrendiamoci!
  • maria . Utente certificato 4 anni fa
    Ci sono scontrini e SCONTRINI. 1) Per fortuna hanno smesso di parlare degli scontrini veri che Beppe vorrebbe documentassero realmente le spese dei parlamentari del M5S: un modo per essere trasparenti ed onesti. Tutti i Talk ne hanno parlato per settimane in maniera forzata e faziosa quasi a mostrare un argomento divenuto maniacale da parte di Grillo. 2)Chissà perchè non hanno mai parlato dei 50 consiglieri regionali del Piemonte che fino all'altra settimana hanno sfilato negli uffici dei PM del Palazzo di Giustizia per MOSTRARE gli scontrini dei loro acquisti, molti dei quali non giustificabili in quanto non attinenti con le attività politiche, trattandosi di oggetti e spese improprie? Hanno fatto attività politico-rappresentativa acquistando Borse Vuitton e Gucci, Cravatte, Set da Golf, Tagliaerba, Cartucce per fucile da caccia, abiti di rappresentanza presso le migliori Boutique per sè e per l'assistente, Pranzi e Cene, Cure di bellezza, Saune e massaggi, ed un PIATTO d'Argento come dono di nozze dell'Assessore Coppola(PdL)- pupillo di Berlusconi. PS Dei consigli utili dati da Beppe Grillo ai parlamentari alla loro prima esperienza i GIORNALAI servi-servitori-serventi del Padrone ne hanno parlato ironizzandoli e denigrandoli; della seconda NON una parola, meglio tacerla. Eppure avrebbe fatto bene diffondere le ruberie dei consiglieri regionali piemontesi che costretti a portare i loro scontrini in Procura per motivarli. Questa è la DIS-inFORMAZIONE usata come distrazione di massa.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Strano silenzio stasera, non sento neanche l'usignolo nel bosco. Di solito alla notte è qui, vicino a me Laggiù tra gli alberi solitamente porge il suo canto alla notte Unico tra i cantori della natura, dedica il suo Suono a spettatori sordi Inventa sempre nuove melodie, tanto è la stizza e tanto l'orgoglio sale, scende, col suo canto sicuro e quasi forte eppure gli spettatori son sempre quelli molti gli si sono abituati da tempo immemore altri invece semplicemente addormentati Per attrarre l'attenzione ha inventato il congegno dell'applauso spesso più forte del suo stesso canto Allora sì, dopo il lieve movimento di chi è ancora annebbiato lui si muove e viene più vicino E riprende così, tra un suono e l'altro la sua funzione di affabulatore
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      buon giorno paolo, solitario nella notte marcè..buona giornata...
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Paolo!!! Stanotte eri solo, e anche incompreso"" Grande!!! Ci vediamo al punto caffè!!
    • Piero Kabobo Utente certificato 4 anni fa
      vero, strano silenzio in questo blog sordo e grigio
    • eugenio percoss Utente certificato 4 anni fa
      chi è stato? nessunooo
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    E' quasi impossibile rispondere al sondaggio con un'unica scelta. Qui ci vorrebbero scelte plurime perchè è troppo difficile fare un solo nome. Ritengo che i peggiori non siano quelli, magari anche molto faziosi, ma che si capisce subito da che parte stanno, i peggiori sono quelli bravi a camuffarsi, pronti a salire sul carro del vincitore, i veri camaleonti.
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    Ma perchè "il microfono di legno" ??? Il "legno" è un materiale nobile ... Fa spesso positivamente parte della nostra vita ... non era meglio "il microfono di FANGO" ???
    • francesco mi 4 anni fa
      prende ispirazione dal cucchiaio di legno del rugby
    • Piero Kabobo Utente certificato 4 anni fa
      andava bene anche un microfono di sterco di vacca
  • vito asaro 4 anni fa
    la storia insegna che,i popoli,si sono sempre liberati dalle tirannie sfidando,persino,i gulag e le fosse comuni.perchè,adesso,siamo diventati cosi pavidi?perchè ci lasciamo massacrare senza reagire?
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    Qualche decennio fa in Italia si trovavano Uomini politici di un certo spessore e giornalisti degni di tale nome ... ma sono passati a miglior vita !!! Oggi per entrambe le categorie di Uomini così non ne circolano più ... purtroppo per noi Italiani !!! Siamo passati da Montanelli a PiGi Battista ... da Enzo Biagi a Floris ... da Sandro Pertini a Berlusconi ... ... BUONA FORTUNA ITALIA ...
  • tiziano g. Utente certificato 4 anni fa
    devo dire che sky è la meno faziosa con punto interrogativo riguardo a che cosa ci fà in vedrò per quel che riguarda per il futuro occorre una tv dove i cittadini decidono visto che pagano
    • tiziano g. Utente certificato 4 anni fa
      se non altro è la sola che ti fa vedere grillo nei suoi tour per cui informa
    • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
      SKY VISTO CHE LA PAGHIAMO DOVREBBE ESSERE SUPER PARTES PIU' DI TUTTI E NON MI PARE CHE E' COSI'...FORSE QUALCHE MAZZETTA LA PRENDONO ANCHE LORO...CHE E' ALLA FINE UNA AZIENDA PRIVATA E' NON DISPREZZA I GUADAGNI EXTRA....MA DEVE STARE MOLTO ATTENTA...IO LA LICENZIO SE NON E' COME DEVE ESSERE. SUPER PARTES! CHE ASSUMESSERO TRAVAGLIO OT SIMILI...PERCHE' COSI' ME LA ASPETTO UNA TV PAGATA DAGLI UTENTI....NON DEVE CERTO ESSERE PAGATA ANCHE DAI PARTITI...ALTRIMENTI SO CAVOLI ANCHE PER SKY...ALTRO CHE POCO FAZIOSA...SI DEVE IMPEGNARE MOLTO MA MOLTO DI PIU' AD ESSERLO...
  • eugenio percoss Utente certificato 4 anni fa
    ve lo ricordate il libro la casta? un libro di grande successo di g stella l rizzo. fu un grave colpo per la politica, politici paritit tutti.i politici fecero finta di vergognarsi un pò. e poi con giornalisti,giornali televisione. di poca o finta memoria ci hanno fatto dimenticare tutto.poi tornano a galla scandali di varie ruberie (vedi lusi 23 milioni di euro vedi er batman 1,2 milioni di euro. vedi berlusconi)) ecc ecc . eppure i giornali e giornalisti ci distolgono da questi scandali. l'ultimo più grave MPS ci hanno messo in ginocchio con l'imu per dare soldi a una banca di corrotti ladri.cosa fanno i famosi giornalisti strapagati famosi giornalisti conduttori di talk show? talk puttanate.ci distolgono dai veri problemi e ci riportano a parlare di quelle quattro cose che non serve a nessuno.ma la cosa più grave che suddetti giornalisti sono di parte . difendono questi ladri disonesti. signori miei questi non sono giornalisti sono solo mafiosi.delinquenti comuni. stanno li solo per una sola cosa... i soldi.dovrebbero finire in galera. abolire l'ordine dei giornalisti. i soldiiiiiiii e noi che facciamo? dovremo ancora pagare il canone?sovvenzione ai giornali?ma siamo scemi?mi fa solo rabbia vedere questa gente con una sfacciataggine arroganza. che ci prendono solo per il culo.alla faccia dell'onestà e della lealtà di raccontare i fatti. vero spin doctor?grillo parla come me come parlo io da cittadino e se scappa qualche parolaccia è anche giusto. la pazienza ha un limite.vergona avete contribuito a portare l'italia sul lastrico.w M5S w la rivoluzione.........la giustizia in italia è morta. la libertà è morta.dilaga solo la corruzzione.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Vero è che alla Vergogna non c'è limite, lo stesso vale i per tanti italiani che non si scandalizzano e non si indignano più da tempo per questa razzia. La cosa più preoccupante però di questo Stato è che troppa popolazione, tra ignoranza e disinteresse in questo progressivo degrado ci trovi qualcosa da guadagnare
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei soddisfare una mia curiosità (a proposito di informazione): Vorrei sapere cosa ne pensate voi del Blog di Paolo Barnard ...
  • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
    Ricordate il grande Giornalista con la G maiuscola, Enzo Biagi, sbattuto fuori dalla rai…. Lo voglio ricordare con uno dei suoi aforismi: Può un Paese sopravvivere a dei governanti inquisiti?
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
    A noi tutti dedico questa canzone di Alan Sorrenti:"Figli delle Stelle".'notte ! http://www.youtube.com/watch?v=3-PjsarOf2k
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    notte amici stellati,ho la connessione che ogni tanto salta!:-)è instabile mi somiglia!:-)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      lascerò il mio ultimo pensiero della nottata poi a nanna, prima che svanisca l'alone della luna..
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Amici, chissà perchè, ma vi sento più vicini di due fratelli p.s. è un modo di dire....perchè già lo so 'notte
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      notte paolo, è vero, è una fortuna trovare persone che senti particolarmente vicine in un ideale e nei sentimenti!! grazie di esserci!!
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      pure io sorellina, pure io paolo semo na famiglia. vado pure io ciao.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Notte serena Dani, è una vera sofferenza passare il tempo a "sfogliare le pagine" di questo blog. Credo che se non avessi trovato voi a quest'ora non sarei più qui
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      notte fratellone!!tvb
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      ciao sorellina, che la notte ti culli lieve lieve.
  • vito asaro 4 anni fa
    va bene,va bene.mi accontento,anche,di una gamba rotta.(alla sua età potrebbe essere sufficiente per levarcelo dalle palle)
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      perchè accontentarsi? meglio morto che ingessato
  • maria s. Utente certificato 4 anni fa
    TV- GIORNALISTI FAZIOSI. Perchè chiedercelo? Chi detiene il medium (e sappiamo in Italia chi e come) ne determina il contenuto, e chi più “contenuto” di giornalisti e anchor-man/woman con più o meno plastica intelligenza?
  • andrea desantis 4 anni fa
    Bel sondaggio. Complimenti. Sarebbe interessante pesare i risultati anche in base a quanto le testate e i giornalisti sono subdoli. Ad esempio, Rete4 è palesemente faziosa. Lo sanno tutti. Rai3 è altrettanto faziosa ma in modo meno palese. Più subdola. Così per tutti gli altri. Riuscite a dare anche questa visione in fase di valutazione dei risultati ? Andrea.
  • vito asaro 4 anni fa
    ma è possibile che uesta televisione non riesca a darci neanche un momento di serenità?giornalisti fate ualcosa.ad esempio,anche se non dovesse essere vero,tanto la verità non la dite mai,inventatevi una notizia tipo:edizione straordinaria.berlusconi ci ha lasciati.almeno ci dareste un attimo di gioia.
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    il giornalismo italiano ,và con tutti(basta che paghino).è una casta composta da famiglie intere(padri,madri,figli,figlie,nipoti)sistemati come i politici(uno alla rai,uno a mediaset,uno al corriere,uno all'unità)così a seconda di dove tira il vento uno della famiglia è sempre al posto giusto.
  • rino lagomarino Utente certificato 4 anni fa
    Spero che questo sondaggio sia utile a chi ne analizzerà i risultati per farsi un'idea di come si pongano i sostenitori del M5S di fronte al quesito. Non sarà certo vedere chi è primo e chi l'ultimo tra tutti gli "stanca cervelli" che impazzano dalle pagine dei giornali ai salotti tv. Secondo me, che cmq ho segnato quelli incravattati e in doppio petto di rai uno, sull'informazione in Italia si dovrebbe fare questo ragionamento elementare e che ho visto condiviso in tanti altri commenti: il giornalista più pericoloso, perché subdolo e fuorviante, non è quello palesemente schierato,come ad esempio un Ferrara da un lato o una Annunziata dall'altro, ma senza fare nomi (li conosciamo bene tutti) è quello che si sforza di sembrare un giornalista vero, un imparziale sostenitore solo della deontologia dettata dalle famose cinque W inglesi, e che ogni tanto pure ci riesce. Per la maggior parte delle volte invece fa delle acrobazie di coscienza che a confronto Ferrara sembra un grasso bamboccio dell'Asilo, e questo non per convinzione sincera personale ma solo per restare ben legato alla greppia foraggiata dallo Stato (da noi) e non dal suo padrone. Sono ovviamente al di fuori giornali come "Il Fatto" che si autofinanziano ma che rappresentano il 5%. Per non sbagliare, in ogni caso va abolito qualsiasi finanziamento pubblico ai giornali, di concerto con l'abolizione del finanziamento dei Partiti. Ma subito! Forza opposizione stellata! Avanti tutta: Commissioni, Presentazioni di Leggi, Rompimento di coglioni in tutti i settori in mano ai soliti noti, compresa dunque anche la TV. La Vigilanza Rai non possiamo perderla: quello sì che sarebbe uno scandalo da sollevazione di popolo, la ciliegina avvelenata su una torta marcia. Coraggio!
  • Mascio Giuseppe Utente certificato 4 anni fa
    ...i migliori giornalisti hanno giocato a chi la sparava più grossa compreso il mago di arcore "M5S" al tracollo. Nessuno a dire che solo a Roma il pdl ha perso 364.899 elettori comunali 2008: 560.648 elettrici ed elettori... comunali 2013: 195.749 elettrici ed elettori = - 364.899 elettrici ed elettori) Il pd-elle ha perso 254.275 elettrici ed elettori (comunali 2008: 521.880 elettrici ed elettori... comunali 2013: 267.605 elettrici ed elettori = - 254.274) Se questa per la stampa è stata una tenuta, che cosa è un tracollo? M5S Comunali 2008: (Lista civica Amici di Beppe Grillo ) 40.473 elettrici ed lettori... comunali 2013: 149.665 ... = + 109.192) Se questo per la stampa è un tracollo, che cosa è un'avanzata?
  • CG 4 anni fa mostra
    Oggi Giuseppe Cruciani de La Zanzara: "Grillo hai rotto le palle!! " Come non concordare con lui?
  • Demetrio S. Utente certificato 4 anni fa
    Sono sbigottito. Se fino a pochi giorni moltissimi pubblicavano sulle proprie bacheche il video di Carlo Sibilia che apostrofava Letta, Monti, La Bonino e Draghi per avere fatto parte delle riunioni del gruppo Bilderberg (..), ora qui viene proposta una classifica stilata dalla Freedom House, organizzazione di cui fanno parte proprio personaggi appartenenti al Bilderberg (e/o alla Trilaterale) (Vedi: Batte Bao Lord e Paul Wolfowitz) http://watch.pair.com/FreedomHouse.html Che poi a volere andare a fondo, guardando l'elenco dei "trustees" e di tutti i membri, viene fuori un quadro che dire che puzzi di neoconservatorismo yankee è un eufemismo... Ma tant'è: basta trovare la classifica che porta acqua al proprio mulino (dimenticandosi per un attimo che viene stilata *PER MOTIVI POLITICI* proprio dai "grandi nemici del popolo") per fare annuire il pubblico ignorante ed inebetito. Altro che libertà di stampa: qui il problema è che la gente non capisce più un'acca di quello che gli si propina.
  • Michele B. Utente certificato 4 anni fa
    sinceramente, e parlo da attivista, mi sarei un pò rotto il c...o di rispondere ai sondaggi...preferirei che l'azienda Casaleggio impiegasse il tempo a costruire finalmente la famosa piattaforma condivisa per tutti i meetup, per tramigrare tutti in un nuovo network, dove poter trovare le Commissioni e i loro lavori, per parlare tra di noi senza volare continuamente da un meetup all'altro, organizzando le richieste e le proposte. Da mesi il sito del Movimento è bloccato, neanche una mail non si riesce a mandare (access denied è la risposta). Insomma o qua cambia qualcosa, o il mio meetup smette di esistere e ci arrangiamo a lavorare per conto nostro. Capito BeppeSpero di essere stato chiaro...e basta sparare merda ai giornalisti facendo di tutta un erba un fascio...vogliaml diventare come loro? noi di questo meetup no di sicuro. E voi?
    • giovanni faraone Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me, quando il sistema risponde: "access denied" vuol dire che ti ha riconosciuto automaticamente come "un caga-c..zo".
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    Siete in tanti che ricorrentemente postate di SPEGNERE la TV !!! Non sono completamente d'accordo ... mi spiego: i programmi TV d'informazione ... NON FANNO INFORMAZIONE ma DISINFORMAZIONE MIRATA e su questo siamo in sintonia ... ma per risolvere questo GROSSO PROBLEMA pensate che serva a qualcosa spegnere le NOSTRE TV ? Serve eventualmente solo a farci prendere meno rabbia ma il problema permane ... tutti gli altri continuano a guardarla ... Le TV da spegnere sarebbero invece tutte quelle nelle case della gente che non si informa anche in maniera alternativa (come noi)... E non è certamente una cosa possibile ... Quindi in conclusione per risolvere il problema dell'informazione in questo Paese non dobbiamo noi del M5* spegnere la TV ma dobbiamo cercare di CAMBIARE la TV !!! E lo si può fare con la nostra presenza in alcuni programmi per spargere un po' di verità tra tutte le menzogne ed i vergognosi silenzi che ci albergano ...
    • Cecilia Caracciolo Utente certificato 4 anni fa
      Spegnere la tv - anzi, buttarla, come ho fatto io molti anni fa - fa fare un notevole salto di qualità esistenziale. E' un atto salutistico, che assicura maggiore benessere e una visione del mondo più vasta e serena. Tutto qui :-)
    • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
      esatto! non spegnere la tv ma anzi..noi DOBBIAMO GUARDARLA altrimenti non possiamo nemmeno sapere di cosa si parla se la gente ti richiama una delle tante stronzate dette in TV!
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
    Sono sicura che Indro Montanelli avrebbe parlato bene del M5S.Ormai i veri giornalisti sono in estinzione.
  • Mirco Raiti 4 anni fa
    Dirò cose che forse saranno spiacevoli nei riguardi dei giornalisti, ma la mia è una voce come tante. Credo però che molti la pensino come me. La gran parte dei giornalisti, NON TUTTI, ha qualcosa di sbagliato dentro. Non è perchè fanno quello che fanno o dicono quello che dicono, ma perchè, in una certa misura ci sguazzano, ne godono. Non mi sono mai capacitato, ad esempio, di come qualcuno possa andare a filmare la guerra, la morte. Oh certo, sento già i soloni demolire quanto affermo: come potremmo sapere, essere informati, vedere la realtà senza confrontare queste brutte cose? Sarà anche vero, ma credo che chi opera in quel modo non faccia una gran vita. Sempre a cercare il male, nelle grandi come nelle piccole cose, sempre alla ricerca di polemiche in nome del loro diritto ad informare; a loro quasi tutto è concesso. Ti possono rompere le scatole in mille modi in nome della libertà di informazione. E va sempre bene. Certo a volte ne pagano le conseguenza, ma è raro. Avete visto per esempio l'altra sera Formigli con che "agonismo" ha intervistato il senatore del m5s? Sta scritto da qualche parte che un eletto debba andare in una trasmissione ed essere sottoposto a tali pressioni? Il senatore ne è uscito benissimo, perchè è in gamba ed esperto, ma uno più giovane ed inesperto poteva uscirne male. E tutto questo perchè? Gente che è lì da 2 mesi di cosa deve rispondere? Da che accusa si deve difendere? Dal fatto che qualcuno aveva difficoltà economiche per la diaria? Quando invece vengono intevistati i cialtroni che hanno portato allo sfascio il Paese allora i toni non sono sempre così duri. Occorre rimettere la logica nelle cose - perchè ne è rimasta poca. Io spero e penso che il m5s ce la farà: perchè per la prima volta, finalmente dopo tanti anni, qualcuno riesce a tenere la schiena dritta - Grillo in primis.
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Buona notte amici cari, anche oggi mi avete fatto sognare. Grazie!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Massimo, piacere di fare la tua conoscenza :) Ti do ragione sugli "anolini" con ripieno di carne, anche a me non piacciono molto, ma d'altra parte i piatti tipici ci vengono dalle tradizioni. Ma che ne dici dei tortelli d'erbetta, sempre con tanto parmigiano, burro fuso e salvia??? Mica male, eh? :) Ciao a presto
    • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
      Visto in ritardo.Ti do la buona notte per stanotte. Bellisima città Parma,ci sono nato anche se sono piacentino.Città ariosa,di cultura e bel movimento nelle vie:unico rimprovero sono gli anolini ( forse voi li chiamate cappelletti) con ripieno di carne.C'è una striscietta territoriale piacentina dove gli anolini sono ripieni con il parmigiano reggiano.PIATTO COSMICO.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      notte stella!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      ah ah ti ho catturato con il parmigiano, eh cristiano? Vedi? Gli uomini bisogna sempre prendereli per la gola ;-) Notte dolce a tutti!
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      monica, dolce notte, attendiamo con trepidazione un frutto tuo...e pure del parmi per questo povero nano..:D
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Buonanotte a te cara e dolce amica :)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      buonanotte monica!!!!!!
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    sento molti puri che non vogliono la trasformazione del Movimento in Partito. E' una scelta pura che a mio modesto avviso non permetterà purtroppo al Movimento di crescere.
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Sì ma gli "impuri" sono già da anni in Parlamento. E noi che ci siamo andati a fare ? Per diventare come loro o per farli diventare come noi?
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      non credo al momento sia la priorità
  • pietro l. Utente certificato 4 anni fa
    la male informazione si combatte solo con la buona informazione. NELL'INFORMAZIONE TELEVISIVA, DEI GIORNALI E SOPRATTUTTO NEI TALK-SHOW, SI PERCEPISCE UN CERTO STRAVOLGIMENTO DELLA NOTIZIA, CAUSATO IN PARTE PER ODIENS, E IN PARTE PER COMMISSIONE. MA POSTO CHE, "NUSSUNO FA NIENTE PER NIENTE", CON IL TERMINE COMMISSIONE MI VIENE DA PENSARE, ALLA CORTE DEI CONTI QUANDO SI SCAGLIA CONTRO LA CORRUZIONE. MA POSTO CHE, LA CORRUZIONE è REATO, L'UNICO MODO PER TUTELARE IL REATO è LA LEGGE, CON IL TERMINE LEGGE MI VIENE DA PENSARE, FINANZIAMENTO PUBBLICO PER L'EDITORIA. QUINDI IN ITALIA PER INCENTIVARE LA BUONA INFORMAZIONE BASTA ELIMINARE IL FINANZIAMENTO PUBBLICO PER L'EDITORIA.
  • G. 4 anni fa
    MIGLIOR BATTUTA DEL 2013 ? ? ? http://pinoz6700.blogspot.it/2013/06/miglior-battuta-del-2013.html
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Beppe vorrei pregarti di far funzionare meglio LA COSA (spesso funziona a tratti), possibilmente con una informazione tipo TG, ad ore prefissate, quotidianamente, solo su quanto fanno i nostri rappresentanti in Parlamento o su cosa succede nel Parlamento. E poi pubblicizzalo nel Blog. Al tuo posto avrei preso i soldi del finanziamento e avrei portato La Cosa nel digitale. Grazie per tutto quello che fai.
  • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
    Dopo aver visto a tratti Ballarò di questa sera posso ben dire ad alta voce: C'AVETE ROTTO ER CAXXO!E' proprio vero: questo programma serve da sedativo.Dice le cose che servono al paese, chi lo ascolta pensa: ma guarda stanno proprio parlando dei nostri problemi!E POI? Il governo fa altro...no?E certo...6 mesi per decidere se servono altri 6 mesi per decidere...etc.MA CHE SCHIFO DI GOVERNO E INFORMAZIONE E' QUESTA!? Vi fate belli a PARLARE dei problemi reali così quietate gli animi (secondo voi) perchè la gente in questo modo pensa di essere "considerata".... ma nei fatti si fa tutt'altro al potere, vero? CHE SCHIFO! e ripeto CHE SCHIFO! UNA INFORMAZIONE SERIA IN ITALIA ADESSO DIREBBE: VEDETE? AVETE VOTATO MA.....NON E' SERVITO PERCHE' QUELLI CHE VOGLIONO SUCCHIARVI IL SANGUE ORA SI SONO UNITI E PROTETTI DAL RE PENSANO A PARARSI IL CULO NEL SALVAGUARDARE I LORO INTERESSI MENTRE TRA POCO IN UN MODO O IN UN ALTRO VI FARANNO PAGARE NUOVE TASSE (pensando che non ve ne accorgete)....eh eh eh...EVASORI FISCALI!?CHi SONO?Ma andate a vaffaday va.. La realtà è che gli stipendiati pagano per tutti questa è la verità!pubblici e privati(di aziende estere che ancora restano in ITALIA e chissà fino a quando). Qui ci vorrebbe un esodo vero: gli italiani indignati che non ce la fanno più ad essere dissanguati dovrebbero andare tutti all'estero...e in Italia dovrebbero rimanere solo quelli che fino ad ora li hanno sfruttati.Vorrei proprio vedere come si autodistruggerebbero avendo perso la loro materia prima: gli italiani da sfruttare!Resterebbero gli amici del PDL e gli amici del PD..e i pochi idealisti del PD che ben presto si renderebbero conto di essere POCHI... SULLE SPALLE DI CHI MANGERESTE? TACCI VOSTRI!NOI DOVREMMO LASCIARVI SOLI AD AZZANNARVI COME BESTIE NEL RECINTO! Questo mi piacerebbe accadesse. E noi (quanti siamo allora 9 milioni di sfruttati?) non li faremmo più campare sulle nostre spalle!Altro che ESODATI GRILLO, io organizzerei l'ESODO ;)
    • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
      magari potremmo utilizzare i 42 milioni di rimborsi elettorali...chissà.. uno sconto comitiva magari con lavoro all'estero incluso si potrebbe organizzare.Che dici? Li lasciamo soli ad auto sfruttarsi? Lo meriterebbero proprio! Io sogno di vedere da un telegiornale estero (ad esempio Svizzero) le immagini di una Italia dove il popolo pdellino e il pdmenoellino finalmente si tirano i capelli per spartire gli ultimi spiccioli rimasti della loro infingarda politica.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buonanotte blog!!!mi spiace se sembro troppo sentimentale ma lo sono spesso.tanti anni fa ho perso una vera amica così come la canta il grande guccini!!!e quindi lascio quest'ultima canzone per chi ha perso una persona cara!!la sento e piango subito.ma sono convinto che la mia amica lassù in cielo voterà M5S!!!!perchè altro non esiste!!e so che le donne del M5S son così belle dentro così come lo era lei!!buonanotte signore del blog!!!!!!!!!!!!! http://www.youtube.com/watch?v=3oAqdVt_57g
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Devo chiudere ragazzi, anche per me stasera le fate mi chiudono gli occhi. Però sono convinto di lasciarvi sul display, come da piccolo, quando andavo a guardare dietro la radio di mio nonno, per vedere i suonatori, anche voi restate fissi: un punto nell'universo. Vado a dormire tranquillo. Non vi muovete eh? 'NOTTE.
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    In risposta a Simone B., Rimini 04.06.13 22,38 che suggerisce di visionare un video THRIVE di Foster Gamble http://www.youtube.com/watch?v=ORw7PjmlHhg ho rafforzato il suggerimento (che condivido) con l'aggiunta di altri url : http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage/> http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage/> http://www.youtube.com/watch?v=o3bdV9NWvL4più di 2 ore ma è interessantissimo ... Se non li avete ancora visti ... fatelo (poi partendo da quelli se ne possono trovare altri sull'argomento che E' ESTREMAMENTE INTERESSANTE E MAI PROPOSTO DAI MEDIA UFFICIALI ...) Buona (si fa per dire ...) visione ... e mi raccomando di spargere la voce ...
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      ... giusto perchè il post tratta dell'INFORMAZIONE FAZIOSA ...
  • Enrico B. Utente certificato 4 anni fa
    Non è stato facile sceglierne uno, sono tutti faziosi. Chiaramente c'è chi è sempre fazioso, chi a volte lo è meno, sappiamo però che alla fine anche Mentana, Formigli e Santoro cadono nella faziosità più bieca. La soluzione semplice e più efficace sarebbe quella di spegnere la TV, capisco che non sia però fattibile dalla maggioranza del nostro paese. Quindi è giusto che i cittadini a Cinquestelle che ci rappresentano siano preparati per rispondere con il tono giusto a questi zerbini dei potenti e schiavi del potere. Forza ragazzi, forza Beppe e forza a tutti noi!
  • marco mascia Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno cittadini della Nova Repubblica, e siate maggioranza! A voi un sincero augurio di azzeccare il sondaggio... (Elianto, Stefano Benni 1996)
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Lascio e auguro BUONA NOTTE Domani mattina devo alzarmi presto perchè viene il ragazzo del caseificio a prendere il latte Ciao
    • Piero Kabobo Utente certificato 4 anni fa
      posso venire anche io?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      quello che serve mari!!!!
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Luca, a mungere le mucche?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      dolce notteeeeeeeeee mariucciaaaaaaaaaaaaa!!!verrò anche io un giornoooooooooooo!!!:))))
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    dedico questa canzone a tutte le anime buone di questo blog!!a tutti i ragazzi del M5S!!!a tutte le amiche e gli amici che ogni giorno incontro qui!!!dedico questa canzone a me stesso!!la speranza vive sempre perchè ognuno è responsabile di quello che sceglie!!!io scelgo M5S senza se e senza ma!! http://www.youtube.com/watch?v=XyPDCkNNKao
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      Buonanotte carissimo e grazie paoletta
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Mezzanotte in punto ! Arriva un nuovo giorno mentre l'altro se ne va.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      siete qualcosa di grande tutti voi!!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Luca! Sei sempre il nostro capitano!!!
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Luca, è molto bella.Poi De Andre'......è De Andre'
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      mercì mon comandant...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      grande De Andrè! grazie luca!!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Grandissimo Luca!!! Grazie veramente, la nostra rotta è il perielio dell'infinito.
  • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
    non è mai inutile attaccarli,anzi a me per quello patito in questi anni pare poco....... noi vs loro.
  • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
    Buonanotte all'Italia con gli sfregi nel cuore e le flebo attaccate da chi ha tutto il potere …… Chi è così stolto da comperare la stupidità di alcuni giornalisti di sicuro non opera per il bene dei cittadini. Carl William Brown Buonanotte a tutte le stelle del movimento!!!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      mitica paoletta!!!buonanotte a te!!!
  • mi sento responsabile 4 anni fa
    Fée verte è solo un attimo un sorso un lampo verde, sfolgorante il bacio velenoso delle fate scorre lento, denso, mortale,si sostituisce al fluido del mio corpo. corrode la corteccia, pian piano spegne l'ingegno. L'abbraccio suo però mi rende forte immortale tra le stelle mi fa universo e...poeta di me stesso verde è il sangue vergato con la penna verde è il suo bacio con lui sarò eterno verde...come la terra che m'accoglie.
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      siam nati dalla polvere io, tornerò ad esser filo d'erba verde smeraldo. l'ora è tarda il nano ritorna nell'oscurità.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      ...è l'assenzio Cristiano, non abusare il colore verde non sempre è foriero di Speranza
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      paolo todo bien se sta a scrive, leggi sotto, leggi tanto :) grazie, un ultimo sorso, quello finale e poi si va per la perduta via si scende nell'oscuro ade sulle sponde quiete dell'averno ai piedi dell'albero dei perduti sogni mille son le foglie mille son le amare lacrime si va per la perduta via seguendo una traccia verde.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Tristezza e speranza...un mix esplosivo se condito con l'assenzio :))))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandeeeeeeeeee cris!!!!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Grande Cristiano!!! Non resta che un altro sorso.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      sei un incanto fratello!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Questo è l'assenzio della vita! Grande cristiano!!!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Cris, sono arrivato adesso tutto bene qui? :)
  • Gian A Utente certificato 4 anni fa
    A proposito di informazione. Qualche sera fa, un Tg di prima serata ospita un Ministro della Repubblica che illustra la manovra di eliminazione/riduzione del finanziamento pubblico ai partiti. Nessun battito di ciglia e nessun gesto scomposto all'annuncio che la gradualità della misura si esaurirà nel 2017 (!). Quindi, in poche parole, 4 anni per togliere il finanziamento ai partiti. La cosa è assolutamente normale. Un paio di giorni dopo, stesso Tg, stessa giornalista. In onda il servizio sulle critiche di Grillo alla stampa e ai giornalisti. Al termine del servizio, la giornalista in studio, chiude: "Si commenta da solo". Le critiche ben vengano se sono costruttive e hanno gli stessi pesi e le stesse misure; in caso contrario, non ci si chieda perchè si percepisce tanta faziosità e poca informazione critica e super partes. E perchè poi si lancino sondaggi sull'indipendenza dell'informazione.
  • Davide R. Utente certificato 4 anni fa
    Certo che è proprio difficile dare una risposta alle tre domande senza ripensarci e dire: "Ma anche quello, e quell'altro in effetti, o quell'altro ancora...." Tutto sommato, salvo Mentana: è abbastanza obiettivo e imparziale, insomma il 6 e mezzo lo prende, gli altri affondano.
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
    Oh Beppe ! Ci metti pure la pubblicità delle cartomanti davanti al naso adesso ? Suvvìa....
  • STEFANO RUGI Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, caro Beppe, mi rivolgo a te come se tu fossi uno di famiglia, un nostro amico, e lo sei di tutti gli italiani, ma ti sei chiesto come far capire a tutti che lo sei veramente, un amico, uno di noi? Perché purtroppo sempre meno italiani ti capiscono, non riescono a seguirti nei tuoi discorsi a volte troppo evanescenti e lontano dalla realtà. Sei uno di noi, ma non lo sembri, sembra tu viva in un altra dimensione, che non è la nostra. Caro Beppe, torna da noi, torno con noi, torna a parlare a noi, i nostri cittadini a Roma non riusciamo a capire cosa fanno, cosa propongono. E questo perché dovete invadere la tv, dovete propagandare il vostro operato con i mezzi di comunicazione di massa, tv e giornali. Il web è ancora distante da noi, dalla nostra realtà. Caro Beppe ti aspettiamo a casa nostra.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      e purtroppo devo aggiungere che nemmeno il blog informa così bene e giornalmente su quello che fanno i nostri parlamentari.
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Io avrei evitato questo sondaggio. Fa il loro gioco. Come le esternazioni pesanti sul bloccare le riprese dei cameramen. Ballarò ci ha inzuppato il pane, e come dargli torto. Io credo nel progetto del movimento, ma non è la tv che ha innescato questo abbassamento di gradimento (almeno io l'ho notato tra amici e conoscenti). Tutti mi chiedono, perché sanno che sono un mezzo attivista, ma perché non si è alleato con il PD? A torto a ragione, le persone volevano qualcosa di concreto, o comunque vogliono una giustificazione seria su questo punto. E secondo me, non c'è stato un post serio su questo. Visto che una volta si dice che non è stata fatta un proposta seria, e un'altra che non ci si allea comunque con nessuno. Detto questo, aggiungo che tutto quello che dice Grillo è sacrosanto!
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Buia la sabbia della spiaggia stanotte: il mare racconta storie. Pacifico, fa risacca, come fossero frasi, come fosse un film. Raccogli la mia anima: brezza di terra e via. Non è uno schermo, non è uno scherzo, non è uno scherno. Costellazioni condividono, con lui, la verità infinita.
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Paolo, tranquillo, la tua la ritrovo e la scarico. Grande.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      l'avete forse letta quella mia cosuccia di questo pomeriggio? altrimenti la riposterei qui adesso...così, tento per vedere se mi muovo col piede giusto. p.s.anch'io mi sono lasciato conquistare dalla Luna, anch'io, come Cristiano... solo da quando ho visto Lei.. ....ho iniziato e, poco alla volta, ho fatto uscir la mia anima dalla mano
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Paolo27. C'è spazio eccome, avanti avanti
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao ragà! come andiamo? c'è spazio ancora per un Pensierino?
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Io mi incanto ...
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      sempre piu' grande marcè.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      grazie marcello, intensa e toccante!!
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Bella !
  • giulio galli Utente certificato 4 anni fa mostra
    Bravi...mi avete cancellato un'altro post... con quale coraggio parlate di informazione negata quando cancellate centinaia di post senza motivo che non sia quello di preservare la vostra ortodossia rivoluzionaria? siete bravi solo a parlare male degli altri...i difetti che vedete nelle persone che criticate sono i vostri...
  • Salvador Daqui (salvador daqui) Utente certificato 4 anni fa
    Perché al contrario di tutte le "rivoluzioni", gli artisti impegnati, tranne Dario Fo, non appoggiano la nostra battaglia. Anche loro credono ancora al PD?
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      ma credi che tutti debbano avere le stesse idee..meno male che non ce l'hanno....
    • Arjuna Utente certificato 4 anni fa
      Sono vecchi imborghesiti e rincoglioniti!
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      No, temono per la pagnotta
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Si clikkkka e non si risponde.OK?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      lo dico da sempre anche io e anche max!!non bisognaaaaaa rispondere ai troll!!son solo bestie,conigli!!!zero!!
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      è difficile non mandarlo/i a cagare........proviamoci
  • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
    ci sono tanti che lamentano sulle performance dei NOSTRI DA COSTORO. il mio giudizio è che fico e andato benissimo di maio un po meno per una questione di immagine e di carattere, morra non l'ho visto, ma i giudizi che leggo sono controversi. PERO UN ASSUNTO INEQUIVOCABILE LO POSSIAMO TRARRE ------------------------------------------------- CHE COSTORO CHE GESTISCONO I MEDIA SONO TUTTI DEI PAGLIACCI AL SERVIZIO DEI PARTITI ------------------------------------------------- .....lo diciamo troppo spesso, e roviniamo il .....concetto per via assueffattiva PER ME RIBADIRLO NON E' MAI ABBASTANZA
  • sfresyer 4 anni fa
    _ anzi, dopo vai a _ fanculo... nelle _ impostazioni internet del _ tel. con carta e penna _ segnati il proxy (per _ esempio 208 punto 80 _ punto 37 punto 16) e la _ porta (80 oppure 8080), _ e il dominio (x esempio _ wap punto m punto it), _ vai nelle impostazioni _ del browsere, _ importazioni, proxy _ server clicchi yes, incolli _ i numeri del proxy, _ duepunti:porta (esempio _ 208 punto 80 punto 36 _ punto 16 duepunti 80), _ riavvio. ciao :) _ oppure in settings del _ telefono cambia da wap _ a web e nel browser non _ spostare niente. Ciao ;)
  • maria barberio 4 anni fa
    credo che inveire, buttare fuori, cacciare i giornalisti ed i cameramen sia un ottimo modo per perdere consensi. Basta parlare male di tizio e caio, è risaputo ciò che sono. Si parli di argomenti concreti, di modi di riportare a galla questo paese. Abbiamo bisogno di cose serie, non di puttanate a spron battuto. Qui si finisce per non riuscire a vedere più la differenza fra ciò che combattiamo e la nostra armata. Se si continua a urlare qualcuno potrebbe pensare (me) che non ci sono argomenti seri da mettere in cantiere, che non si è capaci di gestire la marea di consensi che c'è stata. Basta parolacce, insulti e stupido ciarlare. Torniamo ad essere seri, per favore.
    • mimi terlizzese Utente certificato 4 anni fa
      Strano che non ti abbiano ancora trollato. Credo che sia già troppo tardi. il M5S è in caduta libera. Grillo si sta sgolando in Sicilia dove domenica ci sarà la controprova dei risultati di Roma e del Friuli VG. I criniricciuti Brillo e Cacaseggio stanno tremando, perchè sentono che gli sta sfuggendo di mano il giocattolo.
  • marino sisammo 4 anni fa
    Attualmente la principale opposizione a questo governo è costituita dal movimento 5 stelle. Al di là delle giustissime critiche al sistema dei media, bisogna che si trovino delle forme efficaci per comunicare con la cittadinanza. Internet non è sufficiente.
  • Marcello Viti 4 anni fa mostra
    Come mai in lizza per il concorso "microfono di legno" non c'è La Cosa? Credo che avrebbe buone probabilità di piazzarsi ai primi posti
  • Marco A. Utente certificato 4 anni fa
    BOCCUCCIA DI ROSA SANTADECCHE' STASERA A OTTOEMMEZZO HA INCITATO GLI ELETTORI DEL P.D.L.ETAME ALLO SCIOPERO FISCALE, IN CASO DI CONDANNA DEFINITIVA DEL KAIMANO, FACENDO FINTA DI NON SAPERE DI COMMETTERE IL REATO DI "ISTIGAZIONE A DELINQUERE". SAPPIAMO BENE DA QUALE SCUOLA POLITICA VENGA LA SANTADECCHE', MA A TUTTO C'E' UN LIMITE, CHE LE KAIMANE BERLUSKONES OLTREPASSANO MOLTO SPESSO, COME LA BIANCOFIORE, LA GELMINI ECC... SE IL P.D.-L. TACE VOLUTAMENTE SU QUESTE SPARATE MEDIATICHE EVERSIVE, SIGNIFICA CHE E' COMPLICE DI QUESTI PERSONAGGI CHE LA POLITICA NON LA DOVREBBERO NEANCHE ASCOLTARE PER TELEVISIONE, TRATTANDOSI DI MATERIA PER DEFINIZIONE "NOBILE"(ARTE DEL GOVERNARE), CHE TUTTAVIA E' STATA INQUINATA, DEVIATA E TRAVIATA DA CIRCA VENTI ANNI IN QUESTO PAESE DISTRUTTO E RIDOTTO SUL LASTRICO DAI DUE MAGGIORI PARTITI CHE SI SONO ALTERNATI AL POTERE. P.D.-L = P.D.L. UNICA ALTERNATIVA M5S HASTA LA VICTORIA, SIEMPRE
    • ANDREA . Utente certificato 4 anni fa
      non usare slogan che non ti appartengono se no qualcuno può dire che sei un troll
  • luigina b. Utente certificato 4 anni fa
    Solo i giornalisti del "FATTO QUOTIDIANO"sono obiettivi perchè liberi dai finanziamenti dello stato.da politici e imprenditori.bravi SANSA,SCANZI,TRAVAGLIO,GOMEZ,PADELLARO,FINI,FELTRI S.,FLORES D'ARCAIS,FURIO COLOMBO,BARBACETTO,LILLO,BORROMEO E TUTTA LA REDAZIONE.E'L'UNICO GIORNALE CHE DAL PRIMO GIORNO LO LEGGO TUTTO ma che rabbia!
  • enrico boffelli Utente certificato 4 anni fa
    I partiti non esistono piu' ormai sono cotti e mangiati dalla loro stessa ingordigia di denaro e potere.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      E' vero, ma hanno di fronte un popolo che aspetta che siano gli altri a tirarli fuori dal parlamento. Da lì non li muoveremo.
  • Stefano Monacò Utente certificato 4 anni fa
    A tal proposito, insisto nell'affermare che abbiamo perso, anzi ci hanno scippato la qualifica di cittadini di una repubblica. Ormai siamo divenuti sudditi di un sistema politico-massonico-mafioso altamente corrotto e manipolativo delle coscienze. peggio di così ci sarà forse qualche Stato dell'Africa nera. Se vogliamo liberarcene dovremmo intraprendere un rivoluzione culturale almeno per riprenderci la propria dignità e solo dopo potremo cominciare a far cambiare le cose. Ma questi "nemici del popolo" saprebbero fermare ogni rivendicazione seria anche col rimettere in campo il terrorismo. Spero solo di sbagliarmi, comunque non ci sarà concessa alcuna rivendicazione democratica senza la presa di coscienza collettiva.
  • Ex Bannato Utente certificato 4 anni fa
    ma come mai non c'è la domanda "qual è il blog più fazioso" ?
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      gueda meglio e se non la trovi insisti
  • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
    sono d'accordo facciamolo impazzire clik clik clik clik clik
  • Arjuna Utente certificato 4 anni fa
    L'Italia ha bisogno di un bel bagno Turco...
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Lo psicopatico nomade di nick (poveraccio)è qui Cestinate!!!!!
  • vito asaro 4 anni fa
    la diagnosi della nostra malattia è stata,abbondantemente,fatta:cancro.continuare a descrivere i sintomi ed i segni non serve più.bisogna decidere la terapia:medica o chururgica?io credo che,al punto in cui siamo,non c'è più tempo per una terapia medica.solo un pronto e deciso intervento chirurgico potrebbe salvarci.con le chiacchiere e la continua descrizione dei sintomi,ci prosciugheremo sino alla morte:il cancro trionferà.
  • andrea o. Utente certificato 4 anni fa mostra
    è arrivato il coglione?
  • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
    a pagnoncè, che tristezza che fai!
  • Fausto O. Utente certificato 4 anni fa
    ma il premio chi lo consegna, il buon Emilio?!
  • giovanni a. Utente certificato 4 anni fa
    Io propongo di non parlare più male di nessuno (giornalisti, politologi, avversari, etc. etc.). Ricordo che l'INDIFFERENZA è l'arma migliore. Parliamo e discutiamo di programmi, problematiche, strategie e quant'altro di costruttivo e aggregante. Caciara, volgarità, offese, battutacce, non ci portano da nessuna parte. E' vero che molti sono inguardabili, impresentabili, faziosi e anche di più, ma dobbiamo decidere se vogliamo lottare con intelligenza o in alternativa scendiamo in piazza ma basta parlarne. W il M5S. Giovanni
    • carla v. Utente certificato 4 anni fa
      la proposta è assolutamente condivisibile. Le cose urlate non giovano alla causa. se Grillo "pulisse" un po' il suo parlare, la forza degli argomenti toccherebbe di più. C'è tanta fame di onestà e di ritorno ad una vita di comunità, locale e nazionale: servono di più discorsi seri e pacati che battute, pur significative. Piuttosto, si dovrebbe scendere un po' a compromessi con la TV, perchè ancora tanti elettori sono lontani dal web.
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      L'idea non è male ma questi te le tirano proprio.
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Grillo a Riesi stasera è stato fantastico.Ma che dico, stasera, lo è sempre.Mi ha suscitato una risata quando ha detto; spendiamo 1 miliardo l'anno per mandare gli alpini nel deserto
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie carissima per l'informazione, mi hai fatto ridere, peccato perché non l'ho visto. Beppe è unico! Un abbraccio
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahahahahah è sempree una forza!!!!
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      ahahahah, queste l'avevo persa,E' un genio!
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      ... ma anche i marinai in Afghanistan !
  • Bruno 55 Bruno 55 Utente certificato 4 anni fa
    Fino a che i parlamentari del movimento 5 stelle andranno in Tv a farsi sopraffare come Nicola Morra da Formigli a piazza pulita e usare un tono di voce così tenue e sottomesso continueremo a perdere consensi. Formigli lo ha incalzato dall'inizio alla fine. Come fanno sempre, interrompono in continuazione, non ti lasciano finire un ragionamento, voglio sempre portarti sul sentiero che vogliono loro. Se non si vuole urlare, almeno non farsi incalzare, finire il proprio ragionamento a tutti i costi. Minacciare di alzarsi e andarsene non alla seconda alla prima interruzione; alla prima raffica di più domande a raffica, fatte ad arte per non permettere all'intervistato di esprimere un concetto per intero. La Stessa cosa ha fatto Di Maio con la Gruber. Una sera a due altri interlocutori, non di cinque stelle ha minacciato di togliergli il microfono. Io di fronte ad una affermazione del genere glielo avrei scaraventato sul tavolo e me ne sarei andato
    • Michele C. Utente certificato 4 anni fa
      Non urlare è un pregio... Molti sono stanchi di sentir gridare i politici, i loro portaborse e quelli che - nei talk-show - fanno la parte degli avversari. Negli ultimi tre giorni i parlamentari M5S in tv hanno fatto un'ottima figura, spiegato con pacatezza le cose, respinte le domande identiche ripetute a raffica... Gli spettatori non sono tutti stupidi. C'è bisogno di voci calme, assertive, in grado di spiegare cosa si sta facendo e cosa si vuole raggiungere. Certo, a volte verrebbe la voglia di fare quattro strilli, girare i tacchi e sbattere la porta! Ma oggi conta di più farsi conoscere e apprezzare da quei milioni di italiani che, prima o poi, torneranno a votare...
    • Antonino Fiumara 4 anni fa
      Anch'io sono dell'opinione che i due penta stellati siano andati bene, più Morra che DiMaio, a tratti incerti ma spontanei, non "tecnici" e però chiari. Spero che sia l'inizio della nuova strategia, spero che si faccia sentire la nostra voce...
    • roberto b. Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me sono andati benissimo e hanno ribattuto colpo su colpo
  • Troll Antigrillino 4 anni fa mostra
    GRULLIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!! QUESTA E' UNA PICCOLA DEDICA PER VOI!!!!! ...................... /´¯/) ...................../¯..// .................../....// ............./´¯/'...'/´¯¯`) ........../'/.../..../......./¨¯\ ........('(...´...´.... ¯~/'...') .........\.................'...../ ..........'\'...\.........._.·´ ............\..............( .............\.............\ ...................... /´¯/) ...................../¯..// .................../....// ............./´¯/'...'/´¯¯`) ........../'/.../..../......./¨¯\ ........('(...´...´.... ¯~/'...') .........\.................'...../ ..........'\'...\.........._.·´ ............\..............( .............\.............\ ...................... /´¯/) ...................../¯..// .................../....// ............./´¯/'...'/´¯¯`) ........../'/.../..../......./¨¯\ ........('(...´...´.... ¯~/'...') .........\.................'...../ ..........'\'...\.........._.·´ ............\..............( .............\.............\ ...................... /´¯/) ...................../¯..// .................../....// ............./´¯/'...'/´¯¯`) ........../'/.../..../......./¨¯\ ........('(...´...´.... ¯~/'...') .........\.................'...../ ..........'\'...\.........._.·´ ............\..............( .............\.............\ ...................... /´¯/) ...................../¯..// .................../....// ............./´¯/'...'/´¯¯`) ........../'/.../..../......./¨¯\ ........('(...´...´.... ¯~/'...') .........\.................'...../ ..........'\'...\.........._.·´ ............\..............( .............\.............\
  • S. Gianluca 4 anni fa
    I cartelli di ballaró sono ridicoli, ma con chi cazzo fa i sondaggi con il PDL
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Ma chi cavolo intervistano? a voi sono mai venuti a intervistarvi? a me MAI e mai a tantissime persone che conosco
  • Massimo C. Utente certificato 4 anni fa
    Spegnete la TV...con un semplice clic sul telecomando non esistono più. Io l'ho già fatto da alcuni mesi e mi sento già meglio.
  • JUANVB 4 anni fa
    i "sondaggi" di pagnoncelli un vero schifo sto topo di fogna, fa i sondaggi tra i suoi famigliari e nelle sezioni del pdmenoelle il tutto pagato col canone dei poveracci una vera circonvenzione dei cittadini VERGOGNA, CHIUDERE QUESTA FOGNA PALLARO' MALEDETTI PAGHERETE TUTTO FARABUTTIL......RATTI DI FOGNA.
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Sapiente il cesellatore, col martello sbalza una conca di rame. Colpi a non finire: uno splendido contenitore. Lucido. Brillante. Del martello non resta eco ma fiori, foglie e frutti, come in un sublime still-life. Conterrà acqua pura, fresca, dissetante, che di notte rifletterà 5 stelle. (altro che pentolaro)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      ....e si porterà poco a poco lungo una strada..... tutta in salita p.s. scusami, ma era per soffiare un po' sul già buon entusiasmo :))
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ma quanti dolci pensieri sgorgano dalle tue dita??? Io ancora mi stupisco...
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      bella marcè... guarda sotto, m'han segato il nik, me resta solo la m.... hahahahaha
  • vito asaro 4 anni fa
    mentre gli italiani muoiono,uesti infami discutono su come salvare berlusconi:magari facendocelo eleggere presidente della repubblica.ma dai.....uando la finiremo di giocare ed iniziamo a fare sul serio?ma non vedete che stiamo diventando dei malati cronici?stiamo imparando ad accettare ualunue nefandezza.loro fanno sul serio e,noi?
  • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
    Repetita Iuvant. “La PARABOLA DEGLI EURO E DEI CAMMELLI”. In quel tempo una banda di predoni chiamata Europa, decisero di attraversare il deserto, un gruppo di “17 PREDONI” decise che dovevano farla legandosi in cordata (L’Euro), prima di partire fissarono che il carico di ognuno dei loro cammelli (Chiamati, rispettivamente Germania, Francia, Spagna, Italia, ecc…) non dovessero essere sovraccaricati più del 60% del loro peso. Ma poi per la fretta di partire ognuno sovraccaricò il proprio cammello come gli pareva. In testa alla carovana misero il cammello più robusto, chiamato Germania, che però aveva il difetto di sapere marciare ad un solo passo, quello dell’oca e così iniziarono ad attraversare il deserto. Ma nel bel mezzo della traversata del deserto si scatenò una tempesta di sabbia, ed i cammelli chiamati Grecia, Portogallo, Irlanda, Spagna, Cipro ed Italia, iniziarono ad annaspare sotto il peso sproporzionato cui erano sottoposti e non riuscivano più a tenere il passo dell’oca imposto dal capo fila. Alla sera tutti i predoni si riunirono per decidere il da farsi, e dopo un’interminabile discussione, decisero che i cammelli in affanno erano troppo appesantiti, per questo si dovevano mettere a dieta e che dal giorno dopo gli sarebbe stata dimezzata la razione di fieno, biada ed acqua per farli dimagrire. Il giorno seguente i cammelli chiamati Grecia, Portogallo, Irlanda, Spagna, Cipro, ancora più indeboliti dalla fame e dalla sete, annasparono ancora di più del giorno prima e alla sera i predoni si tornarono a riunire e non ostante le grida dei cammellieri che sostenevano che per ridare forza alle povere bestie esauste occorreva dare di più fieno, biada ed acqua, i predoni decisero che si doveva continuare con la cura per farli dimagrire a qualsiasi costo. E fu cosi che il cammello chiamato Germania, si sfiancò per cercare di trascinare gli altri e mantenere il passo dell’oca e gli altri cammelli perirono per lo sforzo immane.
  • pasquale d. Utente certificato 4 anni fa
    Nel sondaggio, tra le varie TV e giornalisti della disinformazione c'era l'imbarazzo della scelta. Penso che il potere della televisione sia enorme oltre che malefica nei confronti dei cittadini. Il M5S dovrebbe proporre un referendum per l'abrogazione delle tre reti attuali. accorpamento della pubblicità in ore prestabilite e lontane da programmi di interesse generali. una parte degli introiti dirottarli verso associazioni di cittadini che hanno voglia di proporre una vera informazione lontana dagli stereotipi del vecchio giornalismo. in più vietare l'accesso ai mestieranti della politica. abolizione del canone!!!!
  • e. d. Utente certificato 4 anni fa
    buonanotte blog!! a domani
  • m 4 anni fa
    venghino siore e siori lo spettacolo è pronto, si va a cominciare vedrete nani, puttane e leccaculi guitti da due soldi, ruffiani e fottifotti uno spettacolo grandioso,sublime, affascinante a reti unificate per la gioia dei presenti per il futuro degli astanti bocche di rosa, anzi a canotto vormigli proni e curvi come storti nani, pronti a scrutar a tutti voi, bocche ed ani tutto è pronto, tutto perfetto abbiate, abbiamo fede lo s.fazio, lo sfarzo stà per iniziare verrete stupiti, stravolti, affascinati da bande, suoni ed organetti magici momenti con file di cantanti come battista ops isti. meraviglie, fra fioris profumati e grandi ospiti s'illustri sarà stupendo, sarà un'apoteosi dentro questa scatola de merda dentro a stò mare de faziosi... venghino siore e siori...la mente vostra come biglietto.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      sembra una scena felliniana sarcastica ma sacrosanta vera
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      ah ah ah è fantastica cristiano!
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      allora o est il troppo assenzio oppure che ne so...spero problemi tecnici, non credo sia possibile tecnicamente che qualcuno riesca a togliermi parte del nik...mah... se ce state posto un pensiero che mi frulla proprio sull'assenzio
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Cristià, lo dicevo che era una "penna" conosciuta... ma che succede co' sti nick?
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      fratellone ho riconosciuto i tuoi versi sempre meravigliosi!!!ma hai cambiato il nik!!!!))))
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      mi è sparito il nik mannaggiaaaa...
  • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
    è un bel dilemma............. ma per il blasone vince rete4
  • Marco P. 4 anni fa mostra
    Ridicoli !!!!...si passa dal parlare di scontrini a fare le liste dei cattivi. L' ultima volta che ho visto una lista dei buoni e dei cattivi andavo alle scuole elementari........ Se tutti i gg siete qui con queste stronzate vuol dire che di problemi veri ne avete ben pochi. Se ne stanno accorgendo per fortuna anche molti di quelli che hanno bruciato il voto alle politiche votando M5S. Povera Italia
    • Fausto O. Utente certificato 4 anni fa mostra
      finiscile le elementari che capisci come mai siamo qui.. ps: tu MAAARCO chi hai votato:)
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa mostra
      povero pirla
    • Tullio Mucciolo Utente certificato 4 anni fa mostra
      E dalle scuole elementari ancora non l'hai imparato!! .... il fallimento della scuola italiana :-((
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      grazie del tuo contributo importante!!! ..ora torna pure in sezione dai e a guardare la televisione...ciao ciao
  • Domenico Creazzo 4 anni fa
    Guardo solo SKYtg24 ( nel particolare "Eventi") e grazie a lore sono riuscito a seguire Beppe . Come posso votare contro? Voglio una TV o una radio 5*****
  • Fausto O. Utente certificato 4 anni fa
    Che sondaggio Beppe! si vede che non guardi la tv.. io ogni volta che l'accendo sento giornalisti che incalzano qualcuno per insultare il movimento. Forse solo a tg 2 motori non parlano male di te! ergo, grazie Maria Leitner e fancxulo a sta tv! Ps: floris che non vince sa tanto di massiccia presenza troll nel sondaggio!
  • Anna Fideli Utente certificato 4 anni fa
    Reiserfs, Pistoia. non trattarmi male Luca senò ti prendo a borsettate!
  • Mara T. Utente certificato 4 anni fa
    Forse Rai2 non ha vinto il microfono di legno, ma sicuramente possiamo assegnare il Vandalino d'Oro. Guardate che bella corsa in moto enduro hanno fatto a Piscinas (Sardegna). Un sistema dunale meraviglioso, fragilissimo e protetto. E' lontano da ogni luogo abitato, sembra dunque impossibile esercitare una sorveglianza 24 ore su 24. Ma ci sono cartelli di divieto. Che i giornalisti di Rai2 non sappiano leggere? http://gruppodinterventogiuridicoweb.wordpress.com/2013/06/04/i-raid-pubblicitari-di-moto-sulla-spiaggia-di-piscinas-arbus/
  • luca 4 anni fa
    http://www.keinpfusch.net/2013/06/il-ruolo-della-stampa-italiana-nel.html ************************************************ ...quello che dice Grillo sui giornalisti e' vero. Ma e' il problema numero DUE. Il problema numero UNO della stampa italiana e' che, seguendo gli ordini dei finanzieri che scommettono contro il paese, sta letteralmente devastando l'industria italiana che resiste. Grillo si chiede dove siano gli organi di vigilanza sulla stampa, ma io mi chiedo dove cazzo sia Confindustria. In qualsiasi paese sivilizzato un attacco sistematico alla percezione del valore finanziario delle industrie viene immediatamente contrastato dalla lobby degli industriali, che ha i suoi , di giornali, e passa all'attacco informando la gente sui rischi speculativi e sulla bonta' dei titoli azionistici industriali. Ma il giornale di Confindustria oggi fa lo stesso gioco dei finanzieri. Perche' anche le grandi industrie in italia sono possedute da finanzieri , certo. Perche' Confindustria contiene sia gli industriali del bullone che quelli della finanza, certo. Ma specialmente perche' Confindustria come entita' appartiene agli stessi salotti buoni della finanza che invece dovrebbe combattere per salvare i propri soci: http://www.gruppo24ore.ilsole24ore.com/it-it/media/comunicati-stampa/tab-view/2013/2013-05-23 IN qualsiasi paese civile e moderno, la lobby dell' industria avrebbe perso la pazienza da tempo, spalleggiata dai sindacati, e avrebbe iniziato una guerra feroce contro una stampa dei finanzieri che sta letteralmente affossando l'immagine dell'industria a favore della carta della Borsa. In Italia, tutti sono amici di tutti, nessuno fa guerre, e per questo non si vince mai una guerra.
  • Gianfranco L. Utente certificato 4 anni fa
    RINO GAETANO A 5***** !
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      vero già "grillino" a quei tempi!
  • Arjuna Utente certificato 4 anni fa
    Manca il fazioso Fazio!
  • luisella s. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate lo sfogo,non centra niente con il post ma sono avvilita: una grande azienda del mio comune ha annunciato 1400 esuberi ......ed altre tre chiuderanno definitivamente !!! Non capisco a questo punto a cosa servono gli incentivi per assumere i giovani...il problema è che non c'è proprio lavoro, per qualsiasi fascia di età. Dobbiamo far in modo che le aziende non delocalizzino e ridurre nel contempo la pressione fiscale, compresa l'IMU sulle aziende ! Perché non si fa nulla in tal senso ??? Proporre solo incentivi per l'assunzione è inutile.....è come se un parrucchiere facesse lo sconto ai calvi !!!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    ahhaaha beppee in siciliaaa con una matitaa giganteeeee a mettere la X sul M5S !!!!! p.s. crozza per me uguale a tutti gli altri che oggi fanno satira e non prendono posizioni chiare,anzi....più ironizzano più guadagnano.sì è vero fa ridere ma dato che io di voglia di ridere non ne ho più...vada affanculo pure crozza!!!w la satira ma adesso prendere in giro pretestuosamente anche noi,aiuta solo i teledipendenti a vederci come tutti gli altri partiti!!mi dispiace ma ora mi son rotto di satira e altro,qui siamo nella tragedia pura e fare satira da floris a me da solo sconforto e rabbia!!stesso discorso per la littizetto e compagnia varia!!!qui noi siamo in piazza,in parlamento.sul territorio,ovunque e ci si fa un mazzo tanto tutti!!!e dobbiamo sentire sempre sta menata della satira così poi tanti si fanno la risatina e via...nulla cambia!!w la satira comunque!!!(beppe con la sua satira ci rimise il posto in rai,dario fò idem e altri con loro,quella era satira!!!!)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahahah annaaaaaaaaaaa meravigliaaaaaaaaaaaa..sinceramente però non conosco quel tipo e me ne infischio!!:))))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      la satira televisiva ormai è stantia e vecchia!! non vedo niente di nuovo da tanto tempo...
    • Anna Fideli Utente certificato 4 anni fa
      Lucaaaaaaaa guarda che gliele ho cantate a Rayserfs
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      ... e la cosa più importante è che il Beppe non ha smesso di fare satira!!!!! E' corrosivo!!!!
  • Mario t. Utente certificato 4 anni fa
    I giornali, le radio , le televisioni oltre ad essre faziosi, CENSURANO TANTE NOTIZIE o ADDIRUTTURA NON LE VANNO NEMMENO A CERCARE forniscono una informazione a singhiozzo che facilita l'oblio ,dalle guerre ( si pensi alla Siria ad esempio ) alle notizie di cronaca ( tranne quella nera, che fà gossip...).Io vado direttamente sull'ansa oppure su Reuters , poi vedo che i mass media copiano o fanno solo piccole variazioni sul tema . Ci sono delle eccezioni ( non voglio fare pubblicità )Forse i giornali , in particolare alcuni giornali di strada come metro , sono più completi di informazioni ,tuttavia quello che noto è che c'è questa discontinuità che cancella la memoria della notizia del giorno prima, una specie di consumismo della notizia , che viene mangiata, metabolizzata ed eliminata.Nemmeno sui settimanali si tiene il polso della situazione , ma si spesso solo dello scandalismo.E questo per il cittadino che vuole informarsi è frustrante : deve cercare lui le notizie e meno male che ora c'è la rete...Tutto ciò è voluto , ci sono gruppi economici che controllano l'informazione che viene trasformata in merce .che la manipolano per controllare l'opinione pubbblica ...
  • Gabriele B. Utente certificato 4 anni fa
    Credo sia molto importante ascoltare gli interventi dei nostri rappresentanti al parlamento TUTTI.....nei miei post sono molti quelli del M5S non perchè sono di parte; perchè l'onestà e la verità sono apprezzabili da chiunque ne parli, ma perchè gli altri interventi al senato e alla camera mi vergogno di pubblicarli...magari invece farebbe bene farli ascoltare il più possibile così ci renderemmo conto chi sono e "chi rappresentano?"
  • franco p. Utente certificato 4 anni fa
    Ballarò continua a far vedere spezzoni dei comizi di Grillo cambiando il significato alle sue parole. Questa sera ha mandato in onda uno spezzone di un comizio facendo intendere che avrebbe insultato un loro corrispondente dandogli del poveraccio mentre in realtà gli dava del poveraccio perché gli fanno fare tanti chilometri per poi mandargli in onda solo 30 secondi tagliati. Questa è la vera tv di regimi che si occupa solo ed esclusivamente di difendere il potere precostituito e occupato in pieno dai partiti. Sempre nello stesso servizio che sarebbe "LO SGUARDO SULLA RETE" passano alcune vignettine che hanno visto solo loro che rendono simpatico il personaggio Letta omettendo guarda caso tutte quelle che parlano di inciucio e si un paese allo stremo. Quest è l'ultima volta che guardo Ballarò e anzi insieme agli altri admin chiederò di valutare l'opportunità di un boicottaggio della trasmissione finché non verrà ristabilita la verità. (L. Gianantoni) Floris il più fazioso,il più vergognoso di tutti..
    • Gianfranco L. Utente certificato 4 anni fa
      D'altronde visto che lo abbiamo trattato per quello che e' sta cercando di renderci la pariglia, che grande personaggio(sic!)
    • Lor C. Utente certificato 4 anni fa
      concordo pienamente . Ballarò è un vero squallore
  • Gianfranco L. Utente certificato 4 anni fa
    Il problema e' che davanti a questi nomi hai davvero l'imbarazzo della scelta, vorresti votarli tutti! In effetti vedere quello di Tv Talk all'ultimo posto mi lascia alquanto perplesso,vista la "pubblicita'" che ci fa meriterebbe sicuramente il podio.......
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Talvolta una scottatura lascia di ghiaccio
    • Boris 4 anni fa
      Veramente bisogna dire che in questo blog ci sono delle Donne eccezionali
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      tvb mariuccia!!!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      mariuccia non so a cosa ti riferisci, ma sacrosante parole!!
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Luca, a quest'ora no, è troppo tardi per me.Il caffe a quest'ora non mi fa dormire. Si, Luca è stata una parola troppo veloce
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      cripticaaaaaaaaaa mariucciaaaaaaaaa!!!:))) caffè per te!!!:))
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    Eppur qualcosa si muove ! «Da Bologna alla Val Susa, un solo grido "sarà dura"» è uno degli slogan gridato dai ragazzi in corteo, insieme a «Piazza Verdi ce l'ha insegnato, liberare spazi non è reato». E ancora: «L'assemblea non si tocca, la difenderemo con la lotta». Lo slogan più scandito, però, è quello dei diritti che si conquistano «a spinta a spinta a spinta». Al megafono si ricordano le proteste di piazza di questi giorni in Turchia e si canta il coro «Da Bologna alla Turchia, vogliamo spazi senza Polizia». I collettivi inneggiano alla «libertá» ed esultano per l'assenza della Polizia; ricordano la serata del 27 maggio (quando le forze dell'ordine si sono ritirate sotto un fitto lancio di bottiglie per evitare che la situazione degenerasse ulteriormente) e gridano «Vincere è possibile, hasta la victoria sempre». I vigili urbani, in testa al corteo, deviano il traffico. Cittadini in movimento.
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Il venditore di pentole vuole convincermi, la sua voce m'insegue. Non c'è spazio che non raggiunga non c'è scampo: m'insegue. Dice che ha un'anima: non lui, lo schermo, piatto, perchè è piatta la sua anima. Mi spiace, "pentolaro" la mia anima non ha quattro angoli, neanche se m'insegui.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Proprio bella .. assieme alle altre mi sembra di stordirmi in questo calendoscopio giralo!...ancora! ti accorgerai che ti riempie l'anima e più muto si fa il silenzio
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Complimenti Marcello, spiritoso e accattivante. Mi è piaciuta :)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      madòòòòòò marcelllooooooooo fantasticooooooooo
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      grande marce'!! cè chi ancora abbocca per un set di pentole!!
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      marcellooo, siete incredibili...:D
  • Ale Vincenti 4 anni fa
    Scusate ma, il quesito del sondaggio è posto male: bisognava chiedere: "Qual è la rete televisiva MENO faziosa?" Perchè così, veramente, non ci riesco a trovare la PIU' faziosa! Sono tutte estremamente faziose. Farei meno fatica a scegliere la meno peggio!
  • Bruno Bellosi 4 anni fa
    Ciao, Beppe volevo fare una proposta (so che questo contenuto non è del tutto inerente al post), mi piacerebbe che proponessi un sondaggio. Chiedi agli italiani quale notizia vorrebbero sentirsi dire dai mass media. Immagino cioè la situazione di una persona, che si alza alla mattina e sente alla radio la cosa che più di tutto avrebbe voluto, per esempio ... che il movimento 5 stelle vince le elezioni superando il 50%, oppure che il politico tal dei tali ... non c'è più!!!! etc...etc e altro! Penso che sarebbe molto importante saperlo, anche perchè costantemente le persone che frequento vorrebbero che succedessero delle cose che però non si avveraro. Questo sondaggio potrebbe rinforzare le aspirazioni degli italiani. Ciao e grazie.
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    TV nel suo vaso di latta pensieri appassiti megafoni accesi per partiti agonizzanti da anni la gente cammina sulla sua scia odore di musica spenta parole che non accendono più lo stupore fumo negli occhi acquario di pesci....muti
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      una porta che apre alla "città fantasma"
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Danila grandissima! Davvero brava la mia stella
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      sorellina postata ma del nik c'è solo la m....
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      sorellina, abbiamo ragione punto, lo sai pure tu, stai crescendo vertiginosamente...e chi ti stà appresso...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      grazie marcello...troppo buono!!!))
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Danila, hai anche carattere, sublime ma essenziale, riflessiva ma terribile. Sei bravissima.
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      piu' chiaro di cosi.........
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      grazie lucaaaaaa!!!)))))) mi fate montare la testa!!ahahaahah fratellone... ora una tua!!!!
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      :) hei gente, visto che roba? questa è la mia sorellina...:)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      una grandissimaaaaaaaaaa daniiiiiiiiii!!!!concetto chiaro in poesia!!!
  • JUANVB 4 anni fa
    NOn ci siamo, trovo veramente assurdo che il grande floris sia solo quarto tra i più faziosi "giornalisti"? non gli rende onore, mi sa che anche nel voto si sono inseriti trollvotanti del pdmenoelle che votano altri insignificanti come quelli di rete 4 che sono dei dilettanti in confronto a quelli di rai tre. Comunque il sondaggio è un successo, ma floris va rivalutato è un ruffiano serio professionale non ha rivali, bravo giovannino per me sei il più fazioso, filo pdmenoelle filogovernoletta sei er meio ruffiano ed anche pagato insieme al tuo amico fabio fascio.
  • Mariagrazia T. Utente certificato 4 anni fa
    Tutti questi signori citati nel sondaggio sono totalmente compromessi, ci son dentro fino al collo, non vivono la libertà. Anche gli invitati a far parte dei loro palcoscenici sono tristemente compromessi, non possono fare passi fuori dalla scena sulla quale ormai si muovono in maniera sicura, (ormai hanno imparato a farlo tanto bene, san fare solo quello). Così tutti questi individui son bloccati in trappola e soffrono a causa di questa loro piccola vita mediocre. Adesso vedono il MOVIMENTO e rodono ancor di più perché la vitalità che esprime il cambiamento risveglia in loro la consapevolezza della morte della propria esistenza. Sanno che non potranno mai essere il movimento, dovrebbero rinunciare a tutto, cambiare vita, loro sono la STAGNAZIONE. Che pena vederli sopravvivere. Non è colpa loro, non possono fare diversamente, non POSSONO PIU'
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grazieeee mariagrazia,parole bellissime!!quoto tutto!!!
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Non ne posso piu di sentire le minchiate che dicono certe giorna-casalinghe e giorna-cazzari. Sterminateli.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    che forzaa in sicilia beppe!!!!speriam beneeeeeeeee per il voto di domenica!!!io ci credo sempreeeee!!!! p.s. radio gr parlamento tutti i giorni fa sentire i dibatti in parlamento e io ascolto quando torno dal lavoro.bene,i nostri quando parlano in aula sono di un'altra categoria!!precisi e veri!!è un piacere ascoltarli!!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ma grazieeeeeee manu!!!!!!non si potrà fare altro che vincere!!!!!e basta!
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      Che bello leggere sempre i tuoi post cosi positivi e pieni di ottimismo e di entusiasmo, fanno bene davvero anche a chi magari un po'la speranza la sta perdendo, visto l'andamento delle cose,non e' il mio caso..io ci credo fermamente che deve assolutamente cambiare la faccenda, cosi non puo' andare avanti. Qualcosa sta per succedere. W M5S !!
  • Reli B. Utente certificato 4 anni fa
    sono il primo a condannare chi "ha tradito un mandato" perchè chi è stato eletto è stato eletto grazie al porcellum (lista chiusa) è quindi normale che chi voleva votare 5 stelle, o altro, doveva sorbisserlo. NOI CI ABBIAMO CREDUTO! e votando M5S l'abbiamo eletto! Ci siamo fidati, ma davanti a un tradimento il primo obbligo che abbiamo è trovare un modo perchè questo non avvenga "MAI PIU'"
  • linda polverari 4 anni fa
    anche se in ritardo volevo segnalare la giornalista dell tg1 delle ore 20,00, Laura Chimenti, che per la sua professionalità dettata dal codice etico dove chi fa informazione deve essere super partes, ovvero assumere una posizione neutrale, dovrebbe evitare di commentare i servizi giornalistici di qualsiasi politico, sia ne bene che nel male. Ma ostinatamente lo fa, nel male, ogni sera su quelli del M5S e in particolar modo su Grillo!!!!! Che propaganda vomitevole da regime......
  • reyserfs Utente certificato 4 anni fa mostra
    toni non toni o mi dici marca e sistema operativo o vai a fare in culo. upsteirs@gmail.com
  • Lu 4 anni fa
    Non è pericoloso chi professa le sue idee, anche se di parte, purché lo faccia apertamente. È pericoloso chi maschera un'informazione faziosa finalizzata al conseguimento di interessi di parte dandogli la parvenza di verità assoluta. È pericoloso chi con questo sistema inganna un popolo, il suo. Questo comportamento da parte di un giornalista non è solo riprovevole moralmente, ma dovrebbe essere trattato come un reato quando porta al danneggiamento degli interessi nazionali per assolvere ad interessi di lobbies extranazionali. Che l'Italia sia stata trattata come una colonia americana negli ultimi sessanta anni, questo è risaputo. Meno conosciute sono le tecniche subdole che gli americani, o meglio i potentati finanziari americani, hanno adottato per riuscire a controllarci e i servi giornalisti-politici-magistrati infiltrati che hanno permesso che si operasse tale controllo. È l'ora che gli italiani rileggano con occhi nuovi la loro storia dell'ultimo cinquantennio per capirla e reinterpretarla. Solo così si possono riappropriare del loro futuro, possono rifondare il paese. I traditori degli interessi nazionali vanno scovati ed esposti al pubblico ludibrio. Fondiamo un nostro giornale, stimoliamo all'interno dell'Università una rilettura della storia d'Italia, apriamo un dibattito nuovo su chi siamo, chi vogliamo essere e su quali siano gli obiettivi del nostro popolo. Costruiamo attivamente il futuro dell'Italia!
  • l'oracolo 4 anni fa
    E' VERO SIAMO IN UNA DITTATURA,CI FANNO CREDERE CHE VOTIAMO E DECIDIAMO INVECE DECIDONO SEMPRE LORO, UN ESEMPIO ? IL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI NOI ABBIAMO DETTO NO (1994) E LORO HANNO CAMBIATO SOLO LA DESCRIZIONE " RIMBORSI ELETTORALI" E SE NE PRENDONO ANCHE DI PIU' DI PRIMA ( TANTO DI PU' CHE SE LI FREGANO TRA DI LORO), ALLORA QUESTO COME SI CHIAMA ? COSA E'? E CI SONO TANTI ALTRI ESEMPI CHE LO DIMOSTRANO, COSA ASPETTIAMO CHE CI DEFECANO IN FACCIA? NON E' FORSE L'ORA DI FARCI GIUSTIZIA, DI RIMETTERE IL POPOLO AL COMANDO DEL PAESE? MANDIAMOLI TUTTI NON A CASA MA FUORI DALL'ITALIA, NON LA MERITANO QUESTI PARASSITI.
  • Sidney Jahnsen 4 anni fa
    ma se sono autenticato perche devo sempre ricevere l'email e cliccare prima che il mio commento sia pubblicato??? help!!!
    • Reli B. Utente certificato 4 anni fa
      a me non risulta!
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    Comunque Floris fuori dal podio è uno scandalo! Ma le sentite le cose che dice a Ballarò? Sembra un comizio del PCI nel 1968 in diretta da Botteghe Oscure
  • Reli B. Utente certificato 4 anni fa
    PROPOSTE DI LEGGE in parlamento o di iniziativa popolare PROPOSTE DI LEGGE! riusciamo a farle? o meglio.... ci siamo o ci faccioamo?
  • Giovanni Rossi 4 anni fa
    Da tempo non seguo più i notiziari televisivi più di tutti c5/r4/i1..(sono disgustato) .... in Italia e' scomparso del tutto il giornalismo .. Sono convinto che prima o poi questa situazione finirà molto male, le persone sono stanche e nervose..
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    Anche il Signor Preziosi è un grillino ! Genoa, Preziosi aggredisce un giornalista e gli rompe la telecamera: "Lo rifarei" A Tgcom24 ha rincarato la dose: "La mia reazione che può essere criticata quanto si vuole, è quella di una persona infastidita. Personalmente dico che la violenza che ho subito all'uscita di un ristorante è maggiore. Io quel gesto, in quel contesto lo rifarei, perchè quello che ho subito è una agguato, un modo subdolo di fare informazione".
    • ANDREA . Utente certificato 4 anni fa
      Preziosi è solo e resterà sempre un infame e chi non lo scrive assieme a me è un infame pure lui Diffidati presenti .....
  • reyserfs Utente certificato 4 anni fa mostra
    Luca e' da una settimana che rompi il cazzo tutte le sere, se non ci dici che sistema operativo hai, che browser usi, e la marca del tel, non so tu ma io non sono telepatico :) Danila ha cambiato browser e il suo adesso funziona.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      weeee calma è!!!!!se nn ti va nn rispondermi!!in ogni caso anche con ucbrowser non funziona!!lentissimoooooo e i commenti si postano uno all'ora!!!e poi perchè d'improvviso non deve funzionare coi browser normali????la maggior parte delle persone ha appunto i browser preinstallati!!lo staff deve sistemare!!e vedi ci calmare i toni con me!!!
  • Valerio A. Utente certificato 4 anni fa
    Fottiamoli quelli che manipolano l'informazione e le nostre vite tramite la televisione.SPEGNIAMOLA ! Come ho gia' avuto modo di dire in altre occasioni, ho eliminato la tv da casa mia;da tre anni circa ormai e non ne sento assolutamente la mancanza. Ogni volta poi,che sento o vedo qualcuno che si lamenta per la qualita' dei programmi,dei telegiornali e di tutta l'immondizia che passano in televisione,beh,tutto questo mi fa capire che sono nel giusto.
  • Sidney Jahnsen 4 anni fa
    ah ah!!!!!, mi viene da ridere, domenica c'e' il ballotaggio a Roma: i votanti devono decidere tra il PD, il partito dei Lusi, Penati, ecc. o il PDL, quello dei Fiorito, Razzi, ecc. :-)))))
  • Reli B. Utente certificato 4 anni fa
    COME FACCIAMO A TRASMETTERTI LE NOSTRE IDEE? Noi parliamo parliamo parliamo................ E poi? E poi restiamo il NIENTE!
  • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, tu giustamente parli delle ricchezze italiche come l’enogastronomia, l’arte, i monumenti, i siti archeologici, le bellezze paesaggistiche, i siti archeologici, il folklore, le tradizioni popolari. Bene, allora l’aggiungiamo la stella “Arte, Turismo e Cultura” al programma con relative proposte o no? Ma cazzo, non capite che il nostro valore aggiunto è questo! Questa è la terza volta che lo propongo, chissà se sarà la volta buona.
    • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
      Luca mi fa piacere che concordi. Non credo, comunque, che sia un'idea geniale, ma solo semplice buon senso. Se c'è una cosa in cui l'Italia può surclassare la concorrenza globale è proprio "Arte Turismo e Cultura", valori aggiunti che attendono solo di essere valorizzati. E sai perché i politici se ne fottono di questi temi? Perché con "Arte Turismo e Cultura" LORO non mangiano... In quanto agl'arrossatori, credo sia qualcuno che dotato di nano intelletto, che ha scambiato il mio appello accorato per una critica. Un abbraccio anche a te.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ottimaaa ideaa carlo ma davvero son stati fatti tanti post sulla cultura e sull'arte!!!!ma ottima ideaaaaaaaaaaaaaa della nuova stella!!!p.s. guarda che sono i troll conigli che arrossanoo!!!un abbraccio e come dice fò,con la cultura si mangia!!:)
    • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
      ...anziché arrossare perché non mi dite dov'è l'errore? O pensate, voi che arrossate, che io sia un infiltrato del pdmenoelle?
  • claudio 4 anni fa
    Grazie per l'impegno a tutti i cittadini parlamentari del M5S. Un addio definitvo a Severgnini,cioè colui che ha fatto della masturbazione lessicale e cerebrale il carattere distintivo della sua carriera 'giornalistichistica' e che ora accusa con parole pesanti la politica del movimento. E' proprio vero che spesso si misurano gli altri attraverso i propri difetti. Un bacio a tutti
  • Sidney Jahnsen 4 anni fa
    Non ostante Lusi, Fiorito, Belsito, Razzi, ecc. continuano a votare i loro partiti. Allora vuol dire che 2/3 degli italiani proprio non vogliono cambiare
  • Fraccazzo velletri 4 anni fa
    Ho votato 6 volte 6 cose diverse.....basta cancellare i cookies....molto credibile questo sondaggio. Che somari.
  • Maurizio R. 4 anni fa
    Io farei anche il seguente sondaggio: "Pensate voi che Beppe Grillo abbia triturato i maroni con tutte queste sparate contro la stampa?" Sono anni che sappiamo che siamo molto indietro nella graduatoria dell'informazione, sono anni che sappiamo di come il giornalismo italiano sia pieno di servi. A che serve continuare a sbraitare in questo modo? L'unico modo per risolvere la situazione è eliminare il finanziamento pubblico ai giornali ed eliminare l'influsso dei partiti sulla TV pubblica, portate avanti queste battaglie e chiuso, senza rompere le balle con questi continui piagnistei contro la stampa brutta e cattiva.
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    Floris può VINCERE , ha tutte le carte che servono. dai Floris siamo con te !
    • Fausto O. Utente certificato 4 anni fa
      è giovane deve ancora imparare da maestri sacri come vespa, ma sta andando alla grande.. me lo vedo bene anche come first lady al fianco di Letta!!
    • enzio tonelli Utente certificato 4 anni fa
      Non puo vincere perche non concorre a nulla... Se non cercare di essere un giornalista un po piu serio
  • Alessandro Zanazzo 4 anni fa
    PD E PDL NUN VE REGGHEPIùùùùù . (omaggio a grande Rino Gaetano !)
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Non ho acceso la TV e non lo farò stasera. Rientro ora: l'unica notizia vera che tovo è quella che voi esistete, e buona parte del magone sparisce. Leggervi mi riempie di energia, di voglia di andare avanti: grazie a voi tutti, grazie veramente.
    • Ezio Bigliazzi Utente certificato 4 anni fa
      Non sei solo, M5S avanti.
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Monica, l'ho letta, quella splendida di Hikmet. Fai bene a leggerlo, fa tanto bene.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Weee aspettatemi però che devo mettere a letto la pupattola, mezz'ora e torno. Guai a voi se scappate! E intanto via alle musiche dell'anima
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      marcè, fatti un sorso e vai pure tu con le poesie... quello a 90% nun se trova est illegale, ho ancora una bottiglia portatami dalla rep.ceca...na mazzata.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ahahaha,monica i popcorn!!))) ok allora la metto in chiaro!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Marcello, Danila ne ha già citata una splendida sotto Luca delle 21. Dai dai scatenatevi! Io preparo il popcorn :D
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      vai sorellina...:)
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Danila!!!!! Che bello incontrarvi, non c'è nessun palinsesto, nessuna regìa, nessuno ci costringe eppure siamo sempre qui (io un po' tardi...), vedo cosa posso offrirvi. Cristià 90%? mi ci vorrà l'elmetto...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      che dite una poesia piccola sulla tv??
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      marcè, mai provato l'assenzio? non quello che trovi a 70%...io parlo dei 90% un pugno in testa..ma ti ci abitui...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao marcello!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      un grandeeeeeeee marcellooooooooooo!!!!!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao e. d. anche a te un abbraccio!!! Certe volte ho la sensazione che sto computer abbia dei sentimenti, non so spiegarlo, ma quando lo guardo sorrido: ci siete voi, piccoli piccoli, corpo 8, ma grandi grandi, corpo 5 Stelle...
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao monica, ciao Cristiano, grazie per il caffè delle 21, magari con un goccino di assenzio. Dite che serve?
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      ciao marcello
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      a marcè...bona sera, sotto ce stà er caffè...(h.21)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Era ora che arrivassi, mancavi solo tu! Ci siamo persi un attimo sotto un commento di Luca, ma i poeti si stanno già riscaldando :)
  • Reli B. Utente certificato 4 anni fa
    scusa ma mi sembra una domanda estremamente imbecille! ma molto funzionale! se vogliamo fare come loro... siamo sulla buona strada!
    • Reli B. Utente certificato 4 anni fa
      DIAMOCI UNA "REGOLATA" come dicono a Roma!
  • leo milton 4 anni fa mostra
    NON SIETE NEANCHE LONTANAMENTE ALL'ALTEZZA DEI COMPITI CHE VI TROVATE DI FRONTE: INADEGUATI E IMPREPARATI. E QUESTO LO PAGHEREMO TUTTI. PERO' I MEDIA FANNO DAVVERO PIETA' A PARTIRE DAL TG3: APRONO SEMPRE O DECANTANDO I PROVVEDIMENTI(?) (IN REALTA' SOLO INTENTI)DEL GOVERNO O SPARANDO MERDA SU DI VOI.
    • Fausto O. Utente certificato 4 anni fa mostra
      la metti giù dura.. si che ci vorrebbe l'imperatore Palpatine al grido di « Io sono il Senato!Però bisognava iniziare in qualche modo.
    • leo milton 4 anni fa mostra
      VI CONFERMATE: NON SIETE CAPACI NEMMENO DI COMPRENDERE I SIGNIFICATI DI CIO' CHE LEGGETE: CHE CAZZO CENTRANO I TECNICI?? QUELLI MAGARI PIACEVANO A TE FINO ALL'ALTRO IERI
    • enzio tonelli Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ahhh si si. Allora affidati pure ai tecnici :-)
  • Remo Visentin 4 anni fa mostra
    Caro ormai psicoguitto, leggo il tuo messaggio quotidiano da quando è nato il sito (controlla e lo verificherai). Il microfono di legno lo meriti tu. Lo sai
  • remo d'amario Utente certificato 4 anni fa
    CARO BEPPE IL SONDAGGIO SAREBBE DA RIFARE. POTEVI AL CONTRARIO(QUAL E' RA RETE O LE RETI TV MENO FAZIOSE?).ADESSO NON SO CHE RISPONDERE VISTO CHE SI PUO' DARE UNA SOLA RISPOSTA,LO STESSO VALE ANCHE PER I GIORNALISTI. LA PROSSIMA VOLTA STUDIALO MEGLIO IL SONDAGGIO. W M5S AVANTI TUTTA.
  • Sidney Jahnsen 4 anni fa
    E' possibile che le idee politiche di tutti i giornalisti Rai, LA7 e Mediaset siano d'accordo con PD e PDL, e contro il M5S? Oppure e' piu' realistico pensare che molti non sono affatto pro PD e PDL ma si sottomettono al loro potere per garantirsi la loro sicurezza, sbarrando allo stesso tempo la strada del cambiamento per il nostro amato paese. Faccio un appello a queste persone di cercare di pensare un po meno al proprio tornaconto e piu' al tricolore e le prossime generazioni, a lungo andare sarete ripagati con gli interessi. Vivrete in un paese migliore, piu' giusto, con una politica piu onesta, e un giorno potrete dire ai vostri figli che anche voi avete dato un contributo.
  • glauco dopo Utente certificato 4 anni fa
    Nom sono solo faziosi, sono bugiardi, ambigui subdoli, ipocriti. Fanno passare come impegno del governo, cagate tipo: l'elezione del presidente alla francese, come fosse la cosa più importante da fare, che richiede il massimo impegno delle parti poliiche, non danno informazioni valide, non fanno critiche. Lasciano che, 2-4-6 politici, starnazzino nei talk show, fanno trascorrere ore senza una minima luce di coerenza nelle discussioni, senza un minimo punto d'incontro. Giornalisti servi, con domande preconfezionate. Giornalai avvoltoi, con lo spot del poveraccio, sempre pronto a essere intervistato, mentre piange miseria. Avvoltoi, sempre con la stessa frase pronta: "Cosa rispondete a questo esodato-disoccupato-sfrattato"? Riprendono, poi, in mano la partita con il semipresidenzialismo alla francese e i politici invitati o, forse, inviati da chi sta più in alto, riprendono a starnazzare. Non entrano nella profondità delle cose veramente importanti. La crisi è crisi, che possono farci loro? E poi, mica possono rischiare il posto dicendo: questo governo fa schifo, la gente non li vuole, bisogna cacciarli! Annunciano l'ennesimo suicidio, come fatto naturale, come se dicessero "ormai dovreste esservi abituati"! Ma no! No! Non mi ci sono abituato ai suicidi di chi è disperato. Non mi voglio abituare alle bugie. Non mi voglio abituare a pensare quello che vogliono gli altri. Cogito, ergo sum..... Sum, ergo cogito. Ma.... Povera Italia!
  • Claudio S. Utente certificato 4 anni fa
    Johan Locke il secondo trattato Sul Governo cap.XVII Dell'Usurpazione.....Chiunque consegue l'esercizio di una qualsiasi parte del potere in modi diversi da quelli che le leggi della comunità hanno prescritto non ha alcun diritto ad essere obbedito,anche se mantiene la stessa forma dello Stato"......Se non conoscono la storia della democrazia vadano a leggere i trattati che ne parlano,e rispettino i popoli che hanno lottato per ottenerla.Altro che rischio M5S qui siamo nel pieno oltraggio dell'intelligenza civile:fondamento per ogni dialettica democratica!!!
  • sergio b. Utente certificato 4 anni fa
    Ok con i sondaggi, ma non sono quelli che ci fanno arrivare a fine mese. Mi piacerebbe che fossero pubblicate tutte le iniziative in cui i Nostri cittadini parlamentari, si impegnano. Chi sbircia il blog può informarsi! Ci stanno bocciando tutto, diciamolo e sputtaniamo pubblicamente chi copia le idee 5* per farne la propria gloria. Concretezza. Grazie.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    Staff!!!da cellulareeee il sito non è accessibile,con nessun browser!!nemmeno passando a visualizzazione classica del blog!!zero!!!ma fate qualcosaaaaaaaaaaaa!!!!perdio non si può continuare così!!è una settimana che diciamo di questo problema!!!:))) niente caffè per voi se nn risolvete....
  • massimo men 4 anni fa
    Come mai nella lista dei giornalisti non c'è la Gruber?
    • Fausto O. Utente certificato 4 anni fa
      non c'è perchè come tutte le vere star non serve metterla, è già in cima!;)
  • ama ro Utente certificato 4 anni fa
    O.T. ho subito oggi una rapina al caf di cgil: dichiarazione dei redditi ,730, 3 figli minori , monoreditto, PAGATO 70 EURO , e legale? prima 25 euro con stesso reddito. un saluto al blog
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      pensa che per scaricare il cud ai pensionati dal sito dell'inps alcuni hanno chiesto anche 16 euro!! Ci metti un minuto a farlo!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      sembra decisamenteee troppo elevato!!!
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      io 25 euro...70 mi sembran proprio na rapina...
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    posso rifare il sondaggio??? come formigoni che ha votato due volte... caxxo, ho messo come conduttore più fazioso deldebbio, ma floris stasera si è superato!!!!!!!! mitico giovannino!!! e mi spiace anche per il goffo crozza di stasera, dispiace perchè noi lo abbiamo difeso senza se e senza ma dalla possibile quesrela di nittopalma. da floris e rai3 manco na parola ho sentito...
    • albatros d. Utente certificato 4 anni fa
      Certo che puoi rifarlo, puoi fare ancor meglio di formigoni puoi votare quante volte vuoi
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    In Italia significa avviare una rivoluzione pacifica e cultural-esistenziale: si va a intaccare la natura psico-sociale della nazione. Le segreterie politiche dei partiti esistenti non sono in grado di fornire risposte di fronte alla progettualità del movimento, perchè le proposte del movimento sono irrealizzabili in Italia: automaticamente comporterebbero l’estinzione dei partiti politici così come sono oggi, composti per lo più come una azienda che gestisce clientele, dedita alla gestione di affari personali e personalistici. Considero il M5s il primo movimento gandhiano mai esistito in Europa, e forse mai esistito al mondo al di fuori dell’India. Il fine del movimento consiste nella rivoluzione pacifica, proprio sulla scia di Gandhi. Perchè il potere costituito ha dimostrato di non volere, di non sapere, di non essere in grado di venire incontro alle esigenze della collettività, perchè l’esecutivo rappresenta solo e soltanto gli interessi corporativi dei propri funzionari; è diventato chiaro a tutti che non verrà mai fatta nessuna riforma rivoluzionaria, il che spinge la popolazione verso la depressione sociale e individuale.L’idea della rivoluzione gandhiana è un’idea basata su un progetto a lunga scadenza, come ogni rivoluzione che si rispetti. Il Mahatma Gamdhi si è speso per 32 anni. Mao ne ha impiegati 24.L’obiettivo, secondo me, non consiste soltanto nello stare in parlamento e votare ogni tanto qualche legge migliorativa, solo questo è inutile; l’obiettivo è cambiare questo sistema andando ad attaccare l’immaginario collettivo della nazione, base propulsiva di qualsiasi movimento rivoluzionario. Una rivoluzione culturale. E’ un lavoro lento, complesso, non facile, anche se entusiasmante.Cambiare uno situazione di Stato di fatto inefficiente, inefficace, inconcludente, autodistruttivo, se non per l’1,8% della popolazione.
  • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
    Spegnete la tv e accendete La Cosa Beppe Grillo in diretta da Riesi http://www.beppegrillo.it/lacosa/?d=201306041#comment-918969804
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandeeeee silvanetta!!!
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    In proposito, la mia idea personale è che il M5s è il primo e unico movimento rivoluzionario comparso in Italia dal 1975. Allora esisteva un movimento molto radicato nel territorio, che aveva un rapporto reale, sostanziale, diretto, con contadini, operai, studenti, lavoratori, professionisti, intellettuali. Si chiamava Lotta Continua e, da bravi rivoluzionari, non credevano alle elezioni nè intendevano partecipare a nessuna tornata elettorale. Ma in quel momento, date le circostanze di allora, una rivoluzione poteva essere presa in considerazione soltanto in maniera violenta, il che avrebbe comportato un altissimo numero di morti. E così nel 1976, decise di abdicare alla propria idea rivoluzionaria e decise di diventare riformista. Scelse di appoggiare il PCI alle elezioni. Aveva due affascinanti slogan, uno “e ora e ora potere a chi lavora” e l’altro “lavorare meno lavorare tutti”. Pensò di poter andare a rappresentare l’ala riformista radicale all’interno del PCI che avrebbe prodotto le riforme rivoluzionarie necessarie per cambiare il paese. Non accadde. Da allora in poi, in Italia non è mai più esistito un movimento rivoluzionario e non c’è mai stata nessuna formazione politica, nè di destra nè di sinistra, che abbia avuto il coraggio e la fantasia di varare riforme rivoluzionarie.Ecco la vera ragione, a mio avviso, per cui il potere, in Italia, se la prende in maniera così virulenta con il M5s e i suoi militanti, perchè lo teme, lo paventa. Hanno annusato il pericolo che è per loro reale. Si trovano un movimento “anti-colonialista” che vuole diffondere una modalità gandhiana dell’interpretazione civica del far politica, abbattendo i canoni consueti e introducendo “un sistema altro” molto simile a quello proposto in tutto l’occidente nel 1968, che allora fece traballare il potere il quale si sentì dovunque giustamente minacciato. Ma allora prevalse la meravigliosa truffa della guerra fredda, usata, manipolata e applicata da Washington per impedire il cambiamento
  • carmelo amata 4 anni fa mostra
    sapete cosa vi dico :siete inconcludenti,fate solo chiacchiere,il nostro 25 % è sfumato nel nulla,dopo tanto attendere siamo nella stessa situazione,non fate nulla per noi:siete inconcludenti anche voi.andate affanculo.e basta.
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa mostra
      affanculo tu, faccia di merda
    • amalia t. Utente certificato 4 anni fa mostra
      tranquillo ci andiamo volentieri all faccia tua che continui a credere a chi hai votato per tutto questo tempo e che hanno fatto tanto,ti auguro tanta fortuna
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa mostra
      che signore complimenti
  • L. 4 anni fa
    La disinformazione più subdola viene da quei giornalisti radical chic, finti paladini del popolo, da quelle penne rosse che dall'alto delle loro lussuose ville e dall'alto dei loro stipendi milionari, si mostrano come i puri, gli illuminati, i probi, gli onesti e giudicano tutti quelli che non condividono le loro falsità ideologiche "politically correct" come inferiori culturalmente e antropologicamente. Il popolo è stato preso in giro da questi servi dei padroni che da un lato fanno i finti paladini dei diritti dei più deboli, dall'alto partecipano alle riunioni dei potenti del mondo. Le falsità ideologiche propagandate quotidianamente da questi traditori del loro popolo effettuano un lavaggio del cervello delle masse su input di poteri forti internazionali.
  • Mary C. Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato questo sondaggio e ho dato un'occhiata ai risultati parziali. Sono rimasta stupita ( ma in fondo non tanto data la deriva che sta prendendo questo blog e il Movimento) leggendo che Italia 1 e Canale 5 risulterebbero meno faziose di Rai 3........ma come è possibile? Non ho parole....
    • milena d. Utente certificato 4 anni fa
      Io li ho votati, e ho spiegato anche il perche': la faziosita' che fa piu' danni e' quella subdola, di chi non te l'aspetti e a chi dai credito. Non e' la peggiore in assoluto, ma la piu' dannosa si'. Tutti son capaci a dire che rete 4 e' faziosa, si sa, se la guardi sai chi difende e chi attacca, ma se guardi un tg convinto che sia piu' obiettivo, e invece non lo e', hai le difese abbassate. smettiamola di fare gli "sbilanciati a sinistra", che non c'e' piu' niente da difendere.
    • massimo potenza 4 anni fa
      canale5 e itali1 sono relativamente faziosi perchè di propietà del nano. Rai3 la paghiamo noi!!!
    • franco bertocci Utente certificato 4 anni fa
      hanno votato anche estranei disturbatori,non c'e' da meravigliarsi
  • Demian 4 anni fa mostra
    Beppe, prova a fare un sondaggio su qual'è il leader politico più coglione, vedrai che valanga di voti che ti prendi.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      pensa un pò che tu hai appena vinto il nostro sondaggio però!!!complimenti!!!!
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa mostra
      entri nel blog per insultare? adesso ti senti realizzato? devi essere proprio un dritto, vai così che sei furboooooo
    • Daniele M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Se i coglioni volassero tu saresti sempre tra le stelle
    • francesca p. Utente certificato 4 anni fa mostra
      e tu perdi anche tempo a registrarti etc..ma chi è allora il coglione eh???
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    I rivoluzionari hanno una strategia a lungo e lunghissimo termine, essendo l’obiettivo quello di capovolgere le istituzioni e cambiare la struttura portante di una nazione, per questo possono deludere chi vuole risultati immediati. A questo è necessario aggiungere quell’elemento particolare geo-politico -e direi decisivo- che rende tutte le rivoluzioni del mondo e della Storia diverse tra di loro: l’unicità locale di quel potere specifico. Ciò che è rivoluzionario nella nazione X non è detto che lo sia da noi, e viceversa. Quindi, il rivoluzionario deve essere un ottimo conoscitore della struttura del potere nella nazione dove opera, visto che lo vuole abbattere per modificarlo. Per questo vince: sa dove andare a colpire. In Italia, il potere ha una sua fisionomia impensabile e davvero inconcepibile a Berlino o a Washington. Da noi, è occulto. Questa è la sua vera natura. E’ consociativo. E’ feudale, in quanto non basato sulla promozione dell’efficienza, affidando la gestione ai migliori, ai più bravi per far funzionare lo Stato, bensì sulla soddisfazione delle esigenze di “chi conta”, ovvero un gruppo elitario molto ristretto che rappresenta le dinastie, cui si fa adeguare la macchina dello Stato. Ed è trasversale. La maggior parte di esse sono occulte. I governi sono composti da individui che, in maggior parte, sono intercambiabili e gli individui che esercitano il potere devono essere mediamente diafani, ragionieristici, poco dotati di senso dello Stato, del tutto indifferenti alle esigenze della collettività.Da questo punto di vista il M5s è rivoluzionario. Pretende “la trasparenza”; va quindi ad attaccare il potere italiano in uno dei suoi gangli formativi: l’essere occulto. E’ meritocratico, e quindi va ad aggredire la spina dorsale della politica italiana: la promozione di caste dinastiche interne ai partiti dove la personalità umana e il valore degli individui non conta affatto. Pretende “l’efficienza e l’efficacia” ed è quindi pericoloso.
  • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
    Dite quello che volete ma vedere e sentire i nostri cittadini eletti 5 stelle parlare in tv e rispondere con calma, pacatezza, chiarezza alle domande che spesso contengono trabocchetti e dimostrare di essere quello che hanno sempre detto di essere e cioè coerenti e competenti e preparati è stata una gioia oltre che un grandissimo motivo di orgoglio!!! Questo è anche quello che vogliamo da loro: controbattere con i fatti e non solo con le parole, come fanno gli altri, a tutte le accuse, i commenti fazioni e le clamorose balle che da quando siamo stati eletti sono stati propinati: LA GENTE DEVE SAPERE. AVANTI COSI' E COMPLIMENTI RAGAZZI, SIETE PROPRIO BRAVI!!!!
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    A RETI UNIFICATE annuncio con orgoglio che quelli elencati sono tutti faziosi ! Teleschermi con immagini partitocratiche faziosi. Pennivendoli 97% super faziosi . Animatori di serate con partitocratici super iper faziosi. Travaglio EQUILIBRATO ! Paolo Becchi SUPER EQUILIBRATO ! Beppe grillo SUPER IPER EQUILIBRATO. Cinquestelle chiaro il messaggio !
  • reyserfs Utente certificato 4 anni fa
    sono un chitarrista (sarei), per hobby faccio l'operaio (farei), in valuta corrente, attualmente guadagno la bellezza di zero lire-deutschmark. tu che mestiere faresti?
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    .c
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    .b Le decisioni del consiglio federale vengono prese da tutti i 7 i ministri per voto di maggioranza L'assemblea federale corrisponde al nostro Parlamento, ha due Camere: il Consiglio nazionale (200 seggi) e il Consiglio degli Stati (46 seggi). Le sedute si svolgono a Berna, almeno in 4 sessioni annuali di 3 settimane l'una. Nel Consiglio nazionale i seggi sono distribuiti proporzionalmente alla popolazione dei vari cantoni; per il Consiglio degli Stati, ogni cantone ha a disposizione due seggi e i semicantoni 1 In nessun Paese al mondo il livello della democrazia è alto come in Svizzera La Svizzera ha un sistema di democrazia diretta mediante continui referendum (dal 1848) Ogni cittadino può,raccogliendo in 100 giorni 50.000 firme, richiedere un referendum a maggioranza semplice chiedendo se mantenere o no una legge 100.000 cittadini, mediante iniziativa popolare, possono richiedere anche la revisione totale o parziale della costituzione Alcune materie devono comunque obbligatoriamente essere sottoposte al voto popolare Gli strumenti di consultazione popolare (referendum,iniziativa legisl.,elezioni e revoca dell'esecutivo) sono diffusi
  • mario45 massini Utente certificato 4 anni fa
    Travaglio potevi portarti un bello spillone e bucare quelle quattro camere d'aria colorate. Mi hai deluso.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Svizzera Il direttorio, ovvero il consiglio federale svizzero, viene eletto ogni 4 anni dalla Assemblea federale ed è formato da 7 membri Non può essere destituito (non esiste voto di sfiducia o almeno è molto raro) I consiglieri federali hanno molto più potere dei nostri ministri L'assemblea federale è formata da Consiglio nazionale e Consiglio degli Stati, elegge tra i 7 consiglieri federali il presidente e il vicepresidente per un anno e in genere si passa la carica via via ad ognuno dei membri del consiglio federale. I 7 consiglieri sette consiglieri federali governano assieme su tutti gli affari del paese benché ognuno di loro presieda un dipartimento e sia così di fatto paragonabile a un ministro di un altro paese. L'assegnazione dei dipartimenti viene fatta dai consiglieri stessi dopo l'elezione del consiglio federale.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      mi sembra ridicolo che 4 imbecilli arrossino un semplice riporto sulle istituzioni svizzere Cosa c'è per loro che non va? Non so esprimendo un'opinione, sto solo riportando un fatto Cosa intendono dimostrare? Che sono contro la Cosituzione elvetica? Ma come possono essere malati in testa fino a questo punto? Arrossano qualunque cosa non sia scritto da uno di loro? Sono completamente tarati???
  • Claudio S. Utente certificato 4 anni fa
    Jhon Locke -il secondo trattato Sul Governo-cap.XVII Dell'Usurpazione....Chiunque consegue l'esercizio di una qualsiasi parte del potere in modi diversi da quelli che le leggi della comunità ha prescritto,non hanno alcun diritto ad essere obbedito,anche se mantiene la stessa forma dello Stato. Se siamo in democrazia si vadano a leggere i trattati storici che ne parlano,nel rispetto dei popoli che l'hanno da secoli conquistata....
  • Federico B. Utente certificato 4 anni fa
    SEGUE 2/2 " Dove le retribuzioni sono le più basse d’Europa e cambiare lavoro è un lusso soltanto pensarlo (ma come puoi minimamente decidere di ricominciare quando hai 40 anni, genitori anziani, figli piccoli e una pressione fiscale che supera il 50%?). Dove il domani fa solo paura e si sono sacrificate intere generazioni sull’altare del «diritto acquisito» e dello «scatto d’anzianità». Un Paese apparentemente fondato sulla famiglia perché il termine «nepotismo» potrebbe suonare male. Credo che ormai non ci siano più parole per definire la nostra classe politica, avviluppata su se stessa ed esclusivamente concentrata sulla propria sopravvivenza, troppo occupata a discutere sul sesso degli angeli, sulle guerre interne, sul reciproco discredito, paralizzata, incompetente e, mi viene da dire, senza figli da salutare. Mi sento sconfitto, avremmo bisogno di un nuovo domani, di speranza, di futuro. Io mi limito a fare studiare l’inglese ai miei figli, sperando che un giorno, almeno loro, possano raggiungere i miei cari amici non più vicini e troppo lontani. Buon viaggio, «Vecchio». Brutta ciao, Buongiorno. La Stampa SPERIAMO METTANO IL CULO SULLA SEGGIOLA E FACCIANO LE RIFORME CHE QUESTO PAESE ASPETTA DA OLTRE 20 ANNI. VERGOGNA, PARASSITI
  • Federico B. Utente certificato 4 anni fa
    NOMINATA LA COMMISSIONE PER LE RIFORME!!!!!! EPPUR SI MUOVE DOPO MESI, ANNI, SECOLI DA LA STAMPA. bUONGIORNO DI M.GRAMELLINI 1/2 Brutta ciao Oggi il Buongiorno ce lo dà il lettore Antonio Cascio. Racconta di un italiano che se ne va e non è un bel buongiorno, almeno per chi resta. In questa storia riconoscerete un amico, un parente, forse voi stessi. Il mio augurio è che qualche politico la legga e la trasformi nella sua ragione di vita, facendo il possibile, ma anche l’impossibile, per fermare l’emorragia di saperi, speranze ed energie che sta dissanguando la terra in cui siamo nati e in cui vorremmo continuare a vivere. Questa sera andrò a festeggiare la partenza di un caro amico di 38 anni, che domani prenderà l’aereo destinazione Singapore. Lì lo aspetta un lavoro qualificato, pagato, dignitoso, di alta specializzazione. Un lavoro che ha cercato in Italia per troppo tempo perché, per l’ennesima volta, l’azienda per cui lavorava ha chiuso o delocalizzato. Dovrà occuparsi di internazionalizzazione di un prodotto - tipico italiano, ma non italiano - per i mercati emergenti. Sono ovviamente contento per lui, ma stasera, con gli amici di infanzia, non so ancora se festeggeremo un nuovo inizio o intoneremo l’ennesimo «de profundis» della mia generazione. L’ennesimo, perché non è il primo amico che parte: ne ho in Francia, in Svizzera e tutti con egregi titoli di studio, competenze e referenze. Tutti partiti perché «qui non trovavano Ho purtroppo l’impressione che i miei cari amici non siano altro che gli avamposti del nuovo emigrante italico. Adesso partono i più bravi, i professionisti, «quelli che hanno mercato», domani toccherà ai disperati. Ma come posso biasimarli? In fin dei conti lasciano un Paese moribondo, senza speranza, senza futuro, dove addirittura le newsletter per le ricerche di lavoro sono a pagamento (sembra una tassa sulla speranza, o peggio, sulla disperazione). SEGUE
    • Marco R. Utente certificato 4 anni fa
      E Gramellini, coi soldi del giornale della famiglia Agnelli (quindi non è libero) e nostro (canone Rai per pagarlo a "Che tempo che fa") non ha mancato di criticare il Movimento con una superficialità che da lui mai mi sarei aspettato . Poi, ai accoda a tutti i pennivendoli e scrive che il Paese va a rotoli,colpa della crisi,la casta (appunto!) ecc,ecc.
  • Marco Valerio 4 anni fa
    POPOLO DI ANDROIDI: BUTTATE LA TELEVISIONE! FATE COME ME - ORGOGLIOSAMENTE SENZA TV DA 20 ANNI. - CHIEDETE ALLA GENTE COME SI VIVE IN QUESTO PSEUDO-PAESE NON A UNA SCATOLA DI PLASTICA.
  • Carlo 4 anni fa
    Non sono tanto convinto del fatto che la tv influenza in modo determinante le scelte dei cittadini. Una prova di ciò, secondo me, è il risultato ottenuto dal M5S alle ultime elezioni politiche. Ancora mi sembra di non avere sentito una tv che parla bene del Movimento. Oggi grazie a Dio, esistono numerosi strumenti di comunicazione e di informazione, ed anche se quest'ultima non è sempre corretta, credo che il cittadino medio come me, sia in grado di scegliere liberamente e senza condizionamenti. Del resto con questi politici che ci ritroviamo, e forse anche ci meritiamo, per come vanno le cose, non credo che ci sia molto da influenzare. Hanno voglia di manipolare l'informazione, tanto qui non si mangia più tra un po'. L'importante è che mangiano bene loro. Poi tutte le frottole che ci propinano, da Rai Tre a Rete 4, possono essere esternate in tutte le salse, ma la realtà, quella tangibile, quella che si respira sulla strada e che si misura quando si va a fare la spesa, non può essere mistificata da nessuna emittente, per quanto edulcorata e ben confezionata. Per tutto questo e altro, in realtà credo che il conflitto di interesse sia una emerita baggianata, una idiozia per alimentare i dissidi e il dibattito politico. In realtà è una cosa che non si vuole risolvere (ma si deve veramente risolvere?) A parte che sci sono troppi interessi intrecciati fra dx e sx e viceversa. Ma poi che facciamo, mangiamo col conflitto d'interesse? Nel frattempo come voi sapete bene, la gente perde il lavoro, si suicida ecc. ecc. Provate a spiegare il conflitto di interesse ad un operaio da 1200 euro al mese. Secondo me, dovreste lasciare perdere queste cose. In vent'anni non l'hanno voluto risolvere il conflitto, perchè non lo vogliono risolvere. E' come la criminalità, c'è perchè fà parte dell'economia e fa mangiare un sacco di gente, a scapito dei più deboli naturalmente. Usano il conflitto d'interesse come una clava, una minaccia, me per distrarre i cittadini dai problemi seri.
  • franco bertocci Utente certificato 4 anni fa
    crozza ha smesso di far ridere oltre a dire cagate e' diventato ripetitivo e scontato,floris invece fa' piangere,stasera non voglio incazzarmi ,mi preparo qualche pezzo da suonare,buonanotte
  • Rosario Cenci 4 anni fa
    Alle volte mi chiedo... come fa un uomo solo a bloccare un paese queste cose succedono solo in Italia abbiamo la monarchia ma non se ne accorge nessuno!
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Berlusconi è una pedina in mano ad un gruppo di disonesti.
  • Paolo Roberto Dagnino Utente certificato 4 anni fa
    O Beppe e sulla Gruber non vogliamo dire niente ? Ieri sera questa regina del botulino ha preso una mano di bianco da Di Maio che per un po', può evitare di lavarsi ..... Non trascurerei però nemmeno l'informazione radiofonica. Su Radio Capital (emittente di chiaro stampo PD) imperversa Vittorio Zucconi. È uno di quelli che sta un pò in America e un pò sui coglioni. Uno di quelli più o meno alla Severgnini che se la tirano da tuttologi ma che una cosa che è una, bene, non la sanno proprio fare. Osceni.
  • robcap 4 anni fa
    A sentire le trasmissioni dei megafoni della casta viene il volta stomaco sono talmente bugiardi che fanno scattare la rabbia. Ancora in Italia si deve sentire un personaggio come la Santanchè? La versione maschile di La Russa...ormai non li sopportiamo più.
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    State attenti a le minacce della santanchè....quella pe sarvà er nano sarebbe capace pure a spará.....cò quer rossetto sò convinto che sparerebbe bene.....ahò sò convinto.....farebbe na stragge!
  • usenio 4 anni fa mostra
    Vorrei proporre un altro sondaggio del tipo: qual'è il personaggio pubblico più coglione dopo il cavaliere ? Voto per quel ciccione dai capelli cotonati che grida con voce sgradevole una serie di puttanate senza senso !
  • Antonio Scherillo (homo faber!) Utente certificato 4 anni fa mostra
    La Santanchè è stmachevole!
  • MASSIMO dd () Utente certificato 4 anni fa
    Bel sondaggio Beppe.....è molto difficile scegliere in questo calderone di lecca@@@@@. E poi come dar retta a questi personaggi che ad un suicidio di un mio amico hanno sbagliato il nome e fatto la loro tiritera di cavolate. Comunque grande vai così che il castello di carta viene giù e un saluto a tutti i TROLL. FORZA BEPPE
  • Daniele M. Utente certificato 4 anni fa
    Ma la Gruber ,l'Annunziata,perché non sono state inserite?Io penso che stavano in buona compagnia in quel l'elenco .
  • fabiola rossi 4 anni fa
    Che TRISTEZZA sentire per l'ennesima volta a otto e 1/2 ripetere sempre le stesse parole, lo stesso VUOTO di senso...anni e anni di scuola di comunicazione ipocrita...sentire a pappagallo cose "trite e ritrite"! Per fortuna che c'è Travaglio che sa spiegare e raccontare fatti di una realtà che si fa finta di ignorare! Chissà se la Gruber chiederà alla sua ospite quanto guadagna? E il conflitto di interessi? E se paga le tasse essendo una imprenditrice? E se pensa che i ricchi imprenditori possano continuare a non pagare le tasse come il suo partito aveva suggerito? E come può continuare a sedere in parlamento senza aver realizzato nulla in tutti questi anni mentre gli italiani continuano a pagarle lo stipendio che non si è ridotto? Mi rendo conto che la Gruber è poco sensibile a fare tali domande visto che ha detto che guadagnare come i parlamentari del M5S se uno ha famiglia è difficile! Ma lo sa la Gruber che un operaio guadagna 1200 euro al mese con moglie e 2 figli a carico? E lo sanno queste 2 signore che il parlamentare è a servizio dei cittadini e non è lì per arricchirsi? A volte si è talmente lontani dalla realtà quando si guadagna milioni che come ha detto Di Maio si perde la testa! Tranquille ricche signore..a voi la vita sorride e non avrete mai alcun problema! Grazie TRAVAGLIO come sempre sei un respiro di sollievo in questo paese surreale! Parlamentari 5 stelle preparatevi e andate avanti così con la COMUNICAZIONE!
  • Dario 4 anni fa
    La Gruber ha dimenticato di chiedere alla Santanchè quanto prende di stipendio. INFORMAZIONE LIBERA
  • Salvo Messina 4 anni fa
    Caro Beppe, capisco benissimo il perché di questo sondaggio, ma non lo condivido. Semplicemente perché così facendo dai la possibilità a questi signori di diventare le vittime designate del nuovo editto bulgaro (anche se non è così, ma così sarà fatto leggere da molti) del mostro del Web Grillo. Non hanno bisogno anche di questo vantaggio. Se vuoi veramente rispondere usa le tua arma migliore, ovvero la tua comicità e la tua più che conosciuta prontezza di spirito, non farti trascinare nel loro gioco, perché così facendo diventeresti tu stesso il mostro che stiamo cercando di sconfiggere. Il censuratore dei poveri giornalisti, che ad oggi ci fanno essere al 69esimo posto nella classifica della libertà di informazione secondo. Ti sarò sempre riconoscente per quello che stai facendo per me e per l’Italia, una buona sera e forza sempre.
  • massimiliano c. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Bella Ciao in turco: http://www.youtube.com/watch?v=0ydzWVDJ9N8 Grandissimo!
  • Tullio Mucciolo Utente certificato 4 anni fa
    A PROPOSITO DI PERSONE PERICOLOSE CHE AIZZANO LE MASSE CONTRO LE ISTITUZIONI: LA SANTANCHE' DA LILLI GRUBER HA APPENA "GENTILMENTE E SENZA URLARE" MINACCIATO CHE IN CASO DI CONDANNA DEL PRESIDENTE BERLUSCONI 9000000 DI ITALIANI SCENDERANNO IN PIAZZA A MANIFESTARE!!!!!! E' NORMALE?? IN QUALE PAESE CIVILE UN GIORNALISTA POTREBBE OSPITARE UN DEPUTATO CHE PER DIFENDERE I SUOI INTERESSI PERSONALI E QUELLI DEL SUO LEADER INFANGA LA MAGISTRATURA???????????....E TRAVAGLIO CHE SI CONFRONTA CON LEI!!!!!!! SIAMO O NON SIAMO TUTTI CITTADINI UGUALI DI FRONTE ALLA LEGGE?? IN UN PAESE DEMOCRATICO E MODERNO LA SANTANCHE' E CHI LA PENSA COME LEI SAREBBERO STATI QUERELATI DALLA MAGISTRATURA E CIO' NON DESTEREBBE SCANDALO; SE NE STAREBBERO A CASA LORO A PAGARE LE TASSE, A BADARE "AI LORO" PROBLEMI DI BALLETTI, CENE ELEGANTI E FESSERIE VARIE MA LONTANI DAL PARLAMENTO E "SOTTO" LE ISTITUZIONI E LA LEGGE! LA GRUBER DEVE OSPITARE ANCHE QUESTI QUESTUANTI CHE DIFENDONO IL "BENEFATTORE", CHE CI VUOI FARE!! L'ITALIA E' ANCHE QUESTO! Scusate lo sfogo ma la Santanchè, per me "è troppo" "troppo"! Ho guardato "otto e mezzo" solo perché c'era Travaglio!!
  • reyserfs Utente certificato 4 anni fa mostra
    musichetta, video killed the radio stars: i cinquanta per cento di astenuti si sono astenuti perche' inquadrano beppe come uno ricco, come tutti gli altri, percio' caro beppe ribadisco, dona i tuoi soldi alle pmi, diventa povero, portiamo a compimento questa rivoluzione, e dopo ti compriamo una casetta galleggiante.
    • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Buffone, dicci quanto guadagni e qual è il tuo lavoro. Scommetto che sei un burocrate.
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Chi ragiona così da segno d'invidia. Spero che lei non abbia votato per il movimento 5S,perchè,di persone come lei,il movimento non nè ha proprio bisogno.
  • lando landi 4 anni fa mostra
    Ve lo dico cordialmente, vergognatevi. Molto, però.
  • Francesco V. Utente certificato 4 anni fa
    Buona sera a tutti. Ora vado a vedere la TV.
  • claudio casalini 4 anni fa
    Paolo Barnard e Warren Mosler incontreranno gli attivisti dei gruppi territoriali in un tour che inizierà il 10 giugno a Montalto Uffugo (Cosenza) e che si concluderà il 22 giugno a Cantù (Como). In questo percorso sono previsti: incontri aperti al pubblico con sale capienti dove non è necessaria nessuna prenotazione e incontri in strutture con capienza limitata, dove per partecipare è necessario contattare il Gruppo Territoriale ME-MMT di riferimento (di seguito trovate l’indirizzo e-mail a cui rivolgervi per inviare la prenotazione). A breve forniremo luogo e ora dei singoli appuntamenti. Qui inseriremo tutto il materiale perdiffondere il tour. CALENDARIO TOUR MOSLER-BARNARD: LE AUSTERITA’ DELL’EUROZONA, CRIMINI CONTRO L’UMANITA’ Lunedì 10 giugno a Montalto Uffugo (Cosenza) – Evento pubblico Giovedì 13 giugno a Caltanissetta – Evento pubblico Venerdì 14 giugno a Roma – Evento pubblico Giovedì 20 giugno a Ferrara – Evento pubblico Sabato 22 giugno a Cantù (Como) – Evento pubblico Eventi con accesso prioritario degli iscritti (sale con capienza inferiore a 300 posti) Martedì 11 giugno a Cagliari – Per partecipare: sardegna@memmt.info Giovedì 13 giugno a Palermo – Per partecipare: sicilia@memmt.info Sabato 15 giugno ad Avezzano (L’Aquila) – Per partecipare: abruzzo@memmt.info Domenica 16 giugno a Santa Maria degli Angeli (Perugia) – Per partecipare: umbria@memmt.info Lunedì 17 giugno a Recanati – Per partecipare: marche@memmt.info Martedì 18 giugno a Siena – Per partecipare: leggere qui Mercoledì 19 giugno a Varazze (Savona) – Per partecipare: liguria@memmt.info Venerdì 21 giugno a Treviso – Per partecipare scrivere a veneto@memmt.info Si tratta di un appuntamento unico, l’economista che afferma: “L’Eurozona è un crimine contro l’umanità, perché la disoccupazione crea orrori sociali ed è mantenuta di proposito” sarà in Italia al fianco di Paolo Barnard e degli attivisti ME-MMT.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    O T scusate ma siete tanti e saluto qui in chiaro tutta quella bella gente che ha condiviso il mio commento sulla lombardi e su crimi.siete una meravigliaaaaaaaaaa ragazzeeeeee!!e anche i ragazzi :))))))))))) per voi caffè specialissimo a 5 Stelle!!!!ogni volta che vi leggo e leggo tutti quelli che postano nel blog,penso che il Paese ha ancora possibilità di farcela!!!perchè ogni volta mi aprite il cuore!!!e permettetemiiii ma.....weee ben ritrovatoooooo oresteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      :-)) grazie
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      manu, per me resti una leggiadra fanciulla.. ancora tanti aguri :)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Dani... è davvero bella! "le tue parole, madre le tue parole, amica" devo averla già sentita, forse in un film. Grande Hikmet.
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      per il nano curioso.....sono leggermente piu' giovane di te ma di poco, ahhaha
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      sorellina, grandiosa, domani devo assolutamente trovare qualcosa di suo.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Eccome no, cristiano, a casa mia non si mangia se non ha almeno 40 mesi. Se passi da Parma ti dico dove lo puoi trovare.
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      il nano è curioso, manu, io a giugno ne faccio 180...tu immagino 25, ha beata gioventu'
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      in questa notte sono pieno delle tue parole parole eterne come il tempo come la materia pesanti come la mano scintillanti come le stelle mi giungono dal tuo cuore le tue parole,madre le tue parole,amica erano tristi erano allegre, piene di speranza coraggiose, eroiche le tue parole erano uomini Hikmet l'ho scritta a memoria..potrebbe esssere imprecisa
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Monica,festeggiato in maniera del tutto inaspettata, benissimo direi. E visto quanti sono..ci voleva, ahhaah!
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      parmigiano e caffe'? Mmmmmmmmmm non vanno d'accordo, meglio un dolcetto col caffe'
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Accidenti, scusa ti ho vista adesso :( che sbadata ciao Manu! Festeggiato bene il compleanno?
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      mmmmbonoooo...un giorno di questi tra assenzio e parmi ci lascio le cuoia...davvero sai dove trovarne di 40 mesi?
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      :D oh meno male che cristiano sa apprezzare le cose buone della vita! Toh, un pezzetto di stagionato da prendere prima del caffè di Luca
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      si grazie sorellina :)) monica, smettila subito...non puoi far la diavolessa...accidenti, voglio del parmigianoooo..
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao monica!! si svelano i poeti in movimento!:-)
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      A me o dici?? A Oreste o devi spiega'...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ne posto una qui di Hikmet in attesa che compri qualche suo libro?
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Macchè, fruttarò, mica lo devi aggredire il povero parmigiano, adesso ti spiego... te ne prendi un pezzetto e te lo fai sciogliere in bocca, piano piano, senza aver fretta... è na vera goduria! Se poi pensi di grattugiarlo sulla pasta ...mmmmhhhhh è n'apoteosi... Ciao Danila, il club cresce...
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      monica, er club semo tutti noi... sbaglio oppure stai a parlà de staggionato.. guarda che sto nano per il parmeggiano fa follie...
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      sorellina, per il momento bene, ma non son riuscito a comprare hikmet...
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      ah ah ah Brava Maria! Glielo dico sempre anch'io, rido perchè so già cosa ti rispondera :D Buona sera cristiano, il club sta arrivando?
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Quaranta mesi?? Ma che è,'n fossile?? Ore',te ce vo' er bleckendecher...e,'na protesi nuova...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      arrivo tardi pe un caffè?? un saluto a tutti gli amici!!! fratellone come va con le mail bannate??))
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      @ Oreste: se passi di qui ti do un posticino dove puoi trovare pr stagionato 40 mesi. E' ottimo :D
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      un caro saluto agli avventori...si potrebbe caffè corretto grappa?
    • Maria E. 4 anni fa
      Io ti leggo sempre, e condivido i tuoi commenti , mi chiedo : perche non ti candidi? Mi dai l'idea di un vero 5S!!
    • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
      :D
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Chiaramente nun me riferisco a e maestranze che,anzi,pe' dilla alla Formigoni,so' 'n'eccellenza... Meid in Itali,aho...
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      ciao luca! grazie ho ricevuto le spiegazioni!!! cmq c'ero arrivata anch'io--dopo!!! ahahaha----ciao
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Monica....contraccambio di cuore. Mi spiace solo che mi fornisco di Parmiggiano a....Carnola(RE) e non a Parma...comunque il mio cuore è diviso fra Emilia e Toscana!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luca,ma 'ndo vai?? A festeggià a nomina de Fico?? Poraccio,s'aritrova a viggila' su 'n branco de gente incompetente,invidiosa,isterica(er più d'e vorte...è gente d'o spettacolo)e 'n'informazzione(o disi...) che,purtroppo,conosciamo bene...senza tralassa' che,tutto l'insieme,è avido de sordi...Benigni docet...
    • e. d. Utente certificato 4 anni fa
      rifaccio i saluti anche qua, buona serata a tuttiiiiiiiiiiiiii nessuno escluso!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Luca, te possino... hai sentito di quel figo di Fico? Sono troppo contentaaaaaaaaaaaaaaaaa! Tanto piacere oreste, non ci conosciamo, ma ho letto alcuni tuoi commenti e mi piacciono. Ciao nike splendida, sto aspettando il club dell'assenzio, ma sta sera tarda
    • nike . Utente certificato 4 anni fa
      ciao Luca, buona serata a te! vorrei salutare paolo est, oggi un po' bannato e un po' ahimè malato. mi aiuti? gli facciamo giungere gli auguri più sinceri dal bar 5*? grazie! nike
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Lucaaaa...fai sprizzare gioia anche a me con i tuoi commenti sempre positivi! Ciaoooooo!
  • Alfredo Leopizzi 4 anni fa
    Basta basta basta Non se ne puà piu' di sto c... di Berlusconi. Ogni volta che passi vicino al telavisore te lo trovi davanti attorniato da gorilla e lecchini vari ad esternare le solite cazzate sui magistrati e i suoi processi, e sempre la sottintesa minaccia sulla tenuta del governo nel caso debba essere condannato. Non se ne può proprio più. Sono morti i Papi I Kennedy gli Enstein e Giulio Cesare. Eppure il mondo esiste ancora. Se solo avesse un minimo, ma proprio un minimo,di dignità sparirebbe dalla circolazione senza nessuna spinta. Ma non lo farà. Purtroppo !
    • Paolo Ancona 4 anni fa
      Grande fan di Napoleone Vuole passare alla storia, ma ancora non ci riesce
  • Marco Martini 4 anni fa
    Nel vostro sondaggio "Il microfono di legno" avete dimenticato il conduttore Lilli Gruber la più faziosa di tutti
  • Morselli Greta 4 anni fa
    Ritengo controproducente questa campagna contro la stampa italiana. Il modo migliore di combatterla è di fare come ieri sera e cioè mandare in trasmissione ottimi interventi come quello Di Vaio dalla Gruber e di Morro (dico bene?) a Piazza Pulita. Continuate così: Davvero dei begli interventi che faranno aumentare i voti, mentre Grillo, che adoro, fa sembrare M5S polemico e violento agli occhi di certa gente che non coglie il senso giusto del movimento
  • JUANVB 4 anni fa
    Fra poco inizia il programma di propaganda del pdmenoelle denominato "pallarò" si prevedono alte performances del conducente pallaro floris, gran leccacul del giornalismo itagliano. Sicuramente i suoi voti, come giornalista più fazioso, aumenteranno nel sondaggio, grande "microfono di legno" e faccia di bronzo....bravo, e non farci mancare il sondaggio del compare pagnoncelli mi raccomando, non ci deludere e soprattutto non deludere i tuoi datori di lavoro e di spropositato stipendio, il pdmeno elle.
  • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
    La santanchè dalla gruber è impazzita,ha appena detto cose di una gravità inaudita,che il popolo di berlusconi potrebbe per protesta alle sue condanne evadere in massa le tasse....assomigliava a un invito....non ho parole....
    • Jano P. Utente certificato 4 anni fa
      Boccona da Ippopotamo SantananGhe è sempre delirante. Fa notizia solo quando non dice idiozie, e cioè quasi mai.
    • Fernando P. Utente certificato 4 anni fa
      e io ci starei...
    • roberto demaestri Utente certificato 4 anni fa
      sono anni che protestano in quel modo...
  • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
    La Carta dei doveri del giornalista, secondo me, viene usata dalla maggior parte dei giornalisti quando finiscono la carta igienica.
  • Antonio Scherillo (homo faber!) Utente certificato 4 anni fa
    Non so se ve ne siete resi conto, probabilmente perché non frequentate il canale, ma ultimamente i giornalai di LA7, con tutte le batterie a loro disposizione, denigrano il M5S attraverso quel fastidioso sarcasmo che induce molti telespettori a ricredersi sul M5S. Poi, per intercettare e annientare i troll che operano in questo Blog, inviati ovviamente dalla parte avversa al M5S, basterebbe sputtanarli rendendoli visibili a tutti.
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    i Paesi che hanno sperimentato il maggior aumento nel rischio di rivolte sociali sono Cipro, Repubblica Ceca, Grecia, Italia, Portogallo, Slovenia e Spagna; mentre il rischio è diminuito in Belgio, Germania, Finlandia, Slovacchia e Svezia”. Lo studio ricorda comunque che “l’esistenza di canali democratici attraverso cui la gente può esprimere le proprie preoccupazioni e frustrazioni(aggiungo io, esempio blog di Grillo) tende a ridurre tali rischi” CINQUESTELLE ANALGESICO !
  • adriano 4 anni fa
    In un commento sotto, Roberto ricorda che, siamo il 25% dell'elettorato. In conseguenza siamo anche 1/4 di quelli che pagano il canone alla RAI. Lui suggerisce di protestare verso i vertici, per questo modo vergognoso di fare l'informazione pubblica, specialmente verso il M5S. Personalmente suggerirei di andare oltre con la protesta. Visto che siamo alcuni milioni, a gennaio del prossimo anno, potremmo sospendere il pagamento del canone come protesta incisiva e spettacolare, motivando il perchè. Vorrei proprio vedere, senza qualche centinaio di milioni di euro, come la prenderebbero.
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Adriano vorrei che tu vedessi le nuove disposizioni sul pagamento del canone. Oramai ne hai il possesso e quindi devi pagarne il canone....anche se lo tieni spento. Per tutto novembre e dicembre dello scorso anno passava in TV il messaggio:" anche se ci fai la cuccia per il cane...devi pagare il canone". Anche se io ci faccio la cacca dentro al tubo catodico...devo pagare il canone. Inoltre il possesso di un PC ed un collegamento ad Internet...non ti esime dal pagamento! Questa è una nuova tassa....che si estingue solo con la morte del possessore.
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    c'eè la santanchè con travaglio dalla gruber
    • Jano P. Utente certificato 4 anni fa
      Se fossi Travaglio mi rifiuterei di andare in trasmissione con la Boccona da Ippopotamo SantanGhè.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciaoooooooo stefiiiiiiiiiiiiii!!!!pensa che son andato indietroooo nei post e ho trovato una tua domanda sui commenti più votati..:)))) non ci sono più perchè da quelli i giornalai prendevano i commenti che pubblicavano in tv!!!ovviamente prendevano quelli di insulti che i troll si votavano!!ora i giornalai se vogliono trovare dei commenti falsi da spacciare per quelli della base.devono spulciare tutti i commenti!!!!vedi che amicoo a rispondertiiiiiii ora!!!! e ciaooooooooo monicaaaaaaaaaa!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      ma che razza di rossetto s'è messa la Santanchè?
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    Il problema degli italici e che sono una masnada di invidiosi! Se una persona capace per una serie di concause negative non ce la fa viene additato come fallito. Se un altro capace per lo stesso motivo ce la fa non dicono è stato bravo ma è stato fortunato. In ultima analisi se Beppe fosse un vip dell'industria ore il Cinquestelle avrebbe l'80% dei voti, ma essendo un grande comico si deve battere ogni giorno per una giustizia sociale. Squinzi che io apprezzo, anche lui sta prendendo una strada piena di pericoli dando il suo appoggio ai banditi che ci governano. Un po' se ne sta rendendo conto ma non ha l'umiltà di appoggiare il MoVimento. Signor Squinzi la sua regione l'Emilia ha avuto più contributi da Beppe per nome e per conto degli stellati, che dallo stato. Mirandola dista pochi chilometri da Sassuolo la cosa non può esserle sfuggita. Italici paese di incivili e invidiosi che si trasformano in ignavi quando c'è da votare,50% astenuti. Infine informazione 3 su cento sono giornalisti, gli altri 97% si dividono tra pennivendoli, animatori di serate pseudo politiche, e bischeri. Spesso molti giornalisti falliti intenzionali si danno alla partitocrazia per esprimere al massimo il loro potenziale di persone inutili alla società. SEMPRE GRILLO NEI NOSTRI CUORI.
  • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato. Avrei preferito più opzioni, in ordine crescente o decrescente. Le più faziose, perchè di parte e con padrone non possono che essere le Mediaset. Le avrei escluse dalla classifica dando loro il primo posto a pari merito. Poi le altre. Ballarò, in mezz'ora, piazza pulita. Però non si può seguirle tutte. Rai1 non la guardo dai tempi di Minzolini. Gli orari di Rai2 non coincidono con i miei. In ogni caso, anche seguendole, e forse soprattutto proprio perchè le seguo, W M5S.
  • stefanella m. Utente certificato 4 anni fa mostra
    il ns/cittadino parlamentare Fico è il nuovo presidente della vigilanza rai ormai è fatta siamo in rai non ci posso credere i cittadini italiani sono entrati in rai e controlliamo cosa fanno e come sprecano i ns/soldi del canone stasera è una bella sera
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa mostra
      La presidenza della vigilanza è una bella notizia ma aver perso Copasir (Lega) e Giunta per le elezioni (Sel) è davvero una mazzata
    • massimiliano c. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Almeno quella...
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa mostra
      Stefanella,io,'n'idea su come i "sprecano"(virgolettato,perché adoperei 'n'artro termine)m'a so' già fatta. Mo',sara' dura impedijelo... Ciao!!
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    scusate la mia ignoranza---- arrossati come che nn vedo nulla di rosso!
  • lorenza m. Utente certificato 4 anni fa
    Attenzione ai messaggi che giornalisti, conduttori TG e showmen vari inviano tramite il Linguaggio DEL Corpo e varie altre modalità più o meno subliminali. Sono più pericolosi di mille parole: mai notate le espressioni di certe conduttrici TG diciamo 'di secondo livello'? (quelle dei TG di mezzogiorno, per intenderci) o le pose? O certe immagini distorte passate 'per caso' nei talk show? Inviterei qualche psicologo o esperto in materia a dire la sua. Ma poi basta, perchè quello che deve veramente emergere è ciò che i rappresentanti eletti stanno facendo, è questo che occorre comunicare... L'attacco mediatico a un Movimento che infastidisce è oramai sotto gli occhi di tutti, ma secondo me è più importante far risaltare ciò che gli eletti in Parlamento stanno cercando di fare. M5S forever!